Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Schifani al lavoro per la democrazia


schifani_democrazia.jpg
"Sono al lavoro sulla legge elettorale per i cittadini, ce la sto mettendo tutta, è quello che ci chiedono in tanti. Ce la facciamo, se no Grillo altro che al 30%, va all'80%!!!". Lo ha detto il presidente del Senato Schifani, oggi 9 novembre 2012, intervistato da Beppe Fiorello a "La Casa di Andrea" che ospita gratuitamente famiglie di bambini che hanno bisogno di cure mediche. Che dire? Se la seconda carica dello Stato sta "lavorando" per varare una nuova legge elettorale che di fatto impedisca al Movimento e a Beppe Grillo di spazzare via questi politici corrotti e incapaci, vuol dire che la democrazia è morta! Hanno paura e cercano di limitare i danni con una legge elettorale il cui unico scopo è quello di evitare il cambiamento e conservare la poltrona!!! La circostanza che a dirlo sia la seconda carica dello Stato è veramente vergognoso!" fabrizio d., roma

9 Nov 2012, 16:03 | Scrivi | Commenti (337) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ma il M5S non e' la soluzione dei problemi dell'Italia. Non e' collaborativo , non ha esperienze n'è capacita' di operare per la soluzione delle citicita' economiche e sociali , ma esclusivamente acquisire voti e potere sputtanando i partiti , le istituzioni ed i politici tutti ( anche quelli che non se lo meritano ) per far credere che l'unica soluzione e' il voto all'unico partito serio . Per il M5S Lo schifo dell'attuale legge elettorale che elegge amici, parenti, schiavetti dipendenti non e' un problema da risolvere.
Ero favorevole a dare il voto ad un nuovo
partito che avesse obiettivi di cambiamento dello schifo della politica italiana , ma il M5S dimostra che non e' interessato a tale strategia e' in tutto e per tutto uguale , se non peggiore degli altri !

Eduardo Ciaburri 03.10.13 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No, no, non dura, non può durare...dura minga

Codelfi 21.09.13 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Solo un bambino non può capire che paraculi abbiamo nelle istituzioni

GIUSEPPE SPEDICATO, Lecce Commentatore certificato 18.09.13 23:49| 
 |
Rispondi al commento

ma shifone fa le leggi ? si ma bo . ma allora ..,,.. DIAMO LA DELECA NON VOLIO DIRLLO...( RE)(I),.N

giuseppe ., catania Commentatore certificato 16.09.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

shifani che risponde a fiorello .... il premier anzi l'ex che si difende da ruby l'assessore che compra gli ovetti kinder e la russa .... ma come parla la russa .... ma dico un corso di dizione..neanche quello...

antonio v., silvi Commentatore certificato 01.01.13 22:45| 
 |
Rispondi al commento

SEMPLICEMENTE VERGOGNOSO
questa è la nostra repubblica dove la "crema" della società è ai vertici del potere

Pier Luigi Corradi 15.11.12 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Ciao,

NON stanno "cercando di limitare i danni", stanno facendo un COLPO DI STATO con il consenso del Presidente della Repubblica. Non si può cambiare la legge elettorale a qualche settimana dal voto per i propri interessi di ceto e chiamarli "stabilità", perché la stabilità del paese e del processo democratico NON E' la permanenza del gruppo nel posto. La stabilità è:

- lasciare che la gente voti con la legge attuale, per quanto scema questa sia
- oppure cambiare la legge elettorale senza le elezioni addosso, quindi discutendo la rappresentanza e la salvaguardia delle preferenze dell'elettorato senza interessi incombenti

NON è la stabilità che si sostiene con questi miserabili espedienti, utili solo a mantenere la attuale cosiddetta élite al potere, costi quel che costi. Si sostiene la prevaricazione organizzata di un gruppo che ha conquistato il potere supremo e vuole mantenerlo, in italiano si chiama COLPO DI STATO.

Ciao EUSTON

pola.poletto 13.11.12 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Certa gente ha il tempo contato, la clessidra sta inesorabilmente per svuotarsi. Assicuriamoci solo che non possano più nuocere in futuro.

Gianluca G., La Maddalena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.11.12 21:25| 
 |
Rispondi al commento

non hanno più nessun ritegno
http://tv.ilfattoquotidiano.it/2012/11/12/casini-via-porcellum-o-saremo-spazzati-via-ma-nuova-legge-non-e-anti-grillo/210664/

e il rincoglionito non monita?

bob saccamano 12.11.12 20:50| 
 |
Rispondi al commento

E' eversivo ed antidemocratico che il presidente del Senato della Repubblica Italiana, dichiari pubblicamente di lavorare su una legge elettorale pro o contro una parte politica.
Quello che mi stupisce e mi fa dire che oramai la democrazia, non esiste più nel nostro paese è il fatto che da nessuno, sia arrivata la richiesta formale di dimissioni dalla suddetta carica e che non se ne parli come se fosse la cosa più normale del mondo.
Filippo Tampieri
Lugo di Romagna
docente precario

filippo tampieri 12.11.12 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Schifani dimettiti

Salvatore R., Augusta Commentatore certificato 12.11.12 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Oggi l'unica rivoluzione possibile è dare il 50%+1 dei voti al Movimento 5 stelle. Alla faccia del 42,rotti % . Impegnarsi a raggiungere quest'obiettivo. Sarà come ai tempi di Maria Antonietta e Luigi VXI. Però in maniera pacifica. E così li mandiamo a casa. E' chiaro o no? Niente taglio di teste. Ma molto più efficace. Ne escono con le ossa rotte lo stesso, ma con una congrua pensione. Ne vale comunque la pena. A nemico che fugge ponti e pensioni d'oro. Ma fora di ball.
gianni da genova

gianni da Genova 12.11.12 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, ma quali mazze e forconi! Poi si insedia una altro potere, magari peggio (oddio..peggio di così...) Il M5S e' un movimento dignitoso, non serve il forcone per mandarli via....ci vanno con un bel calcio nel culo + penale. Facciamo vedere all'Europa di cosa sono capaci i cittadini italiani, siamo strapieni di risorse. E poi un esame di coscienza facciamocelo pure noi...per esempio lo psiconano è stato riconfermato per tre volte..OK?

Franco R. Commentatore certificato 12.11.12 00:44| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Questo è un'attentato alla costituzione !
I cittadini italiani sono tutti uguali, promulgare una legge per discriminarne alcuni va contro ogni norma costitutiva ! signor schifani.
Per un reato di questa entità sono previste pene severissime da quella costituzione che lei calpesta quotidianamente ma questo lo fate regolarmente per perpetuare il dominio di "alcuni", da 70 anni. I risultati si vedono, siamo rimasti al feudalesimo e pure falliti.
Chi ha generato la legge porcata per evitare che Prodi potesse governare non dovrebbe neanche pensare di modificare questo scempio e dire: fate voi noi non siamo capaci !
Non dimentichi mai che lei ha votato col nano affermando che ruby era la nipote del dittatore barack.
Quindi nessuno di voi ha la credibilità per fare niente.
Presumo che, con quelle faccie, che lo farete lo stesso per questo vi auguro buon infarto a tutti.
Carlo

Palladinogc 11.11.12 20:07| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCHIFANI. Qualcuno dice che il cognome ci rappresenta!

giulio nozza 11.11.12 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona sera,ma se serve un Monti bis i partiti a cosa servono ??? Enrico Pietrelli

Enrico Pietrelli 11.11.12 18:45| 
 |
Rispondi al commento

L'unica cosa che possiamo fare è convincere almeno i genitori e i nonni (chi ha la fortuna di averli ancora) a votare per M5S, altrimenti è inutile: anche se arriviamo al 40% gli stronzi attuali in parlamento troveranno il modo per coalizzarsi e far e dire: "avete visto, avevate la maggioranza e non siete riusciti a fare nulla".
Quindi l'unico modo per vincere e vincere bene è arrivare al 51% così che poi potremo fare leggi per il Popolo e contro tutte le cricche nazionali ed europee, rappresentati da tutti i lor signori attuali in parlamento.

PER CUI CONVONCIAMO ALMENO I DIRETTI CONSANGUINEI, SAREBBE GIA' UN RISULTATO ENORME !!!
LAVORO SILENTE, LAVORO UTILE !!!

Ciao a tutti e una sincope a tutto il parlamento a camere riunite :-)

Gabriele da Pavia 11.11.12 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Schifani è uno schifoso lo dice il nome stesso.Il suo è un atteggiamento è di stampo mafioso, lui e quelli come lui fatebberoro meglio a sparire preoccupandosi solo ad occultare il bottino.

igor 11.11.12 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Sono molto innervosito dalla diatriba sulla candidabilità degli iscritti al Movimento 5 Stelle, se ok quelli confermati entro il 18 Novembre (vedi Lombardia) quelli confermati entro il 30 Ottobre, con proroga fino al 4 Nov; quelli confermati al 30 Settembre ma anche fino al 28 Ottobre (CONQUISTA DELLA SICILIA)!MA BASTA CON QUESTO MERCATO DELLE VACCHE!!(scusate il termine forte)Il M5S HA O NO RACCOLTO 350000 FIRME "certificate" NEL primo vday e PORTATE IN pARLAMENTO? E ALLORA!!!i candidati si devono proporre o scegliersi fra questi CASTI E PURI DELLA PRIMA ORA.Mi ricordo benissimo quella domenica di Settembre le file al banchetto!! ci guardavamo uno ad uno un pò intimiditi ma anche ORGOGLIOSI DI ESSERE COSI' NUMEROSI, SPINTI SOLO DA UNA GRANDE VOLONTA' E SPERANZA DI CAMBIAMENTO SENZA INTERESSI DI "CADREGHINO".Con questo non voglio dire che tutti gli altri arrivati dopo non siano meritevoli,MA OGGI NON DOVREBBE ESSERE DIFFICILE TROVARE QUALCHE MIGLIAIO DI PERSONE DA CANDIDARE fra quei 350000,rispettando tutte le regole del Movimento.Poi il tempo farà il suo corso;se saremo sempre attenti e con il fiato sul loro collo SOLO I MIGLIORI RESISTERANNO.

roberto b., rho Commentatore certificato 11.11.12 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti , io credo che il nostro impegno sia anche quello far capire , ad almeno il 43% degli Italiani , che con le prossime elezioni , abbiamo la possibilità di passare alla Storia , come il Popolo che è riuscito a fare una Rivoluzione , per iniziare a Migliorare la Nostra Vita ed il Nostro Futuro , in modo Pacifico con la Forza della Mente delle Idee e della Volonta , il detto è sempre valido " Volere è Potere !

Massimo Giombolini 11.11.12 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ti chiedo scusa Beppe , dovevo rivolgermi a Fabrizio ma mi ero convinto che l'avessi scritto tu.

Clark R., Palermo Commentatore certificato 11.11.12 00:48| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe stavolta hai commesso un errore!
Dici che la democrazia è morta !
SBAGLIATO !
La democrazia (quella vera) non c'è mai stata.
In questi ultimi 20 anni poi siamo stati manovrati , manipolati e presi per i fondelli come si fa nei peggiori regimi dittatoriali, sia di destra che di sinistra.
Un abbraccio

Clark R., Palermo Commentatore certificato 11.11.12 00:46| 
 |
Rispondi al commento

SCHIFANI .quello che hai detto di costerà caro.gli itagliani ne hanno le palle piene di persone come te. ormai ve ne dovete andare,o di vostra spontanea volontà o sarete spazzati via dal movimento 5 stelle

davide pompa 10.11.12 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Anche noi stiamo lavorando per spazzarli via democraticamente!

lorenzo d., Trapani Commentatore certificato 10.11.12 23:15| 
 |
Rispondi al commento

ma questi non si vergognano manco morti!!!! non vedo l'ora di andare a votare e dopo caro il mio schifani (il tuo cognome già ti definisce da solo) vi renderete conto che la pacchia e finita!!ladri di democrazia fasulla..presto la pagherete tutti quanti politici corrotti traditori del popolo sovrano...a casa e senza pensione d'oro...LADRI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

andrea bertolaccini 10.11.12 23:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai i problemi ad andare avanti si respirano di ora in ora , i più fortunati hanno difficoltà a pagare le proprie rate, figuriamoci i più sfigati !! Brutti bastardi prima della mia disfatta ingoierete un mare di merda , fosse l'ultima cosa che faró

Alessandro 10.11.12 23:00| 
 |
Rispondi al commento

"Io andrei oltre la coglionata detta dal mafiosetto che presiede il parlamento, agli effetti.... E proprio partendo dagli
effetti si potrebbe constatare che l'Italia, un paese pontificale,
rimmarrà sempre tale e quale... E' da Garibaldi a Musollini, da Bossi a
berlusconi e da di pietro a Grillo che passa sopra l'italia un flauto
magico al servizio di un sistema elitario e lobbysta guidato dal leaderismo
mediatico... Lobby di affaristi che si stanno facendo una nuova legge
elettorale, si passa dal porcellum allo sciacallum, perche sono abituati a
impinguarsi come sciacalli con una società civile italiana morente.... é
proprio per dare fiato al flauto che ha fatto parlare di 80% al capo
mafioso del parlamento... Perche è risaputo che i sciacalli si nutrono di
creature morenti come lo ora la societa civile tartassata... "

bartolomeoditoritto 10.11.12 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Siamo governati da un manipolo di briganti senza vergogna ne etica.Predatori del bene comune, parolai di mestiere, ignoranti leccaculo e puttanieri.
Quale futuro per un popolo sottomesso che continua a sopportare questi cialtroni?

Andrea Feci 10.11.12 22:34| 
 |
Rispondi al commento

Si lavora per il re di Prussia
Anche la dichiarazione "sfacciata" ed improvvida della seconda carica dello Stato riguardo al contenimento della minaccia rappresentata da M5S rientra alla perfezione nelle manovre extra-costituzionali per favorire un altro governo Monti, con l'alibi della garanzia, tutta politicistica, della barriera che questo costituirebbe nei confronti di ogni populismo movimentista. Spendersi per l'ennesimo arbitrio, addirittura a favore di una parte, propagandando che un premio di maggioranza fissato al 42,50% per la coalizione vincente rappresenti la panacea al "Porcellum" al quale lo stesso pres.te del Senato diede il suo avallo e il suo contributo, appare come un vulnus alla Costituzione italiana e la prova dell'autoritarismo che pervade ormai da troppi anni la vita politica italiana.

Mario Samele 10.11.12 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Mi rivolgo a schifani : tu e tuoi amici del cucco andrete tutti via è sicuro con qualunque legge elettorale ,il problema è un'altro ed è che andrete a casa con laute pensioni ,voglio che il movimento 5stelle prende le redini del paese per fare subito una legge che a tutti voi politici venga istituita una pensione di un operaio super specializzato e di essere allontanati da ogni incarico pubblico.
Per quelli di voi che sono stati condannati non devono andare in galera o ai servizi sociali o nei monasteri ,dove continuerete a essere sulle spalle degli italiani ma dovete andare a lavorare nei cantieri senza stipendio fino allo sconto della pena.
Troppo bello andare nei monasteri o ai servizi civili.
Italiani svegliatevi dal torpore ,non state li a chiedere raccomandazioni a questa gente per qualche aiutino ,l'aria è cambiata il posto bisogna quadagnarselo con il sudore e poi dirò a tutti quelli che vanno avanti con le raccomandazioni che il pane non ha sapore per loro ,chi invece mancia il pane del proprio lavoro lo mancia con gusto e piacere.
giuseppe

giuseppe 10.11.12 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Mentre i banchieri, per mezzo del curatore fallimentare m.m., finiscono di disossare gli italiani, i partiti "distraggono" le vitime sacrificali con vuoti discorsi su primarie, secondarie, alleanze, grandi centri e leggi elettorali. Lasciano lavorare il boia indisturbato in prospettiva delle elezioni quando usciranno l'asso della crisi e di cose fatte per il bene del paese. Il bene del paese sì. Che poi gli italiani finiscano in mezzo a una strada, senza casa e senza lavoro a rovistare nei cassonetti poco importa...a loro.
Io non dimenticherò quello che questi immondi schifosi stanno permettendo di fare a un mostro come m.m. e spero che molti italiani
, come me, non dimenticheranno.
P.s. Napolitano, sei stato il peggior presidente della repubblica italiana della Storia. te lo dico ora prima che te la dai a gambe in primavera!

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.11.12 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Schifani sei uno schifo


Salvatore Rapparini 10.11.12 20:11| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI A VOTARE PER RAGGIUNGERE IL 100%
Sergio

Sergio Gallo 10.11.12 18:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

vabbè certo c'era d'aspettarselo - qualcuno dice che sta lavorando per i cittadini - si, quelli della casta e cricca che son un numero insignificante, dato che il paese intero ormai chiede l'eliminazione di essi dai palazzi del potere, e lo sanno, è ovvio che faranno di tutto per impedire ai veri cittadini di poterlo fare come è ovvio che per fare tutto democraticamente in italia devi per forza sudare sangue purtroppo - passeremo anche questo scoglio, sperando sia l'ultimo. per la miseria

giordano caroli Commentatore certificato 10.11.12 18:00| 
 |
Rispondi al commento

la politica italiana....GAME OVER !!!

antonio gallo 10.11.12 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è che dire. Il povero Schifani è al lavoro per tutti noi a fare la nuova legge elettorale e ci ha promesso che ce la metterà tutta. Finalmente un politico che si impegna. A proposito, cittadino Schifani, si rende conto che ogni tentativo palese di infinocchiare il rinnovamento non fa che aumentare le simpatie per chi questo rinnovamento propone? Ha visto lo strano effetto che ha portato ai governi Berlusconi? Sta ripetendo la medesima cosa al contrario. Quindi, caro cittadino Schifani, continui pure così, ce la metta tutta perché non fa altro che favorirci. Evviva Schifani, vero fautore del rinnovamento.

Alessandro Gomiero, Roma Commentatore certificato 10.11.12 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Credo che, ormai, la nostra classe politica ha toccato il fondo degli abissi. Ritengo opportuno a tal punto, informare i cittadini italiani ed europei di quello che sta succedendo, bisognerebbe andare per le televisioni e per i giornali a battere i pugni sul tavolo e pretendere le loro dimissioni.

VINCE ENZO 10.11.12 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Ma DAAAAII!!!! Lasciamoli fare e soprattutto parlare!! Dica sig. Schifosi.. ci dica tutto…

emiliano bonapace, arzachena Commentatore certificato 10.11.12 16:31| 
 |
Rispondi al commento

A tutti quelli che invocano una MEGA MANIFESTAZIONE.
Ragazzi state calmi, in questo momento, forse il potere, non aspetta altro che vedere in piazza il popolo rappresentato dal M5S.
Questi, potrebbero utilizzare degli infiltrati e far apparire il movimento ESTREMAMENTE VIOLENTO, magari causando qualche ferito o morto da sventolare al mondo, facendo apparire il M5S e Grillo come dei soggetti pericolosi da tenere alla larga dai posti di Governo.
Questo, sarebbe nocivo per il movimento, si andrebbero a perdere dei voti utili alle prox elezioni.
Vogliamo questo noi? Oppure vogliamo vincere le elezioni......a meno che non si vuole dare inizio ad una vera e propria lotta armata.
Ciao a tutti

pc xdieci 10.11.12 15:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

questa bomba contro il m5 stelle non è altro che l'ennesimo tentativo di salvarsi il culo, non vedo l'ora di votare! ma posso aspettare quando i tempi saranno maturi e la popolazione tutta è convinta di mandare a casa questo letamaio di politici (ladri legalizzati).La verità è che hanno molta paura di perdere le poltrone e i loro privilegi a danno dei cittadini italiani.

fabio ferraiolo 10.11.12 14:53| 
 |
Rispondi al commento

...no questo bastardo si deve preoccupare di non farla sta legge per imbavagliare la gente eil movimento di beppe che non e' altro che milioi di persone semplici.se fa una legge mafiosa come usno dalle sue parti stavolta li bruceranno vivi.si devon render conto che oggi i tempi so cambiati e la nuova generazione non e pecora come erano prima ma si trasforma pure in lupo cattivo.attenti politici.state attenti!!!!!!

diego conti 10.11.12 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Democrazia (che in Italia è sempre stata incompleta)non è morta. E' VIVA, ribolle nelle strade e nelle case, è fatta di cittadini che la estenderanno alle Istituzioni, democraticamente, con le votazioni, con costante impegno e senso civico. Io mi sento euforico! Nonostante i giochi sporchi.

Davide 10.11.12 14:37| 
 |
Rispondi al commento

gia la democrazia è morta ma anche noi italiani.. Grillo consapevole o no è stato solo il pretesto per continuare ad infervorare le persone di politica...
la legge che ora passerà Schifani era gia premeditata da chissà quanto..
e noi continuiamo a pagare...

maurizio nanni 10.11.12 14:13| 
 |
Rispondi al commento

BASTAAA!
Come cittadino ed elettore ora sono davvero indignato.
Prima ero semplicemente un simpatizzante incuriosito dal M5S, adesso credo sia davvero l'unica salvezza per questo paese.
Ma scherziamo davvero, il presidente del senato che afferma con candore che urge cambiare la legge elettorale altrimenti rischia di vincere il Movimento 5 Stelle!!
Ma che zombi ci sono in giro per non rendersi conto della gravità di una simile dichiarazione?
Non hanno fatto niente per cambiare questo cesso di legge dal 2006 e ora dichiarano, come se fosse una cosa naturale, che adesso devono davvero impegnarsi a modificarla per cercare di ostacolare una forza politica, democratica e liberamente eleggibile, e soprattutto eletta, dai cittadini.
Non provano nemmeno più a mascherare il golpe dicendo che la modifica è nell'interesse dei cittadini.
Spudorati, senza ritegno.
Legiferare appositamente per contrastare una forza di opposizione.
Cosa avrebbero scritto i quotidiani schierati se fosse stato fatto lo stesso ragionamento con l'obiettivo di inibire la vittoria al PDmenoelle!?
Dai, stringiamo ancora 5 mesi i denti e poi mandiamoli tutti dove si meritano (unico dubbio: in galera o in c..o ?)

Matteo B. Commentatore certificato 10.11.12 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Pur di conservare la poltrona, faranno di tutto affinchè il M5S non abbia la maggioranza. Faranno delle alleanze che prima di queste elezioni erano impensabii.Saluti a tutti

Anto Sist, Pordenone Commentatore certificato 10.11.12 14:02| 
 |
Rispondi al commento

sono indignato da quest'uomo ma non riusciranno a fermarci hanno una paura marcia e non hanno intenzione di confrontarsi coi cittadini. ci governerà ancora monti ma non fermeranno il movimento che continuerà ad aumentare visto il comportamento del presidente del senato.

ivano c., BREMBIO Commentatore certificato 10.11.12 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Marco parla, e scrivi come mangi.

Anto Sist, Pordenone Commentatore certificato 10.11.12 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La grave e assurda uscita della seconda massima istituzione del Paese, ossia il Presidente del Senato Schifani, sul pericolo che correrebbe l'Italia da una deriva populistica con la vittoria di Grillo e del movimento 5Stelle è anche pericolosa e sa di "Golpe istituzionale". Rappresenta cioè il marciume che alberga nelle aule del Parlamento fatto di politici autoreferenziati che temono il voto e quindi di perdere i posti privilegiati e relative prebende. E' uno schifo tutto italiano! Consiglierei a Grillo di rivolgersi all' Onu perchè mandi i suoi ispettori nelle prossime elezioni a verificare che non ci siano brogli e che il popolo davvero possa scegliersi i propri rappresentanti senza VETI, LEGGI ad-personam o contro-personam.
Non solo, denunci pubblicamente che la legge vieta rimaneggiamenti della legge elettorale a meno di un anno dalle elezioni, checchè ne dicano Napolitano, Schifani ed altri singolari personaggi

Mario Ventura Cutolo 10.11.12 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Mi pare di dover lodare la profondità dell'approccio e soprattutto il proposito. E poi ci stupiamo di come va l'Italia. Questa è la seconda carica dello Stato, figuriamoci gli altri...

Antonio Proni 10.11.12 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Schifani fa schifo e poi come dice Travaglio è legato alla mafia.

E cosa vi aspettate da uno cosi,che sia pure democratico ???

Siamo nelle mani della mafia.

Gianni Fiume 10.11.12 13:35| 
 |
Rispondi al commento

SCHIFANI LEI E UNO CONTRO MILIONI!!!! ATTENTO!

MARIO MONTI 10.11.12 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Salve. Ornai e' chiaro che il
Mobimento verra' tenuto fuori con QUALUNQUE mezzo . Brogli, violene gratuite, perquisizioni illegali, denuncie, indagini alla ROS, spie e delatori finti. Tenete duro . Il fatto e' che l atteggiamento mafioso dilaga in tutti gli strati sociali e sopratutto fra coloro che dovrebbero tutelarci e difenderci proprio da questo. Se non si fanno intervenire osservatori almeno Australiani sara' tutta una farsa con trucchi vari nelle sedi di spoglio, con intimidazioni e poi stravolgimento risultati al Viminale con l'aiuto dei leccaculi mantenuti di turno. Per non parlare delle presidenziali. Qua il paese viene divorato dal tradimento dei vari Potentati, da varie classi, corporazioni, sindacati, congreghe masson bancarie,fratellanze integraliste religiose, movimenti cattopolizieschi, tutti criminali sopratutto quelli vhe si definiscono i servi della collettivita' . Cloaca.

Ethan Levi 10.11.12 13:10| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE OGGI HA VINTO LA MAFIA !!!!!!

GERARDO MANZO, SAN CLEMENTE Commentatore certificato 10.11.12 13:09| 
 |
Rispondi al commento

"I'm working on electoral law for citizens, I am putting all, is what we call in many. Can do, if no Grillo more than 30%, it is 80%!". He said the President of the Senate Schifani, today 9 November 2012, interviewed by Beppe Fiorello "La Casa di Andrea" which takes in families of children who need medical care. What can I say? If the second position in the State is "working" to launch a new electoral law that effectively prevents the movement and Beppe Grillo to sweep away these corrupt politicians and incompetent, it means that democracy is dead! They are afraid and try to limit the damage with an electoral law whose sole purpose is to prevent change and keep the chair! The fact that is to say the second position in the State is truly shameful! "Fabrizio d., Rome

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 10.11.12 13:08| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA! In uno Stato civile sarebbe costretto a DIMETTERSI invece sta al suo posto circondato e difeso da vere MERDE come lui!

Marco Ghiacci, Milano Commentatore certificato 10.11.12 13:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Schifani, lei sta facendo antipolitca !


Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 10.11.12 12:55| 
 |
Rispondi al commento

LE DICHIARAZIONI DI SCHIFANI?

La conferma che per lui e i suoi amici è finita!
Stiamo arrivando...

Salvo Pa Commentatore certificato 10.11.12 12:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

super partes...

Marc Sarzi, Oxford Commentatore certificato 10.11.12 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A questo punto era Mussolini almeno era una dittatura ma lo si sapeva. Invece adesso i nostri politici "onesti" fanno i dittatori dietro una parvenza di democrazia per non lasciare le loro poltrone e continuare i loro intrallazzi.

Daniele Dosoli 10.11.12 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Niente manifestazioni a Roma, questi non mollano, questi non sono il cavaliere nero, questi dietro hanno banche e poteri forti, quindi anche i servizi segreti.
A Renzi per un nonnulla il viceconte del vaticano ha detto di stare attento a non farsi male.
La porta della strategia della tensione è sempre aperta, i voti raccolti in sicilia dimostrano che la strada della calma e del lavoro porta a porta è quella giusta.

carla g., padova Commentatore certificato 10.11.12 12:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Praticamente questo decelebrato piuttosto che trovare soluzioni ai bambini che hanno bisogno di cure tira fuori cose che ai cittadini non interessano e che in questo momento. Dovessero provarci andremo a Roma a prenderli a calci nel culo queu fottuti irresponsabili.

Mimmo 10.11.12 12:19| 
 |
Rispondi al commento

V E R G O G N A !

L'Italia è un paese democratico oppure no?

Laura Celona 10.11.12 12:14| 
 |
Rispondi al commento

dopo che la seconda carica dello stato si permette di dire che se non ci si mette rimedio il movimento li travolgera e quindi bisogna trovare un modo per fermarlo.la democrazia è finita nel nostro paese vige la legge del piu forte come nel medioevo le mafie la fanno da padroni,i politici spadroneggiano,i datori di lavoro licenziano.......QUANDO CI RIBBELLEREMO A TUTTO QUESTO CHE COSA DOBBIAMO ASPETTARE ANCORA

marco pagani 10.11.12 12:14| 
 |
Rispondi al commento

...c'è tanto da fare, forse anche molto di più, nessuno ci ha mai detto che sarebbe stato facile, ci è stato detto "ce la faremo" e noi ci abbiamo creduto e ci crediamo ancora. Ce la faremo, si, non a cambiare il modo di fare politica, ma la mentalità politica. Questo è il nostro compito, per salvare il nostro futuro e per non fare gli errori del passato, dobbiamo stilare nelle persone a noi vicine, il senso di onestà, condivisione e gioia di appartenenza ad una bellissima Nazione. Tutto quello che è successo in questi anni lo dovremo lasciare alle spalle, terroni contro polentoni, operai contro imprenditori, poveri contro ricchi, bianchi contro neri, una cosa, evidentemente, creata ad arte, per distogliere la nostra attenzione dagli intrallazzi, di personaggi privi di un senso logico legato al mero interesse, che vagano con i loro apici inconsistenti, validi solo come nuclei motòri di corpi senz'anima. Ora ce ne siamo accorti e finalmente ci siamo mossi, qualcuno rimarrà per strada, qualche altro si perderà in fumi "scilipotici", pazienza, siamo in tanti, la strada è ben diritta di fronte a noi ed il nostro pensiero la sta percorrendo, finalmente libero da ogni condizionamento. Oggi sono italiano, e gli altri italiani, sono tutti miei fratelli! Un abbraccio a tutti voi!

giuliano dal cin, san fior Commentatore certificato 10.11.12 12:11| 
 |
Rispondi al commento

La notte sogno di assaltare il parlamento......denunciamoli per Stalking , noi piu' non li vogliamo, loro piu' non ci danno pace.....se non è Stalking questo....

Maurizio B., Battipaglia Commentatore certificato 10.11.12 12:11| 
 |
Rispondi al commento

schifani dovrebbero spezzarti le gambe e fare una legge che ai bastardi come voi non sia ammesso curarvi.....

rino cotugno 10.11.12 12:04| 
 |
Rispondi al commento

è arrivato il tempo di prendere fucili e forconi !!!!!!!

Paolo Ambrosini 10.11.12 12:01| 
 |
Rispondi al commento

La seconda, dico seconda carica dello Stato che osa pronunciare quelle parole!!!!!! Ma allora siete babbi!!! Non avete capito proprio nulla di quello che vi sta succedendo.....Siete prepotenti, spregiudicati ed arroganti.....sopratutto arroganti...e strafottenti...non vi rimane ormai piu' nulla...NON SI ERA MAI VISTO NELLA STORIA DELLA REPUBBLICA CHE IL PRESIDENTE DEL SENATO NEGASSE PLATEALMENTE IL CAMMINO AD UNA FORZA POLITICA....NE' TANTO MENO CHE IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA RICORDASSE AI PARTITI CHE L'ESPERIENZA MONTI SAREBBE QUELLA PIU' IDONEA PER L'ITALIA....(CIOE' LASCIAMO LA SITUAZIONE COSI' COM'E'!!!...CIOE' SENZA IL M5S!!!)....Ma come...quando si tratta di adeguarci alla UE per qualche qualche tassa iniqua da applicare agli italiani, il sig. Monti applica alla lettera il tutto...adesso che una norma UE prevede che non si deve toccare la legge elettorale un anno prima delle elezioni...i partiti "lavorano" per modificarla in barba alla stessa UE???? Sono impazziti....

matteo cortinaù 10.11.12 11:58| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Bastardo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

adriano fontanot 10.11.12 11:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

BASTA! Se varano questa legge, organizziamo una raccolta di firme per presentare una proposta di legge che la abolisca. Ci presentiamo in parlamento con almeno un milione di firme. E se ignorano la proposta, ci saranno un milione di persone davanti Montecitorio con mazze e forconi.
Se non "ci vediamo in parlamento", "ci vedremo DAVANTI il parlamento, sarà un piacere".

Pierpaolo L'Imperio 10.11.12 11:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Legge Elettorale bisognerebbe cambiarla per ragioni di DEMOCRAZIA e non per ostacolare il MOVIMENTO 5 STELLE.
Quello che ha detto il Signor SCHIFANI...... "che bisogna cambiare la Legge elettorale per evitare che il M5S passi dal 30% all'80%" non ha bisogno di COMMENTI.


Sario 10.11.12 11:42| 
 |
Rispondi al commento

questi bisogna mandarli via a calci nel sedere.se in una partita le regole son rispettate solo da una parte,come si fa a continuare a seguirle?

monica mansueti, ROMA Commentatore certificato 10.11.12 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Benissimo caro Schifani vorra dire che ci daremo tutti da fare per dare all'm5s il 100% dei voti forza Beppe.......Andrea

Andrea Cera 10.11.12 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qua non ci si rende conto che se non li si caccia con le maniere forti loro non se ne andranno "mai"...considero i politici come quelli abusivi che stanno nelle palazzine,se non li cacci con la forza loro restano la per sempre

Marco M., Pasese libero Commentatore certificato 10.11.12 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://lucafiordelmondo.blogspot.it/


Caro Silvio,
mentre il popolo Italiano, speranzoso e chiuso nella sua ingenuità, ti acclamava, mi spieghi con quale criterio sceglievi i tuoi uomini?
Non ti senti di dover in qualche modo riparare restituendo qualcosa?

Rosella

PS-Per le donne non c'è bisogno chè lo abbiamo capito.

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 10.11.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento

una sola parola per chi sta in parlamento
FATE VOMITARE!!!!

Anna L. Commentatore certificato 10.11.12 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E SE DOVESSERO TOCCARE GRILLO.......
gli UNO diventerebbero un INFINITO.
Rosella

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 10.11.12 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi,nessun problema...........più alzano l'asticella e più ci moltiplichiamo
Non sanno più cosa fare....e la primavera 2013 si avvicina.....bene,bene,bene,vuol poprio dire che siamo sulla strada giusta

max 10.11.12 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la dimostrazione che davvero il Movimento fa paura a questa schifosa classe politica! Avanti così!!

m. mastro.

Marzia Mastrodonato 10.11.12 10:52| 
 |
Rispondi al commento

RICAPITOLIAMO

Abbiamo un Presidente della Repubblica così stagionato da aver perso completamente l'udito, un Presidente del Consiglio (grande ragioniere!) non eletto dal popolo, un Presidente della Camera con domicilio a Montecarlo e un Presidente del Senato che parla senza pensare.
Non ci siamo fatti mancare proprio nulla.
Unica nota positiva è che a scuola finalmente impareranno chi è Ferruccio, cosa è un Balilla e impareranno a detestare l'Austria perchè ha perso le piume.
Certo è una bella prospettiva!
Sono così fiera di essere Italiana!
Rosella

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 10.11.12 10:51| 
 |
Rispondi al commento

La colpa non è dei politici, ma di chi ancora li vota.

paolo Torriani, cremona Commentatore certificato 10.11.12 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo hanno chiesto in tanti??? Ma quando mai! Noi chiediamo solo che venga mandata a casa questa masnada di politici ladri e corrotti e l'unico modo che abbiamo è votare per il M5S e lo faremo! Hanno capito, e non è che ci volesse molto, che noi italiani ne abbiamo piene le palle dei loro sporchi traffici con un unico scopo: arricchirsi alle spalle dei cittadini altrimenti non si spiegherebbero stipendi da oltre 50.000 euro al mese, e per fare cosa poi? I nullafacenti! Che vadano a quel paese tutti i politici e il fottuto Monti-bis!! Forza Beppe siamo con te!!!

Francesco Gerace 10.11.12 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Portatela al 110 % questa legge, sarete spazzati via ugualmente, cialtroni!

fabrizio s., roma Commentatore certificato 10.11.12 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Uno come Schifani non poteva che specializzarsi in riscossione tributi.

Rosella

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 10.11.12 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Per queste parole è possibile una denuncia? Proporre una legge esplicita per favorire la casta è un attentato alla democrazia e alla costituzione? Grazie

Francesco 10.11.12 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCHIFANI DEVE DIMETTERSI.

Quello che ha detto è veramente grave.
Se poi riflettiamo, come ho già scritto in precedenza, sulla tipologia di minaccia di ritorsione lanciata dai Presidenti delle Province il cerchio si chiude. E' una METODOLOGIA.
Questi sarebbero capaci, in caso di guerra, di usare donne e bambini come SCUDI UMANI.
Non sono più per il perdono.

Beppe, capisco la rivoluzione civile, ma tutto questo non potrà rimanere impunito. Cambiamo anche la cultura del "...chi ha avuto, ha avuto e chi ha dato, ha dato....". Non si può chiedere agli Italiani di scordare il passato.
Non basta svelare la Verità perchè la Giustizia reclama la sua parte.
Rosella

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 10.11.12 10:27| 
 |
Rispondi al commento

"In Italia per trecento anni sotto i Borgia ci sono stati guerra, terrore, criminalità, spargimenti di sangue. Ma hanno prodotto Michelangelo, Leonardo, il Rinascimento. In Svizzera vivevano in amore fraterno, avevano cinquecento anni di pace e democrazia. E cosa hanno prodotto? L'orologio a cucù."
Orson Welles - l'infernale Quinlan
Cambiare la natura degli italiani è impresa ardua se non impossibile. Un grosso in bocca al lupo al M5S! Via "i Borgia" dalla nostra terra, anche a costo di produrre solo "orologi a cucù"!

Flavio C., Petrosino Commentatore certificato 10.11.12 10:26| 
 |
Rispondi al commento

E' ORA CHE GRILLO PORTI MILIONI DI SUOI SOSTENITORI AD ASSEDIARE IL PARLAMENTO,CIOE' IL COVO DEI MAIALI DELLA CASTA POLITICA PER ABBATTERE LA DITTATURA DI NAPOLITANO-BERSANI-MONTI.


Aspetto solo di andare a votare,di poter riuscire a SCHIFAre questo governo.Altre parole non servono.Dobbiamo solo attendere con calma e sperare che ilpopolo degli idecisi si renda conto della vera democrazia e non della democrazia degli interessi dei politici.

giovanni effe 10.11.12 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Benissimo, con questa dichiarazione (del cazzo) il M5S prenderà molti più voti di prima (SI SON FATTI AUTOGOL)....non vediamo l'ora!
Possibile che nonostante abbiano capito di stare pesantemente sui coglioni a tutti e nessuno li vuole...perseverano nella loro squallide espressioni, con quelle facce pappose prive di credibilità,...proprio senza ritegno... è veramente inquietante, il disturbo arriva fin dentro dentro l'animo.

Franco R. Commentatore certificato 10.11.12 10:17| 
 |
Rispondi al commento

schifani....già nel nome è contenuta la sua sostanza!io sono profondamente schifata dall'assenza di ...come dire...pudore che qs uomini hanno, ancora nn hanno realizzato che sono come dice grillo "morti", ancora in qs insana coazione a ripetere recitano lo stesso copione...stanno facendo un vero e proprio golpe per nn perdere la loro bella calda rassicurante poltroncina senza la quale sarebbero delle nullità.

maria burg 10.11.12 10:15| 
 |
Rispondi al commento

perchè non mi meraviglio......?certo da uno come schifani non è che ci si possa aspettare chissà cosa, se aspettiamo che sia lui e chi come lui a cambiare l'Italia , non potremo che finire peggio.io però voglio credere negli italiani,quei milioni di persone che ogni giorno vedono i propri diritti calpestati da una classe politica che ,assurdamente invece di chiedersi come mai ha stancato, quasi sicuramente riuscirà ad accordarsi per non sparire e , cosa ancora piu' importante eliminare il nemico comune , che ha solo la faccia di Beppe Grillo , ma che in realtà incarna il volere di tantissime persone.spero negli italiani , voglio credere negli italiani ;paesi considerati sottosviluppati come quelli africani , sono stati capaci di sconfiggere i soprusi , le angherie a cui erano costretti da dittature incapaci di pensare al bene di tutti; noi subiamo una dittatura politica , che ogni 5 anni cambia di nome, cambia sigla , ma le facce sono sempre le stesse.votiamo il cambiamento , fate votare i vostri amici , i vostri parenti .....tutti dobbiamo darci una chance ....il M5S non è solo Beppe Grillo , come lui tiene a sottolineare , ma è ogni italiano che si indigna ogni qual volta sente e vede le porcherie che questa classe dirigente è capace di fare.è finito il tempo di subire....passiamo al contrattacco con....un foglio e una matita!

gaetano tessitore 10.11.12 10:14| 
 |
Rispondi al commento

SCHIFAni,un nome una garanzia!!!d'altra parte da un mafioso...............

Corry . Commentatore certificato 10.11.12 10:09| 
 |
Rispondi al commento

perfetto se prima avevo qualche dubbio . adesso votero' di sicuro il movimento 5 stelle...!!!e non solo daro' una mano per far si che prendano altri voti, ad iniziare dalla mia famiglia. Se tutti facessimo cosi' di questi vecchi balordi resterebbe poco o niente

umberto isopi 10.11.12 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma caro Grillo, se è vero che rappresenti il popolo ,e che solo la democrazia del popolo ha una vera valenza, perchè gridi "al golpe"?Fa che la maggioranza degli italiani voti perM5S ,così ti basterà il 5% di premio,di più sarebbe disonorevole.!

luisa lombardini 10.11.12 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A TUTTI QUELLI CHE CHIEDONO DI ORGANIZZARE UNA MANIFESTAZIONE..........
Ragazzi non sono d'accordo.
Questi signori sarebbero capaci di infiltrare dei loro uomini e far finire tutto in estrema violenza, a quel punto otterrebbero lo scopo di mostrare la nostra inaffidabilità, violenza gratuita, ecc.
Se non si vuole cominciare da subito una rivoluzione armata, bisogna aprire gli occhi e non mostrare loro il fianco.
Stiamo calmi, (anche se è difficile)
Arriverà il tempo per restituire loro e con gli interessi i calci in culo.
Non molliamo, tanto più parlano più ci favoriscono.

pc xdieci 10.11.12 09:51| 
 |
Rispondi al commento

UN OMETTO AL SENATO.
Non ci sono aggettivi per definire la pochezza democratica di un uomo che nessuno sa da dove è arrivato o da chi è stato mandato.
E' vergognoso accusare il M5S di antidemocrazia e poi cercare con tutti i mezzi di spronare i partiti della corruzione a formulare una legge elettorale che possa pesantemente inibire o meglio ostacolare la libera espressione di "MILIONI DI CITTADINI ONESTI".
IL VERTICE CHE PUZZA:
RE GIORGIO DA NAPOLI: NON VEDE i poveri pensionati rovistare tra i rifiuti dei mercatini. NON SENTE le urla strazianti dei carcerati stoccati in lager e dei giovani senza futuro. MA PARLA con frasi scontate e di circostanza spronando i partiti a tirare su un muro di protezione per il mantenimento del potere e dei privilegi di una casta che degli italiani ha fatto carne di porto.
SCHIFANI: Se lo scranno più alto del senato restasse vuoto non si accorgerebbe nessuno.
FINI: ci vuole un potente solvente per staccare il fondo schiena dalla poltrona della camera. Si aggira ai bordi dei partiti come un questuante cercando qualche spiraglio dove infilare il suo FLI per superare la soglia ed essere rieletto.
DIGNITA'=0
NOI DEL M5S vogliamo trasformare l'ITALIETTA in ITALIA.

Elia Porto 10.11.12 09:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Non mi resta altro che gridare:aiutoooooooooooooooo http://youtu.be/XQr3UbQCHWY guardare e confrontare con la politica italiana...

grizia 10.11.12 09:27| 
 |
Rispondi al commento

A tutto il Popolo Italiano , a voi Fratelli del movimento , dico non molliamo stanno facendo di tutto per impedire alla giustizia e alla legalità di trionfare, questa Italia corrotta e sottomessa dei politici collusi e delle banche ricattatrici non deve più esistere , dobbiamo aprire il ventre della bestia ed estirpare il male annidato all'interno, coloro che oggi continuano imperterriti a rubare truffare ed annientare il cittadino Italiano , saranno chiamati a rispondere davanti hai tribunali del popolo , potete mettere tutti gli sbarramenti che volete , ma noi li ABBATEREMO TUTTI.

Nerozol 10.11.12 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Un appello a tutti: ora che siamo arrivati fin qui continuiamo a fare ciò che possiamo singolarmente nel nostro piccolo, cioè spiegare ai nostri genitori \ nonni \ conoscenti piu anziani la forza del M5S in modo che cambino effettivamente idea su dove fare la crocettina alle prox elezioni. La rete ed un buon passaparola sono le armi più potenti che per ora abbiamo. Ai più testardi portate un dispositivo collegato al web e fate vedere loro concretamente il reale cambiamento. I miei genitori "ora" si son convinti di votare il M5S.

Mauriz83 10.11.12 08:51| 
 |
Rispondi al commento

UN FUTURO MIGLIORE PER L’ ITALIA ?!
Voi pensate veramente che chi è abituato a riempirsi le tasche di denaro pubblico come i politici, i burocrati e i faccendieri della mala-politica e della mala-religione sia disposto a cambiare? Voi pensate che queste persone siano disposte a vivere con 1.000 euro al mese come fanno la maggior parte dei Cittadini onesti Italiani? Illusione!!! Questi materialisti, disonesti e arraffoni, faranno di tutto per mantenere in piedi questo marcio sistema! (Anche carte false!).
Fino a quando lo stato, e la partitocrazia connessa che lo ha colonizzato, saranno centro di sprechi, di ruberie e di inauditi privilegi di casta, difficilmente la situazione potrà migliorare...
Inoltre fino a quando ci sarà assenza di etica, moralità e di senso del bene comune, non ci saranno miglioramenti possibili ...
Ci vogliono Giustizia Sociale, distribuzione equa delle ricchezze, totale trasparenza, e Democrazia Diretta e Partecipata, basata sul web, dove “uno conta uno”, e chi è eletto è solo esecutore delle decisioni prese a maggioranza semplice, con referendum online, dal Popolo, informato e consapevole!
L’ iniziativa privata, sia quella individuale che quelle collettive, basate sui prodotti Italiani, vanno incoraggiate in tutti i modi, e detassate totalmente almeno per i primi tre anni, e poi tassate solo se producono reddito reale !!! (Basterebbero l’ introduzione della moneta elettronica e la trasparenza dei dati bancari, per stabilire qual’ è il reddito effettivo di ogni Cittadino, azienda, per poi tassare il giusto!).
Naturalmente le tasse andranno abbassate a tutti! Molto facile farlo! Abolendo le spese inutili (come quelle militari), gli sprechi e le ruberie di ogni genere, attraverso la trasparenza e il controllo online di tutti gli atti della Pubblica Amministrazione …
Sarà possibile istituire anche un reddito di Cittadinanza per chi non ha lavoro e beni propri per sostenersi!

Bisogna cambiare le menti, i cuori e le Persone …

Lux Luci 10.11.12 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che stiamo arrivando al dunque, anche le casalinghe incominciano a mormorare che sarebbe ora di alzare il tiro, probabilmente a Roma e dintorni prevale il benessere perchè deve essere una forte tentazione vederli uscire da montecitorio....
Ricordatevi di chiedere ai vostri nonni da dove provengono e come, capirete che il cambiamento è frutto di gesti estremi!

Alzate il tiro 10.11.12 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Le parole di Schifani sono un vero e proprio insulto alla democrazia. Non credo cha abbia potuto dire tali parole senza commettere qualche reato. Mi auguro che qualche magistrato si muova per ripristinare il diritto alla democrazia negato dalla seconda carica (che vergogna!) dello Stato. Altrimenti saranno i cittadini, obtorto collo, a farlo.

n t 10.11.12 08:40| 
 |
Rispondi al commento

se i sondaggi funzionano come a Parma o in Sicilia , non c'è problema neppure con il premio al 50% !

.. ma se anche non fosse, in qualsiasi caso il M5S arriva ad essere o il PRIMO o male che vada il secondo partito, con un folto numero di parlamentari, tutti con l'elmetto e tutti pronti a dare battaglia, aiutati e supportati dalle persone che li hanno eletti ...

.. anche se si coalizzano tutti contro il MoVimento, durano poco, da dentro riusciremo a smascherare le nefandezze ed a renderle pubbliche, potremmo far conoscere nella realtà dei fatti il comportamento del M5S e riusciremo a spiegare alle persone il non-statuto e la Democrazia Diretta, potremmo finalmente dare voce al M5S, senza filtri e censure che oggi ci escludono ..

.. dopo meno di un anno, se continuiamo a essere coerenti ed onesti, saremmo riusciti ad essere la maggioranza, quella di più del 50%,

.. questi partiti sono comunque finiti,è solo questione di tempo !

Roberto B. Commentatore certificato 10.11.12 08:34| 
 |
Rispondi al commento

PAUUUURAAAA EH? Ebbene sappiate, miei cari parassiti,che anche se dovesse passare questa nuova legge elettorale, vi porteremo sul tavolino il vs 42.5%!!!! È vediamo chi è il più FORTE!!!!

Francesco la fauci 10.11.12 08:20| 
 |
Rispondi al commento

..un bell'esempio di democrazia "tradizionale (cit.)".

geppetto 10.11.12 08:01| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA!!! La seconda carica dello stato che fa queste dichiarazioni deve dimettersi! Contrastare il voto popolare per quale ragione?? VERGOGNA!!
Tutto questo è già incredibile ma quanto sarà vergognoso il NON intervento del Capo dello Stato?
A questo punto dobbiamo aspettarci le solite ritorsioni terroristiche di stato?? Ho paura! Ho paura che possano accadere nuove stragi di stato per soggiogare la volontà popolare.
Stiamo attenti!
L'Italia agli italiani! coraggio M5s! CORAGGIO!

A. Ciriolo 10.11.12 07:41| 
 |
Rispondi al commento

da quando in qua si vince con meno del 50%+1? in democrazia vera?


grillo ti piaceva la legge truffaldina vero?


sei come gli altri quando ti fa comodo usi un peso e una misura ma quando non ti fa comodo ne usi un altra

Hanno solo ridotto il grado di truffaldineria e dovresti esserne contento.

legge truffaldina 10.11.12 07:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stanno raschiando il fondo del barile... a questo punto mi chiedo perchè continuare la farsa delle elezioni sperperando ancora denaro pubblico.
Che mettano un altro "generalissimo" senza l'approvazione popolare e che si prendano la responsabilità di scatenare una bella rivoluzione.
Mi sento amareggiato, incazzato e inculato per l'ennesima volta, ma non smetto di credere nelle potenzialità di tutti noi del M5S.

Enrico Reggiani, Verona Commentatore certificato 10.11.12 07:09| 
 |
Rispondi al commento

stamane ho letto la notizia di Petraeus (capo della cia americana) che si è dimesso perchè ha tradito la moglie. Questo qui resta saldo alla sua poltrona come tutti gli altri porci e si permette anche di dire spudoratamente queste cose.
Vergogna !!!!

max teramo 10.11.12 06:10| 
 |
Rispondi al commento

che cosa ci aspettava da un individuo simile?

Giuseppe GALVAN, casagiove (ce) Commentatore certificato 10.11.12 05:47| 
 |
Rispondi al commento

My 5 cents:

SE cambiano la legge su misura per penalizzare questo o quel partito SECONDO ME il M5S deve chiedere la SOSPENSIONE delle elezioni con un ricorso europeo, visto che la modifica della legge elettorale a 6 mesi è espressamente condannata.

Non si può partecipare ad una gara TRUCCATA. Se ne diventa complici.

Luca S., Toscana Commentatore certificato 10.11.12 03:24| 
 |
Rispondi al commento

Sono fiducioso, gli italiani vogliono il cambiamento i politici mafiosi no ,spero che Re Giorgio come lo definisce Travaglio non firmi una schifanata del genere.Non vorrei pagare ne sopportare uno Stato-mafia.Saluti da un cittadino qualsiasi.Non vinceranno Ettore Borghesan

Ettore Borghesan (borghi), Sasso Marconi (BO) Commentatore certificato 10.11.12 02:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ITALIA A CINQUE STELLE GUARITA DAL PASSATO CHIEDE SCUSA A BEPPE GRILLO PER L'AFFARE 42,5% E A MARCO TRAVAGLIO PER L'ALTRO TENTATIVO DI IMBAVAGLIARGLI LA VERITA'.
INOLTRE RICORDA A TUTTI I CITTADINI CHE L'ORARIO DELLE VISITE ALLE FOGNE,DOVE SONO STATI IMMERSI GLI ONOREVOLI DEL PASSATO E' LIBERO TUTTO I GIORNI SOPRATUTTO AGLI INCONTINENTI.
ROMA,.........2013

Stanislao Omero 10.11.12 01:44| 
 |
Rispondi al commento

Raggiungere il 42,5%, a dispetto dei tanti post, risulta difficile, impossibile. Vediamo la realtà per quella che è, senza farci trasportare dal fervore, ma con mente lucida.
Inoltre la scelta, giusta o sbagliata che sia,di fare propaganda unicamente on line comporta di fatto che solo una minima parte di cittadini, quelli che usufruiscono della rete, possono accedere alle discussioni (anche quelle future sui candidati), ai post, al programma. Non dimentichiamo che l'Italia è un paese vecchio, dove gli anziani giocano un ruolo decisivo come elettorato. E come se non bastasse, sono lo zoccolo duro, abituati a dare il proprio voto ai soliti partiti, rimanendo diffidenti ad alternative di nunova concezione. In più vi è da considerare tutto il sommerso, coloro che non votano. Se questa è la legge elettorale, credo che non ci sia da perdere tempo. Quindi manifestazioni di disapprovazione, gazzebo informativi nelle varie città. Ma soprattutto accelerare la selezione dei candidati che possano iniziare a farsi sentire nelle varie città; carta del programma politico non solo espresso sinteticamente, ma approfondito sui vari punti. Così che possa essere distribuito anche attraverso i gazebo. Rimarrà comunque ipoteticamente impossibile giungere al 42,5%, ma a questo punto il M5S può solo tentare l'impresa e guadagnarci. Non ci perderebbe niente o comunque aumenterebbe l'indice di gradimento.

Enrico G 10.11.12 01:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma perchè quarcuno ancora ce credeva a'sta balla de'a democrazia???? se fa' presto a dì famo du conti...:46 mil. aventi diritto, 50% astenuti= 23 mil.ora: 1 mil.campano de politica,5 mil. gli statali, 2 mil. privati che magnano de stato,totale:8 mil.sindacati e tesserati e cooperative ed ass.ni di categoria altri 7 mil. e siamo a 15 mil. se anche prendessi 5 mil. di voti (e per me ci arrivi,altri ad altri...,,))l'asse portante di sistema (i 15 mil.,,))) avrebbe il 65% con cui fare il monti-bizzzzzzzzzz....
cio premesso.
ma.....Beppino caro,cos'è sta' stronzata der com.53??????? candidabili ed eleggibili solo i fidelis de'a prima ora???ergo solo i candidati presentati alle votazioni di enti locali???? e vista la breve storia der mov.,chi li ha scelti tali candidati?? 'a società civile dici tu? allora perchè adesso vuoi escludere la restante parte???? con il rischio di mandar a parlare in tv da ministro il rag.fantozzi o la casalingua di voghera? se possono andar bene per il livello territoriale locale, NON vanno bene a livello nazionale,ove occorre si passione, ma anche competenza tecnica e senso storico del contesto! a meno che....a meno che tu non voglia far altro che una rivoluzione...Virtuale....
in tal caso sta storiella de te e casaleggio e C....come la mettiamo? sembri quasi fatto apposta per loro: grazie a te va a votà più der 50% (senza te al max il 25-30%)così legittimano sè stessi ed il caos istituzionale che ne deriva,per portare alla deriva...(ratto-tecnico bis,,))) n'zomma sei un cavallo di troia o la troia der cavallo???(quello goloso,,))) spero che tu voglia rimediare a sta' crisi d'astinenza da lassativi co' una immediata correzione e/o ritiro del com.53.
altrimenti...???
altrimenti ci arrabbiamo...(mitici bud spencer e therence hill...,,)))

claudio brescia 10.11.12 00:58| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra che il significato dell'uscita di Schifani sia diverso da quello comunemente interpretato. A parte infatti che tutti, lui compreso, hanno una fifa terribile del M5S, mi sembra che in questa circostanza il suddetto abbia voluto dire più o meno che la riforma della legge elettorale é ritenuta così importante dalla popolazione che "se non la facciamo si incazzano a tal punto da votare ancor più Grillo". In sostanza hanno fatto tanto per convincere gli italiani che questa riforma é di fondamentale importanza che hanno finito per crederci loro stessi. Come quel bugiardo che tanto insiste con la stessa menzogna che, trascorso qualche tempo, non é più in grado di distinguerla dalla verità. La realtà é che sbandierando l'esigenza della riforma elettorale che mai come in questi giorni si é visto essere soltanto un esclusivo interesse dei partiti, hanno volutamente accantonato le vere riforme, cioé quelle che sì farebbero il bene dello Stato, cioé ad esempio il dimezzamento dei parlamentari, la riduzione del "parlatorio" ad una sola camera, l'accorpamento dei piccoli Comuni, l'abolizione (quella vera e totale) delle Province, delle Comunità montane, delle Circoscrizioni comunali, l'accorpamento delle Regioni, l'abolizione del finanziamento pubblico dei partiti e della stampa, ecc...
Vorrei dire a Schifani in conclusione se mai avrà occasione di apprenderlo: fatene pure quante ne volete di nuove leggi elettorali, ma non riuscirete comunque a fermare il M5S ! E qui mi verrebbe da dedicare loro la parolina str..zi, ma non sta bene essere volgari !

Enzo V., Reggio Emilia Commentatore certificato 10.11.12 00:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci suggerite un sito ufficiale dove inviare una protesta formale in massa a Schifani e Napolitano ?

Lorenzo 10.11.12 00:22| 
 |
Rispondi al commento

Se il movimento andrà a governare mi auguro un bel processo pubblico di tutta questa gentaglia che ci ha mal governato, sequestri a tappeto di tutti i beni e lavori socialmente utili per chi non ha coperture. I lavori dovranno essere dei più umili e preferibilmente dove ci si sporca e si abbassa la schiena.

Giovanni 10.11.12 00:19| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi l'ha detto davvero!!
e pure davanti a LUI!


http://sphotos-f.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-ash4/486199_4815703111127_2025357074_n.jpg

Angelo S., Cagliari Commentatore certificato 10.11.12 00:18| 
 |
Rispondi al commento

Beppe dai possibilità a quei candidati nazionali di presentarsi e che siano seri credibili preparati e certificati affinche il movimento abbia una rappresentanza vera e visibile per tutti coloro che lo vogliono sostenere e votare parlando fin da ora di programma concreto e costruttivo altrimenti rischi che quel immenso e straordinario lavoro vada in parte perso e con gli attuali personaggi "politici" c'è da aspettarsi di tutto e di piu per ostacolare e demolire il tuo lavoro e davvero adesso non possiamo permetterglielo ..dai inizio al secondo risorgimento di questo grande e stupendo paese

lorenzo aitiani 10.11.12 00:09| 
 |
Rispondi al commento

a quando il primo attentato,così potranno fare qualche nuova legge per tarpare tutto e tutti.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 10.11.12 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Stanno agonizzando!! Non ce la fanno più, ormai sono in un vicolo cieco e tentano l'ultimo colpo di coda prima di andarsene x sempre fuori dai coglioni!
Peró prima bisognerebbe fargli pagare tutte le stronzate che hanno fatto, fare un blitz a Montecitorio e bruciarli vivi tutti quanti! Meritano questo, figli di puttana !

Beppe T. Selargius 09.11.12 23:58| 
 |
Rispondi al commento

poco o non credibili i nostri dirigenti, stanno solo difendendo la loro poltrona. vergogna, non ce altro da commentare e ammiro tutto il tuo impegno forza beppe

filippo brunno 09.11.12 23:50| 
 |
Rispondi al commento

MESSAGGIO INTERNAZIONALE

Traducete in tutte le lingue questo post e mettetelo qui!


****************************************


INTERNATIONAL MESSAGE

Pls translte this post into your language native and put here.


NON SE NE PUO' PIU, SONO AZIONI disonorevoli

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 09.11.12 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Sempre un grande esempio di onestà e di democrazia da parte dei nostri politici...complimenti,ci state preparando un florido futuro,grazie davvero,soprattutto da parte dei nostri figli...

cara mauro 09.11.12 23:26| 
 |
Rispondi al commento

Schifani... nomen omen..

Nino Perricone 09.11.12 23:25| 
 |
Rispondi al commento

CIAO A TUTTI VOI DEL MOVIMENTO ,ANTICIPO CHE MAI PRIMA D 'ORA MI ERO COSI APPASSIONATO DI POLITICA COME ADESSO E DEVO DIRE CHE QUELLO CHE PORTATE AVANTI MI HA ENTUSIASMATO ANCHE PERCHè IO ESSENDO NATO IN SVIZZERA ,QUANDO SENTO PARLARE DI DEMOCRAZIA PARTECIPATIVA MI SENTO TOCCATO NELL'INTIMO POICHè ANCORA ADESSO IN ALCUNI PAESI DELLA CONFEDERAZIONE QUANDO SI DEVONO PRENDERE DELLE DECISIONI COMUNITARIE CI SI RIUNISCE IN PIAZZA E SI VOTA PER ALZATA DI MANO; COSA Cè DI PIU STRAORDINARIO DI QUESTO? VOLEVO CONDIVIDERE UN PENSIERO CHE MI GIRA CONTINUAMENTE PER LA TESTA: DAL FATTO CHE OGNI GIORNO MI RENDO CONTO CHE DI ESSERE FORTUNATO AD APPRENDERE LE NOTIZIE DAL WEB IN QUANTO PRIVE DELLA CENSURA INDIRETTA IMPOSTA DALLE TV E DAI MEDIA MI é SORTA L ' ESIGENZA DI CONDIVIDERE QUESTA POSSIBILITà CON LE PERSONE DEL MIO PAESE CHE NON POSSONO ACCEDERE A INTERNET ORGANIZZANDO SERATE APERTE A TUTTI DOVE POTREI PROIETTARE SPEZZONI DI VIDEO RACCOLTI DAL WEB PER DARE UNA VISIONE PIU AMPIA DELLA SITUAZIONE POLITICO ECONOMICA CHE STIAMO VIVENDO IN ITALIA E NEL MONDO. QUESTO LAVORO DOVREBBE AVERE COME OBIETTIVO IL RISVEGLIARE LA CONSAPEVOLEZZA DELLE PERSONE RIGUARDO IL FATTO CHE I MEDIA MANIPOLANO SPUDORATAMENTE TUTTE LE INFORMAZIONI,AIUTANDO IL POPOLO A NON RICADERE ANCORA VITTIMA DELL IPNOSI INDOTTA DA QUESTI SERVI DELLA CASTA. SE OGNUNO DI NOI DEL MOVIMENTO 5 STELLE CI PRENDESSIMO CARICO DI ORGANIZZARE SERATE ATTE AL RISVEGLIO COLLETTIVO DA QUI A PRIMAVERA POTREMMO SMUOVERE L OPINIONE CHE SUPEREREBBE ALLA GRANDE LO SBARRAMENTO DEL 42,5 CHE SI STANNO INVENMTANDO ADESSO.NELL'ORDINE DI MUOVERMI VERSO QUESTA IDEA SONO APERTO A TUTTE I VOSTRI SUGGERIMENTI CHE POSSANO PORTARMI CON SUCCESSO ALL ' ORGANIZZARE LA PRIMA DI QUESTE SERATE; COME PROPORLA,COME ATTIRERE LA GENTE E CHE TEMI PROPORRE,PENSO POTREBBE ESSERE UN OBIETTIVO COMUNE DI CUI TUTTI ABBIAMO UN COMUNE INTERESSE.
CIAO A TUTTI....GRAZIE GRILLO
MAURIZIO

maurizio mondin Commentatore certificato 09.11.12 22:57| 
 |
Rispondi al commento

Io e mia moglie in cinta eravamo andati a firmare sperando di contribuire a migliorare il mondo in cui la nostra piccola sarebbe nata e cresciuta, ora le cose non sono affatto cambiate anzi sono peggiorate e le firme marciscono chi sa dove ! È avvilente scoprire di essere impotenti di fronte a questa spudorata prepotenza con cui i politici ignorano il nostro desiderio si cambiamento!

Gianluca Roma 09.11.12 22:50| 
 |
Rispondi al commento

Ormai siamo alle comiche finali
Si andrà a votare con il porcellum
I tempi per una nuova legge elettorale sono agli sgoccioli e l accordo non mi pare che ci sia e oltretutto forse l inquilino del Quirinale potrebbe non firmare una super porcata anche perché ne a combinate troppe per un settennato

Riccardo Garofoli 09.11.12 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Questi sono come Lorena bobit

Riccardo Garofoli 09.11.12 22:18| 
 |
Rispondi al commento

E quello che spero ,non arrivare alla,80%,ma al 100%,cosi li eliminiamo una volta per tutto ,quei ladroni

franco parolini 09.11.12 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Al peggio non c'è mai fine: la seconda carica dello stato preme su questo parlamento di ladri per fare una legge che fermi l'unico movimento libero e pulito e non si vergogna di dichiararlo pubblicamente! SCENDIAMO IN MASSA NELLE PIAZZE!!! Ci rendiamo conto che tutte le lobby, tutti i partiti di regime, tutti i nobilastri e i salotti, tutti i giornali, a cominciar, ovvio, dalla repubblica, che semplicemente ha sostituito Grillo nel suo odio per Berlusconi..tutti nessuno escluso, hanno una paura che non sanno più dve sbattere il capo! Certo, bei giornali soprattutto: quando c'era berlusconi c'era la dittatura, ora fanno nè più nè meno un golpe parlamentare, tutti zitti, anzi la repubblica in prima fila. E la gente, tanta gente, la sua opinione se la fa in base a quello che legge la mattina s repubblica! Io ripeto MOBILITIAMOCI SULLA RETE E SCENDIAMO IN PIAZZA!

Franca C. Commentatore certificato 09.11.12 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh, Schifani, perché non alzi il premio di maggioranza all'80,5%?

Carmelo G. Commentatore certificato 09.11.12 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Ormai ho finito tutto il mio vocabolario di aggettivi dispregiativi per queste persone, mi scuso per il termine persone, infatti appartenere alla stessa loro specie mi dá fastidio.
Il Paese non vi vuole PIÙ, lo volete capire o no!? Preferite l´allontanamento spontaneo o quello a calci nel c.lo il prossimo anno ?
A voi la scelta.

Distinti saluti Enzo.

enzo z., germany Commentatore certificato 09.11.12 22:01| 
 |
Rispondi al commento

ognuno faccia il suo lavoro ...........
che alle pecore ci pensa il lupo..
'oooouuuuuuuu 'ooouuuuuuuu
Beppe famme senti' come fai il lupo
.........'ouuuuuuuu'ouuuuuuuu


sebastiano culiersi 09.11.12 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma siamo in una democrazia? ma c'e' da toccarsi!!!
Io sono un Pdiessino pentito,spero che il mio ex partito non contribuisca a portare avanti questa "riforma elettorale",come la chiamano loro, io la chiamerei anzi "riforma elettorale più anticostituzionale e antidemocratica mai proposta!!" Forza Beppe, non mollare....siamo tutti con te.

Marco Chiappini 09.11.12 21:53| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente la penso diversamente, sono per le ghigli_ottine nelle pubbliche piazze (robespierre a parte) e le teste dei politici, perlomeno quelle dell'ultimo ventennio, conservate sotto formalina, nei corridoi che conducono nelle aule parlamentari affinchè gli eletti, i nuovi eletti (compresi quelli del M5S), prima di sedersi sugli scranni hanno la loro "razione di storia".....ma certo che non avverrà, mettiamolo sotto l'aspetto di civiltà, forse per il fatto che il popolo Italico non ha mai avuto alle spalle una storia rivoluzionaria fondata sul sangue se non una Democrazia data in dote da accordi sempre sottobanco tra i poteri in gioco e sulle spalle del popolo stesso, chiamato a pagare sempre e ad ogni occorrenza. Per ora mi accontento dello "sputo virtuale".....sempre pronto però, col forcone, all'occorrenza! Beppe e i "ragazzi" del M5S sono l'ultima change prima del bagno di sangue!

Carmine s., caserta Commentatore certificato 09.11.12 21:44| 
 |
Rispondi al commento

IN QUESTI GIORNI NON SI FA ALTRO CHE PARLARE DELLE SOZZERIE DEI
NOSTRI PARLAMENTARI... QUI DI SEGUITO UN'ALTRA BELLA NOTIZIA!!!

Scandaloso e vergognoso è "veramente dire poco !!!

La scelta della data del 13 aprile, per il voto in alternativa a quella del 6 aprile può apparire
casuale ma non lo è affatto:
votando il 6 di aprile, infatti, i parlamentari alla prima legislatura non rieletti non avrebbero maturato la pensione.

Votando invece come stabilito dal Consiglio dei ministri il 13 aprile, ovvero una settimana dopo, acquisiranno la pensione.

"E poi parlano di voler fare l'election day per ridurre i costi della politica!
Ben altri saranno i costi di queste pensioni, non solo in termini quantitativi, ma anche per il messaggio dato al paese, perchè questo è il tipico esempio di come fatta la legge viene subito trovato l'inganno".

MORALE DELLA FAVOLA 300.000.000 (sì !, avete letto bene: TRECENTOMILIONI !!!
chiaramente di Euro) DI COSTI PER QUESTA GENTACCIA CHE DOPO POCHISSIMI
MESI SENZA FAR NULLA HANNO GIA' LA PENSIONE CHE E' DI PLATINO
(ALLA FACCIA DEI PENSIONATI CHE DOPO UNA VITA DI LAVORO PER MANGIA RE RACCATTANO LA VERDURA RIMASTA A TERRA NEI MERCATI).

I TELEGIORNALI CORROTTI E PREZZOLATI NON LO DICONO, I GIORNALI NEMMENO; SOLO INTERNET PERMETTE DI CONOSCERE QUESTA SCHIFEZZA

FATE GIRARE QUESTE INFORMAZIONI, TUTTI DEVONO SAPERE !!!

Carmine s., caserta Commentatore certificato 09.11.12 21:41| 
 |
Rispondi al commento

quella merdaccia di schifani non hanno capito che si stanno scavando la fossa da soli questa merdacci continuate cosi ci vediamo ad aprile....

massimo nastri, scafati Commentatore certificato 09.11.12 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Schifo schifani !!

stefano bonifazzi 09.11.12 21:40| 
 |
Rispondi al commento

AL ROGO COME LE STREGHE CAZZOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!
sono dei maledetti
maledetti
maledetti

gianni u., Poggibonsi Commentatore certificato 09.11.12 21:34| 
 |
Rispondi al commento

sono degli zombie ormai e lo sanno, sanno che per loro è finita e le tentano tutte pur di non mollare i loro sporchi privilegi, nei loro sguardi c'è il terrore...

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 09.11.12 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Un Presidente del Senato che dice certe cose come minimo deve dimettersi.
E' ora che questa gente si levi di torno , ci stanno distruggendo. Danno del dittatore a Grillo... ma con che coraggio. Questa non è democrazia è un governo di pochi incapaci ( anzi capaci a rubare) , un governo che si ostina a raccontarci che dobbiamo stare in europa e ci sta uccidendoL'europa è morta ancora prima di nascere.

cinzia paltretti 09.11.12 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Al confino, TUTTI!!!!

Fabio S. 09.11.12 21:25| 
 |
Rispondi al commento

vogliono il 42,5%? dove sta il problema? credo che da qui ad aprile supereremo abbondantemente il 42,5%,questi vecchi politici moribondi più parlano più voti portano al m5s,lasciamoli autodistruggersi!

Roberto Marai 09.11.12 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Mi viene da vomitare

Lerici Giacomo 09.11.12 21:23| 
 |
Rispondi al commento

Concordo!
La democrazia è morta da molti anni. Da quando un nano ha deciso di fare i suoi affari a Montecitorio.

È dall'altra parte il nulla o sull'Avventino, come prima del ventennio.

La Storia si ripete nella mente di chi non la conosce.

Diego Boscaro, Vignate Commentatore certificato 09.11.12 21:21| 
 |
Rispondi al commento

la seconda carica dello stato, uno stato di diritto moderno e civile come ci hanno fatto credere, che si esprime come un ladro di pollame che teme l'avvento del gendarme... è pazzesco sentire esprimersi in questo modo un presidente della camera del senato, grillo, a torto o a ragione ora ormai rappresenta milioni di persone che sono stati offesi e lesi dalla posizione di questo piccolo e arrogante (ma scaltro) uomo... mi vergogno profondamente che siedano dei ceffi di siffatta risma nelle nostre istituzioni, e non parlo dell'"altro" presidente della camera per sanità mentale e decoro...

alessandro bardi 09.11.12 21:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTO SOGGETTO E UN ZOMBIE E MORTO VIVENTE QUANDO SAREMO IN PARLAMENTO NON CI SARANNO PIU'NEANCHE LE CENERI.

gianni frate 09.11.12 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Un processo pubblico alla classe politica è necessario. Senza violenza. Siamo un popolo civile. Truffato, spolpato, fottuto, immiserito, deriso, ma comunque civile. Nessuno può pensare di sostituirsi alla magistratura o di evocare nuove piazzale Loreto. Saint Juste Robespierre non sono esempi da imitare, anche perché finirono, pure loro, sul carretto che conduceva i condannati alla ghigliottina. Il processo deve essere morale, collettivo. Ogni cittadino deve avere il diritto di sputo virtuale.
Chiunque abbia ricoperto nella Seconda Repubblica un'importante carica pubblica, tra questi i parlamentari, i ministri, i sottosegretari, i presidenti di regione, i sindaci dei capoluoghi di provincia, i presidenti di provincia, oltre ovviamente ai presidenti del Consiglio e ai presidenti delle Camere, dovrà rendere noto pubblicamente in Rete il suo patrimonio PRIMA e DOPO la sua investitura. Motivare, se esistono, le ricchezze accumulate durante il suo incarico. Case, patrimoni, regalie inconsapevoli. Un atto dovuto che premierà chi non ha nulla da nascondere.
In questo Paese si è radicata l'idea, sbagliata, che sia naturale per un politico arricchirsi, in effetti è difficile trovare un politico in miseria o qualcuno uscito dai Palazzi del Potere con le pezze al culo. Lo stipendio e i benefit che ricevono i politici, pur eccessivi, non sono sufficienti per diventare benestanti. Quindi le fonti, in caso di ricchezza, devono essere state altre. I cittadini vorrebbero sapere quali e anche i magistrati. Conoscere, ad esempio, i motivi per cui il ministro Z o il senatore B si è ritrovato a fine legislatura con un paio di appartamenti in più o mezzo milione di euro sul conto della moglie. Un'analisi patrimoniale, in piena trasparenza, che copra il periodo della Seconda Repubblica, con il DISPREZZO dei cittadini e l'isolamento sociale verso chi ha abusato dello Stato per i propri interessi e l'intervento della magistratura in caso di reato”.

Beppe Grillo.

Lux Luci 09.11.12 21:08| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alle prossime elezioni mi auguro solo che gli italiani ripetano quello che è accaduto in Sicilia....tutti a casa mafiosi politici che pensano solo ai soldi e hanno rovinato l'italia

ENRICO ACCIARRESI 09.11.12 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e dopo le elezioni e la sicura vittoria del M5s,quelli che abbandoneranno l'Italia liberata,di queste cariatidi sia istituzionali che politiche,la prima legge del parlamento liberato dovrà essere la confisca di tutti i beni nazionali,mobili ed immobili di questi luridi individui,giustificando cent per cent tutte le proprietà dalla loro discesa in campo sino ad oggi

antonio battaglia 09.11.12 21:06| 
 |
Rispondi al commento

cari amici bisogna mandarli a casa questi ladri come bersani casini fini berlusconi con tutti i loro deputati parlamentari hanno paura di beppe grillo e cercano ogni modo per non abbandonare la pagnotta la casta i loro milionari stipendi adesso basta rivoluzione ----------------

moncada gregorio 09.11.12 21:05| 
 |
Rispondi al commento

HO LI SPAZZIAMO DEMOCRATICAMENTE OPPURE VERRANNO SPAZZATI ANTIDEMOCRATICAMENTE, NON HANNO ANCORA CAPITO QUANTO PUO ESSERE PERICOLOSO UN POPOLO QUANDO GLI TOGLI LA LIBERTA' E IL PANE!...

MARIO MONTI 09.11.12 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Adesso basta !!
Nemmeno la volontà popolare ascoltano.....UDC, PLD LEGA mi fate schifo.
Se questa non è una dittatura...

anna t 09.11.12 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quindi il problema non è cambiare la legge elettorale
per il bene dei cittadini e rendere il paese ITALIA più governabile,ma ostacolare il malcontento popolare(non antipolitica) che si manifesta marciando con il M5S.

loreto massimo 09.11.12 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Scrivo per non aspettare più questo cambiamento ma cosa aspettiamo ammazziamoli tutti questi emeri stronzi che ci hanno rotto i coglioni.
Ma come è possibile ora tolgono i riscaldamenti nelle scuole dei nostri figli
Ma in che cazzo di paese viviamo sveglia svegliatevi

Giuseppe sannino 09.11.12 20:50| 
 |
Rispondi al commento

A morte schifani lui e tutti i suoi seguaci

Giuseppe sannino 09.11.12 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Ti auguro,ti prendere freddo,
cosi ti viene la tosse,
starnutisci e poi.......muori !!!

Carlo Iotti 09.11.12 20:45| 
 |
Rispondi al commento

E che facciamo??? BISOGNA FARE QUALCOSA!!!

Marina De Santis Commentatore certificato 09.11.12 20:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"...altrimenti Grillo dal 30 va all'80 per cento?"
Grazie, Schifani!
Così hai anche comunicato alla nazione che siamo già al 30%.
Quindi, meno 12,5%...

Low Living, High Thinking Commentatore certificato 09.11.12 20:39| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

quanto mi piace sognare...la seconda carica di TRITOLO sotto il culo!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 09.11.12 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Schifani: ricopri la seconda carica dello Stato.... vergognati!

Ruggiero Monterisi, Siracusa Commentatore certificato 09.11.12 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Penso che schifani e quelli come lui, si comportino così, per colpa della religione cristiana, che gli consente di fare quello che vogliono, tanto dopo si confessano e con 4 avemaria se la cavano, come i preti pedofili

Gianluca S 09.11.12 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe , leggendo tutti i commenti ( ma proprio tutti !) noto che gli attivisti e i simpatizzanti come me ti pongono domande, sollevano dubbi, formulano proposte... Non potresti ogni tanto fare un sunto delle cose più importanti e rispondere sul tuo blog? Sarebbe utile perché psicologicamente sappiamo che tu ci stai ascoltando e questo ci incoraggia e ci fa sentire più forti e uniti. Ciao.

Giuseppina ., Treviso Commentatore certificato 09.11.12 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Schifani fai schifo !

roby b., Trieste Commentatore certificato 09.11.12 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Schifani e compagnia, uomini di merda!!
Bisogna iniziare a caricare i fucili!!!

carlo R 09.11.12 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Se lo dice questo grande stagista , ma scusate non era l avvocato di qualche mafioso ?

Fausto 09.11.12 20:18| 
 |
Rispondi al commento

DITTATURA.

flavio mancina 09.11.12 20:15| 
 |
Rispondi al commento

vorrei complimentarmi con Schifani che ha capito tutto. Anzi chiedo che, nel caso che Scifani abbia azzeccato la percentuale dei voti del Cinquestelle, si dia un adeguato premio a questo grande statista del calibro di B.

francesco sorrentino, roma Commentatore certificato 09.11.12 20:14| 
 |
Rispondi al commento

La classe politica itliana e falita da anni i resultati se vedono anche da i cichi

Babà 09.11.12 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Oramai ogni politico si affretta a comunicare il suo necrologio. Siamo uniti e votiamo il M5 così daremo il voto a noi stessi.

Raffaele Valente 09.11.12 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Con questa legge schifosa pensate di fermare il M5S? VOLETE FAR LE CAROGNE? E NOI DIVENTEREMO ..... DELLE FOTTUTISSIME IENE ... CI VEDIAMO IN PARLAMENTO SARA' UN PIACERE ( abbiamo già la bava alla bocca )
amergin

gi s. Commentatore certificato 09.11.12 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Ora in parte comprendo, mi resta da capire perchè prorio un 42,5 %
http://www.facebook.com/vittorio.crapella/posts/402988719774734

Vittorio ., Sondrio Commentatore certificato 09.11.12 19:54| 
 |
Rispondi al commento

QUESTI POLITICI SONO NEL PANICO SENTONO ALZARE IL VENTO MA NON SANNO COME DIFENDERSI
MONTA IL VENTO DEL CAMBIAMENTO CON IL M5S

GIOVAMBATTISTA GALLO, Olbia Commentatore certificato 09.11.12 19:48| 
 |
Rispondi al commento

La democrazia è morta da un pezzo! Leggete qua:
http://www.incorreggibili2012.blogspot.it

paolo ricci 09.11.12 19:48| 
 |
Rispondi al commento

AVVISO A TUTTI GLI ATTIVISTI
QUESTA LEGGE ELETTORALE SARA' E DOVRA' ESSERE LA TOMBA DEL SISTEMA DEI PARTITI,
DIPENDE DA NOI ADESSO PIU' CHE MAI è INDISPENSABILE BATTERE IL FERRO, LA RIVOLUZIONE è IN ATTO NON PERDIAMO LO SLANCIO DELLA SICILIA. PUNTIAMO A VINCERE E A FARLO PER CAMBIARE QUESTA CLASSE POLITICA, CHE DIRE MARCIA è UN COMPLIMENTO.
LO SLOGAN DEVE ESSERE: O LASCIARE IL PAESE IN MANO A QUESTI LADRI O CACCIARLI VIA TUTTI VOTANDO PER IL M5S.
E CHE DIO CI ASSISTA.

Antonio Villella001, Messina Commentatore certificato 09.11.12 19:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

sig Beppe Grillo è ora di fermarli stanno portando i cittadini più disagiati a dover eliminare anche il latte per i bambini,si è ridotti a dover andare ai centri caritas per un pacco viveri non sempre disponibile ,perdendo anche quel poco di dignità che è rimasta,consapevoli di tutti i soldi sottratti alla comunita

roberto graziano 09.11.12 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Il bello è che questa schifata da una bella accellerate al Movimento AH AH!

Noè SulVortice Commentatore certificato 09.11.12 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Sono dei banditi, berlusca che fa il prestigiatore, tira fuori dal cappello il coniglio, il dinosauro.
Non sanno più che cazzo dire, e noi nel frattempo gli diciamo che sono dei burattini presidente compreso, sono dei dinosauri, sono vecchi di testa.
Il mondo sta cambiando li dobbiamo spazzare via, i loro parenti, i loro amichetti, per diventare un popolo serio.

Gianluca S 09.11.12 19:33| 
 |
Rispondi al commento

SCHIF....ano, gia' il nome dice tutto figuriamoci il resto.....essendo un elemento del GRANDE LETAMAIO......tutti nessuno escluso si apprestano,ad associarsi, ma affogheranno nella loro stessa merda.VERGOGNATEVI ORMAI LE VOSTRE FACCE SONO COME IL VOSTRO FETIDO CULO.

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 09.11.12 19:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

... Devono andare Tutti a casa! Basta con la vecchia mala-politica!

Bene l' 80% dei voti! Democraticamente ai Cittadini (con l' elmetto!), e ognuno conta uno...

Democrazia Diretta e Partecipata basta sul web.

EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!

Lux Luci 09.11.12 19:24| 
 |
Rispondi al commento

I sondaggisti prezzolati lacchè del potere danno il movimento 5 Stelle al 19%, dalle dichiarazioni di Schifatto emerge che è invece al 30%.Pagano fior fior di denari, per mentire ai cittadini e poi, con un'ingenuità disarmante contraddicono quello che i loro leccapiedi hanno architettato. È proprio un pollo!

arno faravelli, casteggio Commentatore certificato 09.11.12 19:24| 
 |
Rispondi al commento

LEGGE ELETTORALE

le spudorate proposte di modifica alla legge elettorale sono con tutta evidenza volte alle scopo di danneggiare il M5S, oltre che al pervicace e disperato tentativo di non schiodarsi dalle poltrone, ed è chiaro che sono anche peggio dell'attuale porcellum.
vorrei chiedere all'amico Grillo (lui non si ricorda di me ma forse sì degli altri amici genovesi Stanisci e Guerra alla discoteca Bahia dell'isola d'Elba quando pensavamo solo a divertirci)se ha già avanzato una sua proposta in merito: se si,scusandomi per l'ignoranza,chiedo dove la posso leggere e se no perchè non la scrive.
la Casta ovviamente la ridicolizzerebbe o al più la ignorerebbe, ma noi che siamo i suoi sostenitori sicuramente l'apprezzeremmo moltissimo

piero tiberto 09.11.12 19:19| 
 |
Rispondi al commento

L'affermazione di schifani è di una gravità inaudibile. La seconda carica dello stato italiano è ricoperta da un signore che non legge la costituzione e parteggia per una politica palesemente corrotta e piena di incapaci. Solo una garanzia : A CASA QUESTI BESTEMIATORI!

Andrea Petrolini 09.11.12 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Non è la poltrona è il sistema che cercano di difendere
È peggio di quanto si pensa
Perché le persone passano da noi è un eufemismo ma il sistema e per sempre

Riccardo Garofoli 09.11.12 19:17| 
 |
Rispondi al commento

'''La circostanza che a dirlo sia la seconda carica dello Stato è veramente vergognoso!'''
Se andiamo alla radice è vergognoso che schifani sia stato eletto preseidente del senato, le conseguenze non mi meravigliano........mi fanno incaxxare!!!!!

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.12 19:15| 
 |
Rispondi al commento

PILLOLE X MEDITARE....

La nostra Repubblica nata dai grandi pensieri di Turati, Giolitti, Calamandrei, Bobbio e successivamente da De Gasperi, Einaudi, De Nicola, Merzagora, Parri, Pertini, Berlinguer, Nenni , tutti grandi Italiani capaci di concorrere alla costruzione della democrazia.

Ebbene, vedi tutta la trafila e poi arrivi alla XVI Legislatura e trovi un tal Schifani, in passato frequentatore di mafiosi, ( incontrò Gaviano un boss di Brancaccio) Presidente del Senato la seconda carica dello Stato, che si permette di fare certe affermazioni.

Non aggiungo altro, per usare un eufemismo : siamo veramente alla frutta......

stefano rollero, turin Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.12 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma i conti li fanno senza di noi...
Non saremo piú disposti a farci truffare cosí apertamente, siamo in tanti, e faremo di tutto per cacciare via a pedate questi miserabili usurpatori,
degni solo della ghigliottina alla francese!!!

Nicla G. 09.11.12 18:58| 
 |
Rispondi al commento

La vecchia classe politica è al collasso, ormai pietrificata dal terrore delle prossime elezioni. Sanno che una larga percentuale della popolazione è decisa a non votare oppure è schierata apertamente con i 5 stelle, MA NON RIESCONO A CAPIRE QUANTO GRANDE SIA L'ESTENSIONE DEL FENOMENO.

I loro metodi di analisi dell'epoca catodica/telefonica non li aiuta. Si ripetono i risultati dei sondaggi tra loro, come vecchie comari col rosario che recitano l'Ave Maria: Grillo è al 20 percento... no, al 25... mio dio, e se fosse al 30? Oppure al 35 percento??

Perfino i troll prezzolati (ci sono, inutile negarlo... tanti sono semplici idioti, altri sono pagati) non ci mettono più l'entusiasmo di prima e al massimo riescono a fare innervosire o esasperare isolatamente qualche persona che li insulta, ma percentualmente il loro lavoro è assolutamente inutile nel muovere voti fuori dal movimento. Piano piano cominceranno a rendersi conto della inutilità di questo lavoro: un idiota che blatera in televisione può obliterare urlando insulti altri che magari avrebbero pure qualcosa di sensato da dire... ma postare stronzate in continuazione su un blog, tra i commenti di una notizia oppure ancora su un video di youtube, è solamente avvilente e deprimente per lo stesso trollino, masochisti esclusi ovvio. Lette le prime due parole si da una bella scrollata alla rotellina del mouse et voilà, come per magia l'aspirante pseudo-Sgarbi è stato ridotto al silenzio, democraticamente e senza bisogno di volgarità o violenza.

Come tutti quelli che magari penseranno che io stia scrivendo un mare di cazzate, mi sfanculizzeranno con una bella rullatina di mouse come faccio io sui sempre più numerosi troll (avete notato l'aumento esponenziale dopo le elezioni in Sicilia?) spingendo verso il basso le loro belle paroline che con tanto impegno intellettuale si affaticano ad accatastare.

Fare caciara come in un talk show su internet non serve a nulla, al massimo serve per fare la figura del cazzone

Henry Gale, Vercelli Commentatore certificato 09.11.12 18:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Terzo commento inviato oggi: si sente dire che la gente si e' allontanata dalla politica , che si respira anti politica... Non sono d'accordo. Mai come oggi tutti si interessano di quel che fa e decide la casta, persino le casalinghe, i pensionati, la gente umile segue gli avvenimenti turpi dei politici, ne parla, fa commenti, si dimostra indignata... Questa non e' " anti politica" bensì " ANTI PARTITI" ... Non vogliono votare perché non conoscono partiti onesti , vecchi politici capaci... Dobbiamo farci conoscere da chi non usa la rete, dobbiamo pubblicizzare il nostro programma, scriverlo e pubblicarlo sui giornali!

Giuseppina ., Treviso Commentatore certificato 09.11.12 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Per la democrazia???????????????????
aUSHAushaUSHAushaUSHAushAUHSAAUSUAh questa è meglio dell'altra.

Simone S., Roma Commentatore certificato 09.11.12 18:49| 
 |
Rispondi al commento

AHA HA HHA HAAH BRAVO SCHIFANIIII :)
PER FAVORE DITEMI DOVE POSSO BECCARE L'INTERVISTA COSI LA RIASCOLTO IN PAUSA BAGNO!!!!
BEPPE SCHIACCIAMOLI SENZA PIETA'!!!!

Olbia77 09.11.12 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Ok, stiamo senza premio di maggioranza, era una legge che s'erano fatti i partiti del malaffare per rimanere nella suite. Ora li buttiamo giù senza premio e li mandiamo a spaccare pietre, questi Ladri e Assassini.

Francesco Salvagnini, Camposampiero Commentatore certificato 09.11.12 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Schif-ani lavora?????????????????????
ahahhahahahahahahahahhahahahahahhahahahahah bella questa.

Simone S., Roma Commentatore certificato 09.11.12 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Sciorinarono dal campanile un fazzoletto a tre colori, suonarono le campane a stormo, e cominciarono a gridare in piazza:
- Viva la libertà!

Davide G. 09.11.12 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Io gli direi grazie, Grazie delle sue dichiarazioni!
Noi del movimento già ce lo aspettavano che il leviatano prima dì morire si sarebbe difeso ma sputtanarsi così davanti ai cittadini ci farà guadagnare qualche milionata dì voti.

Francesco Strazzacappa 09.11.12 18:41| 
 |
Rispondi al commento

si . come ho sempre pensato hanno un folle terrore di perdere il posto e magari di dover giustificare il tipo di democrazia a cui ci hanno portato
siamo nel momento giusto , li cacceremo a pedate.
è anche il momento perchè il movimento si dia degli obiettivi da raggiungere facili da capire per tutti , anche per chi non capisce niente della rete , che sono stufi dell'odierna politica e che vanno a votare BISOGNA CONVINCERLI

nino ferrari, albenga Commentatore certificato 09.11.12 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Minchia Beppe, ma quando la facciamo una bella manifestazione del MoVimento 5 Stelle a Roma! E dai, organizzala e vediamo quanti siamo!!!

mattia prosperi, masterxpro@gmail.com Commentatore certificato 09.11.12 18:38| 
 |
Rispondi al commento

SCHIFANIIIIIIIIIII, TU NON SEI AL LAVORO PER I CITTADINI, SEI SOLO UN BENEMERITO OPPORTUNISTA!

Elio G., Toronto, Canada Commentatore certificato 09.11.12 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Sto seguendo i commenti sull'articolo di Schifino ( errore voluto...) e sento che tanti invocano una prova di "esistenza in vita "del movimento. Sono totalmente d'accordo. Io sono una insegnante in pensione e non ho mai partecipato a manifestazioni di tipo politico ma stavolta sono pronta a partire per Roma, a farmi una notte di viaggio, a pagarmi tutte le spese della trasferta... La forza della rabbia che ho nel cuore mi darà l'energia per affrontare tale straordinaria avventura... ciao a Beppe e a tutti gli attivisti.

Giuseppina ., Treviso Commentatore certificato 09.11.12 18:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Shifani, pirlottino che non sei altro! Grillo non va all'80%, ma al 100%!!!!!!!!!

Elio G., Toronto, Canada Commentatore certificato 09.11.12 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Sanno che i pecoroni non si ribelleranno.Era prevedibile che avrebbero cambiato le regole a loro favore...ad insaputa deglitagliani...KISSENEFREGA !!! in itaglia la casta é il popolo bue!

carlo p. Commentatore certificato 09.11.12 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Sig. Schifani!
Il suo comportamento è lodevole.
Si sta comportando da vero tutore della DEMOCRAZIA.
Ma mi faccia capire una cosa però, se gli Italiani
per come mi auguro, dovessero votare in massa per il M5S, per quale cavolo di motivo non dovrebbe governare????? Vi state comportando da veri dittatori, e grazie a Dio, di contropartita, sappiamo la fine che fanno questi prima o poi.
Ve la state proprio cercando.
Infine vorrei capire chi sono TUTTI questi italiani che le chiedono di proteggerli da Grillo,
forse ho capito, di sicuro sono Tutti i suoi colleghi che si sentono già mancare il terreno sotto i piedi.
Non con me, ma con i CITTADINI ELETTI, ci vediamo in Parlamento, o forse no, magari lei non sarà fra i rieletti..

pc xdieci 09.11.12 18:30| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe , mi auguro che nel 2013 con una botta sola riusciamo ad azzerrare tutti sti' magnoni da noi anche l'aria è diventata irrespirabile..la gente nu cià fa chiù a tirare avanti...ci hanno rovinato e la colpa è principalmente nostra che li abbiamo votati prima ai nostri genitori portavano la pasta , noi siamo andati via e non abbiamo avuto il coraggio di combattere sti f...e z....poi i figli nostri migrati anche loro..e quelli che so' rimasti si so'nguait ..e non hanno combatutto manco loro ..ma per i nostri nipotini che c...gli lasciamo..niente perchè si so' magnat pure a terra e campusant..Caserta altro che 41 bis ..mi auguro che i miei compaesani i veri CASERTANI onesti e sono tantissimi , capicono e mandino a v........tutti i magnoni che ci hanno sfruttato e presi in giro sicuramente il 2013 io e tutta lA mia famiglia voteremo bene questa volta..E NON CI FAREMO PRENDERE IN GIRO..un caro saluto da CASERTA e buon lavoro...


Questi sono capaci di tutto, bisogna stare molto attenti!!

renata c., milano Commentatore certificato 09.11.12 18:27| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai sono degli zombie!

RENATO P., *** Commentatore certificato 09.11.12 18:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

non è quello che dice che mi fa rabbia , d'altronde se sei stronzo dici stronzate, è nell'ordine delle cose , quello che mi fa rabbia è che lo dice pubblicamente con grande tranquillità come se non fosse una cosa grave anzi ci fa credere che è nostro complice ! questa feccia , una volta spostato il confine tra legale e illegale tra morale e immorale, si comportano come delinquenti veri! vanno disintegrati !

MANUELA ., ROMA Commentatore certificato 09.11.12 18:22| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ribadisco, organizziamo una manifestazione! non serve altro, bisogna scendere in piazza. E' inutile stare qui a discutere, su un blog. Beppe muove numeri incredibili, ASCOLTAMI BEPPE!!! organizziamo una manifestazione!!!! Facciamogli vedere quanti siamo!!!!

sebastiano ., catania Commentatore certificato 09.11.12 18:19| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

sento qualche persona dire che nel M5S Grillo ha un atteggiamento autoritario, da dittatore. Nulla di poi così strano sarebbe dico io. Anzi, magari fosse vero. Del resto questi emeriti incapaci di intendere e di volere che in una società "normale" o non esisterebbero o verrebbero regolarmente fisicamente repressi perchè inutili a tutto e a tutti, sono 60 anni che prendono per il culo il popolino andando dicendo di aver smantellato una dittatura "fascista" e aver impiantato una democrazia. Sì, la loro democrazia, quella che torna utile a loro e alle lobby che muovono i fili di questi burattini merdosi e deficenti. Li possiamo notare oggi i grandi risultati a cui ha portato la democrazia che i delinquenti di allora "imposero" al paese fra l'altro truccando anche il referendum che nel dopoguerra doveva sancire se il popolo italiano scegliesse la repubblica o la monarchia. Democrazia, non sanno nemmeno cosa significa e probabilmente nemmeno che viene dalla Grecia, da quella terra in cui gente come quelli che oggi ci governano sarebbero stati buttati tutti sotto la rupe, alla spartana.

Maurizio C. Commentatore certificato 09.11.12 18:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

schifani un nome una leggenda..........attendo con ansia aprile 2013 sperando che tutti aprano gli occhi.......

franca b., modena Commentatore certificato 09.11.12 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Io vorrei scrivere una letterina pepata a Schifino....oh, scusate... a Schifani ma sono piuttosto imbranata nell'utilizzare internet...qualcuno mi suggerisce come fare? Grazie. Ho una voglia matta di dirgliene quattro... Con educazione, per carità , ma non gliele risparmio!

Giuseppina ., Treviso Commentatore certificato 09.11.12 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Voto subito!!! Mandiamoli tutti a casa!!! BOOOOOOOMMMMMM!!!

Giuseppe Tripodi 09.11.12 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Schifani, il grande amico e difensore legale di noti mafiosi, è il primo che si merita una bella pedata nel sedere.

Carmelo Di Stefano 09.11.12 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Possono fare quello che vogliono. Possono continuare a vivere nella loro grottesca ottusità.Possono illudersi di poter continuare a rubare a piene mani.
Possono comprare voti dalla mafia. Possono darsi da fare quanto vogliono, ma non penso che riusciranno a fermarci.

Giovanni Cosco 09.11.12 18:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Se questa onda non si ferma ho solo una paura.....che prima delle elezioni INVENTINO uno scandalo per fermare e boicottare chi certamente li scalzerà dai loro privilegi e dalle loro combutte

andrea valentini 09.11.12 18:04| 
 |
Rispondi al commento

brutti schifosi,come dobbiamo fare per spazzarli via tutti?

riccardo sacchi 09.11.12 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Fan finta di non capire???
O sono veramente ottusi???
Vogliono far passare un messaggio,logicamente falso.
BEPPE è una delle anime del m5s,è il nostro parafulmine,la parte più visibile,loro continuano ad ignorare il cittadino,bene così,al momento di prendere la matita in mano il cittadino si ricorderà della loro indifferenza.
Grazie,Beppe.
Forza ragazzi,anche con il passaparola,per il m5s non è questione di percentuali o di potere,il nostro problema è far capire la filosofia,e non solo,del m5s che è EVOLUZIONE mentale,e non solo,nessuno,ripeto,nessuno,deve rimanere indietro,troveremo un posto per TUTTI,ess..i politici alla manutenzione delle fogne.

salvatore castellano 09.11.12 17:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non voglio fare il moderato o l'imbonitore dico solo che non c'è bisogno di minacce o promesse di rappresaglia. Che gli Italiani sono arrivati al limite di sopportazione, Lo hanno capito anche da soli, purtroppo si stanno arrampicando sugli specchi. ma di fatto sono finiti! è solo questione di tempo...il tassametro sta salendo, il conto sarà molto SALATO!

Iosto Balata 09.11.12 17:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

hanno tanta tanta paura di noi........
godo assai hahahahahahhahhaaa

marina b., firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.11.12 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in guerra.

Ormai è guerra aperta.Questi non se vogliono andare,incarniti nelle loro poltrone d'oro.Da qui alle elezioni faranno gioco sporco.
Noi, che davvero vogliamo cambiarlo sto paese,UNITI E COMPATTI più che mai.Fino in fondo.

AVANZIAMO.
SENZA PAURA.

Bob C., Rieti Commentatore certificato 09.11.12 17:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

SCHIFANI?......POVERI NOI!......

giuseppe sergiacomi 09.11.12 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Questo addirittura schifa gli ani degli italiani.

Noè SulVortice Commentatore certificato 09.11.12 17:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che li duri....comunque ha noi c'ha fatto un favore...grazie...grazie...così se qualcuno aveva qualche dubbio...ora ha la certezza che questa banda vuol fermare il movimento 5 stelle...
Ora l'italiani si chiederanno...allora se hanno paura è perchè quello che dice Grillo è vero..!!!!
grazie...veramente...ci sta portando al 50%...

roby f., Livorno Commentatore certificato 09.11.12 17:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nella logica di Schifani i cittadini non esistono altrimenti l'80% conterebbe di più del 20%, ma contano gli euro che sono, nel suo immaginario meglio dei cittadini. Così si rovescia la percentuale perchè il 20% dei suoi amici "cittadini" controlla l'80% degli euro circolanti in Italia...

mario mario Commentatore certificato 09.11.12 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Non vi aspetterete certo che questi si fanno buttare fuori dal parlamento senza mordere, no? Se ne inventeranno una al giorno per non morire...

federico capranica, roma Commentatore certificato 09.11.12 17:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Non si può fermare il progresso, è finita l'età delle barbarie, i saccheggi, la dittatura di stato, ormai sono al capolinea! Hanno i mesi contati!
Accusano il movimento 5Stelle di anti democrazia, ma c'è un paradosso: mentre Grillo chiede aiuto ai cittadini, coinvolgendoli in prima persona, dicendo loro che non devono aspettarsi nulla da Lui personalmente, perchè sono loro che devono entrare in campo e devono dare le dritte con consigli e richieste ben precise. Non credo che sia mai stato lo slogan di partiti o politici del passato, anzi pacchi di firme dei referendum popolari son stati buttati senza nessuna considerazione... DEVONO INFILARE LA TESTA NEL CESSO E GRIDARE NON SIAMO DEGNI DI TE| VERGOGNA!

Iosto Balata 09.11.12 17:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

"VEDO,PREVEDO,STRAVEDO!!

Ai vari Schifani, Casini, Rutelli, Cicchitto, Finocchiaro,La Russa, Scilipoti (anche lui), F.lli Craxi (una ditta una garanzia)Gasparri, Letta (zio e nipote) e tutti gli altri che allegramente stanno facendo in modo di autoprolungare l'agonia della nazione al solo
scopo di salvaguardare le loro chiappe, a questi che fingendo di avere a cuore l'interesse di un paese governabile creeranno grazie a questa legge
elettorale e a questo premio di maggioranza assurdo l'esatto contrario di quello che affermano io dico: NON VI CONVIENE CANDIDARVI, QUESTA VOLTA VI CONVIENE STARE NASCOSTI O MEGLIO FARESTE A EMIGRARE PERCHE' VERRA' DAL POPOLO L'ONDA CHE VI SPAZZERA' VIA DAI VOSTRI IMMERITATI SCRANNI PER PORTARVI DAVANTI A CITTADINI CHE GIUDICHERANNO IL VOSTRO OPERATO E VI
CHIEDERANNOIL CONTO DI TUTTO (altro che il conto del ristorante del senato).
Qualunque cosa facciate vi si ritorcerà contro, è la storia che lo insegna,ma di voi nella storia del nostro paese non resterà traccia!!"

Gianni B 09.11.12 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Se vincerà la logica Schifani senza intervento dell'Europa, potremo dire che contano di più il numero di euro circolanti che non i cittadini sempre circolanti.
Quindi, poichè Schifani rappresenta gruppi che controllano grandi quantità di euro, vincerebbe lui.
In sostanza a Schifani piace la democrazia dell'euro perchè gli euro sono "cittadini" non votanti ed è possibile possederli.
.....

mario mario Commentatore certificato 09.11.12 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Hanno pure la FACCIA di CULO per DICHIARARLO APERTAMENTE. Una ASSOCIAZIONE di POLITICI-MAFIOSI, che spero siano SPAZZATI, per ora DEMOCRATICAMENTE. Farò del mio meglio per convincere tutti coloro che conosco a votare PER IL movimento 5 stelle. Spero che il LORO PREMIO DI MAGGIORANZA se lo dovranno mettere nell'ORIFIZIO ANALE con cui PARLANO e MANGIANO

franchino 09.11.12 17:30| 
 |
Rispondi al commento

...e vuol dire che ci si deve assolutamente impegnare affinchè il M5S superi il 43% nazionale.

maurizio p. 09.11.12 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Marcia su Roma......

armati o non !!!

Giovanni T., Windsor Commentatore certificato 09.11.12 17:22| 
 |
Rispondi al commento

I partiti guardano sia i sondaggi sia l'astensione. L'astensione penalizza sempre i candidati di destra (il massimo risultato di Silvio coincide con la massima affluenza, nel 2008: bel regalo di Veltroni, ma non poteva restare a fare il sindaco?). Schifani forse teme che l'astensione degli elettori di destra, schifati dagli scandali MinettiN e BossiR jr e BelsitoF e Formig ecc., amplifichi il risultato del M5S, così tanto da raccogliere il 30% ?!

Michele C., Genova Commentatore certificato 09.11.12 17:17| 
 |
Rispondi al commento

prima conseguenza del berlusconismo: questi piecori hanno perso anche il senso della vergogna.

Amato Giuseppe, Napoli Commentatore certificato 09.11.12 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma di cosa vi meravigliate, cosa volevate che facesse un personaggio come schifani indagato per ASSOCIAZIONE MAFIOSA... su via, siamo più realisti... la prossima volta che nominino RIINA U CURTU a capo del Senato, tanto è lo stesso!

chicco 09.11.12 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma vorrà dire che nei loro amati sondaggi ... il M5S è stimato VERAMENTE intorno al 30% Nazionale ?! altrimenti perchè fissare una soglia così alta? Cioè, è solo una deduzione, ma... non sarà che dopo Parma (al ballottaggio) e la Sicilia (proporzionale) questi partiti temono VERAMENTE che il M5S diventi il primo partito nazionale? perchè la Lega Nord delle origini, aprioristicamente, aveva raccolto i voti di chi era insofferente solo in 5 regioni trascurando tutte le altre: ma adesso?

Michele C., Genova Commentatore certificato 09.11.12 17:13| 
 |
Rispondi al commento

schifani sei una merda!
....scusate il complimento !

lucio stella 09.11.12 17:12| 
 |
Rispondi al commento

se si chiama schiafani un motivo ci sarà...

Pippo P. Commentatore certificato 09.11.12 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono infine vinci...(Gandhi)

Francesco S. Commentatore certificato 09.11.12 17:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

si è vero il movimento è pacifico e rispettoso delle regole e delle leggi , però non so se potra' essere sempre cosi' ,perchè per come la vedo io ,queste elezioni faranno da spartiacque,e cioè o si cambia con le buone e secondo le regole oppure viene fuori un casino ,specialmente se continuano a fare porcate e offendere la dignità e l' inteligenza degli italiani una per tutte la soglia al 42,5 % per il premio di maggioranza , se a forza di porcate ce la farete vecchi mambrucchi dovrete per forza utilizzare la rete e il telelavoro perchè il popolo appena vi vede vi lincia ,e bene che sia chiaro per tutti il popolo se è incazzato e affamato nessuno lo ferma e purtroppo per voi andrà via solo chi ha la strada fatta ,non tutti riuscirete a scappare.
scusate lo sfogo ma sperò di sbagliarmi e spero che molto presto avremo molti personaggi a fare lavori socialmente utili tipo raccattare le merde di cane ai giardinetti perchè i soldi non glieli riprendiamo di sicuro

giacomo sonnati, firenze Commentatore certificato 09.11.12 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Non mi meraviglio più di niente, anzi, lo sarei stato del contrario......

Sono con il M5S anche se credo che, democraticamente, in questo paese non si possa più cambiare nulla.....

Massimo S., Modena Commentatore certificato 09.11.12 17:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono indignato per due diversi motivi, prima perchè sono ignorato da chi mi governa in questa finta democrazia , secondo per sapermi rappresentato al Senato da un siciliano che non mi fa sentire orgoglioso dall'essere un vero onesto siciliano.

vincenzo tuccio 09.11.12 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Aveva perfettamente ragione Travaglio quando diceva che dopo di lui anche la muffa avrebbe potuto ricoprire tale carica. Avete i giorni contati

Alessandro Maruzzella, Pimonte Commentatore certificato 09.11.12 17:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Schifani, dopo anni di finta obiettività e serietà, imposte da un ruolo non consono alla sua persona e alla sua faziosità, ritrova finalmente la sua vera natura servile e antidemocratica...ce lo ricordiamo bene a lucidare le scarpe all'EX presedente del consiglio!!!
D.

Danilo Scrofani 09.11.12 17:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

se il bobbolo tajano avesse una libera informazione, allora rimetterebbe in moto il cervello e con qualsiasi legge elettorale non ci sarebbe più spazio per le facce da chiulo.
Per questo a suo tempo suggerii di prendere i rimborsi elettorali, per affittare spazi nelle reti televisive, come faceva Funari, lui lo faceva con la pubblicità e metteva su discreti dibattiti ed il bobbolo come me magari lo seguiva.
Comunque si potrebbe sempre citare in giudizio il responsabile maximo (visto che lo paghiamo) e far rispettare la volontà bobbolare espressa nel referendum del 1993 per una legge maggioritaria, ancora da advenire dopo 20 anni

fracatz 09.11.12 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Il discorso corretto sarebbe stato questo :"Sono al lavoro sulla legge elettorale per le caste italiane ed europee , ce la sto mettendo tutta, è quello che ci chiedono in tanti: banchieri, caste di ogni tipo,gli stati Europei che comandano realmente l' Europa, le multinazionali . Ce la dobbiamo fare, se no Grillo altro che al 30%, va all'80%!!!

caterina c. Commentatore certificato 09.11.12 16:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Pensano sempre ai cittadini come delle nullità una massa grigia..da modellare..Stanno facendo il possibile perchè Grillo arrivi oltre il 42%...La gente si è rotta ....dopo anni di voto prima al pci poi al pds poi ai ds infine al Pd...voterò Grillo meglio un incognita che il suicidio assistito..come dice lui...buonasera a tutti..

Enzo Morra 09.11.12 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Se non vogliono andare via con le buone, significa che andranno via con le cattive.

Mi sembra logico che stanno facendo di tutto perchè ciò avvenga.

La democrazia dei cazzi miei !


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 09.11.12 16:56| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Nella sostanza, le stesse cose dette da Rutelli l'altro ieri.
Non è legittimo e neppure costituzionale una legge emananta per escludere qualcuno dall'elettorato passivo.
Se poi lo dice la seconda carica istituzionale... a post siamo.

Ribadisco: sciopero fiscale. Solo così si potrà ottenere qualcosa.

Gian A 09.11.12 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Vabbè ormai è guerra aperta. Beppe, qui devi scendere in capo tu, direttamente. Ormai hanno deciso che il M5S deve essere tagliato fuori. Organizziamo qualche manifestazione seria a Roma. Qui si sta sfiorando l'assurdo storico. Muoviti Beppe!!! Muoviamoci tutti!! Ci vuole una manifestazione!!! Contiamoci e vediamo quanti siamo!!!


L affermazione di schifo-ni è vergognosa e mi fà meraviglia che la seconda carica dello stato possa permettersi di fare simili dichiarazioni! Si dovrebbe veramente ribaltare questo infame "giogo" che non fà altro che ostacolare l azione pacifica del Movimento...! Non aggiungo altro...Andrea Salvatori.

Andrea Salvatori 09.11.12 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Per mettervi al lavoro ci voleva Grillo?

Umberto natalizio 09.11.12 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S deve arivare al 100%(o al 99% se escludiamo Schifani ed un altro migliaio di politici)!!

Francesco D., johnny_dic@yahoo.it Commentatore certificato 09.11.12 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Che schifo. Leggo queste cose e mi prende la depressione. Finirà tutto questo col nostro voto a 5 stelle? Ho una fifa che non succeda...

Francesco Cassese, Firenze Commentatore certificato 09.11.12 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Quando i poteri forti dello Stato hanno paura della volontà Popolare significa che hanno perso.

Sono fermamente convinto che il M5S passerà al Governo.

Michele Trevisan 09.11.12 16:44| 
 |
Rispondi al commento

SCHIFANI VA MMAZZATO ADESSO FACCIO A MODO MIO

fabio segala 09.11.12 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Schifani&Sicula Brokers...


Nel 1979, Schifani era praticante legale nello studio del deputato DC Giuseppe La Loggia, fu inserito da quest'ultimo nella società di brokeraggio assicurativo Sicula Brokers, di cui facevano parte il figlio Enrico La Loggia, futuro politico di spicco di Forza Italia, ed alcuni soci che negli anni 1990 furono incriminati per associazione mafiosa o concorso esterno in associazione mafiosa:

Benny D'Agostino - all'epoca dei fatti un imprenditore incensurato, grande amico, per sua ammissione, del boss Michele Greco - nel 1997 fu arrestato con l'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa e successivamente condannato;
Nino Mandalà, che nel 1980 era incensurato e svolgeva l'attività di rivenditore di carburanti, arrestato nel 1998 e successivamente condannato a 8 anni per associazione mafiosa, era il capocosca di Villabate e risulterà, anni dopo, il gran favoreggiatore di Bernardo Provenzano ma anche fondatore di uno dei primi club di Forza Italia a Palermo;
Giuseppe Lombardo, presidente e consigliere delegato della società di recupero crediti "Satris" della quale erano soci i discussi esattori ed uomini d'onore della "famiglia" di Salemi Nino e Ignazio Salvo, arrestati da Giovanni Falcone nel 1984

fonti: wikipedia

mario mario Commentatore certificato 09.11.12 16:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

La troica tace perché non deve vincere nessuno, cioè Monti bis. Ma hanno tutti gli ingredienti per invalidarci le elezioni se questo non avverrà. Okkio gente, prepariamoci alla rivoluzione (alla guerra?), tanto comandano loro, e da Novembre 2011 solo loro.

Paolo F., LIVORNO Commentatore certificato 09.11.12 16:40| 
 |
Rispondi al commento

e nuunn ce vuonn sta......

sono come i serpenti a cui hanno mozzato la testa e si dimenano ancora prima di morire....
ma la fine e' certa e vicina.....

massimo rotondo, toronto Commentatore certificato 09.11.12 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Schifani il difensore di Giovanni Bontate...


____
Giovanni Bontate
È stato un personaggio di primo piano dell'organizzazione mafiosa Cosa Nostra negli anni ottanta. Avvocato, fratello del boss Stefano Bontate (assassinato nel 1981 durante la guerra di mafia che portò al vertice dell'organizzazione la famiglia dei corleonesi capeggiata da Luciano Liggio e in seguito da Salvatore Riina) si schierò dalla parte degli assassini del fratello, ma venne ugualmente ucciso alcuni anni più tardi, insieme alla moglie Francesca Citarda. Secondo Tommaso Buscetta intendeva sostituire il fratello Stefano alla guida di Cosa Nostra.

___

mario mario Commentatore certificato 09.11.12 16:39| 
 |
Rispondi al commento

non ho parole,ma in compenso mi e' venuta la pelle d'oca!
l'unica consolazione e' che almeno si sono tolti la maschera,ma si sapeva gia' da tempo come sarebbe andata a finire:prima il movimento lo ignoravano,poi lo schernivano,adesso lo combattono con tutte le armi a disposizione,anche uccidendo la democrazia,quella che loro hanno giurato di difendere,dimostrando che oltre a essere ladri sono anche spergiuri!

salvatore n., napoli Commentatore certificato 09.11.12 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Chissà cosa penserebbe Aristotele di Schifani...

Giuseppe C., Pieve a Nievole Commentatore certificato 09.11.12 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo hanno paura. Hanno paura soprattutto di perdere la scorta e dover andare in giro in mezzo agli Italiani.

P.s. Ve lo immaginate uno dei vecchi politici che hanno distrutto l'Italia, cammninare con tranquillità per le strade delle città Italiane ?

Quella è vera paura !!!

L'Osservatore 09.11.12 16:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Nessun problema prendiamo direttamente il 52%...
Queste larve/parassiti/sanguisughe e anche abbastanza str...zi hanno le ore contate...

Votate e fate votare Movimento 5 Stelle...

Rossano C., Salento Commentatore certificato 09.11.12 16:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Per Schifani il concetto di democrazia è invertito. Se sono i parassiti che beneficiano del premio di maggioranza previsto dal'attuale legge elettorale va bene, se invece sono nuove formazioni politiche che vogliono spazzare via i parassiti non va più bene. Il presidente del Senato e il suo compare di marende del Colle hanno calpestato la Costituzione e si considerano democratici. Prima ce ne liberiamo meglio è. Luciano Sturaro

Sturaro Luciano Commentatore certificato 09.11.12 16:28| 
 |
Rispondi al commento

E' normale che la casta protegga se stessa. Un groviglio di serpi avvinghiate alle loro poltrone d'oro vedono andare in frantumi, con l'arrivo del Movimento, le montagne di soldi a loro disposizione, gli assurdi privilegi, gli ingiusti vitalizi. Oggi il consumo che questa gente fa delle risorse pubbliche è immondo ed indecente. Questa gente è un cancro del quale l'Italia deve disfarsi o morire. Operiamo questo tumore sradicando dalle nostre menti che abbiamo bisogno di questa gente. Questa gente non è morta, questa gente CI STA UCCIDENDO. Quando qualcuno attenta alla tua vita hai il sacrosanto diritto di difenderti. Il Movimento è nato per difendere il cittadino dallo strapotere della politica, per farlo in questo caso invito Beppe Grillo ad una mobilitazione nazionale contro la firma di questa porcata elettorale. ORA NON SI CAMBIA PIù. Si doveva cambiare PRIMA, ora non ha più senso tra qualche mese si vota e loro cercano di cambiare tutte le regole per vincere ancora. Per continuare ad avere i loro condannati in parlamento, per continuare a fare contratti corrotti, per continuare a mettere persone loro care nei punti nevralgici della macchina statale in modo che chiunque arrivi a portare il cambiamento abbia la macchina statale ingessata impedendo il rinnovamento. Le caste molteplici si proteggono l'un l'altra forti dei loro privilegi. La casta dei giudici ha dovuto decidere se il proprio stipendio è adeguato. Dei giudici, ovviamente, hanno detto che non è troppo, quello è il loro stipendio, è giusto così. NO, IL PENSIONATO A 400€ AL MESE HA IL DIRITTO DI PRENDERE QUESTA DECISIONE. Queste cose vanno cambiate, non può più esistere un'italia che muore di fame ed una che vive in ricchezza. Poi gli stessi ricchi devono venire a dirci come dobbiamo vivere, che dobbiamo accontentarci che siamo bamboccioni o CHOOSY. CHOOSY QUESTO CAZZO. Molti giovani andrebbero via dalle famiglie ma a con quali soldi. Diamo al figlio di Padoa Schioppa o della Fornero 600€ e vediamo.

Belpaese 09.11.12 16:28| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Glielo chiedono in tanti .Certo e quei 350000 che hanno firmato per parlamento pulito sono stati pochi?

Angelo P 09.11.12 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Beppe dì la verità, tu li paghi perché ci facciano prendere più voti. Non posso credere che siano così stupidi

Simone De Lazzari 09.11.12 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Beppe dì la verita, tu li paghi perché facciano di tutto per farci prendere più voti

Simone De Lazzari 09.11.12 16:18| 
 |
Rispondi al commento

MA COME SI PERMETTONO QUESTI DEL MOVIMENTO 5 STELLE A ANDARE OLTRE IL 20% E ANCHE AL 30%, SI STAVA COSI BENE CON IL PORCELLUM, CANDIDAVI CHI VOLEVI, NON C'ERANO PREFERENZE, CHI VINCEVA AVEVA IL PREMIO, ANCHE SE A VOTARLO ERANO SOLO 4 SFIGATI(NON QUELLI LAUREATI CHE NON LAVORANO, ALTRI SFIGATI) E ORA PER COLPA DI GRILLO QUESTI POVERI PARLAMENTARI DEVONO FARE GLI STRAORDINARI PER CAMBIARE VELOCE VELOCE LA LEGGE ELETTORALE, SPERO SOLO CHE TUTTO QUESTO LAVORO GLI VENGA RICONOSCIUTO E PAGATO PROFUMATAMENTE, POVERI CRISTI DOPO TUTTA LA FATICA CHE HANNO FATTO, MA PERCHE NON GLI CARICHIAMO IN UN BEL TRENO E LI PORTIAMO TUTTI A FARE UNA BELLA GITA, CONOSCO UN POSTICINO CON DEI FORNI MOLTO GRANDI SON SICURO CHE SI TROVEREBBERO MOLTO BENE AL CALDUCCIO.....

agostinopisano 09.11.12 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Se fossero vere queste affermazioni a mio avviso ci sarebbe materia per una denuncia penale visto che NESSUNO può permettersi di mettere im difficoltà la DEMOCRAZIA e neanche le persone iscritte alla P2.
Il M5s forse potrebbe fare una bella denuncia, se fosse vero! Ma io non posso credere (!) che un presidente del Senato della Repubblica Italiana possa dire una simile coglionata.

Giovanni M., Roma Commentatore certificato 09.11.12 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

XENOFOBIA MEDIATICA

Ci sono troppe persone che incarnano per pretesa superiorità mediatica quegli stessi atteggiamenti xenofobi di cui si fanno inquisitori.
Non hanno la coscienza di farsi da parte, ma oltremodo per mantenere in vita il degrado culturale dei loro mondo catodico,screditano la e demonizzano le diversità.
Peccato che queste ultime incarnino quel risveglio generale che pretende voce e la restituzione di quei "diritti umani" calpestati da coloro che dovevano difenderli.

Queste piccole diversità racchiudono anche quella grande maggioranza di italiani che nelle ideologie e nei colori non ha mai trovato vera democrazia,ma solamente quel futile odio e insulso rancore mediatico che certi operatori del informazione impersonificano.

Meno male che esiste un "PACIFICO" movimento che,con tre regolate base,riesce ad aggregare quel desiderio di respirare proprio di un paese civile e ancora solidale.

Preoccupiamoci piuttosto di immaginarci quali altre strade avrebbe potuto prendere questo spaventoso fervore disorganizzato di cittadini...

...Forse quello che di democratico ha soltanto il saluto...

alex r., torino Commentatore certificato 09.11.12 16:10| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori