Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il cimitero di Lampedusa


cimitero_lampedusa.jpg

I cadaveri che arrivano quotidianamente sulle spiagge di Lampedusa sono diventati un banale fatto di cronaca, abituali come una mareggiata. L’Italia è il punto di approdo dei barconi della speranza. Tutti sanno da dove partono i migranti, e perché sono costretti a lasciare le loro patrie, ma nessuno interviene. L’Italia è lasciata sola a fronteggiare la disperazione dell’Africa, mentre l’Europa resta a guardare, come se la tragedia non la riguardasse, come se non ne fosse in parte responsabile con il saccheggio delle risorse africane da parte delle multinazionali, con la vendita di armi e l’appoggio a governi dittatoriali, con il non intervento, il “lassez faire”, di fronte a immani tragedie come quella del Darfur o con guerre neocoloniali, in Libia e altrove. Chi fugge dall’inferno finisce, sempre più spesso, nel cimitero di Lampedusa che ormai non ha più posti liberi.

"Sono il nuovo Sindaco delle isole di Lampedusa e di Linosa. Eletta a maggio, al 3 di novembre mi sono stati consegnati già 21 cadaveri di persone annegate mentre tentavano di raggiungere Lampedusa e questa per me è una cosa insopportabile. Per Lampedusa è un enorme fardello di dolore. Abbiamo dovuto chiedere aiuto attraverso la Prefettura ai Sindaci della provincia per poter dare una dignitosa sepolturaalle ultime 11 salme, perché il Comune non aveva più loculi disponibili. Ne faremo altri, ma rivolgo a tutti una domanda: quanto deve essere grande il cimitero della mia isola? Non riesco a comprendere come una simile tragedia possa essere considerata normale, come si possa rimuovere dalla vita quotidiana l'idea, per esempio, che 11 persone, tra cui 8 giovanissime donne e due ragazzini di 11 e 13 anni, possano morire tutti insieme, come sabato scorso, durante un viaggio che avrebbe dovuto essere per loro l'inizio di una nuova vita. Ne sono stati salvati 76 ma erano in 115, il numero dei morti è sempre di gran lunga superiore al numero dei corpi che il mare restituisce. Sono indignata dall'assuefazione che sembra avere contagiato tutti, sono scandalizzata dal silenzio dell'Europa che ha appena ricevuto il Nobel della Pace e che tace di fronte ad una strage che ha i numeri di una vera e propria guerra. Sono sempre più convinta che la politica europea sull'immigrazione consideri questo tributo di vite umane un modo per calmierare i flussi, se non un deterrente. Ma se per queste persone il viaggio sui barconi è tuttora l'unica possibilità di sperare, io credo che la loro morte in mare debba essere per l'Europa motivo di vergogna e disonore. In tutta questa tristissima pagina di storia che stiamo tutti scrivendo, l'unico motivo di orgoglio ce lo offrono quotidianamente gli uomini dello Stato italiano che salvano vite umane a 140 miglia da Lampedusa, mentre chi era a sole 30 miglia dai naufraghi, come è successo sabato scorso, ed avrebbe dovuto accorrere con le velocissime motovedette che il nostro precedente governo ha regalato a Gheddafi, ha invece ignorato la loro richiesta di aiuto. Quelle motovedette vengono però efficacemente utilizzate per sequestrare i nostri pescherecci, anche quando pescano al di fuori delle acque territoriali libiche. Tutti devono sapere che è Lampedusa, con i suoi abitanti, con le forze preposte al soccorso e all'accoglienza, che dà dignità di esseri umane a queste persone, che dà dignità al nostro Paese e all'Europa intera. Allora, se questi morti sono soltanto nostri, allora io voglio ricevere i telegrammi di condoglianze dopo ogni annegato che mi viene consegnato. Come se avesse la pelle bianca,come se fosse un figlio nostro annegato durante una vacanza". Giusi Nicolini, Sindaco di Lampedusa

Questa sera, venerdì 16 novembre, parteciperò alla manifestazione per il referendum per il SI contro il pirogassificatore. Ore 21, in piazza Chanoux ad Aosta. Vi aspetto.

Scarica questi documenti sul Referendum di domenica 18 novembre contro il rigassificatore in Valle d'Aosta:

Scarica la locandina
10 motivi per votare SI'

A sud di Lampedusa di Stefano Liberti

Cinque anni di viaggi sulle rotte dei migranti

Potrebbero interessarti questi post:

Lampedusa brucia
Berlusconi sbarca a Lampedusa
Lampedusa e dintorni

16 Nov 2012, 13:35 | Scrivi | Commenti (849) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

A chi è un convinto "respingitore" di disperati, a chi scrive frasi consapevolmente o inconsapevolmente razziste, vorrei che si trovasse nella situazione di dover decidere se salvare dall'annegamento dei disperati che fuggono dalla guerra. Vorrei vederli mentre fanno finta di non vedere, mentre scappano per tener fede alla loro idiozia. Poveri idioti.

Giorgio Fiandrino , Buriasco Commentatore certificato 06.10.13 03:08| 
 |
Rispondi al commento

Scusate se vi parlo di un fatto personale.

Questo è l'ultimo blog che ho ricevuto; sono anni che ricevo, nel mio indirizzo elettronico, i blog di Grillo. Penso che, dopo questo, ne siano stati fatti altri.
Posso sapere come mai non li ricevo più?
Almeno ditemi come posso fare, tecnicamente, a reperirli altrove.

pallotti.vito@yahoo.it

Vito P., verona Commentatore certificato 24.11.12 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma davvero,Beppe,stai comprando una casa a Malindi? Tutto lecito ,immagino,perchè penso che i soldi siano tuoi e li spendi come vuoi.Ma a Malindi vicino a Berlusca, Briatore e altri per noi anonimi che evadono le tasse, che comprano in realtà con i nostri soldi(che NON evadiamo anche quando sono troppe), perchè pensiamo che dovrebbero servire anche a chi non ha nulla,ai poveri e ai figli degli immigrati a cui riusciamo a non dare la cittadinanza. Penso che dovresti fare più attenzione ora che sei un uomo pubblico : hai i soldi? non sei un evasore? bè potresti adoperarli per ospedali in Africa e per i bimbi del Sudan,per esempio,non per fare vacanze in resort che lasciano fuori chi in quei paesi muore di fame e di malattie. Come mossa politica,lasciamelo dire, fa cagare (per usare il tuo linguaggio).E per chiudere : vuoi eliminare i parassiti che hanno rovinato l'Italia? non andare e viverci insieme. In questo modo la tua credibilità se ne va a fare in culo.Sei un ottimo comico: infatti quello che dici mi fa ridere,finchè,pensandoci bene,mi fa piangere.E non parlare di democrazia,che tu sei un dittatore come altri.Lascia perdere e rassegnati: quando si invecchia bisogna sapere mettersi da parte e non tentare di riciclarsi in attività in cui non siamo capaci.Però una cosa è positiva : racconteremo di te ai nostri nipotini quando non sono bravi per spaventarli con l'uomo NERO e un pò(un pò?) matto. Con affetto. Guido

guido chiappo 22.11.12 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Rileggendo con ulteriore riflessione ed accuratezza il programma di Riforma Sanita’, preparato dal Gruppo Sanita’ di Milano (con il quale collaboro via web), ho notato la completa assenza di diversi temi di Riforma MOLTO, ma MOLTO importanti:

1 - Conflitto di Interesse, che, se vogliamo ridurre la spesa sanitaria e di molto (per via delle ormai assodate e confermate “collusioni” di vario tipo con Big Pharma… che fanno aumentare di proposito la spesa farmaceutica e non solo quella), non puo' essere escluso;
In parole povere occorre aggiungerlo in questi termini:
“Tutti i soggetti che intendano lavorare per la sanita' Lombarda e/o all'interno di essa, specie se come dirigenti di un qualsiasi settore di essa, debbono presentare nel loro curriculum personale, la dichiarazione completa dei Conflitti di Interesse o meno, passati e presenti, pena l'impossibilita' a lavorare in essa.
Questo vale anche per gli attuali Dirigenti in essere nella sanita' Lombarda, che debbono obbligatoriamente adeguarvisi, pena il licenziamento, anche nel caso di falsa dichiarazione”.

2 - deve essere prevista Liberta' di Cura, a mezzo di richiesta scritta del malato.

3 - ma contemporaneamente occorre che vi sia l'obbligo da parte dei medici alla rieducazione, su tutte le tecniche sanitarie possibili (ovviamente quelle insegnate dalla Med. Naturale).
(la resistenza che i medici oppongono alla liberta' di cura, e' l'obbligo al quale dovrebbero sottostare sul re-istruirsi su cose che sono ben lontane dalla loro odierna comprensione....)

4 - ASSOLUTA Liberta' di vaccinazione, in qualsiasi frangente o situazione anche imprevista, come nel Veneto ed in Germania ad esempio.

GPaolo Vanoli 22.11.12 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono cose che non comprendo ed altre che purtroppo comprendo molto bene. Questa è l'Italia.

Andrew P., Firenze Commentatore certificato 22.11.12 08:11| 
 |
Rispondi al commento

Sono un geologo, piccolo imprenditore che lavora nel campo delle energie rinnovabili ed in particolare nella geotermia per impianti di piccola taglia (case singole o piccoli condomini. L'energia geotermica è un energia pulita, sicura e senza contro indicazioni. Serve per il riscaldamento, raffrescamento e produzione di acqua calda sanitaria. Non compare, in maniera diretta, nel programma 5 stelle dove invece compare la cogenerazione, i grandi impianti di produzuone di energia elettrica e in caduta di calore. I piccoli impianti per la produzione di calore, le pompe di calore geotermiche o ad aria non se le caca nessuno.Il funzionamento delle pompe di calore può essere abbinato ai pannelli fotovoltaici o al micro eolico rendendo l'edificio completamente autonomo dal punto di vista energetico!!!!
Potrebbe essere un occasione. Piccoli impianti per singoli edifici. Se non la coglie il 5 stelle siamo fritti.
Grazie per l'attenzione e se chiedo troppo, mi piacerebbe una risposta.
Fausto Pelicci

Fausto Pelicci 22.11.12 07:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cercate di farmi capire come può un essere pensante, di fronte alle sconcertanti evidenze, di fronte a tutta questa massa di ladri matricolati,
che ostentano sfacciatamente le loro ruberie,
che conversano tranquillamente dietro uno schermo televisivo all'ombra dei loro 645.000 (+ o -)annui,
che consigliano insolentemente l'opposto di quello che fanno,
che esortano i figli altrui a non fare gli schizzinosi avendo i loro figli sistemati a vita,
che non sono a conoscenza di quanti milioni sperperano i loro tesorieri,
che bollano le persone oneste come incompetenti
etc etc
al chiuso di una cabina elettorale possa fare una croce su pdl o pd o udc ?
attendo spiegazioni

carmelo i. Commentatore certificato 22.11.12 06:33| 
 |
Rispondi al commento

...i morti sono stati vivi,già,e solo per questo motivo,oltre ogni considerazione,vanno rispettati,poichè hanno vissuto,hanno sofferto... e sono passati.
Ho RISPETTO per tutti i defunti,e chi non ne ha ?...è uguale xchè i morti non serbano rancore,sanno che non serve,fa male solo a chi c'è l'ha.
E'cosi, anche per l'odio,l'invidia,l'ipocrisia,l'ignoranza,la superbia, ecc ecc, queste deformità uccidono solo chi le possiede,non chi le subisce.
Vi chiedo,se posso,di rileggere ciò che scrivete e pensare se ciò che scrivete è frutto di una di queste deformità della mente o se realmente siete convinti di poter dare giudizi cosi lapidari.
Mandate amore e gioia a chi soffre,senza dare giudizi,sicuramente in poco tempo sarete guariti da tutti i mali del mondo, e il mondo sarà curato dai suoi.
Un saluto e un abbraccio a tutti.

domenico b., sesto san giovanni Commentatore certificato 22.11.12 01:17| 
 |
Rispondi al commento

...quando le parole non sono più sufficienti occorre passare all'azione,e l'unica azione è quella di mandarli tutti a casa,subito,senza se e senza ma.
Meglio un'improvvisato politico,onesto,che un ladro professionista di vecchia data.
ciao gente.

domenico b., sesto san giovanni Commentatore certificato 22.11.12 00:54| 
 |
Rispondi al commento

Come si può accettare che tutti gli ex presidenti di Camera e Senato abbiano a vita macchina autista e magari la scorta. Inoltre non ci siamo dimenticati che in base ad una legge ad hoc, la figlia Marianna, del ex Presidente della Reppubblica Scalfaro percepisce il vitalizio del padre.Gli Italiani non ne possono più....GCL

Claudio Lucio Gardonio 21.11.12 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Sono rimasto piuttosto perplesso nel leggere che la moglie di Grillo qualche anno fa ( non so dire quando ) andava in giro in pelliccia come pare anche la figlia. Una contraddizione ma non ho letto al riguardo nessuna risposta di Grillo in merito possibile che per una persona che si definisce animalista porti una pelliccia ? caro neppe facci sapere !

orlando della Fonte 21.11.12 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Fatemi capire...ma l'M5S è un movimento immigrazionista? No, perchè se è così il voto che avevo deciso di darvi ve lo dò col piffero! E anche tutta la robusta propaganda che vi stò facendo va a farsi friggere!! Ma perchè avete pubblicato la lettera del sindaco di Lampedusa? Oltre ai piagnistei ha suggerito forse qualche valida soluzione al problema? Va bene l'accoglienza, va bene la carità cristiana...ma quale è il limite massimo di immigrazione che possiamo sostenere? E raggiunto questo limite, se mai qualcuno lo ponesse, cosa ne sarebbe di tutti gli altri? Avremo forse la scusa per non farli più entrare perchè saremo già pieni? Non sarebbe comunque una ingiustizia? Allora perchè aspettare per agire solo il momento della nostra rovina? Ci hanno fatto credere che l'immigrazione fosse una risorsa, che essi facevano i lavori che gli italiani non volevano più fare...ce lo venissero ancora a dire che ci sono lavori che noi non vogliamo fare! Solo io ne conosco a centinaia di persone che farebbero qualsiasi cosa per sopravvivere! Hanno sfruttato gli immigrati per avere un esercito di nuovi schiavi ed abbassare nel contempo le paghe degli autoctoni. Due piccioni con una fava e c'è ancora chi si beve queste cazz..te!! Nessuno fa nulla per risolvere questa situazione a difenderci c'è rimasto solo colui che ci difende da millenni, il mare nostrum e c'è chi vorrebbe toglierci anche quest'ultimo baluardo. E' triste dirlo, ma siamo arrivati al "mors tua vita mea" non c'è più spazio per il pietismo, se permettete prima vengono i nostri figli, poi gli altri. Il nostro paese è la nostra grande casa e non vedo perchè dovremmo accogliere in esso coloro che non accoglieremmo mai in casa nostra e soprattutto non accetto che coloro che fanno leggi permissive in proposito, sono coloro che gli unici immigrati che conoscono sono i filippini che hanno a servizio nei loro eleganti quartieri.

Bruno Ippoliti 21.11.12 02:15| 
 |
Rispondi al commento

Uso lo spazio di questo Blog, per far conoscere una triste situazione che si sta verificando a Messina.
Hanno intenzione di chiudere Casa Serena un Ospizio che conta più di 100 Anziani, che non avranno un posto dove andare a vivere e Operatori che rimarranno disoccupati.
Molti sia degli Ospiti che degli Operatori hanno votato per l'M5S!
Ogni giorno leggo il Vostro Blog con vero interesse, considerando che non amo la politica, ma credo che da qui ripartirà l'Italia.
Credo però che questo inizio debba partire da piccole lotte per GRANDi cittadini!
Mi auguro con tutto il cuore che l'M5S possa essere di appoggio agli Anziani e agli Operatori, dimostrando ancora una volta di avere interesse a tutelare il singolo cittadino!
E' una vergogna buttare fuori, senza nemmeno preavviso sia gli Anziani che gli Operatori che lo hanno scoperto a mezzo TV!
Questa è l'ennesima porcheria all'Italiana!

http://www.youtube.com/watch?v=-cxp6oi-x3A&feature=youtu.be&a

diego t. Commentatore certificato 20.11.12 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non si può decidere di fare una politica di controllo delle nascite in Africa? Perchè i paesi ricchi non possono subordinare un intervento (serio) di aiuti al controllo delle nascite da parte di questi paesi? Gli immigrati sono risorse per queste nazioni povere, perchè se uno su 10 riesce a venire in Europa e a lavorare, poi manda buona parte dei soldi guadagnati a casa... Molte di queste persone ormai vengono messe al mondo a questo scopo, per diventare la nostra forza lavoro (se riescono ad arrivare qui)e una fonte di reddito per i loro paesi, dove il lavoro non c'è... una cosa inumana ed intollerabile, per tutti.

Gloria M., Genova Commentatore certificato 20.11.12 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Europa Unita!
Unita solo per la parte econimica, e chi piu ha destrezza piu ci guadagna!

per il resto siamo dei poopli disuniti.

mi dispiace, ma purtroppo non si risolvono i problemi restando a guardare con finto animo caritatevole:
se non si fanno dei seri accordi politici per il rientro di queste povere persone, che sfidano la sorte per sorte migliore, nei loro paesi d'origine, il fenomeno rischia di scatenare nei paesi ospitanti delle guerre civili.
La "Responsabilità" non stà nell'accogliere senza limiti questi persone, ma nel cercare di frenarle anche per impedire queste morti.

Lo spirito caritatevole,
verso di loro e verso il territorio Italiano, sempre piu esposto al sovrappopolamento e ai reati (dovuti al fatto che se l'edilizia si arresta, non potranno tutti andare a raccogliere pomodori - frase infelice ma è cosi'),
non passa attraverso i finto buonismo, ma verso una politica di aiuto delle loro nazioni a uscire fuori dalle guerre e dalle ingiustizie,
e a creare i presupposti di uno sviluppo sostenibile e di integrazione internazionale (piu di quello attuale nei "paesi del primo mondo") mediante il dono del "Know How", come dicono.

Se contiunueremo ad esportare armi o a neocolonizzare i loro territori per ns interessi, o favorire piu i contrastyi interni, che la collaborazione, e poi inviare aiuti in termini di pacchi e scatoloni, non potremmo considerarci "responsabili"!

Alessandro D., Roma Commentatore certificato 20.11.12 14:45| 
 |
Rispondi al commento

X .LOVO G. Stai tranquillo che la storia lo studiata meglio di te e anche all'interno di quei paesi,sono decenni se non secoli che quelli si fanno le guerre ma il buon senso non lo usa nessuno sono in primis razzisti sia da una parte che dall'altra sia con i Cristiani che ebrei ec.ec.e la dimostrazione lo abbiamo avuto anche in casa nostra IL NON RISPETTO DEL NOSTRO SIMBOLO RELIGIOSO. lo SPUTARE e SPUTARCI addosso forse tu non lo sai ,noi non diamo importanza ma per loro e darti una grande offesa,gli EGIZIANI sono molto più evoluti e democratici stai tranquillo , e non dire che noi Italiani siamo tutti dei voltagabbana , militari suore frati crocerossine che ci hanno lasciato la pelle per solidarietà ci sarebbe da scrivere un libro e questo tu lo sai , certo anche a me vedere bambini massacrati donne che soffrono mi tocca "" non sono un TALEBANO"" Per che non dai solidarietà ai morti delle torri gemelle e non ne parla mai nessuno ,per che non avere il coraggio in fine dei conti che tutto L'OCCIDENTE ha le sue responsabilità e le sue colpe politiche....ciao

attilio canella 20.11.12 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Italiani popolo di coglioni, quanto ci meritiamo monti, silvietto, king Giorge e tutti gli altri della vecchia nomenclatura. Siamo ancora disponibili a farci spennare per aiutare ( in realtá non li aiutiamo cmq, vedi l'africa, più l'aiutiamo e più stanno male....) qualcuno che neanche conosciamo :-)
Siamo eccezzionali pur di star tranquilli adottiamo a distanza, mandiamo sms da 2 euro e teniamo una bella foto di un bimbo nero sul desktop ...
Siamo finiti! Dead man walking

Aldo 20.11.12 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la vita di qualsiasi uomo,o essere vivente e´sacra , siamo parte di DIO, come un vaso di acqua del mare e´ parte dell´immenso mare.
DIO dice. una persona che ha piena coscenza di Me´,che mi conosce come il beneficiario ultimo,di tutti i sacrifici e austerita´, come il signore supremo di tutti i pianeti e semidio,e come il benefattore e amante di tutte le entita´viventi, si liberera´di tutti i tormenti e il soffrimento materiale e incontrera´la pace.
che DIO gli conceda la pace eterna.

Pitagora, Pilato, Tesla,Teora

pasquale teora 20.11.12 09:21| 
 |
Rispondi al commento

si rallegreranno i militanti della Lega Nord di vedere i cadaveri allineati sul porto di Lampedusa... qualche ospite sgradito in meno.

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 19.11.12 16:09| 
 |
Rispondi al commento

non conosco l'appartenenza politica del sindaco Nicolini e "non me ne po' frega' de meno", avrei solo voluto essere un cittadino di Lampedusa per darle il mio voto

fabio orsini 19.11.12 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Come,cosa fare con i poveri corpi puntualmente allineati sulla spiaggia? Vanno schedati,fotografati,misurati,descritti?Gestiti in un archivio?Cosa prevede la legge, cosa prevede la pietà dei corpi,il rispetto di ciò che era una vita umana,per quanto povera,per quanto in fuga,per quanto straniera?
E' chiaro che Lampedusa non può contenere tutti i corpi dei tanti che muoiono in mare nel tentativo di raggiungerla, questi corpi devono andare anche in altri cimiteri, anche in tutta Italia. Le altre nazioni fingono che il problema non esiste, e che il problema è tutto nostro che non siamo riusciti a bloccare il fenomeno. La U.E. e le altre Nazioni mondiali, e i paesi di partenza vanno comunque periodicamente e puntualmente interessati con documenti ufficialmente inoltrati, anche un "No" è importante. E la Prefettura di riferimento deve trovare un'equa soluzione transitando ai cimiteri dei comuni di riferimento o di tutta Italia , come disporrà anche la struttura Centrale interessata dalla Prefettura. Questo mi viene in mente, a fronte di un problema che, come molti altri cittadini, vorrei non esistesse. Un grande problema per il sindaco che non invidio. Ne relazioni signor sindaco, , ne relazioni continuamente, con periodicità , sempre nell'esercizio del suo mandato. Grazie,buon lavoro

paola b., roma Commentatore certificato 19.11.12 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Sindaco di Lampedusa, Giusi Nicolini, la stimo e la rispetto. Il Mondo ha bisogno di gente come lei.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 19.11.12 11:14| 
 |
Rispondi al commento

L'Europa è stata un faro di civilta'. Per lo stesso bene dei migranti occorre che lo rimanga.

Ma in natura avviene che ogni volta si crea qualcosa ne segue una reazione che la contrasta. Avviene in Fisica, ma in Storia accade che la civiltà democratica, umanistica, rispettosa della dignità umana, attiri popolazioni che non conoscono i beni suddetti e non conoscono a che prezzo sono stati acquisiti.

Dei governanti troppo distratti dal potere e dal denaro hanno creato le basi per una possibile alterazione dei valori anzidetti. Siamo in grado di accettare e compatire chi non conosce come tutelare i medesimi valori di cui gode entrando in Europa.

Occorre pensare anche ad educare chi pare solo bisognoso di essere nutrito curato vestito. Non si può mandare all'università un ragazzino delle elementari solo perchè è troppo povero. Francesco

francesco carubia 19.11.12 08:08| 
 |
Rispondi al commento

Subito armare i ostri pescherecci di cannoncini almeno da 75mm.. Quando si accostano i libici, fuoco e tutti ai pesci!

Riccardo Tucci 18.11.12 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Onore a Lei Sindaco Giusi Nicolini perché Ella onora l'Italia e tutti noi italiani.
Con rispetto e stima mi firmo
giovanni battista calvillo

Gianni da Genova 18.11.12 19:17| 
 |
Rispondi al commento

per risolvere i grandi problemi ci vogliono grandi soluzioni..
la mia idea geniale è mandare rigorMONTI in Africa (con un viaggio della speranza di sola andata)e dargli, oltre al titolo di alto commissario per il Nordafrica, ampio mandato per affrontare le emergenze di quei paesi..
con l'esperienza acquisita in Italia, sicuramente avrà un enorme successo, e sarà accolto a braccia aperte da tutte quelle disperate popolazioni...
mentre noi e l'Europa (culona in testa) forse cadremo nell'avvilimento più cupo dopo la sua dipartita..
sarà per noi una grave perdita e non so se sapremo sopravvivere senza il benessere che ci ha procurato con le sue brillanti iniziative economiche !!!

Airone Bianco 18.11.12 14:19| 
 |
Rispondi al commento

ciao signor beppe grillo..io sono unno dei tanto deluso da tanti anni di politica insana e impura..credevo in berlusconi..e mi ha intensamente deluso..ora mi sorge un dubbio.ero speranzioso nel candidarti al governo..ma ti sei alleato con dipietro...e qua mi sorgono infiniti dubbi..
chi è dipietro?ha perso la faccia con l ultimo politico della regione lazio.arrestato..cosa vuoi fare?te la senti di portare l italia a un risanamento economico infinitamente lontano?tuttti i politici se la sono fatta sotto..e hanno scaricato la responsabilita a monti..basta con le prese in giro..t sei accorto che tra un po si andra a una vera e propia guerra civile?la storia d italia la consoci meglio di me..onora chi è morto per costruire questa nazione e darci quello che ora ci stanno portando via..fammi sapere..

clemente lordi 18.11.12 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Gent.mo Beppe, ieri ho appreso che nel movimento cinque stelle si candida Flavia Vento e.....non potresti fare una cosa più errata di questa. Al movimento servono persone intelligenti, che vengono dal niente,ma serie, e che comprendano veramente le necessità dei cittadini,( dallo studente al pensionato, dall'operaio all'impiegato)e non di sciocchine in cerca solo di notorietà, Vuoi fare come Berlusconi? Spero di NO!!!!!!!

cliana busi 18.11.12 13:56| 
 |
Rispondi al commento

CE MONTEZEMOLO CHE MANDA IN AVASCOPERTA I PURITANI
STANDO DIETRO LE QUINTE PER VEDERE L EFFETTO CHE
FA, DI VECCHIA DEMOCRAZIA CRISTIA CE SOLAMENTE IL SINBOLO DELLO SCUDO CROCIATO, STRAPPATO A LULTIMO VERO DEMOCRISTIANO MARTINAZOLI

calugi mauro 18.11.12 13:12| 
 |
Rispondi al commento

forza beppe continua cosi siamo e saremo con te al diavolo tutti destra e sinistra e centro crediamo in te vai..........

vincenzo pola 18.11.12 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Vedo con piacere che qualche italiano pensante tra la massa inerme di morti viventi c'è. Se il sindaco vuole invitare a cass sua, a sue spese, stranieri di ogni parte del mondo, investire i suoi soldi per farli studiare, insegnargli un mestiere e l'educazione lo faccia assumendosi le sue responsabilità. Lo ripeto, è stupido, idiota, assurdo permettere, a persone che non parlano italiano e inglese di cui non sappiamo nulla di, venire qui e offrirgli quei servizi che ormai non sono garantiti per noi. Solo un popolo di creduloni e bonaccioni idioti totalmente fuori dalla realtà può ragionare in questo modo! Sveglia popolo, andate in giro per Milano

Aldo 18.11.12 10:30| 
 |
Rispondi al commento

IMMIGRATI - disoccupati

Propongo che a Lampedusa venga istituito un “Centro Visite Mediche e Controlli Sanitari” cui vengano obbligatoriamente sottoposti tutti gli immigrati.
Per quelli ritenuti malati e non adatti all’inserimento in società, una Commissione Medica decida come operare.
Per i ritenuti sani venga attivato un apposito sito internet che riporti tutti i profili dei vari immigrati con particolare riferimento a formazione, esperienza, preparazione, attitudini……
Ogni Comune che possa essere interessato a questi lavoratori e che possa fornire loro anche modesto alloggio, li possa scegliere direttamente dal sito internet. Istituisca un suo reparto: “Lavori Socialmente Utili” nel quale eventualmente impiegare ad un salario netto direi di circa 100 euro settimanali questi lavoratori, esenti da qualsiasi altro costo. Il Comune sia tenuto solo a registrazioni su un Libro Presenze e valutazioni. E provveda a fornire “Carta d’Identità Limitata” valida solamente 2 anni. Questi immigrati abbiano tempo questi 2 anni per cercare di farsi apprezzare ed eventualmente assumere regolarmente da imprese private. Se al termine dei 2 anni non avranno trovato lavoro, il Sindaco possa decidere se riconfermarli per altri 2 anni o rispedirli alla nazione di provenienza.
Ogni Comune possa operare come per gli immigrati anche per i lavoratori disoccupati.
Questa proposta vuole solo essere un punto di partenza per ulteriormente studiare e correttamente risolvere un enorme problema e cercare di configurarlo soprattutto come una situazione...

roberto d'iseppi, verona Commentatore certificato 18.11.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perche' un conto e' la denuncia
giusta e sacrosanta di questa tragedia umana
di questa ecatacombe di giovani e famiglie
africane in mare aperto
e allora il sindaco di lampedusa deve avere tutta la solidarieta' e l'aiuto non solo dell'italia ma dell'europa stessa
perche' lampedusa e' il primo approdo di milioni di africani che fuggono dalle loro terre sotto dittatori che magari fanno affari con le multinazionali e coi banchieri e finanzieri che siedono a londra,
a milano, francoforte parigi
o bruxelles
o magari la washington di obama o la new york dei suoi finanziatori nelle utime elezioni, o finanziatori di romney che e' lo stesso.
tutto il mondo sa che l'africa e' in queste condizioni da sempre, l'america, l'europa,
la cina che sta comprando pezzi d'africa ora sottocosto per le materie prime di cui la popolazione cinese ha o avra' bisogno in futuro
ma nessuno muove un dito
nessuno fa nulla
per arginare una diga, fatta di lilioni di euro di solidarieta' vera di aiuto e sviluppo laggiu' nelle loro terre, a questa marea senza fine di migranti
ci vuole una politica di solidarieta' vera dell'italia e dell'europa intera e progetti di sviluppo e collaborazione veri da realizzare nelle terre in cui gli africani sono nati
liberando le loro terre da dittatori spesso colllusi con i ns dittatori, che sono banche banchieri finanziarie e sistema pluto-massonico
che dalla poverta' e sfruttamento di quelle genti ci guadagna
poi investimenti, ospedali da campo, volontari, solidarieta' sulle coste dell'africa
e investimenti in strutture e realizzazioni agricole, industriali, artigianali, terziarie laggiu' nei loro territori
ma prima di tutto scuole e istruzione
perche' il sapere libera le persone
le rende liberi, liberi di fare e operare
e cacciare chi fa loro soprusi e vessazioni,
libere di fare la rivoluzione laggiu' in africa, e non di venire a portare il caos qua in un'europa allo sbando e gia' massacrata dal gruppo di full monti

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 18.11.12 08:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io non condivido il messaggio populista di accoglienza a tutti i costi delle popolazioni africane
si aumenterebbe il caos in italia e poi in un'europa ferita e che si e' scoperta alla luce di questi debiti pubblici enormi e di queste rapine di stato da parte della classe politica stessa
non povera ma poverissima, allo sbando sull'orlo della bancarotta o tecnicamente gia' fallita,
gia' falliti come noi italiani.
Auspicare che a milioni debbano venire in italia e sbarcare con tutte le loro famiglie sarebbe una tragedia non solo per loro ma anche per noi italiani
qui non troverebbero lavoro, o se lo trovano a nero o sottopagati e sfruttati?
vogliamo questo?
vogliamo che un nero d'africa per campare in italia lavori in campo edile a nero o magari facendosi la ditta e invece che lavorare a 20 euro l'ora a 10 euro?
e far fallire imprese artigiane italiane che, pagando le tasse e mettendosi in regola con tutto, non possono lavorare sottocosto?
ci sara' sempre qualcuno disposto a lavorare per un ero meno dell'altro se ha fame, per dare da mangiare alla propria famiglia
volete questa guerra fra poveri?
perche' l'immigrante africano certo non va a fare il lavoro di fuskas, architetto miliardario italiano, o di qualche ns notaio o avvocato o professore, ma a milioni andranno ad occupare gli ultimi posti della ns societa' quelli degli operai, nelle campagne e fabbriche, degli artigiani e piccoli commercianti
e per i nostri sara' la fine perche' la concorrenza di chi e' disposto a tutto, anche a lavorare per un solo tozzo di pane al giorno sara' terribile
oppure questi migranti andranno ad occupare i posti dei picciotti, della mafia operativa, dei ladri, e servire da manovalanza alla ns delinquenza, ai delinquenti italiani che abbiamo?
droga furti prostituzioni ecc chi
milioni di africani premono per venire in europa
per sfuggire alle guerre e alla fame dittatori
l'europa deve fare una politica seria di immigrazione
che non e' il falso populismo
del sindaco di lampedusa

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 18.11.12 08:30| 
 |
Rispondi al commento

di fronte ai corpi
di bambini, bambine
donne e uomini morti
ci deve essere rispetto e compassione vera
questa e' una tragedia
la tragedia di un mondo, quello africano
dove le popolazioni o si scannano tra loro
o sono sotto il dominio di un despota, di un gheddafi o un gruppo di potere che fanno i miliardi con il petrolio o le materie prime, aiutati dalle multinazionali e dalla banche d'occidente, lasciando alla fame le proprie popolazioni
l'analfabetiscmo e' la regola
per cui basta che un gruppo di persone, scafisti come in albania, o semplici proprietari di una baracca del mare, di un barcone facciano apparire
l'italia e l'europa come una terra promessa,
e allora decine di migliaia, centinaia di migliaia di giovani, di uomini e donne con la loro famiglia
tentano l'avventura del mare, pagando il viaggio sui barconi, per raggiungere l'europa via lampedusa.
Cosi' fra chi ce la fa e chi invece soccombe alla violenza del mare, lampedusa e' diventata il cimitero d'europa di tanti giovani, donne , bambini che la' in africa non hanno nulla mentre l'italia gli appare come un sogno di vita.
Ma in questa situazione, auspicare come il sindaco di lampedusa che siano molti, tantissimi, tutti gli africani che vogliono, a venire in italia
e' favorire l'attivita' di questi mercenari del mare che coi loro barconi portano a caro prezzo moltitudini di africani ignari della loro sorte in mare e poi arrivati in italia.
E' un messaggio quello del sindaco che vuole favorire un'immigrazione selvaggia a tutti i costi quando in italia e europa milioni, di ns giovani non sanno che fare e sono mantenuti dalle generazioni dei padri e dei nonni?
e questa immigrazione selvaggia cosi' favorita non aumenterebbe in italia e in europa il caos, la rivolta sociale, che italiani greci spagnoli fanno a quest'europa di banchieri?
e dove credete che vadano questi milioni di africani in italia o in europa se non a lavorare a nero o sottopagati per togliere il lavoro agli stessi operai artigiani italiani

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 18.11.12 08:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MONTEZEMOLO.
ONNI COSTRUZIONE COME LEI SAPRA ESSENDO PRESIDENTE DELLA FERRARI VA COSTRUITA SU BASI SOLIDE. IO COME
CITTADINO MI PREOCUPO DI COSA CI PUO ESSERE SOTTO LA BASE IO VEDO SOLO MERDA

calugi mauro 17.11.12 21:49| 
 |
Rispondi al commento

guardate!!! molto interessante!!
http://www.guadagniweb.it?a_aid=50a268b161972&a_bid=95d5e23e

mirko guizzardi (mirko17), brescia Commentatore certificato 17.11.12 20:45| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE CONSERVA UN PO' DI MUNIZIONI PER LA CAMPAGNA ELETTORALE, CHE SARA' SICURAMENTE COME SEMPRE ALL'INSEGNA DEL FANGO.
VIVA VIVA GRILLO

alessandro d., santeodoro Commentatore certificato 17.11.12 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Condivido quanto detto da Giovanna.

Quelle mandrie di uomini e donne dagli sguardi bovini e inespressivi non hanno nessun riconoscimento nei nostri confronti, anzi spesso ci odiano, non si integrano! Andate in via Mantegani a Milano, fatevi una passeggiata, è bello vedere gli stranieri che sputano in terra in segno di sfida e supremazia. Ovviamente i bovini che arrivano non parlano italiano e sono incapaci di effettuare qualsiasi tipo di lavoro. A questi bovini abbiamo permesso di prendere la patente senza che conoscessero l'italiano! Svegliamoci, siamo un popolo di morti viventi!

Aldo 17.11.12 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono indignata dal fatto che il maggiordomo nero Barak Obama, dopo aver ricevuto il Nobel della pace, dichiari che Israele deve difendersi dagli attacchi palestinesi e giustifica il sangue di decine di morti, soprattutto bambini.
Sono indignata del fatto che l'Europa, dopo aver ricevuto il Nobel per la pace, taccia ed ignori volontariamente ciò che sta accadendo nel mondo arabo (Siria, Palestina..)

maria angela chiappini, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.11.12 17:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tony Abate
SONO OLTRE 18.000 (DICIOTTOMILA), ORMAI, GLI IMMIGRATI MORTI NEL CANALE DI SICILIA, NEL TENTATIVO DI ATTRAVERSARE IL MEDITERRANEO TRA L'AFRICA E L'EUROPA.
E' GIUNTA L'ORA DI INDIGNARSI, E' GIUNTA L'ORA DI OPERARE DELLE SCELTE DI VITA, ASSOLUTAMENTE LEGITTIME. PER CHI VUOLE VENIRE IN ITALIA O IN EUROPA.
E UNA VERGOGNA SENZA FINE CHE CI FA' MOSTRI AGLI OCCHI DEL MONDO,
PER QUESTO MOTIVO SONO L'UNICO IN ITALIA A GRIDARE QUESTO DOLORE E AD AUSPICARE TRAGHETTI DI STATO PER TUTTI COLORO CHE VORRANNO VENIRE IN ITALIA E IN EUROPA ATTRAVERSO IL CANALE DI SICILIA.
DEVE FINIRE LA MATTANZA DI DONNE " ANCHE INCINTE", UOMINI, BAMBINI, PENSIAMO SEMPRE AL NOSTRO ORTO E LASCIAMO MORIRE I NOSTRI SIMILI IN UN "MARE" DI INDIFFERENZA.
NEMMENO LE "ONG" (ORGANIZZAZIONI NON GOVERNATIVE), DICONO UNA SOLA PAROLA IN QUESTO SENSO, NEMMENO LA CHIESA, E LE CHIESE, PRESENTI IN ITALIA, NON UNA PAROLA.
SOLO DOPO CHE SI SONO CONSUMATE TRAGEDIE IMMANI, SI MUOVONO PER PORTARLI IN SALVO, SPENDENDO MILIONI DI EURO, CHE SE SPESI NEI TRAGHETTI O IN GRANDI NAVI, LI AVREMMO POTUTI SALVARE TUTTI, O COMUNQUE GRAN PARTE.
E' ASSURDO CHE SPENDIAMO MILIONI DI EURO PER IL PATTUGLIAMENTO DEL CANALE DI SICILIA, QUANDO CON GLI STESSI EURO SI POTREBBERO CREARE ANCHE STRUTTURE CHE OLTRE ALL'ACCOGLIENZA SI OCCUPINO ANCHE DEL COLLOCAMENTO DI QUESTI COMPAGNI DI VIAGGIO, CHE PER INCISO FANNO I LAVORI PIU' UMILI, CHE MAGARI GLI ITALIANI NON VOGLIONO FARE PIU', UNO PER TUTTI LAVORARE NELLE CONCERIE, IO SO' QUELLO CHE DICO, PER AVERLI VISTI PERSONALMENTE.
DOBBIAMO FARE UNA GRANDE CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE ,ED E' INDISPENSABILE IL TUO AIUTO.
IL MIO MOTTO E' " NON E LA TERRA CHE E' DELL'UOMO, MA E L'UOMO CHE E' DELLA TERRA.
LA TERRA APPARTIENE A TUTTI, COME L'ARIA, L'ACQUA
GRAZIE ANTONINO ABATE

Antonino Abate, Santa Maria di Licodia prov. Catania Commentatore certificato 17.11.12 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche per la questione palestinese l'Europa dorme

Stefania Asplanato 17.11.12 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Ma li avete mai visti i migranti che arrivano a Lampedusa??? Tutto sembrano fuori che denutriti,scendono da quei barconi omoni e donnone e, dai loro volti inespressivi mai un sorriso o un ringraziamento agli operatori che si prodigano ad aiutarli a scendere.Sembra che tutto sia loro dovuto.I veri poveri non hanno i soldi per pagare gli scafisti.Poi se volessero così bene ai loro bambini,comincerebbero a zappare la loro terra, come facevano i nostri bisnonni,invece di traumatizzarli,sottoponendoli ad un viaggio così infido e rischioso.

giovanna da roma 17.11.12 17:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I nostri politici trasformano I NOSTRI BISOGNI in denaro e potere.
Sono cresciuti facendo questo.
Anche il bisogno di far giustizia che è insito nella nostra popolazione, loro lo trasformano in denaro e potere.
Come fanno? Semplice arruolano nelle file di partito una persona che sembra rappresentare un determinato diritto e che sicuramente si batterà in Parlamento perchè venga fatto rispettare ma poi per tutto il resto lo utilizzeranno come bacino di potere da utilizzare alla bisogna.
Ovvero per tutto ciò che non concerne il motivo per cui è stato sostenuto un determinato personaggio politico, fanno quello che vogliono del suo consenso.
E quando si tratta di votare una mozione per il rispetto di quel diritto specifico tanto caro ad una parte di popolazione, cosa fanno? Il personaggio eletto si batte ma "purtroppo non raggiunge la maggioranza dei voti in Parlamento".
Con queste regole è una battaglia persa in partenza. Per le battaglie sui diritti umani ci vogliono i referendum propositivi, che colpiscono in modo significativo, sopratutto se sono senza quorum. Ma i nostri politici evitano i referedum come la peste, NON vogliono farci decidere su questioni fondamentali.

mario mario Commentatore certificato 17.11.12 15:50| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANI ATTENZIONE. STANNO ARRIVANDO BELLINI CON CIUFFO ALLARIA, PER TRENI VELOCI MOLTO VICINI A CASINI MEDITATE GENTI MEDITATE GENTI
PUOI

calugi mauro 17.11.12 15:32| 
 |
Rispondi al commento

ogni uomo,bianco,nero o giallo che sia,è un intero universo e la sua vita vale quanto la somma di tutte le altre vite.chi,nel suo operare,a qualunque livello,non tiene,costantemente,presente questo principio e nemico dell'umanità per cui va eliminato.maggiore è il livello a cui opera,maggiore è il pericolo che rappresenta.non è neanche importante se costui operi in buna fede o meno.è imprtante il danno che arreca.lo scopo dei batteri non è quello di uccidere l'organismo che infetta.monti,fornero,politici,banchieri e affaristi vari,il livello in cui voi agite è molto alto e,dai risultati si può dedurre che ignorate il principio divino di cui sopra.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 17.11.12 14:45| 
 |
Rispondi al commento

http://affaritaliani.libero.it/cronache/farmaco-anticancro161112.html

ma io c'ho le ville 17.11.12 14:32| 
 |
Rispondi al commento

OT

Ultime Notisssie

Roma: Cade un vaso di begonie dal quarto piano di un appartamento, un deputato di passaggio resta ferito.

Interrogato, l'inquilino dell'appartamento afferma:

"Non ne so nulla, non escludo che il vaso sia stato lanciato dal basso e, seguendo una traiettoria a parabola, si sia schiantato sul mio davanzale per poi cadere in testa al deputato. Aprirò immediatamente un'indagine interna."

Fabio B., Reggio Emilia Commentatore certificato 17.11.12 14:31| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ITALIANI
CASINI E FINI PUR DI RISICLARSI SONO SONO PRONTI
A UNIRSI A BERLUCONI.
CE DA VOMITARE

calugi mauro 17.11.12 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il prossimo post venerera' il guru o parlera' FINALMENTE di Palestina?
Vedete che in Parlamento ci andrete e dovrete esprimervi...noi intanto sono anni che aspettiamo di capire le vostre inclinazioni...
anche se, il silenzio è di per se' sufficiente!

Pepp' a quaglia 17.11.12 14:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grecia: no luce a 30mila utenti al mese
Dopo taglio redditi causati da misure austerità
http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2012/11/17/Grecia-luce-30mila-utenti-mese_7812186.html
Per caso questo e la luce, che il sig. Monti parla?!
E questo sarebbe la strada della ripresa?!

imre k., S. Marinella Commentatore certificato 17.11.12 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Salve ho letto ed è raccapricciante,deludende ed anche un po di rancore nel vedere disinteresse di Provincie,Regioni,Stato Italiano e salendo la piramide tutta Europa, Già.....dimenticavo per questa realtà non girano soldi anzi andrebbero spesi,quindi quando ce li trovi i politici che potrebbero sollevare il problema. Sono come i mosconi immondi se c'è merda arrivano.

sebastiano b., catania Commentatore certificato 17.11.12 14:23| 
 |
Rispondi al commento

E' trent'anni che sento parlare di fame e miseria in africa, e' normale? Se stanno sempre a chiavare e a spararsi come scimpanze' e' colpa mia?

Sarò razzista ma porcoddi0 non li sopporto più 17.11.12 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il professore (Monti) si è promosso da solo (sic).

"Niente promesse né illusioni. Sono stati messi in sicurezza i conti, anche se si poteva fare di più per le classi più disagiate. Certo, l’Italia ha guadagnato molto in termini di credibilità internazionale."
--------------------

Professore Lei ha fallito e mente sapendo di mentire:

- i conti NON affatto sono in sicurezza: il debito pubblico è aumentato e tocca i 2000 miliardi e tutti i parametri economici sono in netta negatività da quando Lei è presidente.

- per le classi disagiate, non solo non fatto nulla di positivo e costruttivo ma ha peggiorato la loro situazione condannandole ad un più veloce e inarrestabile declino sociale.

- In termini di credibilità internazionale, non ha certo "brillato"... tutti gli economisti più autorevoli ritengono che un inasprimento della pressione fiscale non accompagnato da adeguate politiche di investimento e di rilancio, portano ad un peggioramento delle condizioni economiche del Paese.

Per i suddetti motivi, Professore... Lei è bocciato. Torni a studiare.

Patroclo F., Firenze Commentatore certificato 17.11.12 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il capo della polizia
si chiama

antonio manganelli

i romani dicevano che nel nome c'era l'anima della persona, l'essere della persona

nome omnem

che letteralmente significa il nome e' un presagio

e purtroppo questo presagio si e' tristemente avverato
con le violente manganellate date dagli agenti sotto il comando di manganelli a tutti i rappresentanti delle manifestazione studentesche di questa settimana a roma
50000 studenti in gran parte ragazzini delle scuole superiori, minorenni; filmati di 3 4 poliziotti che si accaniscono con il manganello
su un minorenne a terra
filmati di lacrimogeni sparati sulla folla da una finestra del ministero che, sembra si parli di un azione da rigore discussa al rallenty in tv, non vendono dalla finestra del ministero ma sono rimbalzati sull'edificio stesso secondo il questore
dalla finestra del ministero di grazia e giustizia?
si sparano giustamente lacrimogeni sulla manifestazione di minorenni, non ad altezza d'uomo, ma sulle teste stesse dei ragazzi
la giustizia che spara sui piu' deboli e indifesi della ns societa'
la misura e' colma?
o devono venire i questurini a manganellarci direttamente nelle ns case per dire che c'e' stata una violenza inaudita contro questi ragazzi?

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 17.11.12 14:17| 
 |
Rispondi al commento

nessuno li ha obbligati a cercare di venire in itaglia e solo gli itagliani sono così idioti , in un momento in cui il suo popolo comincia ad avere fame , da spendere milioni per pagare i polizia che li vanno a prendere in mezzo al mare per poi mantenerli nella speranza che un giorno trovano un posto di lavoro da sottrarre a un italiano.

sò benissimo che ci saranno centinaia di paolotti che diranno che bisogna essere caritatevoli ecc ecc come papa y10 insegna , purchè stiano lontani da casa sua.
quando la fama aumenterà vedremo come andrà a finire.
sarà un piacere vederci nelle strade....


ps...vogliamo dire qualcosa della casetta di grillo in kenia vicino a quella del geometra migliardario e di tutti gli altri grandi evasori fiscali?

non importa 17.11.12 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Redditi dei deputati del 2010 VERGOGNATEVI
per 3 giorni la settimana di lavoro (forse) VERGOGNATEVI
CASSINELLI Roberto Pdl 601.524
CASTAGNETTI Pierluigi Pd 224.528
CASTELLANI Carla Pdl 195.449
CASTIELLO Giuseppina Pdl 130.016
CATANOSO GENOESE Francesco Pdl 125.018
CATONE Giampiero POPOLO E TERR. 144.758
CAUSI Marco PD 160.786
CAVALLARO Mario PD 162.984
CAVALLOTTO Davide LEGA NORD 93.850
CAZZOLA Giuliano PDL 270.505
CECCACCI RUBINO Fiorella PDL 124.466
CENNI Susanna PD 122.667
CENTEMERO Elena PDL 125.437
CERA Angelo UNIONE DI CENTRO PER IL TERZO 118.238
CERONI Remigio PDL 116.870
CESA Lorenzo UNIONE DI CENTRO 144.373
CESARIO Bruno POPOLO E TER. 150.165
CESARO Luigi PDL 157.487
CHIAPPORI Giacomo LEGA NORD 134.804
CICCANTI Amedeo UNIONE DI CENTRO 117.802
CICCHITTO Fabrizio Pdl 157.452
CICCIOLI Carlo Pdl 140.718
CICU Salvatore Pdl 151.762
CILLUFFO Francesca Pd 175.686
CIMADORO Gabriele Idv 175.087
CIRIELLI Edmondo Pdl 165.598
CIRIELLO Pasquale Pd 154.473
CODURELLI Lucia Pd 141.749
COLANINNO Matteo Pd 372.050
COLOMBO Furio Pd 414.943
COLUCCI Francesco Pdl 214.171
COMAROLI Silvana Andreina LEGA NORD 114.431
COMMERCIO Roberto Mario Sergio MISTO 125.433
COMPAGNON Angelo UNIONE DI CENTRO 125.645
CONCIA Anna Paola Pd 124.642
CONSIGLIO Nunziante LEGA NORD 187.083
CONSOLO Giuseppe FUTURO E LIBERTA' 1.630.675
CONTE Gianfranco Pdl 164.523
CONTE Giorgio FUTURO E LIBERTA' 176.994
CONTENTO Manlio Pdl 134.015
CORSARO Massimo Enrico Pdl 157.762
CORSINI Paolo Pd 168.656
COSCIA Maria Pd 184.875
COSENTINO Nicola Pdl 167.226
COSENZA Giulia Pdl 200.882
COSSIGA Giuseppe Pdl 174.651
COSTA Enrico Pdl 167.977
CRAXI Stefania Gabriella Anastasia MISTO 248.073
CRIMI Rocco Pdl 377.914
CROSETTO Guido Pdl 204.723

LA LISTA DEI SOLDI AI DEPUTATI CONTINUA,
E CI STA PURE LA LISTA DEI SOLDI AI SENATORI
PER IL 2010.
E IO PAGOOO !!!!!
TARQUINI GAETANO (INCAZZATISSIMO)

Gaetano Tarquini 17.11.12 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Democraticamente Beppe grillo puo mandare a fare in culo chi vuole.
Ma
Se uno glielo manda anche amichevolmente si offende e ti cancella.

Beppe perdonami ma arivaffanculo te,e il tuo moralismo e questo post idiota!!

Robertino Venturi (w beppe), Castel Bolognese Commentatore certificato 17.11.12 14:13| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andare a Malindi per ritrovarsi tra Briatore, la moglie di Briatore, la massaggiatrice di Berlusconi, Berlusconi, i clienti del Billionaire, la Marini, Adornato, Chicco Testa, la Melandri e altri vip del genere....direi che forse è meglio andare in una capanna isolata sul Monte Rosa.

Maria P., Bergamo Commentatore certificato 17.11.12 14:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

mi ricordo che, supergiù l'anno scorso, un missionario in Africa implorava la RAI a non trasmettere più quei programmi serali dove, indovinando una parola od un pacco, si vincono anche 300 mila euro...
i locali africani, vedendo per tv questi programmi, si illudevano che l'Italia è il paese del bentegodi..se con una parola si vincono così tanti soldi..figurarsi l'entità della retribuzioni mensili..
il motivo principale dei viaggi della speranza è dato dall'illusione creatasi all'estero circa le nostre capacità di accoglimento e di sostentamento
dei poveri migranti..
finora l' Italia ha speso complessivamente poco più di 5 milardi di euro per venire incontro alle esigenze di questi poveracci..
dubito che ci siano ulteriori grandi risorse disponibili per far fronte alla mega ondata migratoria..
una stima abbastanza approssimativa, quantifica i migranti pronti a partire nella cifra considerevole di circa un miliardo..

Airone Bianco 17.11.12 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Ma la stessa lettera e' stata fatta recapitare ai 5 stelle siciliani?

marcello 17.11.12 13:58| 
 |
Rispondi al commento

anticipare la data delle elezioni? è chiaro che sono
alla disperazione cercano di arginare l'emorragia di voti limitando i danni,non lasciamoli respirare non
diamogli tregua devono sentirsi il cuore in gola come
un fuggitivo braccato.

sfolla teorie 17.11.12 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La signora grillo compra casa a Malindi (da IlGiornale.it)
La moglie del leader dell'M5S è stata pizzicata dalle telecamere della trasmissione Piazza Pulita. "La villa l'ho comprata io, mio marito non ha messo una lira..."

Dopo la figlia anche la moglie è oggetto di "attentato giornalistico".

Insomma la vendetta dei giornalisti che vogliono dimostrare di saperci fare se vogliono?

E' guerra.

Aveva ragione Mina "ne vedremo delle belle".

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.11.12 13:51| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma guarde te' cosa s'inventa questo,si firma V. per farci credere che sia la Viaviana a postare,birbaciun de un birbaciun,vediamo un pò che ip ci stà dentro a questo,muble muble pls rispondi...

leet m3 pls 17.11.12 13:46| 
 |
Rispondi al commento

renzi: se il PD è al 30% è perchè non rompiamo I
COGLIONI ALLE BANCHE LOBBY FINANZIARIE CHIESA E COMPANY.

sfolla teorie 17.11.12 13:45| 
 |
Rispondi al commento

IN QUESTA CRISI ECCO I SOLDI CHE PRENDONO I LADRONI DI STATO. LADRONI, PERCHE' MENTRE APPROVANO LEGGI CONTRO LA POVERA GENTE, PER LORO CI SONO SEMPRE TANTI SOLDI, SIETE DEI LADRONI LEGALI.

ABELLI Gian Carlo Pdl155.300
ABRIGNANI Ignazio Pdl512.342
ADORNATO Ferdinando Uc 142.612
AGOSTINI Luciano Pd 121.795
AIRAGHI Marco Pdl
ALBINI Tea Pd 56.068
ALBONETTI Gabriele Pd 179.133
ALESSANDRI Angelo LEGA NORD 165.342
ALFANO Angelino Pdl 169.317
ALFANO Gioacchino Pdl 123.392
ALLASIA Stefano LEGA NORD 127.000
AMICI Sesa Pd 124.237
ANGELI Giuseppe Pdl
ANGELUCCI Antonio Pdl 1.769.455
ANTONIONE Roberto MISTO 184.730
APREA Valentina Pdl 159.355
ARACRI Francesco Pdl 121.264
ARACU Sabatino Pdl 132.268
ARGENTIN Ileana Pd 124.714
ARMOSINO Maria Teresa Pdl 216.918
ASCIERTO Filippo Pdl 121.654,00
BACCINI Mario Pdl 240.236
BACHELET Giovanni Battista Pd 126.334
BALDELLI Simone Pdl 124.714
BARANI Lucio Pdl 104.022
BARBA Vincenzo Pdl 443.794
BARBARESCHI Luca Giorgio MISTO 599.504
BARBARO Claudio FL 182.379
BARBATO Francesco Idv 123.617
BARBI Mario Pd 105.371
BARBIERI Emerenzio Pdl 124.696
BARETTA Pier Paolo Pd 124.714
BECCALOSSI Viviana Pdl 124.714
BELCASTRO Elio Vittorio MISTO 133.127
BELLANOVA Teresa Pd 120.212
BELLOTTI Luca Pdl 119.220
BELTRANDI Marco Pd 126.294
BENAMATI Gianluca Pd 119.888
BERARDI Amato Pdl 3.092.105
BERGAMINI Deborah Pdl 125.440
BERLUSCONI Silvio Pdl 48.180.792
BERNARDINI Rita Pd 124.023
BERNARDO Maurizio Pdl 124.714
CAMBURSANO Renato MISTO 169.271
CANNELLA Pietro Pdl 72.214
CAPANO Cinzia Pd 152.529
CAPARINI Davide LEGA NORD 170.658
CAPITANIO SANTOLINI Luisa UNIONE DI CENTRO 129.028
CAPODICASA Angelo Pd 237.942
CARDINALE Daniela Pd 124.672
CARELLA Renzo Pd 120.852
CARFAGNA Maria Rosaria Pdl 165.425
CARLUCCI Gabriella UNIONE DI CENTRO POLO 139.318
CARRA Enzo UNIONE DI CENTRO 200.575
CARRA Marco Pd 123.714
CASERO Luigi Pdl 178.043
CASINI Pier Ferdinando UNIONE DI CENTRO 116.986
Tarquini Gaetano incazzatissimo


Paranoia o realtà?

Provate su google.it a digitare "Beppe Grillo", poi cliccate notizie e poi cliccate notizie per ordine cronologico: http://www.google.it/#q=beppe+grillo&hl=it&tbm=nws&prmd=imvnsuol&source=lnt&tbs=sbd:1&sa=X&ei=5ISnUNG7IYjf4QTr2IDIDQ&ved=0CCUQpwUoAQ&bav=on.2,or.r_gc.r_pw.r_qf.&fp=f1dc731aa7effca9&bpcl=38625945&biw=1255&bih=1201

Le prime due notizie sono due casi "scottanti" sul Beppe Grillo, entrambe casualmente di TGCOM (lo psiconano) e non sono in ordine cronologico ma di due o tre giorni fa, come se fossero sponsorizzate ma senza essere indicate come tali.

E' guerra su tutti i fronti.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.11.12 13:43| 
 |
Rispondi al commento

nuova categoria di trolloni,trolloni rosiconi,datevi pace il M5S ci arriverà a Roma e soprattutto...grazie anche a voi !!!!!

cranio giovannone mente fine come la nibbia 17.11.12 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Elezioni domani mattina...troppi imbecilli e sciacalli in Parlamento

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 17.11.12 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Bla bla bla bla bla
Signora V. Dopo la stupidaggine relativa ai chip installati nelle prostitute le persone con un minimo di raziocinio bypassano i suoi commenti :-)
bla bla bla bla bla

Aldo 17.11.12 13:32| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

«Sapete cos’è il fascismo? Sapete quali sono le forme di squadrismo?».

Ma questi, cara, sono proprio i sintomi iniziali..tenere lontano chi non ha da chi si è impossessato di tutto e di più....

Sancho Panza 17.11.12 13:25| 
 |
Rispondi al commento

COSTITUZIONE EUROPEA

Art 1) L'Europa è una unione fondata sulle disparità sociali.
Art 2) Il lavoro in Europa è un diritto per quelli che i soldi già ce li hanno.
Art 3) Ogni nazione è soggetta ad azione di strozzinaggio da parte della Troika ma in modo diverso ed è inversamente proporzionale alla perdita di sovranità popolare.
Art 4) Chi non aderisce all'euro è un furbo;le nazioni povere diventeranno ricche e quelle ricche cadranno in miseria.
Art 5) E' lecito radere al suolo interi popoli purchè ci si appropri delle sue ricchezze,della sua arte e della sua cultura.
Art 6) Le banche hanno il dovere di giocare con la finanza speculativa e i derivati,i cittadini hanno il dovere di ripagare le perdite e i dividendi dei lestofanti.
Art 7) L'immigrazione è permessa nella misura delle trattative effettuate dalle multinazionali per acquisire petrolio,gas e minerali preziosi dalle loro terre e vendere armi ai bambini soldato.
Art 8) L'Europeo è autorizzato da dio a credersi il padrone della sua terra e di quelle oltre confine finchè si producono wolkswagen e mercedes.
Art 9) L'Europa Unita si può attribuire da sola dei premi tanto chi la controlla?
Art 10) L'Europa è autorizzata a fare le guerre ma solo quelle che le convengono altrimenti è pacifica.
Siamo in attesa della scrittura dell'Articolo 11 che dipenderà dalla posizione che l'Europa assumerà rispetto al preoccupante conflitto Israelo-Palestinese, ma non scommetterei un centesimo.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 17.11.12 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Blog monopolizzato dal fattore V.
C'e' una Signora che si alza 5 minuti prima del gallo e subito, ancora prima di andare in bagno o forse dal bagno stesso, incomincia a spedire i suoi commenti che non commento io, perche'lo fanno gia' da soli. Ebbene questi scritti sono talmente tanti e corposi, e poi quotidiani, che cio' mi ha fatto venire un dubbio e quindi ho chiesto un parere ad un mio conoscente, che e' un Professore Neurologo e Psico-terapista.
Egli, quale luminare, nello specifico mi ha detto:
La Signora V. e' fuori controllo a causa di Grafomania incoercibile e parossistica, aggravata da forti indizi di mitomania ciclotimica a stato depressivo maniacale.
Certo, roba che non si cura con le solite capsule arancioni a pallini blu! Che fare?

Strizza Kranio 17.11.12 13:08| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al momento che scrivo ci sono 714 commenti. Almeno la metà (a voler essere buoni) sono ancora invettive sui vostri scazzi interni, Salsi si Salsi no, sui giornalisti cattivi, contro il PD. Se vi proponete di governare un paese pensate che i giornali non si debbano occupare di voi? Perché non attaccate mai santoro o travaglio? Sono gli unici giornalisti seri? No, sono palesemente schierati a difendere il vostro Capo Padrone. Nei commenti a questo post dovreste solamente piangere i troppi morti che tentano di arrivare qui sperando in una vita migliore. Ma in fondo alla maggior parte di voi interessa solo inveire come da ordini ricevuti. Tutti contro di voi? Ma se dite di essere il primo partito di cosa vi preoccupate. Rispetto per quelle buste nere con dentro i corpi di uomini, donne e bambini. Tutto il resto che dite è solo merda

Piero Lisi, Ancona Commentatore certificato 17.11.12 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la polizia esiste per proteggere la gente per bene dai delinquenti.se protegge i politici dal popolo significa che l'intero popolo è delinquente?beh,in questo ci vedo qualcosa di strano.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 17.11.12 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissima Signora, Sindaco di Lampedusa, posso solo ringraziarla per quello che fa ed anche per come lo dice...
Purtroppo è tutto vero, non ho il piacere di conoscerla personalmente ma, dalle sue parole, percepisco con forza una sua evidente partecipazione umana che va ben oltre il consueto, dovuto e retorico pronunciamento istituzionale...Nel ringraziarla, per quello che serve, desidero farle sapere che su almeno due cose forse si sbaglia, o almeno spero si sbagli. Non per tutti "I cadaveri che arrivano quotidianamente sulle spiagge di Lampedusa sono diventati un banale fatto di cronaca", voglio pensare che, come accade nel mio ristretto giro di amicizie e conoscenze, anche molte altre persone "vivano" questi accadimenti dando ad essi il dovuto rilievo quantomeno emozionale. Per quanto riguarda invece il cinismo istituzionale tutto, ed europeo in particolare, mi piace ricordarle che, nonostante tutto quello che lei dice in proposito, assolutamente vero e che condivido, è anche vero che Lampedusa è un pezzo d'Europa e lei, come Sindaco, ne rappresenta una figura istituzionale e, pertanto, paradossalmente,come ha potuto ben argomentare, proprio lei dimostra che (per fortuna) esiste un po' d'Europa ed un po' di Istituzioni che affrontano la questione con il dovuto rispetto e partecipazione, affrontando tutte le rilevanti, giuste e gravissime problematiche che la questione stessa pone a tutti noi. Capisco che, oltre che deformazione professionale (sono un architetto), forse la mia è, e forse resterà, solo una sterile provocazione (non nei suoi confronti, ovviamente) ma le chiedo, non le è venuto in mente di far erigere a Lampedusa un Monumento alla Pace dedicato "dall'Europa alle sue vittime innocenti"? Sarebbe forse un segnale, anche "fisico", di tutto lo sdegno da lei (ma non solo, mi creda) dimostrato.
Con grande stima, le auguro di vero cuore un buon lavoro.
P.s.: invito chi legge e ritenesse di condividere la proposta a sottoscriverla come petizione pubblica.

flavio casgnola, palermo Commentatore certificato 17.11.12 13:04| 
 |
Rispondi al commento

un goverernate che è costretto a scappare e a farsi proteggere dalle forze armate è solo un tiranno.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 17.11.12 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Del perchè Io o altri commentatori dovremmo essere "aggrediti" dalla signora di Bologna, onestamente mi sfugge!
Poi parlano di spamm e cavolate varie?
Ma fateci il piacere!

Mauro N. 17.11.12 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro:: " alle primarie votate Bersani o Vendola .Non possiamo seguire il progetto di Grillo che è un progetto di mera protesta. “
http://www.today.it/politica/di-pietro-grillo-primarie-pd.html
Caro Grillo non impari mai !Come si fa a dare fiducia a chi ha chiaramente scelto di fare il politico di professione ? Ed eccola la , una bella pugnalata al fianco che tu ingenuamente hai offerto, non ti bastavano quelle di De Magistris e Sonia Alfano? Meglio così ,così anche tu e qualcun altro sul Blog capiranno chi è veramente Di Pietro.


ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.11.12 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le leggi sono le regole che gli uomini debbono rispettare per vivere in pace.in democrazia è il popolo che decide come vuole vivere pertanto,è il popolo che fa le leggi.quando le leggi sono fatte da poche persone(di solito per salvaguardare interessi di parte)parlare di democrazia equivale a bestemmiare.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 17.11.12 12:54| 
 |
Rispondi al commento

il movimento ha un solo scopo:costringere chi governa a fare quello che vuole il popolo.come?attraverso la rete?attraverso gli altri media?non ha importanza.tutto è perfettibile.quello che conta è sapere che si stà lottando per realizzare la democrazia.si può non essere d'accordo con molte cose,si possono criticare dei metodi,delle decisioni,alcuni aspetti ma,una cosa è certa:chi vuole la vera democrazia non può che stare nel movimento.chiunque operi contro il movimento ha un solo scopo:impedire che la democrazia si realizzi.la vera democrazia si ha solo quando chi governa esegue gli ordini del popolo.il termine democrazie occidentali è una bestemmia.in nessuna di queste pseudodemocrazie,il popolo,esercita realmente il potere.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 17.11.12 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Offerta Selezione Prosecco DOCG a Domicilio http://www.terredelprosecco.it/?a_aid=508a58c941631&a_bid=1d3ff98c

matteo rossignol, vezza d'oglio Commentatore certificato 17.11.12 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tagliaerba impazzito.
Lor Signori a Roma, i Governanti, tecnici, 100% non politici D.O.C. han troppo da fare e pensare:
elezioni, manganellate, esodati, marziani, spread,
una miscellanea tossico-impegnativa; figuriamoci se stanno a pensare agli esuli che affogano nel Mare Nostrum! Cerco di scriverlo in modo dotto:
EXULES THEMATIS ARGOMENTUM INCOGNITUS DIVO MONTIS.
ANNO MMXII - REX IMPERATOR IORGIUS NAPOLITANUS -
PRAETOR REPUBLICAE DUX.
Insomma + o - . L'Italia, sotto Berlusconi era come un bel prato incolto ed abbandonato, vi crescevano erbe di tutti i tipi, alte, basse, c'erano anche dei fiori, delle piante ornamentali,
e qua e la' una specie di jungla impenetrabile, un po' nascosta da una nebbia ostinata e fitta.
Poi e' arrivato Monti, Deus Ex Machina, il quale per riordinare quel prato ha preso in mano forbici, cesoie, seghe motorizzate ed adesso un potente tagliaerba, che pero' messo al massimo dei giri gli e' sfuggito di mano e cosi' l'infernale macchina, fuori controllo sta tagliando di tutto, a ruota libera, senza criterio, come impazzita! Ce da sperare solo che finisca la benzina e si fermi da sola.

Lord Winsor 17.11.12 12:42| 
 |
Rispondi al commento

“Cancellieri contestata da studenti
per gli scontri e i fumogeni”

“stop violenze Polizia, identificativi sulle divise”

fonte:

http://www.unita.it/italia/cancellieri-contestata-da-studenti-br-per-i-fumogeni-lanciati-dal-ministero-1.465998

QUANDO ? SUBITO !!!

BASTA IMPUNITA’.

EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !

Lux Luci 17.11.12 12:18| 
 |
Rispondi al commento

seguito
Occorre una definanziarizzazione.Un mondo senza Wall Street.Ciò implica imperativamente la soppressione pura e semplice dei fondi speculazioni e dei fondi pensione,diventati operatori principali nella finanziarizzazione L’abolizione di quest’ultimi deve essere realizzata a vantaggio di un sistema di pensioni per ripartizione.Occorre riconsiderare interamente il sistema bancario.Negli ultimi decenni è diventato troppo centralizzato e solo alcuni giganti dettano legge.Di conseguenza,si potrebbe concepire “una banca dell’agricoltura”, o “una banca dell’industria” nelle quali i consigli di amministrazione eletti siano composti dai clienti e dai rappresentanti dei centri di ricerca e dei servizi per l’ambiente
Che ci sia negli Stati Uniti un movimento come Occupy Wall Street è un segnale magnifico.Che non si accettino più quelle ingiunzioni come “non ci sono alternative” e “l’austerità è obbligatoria”, è molto positivo.Idem per gli Indignati in Europa.Ma sono movimenti che restano deboli,che non ricercano sufficienti alternative.I sindacati svolgono un ruolo importante,ma devono ridefinirsi.Le parole d’ordine di 50 anni fa sono superate.5 decenni fa,4 lavoratori su 5 avevano un’occupazione sicura e stabile,e la disoccupazione non esisteva quasi del tutto. Oggi,solo il 40% ha un lavoro stabile,il 40% lavora con un contratto precario e il 20% è disoccupato.La situazione è radicalmente diversa. I sindacati non possono limitarsi a rivendicazioni che riguardano soltanto la metà dei lavoratori.È necessario che si tenga conto del diritto dei disoccupati e dei precari.Si tratta spesso di immigrati,di donne e di giovani.
Il capitalismo è un sistema mondiale e le lotte politiche e sociali,se vogliono essere efficaci, devono essere condotte simultaneamente in ambito nazionale e su piano mondiale.

v. Commentatore certificato 17.11.12 12:15| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO BLOG E' INFINITA POESIA ED UNICA VERA REALTA'.
GRAZIE GRILLO

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.11.12 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Non guardate i migranti come dei diversi!
Essi sono come noi saremo se questo sistema impazzito persisterà.E lo sarà se noi aiuteremo col nostro voto quelli che oggi sono disposti a votare "i predatori del capitalismo" "senza se e senza ma",distruggendo tutte le tutele che un lento cammino di civiltà ha portato ai popoli con migliaia di lotte e migliaia di morti.
I partiti oggi sono i primi traditori del popolo italiano, quelli che per conservare i loro privilegi sono disposti a buttarci nelle fauci del Moloch del capiralismo assassino. E non saranno i Monti, i Passera, i Clini o le Fornero a portarci in un Paese migliore. Essi sono gli esecutori di gente feroce che vive solo per il loro interesse e che di noi farà macello.
Quando guardiamo i migranti e la loro disperazione, cerchiamo di svegliarci dal sonno ipnotico in cui i media o i persuasori occulti ci hanno fatto piombare e cerchiamo di capire che la loro sofferenza sarà domani la nostra sofferenza se il gioco perverso di questi uccisori di civiltà andrà avanti,
Il Ministro Ornaghi ha già dichiarato che lo stato sociale è un lusso che non ci possiamo più permettere e che tutto sarà privatizzato. Lo stesso outsiter del Partito democratico, Matteo Renzi, ha un programma di privatizzazione dei servizi pubblici a 360° mentre Bersani è stato il primo nemici dei tre referendum.
Questa gente ci sta truffando, ci sta legando mani e piedi ai nostri uccisori. Intende salvare il proprio interesse passando sui nostro corpi. Questa gente, con la scusa del rating, dello spread e del debito, intende trascinarci in una rovina non dissimile da quella dei migranti che vediamo elemosinare nelle nostre strade.
Appena ieri Ilaria Capua, l'incredibile veterinaria che ha sequenziato il virus dell'aviaria si trova costretta ad andare all'estero. Non conta ormai più nemmeno essere un genio. Il sistema ti stritola.
E quel migrante non guardatelo come un nemico
Il nemico è altrove e ucciderà noi come sta uccidendo lui.

v. Commentatore certificato 17.11.12 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Quella dell'immigrazione è un'altra
strategia che si ritorcerà contro i
neoliberisti.
Hanno fatto entrare milioni di
concorrenti dei lavoratori italiani
per abbassare il costo del lavoro.
Ma adesso che la crisi economica si
aggrava giorno dopo giorno finirà in
uno di questi modi.
Alla guerra dei poveri tra lavoratori
e poliziotti si aggiungerà quella tra
lavoratori e immigrati.
Questi diventeranno la maggioranza
nel Paese e prenderanno il potere con
la forza delle armi.
Hanno commesso errori su tutta la
linea. L'ultimo è quello della
"Piagnero", che ha confessato
candidamente che ci stanno
riducendo alla fame per salvare i
bankstein e i loro alleati.

alessandro c., lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.11.12 12:00| 
 |
Rispondi al commento

segue
All’inizio degli anni 70 la crescita economica ha subito una caduta.Nel giro di qualche anno,i tassi di crescita sono scesi alla metà di quelli del trentennio glorioso: in Europa dal 5 al 2,5%, negli Stati Uniti dal 4 al 2%.Questa caduta brutale era accompagnata da una caduta di medesima ampiezza degli investimenti nel settore produttivo
Negli anni 80, Thatcher e Reagan hanno reagito con le privatizzazioni,la liberalizzazione dei mercati finanziari e una durissima politica di austerità.Ciò non ha fatto risalire i tassi di crescita,ma li ha mantenuti ad un livello molto basso.D’altra parte lo scopo dei liberali non è mai stato il ripristino della crescita ma ridistribuire i redditi verso il capitale. Missione compiuta.Ed ora,quando in Belgio si passa dal -0,1% allo 0,1% di crescita,alcuni esultano: “La crisi è terminata!” È grottesco.
Le due lunghe crisi curiosamente cominciano esattamente con cento anni di differenza: 1873 e 1973 e hanno gli stessi sintomi all’inizio e la stessa risposta fallita del capitale
-centralizzazione enorme del capitale con la prima ondata dei monopoli(quelli analizzati da Hilfirding, Hobson e Lenin).Nella seconda crisi, ciò che chiamo “i monopoli generalizzati” che si sono costituiti negli anni 1980
-la mondializzazione. La prima grande crisi è l’accelerazione della colonizzazione, che è la forma più brutale della globalizzazione. La seconda ondata, sono i piani d’adeguamento strutturale del FMI, che si possono qualificare come ricolonizzazione.
-la finanziarizzazione:Wall Street e la City di Londra nel 1900! E ciò ha avuto le stesse conseguenze
Inizialmente sembrava funzionare, perché si pompava sui popoli,soprattutto quelli del Sud
Si sono tenuti gli stessi discorsi “sulla fine della storia” e la fine delle guerre. La globalizzazione era sinonimo di pace e di colonizzazione per una missione civilizzatrice. Ma, a cosa ha condotto tutto ciò?Prima Guerra Mondiale,Rivoluzione russa e cinese,crisi del 29,nazismo

v. Commentatore certificato 17.11.12 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Bellissimo articolo complimenti!

Albert Plaza 17.11.12 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Hanno inventato la cremazione.

Davide Tamburini 17.11.12 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oltre alla solita analisi sul saccheggio delle multinazionali in Africa (causa), bisognerebbe esprimersi anche rispetto alla richiesta ONU di concedere la cittadinanza ai nati in Italia (effetto)

ciccio c. Commentatore certificato 17.11.12 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Piazza piena per Beppe anche ieri sera in Val D'Aosta.
(dicono 4 mila persone, saranno 10 mila sicuro)

C'erano i diretti avversari di Beppe, quelli che vogliono il rigassificatore. Dopo aver detto che Beppe non avrebbe detto nulla ecco i loro commenti alla Stampa:

il presidente dell'Union, Ego Perron. "Guarda, ci sono i No Tav. Ecco, questa è la cultura del no, così non si va da nessuna parte".

Poi arrivano gli esperti e iniziano a parlare dei rischi per la salute, delle malattie, del cancro. "E' proprio questo che non va bene - commenta Perron - è il livello più basso della campagna referendaria, non vogliono fare informazione, ma infondere il terrore facendo gioco sulle paure più profonde della gente. Sono come Alpe, con il manifesto del bambino che fa la chemio". (SONO I TECNICI CHE NON FANNO INFORMAZIONE???? )

Quando dal palco dicono che, ben che vada, qualcosa di nocivo da quel camino uscirà Perron scuote la testa: "Sarà anche tutto vero, ma se pensi così, poi, non fai più nulla".

> Hanno detto che Beppe PROPONE la raccolta a porta a porta e il riciclaggio dei rifiuti con guadagni annessi invece di costi?? NO.

> Ha chiesto il giornalista perchè sono contrari a priori alla raccolta porta a porta e al riciclaggio stile Vedelago?

QUANTO SONO MERDE I GIORNALISTI?
QUANTO SONO MERDE I POLITICI?

ARTICOLI DALL STAMPA.IT DI OGGI.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.11.12 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

piú vi leggo e piú ci penso e piú mi convinco che la manipolazione della rete puó assumere dimensioni enormi! e su questi presupposti pensiamo di poter vivere il nostro essere democratici? vogliamo votare? vogliamo proporre candidati? vogliamo gestire le nostre relazioni interpersonali? Ma per piacere. Molto meglio i pizzini, le strette di mano, la croce sulla scheda ecc. ecc.!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.11.12 11:19| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimi tutti (tranne Pellei), avrete visto la trasmissione di Formigli che trattava del "crack" di questo Paese, con i paurosi, terrificanti parallelismi "greci": avrete visto i ricchi Italiani a gozzovigliare, sentito quali e quanti di questi "vip" possano godere di agi e lussi da sogno mentre un popolo annaspa risucchiato nel gorgo della povertà materiale: l'odio (non l'invidia), causata dal raffronto televisivo immediato e brutale tra la miseria di tanti e la ricchezza esibita di pochi, ravanava nel mio animo, quando improvvisa, zac! una coltellata al cuore, piazzata dal perfido Formigli: la moglie (o compagna, 'azzo ne so) di Beppe(donna giovane, bella e solare, che il Signore la conservi (e questa sì che è invidia) anche lei nel dorato paradiso Keniota : tra risatine dell'intervistatrice che sapevano tanto di irrefrenabile felicità per l'insperato "scoop", ed il velato imbarazzo dell'intervistata, visibilmente sorpresa dell'inaspettata presenza della giornalista, per una frazione di secondo, devo ammetterlo, mi son sentito "spiazzato" : Formigli ha piazzato una "manganellata mediatica" di sicuro effetto: il messaggio "sono tutti uguali" era già passato, ma giusto una frazione di secondo, il tempo per ricordare che proprio in quel momento Beppe (che a Malindi non ci va e che anche se ci andasse sarebbero cazzi suoi), non si crogiolava beatamente al sole africano in ma era ad Aosta a battersi per una giustissima causa: nulla di così lontano dalla figura di ricco ipocrita appena dipintagli addosso dal "buon" Formigli.... La marea di merda che prevedevo si è già messa in moto: non fatevi infinocchiare, le tenteranno tutte..

harry haller Commentatore certificato 17.11.12 11:18| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.miadietashop.com/blog.html?a_aid=50a268b161972&a_bid=ea51848b
davvero un aootimo prodotto!! da non perdere!!


Ragazzi, allucinante!

Ricordate la notizia di ieri sul sito STORMFRONT che "sarebbe" stato chiuso?

Ebbene, vi spiego.

Ho installato tre browser diversi: Firefox, Chrome e Chromium.

Su Firefox, con SO linux Ubuntu 12.04, ho installato Ghostery e TOR. Tor ha la peculiarita' di cambiare il tuo indirizzo IP. In questo momento per esempio sto "viaggiando" con un IP americano.

Ebbene, se cerco di entrare sul sito di Stormfront Italia con Chrome, sul quale navigo normalmente con il mio IP originale, non mi fa entrare nel predetto sito.

Se ci entro con Firefox sul quale, come detto, uso TOR, ci entro a bomba.

La cosa che mi stupisce e' che i "signorini" di Stormfront evidentemente o postano dall'estero o usano anch'essi TOR dall'Italia perche' ho letto le loro aledizioni sulla chiusura del loro sito.

Scusate per questo OT e forse anche per la mia ingenuita' ma non sapevo che un blocco, peraltro della Polizia, fosse cosi' facilmente aggirabile.

Naturalmente questo mio commento spero venga ripreso e preso in esame dai competenti organi dell'Autorita' Giudiziaria.

Ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 17.11.12 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il miglior modo per evitare queste tragedie del mare sarebbe quello di sorvegliare le frontiere far cessare gli sbarchi, facile a dirsi lo so ma consideriamo che nel mondo ci sono almeno 1 miliardo di disperati che sognano di raggiungere l'Europa...se agissimo col criterio di Vendola e Ferrero dell'apertura totale delle frontiere inevitabilmente avremmo 1 miliardo di disperati che sbarca sulle nostre coste con un impatto disastroso per noi e per loro. E' evidente che l'unica soluzione è aiutarli a casa loro cambiando le regole del commercio mondiale.

PS

In Medio Oriente stanno preparando un'altra guerra. La finanza mondiale ha ancora bisogno di scaricare sul sangue dei popoli la soluzione dei suoi problemi? E' stato così per la 1° e la 2° guerra mondiale...sarà così anche ora?
Delegare il potere alla finanza mondiale significa mettere costantemente in pericolo la pace e la la democrazia.

diego r., roma Commentatore certificato 17.11.12 11:11| 
 |
Rispondi al commento

E' una storia che viene da lontano quella sull'interpretazione della grazia (del premio)indipendentemente dalle opere .
Per Agostino di Ippona , ma anche per Lutero essa deriva direttamente dal Creatore indipendentemente dalle opere .
Precisamente scrive Lutero, Le opere buone non sono meriti umani, ma effetti dell’azione della grazia divina.
La teologia di Lutero su questo punto è radicale , perchè intende togliere alla chiesa cattolica la possibilità di emettere indulgenze.
Con questa mentalità diffusa è difficile che le opere in sè vengano premiate . Se agisci male Dio è talmente buono nella sua misericordia che ti perdona . Se agisci bene è perchè Dio ha voluto così .
In ogni caso l'uomo è espropriato dal suo agire per diventare un pupazzo nelle mani Dio , almeno secondo i teologi più trend della cristianità . Un modo di pensare che per un laico è peggio di una bestemmia.

tra il dire e il fare, Sorzè VE Commentatore certificato 17.11.12 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Perchè, cosa succede negli ospedali?

Ah, già.
Stiamo tornando alla normalità.

Sì, insomma, a come erano le cose prima che tentassimo (a suon di debiti e di soldi buttati nel cesso) di diventare un paese europeo.

Per i più giovani: le cose stavano messe MOLTO peggio di così ai tempi di Craxi e della "Milano da bere", dell'Italia che vinceva i mondiali, vinceva il campionato di F1, Armani, Versace, Miami Vice e la moda che imponevamo al mondo, Sigonella e il ve-la-facciamo-vedere-noi. Lo stellone italico che brillava.

Stella di latta zincata.
Il-meglio-deve-ancora-venire.

Lo dicevo nell'85, al ritorno dall'estero, agli amici rimasti qui:
"Ragazzi, secondo voi sarà più facile essere il fanalino di coda dell'Europa o la punta di diamante del Nord Africa?"

Guardate Lampedusa e rispondetevi da soli.

GIANLUCA N., firenze Commentatore certificato 17.11.12 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E dopo tutto quello che sta accadendo nel nostro martoriato paese, a cominciare dalla mancanza di lavoro per la chiusura delle fabbriche, la delocalizzazione, i licenziamenti, il calo dei consumi, lo sfascio della scuola pubblica,.....LORO , i responsabili dello sfascio continuano a RUBARE, a Mangiare a sbafo, a mantere gli APPARATI mastodontici dell'amministrazione pubblica, ... ma non hanno saputo dare il BUON ESEMPIO, facendo un passo indietro con una piccola rinuncia.
NON hanno rinunciato a NULLA!
Stanno lì, immobili a mantenere lo Status Quo con tutti i privilegi!

Al popolo sovrano stanno togliendo tutto:
-agli anziani, la pensione,
-ai lavoratori, lo stipendio,
-ai giovani, la speranza del futuro,
-ai cittadini, un parlamento di ONESTI.

Ma noi ci rifaremo con il M5Stelle !

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.11.12 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

In questo blog non è più possibile "confrontarsi direttamente". Il confronto presuppone l'accettazione ed il rispetto delle opinioni altrui, quando non lesive della dignità e delle più elementari regole della civile convivenza.
Quando i commenti spariscono inspiegabilmente o vengono sommersi di insulti, intimidazioni e volgarità, vuol dire che si è imboccata una brutta strada. La strada della maleducazione, della prepotenza e dell'intolleranza. Strada pericolosa che riporta a tempi che non dovrebbero tornare. Senza confronto non c'è democrazia. La libertà di opinione non vale solo per il Movimento 5 stelle e mettere il bavaglio a chi mette in discussione un'opinione diversa dalla propria apostrofandolo con insulti ed inviti ad andarsene, è il modo migliore per allontanare le persone. Ci sono alcuni bloggers particolarmente prepotenti che rappresentano Il Potere del blog, lo stesso Potere che si contesta all'esterno e che viene qui giustamente criticato quando usa il manganello. C'è anche il manganello virtuale, quello fatto di parole offensive e di censura.
La stessa censura che si contesta quando si parla di oscurare i blog, quando si parla di "legge bavaglio" e che non ci piace.
Se non ci piace quando arriva dall'esterno, non dovrebbe piacerci neppure all'interno del blog.
Per delle persone intelligenti non è difficile distinguere un libero pensatore da un troll.

Libero Pensiero 17.11.12 10:48| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma avete visto ieri sera PIAZZAPULITA????

Sono rimasto malissimo a vedere cosa sta succedendo negli ospedali di questo paese.
Che vergogna.

Per non parlare di quello che sta succedendo in Grecia.

Come facciamo a non vincere le elezioni,gente??

C'è bisogno di calore umano e fratellanza.
Dobbiamo rifondare le basi di un paese che è gia' ben oltre lo sfacio.

Porca puttana ma il dossier di ieri era fatto con una telecamera nascosta!!Diavolo ma tutti gli altri giornalsti dove cazzo sono!!!Come fanno a dormire tranquilli quando ci sarebbe da documentare e portare a i TG la vergogna degli ospedali pubblici????!!!!


Adesso vado a vomitare,scusate.

simone stellini Commentatore certificato 17.11.12 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Povera patria!!!
http://www.youtube.com/watch?v=XXqYkQj1QC4

adriano fontanot torino 17.11.12 10:28| 
 |
Rispondi al commento

ma chi sara' il nostro candidato alla Presidenza del Consiglio?

simone stellini Commentatore certificato 17.11.12 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E piantamola con l'Europa qui, l'Europa là.
Se siamo nella merda dobbiamo ringraziare principalmente noi stessi.

Sempre alla ricerca del "cattivo" esterno, ad implorare il "principe buono", in attesa del messia di turno.
E regolarmente con la schiena piegata con quelli che comandano al momento.
Un popolo di servi, geneticamente selezionati per la sopravvivenza agli invasori (quanti ne abbiamo avuti, eh? Cominciamo a contare dai Goti in poi. Che c'è da stupirsi?)

Nessuno - N_E_S_S_U_N_O - ci darà una mano. Al massimo potranno evitare di bastonarci mentre cerchiamo di non affogare.

Le nazioni non hanno amicizie, solo interessi (Klemens von Metternich, 1850 ca)

L'Italia - se non le buttasse sistematicamente nel cesso - ha risorse per questo e altro.

Con quello che ci costa questo stato (marcio fino all'osso) dovremmo avere i marciapiedi placcati in oro, invece abbiamo le strade piene di buche e intasate di traffico.

Agire in prima persona, cazzo! Basta piagnistei.
Mica serve andare in piazza a farsi bastonare: basta votare - visto che ora ci tocca - e votare giusto.

Che, direi, significa evitare di rivotare i soliti che ci hanno portato (sorridendo e danzando) sin qui.

GIANLUCA N., firenze Commentatore certificato 17.11.12 10:23| 
 |
Rispondi al commento

OT

Stamattina mi giunge questa e mail dalla VIVIANA. Mi chide di girarla nel blog, cosa che puntualmente faccio e chiedo a chi puo' di aiutarla.

"le cose in casa vanno male e il blog è l'unico sfogo che ho
ma sono nell'impossibilità di postare ed è la quinta volta
a questo punto è impossibile pensare a un errore tecnico
qui c'è dietro la precisa volontà intenzionale di un hacker di farmi sparire
ieri tutto l'articolo di Amin Samir con gravissime accuse ai governi dell'austerity pubblicato e commentato un po' alla volta è sparito
impossibile credere a una casualità

potete pubblicare la mia mail sul blog, per favore?

viviana"

Grazie per l'attenzione.

Ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 17.11.12 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

solo per dimensionare il problema migranti clandestini:
l'Italia in media respinge circa diecimila clandestini annualmente
la Spagna circa cinqucentomila annualmente
e poi c'è la Grecia..ecc..
se l'Europa non è ancora intervenuta contro la politica dei respingimenti spagoli..
l'Italia la deve smettere di piangersi addosso...

Airone Bianco 17.11.12 10:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ve l'avevo detto che al prossimo Bilgerberg oltre a Lilly nazionale andava anche Chicco Mentana al posto di Bebè Bernabè!
Enrico Letta Letta invece viene presentato come leader del PD-l, che sia stato raccomandato dall'altro lecca lecca : lo zio Gianni?
Chiusura anticipata dei musei capitolini per permettere visita e pranzo a sbafo degli ospiti, si è intrufolato anche un ex sindacalista della CGIL, dovrà riferire come non scioperare alla Camusso?

carla g., padova Commentatore certificato 17.11.12 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attento Beppe che forse l'italiano si sta svegliando, forse..
Certamente vanno cremati, punto, ma andrebbero "fermati prima" in ogni modo anche con la forza. O siamo veramente imbecilli o siamo falsi se pensiamo di poterci permettere di aiutare queste persone. La storia degli ultimi ventanni ci ha insegnato che la maggior parte di loro non si integra, delinque e tutto il resto! Non ho nulla contro lo straniero a patto che parli e scriva perfettamente italiano e inglese e porti valore aggiunto al paese, altrimenti fanculo!
Del resto se io italiano vado in USA,UK, altro mi chiedono le stesse cose. Sveglia creduloni!

Aldo 17.11.12 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un uomo vale per quello che fa .
Il Mascellone di Predappio era iscritto al partito socialista .Non per questo è stato un democratico . Ma una mente confusionaria e disturbata che, alla fine della sua vita meschina , ha riempito i carri bestiame che portavano , non solo gli ebrei, nei campi di sterminio nazisti o alla risiera di San Sabba .
Il Lumacone che sta al Quirinale , vale per quello che ha fatto come Presidente , molto poco .
La polemichetta contro gli azionisti , in particolare contro il filosofo N. Bobbio , è stata ideata e portata avanti da quelle mezze scorregge del pensiero come il Galli della Loggia che non avendo argomenti solidi per attaccare il filosofo . Perdono il loro inutile tempo a cercare l'ago nel paglia per far dire ai gonzi e agli ignoranti che tanto sono tutti eguali . Mettendo sullo stesso piano quell'infame del dottor Josef Mengele , quello degli esperimenti sui corpi umani viventi, e chi ha scritto una letterina, in giovane età, al Trebbiatore dalla mascella quadrata.

tra il dire e il fare, Sorzè VE Commentatore certificato 17.11.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=k0-b_HadtB0&feature=player_detailpage

Da ambo le parti a patto che ci sia il termine (ambo) nella comune difficoltà sociale di tutti ormai si evince chiaramente
un mondo soffocato e schiacciato da miliardi di parole mentre le azioni ed i fatti concreti compiuti e realizzati in realtà per il bene comune sono pressocchè nulli.Lampedusa rappresenta la storia di Caino nel suo famoso "che ne so' io di mio fratello"e su questa strada la morte sarà il triste ritornello dei sempre ed ancora di più.Questa è la morte dolorosissima di creature,esseri umani che si vede tutti in fila ma non è differente dalla morte sociale e civile che il malgoverno locale e generale stà infliggendo ai cittadini dissanguati e distrutti al limite della follia per la violanza subita.Manganelli,botte,gente per terra che piange,disperazione e umiliazione continua per la gente che onesta cerca di sopravvivere stento ormai.Bisogna cambiare ad ogni costo un sistema che ha fallito per sua stessa natura quando fuori controllo come accade oggi e da tempo.Se a questa tornata l'Italia e l'Europa non cambia la profezia dei Maya è acqua fresca a confronto di quanto accadrà.Siamo in rivoluzione,frammentata,disunita ancora logisticamente ma presente rivoluzione ormai in tutti.Se ci si dovesse riunire tutti allora.......?Quale la strada?Cosa fare?Come tornare a vivere?


Francesco Roma*****

Francesco S., Roma Commentatore certificato 17.11.12 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi vergogno! Si mi vergogno di appartenere all'Europa dove il massimo interesse è rivolto solo all'euro, alle banche, alla speculazione, alla politica sporca, corrotta, mentre per l'UOMO non si fa nulla anzi è considerato la merce con la quale arricchirsi. I naufraghi di Lampedusa, gli operai che perdono il posto di lavoro, i pensionati che non arrivano a metà mese, i giovani che devono migrare per lavorare, sono tutte persone, fratelli, che soffrono, che muoiono per un tozzo di pane, ma nessuno fa nulla anzi, come dice il Sindaco, li usano come deterrente, se fosse vero hanno passato ogni limite, mi vergogno e piango, perchè dopo una vita di studio, lavoro e sacrifici mi trovo in un mondo che mi è estraneo, nemico, egoista, vorrei sparire.

attilio rossi Commentatore certificato 17.11.12 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ve lo immaginate se arrivasse a Lampedusa la Frignero?

Per la Fornero non c'è frase più azzeccata di questa:
"Il pianto è il rifugio delle donne brutte, ma la rovina di quelle belle."

Oscar Wilde, Il ventaglio di Lady Windermere, 1892

mario mario Commentatore certificato 17.11.12 09:52| 
 |
Rispondi al commento

caro Grillo, cara Sindaco, le parole che leggo fanno piangere; purtroppo i cuori si sono inariditi,si fanno funerali di stato e si sprecano lacrime per il celebrato alpino (leggi mercenario)ucciso in operazioni di guerra che di sicuro non dovrebbero interessarci; costui poteva starsene a casa, ma i tenti annegati senza nome e senza loculo non potevano probabilmente andare da nessuna parte, solo in fondo al mare! stiamo diventando incivili, aridi e selvaggi, altro che cristiani! io indirizzerei quei poveri ragazzi e ragazze che arrivano qui mezzi morti al Vaticano, dove ameno lì dovrebbero conoscere la parabola del buon Samaritano. Ciao.


Torino: 30.000 abitazioni sfitte

In Grecia hanno tagliato l'elettricità a 30.000 abitazioni le cui famiglie a partire da domani dovranno sopravvivere con 350 € al mese.
Se non è "balcanizzazione" o “cinesizzazione” questa, come chiamre questa involuzione?

http://www.nocensura.com/2012/11/i-greci-devono-accontentarsi-di-2-euro.html

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.11.12 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


I politici, secondo gli autori, non solo dissipano forze e tempo nel gioco della politica (l'incubo italiano è sempre quello: la contesa fra guelfi e ghibellini, la politica come gioco, o teatrino). Peccano soprattutto di imperizia, avendo ignorato le bolle finanziarie generatrici della crisi.

Non è Grillo che parla , ma Sylvie Goulard , in La democrazia in Europa .

tra il dire e il fare, Sorzè VE Commentatore certificato 17.11.12 09:38| 
 |
Rispondi al commento


Caro Beppe,seguo con interesse ul tuo M5S e ho letto il tuo programma politico di cui condivido la maggior parte dei punti programmatici. Comunque penso che affinchè questo movimento possa definitivamente emergere su tutti gli altri partiti, ormai sfiduciati dalla maggior parte dei cittadini, si rende necessario enucleare e soprattutto essere espliciti nel programma su un aspetto importantissimo per la vita del nostro paese e del movimento da te creato: IL DIMEZZAMENTO DEL PARLAMENTARI E DEI CONSIGLIERI REGIONALE E LA DIMINUIZIONE DEI LORO COMPENSI. Ciò perche gli Italiano non possono più sopportare che si taglino molti posti di lavoro, che è pane quotidiano per le famiglie (e produzione PIL per l'Italia), e non si taglino i costi della politica che ad altro non porterebbe che ad un miglioramento del loro funzionamento e a benefici per tutto il Paese. Quando si fanno i conti del risparmio per il dimezzamento dei costi della politica non si deve soltanto pensare al costo dei loro stipendi ma soprattutto ai fondi da essi elargiti per poter pensare alla loro rielezione e soltanto a questa e non all'interesse dei cittadini. Ebbene e ora che tutto questo finisca se si vuole bene all'Italia, e bisogna evitare che i futuri rappresentanti del M5S non diventino come tutti gli altri politici e quindi pensare anche loro alla carriera politica. A questo fine è necessario inserire nel programma IL DIMEZZAMENTO DEI RAPPRESENTATI POLITICI,che si tradurrebbe in un miglioramento delle nostre Istituzioni e nell'efficienza di tutti gli altri enti locali, da qui bisogna partire per il RISANAMENTO DELL'ECONOMIA DELL'Italia, infatti è bene che nel programma si sia inserito l'accorpamento dei comuni sotto i 5000 abitanti, sostituiti da un delegato nelle attuali sedi municipali. Pertanto "via" dalla politica le persona che lo facciano con una prospettiva di carriera e non pensando al bene dei cittadini, peccato che non capiscano che migliorare il paese è interesse di tutti.

LUCIANO Z., Spadola (V.V.) Commentatore certificato 17.11.12 09:37| 
 |
Rispondi al commento

a tutti i miei amici dico:
buon giorno
bon jour
good morning
gute morgen
salamelek
ni hao
buna ziua
miredita

non so se ho scritto bene, ma il mio cuore non guarda le sottigliezze

ermanno c. Commentatore certificato 17.11.12 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non mi rassegno al fatto che non dite una
parola di solidarietà agli abitanti di Gaza.
vi indignate per i poliziotti che picchiano
i ragazzini e non vi indignate per quei
poveracci assediati da uno degli eserciti più
forti del mondo? siete tutti filo Israeliani?
siete tutti Americani? non è che siete come
quel prete che diceva: fratello amici in Cristo
bisogna essere non nella pizza? secondo me
vi dovreste vergognare!!!! Grillo che dici????

LOVO GIUSEPPE 17.11.12 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Finalmente un articolo sul M5S che racconto solo quello che si dice e si fa !

il primo senza doppi sensi o la solitia disinformazione :

http://www.repubblica.it/politica/2012/11/17/news/grillo_comizio_aosta-46822760/?rss

Roberto B. Commentatore certificato 17.11.12 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Agli ingenui antifascisti che scrivono sul blog ricordo che abbiamo un presidente della repubblica ex iscritto al G.U.F. gruppo universitari fascisti, che pretendete di più.

carla g., padova Commentatore certificato 17.11.12 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho seguito tutto il post.
Ok
Proposte CONCRETE dal Sindaco?

Traduzione:
Tenuto conto della attuale composizione della ARS e del peso relativo del moVimento nonchè della presenza di suoi eletti nella medesima, COSA possono questi fare in merito ai problemi posti?

GIANLUCA N., firenze Commentatore certificato 17.11.12 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stupefacente , come sempre , l'ultimo tema affrontato dalla 'mente' scoppiettante di Littorio Feltri .
Oggi, all'ordine del giorno , c' è quello del pagamento da parte dei percettori di pensioni versate a enti diversi , di una penale di accorpamento in un unico ente dei contributi versati a enti diversi.
Fin qui tutto quadra . Soltanto che il nostro calunniatore di professione attribuisce alla Fornero ( cognome alquanto sputtanato per la verità )quello che ha fatto il Tremonti spalleggiato da quella scorreggia del pensiero politico del Calderoli . L'inventore dell'Imu per intenderci .
Ormai nel mondo delle penne servili e degli 'eroi' da circo alla Silvio Pellico sallusti ,
impastare la 'merda' è diventata una professione con la pretesa che a mangiarla siano sempre gli altri .
Bei tempi , Littorio, quando il Trombeur faceva scorrazzare a spese del cittadino sui cieli d'Italia le troie da portare a villa La Certosa. Aerei che cosumano 16.000 lirti ora . Per la gioia del popolo bue che deve mettere mano al portafoglio .
A qunado la prossima calunnia ? a noi !!

tra il dire e il fare, Sorzè VE Commentatore certificato 17.11.12 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esiste anche la cremazione . Non risolve il problema dell'emigrazione , ma quello della sepoltura , sicuramente .
Da tempo gli studiosi del territorio, spesso futurologi, si sono accorti che le sepolture tradizionali occupano troppo spazio . Togliendolo alla terra fertile che diventa sempre più rara in un pianeta sovrappopolato .
Per quello che riguarda i migranti è un problema che dovrebbe riguardare tutti . Visto che l'ordine è preferibile alla confusione della clandestinità.
Ma in un momento di crisi, che la politica sembra non accorgersi, la solidarietà è destinata a contare sempre meno , mentre l'uomo si fa lupo .
La politica pensa che ci sia sempre le casse piene . Ma il futuro e tanto meno il presente non è così .
Bisogna pensare a soluzioni diverse , da qui il richiamo alla cremazione . La ripetitività delle vecchie abitudini intralcia la nascita del nuovo. Industriarsi a pensare diversamente che in passato è il compito delle nuove generazioni.

tra il dire e il fare, Sorzè VE Commentatore certificato 17.11.12 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Non mangio più pesce da quando corro il rischio di essere cannibale

Maurizio Mariotti 17.11.12 08:37| 
 |
Rispondi al commento

Lampadine Led e Nastri luci Led Sconto -40% Elevato Risparmio Energetico a prezzi imbattibili! http://www.specialprezzi.com/department/86/Lampadine-LED.html?a_aid=508a58c941631&a_bid=fe84a770

matteo rossignol, vezza d'oglio Commentatore certificato 17.11.12 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Il poliziotto intervistato ieri da Formigli mi ha fatto un po incazzare... Non per quello che ha detto, ma perché ho avuto tutta l'impressione che non sia libero di pensare.

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.11.12 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Meet up di reggio calabria M5S n'162in sede di riunione si proclama solennemente di non volere alcun contatto con i media, poi una settimana dopo in occasione dei primi banchetti informativi e' un diluvio di articoli di giornale con anche intervista televisiva a tv locale seguita da invettive per come e' stato descritto il moVimento. Bastava essere coerenti con i solenni proclami della prima ora, a mio modesto avviso.

Fortunato Vadala' 17.11.12 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Gent.ma Sindaco, fà bene a mettere nero su bianco la tragica verità di Lampedusa.
L'Europa Nobel per la Pace è quanto di più assurdo si potrebbe concepire, visto quello che è visibile agli occhi di tutti, non solo a Lampedusa. Il Nobel è uno spot, ormai regalato chissà dietro quali accordi. Le navi regalate a Gheddaffi da Berlusconi e gli episodi che si sono avuti a bordo delle stesse, nonchè lo sparare sui nostri pescherecci, la dice lunga su che razza di animali B. ed i suoi scherani volevano contare per il problema immigrazione.
Carissima Sindaco, tenga duro e non smetta mai di ribellarsi allo squallido torpore di tutti nei confronti di Lampedusa.

Giuseppe P. Commentatore certificato 17.11.12 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile, Formigoni voleva far spaccare la faccia a Barbara Parodi dalla sua portavoce.
Dovrebbero arrestarlo per istigazione alla violenza e metterlo in cella con una decina di islamici culturisti e arrapati.
Bellissimo servizio sulla situazione in Grecia e in Italia di Piazzapulita: ormai Alba Dorata è vicina anche qui, Casapound è sempre più forte, ringraziamo Monti e le sue politiche idiote se diventeremo un regime fascista e razzista.
Adesso si capisce perchè i tedeschi cercano sempre di scaricare la crisi sugli altri: se l'estrema destra prende piede da loro, è un disastro.
Anche il Regno Unito è a rischio, ormai non hanno più l'impero e i conflitti razziali porteranno l'estrema destra inglese (non quella economico-sociale, che dipende dai soldi dei monarchi arabi del golfo, ma quella bianca razzista) fino al potere.

mario genovesi, Roma Commentatore certificato 17.11.12 08:09| 
 |
Rispondi al commento


piangiamo questi morti nel mediterraneo.

"Gli occhi che piangono di più sono anche quelli che vedono meglio."

Victor Hugo, Oceano, 1989


mario mario Commentatore certificato 17.11.12 07:54| 
 |
Rispondi al commento

Grazie, Beppe, per aver recepito,ascoltato e pubblicato l'appello del nostro primo cittadino di Lampedusa e Linosa sulla grave e drammatica situazione che vive oggi Lampedusa riguardo ai numerosi morti migranti e privi di una degna sepoltura. Ci auguriamo che i tuoi richiami umani possano scuotere il cuore di quanti oggi irresponsabilmente si disinteressano ad intervenire, in particolare le istituzioni europei.

vincenzo Tuccio 17.11.12 07:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sarò breve 52:

l'aviazione ha i droni, aerei che senza pilota possono colpire con precisione millimetrica anche un'auto, molto usati dagli yenkee e dagli israeliani, per eliminare coloro che danno fastidio.
ma noi italiani, che siamo avanti di decenni, abbiamo già i candelotti senza pilota.
senza bisogno di poliziotti che li controllino, questi minidroni sembrano possono partire dalle finestre degli edifici governativi da soli, autonomamemnte, insomma, per i cazzi loro.
erano talmente segreti che ne il capo della polizia ne il ministro degli interni ne erano a conoscienza.

'giorno breve......

il Mandi Commentatore certificato 17.11.12 07:07| 
 |
Rispondi al commento

***** nell'impossibilità di postare per la quinta volta,prova

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 17.11.12 06:36| 
 |
Rispondi al commento

LEI E' UNA "MERDACCIA" ! ! !

http://pinoz6700.blogspot.it/

G. 17.11.12 04:04| 
 |
Rispondi al commento

2 Domande: se, come ho fatto io si va alla diretta in streamiintervento di Grillo ad Aosta si vede in alto un banner pubblicitario che rimanda a questo sito: http://www.capitalieidee.ch/
domanda n. 1: a chi vanno i soldi della pubblicità venduta dal blog ? spero al movimento visto che è merito dei milioni di contatti se tale pubblicità rende. in caso contrario il tutto mi ricorderebbe troppo le case di Di Pietro affittate al....partito di Di Pietro
domanda n. 2: Vi pare giusto che in un blog di un movimento politico che ha fatto della lotta ai furbetti la sua bandiera si pubblicizzi un'attivitò la quale, tra i servizi che offre vi sia quello, in caso di società in crisi: trasferimento immediato di sede in Svizzera (della serie ciao ciao debitori), acquisto beni di lusso per il monitoraggio del redditometro (i soldi ce l'ho ma non li voglio far apparire),Trasferimento immediato e riposizionamento di beni pignorabili da banche erario e fornitori ed infine trasferimento di contabilità in svizzera, (così in caso di indagini penali per false fatturazioni col cavolo che la svizzera ti concede la rogatoria).
Se qualcuno prova a rispondermi, altrimenti anche il silenzio avrà per me un gran significato

alberto f. Commentatore certificato 17.11.12 03:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

adesso mi criticherete per quello che mi accingo
a scrivere sui morti di Lampedusa.
innanzitutto non sono dei poveracci perchè per
quello che mi risulta pagano lautamente chi li
trasporta! poi solo uno stupido penserebbe che
la traversata in quelle condizioni di affollamento
non comporti altissimi rischi. quindi lo fanno
ben consapevoli che possono giocarsi la pelle!
è chiaro che i morti fanno male specie se si
tratta di bambini però portarseli dietro in
quelle condizioni è da deficienti.
e noi oltre a spendere milioni per salvarli
e per ospitarli dobbiamo anche cospargerci la
testa di cenere e lamentarci? loro scelgono
consapevolmente e noi non abbiamo nessuna colpa
anzi!!!!!

LOVO GIUSEPPE 17.11.12 03:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con il termine dignità, si usa riferirsi al sentimento che proviene dal considerare importante il proprio valore morale, la propria onorabilità e di ritenere importante tutelarne la salvaguardia e la conservazione
Per i modi della sua formazione e le sue caratteristiche intrinseche, questo sentimento si avvicina a quello di autostima, ovvero di considerazione di sé, delle proprie capacità e della propria identità. Pertanto il concetto di dignità dipende anche dal percorso che ciascuno sceglie di compiere, sviluppando il proprio "io. Infatti dagli ultimi episodi successi a Roma, Palermo ed altre citta' d'Italia, dimostramo chiaramente la grande disistima, le frustrazioni che tanta gente e' costretta a subire, in particolar modo - fallimanti INTERIORI- dovuti in parte da uno stato assassino e depratore di anime e di coscienze, costretti ad una lotta dura, UOMO CONTRO UOMO, POVERO CONTRO POVERO. Si e perso il vero senso della realta'.- La speranza che molti cittadini onesti prendano visione di tagliare definitivamente i rami secchi, ed inutili di questo paese,i fatti e le circostanze sono evidenti e chiari, tantissimi poveri e pochi ricchi, siamo nel mediovevo, se non peggio. La volonta' la conoscenza, l'unione, sara' l'unica forza che spazzera' via il grande letamaio, grazie BEPPE, ANOME DI TANTI UOMINI E DONNE- che amano questo paese.

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 17.11.12 03:20| 
 |
Rispondi al commento

x Max
non mi apro un blog perchè non ho mire politiche
e poi non criticate quelli che vengono a vendere
roba inutile sul blog e a dire scemenze e
leccate varie e inviti me a scrivere altrove
forse perchè quello che scrivo è scomodo?
stai tranquillo che continuerò a scrivere e
a schierarmi a favore dei poveracci veri!

LOVO GIUSEPPE 17.11.12 03:09| 
 |
Rispondi al commento

I greci dovranno cavarsela con 350 euro al mese: «Se non è “cinesizzazione” questa, non saprei come altro definirla»

http://www.nocensura.com/2012/11/i-greci-devono-accontentarsi-di-2-euro.html

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 17.11.12 02:28| 
 |
Rispondi al commento

E quando in TV il discorso si fa scomodo... viene interrotto

Salve,
restando in tema di censura ieri per caso stavo guardando "alle falde del kilimangiaro" di Licia Colò. Aveva in studio un ospite, un musicista proveniente dall'Ecuador, che ad un certo punto ha cominciato a raccontare la situazione del suo paese...alquanto curioso è stato il momento in cui l'ospite ha cominciato a dire (in diretta) che la situazione in Ecuador sta migliorando adesso che gli USA gli hanno voltato le spalle: la conduttrice ha provato anche a interromperlo quando ha cominciato a dire cose scomode (dato che i nostri
giornali occidentalizzati hanno sempre voluto farci credere che l'Ecuador è una sorta di dittatura ribelle al sistema occidentale perchè ribelle alla sottomissione da parte degli Stati Uniti e quindi ONU) ma per sua sfortuna non ci è riuscita! Vi ho appunto scritto nella speranza che pubblichiate una pagina con tanto di video e vostra opinione

Spettacolare anche questo servizio della TV francese "France 24" dove il corrispondente illustra senza peli sulla lingua tutte le incongruenze relative agli eventi del tragico 11 Settembre 2001, e parla persino del fatto che la CIA traffica sostanze stupefacenti e che la produzione di oppio è aumentata da dopo la guerra. La giornalista chiude il servizio specificando come le opinioni espresse da chi interviene non sono necessariamente quelle di France 24

http://www.nocensura.com/2012/11/e-quando-in-tv-il-discorso-si-fa.html

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 17.11.12 02:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se quindi volessimo sommare tutti i prestiti fatti dalla KfW al settore pubblico tedesco nel 2011, ossia 436,7 miliardi di euro, cifra non conteggiata nel debito pubblico della Germania (pari a 2.076 miliardi nel 2011), allora secondo le regole del Trattato di Maastricht il vero debito tedesco dovrebbe essere di 2.512 miliardi di euro, quindi ben superiore del debito italiano che resta sotto la soglia dei 2.000 miliardi.

Di recente, il giochetto della banca nazionale "segreta" (che poi tanto segreta non è, ma lo diventa perchè nessuno ne parla qui da noi) che finanzia il settore pubblico è stato applicato di recente anche da Hollande, in Francia, creando la Banca Pubblica d'Investimento (BPI), nata dalla fusione di tre enti: la filiale “aziende” della Caisse des Dépôts; Oséo, una banca per le start up creata dal governo Fillon; l’Fsi, il Fondo strategico d’investimento.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 17.11.12 02:02| 
 |
Rispondi al commento

ISRAELE - HAMAS UNA GUERRA CHE "CONVIENE" AI MERCATI


http://www.comedonchisciotte.org/site//modules.php?name=News&file=article&sid=11096

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 17.11.12 01:56| 
 |
Rispondi al commento

Crescono i sospetti mentre aumenta, insieme alle manifestazioni pubbliche, la critica occidentale alla nazionalizzazione dell’Argentina e al suo rifiuto delle “regole di finanza globale”

Le agenzie di stampa occidentali hanno iniziato a pubblicizzare, con notevole entusiasmo, le manifestazioni di piazza nella capitale argentina, Buenos Aires. CNN (1), AP (2) e la BBC hanno tutte dato copertura alle proteste in corso usando termini vaghi, senza identificare i leader ed i gruppi d’opposizione dietro di esse, mentre la BBC in particolare (3) ha riciclato la retorica della “primavera Araba”, affermando che “gli attivisti dell’opposizione stanno usando i social network per mobilitare la protesta”, definendola “una delle più importanti proteste anti-governative dell’ultimo decennio”.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 17.11.12 01:54| 
 |
Rispondi al commento

Nel Libro dell'Esodo 13:21-22 , si trovano le seguenti parole: "E l'Eterno andava davanti a loro, di giorno in una colonna di nuvola per guidarli nella via, e di notte in una colonna di Fuoco per Far loro luce".

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 17.11.12 01:51| 
 |
Rispondi al commento

Formigli...come fai ad intervistare un povero poliziotto e fargli dire che Grillo spara cazzate...non mi pare, ti auguro una soppravivenza...dopo Grillo che critichi involontariamente, sia ben inteso.....LO sai che gli Italiani hanno una bruttissima abitudine di appendere la gente per i piedi..non piace nenahce a me...meglio il metodo tradizionale, che nè pensi??

Camillo B. Commentatore certificato 17.11.12 01:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è l' Italia che lasceremo ai nostri figli; futuri immigrati in quanto imposssibilitati ad avere un futuro degno in questa PATRIA !!!

Giovanni Iaboni 17.11.12 01:47| 
 |
Rispondi al commento

Krack, devo dire assolutamente ben bilanciato( sono un 5 Stelle)e, come sempre dopo una trasmissione ultra lunga cosa ci hai fatto capire....che è tutta merda...( non hai parlato di mafia perche tanto l' abbiamo al Governo)...comunque è stata una trasmissioone equilibrata, sin troppo, perche sai benissimo...in un movimento in crescita/nativo una pagliuzza è equivalente ad una traversa ferroviaria dei nostri politici..Vero????

Camillo B. Commentatore certificato 17.11.12 01:47| 
 |
Rispondi al commento

NAPOLITANO ( EX COMUNISTA) BELL'AFFARE!!!!
tUTTE LE LEGGI DI BERLUSCONI CHE OGGI ABBIAMO VISO IN kENIA LE HAI FIRMATE TU!!!!

Sulla sette abbiamo visto Tua moglie in Kenia....che ci dici?????Spero stia divorziando non per altro ma per le parole che ha detto " uomo, ciamiamolo cosi( ridendo)Grillo mandala affare in culo!!!

Camillo B. Commentatore certificato 17.11.12 01:41| 
 |
Rispondi al commento

“Francamente non capisco la domanda!”
Fu la risposta, agghiacciante, di topo gigio Amato, a chi gli chiedeva se fosse disposto a tagliarsi la sua immorale pensione di 31 mila euro al mese. Eppure questo sorcio, sbucato dalle fogne di questo Stato vigliacco, va ancora in televisione a dare lezioni di democrazia agli italiani. La casta non ha tagliato, né mai ha pensato di farlo, costi della politica e privilegi. Ora è il momento di porre fine, attraverso la partecipazione dei cittadini, con una lotta serrata, a oltranza, a questa infinita e vergognosa ingiustizia. Il Belpaese non esiste più, un pugno di farabutti l’ha trasformato in una mangiatoia, sulla pelle di molti italiani che vivono a mezza pensione perché non riescono a mettere insieme il pranzo con la cena. Questo è populismo, secondo voi? Non rispondetemi subito date prima un’occhiata ai dati ISTAT. Dicono che la gente si ammala perché non mangia abbastanza carne e pesce, e non certo perché è schizzinosa. Siamo davvero in Italia? Controllate voi stessi, scapricciatevi. Fate un salto nelle mense della caritas, così, tanto per avere le idee un po’ più chiare. E mentre i giovani, i nostri figli, urlano la loro rabbia sotto i palazzi delle istituzioni in cui questi ipocriti si sono arroccati, loro non sanno fare niente di meglio che lanciargli addosso i lacrimogeni dalle finestre. Non è questo lo Stato che vogliamo.
Ci vediamo in Parlamento, sarà un piacere.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 17.11.12 01:13| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Preparati a ringraziare Dio della prosperità che Egli ti ha dato durante quest'anno,
donando un decimo di quello che hai guadagnato nel nome del Padre,
un'altro decimo nel nome del Figlio
e ancora un'altro nel nome dello Spirito Santo.
Sia lodato Beppe Grillo.

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 17.11.12 01:07| 
 |
Rispondi al commento

L'indifferenza dell'intera comunità Europea
mette in risalto la vera disumanità nei confronti dei piccoli amministratori,
che fanno fronte insieme ai propri cittadini,
ad un emergenza surreale!
C'è un dare ed un avere ma per l'Italia è solo dare!
Noi nazione immersa nel mediterraneo vicina ai più bisognosi ma lontana dall'Europa!
P.S. spero di non essere delusa dal m5stelle,
non ci resta altro.

Anna A., Foggia Commentatore certificato 17.11.12 01:06| 
 |
Rispondi al commento

liberismo male supremo da cancellare
mercoledi' con i lacrimogeni sparati dalle finestre del ministero abbiamo oltrepassato ogni inimmaginabile limite ma cosa è diventata l'italia
avanti 5 stelle avanti beppe

roberto bernardi, barge-cuneo Commentatore certificato 17.11.12 01:06| 
 |
Rispondi al commento

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!?!!?!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.11.12 00:58| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento

Grazie al cielo che Grillo ha deciso di vivere così la sua seconda giovinezza.

Maria P., Bergamo Commentatore certificato 17.11.12 00:44| 
 |
Rispondi al commento

Un terremoto di magnitudo(Ml) 3.2 è avvenuto alle ore 00:11:10 italiane del giorno 17/Nov/2012 (23:11:10 16/Nov/2012 - UTC).
Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell'INGV nel distretto sismico: Aquilano.
I valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare le stime attuali della localizzazione e della magnitudo.

Dati evento

Event-ID 7225517910
Magnitudo(Ml) 3.2
Data-Ora 17/11/2012 alle 00:11:10 (italiane)
16/11/2012 alle 23:11:10 (UTC)
Coordinate 42.412°N, 13.366°E
Profondità 9.6 km
Distretto sismico Aquilano

Comuni entro i 10Km

BARETE (AQ)
L'AQUILA (AQ)
PIZZOLI (AQ)
Comuni tra 10 e 20km

CAGNANO AMITERNO (AQ)
CAMPOTOSTO (AQ)
CAPITIGNANO (AQ)
FOSSA (AQ)
LUCOLI (AQ)
MONTEREALE (AQ)
OCRE (AQ)
POGGIO PICENZE (AQ)
SCOPPITO (AQ)
TORNIMPARTE (AQ)
CROGNALETO (TE)


http://www.abruzzo24ore.tv/news/Scossa-Ml3-2-chiaramente-udibile-all-Aquila/104012.htm

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 17.11.12 00:40| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=sicjdlq1btE


Beppe Grillo parla del Rifugio costruito sul monte Rosa nel 2009.
In soli 35 giorni un team dell'università di Zurigo ha costuito un edificio a quasi 4000 metri di altezza che è completamente autosufficiente:
180 posti letto, acqua calda, riscaldamento continuo sono possibili grazie ai pannelli solari. Questo edificio è stato costruito per dare un esempio concreto dell'autosufficienza energetica.
Questo è il futuro, altro che nucleare o carbone

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 17.11.12 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Questa tragegia e le vite di questi poveri disperati cadono sulle coscienze di tutti. Di tutti quelli che voltano la faccia dall'altra parte con fastidio e di quei politici eletti al parlamento europeo che non si occupano di quello che accade alle nostre frontiere. E tra tutti questi mi fanno rabbia particolarmente i nostri parlamentari europei, i piu' pagati d'europa ed i piu' incapaci, ignoranti e farabutti. Incapaci perche' non mi risulta abbiano mosso un dito, non per questa ma anche per altre faccende. Infatti prendiamo sempre taccate in faccia e nessuno di sti imbecilli si degna di prendere una qualche iniziativa. Ignoranti, perche' basta vedere i nomi e non c'e' bisogno di dire altro (uno per tutti Borghezio). Farabutti, perche' la produttiviata' e' negativa, non solo non hanno prodotto benefici ma anzi hanno prodotto danni (non faccio l'elenco per motivi di spazio). Ma dico se ne fosse uno, dico uno di sti impediti che nello stile di Nikita Kruscev alle UN negli anni sessanta, sia stato capace di pigliare una scarpa e sbatterla sul banco per attirare l'attenzione dell'europa su questo tema. E' ovvio che in Lettonia non gliene frega un accidente, ma forse manco lo sanno e allora uno di questi cogli...ni poteva scrivere un discorso, poteva farsi fare un report (perche' manco sanno scrivere), per sollevare il problema nella EU, perche' alla fine non potranno dire gli altri paesi "eh ma noi non lo sapevamo !" "NOn ci avete detto niente". Ecco questo ci si aspetta da sti quatto buffoni. Pensiamoci bene a chi mandiamo in EU, perche' gli altri paesi non sono cogli...ni come noi, ci mandano gente con le palle che e' in grado di sfruttare al meglio l'EU e diminuire invece gli effetti negativi per quanto possibile.

Walter D., New York, USA Commentatore certificato 17.11.12 00:35| 
 |
Rispondi al commento

La ministra Cancellieri difende la polizia.

«Una foto è spesso l'effetto finale di qualcosa che magari si è svolto prima.
Foto per foto, parliamone».

Cominciamo da quelle di Cucchi, Uva, Bianzino, Aldrovandi?

Buonanotte, quater.

enrico w., novara Commentatore certificato 17.11.12 00:30| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori