Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Schwazer testimonial antidoping


testimonial-doping.jpg

Antalya è una cittadina turca con un bellissimo porto. Il mare è splendido. Anni fa, mentre mi trovavo in vacanza, fui avvicinato da due ragazzi che mi invitarono a seguirli per mostrarmi dei tappeti. Parlavano un italiano approssimativo, ma comprensibile. Esitai, loro capirono che non mi fidavo. Mi dissero "Non aver paura. Qui non siamo in Italia". Dopo questa affermazione non potevo che accettare l'invito. Nel loro magazzino ricolmo di tappeti di ogni forma e colore, mi offrirono il tè più volte e mi descrissero la costa che da Antalya arriva fino al confine con la Siria, il resto del mio viaggio. Comprai infine un tappeto (piccolo) dopo una lunga contrattazione sul prezzo. Ricordo Antalya come un luogo sicuro e civile. Perché lo scrivo? Per il semplice motivo che non credo che Alex Schwazer possa essere entrato in una farmacia di Antalya e aver messo sul bancone 1.500 euro per comprare l'eritropoietina per doparsi. Il tutto dopo essersi "informato" su internet su come migliorare le sue prestazioni attraverso i farmaci. Ma neppure alle Olimpiadi di Paperopoli potrebbe succedere. Il portabandiera olimpico di Pechino e medaglia d'oro nella cinquanta chilometri di marcia era l'atleta di punta della spedizione londinese. Nessuno lo ha seguito in questo periodo? E' stato lasciato solo a doparsi, come un tossico in uno slum senza che nessuno sospettasse nulla tranne la Procura di Padova? Possibile? Il ragazzo mi sembra un capro espiatorio che assume su di sé, per motivi che non conosco, ogni responsabilità.
Il nazionalista Petrucci ha avuto un'idea formidabile: Schwazer testimonial contro doping! "Dovrebbe diventare il leader nella battaglia contro il doping" e ha aggiunto, negando l'evidenza di uno scandalo planetario: "Non dimentichiamo che l'Italia è all'avanguardia mondiale nella lotta al doping, con le leggi migliori al mondo". Belin, questo ai politici gli dà la baia. L'idea petrucciana ha però del buono. Si potrebbero proporre Riina e Provenzano come testimonial contro la mafia. Licio Gelli in prima fila contro la P2 e la Franzoni donna immagine contro i maltrattamenti ai minori.

No doping di Bellotti e Tavella

La missione dello sport è dimostrare che le differenze della famiglia umana possano misurarsi e gareggiare senza distruggersi, e che la pace è possibile.

10 Ago 2012, 13:15 | Scrivi | Commenti (954) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Peggio é fare i furbi, essere beccati, negare tutto e avere pure la faccia tosta, dopo la squalifica, di cercare (e purtroppo trovare) ancora sponsors e tornare all'attività agonistica!

Alex Brugger 18.08.12 13:54| 
 |
Rispondi al commento

ho un documento con più di 2000 caratteri. come si fa ad inviarlo al blog? grazie.

franco biasutti 15.08.12 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Grande beppe.. Ho trovato questo sito per guadagnare soldi online in maniera facile e veloce..

Come fare trading on line 14.08.12 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Nell'articolo c'è un errore grossolano: alle Olimpiadi di Pechino il portabandiera dell'Italia era il canoista Antonio Rossi!

Ivan Discacciati 14.08.12 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Schwazer è stato il portabandiera azzurro a Pechino? Questa va ad aggiungersi alle tante cazzate che scrivete...

Fabrizio Pascolini 14.08.12 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, leggo il tuo blog da anni e condivido tutto quello che scrivi ma i tuoi 2 post sulle olimpiadi e sul doping non mi piacciono.
Penso che dovresti fare sport per capire veramente cosa sono e rappresentano le olimpiadi, per comprendere perchè gente come la vezzali urla se fa un punto.
Se arrivi a capire la gente arrestata per l'uso e l'abuso di droghe leggere, devi mostrare la stessa compassione per un ragazzo come Alex Schwarz.
Ti invito a passare un pò del tuo tempo nelle società sportive e a capire cosa rappresenta lo sport per i giovani.
Forse dopo ciò i tuoi post mostreranno un rispetto maggiore per gli atleti e ciò che li circonda che al contrario della classe politica sono l'emblema del sacrificio.
Con stima
Luigi Angelini

Luigi Angelini 14.08.12 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Siamo proprio un Paese dove i valori morali sono morti e sepolti!
La mia impressione e' che il sig. Schwazer abbia organizzato la scenetta della conferenza stampa perche' sapeva di essere stato beccato il flagrante, e quindi ci ha propinato la sua storia, CHE NON E' CREDIBILE.
E' comprensibile che avesse raggiunto un livello di rigetto nei confronti di uno sport durissimo.... ma perche' non l'ha abbandonato e si e' dedicato alle sue mucche in montagna? PERCHE' STAVA GUADAGNANDO MILIONI con la pubblicita' della Ferrero e di altre case!
Se non l'avessero beccato dopato, credete che sarebbe venuto a raccontarci che si dopava? Scordiamocelo. E magari avrebbe anche raccoldo una medaglia a Londra, con il plauso di tutti noi, e piu' contratti pubblicitari a venire.
L'Italia e' il Paese dei soliti furbi, e a lui e' andata male!
Grazie a Dio ogni tanto c'e' un po' di giustizia.
Adesso quel signore deve starsene fuori dai piedi degli italiani, ci ha fatto vergognare di avere un connazionale come lui.
Domanda forse interessante: non e' che magari sia venuto fuori con la conferenza stampa perche' glielo e' stato ordinato, magari per coprire un'abitudine molto piu' diffusa (tipo ciclismo, tanto per capirci) anche nell'atletica (a parte i risultati disastrosi conseguiti alle olimpiadi)??

Alberto Baldi 14.08.12 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo i migliori pazzi del mondo e purtroppo sono quelli che ci comandano!!!

Simone Mar, Milazzo Commentatore certificato 14.08.12 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Io quel signore li che si e' dopato chiederei che cosa avesse fatto se avesse vinto la medaglia d'oro, e con quale coraggio avesse messo le manette (visto che era carabbiniere)a qualche tossìco che e' finito in un certo giro perché magari nella vita e' stato piu' sfortunato di lui. Il testimonial del doppin dovrebbe essere, se proprio dobbiamo mettere un ex dopato, uno che e' uscito dal giro per volonta' sua non perche' l'hanno beccato, e comunque troverei più giusto fosse uno che ha ottenuto successi in maniera pulita. Ma questa voglia di riciclare i personaggi che cercano di fregare il sistema il signor Petrucci non e' che l'ha avuta da qualche politico?

Massimiliano padova 14.08.12 04:25| 
 |
Rispondi al commento

Una volta alle Olimpiadi e nelle principali manifestazioni sportive era proibita la Pubblicita' e le Sponsorizzazioni: se uno sportivo prendeva soldi per gareggiare era espluso per sempre (non per una stagione).
Con quelle regole i record erano un po' meno esagerati, i tempi un po' piu' alti e gli sportivi un po' meno infaticabili, ma tutto era molto piu' reale e umano.

Lo sport e' una cosa, il professionismo un'altra: il primo prevede che tutti siano sullo stesso piano e ambiscano a gareggiare, il secondo e' un lavoro dedicato a realizzare spettacolo.

Togliamo i soldi e vedremo uomini e donne competere veramente... lasciamo i soldi e la pubblicita' e avremo professionisti dello spettacolo e non dello sport: il loro lavoro era, e' e sara' solo far spettacolo; quindi dovremo considerare normale sentire frasi patetiche da parte di commentatori "antisportivi" che incitano il campione a a "umiliare" gli avversari, che lodano il ragazzo piu' dotato, ma spesso anche, piu' drogato (anche perche', come nel lavoro, i selezionati finiscono poi piu' o meno tutti per equivalersi cosi' che i piu' dotati diventano presto i piu' dopati per meglio eccellere) del gruppo.

Cosi' l'"antisport" resta uno spettacolo da prendere come tale, anche se, e' uno show di serie c persino rispetto a quello di far sbranare i cristiani dai leoni.

La colpa comunque, come sempre, e' nostra: siamo noi ad essere attirati dagli incidenti nelle corse, dalle polemiche nelle partite, dai pianti dei drogati che hanno frodato alle corse etc; se noi cambieremo, forse, torneremo allo spirito Olimpico, altrimenti personalmente voterei a favore di introdurre un nuovo sport/reality del tipo "Sbraniamoli Vivi" ispirato ai giochi di Nerone; magari con la possibilita' di dopare sia i concorrenti, che i leoni e, perche' no, i coccodrilli (almeno anche questi potranno versare lacrime al termine delle gare).

Agostino Bruzzone, Varazze Commentatore certificato 13.08.12 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Chi conosce anche minimamente lo sporta sia professionistico che amatoriale, basta frequentare qualche palestra o gruppo di ciclisti, podisti ecc. , sà benissimo che per andare forte tutti prendono qualcosa o anche parecchio, Armstrong con la scusa del tumore prendeva cosa voleva, amici ciclisti dicevano che era seguito dalla Nasa con la roba che danno per resistere nello spazio.
Fanno tutti le verginelle ma fanno solo ridere, forse sarebbe meglio non fare antidoping come in certi sport americani, poi una mia amica che per lavoro segna Epo ed altra roba a malati gravi mi dice che non è che facciano così male, falsano la parità sportiva, ma se lo prendono tutti sono pari lo stesso

Mario F. Commentatore certificato 13.08.12 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Monti testimonial di equità sociale !!!!

ina ghigliot 13.08.12 09:55| 
 |
Rispondi al commento

La vicenda Schwazer è un modello da imitare! http://lalogicamente.wordpress.com/2012/08/12/lesempio-di-schwazer/ Ovviamente, massima libertà d'opinione!!


bocca, che quando infama loda e quando loda insozza.

itagliano 12.08.12 03:39| 
 |
Rispondi al commento

Che Petrucci non sia troppo intelligente può anche essere però sono contrario alla martirizzazzione di Schwazer che secondo me è stato sommerso di troppe responsabilità per il fatto che l' Italia in atletica è inesistente.

walter Giusto 12.08.12 03:33| 
 |
Rispondi al commento

La bramosia di competizione, di "vittoria", di affermazione di sè stessi a discapito del prossimo è una grave debolezza dell'essere umano. Viene sfruttata appieno da chi detiene il potere per fomentare il nazionalismo, in gare create ad hoc come le Le Olimpiadi e i Campionati Mondiali.
L'antica grecia era più evoluta di altre culture, ma era totalitarista, perciò la domanda che dovete farvi non è "da quando", ma "perchè".
Tutto lo sport praticato in maniera agonistica è un'aberrazione.
Oltre a causare nel 90% dei casi gravi danni al corpo umano, non accresce la Persona che lo pratica perché non sviluppa autodisciplina, arricchisce intermediari che spesso sono criminali, e dagli spettatori viene percepito come "spettacolo" quando in realtà non lo è: anzichè divertire, quando c'è sconfitta si genera rabbia, frustrazione, gli spettatori guardando lo "show" regrediscono ad aspetti primitivi come quello del "tifo", o più onestamente, del "branco".
Bisogna togliere i soldi allo sport.
I soldi lo svuotano della sua funzione vera, lo storpiano per piegarlo ai loro interessi.
Mettiamocelo in testa, l'istruzione e lo sport non possono essere un business. Con cosa cazzo volete riempire la testa ai vostri figli ?

Giorgia Cristofori, Bologna Commentatore certificato 11.08.12 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I paradossi mi piacciono, anzi li adoro, ma quando sono sbagliati nella logica mi sanno di pretestuoso. Che c'entrano Riina e Provenzan che non sisono mai pentiti? e il dramma umano della Franzoni andrebbe rispettato di più. Grillo sei sempre grande anche se qualche volta pisci fuori dal vaso....

GIAN CARLO 11.08.12 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Chiunque avesse fatto sport a livello professionale, dal body building al ciclismo, sa che non ce bisogno di andare in Turchia per procurarsi qualsiasi cosa, in Italia ci sono fior fior di milioni di euro che girano nel mercato nero farmaceutico,cosi come ci sono fior fior di medici che prescrivono programmi con tanto di dosi, i cosi detti PREPARATORI SPORTIVI,COSI COME FARMACISTI CHE SENZA GUARDARE TROPPO LE RICETTE VENDONO QUALSIASI COSA,E NON SI ACCORGONO CHE LE RICETTE SONO FALSE
Non ho letto tutti i commenti perchè tanti hanno toni che nulla hanno a che vedere con lo sport, politica e sport sono come parlare di panna e merda, non hanno nulla a che spartire.

L'INNOMINATO 11.08.12 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Antalya, la classica "cittadina" di 1.041.972 abitanti... Un po' più grande delle "cittadine" Torino e Napoli.

guiz zo 11.08.12 19:46| 
 |
Rispondi al commento

.Il Fatto Quotidiano > Cronaca > ‘Ndranghe...

‘Ndrangheta, folla contro i carabinieri per impedire l’arresto del boss

Attimi di tensione tra i familiari del boss della ‘ndrangheta e i militari alcuni dei quali sono stati strattonati e sono rimasti contusi. Abbruzzese era evaso nel marzo scorso dall’ospedale “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro dove si trovava agli arresti domiciliari.

--

Ci indignamo vero quando leggiamo che parte del "popolo" si ribella contro l'arresto di un camorrista, 'ndranghetista o mafioso...ed è giusto sia così.

Ma da chi prende l'ESEMPIO questa gente?

E' molto diversa la cosa quando certi politici si stringono intorno ai vari Cosentino, Milanese, nani che parlano di nipoti di Mubarak per salvarli dal carcere??????

Se l'esempio viene da così in alto, perchè anche loro, nel loro piccolo non si devono sentire in dovere di fare altrettanto???????????

Dino Colombo Commentatore certificato 11.08.12 19:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si stanno proprio impegnando moltissimo quelli del Pdl per accelerare l’identificazione dei mandanti delle stragi di mafia degli anni ’90. Non si spiegherebbe altrimenti il raglio polemico di alcuni berluschini in parlamento nei confronti di Beppe Lumia e Sonia Alfano. Colpevoli di aver fatto visita a Bernardo Provenzano nel carcere di Parma. Perché starnazzano tanto i vari Gasparri, Quagliarello e il piduista Cicchitto, tutti rigorosamente del Pdl? Cosa c’è di “grave” ed “extra legem” nella visita a un detenuto? Li preoccupano le battute in dialetto siciliano tra l’eurodeputata e il padrino di Cosa nostra? Volevano un traduttore? Perché tuonano così rumorosi contro la nobile missione di 2 parlamentari che sognano di sollecitare alcuni boss a collaborare con gli inquirenti? Sì, con quelli di Palermo, dove uno di loro, Antonio Ingroia, sta traslocando in Guatemala dopo l’infarto di Loris D’Ambrosio, il consigliere del presidente di ‘sti cazzi Giorgio Napolitano. Quello difeso da Piero Ostellino in nome della “ragion di Stato” che giustifica di tutto: menzogne, omissis e richieste di distruzione di colloqui telefonici con indagati per falso nei processi sulla trattativa Stato-mafia. Con buona pace per i servitori dello Stato morti sotto le bombe.

Cos’hanno da temere nel Pdl da un vecchio criminale come Bernardo Provenzano? Hanno timore per il fatto che i pm di Palermo hanno chiesto di processarlo assieme al senatore del loro partito Marcello Dell’Utri? Temono che venga fuori qualcosa sulla comunella tra i mandanti delle stragi e Forza Italia? Vogliono

CONTINUA QUI

http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fwww.danielemartinelli.it%2F2012%2F08%2F11%2Fmafia-aiutati-che-il-pdl-taiuta%2F&key=a5b753840ba40fd5943dc3bea761f9652fdba192

Dino Colombo Commentatore certificato 11.08.12 19:09| 
 |
Rispondi al commento

penso che ci sia molta ipocrisia,figuriamoci se uno comincia a doparsi 1 mese prima delle olimpiadi,bisogna proprio essere uno scemo,secondo me lo sport di alto livello e non solo è tutto inquinato e non esagero sicuramente a dire che almeno il 70% degli atleti che partecipano alle olimpiadi sono dopati e magari anche una buona parte di preparatori,la cosa più ridicola è che vogliono farti credere che schwazer quando ha vinto la medaglia olimpica era pulito e che il doping non migliora le prestazioni.detto questo penso anche che su questo ragazzo si sia scatenato un odio mediatico esagerato,però mi chiedo se sia giusto che queste persone vivano alle spalle di tutti noi,essendo pagati profumatamente dallo stato e facendo pubblicità,in fondo fanno solo dello sport.parla un amante di tutti gli sport,e oltretutto un amante di un sano agonismo.

dario laurenti 11.08.12 17:21| 
 |
Rispondi al commento

.Il fatto è cara liliana che in Italia già in molti se ne fottono se qualcuno si da fuoco.

Non parliamo che poi è pure Agosto.

Vedevi tu se a darsi fuoco era un CALCIATORE o uno famoso...già ci sarebbero fiori, pianti e strepiti sul luogo dell'accaduto.

E i VARI SOLONI TUTTOLOGI già a sproloquiare "indignati"sulle cause del gesto.

Siamo una nazione STRANA!...l'ho sempre detto.

Dino Colombo Commentatore certificato 11.08.12 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Sono un ex atleta di lotta libera
Ho cominciato da sette anni e nelle categorie giovani fino a 16 anni ho vinto molti titoli italiani.A 18 l europeo militare
Quando poi era gia da diversi anni mi allenavo con la nazionale a Roma all acquacetosa, se dovevo mantenere i titoli, per poi andare alle alle olimpiadi dovevo SEMPLICEMENTE COME FACEVANO GLI AVVERSARI BATTUTI REGORALMENTE, DOPPARMI E FORTE!!!!
(cosi sta succedendo a mio figlio,corre nei giovanissimi in bici da corsa,l esatta fotocopia e tra un po deve smettere,anzi lo faccio smettere)
A me mi piace la FIGA e i maroni mi servono,come il fegato per vivere,quindi TIE ALLA LOTTA E TUTTI GLI SPORT A LIVELLO PROFESSIONISTICO.
NON SONO UN DISONESTO,E ODIO I FURBI.

Cosi è il ciclismo(Pantani,cipollini ecc.)

COSI TUTTI GLI SPORT

Se sei bravo DEVI DOPPARTI PERCHE L ALTRO che è l avversario LO FA PIU DI TE

Con questo vorrei dire che quello che vince a livelo professionistico lo considero OGGI solo UN LADRO.

Sarei stato curioso se ci fosse stato un controllo a tutti i giocatori della Spagna che tra l altro da loro è consentito la pera,a fine partita con l italia!

IL DOPPING SI PUO COMBATTERE CON FACILITA ma questo lo applicano solo per tirare ganci e dove gli conviene per questi stramaledetti SOLDI!

COMUNQUE per gli DOPPATI meritano LA SQUALIFICA A VITA E LA CANCELLAZIONE DI TUTTO QUELLO CHE HANNO VINTO!!!!!
Te beppe che rompi il cazzo sulla ecologia, il diferenziato LE COSE NATURALI,
POI
APPOGGI I DOPPATI??????

Roberto Venturi 11.08.12 16:02| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

da liliana g. Roma

APPELLO!!! APPELLO!!! APPELLO!!!

A TUTTI I ROMANI E NON CHE POSSONO FARLO, RECARSI A MONTECITORIO A PORTARE UNA TESTIMONIANZA SUL LUOGO CHE HA VISTO ACCENDERSI UN'ALTRA PIRA DELLA DISPERAZIONE!!!!!!

p.s.
ricordate che così è cominciata la primavera araba

Dino Colombo Commentatore certificato 11.08.12 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Capire il debito pubblico in pochi minuti:"
http://www.youtube.com/watch?v=TA3kvy-wn-8&feature=related

--------------------------------------------------

tutto giusto, in parole povere siccome gli stati fanno debiti, per coprirli fanno ricorso a finanziarie, investitori e banche private. da cui nascono le speculazioni e la crisi attuale.
e' lo stesso emccanismo che incasina i privati, di debito in debito arriva che saltano e partono le speculazioni e le spogliazioni.

la soluzione del problema secondo me sta a monte, cioe' perche' uno stato crea debito?
perche' lo stato si mette a fare cose che non si puo' permettere di fare.
paghiamo le tasse (dirette, indirette e varie) per avere welfare, pensioni e sanita'? ok, tu stato questo ci devi dare, se ne avanzano fai pure l'alta velocita', compera bombardieri telguidati etcetc., se non ce ne sono non si fa niente o si si fa quel poco che ci possiamo permettere. oltretutto mai mantenere con i soldi pubblici eserciti di faccendieri, spreconi, corrotti, evasori fiscali e ancora peggio mafiosi.
ad es se con il riciclaggio dei rifiuti si crea occupazione e si guadagna pure, si fa il riciclaggio dei rifiuti senza se e senza ma, anche se la marcegaglia (inceneritori) o le ecomafie si oppongono.

il motivo per cui paghiamo le tasse e'il welfare (inteso in senso generale), il resto si fa se ce ne sono, e per quanto riguarda i furbastri malfattori (il piu' delle volte poi immanicati con gli stessi privati prestasoldi, cosi' da creare il cerchio perfetto del malaffare) invece che dargli i nostri soldi mandarli in galera e gli incapaci a casa.

la soluzione e' questa, non ce ne sono altre.

francesco 11.08.12 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,ma sei tu che hai scritto questo post o i tuoi collaboratori?
Non fraintendermi,mi piace quello che c'è scritto ma vorrei capire se alcune cose che racconti sono esperienze tue personali o di qualcun altro...una volta scrivevi: postato da Beppe Grillo,ora c'è scritto solo postato il giorno X.
Quando c'è scritto qualcosa di tuo personale mi piacerebbe che tu lo firmassi.
Grazie comunque di tutto a te e ai tuoi collaboratori.

Giusy 11.08.12 14:59| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Premessa: odio la lega. Per il suo razzismo e l'ideologia dell' "uomo forte".
Ciò detto, credo che gli stronzi come Dumas "latino" che scrive su questo blog siano davvero un grande aiuto per la lega. Un commento su tre che fa è contro le donne. Oggi addirittura invoca quello che faceva "il baffetto" alle prostitute: cioé torture stupri e internamento. Ecco dumas, tu sei proprio il classico stronzo misogino di cui in Italia nn si sente la mancanza. Ti vanti di una cultura latina da macho che è stata ed è la devastazione del mondo, con il suo patriarcato di merda. Quelli come te, anche e persino per chi è anti-leghista come me, per me possono prendere la barchetta a remi e tornarsene a casetta loro. Ripeto: di altri maschilisti di merda che vorrebbero vedere alla gogna le prostitute di regime, non se ne sente il bisogno. Tra l'altro è proprio la vostra cultura sub-umana e maschilista che produce i pedofili e i puttanieri come Berlusconi. Neanche questo capite. Sei stronzo quanto il berlusca, che tu abbia voglia di rendertene conto o meno! Oltretutto scrivi da mesi che sembri il doppiatore di Kunta Kinte, non mi pare tu ti sia davvero integrato: tornatene a casetta tua che qui di uomini di merda ne abbiamo a sufficienza.

E, sempre per restare in tema: caro Beppe, alla Franzoni sono state fatte una quindicina di diagnosi diverse, e non si è mai capito se mentisse o meno. Invece puoi prendere come esempio di demoni contro l'infanzia un bel po' di nonni preti zii e padri che stuprano e ammazzano figli. C'è stata una variegata passerella quest'anno di maschi che hanno buttato i figli dal balcone o li hanno strangolati o ammazzati di botte solo per far dispetto alla moglie!!!
Ecco, puoi prendere uno qualsiasi di loro ad esempio: lì si sa bene chi è l'assassino, non ti sbagli. Vai in tribunale, vedi quanti paparini in aria di divorzio sono dei pedofili patentati (dimostrato dagli psicologi) e vedrai quanti testimonila che trovi!

Chiara e Tondo 11.08.12 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è bisogno della vostra presenza in pz Montecitorio nel luogo dove si è accesa la pira della disperazione. Diffondete la notizia nel web in tutti i modi possibili. Dai, tutti a Montecitorio

mariuccia rollo 11.08.12 14:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ giorgiodamilano

Bergamo. Perde il lavoro, si da fuoco e muore.

Bologna apr 2012 – Si dà fuoco davanti all'Agenzia delle Entrate, muore dopo 9 giorni ...

Soltanto nel 2011 si sono suicidati oltre 1000 tra lavoratori e imprenditori, il 24 per cento in più rispetto al 2008.

---

PRIMAVERA ARABA

Le proteste sono cominciate il 18 dicembre 2010 in seguito alla protesta estrema del tunisino Mohamed Bouazizi che si è dato fuoco in seguito a maltrattamenti da parte della polizia, il cui gesto è servito da SCINTILLA per l'intero moto di rivolta che si è poi tramutato nella cosiddetta "rivoluzione dei gelsomini".

Per le stesse ragioni, un effetto domino si è propagato ad altri paesi del mondo arabo e della regione del Nordafrica, in seguito alla protesta tunisina. In molti casi i giorni più accesi, o quelli dai quali ha preso avvio la rivolta, sono stati chiamati "giorno della rabbia" o con nomi simili(WIKIPEDIA)

Lì è bastato che UNO SOLO si sia dato fuoco per LIBERARE DALL'OPPRESSIONE UN'INTERA AREA continentale.

Da noi mi chiedo a che numero di bruciati vivi si deve arrivare perchè succeda qualcosa di simile.

Probabilmente GLI ARABI hanno PIU' PALLE DI NOI.

Dino Colombo Commentatore certificato 11.08.12 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

APPELLO!!! APPELLO!!! APPELLO!!!

A TUTTI I ROMANI E NON CHE POSSONO FARLO, RECARSI A MONTECITORIO A PORTARE UNA TESTIMONIANZA SUL LUOGO CHE HA VISTO ACCENDERSI UN'ALTRA PIRA DELLA DISPERAZIONE!!!!!!

p.s.
ricordate che così è cominciata la primavera araba

liliana g., roma Commentatore certificato 11.08.12 14:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi sbaglia paga!

bruno . Commentatore certificato 11.08.12 14:31| 
 |
Rispondi al commento

IL cielo di carta è gia bruciato

Bergamo. Perde il lavoro, si da fuoco e muore
...................................................
Bologna apr 2012 – Si dà fuoco davanti all'Agenzia delle Entrate, muore dopo 9 giorni ...
--------------------------------------------------
Soltanto nel 2011 si sono suicidati oltre 1000 tra lavoratori e imprenditori, il 24 per cento in più rispetto al 2008.

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 11.08.12 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

stanotte un uomo si è dato fuoco davanti a montecitorio.con un gesto cosi in tunisia inizio la rivoluzione.ma i tunisini sono un popolo.gli italiani siamo il nulla.da questo momento non partecipero piu a nessun blog.i blog ormai si sono ridotti a luogo di pusillanimi benpensanti.i blog sono solo la rivoluzione dei vigliacchi.uomini piccoli che scrivono quattro cazzate per poi andare con la famiglia a mangiare un gelato al lungomare sentendosi a posto con la coscienza.magari per giustificare se stessi sostengono che quel poveretto era solo un depresso.addio a tutti voi e tanti auguri.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 11.08.12 13:53| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Questo l'avete visto?

che ve ne pare?


Capire il debito pubblico in pochi minuti:
http://www.youtube.com/watch?v=TA3kvy-wn-8&feature=related

Ileana B, savona Commentatore certificato 11.08.12 13:47| 
 |
Rispondi al commento

152)Caro sig.F.S. Romano VADA ANCHE LEI A FARE IN C...!

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 11.08.12 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Santanché pasionaria per Berlusconi
«A ottobre un milione in piazza»

U signor di vimodron meglio che non parlo
vacca con la masticazione inversa

aggg!! il baffuto si che aveva la soluzione per queste cialtrone delle ultra destre

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.08.12 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma tosi mentre parla
mastica foglie di coca ?

madonna... c'ha un grugno da cinghiale

e poi trovo l'ipotesi plausibile
anche e sopratutto in virtù
delle minchiate che solitamente esterna

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 11.08.12 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedi caro Beppe che si tratti di politica.. costume o sport .. questo è il classico esempio di come siamo noi italiani, sintomo della nostra sotto cultura perbenista, perdonista e soprattutto BUONISTA impermeata fradicia di volemossé bene ad ogni costo .. ok rinneghiamo gli estremi come la pena di morte per i delitti più efferati (pare che l'acqua di Fiuggi abbia purificato ogni velleità vendicatrice .. bene!)puoi immaginare bagatelle come l'uso del doping .. quasi come bere alcolici alla guida .. quando ne hai ammazzati 3 sulle striscie pedonali cchè voi fà .. è padre di famiglia pure lui se poi ha il SUV .. perdoniamo perdoniamoooooo !!!! ;))

Marco C., Spilimbergo Commentatore certificato 11.08.12 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

:( .......
http://pinoz6700.blogspot.it/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 11.08.12 13:41| 
 |
Rispondi al commento

ah ah ah , la Santadeché dice che il ritorno del nano pedofilo è certo perché glielo ha chiesto il partito.

ah ah ah , forse torna perché il partito è il suo e fa quello che vuole, ah ah ah

passa il tempo ma le zoccole non passano mai

Giorgio Furino 11.08.12 13:38| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' DARSI FUOCO, E NON INVECE, DARE FUOCO AL PARLAMENTO?
In Tunisia la rivolta è iniziata così.
In itaglia, un trafiletto di giornale da leggere sotto l'obrellone, tra un calippo e una sniffatina.

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.08.12 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Il Fuoco s'avvicina a Montecitorio.
Povero Uomo, era Solo.
La Versione dice che si è dato Fuoco.
Credo che mosso d'Altruismo, la Tanica volesse Regalarla ai Poveri ParlaMentari, in crisi dal caro benzina.
Hanno frainteso, quelli del Servizio d'Ordine.
Poi, si sa, da Ustica in poi, tutto è Mistero.


Le Fogne di Roma traboccano nel Giorno del Giudizio...

enrico w., novara Commentatore certificato 11.08.12 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la politica del low cost, fa acqua da tutte le parti...

Wind Jet, a rischio 300 mila passeggeri
L'Enac fa appello alle altre compagnie
Non si capisce ancora se le prenotazioni verranno rispettate o se i passeggeri saranno rimborsati

Saltata la trattativa con Alitalia la compagnia low cost siciliana ora rischia il fallimento

http://www.corriere.it/cronache/12_agosto_11/wind-jet-unita-crisi-enac-appello_7eb69768-e39f-11e1-880a-4d5f3517dc36.shtml

Alex Scantalmassi 11.08.12 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma, si dà fuoco
davanti a Montecitorio
E' in prognosi riservata
L'uomo si è dato fuoco davanti alla Camera dei Deputati. Soccorso dai carabinieri è stato ricoverato in ospedale con ustioni sull'85% del corpo. Ignoti i motivi del gesto -

IGNOTI I MOTIVI DEL GESTO ?

ben note invece le cause ed i responsabili
di questa ennesima esecuzione di un cittadino italiano : si trovano tutti quanti proprio nel palazzo di fronte !

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 11.08.12 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Egi-dio Ma-Gistrello: alias Giovannino ....perchè non vai a darti fuoco da qualche parte piuttosto che stare alla tastiera!

Renditi utile!

(liberamento tratto dal pensiero comune dei bloggher)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 11.08.12 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'importanza delle parole

segue:

A questa bella riunione partecipava attivamente anche Baldasarre che, se non erro, militava allora nel Movimento Sociale.

C'era anche il ministro Beniamino Andreatta il quale, dicono, assisteva alla riunione ma non partecipava attivamente al giochino.

Per farvela breve: una delle parole a senso compiuto che venne fuori dallo spostamento del piattino sulle lettere disegnate sul tavolo fu la parola "Gradoli"

Cosa fece Prodi? riferì la parola alla Gigos la quale prese in seria considerazione l'informazione e mandò l'esercito a setacciare il paese di Gradoli, vicino a Viterbo (se non erro)

In via Gradoli, a Roma, c'era (ma guarda che coincidenza!) uno dei covi più importanti delle B.R.

Ci dormivano l'ing. Morucci (il capo delle B.R.) e la Faranda, nota attivista.

Peccato! Non hanno pensato alla via ma soltanto al paese!

Domando: ma se chiunque di noi fosse andato a raccontare una panzana del genere cosa avrebbe fatto la polizia?

Dopo aver appurato che in via Gradoli c'era il covo cosa dovevano fare?

Cossiga disse che, secondo lui dovevano chiudere Prodi in una stanza e farlo uscire soltanto dopo aver saputo chi lo aveva informato e le ragioni dell'informazione trasmessa.

Nulla di tutto questo: Prodi, sentito varie volte dalla Commissione d'inchiesta ribadì la versione della seduta spiritica, diventò un esponente nazionale del partito, venne eletto presidente del consiglio e tutti vissero felici e contenti, come nelle fiabe.

La politica che archiviò il caso Moro con poche conseguenze negative, la Chiesa che nulla ebbe ad eccepire che s'invocassero gli spiriti e che anche i bambini partecipassero ( tutto ciò dovrebbe essere assolutamente proibito).

Gli unici che non dovrebbero essere poi tanto contenti sono i cittadini italiani che, a distanza di oltre 30 anni non sanno nulla in proposito (e non lo sapranno mai)

Vito P., verona Commentatore certificato 11.08.12 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Egi-dio Ma-Gistrello: alias Giovannino ....vai a spegnere gli incendi piuttosto che stare alla tastiera!
Renditi utile!

oreste mori, La spezia Commentatore certificato 11.08.12 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nella notte uomo di 40/ 50 anni si cosparge di benzina e si dà fuoco davanti a montecitorio, è grave

mariuccia rollo 11.08.12 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma, si dà fuoco
davanti a Montecitorio
E' in prognosi riservata
L'uomo si è dato fuoco davanti alla Camera dei Deputati. Soccorso dai carabinieri è stato ricoverato in ospedale con ustioni sull'85% del corpo. Ignoti i motivi del gesto

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 11.08.12 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa voglio ribadire chiaramente.

Chiunque alle prossime elezioni dovesse votare lega, pdl o pd e' un delinquente che merita di essere governato da delinquenti.
A tutti costoro auguro di passare tutti i guai possibili per l'enorme corresponsabilita' che hanno avuto, hanno e probabilmente avranno con politici corrotti e truffatori!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 11.08.12 12:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'importanza delle parole

Scandalizzarsi sulla trattativa dello Stato con la mafia?

Lo Stato Italiano, da sempre, tratta con tutti: mafiosi, terroristi ecc.

Vogliamo dimenticare le trattative con i sequestratori della nave Achille Lauro?

O con le Brigate Rosse sul sequestro Moro?

In questa occasione le trattative si arenarono perché prevalse la linea della fermezza (D.C. e P.C. in prima linea) rispetto alla linea della trattativa ( P.S.I. e, forse,parte della Chiesa)

L'intransigenza adottata per ragioni politiche, venne rapidamente dimenticata, subito dopo, e si ritornò alla normalità: trattare ad ogni costo.

Per trattare la liberazione di Cirillo, esponente di secondo piano della D.C. napoletana, si permise che esponenti dei servizi segreti entrassero nelle carceri a parlare con Cutolo e altri camorristi che (pareva) avessero influenza su alcuni brigatisti.

C'era un luogotenente di Cutolo di nome Casillo che era latitante ma che poteva circolare liberamente, protetto dai servizi e poteva entrare nelle carceri e parlare con i detenuti che voleva.

Dopo la liberazione di Cirillo l'auto di Casillo saltò in aria così non poteva più nuocere, da morto.

Per pensare che un ministro (Conso) possa rivedere l'importante articolo del 41 bis eliminando gli effetti più duri della legge, in silenzio, senza opposizione di nessuno,e all'insaputa del suo stesso capo di gabinetto, bisogna essere più che ingenui.

Sapevate che Romano Prodi, durante il sequestro Moro, andò alla Digos e raccontò quanto segue:

nelle vicinanze di Bologna, con amici, eravamo a pranzo. Dopo, abbiamo fatto una seduta spiritica, alla quale hanno partecipato anche i bambini, che aveva lo scopo di invocare uno spirito che rispondesse alle seguenti domande:

dov'è la prigione di Moro?

Se è morto dove si trova il suo cadavere?

Ve li immaginate i bambini che, con vocina sottile ma famelica invocano lo spettro, a voce alta?!

Che bello ed edificante gioco!

segue

Vito P., verona Commentatore certificato 11.08.12 12:56| 
 |
Rispondi al commento

o.t.?
Uno slogan paradossalmente univoco:
questo albergo non è una casa.

p.s.
Si ringrazia sentitamente per il conio del verbo
'sgrognare'...
...lo si sdogani nel lessico nazionale per decreto,
nella prossima legislatura.

saluti.

t.o. 11.08.12 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché voi credete che Bolt e gli altri della Giamaica siano puliti ?

Poveri illusi, sono tutti dopati.

Gli esami antidoping sono indietro anni rispetto al doping.

Gualtiero Fienitti 11.08.12 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Questo episodio contiene in sè tutti gli ingredienti del Pinocchio di Collodi: il padre Geppetto, la fatina pattinatrice che lo difende, l'allenatore ed il dirigenti nelle vesti del gatto e della volpe. Ed infine, ebben sì, il grillo saggio impersonato propio dal nostro Beppe, che pur di difendere un povero atleta vittima del sistema è disposto a criticare le Olimpiadi in quanto tali. Ma non era la religione l'oppio dei popoli? Lo sport agonistico semmai è in grado di far emergere i veri campioni dai falsi campioni, che sanno solo approfittare per un breve periodo di una notorietà acquisità in modo poco chiaro.

Roberto M. Commentatore certificato 11.08.12 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Corriere.it

"I pendolari argentini sono disperati e stanchi per
la settimana di sciopero consecutivo della metropolitana che ha completamente bloccato i trasporti a Buenos Aires, creando sovraffollamento sugli autobus. Lo sciopero è stato indetto per rivendicazioni di carattere salariale. I dipendenti della metropolitana chiedono un aumento di stipendio del 28 per cento per stare al passo con la dilagante inflazione in Argentina."

Ma in Argentina non andrebbe tutto a gonfie vele?
"Misteri" internettiani...

silvano de lazzari 11.08.12 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un sportivo a rischio è un atleta che pretende di essere più forte del pericolo.
(Gunter Gebauer)

Un sportivo a rischio è un atleta che pretende di essere più forte del mondo.
(il Mandi)

BUON APPETITO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 11.08.12 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Su Schwarzer.

Leggo commenti allucinanti come se tutti noi fossimo dei santi. In realtà Schwarzer non è altro che un essere umano con le proprie debolezze che si era lasciato trascinare dall’evento, indottrinato anche lui sin dalla tenera età ad essere il migliore, a farcela, ad arrivare primo, a essere diligente, anche e soprattutto oltre i limiti del possibile, ivi incluso l’impossibile.

In un sistema altamente competitivo e meritocratico (in realtà noi siamo anche oltre) cosa volete che ne venga fuori???

Non dico che sia un eroe, assolutamente no, anzi, lo considero un perdente nato. Non nel senso che vi immaginate voi. Considero perdenti la gran parte della popolazione mondiale, come la gran parte, se non la totalità degli italiani, non perché in crisi, non perché cerca scorciatoie, non perché poco o troppo competitivi, ma proprio e soprattutto perché accettano la competizione spinta come sistema.

Non ditemi che non esiste il “doping” anche nell’industria, a scuola, fra gli amici, al bar, nelle associazioni politiche… quella volontà di trovare scorciatoie e buchi!

Il M5S è meglio, sarà il migliore, il primo partito, perché gli altri..., perché noi..., per quello..., per questo noi facciamo...per... STRONZATE!!!

C’è un po’ di schwarzer in tutti noi ed è per questo che adesso tutti lo odiano, proprio perché odiano se stessi.

hst frs


Te la do io l'Amerika, il Doping.
La storia della Purezza, praticamente la storia di Mantovan Serafino a caccia di Margherita, alias Multinic da Riv(i)era.

http://www.youtube.com/watch?v=2t67ovTprtQ

enrico w., novara Commentatore certificato 11.08.12 12:14| 
 |
Rispondi al commento

IL CASO
Si dà fuoco davanti Montecitorio
ustioni sull'85% del corpo, è grave
Il gesto estremo nella notte: intorno all'una un uomo, tra i 40 e i 50 anni, si è prima cosparso di liquido infiammabile poi la corsa avvolto dal fuoco in piazza del Parlamento. Soccorso dai carabinieri e ricoverato al Sant'Eugenio di Roma in prognosi riservata

repubblica Roma

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.08.12 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'articolo al quale fa riferimento la rimestatrice viviana v. Bologna (non a caso ammiratrice del giornalista più infame che ci sia mai stato, Mino Pecorelli), nel suo commento delle 10.04, è questo

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/08/il-parlamentare-del-pd-mimmo-luca-chiese-alla-ndrangheta-i-voti-per-fassino/116823/

Nell'articolo c'è scritto che un parlamentare del PD, Domenico Lucà, era stato intercettato mentre chiedeva a un imprenditore calabrese di partecipare alle primarie torinesi a favore del candidato Fassino. Questo imprenditore pare di capire incensurato, da anni sostenitore dei candidati di centrosinistra, risponde che lo farà, e lo conferma in una successiva telefonata intercettata. Dopo le elezioni, lo stesso imprenditore viene arrestato, con l'accusa di essere un appartenente alla ndrangheta. L'accusa appare fondata, ma sentenze non ce ne sono.

In quest'altro articolo del FQ

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/09/ndrangheta-in-piemonte-lonorevole-luca-si-difende-io-in-buona-fede-e-stata-una-trappola/117045/

c'è scritto che l'indagine dell'operazione di cui si parla è coordinata dal procuratore Giancarlo Caselli (notoriamente vicino al PD, contrariamente a me medesimo, che semmai sono vicino alla FIOM, pur ritenendo che il male minore sia l'aderenza al socialismo europeo)

C'è scritto anche, nell'articolo, che le intercettazioni ai danni di Lucà non hanno rilevanza penale.

L'articolo del FQ finisce con le parole di Domenico Lucà, a conferma che il giornale pare ammettere di aver forzato al mano:

" Io non ho mai scambiato nulla con nessuno e adesso mi ritrovo con la vita privata sconvolta e un reputazione pubblica messa a rischio da accuse totalmente infondate ".

Qui, infine, sempre dal FQ, c'è scritto che il processo non è ancora iniziato e che esponenti IDV pure contattavano l'imprenditore accusato di mafia:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/05/23/torino-processo-loperazione-anti-ndrangheta-minotauro/23965

Democratico In Diretto 11.08.12 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di carabinieri.
Guardate questo video

http://www.youtube.com/watch?v=UvPwQwBi-ns

Caterina R. Commentatore certificato 11.08.12 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Sono padre di due figli, maschio e femmina, rispettivamente di 24 e 19 anni. Il più grande, già in possesso di laurea magistrale in Giurisprudenza transnazionale ottenuta presso l'Università degli Studi di Trento (che non si trova in Albania...)sta svolgendo il praticantato presso uno Studio legale sempre di Trento (50-55 ore settimanali per un rimborso spese pari a zero euro!). La piccola, diplomatasi presso il college Carlow Vocational School (Irlanda) a soli 17 anni, grazie all'ottenimento di una borsa di studio europea, ha da poco terminato il primo anno della Facoltà del design presso il Politecnico di Milano (anche Milano non si trova in Albania...) ed è in partenza per Southampton (Inghilterra) dove frequenterà il secondo anno universitario presso la Solent University. Sono due figli meravigliosi, che nonostante i loro impegni di studio trovano il tempo di fare sport all'aria aperta, oppure dedicarsi al volontariato (Croce Rossa), di stare con gli amici e (poco) con noi genitori. Dar loro la possibilità di affermare il proprio talento, ha comportato (e comporta tuttora) enormi sacrifici economici per me (impiegato pubblico) e mia moglie (invalida dal 1996 causa ictus cerebrale), anche se li facciamo volentieri perchè crediamo che i nostri figli li strameritino. Ora, di fronte agli esempi a dir poco disgustosi di gente come il "trota" o, di questi giorni, dell'altoatesino fidanzato della pattinatrice campionessa mondiale, mi chiedo se sia giusto che la facciano franca, a fronte dell'enorme danno d'immagine causato ai loro coetanei (che già hanno la sfiga di vivere in questo malandato Paese) a livello internazionale? Altro che testimonial...mandiamoli ai lavori forzati o facciamogli ripagare economicamente il danno causato!!!

Antonio V., Levico Terme Commentatore certificato 11.08.12 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE ITALIETTA DI MERDA
Sono andrea pradolin, in questo momento non sono contento di essere italiano, ma haimè purtroppo devo reagire per fare della mia italia piazzapuliota di quei CAPRONI che ci governano, delle persone che sono a capo di istituzioni e associazioni, dei dirigenti che decino manovre VEDI CONI, VEDI INPS VEDI INAIL VEDI CHE CI SVENDONO il nostro patrimonio, ladri LADRONI, per questo che chiedo al popolo italiano di svegliarsi NON DORMITE, vi stanno mettendo nel culo il ferro caldo con uil marchio dei siete coglioni.
La ricetta e di fare una rivoluzione democratissima: 1 NON PAGARE LE TASSE 2 NON VOTARE, 3 NON AVERE PAURA DI EQUITALIA, 4 BOICOTTARE I CONSUMI, 5 NON PORTARE I SOLDI IN BANCA E NON INVESTIRLI IN PORCHE SPECULAZIONE (OVE VI FOSSERO) CORDIALI SALUTI

andrea pradolin 11.08.12 11:54| 
 |
Rispondi al commento

"Quello che tutti questi supertecnici non hanno capito (?) é che il problema dell'Italia non sono le entrate, ma le uscite!"

(Anton Ross, Roma)

***

Troppo spesso i mass media non si occupano di questi problemi fino in fondo, ma lasciano all'ascoltatore risultati parziali, che poi alla fine portano alla confusione. Se da una parte neanche gli stessi politici non sanno di che cosa parlano, ma neanche gli intervistatori. Se è vero, com'è vero, che una buona dose di propaganda non farà altro che aggravare la situazione, è anche vero che la propaganda inversa non facilità la comprensione dei fenomeni.

Questo perché le opzioni in gioco non sono due, sono invece almeno tre. Essendo una falsa, l'altra non è immediatamente vera, come non deve essere vera neanche la terza o la successiva, ma per lo meno conoscerle gioverebbe se non altro alla completezza dell'informazione stessa.

Non esiste un ammontare di spesa pubblica buona e non ne esiste una cattiva, esiste invece la spesa pubblica. Per capire questo spesso in matematica si usa ragionare per estremi e così faremo.

Cercate di immaginarvi una spesa pubblica al 100% del PIL e poi cercate allo stesso modo di fare esattamente l'opposto, una spesa al 0% del PIL. Ci si chiede se i problemi elencati da Anton possano essere riscontrati anche nei due casi estremi? Ebbene sì, la storia è piena di esempi, dai paesi totalitari ai paesini dispotici e privati.

La discriminante, dunque, non può essere l'ammontare della spesa, come bene evidenzia Anton, ma è da ricercarsi in altre variabili. E' in questo caso che entrano in gioco la terza o l'ennesima parte di verità, c'è chi prende troppo e c'è chi riceve troppo poco per il lavoro che fa. C'è anche chi non dovrebbe fare il lavoro che fa, c'è anche chi non lo fa e dovrebbe farlo; c'è chi è legittimato a farlo e non sa farlo, c'è chi non lo è, ma saprebbe.

C'è, inoltre, chi crede di poter giudicare tutto e tutti. Purtroppo!!!

hst frs


La Stampa-Inchiesta penale per i notai evasori:

"Il notaio è un pubblico ufficiale di cui il cittadino si fida, è giusto che i clienti ne siano informati».
Fra i notai pizzicati c’è stata adesione di massa alle sanzioni fiscali comminate dall’Agenzia delle Entrate, e la brutta notizia per la categoria è che
gli accertamenti sono in corso su altri notai. Il «toto nomi» punta diritto sui più noti. Quelli emersi corrispondono a chi ha o aveva una duplice funzione
pubblica:

il notaio e parlamentare (Pd) Francesca Cilluffo e il marito Angelo Chianale."


«Amo i bad boys che vanno a 200 all’ora,» ha dichiarato Nicole Minetti .

Sto ancora cercando d'immaginarmi il Berlusca versione Bad Boy...

Ma non finisce qui: «Prima dell’aspetto mi colpisce l’odore»
beh,lì direi che ci siamo ,in quanto
il cavalier pompetta e bad boy corona
hanno lo stesso odore di cacca !

a proposito : la troiazza in questione
sta ancora in regione lombardia
o si è già data ai film porno ?

(che poi non c'è tutta sta gran differenza...)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 11.08.12 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a proposito di "reversibilità",

Google, stipendio ai dipendenti anche da morti
Il colosso di Mountain View concede ai familiari dei lavoratori defunti la metà del salario per dieci anni

Google è nota tra le grandi multinazionali per perseguire l'aumento di produttività dei propri dipendenti con benefits e incentivi. Ma meno noto al grande pubblico è che il gigante di Mountain View si prende cura dei suoi dipendenti, anche dopo la loro morte. Che, tradotto, significa concedere alle famiglie dei lavoratori defunti metà del salario per dieci anni. Non solo. Google premia anche il coniuge con benefit in stock option e i figli con un assegno da 1.000 dollari al mese fino ai 23 anni. Il trattamento, come spiega Forbes, non riguarda solo i manager al vertice, ma un totale di 34.000 dipendenti. E i benefit vengono assicurati al partner del dipendente morto anche se la coppia è omosessuale, incentivo che ha comportato per Google il plauso della comunità gay di tutto il mondo.

SUPER BENEFIT - Tra i benefit previsti per i lavoratori della grande azienda c'è anche il parrucchiere. E poi pranzi e cene in ristoranti alla moda, un servizio di aiuto per le faccende quotidiane.

Obiettivo, stimolare i propri dipendenti a fare carriera. (eh!)


Il tutto a beneficio di impiegati giovani. Le stime aziendali parlano infatti di dipendenti con una età media molto bassa, l'unico "senior" ha 83 anni.

http://www.corriere.it/esteri/12_agosto_10/google-benefit-dipendenti-morti_b1e8cc86-e30a-11e1-a911-22807057700f.shtml

Alex Scantalmassi 11.08.12 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.notiziepertutti.com/wp-content/uploads/2012/07/antonija-misura-051.jpg


Nun tiene nà linea de febbre....

Basket Croazia, voglia di schiacciate..


:D


cecco 11.08.12 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Israele attaccherà l'Iran in autunno"

bene,non vedo l'ora che quel obbrobrio
sparisca dalle carte geografiche

israele intendo...

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 11.08.12 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fazio vuole Saviano a Sanremo per 200 mila euro a puntata.

TANTO CHI PAGA SONO I CITTADINI NORMALI, PRESI PER IL CULO DALLO STATO MAFIOSO !!!

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 11.08.12 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Si racconta che quando a Maria Antonietta fu fatto notare che il popolo non aveva più pane, ella rispose ''dategli le brioches''
fate presto che stanno esaurendo anche le brioches
voi le volete alla crema o alla marmellata ?

Paolo D., Padova Commentatore certificato 11.08.12 11:18| 
 |
Rispondi al commento

CHI CON UNA IMPOSIZIONE FISCALE SOPRA A TUTTI I CITTADINI DEL 55% DEL PIL (¡¡¡RECORD MONDIALE!!!) NON CAPISCE

É PERCHÉ QUESTO STATO MAFIOSO GLI HA BEVUTO IL CERVELLO O FA PARTE DELLO STATO MAFIOSO.

C´É UN BRUTTO COLTELLACCIO CONFICCATO NEL CUORE DEL PAESE.

Con il suo “divide et impera” lo stato italiano é il sudicio cuneo piantato nel mezzo delle forze produttive del Paese: i lavoratori e le imprese. Per schiavizzare e ridurre all´impotenza gli uni e le altre. Per, a questo punto, controllare, reprimere e sottomettere tutto il Paese.

Occorre sviluppare la idea dell´avvicinamento e la unione dei lavoratori e le imprese.

Una idea bella e pulita (che ovviamente non puó che essere osteggiata da qualunque attuale partito organo dell´apparato oppressore) é quella che i lavoratori a parte di tenere un salario fisso possano partecipare agli utili della impresa.

Una idea che deve camminare insieme a quella di ridurre il peso fiscale sui lavoratori e sulle imprese e la oppressione dello stato mafioso sopra la libertá del Paese.

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 11.08.12 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Fazio vuole Saviano a Sanremo per 200 mila euro a puntata - chissà che arrivino le elezioni anticipate che mandiamo affanculo tutta sta gente

Paolo D., Padova Commentatore certificato 11.08.12 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In riferimento al filmato sulla Vezzali (nel post qui sopra) dove la tizia afferma candidamente che da un certo Nano si farebbe volentieri "toccare" (i gusti son gusti...)"fiorettisticamente" s'intende!!!.

Io una che ha tutto questo piacere di farsi "toccare" da uno che incontra mafiosi, non la vorrei "toccare" nemmeno con un fioretto lungo il doppio di quello regolamentare...

Dino Colombo Commentatore certificato 11.08.12 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

prima, la nostra inerzia,trovava giustificazione nell'ignoranza,parziale,dei fatti e nel fatto che,tutto sommato,si riusciva a sopravvivere.adesso, bisogna ammetterlo:siamo un popolo pusillanime.la nostra situazione di popolo sotto sequestro dovrebbe portarci a roma in massa.non per una rivoluzione armata ma,per gridare a quei signori che non ci rappresentano,che non riconosciamo le loro leggi e la loro autorità e che,debbono restituire il maltolto e subire un giusto processo popolare ma,poichè siamo un popolo vigliacco,a roma ci andremo quando loro se ne saranno andati perchè non ci sarà piu nulla da rubare.ci andremò quando roma sarà un deserto dove non cresce piu nulla e,da popolo pusillanime,ci sertiremo degli eroi perchè ci saremo liberati dai nostri carcerieri anche se sarà evidente che siamo liberi solo perchè loro non sapevano piu che farsene della nostra inutile carne.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 11.08.12 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sapevate che il trota Renzo, nell’impossibilità di inventarsi un lavoro che fosse pari alle sue, scarse, capacità, e in cui non fosse solamente ‘utilizzatore finale’ delle casse del partito e protagonista di festini a luci rosse, voleva fare un partito tutto suo? Ittico, magari! Cos’era? Il partito dei quod? :-D
E chi lo avrebbe votato? Le 15.000 triglie che hanno già votato per lui? I 15.000 idioti? O solamente Giovannino il cretino? E non ditemi che in questo caso il termine ’idiota’ è usato in modo improprio! :-DD
Comunque, tranquilli! Per lui non si sono trovati né 15.000 elettori, né 15. Anche l’idiozia ha i suoi limiti. E’ rimasto solo Giovannino, il cretino, altrimenti detto “Fatti curare!”, per il motto autoreferenziale che sempre si addebita. Io glielo stamperei sulla maglietta!

viviana v., bologna Commentatore certificato 11.08.12 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi scuso per l'OT. C'è qualcuno che come me sta subendo la censura sistematica dei commenti su ilfattoquotidiano.it? Per favore fatemi sapere.

skellig ., MD Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.08.12 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo
c`è una gran differenza tra far fare alla Franzoni la testimonial contro le violenza sui minori e a Riina quello sulla lotta contro la mafia ( gia`paragonare un Atleta come Schwazer a personaggi come Franzoni e Riina è INAUDITO!!).
La differenza è che Schwazer HA AMMESSO LE SUE COLPE; PRENDENDOSI LE SUE RESPONSABILITA` e sopratutto PENTENDOSI AMARAMETE DI QUELLO CHE HA FATTO:
Caro Grillo, ti ho sempre ammirato , ma ha volte FARESTI MEGLIO A STARE ZITTO!!!!

roberta simeoni 11.08.12 11:03| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡ UN COMPORTAMENTO DA MANUALE !!!

¡¡¡ A Trieste il direttore dell’agenzia del­le imposte comunali non paga le tasse !!!

Ma che il direttore dell´agenzia delle imposte non paghi le tasse non deve meravigliare assolutamente.

Lui, piú di qualunque altro, ha la chiara consapevolezza che la attivitá di equitalia é solo disonesto sudiciume, uno sporco e violento pizzo mafioso.

É normalissimo, avendo tanta nefasta considerazione sulla attivitá di equitalia, che sia lui il primo a cercare di sfuggire alla vile persecuzione.

É un comportamento psicologico da manuale.

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 11.08.12 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hai capito la Minetti che messaggi mafiosi invia al pdl ?
Fabrizio Corona: «Io e Nicole?
Sì, ci frequentiamo da due mesi»
L'ex fotografo dei vip conferma la love story con la consigliera regionale, che mercoledì aveva negato tutto,
LEI NEGAVA - «Parliamo del locale, della mia attività politica come consigliera regionale del Pdl che spero di portare avanti, tutto il resto è pettegolezzo», aveva detto mercoledì sera Nicole Minetti, invitata a Loano come madrina di un nuovo locale. Già mercoledì il settinanale «Diva e Donna» aveva però pubblicato le foto della coppia in un locale milanese: «Si sono lasciati andare a baci e balli infuocati». Le foto erano state scattate non appena la Minetti è rientrata dalle vacanze a Los Angeles per le quali ha saltato (in congedo per motivi personali) le ultime due sedute del Consiglio regionale della Lombardia, di fatto congelando anche la questione delle dimissioni richiestele dal partito e non ancora arrivate.

ti immagini se la Minetti inizia a dare delle dritte a Corona che fine fa il Parlamento Italiano ?

ps: avrei visto bene anche una love story con il trota, subito smentita dall'interessato, ovvio.

Alex Scantalmassi 11.08.12 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi si lamenta che il debito italiano è alla pari o minore di quello della Germania o del Giappone ma dice che il nostro è nelle mani di investitori stranieri, sappia che oggi gli investitori stranieri hanno solo il 32% dei titoli di Stato italiani
Su 1600 miliardi delle banche, 316 sono investiti in titoli e solo l’1,5% vengono investiti dalle banche nelle imprese. Lo sappia la Fornero! E se lo spread sale e i tassi dei titoli lo stesso, non è certo a causa di chi compra i titoli ma delle loro tragiche riforme che stanno portano il Paese in piena recessione, col voto incondizionato di Pd e Pdl.
Non sono gli Italiani che vivono al di sopra delle loro possibilità, ma sono i governo scellerati che gli italiani si ritrovano sul capo che governano contro e al di sopra delle nostre possibilità.

viviana v., bologna Commentatore certificato 11.08.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me l'idea di Petrucci è buona e anche io avevo pensato esattamente alla stessa cosa. Schwartz, e mi pare evidente, è siceramente pentito di quel che ha fatto. È un ragazzo di montagna che si è ritrovato un gran talento tra le mani. Un talento che lo ha portato a navigare in mari con onde troppo forti per la sua personalità.. Trovo assurdo e fuori luogo, dunque, paragonare questo a Riina e Provenzano. Per tanto di quei motivi che non basterebbe tutto questo blog per elencarli.

Sonia braggio 11.08.12 10:57| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PALERMO – Nell’ospedale Civico palermitano nasce una bimba e si presentano tre presunti papà tutti di 24 anni come la neomamma. È sorto un litigio e il portiere del reparto ha chiamato i carabinieri che però non hanno denunciato alcuno perchè non hanno constatato reati.
Dopo l’animata discussione la mamma è andata via con la neonata e uno dei tre aspiranti padri. «E' lui il vero genitore» ha dichiarato la ragazza ai carabinieri. Gli altri giovani, con cui evidentemente la ventiquattrenne aveva avuto altre storie sentimentali, si sono guardati in faccia e poi sono andati via.

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 11.08.12 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Cara Viviana V

la situazione é molto piú grave di quello che vogliono far credere questi burocrati di stato agli ingenui cittadini del Paese:

É LO STATO ITALIANO LA VERA MAFIA SOPRA AL PAESE !!!!

C´É UN BRUTTO COLTELLACCIO CONFICCATO NEL CUORE DEL PAESE.

Con il suo “divide et impera” lo stato italiano é il sudicio cuneo piantato nel mezzo delle forze produttive del Paese: i lavoratori e le imprese. Per schiavizzare e ridurre all´impotenza gli uni e le altre. Per, a questo punto, controllare, reprimere e sottomettere tutto il Paese.

Occorre sviluppare la idea dell´avvicinamento e la unione dei lavoratori e le imprese.

Una idea bella e pulita (che ovviamente non puó che essere osteggiata da qualunque attuale partito organo dell´apparato oppressore) é quella che i lavoratori a parte di tenere un salario fisso possano partecipare agli utili della impresa.

Una idea che deve camminare insieme a quella di ridurre il peso fiscale sui lavoratori e sulle imprese.

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 11.08.12 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Chiara
Come ben rappresentato dal libro-report, stilato da Legambiente, Mafia, Camorra e Ndragheta hanno apparentemente cambiato volto: niente più’ coppola e lupara ma dirigenti in doppio petto per riciclare il denaro dei vecchi ‘affari sporchi’. L’Onorevole Sonia Alfano, Presidentessa della Commissione Antimafia Europea rivela ai nostri microfoni come questo cambiamento e’ stato possibile e come Germania e Canada siano stati ‘conquistati’ dalla Ndrangheta. Oltre ai dati statistici Alfano fa una dichiarazione shock: ” Il capo dei capi mi ha detto che non ci sono più’ stragi poiché’ il ‘potere’ e’ coperto.”
Vedi:

http://www.youtube.com/watch?v=_uLKDLtTPUw

Bufera proveniente dalla casta ipocrita contro Sonia Alfano. Sonia Alfano nelle sue visite periodiche ai carcerati sta cercando di raccogliere eventuali intenzioni di ”pentitismo” dei boss mafiosi. Brava Sonia ! E’ più probabile che la verità sia raccontata da un boss mafioso che da un Presidente di una Repubblica delle banane come il nostro

Vedi sulla polemica sui colloqui in carcere di Sonia Alfano e Lumia con boss malavitosi per consigliar loro di pentirsi

http://www.youtube.com/watch?v=l9DiJ7mXa0w

viviana v., bologna Commentatore certificato 11.08.12 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Si, é vero!!!!!!!!!!

CHE LA MAFIA DEGLI ATTUALI PARTITI VOGLIANO MODIFICARE LA ATTUALE LEGGE ELETTORALE SOLO PERCHÉ NON VOGLIONO DARE AL MOVIMENTO DI GRILLO IL PREMIO DI MAGGIORANZA CHE GLI ASPETTEREBBE.

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 11.08.12 10:45| 
 |
Rispondi al commento

dal Fatto di oggi :"OSSESSIONE LEGGE ELETTORALE
NAPOLITANO TORNA IN CAMPO -
Possibile un messaggio alle Camere a settembre -
Tra gli incubi del Presidente, il premio di maggioranza a Beppe Grillo con il Porcellum "
- Il Boom non lo ha sentito però il bruciore si , e non ci dorme la notte !

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.08.12 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Petrucci vuole fare il furbo.

Facendo diventare Schwazer un simbolo della lotta al doping non si parlerà più del doping di Schwazer e soprattutto non si potrà indagare su chi ha fornito " veramente " la EPO all' atleta e sul perché la Federazione Italiana consente il doping ai suoi atleti.

Cercatevi in rete tutto su Donati, il consulente antidoping della WADA, la società che ha fatto il test a Schwazer.
Secondo lui tutti gli atleti di alto livello negli sport di fatica resistenza e potenza di dopano e le federazioni lo sanno.

Si vede che Petrucci vuole un posto in Parlamento.

Giovanni Radoni 11.08.12 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C´É UN BRUTTO COLTELLACCIO CONFICCATO NEL CUORE DEL PAESE.

Con il suo “divide et impera” lo stato italiano é il sudicio cuneo piantato nel mezzo delle forze produttive del Paese: i lavoratori e le imprese. Per schiavizzare e ridurre all´impotenza gli uni e le altre. Per, a questo punto, controllare, reprimere e sottomettere tutto il Paese.

Occorre sviluppare la idea dell´avvicinamento e la unione dei lavoratori e le imprese.

Una idea bella e pulita (che ovviamente non puó che essere osteggiata da qualunque attuale partito organo dell´apparato oppressore) é quella che i lavoratori a parte di tenere un salario fisso possano partecipare agli utili della impresa.

Una idea che deve camminare insieme a quella di ridurre il peso fiscale sui lavoratori e sulle imprese.

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 11.08.12 10:36| 
 |
Rispondi al commento

http://www.corriereinformazione.it/2012081021061/italia/5-anni-fa-scoppiava-la-bolla-dei-mutui-americani-linizio-della-crisi-che-ha-cambiato-il-mondo.html

. . Commentatore certificato 11.08.12 10:31| 
 |
Rispondi al commento

E Berlusconi come esempio di statista capace, onesto e ammirato!!!!! Veltroni, come esempio di politico senza privilegi, che ha pensato al bene del popolo e non al bene del partito e suo!!!!!Diceva che andava in pensione e partiva per l'Africa!!!Ora ha pensione e stipendio!!!!!!

ALBERTO ZENNARO, Rovigo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.08.12 10:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Palermo sommersa dalle immondizie, praticamente come Napoli qualche tempo fa.
Ma non avevano sceto Orlando sindaco dell'IDV come il nuovo che avanza ?
ah ecco, era un gioco di parole, il nuovo era riferito al nuovo spreco di soldi

Paolo D., Padova Commentatore certificato 11.08.12 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DI PIETRO
Da quando l’IdV ha chiesto chiarezza sulla trattativa fra Stato e mafia,costata la vita a tanti uomini e donne valorosi,e da quando ci siamo permessi di muovere delle critiche anche a Napolitano per gli interventi del Quirinale in questa vicenda,siamo diventati oggetto di una campagna di denigrazione e calunnie senza precedenti
Il minimo che si legge sui giornali è che sono un irresponsabile eversivo. Io,che per tutta la vita altro non ho fatto che servire lo Stato come poliziotto,magistrato e ministro!Oppure dicono che ho fatto saltare il csx per correre dietro all’antipolitica. Io,che per anni mi sono sgolato chiedendo che l’alleanza di csx venisse formalizzata mentre Bersani faceva orecchie da mercante!
Ma alla fine cos’è che mi rimproverano? Di oppormi al vergognoso complotto per delegittimare la procura di Palermo.Di aver chiesto che,per scoprire la verità sul nido di serpi che nel ’92 trattava con Riina e Provenzano,non si guardasse in faccia nessuno!
Dov’è il delitto,l’irresponsabilità,la follia eversiva? Se uno è stato presidente del Senato bisogna trattarlo con i guanti e se non vuole rispondere ai magistrati bisogna dire: “Faremo come comanda sua eccellenza”??? Tutti zitti se un Presidente della Repubblica prima fa finta di non vedere,e poi briga per impedire di conoscere i fatti,andando oltre i confini costituzionali del suo mandato?Perché è così che si dimostra di “portare rispetto”??
Noi non siamo isolati.In un solo giorno di pieno agosto 43mila persone hanno firmato l’appello di IFQ affinché si faccia luce sulla trattativa Stato-mafia.Se si chiedesse ai cittadini cosa ne pensano di questa melmosa storia,non ho dubbi su quel che risponderebbe la stragrande maggioranza. Siamo in ottima compagnia.Molto migliore di quella di quei giornalisti che difendono la legalità a mezzo servizio e solo quando non tocca chi dicono loro.

viviana v., bologna Commentatore certificato 11.08.12 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tra le varie sozzerie dette da Sgarbi, cito una frase condivisibile:
“Se Napolitano non ha nulla da nascondere, perché non autorizza la pubblicazione delle intercettazioni delle telefonate a lui di Mancino”
Come dice IFQ: elementare Watson!

O forse devono fare come il gatto che nasconde i propri escrementi?
Lessi una volta in un giallo di un assassino che per far sparire il cadavere di una persona che aveva assassinato, produsse una battaglia con migliaia di morti.
Costoro, per nascondere le proprie scelleratezze, vogliono ora fare una legge che ordini di cancellare qualunque 'persona eccellente' capiti per caso nelle intercettazioni di criminali.
Visto il livello di telefonate e di intercettazioni che girano, e, viste le frequentazioni di deputati e senatori con i peggiori criminali d'Italia, ciò equivarrebbe a far sparire la prova giudiziale delle intercettazioni in un colpo solo, per garantire ai disonesti di parlare dei loro sporchi traffici per telefono in santa pace.
La legge è chiesta a gran voce da Napolitano.
Nemmeno Nixon ebbe la faccia di fare altrettanto nello scandalo del Watergate.
La Severino si è precipitata a lavorarci su, per la regola aurea: "Tu reggi me, io reggo te, tutti insieme reggiamo la baracca!"
Il Pd, si immagina, si precipiterà a votarla "senza se e senza ma". Dopo tutto, se nel processo Minotauro sta agli atti che "ci sono intercettazioni che provano che un pezzo grosso del Pd chiese voti alla 'ndrangheta per aiutare la nomina di Fassino a sindaco di Torino" (testuale da IFQ) e non mi venite a dire che il Pd chiese voti senza dare in cambio nulla! questa legge starà a cuore anche al Pd. In fondo in questo paese, meno noi sappiamo, meglio loro stanno!
Così, a poco a poco, a sentenza non arriverà più nessun reato eccellente. E mi devo anche sentir dire da uno del Pd "Provami in quale sentenza è scritto che anche il Pd si sia ammanicata la mafia!" Non basta solo questo??

viviana v., bologna Commentatore certificato 11.08.12 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
Le United States Notes smisero di venire emesse e quelle in circolazione vennero progressivamente ritirate. Ogni tanto tuttavia gli scheletri nell’armadio saltano fuori dove meno te l’aspetti – per esempio alla frontiera fra Italia e Svizzera. Qualcuno ricorderà il clamoroso fermo nel 2009 di due cittadini giapponesi alla frontiera di Chiasso, nella valigetta dei quali i finanzieri trovarono e sequestrarono titoli americani per l’incredibile valore di 134,5 miliardi di dollari, pari a circa 1% del Prodotto Nazionale lordo degli Stati Uniti di quell’anno. Uno dei giapponesi pare fosse un tal Tuneo Yamauchi, cognato dell’ex governatore della banca centrale del Giappone. Prima ancora di venire in Italia ad esaminare i titoli sequestrati, gli americani dichiararono che si trattava di falsi – il che non ci deve stupire, poiché se avessero riconosciuti come veri quei titoli di credito magari li avrebbero anche dovuti onorare. Una parte dei titoli consisteva in Treasury Notes da un miliardo di dollari l’una (sic!), che tutte le apparenze indicano fossero state emesse dal Tesoro americano (non dalla Federal Reserve) nel 1998 proprio sulla base dell’ordine esecutivo varato a suo tempo da Kennedy e mai abolito. D’altra parte, solo un deficiente completo falsificherebbe banconote da un miliardo di dollari che nessuno neppure si immagina possano esistere – a chi si potrebbe mai sperare di riuscire a smerciarle? Più facile, molto più facile vendere il Colosseo o la Fontana di Trevi ad un turista di passaggio. Ci sarebbe stato di che riempire le pagine dei giornali per settimane (e magari le casse del Tesoro per anni), ma non sorprendentemente la notizia scomparve rapidamente dal proscenio, sintomo che si trattava di roba che scotta. I giapponesi furono immediatamente rilasciati - evento curioso in un caso di contrabbando di titoli di credito falsi per 134,5 miliardi di dollari, pari a poco meno del Prodotto Interno lordo della Danimarca. Che fine abbia fatto quell’anno di

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.08.12 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attacco la Falce e Taglio.
L'Erbe: Buone e CAttive.
Come a far Guerra...
Un Nugolo di Mosscerini mi tempesta le nari, orecchie, Occhi.
Stoico resisto, ma infine getto la Spugna.
Accendo il Pc e colgo la Mano di Lazzaro: Aperta, Amica.
Arriva il Marito: Lavativo, finisci il Lavoro, Pelandrone/a.
Dopo.
Subito, imperioso.

Neppur S.Agostino fi Convertito così d'Impeto.
Signore, Convertimi, ma Domani.
Lasciami indugiare su questo Fiore...

Mi domando spesso il compito dell'Intellettuale qual sia..
Il Pensatore, il Filosofo, il Poeta?
Come una Vestale dedita al Rito?
Val piu' la cura del Giardino Comune o la Rasatura della propria Aiuola?

Molte Lune si Succederanno ed io ancora Agitero' la Falce, calcando i Passi...
Lascio, il Dovere mi Opprime.
Buona mattinata , e Missione, a Voi.

Asceti e Missionari nella Valle degli Eunuchi senza Attributi ed Organi di Senso.
Organi del Paradiso...

enrico w., novara Commentatore certificato 11.08.12 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Ogni volta che accendo la tv mi imbatto in spot orripilanti in cui si invita qualche mente bacata a telefonare al numero x per vincere lauti premi rispondendo a domande idiote, come: "Chi è il miglior amico dell'uomo? Il cane o il gatto?"
Questa pubblicità è talmente ingannevole e il concorso talmente falso da essere una cosa fruadolenta, alla Vanna Marchi, e da spingere pochi dementi o infanti a telefonare senza requie
Mi chiedo se ci siano gli estremi per denunciare simili obbrobri
Se qualcuno lo sa, vorrei anche sapere come mai i costi a secondo di qualsiasi spot pubblicitario sono stratosferici, mentre si consente a bassissimi costi l'invasione di questi lunghissimi spot in cui la frode è evidente o, peggio, delle aste di prodotti che sono essi stessi delle frodi per la bassissima qualità
Perché questa gentaglia deve essere favorita e deve invadere gli schermi televisivi, quando perpetra imbrogli palesi per le menti deboli?

viviana v., bologna Commentatore certificato 11.08.12 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gianni Petrucci,pres.del Coni,a 'Radio Anch'io Sport' dice:"Noi siamo all'avanguardia come sistema antidoping,le nostre leggi sono le migliori come le francesi e le statunitensi. Schwazer dovrebbe diventare il leader nella battaglia contro il doping.Si deve fare questo quando si cade nel baratro"
Petrucci è una bella faccia doppia
Il mondo è pieno di facce doppie
E lo sport non fa eccezione

La politica,poi,è il regno delle facce doppie
Guardate la Meloni,che,su una eventuale commissione sulle stragi del 92-93 e i mandanti politici di queste,dice:
"Mi sfugge la ragione per cui la mafia avrebbe dovuto scendere a patti con B,quando ancora non era in politica"

Vero.B scese in politica nel 94,ma ci mise del tempo a preparare l'evento,ed era talmente ben preparato che in Sicilia,lui imprenditore ignoto del Nord,buscò immediatamente 61 seggi su 61,ed, essendo la Sicilia la regione italiana dove massimamente il voto è gestito dalla mafia, questo en plein è così strabiliante che vorrà pur dire qualcosa anche a una non proprio acuta come la Meloni.O no?
Peccato che in 18 anni poveri sfigati mentali come Giovannino non siano mai riusciti a fare 2+2 e a capire che la Lega è andata al potere grazie a B e che B è andato al potere per 2 fondamentali motivi:che aveva fatto un patto con la mafia,e che il Pd,che poteva stopparlo semplicemente applicando una legge esistente che lo dichiarava ineleggibile per il possesso di televisioni e giornali,non lo fece né prima né mai
La legge è il DPR 30 Marzo 1957 n.361
Quante facce doppie abbiamo?
Ma poi,che nessuno abbia mai indagato da dove venisse l'enorme ricchezza che di colpo trasformò un giovane disoccupato nel più grande palazzinaro lombardo,è un fatto per cui nemmeno un ballista come B ha trovato una bugia abbastanza grande! E che tutti sappiano benissimo che la mafia ha sempre scelto l'edilizia per riciclare il denaro sporco del narcotraffico e del pizzo,è un altro fatto
Ma di questi fatti non ha mai sentito parlare la Meloni?

viviana v., bologna Commentatore certificato 11.08.12 09:40| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Costituzione dice che in italia il Popolo è IL SOVRANO.

Ma quando si tocca con mano che in effetti questa è pura TEORIA e ti rendi conto che in effetti CHI COMANDA si fa sovrano...(quando si fanno ABUSI DI POTERE, schermandosi dietro la propria carica istituzionale, blaterando della intangibilità del proprio operato da parte del SOVRANO. appunto l'indistinto "POPOLO", cos'è?).

Parafrasando Cetto Laqualunque sembrerebbero dire..."Ma cu cazzu è u popolo sovrano?...'Nto culu u popolo sovrano!"

Dino Colombo Commentatore certificato 11.08.12 09:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

liberiamo l'Alto Adige dalla feccia germanica...

itagliano 11.08.12 09:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Fatto Quotidiano > Cronaca > ‘Ndranghe...

‘Ndrangheta, folla contro i carabinieri per impedire l’arresto del boss

Attimi di tensione tra i familiari del boss della ‘ndrangheta e i militari alcuni dei quali sono stati strattonati e sono rimasti contusi. Abbruzzese era evaso nel marzo scorso dall’ospedale “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro dove si trovava agli arresti domiciliari.

--

Ci indignamo vero quando leggiamo che parte del "popolo" si ribella contro l'arresto di un camorrista, 'ndranghetista o mafioso...ed è giusto sia così.

Ma da chi prende l'ESEMPIO questa gente?

E' molto diversa la cosa quando certi politici si stringono intorno ai vari Cosentino, Milanese, nani che parlano di nipoti di Mubarak per salvarli dal carcere??????

Se l'esempio viene da così in alto, perchè anche loro, nel loro piccolo non si devono sentire in dovere di fare altrettanto???????????

Dino Colombo Commentatore certificato 11.08.12 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto giro devo dissentire caro Beppe. E sono anche sorpreso.
Non credo che il fatto che tu abbia avuto un'esperienza positiva nella città di Antalya possa bastare come prova per poter affermare che in quella città non ci sono persone (nel caso farmacisti) disonesti, così come non basterebbe la presenza di un farmacista disonesto per poter affermare che ad Antalya son tutti mascalzoni. Senz'altro la storia di Schwarzer non torna tanto in alcuni passaggi, ma trovo la tua motivazione un poco banale.
Per quanto riguarda Petrucci, nulla da dire: con la sua incompetenza e sciatteria è degno dell'attuale Parlamento.
L'unica cosa su cui ha ragione è lo stato di avanguardia dello sport italiano nella lotta al doping, che altrove (vedi Spagna) è molto più blanda.

Luca Manzoni 11.08.12 09:19| 
 |
Rispondi al commento

UN BEL TACER NON FU MAI SCRITTO

Sicuramente Gianni petrucci avrebbe dovuto tacere
Didone arebbe dovuto tacere
Alex shwarze avrebbe dovuto tacere
E anche Grillo qualche blog se lo potrebbe risparmiare

Chi è senza peccato scagli la prima pietra (Gesù-Felice Gimondi interrogato sullo scandalo Festina)

angelo b., forlì Commentatore certificato 11.08.12 09:18| 
 |
Rispondi al commento

70 mila buon giorni a tutti.
pare che all’incredibile accerchiamento cui sono sottoposti i pm di Palermo da parte di Quirinale,Csm, Avvocatura dello Stato,Pg della Cassazione e governo,manca il vaticano e ci sono tutti,70 mila persone speriamo siano molte di più comincino ad inc.......,e re gheorg?cincischia.

meteo:medio,tirreno,cielo azzurro,mare increspato
vento leggero da sud est,temperatura secondo la
borsa di milano al ribasso.e la gente? mormora.

notizie dall'interno:I giovani chiedono "che fine hanno fatto gli otto miliardi promessi in un'intervista tv da Monti da destinare ad interventi per contrastare la disoccupazione giovanile"? Fby,s.yard,cia aprono un inchiesta.
Caso ruby sarò assolto come sempre dice il
fù oggi risorto testa d'asfalto,il colle?
annuisce.Un senatore del senato ci fanno lavorare
anche il lunedì come se fossimo bestie,azz ma
così offendete le bestie.Legge elettorale non
pervenuta,tutti la vonno ma nessuno se la piglia.
Benzina e dai portatela alla pari 2 euri a
goccia.l'italia in fiamme monte mario si adugua.

dall'esterno:Notizie da marte,non ci sono marziani
Dopo Londra 2012 il villaggio olimpico lascerà spazio alla speculazione edilizia giù le case popolari.atleti cinesi non temiamo controlli,e
chi fà.Barabara Serra uba certezza.

oroscopo:tutti i segni dello zodiaco bar con belvedere annesso.avete visto stelle.no?
riprovateci stasera sarete più fortunati.

Piatto del giorno:Fusilli alla Stroboli,
condita alla napolitana,antico piatto dei papi
delle guagliuncelle.

lettura consigliata:Gioco sporco,di nello
Governato,edito rizzoli,a scelta Scudetti
dopati,o Lucianone.del compianto Carlo Petrini.
buona lettura.


claudio galletti 11.08.12 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Albergo di Orbetello requisito da luglio a settembre per la scorta di Fini nel caso il presidente della
Camera voglia farsi un tuffo. Un lusso da 80 mila euro, secondo voi chi paga?
Queste cacche di politici piangeranno ed imploreranno perdono come Schwazer soltanto in due occasioni: 1) se li prendiamo a martellate sulle gengive tutti i giorni fino alla fine della loro esistenza .
2) se il M5S diventerà la prima forza politica nazionale.

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.08.12 09:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono felice che la squadra italiana di pallavolo abbia perso, perchè con pochissimi italiani, e molti stranieri naturaizzati, non mi rappresentava. Se si fa una squadra non è per vincere, ma per rappresentarci, meglio solo italiani senza qualificarci, che tatissimi stranieri e vincere.

Marco M 11.08.12 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Quando Schwazer andava all'asilo era un bravo bambino, ma poi crescendo è diventato uno dei tanti lettori della Gazzetta dello Sport, un giornale che ancora oggi celebra con un cofanetto di DVD le vittorie di Pantani strafatto di EPO e accoglie trionfalmente il trasferimento di Vincenzo Nibali alla squadra di ciclismo più dopata del mondo: la Astana del kazako Vinokurov, un tipaccio che dopo aver scontato una lunga squalifica per autoemotrasfusione si è presentato "candido candido" alle Olimpiadi alla veneranda età di 38 anni vincendo la medaglia d'oro...

Certo, adesso Nibali può veramente aspirare a vincere il Giro d'Italia e il Tour de France, la sua carriera si prolungherà fino ai 38 anni del suo capitano Vinokurov e forse arriverà fino ai 48 di Iosefa Idem, ma il sottoscritto - scusate l'antipatia - preferiva di gran lunga il Nibali che è arrivato terzo (cioè primo dei non-dopati, cosa che la Gazzetta non ha rimarcato) ad un giro di Francia dominato da due inglesi mostruosi, che prima non erano mai esistiti nelle grandi corse a tappe. Due "cavie" che hanno permesso agli organizzatori delle Olimpiadi di verificare se le sostanze che avevano preparato per la competizione più importante potevano eludere i controlli della WADA. E a giudicare da quante medaglie hanno preso gl'inglesi (terzi nel medagliere dopo i colossi USA e Cina) direi proprio che il servigio di Wiggins e Froome alla nazione britannica è stato davvero molto utile.

Il Misantropo 11.08.12 09:01| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

vorrei vedere la merda secca

piangendo come questo ragazzo


chiedendo perdono e dicendo di dove pressi i soldi per farsi milano 1

chiedendo perdono piangendo dicendo chi è il mandante della morte di falcone e borsellino

chiedendo perdono per avere malversato fondi dello stato fatto fallire allitalia e migliaia di piccoli artigiani

chiedendo perdono per averci portato a TUTTI a pensionarsi a 67 anni per suo mal governo di 16 anni

chiedendo perdono per avere fatto risciusitare il fascismo che era morto insieme a le peccore della lega bastarda

vorrei vederlo piangendo in ginocchio

ma
ma
ma..... un calcio nel culo di parte mia non si lo leva nessuno per più pianto faccia

e merdaset la portarei a lo stato per risarcire le perdite che li ha procurato!

agg! oggi faccio le melanzane sotto olio grazie a la riceta di Mary ;;)

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.08.12 08:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aduc: “Pubblicità della Chiesa su otto per mille è ingannevole”

L’Aduc (Associazione per i diritti degli utenti e consumatori)
ha re­cen­te­men­te pre­sen­ta­to un espo­sto all’Au­to­rità ga­ran­te per la con­cor­ren­za per “pub­bli­cità in­gan­ne­vo­le”, con­tro la cam­pa­gna mar­tel­lan­te del­la Con­fe­ren­za epi­sco­pa­le ita­lia­na per orien­ta­re le scel­te dell’Otto per mil­le.

In par­ti­co­la­re con la pub­bli­cità del ‘chie­di­lo a loro’ dove, de­nun­cia l’As­so­cia­zio­ne per i di­rit­ti de­gli uten­ti e dei con­su­ma­to­ri, si fa ri­fe­ri­men­to alle ope­re ca­ri­ta­te­vo­li del­la Chie­sa, ma sen­za in­di­ca­re quan­to de­na­ro vie­ne mes­so a di­spo­si­zio­ne dei fon­di rac­col­ti.

Come emer­ge da­gli stes­si ren­di­con­ti del­la Cei, ben poco di que­sto de­na­ro vie­ne elar­gi­to ef­fet­ti­va­men­te in so­li­da­rietà. Ma gli spot, con­te­sta l’Aduc, sono fuor­vian­ti per­ché “la­scia­no in­ten­de­re che l’in­te­ro con­tri­bu­to (e non una sua mi­ni­ma par­te) è de­sti­na­to agli sco­pi pub­bli­ciz­za­ti”.

Leggi l'esposto http://www.aduc.it/generale/files/file/allegati/2012/20120802-esposto%20antitrust%208%20x%20mille.pdf

Link diretto se clicchi sul mio nome

Poi c'è chi con la faccia tosta di un avanzo di sagrestia continua a spammare con frasi del vangelo!!!! Caro la gente ha aperto gli occhi e non si fa più prendere per i fondelli con le vostre favolette, ritiratevi in buon ordine prima che il popolo vi insegua con i bastoni,


Schwazer caso umano?
Forse, ma sicuramente il caso umano piu' acclarato e' l'italiano medio-indice!
L'italiano delle sit-com che ha in Biancaneve il portabandiera ufficiale.
Biancaneve che dai casi, dalle situazioni, dagli accadimenti, soppesa le "sue" emozioni, le "sue" sensazioni, i "suoi" sentimenti e intorno ci tesse il commento, corredato da smodata enfasi volta a esaltare il suo ego e la quantita' di lacrime versate...che poi la razionalita', il giudizio, la sostanza e' agli antipodi rispetto al suo giudizio, Lei tira dritto...non se ne cura; comunque il commento ha esaltato dei valori e un sentimento comune!
L'italiano medio-indice!

Schwazer RADIATO!
Ha pianificato il tutto con mesi a disposizione, ha lasciato intravedere quello che tutti sappiamo, ossia che il mondo dello sport professionistico e' inquinato: Ma Lui dice di aver fatto tutto da solo!
E le velate accuse al mondo dello sport?
E il fatto poi che sia carabiniere lo rende anche omertoso e poco affidabile!

Radiato e via e se il caso ha dei risvolti umani, personali, psicologici dovuti a una fragilita' caratteriale...che si faccia curare in privato;
Che dobbiamo mandargli 50Milioni di telegrammi di felicitazioni?
Emozioni e razionalita' quando si tratta di fenomeni importanti come certi valori, devono essere denunciati, ovviamente col dovuto rispetto e senza gogna, e in questo senso non gli avrei fatto fare la conferenza, montando intorno il circo mediatico da parte dei VERI responsabili che sanno!

Prossimo testimonial, Petrucci?
AAA atleta onesto, con sani valori e principi, inserito nel mondo dello sport...che denuncia il sistema quando e' dentro, e, PRIMA e non DOPO...diventera' TESTIMONIAL contro il doping!
...vi pare possibile cio?

Er Panzone& Tricheco (er panzone&tricheco), Lucca Commentatore certificato 11.08.12 08:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TEMO LE DISMISSIONI. LE TEMO PROPRIO ... SARA' UNA SVENDITA EFFETTO SALDO? CHI SARANNO I BENEFICIARII? la mia curiosità è stata mossa da un commento riportato su Il fatto quotidiano nell'articolo "Governo Monti, tutti i bluff sul taglio del debito con le dismissioni" di Stefano Feltri | 10 agosto 2012
in specifico :
davidasini.blogspot.it/ Oggi 11 agosto 2012 02:00 AM
Vorrei essere populista e demagogo, e ricordare cosa significa dismissioni in questo paese. Le ultime, a firma Tremonti, hanno significato la vendita a: Veltroni 200mq via Velletri valore un milione quattrocentomila prezzo 377.000; Cossiga Via Visconti 250mq valore un milione cinquecentomila prezzo 710.000; Casini Via Clitunno 750mq valore sei milioni prezzo 1.800.000; Mancino 250mq Corso Rinascimento valore un milione quattrocentomila prezzo 800.000; Marini Via LIma 310mq valore tre milioni e mezzo prezzo 1.000.000; Mastella Lungotevere 600mq valore tre milioni e mezzo prezzo 1.250.000; Bonanni Via del Perugino 200mq valore un milione duecentocinquantamila prezzo 210.000; Cossutta stazione San Pietro 160mq valore seicentomila prezzo 165.000; di Pionati e Bindi non si conoscono i dettagli, ma le proporzioni sono queste. A prima vista, non mi sembra un affare per lo stato. Basterebbe mettere all'asta tutte le concessioni, a partire da gioco d'azzardo, autostrade,frequenze tv e demani, per incassare di piu' senza regalare niente; ma queste cose gia' le sanno.." Ho fatto una ricerca online.. Ci si rifersisce ad un articolo di Marco Lillo "CASA NOSTRA " pubblicato su L'espresso N.35 Settembre 2007. il link di riferimento per leggerlo è: http://www.scip2pregio.it/articoli%20di%20Stampa.htm (è sufficiente andare su trova e digitare ad esempio "via del perugino"...)

Francesca G., milano Commentatore certificato 11.08.12 07:10| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E.T. ha telefonato a casa.....

Addio a Carlo Rambaldi, è morto a 86 anni il papà di E.T.
Ha vinto tre volte il premio Oscar per i migliori effetti speciali, nel 1976 con King Kong, nel 1979 con Alien e nel 1982 per la buffa creatura venuta dallo spazio nel film diretto da Spielberg.

che strano mondo.....

muore un uomo che ha fatto conoscere il genio italiano in tutto il mondo senza creare nessun danno, mentre altri "geni" italiani, che ci fanno conoscere anche loro in tutto il mondo, ma per opere ben più peggiori (dalle cattedrali nel deserto alle autostrade mai finite, dagli ospedali mai aperti alle carceri mai utilizzati) godono invece di ottima salute, salvo ammalarsi immediatamente dopo che li hanno beccati e messi in cella.....

mah.....

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

tempo normale per agosto, che vuol dire tempo afoso, cicale assordanti, mare così così.


Roma, 1 ago. (Adnkronos) aumento di furti negli appartamenti del 15%

Forse è causa degli stranieri ma è meglio non dirlo perché altrimenti qualche buonita potrebbe definirmi razzista o ancor peggio legaiolo.

bruno bassi 11.08.12 07:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanto vale una medaglia d'oro:

1. Singapore: €650,000
2. ITALIA: €140,000
3. Russia: €108,000
4. Ucraina: €80,000
5. Francia: €52,498
6. Giappone: €28,906
7. Cina: €25,2832
8. Usa: €20,000
9. Australia: €16,000
10. Canada: €16,000
11. Ghana: €16,000
12. Germania: €15,700
13. Gran Bretagna: 0

Leggi il resto: http://www.linkiesta.it/valore-medaglie-londra-2012#ixzz23CYun7VN

Angelo S., Catania Commentatore certificato 11.08.12 04:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guardavi lì a fianco quei sondaggi, e mi è caduto l'occhio su quello dell'agricoltura.
Primo: è perfettamente inutile, dato che le politiche fondamentali delle nazioni (agricoltura, industria) le fanno in europa....forse.
Quindi, sarebbe più sensato fare un sondaggio che chieda alla gente se vuole continuare a partecipare all'europa unita, mercato europeo, trattato di lisbona ecc ecc.
Chiedere cosa fare nel settore agricolo è perfettamente inutile.
Secondo: avete la minima idea di cosa possa costare una bonifica di un'area industriale? meglio comprare direttamente un terreno all'estero.
Sovvenzioni agli agricoltori? ancora!? massì, riempiamoli di soldi, si compreranno un bel megatrattore svedese o tedesco, ci piazzeranno sopra UNA persona che coltiverà diecimilionidiettari in una settimana, sia che il raccolto vada bene o male verranno pagati e i soldi verranno accumulati in titoli di stato a marcire.

Ottime invece le altre soluzioni.

timmy turner 11.08.12 03:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avere un' assessore allo sport come la Idem secondo me è il massimo. Punto!
Poi lasciamo pure perdere le sue idee politiche.
Il marciatore altoatesino, ma sapete che fatica deve fare per rimanere a livelli olimpionici?
(Certo non dopandosi, chiaro).
Chi di voi è disposto a fare dalle 4 alle 6 ore al giorno di marcia? O di nuoto? O di pesi? O di corsa? O di bicicletta? O di canoa?
Chi ha pratica un minimo di sport lo sa.
Ne fai così tante di ore che ti viene il disgusto.
Vi ricordate come è finito il povero, grande, Pantani?
Lasciato solo a sopportare un peso, una pena che non era solo la sua. E c' è morto!
Sono le Federazioni sportive che devono sostenere gli atleti.
Sono loro che devono aiutarli, fare in modo che non facciano cazzate, capire quando devono smettere e motivarli.
Con preparatori adeguati.
Quanti allenatori italiani preparano squadre straniere nelle varie discipline?
E vincono (vedi i cinesi nella marcia).
Non vi viene da chiedervi perchè sono andati via?
Certo, contratti migliori. Ma non è solo quello.
I vari Carraro, Petrucci e compagnia bella se ne fregano altamente delle necessità di un atleta: basta che portino risultati.
Questa gente è peggio dei politici!
I giocatori di calcio sono stati convocati dal Presidente Napolitano, dopo la figuraccia con la Spagna! Se lo meritavano?
La Federazione Nuoto e/o Tuffi, a parte lo scarso peso internazionale (vedi coppia Cagnotto-Dallapè), non si sono nemmeno curati di fare in modo che gli attrezzi (cuffia, occhialini, costume) fossero omologati ed approvati dalla Commissione Olimpica.
Tanto ci pensa lo sponsor! E se ne fregavano.
Così atleti italiani pronti per le finali in vasca, concentrati nella loro prestazione, dovevano cambiare all' ultimo momento, chi la cuffia, chi il costume.
Ma ti immagini?! Sei nel corridoio d' ingresso in piscina, finale olimpica e ti ferma un giudice che ti dice: "Tu con questa cuffia non puoi partire"!
Grande organizzazione attenta ai particolari!

maurizio fontana, cervia Commentatore certificato 11.08.12 03:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Schwazer ha sbagliato, si è ritirato, ha pagato. Non c'è bisogno d'aggiungere altro, errare è umano e alla portata di tutti. Certo che è assurdo usarlo come testimonial anti doping, sarebbe solo l'ennesimo show mediatico.

Norman F., Pisa Commentatore certificato 11.08.12 02:19| 
 |
Rispondi al commento

Le olimpiadi sono o'bisennes degli sport minori.
Ma che è tutto sto interesse per ste olimpiadi?
Ovunque dove arriva el dinero il senso và a puttane, quindi cosa dovremmo fare? blocchiamo tutti gli sport?


Passiamo a cose serie.
Le aziende italiane rischiano l'insolvenza, cioè non hanno liquidi.
certo, è vero, lo stato ingurgita quel poco di ricchezza prodotta lasciando solo briciole.
Tutto denaro che non può essere reinvestito e viene bruciato per sostenere la bella vita dei parassiti, quindi la bce cosa fà?! esorta a chiedere aiuto....., ma chi a chi.
Non capisco, le aziende devono chiedere aiuto alla bce? ah si? e possono farlo? certo che no, la bce penso che non possa proprio prestare denaro alle aziende, quindi chi dovrebbe richiedere aiuto alla bce? semplice, le banche o lo stato, ma cosa darà in cambio lo stato come garanzia per i prestiti? e che fine faranno quei soldi? e le banche? cosa daranno in cambio ben sapendo che il denaro immesso nel sistema italia verrà fagocitato come pastura gettata in una vasca colma di pescecani in un brulichio di squame e schiuma?
Calcolando tasse, iva, accise, bolli, addizionali, enti pensionistici e del lavoro, spread, derivati, bolle finanziarie, sindacati e sistema burocratico qualche milione di euro sparirà nel giro di una mesata senza che nulla torni.
E chessaràmai, monti ha detto; "non chiederemo aiuti!" proprio qualche ora prima che uscisse quest'altra cagata pazzesca delle aziende che sono a rischio insolvenza, ah si!? e allora sti soldi dateli alle aziende cazzo!!! nooo, sei matto!?
Li hanno bisogno le aziende, ma li prendono le banche per comprare titoli pubblici al 5,qualcosa%, così nella testa bacata degli italici resterà che monti sta risanando sto paese di merda.
E intanto sotto ferragosto il prezzo dei carburanti sale sempre, complici le accise.
E darci anche un bel calcio nei coglioni no?!

Per chi ha ancora qualche dubbio; non illudetevi gli italiani sono dei merdoni.

timmy turner 11.08.12 02:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Utilizzando lo stesso criterio banalmente pseudosarcastico proposto nel post, propongo a mia volta di nominare beppegrillo "il grande" testimonial contro i "patàca". Che tristezza, grilletti.

Carlo B., Arcore Commentatore certificato 11.08.12 02:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aggiungo questo carico da novanta per il mio "amico" Enrico from Novara, poi sarò pago ...forse...-')

Matteo - Capitolo 23

Ipocrisia e vanità degli scribi e dei farisei

[1]Allora Gesù si rivolse alla folla e ai suoi discepoli dicendo: [2]«Sulla cattedra di Mosè si sono seduti gli scribi e i farisei. [3]Quanto vi dicono, fatelo e osservatelo, ma non fate secondo le loro opere, perché dicono e non fanno. [4]Legano infatti pesanti fardelli e li impongono sulle spalle della gente, ma loro non vogliono muoverli neppure con un dito. [5]Tutte le loro opere le fanno per essere ammirati dagli uomini: allargano i loro filattèri e allungano le frange; [6]amano posti d'onore nei conviti, i primi seggi nelle sinagoghe [7]e i saluti nelle piazze, come anche sentirsi chiamare "rabbì''dalla gente. [8]Ma voi non fatevi chiamare "rabbì'', perché uno solo è il vostro maestro e voi siete tutti fratelli. [9]E non chiamate nessuno "padrè'sulla terra, perché uno solo è il Padre vostro, quello del cielo. [10]E non fatevi chiamare "maestrì', perché uno solo è il vostro Maestro, il Cristo. [11]Il più grande tra voi sia vostro servo; [12]chi invece si innalzerà sarà abbassato e chi si abbasserà sarà innalzato.
Sette maledizioni agli scribi e ai farisei

[13]Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che chiudete il regno dei cieli davanti agli uomini; perché così voi non vi entrate, e non lasciate entrare nemmeno quelli che vogliono entrarci [14]].

[15]Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che percorrete il mare e la terra per fare un solo proselito e, ottenutolo, lo rendete figlio della Geenna il doppio di voi.

[16]Guai a voi, guide cieche, che dite: Se si giura per il tempio non vale, ma se si giura per l'oro del tempio si è obbligati. [17]Stolti e ciechi: che cosa è più grande, l'oro o il tempio che rende sacro l'oro? [18]E dite ancora: Se si giura per l'altare non vale, ma se si giura per l'offerta che vi sta sopra, si resta obbligati. [19]Ciechi! >>>

silvano de lazzari 11.08.12 01:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Forse aveva ragione Andreotti:
Il potere logora chi non c'è l'ha !

E noi non abbiamo alcun potere, è
evidente.E veniamo logorati giorno
dopo giorno,senza fine, in una
agonia senza via d'uscita. E a nulla
servono i nostri commenti,solo forse
per autoconsolarci un pò e dare sfogo
al nostro malcontento.

Il cittadino italiano,concretamente,
non esiste. Perchè nulla può,quindi
non esiste !

Viene logorato di suo, già senza avere
nulla commesso, figuriamoci se per caso
si "fà" l'Epo per andare alle olimpiadi,
una "lotteria" per la casta.

E se per caso avranno sentore che il M5S,
possa aver fin troppo successo in eventuali
prossime elezioni...State sicuri,che non
faranno più neppure le elezioni...Loro
possono. Oramai il sistema creato negli
anni glielo permette. Hanno tutti gli
uomini giusti,(si fà per dire), nei posti
adatti per perpetuare qualsiasi tipo di
soppruso...Ma sempre con il sorriso !

Più che lamentarci...Forse ci conviene
avere...qualche idea ! Visto che non
esistiamo possiamo pure esagerare con
le idee !
Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato 11.08.12 01:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma è mai possibile che ci sia ancora qualcuno che creda ci siano atleti ad alto livello che non abbiano fatto uso di sostanze illecite.certe prestazioni non si ottengono in modo naturale ,carichi di lavoro disumani possono essere supercompensati solo con aiuti esogeni,basta aver vissuto nell'ambiente sportivo per un pò e ci si rende subito conto di cosa è possibile e cosa no,mi sento preso per il culo ascoltando tutte quelle cazzate che raccontano giornalisti preparatori ecc,chiaro che non possono dire altro il gioco è questo,un atleta preso dopato,fa risultare gli altri tutti puliti,fintanto che non prendi chi sbaglia,possono essere tutti in errore!!!

guido canarezza 11.08.12 01:45| 
 |
Rispondi al commento


http://www.youtube.com/watch?v=CvFH_6DNRCY


cecco 11.08.12 01:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su questo argomento preferisco un editoriale di questo tipo:
http://www.fantagazzetta.com/rubriche/editoriale-schwazer-non-chiamatele-lacrime-di-coccodrillo-162590
rispetto al post di Beppe! Da una parte si prede l'argomento seriamente, dall'altra invece si manda come sempre tutto a quel paese, sputando cacca su tutto e tutti, senza l'ausilio di nessun ragionamento minimamente serio, ma solo provocatorio!

Gianluca ., roma Commentatore certificato 11.08.12 01:36| 
 |
Rispondi al commento

Per prima cosa voglio mettere le cose in chiaro affermando che sono d'accordo con molte persone nel punire severamente gli atleti che si dopano: tali atleti devono avere 2-3 anni di stop o addirittura essere radiati. Ma questo è un problema internazionale...non solo italiano! A differenza di quanto mette in dubbio Beppe, in Italia siamo veramente all'avanguardia nella ricerca antidoping...di altri paesi questo non si può certo dire! Ma tanto a Beppe che gli frega? L'importante è mandare a quel paese Petrucci, l'Italia e Schwazer!!! Ok l'altoatesino ha sbagliato, sarà giustamente punito dal Coni, ma lo vogliamo lasciare stare? A differenza sua non si è nascosto dietro un dito come tanti altri beccati dall'antidoping! Forse non tutti sanno che gli atleti possono saltare 2 volte i controlli antidoping in un anno. Alex non lo ha fatto! Lui non ha chiesto neanche le contro analisi o inventato stupide scuse del tipo "ho utilizzato una pomata" oppure "ho preso un semplice prodotto dimagrante". Andatevi a vedere come si è reso ridicolo il buon vecchio Contador!
Alex ha sbagliato, ma non crocefiggiamolo! Non ha rubato, non ha evaso, non ha ucciso nessuno. L'oro di Pechino se l'è meritato senza barare, e i campioni di urine del 2008 sono ancora lì per essere nuovamente analizzati per dargli ragione.
Non gli facciamogli fare la stessa fine di Pantani!
Invece per quanto riguarda quello che scrive Beppe in questo post, lo paragono alla più becera chiacchera da bar che si possa fare! L'articolo è di una banalità da far impallidire e il ragionamento che segue non è supportato da nessuna prova. Poi onestamente a me non frega niente di dove si sia dopato Alex o se abbia fatto tutto da solo, la cosa importante è trovare atleti che infrangono le regole...tutto il resto sta a zero! Proprio come l'inutile polemica fatta da Beppe sul duo Schwazer-Petrucci

Gianluca ., roma Commentatore certificato 11.08.12 01:25| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO UN ITALIANO NOVANTENNE E SONO SPIACENTISSIMO CHE VALENTINA VEZZALI ABBIA OPTATO DI FARE ON'OFFERTA COSI D'ALTO RILIEVO AL PEGGIORE ITALIANO CHE LA STORIA LO RICORDERA'. QUEST'INDIVIDUO IO NON LO TOCCHEREI NEMMENO CON UN PAIO DI PINZE, TANTO COME LO RITENGO LORDO CHE COLA.

mario Salassa, Missouri City Commentatore certificato 11.08.12 01:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ESPOSTO ALLA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL'UOMO

La misura è ormai colma !!!
Ormai sono rimasti pochi i mezzi leciti per denunciare certi soggetti istituzionali che malgrado le numerose nefandezze compiute ed il disastro economico già da almeno 20 anni pianificato con glaciale premeditazione continuano imperterriti a sedere sugli alti scranni del potere arroccandosi con protervia nella stanza dei bottoni.

HO PAURA !
Paura che soggetti armati fino ai denti possano arrivare al potere arrogandosi il diritto di ogni azione violenta per conto e per il bene della collettività!

Alle 12.55 del 18.11.2012 presso la stazione dei carabinieri di Roma-Parioli Giorgio Vitali, giornalista, Casimiro Corsi, impiegato, Giovanni Zurlo, pensionato, David Rorro, operaio e Orazio Fergnani, agente di commercio , hanno presentato una denuncia per “alto tradimento” al Capo dello Stato G. Napolitano, al Presidente del Consiglio M. Monti ed altri noti personaggi del mondo politico ed economico del Paese.
Un gruppo di cittadini, " SICURAMENTE FACINOROSO " ?

L'Avvocato PAOLA MUSU il 2 Aprile 2012 ha sporto denuncia presso la Procura della Repubblica di Cagliari contro il Capo dello Stato G. Napolitano, il Presidente del Consiglio dei Ministri M. Monti, i Ministri del Governo e i Parlamentari per i seguenti reati:

241 codice penale: attentato contro integrità, indipendenza unità dello Stato Italiano
270 cp: associazioni sovversive
283 cp: attentato contro la Costituzione dello Stato Italiano
287 cp: usurpazione di potere politico
289 cp: attentato contro gli organi costituzionali
294 cp: attentato contro i diritti del cittadino
304 cp: cospirazione politica mediante accordo
305 cp: cospirazione politica mediante associazione.

Manca l'Onorevole Di Pietro all'appello.
Onorevole Di Pietro, non so se mai leggerà la presente, Lei che è persona competente in materie giuridiche ci chiarisca le idee:
"E' il caso di presentare un esposto circostanziato ALLA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL'UOMO"???

MARCO S., ALBA Commentatore certificato 11.08.12 01:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FORZA FORZAAA FOOOORZAAAAAA GRILLLLOOOOOOOO!!!!!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.08.12 01:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque il signor Swarz o come si chiama che piange e si pente fa un bell'effetto catartico.

Quanti sono stati fatti Santi proprio per essersi pentiti dopo una vita di malefatte, anche tipi illustri, come Ignazio di Loyola, o lo stesso Agostino.

Se passa Swarz o come si chiama (pochi i Rossi alle olimpiadi, strano no?) potrà passare anche B.

Si pentirà, piangerà dirà che la mafia lo ricattava e lo faranno santo!!!

San Silvio d'Arcore

Ashoka il Grande, Mexico Commentatore certificato 11.08.12 00:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


3"Perché stai a guardare la pagliuzza che è nell'occhio di un tuo fratello, e non ti accorgi della trave che è nel tuo occhio? 4Come puoi dire al tuo fratello: "Lascia che tolga la pagliuzza dal tuo occhio, mentre nel tuo occhio hai una trave?". 5Ipocrita! Togli prima la trave dal tuo occhio; allora tu ci vedrai bene e potrai togliere la pagliuzza dall'occhio di tuo fratello.

Matteo 7, 3 - 5

silvano de lazzari 11.08.12 00:46| 
 |
Rispondi al commento

OT

Anche noi aderiamo alla petizione

http://www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com/eventi-e-iniziative.php

e invitiamo chi non l'abbia ancora fatto, a farlo.

Di fronte a questa ennesima vergogna che parte dai livelli più alti delle istituzioni, inondiamoli di firme. Sperando che un giorno questo popolo di pecoroni si svegli veramente.
Almeno per una volta nella sua storia.

Mario 11.08.12 00:44| 
 |
Rispondi al commento

Canto XXIII Inferno- (vv 58-72)

La bolgia degli ipocriti


Là giù trovammo una gente dipinta
che giva intorno assai con lenti passi,
piangendo e nel sembiante stanca e vinta. 60

Elli avean cappe con cappucci bassi
dinanzi a li occhi, fatte de la taglia
che in Clugnì per li monaci fassi. 63

Di fuor dorate son, sì ch’elli abbaglia;
ma dentro tutte piombo, e gravi tanto,
che Federigo le mettea di paglia. 66

Oh in etterno faticoso manto!
Noi ci volgemmo ancor pur a man manca
con loro insieme, intenti al tristo pianto; 69

ma per lo peso quella gente stanca
venìa sì pian, che noi eravam nuovi
di compagnia ad ogne mover d’anca. 72

silvano de lazzari 11.08.12 00:38| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei un Bel Regalo pel nostro Olimpionico d'Oro, fin nel Cuore.
Don Gallo, un Santo caduto nel Fango una Notte di Mezza estate, come entro il Sogno.
Ringraziamo il Cielo d'averci Lacrimato questa Stella, sul nostro Fango , entro l'Animal Farm.
Riconciliare la Terra col Cielo: è questo di cui abbiam Bisogno.

Berlino, la vedi dallo Stagliarsi della Figura dell'Angelo, sopra la Citta' del Cielo...

Buonanotte: chiedo Scusa pel mio Caratteraccio.

enrico w., novara Commentatore certificato 11.08.12 00:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

giorni fa rimasi colpito dal fatto che la bellanda chiamò EROI quel gelataio caval donato di vienna e sua moglie solo perchè stanno mettendo su una squadra di calcio... capite, questi cercano di rendere eroica la figura del piccolo-borghese, soprattutto quello prolifico... eroi, ma quali eroi d'egitto....

il pallenberg 11.08.12 00:34| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono atleti molto più preparati di questi che non vanno alle olimpiadi,
atleti che fanno cose molto più spettacolari che centrare 99 dischi col fucile.

Sono atleti di discipline nn riconosciute, come la scalata, lo slackline e molti altri in tutto il mondo,

sono atleti che vivono nei circhi, o nei monasteri buddisti, e in molti altri posti dimenticati,

sono atleti a cui nn interessa fare meglio degli altri, ma solo fare meglio di prima.

Olympic games stink!!

Ashoka il Grande, Mexico Commentatore certificato 11.08.12 00:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
il sistema è in coma, per tanti anni abbiamo depredato etica ,morale, giustizia ed umanità e la razza umana,particolarmente occidentale-atlantica ha partorito i mostri che oggi abbiamo davanti.
Tecnici più faccedac...o dei politici, politici che sono lì da vent'anni ed oggi manifestano un fervore ed una volontà eroica per salvare l'italia dallo spread!! Noi dobbiamo solo resistere ed esistere per klasciare ai nipti il messaggio di civiltà che atrimenti costoro falserebbero per tutelare i propri ointeressi.
Le recite televisive sono il pane per i tanti (troppi) italioti che si abbeverano alla fonte della tivù. Resistenza!!!!!

antonio silvestre 11.08.12 00:21| 
 |
Rispondi al commento

Ma quanti cazzo sono gli atleti stranieri nazionalizzati italiani per poter accedere ai super premi e alle agevolazioni dati in Italia?

pensavo si chiamasse Idem per un errore all'anagrafe, quando registrarono prima il suo gemello e poi lei, e quando le hanno chiesto il cognome il padre ha detto "Idem"

e invece risulta che è tedesca!!

viva l'Italia!

Ashoka il Grande, Mexico Commentatore certificato 11.08.12 00:20| 
 |
Rispondi al commento

Sor delegato mio nun so un boiaccia!
Fateme scioje v’aricconto er fatto,
Quann’ho finito,poi,m’arilegate:
ma adesso,per piacere!nun me date
st’umijazione dopo tanto strazio!

sciogliete l'imputato!

V’aringrazio
Qello der “Messaggero”a rai tre nun
dice er vero,savvanta con il servo
di sfognato pè difende il migliorista,
della estrema destra della sinistra,
voi ce lo sapete sta gente alla sagra
der ventaglio ce deve stà e se nu fà la
scena se ne pente,so sorci ripescati
nelle fogne,e vivono d'avanzi de
galera questo er problema sor delegato
nun basta la legge,voi cio sapete stamo
provanno a rompe li schemi,ce ridono in faccia:
arzèno le spalle,e dicheno:Sentite:
perchè stai a fà tanti lamenti,
faccio come me pare!voi nun contate un cazzo.
e se permettete sor delegato mio li piamo uno
a uno e vedemo chi fa come ie pare,rimannateme
ar gabbio va ringrazio.

sor delegato mio
No’ p’avantamme, voi ce lo sapete,
so’ stato sempre amante der lavoro;

claudio galletti 11.08.12 00:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE CONTINUI DI QUESTO PASSO ( VEDI LA TELE E TI INDIGNI E SCRIVI) PORTERAI IL MOVIMENTO A ZERO. SEI DIVENTATO UN " HOMBRE SENTADO ".


Info: Come funziona e cosa serve a portata di mano per doparsi con l'epo.
1)Fiale di eritropoietina
2)siringhe
3)Flebo
4)Cardiofrequenzimetro
5)Un dottore attorno
6)Tapis roulant,cyclette,o simili.
7)Medicinali: Sintrom o equivalente-fiale di eparina + siringhine-antidolorifici tipo artrosilene e contramal-claritromicina o simili-mepral o simili-ecc.
8)Sacche di sangue per eventuale emotrasfusione
9)Defribillatore
10)Telefonino con del credito
11)Adrenalina
12Compresse di ferro e vitamina c,ecc,ecc.
13)Tanta,tanta incoscienza
14)Come succede anche per le droghe un carattere debole,e un assenza di valori.

Naturalmente tutto ciò serve non quando si gareggia ma durante il riposo e/o il sonno,appare quindi ovvio che non trattasi di pratica da effettuarsi da soli e in segreto.

Invece sull'uomo che piange disperato dopo essere stato disposto a sottoporsi a tali pratiche ed essere stato beccato successivamente...preferisco non dire nulla.

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 11.08.12 00:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=ayZpSUu9ysI&feature=share&noredirect=1

claudio casalini 11.08.12 00:03| 
 |
Rispondi al commento

ESSERE IN ITALIA: VANTARSI DELLA PROPRIA IMPUNITA'.

dal FQ: "L'ex premier intervistato da Libération attacca la magistratura "estremista e politicizzata" che lo "perseguita" da quando è entrato in politica ma aggiunge: "Per il processo Ruby sarò assolto,come sempre. Gli italiani sono con me". Poi smentisce quanto aveva detto sull'uscita dell'Italia dall'euro ("non è un bestemmia") e non conferma di volersi ricandidare"

Francesco C. Commentatore certificato 10.08.12 23:57| 
 |
Rispondi al commento

c'è qualcosa in me che mi fa schifo.....

manuele beffandi 10.08.12 23:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Credo che dietro a Beppe ci sia un gran fermento,
quanto puo stare una battaglia in prima line prima di cedere alle nuove spinte del regime mediatico
quanto puo influire la piazza ,in Spagna 0
in Grecia 0.
Ho visto la piazza Greca inneggiare slogan contro il liberismo entrare nelle fauci delle partitocrazie e ora il nazionalsocialismo anche per non farsi mancare il peggio.
Una piazza impazzita che vuole piu dittatura piu controllo pubblico è quello che non deve venire avanti.
Io ho detto facciamo una manifestazione contro il debito pubblico contro le spese politiche contro l'occupazione dei partiti per distruggere i corporativismi che anno piegato tutti anche i movimenti sotto la pressione delle corporazioni sono cotti chiedevamo meno tasse e ci davano titoli ovunque beppe sa bene quanto è triste un regime se scende in piazza è finita si consumerà tanto è la rabbia
ma se riesce a contenerla a creare le premesse per una politica liberale il paese fiorira se beppe riesce a tenere botta per il regime e finita

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 10.08.12 23:51| 
 |
Rispondi al commento

RIMINI, 20-21 OTTOBRE 2012

CAGLIARI 27-28 OTTOBRE 2012

PER FARE IN CONCRETO

Per i cittadini: quote d’iscrizione e logistica definitiva, seguire gli avvisi prossimamente su http://www.paolobarnard.info/interventi_indice.php

Per le imprese: quote di partecipazione e logistica definitiva: scrivere a REIMPRESA, Rossella Giavarini

DIVULGATE, ATTIVATEVI SUL TERRITORIO PER ADESIONI, DIRIGIAMO IL NOSTRO DESTINO DA PROTAGONISTI, PERCHE' LO SIAMO.

PAOLO BARNARD, Agosto 2012

claudio casalini 10.08.12 23:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per molti di voi la idem sarebbe una persona abietta solo perchè è del pd, come se la cosa fosse un'infamia a prescindere... ma come vi permettete... guardatevi allo specchio piuttosto e rammaricatevi per quello che vedete poveri lobotomizzati.

il pallenberg 10.08.12 23:38| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

oVE S'ASCONDON LE ORME DEL gENOVESE CHE aPRì LE aCQUE DEL cUORE DELLA rEGINA DI cASTILLA?
oVE S'ERGE ILfANTASMA DI tHOR hEYERDHAHL?

Ove il legno delle Caravelle langue?
Ove giaccion le Spoglie di Balsa del Kon.Tiky?

Siam un vascello Fantasma ancorato al Porto delle Nebbie.
Lo Spettro di Captain George, sogghigna Mefistofelico alla Sala di Comando del Veliero dalle Vele Nere, Strappate ed Unte, incrostate di Sangue Raggrumato e Merda.
Pezzi di Giudici, Vergini, Atleti, Benemerita Umanita' nella Cambusa.
Scheletri Ungheresi negli Armadi, nani e Ballerine nella Bunga Cabina della Suite.
Imbarcati Paganti verso il Monte SacriFicale, dove officia la Beata Badessa dei Fornai di Mauthausen.
Operai in Catene ai remi, in questi Tempi di Bonaccia, o Bonazza che dir si Voglia.
Sulla Nave Corsara, siam Finiti.
Polifemo Siculo, (o DioDoro) agita la mano Accecato a bestemmiar Nessuno...

Rapa Nui, solo uno stinto Ricordo di Estati del Sud, annegate oltre la Creuza de Ma...

To Be or not to Be?
Lasciatemi posare in pace; io son il Teschio...
La Strada ve l'Indicai piu' volte.
A Ciprus, Shangai, el Cairo...
Calda sara' la Guerra, ed avra' il Tuo Volto.

Occhi d'Anatolia...

http://www.youtube.com/watch?v=C86eq0r14DY&feature=related

enrico w., novara Commentatore certificato 10.08.12 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Josepha ha il marchio dell'infamia: è del PD!

E se è del PD i suoi meriti sportivi scompaiono.
E non basta: "usa la sua vetrina ed immagine di atleta azzurra per attaccare un antagonista politico".
Chi è l'antagonista politico, Beppe? Ma è un politico o no? E lui non usa la sua popolarità di comico per mettere alla berlina, a torto o a ragione, un'infinità di persone, storpiandone il nome e scherzando su eventuali caratteristiche
fisiche? Possibile che Beppe debba avere l'esclusiva dell'ironia, della satira anche pesante e nessuno possa commentare su di lui se non per osannarlo, adularlo e farne un dio in terra? Oggi è sparito un commento molto votato di un certo Nonno Ezechiele. Un commento simpatico, spiritoso, ironico. L'ironia e l'autoironia sono caratteristiche delle persone intelligenti.
Ma qui non sono apprezzate. C'è un livello di permalosità e di paranoia impressionante.
Coloro che osano dire "ba" anzicheè "bi" come vuole la massa consenziente viene definito "troll" . Il troll è un'altra cosa ed è facilmente riconoscibile.
Chi mette in discussione i dogmi viene attaccato dal branco, etichettato, insultato dai luogotenenti. Non dovrebbe funzionare così in un Movimento che fa della democraticità la sua bandiera.
***********************************
"Non prendete la vita troppo sul serio,
comunque vada, non ne uscirete vivi."
Robert Oppenheimer

Est . Commentatore certificato 10.08.12 23:15| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Emergono i dettagli, la penna Bic sta unendo i puntini sul foglio e sta emergendo la figura completa, se di coInutile che il giornalista dia i dettagli tecnici, vengo al sodo. Adesso salta fuori che prima di attivare il programma SMP bond purchases della BCE, quello che può calmare i mercati abbassando i tassi sui nostri titoli di Stato e quindi allontanando la fine dell’agonia (http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=416), la Germania pretenderà da noi Maiali/PIIGS il ricorso al Fondo Salva Stati (ESFS o MES) per una prima trance di prestiti a noi concessi. Ciò significa che già da subito l’Italia e la Spagna dovranno caricarsi di ancora più debito, ma attenzione, di quel tipo di debito mortale che non solo va restituito dissanguando cittadini e aziende, ma comporta la resa nazionale alla schiavitù della micidiale Troika (Commissione UE, BCE, FMI) che è oggi freneticamente all’opera nella camere di tortura in Grecia.
mpleto esiste qualcosa nella perfidia dei tecnocrati europei, che sembra non avere fondo.
Nei corridoi della UE sta trapelando la seconda parte del piano Draghi-Merkel di ieri. Vi pareva che si accontentassero di intrappolarci nell’Eurozona per altri 5 o 10 anni senza, fin da subito, spremere sangue concreto?
Infatti è il ministro delle Finanza tedesco Wolfgang Schäuble oggi a introdurre il discorso delle “precondizioni” all’intervento del SMP/BCE. Dice “la precondizione è che i politici facciano i necessari passi per le riforme”, e sappiamo noi pensionati, scuole, pompieri, ammalati, dipendenti e aziende cosa sono le “riforme”. Infatti è un anonimo alto ufficiale della Commissione oggi a parlare al Financial Times di un “memorandum” che il Paese in crisi dovrà firmare per ottenere i soldi del Fondo Salva Stati prima, e successivamente quelli del SMP/BCE. Ma guarda, e chi è stato il giornalista che pochi giorni fa scrisse qui che Monti aveva mentito al ritorno da Bruxelles nel dire che l’Italia aveva strappato la concessione di non dov

claudio casalini 10.08.12 23:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uno,dico caxxo,uno con un pò di cervello a posto della cacca c'è?Ma come caxxo li scelgono sti bastardi da milioni di euro l'anno???

antonio r., SIRACUSA Commentatore certificato 10.08.12 22:56| 
 |
Rispondi al commento

chi viene trovato dopato.....deve essere cacciato a pedate,ritirate tutte le vittorie,.....
non deve piu' avvicinarsi a nessun tipo di sport in nessuna veste!!!!!

e nessun perdono istituzionale, anche perche' lo sai quello che stai per fare!!!!!

e quella famosa indagine spagnola sul doping di alcuni anni fa??? dove e' finita......????

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 10.08.12 22:54| 
 |
Rispondi al commento

http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=417

claudio casalini 10.08.12 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Pietro Paolo Mennea (Barletta, 28 giugno 1952) è un ex atleta, politico e avvocato italiano (e Dottore Commercialista)

Olimpionico (1980) e detentore del primato mondiale dei 200 metri piani dal 1979 al 1996 (con il tempo di 19"72, tuttora attuale record europeo).

Alex Scantalmassi 10.08.12 22:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOVELLA CALLIGARIS

Novella Calligaris (Padova, 27 dicembre 1954) è una ex nuotatrice e giornalista italiana. È stata la prima fra gli atleti italiani a vincere una medaglia olimpica nel nuoto e a stabilire un primato mondiale negli 800 m stile libero.


saluti
...e buona notte

Paolo Rivera Commentatore certificato 10.08.12 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Claudio Casalini pinna buttiamo fuori grillo dal m5s cambiamo logo cambiamo blog il piu in fretta possibile perche grillo è in malafede sa benissimo che tacendo sulle vere cause della crisi l'Italia diventera una colonia di schiavi e quello che consiglia è di non pensare allo spread e di prepararci a coltivare l'orto allora non che sia sbagliato tornare all'autonomia alimentare ma tacere su quello che sta avvenendo a livello finanziario è da criminali addio grillo per me puoi andare a cagare sei stato una delle piu grandi delusioni della mia vita
circa un minuto fa · Mi piace

claudio casalini 10.08.12 22:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SARA SIMEONI
wikipedia

Sara Simeoni (Rivoli Veronese, 19 aprile 1953) è una ex atleta italiana specializzata nel salto in alto.

Campionessa olimpica e medaglia d'oro alle XXII Olimpiadi di Mosca nel 1980, è stata primatista del mondo con la misura di 2,01 metri stabilita due volte nel 1978, anno in cui vinse il campionato europeo.


p.s. Guerra fredda

Paolo Rivera Commentatore certificato 10.08.12 22:36| 
 |
Rispondi al commento

PIETRO IL DURO

Pietro Paolo Mennea (Barletta, 28 giugno 1952) è un ex atleta, politico e avvocato italiano.

Olimpionico (1980) e detentore del primato mondiale dei 200 metri piani dal 1979 al 1996 (con il tempo di 19"72, attuale record europeo).

wikipedia
NO AL DOPING

Paolo Rivera Commentatore certificato 10.08.12 22:34| 
 |
Rispondi al commento

E perchè non fare testimonial:

Nicole Minetti delle vergini
Nicki Vendola del machismo
I preti pedolifi dei giovani esploratori
Mastella per la coerenza politica
Romano Prodi per simpatia e lungimiranza
Silvio Berlusconi per la castità
Mario Monti e Mari Draghi della patriottica fedeltà per l'Italia, non legata ai poteri forti stranieri, Golman Sachs ed altri totem della finanza.....

pieretto 10.08.12 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è un cazzo da fare, facciamo ridere anche quando si parla di sport, meno male che stacco la spina andando 10 giorni all'estero.

g.p. 10.08.12 22:26| 
 |
Rispondi al commento

IL DOPING

Alle olimpiadi di Seul, BIG BEN ben johnson,
venne squalificato per doping.

LE MEDAGLIE DEL DOPATO ben,
andarono a Carl Lewis...il figlio del vento.

Il caso, senza precedenti,
mise alla berlina
un mostro, che si spacciava
per NUMERO UNO.


Quando ritornò alle gare
BEN JOHNSON era un mr. nessuno
come ce ne sono tanti e le sue
prestazioni, erano molto simile
a quelle della lumaca.

Del suo scatto felino alla partenza,
rimase solo lo sguardo nel vuoto.

Lui, BIG BEN ben johnson,
doveva insegnare molto, a tutti...

Lo sport e il doping
non andranno mai d'accordo.


saluti
...e buona notte


Caro Beppe, anche se si capisce chiaramente che questo post non l'hai scritto tù, ti dico che incomincio a capire cosa intendevi con "verso la catastrofe con ottimismo"!!!!...

p.s.: a prescindere che schwazer abbia sbagliato, non ti sembra ipocrita paragonarlo con dei criminali che, a differenza sua, non hanno ammesso niente?...

p.s.:occhio signori che Schwazer a sicuramente sbagliato ma è sempre un essere umano...occhio che anche Pantani fu trattato così e si sà come andò a finire!!...queste persone non vanno isolate ma AIUTATE!!...sempre se avete un cuore e non siete delle bestie come sembra di leggere fra i commenti!!

william v., rovereto (TN) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.12 22:23| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

opssss....

sono arrivato tardi, e mi ritrovo un post su sto "atleta".....

e che devo dire?

ma che vada affanculo lui, chi non lo ha seguito, chi lo ha seguito, chi da lui viene coperto, chi continua a romperci i coglioni con sta minchiata, e quindi, beppe, anche tu!


mi son rotto i coglioni di leggere post che non servono ad una cippa!

voglio sapere come scegliere i candidati, come votarli, quali sono i requisiti, posso mettermici anche io?
mia moglie?
il mio commercialista?
il gatto?
dove parlare per questo?
dovè il portale?

cazzo, hai forse paura che alla fine, anche grazie al minestrone attuale degli altri partiti, il M5S vada poi a dover governare?

azz.... fuori i coglioni, beppe!

da domani solo post per il governo.

altrimenti, io pensavo di contare uno, ma comincio a dubitarne, ti saluto.

tanto, per te, è solo uno in meno.....


il chiosco ha chiuso


psichiatria. 1 10.08.12 22:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

il 12 agosto sarà la giornata mondiale dell'elefante, questo straordinario animale dotato di una memoria leggendaria.

http://vimeo.com/44972160

il wwf nell'occasione denuncia la strage di 300 elefanti nel Camerun che di questo passo rischiano l'estinzione a causa del traffico ilelgale di avorio.

http://www.corriere.it/ambiente/12_agosto_10/elefanti-massacro-denuncia-wwf_c211a1c0-e2ea-11e1-84ce-ad634664744d.shtml

ciò dimostra quanta strada ci sia ancora da fare per sensibilizzare le popolazioni del terzo mondo sull'importanza che ha questo fantastico animale per tutto l'ecosistema dei territori in cui vive.

Grazie.

Alex Scantalmassi 10.08.12 21:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NESSUNA VERITA'

APPROFFITTO DEL BLOG PER DIFFONDERE E COMUNICARE LA VERA INFORMAZIONE. NELLA SPERANZA CHE LA NOSTRA NATURA CAMBI ... PER DARE UN FUTURO ALLE PERSONE ED ALLA TERRA.

emauele artifoni 10.08.12 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Il Messico è un bellisimo paese, posto tra due oceani, caldo, amichvole, di lingua neolatina. Chi afferma che sia dilaniato da una guerra di narcotrafficanti è fuori di testa.

Giulia J. Commentatore certificato 10.08.12 21:51| 
 |
Rispondi al commento

io invece sai che ti dico? penso sia giusto guarda un pò.....

Mancini Giuliano 10.08.12 21:45| 
 |
Rispondi al commento

se fanno l'antidoping ai nostri politici, chiudono il parlamento e aprono un gigantesco SERT.

lorenzo c., cinisello balsamo Commentatore certificato 10.08.12 21:43| 
 |
Rispondi al commento

dal chiosco del Papaya club

adesso basta col linciaggio

Schwazer sicuramente avrà destinato energie per conseguire un diploma di scuola superiore o anche una laurea come avrà fatto Josefa, anche se non si trova traccia on line.

psichiatria. 1 10.08.12 21:36| 
 |
Rispondi al commento

http://stefanoaranginu.wordpress.com/2012/08/08/ciao-mi-chiamo-alex-schwazer-e-ho-esagerato-con-i-kinder-pingui/

Stefano Araginu, Oristano Commentatore certificato 10.08.12 21:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono preocccupato per quel che esprime il M5S .
Dopo aver spinto i fan verso le elezioni ( ci saranno , quanto truccate saranno ? ) invece di prepararli culturalmente alla Democrazia o a cambiare l'Italia , ed aver fatto marcire il Forum , strumento fondamentale di formazione e coordinamento per un movimento , non capisco quest'uso offensivo della parola "nazionalismo" . E' vero che si e' ucciso ( in passato ) anche con il pretesto del nazionalismo...ma in questo momento storico .....chi non e' nazionalista e' globalizzatore ...cioe' complice di un gruppo di matti religiosi che si avviano a distruggere tutto per appagare il proprio egoismo .Va interpretata come una leggerezza....o come un inchino a Monti ?

Marco Schanzer 10.08.12 21:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Va bene tutto ma lascia stare la Franzoni perché di dubbi e di domande riguardo la sua colpevolezza ce ne sono ancora.

Ettore R., Soliera (MO) Commentatore certificato 10.08.12 21:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Silvano Lazzari:
Scusa, ma non trovo più il mio commento con le tue indicazioni sulla rinuncia alla cittadinanza... Ti ricordi quando l'hai scritto?
Grazie, comunque!

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.12 21:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ultime news del patacca blog dal chiosco del pagaya senior club
papaya , pagaya,pa,pa, pagaya, papaya

per doparsi basta andare in una farmacia di turno in Turchia con mille e cinquecento euro, sputtanando sportivamente una famiglia e una nazione

papaya , pagaya,pa,pa, pagaya, papaya

psichiatria. 1 10.08.12 21:22| 
 |
Rispondi al commento

O.T.: Felice Notte di San Lorenzo a tutto il blog!


Stanotte scruto il cielo

e attendo qualche segnale

nuovo

Le stelle ammiccano

al mio sguardo impaziente

vorrebbero esaudire

i miei sogni

Ma le stelle sanno

che senza la mia volontà

la mia determinazione

nulla potranno fare

Capaci solo

di rotolare giù

fino a planare

in un mare di desideri.

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 10.08.12 21:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che palle!

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.12 21:16| 
 |
Rispondi al commento

una disquisizione a largo raggio sulle caratteristiche del potere che esula dal tema del post odierno. Andreotti diceva che il potere logora solo chi non ce l'ha ma evidentemente non aveva capito cosa esso sia. Come tutti gli uomini di potere aveva perso il senso della misura, si era un po' montato la testa e forse credeva che il suo partito e la sua ideologia avrebbero dominato la scena politica in eterno. La Storia invece dimostra il contrario e cioè che non esiste un potere che dura troppo a lungo. E' una legge di Natura: le epoche passano, gli imperi si sfaldano, le Civiltà tramontano. Ho letto oggi che il Cardinal Bagnasco stimola i Cattolici alla partecipazione nel potere: ma, illustre Cardinale, è dal '29 che i Cattolici dominano la scena politica italiana. Ormai li conosciamo bene, sappiamo ciò che han fatto, come si comportano e sappiamo anche che la loro stagione è trascorsa.

mario valli Commentatore certificato 10.08.12 21:16| 
 |
Rispondi al commento

ma il capro espiatorio di cosa?
lo era se c'era un gruppo di persone che avevano commesso insieme a lui un fatto,e avessero dato la colpa soltanto a lui..
ma qui dice che ha fatto tutto lui,vi rendete conto che il punto non regge!!
io penso,molto semplicemente, che certe cose vengono al mondo semplicemente per riempire di merda le pagine dei giornali.. un pò come le scorse elezioni negli usa,un nero e una donna,chiunque avesse vinto la reazione degli elettori,e del mondo sarebbe stata la medesima..
il punto è che la vittoria olimpica produce soldi e sponsor prestigiosi.. e vincere quindi diventa fondamentale,specie per gente di questo tipo che produce gossip solo per guadagnare dalle riviste!!
per me,il mio punto di vista è che chi sbaglia deve fottersi.. il calcio e tarocco,deve fottersi..al giro d'italia si dopano tutti,devono fottersi,alle olimpiadi taroccano per favorire i cinesi o altri solo perché la nazione alla quale appartengono e colosso economico.. e allora devono fottersi!! imbrogliare nello sport,e come imbrogliare nella politica,non produce mai risultati positivi!! e non sei un campione un che imbroglia e un debole un idiota un ladro.. e sappiate che al mondo ci sono persone molto più forti e talentuose degli atleti dopati del calcio e delle olimpiadi!!
ma che sono in ombra semplicemente perché hanno un nome poco bello,o non hanno un fisico perfetto,oppure creano conflitto d'interesse,alle volte sono semplicemente poveri.. e non degni quindi delle attenzioni della stampa e del pubblico..

Mimmo G., cardito (NA) Commentatore certificato 10.08.12 21:08| 
 |
Rispondi al commento

la domanda sorge spontanea:se Schwazer avesse passato indenne i controlli avrebbe versato una sola lacrima per avere preso per il culo la fidanzata,lo sport ed una nazione intera?
Ai posteri l'ardua sentenza!
Beppe,che cazzo,nn sai che in Turchia oltre alle bestemmie,i tappeti, le sigarette,i cessi in qualunque farmacia trovi l'epo?

il becchino 10.08.12 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Il Pagaya Senjor Club dal chiosco nel Patacca Blog dopo un sondaggio tra i soci, ha deliberato la richiesta, al titolare, di mettere la musica nel blog, la pubblicità c'è? vogliamo anche la musica!!!!

psichiatria. 1 10.08.12 21:03| 
 |
Rispondi al commento

X Dario Del Sogno
che stravede per i turchi...
et similia, immagino.

Qualche anno fa feci un viaggio da Parigi a Milano sul treno che arrivava fino a Istanbul.
Il treno era affollato praticamente solo di turchi; nel mio scompartimento c'erano tre turchi e due pachistani. Un incubo.
I pachistani - con il caldo di luglio, quel giorno a Parigi c'erano 30° - pensarono bene di togliersi le scarpe e appoggiare i piedi nudi sul sedile di fronte!!!; avevano con sé una piccola damigiana con dell'acqua, dopo ogni sorso un bel rutto, mi aspettavo anche qualcosa d'altro che, fortunatamente non arrivò; dialoghi al massimo volume. Meno male che dovetti sopportarli "solo" per qualche oretta perché scesero in Svizzera: dovevano raggiungere Interlaken. C'era una puzza da non credere, non potevo lasciare il mio posto per una boccata d'aria: avevo i bagagli ed ero solo...A quel punto, un turco si mise all'opera con una scatola di conserva, prova e riprova, finalmente per lui e purtroppo per me, riuscì ad aprirla. Non so che cosa contenesse, ma ne uscì un tanfo!, si mise a mangiare lentamente, forse non voleva finire troppo in fretta quella leccornìa. Gli altri lo imitarono e ben presto lo scompartimento raggiunse gli umori di una porcile, con rutti in libera uscita, accompagnati da zaffate di miasmi. Alzarmi non potevo, altri posti liberi non c'erano. Finalmente, a Losanna salì una ragazza di Milano con la quale potei scambiare qualche parola. Certo, quelli erano sempre lì sempre più sbracati, ma almeno il tempo possò più velocemente.
Se questa è civiltà...

silvano de lazzari 10.08.12 20:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ultime news del patacca blog dal chiosco del pagaya senior club
papaya , pagaya,pa,pa, pagaya, papaya

anche i trolley hanno imparato a votarsi vicendevolmente

papaya , pagaya,pa,pa, pagaya, papaya


psichiatria. 1 10.08.12 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Alle olimpiadi si dopano tutti !!!!!! Tutti !!!!!
Sono degli ipocriti di merda !!!!!!

Alessandro chiatti 10.08.12 20:46| 
 |
Rispondi al commento

La foto più imbarazzante delle Olimpiadi: doping o no?
Il canottiere Usa assicura: "non era un'erezione". Ma spunta l'ipotesi viagra

Come scrive Corriere.it "responsabile di tutto ciò potrebbe essere il dilagare incontrollato tra gli atleti dell'uso del Viagra, vasodilatatore che non serve soltanto a compensare le disfunzioni erettili. Preso al momento giusto negli sport che richiedono o si concludono con uno sforzo breve ma intenso (volate in bici, sprint, scatti, salti, ultimi minuti di una partita di calcio), il Viagra può dare all'atleta quella scarica di energia e adrenalina che contribuisce a fare la differenza in discipline in cui le medaglie sono decise dai centimetri, dai centesimi e dai millesimi di secondo."

http://www.cadoinpiedi.it/2012/08/07/ecco_la_foto_piu_imbarazzante_delle_olimpiadi_e_di_un_americano.html


In meno di 48 h , oltre 67mila firme per i pm sotto attacco.

Oggi solo 1 quotidiano ha parlato della Trattativa Stato-Mafia: tutti gli altri SILENZIO, o meglio

O M E R T A'= la virtù dei mafiosi
Come le TRE scimmiette.
La petizione del Fatto apre una crepa nel muro di silenzio.
Orlando: 'Il Colle prenda posizione'

Il portavoce del presidente della Repubblica così profferì dal Colle:
- 'La posizione del Capo dello Stato a favore dei magistrati è nota a tutti'.


maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.12 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe leggi troppo poco Il Giornale: ti stanno facendo un copia incolla clamoroso sulle idee.

"Riprendiamoci la sovranità: sarà più facile battere la crisi
La partecipazione del popolo e le decisioni di chi è stato eletto per guidarlo sono necessarie per reagire all’emergenza. Ma tecnici e politici non vogliono ascoltare...
Marcello Veneziani - Ven, 10/08/2012 - 08:06
commenta

È possibile in questo fran­gente sospendere per un momento le cifre e gli indici, e tirar fuori un’idea politica?..."


La Lega è tornata al porta a porta di un tempo e sta di nuovo crescendo.

Chi semina raccoglie!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.12 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Ragioniamo un attimo sull'attività sportiva dell'Italia.
Quali sono gli sport che sono diretti in esclusiva dai privati?
Facile la risposta: il Calcio,la Pallacanestro,il Vollei,la Formula1,il Motociclismo ecc.
Perchè?
Facile la risposta:giro di denaro,di sponsor,di fatturazioni,di contratti,denaro in nero,denaro riciclato scommesse:grossi capitali!
Quindi grandi evasioni.
Grandi industriali che ci rimettono?Neppure per sogno.La polpa dello sport a loro e l'osso dello sport ai gruppi militari!
Ha lo sport in un paese liberistico è affare e spettacolo....a pagamento!

oreste mori, La spezia Commentatore certificato 10.08.12 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Quel dito medio, scultura e simbolo della Borsa di Milano, deve essere trasformato in qualcosa di utile..l'ideale è farci sedere sopra uno ad uno tutti i politici italiani e tutti i cosidetti uomini di potere...il male che dovrebbe fare è terrificante...consapevolmete, per anni, questi politici hanno insultato le nostre vite, le nostre idde, ignorato le ns battaglie democratiche e quelle dei nostri nonni..in una parola ci hanno preso per il culo..arrcchendosi a dismisura mentre noi nn ci capivamo un cazzo..ora però la misura è colma..Quel dito medio, quel simbolo, ve lo ficcheremo nel culo..
P.s: per alcune signore della politica potrebbe poi nn essere una punizione tanto brutta..la santanchè o la minetti per esempio potrebbero trovarlo addirittura interessante..per loro, che nn si toglono dai coglioni, verrano studiate altre strategie..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 10.08.12 20:26| 
 |
Rispondi al commento

"Chi è senza peccato, scagli la prima pietra"

Gv 8,1-11

silvano de lazzari 10.08.12 20:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alex è in una botte di ferro: al suo fianco il più potente avvocato dell' Alto Adige, Gerhard Brandstätter, l'"Avvocato del presidente". Un uomo che conta moltissimo, anzi di più! Anche se durante l' intervista si è fatto scappare la definizione di "terapia" riferita all'Epo,la Despar( che fa parte dell'Aspiag e ha praticamente il monopolio della grande distribuzioen alimentare in AA) non gli toglie la sponsorizzazione perchè.... "Mamma Provincia" è buona, a volte.

M.Teresa Fortini, Bolzano Commentatore certificato 10.08.12 20:13| 
 |
Rispondi al commento

La merda secca ...." gli itagliani sono con me"


u signor di vimodron! come ti metterei nello zoo dentro a una gabbia insieme a tutti tuoi amici neri di ultra destra


ripugnante essere

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.12 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se si segue la cosidetta politica oggi, si nota un continuo attacco o un continuo provocare il buon senso, i principi minimi della convivenza civile,è un continuo tormentare il semplice cittadino nn solo nella sue tasche ma anche un continuo tormento al semplice cittadino delle proprie idee e dei propri principi..
Un cittadino normale vive con onestà ed è governato da mafiosi..un cittadino nn ha più una pensione decente..un lavoratore è uno sfigato..uno lotta contro la mafia e va incontro ad attacchi da parte dello stato..ci sveniamo di tasse e la Bce da 100 miliardi di euro alle banche e non ai cittadini o in economia reale..oramai siamo cirondati dalla merda..ma ci vogliono morti per caso???Pensano che i loro soldi o il loro potere valga più delle vite delle persone per caso??... Si accorgeranno presto di essersi scoperti troppo il culo e di aver giocato con il fuoco.. altro che giochi di potere..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 10.08.12 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Non scendiamo in piazza per fare la rivoluzione contro questi politici che ci rubano soldi da trent'anni, ma siamo pronti a chiedere la testa di un UOMO che ha avuto una, suppur grandissima, debolezza: siamo ridicoli!

Daniele Scalet 10.08.12 19:55| 
 |
Rispondi al commento

La democrazia permette a tutti di esprimere un'opinione, ci rende liberi, ma purtroppo nn permette a tutte le persone di essere migliori..se sei un coglione o sei una troia qualunque o un provocatore da 4 soldi hai pure il diritto di dire la tua e, con la scusa che tutti siamo liberi di dire, possiamo dire anche consapevolmente le più grandi cazzate....
Ora, che Beppe sia una patacca, come dice qualcuno, è essere fuori dal mondo.. se poi sei iscritta o simpatizzante PD e non tieni presente le patacche che il PD ha rifilato agli italiani allora si..nn hai capito un cazzo della vita..o forse sei in malafede...democrazia o no..questi personaggi devono andare a fanculo, siamo nel 2012 dpo tanti anni è ora di finirla con papponi e mignotte e che ognuno finalmente si decida a fareil bene di se stesso e del paese in cui viviamo..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 10.08.12 19:52| 
 |
Rispondi al commento

già carraro ai suoi tempi era stato indagato per cose non chiare i suoi successori(sono sempre quelli da una vita come per i politici inamovibili)han caricato questo ragazzo di responsabilità e plagiato
a tal punto da indurlo e obbligarlo psicologicamente ad assumere droghe ,se andava bene,avrebbe fatto la sua corsa vincitrice invece è andato male e tutti han preso le distanze compreso il suo allenatore... bell amico!!!

emi m., crema Commentatore certificato 10.08.12 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Giovanni' mannaggia a te! Quante vorte te devo spiega' a differenza tra ovuli de coca e l'ovetti kinder??? Guarda come stai messo stasera......

luis p Commentatore certificato 10.08.12 19:48| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

*
*
*
BEPPE NON NE SBAGLI UNA

Beppe, piano piano questi coglioni marci di italiani stanno capendo il male che si sono fatti e che si stanno facendo. Per strada sento sempre iù gente inneggiare al tuo trionfo.

Proniamo una class action contro gli sprechi, e soprattutto contro quel coglione che leggeva il giornale quando sei stato ricevuto alla Commissione Affari costituzionali.
Leggeva il giornale invce di lavorare, quel parassita.
*
*
*

Aurelio C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.08.12 19:47| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

Ritrovato ordigno sul porto di Genova.
E' una bomba degli alleati!
Grazie....grazie !

oreste mori, La spezia Commentatore certificato 10.08.12 19:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

La Turchia ha una popolazione totale di 74 milioni di persone, di cui la metà con un'età inferiore a 29,3 anni, oltre 25 milioni appartenenti alla forza lavoro attiva, una cifra che colloca il paese al quarto posto rispetto ai paesi dell'UE (prima dell'Italia - serve specificarlo?)

Le qualifiche, le capacità, la dedizione e la motivazione rendono il mercato del lavoro turco uno dei migliori del mondo.
La Turchia dispone di una forza lavoro giovane e dinamica. La forte etica professionale è uno degli aspetti culturali che contraddistingue il mercato del lavoro turco. Il posto di lavoro è considerato come un'istituzione in quanto permette alle persone di fare uso delle proprie capacità e di progredire a livello personale. La dedizione al lavoro è ravvisabile nell'elevata produttività, nel basso assenteismo e nel posizionamento della Turchia tra i paesi con il più elevato tasso di ore lavorative annuali.

Ci sono stato moltissime volte,anche per periodi lunghi e sogno di andarci a vivere in vecchiaia :
la storiella della macchina fotografica rubata
è il parto malato di un troll
oppure di uno sfigato che ha avuto la sventura
d'incontrare un connazionale all'estero !

Io una volta ho dimenticato la mia
(una nikon professionale - non una cagatina)
ad un distributore di benzina senza accorgermene.
Dopo una decina di km,siamo stati raggiunti da una moto con due ragazzi che me la riportavano.
Non riuscivo a crederci !!!
No,non è vero che "tutto il mondo è paese"
e lì ho ricevuto elevate dosi di umanità e molti doni inaspettati (qui da noi - mai).

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 10.08.12 19:39| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nu magnero' più un kinder in vita mia.....potrebbe da esse drogato. Aho' nun poi fidatte più manco der pingui' .....

luis p Commentatore certificato 10.08.12 19:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bella storia. Concordo in pieno con la tua impressione. E' facile dare la colpa a qualche altro paese, tanto che ne sanno ! Ma adesso la gente gira, conosce e fa confronti, ecco perche' finalmente gli italiani si rendono conto del danno che ci siamo prodotti con questo sistema politico.
E' ora di cambiare, ma non si puo' cambiare facendo gli stessi errori di prima. Se usi un coltello per tagliare il ferro, beh alla fine ti rendi conto che non va bene, non e' che prendi un altro coltello ! Altrimenti sei deficente. Quindi non si puo' riformare un sistema cosi' sgangherato affidandoci agli stessi che lo hanno ridotto cosi'.Il meglio che ci puo' capitare e' che lo riducano peggio!

Walter D. Commentatore certificato 10.08.12 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Incidente diplomatico con la Turchia?..
a pensarci bene Oliva non ha tutti i torti

certo che le caSSate che riusciamo a fare noi italiani, le fanno in pochi


http://www.tmnews.it/web/sezioni/top10/20120810_162541.shtml

. . Commentatore certificato 10.08.12 19:24|