Helzapoppin' all'italiana

Hellzapoppin.jpg

Le immagini sono tutto. I fotogrammi accelerati dell'Italia, in apparenza sconnessi, hanno la logica dell'ultima spiaggia, del prossimo 8 settembre. Viviamo in un Helzapoppin' all'amatriciana. Istantanee. L'elicottero che porta in salvo Passera e i sottosegretari dalla furia degli operai del Sulcis. Fini, Napolitano e Schifani che ridono e scherzano mentre si apprestano a modificare la legge elettorale. I fumogeni sparati dal ministero della Giustizia sui manifestanti a Roma (qualche magistrato sarà esiliato in Guatemala o nella Terra del Fuoco per punizione?). Cinque comparse impalate come stoccafissi su un palco a rispondere a domande prepagate nell'imitazione di supereroi che dovrebbero salvare il Paese. Uno con il telefonino per i suggerimenti da casa. La Toscana devastata, la gente sui tetti delle auto o schiacciata sotto un ponte, solo per una perturbazione temporalesca più abbondante del solito. Berlusconi nell'imitazione della mummia di Tutankamon con l'itterizia giallo cagarella da elezioni stampata sul volto. I salotti esclusivi dei talk show dove le disgrazie del Paese servono a far aumentare lo share e a rendere felici mummie politiche, come Forminchioni e Polverini, sedute in poltrona o sui trespoli, l'intervistatore di partito pensoso. L' aeroporto di Fiumicino trasformato in una discarica. Renzi sindaco errante. La guerra totale in Medio Oriente ormai alle porte trattata come notizia di cronaca. L'importanza quotidiana h24 di Casini in televisione. L'election day, ma anche no, lo sbarramento al 42,5%, al 40%, ma anche no, la preferenza diretta, ma anche no, il premiolino del 10% al primo partito, ma anche no, eliminare il M5S, ma anche sì. I conti risanati di Rigor Montis con il debito pubblico schizzato a 2.000 miliardi (si possono risanare i conti aumentando il debito? Si. Certo. Miracolo! Miracolo bocconiano!). La legge anti corruzione che premia i corrotti. Monti in loden, la Frignero in tailleur. La Val di Susa militarizzata come l'Afghanistan. Il tabernacolo di Bersani. Nuove liste elettorali di giornata, come le uova: la montezemola libera e bella, la giannina con il papillon, la tremontina no global. Il sangue dei ragazzi che colpiscono il manganello con le loro facce. Lo spread crescente tra stipendi dei politici (e dei tecnici al governo) e quelli degli impiegati e degli operai. Il fisco più "leggero" per le famiglie dei disoccupati. La trattativa Stato mafia scomparsa dai media dopo le telefonate quirinalizie di Mancino. Gli esodati al mattino, pensionati la sera ed esodati ancora il giorno seguente. La metastasi dell'ILVA, la peste di Taranto. I voti comprati dalla 'ndrangheta in Lombardia a 70 euro e in Sicilia dalla mafia a 300 euro (è l'Italia a due velocità mafiose).
Qualsiasi somiglianza tra l'Italia e la realtà è puramente casuale.

La realtà della realtà. di Paul Watzlawick

Confusione, disinformazione, comunicazione

Potrebbero interessarti questi post:

Il talk show ti uccide, digli di smettere
Il rombo degli elicotteri
Renzi: chi l'ha visto?

Postato il 17 Novembre 2012 alle 14:37 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (823) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Berlusconi, election day, Fornero, Hellzapoppin', Italia, legge elettorale, MoVimento 5 Stelle, Napolitano, Passera

Commenti piu' votati


Dai, Beppe, lo sai anche tu, in fondo. Per prendere l'80%, come auspichi, "basterebbe" fare solo una cosa (che ne comprende tante):
seguire alla lettera il decalogo di Marco Travaglio, altro che pippe! Specialmente la parte che riguarda il programma. Interessante il post sul sodato blu, sull'immigrazione, sulla crisi delle PMI, ma mai che si butti giù un'idea concreta su cosa fare, e in che modo! La piattaforma per potere votare, se tergiversiamo ancora, la inaugurerai dopo le elezioni, visto che mancano 4 mesi...
Decidi tu senza consultare gli iscritti? Cacchio, mi sta bene (anche se non è vero) ma stabilisci un programma che non sia solo "i partiti fanno schifo!" Ha ragione Marco, che Dio lo benedica! Ormai lo sappiamo. Riusciamo ad andare oltre!?
Idem per i ministri e il premier. Si dice che debbano essere semplici portavoce, non importa che abbiano un certo spessore e un'adeguata preparazione. Ok, ma se vinciamo, ogni volta che vanno a parlare con Obama o la Merkel, che fanno? Si prendono dietro il tablet e si assentano di tanto in tanto perché devono consultare la base?
Ma eri stato tu stesso, in un intervista a Stella, a garantire che sarebbero stati scelti con un criterio diverso, visto il ruolo così delicato e strategico. Ricordi?
Confido poco nel riccioluto che ti sta affianco (persona onesta e genio della comunicazione, sicuro, ma anche un tantino invasata eh! Cosa sta studiando adesso, il prossimo allineamento dei pianeti?) e non ti chiedo di ascoltare le voci fuori dal coro come la mia e di tanti altri, ma i consiglio di un vecchio furbastro come Travaglio sì!
Se continui a ignorarli, mi vien da pensare male...
Le vuoi veramente vincere, queste elezioni, oppure no?

luca r. Commentatore certificato 17.11.12 15:07| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 70)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lettera aperta a Beppe Grillo.
Avevo deciso che non sarei più andato a votare, troppo era lo schifo e la delusione verso la classe politica italiana, pensavo almeno non avranno il mio consenso non sarò loro complice. Credevo che nulla era possibile contro questi personaggi...poi per curiosità ho visitato il tuo blog, letto i tuoi comunicati e il programma del tuo Movimento e mi è piaciuto tutto. Ho sentito la necessità di diventare uno di voi, di schierarmi dalla tua parte. Ora ho deciso non solo che voterò per il Movimento ma che mi impegnerò a fondo, come già sto facendo affinche' possa realizzarsi un cambiamento vero, epocale, una rivoluzione oserei dire, che solo grazie a te e il tuo movimento può avvenire.
Volevo ringraziati per aver fatto rinascere in me voglia di lottare, di combattere, la speranza, l'illusione, l'utopia che qualcosa possa cambiare.
Il tuo coraggio, la tua determinazione feroce sono un esempio, l'emblema, il simbolo di un Italia diversa quella degna di Falcone e Borsellino, di gente vera non disponibile al compromesso e alla truffa ma pronta anche al sacrificio in nome di quelli ideali di cui si nutrono solo gli eroi.
Ti chiedo di insistere, di non mollare di non deludere chi crede in te, il cammino e' lastricato di difficoltà sei per loro il nemico pubblico numero 1ma non strozzare in gola l'urlo che da troppo tempo alberga nell'animo di chi sogna un Italia migliore.

Fulvio Coletta, Bergamo Commentatore certificato 17.11.12 17:15| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 61)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come si può uscire dalla trappola che ci stanno preparando i quattro cavalieri dell'Apocalisse, le quattro più alte cariche dello Stato? Sono sereni, si guardano soddisfatti in volto, sanno che faranno un lavoro sporco e lo faranno fino in fondo.
Tornare indietro per loro è impossibile. Cambieranno la maledetta legge elettorale per metterlo in quel posto una volta ancora di più ai cittadini, che avrebbero nel movimento 5 Stelle l'agognata arma in più per spazzarli via tutti.
Quando la protesta degli studenti si salderà con quella dei lavoratori e degli imprenditori, quando la gente non sarà incollata ai televisori ma si darà da fare sul proprio territorio, per la propria città o paese allora potremo tirare un sospiro di sollievo, forse. Al momento siamo in balia dei quattro cavalieri dell'Apocalisse e dei loro osannatori dalla penna facile. Napolitano sembra il generale Petain che gestiva la repubblica di Vichy dopo l'armistizio con i tedeschi. Gli altri tre sono dei meri burocrati che gestiscono la loro poca vita da vivere tentando di trarre il massimo con il minimo sforzo.
Uno di essi è il referente della Mafia, prima c'era il Grande Gobbo. L'altro è il referente delle banche europee che non rischiano piùi loro quattrini in un paese fallito.
Il terzo è il saltimbanco della politica, passa da destra a sinistra come noi andiamo in bagno. Pare sia lì per difendere gli interessi dei militari e della polizia. Se ci sarà un colpo di stato tipo repubblica delle ciquitas, sarà lui il suo presidente.
Questa gentaglia ha tradito la nostra Patria. Noi non lo dimenticheremo mai.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.11.12 15:21| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 42)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Maroni:“ I violenti liberi ed i poliziotti indagati, solita vergogna italiana. Io sto con le forze dell'ordine, senza se e senza ma".

Questa dichiarazione mi ha portato alla mente un episodio del 1996, quando durante una perquisizione ordinata dalla procura in una sede delle camicie verdi a Milano, un leghista, di cui ora non ricordo il nome ma solo il cognome credo si chiamasse MARONI, tentò di mordere la gamba di un poliziotto. Fu condannato per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale a otto mesi di carcere, pena poi commutata nel 2004 dal tribunale che la ridusse alla sola multa di 5.000 euro.

Ah, come passa il tempo e sopratutto come passano presto di moda le casacche!!…

Franco F., Napoli Commentatore certificato 17.11.12 17:15| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 39)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per chi avesse dimenticato
nel 1977, una fucilata partita dai tetti del ministero di giustizia uccise Giorgiana Masi.

Anche in quel caso si disse che il colpo era partito da ponte garibaldi, ma la traiettoria del proiettile non era compatibile con la versione ufficiale: Giorgiana portava un bustino, o qualcosa del genere; se il colpo fosse stato sparato ad altezza d'uomo avrebbe impattato contro di esso, invece entrò dal collo seguendo una traiettoria dall'alto verso il basso)
La vicenda rimase irrisolta, e la storia ce l'ha riproposta (per fortuna in modo meno drammatico)

Le manifestatzioni di piazza si svolgono, ormai di norma, secondo il seguente copione:
1) la manifestazione è autorizzata e partecipata da persone assolutamente pacifiche.
2) improvvisamnte dei gruppi violenti si materializzano e trasformano la manifestazione in una guerriglia urbana.
3) la polizia, i carabibieri, i servizi proditoriamente attaccati rispondono alla provvocazione e massacrano i pacifici manifestanti
4) i violenti, come si sono materializzati, così spariscono e non se ne sa più nulla.

domanda: come mai non li beccate mai questi violenti, li cercate ? riformulo la domanda: li cercate nei posti giusti ?

Gianbattista Perasso 17.11.12 15:58| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 35)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I lacrimogeni sono stati sparati da terra e sono ricaduti sulla folla per via della parabola discendente...

La stessa identica cosa che capiterà a tutti i nostri politici i quali non saranno affatto buttati giù dalla rupe.
Semplicemente, torneranno a quota suolo dopo essere stati lanciati in aria in segno di festa, come si fa con i campioni del mondo.

real time 17.11.12 15:00| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe Grillo, in questi giorni a Trieste viene fondata la sezione italiana di Alba dorata. Mi pare una cosa assai preoccupante. E ieri 16 novembre sempre a Trieste presentazione dell’autobiografia di Stefano Delle Chiaie, alla presenza dell'autore, e con Gabriele Adinolfi, Fausto Biloslavo e Adriano Segatori mentre in contemporanea o quasi si svolgeva all'Excelsior una conferenza di Forza nuova con la partecipazione dell’economista Eugenio Benetazzo. Lei ha ben detto che quel che succede in Sicilia è sintomatico, ma pure quel che succede a Trieste ha un valore quasi di 'esperimento di laboratorio' nella storia del fascismo e della destra non democratica prima e dopo la guerra.
La esorterei a portare la sua attenzione e quindi con la sua quella dei lettori del blog, su questi fatti e soprattutto sullo sbarco di Alba dorada, perché il silenzio su questo è la cosa più pericolosa.
A.Z.

Anna Z., Trieste Commentatore certificato 17.11.12 20:51| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

[SEMI OT]

Beppe! Hai letto i consigli del tuo amico Travaglio??

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/11/12/decalogo-per-grillo/411300/

Concordo al 100% (come d' altronde spesso mi accade) con lui, specialmente per:

1) Programma. E' vero che il programma attuale è solo un elenco di buone intenzioni e per candidarsi alla guida del paese ci vuole ben altro.

2) Candidati: è vero che i parlamentari possono anche essere burbette, purché oneste e volenterose, ma i designati al Governo devono avere i controcoglioni.. e occorre tirare fuori i nomi da subito, NON il giorno prima delle elezioni, che a ben vedere sono dopodomani.

ezio g., sv Commentatore certificato 17.11.12 23:47| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dimenticavo!

Gli israeliani (kessenet in primis) sono buoni, belli e perseguitati!

Se vi dimenticate NOI ve lo ricordiamo:
Stormfront sara' oscurato?
Poco importa, l'importante e' che teniate a mente che *loro* sono sempre VITTIME...POSSONO FARE TUTTO, TUTTO E' CONCESSO...la storia li giustifica (anche le banche e le lobbie ebraiche)!

Perche' si parla di Stomfront?
...Ovvio, perche' quando loro fanno mattanze NOI MEDIA vi creiamo crisi di coscienza!

IO CAPISCO CHI PARLA, NON COMPRONDO CHI TACE!

Pepp' a quaglia 17.11.12 15:27| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento

Beppe anche il soldato blu ha il mutuo , la moglie e i figli da mantenere , i figli all'università , parenti da sistemare o sistemati nel sistema , ha le cartelle equitalia da pagare , deve fare la sua vacanza , cambiare la macchina , il nuovo iphone , l'amante da mantenere ...

il soldato blu è un posto di lavoro creato ad personam

forse si rivolteranno quando non gli daranno + lo stipendio...:))

sabatino 17.11.12 16:14| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

...che amarezza, beppe.....

Stefano M., ROMA Commentatore certificato 17.11.12 22:19| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Scontri studenti, Alfano: “Il Pdl sta sempre con chi ha la divisa”

Allora quello che dice Berlusconi, quando vede la Finanza, è una barzelletta?

stefano s. Commentatore certificato 17.11.12 17:05| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Abbaiare non basta
Aaron Baron

Petizioni, proteste, risoluzioni, a centinaia di migliaia — tutto invano! I padroni trionfano: Joe Hill è morto, ammazzato, assassinato.
E adesso? Cosa accadrà prossimamente? Non solo cosa, ma chi sarà il prossimo? Tu ed io, che stiamo lottando per un mondo migliore, possiamo essere i prossimi domani. Tu che hai una visione di una società senza padroni, e stai diffondendo il tuo ideale fra gli oppressi e gli sfruttati, domani potrai essere trascinato sulla forca. Perché no? Dici di non aver commesso alcun crimine? Non ne hai bisogno! Se sei conosciuto per la tua profonda devozione alla causa dei lavoratori, non preoccuparti dell'imputazione: qualsiasi scaltro pubblico ministero ne troverà una contro di te, proprio come hanno fatto con Joe Hill. È quello che hanno fatto 28 anni fa con Parsons ed i suoi compagni, quello che hanno cercato di fare con Haywood, Moyer e Pettibone, con Ettor e Giovanitti, con Ford e Shrur in California, con Rangel e Clines in Texas, è quello che stanno cercando di fare proprio adesso con Schmidt e Caplan a Los Angeles.
E tu, cosa intendi fare? Ancora protestare? Oh sì, in questo paese "libero" e democratico hai la libertà di parola: parla! Parla come un matto — a chi vuoi che interessi? A te interessa quando senti un cane affamato abbaiare? Questo è l'atteggiamento dei padroni nei nostri confronti: Abbaiate! A loro interessa molto!
Lavoratori e compagni! Tutti voi che trovate ripugnanti le condizioni esistenti, e tutti voi che vi battete per una società libera, traiamo lezione dalla morte e dalla tortura dei nostri martiri comprendendo una volta per tutte che Abbaiare non basta!
Dobbiamo imparare a mordere, e mordere a fondo!

[The Alarm, Chicago, Vol. 1, n. 3 del dicembre 1915]

correva l'anno.... 17.11.12 16:04| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

La poesia di un rivoluzionario


Ho poco tempo

per cambiare

il futuro

non ci sarò domani

ma le mie idee

saranno un piccolo mattone

di una città nuova

dove si potrà volare

da un sogno all'altro

planando dolcemente

dove l'amore

l'uguaglianza

e la ragione

regneranno senza problemi

Ho poco tempo e poca vita

da spendere sulla strada

l'odio e l'arroganza

mi temono

e mi vomitano addosso

tutta la paura

travestita da

bombe e pallottole

Come se io fossi armato

con le mie mani alzate

a pretendere solo

un pò di dignità.

Ho poco tempo....

ma basterà a chi

continuerà il mio sogno...

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 17.11.12 21:23| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

I fotogrammi non sono sconnessi Beppe, sono gli ultimi del film “Italia”.

Non ti ricordi l’inizio? I crateri di Capaci e di via d’Amelio, poi la burla del referendum sul finanziamento pubblico ai partiti, poi il “contratto con gli italiani” firmato da Berlusconi al cospetto del garante Vespa, poi Violante che in parlamento racconta che la sinistra si è impegnata a non toccare le tv di B, poi la destra che fa le porcate, poi la sinistra che non le abroga ma anzi fa le quelle che la destra non è in grado di fare tipo l’indulto, poi Veltroni e B che fanno l’inciucio elettorale preventivo.
Il tutto in un crescendo di volgarità e nefandezze alle quali l’Italia si assuefà piano piano fino a non riuscire neanche più a coglierne il ridicolo: così passano quasi inosservati il fotogramma di Bertolaso che si fa fare un massaggio al collo mettendosi il preservativo in uno Sport Village abusivo costruito dal più grande appaltatore della protezione civile, o del consigliere regionale Minetti che irrompe di notte in questura togliendo una prostituta minorenne dalle grinfie della polizia ributtandola sulla strada su incarico diretto del Presidente del Consiglio, o del re degli appalti pubblici Piscitelli che dopo essersi fatto due risate mentre L’Aquila crollava, atterrava con l’elicottero sulla spiaggia davanti al ristorante per non fare affaticare la mamma.

La tragedia è che i produttori di questo film siamo noi e che ancora non riusciamo a cacciare a calci in culo attori sceneggiatori e registi.

Guido Rossi Commentatore certificato 17.11.12 16:02| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Il PARTITO DEMOCRATICO INSIEME AL POPOLO DELLE LIBERTA' sono i maggiori responsabili del disastro e dissesto di questo paese! Stop
andatevene affanculo! Stop
Il MOVIMENTO CINQUE STELLE è L'UNICA ALTERNATIVA POSSIBILE! Stop

fulgy f., torino Commentatore certificato 17.11.12 16:01| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CASO STORMFRONT, COME SI TRASFORMANO DEI POST IN UN COMPLOTTO


Fin che arrestano i "nazisti" tutti sono contenti e principalmente i benpensanti approvano seduti sulle loro poltrone guardando il TG. Quello che molti non capiscono è che stanno creando un PRECEDENTE magari verrà fatta una legge ad hoc e in un futuro prossimo persino chi scrive in un blog come questo potrà essere arrestato! Cose da 1984....polizia del pensiero!

:(

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 18.11.12 01:46| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL POPOLO SARDO e la SUA identità PERDUTA
Le bambine oltre a essere contente imparavano i valori dell'antico CODICE SARDO Die pro Die. Oltre a divertirsi acquisivano esperienza e kistionendi in limba s'impratichivano nei lavori di casa, cucire, fare il pane per diventare feminas e preparai a essi mere e domo. Tempi andati e cambiati, non tornano più. Adesso le bambine le mandano alla scuola di Maria de Filippi (non tutte per fortuna sia ben chiaro), le mamme moderne le vogliono DIVE e VELINE. Insegnano alle figlie a mettere il rossetto, a incollarsi le finte unghie, a truccarsi, d'altronde bisogna andare avanti coi tempi, non si poteva rimanere ARRETRADAS a xiallu e mucadores in conca. No per carità non sono un retrogrado Talebano perchè lo stesso discorso vale per i ragazzini ki a su cuaddeddu de canna preferiscono le joystick e a si depilai is cambas e pitturras pro no essi fora e moda. Capisco che sembro esagerato nel giudizio, ma nel vedere le foto che mi portano in dietro di cinquanta anni mi sembra che siano trascorsi secoli e nel pensare che in cosi breve tempo de sas tradiziones identitarias e dell' antico CODICE SARDO di questo passo non rimane nulla. Ai voglia di far capire che tutto ciò che sembra moderna evoluzione altro non è che annientamento e oscurantismo per la nostra cultura, della nostra storia della nostra identità. Ai voglia di dire alle mamme che ai figli devono kistionare in Sardu se queste pensano che sia sa limba de is GAURROS e BIDDUNCULOS, stiamo scherzando noi siamo una famiglia per bene e parliamo l'italiano. Giammai che miei figli parlino in Sardo e inparinti a cuxinai patatas non seus mica arretraus a custu puntu. Seus una famiglia moderna e miei figli sono talenti e li mando da Maria de Filippi pro fai biri cantu funti bravus.

MARIO FLORE, Elmas Commentatore certificato 19.11.12 09:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si e' appena concluso il TG3 delle 19 , silenzio sul M5S e sull'incontro di ieri sera ad Aosta di Beppe.
Ci hanno invece informato sul Ministro Cancellieri fischiato a Rimini, su Bersani, su Napolitano, su Alfano, su Renzi in bicicletta, su Montezemolo, su Monti alla Bocconi, su Casini e Fini. Un grazie al servizio pubblico lottizzato, Ancora per poco.

Sante V., Borgomanero Commentatore certificato 17.11.12 19:35| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!?!?!?!?!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.11.12 15:51| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 36)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"...e i grillini che diventano sempre più una massa simile a quella berlusconiana per capacità critica, ma anche no, semplici fanatici che rigettano la dialettica e scambiano processi democratici con approvazione plebiscitaria"

Un altro post che non dice nulla di nuovo, non invita alla discussione su nessun argomento, un semplice post per far sfogare su una nuova pagina e rispettare la consuetudine di un post al giorno!

Saluti

(si si, pure il mio è il solito commento da troll venduto del pd...questa sceneggiata avrà pur bisogno di villani contro cui scagliarsi no?)

Roob Rises, Gotham Commentatore certificato 17.11.12 15:32| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 31)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedere l'intervista di Formigli al poliziotto ieri è stato qualcosa di rubuttante...

Con il poliziotto che spiegava che ogni tanto agiscono sopra le righe perchè sono in piedi da ore, sotto il sole, con i gas dei fumogeni...

Non sapevo che il sole del 14 novembre raggiungesse SOLO sulle teste dei poliziotti i 30.000 gradi fahrenheit!!! portandoli a manganellare sui denti dei ragazzi.

Quanto ai ragazzi con i caschi, non ho ancora capito se vadano alle manifestazioni con i caschi per attacarvi, o se per paura che gli spacchiate la faccia, come succede sempre.

I fumegeni vi danno alla testa????
In proporzione, un minatore del Sulcis (chissà se il poliziotto ha mai visto in che condizioni un minatore di una miniera di carbone finisce il turno) dovrebbe essere 100 volte più incavolato.
Altro che fumogeno.

Guardatevi le immagini dell'arresto di Fiorito, quello che sperperava i nostri soldi in viaggi da 30.000 euro.
ARRESTATO CON IL SUV. SONO ANDATI A PRENDERLO COL SUV MERCEDES!!!

http://www.youtube.com/watch?v=KCjgHDUB1R0

Agli studenti senza futuro, ed a operai 50enni che non sapranno cosa dare da mangiare ai figli, danno le manganellate sui deti!!

Ad uno che si è fuso un milione o due, vanno col SUV. MA che razza di paese è questo!

Vergogna, soldato blu. Vergogna.
Vergogna che bastoni il povero operaio sardo che non saprà cosa rispondere ai figli quando gli pignoreranno casa, e dovranno fare le valige, ma che proteggi Profumo (sotto la cui dirigenza la Intesa Sanpaolo ha eluso tasse per 1,3 miliardi di euro!

Vergogna. Scommetto che non sai contare ed allora te lo dico quanti soldi sono: sono 2.500 MILIARDI di vecchie lire.
Profumo elude 1,3 miliardi di euro, diventa ministro e va 2 ore a raccontare fregnacce a dei disperati. e con chi te la prendi? Coi disperati??

Beppe, in caso di vittoria, sostituzione di tutto il personale della Polizia, nessuno escluso, licenziando tutti gli attuali elementi

Luis F 17.11.12 18:39| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento

E ricordatevi che è una BALLA (si può dire?) quando ci dicono che tanto non contiamo nulla, e chi decide sono pochi in alto.

Hanno paura che ci mettiamo insieme e che ci proviamo a contare davvero.

Poi vedranno se non contiamo niente!!!

Maria P., Bergamo Commentatore certificato 17.11.12 18:52| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italiani, riprendiamoci il paese.......con le buone o con le cattive........non c'è più tempo !!!

Daniele Cultrera, Milano Commentatore certificato 17.11.12 15:14| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alcuni mi Rimproveran eccessiva Volgarita', causa il mio eccessivo ricorso a Figure Coprolaliche.
Dimentican lorSignori, che un Fiorentino a cui neppur oso allacciar le scarpe, ne profuse a man bassa nella sua Commedia, tanto d'esser giudicata persin Divina.
Insomma, la Cacca, annovera molti Estimatori.
Pensate ad uno Schifani od un Alfano con le Desinenze Improntate alla Propaggine Nobile, infaticabile Produttrice quotidiana di tal Preziosa Materia, qual ignominosa ed anonima , persin qualunquistica Indifferenza avrebbero computato nella tranquilla vita di ognuno di noi.
La Cacca, rappresentata persin nella fase Anale della Societa', alla sua Liquefazione, Gassificazione.
Infatti, ove prima v'era un Politico, Magari Duro, tutto d'un Pezzo, ora esiste una Poltiglia, una sorta di Minestrone Diarroico.
L'uomo della strada, ogni qualvolta si parli di Politica, subito esclama, adirato, persin Rabbioso: "Pezzi di Merda!, Ladri, Farabutti, Stronzi ".
Ecco, forse divien difficile , stante la lor Adamantina e Comprovata Onesta', Onorevole CAstita', comprendere come possan rubare o Deinquere, ma Stronzi e Pezzi di Merda, si Apron una strada da se' nel Rilassamento delle Gote dell'oratore.
Poichè tutta un 'Immagine Visiva s'affaccia alla mente a denotar la Ragione della Cronaca.
Dediti ad Incular Minorenni oppure a farsi Penetrar Analmente da Transessuali, salvo Delegittimarne la Testimonianza quando , alla ribalta, divien Imbarazzante.
Quelle Trombate di Culo dei giornalai assurti al ruolo di Giornalista, non somiglian in tutto a Sparate di Incontinenti Prolassati?
Ove si dice Prolisso, in realta' è davvero Prolasso, Cedimento Cul...Turale.

Buona Merda a Tutti!
Suggerirei il nuovo Inno: Merdoni d'Italia.

Please, visit Merditaly, our Biutta e Fulla Shit Country.
English, off course!
We are Bocconians!

enrico w., novara Commentatore certificato 17.11.12 17:39| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Arriva Montezemolo trullo trullo e dice che il suo è un movimento civico.................................................................................................
........................
HAHHAHHHAAHHHAAHHHAHHHAAAA!!
HAHHAHHHAAHHHAAHHHAHHHAAAA!!
HAHHAHHHAAHHHAAHHHAHHHAAAA!!
HAHHAHHHAAHHHAAHHHAHHHAAAA!!
HAHHAHHHAAHHHAAHHHAHHHAAAA!!
HAHHAHHHAAHHHAAHHHAHHHAAAA!!
HAHHAHHHAAHHHAAHHHAHHHAAAA!!
HAHHAHHHAAHHHAAHHHAHHHAAAA!!
HAHHAHHHAAHHHAAHHHAHHHAAAA!!

fulgy f., torino Commentatore certificato 17.11.12 16:03| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come mai questo blog si è riempito di una quantità misurata di trolll!!???

Paura eh!?

FORZA GRILLO!!!

FORZA M5S!!!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.11.12 17:06| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento

----->>>>>>mi sembra ovvio pensare che...

IL MAGISTRATO di cui accenna Grillo in questo post, è INGROIA. Un uomo che stava dedicando il suo tempo alla trattativa MAFIA-STATO (stato-Mafia) e che in molti davano per un possibile candidato a 5 stelle.

Ingroia, ex procuratore aggiunto di Palermo, scrive dal Guatemala per il fatto quotidiano ma nelle sue parole, si legge sempre quell'amarezza tipica di chi ha sognato una Sicilia divera.

UNA VITA PRIVA DI MISTERI

Scrive Ingroia nel suo diario del Guatemale:
"C'è più speranza qui, che a casa nostra".

Se avesse detto c'è più speranza qui
che in COSA NOSTRA, il significato delle sue parole sarebbe rimasto immutato.


^_^

Saluti

Paolo Rivera Commentatore certificato 17.11.12 19:02| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento

Ieri sera, solito banchetto del M5S Roma, a piazza Trilussa,mentre proiettavamo i video di Beppe,con tanto di permesso siae,molte persone ci hanno entusiasticamente, ma anche incazzatamente, dichiarato che voteranno per il movimento.
Segue elenco esplicativo:
Diversi Punkabbestia con relativi cani.
Docenti di ogni ordine e grado.
Disoccupati giovani e no.
Sindacalisti pentiti.
Signore della buonissima borghesia.
Avvocati cortesi.
Architetti benpensanti.
Occupatori di case.
etc. etc.
Poi come simpatizzanti:
Gruppo di signore tedesche un po' ageè appassionate di Grillo.
Gruppo di scozzesi ubriachi fans dei pirati.
Guide turistiche sorridenti.
etc etc.
Il mondo passa a Trastevere e ci ama.
Forza M5S!
Cafiero Pasquale

A L., roma Commentatore certificato 18.11.12 00:45| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento

LE IMMAGINI SONO TUTTO GRILLO LA PELLICCIA DI TUA MOGLIE E' VERA O FALSA NO PERCHE STANNO SCASSANDO LA MINCHIA CON STA NOTIZIA

alessandro c. Commentatore certificato 17.11.12 14:47| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera a Piazzapuita hanno fatto vedere che anche il ricco NORD è nella merda...prepariamoci qui dobbiamo organizzarci....siamo falliti e nessuno dice nulla!!!
VIA subito dall'Ue!!!

mavi pitty, genova Commentatore certificato 17.11.12 17:20| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE,

SE QUESTI MISERABILI BARANO CON LA LEGGE ELETTORALE,

ABBIAMO LO STRUMENTO FINALE PER MANDARLI A CASA:

1.)RITIRARE TUTTI I SOLDI DAI CONTI CORRENTI BANCARI

2.)NON ACQUISTARE ALCUN PRODOTTO PER 7 GIORNI - SCIOPERO TOTALE DEI CONSUMI

AL TERMINE DI QUESTI SETTE GIORNI AVRANNO GLI ELICOTTERI GIA' IN VOLO CHE LI PORTANO ALLE BERMUDE DOVE SPERIAMO SPARIRANNO PER SEMPRE NEL CELEBRE TRIANGOLO.

RESISTENZA TOTALE E NON VIOLENTA.
SCIOPERO DEI CONSUMI.
RITIRO DI QUALUNQUE RISPARMIO.

FAI UN POST COSI' E L'ITALIA INTERA TI SEGUIRA'.

E SARA' FINITA PER QUESTI LUGUBRI SFRUTTATORI.

Carlo Pandolfini 17.11.12 22:45| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Facciamoli fuori a tutti questi bastardi ladri mi faccio un culo per un mese per poi avere 500 600 euro di trattenute per quei bastardi di fioroni o moriucci che si sparano i miei soldi così sono solo dei bastardi ladri

Domenico carilli 17.11.12 21:49| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ormai ogni italiano, non appena li vede,già prima che aprano bocca,pensa:ma che cazzo vuole questo da me?ma lo capiscono che ormai sono come la rogna?ma come ve lo dobbiamo dire?NON VI SOPPORTIAMO PIù.DOVETE ANDARVENE.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 17.11.12 23:14| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

OT Elettorale:
Tutti i giorni parlo con amici e conoscenti,mi sgolo per far conoscere il M5*, ma mi rendo conto che molti non conoscono il Programma del Movimento.
Quindi sarebbe opportuno che per le Regionali e le Politiche ogni candidato che si propone si stampi anche il Programma e lo affigga negli spazi elettorali preposti.
La gente deve sapere...solo se sa....può fare una scelta consapevole!
Grazie!

oreste m, La Spezia Commentatore certificato 17.11.12 17:52| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

Io rivoglio leggere nel blog di Beppe Grillo
i Commenti di Persone Intelligenti, Sensibili, Oneste, insomma di Persone Preparate e Perbene
come Maria Pia Caporuscio, come Est, come Edu, come Tanti Altri che, QUALCUNO, che è chiaramente il CONTRARIO di ciò che sono le Persone citate e delle Altre fatte sparire, si sta prendendo il gusto idiota di eliminare o far andare via perchè disgustate.
Sono certa e, come me credo abbia la stessa certezza la maggioranza delle Persone del blog, che se a Beppe, capitasse di leggere i Loro Commenti li Apprezzerebbe Molto, Eccome.
Non credo, soprattutto nel Loro caso, ai clik del segnala commento inappropriato, perchè di inappropriato non c'è Proprio Niente in quei commenti sempre educati, propositivi, di scambio democratico di opinioni e di Grande Onestà Intellettuale.

p.s.
Per favore evitiamo le solite pantomine...
perchè ripeto, per i Commenti di Queste Persone :

"""NON CREDO ASSOLUTAMENTE AI CLIK"""!!!


p.s.2
...eadessomenevadoaffanxuxodasola come diceva il Grande Edu.


Un Caro Saluto a Tutte le Belle Persone che ho citato sopra e Tutte le Altre...non faccio nomi tanto Sappiamo Chi Siamo, ci si Riconosce quando si è dello Stesso, come dire...Pianeta.

anib roma Commentatore certificato 18.11.12 11:40| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' discesa in campo pro monti anche la ferrari, mancano: louis vuitton, rolls royce, hèrmès, prada, i grandi gioiellieri e la grandi compagnie petrolifere, speriamo bene!!!
Grillo salvaci tu!!!

adriano.fontanot torino 18.11.12 11:43| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

"Le mogli di Pavia in Tribunale :
signor giudice, ci salvi dalle slot".

Questo è il titolo dell'editoriale scritto dalla Direttrice di "Gente" ( N°47-20 novembre 2012), Monica Mosca.

E' un articolo DRAMMATICO :
"....240 euro al mese sono tanti......Eppure c'è chi lo fa buttandoli, sperperandoli, bruciandoli, sprecandoli nel gioco d'azzardo....Attenzione, "in media" significa che molti giocano tantissimo e altri niente, ma i soldi in ballo in totale sono questi....A Pavia sembra che la febbre del gioco, di tutti i giochi, sia salita alle stelle...c'è una macchinetta ogni 136 abitanti, la densità di slot più alta d'Italia....una ventina di persone tra mogli, fratelli e figli si sono rivolti al tribunale chiedendo per favore che il loro parente ammalato di slot venisse interdetto....".

Ci sono quindi :

1) famiglie che SI ROVINANO.
2) società dei Giochi, anche quotate in Borsa ed iscritte alla Confindustria, che "fanno girare" ogni anno, circa 80-90 MILIARDI di euro, ma NON PAGANO i 98 MILIARDI di euro che DEVONO allo Stato, in seguito ad un ACCERTAMENTO della Guardia di Finanza.
3) e il governo ed il parlamento che NON FANNO NIENTE !

L'enorme disponibilità di denaro di queste società la si può constatare anche con la pubblicità che fanno. Non ultima, una intera pagina a colori su
"il Fatto Quotidiano" di venerdì 16 novembre, a carico della SISAL !!!!!!!!!!!

E' IMPORTANTISSIMA invece una legge che preveda che ALMENO il 5% del fatturato del comparto dei Giochi, debba servire per "campagne pubblicitarie INFORMATIVE" che servano :
A) ad aiutare le famiglie "rovinate" dai Giochi.
B) a CONVINCERE la Gente a NON GIOCARE !!!

L'attuale governo e gli attuali partiti NON FANNO NULLA !!!!

Il "MoVimento 5 Stelle" dovrà portare avanti questa autentica "battaglia CIVILE" !!!!!!!!


Mi viene la nausea, una rabbia sorda mi monta dentro ogni giorno di più se penso a tutti coloro che hanno dato la loro vita per quest'Italia governata da banditi e farabutti.
L'altro giorno sono stato al cimitero monumentale di Torino a portare un fiore sul monumento ai caduti partigiani ed ho pianto per la prima volta. A vedere questa nostra povera terra oltraggiata, offesa, umilianta da una casta di satrapi installatasi al potere ed inamovibile da decenni.
Dobbiamo cacciarli a pedate, perchè badate, questa è la nostra ultima possibilità. Quel che arriva dopo, se non ci riusciamo, è facilmente intuibile, la storia ce lo insegna.
Ma io, come tanti altri, non ho paura. Perchè la ragione è dalla nostra parte. Dobbiamo per davvero iniziare una nuova lotta di Liberazione. Il futuro che dobbiamo ai nostri figli non può essere precarietà, indigenza, insicurezza, vergogna di vivere in questa nazione.
Dum romae consulitur saguntum expugnatur.

vladimir ilic, torino Commentatore certificato 18.11.12 09:23| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando ci tenga la Stato a tenere le mani sul bottino dello slot difendendo gli ultra-evasori e tenendo intatto il loro potere, lo ha dimostrato la contesa col sindaco di Varese che voleva limitare l’apertura dei locali con slot tra le 9 e le 22 e allontanarle ad oltre 200 m dalle scuole.
E’ subito intervenuto il Tar della Lombardia per bocciarlo “per esigenze di sicurezza pubblica”!? Cosa temevano? Che orde di ludopatici impazziti assaltasse i locali chiusi? E subito il governo Monti ha dichiarato che la materia delle slot è di stretta competenza dello Stato e che altrimenti “si sarebbe compressa la libertà di iniziativa economica dei privati”.
E’ questo che conta!!! Che gli affari girino!
E il Governo ha dichiarato che le denunce del sindaco sugli abusi del gioco e degrado sociale e familiare “apparivano vaghe e indimostrate”!!!?? Questo è Monti uno che si dichiara cattolico, ma è fedele solo al Dio Denaro, un servo di Mammona, come direbbe la Bibbia. Peccato che, per quanto il suo asservimento ai poteri finanziari sia più che esplicito mentre schiaccia deboli e poveri, si stia ricostruendo una DC con Montezemolo e Riccardi (patrimonio di S Egidio), che radunerà movimenti cattolici e residui(si immagina) di CL per riproporre proprio Monti come potere sovrano.

Non ci sono parole bastanti a dire lo schifo che queste cricche di distruttori sistematici e malvagi ci provocano.

v.v.viviana v., bologna Commentatore certificato 18.11.12 08:40| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

un post durissimo, ma com'è profondamente vero

silenzio 5. Commentatore certificato 17.11.12 19:32| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Montesemola, inutile che cerchi con il tortellino fini e quel manipolo di farisei ciellini che ti ronzano intorno,di raccattare voti di chi non vota. Sei l'ultimo a cui una persona che si astiene darebbe il voto. The game is over, tatuatelo su quella faccia da culo che hai!
Vi circondate di leccaculo di corte e non vi rendete conto di quanto la gente vi schifi!
Monti bis? Vedi annattene affaculo tu e il neo senatore a vita seminatore di disperazione!

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.12 00:02| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monti ha messo l'italia Bocconi.
Ed a gambe larghe.

antonio d., carrara Commentatore certificato 17.11.12 18:38| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

quando tocco temi come lavoro nero e preti non
c'è un commento e questo la dice lunga sul vostro
coraggio! tutti bravi a fare i rivoluzionari
dietro un computer!!
ma se non volete discutere del vaticano che è il
pilastro della reazione in Italia come pensate
di potere cambiare le cose? prendete sempre
a esempio le nazioni del nord europa a emblema
di civiltà !! non sapete che quella gente sono
tali perchè hanno cacciato la chiesa cattolica
e quanto di becero rappresentava dalle loro
terre? e non è questa la ragione della maggiore civiltà realizzata? loro credono più
di noi in Dio e negli insegnamenti non sopportavano più i preti e la gerarchia romana!!
e si sono ribellati e hanno avuto ragione.
illusi cambiando la classe politica dovete
mettere in preventivo la cacciata del vaticano
dall'Italia altrimenti non cambieranno mai
le cose Galileo docet!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

LOVO GIUSEPPE 18.11.12 10:26| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il presidente "tecnico" Monti e i 98 MILIARDI !

Ieri ha dichiarato:
"Molto di più si sarebbe dovuto fare in favore delle classi più disagiate".

Deve allora SPIEGARE ai Cittadini
PERCHE' NON LO HA FATTO
e perché ha invece "protetto-favorito" la lobby dei "GIOCHI" ( che "muove" circa 80-90 MILIARDI di euro all'anno !!!) , come avevano fatto i governi precedenti.
Aveva la possibilità di di poter "mettere le mani" sul "TESORO" di 98 MILIARDI di euro che DIECI società delle slot-machine DOVEVANO allo Stato, in seguito ad un ACCERTAMENTO della Guardia di Finanza.

La cosa più grave è che la Camera dei deputati il 16 dicembre 2011 ha "miracolosamente" approvato un Ordine del giorno, ACCETTATO dal suo Governo, che "impegnava" il Governo a "prendere le opportune iniziative, anche legislative..." !!!!!!!!!!!
(http://www.mil2002.org/battaglie/slot/111216_odg_barbato.pdf )

PERCHE' non è stato fatto nulla ????????????????

Con le varie finanziarie si sono colpiti duramente i Cittadini, ma nemmeno un "decreto" per RECUPERARE i 98 MILIARDI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Spieghiamo BENE ai Cittadini che invece il
"MoVimento 5 Stelle" NON DARA' TREGUA ai
"signori delle macchinette", finché, anche se a rate ( con "cartolarizzazione" del dovuto), non avranno "sputato l'osso" !!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Sempre di più dobbiamo VOTARE e FAR VOTARE il "MoVimento 5 Stelle" !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


I LACRIMOGENI che cadevano giù dal MINISTERO DELLA GIUSTIZIA di Via Arenula, perchè così hanno inteso l'ORDINE:
— Vengono lanciati dal basso verso l'alto, "a parabola" - ha detto il Questore di Roma.

Ma i Poliziotti hanno inteso di doverli lanciare dal tetto dov'era installata la "parabola" dell'antenna, cioè dall'alto !

Sembrerà la solita Barzelletta, ma è così!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.11.12 18:29| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Prepariamoci ad un bel "prelievo coatto" sui c/c e simili....adesso con la scusa del "Redditometro" e il controllo sistematico sui movimenti dei c/c...sapranno quanto espropriarci...cercano 500 miliardi...
Uno stato che controlla i tuoi acquisti e movimenti fatti con i tuoi soldi e "vergognoso" e intollerabile e viola i più basilari principi di libertà personale...lo equiparo ad una "perquisizione personale"...senza nessuna giustificazione giuridica...siamo di fronte ad un "abuso di potere"!!
Una vera violazione della libertà personale...tipica degli stati "dittatoriali"...il tutto scavalcando anche la "magistratura"...
Enessimo atto che allontana chi vorrebbe investire nel n/s paese!
fate presente queste cose alla gente....

roby f., Livorno Commentatore certificato 17.11.12 18:19| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, ieri in Valle D'Aosta hai superato te stesso, schiena eretta fronte alta, nessuna scorribanda sul palco, impetuoso e pacato, con i tuoi ritmi fantastici, "che uno non si annoia nemmeno a morì" come si dice a Roma, e tutta la bellezza "politica" delle tue iniziative, si fà messaggio concreto, quasi tangibile, come il programma che esiste e tutte le nostre buone idee di M5S, proposte ed intenzioni, sei l'esempio che ancora a 60anni ci si possa migliorare, crescere, fossi uno dei tuoi figli sarei fiero ed orgoglioso, il "gran giullare" é cresciuto, ora i tuoi detrattori dovrebbero ingoiare il rospo, ma non lo ammetteranno mai. Ti è stato dato "un dono", che oltre a farti benestante, oggi tu lo impieghi per cose più "alte", e questa tua postura, questo tuo stare ben saldo con la fronte alta, ha solo un significato, che hai trovato il tuo "centro di gravità permanente", e speriamo che attiri a se tanta brava gente, che purtroppo, deve sempre appoggiarsi a qualcuno, e più lo vedono stabile e "ragionevole" si rasserenano. Mai come in questo tuo discorso, ho percepito il senso che possiamo farcela, che grazie al nostro "Pifferaio Magico" avremo il nostro "YES WE CAN", anche se Obama é quanto ci sia di più lontano da Beppe, in quanto é un'algido politico di lungo corso, che però rasserena ed attrae, quello che i più ti rimproveravano. Qui in questo video, abbiamo la possibilità di vedere ed ascoltare un BEPPE GRILLO STRATOSFERICO, a cui mi viene ancora una volta di dirgli grazie di esistere, di crederci e di continuare a crescere Beppe, sei una buona ispirazione, un buon esempio, una bella figura di Italiano, grazie grazie ancora......

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 18.11.12 09:09| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

HELZAPOPPIN' ALL'ITALIANA.

Buona sera gentaccia virtuale del Blog.

A me il post odierno sembra un bel frullato di schifezze, c'è dentro tutto quello che ci diciamo da anni, il tutto arricchito dalle vicende recenti.

Beppe è stato fin troppo educato e discreto nel definire questo conglomerato di merxa come un film!

Stanno alla frutta, tenteranno di tutto pur di frenare l'ascesa del Movimento 5 Stelle, ma soprattutto le ire della gente comune che s'è rotta er caxxo!

"Le immagini sono tutto. I fotogrammi accelerati dell'Italia, in apparenza sconnessi, hanno la logica dell'ultima spiaggia, del prossimo 8 settembre."

Me so' rotto le palle delle polemiche, voglio andare avanti con l'avventura 5 Stelle, anche a costo di sbatterci in grugno!

Ce stanno una marea de cose da mette a posto, ma secondo me sarà la rete a controllare, a mettere a posto.

I nostri candidati, tutti, sono dei "portavoce" del Movimento, che fanno? Cambiano casacca e si sistemano? Ne arrivano altri. Alla fine troveremo il modo di mettere ai voti l'operato dei sigoli e decidere in merito!

Qui chi fa le cose decise dal Movimento, bene, diversamente "aria", a casa!

Le cose vanno decise insieme!

Dalla rete, con la rete, si può fare un vero salto di qualità, le votazioni in "diretta".

Basterebbe decidere dei 5 Stelle Day.

Domenica e lunedi di votazioni, ci vediamo sul Portale, votiamo di volta in volta e vediamo cosa caxxo succede!

La rete, il Movimento in rete, il Blog in rete, Internet, in rete, ma non facciamo votazioni "nostre" in rete!

Pedalamo su una Ferrari,l'accennemo, o continuamo a pedalà???

Notte gente.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.11.12 22:46| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mitico Beppe,

quoto tutto, ma rilancio: ne stanno sparando troppe sul M5S, dopo la Sicilia cercano di screditarci in ogni modo. Per questo mi aspetto da te e dagli iscritti delle prese di posizione forti su questa schifezza di informazione che ci attanaglia, unita a tanti fatti concreti come la rinuncia dei rimborsi elettorali siculi.

E' iniziato il rush finale, POSSIAMO VINCERE non se convinciamo la gente che siamo i migliori, MA SE SAREMO OGGETTIVAMENTE I MIGLIORI, e già lo siamo, basta che ci scrolliamo di dosso gli escrementi che ci hanno lanciato ultimamente.

FORZA M5S

Lorenzo M., Piacenza Commentatore certificato 17.11.12 15:06| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

SIAMO IN DEMOCRAZIA?
AFFAMATI DA UN GOVERNO DI AGUZZINI NON ELETTO.
IGNORATI DA UN PRESIDENTE CHE SPINGE I PARTITI A FARE REGOLE ELETTORALI PRO CASTA.
SOTTOPOSTI AL SEQUESTRO DEI BENI DA PARTE DI EQUITALIA.
PRIVATI DELLA LIBERTA' DI SCEGLIERE SE STARE O MENO CON L'EURO.
MASSACRATI DALLE MANGANELLATE.
NON SIAMO IN DEMOCRAZIA!!!!
ATTENZIONE QUESTA VOLTA IL PROBLEMA DELLO SPREAD POTREBBE FAR SORRIDERE RISPETTO ALL?INCAZZATURA DEL POPOLO OPPRESSO.
SE IL POPOLO SI MUOVE NON CI SARA' POSSIBILITA' DI FERMARLO.

Roberspierre 18.11.12 09:43| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Prima, seconda, terza, ennesima Repubblica....??

Per una VERA REPUBBLICA, speriamo la prossima, ogni Cittadino dovrà tirare fuori

- SENSO CIVICO
- ATTIVISMO
- PARTECIPAZIONE

venti minuti al giorno sarebbero sufficienti se moltiplicati per 60 milioni, quanti siamo.

Roberto V., Recanati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.11.12 18:59| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

anche il montezemolo appoggia il monti, Perche' tanto interesse di questi ricchi e potenti per monti e il suo governo che ci ha portato alla disperazione? Forse che monti difende i ricchi e i potenti a danno del popolo? Perche' tutta l'europa appoggia monti? Forse perche' gli sta regalando l'Italia?

Giuseppe GALVAN, casagiove (ce) Commentatore certificato 18.11.12 08:08| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

uahahahh :)

schifani o'schifio
si dice preoccupato
che la fiducia dei cittadini
nei confronti dello stato
possa venir meno...

ma dove vive questo babbuino
dal culo rosso - a malindi ?

ahò - don schifonio !
lo stato da te rappresentato
è nostro nemico da anni !!!

VAFFANCUUUULOOOOOOOOOO...

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 17.11.12 18:31| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Pinocchio e il GRILLO parlante

Carissimi Pinocchietti…
IN NOMEN OMEN
il nostro Beppe, come il grillo parlante ha fatto con pinocchio, ha svegliato le nostre coscienze di poveri burattini e teste di legno.
Direi che con questo Blog si e’ pure trasformato in Fata Turchina (anche se non ce lo vedo con il cappello a punta!) trasformando molti di noi da pinocchi in persone pensanti.. Ora pero’ c’e’ da fare un salto di qualita’…. Pensiamo davvero che continuare a scriverci addosso qui dentro serva a qualcosa? Qui ogni giorno qualche migliaio di persone scrive… a che pro?.. ci lodiamo e condividiamo analisi su analisi ma sempre tra di noi

.Mi piacerebbe sapere,tra l’altro, se e quanto Beppe ci legga e tenga in considerazione le tante cose belle che tanti di noi scrivono.

In ogni caso dobbiamo decidere cosa vogliamo fare da grandi. Dove era il M5S qualche anno fa, era forse impensabile potesse arrivare dov’e’ oggi e la realta’ , come spesso ultimamente e non sempre nel bene, ha superato la fantasia e l’utopia. Solo che adesso credo che la rete e in particolare questo blog non possa oggettivamente dare di piu’ di quel che ha dato. Se guardiamo anche lo straordinario successo in Sicilia non e’ poi cosi esaltante, più del 50% dei siciliani non ha votato eppure se volevano fare anche solo voto di protesta (come spesso veniamo codificati) avevano li comodo il M5S.
Purtroppo, per tornare alla metafora Collodiana, troppi pinocchietti (prob io incluso)si sono fatti trasformare chi in asini nel paese dei balocchi, chi come burattini dal Silviomangiafuoco e il suo baraccone. E per questi il blog non potra’ essere uno strumento efficace.

Caro Beppe se davvero vogliamo fare il salto di “quantità”, in TV dobbiamo andarci!.. soprattutto se non vogliamo che i NOSTRI temi vengano via via cavalcati dai vari Renzi che affollano i T.show.
E’ altresi palese che non ci può andare il primo che capita: verrebbe triturato. Scegli tu chi…fai un casting, vacci tu e fai come ha fatto

MARCO l., VERONA Commentatore certificato 17.11.12 14:57| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

"Ecco il solito rivoluzionario da tastiera".

E' questa la frase con cui di solito viene etichettato chi profila una profonda e rapida trasformazione della società come l'unica soluzione possibile, giunti a questo punto.

Ma credetemi: si tratta solo della conclusione logica di un ragionamento articolato, quando ci si rende conto che un sistema è marcio dalle fondamenta e quindi immodificabile. Qui non ci sono superuomini o superdonne, ma solo persone pensanti, persone normali che lavorano per vivere, pacifiche e tranquille, modeste, ma anche fiere e dignitose. E determinate a non farsi sottomettere.

Il M5S è una grande speranza, per le persone di cui è composto e per la spinta ideale che racchiude. Mi auguro che le cose possano cambiare così, per via elettorale, rinnovando le istituzioni con questa ventata di persone nuove e pulite. Finora, qualcuno è entrato nelle amministrazioni locali e si sta ben comportando; altri (pochi) un po' meno; ora si tratta di entrare in parlamento e qui verranno i nodi al pettine: si vedrà, cioè, come il parlamento sia solo un mulino di parole al vento, mentre le decisioni politiche vengono prese altrove, negli ambienti rarefatti dei salotti bene dell'alta borghesia o nei cda delle banche e delle multinazionali. E allora, le cose saranno ancora più dannatamente chiare per tutti.

Ma non ci fasciamo la testa. In bocca al lupo M5S. Hai il sostegno e la simpatia di tutti i cittadini migliori di questo paese. Ognuno di noi deve superare se stesso e fare la sua parte.

Taras Rivo 18.11.12 16:02| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Buongiorno. Sono uno di quelli che a votare non ci andrà più....Ma la tentazione che sale, in me ed in altre dozzine di persone che conosco, è di fare un bello scherzetto a questa banda di banditi che ci governa da troppi anni: mettere una bella crocetta sotto la lista 5stelle. Perchè non il M5S ad essere l'antipolitica, l'antipolitica solo costoro. Loro sono l'antiparlamento, loro sono l'antistato.
Bene dice Settis nel suo ultimo libro quando dice che diventa difficile continuare a parlare di legalità, di regole, di virtuosità del cittadino perchè bisognerebbe intendersi su cosa è la legalità. Legalità è quella di costruire una ferrovia in una valle che la osteggia ferocemente da oltre 20 anni? Oppure legalità è spostare l'età della pensione di botto di 7 anni mettendo coscientemente milioni di persone nell'angoscia per il futuro? Oppure precarizzare oltre ogni limite il lavoro e lo studio? O pestare a sangue operai e studenti che protestano? O consentire che migliai di nostri fratelli anneghino in mare per raggiungere la nostra opulenta società?
No, non siamo NOI l'antistato, l'antistato e l'antipolitica sono loro.
E' nostro dovere ricostruire la democrazia in questo paese, passare da una falsa democrazia rappresentativa ad una reale democrazia partecipata.
Il futuro mai come oggi è nelle nostre mani. Avanti così e sursum corde.

Massimo C., Torino Commentatore certificato 18.11.12 08:56| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao a tutti.io,sopratutto,non riesco a capire tutte quelle persone che accettano tutto.che non si informano di nulla.che lasciano correre.che si chiudono nel loro angolino di vita.che non guardano in giro.che non si indignano.che non discutono più.che vivono entro binari sicuri che portano a stazioni vuote.io sopratutto non riesco a capire chi vota ancora un partito,uno qualsiasi.ogni giorno è peggio e ci porta notizie drammatiche in qualunque campo della vita reale.eppure ancora troppi lasciano correre e permettono, inconsapevolmente o meno,che si continui ad andare verso il disastro.beppe ha ragione,il cambiamento vince se è culturale prima di ogni altra cosa!ed io ho paura,ho timore che possa prevalere l'Italia dei piccoli egoismi,dei piccoli berlusconi,dei furbetti e dei drogati di televisione.la speranza però è grande e prevale sull'angoscia,perchè gli italiani sono un popolo capace delle cose più grandi!da qui e sopratutto dalle elezioni può nascere qualcosa che potrà fare la Storia!e quando vedo serate come ieri,nel freddo della valle d'aosta,capisco che ci siamo vicini,molto vicini!buona serata a tutti e tutte!

luca del 62 (), milano Commentatore certificato 17.11.12 19:17| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Fruttarò mò ce sta puro na certa barbarella da Roma....ma che è quella che penso io? Ahò stanno a tira fori er mejo questi der pd...questa è tremenda...dà scuderia de schicchi poi!! teribbile....

luis p Commentatore certificato 17.11.12 15:42| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monti si vanta di aver portato l'Italia
"fuori dalla palude" !

Vogliamo farglielo capire che invece di continuare a "massacrare-tartassare" i Cittadini, doveva FARSI DARE i 98 MILIARDI di euro che DIECI società delle slot-machine DEVONO allo Stato, in seguito ad un accertamento della Guardia di Finanza ?

Questo Blog ci ha fatto DUE post e se Monti va su Google e scrive "slotmachine: e i 98 miliardi?",
troverà anche un Ordine del giorno approvato dalla Camera nel dicembre 2011, ACCETTATO dal Governo . Ma NON HA FATTO NIENTE !
Vuol spiegare ai Cittadini perchè ??????????????????????????????????????????

L'ULTIMA vera speranza-certezza di FAR PAGARE questi 98 MILIARDI di euro è solamente in un GRANDE succeso elettorale del
"MoVimento 5 Stelle" !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Vincenzo Matteucci 17.11.12 22:54| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

prepariamoci ad una opposizione in parlamento dura e pura. Perchè questi si metteranno d'accordo per una grande ammucchiata alla faccia del popolo italiano. Compito di M5S è sputtanarli in parlamento giorno per giorno

Pietro Rasulo, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.11.12 09:46| 
 
  • Currently 2.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

perche' il movimento 5 stelle
non propone il voto a 16 anni ?
a 14 si puo' andare a lavorare e pagare le tasse
a questi vampiri
e non si hanno gli occhi per vedere il bene e il male e votare?
il mov 5 stelle passerebbe dal 20 al 40%
dei consensi
tutti all'opposizione dx e sx e centro
tutti a casa compreso full monti
anzi monti dovrebbe davvero andare sui monti perche' se no il manganello non so se lo scanserebbe standosene a passeggiare da pensionato nei giardinetti delle ns citta'

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 18.11.12 09:10| 
 
  • Currently 2.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Questa tattica di non svelare ancora le carte del m5s per le elezioni nazionali, li sta facendo impazzire. Bravo Beppe, sei un genio.

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 18.11.12 09:08| 
 
  • Currently 2.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

fa venire i brividi, sembra un incubo ma è tutto vero.Chissà se ce la faremo a risvegliare questo popolo di addormentati, e questo è il risultato di una cricca d approfittatori che raramente pagano,anzi si avvalgono di privilegi anche nelle leggi che si sono ritagliate apposta per loro. SVEGLIA POPOLO D'ITALIA SOLO COL VOTO AL 5STELLE SI PUO' SPERARE , guardate i visi puliti dei nostri ragazzi, la disperazione di chi non ha nulla da portare ai propri figli e confrontateli con la oscena caricatura di esseri umani gozzoviglianti e marci dentro. E forse in questi casi i servizi di qualche tv sono utili per vedere sino a che punto siamo arrivati, ***** hasta siempre

renata p., genova Commentatore certificato 18.11.12 00:30| 
 
  • Currently 2.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Dove sono i tricolori sulla bara e i ministri commossi? Dove sono i funerali di Stato e le dirette televisive? Dove sono le lacrime e gli editoriali....Forse è
meglio così, gli eroi muoiono in silenzio, con il giubbotto della Protezione civile. Era SANDRO USAI, volontario morto a Monterosso nell'alluvione del 25 ottobre,..................

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=350699388298567&set=a.101619776539864.3639.100000755262538&type=1&theater

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 18.11.12 02:00| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Telese e compagno sono due emeriti st...zi giornalai sicuramente soddisfatti dallo statu quo, se va bene per loro...va bene per tutti, certi giornalai dovrebbero vivere con 1.000 € al mese.
Giuro che non guardero' piu' "in onda" mi fanno schifo.
Onesto il vecchio prete.

adriano.fontanot torino 17.11.12 21:13| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' l'unica chiave di lettura.

La consapevolezza di vivere in un triste Truman Show sta dilagando ormai.

Il BOOM del M5S sta proprio in questo.

Giorni che passano, uomini e donne che si svegliano.

Ci porteranno a votare il prima possibile, dato che hanno perso totalmente il controllo.

Magari useranno anche l'ultima disperata carta della paura.

Succederà magari qualcosa di molto forte. Prepariamoci.

Ma dato che il gioco è stato scoperto, a poco servirà.

Al nostro giudizio non si potranno sottrarre.

Hanno commesso il grave errore, in questa simil-finzione, di ignorare troppo spesso e troppo sfacciatamente il volere del popolo.

Ma ora avremo elezioni in cui sarà presente, purtroppo per loro, la possibilità di una vera scelta.

Sceglieremo la realtà.

emanuele c., Torino Commentatore certificato 17.11.12 21:04| 
 
  • Currently 2.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Agnellino Alfano:
"IL PDL STA SEMPRE DALLA PARTE DI CHI INDOSSA LA DIVISA".

E' esattamente (anche) per questa ragione che l'ITALIA non sta dalla parte del PDL.

ACAB DOCET.

real time 17.11.12 21:36| 
 
  • Currently 2.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Ma non avete capito che stiamo vivendo in una dittatura. fino a poco tempo fa, questa era mediatica ed economica; adesso anche repressiva.
Quello che è successo a Roma parla chiaro, chi detiene il potere ci ha comunicato di non manifestare il nostro scontento, altrimenti "manganellate". e quel che è peggio e che hanno picchiato i nostri figli minorenni. vergognoso...........si potrebbe anche interpretare che in questa guerra di poveri, i poliziotti hanno dovuto manganellare ai loro figli.
adesso parleranno di individui che hanno agito di propria iniziativa ed un mucchio di cazzate del genere, ma la realtà e rampante.
io ho vissuto gran parte de la mia vita sotto una dittatura, e ne ho visto e vissute di cose molto peggio di queste, ma sono incominciate proprio cosi, i poliziotti pensavano di dover fermare questi terroristi che altro non erano che studenti che manifestavano, ma li tra studenti ed altri sono scomparsi trentamila, e sono morti senza scomparire altri tanti e di questi nessuno ne parla mai.
La logica e quella, e come dice grillo ci mettono li uni contro gli altri e loro mantengono il potere. Sono sicuro che ai poliziotti li fanno il lavaggio del cervello, basta poco, ci sono tecniche per farlo, queste tecniche sono simili a quelle che si usano in tv per manipolare la gente.
Io mi auguro che questi episodi di violenza non si ripetano, e mi auguro anche che la gente capisca finalmente in che mani siamo e che semplicemente punisca questa gente al momento del voto, senza violenza semplicemente votando di maniera che vadano a casa tutti. spero anche che noi tutti ci facciamo un esame di coscienza ed incominciamo a cambiare un po' questi valori sbagliati che abbiamo e capire che si il mio vicino di casa la sta passando male, io non sto poi cosi bene.

Claudio Rec. 18.11.12 00:37| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Il moVimento 5 Stelle e' una "Setta"...
Ha il suo "Guru"...
Ha la sua "Fede" in una speranza...
la speranza per un mondo migliore...
non per noi ma per i nostri figli!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 18.11.12 00:28| 
 
  • Currently 1.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

fresh and clean tutta la sera x 4 pisciotti ,che palle,,..ma non c'hanno blog questi.

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.11.12 21:16| 
 
  • Currently 1.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono vent'anni che non voto e pensavo che non avrei più votato ora voterò nel 2013 M.5S.
Il miracolo impesabile fino a poco tempo fà ora è possibile, sbattere fuori dal governo e dal parlamento questi deliquenti di politici.
Il direttore delle fogne di pechino è già stato contattato ed è pronto con i contratti di assunzione a tempo indeterminato a 7947.10 yuan equivalenti a 1000 € al mese, età pensionabile anni 83.
Mi pare il giusto riconoscimento per il lavoro svolto al servizio del cittadino italiano nella loro lunga carriera.
W.il M.5s e per la rinascita dell'Italia e della speranza.

Ivo (Faremoiconti) 17.11.12 20:21| 
 
  • Currently 1.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori