Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I rimborsi dei consiglieri in vacanza


rimborsi_piemonte.jpg
Clicca per visualizzare l'immagine intera!

"Ad agosto il consiglio regionale del Piemonte (a differenza di quello comunale) era chiuso per ferie, ma alcuni consiglieri sono riusciti lo stesso a venire assiduamente in ufficio accumulando fino a 5000 euro di rimborsi chilometrici in aggiunta a tutto il resto. Come sappiamo che sono venuti veramente in ufficio? Beh, lo autocertificano loro stessi..." Vittorio Bertola, M5S, consigliere comunale Torino

1 Ott 2012, 21:43 | Scrivi | Commenti (63) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

E' una teoria così pazzesca, semplice e interessante che potrebbe
anche funzionare negli stati con una elevata evasione fiscale,
commentava Paul Krugman, premio nobel per l'economia nel 2008,
leggendo sul Wall Street Journal la teoria scritta un paio di anni
fa da un economista italiano che descrive come abbattere l'evasione
fiscale, abbassare le tasse e farle pagare in modo più equo a tutti .

http://quaeram.blogspot.it/2012/09/la-teoria-delle-tasse-al-7.html

raf 06.10.12 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Io purtroppo come la stragrande maggioranza dei giovani italiani sono disoccupato. La disoccupazione l'inps te la paga per 8 mesi dopo di che sono cazzi tuoi se non trovi un'altro lavoro. Finiti gli 8 mesi se non trovo niente come faccio a vivere? Non voglio dipendere sempre da mia mamma e mia sorella. Cosa devo fare? Andare a fare delle rapine? I miei genitori mi hanno insegnato a vivere onestamente, solo così puoi camminare a testa alta davanti alla gente. Io nemmeno me lo ricordo l'ultima volta che sono andato in vacanza. Questi figli di puttana quando ci vanno vengono addirittura pagati (con i soldi delle tasse pagate da noi cittadini onesti). Cioè ma vi rendete conto che per avere ridotto questo paese alla fame gli paghiamo addirittura lo stipendio, e che signor stipendio, a questi politici inutili, parassiti, che non rappresentano il popolo. Ma che cazzo di paese è diventato questo? Confido nella vittoria del movimento 5 stelle alle prossime elezioni o almeno spero. Non vedo l'ora di mandarli affanculo questi bastardi. Ciao Beppe 6 1 grande!!!

SIMONE FALBO (slayer '79), Salsomaggiore Terme (Parma) Commentatore certificato 06.10.12 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Che vergogna tutti questi politici non sembra esserci una fine a tanta ingordigia in un momento dove i nostri anziani , che hanno fatto la guerra e si sono rotti la schiena lavorando per quest'Italia ricevono miseri 420 euro di pensione !In un momento dove i giovani non vedono futuroi politici magiano sempre di piu e senza vergogna , forse é cosi che le guerre civili hanno inzio ....vorrei anche porre l'attenzione sul fenomeno del mercato nero esercitato con grande astuzia dei cinesi e altri stranieri nel nostro bel Paese. Per mia diretta esperienza , lavorando nel settore Moda a Milano , il99% dei cinesi comprano e vendono al nero totale sottraendo i soldi e lavoro nella piu grande indiferrenza dei media ,Equitalia , politici ,loro si arricchiscono mentre noi non arriviamo a fine mese a casa nostra . Mentre la classe politica litiga , fa festini romani, ruba , parla ,parla e poi parla parole ormai vuote di riscontri loro se la ridono e spediscono i soldi in patria senza lasciare niente a questo paese . Io mi domando come sia possibile ! Se vogliamo cambiare dovremmo anche parlare di questo enorme sommerso che ci stà strangolando rubando soldi e lavoro a tutti .Vorrei includere anche altre etnie come Bangladesh , Africani vari , rumeni ecc. tutti che comprano e vendono al nero , senza controlli , belle i blitz di Equitalia ma strano che anche se tutti sanno di cui sopra nessuno si muove...il discorso é lungo ma voglio chiudere con un pensiero : non é forse che ci sono troppi nodi al pettine e mancano i capelli oramai ? Spero che GRILLO possa chinarsi sul problema e aprire un discorso sul mercato nero degli stranieri .
Lunga vita a Mr. Grillo
con stima
Frank Moreno

Frank Moreno 06.10.12 12:59| 
 |
Rispondi al commento

un'assemblea costituente (l'italia ne ha bisogno)

giorgio degasperi Commentatore certificato 06.10.12 10:58| 
 |
Rispondi al commento

COME UN'ONDA D'URTO, DOVETE SPAZZAR VIA TUTTO E TUTTI!!!!!

massimiliano fappani 04.10.12 22:05| 
 |
Rispondi al commento

MOVIMENTO 5 STELLE SIETE L'UNICA NOSTRA SPERANZA
NON CI TRADITE ANCHE VOI.
ANZI DATEVI DA FARE PER CREARE UN PROGRAMMA PER IL
LAVORO,ALLORA SI CHE VINCEREMO LE ELEZIONI.
E SU QUESTO TEMA CHE GLI ITALIANI SI ASPETTANO MOLTO.

bielli natale 04.10.12 20:44| 
 |
Rispondi al commento

in emilia romagna il consiglio regionale è retto da una cosorteria consolidata che in agosto lavora tantissimo io sono di argenta ma non sono responsabile per quanto fanno i miei compaesani (montanari) sono tutti orfani del mostro Berlusconi
che copriva tutti i ladri di polli italioti ora si scopron le tombe e.....

luca lolli 04.10.12 17:03| 
 |
Rispondi al commento

RIUSCIRA' QUESTO MOVIMENTO A SCARDINARE DALLE FONDAMENTA TUTTA LA CORRUZIONE E QUELL'ASSOLUTA FACCIA TOSTA CHE TUTTI, DICO TUTTI I PARTITI HANNO NEL LORO DNA. SEGUO DA ANNI LA POLITICA ITALIANA.DA 30 ANNI A QUESTA PARTE NON MI RISULTA SIA CAMBIATO NIENTE. A CHE SBADATO DIMENTICAVO DEI LORO LAUDI APPANNAGGI CHE SI SONO OLTRE CHE RADDOPPIATI.IN QUESTO SONO STATI DAVVERO DILIGENTI.VANNO PUNITI PER LO SCEMPIO CHE HANNO PERPETRATO NEI CONFRONTI DEL POPOLO ITALIANO.FIRMATO: UN ITALIANO CHE E' STATO SEMPRE A SINISTRA E CHE ORA NON SI VEDE PIù RAPPRESENTATO DA QUESTA CLASSE POLITICA PAROLAIA ED INCONCLUDENTE....

moraci tanino 03.10.12 20:22| 
 |
Rispondi al commento

sono dei mascalzoni

claudio de manzano, trieste Commentatore certificato 03.10.12 15:49| 
 |
Rispondi al commento

non se ne esce piu da questa merda.mò hanno arrestato pure un ad.di tributi italia,non facciamo in tempo a pagare le tasse che qualcuno se le mette già in tasca.non sono deluso perchè conosciamo ormai il motivo di tutto questo.TROPPI SOLDI FACILI.(soldi nostri) deluso NO ma MOLTO,TANTO,TROPPO INCAZZATO SI.

vale 03.10.12 12:52| 
 |
Rispondi al commento

I capi partito sono tutti scandalizzati come se non sapessero nulla su cosa facevano i loro compagni di merende! Sono una associazione a delinquere: vanno presi e posti al confino in una isola deserta. Propongo di affittare il dismesso carcere di Alcatraz e sbattiamoli lì per tutta la vita.

corrado a. Commentatore certificato 03.10.12 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Oggi sono per la ghigliottina....devono tremare non ridere come maiali grassi alla tv....devono pensare al 1789....ci devono pensare parecchio,devono temere il popolo che è una forza inarrestabile...e allora sono caz....

Antonio S., montepulciano Commentatore certificato 02.10.12 23:43| 
 |
Rispondi al commento

se mi dovessi trovare armato davanti ad uno qualunque di questi porci-politici sparerei...questa non è cosa buona...

Bolognachemuore 02.10.12 18:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le concessioni governative servono a creare miliardari.I Benetton in Argentina sono padroni di una superficie equivalente a quella del Veneto.
I soldi taglieggiati ai caselli delle NOSTRE autostrade sono finiti in buona parte là, fatta eccezione per qualche milione di euro in tangenti.

fran cesco 02.10.12 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Questi bastardi hanno mangiato per 20 anni indebitando il paese e ora noi cittadini dobbiamo pagare il conto con le tasse

GS 02.10.12 15:31| 
 |
Rispondi al commento

In Italia i lavoratori (statali e non) usano il bage che rileva le entrate e le uscite da lavoro. Questo non vale per i dirigenti dello stato compresi i militari con grado di colonnello in su. Questi lavorano con dichiarazioni scritte di loro pugno e spesso e volentieri mendaci. A questo si aggiungono le ore di straordinario che per i dirigenti non hanno ne tetto e ne limite. Qualcuno, gdf compresa ha mai indagato in merito? Perché la dove non si può individuare le presenze non si mette un tetto massimo e ragionevole di spesa? Perché le forze armate devono essere una SPA ? Perché bisogna acquistare i beni dalla sola consip senza offrire al mercato tutto ed alle imprese tutte la possibilità di partecipare? In Italia c'è molto che non va, in Italia basta poco per far girare le cose come dovrebbero. In Italia ci vuole una nuova classe politica severa con chi ha troppo ed a cui e' stato dato troppo ed a favore della stragrande maggioranza dei cittadini (compresi i commercianti a cui contestano lo scontrino per in misero caffè)che pagano le tasse ed a cui lo stato non paga quello che dovrebbe perché la crisi c'è solo per i soliti.ed io pago!!!

Luca Sogli 02.10.12 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Schifosi grassi bastardi ! Ma come e ' possibile che io per avere un posto da impiegato in banca mi richiedano un casellario lindo e questi che ci governano possono sedersi comodamente al parlamento e approvare leggi per il bene comune. Quello che mi fa più incazzare e che continuano a prendere stipendi e che stipendi come se nulla fosse successo. Vergogna ! Mi fate tutti schifo ! Bastardi ! Spero che prima o poi succeda qualcosa . Vi meritate solo di morire ladri di merda ! Sono troppo incazzata facciamo qualcosa ! Andiamo tutti a Roma e non facciamoli uscire dal Parlamento

Maria 02.10.12 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Oggi è stato arrestato Fiorito! Bella notizia ma di poco conto vedrete che uscirà presto.
Giusto il tempo per il suo avvocato, Taormina, ex parlamentare di Forza Italia, nochè difensore di egregi personaggi (andatevi a vedere la sua "carriera" su Wikipedia)giusto il tempo dicevo, di dimostrare che l'accusa di peculato è impropria e che si tratta di appropriazione indebita, reato per il quale non è prevista la detenzione preventiva! La tesi? Che il denaro pubblico una volta consegnato nelle mani dei politici diventa privato!Voilà mesdames et messieurs! Intanto il nostro presidente Napolitano comincia a parlare di indulto ed amnistia! Che fantastica coincidenza! Hanno capito che a breve verranno travolti e non potranno cavarsela mica tutti! E dunque si preparano.
Ma ci stiamo preparando anche noi, non è vero?

francesca p. Commentatore certificato 02.10.12 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Devono restituire tutti i soldi e poi andare a lavorare come tutti. Merde.

Silvia M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.10.12 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA UE VIETA(giustamente)DI CAMBIARE LE LEGGI ELETTORALI 1 ANNO PRIMA DELLE ELEZIONI.
PER SCONGIURARE L'APPROVAZIONE DELLA "LEGGE ELETTORALE CONTRO IL M5S",
DENUNCIAMO IL PARLAMENTO ITALIANO ALL'UNIONE EUROPEA !

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/09/la-ue-vieta-di-cambiare-le-leggi-elettorali-1-anno-prima-delle-elezionidenunciamoil-parlamento-itali.html

Marino MASTRANGELI, Cassino (FR) Commentatore certificato 02.10.12 13:12| 
 |
Rispondi al commento

E bello vedere che i più schifati di questa situazione sono proprio i politici che hanno rubato.
Hanno veramente una faccia da c...o.

giuseppe 02.10.12 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Vogliamo un controllo anche alla Regione Umbria !!!
Capito ???

Antonio F., perugia Commentatore certificato 02.10.12 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedo tanti scandali nella politica, tante denunce su internet, tante proteste della gente, la magistratura che indaga su chi amministra il paese e a volte rinvia a giudizio qualcuno ..... ma la legge non è uguale per tutti (la legge se la fa chi può permettersi i migliori avvocati), vedo tutto questo ma vedo anche che le solite facce di cazzo sono sempre li al solito posto, vedo che con le loro facce di cazzo sghignazzano spudoratamente perchè si ritengono intoccabili, vedo che nonostante abbiano delle facce di cazzo si arricchiscono alle spalle della povera gente, ma la cosa che più mi fa rabbia è che ci siamo rassegnati a queste facce di cazzo. Alle prossime elezioni (se ci lasceranno votare) vorrò vedere se continueremo a credere a quei traditori della patria e del popolo italiano nella speranza di poter avere, come loro, la stessa faccia di cazzo!

Fausto Burello 02.10.12 11:55| 
 |
Rispondi al commento

La pagina facebook di Vittorio Bertola non è disponibile

umberto filippini 02.10.12 11:43| 
 |
Rispondi al commento

perche' non denunciarli per appropriazione indebita di denaro pubblico da parte di un gruppo di cittadini?????

Giuseppe P., Villafranca L. Commentatore certificato 02.10.12 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Sono veramente delinquenti e noi paghiamo sulla nostra pelle, non dico la pensione che prendo sia io che mio marito, perche' ho ancora una dignita' cosa che non hanno mai avuto loro e' una vergogna .non se ne puo' veramente piu'

Liliana Minotti 02.10.12 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Beppe scusa, sono un'imbranata ! scrivo quì per capire (ho fatto solo la terza media e mi perdonerete) come si fa, a star dietro ad un falso invalido CIECO per 2 mesi. Ora, se il falso invalido CIECO monta in macchina e guida anche per soli 5 minuti non è fatta? cosa occorre stanare,capire ... se va al bar? se va a fare la spesa? Ma siamo impazziti? Fermalo denuncialo o meglio ancora ARRESTALO. 2 ore.. tutto finito. Invece occorrono 2 persone o più per 2 mesi ed intanto questo prende la pensione di invalido e la spende anche.. 2 mesi. Quando se non fai uno scontrino non è che la finanza ti sta dietro 2 mesi e bivacca fuori dal tuo negozio. Ferma un acquirente, gli chiede lo scontino, 5 minuti e ti fanno la multa a te commerciante LADRO ! 2 mesi cazz.. puoi spiegarmelo o se non tu qualcuno dei tuoi che magari è più illuminato di me, perché da ignorante e capra come sono ,,, proprio non ci arrivo. Roberta

Roberta ., Firenze Commentatore certificato 02.10.12 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi non va bene dare un indirizzo web (URL) che punti a facebook: per vedere la pagina devo avere per forza un account facebook, e io che non ce l'ho (e non voglio creare un account) non ho potuto leggere la pagina https://www.facebook.com/bertola/posts/108262289331593

Gerardo Giordano 02.10.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Vittorio!!
Un'opposizione attiva consiste anche nell'esporre le magagne!
La magistratura ha sempre le mani legate con i politici: se non v'è certezza assoluta di trovare le prove non può permettersi di intervenire.
Il M5S deve improvvisarsi Sherlock Holmes alla ricerca di indizi, prove e testimonianze dei tanti piccoli reati che purtroppo riempiono la vita politica italiana.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 02.10.12 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Alla mia età con un bilgietto aereo risolvo tutto, vado a vivere in Costa Rica o in Brasile. Ma sono le nuove generazioni che hanno un bisogno di ritrovare un'identità. E' anche vero che l'uomo, soprattutto l'italiano, fa certe cose perchè gli sono permesse di farle. La giustizia è una barzelletta, la sanità altra barzelletta e potrei continuare per ore. Cosa fare ? Marat, Danton e Robersperre seppero cosa fare, ma non credo sia democratico. Sì perchè noi dobbiamo essere democratici e prenderla in quel posto costantemente. Hanno arrestato Fiorito ... ma porca puttana cosa deve fare uno in Italia per essere arrestato, lasciato in galera e buttata via la chiave. io sono convinto che democraticamente non ci si salti fuori, a meno che il MOv 5 Stelle, che avrà certamente il mio voto e quello di tutti quelli che incontro sulla mia strada, prenda il 60% dei voti. Allora forse, in 20 anni ci riusciremo. Cordialmente.

Maurizio Zoboli 02.10.12 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per me l'unico rimedio possibile per eliminare il cancro dei politici,considerato che gli Italiani,invece di ribellarsi a tutto questo continuano con perdere il tempo dietro partite di calcio (truccate), fantacalcio e menate varie e' quello di togliere il loro obbiettivo comune.IL DENARO!! È quindi sciopero fiscale fino a quando non si dimettono tutti!!!voglio vedere che faranno su quelle poltrone senza soldi che arrivano.questo e' quello da fare,non ci sono alternative,a meno che non si stia pensando di armarci tutti. Abbiamo bisogno di un blog come questo per organizzarci in tutta Italia.FACCIAMO QUALCOSA DI CONCRETO.NON SE NE PUÒ PIÙ DI ALIMENTARE QUESTI PORCI.Utilizziamo il denaro pubblico per aiutare tutte quelle persone che non ce la fanno più.BASTA CON LE CHIACCHIERE.
io sono a disposizione per dare una mano ad organizzare questo
Edmondo Romano

Edy R., Pescara Commentatore certificato 02.10.12 08:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non capisco in 11 anni abbiamo un debito pubblico che da 1300 miliardi di euro è salito a 2000 miliardi...se a questo ci aggiungiamo una valanga di manovre finanziarie, per coprire gli sbilanci di cassa annuali, quantificabili in cira 500 miliardi..abbiamo come risultato un aumento del debito di 1200 miliardi...che fa circa 100 miliardi all'anno di spesa, ergo che in 11-12 anni non abbiamo capitalizzato nulla di questa mega voragine di soldi!
Mi sono rotto anche di vedere puntare il dito sui così detti costi della Politica...ma siamo sicuri che solo la "macchina della Politica abbia inciso in modo preminente su questo scatafascio?"oppure
ci sono altri capitoli di spesa che hanno generato questo bordello...?
Perchè nessuno si è mai preso la briga di analizzare altri costi? anzi spesso ci presentano come prima voce di spesa la SANITA'...ma quanto ci costano 8105 Comuni...Tra segretari generali,capi e capetti vari?...auto blu,finanziamenti di progettini,gite a Bruxell..abbonamenti ai giornali...?
E' vero la Politica costa in modo sproporzionato...al resto d'europa...ma il resto?
eppure basterebbe buttare un occhio sui quadri delle forze armate..tra Ufficiali e sottufficiali...Dirigenti,Funzionari,Consulenti..ma quanto ci costano?....
Sarebbe l'ora di fare due conti!

roby f., Livorno Commentatore certificato 02.10.12 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Mi fa ridere sta cosa ,tutti a indignarsi per questa storia , bisogna domandarsi IO al posto loro cosa avrei fatto ? Non avrei anche io pensato solo ai cazzo miei ? Non avrei pensato solo a fare sempre più soldi ? E allora basta

Paul Galesco 02.10.12 08:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate, capisco che quando si parla dei parlamentari si parla di entita' quasi astratte senza materia ne luogo, ma questi consiglieri regionali possibile che nessuno sappia l'indirizzo di residenza? questa gente l'avra' una casa? la butto la' ma dei bei flash mob PACIFICI e sottolineo PACIFICI davanti alle loro residenze solo per chiedere spiegazioni su questi fatti di gravita' inaudita, per far capire che i loro datori di lavoro sanno ed e' l'ora di cambiare. Pensate che sia fuori legge?? Bo!

Leonardo M. Commentatore certificato 02.10.12 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Assessori e consiglieri a casa nella regione Lazio, ma con la pensione in tasca

71 consiglieri e 14 assessori avranno una pensione da Win for life.
Con poco più di 2 anni alla Regione Lazio, hanno ottenuto un assegno a vita di 3.300 euro al mese.

La legge prevede che debbano riscattare gli anni mancanti alla fine della legislatura (nel loro caso tre).
Ma costerà loro molto poco !


due anni, dove hanno solo sperperato e rubato, ed ora come punizione una pensione di 3300 euro al mese per tutta la vita !

.. ma come si fa a non voler cambiare questo stato di cose !

Roberto B. Commentatore certificato 02.10.12 07:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questa gente va estirpata dall'ITALIA!!! non possiamo continuare a versare soldi nelle tasche di queste persone!!! NON POSSIAMO PIÙ !!!!

Salvo E., Perugia Commentatore certificato 02.10.12 07:02| 
 |
Rispondi al commento

in italia per fare soldi devi fare finta di lavorare!!
tanto comunque e sempre qualunque cosa faccia,sei sempre vittima del sistema.. nessuno ruba,semplicemente si adegua alla moda del momento.. due mesi fa la moda era divorziare,e togliere gli alimenti ai figli,oggi la moda è fregarsi i soldi degli italiani facendo finta di offrire un servizio utile e gratuito..
intanto il BRIGANTAGGIO MONTI continua a mietere vittime,tra aziende che chiudono suicidi,e rapine che ormai sono il pane quotidiano.. hanno arrestato tutti i più importanti criminali d'italia ma i crimini sono stranamente aumentati,e anzi,sono aumentati i furti,e la regione lazio lo dimostra con puttaioli e riccottari! eppure perchè le rapine nella capitale sono aumentati,cosa sta succedendo da quelle parti,e aumentato lo spaccio? la vita e più cara?
tuttavia e anche vero che si ruba per le scarpe ultimo modello,e per farsi l'ultimo tatto,forse la nuova generazione romana e semplicemente più rincoglionita,le scuole e ,le famiglie devono fermare il fenomeno prima che dilaghi in criminalità organizzata finalizzata alla droga,alla prostituzione e al pizzo..

Domenico Granato, Cardito Commentatore certificato 02.10.12 01:41| 
 |
Rispondi al commento

Via questa marmaglia..... destra sinistra centro devono essere eliminati tutti!!!
Dalle mi parti si dice..." Il piu' sano ha la rogna!!!!"

Pippo Spano, Firenze Commentatore certificato 02.10.12 01:26| 
 |
Rispondi al commento

Persone capaci di manomettere i kilometri percorsi e di rendere autocertificazioni false cosa possono fare nelle altre cose importanti che gestiscono, sanità, istruzione, lavoro... ?

La cima dell'iceberg.


Kolibri 02.10.12 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Ribadisco ancora una volta che:
1- sono dei parassiti
2- sono inutili
3- i parassiti vanno eliminati

Da soli non se ne vanno, si sposatno solo.ù
Farli sparire è il solo modo per salvarsi...come quando si disinfesta una casa!

O noi o loro.

nicola rigon 01.10.12 23:42| 
 |
Rispondi al commento

"Non hai bisogno di un metereologo per capire dove tira il vento" BOB DYLAN


È' solo questione di tempo,questa classe politica verrà' spazzata via.Alle prossime elezioni.Se mai ci saranno.

Bob C., Rieti Commentatore certificato 01.10.12 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti al signor Bertola che ci fa venire a conoscenza di queste schifezze immonde, grazie. W M5S.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 01.10.12 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Ah, giusto per la precisione, i viaggi non sono solo per venire in ufficio ma anche per "partecipazioni istituzionali" a sagre di paese e improrogabili incontri... peccato che sia già venuto fuori uno che lo stesso giorno per cui ha chiesto il rimborso postava su Facebook le foto della Slovenia in cui era in vacanza...

Vittorio Bertola
Movimento 5 Stelle, Torino

Vittorio Bertola, Torino Commentatore certificato 01.10.12 23:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si tratta di evasione fiscale, in quanto i compensi percepiti come rimborsi non sono soggetti a trattenute, proprio perchè sono rimborsi.
Per una cosa del genere nel privato si è costretti a dare le dimissioni per evitare l'onta del licenziamento da annotarsi sul curriculum, in quanto il manager che approva la nota spese, con la sua firma diventa automaticamente complice dell'evasione, insomma c'è il penale
E' strano che la guardia di finanza, così attenta alle ditte private sia intervenuta solo ora dopo l'intervento della magistratura che a sua volta sembra essere stata costretta a farlo per via di una faida
una stupida faida
una faida interna
infilatasi chissà come nell'interno
bah, misteri della vita
e della matissima taja culla del dritto


“Settimo :non rubare”. “Un processo pubblico alla classe politica è necessario. Senza violenza. Siamo un popolo civile. Truffato, spolpato, fottuto, immiserito, deriso, ma comunque civile. Nessuno può pensare di sostituirsi alla magistratura o di evocare nuove piazzale Loreto. Saint Juste Robespierre non sono esempi da imitare, anche perché finirono, pure loro, sul carretto che conduceva i condannati alla ghigliottina. Il processo deve essere morale, collettivo. Ogni cittadino deve avere il diritto di sputo virtuale.
Chiunque abbia ricoperto nella Seconda Repubblica un'importante carica pubblica, tra questi i parlamentari, i ministri, i sottosegretari, i presidenti di regione, i sindaci dei capoluoghi di provincia, i presidenti di provincia, oltre ovviamente ai presidenti del Consiglio e ai presidenti delle Camere, dovrà rendere noto pubblicamente in Rete il suo patrimonio PRIMA e DOPO la sua investitura. Motivare, se esistono, le ricchezze accumulate durante il suo incarico. Case, patrimoni, regalie inconsapevoli. Un atto dovuto che premierà chi non ha nulla da nascondere.
In questo Paese si è radicata l'idea, sbagliata, che sia naturale per un politico arricchirsi, in effetti è difficile trovare un politico in miseria o qualcuno uscito dai Palazzi del Potere con le pezze al culo. Lo stipendio e i benefit che ricevono i politici, pur eccessivi, non sono sufficienti per diventare benestanti. Quindi le fonti, in caso di ricchezza, devono essere state altre. I cittadini vorrebbero sapere quali e anche i magistrati. Conoscere, ad esempio, i motivi per cui il ministro Z o il senatore B si è ritrovato a fine legislatura con un paio di appartamenti in più o mezzo milione di euro sul conto della moglie. Un'analisi patrimoniale, in piena trasparenza, che copra il periodo della Seconda Repubblica, con il DISPREZZO dei cittadini e l'isolamento sociale verso chi ha abusato dello Stato per i propri interessi e l'intervento della magistratura in caso di reato”. Beppe Grillo.

Lux Luci 01.10.12 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non ci fosse da piangere ci sarebbe da ridere

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.10.12 22:03| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori