Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

22 settembre Parma - Dies Iren


L'inceneritore di Parma
(13:00)
inceneritore-parma.jpg

Il 22 settembre ci sarà un incontro pubblico a Parma a cui parteciperò. Avrà inizio alle 14 e terminerà alle 18 in piazza della Pace. Il tema di cui si tratterà è "Dies Iren - La fine degli inceneritori". Non c'è una sola buona ragione per costruirli: danneggiano la salute, l'ambiente, fanno aumentare i costi dello smaltimento dei rifiuti scaricati poi sulla collettività. All'incontro parteciperanno medici, economisti, ambientalisti e specialisti della gestione dei rifiuti. A Parma è intervenuta la Procura che ha chiesto il sequestro dell'inceneritore di Uguzzolo. L'inchiesta vedrebbe indagate 10 persone per presunte mancate autorizzazioni alla realizzazione dell'opera. I reati ipotizzati sono abuso edilizio e abuso d'ufficio. Il gruppo IREN che sta realizzando l'inceneritore di Parma nasce il 1° luglio 2010 dalla fusione di Enìa in Iride e "si colloca ai vertici delle multiutilities nazionali". IREN è quotata in Borsa. Tra gli azionisti vi sono i comuni interessati alla fornitura di servizi ai cittadini: Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Genova, Torino. Per la proprietà transitiva è come quotare in Borsa i sindaci e le amministrazioni comunali, che si ritrovano ad essere sia clienti che azionisti. Un piccolissimo conflitto di interessi. Un esercizio di alta acrobazia con forniture quasi sempre erogate in regime di monopolio. Il gruppo IREN ha circa tre miliardi di euro di debiti (su 3,5 miliardi di fatturato e 591 milioni di margine operativo lordo) e in Borsa ha perso il 34,55% da inizio anno (*). Qualche domanda. Perché i servizi essenziali per il cittadino come i rifiuti sono gestite da società esterne e non direttamente dai Comuni? Perché i costi di amministratori delegati, consiglieri di amministrazione, presidenti, eccetera, eccetera, di queste multiutility sono scaricati sulla comunità sotto forma di aumento delle tariffe? Perché quotare in Borsa società che operano in regime di sostanziale monopolio partecipate dagli stessi clienti a cui forniscono i servizi? Se queste multiutility dovessero fallire i debiti chi li pagherà? I Comuni già indebitati? Al posto delle economie di scala, i maxi debiti di scala?
(*) dato 11 settembre 2012

Magna magna di D. Carlucci e G. Caruso

Dalle Olimpiadi invernali di Torino 2006 al prossimo Expo milanese: in un piccolo giro d'Italia, i disastri provocati da comportamenti troppo spesso ignorati dalla pubblica opinione.

11 Set 2012, 15:36 | Scrivi | Commenti (983) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Caro Beppe, considerato il tuo interesse per le tecnologie alternative e le innovazioni tecnologiche, anche a basso costo, ci sembra alquanto strano che sul tuo blog non sia stata postata alcuna notizia relativa al progetto della Fondazione Keshe: la volontà di diffondere gratuitamente tecnologie innovative capaci di porre rimedio ai principali problemi mondiali: salute, acqua, energia, ambiente ecc.
Il 6 settembre 2012 a Ninove in Belgio, sede della Fondazione, si è tenuto un incontro con i rappresentanti di molti stati, era presente anche l’Italia con due rappresentanti inviati dall’ambasciata italiana in Belgio.
Come giustamente hai detto in uno dei tuoi incontri, “Italiani ! dovete impegnarvi in prima persona, cazzo !”, bene noi lo stiamo facendo cercando di diffondere il più possibile notizie che potrebbero determinare una reale rivoluzione, non solo tecnologica, ma anche economica politica e sociale finalizzata ad un reale benessere della collettività.
Perché non partecipi anche tu ?
Ti chiediamo, visto che ne hai la possibilità, di visitare il sito della Fondazione http://www.keshefoundation.org/en/ e di metterti in contatto con l’ing. Keshe per approfondire la conoscenza e la portata di tali tecnologie. Se comprenderai a fondo la portata di tali tecnologie e i suoi risvolti nei vari ambiti, pensiamo non avrai alcun dubbio nell’appoggiarla e contribuire all’opera di diffusione.
Sappiamo che alcune persone a te vicine storceranno il naso di fronte alle affermazioni dell’ing. Keshe, che evidenzia gli errori della fisica attuale superandoli, pertanto ti preghiamo soltanto di avvalerti, per un approfondimento, di collaboratori tecnici capaci e che siano tali e non di personaggi alquanto dubbi come gli affiliati del Cicap.
“Italiani ! dovete impegnarvi in prima persona, cazzo !”
Cordialmente
Emiliano Guidi,
Rossella Banfi,
Damiano Rossi,
Roberta Guidolin,
Aaron Leavit,
Piergiorgio Sotgiu,
Gabbriella Imposimato.

Emiliano Guidi 16.09.12 14:35| 
 |
Rispondi al commento

UNA COMMISSIONE ANTICORRUZIONE IN MOLISE

Abbiamo cominciato la nostra iniziativa con la stampa articoli vari su Termolionoline, Primopiano Molise, La Gazzetta del Molise, L'infiltrato, e penso che avremo rilievo anche in campo nazionale sul Fatto Quotidiano... Aspettiamo una risposta dalla Politica (anche se credo non arriverà mai) poi agiremo con i nostri mezzi e le nostre forze e la costituiremo noi cittadini e in questo avro bisogno di chi crede veramente a questa battaglia...

Vincenzo Musacchio 16.09.12 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Energia.
Facciamo insieme una cosa seria: apriamo il sito "Terna" e vediamo il consumo ele lordo istantaneo italiano. Domanda: si conosce la provenienza energetica per produrla? Esiste una risposta tecnica per sostituirla in avvenire? Studiate gente e poi potrete fare discorsi!

Luciano 16.09.12 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo perché cosi tanta importanza al fatto di Favia se ha scelto un' altra strada ...salutiamoloe arrivederci ..il popolo sa dove vive la verità ..abbiamo cose molto più importanti da sbrigare..fa bene Beppe a ignorare il NON problema ...ciao

Job Mont 15.09.12 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Sono un medico Viterbese ed ho appena saputo, caro Beppe, della tua idea garibaldina di correre in Sicilia come Forrest Gump, ho 49 anni, ma se mi farai sapere in tempo il giorno, ci sarò, sono Cattolico ed amo correre per la verità ed i sogni impossibili.
Marco Ricchi

MARCO RICCHI 15.09.12 15:44| 
 |
Rispondi al commento

IL SOLE 24 ORE:
Favia pronto alla scissione. «È la gente che me lo chiede»

FAVIA COME UN POLITICO DELLA PRIMA E SECONDA REPUBBLICA.......
QUESTA RAZZA DI POLITICI ' AL MOVIMENTO 5 STELLE NON INTERESSA......
W IL MOVIMENTO 5S E AVANTI A TUTTO GRILLO

franco p. Commentatore certificato 15.09.12 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Approvo tutto quello che ai detto. Bravo Maledetti parassiti politicanti bastardi, hanno inventato la ruota dell'uccello padulo, l'hanno studiata da FARABUTTI, comunque vada a perdere sono sempre i cittadini.
Si fanno fare L'inceneritore in complicità con le banche, obbligano i cittadini a pagare capitale e servizio, compreso il "servizio di contaminazione ambiente e salute" .
I PARTITI SI SPARTISCONO I POSTI DIRIGENZIALI DELLA SOCITÀ CHE GESTISCE L'IMPIANTO CON "STIPENDI FAVOLOSI" .
Se per caso si fa una BUONA DIFFERENZIATA con lo scopo di risparmiare in costi di spazzatura , risanare l'ambiente e ridurre le malattie, in quel caso la società degli inceneritori fallisce, ma siccome la società è fatta dai comuni, la perdita la pagano sempre i cittadini basta aumentare la bolletta.
E I DIRIGENTI PARASSITI POLITICI ?
Tranquilli loro continueranno ad AUMENTARSI LO STIPENDIO ANCHE SE LA SOCIETÀ VA AVANTI IN STATO FALLIMENTARE tanto paga sempre Pantalone basta raddoppiare….. la BOLLETTA

giovanni porfido 14.09.12 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Voglio invitare Beppe ad un pubblico comizio . Come si fa?

giovanni porfido 14.09.12 16:59| 
 |
Rispondi al commento

CIao Beppe, mi sono appena iscritto al blog, spero che almeno tu possa portare un po di sensatezza al mondo odierno....

mi ricorde dei tempi di "te la do io l'america" e " te lo do io il Brasile"... sei uno dei pocho con buon senso...spero che grazie a te possiamo finalmente non solo aprire gli occhi, ma anche muovere la mani.....

ciao dalla Spagna un abbraccio

Paolo T., Maiorca Commentatore certificato 13.09.12 19:38| 
 |
Rispondi al commento

L'operazione è iniziata allo scoppio di tangentopoli. Poichè nessun partito era "pulito", nemmeno il PCI, hanno dovuto inventarsi un altro modo di mantenersi a spese della collettività. L'esempio di Livorno: prima viene abolito il reato di falso in bilancio (dal governo B.con il beneplacito del PCI), poi viene costituita l'ATO Toscana Costa deputata al controllo pubblico delle tariffe del servizio idrico. L'ATO è controllata dal comune di Livorno (gli altri comuni sono solo di facciata)e dal suo sindaco (Lamberti)che individua come gestore "privato" del servizio idrico l'azienda municipale di Livorno (ASA). Scarica sul gestore (e su tutti i comuni dell'ATO) i debiti delle farmacie comunali, delle riparazioni stradali di Livorno e di chissà cos'altro (i debiti accumulati con il servizio di N.U. non gli riesce di scaricarli per la rivolta popolare). Sistema gli amici, gli amici degli amici, i trombati alle elezioni.Bell'esempio di conflitto di interessi, incontrastato da quella sinistra che lo contesta ripetutamente a Berlusconi. Manipolando i dati di bilancio fa apparire tariffe triple di quelle effettive e legittime per far entrare in società AMGA (Genova). Amga entra in società e le tariffe vengono triplicate da ASA, controllata da quello stesso sindaco che controlla l'ATO. Controllore e controllato coincidono, alla faccia del conflitto di interessi. Tariffe illegittime (sentenza 807/10 del 15/09/2010 G.d.P.Cecina). Asa ora è confluita in IREN. Il personale in carico è rimasto quello gonfiato ma i servizi vengono svolti da aziende esterne. I costi sono triplicati.Le spese le paga pantalone, con le tariffe "libere", sottratte a qualsiasi effettivo controllo. ATO come le famigerate e fallite "autorità". Non c'è da aspettarsi niente di nemmeno "decente" da questa genia di degenerati.

nino m., bibbona Commentatore certificato 13.09.12 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Cari Cittadini e Cittadine a 5 Stelle,
INSERIAMO "GAIA: THE FUTURE OF POLITICS" (la democrazia diretta e telematica mondiale) NEL PROGRAMMA POLITICO DEL MOVIMENTO 5 STELLE

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/09/inseriamo-gaia-the-future-of-politics-la-democrazia-diretta-e-telematica-mondiale-nel-programma-poli.html

Marino MASTRANGELI, Cassino (FR) Commentatore certificato 13.09.12 17:12| 
 |
Rispondi al commento

--OOOO--------O--------OOOOOOO--------O-------------O------------O
O-----------------O--------------O-------------O--O------------O---------O-
-OOO-----------O---------------O-----------O-----O------------O-------O-
---------O--------O--------------O----------OOOOOO-----------O-----O--
---------O--------O--------------O---------O-----------O-----------O--O---
OOOO-----------O-------------O---------O------------O-------------O-----

Turpi Loquio Commentatore certificato 13.09.12 14:17| 
 |
Rispondi al commento

INDIGNAMOCI!!!!!! Non è più possibile tollerare che ci sia gente che ancora si mette le dita nel culo e poi le annusa e dice anche che sanno di buono!

Turpi Loquio Commentatore certificato 13.09.12 14:06| 
 |
Rispondi al commento

FORZA BEPPE! Chi ancora non si rende conto del cambiamento che sta succedendo in nome di cazzo, figa, tette e culo e ormai fuori dalla storia come una puttana lurida sporca di merda nel contesto dell'antipolitica attuale.

Turpi Loquio Commentatore certificato 13.09.12 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Pe oggi non guardate piazzapulita in segno di dissenso!!!

Pe oggi non guardate piazzapulita in segno di dissenso!!!

Pe oggi non guardate piazzapulita in segno di dissenso!!!

Pe oggi non guardate piazzapulita in segno di dissenso!!!

Pe oggi non guardate piazzapulita in segno di dissenso!!!

Pe oggi non guardate piazzapulita in segno di dissenso!!!

Pe oggi non guardate piazzapulita in segno di dissenso!!!

Vediamo se siamo un pò uniti!!!

Camillo B. Commentatore certificato 13.09.12 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Una dritta per Rigor Montis e Profumo di Loto.

E' appena iniziato l'Anno Scolastico:
mettete sotto osservazione tutti i padri e le madri con figli a carico che riescono a comprare TUTTI i Libri di testo ai loro figli.
Se riescono a collezionarli tutti ----> hanno un reddito non indifferente ------> fate controllare da Befera i loro redditi, soprattutto se hanno più di due figli.
E' una VeraGogna che un Padre e/o una Madre debba dissanguarsi e, oggigiorno sempre più, rinunciare ad un proprio Diritto: il Diritto all'Istruzione per i propri figli, perlopiù in uno stato che definisce la scuola OBBLIGATORIA e promuove la scuola PUBBLICA.
Nell'era di Internet e degli ebook, con il libero e non filtrato accesso alle Informazioni ed al Sapere (forse è questo che fa paura al Potere?, ndr), è ancora più Vergognoso ed Intollerante l'utilizzo di Libri di Carta che, dopo un anno, diventano carta igienica (appunto per non andare fuori tema, ndr).
Tenete a mente che uno dei punti del Programma del MoVimento 5 Stelle, il Vostro Programma, recita: "graduale abolizione dei libri di scuola stampati, e quindi la loro gratuità, con l'accessibilità via Internet in formato digitale".
Tenetelo a mente quando arriverete, con o senza Favia, a Roma.

ramon .. Commentatore certificato 12.09.12 23:35| 
 |
Rispondi al commento

Salve.
Se non avete nulla in contrario, ho deciso anch'io di darvi una mano d'aiuto in questo modo. http://www.militari.info/forum/viewtopic.php?t=24250&start=45
Cordialmente
Albatros (albatros7070@hotmail.com)

Franco ., Las Palmas Commentatore certificato 12.09.12 22:36| 
 |
Rispondi al commento

IL POTERE ALLE CASALINGHE!!!!!!!!!!!!!!!!( NON HO MAI VISTO UN AZIENDA FAMIGLIA, FALLIRE) SONO I NOSTRI MIGLIORI, IMPRENDITORI (speriamo non si offendano, non le associo ai nostri "imprenditori", tutti bisognosi di finanziamenti)
E IN UN MESE TI SISTEMANO LA NAZIONE.

Gianni Giuseppe Beccalli, Crema Commentatore certificato 12.09.12 22:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RITIRATE I VOSTRI (ancora per poco) SOLDI DALLE "BANKE"
E IL GIOCO E' FATTO.
TROPPO SEMPLICE????? VOGLIAMO VEDERE DEL SANGUE??????
PRECISO LA DOMANDA:
LE BANCHE SENZA I NOSTRI SOLDI, COME FARANNO A PAGARE LE PENSIONI D'ORO E PURE GLI STIPENDI AI PARLAMENTARI.
MA NOI CON I SOLDI IN TASCA, POTREMO SEMPRE FARE LA SPESA DI CASA E FARE BENZINA.
E LASCIAMO CHE QUELLI (BANDA BASSOTTI) USINO LE LORO CARTE "ORO" , QUANDO NESSUNO LE ACCETTERA'.
DATO CHE LE BANKE NON POTRANNO PAGARLE, NON AVENDO I NOSTRI SOLDI???.

IL BUSSINES, (o l'affare) MONDIALE, NON E' NE L'ENERGIA NE L'ALIMENTAZIONE.
UDITE UDITE....E' LA CARTA (igienica vale di più) M O N E T A.

Gianni Giuseppe Beccalli, Crema Commentatore certificato 12.09.12 22:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ò-ò- FUORI TEMA !! SMS PER BEPPE !!!! BEPPE SONO DARK-MAN ,,UN TUO AMICO,,ATTENTO ! ATTENTO ! ORA NON SEI PIU IN TEATRO HO IN UN PALAZZETTO, SEI ENTRATO IN ITALIA ! CI SARANNO MOLTI ((FABIAN ))MOLTI BARABBA è GIUDA , è QUEL CHE è PEGGIO GLI ITALIANI CHE CREDONO IN TE !,NON TI SCORAGGIARE!PER GLI ULTIMI AVVENIMENTI! MA BEN SI REAGISCI! REAGISCI!REEAAGISCIII!!!! PER TE! è PER GLI ITALIANI CHE TI PROTEGGONO!!! REACISCI ! CON LA VERITA! VERITA!!! QUALUNQUE ESSA SIA !! VERITA!! IL TUO " AMICO " CONGOO. CIAO BEPPE ! MAGARI UN GIORNO AVREMO MODO DI VEDERCI DI PERSONA.

marino g., vicenza Commentatore certificato 12.09.12 22:22| 
 |
Rispondi al commento

x Grillo
ciao sono franco Ruggiero è da molto che non scrivo e non seguo il tuo blog. Sono stato colpito da tre ictus il primo è accaduto a marzo 2011 l'ultimo alla fine di aprile ed è da poco ch sembro rinato e riesco a scrivere nel tuo blog.
Quel poco che sono riuscito a seguire mi è sembrato che ti abbiano fatto un tiro mancino ma sono sicuro che saprai come fare anche perchè di quello che sono riuscito a seguire del fatto a me non interessa perchè so che tu sarai sempre onesto e sicero.Chiedo scusa a tutti se scrivo qui ma non sono molto pratico e come dicevo sono appena uscito da vari ictus.Sto facendo pratica e tra un poco (spero) di saper fare qualcosa.
Ora saluto tutti ... ciao.

franco 12.09.12 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Maledetti parassiti politicanti bastardi, hanno inventato la ruota dell'uccello padulo, l'hanno studiata da FARABUTTI, comunque vada a perdere sono sempre i cittadini.
Si fanno fare L'inceneritore in complicità con le banche, obbligano i cittadini a pagare capitale e servizio, compreso il "servizio di contaminazione ambiente e salute" .
I PARTITI SI SPARTISCONO I POSTI DIRIGENZIALI DELLA SOCITÀ CHE GESTISCE L'IMPIANTO CON "STIPENDI FAVOLOSI" .
Se per caso si fa una BUONA DIFFERENZIATA con lo scopo di risparmiare in costi di spazzatura , risanare l'ambiente e ridurre le malattie, in quel caso la società degli inceneritori fallisce, ma siccome la società è fatta dai comuni, la perdita la pagano sempre i cittadini basta aumentare la bolletta.
E I DIRIGENTI PARASSITI POLITICI ?
Tranquilli loro continueranno ad AUMENTARSI LO STIPENDIO ANCHE SE LA SOCIETÀ VA AVANTI IN STATO FALLIMENTARE tanto paga sempre Pantalone basta raddoppiare….. la BOLLETTA

marco turco Commentatore certificato 12.09.12 18:01| 
 |
Rispondi al commento

A Tolentino nelle Marche ( alle ultime amministrative il moVimento ha conseguito un risultato straordinario) si sta arrivando, grazie soprattutto all'impegno dei grillini, alla chiusura dell'inceneritore del Consmari. A distanza di circa trentanni dalla sua entrata in funzione, dopo un grande lavoro per educare i cittadini alla raccolta differenziata, i comuni soci e la provincia di Macerata si sono convinti dell'inopportunità, soprattutto per i costi, di proseguire ad incenerire i rifiuti. Pensate che, durante la crisi dei rifiuti a Napoli, gli amministratori di quella provincia venivano portati avisitare il Consmari come esempio di lungimiranza !!!!! Un'ultima annotazione, basta con Favia! Il ragazzo con molta furbizia cerca visibilità....buon per lui ma fuori dal movimento per favore e senza se e senza ma.

B. Zamponi 12.09.12 17:12| 
 |
Rispondi al commento

politica monetaria, signoraggio

marzio fragiacomo, trieste Commentatore certificato 12.09.12 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ai genovesi ricordo che venerdi 14 alle ore 20.30 in Bogliasco don gallo verra insignito del titolo di rappresentante del
Mugugno, terza edizione, dopo la consegna a Crozza che tenne a suo tempo una edizione strepitosa tutta dedicata all'allora in carica Berlusconi.
Don Gallo in una bella recente intervista al secolo xix, ha avuto parole bellissime nei nostri confronti. E' un vero amico. Chi è nelle vicinanze puo contare in una serata interessante e per una volta in compagnia di un personaggio UNICO


renata p., genova Commentatore certificato 12.09.12 16:39| 
 |
Rispondi al commento

http://www.infiltrato.it/inchieste/italia/casaleggio-connection-chi-controlla-il-controllore-di-grillo-un-sassoon-nella-rete-di-bilderberg

Vaffanculbeppe 12.09.12 16:38| 
 |
Rispondi al commento

"Diavoleria moderna" Caro Roberto, una sola "preoccupazione": c'è ancora molta gente che non utilizza internet, quindi il rischio di essere tagliata fuori c'è e non possiamo permetterlo. saluti. Salvatore Leonangeli- Napoli

salvatore Leonangeli (s leonangeli), Napoli Commentatore certificato 12.09.12 16:32| 
 |
Rispondi al commento

NO SMANTELLAMENTO INCENERITORI - SI RICONVERSIONE...


Visto che questi impianti sono costati parecchio, visto che i costi di smantellamento saranno parecchio alti (immagino) e dato che comprendono già impianti di generazione elettrica a turbine...
non si potrebbe convertire questi mostri in centrali di produzione di energia pulita davvero? Ovvero, visto che abbiamo già la tecnologia, non potrebbero diventare CENTRALI A SOLARE TERMODINAMICO?

Se ho interpretato bene le strutture, quel che manca sono "solo" gli specchi parabolici e l'impianto di conduzione e circolazione del vettore termico... visto che il resto c'è già, pure il serbatoio termodinamico che può essere ricavato dalla camera di combustione...

Emiliano Borselli 12.09.12 15:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Se Dio esistesse tutta questa gentaglia che vuole governarci per il loro tornaconto non esisterebbe.
E vanno in visita dal papa!!!! sti bastardi.

adriano fontanot 12.09.12 15:37| 
 |
Rispondi al commento

RIPARARE IL MONDO (diceva Alex Langer)

testo di Michele Serra:

“Riparare il mondo”, scriveva Alex Langer (vedi la bella pagina che Adriano Sofri gli ha dedicato su Repubblica di ieri). Oggi che il nostro modello di sviluppo appare infartuato, e si parla di crisi di sistema, le persone come Langer (e come Laura Conti, Antonio Cederna, Aurelio Peccei, fondatori dell’ambientalismo italiano) ci sembrano davvero profeti inascoltati. Se prima qualcuno poteva illudersi che per creare posti di lavoro si dovessero ferire terra, acqua e aria, e sperperare paesaggio, oggi ci accorgiamo che rovina ambientale e caduta dell’occupazione sono, in un paese come il nostro, facce della stessa medaglia. E che “riparare il mondo”, come chiedeva Langer, qui in Italia non è solo una missione culturale e politica; è anche, se non soprattutto, una gigantesca occasione di nuovo lavoro, nuova economia, nuovo e diverso sviluppo. Come tantissimi italiani non so ancora per chi votare, quando sarà il momento. Ma cercherò di votare per chi, più degli altri, si avvicina al concetto di “riparare il mondo”. Bloccando la cementificazione folle e sterile, la corsa stupida alla “crescita”, e dunque crescendo davvero.

http://triskel182.wordpress.com/2012/09/12/lamaca-del-12092012-michele-serra/

Paolo G. Commentatore certificato 12.09.12 14:59| 
 |
Rispondi al commento

DA ANSA.IT

L'ex capogruppo Pdl della Regione Lazio Franco Fiorito è indagato per peculato dalla procura di Roma, secondo quanto si è appreso, nell'ambito dell'inchiesta sulla gestione dei fondi regionali assegnati al partito. Al vaglio del procuratore aggiunto Alberto Caperna e del sostituto Alberto Pioletti c'é un'informativa delle Fiamme Gialle.

L'inchiesta giudiziaria punta ad accertare se Fiorito abbia aperto alcuni conti presso banche spagnole, con denaro assegnato dalla Regione Lazio al Pdl, intestandoli a se stesso. Nel fascicolo processuale, oltre all'informativa del nucleo di polizia valutaria della Guardia di Finanza, c'é anche una segnalazione dell'Unità di informazione finanziaria (Uif) della Banca d'Italia su movimenti di denaro sospetto, trasferito all'estero, negli ultimi due anni.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 12.09.12 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si sono messi tutti d'accordo, i partiti con le loro televisioni e i loro giornali, per vendere questo Paese alla finanza speculativa. Hanno prima inciuciato con Berlusconi per farlo governare per anni, senza mai applicare la legge sul conflitto di interessi e permettendo con opportune assenze e con una bicamerale vergognosa, che facesse quel che cavolo voleva, facendo anche gli interessi della Pd e della mafia. Poi hanno permesso che la sovranità popolare fosse scippata dall'infame porcellum firmato Lega. Infine, quando il popolo doveva tornare a scegliere con giuste elezioni, il Pd e Napolitano hanno truffato la volontà popolare consegnando il Paese a un emissario di banche americane e del FM. E adesso di nuovo fanno un turpe accordo tra di loro per calpestare di nuovo la volontà degli elettori e proseguire con un Monti bis, qualunque sia il voto degli elettori. E i tg e e media del Pd fanno già un battage elettorale per manipolare l'opinione pubblica a favore di Monti, addirittura il Pd copta nel suo partito Passera, già inquisito per frode fiscale a favore della sua banca.
E tutto quello che si intende fare a maggior dispregio di questa Italia è confondere l'opinione pubblica con grottesche campagne dei demonizzazione come questa contro Favia, come se fossero persone come Favia o Grillo o Casaleggio a rovinarci tutti quanti!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 12.09.12 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mai come in questo momento storico l'Italia e gli Italiani onesti abbiano un estremo bisogno di un
MOVIMENTO 5 STELLE in maggioranza al governo
affiancato da uno
STUDIO LEGALE 5 STELLE!!!!!!

Se questi figuri non acquisiscono la consapevolezza che è giunto il momento di scrostarsi dalle poltrone e provare a godersi il malloppo sperando nell'oblio, augurandosi che non giunga uno STUDIO LEGALE 5 STELLE che gli chieda il conto, non abbiamo nessuna possibilità, che volontariamente lascino quella poltrona che gli consente di incassare cifre assolutamente immeritate, o che gli garantisce di esercitare un minimo di potere,
non avremo speranze.
azzannarli al protafoglio è l'unica ed ultima soluzione!!!!

non parlo di azioni clamorose ed utopistiche quali decuncia al capo dello stato e/o all'intero sistema.
Penso ad azioni a pioggia ben circoscritte e facilmente individuabili, reati quali peculato, peculato d'uso, peculato di cassa, concussione,......

STUDIO LEGALE 5 STELLE!!!!
o saremo sempre
CHIACCHIERE SENZA DISTINTIVO

Alla vittoria delle elezioni.
Uno dei primi provvedimenti che vorrei che fosse proposto/votato ( con un bel Decreto Legge , vaffanculo!!!! )
fosse quello di riqualificare le aree industriali, e la miriade di capannoni abbandonati, in centri di riciclo/recupero/lavorazione di materiali provenienti dalla raccolta differenziata, e produzione di materie primarie secondarie
il tutto gestito da Civic Company comunali.

Antonello B., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.12 13:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Sul vostro modello di democrazia diretta.

A me sembra che nel modello di democrazia diretta, dove è il popolo che decide direttamente, naufraghi in un punto sostanziale: ossia sulla responsabilità del voto o della decisione.

Su chi cade la responsabilità di una scelta sbagliata?
Nel vostro sistema gli errori cadono sul popolo stesso. Quando succederà, sarà opinione comune che nemmeno il popolo sarà più leggittimato a governarsi.
Nei sistemi democratici conosciuti fino al ora c'era sempre il capro espiatorio (vero o tarocco non importa). Il capro espiatorio garantisce almeno un finta alternanza, nel caso della democrazia diretta salta tutto subito.
Secondo me, chi crede veramente alla democrazia diretta si stà solo illudendo.

Saluti

Diego

Diego. C. 12.09.12 13:53| 
 |
Rispondi al commento

una preghiera, registrate il video dell'incontro e mettetelo disponibile in rete, qui o youtube o dove volete voi. Grazie!!!

luca 12.09.12 13:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti...

Giusto per parlare di sprechi e come vengono gestite le informazioni....

Leggetevi questo post sull'ALCOA di Portovesme in Sardegna, hanno preso 8 MILIARDI di Euro e adesso se ne vanno!!!

http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2012/09/questa-e-la-mente-operativa-dietro.html?showComment=1347445365485#c233780150803034689

Casaleggio, ora tocca a te dimostrare con i fatti quanto è libero questo blog e quanto ci si tiene alla libera informazione!

DIFFONDIAMO queste informazioni per svegliare la gente di quanto sta succedendo!!!

un semplice cittadino ITALIANO

MARCO Z., Milano Commentatore certificato 12.09.12 13:37| 
 |
Rispondi al commento

I soldi servono per vivere.

Il "grano", onestamente, è un modo un pò volgare di definire uno strumento utile, indispensabile al proprio mantenimento ed allo sviluppo delle proprie idee e delle aspirazioni.
Io sono perfettamente d'accordo che Beppe (non può essere che lui) sia l'inflessibile garante delle scarne regole del movimento, l'autorità gli viene dalla radice stessa della parola autorità essendo il fondatore e il principale animatore del M5S !
Non è stato il M5S a ridurre nella precarietà il paese utilizzando il CoCoPro (quando non è lavoro in nero o in cambio delle mere spese).
Ma è CERTO che l'unica attività meritevole di precarietà è proprio l'attività politica.
L'equazione potrebbe essere: più potere = più precarietà. Non certo il rovescio come vediamo accadere.
Il M5S nasce anche per ridare dignità al levoro, promuove il reddito di cittadinanza, proprio per togliere il ricatto della fame dalla parola "lavoro". Un ricatto che produce gli schiavi moderni e anche in ultima analisi la costrizione in condizioni tali da produrre i morti e i feriti nei cantieri, nelle fabbriche e in tutti i luoghi di degrado materiale, psichico e morale.

Siamo in guerra non a fare una scampagnata !!

La democraziaa in questo paese non è una condizione ma è l'obiettivo. Una democrazia senza apparati resa possibile dalla tecnologia, senza dimenticare che tuttavia la tecnologia in se stessa non è un deus ex machina.
Ma il M5S al suo interno ?
Mi sento di dire che il M5S non ha "interno" o "esterno" non è una mafia che è così connaturata alla "genetica" degli italiani.

La questione Favia mi ha fatto riflettere attorno alle fatto di quanto tutti siamo intrisi di una "cultura" che sarà bene sradicare fin nei suoi capillari.
Favia non è colpevole di nulla anzi ha tanti meriti quanto pesa, rifletta però sui suoi limiti.
"Darsi da fare" non è propriamente "fare".

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.12 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Potrebbero essere impiegati i cassaintegrati per iniziare la raccolta differenziata.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 12.09.12 13:25| 
 |
Rispondi al commento


Nell'immaginario collettivo il m5* praticamente non esiste, solo il 5% di chi voterà per il m5* lo farà per il programma, dice Pagnoncelli. Appunto, che c'avrà mai sto programma di così rivoluzionario da colpire nella mente degli italioti, ivi inclusi i grillini?

E guardate che me lo sono letto!

Appunto, darei ragione a Renzi (che su 347 stronxate una l'azzecca) quando dice:" basta inserire quelle2/3 regole buone imposte da don Grillo e il m5* scomparirebbe dalla scena politica italiana".

Se gli italiani sono e restano sempre italiani anche nel m5*, e non è che provengono dalla luna, ma casomai il bacino elettorale sarà reduce dal passato, che senso ha il m5*? Solo per le due legislature? Solo per la fedina penale pulita?

Su entrambi i punti potremmo parlarne all'infinito, ma sta di fatto che gli italioti non le considerano, ma considerano il m5* come protesta, e non come proposta politica.

walter c 12.09.12 13:24| 
 |
Rispondi al commento

"...il fatto che "DECIDANO A BRUXELLES"...
chi ce l'ha mandati - borghezio e iva zanicchi ???"

Se io capisco poco, tu capisci ancora meno.
Tu pensi che a Bruxelles decideranno quelli che mandiamo noi?
Se fosse cosi´, allora non parlerei di dittatura.
Secondo il Trattato di Lisbona i delegati degli stati europei hanno potere "consultivo".
Chi fa le leggi e le fa applicare sono i 13 NOMINATI e non dai nostri rappresentanti.
Chi pensa che la Suprema corte abbia legiferato per "solidarieta´" con il sud europa non conosce i tedeschi, quelli che contano, non i poveri diavoli.
I poveri diavoli sono uguali dappertutto, sono quelli che pagano, ma non possono decidere quello che devono pagare.
Sono quelli che lavorano, ma danno il 70% di quello che guadagnano a coloro che decidono...
Hai presente il Medio Evo?
Be, noi ci stiamo avviando ad essere molto peggio.

Patrizia B. 12.09.12 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COL BINOCOLO LI VEDRAI I...

MontiMario... sic! Riconosce la responsabilità del suo governo in merito alla recessione in atto nel paese.

Certo i benefici, se mai ci saranno, li vedremo in un prossimo futuro e quei pochi che non li vedranno, è perchè non si sono attrezzati anzitempo degli immancabili binocoli.

Io capisco che governare quella schiera di scalmanati che siedono in parlamento è una impresa ardua, ma dove sta scritto che l'uomo dei Monti deve dire sempre si?

Una cosa facile facile potrebbe essere di sospendere le spese per le opere inutili, ad esempio, il Ponte (fantasma) sullo Stretto, in soldoni, quanto ci sta costando? Non parliamo di altre inutility presenti sul territorio del bel paese.

Tenere in piedi questi carrozzoni è una forma di complicità a sostegno dello spreco... a meno che, sostenere lo spreco non serve per tenere "caldo" un posto nella 1° classe di questi carrozzoni.

BENEFICI.

By GFD


qualche idea, anche non condivisibile (in maniera assolutamente democratica... :-) prese un pò qui e un po là..

Banca 5Stelle:
quanti siamo 100.000? mettiamo 1000 euro ciascuno e apriamo una banca (basta parecchio di meno) e cominciamo a finanziare le nostre idee...

Fondo Immobiliare 5Stelle:
se equitalia ti toglie la casa (prima e non di lusso) te la ricompra il fondo e te la riaffitta in modo che tu riesca a pagarla e magari non fai dormire i tuoi figli in macchina...

Studio Legale 5Stelle:
dobbiamo essere pronti a difenderci in ogni sede e a dare battaglia per tutti gli abusi...

Radio e TV 5Stelle:
dove non arrivo con il web ci arrivo con la radio o la TV

Energia 5stelle:
se ogni casa in italia avesse un metro quadrato di pannelli solari, saremmo energeticamente indipendenti e produttivi.

Acqua 5stelle:
quanta acqua serve per innaffiare il tabacco e quanta per il grano?

Banca del Tempo 5Stelle:
voglio regalare 2 giorni all'anno del mio lavoro a chi serve e magari non può permetterselo...

Mille euro per Parma:
se il sindaco 5stelle mi GARANTISCE il mio fondo, lo finanzio per far ripartire il suo paese...

Basta? No perchè ce n'ho un libro da postare...
(ma non li metto sennò Mr B. da domani copia e incolla e parte con il suo nuovo movimento al servizio dei cittadini).

Per Beppe: aiutaci a coordinare meglio la nostra incazzatura, se non siamo abbastanza per cambiare l'italia, siamo sicuramente abbastanza per essere di esempio a tutti gli altri.

Ciao Ragazzi, ciao Beppe.

Simone S. Commentatore certificato 12.09.12 13:09| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima ci hanno ignorati...
Poi ci hanno denigrati...
Poi ci hanno infangati...
Poi ci hanno lordati...

Ora che i "loro" giochini vengono a galla...
si c@g@no sotto.
"No future for them"

Alla via così
Aye aye mon captain

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.12 12:57| 
 |
Rispondi al commento

LA SICLIA E' IMPORTANTE
li si vota, il tradiemnto di favia ci crea difficolta'. beppe bisogna andarci subito.......li il padrone di favia si e' alleato con l'udc di cuffaro ed ambisce ad essere laboratorio per roma. il movimento ha bisogno di te .....di favia ne abbiamo pieni i coglioni

ANDREA FORGIONE64, AVELLINO Commentatore certificato 12.09.12 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Questo rivoluzionario e serio blog che mi informa
da tempo e che ammiro , mi ha dato un amara delusione.

Il mio blog preferito , il mio movimento politico m5s che tratta temi ambientali sempre in modo innovativo mi delude , mi delude perchè nei post ambientali ed energetici non parla di : E-CAT !


E-CAT ( la fusione fredda esiste ed è qui , grazie all'ing Rossi e in Foccardi )

-è SUBITO DISPONIBILE , in commercio per le aziende tra 30 giorni dalla prometeon visitate il sito .

-è stato presentato a Zurigo davanti a scienziati e giornalisti 2 giorni fa .

-è LA FUSIONE FREDDA , 100% PULITA , INFINITA E GRATUITA .

PERFINO PARLARE DI ENERGIE RINNOVABILI ORMAI è OBSOLETO con L'E-CAT italiano.

PERFINO PARLARE DI CRISI ECONOMICA E SUA SOLUZIONE IN CERTI TONI ORMAI è OBSOLETO con una soluzione chiamata : E-CAT .
Soluzione che risolverebbe il 90 % dei problemi socio politici del mondo .


Parlatene ! Perchè in tv e anche sul web stranamente la scoperta del secolo viene taciuta.

PARLANE BEPPE ! Se non mi credi informati , non stiamo parlando di cazzate , ma di due scienziati italiani che studiano da 20 anni e che finalmente sono riusciti nella impresa piu grande di sempre !

daniele d.m., ROMA Commentatore certificato 12.09.12 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NELLA VERTENZA DI PARMA C'E' IL SUCCO DELLA POLITICA VERA.
Lasciamo che Vespa, Formigli,i sondaggisti da salotto (pagati dalla RAI), giornalisti allineati e politici da strapazzo (praticamente tutti) continuino a dire che il M5S non ha un programma.
Certo, non ha un programma per fare coalizioni salva partiti e salva privilegi, ma quando i cittadini di Parma verranno finalmente coinvolti e interpellati per fare scelte sul proprio futuro, si eserciteranno in "DEMOCRAZIA PURA". Nella discussione,il confronto, la presa di coscenza e la scelta di tipo referendaria stà il succo del M5S.
VI PARE POCO?

Elia Porto 12.09.12 12:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravi ragazzi di Bergamo...

Simone S. Commentatore certificato 12.09.12 12:48| 
 |
Rispondi al commento

La corte tedesca a detto sì all'esm e fiscal compact....tutti ad esultare?..no..anzi tutti zitti..perchè?...semplice perchè, la corte ha fissato 3 paletti....direi alla Grillo..
il primo è il tetto per il fondo;
secondo che il fiscal compact deve essere subordinato al consenso del popolo tedesco...('sti cazzi!)ribadendo la sovranità popolare!
3 che qualsiasi aumento del fondo deve avere l'autorizzazione del parlamento...
ehhhhhh!!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 12.09.12 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna urgentemente attivare la piattaforma con autenticazione autorizzata e responsabile in modo da poter concretizzare e trasformare la nostra partecipazione virtuale in azione diretta e risolutiva.
Il tempo dei soli commenti al blog è passato e non è più sufficiente. Chi ha idee ed esperienze da suggerire le esponga. E' ORA DI FARLO!!!!

Bob G., Ferrara Commentatore certificato 12.09.12 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Questo è Scandaloso,

di politicomafiosi che spingono x inceneritori, tav, appalti e via dicendo.

Anzi, è proprio una VERGOGNA.
Ancora più disdicevole che i media ricorrano "la democrazia interna" di un movimento che fino all'altro giorno fingevano di non vedere.
A parte che non c'è neppure la parvenza di democrazia nei partiti (compresi il pdmenoelle dei collusi d'alema ed affiliati) o nel paese; questi inetti, incompetenti, arrivisti e delinquenti fanno gruppo all'attacco di ciò di cui HANNO SOLO PAURA: IL MOVIMENTO 5 STELLE.

RENDERE VISIBILE UN SISTEMA/PAESE FONDATO SUL MARCIO ED IL MALAFFARE é PERICOLOSO e SCOMODO.

Avanti tutta Beppe!!
Ma attenzione ai futuri scillipoti....perchè il potere e la visibilità sono demoni ammaliatori!

Il Portatore

roberto p., genova Commentatore certificato 12.09.12 12:43| 
 |
Rispondi al commento

come sappiamo da anni, il mese di Settembre è stato sempre un mese "caldo" per gli effetti delle manovre di ogni governo durante le "ferie" fuori testa degli italiani. Quindi, aumenti vari di bollette e altro!

Ho fatto una rapida visione degli ultimi argomenti
trattati e mi sono accorto che ci sono in maggioranza quelli con la voce "informazione" e uno che tratta di "energia", tra l'altro poco considerato dal fatto de la7 ...

In questo momento credo che si ha il bisogno di parlare di economia. Ma non quella dei vari "guru"
che sembrano sempre più "sciamani che vivono su altri mondi", ma quella "tera-tera" (terrestre)
quella "bassa"! Senza postarla nei mini-post!

Ormai siamo "informati" da molto, eh!
Meglio evitare di finire come la Grecia con bande
di coglioni in circolazione! Però, con strade pulite e la munnezz riciclata!

ps. è solo la mia opinione.

Lenin Rivoluzionari & Postini, Roma Commentatore certificato 12.09.12 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Vogliamo spiegazioni su, Casaleggio, Tavolazzi e su chi prende decisioni nel M5S.


Katyn: strage Stalin fu coperta da Usa e Gb
Nel 1940 22mila polacchi uccisi dall'Urss, documenti svelano false accuse a Hitler
http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/inbreve/2012/09/11/Katyn-Usa-Gb-copririno-responsabilita-Stalin_7460262.html
Questo e un altro esempio/prova della democrazia passata e attuale.
Pensate un pochino di più, e credete (parole, promesse)un pochino in meno.

Altre 12 mld di Bot sono stati collocati oggi sul mercato.... .
Che bello, altro debito, come erano pochi quelli attuale, vedi qui-
http://www.italiaora.org/.
Avanti cosi manca poco al traguardo, per il raggiungere il famoso 2000 mdl.

imre k., S. Marinella Commentatore certificato 12.09.12 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi sono i sindaci del Pd
(e c'è anche di peggio... a destra e sinistra)

http://uncomunea5stelle-parma.blogautore.repubblica.it/2012/09/11/pizzarotti-servizi-tornino-ai-comuni/?ref=HREC1-5

Sempre la stessa solfa... orticelli e interessi...

e il popolo taccia e paghi !!!

Ma tra qualche mese SI VOTA...

e scorreranno fiumi di lacrime...
... di COCCODRILLI !!!

Giovanni M., Lazzate Commentatore certificato 12.09.12 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parte dal movimento 5 Stelle di Bergamo ( www.bergamo5stelle.com ) la piattaforma di «democrazia liquida» Liquid Feedback.

Il gruppo bergamasco sta usando questo sistema da qualche mese, che «permette a tutti gli attivisti del Movimento di partecipare al dibattito politico, facendo proposte, emendamenti a proposte formulate da altri e votazioni, che portano a decisioni vincolanti per il gruppo».
E verrà utilizzato questo meccanismo per le prossime amministrative.
A Bergamo il sistema tedesco, prima di essere adottato è stato prima tradotto e poi testato.

Ora verrà presentato a tutti i meetup d' Italia.

«Preferiamo non venga fatta pubblicità a questa iniziativa - fa sapere uno dei portavoce di Bergamo, Agostino Quarenghi -. Non vogliamo comparire né che il sistema venga equivocato».

«Non esiste un moderatore e ogni iscritto può presentare una proposta di legge o un'iniziativa», spiega nel video Andrea, uno degli attivisti, che si è occupato della parte tecnica. «Gli altri possono supportare la proposta, influenzando il quorum (personalizzabile) o farne altre. Quando un'idea ottiene supporto da parte degli altri attivisti, diventa oggetto di una discussione. Segue poi una fase utile per valutare quanto proposto (il «congelamento»), la creazione della bozza (tenendo conto dei suggerimenti di tutti) e poi - se la proposta passa un secondo quorum - il voto, che è in chiaro, non segreto». Sarà il software a restituire il responso dei votanti. E se una proposta è priva di fondamento? «Non otterrà abbastanza attenzione e non arriverà alla fase della discussione». Un metodo aperto a tutti e, al tempo stesso, con l'ambizione di essere scientifico.

fonte: http://bergamo.corriere.it/bergamo/notizie/cronaca/12_settembre_12/grillo-bergamo-software-democrazia-grillini-cinquestelle-2111786985338.shtml


ps

Ora cosa si inventeranno i DISSIDENTI?
Ma vaff....................

^_^

Eloi Delpopolo Commentatore certificato 12.09.12 12:29| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I DISSIDENTI NON ESISTONO......NE' LE MINORANZE. ESISTONO SOLO I TRADITORI CHE PER ESSERE ANCORA CANDIDATI SOLEVANO CRITICHE AL METODO DEMOCRATICO BEN COSCIENTI CHE SI FA IL GIOCO DEI BERSANI E DEI D'ALEMA........ e alcuni di noi che gli vanno dietro come capre

ANDREA FORGIONE64, AVELLINO Commentatore certificato 12.09.12 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti...

Giusto per parlare di sprechi e come vengono gestite le informazioni....

Leggetevi questo post sull'ALCOA di Portovesme in Sardegna, hanno preso 8 MILIARDI di Euro e adesso se ne vanno!!!

http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2012/09/questa-e-la-mente-operativa-dietro.html?showComment=1347445365485#c233780150803034689

Casaleggio, ora tocca a te dimostrare con i fatti quanto è libero questo blog e quanto ci si tiene alla libera informazione!

DIFFONDIAMO queste informazioni per svegliare la gente di quanto sta succedendo!!!

un semplice cittadino ITALIANO

MARCO Z., Milano Commentatore certificato 12.09.12 12:28| 
 |
Rispondi al commento

*************** 'a uòlteeeeeeeeeeeeerrr ************

Quando un "membro della specie" incontra una "persona", il membro della specie è u MEMBRO MORTO!

gioia armata () Commentatore certificato 12.09.12 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma è possibile che esiste più di una definizione di democrazia?
Ma è possibile che al giorno d'oggi c'è chi non si preoccupa della democrazia
interna ai partiti-movimenti?
Ma che cazzo di cittadini siete voialtri ? Masochisti ? Imbecilli ? Alieni ? Mafiosi ?
Lasciatemelo dire: certo che il silenzio di Grillo sulla vicenda è proprio mafioso.
Movimento mafiosetto ..italioti, ..ci conosciamo bene, ne vero?

walter c
------------------------------------------------------

Pag 3 del Programma:
"Riduzione a due mandati per i parlamentari e per qualunque altra carica pubblica"

http://www.beppegrillo.it/iniziative/movimentocinquestelle/Programma-Movimento-5-Stelle.pdf

Favia è al secondo mandato .... tira tu le conclusioni.

Se per democrazia si intende non rispettare il programma allora siamo antidemocratici (ovviamente esistono tanto partiti democratici in Italia che saranno felice di accogliere Favia nelle loro file).

Au revoir.

Marie François Arouet, Roma Commentatore certificato 12.09.12 12:28| 
 |
Rispondi al commento

walter C & la Democrazia :

Il Governo ha sciolto due comuni in Sicilia per mafia: Campobello di Mazara e Misilmeri. L’accusa per i due sindaci è di essere stati vicini (molto vicini) a Matteo Messina Denaro, il boss latitante da quasi vent’anni. Curioso, al limite del ridicolo, il caso di Campobello di Mazara: il sindaco, Ciro Caravà (del Partito Democratico), è in galera dallo scorso dicembre perché accusato di aver garantito coperture a Messina Denaro e di aver pagato alcuni viaggi ai familiari di altri boss detenuti fuori dall’isola.

Nonostante la mole di indizi, prove e intercettazioni, Caravà si è sempre rifiutato di dimettersi (a differenza della giunta e del consiglio). D’altronde, lui inaugurava i beni confiscati ai boss, diceva di essere un campione dell’antimafia. Una recita. Ma in tutto questo melodramma criminale, il suo partito, il Pd, dov’era?

poi arriva il walter C di turno
che invece di rispondere se la C stia per
Coglione,Cornuto o Cazzone,si dispiace e
dice "non intendo partecipare all'ammucchiata mafiosa..." da vero "democratico"

...al di là della C che meglio ti identifica
rimane il fatto che nel vostro partito
ci stanno più pregiudicati
che a Regina Coeli - per cui
apri gli occhi e guardati bene intorno
prima di riempirti la bocca
con parole delle quali non conosci
il significato,tipo "DEMOCRAZIA"

te lo dico alla totò:
ma mi faccia il piacereeeee...

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 12.09.12 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*********
democrazia = potere del popolo
ignorare il risultato di un referendum=?
chi viene a accusarci di non avere democrazia nel movimento (in che senso? il programma e i candidati vengono eletti dagli iscritti)
dimentica di aver ignorato un referendum
sarebbero questi che vengono a darci lezioni di democrazia?
quelli che hanno portato l'italia al 61mo posto nel monco per liberta' di stampa?
che hanno eletto monti senza chiedere ai cittadini prima?
chi sarebbero i democratici e chi i fascisti quindi?

in realta' sto ancora attendendo risposte

Alessandro crapanzano (alexander009) Commentatore certificato 12.09.12 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Quella dell'alcoa è una pagina di vergogna dell'assistenzialismo partitocratico che fa vomitare verognatevi governani siete dei falliti per fortuna qualcuno in europa non ve lo manda a dire che siete dei maledetti falliti che fate pena siete stati la rovina del paese massa di dementi w beppe

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 12.09.12 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Che cazzo ha fatto il Movimento 5 Stelle contro il Fatto quotidiano di merda?

Perchè questo accanimento????

Qualcosa non mi torna, anche oggi in prima pagina la solfa di Favia, della Democrazia etc. etc....

NOn parliamo dei coglioni merdosi di LA7.

Non ci sono nemmeno più offese per questi luridi infami giornalisti arrivisti, servi, lecchini del sistema!

Quanta paura avete di scomparire, di no prendere più soldi eh??? Brutte merde. Solo questo vi interessa.

Ve ne fottete degli italiani, vi interessa solo il Vs. culo!!! I soldi, i Vs. porci guadagni.
I poveri non vi interessano, nonostante diciate di essere di sinistra.
SIETE MERDE

Alessandro T. Commentatore certificato 12.09.12 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La democrazia dei casaleggesi:

"Coglione,Cornuto o Cazzone" (Dario)

Basta poco per diventare un vero democratico di stampo casaleggese, un paio di battute, 4 leccate a don grillo, 8 baciamano a casaleggio, 16 vaffa al dissidente di turno, 32 cazzculcoglmerd.

Mi dispiace, ma non intendo partecipare all'ammucchiata mafiosa.

walter c 12.09.12 12:08| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

TAVOLAZZI PORTA SFIGA, FAVIA E' UNO SFIGATO

ANDREA FORGIONE64, AVELLINO Commentatore certificato 12.09.12 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io faccio così :

cartone,carta,legno = li incenerisco direttamente nel caminetto di casa

tutto l'umido ed organico va regolarmente nella vasca di compostaggio del mio orto

plastica,vetro,alluminio = nella differenziata

rifiuti ingombranti = deposito comunale

eppure pago una tassa sui rifiuti che non è differente di un centesimo da quelli che nei cassonetti buttano anche le gomme dell'auto...
ma me ne sbatto,perchè so di vivere in italia
e vado dritto e fiero per la mia strada

Non posso agire diversamente ed il 22 spero veramente di poter venire a Parma :)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 12.09.12 11:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TUTTI RICCHI CON I SOLDI...

Sardegna - Forte Village - La Marcegaglia, quella che con il Forte Village fattura 63 milioni, quella che se lavori 12 ore te ne paga 8, quella che parrebbe intenzionata ad entrare tra le fila dell'inutile Udc.

Votate fratelli, votate... quelli ricchi con i soldi degli altri, votate fratelli, perché il vostro sacrificio sia gradito al loro Dio... denaro.

Mi sorge un dubbio: quante e di che entità sono le pressioni di questo tipo di datori di lavoro?

DEGLI ALTRI.

By GFD


Ucciso il Libia Ambasciatore USA. Gli States non potevano festeggiare meglio l' 11 Settembre. Preparare gli elmetti please.

Stefano m., reggio nell' emilia Commentatore certificato 12.09.12 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici

ho fatto un giretto a Parigi, non so che fine facciano i rifiuti, ma so una cosa. I cassonetti se ne vedono pochini e solo davanti ai grandi market!

E Parigi non è Parma, diciamo dieci volte più grande e 100 volte più incasinata?

Solo dividere umido dal resto darebbe fine all'inceneritore!

Ma kazzo dover sempre parlare di monnezza! Mi sto rompendo il kazzo! Pare che gli oligarchi-baroni d'Italia si siano ridotti a fare soldi solo con questo! Ma perchè non s'infilano direttamente nel cassonetto? Forse gli dobbiamo dare una mano !

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 12.09.12 11:50| 
 |
Rispondi al commento

"In altre parole ciò che hanno in odio e temono sopra ogni altra cosa è la DEMOCRAZIA!" (Viviana)

Intendevi la democrazia del movimento fascista alla 5 potenza. Quella dei mafiosi casaleggesi? O quella del silenzio mafioso di Grillo sulla vicenda democratica interna? Ho visto come trattate democraticamente Favia.

walter c 12.09.12 11:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ancora @ Patrizia B. "perchè non siamo capaci di ribellarci?"
*************************

Perchè siamo angosciati dalla morte in profondo e la nostra vita è così breve. Non solo ma avendo mangiato dell'albero della conoscenza ciò è andato a discapito della percezione e viviamo uno contro l'altro come ubriaconi. Le rivoluzioni si fanno essendo in tanti e noi invece ci dividiamo per differenze di peli di culo...non c'è una testa uguale ad un'altra. Oh tutto questo vale per noi 4 gatti più o meno urbaniti garantiti. Immagina chi si deve dar pena ogni santo giorno per mangiare, abitare e vestire.

gioia armata () Commentatore certificato 12.09.12 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Visto che si parla di inceneritori, malattie e morte, volevo segnalare questo sito:
www.sporchidamorire.com
questo video:
http://www.youtube.com/watch?v=pufuqiaa7pg&feature=player_embedded
Ci sono scienziati che parlano, come mai Grillo non li convoca piu?
Vogliamo credere piu alle parole di un comico Geometra? Fate voi...

Alessandro Marzini 12.09.12 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ignorante quando leggo cose simili ho delle reazioni simili all'impazzimento.Mi tremano le mani,gli occhi si fanno rossi e sono costretto a strofinarli continuamente,muovo costantemente la testa a destra e a manca come per cercare qualcosa,forse cerco qualcosa per farmi male,per fustigarmi.Ma è mai possibile che permettiamo che tutte queste cose accadano?Che questo infernale banchetto non abbia fine?Che i responsabili non siano puniti in maniera esemplare?La verità è che esiste anche tanta frammentazione tra coloro che subiscono la corruzione,il malaffare che regnano sovrani nella politica e nella società incivile.Dobbiamo cercare unità,esprimere solidarietà con una maggiore partecipazione,perchè ciò che accade in un Comune avviene di fatto dovunque ed ogni lotta per il cambiamento, come ad esempio bloccare l'inceneritore di Uguzzolo,può essere esportata raccogliendo maggiori consensi e forza.

raffaele ., sorrento Commentatore certificato 12.09.12 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

**********
@ patrizia b.
capisco il tuo essere tanto scoraggiata, ma non cogli una differenza:
il movimento 5 stelle, a differenza dei partiti che si basano su "no berlusconi" "no comunisti", ha un programma politico.
Il programma politico del m5s se diventera' legge rendera' impossibile la sopravvivenza della mafia al potere e degli sprechi politici.
Fara' questo cfambiando le regole del gioco, come e' giusto che sia, togliendo potere ai partiti (corruttibili e infatti corrotti) e dandolo ai cittadini.

La rivoluzione avverra', tramite una valanga di voti per il movimento 5 stelle.


Alessandro crapanzano (alexander009) Commentatore certificato 12.09.12 11:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONO SEMPRE DI QUESTA OPINIONE .

A Dobbiaco ( Toblach ) c’è un inceneritore che fornisce riscaldamento , acqua calda , energia elettrica in piccola quantità , all’intero paese . Con filtri, scarichi , controllo dell’inquinamento al posto giusto e nessuno si lamenta . Del problema inceneritore, gli abitanti di quel paese , hanno cercato di sfruttarne le potenzialità , mantenendo l’inquinamento entro limiti accettabili . Se si dice che l’inceneritore X o Y localizzato a A o B , presenta difetti tali da richiedere specifici interventi anti inquinamento per la salute dei cittadini . Il discorso era accettabile , mentre la demonizzazione dell’impianto in sé non aiuta a risolvere il problema dell’ asporto rifiuti e della sua destinazione finale . Se i rifiuti esistono allora si deve necessariamente trovare una soluzione.

tra il dire e il fare, Sorzè VE Commentatore certificato 12.09.12 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Video molto interessante che approfondisce le contraddizioni di un movimento in cui credevo.

http://www.julienews.it/filmato/fuori-dal-coro-decima-puntata-di-salvo/123_276561.html

aldo jossa 12.09.12 11:33| 
 |
Rispondi al commento

L´economia e´l´insieme di quello che facciamo per sopravvivere: cosa produciamo, cosa coltiviamo, cosa scambiamo.
Ma ci dicono che l´economia e´tutt´altra cosa: lé conomia e´il mercato, e´lo spread, e´il tasso di interesse.
L´economia sono le banche e la finanza, e ce lo dicono, ce lo ripetono talmente tante volte da farcelo credere.
Eppure basterebbe aprire gli occhi: l´economia, quella vera, siamo noi, NOI decidiamo se possiamo mangiare o no, se possiamo produrre, se possiamo scambiare.
Perche´dobbiamo pagare il tributo ai politici, alla BCE, alle banche, per fare quello che possiamo fare da soli?
Noi siamo i Molti, loro sono i pochi.
Perche´non siamo capaci a ribellarci? A vedere la realta´? Perche´continuiamo a vivere nella fantasi che hanno creato per tenerci schiavi, per farci lavorare per loro?
LORO sono i parassiti.

Patrizia B. 12.09.12 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Risultati,azioni,grande m5 stelle! Non saranno certo la solita propaganda ed i soliti "marci" a fare ombra al movimento.

renato vaccaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.12 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Sono 65 anni che ci sono minoranze che parlano di rivoluzione! Intanto il peggio è avanzato e strafà
E chi parlava di rivoluzione tra al 3% ed è uscito dal Parlamento e non conta una cippa.
Il Trattato di Lisbona prevede persino il ripristiono della pena di morte in caso di ribellione dei popoli ai loro 'legittimi' governi.
Quelli che stanno dalla parte di Monti si sono già salvaguardati dalla fisiologiche sommosse, e Monti, di fronte al ribollire dei popoli europei, che si sentono mandati al macello dalla speculazione finanziaria, blatera a Cernobbio a braccetto del presidente del Consiglio europeo, dichiarando che il nemico pubblico n° 1 europeo è il populismo! Stanno sostituendo la parola terrorismo con Populismo.
Ma il populismo siamo noi, i popoli, il terzo escluso, nel gioco sporco tra finanza e politica, e quello che i padroni dell'Europa demonizzano è l'insorgere delle giuste rivedicazioni popolari.
In altre parole ciò che hanno in odio e temono sopra ogni altra cosa è la DEMOCRAZIA!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 12.09.12 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non per essere "F A S S S S S S I S S S S T A A A A A " ma ritengo intollerabile che vengano postati dei commenti ai limiti della dignità umana.
L'educazione come principio fondamentale del vivere quotidiano è prova di civiltà dei popoli.
Nei commenti certe parole devono essere automaticamente eliminato o impossibilitate ad essere scritte.
"F A A A A A S S S S S I S S S T A A A A " o non "F A A A A S S S S S I S S S T A A A " non stiamo qui a colorare le balene bianche...............

stefano m. Commentatore certificato 12.09.12 11:19| 
 |
Rispondi al commento

VENITE A VEDERE L'INCENERITORE DI ACERRA......CI BRUCIANO DI TUTTO E LE PECORE CHE VI PASCOLANO VICINO SONO UTTTE MORTE DI K EPATICO. CHIEDETE AL SIG FAVIA COSA PENSA DI QUESTO IL SUO NUOVO PADRONE BERSANI.........VISTO CHE L'INCENERITORE DI ACERRA E' STATO VOLUTO DA ANTONIO BASSOLINO, BRACCIO DESTRO IN CAMPANIA DI BERSANI E BRACCIO SINISTRO DELLA CAMORRA. NON LO SA , FAVIA SI OCCUPA DI DEMOCRAZIA PER CONTO DI D'ALEMA

ANDREA FORGIONE64, AVELLINO Commentatore certificato 12.09.12 11:17| 
 |
Rispondi al commento

INTERVENTI DI ASPIRAZIONE FOSSE BIOLOGICHE O FOSSE SETTICHE

A) Aspirazione, trasporto e compenso per lo smaltimento

presso impianto autorizzato con cisterne di capacità fino a 3.000 lt € 450,00 + Iva 10%
Pronto intervento 320-1715953
Numero Vrede: 800-412128.
Pellei chiama sei già pieno,paghiamo noi del Blog!


oreste mori, La spezia Commentatore certificato 12.09.12 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Articolo diciamo... "un po' così".

Partiamo dall'inceneritore "inquinante".
Ok, l'inceneritore inquina. L'alternativa?
Inquinare un po' più in là o mettere (come fanno nel mio comune) tutta l'indifferenziata a terra e poi coprirla con uno strato di terra?
Credo che anche il sistema sia abbastanza inquinante...

La società ha perso il 34,50% in borsa?
Beh, ovvio! Perché dovrei investire in una società dove uno degli azionisti (se non il più importante sicuramente uno dei più importanti) ha detto che il progetto che dovrebbe portare guadagni non si fa?
Finché il comune di Parma (che deve dare dei permessi e è anche azionista) non cambia idea... ovvio che i miei soldi non glieli do.

Perché quotarsi in borsa?
A prescindere dal fatto che NON E' UGUALE A QUOTARE IN BORSA IL SINDACO (ma chi l'ha scritta sta cagata?) perché ci sono 3 modi per ottenere i soldi che servono per fare delle infrastrutture per un comune:
1. TASSARE i propri cittadini
2. chiedere un prestito alle banche (che significa poi pagarci i debiti... sempre che a Parma diano altri prestiti... e comunque significa TASSE FUTURE)
3. creare un'azienda mista pubblico-privato

il Terzo sistema rispetto al secondo ha un vantaggio: se prendo 100 dalle banche, poi dovrò rendere 100+interessi alle banche. E attenzione!!! Non è che i soldi si rendono a "babbo morto" e se ci sono... esistono delle SCADENZE!
Se un azionista mi dà 100... si risolve il problema delle scadenze.

Se l'inceneritore fosse gestito dal comune direttamente.... non avrebbe bisogno di un amministratore? Quindi comunque un costo!
Il fatto che sia anche privato impedisce al sindaco del PDmenoElle di Torino di metterci il suo fidato scaldapoltrona.

Giuseppe Simoncini 12.09.12 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"La situazione è quella, ma non mi straccerei le vesti: la storia ci insegna ampiamente che accadono svolte inimmaginabili. "

Io non vedo all´orizzonte svolte inimmaginabili.
Mi sembra che tutto sia stato programmato a dovere.
Anche l´eventuale vittoria di Grillo.
Come difendersi da un avversario scomodo?
Rendendolo impotente.

Nessuno capisce la portata dell´evento.
Oggi ha vinto la dittatura e il futuro sara´molto peggio di quello che la gente pensa.

Patrizia B. 12.09.12 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fossi Beppe, farei un bel POST dove metterei da chi sono pagati i giornalisti quali Formigli, Sallusti, Feltri, etc. etc. etc.

Peccato non conoscerne i compensi.
Sarebbe na bella mossa, altro che.

COMUNQUE, giusto per non sbagliare, GIORNALISTI SIETE SOLO MERDA AL SERVIZIO DEL PADRONE!

Alessandro T. Commentatore certificato 12.09.12 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Al BAR...

'sto BarRoso mi ricorda BerSani, come la morte ritiene che l'imposizione dell'euro sia irreversibile.

I paesi più deboli non siano titubanti nell'imporre le riforme.

I più forti non facciano trapelare la verità con inutili discussioni.

E tutti insieme, con lo spirito di solidarietà che sempre li ha contraddistinti, contruibuiscano ad arricchire le lobby.

Bravo Bar, bene Ber... cin cin cin cin ricoprimi di baci - cin cin cin cin assaggia e poi mi dici - cin cin cin cin diventeremo amici - tenta la fortuna e festeggia con noi - cin cin

DI BER.

By GFD


@ Patrizia B. delle 10,47

La situazione è quella, ma non mi straccerei le vesti: la storia ci insegna ampiamente che accadono svolte inimmaginabili. In quanto al tenore di vita medio, è meglio che ci facciamo la bocca alla sua diminuzione...è roba indotta dai soliti e che ci ha rincoglionito di brutto. E poi vuoi mettere l'eccitazione di fare opposizione, di metter loro il bastone fra le ruote? Fermo non puoi stare ma...

disse Krishna ad Arjuna:
"tu hai diritto all'azione, non ai suoi frutti"

gioia armata () Commentatore certificato 12.09.12 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le piattole bersanine
che vengono qui per "insegnarci"
la democrazia - almeno nei metodi
ricordano molto gli United States of Assassins
portatori di democrazia nel mondo
a suon di tritolo e missili !

Non avendo mai avuto in italia
e men che meno negli ultimi 20 anni
una vera forma di democrazia
forse io stesso non la conosco appieno
ma di certo democrazia non è accanirsi su un problema microscopico per sviare l'attenzione da questioni ben più importanti

E' tipico invece l'infiltrarsi in campo nemico per creare zizzania da parte di chi non ha alcun intento propositivo,ma difende gli interessi dei criminali che ci hanno condotto aull'orlo della bancarotta

Anche in questi giorni,il PD
che ha messo la parola "democratico"
nel proprio nome perchè fosse chiaro a tutti
sta arruolando volontari da "indottrinare"
(stride un pò con la democrazia questo termine?)
e squinzagliare sul web per portare la democrazia
nei siti che non essendo loro amici
sono da considerare non-democratici...

Questa logica perversa da falliti
sta a spiegare il perchè delle loro
inesorabili sconfitte e del volersi aggrappare
ostinatamente anche al più piccolo dei cavilli
pur di non schiodarsi dalle poltrone del potere
("governare" invece è cosa altra ed a loro del tutto sconosciuta,tanto che non ci pensano nemmeno,preferendo delegare a uomini di paglia
tale gravosa mansione)

CHE SCHIFO !

e pensare che posssiate ancora ricevere un solo voto,mi fa venire una certa nausea ...

M5* for ever !!!

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 12.09.12 11:04| 
 |
Rispondi al commento

e' arrivato lo scorreggione! clik!

oreste mori, La spezia Commentatore certificato 12.09.12 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TREVISO - Ogni mattina, poco dopo l'alba, frugava nel cassonetto sotto il suo condominio in cerca di cibo. Il dramma di un disoccupato di 55 anni non ha commosso un suo vicino di casa che, disturbato dai rumori,ha pensato bene di intavolare con lui una discussione poi di venire alle mani e picchiarlo. Così ha raccontato un ex operaio che risiede nella prima periferia di Treviso: «La mia colpa - ha detto agli agenti di pattuglia - è solo quella di provocare rumori molesti alle prime ore del mattino mentre vado in cerca di cibo».

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 12.09.12 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni mattina , quando accendo la tv involontariamente trovo il La7
Che continua ogni giorno a far rivedere a tratti il riassunto della storia Favia di Piazza Pulita. Non so per quanto andranno avanti con
questa storia. E’ sempre una cosa negativa per il M5S li lasciamo sempre fare?
Io vi consiglio di trovare una soluzione, così certo non è un aiuto per noi

giovanni.p.(vicenza) 12.09.12 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

On. Di Pietro e´inutile che si scaldi tanto per la legge elettorale o per le future elezioni.
Si faranno quando saranno inutili, solo una farsa per illudere chi vota che puo´ancora scegliere.
L´unica via percorribile ORA e´la rivoluzione.
Ma anche questa non avverra´, perche´faranno in modo da controllare che la gente perlomeno la totalita´,non arrivi al punto di disperazione.
Ci sara´sempre qualcuno che promettera´l´uscita dal tunnel.
Quando? Domani.
E intanto la nostra generazione morira´nella speranza di un futuro migliore e quella che ci seguira´non sapra´neppure cosa significa la parola futuro migliore, saranno troppo occupati a far quadrare il presente.

Patrizia B. 12.09.12 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rinnovo il mio consiglio:
Spengete la TV perchè così facendo si ottengono diversi risultati senza fare violenza.
1- Diminuisce lo scher.
2- Diminuisce la pubblicità.
3- I prodotti senza pubblicità costano meno.
4- Le TV si ridimensioneranno.
5- Meno zoccole,meno conduttori,meno veline.
6- Il popolo comincerà a ragionare.
7- Meno menzogne da assorbire.
8- Meno facce di c...o da vedere!
Volete rinunciare a questi vantaggi?

oreste mori, La spezia Commentatore certificato 12.09.12 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho appena ascoltato la decisione della Suprema Corte tedesca.
L´ultimo chiodo nel feretro della democrazia e´stato messo a segno.
Se i governi non si preoccupano piu´dei voti dei cittadini e´perche´sanno che questi non conteranno piu´nulla.
Con il Fiscal Compact, il MES, la troika avra´il completo controllo degli stati europei.
Questi saranno obbligati a chiedere il Bail out alle condizioni imposte da Draghi che non sono altro che la rinuncia alla sovranita´nazionale.
Monti non si presentera´alle prossime elezioni, probabilmente gli sara´offerto qualche posto prestigioso in compenso per l´ottimo lavoro svolto.
Cosi´pure la Merkel.
Cosa importa se le elezioni le vincera´Grillo o Berlusconi?
Tanto chi le vincera´non avra´alcun potere.
TUTTO sara´deciso a Bruxelles.
E per quelli che non capiscono il futuro che ci aspetta:
Quando la BCE possiedera´il debito spagnolo e quello italiano bastera´far salire lo spread mettendo sul mercato i bond o bonos e il paese in questione avra´due scelte: capitolare alla Troika o capitolare per default.
E non sara´un default all´Argentina.
NESSUNO ci aiutera´, ANZI, faranno in modo che il default sia irreversibile.
Capitolare alla Troika sara´ridurre enormemente il nostro tenore di vita, sara´accettare imposizioni come le quote latte.
Ci diranno cosa possiamo produrre o no, il prezzo delle nostre merci, il salario dei nostri operai.
Saremo una colonia della nuova dittatura europea, che e´iniziata molto tempo fa, programmata ad hoc.
Prima e´nata l´Europa, poi l´euro ci ha fatto dipendere finanziariamente dalla BCE.
Infine col giochetto dello spread abbiamo dovuto cedere quell´ultima parvenza di sovranita´che avevamo.
Grazie a tutti i nostri politici che per ignoranza o per perversita´, per convenienza personale, hanno svenduto l´Italia.
On. Di Pietro e´inutile che si scaldi tanto per la legge elettorale o per le future elezioni.
Si faranno quando saranno inutili, solo una farsa per illudere chi vota che puo´ancora sce

Patrizia B. 12.09.12 10:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANDO FACCIAMO UN BEL REFERENDUM PER

ABOLIRE LE REGIONI,NE ABBIAMO FATTO A MENO PER TRENT'ANNI E NON CREDO LE COSE ANDASSERO PEGGIO

FAR RISPETTARE LA COSTITUZIONE E FAR PAGARE LE TASSE A TUTTI,COMPRESO TRAFFICANTI e SPACCIATORI DI DROGA

rocco basileo, cosenza Commentatore certificato 12.09.12 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Borghesiana, prostituta picchiata e data alle fiamme:...

Certo, che Importa?
Non è Pertinente.
Eppoi, sapessi Quante.
Non ci Riguarda: siam qui per Altro.
Ecco, Altro...
Non ci riGuarda.

Non so perchè, ma ancor mi domando come mai le Donne non sian riTornate su Venere...

...prostituta...
Neppur: "Prostituta".
Eppoi, tutti a mendicar dall'Onorevole.

Dov'è l'Umanita'?
Com'è l'Umanita'?

Il Suo, Sapore..?

enrico w., novara Commentatore certificato 12.09.12 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari Cittadini e Cittadine a 5 Stelle,
INSERIAMO "GAIA: THE FUTURE OF POLITICS" (la democrazia diretta e telematica mondiale) NEL PROGRAMMA POLITICO DEL MOVIMENTO 5 STELLE

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/09/inseriamo-gaia-the-future-of-politics-la-democrazia-diretta-e-telematica-mondiale-nel-programma-poli.html

Marino MASTRANGELI, Cassino (FR) Commentatore certificato 12.09.12 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Desta Impressione , in un Esercito la Defezione di un Generale.
Così, nell'M5S , i recenti fattacci, han subìto un Rimbalzo mediatico non Indifferente.
Taluni intendon di sostenere le Motivazioni adotte dal Dissidente la Comunita'.
Non è detto sian Ragioni, neppur l'opposto.
Puo' darsi abbia Ragione, come potrebbe non averle.

Ecco, l'M5S, non è un Esercito, piuttosto un Esercizio.
Di Umanita', Liberta' di Pensiero, Tolleranza.

Ritengo, nei Fatti, Vincente la Linea sin qui Tracciata.
Il tempo ne sara' Giudice.
Giudice, non significa Aguzzino.
Poichè il Giudizio a cui siam sottoposti, è Divino.
Almeno, io agisco in quest'Ottica.
Non parteciperei all'Opera di questo Movimento, se non mi ponessi nell'ottica di esser messo a lato o estromesso, qualora arrecassi Nocumento al sentir Comune.
Spesso, m'avvedo di esser un misero ed insignificante strumento depressivo, di disturbo.
Vi rende Onore, il Sopportarmi.

Cio', in un Luogo Inclemente, Dittatoriale, di fatto, non Avverrebbe...Di per sè, smonta e smentisce tutti i dubbi, addebiti e sospetti, calunnie, a mio avviso.
Anzi, ne conferma ed avvalora, l'indelicata decisione del Ribelle, dolorosa e secante per gli Amici, i Collaboratori e , non ultime, le Vittime di questo Sistema Mafiopolitico.
Gli Abusati Indifesi, in fondo.
Non è Tempo di Scismi, Discussioni Sterili o peggio, tali da offrir un Fianco Scoperto agli Assassini di una Nazione.

Scusate la tiritera: m'avvedo, nella mia persona, primamente.

enrico w., novara Commentatore certificato 12.09.12 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Formigli,

prima o poi mi attraverserai la strada si....
SERVO DEL PADRONE, MERDA DI UN GIORNALISTA, FAI SCHIFO!!!!!!!

Alessandro T. Commentatore certificato 12.09.12 10:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi diamoce da fà, come i testimoni di Genova che ogni mattina bussano alla porta per predicare il verbo. Che ne direste di bussare anche voi alle porte e cercare di convincere le persone che hanno problemi di conoscenza internet a predicare il programma che M5S vuole attuare in parlamento. Sono sicuro che i pensionati, casalinghe, disoccupati, Mobilitati, cherichetti, pastori ecc.ecc. I lanzichenecchi sono sicuri che 4 balle raccontate in televisione la gente ci crede, anche io ho fatto questa esperienza da radiofonico e quello che dicevo la gente credeva, perchè le persone sono delle cartine torna sole "lo hanno detto in radio e televisione". SVEGLIAAAA CHE MANCA POCO...

SALVO 12.09.12 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Rispondo ai cronisti del Fattoq. che si credono "sto cavolo" e intanto giudicano, Sempre!
Io, i miei amici, la mia famiglia ed altri che costituiamo anche noi "la base" (che sarà mai sta base) non siamo per nulla "divisi" o "incerti" sul caso Favia.
Lui non ha seguito delle semplicissime regole e più volte.
Se io al lavoro non le seguo.....mi buttano fuori. Ok?
Favia voleva scalare M5S e non ce l'ha fatta forse.
Va bene così.
Grazie Beppe.

Red 12.09.12 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Ho notato che le m...acce piddine che infestano praticamente tutti i forum dei vari giornali ( il FQ e' ormai illeggibile tanto e' forte il tanfo per la loro presenza , neanche le fogne... )qui non riescono piu' a vomitare le loro cavolate.Era ora di fare un po' di derattizzazione.

Mi scuso per il linguaggio volgare ma quando parlo di quegli "Esseri" tendo a descriverli nel modo piu' accurato possibile.

Al. P. Commentatore certificato 12.09.12 10:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Il governo ha contribuito ad aggravare la congiuntura economica già difficile con i suoi provvedimenti, che però serviranno ad un risanamento e ad una crescita duratura”. Lo ha affermato il presidente del Consiglio, rigormortis.

Cioè sarebbe come se il medico che interviene su un paziente che si è rotto una gamba, gli rompe anche l'altra così il paziente stando a letto potrà sperare di avere una ripresa ottimale senza il rischio di restare azzoppato ad una gamba. Invece se se ne va in giro con una sola gamba rotta gli può capitare un altro guaio

Sigh!!!

Francesco Frazzetta 12.09.12 10:22| 
 |
Rispondi al commento

ARTICOLO 1 – NATURA E SEDE
Il “MoVimento 5 Stelle” è una “non Associazione”. Rappresenta una piattaforma ed
un veicolo di confronto e di consultazione che trae origine e trova il suo epicentro nel
blog www.beppegrillo.it.
La “Sede” del “MoVimento 5 Stelle” coincide con l’indirizzo web www.beppegrillo.it.
I contatti con il MoVimento sono assicurati esclusivamente attraverso posta elettronica
all’indirizzo MoVimento5stelle@beppegrillo.it.

Fateci caso quando andate entrate su questo blog, "sede" del Movimento 5 Stelle", ci sono banner ovunque, fotovoltaico, compro oro, banche, investimenti, poi in alto a destra in mezzo ad altri banner che propongo i prodotti casaleggio a go-go, si trova il banner movimento 5 stelle.

Comunque basta andare al link http://www.beppegrillo.it/movimento/ per capire che questo blog e le persone che commentano qui sembrerebbero diverso da quelle che commentano sul forum e che comunque si lamentano di come non esista ancora una piattaforma che possa esprimere veramente la webdemocrazia.

Alessandro Marzini 12.09.12 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uno che crede nelle proprie idee non deve piegarsi al primo scontro.Deve dimostrare all'avversario il perchè delle sue convinzioni.
Il caso di Favia,è semplicemente un'amplificazione di un fatto normale.Nessuno obbliga questo signore a rimanere entro il movimento 5S.Non le aggrada di come funzionano le cose,se ne vada fuori dal M5S e non rompa.

Giuseppe V. Commentatore certificato 12.09.12 10:16| 
 |
Rispondi al commento

ha fatto notizia ieri la lettera di Chiara Riccio ragazza napoletana che pur avendolo votato ha scritto una lettera a De Magistris , ricevendo su Facebook più di 500 commenti . Chiara scrive :"sindaco molti si chiedono cosa lei stia facendo
per Napoli oltre a pensare
alla zona a luci rosse in stile Amsterdam.
Vede io, per quanto sia
in grado di farlo, provo a difenderla.
(...). Poi però vedo la traversa
in cui abito piena di blatte. (...)
Napoli ha uno dei golfi più belli
del Mondo, ma non è balneabile.
(...). A Napoli ci sono decine e decine
di strade dissestate, un grande
pericolo per auto, moto e pedoni
». (...) E purtroppo potrei
continuare per molto. Tutto questo
per chiederle: quando avrò
nuovamente la presunzione di
parlare di politica con i miei amici,
quali argomentazioni dovrò
proporre per giustificare queste
piccole questioni napoletane?"

Da aggiungere che Napoli ha un debito esplosivo , 3,4 miliardi De Magistris, a metà giugno, scrive a Monti chiedendo interventi straordinari
per riequilibrare la situazione debitoria storica e dice tutto il bene possibile della linea
di risanamento portata avanti dall’ex assessore Realfonzo , quello che poi sacrificherà per fare spazio a un UDC per fatti di carriera personale........cose da brividi !
E stiamo parlando del meglio che c'è oltre il M5S ! Ed hanno il coraggio di fare le pulci a Pizzarotti?
-A quando un un sindaco 5S anche a Napoli , per favore ?

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.12 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/09/11/favia-dopo-lintervista-al-fatto-e-in-tv-su-facebook-attivisti-5-stelle-si-spaccano/349217/

marco bellini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.12 10:06| 
 |
Rispondi al commento

porca miseria....Beppe....ma proprio il 22/09???
mio marito mi abbandona al concerto dei terremotati per venire da te.....mi avrai sulla coscienza:..:)))

michis curati (michis), fidenza Commentatore certificato 12.09.12 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Avete visto come la7 e Piazzapulita siano talmente fieri del loro fuori onda su Favia da averlo messo nello spot della trasmissione, così che, ripetendo quello, è come se ripetessero un continuo spot elettorale contro il M5S che si imprima ben bene nei cervelli degli spettatori?
Vi pare che qualche altra trasmissione abbia fatto altrettanto mettendo nel suo spot televisivo qualche momento di autosputtamamento di Berluconi o qualche passaggio demenziale di Ferrara o di Sgarbi?
Non esiste un garante della comunicazione che ponga fine a questo imbroglio mediatico?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 12.09.12 10:03| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'aria pulita aiuta a vivere meglio...ed è decisamente democratica....

Ho deciso, Sabato 22 settembre mi farò 1000 km in un giorno... destinazione Parma.... l'anticamera di berlino....

Claudio G., Roma Commentatore certificato 12.09.12 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Dopo il 6 settembre è arrivato un attacco diretto e su tutti i fronti verso il M5S.
I giornalai di regime, le TV di regime e le chiacchiere da bar puntano ad omologare il moVimento come gli altri partiti.
Si punta ad omologare le idee e i fatti come un dejà vu nella politica italiana.
Stanno tentando in tutti i modi di frantumare tutto il lavoro fatto in questi anni.
Attenzione alcune battaglie sono state vinte ma bisogna vincere la guerra.
Richiamiamo le truppe all'ordine ripeto richiamiamo le truppe all'ordine.

stefano m. Commentatore certificato 12.09.12 09:59| 
 |
Rispondi al commento

non lo so non lo so NON LO SO ma è tutto da rifare? Sì è tutto da rifare.......

maria t., potenza Commentatore certificato 12.09.12 09:58| 
 |
Rispondi al commento

nel Movimento 5 stelle la democrazia c'è e il primo che lo mette in dubbio lo sbattiamo fuori a calci in culo !! Vai Beppe,grandeee

enrico d., milano Commentatore certificato 12.09.12 09:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GAZZE AL...

Non aprite quei sarcofagi, lasciate i faraoni della politica rinchiusi nel loro interno.

Garze che conservamo gazze... ladre perfettamente conservate.

Faraoni mummificati che fuoriescono dai loro sarcofagi per candidarsi alle prossime elezioni.

I nuovi "Sumeri" raglieranno le loro idee ai quattro lati della piramide parlamentare.

Pronti a trascrivere su vecchi papiri i loro pensieri protodinastici.

La Dinastia "Somarica" italiana si tramanda tra Lugal, Ensi e En.

Le sedi dei partiti sono il loro covo principale, è in quei luoghi appartati e appaltati che hanno fatto i primi passi.

E' relativamente recente la scoperta che non disdegnano concretizzare trattative nei covi segreti altrui.

L'unico scopo è proteggere la Dinastia, evitare infiltrazioni di soggetti "novelli" che potrebbero mettere a rischio la loro sovranità all'interno del partito e, di conseguenza, in tutto il paese.

Ogni tanto si mettono d'accordo per stabilire chi è il Lugal, il famoso "lu gall del pollà", attraverso un meccanismo a numero chiuso denominato "primarie".

La sentenza è stata pronunciata dall'alto tribunale del popolo e, come previsto, è di morte.

VENTO.

By GFD


Se potessi verrei eccome a Parma. Il bubbone della corruzione Banche e Politica sta per scoppiare!! Hanno coperto mediaticamente lo scandalo degli inceneritori con la storia dell'infame di Favia.

Adesso incomincia un nuovo periodo di silenzio totale dei media su quanto di positivo fa il M5S.

In attesa della prossima scusa da usare per screditare il M5S, tutti zitti adesso... fate come se non esistesse.

Per fortuna Favia si e' scoperto adesso. Andiamo avanti, convinciamo gli amici e parenti e prendiamo la maggioranza in parlamento.

La democrazia si fara' in parlamento, quella vera, fatta di nessun aiuto ai giornali e di decisioni prese nell'interesse del cittadino.

Evviva il M5S, Evviva BEPPE!!!

Evviva Beppe 12.09.12 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Avete notato come la differenziata, il riciclo e la riduzione degli incarti siano spariti dall'agenda ministeriale? Addirittura viene fuori che a Roma la differenziata viene annnullata rimettendo tutti i rifiuti separati in una fossa comune e annullando perciò tutti gli sfrozi dei buoni cittadini! La causa è che gli incineritori sono uno dei grandi discrimini tra una politica neoliberista a favore dei grandi gruppi a cui non interessa una pippa della rovina ambientale di un paese e una politica previdente di lungo termine che vede nel trattamento dei rifiuti (già a partire dalla riduzione di ciò che crea un rifiuto), una delle basi per un paese più civile, attento alla salute e all'ambiente e non diretto da devastatori che vivono solo per il lucro immediato.

Vorrei indicare uno dei segnali nefasti.Ci hanno messo anni per eliminare le borsine di plastica,con continui rimandi, dopo che il satellite ha mostrato le isole di plastica che uccidono gli oceani e sono indistruttibili.
Ma, appena hanno sostituito le borsine con altre riciclabili,ecco che si è fatto di peggio, sono apparse nei supermercati delle vaschette solidissime di plastica ancora peggiori e indistruttibili, usate per qualunque cosa al posto della carta o del cartone:frutta,formaggio, affettati..Queste vaschette diventano ogni giorno più invasive,più dure,più inquinanti, senza che nessuno metta un freno a una invasione senza precedenti della plastica,una invasione incontrollata,assolutamente inquinante e inutile!
Basta disfare un paio di sacchetti della spesa, perché i rifiuti ci sommergano. E' questo il mmodo con cui lo stato pensa di provvedere alla salute dei cittadini? Ma che Monti dell'ambiente proprio se ne freghi non è solo da questo che lo vediamo. E del resto, quando mai un ultraliberista si è mai occupato dell'ambiente? O delle gente che deve viverci?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 12.09.12 09:49| 
 |
Rispondi al commento

ot:

per chi è interessato,
ingroia su la7 a coffee break

il Mandi Commentatore certificato 12.09.12 09:45| 
 |
Rispondi al commento

tutto questo un giorno finirà

adriano ottonari 12.09.12 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non fosse per l'alto premio del porcellum(che nessuno di loro intende cambiare perché dà potere all'oligarchia dei 4 segretari,NESSUN partito ha oggi la maggioranza in Italia.Non hanno la maggioranza e non hanno nemmeno il 30%
Il M5S ha iniziato mirando ai Municipi.Il salto verso le politiche la ha travolto perché era inaspettato e ha rovinato i giochi sporchi di tutti.Saremo anche solo al 20%,ma,in Parlamento, potremmo essere la spina nel fianco di quanti intendono oggi rovinare l'Italia per salvare i propri affari,vendendola il paese al grande capitale
Il sondaggio di EMG oggi dà il Pd al 26,8% e il Pdl al 21,4%.Il M5S è dato al 14,5% ma sanno tutti che il potenziale è ben maggiore e lo temono.Aumentando gli effetti perversi delle riforme di Monti,appoggiate dal Pd,ci saranno sempre più incazzati che si rivolteranno
Per questo Monti dice che il peggior pericolo europeo è il populismo,perché sa il male che ha fatto e teme la rivolta.Il populismo in realtà è la volontà popolare che Monti odia come ogni liberista assoluto
Dire che il M5S non ha la maggioranza assoluta è stupido.Non fa alleanze ma sarebbero molti i momenti in cui i suoi voti in Parlamento si sommerebbero con quelli di Di Pietro che sta al 6,6%,creando molti problemi.E,considerando che le assenze Pd e Pdl sono sempre state enormi,ci potrebbero essere molti buoni momenti in cui qualunque governo sarebbe a rischio.Dunque minimizzare il M5S è da ipocriti perché tutti i partiti sanno benissimo che tra di loro possono sempre fare tutti gli inciuci che hanno sempre fatto(basti pensare alla bicamerale 1 e a D'Alema che era pronto a fare la bicamerale 2), o al presidenzialimo che è passato al Senato o all'art. 18 buttato alle ortiche, ma con il M5S inciuci e patti sporchi non se ne fanno, ed è dunque quello il vero nemico che tutti temono come la peste, perché potrebbe rovinare il gioco sporco che fanno tra di loro da 30 anni.
Ecco che una cosa come il fuori onda di Favia è un'arma nefasta che li fa godere.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 12.09.12 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si assuefà alla logica che lo stalking paga, nelle commedie, e che l'escalation è l'unica strategia vincente, nei drammi.
si finisce per credere davvero poi che un miliardario abbia i superpoteri per combattere il crimine quando invece ce l'ha coi magistrati.
è che secondo me l'umanità ha raggiunto il limite oltre il quale non è più capace di organizzarsi, e il solo progresso è il tempo che passa.
se almeno l'informazione facesse il suo dovere, forse si creerebbe almeno una coscienza diffusa più consapevole, ma sempre meno capacità critica, formativa, viene messa al servizio dell'informazione, e i giornali sono sempre più pieno di immagini, che in un quotidiano secondo me dovrebbero essere riservate ai 'solutori esperti'.
come si può infatti dare lo stesso peso a tutte le notizie? in base a che criterio la notizia che si sta lavorando ad una legge che aiuti a combattere il fenomeno della corruzione può avere lo stesso peso della 'notizia' secondo cui i giudici farebbero più errori che sentenze giuste per cui sarebbe necessario nominare del personale addetto a revisionarne l'operato? mentre la prima è informazione, la seconda anche se è una linea di partito non merita nemmeno di essere discussa in un trafiletto sui giornali. eppure molti giornali ne discutono diffusamente... come se fosse il ragionamento di persone sane di mente.
per carità basaglia diceva che da visti da vicino, (come il famoso libro di forattini), sono tutti matti, ma qualcuno anche visto da lontano.
io tendo a non giudicare le persone tanto per quello che fanno, perché ognuno nella vita fa quello che può, ma per quello che dicono. uno può anche aver rubato, e non gliene voglio, ma non può permettersi di dire che comportrsi male va bene

stefano mino 12.09.12 09:33| 
 |
Rispondi al commento

il carbonio se lo avvicini ad una fiamma, brucia. per valutare se è carbonio basta provare a bruciarlo. e se voglio valutare un uomo, lo faccio da come brucia? (se questo è un uomo, primo levi)... considerazioni che mi passavano per la mente leggendo l'ulisse di joyce, col suo compendio di valutazioni al microscopio dei vizi dell'uomo moderno... ma l'uomo dovrebbe essere sempre tenuto in massima considerazione, anche quando il male lo deturpa.
al massimo se ne può provare pena, come per un certo personaggio che tutti tengono in gran considerazione.
ma se parla in terza persona, di sè, perchè non gli fanno altrettanto le domande in terza persona, su di lui? se il bambino fa che bambino sia.
anche se dire che il razzismo comunque lo si camuffi con giustificazioni razionali è un male è doveroso, sarà ben più difficile riuscire ad estirparlo, perchè cresce sull'insicurezza della gente (che i media coltivano amorevolmente) e sui dubbi riguardo la propria identità della gente. ci vuole una gran sicurezza di sè e della propria identità per andare incontro allo straniero senza temerlo. ma anzi interessandosi alla sua cultura e cercando di assimilarne i principi condivisibili. cosa che un bambino non riuscirà mai a fare. dopotutto lo stato di fondamentalismo religioso è lo stato dell'infanzia, in cui c'è sempre qualcuno che ci dice cosa fare e cosa possiamo fare.
ma io a dir la verità volevo spostare il discorso sui media. un mio ex collega sosteneva che per giudicare se un film è bello basta valutare se ha successo. a dir la verità non ho mai condiviso la sua visione, ma ci ho messo parecchio a capire che molto spesso la gente è poco presente in ciò che fa, e hanno successo proprio i film nei quali è meno spinta a riflettere ma anzi la si spinge solo ad emozionarsi. quindi avrà sicuramente più successo un 'batman' che un 'delitto d'amore' di comencini, dove fra incessanti litigi si svolge la storia di due amanti alla ricerca di se stessi. seguendo il cinema americano ci

stefano mino 12.09.12 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Puff! Sparito l'Ultradio.
Come Berlusconi...

enrico w., novara Commentatore certificato 12.09.12 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno e buon lavoro ai parassiti che tenteranno invano di screditare il Movimento e i suoi attivisti.

leo c., roma Commentatore certificato 12.09.12 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma qualcuno di voi, il Crapanzano in "trasferta", fuori blog, l'ha mai letto in un confronto?
FUORI DAL BLOG, intendo!

L'aspettano coi fischietti, i coriandoli, addobbi carnevaleschi, la fanfara; i blog e i siti entrano in fibrillazione quando entra l'attrazione col cono in testa! ahahahah

Ma che tipi da spiaggia, oh:
Le starSS del blog grillo. Che speranze abbiamo?!

Fate i buoni!

Shawn ., Rothaus Commentatore certificato 12.09.12 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Silvanettaaaaaa...

Avevi detto che ero in declino...mica che ero invisibile...

Hst scllrtna/i

maurizio spina Commentatore certificato 12.09.12 09:20| 
 |
Rispondi al commento

guadardatevi sto cazzo di video !!

http://www.youtube.com/watch?v=WVab7FTFBGQ

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.12 09:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ehila presi nella rete. La democrazia dal basso esiste gia da 2000 anni . Gesu o Barabba ? dal basso han deciso . Dal basso a dall alto sempre la qualita' dell' uomo fa la differenza.

bibo bibo 12.09.12 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Travaglio come molti altri sono sempre più convinti che B è stato al potere grazie agli inciuci con gente come D'Alema,Veltroni,Fassino, Violante..che non hanno mai applicato la legge sul conflitto di interessi e hanno sdoganato la dx,non hanno mai sollevato il segreto di Stato,in una deriva del Pd verso la dx neoliberista provata da tutta la sua condotta dopo Berlinguer.Non solo questa vergogna è chiara nell'accanimento con cui Bersani tende a Casini,ma si pensi al voto unanime "senza se e senza ma" a tutte le aberrazioni di Monti che mandano in rovina il Paese,e al programma della dx più vergognosa che Bersani abbraccia(per non parlare del programma ultraliberista di Renzi).Cito i 7.500 tra articoli e leggi in cui il Pd ha portato opportune assenze per far passare per pochissimi voti le aberrazioni di B. Cito l'opposizione di Bersani ai 3 referendum (Renzi ha votato per la privatizzazione dell'acqua e per il nucleare!),la lotta alla Fiom,il tradimento ai pensionati,la Costituzione calpestata sui diritti del lavoro,l'affossamento sull'art. 18 (ma come? B salva le sue frequenze e i farmacisti i loro privileg e Bersani non salva l'art.18??),l'appoggio ad opere devastanti come la Tav in Valsusa o inique come la base militare di Vicenza per interessi di bottega,l'elezione del berlusconiano Vietti,autore delle leggi ad personam,a vicepres. del CSM,il proseguimento di guerre di occupazione,l'attacco ai magistrati antimafia,il blitz di Napolitano che ha scippato le elezioni... E' una serie senza fine che lascia attoniti!Ci mettiamo anche Fassino che per diventare sindaco di Torino chiede voti alla 'ndrangheta!E ora i patti occulti per fare finte elezioni quando hanno già concordato per un Monti bis per proseguire la devastazione di questo paese!Non solo il Pd è un altro Pdl ma è pure peggio,perché tradisce e calpesta milioni di persone che credono in lui con intenti ben diversi da quelli con cui i berlusconiani votavano B. Almeno quelli erano corrotti allo stesso modo!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 12.09.12 09:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Favia e' l'emblema del grillismo, giovane incapace, diplomato in un istituto tecnico frequenta 3 universita' di scarso livello fallendo completamente (storia, dams, scienza della formazione dove si potrebbe laureare anche un topo sordo e cieco), poi si dedica al mestiere di cameriere, elettricista (purtroppo niente agricoltura, lo avrei visto bene a raccoglier tabacco). Dopo la partecipazione al G8 si iscrive nell'IDV e poi passa col comico, infine lo tradisce e punta al parlamento. Se questa e' la media di chi e' chiamato a guidare una regione o l'Italia siamo veramenti fottuti, con quale competenza decide? Quale esperienza? Che merito puo' vantare? Come riesce a comprendere remi complessi quali lavoro, sanita', bilancio? Ma che torni a servire bibite. Triste vedere che in politica finiscono sempre gli incapaci. Complimenti sig. Grillo, Lei ha veramente fondato un partito.

El Cima (cimabue) Commentatore certificato 12.09.12 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I video a cui faccio riferimento li avevo già visto un anno fa . Poca roba . Esaminiamo il primo : " ho sposato un deficente " é subdola l'impostazione del video . Un titolo in grande, per un lettore superficiale ,metterebbe in evidenza le poche capacità di Grillo .Dal momento che io l'ho già ascoltato per ben due volte , ne ricavo il seguente pensiero : Il tenore della discussione fra le due don
ne ( cronista -moglie di Grillo ), non raffigura quello che il titolo vorrebbe dire . Per cui ad un lettore attento ,appare evidente il tentativo di colpire il comico . Non dico più niente sull'argomento, perchè Beppe sa come difendersi da solo e poi l'effetto del video è un autentico boomerang colpirà l'autore e non chi si voleva colpire . Il secondo dice : Beppe non parlerebbe più di signoraggio perchè minacciato dalle banche . Ha paura conclude . Il giovane nel video avanza l'ipotesi Che grillo , strada facendo sia diventato complice di una banca Internazionale . Mia considerazione : Quando il comico , discepolo del Prof Auriti parlò di signoraggio i più non sapevano un tubo sull'argomento . Le persone di una certa cultura e altri informati , cominciarono a diffondere il messaggio del professore . Questa azione di informazione, adesso toccherebbe ad un numero di persone sempre più grande . Una volta informatesi dell'argomento e diffondendo le notizie le banche , mica potrebbero minaccerebberò tutti noi ???'Il giovane del video , al contrario accusa Grillo di avere paura per sè e la sua famiglia . Lui invece è tanto coraggioso che non si mette a parlare di signoraggio però rimprovera chi non lo fa più .Bella faccia tosta !!! non c'è che dire .

Gabriele Pecoraro (nonnipama), pesaro Commentatore certificato 12.09.12 09:04| 
 |
Rispondi al commento

http://www.bbc.co.uk/news/business-19545849

L'italia porta in tribunale le banche britanniche per la faccenda dei derivati.
La faccenda e' controversa per un motivo: se da un lato in linea di principio e' giusto che l'Italia cancelli parte dei suoi debiti, in quanto contratti illegalmente, senza che i cittadini ne avessero beneficio (questi derivati sono in pratica dei debiti non contabilizzati nel debito pubblico e l'entita' e' di molte decine di miliardi di euro quantomeno),
dall'altro lato questi poltici, che hanno contratto questi debiti ulteriori, e ora si presentano davanti al giudice dicendo che era stata una truffa, che le banche non li avevano informati bene, fanno la figura quantomeno degli sprovveduti.
Un po tutte le amministrazioni comunali provinviali e regionali hanno firmato tali contratti, e' possibile che tutti questi politici non avessero idea di cosa stavano andando a firmare?
A me pare che questa sia una situazione troppo sospetta,mi sembra incredibile che nessuno abbia capito cosa stava firmando.
E siccome purtroppo le banche coinvolte probabilmente non tenteranno una controazione, saremo molto probabilmente nella situazione del truffatore che vince pure la causa.
Rivolgo un appello ai sindaci a 5 stelle affinche', se i loro comuni hanno firmato contratti derivati, vadano in fondo a questa storia, indaghino sulla liceita' della firma messa su eventuali tali contratti, e facciano scoppiare questo ulteriore bubbone, sperando che insieme a quello dell'iren la bolla scoppi a livello nazionale.

Alessandro crapanzano (alexander009) Commentatore certificato 12.09.12 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti ai gestori del blog che cancellano post e commenti. Cosa volete voi? La democrazia diretta? Per caso la vostra democrazia non comprende chi non la pensa come voi e come Grillo?
Voi che siete la voce di Grillo e Grillo la vostra voce, cosa rispondete alla domanda "Con quale logica venngono cancellati post e commenti su questo Blog?"

Alessandro Marzini 12.09.12 09:02| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le fregnacce che si leggono da improvvisati analisti cocopro, denotano sempre piu' una profonda e imbarazzante ignoranza.

Parlano di grillo manco fosse il Che, parlano di rivoluzione, di spinta, di fermento...
e poi quasi sempre ammettono di non aver mai letto nemmeno il non statuto, o, regolamento (per quello che possono valere)...quindi seguono una scia populista, di consensi senza preoccuparsi di capire, che questi consensi non sono supportati da un piano d'azione o qualcosa che assomigli a una progettualita'; parlano...parlano!
...con un po' di immaginazione...ma dopo aver finito di lapidare Favia...con un minuto di tempo preoccupatevi "anche" del messaggio politico, di democrazia e progetto che ha lanciato!

Parlano di fermento che ben conosciamo; insomma...i fermenti che con un po' di fantasia potremmo definire flatulenze seriali tipo lega prima maniera!

Quale l'elemento di NOVITA' di Crozza?

Crozza apre nuovi scenari che vanno al di la' della satira e l'ironia;...per studiarsi il Personaggio, il buon Crozza ha fatto ricerca e iniziato, quindi, un percorso di CONOSCENZA e *APPROFONDIMENTO*:
E' questa la novita'!

Questo dovrebbe essere il giusto approccio per poi decidere in coscienza e autonomia, e stabilire se puoi far parte di una massa critica costruttiva, oppure diventare un 7nani, che non si vergogna ormai neanche piu' di quello che scrive, o di che pensano le persone leggendoLOl!

Shawn ., Rothaus Commentatore certificato 12.09.12 08:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottima informazione questa sull'IREN.
Sui giornali certo non l'avremmo trovata, credo.

Vorrei richiamare l'attenzione sull'ALCOA, su cui nessuno sa niente ma questo articolo è ILLUMINANTE, davvero:

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=10797&mode=&order=0&thold=0

Un po' lungo ma si capiscono molte cose

Paolo G., Arezzo Commentatore certificato 12.09.12 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Un buon giorno ai cari abusati!

Shawn ., Rothaus Commentatore certificato 12.09.12 08:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VAI GRILLO... STOP A TUTTO!
SIAMO CON TE

LUCIA 12.09.12 08:22| 
 |
Rispondi al commento

STOP agli inceneritori;

STOP ai versamenti "volontari" alla PA da parte di imprese edili, società di telefonia, ecc... ovvero da parte di coloro che possono avere interessi diretti con Regioni, Province, Comuni, Circoscrizioni, ecc... ;

STOP ai versamenti "volontari" a favore dei Partiti Politici;

OK alla responsabilità civile del Sindaco che, durante il proprio mandato, cagioni danni presenti o futuri ai cittadini;

E' ORA DI FINIRLA !!!

Roberto C., Trieste Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.12 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Se questa storia della censura va avanti ancora per un giorno non parteciperò mai più in questo blog!

Ciao viviana!

Scrivo quì perchè in chiaro non mi è possibile (come avrai notato sono spariti tutti i miei commenti di ieri).

Sono veramente disgustato per come viene gestito il blog!

Imperativo?

Guai a te se ti azzardi a schierarti contro Grillo!

L'ho conosciuto diversi anni fa e ti giuro che era di una squisitezza infinita ora non lo capisco più!

In fin dei conti Favia che cosa ha fatto?
Ha fatto una cazzata si è scusato pubblicamente ha raccontato tutta la sua vita in diretta e viene "epurato" dal movimento come se fosse un figlio di puttana come tutti gli altri politici?

Chi sarà il prossimo "epurato"?

Pizzarotti?

Ebbene io non ci stò!

Favia lo difenderò più che mai perchè è questo che si dovrebbe fare in questo movimento ovvero:

dimostrare veramente che uno vale uno e lui lo sta dimostrando!

Ciao!

(by Geronimo)

il Mandi Commentatore certificato 12.09.12 08:15| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parsec
Violante??? D’Alema? Bersani? Fassino? Marino?
“Con tutti quei dinosauri che si ritrova il Pd..vi consiglio di diventare dei paleontologi..”

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 12.09.12 07:57| 
 |
Rispondi al commento

La crisi ha portato gli operai sulle gru, sui tetti o a 373 metri di profondità, chi l'ha creata o è appena tornato dalle vacanze, oppure c'è ancora, in vacanza, come per esempio il piccolo ex premier, ospite nel resort di briatore a malindi.

la differenza tra i poveri ed i ricchi è aumentata, cioè i poveri son sempre più poveri e sempre più numerosi, i ricchi son sempre più ricchi ma son sempre gli stessi.

il monti incontra i sindacati e dice:
"Vorremmo ragionare con voi. Ci vediamo in un momento carico di tensioni e preoccupazioni"
i sindacati rispondono:
"Non dipende da quello che i sindacati possono fare in termini di produttività aziendale"
le stesse identiche cose dette mesi fa, dimostrazione che non è cambiata una virgola,
poi tutti in pizzeria a mangiar alla faccia nostra.

la repubblica:
Monti-Cgil: scontro sulla crescita

il mattino:
Crescita, spaccatura Monti-Cgil

l'unità:
Crescita, la Cgil sfida Monti

il giornale:
MONTI SI COSTITUISCE (?)

libero:
REO CONFESSO (??)

la stampa:
"Sindacati, un mese per l'intesa"

la padania:
MARONI: DECIDE IL POPOLO SOVRANO,
NON I PALAZZI DI ROMA O DELL'UE

insomma, sempre le stesse minchiate....
intanto ora si paga la seconda rata dell'imu,
per chi ha scelto le tre rate.

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!


3
Guido Viale
Per non parlare di quelli che non sono neppure professori,come Passera,che per ignoranza dei problemi che tratta è 1° in campo.Più tutti quelli assunti dal Governo per ragioni di famiglia o di conoscenze(alcuni già presi con le mani nel sacco).Eccoli i veri «bamboccioni» di cui tanto si parla(altro che quelli costretti a vivere in famiglia perché senza lavoro): uomini e donne in carriera grazie alla loro adesione al liberismo. Che poi fanno solo disastri:tra gli applausi dei media di regime,trasformati in altrettante Pravde.
Ma se il pubblico non funziona e il privato neppure, che fare?
Il vero problema non è lo spread, ma la necessità di un ricambio radicale delle classi dirigenti: in campo politico, economico e imprenditoriale, accademico e culturale. Occorre una classe dirigente capace di affrontare il ciclo economico, dalla produzione al consumo e al riciclo, come un bene comune, che recuperi la fiducia dei cittadini.
Ma non è un programma di breve periodo (intanto bisognerebbe che Italia e Spagna, seguiti da molti altri, rinviassero le scadenze di rimborso del debito per costringere tutti, Merkel in testa, a cambiare rotta). Ma per spingere i governi a questo, occorre la mobilitazione dei cittadini e dei lavoratori, colpiti al 99% dalle misure imposte dall'Europa. E questo si può fare solo con nuovi istituti di democrazia partecipata, di valorizzazione dei saperi oggi misconosciuti, di conversione delle politiche industriali verso prodotti e produzioni sostenibili, di rinnovamento della cultura, per riabilitare la solidarietà contro la competizione, la sobrietà contro lo spreco, il rispetto della natura e degli altri contro l'aggressione e il razzismo imperanti.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 12.09.12 07:21| 
 |
Rispondi al commento

2
Guido Viale
Così il governo bastona i lavoratori,mentre abbandona produzione e sviluppo alle imprese, dimenticando che sono proprio loro che hanno goduto finora di un intervento pubblico oneroso, devastante e arbitrario,i grandi profittatori: Moratti,Rovelli,Onorato,Orlando (Riva)o la Fiat che si è fatta costruire a spese dello Stato buona parte degli stabilimenti che ora abbandona (e ha avuto aiuti enormi)
Come si può pensare a fare altre privatizzazioni quando vediamo i risultati delle privatizzazioni degli anni '80? i disastri dell'Ilva,dell'Alcoa, della Lucchini Sevestal,la scomparsa dell'Alfaromeo in mano a Fiat,le autostrade coi Benetton,le malversazioni dell'Eni coi Ferruzzi, la sclerosi di Telecom,per non parlare dei rifiuti campani gestiti da Impregilo o dell'importazione e distribuzione di gas in mano agli eredi Ciancimino;e ancora,le Banche di interesse nazionale,accorpate,imbolsite da una gestione fallimentare come quelle spagnole:piene dei crediti inesigibili dai grandi capitani dell'edilizia privata
L’industria, le infrastrutture e le stesse funzioni dello Stato sono state svendute ai privati;e la gestione privata ha spremuto fino all'osso i regali di Stato,per poi abbandonarli
Oggi abbiamo un governo di tecnici in gran parte presi da quella Università che ha usato una parentopoli per soffocare le spinte innovatrici del '68. Abbiamo un min.del lavoro che non sa quel che dice e quel che fa,competente quanto la Prestigiacomo;un min. dell'istruzione che imita la Gelmini;uno della salute che si occupa delle bollicine invece che dei tumori dell'Ilva.E un leader che non sa che cos'è l'ambiente e che si autonomina garante del disastro europeo,dopo aver garantito mesi fa i risultati dei suoi provvedimenti(ricordiamo la follia dei "numeri" che dette:Pil +11%;salari +12;consumi +8; occupazione +8;investimenti + 18...?!) e dopo aver confermato il Tav Torino-Lione contro il parere di 360 tecnici,loro sì autentici.

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 12.09.12 07:19| 
 |
Rispondi al commento

ieri vedevo il "nuovo" dal pd occhi di sogliola renzi e mi veniva il vomito e lo chiamano "comunista" agggg

conferma lo che sempre dicco che qui tutto è spostato a destra

poi come di solito dire cose giuste "paga" c'era la rappresentante di montezemolo che parlava
come una di sinistra hhahhahha

faccendole chiudere il "becco" al leghista sostenitore dal berlusconismo farabutto

ma il "sistemino" è sempre questo

dire cose giuste per poi rivelarsi

peggiore di quelli che volevi combatere


aggg! solo punti di vista ... chocolat chocolat

El mundo de Mafalda, (Mondo) Commentatore certificato 12.09.12 07:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GUIDO VIALE dal Manifesto

La Bulgaria ha detto che non ha interesse a entrare in questa Europa.Questo dice il fallimento europeo.Le politiche della Comunità non sono mai state entusiasmanti,ma ora siamo alla resa dei conti con la crisi che vede le politiche europee ridursi a una corsa affannosa per salvare le banche responsabili del dissesto e rassicurare i mercati,cioè gli speculatori che ingrassano sui debiti pubblici.Mentre i governi si trastullano con gli spread in riunioni inconcludenti mostrando incapacità e impotenza e si arrendono alla finanza internazionale, l’Europa si sta dissolvendo
E’ un disastro che coinvolge un intero continente (e il resto del mondo)e dipende da scelte infami, di cui l'Italia è l’es.:l'inconsistenza dei suoi governanti(tecnici, politici o clown)indica una mancanza di prospettive e una miseria intellettuale che unisce tutta la classe politica europea,ormai subordinata ai poteri della finanza
Che cosa sarà dell'Europa 10 anni o 20,a metà secolo? Nessuno sa dirlo ma nemmeno si pone il problema,mentre si corre verso il disastro
La Grecia è più avanti di noi nello sfascio sociale e politico,ma l'Italia la segue a ruota Il pareggio di bilancio e il fiscal compact la faranno fallire ed essa travolgerà tutti.E nemmeno la Germania,che sembra attendere sulla riva del fiume il cadavere degli altri,sta più tanto bene
Secondo il neoliberismo la colpa è dell'intervento pubblico all'industria.Si dimentica che la crisi dell’industria riguarda tutto il pianeta,comprese le economie emergenti, perché i mercati sono saturi di beni inutili e la società non può peggiorare più di così.La causa dello stallo dell’economia e dei disastri che l'accompagnano è che una classe politica squalificata è entrata nei meccanismi dell'economia,proteggendo per più di mezzo secolo l'imprenditoria italiana con l’appoggio di tutti i media.Ora l’unico rimedio liberista sembra privatizzare tutto(vd programma a 360° di Renzi o intenti scellerati di Monti)

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 12.09.12 07:15| 
 |
Rispondi al commento

forza m5s dobbiamo andare al parlamento ,con piu persone possibili,IL PRIMO INCARICO SARA' QUELLO DI ACCEDERE A QUANTE PIU INFORMAZIONI SEGRETE E RISERVATE POSSIBILI,CI SARA' UN GRAN LAVORO PER LA MAGISTRATURA ,ANCHE SE I VECCHI DINOSAURI SARANNO RIELETTI SONO SICURO CHE CON IL M5S DENTRO FINIRANNO TUTTI IN GALERA ,ED ALLA FINE AVREMO UN RINNOVO DELLA CLASSE POLITICA.
QUINDI DUE STRADE APERTE
1 PRENDIAMO LA MAGGIORANZA E' A QUEL PUNTO AVREMO ACCESSO A TUTTI I SEGRETI E LI FAREMO FINIRE TUTTI IN GALERA

2 ENTRIAMO IN PARLAMENTO COME OPPOSIZIONE ,CERCHEREMO DI AVERE IL MAGGIOR ACCESSO POSSIBILE AI SEGRETI E LI FAREMO FINIRE TUTTI IN GALERA

FORZA NEL 2013 SI APRE LA NORIMBERGA D'ITALIA

marco fa Commentatore certificato 12.09.12 06:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M5S, Beppe e cittadini onesti,
Sono uno che è fuggito dall'Italia 8anni fa per la Cina perché stufo delle raccomandazioni, mancanza di meritocrazia, soprusi continui verso coloro che hanno una gran voglia di fare....
Lo so è un po' un paradosso, ma qui ho trovato molta meritocrazia e voglia di mettersi in gioco.
il movimento dovrebbe esser sparso per il mondo, qui parliamo di mortis, e bersanal ma il concetto è universale in quanto il M5S non e' solo un ideologia ma uno stile di vita in quanto mette l'uomo e il cittadino al centro degli interessi, ti apre la mente a ragionare con obiettivi collettivi e per il bene della comunità.
Sono orgoglioso di Grillo perché rappresenta un Italia intelligente, fatta di principi umani, e che mi rappresenta come uno specchio...vorrei solo che Grillo espandesse la sua lotta perché credetemi nel mondo siamo in tanti, e io credo nell'uomo, non nelle nazionalita' e negli interessi individuali o di oligarchie oscure!
Un altra nota, non vi preoccupate di Favia, ce ne saranno tanti altri... lui è solo l'inizio perché l'uomo è da sempre corruttibile e debole, lui rappresenta la debolezza e la voglia di affermazione individuale attraverso scorciatoie! Se è uno vero,bravo chiederà scusa...e dovrà dimostrare che ha capito il suo errore..
non credò che lo farà, peró la speranza è l'ultima a morire.

Grazie di esistere

G 12.09.12 06:55| 
 |
Rispondi al commento

LA STESSA AZIENDA CHE L'11 SETTEMBRE DIEDE VITA AL GOLPE IN CILE

DI SERGIO DI CORI MODIGLIANI
Libero pensiero

Lasciamo perdere le commemorazioni e le piatte rimembranze retoriche e passiamo subito al sodo che ci interessa, oggi e a casa nostra.

Parliamo dunque dell’Alcoa e di Portovesme in Sardegna.
Di conseguenza, parliamo di scelte strategiche militari e di investimenti di speculazione finanziaria sui derivati nelle commodities del settore minerario.
Quella che si sta combattendo in Sardegna è guerra vera, ma non lo dicono.
Quando parlo di “guerra vera” intendo dire carri armati, bombardieri, ecc.
E di un flusso di cassa permanente di soldi per la criminalità organizzata.


Una brevissima pausa tanto per ricordare quel martedì atroce dell’11 settembre.
Non quello delle torri gemelle nel 2001.

Bensì quello del 1973, quando la Alcoa, la Enron, la ITT e la Citicorp diedero il via definitivo ai fascisti cileni per impossessarsi del potere in Sudamerica con la violenza

Avevano bisogno del controllo economico e finanziario di tutta la produzione estrattiva delle miniere di rame in Cile, del controllo della produzione di alluminio, carbone e zinco nella zona tra Il Cile, il Perù, l’Uruguay e il Paraguay. Fu quella la ragione e il motivo.

39 anni dopo la Alcoa sta di nuovo in prima fila nella gestione del riassestamento strategico delle sue aziende.

L’ufficio operativo marketing europeo nacque e si costituì a Milano, nel 1967, e da lì, grazie all’appoggio dei ceti più conservatori della politica italiana, iniziarono a tessere le fila per il golpe in Sudamerica nei primi anni’70, come tonnellate di documenti hanno ampiamente provato da decenni.

Ho ritenuto opportuno, oggi, quindi, spiegare chi sia la Alcoa.
Chi la dirige, chi la gestisce. Chi c’è dietro.
Per comprendere che non si tratta di una “normale” battaglia sindacale.

Si tratta del nuovo scenario dell’oligarchia finanziaria planetaria da applicare all’Azienda Italia per affossare definitivamente il paese.

Graziano Pia 12.09.12 05:33| 
 |
Rispondi al commento

mettili difronte a lili marlen in gruber
e questi impazziscono,ecco il problema caro
vecchio amico genovese,il provincialismo e
all'improvviso la notorietà la telecamera
o un brano su un giornale in più qualche autografo
e il gioco e fatto impazziscono.

claudio galletti 12.09.12 02:56| 
 |
Rispondi al commento

molto bene! è così che bisogna rispondere alla politica dei malfattori dei parassiti di quelli che hanno ridotto sto paese allo sbando più totale, e che cercano di denigrare il M5S nei modi più subdoli... spazziamoli via!

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 12.09.12 02:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italians now...

http://www.youtube.com/watch?v=I9Xkd6lXrfE&feature=related

enrico w., novara Commentatore certificato 12.09.12 01:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I servizi sono gestiti da società esterne, sia per creare posti dirigenziali inutili e costosi gestiti politicamente, ma anche perché sovente le società esterne sono a partecipazione pubblica e servono ad assumere personale dequaificato, provvisorio e pagato male. Ad esempio, la movimentazione treni nelle stazioni non è più fatta dai macchinisti dei treni, ma da una società esterna, costituita con una forte partecipazione di Trenitalia,società che assume giovani non preparati tramite agenzie iterinali, li paga poco, eli utilizza a spsostare i treni in stazione, anche se questiragazzi non sono macchinisti.

Oriana Liberatore Commentatore certificato 12.09.12 01:39| 
 |
Rispondi al commento

"Caso FORSE RISOLTO FAVIA

Grillo l'ha spiegata così: «Nel Movimento abbiamo questi due o tre ragazzi
che hanno fatto due mandati e non si possono più ripresentare e così sono
entrati nel panico» e si porta le mani al collo, come chi si sente
soffocare. «Li capisco, per carità. Erano disoccupati e per un po' di anni
si sono trovati a prendere uno stipendio da tremila euro al mese e a
gestire un po' di potere, e adesso si sentono l'acqua alla gola perché
devono lasciare. Così vanno in televisione a straparlare di democrazia. Il
"grano" e il "poterino" purtroppo, sono un problema».

terremoto in Emilia («Ci sono appena stato: non ci sono i soldi e entrano
in campo le banche a ipotecare le piccole aziende») Grillo ha parlato per
quasi due ore.
FONTE CORRIERE DELLA SERA.

MA NON SONO I CITTADINI A DECIDERE CHI VA O CHI RESTA?
LA LEGGE ELETTORALE NON DECIDE IL POPOLO SOVRANO?
FARESTI SISTEMARE L'ANTIFURTO DI CASA AD LADRO?
NOOOO!"

e.forini 12.09.12 01:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona ti sia l'Alba, oh! mia Dolcissima.

Questa notte m'hai Straziato il Cuore.

http://www.youtube.com/watch?v=W1Ol3Mus8Q4

Rome, come Berlino.
Un nuovo Angelo...

Da Stamane , ancor Ti Penso e Piango, Francesca.
Veglia su di Noi.

enrico w., novara Commentatore certificato 12.09.12 01:21| 
 |
Rispondi al commento

"L´ORDINE DEGLI SCARABEI"

Mi sono documentato riguardo la vasa famiglia
e innumerevoli specie di Scarabei conosciute.
Ce ne sono davvero di stranissime specie,
ognuna con peculiaritá e caratteristiche differenti.
Come tutti gli insetti in un certo qual modo ognuna racchiude tra le proprie peculiaritá,
caratteristiche e stile di vita anche una certa utilitá
nelľecosistema che la natura gli ha assegnato.
Ma c´é una specie di Scarabeo che mi colpisce particolarmente,
Si chiama volgarmente"SCARABEO STERCORARIO".
A questa specie di Scarabeo Madre natura ha riservato un destino come minimo poco gratificante,
per non dire infame.
Lo Scarabeo Stercorario pare non contribuire in alcun modo
al funzionamento in simbiosi di nessun ecosistema,
non é funzionale al microcosmo che lo circonda come quasi ogni specie vivente.
Lui,
lo Scarabeo Stercorario,
vive in simbiosi ed é funzionale solo a se stesso.
Il suo scopo quotidiano é principalmente quello di produrre palle di sterco dai propri escrementi,
farle rotolare su e giú sempre su una linea retta,
se incontra un ostacolo non cerca di cambiare direzione
ma si sfianca cercando di superare qualsiasi ostacolo posto sulla sua linea retta.
Le palle di sterco che si auto produce gli servono come riserva di cibo
oppure per deporvi le uova.
Lui,
lo Scarabeo Stercorario,
puó arrivare a produrre e spingere palle di sterco
anche di un peso diverse volte superiore quello del proprio corpo,
dunque piú é ingordo piú si sfianca cercando di spingere la propria palla di sterco
a destinazione.
Per fare alcuni paragoni a caso mi verrebbe da immaginare
alcuni esseri umani,
sempre a caso,
e provo a immaginarmi un Minzolini o un Belpietro a caso,
ma anche molti altri nomi noti o emergenti del giornalismo in Italia.
Un Ferrara neppure provo ad immaginarlo,
che palla di sterco dovrebbe spingersi su e giú?
Comunque,
chi ha deciso di fare a meno delle palle di sterco e ha intrapreso una via"STELLATA",

CONTINUA...

Donato S., Vienna Commentatore certificato 12.09.12 01:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensiero populista secondo Violante.

Beppe, scusami, ma io, secondo Violante , non potrei più frequentare il tuo Blog :
-tu mi ecciti con i tuoi post,
-mi istighi alla ribellione,
-usi parole eversive,
...."esprimi posizioni che fanno parte di un legittimo progetto politico,
...ma che scatenano una parte dell’opinione pubblica contro le istituzioni." (ipse dixit)

E vorrei vedere:
-se lo Stato fa scelte sbagliate, vedi inceneritori, canne fumarie dell'ILVA, polveri sottili nell'aria che provocano il cancro e tante altre malattie mortali,
per forza il cittadino Grillo deve portare il POPOLO a conoscere per ribellarsi e far modificare le scelte sbagliate, insane ed insensate, in scelte rispettose della salute dei cittadini.

Ma Violante dove vive e dove ha vissuto fino ad ora?

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.12 01:12| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

COLONSCOPIA A 5 STELLE

Trent'anni fa abitavo in un palazzone,al ottavo piano.
Nel balcone di casa,come sicuramente alcuni ricorderanno, c'era una botola.
L'aprivi, ti tappavi il naso e gettavi i tuoi sacchettini giu' per quel condotto,aspettando il tonfo finale.

Plastica, umido, carta, cicche, pile,etc.
Nessuno si preoccupava di niente.
Quei nostri sacchettini contenevano ogni tipo di rifiuto e di sostanza che in discarica andava ad aggiungersi a tutti quei rifiuti che forse nessuno di noi ha mai visto!
Questo perché sono dentro di noi in piccole e simpatiche particelle.

Di tempo ne è passato,e l'immondizia cittadina si è accumulata,ed è stata smaltita in 60 anni di CAMIONATE MATTUTINE.

Quel motore,fastidioso per il sonno di alcuni, rappresentava la sveglia del mattino per chi doveva alzarsi e andare lavorare.

Tutti in piedi è si iniziava la giornata sapendo che il "lavoro sporco" era stato fatto senza sforzo alcuno.
Si pagava la nostra tassa,compresi tutti gli interessi sotterrati o inceneriti nel atmosfera, senza preoccuparsi di nulla.
Beh,non c'era informazione in fondo...

Ma dopo decenni, la POLITICA scopre la raccolta differenziata.
Ogni comune in campagna elettorale promette così sua magica raccolta,come garanzia di una vittoria + facile.
Eravamo abituati bene,ma la salute e il rispetto per l'ambiente richiedevano questo sacrificio.
Fastidiosamente,siamo riusciti a impararla, e logicamente ci saremmo aspettati una TASSA meno cara...

Quante contraddizioni abbiamo subito e accettato da cittadini disinformati!
Ma ora sono arrivati gli INCENERITORI, il nosro ritorno al passato!
Proprio ora che avevo imparato a memoria il calendario della raccolta...

COSA DOVREMMO FARE ADESSO?
GIRARE CON LE MASCHERE ANTIGAS,ASPETTANDO IL NOSTRO NOSTALGICO CAMION DELLA MONNEZZA DIVINA!

PS: VAI FEDERICO! PIANTALI NEL CULO QUEL TUBO FUMANTE DI MICROPARTICELLE "INNOQUE", VAI FINO IN FONDO E NON PREOCCUPARTI SE URLANO:

INCENTIVI!!!

PS:NON AVRANNO FATTO BENE LA PREPARAZIONE!

alex r., torino Commentatore certificato 12.09.12 01:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Renzi parte con il simbolo "Adesso!"
--------------------

Adesso! Sììì !
Mi basta il tempo di morire
tra le tue braccia così
domani puoi dimenticare, tu
ma adesso adesso dimmi di Sì !

Motocicletta dieci hp
tutta cromata
è tua se dici sìììì ..
mi costa una vita
per niente la darei

Ma ho il cuore malato
so che morireii
non dire no! non dire no!
non dire nohooo !!

Lo so che ami un'altro
ma che ci posso fare
io sono un disperato
perchè, perchè ti voglio amare !!
Perchè ti voglio amare ...
Perchè ti voglio amare ...
Stanotte, adesso si !!
(LB)

(sono andato a memoria)
Renzi dovrebbe pagare i diritti alla moglie di LB !!
Ma ... non ce la fa gli resta solo il tempo di morire !


Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.12 01:09| 
 |
Rispondi al commento


http://www.youtube.com/watch?v=l1_GCw9xClc

Viviamo come monaci scalzi, d'Inverno nelle Catacombe, sotto le Rocce dell'Himalaya.
Il latte delle nostre Balie, caglia nell'atto stesso d'Affiorar al seno, e così il nostro Pianto, piu' Triste par del suono, alla Freccia nel trafigger il Cuor dell' Aquila in Ascesa al Nido, con al rostro il cibo, pei dolenti Pargoli.
I Fiumi , Zeppi d'Inchiostro dal Sangue di Mille Seppie.
La Luna, piu' nera del Pozzo dell'Inferno.

In lontananza, sol la tua Lampada, Ad Arder dell'Olio che portasti da Camogli...

Quanto Manca?
Una, due Vite, oltre la Morte..?

enrico w., novara Commentatore certificato 12.09.12 01:08| 
 |
Rispondi al commento

Pizzarotti continua così
Grillo continua così
Avrete il mio sostegno totale...
Del resto Grillo l'aveva preannunciato e
puntualmente si è avverrato:
Hanno attaccato la lega per farla scomparire, l'avete notato, voi sostenitori del nulla ?
Avete solo una paura folle della gente che ha aperto gli occhi e continuerà a tenerli aperti..
Hanno tutti una paura folle del M5S e si sono alleati (PD in testa) per controbattere la valanga che sta arrivando e li travolgerà.
Avremo un cambiamento se teniamo sempre presente qual'è il nostro obiettivo.
Offriamoci una possibilità e una speranza di cambiamento. Soprattutto offriamola alla prossima generazione e ai nostri figli. Già gli abbiamo rubato il futuro!

Anna Bertuletti 12.09.12 00:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Se quello italiota fosse un popolo nel senso autentico del termine o, almeno, ci fosse ancora un minimo di solidarietà di classe, a Roma, per la protesta dei lavoratori sardi, invece di 500 ci sarebbero state almeno 500.000 persone.
Immagino come sarebbe andata a finire.

Sognare non costa nulla, e me lo posso ancora permettere.

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.12 00:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'm5s non Trasparente?
Maddove? morire se ne Tocco, o almeno vedo, un Blogger.Tanto traparente, da esser Dematerializzati.
Non ci Tocchiamo, Mangiamo, Rosicchiamo.
Rosichiamo, sì.
Ho letto le Lettere di cesco.
Credevo fosser belle: or son meglio del Cantico dei Cantici.
Troppo bell'Anima, la sua, per viver in questo schifo.
Noi non siam neppur piu' Umani.
A che serve nutrirsi, lavorare, se non è che Vegetare?
Quando Vivi l'Innamoramento, capisci che l'esistenza normale è da Sottobestie e ne Ridi, poichè sei in Cielo.
Poi, qualche Stupido, Ti spara come fossi Duffy Duck.
Non so, ma il Lager è troppo Spinato e Sporco
, anche se vi accendon i lampioni da Cimitero, la sera.
Non posso neppur dirmi Tristissimo: non ho Gustato che la Disillusione oggi, neppur il tradimento.
Solo, il nonsenso, gracchia come un nero Corvo fra i Copertoni delle Auto, giu', in strada.
Anche stasera, mi son Smarrito ed i Bimbi, son ormai a Letto.
Eppoi, non ascoltan piu' le mie Storie.
Ridendo, mi fan Rincoglionito, epigono folle di un tempo che s'è annegato in un Tomo da FAvole.
Iddio, è forse l'ultima Allegria Rimasta.
Burlone, si risolve di Gonfiarmi l'intero Pianto el Cuore.

http://www.youtube.com/watch?v=Bz8nHoRxNhs

enrico w., novara Commentatore certificato 12.09.12 00:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ohhh DUNQUE .....

Chi sarà il prossimo presidente della Repubblica ?

Dopo le elezioni,
il M5S avrà diritto, quanto meno, al suo candidato di bandiera.
Io non faccio nomi ma propongo che

Il nuovo presidente :

1) NON sia un economista nè laureato in materie economiche.
2) Non sia un ex burocrate o funzionario o dirigente di partito.
2) Abbia vinto un Nobel
3) Abbia una cultura letterario umanistica ma anche scientifica.

Se avete altre condizioni fatemi sapere !
:-)

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.09.12 00:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Sgarbi...

Vorrei dirti (spero con tutta l'anima che tu legga queste mie parole o che qualcuno te le riporti fedelmente) quello che penso di te dal più profondo del mio cuore.

Stasera ho visto su internet il tuo veemente incontro/scontro con Gianni Barbacetto. Un Signore.Lui.

E dato che so che a te piace tanto riempire il prossimo di improperi e volgarità di ogni genere come hai fatto anche con Gianni penso che non avrai problemi ad ascoltare i miei nei tuoi confronti.

Caro Sgarbi io penso che tu in fondo non sia altro che un MAIALE VENUTO MALE.

Nel senso che tu dovevi nascere MAIALE, ma il giorno che la Natura stava per farti mettere al mondo, forse per divertirsi un pò,(doveva aver alzato un pò il gomito quella volta) decise di farti nascere con sembianze umane invece che le tue naturali...appunto quelle di UN MAIALE.

Infatti quando urli le tue stronzate ai tuoi avversari, in mancanza di vere argomentazioni e di intelligenza, tu GRUGNISCI COME UN MAIALE.

Ma avendoci fatto la Natura il "dono" di farti venire al mondo nelle sembianze di un simil-uomo, i tuoi GRUGNITI DI MAIALE ci arrivano come parole umane.

TU caro Sgarbi sei felice quando gli italioti beoti ridono e applaudono i tuoi grugniti.

Ti bei dei loro applausi. Ma sappi caro Sgarbi che loro ridono e applaudono perchè li fai divertire.

Li fai divertire come li farebbe divertire qualsiasi PAGLIACCIO.

E' gente di bocca buona. Si accontentano, come ragazzini, di poco.

E tu li fai divertire come l'ultimo dei pagliacci ma di infimo livello.

Per me sei invece solo un povero idiota isterico. Per usare un eufemismo.

Dino Colombo Commentatore certificato 12.09.12 00:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori