Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'Istituto Antonio Provolo


manifestazioneprovolo.jpg

Questa denuncia di Federico Tulli sugli abusi a dei minori sordomuti non è uno scoop. I fatti sono già stati oggetto di numerose lettere ai giornali, al Vaticano e persino citati in una proposta parlamentare di Maurizio Turco, Farina Coscioni e altri il 15 dicembre del 2010. Sulla vicenda c'è però un silenzio irreale, tranne pochissime eccezioni come l'Espresso. Dopo aver letto l'articolo sono rabbrividito. Non ho parole. Questi orrori non devono più succedere.

Testo di Federico Tulli, giornalista
"Masturbazioni, sodomizzazioni, rapporti orali forzosi. Tra le mura dell’Istituto religioso per bambini e bambine sordomuti “Antonio Provolo” di Verona, dagli anni Cinquanta fino al 1984 si è consumata una agghiacciante vicenda criminale ai danni di circa 40 giovani ospiti, di cui ancora oggi troppo poco si parla. Fondato nel 1830 da don Antonio Provolo, l'istituto è stato considerato per decenni tra i più rinomati centri a livello internazionale nel campo dell'educazione scolastica per minori sordomuti. Una fama crollata miseramente nel giro di qualche anno quando a poco a poco la forza vitale delle vittime è riuscita ad aprire delle crepe sempre più ampie nel muro dell'omertà dietro cui la Curia veronese ha tentato di celare gli abusi compiuti nei loro confronti da alcuni sacerdoti e fratelli laici dipendenti dell'Istituto. Dopo aver tentato per anni, inutilmente, di ottenere ascolto prima ancora che giustizia dalla diocesi locale, in particolare dal vescovo Giuseppe Carraro (deceduto nel 1981), e cozzando contro la prescrizione del reato stabilita dalla legge sia italiana che vaticana, una quindicina di vittime più forti psicologicamente, ha deciso di cambiare strategia e denunciare pubblicamente la vicenda sui media nazionali. Era l'inizio del 2009 e la loro storia ebbe anche un discreto risalto. È dovuto però passare ancora un anno prima che il vescovo di Verona, Giuseppe Zenti, si decidesse ad accogliere una delegazione degli ex studenti abusati. Una scelta obbligata, quasi sofferta quella di Zenti, maturata sulla scia delle nuove indicazioni che giungevano dalla Santa Sede. Si era infatti nel pieno dell'onda lunga di indignazione popolare montata durante la prima metà del 2010 in seguito all'impressionante serie di scandali pedofili che via via venivano alla luce dagli istituti religiosi cattolici di mezza Europa, isole comprese. Dopo infinite trattative col vescovo, le vittime ottennero - per la prima e unica volta in Italia - l'istituzione di una commissione curiale presieduta da un laico, che accertasse la veridicità delle loro denunce. La commissione, incaricata dal Vaticano e guidata dall’ex presidente del Tribunale di Verona, Mario Sannite, ha finito il proprio lavoro a febbraio 2011, dopo aver raccolto e videoregistrato le testimonianze sia delle vittime che di sacerdoti e fratelli laici presenti nell’Istituto all’epoca dei fatti contestati. È passato un anno e mezzo, che ne è dei risultati di quella inchiesta? Ancora oggi le vittime, riunite nell'associazione sordi Provolo, attendono di conoscere le conclusioni come convenuto con le autorità vaticane. Di certo si sa che la documentazione fu consegnata dopo pochi mesi a monsignor Giampietro Mazzoni, il magistrato del Tribunale ecclesiastico della diocesi di Verona. Ma nessuno dei testimoni è stato informato o ha ricevuto una copia della sua audizione. Eppure qualcosa è già trapelato e ha del clamoroso. Intervistato a Matrix su Canale 5 il 24 maggio 2011, il presidente Sannite, dichiarò che «almeno tre, tra sacerdoti e fratelli laici, hanno ammesso gli abusi». Da allora più nulla. Non un cenno, non una comunicazione. Niente. Un'omertà totale da parte di Mazzoni che nemmeno i proverbiali tempi biblici della Chiesa possono ormai più giustificare.

Testimonianze (espandi | comprimi)
«Guarda là! Quella finestra, che s’affaccia verso il cortile interno, un po’ stretta ma alta con un muro divisorio dove ci sono i gabinetti … non lo vedi all’interno lo sciacquone?» «Si è lì, e allora?». «È lì che dopo essere stato violentato ...

Non è ancora dato di conoscere i risultati della commissione curiale sul Provolo, ma testimonianze come quella di Bosoli, tutte in grado di descrivere dettagliatamente la stanza del vescovo, hanno provocato nel 2011 il blocco della procedura di beatificazione di Giuseppe Carraro, il vescovo di Verona al tempo dei crimini." Federico Tulli, giornalista, autore nel 2010 del saggio “Chiesa e pedofilia” edito da L'Asino d'Oro

Proposta di legge di Maurizio Turco per l'istituzione della Giornata della memoria
Lettera al Papa, a Bertone e Bagnasco in cui le vittime del Provolo chiedono la sconsacrazione dei luoghi in cui sono avvenute le violenze
Lettera ai principali quotidiani locali e nazionali

Chiesa e pedofilia. di Federico Tulli

Un'approfondita inchiesta su un crimine che attraversa indisturbato 20 secoli di storia, un'originale indagine sul pensiero all'origine della violenza nei confronti dei bambini.


Potrebbero interessarti questi post:

Crimen Sollicitationis
Libero Stato in libera Chiesa
Una vita normale per i bambini ciechi

18 Set 2012, 14:30 | Scrivi | Commenti (674) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

abbasso alla pedofilia...male del mondo
http://www.cnditalia.it/2009/09/25/tiziano-motti-chiede-unagenzia-europea-contro-sex-offender-e-pedofili/

dante paleari, lucca Commentatore certificato 09.12.14 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Nella chiesa cattolica c'è del buono e del marcio come in tutte le istituzioni, in tutte le associazioni di uomini e donne di questa misera terra.....proprio perchè essere mortali anche loro hanno i loro pregi e i loro difetti (che probabilmente in tempi passati venivano insabbiati e occultati, tra i tanti non dimentichiamoci il caso di Emanuela Orlandi...), e allora debelliamo il marcio, condanniamo severamente gli autori di tali scempi, facciamolo venire a galla, denunciamolo sempre e comunque, ma conserviamo e sappiamo valorizzare ciò che c'è di buono nella chiesa, senza mandare tutti al rogo o alla forca...questo è un pensiero di un cattolico.....nella vita non bisogna mai generalizzare e fare di tutta l'erba un fascio. Ma il M5S è formato da persone serie ed oneste e questo è scontato....

GIROLAMO D., catania Commentatore certificato 17.01.13 07:08| 
 |
Rispondi al commento

E intanto il cardinale Scola, da Milano, tuona contro i cattolici della giunta Pisapia che hanno votato la norma sul registro delle unioni civili, di più, li invita a CAMBIARE CONTENITORE, commettendo un'ingerenza inaccettabile nelle vita politica della città. E poi, a quale contenitore dovrebbero indirizzarsi? ALLA CIELLE DI FORMINCHIONI????!!!!
Eminenza, ci sono tanti campi ai quali indirizzare la sua attenzione! Con lo spirito di carità e di giustizia dettate dal Vangelo.
Molto bella la replica della VICE SINDACO DI MILANO (pubblicata da Repubblica di ieri)
Marcella da Varese

marcella 24.09.12 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Fateli sposare questi depravati così si calmano....

concetta aprile 23.09.12 08:40| 
 |
Rispondi al commento

i responsabili devono essere puniti, chi sapeva deve essere punito, chi ha lasciato quei poveri ragazzi in balia di gente malata devono essere puniti. con il termine "punizione" intendo che vadano in carcere e che ci restino per il tempo dovuto e non che siano trasferiti per continuare ad approfittarsi di persone sfortunate. VERGOGNA!

CHRISTIAN C., bologna Commentatore certificato 22.09.12 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Cosimo Mascari palermo sono iscritto da diversi anni al movimento e ricevo le news ho 62 anni sono vice presidente di un associazione evangelica,persona seria e integra sposato con tre figli, il mio desiderio e propormi per candidarni al Senato alle prossime elizioni non so cosa fare e chi contattare fatemi sapere saluti cosimo

cosimo mascari 22.09.12 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ai pedofili andrebbe applicata la legge del taglione, nessuna pietà soprattutto se sono uomini di "chiesa", purtroppo in Italia tutte le nefandezze che la chiesa ha fatto e fa' in nome di dio vengono dimenticate alla velocità della luce

Teresa Savarese 22.09.12 08:17| 
 |
Rispondi al commento

La risposta alle lungaggini sulle indagini per le violenze sui sordomuti, potrebbe racchiudersi in questa batttuta cattiva e amara (non rivolta alle vittime ma a chi ancora tenta di ritardare la giustizia): EVIDENTEMENTE ASPETTANO CHE LE VITTIME PARLINO!

Domenico Ippolito 21.09.12 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Preti pedofili e complicitá del Vaticano: Un documentario della BBC che denuncia la pedofilia di molti preti a la complicitá del Vaticano e di Ratzinger che fece di tutto per coprire e difendere questi preti pedofili invece di denunciarli, il tutto a discapito delle vittime. Video che è stato più volte fatto sparire dal WEB!!! Per questo è necessario scaricarlo e diffonderlo!

http://buzzintercultura.blogspot.it/2009/04/crimini-sessuali-e-vaticano.html

Valentina M 21.09.12 11:58| 
 |
Rispondi al commento

I PAPI E IL SESSO libro di Eric Frattini

È cronaca di tutti i giorni: Santa Madre Chiesa non digerisce
insinuazioni sulla condotta sessuale dei suoi membri,
servitori di Cristo. «Pettegolezzi», «calunnie», «infamie»:
c’è però chi a questa versione non ha mai creduto, e chi,
dopo aver saputo, non potrà più crederci. Eric Frattini torna
a sfidare la Chiesa con un saggio documentatissimo e
sconvolgente, in cui sfilano secolo dopo secolo i sommi
pontefici e i loro indicibili vizi: almeno diciassette papi pedofili,
dieci incestuosi, dieci ruffiani, nove stupratori. E poi,
nonostante continue condanne dell’omosessualità, del matrimonio
e del concubinato tra religiosi, decine di pontefici
sposati, omosessuali, travestiti, concubinari, per non
parlare dei sadici e dei masochisti, dei voyeur eccetera
eccetera: inimmaginabile quanti fra questi siano stati perfino
canonizzati. «Nessuna religione al mondo ha mai dibattuto
tanto l’intimità sessuale come il cattolicesimo» scrive
Frattini, e nessuna ha mai imposto altrettanto dettagliatamente
i suoi codici di comportamento: ancora oggi,
tolleranza zero verso le coppie di fatto, l'aborto, la contraccezione
e la fecondazione assistita. Ebbene, dalle Sacre
Scritture a Benedetto XVI, benvenuti nell’epopea sessuale
della Chiesa cattolica.

Nello 21.09.12 10:44| 
 |
Rispondi al commento

E' risaputo che la chiesa è marcia, ma occupiamoci di politica prima di andarlo a menare alla chiesa.
quando il movimento riuscirà ad arrivare a cambiare le cose come maggiore partito potremo far scontare anche alla chiesa le loro buffonate (e non parlo solo dei preti pedofili. *cough IMU *cough *cough)

Alessandro D., Bagnolo Commentatore certificato 21.09.12 00:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il 27 ottobre 1988 i radicali, cui appartengono Emma Bonino e Marco Pannella, organizzarono in
Senato un convegno nel quale affermarono che essere pedofili non può essere considerato un
reato..la pedofilia diventa un reato nel momento in cui danneggia altre persone”. Tutto in perfetta
linea con la logica radicale secondo cui se una donna abortisce che male fa? Purché non faccia male ad altri!. In Olanda il partito Pedofilo è stato accettato in quanto secondo la corte Costituzionale Olandese deve essere considerata (la pedofilia) un opzione culturale...

Caro Grillo fuori questi compari dal movimento 5 stelle. Basta parlare di Chiesa e Pedofilia ...parliamo della Regione Lazio e del saccheggio da parte del PDL.

invictus 20.09.12 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Caspita! Si parlava di preti pedofili in tutta Europa per arrivare intanto a tre casi accertati. Ma quanta enfasi che non si è sprecato!
Magari ricordiamoci che i gay sono 7 volte più a rischio pedofilia di un qualsiasi uomo etero, preti compresi.
Mi auguro che sia fatta chiarezza e non il solito linciaggio comunista.

Piero 20.09.12 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Invece di scendere in strada con lo striscione, i genitori delle vittime dell'istituto Provolo dovrebbero andare con i forconi a prelevare questi preti nelle loro case, per metterli al rogo, come faceva la stessa Chiesa nel periodo della "Santa Inquisizione".

E' una vera rabbia sapere che lo stato italiano, che ha il Papa in casa propria (possiamo dire così col Vaticano), non intervenga subito con la giustizia ordinaria e demandi la responsabilità alla curia, la quale, sappiamo, è sempre riuscita ad insabbiare questo tipo di reati gravissimi, semplicemente trasferendo il prete da qualche altra parte.

E' una vergogna il fatto che non si ammetta in chiesa per l'Eucaristia una persona che ha commesso la "colpa" di divorziare, mentre si accetta che un prete macchiatosi di quei gravi reati possa addirittura officiare la messa e quel sacramento dell'Eucaristia che viene negato ad altri.

Credo fermamente che il concordato tra Stato e Chiesa vada seriamente rivisto, relativamente a questo aspetto, poiché non tolleriamo più oggi le pontificazioni del clero nei mezzi d'informazione e nelle scelte politiche del nostro paese, quando poi lo Stato non può decidere le leggi per regolare una comunità che non è più monastica ed isolata nei suoi conventi, ma è una parte viva e partecipe della società moderna, con i suoi pregi e i suoi difetti.

Se ciò non avverrà in tempi brevi, la gente continuerà ad allontanarsi dalla fede e dalla Chiesa, perché non è gente stupida, ma vede il comportamento recidivo, ripetitivo di coloro che dovrebbero dare un esempio virtuoso alla società, ma invece deviano dalla retta via, offrendo tutti i segnali degradanti della depravazione, unita al grande profitto capitalistico, che ha trasformato il mondo ecclesiastico in una vera e propria multinazionale finanziaria, con ambizione e potere nello stato e fuori dallo stato, proprio come le potenze monetarie che stanno attanagliando la nostra economia.


Vincenzo E., Napoli Commentatore certificato 20.09.12 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Parliamoci chiaro. Qui c'è da abbattere materialmente chi viene condannato. Le bestie portatrici di malattie mortali, come questi soggetti, non vanno recuperate.

Antonio C., Lomazzo Commentatore certificato 20.09.12 10:07| 
 |
Rispondi al commento

...mamma mia se Gesù Cristo scendesse dalla Croce li prenderebbe a calci nel culo a cominciare da peppiniell o'nazist...

gl 20.09.12 07:30| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei scrivere alcune parole sul tema sesso e bambini, e vorrei sottolineare che alcuni dei vostri articoli sono meravigliosi altri invece creano solo un polverone, ed in mezzo alla povere si nascondono talune persone schifose...dunque io credo perchè conosco la mia vita e conosco l'età che ho vissuto e perchè ci tengo molto alla memoria, alla mia, ai ricordi ai miei ricordi in particolare, che come tante belle cose che nascono e crescono la vita umana deve essere aiutata ed è un dato di fatto spesso spaventevole, perchè in certi casi quella che voi chiamate pedofilia in realtà è una pratica rituale appartenente a determinate usanze, avete mai visto nascere in uno stesso ceppo parentale donne e uomini diversi? Per me è meraviglioso la differenziazione, non può essere motivo di invidia o di odio ma in taluni casi l'invidia, lo schifo e l'odio non si dimostra con una perdita di calma o con l'ira, si utilizzano tecniche più sofisticate, un bambino fino ai 5/6 anni difficilmente si ricorda di certe carezze o toccatine perchè vengono fatte anche con gentilezza,oppure non si rende conto che gli stanno somministrando un eccitante a partire dal caffè per arrivare alle sostanze moderne, ma l'importante è che l'adulto faccia il suo comodo in silenzio e facendo credere alla bambina che è giusto così che intanto sono cose che si faranno da grandi, oppure senza spiegazioni approfitta delle sensazioni che il bimbo accetta di provare, voglio chiedere al movimento 5 stelle voi gli adulti molestati come li trattate li prendete in giro ora che sono cresciuti oppure stendete il velo del silenzio? Oggi ho ricevuto da una signora sul suo posto di lavoro delle scuse, le prime ricevute da una determinata categoria di persone che io considero valide e competenti, e penso che i fiori si possano spedire anche ai vivi, sì perchè io non pretendo che migliori la situazione in cui mi trovo, ma a differenza di altre donne competenti con cui ho colloquiato, lei ha capito senza darmi farmaci.

Cinzia Bertolotto 19.09.12 20:26| 
 |
Rispondi al commento

"la persona onesta non fa ne il prete ne il poliziotto" Mickail Bakunin.Bagnasco pensa ai guai che ha in casa, o sei anche tu uno di quelli?

Mario Pellerey 19.09.12 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per sensibilizzare insegnanti e genitori al rispetto dei diritti dei bambini, sottoscrivi questa petizione:
http://www.avaaz.org/it/petition/Educare_ai_diritti_delluomo_a_scuola_e_in_famiglia/

Stefano Peduzzi 19.09.12 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Per diminuire la violenza sui bambini é necessario promuovere a scuola e in famiglia l'educazione ai diritti dell'uomo e il pieno sviluppo della personalità umana; per questo ho promosso una petizione, che potrai sottoscrivere al seguente indirizzo web:
http://www.avaaz.org/it/petition/Educare_ai_diritti_delluomo_a_scuola_e_in_famiglia/

Stefano Peduzzi 19.09.12 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Scusate se esisto...avete mai sentito parlare di Ruggero Magnoni? Probabilmente no...anzi sicuramente no...la stampa ci rompe i coglioni dalla mattina alla sera con le tette del cazzo della prossima regina d'Inghilterra fotografate abusivamente e non ci dice mai nulla (o quasi) di quello che veramente muove le cose del mondo.
Questo signore e' stato il presidente della filiale italiana della Lehman Brothers fino al giorno del suo fallimento.
Lui e la sua famiglia sono anche proprietari della Banca Network (fallita) e della holding che la controllava Sopaf della quale ha chiesto il fallimento Unicredit.
Volete sapere di quanti milioni parliamo? Leggetevi l'articolo sul Fatto Quotidiano di oggi oppure cercate in rete.
Questi sono i fenomeni della grande finanza internazionale che dispensano consigli della madonna a costi della stramadonna...e poi siedono in quei consigli di amministrazione della madonna dove si fanno le strategie della madonna che poi danno risultati della madonna e continueremo per tutta la vita a trovarceli tra i coglioni finche' la madonna non ce li toglie dai suddetti...

SIMONE VISCARDI 19.09.12 17:19| 
 |
Rispondi al commento

fuori i preti pedofili???
...e chi resta?

mister x, Ravenna Commentatore certificato 19.09.12 17:12| 
 |
Rispondi al commento

--Vaticano, un documento segreto per coprire i preti pedofili--

Tratto dal libro di Cosimo Cellammare: “Al di là dei mulini a vento: crimini compiuti in nome di Dio”

LONDRA - Un documento "confidenziale" scritto oltre 40 anni fa dal Vaticano ordinava ai vescovi di tutto il mondo di coprire con ogni mezzo gli abusi sessuali commessi dai religiosi. Il testo, 69 pagine tradotte in inglese, è stato pubblicato oggi dal giornale londinese Observer.
Secondo quanto riferito dalla testata, il documento proviene dall'archivio segreto del Vaticano.

http://www.disinformazione.it/vaticano_pedofilia.htm

Valentina M 19.09.12 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' una vergogna che avvenga questo sui bambini, non mi piace nemmeno la violenza sulle donne, pensa quella sui bambini!!
Grazie Grillo di esistere!!

Ilaria 19.09.12 16:29| 
 |
Rispondi al commento

...qualche volta ci scappa il morto, come nel caso di Emanuela Orlandi

mic.r. 19.09.12 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trovo discutibile accusare la chiesa di pedofilia e mai i genitori che mandano i loro figli in chiesa come complici: che i preti sono pedofili e omosessuali non è mica una novità! E' notizia vecchia di secoli!
Se uno è così ******* da affidare i propri figli a un prete (e non a una suora) deve mettegli le mutande di ferro altrimenti il risultato è quello.


p.s. tutti contro la chiesa pedofila e mai nessuno che si sbattezza? Un po' di coerenza plz...


p.p.s. il 90% degli atti di pedofilia avviene entro le mura domestiche

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 19.09.12 16:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da quello che so questi che hanno fatto denuncia volevano qualcosa dalla curia.. tipo una casa sennò avrebbero fatto denuncia.
Le denuncie sono ridicole... pensate che hanno detto che lo facevano sotto l'altare... ma l'altare non ha un "sotto" perché il marmo arriva fino a terra...
La stampa gode come una pazza quando una pirla dice delle cose sui preti pedofili...
Se io domani dicessi che mi ha violentato il papa da piccolo tutti ci crederebbero senza verificare i dati.

andrea giachi 19.09.12 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE amici del blog. l'attentato in libia al consolato americano è falso, non c'è nessun attentato visto che a benghazi non c'è nessun consolato controllate su google heart, oppure come ho fatto io chiamate l'agenzia ANSA italia e chiedete se potete parlare con la redazione esteri per capire come hanno ottenuto la notizia,la signorina gentilmente vi dirà che non è possibile parlare con nessuno,allora ho chiesto alla signorina se non fossimo in un regime fscista,lei canditamente mi ha risposto di si,e mi ha messo giù il telefono.
L'unica ambasciate è a Tripolicome dice il sito dell'ambasciata americana. Siamo messi proprio bene da una parte c'e chi spara cazzate senza più ritegno,dall'altra c'è chi si beve tutte le cazzate pur di non guardare in faccia la realtà.

stefano bassotti 19.09.12 15:03| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA di LUSI è compani non riesco ha digerirla,questo paese ha perso la propia dignità ,ma come; se yo domani decido di andare ha rubare 100€ minimo mi danno 10anni è questo ha fatto 2mesi? questi giudici fanno parte della CASTA , basterebbe questo in un paese civile ha far scoppiare una RIVOLUZIONE ,invece siamo qui con matita è tastiera ,sperando nella divina provvidenza ,dobbiamo riconoscere che siamo un popolo di CODARDI èIPOCRITI .le RIVOLUZIONI si fanno nelle piazze , lo stesso reato commesso da LUSI è compani in sud america avrebbe preso minimo 20anni un Saluto Renato.

Renato Borio, Giaveno-To Commentatore certificato 19.09.12 14:17| 
 |
Rispondi al commento

nuovo post

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 19.09.12 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto come girano i fatti in Vaticano,perchè chiamare Santa Sede?

Giuseppe V. Commentatore certificato 19.09.12 13:30| 
 |
Rispondi al commento

LADRI DI POLLI
pedofili, sodomiti e dissacratori di corpi di bambini disabili.......dateli a noi questi preti del cazzo, li bruciamo vivi

ANDREA FORGIONE64, AVELLINO Commentatore certificato 19.09.12 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IPSOS non è certo berlusconiana, anzi...
eppure stamani dà il PDL al 22%, in crescita!

Ma come fanno ancora così tante persone a votare 'sta roba con la sequela di scandali e ruberie così diffuse?

Resto basito anzi peggio, depresso!


.

Reve ng Commentatore certificato 19.09.12 13:19| 
 |
Rispondi al commento

TROPPE CHIESE, TROPPE STATUINE, e adesso vogliono fare pure moschee. ALLORA.. le CHIESE in eccedenza che non servono vengono convertiti in laboratori scientifici...POI DA ORA IN POI SI FANNO DEI LUOGHI DI CULTO DOVE SI METTE UN tappeto per chi vuole il tappeto, il crocifisso per chi vuole il crocifisso etc etc e se rompono le palle come i tifosi del calcio (no è meglio il mio DIO, no è meglio il mio) allora a FANCULO!!! OK

Michele D. Commentatore certificato 19.09.12 13:17| 
 |
Rispondi al commento

BASTA RELIGIONI, in uno stato laico BISOGNA rispettare prima di tutto i LAICI. CHI vuole mettersi a mani giunti, o chinarsi per terra, per pregare qualche DIO non rompesse il CAZZO a chi vuole VIVERE e MORIRE per sè stesso OK!!!

Michele D. Commentatore certificato 19.09.12 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Maometto si Maometto no .....ma pensa a come sono ridotti male gli islamici,forse se pensassero di piu' spazzerebbero via quei quattro emiri o padroni vari grassi di soldi in Svizzera ed oltre.Capisco le secolari motivazioni ma non rimanete nel getto!

broadcast 19.09.12 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Non scrivo per non alimentare l'idiota che continua nelle sue elucubrazioni mentali.

leo c., roma Commentatore certificato 19.09.12 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In questo paese l'impunità per i politici è ormai una regola non scritta...

Stamattina ho sentito alla radio che un articolo della costituzione garantisce l'impunità al capo dello stato per le azioni durante il suo mandato!

Ma la GIUSTIZIA NON E' UGUALE PER TUTTI???

E intanto Lusi è già fuori dal carcere...

CHE SCHIFO!!

Giacomo E. Commentatore certificato 19.09.12 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RIMANERE CON I PIEDI PER TERRA
------------------------------

Nel frattempo date uno sguardo:

Nel caso gli script non siano di vostro gradimento potete consultare la pagina web:

http://cicliegann.finanza.com/

scorrendola quasi tutta verso il basso sino a rintracciare il simpatico contatore analogico.
E Antonio Provolo...? Speriamo non sia legato allo stesso contatore...

Francesco C. Commentatore certificato 19.09.12 12:42| 
 |
Rispondi al commento

La questione Chiesa è molto complessa. Ci sono diverse questioni che si intrecciano. È diventato quasi un facile luogo comune quello del prete pedofilo. C’è un problema di omosessualità nella Chiesa che i vertici ecclesiastici faticano ad affrontare. Invece di risolvere i casi di pedofilia pagando risarcimenti alle vittime dovrebbe avere il coraggio di analizzare caso per caso. Da laico però ho la sensazione che spesso dietro certe accuse si celi la frustrazione del mondo laico che non riesce ad attaccare la Chiesa su tematiche più “forti” e slitta sull’attacco “facile”. L’Adige, 5 novembre 2009

http://www.libertaepersona.org/wordpress/2010/03/presunto-colpevole-quando-laccusa-di-pedofilia-nutre-affari-e-vendette-1736/

psichiatria. 1 19.09.12 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

***** Gran Concilio della Fede *****

Ad Avignone, alla presenza del Santo padre, Frate Giandagoberto da Casalprovolo disserterà sul mistero dell'annosa "vexata questio":

"Beppe Grillo POSSIEDE gli abiti che indossa?"

gioia armata () Commentatore certificato 19.09.12 12:40| 
 |
Rispondi al commento

all'interno di una miniera in perù è stato ritrovato
un martello inglobato nel carbone,significa che qualcuno
passando da quelle parti lo smarrì più di 300 milioni di
anni fa,la qualità del ferro è risultata superiore a quella
prodotta con la tecnologia moderna,sono state rinvenute
impronte di esseri umani fossilizzate vicino a orme di
dinosauro per non palare della astronave sita sul lato
nascosto della luna fotografata da missioni apollo e sonda
giapponese,lunga più di 3km e alta 300 metri.
il più grande strumento di manipolazione mentale di massa
è la bibbia.

sfolla teorie 19.09.12 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Hanno rovinato quanto di più bello c'era nell'istinto e nella naturalezza umana,
maledetti loro e chi li segue ancora !
MALEDETTI PERVERSI !!!

Ernest Emigrato (saluti esteri) Commentatore certificato 19.09.12 12:33| 
 |
Rispondi al commento

IL GIAMBA, visto che non fa niente dalla mattina alla sera, lavora al ministero dello sviluppo economico?

stefano m. Commentatore certificato 19.09.12 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Wow mi piace molto questo sito complimenti

John pawson 19.09.12 12:21| 
 |
Rispondi al commento

IO ME NE VOGLIO ANDARE SENZA L'ESTREMA UNZIONE.. SEMMAI VOGLIO MORIRE CON L'ULTIMA EREZIONE.... F.SALVATORE....

aniello r., milano Commentatore certificato 19.09.12 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Fedeli cattolici della satanica chiesa romana, state tranquilli che in Paradiso voi di certo non ci andrete!!!
Questo è poco, ma sicurissimo.
Parola di Gesù Cristo!

Valentina M 19.09.12 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

aboliamo il concordato e l'8x1000 (non è null'altro che l'ennesima tassa sulle nostre spalle).
la chiesa deve essere povera come Gesù Cristo, Lui non approverebbe tutte le ricchezze che posseggono il papa, i cardinali e i vescovi.

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 19.09.12 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I LIBERALI HANNO VIOLENTATO I GIOVANI

LA CRISI ITALIANA FLESSIBILITA’ 5 EUR/ORA

******************************************

In Germania un operaio guadagna 1.800 euro al mese e la flessibilità viene fatta in maniera diversa con progetti di sviluppo aziendale a lungo termine e con premi di produzione.

I Liberali moderati per vincere le elezioni sapeva bene che doveva prendere voti in cambio di lavoro.. propagandare di aver diminuito la disoccupazione.. aiutare gli imprenditori.. la ricetta più idonea è quella della flessibilità che trasforma un posto di lavoro da 1.400 euro in due posti di lavoro flessibile da 800,00 euro. Questa furbata figlia della corruzione ha ripagato a breve termine portando voti dai giovani cittadini che avevano ottenuto un lavoro. Imprenditori corrotti che aumentavano la produttività aziendale con costo del lavoro uguale sistemando i giovani ed i votanti dei politici. La disoccupazione “diminuiva” virtualmente perché si creavano posti di lavoro precari a breve termine mal pagati.

La ricetta alla lunga non funziona perché il potere di fare acquisti delle giovani famiglie è sceso drasticamente avvelenando la produttività economia ed i consumi, maggiore disoccupazione e più tasse dovute all’aumento del debito pubblico. Gli imprenditori furbetti intanto trasferivano le fabbriche all’estero licenziando in Italia, sperando in futuro di vendere a disoccupati cassa integrati e precari con stipendi da fame? Diminuendo i consumi con calo delle entrate statali il debito pubblico si fa sentire. Le ricette liberali sono ormai sorpassate in Germania..

I consumi nel 2012 registreranno un -3,6% e nel 2013 torneranno sui livelli del 1997". Lo afferma il Centro studi di Confindustria.
I disoccupati tra il secondo trimestre 2012 e lo stesso periodo del 2011 sono 758 mila in più.
La corruzione in Italia secondo la Corte dei Conti vale circa 60 miliardi di euro l'anno.

Edmond Dantès 19.09.12 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che un minimo di moderazione nel bestemmiare su un blog ci voglia. Non tutti la pensano a quel modo. Non mi piacciono quelli che per partito preso criticano solo per una parte di marcio. E giusto che vengano puniti per gli abusi ed è giusto che non si smetta di parlarne! Ma nel contesto della chiesa vi sono anche cose che funzionano al di la di questi schifosi abusi o ladrerie da parte di un certo clero fasullo. Un freno di civiltà ci vuole. Protestate quanto volete e denunciateli giustamente!Ho visto e conosciuto gente che non porta vessilli , ne oro ne tantomeno abiti talari alla moda. Ma di contrapposto ho visto pure quelli che vivono con poco e con quello che la gente gli offre non trattenendo nulla per loro ; ritengo siano la parte migliore della chiesa. Il fatto che non compaiono sotto i media o sotto i riflettori o compaia sulla penna di qualche giornalista in cerca di scoop la dice lunga. A parlare male sempre si finisce coll'inaridire quella poca civiltà e umanità che abbiamo in mezzo a questa baraonda di vita.

ilario ., bassano del grappa Commentatore certificato 19.09.12 12:06| 
 |
Rispondi al commento

SA ANSA.IT

FINI: 'GIUNTA DOMANI RIPRISTINERA' CONTROLLO' - "Alla luce degli interventi di oggi e della proposta dei questori, la giunta per il Regolamento potrà valutare con assoluta serenità di ripristinare il testo iniziale" che prevede la certificazione dei bilanci dei gruppi parlamentari da parte di società esterne. Lo ha detto in serata nell'Aula della Camera il presidente Fini

RITENGO CHE OCCORRA CAMBIARE IL SISTEMA DI CONTROLLO FACENDO IN MODO CHE IL CONTROLLATO NON POSSA SCEGLIERSI IL CONTROLLORE, NEMMENO QUELLO ESTERNO, PER OVVII MOTIVI !!! QUESTO VALE ANCHE PER LE SOCIETA'!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 19.09.12 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Giamba visto che fai proclami a non finire che ne pensi dell'islamismo?

leo c., roma Commentatore certificato 19.09.12 11:57| 
 |
Rispondi al commento

guardate, per favore, lo spot elettorale di scilipoti, vi renderete conto una volta per tutto dove siamo arrivati
http://www.youtube.com/watch?v=jpqjlRAyJBs

ermanno c. Commentatore certificato 19.09.12 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La foto è ritoccata e la prospettiva è sbagliata.

Dario C. Commentatore certificato 19.09.12 11:49| 
 |
Rispondi al commento

The Giamba's show....

http://www.youtube.com/watch?v=4EUg1ijnxCg

harry haller Commentatore certificato 19.09.12 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*
*
*
SIAMO ALLE SOLITE...
Con la bolla "Crimen sollicitationis" abbiamo capito chi è questo papa. Si è visto suo fratello che ha avuto rapporti sessuali con i praticanti del suo coro. Già questo sarebbe stato sufficiente per mandarli affanculo una volta per tutte. Invece, i bravi e buoni cittadini italiani, continuano ad andare in piazza vaticano a sbavare per il santo padre.
Ci sarà pure qualche prete bravo, ma di per sé il prete è un frustrato, uno che accetta di andare contro natura, perché "ha sposato gesù", e quindi fa voto di castità! Ma tu pensa che razza di coglineria. Inoltre abbiamo suore e preti sulle nostre spalle. Gente improduttiva.
E non mi venite a raccontare che vanno tra i lebbrosi... perché è uno su mille.
*
*
*

Aurelio C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.09.12 11:37| 
 |
Rispondi al commento

poi ci lamentiamo che decide solo beppe e casaleggio, che non c'e' democrazia e chissa' cosa quando usiamo lo spazio che ci viene concesso per stare a sparare delle lamentele se ci sono dei preti pedofili, chiaro che dovebbero andare in galera, possibilmente in cella con qualche pederasta con la voglia dell'asino, o se e' giusto o no bestemmiare. c'e' bisogno di fare delle tavole rotonde su 'ste cose?

ad es sulla base di questo post, proponiamo come far terminare lo scempio della pedofilia in generale e quello di certi rappresentanti della chiesa in particolare, e come il m5s vorrebbe gestire il rapporto stato-chiesa, senza farsi prendere dall'emotivita' che il post suscita e nel rispetto di tutti i cittadini e del loro credo.

francesco 19.09.12 11:36| 
 |
Rispondi al commento

basterebbe che i magistrati avessero gli strumenti e le risorse necessarie ad amministrare correttamente la giustizia.
azz.

basterebbe che le regole e le leggi fossero certe, chiare, diffuse e condivise.
azz.

basterebbe che delinquere fosse sconveniente avendo punizioni adeguate.
azz.

basterebbe che il parlamento facesse il parlamento deliberando leggi giuste/eque e gli inquilini non fossero per lo più spasmodicamente alla ricerca di massimizzare i propri interessi personali.
azz.

si tratta solo di cambiare il mondo.
ma ci arriveremo.
piano piano.
pezzo a pezzo.
col M5S.

azz.

niamo suppo Commentatore certificato 19.09.12 11:23| 
 |
Rispondi al commento

faccio una proposta per parma:
cmabiare le lampade e lampadine dell'illuminazione pubblica con ui led e con quello che risparmia (il 90%) si paga una parte del debito che ha.

anche per comaccchio va bene mettere i led, non c'e' bisogno di avere debiti per farlo.

francesco 19.09.12 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Salve. Certa gente pia e cristiana o comunque religiosa andrebbe esclusa da ogni posizione decisionale o di responsabilita' pubblica. Laicita' assoluta . Le tue fiabe te le fai in casa oppure paghi di tasca tua,compresa imu etc, le chiese chiesette, santuari demenziali, esposizioni di carogne, oratori , palazzi, sedi, vettire, scorte, altrimenti SI VENDE all asta !

Ethan Levi 19.09.12 11:18| 
 |
Rispondi al commento

La chiesa,i preti,le suore ,non c'entrano niente con chi crede,il rispetto lo si deve sempre,a tutti,e io non sono credente,penso che l'unico modo per rimanere sia fare qualcosa,per cui tu possa essere ricordato dalla tua famiglia e da chi ti conosceva.
Detto ciò "bestemmiare il nulla",come scrive Giamba,è un offesa gratuita e senza senso,trovo molto più coerente un credente che bestemmia,che un Giamba che millanta la sua laicità.

leo c., roma Commentatore certificato 19.09.12 11:17| 
 |
Rispondi al commento

ma come fa una nazione che si dice civile ad accettare il continuo ricatto del vaticano e della chiesa su decisioni che spettano solo ed esclusivamente ai cittadini laici.Proteggere i preti pedofili deve essere motivo di condanna penale con pubblicazione su tutti i quotidianio dei nomi di che perpetra l'abuso e su chi li protegge in nome di santa madre chiesa perchè si possa dare la possibilità a persone inermi e disinformate di sapere con chi si a che fare.In galera devono andare senza sconti di pena.

renier giorgio 19.09.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento

quoto e ho capito che la chiesa commette certi abomini, adesso pero', visti i tempi stretti, non sarebbe meglio concentrarsi da ora in poi sul programma e sui candidati?

francesco 19.09.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento


MALA-POLITICA e MALA-RELIGIONE...

I politici della mala-politica, e i "religiosi" della mala-religione, sanno che con il “Movimento 5 Stelle” al governo, non potranno più riempirsi le tasche di denaro pubblico, senza lavorare, e continuare a fare del male nell' impunità …
Attenzione! I politici della mala-politica, e i "religiosi" della mala-religione, sono molto arrabbiati, e pronti a tutto, pur di non perdere i loro privilegi e la loro impunità …

CAMBIAMENTO!!!

Lux Luci 19.09.12 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Comincio a preoccuparmi.... Nessun click nessun commento...

Non vedo l'ora arrivi la traversata di Beppe ed inizi la campagna siciliana, ma soprattutto vedere cosa raggiungiamo alle elezioni siciliane.

Forza giovani siciliani, fatevi sentire, ribellatevi, combattete!!!!!!!!!!!!!!!!!
FORZAAAAAAAAAA

Alex . Commentatore certificato 19.09.12 11:08| 
 |
Rispondi al commento


Gli italiani mediamente si son sempre fidati di questi qui ,chiudendo un occhio e credendo ,specie nei tempi passati che ,fossero persone si un pò accentratori e inutili ma quantomeno rispettabili.
Nella mia famiglia per esempio, se un ragazzino/a provava a lamentarsi di un comportamento scorretto subito da un insegnante o un prete all'oratorio,la famiglia non indagava sullo stesso per verificarne la dinamica ma spostrofava il ragazzino/a di turno, intimandolo a non dire scemenze...Il ragazzino aveva quasi sempre torto.Oggi non è più così e forse, i genitori ascoltano i propri figli. Partendo da questo cambiamento culturale si possono fare nuove battaglie per scardinare ambienti omertosi e intoccabili fino a poco tempo fa.

Alessandra Mammola 19.09.12 11:06| 
 |
Rispondi al commento

CARISSIMO BEPPE,
TI SEGUO CON ATTENZIONE E CON LA GIUSTA PASSIONE DA MOLTISSIMO TEMPO.
SE RITIENI (E CONDIVIDO IL TUO PENSIERO) DI NON DOVER COMMENTARE TUTTI GLI ARTICOLI E/O I SERVIZI CONTRO LA TUA PERSONA ED IL MOMIVENTO DA TE FONDATO PER NON ALIMENTARE QUESTO DIBATTITO DEVIANTE DAI PROBLEMI AUTENTICI, PERCHE' CONTINUO A LEGGERE POST CON LE SMENTITE E LE PRECISAZIONI DI QUANTO SOPRA? SE CREDI CHE LE PERSONE NON SIANO DEL TUTTO STUPIDE E D IN GRADO DI CAPIRE, NON CREDI CHE SIA INUTILE E SUPERFLUO SPRECARE TEMPO RISPONDENDO A QUESTI ATTACCHI?
BUONA CONTINUAZIONE. UN ABBRACCIO A TUTTA LA RETE.

SIMONE VISCARDI 19.09.12 11:03| 
 |
Rispondi al commento

MONTI VAI A CASA - DIMETTITI

LE TUE RICETTE LIBERALI CON PIU' TASSE UCCIDERANNO IL PAESE E SALVERANNO I PARTITI, BANCHIERI E LA CLASSE MEDIO ALTA BORGHESE CHE TU RAPPRESENTI..

+ CALO DEI CONSUMI
+ TASSE
+ AITO ALLE BANCHE
+ AIUTO ALLA CLASSE MEDIO ALTA BORGHESE
+ FLESSIBILITA' CON MENO POTERE DI COMPRARE

CI STAI ROVINANDO

Francesco Perli 19.09.12 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Cari Cittadini e Cittadine a 5 Stelle,
INSERIAMO "GAIA: THE FUTURE OF POLITICS" (la democrazia diretta e telematica mondiale) NEL PROGRAMMA POLITICO DEL MOVIMENTO 5 STELLE

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/09/inseriamo-gaia-the-future-of-politics-la-democrazia-diretta-e-telematica-mondiale-nel-programma-poli.html

Marino MASTRANGELI, Cassino (FR) Commentatore certificato 19.09.12 10:59| 
 |
Rispondi al commento

ma mi spiegate che cosa produce la chiesa per vivere in tutta questa ricchezza??? e visto che gode della fiducia di questo fantastico popolo illuminato d'Italia riesce professando la castità rivolgersi verso gli indifesi per soddisfare i propi umani istinti repressi e il bello e che li manteniamo a caviale e champagne. Ho letto che l'uruguay ha invitato il vaticano a non mandare i suoi uomini d'affari, ma che affari deve fare una religione?? Questa e' mafia non religione, cacciamoli dall'italia e con loro anche i vari casini buttiglioni bindi andreotti ecc...ecc....mafia e religione il cancro delle società

Roberto V., Somma Lombardo Commentatore certificato 19.09.12 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Il Vaticano è l'inferno in terra.

marco grossi 19.09.12 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Salve. Mi raccomando come sempre certa larga parte degli taliani non leggano, facciano finta di niente, continuino a donare l' 8 per mille, comprino i caldendari, vadano a messa, si sposuno in chiesa, battezzino i figli e sopratutto poi li affidino ad un Assiciazione Mondiale chiamata Chiesa Cartolica che copre, nasconde, tutela, protegge tali abomini ed in collusione con certo stato tagliano goda di perfetta immunita' . In altri casi si va sul giornale foto in prima pagina subuto in carcere gran arresti plateali gran fanfare... Qua.. Silenzio omerta' .. Ma si .. Sono gli handikappati che han sedotto i preti ! Loro sono indemoniati ! Poveri preti . Silenzio.. Si fotte

Ethan Levi 19.09.12 10:52| 
 |
Rispondi al commento

questo post non mi piace se un domani andiamo al governo prima cosa togliere tutti i fondi alla chiesa e fare pagare le tasse dei beni immobili sul suolo italiano lo stipendio dei preti lo paghi il vaticano in caso di terremoto tutte le chiese devono essere ristrutturate a spese del vaticano
per la pedofilia chi commette reato deve andare in galera.

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 19.09.12 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Il senatore della Margherita Luigi Lusi ha lasciato il carcere
per trasferirsi in convento, questa è una delle notizie
più folli che possano mai uscire dalla cronanca..Pensa di ricevere
a seguito del suo pentimento il perdono del signore per
pulire la sua anima ?... Siamo a livello di fantascienza.
Non capisco poi come abbia fatto ad uscire dal carcere dopo
il reato che ha fatto, ma qui in italia è tutto controllato
dalla banda bassotti che abbiamo al governo e noi siamo
sempre dei fessi di lasciarli sempre fare a loro piacimento.
La FIAT lentamente ci sta abbandonando anche se lo negano,
PER le fonderie di Taranto sono stati stanziati svariati
milioni di euro dei quali " come sempre "non sapremo mai se arriveranno
tutti a destinazione dato che il meridione è un ottimo canali per i
mafiosi per procurarsi i soldi dallo stato.
Non importa grillo se tu sia preparato o meno o abbia anche reati
ma se non entri anche solo alle spalle del M5s allo stato stiamo
economicamente morendo e le tasse di monti sono servite solo a
tappare i buchi del barcone della politica italiana che è sempre a rischio di affondamento

giovanni.p(vicenza) 19.09.12 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Ma i preti pedofili ci vanno in carcere? E' una vergogna: già approfittarsi di ragazzi o bambini è vergognoso, in questo caso, dato che i ragazzi erano anche disabili, si riesce persino a superare il sentimento della vergogna. Nella Chiesa si commettono dei crimini diabolici!

marco grossi 19.09.12 10:52| 
 |
Rispondi al commento

.


LA CRISI ITALIANA con FLESSIBILITA’ 5 EUR/ORA

I LIBERALI HANNO FALLITO

*************************************************

In Germania un operaio guadagna 1.800 euro al mese e la flessibilità viene fatta in maniera diversa con progetti di sviluppo aziendale a lungo termine e con premi di produzione (più produci più guadagni).

La destra italiana per vincere le elezioni sapeva bene che doveva prendere voti in cambio di lavoro.. propagandare di aver diminuito la disoccupazione.. aiutare gli imprenditori.. la ricetta più idonea è quella della flessibilità che trasforma un posto di lavoro da 1.400 euro in due posti di lavoro flessibile da 800,00 euro. Questa furbata ha ripagato a breve termine portando voti dai cittadini che avevano ottenuto un lavoro, da imprenditori che aumentavano la produttività aziendale con costo del lavoro uguale e disoccupazione in calo. La ricetta alla lunga non funziona perché il potere di fare acquisti delle famiglie e sceso drasticamente avvelenando la produttività economia ed i consumi, maggiore disoccupazione e più tasse dovute all’aumento del debito pubblico.
Gli imprenditori furbetti intanto trasferivano le fabbriche all’estero licenziando in Italia, sperando in futuro di vendere a disoccupati e coloro che hanno stipendi da fame?

Le ricette liberali sono ormai sorpassate da tempo ed in Germania lo sanno..


.

Domenico Greco 19.09.12 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Finchè il promotore dell'assenza di pena per i preti che vengano scoperti in atti di pedofilia detiene il potere massimo in Vaticano, lapedofilia è destinata a continuare. Le penalità per questi peccatori dovrebbero avere sostanza ed essere sufficientemente pesanti da scoraggiare l'abuso su persone indifese e minori. Ma probabilmente questo non succederà, perchè "il pesce puzza dalla testa"

Stefano Palma 19.09.12 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Ultima ora: il card. Sepe afferma che stamane il sangue di san Gennaro era già liquefatto nella teca quando si è accinto a prelevare la reliquia

aahhhhhhhh, non ci sono più i miracoli di una volta

Furia Cavallo del nord Commentatore certificato 19.09.12 10:40| 
 |
Rispondi al commento

non mi fido dei sondaggi è così me ne sono fatto uno da solo
su un campione di 500 persone tutti hanno risposto alla
domanda:per chi voterete alle prossime elezioni?
ecco i risultati
PD 54%
PDL 20%
LEGA NORD 3%
SEL 5%
IDV 6%
FLI 3%
UDC 8,5%
M5S 0,5

sfolla teorie 19.09.12 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' divertentissimo leggere i commenti all'articolo del Giornale. Tutti contro ah ah ah!!!!!!!

SALLUSTI, ma va cagher va la......

Se penso che ha organizzato pure la crociera......

Alex . Commentatore certificato 19.09.12 10:38| 
 |
Rispondi al commento


IL MALE ITALIANO? LA CRISI?

LA FLESSIBILITA' DEL LAVORO A 5 EUR/ORA

In Germania un operai guadagna 1.800 euro al mese e la flessibilità viene fatta in maniera diversa con progetti di sviluppo aziendale a lungo termine e con premi di produzione (più produci più guadagni).

La destra italiana per vincere le elezioni sapeva bene che doveva prendere voti in cambio di lavoro.. propagandare di aver diminuito la disoccupazione.. aiutare gli imprenditori.. la ricetta più idonea è quella della flessibilità che trasforma un posto di lavoro da 1.400 euro in due posti di lavoro flessibile da 800,00 euro. Questa furbata a lungo termine ha funzionato portando voti dai cittadini che avevano un lavoro, da imprenditori che aumentavano produttività con costo del lavoro uguale e disoccupazione in calo ma alla lunga... il potere di acquisto delle famiglie e sceso portando meno pil, maggiore disoccupazione e la destra in frantumi. Gli imprenditori furbetti intanto delocalizzavano le fabbriche licenziando in italia, sperando oggi di vendere ai disoccupati e coloro che hanno stipendi da fame.

Grazie politici furbetti della flessibilità

Edmond Dantès 19.09.12 10:37| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno,
dopo aver letto dell'ennesimo fattaccio di preti &
similari, odiosi stupratori e sodomiti vorrei lanciare la proposta di toglierceli per 500 anni dai piedi.
Rimandiamoli ad Avignone, anche a spese nostre, ma leviamoceli dalle paxxe!!

riccardo ronchitelli, ancona Commentatore certificato 19.09.12 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Chiesa = Istituzione di UOMINI fatta da UOMINI per gli UOMINI. Di divino non ha proprio nulla. Quello che ti portano via con un abuso sessuale NESSUNO e NIENTE te lo può ridare. Il loro scudo è una tonaca nera, per me rimangono esseri che hanno la "profondità" di una pozzanghera.E' cosi difficile tenervi quell AFFARINO nei pantaloni? Ma non avete la volontà? Ditemi pure che sono malati, forse si MA di mancanza di volontà, perchè sono BEN coscienti di quello che fanno,GODONO nel farlo... che schifo, schifo , schifo . ( punto )

La tradizione UCCIDE l uomo.Svegliatevi!

VeganS 19.09.12 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

3

Paolo L., caselette Commentatore certificato 19.09.12 10:34| 
 |
Rispondi al commento

non c'è cosa peggiore di usare le verità con cattive intenzioni.
Giamba tu fai questo,ed è il motivo che induce chi ti legge(ma chi ti legge,ormai ti si riconosce dalle interlinee che lasci),a dirti di lasciar perdere e gentilmente ti invita ad andare in altri luoghi a professare le tue cattive verità.
tanto ti dovevo.(non ho comprato quote.)

leo c., roma Commentatore certificato 19.09.12 10:33| 
 |
Rispondi al commento

@ pellei o pellet (non ricordo)


per favore nn farmi innervosire la mortiana mortarelli, di prima mattina....fai quello che ti dice......ahahahah

Don Cesare, il Notaio 19.09.12 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Poveri ragazzi da sentirsi male a leggere queste cose

danilo m., bologna Commentatore certificato 19.09.12 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Non vedo l'ora arrivi la traversata di Beppe ed inizi la campagna siciliana, ma soprattutto vedere cosa raggiungiamo alle elezioni siciliane.

Forza giovani siciliani, fatevi sentire, ribellatevi, combattete!!!!!!!!!!!!!!!!!
FORZAAAAAAAAAA

Alex . Commentatore certificato 19.09.12 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL RITORNO DEL CAVALIERE OSCURO?

• Flessibilità lavoro (lavoro 5 euro/ora)
• Modifica art. 18 – (Licenziamenti facili)
• Riforma giustizia (Controllo dei giudici)
• Scudo fiscale (riciclaggio legalizzato)
• Beuty contest (Controllo dei giornalisti)
• Guerre di pace (Colonialismo)
• Riforma della scuola (Più asini in Italia)
• Abolire Ici (aumentare debito pubblico)
• Meno tasse (evasori e falso in bilancio)
• Repubblica presidenziale (obbiettivo P2)

Il pipistrello ci succhierà il sangue?

Pino da Bari 19.09.12 10:07| 
 |
Rispondi al commento

SE NON VUOI LAVORARE... FAI IL POLITICO.

Vorrei fare il politico da grande così potrò arraffre in piena legalità, fare festini con le escort ed indossare ogni giorno bei vestiti e passeggiare nei palazzi del potere. Se la gente muore di fame sono cazzi loro, peggio per loro che mi hanno votato.. voto in cambio di favori e cene..

Si è mai sentito di politici che denunciano i propri colleghi od il partito per aver intascato soldi illeciti, l'omertà è sovrana, la malerba politica è tutto un fascio.

"Ma io so' io... e voi non siete un cazzo!"
Marchese del Grillo

Laura Celona 19.09.12 10:01| 
 |
Rispondi al commento

sostenete su facebook

petizione per il trasferimento del vaticano in Groenlandia

Furia Cavallo del nord Commentatore certificato 19.09.12 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Se sono affari loro come spendono i soldi pubblici ho tutto il diritto di non dover spiegare a befera cosa faccio con i Miei soldi,il redditometro per famiglie sa dove metterselo!
Buffoni!
E basta con questo limite dei mille euro,se voglio tenermi i soldi nel materasso non devo giustificarlo a nessuno,le banche pensassero a segnalare le transazioni anomale,invece di coprire i delinquenti!

leo c., roma Commentatore certificato 19.09.12 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Argomento dolorosissimo.
E purtroppo così frequente da parte di chiunque abbia un minimo di potere sui deboli.

CHIUNQUE ABBIA POTERE (E NESSUN AMORE) USA IL SESSO E LA PENETRAZIONE MENTALE SENZA ESSERE OSTACOLATI.

VANNO FERMATI OVUNQUE E CON DECISIONE

E PER FERMARLI VANNO CONOSCIUTO QUELLO CHE SUCCEDE IN TUTTI I LUOGHI CHIUSI SIANO CHIESE, COLLEGI, CARCERI, O FAMIGLIE

Per completare l’argomento LEGGETE la TESTIMONIANZA che trovate qui sotto ….

HTTP://I7ANNIPBELLIDELMONDO.BLOGSPOT.IT/

Hanni Iovoglio 19.09.12 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Non dimentichiamoci i figli dei Papi... cresciuti per diventare Cardinali... la Santa Inquisizione... le donne arse vive.... le Crociate... l'Inghilterra che fa la scissione e s'inventa la sua casta religiosa, col beneplacito del Vaticano... ecc... ecc...

La pedofilia, da condannare e perseguire strenuamente ( ma la magistratura dov'è ??? ), è solo un ramoscello secco e incancrenito di una Chiesa Cattolica incapace di assolvere al suo unico compito: rispettare e far rispettare il prossimo... ma son tutti presi dall'8 per mille!

Giovanni M., Lazzate Commentatore certificato 19.09.12 09:53| 
 |
Rispondi al commento

MANDIAMO LA CASTA A LAVORARE !!

La gente che non vuole lavorare sceglie di fare: il banchiere, il politico ed il prete.

Domenico Greco 19.09.12 09:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando un popolo e tartassato di tasse da chi lo governa e sistematicamente viene derubato dagli stessi che l’obbligano a pagare e non si ribella o è colluso o è vigliacco

alfonso della rocca 19.09.12 09:41| 
 |
Rispondi al commento

il regime totalitario che stiamo vivendo può avere due soluzioni,il cambiamento attraverso il voto,il cambiamento attraverso la rivoluzione.
Non è una provocazione,sono calmissimo,ma determinato,io sono pronto,in entrambe i casi.

leo c., roma Commentatore certificato 19.09.12 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Sallusti, prima o poi attraverserai la strada si......

Quanto merda possa essere un giornalista come te lo dimostra il tuo titolo sull'iperdemocrazia del movimento 5S.....

E dei controlli esterni negati? E' quella la democrazia, testa di cazzo pelata di un vampiro????

Alex . Commentatore certificato 19.09.12 09:33| 
 |
Rispondi al commento

A Verona semplicemente non se ne parla più.Finita la diatriba,uscita molto probabilmente dalle mute stanze clericali,per motivi di scontro di interessi materiali,tra la direzione dell'Antonio Provolo e la Curia,si sono affrettati a tacitare la questione,insabbiandola nei meandri della burocrazia.Fatto sta che il fatto rimane,ma non essendo solleticate le orecchie da nessun battage mediatico,la faccenda e sopita ed a ricordarsene rimarranno vita natural durante,solo i poveri abusati.Stan invecchiando gli abusati,ma il fardello delle violenze subite rimarrà sempre pesante sulle loro spalle.La gente dimentica presto,sopratutto chi non ha vissuto la tragedia.Rimarranno solo le vittime e forse i loro eredi con il loro senso di penosa vergogna procurato dalla pedofilia celata negli ambienti ecclesiastici.C'è altro di cui preoccuparsi ora,sembra dire la cronaca,sopratutto il Pil e lo spread,altro che le vittime degli sporcaccioni.Verona rimane sempre il BIANCO FIORE,ricordatevelo!

alessandro sanna 19.09.12 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Alla c. a. Del Santo Padre,
Papa Benedetto XVI, Joseph Aloisius Ratzinger.

Vorremmo sapere, per Grazia di Dio, e in nome della trasparenza, a quanto ammontano le ricchezze custodite attualmente dalla banca di “Dio”: lo IOR?
E’ vero che la Banca del Vaticano è attualmente depositaria di conti segreti? (A chi apparterrebbero quindi questi denari? E per quale motivo questi conti devono essere mantenuti “segreti”? Qualcuno forse deve vergognarsene?). Se si, non Le sembra scandaloso o quanto meno strano, e poco Religioso questo stato di cose?
Esimio Pontefice, Le chiediamo di ordinare con un Suo provvedimento urgente che tutti i soldi attualmente presenti nello IOR (banca del Vaticano), vengano distribuiti ai poveri di tutto il Mondo.
Tramite questo positivo provvedimento, e gesto Cristiano, Lei passerebbe sicuramente alla Storia come miglior Papa.
In assenza di tale provvedimento, Le preannunciamo la necessità da Parte dello Stato e del Popolo Italiano, di rivedere i patti Lateranensi, dopo le prossime elezioni politiche, che si terranno in Italia nel 2013. In questo contesto, le stesse relazioni diplomatiche tra Lo Stato del Vaticano e lo Stato Italiano, potrebbero essere riconsiderate, nel nome della trasparenza e della Democrazia.

Cordiali saluti e Grazie!

Lux Luci 19.09.12 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Buondì ragazzi, come va?
Siete pronti ad un'altra giornata in prima linea?
Si? , allora,strecking ai polpastrelli e facciamo la lista:
con chi ce la prendiamo oggi per non rendere inutile la giornata?
Vediamo:
ordine alfabetico
Alfano Angelino
Berlusconi Silvio
Bersani Pierluigi
Chiesa cattolica
Casini Pierferdinando
Er Batman ( versione laziale )
Formigli Corrado
Giornalisti leccaculo del sistema
Hackers che vi minacciano
Monti Mario
Napolitano Giorgio
Pisapia Giandomenico
Sarli Maria Cristina ( gip che ha riammesso i lavori per l'inceneritore di Parma)
Vendola Nicola ( Niky per gli intimi )

pronti? ... via!! ... se ne avete altri fate pure, questo era un elenco indicativo.
In attesa della terza guerra mondiale che stabilirà il nuovo ordine mondiale avete ancora 8 anni per sfogarvi.

Sempre che nel frattempo non vi capiti di trovare un lavoro.


Tommy 19.09.12 09:13| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA CARTA DA CULO continua ad attaccare il MoVimento 5 Stelle, ritenendo impossibile che una piattaforma online possa eliminare i partiti.

I Cittadini del MoVimento 5 Stelle hanno comunque la certezza, i partiti rubano, questa non è retorica ma attualità.

IL 2013 SI AVVICINA E L'ABOLIZIONE DEL FINANZIAMENTO PUBBLICO ALLA CARTA DA CULO ANCHE!

Salvo Pa Commentatore certificato 19.09.12 08:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Commento dal corriere sulle spese "folli" delle regioni.

Una vergogna senza fine!
19.09|08:43 Lettore_2600770
Queste notizie sullo spreco delle migliaia e migliaia di corti in stile Versailles organizzate dalla cricca politica devono essere pubblicate, divulgate ogni giorno, per far sì che la casta si vergogni al punto da non avere più il coraggio di uscire di casa. Stamane è stata data la notizia che nella regione Piemonte esisterebbe un "gruppo consigliare" formato da un solo consigliere. Tale "gruppo" costituito da una sola persona percepisce un "rimborso" o finanziamento annuo di 1 milione e mezzo di euro! Incredibile! Dopo avere subito il sacco dei Vandali, dei Lanzichenecchi, dei Visigoti, dei Galli ecc. adesso stiamo subendo questo nuovo saccheggio organizzato da barbari casalinghi.

I BARONI-OLIGARCHI CONTINUANO A COLPIRE!

Pardon, continuano a utilizzare i soldi pubblici per arricchirsi, da tutte le parti d'Italia!

BHO???????? 50 milioni di persone ostaggio di un qualche migliaio di LADRI IMPUNITI !

Avanti cosi, una bella tarantella non si nega a nessuno!

I SERVI-GIORNALISTI parlano della trasparenza (SIK) e dimenticano, volutamente, la MONTAGNA D'ORO che nelle REGIONI finiscono nelle tasche dei CRIMINALI-POLITICI !

Ma ci prendono proprio per IDIOTI ?????????????

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 19.09.12 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Massima tutta italiana:
Chi sà fà e lavora
Chi non sà in Italia insegna
Chi non riesce ad insegnare fa il politico
Chi non ha piú niente da insegnare fa il presidente del consiglio o il ministro
Chi ha qualcosa da nascondere indossa una divisa anche quella da prete é sempre una divisa.
Roberto

Roberto De Togni 19.09.12 08:14| 
 |
Rispondi al commento

questo blog è utile, anzi necessario, però ci sono un sacco di interventi di cui si farebbe volentieri a meno: mi riferisco a quelle stravaganze giovinastre da ricreazione scolastica senza capo né coda che ricordano tanto i fumetti di Cocco Bill.. // Tornando alla pedofilia (il termine è pure errato perché significa esattamente l'opposto e cioè 'amore per i bambini') ed al vuoto che c'è intorno ad essa credo che bisogna probabilmente considerare il tipo di educazione che si riceve nelle nazioni di cultura cattolico-romana. La soggettività, la spontaneità, il libero pensare/esprimersi dei piccoli vengono alquanto repressi a vantaggio della disciplina e dell'obbedienza all'autorità. Non ci si spinge insomma al far da sé, al pensar da sé ma al farsi dire dalle 'autorità' ciò che si deve pensare e ciò che si deve fare. Il risultato di tutto questo è che non impariamo mai ad essere veramente liberi ed indipendenti: abbiamo sempre paura e non osiamo nemmeno protestare o rivendicare i nostri naturali diritti.

suso de nava 19.09.12 07:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti...
oggi ho dato l'incarico a mio nipote di verificare il bilancio della società.
Ha nove anni,mi ha detto che avrebbe preferito fare una partita con un gioco che metti un pupazzetto su una specie di tamburo e lo vedi in televisione e ci combatti,
gli ho promesso di comprargliene un altro,ha accettato.
ps:rutelli restituisce i soldi illegittimamente detenuti nelle casse dela margherita,non capisco,ma alla gdf il sequestro dei beni non è più consentito?O è un tentativo di ridare una parvenza di onestà?ma fatemi il piacere.....

leo c., roma Commentatore certificato 19.09.12 07:52| 
 |
Rispondi al commento

Renzi: mi piacerebbe essere il Tony Blair italiano

invece sei solo un mister bean qualsiasi.
un ometto narcisista che lascia i suoi elettori allo sbando abbandonando il comune di firenze alla ricerca di una poltrona più grande.
ricordi, mister bean de noantri, quandi in tv dicevi che fare il sindaco di firenze era il mestiere più bello del mondo?

ora, dimmi, pupazzetto toscano, che credibilità ha uno che dopo una dichiarazione del genere molla tutto per il nulla in parlamento?

vabbè, se questa è la futura sinistra, formata da maschietti con più amor proprio che idee convinte, lieto e sicuro di votar m5s.

spero solo cha firenze completa seguano il mio esempio.

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 19.09.12 07:25| 
 |
Rispondi al commento


prescrizione , prescrizione , prescrizione :

riformiamola (? c'e lo chiede l'europa ?!?)

0d in primis multa o frustate a chi la nomina,o

invoca senza ,giudizio ,da chi di competenza.

soprattutto perche' certe cose non si

. prescrivono mai

Auspico serenità agli abusati del post (per quanto possibile)

2--- p.s. chiedo che si definisca, spero in modo positivo e propositivo , la richiesta-mantra del sig. Nando meliconi , che non conosco e non so' nulla in merito a tale richiesta . non e' igenicamente movimentesco lasciare una persona in tal senso . o aspettiamo un'attacco di FAVITE ????

wiwa la parre 19.09.12 07:23| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo aumentare la PRESSIONE mediatica sui 98 miliardi delle slot-machines !

Oggi "Il Secolo XIX" riporta una intervista di Patrizia Albanese al ministro dell' Interno Anna Maria Cancellieri.
In prima pagina: "Parla Cancellieri: "Non abbiamo venduto l'anima ai signori delle slot machine- Il ministro dell' Interno promette di sollevare in Consiglio la vicenda dei 98 miliardi di multe e tasse mai pagate dai concessionari". Segue quasi una intera pagina(pag.7), con un grande titolo : "Cancellieri: "Ma noi non ci arrendiamo alla lobby delle slot".

Poiché questo autentico scandalo è una delle "battaglie" del "MoVimento 5 Stelle" ed è stato sollevato diverse volte nei post di Beppe Grillo, viste le dichiarazioni del ministro dell'Interno,riteniamo IMPORTANTE "incalzarli" e "martellarli" in maniera DECISA.
Devono dirci: CHI ha preso nel 2007 o 2008 il "provvedimento ministeriale" che ha ridotto le penali da 50 euro a cinque centesimi per ogni ora di mancato collegamento alla centrale di controllo.
Noi abbiamo cercato su Internet, ma non siamo riusciti a trovare nulla.
Quel "provvedimento" è la prova del "condizionamento" della lobby delle macchinette e lo "usano" per NON PAGARE i 98 miliardi, perché l'accertamento fatto loro dalla Guardia di Finanza, si basa proprio sulla "penale" di CINQUANTA euro !!!!
Diamoci tutti da fare per trovare questo IMPORTANTISSIMO documento !!


http://csat.au.af.mil/2025/volume3/vol3ch15.pdf


devo dire caro GRILLO che ormai questa storia delle scie inizia ad essere troppo invasiva.....INTERVIENI.

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 19.09.12 05:53| 
 |
Rispondi al commento

L'è tut'inutil'è.

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 19.09.12 05:45| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace osservare che 9 commenti su 10 sono fuori argomento perché la tristezza delle violenze sessuali negli Istituti per Sordi è una realtà diffusa quanto nascosta...
Praticamente in tutti gli Istituti per Sordi succedeva la stessa cosa: il prete negli istituti maschili, o la suora negli istituti femminili, abusavano ripetutamente e sistematicamente dei bambini o delle bambine sorde... Insomma dei giovinetti Sordi: con la consapevolezza colpevole che ibsordi non sarebbero mai stati ne creduti ne ascoltati proprio perché Sordi...
CHE SCHIFO
E purtroppo ne ho l'assoluta certezza perché me l'hanno raccontato i miei genitori Sordi e la stessa cosa mi hanno confessato tanti Sordi (io condivido la mia vita con la comunità dei Sordi, essendo interprete LIS e partecipando ad un'associazione di Sorfi).
Che silenzio assordante, CHE SHIFO.
Luca De Ros.

luca de ros 19.09.12 04:43| 
 |
Rispondi al commento

il precedente commento COMPLETO era questo:

Io penso che volersi tenere il cuore della Chiesa Universale,(quindi Mondiale), nell'ambito ristretto della Città del Vaticano sia una specie di scelta egoistica da parte dell'Italia.

Perchè deve tenersela solo stretta a se?

Una Chiesa Universale dovrebbe avere diritto a UNA TERRA TUTTA SUA, SENZA vincoli (come il centro trafficatissimo) di Roma.

Che sò...UN'ISOLA IN MEZZO AL MARE dalla quale dirigere i suoi traffici (ECONOMICI e non)senza sentirsi oppressa dalla cinta delle mura leonine.

Ho guardato su Google Maps e ho visto che nel mediterraneo c'è un'isola che potrebbe andare bene. Minorca (vicino a Maiorca)Bel mare, belle spiagge, aria buona e tanti turisti. Che invece di affrontare il caldo asfissiante delle strade di Roma e il suo terribile traffico,per andare a fare visita al vaticano, potrebbero andarci tranquillamente prima o dopo il bagno.

Minorca E' un pò all'incrocio delle 3 nazioni più cattoliche d'Europa.(Italia, Spagna e Portogallo)

La CATTOLICISSIMA SPAGNA dovrebbe essere felice di ospitare per un pò di secoli la sede della Chiesa ed essere grata all'Italia che gli ha fatto altruisticamente questo...REGALO.

Che ne pensate?

Dino Colombo Commentatore certificato 19.09.12 02:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io penso che tenere il cuore della Chiesa Universale,(quindi Mondiale), nell'ambito ristretto della Città del Vaticano sia una specie di scelta egoistica da parte dell'Italia.

Perchè deve tenersela solo stretta a se?

Una Chiesa Universale dovrebbe avere diritto a UNA TERRA TUTTA SUA, SENZA vincoli (come il centro trafficatissimo) di Roma.

Che sò...UN'ISOLA IN MEZZO AL MARE dalla quale dirigere i suoi traffici (ECONOMICI e non)senza sentirsi oppressa dalla cinta delle mura leonine.

Ho guardato su Google Maps e ho visto che nel mediterraneo c'è un'isola che potrebbe andare bene. Minorca (vicino a Maiorca)

La CATTOLICISSIMA SPAGNA

Dino Colombo Commentatore certificato 19.09.12 02:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"2) Pergusa (EN). Don Giovanni Butera è stato condannato a 6 anni di reclusione e all’interdizione perpetua dai pubblici uffici e da qualunque ufficio attinente alla tutela e alla curatela, da incarichi nelle scuole di ogni ordine e grado e da ogni ufficio o servizio in istituzioni o in altre strutture pubbliche o private frequentate prevalentemente da minori, per avere abusato, dal luglio del 1997 all’agosto dell’anno successivo, di un ragazzino disabile di 15 anni, ospite dell’Oasi Francescana “Villaggio del Fanciullo” di Pergusa. Secondo la Procura, don Giovanni avrebbe costretto il giovane a subire atti sessuali, minacciandolo e picchiandolo con schiaffi e colpi di cinghia in caso di rifiuto".

http://tostiluigi.blogspot.it/2009/05/bollettino-dei-preti-pedofili.html

...

Un "quadretto" un pò diverso da quello che ci propinano OGNI ANNO per chiederci l'8x1000...

Dino Colombo Commentatore certificato 19.09.12 02:12| 
 |
Rispondi al commento

1) Brescia, il 20 maggio 2009: don Marco Baresi, ex vicerettore del seminario minore, viene condannato dal Tribunale a 7 anni e mezzo per aver avuto rapporti sessuali con uno studente seminarista di 14 anni e per detenzione di materiale pedopornografico scaricato nel suo computer portatile: l’accusa aveva chiesto 10 anni di reclusione.

Pieno sostegno(!!!) è stato manifestato a don Baresi dalla CURIA(!!!).

Gli “amici” di don Baresi, poi, hanno manifestato dinanzi al tribunale con cartelli inneggianti al prete pedofilo".


senza parole.

Dino Colombo Commentatore certificato 19.09.12 02:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“I cattolici rivendicano le loro libertà in base ai principi nostri e negano le nostre libertà in base ai principi loro”

Dal sito di Luigi Tosti

http://tostiluigi.blogspot.it/2009/05/bollettino-dei-preti-pedofili.html

Dino Colombo Commentatore certificato 19.09.12 02:05| 
 |
Rispondi al commento

Ormai siamo morti..Grillo hai fatto un immenso lavoro. riuscirai a mandare 60/70 parlamentari...ma ho paura non servirà a niente..comunque io votero 5 Syelle per alemo 2 legislature ...se sopravviveremo a questo mondo votato alla guerra ed alla totale distruzione...spero quando morirò di essere vicino a questi attuali parlamentari per sentire le loro ultime parole da dementi completi..e non parlo sono dei parlamentari Italiani..il mondo è in pericolo tutto la gente in minima parte sè n'è è accorta .peccato pochi decenni e non ci saremo più...finita l' agonia...di Porta a Porta , Ballarò Piazzapulita Sevizio Péubblico che non sono serviti a nioente sè non a capirci ancorapiù ( scusate) un cazzo!!!! Grazie e buona fine!!!!!!!!!!

Camillo B. Commentatore certificato 19.09.12 01:38| 
 |
Rispondi al commento

x Michele Stefanelli

No, non sono proprio d'accordo con quello che hai scritto. E' vero che la pedofilia non esiste solo nella chiesa cattolica ma non si possono certo definire episodi limitati quelli commessi dai preti cattolici! La tua affermazione ha il sapore della giustificazione ed è assurda. Non sono cattolica, nel senso che non pratico e non credo a moltissime delle menzogne e dei dogmi che la chiesa propina ai fedeli. Mi sono interessata però alla storia delle religioni e ti devo contraddire anche quando dici che Cristo ha detto che i preti non si devono sposare e neppure il papa può cambiare questa decisione. Ma stiamo scherzando? La storia stessa, non la storia delle religioni, ci riporta molti interventi effettuati da papi e cardinali che hanno deciso a tavolino cosa tenere e cosa tagliare dalle sacre scritture! Ti condiglio di rivedere un pò di storia se vuoi trovare questi dati. Sembra che Cristo abbia parlato anche di reincarnazione , ma stranamente non ve n'è più traccia nei vangeli che i fedeli possono leggere oggi. Le indulgenze che il clero si faceva pagare per ottenere un posticino in paradiso non le aveva di certo decise Cristo. Ehh, si potrebbe andare avanti a lungo con esempi di questo tipo che stanno a dimostrare come i papi, cardinali, vescovi e prelati abbiano sempre manipolato la religione. Non ho niente in contrario alle religioni in generale, anche se ho le mie preferenze, ma l'uso che ne fanno i preti in genere è rivoltante.

Ornella M., Uzzano Pistoia Commentatore certificato 19.09.12 01:34| 
 |
Rispondi al commento

Quanto accaduto nell' istituto deve essere assolutamente chiarito, non devono restare ombre, si tratta di accuse molto gravi, di reati pesanti che oltraggiano l' essere umano nella sua dignità.
Detto questo, vorrei però anche aggiungere di piantarla con questa caccia alle streghe nella chiesa, quasi che essa sia costituita solo di pedofili. Certamente, anche al suo interno ci sono pedofili, come del resto in altri organismi, in altre comunità, e considero particolarmente grave questo tipo di crimine a maggior ragione se compiuto da chi ha una missione evangelica da portare avanti. Devo anche precisare che la Chiesa, particolarmente questo papa, sta contrastando questo reato, anche se i media preferiscono fingere di non saperlo, perché si vuol far credere che tutta la chiesa, tutti i presti sono pedofili...
Ebbene, io ho frequentato, da bambino, da ragazzo con assidutià la chiesa, l'oratorio, ho conosciuto sacerdoti, frati, suore, ma mai MAI sono stato molestato neanche verbalmente. E sì che ero un bel fanciullo, occhi verdi, capelli biondi, fisico efebico, tipo l'attore che interpreta Tadzio, l'adolescente del film di Visconti "Morte a Venezia"... Sono stato fortunato? Non credo, ma si sa: fa più notizia un caso di molestie che mille di retta condotta.

silvano_de_lazzari 19.09.12 01:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho la strana sensazione che gli italiani si siano arresi senza combattere.troppe volte,parlando di come pochi uomini ci stiano rendendo schiavi,mi sono sentito rispondere:va be,basta che ci facciano sopravvivere.mi vado sempre più convincendo che i banchieri hanno ragione.stanno dando alla gente quello che la gente vuole:un tozzo di pane in cambio della libertà.fingiamo di essere vittime ma sfido chiunque a sostenere che non sapeva di quanto i politici fossero ladri e farabutti.siamo tutti collusi.loro sono li per nostra volontà.abbiamo sempre saputo ed abbiamo sperato di guadagnarci qualcosa.adesso ci stiamo comportando come quelle ragazze che la danno a chiunque gliela chieda salvo,poi,lamentarsi del fatto che gli umini approfittano di lei.continuiamo a frequentare le chiese e ad offrire i nostri figli ai preti perchè ne godano salvo,poi,fingere di indignarci quando un prete pedofilo viene scoperto.popolo italiano,ma vaffanculo.finiamola di dire che i politici vanno cacciati perchè sono ladri.erano ladri anche prima e noi lo sapevamo.adesso li vogliamo cacciare perchè non sono più in condizione di darci le briciole del malloppo.una rivoluzione?in italia?mi viene da ridere.è come dire che un gay si ribella ad uno solo perchè lo sta inculando.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 19.09.12 01:25| 
 |
Rispondi al commento

L'INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE SOLO CATTOLICA NELLE SCUOLE PUBBLICHE PAGATO CON I SOLDI DELLE TASSE ANCHE DAI CITTADINI NON CATTOLICI (QUINDI FORZATAMENTE).

Vediamo le cose da un altro punto di vista:

Un cittadino italiano CATTOLICO si stabilisce in Iran e ne diventa cittadino.

E come cittadino di quella nazione vi paga pure le sue brave TASSE.

E lui spera che i SUOI SOLDI vengano spesi per il bene di TUTTI I CITTADINI.

E invece gli Ayatollah prendono i SOLDI DI QUEL CITTADINO CATTOLICO E LI USANO PER INSEGNARE NELLE LORO SCUOLE PUBBLICHE LA RELIGIONE ISLAMICA.

Gli girerebbero i coglioni o no?

E il ramengo incaxxato sidirebbe:"ma perchè i miei soldi di CATTOLICO CREDENTE DEVONO ESSERE USATI PER INSEGNARE UNA RELIGIONE CHE IO NON CONDIVIDO?

In ITALIA invece QUESTO PUO' SUCCEDERE PER ANNI E ANNI senza che uno straccio di cittadino o politicante si alzi e dica:"ora mi avete rotto i coglioni.Pagatevelo con i VOSTRI SOLDI l'insegnamento della religione che vi pare se proprio ci credete!"

Beppe...e se facessimo una DENUNCIA COLLETTIVA ALLA CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA PER METTERE FINE A QUESTO ANDAZZO?

Ma la cosa che mi SCONCERTA di più è che TUTTE LE ALTRE RELIGIONI PUR PRESENTI IN ITALIA TACCIONO SU TUTTO IL FRONTE.

Le scuole SONO PUBBLICHE? QUINDI FREQUENTATE DA STUDENTI DI TANTE DIVERSE RELIGIONI?

Perchè nessuna di queste altre CHIEDE CON FORZA di poter INSEGNARE anche LA PROPRIA RELIGIONE nelle SCUOLE PUBBLICHE, QUINDI PAGATE CON LE TASSE DI TUTTI I CITTADINI CATTOLICI E NON?????????????

Se la fanno sotto se dovessero DISPIACERE al Vaticano?

E il famoso CORAGGIO "CRISTIANO" di cui si riempiono tanto la bocca?

Dino Colombo Commentatore certificato 19.09.12 01:15| 
 |
Rispondi al commento

e pensare che queste persone fanno tutto questo grazie all'ignoranza di chi ancora crede nell'esistenza di gesù cristo e sovvenziona le istituzioni cattoliche....se solo la gente aprisse gli occhi e smettesse di credere alle favolee!!! Io l'ho capito a 6 anni, quando mia madre mi fece ascoltare "imagine" e mi spiegò le parole del testo :D ...Sò CHE è BELLO PENSARE CHE "DOPO" STAREMO BENE, SOPRATUTTO SE IL PRESENTE è UNA MERDA...MA RAGAZZI IL PARADISO PUò ESSERE QUì , ADESSO! VI BASTA DIVENTARE CIò CHE SIETE REALMENTE, SEGUITE L'ISTINTO E CREDETE IN VOI STESSI, LEVATEVI LA MASCHERA E FOTTETEVENE DEL GIUDIZIO DEGLI ALTRI, STARETE BENE E CAMMINERETE A TESTA ALTA!

ALEZ A. Commentatore certificato 19.09.12 01:02| 
 |
Rispondi al commento

da UAAR:

"USA, quarta diocesi cattolica in fallimento


Quel­la di Da­ven­port è ora la quar­ta dio­ce­si cat­to­li­ca a pre­sen­ta­re istan­za di fal­li­men­to a cau­sa de­gli abu­si ses­sua­li in cui sono sta­ti im­pli­ca­ti al­cu­ni suoi sa­cer­do­ti. Le ri­chie­ste di ri­sar­ci­men­to pre­sen­ta­te alla dio­ce­si ne­gli ul­ti­mi due anni su­pe­ra­no i 10 mi­lio­ni di dol­la­ri, al­tre sono in cor­so".

Vi Risulta che in Italia qualcuno abbia MAI RISARCITO qualche vittima di preti pedofili?

Sottinteso che mai nessun risarcimento in denaro potrà "pagare" le ferite dell'anima delle povere vittime...ma almeno UN AIUTO ECONOMICO che potrebbe aiutarli a vivere (o sopravvivere?) meglio ci STAREBBE NO?

Dino Colombo Commentatore certificato 19.09.12 00:52| 
 |
Rispondi al commento

Adesso su Tv 2000 fanno la pubblicità dei preti virtuosi, "per 1 che sbaglia, altri 1.000 si dedicano alle vittime della camorra" ecc... Uno che sbaglia? Sodomizzare un sordomuto lo chiami sbaglio? Uno sbaglio è quando mi mandi a prendere il prezzemolo e ti porto il basilico, cazzo! Uno sbaglio, uno sbaglio??? Fate schifo, fate proprio schifo, voi non rappresentate Dio, la Chiesa ormai è quello che è sotto gli occhi di tutti, un'istituzione diabolica votata al Dio Denaro. Dio ha creato la natura e ci ha dato questo mondo su cui vivere, non ho bisogno della Chiesa per credere in Dio e per essere suo amico (tra parentesi, nella Bibbia non si fa mai il nome nè dei preti nè della Chiesa).

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 19.09.12 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Chiunque usi violenza sessuale su di un bambino, che sia un falso prete o un salumiere, va preso e appeso per i co**ioni in pubblica piazza. L'abuso sessuale su un bambino, Cristo lo definì "lo scandalo" (abusivamente scambiato per atto sessuale tal quale da preti in malafede e/o malamente indottrinati), invitando chi fosse preso da un simile animalesco istinto a tagliarsi le braccia e cavarsi gli occhi piuttosto che compiere un simile scempio.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.09.12 00:34| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto questa sera a Ballarò, che c'è
ancora della gente in giro che rimane
entusiasta di un ritorno di Berlusconi.

Il guaio maggiore è che se è così per
Berlusconi, temo che un Bersani o un
Casini, ci facciano un gran bella figura
al confronto...Ecco qual'è il problema !

Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato 19.09.12 00:22| 
 |
Rispondi al commento

I bambini non si toccano, se un giorno, dovessi per mia malaugurata sorte, dovessi scontrarmi con una vigliacco/a di questa portata, quel giorno scopriro', che sapore ha, la carne umana.

ivano longinotti, Capiago Intimiano Commentatore certificato 19.09.12 00:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fuori tema, è incredibile la faccia tosta dei nostri corrotti parlamentari. la Polverini o è o ci fa. in ogni caso SE NE DEVE ANDARE ma come si fa a non sapere di questi fiumi di denaro spesi a gozzovigliare, allora E' CRETINA e non merita di comandare una regione. Ma quando sarà possibile fare delle leggi severe per chi non sa amministrare i beni pubblici o peggio ruba.? Tutte le volte che la gente pensa che un politico forse vale qualcosa, si viene a sapere che è come o peggio degli altri. Gli è tutto da rifare.... aveva ragione Bartali e solo il Movimento può ripulire questo merdaio. hasta siempre

renata p., genova Commentatore certificato 19.09.12 00:07| 
 |
Rispondi al commento

The clown must go on!
http://pinoz6700.blogspot.it/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 19.09.12 00:06| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia e la civiltà che vorrei (almeno qualche volta)

perché non istituire nuovamente le frustate in piazza e i lavori forzati?
Sono contrario all'idea di uccidere, castrare, impiccare i pedofili. Non riesco ad essere a favore della pena di morte.

Però quanto mi piacerebbe vedere qualche pedofilo (ma anche stupratore, oppure pappone, o anche qualche bell'evasore fiscale) frustato sulla schiena in piazza davanti al popolo, e poi condannato ad almeno una decina di anni di lavori forzati. Si, quelli con le catene ai piedi come avveiva per gli schiavi africani.

Nessuna tortura, nessuna esecuzione, nessun linciaggio: solo umiliazione (un bambino abusato ha la vita ROVINATGA) e giustizia.

Sarebbe un buon deterrente e un'ottima punizione perché il colpevole non potrebbe sfuggire alla punizione proprio perché i lavori forzati gli spezzerebbero le ossa e la coscienza ogni santo giorno che Dio gli concede, ogni mattina che apre gli occhi.
Troppo bello fare il nullafacente in una cella di prigione.

Fossi un legislatore vi giuro che farei la legge STANOTTE, prima di andare a dormire!

Orlando Furioso 19.09.12 00:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ha senso chiedere di buttare fuori i preti pedofili da un istituto. Questi istituti devono CHIUDERE e i cattolici farsi un esame di coscienza e smettere di frequentare e tenere in piedi un'associazione a delinquere.
Ergastolo per tutti i tipi di abusi sessuali, su bambini e adulti. E basta discutere se era una pratica sessuale o un'altra, un kamasutra degli orrori. I traumi per violenze sessuali non si superano. E' risaputo.Punto.

Chiara e Tondo 19.09.12 00:04| 
 |
Rispondi al commento

La pedofilia non ha avuto parole di pietà neppure da Gesù in persona "meglio per loro che si leghino una macina d'asino al collo e si gettino in mare". Non solo devono essere castrati chimicamente tutti i pedofili preti compresi e fatti uscire dalle chiese ma ritengo personalmente responsabili della violenza sui bambini tutti coloro (cattolici in prima linea) che chiudono gli occhi davanti a simili orrori e giustificano il prete e condannano i bambini. Oppure osano dire che la percentuale è bassissima, come se un solo bambino violentato non fosse una vergogna per l'intera umanità.

maria barberio 18.09.12 23:59| 
 |
Rispondi al commento

EVIRIAMOLI E FACCIAMO LORO INGHIOTTIRE LO STRUMENTO FISICO CHE HA PERMESSO LORO DI PECCARE, PROFANANDO LA SACRALITà DELLA INNOCENZA E DELLA PERSONA TUTTA!...
CHE SIANO CASTRATI CON DOLORE QUESTI MALEDETTI PEDOFILI, E CHE IDDIO LI CONDANNI ALLE PENE DELL'INFERNO, ASSIEME A QUEI BASTARDI LAICI E CLERICALI CHE COPRONO COLPEVOLMENTE I LORO MISFATTI!!!

pieretto 18.09.12 23:59| 
 |
Rispondi al commento

La grandezza di questa scena sta nel mostrare in tono comico l'ottusità della burocrazia italiana, che viene evidentemente da molto lontano....

http://www.youtube.com/watch?v=oODisCdWnf8

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 18.09.12 23:41| 
 |
Rispondi al commento

troppo forte la Spolverini.......

abbiamo chiuso le elargizioni ai gruppi.....

dobbiamo dividere le responsabilita' tra chi usa i fondi per fare politica e chi per acquisti voluttuari...... ci pensera' la magistratura........

voila' risolto il problema!!!!

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 18.09.12 23:37| 
 |
Rispondi al commento

La comunità internazionale quando il popolo vi prenderà a martellate non vi verrò a salvare ladroni

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 18.09.12 23:36| 
 |
Rispondi al commento

La pedofilia, insieme a qualsiasi violenza su bambini,
è il più terribile e ignobile dei crimini
Chi si macchia di un simile reato
non merita nessuna pietà.
E chi copre o minimizza tale crimine
è al pari di chi lo compie.

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 18.09.12 23:31| 
 |
Rispondi al commento

...Da un recente sondaggio in Sicilia,
risulterebbe che circa 2 milioni di
persone non andranno a votare!

Forse io sò perchè...

...Stanno aspettando Grillo !
(magari)

Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato 18.09.12 23:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non solo si divorano il paese davanti a tutti bellamente ,poi mandano i loro leccapiedi in tv a denunciare tutto e voilà le jo son fe rien va plus

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 18.09.12 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che non ho fiducia nel cosidetto elettorato attivo perchè è il vero responsabile della disastrosa instabilità della democrazia per due motivi principali :vota e sciopera senza capire niente a livello individuale vantando coerenza perchè da sempre ha votato quel partito che gli consente di accedere ai favori o di poter prevaricare i diritti degli altri, dopo aver votato e scelto i soliti millantatori si guarda bene dal seguirne l'operato e consente che si arricchiscano a spese del PIL e del'incivile e antidemocratico finanziamento fondato sui voti senza che nella scheda risulti se chi vota vuole o non vuole che il suo voto acquisti valore monetario anche a favore del partito di Bersani o di Berlusconi o del movimento cinque stelle.
Vota anche per coloro che occupano le istituzioni fanno resistenza a pubblico ufficiale con relativa condanna e la politica dei partiti non valuta l'umiliazione che viene data alla istituzione.
Non capisco ,tuttavia, a cosa vuole arrivare Pisapia se è vero che ha dichiarato che Grillo deve rinunziare ai suoi diritti politici per una condanna che , dubito lo lasci dormire tranquillo per l'esito di un fatto non voluto.Ora credo ,dopo avere visto liste con nomi di falliti o con incompatibilità quale potrebbe essere la presenza di padre e figli o suocero - nuora etc.che una eventuale ma improbabile candidatura di Grillo non ha bisogno del benestare di Pisapia ma delle legge.Indubbiamente Pisapia fa parte di quella schiera di politici che arrivati al potere vorrebbero chiudersi a riccio per essere i soli protagonisti di un sistema politico troppo gratificante. Non è solo una logica di sinistra o destra ma è la logica della stessa natura del potere che ringalluzzisce fino a esaltarsi specie quando l'organigramma rischia di modificarsi per l'intrusione di quelli che non sono ancora corrotti dalla complessità degli interessi gestiti o gestibili ,nuovi o ereditati.

corrado s., pietra ligure Commentatore certificato 18.09.12 23:15| 
 |
Rispondi al commento

I primi papi avevano moglie e figli.

La stessa Bibbia da nessuna parte indica che i diaconi e ministri di culto devono astenersi di avere un consorte e una famiglia propria; ansi commanda che devono essere coniugi irreprensibili e genitori pazienti e amorevoli.

Ma i preti odierni non si possono sposare per mandato ecumenico secolare più che altro per motivi patrimoniali, già l'ha detto Grillo dal palco,

nel senso che se i preti fanno famiglia e hanno dei figli, una volta che sono morti i figli possono ereditare e ... meglio che non si sposino a questo punto! non conviene al sacro borsone vaticano.

E' che bisogna sempre tener presente che i preti prima di essere uomini di fede sono innanzitutto uomini di affari, uno su dieci ci crede, e gli altri 9 solo mangiano.

Cesar F. Lopez Pineda Commentatore certificato 18.09.12 23:12| 
 |
Rispondi al commento

spiace vedere che solo Nicola Porro ha raccolto la mia analisi su un capitalismo improduttivo e mantenuto nel mezzogiorno,
impostato sulle fatiche di lavoratori (e lavoratrici) oggi abbandonati entrambi a se stessi insieme alla loro prole
che magari frequenta l'univerisità inseguendo il sogno borghese naufragato davanti a Montecitorio
senza un cane che abbia l'onestà di dire loro
VI ABBIAMO FOTTUTO E I NOSTRI FIGLI HANNO LA COSCIENZA PULITA PERCHE' STUDIANO ALL'ESTERO !!!
poveracci, che inganno...
perchè le industrie se ne sono andate lontano e i costi di produzione e trasporto sono cresciuti in misura esorbitante e direi ....insopportabile per chi è soffocato dalla competizione globale...

Alex Scantalmassi 18.09.12 23:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
La Fornero alla domanda: ma perché invece di fare l'imu non avete fatto una patrimoniale per i grandi capitali?
Risposta: ha praticamente ammesso sulle reti pubbliche che è troppo difficile fare i controlli fiscali necessari per trovare i grandi patrimoni.
Reazione : nessuna!
Ora la gente normale, quella che ancora ha un cervello pensante, si strapperebbe i capelli, urlerebbe, piangerebbe...
Avete capito? Gli onesti non sapendo nascondere i propri soldi sono più facilmente tassabili, mentre invece i grandi delinquenti, super ricchi sono troppo sgamati.
Il nostro ministro ammette di pisciarci in testa dicendoci che piove... E piove governo ladro!
Fornero tu non sei ne una tecnica capace di gestire una nazione nè un essere umano intelligente, dovresti vergognarti, sei solo una ladra in più che ci tocca mantenere.

daniela s., parigi Commentatore certificato 18.09.12 23:06| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'inchiesta è finita, andate in pace.

mark rossett (gogaemigoga) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.09.12 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Scusate se cerco di andare fuori argomento, ma è talmente terribile. .....iGarganella è proprio un comico nato. . Mi fa sbellicare dalle risate :-Dbeh dopo le sue cazzate di questa sera, minimosaliamo al 20%, scusate ma non riesco a scrivere correttamente x via di sto cell del azz..... ps blog ti amooo

Cinciallegra è tornata Commentatore certificato 18.09.12 23:03| 
 |
Rispondi al commento

LA PATRIMONIALE NON LA Fa' NE DESTRA NE SINISTRA SEMPLICEMENTE perché "i ricchi" che vengono protetti da questa classe politica corrotta, non avrebbero il tempo sufficiente (e nemmeno la domanda sul mercato di case) FAVOREVOLE alla vendita dei loro beni immobili (cosi da liquidare gli investimenti e portare i soldi in paradisi fiscali visto che le case ancora non volano....)
MA SVEGLIAMOCI!!!!!!

gio cl 18.09.12 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Ricordiamoci che fra due giorni, il 20 settembre si festeggia la presa di Roma (breccia di porta pia) e la fine dello stato pontificio. Giornata che fu festa nazionale per anni e poi abolita dai patti lateranensi.
http://it.wikipedia.org/wiki/Presa_di_Roma

Ancor prima ci fu per brevissimo tempo la Repubblica Romana, che smantellò il papato, poi purtroppo ripristinato da napoleone.
http://it.wikipedia.org/wiki/Repubblica_Romana_(1849)

E' a questi due significativi avvenimenti storici che il MoVimento 5 Stelle si deve ispirare per creare un nuovo Risorgimento.

W Mazzini.

Pasquale_ Caterisano Commentatore certificato 18.09.12 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Il prete pedofilo va curato! Non servono speciali medicine ma, come direbbe Marcellus Wallace, un paio di pinze, una buona saldatrice e qualche scagnozzo strafatto di crack. Una cura medievale!
http://www.youtube.com/watch?v=zoWmHDt5vyE

Carlo Scoglio Commentatore certificato 18.09.12 22:57| 
 |
Rispondi al commento

Buona sera blog!
SIAMO PRONTI?
Siamo pronti a cambiare? Gli italiani sono sufficientemente istruiti e coscienti sulla loro storia e sui cambiamenti a cui il mondo va incontro? No!
Ci vuole piu formazione del cittadino, piu cultura, piu sviluppo di spirito critico. Dobbiamo formare menti pensanti ed autosufficienti.
Il vuoto nel quale versa lo stato italiano è solo uno specchio del vuoto dei suoi cittadini. Chi ci rappresenta è solo lo specchio di cosa siamo. Chi ha permesso ai politici di rubare? Noi, noi che abbiamo accettato favori in cambio di voti, pur di continuare a vivere tranquilli.
Ora ci saranno quelli che diranno, no io non ho mai rubato, bravo e brava io che mai ho rubato o scambiato voti, ma noi siamo la minoranza o la maggioranza? Perché ciò che conta è la maggioranza che compone il paese.
Sono triste perché non so se potremo farcela, perché per l'uomo medio l'importante è solo la sua piccola miserabile vita, siamo orfani di eroi, di intellettuali, di spiriti appassionati, di ideali. Non sappiamo cosa vuol dire sognare e scoprire.
Anni di bombardamento televisivo ci lasciano in eredità cittadini-zombie, menti vuote e chiuse. Quanto ci vorrà per invertire la rotta? Non lo so, di certo non mollo, ma quanto sconforto a volte mi assale, mi sembra di avere una montagna da scalare e questa montagna è immensa, ed io piccola cosa davanti a quest'immensità.
Informiamoci, diamoci la mano, continuamo ad oltranza.
Quando avrò dato tutto, troverò la forza per dare ancora.
Notte ai sognatori

daniela s., parigi Commentatore certificato 18.09.12 22:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

insomma,
alcuni consigli di sopravvivenza per chi intende rimanere in patria con qualche considerazione utile per la consultazione...fai da te.. (fidati)

1) Basta figli: il proletariato è un lusso che gli italiani non hanno mai potuto concedersi, prendetevela con chi vi pare, anche con il vicuno di casa prolifico e ditegli che non ha capito un cazzo

2) Saremo gradualmente sostituiti da mano d'opera a basso costo, gente che dormono in dieci in una stanza come una volta facevano gli italiani prima del GRANDE INGANNO DELLO SVILUPPO

3) i preti pedofili, sono in realtà agenti infiltrati di uno stato estero (il Vaticano) che per induzione sta tentando di rimediare ai danni provocati dal GRANDE INGANNO DELLA FAMIGLIA DEL MULINO BIANCO...

uno alla volta vi faranno finocchi, perchè non potete e quindi dovete più RIPRODURVI A SPESE DELLA COLLETTIVITA' !!!

Alex Scantalmassi 18.09.12 22:45| 
 |
Rispondi al commento

Ai tempi del referendum fiat che prevedeva tagli delle pause di riposo per gli operai alla catena di montaggio, marchionne poteva contare sull'appoggio ammirevole ed incondizionato dalla maggioranza della classe politica, PD in prima fila al completo con fassino, "adessoRenzi" e compagni, fino alle scontate adesioni del centrodestra, scatenati sostenitori del manager in golfino blu. Una pagina puerile e triste del dibattito politico svoltosi rincorrendo l'imposizione di un'obbligo morale del lavoro da parte di chi, probabilmente, non ha mai trascorso 10 minuti della propria vita in una fabbrica. Politicanti pronti come soldatini a fare delle vite altrui, scalpi sull'altare della stabilità economica. Ma si sa, qualsiasi tentativo di difesa dell'umana dignità viene sistematicamente catalogata come demagogia, retorica o populismo mentre sotto il naso i diritti vengono demoliti con la banale leggerezza dell'opportunismo.

Marcos Rui Ferreira (marcos992000) Commentatore certificato 18.09.12 22:44| 
 |
Rispondi al commento

" Se il tuo occhio ti e' occasione di scandalo, cavalo e gettalo via da te. E' meglio per te entrare nella vita eterna con un occhio solo, che essere buttato all'inferno con entrambi gli occhi.Se la tua mano ti e' occasione di scandalo, tagliala.E? meglio per te entrare nella vita eterna con una mano, che con due essere gettato nell'inferno!" GESU'

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 18.09.12 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Il mio è un appello ai cattolici.
Il problema è atavico, puoi anche cacciare i predi pedofili: ne arriveranno altri ancora più pedofili.
Inoltre non li caccerai mai perchè chi dovrebbe farlo, la curia, è formata essa stessa da pedofili.

Perchè questo? La risposta è semplice: basta guardare nella chiesa cristiana ortodossa. Nella chiesa cristiana ortodossa non esiste un simile problema di pedofilia. Perche? Semplicemente perchè nella chiesa cristiana ordodossa i preti possono sposarsi.
La chiesa cattolica romana dal 1050 o giù di li, impone il celibato ai preti e a tutti gli ecclesiastici, imposizione che fu una delle cause principali della scissione fra chiesa latina e chieda orientale.

La soluzione? Voi fedeli dovete imporre al Papa la ricongiunzione con la chiesa cristiana orientale, accettandone gli usi, fra i quali vi è la possibilità dei preti di sposarsi. Se il papa rifiuta, passate voi alla chiesa ortodossa italiana (esiste).

Oppure (che è il caso più probabile..) tenetevi il Papa, la chiesa cattolica, e consegnate i vostri figli piccoli ai loro violentatori. Evidentemente non ritenete sia una cosa tanto grave.

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 18.09.12 22:35| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

((( Polvere a Roma...Tette al vento a Londra )))

Lo slogan "pubblico" e urlato della Polverini,nella campagna elettorale del 2010,era:
"Con te".
@
Ora sappiamo che lo slogan,sussurrato in privato della Polverini,nella campagna elettorale del 2010,era:"Con te ... a ostriche e champagne".
@@@

Hanno immortalato le sacre tette della futura regina d'Inghilterra Kate che,vi ricordo,diverrà anche la futura regina di Antigua e Barbuda, Australia,Bahamas,Barbados,Belize, Canada, Grenada,Giamaica,Nuova Zelanda,Papua Nuova Guinea,Saint Kitts e Nevis,Saint Vincent e Grenadine,Isole Salomone,Santa Lucia e Tuvalu.
@
Mi hanno detto che gl inglesi sono tanto incazzati che se potessero mettere le mani su quel fotografo lo impiccherebbero laddove qualcuno impiccò,tanti anni fa,il "calvo" e molto "Solidarnosc" banchiere italiano.
##

Jakov S. Commentatore certificato 18.09.12 22:31| 
 |
Rispondi al commento

per il ministero che hanno "scelto" di svolgere il loro reato è molto più grave...

quando riterrete opportuno che Abele possa toccare Caino... avvisate.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 18.09.12 22:29| 
 |
Rispondi al commento

a cosa servono i cappell-ani!
hihihiih... anche da militari!
Ma la leva obbligatoria non c'è più!
Rimangano però i...mangioni a sbaffo!

oreste mori, La spezia Commentatore certificato 18.09.12 22:28| 
 |
Rispondi al commento

NON DATE L'OTTO PER MILLE AI MANDANTI DEL MASSACRO DI PASOLINI!

ilvo m. 18.09.12 22:26| 
 |
Rispondi al commento

E' il tempo della verità che viene gridata sui tetti . Il tempo di crimini secolari rimasti nel segreto che vengono alla luce. Un tempo nuovo di Verità in tutti i campi ed all'interno di tutte le istituzioni di questo mondo. Gesù non ha mai fondato uno Stato con gerarchie ecclesiastiche ed un corpi di guardie. Il pensiero di Gesù puro spirito era molto lontano dai gradi più infimi ed impuri della materia. La Chiesa era la comunità dei credenti e non un'istituzione statuale piena di ricchezze materiali e di banche che serve quotidianamente mammona ed esprime il potere temporale. Questa Istituzione ipocrita è espressione degli scribi e dei farisei maledetti da Dio e contro i quali Gesù lanciò invettive definendole "sepolcri imbiancati belli di fuori ma pieni di ossa di morti." Chi ama il Vitello d'oro e l'idolatria sono gli ebrei , sordi al richiamo di Dio e maledetti più volte salvati per intercessione di Mosè e di Abramo. Isdraele impenitente e peccaminosa dura d'orecchi ,cieca e sorda continua nelle sue perversioni peccaminose impenitente come durante l'esodo dall'Egitto e reca con sè la maledizione divina di biblica memoria. Quella che vediamo e tocchiamo ogni giorno non è la Chiesa dei credenti è un'altra cosa una cosa oscura ove abita il Maligno la Chiesa quella vera è altro ve ed è entità ben diversa e ben lontana e distinta lì abita Gesù Cristo lì è il luogo di Dio del Dio Vivente che nulla h a che vedere con i morti e con le ossa di morti che abitano in Vaticano.

gangemi domenico 18.09.12 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Sono convinto che queste merde vaticane si siano inventati gli istituti di accoglienza per inori (collegi) solo per attirare le prede. Dovrebbero parlare un pò le mura degli istituti salesiani.

EPPOI QUESTO SCANDALO DEI CAPPELLANI DI CASERME CON TANTO DI STELLETTE E GRADI CHE FA VOMITARE! Solo chi ga fatto il servizio di elva puo' sapere che questi figli di puttana sono peggio di un comandante di brigata.

La chiesa convive bene solo con i mafiosi, i militari e i massoni.

QUESTE LATRINE DEVO ANDARE VIA A FARE IN CULO DALL'ITALIA. Prima che non gli facciamo male seriamente dopo duemile anni di abusi sessuali e non solo!

oronzo stellone 18.09.12 22:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

******** 'Notte a todos con un classico ********
E quando muoio io non voglio preti,
non voglio avemarie nè paternostri,
non voglio avemarie nè paternostri
ma la bandiera rossa dei socialisti.

E la rigi- la rigi- la rigiri,
la rigira la sempre arditi,
evviva i socialisti,
abbasso i gesuiti!

Hanno arrestato tutti i socialisti,
l'arresto fu ordinato dai ministri,
l'arresto fu ordinato dai ministri
e questi sono i veri camorristi.

E la rigi- la rigi- la rigiri,
la rigira e mai la sbaglia,
evviva i socialisti,
abbasso la sbirraglia!

La Francia ha già scacciato i preti e i frati,
le monache, i conventi ed i prelati,
le monache, i conventi ed i prelati,
perchè eran tutte spie e in ciò (perciò) pagati.

E la rigi- la rigi- la rigiri,
la rigira e la ferindora,
abbasso tutti i preti
e chi ci crede ancora!

Ma se Giordano Bruno fosse campato,
non esisterebbe più neanche il papato,
non esisterebbe più neanche il papato
e il socialismo avrebbe già trionfato.

E la rigi- la rigi- la rigiri,
la rigiri e la fa trentuno,
la rigiri la sul ventuno,
evviva i socialisti,
evviva Giordano Bruno!

E quando muoio io non voglio preti,
ma quattro bimbe belle alla mia barella,
ma quattro bimbe belle alla mia barella,
ci voglio il socialista e (con) la sua bella.

E la rigi- la rigi- la rigiri,
la ruota e la rotella,
evviva Giordano Bruno,
Garibaldi e Campanella!

***** ***** ***** ***** ***** ***** ***** *****
traditional dell'anticlericalismo italico

gioia armata () Commentatore certificato 18.09.12 22:09| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

I cappellani militari si aggiornano spiritualmente. A spese nostre

A cosa servano oggi i cappellani militari non è ben chiaro.
E’ invece chiarissimo che il loro costo grava sulle casse pubbliche.

L’Uaar, nella sua inchiesta I costi della Chiesa, lo ha stimato in dodici milioni di euro ogni anno. Una cifra che andrebbe però rivista al rialzo, perché non comprende i “costi di aggiornamento spirituale”.

Anche quelli, si è scoperto, sono a carico di tutta la cittadinanza.

Mons. Vincenzo Pelvi, attuale ordinario militare per l’Italia, ha infatti deciso di organizzare anche quest’anno un raduno di tutti i cappellani militari, allo scopo di assicurare loro l’indispensabile “aggiornamento spirituale e culturale”.

Il meeting, come già nel 2011, avrà luogo nella “pacifica” Assisi tra il 24 e il 27 settembre prossimi. Anche il luogo prescelto è consolidato e per nulla bellicoso: la Casa Domus Pacis, un hotel di proprietà dei frati minori francescani.

L’Uaar è entrata in possesso di una copia della lettera di convocazione inviata dall’arcivescovo Pelvi a tutti i cappellani in carico a Difesa, Esercito, Marina, Aeronautica, Carabinieri e Guardia di Finanza.

Durante il seminario, la partecipazione al quale è “obbligatoria”, i cappellani saranno “ospitati” presso la stessa Casa Domus Pacis al costo di 75 euro al giorno per la pensione completa.

Ovviamente a carico del bilancio della forze armate.

Poiché i cappellani militari sono circa duecento, l’esborso ai frati minori già si avvicina ai 60.000 euro.

Ma la spesa non finisce ovviamente qui, perché a tale cifra occorre aggiungere gli importi dei biglietti di aereo/treno per i viaggi di andata e ritorno, e persino “l’indennità di missione nazionale”.

[...]

silvanetta* . Commentatore certificato 18.09.12 22:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di pedofili pezzenti ne e' pieno anche il palazzo.
80enni che non fanno altro che toccare il culo delle loro segretarie 20enni o attrice tre varie.
Quindi di cosa vi meravigliate se le leggi sui pedofili sono insufficienti?
Il problema comunque e' mondiale e la pedofilia non e abbastanza punita in tutto il mondo.
Questi porci vecchi devono sparire dalla faccia della terra.
Stanno infangando il nome di dio....provate a vedere se esiste un imam che si permette di fare una cosa del genere e se lo fa provate a indovinare cosa gli fanno i mussulmani.
E poi stiamo sempre li a dire che la cultura occidentale e' la migliore.
Siamo nati nello schifo, cresciuti fra i pedofili e viviamo fra i ladroni.
Sto sempre più pensando di andarmene in Africa fra le scimmie....sono più onorevoli di noi.

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 18.09.12 21:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Maledetti,ancora siete tanti e sicuramente sarete sempre di più ,visto come siete protetti in questa italia da schifo ,vi auguro che non mi capitiate davanti, il modo di farvi passare la voglia di violenza nei confronti dei minori ve la faccio passare sicuramente ,GRANDI SCHIFOSI MALATI FATEVI CURARE E IMPOSSIBILE CHE NON VI RENDIATE CONTO DEI DANNI CHE FATE , PER EVITARE TUTTO CIO SU.......i.

Mariani Michele

michele mariani 18.09.12 21:54| 
 |
Rispondi al commento

SPEGNETE LA TELEVISIONE ! ACCENDIAMO I CERVELLI !!!

C’ è ancora qualcuno che si meraviglia di come viene fatta “informazione”, (sarebbe più appropriato dire disinformazione!), soprattutto in Italia, dalle televisioni, dalla carta stampata, ecc … Quelli (i così detti “professionisti” dell’ informazione), che dovrebbero “informarci” obbiettivamente, sono Persone libere? O sono solo a libro paga del potere di turno, della mala politica, dei comitati di affari, ecc ? Se le cose stanno proprio così, come è più che evidente, di cosa ci dobbiamo meravigliare? Dobbiamo solo spegnere la televisione, e non comprare più quei giornali che sono mantenuti anch’ essi dai soldi del potere, attraverso i finanziamenti pubblici, ecc … Informiamoci tramite le fonti di informazione libere e indipendenti, presenti online. E soprattutto verifichiamo sempre le fonti …

Viva internet!

CAMBIAMENTO!!!

Lux Luci 18.09.12 21:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'unica certezza dopo il voto,è che avranno un equo processo.

leo c., roma Commentatore certificato 18.09.12 21:47| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO HAI RAGIONE ALLA CATASTROFE CON ALLEGREIA!!!!!!!

Visto le prima battute di Ballarò...e dopo aver un pò vomitato ...è sicuro che con questi mezzi i nostri cari politici esistenti si salveranno la pelle e noi "ridendo" andremmo a fare i poveracci...Grillo loro non ko sanno ma dopo di te......ci saranno rivoluzioni. ti dovrebbero molto più tenere in considerazione!!!

Camillo B. Commentatore certificato 18.09.12 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Lusi scarcerato è un altro schiaffo ai cittadini....andrà in convento,spero che si faccia come in nome della rosa e venga fuori il manoscritto fatale,con nomi e cognomi dei beneficiari dei soldi pubblici.

leo c., roma Commentatore certificato 18.09.12 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Io personalmente per i pedofili avrei una cura molto efficace (al 100%, lo assicuro) quanto breve. Anzi brevissima. Totalmente eradicante ed immediata.

FORZA GRILLO!!!

FORZA M5S!!!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.09.12 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Si pensava di aver sentito tutto lo schifo e la ripugnanza sulla pedofilia clericale ed invece…

Secondo il reverendo Benedict Groeschel, appartenente all'ordine dei frati francescani del Rinnovamento, sarebbero i sacerdoti, soprattutto quelli più deboli, a finire preda di adolescenti in cerca di sesso.

http://www.fanpage.it/chiesa-e-pedofilia-sono-i-bambini-che-seducono-i-preti/


silvanetta* . Commentatore certificato 18.09.12 21:34| 
 |
Rispondi al commento

I SEMINARI E LUOGI AFFINI SONO SEMPRE STATI NEL CORSO DELLA STORIA LUOGHI DI PERDIZIONE- DI DEPRAVAZIONE- LA CHIESA HA SEMPRE NASCOSTO I LORO + GRANDI PECCATI- E NELLE FONDAMENTA TUTTO CIO' E MARCIO, LA MANCANZA DI UNA UNIONE, LA CASTITA' CHE CAZZO C'ENTRA,CON L'AMARE CRISTO- LE PULSAZIONI DI UN ESSERE UMANO E UN FATTO LOGICO, VIETARE ED UNA PERSONA LA SESSUALITA'- E DARGLI L'AUTORIZZAZIONE A COMMETTERE I PEGGIORI ABUSI E SOPRUSI- E LA CHIESA NEL SUO CONCETTO CHE E' PERVERSA, E' LA ROVINA DI TANTA GENTE CHE NEL NOME DI UN CRISTO- NATO POVERO???????- MORTO SULLA CROCE, SECONDO IL VANGELO, UNA MASSA DI STRONZI USURAI PERVERSI E DEPRAVATI - MANIPOLANO IL MONDO, NEL NOME DI CRISTO PURTROPPO LE RELIGIONI SONO SEMPRE STATE L'OPPIO DEI POPOLI-

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 18.09.12 21:33| 
 |
Rispondi al commento

.....a' fruttaro'...come se fa pe' vede' Kate con le "puppe" a pera al vento..so' poco pratica/o del you tube e youporn

Rosalinda Rinaldi - Cremona Commentatore certificato 18.09.12 21:30| 
 |
Rispondi al commento

AD ESEMPIO
chi ha messo a posto la tangenziale di BOLOGNA !!!
??????????????
se lo chiedi ai bolognesi lo sa uno su 10.000
BOLOGNA penso che sia il posto piu addormentato di tutta l EUROPA
a volte penso che spruzzino nel aria con elicotteri invisibili e aerei dei NARCOTICI !!!!!!!!!!!!
costo' 190 milioni di euro e dovevano risolvere tutto
cosa hanno risolto ?
le file ci sono ancora!!!!!!!!!!!!!!!
e la ditta SICILIANA che al 12° sub appalto ha fatto i lavori con magrebini in nero
e' gia fallita e tutti scomparsi
ma cosa hanno fatto per 190 milioni di euro ?
e I MAGISTRATI e PROCURATORI
la PRIMA LINEA di difesa della ns NAZIONE
ma dove sono
su cosa indagano ?!?!?!?!?
che fanno !?!??!!?!?
CI VEDIAMO IN PARLAMENTO E POI FAREMO 4 CHIACCHERE pure con voiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!
quanti dubbi ENORMI abbiamo !!!!!!!!!!!!
su di voi
CHE CASTA !!!!!!!!!!!! un altra LOBBY !!!!!!!!!!
stiamo arrivando solo pochi mesiiiiiiiiiiiiii

roberto s., bologna Commentatore certificato 18.09.12 21:24| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Renzi è il verme messo sull'amo, se il popolo abbocca cazzi suoi mantenere la partitocrazia per 5 anni non dico che Renzi assomigli a un verme ,i vermi sono più belli ,trovo ridicolo Renzi che accusa beppe di allucinazioni
Beppe differenza di Renzi a a suo sostegno M5S lei cosà non si vergogna, eppure sembra che sia uno di carattere ,le allucinazioni c'è le a lei che vede nrl PD-L un sostegno il PD-L la tirerà nella fossa dove da tempo stà sprofondando.

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 18.09.12 21:23| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i giorni ne fanno una,tutti i giorni,lo stanno facendo apposta,provocano,provocano,guarda se alla fine ci riescono sti politici di merda....vogliono a tutti i costi evitare il voto,anche a costo di una rivoluzione.

leo c., roma Commentatore certificato 18.09.12 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Pochi anni fa' in trentino si è svolto un referendum se finanziare o meno le scuole paritarie ,risultato di percentuale bulgara per non dare i finanziamenti pubblici,piccolo particolare i votanti erano piu o meno il 15%.
Vogliamo abolire questo cazzo di quorum,asfaltiamo di voti questi partitini dilettanti della democrazia.
Un grand'uomo diceva che "liberta' è partecipazione"
Vogliamoci del bene per una volta cristo santo...

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.09.12 21:16| 
 |
Rispondi al commento

scusate anche se non centra molto

PER BEPPE GRILLO

mi raccomando TENETE BEN IN MENTE GLI ARCHIVI e FILES

quando andrete al potere DOVETE (anche PRIMA di andarci ) fare molta ATTENZIONE a tutti i bilanci e
FILES e IMPOSSESARVI di COPIE o DI ORIGINALI

e' IMPORTANTISSIMO

cosi andremo a SPULCIARE TUTTO e vedere cosa hanno combinato questi 4 maiali e porci PER FOTTERE E STUPRARE LA NOSTRA amata PATRIA !!!!!

LISTE di COINVOLTI
BILANCI
ARCHIVI
DATI
etc...

vedrete che proveranno a farli scomparire
dovete muovervi SUBITOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

solo cosi potremo tornare da loro che hanno rubato
e FARCI RESTITUIRE TUTTOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!
SI TUTTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!

siamo tanti e siamo forti
CI RIUSCIREMO
anche se scappano al estero
ci organizzremooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!

roberto s., bologna Commentatore certificato 18.09.12 21:14| 
 |
Rispondi al commento

l'uomo non sará mai libero finché non avrá impiccato l'ultimo re con le budella dell'ultimo prete (Diderot, illuminista inventore dell'enciclopedia)

si sifo 18.09.12 21:09| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

I politici ed i loro amici pagano in contanti ville a 800.000 euro e poi vengono a rompere i coglioni a noi per mille euro e addirittura vorrebbero farlo anche con 50 euro.
C'è solo un unico modo per levarceli di torno.

Giuseppe 18.09.12 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pedofilia - Proteste in Australia per l'opuscolo della Chiesa

Sidney (Australia) - L'Arcidiocesi cattolica di Sydney ha distribuito 100mila libretti in cui enuncia la posizione della Chiesa sugli abusi sessuali del clero, ma secondo i rappresentanti delle vittime ha solo aggravato il loro trauma.
Il libretto di 16 pagine dal titolo 'Sexual Abuse' (abuso sessuale), e' stato distribuito nelle parrocchie e nelle scuole cattoliche.
Circa 38mila copie sono state date agli alunni da portare a casa.

La direttrice di Catholic Communications, Katrina Lee, ha detto che l'opuscolo, che spiega la procedura detta 'towards healing (verso la riconciliazione) con cui la Chiesa tratta le denunce di abusi, e' stato revisionato dal Professional standards office dell’Arcidiocesi ed e' stato prodotto in risposta ad affermazioni fatte dai Verdi in parlamento.

''Vi e' stata molta e costante disinformazione e abbiamo deciso di raccogliere tutte le informazioni in un libretto'', ha detto.
Tuttavia il deputato dei Verdi David Shoebridge, citando gruppi di sostegno delle vittime, descrive la pubblicazione come un ennesimo insabbiamento che non offre alcun aiuto genuino, ma anzi aggrava le sofferenze.

''Le procedure e le strutture descritte sono talmente diverse dalla realta' da causare nuove ondate di dolore in molte persone che lo hanno letto'', ha detto.
''Cio' che le vittime cercano e' onesta' da parte della Chiesa e un grado modesto di umilta' su come sono stati traditi e abbandonati tanti bambini e tante famiglie''.

http://www.ogginotizie.it/170591-pedofilia-proteste-in-australia-per-la-039-opuscolo-della-chiesa/#.UFjFr65XnpM

silvanetta* . Commentatore certificato 18.09.12 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Da domani tutti gli imprenditori potranno scegliere a chi far controllare il bilancio. “autodichia” è il termine esatto.lo fa lo stato,si applica a tutti,ognuno si risolve le cose senza controllo esterno,punto.

leo c., roma Commentatore certificato 18.09.12 21:00| 
 |
Rispondi al commento

..."Gianfranco Miccichè, candidato alla
presidenza della Regione Siciliana e
sostenuto da Grande Sud e Partito dei
Siciliani, nelle prossime elezioni nella
isola, ha dichiarato che è stato un errore
intitolare l'aeroporto di Palermo a Falcone
e Borsellino.

Sarebbe stato meglio ad Archimede o altre
figure della scienza,figure positive insomma.
In questo modo si pensa subito alla mafia, e
questo non và bene."

...Miccichè ? Quanto volte ti sei fatto oggi ?

Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato 18.09.12 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i colpevoli dovremmo sodomizzarli per il resto della loro vita, non si meritano altro

tib bag, trieste Commentatore certificato 18.09.12 20:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

boh .... non capisco!
Ci sono migliaia di genitori italiani che PAGANO 8 X MILLE e mandano i loro figli (anche quelii di 8 anni) per essere abusati sessualmente con atti di:
- sesso anale
- sesso orale
- ecc.
Questo che non capisco ... Pagare pure????
e farsi fottere i figli ...
Boh ... che gente!!!

Qualcuno si vergogna? Eh?

bronx 18.09.12 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

” Chi rimane in casa quando inizia la battaglia e lascia la lotta agli altri dovrà stare attento, perchè chi non condivide la lotta condivide la sconfitta. E la lotta è evitata solo da chi vuole evitarla. Dunque chi non lotta per la propria causa lotta per la causa nemica. ”
B. Brecht”

asqueroso >> Commentatore certificato 18.09.12 20:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

proverbio siciliano:cu futti futti diu perduna a tutti.ecco l'italia.(non credo ci sia bisogno di tradurre).

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 18.09.12 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo aiutare tutti la città di Parma.L'Iren è coinvolta in molti traffici loschi e dietro ci sono interessi "comuni",quindi tenteranno di accelerare i tempi per farlo partire prima possibile,il gup sarli sembra intenzionata a non fermare i lavori di completamento.

leo c., roma Commentatore certificato 18.09.12 20:41| 
 |
Rispondi al commento

lusi ruba milioni e se la cava con paio di mesi di galera,i preti sodomizzano i bambini e....tutti zitti.i politici rubano a man bassa col consenso dei cittadini.le banche,per evitare il fallimento vogliono i soldi da noi:QUESTA NON è UNA NAZIONE è UN BORDELLOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 18.09.12 20:39| 
 |
Rispondi al commento

NON si può nemmeno dire che brucino all'inferno perchè l'inferno è un invenzione loro ,
comunque che brucino all'inferno maledetti bastardi.

A.panino 18.09.12 20:37| 
 |
Rispondi al commento

E comunque anche oggi ci hanno fracassato per benino i testicoli con le zinne di quella troietta di Kate Middleton, o come caxxo s'antitola.
Grandi giornalisti, quelli italioti!

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.09.12 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Polverini."Ieri tante persone temevano che io potessi dimettermi."

Temevano......si auguravano.

leo c., roma Commentatore certificato 18.09.12 20:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono indignata schifata nn esistono parole xdefinire una schifezza più abbietta e infame di questa, la chiesa che fa?? fa schifo e chi parla è una che faceva catechismo,i preti si dovrebbero sposare, e chi fa queste nefandezze andrebbe scomunicato svestito e messo in galera.xchè nn lo fanno??? La chiesa rompe solo le balle a dire siate generosi fate la carità siate cristiani...e loro???? loro che fanno??? esattamente l'opposto, iniziazze lei, la chiesa, ad essere generosa invece di riempire la banca vaticana.

silvana di felice 18.09.12 20:24| 
 |
Rispondi al commento

CAFFÉ 5 STELLE

nello g. Commentatore certificato 18.09.12 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Loro si comportano in questa vomitevole e criminale maniera perchè sanno benissimo che dopo la morte NUN Cè STA NIENTE. STOP. BASTA OOOHHHHHHHHH

Dopo la morte andremo tutti a nutrire le larve. Non potete farci niente, è così PUNTO. Non esiste nulla E LORO LO SANNO, ma vi fottono, dato che appartenete al famoso popolo bue.

nel nome del pene 18.09.12 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Parma, tegola sulla Procura (e Pizzarotti): il gip dice no al blocco dell’inceneritore Cazzo e ricazzo. Qualcuno ha notizie in merito?

cocco bello (bulgneis), Bologna Commentatore certificato 18.09.12 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Lusi, un'altro politico che dopo le malefatte, se ne va in convento.
Il prossimo chi sarà, Fiorito?
Potrebbe essere un'idea: Un bel convento di CLAUSURA assoluta e perenne per tutti i magnaccia dei partiti.
Un'orto da coltivare, acqua piovana da bere, e nessun contatto col mondo, ormai liberato dalla loro fetente presenza.

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.09.12 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Chissà come faranno quattro vaccari petani in perenne coma etilico a eliminare dalla faccia della Terra quasi 2 MILIARDI di islamici. Dite dite, vogliamo più informazioni. No sapete, è che OGGETTIVAMENTE il valore di queste manifestazioni orali (di più non osano essendo incapaci e cagasotto) di inciviltà e barbarie è pari a quello di 'secessione e fedeRAGLIsmo'. IMAO

Abdul Cazzlung (le petane lo sanno) 18.09.12 20:03| 
 |
Rispondi al commento

W IL M5S!!!

luca sasia, cuneo Commentatore certificato 18.09.12 19:59| 
 |
Rispondi al commento

PARTITI FANNULLONI

Da quando si e insediato il nuovo governo i partiti non fanno altro che parlare... non sono riusciti a fare la legge elettorale.. tagliare i costi della politica.. parlano e basta.. poi si lamentano di Grillo che è populista!
questa gente è malata!

non avranno mai il mio voto..

non gli resta che introdurre le preferenze per vendere voti in cambio di un posto di lavoro, mi fate pena..

Carlo Deco 18.09.12 19:40| 
 |
Rispondi al commento

STATO LAICO
ABOLIZIONE DEI PATTI LATERANENSI
ABOLIZIONE DI ISTITUTI TIPO ORFANOTROFI,COLLEGI E SIMILI GESTITI DA RELIGIOSI.
CI SON PERSONE CHE, PUR NON ESSENDO STATE ABUSATE SESSUALMENTE MA "SOLO"MALTRATTATE E PICCHIATE,RICORDANO QUEI POSTI A DISTANZA DI ANNI CON UNA SOLA PAROLA : ORRORE !

nino f. Commentatore certificato 18.09.12 19:39| 
 |
Rispondi al commento

I PARTITI POSSONO FARE QUELLO CHE VOGLIONO,

MA NON AVRANNO MAI PIU' IL MIO VOTO

I conti dei partiti devono essere controllati da società esterne! non da voi.. sono dei furbetti legalizzati.

Gino da Caserta 18.09.12 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Rieccola.

ieri sera guardavo il tg3 delle 19 condotto dalla solita Bianca Berlinguer, la DIRETTRICE di quel tg. (e non si

pensi...noooo...che sia stata messa lì sopratutto perchè la figlia di cotanto padre, Enrico Berlinguer...fate peccato!)

La "nostra" ha dato tra le PRIME NOTIZIE la crocierina del Nanazzo, organizzata dal suo "giornale" e ciò sarebbe stato

SUFFICIENTE, come notizia per ogni tg che si rispetti.

La Berlinguer, per non farsi/ci mancare niente,e per essere sicura che anche chi se l'era persa all'inizio,ha voluto, in

perfetto stile emiliofedesco, rimandarla con tutti i particolari pure alla fine del tg. Uno spottone elettorale a favore del

nanazzo che nemmeno il Fido Fede avrebbe saputo fare di meglio. Con annesse le dichiarazioni di alcune "fedelissime" del nano

che si sperticavano in lodi e dichiarazioni a favore della discesa in campo (meglio dire nella palude) del Nanazzo, con frasi

tipo:"Silvio non mollare" "ci manchi" ecc.

E ancora, non paga, la Berlinguer ha mandato in onda pure un pezzo della trasmissione "la Zanzara" dove in collegamento con

l'agenzia che prenota i biglietti per la crociera (a MILLE EURO CADAUNO!!!Quindi tutta gente senza il problema di arrivare

alla fine del mese...) LA CENTRALINISTA DICHIARAVA GIULIVA CHE I BIGLIETTI ERANO STATI TUTTI VENDUTI e che purtroppo non

c'era più trippa per gatti per le "adoranti" rimaste senza l'agognato biglietto!

Ora io mi domando e mi dico...e questo dovrebbe essere il tg della cosiddetta opposizione???

E chiedo al COGLIONE BERSANI...(SE LUI CI DA DEI "FASSISTI" NOI POSSIAMO PURE CHIAMARLO COGLIONE NO?) MA CHI CAZZO SI OCCUPA

DELLA COSIDDETTA "COMUNICAZIONE" NEL TUO PARTITO?

Il SOLITO GENTILONI??? QUELLO CHE SEMBRA SEMPRE APPENA BUTTATO DI FORZA GIU' DAL LETTO???

Beppe, ricordiamoci di tutto questo quando saremo in Parlamento.

Dino Colombo Commentatore certificato 18.09.12 19:29| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Infamante - la Chiesa si è mossa tardi (e lentamente), purtroppo, su tutto questo fronte.
E' una macchia indelebile (per quanto già da lungo perlomeno sospettata) che farà molta fatica a stemperarsi, nella sensibilità sociale - e vorrei vedere...
Il Papa ci ha pensato un po' su, poi mi sembra abbia detto quel che non poteva certo esimersi dal dire.
Trascurando gli approcci intellettualistici (confrontare Kierkegaard e Feuerbach è impegnativo), dei preti -non dico del sacerdozio- ognuno ha un'opinione e qualcuno anche un'esperienza.
La somma delle due, ove possibile nella realtà personale, dà l'espressione del proprio giudizio.


Carlo Mozzoni 18.09.12 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cercasi autenticatori di firme...purtroppo questo è il primo scoglio che incontreremo anche alla Politiche...lo dico perchè bisogna organizzarsi bene per presentare le liste....oltre alle segreterie comunali le possono autenticare anche le circoscrizioni...informatevi..con l'ufficio servizi elettorali del Comune...
Sembra semplice...ma richiede tempo e fatica...!specialmente quando non abbiamo in dote "consiglieri" comunali e provinciali...
Queste sono le cazzate delle leggi italiane...per avvantaggiare sempre i soliti..!
La cambieremo questa legge....!!
Ricordtevi di dire che si può firmare per una sola "lista"...pena l'annullamento!

roby f., Livorno Commentatore certificato 18.09.12 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Sempre a proposito di "comunicazione".

L'altra sera ero in macchina e seguivo l'ottima trasmissione Zapping 2.0, però quella condotta da un bravo vero conduttore di

cui non ricordo il nome (se fosse stata la "Zapping" di ALDO FORBICE avrei CAMBIATO CANALE).

Ospite della trasmissione Raffaele Bonanni, capo della CISL.

E un ascoltatore ha chiesto in diretta "come mai A PARITA' delle cause della CRISI ECONOMICA che ha riguardato TUTTE LE

NAZIONI EUROPEE, dal crollo delle Torri, alle conseguenze della crisi ecc, nonostante queste cose ad es. la Germania ha gli

stipendi IL DOPPIO DELL'ITALIA e L'ITALIA HA LE TASSE, FORSE ANCHE SULLE BUSTE PAGA PIU' ALTE DEL MONDO?"

Al che Bonanni, arrampicandosi sugli specchi, ha cominciato a parlare di "condizioni diverse in Germania"...che lì i

lavoratori partecipano alle decisioni nei consigli di amministrazione e amenità varie.

Al che io avrei chiesto a Bonanni..."Al di là di tutte le SCUSE che stai accampando...TU...CHE CAZZO CI STAI A FARE LI' SE

NON SEI CAPACE DI TROVARE, AL PARI DEI TUOI COLLEGHI TEDESCHI, LE SOLUZIONI COME LORO HANNO SAPUTO TROVARE???????

DIMETTITI E LASCIA LO SPAZIO A CHI POTREBBE ESSERE PIU' CAPACE DI TE.Se non sei CAPACE di prendere iniziative tue...COPIA

ALMENO!

MA SI SA CHE IN ITALIA LE POLTRONE, DA SOTTO IL CULO, SONO DIFFICILISSIME DA SCOLLARE.

Dino Colombo Commentatore certificato 18.09.12 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Come già hanno detto altri occorrerebbe chiudere il rubinetto dei soldi di cui la Chiesa è ghiotta. Ci costa 6 miliardi all'anno:
http://www.icostidellachiesa.it/

in fo 18.09.12 19:23| 
 |
Rispondi al commento

A me interessa molto poco della commissione vaticana, molto invece del corso della giustizia italiana.

Possibile che i reati siano prescritti?

Carlo Marchiori Commentatore certificato 18.09.12 19:22| 
 |
Rispondi al commento

LA POLVERINI DI DICE, poverina, DISPIACIUTA E AFFRANTA DALLO SCHIFO CHE E' VENUTO FUORI NELLA SUA REGIONE.

DELLE DUE L'UNA...
O LA POLVERINI SI E' FATTA PASSARE PER ANNI! SOTTO IL NASO TUTTO QUEL LADROCINIO E MARCIUME SENZA ACCORGERSENE E QUINDI E' UN'INETTA E INCAPACE E QUINDI CHE CI STA A FARE ANCORA LI'

OPPURE

SAPEVA TUTTO E HA TACIUTO FINO A QUANDO LA MERDA E' VENUTA FUORI E QUINDI DEVE ANDARSENE LO STESSO.

CHIARO IL CONCETTO SIGNORA POLVERINI? ALTRO CHE "INDIGNAZIONE E VERGOGNA".

"LORO" PENSANO DI CAVARSELA SEMPRE CON UNO "SCUSATE!"

SCUSIAMO UN CAZZO SIGNORA POLVERINI. TROPPE NE AVETE FATTE SULLE NOSTRE TASCHE per essere SUFFICIENTE UNO "SCUSATE"

IN ALTRE NAZIONI SE NE VANNO FUORI DAI COGLIONI PER MOLTO MENO SIGNORA POLVERINI!

Dino Colombo Commentatore certificato 18.09.12 19:18| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto origina da Francesco, che parlava agli uccelli.

gioia armata () Commentatore certificato 18.09.12 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“VIVA, MITT ROMNEY” finalmente qualcuno che dice come stanno veramente le cose.

C’è solo un problema che in Italia chi paga le tasse veramente sono solo i dipendenti e le piccole imprese ovvero i soliti fessi.

Paolo R. Commentatore certificato 18.09.12 19:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Chiesa e pedofilia? Sono i bambini che seducono i preti” !

Il pensiero è stato espresso nel corso di un'intervista televisiva al National Catholic Register dal reverendo Benedict Groeschel, appartenente all'ordine dei frati francescani del Rinnovamento ; sarebbero i sacerdoti, soprattutto quelli più deboli, a finire preda di adolescenti in cerca di sesso.

. Da diversi anni, l'uomo di chiesa è a contatto con sacerdoti che si sono resi colpevoli di abusi sessuali. Alla domanda su come ha lavorato con queste persone, il religioso ha risposto così: «Supponiamo di trovarci di fronte un uomo in preda ad un forte esaurimento nervoso, e un ragazzo viene da lui. In molti casi, è il ragazzo -14enne, 16enne, 18enne -il seduttore».

Per dare peso alle sue dichiarazioni, padre Benedict ha fatto riferimento alla vicenda di Jerry Sandusky, ex assistente allenatore di football americano della Pennsylvania State University, condannato per aver abusato sessualmente di 45 minori, definendo il pedofilo un «povero ragazzo» e puntando il dito, piuttosto, contro coloro che sapevano ma non hanno detto nulla per anni sul suo caso.

Secondo il reverendo americano, i preti pedofili coinvolti «nel loro primo reato, non dovrebbero andare in prigione perché la loro intenzione non era quella di commette un crimine».

INCOMMENTABILE.

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 18.09.12 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Io voterò il Movimento 5 Stelle ad una sola condizione: che nel programma ci sia l'abolizione dei Patti Lateranensi!

Giulia M 18.09.12 19:11| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Vorrei una.."RADIO-GRILLO"
con frequenza: 5 STELLE !
a carattere nazionale:

- Informazioni
- Politica
- Intrattenimento
- Musica
- Cultura
- Pubblicità
- Etc Etc

L'italiano volente o nolente, ascolta
la radio, e la triste abitudine della
auto "ovunque"lo constringe a farlo...
Invitabilmente.(34 mln.di ascoltatori)

...Non sarebbe solo "propaganda",ma
disporre di uno strumento sociale di
comunicazione sempre valido e diverso
da tutti gli altri...Sarebbe bello !

"Perchè, quando parla il Grillo...
Anche se non lo vedi...
Fa sempre un grande effetto...
Non c'è n'è per nessuno !

Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato 18.09.12 19:11| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

se non mi sbaglio la madonna quando sposò giuseppe
aveva 13 anni quindi di che ci stupiamo?

sfolla teorie 18.09.12 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE SCHIFO LA CHIESA CATTOLICA!!!
NON AGGIUNGO ALTRO,PERCHE' SONO VERAMENTE SDEGNATO.

Sergio Presicci (pianetaverde2000), Taranto Commentatore certificato 18.09.12 19:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Il Sindaco di Milano Pisapia,
si è fatto notare, da tutti, per
una forte mancanza...Di stile !
...Peccato !

Maurizio Tesei


maurizio tesei, catania Commentatore certificato 18.09.12 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Dio Anubi!

Luciano Diotallevi (detto lucifero), Banessa Commentatore certificato 18.09.12 19:02| 
 |
Rispondi al commento

quando incontrate un prete chiedetegli perchè non
festeggiano SAN BOVOLO.

sfolla teorie 18.09.12 19:01| 
 |
Rispondi al commento

COL CAZZO CHE LASCIO I MIEI BAMBINI DA SOLI CON UNO DI QUESTI SERVI DI SATANA DALLE MANI FREDDE E LA VOCE CAVERNOSA DA STRONZI.
PERCIO' NON MANDATE I VOSTRI FIGLI A SCUOLA DAI PRETI! NON MANDATELI ALL'ORATORIO E NON MANDATELI A MESSA. QUESTI VERMI SONO PIU' PERICOLOSI DI UN ASSASSINO SERIALE!

SOPRATTUTTO NON MOLLATE L'OTTO PER MILLE A QUEST'ASSOCIAZIONE A DELINQUERE FINALIZZATA ALLO STUPRO!

osjar malerba 18.09.12 18:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

della serie : IN ITALIA PUOI

...nell'arco della stessa giornata
sentirti dare del "polentone"
da un napoletano in dialetto stretto
e appena poco dopo del "terrone"
da un minuscolo insetto legaiolo

che dire ?

in Italia puoi -
secondo voi dovrei esibire
il mio albero genealogico
mitteleuropeo da più generazioni
per umiliare questi due pagliacci
o lasciar credere loro
che hanno entrambi ragione ?

tanto per evidenziare il fatto
(che un'ameba difficilmente potrà comprendere)
che nascere a napoli o a tripoli o a milano
non è questione di merito
(cazzo,non avrei più pensato di dover
pronunciare tali parole dai tempi dell'asilo...)
ma di pura casualità e che
l'unica cosa che conta veramente è
CHI SEI e COME TI COMPORTI
e mi rendo perfettamente conto
che tale cosa possa spaventare a morte
razzisti,fascisti ed altri schifosi
quadrumani del genere... per loro
dover guardarsi in uno specchio
equivale a vomitare dal disgusto

IN ITALIA PUOI...

Gli oltraggi subiti dalle popolazioni meridionali sono incommensurabili. Sono convinto di non aver fatto male, nonostante ciò non rifarei oggi la via dell'Italia meridionale, temendo di essere preso a sassate, essendosi colà cagionato solo squallore e suscitato solo odio.
(Giuseppe Garibaldi)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 18.09.12 18:54| 
 |
Rispondi al commento

@ Low Living, High Thinking delle 17:11

***** ***** ***** ***** ***** *****

Caro Low Thinking, a sputare sulla totalità del clero è stato Gesù con una esclamazione definitiva: GUAI A VOI, IPOCRITI! Tu non sei d'accordo e questo è tutto: non sei l'unico a saper imbastire ragionamenti ingegnosi, di ottimo italiano e "taglio" da sartoria, ma hai il difetto di non parlare come mangi. Non sottovalutare la capacità percettiva di molti, hanno letto tra le righe...tu li snobbi e li insulti (sempre con stile eh...) ma rimane molto probabile che tu stesso non sappia quello che dici e forse neppure perchè lo dici. Che significa - per citarne una tua - che chi generalizza è perduto? Sarebbe come dire che nella Santa Inquisizione c'era anche gente in buona fede, o tra i nazisti che saccheggiavano e massacravano...ma non regge! La Chiesa, le chiese sino fondate sull'ipocrisia della seguente posizione esistenziale: credere...non so se mi spiego: NON "sapere", MA "credere". Da cosa nasce cosa. Tu sii schietto e aperto: invece di fare lo snob dicci cosa accidente pensi di QUESTO. E sarai rispettato. E come minimo - tardi o tosto - conseguirai la Buddhahood... :))

gioia armata () Commentatore certificato 18.09.12 18:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pochi commenti a questo post , si evince che i clero-dipendenti in questa colonia vaticana sono ancora parecchi e intimiditi dalla scabrosità dell'argomento . Se il post avesse avuto come oggetto il bunga bunga del nano i commenti a quest'ora sarebbero stati 2000 e non 224 come sono in questo momento
Povera ItaGlia

Furia Cavallo del nord Commentatore certificato 18.09.12 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è anche un Pd che vuole salvare il Pd. E' quello che non parla di "fassisti" né di Renzi contrapposto a Bersani per la primarie. Ma, vero, di contenuti. E' il Pd di Giuseppe Civati, l'altro astro da tempo nascente (oltre al sindaco di Firenze), consigliere regionale in Lombardia che in questi giorni lancia in tutta Italia la proposta di 6 referendum interni al Partito democratico. I quesiti riguardano: riforma fiscale, reddito di cittadinanza, incandidabilità dei condannati, consumo di suolo, matrimoni gay ed alleanze. Sembra di leggere il programma del M5S e invece siamo in casa Pd.

leo c., roma Commentatore certificato 18.09.12 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che munnezza !!! Dove ti giri , giri , vedi solo munnezza.....che tristezza.....

Maurizio B., Battipaglia Commentatore certificato 18.09.12 18:35| 
 |
Rispondi al commento

ma le guardie svizzere
sono guardie
oppure e' solo carne"fresca"

antonio f. Commentatore certificato 18.09.12 18:33| 
 |
Rispondi al commento

I partiti sono il vero CANCRO sociale, sono l'ANTIpolitica.

Fondi neri e conti in rosso. Ma i partiti dicono no ai controlli
Controlli sui conti? I partiti dicono no. Niente certificazione esterna dei bilanci

I partiti l’hanno fatta franca un’altra volta. I conti dei gruppi parlamentari verranno controllati, ma da Montecitorio, non da agenzie esterne certificate, come aveva proposto il presidente della Camera Fini. In compenso ci sarà più trasparenza nei bilanci. E’ quanto prevede il nuovo Regolamento che la Giunta esaminerà mercoledì. Le modifiche si sono rese necessarie dopo gli scandali che hanno investito il gruppo del Pdl alla Regione Lazio e le tempeste giudiziarie che hanno colpito l’ex tesoriere della Margherita Lusi e quello della Lega Belsito
.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

E a fronte di tante RUBERIE continuano sfacciatamente a proporsi come candidati al Governo.
Con quella faccia sporca, non hanno un minimo di vergogna!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.09.12 18:33| 
 |
Rispondi al commento

...Sul contenuto del post possiamo solo
stendere un pietoso velo nero.Sembra la
trama di un film del terrore.Anzi peggio.

Di sicuro nella Chiesa, come per lo Stato,
dovrebbe nascere una forte Congregazione
Esclesiastica a 5 Stelle! E ripulire tutto.
Un vero Stato Democratico insieme ai citta=
dini dovrebbero pretenderlo...
...E senza perdere tempo !

Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato 18.09.12 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Radio Mafiopoli - Cronache dal Grande Saccheggio

Sicilia 2012 - La carica dei condananti/prescritti/imputati/indagati

http://livesicilia.it/2012/08/30/ars-la-carica-degli-indagati

Da far invidia alla Colombia..

Mario 18.09.12 18:23| 
 |
Rispondi al commento

fra mostri ci si intende. Non per nulla certi preti sono sempre andati a braccetto con i politici, i banchieri ed il grande capitalismo. Per questa parte di clero la miseria e la povertà è solo un altro business come lo è per molte associazioni, fondazione e coop di stampo politico il cui unico fine è divorare i fondi pubblici. Dopo 2000 anni di lotte religiose, di inquisizioni, di arretratezza causata dai pregiudizi religiosi di qualunque stampo ancora diamo credito a poteri costruiti su leggende antiche di 2000 anni che sfruttano la paura della morte e del peccato per sottomettere, ed infischiarsene poi alla faccia dei credenti, di ogni principio morale. Con questo non voglio dire che non ci siano bravi preti, anzi ne ho conociuti molti che erano gran brave persone, ma che spesso al vertice, come accade anche in politica e nelle pubbliche istituzioni, ci sono soggetti senza scrupoli che fanno e disfano come vogliono e molti si fanno preti come se fosse un mestiere qualunque, senza una vera vocazione per le virtù che dovrebbero rappresentare e difendere.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 18.09.12 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Avevo fatto una proposta nel lontano 1999 ed è passata assolutamente inosservata, però sono convinto che risolverebbe gran parte dei problemi italici: Smontiamo il vaticano pezzo per pezzo e portiamolo nel suo luogo di origine (naturalmente a spese dello stesso vaticano)... esattamente in Palestina. Questa religione è nata lì... ma perché c..zo ci sta a perseguitare a noi da 2000 anni! Ci devono ancora risarcire del rogo delle nostre migliori menti e dell'annichilimento di tante altre. Mandiamoli AFFANCULO! Liberiamoci di questo fardello un volta per tutte!!

fausto l., new york Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.09.12 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ALTARE DEI SACRIFICI UMANI.
(La testimonianza di un ragazzo americano che ha denunciato due preti pedofili).
"Nell'ambiente clericale si aggirano i lupi famelici pronti ad azzannare le prede solitarie e indifese. Parlano con voce bassa, timbro femminile (tipico dei preti durante il sermone), e cercano di toccare le loro prede con le mani sudate e tremanti. Loro sanno chi devono colpire, scelgono i timidi, gli introversi, i solitari, i disagiati. Durante la confessione fanno una sorta di selezione entrando nell'intimo della sessualità del penitente per testare la disponibilità all'approfondimento della morbosa discussione dopo il confessionale.E' così che ti rubano il corpo, la dignità e la stessa anima.
E' così che ti fanno odiare il genere umano e la stessa tua vita".
Questa è la chiesa di GESU' CRISTO, che ha offerto la sua vita per la redenzione dell'uomo?
Un povero Papa, troppo colto per pensare all'uomo, non può governare una chiesa da medioevo, ricca , opulenta, privilegiata, corrotta, difesa in vaticano e trascurata nei paesi del disagio. Questa è una chiesa che non schiaccia le mele marce, ma le sposta per colpire ancora. Quello che si stà scoprendo oggi è solo la punta dell'iceberg. Mio padre (classe 1905), mi raccontava di un monastero dove i bambini e le bambine venivano sistematicamente violentati per un pò di faggioli secchi e castagne. Sono passati cento anni ma niente è cambiato, anzi le cose sono peggiorate perchè la trappola non è più basata sulla fame delle prede ma sull'inganno.
NOI DEL M5S DOBBIAMO DIFENDERE GLI INDIFESI CHIUSI NEI COLLEGI O NEI CONVITI GESTITI DAL CLERO.
DOBBIAMO COSTRINGERE LE FORZE DELL'ORDINE A TENERE SOTTO CONTROLLO QUESTI AMBIENTI PER FAR EMERGERE UNA FENOMENO CHE SICURAMENTE HA LE PROPORZIONI DELLA SHOAH.

Elia Porto 18.09.12 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Riposto, aggiornato coi vostri suggerimenti.
--------------------------------------------

Annunciato con il tono dei film Luce.

La Diarrea film presenta :

"Suc cesso tutta la notte"

Con Dolores De Panza e Bruciores De Ano


Aiuto regista TIRA LACATENA.
(ciro c.)

Diretto da Caterina Chetipurga.
(antonio d.)


Nicola A. Commentatore certificato 18.09.12 18:12| 
 |
Rispondi al commento

DA ANSA.IT SE LA CANTANO E SE LA SUONANO

Più trasparenza nei bilanci dei gruppi parlamentari della Camera che però avranno un controllo interno a Montecitorio e non passeranno al vaglio di una società di certificazione esterna, come aveva proposto il presidente Gianfranco Fini. Lo prevede il nuovo Regolamento, letto dall'ANSA, che la Giunta esaminerà domani.

L'Ufficio di presidenza della Camera già in primavera aveva deciso di modificare il Regolamento di Montecitorio per garantire una maggiore trasparenza nell'uso dei fondi da parte dei gruppi parlamentari. La Giunta per il regolamento si è quindi riunita il 31 luglio per esaminare una proposta dei Questori che ha ricevuto un via libera di massima dalla Giunta stessa. Il presidente della Camera Fini aveva chiesto di inserire in questa bozza di Regolamento la previsione che i bilanci dei gruppi fossero controllati da una società di certificazione esterna alla Camera. La bozza, con questa integrazione, è stata esaminata dalla Giunta mercoledì scorso, ma l'orientamento dei gruppi è stato quello di eliminare il controllo esterno, in base al principio dell'autogiurisdizione degli organi costituzionali (la cosiddetta 'autodichia'). La Giunta ha quindi incaricato Antonio Leone (Pdl) e Gianclaudio Bressa (Pd) di redigere una nuova bozza, che è stata presentata negli uffici della Camera e che sarà votata domani.

Il testo, che l'ANSA può anticipare, prevede che "entro trenta giorni dalla propria costituzione, ciascun Gruppo approva uno statuto", il quale "indica l'organo competente ad approvare il rendiconto e l'organo responsabile per la gestione amministrativa e contabile del Gruppo". Inoltre viene esplicitato che i "contributi" della Camera "sono destinati dai Gruppi esclusivamente agli scopi istituzionali riferiti all'attività parlamentare e alle funzioni di studio, editoria e comunicazione ad essa ricollegabili, nonché al fine di garantire il funzionamento degli organi e delle strutture dei Gruppi". CONTINUA

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 18.09.12 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E fino all'altroieri chiunque osava parlare dell'argomento veniva seppellito all'unisono da TUTTI i mezzi di informazione.
Voglio i nomi di tutti i vigliacchi che hanno osato aprir bocca contro chi ha fatto il proprio lavoro e ha parlato di questi crimini.

Gabriele M., Milano Commentatore certificato 18.09.12 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Ultime notizie : i partiti NON VOGLIONO che i loro "conti" dei gruppi parlamentari siano "controllati" da Agenzie esterne !
E sono soldi NOSTRI perché "pubblici" !
Ormai sono alla frutta e prima di "doversene" andare, perché "cacciati via" dal "MoVimento 5 Stelle", cercano di........"salvare il malloppo", senza che nessuno CONTROLLI !!!.......
Non vediamo l'ora di poter VOTARE !!!..........

Movimento Indipendentista Ligure 18.09.12 18:01| 
 |
Rispondi al commento

IMPALEREI i preti pedofili in pubblica piazza.

Al. P. Commentatore certificato 18.09.12 18:00| 
 |
Rispondi al commento

«Chi scandalizzerà uno solo di questi piccoli che credono in me, è molto meglio per lui che gli venga messa al collo una macina da mulino e sia gettato nel mare». Questa dura espressione del vangelo di Marco (9,42), conosciuta anche da Matteo e da Luca, acquista una terribile attualità nel dibattito sull’abuso sessuale dei bambini da parte di sacerdoti. È il primo anello di una catena di espressioni dure di giudizio: «Se la tua mano ti è motivo di scandalo…», «E se il tuo piede ti è motivo di scandalo…», «E se il tuo occhio ti è motivo di scandalo…» (Mc 9,43-48). E solo un verbo fa seguito a ciò: “tagliare” e “gettare via”. Perché è meglio entrare in cielo mutilati che bruciare nel fuoco inestinguibile dell’inferno con il corpo intatto.

C’è stato un tempo in cui si potevano ancora ascoltare queste parole. Molto più forti diventavano le minacce e assai di più si rafforzavano i sensi di colpa. Per lungo tempo anche la gran parte dell’esegesi storico-critica si è rifiutata di credere che Gesù abbia potuto parlare del giudizio e di pene draconiane con una onestà brutale. Come si adattano poi le espressioni dell’annuncio dell’amore di Dio, della sua grazia e della misericordia? Rimane il sospetto che la chiesa primitiva abbia seguito un proprio risentimento e troppo volentieri abbia posto in bocca a Gesù una predica bellicosa sulle punizioni future, per disciplinare i credenti e per scoraggiare gli avversari.

Decima Legio Commentatore certificato 18.09.12 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Li ammazzerei tutti questi porci !!

Francesco Sonocazzimiei 18.09.12 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Lega minaccia: pronti a occupare le scuole del Nord!
Certo per voi l'istruzione è optional,basta andare in quel di tirana,e laurearsi.

leo c., roma Commentatore certificato 18.09.12 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dolores hai stancato anche tu come pellei,basta,avete stancato,hai fatto la prova per vedere se ti avevano bannato,non lo sei,ma o posti senza offendere o fanne a meno,sono stanco di essere offeso senza motivo.

leo c., roma Commentatore certificato 18.09.12 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Tema importante da non insabbiare ma credo che il blog si dovrebbe concentrare solo su alcuni temi focali da portare avanti. Così sembra un calderone dove si parla di tutto e di niente.

lea lea 18.09.12 17:42| 
 |
Rispondi al commento

sono stato per un breve periodo volontario per il telefono azzurro, ho mollato perche' un'ora in quel call centre mi procurava malessere fisico.
Il telefono non smette mai di suonare, l'80% delle chiamate riguarda abusi sessuali, di questi la netta maggioranza avvengono in famiglia.

E' questo il frutto della cultura cattolica su cui alcuni partiti vorrebbero ancora fondare le proprie idee?

Alessandro crapanzano (alexander009) Commentatore certificato 18.09.12 17:41| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione


OT
Nessun partito, ripeto nessun partito è riuscito a far varare una legge contro il mobbing. Questa battaglia sarebbe la carta elettorale vincente, di chi avrà il coraggio di farla propria. E’ incredibile che in ITALIA i lavoratori siano ancora privi di una tutela contro un fenomeno che è una vera “persecuzione” – un vero e proprio “insulto” ai valori riconosciuti ad ogni lavoratore dalla Costituzione. Nel 2000 il Consiglio d’Europa varava una delibera che impegnava tutti i Paesi membri a dotarsi di una legge ad hoc. Né il Centrodestra, né soprattutto il Centrosinistra ha varato una legge contro il mobbing. Una statistica parla di 1.500.000 lavoratori interessati. 
La cifra reale è sicuramente molto, ma molto più alta. 
Questo fenomeno è dannoso per il lavoratore, per la stessa azienda e per la collettività. Questo fenomeno continua a non essere inquadrato nel codice penale. Esiste una copiosa letteratura medico scientifica che illustra i danni alla salute che il mobbing provoca. Rovina non solo la vita lavorativa, ma anche quella affettiva e relazionale.
Eppure l’attuale Esecutivo ha preferito modificare l’art.18. Questa modifica a mio avviso potrebbe aggravare la situazione dei mobbizzati.
Eliminando l’obbligo del reintegro si concede un’arma in più a chi utilizza il mobbing per farsi fuori un dipendente: Un bel licenziamento. Una volta impugnato ci sarà il 50% di possibilità per l’azienda che mobbizza di averla vinta. Infatti nel caso il giudice pur dando ragione al lavoratore, stabilisse l’indennizzo al posto del reintegro, la vittima del mobbing si troverebbe in strada, con la massima felicità di chi ha fatto mobbing: Ce lo siamo tolti dai piedi!
Chiunque farà propria questa battaglia, dimostrerà in concreto, di essere dalla parte dei lavoratori. La tutela della salute e della dignità sul posto di lavoro, sono valori costituzionali. 

(segue nei sottotitoli)


Avete sentito Romney? Tra quattro anni i Repubbli-Cani candideranno direttamente Vito la Qualunque:

"...mi chiedono cosa ho intenzione di fare per i più deboli e disagiati: una BEATA MINCHIA!!!!"

gioia armata () Commentatore certificato 18.09.12 17:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I PARTITI CONTINUANO A NON CAPIRE!

Camera, bilancio dei partiti salta la certificazione esterna, nessun taglio.

NON AVRETE IL MIO VOTO! MAI! MAI!

Marco Giovinazzo 18.09.12 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Non ne parlo più per rispetto alle vittime,ai loro genitori,ai loro parenti,leggo troppa maleducazione,non è in questo modo che vanno affrontati crimini sui minori.
Scusate ma farò solo o.t,mi innervosiscono commenti tipo quello dell'imu,o carmelo fiorito,preferisco non alimentare commenti idioti come quelli sopracitati.

leo c., roma Commentatore certificato 18.09.12 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Aho,ma chi è "preggiudicato" nun po' manco fa er portavoce p'er Vaticano??

http://youtu.be/kqWPLlRCm48

er fruttarolo Commentatore certificato 18.09.12 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non hanno mai pagato l'IMU= INCULARE MINORI UMILIANDOLI...AMEN

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 18.09.12 17:20| 
 |
Rispondi al commento

CETERUM CENSEO VATICANEM ESSE DELENDAM!!

mario bottoni 18.09.12 17:19| 
 |
Rispondi al commento

o.t
ANSA) - ROMA, 18 SET - Bisogna continuare "sulla strada della necessitata severità ed accompagnare l'austerità con misure per la crescita", senza violare "gli impegni presi in comune", come il fiscal compact. Lo ha detto il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, sottolineando non c'è "nessuna contraddizione" tra austerità e crescita.
__________________________________________________
Peccato che l'"austerità" vale solo per noi,mentre "cresce" il vostro conto in banca.
Ma quando finirà di prenderci per il culo questo?

leo c., roma Commentatore certificato 18.09.12 17:19| 
 |
Rispondi al commento

SONO FINITI I TEMPI DEGLI ONORI

Vogliamo la verità sul caso Orlandi, il silenzio di questa gente è assordante.

Veronica Greco 18.09.12 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Mentre leggevo (schifato) questa rievocazione dei fatti, mi sono posto una questione. A cosa servirà, questo post?

Vuoi vedere che servirà principalmente per spalancare i recinti ai peggiori istinti anticlericali dei lettori? Vuoi vedere che servirà solo per legittimare "estensioni", "generalizzazioni" e - conseguentemente - ogni forma di invettiva e improperio vomitato sulla totalità del Clero?

Non fraintendetemi: per chi si macchia di simili abusi, io per primo ripristinerei forme di torture del corpo e dello spirito di stampo medioevale. Pubbliche.

Ma avrei voluto che i primi tre commenti (solo i primi tre), che subito dopo avrei letto, non fossero solo - come temevo - il pretesto per vomitare addosso alla Chiesa ogni genere di infamia.
E invece, me ne sono bastati tre! Solo tre! Per smentire la presunta maturità dei lettori del blog...

Ho la presunzione di credere che il vero obiettivo di simili post sia quello di creare una sacrosanta indignazione per simili vicende, nonché una rivendicazione di verità che - al limite - possa anche arrivare a giustificare episodi di violenza mirata, uguale ed opposta! (Non siamo nel FarWest, ma ci arriveremo...)

Ma non credo - non voglio credere - che il loro scopo sia solo quello di fornire una sputacchiera collettiva e virtuale contro la Chiesa.
Perché, che ne conosciate direttamente o no, esistono anche dei preti che sono EROI.

Chi generalizza è perduto.


TOGLIAMO I FINANZIAMETI ALLE SCUOLE CRISTIANE PARITARIE, GRAZIE

Le mie tasse non devono essere utilizzate per finanziare questa gente che ancora parla di Adamo ed Eva e non vuole l'educazione sessuale nelle scuole. Anche loro come i politici e banchieri sono una casta dei privileggi.

Tonino Imbesi 18.09.12 17:09| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

E che si puoì dire? Quando senti o leggi storie del genere nessuna parola risulta adeguata rispetto ad uno schifo simile.

Si, per carita', si possono manifestare parole di sdegno, insulti ai preti ed al Vatic-ano (piu' che meritati), si possono chiedere punizioni esemplari magari chiedendo la tortura dei colpevoli, la loro castrazione.

Ma alla fine, in coda alla catena di sofferenza che questi bastardi hanno creato rimane solo l'enorme danno perpetrato nei confronti di bambini. Inermi, indifesi, nella mente dei quali per sempre rimarra' il solco indelebile della vergogna e del disgusto. Determinandone anche la vita, molto spesso in negativo.

Soluzione? Non lo so. Forse pene esemplari per durata e per durezza della carcerazione. Magari facendogli scontare la pena tra i delinquenti comuni, quelli che per intendersi riservano a stupratori e pedofili "trattamenti particolari"!!

Ma il vero problema e' che soprattutto in Italia siamo stati veramente sfortunati!

Il Vatic-ano in casa!! La politica politicante intenta solo a farsi i caxxi propri!! La mafia, la camorra, la 'ndrangheta e chi t'e' stramuort e chi te sona 'e campane a muorto!!

E basta!!

Qui ci vuole una svolta epocale! Un cambiamento di educazione e di mentalita'.

Offresi Stato Citta' del Vatic-ano a titolo gratuito. Garantiamo al Paese che lo voglia acquisire trasporto gratuito e massima celerita' nella consegna!

Ai politicanti, poi, ci pensiamo noi cittadini!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 18.09.12 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Imparatemi a capire
una cascata di accuse
lava il frutto marcio
della corruzione
condannatemi pure alla lapidazione
padre chi dara´ragione
a quello che scrivo
quando nudo
senza uno straccio
di bandiera
attraversero´
la linea proibita
riconciliamento risarcimento
invece vi urlo in faccia
pieno di disprezzo
pedofili siete dei pedofili
i vescovi della california
chiedono perdono
pagando 45 milioni di dollari
per corrompere
gli amministratori di Dio
per comprare i loro
abusi sui minori
siete arrivati
a questo tipo d’oscenita´
comprare la dignita´
per coprire
le vostre assurde nequizie
uccidendo un’altra volta
i corpi cadaveri
che avete infamato
aspettate i saldi
Dio non vende
riparazioni per peccati
al mercatino dell’inferno
padre chi dara´ragione
a quello che scrivo
litigando con la mia anima
dimenticando
che le verita’
sono pazze
non hanno mai ragione
teatrante senza copione
e´inutile
che urli tanto
nessuno si permette
di dare torto
alle religioni…

Atlantic city 4 dicembre 2006

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 18.09.12 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Camera, al vaglio della Giunta il 19 settembre, stabilisce una maggiore trasparenza nei bilanci dei gruppi parlamentari della Camera ma il controllo di questa “trasparenza” non verrà affidata a una società esterna, bensì all’autocertificazione di Montecitorio.
Tradotto : siamo dei ladri e nessuno ci deve controllare , continueremo a rubare alla faccia del popolo bue.

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.09.12 17:06| 
 |
Rispondi al commento

ANNO SCOLASTICO 2012-2013: CATTIVE VECCHIE ABITUDINI
Il 17 settembre a Bologna comincia il nuovo anno scolastico. La banda Merola ci regala l’ennesimo taglio al sostegno degli alunni disabili, taglio che ovviamente si ripercuote sulla busta paga degli educatori impegnati nel settore. Questi educatori, grazie alla Merola&Co hanno già dovuto affrontare l’estate senza continuità lavorativa e senza stipendio. Intanto l’amministrazione comunale garantisce stanziamenti di milioni di euro per i propri amici.

Buon anno scolastico a tutti.

asqueroso >> Commentatore certificato 18.09.12 17:05| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Comunicazione di servizio.

Per Edu Latino.

Contattare Edy perchè ha perso il cellulare.

Fine O.T.

p.s.

E' urgente, chi può lo contatti grazie.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.09.12 16:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


FRA DIAVOLO E' TRA NOI

Non manderei mai mio figlio a studiare nelle scuole paritarie cristiane perché ancora l'insegnamento è legato alle favole sulla creazione di Adamo ed Eva e si commettono violenze sui minori.

Domenico Greco 18.09.12 16:58|