Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Greenpeace sfida la politica fossile: #iononvivoto


iononvivoto.jpg
"Cari leader politici, siete amici del carbone e del petrolio? Io non vi voto! Attraverso l'affissione di manifesti con il volto di alcuni leader politici del Paese e il lancio di una nuova piattaforma web parte la nostra sfida alla politica fossile. I manifesti ritraggono Bersani, Alfano, Renzi, Casini e Fini e rimandano al sito www.IoNonViVoto.org attraverso cui tutti i cittadini che credono in un futuro di energia pulita possono mandare un messaggio chiaro a chi si candida a governare il Paese. Se decidi di firmare la petizione manderai a tutti i leader politici questo messaggio forte e chiaro: "il mio voto non è disponibile a chi vuole fare dell'Italia un nuovo Texas petrolifero, a chi consente la costruzione di nuove centrali a carbone, a chi frena la crescita delle energie rinnovabili e con essa l'occupazione e l'economia". La bolletta nazionale è di oltre 60 miliardi di euro l'anno. Carbone e petrolio distruggono il clima, inquinano, generano pochissima occupazione e causano danni che le aziende energetiche non compensano. Noi continueremo fino all'ultimo la nostra campagna per ottenere risposte e impegni su temi decisivi come l'energia, la salute e il clima. Informeremo attraverso tutti nostri canali di comunicazione chi sono, tra i leader nazionali, i veri alleati delle lobby fossili. Quelli che non voteremo mai più. Se parteciperai con noi, firmando la petizione, se saremo in tanti, diventeremo più forti, efficaci e convincenti. Scegli un politico e mandagli subito il tuo tweet". Greenpeace

20 Nov 2012, 14:29 | Scrivi | Commenti (105) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

CLICCATE SOTTO PER VEDERE VIDEO CENSURATO!!!CLICCATE SOTTO


Excellent stuff from you, man. 03/12/12 I’ve read your things before and you are just too awesome.

KevinTran KevinTran, LA Commentatore certificato 03.12.12 02:51| 
 |
Rispondi al commento

La teoria delle tasse al 7%
E' una teoria così pazzesca, semplice e interessante che potrebbe anche funzionare negli stati con una elevata evasione fiscale, commentava Paul Krugman, premio nobel per l'economia nel 2008, leggendo sul Wall Street Journal la teoria scritta un paio di anni fa da un economista italiano che descrive come abbattere l'evasione fiscale, abbassare le tasse e farle pagare in modo più equo a tutti .
http://www.quaeram.blogspot.it/2012/09/la-teoria-delle-tasse-al-7.html

raf 25.11.12 18:23| 
 |
Rispondi al commento

volevo seganalrvi il mmio ultimo libro sule mercato dell'energia, oltre la grid parity.come fare per passare alle fonti rinnovabili.
http://www.dailyenmoveme.com/extra/mercato_italiano_energia_elettrica/il_libro.html

felice l. Commentatore certificato 24.11.12 15:29| 
 |
Rispondi al commento

almeno gli abbiamo incasinato il sito web....leggete cosa mi hanno risposto:
Cara Amica/o,

Abbiamo ricevuto la tua mail. Purtroppo, l'afflusso di posta è stato tale che non siamo riusciti a garantirti una risposta immediata e per questo ci scusiamo.
Cercheremo di rispondere entro sabato alle20.00
Se hai effettuato la registrazione online e non hai stampato il modulo, puoi recarti il giorno del voto presso l' ufficio elettorale collegato al tuo seggio, hanno un elenco dei registrati on line, dove potrai ritirare il certificato di elettore del centrosinistra, pagare la sottoscrizione di almeno due euro e votare.
Ricordati di portare con te un documento d'identità e la tessera elettorale, indispensabili ai fini della registrazione e del voto
In ogni caso potrai trovare tutte le informazioni utili per il voto alle Primarie del centro sinistra, al numero .....
O al link ...
http://www.primarieitaliabenecomune.it/sites/default/files/newsletter_faq.html
Grazie della tua attenzione e della tua pazienza

La Redazione web

gabriele spano 23.11.12 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Excellent stuff from you, man. I’ve read your things before and you are just too awesome.

KevinTran KevinTran, LA Commentatore certificato 23.11.12 05:21| 
 |
Rispondi al commento

Cercate su youtube "la vera storia della marijuana" di massimo mazzucco e vi si aprira un mondo davanti a voi che vi è stato nascosto per decenni. Per risolvere i problemi del mondo dobbiamo legalizzare la canapa. La canapa è vita!!

oltre 22.11.12 17:53| 
 |
Rispondi al commento

anche non vi voto... però andrò a votare e so bene quante stelle votare!!!

Ettore vettore 21.11.12 22:29| 
 |
Rispondi al commento

A chi si chiede (e chiede) perchè ricevono risposte da Alfano e simili: la mail viene reindirizzata ai POLITICI: chi volete che vi risponda, topo gigio? Dai sveglia, c***o! C'è anche scritto bello grande "SCRIVI AI POLITICI". Bah...

Ciro Marcarelli 21.11.12 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Dai forza forza facciamoci sentire in tutti i modi,il paese è nostro,loro sono i nostri pessimi dipendenti,propongo un linciaggio mediatico,in tutti i modi e in tutte le forme,espelliamoli come inutili zavorre....anche questa petizione potrà sortire effetto...DAIIII UNA VALANGA DI FIRMEEEEE!!!!!!

emanuela b., bologna Commentatore certificato 21.11.12 14:43| 
 |
Rispondi al commento

PUNTO E A CAPO! POLITICA ECONOMIA SCUOLA ENERGIA WELFERE CI SARÀ DA LAVORARE NEL MIO PICCOLO SONO PRONTO! GRZ AL M5S TORNO A VOTARE

Simone vellucci 21.11.12 14:36| 
 |
Rispondi al commento

TASK FORCE, TEST FEDELTA, SE SI FA CORROMPERE IN GALERA E LICENZIATO, SEMPLICE.

henry venis 21.11.12 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Gli attuali leader politici hanno una visione del lavoro e dello sviluppo vecchia, obsoleta, e legata al passato. Non hanno nessuna concezione del futuro ma vivono in un costante trapassato prossimo. Il M5S invece ha un sacco di progetti, idee e proposte per il futuro. Il programma del M5S guarda avanti e non indietro. Il M5S è l'unica formazione politica che ha una concezione veramente chiara e specifica per il futuro, a differenza degli altri partiti politici. I veri populisti, demagoghi e senza programmiper il paese sono gli altri partiti politici. Basta seguire le attività locali dei gruppi 5 stelle per capire che il M5S è SOLO UN PROGRAMMA.

Gaspare M. Commentatore certificato 21.11.12 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Per rispondere a tutti quelli che si chiedono "come mai dal sito di angelino alfano mi ringraziano?"

Ovviamente la petizione manda tramite email ai vari siti deiv ari esponenti politici l'email contenente il vostro "io non vi voto".
La risposta non è altro che il risponditore automatico delle caselle postali. Provate a rispindergli mandandoli a cagare, vedrete che vi ringrazieranno lo stesso! :P

Jacopo Baldini 21.11.12 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Volevo solo segnalare che ho firmato la petizione, ma all'indirizzo di posta della Santanchè (info@danielasantanche.com) il messaggio torna indietro....mah!

Giorgia Cataldi 21.11.12 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Sono molto attento al M5S, sono iscritto al MU di Pordenone. Ritengo molto giusta, per tentare di moralizzare l'attività politica italiana, la proposta di Beppe Grillo di introdurre il "politometro", cioè di verificare la differenza fra il patrimonio prima e dopo l'inizio della attività politica di un esponente politico a vari livelli, anche se immagino i trucchi che useranno questi marpioni per sfuggire ai controlli (intestazione a parenti vari di immobili, trasferimenti illegali di denaro all'estero, creazione di società più o meno fittizie...) Però la direzione è giusta, in ogni caso gli esponenti M5S ai vari livelli di amministrazione pubblica dovranno proporre, come pare abbiano fatto o stiano facendo in Sicilia, una riduzione dei loro stipendi anche in modo unilaterale, voglio vedere gli altri rappresentanti come si comporteranno e come si sputtaneranno pubblicamente! Per quanto riguarda il cosidetto scudo fiscale vorrei fare una considerazione "scomoda": mi risulta che molti "scudati"(alcuni addetti ai lavori dicono la gran maggioranza) sono cosidetti pesci piccoli oppure persone che hanno dovuto sanare errori fiscali prettamente formali senza in realtà evasione fiscale di nemmeno 1 euro (io per es. sono fra questi), in ogni caso ritengo sbagliato rimettere in discussione la questione dello scudo (anch'io sono per principio contrario ai condoni di tutti i tipi), se un governo per quanto sputtanato propone alla luce del sole un patto con i contribuenti, mi sembra sbagliato poi cambiare le carte in tavola , è in ogni caso un atteggiamento "truffaldino" simile a chi ha commesso delitti e illegalità, in realtà i grossi evasori non hanno certamente aderito allo scudo, ma hanno i loro capitali più o meno puliti in vari "nascondigli" o società off shore e col c... che si sono fidati di fare lo scudo, quindi sarebbe verosimilmente una nuova fregatura per coloro che hanno dovuto aderire per semplici errori formali o per i contribuenti "meno disonesti"

francesco puppin, pordenone Commentatore certificato 21.11.12 10:51| 
 |
Rispondi al commento

IO NON VI VOTO . IO NON VI VOTO. IO NON VI VOTO...E BASTA !!!!!!
IO VOTO SOLO M5S.
CI VEDREMO IN PALAMENTO, SARA' UN PIACERE...

Pier P., Catanzaro Commentatore certificato 21.11.12 10:23| 
 |
Rispondi al commento

http://lucafiordelmondo.blogspot.it/

Luca Fiordelmondo 21.11.12 10:09| 
 |
Rispondi al commento

IL SALTO QUANTICO DELL'UMANITA'

ormai lo sanno che devono lasciare le comode poltrone della Politica corrotta.
ostacolano l'ascesa della DD (Democrazia Diretta) ovvero M5S perchè temono
il "Norimberga all'Italiana":
quanto avevi prima che ti sei messo a fare politica?
quanto hai adesso?
puoi dimostrare che hai guadagnato onestamente?
no? COLPEVOLE!
requisizione di tutti i tuoi beni e dei vari prestanome:
parenti, società, fondazioni, ecc.
condannato per il resto della tua miserabile vita a piantare alberi.

ma quando comprenderemo che con i mezzi tecnologici che oggi abbiamo e con
la DD (Damocrazia Diretta) diventano obsoleti: deputati, senatori, portaborse, ecc.
i cittadini possono farsi le leggi da soli tramite sms, internet, comitati di quartiere aperti 24 su 24 ore.
20 rappresentanti 1 per ogni regione, potrebbero bastare.
i risultati dei lavori e delle decisioni, tutto in Rete.
così quando si sbaglia la colpa sarà di tutti (la maggioranza)
e quando si fà "giusto", il merito sarà di tutti (la maggioranza)
con i costi della politica attuale si potrebbero risolvere tanti disagi che oggi viviamo.

Francesco F., Altamura Commentatore certificato 21.11.12 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie per la bella iniziativa! Sono certa che i politici sono sensibili a questi " avvertimenti" perché chi li invia sono i ... votanti!

Giuseppina ., Treviso Commentatore certificato 21.11.12 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Se GreenPiss avesse un minimo di coerenza dovrebbe spingere il nucleare, visto che è di gran lunga la fonte energetica più sicura e meno inquinante sia per l'uomo che per il pianeta.
Si sono accorti solo adesso che il carbone invece è il problema numero 1?

http://www.forbes.com/sites/jamesconca/2012/06/10/energys-deathprint-a-price-always-paid/

A. Rip, Roma Commentatore certificato 21.11.12 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La spiegazione alle mail che ci tornano indietro dal sito di PD + o - L è che (secondo me) il sito di greenpeace in automatico manda una mail con la lettera da noi sottoscritta ai diretti interessati (bersani, alfano, etc) e in tutta risposta i loro server di posta rispondono in automatico con ringrziamenti, consigli ed inviti... così adesso riceveremo tutte le newsletter dei nostri adorati partiti... bleah

andrea vesnaver 21.11.12 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Io non vi voto A PRESCINDERE, quella è solo una delle condizioni per cui non li voto più.
Ed è proprio per questo che voto M5S!!!

sbino d 21.11.12 09:06| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe ,sei il massimo che si possa avere in questo periodo, ma la cosa più alta che oggi abbiamo in italia è che dietro di te vi è un movimento reale di persone in carne ed ossa ,molto democratico ,preparato sui temi della ecoeconomia, corraggioso e un pò, direi ,spirituale.non si può dire più che in italia niente sia cambiato ,perchè oggi almeno un cittadino italiano su quattro ha un livello di coscienza molto alto.....questo è il vero pil che avanza,om

francesco giuseppe 21.11.12 09:00| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE!!!!
ANCHE A ME E' ARRIVATO UN RINGRAZIAMENTO DA UN SITO ANGELINO ALFANO
HO RISPOSTO CON UN VAFF...... E MI E' ARRIVATA DI NUOVO RISPOSTA DA DETTO SITO + C'ERA ANCHE UN INDIRIZZO MAIL CON INFO@DANIELASANTANCHE ECC E POI MI E' ARRIVATA UNA RISPOSTA DA PRIMARIE COMUNI ITALIANI ECC.?????? MA CHE FREGATURA E'?

DI GIOVANNANDREA RENATA 21.11.12 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Mandare un messaggio a sti dinosauri? Non mi interessa, e perché poi perdere tempo? Non me ne frega una fava di far sapere cosa penso a sti omuncoli. Io so già cosa fare: votare il M5S.

Davide DAngelo (), Roreto di Cherasco Commentatore certificato 21.11.12 08:38| 
 |
Rispondi al commento

Perchè dopo aver votato la petizione,mi è arrivata una mayl di "ringraziamento " da parte di angelino alfano? rispondere per favore !grazie

maurizioo v., aiello del friuli Commentatore certificato 21.11.12 08:03| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE!!! Io sono membro di Greenpeace ed ho già aderito alla petizione spedendola ad un bel po' di amici. Una di loro però mi ha riscritto arrabbiatissima perché dopo aver firmato le è arrivato il ringraziamento dal sito di Angelino Alfano!!!!!!!!!! Io non ho molta dimestichezza col web, ma qualcuno mi saprebbe spiegare o verificare che tutto sia ok? Con la mia amica mi sono dovuta scusare...Marta

Marta Giovannini 21.11.12 08:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il mio voto a questi parassiti non lo darei in nessun caso, anche se diventassero dei veri angeli. alfano, bersani, fini casini, ecc...dovrebbero essere cancellati definitivamente.

Giuseppe GALVAN, casagiove (ce) Commentatore certificato 21.11.12 07:03| 
 |
Rispondi al commento

...potrà essere una grande rivolta pacifica globale al degrado di tutte le condizioni umane. Spero verrà estesa oltre ogni confine e possa fermare la follia dei potenti. E' senza dubbio una grande occasione che l'ueb ci offre e che qui in Italia Grillo ha reso praticabile.

almagemme 21.11.12 06:33| 
 |
Rispondi al commento

Ottima iniziativa, firmato.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 21.11.12 03:24| 
 |
Rispondi al commento

A SAPERLO PRIMA ME NE STAVO A CASA QUEL GIORNO!
L'ultima volta che ci hanno chiesto di esprimerci per la costituzione di un nuovo governo (parlo di elezioni politiche) è stato ad Aprile del 2008. Come in tutte le democrazie che si rispettino e che vogliono essere chiamate tali uno si aspetta di poter scegliere e nominare delle persone che hanno qualità morali e tecniche tali da governare un popolo. Ebbene le cose alla fine non sono state così semplici o scontate. Quando eravamo nelle cabine elettorali abbiamo messo un segno, una X su un simbolo tra i tanti che comparivano sulla scheda elettorale e cosa è successo poi?
- Dei 13 segretari di partito che si sono presentati ne sono stati eletti 4-5.
- Questi segretari di partito eletti hanno poi nominato (grazie alla legge elettorale porcata che per "casualità" ancora non hanno cambiato) 1000 parlamentari tra camera e senato mettendoci dentro chiunque (uno scillipoti, un lusi etc etc).
- Questi 1000 esemplari di nominati hanno nominato a loro volta un Presidente della Repubblica (un anziato signore di 88 anni).
- Questo Presidente della Repubblica un giorno si è destato è ha nominato, dalla sera alla mattina e per un capriccio di un valore economico fittizio chiamato "spread", come senatore a vita (prima) e Premier (poi) un banchiere dal passato non tanto chiaro ma definito come "tecnico".
- Quest'ultimo ha scelto a sua discrezione 17 personaggi (per lo più banchieri) definiti come tecnici per formare la sua squadra di governo.
- Tanto per non farci mancare niente, questi 17 tecnici per poter operare al meglio nelle opere distruttive (chiamatesi "spending review") hanno nominato dei "super-tecnici" (tra cui anche Giuliano Amato con la sua pensione d'oro che non aveva più un lavoro dopo il flop del suo programma in tv).
Ebbene non credo sia stato un periodo politico così Democratico e radioso ma se uno lo dice è solo un Demagogo-Populista che non ne capisce niente!..sarà..ma a saperlo prima me ne stavo a casa quel giorno

Antonio De Simone 21.11.12 01:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo tutti dei figli e nipoti; che mondo gli vogliamo lasciare

Mauro oppi 21.11.12 00:41| 
 |
Rispondi al commento

Perchè Greenpeace non ha spiegato nei manifesti che le rinnovabili in Italia le pagano i disoccupati , i pensionati al minimo , gli incapienti , con le bollette enel e senza saperlo ?
hanno appena caricato altri 900 milioni sulla bolletta gas, per far pagare ai poveri stup.. i boiler\pompe calore ecc dei furbi ecologici
Non come in germania che lo mettono nelle tasse , in proporzione al reddito , ma quelli mica son furbi come noi..
Brava Greenpeace!(o è GreenWar..)

mauro zanoni 20.11.12 23:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SVEGLIAAAAAAAAAAAAA gente SCRIVETE TUTTI EI Greenpeace TANTO NON LI VOTO COMUNQUEEEEEEEEEEEEEEE

enrico 20.11.12 23:09| 
 |
Rispondi al commento

mi pare una ' inserzione a pagamento' della lobby delle 'rinnovabili ecoillogiche' , che mi costa il 20% della bolletta enel , e 20 miliardi all'anno x 20 anni , sara'questo che stimola questo ACRITICO manifesto elettorale , che non parla dell'inquinamento delle centrali biomasse , della agricoltura votata al biocombustibile , alla corruzione del sistema green ,e tace dello scandalo dei prezzi altissimi del gas\elettricita\eni x le probabili tangenti del sistema politico , unico in europa ...

mauro zanoni 20.11.12 23:01| 
 |
Rispondi al commento

E' ormai palese che le lobby del petrolio si sono dotate del braccio armato chiamato: GSE!! Quando le varie amministrazioni pubbliche delegate a dare pareri e/o decreti per i piccoli imprenditori che vogliono produrre energia elettrica rinnovabile non riescono a mettere CENCI per farli inciampare, ecco che alla fine c'è sempre il GSE che ti mette la BARRIERA!! E FA MALE!!!!

Antimo Russo 20.11.12 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Com'è questa storia?

http://pubblicogiornale.it/politica/a-parma-una-colata-di-cemento-si-dei-5stelle-con-un-astenuto/

Paolo Badiini 20.11.12 20:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FINALMENTE CI SIAMO ACCORTI CHE LE COMBUSTIONI DEI CARBURANTI FOSSILI CANCEROGENI FANNO PIU DANNI ADDIRITTURA DELL ENERGIA NUCLEARE ,VEDI: CANCEROGENESI PIERO QUERCIA SU INTERNET E TWITTER

piero quercia 20.11.12 19:24| 
 |
Rispondi al commento

CHE CESSI L'ODIO! la questione non è di destra e di sinistra, ebrei o palestinesi, islam o non islam! La questione è di tre potenze economiche (la bianca american-cristiana, islamica e russo-cinese) che combattono per la supremazia. E siccome noi saccoccioni bianchi teniamo al nostro surplus e sappiamo bene che se ci fosse una guerra leale perderemmo del brutto, facciamo guerre subdole mettendo i popoli uno contro l'altro, finanziando dittature e falsi ideali. Tutto perchè uomo io voglio 6 zollette di zucchero nel mio caffè e non mi frega un cazzo se per farlo ti sradico il grano! Non sposate ideali o religioni se vi portano ad odiare. La questione uomo bianco è: rinunceresti al tuo i-phone? al tua seconda casa all'amante, alle vacanze? No e per mantenere il tuo tenore uomo tre quarti del mondo soffre la fame e il pianeta collassa...almeno non rompere i coglioni fingendo di esser buono e che ti frega qualcosa degli altri!


Dobbiamo batterci con tutto quello che abbaimo a disposizione ne va della vita dei nostri figli...

Rossano C., Salento Commentatore certificato 20.11.12 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Un commento alla campagna "io non vi voto" di greenpeace: ma nei diciassette anni di governo del miglior pagliaccio degli ultimi 150000 anni anche greenoeace dov'era? e tu grillo onnipresente dove eri e dove vuoi arrivare? durante quel governo li' e prima il sig. berlusconi ha costruito interi villaggi su aree alluvionali (vedi Lambro) alla maddalena e' sotto gli occhi di tutti quello che ha fatto e forse continua a fare, e' sotto gli occhi di tutti quello che non ha fatto all'Aquila ecc.ecc. Guarda caso, alla caduta ignominiosa del soggetto e alla possibilita' di avere governi piu' seri (forsr di sinistra mah!) parte la GRAN BAGARRE. Durante berlusca le critiche erano lievi, attente a non offenderlo, forse per paura di querele, ora si butta sul qualunquismo piu' becero ogni possibilita' di ripresa; grazie grillo per quello che sfasci e grazie greenpeace per l'errore che stai facendo per produrre, circolare in macchina, usare rete, telefonini, ipad e diavolerie del genere le alternative non bastano.Se siamo disposti a rinunciare a tutto come i Mormoni o i Quaccheri allora va bene! Grillo vai a Malindi con
tua moglie, ne beneficeremmo tutti. francobetrone@libero.it

franco b., rivoli Commentatore certificato 20.11.12 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Bonsoir,
una domanda a Esterino Montino capogruppo PD alla Regione Lazio.
Onorevole Montino, se non fosse venuto fuori il caso Fiorito,il PD avrebbe rinunciato ai soldi che l'ufficio di presidenza regionale decideva di dare ai partiti,i cosidetti finanziamenti o contributi per attività politiche dei partiti?
Le ricordo che dell'ufficio di presidenza che decideva tali erogazioni,faceva parte l'onorevole Bruno Astorre,consigliere regionale del PD.
Mi dia una risposta.
Saluti

ANTONIO B., Latina Commentatore certificato 20.11.12 17:43| 
 |
Rispondi al commento

ma perchè mi devo prendere il disturbo di avvisarli...basta non votarli!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 20.11.12 17:42| 
 |
Rispondi al commento

volevo solo risottolineare che nn ho alcuna intenzione di votare nessuno dei rappresentanti politici che si susseguono in questi giorni nè di destra nè di centro ma neanche di sinistra nessuno dei loro programmi mi sembra coerente cn i grandi cambiamenti che ci sono in corso sia in europa ora cn questo altro redditest si rasenta il ridicolo visto che uno dei piu' grossi problemi in italia è la collusione che c'è tra la politica e le organizzazioni criminali,poi lo stato puo' benissimo risalire a quello che la gente guadagna senza fare ridicollagini del genere, nn scordiamo che in italia il wellfare, che dovrebbe essere compito dello stato che nn riesce a garantire il diritto al lavoro , da noi è interamente a carico delle famiglie fino ad oltre i 30 anni, visto che i nostri politici hanno precariezzato intere generazioni di diplomati e laureati che come unica colpa hanno il fatto di nn avere un santo in paradisoxavere una "giusta"raccomandazione!!!dunque nn votoxvoi e ce ne sono ancora tante cose da direx voi ciechi......e sordi.


vitomassimo minaudo 20.11.12 17:28| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=RniWyPywnlQ

ferdy cavallero 20.11.12 17:26| 
 |
Rispondi al commento

2 di 2
In Italia operano anche attualmente alcuni tra i maggiori Scienziati nel campo delle LENR: A. Rossi/S. Focardi, F. Piantelli, , F. Celani, Iorio/Cirillo, U. Abundo (Solo per citare i più noti …).In particolare l’ Ing. Andrea Rossi, che per portare avanti il proprio lavoro si è trasferito negli USA, dove ha fondato la Leonardo Corporation, ha già annunciato la commercializzazione anche in Italia tramite la Società licenziataria “Prometeon”, nei prossimi mesi, delle prime centrali (E-Cat) da 1MW termici. (Per la sola produzione di calore, appunto …). In un secondo momento, ma molto presto, (come ha dichiarato di fronte ad una platea internazionale, il Dott. Andrea Rossi, nel Convegno di Zurigo appena svoltosi, il 9 e 10 Settembre 2012), questi apparati basati su tecnologia E-Cat saranno anche in grado di produrre direttamente energia elettrica dal calore, sempre a partire da sistemi basati su Nichel/Idrogeno (LENR). Si tratta di una scoperta scientifica degna sicuramente di un premio Nobel per la Fisica! (“Se son rose fioriranno”…). Che avrà di certo ripercussioni positive sullo sviluppo energetico ed economico di tutto il pianeta … Allo stato dei fatti la cosa che lascia senza parole è il fatto che nel Nostro Paese, il Nostro Governo, non si sia ancora interessato, come ci si aspetterebbe, a questo argomento? Vi risulta che siano stati fatti significativi investimenti per il sostegno di queste promettenti e attuale ricerche e tecnologie? In particolare mi riferisco alla tecnologia E-Cat dell’ Ing. Andrea Rossi, che è ormai matura, testata, e in corso di certificazione Ufficiale da parte degli Enti preposti. Non crede il Nostro Governo che questa nuova tecnologia, E-Cat, tutta Italiana, potrebbe, dare un’ impulso clamoroso alla stanca economia del Nostro affaticato Paese? E anche al benessere e alla qualità della vita del Nostro Popolo? Mi domando, per concludere, se i Nostri Governanti abbiano veramente a cuore le sorti energetiche del Nostro Paese?

Lux Luci 20.11.12 17:23| 
 |
Rispondi al commento

1 di 2
“E-CAT”
UN SOGNO FINALMENTE DIVENTA REALTA’: ENERGIA PULITA, INESAURIBILE, ED ECONOMICA !!! DA “FUSIONE FREDDA” (LENR): TECNOLOGIA DENOMINATA “E-CAT” (ENERGY CATALYZER), dELL’ ING. ANDREA ROSSI!
Conferme ufficiali vengono dal recente convegno internazionale su: “E-Cat Technology “, da parte dello stesso Dott. Andrea Rossi, inventore di questa nuova tecnologia, basata sulle reazione nucleare a bassa energia (LENR), Nichel/Idrogeno.
Dopo il clamore provocato inizialmente, e già nel 1989, dagli esperimenti pionieristici sulla “Fusione Fredda”, resi pubblici, da M. Fleischmann e S. Pons, (ricerche purtroppo insabbiate poi per oltre 20 anni!), negli ambienti Scientifici aperti e innovativi, e spesso non Accademici,non si è fatto comunque altro che parlare di questa possibilità e di nuova fonte di energia: pulita, economica e inesauribile, da “Fusione Fredda” , ovvero da fusioni nucleari a bassa energia (LENR). Questa nuova fonte di energia, economica, praticamente inesauribile e pulita, ovvero priva radiazioni nucleari nocive, e di scorie radioattive, (come invece avviene attualmente nella fissione nucleare), determinerebbe oggettivamente le condizioni per una rivoluzione energetica planetaria, per il benessere di tutti i popoli della Terra, e potrebbe salvare anche il pianeta Terra dagli effetti disastrosi, già in atto, dovuti al riscaldamento globale determinato dall’ uso dei combustibili fossili e dalla conseguente emissione di CO2 nell’ atmosfera … L’ Italia, in questo settore, (quello della “Fusione Fredda”, LENR), è sempre stata all’ avanguardia. A partire dagli studi teorici del Prof. Giuliano Preparata, e poi dalle ricerche effettuate dall’ ENEA ,"Rapporto 41" , già nel 2002. da parte di: E. Del Giudice, A. De Ninno, A. Frattolillo, A. Rizzo. Note e apprezzate anche dal Nobel C. Rubbia, allora Direttore dello stesso Ente di ricerca Italiano, ENEA … Ma poi purtroppo, cadute, di fatto, nel vuoto …

Lux Luci 20.11.12 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il carbone è una rogna perchè inquina tantissimo, e non servono ricerche o studi (che pure esistono) a dimostrare che fanno male: basta provare a respirare il fumo del carbone e ricordare che può contenere anche metalli pesanti.
Il petrolio è una rogna perchè lo stato ci guadagna poco dall'estrazione e se succede un disastro sono spese enormi e danni per tutta la collettività a cui nessun politico chiede mai se approva le estrazioni in mare.
Le energie rinnovabili non sono una rogna ma il magna-magna è molto inferiore alle vecchie tecnologie, quindi si cerca di far passare inceneritori e gassificatori come nuove tecnologie approfittando della stanchezza del popolo ormai stremato dalle condizioni di vita in progressivo peggioramento.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 20.11.12 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato e mi è arrivata una mail da angelino alfano e poi per votare alle primarie del centro sinistra!!! Sicuri sia una cosa seria?????

Simone Ciocca 20.11.12 16:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Firmiamo tuttiiiii!!!1

LDP 20.11.12 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Uso lo spazio di questo Blog, per far conoscere una triste situazione che si sta verificando a Messina.
Hanno intenzione di chiudere Casa Serena un Ospizio che conta più di 100 Anziani, che non avranno un posto dove andare a vivere e Operatori che rimarranno disoccupati.
Molti sia degli Ospiti che degli Operatori hanno votato per l'M5S!
Ogni giorno leggo il Vostro Blog con vero interesse, considerando che non amo la politica, ma credo che da qui ripartirà l'Italia.
Credo però che questo inizio debba partire da piccole lotte per GRANDi cittadini!
Mi auguro con tutto il cuore che l'M5S possa essere di appoggio agli Anziani e agli Operatori, dimostrando ancora una volta di avere interesse a tutelare il singolo cittadino!
E' una vergogna buttare fuori, senza nemmeno preavviso sia gli Anziani che gli Operatori che lo hanno scoperto a mezzo TV!
Questa è l'ennesima porcheria all'Italiana!

http://www.youtube.com/watch?v=-cxp6oi-x3A&feature=youtu.be&a

diego t. Commentatore certificato 20.11.12 16:39| 
 |
Rispondi al commento

dunque, se tu voti, mandi al manifesto in questione pd+-l o casini, una mail che dice che non vuoi l'energia fossile .. questi hanno un robot che ringrazia per la mail ..

.. greenpeace in questo caso è un tramite per dire ai politici "fossili" di cambiare direzione sulle energie .. ma tanto anche se lo promettono in preelezioni, poi non lo mantengono, non hanno mai mantenuto nulla !

Roberto B. Commentatore certificato 20.11.12 16:28| 
 |
Rispondi al commento

HO Votato e mi arriva questa mail
chiarimenti pleas !!!!

Da: sito@angelinoalfano.it
Oggetto: Sito Angelino Alfano

Grazie per la mail! A presto.

Il responsabile del sito
Davide Tedesco

salvatore r., favara Commentatore certificato 20.11.12 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato, 5 minuti dopo mi arriva una mail di ringraziamento da sito@angelinoalfano.it. Chi me lo spiega?

Tobias K. 20.11.12 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SVEGLIA GREENPEACE E' STATA SCOPERTA LA FUSIONE FREDDA E DA UN ITALIANO!LA CONFINDUSTRIA LO SA!HA ORDINATO 10000 HOT CAT produttore di energia a basso costo che non inquina!ANDREA ROSSI insieme a FOCARDI HANNO FATTO LA più grande scoperta dopo il fuoco e la ruota!SI PREVEDE UN 30% in meno di consumo di petrolio!Saranno risolti i problemi della SICCITA'!FRA 2 ANNI SARANNO PRONTI L'ECAT per uso domestico!In grecia sono gia' partite l vendite!

massimiliano marzini, cecina (livorno) Commentatore certificato 20.11.12 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FATTO!

letizia cappelli 20.11.12 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Per favore aggiungiamo anche: Centrali a biomasse , centrali coogenerative , Inceneritori, e poi si firma grazie Lucia

Lucia anna maria Mattiello 20.11.12 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Scusate...io ho firmato la petizione e in tutta risposta mi arriva una mail di informazione per le primarie del PD-L, che razza di raggiro sarebbe ? Io non vado alle loro primarie nemmeno se viene Bersani ad installarmi il fotovoltaico in persona ! VERIFICATE !

andrea vesnaver 20.11.12 15:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non si aprono i link

Andrea_ D., bi Commentatore certificato 20.11.12 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Comunque io i politici elencati non li avrei votati..
Forza Movimento5STELLE!!!

mavi pitty, genova Commentatore certificato 20.11.12 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti una bella iniziativa!
FATTO!!

mavi pitty, genova Commentatore certificato 20.11.12 15:44| 
 |
Rispondi al commento

In questo caso l'europa che ci dice?
visto che in altre circostanza ci hanno detto quello che dovevamo fare.

daniele penna 20.11.12 15:42| 
 |
Rispondi al commento

E' ora di iniziare la nuova rivoluzione industriale, ma questa volta sarà senza ciminiere

marcello bagond 20.11.12 15:39| 
 |
Rispondi al commento

i fossili viventi, come Bersani Alfano Renzi Casini .... sono superati dai tempi, hanno caratteristiche morfologiche ed intelletuali primitive e soggetti ad un processo evolutivo molto lento !

questi fossili della politica, mantengono caratteri primitive del gruppo che rappresentano, cioè della casta che vuole mantenere contro ogni evoluzione i privilegi e le ruberie, ...mentre gli Italiani si sono altamente differenziati e vogliono etica, onestà e lavoro !

speriamo quanto prima diventino dei pseudofossili, oggetti inorganici che non possono più fare danni !

:)

peccato che questi fossili viventi facciano ancora danni !

Roberto B. Commentatore certificato 20.11.12 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Si pero' vorrei vedere una proposta seria sull'energia. Della serie. Fabbisogno energetico annuale (anche ridotto virtuosamente):xxxx
soddisfatto da:
nucleare: no
petrolio: no
carbone: no
Solare: si x%
Vento: si x%
E vedere come si compone la produzione di energia. Tutto il resto sono favole un po' demagogiche..

Anthony NY Commentatore certificato 20.11.12 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da sterminare, da appendere a testa in giù nelle piazze italiane e dati in pasto al popolo..A MORTE TUTTA LA CLASSE POLITICA !!!! tranne m5s

Gianluca Peddis 20.11.12 15:24| 
 |
Rispondi al commento

..ma io, quei morti lì, non li voto a prescindere!!!

marina d. 20.11.12 15:23| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=4535374936601&set=p.4535374936601&type=1&theater

Toni Rizzo, Firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.11.12 15:17| 
 |
Rispondi al commento

non voto chi non mi rappresenta..e mi riduce a vivere di stenti......non ne posso piu'....li vorrei
far campare con 600euro al mese.. :(

Tiziana Baldassarri 20.11.12 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Bersani Alfano Renzi Casini....il fatto è che nemmeno se dicono che sono contrari alle centrali a carbone e a petrolio io non li voto lo stesso, perchè fanno schifo e sarebbero capaci di riproporre il nucleare!!!

Battute a parteben venga la petizione!

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.11.12 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Prima di tutto è necessario fare in modo di poter consumare l'energia che si produce. Ma perchè io devo essere obbligato a vendere la mia Energia all'Enel. Perchè non posso consumarla direttamente? E' come se coltivando un orto mi si obbligasse a vendere i miei prodotti al mercato ortofrutticolo per poi andarli a ricomprare al supermercato! Robe da pazzi!

Gianni2 A., Ferrara Commentatore certificato 20.11.12 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Io non vi voto.
Derry Masciotta

Derry Masciotta 20.11.12 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Concordo,ma si deve attuare un piano energetico che sostituisca gradualmente il vecchio.Il problema tanto per cambiare sono le lobby che stanno dietro alle grosse multinazionali che gestiscono le energie sporche.Ci sarebbero tante possibilità per un impatto zero,ma la corruzione societaria e la mala politica fanno muro per agevolare e avvantaggiare i miliardari che gesticolno le energie non alternative(n.b. vedi ENI).La rivoluzione energetica dovrebbe partire dal basso ossia dai comuni creado e incentivando mini alternative per la produzine energetica pulita,facendo piano piano diminuire il consumo di sostanze inquinanti...!Ci vorrà un lungo percorso per liberarci delle energie che alimentano la morte e la distruzione di ogni forma di vita umana e vegetale.

vox populi 20.11.12 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta guardarsi in giro si capisce facilmente che la gente non fa caso agli sprechi di energia. I politici non vogliono ridurre i consumi se lo facessero io li voterei sicuramente.ciao Francesco

Francesco ghirardello 20.11.12 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Cinque minuti fa ho firmato la petizione. Anch'io ho detto a quei partiti: "IO NON VI VOTO!"

Sono molto preoccupato per la corsa al petrolio nell'Oltrepò Pavese da parte di ENEL e Compagnia Generale Idrocarburi:
http://laprovinciapavese.gelocal.it/cronaca/2012/10/07/news/scatta-la-corsa-al-petrolio-due-progetti-in-oltrepo-1.5821095

Tempo fa ho letto in questo blog del probabile nesso logico fra le trivellazioni forsennate in Emilia e il terremoto che ha colpito questa regione: ...non vorrei che anche qui in Oltrepò fra qualche anno noi si debba fare i conti con le scosse sismiche a raffica...

Alberto P. Commentatore certificato 20.11.12 14:55| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori