Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Una speranza contro la Sclerosi Multipla - Nicoletta Mantovani

  • 835


Una speranza contro la Sclerosi Multipla
(07:00)
n_mantovani.jpg

pp_youtube.png

"I miei sintomi da sempre sono stati quelli che si presentano all’inizio della mia malattia: ho perso la vista da un occhio, ho sempre avuto problemi di equilibrio, di vertigini, di non sensibilità alle mani, di formicolii, di stanchezza cronica, incontinenza, di disturbi del sonno, a volte anche nell’articolare le parole. E tutti questi sintomi adesso sono completamente scomparsi. Faccio un appello, e l’ho fatto al governo a tutti quelli che hanno la possibilità di operare in questo senso, di potere ampliare i centri di sperimentazione, perché sono state operate tante altre persone, chi ha avuto dei benefici, chi ne ha avuti tantissimi come nel mio caso per cui non si considera più malato e chi invece non ha avuto nessun tipo di beneficio". Nicoletta Mantovani

Intervento di Nicoletta Mantovani, imprenditrice

Una nuova teoria sulla Sclerosi Multipla (espandi | comprimi)
"Ciao a tutti, mi chiamo Nicoletta Mantovani e sono qui per raccontarvi una storia, la mia storia da malata di sclerosi multipla. Io sono malata da tanti anni, quest’anno festeggio l’anniversario delle nozze d’Argento con la malattia, è 25 anni, e ho avuto durante questi 25 anni la possibilità di venire a contatto con tanti tipi di cure diverse.

Manca il via libera del governo (espandi | comprimi)
Per cui secondo me è molto importante ampliare i centri di sperimentazione il più possibile e dare la possibilità a chi vuole, di sottoporsi a questo intervento e poterlo fare. In questo momento si riescono a ottenere anche più risultati per la ricerca stessa perché fino a adesso tutte le persone che si sono andate a operare all’estero in questi centri privati sono tutti dati persi per la ricerca stessa.

P.S. Per approfondire: L’Associazione “CCSVI nella Sclerosi Multipla – ONLUS” è una organizzazione non lucrativa di utilità socialeche intende incoraggiare, coordinare e sostenere la ricerca rivolta alla prevenzione, diagnosi e cura della Sclerosi Multipla con particolare riferimento alle sue connessioni con l'Insufficienza Venosa Cronica Cerebro - Spinale (CCSVI). L’Associazione è da sempre impegnata nell'attività di informazione sull’evoluzione della ricerca e delle proposte terapeutiche per la CCSVI.

Sogni coraggiosi di Marco Marozzi

La lotta di un medico italiano contro la sclerosi multipla

Potrebbero interessarti questi post:

I malati di SLA a sostegno dei disabili
Figlia di un dio minore
Trenitalia umilia i disabili

27 Nov 2012, 14:30 | Scrivi | Commenti (835) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 835


Tags: CCSVI, insufficienza venosa cronica cerebrospinale, medicina, Nicoletta Mantovani, prof. Paolo Zamboni, ricerca medica, sclerosi multipla, sperimentazione

Commenti

 

Guardiamo anche quando è stato inserito il primo commento. .*2012*
Ad oggi dov'è e come sta la Mantovani?

sam 26.09.15 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve, io sono appena entrata a contatto in questa nuova realtà per via di mia figlia appena diciassettenne alla quale e' stata da poco riscontrata una demielinizzazione tendente alla SM ma ancora in fase diagnostica. Tanto se ne parla ma in realtà se ne sa ancora troppo poco infatti nonostante gli accertamenti fatti siamo dovute partire e percorrere 1200 km per poter avere risposte e ricevere le cure appropriate perché in Calabria nessuna figura sanitaria interrogata ha saputo riconoscere questa patologia. Non so se per incompetenza o per strategie economiche della regione ma penso che se di mia iniziativa non avessi cercato delle risposte appropriate, ancora staremmo ad attendere di avere delle risposte mediche ma soprattutto delle cure la dove è Una lotta contro il tempo e im cui la tempestività e' la prima vera cura... Ora importantissima la ricerca ma iniziamo anche a informare ed educare il personale sanitario in egual misura da nord a sud... Se non fossi intervenuta autonomamente mia figlia avrebbe perso la vista da un occhio e non saprei ancora contro cosa combattere.

eugenia rotella 01.05.15 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo

Fischio Orecchi 05.08.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,
sono (per il momento ) un vostro simpatizzante;
sono, come tanti, per l'abbattimento dell'attuale sistema politico.
Permettetemi alcune osservazioni:
1. Ho notato nel logo del movimento la scritta "Beppe Grillo"; non sono d'accordo. in questo modo vi mettete sullo stesso piano dei cosidetti "partiti2 Udc-Casini, udv-di Pietro, radicali-Pannella, ecc. ecc.
2. La regione Sicilia é il vostro banco di prova! Tuttavia non ho sentito (anche se forse é presto) alcuna azione per ridurre numero e stipendio dei consiglieri.
Se riuscirete avrete il consenso della maggior parte degli italiani e conquisterete sicuramente il favore del partito dei non votanti.
in caso contrario, purtoppo il vostro sarà solo un ennesimo flop destinato a fallire e che dimostrerà l'impossibilità di un cambiamento " democratico"
Cordiali saluti,
G. Uzzo

Giuseppe Uzzo 03.12.12 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Io spero che diano la possibilità di fare il CCSVI a tutti i malati di SM.
Ho fatto l'intervento un anno e mezzo fa e purtroppo non mi ha fatto assolutamente niente =^(
Bisogna capire che questo intervento può migliorare la qualità di vita di tutti noi o di alcuni fortunati, ma non cura la Sclerosi Multipla.

Analia P., Milano Commentatore certificato 03.12.12 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
possibile che gli italiani siano così presi dai propri problemi e che non riescano a vedere che la casta continua a prenderti per i fondelli aumentandosi ancora li stipendio,l'ultimo riguarda il Quirinale.
Possibile che non si riesca a mettere d'accordo la popolazione
se non tutta la maggior parte che è giunta l'ora di rimboccar si le maniche e di mandarli (la casta) fuori delle aziende o dentro le aziende a protestare in quanto non pagano gli stipendi o a far la fila nelle istituzioni per poter aver un sostegno al reddito perché non hai più lavoro etc etc.
Ammiro il lavoro di denuncia che fai da parecchi anni ma sembra che tutto questo sia vano o seguito da pochi.
Grazie a presto

Alberto vignando 03.12.12 13:09| 
 |
Rispondi al commento

ho appena visto il video del dr A. Bernardis che consiglia a tutti di fare ogni mese la pulizia del fegato con solfato di magnesio seguito da un bel bicchiere di olio di oliva da ripetere dopo due ore e se non basta anche dopo 12 ore. Ma se la faccia lui la pulizia del fegato in quel modo! no ogni mese ma ogni giorno! Alcuni consigli medici dati in questo modo sono pericolosi. Ci sono persone ipocondriache che vedendo quel filmato si sottoporranno a tale tortura nella convinzione di poterne avere benifici. Attenzione quando si parla di salute non si uò scherzare!

giulia r. Commentatore certificato 03.12.12 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Strano popolo quello Italiota : tutti si lamentano, protestano e poi votano sempre i soliti,alle prossime elezioni si profila un duello inedito fra Bersani e Berlusconi con il M5S confinato in una percentuale fra del 15-20% che la Casta considera accettabile per un voto di protesta.
Spiace dirlo ma alla Casta faceva molta più paura Renzi che Grillo, non che fosse il migliore ma semplicemente lo temevano per la sua voglia di rottamazione e per voler toccare i privilegi dei dipendenti pubblici.
Leggete il Gattopardo :
"bisogna cambiare tutto perchè non cambi niente"

RICCARDO M., VIAREGGIO Commentatore certificato 02.12.12 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Basta con terapie pubblicizzate da blog che non hanno competenze per parlare di medicina!
I malati meritano rispetto, e non devono essere illusi con terapie di cui non si conosce l'efficacia. Quando saranno concluse le sperimentazioni (che ad oggi mi risultano non aver dimostrato nessun effetto), parleremo di cio' che sappiamo, non prima. Abbiamo tanti precedenti illustri in cui farmaci "sicuri" hanno prodotto disastri (talidomide, vaccini non verificati, ecc), o hanno distolto malati da terapie di provata efficacia. Ci siamo gia' dimenticati di Di Bella? Anche in quell'occasione Grillo non fece un buon servizio alla medicina, cavalcando con troppo entusiasmo una terapia dimostratasi inutile.

Gio75 02.12.12 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei inviarle una mia comunicazione sul tema dell'innovazione tecnologia, sulla contraffazione e sulle FREE ZONE da attivarsi in Sardegna.

Come posso recapitare al suo blog la mia comunicazione? La saluto e attendo comunicazioni in merito.

PIER FILIPPO MADEDDU 02.12.12 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe io dieci giorni fa ti scrissi una email parlandoti della miniera di pasquasia situata ad enna,dicendoti se tu ti potevi occupare di questa faccenda,perche' li all'interno della miniera si trovano sostanze radio attive collocate decenni fa
li purtroppo iniziano ed esserci cause di tumori e leucemie e la percentuale negli anni si sta alzando da premettere che li a enna e provincia non ci sono industrie che inquinano il territorio, quindi le cause sono legate alle scorie radioattive presenti nel sito,si e approvata una bonifica del sito riguardo a dell amianto presente nel sito e non di scorie radioattive dove li sono presenti,so che i tuoi impegni sono tanti ma ti chiedo la cortezza e la tua attenzione per occuparti di questa situazione puoi reperire del materiale video su google digitando miniera di pasquasia,grazie se vuoi farlo e fammi sapere ciao
grillino.

sebastiano gigliuto Commentatore certificato 02.12.12 19:33| 
 |
Rispondi al commento

vorrei conoscere il programma del movimento 5 stelle per decidere se votarlo o no.grazie

Luigi Di Rauso 02.12.12 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna portare dati, bisogna fare sperimentazione, ma se la CCSVI è una patologia debilitante e potenziamente pericolosa perchè il restringimento di arterie e vasi non è mai "bello" perchè non curarla a prescindere dal fatto che possa allievare i sintomi di chi soffre di SLA ?
Onore alla Sig.ra Mantovani che ci ha messo la faccia in questa battaglia.

Ernesto Russolillo, Isola Vicentina (VI) Commentatore certificato 01.12.12 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve,
lavoro come fisioterapista in ospedale e conosco bene il dramma dei pazienti con questo tipo di patologie. Rispetto il parere di tutti, ma parlando di malattie non è corretto fornire qualsiasi tipo di informazione e sensazione personale non suffragata da FATTI. Si rischia di alimentare false illusioni e grandi delusioni. Lo studio CoSMO, finanziato dall'AISM smentisce questa ipotesi di cura. ecco il link di riferimento http://www.aism.it/index.aspx?codpage=ccsvi_intro
Di Dio ci possiamo fidare tutti gli altri devono portare DATI.
Saluti, Marco

Marco Scapinelli 01.12.12 07:35| 
 |
Rispondi al commento

http://www.keshefoundation.org/en/applications/medical/health-applications/111-health-applications-of-plasma-reactors-en

domenico bacchetto 29.11.12 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Anche io come Nicoletta Mantovani sono malata di sclerosi multipla.
La sclerosi ha varie forme, la mia è quella recidivante-remittente, non invalidante. Conosco
bene la teoria di Zamboni e il dott. Salvi, uno dei pochi neurologi che collabora con lui all'ospedale Bellaria di Bologna. Io non avrei la
caratteristica di quella vena ostruita e quindi al Bellaria mi hanno detto che non rientro tra quelli per cui ha senso operare... Il punto è che l'analisi sulla ostruzione o meno della vena è stata fatta da un medico di Roma di cui al Bellaria mi hanno detto non si fidano. Per questo motivo personalmente sono in gran confusione... Comunque al di là di questo, è chiaro che i malati sono uan gran fonte di prpofitto pèer le case farmaceutiche. L'interferone, che è il farmaco ancora più utilizzato eche dà una copertira rispetto agli attacchi della malattia del 40% (40%!!)è un farmacio costosissimo. Una sola scatola costa al sistema sanitario nazionale 1.200 euro. E' evdiente che si preferisce indirizzare la ricerca sul tamponare i sintomi, anzichè sulla causa della malattia!! Scoperta la causa finisce la "manna"... Aggiungo che cìè anche un altro tema legato alla sclerosi molto interessante: l'uso della cannabis a scopo terapeutico che viene impedito ai malati. Sarebbe interessante che fosse publbicato sul blog quelle che da tempo è opggetto ddi battaglia politica dei radicali, in particlare di Rita Bernardini e associazione Luca Coscioni. Stefania Trocini


Auguro alla signora Mantovani di essere guarita, ma purtoppo dice "mi sento guarita" e neanche lei può esserne sicura.
Invito tutti voi a una seria riflessione su una malattia che mi ha colpito negli affetti più cari.
La sclerosi multipla è una malattia ancora per molti versi oscura ma qualcosa si sa...
Ad esempio ha diversi tipi di progressione.
Quella più diffusa è detta recidivante/remittente nel senso che si accusa il primo sintomo che poi se e va da solo e poi anche a distanza di anni se ne accusano nuovi (o lo stesso). Nel frattempo alcuni di questi sintomi acuti possono divenire permanenti.
La seconda cosa che posso testimoniare è il sintomo forse più comune a tutti i pazienti e cioè la depressione, spesso molto molto forte. Nella mia esperienza questo aspetto della malattia ha inciso tantissimo nella capacità di reagire ai frequenti cambiamenti del proprio grado di abilità/disabilità.
Non sono un medico ma quello che posso dirvi è che il l'efficacia del metodo Zamboni per tutte queste caratteristiche è difficile da valutare, lo stesso Zamboni era molto prudente fino a poco tempo fa e questo mi piaceva e lo distingueva da tanti ciarlatani.
Quello che non mi piace di certo è chi mescola la politica con la salute e la ricerca, chi fa tutto un pastone tra banche, capitalismo, medicina, cucina (vedi diete miracolose), religione e filosofia. Credo che abbia come ultimo effetto solo quello di fare confusione e perdere di vista il problema dei malati.
Un'altra cosa che non vedo è la necessità di fondare un'altra associazione anzi per me sarebbe importante averne una sola perchè la ricerca è una speranza e un'incognita ma l'assistenza ai malati è una cosa vitale e non ci si può dividere anche su quella.
Chiudo dicendo che probabilmente il 5 stelle ha perso il mio voto, mi ha colpito in un punto sensibile, su un argomento che non può essere trattato in questo modo e con tanta superficialità sul quale invece ci sarebbe bisogno di pacatezza.

Fabio R. 29.11.12 11:42| 
 |
Rispondi al commento

la ricerca non va avanti non solo per le speculazioni di politica e mercato dei farmaci ma anche perche ci son gruppi animalisti che non vogliono la sperimentazione sulle cavie.

tenendo conto che puo essere giusto non sperimentare sugli animali l unica domanda che mi faccio e perche nessuno ha voluto scrivere contro la signora malata di sclerosi dicendo che la ricerca non e giusta in quanto non e etica per via delle cavie.

siete tutti contro caccia carne case farmaceutiche ecc ma non avete il coraggio di dire a un malato che si deve tenere la malattia perche se no alimenta dei campi antietici come la farmacologia che usa cavie?

Enea Virgilio (smettiamola2012) Commentatore certificato 29.11.12 10:25| 
 |
Rispondi al commento

La solfa in Italia è sempre la stessa: anche se ci sono i risultati c'è sempre "qualcuno" (ad es. medici) che non vuole fare sperimentazione e cura con metodi cosiddetti alternativi perchè probabilmente (oserei dire sicuramente) perderebbero i benefici del sistema medico internazionale che è corrotto. Tanto di cappello a Nicoletta Mantovani e al sito di Beppe Grillo che hanno deciso di divulgare la notizia e l'esperienza personale. A tal proposito vorrei dire una cosa che penso fermamente: in medicina una cosa O FUNZIONA O NON FUNZIONA a seconda dell'appellativo di "UFFICIALE". Io me ne strafotto delle terapie ufficiali riconosciuti! Io dico che se l'acqua fresca è in grado di guarire una ferita beh, assumo acqua fresca. Se esiste una soluzione "alternativa" che può essere anche un seme di mandarino che magari mi cura dal cancro beh, anche in questo caso io assumerò il seme di mandarino. Quindi altro che terapie e protocolli ufficiali! Io la penso così. Ben venga il metodo Zamboni.

P.S.: a tal proposito voglio consigliare e divulgare gli studi e le intuizioni ITALIANISSIME del metodo Pantellini su www.pantellini.org in merito alle malattie degenerative. Non sono bufale, le ho fatte provare e credetemi le persone serie in Italia esistono. I veri ricercatori che lavorano con scienza e coscienza ce li abbiamo sempre avuti, fatevi furbi: informatevi, perchè oggi una sola informazione può salvarvi la vita :) Vi abbraccio

Luigi Di Pasquale, Margherita di Savoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.12 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Una domanda da porgere alla gentile signora Mantovani mi sorge spontanea. Ma perchè una persona con le sue possibilità usa il blog per rivolgere questo appello?
Poi una seconda domanda rivolta a tutti noi. Ma tutti i soldi che hanno raccolto con i vari Telethon ecc.... a favore della ricerca sulla SLA sclerosi multipla e quant'altro che fine hanno fatto? Come sono stati utilizzati e con quali risultati?
Si perchè continuare a pagare ad aderire alle raccolte fondi senza mai sapere come vanno a finire le ricerche e poi trovarsi dei personaggi del calibro della Mantovani che vengono qui sul blog a fare questo tipo di discorsi.....ti fa venire un sacco di dubbi.

Pantomima Rossa Commentatore certificato 28.11.12 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non è possibile discutere con pazienti "guariti" da metodi non riproducibili e disapprovati da molti veri scienziati. La gente e i malati dovrebbero capire che non c'è alcun vero interesse a nascondere rimedi efficaci, ma purtroppo quasi tutti sono vere bufale. Di matti, o sciocchi o solo ambiziosi senza futuro, non è senza filtro selettivo che manderemo avanti i bravi, solo ascoltando le ciance. Mi dispiace che il disturbo della N.M. che credo non sia S.M. e che ha avuto tanto beneficio non sia studiato da veri esperti per dirle finalmente la verità sul suo male (se no la prognosi resta molto infausta). Se ci sono diagnosi sbagliate e rimedi che talvolta beneficiano alcuni ciò non giustifica alcun cambiamento delle nostre linee guida scientifiche o sanitarie; anche perchè ogni soldo dato a ciarlatani è tolto a malati che hanno davvero bisogno. spero non sia questo il caso, ma ne ho fortissimo sospetto. Datemi retta, nel nostro mondo internet se una cosa è vera, presto diventa accettata da tutti (o la maggioranza, come sempre). e sono medici, non assassini o sadici, please!!!

Roberto Paganelli 28.11.12 18:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche io come Nicoletta Mantovani sono malata di sclerosi multipla. Perfoprtuna fini ad adesso i miei sintomi sono molto meno gravi. Conosco bene la teoria di Zamboni e il dott. Salvi, uno dei pochi neurologi, che collabora con lui dell'ospedale Bellaria di Bologna. Io non avrei la caratteristica di quella vena ostruita e quindi non ha senso operare... Tuttavia al di l di là di questo, dico che i malati sono profitto per le case farmaceutiche. Meglio farmaci costosi che scoprire le cause della malattia!!

stefania trocini 28.11.12 18:12| 
 |
Rispondi al commento

La Dottoressa Suzanne de la Monte da Dr.Oz ha spiegato la sua scoperta sull'Alzheimer, che sarebbe una forma di Diabete del cervello. Alcune sostanze presenti nella nostra dieta ne sarebbero tra i maggiori responsabili come i Nitrati di Sodio, utilizzati nella conservazione delle carni, salumi, ecc. e anche nella lavorazione della birra (non tutte, ma non e' scritto in etichetta). Nessuno parla di queste scoperte
perche'?

Un video dove la ricercatrice parla:
http://www.youtube.com/watch?v=Zjt62z83n1c

http://www.telegraph.co.uk/science/science-news/9506861/Alzheimers-triggered-by-type-three-

diabetes.html

marco p. Commentatore certificato 28.11.12 18:00| 
 |
Rispondi al commento

il modello sanitario del nostro paese probabilmente cambierà… Non so se esserne felice o triste, ad ogni modo sono sicura solamente di una cosa: per noi cittadini le tasse non cambieranno. Sarei pronta a scommetterci

Cerco amore 28.11.12 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Vota la proposta per partecipare come volontario a gestire il portale del movimento!!!

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/11/eccesso-di-successo---tanti-attivisti-su-internet-pochi-al-backoffice-ce-nessuno-in-ascolto.html

Truth .. Commentatore certificato 28.11.12 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Mi unisco al commento di Luca Rachello quando suggerisce di leggere the China Study e non solo, aggiungo.
Lo legga anche Lei Sig.ra Mantovani, troverà ulteriori indicazioni per il Suo stato di salute.
Intanto Le faccio i miei migliori auguri, una guarigione è sempre una vittoria per tutti anche se la persona guarita non la si conosce personalmente, e la invito a continuare questa Sua opera divulgativa della verità. Non molli e ne parli con più malati possibili. Mi auguro che Lei resti sempre disponibile a questo dialogo.
Viva la vita!

francesca d., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.12 16:29| 
 |
Rispondi al commento

*** ILVA DI TARANTO ***
In soli quattro giorni sono morte altre due persone,di cui una molto giovane,di tumore a Taranto.Questa maledetta azienda,non chiudera' mai.Non si e' mai fermata,nemmeno sotto il sequestro della magistratura.Con la complicita' di politici,assessori,consiglieri,e addirittura i sacerdoti,che hanno mangiato come PORCI per tantissimi anni,questi BASTARDI hanno rovinato la salute dei cittadini tarantini per tutta la vita!!
L'unica speranza che rimane a questa gente,e' soltanto in una forza DIVINA.
Spero pertanto il Signore,che si avverino veramente le profezie MAYA del 21 dicembre 2012,facendo

Sergio Presicci (pianetaverde2000), Taranto Commentatore certificato 28.11.12 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Leggete The China Study

Luca Rachello 28.11.12 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Pubblicità a tappeto, peggio che coca cola. Mi sembra criminale creare illusioni.
La Mantovani, se ha avuto benefici da quell'intervento, non aveva la S. M.

pier giorgio gatti 28.11.12 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le lettere dalla rete sono
spessissimo interessanti e
utili. per completezza di
informazione e serietà,
secondo me sarebbe opportuno
che i nominativi degli autori
venissero indicati per esteso.

domenico santacroce 28.11.12 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Esattamente come per la cura Di Bella, non meravigliamoci se gli scienziati italiani se ne scappano all'estero.

AXEL 28.11.12 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me sa che sto' default dell'argentina l'abbiamo messo li' per spaventarci, a quanto mi risulta ne sono venuti fuori abbastanza bene.

adriano fontanot torino 28.11.12 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando ero ragazzo 50/60 anni fa in un paese di circa 20.000 abitanti, i dipendenti del comune saranno stati 10/15 non di piu',non c'erano altri dipendenti pubblici, ora ritengo che nello stesso paese con 25.000 abitanti siano almeno 500/600, piu' quelli provinciali + quelli regionali+ quelli statali.
Insomma una marea di persone che fanno solo carta e per di piu' ostacolano il tuo lavoro.
La qualità della vita era migliore, bei tempi!

adriano fontanot torino 28.11.12 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Solidarietà agli Operai dell'Ilva.

anib roma Commentatore certificato 28.11.12 13:47| 
 |
Rispondi al commento

in usa obama sta cercando di far rendere pubblico il servizio sanitario nazionale
in modo che 12 milioni di bambini americani abbiano l'assistenza ospedaliera gratuita, svincolata da carta di credito e assicurazioni varie

in italia un signore, votato da nessuno e che neanche si presentera' alle prossime elezioni politiche, tanto sa che il posto di primo ministro e' suo, per grazia ricevuta,
annuncia agli italiani la non sostenibilita' del sistema sanitario nazionale
paventando che in un breve futuro chi vuole l'assistenza sanitaria se la dovra' pagare in qualche modo
invece che eliminare sprechi e privilegi, a cominciare dal suo stipendio e da quello di napolitano che ce c'ha messo li', o dagli f24 la guerra in afghanistan, le province, le spese folli delle regioni e dello stato
comincia dagli ospedali
sara' l'inizio della rivoluzione
ce lo manderemo gratis noi all'ospedale il signor full monti e la sua risma di banchieri miliardari
che si vanno a curare alle cayman

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 28.11.12 13:45| 
 |
Rispondi al commento

ARGENTINA VERSO UN NUOVO DEFAULT

Carissimo Beppe…lascia perdere le menate su Euro e Debito pubblico…L’unica possibilità per costruire una Italia migliore è mantenere strettissimi, ottimi, costruttivi rapporti con i virtuosi paesi nordeuropei, e sottrarla sempre di più alle folli corruzioni mediterranee.
Anche se non fallisse nuovamente, l’Argentina ha una inflazione intorno al 30%…che significa una tassa altissima e immonda su tutta la povera gente…
A restare isolati, ed in un mare di guai non ci vuole niente…
M5S deve fare tutto il possibile per vincere le elezioni 2013 e poi deve assolutamente amministrare benissimo, in ottemperanza a tutto il suo programma elettorale…Ridurre numero politici ed azzerare enti inutili e privilegi e spese parassitarie e malespese in genere…diminuire i costi dello Stato…e diminuire le tasse su carburanti e imprese e lavoratori…E studiare i territori e promuovere le attvità ad essi adatte…
E, comunque, anche nella deprecabile ipotesi di non trovarsi al governo dopo le elezioni…M5S, deve assolutamente proporre e promuovere e strenuamente difendere una correttissima gestione virtuosissima della cosa pubblica….Altrimenti….Grecia…o …Argentina se preferisci…
M5S deve proporsi ai paesi nordeuropei come il più affidabile corretto, produttivo, progettuale interlocutore…La credibilità…la fiducia…sono TUTTO…

roberto d'iseppi, verona Commentatore certificato 28.11.12 13:40| 
 |
Rispondi al commento

ma se una soluzione per la sclerosi multipla e' quella suggerita dalla mantovani
che e' stata operata da un cardiologo competente,
eliminando gli effetti della sua malattia
non si capisce perche' neurologi e cardiologi
professori e ricercatori con l'aiuto del ministero sdella sanita' e della ricerca
non vadano in questa direzione
o meglio
si capisce benissimo che se per eliminare migliaia e migliaia di casi di sclerosi multipla
basta un piccolo intervento in day hospital
a chi e per quanto tempo le multinazionali del farmaco venderanno i loro prodotti farmaceutici per alleviare le pene e le sofferenze dei malati di sclerosi multipla?
e lo stato che fa?
invece di finanziare una ricerca fra i rapporti sistema neurovegetativo e sistema cardiocircolatorio per individuare le ragioni e le possibili soluzioni di questa malattia
magari la ostacola questa ricerca, impegnato a riscuotere le tangenti delle multinazionali farmaceutiche, burocrati di ogni risma, dai politici ai professori universitari del settore, assetati dai soldi e tangenti fatti sulla pelle di chi soffre

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 28.11.12 13:38| 
 |
Rispondi al commento

:(
Apocalisse Ilva.

VENDOLA: ALLERTATA LA PROTEZIONE CIVILE E LA RETE OSPEDALIERA.
...veloce, veloce però eh, perchè state SMANTELLANDO PURE QUESTE!!!

anib roma Commentatore certificato 28.11.12 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacciono tanto gli orsi, ma a quello della Vodafon che parla milanese, gli farei fare volentieri la fine degli orsi della Luna.

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.12 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tromba d'aria su Taranto e l'Ilva.

Hanno perso la pazienza proprio tutti!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.12 13:24| 
 |
Rispondi al commento

O.T. Work undeground! Stay tuned!
alla via così
aye aye mon captain

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.12 13:15| 
 |
Rispondi al commento

giorni fa sono stato bannato dal blog (NON DALLO STAFF, sia chiaro)
ho ricostruito la vicenda e mi sono reso conto che il motivo del ban è stato un mio triplice commento in cui c'era scritto:

I-S-R-A-E*L*E è il male assoluto.

i tre commenti sono spariti e fin qui amen...
ma dopo la cancellazione del terzo commento il mio nick è stato bannato e non potevo più postare.

se avessi scritto

LA CINA è il male assoluto

o persino

gli USA sono il male assoluto

o qualsiasi altra nazione al mondo...non sarebbe successo niente.

.....


DAVIDE dio ha mandato il suo segno se gli umani non
lo raccolgono non è colpa sua.

sfolla teorie originale 28.11.12 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tromba d'aria e fulmini sull'ILVA, crolli e feriti.
ma che cazzo dico io.
ci sta pure che MADRE NATURA si incazzi con la FABBRICA DELLA MORTE ma non poteva farlo quando dentro c'erano MONTI, la FORNERO, PASSERA, e squali simili???
no, sempre con la povera gente.
ma che cazzo di giustizia è questa???
se dio esiste è proprio uno STRONZO.


non capisco il perchè di tutta questa acredine nei confronti della vivarelli.a me sembra che quello che scrive sia interessante e,a volte,anche istruttivo.non sò,ad esempio,quanti conoscano don farinella:un prete con i controcazzi.lei ne ha parlato.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 28.11.12 12:47| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Se il sistema sanitario sta saltando si evitino sprechi assurdi invece che invocare,come al solito, il ricorso al portafoglio della gente stremata da politiche assurde e distruttive di Centro-Destra-Sinistra e Monti soprattutto.
Secondo il Quotidiano Sanità al Sud ogni dipendente sanitario costa 15.000€ più che al nord, le medicine costano 1,1 miliardi di euro in più.
1,5 miliardi di euro sprecati per ricoveri inappropriati. Il SS calabrese spreca quasi la metà delle risorse in inefficienze ed il Lazio è una voragine inarrestabile di 1,9 miliardi di sprechi (fonte ilsole24 ore).
Mentre nel 2011 ogni italiano ha pagato 76€ in più(4,6 miliardi€,non bruscolini)tutto questo è servito a riempire di più le tasche dei corrotti invece di migliorare di una virgola il servizio.
Federanziani ha valutato che negli ultimi dieci anni la sanità spende il 60% in più (110,6 miliardi € dato 2010)con un aumento del ticket del 53% solo negli ultimi 2 anni(2009-2011)con un calo di degenti e sprechi assurdi nei centri trapianti che con il numero di 50 sul territorio nazionale fanno solo 60 trapianti all'anno, in media 5 al mese.
Mentre gli italiani nel 2012 pagheranno il 50% delle medicine di tasca loro se ne vanno in fumo 4,5 miliardi per servizi alberghieri che ci costano come se fossimo all'Hilton invece che in un ospedale.
Leggendo le spese che fanno le Asl una siringa monouso dal costo di 3 centesimi viene pagata fino a 65 centesimi,mentre la levofloxacina da 500 ml che dovrebbe costare 80 centesimi viene pagata 3,22(wired).
Secondo Borghesi dell'IDV la politica nella sanità deve cedere il passo al merito,parole sante ma inascoltate,nel frattempo ci sorbiamo figli e nipoti di...che vengono assunti con finti concorsi e che poi non sono in grado di curare nessuno e tolgono il posto a chi merita e danneggiano enormemente i conti.
La Puglia ha dimezzato il costo delle striscette di diabete solo con l'acquisto centralizzato.Risparmio 20 milioni, prima 40.
Si potrebbe fare per tutto.

Belpaese 28.11.12 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi - forza,animo !

Spazziamo via queste 4 luride
merdine vigliacche e senza onore
che stanno attaccando quotidianamente
il N° 1 del NOSTRO Blog
ovvero Viviana Vivarelli

EDDAI !!!

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 28.11.12 12:39| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

tromba d'aria sull'ILVA,anche la natura si ribella
d'altronde per chi non l'avesse ancora capito qui
siamo solo ospiti e GAIA ogni tanto ce lo ricorda.

sfolla teorie originale 28.11.12 12:35| 
 |
Rispondi al commento

voglio continuare pubblicamente quello che ho scritto come commento alla bella affermazione di silvano de lazzari:non è solo per evitare che la gente conosca le massime di cicerone che vogliono togliere il latino dalle scuole ma,anche per far si che la gente non sappia che,i romani della repubblica,processavano i potenti a fine mandato e,se si erano macchiati di gravi delitti contro la comunità,venivano,persino,condannati a morte.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 28.11.12 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Siamo uomini o caporali?
Film (1955)
Regia di Camillo Mastrocinque
Con Totò

"L’umanità, io l’ho divisa in due categorie di persone: Uomini e caporali.
La categoria degli uomini è la maggioranza, quella dei caporali, per fortuna, è la minoranza.
Gli uomini sono quegli esseri costretti a lavorare per tutta la vita, come bestie, senza vedere mai un raggio di sole, senza mai la minima soddisfazione, sempre nell’ombra grigia di un’esistenza grama.
I caporali sono appunto coloro che sfruttano, che tiranneggiano, che maltrattano, che umiliano. Questi esseri invasati dalla loro bramosia di guadagno li troviamo sempre a galla, sempre al posto di comando, spesso senza averne l’autorità, l’abilità o l’intelligenza ma con la sola bravura delle loro facce toste, della loro prepotenza, pronti a vessare il povero uomo qualunque.
Dunque dottore ha capito? Caporale si nasce, non si diventa! A qualunque ceto essi appartengono, di qualunque nazione essi siano, ci faccia caso, hanno tutti la stessa faccia, le stesse espressioni, gli stessi modi. Pensano tutti alla stessa maniera!"

Wikipedia

silvano de lazzari Commentatore certificato 28.11.12 12:31| 
 |
Rispondi al commento

http://www.tzetze.it/2012/11/ilva-fabio-riva-fugge-a-miami.html

Ha lasciato l'Italia giusto in tempo, forse avvisato da qualche amico che l'inchiesta della procura di Taranto avrebbe portato a lui.
E così, uno dei figli del patron dell'Ilva, Fabio Riva, è scomparso nel nulla da due settimane, nonostante la guardia di finanza lo abbia cercato ovunque.
L'uomo, ormai noto ai più per aver definito, in una telefonata, poi intercettata, una «minchiata» «un paio di tumori in più all'anno», causati dall'inquinamento velenoso della sua azienda, potrebbe essere fuggito a Miami.

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 28.11.12 12:29| 
 |
Rispondi al commento

In Italia i politici si sono comprati il Rispetto, l'educazione e la tolleranza dei cittadini con la compravendita.. con i trenta denari del compromesso.

Tonino Imbesi 28.11.12 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Rispetto e tolleranza si guadagnano

Il rispetto e la tolleranza sono cose che vanno guadagnate dalla partitocrazia che stava facendo fallire l'Italia dopo aver creato un debito pubblico mostruoso figlio della corruzione politica e delle cricche di partito che ora vogliono lacrime e sangue dai cittadini.. dopo aver assistito per anni ai circoli mediatici di giocolieri e ballerine da salotto che hanno fatto solo i loro personalissimi interessi. Nessuna considerazione per coloro che si laureano nelle scuole private comprandosi la laurea e poi pretendono di privatizzare lo stato perché tutto deve ruotare sul denaro…

Tratto dall’enciclopedia del cittadino

Nino da Palrmo 28.11.12 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Educazione

L'educazione è l'attività e l'attività, influenzata nei diversi periodi storici dalle varie culture, volta allo sviluppo e alla formazione di conoscenze e facoltà mentali, sociali e comportamentali in un individuo.[1]

Etimologicamente il termine deriva dal verbo latino educĕre (cioè «trarre fuori, "tirar fuori" o "tirar fuori ciò che sta dentro"), derivante dall'unione di ē- (“da, fuori da”) e dūcĕre ("condurre").

Wikipedia

silvano de lazzari Commentatore certificato 28.11.12 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Sei mesi di giunta: votiamo gli assessori

Che "voto" dare alla giunta di Parma ? A sei mesi dalla clamorosa vittoria di Federico Pizzarotti, con il successivo insediamento della giunta 5 Stelle, gazzettadiparma.it chiede ai lettori una prima valutazione delloperato del nuovo governo della città.

Una valutazione relativa agli otto assessori che affiancano PIzzarotti, per capire il giudizio dei parmigiani nei vari settori dell'Amministrazione comunale. Per votare, è necessario registrarsi: il lettore può indicare l'assessore o gli assessori che, a suo avviso, hanno lavorato meglio.
http://www.gazzettadiparma.it/servizi/sondaggio_assessori.php

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 28.11.12 12:18| 
 |
Rispondi al commento

NEWS NEWS

http://www.cadoinpiedi.it/2012/11/28/tromba_daria_sullilva_crolli_e_feriti.html


Una tromba d'aria ha provocato il crollo del camino delle batterie 1 e 2 dello stabilimento Ilva di Taranto. Sono caduti diversi quintali di cemento e vi sono alcuni feriti. La direzione ha disposto immediatamente l'evacuazione dello stabilimento. Sul posto ci sono diverse ambulanze, mezzi dei vigili del fuoco, carabinieri e polizia.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 28.11.12 12:17| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di medicina alternativa: io ho cominciato con un semplice esame del capello (per altro, detraibile dalle tasse), ora seguo una dieta alimentare che tiene conto delle mie reattività indesiderate ad alcuni alimenti e sostanze tossiche. Sopperisco alle mie carenze con qualche integratore ( che purtroppo devo pagare per intero, grazie a questo sistema sanitario che di fatto non ci permette di curarci come meglio crediamo ) Ebbene, i miei disturbi, ricorrenti, sono quasi del tutto scomparsi. In più credo di aver gettato le basi per una vita futura più serena.

donatella g., siracusa Commentatore certificato 28.11.12 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Opinione

Il termine opinione (dal latino opinio, -onis; in greco δόξα, dòxa) genericamente esprime la convinzione che una o più persone si formano nei confronti di specifici fatti in assenza di precisi elementi di certezza assoluta per stabilirne la sicura verità. Con la opinione si avanza, spesso in buona fede, una versione personale o collettiva del fatto che si ritiene vero e, pur non escludendo che ci si possa ingannare, tuttavia lo si valuta come autentico sino a prova contraria.

Wikipedia

silvano de lazzari Commentatore certificato 28.11.12 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.ilmessaggero.it/
Muore folgorato da 20 mila volt
all'interno di una fabbrica dismessa
La vittima aveva 55 anni: si era introdotta nell'impianto senza autorizzazione

ANAGNI È morto folgorato da 20 mila volt. Sistino Savone, 55 anni di Anagni, è deceduto ieri pomeriggio poco dopo le 17 mentre si trovava all’interno di uno stabilimento in disusonei pressi di Castellaccio, una località al confine tra i comuni di Paliano ed Anagni. Il cinquantacinquenne,
scaraventato fuori la cabina, è morto all'istante. Inutili tutti i soccorsi del personale del 118.

I carabinieri del capitano Costantino Airoldi indagano e non sono esclusi sviluppi nelle prossime ore.Non sono ancora chiare le dinamiche e le motivazioni alla base del tragico incidente. Pare comunque che l’uomo, almeno stando alla ricostruzione dei carabinieri della compagnia di Anagni, si fosse introdotto all’interno dello stabilimento con la sua compagna una rumena di circa 20 anni, per poi entrare nella cabina elettrica dello stabilimento. Cabina che, nonostante il capannone fosse da tempo abbandonato, era ancora attiva. Una mossa azzardata, e l’uomo è stato folgorato senza possibilità di scampo.

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 28.11.12 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Pluralismo

Nelle scienze sociali, il termine pluralismo si riferisce a una struttura di interazioni nella quale i diversi gruppi si mostrano rispetto e tolleranza reciproci, vivendo ed interagendo in maniera pacifica, senza conflitti e senza prevaricazioni (e, soprattutto, senza che nessuno tenti di assimilare l'altro).

Wikipedia

silvano de lazzari Commentatore certificato 28.11.12 12:11| 
 |
Rispondi al commento

ma i 450.000 euro dati dal ministero della cultura per girare un film....non erano più utili per la ricerca?..

roby f., Livorno Commentatore certificato 28.11.12 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Rispetto
Sentimento e comportamento informati alla consapevolezza dei diritti e dei meriti altrui, dell'importanza e del valore morale, culturale di qualcuno. Il rispetto deve essere reciproco perché se non si è rispettati si può non rispettare l'altra persona. Il rispetto se non viene dato è difficile pretendere di riceverlo per questo non bisogna abusare del rispetto che si riceve da una persona.

Wikipedia

silvano de lazzari Commentatore certificato 28.11.12 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Don Farinella segue
L’Eni italiana di Scaroni in Africa (Nigeria) non impegna nessun operaio locale, ma sono tutti d’importazione; gas e petrolio locali sono invece esportati perché noi possiamo scaldarci e cucinare. Il nostro benessere lo pagano i poveri che sono derubati delle loro materie prime.Nessuna differenza tra il governo Monti e i governi corrotti dell’Africa; hanno lo stesso obiettivo: annullare le pretese delle popolazioni di affacciarsi alla soglia della democrazia e incidere con la loro partecipazione alle sorti di se stessi e dei loro figli. Monti ha un compito: ridurre gli spazi di sopravvivenza per impedire che la democrazia si allarghi e devasti il sistema capitalista che è il regno «dei pochi». Monti annulla «di fatto» la carta dei diritti con la scusa che «non vi sono soldi». In Africa e in Congo i soldi ci sono e servono per corrompere, per armare, per dividere, per distruggere. In Italia i soldi ci sono e servono per corrompere, per dividere, per affamare, per mettere in riga e per mantenere una mandria di fannulloni perversi che si fregiano anche del titolo di «cattolici» e il vescovi, complici di genocidio stanno a guardare e tacciano, quando non fanno affari con questa gentaglia maledetta da Dio e dai popoli. «Non vi sono soldi» è uno slogan che oggi ha il potere di svuotare la Costituzione e la Legge che impongono di rimuovere gli ostacoli di natura economica. A costoro, a livello mondiale, interessa avere utili «freschi, di giornata», se poi milioni di persone fanno la fame e muoiono ... affari loro: prima muoiono, prima si tolgono di mezzo, prima lo Stato risparmia. Si avvicina l’ora in cui «la collera dei poveri» insorgerà e travolgerà capitalismo e capitalisti, chiesa e vaticano, vescovi e parlamenti e li butterà tutti nell’immondezzaio della storia, là dove non si conserva la memoria nemmeno dei farabutti. Sono solidale con padre Gianni Nobili e prego con lui perché possiamo vedere l’alba del nuovo giorno.

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 28.11.12 12:06| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Don Farinella
ricevo una lettera dall’Africa da padre Gianni Nobili che fa un paragone con l’Italia e l’Europa dei nostri giorni.Dice che il Congo è in mano a movimenti armati.La Politica o è corrotta o è impotente.Gli Stati esteri e le grandi compagnie minerarie hanno enormi interessi da arraffare e difendere,a costo di balcanizzare l’intera zona, per cui pagano i guerriglieri che spesso sono alleati degli invasori «economici».Chi paga il prezzo in Congo è la popolazione,del cui destino nessuno s’interessa.L’Onu è presente,ma non interviene,può solo stare a guardare.La chiamano «missione di pace». «Da anni la farsa si sta giocando a spese di innumerevoli vittime innocenti...Stiamo vivendo in modo drammatico quello che tu da mesi analogamente stai analizzando nella società italiana.I poveri sono massacrati,non contano nulla nei giochi sporchi a diabolici dei potenti.E' stomachevole il linguaggio dei diplomatici che non vogliono dire apertamente una verità che tutti sanno,una verità è chiara e semplice:la fame delle ricchezze sulle quali tutti vorrebbero mettere le mani.Ricchezze che abbondano in modo scandaloso in questa terra del Congo,ormai oggetto di cupidigie senza limiti».E’ la riprova che vi è un progetto «universale» non solo di totale sfruttamento delle risorse naturali dei popoli legittimamente proprietari che vengono espulsi dal loro stesso diritto,ma anche di un annullamento radicale dei principi di democrazia e indipendenza.Sia in Africa che in Occidente e nel resto del mondo. Gli Africani,i Congolesi,gli Italiani…valgono nulla perché ciò che conta è il profitto di una infima minoranza che con i mezzi a sua disposizione è in grado di annullare i diritti e la stessa dignità.La Fiat si trasferisce dove paga meno tasse sul profitto da dividere tra gli azionisti:e alla malora se migliaia di operai con decine di migliaia di famiglie restano sul lastrico alla fame.A Marchionne non importa perché il suo stipendio base è 511 volte quello di un operaio

segue

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 28.11.12 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Spero che in parlamento ci vadano il M5S e il PD di Bersani, così che uno controlli l'altro e discutano e si fronteggino tra di loro su tutti i temi e che ne esca qualcosa di buono.

un'arrabbiata 28.11.12 12:02| 
 |
Rispondi al commento

La tolleranza è un termine sociologico, culturale e religioso relativo alla capacità collettiva ed individuale di vivere pacificamente con coloro che credono e agiscono in maniera diversa dalla propria.

Wikipedia

silvano de lazzari Commentatore certificato 28.11.12 11:57| 
 |
Rispondi al commento

@ Nicola da Mantova

Bhe io sono in disaccordo sul voto al commento perchè chi non è d'accordo lo affossa senza che ci sia la risposta!

Ho sempre sostenuto che il voto al commento è una grande stronzata per il motivo che ho scritto sopra!

Il voto al commento lo si potrebbe dare con risposte negative o positive allegandole al commento stesso!

Allora sì che si scoprirebbero gli imbecilli che si divertono ad affossare commenti interessanti e che a loro danno fastidio!

Ma perchè un mio commento di discussione dovrebbe essere affossato da anonimi senza sapere il motivo?

((((((( Mozart))))))) Commentatore certificato 28.11.12 11:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

POLITICA PARTECIPATA MV5S

“Vanno allora al governo non perché lo stimino un bene per loro o perché pensino di trovarvi un piacere, ma perché lo considerano necessario e non hanno modo di affidarlo a persone migliori di loro e nemmeno simili”

La Repubblica di Platone - XIX

Edmond Dantès 28.11.12 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Cosa ci possiamo aspettare da politici che si sono laureati senza sacrifici nelle università private boccaloni a pagamento nei tempi giusti se non la privatizzazione dell’acqua e della sanità?

Cosa ne sa questa gente delle ristrettezze economiche?

Dopo tutto l'Italia è un paese fondato sul lavoro (economia e banche) e non su la persona (dignità umana).

Nonno Felice da Bologna 28.11.12 11:51| 
 |
Rispondi al commento

La libertà non consiste nell'avere un buon padrone, ma nel non averne affatto.

Marco Tullio Cicerone
Repubblica

silvano de lazzari Commentatore certificato 28.11.12 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

))))))
///(((( , ,
| ) \C >
/| ; _= __
/ |___/ /_ / /
(,_'_ ` ~ \ _,/-/
\(. ) .) \/.-///
) / \ |
/ , ( \/
/ ~ \
/ __ \
' \/ '
\ ' /
\ | /
) , /
/ /\ \
|/ \|
| |
(| |)
.|| ||
'= =


pausa pranzo.
;)

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 28.11.12 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FANGO.
Tutte le parole sono inutili
dinnanzi alla stupidità
fattasi onda di fango
che travolge i deboli argini
delle nostre coscienze
ormai alberi senza radici.

nino f. Commentatore certificato 28.11.12 11:48| 
 |
Rispondi al commento

NON C'E' PIU' SPERANZA

E' tutto marcio.

In una nave che affonda nessuno puo' sperare di non bagnarsi almeno i piedi.

GIANLUCA N., firenze Commentatore certificato 28.11.12 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Il farmaco è un businness!
Speri di guarire,ma lo devi prendere per tutta la vita(salvavita) un affare per quanto campi per le Aziende farmaceutiche!
Quindi non devi guarire ma devi sempre essere succube del farmaco.
In compenso agli informatori dei farmaci gli danno due soldi,contratti a tempo indeterminato e sfruttati sino all'osso!

anti troll, roma Commentatore certificato 28.11.12 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

domenica ci sarà il secondo tempo del teatrino pidiellino:venghino sior,si vendono illusioni a prezzo modico.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 28.11.12 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche se siete arrivati un po' in ritardo...
Grazie Beppe,grazie m5s, speriamo che con il vs aiuto nelle regioni e nel prossimo parlamento si riesca a portare avanti QUESTA (e altre) BATTAGLIA DI CIVILTÀ' E DI LIBERTÀ! Onorando così' il prof.zamboni e tutti i grandi
ricercatori italiani!
smascherando le associazioni che si spacciano di essere al fianco dei malati e invece sono solamente portavoce di caste e di case farmaceutiche! Lottiamo per una ricerca sanitaria libera,senza inaccettabili condizionamenti di lobby e conflitti di interesse!!
Grande nicoletta

Paolo g 28.11.12 11:29| 
 |
Rispondi al commento

l'italia non è una nazione ma,un insieme di piccoli e grandi feudi.il potere centrale ha solo il problema di mediare con i vari signori locali per non farsi scalzare.il popolo?NON CONTA UN CAZZO.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 28.11.12 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Vaccino: in Ohio, se non lo fai perdi il lavoro

http://crisis.blogosfere.it/2012/11/vaccini-in-ohio-se-non-lo-fai-perdi-il-lavoro.html


Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 28.11.12 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Uniti contro la multinazionale del CANCRO
Anno 2000: Il cancro sarà sconfitto tra 10 anni! (Umberto Veronesi)

Anno 2012: "Contro il cancro la vittoria si avvicina una svolta già tra 10 -15 anni" (Umberto Veronesi)

VERONESIIIIIII.....
PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 28.11.12 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Natascia e il suo viaggio in carcere
In una lettera pubblicata da Huffington Post Italia, il racconto di una ragazza arrestata il 14 novembre a Roma


Riportiamo di seguito parte della lettera che Natascia Grbic ha scritto sui fatti del 14 novembre. Le sue parole hanno trovato spazio in un articolo su Huffington Post Italia:


Dopo un po' succede quello che più mi aspettavo e temevo: mi vengono le mestruazioni. Cari maschietti che leggete, non sentitevi in difficoltà e non distogliete lo sguardo che questa è una cosa tanto naturale quanto rognosa. Specie se ti trovi in carcere. Premetto che mia sorella aveva tentato di mandarmi degli assorbenti, ma niente: le guardie all'ingresso non glieli hanno fatti passare.

"Li devi comprare, arrivano mercoledì".

Certo, e nel frattempo che si fa? Cara dignità, quanto vogliono distruggerti. Quindi eccomi lì, in palese difficoltà, ad andare a elemosinare tampax dalle assistenti del piano.

http://www.cadoinpiedi.it/2012/11/28/natascia_e_il_suo_viaggio_in_carcere.html


Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 28.11.12 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Cari Beppe & Casaleggio, abbiamo dovuto ascoltare anche la peggior frase che un primo ministro almeno in Europa possa pronunciare, indicandoci l'inesorabile destino della sanità pubblica, una regressione che và in controtendenza pure degli Stati Uniti strenui oppositori al tipo di welfare europeo, oramai le barriere sono perdute, l'esondazione dei bocconiani fascisti dilapidatori della cosa pubblica e della loro visione del mondo, che qui da noi é profondamente infettata dalle ideologie di una certa destra mai completamente assoggettata e riconvertita alla democrazia, la destra degli ultimi 60 anni fra DC-PSI -PDL, una presenza purulenta, che solo L'UNITA' dei lavoratori aveva tenuto a freno, ma da quando i loro diritti si sono fatti meno concreti, da quando li hanno trasformati in PRECARI A VITA, come fai a ricostruire quella UNITA' e contrastare questo "capitalismo" italiota fascista, clientelare, e fondato sulla corruzione, be non si fa', e quando qualcuno come gli studenti sono uniti, ecco che arrivano le truppe d'assalto selezionate fra i fascitelli della polizia e dei carabinieri, e li mandi in prima fila a massacrare adolescenti di 13 anni, che traumatizzati per bene, non si azzarderanno a tornare in piazza a prenderle....?
Io sono un poco stufo dell'ipocrisia che farebbe di questa nazione, una nazione di di persone "intelligenti"?
Secondo Rudolf Steiner, é responsabilità dei più evoluti prendersi cura di quelli meno evoluti e dover retrocedere perché ci si aiuti a crescere tutti insieme, portando avanti per mano quelli che non potrebbero, ma qui da noi quando debbono retrocedere "i cosi detti evoluti" per tirare dentro PROPRIO TUTTI?
Cé chi si ostina a dire, scrivere, che gli italioti siano meglio dei loro governanti, sarà vero? Io non ci credo, e per quanto mi auguri che alle prossime elezioni questa nazione si svegli e trovi un poco di luce e respiro intellettuale, quando guardo anche solo il FQ, mi si srotolano i benedetti.
W IL MOVIMENTO 5 STELLE*****

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 28.11.12 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Ma dai che cazzo, come banner una pubblicità di una banca? di una banca porca troia, ci hanno portato alla fame e voi pubblicate un loro banner pubblicitario? mavaffanculo va

Simone S., Roma Commentatore certificato 28.11.12 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANTIPOLITICA E’ CAMBIMENTO

L’antipolitica è una cosa che è esistita da sempre, dai tempi dell’impero romano che dominava su tutti i popoli che volevano ribellarsi in mezza Europa. L’antipolitica è alla base dei nostri odierni partiti che sono nati dalle antiche carbonerie e massoneria che nell’ombra tramavano contro i nobili ed il sistema feudatario che controllava gli spettacoli pubblici ed la stampa. L’antipolitica è quel siero benefico che ha permesso l’uomo di evolversi nel corso del tempo e viene male digerito da tutti coloro che vogliono conservare lo stato delle cose e la loro dorata poltrona. Briganti, campirei e cavalieri neri nel passato rappresentavano l’anti politica ed hanno contribuito con le loro idee a cambiare le cose, però oggi tutti loro sono passati dall’altro lato della barricata, sono coloro che il popolo accusa nelle pubbliche piazze perché attanagliato dai debiti e dalla cattiva politica. Anche Socrate, Giordano Bruno ed i cristiani della prima ora facevano antipolitica agli occhi dei propri governanti che li condannarono.

Quando i partiti parlano male dell’antipolitica e come se parlassero male di se stessi e delle loro origini settarie di briganti, campirei e nobiltà nera. I partiti dovrebbero capire di più la gente e non stare chiusi nei palazzi...

Il mondo cambia ed i governanti se ne devono fare una ragione se non vogliono passare per ignoranti ed ipocriti…

Demetrio da Milano 28.11.12 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Eh, Nicoletta, Nicoletta. Inutile illudersi, dato che tra breve l'Italia sara' come la Germania nazista, abile a fautorare solo la conservazione della "razza italica" perfetta, senza problemi fisici e mentali e ad eliminare gli altri, che d'altronde non sono altro che una spesa per lo Stato. Il cittadino e' concepito gia' adesso solo per produrre, consumare e poi, secondo il detto, crepare. E i latori di deficit, dunque in primis i malati? Dovranno essere eliminati, a meno che non sottoscrivano polizze private a sostegno di stipendi, pensioni e salute, ma solo quest'ultima, non diritto alla salute. Grazie a queste pensioni poi, se un malato finira' col costare troppo alle assicurazioni, si fara' come negli USA, dove, nonostante i versamenti effettuati, non verra' neppure aiutato se troppo costoso. E poi, economicamente e matematicamente parlando, sara' sempre piu' semplice mantenere un popolo di poche persone e per giunta perfetto, o uno di tante persone con diversi difetti e problemi sanitari che rischia di costare tanto? La prima che hai detto come direbbe Guzzanti. E le eredita'? Vogliamo considerarle? Dunque, con le vite piu' brevi, per gli eredi, purche' siano latori di salute perfetta, sara' anche piu' facile ereditare, senza dovere aspettare tanti anni la morte dei parenti e dei familiari e senza la palla di doverli assistere. Solo che, anche se al peggio non c'e' limite, potrebbe anche succedere che qualcuno possa svegliarsi ed obiettare ed allora sarebbero veramente cazzi amari (scusate l'espressione, ma talvolta ci vuole) per questi soloni e forse anche per i parassiti di stato che altro non fanno che accettare passivamente qualsiasi assurdita' imposta, letteralmente imposta, dallo stato o da chi per lui. Sveglia!!!

gilberto vignali 28.11.12 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con riferimento al mio commento odierno delle ore 09.25, ho da dichiarare quanto segue:

SONO UN CIALTRONE!!

up @ Commentatore certificato 28.11.12 11:10| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON METTETEVI AL 100% NELLE MANI DEI MEDICI.
STATE ATTENTI CHE LA MAGGIOR PARTE DEI MEDICI
VEDE IN VOI NON UNA PERSONA BISOGNEVOLE DI
RECUPERARE LA SALUTE MA UN SUCCO DA CUI SPREMERE
SOLDI PROVVIGIONI VIAGGI ALL'ESTERO CAMUFFATI
DA CONGRESSI. BASTA VEDERE I LORO OCCHI DROGATI
DAI SOLDI QUANDO PER UNA VISITA TI CHIEDONO
IL CORRISPETTIVO DI BUONA PARTE DELLA PENSIONE
INTASCANO VELOCEMENTE QUANTO RICHIESTO RICEVUTE
MANCO A PARLARNE SONO BRAVI A RIEMPIRTI DI
BELLE PAROLE TANTO HANNO TROVATO UN ALTRO POLLO
DA SPENNARE. ORA NON MI FRAINTENDETE NON SONO TUTTI COSI' MA DICIAMO PIU' DI UN 50% E SONO
SEMPRE TANTI.
PER ESEMPIO IO VI RACCONTO UNA GRAVISSIMA
DISAVVENTURA PERSONALE:
HO UNA FIGLIA BELLISSIMA NON PERCHE' E' MIA
FIGLIA MA PERCHE' E' PROPRIO BELLA.
CIRCA TRE ANNI FA AVEVA NOTATO IN DIREZIONE DELLE
COSTOLE DX UN RIGONFIAMENTO NON LE DAVA DOLORE
MA COMUNQUE SI RECO' DAL PROPRIO MEDICO DI BASE
PER UN CONTROLLO . QUESTO INCOSCIENTE NON SI
ALLARMO' PER NIENTE E NON PRESCRISSE ESAMI DI
APPROFONDIMENTO E LA RAGAZZA RINFRANCATA NON
CI PENSO' PIU' DI TANTO; E' UNA NEVRALGIA LE
DISSE IL MEDICO CURABILE CON QUALCHE ANTI INFIAMMATORIO!!! INVECE SI TRATTAVA DI UN TUMORE
OSSEO IN FORMAZIONE CHE DOPO DUE ANNI GRAZIE
AD UN AMICO MEDICO QUESTO SI' DILIGENTE E BRAVO
SI ERA COSI' INGROSSATO CHE SE NON LE AVESSE
PRESCRITTO UN INTERVENTO URGENTISSIMO SAREBBE
CERTAMENTE ANDATA AL CREATORE. IL RISULTATO
DI QUESTA GRAVE NEGLIGENZA E' STATO: OTTO ORE
DI CAMERA OPERATORIA SOTTO LE SAPIENTI MANI
DEL PROF LOIZZO DI BARI CHE DIO LO BENEDICA
100% DI INVALIDITA' PERMANENTE RICONOSCIUTA
DALL'INPS PER TRE COSTOLE TOLTE.
QUINDI QUESTO MEDICO INDECENTE DI CUI VI DICO
SOLO IL NOME: IVO..... HA CAMBIATO IL DESTINO
DI MIA FIGLIA COSI' COME FANNO LE CENTINAIA
DI ALRERI MEDICI CHE SBAGLIANO IN ITALIA.
PENSO CHE SI DOVRA' METTERE MANO NEL SETTORE
MEDICO SALVANDO QUELLI BRAVI MA LICENZIANDO
QUELLI ASINI E SONO MOLTISSIMI.

LOVO GIUSEPPEl 28.11.12 11:07| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog!la salute e' un diritto primario!deve essere garantito a tutti l'accesso alle cure!deve essere garantita la ricerca a 360 gradi!e davvero,nessun malato dovrebbe esser lasciato indietro!ieri smonti ha detto cose gravissime sul SSN !!cosi facendo apre discussioni e dibattiti la dove,invece,dovrebbe esserci solo certezza!certezza della salute,certezza del servizio sanitario nazionale!certezza della sanita' Pubblica!il M5S e' da sempre schierato per questo diritto!senza se e senza ma!gli altri partiti dialogano,propongono,discutono...un ammalato non puo' difendersi,ha bisogno,ha bisogni!e solo una societa' civile con una sanita' pubblica,garantita e accessibile,puo' dare l'aiuto che serve!il resto e' fuffa!lo dico da operatore sanitario e,ahime',da malato.attenti,il diritto alla cura ed alla salute va difeso sopra ogni cosa!!senza compromessi!e' la nostra vita in gioco!

luca del 62 (), milano Commentatore certificato 28.11.12 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"L'uomo vuole sempre sperare.
Anche quando è convinto di essere disperato."
Alberto Moravia

mario mario Commentatore certificato 28.11.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe & Casaleggio, oggi aprendo il FQ, mi si spalanca davanti a me una nazione che é la solita, con le stesse falsità mediatiche, la concentrazione ipocrita e strumentale sugli stessi argomenti, da settimane ste "primarie" e con questa bulimia catodica ora riservatale a questa buffonata di candidati, tanto da suggerire di simularne e indirne una anche noi del M5S, magari molto più vicino alle date delle prossime elezioni garantendoci almeno la metà di queste "attenzioni" e di lasciare negli oramai cronicamente plagiati di ascoltatori, "l'imprinting" finale che ci faccia vincere.
La questione dell'ILVA GRIDA VENDETTA DA OGNI ANGOLO LA SI CONSIDERI ED E' LO SPECCHIO SCONCERTANTE DI CHI SIANO GLI "INDUSTRIALI" ITALIOTI ED I LORO CORROTTI FIANCHEGGIATORI POLITICI E "TECNICI" vedi Clini. SE si volesse cambiare qualche cosa per i lavoratori tarantini, già domani gli si dovrebbe consegnare l'ILVA nelle loro mani, offrendogli un finanziamento per la riconversione della fabbrica da restituirci, solo così chi vive e lavora sul posto avrà interesse a camuffare la presenza della fabbrica, bonificarla di modo che non danneggi la salute di figli parenti e nipoti e nessuno più potrà diventare il "capro espiatorio" se queste condizioni non dovessero realizzarsi, "chi é causa del proprio male pianga se stesso". Piangano i bocconi idioti che si sono rivolti contro la magistratura pensando di farsi belli con il patronato, ma quelli non sono mica delle dame di carità usano il bastone e la carota, come solo gli industriali sanno fare, perché li considerano tutti dei SOMARI, perché per fare il lavoro che fanno, pensano, che siete degli sfigati analfabeti, e forse a ragione visto quanti hanno abboccato alle richieste del loro "padre -padrone" e solo dopo aver preso l'ennesimo calcio nel culo ora saranno tutti uniti, e quel gran genio che pronunciò il "DIVIDI ET IMPERA" ancora impresso a fuoco nelle menti MALATE DEI NOSTRI DISONESTI INDUSTRIALI ED IMPRENDITORI, bastone e carota.....

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 28.11.12 10:54| 
 |
Rispondi al commento

sapete perchè non mi sono candidato?perchè non saprei da dove cominciare per risolvere i problemi che ci attanagliano,nonostante sia una persona abbastanza intelligente e colta.spero che,chi decide di candidarsi,abbia qualità superiori alle mie.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 28.11.12 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Novità?

leo c., roma Commentatore certificato 28.11.12 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho votato alcuni commenti molto critici ( é un eufemismo) sull'industria farmaceutica e sul mondo medico: le mie votazioni non vengono accettate! Sempre parlando di manipolazione....!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.12 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I BAMBOCCI COMPRANO LA LAUREA NEI TEMPI GIUSTI

POI LAVORANO NELL'AZIENDA DI PAPA' O DEGLI AMICI DI PAPA'...

Mi ha detto i miei genitori che i veri BAMBOCCI sono tutti quelli che si laureano nei tempi giusti nelle università private con rette da 15.000 euro all'anno, superano l’esame velocemente perché pagano... sarà vero?

Laura Varesi 28.11.12 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se il buon giorno si vede dal mattino oggi è un bel giorno sul blog anche se fuori piove. Bei commenti e relativi sottocommenti, zero offese, tutto fila liscio come l'olio. Bene, bene vediamo a sera come siamo messi. Buona giornata a tutti.

COCCO BELLO 28.11.12 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia con problemi di risorse economiche, soprattutto per la sanità, è ancora conveniente somministrare ai pazienti affetti da sclerosi multipla, medicinali, con costi a carico della stessa sanità, vedi l'interferone, che piuttosto investire nella sperimentazione dell'intervento di CCSVI. Tra le altre detto interferono non è detto che sia la soluzione ottimale bensì solo tentativo di reprime l'evolversi delle ricadute.
Siamo ancora vittime delle casa FARMACEUTICHE?
Tutti sono a conoscenza dei possibili danni che può provocare l'utilizzo di medicinali a vita quale l'interferone ed altri certamente.
Grazie di questa opportunità

lucia martino 28.11.12 10:20| 
 |
Rispondi al commento

UNIVERSITA’ BOCCALONI PER BAMBOCCI

Le università private Boccaloni sfornano ogni anno tanti laureati bambocci che pagano rette da 10.000 euro all’anno ai quali vengono regalati le materie, spesso figli di papà che non conoscono la vita e non vogliono studiare nelle faticose università statali, ragazzi che diventano macchine del denaro dell’alta borghesia che sacrificano tutto sull’altare del Dio danaro capitalistico e liberale.
Dalla Boccaloni escono impreparati professori e politici economici che pensano di togliere ai poveri per dare ai ricchi dell’alta borghesia ed alle banche che rappresentano o in cui lavorano.
Sfornano giovani cavalli da corsa liberali con paraocchi a forma di zecchini che parlano anglo-americano e vogliono un mondo costruito sul denaro anziché sulle persone.

Chi ci libererà dal muro utopistico dei liberali della crescita illimitata?

Edmond Dantès 28.11.12 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera a Ballarò ho sentito Crozza che diceva che Monti ha detto che la sanità Naionale è a rischio, Crozza gli ha suggerito di rinunciare ai cacciabombardieri e usare i soldi per la sanità!
Crozza presidente del consiglio subito
Ho sentio anche ch l'Enel vuole portare un sacco di soldi in Serbia, carica le bollete ai contribuenti e li porta in Serbia.
Non devono uscire soldi da questo paese, i soldi restano qua, vorranno realizzare là una centrate o 2 o 3 coi soldi dei cittadini italiani.
Basta è ora di finirla. Se vogliono fare una centrale la facciano là coi soldi del serbi.
Ma questo stato, l'ENEL è statale, la deve finire di dirci fregnacce e poi rubarci i soldi per portarli altrove, ma poi chi ci guadagna lì, si può sapere.
Dov'è il piano indutstriale in Italia.
E' ora che le imprese vadano in mano ai lavoratori!

un'arrabbiata 28.11.12 10:13| 
 |
Rispondi al commento

.....????.....

oreste ,m 28.11.12 10:07| 
 |
Rispondi al commento

so che non riguarda questo post ma quello che si vede qui accanto, successo in Nigeria con i quattro giovani, é veramente l'ennesima prova che in fondo siamo tutti dei mostri!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.12 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E mentre Renzi se ne va in giro a fare il coglione per le primarie, la Toscana, in particolare Firenze, sta affogando.
Buona giornata.

Simone S., Roma Commentatore certificato 28.11.12 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il sistema sanitario nazionale sta per essere cancellato.
il modello sarà quello americano, in cui ci si deve pagare da soli l'assicurazione.
ovviamente chi ha i soldi non avrà problemi, chi non li ha morirà.
è quello a cui vuole arrivare Monti.

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 28.11.12 10:01| 
 |
Rispondi al commento

In questi giorni tutte le cronache sono indirizzate a parlare della chiusura totale delle fonderie di Taranto nelle quali, qualcuno ricorda anche del fatto che la parte giuridica italiana prima di arrivare a questa decisione ci ha impiegato ~ 30 anni....stupendo.
Anche la storia di Ustica,ci hanno impiegati
sempre 30 anni; ma cavolo abbiamo una giustizia,
o un'eternità ?
Ma,tralasciando questo problema, compreso
la gravità della disoccupazione sembra che
i ns. politici siano completamente ciechi o mafiosi verso al prb. che avremo in seguito dopo la chiusura
dell'ilva
Nessuno, dico, nessuno che si preoccupa del fatto che in questa lunga manovra ci sarà anche anche la perdita di tutti i clienti che ora abbiamo per la vendita del prodotto ?
E i politici continuano a parlare male di Grillo, e loro che non sono capaci di fare un cavolo allora ??

giovanni.p.(vicenza) 28.11.12 10:00| 
 |
Rispondi al commento

\_/)...un saluto a tutti li romani.
Roma città aperta alle manifestazioni!

anti troll, roma Commentatore certificato 28.11.12 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una domanda tecnica: ho votato post di Viviana e Mozart gia' da un bel po' ma ancora non si vedono i voti, mentre invece compaiono i voti per post scritti molto piu' di recente: perche'?

Nicola da Mantova Commentatore certificato 28.11.12 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel 2006-2007 Emilio Riva, ( inquisito per una evasione fiscale di 52 milioni,) finanziò la campagna elettorale di Bersani con un assegno di 98 mila euro . Riva contemporaneamente staccò un assegno di 245 mila euro a Berlusconi . Bersani all’epoca era ministro dello Sviluppo economico del governo Prodi, quindi preposto alla vigilanza sull’Ilva . Adesso sono uscite le intercettazioni dalle quali risulta coinvolto anche Vendola,in un a mail nel 2010 il vertice Ilva scrive a Bersani : “non fare il coglione” ,e lo invita a bloccare la battaglia ambientalista del senatore Della Seta contro l’Ilva.

Conclusione ovvia : Riva finanziò sia il centro Dx che il centro Sx per per non spendere in ristrutturazione continuando ad avvelenare i lavoratori pugliesi , più grave indubbiamente la posizione della SX che da sempre trae profitto elettorale ergendosi a paladino in difesa dei diritti dei lavoratori .
Mi rivolgo ai tre milioni di italiani che sono andati a votare domenica : come pensate che un incallito burocrate come Bersani custode di innumerevoli brogli che hanno coinvolto il centro SX negli ultimi 30 anni , per questo ricattabile all’interno dello stesso PD da altri vecchi ,possa all’improvviso diventare una persona pulita senza macchie sulla coscienza ,qualità indispensabile per chi dovrà imporre quelle riforme radicali di cui ha bisogno questo paese per tirarsi fuori dal baratro ? Ma davvero non ne avete ancora abbastanza di questa farsa ?

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.12 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

molte cose accadono perchè gli uomini non studiano la storia e non imparano da essa.monti,ad esempio,non sà che,quando c'erano le epidemie di peste,non erano solo gli straccioni quelli colpiti:morivano anche i potenti.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 28.11.12 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Mi permetto di quotare un link interessante (grazie a MR. SPOCK) che dovremmo leggere tutti.

http://www.disinformazione.it/persuasori_occulti.htm

Oggi é un buon giorno per diventare consapevoli.
D'accordo, Casaleggio?

antonella g. Commentatore certificato 28.11.12 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Comunicazione Personale:
Matteo Renzi è desiderato a PalazzoVecchio, perchè grazie al suo impegno degli ultimi mesi per Firenze, la citta' è allagata.
Grazie.

P.S. preferibilmente accompagnato da un genitore/parente o chi ne fa le veci.

simone stellini Commentatore certificato 28.11.12 09:41| 
 |
Rispondi al commento

..../

anti troll, roma Commentatore certificato 28.11.12 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che sta succedendo a Taranto è lo spaccato della verità italiana,della VERA Italia, di quell’italietta fatta di furbacchioni e di egotisti che da vent’anni stanno imperversando senza freno alcuno, liberamente e che trovano i loro appoggi più solidi in una classe politica corrotta ed amorale, maggiormente degna di occupare le stanze dell’Ucciardone che non quelle di Montecitorio. Un iceberg emerso con tutte le sue perversioni , ora non più nascondibile per dimensioni e gravità, ma che rappresenta le realtà dell’Italia intera, dall’estremo nord al profondo sud.
E non importa se si corrompono giudici; forze dell’ordine; rappresentanti delle Istituzioni comunali, provinciali, regionali ed oltre; membri del clero; e non importa se vengono ricattati con dazioni singoli politici o interi partiti.
E non importa se ci va di mezzo la salute, se non la vita, dei lavoratori e degli ignari cittadini, totalmente estranei alle decisioni prese altrove e volutamente esclusi dalla conoscenza dei fatti.

Un meccanismo infernale di corruzione, di illegalità, di soprusi messo in atto con una dose inimmaginabile di indifferenza e di disprezzo per il benessere e la vita altrui e che ignora totalmente la Costituzione e le Leggi che i nostri padri ci hanno tramandato per l’ordinamento di una società democratica e civile.
Manco fossimo un popolo di barbari e di criminali. O forse, sì.

Sancho Panza 28.11.12 09:35| 
 |
Rispondi al commento

In Italia si paga l'Iva e L'ILVA

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 28.11.12 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Ieri lessi di un politico che denunciava internet come un rischio per la democrazia, leggo quindi, di prezzolati di casaleggio che si ribellano a questa INSANA visione, pero' loro stessi, denunciano attentati, un giorno si e l'altro pure, contro la "loro" liberta', *QUI* in rete, e, la necessita' di arginare, bannare, censurare, magari incenerire i *troll* che minacciano...la "loro" liberta'!

Io persone cosi' MESSE non le censurerei ma consiglierei un TSO!

Parliamo dunque non di liberta' e democrazia ma della "nostra", "vostra", "Loro" democrazia?

Grillo-casaleggio hanno ESORDITO con la DD, una liberta' d'espressione senza filtri e censure per ovviare e superare il sistema coercitivo monopolista dell'informazione tradizionali, per prodursi, poi, in un sano settarismo dopo che avranno monopolizzato questo lato della rete?

"Free bloggher", "il bavaglio alla rete" erano indirizzati...forse a chi non la pensa come voi, visto che una censura massiccia, indiscriminata, viene operata contro i dissidenti e non come scrive la raccontaBalle prezzolata, patetica, ormai in stato comatoso, viviarella?

E' altamente mortificante, e' un insulto all'intelligenza scrivere certa roba, in EVIDENTE malafede, e in EVIDENTE contrasto con la verita', perche' andando a leggere nei commenti piu' votati e' PALESE che mente.

Internet e' un mezzo d'informazione *miracoloso*, pero' come tutte le cose dipende dall'uso che se ne fa, perche' il rischio di trasformare i vantaggi, i benefici in incubi repressivi e manipolatori e' altamente probabile!

Pochissime persone possono INFLUENZARE un milione di utenti: Col clik, con la censura e con una linea di pensiero preconfezionata; guardate agli influencer come un male ASSOLUTO, vi prego!

Adesso molti non comprendono bene perche' la cosa non gli tange e non si applicano per valutare ma ricordate:
La liberta' e la democrazia non sono "convenienza" sono valori sempre!

CHI HA IL MEZZO DECIDE CHI SONO I TROLL!
E' piu' chiaro cosi'?

up.

up@ 28.11.12 09:25| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alle politiche selezionate persone TOSTE altrimenti
per questo movimento sarà la fine.....!

Non è sufficiente essere puliti e trasparenti ci vogliono persone con le PALLE.....!

Solo i fatti conteranno.....!

AUGURI!

((((((( Mozart))))))) Commentatore certificato 28.11.12 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vedo già l'italia del 2015:pochi ricchi,un discreto numero di ladri ribelli ed una enorme massa di straccioni mendicanti.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 28.11.12 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Da molti anni frequento come volomntario amici ammalati di Sclerosi Multipla e ho provato ad aiutare qualcuno ad entrare in sperimentazione con il Prof.Zamboni scrivento anche allo stesso Prof. (ho conosciuto un suo amico che mi ha dato i riferimenti) ma non c'è stato nulla da fare, ovvero un ammalato da solo non può chiedere la sperimentazione, lo deve fare la struttura dove è ricoverato e la struttura ma la struttura dove vivono circa 25 persone ammalate di S.M. non hanno nessuna intenzione di chiedere di entrare nelle sperimentaizone, anzi hanno pubblicato nelle bachche del centro, articoli di giuornali e riviste che denigravano il lavoro di Zamboni. ERGO: un malato da solo non può fare nulla. L'ho fatto presente alla segreteria di Zamboni, ma non mi hanno più risposto.

Claudio Dalle Carbonare 28.11.12 09:21| 
 |
Rispondi al commento

IL GOLPE DELL'ILVA

La magistratura ha ordinato lo 'spegnimento' dell'Ilva.
Significa che lo stabilimento potrà restare aperto solo per mettersi a norma e non per produrre perchè l'acciaieria è altamente inquinante allo stato attuale.
L'autorizzazione integrata ambientale firmata dal ministro clini non ingloba tutte le prescrizioni della magistratura.
Si apre oggi uno scontro tra potere esecutivo e potere giudiziario mai visto nella storia della Repubblica Italiana.
La nostra costituzione obbliga l'indipendenza dei poteri esecutivo,legislativo e giudiziario.
La riapertura dell'Ilva senza le direttive della magistratura è una chiara violazione costitutiva:governo e parlamento sono ormai fusi l'uno con l'altro e se il potere giudiziario viene travalicato allora è palese che siamo in pieno regime e se non se ne fottono della salute e della vita figuriamoci del resto.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 28.11.12 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Don Antonelli

Sì!
S…. come SPERANZA

Voglio coniugare questo inedito orizzonte al plurale,
convinto di non essere solo,
convinto di essere molti e molte,
convinto di essere qui ed oltre,
convinto di camminare con i piedi per terra
ma volando al di là di ogni barriera.

E prendendo in prestito le parole che vengono dalle aurorali terre dell’America del Sud,
con Eduardo Galeano vogliamo continuare e/o ricominciare a sperare

«Speriamo di poter avere il coraggio di essere soli e l'ardimento di stare insieme, perché non serve a niente un dente senza bocca, o un dito senza mano.
Speriamo di poter essere disubbidienti, ogni qualvolta riceviamo ordini che umiliano la nostra coscienza o violano il nostro buon senso.
Speriamo di poter meritare che ci chiamino pazzi, come sono state chia¬mate pazze le Madri di Plaza de Mayo, per commettere la pazzia di rifiutarci di dimenticare ai tempi dell'amnesia obbligatoria.
Speriamo di poter essere così cocciuti da continuare a credere, contro ogni evidenza, che vale la pena di essere uomini.
Speriamo di poter essere capaci di continuare a camminare per i cammi¬ni del vento, nonostante le cadute e i tradimenti e le sconfitte, perché la storia continua, dopo di noi, e quando lei dice addio, sta dicendo: arri¬vederci.
Speriamo di poter mantenere viva la certezza che è possibile essere com¬patrioti e contemporanei di tutti coloro che vivono animati dalla volontà di giustizia e dalla volontà di bellezza, ovunque nascano e ovunque viva¬no, perché le cortine dell'anima e del tempo non hanno frontiere».

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 28.11.12 09:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Seguo il blog da sempre ma mi sto' realmente schifando per la quantità di pubblicità che ci si trova. Credo sia realmente degradante trattare temi cosi' importanti e fare contemporaneamente cassetta con pubblicità di Amazon e quant'altro.

Andrea S., Genova Commentatore certificato 28.11.12 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ti scrissi circa un anno fa caro Beppe riguardo questo scandalo. Mio zio, malato anche lui, che vive a 500km da casa mia, è allettato, riesce a parlare solo se il suo badante ucraino (che con le tasse costa una fortuna) gli preme in modo molto forte nella pancia all'altezza del diaframma. Questa maledetta malattia ti consuma lentamente, ci aspettiamo che prima o poi i muscoli per respirare inizino ad accusare il colpo.

Lui l'ecodopler l'ha fatto. Ed ha i problemi che ha riscontrato Zamboni, ma le liste d'attesa sono lunghe e per come è messo lui dovrebbe farlo da privato. Il costo di questi interventi è molto elevato ma la cosa peggiore è che nonostante io e mio padre (suo fratello) cerchiamo di spiegargli che con questa operazione blocca almeno la malattia, i neurologi che lo seguono lo stanno dissaduendo.

Gli interessi sono enormi, un po' come i vaccini pediatrici...

Medici umani, ecco cosa serve a questa società.

Alessio N., Tavullia Commentatore certificato 28.11.12 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Gennaro Esposito segue
Tanto la chiesa millenaria pappa con i ricchi “moderati”. Ben sguazzano nella ricca cancrena sociale, perpetuata generazione dopo generazione: non stato sociale ma carità! Tanto i tg mettono sullo stesso piano la notizia dello sconquasso sociale, le primarie e il ladrocinio di questi 4 nominati magnaccia! Chi pappa è drogato dalla panza piena. Una pappetta per portare all’ammasso i cervelli. Scio’! Scio’! Andate a “drogarvi” con le partite di calcio. Si sentono le urla per i condomini, il tifo dei panzoni davanti alla tv. Sportivi e morituri. Ma non ci pensate. Per voi ormai è tardi. Siete già traghettati da Caronte e neanche ve ne accorgete. Non assumetevi nessuna responsabilità. Non risvegliatevi, obliatevi, che domani dovrete svegliarvi presto e andare in piazza a manifestare: siete rimasti senza lavoro! (Oops?!?) La vostra vita, cari connazionali, è della stessa sostanza dei sogni. «Gooool!». Non importa se è un gioco truccato. Dormite. Dormite ora. La vita ai vivi, i morti alla morte. Tanto casino per niente. Niente letteralmente. Questo siete. Niente.

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 28.11.12 08:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GENNARO ESPOSITO
NON RISVEGLIATEVI
Ad un certo punto della propria vita,il ciclo delle apparenze e delle finzioni sociali, giunge al capolinea delle permutazioni e combinazioni. Tutto ricomincia daccapo per i nuovi venuti al mondo.I giovani oggi depredati anche dal governo Monti(dopo quello B)del Futuro.Tutto già scontato.Faranno una brutta vita.Saranno infelici.Senza niente.Se si drogano è per cercare un equilibrio che in Italia non c’è.Così s’inizia ad assistere alle “repliche”,spacciate per novità alle nuove generazioni,turlupinate dal potere di turno,al “governo” della società per spolparla. La politica è dei ricchi e dei patrimoni.La politica è per la finanza e per le banche.Non per la gente viva.Terminate le insurrezioni popolari rivoluzionarie,in fila per votare fra il sole dell’avvenire Bersani e la finanza ottocentesca di Renzi,il popolo è ben pago.Finalmente!Ci voleva un po’ di “sommovimento sociale” ben ordinati in fila prima di… ritornare in letargo nel recinto.«Pecore democratiche».Ed è così che capisco che chi non s’è mai occupato di seguire le cose politiche,non è superficiale o stupido. Anzi!E’ un genio!Ha capito che il popolo è un gregge,e che non ci sono chance per il reale mutamento.La politica non gestisce le sorti comuni ma solo quelle dei ricchi e dei prepotenti criminali camuffati.I nominati sono i ladroni legalizzati.I più capaci vanno al potere,ma non hanno etica sociale,rubano per la famiglia e per i vizi,oltre che per l’avidità,essendo convinti della propria immortalità,e percependo il potere sugli altri come un afrodisiaco.Andrebbero internati in un lager come tutti coloro che oggi stanno partecipando al progetto di distruggere la gioia di vivere dell’umanità.Meglio allora pensare solo ai ca*zi propri,come i fascisti o i comunisti,cioè gli estremisti in salse diverse. Le persone equilibrate e ragionevoli non servono. Non bucano l’attenzione popolare.Servono quelli che promettono l’Eden in terra.

segue

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 28.11.12 08:50| 
 |
Rispondi al commento

ITALIAN TV...

Chris Patten - presidente della BBC: "Chiunque tratti come spazzatura la BBC dovrebbe essere obbligato a guardare la tv italiana, francese, tedesca o americana. Forse non quella tedesca. Di certo quella italiana".

Non è facile ammettere che il presidente della BBC ha ragione. Il problema è farlo capire a quel bacino di teledipendenti drogati da questo modo di subire la tv. Disintossicatevi, guardate i programmi della lavatrice, sono migliori.

BUNGA BUNGA TV.

By GFD


L'Italia dei "VALORI" (e che valori).....!

Sergio Piffari!
ha preso fondi pubblici per B&B mai aperto
a Lizzola frazione di Valbondione (Bg)!

Di Pietro e Piffari si conoscono da una vita
e Di Pietro non Poteva non sapere.....!


Ma per favore.....!

((((((( Mozart))))))) Commentatore certificato 28.11.12 08:45| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gennaro Esposito
L’iniquità sociale scatenerà, sommosse e barricate, e credo che anche chi è in carrozzina, a quel punto romperà gli indugi, e andrà per le strade a dar libero sfogo alla rabbia repressa si qui. Questo è diventato un Paese di merda per colpa chi lo sgoverna e per precise responsabilità dell’informazione e dei mass media in conflitto d’interessi. Sono loro il tumore sociale!
Son dell’avviso invece che occorra sradicare la logica bancaria, e soprattutto, uscire dall’eurozona. Andrà male all’inizio, ma dopo ognuno farà del proprio meglio, con la possibilità di agire sugli eventi. Non subendoli soltanto in nome dell’euro e della Bce come adesso. Dobbiamo uscire dall’imperante logica neonazista camuffata da finanza, che ci tiene prigionieri.
Se si potrà far morire la gente deprivandola delle cure mediche che vorrà dire? Ognuno per sé e i ricchi che se la cavano sempre? E allora che mi trattiene più se ho dei problemi gravi? Prevarrà la legge della giungla? Nel nome di che? Del capitalismo? Della finanza? Dei ricchi? Di uno Stato che non mi servirà più a nulla? Neanche come vessillo di Civiltà?

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 28.11.12 08:44| 
 |
Rispondi al commento

GENNARO ESPOSITO
GUERRA CIVILE A VISTA

Monti lancia l’allarme:“Potremmo non riuscire più a garantire il servizio sanitario nazionale se non si trovano nuove forme di finanziamento”
“Il momento è difficile, la crisi ha colpito tutti e ha impartito lezioni a tutti. E il comparto medico non è stato esente né immune” (V.è ovvio che questi soldi non li troverà, perché non li vuol trovare.E’ ovvio che se non si fa una patrimoniale, non si taglia sul carrozzone politico,non si mettono tetti ai superstipendi, non si taglia in armi e grandi opere inutili,si condonano 98 miliardi alle lotterie, 3 al Papa, 6 alle tv, una decina alle banche per i derivati, una trentina ai fondi neri in Svizzera e avanti così, i soldi non si troveranno mai)

Esposito continua:
La Grecia è sempre più vicina, col tentativo di sdoganamento del “nazismo di bilancio”, del governo Monti. Quando salterà la sanità, scoppierà anche lo sconquasso in Italia, come in Grecia. Chi sta male, o si suiciderà, o compirà atti di follia. L’ordine sociale sarà compromesso. I pronto soccorsi saranno assaltati. Sarà il vero inizio della fine. Il crollo della Civiltà, innescato da chi avrà la percezione, che non avrà più nulla da perdere. Allora il governo delle banche di Monti forse darà l’ordine alle forze dell’ordine di abbattere a vista gli insorti come cani rabbiosi (V.Forse scatterà quel codicillo del Patto di Lisbona che ripristina la pena di morte per chi ribella al suo governo). Come fossero zombie. Questo saranno i frutti cancrenosi dell’ideologia neoliberista, che altro non è che nazismo economico (una nuova forma di dittatura del capitale)
Ne concludo che Monti se ne deve andare a fan*ulo prima! Chi ca*zo l’ha eletto? chi ca*zo ha mai eletto qualcuno di questo parlamento di nominati papponi e magnaccia? Bisogna cambiare etica sociale, cioè sostituire la priorità dal debito del passato alla gente che vive e che muore ora.

segue

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 28.11.12 08:42| 
 |
Rispondi al commento

già me lo vedo chi mi intervista e mi chiede perchè mi sono candidato

perchè ho vinto, che domande..

Alex Scantalmassi 28.11.12 08:41| 
 |
Rispondi al commento

potenza del marketing....

BG

(Buona Giornata)

Alex Scantalmassi 28.11.12 08:38| 
 |
Rispondi al commento

favorevoel all'estrazione a sorte come metodo, propongo un banner per unire l'utile al dilettevole...

"secondo te fa bene il m5s a presentarsi alle elezioni ? clikka e puoi vincere una candidatura alla camera dei deputati "

fantastico, lo clikko subito

Alex Scantalmassi 28.11.12 08:35| 
 |
Rispondi al commento

Roma a 5 Stelle sotto assedio da parte degli infiltrati:

http://commentandolestelle.blogspot.it/2012/11/roma-5-stelle-sotto-assedio-la-carica.html

Beppe fai qualcosa!

Emanuele Sabetta, Roma Commentatore certificato 28.11.12 08:35| 
 |
Rispondi al commento

micidiale il banner "secondo te è utile eliminare le province ?, clikka e puoi vincere una 500", roba da matti :)

Alex Scantalmassi 28.11.12 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici ieri sera, mentre molti di voi si facevano affettare il cervello dalla TV, nel Piano Superiore del Bar , tra birre e spumantini e una partitina a bridge, ci siamo messi a parlare di POLITICA. Per chi non conosce la Direzione del Piano Superiore ci presentiamo: il sottoscritto ( mi trovate su “facebook ivangrozny”) , HELLAS prof di latino e greco in pensione ex-PD di Firenze, Il Sommo Matematico prof in pensione di Milano, Psiké di Genova ex-psikiatra , eterno combattente della burocrazia e del METADONE ( Assicurazione, a spese pubbliche, del mantenimento dei clienti della droga).

Dai piccoli fumi dell'alcol sono giunte nuove riflessioni che sottoponiamo agli amici del 5 S.

1)Matteo Renzi : ha copiato a man bassa il programma 5 S. E' da condannare? In saletta la maggioranza ha detto di NO ! Anche se fosse solo propaganda l'amico Renzi si sta “impiccando” da solo a parte del programma 5 Stelle. Domani lo si chiama alla COERENZA , e lo si puo' inchiodare o lo si puo' beatificare. Resta comunque un valido “PROPAGANDISTA DELLE TESI 5 STELLE”.
2)Tremonti : si può dire tutto su l'ex ministro tranne una cosa che dovrebbe piacere al M 5 S. E' un feroce e determinato personaggio CONTRO lo strapotere delle banche! Possiamo negarlo? Tra tutta la monnezza che ha governato gli ultimi 40 anni possiamo lanciare un “distinguo” ragionato per la persona di Tremonti? Il Piano Superiore del Bar ha espresso il suo giudizio : IL POLLICE E' ALTO e salva la PERSONA TREMONTI!

Il Mov 5 Stelle VINCERA' le elezioni perché la MELMA come il quartiere TERRA di Pozzuoli , si sta alzando, e gli attori della politica degli ultimi 40 anni si stanno agitando istericamente nella LORO STESSA MELMA. Ed è la grande responsabilità che cadrà sulle spalle dei RAGAZZI A 5 STELLE a dire che bisogna ragionare SUL GOVERNO DELLO STATO, e questo non si puo' assolutamente fare con quadro GENERALE DI NEMICI!

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 28.11.12 08:30| 
 |
Rispondi al commento

gli aggregatori di social network come vanno, funzionano ?
se qualcuno c'ha provato mi interessa il suo parere


buona idea il banner gigante sopra ai commenti, molti allargano la pagina e quelli laterali non li vedono proprio,


“Mi chiamo T.G., abito nel comune di San Miniato, dopo 40 anni di lavoro compiuti a febbraio 2012, quasi tutti lavorati in conceria mi trovo attualmente disoccupato con prospettive di lavoro vicino allo zero, grazie alla Fornero e chi a votato la sua riforma ora per avere la mia pensione devo aspettare altri due anni Quale è il mio futuro? La perdita di dignità? La miseria? Il suicidio? Mi risponda la Fornero e chi l’ha sostenuta, non può essere tollerato lasciare completamente da soli persone che hanno lavorato una vita e vedersi rubare il proprio futuro fermando tutto al 31 dicembre 2011 per un mese anno portato via la mia pensione ,ora io cosa dovrei fare?”

M5S PONTEDERA
http://www.valdera5stelle.it/2142/siamo-tutti-esodati.html

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 28.11.12 08:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lega Nord cambia nome
in Regione è "Più Toscana"

Ad annunciarlo i due consiglieri regionali del gruppo del Carroccio. "Restiamo all'opposizione"


Lega Nord cambia nome in Regione è "Più Toscana"
Non si chiamerà Lega Nord, ma "Più Toscana". E' cambiato il nome del Carroccio in Consiglio regionale. L'annuncio dato dai due consiglieri regionali del gruppo Antonio Gambetta Vianna (capogruppo) e Gian Luca Lazzeri.
"Rimaniamo ovviamente all'opposizione - spiegano -, la nostra intenzione non è quella di uscire dal movimento della Lega Nord. Quel che stiamo facendo è un tentativo di declinare il messaggio politico 'Prima il Nord' in Toscana, secondo gli insegnamenti dell'unico ideologo della Lega Nord, ossia Gianfranco Miglio". Secondo i due esponenti "vogliamo continuare ad essere il punto di riferimento per quell'elettorato che ci ha dato la sua fiducia. Questi elettori, anche dopo le tristi vicende che hanno investito il nostro Movimento federale, si sono sentiti prima traditi e oggi non più rappresentati da un Movimento politico che assume una fisionomia politica solo 'nordista'", così come "i cittadini toscani non si sentono pienamente rappresentati dallo slogan 'Prima il Nord'". Vianna e Lazzeri auspicano "che lo spirito federalista e la condivisione sulla necessità di rappresentare per ognuno di noi la dignità di ogni singolo territorio, saranno pienamente compresi e valorizzati dagli organi federali del movimento".

http://firenze.repubblica.it/cronaca/2012/10/18/news/lega_nord_cambia_nome_in_regione_pi_toscana-44810832/

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 28.11.12 07:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sarò breve 72:

il somaro in via d'estinzione?
sembra di sì, almeno quello bipede.....:

Lega, iscrizioni in picchiata alla Bosina:
lady Bossi ridimensiona la sua scuola.

Nessuno vuole più iscriversi al liceo aperto dalla moglie di Bossi.
Avviato nel 2010 contro il parere del consiglio nazionale della Pubblica Istruzione, alla fine dell’anno scolastico in corso il liceo linguistico paritario della scuola Bosina chiuderà i battenti.


Purtroppo i nostri politici peggiorano in continuazione e le leggi giuste non se le sognano nemmeno; figuriamoci farne una sulla sperimentazione, un sogno per tanti malati.
Tanti auguri Nicoletta

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.12 07:31| 
 |
Rispondi al commento

Sono contento per te, Nicoletta.
Purtroppo ci saranno di mezzo le solite industrie farmaceutiche, oppure no?
Io ho un cugino affetto da sclerosi multipla che nemmeno ha voluto tentare di sottoporsi all'intervento per prof, Zamboni. Mah!!

CARLO DALLA 28.11.12 07:29| 
 |
Rispondi al commento

Sono vissuta a Firenze per 29 anni e ho sposat un fiorentino, amo Firenze, parlo fiorentino e parla fiorentino mia figlia.
Firenze e è allagata. Il Mugnone è andato di fuori. Ora aspettiamo che straripi anche l'Arno come nel 66, mentre quei delinquenti di sindaci del Pd hanno sempre governato questa città del mondo malissimo, facendo i cavoli loro, svendendo l'acqua pubblica, cementificando come matti (ma lo avete visto il piano di cementificazione di Renzi?)e ignorando i problemi dei fiumi e dello scolmatoio. In mano a questi fetenti una delle città più belle del mondo non ha risolto nessuno dei suoi problemi, è diventata una città sporca, ingorgata dal traffico, invivibile, rabbiosa, però è stata la prima a vendere l'acqua pubblica e ora corre a votare il Sindaco che nel suo programma ha promesso di privatizzare ogni cosa e servizio pubblico a 360° in nome del liberismo più bieco.
PAZZI ! PAZZI! PAZZI!
E LA CHIAMANO DEMOCRAZIA!!!!!!
dISTRUGGONO CIò CHE NO NMERITANO.

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 28.11.12 07:24| 
 |
Rispondi al commento

Un conosciuto chimico sostiene gli effetti benefici del pompelmo rosa sul sistema cardiovascolare -nel senso esposto per le necessità vid. sopra.- un corpo non in sovrappeso mediante crusca e 20 flessioni alla mattina aiutano; non tutti infatti respiriamo e godiamo di una struttura corporea capace di sopportare un sovrappeso e quello che comporta: come dolori di schiena -per la pancia che con il suo peso ti piega in avanti, la compressione del muscolo sotto i polmoni ...-insomma stiramenti e un poco di esercizio fisico, è utile al meno un poco. Solidari con "vittime della sperimentazione" grazie per l' informazione

robert aceti () Commentatore certificato 28.11.12 07:16| 
 |
Rispondi al commento

Dunque la situazione è questa:
il blog è sotto attacco hacker
Non ci sono solo i soliti TROLL fissi più o meno dementi cronici alla Giovannino,Pellei, Mantovano,Borgomastro o Tony,ora l'attacco è più feroce
Può essere che c'entri la ghenga di Renzo C de http://www.ilpaccoquotidiano.wordpress.com/ che odia in modo parossistico IFQ, Travaglio e Grillo e ha come unico scopo di distruggerli (a me hanno segnalato questi, ma ce ne saranno altri)
Uno dopo l'altro,i 5stelle che scrivono di più e meglio vengono fatti sparire.E' capitato a me,mi segnalano che capita ad altri,sempre di più.Si comincia con lo scherno,la derisione,poi l'insulto,la calunnia,il fake,alla fine si sparisce perché qualcuno ti toglie il potere di pubblicare commenti.Cambiare dati di registrazione serve per poco,perché poi il fenomeno si ripete.Il 5stelle si vede registrato e può anche bannare ma non può pubblicare
Certo,può sempre pubblicare come non registrato, ma l'intento perverso è palese.Lo staff riceve le richieste di aiuto ma fa poco per motivi che capisco ed altri che non so.Per es.gli operatori sono pochi e al momento occupatissimi nel portale e nei candidati.Non hanno ora il modo di ristrutturare diversamente il blog sventando gli attacchi hacker e non riescono a dare protezione sufficiente a tutte le vittime che ne fanno richiesta.A questo attacco se ne è poi aggiunto un altro.La bestia perversa che si firma Gianroberto il glande ha scritto una cosa ingiuriosa contro mio marito e questo è particolarmente malvagio,date le sue condizioni, il che indica una mente perversa che gode quanto più male fa,una vera iena.Ma gli amici a cui ho chiesto di bannarlo mi hanno detto di non esserci riusciti.Per cui ipotizzo che qui l'attacco agisca come scudo a chi a loro interessa
In una situazione simile,a poco a poco,il blog morirà. Oggi colpiscono me,poi Oreste,Cettina, Liliana.. a poco a poco ci cancelleranno e resteranno solo i TROLL liberi di scorazzare e di scrivere le loro porcherie.

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 28.11.12 07:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sarò breve 71:
Primarie.....

Bersani: "Vincerò io"
Renzi: "Attento alle sorpresine..."
Vendola: "Pier Luigi convinca i miei"
Berlusconi: "Tifo per Matteo"

ho risparmiato due euro domenica scorsa,
li risparmierò anche domenica prossima.

'giorno, breve
(quello sbullonato lo darà Mozart...)

il Mandi Commentatore certificato 28.11.12 07:05| 
 |
Rispondi al commento

METTETE UN LADRO BENE IN VISTA...

Il Parlamento boccia il taglio degli stipendi, ancora intatti i costi della politica.

La Commissione industria del Senato dichiara inammissibile l'emendamento al decreto sviluppo che prevedeva la riduzione degli stipendi dei parlamentari. Ma non è la prima volta che il Parlamento dribbla leggi in merito per difendere il proprio portafogli.

Ma c'era davvero qualcuno
disposto ancora a credere
(a parte i 4 milioni di polli...)
che i nostri LADRONES
si sarebbero puniti da soli ?

uahahhaha :)

Mettete un ladro bene in vista, agirà come un uomo onesto. (Honoré de Balzac)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 28.11.12 06:13| 
 |
Rispondi al commento

Quando è stato chiaro l'intento perverso di Monti di distruggere lo stato sociale,la cosa era così grossa che mi aspettavo di colpo una grande rivolta del Paese,titoloni sui giornali,servizi speciali del tg,talk show dedicati solo a questo, giornalisti e politici che disegnavano il quadro fosco e terribile di un'Italia dove tutto viene pagato personalmente e dove un povero non ha diritto a un medicinale o un ricovero, un'operazione o una scuola decente.. se non se lo paga con i suoi soldi o ha una lauta assicurazione.Mi aspettavo che una frotta di solerti esperti ci facessero capire cosa voleva dire per un anziano malaticcio o un malato cronico o un cittadino colpito dal cancro pagarsi ogni farmaco,ogni intervento di assistenza,ogni cosa.O cosa voleva dire avere scuole pubbliche simili a quelle del Bronx o università dal costo di centinaia di milioni mentre i cittadini non facoltosi restano abbandonati in strutture fatiscenti o muoiono di abbandono
Invece niente di tutto questo.I partiti hanno continuato impunemente a gloriarsi dell'appoggio al Monti2,il cosiddetto csx ha continuato impunemente a presentarsi agli elettori ignorando le leggi orrende votate 'senza se e senza ma',gli elettori sono andati festanti a rivotarli,la Chiesa non ha detto Verbo ben contenta del regalo dell'Imu e nemmeno i sindacati hanno aperto bocca.
E le Cassandre come me che finora non hanno sbagliato nessuna fosca previsione vengono derise e insultate sui blog mentre una banda di scalmanati pagati o malvagi per DNA dalla testa stravolta e suicida attacca con azioni di killeraggio i siti che tentano di fare informazione.
Dio acceca quelli che vuole distruggere.
E noi siamo un Paese di accecati.

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 28.11.12 06:12| 
 |
Rispondi al commento

Quel che sta avvenendo in Italia è criminale
E che vi sia chi ancora sostiene un Monti 2 è folle.Che 3 milioni di italiani votino per un nuovo segretario di partito tra 4 che sono a favore di un Monti bis non è un passo di democrazia ma una manipolazione mentale di dimensioni macroscopiche.Stiamo andando al macello con gente che se ne rallegra e addirittura conferma i correi! E questo è plagio dei cervelli e terrorizza!
Non riesco nemmeno a capacitarmi della cattiveria o dell'ignoranza di tanti o della follia perversa di chi passa la vita ad attaccare chi mette in guardia contro l'ultraliberismo di Monti che ci ucciderà tutti.Quando i disastri che si paventano abbiano a verificarsi,saremo tutti a rischio,anche quelli che oggi si credono al sicuro perché non hanno bisogno di lavorare per vivere o sono tanto ricchi da pagarsi privatamente ogni sorta di necessità o assicurazione,perché non si vive bene in un paese portato gradatamente alla miseria e si apre un tempo in cui nessuno sarà al sicuro e peggiorerà la vita di tutti.Noi non sappiamo nemmeno cosa significhi vivere nel Terzo Mondo ma l'agenda Monti ci sta portando rapidamente in quella direzione,con una razzia sistematica comandata dal Fm e dalla grande Dx internazionale,e ora ci mette in un grave rischio,minacciando di azzerare lo stato sociale,distruggere il servizio sanitario nazionale e abbattere la scure di nuovo sulle classi medio basse con altri tagli,tasse e razzie.Noi non reggeremo a tutto questo.
Se l'Ilva chiude,11.000 persone rimarranno senza lavoro.Se la Fiat chiude 223.000 persone perderanno il lavoro.Con tutto l'indotto e l'effetto a spirale che questo comporterà.
Questo significherà per l'Italia un enorme passo indietro,con l'uscita dal mondo automobilistico e dell'acciaio e una recessione ancora più crudele.
Ma di fronte a questi disastri annunziati non vedo nei media e nella gente la reazione normale che dovrebbe esserci,i titoli,gli allarmi e questo mi terrorizza anche di più.Moriamo ignari.

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 28.11.12 06:02| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia ha la sclerosi multipla politica, ci vorrebbe un'operazione di liberazione delle sue arteri.

mario mario Commentatore certificato 28.11.12 05:55| 
 |
Rispondi al commento

DI PIETRO
Da 6 mesi,la famiglia Riva si scontra con i magistrati e non spende una parte degli immensi profitti accumulati,gli impianti sono sempre gli stessi,avvelenano Taranto e uccidono lentamente i lavoratori e i loro figli e l’azienda sta ricattando gli operai con la minaccia di chiudere la fabbrica.La cosa più sconcertante è che lo Stato si schieri dalla sua parte invece di sostenere la magistratura.E’ scandaloso comportarsi come se i criminali fossero i lavoratori e i magistrati e non chi,per arricchirsi,ha violato le leggi.L’IdV sta coi magistrati,i lavoratori e i tarantini.Non si può più sopportare l’osceno ricatto della famiglia Riva,che chiede ai dipendenti di scegliere tra la disoccupazione e il rischio di una morte lenta. Un governo che,di fronte a un ricatto simile, non sa far altro che fare oscure allusioni alle “responsabilità” della magistratura è semplicemente indegno.La verità è che,senza i giudici, l’Ilva,del tutto indisturbata,avrebbe continuato a emettere veleni in quantità micidiale.Nessuno lo sa meglio del ministro Clini,che per anni ha avuto un ruolo fondamentale al ministero dell’Ambiente,senza fare assolutamente niente per impedire all’Ilva di avvelenare l’aria di Taranto.Il dovere del governo è semplice:mettere a disposizione i migliori tecnici,assumendosi la responsabilità di certificare gli interventi sugli stabilimenti e sulle bonifiche,pretendendo le fideiussioni a garanzia della copertura da parte dei Riva. Solo così difenderà i posti di lavoro e la salute dei cittadini e farà in modo che l’Ilva,la più grande acciaieria d’Europa,diventi la migliore,la più moderna e più produttiva,capace di garantire sia gli stipendi ai lavoratori che gli utili all’impresa, , mantenendo in Italia una produzione strategica, quella dell’acciaio, visto che siamo il secondo Paese manifatturiero del continente.

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 28.11.12 05:39| 
 |
Rispondi al commento

TORNO A CHIEDERE IL BILANCIO ANALITICO DELLA RAI
VOGLIO SAPERE QUANTO PERCEPISCONO DAL PRIMO ALL'ULTIMO OSPITE IN UN ANNO I PORTIERI I PRESENTATORI GLI ATTORI GLI IMPIEGATI I DIRIGENTI
I PRESIDENTI I BALLERINI I MUSICISTI I
NULLAFACENTI QUELLI DELLE PULIZIE GLI ELETTRICISTI
QUELLI DEL SERVIZIO METEO INSOMMA GLI STIPENDI DI TUTTI QUELLI CHE HANNO A CHE FARE CON QUESTO
MERDAIO PUBBLICO. VOGLIO SAPERE PERCHE' UN POVERO
DEVE PAGARE LO STESSO CANONE DI UN RICCO!
VOGLIO SAPERE PERCHE' NON SI FANNO CONCORSI
PER ASSUMERE. VOGLIO SAPERE LE PROPRIETA' DELLA
RAI VOGLIO SAPERE I RAPPORTI CON IL VATICANO.
VOGLIO SAPERE QUANTO MATURANO DI PENSIONI.
GRILLO QUESTO E' UN ALTRO CESSO DA PULIRE.
GRILLO QUESTO CESSO SI DEVE PULIRE CON PRIORITA'
ASSOLUTA ANCHE PERCHE' SONO I MANIPOLATORI DELLA
VERITA' DICONO BUGIE SU TUTTO SONO DISEDUCATIVI
PER I NOSTRI GIOVANI .!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

LOVO GIUSEPPEl 28.11.12 03:37| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo a malattie e inceneritori...ecco chi è veramente Renzi (senza look rifatto), guardate il video

http://www.youtube.com/watch?v=3mBIYM8jOd0&feature=related

caterina c. Commentatore certificato 28.11.12 01:50| 
 |
Rispondi al commento

Sta diluviando nuovamente con la stessa intensità, stanotte, a Carrara e provincia. In centro città una ragazza è stata salvata dal provvidenziale intervento dalla protezione civile, mentre la furia dell’acqua la stava trascinando via. Le strade sono tutte allagate. Il il Parmignola è esondato lungo l’Aurelia. Nella frazione di Fossola (vedi foto), diverse auto sono state trascinate dalla violenza dell’acqua in via Agricola e si sono bloccate contro una casa. Situazione critica anche a Ortonovo e Bonassola, ma il “clou” del nubifragio è a Carrara città

http://www.meteoweb.eu/2012/11/maltempo-a-carrara-e-un-disastro-nuova-alluvione-fiumi-esondati-auto-trascinate-dalla-furia-dellacqua/166774/

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 28.11.12 01:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono daccordo sulla sperimentazione, l'importante è che NON venga fatta, perchè è sempre inutile, sugli animali

francesco f. 28.11.12 01:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


mercoledì 28 novembre 2012, 01:21 di Peppe Caridi

Il maltempo sta colpendo nuovamente in queste ore l’alta Toscana e la Liguria di levante, con violenti temporali marittimi auto-rigeneranti tra spezzino e carrarese. Proprio Carrara è la località più colpita dal maltempo, con 183mm di pioggia nelle ultime 24h di cui 82mm caduti nell’ultima ora. Eccezionale il frame della webcam di La Serra, frazione di Lerici, nello spezzino, con una saetta che illumina a giorno l’atmosfera caratterizzata dal clima tempestoso. La situazione è critica al confine tra le due Regioni, nella stessa area ormai ripetutamente colpita da piogge torrenziali, con tantissime frane e smottamenti.

http://www.meteoweb.eu/2012/11/maltempo-alta-toscana-nuovamente-in-ginocchio-pioggia-alluvionale-a-carrara-situazione-critica/166769/

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 28.11.12 01:25| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici mi chiamo Cristian Barbato, sono vice Presidente della ccvsi nella sclerosi multipla del lazio.
Dallla fantastica voce di nicoletta avete sentito l'erperienza "vera2di un evento che rivoluzionerà medicina e suoio contrappesi.
La scoperta fatta dal "nostro"ricercatore di Frrrara , dott Zamboni coudivato dalla sua equipe con il neurologo dott salvifraà scrivere molte pagine alla nuova medicina.
L'uomo è una maccchina e tutto in lui iteragisce non è a compartimenti stagni come talune menti mediche erve, urge un'parture mentaled diversa un aqpproccio diverso...Si fa tanto di parlara dello studio cosmo e di come si copnsente di trattare il doot salvi del dott. comi(quando mi interruppero loro i farmaci neanche la risposta agli auguri di natale ero cavia avariata)comunque questi signori danno dei dati di concomitanza della malatti con sm tutti sballati il3? ma se in italia avranno eseguito 15000 interventi privati a 5000 euro di medi e molti sta meglio alrti più sfotunati non hanno trovatobenefici...ma perchè semplicemente perche la ricercaè ostacolata da anni ma ormanl'evidenza e chiera limpida come il sole fine in quei posti ci sonoo per sono che non vogiono non possono ne vedere ne udire rimane solo la speranza mia come di altri malati di frsi curare questa seconda e distinta patologia..noi bvogliamo essere curati paghiamomle tasse per una sanità che va sul privato e rallenta le pubblice ricerche camuffandole con un gardenia. Grazie dello spazionel post abbiamo avuto così poca disponilità a comunicare Grazie Nicoletta Grazie Grillo etutti i grillinivi prego cambiate i volti della ricerca....parendo magari proprio dal dott.salvi dott. zamboni di cui ho stima infinita!!ciao a tutti

Cristian Barbato 28.11.12 01:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è un male farlo prima dell'uscita del tuo film

chiedete in giro se ci sono morti a seguito operazione ccsvi....

gggiulio 28.11.12 01:23| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=sKnXyNE4ltk

oh Rosa , ma che l'hai chiuso l'acquaio ieri sera???

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 28.11.12 01:20| 
 |
Rispondi al commento

meravigliosa Mantovani sono felice per i grandi miglioramenti ma questa operazione anche se la nostra sanità non la riconosce, dovrebbe essere più diffusa, anche perche per un malato il denaro per una operazione anche privata si trovano, la famiglia, gli amici si attiverebbero. E' strano che i risultati non siano riconosciuti almeno all'estero. Comunque anche la cura del poivero dott di bella è stata boicottata e pare invece sia efficace. Forse fra una decina d'anni cure e operazioni saranno ala portata di tutti.lavorimo per questo............ hasta siempre

renata p., genova Commentatore certificato 28.11.12 01:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' un bene pubblicizzare la guarigione da questa subdola malattia. Se poi a guarire è un personaggio pubblico dà ancora più visibilità e speranza che un giorno possa essere debellata.

Mirco Conti 1, Rimini Commentatore certificato 28.11.12 01:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

s'ando' a montecitorio
nel di' dell' assemblea
li viense la diarrea
la li fece scompari'

Teresina un ti ci porto più
un ti ci porto più, un ti ci porto più
Teresina un ti ci porto più
quanto è ver che c’è Gesù

(gli usceri con il secchio si vole l'indennita' merda!)

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 28.11.12 01:08| 
 |
Rispondi al commento

a quest'ora di notte........

http://www.youtube.com/watch?v=UwsxGneZOAQ


2 risate ci vogliono....

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 28.11.12 01:07| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo Monti, ricordo molto sommessamente che eravate stati tutti ampiamente avvertiti, ma eravate sotto la sbornia dper le dimissioni del nano maledetto e quindi non avete ascoltato.

Anche del 21/12/2012 siamo stati tutti avertiti...

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.12 01:06| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo Monti, ricordo molto sommessamente che eravate stati tutti ampiamente avvertiti, ma eravate sotto la sbornia dper le dimissioni del nano maledetto e quindi non avete ascoltato.

Anche del 21/12/2012 siamo stati tutti avertiti...

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.11.12 01:06| 
 |
Rispondi al commento

vergognosa questa signora. annuncia di essere guarita (secondo lei...) e dopo due giorni, CHE CASUALITA', è in concorso a roma il suo film.

ccsvi, terapia chelante, kousmine potrei citare altre ciarlatanate. approfondire prima di postare, grazie.

solo due domandine: perchè nessuno dice che l'operazione andrebbe ripetuta ogni sei mesi? lo sapete che le vene non sono come la roccia e le stenosi si ripropongono nel tempo?
lo sapete che piu' del 50% dei malati non ha le giugulari chiuse?

mantovani vergogna

giulio

gggiulio 28.11.12 01:02| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

TESLA SBARCA A MILANO ! ! !

http://pinoz6700.blogspot.it/

G. 28.11.12 01:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti, vi segnalo il metodo della dottoressa Terry Wahls che si è curata totalmente dalla sclerosi multipla tramite l'alimentazione:
1/2 http://www.youtube.com/watch?v=tlqSVUTLTQw
2/2 http://www.youtube.com/watch?v=z5g4lYmZ4gg

Arianna Piva 28.11.12 00:47| 
 |
Rispondi al commento

Questa autorizzazione concede alla applicazione di registrare audio in qualsiasi momento senza bisogno di conferma dell'utente. - Scattare foto e girare video mediante la fotocamera. Questa autorizzazione concede alla applicazione di utilizzare la fotocamera integrata, in qualsiasi momento e senza bisogno di conferma dell'utente.
Le aziende produttrici di app richiedono anche il consenso di accedere alla posizione geografica, inviare messaggi sms a pagamento, leggere i contatti, leggere lo stato del telefono e la identità del possessore, ottenere un 'completo accesso alla rete' (in altre parole ascoltare le telefonate), modificare o cancellare il contenuto della memoria USB, e disabilitare il blocco schermo (il codice che protegge il telefono cellulare).


Dato che la stragrande maggioranza degli utenti flagga la casella del consenso ai termini contrattuali senza leggerli, potenzialmente milioni di utenti di smartphone in tutto il mondo hanno prestato il loro consenso preventivo senza nemmeno saperlo - ad aziende e fornitori - affinché possano registrare le loro conversazioni e scattare foto della loro vita privata.

Questo stato di cose è passato praticamente inosservato. Né la cosiddetta 'stampa specializzata' né quella generalista si sono sognate di aprire un dibattito circa una simile minaccia per la privacy. Dal momento che gli smartphone si giustificano per via della possibilità di personalizzarli mediante le applicazioni, gli utenti si trovano costretti a scegliere se usare un gadget da 500 euro come un vecchio telefonino GSM, oppure lasciare che la loro vita privata sia completamente monitorabile, come all'interno di un Truman Show.

http://lagrandeopera.blogspot.it/2012/11/smartphone-spyphone-le-app-invadenti.html

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 28.11.12 00:46| 
 |
Rispondi al commento

Omnia munda mundis; coinquinatis autem et infidelibus nihil mundum, sed inquinatae sunt eorum et mens et conscientia.

Tutto è puro per i puri; ma per i contaminati e gl'infedeli nulla è puro, sono contaminate la loro mente e la loro coscienza. »

(Tito 1,15)

silvano de lazzari Commentatore certificato 28.11.12 00:38| 
 |
Rispondi al commento

The White House

If Congress doesn't pass the middle-class tax cuts, consumers could spend $200 billion less in 2013, hurting retailers and the economy: http://wh.gov/IEmd

Se il Congresso non passa i tagli fiscali di classe media, i consumatori potrebbero spendere $200 miliardi meno nel 2013, danneggiando l'economia e i rivenditori: http://wh.gov/IEmd (Tradotto da Bing)


Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 28.11.12 00:37| 
 |
Rispondi al commento

http://disinformazione.it/persuasori_occulti.htm

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 28.11.12 00:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei pubblicamente ringraziare tutti quegli studiosi che dedicano la loro vita alla ricerca del bene altrui. Mi riferisco soprattutto a quegli scienziati che sono costretti ad operare quasi nell'ombra per timore di venire screditati da un sistema ottuso e corrotto. E' grazie ad una di loro che la qualità della vita mia e dei miei cari è migliorata tanto, ringrazio Dio di avermela fatta incontrare. Non date retta a chi vi convince che bisogna convivere con il dolore, senza neanche, averne prima, ricercarto la causa.

donatella g., siracusa Commentatore certificato 28.11.12 00:29| 
 |
Rispondi al commento

Eine Kleine Nachtmusik, Allegro
Mozart

http://www.youtube.com/watch?v=Qb_jQBgzU-I

silvano de lazzari Commentatore certificato 28.11.12 00:28| 
 |
Rispondi al commento

nemmeno le multinazionali fanno fallire gli esperimenti......

magari li nascondono o li minimizzano.....

al limite al momento opportuno gli usano per nuovi farmaci.....

ma boicottare gli esperimenti........

siamo proprio un bel paese...

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 28.11.12 00:18| 
 |
Rispondi al commento

grazie a Nicoletta e a Beppe per questo articolo

mariuccia rollo Commentatore certificato 28.11.12 00:17| 
 |
Rispondi al commento

Anche le sperimentazioni non sono immuni da interessi.

Maria P., Bergamo Commentatore certificato 28.11.12 00:16| 
 |
Rispondi al commento

che strano!
in Italia : no fabbriche, no cultura/scuola, no ricerca, pensioni incerte ....mentre ...

LA GERMANIA ALZA LE PENSIONI - ALTRO CHE TASSE E MAZZATE FISCALI (COME IN ITALIA)
[dagospia.com]

adesso i "no-euro" penseranno che hanno la BCE a portata di mano!
Infatti tutti i giorni la Merkel va a Francoforte con un grosso furgone a fare il...pieno!

eh eh!

ma chissà [!..!] quale sarà la verità ?

secondo Roberspierre, sotto, mi conviene nascondermi in caso di rivoluzione...
nun se venisse a sapè che negli anni 80 votavo piccì e mi comprai un gommone di ben 3 metri!

ahia!! ^_^


http://www.dirittodicritica.com/2012/11/27/crozza-a-ballaro-salviamo-le-banche-e-non-salviamo-gli-ospedali-video/

Puo' un comico essere un grande politico?

Puo' un comico essere un grande giornalista??

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 28.11.12 00:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sistema sanitario nazionale non ė sostenibile. Non ce lo possiamo permettere. Non possiamo permetterci di ammalarci. Il 31/12 farà un discorso a reti unificate insieme a morfeo dicendoci, che non possiamo permeterci neanche un anno nuovo, non è sostenible.
Mario Monti VAFFANCULO

Simone S., Roma Commentatore certificato 28.11.12 00:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un parere interessante sulla questione: http://oggiscienza.wordpress.com/2011/09/22/sclerosi-multipla-e-ccsvi-ci-sono-prove-certe/

Stefano A 28.11.12 00:01| 
 |
Rispondi al commento

cara Mantovani
il merdaio che comanda in questa nazione è
così vasto così capillarmente diffuso che
soltanto la giustezza della profezia dei Maya
potrebbe mettere rimedio. meglio un olocausto
totale con 59.900.000 morti con la speranza che
i 100.000 sopravvissuti siano così spaventati
da scegliere l'onestà come stile di vita.
ricordatevi le mie parole : qui in Italia
poter cambiare con l'avvento al governo del M5S o altri lo stato delle cose è una pia illusione
perchè la disonestà è così radicata nei gangli
del potere che neanche i miracoli servirebbero.
salvo che non si decida di spazzare letteralmente
da questo pianeta milioni di corrotti e disonesti.
quindi rivoluzione ma con l'aiuto di chi?
allora spero che i Maya abbiano visto bene!!!!!

LOVO GIUSEPPEl 27.11.12 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Chavez torna a Cuba per continuare a curarsi dal cancro

CARACAS (VENEZUELA) - Nuovo ciclo di terapie antitumorali per il presidente del Venezuela Hugo Chavez....

....a belli ... sai che vi dico?
« meno male che Cuba ancora c'è » (no scilvio vostro
peccato che la ryanair non ci faccia voli low cost !

Lenin Nicolaj (che fare), Roma Commentatore certificato 27.11.12 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Monti! Uno eletto da nessuno, che non rappresenta proprio nessuno!

Claudio Crescimone 27.11.12 23:37| 
 |
Rispondi al commento

DOMANDE A FEDERICO PIZZAROTTI
Buongiorno Signor Sindaco. Sono un musicista italiano. Ero tentato di simpatizzare per il suo movimento prima che alcuni fatti mi dissuadessero. Fuori da qualunque polemica desidero farle qualche domanda con la speranza che voglia rispondere.
Che motivazioni plausibili può dare sullo scioglimento dell’Orchestra del Regio di Parma? Cosa pensa di questi eccellenti musicisti messi sulla strada e lasciati improvvisamente senza lavoro? Cosa pensa possano fare per sopravvivere?
Cosa pensa del ridicolo concorso che è stato bandito per una nuova orchestra e che offre "ben" 25 GIORNI di lavoro a fronte di un programma (parlo ad esempio del violino di fila) paradossalmente lungo e difficile?
Cosa pensa il suo movimento della cultura italiana, e in particolare della Musica e dell’eccellenza da sempre espressa dai musicisti italiani, visto che nel vostro programma la parola CULTURA non compare? Cosa pensa del fatto che la Cultura in Italia potrebbe essere una risorsa enorme per l’economia?
Sarebbe davvero cortese da parte sua motivare e rispondere.
Ci conto.
Grazie e scusi il disturbo.
SERGIO LAMBERTO, novembre 2012

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.11.12 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando la sorella di mia moglie si ammalò di tumore (definitivamente e senza via di scampo), esisteva in circolazione il metodo Di Bella. Il protocollo del Dott. Di Bella, quando venne messo alla prova, era del tutto diverso da come il Prof. aveva specificato e soprattutto i malati erano terminali...questo rendeva quasi impossibile il risultato. Il protocollo non parlava di malati terminali. L'allora ministro della sanità, avrebbe dovuto garantire almeno la prova del nove; cosa che non fece. Questo il mio pensiero.

Saluti


“gli uomini raramente sono consapevoli delle vere ragioni che stanno alla base delle loro azioni”.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 27.11.12 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Non posso che essere d’accordo e condividere pienamene la richiesta di Nicoletta di aumentare l’impegno su ricerca e sperimentazione.
Naturalmente la SM è ancora in gran parte sconosciuta, ragion per cui alle terapie qui riportate non rispondono in ugual modo tutti i pazienti.
Al riguardo posso riportare sinteticamente la mia esperienza, o meglio, di mia moglie, che ha avuto la diagnosi a 18 anni nel lontano 1983. Ebbene, anche lei, seguendo terapie alternative, è riuscita ad uscirne incolume, dopo i primi 3 / 4 anni, abbandonando il classico cortisone e rivolgendosi esclusivamente alla magnetoterapia ed agopuntura. Quindi oggi, a quasi 30 anni di distanza (ed in questo ci riteniamo “più fortunati/longevi” di Nicoletta…) conduce una vita normalissima, con alle spalle 2 gravidanze normalissime e un lavoro impiegatizio tale che i suoi colleghi/responsabili non sanno neanche della malattia (l’ultima pousseè degna di un qualche risalto risale al lontano 2000 …).
Ultimo appunto… principalmente indirizzato a tutti i detrattori di questa o quella teoria…, peccato che esistano ancora tutta una serie di pregiudizi che ostacolino realmente i vari tentativi di ricerca di soluzione. Nulla di nuovo sotto il sole…, più volte ho cercato di “pubblicizzare” il mio caso (che poi non è neanche isolato…) ma sempre mi sono scontrato con la CD “medicina ufficiale”, e sono rimbalzato contro spessi muri di gomma…

Alberto Rossini 27.11.12 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Il malato è la più grande fonte di guadagno nel mondo.

Nicoletta comunica al blog quanto hai speso in 25 anni di cure e quanto hai speso con la cura Zamboni.

Questa è la risposta, cara Nicoletta, al perchè il governo non permetterà mai una cura che costa poco.

Bravo Beppe ed il blog ad aprire una finestra su uno dei veri temi tabù nel mondo, la sanità, le lobby farmaceutiche, le lobby ospedaliere.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.11.12 23:25| 
 |
Rispondi al commento

UN FINI DA VOMITO.
Non esiste un solvente capace di staccare il culo di Fini dalla poltrona.
Non esiste una faccia di gomma più di gomma della sua.
Non esiste un parassita neanche la tenia, più parassita di Fini.
Non esiste un uomo d'onore che non si dimette dopo averlo promesso.
NON ESISTE UN UOMO DEGNO DI CHIAMARSI UOMO CHE POSSA LONTANAMENTE FARE QUELLO CHE HA FATTO FINI.
E QUEST'OMMENIENTE PRESIEDE LA CAMERA? ITALIA DI MERDA.

Roberspierre 27.11.12 23:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono veramente sorpreso di vedere sul questo blog un post del genere e ritengo che questo clamore mediatico non aiuti ne' i malati ne' la ricerca. Chiunque abbia un minimo di conoscemza in materia sa che esiste gia' uno studio finanziato da AISM che ha dimostrato come non esista alcuna evidenza scientifica che dimostri quanto affermato dalla sig Mantovani. .Invito a visitare il sito www.aism.it per chiunque voglia approfondire quanto di serio e scientifico esista in fatto di informazione sulla sclerosi nultipla. Oppure siete liberi di seguire tutte le bolle mediatiche 'contro' ... ma speriamo non vi debba mai succedere di ammalarvi di questa o nessun altra malattia... Salute a tutti

Alberto Guidi 27.11.12 23:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lenin, cosa pensa la gente di solito quando ti vede camminare per strada? che è arrivato in anticipo il carnevale o che sei uscito da qualche gabbia di pazzi?

ANtonini ALessandro 27.11.12 23:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'ici gli fa un baffo all'imu,vivo in una casetta di 2 piani costruita con mille sacrifici dai miei genitori 40 anni fa,con l'ici io figlio che ci abitavo avevo l'esenzione,ora il sig.montis flagello d'italia ha pensato bene di togliere questa esenzione e condannare al pagaamento i figli che ci abitano.non ha avuto pieta' per nessuno pur di raccogliere piu denaro possibile per pagarsi i loro stipendi e vitalizi,sono un pozzo senza fondo,sono dei veri parassiti!viva il m5s

aldo ., varese Commentatore certificato 27.11.12 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Mandi del 27.11.12. ore 20,23 IL PREMIER SONO IO scuola serale di pratica commerciale, pensionata. Dai scherzo Mandi attendi fiducioso che prima o poi saprai il nome, forse poi. Scherzo mentre scrivo rido, fallo anche tu...Attendiamo tutti fiduciosi lo sai che è un'incognita......Sarà una persona onesta, vedrai, non ha importanza che sia un operatore ecologico, un cassaintegrato,un pensionato purchè sia intelligente ed onesto, meglio persone semplici ed intelligenti che persone con premi Nobel ma stupide.......questo è il moto del M5S... Comunque dai questa volta votiamo M5S, vediamo cosa succede... Ciao

Anto Sist, Pordenone Commentatore certificato 27.11.12 22:52| 
 |
Rispondi al commento

Certe sperimentazioni sono come il miracolo di San Gennaro, uno ci crede o non ci crede.
Un vero atto di fede.


Maria P., Bergamo Commentatore certificato 27.11.12 22:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dacci una mano a migliorare:
Vota la proposta per partecipare come volontario a gestire il portale del movimento

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/11/eccesso-di-successo---tanti-attivisti-su-internet-pochi-al-backoffice-ce-nessuno-in-ascolto.html

***
Vota la proposta per partecipare come volontario a gestire il portale del movimento

GIANLUCA N., firenze Commentatore certificato 27.11.12 22:42| 
 |
Rispondi al commento

GLI ACRONIMI DEL PASSATO E DEL PRESENTE.
PCI: PERICOLO CONTRO ITALIANI.
PDS: POVERI DI SINISTRA.
DS : DACCI SOLDI.
PD : PRENDILO DIETRO.
Un popolo di persone oneste soggiogate da una classe dirigente (SOVIET)opulenta e privilegiata.
10 DOMANDE PER I MILITANTI:
1) Chi di voi ha avuto una barca (ICARUS) come quella che aveva Dalema?
2) Quanti di voi hanno avuto un reddito familiare di 600.000 Euro all'Anno come la famiglia Fassino?
3) Chi di voi ha avuto giacche in cashmir come quelle di Cossutta?
4) Quanti di voi hanno un orologio RADO come quello di Bertinotti?
5) Quanti di voi in quest'estate di crisi hanno navigato su un veliero di 14 metri nelle coste sdell'Asinara come ha fatto la Camusso?
6) Quanti di voi conoscono un sindacalista della CGIL licenziato o in cassa integrazione?
7) Quanti di voi avrebbero votato la riforma delle pensioni come ha fatto Bersani?
8) Quanti di voi avrebbero votatao per l'abolizione dell'articolo 18 come ha fatto Bersani?
9) Quanti di voi (come non ha fatto Bersani) si sarebbero battuti per dimmezzare i parlamentari e i loro stipendi?
10) Quanti di voi avrebbero sostenuto un governo (Bersani lo sostiene)che salva le banche e fa morire i pensionati e i malati di SLA?
Pensateci con attenzione, fate un esame di coscenza e poi se volete continuate a sostenere chi oltre a vivere con finanziamenti derivanti dalle vostre tasse, vi ha chiesto 2 euro per garantire la prosecuzione dei privilegi di Bersani, Bindi, Finocchiaro, Fassino,Turco, Dalema,Marini, Franceschini, Fioroni, Veltroni (casa a New York),e altri parassiti che vi mandano a cucinare alla festa dell'unità.

Roberspierre 27.11.12 22:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

;)

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 27.11.12 22:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NESSUNA SPERANZA.

Monti stasera ha detto che il sistema sanitario non è SOSTENIBLE.
(GLi F35, la TAV, le guerre etc. sono sostenibili)

Vuole che facciamo l'ASSICURAZIONE, come in USA.

L'IMBROGLIONE.

Possiamo stare qui a solo parlare, parlare ?

Una iniziativa come questa dell'MMT:
http://memmt.info/site/siete-gli-unici-in-europa-siete-eccellenza-italiana/

noi non la possiamo fare ?

Una pagina sul Corriere, Repubblica per dirgli che il popolo italiano non ha bisogno di TAV, F35, non vuole dare TRE miliardi al Monte dei Paschi ... etc.

noi non la possiamo fare ?

Da qui alle elezioni questo Prete mortale ci toglierà tutto.

Ogni giorno muore qualcuno, è assurdo ... aspettare le elezioni, questo ci ammazza prima, già ci ha rifilato il MES e il Fiscal Compact

il prof. Zamboni lo conoscevamo da tempo e sappiamo tutti che non si vuole sperimentare, hanno troppo da perdere.

Monti ha fatto un altro passettino:
La sua solita tecnica da prete (mi scusino i preti), volevo dire da FALSO qual è:
prima ha detto:

"La Sanità non è più sostenibile"
poi è tornato indietro (fintamente) e ha detto:

"sanità sostenibile, ma serve innovazione, sono necessari nuovi modelli di finanziamento.."

Così prepara il terreno, insinua l'idea (un vero verme).

E noi ? NON andare nelle loro TV è giusto, ci farebbero a pezzi, ma comprare qualche pagina di giornale per dirgli dove cacciarsi gli F35 (aerei di merda, pardon, pieni di difetti) .. non possiamo farlo, no ?

Paolo G., Arezzo Commentatore certificato 27.11.12 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè anche in Italia le lobby dei medici e delle industrie farmaceutiche speculano sulla morte e sulle malattie ,sulle operazioni chirurgiche e sulle chemioterapie .Basti pensare al caso Di Bella ed atutte le persecuzioni che l'industria Veronei e company ha posto in essere per nascondere la verità. Le lobby sono ciniche e spesso il loro cinismo si sente dalle intercettazioni telefoniche gioiscono dei terremoti e delle morti oppure dicono che uno due morti di tumore non contano (vedasi caso Ilva). Il cinismo delle lobby contro i cittadini ignari ma oggi sempre più informati è disgustoso,ributtante ,stomachevole e fangoso. Soldi soldi e soltanto soldi soldi affari lobby lucro denaro usura usurai banche finanziarie e finanzieri. Questo è il pensiero unico in cui è sprofondato il mondo non si pensa ad altro non si parla d'altro dalla sera alla mattina i soldi sono diventata la nostra febbre quotidiana il mantra di un pensiero unico di cui Brlusconi=la mafia ha fatto il proprio idolo. E' perciò naturale e logico in questo sistema che vangano nascoste o ritardare verità e scoperte che potrebbero far diminuire gli incassi ed i profitti. Ma oggi grazie ad internet le cose si sanno e le informazioni giuste corrono veloci soprattutto tra le nuove generazioni che non si faranno ingannare con la stessa facilità della nostra quella del '68. Chi vuole sapere può sapere e scoprire la verità e la verità ci consentirà di difenderci dai predatori nella giungla in cui siamo costretti a vivere . La melma del cancro del capitalismo selvaggio senz'anima nè sentimenti.Materia morta generatrice di morti.

domenico gangemi 27.11.12 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sai cosa è veramente insopportabile caro Beppe? Leggere le notizie, anche su internet, andando per esempio su Google News, e vedere l'encefalogramma piatto delle notizie date. Berlusconi dice "Bla Bla Bla" diventa una notizia, un'altra mummia litiga con una salma, e fa notizia. Quando invece sul blog si parla di sclerosi multipla, ci fosse stato un articolo che abbia messo questo in evidenza. No, da Google News oggi sembra che Beppe non abbia postato nulla! Che notizia invece quando attraversasti a nuoto lo stretto di Messina... Ma che cazzo gli frulla in testa a questi pennivendoli del kaiser? Beppe, se ci riflettiamo intorno a questi mass-media girano sempre un sacco di soldi di pubblicità. Beppe, è la pubblicità che spinge i pennivendoli a scrivere qualsiasi boiata possibile tanto l'importante sono i numeri di contatti raggiunti o l'audience ...di questo passo parleremo sempre più di tette e di culi in un porcaio generale sempre più spudorato. E' di questo che stiamo sprofondando. Non c'è più un confine netto, tutto è un'orgia furibonda, e il caos è il contesto ideale in cui tutto frulla e gira come un vibratore impazzito...
Allora spero solo una cosa: che il mercato libero continui ad essere tale (evolverà con i suoi tempi secondo le sue dinamiche), ma che la cosa pubblica, per esempio i soldi del canone rai e ai giornali, non vengano più dati, mai più.
Tante cose le ho lette nel programma del M5S, coincidono, spero tanto che la gente si svegli.
Che tristezza leggere le ultime notizie sul possibile ritorno del nano, ma la colpa è della gente che lo vota, gli gnucchi che ancora lo votano! E invece sono felice dell'ampio consenso che sta avendo questo MoVimento, silenzioso ma compatto, verso un futuro migliore, una grande base democratica, civile, di gente perbene qualsiasi, che si impegna. La cosa migliore è farlo senza interessi personali, come se fosse volontariato, questa sarebbe davvero una bellissima immagine per il paese. Ciao!

claudio 27.11.12 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Non sta chiudendo l'ILVA, sta chiudendo l'Italia. Chiedete anche a Marchionne e Monti ("difficile la sostenibilita'del SSN, come in Grecia, dove si paga tutto, medici e medicine).

In un Paese serio (Francia, Germania,Olanda) si tenta di risolvere problemi (e gravi)..

E' tutta sera, che nel Paese dei Deficienti,cianciano di Bersani e Renzi, due personaggi che mai hanno risolto un problema...e Fini, ha mai lavorato sul serio, in vita sua ?

klaus k. Commentatore certificato 27.11.12 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Invito tutti a visitare il sito:

http://www.maurizioformia-og.info/index.php/it/

Maurizio Formia è andato oltre alla medicina, definendo la causa meccanica delle compressioni muscolo scheletriche che generano tutti i disturbi comuni alla sclerosi multipla. Migliaia di persone come me si stanno "bilanciando" e ritrovano la vita dopo anni di sofferenze. Le compressioni venose sono un'ulteriore manifestazione dello "sbilanciamento" che Formia ha individuato.

Ciao a tutti

Antonio Minin 27.11.12 22:21| 
 |
Rispondi al commento

La farmacologia è una lobby...io ho trovato delle cure omeopatiche che arretrano la gammopatia,mediante gemmoderivati..e siccome funzionano benissimo, forse dal 2013 erranno tolte dal mercato...che dire..

marco bianchi 27.11.12 22:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“MEGLIO LA PICCOLA E MESCHINA LIRETTA O IL GRANDE EURO”?

In un mare in tempesta pieno d’iceberg, ed altri pericoli è preferibile essere su una grande nave che prosegue sempre dritta per la sua folle rotta, incurante dei pericoli, o su una piccola ma agile barchetta che cerca di schivare tutti i pericoli.

I dinosauri si sono estinti anche per colpa della loro grossa mole, perchè quando sono cambiate le condizioni ambientali non trovavano più cibo a sufficienza, mentre gli animali di piccola taglia che si accontentavano di poco sono sopravvissuti.

La catastrofica liretta ci ha portato al BOOM degli anni 50/60, con un debito pubblico tra il 30/40% del PIL, poi hanno iniziato a trafficare per ingabbiarla e sono iniziati i grandi problemi economici, fino ad arrivare al catastrofico euro d’oggi, con un debito pubblico al 126% del PIL.

“NON È MICA SEMPRE DETTO CHE ESSERE GRANDI SIA MEGLIO D’ESSERE PICCOLI”.

Paolo R. Commentatore certificato 27.11.12 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Chiunque sia mai entrato in un ospedale pubblico sa bene che prima di arrivare alla privatizzazione c'è una sacca di sprechi da eliminare che la metà basta!! Monti la storia è sempre quella e sta cominciando anche un po' a stancare...
Per la scuola si spende troppo e la colpa è degli insegnanti...
Per la sanità si spende troppo è colpa del SSN...
Ammesso che sia anche vero, la colpa è di una politica che ha fatto 867 "riforme" della scuola, della sanità una peggio dell'altra...

Claudio S. Commentatore certificato 27.11.12 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Come già saprete, tra le altre cose in Grecia hanno tagliato i medicinali per la terapia del dolore dei malati terminali.

In questo momento ciò che conta per noi, più di tutte le sperimentazioni, è SALVARE il nostro Servizio Sanitario.

NON possiamo accettare che taglino la Sanità e NON tocchino armamenti, costi della politica, pensioni e stipendi d'oro e altre spese inutilissime.

Maria P., Bergamo Commentatore certificato 27.11.12 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Dietro ad un grande professionista c'è sempre un grande uomo.
Questa affermazione vale e impera per ogni essere umano pensante d'ogni ordine e grado.
Vale per ogni branca medica, culturale, storica e sociale.
Vedo proliferare parassiti avidi e arroganti e sento il bisogno di un pò di cristallina trasparenza.
Fisica e mentale.

Un abbraccio a chi sta male sperando che domani sia un giorno migliore.
Saluti 5S

D. Pavan Commentatore certificato 27.11.12 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che cazzo è sta pubblicità?
Una volta ci son caduto, e sono stato costretto a telefonare al mio gestore per bloccare gli sms che mi arrivavano a mio carico ogni 20 mins.
Ma che cazzo siete matti porca troia!

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.11.12 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

4 ottobre 2012 XVI Congresso CIF (Collegio Italiano di Flebologia) (durata: 4 ore)

Il primo a parlare fa gli ECD a Milano e porta una statistica interessante.

http://www.youtube.com/watch?v=WVCArsBpziI&feature=player_embedded

quello che mai si dice è che le medicine (interferoni, tysabri,ecc.) che vengono date sono molto ma molto peggio della PTA (quando va bene) e costano fino a 2.700 euro al mese.

La signora Mantovani NON ha fatto la PTA ma una specie di bypass della vena ostruita.
Informatevi anche sulla Sindrome dello Stretto Toracico.

Potete vedere anche questa video intervista
http://www.ccsvi-sm.org/?q=node/757

Rocco Papaleo 27.11.12 21:50| 
 |
Rispondi al commento

A commento del video sul problema tumore al fegato, consiglio a tutti di dare uno sguardo sul sito NUOVA MEDICINA GERMANICA.
Sono scetticissimo......pero......ognuno si faccia la sua opinione

Stefano Spertilli 27.11.12 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Niente più figli "illegittimi".
Ora, anche Monti potrà sapere di chi è figlio...

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.11.12 21:39| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di sanità, mi è venuto un mezzo crampo con sto mouse pre attivare ai commenti


off topic per il mod (cancellate gli spammer keshe plz)

Della keshe NON esistono invenzioni stupefacenti a parte una macchina antigravitazionale nel cui vecchio brevetto pubblicamente consultabile di oltre 100 pagine NON viene mai spiegato il principio di funzionamento.
Ovviamente tale macchina non è mai stata ne testata ne costruita.
Tutto fumo e niente arrosto, ma finchè trovano polli che gli fanno donazioni....

LA KESHE NON HA MAI PRODOTTO UN SOLO WATT
e la Keshe non ha da offrire nulla sui trasporti o sull'ambiente o medicina.

Questo è il brevetto http://hearthaware.files.wordpress.com/2012/09/keshe-european-patents-application.pdf

E qui c'è il rifiuto dell'ufficio europeo a concedere diritti su una simile caxxata https://register.epo.org/espacenet/application?lng=en&number=EP05447221&tab=doclist
Cioè la tecnologia keshe è gratuita in Europa! Chi vuole la puo usare anche in garage con tutti i diritti


Risposta dell'ambasciata italiana a diverse persone che chiedevano delucidazioni sulla keshe:

"Gentile connazionale,

A seguito di quanto recentemente pubblicato sul proprio sito dalla Fondazione Keshe, si conferma che in data 26 ottobre 2012 l’Ing. Keshe ha liberamente consegnato a questa Ambasciata un supporto elettronico (pendrive USB marca LaCie) contenente file riferibili ai progetti della Keshe Foundation. L’intera documentazione è stata inviata al Ministero degli Affari Esteri a Roma per eventuale esame da parte degli Enti competenti in materia.

Si fa presente, allo stesso tempo che, diversamente da quanto indicato dalla stessa Fondazione, l’Ambasciata non ha preso alcun tipo di impegno in merito alla millantata disponibilità a cooperare con le ricerche dell’Ing.Keshe.

Con i migliori saluti

Ambasciata d'Italia
Ufficio Commerciale
Bruxelles"

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 27.11.12 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo devo dare notizia della triste scomparsa di "Gennaro Esposito" malato terminale, spentosi oggi nella sua casa sita al quartiere sanità (triste riferimento). Giuro che Gennaro piu e piu volte voleva prestarsi come cavia per qualche nota clinica ospedaliera privata, avrebbe fatto il beagle. Nessuno lo ha voluto perchè non era nessuno e non avrebbe dato "visibilità" alla clinica, ed un beagle non serviva.
Triste, tremendamente triste la sua scomparsa.

morale : diffidate da quanto viene diffuso da importanti e conosciuti luminari proprietari di cliniche private. Non vogliono sottoporsi al protocollo ministeriale della sanità ...

bob l. Commentatore certificato 27.11.12 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Accordo vicino su nuovo lodo Calderoli
il premio di maggioranza scatta al 38 per cento

repubblica

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 27.11.12 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto che sappiamo contare fino a sette non significa che non ci sia l'otto....

leo c., roma Commentatore certificato 27.11.12 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Avevo già' seguito la cosa tramite un servizio in televisione più' di un anno fa' dove c'erano persone che erano state
costrette ad operarsi all'estero e che raccontavano,come la signora Mantovani, dei miglioramenti che ne avevano ricevuto, speravo ad oggi che in Italia si fossero svegliati e che l'operazione fosse un protocollo normale. È incredibile che non sia ancora così e spero che la testimonianza di una persona conosciuta come Nicoletta possa smuovere le cose!!!!

Dino Berti 27.11.12 21:00| 
 |
Rispondi al commento

La cura sembra interessante pur non essendo risolutiva per la maggior parte dei pazienti.

La ricerca va bene, ma non facciamoci prendere da un facile entusiasmo perchè i malati non sono tutti uguali e non rispondo tutti allo stesso modo alle cure né tradizionali, né sperimentali.

Non so perchè ma la mancanza del via libera del governo dei plutocrati non mi sorprende....
"La salute innanzi tutto": se i politici non hanno ancora privatizzato la sanità è perchè ne usufruiscono anche loro e soprattutto perchè non potrebbero più giustificare in alcun modo le tasse (che apparirebbero per il pizzo che sono)

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 27.11.12 20:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I rivoluzionari Egiziani prendano a martellate Morsi

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 27.11.12 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, l'argomento non è esauribile in un post, ma la teoria dell'ostruzione venosa nella SM non regge neppure con un paranco.
Lascia queste "speranze" ai giornali di gossip.
Massimo Angelotti, neurologo


LE COSE CAMBIANO.
SIIIIIIIIIIIIIIIIIIII !!!!
DRINK ME UP HEARTIES!!!!!!

Deep blue ocean 27.11.12 20:41| 
 |
Rispondi al commento

CARA NICOLETTA SONO FELICE PER TE, MA I MALATI SCONOSCIUTI NON HANNO FUTURO.
Sono un addetto ai lavori e garantisco che dal mese di Settembre si stà smantellando la sanità. Le ASL hanno le casse vuote e i fornitori non pagati che elemosinano dietro la porta. Si è tornati alla chirurgia ago e filo (senza suturatrici meccaniche) e al rinvio a lunga scadenza degli interventi giudicati "poco urgenti". La filosofia adottata dai direttori generali (nominati dalla politica) è quella del "non compro, non spendo e quindi risparmio" , in sanità questa è pura follia.
Non vengono più acquistati dispositivi che alleviano la chemioterapia e non vengono quasi più acquistati dispositivi salvavita per gli anziani inoperabili (valvole cardiache percutanee). I dispositivi cinesi(non quelli di pregio, ma quelli di bassa qualità)rifiutati da Francia, Germania e Inghilterra vengono accolti a braccia aperte mentre quelli di pregio fabbricati a Mirandola vengono respinti perchè giudicati troppo cari. Ci sono anziani che acquistano di tasca propria le medicazioni per le piaghe perchè quelle dell'ospedale sono scarse.
MA LA COSA PIU' GRAVE E CHE NESSUNO DICE E CHE LE BANCHE CON INSISTENZA CRESCENTE STANNO LANCIANDO CON PREPOTENZA LE POLIZZE INTEGRATIVE PER LA SANITA'. SEMBRA UN'AZIONE COMBINATA CON I BANCHIERI DE GOVERNO. QUESTO E' UN GENOCIDIO ASSISTITO.

Roberspierre 27.11.12 20:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Resto convinto che Davide Lak sia una brava persona, con un difettuccio, che ogni tre per due, tira fuori dal cilindro la lotta armata.
Caro Davide, che cosa risolveresti? Niente. Guarda Egitto e tutti i paesi del Magreb. Come prima, peggio di prima.

silvano de lazzari Commentatore certificato 27.11.12 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@@@@ Il quiz @@@@@@


La notizia:
Il mare a Sydney (a Bondi Beach) sì é colorato di rosso,creando così uno scenario..."da mondo Komunista".
****
Il dibattito universale che ne é seguito l'ho così sintetizzato.

a)Importantissimi studiosi del clima hanno certificato che il colore "rosso" delle acque é causato da un'innocua alga marina.

b)Altri (fra cui importantiSSSimi blogger del blog di Grillo) accusano invece i Komunisti italiani.
((((((( Chi avrà ragione ? )))))))


1)Cliccare rosso per incolpare i Komunisti.

2)Cliccare verde per incolpare le alghe.
J.

P.s.
Gli interisti (come me) sono esentati dal rispondere perché noi sappiamo (e lo sappiamo con certezza assoluta) che il "momentaneo" rosso dell'acqua marina non é dato dalle alghe e neppure dai Komunisti italiani.
Per noi (e,ripeto,ne siamo certissimi) trattasi dell'urina dell'ex capitano della Juve Del Piero,che proprio a Sidney é andato a svernare.
@#@#@#@#@#

Jakov S. Commentatore certificato 27.11.12 20:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

anche la carta stampata ci da ragione sulle primarie farlocche
si votava quante volte si voleva bastava pagare
capisci a me
le code una pietanza rancida da servire al beota delle televisioni per fargli credere che avevano votato in milioni
A MOSTRI

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 27.11.12 20:27| 
 |
Rispondi al commento

sarò ultrabreve:

ma il premier del m5s?


http://yespolitical.com/2012/11/25/la-buffonata-del-buffone-sui-futuri-denari-del-m5s/

tredici 27.11.12 20:21| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

AUGURO a tutti quelli che con colpa ci fanno vivere in queste condizioni non solo quello di cui ha sofferto Nicoletta, ma le peggiori malattie esistenti con la maggior sofferenza possibile.
E pensare che dicono di credere in Dio, se Dio esiste lo farà.

fath-tiikaz.iitua 27.11.12 20:21| 
 |
Rispondi al commento

cane non mangia cane
mi sembra che anche il palo non faccia eccezione
non parla di costi della politica ma dei costi della sanità
alla faccia del tecnico

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 27.11.12 20:21|