Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Ultima chiamata per i candidati al Parlamento


m5s_.jpg
Tutti coloro che si sono candidati per le liste del MoVimento 5 Stelle sono invitati a completare al più presto il loro profilo sul portale del MoVimento: foto, video di presentazione su YouTube, link ai social media (FB, Twitter, profilo LinkedIn, Meetup) sito personale, curriculum, dichiarazione di intenti per il Parlamento, che serviranno ai votanti per scegliere i candidati che faranno parte della lista. I dati vanno completati al più presto. Va ricordato che è necessario accettare il codice di comportamento dei parlamentari per abilitare la propria candidatura (la validazione è presente nella pagina del profilo personale nel caso non sia già stato accettato il codice di comportamento).
Per tutte le informazioni sul voto: http://www.beppegrillo.it/movimento/elezioni-politiche-2013.html

26 Nov 2012, 15:07 | Scrivi | Commenti (190) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 


In caso di nuove elezioni, qualcosa dovrà essere comunque cambiato. I primi giorni di attività parlamentare hanno già insegnato qualcosa. Inizierei a pensarci seriamente.

Gabriele Galeotti, Massa Marittima (GR) Commentatore certificato 23.03.13 18:56| 
 |
Rispondi al commento

garibaldi ha unito l'italia peppe grillo con la volonta' deg'italiani e la loro volonta'con la forza dei uomini onesti ,tutti insieme con cuelli che credono in una migliore e bella italia ,faremo l'italia ,un italia migliore per noi e per i futuri italiani,come avevano fotto i nostri padri fondatori... viva l'italia augurandoli tanta fortuna ...saluti da tore umana di ittiri .s.s.a peppe grillo...

salvatore umana 27.02.13 17:15| 
 |
Rispondi al commento

beppe ciao , perche non candidare un cassaintegrato?
con solo stipendio uguale alle cassa piu le spese .
con impegno scritto che si dimette se non rispetta questo impegno e quelli nel programma del movimento.
mi candido , ciao

remo catelotti, Berbenno di Val Commentatore certificato 23.12.12 21:53| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE PER QUALE MOTIVO NON RICEVO PIU LE TUE COMUNICAZIONI?

Giovanni T., Roma Commentatore certificato 08.12.12 20:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premesso che sono un attivista solo da agosto 2012 per cui EVIDENTEMENTE non rientro nell'equazione UNO-VALE-UNO. Vorrei aprire la discussione sul GOLPE delle VOTAZIONI POLITICHE del Movimento 5 stelle, bandito da uno SCONOSCIUTO STAFF, senza che si possa valutare chi siano gli eleggibili dei quali si sa solamente che "erano nelle precedenti liste" (per cui bisognerebbe sapere anche che le precedenti liste erano state "riempite" con nomi di persone solamente "per riempire la lista"), escludendo elementi che invece hanno collaborato attivamente e continuano a collaborare. In questa situazione, mi sento trattato come un pecorone che viene invitato a esprimere un voto privo di significato e per questo, pure se "certificato" e "abilitato al voto", non mi sento in grado di votare.

enzo noseda, COMO Commentatore certificato 01.12.12 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
Non ho letto riferimenti alle circoscrizioni estere, presuppongo che non faccia diferenza per te.
Devo essere sincero, non conosco la procedure per la registrazione nei collegi estri, quindi non vorrei sbagliare. Quindi, se nella presentazione delle liste gia' sono previsti i candidati all'estero, allora tutto ok.
Saluti
WM5*

Estero 30.11.12 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti e anche a te Beppe,
allora, mi presento mi chiamo Salvatore Giuliana abito nel Veneto e sono Siciliano ho tanti precedenti penali e quindi non posso candidarmi secondo te e tutti quelli che ti stanno attorno e' giusto che io solo perche' ho sbagliato nella vita e pagato tutto il conto con la giustizia non debba avere un'altra possibilita' di una vita normale senza i pregiudizi e i paletti che si contrappongono tra me e i diversamenti " ONESTI ".
Grazie
Sg

giuliana s., fosso' Commentatore certificato 29.11.12 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E perfortuna che, così come nei comuni e nelle regioni, i candidati se vengono eletti devono essere solo portavoce del gruppo!!!??? E allora perchè tutta questa corsa a candidarsi??? Vedo gente che non partecipa più da tempo attivamente al Movimento che rispunta e si candida così come se niente fosse!!! mah... non è che è lo stipendio che fa gola??? Non so cosa aspettarmi!

Gessica Rostellato 29.11.12 17:30| 
 |
Rispondi al commento

tra un commento e l'altro leggo di gente che parla di denaro che non guadagnerebbero i deputati 5 stelle....interessante notare che taluni si interessano alla politica come l'avvoltoio alle carogne in putrefazione (scusate l'immagine forte)...perchè invece di pensare a quanto prenderanno (in meno) gli eventuali deputati/senatori 5 stelle....... dovrebbero iniziare a pensare a come portare avanti il movimento senza fare la fine dei partiti (magari pensando seriamente alla gente che continua ad essere o almeno dovrebbe essere il vero e unico pensiero di un candidato serio!!!!!).

Maurizio P., Alessandria Commentatore certificato 28.11.12 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Qualcosa si Muove a Roma sul Fronte Liquid Feedback!

http://commentandolestelle.blogspot.it/2012/11/qualcosa-si-muove-roma-sul-fronte.html

Emanuele Sabetta, Roma Commentatore certificato 28.11.12 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Non sono d'accordo su questa nuova visione degli stipendi dei parlamentari. Dovevano essere 2500 euri netti al mese e rimborso spese effettivamente sostenute e documentate. Basta! Altri soldi per altre strade non ci devono essere altrimenti cade tutto il discorso dei costi della politica eccetera eccetera ... C'è troppa confusione in questi punti dove invece ci vuole estrema chiarezza!

Gianni2 A., Ferrara Commentatore certificato 28.11.12 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Dialogando con quanti contrastano la necessaria riduzione dello stipendio dei parlamentari del M5S in modo da essere equo e agganciato agli stipendi medi dei dirigenti nazionali (non parlo degli stipendi di pseudo dirigenti detti capitani d'industria e/o amministratoti di grandi aziende pubbliche o private), chiedendo a gran voce che non vi sia nessun controllo o comunque non così restrittivo, dico che bisogna liberarsi da questa remora, accettando nella loro mente prima e nel cuore poi, che al momento attuale per dare una sterzata al malaffare della politica nazionale, necessita uno sforzo maggiore da parte degli uomini di buona volontà. In sintesi liberarsi completamente dall'idea che quello del parlamentare sia un lavoro quale quello di un dirigente di azienda, ma piuttosto un servizio pubblico quale quello di un volontariato che pertanto comporta uno sforzo maggiore di cuore e non di pancia fatto con "gratuità", quelli che non sono d'accordo e cercano nella rappresentanza parlamentare una qualche affermazione economica sono invitati a togliersi di torno perché esposti (a mio vedere) a possibili accordi di tornaconto in contrasto con l'interesse generale del paese.

SALVATORE S., MILANO Commentatore certificato 28.11.12 08:22| 
 |
Rispondi al commento

Tanto andiamo in Parlamento , poi si vedra´, da cosa nasce cosa , come diceva mio nonno l´importante e´aprire la saracinesca poi si vedra´, anche se il M5S non vincesse le elezione e avesse una piccola rappresentanza in Parlamento gia´avrebbe raggiunto il suo obiettivo di controllare , legiferare , denunciare di la dentro, se poi invece vincesse le elezioni nel Movimento ci sono moltissime persone giovani , competenti e onesti che hanno incorporato la filosofia del Movimento.
Abbiamo visto andare in Parlamento deputati e senatori , politici di una ignoranza abissale , quasi analfabeti o analfabeti ,mafiosi che non sanno parlare , sara´che in questo gigantesco movimento non ci sono giovani capaci , umili e onesti , io credo proprio di si´.
Quindi non fasciamoci la testa prima di farci male , andiamo in Parlamento e poi si vedra´.
Fiducia totale in Grillo , sono assolutamente certo che sara´lui la garanzia per tutti noi del M5S, come d´altronde deve essere , il grande vantaggio di avere come riferimento una persona piuttosto che un migliaio di politici diun partito.
A riguardo della candidatura a me personalmente non interessa il Curriculum , che a volte puo´essere puro Marketing stile Berlusconi , grande Imprenditore ma fondamentalmente un ignorante e un disastro come Amministratore , che sicuramente non sara´citato in un nessun libro di storia, sono piu´interessato alle capacita´della propria persona e ai risultati.
Abbraccio a tutti.
Paolo

Paolo Grasso 28.11.12 02:16| 
 |
Rispondi al commento

se vogliamo fare i raggi X agli attuali parlamentari, confrontando la ricchezza quando sono entrati in politica con la ricchezza accumulata fino ad oggi, per poi valutare se e quanto hanno rubato,
non sarebbe opportuno chiedere anche ai nostri candidati la dichiarazione dei redditi degli ultimi anni, oltre al curriculum, per capire meglio chi sono?

Roberto Foglino Commentatore certificato 28.11.12 00:35| 
 |
Rispondi al commento

Sono convinto che dobbiamo affrettarci a completare il nostro profilo per le canditature ma vi assicuro che io ho trovato molte difficoltà... prima non mi arrivavano le email, poi, pur essendo un attivista ed un candidato per due volte nelle liste del movimento di Salerno e di Nocera Inferiore non riesco ancora a mettere insieme ed a focalizzare le mie proposte essendo sempre attivo sul territorio nel proporre idee per le scuole e nel portare avanti la battaglia per la strategia dei RIFIUTI ZERO su tutto il territorio coninvolgendo 4 comuni e 3 province. Sono spesso impegnato nelle azioni che facciamo come gruppo... quindi vi prego di avere amorevole pazienza per realizzare qualcosa che sia degno del M5S. SOno convinto che il percorso non è facile ma è sucuramente importante e sento il libero doveere di fare del mio meglio... perché comunque andrà potrò dire "ne è valsa la GIOIA". Grazie per avermi prestato la vostra attenzione

Giuseppe Apicella 27.11.12 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Se questa assurda proposta dei 5000 € lordi per i parlamentari 5 stelle va avanti, io come sono entrato 5 anni fa nel movimento me ne vo!!! e saluti a tutti!!!

Gian Lorenzo Molinari, Busalla Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.11.12 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Possibile che non esistono più persone oneste a questo mondo? Siamo diventati tutti così venali? Ma allora vuol dire che tutta questa gente avida di soldi non ha amore intorno a sè o non sa più neanche amare, che squallore ... Forza gente! Imparate di nuovo ad amare e vedrete che starete tutti meglio. I soldi sono essenziali per poter condurre una vita dignitosa ed ogni tanto togliersi qualche soddisfazione, questo sì, ma l'amore è molto più importante, non si può comprare ... mai!

p.tamburi 27.11.12 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in effetti io sono affascinato dalla filosofia del movimento , ma ci sono troppe cose che non quadrano. ho chiesta iscrizione e il portale non accetta carta identita'. poi leggo che vale se spedita prima del 2 11 12 . io molte settimane prima. ho scritto a staff su questo e altre cose e nessuno risponde mai. a riguardo del commento sopra come parlamentare servono portavoci corretti e non avvocati di spessore . non si era stabilito cosi ? altrimenti dei bla bl a bla c e' pieno il mondo dei partiti tradizionali. E' INCREDIBILE CHE LO STAFF NON RISPONDA A DOMANDE DI SEMPLICE CHIARIMENTO E NON ABBIA CHE SO UN NUMERO DI TELEFONO A CUI chiedere sui vari regolamenti e che siano uguali per tutti. vedo sospetti sui simpatizzanti veri e nuovi e un sospetto assalto alla diligenza del potere. SERVONO PORTAVOCE ma voce di chi ? come avere voce se nessuno risponde a quesiti posti ? speriamo che questo movimento rispetti le regole a cui si ispira ...

luigi 27.11.12 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Spero a differenza di molti, che i canditati siano sinceri e onesti, poi per me possono anche essere dei semplici ragionieri o geometri! Anche i macellai e i contadini sono da me ben accetti.

Fiandrino Giorgio, Torino Commentatore certificato 27.11.12 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti gli elettori del M5S, saranno in prima linea, assieme agli eletti, tutti daremo il nostro contributo per far si che si possa riuscire a fare qualcosa per le persone e non per la finanza o per l'europa !

voglio solo ricordare una fra le ultime affermazioni che ha detto il presidente dell'islanda, eletto dalle persone con la DD :

"Non ci piegheremo all'Europa, non lasceremo solo il nostro popolo per permettere la speculazione delle banche, noi stiamo pagando il mutuo ai nostri cittadini,perche' il mio popolo viene prima delle banche."

Roberto B. Commentatore certificato 27.11.12 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla fine, secondo me, bisogna mettersi in testa una cosa: che se l'entusiasmo e l'onestà possono essere sufficienti quando si parla di amministrare un Comune con qualche migliaio d'abitanti, non bastano man mano che il "bacino" da governare si allarga.

I percorsi e le modalità di presentazione ecc. di una legge, non si imparano semplicemente sul posto, in qualche giorno. Anche avendo dietro i Barnard, gli Strada e persone super-competenti, se la controparte è solo furba, aspetterà la presentazione delle leggi, per appoggiarsi a una montagna di errori fatti - si capisce - in perfetta buona fede.

Contro chi ha le mani in pasta nel potere mafioso da decenni, senza un'ottima conoscenza dei meccanismi parlamentari, delle cause dei problemi da risolvere e del labirinto nel quale ci si deve districare per non mandar tutto a carte quarantotto (tempi e modi: penso a come sostituire la "riforma" Gelmini; all'abolizione del Concordato; e ce ne sarebbero ancora decine e decine), entusiasmo e onestà finirebbero per essere armi spuntate e per farci fare delle figure, potenzialmente in grado di intaccare anche la credibilità negli altri livelli di governo.

Dato che con le direttive di CasaGrillo i giochi son fatti, aspettiamo le credenziali di questi candidati e poi vediamo; tenendo presente che la "fedeltà" al Movimento è sicuramente un punto a favore: ma che "credere, obbedire e combattere" è (per fortuna) passato di moda.


Questa e' l'ultima volta che scrivo.Sono una simpatizzante del M5S (e anche di Grillo) e senz'altro lo voterò. Siamo tutti onesti quando non maneggiamo tanti soldi. Lo avete ribadito tante volte che le persone del M5S sono oneste.Ma mi viene in mente una cosa.Io sono fedele non ho mai tradito mio marito e' contro i miei principi, per 50 Euro non tradirei mai, ne per 100-200-1000 ma se avessi una proposta di 200 o 500 mila Euro una pu......na lo diventerei anch'io. E' tutta questione di soldi.Non metterei la mano sul fuoco nel dichiararmi tanto onesta. Mah sarò la sola a pensare cosi'. Ciao Grillo.Saluti a tutti.

Anto Sist, Pordenone Commentatore certificato 27.11.12 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

forza, proviamo a organizzarci.
Occorre che trovi il tempo per andare avanti.

Giuseppe B., Bibbiena - Arezzo Commentatore certificato 27.11.12 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La candidatura nel MoVimento non è l’obiettivo e neanche il punto di partenza, la candidatura è solo uno dei tanti strumenti che possiamo utilizzare per migliorare questo paese.

L'eletto è un portavoce degli elettori, come a parma, in sicilia o in tutti i posti dove vi sono eletti del M5S, poi sta agli elettori aiutare e controllare il lavoro.

Il contributo che ogni elettore deve dare al MoVimento è la propria intelligenza.

Roberto B. Commentatore certificato 27.11.12 11:30| 
 |
Rispondi al commento

io non avrei dubbi, fra mettere in posti di comando esperti, come lusi, penati, belsito, formigoni, er batman .. ecc.

e persone per bene !

chissà perchè questi vorbbero ancora una politica di esperti ?

.. voi pensate che il primo passo per cambiare questa modalità di politica, che ha portato al fallimento il nostro paese, non sia quella di togliere i ladroni dal caveau ?

Roberto B. Commentatore certificato 27.11.12 11:26| 
 |
Rispondi al commento

...perchè quella che c'è ora non è proprietà privata? per quanto mi riguarda può anche essere cosi, la cosa fondamentale è che vengano rispettate tutte le regole, questa per me è democrazia e rispetto per tutti.

conte catena (er conte da roma), roma Commentatore certificato 27.11.12 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BENEDETTO CROCE diceva :
"Non servono uomini di grandi qualità...servono solo uomini più onesti"...

Credo si potrebbe valutare se proporlo come slogan elettorale per M5S
...magari variando la parola "qualità" in "esperienza"...

"NON SERVONO UOMINI DI GRANDE ESPERIENZA...SERVONO SOLO UOMINI PIU' ONESTI"

Roberto B. Commentatore certificato 27.11.12 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma a quando lo strumento per votare i "papabili" candidati ? Non credo abbia molto senso avere a disposizione CV, video e quant'altro se poi non è possibile effettuare una scelta.... attendo fiducioso.

angelo p. Commentatore certificato 27.11.12 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci contestano, forse a ragione, che non si può governare soltanto con l'onestà, gli onesti vengono facilmente raggirati da più competenti.

nicolo a., curno Commentatore certificato 27.11.12 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguri al Movimento 5 Stelle e a Beppe Grillo. Insieme cercheremo di cambiare l'Italia e di vincere il sisteme clientelare e mafioso che attanaglia l'Italia.

PAOLO ALBERTI 27.11.12 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Ho dato la mia disponibilità per candidarmi (circoscrizione estero) firmando e accettando le regole. Ho chiesto aiuto (per evidente inesperienza in campo politico) per la compilazione di alcuni punti ma non ricevo nessuna risposta in merito, solo mails preconfezionate dove mi si chiede di far presto a completare il profilo. Rimango in attesa di delucidazioni. Grazie per l'attenzione

Marcello Droghetti Commentatore certificato 27.11.12 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre meno convinto del M5S.
Solamente a leggere il cosiddetto trattamento economico dove viene specificato "avranno comunque diritto a ogni altra voce di rimborso" ovvero il grosso dell'indecente incasso dei politicanti; ricordandomi delle fregature effettuate dalla lega che sbraitava contro roma-ladrona: mi sembra si stia prefigurando un'assalto alla diligenza molto simile.
Peccato!

Doriano M., Verona Commentatore certificato 27.11.12 10:18| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero vivamente che fra quelli esclusi dalle elezioni locali ci sia un numero sufficiente di persone talentuose. Purtroppo la ragione mi dice che tutte le potenzialità, date da candidature spontanee che si possono creare nell'universo della rete, avrebbe potuto dare sicuramente un valore aggiunto al progetto politico nazionale del movimento 5stelle. Quindi questa metodologia "esclusiva", assolutamente NON mi convince perchè elimina statisticamente buona parte delle potenziali persone utili alla causa del movimento e di tutti i cittadini onesti. Tuttavia resto comunque speranzoso nei fatti, che spero mi dimostrino il contrario....per ora il movimento 5stelle resta ancora la scelta politica migliore (ovviamente non fa fatica ad esserlo!).

Andrea Anelli 27.11.12 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho molte critiche da esprimere, in particolare sull'assurda scelta di restringere le candidature al Parlamento a chi si è già candidato in elezioni completamente diverse.

Però ormai i miei commenti vengono regolarmente rimossi dal blog (anche dopo essere diventati i più votati).

Comunque, chi volesse sapere meglio come la penso su quello che sta accadendo nel M5S vada qui
http://primariesconvention.com


Mi scusi signor Vincenzo Gulisano,non voglio fare polemica,mi sono espressa male oppure non ho capito molto bene.Ok i candidati vengono scelti dagli iscritti al M5S e fra questi iscritti ci saranno i futuri rappresentanti al Governo. Mi rialaccio al mio commento precedente,che fra gli iscritti ci siano dei candidati con i requisiti che ho già espresso.Spero ci sia qualcuno che valuterà. Altrimenti posso candidarmi anch'io che non ho nè arte nè parte, però sono incensurata, sono onesta. Però ho tantissimi amici che voterebbero per me.Peccato non sono iscritta altrimenti una poltroncina a Roma me la beccherei anch'io. La saluto. Ciao Grillo

Anto Sist, Pordenone Commentatore certificato 27.11.12 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli ultimi 20 anni sono stati governati con l’esclusione di limitati governi tecnici, per 10 anni dal centrosinistra e 10 anni dal centrodestra, pd con elle o senzaelle, hanno fatto sempre cose simili !

.. la strategia consolidata della politica è di far credere che esiste una democrazia, mentre nella realtà la democrazia è solo a parole.

In questo modo di fare, le massime espressioni di democrazia sono i referendum, dove il risultato del voto, può essere abilmente e meschinamente cambiato dalla politica, è stato così non solo per il finanziamento ai partiti, ma anche per il referendum dello scorso anno contro la casta in Sardegna.
Allo stesso modo le primarie, sbandierate come democratiche, sono invece fumo negli occhi, non abbiamo un sistema elettorale come in america, da noi il premier anche se scelto dalle primarie, sta al suo posto solo se è conveniente per la politica, altrimenti basta solo qualche frase, magari inventata, come un “ce lo chiede l’europa”, per mettere al suo posto chiunque altro, nel rispetto delle leggi !

.. se per il PD le primarie sono democrazia, perche nei loro dieci anni di governo non lo hanno sancito con una legge elettorale ?

La legge che hanno fatto è stata il porcellum o mattarellum, ora assieme ai compagni di merenda, faranno una legge contro il M5S , questa è la loro visione di democrazia !

.. facciamo vedere NOI persone a 5 stelle, cosa vuol dire la democrazia !

Roberto B. Commentatore certificato 27.11.12 08:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il MoVimento 5 Stelle non è un ufficio di collocamento per disoccupati della politica o per chi cerca una prima occupazione in politica, non si assegnano poltrone.

La formazione di una lista civica, o la candidatura in una lista del MoVimento non è l’obiettivo e neanche il punto di partenza, la candidatura è solo uno dei tanti strumenti che possiamo utilizzare per migliorare questo paese.

Il contributo che ogni cittadino può dare al MoVimento è la propria intelligenza ed il mproprio lavoro.

..

Tanto le persone perbene quanto le persone «permale » esistono sempre e ovunque.

Ma la crisi dell’etica soprattutto nella politica, che contraddistingue il nostro tempo ne ha modificato le distribuzioni.

I perbene diminuiscono, i «permali» crescono. Inoltre i perbene restano a terra, i «permali» salgono e comandano.

proviamo a cambiare questo stato delle cose .. iniziamo a mettere dove serve, delle persone per bene !

Roberto B. Commentatore certificato 27.11.12 08:06| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto i commenti di Anto e di Giacomo e devo dire che sono preoccupato...

Il primo raccomanda a Beppe di scegliere bene i candidati al che mi viene il dubbio che ad Anto Sist sia sfuggito qualcosa o forse è sfuggito a me a questo punto.

Se fosse Beppe a scegliere i candidati io uscirei da M5S seduta stante, io parlo per la Lombardia e nello specifico della provincia di Milano i candidati verranno scelti dagli iscritti al M5S e non da Grillo o Casaleggio.

Quindi se varrà lo stesso criterio per le Politiche, l'unico modo che hai per realizzare i tuoi sogni "non diventare lo zimbello di tutti" è iniziare ad attivarti affinche ciò avvenga smettendo di delegare Grillo o Casaleggio sulla scelta dei candidati.
Sono finiti i tempi in cui mettevi una x e poi potevi criticare e lamentarti in 60 comode rate.

A Giacomo Lucchin ricordo che se lui si sente parte di un partito padronale può tornare comodamente dai partiti dai quali proviene, probabilmente PDL o IDV.
La differenza tra il "mio" Movimento e un partito Padronale sono evidenti ma te le spiego comunque.
Grillo e Casaleggio non sono candidati nè candidabili, quindi non hanno nessun potere per espellere nessuno.
Infatti nonostante tutte le polemiche sui Dictat e il Politburo, sia Favia che la Salsi sono al loro posto così come la consigliera ex Verdi a cui ti riferisci probabilmente.
Grillo ha solo la possibilità di non farti più usare il suo marchio in quanto portavoce del movimento.
Per me Grillo è un garante e fino a quando si comporterà come tale avrà la mia fiducia.

In culo alla Balena.

Vincenzo Gulisano



vincenzo gulisano, Milano Commentatore certificato 27.11.12 04:50| 
 |
Rispondi al commento

Senza acredine, con stima per
quanto fatto, ma con la consapevolezza del vostro essere inadeguati/disorganizzati e assolutamnte in preda alla conrusione più esplicita oerchè non passate la mano? Vi fidate dei fans da curva sud o da bar? Dalle mie parti non ne ho mai visti ad un banchetto o ad un volantinaggio. Grillo, Casaleggio e Staff, fatevi aiutare, così si rischia l'implosione.

Vanni Destro 27.11.12 02:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo!continuate così !chi non ha capito che questo e l unico modo di essere trasparenti e onesti non ha capito un cazzo della politica e di quello di cui ha bisogno l Italia in questo periodo...ho letto dei commento ridicoli in merito.....grande beppe la chiarezza e diffusione Sono l unica alternative ad un governo corrotto...chi vuole il bene Dell Italia non è interessato ai guadagni!

Sergio Baietta 27.11.12 02:08| 
 |
Rispondi al commento

Le corporation hanno in mano l'esito del pianeta Terra, come si è potuto arrivare a tutto ciò? ne usciremo mai? siamo ormai in trappola, o lottiamo o non saremo mai uomini, la dignità di essere umano non possono comprarla, almeno per ora, magari solo in parte, su alcuni soggetti, come quelli che abbiamo al Governo ora, sono quasi tutti indagati ed evasori fiscali di proporzioni disastrose con un danno altrettanto disastroso a carico della società civile, questo è vero sciacallaggio, rubare il latte a un bimbo è sciacallaggio, negare l'assistenza ai malati di sla è sciacallaggio, inventare la figura dell'esodato è sciacallaggio, tassare la casa è sciacallaggio, non trovo più parole per descrivere l'assurda epoca in cui viviamo, ma credo nel M5S, è voglio lottare, per la mia patria, per la mia terra, per la NOSTRA terra, un abbraccio a tutti i grillini e non, presto lo saranno anche loro, non posso credere che la codardia possa prevalere, Sandro Pertini aveva la Patria nel cuore, da questi uomini noi dobbiamo imparare.

Ciccio S Commentatore certificato 27.11.12 00:13| 
 |
Rispondi al commento

crocetta sta li perchè la mafia l'ha deciso, mica i cittadici, e per quanto riguarda gli americani, il bastardo è Monti che sta svendendo l'Italia, ci prende per il culo mezzo mondo ormai, siamo la puttana d'Europa, l'America viene a cagare sul nostro territorio e gli ebrei del Bilderberg stanno attuando il piano del NWO con la compiacenza di tutto il nostro governo da dx a sx, da Monti a tutti i ministri, ormai gli italiani non hanno più un loro Stato, il territorio italiano non appartiene più agli italiani ma al Club Bilderberg e Monti sta soltando vendendo le ultime briciole, questa gente dovrebbe essere processata da un vero tribunale internazionale e messa ai ferri per il resto della loro vita, si stanno macchiando di reati gravissimi, i partigiani circa 60 anni fa hanno dato la vita per questo paese e ora Monti & company lo stanno svendendo ad un gruppo di malati mentre più di metà della popolazione italiana guarda grande fratello o gioca alle votazioni all'americana di Bersani e Renzi i quali non fermeranna mai questo processo distruttivo perchè complici poichè pagati profumatamente per stare in silenzio, questa è la vera corruzione: la paga dei parlamentari, per questo non l'abbassano, io ti pago profumatamente ma tu stai zitto sulla ghigliottina che stiamo preparando su questi coglioni di italiani, io non ci sto a sentirmi preso per il culo da un bamboccio di merda come renzi, se mi capita per mano ....... , gente o si passa con M5S o...... non rimane altro che riprenderci la nostra PATRIA, costi quel che costi.

Ciccio S Commentatore certificato 27.11.12 00:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao beppe, ho votato il movimento in sicilia, per un vaffa' al sistema dei comitati d'affari che ci governano ancora oggi... avere una democrazia in questo anarchico paese e' stato sempre un mio ideale.. quasi un sogno mai concretizzato, avere uno stato che controlli il territorio, come nelle democrazie vere e' ancora utopia, uno stato che garantisca la salute , vedi priolo , discariche , fonti di morte per mancanza di , come dicevi ad augusta, un semplice sensore collegato alla polizia che possa controllare il livello di inquinamento 24 ore su 24... uno stato che non chieda ai cittadini di denunziare la mafia, la corruzione, l'evasione fiscale, per poi , vedi falcone e borsellino lasciarli morire da soli come appestati, uno stato che non faccia ridere con la lotta alla mafia quando l'accordo e' stato sugli affari mai seriamente contrastati, quell'accordo con i corpi degli eroi ancora caldi trucidati e' "la" vergogna !!!.... eliminare sindacati politici, imprenditori politici, banche politiche, tornare alla voglia di dare esempi di serieta' agli italiani che non si riconoscono con questa gentaglia arrivista e corrota... auguri beppe , sara' un sogno , ma.... almeno proviamo !!!

privitera a., catania Commentatore certificato 27.11.12 00:03| 
 |
Rispondi al commento

Se siete disgustati come me dalla situazione cioè non siete disposti a mettere il vostro cervello in naftalina... (non dimenticatevi che io frequento il blog dai tempi che era il muro del pianto) e volete un partitino serio che potrebbe accettarvi senza censura per le municipali 2013, cliccate sul mio nome e proverò a rigirare la vostra domanda alla loro segreteria.

Nota: non sono ancora iscritto ufficialmente ma mi hanno già contattato telefonicamente e mi sono sembrati molto ospitali e disponibili.

bruno bassi 27.11.12 00:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In uno stato come quello italiano dove il miglior presidente della rpubblica Sandro pertini si è fatto parecchia galera e dove la magistratura secondo innumerevoli sondaggi ha una credibilità prossima a ZERO, vi vedo veramente male.


Ma non mi interessa più cosa fate..... non sono più dei vostri.

bruno bassi 26.11.12 23:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

con questo metodo dietro la "paura" di infiltrati si è tolta la possibilità democratica di proporre dei candidati.
con una serie di regole calate dall'alto si sono cancellate tutte quelle persone che hanno fatto il movimento
un deluso

Fabrizio leccioli Commentatore certificato 26.11.12 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Le dimissioni in bianco non servono a nulla. La Camera e il Senato votano
le dimissioni dei propri membri, a voto segreto. Vi pare che gli altri
Gruppi si faranno sfuggire "uomini utili" espulsi o fuorisciti dal M5S ???
Ammesso poi che qualcuno a 5S si dimetta per davvero, visto che le lusinghe
del palazzo sono enormi e le tentazioni a restare sono infinite. Bisogna
scegliere bene, anzi benissimo e ripensare ogni candidatura 10 volte. Non i professoroni che sono i primi a tradire, ma persone perbene dotate di buonsenso, poi anche il "mestiere" di parlamentare si impara, come qualsiasi altro lavoro. Comunque
c'è solo un modo per vincolarli...lo dico in un orecchio a Gianroberto.

Alessandro Salvaneschi, Cave Commentatore certificato 26.11.12 23:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A questo punto, l'unica è aspettare e vedere i nomi: accanto ai quali ci sarà un minimo di curriculum, l'indicazione di un minimo di competenze.

Se non dico tutti, ma almeno la stragrande maggioranza dimostrerà di avere un po' d'esperienza in qualche settore di competenza dei vari Ministeri, bene; in caso contrario (tipo: Mario Rossi, attivista M5S dal 2004, candidato al Cons. Com. di xxxxx, trombato con 14 preferenze) la vedo seria: non ridicola, proprio seria.

Se si verificasse questo dovrei chiedermi: è un problema di "crescita armonica"? Cioè, si sarebbe dovuto crescere armonicamente, passando ad avere rappresentanze significative nelle Provincie e poi nelle Regioni (non necessariamente a condurne qualcuna, anche se sarebbe stato meglio), ma gli avvenimenti politici non ci hanno lasciato il tempo per organizzarci a dovere e per tempo?

O dovrei chiedermi se c'è qualcuno che, dopo aver fatto nascere e crescere questo Movimento, aver conseguito qualche risultato (per la maggior parte ancora da veirificare, comunque) e catalizzato forse la maggior parte del dissenso in Italia, vuole sputtanare tutto dall'interno?

Aspettiamo, appunto (fino all'ultimo con ottimismo) e vedremo.


..Beppe...manca una parte consistente relativa all'apparato "giustizia".
Se mi è sfuggito, chiedo scusa, ma leggendo il programma del M5S mi sembra che non vi siano:
- abolizione della prescrizione
- tempo minimo garantito di durata dei processi
- certezza della pena....anche una maggior tutela per i continui attentati alla proprietà privata con furti e rapine spesso impuniti o peggio, risolti con pene "ridicole".

un caro saluto..

Massia Ellecibò, Veneto Commentatore certificato 26.11.12 22:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


E' stato pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale di oggi la seguente

DELIBERAZIONE 21 novembre 2012
Modifiche degli articoli 15 e 16 del Regolamento del Senato e introduzione dell'articolo 16-bis, in materia di regolamento e contributi ai Gruppi parlamentari. (12A12562) (GU n. 276 del 26-11-2012 )


1. L'articolo 16 del Regolamento e' sostituito dal seguente:
«Art. 16. (Locali, attrezzature e contributi destinati ai Gruppi
parlamentari). - 1. Ai Gruppi parlamentari e' assicurata la
disponibilita' di locali, attrezzature e di un unico contributo
annuale, a carico del bilancio del Senato, proporzionale alla loro
consistenza numerica, per le finalita' di cui al comma 2. Nell'ambito
di tale contributo a ciascun Gruppo spetta comunque una dotazione
minima di risorse finanziarie, stabilita dal Consiglio di Presidenza
tenuto conto delle esigenze di base comuni ai Gruppi.
2. I contributi a carico del bilancio del Senato complessivamente
erogati in favore dei Gruppi parlamentari, come determinati e
definiti in base alle deliberazioni adottate dal Consiglio di
Presidenza, sono destinati dai Gruppi esclusivamente agli scopi
istituzionali riferiti all'attivita' parlamentare e alle attivita'
politiche ad essa connesse, alle funzioni di studio, editoria e
comunicazione ad esse ricollegabili, nonche' alle spese per il
funzionamento dei loro organi e delle loro strutture, ivi comprese
quelle relative ai trattamenti economici del personale».

lorenzo rolla 26.11.12 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Io condivido il commento di Anto Sist; occorrono candidati preparati e competenti, e non solo motivati. In assenza, sarà dura far valere le idee del movimento e provare a cambiare in meglio il paese; un movimento politico non può fare a meno di una elite di teste pensanti e neanche di figure carismatiche che possano tenere testa ai politicanti di professione che hanno rovinato l'Italia, e non solo in parlamento.
A mio parere infatti la discussione sulle partecipazioni televisive doveva focalizzarsi maggiormente su questo aspetto.
Ritengo che il mezzo di comunicazione sia indubbiamente rilevante per il successo di un messaggio, ma il suo contenuto è sempre la cosa più importante; voglio dire, non credo sia da demonizzare in assoluto la partecipazione a trasmissioni televisive, ma il fatto che chi vi ha partecipato non era stato debitamente selezionato e preparato ed ha dunque rischiato un effetto boomerang (che non c'è stato perchè la base del M5S si informa soprattutto in rete).
Se però vogliamo allargare ancora questa base in vista delle elezioni, credo che non dovremmo chiudere a priori ai canali tradizionali, ma provare invece a cercare all'interno del movimento portavoce qualificati e carismatici (anche se mai come Beppe!) che possano spiegare e difendere le idee a 5 stelle di fronte a platee ancor più vaste.

Matteo B. Commentatore certificato 26.11.12 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,
sono di Vasto e mi chiamo Fabrizio.
Ho fatto politica in passato ero un tesserato di Rifondazione Comunista ma poi ho preferito mollare per incomprensioni politiche e disaccordi vari !
Seguo la politica e gli effetti che causa, seguo il tuo movimento e quello che dici !
Spesso sono tentato di rimettermi in prima linea e non per prendere a calci in culo quei ladri seduti sulle poltrone romane ma bensì per attuare dei progetti di sviluppo e qualità della vita che da tempo spiego fa queste parti !
Non mi sono tesserato al tuo movimento o per lo meno non l'ho ancora fatto !
So di poter dar tanto in idee e progetti come tanto posso ricevere in soddisfazione e crescita umana !
Sarebbe bello poter discutere con te queste idee, ma come, e quando ? e poi siamo sicuri che le mie idee combaciano con la tua visione di sviluppo ? Questo è il motivo per cui non mi sono esposto, non ancora mi tessero ! Sono stanco di sentire: si hai ragione, e poi nulla ! Non mi interessa la gloria ne la fama faccio due lavori da una parte responsabile commerciale di una azienda informatica dall'altra ho una etichetta discografica che opera a livello nazionale (tu sai quanto schifo c'è nel sistema musica italiano ? sai che ci sono personaggi che fanno bello e cattivo tempo ? certo che lo sai, bè mi auguro che metterai mano anche lì) con forti dubbi di successo visto il sistema !
Comunque mi auguro che tutti i vostri buoni propositi vadano a buon fine !! Il mio voto c'è !

Fabrizio Di Mascio 26.11.12 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Moltissimi di questi commenti sono inerenti al post?

Dettori Pietro 26.11.12 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Io avevo il diritto a candidarmi, secondo le strane regole decise dallo staff, ma il sistema informatico del blog non mi ha permesso di farlo. Ho contattato lo staff e mi hanno suggerito una procedura per risolvere la questione che non ha funzionato. Mi sento preso in giro.

davide marchiani (davidemarchiani), grumolo delle abbadesse vicenza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.11.12 21:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Faccio un bocca al lupo ai candidati del movimento 5 stelle !

Andrea Garbin 26.11.12 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Spero almeno che questo voto a Renzi tu non l'abbia pagato, non vale 2€

Eros Tomassini 26.11.12 21:08| 
 |
Rispondi al commento

qui la delusione incalza! pare (come al solito) che venga riempito di attenzioni e data più importanza al'abito, commettendo il tragico errore di scartare il monaco!!! favia-salsi hanno danneggiato pesantemente il movimento....personalmente
ho sempre preso le "cadute" come integratore di anticorpi,
ma....è molto rischioso......

gianni m. Commentatore certificato 26.11.12 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Io sono andata alle primarie per votare Renzi. Spero, così, che il Pd "scoppi" e che ad aprile, oltre agli eletti del M5S per i quali - se saranno persone serie - voterò, ci siano in Parlamento un po' più di Sellini, qualche Italvalorino e meno Pidimenoellini di modo che il diktat di Napolitano possa essere sconfitto. Purtroppo non credo che il M5S possa ottenere una tale maggioranza da tenere tutti fuori, dunque serve, se ci si riesce, sparigliare i numeri.

selva corbelli 26.11.12 20:03| 
 |
Rispondi al commento

perchè non dare allasicilia, una proroga alle politiche 2013,per discutere fra gli attivisti di tante cose

gennaro ruvio 26.11.12 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Branca , Leon da Norcia !!
fiuuu , boom !!!
Branca Branca Branca !! Leon Leon Leon !!
taratartaratara , rattaratarattata , eeee oooohhh
eeoohh eeohh , Branca Brnaaanca Leon !!
Fiuuuuu , boom !!

Diabolik 26.11.12 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Come volevasi dimostrare la democrazia diretta è una panzana da raccontare ai creduloni,vedo che i commenti si focalizzano sul non problema delle candidature e non sul vero problema SIAMO TANTO DIVERSI DA FORZA ITALIA?
alla fine facciamo parte di un PARTITO PADRONALE che quando ti espelle non ti attacca politicamente ma ti manda una lettera di un legale e ti toglie l'uso di un simbolo che altro non è che una proprietà privata e che ci viene graziosamente concesso finchè siamo obbedienti e silenti.Sto seriamente pensando di uscire da un movimento che non è più un movimento.Avrei qualche domanda da porre allo staff (a questo punto sono tentato di chiamarlo politburo) ma non so se ne valga ancora la pena.
Giacomo M5S MARANO VICENTINO

giacomo lucchin 26.11.12 19:25| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

io ho deciso di supportarlo il mio candidato in Puglia perche' credo nel progetto a 5 stelle .. ma chi e' ,dove'? lo state cercando nella cronologia delle iscrizioni ? dovrei fidarmi solo per "anzianita' di servizio" '?! mah , mi sorgono dubbi in merito alla scrematura decisa dal vertice..credo con umilta' che con la storia del "dare priorita" ci si stia privando di un sacco di gente interessante in italia che per una serie di ragioni , tutte rispettabili, non ha avuto modo di formare una lista nel proprio comune ma che sarebbe piu credibile e motivata di membri gia' presenti..favia e salsi docet..eppure erano le punte di diamante in emilia...o sbaglio?
non contesto la procedura e capisco le sottostanti cautele...ho accettato di iscrivermi a queste condizioni..nessuno mi ha costretto e sono gia' da tempo a lavoro, parlando con tantissima gente..illustrando loro il perche' del movimento..la mia campagna elettorale e' gia cominciata prima dei candidati stessi .
tra la famiglia,gli amici,la gente,il lavoro,ovunque ...xke' ci credo davvero nella possibilita' di cambiare..li trovo tutti fiduciosi...ma credono ancora che si voti per beppe grillo o che possa candidarsi il cittadino che interloquisce con loro.. poi spiego loro delle regole..e li vedo perplessi..mi chiedono chi votare del mv5 ! risposta che ancora non riesco a dar loro..
beppe mi rivolgo a te, a casaleggio , allo staff...qui ci si gioca la credibilita' di un progetto a lungo termine che con grandissimo lavoro avete cominciato e che noi supportiamo a prescindere..esso pero' deve avere la forza politica necessaria a durare molto, essere davvero credibile...non ci si puo permettere di non esserlo o di apparire spaesati..i temi sono delicatissimi..e ne va del futuro di questo paese nel quale per troppo tempo abbiamo delegato potere a "fiducia"
anni di reale cambiamento..se fallissimo ora sarebbe vano il lavoro di tutti , il vostro , quello dell elite che state per presentarci.. e magari in ultimo anche il mio!

bartolo . Commentatore certificato 26.11.12 19:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno sa dirmi come mai la procedura per l'invio del documento di identità risulta ancora bloccata ed in attesa di verifiche (dal 2 novembre?)
Grazie.

antonio p., Milano Commentatore certificato 26.11.12 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che fra i candidati ci sia qualche economista, avvocato, esperto in politica ed economia internazionale. Perchè altrimenti faremo una figura di........Insomma che siano persone di un certo spessore..perchè da quello che si legge nei commenti dei post, scampati cielo, quelli non saranno candidati, saranno persone normali come me,spero. Grillo non fare cazzate, perchè altrimenti saremo lo zimbello di tutti,ti raccomando scegli bene, che qui non è uno scherzo.

Anto Sist, Pordenone Commentatore certificato 26.11.12 18:43| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho accettato la candidatura. devo completare le informazioni, ma si tratta di cose marginali.
intanto sto cercando di comunicare con lo staff per problemi importantissimi, ma non ricevo alcun segnale di risposta.
è importante che mi contattiate al più presto.

Gabriele Alfano Commentatore certificato 26.11.12 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le dimissioni in bianco sono necessarie per evitare
" transumanze "

gino l., düsseldorf Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.11.12 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A mio modo di vedere, il codice di comportamento DOVEVA essere deciso e condiviso in rete.

Il principio di UNO VALE UNO doveva e poteva già essere applicato...

Così come sono sicuro che ci sia NECESSITA’ di una testa pensante che faccia da GARANTE, ed in questo ruolo Beppe è perfetto, (parliamoci chiaro, non riusciamo nemmeno a metterci d’accordo con la moglie per organizzare una domenica pomeriggio...), sono altrettanto sicuro che sia indispensabile mettere realmente in pratica una partecipazione più allargata e condivisa delle decisioni (almeno quelle importanti come il codice di comportamento di chi mi/ci dovrà rappresentare).

Era e sarà possibile almeno mettere al voto alcune proposte che derivano da una discussione su ogni argomento decisivo (ad esempio il trattamento economico dei candidati / post precedente).

In attesa di sviluppi positivi..

Saluto tutti e forza M5S

bruno z. 26.11.12 18:21| 
 |
Rispondi al commento

benissimo ......"link ai social media (FB, Twitter, profilo LinkedIn, Meetup) sito personale" ovviamente si suggerisce ai candidabili di inserire l'attività riguardo alla collaborazione alla costruzione del programma del movimento fatta sul sito del movimento e su FB (il social media più utilizzato per la sua velocità di comparare linguaggio alfanumerico e immagini) partendo dalle esperienze locali....voterò chi si è dato da fare di più in questo senso...perchè avrà maggiori motivazioni per attenersi al programma quando sarà in parlamento.

Toni Rizzo, Firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.11.12 17:54| 
 |
Rispondi al commento

La scelta di candidare solo chi già si è candidato la trovo discutibile. Vorrei capirla. Finora riesco ad interpretarla solo come una salvaguardia da eventuali infiltrati dell'ultima ora. Si dovrebbe trovare un'altra soluzione. Basarsi sui curriculum degli attivisti. Scegliere tra chi è nel Movimento dal primo anno, non so, qualcosa di simile.
Preciso che io non sono neanche iscritto al Movimento. Per ora voglio solo dare un contributo a renderlo il Movimento attraverso il quale rivoluzionare la politica in Italia, per renderla una comunità migliore per il singolo e per la collettività.

Joshua Dunamis Commentatore certificato 26.11.12 17:48| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Provincia di Foggia , senza candidati.
Hanno accettato la candidatura in tutta la Puglia
un casino di persone ad oggi irreperibili. Come si fa a candidarsi e non farsi vedere almeno per dire sono candidato ??? incredibile.
Siamo comunque rovinati.

LUIGI LA RICCIA 26.11.12 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Ossservo soltanto che, a norma del Codice di Comportamento, Enzo Tortora condannato in primo grado da innocente si sarebbe dovuto dimettere. Ma era,appunto,innocente e martire, come sarà stabilito in secondo grado ed avallato dala Cassazione. C'è qualcosa che non mi convince....

Francesco M. Commentatore certificato 26.11.12 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco l’economia che nel terzo millennio avanza, senza panzer né bombe nucleari, senza vergogna, provocando sterminio con uno Zyklon B invisibile che colpisce, puntualmente, i soliti corpi scavi di figli e madri e padri orfani. Ecco l’economia che avanza, penetrando e possedendo la politica come una donna che si offre per denaro e che organizza servilmente, come in un macabro ballo in maschera, la deportazione di miliardi di anime, soffocando la speranza e l’amore per la vita. Ecco l’economia che avanza, nella menzogna di unire in una globalizzazione planetaria, squarciando l’identità culturale e con essa lo sguardo verso il futuro dell’umanità, puntando tutto esclusivamente al proprio tornaconto. Ecco l’economia che avanza, e speculando fotte, spaccia droga sintetica e mediatica, genera guerre, acquisendo tutti i diritti di riproduzione, per commercializzare la vita a suo piacimento

http://guidofabriziraccontibrevi.wordpress.com/

guido fabrizi 26.11.12 16:47| 
 |
Rispondi al commento

168 Beppe.

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.11.12 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Nessun cenno alle DIMISSIONI FIRMATE in BIANCO, dai NOSTRI SENATORI ed ONOREVOLI...

si prevedono Scilipoti/Grillini...

Trattamento economico:

L’indennità parlamentare percepita dovrà essere di 5 mila euro lordi mensili, il residuo dovrà essere restituito allo Stato insieme all’assegno di solidarietà (detto anche di fine mandato).

BENE...


I parlamentari avranno comunque diritto a ogni altra voce di rimborso tra cui diaria a titolo di rimborso delle spese a Roma, rimborso delle spese per l’esercizio del mandato, benefit per le spese di trasporto e di viaggio, somma forfettaria annua per spese telefoniche e trattamento pensionistico con sistema di calcolo contributivo.


Personale di supporto ai parlamentari:


Le persone eventuali di supporto ai parlamentari se previste per legge,

per la loro attività non potranno superare un rimborso economico di 5 mila euro lordi mensili.

MALE...


http://www.beppegrillo.it/movimento/codice_comportamento_parlamentare.php


"Caro Beppe,con la storia delle CANDIDATURE, stai facendo un cagata pazzesca"......

entrati in Parlamento ci sara' la TRANSUMANZA...

vedi Salsi,Favia & co.

ci stanno dando gia' GROSSI problemi dei SEMPLICISSIMI consiglieri comunali e regionali...

figuriamoci quando avremo SENATORI ed ONOREVOLI,si sentiranno delle STAR della POLITICA, senza NESSUN VINCOLO DI MANDATO perchè eletti dal POPOLO SOVRANO...

gia' mi sembra di sentirli ospiti di porca a porca,ballaro' & co...

UNICA SOLUZIONE sono le DIMISSIONI FIRMATE in BIANCO....

altrimenti NO DIMISSIONI...NO VOTO!!!!

ENZO D., BARI Commentatore certificato 26.11.12 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, io ti parlo solo di meri problemi tecnici che mi impediscono di inserire video, curriculum ed intenti e nonostante siano dieci giorni che scrivo allo Staff nessuno mi risponde.
che mi suggerisci di fare?
Gradirei che qualcuno di reale mi rispondesse.....

gabriella blancato 26.11.12 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Puglia stiamo messi male: rispetto alle altre regioni i candidabili si nascondono. Io (foggiano) che dovrò scegliere un candidato da Andria in giù avrò difficoltà. Certi elementi danneggiano il M5S perché non hanno lo spirito giusto (sono i fortunati delle elezioni amministrative), altri buoni ci saranno ma si rischia una scelta bendata.

Sante Barbano, SAN GIOVANNI ROTONDO Commentatore certificato 26.11.12 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Dalle mie parti non c'è mai stato nessuna lista M5S e nessun candidato alle comunali...come/chi deciderà i candidati alle politiche della mia zona??

kar Ma, avezzano Commentatore certificato 26.11.12 16:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, dove troviamo la lista dei candidati al parlmento da te univocamente decisi e che ha visto escludere la maggioranza di attivisti o iscritti a favore unicamente di chi si era presentato in passato in qualche lista del M5S, che, come ben sai, molti di loro erano stati inseriti solo per completare tali liste e in alcune circoscrizioni mai ci sono state liste M5S e quindi nessun candidatio puo' essere espresso in tali luoghi? hai forse fatto votare on line la tua decisione, nonostante le moltissime proteste ricevute?

Luigi c., Milano Commentatore certificato 26.11.12 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo tiri fuori il portale vero o no ?
Beppeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.11.12 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe, credo che la formula per candidarsi a parlamentare o altro nel mov5stelle dovrebbe passare anche attraverso qualita' specifiche, preventivamente richieste per quei ruoli.
Oltre ad un filtro di probiviri che ne certificano la consistenza. Cosi ho paura che in ogni zona ci sara' sempre il piu' furbo, scaltro e in mala fede che prevarichera' il giusto.
Si, ce da rivedere piu' di qualcosa. Qui dobbiamo salvare il nostro Paese, contro una schiera di satrapi ben armati e senza coscienza umana, pronti a sparare a zero su tutto e tutti.
Inoltre, nel nostro programma non si evidenziano le seguenti priorita': Non piu' un presidente della res che vive come un sovrano x 7 lunghi anni in una reggia, ma un gruppo di saggi eletto annulamente dal popolo che si ritrova in un agora';
Via le basi americane dall'Italia;
rottura del concordato con il vaticano e sequestro dei loro beni sul territorio Italiano che hanno usufruito dei ns finanziamenti nel tempo, e tasse regolari su tutto il resto.
x il momento.

mario bottoni 26.11.12 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Evviva le primarie che resettano le schifezze della politica passata! Ma sarà poi passata veramente? Non vorrei peccare di qualunquismo, ma sarei pronto a scommettere che il prossimo Natale ci ritroveremo, dopo tanti bei propositi, nella stessa condizione attuale. Non sto parlando della crisi, ma del sistema politico italiano. Il problema vero dell'Italia sta nel PDL e nel PD o Ulivo, Democrazia Cristiana o Forza Italia... Ci siamo capiti?... Non intendo fare un'analisi Politica sulle dinamiche, ma apportare una riflessione su di una concreta via d'uscita. Grillo sarà pure discutibile per alcuni aspetti, ma ciò che rappresenta ha messo in crisi un sistema politico marcio e corrotto dal dopo guerra ad oggi. Non qualche isolato caso di corruzione, ma un sistema connivente da sempre con la corruzione. Votare Grillo porta in se una doppia valenza: "Protestare contro un sistema decrepito e falso, riappropriandosi del proprio libero potere elettorale, e provare pensieri nuovi che sono stati in grado di spaventare la politica italiana, e di provocare l'interesse internazionale.

guido fabrizi 26.11.12 15:32| 
 |
Rispondi al commento

(null)

Bruno Z. 26.11.12 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Il programma regionale del Lazio non c'è ma ci sono i candidati. L'assalto alla diligenza ha vanificato i principi fondamentali del Movimento e questa è l'atmosfera che si respira a Roma e nel Lazio. Per mano di pochi, che con un regolamento candidature antidemocratico si sono garantiti un posto nelle liste alle prossime elezioni escludendo la maggioranza degli iscritti attivi, si è portato il Movimento romano e laziale alla deriva.

Roma e Lazio sono sotto Assedio da Parte degli Infiltrati!

http://commentandolestelle.blogspot.it/2012/11/roma-5-stelle-sotto-assedio-la-carica.html

Beppe fai qualcosa!!!

Emanuele Sabetta, Roma Commentatore certificato 26.11.12 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma 5 Stelle Sotto Assedio da Parte degli Infiltrati di Scajola!

http://commentandolestelle.blogspot.it/2012/11/roma-5-stelle-sotto-assedio-la-carica.html

Beppe fai qualcosa!!!

Emanuele Sabetta, Roma Commentatore certificato 26.11.12 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori