Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Ma che pianeta mi hai fatto (terza puntata)


che_pianeta_mi_hai_fatto_3.jpg

Ma che pianeta mi hai fatto? Nelle cariche politiche e istituzionali si alternano, per un tempo limitato e per solo spirito civile, cittadini estratti a sorte. Ogni anno si tiene la giornata della solidarietà, considerata la massima espressione dello Stato, che ha celebrato in passato persone come Alex Zanotelli e Gino Strada. Il cittadino deve dedicare, dalla maggiore età, due ore al giorno agli altri. Le lobby e le società segrete sono proibite per legge e i loro membri considerati rei di alto tradimento. Il gruppo Bildeberg è stato sciolto. All'ONU ogni Stato ha diritto di voto, ognuno vale uno, e nessuno Stato ha più diritto di veto. La massoneria, l'Opus Dei e Comunione e Liberazione sono un ricordo del passato. Il segreto di Stato non esiste più e ogni documento relativo alla storia recente della propria Nazione è consultabile on line, una regola universale in tutto il mondo. La speculazione è considerata un reato contro l'umanità e la finanza è punibile con l'attività di bonifica dell'ambiente a vita. Renzi e i finanzieri che lo sostenevano nel lontano 2012 sono impegnati da decenni al rimboschimento dell'appenino toscano e alla pulizia delle stalle dei butteri, gli antichi cavalieri della Maremma. I nuovi nati sono figli adottivi per legge della comunità locale dove vengono al mondo che ha l'obbligo di averne cura in caso di difficoltà della famiglia a cui appartengono. I nonni non finiscono più negli ospizi, ma sono ospitati dalle famiglie della comunità. L'esperanto è obbligatorio come seconda lingua in ogni nazione. Chiunque può capire l'altro sul pianeta. Si mangia solo frutta di stagione per combattere l'inquinamento. La donazione di organi, in caso di morte, e del proprio sangue è un dovere a cui nessuno si sottrae. La proprietà delle aziende è solo di chi ci lavora. Ogni nuovo assunto diventa automaticamente proprietario di una quota. L'economia è senza fini di lucro. Le multinazionali, dopo la Seconda Rivoluzione Americana, sono state dichiarate illegali in tutto il mondo, e quindi sciolte, dalla Monsanto alla Nestlè alla MacDonald. Il diritto alla ricerca della felicità presente nella Dichiarazione di Indipendenza degli USA è diventato il primo articolo di ogni Costituzione. Il lavoro pesante è fatto dalle macchine e non nobilita più l'uomo. (fine della terza e ultima puntata)

Puntate precedenti:
> Ma che pianeta mi hai fatto (prima parte)
> Ma che pianeta mi hai fatto (seconda parte)

Speciale Sicilia: Oggi, domenica 21 ottobre, sarò a Corleone alle 11.30 (diretta streaming), a Carini alle 15 (diretta streaming), a Alcamo alle 17.30 (diretta streaming)e a Bagheria alle 21 (diretta streaming)
Segui il tour in tempo reale su Facebook e Twitter!
C'è qualcosa che cambia

energia.jpg
I pescatore di Sciacca

legalita.jpg
Sostienici


lasettimanabanner.jpg
manicitta_3DA.pngUtopia di T. Moro

Un'immaginaria isola-regno abitata da una società ideale. Un opposto idealizzato dell'Europa sua contemporanea, mentre altri vi riscontrano una satira sferzante della stessa.

20 Ott 2012, 22:15 | Scrivi | Commenti (686) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Per fare questo ci vorrebbero, again, i Soviet

Non ha funzionato bene in Russia.

In China invece, piu' realisti del re, hanno cambiato step-by-step.

Ad esempio aziende di proprieta' di chi ci lavora si puo' fare con mercati azionari.
Multinazionali si possono contenere con 1000 aziende che fanno loro concorrenza...
ecc. ecc.


thanks admin

Tubidy 12.03.13 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, cari tutti, vi ricordo che le persone a cui vengono espiantati gli organi NON sono morte. Sono state DICHIARATE morte! Di una morte, quella "cererbrale" che è solo una definizione di comodo. Se ci si scaglia contro le multinazionali, bisogna includerle TUTTE, anche quella dei trapianti. Uccidere non può essere giustificato, neppure in sala operatoria o in base ad un infondato pietismo!

Guido Sartori 17.02.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente ritengo che la religione cristiana abbia una cattiva influenza nei giovani.
Non si puó insegnare a un bambino, che si puó dividere un mare, camminare sull'acqua, moltiplicare vino e pesci, resurrezione, ecc.
Sono tutte falsità che portano le persone ad essere pecore confuse.
Un tempo l'uomo era violento, ma oggi che siamo diventati ...buoni, dovremmo darci dei valori veri come la fratellanza, la legalità e la libertà, che rimangono dei valori sempre validi e moderni.

GS 24.10.12 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

splendido post, Beppe! una degna conclusione della bellissima " trilogia " dei tuoi post sul mondo che vorremmo ( quasi... ) tutti e nel quale dovremmo vivere già da un pezzo!!! un abbraccio, Bepin <3

Manuel Barone 24.10.12 15:36| 
 |
Rispondi al commento

perche tanti grillini si lamentano di beppe grillo ? vanno in tv dicendo che non c'e' democrazia e che lui e padre padrone ? queste persone a quale titolo parlano . e quali sono le motivazioni ? ho seguito la trasmissione di lunedi sera su rete 4 . e non ero molto contento , sto diventando un grillino , ma voglio essere sicuro , che qualcosa cambiera',
le persone ex candidati o espulsi dal movimento .perche ? forse qualcuno dovrebbe spiegare , quali sono le motivazioni per cui vanno in tv a lamentarsi del movimento . sono siciliano e non voglio sbagliare per l'ennesima volta

alberto m., biancavilla Commentatore certificato 24.10.12 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Grillo,noi abbiamo una nuova agenzia di noleggio biciclette scooter e facciamo tour di Roma in bicicletta e scooter siamo alla stazione ostiense ma le ferrovie non pubblicizzano la nostra attività ecologica e in aiuto alla mobilità romana. Quando vuoi se vieni a Roma ti offriamo le bici gratis così magari la gente può accorgersi di Noi. Ti aspettiamo e ti invitiamo a sostenere la mobilità su due ruote all'interno delle città. Grazie roberto biga bike.

roberto paolucci 24.10.12 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Ragass guardate questo video che ho scovato su youtube. esso parla di una azienda no profit irachena che ha scoperto e realizzato una nuova tecnologia che sfrutta il plasma ad induzione magnetica per produrre energia pulita per il trasporti nel prossimo futuro!

alessandro turco 24.10.12 12:11| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA NON L'AVEVO ANCORA LETTA ma c'era d'aspettarselo
>
>
> IN QUESTI GIORNI NON SI FA ALTRO CHE PARLARE DELLE ZOZZERIE DEI NOSTRI
> PARLAMENTARI...QUI DI SEGUITO UN'ALTRA BELLA NOTIZIA!!!
...>
>
>Scandaloso e vergognoso è "veramente dire poco !!!
>
> La scelta della data del 13 aprile, per il voto in alternativa a quella
> del 6 aprile può apparire casuale ma non lo è affatto: votando il 6 di
> aprile, infatti, i parlamentari alla prima legislatura non rieletti non
> avrebbero maturato la pensione. Votando invece come stabilito dal
> Consiglio dei ministri il 13 aprile, ovvero una settimana dopo,
> acquisiranno la pensione. "E poi parlano di voler fare l'election day per
> ridurre i costi della politica - ironizza - Ben altri saranno i costi di
> queste pensioni, non solo in termini quantitativi, ma anche per il
> messaggio dato al paese, perchè questo è il tipico esempio di come fatta
> la legge viene subito trovato l'inganno".
>
> MORALE DELLA FAVOLA 300.000.000 (se avete letto bene: TRECENTOMILIONI,
> chiaramente di Euro) DI COSTI PER QUESTA GENTACCIA CHE DOPO POCHISSIMI
> MESI SENZA FAR NULLA HANNO GIA' LA PENSIONE CHE E' DI PLATINO (ALLA FACCIA
> DEI PENSIONATI CHE DOPO UNA VITA DI LAVORO PER MANGIARE RACCATTA LA
> VERDURA RIMASTA A TERRA NEI MERCATI).
>
> FATE GIRARE QUESTE INFORMAZIONI, TUTTI DEVONO SAPERE !!!
>
> I tg corrotti E PREZZOLATI NON LO DICONO, I GIORNALI NEMMENO, SOLO
> INTERNET PERMETTE DI CONOSCERE QUESTA SCHIFEZZA

angelo da torino 24.10.12 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Obiezioni di costituzionalità sulla via intrapresa dal Governo per l'eliminazione delle province


Eliminare le province vuol dire ridurre l'Italia nelle identiche condizioni di oltre 150 anni or sono, quando si viveva esclusivamente di agricoltura. Anzi peggio perchè allora si moriva dove una persona nasceva. Oggi giorno, invece, le esigenze sono ben diverse. Infatti:
- come si fa a sopprimere le Prefetture quando sono le uniche Istituzioni vicine ai cittadini? E, di grazia, quanto costerà ai Comuni, ai Sindacati, ai semplici cittadini doversi recare in un'altra provincia per potere conferire con il Prefetto?
- come si fa, in nome e per conto di presunte economie, ad eliminare le Questure, i Comandi dei Carabinieri e della Finanza, trattandosi di presidii necessarissimi per NON FACILITARE IL DIFFONDERSI DELLA MAFIA E DELLA CRIMINALITA'? E quanto, poi, costerà dover pagare le trasferte alle Forze dell'Ordine che dovranno pur recarsi con frequenza nelle province eliminate?
- e come dovranno fare centinaia di migliaia di persone che chiudendo i vari uffici esistenti
(Direzione Provinciale del Tesoro, Ragioneria dello Stato, Agenzia delle Entrate, Agenzia delle Dogane, Agenzia del Territorio, Direzione Provinciale del Lavoro, Camera di Commercio, Sezione locale di Confindustria, Sedi Provinciali Inps ed Inail, Azienda Sanitaria Provinciale, Aci, Croce Rossa, Ufficio Scolastico, Ufficio Provinciale delle Poste, Motorizzazione Civile, Ordini Professionali) dovranno recarsi nella nuova provincia per il disbrigo delle varie pratiche? Quanta benzina ci vorrà e chi pagherà qualche vittima della strada per un simile incessante andirivieni?


Rodolfo Bava 24.10.12 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo e Movimento 5 stelle, dopo aver visto un tuo commento positivo su Crocetta vi invito a informarvi meglio sul suo conto. L'ex sindaco di Gela non è altro che un ciarlatano e i documenti mettono la sua figura in bilico tra mafioso e anti-mafioso. Il rapporto stilato dal commissario Malafarina del 2003 mette Crocetta in una posizione delicata. Si sa anche della sua presenza come testimone di nozze al matrimonio di un noto boss di gela oggi pentito. Vi invito a gurdare n questo link creato dai gelesi in cui sono pubblicati i vari documenti http://www.facebook.com/groups/294552170645729/ Affettuosi saluti da un suo sostenitore

Fulvio Sabatini 23.10.12 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ho 67 anni e attendo soltanto che il movimento prenda il 30 %, il 21 è poco, potranno constatare tutti come si governa,si faranno cose semplici e pratiche di grande utilità popolare,
meno tasse alle imprese che assumono, questo è quello che attendo come priorità per ripartire.
Sicuramente in seguito avrai stabilito cosa fare
in modo prioritario. Ho fiducia nel movimento.
Avanti tutta.

Mario Quadrini

Mario Quadrini 23.10.12 20:05| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe, vivo in una cittadina in provincia di livorno,san vincenzo,non ti dico come siamo messi,
vorrei creare una lista a tuo nome, come posso fare?
ciao

fabrizio salano, san vincenzo Commentatore certificato 23.10.12 18:03| 
 |
Rispondi al commento

caro Grillo ,sei una speranza per tutti noi, siamo a disagio con i nostri politici, non vogliono capire che stanno distruggendo l'Italia, è una massa di persone che diventa sempre più grande , che non pensa al benessere dei cittadini ma ad accapararsi poltrone e redditi di posizione non guadagnati per meritograzia ma per conoscenze personali o altri modi. I cittadini non possono più mantenere le spese i privilegi, e la corruzione di tutte queste persone.Lo stimatissimo Monti con i suoi ministri, in un batter d'occhio riforma le pensioni , blocca la rivalutazione a quelli che percepiscono più di 1400,00 euro ma non pensa che mille persone devono rinunciare all'essenziale per poter pagare un ministro, magari la Minetti? Se ne devono andare tutti a casa ,politici , amministratori delle partecipate, consulenti ecc. non possiamo aspettare che le piccole imprese chiudono, che i giovani non lavorano, che non si abbiano più un avvenire. Dobbiamo votare Grillo è la nostra unica salvezza.....

tina costanzi 23.10.12 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Per Paolo Hidalgo
Ricevo e posto:

QUESTIONE TRAPIANTI

Tutt'ora svolgo attività di volontariato nell'AIDO.La mia specifica attività è quella di incontrare gli studenti (a volte con psicologi o medici)delle scuole superiori per divulgare "LA CULTURA DELLA DONAZIONE"
Gli argomenti che mi hai segnalato fanno parte delle domande più frequenti dei ragazzi e assieme a tante altre come:il significato dei vari livelli del coma,la differenza netta e inequivocabile con la morte encefalica (distruzione totale delle cellule di tutto il cervello),le commissioni formate da 3 medici che effettuano le verifiche nelle 6 ore successive alla morte encefalica (medico rianimatore,medico di neuro fisiopatologia e medico legale che deve controllare che tutto avvenga regolarmente)e tanti altri aspetti compreso quello del traffico di organi,vengono discussi in modo molto realistico e in confronti / conversazioni, affrontati molto serenamente,alla presenza degli insegnanti e in una atmosfera di grande partecipazione emotiva. Il nostro obiettivo è quello di:sensibilizzare i ragazzi alla cura della propria salute ma anche far comprendere loro che,quando questa viene meno in modo grave, è possibile salvare delle vite con un atto di SOLIDARIETA',ALTRUISMO,AMORE PER IL PROSSIMO, COMPORTAMENTO RESPONSABILE NEI CONFRONTI DELLE NECESSITA' DELLA COMUNITA' ecc.Tutti potremmo trovarci in quella necessità.
Preciso che:
1°Finora non è mai statocondannato nessuno per traffico d'organi
2°Affinchè il trapianto abbia esito positivo è indispensabile che l'organo del donatore sia compatibile il più possibile con quello del ricevente. Questo controllo viene effettuato in poche ore quando è stato possibile verificare le caratteristiche biologiche del donatore. Questi aspetti riducono automaticamente le possibilità di avviare con facilità una attività di trapianto.
3° Il numero di chirurghi,anestesisti,infermieri, tecnici di laboratrio che sono necessari per effettuare un trapianto è molto alto
segue sotto

vivianav v., Bologna Commentatore certificato 23.10.12 17:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cambierei solo questa frase: "La donazione di organi, in caso di morte, e del proprio sangue è un dovere a cui nessuno si sottrae." in questo modo:
"La legge sul Testamento Biologico prevede tra l'altro che ogni cittadino sia chiamato ad esprimere, al compimento del 18° anno, la propria scelta su come le proprie spoglie potranno eventualmente essere rese disponibili alla medicina, dopo la propria morte. Si potrà scegliere se donare i propri singoli organi, salvando presumibilmente una vita umana per ciascuno di essi, ovvero se offrire, qualora le condizioni al sopraggiungere della morte cerebrale lo rendessero possibile, compatibilmente con le tecniche bio-mediche al momento disponibili, i propri resti alla ricerca medico-scientifica, contribuendo così a salvare potenzialmente migliaia di altre vite, comprese quelle di animali non umani che un tempo venivano scrificati dalla barbara pratica della sperimentazione animale, che per fortuna oggi rimane un ricordo di un lontano ed oscuro passato."

Fede 23.10.12 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Pur condividendo quasi in toto il programma e rispettando il MCS e le idee altrui mi sento di sollevare qualche perplessità dopo aver letto il post.
Francamente mi sembra di leggere le utopie di fine ottocento di stampo comunista. Utopie che in quanto tali non stanno nella natura umana seppure condivisibili.
Non significa accettare le storterie e ingiustizie stoicamente ma seguendo ideali chiaramente irrealizzabili temo si rischi di perdere di vista la realtà e di finire per diventare poco credibili. Un po' come da adolescenti che si sogna di cambiare il mondo. Ovvio e altrettanto sbagliato accettare tutto con indifferenza e rassegnazione. Ma tutti gli idealismi eccessivi non ultimo il movimento del 68 si sono dimostrati fallimentari. Attenzione perché molte persone come me si stanno avvicinando al MCS ma certe uscite potrebbero dare una idea di superficialità e poca concretezza allontanando chi non cerca solo degli ideali ma un'area risposta concreta a problemi concreti.


con tutta la simpatia per il M5S, alcuni passaggi dell'articolo "ma che pianeta mi hai fatto (terza puntata) mi sembrano un po' roba da propaganda nazionalsocialista o stalinista. Se voglio dedicare due ore della mia giornata alla solidarietà, e non lo voglio, spero di poter continuare a deciderrlo io. Così come è fuori discussione che i miei organi vangano donati a chicchessia. rendere obbligatoria la raccolta differenziata per le parti costituenti di una persona è un'idea che mi fa talmente schifo, che se fa parte del vostro programma piuttosto voto pdl, o addirittura bersani. comunque sappiate che, grazie a uscite a mio avviso decisamente preoccupanti come quelle che ho citato, sto seriamente riconsiderando l'intenzione, fino a qualche giorno da me fa data per scontata, di votare M5S alle prossime elezioni, regionali o politiche che siano

Eugenio Bitetti 23.10.12 12:05| 
 |
Rispondi al commento

l'equità sociale è determinare l'ammontare di una somma e dividerla equamente tra i vari soggetti di una comunità.
in Italia questa somma è determinata dall'entrate del governo (tasse) che hanno solo una direzione ed un arrivo:
La prima è dividere le tasse tra imprenditori, commercianti, impiegati privati, e poveri, sui soldi guadagnati.
la seconda è dividere le tasse tra politici, partiti, enti, dirigenti e dipendenti pubblici vari e qualche azienda para-statale.
RESETTIAMO TUTTO!!!
sapete che tutto ciò che viene prelevato durante la vita lavorativa non tornerà mai indietro? solo per mandare avanti il carrozzone INPS i soldi non bastano, ci sono impiegati che in 40 anni hanno anche versato allo stato 500/600.000 euro, MA QUANDO LI RIVEDRANNO? non sarebbe meglio lasciarglieli in tasca e fargli decidere se da vecchio vorranno vivere con dignità o essere poveri. Nel primo caso con il prelievo in busta paga sarà comunque POVERO!!!
stabiliamo uno stipendio massimo ad un politico, dirigente o dipendente, se alla fine del suo mandato avrà prodotto un guadagno per il paese, allora avrà un incentivo economico, se no a casa!!

Davide Giugliano, Napoli Commentatore certificato 23.10.12 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, vi mando un video di un Alieno a cui bisogna spiegare cos'è il governo...l'ho trovato fantastico.
http://dotsub.com/view/bb8f99af-79a0-407e-8c60-5f025669d735

Claudio 23.10.12 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Sondaggio spontaneo del mattino:

secondo voi la fornero è:

a) una un pò choosy

b) una tecnica

c) semplicemente una cogliona

federico n., roma Commentatore certificato 23.10.12 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Ed infine, per garantire sicurezza e una durevole stabilità, l'ONU è stato riorganizzato nel primo Impero Terrestre...

Fede Reds 22.10.12 23:25| 
 |
Rispondi al commento

La Formazione (in Sicilia) è in balia di lotte di spartizione (articolo di Manos Kouvakis)

http://cedifop.blogspot.it/2012/10/la-formazione-in-sicilia-e-in-balia-di.html

http://www.ilmoderatore.it/2012/10/05/il-direttore-di-cedifop-la-formazione-e-balia-di-lotte-di-spartizione/

cordialità
Manos Kouvakis
direttore CEDIFOP

Manos Kouvakis 22.10.12 22:58| 
 |
Rispondi al commento

L'esperanto come seconda lingua ausiliaria per tutti è una grande idea. Basta con l'egemonia e la discriminazione linguistica. Una lingua facile , economica , neutrale, slegata una cultura specifica è una risposta ecologica ed equa alla problematica della comunicazione transnazionale. Bravo Beppe.

marco trento 22.10.12 20:35| 
 |
Rispondi al commento

AL DI LA' DEI COMMENTI A FAVORE DEI COMMENTI CONTRO E DEI COMMENTI CHE ACCETTANO UNA PARTE MA NON UN'ALTRA, RICORDATEVI CHE L'UOMO E' ARRIVATO FINO QUI PERCHE' CI SONO STATE PIU' PERSONE BUONE CHE HANNO COSTRUITO CHE PERSONE CATTIVE CHE HANNO DEPREDATO ... OGGI I NEOPREDATORI DEL NEOLIBERISMO POTRANNO ESSERE SCONFITTI DA UNA NUOVA RIVOLUZIONE FRANCESE CHE, RICORDATEVELO, STRONCO' IN MODO CHE NON POTE' PIU TORNATE LA PIU' GRANDE BALLA DEI PRECEDENTI SETTEMILA ANNI DI STORIA UMANA E CIOE' CHE LE DINASTIE ESISTONO PER VOLERE DIVINO E CHE LA SUCCESSIONE DINASTICA E' PER IMPOSIZIONE DIVINA. OGGI I NEOLIBERISTI, NON POTENDO PIU' INVOCARE IL DIRITTO DIVINO HANNO CREATO IL DIO DENARO CHE PER IMPOSIZIONE DEL DEBITO PUBBLICO DA' A LORO IL DIRITTO DI SCHIAVIZZARE L'UMANITA' ...
MA SE I BUONI ED I GENEROSI E GLI ALTRUISTI CIOE' QUELLI CHE FANNO DELLA SOLIDARIETA' L'ELEMENTO PRINCIPE DELLA UMANITA', RIMARRANNO UNITI, LA NUOVA RIVOLUZIONE FRANCESE SPAZZERA' VIA QUESTI NEO REAZIONARI EBREONAZISTI ...
CHE NO VENGA IL MOMENTO IN CUI VERRA' RIMESSA IN PIEDI LA GHIGLIOTTINA ...
NON VOGLIO DIRE CHI E', LASCIO A VOI FARE IL PARALLELISMO, MA QUANDO DISSERO A MARIA ANTONIETTA CHE IL POPOLO NON AVEVA PANE, RISPOSE "... MA CHE MANGINO LE BRIOCHES ..."
POI FINI' CON NIENTE SUL COLLO ...
SALUTI
ALDO

Aldo Moro 22.10.12 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe a volte sembra che mi leggi nel pensiero, condivido tutto al 100% (le due ore giornaliere da dedicare agli altri poi sono la base).
Grazie e avanti così.

Paolo L., Tradate Commentatore certificato 22.10.12 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Per favore!
non è possibile e anche se fosse un mondo così non lo voglio.
Mi ricordate Pozzetto " Si può scegliere di essere poveri, basta sapere di avere tanti soldi"
Mettiamoci anche che tutti smettano di fumare e che ognuno dica le preghierine la sera.
Basta cazzate, forse dovrete guidare una nazione.
Come pensate di guidarla con lo spirito Santo?

Enrica P. Commentatore certificato 22.10.12 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tre piccole frasi che se fossero messe in pratica da una piccola percentuale di esseri umani forse farebbero cambiare tante cose nel mondo:(1)Nel piu' profondo di voi stessi siate capaci di sentire ogni ingiustizia commessa contro chiunque in qualsiasi parte del mondo.(2)Vale milioni di volte di piu'la vita di un solo essere umano che tutte le proprieta'dell'uomo piu' ricco del mondo.(3)Nessuno e' libero finche' anche un solo uomo al mondo sara' in catene.ERNESTO CHE GUEVARA

stefano L. 22.10.12 16:07| 
 |
Rispondi al commento

"Se cercherete di raggiungere le stelle, forse potrete non arrivare a toccarle ma di sicuro non vi ritroverete con un pugno di fango in mano" Leo Burnett, pubblicitario.

roberto g., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.10.12 14:21| 
 |
Rispondi al commento

e le religioni quando le aboliamo?

pietro bonifacio 22.10.12 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La proposta della lingua Esperanto come seconda lingua di tutti.

Certo c'è l'inglese e che bisogno ci sarebbe dell'Esperanto?

Ce n'è sempre più bisogno se vogliamo riformare il pianeta ed aiutare l'umanità tutta a capirsi in maniera democratica. Dare il ruolo di "lingua franca" ad una qualsiasi lingua nazionale ( come avviene ora per l'inglese) è dare privilegi a poche nazioni anglofone ed ai loro cittadini e molti svantaggi al resto del mondo!

La vera comunicazione egualitaria e democratica deve passare per una lingua neutarle o non si riforma nulla. Ben ragione ha Beppe Grillo a proporre una massiccia diffusione ed insegnamento, nelle scuole di tutto il mondo, della lingua internazionale neutrale ESPERANTO!

Io lo uso da 50 anni in ogni ambito della mia vita pratica e rapporti con l'estero.... lo scrivo, lo parlo e coltivo ed ho finestre obiettive di apprezzamento e giudizio su tutte le culture del pianeta, mediate attraverso la lingua esperanto.

Bravo Beppe Grillo...continua così!


Nicolino Rossi
docente di esperanto,
poeta e scrittore esperantofono

Nicolino Rossi 22.10.12 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Renzi e fotocopia di Berlusconi lo voterano solo
quelli di destra di berlusconi.
Dalema per la prama volta dice una cosa.
Renzi e un claun si fara male da solo

mauuro calugi 22.10.12 13:07| 
 |
Rispondi al commento

divertente il suo ironico vagheggiare anche se lo temo un po' troppoo ardito per orecchie non allenate al paradosso.

roberto g., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.10.12 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continua dalla e-mail precedente.....

L'esperanto è obbligatorio
EVVIVA! E' OBBLIGATORIO IMPARARE UNA LINGUA SCEMA CHE NON E' MAI STATA PARLATA DA NESSUN POPOLO, INVENTATA A TAVOLINO (PER ALTRO MI PARE DA UN CATTIVO MASSONE...)
PERO' PERO', SE DOPO IL LAVORO DEVO DEDICARMI 2 ORE AGLI ALTRI, POI SPUPAZZARMI IL NONNINO, MA QUANDO STUDIO?

La donazione di organi, in caso di morte è un dovere a cui nessuno si sottrae.
OLE'! PURE I DOVERI DA MORTO!!!!

Ogni nuovo assunto diventa automaticamente proprietario di una quota.
LA QUOTA GLIELA DA QUELLO APPENA LICENZIATO?

L'economia è senza fini di lucro.
TUTTO IL LUCRO VA A CASALEGGIO E GRILLO. FELICI DI SERVIRVI!!

Le multinazionali sono state dichiarate illegali e quindi sciolte
QUINDI, VIETATA OGNI ATTIVITA' ECONOMICA TRANSFRONTALIERA!
E' UN TRUCCO PER FREGARE IL VATICANO?

A parte tutto, avrete il mio voto (probabilmente..) solo perchè credo che la proposta costruita da tutte le persone del movimento sia più solida e di maggior buonsenso della delirante accozzaglia di scempiaggini di questo blog.

Daggià che ci siamo. Beppe era in sicilia. Chi lo ha scritto?

Saluti Stefano P

Stefano P., Torino Commentatore certificato 22.10.12 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Il blog è veramente delirante. I commenti in 2000 parole non mi stanno, scusatemi, ma occupano anche il post seguente.

giornata della solidarietà, considerata la massima espressione dello Stato
FESTE OBBLIGATORIE PER TUTTI, IN PERFETTO STILE ORWELLIANO...

Il cittadino deve dedicare, dalla maggiore età, due ore al giorno agli altri
AMMAZZA, CHE ALTRUISMO SPONTANEO! CHISSA' CON CHE CUORE CI SI DEDICA AGLI ALTRI IN QUESTO VS. FANTASTICO MONDO!

Le lobby sono proibite per legge e i loro membri considerati rei di alto tradimento.
ORA, PROIBIRE CHE CITTADINI CON INTERESSI COMUNI SI CONSORZINO, NON E' UN PO' TROPPO RADICALE? TIPO TUTTI ISCRITTI AL FASCIO A 5 STELLE?

Il gruppo Bildeberg è stato sciolto.
NELL'ACIDO, IMMAGINO

Il segreto di Stato non esiste più
AD ESEMPIO, SE VUOI FAR GUERRA ALLA LIBIA, TUTTO IL MATERIALE RELATIVO ALLE TRUPPE DEL PAESE E' CONSULTABILE ON-LINE

La speculazione è considerata un reato contro l'umanità
BEH, CI SONO MODI DI SCORAGGIARE GLI SPECULATORI SENZA TRATTARLI COME NAZISTI A NORIMBERGA

Renzi e i finanzieri che lo sostenevano...
RENZI E' UNO PSICO-CRIMINALE, CIOE' VORREBBE COMPIERE CRIMINI EFFERATISSIMI, QUINDI LO SBATTIAMO AI LAVORI FORZATI. GIUSTO! (MI SA CHE ANCHE QUESTO C'E' IN ORWELL, PERO'. AVETE UN SOLO LIBRO, PER CASO?)

I nuovi nati sono figli adottivi per legge della comunità locale che ha l'obbligo di averne cura...
UNA BELLA COMUNE DOVE TUTTI VIVONO NELLA LIBERTA' DI ASSOLVERE I PROPRI OBBLIGHI. EVVIVA!

I nonni sono ospitati dalle famiglie della comunità
NON VEDO L'ORA DI AVERE QUALCHE BEL NONNINO DA OSPITARE!

L'esperanto è obbligatorio
EVVIVA! E' OBBLIGATORIO IMPARARE UNA LINGUA SCEMA CHE NON E' MAI STATA PARLATA DA NESSUN POPOLO, INVENTATA A TAVOLINO (PER ALTRO MI PARE DA UN CATTIVO MASSONE...)
PERO' PERO', SE DOPO IL LAVORO DEVO DEDICARMI 2 ORE AGLI ALTRI, POI SPUPAZZARMI IL NONNINO, MA QUANDO STUDIO?

continua...

Stefano P., Torino Commentatore certificato 22.10.12 12:28| 
 |
Rispondi al commento

buon giorno a voi, stimolato dalla frase "I nonni non finiscono più negli ospizi, ma sono ospitati dalle famiglie della comunità" desidero brevemente raccontarvi una mia esperienza decennale nella zona di treviso. Abbiamo coinvolto una ventina di famiglie, disponibili all'accoglienza, del territorio e dopo averle brevemente in-formate abbiamo coinvolto una quindicina di persone con disturbo/disagio mentale. quindi gli abbiamo inseriti in famiglia e seguiti con un'aposita equipe con figure di psicologo (il sottoscritto), ass. soc., psichiatra. I risultati sono stati positivamente sorprendenti (anche da valutazioni oggettive) e i costi, rispetto alle comunità alloggio si sono più che dimezzati! (comunità € 4.000,00 circa - rimborso famiglie e spesa equipe € 1.900,00 circa) perchè non proporre azioni come queste in altri territori o per altre tipologie? dall'handicap al disagio sociale e non per ultimo gli anziani. Buone pratiche che permettono alla società di riappropriarsi di ciò che viene sanitarizzato. Attualmente attraverso un'associazione che si occupa di queste problematche, sto proponendo questo progetto anche nel Pordenonese, ma a fronte di risposte positive verso questa buona pratica, i centri di potere istituzionali legati alle case di riposo o alle comunità in genere, sono solo capaci di boicottare tale proposta. Sicuramente non mollerò ... ma che fatica. Un abbraccio a tutti.

Valter Carniello 22.10.12 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Moderati, cercasi
Moderati di Casini sono gia usati
moderati che si accontentano di rubare poco
non ce ne piu.
ce rimasto solo moderati truffatori
.

mauro calugi 22.10.12 11:33| 
 |
Rispondi al commento

In questo pianeta ci sarebbe la succhiaognichè generosa, educata ed altruista...
forminchioni umile e onesto...
il nano lavoratore e casto...
...e nessun colluso/pregiudicato nella res publica!!!

Ma se proprio vogliamo esagerare:
CHE QUESTI DELINQUENTI ASSASSINI AL GOVERNO DA 40 ANNI NON SOLO VENGANO INCARCERATI o ESILIATI, MA CHE RESTITUISCANO AGLI ITALIANI TUTTO IL MALTOLTO CON I RELATIVI INTERESSI e DANNI MORALI.


Il Portatore

roberto p., genova Commentatore certificato 22.10.12 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Infinitamente meglio logorroico che subdolo e sprezzante, oltretutto senza offrire barlume di motivazione o discutere virgola. Amico Attilio, credo non esista peggior malato di chi sentenzia terapie senza conoscere il 'paziente' o riversa le proprie patologie sul passante d'occasione. E ti valuto, tappandomi tutto, in buonafede...

homofaber 22.10.12 10:36| 
 |
Rispondi al commento

visioni farneticanti! Ed ancora: no alla "donazione" di organi, l'uomo non puó pretendere di essere diverso da quello che é, perché cosí facendo cambia se stesso, la propria essenza, diventa altro! Allo scontro finale difenderó lo Stesso contro l'Altro.

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.10.12 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
chiedo scusa, ma il mio commento di oggi esula dai temi introdotti nel blog.
Tutti i media quando si riferiscono a "Beppe Grillo" lo definiscono "il comico di Genova", riferendosi naturalmente alla sua antica professione, ma a nessuno viene in mente di definire allo stesso modo, cioè con una professione da loro praticata nel passato, gli oligarchi della politica italiana. Forse si vergognano definirli come nulla facenti e nulla pensanti oppure vere e proprie sanguisughe che nella vita nulla hanno fatto ma sono sempre vissuti alle spalle degli altri.
Ora, Beppe, se te ne capita l'occasione e sicuramente non mancherà, proa a lanciare questo messaggio in modo che sia chiaro a tutti anche coloro che continueranno a votarli, sperando che nella maggior parte non lo faccia più.

Giuseppe B., Bibbiena - Arezzo Commentatore certificato 22.10.12 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Chissà perchè c'è sempre qualcuno che mette l'esperanto contro l'inglese. L'esperanto è la lingua del rispetto e della pace e può convivere e rispetta tutte le lingue del mondo, "grandi" o "piccole". Graziano

graziano ricagno 22.10.12 09:51| 
 |
Rispondi al commento

che trattava l'altra metà del cielo come una bambola sgonfiabile. E dico questo non per rispolverare le virtù del nano agghiacciante, ma per far capire quanto siano fondamentali - per il popolo, per ognuno di noi - i messaggi pubblici, i comportamenti, le parole scientificamente o solo demenzialmente date in pasto alla massa (che arrivano e condizionano comunque); e, quindi, quanto sia stata devastante (più d'ogni altro sconquasso) l'istituzionalizzazione del pensiero berlusconiano, in parte gia virus della nostra storia e del nostro essere, però mai - ripeto e sottolineo mai - autorizzato e addirittura istituzionalizzato da un primo rappresentante del Malpaese (neppur da Giulietto o Bettino). Un modo di pensare e comportarsi strombazzante il peninsulare peggiore, come se Alberto Sordi fosse un virtuoso magister invece che una virtuosa maschera: individualista, arrivista, furbastro, servo, guappo, puttaniere, arlecchino o pulcinella, forte con i deboli e debole con i forti, vigliacco e senza specchio, geniale per inventarsi un trucco d'orticello e deficiente nel risolvere un problema comune. Ma anche qualora il pianeta di Grillo, e potenzialmente di tutti, fosse illusorio e lontanissimo, bisognerebbe comunque rincorrerlo, favorirlo, elaborarne modello (e non ingenuità da fessacchiotti); e soprattutto bisognerebbe tentare di recuperarne l'anima positiva, quel divenire ispirato dal buon senso e privilegiante il lato umano e non bestiale (entrambi, con diverso tenore, in noi). Comunque sia (o ci appaia) meglio essere con la testa in un altro (nostro) mondo, piuttosto che fare il morto a galla nel liquame degli altri

homofaber 22.10.12 09:47| 
 |
Rispondi al commento

"In un mondo che non ci vuole più" (ma credo soprattutto non vorremmo più), l'ululato libero di Grillo "s'innalza altissimo" per il popolino spiccio e non eletto (lo stesso che - per dettaglio costituzionale - dovrebbe eleggere) e invece risuona bassissimo per i vati che ci illuminano e trascinano (non sottilizziamo verso dove), costretti a impestarsi con il masaniello d'occasione (che stavolta vorrebbe ribaltare i sofà lerci di Montecitorio anzichè il solito banco del pesce). L'ennesima nuvoletta demagogica, vagheggiante l'isola che non c'è e mai potrà esistere (o forse mai le hanno permesso di esistere); l'ennesima esca buttata lì con l'autenticità dello squalo teatrante. Più o meno come due bracciate tra Reggio e Messina (banalissime, populistiche; meglio farci un ponte) o come una combriccola di fanciulli - oltretutto incensurati - che s'è messa in testa di fare politica senza lo straccio d'un progetto certificato pinocchio e senza aver mai vissuto (cioè arredato) un retrobottega di sezione e aspirato il suo nettare magico come il simsalabim di Silvan. Un pianeta "senza santi nè eroi... niente ladri e gendarmi..." (da una canzonetta all'altra), ovvero destabilizzante e pericolosamente umano-qualunque. Ridateci lo statista maximo, un tempo chansonnier, abbeveratosi tra fabbisogni da crociera e scibili fonte Sorbonne (pur se all'epoca trasferitasi nella dependance della Bovisa); ridateci la sua empiricità che telegenicamente invitava la studentessa ad accalappiarsi il figlio di papa (rigorosamente ricco) invece che rincorrere magri sogni; che tanto comprendeva quei poveracci d'evasori così subissati dalle tasse; che prometteva di abbattere il cancro come l'Inter nel derby; che non sopportava quelle sceneggiate infanganti Piovra e filantropiche onorate; che s'adoperava per la beatificazione di Mangano e il Nobel a Putin; che infinocchiava tedeschi e francesi solo nelle sue malinconiche barzellette; che nobilitava la famiglia come Bondi un endecasillabo; che

homofaber 22.10.12 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sembra di leggere un libro di fantascienza.

Alessandro La Tessa 22.10.12 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Bellissimo post!
Bellissimo sognare il meglio, visualizzarlo, provare a pensare e sentire come sarebbe se fosse vero. Se tutti lo facessimo spesso, se credessimo veramente che è possibile, come è possibile, la strada per arrivarci si aprirebbe da sola.

Obbie D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.10.12 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Mi è arrivata un a mail che gira in questi giorni e l'ho girata anche a voi se non l'avete mai vista o nn è mai stata inseritain questo blog.
Altra bella notizia dei “furbi “ (i nostri cari e onesti parlamentari).La scelta della data del 13 aprile, per il voto in alternativa a quella del 6 aprile può apparire casuale ma non lo è affatto: votando il 6 di aprile, infatti, i
parlamentari alla prima legislatura non rieletti non avrebbero maturato la pensione.
Votando invece come stabilito dal Consiglio dei ministri il 13 aprile, ovvero una settimana dopo, acquisiranno la pensione.
"E poi parlano di voler fare l'election day per ridurre i costi della politica!
Ben altri saranno i costi diqueste pensioni, non solo in termini quantitativi, ma anche per il messaggio dato al paese, perchè questo è il tipico esempio di come fatta la legge viene subito trovato l'inganno".
MORALE DELLA FAVOLA 300.000.000 (se avete letto bene: TRECENTOMILIONI, chiaramente di Euro) DI COSTI PER QUESTA GENTACCIA CHE DOPO POCHISSIMI
MESI SENZA FAR NULLA HANNO GIA' LA PENSIONE CHE E' DI PLATINO (ALLA FACCIA DEI PENSIONATI CHE DOPO UNA VITA DI LAVORO PER MANGIARE RACCATTA LA
VERDURA RIMASTA A TERRA NEI MERCATI).
I TELEGIORNALI NON LO DICONO, I GIORNALI
NEMMENO, SOLO INTERNET PERMETTE DI CONOSCERE QUESTA SCHIFEZZA
FATE GIRARE QUESTE INFORMAZIONI, TUTTI DEVONO SAPERE !!!

giovanni.p.(vicenza) 22.10.12 09:21| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

non dubitare mai che un pugno di cittadini possa cambiare una intera società. in realtà sono sempre stati quei pochi che hanno cambiato tanto.

http://www.youtube.com/watch?v=cCAOgMja8vk&list=PLA2949CD78824D81F&index=2&feature=plpp_video

Francesco F., Altamura Commentatore certificato 22.10.12 08:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non mi piace per nulla. se uno va a informarsi bene in molte parti è simile al programma di pol pot in cambogia e sappiamo come è andata a finire...cosa manca al programma? anche il 18 politicoper tutti cosi almeno non si impara un tubo...va per favore

carlo tremolada 22.10.12 07:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Missioni di Pace...ETERNA!...e,
i Vampiri Mondiali si dissetano col Sangue di TUTTI!

http://livesicilia.it/2012/10/20/stanno-aspettando-che-moriamo-lultima-intervista-di-salvo-cannizzo/

anib roma Commentatore certificato 22.10.12 00:06| 
 |
Rispondi al commento

sottoscrivo tutto ad eccezione della donazione di organi che deve restare una VERA reale libera scelta personale. Per tutto il resto non ci resta che rimboccarci le mani e metterci al lavoro.

maria barberio 21.10.12 23:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Morale della favola: belle parole e fatti zero. La massa dell' umanità (secondo chi ci governa) deve ritornare ad essere "IL FANGO DELLA TERRA", anzi, lo è già! Intanto politici, "tecnici" e parlamentari hanno il loro vitalizio assicurato anche in questa legislatura. Altro che lasciarli andare (... con le tasche piene), basta che si tolgano dai piedi! Ma non preoccupiamoci: tra qualche mese ci sarà la ripresa! Feudataria.
Sibilla12

Bruna Chiesa 21.10.12 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Il tuo commento:
"Tutte le lingue sono artificiali, sono una creazione dell'uomo cosi' come
sono una creazione le rispettive letterature, espressione scritta di tali
lingue...l'Esperanto è una lingua pianificata sulla base di quelle
esistenti, è una lingua che elimina le eccezioni, adatta in ogni campo...se
solo si facesse lo sforzo di studiarla e di approfondirla come avviene in
Cina, Brasile, Ungheria, Lettonia, Lituania, Slovacchia e finalmente in
Francia dal 2013 (si introdurrà l'Esperanto come seconda lngua a scelta) ci
si renderà conto di come sia viva, moderna, espressiva, un potente mezzo di
comunicazione, più facile perché regolare...A quelli che parlano
dell'Esperanto senza conoscerlo non posso rimproverare nulla, manca
l'informazione corretta. Pochi sanno che è una lingua insegnata in molte
Università, che è una lingua propedeutica all'apprendimento di altre
lingue, che è artificiale esattamente come le altre lingue esempio
l'israeliano e il norvegese moderni e il bahasa indonesia (in natura
esistono gli alberi, l'acqua, la terra, le lingue sono un'invenzione
dell'uomo, un codice adottato per poter comunicare all'interno di una
comunità... le lingue non sono una scoperta di qualcosa che già esisteva in natura.
Interesserà forse sapere che l'ONU e
l'UNESCO hanno riconosciuto l'Esperanto con 4 risoluzioni a favore sulla
base delle sperimentazioni e dell'evoluzione più che positiva della
lingua...inoltre faccio osservare che l'Esperanto ha creato una letteratura
originale proveniente da tutte le parti del mondo ed è quotidianamente
usato da milioni di persone (funziona oggi esattamente come il latino dopo la caduta
dell'Impero Romano). Quanti di voi sanno cosa sono i diplomi KER riconosciuti dal Consiglio Europeo delle Lingue per i livelli B1, B2, e C1. Prima informiamoci e magari studiamolo un po' che imparare non fa mai male
Grazie...
Patrick Morando
insegnante di lingua francese, linguista ed esperantista

Patrick Morando, NOVI LIGURE Commentatore certificato 21.10.12 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Tutte le lingue sono artificiali, sono una creazione dell'uomo cosi' come
sono una creazione le rispettive letterature, espressione scritta di tali
lingue...l'Esperanto è una lingua pianificata sulla base di quelle
esistenti, è una lingua che elimina le eccezioni, adatta in ogni campo...se
solo si facesse lo sforzo di studiarla e di approfondirla come avviene in
Cina, Brasile, Ungheria, Lettonia, Lituania, Slovacchia e finalmente in
Francia dal 2013 (si introdurrà l'Esperanto come seconda lngua a scelta) ci
si renderà conto di come sia viva, moderna, espressiva, un potente mezzo di
comunicazione, più facile perché regolare...A quelli che parlano
dell'Esperanto senza conoscerlo non posso rimproverare nulla, manca
l'informazione corretta. Pochi sanno che è una lingua insegnata in molte
Università, che è una lingua propedeutica all'apprendimento di altre
lingue, che è artificiale esattamente come le altre lingue esempio
l'israeliano e il norvegese moderni e il bahasa indonesia (in natura
esistono gli alberi, l'acqua, la terra, le lingue sono un'invenzione
dell'uomo, un codice adottato per poter comunicare all'interno di una
comunità... le non sono una scoperta. Interesserà forse sapere che l'ONU e
l'UNESCO hanno riconosciuto l'Esperanto con 4 risoluzioni a favore sulla
base delle sperimentazioni e dell'evoluzione più che positiva della
lingua...inoltre faccio osservare che l'Esperanto ha creato una letteratura
originale proveniente da tutte le parti del mondo ed è quotidianamente
usato da milioni di persone (esattamente come il latino dopo la caduta
dell'Impero Romano). Quanti di voi sanno cosa sono i diplomi KER
riconosciuti dal Consiglio Europeo delle Lingueper i livelli B1, B2, e C1.
Beh, prima informiamoci, poi iamo un'opinione. Grazie...Patrick Morando
insegnante di lingua francese, linguista ed esperantista convinto"

Patrick Morando, NOVI LIGURE Commentatore certificato 21.10.12 21:55| 
 |
Rispondi al commento

E' una teoria così pazzesca, semplice e interessante che potrebbe
anche funzionare negli stati con una elevata evasione fiscale,
commentava Paul Krugman, premio nobel per l'economia nel 2008,
leggendo sul Wall Street Journal la teoria scritta un paio di anni
fa da un economista italiano che descrive come abbattere l'evasione
fiscale, abbassare le tasse e farle pagare in modo più equo a tutti .

http://quaeram.blogspot.it/2012/09/la-teoria-delle-tasse-al-7.html

raf 21.10.12 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Sull'esperanto devo dare ragione a 50 star

Capisco che hanno voluto creare una lingua nuova (per motivi politici) e semplice per far dialogare i diversi popoli cercando di creare tra di essi comprensione e pace con una seconda lingua appartenente all'umanità e non a un popolo. Un effetto di ciò sarebbe in teoria quello di proteggere gli idiomi "minori", altrimenti condannati all'estinzione dalla forza delle lingue delle nazioni più forti. Per questo motivo, l'esperanto è stato ed è spesso protagonista di dibattiti riguardanti la cosiddetta democrazia linguistica.
Le regole della grammatica dell'esperanto sono state scelte da quelle di varie lingue studiate affinché fossero semplici da imparare ma nel contempo potessero dare a questa lingua la stessa espressività di una lingua etnica. Anche i vocaboli derivano da idiomi preesistenti, alcuni da lingue non indoeuropee come il giapponese, ma in gran parte da latino, lingue romanze (in particolare italiano e francese), lingue germaniche (tedesco e inglese) e lingue slave (russo e polacco).
Vari studi hanno dimostrato che si tratta di una lingua semplice da imparare anche da autodidatti e in età adulta, per via delle forme regolari, mentre altri dimostrano come dei ragazzi che hanno studiato l'esperanto apprendano più facilmente un'altra lingua straniera.

Tutto vero, tutto giusto ma dubito che una lingua artificiale possa soppiantare l'inglese, che è ormai l'esperanto del mondo sia in politica che nelle pubblicazioni scientifiche che su internet.

vivianav v., Bologna Commentatore certificato 21.10.12 21:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONO FERMO IN UN BAR...
Musica a tutto volume,urla,valligiani che prendono l'aperitivo e si "scambiano opinioni"...gente che gioca alle macchinette nella speranza di vincere...
Di me al computer...a nessuno importa.E'l'ora del pre-sballo domenicale.Ci si carica.Osservo...e mi domando:quanti ,qui dentro, voteranno M5s ?...
Se non temessi per la mia incolumità,potrei fare un sondaggio...Rinuncio al test.L'alcol corre a fiumi...Droga di stato con tanto di monopolio !
Dimenticavo...La televisione accesa sul programma "sportivo"...CALCIO !Super DROGA di stato !...Non resisto.Vado a farmi un pò di nicotina.Le mie orecchie protette da tappi reclamano una boccata d'aria fresca e di silenzio...Dopo il tabacco,altra Droga di stato,riprendo e concludo.Ma quante Valli ha l'Italia?Quanti piccoli paesi?Quanti piccoli...Hanno segnato,tutti in piedi ad urlare !
Me ne vado...Ora inizia anche la partita a biliardo !
Tutto questo succede ogni sabato,ogni domenica...per "fortuna" domani sarà Lunedi !

ROBERTOSOS...SOS...SOS...
P.S.-NON HO NULLA IN CONTRARIO AL "SANO"DIVERTIMENTO...MA SE VI PIACE COSI'...

ROBERTO S., MILANO Commentatore certificato 21.10.12 21:07| 
 |
Rispondi al commento

c'e' un detto cinese che afferma

quando il dito indica la luna l'imbecille guarda il dito

non ci soffermiamo sui particolari del messaggio che questo post ci ha dato
il mondo che verra', la societa' futura sara' tutta da costruire
e saremo noi contemporanei e soprattutto le generazioni future ad attuare, nei particolari, sempre migliorabili e perfettibili, le modalita' di convivenza, di rapporti socio economici ed etici.
L'importante e' tracciare una via diversa da quella che l'economia moderna, il network di multinazionali, media e politici venduti ci impongono oggi come modelli.
Piu' frigoriferi, piu' macchine, piu' inquinamento, piu' crescita quantitativa, piu' inquinamento, tutto piu'.... per avere con la delocalizzazione produttiva e l'automazione
anche piu' disoccupati e piu' poverta' nelle nostre societa' occidentali.
Invece vogliamo una societa' diversa dove
il lavoro sia al primo posto assieme ad una responsabilita' partecipativa nella vita politica,
ed economica.
un mondo diverso dove coniugare produttivita' con partecipazione, liberta' stessa con partecipazione, solidarieta'.
Sono i principi su cui si basano le nostre societa' moderne
liberte' fraternite' egalite'
mai completamente realizzati dalle nostre democrazie,
principi tante volte traditi dai nostri politici
ma che, come tutti i valori rimangono la stella polare che deve indicare la via da percorrere.
gli uomini passano
i valori e gli ideali rimangono
non soffermiamoci quindi nei particolari
nel dettaglio c'e' spesso l'anima del diavolo
guardiamo al futuro con Grillo e il M5S come riferimento
tutto il resto e' noia
e un deja vu

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 21.10.12 20:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Obbligo di imparare l'esperanto?

E perche' mai?

L'inglese e' la lingua che il mondo parla, interagisco ogni giorno con genti praticamente da tutto il globo.

Una delle compagnie con cui collaboro ha personale nato e cresciuto in diverse parti del globo e comunico giornalmente con Indiani dell'India, Bangladeshi, Russi, Cinesi, Messicani, Checki, Pakistani e cosi' via.

I dati parlano di qualche migliaio di persone che attivamente parlano Esperanto nel mondo, mentre la lingua Inglese e' parlata da almeno qualche miliardo.

Non serve reinventare la ruota, ma utilizzare al meglio cio' che c'e' gia'.


MODERATI CERCASI.
SE TROVATI CONVOGLIARE SU CASINI GLI SERVERANNO
PER MONTI BIS.MI DICANO CHE NON CE NE PIU. CI SONO SOLO TRAFUGHI DEL PDL. VA BENE ACHE QUELLI.
TUTTO FA BRODO. BASTA RIMANERE ATTACCATI ALLA POLTRONA

mauuro calugi 21.10.12 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Magari! Sai quante guerre bisognerebbe fare? Chi sta a capo di queste poltrone mondiali non molla la sua isola personale per un futuro migliore dell'umanità anzi se ne fregano se tu muori di fame.
Possiamo solo fare il gregge di pecore e farci tosare quando vogliono loro, o essere disposti a perdere la vita, tua o dei tuoi figli.
Loro sono il risultato della selezione naturale, ossia i più cattivi del mondo, in più fanno/gestiscono le armi, le comunicazioni, il fottuto petrolio e tutte le cose che i soldi possono comprare.

GS 21.10.12 20:28| 
 |
Rispondi al commento

"donazione degli organi":
avete mai sentito parlare di gente che si sveglia in obitorio?
informatevi.

Paolo Hidalgo Commentatore certificato 21.10.12 20:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per chi volesse riascoltare la diretta del comizio di Beppe Grillo da Agrigento, trasmessa da radio radicale, ore 12.40 al link


http://www.radioradicale.it/palinsesto

un Beppe quasi afono ma con in tasca il biglietto da visita del grande successo ottenuto a Parma

Alex Scantalmassi 21.10.12 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Ma ve lo immaginate se riuscissimo a spedire la Nostra Casta politica in Islanda? Non vivremmo in un Paese migliore? Però annullando le transazioni da e per le isole Cayman dall'Italia sia dirette che indirette...

mario mario Commentatore certificato 21.10.12 20:19| 
 |
Rispondi al commento

qualche riflessione sul ponte sullo stretto.
1) sapete che una traversata andata e ritorno
costa 72 euro?
sapete che i traghetti impiegano tre ore
per attraversare 3000 metri?
sapete che lo stretto è una fogna a cielo aperto grazie agli scarichi dei traghetti ecc?
sapete che tutta la fauna ittica passa da
quello stretto e in quella fogna?
non vi sembra che costruendolo si potrà risparmiare un sacco di soldi e si potrà dare
lavoro a un sacco di gente.
non sapete che il ponte obbligherà una sistemazione stradale più consona di quella attuale CHE CONSENTIRA' PIU' VELOCITA' PER TUTTO!
sapete quanti turisti potrà richiamare solo
per ammirare il ponte?
SAPETE CHE TUTTI I CONTRARI SONO PER ME DEI
DECEREBRATI TOTALI?
SE SIETE CAPACI SCRIVETE QUALCOSA CONTRO
LE MIE OSSERVAZIONI.
INFINE IL COSTO : SI TRATTA DI UN INVESTIMENTO
E I SOLDI SI POTREBBERO PRENDERE RISPARMIANDO
SUI LADROCINI DI TUTTI I TIPI.
ALLE NUOVE GENERAZIONI CHE COSA LASCEREMO SE
NON SAREMO CAPACI DI PROGREDIRE POTREBBE ESSERE
UN ESEMPIO DI QUELLO CHE ABBIAMO SAPUTO FARE
QUINDI EDUCATIVO.

zabaione0 21.10.12 20:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo post per molti sarà utopia per altri, magari la maggioranza, sarà una idiozia. ebbene invece rappresenta la speranza che il genere umano possa finalmente fare qualcosa di buono per se stessa oltre che per Gaia. ci sono associazioni che si battono perché l'umanità cambi visione della vita, per tutte citerò il movimento zaitgheist (non lo scrivo come si deve) che di tali problematiche ha fatto la propria missione. certo molti diranno appunto che sono solo idee utopiche ma questo perché non riescono a vedere oltre l'indottrinamento ricevuto per anni a cominciare dalla famiglia, la scuola, gli amici ecc. ci vorrebbe uno scossone come quello che davano nel film "pianeta verde".....

fabio i., roma Commentatore certificato 21.10.12 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Allora è vero che Beppe sarà a Niscemi il 26!
Allora è vero che denuncerà la mostruosità del MUOS!
E'quello che speravo da quando ha cominciato il tour.
Smilitarizzare l'Italia.Rispettare l'assunto costituzionale. Denunciare l'economia di guerra.
Un cavallo di battaglia assolutamente vincente,se solo l'opinione pubblica potesse essere informata.
Purtroppo l'Italia è stata comprata dagli americani già dal lontano 47. Come piattaforma strategica.
E' da allora che i nostri media devono tacere certe verità. Solo così si spiega la tragica ignoranza che ci ha ridotti così.
Perché gli italiani hanno un cuore.Non sono gente cattiva. Se solo sapessero,farebbero ben altre scelte. Ma chi non sa la verità non può essere libero.La DC governava per conto di Washington.
Il nano maledetto leccava il culo a Bush.
Rigor M.è perfettamente in linea,per interposta lobby bancaria multinazionale.
Speriamo che l'omertà venga presto abolita
Liberiamoci del colonialismo USA
Grillo ruggisci
Hasta la victoria siempre


francesco ., imperia Commentatore certificato 21.10.12 19:53| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Manca solo una settimana e incoroneremo il Bersamagni il Profeta, Nostro Signore degli Inferi Fiscali Ber-satana il Grande Re dello Zolfo! Lucifero e gli altri demoni sono con noi e con i coglioni con cartello incorporato. Non lo
sapevate? Sapevatelo!

CriketRyder 21.10.12 19:50| 
 |
Rispondi al commento

il modello non riesce più a consentire a tutti una vita decente.bisognerebbe cambiarlo.monti,merkel,i banchieri ecc...cercano di salvarlo.salvare il modello significa decretare la morte della gran parte della popolazione.traduzione:è rimasto poco e se lo stanno prendendo loro.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 21.10.12 19:49| 
 |
Rispondi al commento

il modello non funziona più.fra un paio d'anni come sarà?o saremo schiavi o avremo una vera democrazia o saremo nella più totale confusione.il problema non è solo italiano ma mondiale.questo potrebbe portare alla guerra finale.in questo caso non potremo farci niente.per il resto,dipende solo da noi.la democrazia diretta non è facile ma è la nostra unica ancora di salvezza.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 21.10.12 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Hanno appiccato il fuoco ad una Ape Piaggio attrezzata a friggitoria ambulante parcheggiata nell'area di sosta di un condominio di edilizia popolare in via parisi. L'incendio ha provocato l'esplosione di una bombola di gpl e la distruzione del mezzo . E' successo la scorsa notte a Scampia.

Il motivo dell'incendio sarebbe attribuibile, secondo quanto emerso dalle indagini, a contrasti tra gli abitanti del condominio e il 53enne, accusato di occupare il parcheggio riservato ai residenti del parco

Armando Coluccio Commentatore certificato 21.10.12 19:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.tzetze.it/2012/10/telefono-e-internet-tutti-i-dati-finiranno-in-mano-al-governo-lindipendenza.html

quando una repubblica "democratica" diventa regime...a breve l'incoronazione di re Giorgio.
buona serata

Simone S. Commentatore certificato 21.10.12 19:37| 
 |
Rispondi al commento

al termine del big match di Torino tra Juventus e Napoli. I tifosi partenopei hanno devastato il settore ospiti, mentre un magazziniere partenopeo ha colpito uno steward all'intervallo

solo a napoli possono succedere queste cose

Armando Coluccio Commentatore certificato 21.10.12 19:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il nostro Pianeta è bellissimo,soltanto che ha un difetto,gli uomini sono poco belli,non per lo stato fisico ma per come gestiscono questo meraviglioso Pianeta,perche un pugno di uomini devono sottomettere tutto il resto dell'Umanità?perche devono imporre le loro leggi?perche devono far stare innummerevoli persone senza il minimo sostegno alimentare?perche decidono di distruggere nazioni con la guerra?perche fanno costringere altri uomini a far del male al prossimo?perche possono decidere chi sarà ricco e chi sarà povero? perche devono decidere chi sarà ignorante e chi sarà istruito? PERCHE TUTTO QUESTO?
Quindi i tanti uomini sottomessi dal pugno di uomini devono ribellarsi e far sì che i frutti di questo meraviglioso Pianeta siano divisi egua lmente e questo i tanti uomini sottomessi lo possono ottenere perche sono molti di più......
AVANTI A TUTTO GRILLO................

franco p. Commentatore certificato 21.10.12 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Questo post è proprio una grande stronzata,bisogna pensare alla via attuale no a quella vista dopo aver fumato.

gianantonio d., vicenza Commentatore certificato 21.10.12 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Si, va bene, ma ospitare gli anziani proprio no, per favore....

Alberto S., pordenone Commentatore certificato 21.10.12 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Ma che giornali porcoddinna, per internet non serve per forza un tablet o android, e' sufficente un telefonino scassato, un abbonamento wap settimanale da due euro che uno se non ha i due euro puo' disdire e riattivare una settimana si e una no senza costi di attivazione, e un browser che potete installare per esempio da qui brothersoft.com, anche dalla sicilia, per i videii di youtuberc qui tubidy.mobi

Il computer spariscera' piano piano.

Parbleu Minchia 21.10.12 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Anzi no, ora che ci penso mando a fare in gulag tutta la prole del poetuculo, il suo sito DEFUNTO DA SEMPRE huauhauuahuha, il presidente polpolitano, sventola e la bindietti.

BY IL SOLITO COGLIONE SVENTOLI-ANO

Siamo tutti amici del poetucolo, ecco il motivo del link.

TI ANO!!!!

PS. PRIMA DI ALCAMO STAVA A CARINI....KA-RI-NI

HAUHAAUHAUH CHE COINCIDENZA UHAUHAUHAUHA, LO PIGLI-ANO TUTTI PER IL SOPHIE-CUL UHAUHAUHA

Giuseppe D., Casteddu 21.10.12 19:26| 
 |
Rispondi al commento

ciruzzo :

Se vuoi equiparare quello che succede da 70 anni in campania, calabria, sicilia, puglia, calabria, lazio con il Trota che ruba la marmellata sei libero di farlo

Armando Coluccio Commentatore certificato 21.10.12 19:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dopo la frase di Renzi : " Grillo è destinato ad un rapido fallimento se la polita farà le cose serie",
ABBIAMO GIA' STRAVINTO PERCHE' I NOSTRI POLITICI NON HANNO MAI FATTO UN COSA SERIA E SOPRATTUTTO STANNO ANDANDO A RACCONTARE CHE LA CRISI STA FINENDO, COSA NON VERA IN QUANTO STANNO PREPARANDO ALTRE INIQUE TASSAZIONI.
Andate a casa che avete distrutto il paese piu bello del mondo.
WW GRILLO ABBASSO I DISTRUTTORI E GLI IPOCRITI.

ubert 21.10.12 19:17| 
 |
Rispondi al commento

BRYBRIDER OVVERO GASPARRI..... OGGI SEI PARTICOLARMENTE IN CRISI DI ASTINENZA DI LECCAGGIO CULO AL NANO?

aniello r., milano Commentatore certificato 21.10.12 19:16| 
 |
Rispondi al commento

in 35 giorni effettivi di caccia 13 morti tra i quali
un bimbo e 33 feriti (fonte repubblica) di questo passo
è meno rischioso partecipare alle missioni di pace che
abitare in italia.

sfolla teorie 21.10.12 19:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma possibile che tutti i giorni dobbiamo stare a levarci tutta sta teppa di torno? Teppa che poi si ripresenta il giorno dopo,e bisogna ricominciare daccapo.

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 21.10.12 19:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON è molto lontano dall'utopia/Sogno di Silvano Agosti in "Lettere dalla kirghisia"...Sarebbe bello ma purtroppo,difficilmente possibile.
Basterebbe aggiungere al post...casa regalata al compimento del 18 esimo anno di età.Lavorare quattro ore al giorno e il resto dedicato alla propria persona e agli altri.Mettere un fiore azzurro al bavero quando si vuol far all'amore...
Fine del Sogno.
ROBERTOSOS

ROBERTO S., MILANO Commentatore certificato 21.10.12 19:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signora Cancellieri, lei che è mi­nistro degli Interni lo mandi a casa,gli dia un po’ di riposo,lo spe­disca in un ufficio tranquillo a riflet­tere sul corretto rapporto tra Stato e cittadini.

Il nuovo prefetto di Napoli, Andrea de Martino

Stiamo parlando di Sua Eccellenza Andrea De Martino, Prefetto di Napoli. Con poche ma ben scelte parole l’illustre funzio­nario si è conquistato un posto di ri­lievo nella galleria degli orrori di questa spossata Italia.


A capo della Prefettura della capitale post post post borbonica, non poteva esserci un personaggio più adatto di questo De Martino!


i politici faranno anche schifo, ma la vera piaga sono tutta la pletora di cafoni ed arroganti funzionari di stato che (praticamente quasi tutti del sud) , una volta occupato il posto, nessuno più è in grado o, peggio, si prende la responsabilità di rimuoverli "con disonore" ogniqualvolta non si dimostrano all'altezza.

Armando Coluccio Commentatore certificato 21.10.12 19:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo da anni il blog, e non ho ancora chiaro chi votare quest'anno. Vorrei che il movimento e Beppe Grillo dicessero qualcosa su questa assurda legge finanziaria ed in particolare sull'articolo che prevede l'aumento di 6 ore a parità di stipendio. Sarebbe l'elemento discriminante che mi convincerebbe della giustezza del voto all'M5. Diversamente vi comportereste alla stessa stregua degli attuali partiti politici. P.S. Non raccolgo commenti da bar sugli insegnanti (18 0re, 3 mesi di ferie...sono falsità, prima di parlare informatevi!), astenetevi!... e ricordatevi che per quattro soldi abbiamo sulle spalle i destini dei vostri figli e della nazione. I docenti hanno bisogno in questo momento di visibilità (c'è una censura totale sull'argomento) e spero che vogliatene darcene!

Flavio Frontone 21.10.12 19:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

50 stalle strisce e' vero chi in usa e getta
mangiate i spaghetti della barilla con la marmellata
di albicocca e il prosciutto di langhirano e il parmigiano con la marmellata di prugne??

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 21.10.12 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Felice Crosta, pensionato più pagato d’Italia dopo essere stato il manager con lo stipendio più alto, è finita.

Felice Crosta, dirigente della Regione Siciliana

Al superburocrate della Regione siciliana, diventato celebre per i suoi emolumenti record, La Cassazione, nel luglio scorso, aveva «dimezzato» l’indennità, portandola a circa 620 euro al giorno dagli iniziali 1.300 euro, sempre al giorno.

E adesso Crosta ha detto addio al maxi-assegno. Ha infatti raggiunto un accordo con l’amministrazione per restituire i soldi in più percepiti, circa un milione di euro: ha versato un anticipo di 200mila euro e restituirà, ogni mese, 17mila euro, che verranno trattenuti direttamente in busta paga. La sua pensione, quindi, si riduce a circa 3.500 euro al mese.

Sin dal 2006, quando Crosta, dall’allora governatore di Sicilia Salvatore Cuffaro, era stato chiamato a guidare l’Agenzia per i rifiuti con un compenso record di 460mila euro l’anno. Il supermanager si era dimesso pochi mesi dopo la nomina. Ma anche grazie ad una leggina ad hoc la sua pensione era stata calcolata sul super-stipendio percepito negli ultimi mesi di attività. Nel 2008 lo stop all’assegno d’oro. E l’inizio di un’aspra battaglia legale che, a fasi alterne, si è conclusa l’estate scorsa, con la Cassazione che ha dimezzato gli emolumenti, portandoli a 227mila euro l’anno. Adesso l’accordo, raggiunto dal dirigente, per restituire il dovuto. Un accordo che dall’Olimpo dei pensionati d’oro lo riporta alla realtà, sia pur privilegiata, dei normali dirigenti.

Armando Coluccio Commentatore certificato 21.10.12 18:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il PB (partito dei banchieri) o PP
partito dei baciapopò) continuerà a
leccare il deretano dei liberisti,
dei preti, degli americani e degli
israeliani, a sostenere le loro
iniziative e a tacere sulle loro
sozzure anche quando tra pochi mesi
sparirà dalla scena politica.
Questo può capitare solo a loro,
perchè vivono in un mondo surreale,
per cui non si accorgeranno di essere
spariti e, pur avendo perduto ogni
potere, continueranno imperterriti a
ripetere le stesse stupidaggini, a
tirarsi la zappa sui piedi e a fare
collezioni di figure di m.... e di
banche fallite.
Prima li odiavo, adesso comincio ad
avere pietà di loro in considerazione
del fatto che la natura maligna non
li ha dotati dei neuroni né del
midollo spinale di cui ha dotato il resto dell'umanità.

alessandro c., lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.10.12 18:59| 
 |
Rispondi al commento

PREMIO NOBEL

Il premio Nobel per la Medicina 2012 è stato assegnato ai ricercatori John B. Gurdon e Shinya Yamanaka, che con le loro ricerche hanno scoperto che le cellule mature (quindi già sviluppate e specializzate) possono essere riprogrammate per farle ridiventare “immature”, e quindi in grado di adattarsi a svolgere altre funzioni all’interno dell’organismo. Le loro scoperte hanno permesso ai ricercatori di tutto il mondo di capire meglio come funzionano le cellule e come funziona il loro sviluppo negli organismi.
Le scoperte che hanno portato al Nobel datano rispettivamente 1962?!?!X... e 2006.

Che dire. Un pò di risorse alla ricerca e meno preti a rompere le scatole, e non avremmo più bisogno della donazione di organi

angelo b., forlì Commentatore certificato 21.10.12 18:56| 
 |
Rispondi al commento

il 25.11 votiamo Vendola o(per chi ama Monti e quello che ha "fatto")Bersani.
Vendola=ultima speranza della sinistra sociale(l'unica possibile).

bibryder 21.10.12 18:53| 
 |
Rispondi al commento

BY IL SOLITO COGLIONE PIDDINO SVENTOLIANO DI DESTRA

SOFì TI ANO

Angelo Azzurro 21.10.12 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Volevo dirvi che l'ospedale di Bolzano è pieno di dirigenti e quadri spesso assunti senza concorso e di nomina schifosamente politica che guadagnano centinaia di migliaia di euro netti. Con la crisi questi farabutti senza vergogna non toccano i loro stipendi ma licenziano el donne delle pulizie a 6 euro l'ora e a quelle che non vengono licenziate riducono l'orario (e la retribuzione) a parità di lavoro. INFAMI SCHIFOSI SPERO QUESTO PAESE POSSA CAMBIARE QUANTO PRIMA.

annamaria cosentino (), Merano Commentatore certificato 21.10.12 18:43| 
 |
Rispondi al commento

donazione organi sia volontaria!
mai visto il film COMA PROFONDO?
in una clinica manomettevano il sistema di respirazione
ausiliario causando nei pazienti un coma irreversibile
gli organi di questi pazienti venivano poi venduti al
miglior offerente,voi mi direte: MA E' SOLO UN FILM.
già avete ragione una cosa del genere non potrebbe mai
accadere nella realtà, sicuri? sicuri? sicuri? sicuri?

sfolla teorie 21.10.12 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Certo che quel cristo che scrisse "Uno spettro si aggira per l'Europa, lo spettro del Comunismo"...CI AVEVA PRESO DI BRUTTO CAZZAROLA!! COME DIAVOLO SI CHIAMAVA???

Vabbè. Vedo che si aggira nelle TESTE...e neppure lo sanno. Quest'ultima mi rimanda a un altro cristo che scrisse di TOTEM & TABU'.

Bonanotte!

L'osservatore è l'osservato Commentatore certificato 21.10.12 18:40| 
 |
Rispondi al commento

BY IL SOLITO COGLIONE PIDDINO SVENTOLI-ANO

Tizza Stigma 21.10.12 18:35| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=M-HAqYi8r5g

E' l'unico video al mondo messo in rete che nonostante le visualizzazioni rimane sempre a quota 305 visite.

Grazie a Beppe ho fatto anche quest'esperienza. :)

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 21.10.12 18:35| 
 |
Rispondi al commento

e' giusta una societa' in cui milioni di persone
non arrivano con le loro famiglie a fine mese,
mentre altri milioni di persone vivono con stipendi mensili di 10.000 euro netti al mese e oltre?

ma come fanno a riformare il mercato e fare solidarieta' politica se al vertice degli stipendi in italia ci sono i nostri rappresentanti politici?
o di destra o di sinistra o di centro
prendono 12.000 euro netti al mese piu' gli extra
vogliamo uno sviluppo grattacielo e baracca?
vogliamo che il nostro vicino di casa con i suoi bambini patisca la fame e non ce la faccia piu' a pagare le bollette e la casa?
mentre noi programmiamo il prossimo viaggio alle maldive o sulle nevi in svizzera?
che societa' e' mai questa in cui il denaro e' misura di tutte le cose?
una volta c'era la nobilta', il clero, la borghesia, la plebe
oggi, con la classe media in italia che sta rapidamente scivolando oltre la soglia di poverta' e ci sentiamo tutti precari e a rischio
tutta la classe politica gode di privilegi che neanche i baroni ante rivoluzione francese si sarebbero mai immaginati
vogliono fare i capipopolo
sono diventati un'altra classe, un mondo a parte staccato ormai dalla societa' civile, vicino solo ai loro vassalli, valvassori e valvassini di feudale memoria che gli garantiscono con i loro voti di scambio l'accesso alle poltrone di comando
C
i hanno portato in un mondo senza valori con una disoccupazione di massa dei nostri giovani
e una semischiavitu' di quelli che lavorano, con il placet di tutti i sindacati, a tempo indeterminato con straordinari non pagati, ricatti di ogni genere, 800 1000 euro al mese per i piu' fortunati
E' questo il mondo che avevano disegnato e sognato i De Gasperi, i Gramsci, i Pertini, e le altre grandi personalita' politiche del dopoguerra una volta che l'italia e' entrata in democrazia?
Non ci resta che questa rivoluzione culturale
portata avanti da Beppe Grillo
una rivoluzione che portera' noi cittadini
a riappropriarci dello stato e del nostro futuro

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 21.10.12 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Mi fa sorridere di un sorriso amaro leggere di quelle persone che criticano il post odierno soffermandosi quasi esclusivamente sulla questione futuristica ed utopica della donazione degli organi.

Quella del post e' un po' una sorta di favola per l'appunto utopica.

La notizia che rileggo ancora una volta qui a lato da TZE' TZE' non e' utopia. E' tragica realta'!
Dal 23 prossimo ottobre tutti i dati sul traffico telefonico e internet di tutti i residenti in Italia dovranno essere trasmessi all’Agenzia delle Entrate il cui direttore, il sub-comandanteAttilio Befera ha firmato il 6 settembre scorso il provvedimento che rende obbligatorio per tutti gli operatori telefonici, mobili e fissi, di tutti gli internet service provider inclusi quelli in wi fi, l’obbligo legale di comunicare tutte le informazioni su ogni abbonato (che tra l’altro deve fornire il codice fiscale già quando compra una SIM). Per il Grande Fratello non esistono zone franche per la privacy, concetto peraltro borghese, deviazionista o peggio.

http://www.tzetze.it/2012/10/telefono-e-internet-tutti-i-dati-finiranno-in-mano-al-governo-lindipendenza.html

Beh, certo. Questa e' vera democrazia. Non e' pura demenza predittatura.

Daltronde noi italiani alle dittature ci siamo abituati, no?

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 21.10.12 18:24| 
 |
Rispondi al commento

"il peso più grande che la Terra deve sopportare è quello dell'ignorante."
Ho sparato nel mucchio, ma vedo che ho fatto centro.

Paolo Hidalgo Commentatore certificato 21.10.12 18:24| 
 |
Rispondi al commento

sono un italiano sconfitto. ho perso su tutta la linea. Dura a morire p solo la speranza. Ho fatto il 68, morbido, ma c'ero.volevo cambiare in meglio un paese ingessato retrogrado, democristiano con chiare origini fasciste mai cancellate. ho votato per il divorzio, ho votato per l'aborto, ho cercato di lottare contro il delitto d'onore, penso di essere stato utile alla causa dell'emancipazione della donna. speravo di limitare questo strapotere del vaticano. ma non ci sono riuscito. oggi nel famoso terzo millennio scopro che mentre io ero in piazza gli altri rubavano a man bassa, mentre partecipavo ai cortei armi e mine continuavano ad essere prodotti e venduti. i giornali sono diventati solo cronaca rosa nera. abbiamo portato a casa quasi niente. siamo un popolo di rincoglioniti già di suo, grazie berlusca e tutti gli altri in silenzio assenso. dobbiamo insegnare alla gente a capire, a credere in sè stessi a guardare a fondo le questioni. ma chi ? se saltare una fila ci fa già stare meglio ? penso che l'unica sia andarsene da questo paese che non ha più speranza. o votare per il 6 stelle. speriamo, speriamo speriamo ancora una volta.
grazie beppe

giuliano f., venezia Commentatore certificato 21.10.12 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Gli indignati e/o scandalizzati per questo post, sono di solito gli amanti della "libertà" a suon di droni e agente orange, sono quelli che sono contrari all'aborto, all'eutanasia, ai matrimoni tra persone dello stesso sesso e a quelli misti, alla chirurgia estetica, al negro, al frocio e pure a loro stessi. Insomma sono dei veri "liberal".
Ve la danno loro la "libertà"...ve la fanno assaggiare anche se non la volete...la LORO "libertà", anche se mi sembra più appropriato scrivere: il LORO modo di INTERPRETARE la libertà'.

c'è vita dopo i bachi? 21.10.12 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Assomiglia al programma politico della sinistra del XXII secolo!

Gianfranco D., Roma Commentatore certificato 21.10.12 18:18| 
 |
Rispondi al commento

c'è tutta ALCAMO in piazza a ascoltare BEPPE.
sento un vago rumore lontano, all'orizzonte...
un rumore di pale...

davide lak (davlak) Commentatore certificato 21.10.12 18:14| 
 |
Rispondi al commento

X Partito delle donne 2

E' da ieri che mi aspettavo un post un pò più acuto.
Se anche ci fosse la Madonna a capo al momento non aderirei ad un partito del genere.
Che diamine,un pò di coraggio e di contenuti!
Pollicina la pulce

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 21.10.12 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I giovani che passano da un sogno di grande figa a gambe larghe o super spider e pacco di soldi del suo lui .... per lei e ritornano ad avere sogni " di contenuto e di valori " sono il primo segnale di quella rivoluzione culturale dopo 20 anni....di spico nano perverso e giullari di sinistra a suo libro paga.....

dove di onorevole c'era ....o una mignotta o un club di ladri.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.10.12 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Mi danno il voltastomaco le ultime vicende che riguardano i minori, come credo diano il voltastomaco a molte persone. Ma trovo ripugnante anche il fatto che, nonostante sia il caso del padre pedofilo, che quello del padre padrone che lo ha violentemente e truffaldinamente (grazie alla sindrome pas inventata) tolto alla madre, nonostante questo, si continui a parlare di "genitori" che sbagliano, e a non voler dire con coraggio e chiarezza quanti PADRI E UOMINI DI MERDA ci siano in circolazione. Psichiatri e psicologi da penitenziario che continuano a sostenere la pas, vera accusa di "stregoneria e bugiardia" moderna contro le donne. Vorrei sapere come fa questa gentaglia a dormire di notte, sapendo che le poche madri che hanno la forza e il coraggio di denunciare un marito pedofilo - in un paese che le aiuta solo a finire sul marciapiede, in un paese che anziché considerarle vittime le accusa e punisce - come fanno questi sedicenti "esperti" a considerarsi esseri umani mentre inventano sindromi che servono a coprire violenza sui minori e pedofilia. Sovvenzionati e iperpagati nazisti che fanno il palo ai peggiori criminali. E questo sulla pelle dei bambini, delle bambine, sopratttutto. E delle donne.

Chiara e Tondo 21.10.12 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo ha portato una luce in mezzo a questo tunnel
spetta a noi seguirla
spetta a noi non far spengere questa fiamma
di liberta'
innanzitutto liberta' di fare, di intraprendere, di impegnarsi,
ma anche liberta' dalle paure ataviche e dai freni
inibitori del nostro status quo
liberiamo l'italia da chi ha tolto non solo a molti la serenita' del presente, ma a tutti la speranza in un futuro migliore.
Monti in questa notte dura della crisi
ha spento non solo la speranza di milioni di italiani, ma anche il desiderio stesso di sperare
mandiamoli tutti a casa questa classe di tecnocrati dell'ottocento e i partiti tutti che attualmente li sostengono e quelli che in parlamento fanno la finta opposizione
tutti

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 21.10.12 18:12| 
 |
Rispondi al commento

la diretta da alcamo non si vede sento solo beppe
parlare niente immagine

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 21.10.12 18:12| 
 |
Rispondi al commento

X Partito delle donne

Ragazze,
mi disorientate.Quasi mi mettete paura.E' un post sdrucito il vostro.
Dividete ancora il mondo per categorie?
Maschietti,femminucce,altri...
Grillo parla di rivoluzione culturale non di vecchi sistemi da consegnare semmai ad una storia trapassata.
Se le donne italiane sono ancora a questo punto sono messe veramente male.
Mi dispiace.
Adesso scrivete quello che volete,tanto non leggerò.Non mi piace "chiudermi in un circoletto"
Ciao
Pollicina

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 21.10.12 18:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gran bel post. gran bel sogno

fd 21.10.12 18:06| 
 |
Rispondi al commento

http://www.tzetze.it/2012/10/roma-transessuale-si-spoglia-in-strada.html

In pieno giorno un transessuale si spoglia sotto gli occhi di tutti.
E' accaduto su Viale Palmiro Togliatti,in prossimità di Piazzale Pino Pascali (abituale luogo di prostituzione nelle ore notturne).
Nel frattempo,passa una pattuglia della Polizia Municipale, e rallentando,i Vigili lo guardano,ma ripartono subito dopo,come se niente fosse.
Questa è l'Italia....

SE CE' la domanda vuol dire che a roma la gnocca non piace

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 21.10.12 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo togliamo la patria potestà a tutti i padri che: umiliano le madri dei loro figli (fisicamente e psicologicamente), dicono ai figli che "le donne sono tutte troie", incitano i figli maschi all'arroganza, castrano le figlie femmine discriminandole nello studio e nei lavori di casa, cercano i figli quando pare a loro e quando pare a loro li piantano in asso. E, naturalmente, a tutti i padri pedofili che abusano contro i propri figli/figlie o altri bambini. A tutti i padri che picchiano qualsiasi donna. A tutti i padri che vanno con le prostitute (stupro a pagamento) dando il messaggio che le donne sono oggetti da sfruttare e maltrattare.
Vediamo quanti ne rimangono. Vediamo quanti hanno ancora il diritto di "educare" dei bambini e delle bambine. Vediamo se si interrompe un po' di violenza, se diminuiscono gli orrori. Se la smettiamo noi donne di farci rubare anche la maternità da maschi che nemmeno meritavano di nascere. Vediamo se un maschio allevato diversamente, nel rispetto delle donne, diventa finalmente un essere umano e non una bestia. Vediamo se cambia questo mondo di merda, voluto dagli uomini, a loro immagine e somiglianza.

Chiara e Tondo 21.10.12 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo Beppe, mi permetto di farti un appunto. Simpaticamente. Se proprio volevi parlare di Utopia, allora hai fatto un errore. Nella Società che prende origine dalla Democrazia compiuta, il fare le cose giuste non dipende dalla presenza di una legge, ma dal fatto che sia patrimonio di tutti e quindi di cultura. Solo così potremo pensare ad un "bene veramente comune". Le leggi stimolano solo la smania di poterle aggirare (ne abbiamo quotidiani esempi, purtroppo) . Quindi niente leggi, ma cultura, solo cultura ed esercizio di democrazia.
Auguri a tutti i siciliani e sarà un piacere vedervi in parlamento.

P.S: noto con piacere che la mia idea di estrarre a sorte le cariche pubbliche si sia fatta strada.......

Arnaldo . Commentatore certificato 21.10.12 18:04| 
 |
Rispondi al commento

In effetti a che servono gli organi dopo la morte? Saranno solo pasto per i bachi, perchè è questo che ci aspetta, dopo saremo tutti cibo per i vermi decompositori, non possiamo farci niente, è il destino. Allora dico io, perchè regalare organi ad un verme, quando possiamo regararlo ad uno che ha bisogno? Cioè dico, dopo la morte la situazione è quella, STOP non si può far nulla. Almeno avrete fatto L'UNICA cosa giusta nella vostra malvagia vita, andarvene via così, da buoni a nulla, echecavolo nun se pò vedè e sentì!!!!!
Tutto qui, non crederete che VOI andrete in un altro posticino carino con corpo e mente al loro posto? Ahahahauaauh illusi, al massimo, se proprio volete crederci, vi aspetta il peggiore degli inferni; e poi diciamocelo, la vostra mente è già andata.
Grillo come al solito vi sta aprendo gli occhi ma, come al solito (ripeto) becca solo insulti e cazzate da malefici e satanici DISTOPICI. Ci mancherebbe che non dovrebbe guadagnare dal suo lavoro, chi perderebbe del tempo prezioso nonchè denaro per illuminare una massa di stolti come voi altri piddini, pidiellini, legaioli, comunisti e distopici in generale? Nessuno appunto. Ma chi tò fa fà?
Tutto questo discorso si può racchiudere in poche parole: TUTTI DOBBIAMO MORIRE. Pure tu eh, dico a te proprio a te, non puoi farci nulla! Quello con la barba (ma chi gli ha disegnato la barba?) che tutto vede ma ha bisogno sempre di soldi NON ESISTE, al contrario i BACHI ESISTONO E SI MUOVONO... °_^

E tu vivrai nel terrore. L'aldiquà 21.10.12 18:01| 
 |
Rispondi al commento

http://www.tg1.rai.it/dl/tg1/2010/articoli/ContentItem-1286ccaf-ba7e-4747-b8a0-3c6b7cabd74d.html

Islanda: passa il referendum. Sì alla Costituzione 2.0


Il 66% degli elettori ha approvato i 6 punti del referendum relaitivi alla nuova Carta. Tra questi anche la possibilità di riformare la Costituzione attraverso il web. Un esperimento di democrazia diretta iniziato un anno con consultazioni aperte via web, su social network e Youtube.

mario mario Commentatore certificato 21.10.12 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Questo post E' ORRENDO.
Un bel passo indietro.

Io non vorrei vivere in un mondo così, in pratica una dittatura comunista della peggior specie.

Spero che sia stato un colpo di sole.
Io voglio votare per il M5S, ero entusiasta prima di leggere questa schifezza.

Grillo, per favore, chiarisci.

Stefano Luigini 21.10.12 17:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brancaccio 3
La violenta ristrutturazione a guida tedesca trasformerà vaste aree del Sud Europa in deserti produttivi, destinati solo a fornire manodopera a buon mercato alle aree più forti. I gruppi d’interesse prevalenti in Germania sanno che questi processi potrebbero scatenare tensioni tali da indurre i paesi del Sud ad abbandonare l’euro, ma questa eventualità non basta a spaventarli. L’unica vera paura dei tedeschi è che con la moneta unica salti anche il mercato unico europeo, sul quale si fonda la loro egemonia: cioè temono che i paesi del Sud introducano limiti alla libera circolazione dei capitali e delle merci in Europa. In Francia di questa opzione si discute da tempo ma il governo socialista non sembra disposto a esplicitare una minaccia protezionista.
In Italia, abbiamo addirittura messo un irriducibile liberoscambista come Monti ai vertici del governo. La crisi però avanza, i nodi verranno al pettine. E se la sx insiste a seguire Monti, verranno alla ribalta chiamate forze completamente estranee al movimento dei lavoratori.

http://www.controlacrisi.org/notizi...

vivianav v., Bologna Commentatore certificato 21.10.12 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Brancaccio 2
Ma la sx tace.Per troppi anni ha subito il condizionamento ideologico del liberismo,l’idea che la globalizzazione capitalistica fosse un dato ineluttabile e benefico.Quando Fiat,o i vertici di Alcoa o la famiglia Riva,che hanno ricevuto varie forme di sostegno statale,hanno minacciato di abbandonare l’Italia e investire all’estero,B e Monti hanno dato loro man forte sostenendo che un’impresa privata deve esser lasciata libera di trasferirsi dove meglio crede. E la sx è stata zitta!
Contro questi interventi sul mercato,c’è chi paventa danni economici e addirittura guerre!
Il premio Nobel per l’economia Paul Samuelson, che non era un protezionista,dice che in presenza di disoccupazione il libero scambio crea problemi,non vantaggi.
E l’economista di Harvard Dani Rodrik ci ricorda che negli anni 50 e 60 c'erano molti controlli sui movimenti di capitali e merci,eppure lo sviluppo,l’occupazione e la distribuzione del reddito erano migliori di oggi,anche perché quei controlli permettevano ai singoli stati di perseguire obiettivi interni,occupazionali e distributivi.Si ricordi che la massima liberalizzazione dei movimenti internazionali dei capitali fu raggiunta alla vigilia della prima guerra mondiale.È dunque proprio un incondizionato liberoscambismo,soprattutto in tempi di gravissima crisi economica,che rischia di alimentare le peggiori pulsioni nazionaliste .
L’Europa può ritrovare coesione interna solo se mette un freno alla competizione salariale al ribasso e attiva un motore interno dello sviluppo economico e sociale.Per ora fa il contrario
La Germania ha imposto ai paesi della zona euro una ricetta a base di depressione,disoccupazione e fallimenti aziendali.La Bce segue questa linea: è disposta a difendere i paesi periferici dalla speculazione solo a condizione che questi comprimano ulteriormente la spesa pubblica e il costo del lavoro e si dispongano a vendere i capitali nazionali,incluse le banche.

segue

vivianav v., Bologna Commentatore certificato 21.10.12 17:53| 
 |
Rispondi al commento

A Sallusti i "servizi sociali" glieli fanno in collegio...glieli fanno.

L'osservatore è l'osservato Commentatore certificato 21.10.12 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,per essere più seguiti anche da quelli che non hanno il collegamento con la rete,sarebbe utile di fare un giornale a livello Nazionale senza contributi di 4 fogli che informa i cittadini sulle operazioni del movimento 5 stelle ed in più riporta solo le buone azioni e persone che hanno contribuito e fatto del bene alla Società senza riportare delinquenti ladri farabutti e omicidi che gli altri giornali sono pieni. Ci siamo, Forza e volontà non ci ferma nsssuno!!!

salvatore i., macerata Commentatore certificato 21.10.12 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Contro il mondo magnifico sognato da Grillo,vediamo l'Ue attuale

L’economista Brancaccio attacca il libero commercio.I potenti hanno voluto una falsa globalizzazione capitalistica,dove in realtà non è fiorita la concorrenza ma si sono rinforzate nuove forme di protezionismo e controllo politico,che hanno mandato in crisi il sistema
La sx non ne parla,mentre nel mondo si allargano le proposte di limitazione dei movimenti di capitali e di merci.Gli speculatori finanziari parlano di populismo ma sono in aumento le misure protezionistiche che contrastano proprio la globalizzazione.Tra il 2008 e il 2012 la Commissione europea ne ha registrate 534.Non solo l’Argentina,ma anche colossi come Cina,India, Brasile,Russia e USA hanno introdotto restrizioni al libero mercato.L’unica che ancora resiste a introdurre controlli sui movimenti di capitali e merci è l’Europa.Dietro ci sono gli interessi del paese più forte,la Germania,che dal libero scambio trae grandi vantaggi.Tuttavia,man mano che la crisi avanza,anche in Europa e in Italia aumentano le richieste di controlli ai commerci,di limitazione delle acquisizioni estere e di ripristino della sovranità nazionale sulla moneta
I segnali di protezionismo persistono.Marchionne, come presid. dell’associazione europea dei costruttori automobilistici,ha criticato l’apertura indiscriminata alle importazioni di auto asiatiche.Ha pure chiesto alla Commissione europea di governare i tagli di capacità produttiva delle case automobilistiche europee,in modo da lasciare invariate le quote di mercato:una vera e propria pianificazione pubblica europea della produzione.Poi rivendica piena libertà di trasferimento del capitale di Fiat all’estero ed esige dai lavoratori una totale sottomissione.È l’ennesimo sintomo di crisi del liberismo e dei suoi ideologi,che da un lato si arrampicano sugli specchi per giustificare i massicci aiuti pubblici,e dall’altro continuano a pretendere mano libera sui lavoratori
segue

vivianav v., Bologna Commentatore certificato 21.10.12 17:48| 
 |
Rispondi al commento

.@... MANDIAMO A FANCULO E SPUTIAMO IN FACCIA AL CAPITALISMO...ALLE GUERRE,,. ALLE DITTATURE...ALLE BANCHE E AI RICCHI,,, NON DEVONO ESSERE I NOSTRI MODELLI DI RIFERIMENTO DI VITA MA DOBBIAMO INSEMINARE IL NOSTRO CERVELLO CON L'IDEA CHE QUESTI STRONZI SONO I NOSTRI PIU' GRANDI E PEGGIOR NEMICI... CHI NON E D'ACCORDO CON ME ANDASSE A FANCULO...CARLO DE LUCIA... PARTITO DELLE DONNE.. BARI... BUONA LETTURA...
@...LA GRANDE TRUFFA DEL CAPITALISMO E DEI SUOI PROFETI.
@...In poco più di cento anni i paesi occidentali, che sarebbe meglio definire
paesi accidentati, guidati e industrializzati dal capitalismo,hanno registrato
il più alto numero di guerre,di malati mentali,di genocidi,omicidi,suicidi,
morti sul lavoro,morti sulle strade, malati fisici, obesità,malattie
cardiovascolari,tumori e malattie psicosomatiche...Questo immondo sistema
capitalistico ha creato la peggiore criminalità e delinquenza in ogni sfera
sociale...Ha partorito i traffici di organi,droghe,armi,sostanze chimiche e
batteriologice...Ha generato il più alto numero di drogati,alcolizzati e
fumatizzati...Ha prodotto il più alto numero di persone schiavizzate,donne,
bambini,poveri e individui deboli e indifesi...Ha realizzato il più alto numero
di attentati terroristici, di terroristi,di conflitti armati e di conflitti
sociali...A queste spaventose realtà si aggiungono le devastazione e i terribili
danni,in alcuni casi irreversibili,alla natura,all’ecosistema biologico,e al
tossico inquinamento dell’aria, dell’acqua,del suolo e del sottosuolo...Questo
sistema capitalistico ha sviluppato e moltiplicato le industrie belliche e
militari che con la loro enorme potenzialità distruttiva e assassina sta
seriamente facendo materializzare il terribile incubo di una catastrofica
guerra nucleare che farà tabula rasa di tutto e di tutti...Il capitalismo e le
industrie killer ad esso collegato stanno scempiando la nostra vita e quella
del nostro pianeta...IO STO CON GRILLO E IL M5S

PARTITO.DELLE .DONNE. Commentatore certificato 21.10.12 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Ma vogliamo parlare delle visualizzazioni su Youtube? Il video di Trapani è fermo da stamattina a 305 visualizzazioni... ma vi pare possibile? Io da solo conosco almeno 20 persone che l'hanno visto. A me questi dati lasciano alquanto perplesso...

stiv bators, milano Commentatore certificato 21.10.12 17:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cara Viviana - anni fà una canzone diceva più o meno: ' anche tu che ora sei così presente un giorno diventerai come un vecchio ritornello che nessuno canta più'. Ebbene Viviana anche la lingua inglese che oggi e nel recente passato sembrano dominare il mondo diventeranno un vecchio ritornello.. Anche il Latino un tempo dominava la scena.. L'errore che commettono la gran parte dei nostri contemporanei è di credere che la nostra 'attualità' sia 'eterna'.. Nella Storia non c'è nulla di eterno ergo l'unica Lingua che potrebbe essere universalmente accettata è quella 'comprensiva' di tutte le Civiltà..

suso de nava 21.10.12 17:42| 
 |
Rispondi al commento

@... MANDIAMO A FANCULO E SPUTIAMO IN FACCIA AL CAPITALISMO...ALLE GUERRE,,. ALLE DITTATURE...ALLE BANCHE E AI RICCHI,,, NON DEVONO ESSERE I NOSTRI MODELLI DI RIFERIMENTO DI VITA MA DOBBIAMO INSEMINARE IL NOSTRO CERVELLO CON L'IDEA CHE QUESTI STRONZI SONO I NOSTRI PIU' GRANDI E PEGGIOR NEMICI... CHI NON E D'ACCORDO CON ME ANDASSE A FANCULO...CARLO DE LUCIA... PARTITO DELLE DONNE.. BARI... BUONA LETTURA...
@...LA GRANDE TRUFFA DEL CAPITALISMO E DEI SUOI PROFETI.
@...In poco più di cento anni i paesi occidentali, che sarebbe meglio definire
paesi accidentati, guidati e industrializzati dal capitalismo,hanno registrato
il più alto numero di guerre,di malati mentali,di genocidi,omicidi,suicidi,
morti sul lavoro,morti sulle strade, malati fisici, obesità,malattie
cardiovascolari,tumori e malattie psicosomatiche...Questo immondo sistema
capitalistico ha creato la peggiore criminalità e delinquenza in ogni sfera
sociale...Ha partorito i traffici di organi,droghe,armi,sostanze chimiche e
batteriologice...Ha generato il più alto numero di drogati,alcolizzati e
fumatizzati...Ha prodotto il più alto numero di persone schiavizzate,donne,
bambini,poveri e individui deboli e indifesi...Ha realizzato il più alto numero
di attentati terroristici, di terroristi,di conflitti armati e di conflitti
sociali...A queste spaventose realtà si aggiungono le devastazione e i terribili
danni,in alcuni casi irreversibili,alla natura,all’ecosistema biologico,e al
tossico inquinamento dell’aria, dell’acqua,del suolo e del sottosuolo...Questo
sistema capitalistico ha sviluppato e moltiplicato le industrie belliche e
militari che con la loro enorme potenzialità distruttiva e assassina sta
seriamente facendo materializzare il terribile incubo di una catastrofica
guerra nucleare che farà tabula rasa di tutto e di tutti...Il capitalismo e le
industrie killer ad esso collegato stanno scempiando la nostra vita e quella
del nostro pianeta...Questo sistema capitalistico non realizza ciò che è bene per l’u

PARTITO.DELLE .DONNE. Commentatore certificato 21.10.12 17:41| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA per questa idea: "La donazione di organi, in caso di morte, e del proprio sangue è un dovere a cui nessuno si sottrae". SENZA CONSENSO NESSUN DEVE METTERE LE MANI SUL NOSTRO CORPO! VERGOGNA A CHI A SCRITTO QUESTO SCEMPIO AUTORITARIO E LIBERTICIDA.

Ale K 21.10.12 17:41| 
 |
Rispondi al commento

A tutti piace sognare di essere felici. Vivere felici.
Ma forse poi, felici, si morirebbe di noia.
Dio stesso è un Dio misericordioso e buono, ma è anche un Dio geloso e vendicativo e terribile.
Forse quando c'era in terra l'Eden, Dio sporgeva la testa verso di noi e ci vedeva buoni e si annoiava.
Così forse per divertirsi un po' ha creato in noi il lato oscuro, l'altra parte, the dark side.
Amen.

b. v. Commentatore certificato 21.10.12 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Seguo tutta la campagna di Sicilia e godo come un riccio.
Un consiglio però a Beppe lo voglio dare: nei suoi discorsi deve dare + mazzate a Monti, perchè (incredibilmente) trovo ancora in giro gente che lo ritiene positivo rispetto a quanto c'era prima. Beppe ricorda nei tuoi discorsi che anche tu hai avuto fiducia in Monti, ma è bastato poco per capire che tale fiducia era mal riposta.
Come si fa a fidarsi di uno che prima di accettare un incarico da primo ministro si fa firmare una assicurazione sulla vita sotto le mentite spoglie di un incarico da SENATORE A VITA !!!!! ????

Michele GRIECO 21.10.12 17:38| 
 |
Rispondi al commento

L'esperanto è obbligatorio come seconda lingua in ogni nazione.
Questa mi sembra un'ottima idea, finalmente un'idea che dimostra di considerare il problema della comunicazione internazionale, che c'è e che finora è stato risolto solo con vantaggio di alcuni e svantaggio di molti. Faccio il maestro elementare da quasi trent'anni e per alcuni ho insegnato l'esperanto come sperimentazione in una scuola a tempo pieno: risultati di livello molto più alto rispetto all'inglese che insegno ora, vera educazione alla mondialità e all'intercultura, stimolo alla riflessione sulla propria lingua e sulle lingue straniere.
Leonardo, Prato

Leonardo Pampaloni 21.10.12 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Oramai quello del silenzio dei media su quanto sta succedendo in Sicilia grazie a Beppe ed al M5S e' cosa trita e ritrita.

Pero' ogni giorno che passa questo silenzio obiettivamente e' assordante.

E allora mi sorgono i ricordi di tanti anni fa.

Mi ricordo che negli anni 90, quando la Liga Veneta e la Lega Nord emettevano i loro primi vagiti ergendosi a partito di duri e puri con slogan e spesso anche con azioni al di la' della legalita' (si ricordi per esempio l'occupazione del Campanile in Piazza S.Marco a Venezia col finto Tanke), i telegiornali, i giornali e molte trasmissioni di approfondimento anche non propriamente di orientamento politico erano tutte intente a diffondere il "verbo" di quegli stessi personaggi di cui oggi possiamo dire di avere preso piena conoscenza.

Questa semplice differenza di trattamento mi fa capire una cosa. Che il fenomeno Lega e' stato voluto ai piani alti delle sfere di potere, a questo punto sospetto pure che sia stato proprio da quelli che definiamo poteri forti, finanziari e politici oltre che religiosi (non ricordo condanne particolarmente incisive dei papi succedutisi contro parole e gesti offensivi non solo nei confronti degli stranieri ma anche di una parte di italiani stessi), organizzato allo scopo di creare una specie di valvola di sfogo per una parte di italiani che era quella piu' produttiva del Paese, al fine di tenerli a bada dopo i fatti del periodo "Mani Pulite".

Quindi una volta questi poteri forti avevano paura che un'eventuale reazione popolare avesse fatto vacillare le loro posizioni di privilegio, oggi stiamo assistendo ad una espressione di vero e proprio terrore di perdere tutto. In pochissimo tempo.
Ci ignorano volutamente perche' sanno che non accetteremmo compromessi, probabilmente non lo sappiamo ma qualche tentativo di abboccamento c'e' gia' stato. Sanno che e' tutto inutile e pertanto ci tengono nascosti in cantina. Invisibili agli occhi di quella parte di popolazione che non usa internet.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 21.10.12 17:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppone parla per paradossi.Non c'è nulla di dittatoriale in quello che ha scritto,o forse c'è per chi vuole cogliere la dittatura in ogni sua parola.
Pollicina

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 21.10.12 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Lega = ndrangheta

Sergio Rizzi 21.10.12 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Ed ecco che ...
dal cilindro del " presidente del Senato" salta fuori il con(S)iglio a sorpresa.
Fino ad ora la voce di "Schioperatu"(nome in codice di Schifani per un'indagine su Associazione esterna) non si era sentita e non si era costituita.

http://www.antimafiaduemila.com/2012042436706/focus/schifani-diventa-schioperatu-e-lindagine-per-concorso-esterno-va-avanti.html

ECCOLA!!!!!

Schifani: "Costituente moderati per la grande riforma dello Stato"

Roma, 21 ott.- Dalle colonne del 'Corriere della Sera' il presidente del Senato lancia la sua proposta,una sorta di patto pre-elettorale per "regalare ai (LORO) nostri figli uno Stato moderno".
Cicchitto: "Idea forte, va sostenuta in tutti i modi".
Crosetto: "Speriamo che esistano ancora i moderati dopo le prossime elezioni politiche...". Buttiglione: "Unità dei moderati si fa a 4 condizioni"
Per il vicepresidente dei senatori del Pdl, Gaetano Quagliariello, Schifani "coglie il punto: serve un percorso costituente affinche' il paese esca dalla crisi. Serve tutelare gli argini che ancora tengono, costruire e non sfasciare''.
''E' una buona idea, una proposta seria - interviene l'ex sottogretario alla Difesa e deputato pidiellino, Guido Crosetto -.
Speriamo che esistano ancora i moderati dopo le prossime elezioni politiche...''.

Scusassero, ma lorsignori non sono già una vera
"costituente", che sta per scadere ....alle prossime elezioni.

La campana per voi sta suonando.
Il Movimento 5Stelle sta preparando un "CAPPOTTO" per tutta la Nomenklatura dell'ANTIpolitica che ha governato indegnamente nella Menzogna e nella Vergogna.

PREPARATEVI: l'ORA della sconfitta arriverà!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.10.12 17:14| 
 |
Rispondi al commento

SCusate post partito per errore...

°°°PAURA-PANICO-TERRORE

Mentre si discute del nostro nuovo pianeta , che i nostri figli vedranno se il futuro è oggi , si consuma un fatto epocale di cui nesssuno parla , scrive , dice e che invece è L'INCUBO dei PARTITI e non solo di quelli.

L'M5S E' LA PRIMA FORZA POLITICA IN ITALIA.

http://www.befan.it/elezioni-secondo-swg-pd-prima-forza-politica-ascesa-irrefrenabile-del-m5s-crolla-il-centro-destra/

Non bisogna essere geni per capire che il dato del PD è finto , è in controtendenza , è fasullo.

ED è facile capire dalle visioni Siciliane , di ESPLOSIONI DI PIAZZA , dalla censura totale dei media che la pura è diventata panico , poi terrore ed incubo insieme.

Non sono LE FINTE scaramucce tra due zombie , quello vecchio piacentino ed il berlusconino REnzi a coprire la scena ; i due erano d'accordo , ma qualcosa è andato storto perchè fra banditi non ci si fida.

Quindi i sondaggi un po' pilotati , presentano una frantumazione del PDL proprio per mitigarne l'esplosione e fine , un PD esaltante , gonfiato ed irrealistico e un MS5 secondo in totale crescita , quando invece è già primo.

Se ritardano ancora la legge elettorale , arriveranno al punto che l'aboliranno.
Perchè comunque la metteranno... perderanno.

Il comico avviene nel Lazio e Lombardia , dove il ritardo nel lancio delle elezioni , dipende dallo sfascio nel convocarle velocemente , perchè se non cambia qualcosa ai balllottaggi andiamo noi.

Nel silenzio , tragico e comico , di fantasmi , morti e defunti , di giornali mantenuti e FALLITI , di televisioni in liquidazione e mezze fallite anch'esse , ci si augura PRESTO di mettere fine a questa classe inadempiente di BASSOTTI.

Non tutti remano a favore , ma sono irrilevanti perchè L'ONDA DEL CAMBIAMENTO E' OGGI INARRESTABILE.

IL NUOVO PIANETA NASCE OGGI......

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.10.12 17:13| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Una piccola cosa: Non è che ogni post proposto dallo staff vada preso per legge divina "impartita dal signore sul monte". Soprattutto quando si tratta di post non attinenti al passato/presente quindi non soggetti a fatti,cose,nomi,ecc,incontrovertibili.
Un post come questo che rappresenta un eventuale pensiero più o meno utopico dello scrivente (chiunque egli sia) si può discutere nei dettagli così "pour parler",non può,ne deve,,ne è ragionevole che sia certo essere usato per ..ad es. cambiare le proprie idee a mò di bandiera al vento,oppure attaccare in qualsivoglia modo lo spirito del M5S,o ancora per ricavare/dedurre che ci si trovi davanti a chissà quali dittatori di un film di serie B che cannibalizzano corpi inermi di fronte hai quali urga scappare urlando a gambe levate
Forse qualche volta può essere utile non prendere ogni cosa troppo sul serio,ma semplicemente effettuare del semplice esercizio linguistico.
Certo però che questa mia è una semplice opinione personale,niente di più.
G.

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 21.10.12 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


PAURA-PANICO-TERRORE

Mentre si discute del nostro nuovo pianeta , che i nostri figli vedranno se il futuro è oggi , si consuma un fatto epocale di cui nesssuno parla , scrive , dice e che invece è L'INCUBO dei PARTITI e non solo di quelli.

L'M5S E' LA PRIMA FORZA POLITICA IN ITALIA.

http://www.befan.it/elezioni-secondo-swg-pd-prima-forza-politica-ascesa-irrefrenabile-del-m5s-crolla-il-centro-destra/

Non bisogna essere geni per capire che il dato del PD è finto , è in controtendenza , è fasullo.

ED è facile capire dalle visioni Siciliane , di ESPLOSIONI DI PIAZZA , dalla censura totale dei media che la pura è diventata panico , poi terrore ed incubo insieme.

Non sono LE FINTE scaramucce tra due zombie , quello vecchio piacentino ed il berlusconino REnzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.10.12 17:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La sede della chiesa cattolica furi dal suolo patrio.......dall'italia..... ed i preti tutti non devono dare ordini e consigli ai politici, come i politici non devono dire messa..... nemeno nei giorni feriali.....

Decima Legio Commentatore certificato 21.10.12 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Un messaggio di speranza da Beppe, forse non tutti l'hanno capito ma questo e' un invito a combattere.
Le utopie non sono raggiungibili ma la dignita' si costruisce tramite l'impegno quotidiano di ogn'uno di noi.

Mauro N. 21.10.12 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per quanto concerne l'Esperanto.. La Storia è un film, non è un fotogramma.. Ergo bisogna rendersi conto che la realtà geopolitica che vivono le nostre generazioni non è affatto eterna.. Se nel recente passato (diciamo gli ultimi 100 anni) c'è stata una prevalenza geopolitica anglosassone da una parte e slava (russa) dall'altra non significa che sarà sempre così.. verranno nel futuro altre prevalenze, magari cinoindiana o islamica, ed allora queste popolazioni certamente non digeriranno una Lingua Universale basata su radici europee..

suso de nava 21.10.12 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meno male che un mondo cosi' non esiste e non esistera' mai!!!

Obbligare qualcuno a fare o donare qualche cosa e' tipico delle peggiori dittature.

Che fino a prova contraria han fatto molti piu' danni di tutte le multinazionali messe insieme.

Quanta strada da fare prima di aver appreso e compreso la parola "Liberta'"...


presto vi saranno le elezioni in america che nel bene o nel male influenzeranno tutto il mondo mi piacerebbe sapere per chi voterebbe il m5s io per jill stein

tiziano g. Commentatore certificato 21.10.12 16:32| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di futuro..il futuro è qui se VOGLIAMO.

Ai siciliani una preghiera:

dentro l'urna, prima di segnare la 'X', ricordatevi di Mauro Rostagno. E di una parolina spesso dimenticata:

GENEROSITA'


Al tg1 oggi c'era Mastrapasqua, dell'Inps, che ha detto, a tutto sorriso di cavallo, che le pensioni sono state adeguate al Pil. Si riferiva alle pensioni delle pensone che hanno lavorato una vita, perché le pensioni della casta se ne fottono del Pil. C'era anche un grafico il quale mostrava un risparmio del 60 per cento delle pensioni assegnate. Bella scoperta, se la pensione la tolgono a tutti, ci sarà un risparmio del 100 per cento! SIETE DEI PORCI, TUTTI, DA MONTI, AI MINISTRI, AI BANCHIERI, A QUELLI DELL'INPS, DELL'EQUITALIA E TUTTA LA COMPAGNIA BASTARDA!

MARIA M. Commentatore certificato 21.10.12 16:27| 
 |
Rispondi al commento

LE SPOSE BAMBINE

60 milioni di donne date in sposa dai 4 ai 16 anni, subito violentate e schiavizzate
Lo ripeto: dai 4 ai 16 anni!

Io non voglio un mondo futuro dove nessuno si oppone a queste cose

vivianav v., Bologna Commentatore certificato 21.10.12 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il peso più grande che la Terra deve sopportare è quello dell'ignorante.

Paolo Hidalgo Commentatore certificato 21.10.12 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE...AIUTO!

Nel mondo orwelliano di 1984 i prolet erano consci di essere controllati attraverso il televisore sempre acceso (solo gli alti papaveri del partito avevano il diritto di spegnerlo). Nell’incubo beferian-tremontiano da cui nel 2012 non ci si sveglia, i sudditi saranno controllati senza nemmeno saperlo.

Dal 23 prossimo ottobre tutti i dati sul traffico telefonico e internet di tutti i residenti in Italia dovranno essere trasmessi all’Agenzia delle Entrate il cui direttore, il sub-comandanteAttilio Befera ha firmato il 6 settembre scorso il provvedimento che rende obbligatorio per tutti gli operatori telefonici, mobili e fissi, di tutti gli internet service provider inclusi quelli in wi fi, l’obbligo legale di comunicare tutte le informazioni su ogni abbonato (che tra l’altro deve fornire il codice fiscale già quando compra una SIM). Per il Grande Fratello non esistono zone franche per la privacy, concetto peraltro borghese, deviazionista o peggio.

Si e’ sempre iniziato in questo modo a introdurre il totalitarismo in forma prima morbida poi sempre più soffocante man mano che gli anticorpi della società venivano indeboliti. Sempre con una scusa plausibile, il nemico esterno, i terroristi, gli speculatori. Si martella i cervelli fino al candeggio totale che si adotta una politica criminale contro la collettivita’ e contro i singoli per il loro bene, in nome dei loro interessi collettivi. Nell’era dei burocrati al governo dipinti come tecnici, la scusa per instaurate il controllo sociale sugli individui è l’evasione fiscale su cui viene montato un lavaggio del cervello mediatico senza tregua. E i cervelli candeggiati dagli spot sull’evasore con la barba lunga e lo sguardo truce subito applaudono contente come le scimmiette ammaestrate.

Una volta che i dati su cosa fai, cosa leggi, cosa compri, quanti soldi spendi, dove vai, con chi parli, saranno a disposizione del governo, della polizia, del pubblico ministero e delle autorità in generale (SOTTOCOMMEN

Dino Colombo Commentatore certificato 21.10.12 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma la amazon e la eletronics recycling che fanno pubblicità sul sito di grillo sono multinazionali

pino anthony 21.10.12 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Occhio a ció che si desidera, potrebbe avverarsi!!

Ashoka il Grande (detto diego), mexico Commentatore certificato 21.10.12 16:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL FUTURO DELL'ENERGIA E' LA FUSIONE NUCLEARE FREDDA DELL'ING. ANDREA ROSSI:
http://www.youtube.com/watch?v=ZGI12A3SWJ4
PASSATE PAROLA!

L'"Energy Catalyzer" inventato dall'Italiano Andrea Rossi è ancora un prototipo misterioso ma promette di diventare presto un caso internazionale o addirittura una rivoluzione del nostro modo di vivere e di produrre energia. L'"E-Cat" è infatti una piccola "macchina" che sembra trasformare pochi (ed economici) ingredienti in abbondanti chilowattora: bastano pochi grammi di polvere di nickel, una quantità minima di idrogeno ad alta pressione e -- una volta acceso -- il piccolo reattore sembra in grado di produrre energia per mesi e mesi. Il suo inventore non ha ancora rivelato i segreti del processo ma numerosi test negli ultimi mesi hanno confermato che l'energia misurata non può essere il frutto di alcun processo chimico. "Per esclusione deve trattarsi di un processo di tipo nucleare", hanno scritto due autorevoli fisici svedesi che hanno assistito a uno dei test. "Se davvero funziona vale il Nobel", dice a Rainews il Presidente del Comitato energia della Reale Accademia di Svezia Sven Kullander.

Mr. Fusion Commentatore certificato 21.10.12 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRAVO Giletti! Degno showmen di Rai 1!

Far parlare in televisione BRUNO CONTRADA praticamente SENZA CONTRADDITTORIO ALCUNO!

Vedrai che FARAI CARRIERA sicuramente se continui così!

Perchè non hai invitato pure Salvatore Borsellino?

Cachetta che Contrada non veniva se no?

Dino Colombo Commentatore certificato 21.10.12 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Ahooo.... de tutto er post annate a pijià la donazione degli organi!
A me nun me pijano nulla perchè l'è tutta roba da buttà!
De bono 'un ce stà nulla er sangue però anche se morto pò servì a qualcuno o no?

oreste m, La Spezia Commentatore certificato 21.10.12 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Pochi minuti fa una mia conoscente,citando concitatamente Campanella e Platone, mi ha invitato a leggere il nuovo post di Grillo,a dimostrazione che è "entrato finalmente in confusione".
Dopo averlo letto non ho potuto che cogliere la sua solita coerenza.
Non credo che Grillo pensasse alla Città del Sole quando ha steso il post.I concetti di Campanella sono metafisici.Grillo ,al contrario,mi sembra molto pragmatico,ma soprattutto mostra un rifiuto netto per l'assolutismo.
Secondo me si tratta di uno dei suoi ragionamenti paradossali mirati a farci riflettere.E' un Input e nulla più.
Se così non fosse dovremmo scomodare Platone,T. Moro,B.Telesio fino ad arrivare a don Zeno e alla sua Nomadelfia.
La mia conoscente era rimasta a suo dire "sconvolta" da alcune frasi del post.

"..I nuovi nati sono figli adottivi per legge della comunità locale dove vengono al mondo che ha l'obbligo di averne cura in caso di difficoltà della famiglia a cui appartengono..."Se letta in senso stretto effettivamente questa frase potrebbe rimandare allo stato tedesco che si propone come il terzo genitore di ogni suo cittadino.A mio avviso è un modo per evidenziare il disinteresse totale dello Stato Italiano nei confronti dei suoi figli.

"..L'esperanto è obbligatorio come seconda lingua in ogni nazione.."Cara conoscente,credo che Grillo sappia che una lingua è legata alla cultura di un popolo.Non penso che si sia illuso di poterne creare una a tavolino imponendola per decreto.E' una riflessione su una possibile forma di comunicazione universale.

"..La donazione di organi, in caso di morte, e del proprio sangue è un dovere a cui nessuno si sottrae.."Significa semplicemente:"Parliamone".Lo sappiamo tutti che si chiama donazione perchè è un atto d'amore e che se dovesse diventare dovere si trasformerebbe in atto di violenza!
Io interpreto così questo post.Grillo parla per paradossi e i suoi paradossi spingono alla riflessione.
Conoscente mia,perchè lo leggi?
Pollicina che non vale neanche 1

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 21.10.12 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LASCIO AI SOGNATORI IL PIANETA DEL FUTURO.
IL MIO COMPITO E' DI CAMBIARE IL PIANETA DOVE VIVO.

Già. Sarebbe più semplice sognare di abitare un pianeta che non c'è, invece di lottare per cambiare quello in cui quotidianamente viviamo.
Un lungo sonno dove tutto funziona.
Così da nascondere il fallimento di ognuno nel non essere riuscito a tradurre in realtà un semplice slogan:
UN'ALTRO MONDO, E' POSSIBILE.

Saluti

Terzo Nick Commentatore certificato 21.10.12 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Il futuro dell'energia è la fusione nucleare fredda dell'ing. Andrea Rossi:
http://www.youtube.com/watch?v=ZGI12A3SWJ4
Passate parola!

Mr. Fusion Commentatore certificato 21.10.12 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Un pianeta equo e libero, dove si possa comunicare con tutti, senza più ostacoli né barriere, grazie all'esperanto, seconda lingua di ogni nazione.
Grandioso!

Sara Spanò 21.10.12 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Salvatore Borsellino...se stai seguendo Rai 1 telefona e intervieni in trasmissione!!

Dino Colombo Commentatore certificato 21.10.12 15:55| 
 |
Rispondi al commento

OT

Da PD a PDC (Partito Delle Cayman)?

I partiti classici son sempre più nella palude,
e non se ne rendono neanche conto.

Giovanni Piuma Commentatore certificato 21.10.12 15:55| 
 |
Rispondi al commento

avviso a tutti i disincantanti che dicono che queste sono solo belle utopie irrealizzabili.
ho un indizio che segnala che forse quel mondo è più vicino di quanto possiamo immaginare.
qualche giorno fa mio marito ha rincontrato casualmente un vecchio trombone di partito, uno con cui aveva collaborato in passato nelle campagne elettorali.
grandi pacche sulle spalle, scambi di telefonini, non perdiamoci di vista un'altra volta.
dopo pochi giorni mio marito viene convocato d'urgenza e lui, speranzoso, va a vedere se c'è qualcosa da rimediare come ai vecchi tempi.
ragazzi, non ci credereste mai, ma gli ha chiesto 250 euro in prestito!!!???!!
a noooooi che a malapena arriviamo alla seconda settimana?!
e, sai caro, la crisi... il negozio ai parioli è sull'orlo del fallimento... i capi si stanno pappando loro gli ultimi spiccioli...

liliana g., roma Commentatore certificato 21.10.12 15:52| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Paolo Hidalgo, scusa la cattiveria
ma sei sicuro di avere qualche attività elettrica del cervello?

Gesù, come sono cattiva oggi
ma quanno ce vo', c e vo'

vivianav v., Bologna Commentatore certificato 21.10.12 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sentite che sta dicendo un certo "giornalista"La Licata (siciliano) su Rai 1 (che nn guardo quasi mai) e giudicate voi.

Dino Colombo Commentatore certificato 21.10.12 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei dare una notizia di oggi che ho letto in un "quotidiano siciliano"(la disinformazione pura, in primis sempre il Calcio e lo sport, subito dopo, ...
v. link:

http://www.lasiciliaweb.it/index.php?id=86034/politica/restituiremo-dignita-alla-sicilia-e-in-settimana-arrivera-berlusconi&template=lasiciliaweb

Leggete anche i commenti di alcuni siciliani che si sono appena svegliati!

Giuseppe D., Germany Commentatore certificato 21.10.12 15:39| 
 |
Rispondi al commento

La donazione di organi, in caso di morte, e del proprio sangue è un dovere a cui nessuno si sottrae. (La proprietà delle aziende è solo di chi ci lavora. Ogni nuovo assunto diventa automaticamente proprietario di una quota. L'economia è senza fini di lucro. Le multinazionali, dopo la Seconda Rivoluzione Americana, sono state dichiarate illegali in tutto il mondo, e quindi sciolte, dalla Monsanto alla Nestlè alla MacDonald.) Ciò che un tempo era definito Economia è ora e per sempre definito organizzazione scientifica e umana del lavoro e della vita. (Il diritto alla ricerca della felicità presente nella Dichiarazione di Indipendenza degli USA è diventato il primo articolo di ogni Costituzione.) La ricerca della felicità e la felicità in genere, in quanto principalmente soggettiva (ma anche, in parte, naturalmente, oggettiva/sociale) è legata indissolubilmente, inutile dirlo, allo scorrere della vita/esistenza personale quanto, in parte leggermente minore, sociale/societaria. Il lavoro pesante è fatto dalle macchine e non nobilita più l'uomo.

Matthias Pigato 21.10.12 15:34| 
 |
Rispondi al commento

A Viviana Vivarelli e a Luca 60 Milano

Ho scritto con le maiuscole per far notare che ho dato risposta al commento, non per cattiva educazione, sono un over 60 anni e con il computer non sono un fulmine di guerra, se ho toccato la vostra sensibilità me ne dispiaccio e vi prego di scusarmi, è stato fatto in buona fede dato che nel blog nella discussione non compare risposta alla discussione. Lo ammetti tu stessa che è un sogno racchiuso nel tuo cuore come del resto anche nel mio, speri che a livello mondiale si riuniscano coloro che hanno gli stessi ideali per realizzarli, se non è utopia questa! Ho citato Campanella non per sottolineare i suoi scritti utopici, che non si son realizzati in quattrocento anni , ma mi premeva esaltare l'autocoscienza legata all'impegno personale che è l'aspetto più nobile e pregnante descritto molto bene nella "Città del sole" che sono di attualità e che ogni cittadino, che ha a cuore le sorti del proprio paese dovrebbe recepire e conservare come un prezioso bagaglio, fardello di un filosofo che ha precorso e che precorre i tempi, anche a costo della vita o con il prezzo della propria libertà. È l'alto insegnamento e l'eredità culturale e spirituale di un intellettuale il cui intelletto sopravvive ai tempi.

arno faravelli, casteggio Commentatore certificato 21.10.12 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"La donazione di organi, in caso di morte, e del proprio sangue è un dovere a cui nessuno si sottrae": questa è un'assoluta bestialità, mescolata a molte cose interessanti e condivisibili.

Federico A. 21.10.12 15:33| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

diretta streaming da carini http://www.ustream.tv/channel/m5s-siciliatour

marco bellini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.10.12 15:31| 
 |
Rispondi al commento

La tutela dell’ambiente è legata ad ogni attività umana, in particolare per quelle attività ritenute ancora necessarie ma non appieno controllabili od ascrivibili per natura alla cosiddetta Piena Ecologia. (Renzi e i finanzieri che lo sostenevano nel lontano 2012 sono impegnati da decenni al rimboschimento dell'appenino toscano e alla pulizia delle stalle dei butteri, gli antichi cavalieri della Maremma.) I nuovi nati sono figli adottivi per legge della comunità locale dove vengono al mondo che ha l'obbligo di averne cura in caso di difficoltà della famiglia a cui appartengono e/o di ogni altra qualsivoglia evenienza negativa per l’infante stesso. I nonni non finiscono più negli ospizi, ma sono ospitati dalle famiglie della comunità. L'esperanto è obbligatorio come seconda lingua in ogni (nazione) Collettività/Comunità Nazionale. Chiunque può capire l'altro sul pianeta. Si mangia solo frutta di stagione per combattere l'inquinamento. Altresì ogni mezzo di trasporto e mezzo di produzione e altri mezzi fisici in genere che producono energia/oggetti/frutti tramite energia saranno alimentati da energia in passato definite alternative e che ora e per sempre sono originali (o, se non scientificamente ancora possibile, man mano convertiti).

Matthias Pigato 21.10.12 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma che pianeta mi hai fatto? Nelle cariche politiche e istituzionali si alternano, per un tempo limitato e per solo spirito civile, cittadini estratti a sorte. (Ogni anno si tiene la giornata della solidarietà, considerata la massima espressione dello Stato, che ha celebrato in passato persone come Alex Zanotelli e Gino Strada. Il cittadino deve dedicare, dalla maggiore età, due ore al giorno agli altri.)Ogni giorno è espressione della solidarietà umana, in quanto ogni essere appartenente ad una qualsivoglia comunità circoscritta svolge un ruolo, possibilmente per esso piacevole o similmente piacevole e, comunque, necessario alla vita comunitaria in quanto tale. Personaggi del passato capitalista quali Gino Strada e tanti altri rappresentanti massimi delle virtù umane materiali più elevate (per non citare quelle spirituali) saranno per abitudine ricordate tramite dedica di vie e strade man mano edite o già esistenti; la loro memoria è abitudine. Le lobby e le società segrete sono proibite per legge. (e i loro membri considerati rei di alto tradimento.) Il gruppo Bildeberg è stato sciolto. Alla Nuova ONU ogni Stato ha diritto di voto, ognuno vale uno, e nessuno Stato ha più diritto di veto. La massoneria, l'Opus Dei e Comunione e Liberazione sono un ricordo del passato, così come tutte le passate ed eventualmente presenti organizzazioni e/o comunità settarie. Il segreto di Stato non esiste più e ogni documento relativo alla storia recente della propria (Nazione) Collettività/Comunità Nazionale è consultabile on-line: una regola universale in tutto il mondo. La speculazione è considerata un (reato contro) affronto inconcepibile all'umanità e la finanza è (punibile con l'attività di bonifica dell'ambiente a vita) inesistente, in quanto il denaro e tutte le caratteristiche e/o le conseguenze ad esso legate sono ricordo del passato, ovvero attualmente e per sempre inesistenti in quanto inefficaci al mantenimento dell’ equilibrio ipotetico terrestre/globale ed umano

Matthias Pigato 21.10.12 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Una dittatura in sala ecologica. Non vorrei vivere in un mondo così orribile come quello descritto in questo post.
Tutti forzatamente uguali, tutto collettivizzato. E se uno domani decidesse di risparmiare all'osso e di mettersi su l'aziendina nel garage per inseguire un suo sogno (vedi Jobs) se la vedrebbe espropriare dal governo per darla ai lavoratori.
Caro Grillo, un mondo così ucciderebbe la creatività e la gioia. Senza dire che io, praticante buddista, verrei costretta a cedere gli organi a cuore battente. In pratica verrei espropriata del mio diritto di morire in pace, ad avere tre giorni di puje, perché per noi, dopo la morte clinica, la mente resta ancora nel corpo tre giorni e in questi tre giorni si cerca di confortarla e di non ingiuriare il corpo...
Complimenti, con questo post ho capito che non voterò mai per voi. Non mi piacciono le dittature, né nere, né rosse, né quelle delle banche né quelle in salsa verde. Amo la libertà.

Niki S., Cartagena de Indias. Colombia Commentatore certificato 21.10.12 15:22| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei qui ringraziare i vari oggetti e soggetti... da Renzi a Bersani, da Casini ad Alfano, da Fini a Maroni, senza tralasciare il silenzio del Nano e la rigidità di Rigor Mortis... e dimenticandomi certamente di molti altri, che non me ne vogliano...

PER L'OTTIMA E STUPEFACENTE CAMPAGNA ELETTORALE CHE CI STANNO FACENDO... portandoci nei sondaggi 1 punto percentuale in più ogni settimana...
B R A V I !!! ....

AVANTI COSI' !!!

P.S. Se cambiate, potreste farcene prendere 2... pensateci. Grazie ancora

Giovanni M., Lazzate Commentatore certificato 21.10.12 15:16| 
 |
Rispondi al commento

vedo che a destra ci sono almeno due articoli tze-tze a difesa del "Don" che nel corso della sua "predica" ha avuto l'affronto di essere redarguito dal prefetto.

signori... che vi piaccia o no, le Donne oggi hanno titoli:
RASSEGNATEVI è PASSATO IL TEMPO DELLE "SIGNORINE"!!!

Gridatelo soprattutto ai preti che da quell'orecchio non ci sentono

DOTTORESSA 21.10.12 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Mo',sinceramente,a che serve crea' 'n braccialetto da'n tappo de plastica...boh...potevo,ancora,capi' er contrario...

er fruttarolo Commentatore certificato 21.10.12 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Avviso di Ricerca.

A.A.A.A.A. Abbiamo disperso un gruppo di “RAGAZZI CON IL MOCIO VERDE NEL TASCINO”, recatosi “ IN GITA IN ASPROMONTE” per raccattare voti per le prossime elezioni in Lombardia, pregasi chi li trattiene di inviarci le coordinate bancarie su cui versare il riscatto, che già stiamo raccogliendo tra i nostri sostenitori.

Paolo Z. Commentatore certificato 21.10.12 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Questa classe politica deve andare a casa..tutto il resto è fuffa...

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 21.10.12 14:46| 
 |
Rispondi al commento

RISPOSTA A VIVIANA VIVARELLI BOLOGNA.

HAI DISCUSSO IL MIO COMMENTO E LO HAI CRITICATO GIUSTAMENTE, SENZA LOTTA E SENZA IDEALI, METTENDO IN GIOCO LA PROPRIA FACCIA E SENZA L'AUTOCOSCIENZA LEGATA ALL'IMPEGNO PERSONALE, NON SI OTTIENE PROPRIO UN BEL NULLA, LA STORIA IN TAL SENSO È MAESTRA, MA BISOGNA ESSER PIÙ REALISTI DEL RE, CIÒ CHE PROPONE L'ARTICOLO DEL BLOG CALZA A PENNELLO PER IL PAESE DEI SOGNI AI QUALI ANCH'IO NON DISDEGNO E ASPIRO CHE SI REALIZZI. MA REALIZZARE TUTTI I PUNTI TOCCATI DALL'ARTICOLO È UN SOGNO E NON VORREI CHE COME TUTTI I SOGNI FINISCANO ALL'ALBA E REPENTINAMENTE SI TRAMUTINO IN INCUBI. POCHI OBBIETTIVI CHIARI E FATTIBILI È INDICE DI CONCRETEZZA, ALTRIMENTI INEVITABILMENTE SFUGGE E SFUMA L'OBBIETTIVO FINALE.

arno faravelli, casteggio Commentatore certificato 21.10.12 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggere, leggere !!

http://www.padovaoggi.it/politica/conselve-movimento-5-stelle-il-sindaco-nega-pretestuosamente-i-documenti.html

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.10.12 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Perché non ti informi meglio? Mi sembra che di questo argomento ne sai molto poco e insistere non ti migliorerà certo.
Io non sono disinformata né ho fatto il lavaggio del cervello, ma forse ne so un pochino più di te
Una ventina di anni fa un nostro caro amico arrivò vicino alla morte per spappolamento del fegato, gli fecero un trapianto d'urgenza ma poi il suo organismo rigettò il fegato nuovo e per due anni rimase tra la vita e morte. Oggi i metodi di trapianto sono molto più sicuri. Una volta guarito, dedicò tutta la sua vita ai trapianti, fondando una associazione di volontariato per aiutare sia i medici a conseguire le esperienze necessarie ad eseguire i trapianti che le famiglie dei trapiantati che venivano a Bologna. Da allora le vite salvate sono state migliaia.
Noi abbiamo seguito la sua bellissima storia, la sua associazione e i trapianti stessi, per questo ne so qualche cosa.
Tu hai delle conoscenza molto vaghe. Credi che la morte ci sia quando cessa il battito cardiaco. Invece una persona è morta quando è accertata la morte cerebrale, cioè quando tutte le cellule del cervello cessano le loro funzioni in modo irreversibile.
Il cuore è solo un muscolo e con delle macchine questo muscolo si può far muovere ma ciò non significa che la persona sia viva.
Nel 1700 Galvani vide che persino delle rane morte e essiccate, se stimolate elettricamente, potevano muoversi. Ma questo non vuol dire nulla.
Fatti spiegare la cosa da un medico se non mi credi, ma attaccarmi tanto per fare non cambierà le cose.
Scriveva Galvani:
«Dissecai una rana, la preparai e la collocai sopra una tavola sulla quale c'era una macchina elettrica, dal cui conduttore era completamente separata e collocata a non breve distanza; mentre uno dei miei assistenti toccava per caso leggermente con la punta di uno scalpello gli interni nervi crurali di questa rana, a un tratto furono visti contrarsi tutti i muscoli degli arti come se fossero stati presi dalle più veementi convulsioni tossiche."

vivianav v., Bologna Commentatore certificato 21.10.12 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://italianimbecilli.blogspot.com/2012/10/il-voto-per-alcuni-e-come-cristo.html

lulù pensaci tu () Commentatore certificato 21.10.12 14:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Loro hanno cominciato a cambiare!
Cambieranno qualche nome già stanco, e inevitabilmente debole. Magari gli daranno qualche altra postazione, chessò..senatore a vita, presidente di qualche importante fondazione economica, sociale o, addirittura, culturale.
(Chissà poi perché i più competenti nella nostra società sono sempre e solo i politici??????)
Insomma, cambieranno tutto quello che non cambia niente!
Avessero cominciato a cambiare le logiche di potere, avrei cominciato anche io a credergli!
Invece lottano per le primarie: rottamatori contro rottamandi; e poco importa se permanendo le stesse logiche politiche nasceranno sempre personaggi loschi e corrotti
Come Fiorito, Lusi, Penati, Zambetti, Belsito,il culo della Minetti, tutti ladri procacciatori di soldi e di zoccole e complici di ndrangheta.
Io a questi falsi rinnovatori vorrei rammentare che Castagnetti ha ammesso che “la sua generazione politica ha fallito!”
E mentre Veltroni non si ricandida:
Bindi non molla!
D’Alema: “è il partito che deve decidere”
Renzi:“si vince solo con i voti di Berlusconi”
Bersani “ occhio Renzi, che noi alle banche abbiamo dato sin troppo”
La finocchiaro fa la spesa con la scorta che gli trasporta il carrello!
E tutto questo mentre:
La nostra scuola annaspa, priva del minimo necessario per provare a preparare i nostri figli ad essere attrezzati ad affrontare l’arroganza del mondo del lavoro.
I servizi sociali, tagliati fino all’inverosimile, non sono minimamente adeguati ad affrontare i disagi delle fasce sociali più deboli.
Il territorio svenduto e sacrificato per sempre, senza alcun ritorno economico.
…….Povero futuro dei nostri ragazzi!!!!
Amici cambiamoli noi, togliamogli il potere di decidere tutto sopra le nostre teste.
Perché altrimenti, se non l’hanno già fatto, questi ci svenderanno anche l’anima!
Dobbiamo interessarci in prima persona delle scelte che ci riguardano!
Votiamo per noi, per il m5s!!!!
Il tutto verrà di conseguenza!

gerardo s., vaglio basilicata (pz) Commentatore certificato 21.10.12 14:25| 
 |
Rispondi al commento

per vivianav v., Bologna
bene, allora stacchiamo la spina, e poi - dopo - espiantiamogli pure gli organi.
Ma il cuore deve essere "morto" esattamente come il cervello.
Poi vediamo cosa se ne fanno i soloni della medicina degli organi espiantati da un cadavere:
un bel niente.
Troppo comodo considerare morto un vivo.
Troppo comodo.
ma così non è.
Informati, cara.
Informati.

Paolo Hidalgo Commentatore certificato 21.10.12 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni nostra lotta per il bene è un'aspirazione, una tensione, un auspicio e un compito.
Se dovessimo scegliere la lotta solo nella sicurezza del 100% di risultato, non esisterebbe nulla su questa Terra che sarebbe degno dell'impegno di un uomo.

vivianav v., Bologna Commentatore certificato 21.10.12 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma la domanda principale è :

chi cazzo intervisterà bruno "se strisci non inciampi " vespa la sera del 28 ottobre dopo che si sarà palesata una cera SORPRESINA ?????????

Cazzo.... Non vedo l'ora!

Daiiiiiiiiii!!!!!!!

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.10.12 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Dove tutti, ma proprio tutti, in età giovane e forte compiranno i lavori manuali che le macchine non possono svolgere, per poi dedicarsi alle attività intellettuali da grandi.

Dove religione, scienza, filosofia e fisica si fondono in un più ampio e senza confini argomento di studio.

Dove l'educazione sarà considerata come la materia di interesse più importante.

Dove l'arte non sarà più considerata materia di copyright, ma di libera condivisione.

Boris V. Commentatore certificato 21.10.12 14:01| 
 |
Rispondi al commento

È "La citta' del sole" di Tommaso Campanella uno dei maggiori filosofi del rinascimento che fu accusato di aver preparato una congiura contro la dominazione spagnola a Napoli e rimase in carcere 27 anni, dopo aver trascorso tre anni a Roma sotto sorveglianza del Sant'Uffizio. Esalta nei suoi scritti l'autocoscienza il cui senso non deve essere riconducibile alla passività. L'articolo del blog è una pura utopia, sarà molto difficile ottenere tutto quello che è sopra descritto , ma la presa di coscienza e la non passività dei cittadini potrà portare alla realizzazione di parte degli enunciati dall'articolo. Occorre che tutti si impegnino per cambiare, senza impegno personale non vi è cambiamento.

Arno Faravelli 21.10.12 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La riduzione della pressione fiscale è la battaglia del popolo contro la politica corrotta ,la riduzione drastica del numero dei politici è la vittoria del paese su una minoranza organizzata che depreda il paese se beppe continuerà a puntere sulla riduzione dei costi ne vedremo delle belle

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 21.10.12 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Sallusti dice no ai servizi sociali.
Sentirsi utile lo mette a disagio.
(il F.Q.)

Franco F., Napoli Commentatore certificato 21.10.12 13:54| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

RINNOVAMENTO ITALIANO

Cominciamo col rinnovare la nostrana classe politica, corrotta ed inefficiente. Molti politici italiani si sono arricchiti in breve tempo perché tramite concorsi truccati hanno fatto assumere i loro familiari ed amici in settori remunerativi (magistratura compresa), con generose consulenze extra stipendio. Politici molto famelici sono ricorsi alle tangenti sui lavori pubblici e privati comprandosi beni mobili ed immobili, azioni societarie estere ed hanno condizionato mass media.
Saluti
Giuseppe C. Budetta

Giuseppe C. Budetta 21.10.12 13:27| 
 |
Rispondi al commento

un caro saluto al prefetto di Napoli, a cui vorrei far sapere che il titolo non fa la persona, in poche parole, coglione lo si e a prescindere, come lui ha ampiamente dimostrato.

Dopo la sua sceneggiata, avra il titolo di prefetto sul biglietto da visita, ma in fronte avra sempre scritto COGLIONE.

Quando riusciremo a mandare via questi COGLIONI sara sempre troppo tardi.

Mauro F., Milano Commentatore certificato 21.10.12 13:26| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@

LUCA DEL 62.

Rifletti, Carlo non stà offendendo nessuno e secondo me non ha detto una minchiata, se pensi che in questa terza puntata non si fa riferimento al vaticano bensì all'opus dei che è tutt'altra cosa, lascia un pò da pensare.
Non è una cattiveria pensare che forse Grillo non ha argomenti da proporre per cacciar via il vaticano da Roma, io ho sempre sostenuto e prima di me il Partigiano di mio Papà, che si posson fare tutte le rivoluzioni che vuoi ma contro il vaticano le perdi tutte.

VIA IL VATICANO DA ROMA !!!!!!

Cordialità

Totò A., Milano Commentatore certificato 21.10.12 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voglio complimentarmi per la frase sull'esperanto (e per tutte le altre idee espresse nell'articolo, parimenti accettabili). E' la prima voltas che un movimento politico dice chiaramente quello che deve essere detto.

Auguri per la campagna elettorale!

Renato Corsetti
Vicepresidente della Federazione Esperantista Italiana

Renato Corsetti 21.10.12 13:22| 
 |
Rispondi al commento

l'Esperanto come Lingua Universale non va bene perché è composta solo con radici di lingue europee. Bisogna creare un nuovo Esperanto con radici derivate dalle Lingue più diffuse nel Mondo (Europee, Cinese, Indiano, Arabo..).

suso de nava 21.10.12 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh almeno oggi c'è anche Renzi che finalmente dichiara qualcosa di sensato:
"Chi vi dice che la crisi sta finendo vi prende in giro" e questo combacia perfettamente con le allora dichiarazioni di Marcegaglia che diceva che era colpa dei rossi... poi quando la "crisi" toccò le sue tasche allora iniziò a sbraitare come una cornacchia..!

C'è da tenere d'occhio quella tenia di Monti, che sta mandando i capitali all'estero, e sta impoverendo la nazione intera per farsi bello... bisogna mandarlo via a calci nel culo, e con lui il caro Napolitano che l'ha messo là illecitamente!
Ma tanto, molto presto anche qui ci sarà la guerra, perché LORO hanno impostato la cosa per arrivare a quello!
Nessun Governo si comporta così se vuole progredire ed infatti in Francia come mai fanno al contrario e si stanno riprendendo?

LOT 21.10.12 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Vabbè che devo dire, questo piameta mi piace, ed anche tanto!
Però per adesso che ne direste di uscire dal criminale sistema dell'euro, così, tanto per cominciare?

l., ancona Commentatore certificato 21.10.12 12:55| 
 |
Rispondi al commento

OT, ma non troppo.
La situazione si mette decisamente
male per i ladri di regime.
Terremoto politico nella Repubblica
Ceca.
Elezioni provinciali, regionali e di
parte del Senato.
Votanti: 22% degli aventi diritto.
Hanno vinto i comunisti!!!
In base a questi dati preevedo che alle elezioni siciliane i votanti saranno il
30% e vincerà il M5S con il 35% dei
consensi.
Si accettano scommesse.

FUORI DALLE PALLE

alessandro c., lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.10.12 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Esiste una sola razza, la razza umana e abbiamo una sola casa, il nostro pianeta !!!
Quindi siamo più che vicini o conoscenti, difatto siamo una famiglia ed è la nostra vera natura aiutare tutti i familiari ! In questa era buia che sta terminando, la società, le lobby, i partiti, e i detentori del potere religioso, hanno sempre cercato di dividerci e di metterci sempre l'uno contro l'altro. Le scuse e i pretesti non sono mai stati privi di fantasia e di creatività, ahimè negativa... Guai se noi, il popolo fossimo tutti in perfetta intesa. Con la paura e con la nostra ignoranza abbiamo permesso ha generazioni di disonesti di governarci. I risultati catastrofici sono evidenti. Ora che si riconosce oltre la nebbia(artificiale) la verità, e l'ignoranza di massa diminuisce, che il bene, l'etica e i valori non hanno colore politico, perché la rettitudine è intrinseca nell'animo umano, cosa aspettiamo ? È finito il tempo delle deleghe ai partiti.
La giustizia sociale e il benessere di tutti deve essere la meta, e la salvaguardia dell'ambiente è una sua diretta conseguenza. È impensabile di vivere in modo sano se continuiamo a versare veleni ovunque !!! Con l'ingresso nelle istituzioni si possono raddrizzare le regole : la ricchezza c'è, basta fare in modo che sia ripartita equamente. Gli strumenti ci sono, sono i metodi che devo essere cambiati. Per fare delle scelte veramente democratiche , abbiamo bisogno di un sistema sicuro, veloce, di facile uso e accessibile a tutti, per votare o esprimere un giudizio sugli argomenti sotto esame. Per l'economia e l'uscita dall'Euro, penso che sia meglio prima cancellare un debito che i cittadini non hanno causato. È illegale !!! È impossibile da ripagare ed è quello che ci rende veramente schiavi. Cosa assurda se si pensa che il 97% dei soldi in circolazione non esiste, e il criterio per le banche che stampano denaro, si basa appunto sul controvalore del denaro stampato.... La bufala delle bufale !!! In più il profitto della banca è

Marco Fonzi Cruciani 21.10.12 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, allora te ne scrivo un'altra.
Fino a tre giorni dalla morte, non si dovrebbe seppellire il cadavere.
Perché di vera morte potrebbe non trattarsi.
La prova?
Perché Nostro Signore Gesù Cristo ha aspettato il quarto giorno per resuscitare il suo grande e e fraterno amico Lazzaro?
Perché i sacerdoti (gli iniziati dell'epoca) del Tempio di Gerusalemme sapevano molto bene che si poteva morire e poi "ritornare" in vita. Era una tecnica a loro conosciuta e praticata nelle loro iniziazioni.
Ma Gesù è venuto a rompere anche questo limite, dando la possibilità ad ognuno di noi di conseguire un'iniziazione di tipo cristiano.
Ritornando ai tre giorni, solo il quarto giorno Lazzaro era definitivamente MORTO.
E questo miracolo il Tempio non gliel'ha perdonato.
Informatevi.
Soprattutto Viviana V., Bologna.

Paolo Hidalgo Commentatore certificato 21.10.12 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono particolarmente contento che venga citato l'esperanto, una lingua facile e neutrale che renda la comunicazione internazionale alla portata di tutti affinché le idee possano girare oltre le barriere nazionali e linguistiche.

In questi post c'è ancora la visione di un mondo migliore che va oltre l'orizzonte elettorale. Questo è molto importante e la politica troppo spesso l'ha perso.

Michael Boris 21.10.12 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Spero che l'orrenda vicenda del piccolo Leonardo serva almeno a vedere la realtà per quello che è. La realtà dei "poveri padri divorziati" che quando hanno i soldi per farlo, si tramutano in macchine da guerra e assoldano nazi-psichiatri e poliziotti per ottenere i bambini a qualunque costo, insensibili ai traumi che provocano. Ora il bambino che aveva una madre è in un istituto e ha subito e continua a subire un trauma tremendo (rimanendo in un istituto) nonostante avesse una madre. Accusata di quale violenza? Di parlare male di un padre che ha dimostrato finora niente di meno che di meritare la GALERA per quello che ha fatto al figlio!! In un paese talmente maschilista che invece di arrestare un simile mostro (di quelli FOMENTATI dai padri maschilisti e imbecilli alla tiberio timperi), considera pazza e bugiarda una madre che accusava questo personaggio di essere quello che ha evidentemente dimostrato: un mostro indegno di avere in affidamento nemmeno un serpente a sonagli. Invece si disquisisce di "genitori che sbagliano", e un bambino che aveva almeno una madre sana di mente, è stato "violentato" dal padre e messo in un istituto. Sul solco dell'infinita "caccia alle streghe". In un paese dove dopo aver finalmente rialzato la testa con due pallide manifestazioni femministe, si sono visti aumentare i femminicidi, le botte e gli stupri. Tanto per sottolineare la bontà e la capacità di onestà intellettuale maschili. Tanto perché la colpa è nostra che non ci ribelliamo, e quando lo facciamo, punite e massacrate noi e i nostri bambini, senza pietà. L'ondata di neomaschilismo con annessi strombazzamenti e manifestazioni misogine all'insegna di "viva il maschio e abbasso la femmina", stanno compiendo stragi di cui nessuno si occupa di punire i mandanti morali. Si fa tacere il grido di dolore delle donne, e restano solo i falsi vittimismi e l'ipocrisia delle lagnanze dei maschietti.

Chiara e Tondo 21.10.12 12:28| 
 |
Rispondi al commento

secondo "vivianav v., Bologna" chi dissente dalla "donazione di organi", scrive sciocchezze, menzogne ed è disinformato.
Forse qui c'è qualcuno a cui è stato fatto un bel lavaggio del cervello a sua insaputa.

Paolo Hidalgo Commentatore certificato 21.10.12 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fino a ora su questo blog sono stata scritte un mucchio di parole, giustissimo, i progetti sono parole, poi i progetti vanno attuati. Il movimento 5 stelle ha, con Parma, l'occasione di passare dalle parole ai fatti. Ora io vi racconto un fatto che è molto, molto deludente.
Una corte dell'ottocento ai margini della città stava per essere brutalizzata da interventi edilizi forsennati, veniva eliminato un'antico stradello, veniva consumato suolo senza ragione, considerate che a Parma sono stati costruiti centinaia di appartamenti che sono attualmente vuoti. Ma l'insaziabile architetto Guasti (Ex senatore di Forza Italia, ex vice sindaco della città)vuole anche costruire davanti alla corte antica, in barba alle indicazioni del precedente piano urbanistico e a qualsiasi regola del buon senso.Gli abitanti della corte si sono ribellati e hanno scoperto due gravi irregolarità. l'impresa aveva costruito una strada abusiva perchè realizzata prima dell'approvazione delle scellerate modifiche al piano. L'altra irregolarità era progettuale e consisteva in misure sbagliate che, guarda caso , consentivano la costruzione di più palazzine, di quante se ne potessero costruire.
Bene. Gli abitanti della corte (12 famiglie) hanno formalmente protestato ottenendo un rinvio della pratica. Nel frattempo ha vinto M5S e tutti si sperava che si ponesse fine a questo come ad altri decine di scempi commessi dalle giunte precedenti.
Ieri in consiglio è stato approvato il nuovo piano con solo piccole modifiche ai voleri di Guasti. Il comunicato dell'assessore a 5 stelle è trionfale e dice che è stata "salvata" un antica corte, quello che però è stato fatto era dovuto per via degli errori di calcolo. E' stato invece SANATO l'abuso fatto dai proprietari, e la corte verrà di fatto circondata da decine di palazzine: stessa sottomissione agli interessi dei potenti, stesso linguaggio ambiguo, stesse sanatorie. Nulla di nuovo sotto al sole. Fatti non parole

Sergio Di Nunzio 21.10.12 12:24| 
 |
Rispondi al commento

.....e allora minkia, signor tenente....

Matteo Renzi Firenze Commentatore certificato 21.10.12 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Beppe e grande Sicilia!

giovanna mangili, cesano maderno Commentatore certificato 21.10.12 12:18| 
 |
Rispondi al commento

.... Forza Beppe Grillo corri che ti seguiamo e poi ti seguira' sempre piu' l'italia intera

Alessio Santi, Vernio(PO)

*****

Invito tutti a leggere il post di Alessio.

La frase finale poi è un piccolo capolavoro.


Intressante post, è la fotografia di ciò che siamo ora (un po troppo romantico per i miei gusti . . . ma ottimo nelle intenzioni . . . sempre secondo me nèh . . .).

La frase finale è poi la sintesi di cosa è Beppe, dove sta andando e perchè, il movimento e la speranza per il resto d'Italia.


Il tempo di essere ognuno uno è lontano, pochi l'hanno capito bene e stanno cercando di farlo capire ad altri con l'esempio.

Per ora di più non si può davvero fare (e se vedo i sondaggi . . . quel di più è qualcosa d'immenso nèh!!!).

Vabbè ciao a tutti e buona domenica.

Francesco. Folchi, Roma Commentatore certificato 21.10.12 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo tagliando la testa alla piovra vaticana si potranno risolvere i problemi nazionali e gran parte di quelli internazionali. Altrimenti tra 2000 anni staremo ancora qui a leggere post del nulla! Grillo lo sa, ma non lo dice! PERCHE'?????!!!

Carlo Milano 21.10.12 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"La donazione di organi, in caso di morte, e del proprio sangue è un dovere a cui nessuno si sottrae."
Beppe informati:
l'espianto di organi può avvenire soltanto a CUORE BATTENTE!
Non fare anche tu queste cazzate, per piacere!
Allora espiantiamo organi da tutti i cadaveri freschi!
Ma non è così!
Questa è un'altra truffa di cui tu dimostri di essere del tutto disinformato.
La "donazione di organi" può avvenire solo a cuore battente.
OK???
e fino a prova contraria, quando il cuore batte, ancora non siamo morti.
Fa comodo intubare, eh?
così di dichiara la "morte cerebrale" (elettro encefalogramma iatto...) e vai con gli espianti.
MACELLAI!!!!!!
TRUFFATORI!!!!!!!!!!!!!
E ASSASSINI!
ASSASSINI
E ANCORA:
ASSASSINI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Paolo Hidalgo Commentatore certificato 21.10.12 12:12| 
 |
Rispondi al commento

ITALIA - EUROPA

Si stà diffondendo il concetto "essere colonizzati dall'Europa"...

Mi piacerebbe conoscere cosa ci sia di preferibile a rimanere "colonizzati" dalle CORRUZIONI di Roma...anzichè dalle CORRETTEZZE dell'Europa...il problema sarebbe veramente gravissimo se a governare l'Europa fossero soprattutto la Grecia o la Spagna o ...l'Italia...ma...dato che sono soprattutto i paesi nordici...dove ns. padri molti di noi e purtroppo ancora molti delle nuove generazioni saranno comunque costretti ad andare ad elemosinare lavoro............se qualcuno crede che UNO solo dei ns. "governanti"...UNO mi basterebbe UNO sia anche lontanamente paragonabile per esempio alla Merkel...ai suoi progetti, a quanto guadagna, a quanto rispetta e ama i suoi cittadini e magari anche a quanto "ruba"...o segue interessi personali o manipola colleghi e leggi, o litiga con industriali o artigiani o commercianti ....e magari mi dice quanti in Germania o in Olanda...si sono suicidato o hanno delocalizzato o sono comunque all'estero a elemosinare lavoro...

roberto d'iseppi, verona Commentatore certificato 21.10.12 12:10| 
 |
Rispondi al commento

grillo, diretta streaming corleone
http://www.ustream.tv/channel/m5s-siciliatour

marco bellini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.10.12 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Scusa Grillo, non sapevo come inviarti un email, spero in qualche modo riuscirai a vedere questi due link.
BEPPE GRILLO Sei il nostro ultimo Baluardo.

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=te7Buvsfji8#!

http://www.facebook.com/o.Briganti.o?ref=ts

Gaspare Decaro, Licata / Duisburg Commentatore certificato 21.10.12 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Forse mi sono perso qualche puntata, cmq sono contento che nel blog rivedo le parole massoneria, società segrete e via dicendo... cominciavo a temere in una cosciente accantonamento del problema... ma mi sbagliavo, fortunatamente. Le società segrete sono d'altronde la massima espressione della corruzione...

Piero T., Mestre Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.10.12 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONGIORNO popolo del grande sogno!

Stamattina i MEDIA italiani non battono la notizia del giorno, nessuna traccia anche sull'Osservatore Romano

--- LOURDES, Domenica 20 ottobre - Le indagini della gendarmeria francese sull'allagamento di ieri, che ha reso impraticabile la 'grotta' e costretto all'evacuazione di centinaia di fedeli, sembra siano ad una svolta decisiva.
Un DVD anonimo è stata trovata sul pavimento della redazione del giornale locale Lourdes News.
Sulla custodia, di uno splendido colore celeste, erano presenti tracce di fuliggine, ciò a fatto dedurre agli investigatori francesi che possa essere stata 'imbucato' durante la notte attraverso la canna fumaria della palazzina in cui ha sede il giornale.
Il DVD è stato subito imserito in un lettore e sembra che i redattori, subito dopo le prime immagini, si siano pronati in ginocchio increduli davanti alle immagini che scorrevano sullo schermo. Ma ha rendere più attendibile e stupefacente la 'bontà' della fonte anonima sono stati i dialoghi che accompagnavano le immagini.
Ecco qualche frase trapelata, dopo che la gendarmeria ha posto sotto sequestro il DVD.
- (Voce maschile baritonale): Maria, non possiamo riceverli, ci roviniamo la reputazione per sempre...
- (Voce femminile, probabilmente Maria): Ma da dove arrivano...
- (Voce maschile): Dalla Sicilia, è un volo charter pagato dalla Regione...
- (Voce femminile): Perchè vengono a Lourdes...
- (Voce maschile): Vogliono chiederti un miracolo... sembra si tratti di elezioni politiche imminenti...
(Voce femminile): Si sono confessati prima di partire...
- (Voce maschile): Non hanno avuto tempo, dicono che avevano troppi peccati da raccontare e avrebbero perso il volo...
- (Voce femminile): Allora non se ne fa niente!
- (Voce maschile): Come facciamo?
- (Voce femminile): Allaghiamo!!!
Il resto del contenuto, che sembra abbia scosso non poco gli inquirenti, è coperto dal massimo riserbo. Bloccati, in via precauzione, tutti i voli provenienti dalla Sicilia.

Giovanni M., Lazzate Commentatore certificato 21.10.12 11:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da scritti precedenti sono arrivato alla conclusione che :

" per ripresa si intende che riprendono a prenderti per il culo ".


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 21.10.12 11:46| 
 |
Rispondi al commento

buona domenica a tutti e a Beppe in particolare.

Beppe sta parlando al cuore della gente non alla
testa è una cosa che non possono fare i vecchi
politici perchè sono aridi e senza cuore.
ecco il motivo per il quale dobbiamo proteggerlo
non solo dietro i computer .ho fatto un appello
in questo senso e nessuno mi ha risposto. la
ritenete una fantasia quella che temo per la
sua incolumità? in questo paese pazzi prezzolati
ce ne sono moltissimi e toglierlo di mezzo
è un pensierino che credo sia venuto a qualcuno.
pensate cosa potrà succedere quando saremo
nella campagna elettorale nazionale.
allora occhi apertissimi e pronti a qualsiasi
reazione.

zabaione0 21.10.12 11:36| 
 |
Rispondi al commento

mi rattrista leggere alcuni commenti a questo poetico post. La strada per l'evoluzione della specie è molto lunga ancora se molti non riescono neanche ad accettare che quello descritto possa essere un mondo migliore. molti non hanno neanche gli strumenti elementari per capire semplicemente la sintassi del testo. Il lavoro è lungo ma credo che stia iniziando una nuova era. W M5S

gabriele t., padova Commentatore certificato 21.10.12 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo Blog e i 98 MILIARDI delle società delle slot-machines.

Il Blog di Beppe Grillo il 12 agosto 2007 si è occupato dei 98 MILIARDI delle società delle slot-machines.
(http://www.beppegrillo.it/2007/08/bische_di_stato.html).
Argomento ripreso anche il 26 agosto 2007
(http://www.beppegrillo.it/2007/08/il_potere_del_s.html )

L'attuale numero del settimanale "L'Espresso", riporta INTERESSANTISSIME "notizie" relative all'inchiesta in corso della Procura di Milano sulla Banca Popolare di Milano e sul sequestro di interessantissimi documenti nella sede di Roma della ex-Atlantis ( oggi Betplus ) di Corallo, il re delle slot :
"...i documenti sequestrati a Corallo aprono altri interrogativi. Una questione delicatissima è quella dei rapporti fra il re delle slot e i politici dell'ex An ...... i nuovi documenti possono dare luce diversa ad altre questioni irrisolte. Perché Laboccetta ha sottratto il pc di Corallo ai finanzieri ? ..........ecc...." .
In un altro punto dell'articolo c'è scritto:
"Appunti, annotazioni e documenti sequestrati "hanno permesso di acclarare i rapporti tra Corallo e personalità istituzionali".....

Il "cerchio si sta per chiudere" ????.......

Più di CENTO parlamentari del "MoVimento 5 Stelle" nel nuovo Parlamento e i 98 MILIARDI delle slot-machines....vengono fuori !!!!!!!!!!!!!


In questo blog e' bandito l'uso di berlusconi, pregasi riferirsi al nano con nano.


Siamo talmente disperati che non capisco a che serve sognare, sarebbe terribile risvegliarsi...

Sappiamo benissimo che anche i nostri figli, se il potere continuerà ad essere gestito senza alcuno scrupolo da un manipolo di manigoldi, non avranno la possibilità di viverlo un mondo così...

Purtroppo non vedo soluzioni a breve termine se l'anestesia sarà incessantemente totale come adesso...

Io continuo ad aspettarmi il meteorite, sono strasicuro che allora, i pochi sopravvissuti, non commetteranno gli stessi nostri errori...

Il mio non è catastrofismo ma speranza...

Il MoVimento 5 Stelle, ed i suoi fratelli (presenti e nascenti) in giro per il mondo, sono l'unica altenativa al meteorite. (UN PUNTO!)

Bonan sorton al ĉiuj...

max 1967 (max_1967) Commentatore certificato 21.10.12 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando il M5S governerà, il 28 ottobre sarà festa nazionale.La festa della Seconda Liberazione:1945/2012

mariuccia rollo Commentatore certificato 21.10.12 11:12| 
 |
Rispondi al commento

uno conta uno,sulla donazione degli organi ognuno
decida secondo la propria coscienza,non può e non
deve essere una imposizione,andrebbe a limitare la
libertà dell'individuo di determinare la propria vita.
si alla eutanasia, ad ognuno venga consentito di porre
fine alle proprie sofferenze è un diritto inalienabile.

sfolla teorie 21.10.12 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M5S non credo che abbia problemi a mettere in votazione liquida le norme o leggi che il post spera possano essere legge dello stato ,certo sa molto di dittatura di comando io no tu no ma perchè perchè no

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 21.10.12 11:04| 
 |
Rispondi al commento

terza repubblica? ma se non siamo mai usciti dal medioevo!

sfolla teorie 21.10.12 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,

avrai sentito di sicuro Bersani che, rivolto a Renzi, ha detto testualmente: "con domiciliati alle Cayman non si deve parlare" riferendosi all'incontro tra il rampollo di Gori e alcuni finanzieri con sede nei paradisi fiscali.
Ebbene oggi si viene a sapere che l'Unità, organo ufficiale del PDmenoelle, ha un paradiso fiscale.

Si legge oggi che ha come primo azionista Maurizio Mian: l'uomo che aveva regalato il Pisa al suo pastore tedesco.
SOCIETÀ INTESTATA AL CANE ALLE BAHAMAS. Ma il cane Gunther non era solo il proprietario della squadra di calcio. Aveva anche, intestato a suo nome, un fondo da 200 milioni in Liechtenstein, prima di farlo rientrare con lo scudo fiscale.
La titolarità delle quote della casa editrice l'Unità appartiene a una società delle Bahamas, la Gunther Reform Holding, ancora una volta di proprietà del pastore tedesco più famoso d'Italia dopo Rex e Rin Tin Tin.

Bersani, prima di aprire la bocca fatti una mezz'ora di VERGOGNA!

Renè I. Commentatore certificato 21.10.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Tanto per chiarire:

Perchè donare i propri organi e tessuti dopo la morte?
Per migliaia di uomini, donne e bambini il trapianto è l’unica possibilità di riconquistare la salute e di continuare e vivere. Donare è un atto di civiltà e di solidarietà: è un dovere morale.

Quando può avvenire la donazione?
La donazione di organi avviene solo dopo che è stato fatto tutto il possibile per salvare la vita
del paziente. In caso di presunto decesso viene eseguito l’accertamento della morte cerebrale

Che differenza c’è tra morte cerebrale e coma?
Nella morte cerebrale tutte le cellule del cervello cessano le loro funzioni in modo irreversibile. Nel coma, invece, il paziente è vivo anche se la coscienza è assente. Il metodo corretto per definire la morte di un individuo è il riscontro dell’avvenuta morte cerebrale.

Come avviene l’accertamento di morte?
È impossibile confondere il coma con la morte cerebrale. La morte viene accertata da una commissione composta da tre medici: un medico legale, un rianimatore, un neurologo. Gli accertamenti vengono ripetuti e registrati
almeno tre volte in un periodo di osservazione di sei ore elevate a dodici per i bambini.

Chi può donare?
Il potenziale donatore è un soggetto deceduto in quanto si è verificata la completa ed irrevocabile distruzione dell’encefalo (cervello). Per quanto riguarda l’età non esistono
limiti perchè l’idoneità degli organi dipende più dalle condizioni funzionali che dall’età anagrafica. Tutti possono essere donatori.

Perchè donare?
Perché prelevando organi e tessuti da una persona deceduta è possibile salvare la vita a qualcun
altro o rendere migliore l’esistenza di malati afflitti da patologie gravemente invalidanti.

In Italia in soli 4 mesi del 2012 i trapiantati sono stati 3.000
Un donatore moltiplica la vita
L'Italia è il primo paese in Europa per donazione di organi
La Toscana la prima regione d'Italia.

vivianav v., Bologna Commentatore certificato 21.10.12 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Estratto da “ IL GIORNALE”:

“GRILLO SNOBBA IL PARLAMENTO PERCHÉ SOGNA DI FARE IL PREMIER”.

A QUESTI QUANTO GL’E RODE.

Questi rosiconi non hanno ancora capito che il Movimento a 5 Stelle e completamente diverso da “LORO”.

Paolo Z. Commentatore certificato 21.10.12 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

adesso scrivero il mio commento e so gia che non piacera prima di tutto occorre che tutti i paesi o nazioni del mondo accettino la pianificazione famigliare e diano ai propi cittadini la cultura per esempio l'educazione sessuale

tiziano g. Commentatore certificato 21.10.12 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"La donazione di organi, in caso di morte, e del proprio sangue è un dovere a cui nessuno si sottrae"

..ma qual'e' il senso di questo passaggio nel post? l'h