Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La scellerata operazione del Monte dei Paschi di Siena


MPS_Profumo.jpg

Il 9 ottobre a Siena si tiene un'importante assemblea al Monte Paschi di Siena in cui il presidente Profumo dovrebbe chiedere i pieni poteri sulla banca. Il MoVimento 5 Stelle sarà presente. Io mi troverò in viaggio per la Sicilia e non potrò quindi partecipare, ma non mancherò alla prossima assemblea. Il MPS è un mistero (?) gioioso. La crisi di una banca tra le più solide del mondo con mezzo millennio di vita nessuno. Dopo 5 anni, nessuno ha ancora spiegato le ragioni dell'acquisto della banca Antonveneta per dieci miliardi quando ne valeva tre. Qualcuno ha fatto la cresta? Ci sono delle indagini in corso? Dei responsabili? Pubblico un articolo (*), sempre attuale, di Mauro Aurigi, organizer del Meetup di Siena, che spiega la "scellerata operazione".

"Alla vigilia dell’Assemblea del Monte sul bilancio 2010 e di quella per l’aumento di capitale, è opportuno ricordare cosa è stato l’ “affare” Antonveneta. Cinque miliardi (o forse sette) buttati al vento. Nel settembre del 2007, alla fine di una caldissima vertenza, la grande multinazionale spagnola Banco Santander entra in possesso della banca padovana al costo di 6,6 miliardi di euro. Ma gli spagnoli si accorgono di non avere fatto un buon affare: stando alla stampa l’Antonveneta ha perso clientela (-35%), perde depositi (-3,2%), perde il capitale netto consolidato (-4,1%) e perde nel conto economico (6 milioni). Così scorporano dal suo patrimonio l’ottima partecipazione Interbanca (1,6 miliardi) e cercano se possibile un pollo. Tre o quattro mesi dopo lo trovano nel Monte dei Paschi, il quale poteva bene opporre al Santander il seguente ragionamento: "Ti libero da quel peso per 3 miliardi, che è il suo valore reale, e ti faccio un piacere … no? … allora per 5 miliardi, che è quanto l’hai pagata al netto dell’Interbanca, non un euro di più … neanche così? … va bene, mi voglio rovinare, ci rimetto, ma mi rafforzo nel Nord est e per questo faccio un sacrificio: ecco qua 6 miliardi che è molto più di quanto l’hai pagata … non puoi pretendere di più … tu non puoi pretendere che ti trasformi una perdita in un guadagno e io non posso fare la figura del rincoglionito davanti al mondo …non ti va bene? … allora cercati un altro pollo".
E invece no. Nel giro di un solo giorno, dice la stampa, il Monte decide di fare una figura ben peggiore: travolto da un raptus di folle “generosità” che non ha precedenti nella storia economica mondiale, si impegna non per 6 e neanche 7 e neanche 8 e neanche per 9, ma per ben 10 miliardi di euro (ossia 20.000 miliardi di lire!) per rilevare un'impresa che a 5 miliardi era giù un pessimo affare. Al Santander esultano: in soli tre mesi da quel pessimo affare hanno guadagnato 5 miliardi (rendimento: 100% in un trimestre, il 400% su base annua!). Antonveneta tornata italiana? No, sono 10 miliardi italiani che vanno all’estero! Incredibilmente si esulta anche al Monte, in Città e nel Paese: come se fossimo ancora in pieno ventennio fascista, i corifei – istituzioni, politici, sindacati, associazioni economiche, la stampa locale e nazionale, la solita clientela e anche Forza Italia senese, che così passa dalla mancata opposizione al sostegno convinto e entusiasta della maggioranza – innalzano peana di ammirazione per la brillante operazione del Mussari. Grandi giornali accreditati che si congratulano per il ritorno in Italia di una banca che dall’Italia non si era mai mossa, e che tacciono sul fatto che invece dall’Italia se ne vanno davvero 10 italianissimi miliardi! Tutti sembrano convinti che il Monte e l’Italia si siano improvvisamente arricchiti di 10 miliardi. Incredibile. Eppure l’operazione è scellerata sotto ogni punto di vista. All’epoca il Monte valeva 9 miliardi. Ciononostante compra una banca grande la metà (1.000 sportelli contro i propri 2.000) per giunta dalla salute assai precaria, e la paga una cifra superiore al proprio valore. Anzi non la paga perché in cassa non c’è una lira. Mia madre, casalinga classe 1910, terza elementare, avrebbe capito al volo che queste cose non si fanno, anche ad avere i soldi necessari. Ma non l’ha capito il Mussari che invece è un laureato dei nostri tempi e che da un bel po’ appare sulle pagine economiche di mezzo mondo. Inutile aspettarsi reazioni dagli altri amministratori o da quelli della Fondazione, tutti tenuti strettamente al guinzaglio.
Ma là dove il gioco del danaro si fa duro, là dove nessuno è disposto a sprecare fiato e denaro per i begli occhi del Mussari o del Monte dei Paschi, là dove si sa che i 10 miliardi bisogna pur pagarli e che non è un'impresa da poco per un Monte che ne vale solo altrettanti, là dove si sa che bisognerà vendere un’enorme quantità di cespiti attivi procurando così un forte indebolimento della struttura patrimoniale e che bisognerà lanciare uno spropositato aumento di capitale (operazioni concomitanti, per giunta, con una crisi spaventosa del mercato immobiliare e mobiliare), là tira tutta un’altra aria. Il giorno dopo l'improvvisa e del tutto inattesa notizia dell'operazione i mercati internazionali approvano l'azione di alleggerimento del Santander premiandolo con un balzo in borsa di oltre il 14%, e puniscono il Monte con un rovescio di oltre il 10%. Le società di valutazione fanno il resto. Alla faccia dei corifei in adorazione, compreso l’onorevole Ceccuzzi che ha capito così bene come stanno le cose che ancora oggi inneggia a quell’eccezionale successo (e pensare che rischia di fare il sindaco a Siena per i prossimi 5 anni). Il Monte indebitato (per la prima volta nella sua storia), la Fondazione dissanguata. Mussari si impegnò a comprare per 10 miliardi una banca che per sua stessa ammissione ufficiale (Documento informativo alla Bankit del 15.6.2008) ne valeva 3, senza avere una lira in cassa: l’antica cultura della cautela che aveva permesso al Monte, unica banca al mondo, di sopravvivere per oltre mezzo millennio, massacrata. Neanche 20 anni fa era la banca più solida d’Europa e la più liquida d’Italia – qualcosa come 4 o 5 miliardi di euro ai valori di oggi – la massima finanziatrice dell’interbancario (tutte le banche, anche le massime, ricorrevano ai suoi finanziamenti). Ora a poco più di 15 anni dalla privatizzazione e dopo la cura della sedicente sinistra che ne ha assunto il controllo, non c’è più una lira e, dice la stampa, “MPS è tra le banche peggio capitalizzate in Europa”. Ha dovuto indebitarsi pesantemente (il Monte che per la prima volta nella sua storia si indebita!). Hanno sbandierato i risultati degli ultimi anni, ma si trattava per lo più utili inesistenti o virtuali (prelevamenti dalla riserve, cartolarizzazioni, plusvalenze da alienazioni di cespiti accumulati quando la banca era pubblica, ecc.), comunque subito distribuiti per foraggiare gli azionisti privati e le operazioni ben “selezionate” della Fondazione. Quella casalinga con la terza elementare di mia madre, quando aveva in programma un investimento tesaurizzava ogni centesimo per anni se necessario, accumulava non scialacquava. Il mistero di quei 5 miliardi, forse 7, pagati inspiegabilmente in più ora pesa sul futuro del Monte (e di Siena) come un macigno. Sembra di rivedere una pellicola già vista: quella della Banca 121. Solo che quella fu un’operazione (neanche 1,3 miliardi di euro spesi per “niente”) da dilettanti rispetto a questa. Senza contare che la Fondazione si sta dissanguando per partecipare agli aumenti di capitale, rischiando anche di scendere sotto la quota di controllo (ma che bel risultato: la Banca senese dopo 539 anni finalmente fuori dal controllo della sua città!). Dopo l' "affare" Banca 121, questo potrebbe alla lunga manifestarsi come il colpo di grazia. Perché non c’è speranza: ai generali che hanno perso la guerra non gli si riaffida l’esercito, ma qui coloro che si sono resi responsabili di simili scelleratezze sono ancora in sella, anzi fanno carriera con retribuzioni da capogiro, mentre, cosa più drammatica di ogni altra, non una sola voce si è alzata per mandarli a casa.
No, non c’è speranza." Mauro Aurigi

(*) Dal “Cittadino oggi” del 28.4.2011

lasettimanabanner.jpg

La paga dei padroni di Dragoni e Meletti

Il dibattito sugli stipendi dei manager sta diventando centrale in tutti i Paesi sviluppati. Solo in Italia se ne discute pochissimo

Potrebbero interessarti questi post:

Banche di governo e di rapina
La strana coppia
I nuovi banchieri

6 Ott 2012, 13:51 | Scrivi | Commenti (576) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Sei alla ricerca di un prestito molto autentico? La buona notizia è qui! ! ! Offriamo prestiti che vanno da 5, 000.00 Euro a 30, 000, 000.00 Euro. al 2% tasso di interesse per annuo. Prestiti per lo sviluppo di business Siamo certificati, affidabile, affidabile, efficiente, veloce e dinamico contattarci via e-mail: centuryfinance11@yahoo.com

Joe Campbell 26.08.14 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Buona giornata,
Avete bisogno di un prestito per payoff le bollette, comprare una casa o una macchina, per soddisfare le esigenze dei vostri familiari o per rimanere finanziariamente sostenuta? Se questa è la situazione a portata di mano quindi non preoccupatevi più, perché noi, come una società di prestito privato è qui per aiutare chi è nel bisogno finanziario così torniamo a noi via email betterdaysinvestment@gmail.com e saremo lieti di aiutarvi. Attendiamo la tua email urgente.

Nome: John Wilson
Indirizzo e-mail: betterdaysinvestment@gmail.com

John Wilson 20.08.14 00:03| 
 |
Rispondi al commento

Intanto sarebbe opportuno e urgente:
1- espellere il condannato dal Senato.(con i voti dei senatori M5S si può fare, lo franno?)
2-fare una nuova legge elettorale (dove posso trovare la prposta del M5S?)
3-andare alle elezioni

graziano burattin, due carrare Commentatore certificato 25.08.13 07:28| 
 |
Rispondi al commento

salve a tutti, io vorrei un consiglio se qualcuno mi puo' aitare.. ho un figlio disabile al 100% che a preso quattro soldi dall'assicurazione a causa incidente, ma lui e rimasto paralizzato.a messo i suoi soldi al momento su banca monte paschi.. si tratta circa di cinquecentomilaeuro, pensate che i suoi soldi siano a rischio? anche perche quei soldi gli serviranno per tutta la sua vita, visto la pensione di 270 euro circa al mese.

vincenzo genna 03.03.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento

che nazione incredibile siamo
a scoprire gli scandali, le truffe, i raggiri sono solo e sempre gli stessi ...
le Gabanelli (più di un anno fa parlava del MPS), le iene e striscia la notizia

per gli orgni di controllo non succede mai nulla di improprio!

fulvio baricordi 03.02.13 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ci sono due interessanti spunti da usare nella tua meravigliosa campagna moralizzatrice. A mio avviso possono anche essere utili per variare -a tuo giudizio- un po' l'argomentare che di città in città sta trascinando le folle e sveglia i cervelli.
1° Ricordarsi dei 40.000 pensionati fasulli creati dai sindacati per i loro attivisti che, senza alcun versamento o contributo all'INPS, hanno goduto della pensione in base ad una leggina degli anni 70/80.
2° Nonostante il gravissimo incidente del naufragio della "Costa Concordia" e delle lamentazioni ripetute e "meravigliate" dei nostri politici, del sindaco di Venezia, del carissimo ed illustrissimo Ministro Clini dell'ambiente, del precisissimo ed algido Presidente del Consiglio "Rigor Mortis", possiamo ancora oggi "godere" del passaggio delle mostruose motonavi turistiche nel canale di Venezia a pochi metri da S.Marco.
Meno male che GRILLO c'è.
Non solo sarò in piazza quando verrai a Genova ma mi ritengo disponibile per fare il rappresentante di lista (attenti ai trucchi).
Se avessimo un governo banalmente serio il nostro caro Ministro degli Interni dovrebbe fornirti d'una adeguata scorta; stai toccando pesantemente troppi interessi nazionali ed internazionali: la BESTIA non dorme mai. Che Giove ci aiuti!!

Grazie di tutto.
(Flavio Giuliano)

Cavanna Lino 30.01.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Gentilissimo signor Grillo, faccia una semplice domanda al ministro dell'economiaa come mai nella Trasmissione Report di giugno 2012 su Monte Paschi un funzionario parlava degli "alexandria" e ora si dice che sono stati scoperti ora? perche non commissariano il cda si mandano a casa in quanto percepiscono stipendi d'oro mentre 1000 e passa impiegati del ex centro direzionale banca 121 ora monte paschi di SURBO (LE) "alcuni SINDACATI con la dirigenza montepaschi" hanno firmato un patto scellerato per la ricollocazione in altre società (forse peggio di quelle già acquisite), come saranno scelte le persone che saranno ricollocate con il metodo nazista si mettono in fila uno su 5, via o i piu brutti e piu antipatici ovvero quelli raccomandati .... con tessera rimangono? Quelli che saranno scelti fortunati o sfortunati con molta probabilità vengano poi licenziati per un fallimento di queste societa e si trovano in mezzo la strada in ritorno dalla Sicilia se ripassa da Surbo si faccia sentire e ascolti queste persone nelle ipotesi migliori ha 1000 voti in piu... ps: ci si chieda che lavorono svolgono perche nessuno conosce l'importanza del help desk di surbo

nicola 30.01.13 07:25| 
 |
Rispondi al commento

@beppe_grillo
Bravo Beppe
Sai che dovresti chiedergli domani :

Intanto come hanno fatto a far sparire tre miliardi di euro in due mesi con l’acquisizione Antonveneta Passando per Santander.
Poi come hanno fatto a mettersi tutta quella merda di derivati in pancia e a camuffare i bilanci in modo cosi spudorato.
Ma soprattutto chiedigli come ha fatto Mussari dopo tutto quel “troiaio” a diventare presidente dell’ABI!!!!!!

Massi 24.01.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perchè guardare sempre al passato?? Perchè rimestare i liquami ove escono maleodori? Perchè preoccuparsi del fallimento i MPS che in realtà NON PUO' FALLIRE!! Tanto io non capisco nulla, sappiamo che Mps stà nella zona politica di un Vecchio leone della "sinistra" (minuscola)come sappiamo che non molto tempo fà l'Europa ha "elargito" all'Italia qualcosa (euro piu', euro meno) come 121 (CENTOVENTUNO) MILIARDI di Euro, per arginare la crisi italiana di lavoro per imprese e famiglie e.....son stati INTEGRALMENTE girati alle Banche, che non han concesso prestiti a basso interesse come da intenzione europea, bensì son stati usati dalle banche (minuscolo) per comprar titoli e realizzare introiti e salvarsi dal fallimento....Mps non ha preso nulla dei 121 Miliardi di euro? Ma guardiamo allo spread....ai battibecchi di Berlusconi, alle primarie di Bersani & Renzi Spa, etc,etc....BASTA!!!!!!! Farò l'ultimo tentavo di cambiamento, attuando il beneficio del dubbio e votando ilo Movimento 5 Stelle, che almeno propone alternative valide a questo scempio di democrazia, dopodichè se avrò avuto torto, acquisterò "compralo subito" l'offerta su ebay del "Kit Forcone e Mazza da baseball"(!)..ci vediamo in Parlamento comunque, o col Movimento 5 stelle oppure con il "Kit" brandito in entrambe le mani.......non trovo ora la terza alternativa......Alessandro P.

Antonio Pipoo 03.12.12 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Come fà il Monte P.S. decantata banca di sinistra ad asicurarsi una rinascita pretendendo di sacrificare 2.400 poveri disgaziati, il clichè si ripete quì come nel nostro governo con il sacrificio delle persone comuni e non il loro........un applauso a Mussari e Profumo grandi dirigenti del......C... ops Governo e uno sentito a Monti loro delfino.

vincenzo 15.11.12 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Appropositodibbanche...
Io vorrei un'economia dove un mutuo fatto da un privato avesse le stesse agevolazioni delle banche, e non dover subire l'indetraibilità e una tassazione iniziale 20 volte superiore (+ monopolio di così...).
Attualmente le banche pagano un'imposta dello 0.25% su quello che danno mentre il privato deve versare 3% di registro +0.5%+2% sulla garanzia (ovvero l'immobile), inoltre tale mutuo fra privati non è detraibile sulla dichiarazione dei redditi!

Fan***o il MONOPOLIO DELLE BANCHE!!

LIBERALIZZIAMO IL CREDITO mettendo le stesse agevolazioni delle banche anche ai privati!!!

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 22.10.12 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Vi è l'indiretto coinvolgimento di più esponenti di primo piano del giro del governo Monti - ascoltati in qualità di persone informate sui fatti - come il ministro dell'Economia Vittorio Grilli (ex direttore generale del Tesoro nel 2007) e la presidente Rai Anna Maria Tarantola (a quei tempi funzionario generale di Bankitalia). La filiera che si muove a cavallo tra PD e membri del governo o si questo diramazioni sembra non trovar fine... Allora il presidente è un certo Giuseppe Mussari diventato numero 1 dell'ABI nel 2011. Poi che succede? Mi gira a testa... mi sfuggno i rapporti con Passera ma devno essere tosti ... avrei bissogno di Casaleggio e di una sua mappa del potere aggiornata.... eh sì ... http://ereticodisiena.blogspot.it/

FRANCA P., MILANO Commentatore certificato 13.10.12 16:55| 
 |
Rispondi al commento

http://www.henrymakow.com/revelations_from_a_swiss_banki.html
Tutte le fonti sono state cancellate.... Non crederci? Difficile...

FRANCA P., MILANO Commentatore certificato 13.10.12 16:18| 
 |
Rispondi al commento

E se tutte le banche divenissero pubbliche? ovvero incamerate in un monopolio dello stato?! le liberalizzazioni e privatizzazioni sono solo un modo elengante per derubare i cittadini oltre che del denaro della dignità e dei diritti.

maria barberio 11.10.12 23:26| 
 |
Rispondi al commento

Per restare in tema MPS proprio oggi, ai miei genitori che hanno un conto corrente presso una filiale della banca senese hanno recapitato l'ennesima proposta di variazione unilaterale. Pensate un po': da novembre il loro conto corrente frutterà interessi 0 (zero).
Zero! Manco la virgola hanno messo.

Per le banche un uno qualsiasi conta zero.

Luca Farina Commentatore certificato 10.10.12 10:11| 
 |
Rispondi al commento

c.a.CONSOB
Oggetto : bond argentina

Per ristorare i bond argentina, in mano agli italiani non si sono trovati i fondi (i fondi dormienti sono stati destinati altrove ), mentre per salvare le banche, la maggior parte responsabili della loro distribuzione e che hanno convinto i risparmiatori per il loro acquisto si trovano decine di miliardi frutto delle tasse di tanti di questi stessi risparmiatori per salvarle . Trovo anche abbastanza strano che l’Argentina possa diffondere e vendere, ancor oggi , le proprie obbligazioni sul mercato italiano con un rating di rischio del paese che supera i 11oo p.b. . Un paese che non osserva le sentenze esecutive, e che mente sugli indici (che vanno a compromettere i valori di alcune obbligazioni) non dovrebbe trovare tanta libertà di azione.

Orlando Masiero 08.10.12 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno indaga se ci sono stati interessi personali ?

Carlo C., Milano Commentatore certificato 08.10.12 14:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse mussari ha semplicemente ricevuto un'ordine (ed ecco perchè è ancora lì che fa carriera:
http://www.iconicon.it/blog/2012/10/banchiere-confessa-omicidi-attentati-rivoluzioni-del-bilderberg-del-fmi/

gabriella laeffe 08.10.12 14:09| 
 |
Rispondi al commento

il gruppo bancario Inter-Alpha", è il il "controllore" di Santander.

Corrado Passera era fino a tempo fa amministratore delegato di Intesa Sanpaolo, che è membro del Gruppo Inter-Alpha, ossia un’associazione fondata nel 1971 – mentre affondava quel sistema di Bretton Woods che aveva rappresentato la base di una solida e progressiva crescita economica globale – a cui aderiscono 12 primari gruppi bancari europei.

Esso controlla oggi gran parte del mercato dei derivati mondiali.

Nel Gruppo Inter-Alpha un ruolo di spicco lo riveste la Royal Bank ok Scotland, che oggi è nazionalizzata per circa l’80% dal Regno Unito.

Roberto B. Commentatore certificato 08.10.12 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma di chi è sta' SANTANDER?
o meglio...a chi è stato pagato il "pizzo"??

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.10.12 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Tutti se la prendono con Mussari, mi pare anche giusto.

Tutti tranne però i banchieri, che lo hanno applaudito capo dell'ABI.

Perciò il Monte dei Paschi non è l'eccezione in un sistema onesto ed efficiente, ma è buon compagnone delle altre banche Italiane (tra le quali primeggiano Intesa Sanpaolo e Unicredit).

Attenti ai vostri Conti Correnti...

Saluti

Stefano P

Stefano P., Torino Commentatore certificato 08.10.12 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti, ma perchè rimanere scontertati dai vari giri strani di soldi che fanno le banche.. si sa che i più grandi truffatori siano i banchieri.
Poi ho lavorato in banca per dieci anni, bisogna avere pelo e tanta cattiveria, il troppo potere fa andare in tilt la mente, porta a rovinare se stesso e gli altri.
Saluti da un exbancario che ha avuto la forza di cambiare mestiere in Italia.

roberto trotto 08.10.12 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei correggere un'inessattezza presente nell'articolo. Posso affermare senza ombra di dubbio che il costo dell'affare Antonveneta non è di 10 miliardi di Euro. Il totale dei pagamenti effettuati a fronte dell'acquisto di Antonveneta da parte di MPS ammonta a 17.007.760.687,5di Eurini, quindi oltre 7 miliardi in più di quanto riportato da tutti gli house organ di stampa. Questo è il risultato di 8 bonifici effettuati tra 30 maggio 2008 ed il 30 aprile 2009 di cui 5 diretti al Banco Santander per un totale di Euro 5.116.739.652,78 Altri due bonifici diretti alla Abbey National Treasury Service PLC di Londra (collegata al Banco Santander) per un totale di Euro 2.623.368.402,78 ed infine un bonifico a favore della ABN AMRo Bank di Amsterdam a fronte della rivitalizzazione da questa effettuata a favore di Antonveneta. Il bonifico in questione ammonta a Euro 9.267.652.631,96 (comprensivo di capitale + interessi presuppongo). Il fatto che il contratto stipulato a fronte dell'affare Antonveneta fosse coperto dal segreto pari (se non superiore) a quello applicato ai documenti della Stasi durante la guerra fredda, la dice lunga su tutto quello che girato intorno a questa vicenda.

Marco Sammarco 08.10.12 10:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io la sapevo diversa ma non troppo perchè in fondo si spiega una parte del comportamento di MPS. Si dice che MPS sia stata convinta a interessarsi ad Antonveneta perchè a un banchiere italiano non andava giù che se la comprassero i francesi di BNP per quel pezzo di pane che in effetti valeva. Fagli un'offerta più alta così i francesi cacciano più soldi e non ti preoccupare che tanto la prendono uguale. Peccato che i francesi rispondano che a quel prezzo non comprano e a quel punto a MPS tocca onorare l'impegno e svenarsi per aver partecipato a un giochetto da Monopoli. Certo non sarà la verità ed è spiegata molto terra terra però, come dice Giulio, a pensar male spesso ci si prende.

Andrea Carli 08.10.12 09:33| 
 |
Rispondi al commento

MA NON AVETE ANCORA CAPITO CHE QUESTE SONO TUTTE MOSSE PER BUTTARE ANCHE LE NOSTRE BANCHE ( CHE SONO SEMPRE STATE TRA LE PIU SOLIDE AL MONDO PER I GRANDI RISPARMI PRIVATI) SUL LASTRICO????
SONO MOSSE PER RIDURCI IN POVERTA' SEMPRE DI PIU' MENTRE ROCKFELLER E CONMPAGNI SI ARRICCHISCONO ALLE NOSTRE SPALLE!!
NON AVETE CAPITO CHE PROFUMO E' SOLO UN'ALTRA PEDINA OLTRE A NONTI PER BUTTARE L'ITALIA ALLO SCATFASCIO E RIDURCI IN SCHIAVITU' ....
MA SVEGLIATEVI ECOMINCIATE A CAPIRE COME FUNZIONA IL NEOLIBERISMO CHE IN AMERICA E' UN SECOLO CHE STA' FACENDO DISASTRI E SE NON CI FOSSE STATO ROOSEVELT ORA L'AMERICA SAREBBE UN PAESE DI STRACCIONI COME COMUNQUE LA STANNO FACENDO DIVENTARE ...
APRITE GLI OCCHI CARI AMICI E GUARDATE ANCHE UN PO' PIU' IN LA' DELLA PUNTA DEL NASO!!!!!!!!
PROFUMO E' QUELLO CHE HA INDEBITATO ANCHE LA UNICREDIT
SALUTI
ALDO

Aldo Moro 08.10.12 09:10| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il Ritorno di Tremortis....gente io mi chiedo quando questa gente si renderà conto che se ne deve andare!....
Fiorito è uno dei capi espiatori, da buttare in pasto all'italiotti..così come Lusi...i cosi detti "sacrificabili"....se pensano che siamo coglioni..e crediamo a queste finte pulizie...se lo possono scordare.
Io mi auguro che la Magistratura -quella che lavora in silenzio e senza perdere tempo a cercare colpevoli per lesa maestà applicando leggi magari reati previsti dal Fascio-riesca a scavare per capire se ci sono responsabilità diffuse.
Ma non possiamo pensare che possa risolvere tutto la Magistratura....serve una presa di coscenza da parte del popolo, per fare un RESET GENERALE....
ormai mancano pochi mesi alle elezioni...e quello che mi preoccupa e che questi signori, facciano qualche furbata, approvando una legge elettorale su misura!..da questi c'è d'aspettarsi di tutto..!

roby f., Livorno Commentatore certificato 08.10.12 08:00| 
 |
Rispondi al commento

EVVAIIIIIIIIIIIIIIIII IN SICILIA GIA' SIAMO IN CORSA, ARRIVERA' BEPPE A PORTARE IL VENTO DEL RINNOVAMENTO, i media ci snobbano ma se ne accorgeranno, altro che antipolitica, questa è' LA VERA POLITICA. Inizierà dalla sicilia la corsa verso il rinnovamento generale e finalmente nuove facce politiche arriveranno a portarci la pulizia e la voglia di partecipare a ricreare questa nostra Italia cosi sporcata e rassegnata. FORZA M5S SIAMO TUTTI CON VOI.....FORZA SICILIA***** HASTA SIEMPRE

renata p., genova Commentatore certificato 07.10.12 22:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Buonasera, al Monte non tira aria buona. Il morale è a terra! I Russi stanno strizzando l'occhio.

alessandra riccetti, civitavecchia Commentatore certificato 07.10.12 21:07| 
 |
Rispondi al commento

scoop........one!

quella specie di bipede di maroni sbraita ai quattro gatti celtici che gli son rimasti attaccati al polpaccio che occorre mandar via equitalia dal nord.

porello, forse dimentica, il coglione, che equitalia è un'invenzione del tremonti da loro sostenuto, i legaioli con il nanerottolo da arcore.

e, porello, che se equitalia alle volte sbaglia, su questo non si discute (esperienza personale) se al nord ha i suoi più numerosi clienti, magari un poco di ragione l'avrà!
chessò, tipo le quote latte?

BUONASERA, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 07.10.12 20:15| 
 |
Rispondi al commento

il monte dei paschi di siena
e' una banca in cui comune e provincia di siena
mettono gli amministratori che vogliono
promuovono a dirigenti solo chi e' del loro gruppo
politico, made in pd e rifondazione-

ma in questa storia di Antonveneta, 10 miliardi gettati al vento,
che era piu' grande del loro piccolo palio di siena,
hanno avuto i milioni di euro per comprare anche l'opposizione di forza italia del cavalier Berlusconi.
Ricordate quel Berlusconi che, pur al potere per oltre 20 anni, non ha mai toccato le banche perche' sapeva che chi toccava quel potere moriva, come toccare i fili della corrente.
Ecco dietro quel potere c'e' Monti, Grilli, le finanziarie di grosse multinazionali, di banche estere e tutto quel Governo di burocrati che hanno studiato alla Bocconi per mettercelo in quel posto
cercando alle prossime elezioni di raccontarci poi un'altra storia, quella dell'Europa, con le sue direttive, i suoi vincoli
e raccattare magari a chi ci crede anche il consenso
povera italia

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 07.10.12 19:57| 
 |
Rispondi al commento

bisognerebbe che qualcuno
andasse a vedere le consulenze pagate
dal Banco Di Santander in questi ultimi anni
a chi e per che cosa
ormai le tangenti passano non come valigie piene di soldi
ma come consulenze profumatamente pagate
o negli acquisti e rivendite di azioni sul mercato

Un fatto e' certo, il banco di Santander ha guadagnato 5 miliardi di euro e chi ha ricompensato?
forse qualche dirigente a suon di milioni di euro?
o forse i partiti,
vedi pd e rifondazione perche' mps e' cosa loro da sempre,
che ce l'ha messo li'a dirigere.
I partiti prendono delle persone,
degli yes man
e gli mettono nei posti strategici delle banche per fare i loro porci comodi e incassare.
Andate a vedere le sofferenze di tutte le filiali delle banche a roma nell'erogazione del credito ai partiti, ai dirigenti e alle societa' dei partiti
e ne scoprirete ancora delle belle

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 07.10.12 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Donisi Giuseppina
Foto bacheca
DIFFONDI IN RETE -- Passa il mouse su Adesso fuori dai Coglioni, si aprirà una finestrella, clicca sul Mi piace e seguici! Grazie....
di: Adesso fuori dai Coglioni
Mi piace · · Segui post · circa un'ora fa

Vito Volpicella Peter Pam Brava. La faccio girare e faccio anche un cartello. Meritano di essere spogliati di tutti i furti con cui si sono arricchiti. Questi stracci x lavare a terra. E l'Italia si mette a pari del debito. Con amnore e con democrazia. Peter Pam. LA PRIGIONE X I POLITICI

Bisogna fare una prigione SPECIALE
x tutti quei politici che si comportano male.
Bisogna fare una prigione SEVERA
x tutti i politici che rubano/ nascosti nello stato.
Bisogna fare una prigione ELEGANTE
x tutti quei politici galantuomini
che non fanno niente di male
anzi, non fanno niente e non vedono niente
si godono solo tutti i BENEFIX dello stato
belli, incravattati e magari scorazzati con le auto pagate.
Bisogna fare una prigione DORATA
x metterci dentro il Capo dello Stato
chissà se la finisce di spendere i soldi di chi lavora.
Bisogna fare una prigione CON I BANCHI DELLE SCUOLE ELEMENTARI
x il Capo del Governo
x il Capo della Camera
x il Capo del Senato
devono imparare da zero/ cos’è l’onestà
cos’è la dignità
devono capire bene/ cos’è la politica sociale
la DEMOCRAZIA vera
devono capire bene l’EQUITA’ reale
come fanno i bambini/ quando hanno 5 caramelle
una ciascuna non fa male a nessuno.
Bisogna fare una prigione senza BAGNI e senza LAVANDINI
x tutti gli Amministratori corrotti
perché sono animali.
E chissà
forse ne tempo
non si avrà più bisogno
di prigioni x cittadini normali.

vitovolpicella 07.10.12 19:26| 
 |
Rispondi al commento

fruttaroliiiii!!!!

ortolaniiiiii!!!!!

firmate firmate firmate

http://www.avaaz.org/it/petition/liberalizziamo_gli_orti_casalinghi_in_italia/?launch

liliana g., roma Commentatore certificato 07.10.12 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Lo dico di continuo e lo ripeto ancora chissà! cosa si cela dietro le quinte del politico quali losche manovre ha effettuato per suoi o di altri interessi
la proposta della tortura con mezzi medioevali a me piace penso che l'inteligence Americana o Russa per chiedere alle varie spie chi è il mandante usi torture pure peggiori.
e a proposito ne AVREI DI BELLE ANCHE IO DI TORTURE per la nostra Casta politica da proporre penso siano anche più efficaci merito del telefilm
C.S.I. Miami ottimo spunto creativo.
La verità e che purtroppo si parla si parla e sino a che non si fa qualcosa non cambierà niente sono dei farabutti nel'animo e pure convinti.

davide franchin 07.10.12 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Come sempre in italia delle cose ci si accorge dopo anni quando di solito è anche inutile cercare prove e colpevoli che in tanti sono riusciti a mettere al sicuro loro e i soldi rubati. Chi deve controllare non ha delle colpe uguali a chi ruba? (faccio un esempio)Se in un qualsiasi paese succedono furti che restano impuniti non è solo merito dei ladri ma anche demerito dei tutori della legge locale. In questo caso dove è stato pagato 10 quello che poco prima è stato pagato 5 ma valeva 3 è inutile dire che basta controllare chi ha "messo in piedi" questo giro "vizzioso". Ma perchè nessuno controlla è blocca al momento queste rubberie?

carlo f. Commentatore certificato 07.10.12 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Ricapitoliamo:
Monte Paschi paga 6 miliardi di troppo al banco Santander e lo stato successivamente ricapitalizza mps di 2 miliardi con Tremonti e altri 2 con Monti.
E' probabile che quest'enorme spostamento di denaro pubblico verso la multinazionale straniera Santander non sia un'improvvisa follia di Mussari ma un sistema di "finanza creativa" creato di concerto fra politici e banchieri per distrarre fondi pubblici a favore di privati per operazioni che al momento ci sfuggono totalmente: insomma un furto di dimensioni enormi a cui hanno partecipato attivamente centinaia di persone.

Basterebbe interrogare Monti (o Tremonti o Mussari o qualunque pezzo grosso invischiato nell'affare) in una camera delle torture del medio evo e avremmo subito tante belle risposte; non è detto che i soldi se li siano intascati tutti come al solito, magari una parte sono anche andati a buon fine ma noi non lo sapremo mai perchè le operazioni successive non sono pubbliche e la TRASPARENZA nella politica italiana non esiste.


p.s. da un punto di vista legale/finanziario commettere pochi reati ma di dimensioni gigantesche frutta meno anni di galera che commettere dozzine di reati ma di piccola entità (e questo non lo dico io ma le leggi che puniscono i reati con pene alle quali non si aggiungono punizioni proporzionali ai danni commessi).
p.p.s 6 miliardi che alla fine pagano gli italiani sono circa 500 euro a famiglia (praticamente il controvalore dell'Imu) che abbiamo gentilmente elargito al Santander mentre la televisione sta lì a mostrarci vari Formigoni e Polverini riverginati.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 07.10.12 17:44| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=ysv-_7D8cic&feature=share

Mauro C. 07.10.12 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè si parla solo di Mussari? Va bene semplificare ma così mi sembra che si banalizzi un po' troppo. Un'operazione di acquisizione di quella portata sarà stata votata dal Consiglio di Amministrazione con il controllo e l'approvazione del Collegio Sindacale e il necessario benestare di Bankitalia. Il tutto dopo un'analisi approfondita e documentata degli uffici interni della banca e, possibilmente, di qualche società di revisione. Oppure uno si compra per 10 miliardi una banca che ne vale a malapena 5 o 6 e nessuno se ne accorge? Qualcuno si è opposto? o ha mosso riserve o critiche? Dunque se indagine va fatta (e va fatta) deve essere a tutto campo, senza guardare in faccia a nessuno, compresi gli organi preposti al controllo

LUIGI DEPAULIS, SANREMO Commentatore certificato 07.10.12 17:28| 
 |
Rispondi al commento

URLIAMO E PRETENDIAMO UN'ITALIA MIGLIORE?

DIMOSTRIAMOLO COI FATTI!!!!!!!!......

PENSIAMO AD GRANDE RINNOVAMENTO A 5 STELLE.

M. P. 07.10.12 17:11| 
 |
Rispondi al commento

MPS e Terremotati: Abito a Mantova zona colpita dal terremoto. In Luglio MPS, con tanto di pubblicità mediatica, aderisce alla sospensione dei mutui per i cittadini delle zone colpite dal sisma.I mesi di sospensione (fino a Nov.2012) viene detto che saranno recuperati in coda al mutuo..La scorsa settimana ricevo una telefonata dall'impiegata della mia filiale dove mi si dice che da Febbraio 2013 inizierò a pagare una doppia rata mensile di Mutuo per recuperare quanto non versato in questi mesi di sospensione.Ed Io i soldi per parargli una doppia rata dove li piglio,che faccio, chiedo un prestito ad Unicredit. Si spengono i riflettori sul SISMA e si accendo quelli degli sciacalli CON MSP in prima linea!

SimoneS 07.10.12 17:09| 
 |
Rispondi al commento

"Vorrei sapere cosa c'è di positivo in Italia visto che ci fregano in tutti i modi i soldi hanno fatto fallire piccoli imprenditori perchè i comuni e le regioni non pagavano i lavori svolti a questi piccoli imprenditori.
i servizi inesistenti strade da terzo mondo negli uffici statali ci sono più mogli di assessori o altre cariche che passano la giornata a scaldare la sedia e fanno LAVORARE GLI ALTRI PER LORO PAGHIAMO alcune persone che non fanno niente per farne lavorare altre che devono pure fare il lavoro delle prime.
tagli alla sanità tagli alle forze dell ordine tagli alle pensioni già misere per molti e troppo laute per alcuni che cazzo funziona in italia io funziono che ogni giorno come altri come me cercano di rendere qualcosa al proprio lavoro, per poter sbarcare il lunario.
L'ITALIA e' UN CESSO FATTO DI STRONZI E NOI NE MANGIAMO LA MERDA

davide franchin 07.10.12 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Ormai tutti hanno capito che la grande finanza è speculativa, deleteria, in mano a pochi grandissimi soggetti. Per chi volesse approfondire l'argomento "finanza etica", solidale, partecipata dal basso, segnalo l'inizio di un ciclo di trasmissioni radiofoniche, e il relativo archivio... http://giannigirotto.wordpress.com/indispensabili/indispensabili-audio/non-con-i-miei-soldi/

Gianni Pietro Girotto, Treviso Commentatore certificato 07.10.12 15:24| 
 |
Rispondi al commento

L'avvocato TAORMINA difende fiorito perche'ha tanti soldi e' di famiglia benestante l'ha detto oggi in tv, mi ricorda robin hood.......

ERMINIO P., livorno Commentatore certificato 07.10.12 14:52| 
 |
Rispondi al commento

ROMA – Ogni anno in Italia sono almeno 6-7mila i gatti “allevati, cacciati o semplicemente uccisi a scopo alimentare, il 10% di tutti i gatti scomparsi ed abbandonati”. A confermare quella che secondo alcuni sarebbe solo una leggenda metropolitana, usata in modo strumentale contro alcune comunità, è l’Aidaa, l’Associazione italiana difesa animali ed ambiente. ”E’ una realtà quotidiana”, assicurano invece i responsabili dell’associazione, i mici “vengono cucinati prevalentemente in umido con la polenta o arrosto”.
I CINESI DICONO TUTTO QUELLO CHE SI MUOVE SI
MANGIA

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 07.10.12 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Aldo Grasso è tornato alla carica.

Dopo aver messo Grillo tra i 10 personaggi da oscurare in tv (in ottimo stile diktat bulgaro) e dimenticando che Grillo non va in televisione da una trentina d’anni, oggi è arrivato il turno di Mina, ‘colpevole’ a suo avviso, di sostenere sia Grillo che il M5S.

In questo pezzettino di perla rara e preziosa scrive:

“E meno male che si era ritirata dallo «splendore dei riflettori» perché non riconosceva più nell’Italia la sua patria, e meno male che è poco attenta alle vicende politiche!
Mina non è mai stata così presente da quando è assente: un disco all’anno non sempre all’altezza della sua fama (venduto solo in Italia), duetti canori con altri guru, pungente editorialista (solo un grande filologo come Gianfranco Contini avrebbe potuto stilare una mappa delle sue variegate personalità stilistiche), saporosa opinionista.”

E poi:

"... Le tasse le paga a Lugano, dove sono inferiori del 20% rispetto alla media svizzera (non parliamo della media italiana, lacrime e sangue)..."

Ecco, a proposito della ‘saporosa opinionista’ e qui la libera opinione di cui vanno tanto decantando i media di questi tempi causa ‘il caso Sallusti’, va a farsi friggere e messa all’angolo per l’occasione.

Secondo Grasso, a quanto pare è scandaloso e degno di nota (negativa) esprimere un’opinione personale, avendo scelto di vivere in altro Paese dove in quel Paese (apriti cielo) per ovvi motivi si pagano pure le tasse!

Peccato che Grasso non si sia ancora accorto che la Svizzera non sia solo la residenza di Mina, ma il paradiso fiscale per molti residenti italiani….

Che Celentano avesse ragione al festival di Sanremo?

E che dire quando pure lo stesso Minzolini in una lettera al Corriere della Sera definì un articolo di Grasso "un esempio di «follia» determinato dai due vizi capitali del «tecnicismo»: la presunzione e il narcisismo"?


silvanetta* . Commentatore certificato 07.10.12 12:59| 
 |
Rispondi al commento


LA METASTASI DEL MALE

Secondo me, parte del PDL (vedi Roma) è un'associazione a delinquere che come la metastasi del Male ha contaminato altri settori della vita economica, politica e sociale dell'Italia.
Saluti
Giuseppe C. Budetta

Giuseppe C. Budetta 07.10.12 12:52| 
 |
Rispondi al commento

le banche sono state inventate proprio qui in italia
siamo vittime della nostra stessa invenzione,la storia insegna,l'inventore della ghigliottina ne provò la sua
efficacia.

sfolla teorie 07.10.12 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Questa la dedico a Renzi.

Oggi é difficile essere di sinistra senza essere di destra.
( Beppe Grillo)

leo c., roma Commentatore certificato 07.10.12 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Statalizzare le banche.Non pagare il debito con gli stati egemoni europei.
Quando si vota?

Giovanni Effe 07.10.12 12:27| 
 |
Rispondi al commento

La disinformazione è il primo potere politico in Italia.

leo c., roma Commentatore certificato 07.10.12 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una volta, sentivi: Monti, Prati e subito sentivi Profumo di Poesia.

Oggi, senti: Monti, Bel Sito, Fiorito e subito senti Olezzo, altro che Profumo, di Merda...

enrico w., novara Commentatore certificato 07.10.12 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Il Bontempone m'ha fatto Innervosire.
Ho bisogno d'un Caffè, per calmarmi.
A dopo.

enrico w., novara Commentatore certificato 07.10.12 12:22| 
 |
Rispondi al commento

attilio rossi, Legnano


ciavemo er leghista-formigoniano che se 'ncazza, perche' je toccamo i padroncini loro........ahahah

Il libraio di Selinunte ............. Commentatore certificato 07.10.12 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E facile parlare di democrazia interna al P.D. quando gli argomenti di dibattito sono vacui. "Ripensiamo le primarie", " ridefiniamo la leadership", "apriamo un tavolo per discutere alleanze programmatiche (di quale programma? Ne avete uno vostro o è l'agenda Monti ?)"... Forse sarebbe stato più serio fare un congresso a porte chiuse per assumere posizioni certe riguardo la F.I.A.T e le altre fabbriche che stanno chiudendo, o su gli esodati o i quindicenni manganellati. Ma la democrazia interna, quando gli argomenti sono seri e reali, frantumerebbe il partito, mentre giocare a fare la politica che riguarda solo il partito permette a ogni testa di dire la sua. Tanto tra un anno gli argomenti cari al P.D. saranno: "ripensiamo le primarie","apriamo un tavolo per la leadership", ecc... Qualche idea nuova per spendere il denaro pubblico? Niente eh..

mimmo57ddn 07.10.12 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Le porcate combinate dalla casta non hanno confini:
a noi ci ammazzano di tasse, il lavoro è sempre più precario, la disoccupazione è sempre più alta, i servizi ormai non esistono più, e per dirne una, la mancata applicazione della sentenza della corte europea di giustizia sul mancato passaggio delle frequenze di Retequattro ad Europa 7 ci è costato una multa reiterata per molti anni di svariati milioni di euro.
Solo per far fare più soldi a Berlusconi, che il PD sta per salvare dal processo Ruby.

mario genovesi 07.10.12 12:19| 
 |
Rispondi al commento

La banca ha fiducia in te, dicono gli slogan. Ma poi ti chiedono i documenti per accettare i tuoi soldi e ti prestano una biro legata a una catenella.
(Beppe Grillo)

leo c., roma Commentatore certificato 07.10.12 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'estratto conto è uno dei più formidabili strumenti di controllo planetario.
(Beppe Grillo)

leo c., roma Commentatore certificato 07.10.12 12:16| 
 |
Rispondi al commento

A volte mi domando se ci Siano oppur mi FAcciano.
PAr di star nella Fiction Porno, d'un bel Sito , in un Luoogo Fiorito e t'arrivi er Piacione che tte dice: "Please Visit Italy, a Biutty e Fool Country..!"
Sembra di star in quella Locanda sui Monti, dove una coppia di Banchieri Svizzeri ( perdon gli Svizzeri, ma si capiva ch'eran Banchieri, da tanti Dettagli...)cercava di Montare.
Pensare che stavo a Cervatto!
Il solaio, di assicciato, penava anche Lui...
Sgnick, sgnick: due colpi e poi tre minuti di recupero.
Avanti così per un paio d'ore.
Ho faticato a Trattenermi...
Volevo salir a levar dalla Sofferenza quella povera Figliola.

I $oldi, son Merda per Impotenti, nulla piu'.

enrico w., novara Commentatore certificato 07.10.12 12:15| 
 |
Rispondi al commento

...E io che sto a vendere su Ebay cocci dei miei nonni per dar da mangiare ai miei figli...E devo chiudere la partita IVA della mia azienda per paura che facciano ancora "la cresta" anche sulla mia miseria rimasta. Già la crisi non mi ha permesso di lavorare e loro hanno voluto il pizzo per gli studi di settore. Ed io che ho sempre tirato fuori soldi dalla mia tasca fino ad indebitarmi in nome della libera concorrenza e del libero mercato mi sono rotto i coglioni di far ridere questi porci seduti in tutte le poltrone e poltroncine (provincia regione comune associazioni enti del cazzo etc..) che mi hanno derubato spudoratamente e continuano a farlo e per di più "legalmente".

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.10.12 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parlando di soldi sperperati:

chi riesce a calcolare quanto la Telecom si è mangiata di soldi pubblici con spese gonfiate all'inverosimile da ogni singolo comune italiano? Dai ministeri? Da ogni ente pubblico?

Curiosità.

La telecom dovrà pur pubblicare entrate e uscite come azienda. O no?

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.10.12 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Adesso basta con questa storia che i cittadini che si organizzano e tentano di cambiare questo sistema corrotto sono antipolitica!! Sei tu napolitano la POLITICA??Chi rappresenti?te stesso e tutti i tuoi parenti allocati in uffici pubblici creati ad hoc e pagati da noi??
Chi sei tu presidente dell'italietta dei ladri,tu che legalmente fai la cresta sul volo,tu che eri iscritto al fascio,tu che biascichi e sputacchi discorsi vergognosi scritti dal tuo staff che paghiamo noi molto profumatamente, e che dovrebbero consigliarti di fissare la dentiera e andare a mangiare le tortine coi pensionati!!
Siete voi la POLITICA, casini, fini,rutelli,vendola,veltroni,and puporenzi..basta!!
Non vi vogliamo più campare!
A nome di chi parlate? Di quelli che avete infilato nei meandri più nascosti di uffici inutili, per avere i voti? quelli come voi che vomitano da sempre frasi vuote? VE NE DOVETE ANDARE TUTTI!! Noi non abbiamo vissuto al di sopra delle nostre possibilità..quello lo avete fatto voi,ed è arrivato il momento del conto e quello lo pagherete voi! Siete voi i colpevoli!
Siamo in tanti a non avervi MAI votato..siamo in tanti che non votiamo da decenni.. OGGI TORNIAMO A VOTARE!! TREMATE ANTIPOLITICI DELLA CRICCA MAFIOSA DI STATO! LA POLITICA E' TORNATA, LA POLITICA SIAMO NOI E VI BUTTEREMO FUORI TUTTI!!

Cafiero Pasquale 07.10.12 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Prece domenicale: "Per favore andiamo a sentire cosa dicono Paolo Barnard e gli economisti della Modern Money Theory (20-21 Rimini, 27-28 Cagliari) sull'uscita controllata dell'Italia dall'Euro e sul piano di salvezza economica per il nostro paese". Barnard ha criticato Beppe e il M5S? Sticazzi.

Riccardo Cascino, Roma Commentatore certificato 07.10.12 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Siam un PAese di Disgraziati.
Abbiam messo i piu' Imbecilli e Delinquenti nei Luoghi di Comando, Responsabilita', Dirigenza.
Siamo nelle mani del Dottor Morte.

Poi mi venite a dire di non imporre la mia Visione, ma di subire.

enrico w., novara Commentatore certificato 07.10.12 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Manco lo leggo più sto blogghe.uU post ogni tanto su un qualche cosa che funzioni in questa itaglia lo si potrebbe fare o no? Una notizia positiva ogni tanto tira su il morale.Nell'attesa porgo la mia fiducia e quando sarà ora il mio voto al m5S.

eddai 07.10.12 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo Smarrito la Tensione Morale.
Siam delle Molle Esauste.

Molle Molli...

enrico w., novara Commentatore certificato 07.10.12 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

San Francesco dormiva Nudo su d'un Sasso Gelido, in una celletta Umida di pieno Iverno, CAzzo!
Se serve per riacquistar la Dignita' perduta, agli Occhi dell'Islam, ebbene io son Pronto.
Quanti di Voi, Cristiani?
Ecclesiastici, Grassi e Comodi CArdinali?

Lasciamo perdere: torniamocene a Casa, uno ad Uno...

enrico w., novara Commentatore certificato 07.10.12 11:47| 
 |
Rispondi al commento

enrico w., novara


oi, enrico,......te tu sei peranco un manzoniano che Tira quattro Paghe per il lesso? Sai, le' una semplice Domanda.....

Sirvano, detto il "vai ia"- Poggibonsi (Si) Commentatore certificato 07.10.12 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Esercito se fosse una cosa Seria, tirerebbe quattro MAdonne a quei porci della Stalla di Roma e poi li dovrebbe portar in Discarica , tanto son Appestati.
Altrimenti, continuiamo ad Ammorbar le Persone Sane, che ancor rimangono per Sperare in un Futuro.

enrico w., novara Commentatore certificato 07.10.12 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ma questi battibecchi da comari tra mozart e il pellei non ci interessano,incontratevi di persona.....se siete uomini,e risolvetevela fuori dal blog.
Grazie a nome di tutti quelli che sono stanchi anche di voi....

leo c., roma Commentatore certificato 07.10.12 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Le Chiese, tutte, se fossero Case serie, quest'inverno spegneebbero il Riscaldamento, donandolo ai Poveri che Morirebbero , altrimenti, di Freddo.
Se non avverra' così, la Coscienza imporra' la Verita'.
I Cristiani, in Primis, diano l'esempio, Pregando al Freddo.
ALtrimenti, continuiamo con la PAgliacciata.

enrico w., novara Commentatore certificato 07.10.12 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...a Formigo' si sei n' omo,tempo ho sentitodi che fai parte della "parrocchia" de vendola, cmnq dicevo si sei 'n omo, pja a carci in culo quer sottopanza tuo de cattaneo....ma te devi puro sbriga', perche' gia' sei sputtanato tu....er compare tuo cia' messo er carico da 11..

Il libraio di Selinunte ............. Commentatore certificato 07.10.12 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate manca un pezzo....

E da Genovese faccio fatica a discutere in Fiorentino! Il cambiamento è nei fatti e nella logica degli intelletti! Il fallimento è TOTALE, e nella politica accettare il fallimento significa dover logorare menti ed ingegno per andare oltre! La logica dei numeri non fa fare un passo in avanti! COSTITUZIONE E LEGGI IN ITALIA sono OBSOLETE ! E da qui che bisogna ripartire! Beppe e il Mov. 5 Stelle ci stanno pensando, ci stanno RAGIONANDO, tanti italiani si interrogano, se tenere questo “quadro” vecchio e tinto di merda o se cominciare a dipingerne uno nuovo , di tipo MICHELANGIOLESCO!

…. Bhe lo Zibbibbo era proprio buono . WIWA LA SICILIA!

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 07.10.12 11:34| 
 |
Rispondi al commento

La Magistratura, se fosse una cosa seria, dovrebbe conferire Mandati d'Arresto per tutti i Funzionari di PArtito in quanto, alla luce dei Fatti, Associazioni a Delinquere, finalizzati alla Rapina, Violenza ed Omicidio.
Tale è , atutti gli Effetti, l'Induzione al Suicidio e la Costrizione alla FAme Irreversibile.

enrico w., novara Commentatore certificato 07.10.12 11:33| 
 |
Rispondi al commento

vi prego, non facciamo passare tutta questa storia scellerata come un errore di 4 manager inconsapevoli, qui c'è qualcuno che sopra ci ha fatto "la cresta del secolo" ... e ci vuole poco ad immaginare chi. Ma non solo, ancora mi si parla della sinistra ... la sinistra ha delle colpe enormi nella conduzione di mille temi della nostra nazione, colpe anche peggiori di quelle del b., e lo dico da EX elettore PD, ....

Alberto F., Firenze Commentatore certificato 07.10.12 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici mentre parecchi italiani si fanno ipnotizzare dalla TV e dai quotidiani, noi del Piano Superiore del Bar ci siamo fatti una notturna di scopone scientifico, bagnato con ZIBIBBO e PASTE ALLE MANDORLE di provenienza da un paesino dell'Etna . Pare che ospiterà anche Beppone Nostro!

E' stata anche una serata per riflettere! Il dibattito tra il Sommo M. e Psiké si è svolto tra numeri e “EMOZIONI” . Cioè tra l'importanza della RAGIONE e le variabili emozionali , tipicamente fattori umani scollegati! La gestione della temperatura da discussioni accese se le assunta la Prof di Greco.
Il sottoscritto, laureato mancato in economia e commercio, tendevo all'abbassamento dei toni , anche perché lo ZIBBIBBO è nettare che da alla testa.

Stamattina , con un leggero mal di testa, vi metto a parte delle nostre chiacchiere.

Matteo Renzi è stato l'argomento trattato. Orbene il S.M. Diceva che il Matteo è il bigliettaio dello Stadio che raccoglie i tifosi del centr-sinistra , lo fa con il tipico garbo fiorentino, ed ha successo. Ciò non toglie che si fa paladino dello “ STATUS QUO” ribatteva Psiké , rottamare va bene, ma cambiare ? Eliminare? Spazzare via Costituzione e leggi fatte da manigoldi? Nel programma di Renzi non c'è una sola parola in proposito! Quindi una difesa “giovanile “ dello status quo !
Il S.M. Ribatteva che i numeri sono numeri e nel centro-sinistra bazzicano 12-13 milioni di voti! E' fin troppo facile capire che il Renzi di questi ne porta a casa almeno il 50%. ( Qui i toni si alzano)!
Psikè dice: a me del Renzi un mi importa una FAVA! E da Genovese faccio fatica a discutere in Fiorentino! Il cambiamento è nei fatti e nella logica degli intelletti! Il fallimento è TOTALE, e nella politica accettare il fallimento significa dover logorare menti ed ingegno per andare oltre! La logica dei numeri non fa fare un passo in avanti! COSTITUZIONE E LEGGI IN ITALIA sono OBSOLETE ! E da qui che bisogna ripartire! Beppe e il Mov. 5 Stelle ci stanno pensando, ci

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 07.10.12 11:32| 
 |
Rispondi al commento

http://www.linkiesta.it/blogs/trenta-denari/mussari-all-abi-se-lo-vogliono-tenere-i-colleghi-avvocati-lo-vogliono-cacciare

... Nonostante il fatto che l’avvocato calabrese, presidente di Banca Mps dal 2006 allo scorso aprile, sia riuscito nell’impresa, non facile, di mettere in ginocchio una banca secolare. Per farlo ha comprato, a crisi subprime già scoppiata, Antonveneta per 10 miliardi (un prezzo che, già con il senno di allora, definire mostruoso è riduttivo) e ha poi infarcito il portafoglio dell’istituto di 25 miliardi di Btp. Oggi non si capisce ancora se o come l’istituto senese uscirà dalle secche dove è finito.
Nonostante tutto questo, i banchieri italiani pensano che sia sensato farsi rappresentare da Mussari. Che, poi, è uno che, ha candidamente detto che quello di banchiere “non è il suo lavoro”: «E non voglio confonderlo con la professione: tornerò a fare l’avvocato, che poi è quello che so fare». Bene. Il problema è che forse non potrà fare nemmeno quello.

È notizia del fine settimana, invece, che l’Ordine degli avvocati di Siena ha aperto un procedimento disciplinare nei confronti di Mussari, di Rizzi e anche di Luisa Torchia, anche lei coinvolta nella vicenda. La vicenda finita sul tavolo dell’Ordine di Siena è piuttosto incresciosa: nei confronti di 11 indagati sono contestati vari reati, dal falso ideologico alla turbativa di gara, abuso di ufficio, rivelazione e utilizzazione di sergerti di ufficio e violazione di sigilli all’accesso abusivo del sistema informatico o telematico. È probabile che il procedimento ordinistico resti aperto, o venga sospeso, in attesa di conoscere l’esito giudiziario della vicenda, dopodiché, salvo archiviazione, si chiuderà o con una sanzione (censura, sospensione, radiazione).

++++++++++++++++++++++++++

Mussari: "Quello di banchiere non e' il mio lavoro".
Ah...ecco spiegato tutto...

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 07.10.12 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Un Governo, degno di tale nome e Funzione, dovrebbe Confiscar tutte le Banche, Finanziarie, Agenzie di riscossione tributi, Grandi Industrie.

Sappiamo donde Origina la Crisi.

Se vogliam continuar la Pagliacciata, invece, avanti col Monti (i Poveracci) Bis.

enrico w., novara Commentatore certificato 07.10.12 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Questi Giochetti, li fanno anche le Industrie per trasferir ingenti Capitali all'Estero, nei soliti Posti.
Una Bella firma Alimentare, qualche anno fa, subì un Bidone colossale dal Brasile.
Guarda caso, dall'Ordine del Secolo.
Pensare che esiston le Lettere di Credito.

Pollame Nostrano...

Un'Opera del genere, è Dolosa o Colposa?
Grandi Opere, gia'...

enrico w., novara Commentatore certificato 07.10.12 11:27| 
 |
Rispondi al commento

L'egocentrico.....!

mmmh... brutta razza....!

Innanzitutto inizia sempre le frasi con "IO"!

Poi, se gli parli, fa solo finta di ascoltarti, e gira la testa guardandosi qua e là, perchè in realtà non se ne frega nulla di quello che sta ascoltando!

L'egocentrico spacca i maroni al prossimo raccontandogli tutto quello che gli è successo durante la giornata (e oltre......!)

Fa lo spiritoso credendo di risultare simpatico, ma in realtà vorresti solo tirargli una martellata in testa, così la pianta una volta per tutte di sparare kazzate!

Offre giudizi e opinioni agli altri come se fossero oro colato, mentre sono solo merdume!

Crede di avere sempre ragione!

E' convinto di essere irrestistibile agli occhi di tutti!

L'unico mondo che conosce è il suo, dove sono gli altri a doversi adeguare..... ah ah ah!

E molti continuano ancora a difendere questa razza... mah... che mondo.....!

((((((( Mozart))))))) Commentatore certificato 07.10.12 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Qui c'e' una spiegazione ancora piu' dettagliata:
http://www.loccidentale.it/node/8872

Giuseppe Mussari, appunto. L’uomo di riferimento del centrosinistra e di Walter Veltroni in particolare. Siena pare non abbia perdonato a D’Alema e Fassino l’intromissione nelle vicende bancarie e cercando di rompere il collegamento con la Finanza rossa ha di fatto rafforzato quello con la Finanza laica (che porta dritto a Prodi e Veltroni). E’ questa la lettura di molti analisti. E a guardare bene i fatti rendono onore alla tesi. Una banca molto diffusa nelle regioni settentrionali potrebbe essere uno strumento utile al Partito Democratico, che proprio in Lombardia ha battezzato la sua nascita, per tentare di riconquistare una parte di elettorato oggi fedele a Forza Italia e alla Lega.
Di più: l’operazione ruota tutto attorno a nomi di prestigio. Franco Bassanini per esempio, vicepresidente di Monte dei Paschi e soprattutto marito di Linda Lanzillotta, ministro degli Affari Regionali del secondo governo Prodi. Il nome della Lanzillotta, dal 23 maggio 2007, è legato anche a quello degli altri 44 membri del Comitato nazionale per il Partito Democratico che ha visto la luce, ufficialmente, due settimane fa. I più maliziosi parlano addirittura di contatti tra Mussari e Veltroni che avrebbero permesso al leader del Pd di venire a conoscenza dell’operazione già qualche settimana fa.
Fatto sta che i legami più importanti tra i due, passano per Carlo De Benedetti e Francesco Gaetano Caltagirone. Il primo, veltroniano, ha rafforzato i suoi rapporti con Mussari soprattutto in occasione della vendita a caro prezzo, come segnalarono molti esperti, di una quota della società Sorgenia proprio a Mps. Operazione significativa sia per l’alleanza tra la banca senese e il gruppo che fa capo a De Benedetti, sia per i termini finanziari ...

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 07.10.12 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Non è la politica che deve uscire dalle banche, ma è il cittadino che non dovrebbe neanche entrarci...


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 07.10.12 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La hostes fa una denuncia gravissima siamo in presenza di un corvo che potrebbe aver prove schiaccianti
o di una scemenza come dice il sindaco

chiesa e mafia controlerebbero Bari


giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 07.10.12 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è più amore ne per vecchietti ne per poveretti
c'è solo bisogno di buttare fuori dalle balle il vecchio sistema ci stiano pure frasi poetiche e filosofiche.
Di gente che sa apostrofare e mettere in riga due frasi corrette, ma la principale non è una morale.
chi la fa l'aspetti. Non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te.
Tutti i nodi vengono al pettine.
Ormai tutto è venuto fuori la gente presumo non sia più completamente annebbiata ne da grillo ne dalla vecchia classe politica.
Io credo in un solo dio dio padre onnipotente creatore dei cieli e della terra.
E credo nella gente che fa e che ogni giorno e presente nel posto di lavoro che alla fine fa anche del volontariato segue la famiglia ed aiuta le persone in difficoltà anche senza la forza economica privandosi a volte del poco che a.
Credo che se tutti votano grillo pur facendo bene o male non sta a nessuno a giudicare, ma e pur sempre un tentativo di cambiare io voto movimento 5 stelle e cosi faranno tutta la mia famiglia parenti ed amici.
se sbaglierà anche lui poi ne pagherà le
conseguenze come è giusto che sia.
il Popolo è sovrano in una repubblica degna di chiamarsi così.

davide franchin 07.10.12 11:02| 
 |
Rispondi al commento

POLITICI E CARDINALI SENZA VIGNA DI DIO

Cari Politici e Cardinali la vigna di Dio ormai vi è stata tolta.. occupate le vostre poltrone senza nessuna legittimazione di sorta..

Domenico Greco 07.10.12 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Fuori i partiti e la politica dalle banche. Fuori le banche dalla politica e dalle banche.

Renato S., Ercolano Commentatore certificato 07.10.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Per dire quanto la commistione tra banche, politica, affari e criminalità sia inestricabile, basta ricordare le tre scimmiette che si affronteranno nelle primarie del pdmenoelle: Bersani è l'uomo delle coop che in edilizia fanno affari con la criminalità non solo dalla Campania in giù ma ormai in tutta Italia, e nei servizi fanno affari con la Compagnia delle Opere di Formigoni (e difatti la legge anticorruzione farsa che sta per essere approvata e che ignora il falso in bilancio e l'autoriciclaggio, e quindi farà incazzare la UE, accorcerà la prescrizione per la corruzione salvando bipartisan Berlusconi, Penati & Tedesco), Renzi è lo schiavetto di Giorgio Gori a sua volta gnomo di Berlusconi(fa sbellicare uno che vuole diventare premier che quando fa le convention sta sempre al cellulare a prendere consigli dagli gnomi-immagine di Gori, che poi portano sfiga, ne sanno qualcosa la Moratti, Alemanno e Polverini), e Vendola è suddito dei Marcegaglia a chi ha fornito appalti per gli odiati inceneritori e se c'era pure di Don Verzè a cui ha fatto aprire una sede del San Raffaele,a spese della regione, a Taranto, che tanto lo sapevano che i Riva ammazzavano la gente di tumore, così Vendola e D'Alema prendevano i soldi due volte, prima da Riva a cui facevano ammazzare la gente, e poi da don Verzè che la curava.
Bersani poi ha una predilizione per i truffatori che si pigliano i soldi dello stato per mandare avanti le aziende elettroniche, oltre a regalare l'Italtel Sistemi allo zozzone piduista Mario Mutti, in cambio sicuramente di fondi, quando era ministro dell'industria aveva fatto prendere soldi pure alla Finmek, era andato pure a visitarla, solo che poi è fallito e il ladro Fulchir era finito dentro (non prima però di essere nominato consigliere di amministrazione delle Generali, a prova della commistione di affari e politica).
E presidente di Finmek era il fratello di Tronchetti, compagno di regate di D'Alema.
Fortuna che tra qualche mese si vota.

mario genovesi 07.10.12 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Wikipedia deve oscurare la pagina di un politico... ma si può dico io? http://ilmartello.net/2012/10/07/il-potere-politico/

ilMartello i., padova Commentatore certificato 07.10.12 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Appello di Grande Oriente Democratico a Paolo Barnard, ai componenti di “Democrazia MMT”, ai simpatizzanti MMT di tutte le latitudini, a tutti i neo-keynesiani italiani, affinché mettano da parte egotismi e narcisismi e lavorino per un Fronte Comune pluralistico, diversificato e articolato quanto si vuole, ma tuttavia unito nel presentare un’Alternativa ideologica e culturale alla Teologia Neoliberista imperante

luigi carlo illuminati (weachilluminati), jesi Commentatore certificato 07.10.12 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Ryanair shock: "Benvenuti a bordo del volo diretto a Bari, città di mafia e san Nicola"

Bisogna vedere perchè la hostess a fatto un affermazione del genere ,puo darsi che l'ha fatta con cognizione di causa ,certo che Bari in mano alla mafia è la tomba della democrazia,la giunta regionale si era dimessa per scandali o sbaglio
il forte di bocca è sempre li a ammansire gli statalisti

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 07.10.12 10:46| 
 |
Rispondi al commento

**************************
Banca 5Stelle (riposto)
******************************

Mettiamo 1.000 euro ciascuno e apriamo una nostra banca cooperativa,
in questo link si dice che servono circa 6 Mln di euro:
(http://www.soldielavoro.it/guide/aziende-e-imprese/come-costituire-una-banca.html
quini in teoria basterebbero 6.000 iscritti che mettono 1.000 euro per iniziare
(chiaramente accettando anche importi minori e/o maggiori penso andremmo parecchio oltre, credo non sia impossibile).
Appena partiti spostiamo tutti i nostri Conti Correnti nonchè quei 4 soldi che ci saranno rimasti in tasca.
Rigorosamente OnLine (risparmiando così i costi di struttura per gli sportelli).
Non finanziando mafie, guerre, politica, puttanate varie e perseguendo una vera trasparenza,
in due anni diventeremo la banca migliore del mondo!

Forza Beppe! Forza M5S!

Forrest Gump Commentatore certificato 07.10.12 10:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tremate politici di merda, la vostra ora sta arrivando, vedrete gli italiani quelli onesti e incazzati come me che pagano pure l'aria che gli esce da uno scorreggio, come vi romperanno il culo tra un po.
Poi ci sono quelli che fanno finta che non sono incazzati, quelli sono coloro che vi metteranno le bombe sotto.
Ci avete rotto i coglioni agli italiani per 20 anni, avete rubato tutti i risparmi degli italiani per 20 anni ed ora ci siamo rotti i coglioni e vi romperemo il culo.
MINISTRO GASPARRI LO DICA IN PUBBLICO QUANTE CASE HA A MARETTIMO, DAI VADA AD UN DIBATTITO TELEVISIVO E DICA QUANTE CASE HA A MARETTIMO, DI CUI AD UNA C'HA PURE UN'ANTENNA TELEFONICA SUL TETTO GIUSTO PER PRENDERCI 15.000 EURO PIU' IVA ALL'ANNO.
VERGOGNA

URAGANO_ MAZARA Commentatore certificato 07.10.12 10:38| 
 |
Rispondi al commento

http://milano.repubblica.it/cronaca/2012/10/05/news/regione_cattaneo_contro_i_tagli_vivo_con_8_000_euro_al_mese-43936023/?ref=HRER2-1

PEZZO DI MERDA NON TI BASTANO 8.000 EURO AL MESE? DIMETTITI VERME SCHIFOSO, LO FACCIO IO L'ASSESSORE CON 5.000 EURO AL MESE.
FATE SCHIFO, LA GENTE VI VOMITEREBBE ADDOSSO SOLO GUARDANDOVI IN FACCIA.

URAGANO_ MAZARA Commentatore certificato 07.10.12 10:38| 
 |
Rispondi al commento

http://affaritaliani.libero.it/emilia-romagna/esclusivo-i-privilegi-di-errani-spese-d-oro-e-i-fondi-invisibili061012.html

LEGGETE URGENTEMENTE, DITEMI VOI SE QUESTO NON E' DA SEDIA ELETTRICA CAZZO, MA VERAMENTE QUESTI NON CAPISCONO CHE TRA UN PO LA GENTE LI PRENDE A PALLETTONI? (PALLETTONI=FUCILATE)

URAGANO_ MAZARA Commentatore certificato 07.10.12 10:37| 
 |
Rispondi al commento

E di cosa ci meravigliamo? mica le banche oggi sono operatori economici,sono teatri che mettono in scena l'irreale...domandiamoci perchè!!!

Ambrogio Giordano, Foggia Commentatore certificato 07.10.12 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Votiamoci....è un atto di coraggio,di responsabilità,le liste dei partiti sono infarcite di maiali.....come il famigerato festino ha evidenziato....ormai la politica non ha senso di esistere ,quando l'arricchimento personale prende il posto dell'ideologia è finita....ora tocca a noi.

leo c., roma Commentatore certificato 07.10.12 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Le banche sono saldamente incollate al deretano dei politici e le cagate sono frequenti,cacciamo i politici dalle banche ,possa il popolo avere giustizia

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 07.10.12 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Roma, senatore parcheggia sulle strisce (e poi lo nega) il vigile non multa!!!!!
la Ferrari è in sosta sulle strisce pedonali, e appartiene al deputato del Pdl Antonio Angelucci, il re delle cliniche private.

Read more: http://it.ibtimes.com/articles/36739/20121004/scandalo-prefettura-di-roma-angelucci-parcheggia-ferrari-sulle-strisce-pedonali-ma-niente-multa.htm#ixzz28bDa28cx

Basta ! 07.10.12 10:24| 
 |
Rispondi al commento

E' tempo di decidere.....è tempo di votare,è tempo di cambiare.....basta pensare al proprio orticello,perché tra un po' nessuno potrà coltivare nulla,se non rimpianti per l'occasione persa.

leo c., roma Commentatore certificato 07.10.12 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi pare del tutto normale l'operazione MPS : quando a ci si rifà ad una legge Mussoliniana fatta nel ventennio (e forse allora a fin di bene) per la quale le banche in italioa non possono fallire ma vengono automaticamente finaziate dallo stato pubblico senza che lo stesso ne diventi proprietario , i vari Profumo & C possono fare tutti i cavoli che vogliono tanto hanno la legge paracadude a loro favore , non dimentichiamo il banco di napoli ( per il quale è stata fatta la prima grande emissione di BOT la cifra da coprire era da fantascienza) 'quasi' fatto fallire poi passato a privati a prezzo di fallimento e infine risanato dallo stato pubblico , insomma la storia è sempre la solita socializzare le perdite e privatizzare gli utili .

tino p. Commentatore certificato 07.10.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Prego decodificare il significato di queste affermazioni :
"Il 9 ottobre a Siena si tiene un'importante assemblea al Monte Paschi di Siena in cui il presidente Profumo dovrebbe chiedere i pieni poteri sulla banca. Il MoVimento 5 Stelle sarà presente. Io mi troverò in viaggio per la Sicilia e non potrò quindi partecipare, ma non mancherò alla prossima assemblea. Il MPS è un mistero (?) gioioso. La crisi di una banca tra le più solide del mondo con mezzo millennio di vita nessuno."

Chi parteciperà a nome del movimento 5 stelle?
Qualche consigliere che deve svolgere esclusivamente il suo mandato amministrativo?
Le iniziative del movimento 5 stelle sono prese in modo unilaterale da una o un gruppo formato da 5 o 6 associati?

giamps 07.10.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento

la cosa che mi lascia perplesso, è leggere post in questo blog,l'unico veramente democratico,dove a parte i soliti "noti",si infiltrano messaggi atti a insinuare dubbi sul MoVimento,non capendo che siamo noi cittadini a scegliere,nessuno ci ha promesso posti di lavoro,o di sistemarci il figlio,o di darci una casa popolare a due soldi almeno faccio sposare mia figlia...anzi è l'esatto opposto,vogliamo che finisca questo sistema clientelare.....la vera rivoluzione deve essere culturale,perché è il clientelismo che ci ha portato a questo.

leo c., roma Commentatore certificato 07.10.12 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non importa il colore del consigliere, l'importante e' che sappia prendere i soldi! (Esterino Montino - forse)

Antonio Monaco 07.10.12 10:03| 
 |
Rispondi al commento

"Paolo Barnard indica quindi a Beppe Grillo "questa via, la offro ad altri, a patto che si dimostrino consapevoli della grande serietà della Modern Money Theory, della sua straordinaria potenzialità e dello sforzo che va fatto per capirla e applicarla". Martin Schulz afferma che "dire sempre no a tutto senza dire a favore di cosa si è non è un'opzione". Beppe Grillo respinge tale "accusa". Molti italiani attendono quindi ora di sapere se l'opzione di Paolo Barrdard è contemplata nel panorama politico del Movimento 5 Stelle."
Ora beppe, tutti possiamo sbaglaire,Paolo Barnard indica quindi a Beppe Grillo "questa via, la offro ad altri, a patto che si dimostrino consapevoli della grande serietà della Modern Money Theory, della sua straordinaria potenzialità e dello sforzo che va fatto per capirla e applicarla". Martin Schulz afferma che "dire sempre no a tutto senza dire a favore di cosa si è non è un'opzione". Beppe Grillo respinge tale "accusa". Molti italiani attendono quindi ora di sapere se l'opzione di Paolo Barnard è contemplata nel panorama politico del MoVimento 5 Stelle.
Beppe, tutti sbagliamo, Barnard è in buona fede e tu lo devi ascoltare se anche tu lo sei come io so .Forse fra due galletti non è facile dialogare ma se a voi sta veramente a cuore il futuro di questo paeso dovete dialogare .
Barnard dice il vero!!!!!!!!!!!
Sinceramente uno che ti vuole bene

luigi carlo illuminati (weachilluminati), jesi Commentatore certificato 07.10.12 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHIUDERE TUTTE LA BANCHE
Fare una banca Etica in tutto il territorio.
Ho cercato nella mia zona ma mi risulta solo a Genova....mi sembra un pò poco!
Banca Etica
Banca Etica
Banca Etica
Banca Etica
Banca Etica
Banca Etica
Banca Etica
Banca Etica
Mettere in galera tutti i consigli di amministrazione...loro sanno il perchè!

oreste m, La Spezia Commentatore certificato 07.10.12 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

politica di MERDA!!! ho timbrato 40 anni il cartellino, onesto coglione, per ritrovarmi con il cancro e senza potermi permettere un dentista,vi auguro tutto il male possibile! W M5S

ERMINIO P., livorno Commentatore certificato 07.10.12 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Un eclatante caso di corruzione di Stato da parte della Banca del post, contro un invalido al 100%, il procuratore spende i soldi dei cittadini perdendo 20 processi e ancora non si ferma!

Il resto della storia su

www.vivacremona.it

http://www.vivacremona.it/06102012/1.htm

Chiediamo aiuto al popolo di Beppe Grillo.
Grazie
Giampiero

GiampieroLabbate 07.10.12 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Ma i poliziotti che pestano ( sembra con piacere )ne hanno materia cerebrale? o sono superpagati dai ns sfruttatori e se ne sbattono delle disgrazie della gente?

adriano fontanot 07.10.12 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti quelli che hanno governato il paese,tutti quelli che hanno mangiato alle spalle della politica, tutti quelli che si sono intascati i soldi pubblici, tutti i massoni e tutti quelli come Mussari&C degli ultimi 20anni DEVONO ESSERE PROCESSATI PER CRIMINI CONTRO L'UMANITA': provocare morte perchè gli ospedali non hanno più soldi per prevenire, provocare suicidi per la disperazione di non riuscire ad andare avanti, distruggere le professionalità (prima orgoglio di una nazione) di un paese, provocare una pressione fiscale a livelli insostenibili, provocare depressione e angoscia per la precarietà del lavoro a 60 milioni di persone (- quelli che si sono ingrassati) equivale al peggior bollettino di guerra che mai la storia possa ricordare.
Noi siamo disposti a tirarsi sù le maniche, a far sacrifici per risolvere alle vostre malefatte e avere la speranza di un futuro, VOI DOTE PAGARE FINO ALL'ULTIMO CENTESIMO.
Processiamoli all'AIA

Leonardo Z. Commentatore certificato 07.10.12 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo pezzo....se qualcuno fosse interessato ad approfondire l'operazione Antonveneta, vi allego il link.

Grande Beppe !

Paolo Moretti 07.10.12 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Capisco che i problemi del mondo siano tanti,ma trovo assurdo che si parli dei Mapuche e non si sferri un attacco frontale a Monti e a Bersani Oggi più che mai siamo nella disinformazione.E la maggior parte degli italiani non capisce cosa accade,lo dimostra il fatto che i partiti siano tutti d'accordo per elogiare un Monti 2 e che i media tengano loro il cordone,ma già con un Monti 1 la Corte dei Conti ha dichiarato che il danno fatto con le riforme di questo Governo sono irreversibili e con un Monti 2 saremo depredati fino all'ultimo euro,il debito raddoppierà, l'ultraliberismo ci tratterà come un territorio di conquista e perderemo ogni libertà e ogni diritto
Ancora una volta,il compito di questo blog è enorme e sarebbe bene che lo staff si accingesse ad affrontare di petto la questione dell'avanzata della Trilaterale attraverso un suo emissario per conquistare l'Italia.
Molti Italiani non sanno nemmeno che siamo commissariati o che lo siamo grazie a Bersani e a Napolitano che hanno venduto il nostro paese ai poteri forti della finanza internazionale
Mentre sui media nascono sondaggi se sia bene o no avere un governo Monti 2,nessuno ci piega che Draghi,pres. della Banca centrale Europea,dal 2002 al 2005 è stato vicepres. e membro del management Committee Worldwide della Goldman Sachs.Lo stesso Monti e Papadémos hanno lavorato per Goldman Sachs e sono membri della Trilaterale.E facevano parte della stessa combutta altri personaggi come Tremonti, Prodi,Gianni Letta,la Merkel,la Tatcher ecc.
Non si tratta di una coincidenza,come non è per caso che Enrico Letta, n° 2 del Pd sia stato invitato all'ultimo convegno del Bilderberg e si pensasse a lui come successore di Bersani
Come si vede,non solo in Italia una opposizione non esiste,ma quella istituzionale ha già venduto il nostro paese,per cui tutte queste chiacchiere sulle primarie del Pd sono e restano sommamente grottesche.Un enorme atto di ipocrisia schiaccia l'Italia ed è molto peggio della corruzione dei partiti

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 07.10.12 09:32| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Banche, politica,partiti,governo.
Dall'altra parte cittadini onesti che vogliono cambiare questo "stato" di connivenze.
Chi "nutre" dei dubbi è perché "mangia" su questo,
e continua a votare i partiti perché foraggiando loro continuano a ricevere le briciole da sotto il tavolo.

leo c., roma Commentatore certificato 07.10.12 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia non esiste da anni la parola sovranità,
l' Italia colpa della politica posseduta dal Dio denaro accecata dalla lussuria e cupidigia ecc..
E' stata svenduta per pochi euro a chi ci vuole schiavizzare privatizzando l'acqua e tutte le varie
aziende statali, hanno svenduto intere regioni comuni e opere a nostra insaputa.
Ed ora non sanno più a che santo votare San Berlusca Lui la russa la papussa.
San Montino lui ci tiene al denarino.
Sant' Alfano a tutta la pasta in mano.
Tutti i santi all'adunata e per noi la frittata.
A buon intenditore poche parole

davide franchin 07.10.12 09:16| 
 |
Rispondi al commento

(Questo sottocommento l'ho preso da un commento di Roob dal post precedente)

"Avevo sottolineato l'imbarazzo che possono provocare certi commenti vagamente omofobici. E non credevo di meritare analisi così dettagliate sul mio contributo alle discussioni.
Io qui faccio politica, non tendenza.
Perchè immagino che nel blog, questo si debba fare.
Mi piace aprire discussioni sul mondo reale, non per vedermi in cima ai commenti più votati, ma perchè la società che mi circonda, merita il mio contributo critico.
Detto ciò, non sono certo le critiche ai miei pensieri che mi fanno desistere nel lottare per una società diversa, con o senza il conributo del M5S.
Le mie battaglie migliori, le ho vinte in solitudine, al lavoro come nella vita.
Perchè ho imparato col tempo che della massa, c'è poco da fidarsi".

Saluti
Terzo Nick

E io di persone come te mi fido perchè sei uno dei pochi quì dentro che scrivono "cose sensate" che (purtroppo ahimè) sistematicamente vengono bannate!

Questo movimento ha bisogno e trovo sia indispensabile avere visioni così aperte e non tutte a senso unico!

Bhe se questo quì fosse un candidato nel M5S non esiterei un attimo a votarlo!

Buongiorno e una buona domenica a tutti!

((((((( Mozart))))))) Commentatore certificato 07.10.12 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sul Monte dei Paschi di Siena... che se la fottano gli azionisti !!! ... Sono sadomaso, è libertà anche questa !!!

Ma la notizia del giorno è questa, poco battuta dai media.

All'apertura del salone della nautica a Genova, gli IMPRENDITORI e gli addetti del settore hanno DISERTATO l'alzabandiera e quando il 'governo è passato in rassegna davanti gli stands, gli stessi si sono ALLONTANATI.

Dopo le recenti manifestazioni di Torino, Roma, Milano, ecc... e i minorenni menati dai celerini.
La eclatante protesta istituzionale di Genova, dimostra quanto sia lontano e inviso all'intera Nazione l'attale governo Rigor Mortis...

Questa sospensione della democrazia, voluta da Napolitano-boom (che ci ha anche aggiunto un altro senatore a vita da mantenere) è forse la pagina più nera e distruttiva di questi nostri amari giorni.

Un popolo può morire per i suoi errori, ma deve essere libero di decidere a maggioranza (tutti) e non per arroganza (uno).

Buona domenica a chi ha almeno uno spicchio di sole a scaldarlo.

Giovanni M., Lazzate Commentatore certificato 07.10.12 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno.......tempo buono,tra un pò mi vado a lavare la macchina.....poi passo al bar dagli amici,un caffè,poi pastarelle per casa...passo anche a fare un saluto a mia madre....e poi fettuccine...

Questo è quello che facevo qualche anno fa.

Ora,........tempo buono,ma non mi frega niente di lavare la macchina,al bar ci passo ma solo per ribadire che bisogna cambiare e che devono dare il loro contributo....le pastarelle non le compro....spendere diciotto euro per un kg di mignon...ci facciamo una bella crostata che è anche meglio.......da mia madre ci passo e accetto volentieri i venti euro per le ricariche telefoniche dei ragazzi....prima li rifiutavo,...le fettuccine quelle rimangono...e non dico per ora....perché sarei esagerato.

In sostanza è cambiato in soldoni....se prima spendevo cinquanta euro la domenica mattina tra lavaggio macchina,offrire al bar(a turno è ovvio,mica sempre io )pastarelle,una piantina al volo per mia madre.....oggi non spendo e anzi il rinforzino domenicale per le ricariche è un plus che mi fa comodo.

Quello per cui mi incazzo è che non ho perso il lavoro,o ho fatto investimenti sbagliati,o mi sono impegnato troppo finanziaramente....no,è solo che dovendo pagare più tasse e la benzina che mi incide in modo esponenziale non posso farlo.

E in nome di chi non posso farlo?...in nome di questi papponi ladri al governo......e ancora venite a chiedere perchè voti il MoVimento......

leo c., roma Commentatore certificato 07.10.12 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Approvare di nascosto ai popoli trattati quali il M.E.S. e il Fiscal Compact ben sapendo di costringere il paese in una spirale di debito irrisolvibile ed aumentare contemporaneamente le tasse, su pressioni straniere, pur sapendo che avrebbero aggravato la crisi economica italiana, non è perdita di sovranità, di indipendenza e di dignità nazionale?

ilMartello i., padova Commentatore certificato 07.10.12 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono due giorni che vedo giovani che protestano e li ammiro notevolmente,ma altrettanto vedo poliziotti che contrastano sempre l'avanzare della protesta, mi
chiedo ma non dovrebbero codesti poliziotti vigilare e basta che una semplice manifestazione non deliri in violenze senza motivo.
Invece vedo che queste malefiche ed inopportune presenze militari fermano e non vigilano quindi ostacolano semplici proteste di giovani ed al primo stronzo che lancia qualcosa caricano e bastonano anche chi è li solo per protestare si batte a destra e a manca il randello chi prendo prendo mi farebbe veramente piacere che tra quelli ci fosse anche un loro figlio come detto da qualcun altro in un altro blog di grillo e pigliasse pure una randella da mandarlo in ospedale gravemente vorrei vedere la faccia del padre che picchia il figlio e chi capisce capisce è una lotta tra fratelli che dovrebbero lottare per lo stesso obiettivo il bene del paese.
A Fanculo forze dell'ordine vendute al potere

davide franchin 07.10.12 08:55| 
 |
Rispondi al commento

Ma per quale motivo bisogna preoccuparci delle Banche Nostrane?....è da tempo che sto cercarcando di intavolare un iniziativa, per fuggire da questo sistema Bancario che ci tratta da "servi sciocchi!!"...non a caso ho lanciato la proposta per un iniziativa trasversale, per allontnarci dalle Banche Italiane..!....non è da oggi che i banchieri fanno il bello e il cattivo tempo in questo paese!...così è e così sarà, sta a noi organizzarci con un iniziativa, atta a mettere con le spalle al muro...anzi "a cuccia" queste Lobby..
Ecco perchè credo che questo movimento potrebbe prendere iniziative trasversali,per uscire da questo stato di sudditanza!!non m'interessa il profitto o il guadagno facile...ma solo che la Banca faccia il suo lavoro..
Immaginatevi per un momento se noi parlissimo dei servizi resi dalla banca dove noi tutti siamo correntesti!dove magari abbiamo stipulato un GAS...con il cazzo che farebbero come gli pare!!Io l'ho detto e lo ripeto...serve un "Gas 5 Stelle" per andare a tutto gassss!..Ci vorrebe poco a informarsi e dire:...minchia questa azienda fa la stronza con i lavoratori?...bene non ti compriamo i tuoi prodotti...fanculo!..
Visto che tutti hanno le mani in pasta in tutto, iniziamoci a difenderci...!
Ecco perchè ho proposto l'operazione TAKE AWAY...

roby f., Livorno Commentatore certificato 07.10.12 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe !
Mercoledì 10 ottobre attraverserai lo Stretto di Messina, alle ore 10
( per tutte le notizie, scrivere su Google
"In quale giorno Beppe Grillo attraverserà lo Stretto di Messina ?").

Saremo TUTTI con te !

TUTTI noi dal "continente", dobbiamo telefonare ai nostri parenti, amici e conoscenti che RISIEDONO in SICILIA, per invitarli ad ANDARE il 28 ottobre a VOTARE il
"MoVimento 5 Stelle" !!!!!!!!!!!!!!!!

Dalla Sicilia DEVE partire l'inizio della LIBERAZIONE dell'Italia da questa "putrida" PARTITOCRAZIA !!!!!!!!!!!

Movimento Indipendentista Ligure 07.10.12 08:36| 
 |
Rispondi al commento

I Politici ci vogliono ancora prendere per il culo con tutti quei movimenti " liste civiche nuove movimenti popolari ecc."
Ma dietro ci sono ancora quei farabutti di cani grossi che non vogliono darsi per vinto, e cercano ancora di arraffare quello che rimane sono troppo ,
invischiati in qualcosa di losco che perdere il posto significherebbe anche perdere qualcosa di più importante.
Chissà!
Cosa si cela dietro le quinte del politico agganci
forti con la mafia " sicuramente" movimento di denaro sporco con elementi di non nota conoscenza.
interessi forti con banche "MA Va'" privilegi indiscussi " SICURO "
Mi fanno anche pena questi politici io ho la licenza media quindi per loro un gran ignorante,
ma secondo il mio punto di vista se erano davvero furbi non avrebbero solo pensato ai loro interessi
ma avrebbero cercato di far funzionare il paese in modo che loro avrebbero rubato lo stesso qualcosa magari meno ma sempre tanto,ed il popolo felice di poter spendere e spandere il sudore delle proprie fatiche come volevano, invece NO,non si sono accontentati di rubare ma si sono fatti privilegi degni di un RE con pochi anni di presenza Vitalizi
mentre ai poveri pensionati veniva tolto di continuo diverse centinaia di euro, e poi perchè no mandiamo in pensione quando mancano pochi anni alla morte questi cazzoni di Italiani, e noi Politici viviamo come nababbi e con noi amici e parenti ridono o ridevano sino a poco fa.
C'è una canzone che alcune parole dicono " E l'ora di partire ormai, e l'ora di partir "
E quel becco, di politico deve perir.

davide franchin 07.10.12 08:33| 
 |
Rispondi al commento

In Sicilia a Catania comizio di Musumeci e Crocetta ,non più di 600 o 700 persone...la gente credo si sia rotta i co....ioni....

Gaetano C., Leonforte Commentatore certificato 07.10.12 08:28| 
 |
Rispondi al commento

il blog "langue"....

eilà, saranno mica tutti a messa?


Spinoza

La Polverini: “Mi sono dimessa per una faida interna al Pdl”. L’eterna lotta tra il male e il peggio.

I consiglieri del Pd laziale si erano già dimessi in massa. È sempre più chiaro che la linea del partito la dettano i lemmings.

“Non vogliamo ladri, rubagalline e mascalzoni” ha dichiarato Alfano stroncando le correnti interne.

Fiorito: “Se gli elettori non ci votano più, fanno bene”. Bravo, adesso due parole su chi vi vota ancora.

(Io. A questo punto io vorrei veramente sapere di chi è quel 15% che voterebbe ancora il Pdl. FUORI I NOMI!!! FATEVI CONOSCERE, SE AVETE LA FACCIA!!!!! e FUORI I NOMI ANCHE DI QUEL 5% DI COGLIONI O STRONZI CHE VOTA LEGA!!!!)

Si indigna il mondo cattolico. È la cosa che sa fare meglio.

Blogger
Polverini: “Sbagliato generalizzare, una cosa è la giunta, un’altra il consiglio regionale”. Abruzzese: “Non sapevo come li spendevano: una cosa è il consiglio, un’altra i capigruppo”. I capigruppo: “Una cosa siamo noi, un’altra è Fiorito”. Fiorito: “E’ un lato di me che non conoscevo”.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 07.10.12 07:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STAINO

Bersani-Renzi: niente scontro
Si vedranno all'alba coi padrini dietro il Convento?


Fine del Pdl!!!
Calma! Ricorda che in natura nulla si crea e nulla di distrugge.

Renzi non vuole che si cambino le regole della primarie.
Al massimo una: quella che vuole Bersani candidato unico del Pd

Bisogna chiamare un'agenzia di disinfestazione
Continuano a sbucare emendamenti salva-Ruby da ogni parte

La Polverini: "Io li avevo avvertiti 'sti stronzi: se ve fate scoprì ve manno a casa, tutti, chiaro?!"

Il battito di un iphone a New York può provocare una decina di morti in Cina?

Marchionne vuole che lo Stato lo aiuti a salvare la Fiat
Il Papa vuole che lo Stato lo aiuto a bloccare le unioni civili...
Viene voglia di mandarli tutti e due a Detroit!

Lo staff di Renzi contrario a pubblicare l'albo degli elettori
Non sia mai che ci si debba vergognare di chi ci ha votato!

I conti dei partiti saranno controllati da società esterne
Allora dobbiamo farci eleggere nelle società esterne

Babbo, perché Vanna Marchi è finita in carcere e Marchionne no?

Monti: "In Europa tanti pericolosi populismi"
Capita, con tanta pericolosa povertà!

Il mondo della finanza auspica un Monti bis
Allora le primarie è meglio farle per i cda delle banche, no?

Ma insomma queste primarie le fate o no?
Calma, piccola, sono un militante del Pd, mica il mago Otelma!

Bambino: "Me lo sento, da grande sarò un disoccupato"
"Calma a fasciarti la testa! Potresti anche essere esodato, cassintegrato o prec ario!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 07.10.12 07:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenzione! Attenzione! I documenti elettronici previsti dal decreto sviluppo saranno usati per tracciare i cittadini. I dati anagrafici incrociati con le transazioni economiche, con i dati medici, con gli spostamenti, con le comunicazioni personali via internet, saranno usati per controllare e condizionare ogni azione dei cittadini... e per venderli

Mario Rossi 07.10.12 07:14| 
 |
Rispondi al commento

approvata la deroga allo statuto del pd,
il matteo renzi potrà partecipare alle primarie,
quindi ste primarie saranno una corsa a due.

vabbè, ma se prima poteva correre solo bersani,
che minchia di primarie erano?

primarie pro mario...monti.

coraggio, pirlotti piddini, andate a portar sti euro in cabina "elettorale"....

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 07.10.12 07:13| 
 |
Rispondi al commento

ELLEKAPPA

Il Paese è scivolato sull'illegalità
Non si è accorto dell'Unto?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 07.10.12 07:02| 
 |
Rispondi al commento

La catena umana a Montecitorio.Nessuno ne parla.

Avevo proposto un mese fà una manifestazione ad oltranza a p.zza montecitorio.
Operazione Alba Chiara.

5 punti, 5 obiettivi. semplici e lucidi come lame .

I. Occupazione della piazza sino alla resa del governo golpista di occupazione della coppia massonica Monti/Napolitano.

II. Consegna simbolica delle chiavi del palazzo al Movimento 5 Stelle.

III. "Processo di Norimberga" agli inetti e avidi rappresenanti del regime che hanno ridotto in miseria il popolo italiano.

IV. Abolizione dei debiti bancari , sia dei cittadini verso le banche , che dello Stato italiano verso le banche estere.

V. Fondazione di una nuova forma di governo verso una "Repubblica a Partecipazione Diretta" dei cittadini al governo del paese.Senza intermediari e parassisti politici. Il popolo esprimerà la propria volontà politica attraverso la rete.

5 punti. 5 stelle.
5 lame per il colpo di grazia finale.

WE ARE M5S. EXPECT US. WE DONT FORGET WE DONT FORGIVE.

A Ve Commentatore certificato 07.10.12 06:28| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe! questa è l'nesimo maneggio che viene fatto sopra le nostre teste. Qualche anno fa i maneggi non ci disturbavano perchè non ci ricadevano addosso, invece da qualche tempo a questa parte, i maneggi ad alto livello li sentiamo direttamente nelle nostre tasche, quindi è bene rendersene conto.

mario mario Commentatore certificato 07.10.12 05:53| 
 |
Rispondi al commento

Ma Porca ......, ma non sono le banche spagnole che hanno chiesto 100 Miliardi di euro alla BCE per aiutarle?????????????????? E in Brasile la Santander apre una filiale ogni 3 giorni!!!!!!!!!!! Figli di .......!!!!!!!!!

Francesco Locatelli (frarevo), Bergamo Commentatore certificato 07.10.12 04:56| 
 |
Rispondi al commento

Non si fida delle banche e porta ai cc 50mila euro: teneteli voi

Roma, 6 ott. (TMNews) - Non si fida delle banche e con una sportina della spesa, porta i suoi risparmi, 50mila euro in contanti, ai carabinieri: "Tenetemeli voi". L'insolita richiesta è arrivata ai carabinieri di Cavriago, in provincia di Reggio Emilia, da parte di un 90enne del paese.
L'anziano custodiva i risparmi di una vita in casa e per timore dei ladri si è rivolto ai carabinieri del suo paese chiedendo al comandante di custodirli in caserma poiché non si fidava delle banche. Ieri mattina il 90enne, con in mano una sportina della spesa colma di soldi, ha suonato il campanello della locale caserma dei carabinieri chiedendo del comandante. "Maresciallo, non mi fido delle banche può custodire lei i miei risparmi?" Questa l'insolita richiesta del 90enne reggiano che poi ha allungato al maresciallo la sportina contenente tutti i suoi risparmi. Il parsimonioso nonno seppur vivendo con una pensione di anzianità di 500 euro al mese circa, riusciva a mettere da parte 5.000 euro l'anno, ed era arrivato in una decina di anni a racimolare 50mila euro in contanti che custodiva in casa, in una busta, della spesa riposta a sua volta all'interno di altre 14 sportine ognuna accuratamente chiusa.
Non fidandosi delle banche e per paura che i ladri potessero entrare in casa e rubargli tutto l'uomo ha deciso di rivolgersi ai carabinieri. I militari hanno condiviso i timori dell'uomo per l'eventuale visita di ladri e sono riusciti a convincerlo a rivolgersi ad una banca. I carabinieri hanno convocato la figlia dell'anziano in caserma che è arrivata con il direttore di una banca. I carabineiri, su richiesta dell'anziano, hanno personalmente contato i soldi per poi "affidarli" al direttore della banca, dove l'anziano era correntista. La presenza dei carabinieri rassicurava l'anziano che quindi si è congedato ringraziando i militari.
http://notizie.tiscali.it/cronaca/feeds/12/10/06/t_02_20121006_000027.html?cronaca


Monte dei Paschi di Siena fondata nel 1472

Probabilmente la più antica banca del mondo!

In Italia siamo in mano a gente capace di tutto e buona a nulla!


Lo spero tanto ma non credo che riusciremo a uscirne alle buone da questo pantano che trasforma in merda tutto ciò che tocca.

bruno bassi 07.10.12 01:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe Grillo, scusa se sono fuori argomento ma, apprendo adesso che gli 8o ragazzi.uomini e minori che stavano a montencitorio con l'intento di restare ad oltranza sino alle dimissioni del governo, dopo essersi auto-incatenati, pochi minuti fà sono state "pregati" di ritirarsi tranquillamente solo perchè vi erano dei minorenni presenti ed incatenati.
questi coraggiosi, sono li dal 29 settembre, cercano solidarietà e partecipazione ma, pur avendo (in parte la prima) non hanno assolutamente la seconda.
Ora, non pretendo che la tv ne parli, men che neno i giornali-venditori-di-fumo ma,mi chiedo il motivo per cui TU, non debba parlarne e fare da megafono ad una manifestazione PACIFICA e antipolitica che obbiettivamente sembra molto vicina alle tue (nonchè nostre) ideee.
Certo, non posso sapere cosa tu ne pensi e perchè TU non lo faccia, non pretendo di avere la tua intelligenza ma, sei sicuro di non poterlo fare?
Questi ragazzi-piccoli-eroi nonchè anche padri di famiglia con figli al seguito, non sembra assolutamente che vogliano sgomberare il campo ma, certamente, stasera sono avviliti per la mancanza di sostegno fisico e presenza di molti che (forse me compreso) potrebbero unirsi a loro.
NON TI PREGO DI ANDARE FISICAMENTE MA, POI SENSIBILIZZARE SUL TUO BLOG?
sono certissimo che, oltre tutto, ci sara' un ritorno di immagine anche per il tuo movimento.
un grazie di cuore
Filone

filone 07.10.12 00:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AMICI SICILIANI ALZATE LA TESTA E VOTATE VOTATE MOVIMENTO CINQUE STELLE , E' L'ORA DEL CAMBIAMENTO E MAI COME ADESSO IL POPOLO CIVILE SI STA RIBELLANDO A TUTTA QUESTA MASSA DI PAPPONI DISONESTI, PRENDE COSCIENZA E SCEGLIE DI CAMBIARE RADICALMENTE LE ISTITUZIONI VECCHIE E SORPASSATE, BUROCRATICHE E MALAVITOSE. BENTORNATI VESPRI SICILIANI HASTA SIEMPRE

renata p., genova Commentatore certificato 07.10.12 00:38| 
 |
Rispondi al commento


...a Catta'....telo' detto su fb, te lo ripeto qua.........

VATTENE A FATTE DA 'NDER CULO........

co 'a carta carbone, cosi' vai affanculo due vorte......

magari, te piacera' pure, visto la faccia da frocio che te ritrovi.....

Il libraio di Selinunte ............. Commentatore certificato 07.10.12 00:23| 
 |
Rispondi al commento

Vendo Vitello con documenti sanitari ad euro 350.
Vendo Borsa Fendi Forever rosa originale usata ad euro 350.

Letti su annunci on line.
Ditemi che siamo Sani...
Buonanotte, anche se son Matta.

enrico w., novara Commentatore certificato 07.10.12 00:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUALCUNO MI PUO' DARE INFORMAZIONI SU UNA MEZZASEGA CHE SI FA CHIAMARE CONTEZERO?

nino f. Commentatore certificato 06.10.12 23:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

......questi dieci risultati sono il punto di partenza, l’innesco per provocare un reale cambiamento. Dopo due anni si tornerà a votare con il nuovo sistema elettorale ed il parlamento che sarà eletto potrà proseguire l’opera.

Per ottenere questi primi risultati bisogna eleggere una maggioranza di deputati e senatori ciascuno dei quali si impegni per iscritto con ogni elettore a sottoscrivere e votare a favore dei relativi progetti di legge. I candidati devono essere estranei all’attuale classe politica e scelti in base alla loro capacità ed alla loro indipendenza, metà maschi e metà femmine.

Per eleggere questa maggioranza parlamentare, chi vuole ottenere i suddetti risultati deve rivolgersi ad altri, da bocca ad orecchio, spiegando gli obiettivi dell’iniziativa per ottenere la massima adesione. Senza pubblicità. Servono imprevedibilità e sorpresa.

Servono risorse finanziarie, che non possono derivare da chi ha interesse a lasciare le cose come sono ma, secondo le possibilità, da chi è veramente interessato ad un reale cambiamento. Chi finanzierà l’iniziativa sia per sostenere i partecipanti sia per le spese in ogni sezione elettorale (61.062 in Italia e 1.309 all’estero, in totale 62.361 sezioni).

Serve organizzazione. Non leader. Basteranno un gruppo nazionale per promuovere e coordinare l’iniziativa, un gruppo per ogni sezione elettorale per promuovere la partecipazione e per controllare lo spoglio delle schede elettorali ed un gruppo per ogni circoscrizione elettorale per trovare i candidati, far sottoscrivere le liste e presentare le candidature.

Tutto ciò è necessario e possibile ma chi davvero lo vuole deve abbandonare le illusioni ed assumersi personalmente la propria responsabilità. Non solo per sé. Insieme si può!

carmine felice 06.10.12 23:56| 
 |
Rispondi al commento

Supponiamo che in Italia si tengano le elezioni politiche con l’attuale legge elettorale. Per migliorare le loro condizioni, almeno tre quarti degli elettori dovrebbero eleggere deputati e senatori – 51% donne e 49% uomini – che si impegnino personalmente, per iscritto, ad approvare in meno di due anni le leggi necessarie ad ottenere i seguenti risultati:

1. Equa ridistribuzione della ricchezza dal 10% della popolazione che ha di più al 70% che ha di meno ed anche per realizzare infrastrutture, servizi pubblici ed interventi sull’ambiente.

2. Rilancio dell’economia reale anche con nuove imprese finalizzate alla piena occupazione e con la partecipazione dei lavoratori alla gestione effettiva delle attività economiche.

3. Riduzione dei prezzi finali dei beni e servizi essenziali ad iniziare da energia, acqua, cibo, indumenti, abitazioni, trasporti, comunicazione ed informazione.

4. Assistenza sanitaria gratuita per tutti ed assistenza gratuita ai disabili secondo le reali esigenze.

5. Formazione ed istruzione gratuite per tutti secondo il merito.

6. Forte riduzione delle imposte ai lavoratori ed alle imprese che producono beni e servizi che soddisfano bisogni essenziali ed aumento delle imposte su rendite e redditi finanziari.

7. Imposta sui consumi improduttivi con aliquote proporzionali all’importanza dei bisogni da soddisfare, dal minimo per i bisogni essenziali al massimo per quelli meno utili.

8. Adozione di una moneta del lavoro con limite di emissione da assegnare in parti uguali.

9. Ristrutturazione del debito pubblico ed eliminazione di qualsiasi impiego di risorse non necessario alla soddisfazione di bisogni reali ad iniziare dalle spese militari.

10. Sistema elettorale effettivamente democratico con designazione dei candidati da parte degli elettori ed assoluta parità di condizioni fra tutti i concorrenti.

Questi risultati sono possibili e ne ha bisogno la maggioranza del popolo italiano. Ci sono tanti altri problemi urgenti da affrontare ma ....

carmine felice 06.10.12 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Vita Nova

M5S (cambiamento) in Italia

Le condizioni di vita della maggior parte degli italiani sono sempre più difficili e l’impatto dell’umanità sull’ambiente è insostenibile. La finanziarizzazione della economia ha aumentato la concentrazione della ricchezza per una ristretta minoranza e la povertà della maggioranza.

Questa situazione era prevedibile e si sarebbe potuta evitare ma non è stato fatto ed ora è necessario intervenire prima che sia troppo tardi per stabilire la massima giustizia sociale possibile, ripristinare la sostenibilità della natura della quale tutti facciamo parte e sostituire l’illusione e la speranza con la ragione e la volontà per liberare la vita e la coscienza di ogni essere umano dagli ostacoli strutturali ed ideologici che fino ad ora ne hanno condizionato lo sviluppo.

carmine felice 06.10.12 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna aggiungere che il Monte dei Paschi tra l'altro ha antichi legami con la massoneria, e con la P2 in particolare.
Io in passato ho raccolto molte informazioni in quanto ex dipendente della ex Italtel Sistemi, divenuta in seguito ad una acquisizione truffaldina, decisa guarda caso da Bersani ministro dell'industria del governo D'Alema, di proprietà del piduista gladiatore figlio di cagnaccia Mario Mutti, che ha sbattuto noi in cassa integrazione, si è fregato pure le nostre liquidazioni, ha fatto lavorare al posto dei dipendenti nelle commesse Telecom delle ditte esterne, e poi ha chiuso tutto lasciando noi senza lavoro e le ditte esterne ed altri creditori senza soldi.
Questo signore lavorava negli anni ottanta per Berlusconi in Spagna (guarda caso), poi è passato a lavorare per Tanzi in quanto esperto di finanza, comprando una società quotata in borsa e usandola per portarci la Parmalat, attraverso un reverse merger delle due società, fatto perchè Parmalat era troppo indebitata per essere quotata e solo attraverso la fusione con una società già quotata poteva evitare le indagini della Consob.
Il Monte dei Paschi era tra i maggiori creditori di Parmalat ed alcuni funzionari interni avvertirono all'epoca i dirigenti della Banca che Parmalat era a rischio fallimento ma i vertici piduisti stettero zitti.
Se avessero passato le carte alla magistratura forse il crack Parmalat non ci sarebbe mai stato, così come quello del comune di Parma, occupato da amici di Tanzi e della camorra (di cui Tanzi riciclava i soldi).
Se si considera che poi tra gli anni settanta ed ottanta il MPS risulta essere stato il principale finanziatore, senza garanzie come Tanzi, del confratello piduista Berlusconi, il cerchio si chiude (pure sui probabili confratelli D'Alema e Bersani, padroni della banca negli anni novanta).

mario genovesi 06.10.12 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Se la democrazia potesse essere altro che un mezzo di ingannare il popolo, la borghesia, minacciata nei suoi interessi, si preparerebbe alla rivolta e si servirebbe di tutta la forza e di tutta l’influenza che le sono date dal possesso della ricchezza, per ricordare al governo la sua funzione di semplice gendarme al suo servizio.


Ottenere il comunismo prima dell’anarchia, cioè, prima di avere completamente conquistato la libertà politica ed economica,significherebbe stabilire una tirannia cosi terribile, che la gente rimpiangerebbe il regime borghese, per poi tornare al sistema capitalista.


Incominciando col gustare un po’ di libertà, si finisce per volerla tutta.


© Errico Malatesta


====================================================================


Un socialismo che non accetta la libertà come suo unico principio creativo sarà inevitabilmente versato alla schiavitù e alla brutalità.


La rivoluzione sorgerà attraverso la spontanea organizzazione del lavoro e della proprietà comune da parte di associazioni di produttori e dall’altrettanto spontanea formazione delle comunità, non dalla suprema azione dello Stato.


L'idealismo è il despota del pensiero, come la politica lo è del diritto.


© Michail Bakunin

'''''''''''''''''''''''

Collana "Awareness" (osservate paisà, osservate!) :DD

L'osservatore è l'osservato 06.10.12 23:28| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tra le tante facce da culo,di politicanti da strapazzo- questa di questo:RENZI, mi sembra la piu' adatta a dire stronzate, soprattutto con quell'accento da fiorentino,e da bomboloccio, finto, e paraculo come tutti i suoi colleghi- LADRONI- (nulla togliere ai simpatici fiorentini-ONESTI-) UN IMBECILLE CHE ANZICHE' FARE IL SINDACO VA IN GIRO PAGATO CON I SOLDI DEL POPOLO ITALIOTA-

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 06.10.12 22:57| 
 |
Rispondi al commento

...qualcuno dice che basterebbe portar fuori i propri soldi da certe banche per non esser loro complici ...è proprio questo il gioco che farà questo furbo governo con i suoi bei ministri ragionieri: non prenderanno i soldi dai nostri conti, ma grazie alla CE, e agli "amici messi nei posti giusti", col ricatto andranno direttamente al MEF per farsi ripianare i conti stratosfericamente in ROSSO... andate avanti voi, che a me vien da piangere.

emanuele b., ferrara Commentatore certificato 06.10.12 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Ogni tanto si materializzano persi nella rete mosche "bianche " che ti spingono ad andare avanti con piu' forza . La voce si alzerà invece con un enorme VAFFANCULO ai soliti furbetti....ROMANI...

::::Notare che sono passati in secondo piano le attività che dovrebbero far svegliare i cittadini ormai drogati dalla vecchia politica, per far posto in maniera così ossessiva al tema candidature con regole e vincoli tutti mi
rati a "non permettere a nessuno di candidarsi al di fuori di noi (se sono compreso anche io)" di potersi candidare perchè "solo noi abbiamo le caratteristiche del giusto (se sono compreso anche io)" e "solo noi cambieremo le cose (se sono compreso anche io)", ecco questo, anche se "giovane" del M5S, non lo comprendo. Mi perdonerai se ho usato il tuo post per esprimere parte delle mie opinioni. Una cortesia se possibile, vorrei che questo mio pensiero non venisse interpretato come una critica ma solo come un pensiero a voce alta.
:::::::

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.10.12 22:28| 
 |
Rispondi al commento

.....oh, bimbini, io mia son grullo.....i mi' sordi, lomessi sotto a'i mattone......conosco un direttore di banca che lè un buaiolo....mica vorra' fare 'e festini, coi mi soldi.....

Sirvano, detto il "vai ia"- Poggibonsi (Si) Commentatore certificato 06.10.12 22:27| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

chi è quel pigrone che non ha ancora firmato la mia petizione?
su, su, che la strada è ancora lunga.

http://www.avaaz.org/it/petition/liberalizziamo_gli_orti_casalinghi_in_italia/?launch

liliana g., roma Commentatore certificato 06.10.12 22:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Dino Colombo
Ma scusa dov'è il post?!
Nel mio commento non ci sta ne in chiaro... Mi dici a che ora per piacere??
Ciao

daniela s., parigi Commentatore certificato 06.10.12 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PERCHE' L'ITALIA E' RIDOTTA COSI' E MENTRE IN SPAGNA E GRECIA FOLLE OCEANICHE SCENDONO IN PIAZZA, QUI DA NOI, SI FA LA FILA PER L'ACQUISTO DEGLI I-PHONE 5 (a debito) E PER LA CERETTA AI PELI DEL PETTO!

Pino Daniele tempo fa cantava:

A me me piace chi da 'nfaccia senza 'e se fermà'
chi è tuosto e po s'arape pecchè sape c'adda dà'
Aiza 'o vraccio 'e cchiù pe nun te fa 'mbruglià'
e dalle 'nfaccia senza te fermà'

Traduco:

"A me piace chi dà cazzotti in faccia senza fermarsi. Chi è tosto e si arrapa perchè sà che dovrà picchiare!Alza il braccio soprattutto per non farti ingannare e picchia duro in faccia, senza fermarti!".

Ecco.....io la vedo così ma....ditemi voi quanti suono gli Uomini con la U maiuscola in Italia oggi. Quanti ? Quanti quelli che danno una "parola" e la mantengono ad ogni costo ? Quanti quelli che non si fanno mettere i piedi in testa e/o comprare per denaro o potere ? Quanti quelli che protestano ad alta voce contro le ingiustizie a se stessi e su altri indifesi ? Quanti quelli che scendono in piazza a proteggere quella Democrazia, ottenuta con milioni di morti fra la prima e la seconda ecatombe mondiale, ed usurpata oggi, fra festini e crociere a sbafo di soldi pubblici ? Quanti ?

Guardatevi intorno e capirete il perchè siamo ridotti così.

Pochi eroi non salveranno mai una nazione. Pochi eroi che scendono in piazza saranno (come oggi lo sono già), isolati, denigrati, arrestati e magari fatti fuori, nel silenzio piu' o meno totale dei media, in un qualche ospedale psichiatrico di provincia, dopo TSO come quello di Francesco Mastrogiovanni. Finchè non si avrà coscienza comune, in Italia, scendere in piazza, da soli, significherà solo essere fatti fuori, in un modo o nell'altro.

Mi sPiace ricordarlo ma, in questi casi, solo chi ha capacità di smuovere masse come Beppe, può guidare un cambiamento...anche se lui dice che ognuno conta uno. Quell'UNO però, senza milioni di altri UNO alle spalle che lo sostengono e lo difendono è e conterà ZERO !

Il mondo visto da lontano ! 06.10.12 21:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La spending review sulla VITA E LA MORTE DEL POPOLO!!!

Inail,un bando da 25 MILIONI per il sito web.
E PER I MORTI SUL LAVORO???!!!

Firmiamo in massa questa petizione
blocchiamo questo ennesimo scandaloso e svergognato spreco di soldi pubblici sempre e SOLO SULLA PELLE DEI CITTADINI, ANCHE MORTI!!!!!!

https://www.google.it/search?q=http%3A%2F%2Fwww.dazebaonews.it%2Fitalia%2Fsocieta%2Flettere%2Fitem%2F13539-inailun-bando-da-25-milioni-per-il-sito-web-e-per-i-morti-sul-lavoro%3F-la-lettera-di-marco-bazzoni&ie=utf-8&oe=utf-8&aq=t&rls=org.mozilla:it:official&client=firefox-a

anib roma Commentatore certificato 06.10.12 21:57| 
 |
Rispondi al commento

esprimo il mio parere dettato più dal buon senso che dal fatto di essere preparato in economia ma prima voglio esprimere un dubbio sui sondaggi che vengono fatti qui su questo blog che non sono cosi' semplici da profani sono complessi che non si possono liquidare in 24 /48 ore serve più tempo tornando alle banche chi ha detto che le banche devono essere indipendenti dalla politica non essere sotto il controllo del popolo sovrano ha commesso un grave errore e si vedono le conseguenze l'economia per il popolo non per profitto fine a se stesso

tiziano g. Commentatore certificato 06.10.12 21:48| 
 |
Rispondi al commento

E' una teoria così pazzesca, semplice e interessante che potrebbe
anche funzionare negli stati con una elevata evasione fiscale,
commentava Paul Krugman, premio nobel per l'economia nel 2008,
leggendo sul Wall Street Journal la teoria scritta un paio di anni
fa da un economista italiano che descrive come abbattere l'evasione
fiscale, abbassare le tasse e farle pagare in modo più equo a tutti .

http://quaeram.blogspot.it/2012/09/la-teoria-delle-tasse-al-7.html

raf 06.10.12 21:40| 
 |
Rispondi al commento

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!?!??!?!?!?!?!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.10.12 21:39| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione


La scellerata politica dei ladri , che ha estirpato tutte le riserve del paese pari a 1000 miliardi escluso il risparmio derubato per inseguire e rifinanziare privilegi , sfarzi e debito NOSTRO.
il ripristino della PENA di morte è POCO.

http://www.youtube.com/watch?v=A3-3M4e1AD4

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.10.12 21:30| 
 |
Rispondi al commento

io non capisco dov'è tutto questo grande problema.

basta NON mettere i soldi in certe banche, per NON diventare complici di certi scempi economici e morali.

così come basta NON buttare soldi nei "gratta e perdi" per boicottare l'evasione fiscale del gioco dazzardo ed avere anche un bel gruzzoletto in più a fine anno (ad esempio chi gratta 2 euro al giorno, a fine anno perde oltre 700 euro)

non vedo perché buttar via altri soldi o regalarli alle banche, se siamo già in crisi. L'intelligenza non vi suggerisce proprio nulla????????????

Se i soldi in banca ci sono già, ed è una banca "non etica" basta toglierli, magari approfittando della prossima "proposta unilaterale" di cambiamento (in negativo) delle condizioni contrattuali. Il che tradotto in parole semplici vuol dire: caro correntista gli interessi verranno dimezzati oppure azzerati, se vuole accetti, altrimenti è libero di chiudere il conto GRATUITAMENTE e di prendersi tutti i suoi soldi.

Non voglio fare pubblicità ma ho un libretto di risparmio postale su cui tengo quei 2 soldi sudati: le spese di gestione sono ZERO e se supererò i 5000 euro di sado pagherò quei classici 30 euro annuali di imposta di bollo.

Certo, tenere i soldi nel materasso è pericoloso anche perché se ti pizzica la finanza con i risparmi di una vita nel materasso come minimo vanno a indagare fino alla 5" generazione se per hai evaso qualche euro di tasse. Però, dovendo scegliere, almeno scegliamo la banca che commette meno crimini verso la collettività.

l'intelligenza e il buonsenso, misti a una buona dose di RISPETTO VERSO SE STESSI sono le migliori armi per difenderci da questo sistema progettato appositamente per rovinare la gente onesta ingrassando i ladri maiali al potere.

(d'altronde non sprecare i soldi sudati lavorando è un gran gesto di amor proprio!)

boicottiamo le banche criminali!
risparmiamo!
mettiamoglielo tutti quanti nel culo, finché possiamo.

io mi sono attivato già molto tempo fa e devo dire che sto abbastanza ok

Orlando Furioso 06.10.12 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Per i proprietari di terreni in FARMVILLE :
Si prevede una nuova imposta Ici che dovrà essere versata per i terreni.

Vendete prima che sia troppo tardi !

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 06.10.12 21:13| 
 |
Rispondi al commento

“Per 14 braccialetti elettronici in 10 anni pagati 81 milioni di euro a Telecom”

http://www.tzetze.it/2012/10/per-14-braccialetti-elettronici-in-10-anni-pagati-81-milioni-di-euro-a-telecom-1.html

MAGISTRATURA !!! QUANDO INTERVIENI ???

SOTTO GLI EFFETTI CHE PRODUCE LO SPRECO DI DENARO PUBBLICO:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/07/21/paperoni-di-stato-ecco-le-dichiarazioni-dei-redditi-dei-manager-pubblici/296362/

EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO!

Lux Luci 06.10.12 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma i comunisti si sono aggiornati sulla parola "compagno"? No perchè è da tempo squalificata, lo diceva persino Gaber in una canzone di anni fa.
Possiamo allora anche aggiungerci la parola "hasta", questa secondo me è da totali retrogadi, un pò come le cazzate religiose che loro stessi osteggiano. Insomam noi in Italia abbiamo una massa di retrogadi bigotti, cambia solo il credo.

Mozart è mittel-europeo, non bauscia milanes o peggio Petano 06.10.12 20:57| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non "monte dei paschi di Siena" ma "Siena del monte dei paschi" Prima mandava avanti la città adesso i negozi chiudono il lavoro a siena non c'è nemmeno per chi lo aveva già. Il futuro della città che è stata prima nelle classifiche di vivibilita per molti anni adesso è uno schifo

Gianpaolo L., Siena Commentatore certificato 06.10.12 20:56| 
 |
Rispondi al commento

quindi non ho capito adesso i soldi dove sono?
e di chi erano?
perché ti compri una macchina se non hai i soldi per la benzina?
una macchina poi non è mai un buon investimento,perché non produce niente,col tempo svaluta,e la benzina,l'assicurazione e le altre tasse,costano un occhio,e un investimento a perdere.. se non sei un tassista di new york!

Mimmo G., cardito (NA) Commentatore certificato 06.10.12 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Che schifo!!!

Richard 06.10.12 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Eminenza Dott. Bagnasco.

Lei giorni fa ha affermato che "i politici 'chiacchierati' non devono essere candidati"

Cmq mi pregio informarLa che in Sicilia, la cattolicissima Sicilia, la regione che ha assicurato per un 60ennio il potere alla Vostra DC e ai suoi eredi, se ne stanno sbattendo altamente del suo "invito" e stanno candidando di tutto, indagati, imputati, condannati e prescritti.

Veda Eminenza di ri-monitarli chè da quell'orecchio non ci sentono i Vostri amici.

E poi Eminenza, un'ultima domanda.

Aver appartenuto all'ASSOCIAZIONE EVERSIVA PER LA SICUREZZA DELLO STATO, DENOMINATA P2, come i signori

Berlusconi Silvio
e
Cicchitto Fabrizio

sono da considerarsi persone "chiacchierate"?

E quindi DA ESCLUDERE DA OGNI LISTA???

Resto in (troppa) fiduciosa attesa.

Dino Colombo Commentatore certificato 06.10.12 20:43| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

aò la frignona cubana dissidente esclusivamente per i verdoni yankee è stata liberata appena dopo 30 ore, ma forse in realtà non è stata manco arrestata...

'mazza aò manco a Bolzaneto furono così celeri...NI Ih ih ih ih

è mo chi lo dice all'oSServatore incapace di oSServare, quello non è ne comunista ne fascista, è il tipico buon uomo capitalista, loro sono oltre...al muro Ih ih ih ih

sarà mica un orbo veggente? ^_^

colui che osserva gli osservatori orbo veggenti 06.10.12 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Dando un occhiata dentro il pdWater si possono vedere molte cacche. C'è merdersani, merdlema, merdassino, merdrenzi e via via molte altre. Non so voi ma a me merdrenzi è quella che fa piu schifo e forse perchè dicono che sia quella nuova e quindi più fetida.
Tiro lo sciquone eVIAA!!

Noè SulVortice Commentatore certificato 06.10.12 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Bersani: non ci ammazza piu' nessuno!

Noi non vogliamo ammazzarvi, non siamo criminali.
Vogliamo che restituiate quanto avete rubato, e che vi leviate da i coglioni.
PS. GIANBURRASCA RENZI E' PREGATO DI CITARE LA FONTE DEI SUOI DISCORSI, VISTO CHE LI COPIA DA BEPPE.

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 06.10.12 20:22| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per quelli che pensano che Obama abbia (davvero) perso il primo match con Romney in tv.

Essendo i faccia a faccia americani nient'altro che business pubblicitari, Obama ha fatto solo quello che si farebbe in uno dei film della saga di Rocky (a scelta I-II-III-IV...) dove il buono PRIMA le prende di santa ragione, ingenerando negli spettatori una certa compassione, tristezza, voglia di rivincita ecc per le ferite che gli ha procurato il "cattivo".

Al secondo match il buono si rifà e le suona lui di santa ragione all'altro con sommo gaudio della fazione che gli è favorevole.

E' solo tutto un film...credetemi.

Ancora aspetto da Obama i filmati delle telecamere del Pentagono dell'11 Settembre.

Dino Colombo Commentatore certificato 06.10.12 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Chi sono gli idioti bolliti che votano in continuazione il SOLITO multinick PER NULLA nuovo alias l'oSServatore oSServato? Il problema non è il numero di voti o il perchè, ma è che MAI NESSUNO lo quota nei sottocommenti, nessura risposta positiva....ma prende sempre voti. Ah già ricordo....è il solito cojone multitutto di vecchia data.
VAI VAI VAI in piazza cojone guerrafondaio, poi ti fanno vedere la tua democrazia occidentale dove te la infilano. Libertà si, ma che rimanga tra le mura domestiche.
NUN TE VOTA NESSUNO, lo sanno tutti, mio LAMERINO SS fintissimo liberale.

Osserva sta ceppa 06.10.12 20:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo! Brutto ritrovarsi con lo stipendio dimezzato però questi politici devono farsene una ragione.
Un conto è passare da 1000 euro a 500 ed un conto passare da 8000 a 4000.
L'azienda Italia è piena di debiti e quindi deve tagliare. In giro poi si trovano politici onesti a buon prezzo.
Se non gli va possono cercare un'altro lavoro.

Noè SulVortice Commentatore certificato 06.10.12 20:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come mai non ne parla nessuno di questo furto?
Gabanelli, Santoro,Travaglio e pochi altri,
SVEGLIATEVI!!!

arturo 85 Commentatore certificato 06.10.12 20:02| 
 |
Rispondi al commento

VOLETE SAPERE COME STA OPERANDO IL MPS ADESSO???

STA METTENDO ALL'ANGOLO TUTTI I PICCOLI IMPRENDITORI, ARTIGIANI, COMMERCIANTI RICHIEDENDO RIENTRO IMMEDIATO DI TUTTE LE LINEE DI FIDO ACCORDATO.

IO SONO UNO DI QUESTI E LE RICHIESTE NON NEGOZIABILI DEL MPS SONO:

TASSI APPLICATI A CA**O DI CANE: DOPO AVER RIMBORSATO IL 50% DEL DEBITO REGOLARMENTE, MI RICHIEDONO IL 7% CON TOTALE INTERESSI DA CORRISPONDERE ANTICIPATAMENTE

CAMBIALI A QUADRUPLA FIRMA

PERDITA DEL CONTROLLO DEL CC: ASSEGNI CENTELLINATI, VIA LE CARTE DI CREDITO, BLOCCO DEI SALDI ATTIVI OVE NECESSARIO ALLA BANCA

PRATICAMENTE MI HANNO DETTO: VAI DA UN USURAIO E RIDACCI I NOSTRI SOLDI.

IO, NONOSTANTE NON SORTIRA' NESSUN EFFETTO, HO SCRITTO UNA LETTERA DI RECLAMO PER IL TRATTAMENTO RISERVATOMI, SIA ALLA BANCA SIA AL PREFETTO DELLA MIA CITTA', NELLA SPERANZA CHE, QUALE RAPPRESENTANTE DEL GOVERNO, FACCIA LUCE SULLA CONDOTTA DELLE BANCHE SUL TERRITORIO.

HANNO FATTO AFFARI QUANTO MENO DISCUTIBILI ED ORA SI ARMANO CONTRO CHI NON PUO' DIFENDERSI... ED IL GOVERNO DI QUESTO PAESE STA A GUARDARE, ANZI, FORSE METTERA' MANI NELLE NOSTRE TASCHE PER SALVARE QUESTI FARABUTTI!

pasquale sticchi, foggia Commentatore certificato 06.10.12 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe...questa vicenda lascia sconcertati epieni di dubbi..tuttavia mi chiedo come una sola persona possa avere gestito questa operazione, il CDA dov'era?...è bene essere chiari un presidente di una SPA rappresenta la rappresenta legalmente...si vota nel consiglio d'amministrazione e serve una maggioranza..chi ha redatto il paino industriale per l'acquisiszione?..il presidente del collegio dei revisori come ha potuto mettere la firma d'approvazione se non c'erano i soldi oppure il piano era sbilanciato rispetto alla capacità economica dello stesso MPS?...
Cazzo io ho fatto la terza media...ma qcome è possibile che nessuno abbia detto una parola..!
Caro Beppe...l'assemblea dei soci cosa fa?...mi chiedi un aumento di capitale..per quale motivo?comunque io non sono azionista del MPS...e aggiungo che se forse si occupavano di fare la Banca oggi non sarebbero in questa situazione!..via giù-lo sai anche te....
Tempo fa ho ricevuto una mail dove mi chiedevano un opinione su i servizi e rapporti con il cliente..ho risposto:...cacciate i Dirigenti!...per la precisone circa un anno fa..
Dalle Banche deve uscire la P.O.L.i.T.I.C.A...
RIpropongo L'Operazione TAKE AWAY...tanto le banche nostrane prestano i soldi a loro discrezione!!....almeno qualcuna almeno l'1% lo danno...loro danno solo 0,30%...sul c/c...
Prendi accordi con una banca SVIZZERA!..magari non avremo nesun beneficio...ma almeno li mettiamo il fooòò al culo a tutti questi banchieri che con i soldi n/s cascano "stranamente"sempre in piedi!

roby f., Livorno Commentatore certificato 06.10.12 19:53| 
 |
Rispondi al commento

«So che perderò qualche voto dicendo questo, ma la RIFORMA DELLE PENSIONI E' GIUSTA.(!!!)

ormai la vita si è allungata e non è possibile andare in pensione a cinquanta anni». Lo ha detto il sindaco di Firenze Matteo Renzi, intervenendo alla festa dell'Unità a Fucecchio.

...

Tua sorella forse ci va a 50 anni in pensione Renzi.

Ma Renzi...Matteo Renzi...ha mai lavorato in vita sua? Che so...a una catena di montaggio...in un reparto ospedaliero...in una miniera...in una fonderia???

Ma cosa c'è da aspettarsi da uno che va in pellegrinaggio da Berlusconi?

Dino Colombo Commentatore certificato 06.10.12 19:51| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 40)
 |
Rispondi al commento
Discussione

“CARI ECOLOGISTI, NON AVETE CAPITO UN CASSO”.

E’ basato un “MONTI LA QUALUNQUE” che i consumi d’energia elettrica e carburanti sono crollati miseramente.

Infatti, è di ieri la notizia che i consumi d’energia elettrica sono crollati dal 7% al 9%, ed è notizia d’oggi che il consumo dei carburanti continua a scendere.

“IL CARO PROFESSOR MONTI COME ECONOMISTA LASCIA UN PO’ A DESIDERARE MA COME ECOLOGISTA È UN FENOMENO”, è riuscito a fare in un anno quello che i verdi in trent’anni di battaglie non sono riusciti neppure a scalfire.

Mi sa che presto il “CARO PROFESSOR MONTI” lo chiameranno come relatore ai convegni per “LA DECRESCITA FELICE”.

Paolo R. Commentatore certificato 06.10.12 19:49| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEGGETE IL SEGUENTE ARTICOLO DI DANIELA COLI

http://www.loccidentale.it/node/109777

MA C´É DI PIÚ:

GLI IDEALI COMUNISTI FURONO (e sono tuttora) CINICAMENTE USATI PER INGANNARE LE MASSE

Ad accorgersene, però, ci furono anche molti brillanti attivisti comunisti che avevano ingenuamente creduto nella causa della “rivoluzione proletaria”,

e tra questi si può sicuramente citare la statunitense Bella Dodd (1904-1969), membro del Consiglio Nazionale del Partito Comunista americano (CPU-SA).

Bella Dood scrisse infatti “The school of Darkness” (La scuola delle tenebre), uno straordinario volume rivelatorio dal titolo emblematico divenuto ormai praticamente introvabile.

Il contenuto esplosivo dell’opera ripercorre le tappe della Rivoluzione russa, soffermandosi poi sulle prove inoppugnabili che riguardano il vero motivo per cui venne realizzata.

E poiché come già visto furono proprio i banchieri di Wall Street a finanziare le attività rivoluzionarie internazionali sorge spontaneamente una domanda:

per quale recondito motivo dei grandi capitalisti, tra i quali spiccava l’impero finanziario di J.P.Morgan, patrocinarono i comunisti?

Gary Allen fornisce questa speigazione:

“Se si riconosce che il comunismo non è un programma per la condivisione del benessere, bensì un metodo per il controllo, allora l’apparente paradosso del super-ricco che promuove il comunismo non è più tale. Diventa il logico, il perfetto strumento per megalomani in cerca di potere. Il comunismo non è il movimento delle masse oppresse, ma dell’élite economica”.

Tratto da libro “Rivelazioni non autorizzate” di Marco Pizzuti

A QUESTO PUNTO CARI AMICI NON C´É PROPRIO PIÚ NIENTE DA SVELARE E COMPRENDERE DI QUELLO CHE STA SUCCEDENDO IN ITALIA,

QUELLO CHE HANNO CUCINATO PER IL PAESE IL SISTEMA MAFIOSO DEI BANCHIERI, CERTI CAPITALISTI COME DE BENEDETTI, I SUDICI GIORNALI La Repubblica, Il Corriere, la Stampa, i delinquenti D´Alema e Bersani e il sudiciume fascista di certa magistratura.


CADAQUÉS 06.10.12 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sorprendente come il mio commento sia stato bannato
w la libertà
qui fra noi ci deve essere!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
ritirate fuori il mio commmeto
grazie

luigi carlo illuminati (weachilluminati), jesi Commentatore certificato 06.10.12 19:40| 
 |
Rispondi al commento

OT

http://www.youtube.com/watch?v=dusoAgjrQaw&feature=player_detailpage

Il privare della sicurezza del lavoro unica fonte di dignità e possibilità di una vita onesta gli italiani è un crimine sociale di enorme gravità ed inadempienza costituzionale e come tale dovremmo considerarlo magari in una corale legittima class action. Quando in una impresa qualsiasi i dirigenti o i manager non funzionano, vanno a casa o dovrebbero andarci senza se e ma per mancanza di impegno e risultati. Invece a livello pubblico e nazionale siamo affidati a gente che non ascoltando nessuno e non scelta da nessuno, decide di me ,di te. di noi tutti e impunemente se sbaglia resta dové è senza possibilità di mandarlo a casa. Non riesco neanche a dare una forma a tale scempio ed abuso strutturale politico sociale. Il degrado della politica è completo e cinicamente ormai completo. Per inadempienza della struttura identificata con il termine Stato di nome ma di fatto manovrato dai sempre presenti elementi ben conosciuti come persone e fatti dovremmo neanche attendere un minuto in più per compiere tutti insieme quello che occorre fare. Una Italia degna di questo nome. Un vero paese e non un terreno di conquista e saccheggio e sconquasso continuo e senza futuro e speranza come adesso. Ribellarsi con coscienza si impone. Alternativa è solo la fine nostra e degli altri e che già ben si intravvede distintamente nella grande depressione che stiamo vivendo e nel dolore sul viso della gente nonostante essere cittadini corretti ed onesti nel tunnel o in fondo al tunnel o scemenze del genere.Non stanno facendo nulla per salvare davvero il Paese.

Francesco Roma*****
Mov.to CinqueStelle
RM

Francesco S., Roma Commentatore certificato 06.10.12 19:37| 
 |
Rispondi al commento

E intanto Mussari, in attesa di fare altre malefatte, è diventato presidente dell'associazione bancaria italiana

il governo regala 1,5 mld al monte dei paschi

ed il monte dei paschi vuole chiudere le filiali e licenziare i lavoratori

Corri Forrest, corri....che questa volta facciamo BOOM BOOM

federico n., roma Commentatore certificato 06.10.12 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Visto che a certi personaggi piace tanto fare il liberista col c**o degli altri sarebbe anche il caso le banche iniziassero non solo a invocarlo il libero mercato ma anche a praticarlo, e cioè se sei pieno di debiti, non puoi collettivizzarli,nazionalizzando la banca, ma chiudi come chiunque e arrivederci, perchè io non ho il conto al monte dei paschi e non vedo perchè devo pagare per l'incapacità altrui.

sabato di marino, bologna Commentatore certificato 06.10.12 19:34| 
 |
Rispondi al commento

BISOGNA PULIRE LA CASA, FARE LA SPESA, PREPARARE IL PRANZO, LAVARE E STIRARE.
CARE ROSY BINDI, ANNA FINOCCHIARO, LIVIA TURCO E GIOVANNA MELANDRI, pregate che L'Ebetino di Firenze non vinca le primarie, diversamente dovrete tornare a casa e fare quello che mai avete fatto "LAVORARE". Non vi preoccupate, nessuno sentirà la vostra mancanza, verrete ricordate più per la vostra bellezza....che per la vostra capacità politica. SIETE DELLE FALLITE!

Elia Porto 06.10.12 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Risposta a "uno di passaggio" delle 16,33 - vedi commenti più votati - contro la blogger...otra vez!

*****

Tu dovresti starci a Cuba. E non "di passaggio".
Dopodichè se hai culo e ciò che credi buono e giusto collima col compagnero Fidel sei OK. Attento però a non pisciare appena storto, perchè sono cavoli amari tuoi! E se pisci dritto o storto non lo sancisci tu. Potresti riuscire a scappare in Messico però...non so se rendo l'idea. Ma tu hai idee d'acciaio e ogni critica ti scivola via come l'acqua sulle anatre. Secondo te uno che nasce a Cuba deve sottostare alle cazzate e subire intimidazioni...embè...è nato "sfortunato". Tu vivi, vivi in questo accidente di posto (Italia) che fa' schifo, i padroni e compagnia bella, però VIVI davvero, ti sposti, ami, odi, ascolti musica e obietti a nastro, con cognizione di causa: insomma VIVI DAVVERO, pur nella schifezza di ingiustizia sociale etc

Con che cuore molli al loro destino dei poveri esseri umani, sai hanno una vita sola (e breve) anche loro.

E con che s-ragione vi permettete di dire "pennivendoli" a gente che non conoscete affatto se non dalle coglionate interessate dei giornali e tv padronali...e all'altro estremo dalla vostra eterna becera propaganda settaria.

E nemmeno un cane che si cimenti in discussione a parte insulti e lazzi vari e solite meschine menate!

L'osservatore è l'osservato 06.10.12 19:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che sta a'ffa?
Colto nel Desiderio di Ficcarsi due dita al Naso?

Troppo Profumo?

Di Merda...

enrico w., novara Commentatore certificato 06.10.12 19:17| 
 |
Rispondi al commento

"Il maggiordomo infedele del Papa é stato condannato a tre anni di reclusione, ma la pena é stata «diminuita» a un anno e sei mesi per via delle attenuanti riconosciute.

La sentenza é stata letta dal presidente del
Tribunale, Giuseppe Dalla Torre, alle 12,20 cioé dopo poco più di due ore trascorse dai giudici in camera di consiglio.

La condanna a 18 mesi di reclusione è «una buona sentenza, una sentenza equilibrata, dovremo valutare le motivazioni», ha commentato l'avvocato del maggiordomo del Papa, Cristiana Arru, al pool di giornalisti presenti alla conclusione del processo.

Padre Lombardi: possibile la grazia del Papa
«La possibilità della grazia è molto concreta e molto verosimile», ha affermato il direttore della sala stampa vaticana, padre Federico Lombardi, parlando ai giornalisti della possibile grazia di papa Benedetto

...

Non ho sentito molte voci di solidarietà per Paolo Gabriele.

Gli do la mia.

D'altra parte ha fatto solo qualcosa di simile a quello che ha fatto il grande Assange.

Paolo...hai tutto il mio sostegno.
10-100-1000 Paolo Gabriele.

Dino Colombo Commentatore certificato 06.10.12 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dov'è il mio Amore alcoolizzato, conoscitor di Grappe e Lavanderie militari?
Quell'anima così Poetica da temer persin di se stessa: delle sue smisurate Affettivita' Incolmabili, dall'Operosita' frenetica e Travolgente?
Quel suo Montar Cavalli così atto a domar la mia Somaraggine d'Incolta ed Insaziabile Lesbica in Calore?
L'altra notte Bestemmiava tutto l'Odio e la Repulsione nei miei confronti, quel mio Servile mendicare un attimo d'Amore, persin un Amplesso clandestino , al Getsemani tra Sangue , Sudore ed Assolati ulivi Liguri.
Qui Dirupi, quelle Scogliere di sentieri Intagliati nella Roccia al pari della sua Spada ad Incider le mie Teneri ed Assetate Carni: ah! come li potro' mai Dimentico, Scordare?
Quei Mughi arsi, persin i cespugli spinosi, i cardi, i fichi dagli Aculei Pungenti parrebbero Miele e Dolcissimi Baci se sol Cesco mi volesse Amare.!
Lo Stramonium delle Streghe, oblierebbe le mie Malinconie, portando persin l'Ampolla del senno Perduto, dal lunare desco sin fra l' Ali di Pegaso, nel Montarlo a Pelo come facesti Tu, un tempo, quando mi possedesti l'Animo nel mio timido e ritroso esser di Vergine cuccia.
Eri un Maschio come non se ne vedon piu' Calcare l'Italico suolo: forse quel Tuo Seme di Sardegna, a Plasmarti.
Cesco, tanto e Follemente t'Amai da perder tutta me e con la mia Natura d'esser Donna, la Saggia certezza dell'Onore.
Son ormai Puttana e nulla piu', ma ancor , insanamente ed oltre ogni Ragione addotta ai Borghesi, t'Amo , oltre il Desiderio.
Vorrei tanto che Tu mi Possedessi, oltre questi cenciosi ed arsi Lamenti...

Ridi, uccidimi ancor se Vuoi.

enrico w., novara Commentatore certificato 06.10.12 19:06| 
 |
Rispondi al commento

ZINGARETTI DOVE LO METTO, DOVE LO METTO, NON SI SA'...

Se c'è un gruppo politico che più degli altri ha mal digerito il prossimo scioglimento del Consiglio regionale del Lazio, è il PD.
E' stato colto di sorpresa, non essendo preparato ad una debacle così repentina della Giunta magnacciona della Polverini.
Anche perchè i soldi nel cc/n del gruppo consiliare del PD, arrivavano regolarmente.
Quindi, non si vedevano nubi all'orrizzonte.
Perchè, sì, quelli so fascisti, ma fanno del bene anche a loro se la delibera presentata dallo stesso Fiorito per la ricezione del vitalizio al compimento dei 50 anni, è stata votata all'unanimità.
TUTTI.
Perchè loro avevano allevato il candidato a Sindaco di Roma Capitale, ma non pensavano alla Regione. Tanto con familopoli di Alemanno ed i 20 MILIARDI di debiti che lascerà ai romani (cittadini romani, preparatevi: 20 miliardi di debiti certificati dal Comune...), potevano candidare anche Paperino. Qualche speranza di vincere, l'avrebbero avuta.
Ma arriva il patatrac.
Ed il candidato "giusto" del PD per Roma, si trasforma nel "giusto" candidato per il Lazio.
Zingarelli, trombato alle provinciali, ripulito per le comunali, catapultato alle Regionali.
Un volto nuovo stà per stravolgere la Regione Lazio.
Nuovo? Sì, domani...

Saluti

Terzo Nick Commentatore certificato 06.10.12 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

di populista in Italia c'è solo la proposta di nuove tasse e di nuovi rincari di tariffe... tutto il resto è fuffa..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 06.10.12 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Propongo una tassazione straordinaria a tutti i cittadini italiani: 2% su tutti i redditi, anche da disoccupazione e malattia, e patrimoniale per rimpiunguare le casse del Monte dei Debiti di Siena....vuoi vedere che tutti i politici sarebbero d'accordo... perchè questa si è una proposta democratica...

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 06.10.12 18:49| 
 |
Rispondi al commento

le nazioni Europee si stanno disintegrando rapidamente, con queste manovre finanziarie, da noi coìminciò con la privatizzazione delle banche in fondazioni, gran cerimoniere ne fu Giuliano Amato.

Carlo Cipriani-Firenze 06.10.12 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Il Veneto ha subito la mutilazione , ormai quasi totale, dei suoi
paesaggi, riempiendo di case e capannoni molto del suo territorio.
Per utilizzare le case già costruite la popolazione dovrebbe incrementarsi
di 1.250.000 (UNMILIODUECENTOCINQUANTAMILA) unità. Da qui si evince che le
norme esistenti non sono state osservate ( ex. incremento dei volumi, nella
stesura urbanistica, in rapporto alle attese di incremento della popolazione).

Con la crescita zero della popolazione italiana, dovremmo sperare nell’
immigrazione spinta . Vi è un problema, però, manca il lavoro e la recessione
morde ormai da molti mesi. Ecco perché si doveva smettere di costruire anni
orsono, ma la speculazione…… .
La proposta di legge per dare uno stop al mattone e non distruggere ancora
terreno fertile ( il paesaggio ormai è seriamente compromesso ) arriva con
estremo ritardo . Se poi i tempi tecnici sono quelli italiani , non si prevede
il congelano delle potenzialità costruttive già in essere, emanate con i vari
strumenti urbanistici allora diventa una proposta “politica” . La proposta
dovrebbe prevedere l’abbattimento di tutte le case singole non a norma,
inutilizzate di cui non si prevede il recupero nei prossimi 2 anni .
Mantenendo la possibilità di ricostruzione ( per l’80% dei volumi ) ,
ventennale , al proprietario o eredi o la possibilità di cedere i diritti
edificatori.
Colgo l’occasione per rammentare due problemi che stanno particolarmente a
cuore ai veneti:
LA SICUREZZA ( per alcune bande è diventata ormai routine entrare nelle case,
picchiare selvaggiamente i proprietari , sino a torturarli o ucciderli ( Gorgo
al Monticano, Lignano , Mira, Vigonovo, Massanzago ). Non è più accettabile
dover restare sempre vigili, essere assaliti dal terrore ad ogni minimo rumore
quando di notte si dovrebbe riposare. Non crede sia necessario incrementare
la prevenzione;
GLI ABNORMI COSTI DELLA POLITICA ( le imprese, quando non ricorrono ad
alchimi

Orlando Masiero 06.10.12 18:46| 
 |
Rispondi al commento

uè, ragà! nun famo scherzi!
io ho il conto corrente al mps. è grazie a una brava persona di direttore che ancora riesco a campare nonostante le sforature ben oltre il fido concesso.
per carità, aspettate un altro pò a finire di mangiarvelo.

liliana g., roma Commentatore certificato 06.10.12 18:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SISTEMIAMO QUESTA STORIA DELL'IDENTITA'

certo simone certo, e anche a tutti quelli che han le palle.
Io posso dire di aver fatto la mia parte nei fatti, con i gesti e non con
le parole, e questo l'ho fatto fine anni 80, il risultato è stato quello di
finire ai margini della società, perchè, vedi, facendo i fatti succedono
delle cose, e quelle cose sono la realtà.
Io ho fatto realtà e ho pagato di persone perchè non può essere
diversamente.
Quando sento discorsi del tipo "se hai le palle bla bla ecc ecc" sò di
sicuro che chi parla o non ne ha, opuure non sà di cosa parla.
Aver le palle non è mettere il cognome scrivendo opinioni su un blog.
Aver le palle significa denunciare le schifezze che hai attorno a te, nella
tua realtà quotidiana, non cambiare le cose che stanno a mille km di distanza.
Perchè non denunci i fatti che accadono dalle tue parti, nel tuo ambito territoriale?
Quasi mai ho letto di denunce circostanziate su questo blog, eppure vi scrivono persone da tutta italia, eppure in tutta italia, in ogni comune succedono fatti di malaffare, intrichi politici comunali, collusioni con organizzazioni criminali.
Niente di niente, eppure non ci andrebbe molto, pur senza mettere cognomi o nomi di aziende si potrebbero testimoniare i fatti.
Io l'ho fatto al riguardo di più fatti accad, però, voi che avete moltissime palle non lo fate, perchè? Avete talmente palle che vi occupate solo di berlusconi dell'utri, provenzano, cuffaro ecc ecc, siete superiori.....eh già!
Probabilmente vivete in svizzera, come mina, correte correte........ tutti eroi.

alive more 06.10.12 18:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN CONSIGLIO A MONTI: ANCHE SE GLIELO CHIEDONO E CHIEDARANNO IN GINOCCHIO PER FAVORE NN SI RICANDIDI NE TANTOMENO SI RENDA DISPONIBILE A RUOLI IN UN EVENTUALE FUTURO GOVERNO..MONTI NN TE LO HA ORDINATO IL MEDICO A ROMPERE IL CAZZO AGLI ITALIANI... PUO CMQ FARLO QUALCUN ALTRO... NON SI PREOCCUPI E TORNI ALLA NORMALE VITA DI LEGGENDARIO ECONOMISTA BANCHIERE...

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 06.10.12 18:39| 
 |
Rispondi al commento

VOI NON CI CREDERETE MA DIO STA CON IL M5S!

sfolla teorie 06.10.12 18:37| 
 |
Rispondi al commento

O.T: Ricordando il grande Pierangelo Bertoli...

*Un giorno il denaro ha scoperto la guerra mondiale
ha dato il suo putrido segno all'istinto bestiale
ha ucciso, bruciato, distrutto in un triste rosario
e tutta la terra si è avvolta di un nero sudario

e presto la chiave nascosta di nuovi segreti
così copriranno di fango persino i pianeti
vorranno inquinare le stelle la guerra tra i soli
i crimini contro la vita li chiamano errori

Eppure il vento soffia ancora
spruzza l'acqua alle navi sulla prora
e sussurra canzoni tra le foglie
bacia i fiori li bacia e non li coglie

eppure sfiora le campagne
accarezza sui fianchi le montagne
e scompiglia le donne fra i capelli
corre a gara in volo con gli uccelli

Eppure il vento soffia ancora!!!*


Mary C., Senigallia Commentatore certificato 06.10.12 18:35| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

ANDATE E SEMINATE IL RACCOLTO SARA' OTTIMO E ABBONDANTE!

sfolla teorie 06.10.12 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Ma ci sono stati PAPI bravi come Pio XI.

Il discorso mai pronunciato di Pio XI contro il nazismo.

Papa Ratti aveva preparato nel febbraio 1939, pochi giorni prima di morire, un importante discorso di rottura con il nazismo. La sua morte gli impedirà di pronunciarlo. Una lettera emersa dall'Archivio Vaticano dimostrerebbe che a distruggere il discorso fu Eugenio Pacelli, il futuro Pio XII, segretario di stato di Pio XI. Autore della lettera è Domenico Tardini, al tempo collaboratore della segreteria di stato vaticana.

Un estratto del testo della lettera, datata 15 febbraio 1939 è il seguente[24]:

« Mi telefona S.E. Mons. Montini. Gli ha telefonato il cardinal Pacelli per dare i seguenti ordini: 1.che Mons. Confalonieri consegni tutto quel materiale che ha circa il discorso che S.S. Pio XI aveva preparato per l'adunanza dei vescovi dell'11 febbraio;
2.che la tipografia distrugga tutto il materiale che ha (bozze, piombi) [...] »

Quanto a Domenico Tardini è lui che, nel gennaio del 1941, raccoglie una documentazione molto ricca e completa sulle ultime settimane di vita del pontefice Pio XI. Secondo lui si tratta di "Un testo di importanza straordinaria" che condanna tutti i totalitarismi, capace di causare una definitiva rottura con fascismo e nazismo. Ampi brani del discorso saranno pubblicati in un'udienza di Giovanni XXIII ai vescovi italiani il 6 febbraio del 1959 in occasione del ventennale della morte di Pio XI e nel trentennale della Conciliazione.

http://it.wikipedia.org/wiki/Pio_XII_e_l%27Olocausto#Il_.E2.80.9CCanale_dei_Ratti.E2.80.9D_del_Vaticano

Dino Colombo Commentatore certificato 06.10.12 18:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi, ho ricevuto una diffida dai Culi.
Se continuo a paragonarli alle facce dei nostri politici, mi querelano per diffamazione.

antonio d., carrara Commentatore certificato 06.10.12 18:33| 
 |
Rispondi al commento

*
**
***

SE IL MAGNAGEMENT SI METTE D'ACCORDO CON IL MAGNAGEMENT DELLA BANCA SPAGNOLA, SI SPARTISCONO TUTTI, ITALIANI E SPAGNOLI, IN PRIVATO OVVIAMENTE UNA BELLA ENORME SUCCULENTA LUCULLIANA FETTA DI TORTA ...

ALLA FACCIA DEI SENESI ...

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH !!!


COME SI DICE A SIENA ....

SIETE MICA DEI PIRLA, VE' !

***
**
*

guido _guida, zena Commentatore certificato 06.10.12 18:26| 
 |
Rispondi al commento

GLI STUDENTI VENGONO MANGANELLATI SENZA CHE UNA SOLA DELLE LORO RICHIESTE VENGA ACCOLTA DA UN SOLO GOVERNANTE DI MERDA... E SE ADESSO VI MANGANELLIAMO NOI NEI DENTI, CARI POLITICI, CHE COSA AVRESTE DA DIRE?

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 06.10.12 18:25| 
 |
Rispondi al commento

le banche sono lo strumento del quale il maligno si
serve per controllare la vita degli esseri umani.

sfolla teorie 06.10.12 18:24| 
 |
Rispondi al commento

In Italia ci sono troppe realtà, tra cui le banche, che considerano noi cittadini dell'humus fertile con cui alimentarsi e prosperare. Il problema è che le banche sono diventate piante globali e in Italia fanno solo un'operazione, "succhiano" assieme ai politici. Ora, quando la linfa non arriva alla pianta, fanno delle operazioni a livello dell'apparato radicale e chissà perchè a noi cittadini rimangono sempre e solo i debiti ovvero dei meccanismi succhialinfa sopra la testa. Noi cittadini da queste operazioni usciamo sempre prosciugati e sempre più indebitati e con addosso degli apparati radicali finanziari che sono peggio delle sanguisughe!!

mario mario Commentatore certificato 06.10.12 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Silenzio, si mena

Ho aspettato diverse ore, ma ora sono le dieci di sera.

Beh, né Bersani né Renzi oggi hanno speso una sola parola per i ragazzi manganellati in mezza Italia.

http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2012/10/05/silenzio-si-mena/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 06.10.12 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Bersani: se usciamo bene da questa vicenda nn ci ammazza più nessuno... E SE VI AMMAZZATE TUTTI ALLA COONVECTION OGGI STESSO? NON SAREBBE MEGLIO PER TUTTI I CITTADINI ITALIANI????

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 06.10.12 18:21| 
 |
Rispondi al commento

3/4 ( Viaggio in Sicilia ) I Siciliani sono molto e molto altro. Sono quelli che fanno il blocco della Sicilia per il caro carburanti e sono quelli che fecero fuori Enrico Mattei, sono quelli che hanno venduto per secoli agli stranieri tutte le ricchezze del patrimonio archeologico antico. E' la mentalità antropofaga di chi si mangia gli altri e tutto il territorio. Il resto sono pecore o galline, hanno il loro pecoraio che le munge o chi al mattino ruba le uova, non ci cavi niente. Eppure io ho fiducia che, nel segreto dell'urna, molte persone potranno anche solo dire: " dò il mio voto a Peppe Grillo piuttosto che buttarlo via " Il Siciliano, non si aspetta niente, non s'illude che le cose cambino, se lui vuole cambiare deve lasciare la Sicilia, ma la Sicilia non cambia. Che il ponte ( nel deserto del nulla ) lo facciano o meno, al siciliano non glie ne può fregar di meno. Peppe Grillo, il siciliano - nel suo sociale debole - vuole il lavoro. Per molti il lavoro è fare politica , stare attorno alla politica, agli enti, alle strutture pubbliche ai fondi europei, agli stanziamenti pubblici, là dove c'è da lucrare pensioni, invalidità, assistenza sanitaria gratis, agevolazioni varie e così via,

criceto italiano 06.10.12 18:20| 
 |
Rispondi al commento


Per Assange

http://www.carmillaonline.com/archives/2012/10/004476.html

anib roma Commentatore certificato 06.10.12 18:20| 
 |
Rispondi al commento

La lenzuolata di Bersani.... era meglio per lui e pet tutti noi se almeno avesse fatto una lenzuolata alla Berlusconi...almeno nn avrebbe fatto perder tempo a nessuno..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 06.10.12 18:18| 
 |
Rispondi al commento

STOP AL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI PARTITI E RISARCIMENTO DANNI AI CITTADINI ITALIANI (QUELLI ONESTI E CHE LAVORANO)...ecco cominciamo da questo nel decreto anticcorruzione... BASTA CON I BANDITI IN PARLAMENTO..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 06.10.12 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANONIMO:

zero,ignoto, incognito, ignorato, oscuro, impersonale, insignificante, insipido, mediocre, sconosciuto, sobrio, non firmato, senza nome, adespoto, spurio, anodino, banale, comune, freddo || Vedi anche: grigio, piatto, scialbo, insulso, piccolo, qualsiasi, dimenticato, trascurato, mai sentito, discreto, essenziale, lineare, neutro, pulito, semplice, ambiguo, arabo, basso, buio, cieco, cupo, difficile, equivoco, misterioso, negro, opaco, tetro, tortuoso, vile, bastardo, falso, artigianale, elementare, esile, facile, gracile, ordinario, ovvio, povero, prevedibile, scolastico, superficiale, trascurabile, vuoto, collettivo, commerciale, economico, esteso, generale, normale, popolare, pubblico, universale, volgare, burocratico, magro, minimo, ridicolo, estraneo, segreto.

buon fine settimana!!!

simone stellini Commentatore certificato 06.10.12 18:12| 
 |
Rispondi al commento

MI CADEN'E PALLE...SIC.
Daje blog che fai un granissimo lavoro.La strada è sicuramente tutta in salita ma piano piano la macchia (di pulito)si allargherà sempre di più.Anche se mi cadeno e palle tengo duro e ci credo.DAJE!!!
MK ROMA

MK ROMA 06.10.12 18:12| 
 |
Rispondi al commento

NON SEMPRE I SOLDI PUBBLICI VENGONO SPESI BENE?

http://www.tzetze.it/2012/10/portogruaro-ve-arriva-lamborghini-gallardo-polizia.html

“A Portogruaro (VE) Polizia tra i Cittadini, è arrivata la Lamborghini Gallardo, prima un bel lavaggio, sfilata nel centro storico e poi alla cerimonia per il 60 anniversario della Polizia Stradale”.

Forse devono inseguire le Ferrari degli evasori fiscali?

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/07/21/paperoni-di-stato-ecco-le-dichiarazioni-dei-redditi-dei-manager-pubblici/296362/

FORSE SI POTEVANO SPENDERE DIVERSAMENTE QUEI SOLDI PUBBLICI, (200 MILA EURO?) , MAGARI PER AIUTARE PERSONE COME QUELLE MOSTRATE SOPRA …

EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO!!!

Lux Luci 06.10.12 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE PRIMARIE DEL PD: L'ENNESIMA BUFFONATA ALL'ITALIANA..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 06.10.12 18:09| 
 |
Rispondi al commento

da http://it.wikipedia.org/wiki/Pio_XII_e_l%27Olocausto#Il_.E2.80.9CCanale_dei_Ratti.E2.80.9D_del_Vaticano

"Confusi tra costoro, vi erano però anche noti criminali di guerra quali Klaus Barbie[50], Adolf Eichmann[51], Heinrich Müller, Franz Stangl[52] e vari altri. L'autodifesa della Chiesa cattolica è sempre consistita nel negare di conoscere l'identità di tali criminali e di voler comunque assicurare assistenza a chiunque, così come in precedenza era stata data ospitalità a fuggiaschi antifascisti o ebrei[53].

Grazie alle ricerche documentarie[54] si è scoperto che gran parte di queste fughe furono organizzate da un alto prelato, Rettore dell'Istituto Pontificio Santa Maria dell'Anima, il vescovo Alois Hudal. Questi, esponente filonazista e antisemita della Chiesa cattolica - che durante la guerra ricopriva l'incarico di commissario dell'Episcopato dei cattolici tedeschi in Italia e di padre confessore della comunità tedesca in Roma - era, inoltre, membro della congregazione vaticana del Sant'Uffizio. Nel 1937 aveva scritto un'apologia del nazismo pubblicata a Lipsia e a Vienna, I fondamenti del nazionalsocialismo, e tale dimostrazione di fede ne aveva fatto l'uomo di fiducia di Hitler in Vaticano[55]. Nei suoi scritti aveva affermato che «il nazionalsocialismo è una grazia divina». La Chiesa, scriveva Hudal, doveva venire a patti con i nazionalsocialisti “conservatori”, in cui egli continuava ad aver fiducia[56].

La storica Gitta Sereny, [57] ha raccolto la testimonianza del comandante del lager di Treblinka, Stangl, che descrisse come Hudal organizzò il suo espatrio, approntando e falsificando documenti: passaporto, visti e permessi di lavoro. Il giornalista Mark Aarons e lo scrittore John Loftus hanno sostenuto inoltre che Hudal fosse amico di Pio XII"

Dino Colombo Commentatore certificato 06.10.12 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Quando esisteva il PCI gli uomini che lo rappresentavano (ancorchè io non abbia mai condiviso le loro idee) erano normalmente onesti e la loro integrità morale certamente superiore a quella degli appartenenti ad altri partiti. La "questione morale" era il loro cavallo di battaglia ed Enrico Berlinguer ne era il principale sostenitore. Poi le cose sono cambiate. Oltre al nome (ora PD), anche il modo di operare dei suoi esponenti.
La vicenda Monte Paschi di Siena esprime il "nuovo" sistema: l'operazione di acquisizione di Banca Antonveneta fu davvero assurda e antieconomica ed i risultati si vedono(se non fosse intervenuto lo Stato, il futuro di questa Banca sarebbe stato il declino definitivo). Come premio, al Presidente (Mussari) che la realizzò, è stata data la Presidenza dell'ABI.
Così vanno ormai le cose in Italia: i vecchi partiti(PD,PDL e UDC) gestiscono il potere come "affare loro". Ritengono gli Italiani degli emeriti imbecilli e quindi continuano ad operare come se nulla fosse.
I problemi del nostro Paese sono stati causati da una politica sbagliata portata avanti in massima parte da questi tre partiti che sono responsabili dell'attuale degrado. Le leggi di spesa,all'origine del nostro pauroso debito pubblico, sono state votate dai loro deputati e senatori; idem quello che è avvenuto nelle regioni (fra l'altro una riforma costituzionale voluta dalla Sinistra del capitolo 5 della Costituzione ha aggravato la situazione), dove PD,PDL e UDC hanno sempre operato congiuntamente quando si trattava di votare leggi in favore della casta e degli sprechi. Il PDL, ormai è sulla strada del declino e quindi ha ormai solo un "glorioso"(???) passato...
Ma quanti continuano a dare fiducia al PD, come fanno a non capire che i loro esponenti si sono comportati come gli altri, anche se con un pizzico di intelligenza in più.? Mi auguro che tanti elettori del PD possano riflettere e valutare in modo razionale il comportamento della classe dirigente di questo partito

riccardo g. Commentatore certificato 06.10.12 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Proporrei un Palio di Siena con i banchieri del monte dei paschi al posto dei cavalli

Giovanni Africa, Reggio Calabria Commentatore certificato 06.10.12 18:03| 
 |
Rispondi al commento

sicuramente i politici hanno rubato somme ingenti di denaro più di tutti i più efferarti rapinatori italiani degli ultimi ventanni...ma galera niente... ah cosi funziona??? basta mettersi un vestito ed avere una buona dialettica per rubare impunemente??? animali, che quei soldi vi servano tutti per supposte..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 06.10.12 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Profumo...di merda...

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 06.10.12 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Aiuto! Ho il conto in antonveneta...

Nick 06.10.12 17:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"COLPITO NELLA CENTRALE PIAZZA IGEA, A RAGUSA"...

"Aggredito mentre attacca manifesti”.
È in coma un sostenitore dell' Idv L'uomo, originario di Modica, è stato colpito con un pugno, cadendo a terra ha battuto la nuca"...

http://www.corriere.it/cronache/12_ottobre_06/coma-manifesti-idv_02992416-0fb9-11e2-8a30-964199cb16b3.shtml

ATTENZIONE, E MASSIMA PRUDENZA IN SICILIA!

La mala-politica e la mala-religione sanno che se si dovesse affermare il "Movimento 5 Stelle", molti non si potrebbero più riempire le tasche di soldi pubblici, come fino ad ora hanno potuto impunemente fare ... Sono furiosi e pronti a tutto, pur di impedire il cambiamento!!!

CORAGGIO E INTELLIGENZA!

Lux Luci 06.10.12 17:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mà di cosa si parla???
Dell'ennesima cosa sana,distrutta,e non è finita quì.
PRIVATIZZAZIONI,servono solo a farci cedere la ricchezza prodotta dal dopoguerra alla metà degli anni 70,e non contenti vogliono i nostri migliori ragazzi per loro.
Io,i nostri ragazzi li ò visti all'estero,sono stupendi,come lo sono stati i nostri operai prima di loro.
Si chiama FURTO,prima di mano d'opera,ora di cervelli.
Perchè noi???
La questione è che noi italici abbiamo sviluppato,per motivi di posizione geografica e non per motivi di razza,una mentalità di ricerca,per trasformare tutto quello che si veniva,e viene a conoscere,per necessità,non avendo materie prime,e principalmente essendo un crocevia di CULTURA,multiculturale.
Questo ci rende EVOLUTIVI come nessun'altro.
Noi corriamo troppo.
Nel cervello di chi vuole un certo tipo di globalizzazione noi ,così,diamo fastidio.
La nostra risposta,a questa globalizzazione è il MOVIMENTO CINQUE STELLE.
Perchè noi abbiamo rispetto della vita.
Solidali con tutti.
Straripeto,mezzo di scambio UNICO per tutta l'umanità,niente CONFINI,solo amministrazioni locali nel rispetto di usi e costumi.
Madre natura insegna che la DIVERSITA rende bella la vita e le cose.
Senza togliere il merito a chì ci à dato questa magnifica idea di SOCIALIZZAZIONE,occorre imparare velocemente a sapersi mettere in gioco,Beppe da SOLO non basta,è un essere umano anche lui,impariamo a fare da soli solidarmente,il m5s NON A CAPI.
Ed ora tutti a far conoscere il m5s ai SICILIANI.

salvatore castellano 06.10.12 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Quando le banche creano dei buchi il motivo è uno solo: ASPETTANO QUALCUNO CHE LI RIEMPIA!!! Il problema è quando i buchi vengono riempiti mediante soldi pubblici come accaduto negli Stati Uniti dopo la crisi dei mutui subprime!

mario mario Commentatore certificato 06.10.12 17:46| 
 |
Rispondi al commento

come sempre analisi lucida e precisa...
ero un cliente MPS ma qualche mese fa ho cambiato banca perchè ho saputo di queste truffe in atto...
da parte dei soliti noti !!!
spero che che molti clienti cambino banca come me, in modo da fargliela pagare!!!

enzo orlando 06.10.12 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'articolo è interessante
anzi lo sottoscrivo tutto...............
ma dopo averlo letto vorrei una risposta.
Visto che il Movimento 5 stelle e Beppe Grillo parlano un linguaggio compatibile con quanto dice Paolo Barnard perché non andare al congresso di Rimini di ottobre organizzato dal MMT e confrontarsi???????
Perché il movimento 5 stelle dovrebbe astenersi dal confronto?
Una risposta è d'uopo!!!!!!!!!!!!!!!
Ricordo che sono iscritto al movimento 5 stelle ; dove vado cerco proseliti.
Ma non tollero omertà ed infantilità

luigi carlo illuminati (weachilluminati), jesi Commentatore certificato 06.10.12 17:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il bu(a)ffone D'Alema si è presentato alla convenction del PD...convection organizzata dal PD ma con i soldi di chi? del partito diranno si ma da dove vengono? vuoi vedere che provengono dalle tasse dei cittadini? dal finanziamento pubblico? usano i nostri soldi per prenderci per culo..bravi complimenti..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 06.10.12 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Mussari o uno sprovveduto,o è incapace di intendere e volere.Per questa gente ci vuole la galera,senza neanche il diritto di avere un processo,perchè è ora che qualcuno la paghi per i danni che ha fatto.

alessandro fossati Commentatore certificato 06.10.12 17:36| 
 |
Rispondi al commento

MONTE DEI FIASCHI

"Se dovessimo rappresentare i vizi e le virtù dell’Italia con la fotografia di una sola città, quella città sarebbe Siena. Sessantamila abitanti invece di sessanta milioni.."

http://www.report.rai.it/dl/Report/puntata/ContentItem-f5302286-506e-43c3-a587-458149ed0aef.html

Paola Bassi Commentatore certificato 06.10.12 17:36| 
 |
Rispondi al commento

domanda: è meglio aver pagato per tanti anni una certa Melandri oppure una certa Minetti? per risultati politici nessuna delle due ma almeno la minetti ha messo il culo allo scoperto e ci vuole coraggio credetemi..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 06.10.12 17:35| 
 |
Rispondi al commento

il PARTITO DEMOCRATICO RAPPRESENTA IL PIU' GROSSO SCANDALO DELLA POLITICA ITALIANA DEGLI ULTIMI VENT'ANNI...DISCUTONO DEL NULLA ANZI SU COME RUBARE SENZA CHE NESSUNO NE SAPPI NULLA..UN CONSIGLIO A BERSANI E TUTTI GLI ELETTORI DEL PD INSIEME AI DELEGATI PRESIDENTI ETC ETC: MA NN POTEVATE SCOPARE OGGI POMERIGGIO???

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 06.10.12 17:32| 
 |
Rispondi al commento

"Quando Report ha dedicato una puntata al onte è stata l'unica volta che ho pensato che la Gabanelli ci fosse andata leggera.."

Fabrizio G. 14:59

da leggere, un senese

Paola Bassi Commentatore certificato 06.10.12 17:31| 
 |
Rispondi al commento

-------------BASTA NICKNAME----------------------

e' ora di vedere chi ha il coraggio di

cambiare questo paese e non di nascondersi

dietro una tendina con un foglio e una penna

per fare una crocetta e pensare

"io ho votato poi qualcuno ci pensera'"

simone stellini Commentatore certificato 06.10.12 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CONGRESSO PD PER LE PRIMARIE:
TEMA DI DISCUSSIONE: COME RUBARE E VIVERE ALLA GRANDE TRA CONGRESSI E PASTICCINI..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 06.10.12 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi del M5S andate sempre in gruppo e muniti di webcam ad affiggere i cartelli elettorali, tenete sempre alta la guardia, stanno riducendo una consultazione elettorale ad una sporca guerra senza limiti di decenza, dalla spudorato, lurido ricatto psicologico del candidato udc che chiede il voto agli ammalati, alla vera e propria aggressione fisica, peggio della notte dei lunghi coltelli...
Tutto perchè ormai SANNO bene che SE NE DEVONO ANDARE FUORI DAI C......I !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Forza Beppe, Forza Ragazzi siamo TUTTI con VOI!!!

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/Ragusa-aggredito-mentre-affigge-manifesti-elettorali-in-coma-collaboratore-Idv_313766923952.html

anib roma Commentatore certificato 06.10.12 17:22| 
 |
Rispondi al commento

La grande crisi, probabilmente la peggiore della storia moderna, sta prosciugando le disponibilità di denaro ad ogni livello.

Diminuendo le risorse (soldi) da spartirsi, coloro che prima agivano di concerto cominciano a farsi la guerra fra di loro.
Quelli che perdono privilegi e entrate, cominciano ad accusare quelli che invece restano privilegiati. E' la guerra fra poveri in versione deluxe.
Qualcuno perde privilegi e fa saltare tutto.
Per questo stanno saltando i consigli regionali, per esempio.

MPS ha 500 anni ma negli ultimi è finita in mano alla politica (e alla massoneria?), e la sua fine è probabilmente cominciata così, come del resto tutto quello che è in mano a persone non sottoposte a nessun controllo (o amiche dei controllori).
Sarà la prima banca italiana a crollare e ad essere nazionalizzata (la nazionalizzazione se non sbaglio è già in corso), cioè la prima a nazionalizzare le perdite, ma le altre seguiranno.
MPS le anticipa soltanto perchè gestita dalla politica crolla meglio, ma anche quelle gestite da banchieri stanno venendo giù, e non solo in Italia.

Il sistema bancario è indispensabile?
Non so, forse è vero, ma gestito così sicuramente non lo è.
Così non serve più alla nazione, ma solo ai soliti pochissimi e a danno di tutti gli altri.

fabrizio castellana Commentatore certificato 06.10.12 17:19| 
 |
Rispondi al commento

IL MONTE DEI "PAZZI" DI SIENA.

In Italia tutto quello che non funziona, in realtà funziona benissimo, bisogna capire per chi.

Per chi ci guadagna è ovvio!

Dietro a tutte le operazioni scellerate c'è sempre un perchè, non sono pazzi, sono figli di mignotta!

Lo stesso motivo per cui la sanità non funziona e costa l'ira di Dio!

Vale anche per l'Alitalia, per i trasporti, per la nettezza urbana, per i comuni, per le Province, per le Regioni e per tutti li mortacci loro che portano guadagno!

Potevano essere ricchi lo stesso, bastava solo non essere troppo ingordi!

La soluzione è solo una, cacciarli via tutti!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.10.12 17:19| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 31)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano dice: serve un riscatto morale..politica inadeguata...cazzo dopo un po di anni s'è sveglaito finalmente.. speriamo nn si riaddormenti di nuovo..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 06.10.12 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In questo delirante periodo storico, la prima vittima autorevole, non è l'onestà in senso comune, quanto l'onestà intellettuale.

Trovo davvero sconvolgente come torme apocalittiche di uomini e "donne", possano, con il sorriso sulle labbra, tradire così espicitamente i loro credo piu' reconditi, l'essenza del loro vivere, la loro stessa anima.
Se esiste un successo legato a questa disprezzante classe politica e dirigente, è senza dubbio quello di essere riuscita in pochi lustri, a trascinare nello "sporco" migliaia e forse milioni d'individui. Fargli credere che votare il mafioso o il corrotto/corruttore per un pugno di luridi danari, è giusto. Fargli credere che tacere dinnanzi ad una ingiustizia, ed anzi, farne parte, in combutta diretta o indiretta, con il carnefice, è cosa buona. L'onestà intellettuale è morta. E' morta in gran parte dello stivale e per buona parte degli italiani.

ZENIT 06.10.12 17:03| 
 |
Rispondi al commento

FIORITO AL CONFRONTO E' ANORESSICO.
Questa è la cosidetta "gente seria", quella dai capelli brizzolati perfettamente in ordine, quella dagli abiti blù , camicia bianca e scarpe nere. Quella che siede in prima fila e si spella le mani applaudendo i "discorsi seri" di Napolitano nei convegni pagati da noi. Quella che può presentarsi a pieno titolo in Europa e tranquillizzare i mercati. Quella che non verrà mai toccata e mai condannata. Quella che non ha scrupoli per decretare il massacro e la sofferenza della povera gente.
ODIO LA GENTE SERIA COME QUELLA DI CUI SOPRA. BISOGNA DIFFIDARE DELLA GENTE SERIA COME MARIO MONTI:"CORTESE E SPIETATO"; GRILLI: "VISO DA UFFICIALE DELLA GESTAPO"; FORNERO:" LACRIME, RUGHE E SANGUE"; PASSERA: "BUGIE, PROMESSE E CARRIERA POLITICA DA QUI' ALL'ETERNITA'". QUESTA GENTE,CON I SUOI PRIVILEGI HA DIVORATO E STA' PERMETTENDO ANCORA CHE L'ITALIA VENGA DIVORATA DAI POTERI FORTI, MENTRE I PICCOLI IMPRENDITORI SI SUICIDANO.
FIORITO AL CONFRONTO MANGIA COME UN PULCINO, PERO' FIORITO E' STATO INCARCERATO, MENTRE QUESTI BANCHIERI NON VERRANNO MAI E POI MAI TOLTI DALLA CIRCOLAZIONE, PERCHE' CANE NON MANGIA CANE.
SE PROFUMO FOSSE VISSUTO NELLA BARCELLONA DEL 1400 SAREBBE STATO DECAPITATO.

Elia Porto 06.10.12 17:02| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E DOPO TUTTO QUESTO CASINO IL SIG. MUSSARI E' PRESIDENTE DEL ABI (ASSOCIAZIONE BANCHE ITALIANE)... BELLE TESTE DI CAZZO CHI LO HA MESSO LI'... CHE LUI FOSSE UN MANAGER INCAPACE SI SAPEVA!!!

salvatore b., savona Commentatore certificato 06.10.12 16:57| 
 |
Rispondi al commento

"qui coloro che si sono resi responsabili di simili scelleratezze sono ancora in sella, anzi fanno carriera con retribuzioni da capogiro, mentre, cosa più drammatica di ogni altra, non una sola voce si è alzata per mandarli a casa."

Ebbe', se fosse avvenuto il contrario non saremmo in Italia.
Tutta la societa', da quella civile a quella della finanza, passando per le imprese piccole, medie e grandi si basa su un unico requisito: quello del demerito. Perfetto riflesso del magico mondo che e' quello della nostra politica dei politicanti.

Chi piu' sbaglia, chi piu' ruba acquisisce punteggio nel proprio curriculum vitae, divenendo un esempio da seguire e da compensare spesso lautamente per gli enormi servigi resi alla nazione tutta.

Solo il M5S puo' invertire almeno in parte la tendenza. Con molta fatica e con un percorso tutto in salita reso scivoloso proprio da tutti i protagonisti della politica politicante coadiuvata da quell'immenso seguito di cortigiani tutti aggrappati a difesa dei propri privilegi.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 06.10.12 16:52| 
 |
Rispondi al commento

che mondo è questo dove gli operati di tumore vengono contattati dall'oncologo per chiedere voti?

http://palermo.repubblica.it/cronaca/2012/10/06/news/il_suo_oncologo_la_invita_a_votare_telefonate_shock_ai_malati_di_cancro-43989150/?ref=HREC1-5

liliana g., roma Commentatore certificato 06.10.12 16:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monte dei Pacchi di Siena.

nino f. Commentatore certificato 06.10.12 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Rigor montis:

1 - Ha fatto crollare il PIL del -2,5/-2,7% per il 2012;

2 - Ha creato 800.000 nuovi disoccupati, 200.000 nuovi cassaintegrati e 400.000 lavoratori costretti a passare dal full time al part time;

3 - Ha fatto crollare la produzione industriale, i consumi e gli investimenti

4 - Ha incrementato notevolmente il debito pubblico che nel 2010 - 2011 cresceva di circa il 2% all’anno e negli ultimo 12 mesi è cresciuto del +7% (dal 120 al 127%).

5 - Ha adottato politiche suicide con manovre altamente recessiva basate per l'85% sulle tasse, senza incidere minimamente su sprechi e privilegi;

Quando si e' insediato eravamo sull'orlo del baratro, mo' vede la luce, beato lui..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.10.12 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

N'ALTRO PO' DI STORIA PER CAPIRE (o almeno provarci) la Nostra Povera Italia:

"Accordi fra Allen Dulles e Lucky Luciano

La trattativa fra servizi segreti americani e CRIMINALI MAFIOSI passò attraverso l'Office of Strategic Services,(OSS),diretto dal generale William Donovan: gerarchicamente, l’OSS in Europa dipendeva da Allen Dulles, che aveva la propria sede in Svizzera, il suo diretto dipendente in Italia era l’italoamericano Massimo Corvo, di origini siciliane, noto come "Max" e detto in codice "Maral", numero di matricola 45.

Max Corvo incominciò ad organizzare i propri uomini formando un'unità militare che, fra le forze armate americane era nota come THE MAFIA CIRCLE(il circolo della mafia).Stabilì quindi ulteriori contatti con Victor Anfuso, Lucky Luciano, Vito Genovese, Albert Anastasia e altre persone delle organizzazioni criminali italoamericane inserite nell’operazione Underworld, un giovane raccomandato dallo stesso Luciano, MICHELE SINDONA e anche un certo LICIO GELLI(!!capite adesso LA P2?)

Max Corvo e la sua squadra vengono sbarcati in Nord Africa a maggio 1943. Poi tre giorni dopo l’attacco, l’unità prende terra a Falconara, vicino a Gela, e si stabilisce nel castello della cittadina. A Melilli Corvo incontra padre Fiorilla, parente di uno dei suoi uomini e parroco di San Sebastiano, poi è ad Augusta, sua città natale, per reclutare collaboratori locali.

Intanto gli agenti dell’OSS occuparono le isole più piccole intorno alla Sicilia, fra cui Favignana e liberarono dalla prigione numerosi BOSS DELLA MAFIA, che furono arruolati nel servizio dell’OSS, circa 850 "uomini d'onore" raccomandati dai capi mafiosi siciliani, che dopo l'occupazione assunsero cariche pubbliche nell’amministrazione militare del colonnello Charles Poletti: in provincia di Palermo ci furono 62 sindaci mafiosi".

Quindi ragazzi, non ci meravigliamo se al "SISTEMA" vanno più che bene persone come il Nano-psico, i Piduisti alla Cicchitto, i vari Fiorito, e compagnia cantante.

Dino Colombo Commentatore certificato 06.10.12 16:47| 
 |
Rispondi al commento

SOCIAL NETWORK
Per avere un punto di scambio continuo, di informazioni, conoscenze, proposte, valutazioni, votazioni...bisogna assolutamente o trasformare questo Blog in un Social Network ...oppure creare un Social Network completamente italiano completamente libero...magari completamente M5S ...naturalmente aperto a tutti...Si potrebbe costituire anche una Cooperativa e i vari soci promotori potrebbero partecipare con quote direi da 100 euro cadauna...credo in un niente si potrebbe raccogliere almeno 1 MLN che dovrebbe essere sufficiente per trovare un buon progetto stile FB e promuoverlo con sicuri ottimi risultati...

roberto d'iseppi, verona Commentatore certificato 06.10.12 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Quello che deve succedere succedera'
che importanza ha nascondere le notizie
esaltando il servilismo totale di laidi papponi
assunti per inventare menzogne in cambio di mazzette

quando la miseria splendente si presentera'
incatenando l'umanita' nelle stalle della sopravvivenza
esseri umani derubati del tutto
con il futuro senza speranza

quello che deve succedere succedera'
a dublino o madrid e' uguale
milioni di cittadini con l'acqua chiusa
l'elettricita' staccata il gas non funzionante

senza le vivande quotidiane la follia attacca i corpi
marchiati a sangue con i numeri infami che indicano poverta'
quello che deve succedere succedera'
nelle strade di atene o lisbona

milioni di esseri umani trattati come bestie all'ingrasso
nella feroce luce delle sofferenze con le dignita'
affogate nelle sabbie mobili del debito
tenteranno l'assalto alla dittatura

senza livore con i tagli le austerita'
i sacrifici di famiglie intere ridotte all'elemosina
dai gestori governativi discepoli del male
quello che deve succedere succedera' anche a roma...

New Jersey 26 settembre 2012

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 06.10.12 16:41| 
 |
Rispondi al commento

di questo scandalo si è parlato a radio 24 qualche settimana fa e senza fare troppi sconti malgrado tutto, tanto il problema è grave! Tanto per dare un'idea, dalla ricostruzione della vicenda sembrava che l'unica giustificazione alla scriteriata operazione fosse del tipo:'Eravamo ottimisti, Gianni... abbiamo fatto tutto senza sapere di una crisi imminente del sistema bancario...'. Poco dopo ho spento la radio, nonostante ANCHE il conduttore tentasse di darsene una una ragione (Focus economia).
La verità è che le spiegaszioni in merito vanno date e le responsabilità vanno prese, se non altro nei confronti di chi in quella banca magari ha depositato quello che rimane (tanto o poco che sia) della propria vita

marco 06.10.12 16:40| 
 |
Rispondi al commento

(da un idea di Simone S.)

M.E.T.T.E.T.E.C.I L.A. F.A.C.C.I.A.!!!!

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 06.10.12 16:40| 
 |