Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Giorgio, lo senti il BOOM?


Giorgio, lo senti il BOOM?
(1:43)
boom-catania.jpg

Ieri sera sono stato a Catania. Piazza Università era strapiena, come non si era mai vista. Se ci avete seguito in streaming, avete sentito il BOOM gridato dai catanesi. È stato molto forte. Chissà se stavolta l'ha sentito anche il nostro presidente della Repubblica.

Speciale Sicilia: Oggi, giovedì 25 ottobre, sarò a Palermo (diretta streaming) tutto il giorno.
Segui il tour in tempo reale su Facebook e Twitter!
Due croci e sarà storia

energia.jpg
Siciliani, ascoltatemi

legalita.jpg
Sostienici

25 Ott 2012, 09:55 | Scrivi | Commenti (262) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Davvero un ottimo blog.. Da come prestito online - Finanziamenti 

Guadagnare online 22.12.13 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Io spero che gli faremo sentire il clic delle manette

Manuele santoro 29.10.12 01:35| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe, Ti scrivo per chiederti una cosa a cui io proprio non so dare una risposta quindi giro il quesito a Te. Io lavoro in una agenzia di recapito privata che come altre agenzie è in difficoltà, per questo ci siamo rivolti al Comune di Venezia, che per altro ha fatto una delibera di aiuto alle aziende in difficoltà della zona, di affidarci il recapito della propria corrisponedenza indirizzata all'interno del comune. A seguito di questo abbiamo presentato una nostra offerta che prevede un risparmio del 30% della tariffa postale. In una situazione dove i comuni devono risparmiare contnuo a chiedermi per quale motivo la n ostra proposta non viene praticamente neanche presa in considerazione. Tengo a precisasre che questo tipo di operazione farebba risparmiare tanti bei soldini dei contribuenti, darebbe la possibilità all'azzienda di risollevarsi e di fare rientrate i 7 dipendenti messi in cassa integrazione a zero ore.
Perchè tutto questo è possibile? e come il comune anche altri enti pubbilici come INPS, ULSS preferiscono postalizzare a tariffa piena invece di risparmiare e affodare la corrispondenza alle molte agenzie private che ci sono in italia.
Spero che leggerari questo sfogo co la speranza che il delegato del movimento cinquestelle all'interno della giunta comunale possa intervenire, anche se tempo fà gli ho girato una e-mail simile senza però avere nessuna risposta.
Cordiali saluti
Manente Francesco

FRANCESCO 28.10.12 09:09| 
 |
Rispondi al commento

CARISSIMO "ITALIANO" BEPPE GRILLO,TUTTI POLEMIZZANO SU DI TE, IN OGNI OCCASIONE, MA NESSUNO DICE MAI CHE TU AMI E QUANTO! LA NOSTRA ITALIA. BRAVO, ANCH'IO.
VORREI PROPORRE DI MODIFICARE LA COSTITUZIONE CHE FU SCRITTA CON PREMESSE DI INIQUITA' E INEGUAGLIANZA DEI POLITICI.

VORREI PROPORRE L'INTRODUZIONE DI UN NUOVO REATO: ALTO TRADIMENTO ALLA PATRIA" PER TUTTI COLORO CHE MALE AMMINISTRANO TRADENDO IL NS MANDATO FIDUCIARIO, CON LA PENA DELL'ESILIO PERPETUO, LA CONFISCA DEI BENI DI CUI VI E' PROVA DI INDEBITO ARRICCHIMENTO, E LA DICHIARAZIONE DI NAZIONE NON GRATA PER COLORO CHE COLLABORAZO AL TRAFUGAMENTO DEI BENI E CAPITALI DALL'ITALIA.

PENSI CHE POTRESTI AGGIUNGERLO NEL PROGRAMMA DEL M5S?
GRAZIE INFINITE.

Giovanna Romano 27.10.12 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non credo sentirà un cazzo, questo vecchio garibaldino...Nel 1956, quando essendo più giovane avrebbe dovuto avere un miglior udito, non sentì neppure le urla degli ungheresi schiacciati dai cingoli dei T52 russi. Vergogna! Apologeta dell'ottusità, alfiere del nulla!

kar Ma, avezzano (AQ) Commentatore certificato 27.10.12 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, sono Fabio Padre di famiglia e marito. Da 12 Anni teniamo faticosamente aperto un negozio di bomboniere, con mia moglie Alda. Ho due figli di 13 e 8 anni. bravissimi. oltre alle bomboniere trattiamo art. da regalo , corniceria, ho imparato a fare il corniciaio e il piccolo falegname da solo, oggettistica in legno che dipingo a mano, e tanti altri lavoretti che non rifiuto mai per il bene del bilancio del negozio.
nel 2010 ho dovuto staccarmi un po dall'attività per fare entrare soldi freschi con un lavoro da oss in una comunità di disagio psichiatrico, ma con 1000 euro al mese 60 km al giorno e il prezoo del gasolio porto a casa ben poco. pensate che solo la commercialista costa 2000 euro + iva all'anno!
A dicembre chiuderemo, non ce la facciamo più e mia moglie non avrà un lavoro a 47 anni. si adatterà a quello che troverà se lo troverà spero. abbiamo accumulato debiti con la banca, + 2 mutui sulla casa, e residui di quasi 5000 euro con un fornitore. DOMANDA: QUALCUNO SA DARMI UN CONSIGLIO SU COME NEGOZIARE IL DEBITO DEL FIDO CON LA BANCA E QUELLO CON IL FORNITORE (FATTURATO), SENZA CHE QUESTI SI SENTANO LIBERI DI STROZZARCI????? SONO MOLTO GRATO A CHI VORRA' RISPONDERMI PER UN CONSIGLIO. GRAZIE!!!! P.S. BEPPE..... SEI UNICOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!! FABIO.

fabio pizzeghello (alfagiu), piove di sacco pd Commentatore certificato 27.10.12 16:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande popolo i siciliani, bella prova!!
Se va cosi, come spero, in tutte le regioni è fatta!!!!!!

yuva m., mantova Commentatore certificato 26.10.12 22:13| 
 |
Rispondi al commento

Altro che BOOOM!!! Per Napo e connessi è la fine del mondo......che goduria!! :-)

www.youtube.com/watch?v=UG6FEBaXGB8

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.10.12 14:43| 
 |
Rispondi al commento

IL FUTURO DELL'ENERGIA E' LA FUSIONE FREDDA DELL'ING. ANDREA ROSSI:
http://www.youtube.com/watch?v=ZGI12A3SWJ4

L'"Energy Catalyzer" inventato dall'Italiano Andrea Rossi promette di diventare presto un caso internazionale o addirittura una rivoluzione del nostro modo di vivere e di produrre energia. L'"E-Cat" è infatti una piccola "macchina" che sembra trasformare pochi (ed economici) ingredienti in abbondanti chilowattora: bastano pochi grammi di polvere di nickel, una quantità minima di idrogeno ad alta pressione e -- una volta acceso -- il piccolo reattore sembra in grado di produrre energia per mesi e mesi. Il suo inventore non ha ancora rivelato i segreti del processo -- l'E-Cat è ancora in attesa di brevetto -- ma numerosi test negli ultimi mesi hanno confermato che l'energia misurata non può essere il frutto di alcun processo chimico. "Per esclusione deve trattarsi di un processo di tipo nucleare", hanno scritto due autorevoli fisici svedesi che hanno assistito a uno dei test. "Se davvero funziona vale il Nobel", dice a Rainews il Presidente del Comitato energia della Reale Accademia di Svezia Sven Kullander.

Mr. Fusion Commentatore certificato 26.10.12 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

hahahahhahahah! Dai ha una certa età il partigiano! Booom ahhahahahaa Oh bella boom bella boom bella boom.....

demetrio l., arcore Commentatore certificato 26.10.12 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
quando ti sarai riposato dal tour Siciliano devi farti un giretto anche in Lombardia e Piemonte,magari nelle città più importanti.Anche se sono contro la clonazione in questo momento una decina di tuoi cloni potrebbero servire alla causa.Stanno cementificando tutto!Tra non molto oltre all'autostrada dei laghi ci sarà anche l'autostrada sui laghi!

davide m. Commentatore certificato 26.10.12 11:38| 
 |
Rispondi al commento

io ho una paura tremenda che come al solito vincano i soliti!!! lo dicono i sondaggi e spero sia il solito boicottaggio da parte dei media per seppellire M5S...

massimiliano marchi 26.10.12 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
quando avrai finito il tour in Sicilia,riposati qualche giorno,fatti qualche nuotata e poi fatti un giretto in Lombardia.Quello che hanno fatto in Sicilia,Calabria e tutto il meridione lo stanno facendo anche qui al nord.Il detto Siciliano "futti futti che dio perdona tutti!"è stato adottato anche qui.

davide m. Commentatore certificato 26.10.12 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
quando avrai completato il tour in Sicilia riposati qualche giorno,fatti qualche nuotata,fai felice la moglie e poi vieni qui in Lombardia perchè i lombardi,chi per interesse chi per ignoranza,voterà ancora per queste locuste.Quello che hanno fatto in Sicilia,in Calabria e in tutto il meridione lo stanno facendo qui con la complicità di politici ed il tacito assenso di alcuni imprenditori rampanti.Grazie per tutto quello che stai facendo!

davide m. Commentatore certificato 26.10.12 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Noi giovani imprenditori siamo stufi di essere governati da politici corrotti ed essere soggetti un sistema bancario nazionale marcio che finanza solamente le grandi aziende che poi investono i propri capitali all'estero.

Fabio Cirio 26.10.12 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Avete seguito un po i dibattiti politici in tv in sti giorni ? La classe politica attuale è veramente alla canna del gas ! Io non credo che sia un sistema così solido come alcuni affermano, credo che rubare, mentire e fottere sia più facile che governare con saggezza facendo gli interessi della società e non i propri. Non sceglieremo solo il tipo di governo alle prossime elezioni, decideremo anche se iniziare a pensare come gruppo e non + come individuo e la cosa riguarda OGNUNO DI NOI e non sarà semplice. Forza M5S !!!

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.10.12 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Corri Forrest, corri.... che questa volta facciamo BOOM BOOM

federico n., roma Commentatore certificato 26.10.12 09:16| 
 |
Rispondi al commento

BOOUUMMMMMMMMMM......
Ahhahahahahahahahaahahh

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 26.10.12 05:02| 
 |
Rispondi al commento

Analizziamo la situazione:

lo stato taliano si ciuccia 800 miliardi di euro OGNI anno

in pratica, ogni 100 euro che circolano in italia, 55 se li divora la burocrazia

è questa l'origine dei nostri mali,
l'enorme debito pubblico si è creato proprio per questo motivo.

NOTA BENE: nessuno pretende che l'italia paghi il debito pubblico, anche perchè tutti gli altri stati sono indebitati (nemmeno germania, USA, etc riuscirebbe a pagare i loro debiti)

La cosa importante è che il debito NON CRESCA,
e che gli interessi da pagare siano ragionevolmente BASSI

l'unico modo per guarire,
è curare la malatti dalla radice,
ossia ridurre la mostruosa spesa pubblica che ci sta dissanguando

Nelle amministrazioni publiche ci sono sprechi incredibili, decine di miliardi bruciati che che nessun governo è mai riuscito (o non ha mai voluto) toccare

è questo l'unico modo per poter ridurre le tasse (e quindi + soldi in busta paga) e far ripartire l'economia
(e permetterebbe anche di
riportare sotto controllo il debito)


infine una nota: più della metà del debito italiano è in mano italiana, infatti i BOT-BTP sono alla base dei fondi pensione e dei risparmi.

quindi se si pensa di risolvere i problemi rinnegando il debito (come ha fatto la grecia quest'anno),
milioni di italiani finirebbero su una strada,
e finiremmo come e peggio della grecia

roberto p. Commentatore certificato 26.10.12 02:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'appoggio di Giulietto Chiesa al M5S in Sicilia: http://www.megachip.info/rubriche/34-giulietto-chiesa-cronache-marxziane/9160-la-sicilia-puo-cambiare.html.
È un voto cruciale che può dare un segnale a tutto il Paese. Non sarebbe la prima volta che la Sicilia indica una svolta per tutta l’Italia. E c’è un fatto nuovo, la possibilità di infliggere un colpo duro alla casta: quella siciliana e quella nazionale. Questo fatto nuovo si chiama MoVimento 5 Stelle. Che ha svegliato l’Isola e si propone come una svolta chiara e inequivocabile. Ho letto la lettera aperta del MoVimento 5 Stelle siciliano al Governo Monti. Una lettera che mi sento di condividere in gran parte. Non contiene tutto quello che ci avrei messo, ma contiene molto di quello che ci avrei messo anch’io. Io avrei aggiunto per esempio la richiesta al governo Monti di cancellare ogni autorizzazione al MUOS, o meglio al mostro di Niscemi. E di cancellare le troppe servitù militari che soffocano l’isola. Ma c’è tempo anche per questa discussione. L’essenziale è capire che noi abbiamo bisogno di pace, e non di guerra. Soprattutto in questa lettera non c’è niente che io respingerei. E questo è quanto basta.
Dunque io vorrei dire, a tutti i siciliani che mi conoscono e che mi hanno seguito in questi anni che, se fossi in Sicilia, voterei per il MoVimento 5 Stelle.
E aggiungo: che farei il possibile perché questo movimento si rafforzi, possa vincere e andare oltre le sue possibilità attuali, possa diventare una grande forza di rinnovamento, consapevole come sono che di fronte a questo movimento, ma anche a tutti noi, sta il compito di dare prova di fedeltà ai propri ideali e di distacco netto dalla “casta” e dai poteri forti.
Abbiamo tutti bisogno di una boccata di aria pulita.
C’è bisogno di gente nuova e pulita, che interpreti il potere che acquisirà come un servizio per i cittadini e come una difesa del Bene Comune.
Soprattutto c’è bisogno di gente non ricattabile.

Matsu Yagi 26.10.12 02:04| 
 |
Rispondi al commento

Pensavo che con Oscar Luigi Scalfaro si fosse toccato il fondo, invece Giorgio Napolitano è riuscito a fare peggio! E insiste a dire ancora che la politica serve...... Ma una volta che abbia detto di ridare i soldi al popolo o prendere qualche decisione ferma ed importante. Un presidente della Repubblica insignificante e senza peso. E' li...., ci sono dei soldi da mangiare........, un altro prossimo senatore a vita da mantenere lui e la sua famiglia......., l'Italia è fatta così, senatori a vita a sbaffo...... .

eraldo pesci Commentatore certificato 26.10.12 02:00| 
 |
Rispondi al commento

Il discorso del Presidente Napolitano che ha pronunciato ad Assisi è in totale contraddizione con il suo comportamento nel riguardo della situazione tragica dell'Italia. "Abbiamo bisogno in tutti i campi di apertura, di reciproco ascolto e comprensione, di dialogo, di avvicinamento e unità nella diversità. Abbiamo bisogno, cioè, dello spirito di Assisi." Napolitano si è ben guardato di ricordare che il valore che ha scelto San Francesco è quello della povertà come nudità da ogni forma di attaccamento alle cose e al denaro. Lui se fosse coerente con questo spirito dovrebbe dare l'esempio come primo cittadino di azzerare il suo lucroso stipendio che offende tutti gli italiani che non sanno come arrivare alla fine del mese. Invece si limita a fare discorsi retorici come se fossero parole rivoluzionarie nel richiamare la politica al bene comune, quando lui non rivoluziona il suo alto costo pagato con i soldi dei cittadini italiani. Purtroppo questa classe politica vive fuori dalla realtà, e prima o poi pagherà il prezzo di aver rovinato l'Italia con l'ingordigia di dare sfogo ai loro bisogni più bassi e meschini. Per me il presidente Napolitano è responsabile come tutti i politici che in questi 20 anni hanno pensato al loro bene che al bene del loro paese. Anche gli italiani sono complici di aver permesso che si arrivasse al fallimento dell'Italia. Speriamo che gli italiani si sveglino dal sonno dell'immobilismo. Non mi auguro che diventino dei rivoluzionari come San Francesco, ma che si prendano la responsabilità individuale di fare qualcosa per cambiare se stessi, e di mandare via la classe politica compreso il presidente Napolitano che ne è l'espressione incoerente lontano dal vero vivere dello spirito di San Francesco.

bruno franchi 26.10.12 00:45| 
 |
Rispondi al commento

passaparola passaparola passaparola
e poi?
sssshhht,,,

b. v. Commentatore certificato 25.10.12 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma se è rincoglionito e sordo come una campana... cosa vuoi che senta...

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 25.10.12 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Bellissima diretta da Palermo e il ..
BooM più forte di ieriiiiiiiii ... BELLISSIMOOOOO!
Giorgio ci senti adesso ????
Siciliani siete GRANDI !! Grazie
Grazie Beppe , grazie ai ragazzi del M5S siete SPECIALI !

Monica C. Commentatore certificato 25.10.12 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe!ho seguito in diretta Palermo,avanti cosi,facci sognare un futuro migliore.

giuseppe m., roma Commentatore certificato 25.10.12 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Giorgio, un atto che ti legherebbe in eterno alla Storia d'Italia, confessati pubblicamente e svelaci cosa c'è dietro alla nomina di Monti. Grazie!
(mi firmo uno-che-rispetta-solo-i-sinceri-sempre)

ilbob Cinquantotto Commentatore certificato 25.10.12 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Quello che mi fa sorridere è il pensiero che tutti voi ci "crediate". Il pensiero che che il M5S, i suoi rappresentanti, lancia in resta contro il sistema capitalistico-monetario-dittatorialesubdolo gestito dai "soliti noti", riesca a scardinare la stesso dagli stipiti del Potere, anche contro tutte le forze comunicative e militari che verrebbero messe in campo da chi le governa. Rimango del mio parere quindi...........
Allons enfants d'la Patrie.................. !!!!!
P.S) Il da-me-non-riconosciuto-mio-presidente è con Voi o contro di Voi ? Mi sembra contro.

ilbob Cinquantotto Commentatore certificato 25.10.12 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Mai vista qua una cosa del genere: TUTTE le piazze stracolme per il M5S !!!
Nessuno degli altri candidati che azzarda un comizio in piazza, si rifugiano tutti in sale congressi o sale da matrimoni per circondarsi solo di amici stretti e tirapiedi.

FACCIAMOLO PER FALCONE, BORSELLINO E GLI ALTRI CHE NON CI SONO PIU' !!!
CI VEDIAMO IN PARLAMENTO, REGIONALE PER ORA...

MINCHIA! UN PIACERE SARA' !!!


SiculaMente 25.10.12 22:54| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Lun prox NON andrò al lavoro.
Festeggerò l'inizio della Liberazione che porterà ad un Nuovo Mondo.
Penserò al Boom Boom presidente che forse, prima di passare la mondo dei più, sentirà il fragore del cambiamento.
SIC TRANSIT GLORIA MUNDI

roby b., Trieste Commentatore certificato 25.10.12 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Ho l'impressione che stavolta ci siamo, il botto della Sicilia entra nei libri di storia.

Dario 25.10.12 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Marco hai sentito il BOOM.?, passaparola!

gennaro fu 25.10.12 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Un cornetto quà, un cornetto là, e se lo porta il mare...

Guest 25.10.12 22:14| 
 |
Rispondi al commento

abbiamo un presidente della repubblica?
e chi è?
è un uomo,o una donna?
quando e stato eletto?
e da chi e stato eletto?
io ero già nato?
mmmmmmm!!
dai grillo,hai sempre voglia di scherzare!! xd

Mimmo G., cardito (NA) Commentatore certificato 25.10.12 21:28| 
 |
Rispondi al commento

DALLA SICILIA INIZIERA' UNA NUOVA REPUBBLICA ITALIANA E I SICILIANI LA DIMOSTRERANNO SOSTENENDO IL M5s DIVENTATO L'ICONA NAZIONALE DEL RINNOVAMENTO.
CORAGGIO L'OPPURTUNITA' E' NELLE NOSTRE MANI....

M. P. 25.10.12 21:01| 
 |
Rispondi al commento

il ravanello sordo, oltre ai tanti BOOM, ignora imperterrito i tanti fragorosi PERNACCHI!! sono in attesa del 4 novembre per le solite, stancanti e false lacrimucce.

ivano genovese, poggiomarino (na) Commentatore certificato 25.10.12 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono una della 4 persone su 7 che si astengon dal voto
le cose segrete non mi piacciono per niente
in Italia i politici son tutti corrotti
Prima di morire mi piacerebbe entar in un urna e mettere la mia croce su un buon cristiano


siska 25.10.12 20:23| 
 |
Rispondi al commento

La notizia. LA SORELLA DI TOSI, SINDACO LEGHISTA DI VERONA, capogruppo della Lega, è ENTRATA nel Consiglio di amministrazione della Cassa di risparmio di San Miniato, che non è Tanzania, ma nemmeno San Giovanni Lupatoto.
MA AZZO, BASTA CON QUESTI POLITICI SEGAIOLI, CHE OCCUPPANO POLTRONE NEI CONSIGLI COMUNALI E POLTRONE NEI CDA DI BANCHE O AZIENDE PUBBLICHE.
AL BEPPE, BOMBER NAZIONALE, DOC DA ESPORTAZIONE,
DOVREBBERO CONFERIRGLI 4 LAUREEE HONORIS CAUSA.
1 FILOSOFIA 2 SCIENZE POLITICHE 3 ECONOMIA. E AL DAMS DI BOLOGNA QUELLA IN COMUNICAZIONE.

gianluigi bendinelli, verona Commentatore certificato 25.10.12 20:20| 
 |
Rispondi al commento

il miglior presidente del consiglio degli ultimi 150 anni s'e' levato da coglioni.......evviva!!

dario lampa 25.10.12 20:06| 
 |
Rispondi al commento

il M5S paroal d ordine Rispetto non fa programmi ma previsioni
le nuove genazioni non hanno futuro
i vostri nipoti penseranno che avete
l arterioscrerosi quando gli racconterete d uccelli di bosco di pesci di fiume di profumo di fiori
usciranno con la bombola d ossigeno nello zainetto e viaggiaranno ibernati pe rnon esser contaminati

siska 25.10.12 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Anche stasera tutto tace a riguardi di M5S in Sicilia..Nessuno tra i giornali soliti, di regime parla del BOOMM! Forse perche stanno tremando.

stefano v., vado ligure Commentatore certificato 25.10.12 19:39| 
 |
Rispondi al commento

il M5S non è un parito è un tam tam tra i popoli pensieri liberi di tutto il mondo che si passan parola attraverso mezzi di comunicazione dove la censura non arriva
il suo compito è sparger la verità
se vogliamo cha la vita su questo pianeta non diventi un inferno dobbiamo cambiare
un uomo informato è mezzo salvato

siska 25.10.12 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Che soddisfazione vedere le piazze stracolme di Grillo e quelle VUOTE dei soliti imbroglioni di turno. Speriamo di dargli una legnata memorabile!

albino caruso 25.10.12 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe molto bello se "Peppe" Grillo si umanizzasse al punto di chiedere ai sicilini la cittadinanza onoraria siciliana.

Pasquale Severino 25.10.12 19:01| 
 |
Rispondi al commento

IL 40% CIRCA DI ITALIANI NON VOTANO I PARTITI.SINO AD ORA FACEVANO UN PIACERE AI PARTITI DI MAGGIORANZA.ALCUN SISTEMA TENEVA CONTO DELLA VOLONTA DI QUESTI POTENZIALI ELETTORI.OGGI E' POSSIBILE ESPRIMERE IL PROPRIO NON VOTO AI PARTITI TRAMITE BEPPE GRILLO.QUESTO LO RITENGO UN PASSO IMPORTANTE CONTRO QUESTE BANDE CHIMATE "PARTITI".LE MAFIE ITALIANE NON SONO PERO' SOLO LA CAMORRA ,LA DRANGHETA ,COSA NOSTRA CHE SONO SECONDARIE RISPETTO A QUELLE CHE SONO COMPLICI DI QUESTO STATO E PERTANTO NON COSIDERATE DALL'OPINIONE PUBBLICA TALI .SENZA ADDENTRARMI OLTRE VOGLIO A COLORO CHE LEGGONO IL MIO COMMENTO DI VOTARE QUESTO MOVIMENTO PER CAMBIARE DEFINITIVAMENTE QUESTO MODO MAFIOSO DI GOVERNARE IL NOSTRO PAESE.POI POSSIAMO DISCUTERE SUI PROGRAMMI VISTO CHE AL MOMENTO NON MI PARE CI SIANO DA NESSUNA PARTE.

ENRY D 25.10.12 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, ho una Start UP, significa che se va bene dopo tre anni comincio ad avere un reddito. L'INPS, in ogni caso guadagno o non guadagno, si prende € 300,00(minimale)circa al mese(ma le tasse e i contributi non si pagano in base ai guadagni?) per cui con email ho segnalato all'associazione di Addio Pizzo di Palermo che esiste un "Pizzo" di Stato.

Come hanno il coraggio di proporci il Prestito d'Onore, ma la maieutica di Socrate non la conosce nessuno?

Basterebbe esentarci per tre anni dai soliti balzelli per vedere nascere le iniziative.

salvatore giunta 25.10.12 18:04| 
 |
Rispondi al commento

CARO Beppe,una persona amica,mi ha sinceramente detto che almeno a Catania c'era un pienone.Ma non sapeva dirmi se la folla era li per vedere te .famoso ed amato dalle folle o per sentire i programmi del M5 STELLE.Vogliono"u travagghiu".

salvatore ricciardini 25.10.12 18:02| 
 |
Rispondi al commento

CHI E' QUEL SIGNORE ANZIANO CON LA BANDIERINA?
Ha una forte assomiglianza con un'altro che vive in un bel palazzo di Roma, ma forse non è lui.
Quell'altro, non vuole che le sue telefonate con l'amico Mancino vengano rese pubbliche. Quell'altro non ha ridotto drasticamente le spese di mantenimento della sua residenza e non ha sospeso tutte le attività e gli eventi che costano ai cittadini. Quell'altro prova fastidio per i movimenti "democratici e non violenti" che s'indignano per la corruzione e lo sfascio di questo povero paese stuprato dallo strapotere dei partiti. Quell'altro auspica un ulteriore cessione di sovranità nazionale a favore di un'Europa delle banche che sta massacrando milioni di cittadini indifesi. Quell'altro non è saggio nonostante l'avanzata età ed è per questo che sarà ricordato come il simbolo della decadenza del nostro paese.
E' LUI O NON E' LUI?

Elia Porto 25.10.12 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Altro che vacanze ragazzi, io ci vengo a vivere in sicilia!
Forza Beppe, Forza M5S!

Forrest Gump Commentatore certificato 25.10.12 17:39| 
 |
Rispondi al commento

"Hanno imparato a rubare anche all'Idv"cit. Di Pietro. Il Piemonte fallisce. Il Lazio e la Lombardia sono una polveriera. Per Vendola chiesto il carcere. La Lega il botto l'ha già fatto. A Roma i politici banchettano mascherati da cassaintegrati della Fiat. L'ex Premier a processo per festini hard. I giovani italiani derisi e insultati dalle istituzioni. Rincari su rincari. Lavoro nero e zero contratti. Debito pubblico che invece di diminuire rincara trimestre dopo trimestre. Corruzione. Il Bel Paese della vergogna.

Protestati 25.10.12 17:21| 
 |
Rispondi al commento

IL NUOVO GRANDE FRATELLO COL LIQUID FEEDBACK

Stasera la democrazia dal basso inizierà a liquefarsi senza mai essersi solidificata!
Un cazzo di esperimento fatto dalle SOLITE persone sbagliate e irresponsabili!
Il solito Target televisivo che sfrutta e divora ogni cosa che gli passa sotto il naso con lo scopo di delegittimare per mantenersi in vita.
Ora tutti salgono sul carro del cambiamento per devastarlo in maniere definitiva!
Non si può improvvisare il Liquid Feedback dei Pirati Tedeschi, in una specie di Reality Politico, come fossimo al grande Fratello.
Ricreare virtualmente quella partecipazione democratica, attraverso l'SMS o il voto da casa,vuol dire non aver capito nulla della pericolosità del momento e del occasione che abbiamo per superarlo.

Santoro & Co rischiano di rovinare(fino a quanto inconsapevolmente)il lavoro e la passione di chi ha pazientemente sognato di arrivare ad un cambiamento culturale per questo paese.
L'idea del Movimento viene rubata dalla TV è convertita in un prodotto televisivo!
La rete ha la sua reputazione e se il MS5 sta avendo successo è grazie a tutti quanti noi.
Persone che su un Blog sono riusciti a superare differenze culturali e ideologiche.
Questa è la base da cui non si può prescindere!

Facendo cosi,anni di passione e impegno umano vengono buttati nel cesso in tre ore televisive!
Stasera tutto il MS5 e la sua partecipazione dal basso verrà ridimensionata in tre ore televisive.
Tutto nel nome di Renzi che alla fine grazie a queste persone se la prenderà anche lui in quel posto.

Ci sarà un motivo non credete, se Casaleggio non sia ancora riuscito ha perfezionare il software dei Pirati per adattarlo al MS5.

Questi MEDIA continuano a rubare e diffamare, appropriandosi di un giocattolo delicato che stavamo custodendo gelosamente.

Ti ringrazio in anticipo caro DISSERVIZIO PUBBLICO, per aver riconsegnato il seme dela democrazia dal basso,ai suoi DISTRUTTORI.

alex r., torino Commentatore certificato 25.10.12 17:05| 
 |
Rispondi al commento

SICILIANI, per PRIMI, dimostrate quanto sia vero ciò che diceva Lao Tzé: "Quello che per il bruco é la fine del mondo, non é altro che una magnifica farfalla".
Ci hanno depredato, sfruttato, resi schiavi, ma noi POSSIAMO RISORGERE.
La farfalla é il M5S, siete tutti voi. Noi vi seguiremo e, come le onde del mare in tempesta, cancelleremo tutto l'orrore che sono stati capaci di distribuire ovunque abbiano messo le mani.
SIATE CORAGGIOSI. QUESTO CI ASPETTIAMO DA VOI.
Agata Maugeri

agata maugeri 25.10.12 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Spero fortemente che torni il Duce.
Ma, nel frattempo, voto Grillo per mandare a casa questa manica di ladri.

Stefano Luigini 25.10.12 16:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scegliete il movimento cinque stelle siciliani è la vostra occasione per dimostrare al mondo intero che siete un popolo libero

Fausto 25.10.12 16:28| 
 |
Rispondi al commento

"IL MENO PEGGIO". Ero seriamente orientato a dare il mio voto al M5S; fino a ieri sera! Chi, come me, è arrivato in Piazza Università alle 19 ed ha avuto modo di seguire gli interventi dei candidati nella lista di Catania avrà certamente avuto un'amara sorpresa. Ebbene, quasi nessuno di quei candidati è riuscito a mettere due parole di fila che seguissero un filo logico. Si è assistito alla facile esternazione di tutti i piagnistei relativi alla situazione regionale e italiana. Forse la parola "facile" usata poc'anzi è fin troppo benevola in quanto tutti i candidati, dico tutti, sembravano avere grosse difficoltà con l'italiano, oppure, non avevano chiaro in mente il programma. Io sono per entrambe le ipotesi. Ricordo che il pappagallo di "Portobello" era più comunicativo Andare alla serata di ieri oppure entrare in un bar era quasi la stessa cosa. Quasi. meglio il bar! Non voglio credere non ci siano sostenitori/attivisti del M5S capaci di interpretare il messaggio del movimento e chiarirlo ai cittadini. Mi chiedo dunque come siano state scelte le candidature della provincia di Catania. Credo che voterò lo stesso per il M5S ma, anche stavolta la decisione è "il meno peggio". Peccato! Citazione da "Palombella Rossa" N. Moretti: >.

Italia Nirvana 25.10.12 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari Amici tutti i santi giorni che nostro signore ci manda sulla terra sono infarciti di notizie provenienti dai palazzi in disfacimento del potere. Sprechi e ruberie, ruberie e sprechi. Tasse le più alte del mondo per mantenere uno status quo pazzesco.

In America il sistema maggioranza/opposizione funziona , tanto che i signori della politica costano un decimo di quello che costano in Italia.
Il vero corto circuito è nella "FASCISTIZZAZIONE" delle decisioni. Un tanto a me e un tanto a te! Nascosti nelle stanze. Pensare che il tipo della regione Lazio sia il solo ad aver abusaato dei soldi pubblici è da "pazzi" o ingenui! Tutti hanno abusato dei denari pubblici. Chi non lo voleva fare aveva una sola alternativa: dimettersi!

Oggi abbiamo: Bassolino ( mai fatto un solo giorno di galera), la giunta regionale piemontese ( la ricordate la signora Bresso?) mai fatto un solo giorno di galera! Più altre minutaglie che fanno uscire soldi sudati dalle tasche di chi lavoro in questo stramaledettissimo paese di merda.

Vogliamo una maggioranza a 5 stelle e una OPPOSIZIONE SERIA.

E se l'opposizione vuole continuare i soliti sporchi giochetti, che i ragazzi a 5 stelle li mettano perentoriamente sugli attenti e li caccino dalle stanze delle decisioni.

Sogno di vedere i ragazzi a 5 stelle al governo!


Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 25.10.12 15:07| 
 |
Rispondi al commento

GIORGIO NON SENTE IL BOOM PERCHE' SOFFRE DI IPOACUSIA , DATA L'ETA' NON POTEVA ESSERE ALTRIMENTI. SENTIRA' IL BOOM BOOM QUANDO PER FORMARE IL NUOVO GOVERNO, AD APRILE , DOVRA' RICEVERE LA DELEGAZIONE DEL PRIMO PARTITO ITALIANO.......BEPPE, CASALEGGIO E I RAGAZZI DEL MOVIMENTO. GLI VERRA' IL MAL DI PANCIA MENTRE NOI BRUCEREMO IN PIAZZA I PUPAZZI DI PAGLIA DELLA PARTITOCRAZIA. CI VEDIAMO IN PARLAMENTO, SARA' UN PIACERE.

ANDREA FORGIONE64, AVELLINO Commentatore certificato 25.10.12 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Beppe, sono venuto ad ascoltarti in Catania. E' stato un vero onore per me poter parlare con te. Spero davvero che tutta la classe politica vecchia, marcia, e come dici tu, morta, vada una volta per tutte a casa.

Marco Arcidiacono, Catania Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.10.12 14:53| 
 |
Rispondi al commento

PER SOPRAVIVERE IL PDL SI RIFUGERA NEL UDC DI
CASINI SPERIAMO CHE NON SI RIPETI QUELLO CHE
AVVENNE CON LA DC QUANDO LA PARTE PIU BRUTA DALLA DC TRASFUGO CON CASINI
LA DC CHE GOVERNO L ITALIA DOPO LA GUERRA NON A
NULLA A CHE FARE CON CASINI SI SONO IMPOSESATI DELLO SCUDO CROCIATO INSIEMME A BUTTIGLINE

mauro.calugi 25.10.12 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Io ho poche parole: "Che bello!"

Adoro l'Italia che si sveglia, che vuol metter fine a corruzione, malaffare, tangenti, furbetti, parentopoli, familismi, clientele, abusi.

Adoro l'Italia che si sforza di essere onesta anche nelle piccole cose. Adoro le persone che vogliono metter fine ad un sistema che favorisce pochi a scapito di tanti.

E una terra meravigliosa come la Sicilia può e deve mostrare cosa vuol dire RINNOVAMENTO, CIVILTA', ONESTA', AMBIENTE e SALUTE. Porre fine ad omertà tutelati da uno Stato efficiente ed efficace nella lotta alla mafia.

Forza siciliani, siamo tutti con voi! La RIVOLUZIONE parte dal vostro voto, VOTATE PER VOI!

Mario Amabile Commentatore certificato 25.10.12 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Lo so, voglio farmi del male. Dopo i TG ho iniziato a leggere il Corriere della Sera.
Pag.9: Luca Cordero (italia Futura, Italia dei Carini) lascia NTV (Italo), anche se rimane azionista.

A parte il sito di Italo (si può acquistare via WEB solo fino al 8/12/2012.... Internet all'italiana!!!), mi fa piacere essere venuto a conoscenza che, nel frattempo, ha assunto la carica di VicePresidente di Unicredit.

Italia Futura??? Sempre più in mano alle Oligarchie.

Apriamo gli occhi e votiamo M5S!!!

Vincenzo Caracalla 25.10.12 14:44| 
 |
Rispondi al commento

E anche Vendola...... ZAC.

Perchè lui non si dimette?? Non ho capito, che è vergine????

Alex . Commentatore certificato 25.10.12 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIORGIO VAFFANCULO, VECCHIO RINCOGLIONITO DI MERDA...

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.10.12 14:28| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BISONGNA CHE GLI ITALIANI IMMPARINO COSA VUOLE DIRE SQUAQUARELLA,
E MERDA MOLLA
L ITALIA NE E PIENA.COME SE NE ESCE FUORI.
CON LO SPURGO.TENERE BUONO QUELLO QUELLE POCHE COSE CHE A FATTO MONTI CANCELLARE GLI ERRORI CON I PENSIONANTI E METTERE IN GALERA TUTTI I DEPPUTATI E SENATORI CHE IN QUESTO MOMENTO SI TROVANO IN PARLAMENTO

mauro.calugi 25.10.12 14:14| 
 |
Rispondi al commento

ero presente, come lo ero ai crateri silvestri! Ogni volta mi emoziono! Non mi era mai successo con qualcosa del genere,,,

marco Susini 25.10.12 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Peana in tutti i TG per la scelta (disinteressata????????) del berlusca.

Ma siamo sicuri che poi il berlusca non si presenti alle primarie?

Caracalla

vincenzo caracalla 25.10.12 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Il boom,si sente ed anche forte.Il desiderio, di cambiare,di rinnovare,di riammodernare e di far rinascere il Paese ,è dirompente.Il Popolo, sta prendendo coscienza e non vuole più essere rappresentato da una classe politica mediocre,arruffona,disonesta, ed incompetente. Il sogno può diventare realtà.Ed il boom non lo avvertirà solo Giorgio,ma anche quella pletora di politici che hanno massacrato l'Italia.Dalla Sicilia arriverà il primo intangibile segnale.

placidodomenico di falco 25.10.12 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Povero Girolamo Pozzi senza lega e pdl, che pena mi fai......

Alex . Commentatore certificato 25.10.12 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione Napolitano ricoverato d'urgenza al gemelli di Roma per problemi di udito per il boom di piazza università a Catania.

nunzio s., catania Commentatore certificato 25.10.12 14:04| 
 |
Rispondi al commento

io penso che napolitano non sia particolarmete nocivo, è semplicemente l'espressione della nostra classe politica, eletta dai cittadini, e non rappresenta neanche il peggio di qiuesta classe politica;
molti si scagliano contro di lui, ma credo che molti che ora lo insultano abbiano votato per questa classe politica legittimandola;
inoltre e SOPRATUTTO, il M5S dovrebbe ringraziare che Napolitano abbia messo Monti e fatto aspettare per votare, perchè se si fosse votatao appena è caduto il governo Berluska il PD avrebbe vinto a mani basse e il M5S averebbe preso molti meno voti di quanti ne prenderà in Aprile;
in tutto questo c'è da sottolineare l'incapacità di del PD a vincere, infatti se avesse voluto vincere se....
non avrebbe dovuto appoggiare Monti ma andare subito ad elezioni;

per cui il M5S deve considerare che non tutto il male vien per nuocere

pino anthony 25.10.12 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente una buona notizia, 70 giornali chiudono!

Accedendo ho letto di vari quotidiani che ne danno notizia ma non ho visto Libero o il Giornale.

Ho letto anche che i visitatori nei musei sono in calo...

Grillo vuole migliorare tutto il sistema che comprende...lo sappiano cosa comprende...
ma sull'informazione pubblica ha un'ostinazione...ma un'ostinazione che non vi dico:
Migliorare l'Italia SI'...pero' l'informazione va ABOLITA e non migliorata:
Parlate coi mafiosi, con vertici della sanita', con le elite, coi massoni con i servizi segreti deviati, con i banchieri...con chi volete voi...
ma guai a voi, e ripeto: GUAI a VOI se VI AZZARDATE A PARLARE CON UN GIORNALISTA PRECARIO!

...ho letto anche che sarebbe logico non riconoscere i trattati tipo Lisbona, Mes o Fiscal se non validati dalla base...e' vero?

Parliamo di spiccioli e piste ciclabili?

Aboliamo tutto per avere il PLURALISMO di GRILLO?

HANNO, il GURU e i MAGHI della RETE, proposto qualche alternativa appetibile che ci dia un briciolo di motivo o ragione per non dire che dalla BRACE critichiamo la PADELLA?

E' tutta qui l'Informazione pluralista?

Qui nel "Mantra quotidiano"?

D'altronde la contropartita che ci offri per migliorare il paese e' IDENTICA a quella che ci rifili per migliorare l'informazione!
La coerenza c'e'!

Pepp' A Quaglia 25.10.12 14:00| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe io ti conosco da un bel po'quello che hai pensato lo hai sempre detto pubblicamente non ti sei mai inchinato a nessuno ed e' per questo che godi della mia stima ho seguito i tuoi interventi a P.zza Armerina e ad Enna ed era da tempo che non provavo emozioni quest'ultima Enna e' stata sempre radicata nella sinistra, ho visto una piazza piena di gente che non avevo mai visto prima, il tuo aiuto per la Sicilia e'di vitale importanza se non ci svegliamo ora dormiremo per sempre .Grazie Beppe....

Attardi Michele 25.10.12 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Infondo è da capire il povero Giorgio Napolitano .. dal sondaggio fatto sul blog oltre il 53% dei votanti lo ha dato come " PEGGIORE Presidente della Repubblica " .. magari si è un pò offeso e adesso ci tiene il broncio ... dai Giorgio non fare così ..

Infondo sei solo un Presidente che ha Tradito/Svenduto tutti i cittadini italiani ! Però adesso vai a casa suvvia, come fai a voler ancora dire la tua quando tutta la popolazione non ti vuole più ?? Un pò di orgoglio lo avrai anche tu spero ?!?!

Monica C. Commentatore certificato 25.10.12 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo pezzo dei System of a Down potrebbe essere la sigla finale dei comizi? http://www.youtube.com/watch?v=BD7SuYLUwNo

alessandro b. Commentatore certificato 25.10.12 13:54| 
 |
Rispondi al commento

se il partenopeo Ciruzzo O' Trapiantato a Treviso , vuole equiparare quello che succede da 70 anni in campania, calabria, sicilia , puglia, lazio con il Trota che ruba la marmellata, e' libero di farlo: contento lui, contenti tutti!! .

Girolamo Pozzi Commentatore certificato 25.10.12 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a me non me ne frega niente se l'ha sentito o no
lui appartiene ad una classe politica di dinosauri ormai estinti
mi spiace solo per chi, in buona fede, lo stimava a ricordo delle azioni che ha fatto in gioventu' per liberarci dalla dittatura e dopo la guerra
portare avanti gli ideali di democrazia

in questi ultimi anni si e' rimangiato tutto il bene
che diceva di aver fatto
e sta ora difendendo l'orticello privato di interessi di una classe dirigente arrivata su un binario morto
con l'italia fallita anche le tessere della massoneria contano e conteranno meno
e' finito il tempo delle favole, delle false promesse per gli allocchi
c'e' un booooom che tanti non vogliono sentire
e fra questi Napolitano
vorra' dire che quando gli leveranno la sedia sotto il sedere per lui sara' una sorpresa non
capire che in parlamento non ci saranno piu' i berluscones, i casini i finini e quei falsi di sinistra che sono pd e rifondaroli vari,
senza questa ciurma a sostenerlo scivolera' il nostro napolitano, dopo il quirinale, nel piu' buio anonimato
Napolitano? Napolitano chi?
un carneade della politica

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 25.10.12 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I responsabili della dissoluzione del PDL sono stati:

La componente meridionalista del partito


La componente Fascista del partito.


le stesse due componenti dello sfacelo Italico.


L'italia e' gia' spaccata anzi, non e' mai stata unita. Se i grillini / sinistrati vogliono equiparare quello che succede da 70 anni in campania, calabria, sicilia , puglia, lazio con il Trota che ruba la marmellata sono liberi di farlo .

Girolamo Pozzi Commentatore certificato 25.10.12 13:45| 
 |
Rispondi al commento

La Sicilia rimane esente dai provvedimenti che il Governo Monti sta studiando per ridurre gli sprechi. La tanto discussa riforma delle province non toccherà, almeno per il momento, la Regione siciliana

Girolamo Pozzi Commentatore certificato 25.10.12 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Se senti meglio,vivi meglio.
http://www.amplifon.it/

leo c., roma Commentatore certificato 25.10.12 13:37| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI SCESE I IN CAMPO SOLO PER DEFENERE I
PROPRI INTERESSI
SOLO GLI IMMBECILLI POSSONO CREDERE LINCOTRARIO
OPPURE QUELLI CHE FINO ADESSO CON BERLUSCONI ANNO
MANGIATO

mauro.calugi 25.10.12 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Assalto degli immigrati alla Questura di Napoli


E siamo andati a raccattarne altri 226 proprio ieri, in acque libiche dove 15 giorni fa le vedette armate hanno sparato contro i nostri pescherecci.

Quando si dice fessi e calabraghe, e il tutto a spese degli italiani che non hanno quasi più da mangiare, vero caro e molto ridicolo ministro Riccardi supportato dai dementi del buonistume italico?


Girolamo Pozzi Commentatore certificato 25.10.12 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Lo ha sentito lo ha sentito!

Alberto Lancini, Mazzano Commentatore certificato 25.10.12 13:34| 
 |
Rispondi al commento

ci chiamano antipolitica
MA
essere antipolitica e un loro neologismo
affibiato come un insulto

SAREBBE ORA DI RIPRENDERCI IL NOSTRO VERO TITOLO
NOI SIAMO LA VERA POLITICA
l antipolitica e quello che loro fanno da anni
la politica e guardare nei occhi dei cittadini e dire TU SEI IL FINE DEL MIO LAVORO E NON UN MEZZO PER FARE QUALCOSALTRO....
VI RICORDATE IL SINDACO DI FIRENZE LA PIRA
riusci a salvare uno stabilimento che la politica (preferiva chiudere)
a discapito dei cittadini 3000 OPERAI
venne beffeggiato dai suoi come
COMUNISTA BIANCO
COMUNISTA DA SAGRESTIA
mosse mari e ...monti(non quello)
e riusci nel impresa
il fatto di essersi schierato con gli operai ...facevano di lui un comunista.DC..
e stiamo parlando degli anni del dopoguerra
non degli ultimi marci anni (questi)
e questo dimostrebbe che il marciume non e una novita'
se lo avessero ascoltato persino la guerra nel vietnam non avrebbe avuto quel epilogo
tento con altri di porvi fine
ma non venne nemmeno ascoltato
fu persino invitato al congresso sovietico di mosca
a cui fece un famoso discorso

la figura non si limito a essere sindaco di firenze ma si limito al livello mondiale
potremmo considerarlo un precursore della antipolitica
visto e considerato che la politica si occupa di tutto tranne che di diritti e di migliorare il mondo
questa e la politica
quella che varca i confini ..le razze...le ideologie ...quella che vede il bisogno e si mobilita a sopperirlo
QUESTA DEVE ESSERE LA NOSTRA ANTIPOLITICA

stefano b., rovato Commentatore certificato 25.10.12 13:34| 
 |
Rispondi al commento

da ansa.it

Un danno all'Erario nel settore delle bonifiche ambientali per oltre 43 milioni di euro è stato accertato al termine di una indagine affidata al Nucleo di Polizia tributaria della Guardia di finanza di Napoli dalla Procura della Corte dei Conti per la Campania. L'ex ministro dell'Ambiente, Willer Bordon, l'ex sottosegretario al Lavoro, Raffaele Morese e l'ex governatore della Campania ed ex commissario straordinario per l'emergenza rifiuti, Antonio Bassolino, sono tra i 17 destinatari degli atti di citazione in giudizio.

L'operazione della Guardia di Finanza, denominata 'NIMBY' - acronimo inglese a significare 'non nel mio giardino' - ha portato alla luce, secondo quanto riferiscono le Fiamme gialle, "un ulteriore caso di grave e rilevante spreco di denaro pubblico verificatosi nel settore delle bonifiche ambientali". Gli accertamenti condotti dai militari del Gruppo Tutela Spesa Pubblica hanno ricostruito in dettaglio la complessa vicenda riferita ad un contratto stipulato nel 2002 tra la società Jacorossi Imprese Spa, la Regione Campania ed il commissariato di Governo per l'Emergenza Bonifiche e la Tutela delle Acque della Regione Campania per la realizzazione del progetto 'piano per la gestione degli interventi di bonifica e rinaturalizzazione dei siti inquinati del litorale Domizio Flegreo ed Agro Aversano'.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 25.10.12 13:32| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di Giorgio... Leggiamo che invita gli italiani a tenere conto, il prossimo anno, di Monti e co. E' una forma di pressione e di ingerenza brutale. Per molto meno si fanno impeachement... Dovrebbe essere super parte e invece parteggia spudoratamente per uno che nessuno ha mai votato e che difende lo status quo. Perchè non tassa quel figlio del ministro che dopo 14 mesi di lavoro ha preso un tfr di oltre un milione di euro? E nessuno dice niente... E chi dovrebbe parlare i giornalisti e gli editori mantenuti e protetti dallo Stato? Perchè non si mettono al vento e vivono di copie vendute e pubblicità? Magari scriverebbero qualcoaa di serio...
Francesco Greco (giornalista al vento)

Francesco Greco 25.10.12 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Si, l'ho sentito, ahahahah xD

P.S. E' una battuta perchè mi chiamo anche io Giorgio :)

Giorgio Cannizzaro 25.10.12 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Finmeccanica, Fincantieri, Fiat, Istituti bancari, multinazionali: miliardi di euro di tangenti emigrate in questi anni nei paradisi fiscali attravero banche omertose e paesi con governi omertosi. Un enorme potenziale di acquisto, di domanda, che può essere utilizzato per comprare a prezzi stracciati le macerie di un paese il cui terremoto economico è stato creato proprio da questi signori, ricreare l'economia per poi distruggerla di nuovo togliendo risorse e spostando le fabbriche ed i capitali in altri paesi. Una economia sana deve tornare alle piccole e medie imprese, al controllo del territorio e dell'economia sostenibile abbandonando la cementificazione e l'OGM speculativo per il bio, all'artigianato di qualità e non all'etichettatura delle grandi firme su capi prodotti col lavoro nero e con l complicità della camorra. Dobbiamo capire con chi e con che cosa abbiamo a che fare, con quali enormi poteri economici che comandano la nostra economia ed attuare delle strategie di consumo e di produzione per liberarci dalle schiavitù. Dobbiamo istituire organi di controllo mondiali contro il capitale speculativo ed i suoi complici. Interdirne la circolazione e la cittadinanza. Ma fare tutto ciò con successo dobbiamo cambiare il nostro modo di pensare e di valutare le cose. Non puoi cambiare le cose se prima non rinnovi te stesso. Dobbiamo lottare contro la dittatura del capitale in ogni paese e dietro ogni ideologia perché spesso le ideologie servono per il controllo delle masse che serve per il controllo delle risorse economiche.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 25.10.12 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mio figlio di 12 anni si rende grato ai siciliani per il propio futuro e di tutti i nostri giovani, di quello che state facendo per loro e per voi

GRAZIE SICILIA

Robertino Venturi (w beppe), Castel Bolognese Commentatore certificato 25.10.12 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Alla sua veneranda età anche l'udito può venir meno. Attendo con ansia le elezioni di aprile; possiamo partecipare al processo storico di cambiamento del paese. Ed affermo che non è utopico pensare al movimento5stelle come prima forza politica del paese. Quello che si sta facendo cavalca il sentimento popolare del paese, un paese allo sbando, povero, intriso di mafia, corruzione ed ipocrisia. Possiamo cambiarlo e per questo è importantissimo andare a votare, evitare le astensioni e mettere una laica croce sul simbolo del movimento.

EMILIANO ROSINA, IGLESIAS Commentatore certificato 25.10.12 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Giorgio, una visitina audiometrica no vero ?

Davide C. 25.10.12 13:22| 
 |
Rispondi al commento

stasera da Palermo... Beppe e siciliani tutti , sarebbe carino se ci faceste sentire ancora il BOOM forte forte .. siete bellissimi ..
Caro(?) Napolitano ti rammenti dell' Art.90 e 91 della Costituzione Italiana ??

Dovresti essere messo in stato d'accusa per attentato alla Costituzione Italiana !

Monica C. Commentatore certificato 25.10.12 13:18| 
 |
Rispondi al commento

secondo me il boom non l'ha sentito neanche stavolta provate ad intervistarlo!

emiliano p., colleferro Commentatore certificato 25.10.12 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i commenti in questi giorni sono per il passo indietro di Berlusconi. Tutti a testimoniargli stima e riconoscenza. Una scelta altruistica e di grande spessore...quante ipocrisiue e falsità ci tocca sentire dal regime costituito! La verità naturalmente è chiara e trasparente: Berlusconi è ormai un cavallo azzoppato e non può più rappresentare nessuno, il centro destra compreso, e a maggior ragione non può rappresentare una coalizione-fantoccio che dovrebbe osservare i comandamenti dei poteri forti europei e intternazionali. Quei poteri forti ora preocupatissimi per i risultati delle prossime elezioni siciliane. Una crepa profonda e pericolosissima per la stabilità del loro establishment. Avanti per la diretta Via, Movimnento 5 stelle!

Claudio ., Verona Commentatore certificato 25.10.12 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Poco fedele alla LINEA?

Soluzione Schoum:

e fai pisciate ORTODOSSE!!

:))


------------è una Pubblicià Regresso----------------

L'osservatore è l'osservato Commentatore certificato 25.10.12 13:15| 
 |
Rispondi al commento

anche oggi pozzo di merda in fermentazione!
Pulire grazie!

oreste m, La Spezia Commentatore certificato 25.10.12 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non cè più sordo di chi non vuol sentire........

grande beppe .........

mk r. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.10.12 13:10| 
 |
Rispondi al commento

l'Italia e' il Paese della facile conquista, basta un barcone e si passa dallo status di derelitti in casa propria a quello di intoccabili nella ormai ex casa nostra.

Se io italiano rifilo uno schiaffo ad un poliziotto mi becco poco meno dell' ergastolo, se lo fa un clandestino lo risarciscono anche dell' eventuale e proibita reazione del poliziotto stesso.

L' Italia ,ex terra degli italiani, ora è un outlet raziale dove tutti i peggiori manigoldi e avanzi di galera esteri possono fare i propri comodi: spacciare droga, stuprare donne, ammazzare pensionati e svaligiare case.

Tutto ciò grazie soprattutto ai tanti beoti buonisti che si calano le braghe italiche al loro cospetto....

Girolamo Pozzi Commentatore certificato 25.10.12 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è vero.
hanno ragione (i siciliani)
abbiamo ragione noi tutti.

un CAPOMAFIA non vede, non sente, non sa.

magari non un capomafia con la lupara o i picciotti violenti: in questo caso un capomafia che lancia moniti da nonno inacidito, consapevole che i suoi picciotti, col sorriso e con l'ironia, proveranno sempre e comunque a fottere il popolo.

tranquilli, il Booomm non lo sentirà.
e anche se lo sentisse, farà in modo di comunicare che non ha sentito.

sarà questa una delle poche ed ultime occasioni in cui se non siamo NOI a muoverci, NESSUNO ci salverà.

ricordiamocelo, quando ci sveglieremo, quando andremo al lavoro, quando riscuoteremo lo stipendio meritato, quando abbracceremo i nostri figli, quando osserveremo i giovani muoversi in società:
il capomafia è immobile. Noi ci muoviamo. E CAMBIEREMO VINCENDO!

Orlando Furioso 25.10.12 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ad una certa età, anche l'udito viene meno.

antonio d., carrara Commentatore certificato 25.10.12 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Vai Beppe! Io l'ho sentito!

Dario Coltelluccio (mitsuomi), Milano Commentatore certificato 25.10.12 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Il mondo in mi 7ma.
Berlusconi ritira la sua candidatura, ben sapendo che gli e' gia'stata tolta dal popolo italiano; dice che lo fa per amore, quindi Lui ama l'Italia quando e' premier ed anche quando non lo fa, io non ci capisco piu'un K...pero' mi sono stufato, ogni volta si parli di Colui, venga fuori di tutto e il contrario di tutto; non vuole nemmeno piu'portare avanti Alfano, bensi' Monti! Questo Samurai delle spese a go-go, che con la sua Katana fende solo castelli campati in aria; magari come prossimo Leader sarebbe molto meglio Mandrake, o il Mago Binarelli.

Lord Windsor 25.10.12 12:58| 
 |
Rispondi al commento

@ Silvanetta (ecco dove "SIAMO ANCHE"
A fianco degli operai di Basiano:tutti in aula il 26 ottobre
Pubblicato in:: Numero187-12
Coloro che stanno seguendo le convulse vicende che attraversano il mondo delle
cooperative della logistica
non dovranno certo fare un grande sforzo di memoria per tornare sulla scena della
battaglia di Basiano che,
dopo violenti scontri provocati dalle forze dell'ordine per stroncare uno sciopero
che durava da tre giorni,
producevano un vero e proprio bollettino di guerra:
85 licenziamenti 22 feriti (2 molto seri) e 19 arrestati
Quello che avrà inizio venerdì mattina, nelle aule de tribunale di Milano, non è
quindi una "routinaria" vicenda che vede le forze dell'ordine contemporaneamente nel
ruolo di carnefice e di vittima, al servizio dei padroni e dello statu quo.
Siamo piuttosto di fronte ad un episodio che prefigura due scenari concreti e più che
attuali:
1) La repressione padronale e statale stronca le lotte che si stanno facendo strada
2) La resistenza degli operai incontra solidarietà e comincia ad imboccare la strada
della lotta politica per cambiare l'esistente
Gli operai di Basiano, e non solo, hanno già fatto (e dimostrato) la loro scelta, per
quanto certuni continuino presuntuosamente a sottolineare il livello di coscenza
arretrato misurandolo sulle difficoltà che la lotta sta tuttora attraversando,
stretta nella morsa della repressione
e degli inutili tentativi di mediazione abbozzati a luglio e presto naufragati nel
nulla.
Ciò che conta, piuttosto, è che quella vicenda si colloca in un montare di proteste,
scioperi e lotte che hanno ormai raggiunto Bologna dove a centinaia si sono uniti
alla battaglia del SI.Cobas e dei suoi sostenitori.
Ed è questo, oltre alle motivazioni che hanno prodotto gli scontri dell'11 gennaio,
che deve entrare ancora una volta,
anche nelle aule dell'ingiustizia borghese, a ribadire che difendersi è giusto, oltre
che necessario e che le lotte convinte degli operai immigrati, per quanto giovani e

lulù pensaci tu () Commentatore certificato 25.10.12 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve, ho letto il programma del movimento 5 stelle e mi dispiace notare che la parte relativa all'istruzione si trova in fondo alla lista e i cambiamenti proposti non mi sembrano così rilevanti rispetto alla situazione attuale.Non ho molto seguito le tappe del movimento, ma vorrei sapere cosa ha fatto finora per tutti gli insegnanti precari disperati che manifestano in questi giorni nelle piazze d'Italia..Contro il concorso, contro l'aumento delle ore..etc..etc

manuela c. Commentatore certificato 25.10.12 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il botto lo faranno fra pochi mesi e che botto!! limortacciloro fino alla quinta generazione!
AVANTI M5S disintegriamoli!

Vittorio De Rossi, Roma Commentatore certificato 25.10.12 12:54| 
 |
Rispondi al commento

SI! IO SONO UN ANTIPOLITICO!
E non permetto a nessuno di affermare il contrario sul mio conto.
Sono un antipolitico e ci tengo moltissimo ad essere riconosciuto come tale!
Sono un antipolitico perché l’antipolitica è il miglior orizzonte che oggi ho davanti agli occhi.
Perché l’antipolitica che si contrappone alla peggiore politica che ci poteva capitare è esattamente come la rivoluzione che si contrapponeva alla restaurazione.
E oramai solo una rivoluzione culturale può fare ripartire questa nostra patria gravemente ferita.
Sono un antipolitico perché l’appello al voto per la stabilità, che sta facendo Napolitano, mi ricorda troppo l’appello al “voto utile” che centrosinistra e centrodestra andavano facendo anni addietro.
E tutti stiamo toccando con mano “l’utilità” di quel voto!
Sono un antipolitico perché la straordinaria storia che si sta scrivendo in questi giorni in Sicilia, la bellezza di quelle piazze stracolme e di quegli sguardi sorridenti, la speranza di quei volti puliti è uno spettacolo che solo l’antipolitica poteva regalarci.
Sono antipolitico perché ancora non mi sono arreso!
Sono antipolitico perché per decenni abbiamo votato gente peggiore di noi.
Sono antipolitico perché dicono che Beppe Grillo è un populista!
Sono antipolitico perché insistono ancora ad attestare il M5S solo al 21%!
Sono antipolitico perché combattono il movimento con le meschine insinuazioni e falsità!
Sono antipolitico perché la criminalità sta con la politica.
Sono antipolitico perché non sopporto il cinismo e l’ipocrisia di queste istituzioni.
Sono antipolitico perché non voglio soccombere al potere bancario-finanziario.
Sono antipolitico perché Cavallo Pazzo combatteva sempre al mio fianco!
Sono antipolitico perché sono ancora in grado di distinguere tra progresso e regresso.
Sono antipolitico perché amo tutte le stagioni dell’anno ed i colori della natura.
SONO ANTIPOLITICO PERCHE’.........PERCHE’ SON FATTO COSI’!

gerardo s., vaglio basilicata (pz) Commentatore certificato 25.10.12 12:51| 
 |
Rispondi al commento

..............durante una trattativa per un aumento salariale ,negato a Roma dai vertici delle aziende metalmeccaniche,rimase allibito quando un operaio gli spiego' che la rivendicazione economica significava,fatti due conti,>> un bicchiere di latte in piu' per i nostri bambini>Se e' così> datemi un foglio di carta.<< e siglò subito l'intesa. ..........................

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 25.10.12 12:50| 
 |
Rispondi al commento

È stato rintracciato dopo mesi di indagini Moustafà Betit, 24 anni, uno dei due marocchini che lo scorso 4 gennaio ha ucciso nel corso di una rapina Zhou Zeng e la figlioletta Joy di 9 mesi in via Giovannoli a Torpignattara.

I carabinieri del Comando Provinciale, al termine di un'indagine molto complessa, sono riusciti a individuarlo in uno dei Paesi del Maghreb, dove è arrivato dopo aver raggiunto la Spagna e da lì essere salpato con documenti falsi su una nave.

Ma a quest'assurda vicenda - che cominciò con una rapina in strada, sfociò in un duplice omicidio e in una caccia all'uomo estenuante dei due banditi, uno dei quali fu trovato suicida impiccato in un casale di Boccea due settimane dopo il delitto - si aggiunge un altro tassello inquietante.

Moustafà Betit è stato individuato, ma per un problema ministeriale e sulla base di rapporti internazionali non si può estradare e non può tornare in Italia. Lo spietato assassino che non esitò a far fuoco contro il commerciante cinese di 31 anni, titolare di un money transfer e contro la sua figlioletta, entrambi morti sul colpo, resta libero per una trattativa internazionale andata in fumo.

Tanto che i pubblici ministeri Mario Palazzi (che procede contro Betit per una rapina precedente all'omicidio sempre nei confronti di una orientale a Cinecittà) e Valentina Margio (un pm che ha ereditato da qualche giorno il fascicolo per duplice omicidio aggravato e rapina da Silvia Sereni pure

lei in sostituzione di un altro magistrato a cui era stato affidato il caso) si avviano verso la chiusura indagini con rinvio a giudizio e processo in contumacia.

Un'assurdità, si mormora negli ambienti investigativi, che il ministero della Giustizia non sia riuscito in qualche modo a far partire la richiesta di rogatoria e ad aver ottenuto l'estradizione dell'omicida di un bimbo.

Il fatto in effetti lasciò la città sconvolta per giorni. Erano le dieci di sera, quattro giorni dopo Capodanno, quando i due marocchini, che evidentem

Girolamo Pozzi Commentatore certificato 25.10.12 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Okkio Beppe
dagli del "Presidente" o del "Sire"
altrimenti facciamo un "Sig. Prefetto" 2à puntata.....


Daje Beppe
Dajeeeeeeeeeee!!

Alessandro D., Roma Commentatore certificato 25.10.12 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma Napolitano non si vergogna a quell'età ancora a restare dove sta; ma non gli basta una vita intera a in Parlamento a spese nostre; desse spazio a qualcuno più giovane che ha le p..le.

upondu pondu 25.10.12 12:47| 
 |
Rispondi al commento


La regina d'Inghilterra Sua Maestà Elisabetta, residente a Buckingham Palace, ha messo on line tutti i suoi conti.
Precisando quanto spende per questo e quanto spende per quello fin nei dettagli. Fino all'ultimo centesimo.
Si può consultare il sto (www.royal.gov.uk/output/page3954.asp.) con 33 pagine ricche di dettagli.

Il cittadino inglese può sapere che i dipendenti a tempo indeterminato ( impiegati, addetti, poliziotti, camerieri, maggiordomi, giardinieri ecc..) a carico della Civil List alla fine del 2009 erano 310, cioè 3 in più rispetto all'anno prima.

Che la regina ha avuto regali ufficiali per 152.000 euro.
Che nelle cantine reali sono stoccati vini e liquori «in ordine di annata», per un valore stimato in 608.000 euro, i costi dei suoi viaggi e rappresentanza.

Da noi no: segreto.

Il bilancio del Quirinale è vietato ai cittadini.
Non esiste un bilancio certificato del Quirinale, non esiste una nota integrativa reale messa disposizione dei cittadini, non esiste una reale trasparenza.

Alcuni dati generici il Colle li ha dati. Per la prima volta, nel gennaio del 2007, sono le note fondamentali delle scelte contenute nel bilancio interno.

L’unica limatura accettata da Napolitano è stata una sforbiciatina alla dotazione del Quirinale: oggi il Quirinale ci costa 230 milioni di euro, nel 2010 era di 231 milioni.

Lo stipendio di Re Giorgio è di 239.182 euro all’anno, con scatti automatici che recuperano l’inflazione.

stefano rollero, turin Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.10.12 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANSA.it > Cronaca > News
Scontri immigrati-polizia Napoli, feriti
Contusi anche tra gli agenti. Distrutta auto polizia
25 ottobre, 12:34

*******
Saranno i nostri maestri, ve lo dico io, altro che extraquaqquaraquari, questa è gente ancora VIVA...usciremo dal coma anche grazie a loro!

L'osservatore è l'osservato Commentatore certificato 25.10.12 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Assalto degli immigrati alla Questura di Napoli

Dopo aver ricevuto il "no" della prefettura alla loro richiesta di rifiugiati politici, trenta nordafricani hanno attaccato e picchiato i poliziotti. Una volta sedata la rivolta gli immigrati hanno chiesto di essere arrestati per poter rimanere in Italia e non tornare in Africa


Girolamo Pozzi Commentatore certificato 25.10.12 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ca mancu li cani!
http://www.youtube.com/watch?v=K4blVjcYCt4

Antonino S., Genova Commentatore certificato 25.10.12 12:39| 
 |
Rispondi al commento

se si verifica ciò che sento dire alla gente per le strade di Palermo, allora credo che il movimento 5 stelle vincerà le elezioni..... brogli a parte!!!!

sarodil 25.10.12 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Forse il boom vero e proprio ancora non gli è arrivato, ma un debole eco deve averlo sentito.

Infatti, giunge sommesso e poco convinto l’ultimo suo monito-richiamo:

"Italiani tengano conto dell'esperienza Monti"

Peccato per lui che sul governo, sull’esperienza Monti e la sua ‘medicina’ lacrime e sangue, si sia abbattuto tetramente il rintocco funebre della campana con un suono da risvegliare i morti, figuriamoci quelli solo un po’ deboli d’udito…

Stavolta che senta o non senta, a sua insaputa o meno non importa, perchè un fatto è certo: gli italiani finalmente il crash della casta e il boom del M5S l’hanno sentito benissimo.

E’ cambiato il modo di far politica, è progredito e cresciuto grazie al M5S, oggi il cittadino vuol’essere partecipe, non più un suddito inerme e assoggettato, ha capito che soldi e politica non debbono più viaggiare sottobraccio.

La politica deve fare girare l’economia e non farsi dettare le regole e comportamenti da banche, banchieri e finanza.

silvanetta* . Commentatore certificato 25.10.12 12:34| 
 |
Rispondi al commento

@ Robincook
come vedi non siamo "la stessa persona"
Ricordiamo a tutti che oggi, Giovedi' 25 alle 17.30 in sede
in via Alla Porta degli Archi, 3/1 - Genova (davanti ex negozio Ricordi)
si terra' l'incontro, relatore M. Basso, su:

ABBIAMO UNA STORIA - 8
L'Assassinio Matteotti, il blocco delle opposizioni e la critica della sinistra.

(un'occasione per presentarti M.Basso) che non credo sia del PDL come invece sostieni tu, e noi non siamo del PD)
Saluti super rossi
(noi le soluzioni le abbiamo)

lulù pensaci tu () Commentatore certificato 25.10.12 12:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La miglior risposta ai soliti partiti e al solito sistema partitico... si chiama: DEMOCRAZIA DIRETTA. Il Movimento 5 Stelle di Carrara ha iniziato un nuovo percorso: dare ai cittadini la possibilità di decidere e cambiare .
Nel video la giornata di Domenica 21 ottobre e la votazione popolare che ha designato un consigliere di controllo del Consorzio ZIA (Consorzio Zona Industriala Apuana) .
Il Movimento 5 Stelle di Carrara ringrazia chi ha partecipato, chi si è interessato del tema e chi ha votato uno trai i 5 candidati consiglieri,
e si rammarica per l'assenza delle persone in politica che nonostante la cosa fosse resa pubblica,
non si sono presentati a dare una preferenza e a partecipare....
Il cammino è comunque iniziato
... IL VIRUS è PARTITO!! :-)

BOOOMMM!!!!!
:-)


http://www.youtube.com/watch?v=4DCQU4fQ8UA&feature=youtu.be


.

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.10.12 12:32| 
 |
Rispondi al commento

UN FUTURO MIGLIORE PER L’ ITALIA ?

Fino a quando lo stato, e la partitocrazia connessa che lo ha colonizzato, saranno centro di sprechi, di ruberie e di inauditi privilegi di casta, difficilmente la situazione potrà migliorare...
Inoltre fino a quando ci sarà assenza di etica, moralità e di senso del bene comune, non ci saranno miglioramenti possibili ...
Ci vogliono Giustizia Sociale, distribuzione equa delle ricchezze, totale trasparenza, e Democrazia Diretta e Partecipata, basata sul web, dove “uno conta uno”!
Bisogna cambiare le menti, i cuori e le Persone … Al lavoro!

EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO!!!

In Sicilia e poi in tutto il paese!

http://www.youtube.com/watch?v=iXbiMbta7xo

Lux Luci 25.10.12 12:29| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=JMl98m0_JNQ&feature=related

Monica C. Commentatore certificato 25.10.12 12:27| 
 |
Rispondi al commento

un abbraccio dalla romagna.... dai sicilia, lo meritiamo tutti....
e la prossima estate tutti i sicilia se lo merita questi ragazzi

enny trombini 25.10.12 12:25| 
 |
Rispondi al commento

silviucciooo ...non te ne andare ,c'è da fare due conticini.... :)

simone stellini Commentatore certificato 25.10.12 12:24| 
 |
Rispondi al commento

http://www.lospiffero.com/buco-della-serratura/un-treno-di-rimborsi-per-il-grillino-6704.html


Qualche info in merito?
GRazie

Alex . Commentatore certificato 25.10.12 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusatemi se avete già letto,ma volevo postarlo qui.

Per chi non la conoscesse

Un grande siciliano dell'Ottocento scrisse questa meraviglia.Domenico Modugno ne trasse una canzone.
E' un'invocazione disperata .Famosa la versione degli Arethuska.
.http://www.youtube.com/watch?v=XCKi_6GRh5I&feature=related

A MALARAZZA

Un servu, tempu fa, di chista piazza
cussì priàva a Cristu e nci dicìa:
"Signuri 'u me patruni mi strapazza,
mi tratta comu un cani pi la via,
tuttu mi pigghia cu la so' manazza
la vita dici chi è mancu la mia.

Si jeu mi lagnu cchiù peju m'amminazza
chi ferri mi castja a prigiunia.
Undì jò mo ti prejiu 'sta malarazza
distruggimmilla Tu, Cristu, pi mmia
distruggimmilla Tu, Cristu, pi mmia".

"E tu forsi chi hai ciunchi li vrazza,
oppuru ll'ha 'nchiovati com'a mmia?
Cu voli la giustizia si la fazza
non speri ch'autru la fazza pe ttia.
Si tu si omu e non si testa pazza
metti a profittu 'sta sintenzia mia.
Jò non sarrìa supra sta cruciazza
s'avissi fattu quantu dicu a ttia!"

Lionardo Vigo

Mi permetto di tradurre.

Un servo tempo fa in questa piazza
diceva a Cristo:
"Signore, il mio padrone mi maltratta,
non tiene conto della mia dignità,
mi ha preso tutto
anche la vita.

Se mi lamento mi minaccia
di farmi male.
Quindi ti prego:
distruggi per me questa malarazza"

" Non hai più le braccia?
o le hai inchiodate come me?
Lotta per la tua causa,
non aspettare che gli altri lo facciano per te.
Se sei acuto
non sottovalutare quello che ti dico
Io stesso non sarei su questa Croce
se avessi agito così come ti ho consigliato di agire"

Saluti a tutti
Pollicina la pulce

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 25.10.12 12:17| 
 |
Rispondi al commento

La ripresa economica può avvenire solo se si creano posti di lavoro.
Per creare posti di lavoro bisogna mandare le persone in pensione al massimo dopo trent’anni di contributi.
Lo Stato deve investire i soldi nell’INPS, per provvedere ad integrare le pensioni inferiori ai 1000 euro.
Bisogna agevolare le persone che andranno in pensione magari a 45-48 anni nella loro voglia di lavorare ancora, dandogli opportunità di imprendere e quindi di creare ulteriori posti di lavoro.
Si deve garantire ai giovani che vogliono sposarsi e che hanno un lavoro di avere mutui vantaggiosi, magari facendo pagare loro per i primi anni solo gli interessi.
LO STATO DEVE RECUPERARE I SOLDI CHE SERVONO DALL’EVASIONE E DALLA LOTTA ALLA CORRUZIONE E ALLA MAFIA, SENZA PIETA’ E CON OGNI MEZZO.
Subito e con leggi speciali.
SVEGLIAMOCI!

FABIO FERRARI 25.10.12 12:13| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=K4blVjcYCt4

Antonino S., Genova Commentatore certificato 25.10.12 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Aspetto con impazienza l'arrivo di Grillo a Palermo.. Non resta che lui, l'ultima nostra possibilità, l'ultima possibilità di cambiare questa terra meravigliosa. Possiamo ripartire proprio dalla Sicilia. Sembra strano ma sarebbe il posto ideale poiché è la più grande regione d'Italia ed è a statuto speciale. Se mettiamo in pratica i nostri diritti e la nostra costituzione qui si può costruire il più grande cantiere della rinascita italiana. La verità è che i giornali non vogliono fare vedere i tesori della nostra terra. Conviene loro parlare solo di mafia.. Non fanno vedere quello che sta succedendo qui in Sicilia.. Ogni piazza è piena così.. ogni paese..ogni città.. guardate Catania, Enna, Gela, Ragusa, Termini Imerese, Trapani , Alcamo.. questa terra vuole cambiare ed è agli occhi di tutti.. Non dobbiamo essere noi ad andare via, a fare crescere i nostri figli senza nonni ne parenti..ad affidare i nostri cari a badanti e non ai figli quando loro si sono occupati tutta una vita per noi e ci hanno dato tutto il possibile per vederci felici..non dobbiamo andare via e poi apprendere la loro morte per telefono.. Non dobbiamo essere noi con le nostre lauree ad emigrare.. io voglio fare emigrare i politici mafiosi e corrotti, voglio che siano loro ad emigrare come ha già fatto la mafia ( che qui al sud addirittura concede il pizzo a "tasso agevolato" per come stiamo male )..

Francesco L., palermo Commentatore certificato 25.10.12 12:08| 
 |
Rispondi al commento

meravigliosi questi video siciliani.
meraviglioso vedere un mondo che torna vero e reale.

unoAcaso 25.10.12 12:08| 
 |
Rispondi al commento

A Roma si sta confermando una nuova influenza virale, colpisce i dannati della spesa pubblica , quelli col reddito facile e corposo della politica dei partiti. Il VIRUS raggiungerà il suo apice il 28 di ottobre alle ore 22.00.

Si tratta di una forma virale che colpisce allo stomaco, dura tutta la vita. Per chi se la squaglia prima potrà ricorrere a cure estere che funzionano. per quelli che resteranno in Italia dovranno dire addio: ai figli, alla moglie . all'amante, alla barca, alla scorta, al golf club, alla seconda e terza casa, ai gioielli e ai collari d'oro , ai SUV e a tutti gli altri giocattoli che questa politica dei partiti ladroni gli permetteva!

Ci siamo ragazzi! Invece d'emigrare per lavoro SBATTIAMO ALL'ESTERO QUESTI MALFATTORI-LADRONI-BARONI-BUROCRATI DEL KAZZO!

Non ne posso più!

Viva la Sicilia e i SICILIANI che ci libereranno da questa massa di .........

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 25.10.12 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi siamo in mano a dei pazzi!
Ma cosa volete che sentano o riconoscano costoro .... sono nella più assoluta disonestà intellettuale e morale. Chi è stato eletto tra gli eletti della prima e seconda repubblica ... cosa volete che sia! Lasciatelo perdere non ne vale la pena ... sopportiamolo ancora pochi mesi.
OT: TOBIN TAX:
Quando un paese o un continente si ritrova al governo dei dementi questi sono i provvedimenti che si ottengono. Come rovinare interi settori economici ed abbattere le entrate fiscali grazie ad una tassa demagogica. Bell'effetto boomerang! Il problema è che anche altrove (vedi Francia) sono state elette delle testine di mi**** cloni di Bersani.

paolo de sanctis 25.10.12 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Napoli, ai consiglieri regionali rimborsate anche le sigarette
È quanto emerso dai primi accertamenti della Guardia di finanza


È quanto emerso dai primi accertamenti della Guardia di finanza
Tra le somme rimborsate a consiglieri regionali della Campania figurano, in qualche caso, anche i soldi per le sigarette. È quanto emerso dai primi accertamenti della Guardia di finanza sui fondi messi a disposizione dei gruppi regionali nell'ambito dell'inchiesta del pm Giancarlo Novelli sul presunto uso illecito del denaro pubblico.

NUMEROSE IRREGOLARITA' - Pare che gli inquirenti abbiano notato numerose irregolarità da un primo esame delle carte. In diversi casi si tratterebbe di somme giustificate come rimborso per l'attività politica svolta, ma in realtà utilizzate per spese personali, come nel caso delle sigarette.

LO DICEVANO CHE IL FUMO FA MALE!!!

http://www.tzetze.it/2012/10/nuovo-sondaggio-swg-il-movimento-5-stelle-decolla.html

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 25.10.12 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Ma se non sentono neppure le grida dei disoccupati che si danno fuoco davanti a Montecitorio tra la totale indifferenza del paese !!!!!!!!!!

Pierino_La_Peste 25.10.12 11:56| 
 |
Rispondi al commento

A Cosenza c'è gente che si espone esaltando Grillo.
Se è arrivato anche qua la vittoria è sicura.
Pollicina


PS-Presidente,si rechi da un bravo otorino.Non vorrà perdersi il boom?

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 25.10.12 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Se il M5S non vincerà allora le parole di Loki risulteranno vere !

http://www.youtube.com/watch?v=NItpRDE_mC0

Carlo C., Milano Commentatore certificato 25.10.12 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Bepp-Bepp vs Napo Vil Coyone

BOOOOOOOMM............fffffffiiiiiiiihhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh.......................


poff...


L'osservatore è l'osservato Commentatore certificato 25.10.12 11:52| 
 |
Rispondi al commento

http://www.meteoam.it/?regione=sud×pread=prev&ora=6

previsione ad oggi

per domenica ...
organizzatevi con ombrelli,stivali,impermeabili,proteggete le videocamere dall'acqua.....


Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 25.10.12 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima di farla girare chiedo info. E' vero?

VERGOGNOSO

IN QUESTI GIORNI NON SI FA ALTRO CHE PARLARE DELLE SOZZERIE DEI
NOSTRI PARLAMENTARI...
QUI DI SEGUITO UN'ALTRA BELLA NOTIZIA!!!

Scandaloso e vergognoso è "veramente dire poco !!!

La scelta della data del 13 aprile, per il voto in alternativa a quella del 6 aprile può apparire
casuale ma non lo è affatto: votando il 6 di aprile, infatti, i parlamentari alla prima legislatura
non rieletti non avrebbero maturato la pensione.
Votando invece come stabilito dal Consiglio dei ministri il 13 aprile, ovvero una settimana
dopo, acquisiranno la pensione.

"E poi parlano di voler fare l'election day per ridurre i costi della politica!
Ben altri saranno i costi diqueste pensioni, non solo in termini quantitativi, ma anche per
il messaggio dato al paese, perchè questo è il tipico esempio di come fatta la legge viene
subito trovato l'inganno".

MORALE DELLA FAVOLA 300.000.000 (se avete letto bene: TRECENTOMILIONI,
chiaramente di Euro) DI COSTI PER QUESTA GENTACCIA CHE DOPO POCHISSIMI
MESI SENZA FAR NULLA HANNO GIA' LA PENSIONE CHE E' DI PLATINO (ALLA FACCIA
DEI PENSIONATI CHE DOPO UNA VITA DI LAVORO PER MANGIARE RACCATTA LA
VERDURA RIMASTA A TERRA NEI MERCATI).

I TELEGIORNALI CORROTTI E PREZZOLATI NON LO DICONO, I GIORNALI NEMMENO, SOLO INTERNET PERMETTE DI CONOSCERE QUESTA SCHIFEZZA

FATE girare tutti devono sapere.

Alex . Commentatore certificato 25.10.12 11:47| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come sempre un assordante silenzio dei media.....
Ma quando finirà?

Olmo Bob 25.10.12 11:47| 
 |
Rispondi al commento

La tassa sui ricchi è iniqua
La tassa sui poveri è ubiqua
La tassa sui tetti è obliqua
La tassa sul tasso è più equa
Mai quanto la tar-tassa sul porco di Antigua
Ma la tassa in Inverno andrà in letargo ..poi boom!

Pit G. Commentatore certificato 25.10.12 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Una volta, quando attraversavo la strada sulle strisce pedonali, mi aspettavo, anzi, pretendevo, la precedenza sulle auto.
Ma poi, mi hanno fatto notare che sono in Italia.
Una volta, quando entravo in un negozio, mi aspettavo, anzi, pretendevo, di essere trattato con cortesia.
Ma poi, mi hanno fatto notare che sono in Italia.
Una volta, quando pagavo le tasse (che pago ancora), mi aspettavo, anzi, pretendevo, di avere in cambio un servizio.
Ma poi, mi hanno fatto notare che sono in Italia.
Qui non sei in Africa. Che tu sia leone o gazzella non fa nessuna differenza.
Se sei in Italia.

Francesco Abbundo (frabbunz4ever), Torino Commentatore certificato 25.10.12 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Beppeeee, in questo momento sto cuocendo la cotognata.Mi viene un capolavoro e vorrei inviartene un po'.Come devo fare? Lo staff conosce il mio indirizzo elettronico, digli di farsi vivo se gradisci assaggiarla.

mariuccia rollo Commentatore certificato 25.10.12 11:44| 
 |
Rispondi al commento

per gli amici siciliani - Organizzatevi e non lasciate nulla di intentato !!!!!

Bisogna fare turni di guardia in macchina con i cittadini durante la notte a ridosso dello spoglio per ogni seggio oltre che ad avere la copertura totale con i rappresentanti di lista e fotografare e riprendere dall'esterno qualsiasi minima anomalia nella giornata del voto alla chiusura dei seggi.

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 25.10.12 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Io fino a lunedì non vorrei dire nulla, dico soltanto che arrivare già al 25% sarebbe un grande balzo avanti di civiltà e di presa di coscienza di questa magnifica isola chiamata Sicilia.
Le forze invisibili che la tengono sotto-scacco non permetteranno mai e poi mai di cambiare questo status quo ormai bisecolare.
Per cambiarla infine servirebbe minimo un consenso del 60% dei siciliani il che mi sembra altamente improbabile.
Socrate diceva che c'è un solo bene, la conoscenza, e un solo male, l'ignoranza.
Chi ha regnato in questa penisola lo sa bene, il degrado sociale e il degrado dell'istruzione permettono ancora oggi di avere una grossa fetta di popolazione ignara di ciò che le accade persino sotto il naso.
Detto questo, con la speranza dentro il cuore, lunedì aspetterò l'esito delle elezioni per la regione Siciliana (timoroso persino dei brogli), da un lato conscio della realtà e da un lato convinto che se almeno 15-20 milioni d'Italiani prendessero coscienza di ciò che sta accadendo il cambiamento non sarebbe più utopia.

Valentino F. Commentatore certificato 25.10.12 11:40| 
 |
Rispondi al commento

posto un estratto dal blog di sergiodicorimodigliani.it : . Ed è arrivata, pertanto, la terza notizia, questa tutta politica, al 100% politica, che va a colpire il cuore della Repubblica Italiana, perché, come ha detto qualche giorno fa alla tivvù argentina il portavoce del governo, “questa è una porcheria del trio fascista europeo e la pagheranno molto cara questa volta” (ndr. Il trio fascista sarebbe Christine Lagarde/ Mario Draghi/Mario Monti).
Il conto lo sta presentando il Brasile, la nazione più potente del continente sudamericano, dal punto di vista militare, economico, culturale, politico.
E’ il grande sindacalista Lula da Silva, ex presidente che ha cambiato il volto e le prospettive esistenziali della nazione carioca, a guidare la carica. In Brasile hanno iniziato una campagna pubblica di massa raccontando come funziona il sistema di corruzione fascista degli italiani e di come per dieci anni sono stati obbligati a violare ogni Legge internazionale per pagare tangenti ai funzionari governativi italiani che “si facevano dare il via libera dalle apposite commissioni europee per venderci armi, cibo e medicine, ma poi pretendevano la percentuale tra il 10 e il 15% sottobanco versate su conti estero su estero ai diversi ministri e sottosegretari. L’ex ministro della difesa brasiliano ha fatto sapere pubblicamente di essersi messo a disposizione della magistratura italiana per fornire ogni dettaglio che gli venga richiesto. E lui ha in mano tutte le ricevute dei versamenti fatti, i nomi delle personalità, i conti correnti, le cifre. Da un primo calcolo degli analisti economici sudamericani si rileva che il buco nel bilancio statale della Repubblica Italiana nella sezione “forniture di materiale strategico al Sudamerica” nell’arco di tempo tra il 2001 e il 2011 si aggira intorno ai 50 miliardi di euro. Ai quali bisognerebbe assommare quelli relativi all’Africa, all’Asia, al Medio-Oriente e ai paesi arabi...

torbrowser 25.10.12 11:40| 
 |
Rispondi al commento

L’Italia desidera il Nuovo Ordine Mondiale

Alla ripresa mancano pochi mesi. Lo ha detto il premier Mario Monti al forum della Coldiretti a Cernobbio. Monti ha parlato di “pochi mesi, spero pochi, che ci mancheranno all’emergere chiaro di segni di ripresa. Il paese ha dimostrato capacità di affrontare provvedimenti restrittivi”, ha aggiunto.
I consigli dei ministri – ha dichiarato Monti – sono “lunghi ma nessuno può accusarci di aver preso poche decisioni se mai ne abbiamno prese troppe. L’Italia è tra i Paesi che desiderano che vengano quote di sovranità crescente a Europa per governo globale dei beni comuni, ma stavamo rischiando di avere una asimmetrica perdita di sovranità”.
[fonte: Asca]


-----------------------------------------------
Mario Monti ha deciso per tutti noi i desideri dell’Italia. Quelli degli italiani non interessano a nessuno. L’Italia, soggetto astratto, vuole che si cedano le sovranità all’Unione Europea nell’intento di raggiungere un governo mondiale.

Oramai lo dichiarano apertamente, tanto la gente dorme.

Siete contenti che ci sia qualcuno che esaudisca i vostri desideri? O almeno, quelli della Penisola che abitiamo?

Non siamo più neanche capaci di desiderare. Abbiamo bisogno che qualcuno lo faccia per noi. Meno male che c’è questa “Italia” con chiare mire suicide.


http://www.informarexresistere.fr/2012/10/24/litalia-desidera-il-nuovo-ordine-mondiale/#axzz2AImQ58jm

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 25.10.12 11:39| 
 |
Rispondi al commento

STAMATINA I GIORNALI SCRIVANO TANTE DI QUELLE
CAZZATE SU BERLUSCONI
VOI GIRNALISTI NON SIETE SOLO DEI RUFIANI MA VERI
DELINQUENTI

mauro.calugi 25.10.12 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Dice:

"Ma com’ è cHe gli italiani

non scendono tutti in piazza".

Dico:

"Eh..Prima devono vede se ce stanno

già tutti, in piazza

e soprattutto devono chiedersi,

alla Albertone:

SARA’ PERICOLOSO ?"

Per gli uomini liberi che vivono nella cattomafios, Roma Commentatore certificato 25.10.12 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Il silenzio dei giornali e della TV di stato (Rai+Mediaset) è la dimostrazione della paura dell'attuale classe politica.
I regimi totalitari tengono all'oscuro la popolazione su quanto avviene nel paese, è un sistema di controllo.
Ricordo quando in Libia con mio sgomento ho appurato che non esisteva un elenco telefonico !!
Per avere un fax nel cantiere che avevamo messo su avevamo bisogno del permesso della polizia che veniva tutte le settimane a controllare quanti fax avessimo spedito.
Infatti il fax è uno strumento rivoluzionario si possono fare volantini e distribuirli alla gente !!
Fra un pò oltre che a negare la corretta informazione sull'andamento del paese limiteranno le informazioni che ci permettono di comunicare fra di noi !

Carlo C., Milano Commentatore certificato 25.10.12 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema è però quello di scongiurare con alleanze il finale già scritto di questa storia:

La tartaruga e la lepre, primariamente verso il Monti bis

Era partita a razzo la finta lepre, sperando di bruciare tutti, con l’incauta baldanza della sbarbatella troppo sicura di sé. Ma la lenta e vecchia tartaruga pareva la stesse pian piano rimontando.

(Eh si...l’esperienza conta ancora qualcosa anche in politica anche quando si scelgono segretarie sbagliate).

“Il nuovo che avanza”, passato il momento di gloria iniziale, si stava incartando da solo. Le sue ultime mosse: riunione con finanzieri, appello alle destre, contestazione delle regole, assenza di programmi alternativi alla “agenda Monti”, stavano pian piano appesantendo la corsa del novello rotta-d’attore .
Ma ecco che, dal cilindro polverizzato, l'astuto prestigiatore arcoriano, dato ormai per spacciato, clona una nuova lepre, la lepre "primaria" bis.
Intorno è tutto un correre a riposizionarsi, rinascono speranze e sogni di vittoria nel centro tarlato e nella destra in frantumi, tra le caste smarrite.Ma ora sono in due le lepri,eppure sembrano una sola. Si danno il cambio, corrono insieme appassionatamente verso il centro, quello che vecchi tromboni stonati e contro-pifferai della disinformazione agognano in segreto da sempre.
Che importa a costoro che sia la stessa musica da operetta di sempre, quella che democristianamente ci ha asfissiato per anni. Quella che ha generato il debito pubblico che ora i giovani pagano, quelli che tutte le masse continueranno a pagare se i due leprotti non verranno impallinati prima che già pronto sul traguardo lupo Mario, sobriamente, equamente consegni loro il premio ambito: un bel cappello di bronzo sotto il quale nascondersi di nuovo.

Ma ..e la tartaruga?

La tartaruga in realtà non è mai esistita, se non nei sogni degli illusi del pd , era solo la terza lepre di una vecchia storia, mal camuffata , mal mimetizzata con le orecchie pelose svettanti. M

Controcorrente 25.10.12 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano spera nella saggezza degli italiani…spera che tutti – alle prossime elezioni - si orientino di nuovo verso Monti e company…povero illuso!
Impressiona il fatto che uno che sta in politica da più di mezzo secolo, ancora non abbia capito niente di pratica di governo. Mah!
Che senta o non senta il boom a noi non deve interessare, queste cariatidi hanno i giorni contati per cui rimarranno presto solo un brutto ricordo.
Il marcio continua ad uscire dai partiti, dalle varie istituzioni che per anni – attraverso loro rappresentanti fottuti – hanno fatto il bello e cattivo tempo sulle spalle dei cittadini.
Che senta o non senta il BOOM, Napolitano si deve rassegnare e, magari, forse farebbe bene a farsi anche un bell’esame di coscienza perché se gli italiani ora sono con le pezze al culo è anche per colpa sua e del governo che ci ha imposto. Intelligenti pauca!

Felice D., Roma Commentatore certificato 25.10.12 11:29| 
 |
Rispondi al commento

PEEK-A-BOOMM! CIAK...

(Devo) - Peek A Boo.

peek-a-boo!
i can see you
and i know what you do
so put your hands on your face
and cover up your eyes
don't look until i signal
peek-a-boo! peek-a-boo! peek-a-boo!
the way that we weren't is what we'll become
so please pay attention while i show you some
of what's about to happen
peek-a-boo!
i know what you do
cause i do it too
laugh if you want to or say you don't care
if you cannot see it you think it's not there
it doesn't work that way

Devo: Peek A Boo — Testo canzone (traduzione in italiano) | LyricsKeeper http://lyricskeeper.it/it/devo/peek-a-boo-2.html#ixzz2AIgrrhaP

Reload... Boom!!!

Il BOOM!!! Magari non lo sente e non lo sentirà mai, vedrà solo quando verrà giù tutto.

I castelli e le torri che sono state costruite nel corso degli anni per difendersi dalla democrazia e dalla sovranità popolare.

Compresi quegli sgradevoli ideologismi a cui si aggrappa con tanta enfasi, ma con evidente preoccupazione.

Niente panico, quel tremolio che si intravede non è l'Alzheimer, è la cadrega che trema.

SI GIRA.

By GFD


Siete GRANDISSIMI !!!!!!!

Avete RESTITUITO alla Gente, ai semplici Cittadini, l'ENTUSIASMO e la VOGLIA di fare POLITICA PULITA !!!

Dalla Sicilia partirà un URAGANO che travolgerà tutta la vecchia PARTITOCRAZIA !!!

Oggi, per la prima volta, anche "IL SECOLO XIX" di Genova ha dedicato una pagina intera al "fenomeno Beppe Grillo e M5S", titolando :
"Domenica un test decisivo anche in chiave nazionale - Grillo, un ciclone in Sicilia - Solo per lui piazze piene. E gli altri provano a cambiare pelle".

Forza Beppe Grillo e "MoVimento 5 Stelle Sicilia"!

Anche Genova e la Liguria TIFANO per voi !!!!!!!!!

Movimento Indipendentista Ligure 25.10.12 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi alle nazionali, cmq vada, andremo al quirinale a fare BOOOM !!!!!

Tutti insieme che siamo tantissimiiii !

lucifero 25.10.12 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Perché il PBD (partito dei banchieri
democratici) continua a sostenere il
governo Monti dopo che questo ha
firmato una appendice del
MES per la quale la UE ci potrà
chiedere tutti i soldi che vuole
senza limiti di tempo?
Possibile che non si renda conto che
in questo modo ci ha condannato a un
eterno stato di miseria nera?
Perché non impedisce allo stesso
governo di massacrarci, pur sapendo
che da questa crisi è impossibile
uscire?
Possibile che non sospetti che gli
italiani hanno capito il loro gioco?
Napolitanky si aspetta il botto, ma
cerca di procrastinarne l'esecuzione,
perché sa che l'ora di pagare per
il suo tradimento è arrivata e, come il
dottor Faust, si augura che i cavalli
del tempo si affrettino per
abbreviare la sua angosciosa fine.
Un personaggio di Shakespeare offrì
il suo regno per un cavallo. Perse
il regno ma salvò la pellaccia. Oltre
al regno i PD hanno perso l'anima e
la sia pur minima speranza di salvezza.
Tanto potè l'avidità di ricchezze.
Accecati dall'idelogia liberista, non
si sono avveduti che più tacciono e
più affondano nella melma della Storia.

alessandro c., lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.10.12 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi, Genova è con voi, date un esempio a tutti che volendo si può e si deve cambiare!!!

Giorgio M. 25.10.12 11:17| 
 |
Rispondi al commento

quando un pezzo grosso del "sistema" non e' piu' utile alla causa viene tolto di mezzo. cosi' come e' gia' successo per i vari craxi, andeotti, gelli, sindona, calvi etcetc. o per capi mafia tipo toto' riina sta succedendo a berlusconi che ormai si e' bruciato a livello nazionale e internazionale e quindi si fa da parte, essendo meglio che il suo impero mediatico venga usato per sostenere altri rappresentanti di quel mondo.
per sapere chi sara' il nuovo generale delle armate piduiste-neocon-mafiose basta osservare chi i media berlusconiani piu' o meno velatamente sosterranno e chi, dai posti di potere, aiutera' l'impero berluscoide.

francesco 25.10.12 11:14| 
 |
Rispondi al commento

E' da un bel pezzo che l'hanno sentito il BOOM. Infatti gia' da un pezzo hanno deciso che per continuare ad occupare il potere e rubare come prima dopo le elezioni faranno una bella ammucchiata.

Ma quale "destra" "sinistra" "centro" "estrema sinistra" "estrema destra" "lega" e "movimenti indipendentisti" vari? Tutti questi partiti hanno una cosa che li accomuna, forse L'UNICA cosa che davvero conta per loro: ANDARE AL POTERE PER SISTEMARE LORO STESSI E I LORO COMPAGNI DI CORDATA E TUTTI ASSIEME FARE LA BELLA VITA CON I SOLDI DELLA GENTE.

Hanno gia' messo in preventivo una sonora sconfitta, ma non sara' un problema: 8% uno + 10% l'altro, piu' 5% un altro alla fine si faranno comunque una maggioranza con cani e porci, ma cosa importa? L'armata e' perfetta per il suo scopo, e il "Monti-Brancaleone" da mettere a suo capo e' gia' pronto su un piatto d'argento.

Certo stanno mettendo in campo tutto quello che hanno: la stampa, le televisioni, le gigantesche strutture (e finanziamenti) dei partiti e soprattutto un siparietto che di solito funziona molto bene con gli Italiani: mettere in scena la strenua lotta tra squadre che accende la passione dela gente e che li porta a parteggiare (e votare) per l'uno o l'altro: bersani contro renzi, alfano contro berlusconi, ecc.

L'unica cosa che davvero li potrebbe spaventare e' una vittoria del Movimento 5 Stelle con il 50%, ma non credono che gli Italiani si sveglieranno dal loro letargo (e stupidita') fino a quel punto e quindi stanno ancora abbastanza tranquilli.

Nicola da Mantova Commentatore certificato 25.10.12 11:03| 
 |
Rispondi al commento

bisognerà cominciare a presidiare gli aeroporti (ai voli internazionali)

Francesco E. Commentatore certificato 25.10.12 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Erano vent'anni che non provavo così entusiasmo,come ha detto Beppe,in Sicilia tutto è cominciato e in Sicilia tutto finirà,se fate il botto verrò in vacanza da voi la prox estate.
Mi state facendo sognare,il popolo Siciliano ci stà indicando la strada,seguiamolo e avremo la libertà.
P.s.
Conosco molti siciliani,tutte BRAVISSIME persone.

Incontenibile Felicità 25.10.12 11:00| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 32)
 |
Rispondi al commento

Spettacolo puro i candidati alle primarie del cenbtro destra...

MI sto pisciando addosso!!!! AhAHAHAHAHHAHAHAHAHH

Alex . Commentatore certificato 25.10.12 10:59| 
 |
Rispondi al commento

28/10/2012: M5S..Arrivano le due croci ed è storia! Ops scusate mi sono portato avanti.. Ma seguendo la folla che accalca in questi giorni le piazze della Sicilia, in me regna sta vena di ottimismo!!Forzaa Siciliani!

stefano v., vado ligure Commentatore certificato 25.10.12 10:57| 
 |
Rispondi al commento

*ops l'ha sentito anche dario fo :)

nella p., bordighera Commentatore certificato 25.10.12 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Il BOOM ce lo hanno fatto sentire loro, approvando una legge per censurare l'informazione su internet!!!
Domani verrà approvata al senato, ci vuole una mobilitazione nazionale immediata, e soprattutto lo scudo della rete deve fare qualcosa, questa legge è anticostituzionale!!!!

****************************************
DOBBIAMO FARE PRESTO ABBIAMO SOLO 24 ORE
****************************************
http://www.byoblu.com

Arturo Bartoli Commentatore certificato 25.10.12 10:53| 
 |
Rispondi al commento

l'ho ha sentito anche dario fo...

nella p., bordighera Commentatore certificato 25.10.12 10:53| 
 |
Rispondi al commento

lo sente, lo sente.
e anche se non lo sentisse c'avrebbe i suoi buoni motivi: a 80 anni passati non a tutti rimane in buona condinzione l'impianto acustico.

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 25.10.12 10:52| 
 |
Rispondi al commento

mettetegli il cornetto acustico al cu .. orecchio .. così RE Giorgio MAGARI questa volta lo sente il BOOOOOM ..

Marco B. 25.10.12 10:50| 
 |
Rispondi al commento

28 Ottobre 2012 riscriviamo la vera storia d'Italia iniziando dalla Sicilia, poi incominceremo a fare i processi a tutti i politici e li condanneremo ai lavori socialmente utili a pane e acqua.

giuseppe perilli 25.10.12 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Fiera d'essere al tuo fianco in questo nuovo Risorgimento!!!!!

Francesca Morabito 25.10.12 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Cio beppe mi chiamo Giuseppe Lepore e sono residente a Toritto nella provincia di bari a breve anche noi stiamo formando un gruppo del movimento a 5 stelle ti chiedo come possiamo procurarci un pò di materiale pubblicitario grazie.

giuseppe lepore 25.10.12 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Il presidente Napolitano il boom l'ha sentito, nonostante l'età da Amplifon, l'ha sentito e anche molto bene. Non solo, quello che sente, e anche molto bene, è il malessere e lo schifo generale della quasi totalità delle persone per bene verso la classe politica che rappresenta e che sta proteggendo.

Gianni2 A., Ferrara Commentatore certificato 25.10.12 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Se qualcuno aveva ancora qualche dubbio sul COLPO DI STATO, ora con la conferma che SILVIO NON SI RICANDIDA (ma lo sapevamo già che lo hanno per le palle) abbiamo la certezza che c'è stato un patto tra POTERI FORTI: TI TOGLI DALLE PALLE ED IN CAMBIO TI LASCIAMO STARE LE AZIENDE DI FAMIGLIA E TI ANNULLIAMO I PROCESSI IN CORSO. Questo, per chi é ancora distratto, vuol dire che chi comanda in Italia, è in grado di controllare ECONOMIA E MAGISTRATURA e, forse, LE FORZE DELL'ORDINE; praticamente una DITTATURA DICHIARATA. A dimostrazione di ciò, basta vedere l'andamento delle aziende del SILVIO e, soprattutto, l'andamento dei processi dove, tra incredibili strette di mano e sorrisi, il GRANDE PECCATORE SILVIO sta per essere fatto passare per un povero innocente, annullando, di processo in processo, tutte le pendenze che aveva e che ha. Speriamo che il vento nuovo che arriva dalla SICILIA, riesca a "spazzare via" tutto il marciume che ci controlla e ci condiziona da oltre 60 anni.

Mario P., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.10.12 10:40| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento

Erano più di qualche decina di anni che non si vedeva gente nei comizi politici anche perchè non c'erano neanche i comizi si è sempre svolta la politica nelle loro sedi di partito,un ringraziamento a Peppe Grillo va fatto poichè stà risvegliando negli Italiani la voglia di partecipare di esserci. Io credo che si possa dire che è ricominciato un nuovo " MIRACOLO ITALIANO ". Una cosa non riesco a capire, perchè, ne i giornali e ne televisioni pubbliche ne parlano, posso capire quelle private (ma non condivido) ma quelle di stato no.Comunque diceva il grande presidente Pertini " SE UN GOVERNO NON FA' CIO' CHE VUOLE IL POPOLO, VA' CACCIATO CON MAZZE E PIETRE". Avanti così che ce la faremo. GRAZIE al Movimento e a tutti quelli che lo seguono.

Luigi D'imperio Commentatore certificato 25.10.12 10:37| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento

BADABUMBUMBUM
A CASA TUTTI!!!!!
TUTTI A CASA
LE MIE PROSSIME VACANZE SARANNO IN SICILIA
VI AMO!!!

riccardo beluffi, cremona Commentatore certificato 25.10.12 10:35| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 29)
 |
Rispondi al commento

Ragazzi ci riprovano..sarebbe la fine della Rete che conosciamo e la definitiva prevaricazione della voce del più forte sul più debole...

http://www.byoblu.com/post/2012/10/25/ABBIAMO-MENO-DI-24-ORE.aspx

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/10/24/senato-vuole-chiudere-internet/391519/

ligamio m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.10.12 10:34| 
 |
Rispondi al commento

**Aggiornamento sondaggio - Before Poll**

M5S 90%
Altri 3%
IDV 1,5%
PD 1,5%
SEL 1,5%
UDC 1,5%
PDL 1%

Gianna M (Marsala) 25.10.12 10:29| 
 |
Rispondi al commento

LUI non vede, LUI non sente, LUI non parla.

E' alla fine della sua carriera politica e comunque dopo qualora rimanesse in Parlamento varrebbe come il due di picche.

Ma a noi che senta o non senta il BOOMM non importa minimamente.

Se non ha un buon udito ha vista a sufficienza per vedere come cambieranno le cose in questo Paese!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 25.10.12 10:28| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

Cari giornalisti di M e FDP,

la smettete di chiamarci Grillini, delusi da questi o da altri?

Spiegatemi, teste di cazzo, perchè gli elettori del PDL o del PD devono essere rispettati, mentre noi continuamente presi per il culo e bersagliati.

Spero con tutto il cuore di non incontrare mai di persuno nessuno di voi, altrimenti vi cavo gli occhi con le dita! Teste di cazzo!

PS: scusatemi lo sfogo, non ce la faccio più!

Alex . Commentatore certificato 25.10.12 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Breaking News IT/FR e sotto EN

Sudan quattro aerei caccia bombardieri israeliani attaccano una fabbrica di armi situata nella capitale sudanese Khartoum!!!

Soudan: Quatre avions de chasse israéliens attaquent une usine de fabrication d'armes située dans la capitale soudanaise, Khartoum !!!

SARA' VERO???

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=434948183239828&set=a.217603604974288.57691.217514361649879&type=1&theater

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 25.10.12 10:27| 
 |
Rispondi al commento

NON C'E' UN CAVOLO DI GIORNALE, ANSA O QUANT'ALTRO CHE PARLA DI NOI!!!!!!! MA DICO: SIAMO INVISIBILI?? HAHAHAHAHAHAHAHAHAHA E' LA DIMOSTRAZIONE CHE SONO TUTTI TERRORIZZATI!! IERI RAI 3 HA ACCENNATO QUALCOSA MA ASSOCIANDO SEMPRE IL TUTTO CON LA COMICITA' DI GRILLO, NON AFFATTO COMPRESA DA LORO..,
GRILLO TI DICO UN'ALTRO PROVERBIO SICILIANU:
" CUGLIUNIANNU CUGLIUNIANNI SI DICI LA VERITA'"
CUGLIUNIANNI=SCHERZANZO

CI VEDIAMO A PA! UN ABBRACCIO

raffaele c. Commentatore certificato 25.10.12 10:23| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

HAHAHAHAHA VAI BEPPE vedrai che botto
io no sono volgare MA VEDRAI QUANTA MERDA
NELLE MUTANDE DELLA CASTA POLITICA

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 25.10.12 10:20| 
 |
Rispondi al commento

La ragazza sul palco che parla con il linguaggio dei gesti (LIS) lo fa innanzitutto per Napolitano?

Claudio C 25.10.12 10:13| 
 |
Rispondi al commento

È uscito spudoratamente allo scoperto il Presidente della Repubblica parlando in prima persona per quanto riguarda l operato del primo Ministro Monti difendendo a spada tratta alcune delle (riforme?) attuate e affrancandosi e confermandosi quale peggiore Presidente della Repubblica Italiana
A CASA!!!

Gymby69 25.10.12 10:06| 
 |
Rispondi al commento

UNA MANOVRA INUTILE

di Tito Boeri - 24 Ottobre 2012
Difficile che le famiglie percepiscano la riduzione delle aliquote Irpef. Mentre non ci sono né significative riallocazioni di spesa né cambiamenti nella struttura del gettito
UNA MANOVRA INUTILE


Tito Boeri Finalmente sono arrivati i numeri della legge di stabilità. Non è una manovra a saldo zero, perché l'indebitamento aumenta di circa un miliardo e mezzo nel 2013. Difficile che le famiglie percepiscano la riduzione delle aliquote Irpef. Mentre non ci sono né significative riallocazioni di spesa né cambiamenti nella struttura del gettito.
Da ormai tre settimane si discute della legge di stabilità senza avere i numeri. Eccoli finalmente. Non è saldo zero come sostenuto dal governo. In realtà l'indebitamento aumenta di circa un miliardo e mezzo nel 2013.

http://www.cadoinpiedi.it/2012/10/24/una_manovra_inutile.html#anchor

RELAX!!!

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 25.10.12 10:05| 
 |
Rispondi al commento

si....
vabbè....

ma in fondo,
che lo senta o non lo senta,
che ce frega?


Che belvedere le piazze stracolme di persone, sorridenti, gioiose, piene di speranza e di voglia di contribuire alla rinascita del nostro paese .. grazie di cuore per queste immagini, grazie di cuore a tutti i Siciliani .. e un grandissimo grazie a Beppe !!

Roberto B. Commentatore certificato 25.10.12 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Il 29 dovrà scendere in un bunker con i tappi nelle orecchie

mariuccia rollo Commentatore certificato 25.10.12 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Oddio...stai a parla' con gente anziana. Se sentiva il BOOM magari se lo giocavamo....

Luigi Tampieri, Roma Commentatore certificato 25.10.12 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Terremoto L'Aquila, Bertolaso: "La verità non va detta" - audio
Repubblica riporta l’audio della telefonata tra Bertolaso e il sismologo Enzo Boschi

http://www.cadoinpiedi.it/2012/10/25/terremoto_laquila_bertolaso_la_verita_non_va_detta.html

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 25.10.12 10:00| 
 |
Rispondi al commento

BOOM io lo sento !! :)

Roberto B. Commentatore certificato 25.10.12 09:58| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori