Il politometro

politometro.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Premessa: sono contro l'evasione fiscale e ritengo che gli evasori vadano perseguiti, in particolare i grandi evasori, ad esempio quelli protetti dallo Scudo Fiscale del Pdl/pdmenoelle con l'obolo del 5%, i cui nomi dovrebbero essere resi pubblici dal Tesoro

La dichiarazione dell'Agenzia delle Entrate odierna chiama in causa 4,3 milioni di famiglie che potenzialmente evadono il fisco. Lo afferma lo staff di Befera, in virtù di un algoritmo, "il redditometro", che valuta entrate e spese. In sostanza, se uno spende più di quanto guadagna, potrebbe dover dimostrare dove ha preso i soldi. In Italia, come sanno anche i cani, molte famiglie vivono di prestiti dei parenti per sopravvivere o attingono ai risparmi. Sono anche loro potenziali evasori? Quello che disturba non è la lotta all'evasione in sé, ma l'accanimento mediatico, nel voler far passare gli italiani come popolo di evasori, come se la causa del disastro economico, di cui non si vede la fine, non sia attribuibile al debito pubblico, alla corruzione, alla totale incapacità e rapacità nell'amministrare la cosa pubblica. Dopo la guerra agli scontrini negli agriturismi e sul Ponte Vecchio di Firenze, senza nel contempo dare alcuna incentivazione ai piccoli commercianti, incuranti che i negozi stanno chiudendo a decine di migliaia, viene ora introdotta la presunzione di reato affidata a un programma. Befera ha garantito che entrerà in funzione a gennaio 2013 e che "Noi lo adopereremo con la massima cautela e soltanto per differenze eclatanti tra le spese e i redditi dichiarati". Cioè? Chi decide? Su che base? Con quali regole? Che vuol dire "massima cautela"? Che significa "differenza eclatante?". Il risultato è che nessuno, anche se disoccupato, spenderà, o dichiarerà più nulla, per non finire sul banco degli imputati.
Vorrei integrare la proposta del redditometro con il "politometro". Uno strumento che valuti la differenza tra ricchezza posseduta dai politici e dai funzionari pubblici dall'atto della loro nomina nell'arco degli ultimi vent'anni. Non è difficile realizzare un'applicazione che faccia la differenza tra patrimonio attuale (P2), patrimonio iniziale (P1) più il reddito ufficialmente percepito nel periodo (C). Quindi il risultato, che chiameremo Z, sarà dato da Z = P2 - (P1 + C). Se Z sarà superiore a 0, escludendo partite straordinarie come eredità o vincite al Superenalotto, la differenza dovrà essere restituita alle casse dello Stato con l'aggravio fiscale del 60%. Il politometro potrebbe essere applicato dalla prossima legislatura. Ci vediamo in Parlamento, sarà un piacere.

I morti non pagano le tasse di Pasquale Mazzone

Se cercate un manuale su come non pagare o pagare meno tasse: non comprate questo libro!

Potrebbero interessarti questi post:

Tasse fuori controllo
Le PMI, il cuore del Paese
Il fallimento delle imprese minuto per minuto

Postato il 20 Novembre 2012 alle 16:26 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1435) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: agenzia delle entrate, befera, evasione fiscale, politometro, redditometro, tasse

Commenti piu' votati


Sono convinto che se per assurdo si riuscisse in Italia a debellare l'evasione,
non avremmo risolto nulla se non si riesce ad eliminare il parassitismo dei truffatori politici e non.
Lo stato guadagnerebbe di più ma i parassiti mangerebbero di più!

Nicola A. Commentatore certificato 20.11.12 16:59| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sì, lo confesso: sono un evasore fiscale.

Da quando ho scelto di impegnarmi nel Movimento, infatti, ho dovuto praticamente smettere di lavorare. Nel 2010 il mio reddito annuo netto è stato di 632 euro, dal 2011 guadagno 1500 euro al mese da consigliere comunale, ridotti a 1000 per legge dal 2012. Ho ridotto le mie spese, ma comunque sono ancora superiori a quello che guadagno: le sostengo grazie ai risparmi dei precedenti anni di lavoro.

Dunque, secondo il redditometro di Befera, sono senz'altro un evasore fiscale e verrò colpito senza pietà: è colpa mia se lo Stato va male!

Vittorio Bertola
Movimento 5 Stelle, Torino

Vittorio Bertola, Torino Commentatore certificato 20.11.12 17:08| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FACCIA DA CULO BEFERA dichiara che:
una famiglia su cinque – 4,3milioni di nuclei circa - sostiene spese «incoerenti» con il proprio reddito

FACCIA DA CULO BEFERA , Amministratore Delegato di "Agenzia delle Entrate Equitalia" - guadagna 456.733 Euro di stipendio annuo (fonte Agenzia delle Entrate)

in questo caso di INCOERENTE c'è solo la sua busta paga - riempita coi soldi dei contribuenti
ed allora non sarebbe il caso di cominciare a segar via dall'alto, tutta questa massa di parassiti prima di infilare il REDDITOMETRO nel culo già dolorante dei cittadini ?

pensano davvero di poter curare l'albero Italia
segandogli le radici ?

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 20.11.12 20:57| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un commercialista ed oggi ho provato il redditest. Una vera schifezza. Basti pensare che con riferimento alle auto il dato considerato dall'Agenzia delle Entrate e' il kw. Ciò significa che una mercedes nuova da 70000 euro e' equiparata ad una lancia della turbo di 15 anni fa che non vale nulla. Per gli immobili il fatto che provengano da donazioni e/ o eredità' non ha alcuna rilevanza. Intanto Befera ha già' i titoli a nove colonne sui quotidiani di regime...

Alessio Nasti 20.11.12 16:43| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stasera a BALLARO', il notissimo candidato del Movimento 5 Stelle , sindaco di Firenze Matteo Renzi, sta spiegando agli italiani una piccola parte del programma del Movimento.

1) Non si capisce come mai il Capo della Polizia debba e possa prendere 621 mila euro di compenso annuo.

2) E' uno scandalo la questione dei 98 miliardi dovuti allo Stato dai gestori delle macchinette.

Non so cos'altro spieghera' ma ho solo la certezza assoluta che si e' fotocopiato per bene il nostro programma.

BEPPE, PONI RIMEDIO PER FAVORE!

Sto BIG JIM della polica politicante sta copiando tutto il nostro programma.

Ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 20.11.12 22:43| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che si possa introdurre una vera tassa patrimoniale non se ne parla nemmeno, perchè? perchè banche, assicurazioni e Vaticano sono tra i maggiori detentori del patrimonio immobiliare, e solo l’8% delle aziende governa il 63% della terra coltivata.
E quindi?, taglio della spesa sociale, dei salari, delle pensioni, la svendita del patrimonio pubblico, la reintroduzione dell’Ici e di altre amenità del genere. Disse Monti che era un’anomalia che non ci sia l’Ici. L’indecenza è che non ci sia un’imposta patrimoniale progressiva e invece ci sia un’evasione fiscale da paese delle banane, così come nel fatto che il lavoro e chi produce ricchezza sia diventato a tal punto subalterno alla gerarchia degli affari e della finanza e che nessuno si cura più ormai di salvare almeno le apparenze di quella che si continua a chiamare con grande faccia tosta “democrazia”, ossia “potere del popolo”, l’illusione della libera scelta.

Ci siamo dimenticati la Lotta di Classe 20.11.12 17:23| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

Lo stato ASSASSINO!

CREMONA

Una signora di mezza età si piega per raccogliere da terra la spina e infilarla nella presa della corrente. La barista la ferma: «L'ho staccata io, le slot sono fuori uso». Quando la cliente esce, aggiunge: «Le ho spente perché non sopportavo più di vedere persone che si rovinavano in quel modo».

Di macchinette, nel bar tabaccheria «Gio» di via Mantova, prima periferia di Cremona, Monica Pavesi ne ha due. «Non le volevo sin dall'inizio, a me - dice - interessava solo il Totocalcio, i cui proventi però sono crollati. E così, per non essere in perdita, sono stata costretta a tenerle». E ad assistere allo «spettacolo» che ogni giorno andava in scena dall'altra parte del banco, a destra dell'ingresso. «I giornali e la televisione - racconta - la crisi l'hanno scoperta da qualche mese. Io, invece, ce l'ho davanti agli occhi da tre anni. Italiani e stranieri, molti anziani ma anche giovani, forse più donne che uomini: gente che non se la passa bene e si aggrappa ai videopoker spendendo tutto quello che ha».

Beppe!

Fai un post sul ritiro delle slot machines in tutti i bar e tabaccherie d'Italia!

Anche questo dovrebbe essere un punto del programma di questo movimento!

Grande Monica Pavesi!

((((((( Mozart))))))) Commentatore certificato 21.11.12 07:55| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il fascismo si è presentato come l'antipartito, ha aperto le porte a tutti i candidati, ha dato modo, con la sua promessa di impunità, a una moltitudine incomposta di coprire con una vernice di idealità politiche vaghe e nebulose lo straripare selvaggio delle passioni, degli odi, dei desideri. Il fascismo è divenuto cosí un fatto di costume, si è identificato con la psicologia barbarica e antisociale di alcuni strati del popolo italiano, non modificati ancora da una tradizione nuova, dalla scuola, dalla convivenza in uno Stato bene ordinato e bene amministrato.
Antonio Gramsci, Sul Fascismo

Antonio Gramsci 20.11.12 20:54| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://yespolitical.com/2012/11/07/quante-divergenze-fra-micheal-moore-e-beppe-grillo/

bufalle da mozzarella 20.11.12 19:20| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Befera e Manganelli tra i primi sul banco degli imputati quando la Norimberga degli italiani passerà dal sogno alla realtà.

pippo pansa Commentatore certificato 21.11.12 12:57| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

ieri ho postato un commento,era tra i più votati) questo:
"io sono un "semi grillino" nel senso che lo ero ed ora ho dei seri dubbi proprio per le posizioni che ha Grillo a favore degli evasori.
Non sono un'impiegato, ma un'autonomo che paga tutte le tasse e gradirei che tutti facessero lo stesso." (13 voti ieri sera)
Ora, questo è un commento da troll, da disturbatore, o è solo un'opinione diversa da quella di Grillo?
E perché uno la pensa diversamente viene cancellato?
E uno scandalo!
occhio votanti di Grillo (visto che ora io non lo sono più definitivamente), c'è aria di regime.
Vi supplico votanti di Grillo anche se state dalla sua parte più che legittimamente, visto lo schifo della politica, ragionate sempre con la vostra testa.

Loris G., Trento Commentatore certificato 21.11.12 11:43| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno,
ho letto con interesse innumerevoli commenti. Ho gradito la premessa di grillo, utile soprattutto ad evitare stumentalizzazioni. Detto questo mi pare però che in generale il m5s sia un po' troppo indulgente verso l'evasione fiscale, addirittura molti commenti arrivano quasi a giustificarla. io sono lavoratore dipendente, figlio di dependenti e posso dire che in tutta la nostra storia contributiva non abbiamo mai avuto problemi col fisco. questo perchè se non si ha nulla da nascondere non si ha nulla da temere. ogni qual volta vi è stato un errore da parte dell'agenzia delle entrate questo è poi stato accertato. sicuramente c'è stato fastidio e dispendio di tempo ed energie ma alla fine tutto si è risolto. ora esisterà sicuramente chi ha subito dei torti e delle ingiustizie da parte del fisco e queste non sono tollerabili. ma nella maggior parte dei casi chi si lamenta è in malafede. prima bisogna essere in regola al 100% poi allora ci si può lamentare e battersi fino all'ultimo respiro per cambiare il sistema. fino a prova contraria i dipendenti ed i pensionati pagano fino all'ultimo centesimo di quanto devono e mi pare che si lamentino molto meno dei liberi professionisti e degli artigiani.

matteo giaveno 21.11.12 12:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Befera ma VAFFANCULO....hai 7 incarichi 12 stipendi e te vieni a parlare di redditometro....

Fai vedere pubblicamente cosa avevi prima di fare il direttore dell'agenzia delle entrate, il presidente di Equitalia, il membro del cda della Merubotutto SpA, il revisore dei conti della Sepossoveinculotutti Srl e il sindaco della Magnamo&godemo.
E cosa hai ora, poi parliamo di redditometro altrimenti ti spetta solo un sonoro VAFFANCULO

federico n., roma Commentatore certificato 20.11.12 17:43| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento

Riprendiamo il discorso "Norimberga"
è ora che iniziamo a guardare nelle tasche e nei conti della classe Politica/dirigenziale del paese.

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.11.12 16:31| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento

Ottimo il redditometro.

Dopo la norma che stabilisce che i clienti debbano verificare il versamento tributi dei propri fornitori ( pena ammenda da 20.000 € ), ecco l'ennesima norma anti produzione.

Personalmente non comprerò mai più un cacchio ( pane e latte esclusi ) fino a che questa classe politica non si estinguerà.

Avanti così solo la zappa ci salverà.

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.11.12 16:40| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento

io e la mia famiglia abbiamo una piccola azienda con 4 dipendenti.
Stiamo lottando con le unghie e con i denti per sopravvivere e non licenziare gli ultimi 4 dipendenti rimasti,anche perche'sono ormai come nostri familiari.
Abbiamo perso il 60 per cento di fatturato e per garantire uno stipendio ai nostri dpendenti non stiamo pagando niente altro.
Noi viviamo con i soldi della vendita della casa di mia madre.
se l'agenzia delle entrate o la guardia di finanza viene da noi gli mettiamo in mano le chiavi della ditta e finalmente dormiamo.

enrica 20.11.12 18:13| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho elaborato un software che ti consente di calcolare -sulla base di quanto hai guadagnato e speso realmente- la cifra che hai dato allo stato.
Si chiama inculometro.

Giangaleazzo Nascimbeni 20.11.12 17:34| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento

IO NON PAGHERO' MAI PIU' UN EURO DI TASSE IN VITA MIA fino all'estizione di questa classe politica!
mi vogliono venire a cercare? venghino siuri! non ho un cazzo di niente intestato, nemmeno un monopattino, figuriamoci una casa! vivo di niente, non faccio vacanza, niente palestra, niente acquisti voluttuari, vivo come un monaco tibetano e continuerò così senza rimpianti e tanto meno rimorsi, piuttosto che finanziari con un solo euro questa feccia!

il fu mattia pascal 20.11.12 17:49| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se hai fatto il palo ai delinquenti che hanno saccheggiato l'Italia, sei o no un deliquente anche tu? Risposta ovvia: sei anche tu un deliquente.
Che poi tu vada a ballarò a denunciare il saccheggio, sorvolando sul fatto che hai fatto da palo, te lo puoi permettere per tre motivi:
1) Perchè chi ti fa le domande è un servo.
2) Perchè chi sta seduto vicino a te è più marcio di te oppure è un ebetino...
3) Perchè parli convinto che gli italiani siano cretini.
Tabacci, vaffanculo tu e tutta quella merda di politica che rappresenti da 30 anni: ipocrita!

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.11.12 22:35| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

Non vi incazzate: ci sono i troolls registrati che scrivono turpiloqui, bannano, fanno finta di essere ex m5s delusi ......
LASCIATELI STARE, SONO QUI PER CERCARE DISCREDITARE IL BLOG ED IL M5S. NON CI RIUSCIRANNO, SONO ALLA FRUTTA! SI ATTACCANO AL NULLA!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 20.11.12 22:42| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è un "ACCERTAMENTO" già fatto dalla Guardia di Finanza, quello di 98 MILIARDI di euro delle DIECI società delle slot-machine !!!

Perchè NON lo hanno mai reso ESECUTIVO ???????

Befera, Monti e........ "Compagnia cantando", volete spiegare agli italiani
QUESTO MISTERO ?????????...........

PERCHE' non prendono INTANTO quello che la Guardia di Finanza ha già ACCERTATO a DIECI società delle slot-machine ??????

98 MILIARDI di euro !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Aspettano che tutto vada in "prescrizione" ???????


La Chiesa non paga le tasse sugli edifici commerciali dal 2006:3 mld.Non si muove Befera?
I gestori delle slot devono allo Stato 98 mld per truffa su migliaia di macchinette non collegate.Non fa niente Befera?
In Svizzera 160 mld di fondi neri di dubbia provenienza nascosti per non pagare tasse.La Merkel è scattata nell'agosto scorso,16 mesi fa!per tassare i suoi fondi neri al 25%.Noi potremmo avere almeno 40 mld di tasse non pagate,ma il governo "ci sta ancora pensando", dando il tempo agli evasori di spostarsi su paradisi fiscali più sicuri
Le casse dei partiti sono fuori controllo e,tra mazzette,soldi abusivi,furti,truffe e finanziamenti pubblici,godono di somme ignote che nessun organo statale controlla e di cui nessuno sa bene provenienza e destinazione.Ma si permette ai partiti stessi il come e da chi controllarli e i partiti vietano alla Corte dei Conti un controllo superiore,mentre ci sono Stati Ue dove ogni carica pubblica ha l'obbligo di esporre in rete la propria contabilità e si fa uno screening agli eletti prima e dopo il tempo di ogni carica
Però ci si inventa giochini come questi,utili forse,ma ridicoli di fronte a una piaga come l'evasione che in Italia è sempre stata alimentata,blandita e lodata proprio dagli stessi che devono estirparla,mentre persistono vergogne pubbliche come Equitalia che ti prende la casa per mille € di debito o Antonio Mastrapasqua, Vicepres.di Equitalia e Dirett. dell'Agenzia delle Entrate oltre che di Telecom e Fandango,che assomma su di sé ben 22 cariche, rifiutando di dar conto del totale dei suoi incassi superiori al milione di €,contro ogni senso comune e contro la famosa lettera della Bce,che 'impone' di eliminare la piaga delle doppie cariche
E Attilio Befera,il mastino del fisco,304 mila € l'anno solo come direttore dell'agenzia delle entrate,e da Equitalia quanto prende?
Il capo dell'FBI riceve 116.00 € l'anno,ma i nostri sono pasciuti oltre ogni decenza,ma ovviamente si vietano tetti ai superstipendi!!

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 21.11.12 07:05| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

già, mio padre ha perso il lavoro 6 anni fa e da allora tra depressione e via dicendo non è più riuscito a trovarne un altro. E chi mantiene la famiglia con una figlia che fortunatamente ha appena finito l'università? Fortuna che ho un lavoro che mi permette di guadagnare abbastanza purtroppo però precludendomi ogni speranza di vita autonoma almeno per il momento. Nel frattempo vorrei chiedere al nostro caro governo, non ho figli ma devo mantenere comunque una famiglia, perchè non posso detrarre le spese dei "genitori a carico"???

Antonio B. Commentatore certificato 21.11.12 05:17| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BELLISSIMO POST!!
Complimenti vivissimi Beppe, il migliore in assoluto.
Da incorniciare e appendere in tutti i muri!

Aldemario Piguet 20.11.12 17:14| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONO FOTTUTO

Quando faranno il controllo sul mio redditometro, sarò fottuto. Il mio è un problema che accomuna molti. Ho un mutuo rediduo di 40.000 euro, una moto nuova, una macchina nuova, una figlia all'università, un cane, una moglie, una casa e un lavoro che lascerei anche domani in cambio di una vita nuova.

La mia busta paga dice che, non potrei pagare neppure le sigarette che mia moglie fuma. Ciò nonostante, la mia vita fino ad ora è riuscita a a superare crisi economiche e mistiche.

Sposati dal lontano 1989 quando il muro di Berlino sembrava caduto per sempre e la guerra del golfo veniva alla ribalta grazie alla tv e alle tecnologie, mia moglie ed io abbiamo cercato di vivere bene al di la delle entrate, vivendo più che sopravvivere.

Lo Stato e le sue leggi, mi hanno trovato sempre, ed io ho sempre dato la mia disponibilità a pagare perchè sono un fesso: uno che vuole pagare prima della scadenza.

Se domani dovessi avere bisogno di un medico, non saprei cosa fare;

Se domani mia figlia avesse bisogno di extra, non saprei cosda fare;

Se domani il mio cane avesse bisogno del veterinaio, non saprei cosa fare;

Se domani il ragazzo di mia figlia avesse bisogno di me, non saprei cosa fare.

Pago pure il canone RAI...


Ma andate affanculo...
A.F.F.A.N.C.U.L.O.


QUESTO BLOG NON DIFENDE GLI EVASORI!

Possibile che ogni volta che Beppe si esprime in favore dei piccoli commercianti e artigiani lo si accusa di essere leghista e di istigare all'evasione fiscale.
Non basta che la premessa del suo post sia che è giusto pagare le tasse, non basta che le statistiche spieghino chiaramente che è' la grande evasione a mettere in ginocchio il fisco italiano.
Capisco i lavoratori dipendenti che le tasse sono costretti a pagare per forza ma porca miseria anche i piccoli lavoratori autonomi avranno diritto di vivere?
V ricordo che a fronte del pagamento delle tasse non hanno niente: niente ferie, niente malattia, NIENTE PENSIONE.
I cittadini vano tutelati tutti, autonomi e dipendenti, disabili e normodotati, giovani e vecchi e potrei proseguire all'infinito.
Ma un occhio di riguardo verso i più piccoli ed i più deboli bisogna sempre averlo, sono loro che rischiano di più l'impoverimento se non peggio e anche loro mandano avanti il paese.
Forza M5S sempre.

michela fabbrini, san giovanni valdarno Commentatore certificato 20.11.12 20:38| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono d'accordo con il "politometro", se noi comuni cittadini dobbiamo sorbirci il redditometro pure i politici devono rendere conto dei loro lauti guadagni. Ma se questo Paese è allo sbando con un debito pubblico abnorme, se la corruzione è le mafie sono, e sono stati, i veri padroni di questo Paese è anche colpa di una parte del popolo italiano
che ha evaso, ha votato chi gli depenalizzava il falso in bilancio, ha lavorato gomito a gomito con le mafie, ha venduto il suo voto per un posto di lavoro o un favore per la sua azienda. E quella grande fetta di italiani ha fatto i propri porci comodi nè più nè meno come la nostra classe politica da più di 20 anni a questa parte.
Quello che vediamo oggi è un Paese in cui il ricco è diventato sempre più ricco, e il povero sempre più povero. Le aziende e i commercianti onesti sono strozzati dalle tasse e dalla crisi, mentre chi ha sempre evaso se ne sbatte perchè ha accumulato negli anni passati tali e tante ricchezze, da imboscare nei paradisi fiscali, che non gli frega un tubo di redditometri e crisi.
P.S.: Un appunto, sul Ponte vecchio a Firenze ci sono per la maggior parte delle gioiellerie, e a proposito di gioiellieri....mi risulta che sono davvero dei poveretti, infatti sembra che parecchi di loro ( in compagnia di albergatori, ristoratori ecc ecc) dichiarino al fisco un reddito minore di quello di un operaio!

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 20.11.12 20:51| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E se nel frattempo ci dessimo tutti una mossa aprendo una causa collettiva contro il nostro governo? Accidenti, ci sono i tribunali internazionali, gli enti a difesa delle persone perseguitate, cosa aspettiamo, se solo da questo blog partisse una iniziativa del genere potremmo essere migliaia e spendere pochi euro a testa, qualche avvocato non ce lo troverebbe il Grillo?


@ Grillometro misura le cazzate.
----------------------------------------
Per la prima volta rispondo ad uno stronzo, giuro che non lo farò mai più.
------------------------------------------
Ma tu pensi che se Beppe avesse qualcosa da nascondere a quest'ora non gli avrebbero fatto il culo? I berlusconiani ormai sono una razza in via di estinzione, fattene una ragione.

Sebastiano O. Commentatore certificato 20.11.12 17:50| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo chi è sotto la sussistenza - poniamo sotto i 1.300 al mese - può considerarsi esentato.

Per il resto state facendo, in tanti, carte false.

Che poi i soldi delle tasse debbano servire esclusivamente a pagare servizi sociali, che devono essere abolite le ruberie dei politici e squagliate le mafie...è ovvio. Ma dire "prima quelle cose e poi pago" è in malafede, specie se chi lo dice ha macchine, telefoni, vacanze eccetera.

Su dai, siate diversi...non basta pensarlo!

Arjuna , Madras Commentatore certificato 21.11.12 11:13| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho ascoltato bersani ad otto e mezzo.non sò perchè ma,mi è venuta in mente una frase di un mio vecchio professore dell'università:quando un medico scrive una ricetta illegibile,lo fa perchè,in realtà, non conosce i farmaci e si affida al buon cuore del farmacista.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 20.11.12 21:24| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

cosa vuol dire rubare?
significa avere uno stipendio come i manager di centinaia di migliaia di euro
quando i suoi colleghi europei o usa prendono la meta' della meta?
ex manganelli capo polizia oltre 600.000 euro
il capo della cia usa 124.000 euro
quanti imprenditori artigiani e commercianti evasori ci vogliono per fare i soldi che si prende manganelli e quanti migliaia o milioni per tutti questi manager in italia? ministeri regioni province comuni aziende di stato o multiutilities?
e poi e' giusto che i ns politici riscuotino migliaia e migliaia di euro per aver tutti insieme fatto fallire un paese intero?
a tutti i lilelli, nazionale, regionale, provinciale, comunale e tutte le spese inutili e le elargizioni milionarie e gli appalti agli amici degli amici fatte tutto il resto che non si sa ancora?
il pesce puzza dalla testa
e poi sarebbe l'evasione il problema dell'italia quando un monti qualsiasi prende oltre 1,6 milioni di euro e la meta' dei ns pensionati sotto i 1000 euro mensili e 3 milioni di disoccupati quasi tutti i ns giovani?
stanno uccidendo non solo il futuro dei ns figli
ma ormai massacrano anche il ns presente, il ns vivere, il ns sopravvivere
avanti tutta grillo vola
e portaci in un'italia nuova e pulita

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 20.11.12 23:09| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le tv stanno facendo il lavaggio del cervello ai poveri italiani creduloni (Matteo Renzi 24h su 24h,7 giorni su 7) COMPLIMENTI!!!

lorenzo d., Trapani Commentatore certificato 20.11.12 22:27| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE AGLI INFILTRATI!!!

Tra i nomi dei candidati 5 stelle alla Regione, al diciassettesimo posto, compare quello di CECILIA PETRASSI. Sulla sua wiki, il curriculum in rete, si legge che è stata COLLABORATRICE PER 20 ANNI di politici appartenenti a Forza Italia e alla Lega, accanto all’onorevole Mario Valducci e Claudio Scajola dal 1994 al 1997.

Questa deve essere mandata via a calci in culo!

Al. P. Commentatore certificato 20.11.12 23:49| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

La TV 5 Stelle ha appena lanciato questa iniziativa su FB www.facebook.com/tv5stelle

ATTIVISTI REPORTER!

La nostra TV 5 Stelle nata dal basso e in costante crescita grazie al contributo spontaneo e al supporto di tutti lancia l'iniziativa "ATTIVISTI REPORTER!"

Prendiamo una videocamera, un cellulare, una webcam.... e iniziamo subito a registrare!

Quello che la TV vuole proporre è di intervistare, per strada o in casa, amici, parenti o passanti o anche "se stessi" sugli argomenti che verranno trattati nelle seguenti dirette streaming.

I video con il relativo link, una volta caricati su youtube o su altro canale, potranno essere segnalati a tvinmovimento@gmail.com

Provvederemo a raccoglierli tutti e a pubblicarli in una unica nota per ogni tema trattato.

Non c'è altro da dire se non.. prendete la "cinepresa" e girate! Spazio alla creatività e all'inventiva, apriamo un canale youtube o invitiamo i nostri amici a farlo, tutto questo contribuirà alla TV in MoVimento! Tutti possiamo essere i reporter della TV 5 Stelle!

PASSATE PAROLA!

P.S. C'è la possibilità che questi video vengano utilizzati come spunto durante le dirette.

Matteo O., Erba Commentatore certificato 20.11.12 18:40| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Premesso che anch'io sono contro l'evasione, mi chiedo che senso abbia tutto cio':

" Il nuovo strumento previsto (dal Dl n. 78/2010) si applica a partire dall'anno di imposta 2009 e tiene conto inoltre di 100 voci di spesa.

Le 'macro categorie' di spesa considerate riguardano: 1) l'acquisto di beni durevoli; 2) trasporti; 3) abitazione; 4) alimenti, bevande, abbigliamento e calzature; 5) combustibili ed energia; 6) mobili, elettrodomestici e altri servizi per la casa; 7) sanita' comunicazioni ed istruzione; 8)tempo libero, cultura e giochi; 9) altri beni e servizi.
Il dialogo con il contribuente si articola in due fasi. "In fase preventiva - spiega un documento dell'Agenzia delle Entrate - chiedendogli di fornire chiarimenti integrando, con i dati in suo possesso, le informazioni a disposizione dell'Agenzia delle Entrate relativi ai redditi e alle spese sostenute."

Tutto molto ben organizzato. Per inculare i cittadini onesti e per tentare di incastrarne il piu' possibile, magari alla fine rivalendosi sulla sua prima casa, come al solito, non sempre per cifre importanti.

LA DOMANDA CHE SORGE SPONTANEA E' UN'ALTRA.

COLORO CHE SI SONO SERVITI DELLO SCUDO SPAZIALE DEL 5% SUI CAPITALI SOTTRATTI AL FISCO, GROSSI CAPITALI, CHE COSA PAGHERANNO?
NIENTE!!

E allora, cari signori del fisco, siccome non devo venire a spiegarvi perche' ho speso nell'ultimo mese quasi 1500 euro di farmaci salvavita per i miei genitori e per il futuro neanche ci penso, causa anche un elevatissimo grado di scoglionamento, INVITO CHI VUOLE E CHI PUO':

1)Eliminazione del bancomat e della carta di credito.

2) Non dare piu' al farmacista il proprio tesserino fiscale, tanto ti detraggono poco e niente e chissa' quando.

3) Eliminare le carte fedelta' dei supermercati e dei centri commerciali, sono nominative e vengono passate sul lettore ottico della cassa memorizzando il totale della spesa e sospetto pure i prodotti acquistati.

Come al solito avete fatto la scelta di fare la guerra alcittadino!

Ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 20.11.12 17:02| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti!!

Ecco a voli il POLITOMETRO fresco fresco di compilatore!

VIRUS FREE!!! OVVIAMENTE!!

http://depositfiles.com/files/9kgn9028y

Sicuramente migliorabile!! ma dovrebbe andare!!

ps. se qualcuno mi vuole assumere come sviluppatore...

FORZA 5 STELLE!!

Giacomo E. Commentatore certificato 20.11.12 21:30| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Sono Attilio Befera e rubo ai poveri per donare ai ricchi!!!

Falciatore di vite a vita, dalla notte dei tempi ad oggi e per sempre;

Giudice ordinario del Tribunale della Santa Inquisizione, dal 1676 al 1680;

Inventore della sedia elettrica, 1850 ca.;

Inventore dei campi di concentramento, 1925;

Inventore della CARTELLA ESATTORIALE EQUITALIA™, 2001;

Ministro dell'Economia del Regno di Francia, dal 1782 al 1792;

Boia ufficiale delle Stato Pontificio, dal 1800 al 1870;

Gran Consigliere personale di Adolf Hitler, dal 1925 al 1945;

Mafioso addetto alla riscossione coatta del "pizzo", dal 1990 al 1999;

Presidente di Equitalia, dal 2001 ad oggi;

Fondatore e direttore dell'Agenzia delle Entrate©, dal 2001 ad oggi;

Mega-direttore generale dell'A.S.I. (Associazione Strozzini Italiani), dal 2010 ad oggi;

Socio onorario dell'associazione "Mani in alto questa è una rapina!", dal 1990 ad oggi;

Laurea ad honorem in Scienza dello Strozzinaggio, 2005.

Simone S., Roma Commentatore certificato 20.11.12 23:22| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

non scaricate il Reddites...non riempitelo per nessuna ragione!....
Questo strumento serve a testare il "timore" della gente....più viene scaricato e più la gente mostra il senso di paura di fronte allo STATO....!
Uno stato rappresentato da chi usa i suoi poteri a propria discrezione...e contro i più deboli...giusto per dimostrare non tanto giustizia, ma la propria forza d'imposizione!...
DOpo il m5s c'è solo una strada....la rivolta popolare...devo scegliere cosa vogliono tra queste due opzioni!.

roby f., Livorno Commentatore certificato 21.11.12 11:57| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima di dichiarare se evadere è giusto o no bisognerebbe anche chiedersi perchè la gente evade.Portarsi milioni di euro all'estero non è la stessa cosa che fanno i piccoli artigiani e commercianti.

Massimo Gurciullo 21.11.12 10:11| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Sul sequestro del cassiere,che puzza di truffa lontano un miglio,la penso così

B nella sua vita ha fatto ogni sorta di reato e si è colluso con la criminalità peggiore,quella del tritolo,quella finanziaria e quella delle cricche che si arricchiscono sulle opere pubbliche e i furti di Stato
La banda è venuta a scoprire qualcosa,ma credo che qualcuno interessato a far fuori B li abbia proprio assoldati dando loro il materiale con cui ricattarlo.Lui ha pagato come ha sempre fatto di fronte ad ogni tipo di ricatto,escort o compari di vizio o Mangano di turno
Ora lui e Ghedini inventano frottole imbastite a tavolino,non sono credibili ma non lo sono mai stati
Gli esecutori materiali sono stati presi ma non diranno gran che e se la caveranno con poco, anche perché B stesso sta negando ogni fatto,per cui mancheranno le prove materiali per incriminarli
I mandanti resteranno oscuri e magari sono nelle stesse liste del Pdl,addirittura qualcuno che si è candidato o che comunque vuol fare le scarpe a B
B ormai è un impiccio per i suoi stessi compari
Che la mafia lo abbia scaricato è evidente dal voto in Sicilia dove la mafia non ha votato come non hanno votato nelle carceri i mafiosi, ubbidendo ad ordini superiori e in attesa di un altro paravento
Allo stesso modo lo avrà scaricato la P2,tant'è che in Parlamento i suoi votano ormai solo le leggi che fanno comodo a B,l'interesse ora si è spostato su Monti
Dunque i due soggetti criminali sceglieranno un altro referente,le primarie saranno solo caos e fumo negli occhi,e se non sarà Samorì,molto simile a B ma davvero odioso,sarà un altro con le sue stesse funzioni:favorire la criminalità organizzata,quella finanziaria e il golpe antidemocratico,con l'aiuto di Monti, più presentabile e molto più affidabile(per la finanza e il crimine,si intende).I media embedded faranno da cassa da risonanza a questi sporchi affari,come sempre.Nel popolo chi intende intenda e chi non vuole intendere, crepi!

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 21.11.12 08:11| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il tempo stringe.

Mancano poco più di 100 giorni alle elezioni... e ancora non abbiamo un vero portale per confrontarci concretamente, discutere su temi, progetti, votare i candidati etc...

Vorrei essere più partecipativo, dare il mio contributo concreto e non limitarmi a commentare articoli... il tempo è finito e ci sono milioni di cose da fare.. spero che Beppe e lo staff siano consapevoli di questo ...

Patroclo F., Firenze Commentatore certificato 21.11.12 12:16| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Sbaglio o sono stati tolti tutti i commenti che non sono d'accordo con l'articolo di Grillo?

Loris G., Trento Commentatore certificato 21.11.12 09:55| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, quest'estate ero stato intervistato da Casaleggio per il tuo blog.

Avevo trattato un argomento specifico, dando la dimostrazione di come fosse possibile aprire un'attivita', nel 2012, nel 2012, nel 2012, nel 2012 senza avere un euro!

Ovviamente sono arrivate insulti da tutte le parti, MA QUESTO LO SAPEVO GIA' FIN DA PRIMA DELL'INTERVISTA.

Quando offri delle soluzioni il GREGGE si trova in difficoltà perche dovrebbe provare a ragionare: il GREGGE si trova meglio ad insultare, a stronacare sul nascere qualsiasi iniziativa.

Nella mia intervista parlavo di prevendita.

Bene, ti invito caro Beppe e invito anche tutti i lettori a visionare il video della mia ultima intervista tv dove dimostro come un imbianchino ha aperto un'attività a costo zero!

Questa strategia si può usare anche per tantissime altre attività: chi dice: "No, nel mio settore questo non funziona" è perché ha paura di fare qualcosa di diverso.

Ma oggi, nel 2012, nel 2012, nel 2012, nel 2012 è possibile avere successo.

Non sto parlando di diventare milionari, sto parlando di guadagnare un proprio stipendio senza essere in balia di un datore di lavoro (magari proprio lo Stato).

Si può iniziare un'attività facendo una ritenuta d'acconto del 20% sulla prestazione, ad esempio. Non serve aprire la partita iva.

Ah, una grossa fetta, anzi grossissima, di questa crisi è dovuta ai vari commercialisti che ci sono in giro, CHE SONO I PRIMI A INSEGNARE COME EVADERE LE TASSE ....


Il filmato con la dimostrazione di come aprire un'attività a zero euro è su

http://youtu.be/lSy_wukBAA8

U. Marco Calì

www.sapienza-finanziaria.com/



PRIGIONE ITALIA

L'italia è una gabbia , prigione , uno stato di ingiustizia politica , civica e fiscale dove chi rimane ne è costretto .

Da questa prigione puo' evadere chi è ricco , chi è precario giovane ed ha fortuna e coraggio , chi ha una botta di culo.

Chi rimane ne è costretto ; per difendere qualche bene , per i figli , per amore suicida , per resistere invano con il suo lavoro.

Chi rimane nè è anche complice ; portaborse , assistiti , evasori totali , ladri e delinquenti.

UNo stato evasore punisce i cittadini onesti ; li scheda e distrugge per garantirsi quintali di LETAME sotto forma di squallidi privilegi.

UN CONOSCENTE LAVORANDO IN NERO....( l'unico lavoro possibile ) ....si è comprato un motorino...gli hanno chiesto come ...ha potuto....

Eppure I 98 MILIARDI DI EURO DI EVASIONE , FACILMENTE IDENTIFICABILI...SONO DECADUTI....

La paura , la contrazione dei consumi , la diffidenza , causerà forse un passo positivo....la cancellazione dei partiti e moti piu' rivoluzionari ....

La rivoluzione ; l'unica speranza che non è una presa per il culo....o una TRAPPOLA.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.11.12 17:23| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

E’ un fatto risaputo che Monti non abbia alcuna intenzione di colpire i ricchi, specialmente se evasori fiscali con capitali imboscati nelle banche svizzere.

Il famoso accordo con la Svizzera, già stipulato dalla Germania e dall’Inghilterra, in base al quale i capitali dei furbi italiani, detenuti nelle banche svizzere, vengono tassati e la relativa imposta viene versata all’erario italiano, forse (?) si concluderà entro la fine dell’anno.

A parte il fatto che non ho ancora capito come faccia il governo italiano a stimare intorno ai 150 miliardi di euro i capitali che gli “onesti benestanti italiani” hanno nascosto nelle banche elvetiche. Se sai a quanto ammontano vuol dire che sai anche chi e quanto ha nascosto e allora perché non perseguirli in Italia?

Nel frattempo la Svizzera ha fatto sapere che i capitali stanno già prendendo la via di fuga verso altri paradisi fiscali, come Singapore.

Come si dice: mentre il medico studia il malato tira le cuoia…

Franco F., Napoli Commentatore certificato 20.11.12 18:36| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per tornare su di un'informazione importante:
Leggiamo sul "Trattato di Lisbona":
http://it.wikipedia.org/wiki/Trattato_di_Lisbona

Sai cosa sono i C.D.S.(Credit default swap) ?:
http://it.wikipedia.org/wiki/Credit_default_swap
I CDS possono essere semplicemente spiegati così (ma poi vai a leggerti il link proposto nèh!!):

Il signor "A" possiede casa;
Il signor "B" è il vicino di casa di "A";
Il signor "C" è un assicuratore.

"C" va da "B" e dice "vuoi assicurarti casa di "A" contro l'incendio con un premio assicurativo di 1 milione di euro? Il costo è X euro al mese"
"B" risponde: "Perchè no?" e così assicura casa di "A" senza che questi sappia nulla.
Dopo poco tempo ad "A" prende fuoco casa . . .
Ecco i CDS(in maniera maccheronica)son questi.

Al posto di "A" ora metteteci una nazione di milioni di abitanti, per esempio la Grecia, e comprenderete cosa vuol dire che qualcuno sta speculando sulla Grecia (Italia, Spagna, Irlanda ecc. ecc. ecc.).
Sono grandi speculatori che cercano di far fallire una nazione (mettere alla fame MILIONI di persone) per andare poi all'imncasso.

Signori, Hitler, in confronto a questi, era un dilettante.

Buonasera.

Francesco. Folchi, Roma Commentatore certificato 20.11.12 19:07| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

"Il debito pubblico è e dovrà essere pura e semplice contabilità.
Come?
Via dall'euro;
Ritorna alla moneta sovrana emessa dallo stato;
Reddito di cittadinanza;
Riforma della finanza nazionale e globale.
Il debito pubblico non è un problema in quanto lo stato è l'emissario della
moneta ed il suo debito è il risparmio del privato.
Ci hanno raccontato frottole per decenni dicendoci che le finanze dovevano
essere aggiustate ed i conti risultare in regola. Ma se guardiamo bene le
cose l'Italia ha sempre speso meno di quello che entrava nelle sue casse
fino ad essere il paese più virtuoso d'Europa.
I tedeschi ci chiamano PIIGS ma sono state le loro banche ha ridurci in
questo stato fino a far diventare la quinta potenza mondiale come un paese
del terzo mondo.
MMT
Ciao

Mauro M. 20.11.12 19:14| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

MONTI... Se Crepi Anche Tu...non ci offendiamo mica !

gabriel ., casalattico Commentatore certificato 20.11.12 18:46| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori