Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Passaparola - L'agro biodiversità italiana sta sparendo - Nicoletta Fagiolo

New Twitter Gallery

L'agro biodiversità italiana a rischio di distruzione - Nicoletta Fagiolo
(11:20)
germoplasma.jpg

pp_youtube.png

"Fin dagli albori dell'agricoltura, 10.000 anni fa, circa 80.000 specie di piante delle 300.000 presenti sulla terra sono state coltivate per l'alimentazione. Oggi, solo 150 specie sono ancora prodotte, 12 delle quali forniscono circa il 75% della nostra alimentazione e 4 di esse più della metà di quello che mangiamo.
La varietà sparisce dai nostri campi ed anche dalle nostre tavole. Dal 1900 l'Europa ha perso il 70% della diversità della sua produzione alimentare, un dato che sale al 93% negli Stati Uniti. 30.000 varietà vegetali sono scomparse nel corso dell'ultimo secolo, una specie continua a morire ogni sei ore. Il dilemma, chiamato "il flagello della uniformità", suscita un dibattito di vecchia data, iniziata nel 1936 dal Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti. Da allora, i ricercatori continuano a sottolineare l'estrema vulnerabilità causata dalla standardizzazione genetica." Nicoletta Fagiolo

dott. Pietro Perrino, già direttore dell' Istituto del Germoplasma del CNR di Bari: "La banca del germoplasma di Bari è unica in Italia, la seconda in Europa e tra le prime dieci nel mondo per dimensioni e standard di conservazione, però purtroppo naviga in cattive acque."

Il Passaparola di Nicoletta Fagiolo:

Nicoletta Fagiolo: "Mi chiamo Nicoletta Fagliolo, sono una film maker e per quanto riguarda questa questione del germoplasma anche io non sapevo che cosa fosse, fino a che non ho iniziato a scrivere un film su Nikolaj Vavilov, che fu uno scienziato russo che creò la prima banca dei semi mondiale, negli anni venti.
Perché la necessità di una banca di semi e del germoplasma? Era un concetto molto difficile anche per me, ma ho realizzato che un po’ come per un pittore che ha bisogno di una paletta di colori per lavorare, anche un agricoltore ha bisogno della varietà genetica all’interno di una specie, o anche tra le specie, per creare e coltivare specie nuove. Vavilov fu proprio il primo a capire l’importanza di questa varietà in quanto questa è più presente dove ognuna delle nostre specie che mangiamo ha le sue origini. Fu lui a scoprire, per esempio, che la patata ha la sua origine in Perù. Perché lì? Perché ci sono 7 mila varietà di patate! O la mela in Kazakistan, il mais in Messico. Preservare queste varietà è molto importante perché già all’epoca, negli anni venti, si era accorto che stavano sparendo, che c’era questo fenomeno dell’erosione genetica. Erosione genetica che poi con la rivoluzione verde degli anni 60, la prima rivoluzione verde, andò sempre più peggiorando.
La rivoluzione verde era l'introduzione di specie ibride, che però erano semplificate a livello genetico e si potevano coltivare a grandi estensione producendo tantissimo. Ma oggi scientificamente si è provato che non è vero che la monocultura riesce a produrre di più, ma anzi è proprio la policoltura, cioè dunque più specie in un campo riesce a essere più produttivo.
Uno dei grandi miti da sfatare è il fatto della produzione. Noi oggi, a livello mondiale, produciamo per 11 miliardi e siamo 6. Dunque ogni volta che sentiamo dire che bisogna produrre di più perché c’è la fame nel mondo, etc., è una grande balla, in realtà bisognerebbe produrre molto di meno. Il vero problema è la ridistribuzione, il fatto che le persone non riescono a consumare. Tanto è vero che lo stesso Amartya Sen, economista premio nobel dell’economia, ha studiato e ha scritto che dal 1937 non c’è più una carestia al mondo che non sia creata dall’uomo: non sono più carestie naturali. L’esempio eclatante degli anni '80 della fame in Egitto, Etiopia: nello stesso momento in cui si hanno le carestie questi paesi stanno esportando cibo! Dunque non è una questione di produzione, anzi dovremmo forse produrre meno e distribuire meglio!
Esistono quindi due scuole scientifiche per il miglioramento dell'agricoltura: la trans genetica e gli OGM (questa ultima evoluzione della ingegneria genetica), e il metodo più tradizionale.
Dovremmo chiederci perché mangiare già gli OGM quando a livello mondiale sono stati fatti soltanto 17 studi eppure in America si mangia.
Anche in Italia già si stanno mangiando, i nostri animali mangiano gli OGM. Quando intervistai il direttore dell’IGV di Bari gli dissi se noi non vogliamo mangiare gli OGM e lui mi fermò dicendomi: 'li state già mangiando, è solo che non lo sapete'.
Mi dispiace che non ci sia un'attenzione, un dibattito su che cosa voglia dire migliorare le nostre piante, quello che mangiamo e in quali modi. C’è l'ingegneria genetica, trans genetica e c’è il metodo tradizionale, ma perdendo il germoplasma e dunque la varietà dei semi che abbiamo,perdiamo anche questa strada scientifica per migliorare quello che mangiamo.
Un esempio in Botswana: quelli che io considero gli intellettuali della terra, i contadini, conoscono 350 piante che si adattano alla siccità. Allora io sfido qualsiasi scienziato in un laboratorio a ricreare queste 350 varietà nel giro di qualche anno, credo che sia quasi impossibile.
Per cui insieme al germosplasma è anche molto importante la conoscenza che questi contadini hanno del germoplasma e dei semi disponibili.
Il VIR, il centro che Vavilov creò a San Pietroburgo, anche oggi, come tutte le banche dei semi nel mondo sono a rischio, perché non c’è più un grande interesse a finanziare queste, ma si va sempre più verso un’altra scelta scientifica, appunto gli OGM.
Un aneddoto, che io trovo molto importante rispetto appunto alla banca di Bari è che Vavilov fu arrestato da Stalin e nel 41 morì in prigione. Quando nel '43 i nazisti invasero San Pietroburgo, nove dei suoi collaboratori si lasciarono addirittura morire di fame piuttosto che mangiare le collezioni di sementi che avevano di patate, miglio, frutti vari attraverso il mondo (lui viaggiò nei 5 continenti e fece una collezione di 350 mila varietà). Sapendo l’importanza di questo suo lavoro e anche il loro lavoro, piuttosto che mangiare i semi e sopravvivere si sono lasciati morire.
Dunque qui abbiamo nove sovietici che morirono per salvare questo patrimonio mondiale e oggi abbiamo invece lo staff di Bari che è disposto a parlare a telecamera spenta, ma non con la telecamera accesa, perché se parlano perdono il posto di lavoro.
Qui c’è una collezione importantissima di semi, appunto il germoplasma, importantissima. Ho conosciuto a Roma un centro macrobiotico che mi ha detto: 'è grazie a Bari che noi oggi mangiamo il miglio italiano', perché pare che già negli anni '60 fosse sparito dalle nostre campagne, ma siccome c’erano stati dei campioni ancora conservati dall’Istituto furono ripresi e oggi gli agricoltori biologici hanno ripristinato il miglio italiano! Dunque moltissime di queste collezioni e di questi semi che hanno collezionato negli anni non sono più reperibili nelle nostre campagne.
Che cosa è successo alla Banca del Germoplasma di Bari? Si erano rotti i frigoriferi - poi bisognerebbe chiedersi chi, come, quando - per svariati mesi. Le sementi si devono conservare al freddo, altrimenti tendono a germinare, per cui si perdono. Si dovrebbero mettere subito in terra. Quando fu denunciata la rottura di questo mantenimento a freddo dei semi, la banca fu sequestrata dal 2004 fino al 2009 e furono fatti tanti studi. Un tecnico volle verificare il danno: era altissimo. Si parlava dell’80% dei semi che già stavano morendo, perché essendo già stati esposti al calore. Vennero emesse prescrizioni precise una delle quali era di metterle subito, il più possibile, in terra, subito.
Invece nel 2009 è arrivato un nuovo procuratore, che ha archiviato il tutto e senza motivi. Abbiamo costituito un gruppo di avvocati e stiamo cercando persone che vogliano aiutarci in questo, per riaprire il caso e per riavere questi documenti di archiviazione, per vedere in base a che cosa è stato archiviato. Anche le prescrizioni sono state archiviate per cui non solo il danno, che orami è stato fatto, ma anche le prescrizioni di mettere subito in terra le sementi, altrimenti questo patrimonio si perderà. Noi italiani oggi spendiamo 130 milioni di Euro l’anno per la conservazione del germoplasma e non sappiamo questi soldi come vengano spesi, perché la conservazione del germoplasma non sta avvedendo.
Per cui ecco, se vogliamo veramente rafforzare e mantenere questa banca e patrimonio mondiale che abbiamo - perché poi in Italia il cibo è molto importante: lì ci sono varietà di carciofi, di veramente tutto quello che noi mangiamo - dobbiamo toglierlo da questo Centro che mi sembra che negli ultimi 10 anni, cioè dal 2004, da quando è stato sequestrato, al 2009 e oggi ancora peggio non stia facendo il suo lavoro.
Non bisogna aumentare i finamenziamenti per fare tenere questa banca al Centro, ma bisogna toglierlo (vedi la petizione) e darlo in mano alle persone che credono nel germoplasma. Passate parola." Nicoletta Fagiolo

OGM, l'invasione transgenica di Marie-Monique Robin

Un documentario-inchiesta per conoscere la storia, le azioni e gli interessi della potente multinazionale per far luce sulle reali conseguenze sanitarie e ambientali degli OGM.

3 Set 2012, 14:00 | Scrivi | Commenti (800) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

in realtà la globalizzazione non è servita a nulla nel XX sec. ed è proprio a causa dello stravolgimento dei mercati e di unificazioni arbitrarie di leggi agricole, con la soppressione importante di sementi e concimi dai parametri naturali, che siamo giunti ad una situazione paradossale e insostenibile come quella attuale

la globalizzazione ha prodotto e continua a produrre solo contaminazione, distruzione e morte ... i palati delle società industrializzate sono oramai incapaci di riconoscere i sapori autentici dei prodotti agricoli non contaminati, frutto di una terra lavorata in maniera sana e senza troppi interventi umani, sia nei metodi di combattimento e prevenzione di malattie parassitarie che nella sue metodologie produttive.

la destrutturazione sistemica dei centri produttivi, unita a innaturali delocalizzazioni geografiche delle aree sementizie originarie, ha favorito uno sviluppo produttivo cancerogeno, dove ciò che era (ed è) importante non si concentrava sulla qualità ambientale e sana del prodotto bensì sulla quantità e sulla sua vendibilità, oltre che sul suo aspetto estetico, che deve risultare più appetibile (dunque maggiormente vendibile).

la globalizzazione ha da sempre stravolto i cicli produttivi naturali che in agricoltura erano governati da un corretto equilibrio di rapporti tra stagionalità e domanda/offerta ...

dobbiamo riportare il pianeta Terra ad equilibri di sostenibilità alimentare e produttiva accettabile, per scongiurare il pullulare di nuove malattie e il perdurare di quelle attuali (cancro in primis), oltre che evitare inquinamenti ambientali e geologici, dovuti anche a causa delle produzioni di massa e del non rispetto delle stagionalità.

una delle migliori vie da adottare è la diffusione di metodi agricoli non complessi come ad esempio, l'Agricoltura Sinergica, promossa da Emilia Hazelip negli anni 70-80, che riprende i concetti base dell'illuminato nipponico, il maestro Masanobu Fukuoka, fondatore dell'Agricoltura Naturale

Shiffer Adams Commentatore certificato 27.03.14 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Un altro modo di conservare il patrimonio genetico delle sementi, é quello di distribuirle o venderle a gente esperta in agricoltura naturale e di sicura fede in modo che queste sementi vengono propagate e diffuse e non vadano perdute in modo che, qualora dovesse verificarsi un attentato alla vita delle sementi (loro sono un pericolo mortale per le multinazionali OGM) si perché l'incidente potrebbe anche essere stato pilotato, quindi dicevo anche se dovesse accadere di nuovo, ce ne saranno tante in giro e quindi difficilmente scomparirebbero, anziché concentrarle tutte in un posto.

Dolphin 24.03.14 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo abbiamo messo una cosa serissima in mano a ragazzini saccenti e presuntuosi; tutti capiscioni facili ingenue prede per giornalisti e politicanti. Grillo: un consiglio: sfascia tutto, rifonda il Movimento ed accetta le persone solo dopo che avrai loro pesato le... scatole. E subito; tanto se regge ancora oggi, non passerà comunque la nottata.

pier giorgio gatti Commentatore certificato 17.06.13 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Salve sono un attivista del Movimento 5 Stelle di Policoro nella scorsa riunione abbiamo discusso della vicenda del centro di conservazione del germoplasma dell'istituto di virologia di Bari "ex-situ" che per l'appunto è ubicato nel territorio comunale di Policoro (MT) vorremmo poter avere contatti con la filmmaker Nicoletta Fagiolo onde avere dati più dettagliati e concordare il da farsi , premesso che siamo disponibili a qualunque azione vi chiedo di darci un indirizzo utile a nome anche degli altri attivisti ovviamente e di eventualmente contattarci tramite la nostra pagina Facebook Movimento 5 Stelle Policoro o alla mia mail.
I più cordiali saluti Movimento 5 Stelle Policoro.

Marcello Manolio 09.09.12 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Passaparola si potrebb

Pepe Pepe9 Commentatore certificato 07.09.12 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In merito alle notizie comparse sul blog Passaparola – ‘L’agro biodiversità sta sparendo’ – Nicoletta Fagiolo, in data 3 settembre 2012, preciso quanto segue:

• I materiali conservati nella Banca del germoplasma del Cnr di Bari sono deumidificati a un livello che consente loro di sopravvivere inalterati a temperatura ambiente per anni, impedendone la germinazione.
• Le valutazioni del consulente tecnico nominato dal magistrato, peraltro secretate, stando a quanto rivelato da alcuni organi di stampa sembrano conformarsi allo standard di germinabilità commerciale, ovviamente superiore alle necessità della conservazione del germoplasma.
• Le indagini eseguite dall’Istituto sugli stessi campioni esaminati dal c.t. non mostrano alcun danno apparente per la biodiversità conservata.
• Grazie alla ripresa del lavoro dell’Istituto e dell’attività di scambio, la Banca del germoplasma ha messo a disposizione del sistema multilaterale del Trattato Fao sulle risorse fitogenetiche circa 30 mila campioni, corrispondenti a quasi la metà dell’intero patrimonio.
• I fondi destinati alla conservazione del germoplasma dal Mipaaf ammontano nel 2012 a 180 mila euro: non si capisce dunque a quale fonte risalga la cifra di 130 milioni, del tutto spropositata considerando che il costo annuo complessivo per accessione è di circa mille euro.

Domenico Pignone, direttore dell’Istituto di genetica vegetale del Cnr di Bari

Domenico Pignone 07.09.12 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto su diversi quotidiani l'intervista fuori onda del consigliere regionale Givanni Flavia, che metteva in discussione la democrazia nel movimento a 5 stelle. Io penso che si devono sentire sempre le due campane, tuttavia sono preoccupato propio ora che il movimento è quotato abbastanza bene. Io sono siciliano e visto che abbiamo le elezioni, non so se mi devo esporre o schierara con il movimento a 5 stelle. gradirei un commento tuo grazie ciao

antonio giaquinta 07.09.12 11:33| 
 |
Rispondi al commento

'Casaminchia'....va a cagher!!!!

ODERICO BEEGONZINI Commentatore certificato 07.09.12 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe, anch'io ti vorrei votare un pò erché consio della quasi inutilità degli attuali parlamentari (come potrebbero affrontare una politica europea se si litigano fra loro come comari di paese?)e dunque largo ai giovani (si fa per dire!) o almeno ai più volenterosi però c'é un però: Come mai sei sempre pronto e prodigo di critiche, commenti acidi, ed insulti (spesso giustificati, per carità) ma mai di programmi? Noi , dico noi per dire i votanti o cittadini di questo disgraziato paese, vogliamo la critica ma anche e soprattutto la costruzione di una nuova Italia non basata soltanto sul lavoro, come recita la Costituzione, ma sull'onestà. Grazie Franco

Franco Masini 07.09.12 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo se è vero quello che
oggi riporta Repubblica
rispetto alle parole di Favia,
che non penso sia un
"visionario" o un inguaribile
"bugiardo".
Se è vero o parzialmente vero
quello che dice, siamo di
fronte a quello che io odio,
cioè una vera e propria
"setta" con mancanza di
democrazia ed epurazioni...
(pur avendo diversa matrice
che differenza ci sarebbe con
il PDL o altre istituzioni
dogmatiche ?).
Leggendo questo blog sono
tante le cose "vere" e
importanti che sono state
dette fino a questi giorni,
ma, se davvero dietro
non c'è la possibilità
di essere democratici, allora
non serve a nulla, a nulla,
anzi, sarebbe una più dolorosa
beffa.

Paolo da Parma 07.09.12 08:13| 
 |
Rispondi al commento

Dopo piazza pulita , per piacere spiega chi e' e cosa fa casaleggio!
grazie
Gianni

gianni Capaci 07.09.12 00:24| 
 |
Rispondi al commento

ho guardato la 7 stasera. sono rimasto sbalordito dalle afermazioni dei movimentisti 5 stelle. pensavo forse un movimento libero. chi e casalecchio? beppe grillo a mandato a quel paese personaggi migliori. ne puo trovare di persone non visionarie e capace a risolvere i problemi invece di crearle.

arben fetahu 06.09.12 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei segnalare questo video sul problema delle GRANDI NAVI a Venezia:

http://youtu.be/ZvUS3aQUnOQ

Lucio Angelini 06.09.12 22:34| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, visto che solo tu riesci ad avere delle risposte,ti pregherei di evidenziare quante balle ci hanno raccontato in merito ai rimborsi che lo stato deve ai cittadini ed alle imprese.
grazie e auguri

MARCO BARBERI 06.09.12 18:37| 
 |
Rispondi al commento

UE vieta sementi tradizionali

http://www.effedieffe.com/index.php?option=com_content&view=article&id=89264:ue-vieta-sementi-tradizionali&catid=83:free&Itemid=100021

vogliono eliminare le varietà di dominio pubblico, e quindi liberamente riproducibili, per lasciare in campo solo quelle brevettabili.

seme raro 05.09.12 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Da diversi anni, il mio giardino è un ex giardino, ormai vero e proprio campo, con 4 susini, due peri, tre peschi e poi, insalata e pomodori.
Per farla breve, da quest'anno ho recintato uno spazio di 8 mq dove razzolano due galline e un povero galletto. Mi bevo uova fresche tutti i giorni.
ciauz al

alberto marini 05.09.12 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Persino la comunistissima televisione della svizzera italiana ha mandato in onda in prima serata lo stupendo documentario: IL MONDO SECONDO MONSANTO.... illustra la situazione della soia transgenica e intervista un exdipendente della fantastica multinazional che a un certo punto rilascia una dichiarazione aggiacciante.... nel genoma della soia transgenica vi E' UNA SEQUENZA DEL SUO DNA CHE.... NON SAPPIAMO COS' E'............ CAPITO HANNO MODIFICATO LA SOIA LA COLTIVANO MA NEL SUO DNA VI E' UNA MUTAZIONE GENETICA CHE NON SANNO COS' E'!!!!

Luigi 05.09.12 19:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In questo video già se ne parlava:
I semi del cibo a rischio - Campagna per la salvaguardia dell’agro-biodiversità Italiana 2011”, http://youtu.be/uUxrQtEqcG8

Nicola Ulivieri, www.nicolaulivieri.com Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.09.12 17:19| 
 |
Rispondi al commento


La parola agli agricoltori:

In Italia dal 1971 una legge consente anche agli agricoltori di selezionare, riprodurre e commercializzare semi, ma solo quelli da conservazione...Questo potrebbe aiutare...
Però non è stata ancora tradotta in decreto legge !!!! C'è una campagna in atto per chiedere il decreto...Facciamo MAIL BOMBING !!!

I dettagli QUI:
http://magazine.terre.it/notizie/rubrica/17/articolo/2423/lotta-allultimo-seme

Clara Sabelli 05.09.12 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti,scusate...ho cercato la petizione da firmare,ma non l'ho trovata..nè su avaaz nè su avaaz italia.qualcuno sa dirmi dov'è?oppure se dal blog di Beppe la mettete su Facebook,la posso condividere.Grazie.FORZA BEPPEEEE!Marco di Torino.

marco cassarà, torino Commentatore certificato 05.09.12 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici ed amiche,
INSERIAMO "GAIA: THE FUTURE OF POLITICS" (la democrazia diretta e telematica mondiale) NEL PROGRAMMA POLITICO DEL MOVIMENTO 5 STELLE

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/09/inseriamo-gaia-the-future-of-politics-la-democrazia-diretta-e-telematica-mondiale-nel-programma-poli.html

Marino MASTRANGELI, Cassino (FR) Commentatore certificato 04.09.12 17:11| 
 |
Rispondi al commento

x restare in tema...

http://www.rai.tv/dl/replaytv/replaytv.html?day=2012-08-29&ch=31&v=143852&vd=2012-08-29&vc=31&refresh_ce#day=2012-08-29&ch=31&v=143852&vd=2012-08-29&vc=31

Alberto Ubaldovino Orlando (bartòldo), Montebelluna Commentatore certificato 04.09.12 16:28| 
 |
Rispondi al commento

PER NICOLETTA FAGIOLO
finalmente qualcuno pensa di raccontare in un film l'incredibile vita di Vavilov. Un libro romanzato è stato scritto sulla vicenda (HUNGER) ma un film è altra cosa. Vavilov è una persona straordinaria, va presentato ai giovani come esempio. In Italia abbiamo, tra l'altro, un attore che gli somiglia moltissimo. Il figlio del grande Vavilov studiava in Italia nei laboratori del Gran Sasso.
Beti PIOTTO

Beti PIOTTO 04.09.12 15:58| 
 |
Rispondi al commento

ho visto il video della signora Fagiolo e spero che presto qualcuno gli mette mano intanto faccio sapere che se la cosa si mettesse bene io sarei disposto a comprare dei semi e seminarli nel mio orto ciao

emanuele mura, cairomontenotte Commentatore certificato 04.09.12 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Quando si leggono questi articoli ci si sente veramente orgogliosi di fare parte dello stesso movimento di chi li scrive, grazie. Scusate se divago un pochino ma per la benzina e il gasolio da trazione, non si potrebbero fare due prezzi:uno per camion, mezzi agricoli, mezzi da lavoro in genere e uno per le auto da gite,giretti e piccoli spostamemti tipo andare al bar o al tabacchino dietro l'angolo? ciao ciao

stefano g. Commentatore certificato 04.09.12 15:16| 
 |
Rispondi al commento

anche se non sono tifoso di montezemolo, bisogna dargli atto atto che prenotare il suo treno online e' semplice , sito ben fatto, funzionale e perfetto nei dettagli.. oltre al prezzo piu basso

Lucio Zanovello Commentatore certificato 04.09.12 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

giovannino,giovannino legaiolo alcolizzato e cretino - ma non c'è nessuno che ti voglia quel minimo indispensabile di bene,per poterti amorevolmente consigliare le cure psichiatriche delle quali dimostri chiaramente coi tuoi continui vaneggiamenti di avere urgentissimo bisogno ?

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 04.09.12 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Povertà d'importazione !
Scandalo negli USA: i repubblicani lanciano noccioline alla cameraman di colore.
Uno scandalo confermato dalla stessa CNN. Protagonista un'operatrice di origini africane della stessa celebre emittente televisiva.

Alla Convention di Tampa, che ha visto il trionfo di Romey, due repubblicani hanno tirato noccioline alla giornalista di colore, rivolgendosi alla donna in questi termini: "Così sfamiamo le bestie".

Per la gioia di leghisti,mafiosi,razzisti,fascisti,cattivisti destrorsi,alcolizzati e contro qualsiasi forma d'integrazione,olindo di erba,giovannino il leghista cretino e la famiglia addams !

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 04.09.12 14:21| 
 |
Rispondi al commento

animali di importazione cosi' tanto difesi dai grillini:

Tunisini : Le vendono una dose e la violentano

Lucio Zanovello Commentatore certificato 04.09.12 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da ansa.it

Cronaca --

Il senatore è in cella a Rebibbia dal 20 giugno scorso, accusato, assieme ad altre persone di associazione a delinquere finalizzata all'appropriazione indebita.

SORGE SPONTANEA UNA DOMANDA:
ma tutti gli altri gestori dei fondi dei partiti a livello nazionale, regionale, provinciale dove la stessa Corte dei Conti ha affermato che solo un quarto delle spese è stata documentata, perché non fanno la stessa fine ? Forse perché a mettersi i soldi in tasca sono stati in molti di più ed a tutti conviene stare zitti ?

IN QUESTO MODO NON E' PIU' POSSIBILE ANDARE AVANTI.
E' impensabile che in Italia ci siano soggetti al di fuori della legge, come un Conti, un Bossi, uno Zanetti che per varie vicende sono finiti in cronaca per fatti che hanno comportato movimenti di milioni e milioni di euro senza che la Corte dei Conti o l'agenzia entrate muovesse nulla mentre il resto dell'Italia fa letteralmente la fame. Tutti stanno chiudendo e la gente non ce la fa più a pagare le rate dei mutui per case che devono pagare ai valori di mercato e non come i politici ad un quinto del valore da enti ed a tassi agevolati grazie agli accordi bancari ( circa il 2 per cento di interessi ). Non riesce a pagare tasse e contributi. Hanno pensioni da miseria dopo 40 anni di lavoro e non pensioni milionarie dopo 3 anni da deputato. Se stanno male muoiono nei corridoi del pronto soccorso e non vanno in cliniche pagate da noi grazie alle elargizioni fatte da Casini. I nostri figli saranno sottopagati, sfruttati, magari scartati nei test d'ingresso alle università, ai concorsi ed alle abilitazioni. I loro non credo. Nel nord europa non è così! C'è una cosicenza civica ed un senso della legalità che non consentirebbero mai cose del genere e comunque non ai livelli raggiunti in Italia e se ti beccano paghi.
FORSE E' ORA DI GRIDARE AL CAMBIAMENTO E MANDARE A CASA LA CLASSE POLITICA E LA DIRIGENZA PUBBLICA ORMAI COLLUSA CON I POLITICI CORROTTI.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 04.09.12 14:08| 
 |
Rispondi al commento

qualche grillino sudista trapiantato a treviso l'ha menata su con i rifiuti napoletani al nord .. rifiuti , che i leghisti non volevano : basta pagare e si possono anche prendere!!!

il problema era se bisognava prenderli per solidarieta'!!!

Lucio Zanovello Commentatore certificato 04.09.12 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un auto piena di formaggio e pinoli rubati: 3 romeni

tutto il depredabile e' cosa loro!!

sti predatori di importazione che la ue ci ha regalato con la romania.
romania, che si lecca i baffi per le 25.000 aziende italiane in omaggio in cambio dell'espatrio della loro feccia!!!

un grosso vaffanculo a chi li difende!!

Lucio Zanovello Commentatore certificato 04.09.12 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BIODIVERSITA'...SALVIOMOLE MANGIANDOLE!
Ma anche coltivandole negli nei campi negli orti e sul balcone di casa. Sono Un piccolo contadino di montagna, Teglio - Valtellina. Coltivo, e coltiviamo, Grano Saraceno (quello vero per i pizzoccheri), Seagle e orzo di montagna, faccio parte del Presidio Slow Food del Grano Saraceno di Valtellina, della Fondazione Svizzera Pro Specie Rara- prospecierara.ch - e coltivo biodiversità alpine, in primavera piantine per orti sociali e orti privati e per l'autunno cavoli e patate della biodiversità alpina. Le banche dei semi sono sicuramente un'opportunità ma sono convinto che il modo migliore per salvare le biodiversità vegetali ed animali sia qualla di coltivarle ed allevarle in proprio e proporle ai consumatori, io le propongo ai GAS seguendo una logica di mercato prossimale a filiera corta.
La tutela delle Biodiversità non possiamo metterla in mano solo alla Banche, è un patrimonio nostro e dobbiamo tutelarlo noi per primi, non dobbiamo preoccuparci ma occuparci delle cose che ci stanno veramente a cuore.

Patrizio Mazzucchelli 04.09.12 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ieri ho visto gad vermer
condurre una specie di grande fratello
direttamente da una clinica psichiatrica...

penose le facce,i personaggi,il tempismo
assurde le argomentazioni,demenziali
osservazioni ,critiche e giudizi...

poi ho intravisto Vattimo
e letto nei sottotitoli l'identità dei pazienti
scoprendo con raccapriccio trattarsi di
analisti e redattori di carte igieniche tipo
l'unità ed il giornale...

SCONVOLGENTE !

dobbiamo liberarci da questi incubi
(ne va proprio della nostra salute)

M5* for ever !!!

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 04.09.12 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

''Per responsabilita' dei governi la Sicilia deve restituire 20 milioni all'Europa, mentre l'aeroporto di Comiso rimane chiuso.
RESPONSABILITA' DEI GOVERNI : CAZZO!! SON 60 ANNI CHE VANNO AVANTI COSI' E LA RESPONSABILITA E' DEL GOVERNO

l'Ue si prepara a chiedere la restituzione di 20 milioni di euro di fondi strutturali erogati per la costruzione dello scalo ragusano. OLTRE AI 700 DI NAPOLI CHE SONO STATI DEVIATIO PER LA PESTA PATRONALE PAGANDO ELTON JONH PER UNA SERATA.

''L'aeroporto e' pronto per essere aperto - aggiunge - e dopo che si sono spesi circa 30 miliardi di euro, (PER STENDERE UN PO' DI CEMENTO E COSTRUIRE UNA PALAZZINA?) per il disimpegno dei governi rispetto al personale tecnico di terra, si impedisce l'apertura di un aeroporto fondamentale allo sviluppo alla fascia centro sud orientale dell'isola, e allo sviluppo dell'intera agricoltura regionale.


Potremmo aprire al traffico di passeggeri col nord Africa e decongestionare cosi' gli altri aeroporti siciliani. DECONGESTIONARE....CIUMBIA!! MANCO AVESSERO L'HOARA DI CHICAGO

Faccio appello a Monti - conclude Crocetta - affinche' intervenga per sboccare la situazione e impedire l'ennesima azione a danno della Sicilia''.
E FIGURATI ..PICCOLA E NERA..POVERETTA


CARO UMBERTO, purtroppo non ci simao riusciti

Lucio Zanovello Commentatore certificato 04.09.12 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fatto salvo il diritto dei gay di unirsi in coppia con tutti i diritti e i doveri degli altri ....

A me "Le nozze di (S)Vendola" (la esse è una sottolineatura clinica) ricordano quelle più famose di Figaro, ovvero uno degli esempi storici più famosi di censura politica.
Potè infatti essere rappresentata dopo che furono rimosse tutte le scene vietate dall'imperatore Giuseppe secondo.
Nel nostro caso questa querelle tutta interna alla corte è un dibattito artificioso per gonzi, etero o omo che siano.

(S)Vendola, per restare in tema Mozartiano è tutto riassunto nel personaggio di Leporello (Don Giovanni)(detta anche sindrome di Bertinotti):

"VOGLIO FARE IL GENTILUOMO E NON VOGLIO PIU' SERVIR ... NO ! NO! NO!" :-)

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.09.12 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non a detto di privatizzare la RAI visto la crisi e come ringraziamento gli danno del fascista Beppe chieda la privatizzazione della RAI non a più senso lasciare una trombetta propagandistica al pd-l .
Erano i fascisti a usare i mezzi di comunicazione pubblici contro chi non la pensava come loro

per quanto riguarda la difesa che beppe fa delle forze dell'ordine che devono affrontare nei quartieri già disagiati situazioni terribili per difendere le popolazioni anche li le trombette di regime sputano veleno lo ripeto privatizziamo la RAI tenta di tutto per buttare fango al M5S ma la cosa che più indigna è che lo fanno con mezzi che dovrebbero essere al servizio di tutti.

La RAI in amano ai partiti è l'esatta espressione del degrado che vive il paese senza vergogna i partiti usano la RAI per i loro scopi propagandistici
Poco gliene puo fregare ai partiti che beppe chieda la riduzione dei costi della politica
e dello stato questi usano il loro potere per difendere se stessi non per chiarire le rispettive posizioni politiche come sarebbe giusto

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 04.09.12 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Profumo di chiuso
Oggi si gioca al lotto. I test di accesso all'università sono iniziati. L'istruzione non è piu un diritto, non è piu un bene comune. Ho letto molti test e propongo di studiarne un centinaio (di economia -politica-ecologia-onestà-cultura generale) e di farli fare anche ai nostri politici e a chi da decenni detiene il potere (di casta) nelle università. Vediamo quanti di loro restano seduti sulle loro comode poltrone.
www.graziellamazzoni2.blogspot.com

graziella mazzoni 04.09.12 13:51| 
 |
Rispondi al commento

certe novita' tecnologiche che evidentemente esistono cioe' che non sono bufale, soprattuto in italia non passano o vengono rallentate di anni con la scusa della sperimentazione o addirittura vengono messe dentro un cassetto, dimenticate e inutilizzate, ad es "archimede" del premio nobel rubbia. questo perche' soprattutto in italia, paese notoriamente (soprattutto in questi anni) al top della corruzione e dell'inciucio tra politica e mondo affaristico-speculatorio bisogna fare gli interessi degli azionisti eni (come ha detto poco tempo fa il suo presidente), delle multinazionali del petrolio, farmaceutiche etcetc.
la legge del piu' forte.

il movimento 5 stelle, proprio perche' si considera un 5 stelle, dovrebbe essere sganciato da questi sistemi di gestione della cosa pubblica, per questo motivo se non prende lui certe iniziative, non so chi possa farlo.
ci vuole solo un po' di senso pratico, il non rimanere abulici cercando di fare il proprio gioco (politico cioe' di ricerca di voti e consenso) basato solo sugli errori degli altri, coraggio, voglia di informarsi, studiare e fare concretamente.

ormai il m5s, mi ripeto ma vale sempre la pena di dirlo, il m5s e' una realta' dove addirittura in due citta' e' al governo.
c'e' solo da fare, senza pero' aspettarsi che gli altri stendano un tappeto rosso, e come disse dante "non ti curar di loro ma guarada e passa", cioe' facciamo il nostro gioco attuando quelle idee e scoperte che possono portare benefico a tutti, perche' e' di questo che deve interessarsi la politica, chi gestisce la cosa pubblica, portare beneficio a tutti, ricchi, poveri, classe media etcetc. e si puo' fare.

francesco 04.09.12 13:48| 
 |
Rispondi al commento

LA PRINCIPESSA SUL PIRELL...

Alla Mini-Etti piace il "pirellone" lo tiene stretto stretto perchè ammira gli ideali di Don Silvio della hard-corada: sesso, gnocca e dollaron.

Red Boobs ti mette le aliii... Babà ma chi ce l'ha fatto fà...

ONE.

By GFD


Brutto segno quando i troll cominciano a perseguitare anche i più miti del blog...

Chiara e Tondo 04.09.12 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Certo che Schulz ha delle fonti di informazione veramente scientifiche !!
E' evidentemente ancora scioccato dalla definizione di Kapo attribuitagli dal Nano Eroticus.
Adesso si accontenta, infatti, solo di origliare dalla porta di servizio del PD-L.
Sembra un tedesco in gita in una delle affollate spiagge sabbiose del nord adriatico mentre chiede informazioni su dove si può parcheggiare all'ombra e in un posto riparato dai furti.


Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.09.12 13:33| 
 |
Rispondi al commento

OT
E m'avete fatto 'ncazza m'avete!
Ma all'animaccia delli stramortacci vostri!
Ancora a perder tempo state?
Ah rincoglioniti! Ce stanno 5 o sei post che propongono soluzioni al problema della biodiversità e voi manco li votate!
Bravi! Continuate pure ad autocelebrarvi, continuate a perseguire i troll, ma armeno un caxxo di voto alle proposte lo volete dare?
Me spiace ma così fate il gioco dei nostri detrattori
Guardate il dito e vi siete scordati la luna!
Er click vo do' 'ntesta si continuate così.
E ciao va
E vaffanculo a chi di dovere

daniela s., parigi Commentatore certificato 04.09.12 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vorrei avvisare la minetti che i soldi che ha preso e sta prendendo come consigliera regionale... li dovra' rendere con gli interessi. occhio a nn spenderli che e' solo un prestito

Gino G. Commentatore certificato 04.09.12 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Questa, l'ho sentita ora:
Al nuovo aeroporto di Comiso,dal 2007 ad ora, è atterrato un solo aereo; quello del volo inaugurale.
Ora, l'UE, rivuole i soldi indietro (è stato costruito con i fondi UE).

antonio d., carrara Commentatore certificato 04.09.12 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Il mio nome è Bond, Euro Bond

007 licenza di votare M5S 04.09.12 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Il mio nome è Bund, James Bund

007 licenza di votare M5S 04.09.12 13:22| 
 |
Rispondi al commento

premessa: qualche giorno fa ho comperato da un sito che era sponsorizzato qui' delle lampadine led, venduote a un buon prezzo. leggo e noto che mi sarebbero arrivate dopo un mese dalla richiesta. guardo meglio e capisco, arrivano dalla cina, via mare.
si capisce perche' i cinesi sono leader in economia. da noi le lampadine led e' una rarita' trovarle nei negozi specializzati e se si trovano hanno prezzi proibitivi, legati come siamo alle speculaziuoni sul "nuovo" e le nostre politiche economiche basate sullo samltimento delle giacenze di magazzino, poi dobbiamo difendere gli interessi delle aziende che hanno solo certi prodotti da vendere, non vogliono fare ricerca e sono lentissime ad adottare le nuove tecnologie, cosi' i cinesi arrivano e ci danno le mazzate avendo loro prodotti che anche noi dovremmo avere ma che per colpa dei nostri soliti politici, economisti bravi solo con le supercazzole e imprenditori che campano di aiuti statali (sotto forma di leggi, regolamenti e incentivi) adotteremo, e forse neanche, solo dopo anni.

in conclusione, un movimento come il 5 stelle dovrebbe (se non lo fa lui non so chi possa farlo) proporre e concretizzare quelle nuove tecnologie che potrebbero veramente creare ricchezza, benessere e evitare le speculazioni e gl'intrallazzi economico-politici che arrivano anche alla corruzione e che stanno devastando il tessuto produttivo e sociale del paese.

un'idea tra tante che si potrebbe adottare( cioe' fare concretamente) solo se ci si interessasse studiandola e poi realizzandola:

http://it.ibtimes.com/articles/35049/20120827/carburante-rifiuti-umido-idrogeno-economico-benzina-gasolio-diesel-costo.htm

certe cose basta volerle.

ormai il m5s governa citta' come parma e comacchio, qui' potrebbe cominciare a fare una politica pratica (ad es adottando per l'illuminazione pubblica il led) che porterebbe benefici utili a tutti e indispensabili per parma, con un forte debito pubblico da ripianare dovuto alla passata gestione comunale.

francesco 04.09.12 13:18| 
 |
Rispondi al commento

se penso che una frase di dante,a distanza di 800 anni,è attualissima,mi viene da dire:mi arrendo.gli italiani non cambieranno mai.ahi serva italia,di dolore ostello,nave senza nocchiero in gran tempesta.non donna di province ma,bordello.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 04.09.12 13:08| 
 |
Rispondi al commento

il vero tesoro nazionale, infinitamente più interessante, utile e prezioso della cappella di michelangelo o del capitello di giotto, prossimo alla sparizione un pò per le mutate condizioni climatiche che oramai ci apparentano al maghreb, ma soprattutto per incuria, disinteresse e ignoranza di una classe dirigente nazionale da sempre inadeguata: come possono rosibindi e compagnia pensare a problemi di questo peso nella loro volgare arroganza inetta!!?

... e ancora più grave è l'ordine dei giornalisti che ci consegna un paese totalmente in balia di pecorelle al soldo di questo o quel signorotto magari con bella faccia e buoni propositi come la parodi oppure dei semplici cessi prezzolati come sul 7

ciccio c. Commentatore certificato 04.09.12 13:07| 
 |
Rispondi al commento

C'E' VITA A LIONE (O C'E' STATA) ?

Dai laboratori riservatissimi e segretissimi del PD-L cominciano a trapelare le prime indiscrezioni.
Sembra che le prime traccie di molecole base carbonio siano state rilevate dalle sonde inviate inviate in loco lungo le fasi di preparazione del progetto TAV (la risposta italiana a Curiosity).
Se nei precendenti rapporti a cura delle missioni del progetto PDL vi erano alcuni dubbi circa la presenza di tracce di vita, questa volta gli scienziati appaiono più sicuri.
"Si cercava nella direzione sbagliata" ammette l'esponente che abbiamo contatttato ma che non desidera rivelare la sua identità.
"Ora si può passare ad una fase di progetto più avanzata" aggiunge la nostra fonte.
"Tanto più che, a fronte delle analisi del terreno ci risulta l'indicazione, data la composizione chimica, la forte predisposizione alla coltura anzitutto di patate ma forse anche di asparagi o piselli".

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.09.12 13:05| 
 |
Rispondi al commento

+++ Minetti: "Non lascerò il Pirellone perché ammiro gli ideali di Silvio"+++
Il consigliere regionale pdl, sotto processo per il caso Ruby, annuncia che non si dimetterà
dall'assemble lombarda. "Non mi arrendo: gli ostacoli mi motivano a essere più forte e tenace"

"Dopo l'estate ho scelto di restare per gli stessi motivi che mi hanno fatto avvicinare alla politica: l'ammirazione per le idee di libertà di Silvio Berlusconi. Non mi arrendo alle prime difficoltà: gli ostacoli mi motivano a essere più forte e tenace. Quindi per ora non mollo". A dirlo, in un'intervista al settimanale Diva e Donna, è il consigliere lombardo pdl Nicole Minetti, sotto processo a Milano per il caso Ruby, che sembra così chiudere la discussione sulle sue dimissioni avviata all'inizio dell'estate.


Diva e Donna anticipa poi di aver chiesto a Minetti di dare sexy-pagelle ad alcuni politici. Queste le risposte: voto 8 a Roberto Formigoni ("la giacca gialla che ogni tanto indosso in consiglio regionale l'ho scelta ispirandomi alle sue camicie",
che sono simbolo di "autoironia"), 7 a Matteo Renzi ("anche se ha un po' troppo l'aria del bravo ragazzo per i miei gusti: lo vedrei meglio con un giubbotto in pelle, più rock"); 4 al leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo ("in un uomo non mi piace mai la barba incolta") e 3 al segretario pd Pierluigi Bersani ("Se dovessimo unire la folta chioma di Grillo con la flemma di Bersani, non ne uscirebbe certo l'uomo più sexy del pianeta").

Dio mio, quanti voti per il M5S... Grazie Nicole: resta pure al Pirellone...
(04 settembre 2012)

rolla lorenzo 04.09.12 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Repubblica Bologna
Martedì 04 settembre 2012 – Aggiornato alle 12.45

CRONACA
Schulz: "Grillo? Un fenomeno di protesta
che non è democratico nè trasparente"
Il presidente del Parlamento europeo ospite del Consiglio comunale di Bologna parla del Movimento 5 Stelle: "Non si vede come lavora, lo fa spesso anonimamente oppure su internet"

Schulz: "Grillo? Un fenomeno di protesta che non è democratico nè trasparente"

"Quando i politici vanno a vedere una commedia penso sia meno pericoloso di quando i comici diventano politici. Penso che sia un fenomeno di protesta che non è molto democratico né trasparente". Così Martin Schulz, presidente del Parlamento europeo, definisce il fenomeno Grillo. Ospite del Consiglio comunale di Bologna, il politico tedesco punta l'indice contro i metodi dei 5 Stelle, a suo dire poco democratici.

**************************************************

Beppe, dovresti informare meglio la casta dei politici sul lavoro degli eletti del Movimento 5 Stelle. ;-)

Anche nei vertici dell'Unione Europea se la stanno facendo addosso per la paura dello tsunami politico che ci sarà alle prossime elezioni. :-)

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 04.09.12 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mentre l'ITALIA va a rotoli a cosa pensano i "nostri" politici?

Vendola vuole sposare il suo compagno, e la Bindi gli ricorda che la Costituzione non lo prevede.

novella2000 contro famiglia cristiana.

ANDATE A CA-GA-RE!!!
ma senza carta igienica!!!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 04.09.12 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Fatto salvo che la biodiversità va tutelata, qui si fa una grande confusione fra OGM el'ibridazione. OGM è un organismo geneticamente modificato. Anche il normale incrocio selettivo è una modifica genetica, noi stessi quando veniamo a contatto con dei virus veniamo modificati geneticamente, tanto è vero che questi vengono usati in ingenieria G. proprio per portare all'interno delle cellule frammenti di DNA utili allo scopo. Molti dei geni inseriti nelle piante OGM provengono da specie selvatiche che hanno caratteristiche perse durante la selezion operata nei secoli dall'uomo. Es. la resistenza a una muffa scovata in un mais selvatico e poi inseria in varità attuali
Diverso e il discorso per l' ibridazione, che superando i meccanismi di incopatibilità porta geni di specie diverse all'interno di altre specie, ad es. geni di pesci artici per evitare che le fragole congelino, cereali con batteri per evitare che sviluppino Aflatossine (mutagene x il feto, tossiche nell'adulto). Queste caratteristiche sono migliorative per l'uomo e per l'ambiente, ma introducendole in natura , bisogna sempre usare principi di precauzione. Cereali antimuffe hanno sviluppato supermuffe che hanno attacato altre specie , acune specie grazie anche all'intervento del'uomo tendono a soppiantare tutte le altre, (soia round up Monsanto resistente ai pesticidi) ecc. ecc. ecc. Però grazie a queste possiamo anche costringere batteri o piante a produrre principi attivi, o a nutrirsi del petrolio che abbiamo sversato in mare, possiamo arrichire i cibi con vitamine per evitare carenze alimentari, o renderli resitenti a climi estremi.
La scienza, non è nè buona nè cattiva. La ricerca di base anela la conoscenza. E' l'uso che ne fanno gli uomini, la ricerca applicata allindustria, ad inquinarla. In effetti le caratteristiche maggiormente ricercate, sono quelle più profittevoli, che obbligano i contadini a una dipendenza, e non sono utili alla colettivita ma solo al profitto.

angelo b., forlì Commentatore certificato 04.09.12 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un tempo,la mafia,metteva in lista i suoi uomini e li eleggeva.poi ha cambiato strategia.ad elezioni avvenute si presentava agli eletti.gli eletti,capito il meccanismo,attendevano con le braghe abbassate.questa era la via per garantirsi l'elezione a vita.risultato:abbiamo una classe dirigente che rappresenta solo ed esclusivamente la mafia.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 04.09.12 12:54| 
 |
Rispondi al commento

APPARENZA e BUGIE

La diversità non è contemplata in un mondo globalizzato dal mercato capitalistico o, meglio, di monopoli: SIAMO TUTTI CONSUMATORI, NON INDIVIDUI.
Veniamo bombardati e storditi quotidianamente da parole come DEMOCRAZIA, PACE, LIBERTA';
quando in realtà altro non siamo che SCHIAVI PECORONI.
Siamo prigionieri delle regole commerciali (spacciate x sociali), educati ad obbedire e NON PIU' LIBERI NEPPURE DI PENSARE, DI IMMAGINARE, DI SOGNARE.
SIAMO CONFORMI e CONFORMATI.
La (dis)informazione è tutta uguale, i politici sono tutti uguali, la moda, gli uomini, i sogni...

Pure in vacanza nei posti più sperduti e tribali, cerchiamo la riproduzione dei nostri canoni, delle nostre stupide e sprecone abitudini, DELLE NOSTRE CATEGORIE MENTALI strettissime, rigidissime;
e al rientro ci confortiamo commentando: poverini, sono poveri, non hanno niente...

LA VERITA' E' CHE I POVERACCI SIAMO NOI, SIAMO NOI A NON AVERE PIU' NIENTE DI UMANO, A NON AVERE QUELLO CHE CHE DAVVERO CI SERVE

ABBIAMO UCCISO E STIAMO UCCIDENTO PER ESPORTARE IL NOSTRO MODELLO OVUNQUE

LA MORTE DELLA DIVERSITA' e DELL'UMANITA'

Il Portatore

roberto p., genova Commentatore certificato 04.09.12 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giambavasco Galimberti

Strappacazzi Vincenzo 04.09.12 12:41| 
 |
Rispondi al commento


La strada percorsa da noto viandante
che legge le cose con occhi distratti

somiglia al cieco tastante pertugi
con bacchetta di legno
per evitare i perigli.

Ma mentre questo è necessità di vita.
Altri, da note persone, tolgon necessità
a vita d'altri.

Mi sovviene di lunghe paseggiate
dove conoscenza apparve negl'intimi mondi nascosti.

Tali fatti arricchiscono sempre il mio nascosto se, nulla sfugge allo sguardo . . .
e il caos preoridnato

Assomiglia ad ordine di Dei montanti vite per ordinar le altre . . . Ma non solo.
L'ordine sueriore sopravanza il nostro
apparendo sempre come cosa fuori dal mondo.


Per i ditratti viandanti del Blog e con Amore, F.F.

Francesco. f., Rm Commentatore certificato 04.09.12 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedo ch'è tornato lo spot della Motosega.
Pubblicita' Progresso?
Subliminale?
Per sfoltir il Sottobosco di Roma?
Oppure è l'invito ai Leghisti, a Modernizzarsi..?

enrico w., novara Commentatore certificato 04.09.12 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ROSALINO CONTRO...

Rosalino contro Nicha... ma che bella coppia.

La sceneggiata Bindi vs Vendola sulle nozze gay è da prima serata.

Che la smetta la Bindi di fare l'uomo e Vendola di fare la donna, almeno sino alle prossime elezioni poi, una bella vacanza a Casablanca... può fare meditare.

NICHA


Davvero interessante. mi piace molto

dvd pilates en ligne 04.09.12 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Ci vorrebbe una Poesia di Mary
per Rassettare 'sta gionata Capovolta.

Ma sarebbe come un Cucchiaio di Miele in un Mare di Emme...

enrico w., novara Commentatore certificato 04.09.12 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Oggi sul

CORRIERE DELLA SERA

on line:

“I rifiuti d´oro di Napoli: cosi il Nord si arricchisce con la monnezza del Sud”

“Tre procure indagano sui viaggi della monnezza milionaria”

Commento censurato:

In Italia la retorica e la legge per il dominio della stupiditá.

Intelligenza é la capacitá di creare valore per se stessi e per gli altri. Se si é ripulito il Sud dalla monnezza e si é potuto creare un bene anche per chi lo ha fatto, il tutto é stata una operazione intelligente. Ma in questo povero Paese domina la retorica della stupiditá, la legge imposta é quella della repressione, di punire le sconcertanti e inquietanti iniziative della intelligenza.

Umberto C., Cadaques - Spagna Commentatore certificato 04.09.12 12:25| 
 |
Rispondi al commento

KE AFFARE LA MONNEZZA ! AZZZZZZZZZZ

NAPOLI - Al Nord erano stati chiari, perentori: no ai rifiuti campani. Alcune regioni avevano tuttavia stretto accordi con la Campania per «aiutarla» a risolvere la crisi rifiuti. Un aiuto che visti i guadagni, sembra tutt'altro che disinteressato.
Altre regioni come la Lombardia e il Friuli Venezia Giulia, erano state intransigenti (almeno apparentemente) con vere e proprie barricate: la monnezza di Napoli non l'avrebbero mai presa.
La Lega insorgeva e tuonava sui giornali che mai nelle regioni padane sarebbero stati smaltiti i rifiuti di Napoli. E invece i camionisti che escono dagli Stir (impianti di tritovagliatura) di Giugliano e Tufino, cittadine nel bel mezzo del triangolo dei veleni della provincia di Napoli vanno tutti al nord: Friuli, Veneto, Lombardia, Toscana, Emilia Romagna e Liguria. Come mai? Accogliere i rifiuti Campani è un affare milionario. E così proprio grazie in qualche caso ad accordi regionali e in molti altri a contrattazioni private, la Sapna, l'ente della provincia di Napoli che si occupa della gestione dei rifiuti sta spedendo buona parte dei rifiuti napoletani in territorio “padano” a suon di soldoni....... dal corriere web

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 04.09.12 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi articolo in prima pagina su repubblica che recita
(Il m5s) Non è disposto a discutere e non ha un forum di discussione - affonda Schulz -. Non rappresenta una cultura democratica, perché dire sempre “no” a tutto senza dire a favore di cosa si è non è una possibilità. E dire “usciamo dall’euro e torniamo alla lira”, io la torvo pura ciarlataneria.”

a questo signor shulz si potrebbe ricordare che i partiti ci hanno portati la 61mo posto al mondo per liberta' di stampa (alla faccia della discussione), che ha un programma politico piu' che serio, mentre pd e pdl no, e che non abbiamo mai detto "usciamo dall'euro" ma "facciamo un referendum e vediamo cosa ci convenga fare.
Questa e' davvero pura ciarlataneria, repubblica non e' un giornale, e' carta igenica colorata.

Alessandro crapanzano (alexander009) Commentatore certificato 04.09.12 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Spiliamo un po' lo sciacquone, così scorre via tutto questo sterco galleggiante.
L'idiota che si trasforma in ratto di fogna, una metamorfosi da far impallidire Kafka...

Sereno Desinenza, Napoli Commentatore certificato 04.09.12 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fornero: “Dai 50 anni in poi lo stipendio deve scendere”.

(Lei è fuori Concorso).

Allora Napolitano, a sto punto dovrebbe Rendercene Talmente Tanti...
L'intero Parlamento, eccetto quattro mosche bianche...

No, in questo Paese non c'è piu' a Casa Nessuno.
Il Pellei sa cosa intendo per Casa...

enrico w., novara Commentatore certificato 04.09.12 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non è esattamente inerente all'articolo..ma cosa ci fa un banner pubblicitario di Sky sul blog di Beppe Grillo quando ho appena finito di vedere su YouTube un suo spettacolo in cui proclamava lotta a "MERDOK"...non capisco!
rispondetemi gentilmente!
Grazie

Andrea 04.09.12 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete sentito la ventata di novita che il PD vuole portare al colle vero?

PRODI!

Bravi miei cari concittadini che avete ancora il coraggio di votare questa merda. Siete solo dei coglioni e ve li meritate.

Alessandro T. Commentatore certificato 04.09.12 11:59| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gioca GRATIS!!! a mena l'onorevole.

http://pinoz6700.blogspot.it/

Buon divertimento.

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 04.09.12 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento 5 stelle cambiera' l'Italia.
Se il programma del movimento 5 stelle diventa legge, pone fine al potere della mafia e agli sprechi dei politici.
Il movimento 5 stelle lotta per uno stato migliore e democratico, dove i cittadini possano decidere del loro futuro, e non siano ricche aziende e arroganti a farlo per loro.

Alessandro crapanzano (alexander009) Commentatore certificato 04.09.12 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mimi Moallemha pubblicato qualcosa suMassimo Giannini
Ci son politici che fanno piangere i cittadini con la loro malagestione e attraverso certi giornalisti li fanno addormentare pur di mantenire i contributi erogati alle loro testate E ci cono comici che con la loro satira fanno ridire i cittadini svegliando la loro coscienza per costruire un futuro megliore ai loro figli.
Beppe Grillo "Incantesimi" (Spettacolo Integrale)
www.youtube.com
Mi piace · · Condividi · 3 minuti fa ·

mimi moallem 04.09.12 11:47| 
 |
Rispondi al commento

seguo il m5s perchè voglio cacciare tutti i ladri,i malfattori e gli schiavisti.ma,poi?noi abbiamo una costituzione,abbiamo delle leggi,dei rapporti internazionali.viviamo secondo un modello(che condividiamo con molte altre nazioni)che non riesce più a garantire un'esistenza degna di esser vissuta.insomma c'è da rivoltare l'intera nostra esistenza per dare a chi verrà dopo una vita degna.come faremo?con la democrazia diretta?che significa?qualcuno ha le idee chiare sulla democrazia diretta?si,la partecipazione del popolo alle grandi decisioni è necessaria e sacrosanta.il m5s non mi pare voglia realizzare il comunismo e non vuole uno stato fascista.insomma,se accadesse un miracolo e riuscissimo a liberarci della marmaglia che ci ha distrutto la vita,come ci organizzeremmo? usciremo dall'euro?usciremo dalla nato?continueremo con questo sistema però,amministrati da gente per bene?credo che il movimento debba cominciare a fare un salto di qualità perchè non è più un'utopia.questo modello crollerà da un momento all'altro e dobbiamo sapere cosa fare.se accadesse oggi,sarà anche un mio limite,ma io,non saprei da dove cominciare.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 04.09.12 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anima Pensante della Redazione, o Pellei se Preferisci.
Ho usato Benevolenza nei Tuoi confronti, come Tu, in altre Vesti, ne adoprasti a me.
Lo sai che l'Enrichetta Lesbica è una Proiezione dell'Anima.
Lo hai Studiato Jung , l'Anima e l'Animus.
Poi, di volta in volta, son Frocio, "Negro", marocchino, Rumena, Thay, Erba, Ago, Merda.

Son un Simbolo che PArla e dice cio' che ogni Flebile Voce affida al Vento.
Non son io a PArlare.
Mi pare sia da Tempo Evidente.
Poi, non mi censurare.
Il Pellei che Censura...
Non mi Irrita, no, mi Dispiace,
Per Te, per Noi, per Tutti.

enrico w., novara Commentatore certificato 04.09.12 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dobbiamo salvaguardare la conservazione dei Fiori di Bach,in quanto può aiutare molto negli stati depressivi,ne consiglierei un uso industriale a qualcuno che scrive nel blog(non faccio nomi per la privacy),esso scrive in maniera ripetitiva occupando spazio manipolando qualsiasi cosa gli venga scritta,predicando il non voto e inveendo contro il mondo che lo ha reso un fallito.

leo c., roma Commentatore certificato 04.09.12 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Ciao beppino, sono sempre io. quello del ocmmento di ieri.
Ti chiedo di dare irsalto ad una cosa (si lo so, sto pubblicizzando anche iò mio blog... che ci vuoi fare???) che mi fa incazzare.
A febbraio il governo die: chiesa, fondazioni e partiti pagheranno l'IMU.
E' stupendo...ma falso. Falsissimo.
E’ da febraio che si attende che il ministero del tesoro che stabilisca effettivamente quando l’attività «dichiarata» non profit di
chiese, partiti e fondazioni è da considerarsi esclusivamente non commerciale e
quanto debba essere versato al Fisco. E’ importante ai fini dell’IMU.

Da febbraio attendiamo, e ancora non si parla neanche di discutere tale decreto. Che fine ha fatto? Noi paghiamo l’IMU e la chiesa e i partiti no? Capisco che il PD o il PDL (i due partiti presumibilmente più ricchi d’Italia) dovrebbero pagare un fottìo di soldi, ma non è mica bello che non li paghino. E che dire di FLI e IDV e API? Insomma hanno milioni di euro investiti in immobili (ricordate la casa a Monte Carlo??) e non pagano niente?

A me fa incazzare.
Siccome io non sono nessuno e tu sei tu. Ti spiace se ti informi e dai risalto alal cosa? Grazie da aprte mia e delle casse dello stato.


@klaus se vuoi informazioni sulle farine che usano
i panettieri per il pane x le iperccop vai a vedere
il sito pianetapane ci sono le info che cerchi

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 04.09.12 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Sento di dover fare una precisazione circa le giustissime argomentazioni proposte nel video di Nicoletta Fagiolo. Quella che va sotto il nome di "Rivoluzione Verde" (cercatela su wikipedia) non fu altro che l'anticamera della fine. Tale rivoluzione ha introdotto gli ogm (ancora allo stato grezzo diciamo) ma, cosa più grave, ha aperto le porte ai pesticidi come il clordecone, il pcb, il ddt. Solo il clordecone ha distrutto la terra nel Punjab (che ha si salvato l'India dalla carestia, ma a che prezzo?), tanto che oggi non si riesce a coltivare nulla. Sempre il clordecone, in Martinica, ha creato un inquinamento della terra che causa danni bestiali alla popolazione. Giusto per dirne qualcuno: malformazioni fetali, aborti spontanei, cancro al seno, cancro ai testicoli e alla prostata, cancro all'utero. E tempi di persistenza nel suolo altissimi. Non cercate clordecone su wikipedia in italiano, ci sono solo 2 righe (chissaà perchè...).
Forse dietro c'è un meccanismo malsano che "cerca o crea" (come dice anche la stessa Nicoletta, citando) situazioni di fame o carestia per creare domanda. Alla fine questo è il capitalismo...

Marco F. Commentatore certificato 04.09.12 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Ahh rieccoti finalmente, scusate tanto ma ha rotto la camicia di forza e NON HA PRESO LE GOCCINE, VERO GIOVA', birichino biricò, a che punto sei? Alla parlata romanesca con parolacce o sei già passato alle notizie dal nordafrica. Stanno arrivando gli infermieri per riportarti al nido del cu(culo)HAHAHA

serenase 2 gocce al dì 04.09.12 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Del caso di Bari ne avevo parlato già qui:
LA FAGIOLA DI VENANZIO
Un viaggio tra prodotti autoctoni e biodiversità per capire l’importanza
della salvaguardia delle tradizioni anche attraverso i semi
http://www.murlocultura.com/MurloCultura_5_2011/MurloCultura_5_2011_pag10.html

Nicola Ulivieri, www.nicolaulivieri.com Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.09.12 11:07| 
 |
Rispondi al commento

*A parte che guardare tutti i filmati di Grillo è molto divertente e potrebbe essere anche istruttivo...
...ma pensare a tutta questa gente che li analizza col microscopio, li passa e li ripassa, per cercare qualche mezza frase da impugnare o qualche foto da evidenziare per lanciare campagne di accuse sulla stampa o in tv contro Grillo mi pare proprio mostruoso!
...e con tutte le prove di fascismo e razzismo che abbiamo attorno!!!!!
Perché non vanno a insultare e a denunciare Bossi o Borghezio o Calderoli???
Perché le prove di fascismo, razzismo, mafiosità o servaggio all'alta finanza fascista a massonica non vanno a cercarle nelle leggi, nei fatti, negli atti processuali, nei discorsi, nelle intercettazioni, nei patti, nella sporche alleanze, nelle opportune presenze e assenza di Bersani, di Berlusconi, di Bossi e di Casini?????
Lo ripeto, li chiamo coi loro giusti nomi:
"Sono cani, porci, iene e troie!
Sono stata abbastanza chiara?

Se in 6 anni di lotta politica, malgrado tutto il gran cercare che questi pezzenti hanno fatto di Grillo e dei suoi 5stelle, con gli intenti più malvagi e perversi, tutto quello che sono riusciti faticosamente a trovare è questo, cadono davvero le braccia perché possono dichiarare proprio il loro fallimento!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.09.12 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Dai torna te stesso ora, trepidiamo per le notizie dal nordafrica, i negher i rumeni, su su dai deficientone

scorregge al vento 04.09.12 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Scusate,

notizie da Parma? Che si dice?
Come va il Pizzarrotti?

Alessandro T. Commentatore certificato 04.09.12 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.wallstreetitalia.com/article/1427535/finanza/il-regalo-del-governo-monti-alle-grandi-banche-2-5-miliardi.aspx


MALEDETTI FDP!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Alessandro T. Commentatore certificato 04.09.12 10:53| 
 |
Rispondi al commento

i quotidiani locali non dicono niente ma sembra che si stia scoperchiando il vaso di pandora del cancrovalorizzatore di ugozzolo speriamo nella magistratura con le palle alle prossime notizie
ps sento sempre parlare di giovannino molto spesso
posso sapere chi e' che non lo conosco???? grazie

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 04.09.12 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Urge TSO....sos...TSO ...arriva il dottore: clik!

oreste mori, La spezia Commentatore certificato 04.09.12 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Tutto inizia nel 1957. Trattato di Roma, nascita della Comunità economica europea, poi Comunità europea, poi Unione europea a cui si aggiunge l'Unione economica e monetaria. E' l'inizio della fine della breve storia della democrazia moderna nel continente che l'ha inventata. D'altra parte il suffraggio universale, almeno in Italia, c'era solo dal 1946. Una decina d'anni l'hanno fatto durare. Il popolo metteva paura. Così hanno inventato una cosa lontana, Bruxelles, che decide per noi senza che votiamo. Non è forse quello che sta accadendo in Italia. Chi ha votato chi? Chi governa chi? E non è forse quello che dice tranquillamente Monti, tecnocrate europeo? I governi siano autonomi dai parlamenti. E' una cosa enorme. Ma gli italiani, quieti, continuano ad andare nei centri commerciali, la messa la domenica, volontari alla caritas, eccitati per la partita su sky. L'art. 11 della Costituzione lo pensarono per la Nato, di fatto, tra l'altro, consentendo la nascita dell'Ue, ha portato invece a questo. Al dominio delle multinazionali sul cibo.
L'Ue è diventato il grande Moloch da abbattere, la più grande minaccia alla democrazia dopo il nazismo. E' come la bomba atomica: principio buono, uso devastante.
Il principio cardine della democrazia è che le leggi devono venire dai parlamenti. L'Ue nega questo principio fondamentale da oltre mezzo secolo. E' una dittatura "morbida", economica, autofinanziata, impersonale. Nelle dittature le leggi le fa l'esecutivo. Così nell'Ue. E' una dittatura. Fate votare i popoli su Shengen, su Maastricht, sull'Unione doganale, sugli Ogm, sull'Euro, fate votare. Nella piccola Irlanda, anglosassone, c'è stato un assaggio. Non abbiate paura dei popoli o prima o poi dovrete averne.

a b 04.09.12 10:49| 
 |
Rispondi al commento

SERMONI...

Che fine ha fatto la legge sul conflitto di interessi? Tutto bene, tutto bene. La legge elettorale, per quanto brutta, sporca e cattiva possa essere non basta.

All'italiano non far sapere quant'è buono il calcio nel paniere.

In compenso possiamo assistere, a reti unificate, a dei veri e propri sermoni tipici di chi è abituato a predicare bene e razzolare male, molto male.

TELEVISIVI.

By GFD


BIG PHARMA

La " Faccenda dei Semi " ..non e' Trascuratezza Italiana .
Esiste dietro una Guerra Planetaria che la Big Pharma ( La Multinazionale Farmaceutica ) ha da tempo sferrato contro ..
..le Biodiversita' ,,i Principi Attivi Naturali ..e quindi contro Le Medicine Alternative che quesi utilizzano . L' Omeopatia..l' Ayurveda .fino ad arrivare Al Farsi Una Tisana...Sono ozioni Che Vogliono Praticamente Proibire . So che in Francia in parlamento , si combatte per resistere a Questo Tentativo Di Monopolizzare i Principi Naturali Tutti . O si passa da Loro..o Sei Fuorilegge.
( Questo Accanimento che dura da Aaaanni...a me conferma quanto valide siano le Medicine Naturali ..e quanto Gli facciano paura. Parere personale )
Il Controllo sull' Alimentazione e' ovviamente conseguente...o forse primario , che se Ci Alimentassimo Meglio , saremmo Tutti piu' sani .
Mentre , Big Pharma , ci Vuole Tutti Malati ...per " curarci" con Le SUE ..di " cure " .

Potrebbe anche essere lo spunto per un bel raccontino
di Fantascienza ...
ma , sappiamo tutti che e' vero.

Steve Dick 04.09.12 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha ammesso le proprie responsabilita' ed e' stata arrestata con l'accusa di omicidio volontario Victoria Poio, la donna romena di 58 anni, ex badante, e poi diventata moglie, di Giuseppe La Rosa, il pensionato di Nicotera trovato cadavere nella sua abitazione. La donna e' stata interrogata nella caserma dei carabinieri per due ore, poi ha confessato. L' accoltellamento sarebbe avvenuto al culmine di una lite scatenata per

Lucio Zanovello Commentatore certificato 04.09.12 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Bene, vedo che la pulizia del blog almeno contro i due principali faneticanti, Giovannino e Pellei, funziona
Verrà un giorno che avremo tutto il tempo di occuparci di cose serie e non di questi due pazzi

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.09.12 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,

il mio consiglio è questo. SPIAZZALI!!!

NON OFFENDERE PIù NESSUNO.PUNTA AL CUORE DELLA GENTE, NON SOLO ALLA PANCIA. PUNTA ALLA CULTURA.

LA CULTURA è IMPORTANTE! E A PROPOSITO DI CULTURA VORREI FARTI UNA DOMANDA CON QUESTO VIDEO:

http://www.youtube.com/watch?v=q8bflgbxn2Q

GRAZIE

Andrea Costantino 04.09.12 10:13| 
 |
Rispondi al commento

attenzione:

Va in scena la grande beffa dell’Imu dovuta dalla Chiesa. Mentre milioni di italiani si preparano a versare la seconda e la terza rata della nuova Ici che porterà quest’anno nelle casse dello stato una ventina di miliardi, è letteralmente sparito dai radar parlamentariil regolamento con cui il governo avrebbe dovuto finalmente mettere nero su bianco le nuove modalità di pagamento dell’imposta sugli immobili per enti religiosi, fondazioni, partiti e in alcuni casi anche sindacati.
Milano Finanza

ermanno c. Commentatore certificato 04.09.12 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Su Canale 5, ora, il nanazzo ha incominciato ad usare la solita macchina del fango contro Beppe.

Alfieri dello sputtanamento di Beppe Oliviero Beha e l'immancabile ed incommensurabile Sallusti.

Che schifo!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 04.09.12 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mi piace l'ideologia del perizoma . Ma preferisco che gli sienziati studino alternative alla fame .
D'altra parte in una società a tecnologia avanzata ,come la nostra , non è più la natura che replica se stessa , ma è la tecnologia che si riproduce .
Un po' come in 2001- Odissea nello Spazio - dove il Superomputer HAL 9000 diventa il carnefice degli astronauti con i quali aveva dialogato in precedenza .

ALCUNE CONSIDERAZIONI SUL CIBO BIOLOGICO .
E' più saporito e in sintonia con la natura. Ma il cibo biologico non è più nutriente. "Tra prodotti organici e convenzionali non c'è differenza, se si considerano gli effetti sulla salute" .
Ma meno attaccabili dai parassiti.Il che vuol dire raccolti più abbondanti per sfamare più pernone .
Che poi ci sia un gioco politico e uno sfruttamento delle risorse da parte di alcune multinazionali è cosa vera . Tutto sta in come si vogliono impostare i problemi e come risolverli.

tra il dire e il fare, Sorzè VE Commentatore certificato 04.09.12 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mia mail: walkby(chiocciola)gmx.com

Roba da matti 04.09.12 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerbbe vedere inserito nel nostro programma qualcosa di dedicato allo sviluppo di un agricoltura sostenibile e mantenimento della biodiversità. Capisco che attualmente si è impegnati su altri fronti,questa però rimane una bella cosa da fare per le nuove generazioni.

luis p Commentatore certificato 04.09.12 09:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

LEGHISTI DA LEGARE

Abbiamo Giovannino il cretino,che vive nell'odio agli stranieri e considera tali tutti quelli sotto Varese e ogni giorno deve spammare gli articoli di cronaca di un giornale leghista per dimostrare che lui è teoricamente superiore a qualcuno,meridionale o islamico,essendo schiacciato dal terrore di essere inferiore a tutti

Abbiamo Giovanbattista Pellei il mentecatto,che dice che il M5S è formato da un gruppetto di terroristi
Evidentemente ci sono in Italia un 20% di terroristi
Sembra che per lui gli unici buoni siano quelli che sono al potere
quelli che rovinano l'Italia
che predicano il razzismo
che rubano alle casse del partito
che votano qualsiasi abominio di Roma ladrona ma poi blaterano da ipocrcontro Roma ladrona
che portano i soldi nei paradisi fiscali
o che i paradisi fiscali li comprano come Antigua e ne usano 53
che hanno mantenuto al potere i precedenti
che vendono l'Italia alla Goldman Sachs e alla finanza internazionale "senza se e senza ma"
quelli che riverginano i fascisti e pure i nazisti
quelli che i mafiosi li portano nelle istituzioni
o che col nazismo e col fascismo sono culo e camicia
quelli che con B ci sono andati culo e camicia
e con la camorra ci sono andati culo e camicia
quelli che sulle finanze sporche si fanno consigliare dalla 'drangheta
o che alla 'ndrangheta chiedono voti in cambio di appalti
quelli che li hanno sempre chiesti alla mafia in cambio di leggi e favori e processi annullati in Cassazione
quelli per cui Grillo è un mafioso perché ha alzato un braccio ma non lo sono Mangano o Riina
che vanno alle feste delle diciottenni della camorra
fanno un patto Stato-mafia
fanno un patto Stato-P2
fanno un patto Stato-Cia
fanno un patto Stato-FM
quelli che sproloquiano sul blog come mentecatti e hanno fallito tutta la loro vita e attaccano chi cerca di fare qualcosa,dicendo che è inutile perché tutta la loro vita è stata inutile
quelli che non sanno quello che dicono
ma lo dicono lo stesso

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.09.12 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno, ho appena letto il post di Nicoletta.
Da far venire i brividi. Vi invito a leggere il mio reportage sulla "Notte Verde", che si è tenuta
giorni fa a Castiglione d'Otranto (Lecce). Si è parlato anche di questo. Non stiamo certo fermi, reagiamo, vecchi e giovani.
Lo trovate su www.giornaledipuglia.it.
Buona lettura! Francesco Greco (giornalista)

Francesco Greco 04.09.12 09:45| 
 |
Rispondi al commento

L'uomo è un folle criminale, speriamo che almeno una parte di loro rinsavisca, intanto è già qualcosa che questa situazione venga fuori.
Ma non basta un post sul blog, ci vuole molto molto di più.

Pierino_La_Peste 04.09.12 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Piove governo pellei!(demmerda)

luis p Commentatore certificato 04.09.12 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Gianba tu scrivi qui perchè esiste uno spazio democratico come questo che te lo consente.
Sei uno che scrive il nulla,ormai lo sanno tutti,ti autoincensi,vuoi renderti martire di attacchi che nessuno ti fa,più che altro dai fastidio perchè scrivi occupando spazio,per il resto nessuno ti legge.

leo c., roma Commentatore certificato 04.09.12 09:16| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Aspè...qui c'è qualcosa che non quadra.

Stamattina leggevo dalla rassegna stampa che
"ormai gli italiani HANNO RIPRESO AD EMIGRARE IN GERMANIA"...

Aspè...da un lato gli immigrati vengono in Italia a frotte e dall'altro gli italiani emigrano?

Ma non ci dicevano che gli immigrati vengono in Italia per fare quei lavori che gli italiani non vogliono più fare? (NIENTE DI PIU' FALSO. Provate a trovare come italianE un posto come badante o donna delle pulizie...praticamente impossibile se non vi accontentate delle STESSE CONDIZIONI capestro).

Questo mi fa tornare in mente un aforisma arabo che dice: "Un giorno il cammello, infastidito dalla sabbia del deserto che gli infastidiva gli occhi chiese al cammelliere di fargli mettere nella tenda almeno la testa, per proteggere gli occhi dalla sabbia.

Poi gli chiese di fargli mettere sotto la tenda anche tutto il collo e il cammelliere acconsentì. Poi anche le zampe anteriori. Alla fine il cammello decise di entrare del tutto sotto la tenda e ne buttò fuori il cammelliere".

Dino Colombo Commentatore certificato 04.09.12 09:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stanno distruggendo la terra che ci dà da vivere solo per la loro avidità, non riescono a pensare ad altro. Bisogna fermarli al più presto possibile, sono dei pericolosissimi malati mentali!

sbino d 04.09.12 09:14| 
 |
Rispondi al commento

i telegiornali non fanno altro che dare notizie che vengono propinate per terrorizzare la gente.C'e' un fatto importante di cui si parla poco. La cementificazione e l'abbandono delle terre coltivabili.Fra dieci anni quanto cemento ancora sara' stato gettato?Qualcuno e' in grado di calcolarlo? se si lo faccia sapere,perche' altrimenti il problema non sara' divulgato.Pensate a quanta terra verra' sottratta all'agricoltura e poi potremo anche parlare d''altro.

aldo abbazia 04.09.12 09:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi le comiche in tv!

su la7 brunetta......


Mi auguro che il movimento partecipi al meeting di Rimini organizzato da Barnard anche solo per cogliere quache elemento o capire la validita' delle loro proposte,nonostante la personalita' complicata del soggetto. Non dimentichiamoci che molti che seguono questo blog da anni apprezzano anche i lavori di Paolo Barnard.

arch stanton 04.09.12 09:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come tanti cartoni animati impazziti sfuggiti alla mano del disegnatore vi affannate a denigrare,estrapolare video,attaccare Beppe trascurando i vostri impegni,deludendo i vostri elettori,vi lanciate frecciatine nella speranza che qualcuno vi dica cosa fare,state traccheggiando per capire cosa scrivere sul vostro programma di governo,come vi dovete "coalizzare" per mantenere i vostri privilegi e farli mantenere ai vostri avversari.
Patetica pantomima di un sistema che non esiste più,che il voto spazzerà via e vi renderà consci una volta per tutte che siamo stanchi di farci sfruttare,ingannare,manipolare.
Continuate a danzare sulle macerie,sui morti,sulle disperazioni,
vedrete cosa succederà alle elezioni,pagherete il vostro menefreghismo,sarà una vera rivoluzione.

leo c., roma Commentatore certificato 04.09.12 08:57| 
 |
Rispondi al commento

Viviana, questo, non l'ha scritto ieri la Merkel, e non lo ha scritto un fascista.
Se poi, vuoi continuare a chiamare Comunisti, i Bersani, Dalema,Violante, & C., ma anche Stalin, fai pure.
Io dico che Cristo era un buon comunista,ed è per questo che lo hanno fatto fuori.
Dall' essere cristiani, all'essere cattolici, ce ne passa, oh, se ce ne passa.
« Il sistema creditizio che ha come centro le pretese banche nazionali e i potenti prestatori di denaro, e gli usurai che pullulano attorno ad essi, rappresenta un accentramento enorme e assicura a questa classe di parassiti una forza favolosa, tale non solo da decimare periodicamente i capitalisti industriali, ma anche da intervenire nel modo più pericoloso nella produzione effettiva – e questa banda non sa nulla della produzione e non ha nulla a che fare con essa (...) banditi ai quali si uniscono i finanzieri e gli speculatori. »

antonio d., carrara Commentatore certificato 04.09.12 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito delle accuse a Beppe sulle "sue" frasi razzistiche...

Proprio ieri leggendo il Fatto cartaceo mi è saltato agli occhi come una frase estrapolata dal suo contesto più generale possa essere fraintesa.

Era un piccolo "box" che parlava delle accuse al pool di palermo di aver debordato nella questione intercettazioni:

"Ingroia: "Rispettate le regole"

Il vero senso della frase di Ingroia è che "sono state rispettate le regole"

Senza il contesto la stessa frase può essere letta come se Ingroia dicesse agli accusatori: "al di la di quello che abbiamo fatto, se sia giusto o meno...VOI però "rispettate le regole"!

Tutt'altra cosa.

Dino Colombo Commentatore certificato 04.09.12 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Stamane ci sono individui che hanno un ermetismo pari a quello di un cesso otturato di un Motel di periferia.

Sereno Desinenza, Napoli Commentatore certificato 04.09.12 08:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E non ce l'ho con gli stranieri, qui in toscana funziona cosi. Se alla caritas di milano dove vai tu e' diverso e non serve la residenza per la mensa, fammelo sapere con certezza che vengo anch'io in lombardia.

Roba da matti 04.09.12 08:39| 
 |
Rispondi al commento

altra porcata è il Regolamento Europeo 834/2007. L'italia è una nazione agricola. Il nostro benessere sono le campagne. Lelobbiesnote hanno fatto deltutto a bruxelles per inserire il principio di coessitenza degli ogm con l'agricoltura biologica. E' un principio scientificamente inesatto. La parola coesistenza tra una coltura hightech aggrssiva e capace di distrugggere gli altri campi,e una coltura biologica è una furbata comunicativa.
Grave è che il regolamento preveda una forma minima , masufficciente perla contaminazione di coesistenza. (cfr anche www.emilianovaranini.it nonchè http://www.youtube.com/watch?v=pB3XhwMvQ64) .

emiliano v., roma Commentatore certificato 04.09.12 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo + Paolo Barnard = Li voto senza indugio. Altrimenti alle urne non ci vado proprio per niente.

Jamaico Stravinsky 04.09.12 08:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*Voi stupidi troll,pieni cattiveria malsana,siete andati avanti per anni con attacchi a Grillo tacciato di essere "comunista"(quando sul blog i più feroci ad attaccarlo erano proprio i comunisti radicali o che la democrazia diretta è la cosa più opposta al comunismo che si possa pensare)
-poi lo avete accusato di essere "fascista" (mentre lo Stato diventata sempre più fascista e antidemocratico proprio grazie ai partiti che voi sostenete che sdoganavano persino i repubblichini e piegavano lo Stato italiano agli interessi di lobbye perverse calpestando ogni diritto democratico)
-e avete detto che era "a servizio di Berlusconi"(peccato che lo attaccasse continuamente ridicolizzandolo e che B invece fosse aiutato proprio dalla Lega e dal Pd e da Casini,dalla Cei,dalla P2 e dalla mafia)
-poi avete attaccato Grillo dicendo che era a "servizio della grande finanza internazionale" e non vi siete nemmeno degnati di vedere che il Pd e Casini e B e Bossi stavano regalando loro il Paese proprio agli interessi dell'alta finanza mentre l'ultima cosa che l'alta finanza neoliberista sosterrebbe è proprio la democrazia diretta ed è invece grazie ai maneggi dell'alta finanza che questo paese sta perdendo tutti i caratteri di una democrazia
-avete avuto anche la faccia di dire che era "mafioso" mentre "senza se e senza ma" tutti i vostri partiti smantellavano tutti i presidi contro la mafia,e i media sollevavano una indegna campagna di demonizzazione della procura di Palermo,e le istituzioni tutte si mettevano contro chi lotta contro la mafia,e la mafia entrava in tutte le grandi opere e otteneva leggi a suo favore,ed emerge un patto infame in cui lo Stato si è venduto alla mafia coinvolgendo le più alte autorità e si costringe Igroia ad andarsene dall'Italia pena la morte come Falcone e Borsellino

Quando guardo la vostra protervia,stolti ossessi accecati all'evidenza che tentate fanaticamente di propagandare il falso, provo lo schifo che si ha verso i succubi di Satana

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.09.12 08:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dumas Mafalda, non sono leghista.

Roba da matti 04.09.12 08:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo il ministro Mario Catania, tuttavia, bisognerà aspettare la sentenza. «La via migliore - spiega - sono le nuove regole allo studio di Bruxelles che lasciano libertà di scelta ai singoli stati».Fonte: Il Sole 24 Ore - Norme e tributi.
Commento mio :"Comincia a farsi largo quella giurisprudenza , che considera soltanto sotto uno stretto piano di formalità , le decisioni del ministero delle poltiche agricole , quando nega coltivazioni ogm per assenza di un piano di Coesistenza regionale. Il TAR Lazio-Roma, sez. II ter, sentenza 21.06.2011 n° 5532 ritiene infatti che : " L’amministrazione statale, in caso di inerzia delle regioni nell’adozione dei piani di coesistenza (dove non vanno considerati aspetti di carattere ambientale e socio-sanitario), deve attivare i propri poteri sostitutivi. È dunque illegittimo il provvedimento adottato sulla base quasi esclusiva del parere (incentrato su aspetti ambientali e socio-sanitari) che la regione ha rilasciato, previa richiesta, ma non avendo previamente provveduto alla delineazione del piano di coesistenza." Putroppo non trattandosi di materia sprovvista della copertura Costituzionale , come quella della salute, ex art. 32, appare difficile ritenere che la regione non possa per fondati motivi socio sanitari impedire la coltivazione di ogm.
La coesistenza di Ogm con coltivazioni naturali è un problema paragonabile per ipotesi iperbolica alla coesistenza dei polmoni dell'uomo con i particolati e le particelle PM3 nell'aria di una città ad alto inquinamento industriale. E' come se il divieto di scarico di particelle Pm3 potessse essere subordinato all'adozione formale di un piano di coesistenza. Posto che non è scientificamente provata l' indifferenza delle coltivazioni naturali a quelle ogm, la loro aggressività mette in pericolo la coltivazione naturale. Non è possibile discutere di convivenza o coesistenza tra coltivazioni organiche e ogm i cui effetti sulla salute umana non sono non sono certi, i cui principi nut

emiliano v., roma Commentatore certificato 04.09.12 08:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leoluca Orlando sceglie la linea dura. E dice di essere pronto addirittura a dimettersi se il governo Monti non concederà i 5 milioni di euro alla Gesip, la società che svolge servizi per il comune di Palermo.

Lucio Zanovello Commentatore certificato 04.09.12 08:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Compimenti notizie molto interessanti. La materia è la sfida del futuro maanche , purtroppo delpresente, giganti dell'economia turbano l'esecutivoabruxelles affinchè si misitifichi sulla coesistenza di Organismigeneticamente modificati e quelli non. GLi ogm sono aggressivi , e capacidi distruggere le altre coltivazioni. Faranno come con la benzina. Dovremochiedere a questi giganti di poter mangiare, perchè le coltivazionispariranno dopo il raccolto e si dovrà comprare i semi ancora una volta epoi saremo ammalati perchè questo nuovo cibo non è sicuro.guard qui"ogm..in italia cisiamo..."http://www.emilianovaranini.it/index.php?option=com_content&view=category&layout=blog&id=28&Itemid=116 - su gli ogm e il regolamento europeocfr. http://www.youtube.com/watch?v=pB3XhwMvQ64"

emiliano varanini 04.09.12 08:08| 
 |
Rispondi al commento

OGM IN ITALIA CI SIAMO (www.emilianovaranini.it)
Cresce il pressing della Commissione Ue per rimuovere i divieti di seminare Ogm che i partner (stati Europei) hanno adottato in ordine sparso. Sono di ieri, infatti, le conclusioni dell'Avvocato generale della Corte di giustizia Ue, Yves Bot, nella causa avviata dalla multinazionale Pioneer Hi Bred contro la decisione del Ministero delle Politiche Agricole «di non poter evadere la richiesta di autorizzazione di messa in coltura di ibridi di mais ogm, già iscritti nel Catalogo comune europeo, per la mancanza dell'adozione da parte delle Regioni delle norme di coesistenza a salvaguardia delle specie autoctone e dell'ambiente in generale». Chiamato in causa dalla multinazionale, il Consiglio di Stato ha sottoposto alla Corte Ue la questione pregiudiziale.secondo cui «non possono essere sottoposti a una procedura di autorizzazione nazionale» le varietà Ogm già iscritte nel registro comunitario e tanto meno la coltivazione non può essere vietata per l'assenza delle linee guida sulla «coesistenza» tra varietà tradizionali e biotech.

Il principio è generale (i divieti di coltivazione vigono tra l'altro in Francia e Austria) ma il destinatario della prossima sentenza sarà l'Italia dove con le semine è bloccata anche la ricerca scientifica. Ebbene, secondo l'avvocato generale «la direttiva 2001/18/Ce sull'emissione deliberata nell'ambiente di ogm vieta che uno stato membro nelle more dell'adozione, a livello nazionale, regionale o locale, di misure volte a evitare la presenza involontaria di ogm in altre colture, si opponga alla coltivazione sul suo territorio di detti ogm». Per Alessandro Sidoli (Assobiotec) «prima ancora che giuridicamente, la coesistenza tra varietà tradizionali, biotech e biologiche secondo gli scienziati italiani è tecnicamente possibile». Anche per Mario Guidi (Confagricoltura) occorre scrivere le regole. Secondo il ministro Mario Catania, tuttavia, bisognerà aspettare la sentenza. «La via miglior.

emiliano varanini 04.09.12 08:04| 
 |
Rispondi al commento

Nulla è più anarchico del potere, il potere fa praticamente ciò che vuole. E ciò che il potere vuole è completamente arbitrario o dettato da sua necessità di carattere economica, che sfugge alle logiche razionali. Io detesto soprattutto il potere di oggi.
Ognuno oggi ha il potere che subisce, è un potere che manipola i corpi in una maniera orribile e che non ha niente da invidiare alla manipolazione fatta da Himmler o Hitler. Manipola trasformandone la coscienza, cioè nel modo peggiore istituendo dei nuovi valori che sono valori alienanti e falsi.
I valori del consumo, che compiono quello che Marx chiama: "un genocidio delle culture viventi".
Sono caduti dei valori e sono stati sostituiti con altri valori sono caduti dei modelli di comportamento e sono stati sostituiti con altri modelli di comportamento. Questa sostituzione, non è stata voluta dalla gente, dal basso, ma sono stati imposti dagli illustri del sistema nazionale. Volevano che gli italiani consumassero in un certo modo e un certo tipo di merce e per consumarlo dovevano realizzare un altro modello umano.
Il regime, è un regime democratico, però quella acculturazione, quella omologazione che il fascismo non è riuscito assolutamente a ottenere, il potere di oggi, il potere della società di consumi è riuscito a ottenere perfettamente, distruggendo le varie realtà particolari.
Pier Paolo Pasolini.

leo c., roma Commentatore certificato 04.09.12 07:45| 
 |
Rispondi al commento

Nuove nomine alla Rai:
dopo Benedetta Tobagi,
tocca alla figlia di Andreatta

PENSARE CHE IN QUESTO BLOG RIESCONO A VEDERE SOLO IL FIGLIO DI BOSSI...

Lucio Zanovello Commentatore certificato 04.09.12 07:44| 
 |
Rispondi al commento

Dossier illegali: un milione di risarcimento a Vieri da Telecom e Inter

lavoratoriiiiiiiiiiii: PPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPRRRRRRRRRRRRRRRR

Lucio Zanovello Commentatore certificato 04.09.12 07:42| 
 |
Rispondi al commento

Quello che i TG non mostrano del terremoto in Emilia

questa foto è stata scattata circa mezz'ora fà le persone stanno mangiando sotto la tensostruttura ma come certamente avrete notato i loro piedi sono immersi nell'acqua...
S.Antonio in Marcadello, campo autogestito dal 29.../05/2012, grazie alla forza e al coraggio dei cittadini e dei volontari sono riusciti a mantenere compatta questa piccola frazione di Novi, hanno sfidato le istituzioni, hanno rifiutato di allontanarsi dalle loro case, da quel poco che rimaneva di esse, si sono stretti e hanno mantenuto un tessuto sociale fatto di collaborazione e coraggio. Ora la situazione peggiora con la fine dell'estate, le prime piogge vanno ad aggiungere disagio al disagio. CI SONO PERSONE ANCORA IN TENDA QUI IN EMILIA !!!!


https://www.facebook.com/photo.php?fbid=4130834003162&set=o.392698344107116&type=1&theater

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 04.09.12 07:39| 
 |
Rispondi al commento

Avverto cani, porci e troie che nello stesso spettacolo di Grillo del 2006, Grillo dice pure che lo schiavismo era meglio del lavoro attuale
Per i vostro orgasmi potere cominciare a dire che Grillo è pure "schiavista"!!

E poi dicono che sono io che offendo!
ma chi sono qui i cani, i porci e le troie che fanno di tutto per offendere?
Si chiama "diffamazione", signori porci, signori cani e signore troie,ed è molto peggio che mandarvi tutti a fare in culo!!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.09.12 07:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi le Xpiante autorizzate ad essere coltivate nell'ambiente senza controlli sono almeno una quarantina, appartenenti ad una dozzina di specie. In Europa tali piante sono sette (mais, soia, radicchio, ravizzone, melone, zucca, tabacco). In Italia avvengono esperimenti autorizzati su tredici specie transgeniche (principalmente mais, pomodoro, tabacco e cicoria). Tuttavia il 25% della soia e del mais importati dagli USA contiene semi transgenici che entrano (sotto forma di lecitine, sciroppi di glucosio, emulsionanti, ecc) nella composizione del 60 % dei prodotti comprati al supermercato: cioccolata e dolciumi, bibite, gelati, pizza e pasta surgelata.
SPECIE CARATTERISTICHE PRODUTTORI PAESI

Canola composizione oli modificata Calgene, AgrEvo, Monsanto, Pgs usa, canada, giappone

Cotone tolleranza al Bromoxynil, al glifosato, alla sulfonylurea Monsanto, Calgene, DuPont usa, australia, messico

Lino tolleranza alla sulfonylurea università di Saskatchewan canada

Mais Bt, tolleranza al glifosato e al glufosinato Novartis, Mycogen, Pioneer Hi-Bred, AgrEvo, Monsanto, DeKalb, Ragt ue, usa, canada, argentina, giappone

Melone resistenza ai virus Limagrain ue(francia)

Patata Bt, composizione dell'amido modificata Monsanto, Avebe usa, giappone, olanda

Pomodoro maturazione ritardata Calgene, Zeneca, DnaP, Monsanto, Agritope inghilterra, usa, canada

Radicchio ibrido, maschio sterile Bejo-Zaden ue (solo coltivazione)

Ravizzone tolleranza al glufosinato, crescita invernale AgrEvo ue (inghilterra, olanda, francia, belgio, germania)

Soia tolleranza al glifosato e al glufosinato Monsanto, AgrEvo ue (solo per importazione) usa giappone, argentina

Tabacco tolleranza al Bromoxynil Seita ue (non necessaria autorizzazione)

Zucchina resistenza ai virus Asgrow ue

tratto da Xlife:guida alle piante e agli animali transgenici ed. Avverbi

http://disinformazione.it/alimenti_transgenici.htm#La%20supersoia%20%C3%A8%20gi%C3%A0%20in%20tavola

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 04.09.12 07:35| 
 |
Rispondi al commento

1999

La supersoia è già in tavola
Articolo tratto da Il Sole 24 Ore (20 Settembre 1999)
Che ci piaccia o no gli alimenti geneticamente modificati sono in ogni caso già presenti sulla nostra tavola se non altro perché importiamo la materia prima - come mais e soia - o addirittura i prodotti finiti, come lecitina o il cioccolato. Secondo la Datamonitor, una società di ricerche britannica, gli ingredienti geneticamente modificati sarebbero presenti in oltre il 60% dei prodotti alimentari (dai biscotti al pane, dai piatti pronti ai surgelati e ai dessert) in vendita sul mercato europeo. Un solo esempio: nel 1998 l'Europa ha importato dagli Stati Uniti circa 6 milioni di tonnellate di mais modificato, che finisce sotto forma di amido in marmellate, cioccolato, olio e margarina. E siamo solo all'inizio. Dagli Stati Uniti potrebbero arrivare presto sulle nostre tavole pomodori, barbabietole, melanzane, mele e pere dal DNA trasformato.

http://disinformazione.it/alimenti_transgenici.htm#La%20supersoia%20%C3%A8%20gi%C3%A0%20in%20tavola

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 04.09.12 07:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sanno come attaccare Grillo,hanno guardato tutti i suoi spettacoli,tantissimi,e sono riusciti a estrarre un paio di frasi da cui "emergerebbe senz'ombra di dubbio che Grillo è razzista"!
La cosa fa sogghignare perché ce l'hanno data su un bel po' col "Grillo mafioso",per aver detto che lo Stato era peggio della mafia,intanto i morti della "loro" crisi si stanno equiparando ai morti di mafia,e almeno la mafia il lavoro lo creava e non lo toglieva,e oggi i cari Napolitano e Mancino finiscono in una inchiesta di Palermo sul patto Stato-mafia,e il caro Monti smantella le squadre antimafia e la DIA come Maroni e attacca la procura antimafia di Palermo costringendo Ingroia ad andare in Guatemala,e si ripresenta alle elezioni il "Forse Italia" direttamente protetta dalla mafia,in cui l'anima nera è quel Dell'Utri condannato a 9 anni per collusione mafiosa e col sostegno di quella Lega in cui Bossi ha 2 consulenti della 'ndrangheta per sapere in quale paradiso fiscale mettere i soldi rubati al partito,e nell'inchiesta di Caselli di Torino salta fuori che(lo dice IFQ)"Un pezzo grosso del Pd contattava la 'ndrangheta per avere voti per Fassino",però il mafioso sarebbe Grillo
E poi Grillo doveva per forza essere "fascista" perché in una foto alza il braccio,e intanto questi "non fascisti" si vendono lo Stato alla finanza internazionale,quella sì parecchio fascista,e tolgono la parola "lavoro" dalla Costituzione sostituendolo con "profitto" e tentano di trasformare i sindacati in corporazioni,altra cosa molto fascista
E ora queste care persone che hanno riempito il Mediterraneo di migliaia di morti e hanno rimandato al caro Gheddafi i libici per farli mettere nelle prigioni delle torture o farli morire nel deserto si sono inventati un Grillo razzista!
Guardatevi tutto questo spettacolo del 2006,è molto divertente,e dite se Grillo è razzista o fa semplicemente della satira e se si può demonizzare qualcuno per una frase estratta quando "Loro" fanno ben di peggio NEI FATTI!!!!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 04.09.12 07:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il "grande" matteo renzi striglia grillo:
"Grillo e' in crisi di visibilita'"

bravo renzino!
ed hai ragione, al beppe, e di conseguenza al M5S, manca vissibilità, e di questo ne parlano anche i giornali sportivi, il corrierino dei piccoli, tex e diabolik.....

povero renzi, fa parte della grande squadra di denigratori che ci fanno pubblicità gratis.

e poi, oltre a copiarci le idee (max 2 mandati, dimezzamento parlamentari, tagli agli stipendi ed ai privilegi) salta sul camper e via a scorregiare, ehm, scorazzare per l'italia a portar in giro il nuovo vangelo secondo matteo.

beppe, ma mica glielo avrai dato tu, il camper, vero?
e, nel caso, mica gratis, eh?

BUONGIORNO, SNULLONATO POPOLO!

sole, ma anche nuvolette, temperatura di molto calata, praticamente siamo a settembre.


La Coca-Cola Zero venduta in Italia è diversa rispetto a quella degli USA, la differenza non è vistosa ma significativa. La versione europea ha un ingrediente che manca nella bibita americana: si tratta del ciclammato, un edulcorante intenso sintetizzato per la prima volta nel 1937 negli Stati Uniti e utilizzato sino agli anni '70. Dopo è stato vietato perchè La Food and Drug Administration (FDA) ha avanzato sospetti sulla tossicità, non escludendo l'ipotesi che possa trattarsi di un composto cancerogeno. Le autorità sanitarie americana hanno quindi applicato il “principio di precauzione” per tutelare i consumatori, in attesa di nuove evidenze scientifiche.

Nonostante il divieto in USA, in Europa la multinazionale americana ha commercializzato la ricetta includendo il ciclammato, che in Europa si può utilizzare tranquillamente. L'edulcorante è stato autorizzato in base al parere del Comitato Scientifico per l’Alimentazione Umana. Di fronte a questo dualismo di posizioni si resta un pò attoniti visto che si tratta di giudizi espressi da autorevoli enti di controllo. D'altro canto non si tratta dell'unico caso in cui Europa e Usa esprimono pareri diversi sulla tossicità dei prodotti e degli additivi alimentari. L’ufficio stampa della Coca-Cola Italia, sostiene che: «Il ciclammato è un additivo alimentare della famiglia degli edulcoranti, autorizzato dalla legislazione europea e italiana sulla base delle rilevanti valutazioni di sicurezza. È pertanto utilizzabile dalle aziende alimentari alle condizioni specificate nelle relative norme, ch

http://www.informarmy.com/2012/08/la-coca-cola-zero-contiene-ledulcorante.html

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 04.09.12 07:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OPS........bersani.....OPS

La volete sapere una piccola curiosità?

Quello che Bersani, dal palco della Festa Democratica, ha definito linguaggio di tipo fascista, ovvero l'appellativo "zombie" riferito ai politici, è tutt'altro che un'accusa populista di bassa lega. E' una definizione usata da Paul Krugman, premio Nobel per l'Economia, in un articolo del New York Times di due anni fa che titola proprio "Quando vincono gli zombies".

Sì, il premio Nobel usa proprio la parola zombies. Chissà se Bersani sa chi è Paul Krugman, che invece Grillo e i suoi sicuramente conoscono. Dice Krugman:

I fondamentalisti del libero mercato hanno sbagliato su tutto - eppure ancora dominano la scena politica oggi più che mai.

Non vi ricorda tanto qualcuno? Ancora Krugman:

Per prendere in prestito il titolo di un libro recente dell'economista australiano John Quiggin sulle dottrine economiche che la crisi dovrebbe aver definitivamente sepolto ma che invece vivono, noi siamo ancora -e forse più che mai- governati dall'economia zombie. Perché? Parte della risposta, di certo, è che coloro che avrebbero dovuto sopprimere le idee zombie hanno invece cercato di scendere a compromessi.

Si, decisamente ci ricorda qualcuno.

Certo, per Bersani è più facile fare la vittima e strillare che si tratta di accuse fasciste, da web, da berlusconiani di ritorno, piuttosto che invitare i propri elettori a leggere e capire Paul Krugman.

http://www.informarmy.com/2012/09/bersani-zombie-non-lo-dice-grillo-ma-il.html?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+Informarmy+%28INFORMARMY.com%29&utm_content=FaceBook

OPS

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 04.09.12 07:21| 
 |
Rispondi al commento

Compimenti notizie molto interessanti. La materia è la sfida del futuro ma anche , purtroppo delpresente, giganti dell'economia turbano l'esecutivoa bruxelles affinchè si misitifichi sulla coesistenza di Organismi geneticamente modificati e quelli non. GLi ogm sono aggressivi , e capaci di distruggere le altre coltivazioni. Faranno come con la benzina. Dovremo chiedere a questi giganti di poter mangiare, perchè le coltivazioni spariranno dopo il raccolto e si dovrà comprare i semi ancora una volta e poi saremo ammalati perchè questo nuovo cibo non è sicuro.guard qui "ogm..in italia ci siamo..."http://www.emilianovaranini.it/index.php?option=com_content&view=category&layout=blog&id=28&Itemid=116 - su gli ogm e il regolamento europeo cfr. http://www.youtube.com/watch?v=pB3XhwMvQ64

emiliano varanini 04.09.12 07:15| 
 |
Rispondi al commento

Nulla di strano : l'homo sapiens NON E' SAPIENS PER NULLA, ma solo molto avido, egoista, mediamente imbecille, presuntuoso, sovvertitore dell'ordine naturale, predisposto all'autodistruzione. Non ci sarà bisogno di una catastrofe cosmica, l'umanità ha già innescato i meccanismi della prorpia estinzione, e ne vediamo alcuni chiari segnalli, sempre più inquietanti : guerre mondiali, civili, economiche, sovrapopolazione (grazie amche all'insensata dottrina clerico-captolica : no condom, figli a rotta di collo etc. ) distruzione degli habitat, collasso dei sistemi economici basati sull'iper produzione industriale, penuria d'acqua , desertificazione, incendi devastanti, etc. etc. etc. Ci salveremo solo sull'orlo del baratro ? mah .......

lucetto 04.09.12 07:03| 
 |
Rispondi al commento

Tra i ghiacci delle Svalbard, in Norvegia è stato effettuato un prezioso deposito in una delle più preziose cassaforti di biodiversità del pianeta, la banca sotterranea dei semi. Si trova ad una profondità di 125 metri e ha stanze con temperatura costante di -18 gradi.

Global Seed Vault (Deposito sotterraneo globale dei semi)

questa come le altre Banche dei semi ,oltre alla conservazione , sono organizzate in rete: per il reperimento , la giusta conservazione , ma anche la germinazione in modo alternato delle sementi ai fini riproduttivi o di studio.Per quest'ultima operazione serve terreno e persone capaci (ed appasionate).
Penso che l'Istituto di Bari per i problemi riguardanti lo scopo costitutivo , potrebbe trovare aiuto ,presso le Banche Seed.
Per quelli ,legali,, ,legali,legali.(con rispetto per la professione) .....non per i trascorsi.

un saluto e
p.s. Evvero , mangiamo gia' ogm .(sotto un certo punto di vista) ex : la patata che mangiamo oggi non assomiglia per niente a quelle di prima importazione . ma l'importante e' ritrovare l'ultima e la prima .

Invito i manipolatori di affermazioni modificate scientamente di approprinquiarsi in affanculo ---come da tradizione--

wiwa la parre 04.09.12 06:56| 
 |
Rispondi al commento

Ne pago le conseguenze duramente. Ma sto assistendo alla fine del capitalismo, e ne vale la pena.

Chiara e Tondo 04.09.12 05:02| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto riguarda la mia famiglia e un folto numero di nostri conoscenti, la grande disrtibuzione organizzata (leggi supermercati, iper, ecc.) e le multinazionali del cibo avrebbero chiuso da alcuni anni. Molte volte quando spieghiamo, incidentalmente, a chi viene a cena da noi, che non acquistiamo nulla per mangiare che non sia presso i rispettivi produttori, molti restano increduli e poi affermano che investiamo certamente molto del nostro tempo per fare la spesa. Si effettivamente investiamo del tempo ma questo ci fa anche piacere, perchè oltre alla consapevolezza di mangiare meglio, siamo compiaciuti di togliere business alle grandi insegne del food. Per quanto riguarda i ristoranti, seguiamo lo stesso criterio: ci rechiamo, con oculatezza in quelli che praticano una cucina "cucinata" con prodotti genuini e nulla passato al microonde e tantomeno proveniente dalle società che predispongono le basi per i cibi. Per distinguere una pietanza o una semplice pizza ci serviamo di uno strumento efficacissimo: il nostro stomaco e prima di lui il palato. E' vergognoso notare come oggi spesso, troppo spesso, anche la più semplice e banale pizza sia molte volte prodotta con ingredianti di infima qualità industriale. Una maggiore capacità di distnguere la qualità del cibo sarebbe auspicabile per la salute di chi, invece, sin da piccolo viene accompaganto a pranzare nei fast food che si ergono sempre più numerosi in tutte gli angoli anche del nostro Paese.

stefano radi Commentatore certificato 04.09.12 02:08| 
 |
Rispondi al commento

Economia mondiale: il collasso finanziario è imminente

Gli esperti vedono i segni tangibili che qualcosa di terribile sta fermentando nel sistema finanziario globale. Gli investitori, le banche centrali e Wall Street, tutti ben immersi nelle insidie dell’economia globale sono insolitamente attivi ultimamente. Sta crollando il sistema finanziario mondiale? E’ la domanda che si pongono molti osservatori.

- Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario!
George Soros , il famoso investitore che ha molti contatti nel mondo finanziario, è sempre all’avanguardia rispetto al futuro economico, e se qualcosa di grosso sta per accadere ne è al corrente molto tempo prima della gente comune. Proprio per questo, colpisce il fatto che il miliardario ha ceduto più di un milione di azioni di società finanziarie e banche, tra le quali sono incluse Citigroup, JP Morgan e Goldman Sachs. Il valore totale delle vendite di azioni si aggira intorno a 50 milioni di dollari. Allo stesso tempo, mentre vendeva le azioni delle banche, ha acquistato 884.000 azioni in oro del valore di 130 milioni di dollari. Gli esperti credono che questi sono i passi di qualcuno che crede che un collasso del sistema finanziario sta per accadere. Ma non è l’unico che è stato occupato ad accumulare oro. Un altro miliardario John Paulson (che ha guadagnato 20.000 milioni di dollari nella crisi dei mutui subprime) sta acquistando oro attivamente e la sua azienda ora ha il 44% del suo fondo di 24.000 milioni di dollari esposti ai metalli preziosi.

CONTINUA AL LINK


http://www.informarexresistere.fr/2012/09/01/economia-mondiale-il-collasso-finanziario-e-imminente/#axzz25SCHCyjE

Max Stirner Commentatore certificato 04.09.12 02:03| 
 |
Rispondi al commento

Questa cosa non l'avevo mai sentita dire e non avevo mai pensato che esistessero banche per conservare le semenze del mondo vegetale e dire invece che si conserva il seme di tanti scemi! Certo che se non ci diamo una mossa per riordinare le nostre idee e ristabilire quali siano le vere priorità della vita su questa terra, se non noi, i nostri figli si troveranno una eredità fatta di inquinamento e di cose inutili ! Ma la prima cosa da fare è di liberarci da questa pletora corrotta, ignorante, e incapace che noi purtroppo abbiamo eletto ! Via, Via, Via !

Marioli Bruno 04.09.12 01:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe.
oggi sul sito di Paolo Barnard è apparso un articolo nel quale invita te e il M5S a Rimini il 20/21 ottobre per il summit mmt. Barnard scrive: "Ma Grillo e il M5S con alle spalle un’autorevole comprensione della macroeconomia monetaria MMT e del Golpe Finanziario Neoclassico, Neomercantile e Neoliberista possono cambiare l’Italia.
Grillo può, e deve, formare un ministero del Tesoro ombra di assoluta autorevolezza con consulenti come James K. Galbraith (chief strategist), Warren Mosler (politica monetaria di Banca d’Italia, gestione titoli di Stato, stretta regolamentazione bancaria, gestione Borsa), Stephanie Kelton (politiche di spesa per la piena occupazione, pieno Stato Sociale, Previdenza Sociale, stabilità dei prezzi, ), Marshall Auerback (gestione portafoglio risparmi privati, strategie per le imprese, rilancio industriale). Con una macchina del genere, con cioè Keynes, Kalecki, Lerner, Minsky, Godley, Graziani, e 100 anni di economia 'funzionale', il M5S può veramente schierarsi all’altezza della UE e portare l’Italia fuori dal mostro di Bruxelles. Nessuno in Italia o in Europa, fra le formazioni politiche e i movimenti, avrebbe un’autorevolezza economica pari a questa. E l’economia è tutto." Personalmente penso che Barnard abbia ragione perchè non basta mandare a casa i nostri politici e "tecnici" infami per risollevare le sorti dell'Italia. Bisogna anche mettere in campo un modello economico sano, svincolato dalle pazzie e dai trattati criminali della Ue. Per riuscire a fare questo occorre l'apporto di consulenti competenti. Mi auguro che Beppe accetti l'invito come osservatore e per il bene dell'Italia e degli italiani, approfondisca questi temi di importanza vitale. Ci sono altri esempi come citato nell'articolo su Assange, magari da verificare, ma sono proggetti più sani ed etici rispetto al massacro sociale che sta avvenendo in Europa. Noi cittadini, la gente comune, abbiamo davvero bisogno di tornare a respirare.

Ornella M., Uzzano Pistoia Commentatore certificato 04.09.12 01:37| 
 |
Rispondi al commento

Beppe l'economia è tutto per favore segui l'appello disperato di Paolo Barnard al movimento 5 stelle per salvare questo paese!!! Qui il link dell'appello:
http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=433

con una squadra di economisti così l'Europa veramente potrebbe cambiare, spero che il movimento sia in grado di capire l'importanza di questo appello anche da un punto di vista storico, questa sarebbe una reale rivoluzione del sistema mondiale economico. Beppe per favore sii saggio Barnard sà quel che dice, ma più di lui gli economisti che lui segue.

Pietro M., Newcastle upon Tyne United Kingdom Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.09.12 01:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Nel fare zapping.. (glielo farei in testa a forbice)
passo per caso sul tg1 e chi ti ritrovo? rasparri ,intervistato dal solito scecco (asino)di giornaliota rai, poi passa angelino, detto alfista, tutti e due con gli stessi occhietti falsi.
(come gli disse Adelmo Fornaciari a staffelli)

Hanno ancora la faccia di farsi vedere in giro?

cambiamo canale và.

Franco Restuccia Commentatore certificato 04.09.12 01:30| 
 |
Rispondi al commento

*
*
*
IO PENSO CHE SONO MATURI I TEMPI

Beppe, io penso che devi affrontare a viso aperto in TV i tre pagliacci dell'ABC al potere.

Invitali pubblicamente a un dibattito in TV. Tanta gente non va in rete, ancora non sa cosa sia. Nella pagina politica dei TG parlando di tutti i partiti, parla perfino Maroni e non fanno mai menzione del MS5.

La sola rete non basta. Devi scendere in campo a viso aperto. Invitali a un confronto in TV. L'ABC della merda politica sarà costretto a rispondere alle tue domande.

PENSACI
*
*
*

Aurelio C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.09.12 01:26| 
 |
Rispondi al commento

Mi scuso un secondo

Renzi avrebbe detto che, se loro (PD) fanno quello che dice Grillo, torna a essere insignificante.

Ma che vorrebbe concludere costui? che la gente che voterà M5S rivoterebbe invece per questi CORNUTI solo perche copierebbero il programma M5S?

AH Ah Ah Aaaaiaa...oddio mi fa male la panciaa.

Ma chistu è propru sceeemm dicoo iiooo!! come direbbero i 3 3.

MI MERAVIGLIO VERAMENTE COI FIORENTINI CHE LO HANNO VOTATO SINDACO a questo quì!

incredibbbile.

Franco Restuccia Commentatore certificato 04.09.12 01:07| 
 |
Rispondi al commento

Vado alla caritas su venti persone diciannove stranieri, mi fanno un buono per tre pasti e poi devo cambiare citta' perche' non ho la residenza, queste sono le regole. Ma se vado alla caritas posso pagare l'affitto per la residenza? Cioe' io vivo in italia da quarant'anni e ho diritto a tre pasti e poi aria, un'altro viene con la moglie e i figli dalla romania, non spiccica una parola d'italiano e becca la casa, pacchi di alimenti, soldi, pasti per tutti e tre, luce pagata e io mi attacco al cazzo. Ma e' normale questo paese?

Roba da matti 04.09.12 00:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonanotte, Dio o Dia che pur Tu sia.

http://www.youtube.com/watch?v=12nCL4tsPTg

Sulle Note che mi Fischietto' la Fruttarola...
Quella Malandrina di Campagna.

enrico w., novara Commentatore certificato 04.09.12 00:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Grillo, è dal 2005 che ti seguo su questo blog. ho letto tutto quello che hai scritto e seguito le evoluzioni varie di questo tuo blog. ho anche appoggiato varie volte le decisioni qua prese: De Magistris (il nostro Scilipoti...) e Regionali. io mi sento di dire che ho fatto la mia parte per quel che potevo per cambiare questo paese appoggiando il M5S.
ora ti posso dire che molte aspettative sono state tradite.
il movimento è cresciuto, ma in maniera casuale e caotica. ogni giorno al fondo post si può leggere quello che è una "lista di proscrizione" per chi viene epurato (motivazione assente).
i sondaggi oggi sono favorevoli per il M5S e molti non parlano d'altro (berlusconizzazione??)
molti parlano di "quando mandiamo via quelli lì" e "quando ci insediamo noi sarà tutto diverso", ma io un pragmatica elenco del "cosa fare quando si è lì" non l'ho ancora visto.
il forum si è rivelato una grande fuffa. in più di tre anni non ha portato a nulla di realmente concreto e tangibile: non si può risolvere i problemi di un paese dicendo: "mettiamo la proposta online e vediamo la gente cosa dice". molte persone non sanno neanche che esiste quel forum e soprattutto non c'è partecipazione sulle proposte. è solo pieno di troll e infiltrati che sparano merda sul M5S.
se domani il M5S vince le elezioni, dovrà affrontare i problemi reali e dare risposte immediate: è in grado di prendersi questo fardello?
inoltre, se qua ognuno vale uno ed è la sede di un movimento, com'è possibile che vengano iscritte e postino commenti persone che utilizzano nickname? è un paradosso! una barzelletta!.
senza regolamentazioni e obiettivi comuni il M5S è destinato all'omologazione (come la Lega).

mi piacerebbe che si discutesse su queste cose. mi muoverò di conseguenza.
paolo

paolo vigna suria Commentatore certificato 04.09.12 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Per fortuna ci sono tante eprsona che si sono messe in rete e.. girando per i paesi della provincia di belluno hanno costruito la mostra delle sementi antiche (sementi ma anche conoscenze, saperi, pratiche) A COSTO ZERO PER LA COMUNITA' si è creato un "museo duffuso" in cui le sementi antiche non vengono messe in un frigorifero ma coltivare contecniche di coltivazioni biologiche e biodinamiche In questo pezzo di terra si sono recuperate e riproditte centinaia di sementi (fagioli, mais lattuga cavoli ecc..)
Grazie al fare rete..alle relazioni e alla passione il museo delle sementi antiche bellunesi vivrà e aumenterà senza finanziamenti pubblici
Si riesce così anche a creare consapevolezza nelle persone!!
Per informazioni c'è il blog del Gruppo Coltivare Condividendo

tiziano fantinel 04.09.12 00:27| 
 |
Rispondi al commento

Olbia, cartella Equitalia a un'orfana di 7 anni
Il Fisco, non riuscendo a rivalersi sulla madre, ha fatto arrivare la notifica alla piccola. "Le pignorino il triciclo", dice il nonno

-Una cartella esattoriale di Equitalia da 170 euro è stata notificata a una bambina di 7 anni rimasta orfana. E' successo a Olbia. Come riporta il quotidiano l'Unione sarda, "al centro del procedimento c'è il mancato pagamento delle tasse sulla liquidazione versata dall'azienda per cui lavorava il padre", vittima di un incidente stradale nel maggio del 2008. Il Fisco, non riuscendo a rivalersi sulla madre, ha notificato la cartella alla bimba.
Il nonno della piccola, Giuseppe Rossi, è furente: "Sono andato all'ufficio dell'Agenzia delle Entrate di Olbia e anche loro non riescono a capire. Ho detto che non pago, se vogliono pignorino il triciclo della bimba", ha detto al giornale.

Gianni C. 04.09.12 00:21| 
 |
Rispondi al commento

Faccio una vita come un morto di fame dell'ottocento e non so perche', nell'era dell'elettronica posso andare in internet e parlare da 8 mila km ma non ho da mangiare perche' non rientro nei parametri di maastricht. Funny?

Roba da matti 04.09.12 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Schultz:"Grillo? Un fenomeno di protesta
che non è democratico nè trasparente"

A Schultz, all'anima deli mieio mortacci tua! (scriverebbe Nando) Ma deve venire un caxxo di tedesco a farmi dare per la prima volta in vita mia ragione a Berlusconi? ve lo ricordate quando lo voleva proporre per il ruolo del Kapo? eccolo qua, autosputtanato per dare corda agli amici sinistroidi del PD.

Schultz, wir (M5S) scheißen auf deine Aussage, schau mal lieber in deine Partei für mangelde Transparenz und Demokratie, penner!

Federico M., Essen (Germania) Commentatore certificato 04.09.12 00:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE GRAVI RESPONSABILITA' EUROPEE. ECCO A COSA SERVIREBBE UNA MEMORIA INDELEBILE: A PROCESSARE CHI HA APPROVATO CERTE LEGGI, A CONDANNARLO ALLA CONFISCA DEI BENI E AD ALMENO 30 ANNI DI PRIGIONE "RIEDUCATIVA".

Ue ribadisce veto commercio sementi arcaiche dopo sentenza Kokopelli
Laura Elisa Rosato

La notizia ha trovato eco solo negli ultimi giorni ma risale al 12 luglio scorso: l'Unione Europea ha ribadito il divieto di commercializzazione di varietà tradizionali e diversificate di sementi che non rientrino nel catalogo ufficiale europeo. Dal 1998 era già in vigore una direttiva della Comunità europea che riserva la commercializzazione e lo scambio di sementi alle ditte sementiere (le note multinazionali) vietandolo agli agricoltori.

Stop al libero scambio di sementi di antiche varietà orticole. L’UE si è pronunciata in merito ad una controversia legale risalente al 2005: una causa intentata dalla ditta sementiera Graines Baumaux sas contro Kokopelli, l'associazione francese no profit che salvaguarda e commercializza semi di antiche varietà orticole provenienti da tutto il mondo. La società francese Graines Baumaux sas denunciò per concorrenza sleale l’associazione Kokopelli che vendeva sementi cosiddette “antiche” ed appartenenti a varietà non ufficialmente iscritte né nel registro francese, né in quello comunitario.

CONTINUA QUI:

http://www.you-ng.it/index.php?option=com_k2&view=item&id=2883:ue-ribadisce-veto-commercio-sementi-arcaiche-dopo-sentenza-kokopelli&Itemid=59


Max Stirner Commentatore certificato 03.09.12 23:59| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Articolo interessante che mi ha messo addosso malinconia , perchè apprendere che ogni giorno che passa si va sempre più nella direzione sbagliata , in tutti i campi, non può che mettere angoscia.
Nel frattempo faccio le mie riflessioni, sono sicuro che se facessi lo zapping di tutti i 300 - 400 canali sulla tv non troverei niente di interessante e istruttivo come questo post appena letto ...
L'importanza della rete si vede anche da questo , la libertà senza mediazione , lo scambio di idee in assoluta libertà ... non permettiamo a nessuno di imbrigliarcela.

William Borziani Commentatore certificato 03.09.12 23:51| 
 |
Rispondi al commento

I politici in Italia dovrebbero stare al.... "GIARDINO ZOOLOGICO", perche:

lo spettacolo che danno da eretti è indecente, offendono la dignità degli esseri umani per quello che dicono e quello che rappresentano.

Invece a 4 zampe possono continuare lo spettacolo.

La gente può andarli a trovare, ridere, divertirsi e pagare il biglietto devoluto a favore dei terremotati e dei minatori.
Bisogna costruire un tendone a forma di emiciclo Camera/senato così possono scorazzare senza far danni.

Napolitano andrebbe alle galapagos,solo se le TARTARUGHE lo accettano, mentre berluskozzo è spedito felicemente tra le BERTUCCE della tanzania, dedite (si dice) alla sodomia!

Franco Restuccia Commentatore certificato 03.09.12 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Altra grossa Critica fatta alla Persona Grillo, è la sua Fruibilita'.
E' lì, Presente, vicino, Toccabile...

La nostra Epoca, ci ha Imbottiti di Nozioni, Notizie, Concetti ad Incapsularci.
Sappiamo Tutto del Cazzo, della Figa, della Luna, dell'Amore, del Bacio, del Sentimento, della Fantasia, del Seme, di Dio..
A determinate Condizioni: $.

Ma questo ha Distrutto la Vita Reale, Sanguigna.
Grillo, ce lo Rammenta: il Tutto è quì, nella sua Integrita', lungi dall'essere una Concessione reale.
Son un Dono Divino: Gratuito ed Illimitato.
Se Tu mi Tocchi, sono Tuo.
Così il mio Cazzo, la mia Fica, il mio Sentimento, il mio Bacio, il mio Seme.
Ed io Voglio Amarti, Toccarti, Prenderti, Mangiarti, Gustarti oh Dio!, mio Dio!

Cosa m'importa di sentir parlare di Te, di come ti Descrivono...

enrico w., novara Commentatore certificato 03.09.12 23:51| 
 |
Rispondi al commento

PASSAUNSEME.

La "biodiversità" sociale sta peggio dei semi.

Scompaiono migliaia di portatori sani di onestà in questo caxxo di paese, la necessità sta facendo fare cose sbagliate, pensiamo ai lavoratori dell'Ilva, preferiscono rischiare la vita pur di lavorare!

La banca dei semi sarà una delle cose che dobbiamo fare quando saremo in Parlamento, mettiamola nel nostro programma, è sensato e senza dubbio lungimirante.

Il nostro programma si può arricchire e ampliare di giorno in giorno, dovremo essere solo in grado di fare ciò che diciamo!

Come al solito esiste la struttura, si spendono un mucchio di soldi, ma non si ottiene un caxxo di buono.

Semplicemente ciò che accade in tutta la pubblica amministrazione!

I soldi che mancano all'Italia per rialsarsi sono tutti negli sprechi che questi pezzi di merxa fanno!

Quando chiederanno a qualsiasi iscritto, candidato, sindaco o simpatizzante del Movimento 5 Stelle in ambito economico, rispondete così:

Il nostro programma economico è su come vengono buttati al vento miliardi euro, eliminati quelli che sprecano, l'Italia può solo migliorare!

Eccolo il nostro programma economico!

Se spendiamo 15/20.000 Euro per tappare una buca, dove caxxo pensiamo di andare?

Buona notte gentaccia.

Nando da Roma.

p.s.

Beppe, con tutte queste micce che accendi stai avendo più visibilità di Obama! ;)

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.09.12 23:49| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

PER CHI NON CREDE...AI MIRACOLI!!!!

Legge miracolosa: le banche hanno 2,5 miliardi in più
Lorenzo Dilena

Mai sentito parlare di «trasformazione delle attività per imposte anticipate iscritte in bilancio»? In soldoni, è un miracolo fiscale che tramuta crediti a babbo morto in moneta sonante, immediatamente spendibile per saldare qualsiasi tipo di tributo. È l’effetto di un codicillo in aiuto delle banche in perdita, introdotto da Tremonti e poi confermato da Monti. Ma solo adesso se ne cominciano a vedere gli effetti. Così mentre partite Iva e Pmi attendono da anni rimborsi fiscali e pagamento delle forniture, quest’anno i cinque maggiori istituti avranno un beneficio superiore a 2,5 miliardi.

Tratto da: Legge miracolosa: le banche hanno 2,5 miliardi in più | Informare per Resistere http://www.informarexresistere.fr/2012/09/03/legge-miracolosa-le-banche-hanno-25-miliardi-in-piu/#ixzz25RhRygEW
- Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario!

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 03.09.12 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Mi sento ancora vivo perchè mi indigno, anche se gli anni mi fanno dire che sono vecchio perchè vivo in una socetà che in maggioranza, da secoli mette l'indigniazione al secondo posto rispetto all'interesse personale.
Del resto se magna e fino sara cosi è inprobabile che un popolo pensi di cambiare.
Anche se per i motivi precedenti penso serva poco, vi voto.

Accarisi Luciano 03.09.12 23:45| 
 |
Rispondi al commento

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!?!?!?!?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.09.12 23:39| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

çA Colpa fondamentale che vien Imputata a Grillo è quello di Valorizzare la Cultura, fruibile alla Comunita' degli Esclusi.
Appunto dai Luoghi ad essa Preposti.
La Scuola di Strada, popolare per gli Strati Sociali considerati Inferiori, buoni solo per la Soma.
Va oltre l'Informazione quel Folle di Grillo.
Surclassa la Televisione e le sue Idiozie, il Plagio Servile dei Giornalai, la Placebizzazione di certa Chiesa, il Nichilismo Tombale di taluni circoli del Nulla.
Riveste di Nuova Pelle un Somaro Scorticato, fustigato, Inculato, grondante Sangue.

Grillo, Buon Samaritano?

Certo, sfugge ancor oggi ad una Facile caratterizzazione.
L'Assoluto, lo ha intravisto di Certo.
Dopo un Salto nell'Abisso.
Certe Persone, Rinascono solamente dopo.
Dopo una Certa Esperienza.

Non posson Fermarle: Incontenibile, la Pulsione dell'Infinito...

enrico w., novara Commentatore certificato 03.09.12 23:33| 
 |
Rispondi al commento

ma secondo me con tutta la pubblicità che c'è in questo sito, beppe grillo guadagna al mese molto più di quanto guadagna un politico, benefits inclusi

ed ora che è sceso in politica il sito è più seguito ed i guadagni aumentano ancora

non sarebbe bello come esempio che devolvesse il 20% della pubblicità in beneficenza?
sarebbe un bel modo per distinguersi dagli attuali politici che pensano solo ai soldi!

Extre B Commentatore certificato 03.09.12 23:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe non gioca allo sfascio
sono altri che hanno sfasciato il paese nei conti
negli sprechi nella corruzione
e sfasciano ancora il loro motto è uniamoci a corte
a magna non anno altra visuale se non quella di unirsi per una mangiata terribile nei palazzi dovunque ma a sbafo
perdoniamoli perchè non sanno quello che fanno
sono persi nei corridoi del potere mentre le voci dai mercati gridano ladri

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 03.09.12 23:26| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO ITALIOTI!!!! NON CE LA FAREMO MAI!!! FICCATEVELO IN TESTA, MASSA DI TENGOFAMIGGHJIA, PRONTI A SALTARE SUL CARRO DEI VINCITORI!!!!
POPOLO BIECO E BECERO DI LECCASCARPE E LACCHE' ---FRANZA O SPAGNA BASTA CHE SE MAGNA!!! PALLONARI IMPUNITI E IDIOTI! PUTTANIERI E TESTOSTERONE LATENTE! NON ABBIAMO DA SECOLI 10 PERSONE CHE LA PENSANO IN MODO UGUALE, SIAMO SOLO UNA MASSA DI 60 MILIONI DI individualisti ghettizzati! scemi !

bertolano bartold Commentatore certificato 03.09.12 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Dopo il petrolio le multinazionali vogliono avere il monopolio del cibo. Ed i nostri politici ci venderanno al miglior offerente. Spero un giorno in un tribunale del popolo dove ad ognuno di loro gli sia data la giusta pena con la confisca di tutti i beni rubati al popolo.
E' un utopia ma chi lo sà.

Giuseppe 03.09.12 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Puoi anche non pubblicarlo, ma mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi.
http://laprecariamente.wordpress.com/2012/09/02/lera-del-lavoro-fantozziano/

La PrecariaMente 03.09.12 23:01| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE è fECONDO ED HA TANTI fIGLI.
aLCUNI, I PIU' sTRETTI, IN CASA.
uNA mIRIADE POI, PEL mONDO, PERSIN NELLE sTELLE...

lO VOGLION aDDORMENTARE, sEDARE, FORSE caUTERIZZARE...

eCCO L'iMPORTANZA DEL bUON sEME.
cHI NON VUOL caPIRE, NON HA BISOGNO DI aBACHI, oRGANIGRAMMI, sTRATEGIE.
sPESSO SI CONTESTA LA fEDE, FACENDOLA fONTE DI cECITA'.
iO MI fIDAVO DI MIO paPA'.
bEPPE è UN PO' IL paPA' naZIONALE.
e' maTTO ED isTRIONE COME CI pIACE...
vOLETE CHE CI VOGLIA MANDAR AL fORNO?

nO, SEMPLICEMENTE CI VUOLE PIU' qUADRATI.

Perdonate i caratteri Sballati: son un po' lo Specchio della mia Persona.
Un Labirinto del Rigattiere...

enrico w., novara Commentatore certificato 03.09.12 23:00| 
 |
Rispondi al commento

nessuna arca o banca dei semi salverà la diversità nel mondo, l'unica salvezza della biodiversità è nei campi e nella segmentazione delle produzioni. Se abbiamo già ucciso la civiltà contadina, se abbiamo già ucciso le piccole economie, un frigo (o un istituto) che non funziona è come l'atto di decesso di ciò che già è morto.

Mrtitian 03.09.12 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Schultz, quello che ammette che l'Euro è una TRUFFA dice :

“Grillo fenomeno di protesta, ma non è democratico” ...

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/09/03/schultz-grillo-fenomeno-di-protesta-ma-non-e-democratico/341525/?utm_source=facebook&utm_medium=social&utm_content=foto&utm_campaign=schultz-grillo-03092012


http://www.youtube.com/watch?v=cSP5G89QhOk

anib roma Commentatore certificato 03.09.12 22:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo,

Tra un anno ci sono le elezioni e il M5S vi partecipa con buone possibilità di successo. E qua si parla di germoplasma.

Guarda sono sicuro che c'è parecchia gente che è ancora indecisa tra astenzione e M5S. Vogliamo parlare di quello che i rappresentanti del movimento andranno a fare in parlamento? O vogliamo continuare a parlare del germogramma e di quanto sono stronzi i politici. No perchè il germogramma, per quanto interessante, non mi sembra la priorità e di quanto e perchè l'Italia sia nella merda sappiamo tutto. Perchè lo viviamo tutti i santi i giorni.

"Perchè non parliamo di quello che sta succedendo in Italia, macchè, avevano deciso che dovevo suonare. Allora mi sono rotto le palle, ho preso una sbronza colossale, ho insultato tutti e sono tornato a casa. Qui, mi sono chiuso nella rimessa e in una notte da ubriaco, ho scritto Amico Fragile". Guarda Grillo, non siamo a Santa Teresa di Gallura nel 1975. Sono passati trent'anni da allora. E chi frequenta questo blog ne ha piene le palle e sa perchè ne ha piene le palle.

Allora, io vorrei che si discutesse di programmi. Che nel blog si facessero proposte. E queste vengano, se non discusse, almeno commetate. Perchè mi piacerebbe sapere di che pasta è fatta la gente che segue il movimento. E non mi venire a dire tranquillo sono tutti per bene. Tranquillo è morto nel sonno Grillo. E soprattutto, non mi venire/te a dire il programma è disponibile online. Non se ne può più. Pure il programma del pd è disponibile online. Due paginette con una lista di belle proposte da terza elementare sarebbe la rivoluzione della rete. Che sono, le tavole della legge?

Guarda, siccome non voglio mettere in dubbio la tua straordinaria lungimiranza, mi aspetto qualcosa di concreto. Perchè il blog sta facendo la muffa. E la mia sensazione è che qualcosa si sia imballato, nel momento decisivo. Allora basta piagnistei quotidiani. L'Italia non è Parma. Allora fuori le palle. E i numeri.

Eric Theodore Cartman Commentatore certificato 03.09.12 22:45| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'argomento mi sta a cuore e avrei preferito fosse stato trattato in maniera più curata.
Non mi aspetto un agronomo ma che almeno i periodi vengano riletti prima della pubblicazione, anche da chi gestisce il sito ,
se no a che serve la sua presenza?
L'esposizione è mediocre nonostante occupi tanto spazio.
Spero venga ripreso l'argomento in futuro.

cecco 03.09.12 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Non vi sembra STRANO che i tanti parenti delle vittime dell'aereo che si sarebbe schiantato contro il Pentagono...o quelli dell'aereo caduto in Virginia sempre durante quel famoso "attacco terroristico" NON ABBIANO MAI CHIESTO LA VERITA' SU QUEGLI ATTACCHI?

o ALMENO DI VISIONARE I FILMATI DELLE TELECAMERE INTORNO AL PENTAGONO?

Ne avrebbero il diritto no?

E INVECE NIENTE! NESSUNA RICHIESTA.

ma siamo sicuri allora che su quegli "aerei" ci fossero quelle vittime? e di conseguenza i loro parenti???????????

Mah!...

Dino Colombo Commentatore certificato 03.09.12 22:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA CHIESA CATTOLICA SI DEFINISCE "UNIVERSALE".

Quindi i SUOI PRINCIPI "dovrebbero" essere in un certo modo "IMPOSTI" COME SUCCEDE IN ITALIA.

Tipo "LA NON AUTONOMIA DECISIONALE PER IL FINE VITA"

O la "FECONDAZIONE ASSISTITA".

leggiamo:

"LONDRA - In Olanda la 'dolce morte' arriva a domicilio: oggi è entrato in funzione un controverso programma di unità mobili che viaggiano in tutto il Paese per rispondere alle richieste di eutanasia di malati terminali. Battezzato 'Levenseinde' o 'Life End', il programma impiega medici e infermieri altamente specializzati il cui compito è di esaudire l'ultimo desiderio di pazienti i cui medici si sono rifiutati di condurli alla morte.
Il servizio a domicilio - prima un'iniezione che fa addormentare profondamente il paziente, poi una seconda iniezione che ferma cuore e respiro - è offerto gratuitamente ai cittadini olandesi. L'inaugurazione del servizio ha coinciso con l'apertura all'Aja di una clinica con lo stesso nome che accoglierà malati terminali e altri che non vogliono morire a casa".

...

VI RISULTA che la Chiesa sia mai andata O ABBIA INTENZIONE di ANDARE IN OLANDA a "IMPORRE" ai capi di quella NAZIONE che SI DEVE FARE UNA LEGGE contro la LORO LEGGE SULL'EUTANASIA??????????

SECONDO ME MANCO SE LO SOGNANO.

SECONDO ME GLI OLANDESI LI CONGEDEREBBERO CON UNA RISATA E FORSE LI ACCOMPAGNEREBBERO, SEMPRE RIDENDO, AL CONFINE.

In Italia invece SI POSSONO PERMETTERE QUESTO ED ALTRO.

Qui invece COMANDANO LORO anche grazie A QUEI POLITICANTI SEMPRE ZERBINATI AL SUO VOLERE.

Strano SILENZIO di La Russa sulla questione OLANDESE....

Dino Colombo Commentatore certificato 03.09.12 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NO COMMENT

Equitalia invia una cartella esattoriale a un'orfana di 7 anni.
“Ho detto che non pago, se vogliono pignorino il triciclo della bimba”, queste le parole del nonno della piccola, il quale ha chiesto spiegazioni all'ufficio dell'Agenzia delle Entrate di Olbia.

continua su: http://www.fanpage.it/inviata-una-cartella-esattoriale-di-equitalia-a-un-orfana-di-7-anni/#ixzz25RK2rBHR
http://www.fanpage.it

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.09.12 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Sentiteloooooooooo!!!!!!!!

Quanti PieDi ha il PD?

PD + Pdl + UdC = Monti
PD + UdC = Crocetta
PD + Sel = AL VOTO! Al VOTO!

Fassina (Pd): “Con Vendola al voto, con Casini al governo”

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2012/09/03/fassina-vendola-voto-casini-governo/204238/

E chi si fida di costoro?

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.09.12 22:13| 
 |
Rispondi al commento

Ora è ufficiale. Tracce di esplosivi di nano-termite sono stati raccolti dai detriti del WTC poco dopo il loro crollo dell'11/9/2001. Alla Brigham Young University, il professore di fisica, il dottor Steven Jones, ha fatto la scoperta dell'esplosivo insieme ad un team internazionale di nove scienziati.

Grazie quindi alle prove di laboratorio più estese, gli scienziati hanno concluso che i campioni analizzati, hanno mostrato che si tratta di esplosivi nano-termite, generalmente usati per scopi militari.

Dopo un rigoroso processo di peer-review, il loro documento è stato pubblicato nella Bentham Chemical Physics Journal, una delle riviste più accreditate negli USA e che ha approvato alcuni Premi Nobel, essendo rispettata all'interno della comunità scientifica. Primo autore dello studio è Dr. Niels Harrit di 37 anni, professore di chimica all'Università di Copenaghen in Danimarca e un esperto di nano-chimica, che dice: "Il conto ufficiale messo avanti dal NIST viola le leggi fondamentali della fisica."

Il Governo ora sa delle prove che confermano la presenza di Esplosivo Nano-Termite, utilizzati per far cadere tutte le Torri del WTC l'11 / 9

http://tinyurl.com/8tzefqb

CAPITO?
rendetevi conto in che mondo viviamo e pensate agli strumenti "democratici" come la più gigantesca presa per il culo della storia umana.


http://www.basilicata5stelle.it/2012/08/26/comunque-il-futuro-e-terra/

.....Per stare bene e produrre la pianta si deve adattare a vivere alle condizioni di quel comprensorio ed in quel clima. In questo modo la natura porta avanti i geni migliori e causa la scomparsa di quelli meno utili. Questa si chiama selezione naturale che i nostri nonni conoscevano benissimo quando selezionavano il miglior frutto della migliore pianta. Leggete l'articolo

giovanni l., policoro Commentatore certificato 03.09.12 22:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la serietà dei nostri politici si vede dal loro calciomercato, che loro chiamano trattative per le alleanze. fanno le squadre di calcio, tutti a cercare di accaparrarsi il più forte. no renzi lo voglio io no lo voglio io toccava a me

stefano mino 03.09.12 21:59| 
 |
Rispondi al commento

ANDIAMO A MIETERE IL GRANO..... POLITICI IN TESTA....

aniello r., milano Commentatore certificato 03.09.12 21:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tempo fa ho scritto qui che SE FOSSI stato cattolico (ma non lo sarò MAI!) avrei scelto senza ombra di dubbio il cardinale Martini COME PAPA.

PENSO CHE NESSUNO FOSSE PIU' DEGNO DI LUI per ricoprire quella carica.

Ma I GERARCHI d'oltre tevere non lo hanno voluto...

Oggi direi, sempre riferendomi alle loro usanze...MARTINI SANTO SUBITO.

Sempre meglio di un "santo subito" che incontrava e onorava DITTATORI CRIMINALI E SANGUINARI COME PINOCHET.

Dino Colombo Commentatore certificato 03.09.12 21:53| 
 |
Rispondi al commento

http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/12_settembre_3/funerali-carlomaria-Martini-arcivescovo-Duomo-Scola-messaggio-Papa-2111669540478.shtml

Alla cerimonia del CARDINALE MARTINI c'erano 20.000 fedeli.
Carissimi fedeli del cardinale, anch'io sono un credente alla mia maniera, ma vi voglio dire due paroline:
avete mai letto libri di storia? Avete mai letto che GESU? ha vissuto nella miseria e sta gente vive nel benessere più lussuoso al mondo? Lo sapete che a sta gente gli puliscono pure il culo? Loro dentro le mura delle chiese fanno i padroni del mondo e voi fate i fedeli, loro cagano nei cessi d'oro e voi non c'avete nemmeno la carta igienica a casa.
Gesù si toglieva il pane dalla bocca per darlo ai poveri, e loro gli tolgono il pane dalla bocca ai poveri africani facendogli rubare tutto il petrolio. CARI FEDELI QUANTO SIETE STUPIDI

URAGANO_ MAZARA Commentatore certificato 03.09.12 21:53| 
 |
Rispondi al commento

certo certo ...

ma chi teme equitalia non è e non sarà mai un vero
rivoluzionario! -

mai visti rivoluzionari in regola con le "bollette"!

« non avete che da perdere solo le vostre catene »

mica tutti capiscono una frase del genere! bah !
italiani inutili!


http://motori.corriere.it/attualita/12_settembre_03/mercato-auto-agosto-2012_1eef7162-f5e0-11e1-b714-22a5ae719fb5.shtml

Marchione dice che non ha mai visto così un mercato nero dell'auto.
Il porco prende tutti per il culo, tanto a lui che cazzo gliene fotte, il suo stipendio mica cala insieme al calo vendite dell'auto. Il suo stipendio rimane sempre 543.000 euro al mese, e coem se non bastasse è pure presidendte dell'ACEA
(ASSOCIAZIONE COSTRUTTORI EUROPEI AUTOMOBILI) diciamo che è una specie di acqua santa sto pezzo di merda.

URAGANO_ MAZARA Commentatore certificato 03.09.12 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Scusate riposto questo commento:

..mi intriga la questione dei brevetti,
perché in realtá non sono trasnazionali come vorrebbero farci credere
Ci sono esempi di Paesi che se ne sono fregati dei brevetti di certe multinazionali e si son messi a fare lo stesso prodotto in casa.
io credo che tra i beni di proprietá collettiva come l'acqua e l'aria ci si deva annoverare anche la Conoscenza, la quale non é mai frutto di una genialata di uno solo, ma di millenni di esperienza condivisa.

Vi Amo

Ashoka il Grande, Mexico Commentatore certificato 03.09.12 21:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi chiedete perchè ci sono così tante produzioni di ogm nel pianeta? Guardatevi il video documentario su youtube "carne, la verità sconosciuta",

Stefania baldacchino 03.09.12 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe interessante fare un esperimento!
Chiudiamo tutte le banche, e cerchiamo di vivere di "semplice" capitalismo produttivo, poi vedremo il reale valore di questo sistema economico, e ci facciamo 4 risate, se ancora ne avremo la forza!

luca ., Ancona Commentatore certificato 03.09.12 21:35| 
 |
Rispondi al commento

La libertà dei semi è minacciata dai brevetti, che creano monopoli e rendono illegale la conservazione e lo scambio dei semi.
I brevetti sui semi sono eticamente ed ecologicamente ingiustificati perché i brevetti sono diritti esclusivi concessi per un'invenzione. Un seme non è un'invenzione.
La vita non è un'invenzione.

http://www.navdanyainternational.it/index.php/seed-freedon-salviamo-i-nostri-semi/229-dichiarazione-per-la-liberta-dei-semi


I potenti del mondo si sono organizzati, già da un po:

http://www.youtube.com/watch?v=z4AQ4x01ED4


anib roma Commentatore certificato 03.09.12 21:35| 
 |
Rispondi al commento

CHI AMA GRILLO, ANZI GLI FAREBBE UN MONUMENTO ?Risposta: i segretari dei vari partiti, in primis quel Bersani con cui  scambia pubblici insulti ad usum plebis, inscenando un teatrino più noioso di una telenovela brasiliana, Berlusconi, vero capo del PDL, essendo Alfano il nulla dietro una bella cravatta, lo stesso Di Pietro. Non cito neppure Casini, essendo l’UDC non un partito ma una congrega mafio-massonica.
Se Grillo non si fosse gettato nell’agone politico in vista delle prossime elezioni, l’astensionismo avrebbe toccato punte del 50%-60%. Per questo dovrebbero fargli un monumento. Gli porterà via dei voti, ma per lo meno i cittadini andranno a votare, col porcellum o col furbettum, ma voteranno. Altrimenti si sarebbe percepito nettamente lo scollamento della classe politica dalla realtà del paese.
L’astensionismo è la sola cosa che  fa paura ai partiti, li delegittima, li mostra per ciò che sono: entità completamente astratte e distanti dai cittadini e dai loro reali bisogni, che fagocitano miliardi di risorse pubbliche. E che andrebbero gettate al macero.
Invece Grillo ha riscaldato il clima, raccoglierà voti dai delusi e convoglierà quelle forze di persone attente all’ambiente, che desiderano svecchiare la casta e rinnovare la politica, in una perfetta operazione di geometrico gatekeeping. Tutto cambia, affinché nulla cambi, ed ancora una volta abbiamo imbrigliato le masse! Ma quanto siamo bravi! Provo sincera mestizia al pensiero di quei milioni di elettori in buona fede che verranno surrettiziamente

continua...

http://www.lolandesevolante.net/blog/2012/09/01/chi-ama-grillo-anzi-gli-farebbe-un-monumento/

Piantatela, che magari cresce... 03.09.12 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Vedo che giornali e tv ci tengono a dipingere Beppe Grillo principalmente come "il comico"...forse con la segreta speranza (solita, per certi giornali) di farlo apparire nell'immaginario collettivo come "il ridicolo" più che "quello che fa ridere"..differenza non da poco.

E non perdono occasione da destra, da centro e da sinistra, sui giornali e in tv di descriverlo come "il comico" più che un leader a capo di un movimento a suo modo rivoluzionario.

Vi risulta che almeno quelli (che si dicono) DI SINISTRA...abbiano mai apostrofato Berlusconi come PIDUISTA?

mai siaaaaaaaa....sarebbe stato troppo far ricordare alla gente I TRASCORSI PIDUISTI DI BERLUSCONI. Chissà che NON GLI FACEVANO PERDERE QUALCHE VOTO.

Salamandre. (con tutto il rispetto per le vere Salamandre)

Dino Colombo Commentatore certificato 03.09.12 21:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Scusate se divago un po' per considerare quanto segue:

cosa c'è andato a fare, l'AD FIAT marchionne negli Stati Uniti alcuni anni fa?

E' andato a fare accordi con la CRYSLER?

E' andato ad ottenere brevetti, tecnologie dall'America?
E' andato a vendere tecnologie, auto?

CHE COSA E' STATO OTTENUTO? Chi ci ha guadagnato con tutte ste chiacchiere?

Visto che la FIAT è alla catastrofe da anni, visto che la gente non compra i suoi soliti catorci, e acquista altre marche, visto che lo schiavismo che si è tentato in tutti i modi di introdurre in FIAT non ha portato benefici...

mi domando ma.. quando la finiscono di prendere per il culo gli Italiani, quando fallirà, che fara marchionne?

Si dimetterà andando finalmente affareinculo?

(lui e il suo look da finto lavoratore con barbetta e maglione)

O Gridera aiuto aiuto? lo domandi ad agnelli che "pare" sia ancora vivo!

LAVORARE MENO X LAVORARE TUTTI.
MEGLIO IL PARTIME per tanti che lo STRAFULLTIME x POCHI STAKANOVISTI SCHIAVIZZATI.

Franco Restuccia Commentatore certificato 03.09.12 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcosa , ancora Ricordo.
Eravam Ricchissimi, fondamentalmente di Spirito e gl'Invidiosi sedicenti Benestanti, ci dicevan Poveri, anzi, Bifolchi, miserabili, Zotici e Villani.
Noi Figli di Contadini, non credevamo a quelle Parole sul Zingarelli-Zanichelli.
I nostri Papa' e Mamme, sapevan tante cose che loro neppur Immaginavano: conoscevan i cicli delle Lune, del Sole, le Stagioni, il tempo Atmosferico.
E tante Storie di Streghe, di Signorotti Cattivi e Santi.
La sera, nelle Stalle, giocavamo alle loro Storie e Sognavamo un Futuro da Astronauta...

Oggi, scendiamo a Terra, anzi ci scopriam Palombari negli Abissi.

Eppure, quegli anni, pochi nel computo d'una Vita, mi sembran Pieni, Interminati, Presenti.
Il Papa' a far esperimenti di Multicoltura, deriso da Tutti.
Nella Vigna, seminava i Piselli, sotto, le Patate ed in Mezzo le piante da Frutta.
Tanti Vitigni: malvasia, Vespolino, Greco , Dolcetto a far la Varieta' di un vino Plurimo.
Poi Verdure a Bizzeffe, persin pei Ladri.
Una volta Incazzato perchè gli avevan fottuto un Centinaio di Cavolfiori da Guinnesss.
Voleva Pestare quello che riteneva il Responsabile.
Ringrazi mia Mamma, sempre Lei ed Acquasanta...
Poi i Polli, le Anatre, le Oche, i Porcelli fino ai Torelli pel gusto dei Cognati, Ingrati, a canzonarlo Dietro...

No, non ho Romanzato:era Dura,ma era Vita.
Poi, io credevo che la Fame fosse quella della Mente.
E giu' a Studiare, fino a Contestarlo, Lui,la Fede di Mamma e Magnificar il Darwinismo, Nietsche e l'Ateismo.
Era bello prendere a Piene Mani, la Carne di Gallina, le Coscette, portarle alle Labbra...

Poi, la Malattia.
E lo Spirito ti Parla, lo Vedi, lo Tocchi.
Non hai il Bisogno di Sbottonarle la Camicetta, frugare nel suo Intimo.
Capisci che la Vita è Bellissima,quando rischi di Perderla.
E' un'Esperienza Magnifica,soprattutto quando la Sconti nel Campo degli Oppressi.
Li Vedi, li tocchi come facesti con le tue Ferite.

Credo la Storia di Grillo, sia Scritta in Cielo.

enrico w., novara Commentatore certificato 03.09.12 21:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

BIO_pensiero

A molti lettori, post come quello odierno, (passaparola) può lasciare del tutto indifferente...perchè in questi post la politica c'è ma non si vede. Questi passaparola che si possono condividere in tutto o in parte, devono servire a tutti noi per mettere in moto il cervello. Le tv, i giornali e tutti i media di regime, parlando sempre delle stesse cose, ci allontanano da ciò che a noi potrebbe interessare per migliorare nostra vita. Ci vogliono far credere che abbiamo bisogno di cose che vendono in tv, di cose che nascono in laboratori pubblicitari, di cose che in natura non esistono. Chiedetevi sempre se siete voi ad aver bisogno di quel prodotto o se al contrario "solo" le lobby e i loro profitti. Pensate sempre prima di comprare qualcosa che potrebbe essere solo frutto del condizionamento mediatico.

Saluti


Curiose e sorprendenti dichiarazioni di Daniela Santanchè su Beppe Grillo, riportate oggi da Tommaso Labate sul Corriere. Sulle recenti polemiche che hanno coinvolto il comico genovese sentite un po’ il pensiero dell’esponente del PdL:


«Lunga vita a Beppe Grillo. Secondo me il comico ha ragione. Sta subendo la stessa sorte di Berlusconi. La sinistra, dopo essersela presa col secondo, adesso sta concentrando sul primo una campagna d’odio subdola e pericolosa. Ha paura di lui e dei suoi voti.

Prego perché Grillo stia attento. Soprattutto perché temo davvero per la sua incolumità fisica. Da campagne d’odio come quelle che stanno montando nei suoi confronti», conclude Santanchè, «poi può sempre venir fuori un cretino come quello che lanciò la statuetta contro Silvio».

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 03.09.12 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Ma i troll sono spariti tutti?

FORZA GRILLO!!!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.09.12 21:24| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.parmadaily.it/Notizie/Dettaglio.aspx?pda=CTT&pdi=57452#.UET_R2thiK0

Luca C., Termini Imerese Commentatore certificato 03.09.12 21:12| 
 |
Rispondi al commento

EQUITALIA MI HA MANDATO UNA MULTA 3000 EURO

ANDAVO A 180KM ORARI CON UN FERRARI (MAGARI) SONO
ANDATO CHE VOLEVO PAGARE MA NON AVEVANO LE CHIAVI DELLA MACCHINA

EHEHE NON VA BENE COSI DATEMI PRIMA LA MACCHINA
E IO VI PAGO ANCHE IL DOPPIO
RISULTATO MI HANNO CACCIATO SENZA MOTIVO.

matteo i., San Severo Commentatore certificato 03.09.12 21:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.wallstreetitalia.com/article/1426538/strategist/sette-mine-sui-mercati-pronte-a-esplodere-oppure-no.aspx

asqueroso >> Commentatore certificato 03.09.12 21:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Guardate su rai5 canale 23 la trasmissione " La Terra vista al cielo ".
Tratta argomenti relativi ai danni che l'uomo sta facendo al pianeta.
In replica vari giorni della settimana.

Fatta da un giornalista della Tv francese.

I giornalisti della rai, 1400 persone, sono invece impegnante tutto il giorno a fare un caxxo, raccomandati di merda.

Franco Sgrani 03.09.12 21:08| 
 |
Rispondi al commento

IL FUTURO SARA' UN RITORNO ALLE COSE FATTE IN CASA.

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 03.09.12 21:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo post casca a fagiolo a un mese dalle
Due Settimane di Azione per La Libertà dei Semi promosso da Vandana Shiva
2 - 16 Ottobre 2012

http://occupytheseeditalia.blogspot.it/2012/08/vandana-dice-occupiamo-i-semi-unisciti.html

Paolo Cicerone, ( ★★★★★) Commentatore certificato 03.09.12 21:01| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

- Facilitazioni a quanti ritornano alla Terra sia singolarmente (come semplici contadini), sia come gruppi (Ecovillaggi, cooperative di co-housing legate alla coltivazione), ecc., anche occupando terreni incolti, specie in aree collinari e montane.

- Facilitazioni a chi si impegna a coltivare essenze vegetali autoctone e legate alle tradizioni del luogo.

- Limiti percentuali alla quantità di terreni agricoli che vengono affittati per produrre energia, di solito dal solare.

- Incentivi a chi utilizza, per la vendita dei prodotti agricoli di propria produzione, la filiera corta e a chi crea gruppi d'acquisto solidali.

- Incentivi a chi coltiva un orto domestico per autosufficienza.

C'è traccia di proposte del genere nel "programma"?

Alberto Rizzi

Roberto2 Rizzi Commentatore certificato 03.09.12 21:00| 
 |
Rispondi al commento

non dovreste prendervela con il crucco sciulzio, sapete è socialista...sminuirlo oltre la sua biografia è davvero impossibile ihihhhihi

un pò come la delirio-biografia del nostro "amato" internet-dipendente e risaputo truffatore giambassotto rompi-pAllei o quella dei nazi-legaioli copia-incoGlioni in generale ihihihihihi

giambaubau cagnolei 03.09.12 21:00| 
 |
Rispondi al commento

l'Economia e la moneta sono l'origine del bene e del male, il movimento M5 deve avere delle basi economiche per una politica a favore della popolazione italiana

mimmo c., palmi Commentatore certificato 03.09.12 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo e il movimento M5
DEVE andare a Rimini ad incontrarsi con la MMT
il 20-21 Ottobre
serve una base economica vera

mimmo c., palmi Commentatore certificato 03.09.12 20:55| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

...per favore BEPPE...vedi un pò cosa vuole PAOLO BARNARD...per favore...vai ad "ascoltare" quel "pazzo furioso" ma CON QUALCHE IDEA IN TESTA..."prendi il meglio e fallo tuo"....PER FAVORE...!!!

massimo u., reggio calabria Commentatore certificato 03.09.12 20:52| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vent'anni fa' ho comprato una casa vecchia in campagna, quella dove abito attualmente. C'erano diverse qualità di piante di mele, per anni hanno prodotto ottimi frutti senza bisogno di alcun trattamento a parte la potatura. Evidentemente erano adattate al clima e al suolo, da moltissimi anni(parlo di specie). Delle piante che si comprano nei vivai, una su tre ha grossi problemi di sopravvivenza, se non la si riempie di schifezze.
A chi parla di OGM su questo blog, senza sapere di che problema si tratta, vada almeno ad informarsi.
Personalmente, con l'aiuto di amici, che fanno per lavoro,colture biologiche, tendiamo a produrci i semi e perciò le piante per conto nostro.
La cosa che ho notato,è che alcune piante stanno diventando molto resistenti, tipo i pomodori, peperoni ecc. perciò non necessitano quasi cure.
Sono ormai più di 10 anni che ci autoproduciamo, scambiandoci i semi.

adriano 03.09.12 20:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa mattina verso le 8 mentre, mi recavo al lavoro.Avevo la radio sintonizzata Su Radio Capital, i due conduttori Mario De Santis e Riccardo Quadrano. Stavano affrontando l'approfondimentodel mattino, sulle tue dichiarazioni inerenti all'odio perpetrato dagli organi di informazione nei confronti del Movimento e sulla tua persona. Il discorso era incentrato soprattutto sul fatto che non accetti il confronto diretto con gli antagonisti e il continuo uso del torpiloquio e la tua dichiarazione di cattivo gusto sull paragone con gli anni di piombo.Che il movimento ha quasi un iput ditattoriale,che tu sei il verbo e poi il nulla. Insomma le solite cose che si sento in questo periodo.E chiudendo tutto l'occhiello, chiedendo a chi del Movimento se la sarebbe sentita di intervenire in diretta. Allora ho accettato la sfida. Ho preso in mano il telefono e mi sono sentito di ribattere e difendere persone che vogliono veramente cambiare questo nostro paese.Mi ritrovato in diretta.Premetto io non sono iscritto a nessun mitup ed non ho mai fatto politica. Ma sono da anni un simpatizzante.Ho cercato di esprimermi al meglio e ribattere con serenità ed educazione e fare chiarezza su i principi del Movimento. Che non esiste una libera informazione in Italia,che non si parla di quello che stà succedendo in sud America. Che non è vero che il programma non è discusso dalla base che il progetto ha avuto una partenza ma come per costruire una casa si lanciano le fondamenta e poi si fanno migliorie con chi costruisce.Che ho 50 anni e sono stato deluso sia dalla 1a e dalla 2a Repubblica. Che ho vissuto gli anni di piombo e li conosco.Ma devono capire che se tu non usi certi termini (anche se alcune volte un pò troppo pesanti)non ha spazio.Che è l'unico modo per sgomitare tra questa accozzaglia di politici, rei di aver portato il paese più bello del mondo,sull orlo del baratro.E non ci sarebbe spazio a nuovi volti puliti ed onesti. Spero di aver dato un piccolo aiuto al M5s

GRANDE DAVIDE!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 03.09.12 20:47| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

Schulz:
Grillo non rappresenta una cultura democratica, perché dire sempre “no” a tutto senza dire a favore di cosa si è non è una possibilità. E dire “usciamo dall’euro e torniamo alla lira”, io la torvo pura ciarlataneria.”

Peccato che grillo non abbia mai detto di uscire dall'euro (magari) ma solo di metterlo in discussione (il che mi sembra piuì democratico che tenersi l'euro senza se e senza ma, senza valutarne le conseguenze).
Inoltre si da' il caso che ne siano a favore centinaia di economisti premi nobel compresi (krugman)con dati difficilmente confutabili.
Pessima caduta di stile..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.09.12 20:45| 
 |
Rispondi al commento

“E’ QUESTA L’EUROPA CHE VOGLIAMO”?

Oggi Mario Draghi, ha riferito all’Euro-Parlamento sulla situazione economica dell’euro, “A PORTE CHIUSE”.

Al di là che il fatto si è dimostrato un segreto di pulcinella e già tutta la stampa sta riferendo sul contenuto dell’audizione, “VORREI SEGNALARE LA POCA TRASPARENZA” su come la Banca Centrale Europea intende affrontare la grave crisi economica che ha investito l’Europa e che riguarda tutti noi.

Già il fatto che le decisioni economiche importanti che riguardano tutti noi, siano prese in segreto nei tetri palazzi della BCE senza dovere rispondere a nessuno, mi sta sulle palle, se poi nei rari casi in cui questi signori lo fanno all’Euro-parlamento lo fanno “A PORTE CHIUSE”, vuol dire che ci pigliano per il cuculo.

“ANCHE MARIO DRAGHI E SOCI, SONO NOSTRI DIPENDENTI”, giacché sono pagati con i nostri soldi e che “LA BANCA CENTRALE EUROPEA E’ ROBA NOSTRA”, in altre parole dei cittadini Europei che pagano le tasse, che producono ricchezza e depositano i soldi nelle Banche, “NON D’UN MANIPOLO DI LADRONES”, che si vogliono impossessare del frutto del nostro lavoro senza fare un casso.

“QUESTA NON E’ LA MIA EUROPA”.

Paolo R. Commentatore certificato 03.09.12 20:45| 
 |
Rispondi al commento

....... e vaiiiiiiiiiiiiiiiii.........

il mio partito sale dal 37,4 al 40 per cento-----

'o vulesse 'a Maronna, come dite voi a Napoli.........

Er Conte Tacchia .............. Commentatore certificato 03.09.12 20:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vivendo nel mercato e facendo dei mercanti e del mercato un idolo da adorare in vista della prodizione di danaro vale a dire del nulla segiendo menti vuore di uomini non-pensanti si va verso la prograssiva ed inesorabile distruzione della vita e delle condizioni di vita sulla terra.
I non pensanti creano le carestie ed affamano i popoli con l'obiettivo di schiavizzarli,di asservirli di oggettivizzarli di robottizzarli per il mantenimento delle loro vite vuote fatte di nulla. E' la supremazia del non essere sull'essere della morte sulla vita della stupidità sull'intelligenza del male sul bene.
La tendenza alla vita vegetativa ultimo gradino della meterie . Infatti i non pensanti morti viventi si trovano allo stadio più basso della vita vegetativa e su tale piano vivono ed operano.
Se i cittadini non si appropriano della gestione della loro vita e del loro territorio verranno ridotti alla schiavitù. Occorre prendere coscienza dei piani diabolici di questi signori e mandarli subito,dico subito immediatamente tutti a casa abbiamo bisogno di uomini pensanti ed intelligenti un bisogno urgente . Speriamo che il progetto di distruzione finale possa essere arrestato e che la vita pervalga sulla morte collettiva.

gangemi domenico 03.09.12 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe...
che tu sia un GRANDE non ci sono dubbi.(e lo sai che non ti faccio sempre lodi)

Finchè si diceva che tutti noi, te compreso, eravamo solo buoni a fare le "rivoluzioni" ben spaparanzati davanti a una tastiera, i "potenti" ci snobbavano e per bontà loro, al massimo ci deridevano.

Oggi che hanno visto che stiamo (perchè no...grazie anche a noi del blog) facendo sul serio, mettendo a rischio davvero le LORO POLTRONE...ecco che quelli che sembravano agnelli stanno mettendo fuori lo sciacallo che c'è in LORO.

Sappi Beppe che tutti i GRANDI PRIMA DI RAGGIUNGERE I LORO OBBIETTIVI hanno dovuto lottare contro GLI SCIACALLI.

Gli esempi nn sono difficili da trovare nella Storia.

Lincoln, Gandi, Martin Luther King, Nelson Mandela e tanti altri.

Ti cito un esempio preso dalla bibbia ma solo perchè è emblematico di quello che STA SUCCEDENDO A TE e al nostro Movimento OGGI.

Paolo di tarso (il famoso san paolo.ndr)si ferma a Efeso svolgendo la sua missione scacciando gli spiriti maligni e operando guarigioni(hai detto niente!...ndr).

Anche in questa città provoca la DURA REAZIONE dei giudei. Efeso era un centro della magia, dove fioriva la vendita di libri magici e Paolo ne fa bruciare molti.

Si INIMICA anche I FABBRICANTI DELLE STATUETTE della dea Artemide, la vendita delle quali era molto DIMINUITA PER EFFETTO della predicazione dell'apostolo. (OGGI si potrebbe parlare di meno vendite di copie DI GIORNALI e cose del genere...ndr)

Ne consegue un GRAVE TUMULTO di popolo e i compagni di Paolo, Gaio e Aristarco, vengono condotti in giudizio per profanazione del tempio di Artemide ma sono prosciolti.

Paolo e compagni riprendono il viaggio per la Macedonia e successivamente per la Grecia, che l'apostolo è costretto a lasciare a
seguito DI UN COMPLOTTO dei giudei contro di lui".

Come vedi caro Beppe in oltre duemila anni non è cambiato molto.

Se metti in forse POTERE E SOLDI consolidati, aspettati RITORSIONI.

A PRESCINDERE se hai RAGIONE O TORTO.

Dino Colombo Commentatore certificato 03.09.12 20:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche in Italia esistono gruppi di seed savers. Spesso sono persone legate alla permacultura.
Consiglierei di contattarli, sono già estremamente consapevoli del problema.

Niki S., Cartagena de Indias. Colombia Commentatore certificato 03.09.12 20:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EQUITALIA manda una cartella esattoriale a una BAMBINA ORFANA di 7 anni che ha perso il padre in un incidente stradale.

faccio bene o no a dire che il giorno che CHIUDEREMO EQUITALIA della sorte dei suoi dipendenti non me potrà fregà de meno?
VISCIDI KAPO'!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 03.09.12 20:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

BEPPE BELIN!!! PAOLO BARNARD E DEMOCRAZIAMMT TI HANNO INVITATO AL LORO MEETING !!!
AVETE BISOGNO L'UNO DELL'ALTRO, TI PREGO ACCETTA !! FATE PACEEEE !!!
PER TUTTI QUELLI CHE LEGGONO, SE INTERESSA, TROVATE LE CONVENTION DI PAOLO BARNARD SU YOUTUBE, OPPURE SUL SITO DEMOCRAZIAMMT.INFO, TROVERETE IN QUELLO CHE DICE LO STESSO SENSO DI APPARTENENZA CHE AVETE QUANDO PARLA BEPPE !!!
FIDATEVI !!!
R.

Riccardo B., Bologna Commentatore certificato 03.09.12 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Belin...che clik!
appena entrato clikkete...ed è sparito!
Grazzzie ragazzi all'erta del coglione!

oreste mori, La spezia Commentatore certificato 03.09.12 20:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sette mila varietà di patate...chissà il nanazzo da Corleone come sta sbavando.
Lui ha solo alcune varietà extra alle olgiatine!

oreste mori, La spezia Commentatore certificato 03.09.12 20:15| 
 |
Rispondi al commento

TSO...TSO...urgente!

oreste mori, La spezia Commentatore certificato 03.09.12 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cmq é vero che nn mangiamo piú un sacco di varietá di piante che si mangiavano appena 30 anni fa,
eccone alcune:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/12/erbe-spontanee-ricchezza-dimenticata/196771/

ma ce ne sono altre, come per es i fiori di acacia sempre abbondanti in Italia che impanati e fritti sono deliziosi

Buon appetito!!

Vi Amo

Ashoka il Grande, Mexico Commentatore certificato 03.09.12 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Rimanendo in tema cor post e come disse er poeta " dal letame nascono i fior" .
Certo pellei e' proprio na'merdaccia pero' si ce mpegnamo armeno un italica rapa cia' famo veni.....

luis p Commentatore certificato 03.09.12 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, nel programma ci deve essere una strategia
per neutralizzare disEQUITALIA e renderlo un ente
umano e non vergognoso come è adesso.
Affrettati, altrimenti altri si prenderanno i meriti.

arturo 85 Commentatore certificato 03.09.12 20:03| 
 |
Rispondi al commento

E' lampante che le tante spiacevoli verità fanno male e finitela di mistificare, perché gli italiani ormai sanno benissimo chi ha ridotto in queste condizioni la nostra povera Italia....... Matureremo una nuova cultura politica ragionevole e costruttiva, ma solo dopo aver fatto una profonda pulizia..... Solo se noi italiani crederemo in un radicale cambiamento, riusciremo a riconquistare la nostra vera libertà democratica, uscendo da questa oscena schiavitù partitocratica che ci considera solo stupidi burattini al loro servizio.
La verità é che il M5S sta ostacolando e disturbando i tanti FURBI burattinai.....

Massimo P. 03.09.12 19:58| 
 |
Rispondi al commento

http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=433

Grillo + barnard e ce la facciamo!

Paolo versace 03.09.12 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano, il commosso omaggio a Dalla Chiesa.

http://www.youtube.com/watch?v=-hUweDo88Qo&playnext=1&list=PLB7208F1EAD30271E&feature=results_video

Eh, la Commozione.
Cerebrale...

enrico w., novara Commentatore certificato 03.09.12 19:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IMPARASSERO AD ESSERE GIORNALISTI

Pochi giorni fa compare sulla mia bacheca di Facebook un video de l'Unità con lo scopo di denigrare Grillo.

Nel video si vedeva un piccolo spezzone del suo spettacolo "Incanetesimi" del 2006 in cui il comico diceva che "non si può picchiare un marocchino per strada, ma in caserma sì di nascosto sì".

Però c'è un ma.

Certamente se si guarda solo quel frammento l'impressione è immediata: Grillo è razzista.

Se invece si guarda la parte dello spettaclo interessata ci si accorge che quello che vuole dire è l'opposto.

Certamente, è molto più facile tagliare un video per avere l'ennesimo pretesto per sputtanare una persona.

In caso mi viene in mente l'Unità, dato che è stato uno dei primi giornali far propaganda con questa notizia.

Vorrei dire a quei giornalisti che il loro lavoro non prevede raccontare cazzate per aumentare le vendite dei loro giornali che vivono grazie a finanziamenti statali.

La gente pian piano si sveglia e si accorge che la maggior parte delle cose che scrivono non sono altro che frutto della loro perversa fantasia!

Ecco il video dello spettacolo in versione integrale e dal minuto 51 l'estratto della bufala che gira:
http://youtu.be/7aIQZqbDxWI

TNX Edoardo Camata


OT
OT

Spero che Beppe accetti l' invito di Paolo Barnard per Rimini del 20 , 21 ottobre .
MMT può essere una buona soluzione per l' economia italiana
http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=433

fabio 03.09.12 19:37| 
 |
Rispondi al commento

per il distributore di carburante, si potrebbe mettere anche a comacchio, almeno per i pescatori (all'inizio).

fare cose buone e pratiche, che si possono "monetizzare" (per diere dela loro concretezza), per qeusto dovrebbe essere nato il m5s.
le chiacchiere lasciamole agli altri, il m5s deve parlare con i fatti e non avere la paura eventualmente di seguire delle idee, se buone, anche se le satnno facendo altri perche' il m5ws un valore imporatnte dovrebbe avere, l'umilta' di ammettere quando qualcosa e' buono e sostenerla e perseguirla.

francesco 03.09.12 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Renzi nn dice cosa propone per i cittadini italiani ed in particolare nn parla di programmi agli elettori PD..E TE CREDO..se cominciasse a parlare di nucleare, inceneritori, grandi opere come la TAV, di banche,di imprenditoria,di guerre in Afhnanistan e di tasse e di riforme della giustizia COL CAZZO CHE LO VOTEREBBERO..Lui e Bersani sono dei veri artisti nel camuffarsi con una faccia per bene..Avete visto che farsa? PASSANO PER DEMOCTATICI nascondendosi dietro fiumi di parole e discorsi capziosi e senza senso, senza aver detto praticamnete un cazzo...a FOTTERE GLI ITALIANI SONO STATI SEMPRE BRAVI COME IL LORO PADRE PUTATIVO D'ALEMA,,

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 03.09.12 19:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Agro-omeopatia

C'é dalle mie parti (sierra madre) una universitá che si chiama istituto Comenius dove a parte la laurea in permacoltura e in turismo alternativo si offrono anche corsi di laurea in Agro-omeopatia.

Si usa l'omeopatia anche per mantenere lontani i parassiti.

Per esempio con una soluzione omeopatica di Gobernadora (una pianta silvestre molto comune) si tengono lontano gli scarafaggi, senza usare veleno alcuno.

http://www.comenius.edu.mx/

Salu2

Vi Amo

Ashoka il Grande, Mexico Commentatore certificato 03.09.12 19:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione