Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Per un Rinascimento molisano


m5s_molise.jpg
"Il 29 ottobre scorso il Consiglio di Stato ha confermato l'annullamento delle ultime elezioni molisane.
A tutti i personaggi in cerca d'autore che vogliono provare a saltare sul carro solo per opportunità: non c'è spazio per alcun tipo di alleanze, non c'è spazio per alcun nome della vecchia politica che vuole vedere nel MoVimento un modo per ripulirsi ed avere una nuova verginità davanti agli elettori. Il MoVimento è fatto da semplici cittadini che dal basso, in rete, si incontrano, si scambiano informazioni e si formano. Per le prossime settimane sono in programma una serie di incontri con i cittadini in diverse località della regione. Questo invito è destinato esclusivamente a tutti quei cittadini che si sentono liberi e che hanno voglia di partecipare. Le regole per le candidature sono semplici: nessuna tessera di partito; fedina penale pulita; non aver fatto già due mandati. Per tutti i cittadini l'apertura è massima, ognuno ha la possibilità di aiutarci in questo percorso, di rendersi disponibile in proporzione alle sue possibilità. Infine, vogliamo ribadire con forza che il MoVimento non cerca il semplice consenso elettorale né tantomeno "personaggi" che portino in dote un pacchetto di voti, ma la partecipazione dei cittadini per realizzare insieme un nuovo "Rinascimento" molisano!" Antonio Federico, M5S Molise

3 Nov 2012, 15:54 | Scrivi | Commenti (69) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Vi ripeto il commento già inviato.
"Quanto dovremo aspettare prima che questi "semplici cittadini" diventino
dei buoni amministratori? E quanti altri errori ci costerà? La politica è
un'arte molto difficile e non si può improvvisare. Se poi come accade ai
nostri giorni non basta essere buoni amministratori, ma è necessario saper
leggere la realtà per interpretare in anticipo le difficoltà prossime
venture, possiamo proprio permetterci questi lunghi periodi di prova?
Vi fareste cavare un dente, aggiustare la macchina od investire i vostri
risparmi da un "semplice cittadino"?
E dopo per quanto ancora rimarranno semplici, onesti, affidabili cittadini?

Antonio Di Prospero 05.11.12 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Vi ho già inviato un commento e ve l'ho confermato da circa un'ora. Ancora però non appare.
Che fà, anche voi censurate?

Antonio Di Prospero 05.11.12 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Quanto dovremo aspettare prima che questi "semplici cittadini" diventino dei buoni amministratori? E quanti altri errori ci costerà? La politica è un'arte molto difficile e non si può improvvisare. Se poi come accade ai nostri giorni non basta essere buoni amministratori, ma è necessario saper leggere la realtà per interpretare in anticipo le difficoltà prossime venture, possiamo proprio permetterci questi lunghi periodi di prova?
Vi fareste cavare un dente, aggiustare la macchina od investire i vostri risparmi da un "semplice cittadino"?
E dopo per quanto ancora rimarranno semplici, onesti, affidabili cittadini?
Antonio DP

Antonio Di Prospero 05.11.12 17:39| 
 |
Rispondi al commento

hanno stuprato per anni la nostra terra...carica intrisa di sogni, i sogni di tutti noi , dobbiamo riscattarci della dignità che ci hanno rubato....forza ragazzi MoVimentiamo il Molise

Andrea Greco 05.11.12 00:58| 
 |
Rispondi al commento

comunicato politico numero 54

ragazzi MIEI vedete di essere più DUMMIES perché altrimenti non riesco a portare avanti i miei progetti.

La regola principaale del M5S d'ora in po sarà Credrere, Ubbidire e Votare.

Dopo che avete votato potete pure andare affanculo

BEPPE GRULLO 04.11.12 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo!!!

Richard 04.11.12 20:10| 
 |
Rispondi al commento

ma che se annullano così le elezioni?
ma che se buttano così tutti i soldi che costarono?
Possibile che in questo paese di merda non si trova mai un responsabile?
Mo' o si trova il responsabile e gli si fanno cacciare i soldi per ri-farle, oppure se mette un bel commissario governativo e si apettano i 5 anni regolari, tanto cosa cambia.
Ma che je damo ai cinesi in cambio dei loro pommodori, la cartastraccia che esce dalle urne?

fracatz 04.11.12 19:35| 
 |
Rispondi al commento

sul mio profilo fb,gli atti della gdf contro renzi.....leggete e divulgate

alessandro maiorano 04.11.12 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra che viviamo in una sorta di rimozione globale, una grande amnesia senza coraggio. Mancano 300 milioni per dei poveretti inchiodati sulla sedia a rotelle. Dove andreste a cercarli voi? Facile: dai ricchi, quelli che possiedono molto. Ma al governo dei banchieri, chissà perché, non viene in mente. La sinistra più o meno rottamatrice tace. Il patrimonio è un tabù elettorale per tutti. Sapete a quanto ammontano i patrimoni liquidi amministrati dai Private Banking delle banche italiane? Mille miliardi circa, un milione di milioni. Età media dei proprietari, 60 anni. Il denaro freddo, rintanato e improduttivo dei vecchi facoltosi a fine corsa. Ora, basterebbe prelevare lo 0,03 per cento di questo milione di milioni (schedato e tracciato, per cui non potrebbe scappare all’estero né evadere) per sistemare la faccenda dei poveretti in sedia a rotelle. Si tratterebbe di chiedere l’immane sacrificio di 300 euro a chi possiede un milione, e di 3 mila euro a chi di milioni ne ha 10. Io Monti me lo ricorderò per queste sue amnesie. E voi? P.S. I redditi dei soldi freddi (cedole e dividendi per migliaia e migliaia di euro l'anno) sono tassati al 20%, tre punti meno del 23% che tosa i 500 euro mensili di un precario.

andrea g. Commentatore certificato 04.11.12 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Come si potrà organizzare una lista in una regione, quale il Molise, inesistente?

Guido Lavespa 04.11.12 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Federico! sono stata una delle prime a firmare per l'entrata del movimento nelle elezioni passate e nonostante i tromboni molisani(politicastri)il movimento si è piazzato molto bene.Una ventata di aria pulita sul territorio.Adesso sono maturate le condizioni nella popolazione molisana di una nuova consapevolezza e sento che i consensi al movimento stanno aumentando esponenzialmente. Prepariamoci a dare una lezione ai vecchi bacucchi molisani ,fermi al 800 avanti Cristo! W M5S!

maryelle 04.11.12 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere come fare per dare una mano al movimento, vivo a Nocera Inferiore (SA)
Grazie ed in bocca al lupo

Andrea Carratu' 04.11.12 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,sei sicuro che per i futuri successi il Movimento ha bisigno di Di Pietro? Un caro saluto ed auguri a tutti noi. Serse Primo

sergio m., roma Commentatore certificato 04.11.12 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è poco da essere allegri. Il movimento 5 stelle e' un inizio, ma non la soluzione. Per chi in futuro andrà a governare dovrebbe garantire prima di tutto tre cose: onestà, coerenza, un percorso di vita morale, un indole sana. Questo dovrebbe accadere in ogni parte del paese. In seguito ottenuto il potere ogni singola persona deve essere cosciente di non assumere un tempestivo cambiamento interiore caratteriale. Succede spesso che qualcuno appena ottiene il potere diventa immediatamente un'altra persona. Grilo però proprio per questo sta cerando di mettere delle basi forti, ma per quanto forti possono essere in realtà a me sembra uno dei tanti mezzi per iludere ancora il popolo. Purtroppo secondo me l'Italia e' finita in una bruttissima favola, quella di Pierino e il lupo. Oramai si può gridare quanto volete ma più nessuno crede nella politica anche se ora dovessero essere tutta brava gente. Per me la strada e' una sola. Chi vuole far politica nel nostro paese deve cominciare a prendere lo stipendio di un operaio.

Io 04.11.12 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dalla Sicilia vi posso solo dire ,che sarà Beppe a smuovere le coscienze dei cittadini,voi lo dovrete solo colloborare..auguri

Gaetano C., Leonforte Commentatore certificato 04.11.12 10:35| 
 |
Rispondi al commento

NON SVENDIAMO LA NOSTRA IDENTITA’
Lettera aperta a tutti/e gli attivisti del movimento.
Caro Grillo, Casaleggio e attivisti/e, la giornalista del giorno Emanuela Fontana ha fatto il calcolo dello stipendio su 190 parlamentari che ammonterà a 13 milioni 953 mila euro l’anno. Bene dopo tanti anni di politica e tempo dedicato al movimento, bisogna far conoscere ancora di più a tutti gli Italiani che i nostri futuri parlamentari dovranno percepire uno stipendio pari a 2500 euro netti l’anno, più il rimborso spese di trasporto, rinunciando a tutti gli altri benefici. Se le Camere non potranno legiferare una variazione ad hoc per il nostro movimento, possiamo subito promuovere un referendum per abolire questi benefici oppure ritirare il compenso intero, per poi aprire un conto esterno alla Camera dal quale potremmo versare a enti, benefici quello che si rinuncerà.
Solo comportandoci cosi facciamo vedere agli Italiani che vogliamo cambiare il Paese altrimenti……………………..
Non dobbiamo deludere tutti gli Italiani che ci hanno votato e continueranno a vedere nel movimento 5 stelle un futuro.
Michele garzo attivista m5s

michele garzo, inveruno Commentatore certificato 04.11.12 10:32| 
 |
Rispondi al commento

la vecchia politica....
"Questa verità, questa giustizia che abbiamo voluto con tanta passione, che angoscia vederle schiaffeggiare così, più misconosciute e oscurate che mai!"

Emile Zola

Speriamo un giorno di non dover riprendere questa frase anche per la nuova politica.

mario mario Commentatore certificato 04.11.12 04:49| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANI SVEGLIATEVI! le piu grandi rivoluzioni o movimenti culturali e politici li abbiano sepre importati dalle altre nazioni (dopo l'impero romano) possibile che quando ne nasce uno in casa nostra nn lo riconosciamo e nn ne cogliamo l'immensa opportunità di cambiare infinitamente in meglio le cose??? perchè da "buoni" italiani dobbiamo sempre aspettare che qualcuno cambi in meglio per seguirli quando la piu grossa occasione della nostra vita ci si presenta davanti? ma vi piace proprio essere considerati la feccia d'europa se nn del mondo quando potremmo (e ne abbiamo tutti i requisiti) essere un faro x noi e le nuove generazioni che verranno?

michele b. Commentatore certificato 04.11.12 03:16| 
 |
Rispondi al commento

grazie grillo per essere l'ultimo faro di civiltà e umanità in questa italia che nn c'è + (o è quello che vogliono far credere)la tua forza è impressionante! la tua intelligenza lo è ancora di +!sei un grande personaggio e come tale sei già entrato nella storia!grazie x quello che hai fatto ... e per quello che farai!grazie x questa enorme e storica opportunità che ci stai dando! ora tocca un po anche a tutti noi fare qualcosa di utile e rimboccarci le maniche senza perdere la giusta rotta! io sono da poco entrato nella rete ma come me ce ne sono tantissimi altri e sono tutti con te! sono molti di piu di quelli che si pensi e la sicilia ne è stato solo un piccolo esempio!mi spiace x tutti quelli che nn andranno a votare per delusione o pigrizia xche nn capiscono o nn vogliono capire la grande opportunità che grazie a te viene loro concessa! la disinformazione in questo paese è devastante! la pigrizia della gante che si nasconde dietro i soliti "tanto nn cambia niente" o "tanto nn vincerà mai" o "nn gli permetteranno mai dicambiare le cose" anche quella è altrettanto devastante!!! ma come tutti i grandi avvenimenti iniziano con piccoli passi (e questo a confronto è iniziato a passo di carica)col tempo, l'esempio e la giusta informazione molti cambieranno modo di pensare(spero)! forza grillo forza ragazzi! cambiamo il corso della storia! ma non perdiamo mai di vista i valori x cui lottiamo e la rettitudine della nostra rotta! w grillo w il mov 5 stelle w l'italia degli italiani! ora si che mi fate sentire orgoglioso di essere italiano

michele b. Commentatore certificato 04.11.12 02:41| 
 |
Rispondi al commento

Forza Molisani onesti, accorrete in massa!

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 04.11.12 00:21| 
 |
Rispondi al commento

Ciao beppe, sono un elettore che ancora non hai convinto, forse basterebbe candidare persone scelte tra i pensionati, 500 euro al mese, i laureati super specializzati master, dottorati e quand'altro che a 40 non hanno anvora trovato un impiego, alle mamme massaie che con un solo reddito portano avanti la famiglia con tre figli! Non credi che questa sarebbe la vera rivoluzione? Un parlamento fatto di questo tipo di persone? Spero che il movimento 5 stelle mi persuada presto a votarlo. in bocca a lupo!

Luigi labonia 03.11.12 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Sicilia hanno raccolto 32000 euro, ma ne hanno spesi solo 25.000, con i rimanenti ci compriamo il Molise.
Lunga vita al MoVimento 5 stelle!!!!

Michele Serafin 03.11.12 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Il Rinascimento non ha mai toccato il Molise, figuriamoci, quindi, che può tornare, come auspica il giovane Federico.
Poi se si conosce il Molise e i molisani(o l'Italia e gli italiani), certo non si può sperare di portare "aria rinascimentale" in questo fazzoletto di terra. Averlo come obiettivo è una cazzata, averlo come sogno o desiderio è da immaturi e seguaci del Dio giusto ed onnipotente.
Dopo anni di critica alle Grillo si è guadagnato il mio, se pur modesto e misero, voto e consenso alle prossime politiche.
Grillo, e non giovani professionisti con la barba, che 20-30 anni fa avrebbero riempito i circoli della FGCI, ovvero l'organizzazione dei giovani "comunisti" italiani.
Giovani sempre pieni di buoni propositi, che poi naufragano di fronte alla pancia da riempire o alla stima del sé da coltivare. Forse, dico forse, incapaci da percorrere a piedi il sentiero della conoscenza, troppo abituati ad andare in calesse col motore a scoppio. E per questo arrivano ad utilizzare termini come Rinascimento in maniera così goffa e inopportuna.
Ma questo non è certo colpa di questi giovincelli con la barba, o rasati e fresco, ma del leader, o del suo staff.
Se la storia insegna, c'era un rivoluzionario che veniva dall'Argentina che diceva che dopo aver conquistato il potere bisognava lavorare per un "Uomo nuovo" per affermare in pieno i principi del nuovo ordine rivoluzionario. Gli intellettuali dell'epoca, i grandi filosofi e comunicatori, dissero che era un visionario, un idealista, che altro doveva essere fatto. Peccato che poi chi era oltre i grandi teorici del pragmatismo scientifico finì ammazzato in Bolivia, ma almeno lui è ricordato mentre tutte quelle grandi bocche sapienti nessuno le ricorda.
Per questo chiedo a Grillo se veramente crede possibile operare questo cambiamento con questi stomaci, con queste sapienze. Lui in fondo sa che non è possibile ma prova a bleffare. E quindi evviva il bluff! Alle politiche M5S senza andare a vedere i candidati. Ma Federico?

Lucio Musacchio 03.11.12 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Walteeer, Filiiippo avete cambiato l'olio al camper?

mariuccia rollo Commentatore certificato 03.11.12 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Una domanda ad Antonio Federico: che cosa ne pensi della candidatura di Di Pietro, amico di Grillo, alla Presidenza della Repubblica come rappresentante del M5S?

Grazie in anticipo della risposta.

THX 1138

Roberto Duvallo 03.11.12 21:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FORZA MOLISE POTETE ESSERE LA PRIMA REGIONE A 5 STELLE DAI CHE C'è LA SI FAAAAA!!!!!!!

demis borghetti, brescia Commentatore certificato 03.11.12 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Già, peccato(ovviamente non mi riferisco al molise, ma a realtà come genova), che nel m5s ci siano già entrati gente che cercava di salire sul carro per vedersi lo stipendio raddoppiato... Credo che occorra mettere regole precise per le certificazioni, da fare in seguito a primarie online sul sito del movimento

Enrico C., Genova Commentatore certificato 03.11.12 20:51| 
 |
Rispondi al commento

FORZA!!!

Paolo L., Tradate Commentatore certificato 03.11.12 20:38| 
 |
Rispondi al commento

In bocca al lupo...

Forse piccole Regioni come queste, in qualche modo marginali, possono costituire un laboratorio di cambiamento con maggiori possibilità che altre, più grandi e quindi con interessi in gioco, clientelismi, ecc. più difficili da scalfire.

Finché le scelte dei candidati verranno direttamente dalla base, si sarà sempre sulla strada giusta per portare, se non la democrazia diretta, almeno quella di base.

Alberto Rizzi Commentatore certificato 03.11.12 20:34| 
 |
Rispondi al commento

caro BEPPE GRILLO, innanzitutto ti ringrazio per come ci metti passione e tanta voce nel dirci che siamo in mano a dei veri ladri che ci ahanno fatto affondare povera Italia, spero che con te cambi qualcosa. Grazie di esserci io e i miei amici parenti conoscenti voteremo per te perche' speriamo in un futuro migliore, molto brava anche la Gabanelli della trasmissione REPORT che e' riuscita a scovare veri drammi che a noi esseri normali del piccolo popolo non conoscevamo e quin di vi voglio bene perche' io amo la mia patria , ma ultimnamente non ne vado fiera. Un'altra cosa vorrei chiederti io sono una donna di 61 anni sposata, ho preso la pensione di 255 euro mensile per avere versato per 15 anni tra lavoro e versamenti volontari e quindi ho diritto a questa pensione d agosto 2012, ma non sono piu' a carico di mio marito perche' supero i 2830 euro annui, ma tui sembra normale che io non sono piu' a carico di mio marito e chi mi deve mantenere? fai una battaglia contro questa in giustizia fai aumentare almeno sino a 4000 euro annui, grazie BEPPE GRILLO ti voglio bene ciao

Alessandra battagliola 03.11.12 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, l'altro giorno sentendo su youtube il tuo comizio a catania mi sono commosso e mi sono venute le lacrime agli occhi. Ti amo, solo tu conosci il nostro dramma perchè lo hai studiato e ci vuoi bene. Tutti dicono che lo fai apposta ma invece ci odi. E' come una storia d'amore. Quando ti innamori di una tutti ti consigliano di "lasciar perdere perchè e una puttana e ti sta solo volendo fregare, vedrai le corna che ti farà!" se resisti e sei veramente convinto e te la sposi guadagni la felicità. Sono un siciliano emigrato in Svizzera. Abbiamo perso tutto. Mio padre, era un ingenuo onestissimo credente nello stato italiano, e aveva fatto la campagna di Russia (ha scritto un libro che non é mai stato pubblicato ma io ho, se lo vuoi te lo do). Io sono andato a lavorare in svizzera. Qui mi trattano bene. Il mio paese mi ha rifiutato e la mia ragazza che mi amava non ha sapputo resistere, al temp odi Bossi, a tutt al acampagna denigratoria e l'ho persa irrimediabilmente. Il lavoro a Catania per me non c'era e abbiamo perso tutto quello che di bello aveva fatto mio padre, abbiamo venduto tutto. tutto in rovina. Crisi di identità e lacrime quando ti sento. Sei una cosa meravigliosa e non dobbiamo perdere questa opportunità. Devi assolutamente farcela. Proteggi anche il Pantheon, il Colosseo, ti prego. Salviamo l'Italia, Salviamo il mondo. Arresta tutti i colpevoli, sii severo, puniscili e portali alla pubblica piazza. Il loro dolore non compenserà mai l'immenso male che hanno fatto. Devi punire i colpevoli o la colpa di questi la pagano gli altri. E' come la politica che se non te ne occupi si occupa di te. Vai con dios.


Organizziamo una raccolata firme per cacciare i due segretari del sindacato UIL Angeletti e CISL Bonanni per aver svenduto gli operai degli stabilimenti Fiat a Marchionne e per manifesta incapacità contrattuale essendo al servizio della Fiat

stefano molfino 03.11.12 19:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grandissimi ragazzi!! Forza!!!

Federico 03.11.12 19:49| 
 |
Rispondi al commento

aboliamo le regioni e poi ti presenti alle regioni?

aboliamo i contributi ai giornali e poi vuoi scrivere sui giornali?


aboliamo le trasmissioni TV e poi ti si vede in TV?

non mi stupirebbe di vedre una lista a 5 stelle anche alle province.

prima blindi le liste ma siccome che ti accorgi che in molise non hai tempo per crearle allora apri a tutti.

Grillo ci vuol poco a capire che sei una patacca.

berto laso 03.11.12 18:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza ragazzi, la strada e' tutta in salita, ma con la grinta e la passione tipiche del M5S si puo' cambiare tutto!

Grillo e M5s x ever!

Nicla G. 03.11.12 18:40| 
 |
Rispondi al commento

bravissimo/mi! Mai compromessi: mai! Che ne pensate di abolire la presidenza della republica a favore di una commissione di saggi eletti annulmente che garantiscono l'applicazione della costituzione e che controllino le varie corti dei conti, di cassazione, parlamento (non piu' senato), etc...?
Un presidente che per 7, dico sette lunghi anni vive come un monarca all'interno di una reggia e che non garantisce una mazza? Mi sembra tutta roba obsoleta e contro ogni logica di un Paese moderno e veramente democratico, come nella filosofia del ns mov5stelle..o no?
Faremo del Quirinale un resort a reddito; una biblioteca nazionale; un giardini botanico; un centro conferenze per i nuovi e vecchi imprenditori Italiani.
Auguri e a disposizione per qualsiasi aiuto, anche economico.

ad ogni buon conto:" ceterum censeo vaticanem esse delendam!"

mario bottoni 03.11.12 18:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Troppo piccola come Regione.
Uniamola con Abruzzo e Marche nella Marca Adriatica.
Il Movimento deve avere nel programma la fusione con le altre 2 Regioni.

euro europeo 03.11.12 18:30| 
 |
Rispondi al commento

la mentatlità da grillo vuol dire abolire il buco del culo perché si sente puzza di merda.

berto laso 03.11.12 18:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il MoVimento è fatto da semplici cittadini che dal basso, in rete, si incontrano, si scambiano informazioni e si formano?

in rete può essere ma sul blog no!

incazzato nero 03.11.12 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Egr. Sig. Grillo, condivido la Sua opinione ma vorrei avere un Suo recapito per sottoporLe un caso di vita comune, nel quale un uomo anziano viene sottoposto a malversazioni da Istituzioni di uno Stato
inefficinte, e senza possibilità di tutelare la propria salute, anzi venendo penalizzato come un mafioso solo nell'aver chiesto soccorsi.
Le chiedo di inviarmi i Suoi riferimenti affinchè possa esporLe il problema.
Con viva cordialtà. avv.p.luceri (email paololuceri@libero.it)

paolo luceri 03.11.12 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Molise: 360.000 abitanti (come un quartiere di Milano) una regione, due provincie una cinquantina di comuni. Chissà quante comunità montane, enti di sviluppo, asl, caritas parrocchiali, onlus, Inps, Inail, centri di assistenza fiscale, sindacati del nulla, centri studi della minchia, partiti e qualche parco.L'unico vero RINASCIMENTO? CHIUDERE TUTTO E SUBITO. Immagino che all'ingresso della regione, si possa mettere tranquillamente il cartello "SEMPRE MEGLIO CHE LAVORARE"

NULLA CAMBIA 03.11.12 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Infatti la politica si è irrimediabilmente allontanata dai cittadini, ha perso il monopolio delle rappresentanze, i cittadini, facendosi promotori delle proprie domande, dei propri bisogni, diventano protagonisti assoluti della scena politica.
Il concetto, “novecentesco”, del soggetto politico che si mette al servizio dei cittadini è fallito sotto una valanga di privilegi e nefandezze.
La politica si è irrimediabilmente allontanata dai cittadini, ha perso il monopolio delle rappresentanze, i cittadini, facendosi promotori delle proprie domande, dei propri bisogni, diventano protagonisti assoluti della scena politica. Dalla Sicilia vi seguiremo, filtrate le liste è il momento di stare con gli occhi aperti. Buon lavoro.

Enzo Fiore, Palermo Commentatore certificato 03.11.12 17:40| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Foza Ragazzi! Come in Sicilia.. raccolta di fondi, banchetti per le strade e nelle piazze, gente pulita con le idee chiare.
Forza Beppe! Forza M5S!

Forrest Gump Commentatore certificato 03.11.12 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,
ti ho scritto anni fa della sistuazione di Sesto San Giovanni e (forse) non mi hai creduto. Oggi ti ho dimostrato come quello che tu vai dicendo funziona. Abbiamo (io e mio padre insiame a Di caterina )denunciato i ladri le prime condanne sono arrivate e nonostante tutto subiamo ancora ritorsioni. E' veramente dura in Italia poter lavorare onestamente. Mi piacerebbe poter creare un comitato permanente anticorruzione . Ciao a risentirci

Luca Pasini 03.11.12 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Un grande in bocca al lupo al MoVimento 5 Stelle del Molise e che il vento della Sicilia soffi forte anche da voi!
Forza M5S sempre.

michela fabbrini, san giovanni valdarno Commentatore certificato 03.11.12 17:33| 
 |
Rispondi al commento

dai dai dai dai

Andrea_ D., bi Commentatore certificato 03.11.12 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Bene!
Avanti cosi!

EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!

Lux Luci 03.11.12 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Il MoVimento non cerca il semplice consenso elettorale né tantomeno "personaggi" che portino in dote un pacchetto di voti, ma la partecipazione dei cittadini per realizzare insieme un nuovo "Rinascimento"


Ribadisco il concetto, nel caso a qualcuno non sia chiaro

Adriano Tedesco, adriano.tedesco@gmail.com Commentatore certificato 03.11.12 16:36| 
 |
Rispondi al commento

SPERO VERAMENTE IL UN GRANDE CAMBIAMENTO .....CI STANNO RUBANDO IL FUTURO NOSTRO DEI NOSTRI FIGLI E NIPOTI E DI TUTTE LE GENERAZIONI SENZA SPERANZA... SPERO NEI GIOVANI ALTRIMENTI FINIREMO IN UN BUCO SENZA LUCE................

AMBRA BRUNA SCAPIGLIATI 03.11.12 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Salve vorrei sapere come potrei esservi utile nel cAso vi presentiate alle comunali di san giusto canavese ,grazie anicu miei! Liberiamo l`Italia!!!!

antonino lapone 03.11.12 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Uso massiccio del web e presenza assidua per le strade, con continui gazebo in campagna elettorale. Con un lavoro del genere, unito magari alla presenza di Beppe in Molise per una settimana... riusciamo a liberare il Molise! Un passo alla volta! Molise, Lombardia, Lazio... e l'Italia!

La Sicilia ha dato il "via", adesso dobbiamo giocarci tutto!

Danilo C. Commentatore certificato 03.11.12 16:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori