Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Buffonarie: la garante condannata per firme false


fassino_firme.jpg
"Caterina Romeo è stata condannata a 1 anno e 4 mesi per violazione alla legge elettorale, la scorsa settimana. La sua colpa: aver convalidato una dozzina di firme false nella lista Consumatori per Fassino, alle ultime elezioni comunali. Ora Romeo è stata nominata "garante" per la validità delle primarie pd (menoelle, ndr), che decideranno a Torino quali candidati diventeranno parlamentari. Queste condanne per peccati "veniali", vengono vissute dai partiti per quello che sono. Incidenti di percorso, in un tragitto fatto da mille irregolarità, deroghe, favori, approssimazioni. Le firme per le liste sono raccolte a casaccio, gli elettori delle primarie non sono controllati e possono recarsi a quattro banchetti a votare quattro volte, le irregolarità sono all'ordine del giorno. Una condanna, di questo genere, poichè "così fan tutti", è quasi un attestato di merito nel cursus honorum di una carriera politica. Peccato che il pd (menoelle, ndr), quando a fare altrettanto è un rappresentante di altro partito, gridi allo scandalo, invochi rigore, si stracci le vesti perché le "regole" vanno rispettate. Del resto, il presidente dei Garanti è Giancarlo Quagliotti, a sua volta coinvolto nell'inchiesta delle tangenti, una ventina d'anni fa." Perotorino.it

27 Dic 2012, 15:11 | Scrivi | Commenti (52) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Che cosa vi aspettate da Fassino che aveva portato La Ganga nel suo entourage? Per questi camaleonti le condanne sono medaglie da appenderai al petto.Spero nei giovani delM5S.

Paolo martelli 29.12.12 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Ci meravigliamo ancora?
L'unica soluzione è il movimento 5*****

LUCIANO BELLE', luciano_belle@yahoo.it Commentatore certificato 29.12.12 11:33| 
 |
Rispondi al commento

L'ONOREVOLE ESPOSITO ATTACCA IL COORDINATORE DI GAY LIB BETTI:
"MEGLIO 100 VOLTE I NOSTRI CONDANNATI CHE "GENTE COME TE".

Dopo L'Onorevole  Agostino Ghiglia, che durante il congresso provinciale del PDL torinese disse: "noi di questa gente, non ne abbiamo bisogno", arriva anche L'Onorevole Stefano Esposito, candidato alle parlamentarie del PD  (attacco fatto per una condivisione di un articolo su Facebook, riguardante la condanna  dell'esponente Romeo  PD, per firme false,  nominata garante delle primarie e di Quagliotti per le parlamentarie, condannato per tangenti) che dichiara: "meglio 100 persone come la Romeo che gente come te".

SE GENTE COSÌ, SI DEFINISCE MODERATA O DEMOCRATICA, "SIAMO MESSI BENE!!"

Lasciamo a voi ogni commento sul "Democratico" e l'articolo pubblicato.

BUONA GIORNATA
GAY LIB STAFF

http://www.qelsi.it/2012/condannata-per-firme-false-ora-e-garante-delle-parlamentarie-torinesi-del-pd/

***se andate su Facebook di Gay LIb Piemonte troverete la sua conferma.

Davide Betti 28.12.12 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Un commento l'ho già inviato a "Il Fatto quotidiano", e sono in attesa che passi al vaglio della...censura.
Lo riporto qui, completandolo di fatti:
Il PD che "NON SIAMO MICA COME GLI ALTRI", ci mostra che di comici al suo interno non ce ne sono meno di quelli che con fare smargiasso chiama "grillini".
Il PD che gode di privilegi anticostituzionali, ESATTAMENTE COME TUTTI I PARTITI (GLI ALTRI), e che ha appoggiato il suo ministro robot, Mario Monti, per massacrare i ceti deboli del Paese e MAI quelli forti...
Questo partito che ha votato l'abolizione dell'art. 18, unico segmento di uno Statuto di elementari diritti per il lavoratore; che produce e sostiene una politica della destra intollerante, appoggiato dai fasti di una Chiesa mai cristiana tra i suoi principi e cardinali; questo partito che ha definitivamente voltato le spalle alla classe lavoratrice, si appresta ad entrare nel giro delle banche a usura permanente, con il sodalizio massonico e tra i cinici e incapaci burattini dell'indegnità a fare qualsiasi cosa che attenga alla Democrazia.
Questo partito, intercambiabile perfettamente con il PDL, si appresta a organizzare ulteriori vessazioni contro il "popolo sovrano".
Io e milioni di persone che rifiutano lo status di sudditanza a vita, voteremo per il Movimento 5 Stelle, per CAMBIARE QUESTO IMMANE MARCIUME che ha nella politica corrotta il primo e il maggiore vero evasore di questo Paese.
Spero di continuare ancora a scrivere Paese, maiuscolo. Nonostante i nani tutti della politica inconsistente delle auto blu, delle scorte, delle mangiatoie debordanti sempre e comunque a danno di un popolo martoriato.
Non perdiamo quest'ultima occasione per fare trionfare la volontà di chi è calpestato, irriso e disprezzato proprio da coloro che dovrebbero, secondo Costituzione, concorrere al benessere e alla giustizia sociale di chi li aveva pure eletti.
Filippo Grillo

Filippo Grillo Busuito 28.12.12 13:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Non so più cosa fare. Ero convinto che il M5s fosse la speranza per il futuro ma, alla luce delle diatribe di cui si legge (gli espulsi, i contestatori interni e, soprattutto il fatto che gli eletti hanno accettato i SUPER-STIPENDI) hanno incrinato la mia convinzione. Non ne usciamo, diventerò una scheda bianca: che tristezza.......

Giuseppe P., Torino Commentatore certificato 28.12.12 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riforma Fornero: anche quest'anno niente adeguamento Istat per 6 milioni di (poveri) pensionati.

Per il secondo anno consecutivo 6 milioni di pensionati (la stragrande maggioranza dei quali è in zona povertà) non riceveranno l' adeguamento al costo della vita.
Ad esempio: i pensionati che hanno un reddito mensile di 1217 euro netti (1486 euro lordi) hanno perso 363 euro nel 2012 e nel 2013 ne perderanno 776!
Un pensionato (ad es.: un ex-insegnante) con un reddito mensile di 1.576 (2.000 lordi), ha perso nel 2012 478 euro e ne perderà 1020 nel 2013!
Oltre a dover pagare IMU e quant' altro !

#tornaacasamonti (e tornaacasafornero !)perchè AVETE TASSATO I SOLITI SFIGATI!

domenico v., brescia Commentatore certificato 28.12.12 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Il pd è l'unico partito rimasto in piedi mentre tutti i vecchi partiti sono morti.Se si vuole cambiare l'ITALIA bisogna distruggere il pd e mettere in galera tutti i suoi ladroni altrimenti sarà tutto inutile.Il pd ha le mani ovunque dalle banche alle municipalizzate dai sindacati all'industria.CONTROLLORI è CONTROLLATI SONO SOCI DEL PD.SE NON SI ABBATTE QUESTO PARTITO MAFIOSO SI Può ABBATTERE CHIUNQUE CHE NON CAMBIA NIENTE!!!!!!!IL PD è IL FRENO ALLA LIBERTà è ALLA DEMOCRAZIA ED ALLA GIUSTIZIA IN IN ITALIA!!!!!

Antonello M. Commentatore certificato 28.12.12 12:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

dai buffoni cosa vuoi aspettarti

salvatore di vincenzo 28.12.12 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Il PD,come tutti i partiti,di noi italiani se ne frega.Badano solo ai loro interessi.
Chi ci crede ancora alla politica?
Forse qualche eterno illuso.

Giuseppe V. Commentatore certificato 28.12.12 11:36| 
 |
Rispondi al commento

mi raccomando Beppe, se riuscirete ad introdurre il reddito di cittadinanza, non infarcitelo di limitazioni tali che poi i soliti senza lavoro e senza una lira, restano a bocca asciutta! Direi che ne dovrebbero aver diritto tutti i disoccupati senza un reddito da lavoro o da altre fonti. Facciamo le cose "ammodino"! Ciao fede da Livorno

federico fauci 28.12.12 10:31| 
 |
Rispondi al commento

qui a palermo sono appatati di merda il cors tukory domingo negozzio di merda di zona porta termini paolo balsamo la napolitana puzza di merda e cazzo di 20 anni fa appatati col giordano e ec ecc. me ne andrei per sempre dal sicilia rubatomi la nobile
origine veneto .

giovanni lopes 28.12.12 09:43| 
 |
Rispondi al commento

vabbe' dai, ma era evidente. Davvero si poteva credere ai 3 milioni di elettori delle primarie?
Eppure un modo per stanari ci sarebbe: a 2 euro a testa, sarebbero 6 milioni su cui il fisco dovrebbe pretendere la sua parte. Anche se nel loro bilancio, finanziato dalle banche, prime affariste sullo scudo fiscale (fatto passare con le miracolose assenze di elementi del pd), banche che vogliono dissanguare le famiglie italiane con vari sotterfugi (inclusi i prestiti d'onore per gli studenti universitari), quella cifra e' ridicola.
E sempre a proposito di firme "tanto per", vi ricordate la buffonata del milione di firme contro il nano malefico? In pochi minuti si passo' da 100mila ad un milione di firme, dopo aver atteso per giorni.
Che cialtroni.

Marco P. 28.12.12 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Condivido pienamente i tuoi 16 punti ma manca il diciasettesimo l'abolizione delle province, il risparmio sarebbe ben oltre allo stimato perchè lo spreco non viene conteggiato.

bertino masia 28.12.12 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Sig. Grillo,
a me la tua agenda puo' anche piacere. Ma perche', come tutti i nostri politici che tanto odiamo, non hai messo anche un DIMEZZAMENTO (minimo!!!) degli stipendi dei parlamentari e relative pensioni? Perche' noi dobbiamo prendere 600 euro di pensione se ci va bene, e dopo aver lavorato almeno 40 anni, e i nostri parlamentari ed ex parlamentari vanno in pensione finito il loro mandato e prendono migliaia e migliaia di euro in pensioni? Cos'e'? Noi poveri cretini italiani siamo "a basso consumo" mentre voi politici no?
Io questo non capisco. Voi dovreste rappresentare il popolo. Invece non c'e' un solo partito che presenti in agenda le cose che gli italiani veramente vogliono. Ora, non e' che posso parlare per tutti gli italiani, ma da quello che sento parlando con le persone, molti la pensano come me. Eppure NON UNO che presenti come punto dell'agenda la diminuzione degli stipendi dei parlamentari (oltre che dei parlamentari stessi, ma questa e' un'altra storia)...cosi noi, ancora una volta, ci troveremo a febbraio a cercare di votare "il meno peggio", quello che fara' meno danni all'Italia, non quello che fara' il suo bene.
Se vuole rispondermi, volentieri.

Francesca Zaghi 28.12.12 08:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il pd dice peste e corna al pdl ladrone anche lui, ma non la racconta tutta, dato che ha fatto sempre gli interessi di berlusconi per luridi interessi personali e di partito. E gli elettori di sinistra ancora ci credono, poveri fessi.

Guardare per credere:
https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=swntE1iWB5Y

armando e. Commentatore certificato 28.12.12 08:12| 
 |
Rispondi al commento

Bene ora penso sia chiaro a tutti cosa e' successo pochi mesi fa, il patto era questo: tu non fai pagare l'IMU alla chiesa ed in cambio la chiesa appoggia la tua discesa in politica. Chiaro ? Ora in un paese che conta un ESERCITO di tuniche nere e che hanno anche la possibilità di votare può essere moooolto utile il loro voto. Allora perché non inserire un punto in più nel programma del M5S: Richiesta di cittadinanza Vaticana per tutti i religiosi e conseguente diritto di voto solamente per le questioni Vaticane, e rimozione del diritto di voto in Italia. Non pensate che possa essere una cosa giusta ?

Antonio Venezia 28.12.12 07:59| 
 |
Rispondi al commento

il pd ladrone non si smentisce mai, lui ed la massa di cojoni che ancora lo vota.

armando e. Commentatore certificato 28.12.12 07:45| 
 |
Rispondi al commento

Molti miei conoscenti votano PD-L.
Che delusione e sono anche giovani.
Disinformati e di parte.

Ric R. Commentatore certificato 28.12.12 02:02| 
 |
Rispondi al commento

Mio padre, OTTANTADUE ANNI, da sempre comunista poi PDS poi PD ha deciso !

Fassino vaffanculo, semtto di votare, comunisti di merda, figli si berlusconi

Sandro Borroni 28.12.12 01:21| 
 |
Rispondi al commento

MV5.....................A BREVE SU QUESTI SCHERMI

6 FUORI CADAVERE.........VAI A LAVORARE SE TROVI UN POSTO MERDA

VAI A SCAVARE LA TAV MINCHIONE, E PAGATELA DA SOLO COGLIONE

Cosimo f., torino Commentatore certificato 28.12.12 01:06| 
 |
Rispondi al commento

tutta gentaglia lurida e schifosa attaccata ai soldi ed alle poltrone

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 28.12.12 01:00| 
 |
Rispondi al commento

Ridiamoci sopra :)
Comunque è ancora più divertente il fatto che secondo i piddini il pdmenoelle è un partito onesto (probabilmente hanno solo il pdl come termine di paragone)

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 28.12.12 00:44| 
 |
Rispondi al commento

SE MI DOMANDANO.......
Se mi domandano: pensa a una cosa brutta, io penso a FASSINO. Un comunista che assieme alla moglie ha succhiato tanto di quel danaro pubblico da far invidia ad un imprenditore con 100 dipendenti.
La gestione di TORINO in mano da anni al PDmenoelle è la prova provata che questa gente al posto del cervello ha merda.

Robespierre 28.12.12 00:27| 
 |
Rispondi al commento

fassino? Quello che diceva che un certo craxi era nel pantheon del pd? E' ancora vivo?

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.12 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Ho gia' scritto in altri post (quando ti chiedono "scrivi un commento:Che Monti salito a corpo morto in politica per il bene dell'Italia, dice lui, visto quello che ha fatto cioè un macello sociale senza migliorare l'efficienza di niente se ne deve andà a f.a.n c.u.l.o il più presto possibile!

isabella urbani, Jesi Commentatore certificato 27.12.12 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Fassino faccia da pirla.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 27.12.12 23:08| 
 |
Rispondi al commento

sono tutti uguali, PD, PDL, UDC, tutti anche quelli antichi, PCI, PRI, PLI, possibile che nessuno si fosse mai accorto che gli stipendi ai parlamentari e ai consiglieri erano troppo alti e che il numero degli "eletti" era troppo alto?

Michele C., Genova Commentatore certificato 27.12.12 22:38| 
 |
Rispondi al commento

E difficile definirli senza dire parolacce: sono dei viscidi paraculi. Sono cosi falsi e ipocriti che non se ne accorgono neanche più di esserlo...e purtroppo una buona percentuale del popolo Italiano è così. Se vogliamo cambiare le cose ci sarà molto da fare per le persone di buona volontà...

Paolo Monti 27.12.12 22:33| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE che il Referendum sulla permanenza o uscita dall'euro, andrà fatto DOPO l'abolizione del quorum referendario. Altrimenti scatterà di nuovo la truffa degli astenuti trasformati in NO.

fabio desio 27.12.12 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Nel programma del Movimento bisognerebbe inserire l'abrogazione delle leggi ad castam che in questa fine legislatura gli avvocati hanno fatto passare per curare gli interessi della categoria a danno delle nuove leve di giovani laureati in giurisprudenza che troveranno enormi difficoltà nell'accesso alla professione, date le trappole di cui è seminata la nuova legge di riforma forense, il tutto al fine di limitare al lumicino l'inserimento di nuovi avvocati.

Giancarlo Fichera 27.12.12 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me non è solo un problema di "peccato veniale" ampiamente tollerato. E' un intreccio di stile perfettamente in linea con l'attuale sistema politico, dove se non rischi sei nulla, e più rischi più ottieni, con un buonismo diffuso. Se poi paghi per il "partito" (quanto mi riconduce alla Russia di Stalin tale nome), allora meriti un premio.
Se a questo si aggiunge il clima ormai diffuso del buonismo, della tolleranza, della valutazione soggettiva della gravità che prevale sullo stato di diritto, allora tutto si spiega. Ci sarà sempre qualche atto più grave del precedente, che per mille e una ragione non è oggetto di condanna, di censura o di fio. Tutto (o quasi) sarà tollerato, scusato, e così via.
Solo un tardivo pagamento di un qualche tributo è severamente e ineluttabilmente sanzionato, senza scuse. Magari si rientra nella lista degli "evasori".


Gian A 27.12.12 22:07| 
 |
Rispondi al commento

E' cosa giusta fare le primarie per i parlamentari da parte del Pd,così sparemo chi prendere a calci per primo.

gianantonio d., vicenza Commentatore certificato 27.12.12 21:57| 
 |
Rispondi al commento

@ MAFIA GENITORI DI DIO SERPENTI
...ma ti droghi!?...dico,con tanto posti dove poter blaterare puoi,VIENI A ROMPERE I COGLIONI proprio su questo blog!?
Mah...certo che ce n'è di gente strana in giro!
Ah,quasi dimenticavo il PD-L...ma ragazzi,su via...vi scandalizzate ancora per queste sciocchezzuole?...questo per loro e PURO ITER BUROCRATICO.

Giuseppe Scura 27.12.12 21:47| 
 |
Rispondi al commento

ciò che più mi scandalizza sono coloro che veramente hanno firmato per una lista dal nome "consumatori per fassino" ... assurdi

dario pietroburgo Commentatore certificato 27.12.12 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Chi mi spiega la moda dei magistrati di candidarsi.

Fiandrino Giorgio, Torino Commentatore certificato 27.12.12 21:43| 
 |
Rispondi al commento

SI SPUTTANANO DA SOLI E LA STAMPA NON NE PARLA

Altro che democrazia la stampa e la televisione non ne parla. Eliminiamo il finanziamento pubblico alla stampa e riformiamo la RAI.

Salvo Pa Commentatore certificato 27.12.12 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Porcodd... chi ha pestato la me**a? Sento un odore nauseabondo...

@bruno bassi: che caXXo dici? Sei mai stato nel M5S prima di parlare a vanvera? Che fai sostieni gente come Favia che prima si iscrive, si fa candidare e poi vuol fare come gli pare? Vadano in un partito ad agire così! Qui siamo tutti coesi/e e non ci interessa di gente di quel tipo, e forse non ci interessi neppure tu che di Grillo non vuoi fidarti. Allora vai altrove, che troverai ...

3mendo 27.12.12 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
questo è il link di un interessantissimo film/documentario sulla situazione socio-economica attuale e su come la si potrebbe cambiare totalmente e portarla a nostro vantaggio, come in pratica dovrebbe già essere.
http://www.youtube.com/watch?v=7gSRg_zoBgA
Ovviamente dalle nostre tv statali e private è stato censurato e proprio per questo che t'invito a vederlo se ancora non l'hai fatto.
Un abbraccio affettuoso da una tua sostenitrice.
Letizia Bosco

Letizia Bosco 27.12.12 20:48| 
 |
Rispondi al commento

adesso li critichi e poi domani ci farai l'accordo per governare!

grillo vergognati

bruno bassi 27.12.12 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Già. Si può dire tutto ciò che si vuole, siamo un partito democratico e trasparente e le magagne vengono fuori... altrettanto non si può dire del Movimento 5 stelle, in pochi hanno facoltà di controllare, lì ti devi fidare per fede!

Elisa F., Forlì Commentatore certificato 27.12.12 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vergogna morto che cammina

Gabriele villa 27.12.12 15:22| 
 |
Rispondi al commento

E TUA , E MIA E NOSTRA. ADESIVI SULLE MACHINE IN MILANO. TENTATIVI FALITI DI DROGARE , ORBIRE, ILUDERE. E VERO. LA MACHINA 666 GHIANDOLA PINEALE E PRESA IN PRESTITO DALL DIAVOLO ISRAEL. LA MACELERIA DELLA GHIANDOLA PINEALE CHE IO CON C.I.S.S.S.G HO DISTRUTO E L’HO CHIUSA IN 2008 , PER ORDINE DI CORPO INFINITI SFERA SPIRITO SANTO E GRANDE. NON E MIA, NON E VOSTRA, QUELLO CHE NON RIUSCIAMO SPIEGARE, PERO E LOGICO, MATEMATICO, PARANORMALE, VIDEO REGISTRATO. LA DICHIARAZIONE VIDEO PARANORMALE DI STERMINIO DI ITALIA ISRAEL ISLAM E OGNI ARCHITETTO DI RECINTI E SOSTITUTI DI ETERN ORDIN INFINIT , DEVI ESSERE SPIEGATA SUBITO E OBLIGATORIO, ALL MONDO E A ME ! CHI E AUTORE ? E UNA MACHINA VOSTRA? SE L’HO E, ALLORA UNO DI QUESTI PROPRIETARI SI AFFACIA SUBITO E RIPETA I MIRACOLI VIDEO REGISTRATI CHE HANNO ARESTATO CRISTO , MARIA , ISLAM DIO DI ISRAEL COME DIAVOLO E LE SUOI EVE E PECORE! www.wuala.com/esgseis




Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori