Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Acqua (finalmente) pubblica a Reggio Emilia

New Twitter Gallery

m5s_.jpg
"A Reggio torniamo all'acqua pubblica per la seconda volta nella storia. La prima risale alla fine dell'Ottocento, quella volta erano i ricchi a donare l'acqua ai poveri, oggi la finanza specula all'opposto. Un ricco notabile regalò alla cittadinanza l'acquedotto che venne dato in gestione ad una società privata francese con risultati disastrosi, costringendo la comunità ad un rapido retrofront. Nel 2011 in provincia di Reggio record nazionale di votanti, ed ora si torna di nuovo indietro: la gestione verrà tolta dalle mani di IREN e senza gara si affiderà la gestione ad una società interamente pubblica. Grazie al grande lavoro del "Comitato Acqua Bene Comune" e dell'Assessore provinciale Tutino arriviamo ad un risultato straordinario. Per il MoVimento 5 Stelle nuova vittoria dopo il no all'inceneritore, con porta a porta TMB e fabbrica dei materiali, e dopo l'avvio della copertura a banda larghissima in tutto il territorio. Una soddisfazione particolare aver fatto rimangiare ogni singola sillaba al sindaco privatizzatore Delrio. Subito dopo il referendum avevamo chiesto di scorporare l'acqua da IREN ottenendo come risposta dal sindaco Delrio "Io non ci sto proprio pensando di scorporare l’acqua da Iren. Il referendum non impone questo“. Di sicuro noi non molleremo MAI, ma loro stanno cominciando a cedere? Un abbraccio." Matteo Olivieri e Davide Valeriani

21 Dic 2012, 17:45 | Scrivi | Commenti (15) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

da notare che in emilia romagna il costo dell'acqua è il più alto in italia

Filtri Brita 10.03.13 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Visto che esidte il reato "truffa ai danni dello Stato", perchè non esiste danno e truffa ai danni della popolazione italiana?
Dovremmo costituirci parte lesa e offesa contro i politici ladri e truffatori.

Ricci Comasia 09.01.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che prima delle votazioni di comune, regione, nazionali ci dovrebbe essere un ente indipendente che faccia la proiezione dei costi di tassazione per ogni gruppo politico che si propone in modo da capire qual'e' la proposta politica che costa di meno
Ma l'acqua non dovrebbe essere sempre pubblica?
Anche la corrente dovrebbe esserlo
Certo che il sindaco Delrio e' proprio un delirio
Come cavolo lo avete fatto a eleggere

Antonio Adami 23.12.12 21:02| 
 |
Rispondi al commento

COMPLIMENTI RAGAZZI !!!

andrea marcello Commentatore certificato 23.12.12 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Ok ma occhio ai carrozzoni pubblici e relative inefficienze.
L'esperienza del piccolo comune di Azzone-bg può' servire per una riflessione.

Mine 22.12.12 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Grazie di tutti i commenti positivi, insieme ai Sindaci reggiani non ci siamo limititati ai proclami, ma abbiamo agito. Ho imparato ciò che significa fare politica cambiando le cose da mio nonno, 40 anni di militanza nel PCI. Ora attendiamo Parma.
Mirko Tutino
assessore all'ambiente
Provincia di RE- 29 anni di cui 13 da militante DS e PD

Mirko Tutino 22.12.12 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è la politica dei fatti! Noi non facciamo proclami, non promettiamo mari e Monti, ma lavoriamo nel silenzio, spesso osteggiati, spesso disagiati, ma non molliamo mai.
I Maya avevano ragione: è finita l'era della partitocrazia ed è iniziata l'era della politica dal basso: L'era delle 5 Stelle
Bravi Matteo Olivieri, Davide Valeriani e tutti gli altri che hanno collaborato a questo grande successo.
Ricordatevene quando dovrete mettere una croce su una scheda che potrebbe cambiare la vostra vita e quella di tutti gli italiani onesti.
Gabriella Anna Maria Blancato
candidata al Senato

gabriella blancato Commentatore certificato 22.12.12 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Grandi ragazzi :)

Alessio Stecca 22.12.12 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Siete un esempio per tutti noi. Per tutti quelli che preferiscono fare gli struzzi e mettere la testa sotto la sabbia per non vedere, per noi tutti che, a volte ed avendo il tempo, non mettiamo quell'impegno che ci vuole per difendere i nostri diritti e per garantire un futuro ai nostri figli. La concezione del movimento dà queste opportunità. È per questo che voteró e faró votare M5S.

A. Ciriolo 22.12.12 07:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Bravi ragazzi !

.. ci dobbiamo riuscire a rimettere le cose a posto, siete un bell'esempo di quello che dobbiamo tutti fare ..

Roberto B. Commentatore certificato 22.12.12 07:02| 
 |
Rispondi al commento

è solo l'inizio della fine
Grazie

vittorio ferraresi, Como Commentatore certificato 21.12.12 21:23| 
 |
Rispondi al commento

Grandi!!!

Angelo rampazzi 21.12.12 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Ma,noooooo......perchè ???

Avete tolto l'acqua che Delrio (PD-L)
voleva dare ad Iren,
gestita in modo "ottimo" da un gruppo
che si appoggia a Fassino(PD-L).
Perchè,perchè???
perchè è ora che le cose tornino al suo posto.
Bene avanti tutta,e domani venite a Rubiera(RE)a firmare !!!

Carlo 21.12.12 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Ottime notizie.
Il 99% che comincia a vincere sull'1%!

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.12.12 18:23| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori