Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Raccolta firme abusiva


lista_falsa.jpg
Bisogna tenere gli occhi aperti. Stanno continuando a fare dei loghi finti. Hanno avvistato al Salone del Gusto di Torino la fantomatica "lista grillo cinque stelle". Attiravano le persone con vino e cibarie propinando loro questa lista da firmare e validare. Potete vedere la foto della lista in questione qui. Queste cose sono fuorilegge. Cercano di sfruttare il mio nome e la visibilità del MoVimento 5 Stelle per prendere i rimborsi elettorali. Voi potete fare qualcosa: se avete informazioni sulle persone che stanno organizzando questa farsa, o per segnalare altre liste di questo tipo, inviate subito una mail con foto e/o video.
L'unico simbolo del MoVimento 5 Stelle è questo:
Tutte le operazioni e le informazioni sulla lista civica nazionale del MoVimento 5 Stelle le trovate solo sul sito www.beppegrillo.it raccolte in questa pagina

1 Nov 2012, 12:40 | Scrivi | Commenti (89) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Dai commenti che leggo vedo che c'è, anche in questo movimento, molta gente disinformata. Peccato....

Leda Santosuosso 07.11.12 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Sarà mica opera di quel genio di Rabellino????

Stefano Micellone 04.11.12 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,M5S deve essere unico ai fatto tanti sforzi per arrivare a questo risultato, quindi lascia
Di Pietro fuori, anche e'lui stato in questa mangiatoia ed anche il figlio, gli e' convenuto questa situazione,vogliamo gente nuova semplice ma pulita.. attento non lasciarti convingere.
Forza M5S..

giorgio 03.11.12 18:07| 
 |
Rispondi al commento

.....la truffa è sempre dietro l'angolo!!!
L'alleanza con Di Pietro? No,no per favore....

Massimiliano Portoghese 03.11.12 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Ma non eri pazzo?Comico?che sta succedendo???????????

francesco q., cellamare bari Commentatore certificato 03.11.12 13:19| 
 |
Rispondi al commento

C'era da immaginarsi che tentassero di strumentalizzare e di diffamare il movimento...

cristina sarritzu 03.11.12 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Certamente terro' gli occhi ben aperti e faro' denuncia qualora dovessi imbattermi in nefandezze del genere! Pero' una raccomandazione a te Beppe: non allearti con Di Pietro, oggi molti lo considerano corrotto alla pari di tanti altri per via della sua gestione allegra e personale dei soldi dell'IdV...io stessa non lo voterei anche se fino a prima di vedere Report della Gabbanelli lo stimavo...Ormai si e' sputtanato! Auguri per il futuro del nostro movimento.

Giuseppina ., Treviso Commentatore certificato 03.11.12 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Oggi ho avuto un tonfo!! sentendo dell'appoggio di Grillo a Di Pietro.. mi pare strano che non si sia approfondita la situazione di Di Pietro dopo Le indagini Giornalistiche di Report.. La Gabanelli non e' una sprovveduta.. e soprattutto e' la piu' autorevole giornalista In orbita Rai... io prima di lanciare effusioni approfondirei.. se no anni di lavoro del Movimento a puttane!!

modestino r., Capriati al volturno Commentatore certificato 02.11.12 21:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per me Di Pietro e il miglior uomo politico che abbiamo in italia anche dei m5s l'unica sua pecca e non aver fatto uno statuto come il m5s a riguardo stipendi, finanziamenti,abolizione benefit,2 legislature ecc.che lui a sempre proposto ma veniva bocciato,però continuava a prenderseli.Per questo non lo voterò.W il m5s

francesco q., cellamare bari Commentatore certificato 02.11.12 21:23| 
 |
Rispondi al commento

I primi cacciabombardieri F-35 Lightning 2 per Aeronautica e Marina italiane avranno un costo previsto attualmente in 127,3 milioni di dollari (99 milioni di euro) L'UNO(!!!) per la versione A convenzionale con consegne a partire dal 2013 e di 137.1 milioni di dollari (106,7 milioni di euro) per la versione B a decollo corto e atterraggio verticale (Stovl) destinati a operare anche sulla portaerei Cavour che verranno acquisiti dal 2015.

Mercoledì 18 marzo 2012, presso la Sala Convegni del Chiostro San Francesco ad Andria, il Coordinamento Cittadino per la Pace di Andria ha organizzato un incontro-dibattito sul tema “Articolo 11 della Costituzione e spese militari – Riflessioni sull’Italia e la pace”.

In occasione del dibattito sono state raccolte le ultime firme contro l’acquisto degli F35 prima della consegna ai Parlamentari. Fonte: VideoAndria.com.
Passaparola : Le armi di distruzione di massa dell’Italia – Francesco Vignarca:

Fonte video: BeppeGrillo.it.
Ulteriori informazioni su: www.disarmo.org.

.....

ma come...mancano soldi per gli esodati, per la ricostruzione delle regioni terremotate e per tanti usi NECESSARI...e questi spendono così per ARMI tanti di questi SOLDI NOSTRI?...

PRELEVATICI CON LA FORZA DEL POTERE DALLE NOSTRE GIA' DISSANGUATE TASCHE????

VISTO CHE L'ITALIA RIPUDIA LA GUERRA, QUESTI MOSTRI VOLANTI PER COSA LI USERETE SE NON PER LE GUERRE? O VOLETE FARCI CREDERE CHE LI USERETE PER BOMBARDARE DI CARAMELLE POPOLI, VECCHI E BAMBINI INCOLPEVOLI?

MA PAGATEVELI CON I VOSTRI SOLDI GLI AEREI E POI INFILATEVELI DOVE CAZZO PIU' VI PIACE.

MALEDETTI VOI E I VOSTRI AEREI PORTATORI DI SANGUE E MORTE.

Dino Colombo Commentatore certificato 02.11.12 17:47| 
 |
Rispondi al commento

C'è un precedente, mi sembra, di rimborsi elettorali incassati da un'associazione che portava lo stesso nome del partito cui erano destinati......
In quel caso, ambedue i soggetti ( partito ed associazione ) facevano capo allo stesso individuo...... il proposto come nuovo Presidente " Emerito " della repubblica.
Vien da pensare che la cosa sia regolare ed eticamente ineccepibile......

Vincenzo La Rosa, Giardini Naxos Commentatore certificato 02.11.12 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Di sicuro su queste firme e su questi finti loghi a nome di Grillo c'è lo zampino dei soliti noti partiti (pd,pdl e udc) riprendete con i telefonini e diffondiamo tutto su internet.

Claudio ., San Benedetto Dei Marsi Commentatore certificato 02.11.12 12:17| 
 |
Rispondi al commento

sono un sostenitore del
M5S, circoscrizione 2
del comune di napoli,
senza essere iscritto.
dopo una mail del 15.5.12
di peluso mariano,
consigliere V municipalità
sulla farsa delle riunioni
della commissione
mobilità,non ne ho più
ricevute.come pure nulla
ho ricevuto sulla attività
del M5S al comune del poco
facente de magistris

domenico santacroce 02.11.12 10:08| 
 |
Rispondi al commento

http://t.co/lk9Nu6tK


Questa è la dimostrazione di quello che più volte ho richiesto.
Quando realizziamo un sito unico nazionale, dove si possono proporre candidature, programmi e facilmente consultabile per tutti i cittadini.
Servizio Pubblico è partito con Liquid Feedback noi quando.

Alberto De Lorenzis 02.11.12 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Hanno il logo falso ma magari i candidati veri.

Davide Sechi, Sassari Commentatore certificato 02.11.12 09:18| 
 |
Rispondi al commento

....solita interruzione dovuta (ma non solo !) alla mia .
Dove eravamo rimasti ?????
.....ah report di domenica sera.
Ebbene si, non occorreva certo la Gabanelli(titolo si riverenza certamente meritato dalla predetta giornalista, da me -e non solo- sicuramente apprezzata)per farmi giungere alla predetta conclusione: il dr. Di Pietro non certo il che può avere l'onore (ed anche il grande ) di rappresentare i cittadinitaliani e la nostra ancora nazione (seppure tutto quanto è accaduto nell'ultimo, almeno, decennio !).
Prima e meglio del predetto ex Pubblico Ministero (che all'epoca di ho tanto apprezzato come cittadino e come avvocato)ci sono alcuni (stavo scrivendo tanti, ma forse non è così tanto è vero che mi sono corretto) altri che meritano di andare a ricoprirte questalta e nobile funzione pubblica.
Sa, secondo me, chi dovrà succedere al nostro attuale Presidente (che ritengo certamente, pur con qualche derivante dal suo passato in un certo partito -voce da Lei sicuramented altrettanto giustamente detestata- che avrebbe dovuto pensare al....bene , sennò che cosa significava: comunista ! Il dr. Di Pietro avrebbe detto: che c'azzeccha ?) di essere stato un Presidente della Repubblica Italiana.
Vede, rappresentare il nostro (stavo scrivendo , ma mi sono corretto) paese dinanzi al mondo intero ed aglitaliani richiede (secondo la mia modesta valutazione) alcune qualità indispensabili: onestà, onestà, onestà, etc.
Lasciamo perdere alcun senso ironico ma certamente nessuna (dicasi nessuna) deve neanche sfiorare colui che rappresenta nel mondo intero tutti noitaliani.
Ebbene, prescidendo da quanto detto durante il suindicato servizio di Report prima (e forse con illazioni ancora più gravi !) di domenica sera molto e ben di più è stato detto del dr. Di Pietro che tanto ha fatto (come sopora detto ho rispetto per ciò) per fare

carmeloschilirò 02.11.12 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Faranno di tutto per non perdere il potere e per screditare il vostro fantastico lavoro.Il marciume è prepotente,le lobby sono preoccupate.....non abbiamo idea di cosa sono capaci,ma pensare al peggio aiuta....Vi sono vicino,....vorrei far chiudere l'inceneritore di santa croce sull'arno provincia di pisa ma sono solo......porca eva!!saluti e complimenti

Pier luigi Bartoli Miciano 02.11.12 09:14| 
 |
Rispondi al commento

http://www.meetup.com/beppegrillo-436/boards/view/viewthread?thread=28293522

tramite la mailing list del meetup mi è arrivato questo link: tutto bene finchè non si parla di rimborsi elettorali: perchè un'organizzazione che raccoglie firme per i referendum dovrebbe averne?

Angela Lama 02.11.12 09:09| 
 |
Rispondi al commento

@...GRILLO E' UN GENIO... NESSUNO LO METTE IN DUBBIO... MA ATTENZIONE... ANCHE I GENII HANNO L'ALTRA FACCIATA DELLA MEDAGLIA COME TUTTE LE COSE E LE PERSONE DI QUESTO MONDO... LA PROPOSTA DI "DI PIETRO PRESIDENTE" E' ESATTAMENTE L'ALTRA FACCIATA DELLA GENIALITA'... E', CIOE', UNA GRANDE CAZZATA CHE SOLO UN GENIO AL CONTRARIO POTEVA FARE... DI PIETRO E' UN UOMO CHE HA SGUAZZATO IN QUELLA POLITICA CHE HA RIDOTTO I CITTADINI A LARVE UMANE, A MENDICANTI, A ELEMOSINANTI, A CADAVERI VIVENTI...LUI, COME TUTTI I POLITICI... DICO. T.U.T.T.I---I---P.O.L.I.T.I.C.I., I GOVERNANTI E I GRUPPI DOMINANTI DEVONO USCIRE DEFINITIVAMENTE DALLA NOSTRA VITA... NOI ABBIAMO BISOGNO SOLO DELLA NUOVA POLITICA, QUELLA CHE GRILLO HA CREATO CON IL M5S... DA SOLI BASTIAMO A NOI STESSI PERCHE SIAMO LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEI CITTADINI CHE LA VOGLIAMO... DI PIETRO SARA' TUTTO IL MEGLIO DEL VECCHIO REGIME, MA E' TUTTO DA VEDERE, MA E'SENZ'ALTRO IL PEGGIO DEL NUOVO CHE AVANZA... QUINDI CARO GRILLO, SE INSISTI CON QUESTA TUA PORCATA POLITICA SARO' IL PRIMO A MANDARTI A FANCULO... CARLO DE LUCIA... PARTITO DELLE DONNE... BARI

PARTITO.DELLE .DONNE. Commentatore certificato 02.11.12 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=FPqRozVf-EY E' UNA ANOMALIA , (COSA SI FA ADESSO ?)IL LOGO 5 STELLE LO VEDE ANCHE UN CIECO PERO'UN IMMAGINE VALE PIU' DI MILLE PAROLE,PER CHI VOTA TANTO PER VOTARE.

giuseppe ga 02.11.12 08:31| 
 |
Rispondi al commento

E un vero schifo proporre la candidatura di in un politico corrotto e plurindagato come Di Pietro!!!!!
Caro Grillo sicuramente hai perso la mia fiducia e quella della mia famiglia e di tanti amici pronti a sostenerti!

Marco minghetti 02.11.12 07:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci risiamo. Ha colpito ancora. Il fastidiosissimo riquadro rosso – ma adesso è blu – che ormai si palesa ad intermittenza in questi anni sull’enciclopedia più famosa del web, è tornato a disturbarci - o turbarci - ancora. E sì, alla prima ricerca, eccolo là, il vivido colore ad incorniciare la nota che ci informa di come, una volta di più, l’indipendenza, l’usabilità e - cosa più importante - l’integrità e la filosofia stessa di Wikipedia siano in pericolo.

E non disperate se mentre cercavate, che so, la data di fondazione della vostra boy-band preferita, l’informazione non sia così prontamente disponibile all’occhio. Se il colore di quel riquadro attira l’attenzione, allora concedetegliela, e non "scrollate" subito giù, perché evidentemente ce n’è bisogno.

La nota si conclude con: “L'Enciclopedia è patrimonio di tutti. Non lasciamo che scompaia”, ma essa non solo è di tutti, È TUTTI. Se colpiscono lei, fanno a pezzi noi. E come mai, sempre più spesso, negli ultimi anni (ricordo la traumatica volta che Wikipedia, per protesta, fu offline per qualche giorno), siamo costretti a leggere annunci del genere?

Sarà mica perché non riusciamo a liquidare coloro i quali, da troppo tempo ormai, cosiddetti responsabili della cosa pubblica, sono invece responsabili di questo scempio? Sarà mica perché proprio non ce la facciamo, in questo Paese di vassalli dell’informazione, sciacalli di notizie e servi di penna, ad accudire l’ultimo brandello di libera erudizione che ci resta?

Un mio professore di inglese lo diceva sempre, la cosa più importante è la CONSAPEVOLEZZA. Consciousness, pronunciava scandendo le sillabe. Solo la conoscenza ci salverà. Difendiamo Wikipedia, difendiamo il sapere, difendiamo noi stessi.

Rob Liton 01.11.12 23:51| 
 |
Rispondi al commento

MI RIVOLGO ALLO STAFF DI BEPPE GRILLO E GIANROBERTO CASALEGGIO
E a tutti quelli che leggeranno e sono in qualche modo i contatto con lo staff, affinché provino a trasmettetglielo!
In Basilicata c’è bisogno chiarezza!
Cari Grillo e Casaleggio, voi due avete costruito uno splendido gigante che non teme confronti al suo esterno, ma che inevitabilmente è vulnerabile al suo interno!
E la superficialità di alcuni controlli è il nostro peggior virus; un morbo che nel tempo potrebbe risultare devastante!
Mentre io vorrei vedere completato il cammino di questo magnifico gigante che è l’unico che può creare le basi solide per restituire dignità e quindi sovranità ad un popolo sempre buggerato!
Per questo vorrei che il m5s non arrestasse la sua entusiasmante corsa prima di essere arrivato alla meta!
Cari Beppe e Casaleggio, voi, così pare, vi siete rivolti qui in Basilicata ad un certo Mimmo Savino considerandolo un affidabile referente?
Controllate meglio, perché potreste sbagliarvi di grosso!
Chiedete anche ad altri del m5s di Basilicata!
Tu stesso Beppe hai detto che non possiamo permetterci di sbagliare!
Io voglio bene al movimento, non mi sono candidato né penso di candidarmi!
Io voterò comunque il m5s, perché ci credo!
Ma voi credetemi almeno in questo solo!
Approfondite la realtà della Basilicata, e credetemi sevi dico che quel Mimmo Savino potrebbe essere la persona sbagliata!
Io, ve lo ripeto, sono solo uno che voterà il m5s e vorrebbe farlo con più serenità!
Anche in Basilicata si possono ottenere lusinghieri risultati per ilm5s, ma con presupposti diversi!
Spero che qualcuno leggerà questo commento e che gli dia un seguito!

gerardo s., vaglio basilicata (pz) Commentatore certificato 01.11.12 23:26| 
 |
Rispondi al commento

Di pietro non puo permettersi ora di rinunciare. Non puo fare un passo indietro. Per me deve solo, puo solo pensare ad un rinnovamento del partito unicamente per rafforzare la possibilità di voti nell'ambito dei valori che condivide con Grillo.

stante biagio, rapolla Commentatore certificato 01.11.12 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Tempo fa avevo segnalato il fatto che molti sono pronti a saltare sul carro del vincitore per poi ricucire i rapporti con le vecchie consuetudini .
In questo senso il tentativo di scavalcare il movimento appropriandosi del logo e dei benefici elettorali scaturiti dalla vittoria in Sicilia , ovviamente esportabile nelle altre regioni .
Credo che si debba procedere ad una verifica di quanto sta accadendo e non soltanto a Torino .
Caro Beppe la democrazia non é sempre la strada migliore per dare una identitá al movimento...é giunta l'ora di uscire allo scoperto , confrontandoci con gli avversari politici e per questo ci vuole competenza e capacitá di sintesi politica...Io mi offro per aiutarti se lo desideri , ma devi essere tu a chiedermelo , perché ho tentato di mettermi in contatto con te , senza successo...d'altra parte non vorrei altri interlocutori perché ritengo che il vero motore sia tu...

armido chiattone Commentatore certificato 01.11.12 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Evviva una raccolta firme abusiva...bisogna riderci sopra non ditemi che ve la prendete che fate sul serio....no vi hanno fatto uno scherzo, non siamo mica tutti belli biondi e con gli occhi azzurri, candidi e poi l'abito non fa il monaco, ma a casa di chi, chi è il padrone di casa? e dove? quindi ricapitolando chi è il padrone di casa e dove? Siete troppo candidi e senza macchie siete gli eroi troppo epici pieni di conflitti interiori magari ci fossero degli interessi, senza veri valori pronti solo a sacrificare la vita speriamo che sia la vostra però di vita, perchè voi la parola Mafia in bocca, vi fa diventare divini ma vi atteggiate da eroi occhio perchè magari questa volta gli altri rivoluzionari internazionali l'olio di eroina made in China lo somministrano a voi......a proposito di disperati e falliti voglio vedere come migliorate la vita attraverso le candide e le norme che danno troppo risalto all'altra Italia quella di chi è meno fortunato di te e meno bella di te, perchè siamo stati tutti bambini ma non a tutti hanno insegnato la convenienza della politica come partito preso da giovani, e poi non tutti siamo stati accolti nei salotti dei colti per essere illuminati, ma molti di noi non sono rivoluzionari, non amano la chiacchiera e la lotta, molti di noi hanno sempre dovuto fare sacrifici e rinuncie, le norme le fanno in fase tecnica qualora non ne esistano su materia da rendere legge perchè lo Stato possa intervenire e partecipare, Voi candidi quanto vi fate dare per la partecipazione, e poi meglio dedicarsi all'erezione, sì peccato non essere bionde con gli occhi azzurri, e con le coscie belle........e ben tenute...sarà magia finzione o realtà.....magari lavoro...farina del proprio sacco ad uso personale...

Cinzia Bertolotto 01.11.12 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Aspettiamoci di tutto. Bello schifo!

Silvia M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.12 22:41| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe
non sono ancora un tuo elettore, ma sono molto vicino alle tue idee di rinnovamento, e sinceramente mi sembri l'unica alternativa credibile a questo sistema; ma la tua idea di tendere una mano a di pietro penso che allontani molti dal tuo movimento ( sicuramente me ed i miei amici ). ritengo che di pietro sia al pari degli altri parlamentari solo uno che vede i suoi interessi ( vedi report ) e sopratutto uno che non è in grado di dare il contributo di idee e di rinnovamento di cui questo paese ha bisogno. (dopo 20 anni di parlamento cos' ha fatto ? per cosa lo ricorderemo oltre che per essere un nemico di berlusconi e per i suoi " che c'azzecca " ? anche per lui è arrivata l'ora di andare a casa ! )
grazie un saluto

duilio caruso 01.11.12 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Solo sciacalli! Bleah...

Stefa.G 01.11.12 21:30| 
 |
Rispondi al commento

come dicevo pocanzi....... piemontesi FALSI cortesi. i proverbi non si sbagliano....... infami di torino? ma vaffanculo!

amusant a., caiazzo Commentatore certificato 01.11.12 21:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate la mia più completa ignoranza, ma se il logo non è ufficiale come caspita fanno a prendere i rimborsi elettorali??

Elga Todaro, Niella Tanaro (Cuneo) Commentatore certificato 01.11.12 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Scusate,ma era tanto difficile postare il vostro commento sull affermazione di BEPPE riguardo Di Pietro,nell apposito SPAZIO?!:)))

Comunque,riguardo questi truffatori,(perché di truffa si tratta),che si spacciano per appartenenti al movimento 5 stelle,una bella querela,denuncia da parte del vero M5S,magari poter sapere i nomi di quei candidati,così da farlo sapere alla gente!

massimiliano f., cervignano del friuli Commentatore certificato 01.11.12 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Ah bravi ma quindi gli prendete i rimborsi elettorali...bravibravi...-.-'''

Danny 01.11.12 21:03| 
 |
Rispondi al commento

salve, è il mio primo commento in questo blog, soltanto ed esclusivamente per esprimere il mio dissenso alla frase inerente al sig. di pietro che per me è un politico come gli altri che ha ricevuto risarcimenti morali per diffamazione per la somma di 500 mila euro cosa che non esiste tra i normali cittadini che si costituiscono parte civili o avanzano le stesse pretese. Il patrimonio creato non dal suo stipendio di magistrato, ma con la politica è della bellezza di almeno 50 milioni di euro tutti immobili....orbene io credo che questa classe politica sia formata di porci e ladri, e che soltanto giovani capaci puliti e non esaltati possono mandarli a casa questi...

roberto colicchia 01.11.12 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Pietro Presidente? Beppe questa volta non ti seguiamo!
Sei andato in apnea durante la traversata?
Un abbraccio da alcuni amici spiaggia penero nord

Ermanno montobbio 01.11.12 20:55| 
 |
Rispondi al commento

di pietro e' uguale agli altri............

massimo b., la spezia Commentatore certificato 01.11.12 20:17| 
 |
Rispondi al commento

ero propenso a dare il voto alle prossime elezioni al movimento 5 stelle. dopo la poposta inerente a Di Pietro devo rivedre le mie convinzioni. M5S deve esere un movimento che non ha nulla da spartire con la vecchia nomenclatura!
Dopo questa sparata molti come me restano delusi!

rossi fabio 01.11.12 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Proponete questa legge: chi tenta di raccogliere firme o adesioni a liste o partiti o movimenti in maniera scorretta e fraudolenta è punito con l'interdizione per 5 anni dai pubblici uffici; se il reato è reiterato, la prima volta scatta l'interdizione definitiva dai pubblici uffici e la seconda volta una pena di 2 anni di detenzione e 500.000 euro di sanzione.

andrea baldassarri 01.11.12 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Sto cercando di registrarmi al vostro Blog senza successo perchè esisterebbe già un Giovanni Picariello iscritto. Non potreste richiedere la data di nascita e risolvere in questo modo o devo inventarmi un nome falso?

Giovanni Picariello 01.11.12 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
combattiamo, non in molti, tutti i giorni contro un sistema fradicio e delinquenziale.
Non condivido la tua proposta, giacchè come molti novizi al potere il danaro, ha obnubilato le loro menti.Parlo di Di pietro, che non ha restituito i quattrini del finanziamento partitocratico ed anzi lo ha gestito in " famiglia".Parliamo di decine di milioni di euro..........E' vero, gli altri sono zombie, ladri, corrotti, ma come si possono giustificare quasi 20 milioni di euro, 40 ex miliardi di lire in cespiti vari intestati ai familiari del nostro pm? Non credo siano errori veniali, forse ha servito Mammona. Se questo sistema, che ha legalizzato il furto, la malversazione l'appropriazione indebita e quant'altro a danno di tutti noi, non verrà travolto, distrutto, non avremo nessuno che potrà senza etica ricostruire alcunchè. Se Di pietro avesse davvero voluto distinguersi dalla melma dei ladroni legalizzati che siedono in parlamento, avrebbe dovuto con i FATTI, dimostrare la sua estraneità e differenza dal milione e centomila( persone che vivono di politica in Italia, quindi con i soldi di tutti) rinunciando ai finanziamenti e rimborsi vari....
Non basta denunciare gli altri, se poi i comportamenti sono gli stessi, anzi peggiori. Stai meritoriamente dimostrando che la politica costa poco o niente se si hanno idee e proponi presidente di una repubblica ormai morta, uno dei tanti anche se diversamente abile nel denunciare gli altri. Ma le decine di milioni vari Di pietro quando li restituisce alla collettività???? Proponiamo Noi cittadini una NUOVA COSTITUZIONE.
Ciao Andrea

andrea manelli 01.11.12 19:50| 
 |
Rispondi al commento

La lista del grillo nasce da un signore chiamato Renzo Rabellino che non è nuovo a queste cose. La sua prima rappresentazione fu agli inizi dell'autonomismo. Infatti in piemonre esisteva un movimento chiamato Union Piemontesisa il cui segretario era Roberto Gremmo. Roberto Gremmo non si volle assogettare ai dictat Bossiani e con l'aiuto di Bossi, il sig Rabellino insieme a Gipo farassino (chansonnier piemontese) ed altri creò ad arte una lista civetta chiamata Piemont che divise i voti dei federalisti piemontesi, impedendo l'elezione di un deputato. Bossi infatti non voleva che il Piemonte avesse un deputato perché questo avrebbe indebolito il successo della conquista di un deputato per l'allora Lega Lombarda. Ma anche Bossi poi ha avuto i suoi problemi con Rabellino che memore del successo del plagio Piemont, ha collezionato altre liste "cover" vedi ad esempio "Lega Padana" e "Lista del Grillo". Ora mi pare sia consigliere provinciale. http://www.legapadana.it/ - http://www.facebook.com/listadelgrillo.noeuro - http://listadelgrillo.altervista.org/home.html - http://www.noeuro.it/ - http://www.renzorabellino.it/

Claudio Bertoni, Torino Commentatore certificato 01.11.12 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,
sono siciliano e ho votato con entusiasmo per te.
Ora io ti chiedo: ma chi cavolo te lo fa fare a esporti così? Per Di Pietro? sarà quello che dici tu, ma a me Di Pietro non mi è mai piaciuto come persona, ha qualcosa che non mi convince ( hai visto l'intervista a "Report"? Penosa). Certo, fa parte del tuo carattere impulsivo esporti, ma non in questa maniera: rischi di perdere tutto quello che hai con così grande fatica costruito. Spero che tu accetterai questo mio rilievo come una manifestazione di affetto e stima nei tuoi confronti.
Ciao
Enzo Rosso
Cefalù

enzo rosso 01.11.12 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Buona fortuna a voi ragazzi . Io alle primarie del PD voterò Bersani perché prima di togliere qualcosa ci dobbiamo assicurare di puntellare le fondamenta...

Adriana Pianigiani 01.11.12 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

condivido pienamente l'analisi che fai su antonio di pietro. antonio di pietro e' un uomo onesto e coerente. il prossimo passo e' unire quegli strati della societa'italiana che sono post-tutto e che loro chiamano antipolitica. le due offerte politiche,quella di italia dei valori e m5s, possono e devono andare insieme.giovanni brescia,roma.

giovanni brescia 01.11.12 17:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non le raccoglievano solo della Calabria, le prendevano di tutta italia su fogli diversi! Sono gli stessi che qualcuno aveva segnalato al Salone Nautico di Genova. In pratica sembra che ti chiedano dove sei residente e poi ti fanno firmare in base a quello! attenzione gente!

5 Novembre 01.11.12 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Ho visitato il sito dei furbacchioni, E HANNO DISATTIVATO LA FUNZIONE PER I COMMENTI SU YOUTUBE.
non si vergonano? cadere cosi in basso! Il movimento dovra anche controllare questa gente se la legge non funziona. Mi sembra quasi di essere in Russia!

Bisogna assolutamente iniziare un processo per la formazione di regole che identificano è legittimano il movimento tramite votazioni online, altrimenti l`implosione è un dato di fatto. asap!

Franz M., Everywhere Commentatore certificato 01.11.12 17:31| 
 |
Rispondi al commento

QUESTI SONO GLI STESSI IDIOTI, CON UN'ALTRA LISTA SIMILE:

http://www.youtube.com/watch?v=FPqRozVf-EY&list=UU-ctMvVYNqvGqq-dgLqwpOA&index=5&feature=plcp

POST INSERITI DA LEGA PADANA PIEMONT -
LA FECCIA SCAPPATA DALLA FOGNA DI CASA BOSSI CHE TENTA DI RICICLARSI SPACCIANDO LISTE FASULLE DEL MOVIMENTO O DI GRILLO.

VERGOGNATEVI: SIETE PIU' TRISTI DI UNA GARA DI PESCA FACILITATA ALLA TROTA.

real time 01.11.12 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Lo staff ha perfettamente ragione; ci sono anche persone che vogliono fondare "movimenti paralleli"; prima di denunciare, una controllatina sulla buona fede ci vuole; ma è un fenomeno che si sapeva che sarebbe arrivato.

Solo una considerazione a margine: se andate aventi a inserire puttanate come la regola-capestro per la formazione delle liste alle prossime politiche, che è tutto fuorchè "democrazia dal basso"; o l'idea di Di Pietro Presidente della Repubblica, aspettatevi questo e altro...

Alberto Rizzi Commentatore certificato 01.11.12 17:17| 
 |
Rispondi al commento

La signora Emma Bonino per la presidenza della Repubblica

Roberto Di Carlo 01.11.12 16:58| 
 |
Rispondi al commento

sarà un caso? A TORINO raccoglievano firme.... ma per la CALABRIA. chi sa chi erano questi

Massimiliano Barontini, Garbagnate Milanese Commentatore certificato 01.11.12 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro President! Grande Grillo!

Roberto Colombrita 01.11.12 16:47| 
 |
Rispondi al commento

se e' qualcuno con il cognome uguale al tuo beppe e' un bel problema,una lista civica simile sfruttando la situazione di circostanza ,si fregano i voti da gente magari inconsapevole ,nel paese dell'inconsapevolezza. PORCO BOIA SIAMICA QUI' PER SENTIRE SE IL MARE VA BENE DI SALE .

giuseppe ga 01.11.12 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Come Presidente della Repubblica preferirei la sorella di Borsellino! Ha sensibilizzato strenuamente mezza Italia contro la mafia e contro i suoi nuovi interlocutori e poi è una donna !!!

Mariolina Caapuzzo 01.11.12 16:23| 
 |
Rispondi al commento

In questo momento di limbo sui loghi e sui sedicenti movimenti a cinque stelle che nascono su facebook come funghi, l'unico modo che ha Beppe è quello di riconoscere i Meetup che sono radicati sul territorio da anni. Io ne faccio parte dal 2007 quando non ci conosceva nessuno e so riconoscere un infiltrato dalla faccia. Aiutiamoci ad aiutarci :-)

Roberto Ferinaio (jogabob), Olbia Commentatore certificato 01.11.12 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Scusate l'OT.....

in streaming su Youtube e Ustream

"Nord chiama Sud" Giovedi 1 Novembre ore 21.30


Salvo Mandarà Reporter a 5 Stelle

http://www.youtube.com/watch?v=woovX8DBP6g&feature=plcp

W M5S

movi mento (cinque.stelle), italia Commentatore certificato 01.11.12 15:56| 
 |
Rispondi al commento

ne vedremo molte anche altre di queste mosse anche peggiori. Importante e segnalarle , sempre e puntualmente.

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.12 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro Presidente? Ma il Report della Gabanelli? Non condivido e questa divergenza é gravissima. Un voto in meno. Auguri. G. M.

giorgio.motta 01.11.12 15:43| 
 |
Rispondi al commento

GLI SCIACALLI ATTACCANO A TRADIMENTO.
Attenzione questo è il momento più delicato della vita del M5S. Stamattina ho dovuto difendermi dagli attacchi di tutti gli amici che avevo quasi convinto a percorrere la nostra strada, il motivo? IL CASO BALLARO' E LA DIFESA DELL'IMU di Monti da parte della seducente Federica. Mi è stato detto: "MA NON TI SEI ACCORTO CHE RENZI STAVA FACENDO IL FILO ALLA VOSTRA AMICA CHIAMANDOLA SUBITO PER NOME?" E' l'ora di combattere difendendo la nostra integrità e il nostro SIMBOLO. Beppe sarò attento come un segugio.

elia Porto 01.11.12 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Se e' per questo raccolgono fime per FALSE petizioni..come

"Riduciamo lo stipendio ai parlamentari"

poi scopri che quelle firme servono per un partito per le prossime elezioni

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 01.11.12 15:24| 
 |
Rispondi al commento

non restituire i soldi alla casta che si mangia anche quelli ma dalli ai piccoli artigiani che stanno per chiudere o dlli in beneficenza o meglio ancora aiuta ROSSI ANDREA che ha scoperto la FUSIONE FREDDA CON l'ECAT macchina che faENERGIA a costo ZERO!

massimiliano marzini, cecina (livorno) Commentatore certificato 01.11.12 15:21| 
 |
Rispondi al commento

l'operazione di Beppe è molto intelligente: lui chiede a Di Pietro di rinunciare a promuovere questa lista farlocca a fronte della candidatura a Presidente. Non a caso i post sono affiancati! Lo sanno tutti che dietro ci sono uomini IDV, e che l'IDV verrà spazzata via dal M5S. Temo però che Di Pietro non ci cascherà... Sa bene che con noi in giro difficilmente riuscirà a rientrare in modo dignitoso in parlamento. Quindi i suoi andranno avanti con la Lista del Grillo per la quale da anni raccolgono e autenticano le firme...

5 novembre 01.11.12 15:17| 
 |
Rispondi al commento

se so qualcosa, prima vado a prenderli a calci nel culo e poi vengo a segnalarvi il luogo del pestaggio, di sicuro li troverete ancora li!

achille 01.11.12 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Amore e odio per il M5S, non ci sopportano, ma fanno carte false per i nostri consensi..........in un paese normale erano già in galera!!!

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.12 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Penso che sia arrivato il momento di prendere posizione nel sociale. Stiamo con Marchionne con la CGIL con Bonanni o agli operai e ai lavoratori dobbiamo dare una nuova speranza? E l'economia come la vogliamo trasformare? Vogliamo governare o progestare? Salto di qulitá amici e compagni!!!!

Claudio Drappi, Bologna Commentatore certificato 01.11.12 15:05| 
 |
Rispondi al commento

E' la seconda volta che ti scrivo caro Beppe, la prima volta è stata nel 2008, facendoti i più sinceri complimenti per l'ottimo lavoro che stavi svolgendo auspincemdomi, nel contempo, di non imparentarti con Di Pietro. Dopo 4 anni leggo quest'oggi dal tuo blog che caldeggi una nomina al Quirinale per Di Pietro. Concludo volendo solamente sensibilizzarti che, a mio avviso, se dovesse realizzarsi una allenza politica tra M5S e l' IDV perderai moltissimi consensi. Buona fortuna. Tanto dovevo

Giuseppe Mezzasalma 01.11.12 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Temo che ne vedremo delle belle in futuro.

Marina R. Commentatore certificato 01.11.12 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Sarà stato Di Pietro?!?!

Rino Gaetano 01.11.12 14:37| 
 |
Rispondi al commento

ma ma ma quella a sinistra è erba? :D :D :D

Andrea Scarpa, Mestre Commentatore certificato 01.11.12 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Ringrazio lo staff per aver pubblicato sotto forma di link, il mio post. Meglio fare girare a tutti queste informazioni. Domenico Monardo

Domenico Monardo, Collegno (Torino) Commentatore certificato 01.11.12 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Siamo un popolo di lestofanti e forse ci siamo meritata questa classe politica che la nostra espressione. Che tristezza!!!!!!!!!

Giovanni M., Roma Commentatore certificato 01.11.12 14:28| 
 |
Rispondi al commento

da denunciare alla guardia di finanza

Giancarlo Casu 01.11.12 13:50| 
 |
Rispondi al commento

non mi piace............ma ne vedremo di peggio!

marina b., firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.11.12 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Che schifo ragazzi, certa gente fa davvero schifo.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 01.11.12 13:28| 
 |
Rispondi al commento

....ma ci sono nomi e cognomi.....fagli causa a tutti!!!

angelo 68, london Commentatore certificato 01.11.12 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Odio i parassiti!

Noè SulVortice Commentatore certificato 01.11.12 13:09| 
 |
Rispondi al commento

aspettavo un post ed eccolo,menomaleeeeeeeeee

Andrea_ D., bi Commentatore certificato 01.11.12 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Cinquestelle recatevi subito al Salone del gusto ,fate vedere a tutti il vero simbolo del M5S
Maledetti!!!!!

mariuccia rollo Commentatore certificato 01.11.12 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve a tutti, credo che bisognerà rivedere i tagli ai privilegi degli eletti del MoVimento 5 Stelle in Parlamento magari con un referendum online.Date un'occhiata qui. (http://www.beppegrillo.it/movimento/codice_comportamento_parlamentare.php)ed anche qui.
http://www.camera.it/383?conoscerelacamera=4

Come potete vedere apparte l’indennità parlamentare e l'assegno di fine mandato
tutto il resto rimane invariato. Se fate due conti, vedrete che la cifra si aggira intorno a 11 mila euro netti. Chiedo pertanto una revisione di questo "CODICE DI COMPORTAMENTO”.

Ci lamentiamo di quelli che sono oggi in parlamento considerati delle sanguisughe, non vorrei che lo fossimo anche noi, in maniera ridotta. Grazie per l'attenzione

Santo Patti, Mori (Tn) Commentatore certificato 01.11.12 12:45| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori