Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il partigiano Paride "Sirio" Allegri


paride_allegri.jpg
"A 92 anni ci ha lasciato l'ex comandate partigiano Paride "Sirio" Allegri. Un sincero pacifista dopo aver vissuto gli orrori della guerra. Un vero ambientalista.
Paride è stato il precursore di un ambiente e di una politica pulita, a tempo determinato ed al servizio dei cittadini. Ce ne fossero stati di uomini e donne come lui in tutti questi decenni! Trent'anni fa creò una comunità con orti biodinamici, pannelli fotovoltaici, forni solari autocostruiti nel nostro Appennino. Noi lo vogliamo ricordare così, sempre giovane e combattente nel suo cuore libero, come quando in occasione del V-Day 2 per l'Informazione Libera del 25 aprile 2008, ci lasciò un bellissimo messaggio rivolto ai giovani di oggi che fu rilanciato dal blog. La sua ultima battaglia fu quella per creare un grande bosco urbano al fianco del Campovolo di Reggio Emilia. Un progetto condiviso da oltre 7.000 cittadini che nel 2008-2009 firmarono un petizione al Comune di Reggio. Un progetto da rilanciare e non lasciar cadere. Uomini semplici e straordinari al tempo stesso come Paride non moriranno mai nel cuore delle persone perbene. Ciao Paride!" I tuoi amici del MoVimento 5 Stelle e del Meet Up di Reggio Emilia

5 Ott 2012, 16:24 | Scrivi | Commenti (26) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Sono figlia di un partigiano e ogni volta che uno di loro ci lascia, provo una grande commozione e piango per loro e per il mio papà che putroppo ci ha lasciato da diversi anni.
Questa generazione ha patito, subito e reagito....vogliamo prenderne esempio?? loro erano "materiale resistente" noi siamo "materiale inesistente", alziamo la testa non è mai troppo tardi!!!
Un'abbraccio a Paride e a tutti quelli che hanno combatutto con TE!

irinalabolscevica 08.10.12 13:48| 
 |
Rispondi al commento

E' una teoria così pazzesca, semplice e interessante che potrebbe
anche funzionare negli stati con una elevata evasione fiscale,
commentava Paul Krugman, premio nobel per l'economia nel 2008,
leggendo sul Wall Street Journal la teoria scritta un paio di anni
fa da un economista italiano che descrive come abbattere l'evasione
fiscale, abbassare le tasse e farle pagare in modo più equo a tutti .

http://quaeram.blogspot.it/2012/09/la-teoria-delle-tasse-al-7.html

raf 06.10.12 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Paride, esempio di valore morale per le presenti e future generazioni. Benché non ti abbia mai conosciuto, nel mio cuore porto il rispetto per coloro che non solo hanno combattuto per la nostra libertà ma che hanno anche saputo darci esempi di quali dovrebbero essere le battaglie quotidiane per cui dovremmo impegnarci. Ciao

Fabio Ciarlini 06.10.12 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Per fortuna l'ho conosciuto e spero che sia stato di buon esempio per coloro che hanno avuto la fortuna di condividere il suo sorriso !!!!
Buon viaggio e grazie

Massimo facciano 06.10.12 15:32| 
 |
Rispondi al commento

un'assemblea costituente (l'italia ne ha bisogno)

giorgio degasperi Commentatore certificato 06.10.12 10:47| 
 |
Rispondi al commento

speriamo che il popolo italiano un giorno possa ereditare il coraggio e la convinzione sua e di tutti coloro che hanno combattuto affinché questo paese potesse diventare libero.

non oso immaginare la sua amarezza e di tutti coloro che han potuto vedere fino a dove è sprofondata la nostra nazione, nell'abisso economico, sociale e morale, travolta dagli scadali e ancor più nell'indifferenza della gente.

riposi in pace e grazie infinite per quello che ha fatto per questo paese. il movimento 5 stelle proverà a realizzare quello per cui avete combattuto: la DEMOCRAZIA.

Simone90 P. Commentatore certificato 06.10.12 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Dal dopoguerra ad oggi, questo è il periodo in cui si avverte forte l'esigenza di fare riferimento ai valori della Resistenza e agli ideali che hanno spinto i giovanissimi/e (in gran parte) a intraprendere la strada della clandestinità e della lotta armata, perdendo in molti la vita, per la libertà e la democrazia. Onore ai partigiani.

felice romanazzi, roma Commentatore certificato 05.10.12 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Non ti ho conosciuto e mi spiace, ma vorrei ringraziarti perchè, insieme ad altri come te, ci hai dato la possibilità di vivere in un mondo migliore.
Mi spiace anche di aver permesso, ad altri NON come te, di rovinare tutto.
Spero che la nostra diventi e le prossime siano generazioni di partigiani che liberino la nostra Patria dai delinquenti che la governano.
Buon riposo, vecchio guerriero!

Marco Ghiacci, Milano Commentatore certificato 05.10.12 21:34| 
 |
Rispondi al commento

ciao "sirio"... da un reggiano, salutami "gigante", mio padre, se lo incontri ovunque voi siate lassù... scusate ma mi sono commosso

incerti giovanni 05.10.12 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo se vanno lentamente, in silenzio le ultime retro guardie di una generazione che ci ha dato tanto e ci ha insegnato che la libertà non è un dono, ma è un qualcosa che si conquista. È sicuramente il bene più prezioso, esso ci è stato portato in dote da Sirio e da tantissimi come Lui che con grandi sacrifici, anche a costo delle proprie vite, hanno combattuto per ottenerla. Non vi dimenticherò mai !

Arno Faravelli, Casteggio Commentatore certificato 05.10.12 19:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Purtroppo se vanno lentamente, in silenzio le ultime retroguardie di una generazione che ci ha dato tanto e ci ha insegnato che la libertà non è un dono, ma è un qualcosa che si conquista. È sicuramente il bene più prezioso, esso ci è stato portato in dote da Sirio e da tantissimi come Lui che con grandi sacrifici, anche a costo delle proprie vite, hanno combattuto per ottenerla. Non vi dimenticherò mai!

Arno Faravelli, Casteggio Commentatore certificato 05.10.12 19:20| 
 |
Rispondi al commento

È per esempio ai giovani e meno gli diamo Napolitano come siamo caduti in
basso
È proprio vero che l italiano quando è giù scava non riesce ad alzare lo
sguardo per vedere che la luce era lì a portata di mano"
Ora che un altro farò si è spento lo piangiamo
Che dispiacere non esservi avvalzi per tanto tempo della sua luce saluti
caro comandante

Riccardo Garofoli 05.10.12 18:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Paride “Sirio” Allegri !

… Una vita spesa bene! Per la libertà, la pace e la giustizia sociale.

Queste sono le Persone di cui si dovrebbe parlare e scrivere … Creative, audaci e libere!
Modelli positivi per le giovani generazioni …
Se penso al fatto che ogni giorno si sprecano parole, carta di giornali e spazi radiotelevisivi, per fare parlare e parlare di squallidi individui, privi di valori, avidi, voraci, e spesso anche ladri e mascalzoni, della mala-politica e della mala-religione, mi assale la tristezza …
Raccontiamo più spesso storie di vita belle e positive come quella di Paride “Sirio” Allegri … Ce ne sono, basta saper guardare … Anche nel Nostro malato Paese…

Ci guadagneranno i Nostri cuori e anche il Nostro futuro.

CORAGGIO, E CAMBIAMENTO !!!

Lux Luci 05.10.12 18:10| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ma può essere mai che degli uomini da portare da esempio facce pulite per la loro storia per il passato glorioso e per la loro civiltà li dobbiamo piangere sensa essercerli goduti
Sensa lasciare che potessero tramandaree i valori ai giovani e meno
È a capo dello stato un insignificante burocrate passa carte , che i giornali innalzano a Salvatore della patria . Alzò le mani mi arrendo

Riccardo Garofoli 05.10.12 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Paride....un vero partigiano, un grande uomo.

Ciao

Francesco A., reggio emilia Commentatore certificato 05.10.12 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Dalle nostre parti gli uomini di valore li nascondiamo
E a capo della nazione ci mettiamo un uomo di valori errati

Riccardo Garofoli 05.10.12 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Paride, per averci insegnato che il Valore delle persone si misura in quante piante hai piantato, quante battaglie hai combattuto per i Valori, quanti animali hai difeso! Grazie Paride!

Anna Canovi 05.10.12 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Ecco questi sono gli anziani, patrimonio dell'umanità, che fanno veramente dispiacere perdere.

A presto buon uomo.

lucifero 05.10.12 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Un ultimo saluto per un bravo uomo. Non ce ne sono più tanti. Sono perfettamente d'accordo con il sig. Garofalo, in Italia i tempi di Paride devono ancora venire.

Francesco Rutigliano 05.10.12 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei salutare Paride, che non ho mai conosciuto, con le parole di Giovanni Falcone:

"Gli uomini passano, le idee restano.
Restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini”.

Ciao Paride, buon viaggio.

silvanetta* . Commentatore certificato 05.10.12 16:42| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

I valori li avevano in casa peccato che se ne sono dimenticati
Un uomo di valore che poteva spiazzarli tutti lo hanno dimenticato
Gli esempi che vanno di moda da noi sono altri
Il trota Bersani Berlusconi letta zio e nipote etc etc

Riccardo Garofoli 05.10.12 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Ora i cani bavosi della politica lo tireranno per la giacca ora scopriranno per qualche minuto i valori

Riccardo Garofoli 05.10.12 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Un grazie per quello che ha fatto.

Ma lo spirito resta, per fortuna, malgrado questi tempi infami: chiedetelo ai No TAv.

Alberto Rizzi Commentatore certificato 05.10.12 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Non era un uomo di altri tempo era un uomo avanti il suo secolo ancora deve arrivare in Italia

Riccardo Garofoli 05.10.12 16:31| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori