Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La verità sul M5S Sardegna

  • 174


m5s_sardegna.jpg
"Ormai anche il più piccolo sussulto della mente più mediocre del web trova spazio sui media: basta che il bersaglio sia il M5S. A cascarci è il giornalista Carmine Saviano di Repubblica, il nuovo Montanelli spaziale. Sulla home di Repubblica (a seguire la pseudo notizia è apparsa anche sull'Unità) si legge che in Sardegna esiste un'associazione partitocratica costituita da tre liste certificate e dall'Associazione 5 Stelle di Cagliari, le quali allestiscono un partito a porte chiuse, mirano ad acquisire una posizione di rendita, ad acquisire strumenti di controllo degli attivisti ed altre boiate. Il capo di questa associazione è la terribile Manuela Corda, candidata sindaco alle penultime amministrative per la città di Cagliari. L'informazione falsa, sconclusionata, priva di forndamento e diffamatoria (Manuela Corda agirà per le vie legali nei confronti della testata e del giornalista), parte da un post inserito nel blog del MoVimento nazionale ad opera di uno che si nasconde dietro il nome di "Amsicora". Ciò è bastato a Carmine Saviano per compiere lo scoop della sua vita, beato lui se si accontenta di così poco.
Di seguito i fatti: l'8 settembre le liste certificate sarde (e non l'Associazione 5 Stelle di Cagliari) hanno convocato un'assemblea generale aperta a tutti i gruppi, meetup e associazioni dell'isola per discutere di qualche noto problemino che attualmente affligge la nostra isola, chiedendo ai gruppi che avessero voluto partecipare di segnalare le problematiche inerenti la loro porzione di territorio affinchè se ne potesse discutere. Così è stato. E' nato un gruppo di attivisti che si occupano delle problematiche regionali e aperto a chiunque voglia aderire agli scopi e idee del Movimento 5 Stelle. Ci siamo ritrovati insieme anche per contare le nostre forze e decidere tutti in modo democratico e partecipato quale futuro avremmo voluto dare alla nostra isola. Le posizioni di comodo non erano in discussione. Il 19 settembre leggiamo il post di "Amsicora" e gli rispondiamo a dovere: nessuna traccia delle nostre risposte si trova nell'articolo, nella migliore tradizione del giornalismo becero, privo di approfondimento e controllo dei fatti. Per la cronaca, inoltre, Manuela Corda è una preziosa attivitsta del Movimento in Sardegna, non ha alcuna carica in alcuna associazione e non ha organizzato alcuna assemblea, tanto meno aspira ad aquisire posizioni di comodo in qualunque luogo. E' evidente che Amsicora queste cose le sa bene e che, non avendo impegni durante il giorno, si dedica a gettare palate di merda sulla reputazione di chi negli anni ha portato solo benessere sociale nel Movimento attraverso la propria attività giornaliera di attivista in prima linea.
Per tutto ciò, i nostri complimenti a Carmine Saviano, poichè davanti alla merda ha piazzato un bel ventilatore!" Lista M5S Alghero, Lista M5S Sennori, Lista M5S Quartucciu, Associazione 5 Stelle Cagliari

21 Set 2012, 17:42 | Scrivi | Commenti (174) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 174


Tags: Cagliari, Carmine Saviano, Manuela Corda, MoVimento 5 Stelle, Repubblica, Sardegna, smentita

Commenti

 

Mi voglio scrivere m5s come devo fare?

Davide Cassitta 27.12.12 22:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bomba o non bomba arriverete a Roma! Sto meglio io , che so' già arrivato: ce abito!

Leandro Recalchi 25.09.12 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
quando proviamo a vedere quanti siamo?
Io credo moltissimi e tanti ne verranno.
Occorrerà però organizzarsi anche attraverso piattaforme quantomeno regionali.
Il web e il passaparola sono più efficaci di tutti gli altri mezzi. I vecchi politici ci pensano da soli a mettersi fuori gioco: è sufficiente togliere loro il maneggio dei soldi pubblici o privati che siano.
Personalmente adotterei un sistema di organizzazzione alla tedesca (pitate) che sembra essere funzionale e molto incisivo.

Giuseppe B., Bibbiena - Arezzo Commentatore certificato 24.09.12 08:54| 
 |
Rispondi al commento

fatemi sapere dov'è la sede del m5s a cagliari oppre a quartucciu grazie. gallo.paolino@alice.it

paolino g., quartu sant'elena Commentatore certificato 24.09.12 08:00| 
 |
Rispondi al commento

E' una teoria così pazzesca, semplice e interessante che potrebbe
anche funzionare negli stati con una elevata evasione fiscale,
commentava Paul Krugman, premio nobel per l'economia nel 2008,
leggendo sul Wall Street Journal la teoria scritta un paio di anni
fa da un economista italiano che descrive come abbattere l'evasione
fiscale, abbassare le tasse e farle pagare in modo più equo a tutti .

http://quaeram.blogspot.it/2012/09/la-teoria-delle-tasse-al-7.html

raf 23.09.12 22:27| 
 |
Rispondi al commento

E' incredibile come prima ti ignoravano e adesso che ti hanno notato, ti smerdano. Questi non si sono ancora resi conto che si stanno opponendo a idee condivise da una moltitudine di italiani che loro non si immaginano neanche. Grillo le ha urlate, il movimento le ha convogliate, e le urne le renderanno possibili.
Oggi la Minetti a Milano Moda dopo la sua sfilata ha dichiarato a SKY tg 24 che lei sosterrebbe Renzi perché sostiene i giovani, ma fino a qualche mese fa non sosteneva anche i vecchietti? Questo è lo spessore dei nostri giovani politici, quando sarà il loro turno al parlamento dove ci porteranno?
P.S. Cercano di farci scivolare sulla banana Euro, diciamolo chiaro e tondo che l'Euro non è in discussione ma che vanno cambiate le sue regole.

Fabrizio B., Linkebeek (Belgio) Commentatore certificato 23.09.12 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Male male..

Richard 23.09.12 18:19| 
 |
Rispondi al commento

E' risaputo che c'è una intesa tra le varie caste che dominano questo Paese. Ma in questi ultimi tempi sta venendo sempre più alla luce la vicinanza o connessione tra la casta politica e quella giornalistica. Quindi, tranne poche eccezioni, è lecito attendersi di tutto dai mas midia e quant'altro, man mano che ci si avvicina alle elezioni politiche. Conclusioni: bisogna essere pronti, perchè ovviamente più cresce il MoVimento e più saranno duri e frequenti gli attacchi. In nome del Bene del Paese siamo pronti a tutto, ciao Antonio.

antonino cangialosi 23.09.12 15:54| 
 |
Rispondi al commento

pultroppo come si sa in italia vi sono poteri forti che hanno paura di perdere il loro ruolo a causa del M5S. per quanto dicono di non essere soddisfatti della gestione politica di questo paese, le varie caste non vogliono cambiare nulla a riguardo e vedendo sempre più forte il movimento, gli gettano quanta più merda possibile addosso pensando che il popolo alla fine creda a loro e non alla democrazia del movimento. quello che si deve fare è non dare retta ai vari giornali TV o riviste ove viene mostrato solo un lato della medaglia e cioè quello che fa COMODO. il popolo deve conoscere tutte e due i lati della medaglia per poter fare le sue conclusioni, per farlo deve informarsi attraverso vari canali soprattutto internet ove personaggi importanti e senza legami con caste dicono la loro mettendoci la faccia.avendo un quadro chiaro, il comune cittadino capisce da sè che per esempio l'alternativa all'inceneritore è una raccolta differenziata sia per motivi economici che ambientalisti. pultroppo le caste che comandano l'italia preferiscono l'inceneritore perchè è la soluzione dove loro possono guadagnare e nessuno può mettere in dubbio il loro potere.
se esiste la democrazia in questo paese, l'anno prossimo alle elezioni abbiamo l'opportunità di cambiare le cose, annullare i partiti corrotti e fare qualcosa di veramente utile per il paese ITALIA. ci vediamo alle elezioni. forza M5S

botticella roberto 23.09.12 12:13| 
 |
Rispondi al commento

LA NS. CARA SARDEGNA: Caro Beppe,la Sardegna è rappresentata dalle province di CA e OR(+ il Sulcis che ora purtroppo piange sulle sue disgrazie dopo aver a suo tempo dato un calcio nel culo a Renato Soru per l'attuale presidente Capellacci...che ora può solo fare finta di aiutarli perchè al momento giusto riprenderà a fare il galoppino di Berlusconi...)e quindi Olbia dove sperano il ritorno di Berlusconi per continuare a speculare sulle coste,ecc...Poi rimangono SS e Nu che continuano a tenere la linea di centro-sinistra.Tra tutto questo c'è ancora un pò di buon Sardismo(almeno quello di chi non si è ancora venduto...)e quindi gli Indipendentisti(che da "buoni sardi" si sono da tempo divisi in più partiti e quindi non riescono poi a contare nella politica regionale...)Poi stanno nascendo il movimento a 5 Stelle e le liste di Di Pietro.In questo scenario sarà difficile che si riesca a cambiare qualcosa(sono quasi convinto che ritornerà il Berlusca con la sua adorata Costa Turchese da edificare alle porte di Olbia)e per il Movimento ed altri che vogliono far sentire la loro voce...solo spalate di merda da parte dei giornali e da una campagna elettorale che sarà sicuramente durissima e vedrà ancora destra e centro-sinistra in testa!Ricordati che qui sono state fatte le scarpe a R.Soru, principalmente per il decreto salva-coste,non condiviso nemmeno dai suoi "traditori alleati"!!!Pertanto,immaggina "l'ambientino" costituito da falsi e leccaculo dei potenti...Mi dispiace da sardo dirlo ma...altro che popolo orgoglioso, combattivo e unito che magari tutela a spada tratta principalmente i suoi interessi ambientali,turistici e quindi di lavoro.Dopo le elezioni,i nostri politici abbasseranno ancora la testa agli ordini che arrivano poi dai vari partiti di Roma...E questo alla faccia degli interessi dei sardi e a favore degli interessi dei soliti giovani e anziani oramai noti!!!Speriamo bene che il Movimento possa davvero crescere...

Giovanni TRONCI 23.09.12 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eccoci all'ennesimo voltafaccia.
"Ormai anche il più piccolo sussulto della mente più mediocre del web trova spazio sui media..."
Un'affermazione del genere, solo poco tempo fa, l'avrei sentita uscire dalla bocca di Gianni Riotta.

Gabriele M., Milano Commentatore certificato 23.09.12 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Voterò M5S assieme ai miei congiunti solamente se nel programma politico i rappresentanti politici non percepiranno più di 1200 Euro (ANCHE SE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA!!! ); non potranno avere più di due mandati; (poi dopo debbono ritornare al proprio lavoro) debbano rifiutare categoricamente l'auto blù; e qualsiasi altro incentivo tipo :"BUONI PASTO" e nel caso siano presidenti o direttori (parlo dei politici) di attività ,così chiamate municipalizzate, oppure grandi industrie chimiche , metallifere, di trasformazione debbono vivere esclusivamente ed assolutamente, nella prima palazzina adiacente agli impianti ,assieme ai propri famigliari!!!

giannino Ferro Casagrande, Trieste Commentatore certificato 23.09.12 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Nome Gianluca, Cognome: Testa.
Bene dopo essermi presentato, il commento non deve essere anonimo a mio parere, dico:
Stiamo assistendo a qualcosa che c'era da aspettarsi. Le regole, ragazze e ragazze, servono. Farle rispettare è il minimo che dobbiamo fare se vogliamo cambiare qualcosa. NOn esistono e non devono esistere vip e protetti. Ci soo e ci saranno sempre persone che sono in grado di generare idee e di realizzarle e, ci saranno sempre, persone che sapranno seguire uno o l'altro leader. Ma questo rende il leader un responsabile e non un privilegiato. Se far rispettare le regole oltre che crearle, significa essere "stalinisti" bene, io sono stalinista. La diffferenza sta nel fatto che nessuno ci obbliga ad essere parte di questo Movimento come di qualunque altro movimento o partito. Liberi di scegliere signori miei. NOn vi piace, bene, andatevene. La realtà delle cose sta in quello che siamo disposti a credere ed a vivere. Io credo fortemente che il modo in cui la nostra Democrazia s'è evoluta, di fatto è un complesso sistema garantista basato sull'assenza della base elettrice alla vita della Democrazia stessa. Pochi si sono arraffati il privilegio della nicchia lasciata libera dalla sfiducia e dalla diffidenza della gente per bene. Il modello dei partiti è, questo si, un sistema stalinista. Ma questo modello ha battuto il tempo ed è finito. Anche gli attacchi al Movimento 5 Stelle lo dimostano inequivocabilmente.
SIamo sulla buona strada, non è ancora ottima, ma sicuramente è la migliore.
COn forza e con determinazione voglio che il mio pensiaro abbia la possibilità di essere tradotto in parole ed in fatti. Con forza e determinazione voglio vivere e guadagnare lavorando in un Paese dove i furbi ed i delinquenti siano furbi e delinquenti nè onorevoli, nè leader di qualcosa se non di se stessi. Con forza e determinazione voglio partecipare alla costruzione del futuro della democrazia che mioi figlio potrà continuare a coltivare.

Gianluca Testa 23.09.12 08:05| 
 |
Rispondi al commento

Oggi, dopo il fango che vedo buttare sul M5stelle ho deciso di votarlo alle prossime elezioni, prima ero un semplice osservatore simpatizzante, ma da quando ho notato l'accanimento dei mezzi d'informazione omologati al sistema, la mia decisione è ferma.
Questo manipolo di parassiti va bloccato subito, se vogliamo garantire un futuro dignitoso ai nostri figli.
W il movimento 5 stelle.

Alexander Antisix 23.09.12 01:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' logico che i giornali parlino male del M5S.
A che servono altrimenti i rimborsi elettorali? (soldi rubati a noi), se non a comprarsi tutto quello che fa loro comodo? Prima ignoravano Beppe Grillo, ora cercano di zittirlo, sminuirlo e se possibile sputtanarlo. Questa e' paura, paura di perdere il posto fisso. Allora vuol dire che ci siamo vicini!!! Meno male.

bruno civilotti 23.09.12 00:20| 
 |
Rispondi al commento

occhio agli infiltrati e ai provocatori sul web. La macchina spargiletame non usa solo i giornalisti da mezza tacca.

max 23.09.12 00:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il movimento 5 stelle è oramai una realtà-
alle prossime elezioni li faremo tremare questi
delinguenti. Il parlamento è una massa di gente
parassita ,il governo degli incompetenti al soldo
delle banche e della casta politica e finanziaria.
Dobbiamo farli sparire per sempre e costruire una
nuova Italia al srvizio del popolo.
Il popolo è sovrano e il movimento 5 stelle ne è
la rappresentanza democratica.


Non mollate ragazzi !!! Il Movimento deve continuare, non si deve fermare davanti al muro dell' omerta giornalistica nazionale.

I giornalisti perchè non parlano con la stessa irriverenza che trattano il M5S oppure i Magistrati. Perchè non entrano a spulciare le malefatte degli affari disonesti da veri evasori per gli illegali rimborsi pubblici che rubano agli italiani e poi sperperano in spese private !?

Per me il giornalista Sallusti si merita l' ergastolo. Se parlasse così dei Partiti che lo pagano per fare quel mestiere a quest'ora era disoccupato.

I giornalisti devono fare informazione NON essere mercenari pagati di partito !

mauro d. Commentatore certificato 22.09.12 22:39| 
 |
Rispondi al commento

ANDATE AVANTI CON CORAGGIO.
Andate avanti con l'onestà delle intenzioni e dei comportamenti.
Siate sinceri,abbiate fiducia.
Confermatevi agli altri giorno per giorno.
Non abbiate paura,state cercando di ripulire una fogna e i topi ce li avete contro.

nino f. Commentatore certificato 22.09.12 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto raccontato su Repubblica ed apparso sulla Nuova Sardegna di oggi, ci deve fare riflettere.
Trova infatti qualche similitudine con la "storia" del consigliere Favia. Siccome ad ogni azione deve corrispondere una reazione, il tutto mi ha fermamente convinto ad aderire al M5S.
Infatti se prima avevo qualche remora ad aderire al movimento, la sterile ed inappropriata polemica del Signor "Amsicora" me li ha totalmente dissipati. Le affermazione del Signor "Amsicora" sono un inefficace ritorno di fiamma di un modo di fare poltica ormai definativamente sul viale del tramonto. E' ora di finirla con questo pseudogiornalismo. Se prima poteva funzionare ora sicuramente no.

Sergio Merella, Tissi Commentatore certificato 22.09.12 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Al di la dell' indubbio strumentale utilizzo dei fatti da parte di uno sguattero d'area (ma che vi aspettavate ?) auspico che il movimento tragga i dovuti insegnamenti dall'episodio.

Non è compatibile con l'adesione al movimento 5 stelle:

- convocare riunioni, assemblee, conferenze, convegni o quant'altro finalizzato ad aggregare forme di consenso (o dissenso) diverse da quelle prescelte dagli aderenti al movimento mediante il voto certificato;
- costituire o aderire ad aggregazioni di persone volte a condizionare, direttamente o indirettamente, la volontà degli aderenti al movimento o a promuovere iniziative diverse da quelle che lo stesso assume;

Pratiche di questo tipo portano direttamente al partito.

Qualche post addietro, il dottor Casaleggio è stato chiaro sull'argomento, ed io ne condivido totalmente l'impostazione.

E' l'essenza stessa della democrazia diretta.

Enrico Pascolo Commentatore certificato 22.09.12 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

POLVERINI AND FRIENDS, FORMIGONI END FRIENDS, ECC … MAGISTRATI DELLA REPUBBLICA ITALIANA!!! COSA ASPETTATE AD APPLICARE LE LEGGI ??? CHE IL PAESE AFFONDI COMPLETAMENTE ?!
… LEGGI, ED EVENTUALI REATI COMMESSI DAI POLITICI ITALIANI, PERSEGUIBILI (E DA PERSEGUIRE!):
“PECULATO”
… in virtù del quale il pubblico ufficiale o l'incaricato di pubblico servizio, che, avendo per ragione del suo ufficio o servizio il possesso o comunque la disponibilità di denaro o di altra cosa mobile altrui, se ne appropria; detto reato è punito con la reclusione da tre a dieci anni.
“DANNO ERARIALE”
… è detto danno erariale il danno sofferto dallo Stato o da un altro ente pubblico a causa dell'azione o dell'omissione di un soggetto che agisce per conto della pubblica amministrazione in quanto funzionario, dipendente o, comunque, inserito in un suo apparato organizzativo.
“TUFFA AI DANNI DELLO STATO”
… è l'ottenimento di un vantaggio a scapito di un altro soggetto indotto in errore attraverso artifici e raggiri se la truffa è a danno dello Stato o di altro ente pubblico, è possibile intentare una azione collettiva (class action) in caso di truffa che coinvolga una pluralità di individui che abbiano un diritto leso comune.
“OMISSIONI DI ATTI D’ UFFICIO” (in relazione alla mancata vigilanza dei governatori di regione, sull’ operato dei propri consiglieri regionali)
… Il pubblico ufficiale o l'incaricato di un pubblico servizio, che indebitamente rifiuta un atto del suo ufficio che, per ragioni di giustizia o di sicurezza pubblica, o di ordine pubblico o di igiene e sanità, deve essere compiuto senza ritardo, è punito con la reclusione da sei mesi a due anni. Fuori dei casi previsti dal primo comma, il pubblico ufficiale o l'incaricato di un pubblico servizio, che entro trenta giorni dalla richiesta di chi vi abbia interesse non compie l'atto del suo ufficio e non risponde per esporre le ragioni del ritardo, è punito con la reclusione fino ad un anno o con la multa fino a euro 1.032.

Lux Luci 22.09.12 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Siamo tracimando dal patetico all'offensivo. Mi ricorda una simpatica vignetta di Cipputi che vede il metalmeccanico con un enorme tronco infitato nel sedere, mentre si domanda preoccupato: "Avrò qualcosa nell'occhio?"
Ma dico, vi rendete conto che in ogni paese CIVILE formigoni e polverini sarebbero ai domiciliari? (Come primo step. Il secondo sarebbe inevitabilmente la galera) Vi rendete conto che NESSUNO di questi ladri conclamati, affamatori e vigliacchi potrebbe starsene dov'è in tutta tranquillità? Provate a tirar fuori una storia del genere in UK o negli USA. Si son fottuti Clinton per un pompino. Pensate a berlusconi e piangete. Non solo non verrà perseguito, ma si ripresenterà come candidato. Capisco che la compravendita di voti in Italia è terribile, ma ci vuole VERAMENTE la faccia come il culo per ripresentare l'anziano maiale.
Voterò senz'altro M5S ma sono molto preoccupato. Qualche porcata la faranno senz'altro.
Forse, con un pò di fortuna, esagereranno e verranno presi a calci nel culo come meritano. Ma non sono fiducioso. Churchill, che non era l'ultimo stronzo, disse che "Se gli italiani perdono una partita di calcio è come se perdessero la guerra, mentre se perdono la guerra è come se perdessero una partita di calcio"
Temo sia proprio così. Proviamo pure il voto. Ma sono scettico alquanto.

GasperinoCarbonaro 22.09.12 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Ma io Il giornalista Sallusti...non l'ho simpatico..!ma che debba rischiare il carcere non lo approvo!...forse questa volta i Giornalisti si sveglieranno..e smetteranno di "fiancheggiare il potere"....Non c'è Democrazia che tenga senza la Libertà di Espressione...nessuno deve essere perseguito per ciò che dice e pensa...!è un diritto..!!Dovremmo abolira dal codice penale il reato di diffazione,calunnia,offesa....dovrebbe essere considerato un reato, solo quando viene manifestato attraverso un procedimento penale e solo tra le persone chiamate in causa!
Libertà...Libertà...d'espressione..e chi è un personaggio pubblico non può invocare la lesione del diritto alla sua onorabilità..!
Se mi dicono:...a te sei nel movimento 5 stelle..sei una merda...bene per bene è "un onore"!!ed è giusto che una persona esprima liberamente il suo pensiero...(poi magari li sparo!)...

roby f., Livorno Commentatore certificato 22.09.12 20:06| 
 |
Rispondi al commento

questi giornalai-per tutto il rispetto per gli edicolanti-ormai sono patetici---
poveretti -avrebbero tanto da scrivere come giornalisti ma non sanno cosa voglia dire fare il giornalista e quindi sono da compatire-
c'e' solo una parola per definirli--BUFFONI-

Giuseppe P., Villafranca L. Commentatore certificato 22.09.12 19:49| 
 |
Rispondi al commento

LA VERITA SUL M5S di Cagliari E' CHE LA LISTA ALLE ULTIME ELEZIONI COMUNALI E' STATA BUTTATA GIU' IN 48 ORE DAI CAPETTI DEL MEET UP (31), A PORTE CHIUSE, ESATTAMENTE COME LA CASTA.
SECONDARIAMENTE MANUELA CORDA NON E' UNA QUALSIASI ATTIVISTA , ANZI NON E' PROPRIO UN'ATTIVISTA, BENSI' UNA BRILLANTE GIOVANE DONNA IN CARRIERA ALLA QUALE IL POLITBURO DI CAGLIARI HA PROPOSTO LA CANDIDATURA A SINDACO POICHE' I DISSIDI INTERNI ERANO INSANABILI E I CANDIDATI A SINDACO IMPRESENTABILI E RIDICOLI..
NON C'E' NULLA DI DEMOCRATICO NEL M5S CAGLIARITANO, QUELLO SARDO NON LO SO MA SPERO SIA DIVERSO.

Andrea Flores 22.09.12 19:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Va tutto bene.
Gli attacchi aumenteranno, saranno sempre più ridicoli e avranno effetto boomerang.

Bella la diretta di Parma. Forza!

unoAcaso 22.09.12 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Cesano Maderno - INCENERITORE ANCORA PER 20 ANNI?

L’amministrazione di Gigi Ponti composta da PD,SEL UDC e altre liste civiche che poteva portare l’inceneritore di Desio a fine vita in pochi anni,
decide urgentemente e quasi in sordina di offrire a BEA la possibilità di tenerlo acceso per altri 20 anni!

Martedì 25 settembre 2012 alle 18.30 si terrà la commissione territorio, convocata d’urgenza per affrontare il tema del riassetto societario di BEA e il futuro dell’inceneritore di Desio.

La proposta sul tavolo è sconcertante:

- affidamento ai privati di un radicale ammodernamento del vecchio inceneritore;
- affidamento agli stessi privati della gestione dell'impianto per i prossimi 20 anni

Per compensare gli investimenti e i servizi di gestione, Bea si impegnerebbe a corrispondere al privato un compenso per 20 anni, compenso derivante dall'incenerimento di 80.000 tonnellate di rifiuti all'anno. Il meccanismo è aberrante: qualunque cosa succeda, l'inceneritore deve bruciare 80.000 tonnellate di rifiuti all'anno, da qui al 2033, per ottenere i fondi necessari a ripagare l'investimento e la gestione del privato.

Perché, si vuole persistere nel bruciare ancora rifiuti, quando è ormai conclamato che ciò è obsoleto, antieconomico, produce diossina e polveri sottili e quando ormai gli orientamenti politici e scientifici spingono verso il trattamento a freddo dei rifiuti, pulito, economico ed in grado di incrementare l’occupazione?

INVITIAMO tutti i cittadini a partecipare a questa Commissione per prendere consapevolezza dell’argomento, che per il Movimento 5 Stelle è una questione fondamentale sulla quale ogni singolo cittadino dovrebbe esprimersi, anche tramite referendum senza quorum.
P.S. Il presente comunicato stampa e'stato inviato agli organi di stampa territoriali. Se pensano di farci fare i loro complici passacarte hanno proprio sbagliato indirizzo di posta...

Walter Mio consigliere comunale M5S di Cesano Maderno

walter mio Commentatore certificato 22.09.12 18:03| 
 |
Rispondi al commento

L'impressione che si ha, seguendo le vicende sarde, è questa: qualcuno vuole impegnarsi "politicamente" non per cambiare la vita della collettività, ma la propria. Beppe, occhi aperti: in Sardegna c'è il più alto tasso di disoccupazione! P.S. Io mi firmo con nome e cognome. Giovanni Panunzio, Cagliari (iscritto M5S)

Giovanni Panunzio 22.09.12 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Fortuna che la gente sta aprendo gli occhi, ormai riesce a distinguere i falsi dalla verità Il M5S rappresenta l'unica possibilità di cambiamento in questo paese senza più remore per la casta che sta instaurando subdolamente un regime dittatoriale. A fronte di un progetto del genere, non credo che si facciano scrupoli, gli appartenenti alla casta, di calunniare e diffamare chi può mettere in forse le già traballanti poltrone. Bisogna stare molto attenti perchè s'inventeranno le peggiori porcherie.

felice romanazzi, roma Commentatore certificato 22.09.12 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Più raccontano cazzate e infangano M5S e più il Movimento acquisisce forza e credibilità.
Continuate dunque!!
Ci fate una cortesia!!

Res 22.09.12 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Andate a vedere cosa rispondono, la stragrande maggioranza a quell'articolo su Repubblica.
Una goduria, anche questa è pubblicità al movimento.
Quando lo capiranno sarà troppo tardi.

adriano 22.09.12 13:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE! ALLA “MALA-POLITICA”, AI COMPLOTTI E ALLA DISINFORMAZIONE …

Ci sono i politici e gli appartenenti alle varie caste che sono furiosi. Sanno che qualora i Cittadini onesti, e il “Movimento 5 Stelle”, andassero al potere i loro privilegi cesserebbero … Sono disposti a tutto pur di mantenere lo status quo, nel nostro paese!
Ci sono giornalisti, a libro paga del potere, (anch’ essi mantenuti coi soldi pubblici, come lo sono i politici), che parlano di “antipolitica”, in riferimento al Movimento 5 Stelle … Perché non parlano invece di mala-politica? Perché non denunciano i politici mascalzoni, ladri e corrotti, che si riempiono solo le tasche di denaro pubblico, e così facendo danneggiano tutto il paese? Perché non parlano dei Cittadini che stanno male, che non hanno lavoro, e non riescono neppure a fare la spesa?
Spegniamo le loro televisioni, e non compriamo più i loro giornali! Informiamoci solo con la rete, confrontando le notizie, e verifichiamo sempre le informazioni, e le loro fonti, prima di farci un’ opinione!

Cittadino “digitale”, Democrazia Diretta e Partecipata!

CAMBIAMENTO!!!

http://www.repubblica.it/politica/2012/09/19/news/intervista_fiorito-42818098/?ref=HREA-1

http://www.corriere.it/politica/12_settembre_21/accuse-fiorito-polverini_403079e2-03b0-11e2-a116-9748af084362.shtml

Lux Luci 22.09.12 13:17| 
 |
Rispondi al commento

A noi non c'è ne frega niente di repubblica, andiamo avanti per la nostra strada!!!

luciano ranaldo, tortona Commentatore certificato 22.09.12 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Citazione:-

"Bisogna guardarsi da certe prediche: è bene ricordare a Serra che i Fiorito si trovano a pesare seppie al mercato e dietro il banco del bar, ma si trovano anche davanti al pc di tante redazioni. Che l’idealtipo italiano vanta una solida permeabilità alla corruzione, al clientelismo, al familismo non solo nei ceti popolari. Anzi a volte è proprio la contiguità coi piani alti, l’ambizione di essere ammessi alla tavola dei potenti a produrre più mele marce, che tanto per fare un esempio calzante viviamo un tempo nel quale la stampa ha dismesso ogni responsabilità e volontà di informare preferendo persuadere delle misure di un governo che interpreta e rappresenta solo gli interessi di chi già ha e vuole conservare beni, potere, privilegi.
E rammentare a questi illustri opinionisti così schizzinosi, che guardano passare le nostre vite dal davanzale insieme a quelle delle povere giraffe, più ribelli di noi, quelli che vorrebbero l’idoneità per votare, che se la democrazia è annichilita si deve anche a loro, che non fanno parte di una èlite incaricata di educare il popolo, ma dovrebbero semplicemente fare il loro lavoro con la responsabilità che esige l’essere cittadini."
By ilsimplicissimus

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 22.09.12 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Tieni duro Beppe,la vinceremo noi!!!
Forza M5S!!!

ciao ciao 22.09.12 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Anche io votero' 5 Stelle
Grande Beppe

Lofiego Antonio 22.09.12 12:53| 
 |
Rispondi al commento

CORAGGIO, SIAMO SULLA STRADA GIUSTA.
La forza del M5S si misura dagli attacchi e dall'odio dei suoi nemici, più sono virulenti e più diventiamo forti.
L'Ayatollà SCALFARI predica contro il movimento.
Claudio Sardo e l'Unità affermano che siamo POPULISTI e che il futuro stà nel PD. In realtà Sardo sà bene che con noi al governo,perderebbe il finanziamento, e il suo giornare, con tiratura da ciclostile parrocchiale,chiuderebbe il giorno dopo. A quel punto Sardo dovrebbe cercarsi un lavoro, ma chi lo prende? Cosa sa fare?
CORAGGIO, NON CADIAMO NELLA TRAPPOLA E ANDIAMO AVANTI.
A PROPOSITO DEI PROBLEMI DELLA SARDEGNA....UN CONTROLLINO DA PARTE DELLA GDF IN REGIONE?

Elia Porto 22.09.12 12:14| 
 |
Rispondi al commento

IL 29 SETTEMBRE MARCIA SU ROMA PARTECIPATE
con bandiere pero' il manico deve essere di noce stagionato dal ferramenta costo 7 euro

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 22.09.12 12:09| 
 |
Rispondi al commento

parmigiani iscrivetevi qui
http://www.facebook.com/groups/472350462786090/

batafor 22.09.12 12:00| 
 |
Rispondi al commento

A me personalmente di quello che dicono di male (di male perché è l'unica cosa che sanno dire) su il movimento 5 stelle i giornali,le televisioni,i politici etc. me ne FREGA un bel niente.Anzi...
IO SO BENISSIMO QUELLO CHE STO FACENDO !!!(fino alla VITTORIA SEMPRE !!!)

luciano emme 22.09.12 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Nel M5S,le forme sono il presupposto dei contenuti,la base dalla quale ripartire per una politica partecipata,e in quanto tali le considero non derogabili.Ciò che come Gruppo a Cinque Stelle di Gonnesa contestiamo a questa riunione,è che non solo abbia fatto a meno di ottemperare alle regole che vogliono,nel Non Statuto,disciplinare partecipazione e connettività. Ma anche nel fatto che fino al giorno prima-a parte le persone che hanno ricevuto la mail di notifica- NESSUNO nel Blog sapeva nè dell'esistenza di tale assemblea,nè le decisioni di creare circoli ristretti,comitati esecutivi, segreterie e quant'altro,decise in un'unica riunione per soli aderenti senza la possibilità di aprirla al pubblico,nè senza averne visione on-line.
Se nel Non Statuto si dice che così deve essere, non si comprende il motivo di farlo in quelle forme.O con organi elettivi differenti!
Vorrei anch'io che questa fosse una mera disputa procedurale ma,nei fatti,così non è.
Credo FERMAMENTE nel M5S e posso testimoniare delle buone intenzioni di tantissimi aderenti alla riunione,non metto in dubbio questo.Ma il fatto che,di questo passo e se questa linea di deroga al Non Statuto verrà avallata,si stiano mettendo le premesse per una forma partitica parallela al MoVimento-che ha ALTRE forme di partecipazione collettiva espressamente DIVERSE da quella di tutti gli altri Partiti-una cosa che personalmente e come gruppo non siamo disposti ad avallare.
Considero questa assemblea,una fuga in avanti di cui,davvero,non si avvertiva la NECESSITA'.
La Condivisione,la Proposta,la Discussione, specie per questioni di così straordinaria importanza quale eleggere consigli esecutivi,o segreterie ristrette o redigere regolamenti interni,o trovare strumenti di controllo per gli attivisti,nel MoVimento Cinque Stelle si fanno ON LINE!
E non in riunioni a porte chiuse,prendendo decisioni di fatto estranee all'idea stessa di MoVimento!
Seppur,lo ripetiamo,con le migliori intenzioni!
Talebani? Giudicate voi!

giuseppe ., Gonnesa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.09.12 11:09| 
 |
Rispondi al commento

LA CARTA DA CULO CONTINUA A COLPIRE!

E poi si lamentano che la Procura di Milano vuole arrestare Sallusti, direttore de IL GIORNALE, per diffamazione.
A questo punto devo dire che sono dispiaciuto, molto dispiaciuto!
BASTA CON IL FINANZIAMENTO PUBBLICO ALLA CARTA DA CULO!

Salvo Pa Commentatore certificato 22.09.12 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIORNALISTI....SERVI DEL SISTEMA

Alessandro Meregalli, Carrara Commentatore certificato 22.09.12 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Giornalismo da quattro soldi, deontologia professionale sputtanata. Hanno paura del M5S perché mette in discussione il Sistema che loro difendono, compresi i finanziamenti pubblici che ricevono. Ma comunque facciano alla fine è solo bieca propaganda che si ritorce contro chi la fa.

Giovanni Santus, San Giorgio di Piano Commentatore certificato 22.09.12 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Sallustri IN GALERA!!!!....sparare merda aggratis...e' ORA DI FINIRLA!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 22.09.12 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Da cittadino semplice semplice mi auguro che tutte le palate di merda che tentano di gettare sul M5S prima o poi finiscano per soffocarli tutti. Sognare, almeno per ora, è gratis.

Antonello Puggioni, Sennori Commentatore certificato 22.09.12 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Alfano. Ladri di galline
Migliia di galline a peso doro
dire a queta gente del PDL
Avete la faccia come il culo li fai solo
un commplimento

calugi mauro 22.09.12 10:38| 
 |
Rispondi al commento

ARMIAMOCI DI SASSI, FORCONI E BASTONI SCENDIAMO IN PIAZZA E CACCIAMO TUTTI QUESTI FARABUTTI!!! MA LA GENTE NON VEDE COSA CONTINUANO A COMBINARE QUESTI POLITICI ?????

federico 22.09.12 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Che tristezza sono circondato da gente che quando parlo del M5S inizia a sparare cazzate senza sapere quello che veramente è il Movimento. In primis i miei genitori con i quali ormai ho smesso di confrontarmi a livello politico, non ci arrivano proprio. Poi alcuni miei amici affecionados del exPCI che mi dicono che ancora non hanno deciso...che devono vedere bene.
Ma dico io siamo così ottusi?

fabio m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.09.12 10:13| 
 |
Rispondi al commento

INSERIAMO "GAIA: THE FUTURE OF POLITICS" (la democrazia diretta e telematica mondiale) NEL PROGRAMMA POLITICO DEL MOVIMENTO 5 STELLE

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/09/inseriamo-gaia-the-future-of-politics-la-democrazia-diretta-e-telematica-mondiale-nel-programma-poli.html

Marino MASTRANGELI, Cassino (FR) Commentatore certificato 22.09.12 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei chiedere a Vauro visto che non so disegnare una vignetta che immagino tutte le notti, Beppe Grillo che fa la pipi come le donne seduto sul water. Caro popolo dei grillini lo volete capire o no che a noi non e permesso fare goccioline fuori dal vaso mentre gente come la Polverini, Formigoni, Lusi Rutelli ecc può pisciare direttamente in piazza! Tutto il mondo politico in questo momento ha paura del Movimento e ha assoldato (scusate ha "indirizzato", assoldate lo erano gia') tutte le forze mediatiche, pertanto, se proprio non ci riuscite a sedere sul water siete pregati di andare fuori, prima dal Movimento e poi di casa, così anche voi potrete pisciare in Piazza indisturbati.

Alessandro Balducci 22.09.12 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Cari militanti del Movimento 5 Stelle, liquiderei l'intera polemica con la semplice constatazione che il sistema ha TERRORE di noi e del terremoto prossimo venturo che porteremo con noi. Dunque continuiamo così, siamo davvero sulla strada giusta. Ah, dimenticavo: sono un attivista dell'Associazione 5 Stelle Cagliari, e fierissimo di esserlo!!!

stefano piroddi, cagliari Commentatore certificato 22.09.12 09:43| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma cosa sta succedendo con l'analisi del debito di Parma? Partono le prime denuncie?, perche' qui passa il tempo

Debito Parma 22.09.12 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Praticamente noi viviamo nel mondo del Barone Di Munchausen? Con gente che tira fuori "notizie"come faceva il mitico Barone, che tirandosi per il codino salvava se stesso ed il suo cavallo dalle sabbie mobili?
Quello che mi oltraggia e che l'utile idiota si guarderebbe bene dal farlo agli psiconano & co, perché come nel caso di DANIELE LUTTAZZI, partono querele con risarcimenti miliardari, "cos'erano 20 cioé 1 miliardo a paginetta'"che solo per le palle che ha avuto dovrebbe essere immediatamente reintegrato alla RAI e perdonargli qualche scopiazzatura delle centinaia di umoristi americani. Provate ora anche voi a querelarlo per 20 miliardi di danni, allora ci saeà da ridere per davvero e non come con DANIELE LUTTAZZI che scoperchiò il Vaso di Pandora, a ragion veduta e facendo dire solo il vero a Marco Travaglio, percui non ha versato un centesimo, d'altronde Daniele ce lo diceva "non faccio mica l'idraulico?"
Ma un giorno questo STILLICIDIO di marciume mediatico, televisivi, dei pseudo giornalai rovista merda, oltre a quelli pagati un tot al kg per scrivere articoli palesemente falsi, a partire dal Sole 24Ore, da cui non prenderei un suggerimento sugli investimenti.
Con IL MOVIMENTO 5 STELLE tutto questo non scomparirò ma di sicuro non potrà farlo campando sui nostri soldi, vedremo quanto resisteranno i giornalai alla sallusti alla feltri e compagnia cantante, alla chiusura del borsello di mamma stato? Mi sa che dovranno trovarsi un lavoro vero questi imbratta carte da due soldi!

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.09.12 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Sono stanco; sono stanco lottare ogni singolo momento della giornata per far quadrare i conti; sono stanco di lavorare con poche risorse; sono stanco di dire ai miei figli pochi si e troppi no; sono stanco di aver paura per il loro futuro; sono stanco di essere in dubbio se insegnare loro l'onesta; sono stanco di vivere in un formicaio popolare.
Ma soprattutto sono stanco di farmi sputare in faccia ogni giorno da questi politici.

Ennio G. 22.09.12 08:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Replicare alle accuse di un anonimo con un post dal titolo "La verità sul M5S Sardegna" denota un atteggiamento difficile da approvare.
Chi annuncia la "Verità" considera il suo punto di vista come l'unico possibile e rifiuta, a priori, quello degli altri.

Il M5S richiede un modo diverso di pensare...

Franco Anedda, Cagliari Commentatore certificato 22.09.12 08:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai è evidente la loro paura.
Forse nei sondaggi il M5S è sottostimato e qualcuno inizia a temere che possa diventare la forza di governo nella prossima legislazione.

Raffaele Moretti, Bari Commentatore certificato 22.09.12 08:07| 
 |
Rispondi al commento

volevo fare i complimenti al ER-BATMAN(FIORITO) è un grande e una persona di un livello culturale ineccepibile.. 109 bonifici come beneficiario e nessuno sapeva un cazzo e x quanto riguarda la sua cultura la mamma ha dichiarato che a 3 anni leggeva topolino..(MITICO!!) il problema è che i suoi eroi erano LA BANDA BASSOTTI!!!... ER-BATMAN SEI ER-MEJOOOO!!!! W L'ITALIA!!!

salvatore b., savona Commentatore certificato 22.09.12 06:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono mesi che vado ripetendo che siamo in guerra.. se il m5s scorreggia i giornali e le televisioni srivono e dicono KM di cazzate..FACCIAMO TROPPA PAURAAAAA!!! AVETE VISTO IL SONDAGGIO SU AFFARITALIANI.IT?? GUARADATELO!!

salvatore b., savona Commentatore certificato 22.09.12 06:23| 
 |
Rispondi al commento

LEGGE, ED EVENTUALI REATI COMMESSI DAI POLITICI ITALIANI, PERSEGUIBILI (E DA PERSEGUIRE!):

“Peculato”

… in virtù del quale il pubblico ufficiale o l'incaricato di pubblico servizio, che, avendo per ragione del suo ufficio o servizio il possesso o comunque la disponibilità di denaro o di altra cosa mobile altrui, se ne appropria; detto reato è punito con la reclusione da tre a dieci anni.

“Danno erariale”

… è detto danno erariale il danno sofferto dallo Stato o da un altro ente pubblico a causa dell'azione o dell'omissione di un soggetto che agisce per conto della pubblica amministrazione in quanto funzionario, dipendente o, comunque, inserito in un suo apparato organizzativo.

“Truffa ai danni dello Stato”

… è l'ottenimento di un vantaggio a scapito di un altro soggetto indotto in errore attraverso artifici e raggiri se la truffa è a danno dello Stato o di altro ente pubblico, è possibile intentare una azione collettiva (class action) in caso di truffa che coinvolga una pluralità di individui che abbiano un diritto leso comune.

“Omissione di atti d’ Ufficio” (in relazione alla mancata vigilanza dei governatori di regione, sull’ operato dei propri consiglieri regionali)

… Il pubblico ufficiale o l'incaricato di un pubblico servizio, che indebitamente rifiuta un atto del suo ufficio che, per ragioni di giustizia o di sicurezza pubblica, o di ordine pubblico o di igiene e sanità, deve essere compiuto senza ritardo, è punito con la reclusione da sei mesi a due anni. Fuori dei casi previsti dal primo comma, il pubblico ufficiale o l'incaricato di un pubblico servizio, che entro trenta giorni dalla richiesta di chi vi abbia interesse non compie l'atto del suo ufficio e non risponde per esporre le ragioni del ritardo, è punito con la reclusione fino ad un anno o con la multa fino a euro 1.032.

CAMBIAMENTO!!!

Lux Luci 22.09.12 06:16| 
 |
Rispondi al commento

gentaglia in malafede ... ci dobbiamo abituare perchè più il M5S cresce più diventa un pericolo per la politica degli intrallazzi, dei corrotti dei parassiti che stanno per esser spazzati via, e cercano di vender cara la pelle...

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 22.09.12 02:49| 
 |
Rispondi al commento

O GRILLACCIU !
ADESSO SONO TORNATO.
LETTO HO.
INCAZZATO MI SONO.
QUELLO NON SI VALE NEANCHE UN COGLIONE DEL GRANDE AMSICORA.
SARDO PELLITA SONO.
TESTA GRANITICA HO.
SONO SICURO CHE I RAGAZZI GRILLINI SONO BRAVI.
CATTIVI NON SE LO POSSONO PERMETTERE.
STAI TRANQUILLO.

nino f. Commentatore certificato 22.09.12 02:33| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo il 15% di disoccupati, il 25% tra i giovani e giovanissimi. Una tragedia assoluta. E tu Saviano ci fai perdere tempo con queste cazzate. Tu e i tuoi padroni ingrassati con le tasse dei pensionati fra poco dovrete cercarvi un lavoro. Preparatevi!

Dario Remigi 22.09.12 02:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

2-domandine per i papponi di repubblica unità e simili : 1-perchè mai un gruppetto di malaffaristi-decide di fare soldi con la politica... e dove va a piazzare la tenda ....nell'unico mov. che ha rifiutato i rimborsi elettorali e che si è autotagliato gli stipendi di oltre la metà ?--Estensione alla prima domanda : ma chi è più ottuso i giornalisti di repubblica e unità- o chi legge e si beve le loro calunnie di ladri comunisti ?-----2 : cari lettori di repubblica e unità, ma cosa vi preoccupa di più,questi SE e FORSE di Carmine Saviano, su un gruppo che se esiste non è comunque rappresentativo di m5stelle, o vi preoccupa di più il fatto concreto e perpetuato da 30 anni, che questi giornalisti Carogne percepiscono finanziamenti pubblici mai decisi dagli italiani- -O vi preoccupano di più le ruberie comuniste concrete e perpetuate da 40 anni come quelle di penati e lusi ? -Ma veramente questi giornalisti credono che una persona onesta li possa prendere sul serio ? ma una cosa che io mi chiedo spesso è se questi giornalisti ladri e i loro soci malaffaristi della politica, hanno ben chiaro che chi li prende sul serio è solo un portaborse che vuole entrare nelle loro grazie.

salvatore testa 22.09.12 01:44| 
 |
Rispondi al commento

O amsicora di merda,spero tu crepi entro l'anno tra i piu' atroci dolori...bugiardo verme di cadaveri...puah!!!

deu seu (gundar), cagliari Commentatore certificato 22.09.12 01:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.livestream.com/tamtamsardegna/video?clipId=flv_2498b6d0-0d29-4aab-81f1-c4cf0ec605c9&utm_source=lslibrary&utm_medium=ui-thumb

date un'occhiata a questo link.
lo retwitto dalla pagina dei commenti su amsicora.

franco rosso 22.09.12 00:00| 
 |
Rispondi al commento

Come nella peggiore tradizone democratica le elezioni si avvicinano, i mezzibusti sommati alle mezzepenne si scatenano e si inchinano a chi pagha e paghera' di piu'. Questo e' un gioco che non ci riguarda, non rispondiamo non diamoli nemmeno la soddisfazione del nostro interesse. Per favore ignorimoli per sempre .

andrea biasuzzi 21.09.12 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Sono convinto, che conti tantissimo,il passaparola.Far capire come stanno veramente le cose, le persone ,stufe di pagare e pagare,si stanno rendendo conto, della mancanza di onestà e di scrupoli, tasse dirette sempre di più all'Italia che lavora! Governo attento alle esigenze delle banche e non a quelle dei cittadini!Politici intoccabili, cose già dette che però non bisogna, smettere di ripetere e sottolineare!!Bene, saluto tutti, augurando un ottimo cambiamento di vita!! Paolo buon.

paolo r., Pontestura (Al) Commentatore certificato 21.09.12 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Non vogliono cambiamenti!!! Chiaro,molto chiaro, hanno avuto potere e ricchezza fino ad'ora e non vogliono rinunciarvi,avete letto,in Germania,a chi non da l'otto per mille alla chiesa,vengono negati i sacramenti!! Beh , se non siamo ripiombati nel medioevo, poco ci manca, altro partito che non vuole rinunciare a soldi e potere: la chiesa!! Siamo ormai, all'ostentazione nuda e cruda del volere dominare il popolo in tutti i modi!!Bisogna veramente dire, BASTA!!!! Sarà dura, ma è necessario, mandare a quel paese, politici e vaticano, riprendersi la libertà, è un diritto, una necessità del popolo!!Per ottenere ciò, bisognerà votare diverso, di diverso attualmente c'è solo un movimento, non lo nomino , perchè è superfluo! Una buona vita a tutti! Paolo buon.

paolo r., Pontestura (Al) Commentatore certificato 21.09.12 23:40| 
 |
Rispondi al commento

Sono in politica dai tempi della balena bianca. Ho sempre sopportato quasi passivamente, con qualche timido tentativo di alzare la testa, però tanto era tutto inutile. Per fregare la segreteria D.C. all'allora Sindaco occorreva avere più tessere di lui. Tutto inutile perchè tanto veniva a saperlo, dalla sede centrale prendevano un po di nomi all'anagrafe e d'ufficio gli facevano la tessera. Ovviamente pagata dalla D.C. non da lui di certo, a differenza mie che le tessere me le pagavo io. Avrebbero dovuto pagarle i tesserati ma di grazia se firmavano le tessere di adesione. figuriamoci se mi davano i soldi della tessera. Io stesso quando sono stato eletto consigliere mi hanno detto che dovevo prendere la tessera D.C. ma non l'ho mai pagata. Era già tutto pagato dal partito. Il trucco l'ho scoperto dopo quando o cominciato a capire come il mio Sindaco e Vice; il gatto e la volpe, si ingrassavano il portafoglio come dei maiali. L'ho anche scritto su un giornale locale ma mi hanno querelato e sono stato costretto a pubblicare una lettera di smentite altrimenti questi mi mangiavano anche il midollo spinale. Ora quei due porci; il vice se ne strafrega e fa il pensionato di lusso l'Altro però l'ex sindaco D.C. fa tutte le attività sociali e di volontariato possibili per lavarsi la coscenza. Croce Rossa, Pro-Loco, cantoria parrochiale ecc.. Quando parla con me non mi guarda in faccia perchè sa che io so.
Coraggio a tutti tenete duro e continuate così. Ne avrei da raccontare una montagna di sprechi pubblici. Quando posso lo farò. Spero solo che con un po' di intelligenza da parte di tutti riusciamo a voltare questa Italia come un calzino cominciando ad imbalsamare tutto il giurassic.park della politica e metterli tutti sotto terra a fossilizzare.
Forza e coraggio a tutti. continuate così

Bruno 55 Bruno 55, Alba Commentatore certificato 21.09.12 22:45| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Bombardano ma più bombardano più mi convincono .. Hanno Paura del diverso e vogliono far apparire il Movomenro come tutti gli altri .. Io l'ho capito e con me milioni di altri, non è col fango che si salveranno ma non hanno altri mezzi ...

Roberto De Biasio 21.09.12 22:44| 
 |
Rispondi al commento

È ora di tirar fuori i coglioni porca Troia

Michele rosson 21.09.12 22:21| 
 |
Rispondi al commento

anche il Fatto ha pubblicato l'articolo ...nemmeno di questo mi posso + fidare ..è un Fatto (http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/09/21/m5s-scoppia-questione-sarda-nuovo-attacco-contro-democrazia-interna/359367/)

giovanni l., policoro Commentatore certificato 21.09.12 22:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e bomba o non bomba, arriveremo a roma, a romaaaaa... allora si che sarà un piacere!!!!!!!!!!

efisio a. 21.09.12 22:15| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

La nostra forza il passaparola tra cittadini e popolo, i loro sforzi di giornalismo, tv e radio affogano in una melma di non ascolto . Ci siamo più ci screditano più affogano.

raoul romano Commentatore certificato 21.09.12 22:00| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Grillo! Se in tanti ti (CI) attaccano è perchè in tanti hanno paura!
Come godo!
FORZA GRILLO!!! FORZA M5S!!!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.09.12 21:56| 
 |
Rispondi al commento

La notizia è stata ripresa anche dal TG24 di SKY con dovizia di particolari ed accento sulla gestione 'sovietica' del MoVimento. Ovviamente, poco dopo due paroline sulle perquisizioni alla regione Campania, poche parole senza nominare nè indagati nè partiti coinvolti. Sto pensando di disdire l'abbonamento ad una rete che credevo 'libera' da condizionamenti...

Gennaro Cifariello 21.09.12 21:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E'probabile che all'interno dei blog e dei social networks ora agiscano degli 'infiltrati' che cercano solo di creare confusione o falsità.
Un pò quello che fanno le grandi aziende per influenzare gli acquisti,dirigere le mode e creare opinione pubblica. Sigh!

claudio 21.09.12 21:38| 
 |
Rispondi al commento

'Amsicora' può essere un'anagramma, proviamo a risolvere l'enigma:

Arso mica
Comari sa
Marcio sa
Ama sorci
Ci somara
Oca risma

Davide Angeletti Commentatore certificato 21.09.12 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa e' e sara' una vera e propria GUERRA al Sistema di Potere.
A nostro favore abbiamo il fatto che i Partiti stanno affogando nell'oceano di m...a che si sono volutamente creati.

Al. P. Commentatore certificato 21.09.12 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Per il sig Carmine saviano
Ma dei problemi della sardegna che non sono pochi e della inadeguatezza del consiglio regionale e della presidenza immobile dei veri problemi dei cittadini
sardi quando è che se ne occupa
Della devastazione desertificazione causata da questa vecchia politica fatta dai suoi protetti che danno i soldi al suo editore quando ci fa un bell articolo brutto pezzo di merda quello che accade oggi e anche colpa tua perché al posto di dare il giornalista ai fatto come Sallusti fede o feltri o l elefantino

Riccardo Garofoli 21.09.12 21:12| 
 |
Rispondi al commento

chi è.....chièèèèèèèè........chi èèèèèèèèèèèèèèèèè!!!!!!!!!! chistu giurnalist.facitemmello ssapè ca ce pens io.
rafel coreefierr

raffaele ., sorrento Commentatore certificato 21.09.12 21:05| 
 |
Rispondi al commento

ma andassero affanculo repubblica e tutti gli altri cornuti mantenuti

giuseppe Picchio, orvieto Commentatore certificato 21.09.12 20:58| 
 |
Rispondi al commento

"omissis ..Di seguito i fatti: l'8 settembre le liste certificate sarde (e non l'Associazione 5 Stelle di Cagliari) hanno convocato un'assemblea generale aperta a tutti i gruppi, meetup e associazioni dell'isola per discutere di qualche noto problemino che attualmente affligge la nostra isola, chiedendo ai gruppi che avessero voluto partecipare di segnalare le problematiche inerenti la loro porzione di territorio affinchè se ne potesse discutere."
PERCHE tre listarelle pensano di organizzare
la SARDEGNA. si vogliono mettere le mutande agli
operai dell'alcoa o il casco ai minatori del sulcis, ...se il movimento deve essere DEVE NASCERE ALL'INTERNO DI QUELLE REALTA, nessuno gliel'ho puo portare. questo metodo mi ricorda qualcosa di nefasto.
se amsicora ha esagerato, non è andato a parlare con repubblica, chiede l'intervento di beppe e gianroberto perche si scongiuri l'arrivo di qualche
capopanza che si nasconde sotto la retorica dell'attivismo e del fatto che lui c'era prima e si e tanto sacrificato per il movimento.
allora, io con i sacrificati non ragiono, e come dice gianroberto, chi arriva dopo se trova da subito lo spazio per agire e la disponibilita a coprire in itinere le responsabilita a questo metodo fara riferimento, mentre se l'imprinting sara quello che bisogna condurre una feroce lotta di potere per affermare un minimo di idee la deviazione versa un comportamento nefasto sara generata.cerchiamo di smetterla con queste lotte di potere perche potrebbero essere la fine del m5s. NON prendiamocela sempre con i giornalisti che sono servi del potere e devono pur guadagnarsi la pagnotta. questa è una questione nostra, spero solo di organizzazione, che con l'avvento di sistemi codificati ben funzionanti dovrebbe risolversi.

F.R. 21.09.12 20:56| 
 |
Rispondi al commento

-purtroppo i giornalai, chiamarli giornalisti è irriguardoso verso la categoria, continueranno a scrivere articoli "guidati". trovare un giornalista che faccia inchieste e possa pubblicarle......è sognare un viaggio sulla luna!!
dobbiamo farcene una ragione e continuare imperterriti e come sciacciasassi sino alla meta.
cacciare tutti i politicanti di questo paese.

adolfo d., bari Commentatore certificato 21.09.12 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Se sai di non riuscire a battere un avversarsario, devi infangarlo, e purtroppo chi non si informa ci crede. Ma chi s'informa comincia a comprendere che sta proseguendo il loro declino, più si agitano e più le sabbie mobili li sotterra.

Sergio Silvestri, Veruno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.09.12 20:46| 
 |
Rispondi al commento

hanno paura...terrore di questo movimento
perchè non controllabile
...questo è al tempo stesso il limite del movimento
possono esserci infiltrati...gente che sale sul carro del vincitore ..etc etc

però la ratio,il seme esiste ed è costruttivo e sano

Massimiliano C. Commentatore certificato 21.09.12 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ti voglio bene

Fausto 21.09.12 20:40| 
 |
Rispondi al commento

ARMIAMOCI DI FORCONI E CACCIAMO TUTTA QUESTA GENTAGLIA !!

federico 21.09.12 20:33| 
 |
Rispondi al commento

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/09/i-piccoli-favia-e-tavolazzi-crescono-anche-in-sardegna-e-mettono-su-il-partito-5-stelle-beppe-dove-s.html

Questo cosa è?

Rob 21.09.12 20:21| 
 |
Rispondi al commento

fanno solamente il nostro gioco ignorando che diffamare indiscriminatamente è un concetto passato di moda. ora non c'è soltanto il giornale dei politici e degli industriali c'è anche la rete per verificare chi caca fuori dal vaso. beppe siamo tutti con te. patrizio da roma

patrizio la bella 21.09.12 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna capirli questi giornalisti del "piattino"..via giù ma volete che si mettano a commentare le contraddizioni del DEF del Governo!..qui siamo nella merda più assoluta e questi pensano al M5S...!non passa giorno che i Partiti si vedano sputtanare..su qualsiasi argomento!!!
Però andare contro il Governo e la Partitocrazia..significa rischiare di perdere i soldini pubblici..!...(avete paura èèèè che i capoccia vi dicono cosa dovete dire e no)...ma pensate a fare il v/s lavoro..raccontando la verità!!siete tutti al "guinzaglio"...poi quando non sanno cosa dire..invocano il "diritto di cronaca"!!!
Servi del Potere economico,finanziario e politico!!...e nonostante i finanziamenti pubblici...fallirete lo stesso...perchè i giornali non li compra più nessuno...tiè!!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 21.09.12 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Un'altra storia ridicola costruita sule dichiarazioni fatte da uno che si vergogna pure del suo nome. Nessuno potrà fermare il virus del Nuovo Risorgimento... 'arriveremo a Roma, malgrado voi'.

Davide Angeletti Commentatore certificato 21.09.12 19:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Quando verranno aboliti i finanziamenti alla stampan che stampa balle, a questi Asini incapaci, pagati con i nostri soldi, ritorneranno a fare i barboni così come lo erano prima di fare i copia incola sulle cazzate. Ma, aimè, il padrone ha detto loro che per la pagnotta non devono pensare. Se questi GIORNALAI pensano, vengono EPURATI.
Gian Mario Marongiu. OLBIA

gian mario marongiu, olbia Commentatore certificato 21.09.12 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Guardate che IL FATTO QUOTIDIANO non e' a favore del m5s, ve lo dico per certo.

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 21.09.12 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe
La campagna elettorale è già incominciata.Da qui alle prossime elezioni politiche ne sentiremo delle belle.Un piccolo consiglio,a scanso di equivoci o interpretazioni maliziose o fasulle ti chiedo di video registrare ogni incontro di discussione sia interno al movimento che pubblico e postare poi in rete lo stesso senza nessun timore,la trasparenza e la verita sono armi invincibili.
Salutoni

Mario Franzetti 21.09.12 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Anche al tg3 non poteva sfuggire. Che schifezza!

Noè SulVortice Commentatore certificato 21.09.12 19:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Daie Ragazzi!!!!!! Qui in Sardegna, soffriamo parecchio, Ma il MoVimento5Stelle è composto e frequentato da persone LEALI E PER BENE DAVVERO, Nessuno dico con orgoglio nessuno escluso. E Manu' è persona LIMPIDA LEALE E COMPETENTE.
Gian Mario Marongiu. OLBIA

gian mario marongiu, olbia Commentatore certificato 21.09.12 19:38| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE! ALLA “MALA-POLITICA”, AI COMPLOTTI E ALLA DISINFORMAZIONE …

Ci sono i politici e gli appartenenti alle varie caste che sono furiosi. Sanno che qualora i Cittadini onesti, e il “Movimento 5 Stelle”, andassero al potere i loro privilegi cesserebbero … Sono disposti a tutto pur di mantenere lo status quo, nel nostro paese!
Ci sono giornalisti, a libro paga del potere, (anch’ essi mantenuti coi soldi pubblici, come lo sono i politici), che parlano di “antipolitica”, in riferimento al Movimento 5 Stelle … Perché non parlano invece di mala-politica? Perché non denunciano i politici mascalzoni, ladri e corrotti, che si riempiono solo le tasche di denaro pubblico, e così facendo danneggiano tutto il paese? Perché non parlano dei Cittadini che stanno male, che non hanno lavoro, e non riescono neppure a fare la spesa?
Spegniamo le loro televisioni, e non compriamo più i loro giornali! Informiamoci solo con la rete, confrontando le notizie, e verifichiamo sempre le informazioni, e le loro fonti, prima di farci un’ opinione!

Cittadino “digitale”, Democrazia Diretta e Partecipata!

CAMBIAMENTO!!!

http://www.repubblica.it/politica/2012/09/19/news/intervista_fiorito-42818098/?ref=HREA-1

http://www.corriere.it/politica/12_settembre_21/accuse-fiorito-polverini_403079e2-03b0-11e2-a116-9748af084362.shtml

Lux Luci 21.09.12 19:37| 
 |
Rispondi al commento

pure sul fatto quotidiano hanno riportato sta pseudo notizia... Gomez è una delusione, non controlla manco più le fonti

Alessandro I. Commentatore certificato 21.09.12 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Inviato poco fa a Repubblica

Per anni ho ammirato repubblica e per l’imparzialità e correttezza delle notizie riportate, indugendomi anche ad abbonarmi a l’espresso.
Purtroppo ogni settimana è popolato di articoli o copertine anti Grillo (questa settimana ad esempio il grande articolo all’aria fritta: Casaleggio – l’eminenza grigia di Grillo – il movimento inizia a perdere i pezzi) che mi han fatto passare la voglia di attenderne l’arrivo….a questo punto non vedo l’ora scada l’abbonamento; ci sono settimanali di gossip + intelligenti!
Quindi non mi stupisco + quando vedo articoli come quello odierno ma mi indigno profondamente….cosa state diventando inseguendo Monti e Bersani????
E’ questa la strada giusta?
Fate un giro sui siti o furum del PD e chissà quanti post si possono trovare…..ma il vostro nemico è Grillo.
Mi spiegate il perchè?
Per la questione del finanziamento all’editoria che vuole abolire??? Ditemi di no grazie!

Flavio C., Torino Commentatore certificato 21.09.12 19:33| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

STANNO METTENDO IN CAMPO TUTTI I LORO LECCACULO DI MERDA......LA PACCHIA STA PER FINIRE....SCRIBACCHINI AL SOLDO DEI LADRI

angelo centofanti 21.09.12 19:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Hanno una paura fottuta, altrimenti tutto ciò non accadrebbe. Dopo il risultato inaspettato delle elezioni comunali che gli sono cadute addosso come una macchina asfaltatrice, cercano di attrezzarsi e sparare ...diciamo "fango" per cercare di recuperare (i giornalisti si saranno presi grossi "scudisciate" per non essersi resi conto di ciò che stava per succedere). E pensare che questo carminesaviano, e ttutti quelli come lui, lo paghiamo anche noi.

giuseppe1959 e., roma Commentatore certificato 21.09.12 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Ok i giornali sono merda liquida, anche qui a Piacenza c'è Libertà, mai nome fu più azzeccato per un giornale che appartiene al gruppo di Repubblica. Se c'è una notizia che può nuocere al M5S, te la piazzano in seconda pagina, se nuoce a Iren o al PD o censurano o mettono in penultima pagina. La verità è che in quasi un anno di governo Monti, non solo i partiti non sono migliorati, ma sono peggiorati, sono così puzzolenti di merda che vorrebbero che anche il M5S lo fosse, non sopportano che siamo puliti! Beh, ci vediamo alle elezioni, io voterò MoVimento 5 Stelle, w Beppe Grillo!

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 21.09.12 19:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Quanto a falsità ne stanno dicendo a pacchi. Tipo anche che Il M5S avrebbe preso i finanziamenti pubblici:
http://www.qelsi.it/2012/smascherata-anche-lultima-bugia-i-grillini-prendono-soldi-pubblici/
http://www.vip.it/il-movimento-di-beppe-grillo-e-i-rimborsi-elettorali/
In verità sappiamo che le cose stanno così:
http://www.ilpost.it/2012/05/24/il-movimento-5-stelle-e-i-rimborsi-elettorali/
Di questo ne parlava proprio Beppe Grillo in un articolo del blog:
http://www.beppegrillo.it/2010/07/sbatti_il_falso_in_prima_pagina.html
Meno male che c'è anche la controinformazione. Altrimenti che fare?

Antonino S., Genova Commentatore certificato 21.09.12 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Sono convinto che non solo i politici hanno una paura infernale del M5S,ma anche è soprattutto certi giornalisti a loro affiliati. Poveretti,i loro cervellini non riescono a capire che l'M5S sarà per loro e per i politici un toccasana. Saranno costretti a capire che esiste una reale opinione pubblica con cui dovranno volente,(ma più nolente) fare i conti. Opinione pubblica oggi rappresentata unicamente dal M5S e non da qualsivoglia Giornale,anche gli acefali hanno capito che i Giornali rappresentano tutto fuorchè l'opinione della gente.

Giovanni Villari 21.09.12 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Ne ho le balle piene de ste continue cazzate contro il M5S !!!

Edo M. Commentatore certificato 21.09.12 19:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 31)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi articoli (è stato riportato anche dal fatto) fanno parte della strategia in atto per la distruzione del M5*, per far dire alla gente "questi sono peggio degli altri"! La strategia ha avuto inizio immediatamente dopo le elezioni (nessuno si aspettava l'exploit) e bisogna impedire che riescano nel loro intento. Bisogna rispondere, anche con i post sugli stessi giornali, riversare le cose a vantaggio del MoV e diffondere il vero significato di DEMOCRAZIA, anche negli angoli più remoti di questo paese.Democrazia è partecipazione, di tutti, non di pochi.

giuseppe1959 e., roma Commentatore certificato 21.09.12 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Nervi saldi
E' evidente la messa in atto di un " Piano Condor " per destabilizzare e far scomparire -
Questa- opposizione Popolare.
I sottopanza dei partiti, e uomini di panza del governo temono lo sbancamento dei loro poteri.

Ermanno B., verona Commentatore certificato 21.09.12 18:58| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/09/21/m5s-scoppia-questione-sarda-nuovo-attacco-contro-democrazia-interna/359367/

marco bellini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.09.12 18:57| 
 |
Rispondi al commento

attenzione giornalisti di Repubblica ... Grillo ha scritto "cità" invece di "città" in questo articolo. Dategli in testa !

bit 21.09.12 18:50| 
 |
Rispondi al commento

sprecare un vaffa per uno che si firma amsicora (senza faccia) e scrive per disinformare

luciano gentile 21.09.12 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Amici, ve lo dico con affetto: è difficile restare vergini quando si entra in un lupanare..

cinzia lisi 21.09.12 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Allora spiegatmi un po: PERCHE' E' STATA FONDATA L'ASSOCIAZIONE 5 STELLE????
Che senso ha? Cosa vuol dire????
Ha una segreteria e un'organizzazione, ho controllato personalmente sul loro sito.
Ma per Dio ma avete lasciato che si creasse un'associazione parallela al movimento? Con una sua struttura e un'organizzazione?
Ma io non lo so, perché farsi del male così.. ma perché?!

Danteofsparda 21.09.12 18:29| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima tutte le liste implementano Liquid Feedback, prima queste cose non potranno più accadere.
Con chi se la prenderanno i giornali, visto che le decisioni non le prenderanno più gli eletti ma tutti i cittadini?

Se non sapete cosa è Liquid Feedback:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/09/19/m5s-e-liquid-feedback-come-funziona-piattaforma-online/356807/

Emanuele Sabetta, Roma Commentatore certificato 21.09.12 18:28| 
 |
Rispondi al commento

La domanda a questo punto è: Chi è AMSICORA? A parte il giornalista e la testata, anche il signor AMSICORA deve rispondere in legale di ciò che ha scritto. O sbaglio?

Barbara B. Commentatore certificato 21.09.12 18:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è la stessa cosa che è successa in emilia romagna...gente che lancia merda da roma dicendo che tavolazzi e favia volevano fare un partito...per fortuna stavolta grillo o casaleggio non ci hanno creduto...ma perchè per l'emilia è diverso?

Paolj B., San Pietro in Casale (BO) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.09.12 18:18| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ho pietà per questi giornalisti, come avevo pietà per quei giovani assaltatori che si buttavano nelle trincee nemiche all'arma bianca.
Forse questi giornalisti vengono drogati dai loro superiori prima di scrivere certe infondatezze.
Non si informano, copiano e incollano per garantirsi la paghetta di 3 miserabili euro ad articolo.
Giornalaio un pò di dignità umana ti renderebbe un uomo libero!!!

stefano m. Commentatore certificato 21.09.12 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

certo è facile fare un copia incolla da un post anonimo. Ma che giornalisti sono questi, senza nessun riscontro?
Allora, secondo questa logica, chiunque scrive qualcosa di denigratorio sul web andrebbe preso sul serio.
Una cosa è stato Favia(ammesso che sapesse della telecamera nascosta) che ci ha messo la faccia una cosa è un anonimo.
Che cavolo di denuncia è, una anonima?
Adesso cominciamo a scrivere falsità dicendo che il PD, PDL, UDC, ne combinano di tutti i colori (più di quelle che non combinano veramente)e vediamo chi ci pubblica le nostre notizie.

Filippo V. Commentatore certificato 21.09.12 18:10| 
 |
Rispondi al commento

se questa cosa che dovrebbe passare come notiziola di 4°ordine viene ingigantita a questi livelli il sospetto che i partiti abbiano davvero paura del movimento ci sta, i troll dei partiti sono all'opera su ogni blog dove si parla della notizia :)

ivab bellinazzo 21.09.12 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Una domanda a Carmine Saviano ... Chi è il tuo pusher, ha roba buona per farti delirare così

Denis Artesani 21.09.12 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Questi metodi si chiamano Gorilla Marketing, .

Si inventano una storia fasulla, la lanciano sul web, tutti la riprendono e poi comnuqeu viene fuori che sono balle.

Purtroppo il web puo' essere un arma a doppio taglio.

L'unica possibilita' e il network, convincete gli amici ed i vicini. Fategli capire che cosa sta succedendo e vedrete che una volta aperti gli occhi, come nel film matrix, il codice sullo schermo si trasforma da informazioni illeggibili a realta'.

Tenete anche presente che ogni volta che pubblicano uno di questi articoli, i click sul loro sito si moltiplicano per che tutti i grillini vanno a vedere di che si tratta!!!

Il codice di Matrix 21.09.12 18:03| 
 |
Rispondi al commento

sarebbe interessante sapere cosa il "giornalaio tanto attento" ha mai scritto contro la casta ...

niamo suppo Commentatore certificato 21.09.12 18:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meno male che sono io il freelance che scrive "spazzatura". E questi lavorano ragazzi miei, lavorano!
Che Italietta..

Makkone S., Vicenza Commentatore certificato 21.09.12 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Hanno scatenato tutte le forse mediatiche possibili, e con la massima potenza , contro.

Quest'anno il CONTO da pagare sara' il piu' alto di sempre, il CONTO dei finanziamenti ai giornali pagati dal padrone (con soldi nostri).

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.09.12 17:57| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, lo ripeto, sarà una campagna elettorale durissima e bisogna attrezzarsi per bene.
Comunque, pochi (mesi) all'alba e non per tutti!
Intanto facciamogli un bel culo in Sicilia!

Carlo D. 21.09.12 17:57| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori