Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il programma del M5S per la Sicilia


progm5s.jpg
Video Intervista a Giancarlo Cancelleri che illustra il programma del M5S per la Sicilia

"Nel MoVimento non ti candidi, ti candidano. Sono gli altri che mi hanno scelto e mi hanno chiesto di fare questo percorso. Noi abbiamo fatto delle primarie abbastanza lunghe, durate due mesi, per tutti i candidati. Abbiamo fissato a Giugno dei requisiti che tutti i candidati dovevano avere: assoluta pulizia della fedina penale, non possedere tessere di partito, non essersi presentati alle due ultime tornate elettorali con partiti politici. Si sono autocandidati 103 cittadini, i delegati delle città ne hanno scelto 80. Questi 80 erano autocandidati alla Regione e hanno scelto me.
I 5 punti chiave del programma sono: tagli ai costi della politica, ambiente, trattamento corretto dei rifiuti, turismo. Questi 4 punti generano l'ultimo che è il più importante: lavoro. I tagli alla politica devono servire a ricucire lo strappo tra politica e cittadini. Noi stiamo proponendo un tetto massimo delle pensioni di 3.000 euro e l'abbassamento degli stipendi dei consiglieri regionali a 2.500 euro. Monti sta tagliando le pensioni dei cittadini italiani e non può farlo il Governatore della Regione Siciliana con le pensioni dei consiglieri? In questo momento la politica deve dare l'esempio ai cittadini che soffrono di più. Invece le Istituzioni non rinunciano a nessuno dei loro privilegi e chiedono sacrifici continui ai cittadini.
Ci accusano di non avere esperienza politica, che non sapremo governare perchè appunto siamo cittadini. Ma io non ho mai visto una famiglia fallire. Ho sempre visto le amministrazioni gestite dai partiti politici fallire. Falliscono le regioni, falliscono i comuni. I cittadini sono pronti perchè governano con il buon senso e con le scelte del buon senso." Giancarlo Cancelleri, Candidato del MoVimento 5 Stelle alla presidenza della Regione Sicilia

13 Set 2012, 14:09 | Scrivi | Commenti (143) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

dato che sono un ragioniere, mi piacerebbe che chiunque volesse governare una nazione, una regione, un comune,consultasse i bilanci per capire attraverso le entrate e le uscite come poter gestire le risorse e le spese. lanciare messaggi, quali "tagliere i costi della politica" è molto APREZZABILE , ma non facilmente realizzabile. Dire però"immediatamente ridurre consiglieri, assessori"
nella quantità di n.......e per un valore di .... è più comprensibile. Più difficile è diminuire il numero di impiegati nell'amministrazione , sia perchè messi dalla politica e poi perchè il costo sia del TFR e l'eventuale cassa integrazione verrebbe a pesare sul resto della comunità. Se però questi stessi lavoratori fossero impiegati in nuovi lavori , non come dipendenti pubblici ma nel settore privato, incentivando una imprenditoria attenta alle risorse della TERRA (che sicuramente è un valore assoluto anche per il futuro) ,al TURISMO (con ricerca di capitali privati che languono nei titoli di stato o rendite finanziarie, peraltro a rischio. Credo che imprenditori se aiutati dalla regione, comune o governo centrale, non attraverso finanziamenti ma tassazione molto bassa es. 10% per un numero di anni sufficienti a rientrare nei capitali investiti , detassazione sugli addetti impiegati, nonchè appoggi bancari non da strozzinaggio, sarebbero disposti a investire.)alla RICERCA di nuovi progetti di giovani, inviati in giro per il mondo a incontrare soggetti con visione innovativa dell'industria del commercio e di altri settori magari per noi sconosciuti, avremmo delle chances e soprattutto delle prospettive.
Questo è solo una parte di quanto mi piacerebbe sapere da chi ci vuole dirigere.Gli italiani hanno delle potenzialità che il mondo ci riconosce,ma non si vuole capire.Meglio lo status quo.
Non posso dilungarmi oltre anche se avrei altro da dire.In poche parole va bene "COSA SI DEVE", ma il "COME" è fondamentale per capire.

coppola silver 26.10.12 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Questo loro vecchio modo di concepire la politica oltre a dare fastidio li porterà dritto dritto al suicidio politico. Una serie sterminata di lecchini in questi ultimi giorni è in giro per cercare di recuperare quanti voti più possibili. Hanno paura e sanno di non farcela.
Ciao Beppe e forza Genoa.
Peppe

Giuseppe Arrigo 24.10.12 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Sono un nordista che lavora in Sicilia. Sento che la spinta al cambiamento, questa volta, è veramente grande. Se la Sicilia non coglie questa occasione di rinnovamento, sarà perduta per sempre perchè mai vi è stata occasione più ghiotta per ribellarsi all'immobilismo precostituito artatamente perchè nulla si modifichi. Non facciamoci raggirare da coloro che sostengono che solo il 'politico' di esperienza può districarsi nei gangli del potere. Falso. Diamo un colpo non di spugna, ma di straccio disinfettante e disinfestante, mandiamo a casa tutta questa marmaglia che ha succhiato l'inverosimile solo per scopi personali, creando una rete di connivenze illudendo orde di giovani che il sistema ti garantisce e ti protegge. Il sistema ti annulla e ti imbambola vetrificato e disoccupato. Abbiate la forza, non deludete voi stessi.
Marco

Marco Lombardo 24.10.12 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe
Tu sei l'anima, la passione, la voce, il grido di rivolta di questo paese
Sei l'unico portavoce di tutti quei cittadini onesti che questa classe politica ha ridotto ad un umiliante silenzio.
Grazie per tutto quello che sta facendo.
Che fortuna che avuto questo paese e il Movimento 5***** ad avere un cittadino come te che ha messo a disposizione la salute il tempo e tanta energia per rendere questo paese migliore
GRAZIE INFINITAMENTE GRAZIE

Alfonso Della Rocca, Roma Commentatore certificato 24.10.12 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Mi stavi convincendo fino a quando hai detto che non hai mai visto una famiglia fallire. Invece è notorio che le famiglie falliscono eccome, il più delle volte falliscono, basta, anche solo nei casi più estremi, andare a vedere le percentuali delle violenze in famiglia per non parlare delle questioni di soldi. La gestione della politica è un affare altrettanto complicato ma molto diverso. La cosa più importante che deve avere un politico è, una volta assaggiato il potere è tutto ciò che ne consegue, riuscire a restare indifferente ad esso e mantenere la propria imparzialità e veramente continuare a pensare alla cosa comune e non a quella propria. A partire da questo conta tutto il resto. Ma credo proprio che questa sia la prova più difficile, specialmente per chi il potere non l'ha mai assaggiato e specialmente per noi siciliani, per i quali proprio "a famigghia", la propria però, deve prosperare nel bene e nel male, tutti gli altri semplicemente "ponu moriri".

Gilberto Motta 24.10.12 11:08| 
 |
Rispondi al commento

il Movimento 5 Stelle è l'ultima e lunica possibilità di riscatto per la Sicilia e per l'Italia tutta,....muoviamoci, non c'è più tempo da perdere!!!!

remo romeri 24.10.12 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Giancarlo. Bisogna approvare in tempi molto rapidi la Legge sulla montagna che dia respiro a tutti i Comuni montani dell'Isola altrimenti destinati a svuotarsi e scomparire (il relativo disegno di legge giace da molti anni nei cassetti di qualche assessorato), azzerare i "carrozzoni politici" di tutte le ATO che sono serviti solo ad assegnare posti molto retribuiti nei vari Consigli di Amministrazione ed a creare disservizi e fallimenti, utilizzare adeguatamente con finalità di crescita economica i fondi dell'Unione Europea. In bocca al lupo.

Ludovico Paratore, Roma Commentatore certificato 24.10.12 07:34| 
 |
Rispondi al commento

F O R Z A RAGAZZI

http://www.youtube.com/watch?gl=IT&feature=user&hl=it&v=EH5iYqg7Rgo

Cosimo f., torino Commentatore certificato 24.10.12 02:23| 
 |
Rispondi al commento

è molto probabile che io voti 5 stelle, però mi aspettavo un programma un po' più corposo del ridurre gli stipendi dei consiglieri regionali.
Allora ,in concreto,quali sono le proposte del 5 stelle per la Sicilia?

vincenzo vivona 23.10.12 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono deluso della politica, da due legislature non vado a votare, per chi poi? per dei criminali in doppio petto sparsi in tutti i partiti da destra a sinistra. Quest'anno andrò a votare perché sento il bisogno di un cambiamento, desidero che i siciliani onesti e schifati da certe facce che da decenni si ingrassano in danno del cittadino, vengano mandati a casa in pubblico ludibrio! Voterò cancellieri presidente e darò ai miei amici il suo programma, conciso e chiaro che appoggio in toto. So che sarà difficile, gli amici degli amici si sono attivati per rendere ardua l'impresa. Speriamo bene. G.B.Freni

giovambattista freni 30.09.12 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Avverto molta voglia di rivalsa sociale, molta voglia di fare bene per la collettività, ma avverto anche molta irriverenza contro chi ci ha governato ( partiti, lobby, affaristi, brave persone ecc. ).

E' più facile andare sulla luna con una bici elettrica che Governare un paese.

Nessuno può mai pensare di avere la soluzione ad ogni problema, occorre necessariamente favorire alcune classi sociali rispetto ad altre, ed oggi è il tempo di favorire il popolo che ha condotto con il suo lavoro e la sua fatica l' italia dal dopoguerra ad oggi.

Ciò gioverà a tutti i cittadini della regione.

La sicilia è una delle regioni più belle del pianeta, e pertanto vorrei dare i seguenti consigli per il bene di tutti i siciliani:

1)
L' assunzione a tempo pieno e determinato di 1/3 di tutti i disoccupati della regione per un periodo di tre anni con qualifica di addetto alla riqualificazione del territorio regionale, in maniera da rendere le spiagge e le campagne della sicilia più belle e pulite al fine di potere ospitare tutti i turisti che vogliono soggiornare nella regione del sole;

2)
la realizzazione di 9 casinò provinciali uno per ogni provincia in maniera da favorire
l' industria del turismo del gioco, al pari degli investimenti che sta attuando il lungimirante governo spagnolo.
3)
sgravi fiscali totali per 3 anni agli agricoltori che coltivano prodotti biologici;
4)
sgravi fiscali biennali per tutte le aziende siciliane, per far crescere l' impresa siciliana che dopo due anni di crescita potrà abbracciare il federalismo fiscale che l' italia sta pian piano attuando in questi ultimi anni.
5)
cittazinanza onoraria della regione sicilia per il coraggioso Beppe Grillo, mente libera al servizio del popolo che agisce per dare speranza al popolo che giustamente pretendono più sforzi dai politici e da chi li governa.


GiovanniM 27.09.12 20:09| 
 |
Rispondi al commento

non saranno esperti in politica... ma anche coloro che sono stati da 20 anni fino ad ora vedo ascese e non salite....o d obbligo cambiare se vogliamo nuovi orizzonti

grazia 19.09.12 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Un po troppo presto aver chiuso le primarie.

Il realista 17.09.12 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Mostriamo finalmente il volto dell'Italia pulita, di un Paese civile che pone in primo piano la dignità delle Istituzioni, che onorano con serietà e convinta forza il mandato di rappresentazionza conferito dal Popolo: il Popolo Sovrano...e i cittadini dicono basta ai privilegi, basta a militare per compiacere gli interessi delle multinazionali, basta con un mercato sporco di sangue, basta con la scellerata pratica della sperimentazione animale, basta con gli scempi alla natura, basta con un sistema finaziario che protegge e sostiene solo le banche, basta con i monopoli... basta con lo slogan (copertura) 'ce lo chiede l'Europa'. Programmi chiari e dettagliati con esplicita assunzione di responsabilità della sua attuazione per invitare il cittadino al voto, in mancanza non c'è voto!

rossella forlani 17.09.12 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Progetto n. 1 - Tasse al 7%
http://iovogliote.blogspot.it/2012/09/progetto-n-1-tasse-al-7.html

raf 16.09.12 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Questa e' l'ultima spiaggia,se non si volta pagina adesso ,ho paura che il popolo esasperato (me compreso),scenda in strada e non per fare qualche stupida manifestazione.

Salvatore Fortuna, Siracusa Commentatore certificato 16.09.12 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha partecipato alla riunione di BILDEMBERG del 2011
http://quaeram.blogspot.it/2012/09/chi-ha-partecipato-alla-riunione-di.html

raf 16.09.12 14:38| 
 |
Rispondi al commento

bisogna ricordarsi delle trivellazioni in sicilia che stanno creando le nuove scosse.
bisogna chiudere tutti iromborsi a ospedali privati che hanno solo rubato fino ad ora.
il riciclo totale deve essere un imperativo come il centro riciclaggio di vedelago, eliminando discariche e inceneritori.

tony m., treviso Commentatore certificato 16.09.12 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Ho ascoltato l'intervista a Cancelleri e mi e' piaciuto molto. Mi ispira fiducia. Spero tanto nel suo successo! Siciliani puliti e onesti... alla riscossa ! Fate piazza pulita di quell'ammasso nauseante che vi ha governato e deluso fino ad oggi ! Siete un popolo fiero e intelligente, meritate rappresentanti capaci e onesti. Una trevigiana

Giuseppina ., Treviso Commentatore certificato 16.09.12 08:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Giancarlo Cancelleri
Quando ha tempo, le chiedo con gentilezza di spiegami anche come vuole attuare i 5 punti chiave del vostro programma, sono d'accordissimo sul discorso tagli ai costi della politica,diminuzione degli stipendi,diminuzione delle pensioni, io ci aggiungerei anche dei licenziamenti a soggetti che non meritano il ruolo che coprono ( qualunque esso sia ).
L'ambiente... che argomento delicato, che cosa intende, quando dice di voler intervenire e come intende salvaguardarlo.
Trattamento corretto dei rifiuti... cosa intende come trattamento corretto e come pensa di smaltire i rifiuti.
Turismo: come intende migliorarlo dove gia' esiste e crearlo dove non c'e'.
Caro Giancarlo io sono un cittadino e spero tanto lei trovi il tempo di rispondermi e soprartutto che lei sia il primo di una lunga serie di nuovi proffessionisti della politica, che spieghi nel dettaglio come ha veramente intenzione di affrontare quei problemi che ha giustamente individuato come essenziali e prioritari da affrontare.
In attesa di un suo gentile riscontro sempre cordialmente
Ivano Longinotti

ivano longinotti, Capiago Intimiano Commentatore certificato 16.09.12 02:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'esempio è sempre stato il metodo più recepito dal popolo e quando manca gran parte della gente non sa decidere quando è il momento di imboccare la strada giusta. Per essere efficace deve partire dall'alto, cosa che non è stata mai fatta e che ci si auspica che si faccia come da programma. Ora occorre la divulgazione profonda per fare rendere conto fino alla vecchietta che non legge nemmeno i giornali e figuriamoci internet (la rete è quella da pesca),la posta in ballo è altissima perchè tutti gli strati sociali sono stufi del sistema sporco,ladro,traditore degli ultimi 50 anni. Il mio augurio è semplice: AVANTI A TUTTI I COSTI, persa questa possibilità l'alternativa purtroppo sarà guerra civile almeno da noi in Sicilia. Al Nord gli si stanno riducendo ORA stipendi, posti di lavoro, con aumenti di precarietà e disoccupazione, mentre da noi questi problemi li abbiamo già da tempo. Da noi si dice che: al peggio non c'è fine e questo mi fa paura.

sebastiano b., catania Commentatore certificato 15.09.12 20:06| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO TUTTI SICILIANI FORZA M5S

renata p., genova Commentatore certificato 15.09.12 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Da siciliano conosco il mio popolo e so' che e' un popolo rassegnato da sempre a subire di tutto da tutti .
Per 20 anni i Siciliani a maggioranza hanno votato Berlusconi , Cuffaro e Lombardo nella vana speranza di potere ancora sopravvivere.
Ed invece la mia cara Messina ogni anno perde 2.000 abitanti .
E' bene sbandierare che si devono ridurre gli stipendi dei politici ed anch'io anni fa',in tempi non sospetti , ho coniato lo stesso slogan per le elezioni di un piccolo comune ottenendone in cambio il controslogan secondo il quale''' i politici se vogliono lasciano da un lato e si riprendono il doppio dall'altro'''.
Quello siciliano e' un popolo rassegnato ma furbo e molto sospettoso .
Diede credito solo a Garibaldi perche' al popolo garibaldino in rivolta furono promesse le terre dei ricchi e cosi' non fu' ,tanto che lo stesso Garibaldi che non voleva mancare alla parola data venne persino tratto in arresto e mandato in esilio.
Bisogna quindi fare un programma in cui il siciliano possa vedere dove stanno i soldi e dove vanno a finire questi soldi .Mostrtare un progetto credibile e sostenibile in cui il siciliano possa credere che veramente si possa redistribuire la ricchezza non
verso mafia e burocrati ma in servizi tangibili.
AD ESEMPIO:HANNO RIMESSO DA POCO IL TICKET SULLE PRESTAZIONI SANITATIE ANCHE A CHI GUADAGNA SOLO QUALCHE CENTINAIO DI EURO L'ANNO.
Questo e' un tema sentitissimo da piu' del 50 per cento del popolo siciliano che hanno un reddito inferiore ai 36 mila euro l'anno E CHE SI SENTONO TRADITI E RIDOTTI ANCORA DI PIU' IN MISERIA.
Iniziare una raccolta di firme per fare ripristinare le vecchie soglie dei ticket sarebbe un segnale tangente e molto sentito che qualcosa di concreto e velocemente acquisibile si potrebbe attuare per via politica.
So' che il mio piccolo contributo di esperienza vi potra' essere di aiuto.
AUGURI DI BUON LAVORO

FRANCESCO FAZIO 15.09.12 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Sono soddisfatto del sistema adottato per la scelta dei candidati......quindi vi faccio tanti auguri!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Antonio Pitucci 15.09.12 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Già applicare i 5 punti del programma siciliano al resto dell'Italia servirebbe a cambiare in meglio, e di molto, lo stato attuale di questo nostro paese da tanto così mal governato, anzi sfruttato!! Walter Laurenzi da Ancona

walter laurenzi, Ancona Commentatore certificato 15.09.12 11:28| 
 |
Rispondi al commento

ho ascoltato l'intervista a cancelleri: credo che andrebbe trasmessa in tutte le scuole e in tutte le famiglie (intese come genitori e figli)e anche nelle chiese durante l'omelia. cari siciliani, non avete più scuse, ora dipende da voi, potete scegliere se rimanere quello che siete o se volete cambiare veramente. non sono siciliano ma la conosco e la amo e anche i siciliani sono grandi.
anche il più lungo viaggio inizia col primo passo
ce la farete
auguri

peter 15.09.12 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Il problema più grosso sarà governare senza farsi condizionare dai poteri forti non elettivi! Comunque in "bocca al Lupo e proviamoci.
Bellina G.

Giovanni Bellina 15.09.12 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Miticiiiiii...xo x le pensioni xk 3000euroo???aboliteleeeee...qlle dei consiglieri regionali e di tutti gli altri...o almeno ke sia contributiva e valida solo x lo stesso tempo ke si e' prestato servizio ai cittadini(esempio,legislatura d 5anni pensione sl d quei5anni)cmq grandi lo stessooo..asfaltateliiiiii

Francesco mercurio 15.09.12 00:49| 
 |
Rispondi al commento

"...tagli ai costi della politica, ambiente, trattamento corretto dei rifiuti, turismo. Questi 4 punti generano l'ultimo che è il più importante: lavoro...." Belle parole complimenti...Ma il punto più importante per i Siciliani sarebbe l'applicazione dello statuto speciale della regione siciliana.
Senza questo punto importante il resto è niente.
Cmq aspetto il programma completo.

unonessuno centomila 15.09.12 00:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Daccordo,ma siamo sull'orlo della svolta se non incidiamo di piu con un programma piu dettagliato piu convincente rischiamo di perdere il momento specialmente in sicilia dove il consenso ancora non ha raggiunto il giusto livello.molti che vorrebbero dare il voto al M5S dubitano perche non vedono una buona alternativa.Rischiamo di perdere tutti i voti del"che ne so..non so a chi votare..."anzi se non diamo l'affondo con un programma con le palle quei voti andranno ancora una volta dalla parte sbagliata!!!!leggo timore in questo programma come presentarsi con timidezza leggo indecisione e cosi come me molti!abbiamo bisogno di una leadership sfrontata decisa che non lascia spazio a dubbi..per questo ci hanno fottuto per anni,lavorando sui dubbi e" l'ignoranza" promettendo l'impossibile ed adesso che la gran parte del popolo siciliano si e' resa conto che quella classe politica ha fallito,ha tradito si aspetta che questo movimento si imponga con decisione!!!!

Maurizio campailla 14.09.12 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Non temete tanto qui e dal dopo guerra che nessuno a saputo governare ma hanno fatto solo i fatti loro,siccome voi non siete li per quello(per i non addetti cosa impossibile con la rete) pensate la partita ancora deve iniziare e già vincete 1a0 complimenti e buon lavoro.

francesco q., cellamare bari Commentatore certificato 14.09.12 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Forza Giancarlo, con il movimento dimostra a questi ladri che il popolo è la vera democrazia, il popolo non ha più bisogno di essere governato da esseri immondi che ottenuta la poltrona agiscono e assumono atteggiamenti da padroni dimendicando d'essere solo dei dipendenti, spero che il MOVIMENTO gli riservi quello che il presidente CORREA ha applicato ai parlamentari che lo hanno preceduto e che hanno indebitanto l'Equador. grazie ancora Giancarlo e buona fortuna, non sarai solo, noi siamo con te,
Renato

Renato Mancini 14.09.12 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Impossibile? Troppo bello? Irrealizzabile? Fantasioso? Fino ad oggi abbiamo votato sempre gli stessi loschi individui, cambiare, oltre a non costarci nulla, ci servirà a farci alzare la testa. Avevo 25 anni quando sentì parlare, e partecipai a qualche riunione, per la prima volta di "Democrazia Diretta" ma ancora il web non era così diffuso come oggi e naufragò tutto nel nulla di fatto... Oggi i tempi sono maturi e la gente è stanca di tutti quei lestofanti che ci hanno governato... Diffondete, condividete, CONVINCETE la gente che vi sta accanto e che conoscete... Ne vale del futuro nostro e dei nostri figli oltre che della nostra amata terra!!!

Lino Nero 14.09.12 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Con tutta la buona volontà, ma questo non è un programma, è una dichiarazione d'intenti, ottimistica e generica. Io proporrei anche di abolire il maltempo.

Andrea Amadei 14.09.12 18:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Cancelleri sembra un buon programma anche se mi sembra d'aver gia sentito atri politici far uso delle parole turismo e lavoro per raccogliere consensi,come gia qualche altro ha accennato il programma detto cosi sembra un po troppo blando,quindi mi viene spontaneo chiederti:riguardo al turismo,l'idea e' di migliorare i collegamenti,trasporti infrastrutture etc ....facendoci uscire da questa condizione quasi terzomondista??riguardo al lavoro:cosa intendi sviluppare una politica che agevoli le nostre aziende agricoltura pesca etc...migliorare la nostra economia evitando coorporazioni esterne che ci hanno sfruttato da sempre??poi non vedo nessun accenno alla lotta all mafia come
Mai??intendo rinforzare il personale di polizia dopo tutto e' lavoro anche quello,piu supporto ai magistrati miglioramento della logistica,o vorresti lasciare ancora Roma occuparsi di quello??come intendi evitare infiltrazioni mafiose dentro la tua(nostra) amministrazione?ridurre gli stipendi daccordissimo,perche non si riduce anche il numero dei parlamentari alla regione??la maggior parte di loro non produce una mazza!!!tante domande da fare con un programma cosi vago,spero tanto che al piu presto avremo la possibilita di leggere molti piu dettagli.ad ogni modo tanti auguri e spero che sia la volta buona!!forza M5S

Maurizio campailla 14.09.12 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Giancarlo ben detto se si è in grado di amministare una famiglia va tutto bene e non ci vuole esperienza politica ma onestà.quella che manca loro. In bocca al lupo ciao Gianco

giancarlo gianangeli 14.09.12 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Credo che l'unico modo per chiarire il programma, davvero un po' troppo riassuntivo, sia quello di definire nelo più breve tempo possibile anche i nomi degli assessori. Loro dovranno poi scrivere, con un certo dettaglio, le migliorie i punti del programma di competenza. E laddove ci saranno dei contrasti dovrà essere il candidato presidente a trovare le mediazioni.
Portiamo il governo potenziale già fatto ai cittadini. Non aspettiamo di essere eletti. Allora sarà tardi. Non dobbiamo aver paura di vincere!

tiziano binda, lecco Commentatore certificato 14.09.12 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Non hai mai visto una famiglia fallire? Dove vivi sulla Luna?

melchiorre rolandi, parma Commentatore certificato 14.09.12 13:26| 
 |
Rispondi al commento

soprattutto i cittadini si governano con l'ONESTA? che porta con se molte altre virtù, ma sopra tutte la SOLIDARIETA' il sud america e Kinsey insegnano

Aldo Moro 14.09.12 13:01| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno a tutti desideravo sapere se ci sono e chi sono i candidati per il colleggio di Trapani e chi è il rappresentante per la mia città del nostro mitico movimento. grazie

roberto tartamella 14.09.12 12:58| 
 |
Rispondi al commento

spunk pirata hai ragione ma vedi i programm sono tutti buoni nella carta,non credo che il m5s si presenti con delle cavolate nel programma,a parte questo il problema è che nonostante tutti i buoni programmi visti per la sicilia non c'è mai stato qualcuno a fare quello che aveva proposto quindi il programma è stato solo pubblicità per la campagna elettorale.io ormai guardo solo le persone non voto più chi si candida con un partito e non voto chi già è stato eletto più di una volta perché ha già fallito.in conclusione l'unica speranza è il movimento gli altri ormai li conosciamo.ovvio che se ci chiariranno il programma è meglio ma io li voto comunque.

sergio r. Commentatore certificato 14.09.12 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Essendo io un simpatizzante M5S e desiderando chiarezza alle prossime elezioni siciliane, gradirei che il nostro candidato "grillino" chiarisca per benino il proprio programma, perche' e' troppo semplice scivere 5 parole ma per non essere accusati di non avere un programma perche' non pubblicare per ognuna delle 5 parole cosa si intende fare?? Poche parole ma CHIARE. Cosa intende fare per la riformna sanitaria appena varata da Russo? intende modificarla? Mi pare giusto che l'elettore debba votare conoscendo le conseguenze del proprio voto!! Grazie

Spunk Pirata, Caltagirone Commentatore certificato 14.09.12 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Liberiamo la sicilia dalla mafia ma soprattutto dalla politica mafiosa.....mi sono sempre detto perchè ultimamente si parla solo di ndrangheta calabrese e alla fine ho capito, la mafia ormai era nelle istituzioni, nel governo e quindi comandava direttamente l'italia e quindi erano finalmente finite le lotte tra clan con la stagione delle stragi perchè era stato eletto direttamente un loro membro e hanno vinto loro

Roberto V., Somma Lombardo Commentatore certificato 14.09.12 10:56| 
 |
Rispondi al commento

La Sicilia è bellissima, i siciliani sono eccezionali tranne purtroppo per quel cancro che si chiama mafia.
Se la Sicilia diventa 5 stelle giuro che mi trasferisco li' per godermi tutto cio' che offre questa meravigliosa isoletta... forza trinacria!

Ivo 14.09.12 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Bravo, finalmente semplici e chiari, avanti così e tanti auguri da Brescia

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.12 07:32| 
 |
Rispondi al commento

Sono impaziente per le elezioni voglio vedere il M5S schizzare avanti e sono sicuro, sempre che, si faccia avanti a tutto la NUOVA LEGGE ELETTORALE, non berlusconiana o del PD o di Vendola, comunque che sia con le preferenze e senza premi per chi vince. PURI VOTI E NIENTE PIU'.Il Movimento 5 Stelle avra' una buona e grande rappresentanza nel Parlamento che deve e sara' PULITO!
Vivo in Venezuela e prima di tutto dobbiamo cacciare il dittatore Ugo Chavez Fria il 7 di ottobre prossimo, dopo 14 anni di oppressione e distruzione economica di questo Paese, che non merita come l'Italia di stare come sta.

renato farina 14.09.12 00:31| 
 |
Rispondi al commento

Scusa ma una famiglia è una cosa uno stato un altra. Il voto conta ma il curriculum pure. La meritocrazia è sconosciuta in italia proprio perchè spesso il voto è contato più del curriculum, troppo di più. Non ti conosco per cui sarai bravissimo ma on fare paragoni tra famiglia e stato, non stanno in piedi

marco b., Torino Commentatore certificato 13.09.12 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Che bella persona. Questo è il M5S Vi seguiro con fiducia

mariuccia rollo 13.09.12 20:42| 
 |
Rispondi al commento

...persone come Giancarlo Cancellieri sono l'orgoglio del movimento! Sono onorato di far parte di questa Italia! In bocca al lupo! ...andiamo a riprenderci la nostra Italia!!!

Gianfranco Cipriano 13.09.12 20:40| 
 |
Rispondi al commento

tanto lo so qui è dura non si vince.già stanno comprando i voti con i soldi dei rimborsi elettorali.50 euro a voto.ma io voto m5s

sergio r. Commentatore certificato 13.09.12 20:39| 
 |
Rispondi al commento

In gamba Giancarlo, forza M5S!

Mariotto R. Commentatore certificato 13.09.12 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna governare col buon senso ma ancora prima con l'onestà, e la lealtà verso Grillo (visti le ultime faviate...). Tanti auguri, ne avete bisogno.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 13.09.12 19:40| 
 |
Rispondi al commento

A proposito del tetto ai manager di Stato, leggo e riporto:

"Altro tema riguarda le eventuali deroghe al tetto. "Molti di noi - ha riferito Roberto Zaccaria (Pd) - è favorevole a inserire nella legge alcune deroghe per casi particolari. Un Manganelli, un Canzio
o un Befera è giusto che abbiano retribuzioni pari alla loro responsabilità". "Il governo - ha detto però il ministro Patroni Griffi - ha ritenuto opportuno, al momento di attuare la norma, di non esercitare la facoltà di deroga. Comunque riferirò al premier questo indirizzo".

Che sensibilità Zaccaria del PD per gente pagata 600.000 euro annui. Ma è del PD? E per le famiglie che vivono con 18.000 euro annui che prova, questo sensibile parlamentare? Col PD la pacchia per i politici e loro protetti non finirà mai.

E poi, si sa, di deroga in deroga non si toccherà nessuno.

Ultimo capoverso da: Diciotto i manger pubblici con gli "stipendi d'oro" - Repubblica.it

Chiara Mente Commentatore certificato 13.09.12 19:38| 
 |
Rispondi al commento

bravo giancarlo, spero che sii apprezzato e portare la tua rivoluzione in Regione Sicilia.

gaetano SOLANO, dorgali cala gonone Commentatore certificato 13.09.12 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Forza siciliani, fate vedere di che pasta siete fatti, spero vivamente che il m5s vinca le regionali, solo così avrete il modo di riscattarvi. In bocca al lupo Sicilia.

ivan scipioni 13.09.12 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Bel programma, belle idee, siamo con voi! ADELANTE SICILIA!!!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato 13.09.12 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Certo che in giro si vedono dei cartelloni con delle facce cosi amiche e rassicuranti!
Finalmente abbiamo un'alternativa!
FORZA MOVIMENTO 5 STELLE !!!!!

renato vaccaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.12 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo non è vero che le famiglie non falliscono ma vi è comunque una sostanziale differenza: pagano sulla propria pelle i fallimenti. Non si può dire certo lo stesso della nostra classe politica.

Penso che la Sicilia sia la regione più bella al mondo: bel mare, buona cucina, clima perfetto, paesaggio splendido e monumenti tra i più importanti del mondo.
Le persone che ho conosciuto si sono sempre distinte per generosità ed accoglienza.
Ti auguro di diventare governatore e dimostrare che la Sicilia può diventare la regione più ricca d'Italia.
Auguri vivissimi.
Nicola

Nicola B., Venezia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.12 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Adesso tocca a TUTTI NOI muoverci: in quasi ogni comune c'è una organizzazione a Cinque Stelle, CERCATELA e CONTATTATELA, aiutate noi e voi stessi a buttare via questi atroci dinosauri della vecchia politica che sanno solo divorare tutto!!!
Serve aiuto per i gazebo e il volantinaggio!!!

Alberto M., Castelvetrano Commentatore certificato 13.09.12 18:22| 
 |
Rispondi al commento

io proporrei per il taglio degli stipendi un taglio "vero". Nel senso che va bene prendere "solo" 2.500 euro al mese per il consigliere. Ma non che la regione ne sborsa lo stesso 10 mila e i restanti restano come fondo cassa. Perchè il risparmio della gente non ci sarebbe lo stesso.
Insomma oltre a limitare gli introiti dei consiglieri, bisogna limitare gli esborsi della regione.

Stefano C. Commentatore certificato 13.09.12 18:20| 
 |
Rispondi al commento

io ti voto....

tatiana bravato 13.09.12 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Sono un cittadino Emiliano Romagnolo e ho gia dato il voto alle regionali al M 5 S e lo seguo da vicino e con vivo piacere e iteresse, mi dispiace di non essere un Siciliano prima di tutto per quella meravigliosa terra e popolazione, secondo mi farebbe piacere ingrassare le liste Grilline; occhi aperti per non farsi infiltrare dalla mafia, sarebbe uno sfacelo, auguri Giuseppe

GIUSEPPE PON. 13.09.12 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Cari Cittadini e Cittadine a 5 Stelle,
INSERIAMO "GAIA: THE FUTURE OF POLITICS" (la democrazia diretta e telematica mondiale) NEL PROGRAMMA POLITICO DEL MOVIMENTO 5 STELLE

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/09/inseriamo-gaia-the-future-of-politics-la-democrazia-diretta-e-telematica-mondiale-nel-programma-poli.html

Marino MASTRANGELI, Cassino (FR) Commentatore certificato 13.09.12 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti, sono le idee giuste: prima di tutto riportare l'interesse dei cittadini verso la politica, poi .... si può fare tutto e, in primis, ambiente e turismo.
Complimenti ancora e FORZA GIANCARLO

Raffaele Maffioli 13.09.12 17:45| 
 |
Rispondi al commento

e la prima volta che vedo giancarlo cancellieri,grande simpatia e sopratutto volto pulito.Da siciliano non posso che augurarmi la sua vittoria,abbiamo bisogno di persone come lui.Auguri a te,naturalmente con il mio voto.

giovanni cantarella 13.09.12 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Sono stanco delle solite facce di bronzo dei vecchi politici. Ma uno del nord come Grillo si interessera' veramente della Sicilia?

SALVATORE I., Palermo Commentatore certificato 13.09.12 17:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Ci dicono che non sapremo governare". E quale peso può avere una frase come questa, detta da chi non ha saputo governare ?
Il M5S, forse, non saprà governare, è da dimostrare con i fatti però ! Loro hanno dimostrato che non sanno governare e questo è un dato di fatto, ampiamente dimostrato.
Quindi è meglio che tacciano e si facciano da parte con la coda tra le gambe, ed abbiano il pudore di tacere, visto il danno che hanno fatto

Alessandro La Tessa 13.09.12 17:30| 
 |
Rispondi al commento

il cognome è CANCELLERI! (senza la "i"...!)

Giulia Di Vita 13.09.12 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Credo che sarebbe stato meglio pensare ad una riduzione degli stipendi meno drastica ma estesa anche a tutti i funzionari e professionisti dello stato (manager, magistrati, sindaci, direttori della ASP, ecc.ecc.)che guagagnano oltre 5.000 euro al mese netti. In sostanza, nessuno, indipendentemente dal ruolo che ricopre al servizio dello Stato, può guadagnare oltre 5.000 euro al mese netti. Colpire così pesantemente soltanto i politici mi sembra che possa dare l'ipressione di essere strumentale e basta. D'altronde, vi sono dei cittadini estrememente validi e competenti, i quali pur guadagnando circa 5.000 euro al mese (non è una colpa)per le loro capacità, competenze e funzioni, potrebbero dare una grossa mano d'aiuto sia al nostro paese sia al nostro movimento. E' ovvio che se questi dovessero essere costretti a guagnare la metà di quanto guadagnano in atto, non si avvicineranno mai alla politica. E questo potrebbe essere un gran peccato. Tra l'altro, ridurre lo stipendio di tutti fino al tetto massimo di 5.000 euro, garantirebbe, comunque, un'ottima qualità di vita e, se ciò non bastasse, si tradurrebbe davvero in un gran guadagno per lo stato che forse potrebbe ridurre il deficit.

Giovanni Africa, Reggio Calabria Commentatore certificato 13.09.12 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

purtroppo non posso votare per il M5S siciliano. pur essendo nato e vissuto in Sicilia per 36 anni ormai vivo a Trieste.
La mia occasione di votare 5S arriverà alle prossime politiche.
FORZA M5S!!!

ciccio p., Trieste Commentatore certificato 13.09.12 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Siete /siamo l ultima speranza per questo paese! Non deludeteci.

Alessandro rubini 13.09.12 17:12| 
 |
Rispondi al commento

La luce che questo ragazzo ha negli occhi è meravigliosa, si vede che crede FORTEMENTE in quello che dice, non per soldi ma per passione.
Abbasso i politici professionisti, riprendiamoci la vera politica fatta dalla gente per la gente Grazie M5S

Angelo 13.09.12 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente una ventata di onestà in un'isola che da troppo tempo è ostaggio della mafia, politica e non. Sono un siciliano, giovane e appena laureato, che sta per lasciare una terra arida in cui la speranza di un cambiamento è morta da tempo. L'impegno di Gente come voi mi ricorda di non essere solo; avrete il mio voto e spero che un giorno i siciliani si sveglino e decidano di smettere di accettare lo schifo solo perché ci siamo abituati.

Davide Terrana 13.09.12 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Gianni Giuseppe BeccalliIeri alle ore 22:27Modifica
IL POTERE ALLE CASALINGHE!!!!!!!!!!!!!!!!( NON HO MAI VISTO UN AZIENDA FAMIGLIA, FALLIRE) SONO I NOSTRI MIGLIORI, IMPRENDITORI (speriamo non si offendano, non le associo ai nostri "imprenditori", tutti bisognosi di finanziamenti)
E IN UN MESE TI SISTEMANO LA NAZIONE.

Gianni Giuseppe Beccalli, Crema Commentatore certificato 13.09.12 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Cancelleri ha detto bene. Noi cittadini abbiamo visto sempre fallire le amministrazioni gestite dai partiti politici e non fallire una famiglia. I politici attuali non devono avere il diritto di criticate gli esponenti del M5S che si stanno mettendo in gioco per governare e cambiare questo paese. Sono i politicanti attuali i responsabili dell fallimento della regione Sicilia. Gli stessi soggetti che si sono messi in corsa nuovamente per le regionali. Loro? cazzo, gli artefici del disastro attuale che si candidano per risolvere i problemi creati da loro. Ma non prendiamoci in giro. Basta con la solita politica clientelare e assistenziale. Non può funzionare più. Bisogna fare una rivoluzione culturale in Sicilia e il M5S ci sta già provando! Non dico che gli attivisti del M5S sono perfetti ed incorruttibili, ma almeno si sono posti quei principi base che sono fondamentali per una buona politica e cioè : fare politica senza soldi, essere incensurati e non svolgere più di due mandati. In questo modo si evita di fare una vera e propria carriera politica perchè la politica non è un lavoro a vita ma semplicemente una missione temporanea. Tutto qua. Queste cose sono essenziali per una sana politica. Sono concetti semplici e quasi banali, ma totalmente ignorati dalla classe politica attuale che fà esattamente il contrario di tali pressuposti. Togli i soldi alla politica e la politica diventa una cosa meravigliosa, altrimenti la politica sono i soldi é semplice. Semplicissimo. Per governare basta un minimo di buon senso. Cosa che non hanno i partiti politici attuali. Sono sicuro che il M5S riuscirà ad entrare a Palazzo D'Orleans e dare il suo fondamentale contributo per una Sicilia migliore e sopratutto diversa.

Gaspare M. Commentatore certificato 13.09.12 16:58| 
 |
Rispondi al commento

fantastico..bravissimo

Andrea_ D., bi Commentatore certificato 13.09.12 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Io ti voto

Salvatore Fortuna, Siracusa Commentatore certificato 13.09.12 16:56| 
 |
Rispondi al commento

CANCELLIERI GIANCARLO Ti giungano y migliori AUGURI dal M5S .PIEMONTE.

Renato Borio, Giaveno-To Commentatore certificato 13.09.12 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è niente da fare: la Sicilia non ha mezzi termini nelle eccellenze . O partorisce pessimi individui oppure gente il cui coraggio e abnegazione sono formidabili e di esempio per le generazioni a venire.
Abbiamo bisogno di questi ultimi siciliani che sappiamo essere tanti...

Dario V. Commentatore certificato 13.09.12 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Grande Giancarlo

lottare contro i Baroni-Oligarchi siciliani è TOSTA

Una battaglia che forgerà i M5Stelle.

Il Sommo Matematico dice che 150.000 voti si possono acchiappare....ma si possono anche raddoppiare..se guardate le elezioni di Napoli e Parma!!!!!

Studiatele e capirete!

Qui non possiamo dire di più , ci sono troppi guardoni che ne approfittano!!!!!!!

FORZA SICILIA

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 13.09.12 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Se io fossi Siciliano, voterei sicuramente per Giancarlo Cancellieri. Siciliani!!! e' arrivata l'unica vostra possibilita' di cambiare la Sicilia e tutta l'Italia

Giorgio Mantico, Vicenza Commentatore certificato 13.09.12 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Un consiglio, siciliani,per entrare con la gamba dritta in regione non rispondete ai sondaggi sul voto che darete; , le loro previsioni di voto devono essere moltoooo più basse di quelle reali. Disorientarli . E fatevi tanta pubblicità anche con il passaparola orale...

caterina c 13.09.12 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Bravo. Un programma buono.
Mi auguro che possa applicarlo. Nella bolgia dei soliti partiti, con gli stessi personaggi in cerca di poltrone, emerge il movimento a 5 stelle. Sogno
una politica pulita, nella quale il cittadino non sia vittima ma protagonista.
Grazie
G.F.

Giuseppe Ferrara 13.09.12 16:17| 
 |
Rispondi al commento

"Ci accusano di non avere esperienza politica, che non sapremo governare perchè appunto siamo cittadini. Ma io non ho mai visto una famiglia fallire."

Geniale. Bravissimo. La semplicità è rivoluzionaria.

Forza M5S e forza Giancarlo!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.12 16:14| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguri a tutti i siciliani che ora hanno la possibilita' di iniziare una rivoluzione politica culturale!!!

Steven H. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.12 16:09| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo !

forza ragazzi !!

Roberto B. Commentatore certificato 13.09.12 16:08| 
 |
Rispondi al commento

ulteriore conferma che quella regione martoriata ha la capacità di donare al mondo persone eccezionali.

grazie.

niamo suppo Commentatore certificato 13.09.12 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Peccato che le più importanti reti locali e regionali siciliane non abbiamo MAI parlato del candidato del m5s; stanno facendo un oscuramento mediatico/politico esagerato; parlano solo dei vari Musumeci, Crocetta, Miccichè e quant'altri..VERGOGNOSI. Spero che si possa intervenire e riuscire a far arrivare il messaggio del movimento a tutti coloro che realmente vogliono un cambiamento radicale.

Marco Bongiovanni 13.09.12 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Giancarlo
in bocca al lupo
zio tonio

Antonio B. Commentatore certificato 13.09.12 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Auguri, ho amici in sicilia che voteranno il M5S mi hanno detto di non poterne più dei politici e loro conniventi.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 13.09.12 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Mi auguro che i siciliani sappiano capire lo spirito del M5S.....hanno in mano le chiavi per il cambiamento...sociale politico ed economico...Popolo Siciliano a voi la scelta!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 13.09.12 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono cose sensate.Le stesse che dice Renzi. Ma perchè non si parlano?

giulio avogadro 13.09.12 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Straordinaria somiglianza (barbetta a parte) con quell'irriverente "canzoniere" che si firmava con lo pseudonimo di Tony Troja. Ma se è davvero lui, perché presentandosi al pubblico di M5S non ha ricordato questi suoi simpatici trascorsi internettiani su YouTube? Guadagnerebbe consensi!
http://www.youtube.com/watch?v=h0uwff7wtOc

Il Misantropo 13.09.12 15:30| 
 |
Rispondi al commento

alla grande!! forza forza forza!!! la Sicilia ha bisogno innanzitutto di lavoro onesto! W la Sicilia!! W i Siciliani!!

Alessandro Boin, Legnago Commentatore certificato 13.09.12 15:27| 
 |
Rispondi al commento

sono convinta che ce la farai e ce la farete, auguri dal cuore!!!

Milena Foresi 13.09.12 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Caro Giancarlo, nei punti focali io aggiungerei, da campano quale sono, lotta alla corruzione, alle mafie, semplificazione burocratica e fiscale, sviluppo e valorizzazione delle caratteristiche peculiari del territorio, non solo nel turismo ma anche e sopratutto nell'agricoltura e pesca. In bocca al lupo perchè ti aspetta un compito tremendo

salvo c., genova Commentatore certificato 13.09.12 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Bene Giancarlo questa è politica. Grazie.

Roberto P., Vetralla Commentatore certificato 13.09.12 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna azzerare l'industria della politica,unica industria finora "efficiente"in Sicilia un'industria che parte dai vertici più alti della regione e che si dipana attraverso decine se non centinaia di figure intermedie,consulenti amministratori etc per finire poi laddove incontra l'anello più debole: il lavoratore,il bisognoso.
Ovviamente inculcare ai siciliani in breve tempo l'idea che quest'industria non esiste più,perchè non esistono più le condizioni storiche e culturali chel'hanno determinata è cosa dura,così come cosa dura sarà far capire loro che la corretta gestione dei rifiuti,il rispetto dell'ambiente,un turismo privo di logiche clientelari e assistenzialiste,ma basato su una promozione intelligente del territorio alla lunga,ma forse anche alla breve pagherà.

settimio miccichè 13.09.12 15:13| 
 |
Rispondi al commento

RITIRATE I VOSTRI (ancora per poco) SOLDI DALLE "BANKE"
E IL GIOCO E' FATTO.
TROPPO SEMPLICE????? VOGLIAMO VEDERE DEL SANGUE??????
PRECISO LA DOMANDA:
LE BANCHE SENZA I NOSTRI SOLDI, COME FARANNO A PAGARE LE PENSIONI D'ORO E PURE GLI STIPENDI AI PARLAMENTARI.
MA NOI CON I SOLDI IN TASCA, POTREMO SEMPRE FARE LA SPESA DI CASA E FARE BENZINA.
E LASCIAMO CHE QUELLI (BANDA BASSOTTI) USINO LE LORO CARTE "ORO" , QUANDO NESSUNO LE ACCETTERA'.
DATO CHE LE BANKE NON POTRANNO PAGARLE, NON AVENDO I NOSTRI SOLDI???.

IL BUSSINES, (o l'affare) MONDIALE, NON E' NE L'ENERGIA NE L'ALIMENTAZIONE.
UDITE UDITE....E' LA CARTA (igienica vale di più) M O N E T A.


IMPRENDITORI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
NON PAGATE NE TASSE NE CONTRIBUTI AL GOVERNO LADRO.
MI SEMBRA CHE UN'AZIENDA FALLITA , NON POSSA INCASSARE NESSUN CREDITO, ALTRIMENTI E' PERSEGUIBILE PER LEGGE. BENE
ALLORA RITIRIAMO TANTE "ALCOA" CHE VOGLIONO CHIUDERE, TANTO IN PARTE SONO GIA' NOSTRE, AVENDO RICEVUTO I VARI FINANZIAMENTI A FONDO PERDUTO, E FACCIAMO VEDERE CHE SIAMO CAPACI DI CREARE DEI POSTI DI LAVORO SENZA BISOGNO DELLE BANKE NE DEI RISPARMI DEI CITTADINI.
ALTRIMENTI, ANDIAMO AVANTI A MANDARLI A ROMA, PERCHE POSSANO DARCI I LORO SERVIZI?????
BUON LAVORO A TUTTI

UN ALTRA PROPOSTA OSCENA:
VISTO CHE MEDIAMENTE OGNI FAMIGLIA SPENDE 110 EURO LA SETTIMANA (questa è la vera risorsa economica) AI SUPERMERCATI, CHIEDIAMO CHE VENGANO DIVISI I PRODOTTI "ITALIANI" (non ITALIANI made in CINA) DA QUELLI DI IMPORTAZIONE.
NON E' AMMISSIBILE CHE COMPRIAMO LE PESCHE DALLA SPAGNA I POMODORI DA ISRAELE E I KIWI DAL CILE(ma ci pensate ...CILE), E I NOSTRI AGRICOLTORI VANNO IN MALORA.
E' TROPPO FATICOSO PURE QUESTO?????

Gianni Giuseppe Beccalli, Crema Commentatore certificato 13.09.12 15:10| 
 |
Rispondi al commento

speriamo bene li la malavita spara sul serio

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 13.09.12 15:05| 
 |
Rispondi al commento

siamo con te!!! auguri e in bocca al lupo!!
la sicilia è pericolosa e credo che ci vogliano veramente 2 palle grandi per candidarsi lì... grazie a nome della giustizia,della democrazia e di ogni libero cittadino che crede in un mondo migliore.

simone v., roma Commentatore certificato 13.09.12 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Vai cosi!!

Se riusciamo anche a cambiare la Sicilia, cosa in cui hanno fallito tutti i partiti dal dopoguerra ad oggi, il Movimento 5 Stelle si candida a gestire l'Europa. Germania Compresa

Forza Sicilia 5 Stelle 13.09.12 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Questo fa paura alle altre forze politiche...la limpidezza dei candidati

massimo armaroli Commentatore certificato 13.09.12 14:49| 
 |
Rispondi al commento

La Sicilia.... speriamo si possa fare.... sarebbe davvero un sogno!!!
Auguriiiiiiiiiiiiiiiiii, in bocca al lupo.

Manuela M., Milano Commentatore certificato 13.09.12 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Da un capo all'altro dell'Italia, siamo tutti con voi!!!
Saluti e auguri dal Brennero.

si sifo 13.09.12 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei conoscere i candidati e se mi viene consentito candidarmi.Grazie

OLIMPIO MANZI 13.09.12 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cosa principale che occorre è proprio il Buon Senso, tutto il resto è conseguenziale.
Il Semplice Meraviglioso Buon Senso, quello che 'loro' non hanno mai usato anzi, che non sanno neanche cosa sia.

Bravissimo Giancarlo tifo tantissimo per te

UN GRANDISSIMO IN BOCCA AL LUPO!!!

anib roma Commentatore certificato 13.09.12 14:43| 
 |
Rispondi al commento

se fosse vero sarebbe bello. nel frattempo mi trasferisco in germania, ma ti osservero' e se il caso ti applaudiro'

alessandro ginesi 13.09.12 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
segui la pista delle spese folli dei consiglieri regionali del Lazio ecc... Centinaia di miliardi di euro per costi inverosimili dei politici regionali, provinciali e carrozzoni vari. Qunato basta per risollevare la situazione economcica dell'Italia con un clic... No sprechi e latrocinii e rendite a vita e posteri!
Facciamo una lista: SVEGLIATI ITALIA - M5S
Mario Alemanno sessant'enne.

Mario Alemanno 13.09.12 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Benino: magari un po' di attenzione al settore agricolo, che ha potenzialita' enormi in sicilia, e ancora produce tanta ricchezza soprattutto nella zona sud-orientale.
E a che ci siamo perche' non parliamo di industria, in termini R&D, ci sono idee per attrarre investimenti o creare dei parchi per la ricerca, non so, orientati ad esempio alle fonti rinnovabili.
Tagliando i costi della politica si puo' fare tantissimo.

Infine, siamo messi malissimo con le infrastrutture per la mobilita'. La provincia di Ragusa e' la sola in Italia a non avere 1Km di autostrade. In molte parti della Sicilia ci sono delle vere e proprie trazzere. Per non parlare del trasporto ferroviario regionale, che langue!
Idee, progetti?

Luca Scalia, Palermo Commentatore certificato 13.09.12 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non hanno esperienza in politica?????? Mi sembra che questi scienziati che son 20/30 ANNI che ci derubano e tartassano nel nome dell'Italia non abbiamo accumulato una grande esperienza. Se i politici fossero dei dipendenti privati sarebbero già stati licenziati con la riforma Fornero........

emanuele fumagalli 13.09.12 14:38| 
 |
Rispondi al commento

POLITICI E BUROCRATI DELLA SICILIA E DEL SUD, ECC. VERGOGNA!

AVETE SOTTRATTO RISORSE INGENTI A TUTTO IL PAESE E AL POPOLO ITALIANO! DEVETE RESTITUIRE IL MALTOLTO A TUTTO IL POPOLO! MAGISTRATURA, GUARDIA DI FINANZA, AVANTI TUTTA! FATE LE DOVUTE INDAGINI PATRIMONIALI, E POI PROCEDETE CON IL SEQUESTRO DI QUANTO ILLEGITTIMAMENTE POSSEDUTO DAI POLITICI, DAI BUROCRATI, E DA TUTTI I LORO AMICI CHE SI SONO INDEBITAMENTE ARRICCHITI, CHE HANNO DISANGUATO IL SUD, E CON IL SUD TUTTO IL PAESE!!! TUTTO VA RESTITUITO A TUTTI I CITTADINI ITALIANI ONESTI! ISTITUENDO CON QUESTE RISORSE RECUPERATE, ANCHE NEL NOSTRO PAESE, UN SALARIO MINIMO DI CITTADINANZA PER CHI NON HA LAVORO E MEZZI PROPRI PER SOSTENTARSI, DANDO COSI’ DIGNITA’ AI CITTADINI CHE NON HANNO NULLA!

CAMBIAMENTO!!!

http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fitaliadallestero.info%2Farchives%2F16179&key=b0ab6b6e7b3b8adcd10da0596ace221df18c68b6

http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fwww.dagospia.com%2Frubrica-3%2Fpolitica%2Fe-se-la-sicilia-uscisse-dalleuro-monti-sfancula-il-governatore-lombardo-un-tempo-cocco-41669.htm&key=ba9210db9f842baceb7c9e140f99d5ccafeb5c0d

http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fwww.lindipendenza.com%2Fstipendi-sacco-nord%2F&key=6a1babdede8aa7aedc2a520916887dcbadd25509

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/07/16/lo-bello-sicilia-come-la-grecia-monti-metta-mano-ai-conti-della-regione/294979/

http://www.tzetze.it/tzetze_news.php?url=http%3A%2F%2Fwww.finanzainchiaro.it%2Fdblog%2Farticolo.asp%3Farticolo%3D13096%26&key=767cf1ebebd036e04b5603edf0f92a471ecdaac4

http://www.dagospia.com/rubrica-5/cafonal/1-la-sicilia-sullorla-del-crac-sti-cazzi-nella-villa-con-vista-a-strapiombo-41717.htm

http://www.ilsussidiario.net/News/Politica/2012/7/18/DEFAULT-SICILIA-Lombardo-lo-Stato-ci-deve-un-miliardo-di-euro-non-siamo-la-Grecia/303530/

Lux Luci 13.09.12 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi!!!!!!!!!

Giuseppe S., Asola (MN) Commentatore certificato 13.09.12 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Bene!

Giovanni Lacognata 13.09.12 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Di promesse ne abbiamo viste e sentite non so dir quante, io ti consiglio di darci delle certezze.
Ci devi dire cosa farai nel primo mese di governo se verrai eletto, se alla scadenza del tempo per realizzare una promessa questa non dovesse realizzarsi, ti dimetterai anche se sforerai di un solo giorno.
1) cosa farai entro il primo mese
2) " " trimestre
3) " " semestre
4) " " anno
ecc ecc
Devi portare risultati certi e non interpretabili.
Tutto il resto sono chiacchiere, le solite ed ennesime chiacchiere.
Nella tua giunta non dovranno esserci persone che abbiano una qualunque pendenza giudiziaria, neanche una causa di condominio.
O presenti un programma così organizzato oppure non sprecare nemmeno un giorno del tuo tempo per candidarti.

Giuseppe Gangemi 13.09.12 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HO PARTECIPATO ALLE SELEZIONI NESSUNA INGERENZA ABBIAMO VOTATO IN PIENA LIBERTA'.FORZA CANCELLERI FACCI SOGNARE......

Gaetano C., Leonforte Commentatore certificato 13.09.12 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Scusate non per essere polemici ma il sillogismo non funziona ... io non ho nemmeno mai visto fallire una cariola o un pollo, ma non per questo metterei un pollo ne una cariola come sindaco

edo p 13.09.12 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo post e in bocca al lupo per le elezioni.
W il M5S!!!

Marco Maglione Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.09.12 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimo Cancellieri, siamo tutti con te !
Se finalmente anche in Sicilia aprono gli occhi e chiudono il c..., smettendola di farsi sottomettere da questa gentaglia, gliela fai !
Spero di festeggiarti insieme all'Italia che ha avuto la forza di restare sana.
In bocca al lupo !
Ezio.

ezio maria casati 13.09.12 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Bravo! sei l'unica speranza dei siciliani! ti auguro un grandissimo successo.

fausto ferretti 13.09.12 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori