Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

M5S Sicilia: 1.426.000 euro rifiutati


rimborsi.jpg

"Alla domanda "che fare dei rimborsi elettorali" i partiti reagiscono come quando si vuole dribblare le domande ad una interrogazione. Le risposte sono molteplici, evasive, alcune adducono persino a principi egalitari. La bocca dell'intervistato s'infeltrisce, un rivolo di sudore sbuca dalla fronte. Devono tutti convincerti che tradire la volontà referendaria dei cittadini sia cosa buona e giusta. Noi senza contare sui rimborsi elettorali o su sponsor siamo il PRIMO MoVimento politico della Sicilia, e tutto grazie alle microdonazioni dei cittadini! In campagna elettorale abbiamo detto che avremmo rinunciato ai rimborsi elettorali, ed è per questo che oggi ci vediamo alle ore 11:00 all'ARS per rendere alle casse pubbliche 1.426.000 euro. E potremo dire "la prima promessa elettorale del MoVimento 5 Stelle è stata compiuta!".
Noi manteniamo le promesse che i partiti cercano di fare, ma non possono." Giancarlo Cancelleri, M5S Sicilia

Ps: Dalle 10.30 potete seguire l'evento in DIRETTA streaming

Todo modo di Leonardo Sciascia

Todo modo rivela come si compone quell'impasto vischioso del potere che la politica italiana ha avuto per anni il funesto privilegio di produrre

Potrebbero interessarti questi post:

Lettera aperta delle cittadine a 5 Stelle
Il M5S Sicilia per l'acqua pubblica
Gli stipendi degli eletti in Sicilia

14 Nov 2012, 10:02 | Scrivi | Commenti (890) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

cmq per il prossimo anno con i finanziamenti per i partiti ci facciamo una bella fabbrica di cetrioli per inc****E tutti quelli che aspettano che si faccia qualcosa di buono...

Re matrix (rematrix), Stuttgart Commentatore certificato 19.06.13 20:15| 
 |
Rispondi al commento

peccato che c´e´chi si muore di fame...avrebbe aiutato per una fabbrichetta...

Re matrix (rematrix), Stuttgart Commentatore certificato 19.06.13 19:55| 
 |
Rispondi al commento


Tratto dal codice di comportamento eletti 5 stelle
http://www.beppegrillo.it/movimento/codice_comportamento_parlamentare.php
Trattamento economico:

L’indennità parlamentare percepita dovrà essere di 5 mila euro lordi mensili, il residuo dovrà essere restituito allo Stato insieme all’assegno di solidarietà (detto anche di fine mandato). I parlamentari avranno comunque diritto a ogni altra voce di rimborso tra cui diaria a titolo di rimborso delle spese a Roma, rimborso delle spese per l’esercizio del mandato, benefit per le spese di trasporto e di viaggio, somma forfettaria annua per spese telefoniche e trattamento pensionistico con sistema di calcolo contributivo.

rimborso delle spese per l’esercizio del mandato= 3690 € mensili

benefit per le spese di trasporto e di viaggio=Per i trasferimenti dal luogo di residenza all'aeroporto più vicino e tra l'aeroporto di Roma-Fiumicino e Montecitorio, è previsto un rimborso spese trimestrale pari a 3.323,70 euro, per il deputato che deve percorrere fino a 100 km per raggiungere l'aeroporto più vicino al luogo di residenza, e a 3.995,10 euro se la distanza da percorrere è superiore a 100 km.

spese telefoniche= 3098,74 € annui

diaria a titolo di rimborso delle spese a Roma= 3503,11€ mensili

Ecco la diaria per il soggiorno a Roma è quella che mi ha colpito di più, e spiego perchè
Quando i parlamentari "grillini" sono arrivati a Roma tutti i tg ci hanno fatto vedere servizi in cui si spiegava che i nuovi parlamentari cercavano alloggi "risparmiosi", presso parenti,amici, o dividendo il costo di un appartamento in periferia. Cosa bellissima

Ma io purtroppo sono cattivo e domando: siccome i 3503,11€ sono dovuti in ogni caso, a meno di assenze che costano al parlamentare 206,58€ per ogni giorno di assenza
se il parlamentare grillino è ospitato dalla nonna a pietralata, e partecipa a tutte le sedute
dei 3503,11€ che ne fa, se li mette in tasca?

Tutte le cifre sono tratte dal sito parlamento italiano http://leg16.camera.it/3

giorgio paolini 16.03.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Mi pare di capire che la maggior parte dei grillini simpatizzanti e elettori ritiene 5000€ + benefits vari troppi .... Onestamente trovo francamente elevata questa cifra forse 3500€ tutto incluso vada più che bene... E si eviterebbero defezioni ....insomma la massa della gente guadagna 1500 € e si paga tutto.

Saverio ortizzo 14.03.13 18:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da storico critico del malaffare in sicilia , devo dire che invece il popolo siciliano ha dato l'esempio, ha insegnato questa volta la via..lo stato non c'era e loro hanno scelto , non le mafie, ma un possibile futuro.. grazie a tutti i siciliani avete dato il primo calcio nel culo alle mafie legalizzate...un abbraccio avanti tutta indietro non si torna, chi voterebbe ancora berlusconi bunga bunga e montepaskibersani..ciao

Max A. Commentatore certificato 14.03.13 14:49| 
 |
Rispondi al commento

239
06 marzo, 2013 | Permalink | Archiviato in: Italia, Politica ed Economia, Primo Piano

Bella idea far campagna elettorale sbandierando di aver rinunciato ad un diritto di cui non si può beneficiare, ai sensi delle leggi vigenti.
Gli esponenti del Movimento 5 Stelle, quando si vantano di voler rinunciare ai rimborsi elettorali, raccontano una mezza bufala: in realtà non ne hanno proprio diritto, non avendo uno statuto. Cosa di cui peraltro vanno fieri, ritenendo in questo modo di differenziarsi dagli altri partiti.
Ricapitoliamo:
1) Non è vero che i consiglieri regionali grillini si sono tagliati lo stipendio. Non possono farlo. Semplicemente, lasciano a disposizione di un “conto progetto” la parte eccedente i 2.500 euro mensili. Questi soldi vengono utilizzati, come abbiamo visto, per pagare le spese legali ai No Tav, oppure per acquistare maschere anti-gas e borse di canapa, rimborsare i pranzi dei componenti dello staff del gruppo consiliare, ed anche per il “Restitution day”, che in realtà serve a finanziare “progetti a 5 Stelle”, ossia amici e amici degli amici. Insomma, tutt’altro che una “restituzione al territorio”.
2) Non è vero che il Movimento 5 Stelle rinuncia ai soldi pubblici. I gruppi consiliari, in Piemonte, Emilia Romagna e Sicilia, usufruiscono dei contributi relativi. In teoria per le spese di cancelleria, in pratica per pagare gli stipendi agli staffisti e finanziare volantini, cartoline e iniziative No Tav nonché il giornaletto di partito.
3) Non è vero che i parlamentari grillini hanno rinunciato a benefit e diaria. Si sono decurtati solo una parte dell’indennità, seguendo però la stessa logica dei consiglieri regionali.
4) Non è vero, infine, che il Movimento 5 Stelle rinuncia ai rimborsi elettorali. Come detto, non ne ha diritto, in virtù della Legge n.96 del 6 luglio 2012, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 172 del 25 luglio 2012, recante “norme in materia della riduzione dei contributi pubblici in favore dei partiti e movime

Anacreonte La Mantia 12.03.13 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

speriamo che il movimento 5 stelle rimanga fedele alle promesse che ha fatto in campagna elettorale e per cui e stato votato e che arrivi ha ridarci il lavoro che ci anno tolto gli altri

WALTER BIOLI 12.03.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

GRANDI !!!ORGOGLIOSO DI VOI E DI QUESTO M5S STATE DIMOSTRANDO CHE QUELLO CHE RIPETE BEPPE è LA VERITA':L'ONESTA' E LA COMPETENZA DEVONO TORNARE ALLA BASE SI TUTTO
GRAZIE RAGAZZI UNICI......

gianni sebastiani 12.03.13 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Su un quindicinale cattolico, non in edicola, è uscito un bellissimo articolo sull'attività dei grillini in Sicilia. Si può leggere cliccando su questo link o riproducendolo:
http://www.cittanuova.it/c/426254/I_grillini_esportano_il_modello_Sicilia.html.
E pensare che prima delle elezioni uesto giornale aveva riportato i programmi solo delle coalizioni partitocratiche.

GIANFRANCO B., CATANZARO Commentatore certificato 11.03.13 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti ragazzi!Ci fate davvero commuovere!Bravi bravi bravi!

Antonino Tortorici, Ludwigsburg Commentatore certificato 11.03.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Mi unisco hai complimente, ragazzi della Siclia un ottimo lavoro ed esempio di gente vnp (very normal people) che mantiene gli impegni. Tutti questi falsi politici più affabulatori che altro devo scontrarsi con la serietà della gente che fino ad oggi ha lavorato e pagato riponendo fiducia in loro. Mandiamoli a casa, ottimo ragazzi, mi raccomando non vi fermate mai. Mi sto divertendo un mondo nel sostenervi a distanza.

Luca Papi 07.02.13 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Ciao. Dico subito che sono contrario al finanziamento pubblico ed ho firmato per il referendum abrogativo di I.d.v. Dove vanno a finire i rimborsi restituiti? Vengono messi a bilancio per la spesa corrente dello Stato: ad esempio gli stipendi degli statali o... le missioni "di pace" (!). Questo é un dato oggettivo. Perché vi scrivo: Faccio parte del Comitato del Sole www.comitatodelsole.altervista.org un comitato civico, apartitico ed autofinanziato che sta raccogliendo firme per chiedere il referendum "abrogazione parziale Legge 1261/65 determinazione delle indennità spettanti ai membri del parlamento". Quando abbiamo chiesto aiuto a Grillo, ci siamo scontrati sul tema dei rimborsi referendari che in caso di raggiungimento del quorum spetterebbero al Comitato. Grillo disse "dovete rifiutarli" e noi che li daremo in beneficenza perché lo Stato li userebbe per la spesa corrente, comprese quelle di guerra. Amen, opinioni diverse. Ma da li é iniziata una campagna denigratoria nei nostri confronti a fini elettorali da parte dei vostri influencers, ultimo episodio ieri sulla nostra pagina facebook. Il Comitato del Sole non é un partito, non si candida alle elezioni e non vuole essere strumentalizzato. Vuole solo fare un referendum per eliminare le indennità dei parlamentari; non tanto per i soldi che si risparmierebbero, ma per mettere fine al malcostume di come vengono spesi in cene e prostitute ed alimenta il clientelismo. Io chiedo e pretendo, in nome e per conto di Comitato del Sole, che il MoVimento 5 stelle cessi immediatamente gli attacchi nei nostri confronti. Quando saranno aboliti i finanziamenti pubblici, il problema cesserà di esistere. Fino ad allora il Comitato del Sole continuerà a riscuoterli e devolverli in beneficenza invece di lasciarli allo Stato per finanziare le guerre.

Pierfrancesco Catapano 28.11.12 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe. Sono nuovo del forum e chiedo scusa per eventuali irregolarità dovute all'inesperienza. Oggi sei l'unico in cui credono gli italiani, dacci la forza di sopportare tutte le angherie che stiamo subendo. Ho visto la rinuncia ai rimborsi elettorali, e sono contento, ma nel sito povera italia, ho letto che la Sicilia ha assunto 209 nuovi consulenti a 200 euro al giorno. perché non verifichi se l'operato del tuo primo governatore va nella giusta direzione? Non sono siciliano, ma sono contro qualsiasi forma di spreco di denaro pubblico. Ti aspetto alle politiche. Ti voterò di sicuro.

Antonio Enne Commentatore certificato 20.11.12 12:33| 
 |
Rispondi al commento

...il mio parere...quindi una goccia....

...sono tanti soldi...ma decisamente pochi per poterli spartire con tutti....quindi una soluzione potrebbe essere..frammentarli per comuni...reinvestire sul territorio...e magari con un po di fortuna e di tempo guadagnarsi le 5 stelle tanto ambite.

...se la sicilia riesce a diventare autosufficiente e a 5 stelle...potrebbe essere un faro per tutti...e guidarci verso un futuro più civile.

grazie per l'attenzione (e scusate la punteggiatura) ;)
Ale

Alessandro 19.11.12 14:12| 
 |
Rispondi al commento

I RAPPRESENTATI ED IL POTERE RAPPRESENTATIVO.

SI COMUNICA CHE LA CONFERENZA STAMPA SULLA SENTENZA DEL TRIBUNALE DI TEMPIO, MEGLIO ESPLICATA SOTTO, CHE HA DICHIARATO ILLEGITTIMA L'APPLICAZIONE AI DIPENDENTI DEI CONTRATTI COLLETTIVI STIPULATI DA MERIDIANA E DAI SINDACATI CONTRO LA VOLONTA' DEI LAVORATORI ED IN DIFETTO DI RAPPRESENTANZA, SI TERRA' MERCOLEDI' 21 NOVEMBRE ORE 15 PRESSO L'HOTEL REGINA MARGHERITA CAGLIARI. SIETE TUTTI INVITATI.
INUTILE SOTTOLINEARE L'IMPORTANZA DELLA SENTENZA CHE DEVE PORTARE AD UNA RIFLESSIONE IN RELAZIONE ALL'ABUSO DEL POTERE RAPPRESENTATIVO IN GENERE, NON SOLO SINDACALE MA ANCHE POLITICO.
ABUSO DI POTERE CHE, EVIDENTEMENTE, DERIVA DALLA ABITUDINARIA MANCANZA DI CONTROLLO E DI REAZIONE DEI RAPPRESENTATI SUI C.D. "RAPPRESENTANTI", TIPICA DEL POPOLO ITALIANO.
SI APRONO NUOVE PROSPETTIVE?
I RAPPRESENTATI SI RIASSUMONO POTERE E RESPONSABILITA' CHE AVEVANO DELEGATO IN BIANCO AI RAPPRESENTANTI?

alessandro m. Commentatore certificato 19.11.12 13:27| 
 |
Rispondi al commento

a proposito dei finanziamenti che il m5s non prende perche non vengono usati per le persone che sono strozzate da equitalia

sergio battistis, latina 04100 Commentatore certificato 19.11.12 10:49| 
 |
Rispondi al commento

L'assurdità di questo paese è testimoniata dall'inversione dei ruoli tra vecchie e nuove generazioni.
I giovani insegnano ai vecchi la saggezza!
Vi sembra più saggio Napolitano o Matteo Renzi (il che è tutto dire...)?
Sono più viziosi i ragazzi che hanno preso le botte a Roma o quelle teste rifatte a suon di silicone che vanno in TV?
Eh...ma i ragazzi si fanno le canne! certo perchè non c'hanno i soldi e la possibilità di imbottirsi di porcherie chimiche.
I ragazzi non voglino le guerre, i vecchi si (tanto non le combattono loro...)!
I ragazzi amano i nonni...ora però ci sono le extracomunitarie che sono più "efficienti" (in tutti i sensi...la pillola va giù e l'ardore viene su!)per cui ai ragazzi non resta che amare i nonni poveri.
I ragazzi si bucano da tutte la parti, beh, di che vi lamentate?! non abbiamo insegnato loro che di buchi si campa?
I ragazzi strillano...certo perchè sono incazzati! ma non capisco che c'ha da strillare uno che va a Montecitorio quando ne ha voglia, che per questo prende tanti soldi e si è sistemato con la "famigghia" per tutta la vita?
I ragazzi fanno i "rave party", i vecchi (pardon, "i ragazzi non più giovani") sono più sobri, usano il pianoforte, la mascherine e i travestimenti, guardano...ma non toccano se non su invito!
Beppe sei tutti noi, chiedi e ti seguiremo ovunque, tranne che a puttane!

franco gisi, benevento Commentatore certificato 19.11.12 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma posso sapere come mai il presidente Crocetta butta fuori dalla Regione Sicilia 21 giornalisti e nello stesso tempo circola un comunicato firmato dal fidanzato di Azzurra Cancellieri (sorella del vostro capogruppo) come nuovo addetto stampa della Regione/assessorato Turismo. In questo caso conta il fatto che un giornalista sia stato preso senza alcun concorso o comunicazione? e soprattutto, quando è stato preso? oppure conta solo per i 21 che hanno lavorato negli ultimi sei anni? quali sono i requisiti di Sortino, dov'è il suo curriculum? o come note mette semplicemente l'essere fidanzato di...?

antonio scordio 18.11.12 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE IL MIO MESSAGGIO VUOLE ESSERE UNO SFOGO CONTRO QUELLA CLASSE POLITICA PASSATA, FORTUNATAMENTE CHE ANSICCHE SPIANARE LA STRADA ALLE GENERAZIONE FUTURE, GLI HA CREATO UN SACCO DI BUCHE IN MODO CHE PER ANDARE AVANTI HO FACCIAMO SLALOM O FINIAMO IN UNA BUCA. CON QUESTO VOGLIO DIRE CHE PER SOPRAVVIVERE E SOSTENERE LA MIA FAMIGLIA FATTA DA ME MIA MOGLIE E DUE FIGLIE, NON HO ESITATO SENZA PERDERE LA DIGNITA' FARE LA VALIGGIA ED EMIGRARE AL NORD NEL 2001 FINO AL 2005 PUR CON TUTTE LE DIFFICOLTA' DI QUESTO MONDO MI SONO INSERITO NEL MONDO EDILE DEL TRENTINO , IO VENGO DA MESSINA , DUNQUE IMMAGGINA IL RAZZISMO DEI TEDESCHI COSI SI FANNO CHIAMARE A BOLZANO,IL CLIMA ECC. ECC.SONO POI TORNATO IN SICILIA PER RICOMINCIARE NELLA MIA CITTA'AD AMMINISTRARE OPERARE SEMPRE NELLE COSTRUZIONI E RIMPIANGO QUANDO SONO STATO IN ALTO ADIGE,CREDO SIANO 10 ANNI AVANTI IN TUTTI I SENSI . E SAPETE PERCHE' NON PER LA POPOLAZIONE MA PER QUESTA CLASSE DIRIGENTE CHE PENSA SOLO ALLA PROPRIA "MANCIUGNIA" OSSIA AL PROPRIO ARRICCHIMENTO E QUELLO DELLA PROPRIA FAMIGLIA, SULLE SPALLE DEI CITTADINI.TUTTO QUESTO A VISO SCOPERTO SENZA CHE NESSUNO FACCIA NIENTE.SPESSO L'ESPRESSO A FATTO DEI SERVIZI A MESSINA SUI LORO POLITICI PIU FAMOSI E PIU CORROTTI, DOPO UN GIORNO TUTTO NEL DIMENTICATOIO. OGGI IL COMUNE DI MESSINA E IN DISSESTO FINANZIARIO, DOPO 20 ANNI DI SACRIFICI ORA CHE DEVO RACCOGLIER I FRUTTI NELLA MIA CITTA LA CITTA' VA IN MALORA. CREDO NON SIA GIUSTO E CONFIDO NEL FUTURO CISIANO POLITICI PRIMA ONESTI E POI BRAVI . LA RIPRESA CI SARA'.

PASQUALE CHIAIA 18.11.12 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Si, va bene, bella mossa, ma ora che li avete restituiti, se li "mangerà" qualcun'altro "alla nostra faccia"!
IO li avrei donati ai disoccupati, ai giovani che hanno spese scolastiche, alla ricerca, a Medici senza frontiere, a Green Peace ! Inventatevi una "borsa di studio" per poveri.
Ma riportarli ai ladroni, mi sembra che si faccia il loro gioco. Senz'altro ci rideranno su.

domenico ., toscana Commentatore certificato 18.11.12 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La rinuncia dei rimborsi elettorali non produce effetti tangibili per il popolo siciliano in quanto questi soldi non si sa a chi vanno e che fine faranno (non certo per ridurre le tasse tipo imu e/o addizionale irpef regionale e non vanno certo in tasca ai giovani disoccupati che non hanno mai lavorato perche'non proteti da politici e sindacati. Mi aspetto dal M5S ricadute tangibili per il popolo .Grazie Andrea.G

Andrea Gugliandol 18.11.12 09:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Invece di restituire i. Soldi dei rimborsi elettorali al tesoro( che li spende male), non era meglio fare opere per i cittadini piu bisognose?

Michele Capone Spalluti 17.11.12 20:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bella stronzata, aver restituito i soldi proprio alla presidenza della camera. Non potevate visionare le liste di quei poveretti che chiedono sussidi ai comuni per pagare l'affitto altrimenti c'è lo sfratto, oppure le bollette della luce, acqua e gas e magari qualche buono da spendere al supermercato. Bravi, proprio bravi cojoni.

beniamino marogna 17.11.12 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Non so dove e come indicare dei suggerimenti e spero che,almeno questo,sia il posto giusto.Affinche'il M5S possa realizzare il nuovo,ritengo indispensabile trovare alleati nuovi e credibili.Nel misero panorama italiano,vedo un movimento nuovo,che non e'un partito e che e'partecipato da cittadini:Fermare il declino di Oscar Giannino. Mi permetto,altresi', di segnalarVi quello che,a mio avviso,e'un ottimo candidato:RAGNEDDA MASSIMO.E'un giovane insegnante precario che scrive su Tiscali.Seguitelo e contattatelo.
p.s.ma questa Radio M5S la facciamo o no?

Walter Valentino, Roma Commentatore certificato 17.11.12 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
Quando uno scrive un commento,dà seguito all'impulso che ognuno di noi sente,nel dover comunicare agli altri le proprie idee,il proprio sfogo.Tuttavia,ciò nonostante, si vorrebbe(non dico sempre)avere un conforto,un cenno di assenso da parte tua anche perché ciò significherebbe "sentirsi" di stare sulla stessa lunghezza d'onda,non ti pare?
Detto ciò,volevo dirti che,a proposito della restituzione del "famigerato" rimborso elettorale,sto leggendo,da più parti nel blog, che sarebbe stato più civile e meno politico,farne beneficiare le famiglie meno abbienti,quelle che,effettivamente non arrivano alla fine del mese
(e quando sarebbero finiti,naturalmente prima di accontentare tutti,qualcuno avrebbe rivolto lo sguardo alle altre parti politiche e dopo si sarebbe convinto,la prossima volta, di andare a votare e di votare giusto!)
Cosa ne pensi?


Salve,
vi seguo con interesse e speranza. Volevo solo fare una piccola riflessione-consiglio sui soldi dei rimborsi restituiti all'P.A..
Invece di ridare i soldi alle pubbliche amministrazioni , che finirebbero molto probabilmente nelle mani di chi i soldi non li sa gestire (come ampiamente dimostrato fino ad ora), non sarebbe opportuno individuare delle associazioni meritevoli,dei progetti di sviluppo o ricerca,assistenza agli ammalati, etc. su cui investire dette cifre,dimostrando ai cittadini che i loro soldi ritornano indietro ai leggitimi proprietari e soprattutto finiscono in iniziative socialmente utili e quindi meritevoli di appoggio?

saluti e grazie

michele antonelli 16.11.12 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Ma avete già incassato i soldi così subito? Come funziona la cosa? Fanno un bonifico a chi?

Andrea P. Commentatore certificato 16.11.12 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Per noi che nel Movimento ci abbiamo creduto già da qualche anno, questa non è una novità. Grazie ragazzi del lavoro svolto e un grande in bocca al lupo!Gent.mo sig. favia Le comunichiamo ufficialmente che l'imposizione di queste e altre regole disposte dal garante del Movimento a noi stanno benissimo!! Gent.ma Sig.ra salsi lei che dichiara di essere andata a Ballarò per far conoscere il lavoro collegiale del Movimento le comunichiamo che non ci siamo accorti di nulla perchè nulla le hanno fatto dire, pertanto critichi pure Grillo se ne ha la voglia e il tempo, ma non si permetta di prendere in giro noi iscritti , non intendiamo essere presi in giro nè da lei nè dal sig. favia. Abbiamo capito ...già da un pò....

MARIA LUCIA CARTA, olbia Commentatore certificato 16.11.12 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Ho atteso qualche giorno per commentare la notizia, volevo controllare se e quanti la davano alle tv.
Non avevo pensato che a indignarmi fossero non i programmi che davano le tv, ma le reazioni dei politici stolti.
L'ultimo è stato un FLI, ma anche rappresentanti il PDL e il Pd si sono detti pronti a controllare se i soldi verranno resi.
Questi impuniti sono ormai privi di qualsiasi vergogna, sono talmente marci dentro da pensare e dire in tv che controlleranno gli onesti, quando non hanno mai controllato i disonesti dei loro partiti, anzi hanno sempre FATTO IL PALO.

carla g., padova Commentatore certificato 16.11.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Offerta Selezione Prosecco DOCG a Domicilio http://www.terredelprosecco.it/?a_aid=508a58c941631&a_bid=1d3ff98c

matteo rossignol, vezza d'oglio Commentatore certificato 16.11.12 03:41| 
 |
Rispondi al commento

Trucchi e Risorse per fare soldi tramite internet http://www.guadagniweb.it?a_aid=508a58c941631&a_bid=95d5e23e

matteo rossignol, vezza d'oglio Commentatore certificato 16.11.12 03:38| 
 |
Rispondi al commento

EXEMPLUM VITAE

Stefano Capponi, Ascoli Piceno Commentatore certificato 16.11.12 00:58| 
 |
Rispondi al commento

guardate!! molto interessante!!!
http://www.guadagniweb.it?a_aid=50a268b161972&a_bid=95d5e23e

mirko guizzardi (mirko17), brescia Commentatore certificato 16.11.12 00:43| 
 |
Rispondi al commento

secondo me quei soldi sono più al sicuro se se li tengono loro piuttosto che lasciarli alla regione sicilia........

Ex B Commentatore certificato 15.11.12 21:25| 
 |
Rispondi al commento

vergogna la polizia , guardando i telegiornali pensavo , ma cos'è il cile di pinochet? la rabbia e così forte che viene difficile commentare .
obblighiamo la polizia a indossare spille con il proprio nome per essere riconoscibili, è allucinante che questi si comportino peggio dei black blocks. come mai loro possono stare a volto coperto e fare le peggio porcate? e con quale coraggio la cancellieri gli ha dato il suo appoggio?
erano ragazzi giustamente delusi e disgustati dallo stato come lo siamo tutti e tu stato anzichè chiedere metaforicamente perdono attacchi?

alessandra polizzi 15.11.12 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Da uomo di sinistra cominciò a credervi se sarete coerenti e non portavoce dei disservizi di questo stato di m...... Avrete il mio voto Continuate così bravi

Paolo Maiullari 15.11.12 19:20| 
 |
Rispondi al commento

ma scherzate !! lasciate il denaro a questi sciacalli del governo ?? prendetelo e donatelo ai Terremotati dell' emilia o alle scuole della Sicilia, alle famiglie bisognose A TUTTI MENO CHE LASCIARLI IN MANO LORO !

mario p., gualdo tadinoo Commentatore certificato 15.11.12 18:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Bene così!
Ora per evitare che se li mangino, bisogna arrivare a Roma e finalmente amministrare la cosa pubblica con lo spirito del buon padre di famiglia!

Antonio Francesco Penna 15.11.12 17:15| 
 |
Rispondi al commento

IL MOVIMENTO 5 STELLE RINUNCIA A € 1.426.000,00 DI RIMBORSI.

Il Movimento 5 Stelle Sicilia rinuncia a € 1.426.000,00 di rimborsi elettorali, una notizia troppo bella, così vera da far rimanere incredulo chiunque gli sia detto. Più di una persona a cui l'ho raccontato mi ha detto: "...non può essere vero..", "...non ci credo...".
Oggi come oggi una verità troppo bella può sembrare una bugia, in Italia non può essere vero che una forza politica mantenga le promesse, stia ai fatti più che alle parole.
Per noi del Movimento 5 Stelle il vero ostacolo da abbattere non sono i partiti politici, che tanto si stanno auto-distruggendo, ma questa sfiducia nella politica che ormai è entrata fin sotto alla pelle della gente, questa forza misteriosa creata da decenni di malgoverno e promesse non mantenute, con la più che complicita della televisione e della stampa, una anestetico e l'altra medicina, somministrate ad un malato in coma.
Il primo nostro compito è quello di riportare la fiducia nella gente, di svegliarli dal profondo coma in cui erano stati volutamente messi, e questo si può fare solo con l'esempio.
Per questo mi sento di chiedere ai portavoce del Movimento e a tutti gli attivisti di portare il buon esempio, di evitare i facili personalismi, di rispettare le regole che abbiamo man mano messo per far crescere sano questo movimento, di evitare atteggiamenti e polemiche inutili e dannose, e di anteporre i fatti alle parole.
Solo così supereremo il nostro primo ostacolo, la sfiducia della gente.

Alessandro Montanari.

Alessandro Montanari 15.11.12 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravi non avevo dubbio che lo avreste fatto. una osservazione, mentre lo stato non paga i fornitori se non dopo mesi e mesi quanto ci mette a pagare i rimborsi? Se li ridate vuol dire che li " abbiamo" già ricevuti? Quanto ci hanno messo? Diciamo anche questo e si incazzeranno ancora di più tante persone. La gente incredibilmente ci mette tanto a rendersi conto che la misura e' colma! Mandiamoli a casa quasi tutti, il quasi e' perché mi sento una persona buona e penso che proprio tutti non possano essere dei delinquenti. Sandro P.

Sandro Pastore 15.11.12 17:06| 
 |
Rispondi al commento

MICCICHE HA DETTO CHE VOI I RIMBORSI NON LI DOVEVATE RITIRARE PERCHE NON AVEVATE I REQUISITI QUINDI E' UNA BALLA

alessandro c. Commentatore certificato 15.11.12 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Rifiutare il finanziamento pubblico non è una operazione semplice. Ne sanno qualcosa i radicali che le hanno provate più o meno tutte. Si può ottenere un referendum abrogativo. Fatto e vinto trionfalmente, tutto da soli e a spese proprie. I partiti hanno fatto un'altra legge che ha ripristinato il finanziamento chiamandolo rimborso. A quel punto i radicali hanno deciso di restituire i soldi direttamente alla gente, visto che le soluzioni intermedie erano complicate. L'idea si è rivelata impraticabile. Regalare denaro per strada con qualche regola e qualche sistematicità richiede spese organizzative ingenti e le volte che è stato fatto è stato un incubo. Forte di questa esperienza, quando ieri ho visto su Twitter il Movimento 5 stelle annunciare trionfante che avevano restituito alla regione Sicilia i soldi del finanziamento pubblico con un maxi assegno, mi sono appassionato alla faccenda. Mentre scrivo, a metà pomeriggio, è già venuto fuori che, prima di tutto, la cifra era sbagliata. Pensavano di dover restituire il doppio di quel che gli verrà effettivamente dato. Per ora niente restituzione. Anche perché forse basterà evitare di fare la richiesta, come pare richiedano le regole siciliane. In ogni caso per oggi siamo all'effetto annuncio.
Massimo Bordin


PAOLO RANDI 15.11.12 16:13| 
 |
Rispondi al commento

potete restituirli, grazie.
se invece eravate una ditta qualsiasi, soggetta a studio di settore cosa succedeva?
cartella esattoraiale, equitalia, reddito presunto obbligato (non dovevate rstituire quei soldi per noi li avete incassati lo stesso)

roberto toni 15.11.12 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Il denaro ritiratelo non lasciatelo agli sciacalli del governo, cosi facendo ci ridono sopra, PRENDETELO E DATELO AI TERREMOTATI, ALLUVIONATI, ALLE SCUOLE così fate un ottimo investimento.

Mario Passeri 15.11.12 15:57| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi guardate qua!!!! http://www.specialprezzi.com/department/86/Lampadine-LED.html?a_aid=50a268b161972&a_bid=fe84a770

mirko guizzardi (mirko17), brescia Commentatore certificato 15.11.12 15:21| 
 |
Rispondi al commento

GRANDI!!!

Francesco F., Roma Commentatore certificato 15.11.12 15:01| 
 |
Rispondi al commento

evviva è cominciata la rivoluzione!!!!!!!!!!

fabio orsini 15.11.12 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Grillo testa di cuoio i soldi rifiutati in Sicilia dove vanno a finire?
In campagna elettorale abbiamo detto che avremmo rinunciato ai rimborsi elettorali, ed è per questo che oggi ci vediamo alle ore 11:00 all'ARS per rendere alle casse pubbliche 1.426.000 euro.
Alle casse pubbliche che le utilizzeranno secondo me da chi governa in modo sbagliato.
Prendete i soldi e dateli alle famiglie disastrate che vivono in Sicilia; ce ne sono moltissime in base al bisogno in base alle famiglie numerose che vivono la sofferenza quotidiana, date il giusto. Testa di cuoio!

raffaele sganga, lattarico Commentatore certificato 15.11.12 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti per aver mantenuto quello che avete promesso.
Ma io vorrei che fin quando questi rimborsi elettorali non vengano definitivamente abrogati con una legge, al posto di restituirli alla regione o stato che poi li sprecheranno indegnamente in altro modo, vengano usati per il bene della comunità, xchè sono i cittadini i legittimi proprietari di questi soldi.
Sarebbe bello se il movimento 5 stelle a seconda dell'entita del rimborso e della regione (per le regionali) proponga delle idee es, acquisto di strumenti elettromedicali per diminuire i tempi di aspettative x le visite, oppure mettere in sicurezza una scuola o creare un parco.....insomma qualcosa per il bene dei cittadini... Non restituite i soldi che poi verranno sprecati.
Ciao a tutti
Mauro

Mauro G., Bergamo Commentatore certificato 15.11.12 13:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Tutta Europa insorge contro l'austerità.
Si scrive austerità, ma si legge menzogna, potere, sfruttamento, morte alla democrazia, speculazione senza controllo, infami agenzie di rating, criminali programmi di governo, partiti allo sbando o venduti ai distruttori, recessione, miseria, fine dei diritti civili, assassinio dello stato sociale

'Libero' titola:
"Hanno cercato il morto. Grillo è con loro"
Il titolo è due volte turpe. Nessuno cerca il morto sulle piazze. I morti li hanno cercati e voluti le ricette aberranti e ultraliberiste del Fondo Monetario e del sistema dell'alta finanza internazionale finalizzati alla conquista e alla razzia dell'occidente, dopo aver devastato e razziato il Terzo Mondo. I morti li hanno voluti Draghi, Monti, Papademos e tutti quei rinnegati che ci hanno venduti alla recessione, voluta e studiata a tavolino come si vuole e si studia una manovra di guerra.
Ma se quelli che ieri hanno manifestato su tutte le piazze d'Europa contro la dittatura cinica e crudele del capitale hanno dalla loro parte Grillo, Grillo non è più l'assassino generatore di terrorismo che Libero vuol descrivere, ma è un liberatore.

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 15.11.12 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Votare per Beppe Grillo significa dire agli altri politici che se non si faranno pagare meno
non li voteremo più.

Antonio Vecchio di Francavilla (antoniovecchio1968), Francavilla Fontana Commentatore certificato 15.11.12 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo,
io non capisco, con quei soldi (che non sono nemmeno tanti) davi da mangiare a 6/7 famiglie per tre anni. Potevate assumere segretari, affittare un appartamento.

Invece hai deciso di spenderli per pubblicita`.. Demoralizzato,

Sennoma

anonima sennoma 15.11.12 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

F. Merlo (La Repubblica) e P. Battista (Corriere della Sera) due giornalisti "veramente" indipendenti. Che marionette! La campagna di demonizzazione contro Beppe è partita con i bombardamenti dalle corazzate al servizio del potere, La Repubblica e Corriere della Sera. Non bisogna cadere nel loro agguato, vogliono solo stuzzicarti per determinare una tua sovraesposizione al fine di confonderti, nella mente della GENTE, con tutta la restante poltiglia politica. Non ribattere sulle caxxate, che loro tirano in ballo, ma rispondere con le cose già fatte e portarli a discutere di quelle.
Saluti e salute a te, Beppe!

thomas levy 15.11.12 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Non so dove e come indicare dei suggerimenti e spero che,almeno questo,sia il posto giusto.Mi permetto di segnalarVi quello che,a mio avviso,e'un ottimo candidato:RAGNEDDA MASSIMO.E'un giovane insegnante precario che scrive su Tiscali.Seguitelo e contattatelo.
p.s.ma questa Radio M5S la facciamo o no?

Walter Valentino, Roma Commentatore certificato 15.11.12 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma piuttosto che restituirli non si potevano mettere a bilancio in regione per l'uso della somma per la Sicilia che come tutte le altre regioni ne avrebbe bisogno?

Era meglio restituirli alla politica di modo che li possano usare i nostri amici parlamentari per gozzovigliare alle nostre spalle?...

Emmanuele Dicerto 15.11.12 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

prima promessa .... sputtanti !!! non per essere sprezzante, ma avete fatto la figura dei somari appena entrati !!! e come volevasi dimostrare, tutta la vostra voglia di apparire vi si è ritorta contro facendovi apparire come asini in matematica !!!! cercate di essere più incisivi ed efficaci e meno egocentrici, grazie

ps: W M5S cattivo !!!! .... con gente all'altezza delle aspettative però !!!!!

ina ghigliot 15.11.12 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo ai rimborsi degli stipendi come nel caso Sicilia.Perche'ridarli alle casse delle Stato?In una credo e convinzioni di trasparenza e pulizia gli stipendi potrebbero essere incassati e poi a loro volta..tagliati nella percentuale prevista..messi su di un conto corrente territoriale..gestito dal movimento per il territorio..a disposizione del territorio stesso...con interventi mirati..avremmo una immediata ricaduta far la gente,per la gente..trovare il coraggio di essere solidali e puliti gestendoli i soldi...direttamente..cosa ne pensate?..sono il Presidente di una piccola Onlus..faccio di lavoro L'assistente bagnante in Versilia...e mi sto confrontando con questa strana dimensione di gestione...molti soldi pubblici sono e stanno passando nelle mie mani...ma tutti sono andati ai Progetti che stiamo portando avanti..con trasparenza e rendicontazioni sul territorio di appartenenza...forse c'e' qualcosa di procedura legislativa che ve lo impedisce....guardo con attenzione a voi e vi votero' alle prossime elezioni politiche...Stefano Benedetti

stefano benedetti 15.11.12 11:21| 
 |
Rispondi al commento

La notizia non è la restituzione dei rimborsi ma l'errore di calcolo. Di questo si nutrono i mass media, la notizia vera non interessa, è il gossip che vende. Questi servi del denaro di stato che nulla hanno più a che fare col servizio di informazione sanno che il Movimento li cancellerà non per cancellare l'informazione ma per renderla libera dalla schiavitù del potere. Oggi siamo vittime di un sistema corrotto, un domani dovremo essere gli artefici di un cambiamento, un nuovo inizio, un nuovo mondo. In questo mondo non ci dovrà essere più posto per chi si nutre di menzogne e vomita falsità sotto l'aspetto edulcorato di una finta-mezza verità. Le notizie servono per distrarre il popolo dal fallimento dell'italia. La farfalla di Belen ed il bunga-bunga hanno coperto l'adesione al Mes che ci porterà tutti alla rovina. Nessuno ha detto senza mezzi termini che questa Europa è stata la rovina dell'europa del sud. Siamo entrati per farci colonizzare dalla Germania senza carri armati. Abbiamo costruito noi le nostre camere a gas fatte di patti di stabilità insostenibili aderendo all'Euro come se potessimo mettere insieme Marco e lira senza pagarne NOI il prezzo. Eppure fior di economisti avevano previsto questo ma non è stato dato risalto a queste notizie e mentre i giornali si riempivano di notizie sul calcio, sugli amici di maria e sui tatuaggi delle veline stavano svendendo la nostra patria senza che nessuno profferisse parola. Ci hanno venduto al mercato nero per qualche posto in qualche grande e prestigiosa commissione. Ora noi ne paghiamo il prezzo e se si manifesta si diventa dei criminali da bastonare. Il potere difende se stesso e tutti gli altri poteri lo coprono. Soprattutto la stampa di stato copre ogni misfatto italico (tranne qualche rara eccezione subito fatta fuori), spero che questi disinformatori prezzolati si ravvedino ed un giorno ci aiutino a giudicare chi ci governa e ci aiutino ad individuare i loro misfatti e per quali 30 denari ci hanno venduto.

Belpaese 15.11.12 11:08| 
 |
Rispondi al commento

e se invece di rimandare i soldi alla camera dove verranno spesi ...magari in slot machine.. si provvedesse a girarli a quelli che dallo stato non ricevono un cent per la revisione della spesa?
Onlus, disabili, ricerca, tutti capitoli senza finanziamenti ...diamoglieli noi..

paolo silvestri 15.11.12 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A GRILLO & ADEPTI

Perchè a distanza di due giorni su questo blog la notizia che l'assemblea del M5S a BOLOGNA ha applaudito la SALSI e fischiato chi ne chiedeva le dimissioni?

Pronto Beppe? ... pronto? ... ci rispondi?

Anton G. Commentatore certificato 15.11.12 10:25| 
 |
Rispondi al commento

1 a 0
Questa e la nostra forza, la vostra forza, essere sinceri con l'elettorato che via ha supportato.

Andiamo avanti...
Forza m5s noi Siciliani lottiamo per cambiare le cose...

enrico G. 15.11.12 09:08| 
 |
Rispondi al commento

NOI CON LA REPUBBLICA CI INCARTIAMO LE UOVA E CI PULIAMO IL CULO.
LECCACULI DI BERSANI E DI MO0NTI

ANDREA FORGIONE64, AVELLINO Commentatore certificato 15.11.12 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Bravi e buon lavoro amici italiani siciliani.Cercate di stare sempre attenti a tutto e fare buone proposte per il bene della Sicilia e di tutti i siciliani che risiedono nell'isola

walter comer, nerviano Commentatore certificato 15.11.12 08:38| 
 |
Rispondi al commento

Dove sono rappresentati i giovani? In televisioni dove la maggioranza degli italiani che non legge manco un libro all'anno, c'è solo la solita gente che se la canta e se la suona. un esempio un pò banale: festival di sanremo i giovani relegati in un angolino e gente di 60, 70 anni che rappresenta la musica italiana Fausto Leali, Celentano, Patti Bravo, io mi ribellerei e farei qualcosa di eclatante se fossi un giovane cantante. Giovani invece di asservirvi in questi talent show dove vi danno il contentino riprendetevi la vostra vita, fatevi sentire.

vincenzo marcello marsala, Ficarazzi Commentatore certificato 15.11.12 08:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRANDI RAGAZZI, CONTINUATE COSI.
CHE DIFFERENZA FRA QUESTI AMICI E FAVIA E SALSI.
I SICILIANO SONO PERSONE PERBENE, GLI EMILIANI SONO ARRAMPICATORI SOCIALI , SERVI DI CULATELLO

ANDREA FORGIONE64, AVELLINO Commentatore certificato 15.11.12 08:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie ancora una prova che l'Italia può farcela. sinceramente commosso

antonio francesconi 15.11.12 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti!

Enrico Giovine 15.11.12 07:56| 
 |
Rispondi al commento

DA "REPUBBLICA ":
PALERMO - I "grillini" rinunciano ai rimborsi elettorali delle regionali, ma sbagliano a fare i conti. Così durante la manifestazione simbolica organizzata stamattina a Palermo, davanti a Palazzo dei Normanni, hanno preferito non mostrare ai cronisti, accorsi in massa, la gigantografia dell'assegno con l'importo del rimborso che riportava la cifra errata di 1,426 milioni di euro. Solo qualche fotografo giunto prima degli altri ha potuto immortalare l'assegno gigante, poi i deputati del Movimento Cinque Stelle lo hanno messo via. L'ammontare esatto del rimborso, che i cinquestelle hanno deciso di lasciare al Tesoro, è di circa 800 mila euro. Al di là dell'errore di calcolo, il Movimento ha mantenuto l'impegno di rinunciare al rimborso pubblico

MIO COMMENTO:
Ma che stronzata di notizia......."l'assegno è sbagliato" . Ma chi se ne importa. E' un assegno simbolico per dire "noi restituiamo i soldi". Dove sta la notizia????? Ecco perchè Grillo fa bene a boicottare i mass media !!!

https://www.facebook.com/groups/127374827388376/

renzo m., Agropoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.11.12 07:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come cittadino non posso che giudicare positivamente l'iniziativa, che è lodevole e aggiungete voi tutti i migliori aggettivi che preferite.
nella sostanza i soldi dove vanno? o meglio chi torna a gestire questi soldi pubblici.
la mia proposta è che questi soldi li gestista il vs. movimento nella creazione di opere pubbliche es. scuole e ospedali antisismici, opere idrogeologiche ecc....

grazie

Alessandro Modenini 15.11.12 05:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un amico è stato a lavorare in India e durante
la permanenza ha assistito a qualche manifestazione
abbastanza violenta; i poliziotti erano armati
con verghe lunghe di bambù e menavano i
manifestanti dal sedere in giù. e quelli
sarebbero terzo mondo noi siamo quinto mondo!!!
per i violenti di casa nostra che ci vorrebbe
essere organizzati in manipoli di quattro
poliziotti e individuarli atterrarli ed arrestarli? e non menare a chi capita capita?
loro cioè i poliziotti o i carabinieri devono
essere violentissimi contro i delinquenti
gli scippatori i ladri ecc. ma qualche volta
noto che ne sono intimoriti invece è con quelli
che devono sfogare la loro rabbia!!!

LOVO GIUSEPPE 15.11.12 05:21| 
 |
Rispondi al commento

Questo è un buon lavoro, il POPOLO ringranzia, gli altri politici prendano esempio!

Daniele S., Roma Commentatore certificato 15.11.12 02:48| 
 |
Rispondi al commento

potete fare chiarezza per favore su questa questione? a quanto leggo i rimborsi non sono ancora stati elargiti, e quindi come è stato possibile restituirli? pare non si sappia nemmeno a quanto ammonti la cifra esatta, se un milione e quattro o ottocentomila. allora si è risarcito di più?
grazie

francesco t Commentatore certificato 15.11.12 00:56| 
 |
Rispondi al commento

Voi siete i precursori di un presente roseo e si spera di un futuro prospero.Rappresentate con sincerità e lealtà i valori della Politica fatta per la gente e tra la gente.
Complimenti!!!!

Massimo Musca, Gela Commentatore certificato 15.11.12 00:46| 
 |
Rispondi al commento

bella raga in tanto che ci siete vi do il mio codice iban e che ne dite piccola donazione e via scherzo :)

alessandro c. Commentatore certificato 15.11.12 00:21| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente gente seria, onesta e brava !!!!!!!!!!!
Non traditeci mai !!!!!!!!!

Marco M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.11.12 23:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al di la del bellissimo gesto credo ci siano alcune cose che dovrebbero essere espresse in modo più chiaro:
1. La somma ricevuta e restituita è di 1.400.000 oppure 800.000, se vera la seconda non si capisce come mai questo post mantiene questo titolo e questa foto, sarebbe un'informazione fuorviante.
2. E' possibile vedere qualche rendiconto delle spese della campagna? solo l'allestimento del comizio di fine campagna in Sicilia sarà costato 25.000 o 30.000€, non riesco a capire come sia possibile che la campagna sia costata la sola somma dichiarata.

Fabrizio Zaffaroni 14.11.12 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Avanti così,ragazzi!La Sicilia ha bisogno di voi per risorgere e spazzare via tutti i parassiti che la tormentano e la stanno portando alla distruzione.

Ignazio Virzì 14.11.12 22:38| 
 |
Rispondi al commento


Ragazzi credo che gli aspetti chiave di questo risultato siano espressione di Unità e interconnessione. Stiamo imparando a considerarci parte di una Coscienza Planetaria e lavoriamo insieme per il Bene più Alto. Per farlo, però, abbiamo bisogno di essere pienamente risvegliati ed avere possesso delle nostre capacità. Dobbiamo essere centrati nel nostro Cuore ed in grado di sostenere il benessere di tutti quanti o il “Bene più Alto” come solo scopo in ogni situazione. Voi siete interpreti di entità di potere e come tali essere disposti ad abbandonarvi alla Guida della materia in armonia con lo Spirito.
Quando questo accadrà ognuno si risveglierà esprimendo una coscienza risvegliata, il Sé Superiore che guiderà al ruolo perfetto per voi e per tutti in questa nuova struttura emergente, emergerà come desiderio scegliendo ognuno secondo le proprie capacità e talento e voi siete il volano. Un forza ragazzi incoraggiato da silenti atti volti al rinnovo ed al progresso dell'essere su questo piano
Lorenzo

lorenzo gurnari 14.11.12 22:37| 
 |
Rispondi al commento

BRAVI! SIETE UN ESEMPIO DA GUARDARE!

Valeria o., Lucca Commentatore certificato 14.11.12 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Gesto annunciato, promesso ed onorato. I Siciliani migliori, che rappresentano la maggioranza dell'isola, sapranno dimostrare con gesti analoghi, coerenti agli impegni assunti in campagna elettorale, che il sacrificio di quanti hanno pagato con la propria vita la difesa della democrazia e della legalita' non e' risultata vana. Fatti e non chiacchiere. Adesso bisogna conquistare il Lazio, il Molise, La Lombardia ed infine ad Aprile l'Italia.

Sante V., Borgomanero Commentatore certificato 14.11.12 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Bravi ragazzi! Un bel gesto. Ma non pensate mica di poter fare i "...azzi" vostri, ritenendovi già giustificati da questo bel gesto?
Voglio, preferisco, la priorità dell'essere amministrato nella maniera... "più migliore possibile"! Chiedo poco?

Totino Saia 14.11.12 21:41| 
 |
Rispondi al commento

L'idea che l'Italia sia divisa tra politici cattivi e cittadini buoni è ingenua . O astuta:la usano i populisti e alcuni giornalisti : La complicità è evidente in molti casi: si pensi al rappo rto tra corruttore e corrotto. O all'evasione fiscale, arrivata a livelli scandalosi: un'immenso,vergognoso spreco di risorse. Tutto questo è evitabile: gli stessi italiani all'estero, rispettano le regole. Pur esistendo in Italia predisposizione o predestinazione, per maggior influenza sono gli ambienti che creano i comportamenti. Non c'è dubbio ! Arrivati al potere, anche piccolo, i cittadini spesso cambiano. Da vittime, o complici occasionali, diventano a loro volta aguzzini. Certi personaggi,nelle amministrazion regionali e in Parlamento,non sono nati nella casta; ma appena ne hanno assaggiato il gusto, non hanno più saputo farne a meno.

O.M. 14.11.12 21:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Evasione,corruzione,tasse,burocrazia sono diventati talmente pesanti da far chiudere migliaia di aziende. Troppi appoggiano la finanza speculativa e consentono i mali accennati. PURTROPPO.... Le persone valide,preparate ed oneste vengono accantonate. Il paese oggi non ha una guida idonea a creare condizioni di benessere diffuso, ma
avantaggia solamente chi ha già ricchezze e patrimoni immensi.

O 14.11.12 21:23| 
 |
Rispondi al commento

La seconda migliore opzione:
Un libretto di risparmio con Banca Etica
redimibile alla maggiore eta' di Beppe.

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 14.11.12 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Grazie ragazzi... un gesto che vale più di mille parole! Ma vi rendete conto? spendendo 30.000 euro di campagna elettorale avrebbero incassato 1,5 MILIONI! plus valenza mica da poco, investire in politica è stato per tutti i partiti e partitini un bel gioco.. e insultando TUTTI i cittadini, fregandosene dei referendum, questi pensano di perpetuare il giochetto all'infinito, anche se persino i bambini sanno che un bel gioco dura poco... beh, in questo caso la scala dei tempi è quella della storia...
Cancelleri e tutti i ragazzi siciliani, un abbraccio e buona fortuna per tutte le sfide!

Alessandro M. Commentatore certificato 14.11.12 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Per chi vi segue da un po' non è una sorpresa, ma una conferma.
Avanti così!!!
Ci aspettiamo altre belle conferme!

gi m. Commentatore certificato 14.11.12 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Grandi ragazzi!!!

Un cittadino 14.11.12 20:47| 
 |
Rispondi al commento

BUONA SERA, AVANTI COSì!!! !!! CIVEDIAMO IN PARLAMENTO,SARA' UN PIACERE!!!!!

Enrico Pietrelli 14.11.12 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Bravi come da programma, avanti così.

Paolo L., Tradate Commentatore certificato 14.11.12 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Restituire i soldi a Roma ladrona, con tutti gli scandali che stanno coinvolgendo il lazio non è una buona cosa. Meglio cercare di fare qualcosa in Sicilia, per le famiglie siciliane.
Questi soldi se li mangeranno in un niente !!!

Giuseppe 14.11.12 20:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gesto esemplare, di grande risonanza
Mi sarebbe piaciuto di piü un Fondo del movimento
per finanziare ,e migliorare la macchina organizzativa,e perche no una sorta di finanziaria
dove aiutare a imprendere ,con delle agevolazioni
doc, e finalmente il primo ministro dell´ecconomia
a 5 stelle,naturalmente tutto in Sicilia

maurizio perotto (pragmatico), friburgo in bresgovia Commentatore certificato 14.11.12 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimi ragazzi. Delle perle in un porcile!
Alle elezioni nazionali non ci fermeranno questi quattro cialtroni.
Spostare l'asticella sempre più in alto non servirà a niente.

claudia p. Commentatore certificato 14.11.12 20:23| 
 |
Rispondi al commento

restituira alla regione questo milione e mezzo circa è solo il gesto simbolico. e va bene. però segnalo che a scicli - paese dei montalbano films e dell'onorevole ragusa- sono senza stipendi i comunali. datelo a loro quell'assegno oppure per la raccolta dei rifiuti di pozzallo - paese dell'ex onorevole ammatuna e ridente cittadina marinara- dove anche qui gli stipendi sono in arretrato o magari alla ragusa dell'onorevole dipasquale che per fare l'onorevole ha bruciato una tornata elettorale e ora si dovrà rivotare a marzo spendendo altri migliaia di euro. averli ributtati nel calderone senza fondo equivale ad una improduttiva dispersione di una risorsa che per alcune famiglie significava rinascita. spero che il ms5 non faccia la politica degli atti simbolici che in sicilia non porta a nulla. asta la victoria siempre

gianni mazzacane 14.11.12 20:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi ho sempre seguito con attenzione,ora vedo dei risultati. Bravissimi.

lidia g. Commentatore certificato 14.11.12 20:15| 
 |
Rispondi al commento

in effetti giusto tornare i soldi ma forse e ancora meglio adoperarli x chi ne ha bisogno sarebbe il massimo. la vacca della polverini dovrebbe fare lo stesso con gli alluvionati!!!!

giorgio valzelli 14.11.12 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Ma... tenersi i rimborsi per POI DONARLI q quella parte di POPOLAZIONE che più ne ha bisogno CONTANTI ALLA MANO (se no vengono tassati e tornano allo Stato Ladrone), non sarebbe una VERA RIVOLUZIONE?

Restituirli alla Regione vuol dire rimetterli nel COLABRODO statale senza NESSUN VANTAGGIO REALE per nessuno.

Non vedo il senso...

Renzo C. Commentatore certificato 14.11.12 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Ragazzi, siete un vero orgoglio.

Che il resto del mondo DICA quello che vuole, vero è che .. giorno dopo giorno il M5S sta mantenendo la parola data ..

e poi...
- Bersani, a parte perdere il sonno per paura delle elezioni, cosa sta facendo il tuo partito di concreto per la popolazione ?
- Alfano ... stessa domanda ..
- Casini .. . stessa domanda ..
- Monti ... stessa domanda ..
- Fini .. stessa domanda ..
- D'Alema .. stessa domanda

- Napolitano .. e tu ??

e poi c'è ancora qualcuno che ha dei dubbi ... ma perfavore ......

Monica C. Commentatore certificato 14.11.12 19:58| 
 |
Rispondi al commento

E bravi questi co***oncelli!
Invece di usarli per costruire una fabbrichetta, qualcosa che crei posti di lavoro, un impianto per il riciclo della monnezza, una centrale per il compostaggio che fanno? Ridanno i soldi indietro.

Bravi, ma anche cogli****lli!

Nicola LC 14.11.12 19:56| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRAVISSIMI QUETO E' IL MOSTRO MOIMENTO, E' LA PRIMA PROMESSA MANTENUTA.ANDIAMO AVANTI COSI' VI AUGURO BUON LAVORO, TUTTA ITALIA GUARDA VOI, E CERTAMENTE SE RISPETTERETE LE PROMESSE FATTE AI CITTADINI CH CI HANNO DATO FIDUCIA ,OTTERREMO IN CAMBIO ANCHE LA LORO FIDUCIA AL MOMENTO DEL VOTO

ROSSANO GAETANO 14.11.12 19:50| 
 |
Rispondi al commento

una cosa da fare,subito, creazione di isole ecologiche in tutte le citta',creando posti di lavoro e recuperando ricchezza e pulizia....non vedo l'ora di vedervi all'opera ,forza!

au 14.11.12 19:44| 
 |
Rispondi al commento

C'è già una mare di individui pidocchiosamente attentissimi a fare le pulci a questa azione eclatante del M5S. Muoiono di rabbia e gli rode dentro il successo e, soprattutto, questo tipo di azioni che spiazzano tutta la politica sporca, corrotta, avida senza misura.

albino caruso 14.11.12 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Pensate che facce di culo. Si permettono di restituire la cifra di un milione, quattrocentoventiseimila euro alla regione sicilia, che tanto generosamente glieli elargiva, e sorridendo per giunta. E dire che avrebbero potuto, con questi soldini, che so, giocare al videopoker, comprarsi qualche diamante ( il diamante si sa, è per sempre ), ristrutturarsi casa, investire in Tanzania, comprarsi un Suv, nel caso nevichi a Taormina. Ma loro niente, imperterrite facce di culo, si sono permessi il lusso di farsi eleggere spendendo in media quattrocento euro a testa.
Una vergogna! I soliti qualunquisti.
Facce di culo pulite però, era ora di vederle. :)

mauro caputo 14.11.12 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Siamo orgogliosi di Voi..continuate cosi...il futuro è adesso..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 14.11.12 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti, siete sulla strada giusta
Claudio

Claudio A. 14.11.12 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Quando la superiorità c'è, si vede.... Il resto son tutte chiacchiere.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 14.11.12 18:43| 
 |
Rispondi al commento

La vera monnezza sono persone come te.......

Giulia S., Napoli Commentatore certificato 14.11.12 18:35| 
 |
Rispondi al commento

PROGRAMMA MS5 - CAPITOLO SULL'ECONOMIA.

NON vedo LA NAZIONALIZZAZIONE DELLE BANCHE ed il PASSAGGIO IMMEDIATO AD UNA MONETA DI PROPRIETA' DEI CITTADINI.

E' una SVISTA, o cosa?

Se non si va in QUELLA DIREZIONE in maniera CHIARA e DECISA, gesti come quello, encomiabile, dei Siciliani a 5 stelle, saranno solo GOCCE di acqua pura in UN OCEANO di MERDA!

Lo prendiamo, questo TORO per le CORNA o giochiamo con le MONETINE la vita?

Renzo C. Commentatore certificato 14.11.12 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Natale Lentini c'a rutt o cazz......
Mo ti mando un celerino e cosi' ci comportiamo come coloro che tanto ti piacciono.
Intanto richiedo espressamente che per te il manganello va messo in c....

Giulia S., Napoli Commentatore certificato 14.11.12 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E intanto mentre i maiali inviati di altri partitucoli ci stanno addosso per il caso Luna Grillo in Italia succedono cose sempre piu' schifose!

Malati di Sla verso un nuovo sciopero
"Pronti a morire in diretta tv"
Il 21 novembre si presenteranno a Roma, davanti al ministero dell'Economia, senza ventilatore polmonare di scorta per protestare contro le decisioni del governo sui fondi per l'assistenza: "I 200 milioni stanziati per la non autosufficienza sono un'elemosina e un insulto"

http://www.repubblica.it/salute/medicina/2012/11/13/news/malati_di_sla_pronti_a_un_nuovo_sciopero_pronti_a_morire_in_diretta_tv-46550942/

Non pretendiamo un grazie per avere restituito i soldi del finanziamento pubblico ma almeno riflettete su cio' che e' realmente e devastantemente grave.

Italia, repubblica delle banane!!

Ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 14.11.12 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione !!! Passata la festa, gabbato lo santo.
Sembra essere la regola che prevale nel M5S da parte degli eletti, che prima sono tutti dediti al movimento poi una volta eletti fanno ciò che gli pare. Non sorprende questo comportamento che è incontrollabile da parte del leader e degli oligarchi del movimento, infatti qualsiasi documento sia stato firmato o qualsiasi impegno sia stato preso prima delle elezioni può dopo queste essere disatteso richiamandosi e giustificandosi, l’eletto, con il più rilevante impegno e dovere preso verso i suoi elettori. Così nascono i vari casi di Reggio Emilia, di Bologna, del Piemonte e forse con gli altri che vedremo. La sintesi è che chi eletto scopre il vantaggio del “magna magna” gabbando leader che non hanno un sistema di esercizio del potere e gabbando anche in parte quegli elettori che più che al candidato credevano ciecamente ai principi del movimento. Ma questo altro non è che l’inizio della fine se gli elettori semplicemente aprono gli occhi, “mente”, non solo cuore.

Ezio P., Vimercate Commentatore certificato 14.11.12 18:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grandi! Ora vorrei vedere un'articolo di qualsiasi giornale e/o telegiornale nazionali trasmettere la notizia. Scommettiamo?

Andrea Mulazzani 14.11.12 18:14| 
 |
Rispondi al commento

LE PROFESSORESSE DI LETTERE SONO PEGGIO DEGLI SGUATTERI
Vi siete mai chiesti perché gli sguatteri d’area che imperversano nei talkshaw, strumentalizzando e oscurando le notizie, diffamando l’avversario, sono quasi tutti di sinistra?
La risposta va ricercata nel “target”: quel segmento di pubblico cui è destinato il programma, che è anche la risposta alle modeste fortune dei talk shaw non orientati a sinistra.
Da un lato una massa di individui riottosi al messaggio politico; dall’altro la platea compatta dei “compagni” che attendono impazienti il TG3 serale per sentirsi annunciare la lieta novella.
Alle volte la lieta novella tarda ad arrivare ed ecco allora telepredicatori e arruffa popolo susseguirsi nell’annunciare l’avvento del messia che li risolleverà dalla palude in cui sono stati confinati dalla storia.
D’altronde, come potrebbero annunciare versioni della verità non consone al “credo” ?
Sarebbe come se il celebrante, durante la messa domenicale, annunciasse che Gesù Cristo era nato a Singapore e che sua madre non era vergine.
Ma cosa c’entrano le professoresse di lettere ? Potrebbe obiettare qualcuno.
C’entrano eccome !
Perché, a questo punto, occorre risalire alla matrice di quel target così ben orientato politicamente, da decretare il successo di un programma televisivo.
Quel monolito di dottrina e ideologia, che ha fatto le fortune politiche dei comunisti di un tempo e quelle mediatiche degli sguatteri d’area; oggi.
Alla radice di tutto c’è l’indottrinamento.
Quella sottile forma di “imprinting” trasmesso in ambiti sociali e culturali diversi, tra cui fondamentale quello scolastico nel quale la componente, essenzialmente femminile, degli insegnanti di lettere, storicamente di sinistra (impensabile non esserlo nelle facoltà e ai tempi in cui sono stati formati), sindacalmente egemone nella CGIL, costituisce l’architrave portante.
Ecco spiegato il feroce ostracismo di Bersani & C. a qualsiasi riforma della scuola che ne metta in discussione l’egemonia.

Enrico Pascolo Commentatore certificato 14.11.12 18:12| 
 |
Rispondi al commento

finalmente è ora di fare capire ai nostri politici cosa significa mantenere le promesse. bene, sono fiducioso di queste persone e posso dire che come inizio non è male,sembra un miracolo. continuate cosi...

ivano c., BREMBIO Commentatore certificato 14.11.12 18:09| 
 |
Rispondi al commento

secondo me dovreste prenderli i riborsi elettorali, per evitere che siano glia altri a gestirli. poi donarli a favore di qualcosa utile nel sociale e pubblicare il tutto sul web

giovanni palmisano 14.11.12 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Sono abituato alle miserie umane.Ma mi accorgo che esse non hanno mai una fine.La prova di quanto affermo,si trova in alcuni post che riguardano Luna .Noto infatti una sorta di malcelato piacere,nel giudicare condannando,senza appello, una ragazza.La sua maggiore colpa non è la dose personale di cocaina posseduta,ma bensì di essere la figlia di Grillo.I moralisti dell'ultima ora,si scatenano ed attaccano a testa bassa,senza esclusione di colpi,pronti a ferire Grillo,nel tentativo palese e vile di screditare lui ed il M5S.Gentucola della peggiore genia,felici e sorridenti di gioire delle altrui private ed umane vicissitudini. Cosa possa interessare al M5S se una ragazza abbia 0,42 grammi di cocaina per uso personale? Un tubo!Il problema è suo e soltanto suo.Invece la vicenda diviene di pubblico dominio,perchè è la figlia di Grillo,allora le spetta il pubblico ludribio,la pubblica gogna mediatica e quant'altro. Lei deve essere messa in croce,per colpire il padre nel cuore,nei sentimenti,nell'affetto. Non conta la vicenda in quanto tale,ma la protagonista.Finalmente i fedeli servitori dell'informazione di regime,hanno qualcosa da scrivere contro Grillo.Il clima politico italiano,è quello da basso impero,il pettegolezzo e la cattiveria sono le sue armi preferite.La barbarie nei comportamenti è indicibile.Altro che volare in alto,siamo nella melma totale.Grillo e il M5S stanno tentando di cambiare utilizzando la polemica sui fatti e non sulle miserevoli ed umane debolezze personali dei loro avversari politici,che molto hanno da nascondere e da farsi perdonare.Ma tant'è,chi sta esalando gli ultimi rantoli prima della morte politica,riesce a strumentalizzare anche una vicenda personale di una ragazza,per screditare un MoVimento ed un uomo, che invece credono nel rinnovamento,nel futuro e nella possibilità che l'Italia non sia quella che è oggi.Caro Grillo,a Lei và la mia solidarietà umana,al padre di una giovane ragazza,che ora si può sentire colpevole,Le stia vicino.

placidodomenico di falco 14.11.12 18:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi sembra di aver letto un inchiesta tempo fa dove la vendita aveva diverse grammature da quelle lette,ecco anche il motivo per cui nutro dei dubbi sulla veridicità dell'articolo,che da dove proviene non si sa,è sempre la stampa locale che riporta la notizia,ma non si capisce chi l'ha data,è tutto un sarebbe,avrebbe....ma la fonte non è riportata.

leo c., roma Commentatore certificato 14.11.12 17:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sbaglio o i giornali stanno (come non mai) cercando di sparare a zero sul movimento? Tipo tre notizie in un'ora a infangarlo. :S
C'è qualcosa di strano e curioso... :S
(La figlia di Grillo consegna di sua spontanea volontà. Mah...):S

Antonino S., Genova Commentatore certificato 14.11.12 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Bravi ,fategli vedere come si fa con i rimborsi.A proposito della figlia di Grillo e della coca per uso personale,chissà se si fa un controllo in parlamento quanti kg ne saltano fuori ahahahhaha

Angelo P 14.11.12 17:53| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

nella storia della droga in possesso della
figlia di Grillo penso che lei o è una scema
integrale e può essere in quanto tutti i figli
dei grandi sono deficienti o è contro il
padre e lo ha fatto apposta perchè in un
controllo di rutine senza cani ecc. si sarebbero
limitati a controllare i documenti.

LOVO GIUSEPPE 14.11.12 17:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOGLIO I CELERINI CON CODICE IDENTIFICATIVO VOGLIO I CELERINI CON CODICE IDENTIFICATIVO
VOGLIO I CELERINI CON CODICE IDENTIFICATIVO
VOGLIO I CELERINI CON CODICE IDENTIFICATIVO
VOGLIO I CELERINI CON CODICE IDENTIFICATIVO
VOGLIO I CELERINI CON CODICE IDENTIFICATIVO
VOGLIO I CELERINI CON CODICE IDENTIFICATIVO
VOGLIO I CELERINI CON CODICE IDENTIFICATIVO

Dario V. Commentatore certificato 14.11.12 17:52| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Non si può ignorare la notizia del rifiuto al rimborso elettorale. Allora quelli dell'ANSA cosa si inventano? Che avete sbagliato i conti e quella non è la cifra giusta.
E poi dicono che la fantasia non è al potere....

Dario V. Commentatore certificato 14.11.12 17:48| 
 |
Rispondi al commento

La prima in Sicilia, non è certo la prima in assoluto! :)
Tra i detrattori del M5S c'è persino chi dice che è una notizia nemmeno da ultima pagina.....poracci!
Comunque non è nemmeno un trauma restituire tutti quei soldi se si considerano "proporietà del popolo" e non "per proprio uso e consumo", come invece puntualmente accade quando non c'è trasparenza......l'opportunità fa l'uomo ladro!!

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.11.12 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIORNALISTI VIGLIACCHI e PUTTANE DI STATO!!!

Il Corriere della Sera, nel giorno in cui la prima forza politica siciliana RESTITUISCE i rimborsi elettorali a cui avrebbe diritto (in base alla legge-truffa voluta da quella fogna di Montecitorio), scrive che:
- la figlia del leader del Movimento è stata "segnalata per droga";
- i militanti siciliani del M5S hanno sbagliato a fare i conti e che i soldi da restituire non sono 1'426'000€ ma "solo" 800'000. Come se tutti gli altri partiti, di cui i giornalisti sono a lbro paga, avessero mai fatto qualcosa di simile!!!

Mi spiace per Luna e per i militanti della regione Sicilia. Ma so che presto potranno consolarsi:
ANCHE GRAZIE A LORO, INFATTI, QUESTA CLOACA PARTITOCRATICA VERRA' SEPOLTA!!!


Programma MS5 - capitolo sull'ECONOMIA.

Non vedo LA NAZIONALIZZAZIONE DELLE BANCHE ed il PASSAGGIO IMMEDIATO AD UNA MONETA DI PROPRIETA' DEI CITTADINI.

E' una svista, o cosa?

Se non si va in quella direzione in maniera CHIARA e DECISA, gesti come quello, encomiabile, dei Siciliani a 5 stelle, saranno solo GOCCE di acqua pura in UN OCEANO di MERDA!

Lo prendiamo, questo TORO per le CORNA o giochiamo con le monetine tutta la vita?

Renzo C. Commentatore certificato 14.11.12 17:42| 
 |
Rispondi al commento

TGCOM: ?

Sicilia: M5S rinuncia a rimborsi elettorali,
ma i militanti grillini sbagliano i conti
Mostrato ai fotografi assegno da 1,4 milioni di euro, subito ritirato

16:10 - I grillini rinunciano ai rimborsi elettorali delle regionali, ma i conti sono sbagliati. In Sicilia, i 15 eletti del Movimento Cinque Stelle, con in testa il capogruppo Giancarlo Cancelleri, hanno annunciato la loro volontà di rifiutare il rimborso elettorale, stimando che si sarebbe aggirato intorno a 1,4 milioni di euro. L'ammontare esatto, invece, era di circa 800 mila euro.

Così questa mattina si sono recati a palazzo dei Normanni per consegnare alla presidenza dell’Ars la lettera nella quale affermano la rinuncia. Nell’occasione hanno mostrato una gigantografia dell’assegno con l’importo del rimborso pari a 1.426 milioni di euro. Ma la cifra era sbagliata. L’ammontare esatto del rimborso è di circa 800mila euro.

L’assegno è stato esibito soltanto per poco tempo, ed è stato ritirato dopo essere stato esporlo ai fotografi. Al di là dell’errore di calcolo, il Movimento ha mantenuto l’impegno di rinunciare alla somma. La decisione è stata presa, hanno reso noto, "nel rispetto della volontà dei cittadini che nel ’93, con un referendum, abrogarono il finanziamento pubblico ai partiti, poi tornato sotto forma di rimborso per le spese elettorali".

http://www.tgcom24.mediaset.it/politica/articoli/1068894/sicilia-m5s-rinuncia-a-rimborsi-elettorali-ma-i-militanti-grillini-sbagliano-i-conti.shtml

stefano s. Commentatore certificato 14.11.12 17:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1,426.000 o 800,000
A titolo di curiosita'.
Chi ne sa di piu'?

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 14.11.12 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Chi MANGANELLA UN BAMBINO di 10 anni, non è una vittima del sistema mal pagato, come dici spesso tu, Grillo.
E' una m. che non merita nessuna pietà quando te lo trovi difronte mentre cerca di reprimere il tuo diritto nel manifetsare il dissenso.
E trovo giusto un solo comportamento nei confronti di quel vigliacco in divisa: pestarlo di botte.
I BAMBINI E RAGAZZINI, NON SI TOCCANO!!!

Saluti

Terzo Nick Commentatore certificato 14.11.12 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Manifestazioni in tutta l'Europa per respingere l' attuazione dello schiavismo nel pianeta.
Migliaia di manganelli contusi.

nino f. Commentatore certificato 14.11.12 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi siete grandi!!!!!!!!!!!

Gianfranco lamagna 14.11.12 17:31| 
 |
Rispondi al commento

.....a fruttaro'....ma perche' si je davi l'iban tuo e te li accorazzaveno sur conto tuo, facevano un sordo de danni l'amichi siciliani....?

Er Caciara ............. Commentatore certificato 14.11.12 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. Antidroga.

Mi scuso con i Ragazzi della Sicila, ma d'altronde la restituzione dei rimborsi elettorali è cosa scontata per noi attivisti 5 Stelle ;).

Torniamo all'O.T.

E' giusto che vengano fatto controlli, ne va della salute personale di ognuno di noi, ma allora perchè non sottoporre a controlli i controlloro e quelli che leggiferano sulle nostre teste?

Controlli semestrali per tutti i politici e per le forze dell'ordine, è giusto che a fare controlli e a fare leggi ci sia solo gente sobria, lucida e responsabile!

E' come quando chiedono sacrifici e non si tolgono un euro dalle loro tasche, è comodo li mortacci vostra!!!

Fine O.T.

Nando da Roma.

p.s.

Per chi ha dubbi sulla restituzione dei rimborsi elettorali, sarebbe meglio giocarseli a video Poker, così magari raddoppiano???

Eh Giovà?

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.11.12 17:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giusto per farci un idea della situazione in cui ci troviamo..."Berlino colloca 5 miliardi di titoli di stato a tasso negativo...e cioè alla scadenza i creditori riceveranno indietro meno soldi di quelli versati!".
Questo significa che è in corso una fuga di capitali dai paesi più a rischio...Grecia,italia,Belgio,irlanda,Spagna....

roby f., Livorno Commentatore certificato 14.11.12 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Notiziona per i merdaioli:
Ieri sera la figlia di Luna ha scoureggiato nel pannolino e lo ha un pò sporcato.
Interrogazione parlamentare dal parte del PD+PDL+UDC+

oreste m, La Spezia Commentatore certificato 14.11.12 17:27| 
 |
Rispondi al commento

avanti cosi..! grandi

geordie b. Commentatore certificato 14.11.12 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Per i detrattori
del Movimento

Se qualcuno ci indica una via alternativa al M5S noi la valuteremo attentamente.
Una strada democratica,
fatta di gente seria,
capace,
e non figlia dell'attuale sistema.
NON chiediamo garanzie di incorruttibilità
di purezza di sentimenti
di onestà Gandhiana.
Sappiamo che le tentazioni si annidano in tutti gli esseri umani.
Ci accontentiamo di un partito che risolva i problemi
invece di crearli.

C'è?
Si presenta alle prossime elezioni?

Mentre riceviamo proposte
voteremo il movimento
perchè ad oggi
di meglio
non c'è niente.

Saluti

Jan Magnis (e il nonno), dal W.C. di casa dove ci funziona internet Commentatore certificato 14.11.12 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Grillo, sono un piccolo imprenditore che sta tirando le cuoia e fra pochi mesi non esisterà più, per sempre. Ma non mi darò fuoco perchè in fondo, non sono così certo di esserne il solo colpevole. Tuttavia non scrivo per parlarti del mio lavoro, bensì della mia famiglia. Nonostante la legge non lo consenta, io sono qui a dichiarare il fallimento della mia. Ho 2 figli, un universitario di 21 anni e un altro di 30 disoccupato. Abbiamo molti debiti. Le uscite ridotte ai minimi termini sono comunque superiori alle entrate. Un trascorso di facile accesso agli strozzini delle finanziarie, unite a una (forse) inconsapevolezza di una vita appena sopra alle righe, hanno ridotto la mia famiglia e quindi la vita, sul lastrico. Non abbiamo nessuna possibilità di accedere a forme di concordato con i nostri creditori e quindi, alla luce dei fatti concreti, tocca a me, il capo famiglia, dichiarare il fallimento. Non mi rimane nemmeno il coraggio di pubblicare in chiaro nome e cognome, tanta è la vergogna che sento, ecco, almeno questa, vorrei non condividerla e mi appello alla privacy.

Sandro Sandri 14.11.12 17:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grandi.
Alla via così!

Massimiliano 14.11.12 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Io continuo a non capire questa cazzata di dover rimandare al mittente i soldi dei finanziamenti. Ma è proprio con questo comportamento che rischiamo di mettere il Movimento sullo stesso piano degli altri partiti.

Il M5* è diverso dagli altri partiti o movimenti sì o no?

E allora se lo è dobbiamo anche dimostrarlo con i fatti, perché rimandando indietro il denaro che, invece, può essere adoperato per mille altri fini più nobili e più utili, dimostriamo anche noi, come gli altri

1)di non essere in grado di tenere alta la guardia per evitare che il denaro venga usato per fini personali;

2) peggio ancora, di temere anche noi di essere vulnerabili e quindi esposti alle stesse tentazioni di atti di ladrocinio di denaro pubblico.

Anche il controllo del bilancio e dell’uso del denaro si può fare tramite la Rete, quella cosa che gli altri partiti snobbano, ma nel contempo temono perché sta’ contribuendo a moltiplicare quel consenso verso il Movimento che non riescono più ad arginare, perché questo mezzo così potente, può ed anzi deve servire anche a questo…

Massimo Minimo Commentatore certificato 14.11.12 17:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.linkiesta.it/blogs/bollito-duro/e-intanto-gli-eletti-del-m5s-siciliano-oggi-restituiscono-1426000-euro-di-rimbors

The Jerk 14.11.12 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Giusto restituire il rimborso (leggasi finanziamento ai partiti) perchè il rimborso è un furto mascherato ai danni dei cittadini.

Ed è utile segnare una linea di demarcazione netta tra chi, tutti i partiti, di questo furto sono gli artefici ed i protagonisti e chi, il Movimento5stelle, di questa cosa non vuole sapere nulla.
Il rimborso elettorale è un furto ed infatti loro, i Crocetti, Musamici e Piccichè il rimborso se lo tengono ben stretto.

Diverso è il discorso sugli emolumenti dei consiglieri eletti (non sul tetto massimo stabilito), ma su cosa fare del delta che residua. Si potrebbero fare molte cose, appena capiterà il post adatto dirò cosa penso.

Intanto a Roma e in tutta Italia cariche violente della polizia contro gli studenti che protestavano per l'ulteriore tentativo di smantellamento della scuola pubblica da parte dell'ennessimo governo.
La risposta alla protesta è la violenza, questa è l'unica risposta che il Governo sa dare.

Come diceva un rivoluzionario orientale "i reazionari sono delle tigri di carta" e presto, speriamo, che con un soffio di vento saranno spazzati via....aprile si avvicina non è poi così lontano il momento.

Corri Forrest, corri che questa volta facciamo BOOM BOOM


federico n., roma Commentatore certificato 14.11.12 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Su TGCOm dicono che l'aasegno il M5S l'ha subito rimosso perchè la cifra giusta era 800.000,00 euro, ma anche se erano 500,00 euro mi sembra che voglio fare polemica a tutti i costi.
Barbara D'Urso giornalista ah aha ahha ahha, ogni giorno parla in modo vergognoso di Beppe, fanno veramente schifo a Mediaset

PIERO RAGAZZI 14.11.12 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Notiziona per Giovannino.
La Digos di Varese ha rinvenuto presso l'abitazione Giovanni vestri..una tanica di benzina da 25 litri
ed una enorme quantità di rame trafugato in questi mesi nella zona e alle ferrovie dello stato.
Dalle tracce del DNA lasciato sul contenitore e sul rame gli inquirenti sono risaliti ad un gruppo di Romeni che sono ospiti presso il sospettato.
Le indagini proseguono alacremente per stabilire le responsabilità e i coinvolgimento del proprietario che risulta anche appartenente ad una associazione politica fascio-leghista.
Le indagini proseguono.

oreste m, La Spezia Commentatore certificato 14.11.12 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se pensano di mettere in discussione il M5S..con qualche scoop del Cazzo si sbagliano di grosso...non hanno capito ancora una volta una"sega"!....Noi si va avanti! e si va nel culo a tutti!....
Ora vogliano dare il carcere ai giornalisti che "diffamano"..il democraticissimo "rutteli"...èèè anche la "Legna Nord"ha votato a favore!!!proprio loro che reclamavano la Libertà,l'autodeterminazione..erano contro il regime...leghisti "mollateli"..e venite nel M5S...noi soldi non ne prendediamo...!

roby f., Livorno Commentatore certificato 14.11.12 17:12| 
 |
Rispondi al commento

“In una gerarchia, ognuno tende a salire fino a raggiungere il proprio livello di incompetenza”.

A A A prova microfono 14.11.12 17:11| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

CERVELLO UMANO: Al limite,
fra Stallo e Regressione !

La mente umana pesa poco, ma consuma quasi un quinto dell'energia che serve all'intero organismo. Per questo, sostiene uno studio di Cambridge, ha smesso di crescere. Anzi, rischia
perfino di regredire ed in alcuni casi la regressione ad uno stato pre-scimmiesco è già realtà osservabile: basti per esempio leggere uno a caso dei post spazzatura di quel ominicchio idiotesco con gravi turbe psico-sessuali che si firma UNA DROGATA IN CASA.

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 14.11.12 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Intanto si scopre che al Comune di TORINO, sindaco pd Fassino, la famiglia conta, eccome!
Incarichi, consulenze e appalti vengono dati a sorelle, figli, compagni, nuore e nipoti di assessori e presidenti.

Saranno anche i migliori, ma possibile non ce ne siano altri all'altezza?

Hanno risposto che la città è piccola e alla fine ci si ritrova sempre tra le stesse persone. Anzi non si riesce neppure a trovarne altri al di fuori della cerchia ristretta di amicic e parenti.

Maria P., Bergamo Commentatore certificato 14.11.12 17:09| 
 |
Rispondi al commento

IL TRIBUNALE DI TRANI AVANZA NELL’INCHIESTA INCRIMINANDO LE AGENZIE DI RATING
Postato il Domenica, 11 novembre @ 21:00:00 CST di davide

Italia DI ANTONIO DE MARTINI
corrieredellacollera.com

Intanto, tredici municipi australiani hanno trascinato in tribunale la STANDARD AND POOR'S che gli ha rifilato titoli che han provocato perdite.
In Italia il tribunale di Trani sta procedendo per una ipotesi di reato più impegnativa.
Aver manipolato i mercati per recare danno alla comunità nazionale.

Vorrei dare una mano al tribunale fornendo due elementi – a mio parere importanti – per dimostrare che si tratta di autentiche associazioni a delinquere che hanno collaudato un sistema di speculazioni sistematiche:

A) articolo del 29 luglio 1998 sul Christian Science Monitor , autorevole rivista cattolica americana , che avverte che “c’è una Agenzia di Rating che impatta sull’economia.”
Titolo: “A New York Corporation that affects economy”. L’articolo parla di Moody’s.
E illustra come i rapporti di questa agenzia “influenzino e manipolino le tendenze economiche in Italia, Corea del Sud, Giappone e Malaysia”. Noi siamo citati per primi.

B) articolo del 23 agosto 1998 apparso sul “Los Angeles Times” . Il titolo non lascia adito a dubbi “I mercati finanziari rappresentano la maggiore minaccia per la pace”.
L’articolo notava che “Oggigiorno, Sono i mercati finanziari che costituiscono la maggior minaccia per la pace mondiale, non i campi di addestramento dei terroristi”.

Per trovare questi articoli, non sono andato a spulciare nelle emeroteche di mezzo mondo. Traggo questi due elementi probatori dal libro “la guerra senza limiti” – ovviamente non tradotto in Italia – scritto da due colonnelli di Stato Maggiore dell’esercito popolare cinese che i lettori di questo blog stanno cominciando a conoscere: QIAO LIANG e WANG XIANGSUI . Nel secondo capitolo del libro sono la nota N12.

Per chi non lo ricordasse, il libro è il nuovo trattato di strategia della guerra moderna, pubbl

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.11.12 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Giovanni Favia da Facebook.

In trepidante attesa dei nostri parlamentari a 5 stelle, avendo bisogno di una sponda a Roma per alcune nostre interrogazioni, ho raccolto la disponibilità di Barbato (indipendente IDV) a presentarle in parlamento. Pensate sia giusto? Avete in mente altri parlamentari a cui potremmo rivolgerci (dovrò portarmi la molletta per turarmi il naso)? Ovviamente parliamo di convergenza solo su singole battaglie non rinviabili al post elezioni. P.S. Già in passato avevamo fatto qualcosa di simile con degli europarlamentari, non solo italiani.

.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.

Caro Giovanni,

"aspettando" i parlamentari 5 stelle mi sembra inopportuno, semmai, "intanto io", aspettando i parlamentari 5 stelle, mi faccio carico di far presentare da un politico le interrogazioni parlamentari del Movimento.

Non c'è verso di digerire che è del tutto inopportuno legare il nome del Movimento 5 Stelle a altri partiti politici, poi proprio IDV che è sotto gli occhi di tutti per le note vicende di questi giorni.

Una bella tempistica, non c'è che dire!

Non basta un semplice "lancio" su Facebook, se vogliamo parlare di Movimento e di iniziative politiche, facciamolo sul Portale, e solo li!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.11.12 17:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

4 ragazze realizzano un generatore elettrico che funziona con l’urina
martedì, 13 novembre 2012

Presentato alla Maker Faire Africa, il generatore in questione è in grado di produrre 6 ore di energia elettrica ed è stato progettato da 4 ragazze africane, Duro-Aina Adebola, Akindele Abiola , Faleke Oluwatoyin e Bello Eniola. Come funziona? L’urina viene postainserita in una cella elettrolitica che separa l’idrogeno, ques’ultimo passa all’interno di un filtro d’acqua per essere purificato e poi spinto nel cilidro a gas. Il cilindro a gas spinge l’idrogeno in un cilidro di borace liquido, usato per rimuovere l’umidità dal gas idrogeno. Infine, l’idrogeno purificato viene spinto dentro il generatore, producendo energia elettrica.
Sicuramente un ottimo esempio, concreto e davvero rivoluzionario per le fonti di energia alternativa e sostenibili. Un’energia creta da una fonte inesauribile. Speriamo che queste 4 ragazze e la loro creazione possano essere considerate dall’opinione pubblica in modo da promuovere l’eccezionale invenzione!

Ulteriori informazioni sono disponibili su:
http://makerfaireafrica.com/2012/11/06/a-urine-powered-generator/

massimo picciotto 14.11.12 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Droga libera!
Droga libera!
Droga libera!
Droga libera!
Sai quanti soldi risparmiamo?
Sai quanti corti di pulizia inutili?
Sai quanti soldi in meno alla mafia?
Sai quanti spargi merda in meno sul blog?
Pulite dal sudiciume grazie.

oreste m, La Spezia Commentatore certificato 14.11.12 17:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poteva essere l'inizio per attivare un fondo per il microcredito, tutto on line, ovviamente!!!!

Francesco Rutigliano 14.11.12 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Uhhhh...che notiziona...che scooppe!

Luna Grillo "pizzicata" con BEN 0,46 grammi di coca.

Dai, dagli addosso al Movimento 5 Stelle. Mangime fresco per i porci!!

AVETE (non abbiamo, non mi sento piu' rappresentato) UN INTERO PARLAMENTO DI COCAINOMANI, HANNO PIZZICATO 2 MESI OR SONO IL LORO PUSHER ALL'INTERNO DELLE POSTE ITALIANE DEL VIMINALE CHE SI FACEVA RIFORNIRE DAGLI ALBANESI E STATE QUA A ROMPERE LE BALLE PER LUNA GRILLO!!

SAPETE COME HA FATTO BOSSI A DIVENTARE L'HANDIKAPPATO CHE E'?

PER POTERSI FARE UN "SERVIZIETTO" CON UNA NOTA SHOWGIRL SI E' IMPASTICCATO DI VIAGRA E COCAINA!!

E HA FUSO IL CERVELLO CHE GIA' ERA BACATO DI SUO!!

LI VOGLIAMO METTERE SULLO STESSO PIANO????

LUNA GRILLO NON FA POLITICA!

Ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 14.11.12 16:58| 
 
  • Currently 2.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi è un bel giorno, quella cosa appiccitacaticcia che ogni italiano si porta addosso, "SONO TUTTI UGUALI", viene lavata via da queste splendide ragazze e ragazzi siciliani, che si uniscono alle schiere di gente onesta che abbiamo in tutta Italia e sta facendo un lavoro splendido.

Ora parleranno delle primarie di un partito morto, di gente che non distingue un mastrotta da una marmotta, rinchiusi in casa davanti a una tv credendo che il mondo sia un altro.

Qua invece, si esce a rivedere le stelle......Vai Beppe!!!!!

Matteo Olivieri Reggio 5 Stelle, reggio emilia Commentatore certificato 14.11.12 16:57| 
 |
Rispondi al commento

quello che sbalordisce non è la restituzione da parte dei cinquestelle siciliani del rimborso elettorale ma l incredibile velocità della erogazione della somma da parte dell amministrazione regione Sicilia. Ma fanno sempre così ? che bravi e poi sparlano delle regioni speciali.

francesco sorrentino, roma Commentatore certificato 14.11.12 16:56| 
 |
Rispondi al commento

ORE DI GUERRIGLIA A CARBONIA ,I MINISTRI SCAPPANO IN ELICOTTERO ! ! !

http://pinoz6700.blogspot.it/

G. 14.11.12 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Avanti così,
complimenti e fuori chi non si attiene alle regole.

I partiti sudano freddo.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.11.12 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Non so se qualcuno leggerà questo post e se è la sezione giusta. Stavo leggendo l'iniziativa di Occupy Wall Street sul Fatto Quotidiano. Apprezzo che il rimborso elettorale sia stato devoluto all'ARS. Un plauso alle promesse mentenute.Ma ritorniamo a quello che stanno organizzando Occupy Wall Street e che, tramite le amicizie nel mondo dello spettacolo di Beppe, si potrebbe organizzare anche noi.Si parla di acquistare dalle banche i debiti cartolarizzati con il fine di cancellarli, banche permettendo. Mi sembra un'ottima idea che potrebbe avere un bel seguito. Ma leggetevi l'articolo, non voglio tediarvi con noiose spiegazioni.Tutto è più lineare a : http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/11/14/crisi-occupy-wall-street-compra-debiti-degli-americani-per-cancellarli/412739/ Saluti

Gianni 14.11.12 16:52| 
 |
Rispondi al commento

ULTME NOTIZIE - GENOVA 14 novembre 2012 - ore 16.30 - Un nucleo operativo dei Servizi Segreti ha fatto irruzione nella cucina della villa megagalattica di Beppe Grillo. Il noto leader del MoVimento 5S è stato sorpreso in atteggiamento inequivocabile; alle prese con uno spremiagrumi di dubbia provenienza (contrabbando cinese?). Al noto comico Grillo sono stati sequestrati 5 kg di Arancia Rossa di Sicilia - Varietà Sanguinello Moscato Cuscunà -. Secondo un primo accertamento della Scientifica - precipitatasi sul posto - la partita di materiale sequestrata dai militi proverrebbe da una nota azienda del Corleonese, gestita da una Famiglia conosciuta per le sue sospette attinenze con la criminalità organizzata

Carlo F., Padova Commentatore certificato 14.11.12 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Oggi sono stato fiero di aver contribuito con il mio voto, all'elezione di 15 cittadini all' ARS !

GIOVANNI B. Commentatore certificato 14.11.12 16:49| 
 |
Rispondi al commento

EDIMBURGO – A letto le dimensioni contano, eccome: per la precisione, per far felice una donna servirebbero almeno 14,9 cm.

adesso sappiamo anche perchè BERLUSCONI le doveva pagare.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 14.11.12 16:49| 
 |
Rispondi al commento

grillo disse che se nel 2013 i soliti si ricandidavano chissa cosa succedeva io noto che continuano a fare come vogliono i soliti porci,e nessuno fa nulla per fermare questi porci.basta e ora di reagire.w il movimento,w grillo,w i grillini

joe celentano 14.11.12 16:49| 
 |
Rispondi al commento

BRAVI..!!!! ma siccome che i soldi tornano indietro,non vorrei poi nelle loro tasche....
ALLORA caro peppe io propongo questo :
Invece di dare indietro i soldi alla regione sicilia,io con quel milione ci avrei costruito non so un asilo ecc....
Non so forse la mia idea è sbagliata,ma sono convinto che è utile al paese....

sandro otta, terni Commentatore certificato 14.11.12 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal TG regionale della Lombardia, se ho capito bene.
Ambrosoli ( il famoso figlio), dopo aver rifiutato al PD di presentarsi quale loro candidato alla Presidenza della Regione Lombardia, adesso avrebbe cambiato idea e si presenta.
Ma, attenzione, con una lista sua, indipendente!
Anche se il PD tenterà di far la mosca cocchiera, lui si presenta con una sua lista e ci tiene a differenziarsi .
Idem Albertini col PDL.
Ormai quest Partiti, quando si presentano sia pure per offrire appoggio a qualcuno, vengono accolti da gente che fa gli scongiuri e magari brandisce teste d'aglio, come si fa contro i vampiri!

Lady Dodi 14.11.12 16:45| 
 |
Rispondi al commento

fateci caso
tutte le VERE GRANDI OPERE, in questo paese sono state costruite IN ASSENZA DI DEMOCRAZIA.
il FASCISMO ha BONIFICATO quegli stessi territori (MAREMMA, AGRO ROMANO, FUCINO) che oggi, per l'incuria di questi inetti affamapopolo, alle prime piogge si trasformano in mari di fango assassino.
in DEMOCRAZIA abbiamo avuto il VAJONT, l'IRPINIA, la SALERNO - REGGIO CALABRIA, la DIOSSINA di SEVESO, l'ILVA DI TARANTO, l'ETERNIT, l'AQUILA (con gli "imprenditori" sciacalli che se la ridevano alle tre del mattino), SARNO, i ROGHI CANCRENOSI, la CAMORRA, la 'NDRANGHETA, COSA NOSTRA e la SACRA CORONA UNITA, nonchè la POLVERINI, FORMIGONI e C.L. (non so quale ordine sia più consono ai disastri summenzionati...)
in epoca ROMANA furono costruite OPERE PUBBLICHE TUTTORA in piedi, dal PORTO DI TRAIANO, alla rete di acquedotti italiani, furono tracciate le vie consolari su cui si basa ancora oggi la parte efficiente di tratte stradali, i ponti che vengono giù nelle alluvioni non sono mica quelli della romanità...macchè, sono quelli costruiti all'ombra di mazzette ai partiti e ai singoli amministratori locali (nell'antica ROMA un pubblico funzionario che avesse concesso i permessi per un'opera che poi fosse venuta giù, sarebbe stato ritenuto responsabile come e più del costruttore!)...
ma i ROMANI non avevano l'IPOCRISIA di chiamare il tutto DEMOCRAZIA, no no...lo chiamavano IMPERO e lo facevano funzionare.


e se uno stato o una qualsiasi altra entità straniera avessero imposto al S.P.Q.R. o all'imperatore di fare un grosso buco di 57 kilometri su per le ALPI per farci passare dei carichi di merci e passeggeri gli avrebbero risposto macchittese'ncula e avrebbero allertato l'esercito per tutelarsi da eventuali aggressioni di rappresaglia, mentre in DEMOCRAZIA, oggi, si usa mandarlo contro inermi cittadini, preferibilmente donne e anziani, ai quali quel buco nerlle montagne distruggerà la vita.

non siete stanchi di tutta questa DEMOCRATICA MERDA???

davide lak (davlak) Commentatore certificato 14.11.12 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Il Corriere della Sera dice che avete sbagliato i conti e che restituirete 800 mila euro e che non avete mostrato l'assegno, che vedo ben in mostra qui.

Fabio Batisoff 14.11.12 16:44| 
 |
Rispondi al commento

PRIMA DI TUTTO BEPPE MASSIMA VICINANZA PER LA TUA BIMBA, SEMPRE CHE SIA VERO EH..

E se fosse vero spero che, toccato dal vivo di questa esperienza, vorrai esprimerti meglio sulla legalizzazione o depenalizzare la cultura domestica almeno delle droghe leggere con abolizione immediata della fini/giovanardi.. grazie
nel frattempo leggete e votate grazie
http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/10/legalizziamo-tassiamo-e-con-i-suoi-proventi-disincentiviamo-luso-e-la-vendita-delle-droghe.html

Andrea_ D., bi Commentatore certificato 14.11.12 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Vedo che una buona rappresentanza della miseria umana, oggi è ben rappresentata sul blog.

Basta un clik...

silvanetta* . Commentatore certificato 14.11.12 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravi,adesso pero occhio che i soldi restituiti non se li freghino altri,perchè tutto è possibile con questi individui!

dudek p., bergamo Commentatore certificato 14.11.12 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Semplicemente "Onorevole", so che questo appellativo suscita irritazione in BG, ma una promessa elettorale mantenuta non può essere definita diversamente.
Fa onore al movimento ed alle persone che ne fanno parte. Sicuramente la strada intrapresa è quella giusta, speriamo che non la si perda con il tempo.
Comunque sia......chi ben comincia è a metà dell'opera .
Ps fate girare la notizia perché i media generici tendono a sottacerla!!!

Fabiomarino Colella, Foligno Commentatore certificato 14.11.12 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Le persone serie fanno quello che promettono! Grandi!

ALBERTO FIORENTINO, Erice Commentatore certificato 14.11.12 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Non siamo in presenza di una crisi economica causata da mancanza di materie prime o consumatori ma siamo in presenza di una crisi causata da partitocrazia bene a fatto il sindacato a denunciare uno strangolamento siamo più chiari però diciamo chi stà strangolando e perchè da molto tempo indichiamo nel costo della politica una facile colpevole imputata la partitocrazia si fa bella in parlamento e i cinesi come stanno che cosa avete combinato con i cinesi in termini di accordi politici vi ricordate

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 14.11.12 16:31| 
 |
Rispondi al commento

fatti e non parole, mentre gli altri mentono a tutti il M5S fa esattamente quello che deve fare e questo fa paura ai parassiti della politica e dell'informazione.

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 14.11.12 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Allora è vero!!!!Grazie ragazzi che avete restituito l'assegno. Per una volta beppe se ne stia dietro le quinte.Sono questi ragazzi sorridenti LA PIU' GRANDE RIVOLUZIONE DELLA NOSTRA STORIA..mandate il filmino al presidente, MANDATELO A TUTTE LE TELEVISIONI,A TUTTE LE ROSIBINDI D'ITALIA...
GRAZIE RAGAZZI, LORO DICONO SI SI..RIDUZIONE STIPENDIO, RIDUZIONE RIMBORSI, RIDUZIONE DI QUESTO E DI QUELLO, PERO'.....PERO'..DALLA PROSSIMA LEGISLATURA..AHAHAHAH GRAZIE ANCORA, DOPO DI VOI NIENTE SARA' PIU' COME PRIMA.
GRAZIE

peter 14.11.12 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma i soldi ritornano indietro da chi li spreca?

up@ 14.11.12 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il significato profondo della Non Violenza (parte seconda)

Tutto cio' per dire che la violenza deve essere sempre e comunque condannata, in maniera ferma e decisa e mai dire "si, pero'..." "ma pero'..."
Trovatemi un precedente nella storia dove questo tipo di azioni violente, devastazioni, danneggiamenti hanno portato dei benefici al popolo.... Non ne troverete uno solo mentre troverete innumerevoli esempi di lotte non violente che partire in sordina hanno cambiato un epoca.
Pochi giorni fa c'e' stato l'anniversario di quando in America una donna di colore si rifiuto' di cedere il posto sull'autobus ad un bianco.. ecco, quel gesto viene ricordato ancora oggi come l'inizio di un grande cambiamento, mentre non ci ricordiamo piu' degli scontri o dei saccheggi di quei tempi.
Anche sociologicamente è appurato che chi usa violenza è una persona che ha gravi problemi di inferiorità psichica e come tale dovrebbe essere aiutato e curato, ma non preso come esempio o comunque capito.
Mi piacerebbe che Beppe ribadisse questo concetto, che chi commette violenze contro altri lavoratori è un nemico della nostra società, un malato da curare, un cancro che possiamo accomunare con il cancro della politica che ha oramai metastasi in tutto il paese.
Per finire voglio anche sperare che qualcuno non tiri di nuovo fuori la balla degli infiltrati e che in realtà tutti quelli che si vedono coi caschi in piazza sono degli sbirri che picchiano altri sbirri per il piacere di qualcuno.

Mauro V, Torino Commentatore certificato 14.11.12 16:25| 
 |
Rispondi al commento

GRANDISSIMI!!
Ora dovete controllare come spenderanno i soldi.

Marco Sparaco 14.11.12 16:24| 
 |
Rispondi al commento

mi dispiace Beppe. Stanno cercando e si stanno arrampicando su TUTTO x sputtanare te ed il MoVimento: riportare una NON-NOTIZIA come ciò che riguarda tua figlia è VERGOGNOSO !!! scrivere che han trovato gr.0,3 ed addirittura gr.0,16(pensiamo un po cosa può essere uno 0,16.....) dovrebbe far VERGOGNARE chi riporta una notizia così INSIGNIFICANTE. quando trovarono un "puscher" in SENATO che riforniva QUOTIDIANAMENTE senatori e deputati; i giornali nemmeno ne parlarono.....e questo dice TUTTO!!!

giorgio m. Commentatore certificato 14.11.12 16:24| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 37)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bastardi!

O sono studenti, o sono autonomi, o sono infiltrati o sono anarchici, ma mai e dico MAI hanno detto che a protestare erano CITTADINI!!!

Bastardi!

Ashoka il Grande (detto diego), mexico Commentatore certificato 14.11.12 16:22| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento

Il significato profondo della Non Violenza (parte prima)

Vorrei con il mio modesto intervento portare tutti voi ad effettuare una profonda riflessione sul significato delle lotte non violente e sul valore che esse hanno.
Oggi tornando a casa (Torino) sono passato in una strada dove questa mattina sono avvenuti scontri violenti tra studenti e forze dell'ordine dove un poliziotto avrebbe riportato gravi ferite in quanto aggredito da piu' persone armate di bastoni.
Ho visto vetrine danneggiate, auto danneggiate etc. etc., cioe' tutte quelle cose che si possono vedere in queste occasioni.
Essendo che spesso sui blog si leggono frasi violente o comunque atteggiamenti di accondiscendenza con questo tipo di manifestazioni, forse sarebbe il caso che Beppe dicesse qualcosa in merito, un qualcosa di netto e preciso che chiuda la porta a chi strizza l'occhiolino all'eversione.
Voi mi sapete dire che cosa c'e' di eroico a danneggiare una vetrina ad un commerciante che forse è li per li per chiudere ? Cosa c'e' di eroico a danneggiare una vecchia auto di un cassaintegrato che non ha nemmeno i soldi per mettere la benzina e la tiene parcheggiata sulla carreggiata ?
Cosa c'e' di eroico e rivoluzionario ad essere in cinque con il volto coperto ed aggredire a bastonate un poliziotto che guadagna 1.300 euro al mese ?
Anche per la vicenda TAV, bisognerebbe dire che la resistenza di una vallata non deve essere scambiata con la guerriglia quotidiana dove si prendono a sassate poliziotti che magari arrivano da Napoli e non possono certo rifiutarsi di effettuare il loro servizio.
Alcuni dicono che dovrebbero rifiutarsi di effettuare il servizio... ma chi è che deve decidere quali servizi deve effettuare o meno una forza dell'ordine ? Potremmo arrivare cosi' che un cellerino romanista non deve difendere i tifosi laziali, che un poliziotto di destra non deve garantire l'ordine pubblico ad una manifestazione di sinistra etc. etc.

Mauro V, Torino Commentatore certificato 14.11.12 16:22| 
 |
Rispondi al commento

OooH! i BAmbini fanno Ooh!
Una Bambina, con la Cocaina: Ooh!

I Vecchiacci de Pirlamento, ne son Marci .
I Cretini fanno ooh!

enrico w., novara Commentatore certificato 14.11.12 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché non li devolvete alle popolazioni alluvionate di questi giorni visto che il governo non riesce a trovare i fondi? Questo sarebbe il vero segno del cambiamento non pensare alla bella figura di lasciarli agli altri politici


Elciano 14.11.12 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'ITALIA si sta disgregando sotto le prime piogge, il territorio è in uno stato di dissesto idrogeologico CAUSATO DA LORO, perché hanno per decenni perseguito un unico scopo: nutrire la macchina dei partiti concedendo la CEMENTIFICAZIONE SELVAGGIA DEL BELPAESE.
alla minima scossa sismica vengono giù intere città, vi ricordo che le scosse che hanno demolito L'Aquila e l'Emilia in Giappone non avrebbe causato nemmeno l'interruzione della pausa caffè.
e a questi BASTARDI di tutto ciò NON GLIENE E' MAI FREGATO UN CAZZO, anzi!
se chiedi a un porco qualsiasi della CASTA cosa pensa della TAV ti risponde che SI DEVE FARE E SI FARA'.
MA-IA-LI.

meritano solo una lunga interminabile serie di SOFFERENZE e poi la MORTE.


Si ma in giro non c'è traccia di rock.

up@ 14.11.12 16:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vedo che,per ora,il blog è invaso da scarafaggi.spengo e mi ricollego dopo la disinfestazione.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 14.11.12 16:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hello,
ho letto qui del milione e mezzo circa restituito e dai giornali di regime apprendo che la cifra sarebbe più bassa.
Ora: fosse anche solo un euro restituito è il gesto che fa onore, non la somma.

Ma mi piacerebbe comunque sapere qual'è la somma esatta restituita, se in sostanza ha ragione il Movimento o i giornali di regime.

Resta il fatto che la somma è stata restituita "senza se e senza ma". La coerenza sarà ripagata, ne sono sicuro...

E non sono daccordo con chi dice che sarebbe stato meglio tenerli e destinarli a chi ne ha bisogno: si darebbe il "La" alle illazioni circa un voto clientelare e avete idea di quanto ci ricamerebbero su? Nono: meglio restituirli ora e quando il M5* avrà la possibilità di legiferare, li toglierà proprio.

Stefano Lazzari 14.11.12 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Forse il prossimo governo sara' un Montien Pis...
Formazione: Immondi, Merdero, Passeracea, Giardiniera ...
Sede: PROCIda.

enrico w., novara Commentatore certificato 14.11.12 16:14| 
 |
Rispondi al commento

e ti pareva se non trovavano qualcosa da ridire anche su questo (sempre il CORSERA ovviamente):

Il M5S rinuncia
ai rimborsi ma sbaglia i conti

La cifra più bassa di quanto annunciato.In Emilia si riuniscono i consiglieri

Antonio Manià (carpe.diem) Commentatore certificato 14.11.12 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Credevamo che lo show man fosse solo Berlusconi, ma cosa pensare della performance dei 5 stelle del PD con le primarie?
A nessuno interessa chi sarà candidato fra loro quale eventuale premier, tranne forse solo ai due contendenti principali, ma nemmeno molto essendo da sempre "gente di gregge", figuriamoci poi quanto possano interessare davvero agli elettori. Ma hanno fatto questa cosa per attirare l'attenzione.
Spot pubblicitario puro e semplice. Per esistere.
Tanto san bene che si prospetta , e loro son d'accordissimo, il Monti bis!

Lady Dodi 14.11.12 16:13| 
 |
Rispondi al commento

solo per far notare una cosa (tratto dal CORSERA) :

CORRIERE DI BOLOGNA
La figlia di Grillo segnalata per droga

Due dosi di cocaina trovate durante un controllo di routine: Luna Grillo, figlia del leader del M5S, è stata segnalata alla prefettura

L'hanno sempre chiamato "il noto comico genovese" oggi è il leader del M5S!

sono magnifici!

Antonio Manià (carpe.diem) Commentatore certificato 14.11.12 16:11| 
 |
Rispondi al commento

La figlia di Grillo ha qualche potere decisionale nel movimento?
No.
Beppe ha preso soldi dal movimento per disintossicare la figlia?
No
E allora se e’ vero sono cazzi suoi...

Giulia S., Napoli Commentatore certificato 14.11.12 16:09| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 30)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHISSENEFREGA...
se la figlia di Beppe fa uso di cocaica... (lo fà un italiano su 4) e sono cavoli suoi..

Io so solo che c'ha un padre fantastico. Il resto non mi interessa.

Patroclo F., Firenze Commentatore certificato 14.11.12 16:09| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 31)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti al Movimento 5 Stelle.
Questi sono VERI esempi da seguire.
Questi sono FATTI CONCRETI e non promesse politiche che il politico di turno non manterrà mai!
Riportare indietro un assegno con una cifra così importante, specie per un movimento che non riceve alcun rimborso elettorale, è stato VERAMENTE un GRANDE gesto umano, democratico e molto significativo oltre che estremamente VERO e CONCRETO.
Complimenti a Beppe Grillo e complimenti a questi ragazzi che con molta umiltà hanno capito veramente il MoVimento e la svolta epocale che ne consegue.
Il resto, ovvero quello che TV e giornali (e pessimi siti web) vogliono propinarci, sono SOLO cazzate!
Cazzate di chi,avendo MOLTA paura, cerca a tutti i costi di screditare questa RIVOLUZIONE CULTURALE che è ormai partita da 3 anni e NESSUNO potrà fermarla!!! Grazie a Dio...
Beppe Grillo , hai TUTTA la mia stima ed il mio affetto.

Giuseppe M5S 14.11.12 16:08| 
 |
Rispondi al commento

chiaramente non è una notizia da titolone.....il budello delle loro mamme!

marina b., firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.11.12 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Piu' merda viene gettata sul M5S e piu' goduriosa sara' la vittoria sui porci di Montecitorio.

PS: Chiedo perdono per il paragone ai poveri maiali, creature piu' dignitose di Schifani e Co.

Fabrizio Font Commentatore certificato 14.11.12 16:05| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tempo addietro, han Arrestato anche Capoccioni della GestapoDF e Polstato, Carabinieri che Lucravan con la Droga dei Sequestri...
Papaveri di quelli alti, Ironia della sorte...

L'Abito, non fa il Monaco.
Ora ti conto una Storia.

C'era un povero Cassintegrato dell'Alxoa, di PortoVesme, MiningSulcis che Alla Fame, per dar un ultimo Boccone ai Figli LAceri e MAcilenti, si pose ai Piedi della CAsa di un Governatore, con la MAno Tesa.

Quello, al vederlo, ordino' ai Servi di BAstonarlo e Cacciarlo lontano dalla Vista, quello Straccione, Morto di FAme.
Arrivarono e guardandolo in Volto lo Apostrofarono: " Che vuoi Pezzente?".
" un po' di cibo, per una Volta solo"!
"Eccolo", e gli Riempirono la MAno.

Di Sputi.

Poi, eseguiron gli Ordini, Percuotendolo con Nodosi Manganelli.

L'Indomani, al Porto, il Popolo non parlava d'Altro.
Un Veliero, era approdato, lasciando frotte di Ancelle a far Compere di Raffinate merci al Mercato: Damascati, Spezie, Fichi e Mandorle.
Allora, il Politico mando' un Ambasciatore per Invitarne il Facoltoso Lor Signore, a PAlazzo.

Un Bel Giovane, finemente Cesellato in Volto, Abbigliato secondo la maggior Moda del Tempo, dalla Brillante Conversaxione, lo Affascino'.

Alla Prima Portata, l'Accosto' e ne Verso'.
Sugli Abiti.
Stupito, il Politico, ne recapito' dell'altro.
Ancora così, ad Libitum.

Stupito: chiese Spiegazioni di tal Insania.

" Vedi: ieri mi hai Cacciato, oggi, invece, hai Invitato la mia Veste.
E' giusto che sia Lei ad esser Sfamata".

Ora, posso Andarmene...

enrico w., novara Commentatore certificato 14.11.12 16:05| 
 |
Rispondi al commento

POPULISMO
Gennaro Esposito

Ballarò fa sembrare il populismo non più un appellativo negativo, una etichetta vicina non all’idea di ignoranza, ma a quella di popolo. Prima il popolo era di Marx. Dopo eravamo diventati tutti borghesi e piccolo-borghesi. Ora c’è di nuovo la massa informe del popolo. Si ritorna all’Ottocento. Alla fiat di Marchionne. Al futuro morto per i giovani. Ma quando non ti vedi nel Domani, non hai più neanche un Presente! Se populismo è vedere le cause che determinano la propria condizione sociale, allora il populismo è di chi non è garantito. E’ una questione che tocca la lotta per la sopravvivenza. Si radicalizzano le idee politiche, non c’è più spazio economico per traccheggiare. Sperare. L’idealità se ne va. E al ragionier monti si risponde allo stesso modo. Lui toglie diritti e futuro e salute per legge e per bilancio, e la gente s’incattivisce. Smette di ragionare. Accetta la logica dell’abuso. Allora la competitività si gioca sulle malefatte. Si diventa estremisti, quando si è esclusi socialmente. Non solo quando si diventa finanzieri in borsa.
Solo che si parla sempre e solo degli estremisti in politica. Mai dell’estremismo della finanza, che sta sfilacciando il tessuto sociale sino al nichilismo. Non mandano mai la polizia in assetto anti-sommossa, quando c’è una mossa della finanza speculativa, che affossa l’Italia. Solo quando i lavoratori sono licenziati, e vanno in piazza a protestare. Vediamo anche gli stessi poliziotti, fuori dall’orario lavorativo, che scioperano. Sono tutti quanti perdenti. Vincono gli intoccabili, i banchieri nell’ombra. Chi fa le regole della finanza, chi le controlla. Chi muove i capitali, guarda con disprezzo chi tira a campare cercando di non morire.
Fanno bene a chiudere le testate che vivono solo dei sussidi pubblici! Se non sono capaci di attrarre dei lettori… perché dovrebbe pagarli la collettività?

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 14.11.12 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"tira" na' brutta aria!

up@ 14.11.12 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domani fermeranno anche il figlio di Di Pietro con l'Eroina in Auto.

Vista l'Escalation, potrebbe portarsi una Guerrigliera Tupamaro al fianco...

enrico w., novara Commentatore certificato 14.11.12 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Che tristezza vedere decine di "ignoranti senza cervello"srivere cazzate in questo BLOG.Se non sapete cosa fare guardatevi un pò di video sul PDL O SUL PD su you tube oppure molto piu semplicemente salite nel palazzo piu alto della vostra città e lanciatevi di sotto.Perdenti,vi auguro il peggio dalla vostra miserabile vita.......

VOX POPULI 14.11.12 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Non so se qualcuno leggerà questo post e se è la sezione giusta. Stavo leggendo l'iniziativa di Occupy Wall Street sul Fatto Quotidiano. Apprezzo che il rimborso elettorale sia stato devoluto all'ARS. Un plauso alle promesse mentenute.Ma ritorniamo a quello che stanno organizzando Occupy Wall Street e che, tramite le amicizie nel mondo dello spettacolo di Beppe, si potrebbe organizzare anche noi.Si parla di acquistare dalle banche i debiti cartolarizzati con il fine di cancellarli, banche permettendo. Mi sembra un'ottima idea che potrebbe avere un bel seguito. Ma leggetevi l'articolo, non voglio tediarvi con noiose spiegazioni.Tutto è più lineare a : http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/11/14/crisi-occupy-wall-street-compra-debiti-degli-americani-per-cancellarli/412739/ Saluti

Gianni Pasquini 14.11.12 15:59| 
 |
Rispondi al commento

sapete perché i politici preferiscono colpire il patrimonio anziché i redditi superiori ad una certa soglia ? perché quei redditi sono i loro che hanno però il patrimonio all'estero oppure intestato a fondazioni ed enti che non pagano la patrimoniale

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 14.11.12 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Non entro nel merito della vicenda....dico solo che non essendoci reato non capisco come hanno potuto evidenziare la notizia facendosi beffe della privacy.
Secondo me ci sono gli estremi per una denuncia...
poi per quello che riguarda il resto è un problema famigliare,e da padre immagino come ci si possa sentire leggendo queste cose.

leo c., roma Commentatore certificato 14.11.12 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Siamo tra i primi consumatori di cocaina d'europa di che vi meravigliate?

Cancelliamo subito la schifosissima Fini-Giovanardi


Tutta la mia solidarietà a Luna

emiliano zapata, veracruz Commentatore certificato 14.11.12 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti ragazzi la nostra terra ha bisogno di esempi concreti. Questo è un esempio concreto che avete dato a tantissima gente che crede in voi, ma sopratutto ai tanti che ancora credono che i partiti Romani e centralisti possono risolvere i nostri problemi. Continuate cosi la gente di Sicilia potrà trasformare un voto di protesta (per come possiamo immaginare il voto alle ultime regionali) in un voto convinto e consapevole. Buon Lavoro

antonino maltese, priolo gargallo Commentatore certificato 14.11.12 15:52| 
 |
Rispondi al commento

ITALIA,TERRA DI TRADIMENTI E PUGNALATE ALLE SPALLE.
LO SAPPIAMO,MA CHI E' NEL GIUSTO NON SI FERMA.

nino f. Commentatore certificato 14.11.12 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Bravi ragazzi della Sicilia, grande gesto...
(anche se io avrei preferito che questi soldi fossero stati utilizzati per finanziare la nostra 'Banca 5 Stelle' o lo 'Studio Legale 5 Stelle' o altre iniziative '5 Stelle' meritevoli, piuttosto che rimetterli in mano alla mafia).
In ogni caso grazie. Forza M5S!

Forrest Gump Commentatore certificato 14.11.12 15:51| 
 |
Rispondi al commento

E' utile vedere come la macchina del fango si stia muovendo contro il movimento 5 stelle,considerando che argomentazioni sull'uso legale e consentito per legge di sostanze stupefacenti sia tentativo per voler fermare una valanga che sta venendo a tutta velocità contro il sistema marcio che vige nella nostra nazione. tra l'altro anche se appurato non vedo quale possa essere il problema non essendo la figlia di Beppe ne presente in alcuna istituzione ne candidata o facente parte di ruoli amministrativo politici.Insomma quale è lo scopo di tale notizia se non quella di pensare di fermare la valanga del Movimento stesso ? E poi dovremo scandalizzarci quando in parlamento hanno più volte bloccato normative per il controllo antistupefacenti ???? e che dire delle morti giornaliere per le droghe consentite per legge quali alcool e tabacco ??????? e allora il mezzo propinato dalla macchina del fango si sgretola in una frazione di secondi di fronte alla realtà della nostra società malata.

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 14.11.12 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Scusate l'OT

Io pensavo che il Movimento 5 Stelle era contro tutte le Caste. Mi spiegate allora perchè a Roma difende la Casta dei tassisti?

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/roma2013/2012/11/taxi-a-5-stelle-1.html

Giorgio S 14.11.12 15:48| 
 |
Rispondi al commento

O. T.

I CROTALI

I crotali strisciano, poi si fermano, si ergono, per quel che possono, e fanno guizzare la lingua biforcuta; è il loro modo, poiché orbi, d’individuare ostacoli, pericoli, e prede. A volte s’innamorano, e allora si riuniscono, in un ammasso orrendo, dentro cavità del terreno o in qualche pertugio che la natura gli offre.

Di recente, direi dal mese di maggio scorso, i crotali hanno cambiato abitudine, o meglio: il tipo di preda che vorrebbero ingurgitare (inutile specificarla). Si riuniscono, più serpentini che mai, innamorati di tante cose, innanzitutto delle loro posizioni sociali (che la loro preda gli comprometterà) e, quel che più conta, remunerative, negli studi televisivi delle reti TV che noi contribuiamo, con le tasse che paghiamo, a mantenere vitali.

Lì l’orrore dell’ammasso schifoso, si compie precisamente: le code vibrano, i colli si allungano, le lingue guizzano, e i fiati, che escono da quelle fauci spalancate, sono veleniferi, pestilenziali, e ammorbano, via etere, l’aria delle case degli Italiani. Di tutti gli Italiani? No, non di tutti, solo d’alcuni Italiani: ad esempio in quelle dei “trinariciuti”, dei custodi del progresso, quei fiati li tirano su come se fossero aromi di lavanda; non fosse altro perché chi dirige l’orrore, e chi l’esegue, sono gli stessi che gli ordinano di scaricare il cervello e, con la terza narice, di tirare su le menzogne che gli raccontano.

Continua nella discussione

Giulio Cabella (Giulio Cabella), Lerici Commentatore certificato 14.11.12 15:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuate così e degli attuali partiti, nel giro di pochissimi anni, invece che sentirne parlare alla TV dovremmo leggere sui libri di storia !

Carlo C., Milano Commentatore certificato 14.11.12 15:43| 
 |
Rispondi al commento

la figlia di grillo si droga?questa è una notizia che potrebbe distruggere il movimento.speriamo non scoprano il fatto più grave:IL COGNATO DI GRILLO HA FATTO UNA PUZZETTA DENTRO UNA SALA CINEMATOGRAFICA....OOOHHHPPPPSSSSS.CHE HO FATTO?ADESSO LO SANNO.PERDONATEMI è LA FINE DEL MOVIMENTO.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 14.11.12 15:42| 
 |
Rispondi al commento

RIMINI – La figlia di Beppe Grillo sarebbe stata trovata con cocaina in macchina: la notizia la lancia il sito RomagnaNoi.it. Luna, 32 anni, secondo la ricostruzione del sito, sarebbe stata fermata a Rimini durante un normale controllo.

E avrebbe spontaneamente consegnato due involucri contenenti rispettivamente 0,3 e 0,16 grammi di cocaina. Una quantità considerata per legge per uso personale. Luna sarebbe stata quindi semplicemente segnalata come “assuntrice di stupefacenti”.

Nome e Cognome 14.11.12 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Partita la macchina del fango contro il Movimento 5 stelle...Attacchi personali alla famiglia di beppe......Se pensano di intimorire oltre il 40 % degli italiani che voterà Movimento 5 Stelle hanno proprio scelto il metodo meno efficace.


Ero dei vostri stamattina davanti al Palazzo dei Normanni,anzi, ero dei NOSTRI! Bravi Giancarlo e tutti gli altri deputati.

Alessandro Ferrara, Palermo Commentatore certificato 14.11.12 15:37| 
 |
Rispondi al commento

qualcuno di questi infiltrati potrebbe informarmi su quanto prendono?chissà,magari è un affare.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 14.11.12 15:37| 
 |
Rispondi al commento

ma é vera sta storia di rocco casalino candidato per i M5S in lombardia?

http://www.youtube.com/watch?v=8tW5J0JASHk

mao mao 14.11.12 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tante pagine sui giornali sugli episodi di violenza dei cortei degli studenti in tutta europa, ma nessuna riga di approfondimento sui motivi

"diritti e politiche sociali a sostegno dei giovani, dell'occupazione, del welfare".

Forse più che sulla violenza occorrerebbe parlare delle cause, della disperazione e della criminalità dei nostri politici corrotti e tangentisti,multinazionali, banche, vaticano, mafia ecc. e tangentisti che non restituiranno mai i miliardi di euro sottratti alla comunità e che la magistratura non fa nulla per riprendersi

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 14.11.12 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Io ho fiducia in questo movimento che ritengo il solo che puo' aiutare la povera gente, i,precari e i disoccupati in cerca di lavoro, io dopo 15 anni di lavoro precario sono stato licenziato per la crisi causata soprattutto dai nostri politici, come potrei non votare questo movimento, adesso faro' iscrivere anche mia moglie e i miei figli a questo movimento !
Spero che a Napoli e provincia cominciano a capire cioè ho capito io che il futuro nostro e dei nostri figli e' calpestato dai vecchi politici, quindi forza Beppe che l'anno prossimo li dobbiamo mandare a fanculo questi ladroni !

Luigi A., San Giuseppe vesuviano Commentatore certificato 14.11.12 15:35| 
 |
Rispondi al commento

voglio esprimere la mia solidarietà alle forze dell'ordine:grazie perchè con i vostri manganelli ci difendete dai malfattori quindicenni che,anzichè accettare il ruolo di fallito a loro riservato,pretendono di studiare.grazie perchè con i vostri manganelli ci difendete dalla gentaglia che,non accettando il ruolo di morto di fame che qualcuno ha deciso per loro,pretendono di lavorare.grazie,poliziotti,continuate cosi sarete ripagati con un lauto stipendio di quasi 1500 euro al mese.un'ultima raccomandazione:evitate di pensare.il pensare non rientra nei vostri diritti.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 14.11.12 15:28| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Complimenti SICILIANI: fatti non parole siete orgoglio e speranza.
Vi voglio BENE, non deludetemi.

giuseppe rigonx, malo Commentatore certificato 14.11.12 15:28| 
 |
Rispondi al commento

SONO ISCRITTA AL MOVIMENTO DA QUALCHE ANNO, NON HO MAI DUBITATO NEANCHE PER UN ATTIMO CHE NON MI POTESSI FIDARE DELLE LORO PROMESSE! CONGRATULAZIONI! SONO FIERA DI APPARTENERE AL M5S, COSI' COME SONO CONVINTA CHE SE DOVESSE GOVERNARE I NS. PROBLEMI SAREBBERO DEFINITIVAMENTE RISOLTI.IN QUESTA GIORNATA DI PROTESTA QUA IN SARDEGNA, MA ANCHE NEL RESTO D'ITALIA, QUESTA E' L'UNICA BELLA NOTIZIA. IN BOCCA AL LUPO E BUON LAVORO!CREDIAMOCI

MARIA LUCIA CARTA, olbia Commentatore certificato 14.11.12 15:24| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori