Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

C'era una volta in Italia


supermarket.jpg
"Stamane ore 11: la sorveglianza di un supermercato ferma un ragazzo di trent'anni che usciva con in tasca una scatola di formaggini e un salame cacciatorino. Il ragazzo in lacrime, supplica che non venga chiamata la polizia, mostrando una lettera di licenziamento e la fotografia dei tre figli. Intervengo e chiedo al responsabile di farmi carico del conto e di evitare l'intervento della polizia. Sono stato accontentato e consolando il ragazzo, gli ho fatto un carrello di spesa. Ho comprato anche dei pannolini per il bambino, che il ragazzo mi ha detto di non potersi permettere ormai da tempo. Il direttore del supermercato mi ha confidato che questi episodi sono frequentissimi e negli ultimi mesi si stanno moltiplicando. Mi ha confidato anche che un'anziana signora aveva sottratto una decina di scatolette di bocconcini per i gatti, ma la signora si è scoperto che non aveva gatti. E' ormai allarme sociale e dopo l'IMU potrebbe scoppiare la bomba. Come vogliamo chiamare il governo? Come vogliamo chiamare i partiti?" Robespierre

9 Dic 2012, 17:18 | Scrivi | Commenti (155) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Sarà necessario che Grillo segua più da vicino i suoi uomini in parlamento per guidarli e dargli corpo creare le condizioni del riferimento che solo con del lavoro umano e politoc serio sono possibili. quello che è accaduto, proprio per la delicatezza dei primi momenti, è importante da riflettere per fare le regole e formare le intese negli interessi di gruppo ...e senza il gruppo il futuro sarà assai difficile. credo anche che non sia il caso di farsi condizionare nella decisione eventuale di mandare gentilmente a casa chi in questi casi rivela un individualismo che si riflette a danno dell'intero movimento.

renzo marrucci 19.03.13 01:39| 
 |
Rispondi al commento

Amico ti ringrazio della tua azione verso quella persona sfortunata..il tuo gesto è meritevole di alta considerazione. Per la signora che ha preso le scatole per i gatti senza avere gatti... bisogna capire che si vergognava di averle prese per se... che è lei la consumatrice. Mi piange il cuore per questo... che questo accada nel nostro paese.

renzo marrucci 17.03.13 16:18| 
 |
Rispondi al commento

caro grillo ha paura che tu stando al di fuori non riesca a controllare e adare fiducia agli eletti della camera e del senato che non possono essere lascati al loro libero arbitrio... il m5s è caratterizzato da una compattezza di mandato che deve essere spiegato come il maggiore modo di essere una forza coerente ed efficacenel cambiamento. l'individualismo affossa ogni speranza e fa perdere di credibilità...su questo poggia M5S...questo gli elettori hanno dato per scontato, occorre lavorare per far capire che essere uniti è una forza di civiltà e di innovazione "vera" e tale da essere e costutire una autentica rivoluzione .

renzo marrucci 17.03.13 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Sono pienamente d'accordo con la risposta di Vito... Giusto! Mai sottovalutare la fame... Rivoluzione sacrosanta e legittima non fatta in passato... adesso ne paghiamo amaramente le conseguenze... ma fino a quanto siamo disposti a dare, dare e mai nulla ricevere??? La pecoronite popolare ha un limite invalicabile... la fame collettiva e poi lo tsunami, l'uragano violento popolare si potrebbe scatenare da un momento all'altro... non si possono prevedere tali fenomeni naturali, come non si possono prevedere quelli umani...

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.12.12 21:38| 
 |
Rispondi al commento

natale, natale si avvicina, le feste si avvicinano, la cosiddetta tredicesima per molti si avvicina, le spese per le feste, per la santità, per le santità (che guardano, ci osservano, ci giudicano, ci controllano... all'anema del...) si avvicinano ed anzi già iniziano in alcune case, già, in alcune case, ma non in tutte, non in tutte si balla, si canta, si festeggia. In moltissime case il maltrattamento delle super tasse ha prosciugato tutto ed anzi in motissime case parte o tutto delle tasse non è stato proprio possibile pagarle; IMU, e poi aumenti tasse scolastiche, universitarie, assicurazioni, bollette enel, gas, telefono, acqua, condominio, tarsu, bollette cimiterieli, ex bollette bonifiche mai effettuate, bollette acque reflue, di rifiuto, di scarto, di recupero, di utilizzo, di scarico... tutti nel cesso dovrebbero essere buttati tutti sti magna-magna che si sollazzano col sangue di tanti poveri cristi e poi le mammine dei magna-magna già hanno in serbo altri futuri magna-magna che sostituiranno i precedenti ormai vecchi e decrepiti... e le mammine dei poveri cristi metteranno al mondo altri poveri cristi ed il ciclo si ripete, la storia sempre si ripete... ed il fesso sempre paga allo stronzo che prende e si diverte... "è meglio farse fottere d''a 'e mariuncielle o farse piscià nculo d''a 'o stato, nu stato 'e merda che tutto s'è fotte con le tasse???" Parole di...

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.12.12 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Non ho parole... nella mente si accavallano tanti pensieri, pensieri negativi, pessimismo, amarezza, delusione e quant'altre sensazioni varie possibili ed immaginarie...
l'italia di una volta, l'italia di un lontanissimo passato,..., ma vado oltre... è mai esistita un'italia??? e se questa vogliamo chiamarla italia, paese (letterine minuscole naturalmente), nazione su quali basi??? ma il nostro territorio è veramente nostro? O è di qualche scazzometro straniero che si è messo quì di sanapianta, con tutte le basi, baracche, burattini e burattinai e fa il brutto ed il cattivo tempo sulle nostre spallucce come cazzo gli piace??? Siamo padroni del nostro territorio oppure no? Ah già... l'italia di adesso è partitocratica-politicazza-mafiosa-fiscalizzata-sindacalizzata ad capocchiam-politicizzata-massmediatica-demonicizzata. ecc., ecc. e quindi fuori i buoni dal territorio italiota ed entrino i cattivi... venite, venite gente perversa a visitare il nostro paese di merda..., ma potete avere carta bianca sul nostro territorio solo se siete cattivi, disonesti, falsi, bugiardi e traditori, altrimenti, se siete onesti ed amanti di quell'antico ex splendore italico, per carità, non entrate nei nostri confini, perchè sarete sconfinati, derisi e maltrattati, alla stessa stregua di noi pochi poveri cristi onesti rimasti nella morsa della macchina del fango infernale...
Sodoma e Gomorra si allarga... la storia si ripete, si ripete sempre, una volta ciascuno e poi tutti a prenderle dal peggior carnefice che possa entrare nei nostri confini... altro che bomba, la boma fa strage una volta sola..., il mal governo e la pecoronite fanno strage continuamente... il cannibalismo, l'egoismo, la moda, la zozzeria avanza, e chi è al lumicino in genere viene calpestato, deriso, e massacrato e obliato tra l'indifferenza della massa che aspetta la sua fine e la propria fine... un'azione buona isolata non basta, necessità un'azione unanime di tutti. RIVOLUZIONE REALE DI TUTTI.

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.12.12 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Salve. Ma la polizia l'avrebbe aiutato di sicuro ! Si sa come aiutano i ragazzi d' italia no ?! Ci son foto, filmati, testimonianze . Secondi solo ai preti . Sarcasmo. Piuttosto lo stronzo che li avrebbe chiamati.. Non comprerei piu' un limone da quella merda. Nobile atto .. Sempreche' tu non sia uno dei sunnominati in cerca di risbilitazione per le orrende gesta dei consimii. Sfiducia, amarezza. La Fame in un paese dove tanto se magna.. Paradosso

Ethan Levi 12.12.12 00:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti,
Spero che finalmente gli italiani si rendano conto di quanto è importante eleggere i propri candidati, e che tutti posssiamo fare qualcosa per evitare di finire definitivamente nella MERDA. Siamo già alla frutta, da diversi anni, solo che sono stati molto bravi a nasconderci la verità. Quando Beppe vbeniva allo Smeraldo nel negli anni 90 a fare i suoi spettacoli (che erano si in chiave comica) ci si poteva già rendere conto che si sarebbe finiti cosi. Lui è stato molto bravo a sdrammatizzare le cose, ma bastava ascoltarlo con un pò di più attenzione per capire la gravità delle cose gia negli anni 90. Io sono ancora relativamente giovane (37) e disoccupato. Aderite ai gruppi di lavoro del vostro luogo di abitazione. Fatelo con senso di amor proprio. Scendete in piazza e aiutate gratuitamente la raccolta firme, è l'ultima e unica speranza che abbiamo. Dopo di che cara italia io anche con le pezze al culo me ne vado se non cambiano le cose.
Gente che non ha soldi per mangiare. A Milano alla Caritas da 7000 persone siamo passati a 15000 (La maggior parte sono italiani). é arrivato il momento di prendere le redini di questo paese, tutti insieme. Buttiamo fuori a calci nel culo tutta questa gente che ancora ha il coragggio di sedere in parlamento con stipendi e tfr non tassati. è arrivato il momento di dire BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Alessandro A. Commentatore certificato 11.12.12 14:02| 
 |
Rispondi al commento

storie come queste sono sempre esistite, certo ora in tempo di crisi si sono moltiplicate ma a ben vedere come si sta' comportando in grecia la gente, chiede cibo alle varie associazioni comunitarie e compra cibo scaduto ad un terzo di quello di listino....ma una guerra civile no?.......e in Italia siamo uguali, tanto piagnucolare, ci stanno mettendo in mutande eppure siamo tutti contenti.....dobbiamo uscire dell'euro al più presto!!!

leo fg Commentatore certificato 11.12.12 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Tutto questo e incominciato da quando hanno regalato la banca che fa i soldi ai privati, (Banca D'Italia), e ci hanno messo in debito perpetuo ai banchieri stranieri, bisogna protestare in piazza ogni Domenica e votare m5s.

Dom Thegood, Perth Commentatore certificato 11.12.12 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Tanto non ci fanno neppure piu' protestare.
Vanno subito diritti con i manganelli. Non che le proteste aiutino moltissimo ma ci rendono piu' vicini, piu' consapevoli, sono momenti di condivisione di idee e informazione (e poi non ne parlano perche' non vogliono che si sappia quanto siamo stufi). Io ringrazio tutti i comici, tutti i giornalisti per i loro interventi contro i politici corrotti. Aiutano moltissimo. E aspetto per le prossime elezioni paziente...perche' e' l'unco strumento rimasto. Purtroppo a causa del nostro sistema di elezione dobbiamo non solo andare a votare ma darlo a chi non ha avuto alcuna chance ancora e puntare a farli arrivare ad una netta maggioranza altrimenti non ci sara' nessun giverno efficace. Pensate bene a chi vi piace quindi, pensate bene a chi avra' una vittoria schiacciante. Non premiate chi dovrebbe stare in galera, informatevi BENE, fatevene carico, siate responsabili. VOTATE. Smettiamola di credere alle parole o al passa parola.

Silvia Di Felice 11.12.12 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Cari lettori del Blog di Beppe, siete tutti coscienti ora della situazione economica in cui ci troviamo, qualcuno dice di essere drogato dalle parole di Beppe G., ma il suo è un messaggio presente e futuro di come sono andate le cose negli ultimi 20 anni. DOBBIAMO CAMMINARE CON I NOSTRI PIEDI E FARE LA POLITICA NOI DEL NOSTRO PAESE.
Ultimo nemico il PD... dobbiamo arrivare in parlamento col 51% dei consensi....Saluti da un attivista ||||


Quand'e' che porremo fine a questo stato di magna magna.
Italiani svegliaaaaaaaaaaaaa
Beppe mi raccomando, se sara' eletto non ci tradisca anche lei, ma si proponga per una politica sana affinche' questo paese risorga.
Buongiorno Beppe.

angelo c. 11.12.12 09:54| 
 |
Rispondi al commento

W il reddito di cittadinanza

Renato C., Atella Commentatore certificato 11.12.12 09:43| 
 |
Rispondi al commento

comunque se nn ci si aiuta tra di noi <commpresi questi supermercati che magari <buttano cose <le potrebbero tenere x le persone così .tanto se aspettate il governo)quando mai i governi hanno fatto cose x il popolo <io tutte le sere che vado ai bidoni porto mangiare e vestiti premetto che anche io nn me la passo alla grande)lavoro passo da 1 cosa ad 1 altra <quando la trovo<<ma sempre fatto <quando avevo lavoro fisso<e staccavo di notte diciamo mattino<prima passavo a dar da mangiare e vestiti<a chi trovavo sotto i ponti <qui a roma e pieno <anche s.pietro< posti dove potevano ripararsi .il sindaco da rutelli in poi ossia sindaci x meglio dire hanno messo dei cancelli <quindi che dire fanno schifo <massoni mafiosi esseri immondi <<<nn salvo nessuno <sono precisi tutti con le loro poltrone attaccate bene ai loro culi.questa e la verità<

Gemma Bartolucci 11.12.12 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, sai meglio di me che l'unica soluzione è la MMT (Modern Money Theory), quindi tornare alla Lira, battere moneta e andare verso la piena occupazione (in stile Giappone).

Ritieni che parlare di questo ora ai 4 venti potrebbe essere un suicidio politico? Questa è l'unica motivazione plausibile che mi viene in mente per giustificarmi il motivo per cui non cavalchi questa causa, che è l'unica realmente rissolutrice di tutti i nostri problemi come paese. Perché ne parlavi nei tuoi spettacoli, ed hai detto, tue testuali parole "non ho mai detto che l'Italia deve uscire dall'Euro, sarà il popolo italiano a deciderlo"... leggo tra le righe: ora non è il momento buono per parlare di uscire dall'euro, lo faremo con un referendum quando il termometro dell'insopportabilità sarà alto e il popolo si sarà reso conto che non ci conviene stare dentro l'euro e coglieremo l'occasione di liberarci da questi che ci stanno strozzando lentamente.

Almeno mi auguro di aver letto correttamente tra le righe.

Luca Pilolli, Gorizia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.12.12 08:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SEMPRE O CRISTIAN DI MONZA : L' ITALIA NON E' ANCORA ALLA FRUTTA CI VORRANNO ALTRI 5 ANNI DI GOVERNI LADRI E MASSONI LEGATI AL GRUPPO BILDERBERGER O COME CAZZO DI CHIAMA MEGLIO NOTO COME ILLUMINATI !!! GUARDANDO VIEW STREET AGGIORNATO A GIUGNO 2012 VEDO ANCORA UNA MONZA PIENA DI AUDI E DI MACCHINE DI ALTO MEDIO LIVELLO ANCORA NON SIAMO ALLA FRUTTA ! PER COSTRINGERE GLI ITALIANI AD ANDARE IN PIAZZA CON I MITRA IN MANO E RICOSTITUIRE UNA FORMA DI FARC ITALIANA GUERRIGLIA CONTRO IL GOVERNO USURPATORE SI DEVE ARRIVARE A NON AVERE PIU DA MANGIARE IN TAVOLA !! SE SU 70.000.000 DI ITALIANI PIU0 30.000.000 DI STRANIERI 100.000.000 DI PERSONE IL 60 % ANCORA MANGIA NON SUCCEDE NULLA QUANDO SI ARRRIVERA' AL 70 % CHE NON MANGIA SOGLIA CRITICA ALLORA SI' LA PENTOLA ESPLODERA' E LA RABBIA SI TRASFORMERA' IN RIVOLTA E LI' NON BASTERANNO TUTTI I MILITARI DEL PAESE NE POLIZIOTTI DI CUI MOLTI OVVIAMENTE SI UNIREBBERO ALLA LOTTA DATO CHE ANCHE A LORO MANCHEREBBE IL PANE !!! PERCHE' SE CHIUDONO TUTTI I PANETTIERI DOVE CAZZO LO COMPRI IL PANE ? TU CARABINIERE CON 1000 EURO AL MESE COSA FAI TI FAI L' ORTO IN CONDOMINIO PIANTI IL GRANO E POI FAI IL PANE ? L' UNICA SPERANZA PER L' ITALIA E' BEPPE GRILLO CHE HA LE IDEE GIUSTE AL 100 % E' FINALMENTE UNA PERSONA ONESTA CHE SI E' GIA' FATTO I SOLDI LAVORANDO PER 40 ANNI E NON VA' IN POLITICA PER FOTTERE MA PER FAR STAR BENE TUTTI GLI ITALIANI PER CONSEGNARE AI PROPI FIGLI ED I FIGLI DEI SUI FIGLI UN ITALIA LIBERA !!! LIBERA DALLA CORRUZZIONE !!! DEMOCRATICA !!! LIBERA DALLE SCIEE CHIMICHE !! CAZZO VI AVVELENANO VI UCCIDONO VI FANNO VENIRE I TUMORI !!! QUESTI BASTARDI !!! SICURI DI ANDARE IN GIRO CON 10 GUARDIE DEL CORPO MA NON HANNO CAPITO UN CAZZO LE LORO AUTO BLU LE LORO GUARDIE DEL CORPO NON LI PROTEGGERENNO DALL FURIA DI UN ITALIA ALLO STREMO !!! RICORDATE IL DUCE ? ECCO SE BEPPE GRILLO FALLISCE FARETE UN FINE MOLTO MA MOLTO PEGGIORE !!! MASSONI BASTARDI !!! IÑLLUMINATI DI MERDA !!! MA COME CAZZO E' POSSIBILE CHE IL MONDO SIA IN MANO AL666

cristian locatelli 11.12.12 01:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SEMRPE IO CRISTIAN : ALTRA CHE DEVI ASSOLUTAMENTE FARE BEPPE E' FARCI USCIRE DALL' EURO PERCHE' ANCHE QUESTO E' UN COMPLOTTO DEGLI ILLUMINATI PERTANTO USCENDO DALL' EURO E NON PAGANDO PIU' IL DEBITO IMMORALE PUBBLICO L' ITALIA CON TASSE AL 10 % IVA AL 10 % SIPENDI TRIPLICATI PERCHE' OVVIAMENTE SE L' IMPRENDITORE SI RITROVA DAL PASSARE AL 70 % DI TASSE DITTATORIALI ED IMMORALI AL GIUSTO 10 % DI TASSE ED IVA OVVIAMENTE IL DIPENDENTE AVRA' LA MEDESIMA RIDUZIONE DI TASSE SULLO STIPENDIO TRASFORMANDOSI IN UN AUMENTO DEL 100 % E POI OVVIAMENTE L' IMPRENDITORE AUMENTEREBBE LO STIPENDIO NOTEVOLMENTE FISSANDO AD ESEMPIO UNA CANASTA MINIMA . 1500 EURO AL MESE SOTTO NON SI SCENDE ! LA REGOLAMENTEZIONE DEI PREZZI ELIMINANDO LA SPECULAZIONE E INCETIVANDO LA LIBERA CONCORRENZA E COMPETIZIONE NEL COMMERCIO. ELIMINARE LE PENSIONI COSA STUPIDA CHE NON SERVE A NULLA MA E' SOLO UNA FORMA DI SCHIVIZZARE L' ESSERE UMANO !! OGGI LO FANNO LAVORARE FINO A 2 GIORNI PRIMA DI CREPARE IL CONTRIBUENTE HA VERSATO ESEMPIO 300.000 EURO E GLI RIDANNO 2 GIORNI DI PENSIONE PRATICEMENTE LO STATO MASSONICO DITTATORIALE SI FOTTE IL 99 % E' UNA LADRATA LEGALIZZATA !! CON LE GIUSTE TASSE INDICATE POCANZI UNO LA PENSIONE SE LA FA' DA SOLO INVESTENDO IN IMMOBILI O INVESTENDO ESEMPIO IN BANCHE SUD AMERICANE DOVE GLI INTERESSI NETTI SONO DEL 10 / 20 % ANNUI !!! MA QUESTE COSE A VOI ITALIANI NON VE LE DICONO !! MI RICORDO UN SERVIZIO SU QUITO CAPITALE DELL' ECUADOR OFFUSCATO E PIXELLATO DALLA RAI PER NON FAR VEDERE CHE QUITO HA GRATTACELI ED E' PIENA DI SOLDI GRAZIE A RAFAEL CORREA !!! CHE IN SOLI 5 ANNI HA TRASFORMATO UN STATO IN DEFAULT IN UNO STATO EMERGENTE ESEMPIO PER IL MONDO INTERO !!! DIO HA INVIATO RAFAEL CORREA AL POPOLO ECUADORIANO DIO HA INVIATO BEPPE GRILLO AL POPOLO ITALIANO !! FORZA GRILLO !!! CAZZO TI VENGO A TAGLIARE IL GIARDINO DI CASA GRATIS PER SEMPRE SE DIVENTI LA PRIMA FORZA POLITICA NEL PAESE !! TI VOGLIO BENE CAZZO !! CRISTIAN DI MONZA !

cristian locatelli 11.12.12 01:05| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE GRILLO SEI LA NOSTRA ULTIMA SPERANZA MI SONO INCRITTO AL TUO BLOG IMMEDIATAMENTE DOPO AVER SOLO ASCOLTATO ALCUNI DEI TUOI DISCORSI ORA NE SONO DROGATO OGNI TUO INTERVENTO PER ME' E' UN PIACERE SEI L' ULTIMA ATTUALE SPERANZA DEMOCRATICA DI SALVEZZA PROPIO COME RAFAEL CORREA HA FATTO IN ECUADOR !! SO' CHE RAFAEL CORREA E' UN TUO PUNTO DI RIFERIMENTO !! TU SEI IL NOSTRO RAFAEL CORREA !! CON AFFETTO TI DICO SALVACI !!! DEVI DIVENTARE LA PRIMA FORZA POLITICA DEL PAESE ! MANDARE IN GALERA TUTTI GLI EX POLITICI LADRONI FARGLI RESTITUIRE TUTTO ! ANNULLARE LA FIGURA INUTILE DEL CAPO DELLO STATO ! PAGARE I POLICITI IL MINIMO SINDACABILI OVVERO STIPENDI DA IMPIEGATI E IL PREMIER AL MASSIMO 5000 MILA EURO AL MESE ! ABBASSARE LE TASSE AL 10 % ED IVA AL 10 % FARLE PAGARE A TUTTI ALTRIMENTI GALERA ! MANDARE A CASA DI OGNI ITALIANO IL RESOCONTO DI DOVE SI SONO SPESE LE PROPIE TASSE PAGATE !! E UN LAMPIONE SE COSTA 1000 EURO CAMBIARLO NON SI FA' COME SEMPRE SI E' FATTO LADRONI BASTARDI !!MANDARE A ROMA CHE COSTA 100.000 EURO E RUBARSI 99.000 EURO TRA ASSESSORI E LADRONI ATTACCATI VERO ? VISTO IN VARI COMUNI DELLA PROVINCIA DI MONZA VERO ? ECCO PER DIRNE UNA ! LA POLITICA SI FA' NON PER RUBARE I SOLDI ED ARRICCHIRSI MA PER PASSIONE DI VOLER FAR STAR BENE IL PROPIO PAESE !!! PECCATO CHE MONTI E' UN MASSONE SATANICO LEGATO AGLI ILLUMINATI IL SUO COMPITO ERA SCHIACCIARE L' ITALIA RIDURLA A BRANDELLI PROPIO COME IL SUO PADRONE ROCKFELLER GLI HA ORDINATO DI FARE !!! NON AVETE SCAMPO MALEDETTI !! BEPPE GRILLO DIVENTERA' IN POCO TEMPO CON IL SUO MOVIMENTO 5 STELLE LA NOSTRA SALVEZZA DEMOCRATICA SENZA VIOLENZA MA SE GLI IMPEDIRETE DI ARRIVARE AI VERTICI E RIPULIRE IL NOSTRO PAESE CON DEMOCRAZIA IDEE E POLITICA SANA ! BE' NON RIMARRA ALTRO CHE COMPRARSI DELLE UNIFORMI + MITRA PISTOLE BOMBE ECT. E INZIARE LA LIBERAZIONE ARMATA MOLTO SEMPLICE !! MA SPERIAMO CHE VINCA LA DEMOCRAZIA E CHE SI GIOCHI LA PARTITA SUL CAMPO !! FORZA BEPPE GRILLO E GRAZIE DI ESISTERE BY CRISTIAN !!

cristian locatelli 11.12.12 00:52| 
 |
Rispondi al commento

Mi pare che dietro ci sia un po di semplicismo.
Il fenomeno esiste da sempre e spesso dietro al gesto non c'è sempre e solo necessità.
Il problema non è il governo che sta da un anno, non è l'IMU (visto che la stangata arriva dalle aliquote comunali) e non è l'Euro.
L'euro è una moneta, di per sè nè buona nè cattiva: di cattivo ha avuto il fatto che già ha ulteriormente impedito una cosa chiamata svalutazione continua della Lira come da andazzo precedente.
Forse sbaglio ma non conosco NESSUNA nazione che sia diventata ricca a forza di Svalutazione e Inflazione come alcuni Guru, sempre più folti, proclamano anche qui. Per aumentare la ricchezza in termini reali in contesto di svalutazione e inflazione servirebbero tassi di sviluppo superiori agli altri due"problemucci"...altrimenti aria fritta. Circa dal 1990 l'italia è in stagnazione perchè la svalutazione competitiva è stata preclusa e nè politici,nè imprenditori, nè sindacati,nè lavoratori hanno compreso che si era chiusa un epoca o comunque non hanno preso nessuna contromisura. L'italia ha alte tasse perchè bella parte finiscono in sprechi e altra bella parte finisce in stipendi di milioni di pubblici dipendenti che oggi sono oggettivamente inutili...per i servizi e le necessità sociali rimangono briciole. Ma nessuno e nemmeno qui pare affrontare un problema serio come quello della necessità di sforbiciare un 20/30% di personale pubblico e assimilato.
Facile prendersela con le tasse, col governo e coi partiti non si esce dalla situazione finché gli italiani non si abituano a NON aspettarsi dallo stato come un regalo la casa, il lavoro e le bollette pagate...magari sotto casa e con orari compatibili con la partita della sera
Finchè 80-90% delle risorse per "welfare" finiscono in stipendi cosa pretendete possa succedere...e stampare moneta non è la soluzione perchè non ne stampereste mai abbastanza.
Se poi lavoratori, politici,imprenditori pensano di tornare alla svalutazione ...andate in cina a vedere il futuro

roberto p 10.12.12 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sicuramente Berlusconi ha delle colpe per questa situazione, ma le sue colpe si limitano alla sua stupidità. Il sistema che abbiamo creato in Europa dal 1979 con lo SME e poi successivamente nell'ingresso nell 'Euro stà distruggendo questo paese. Ingresso nel'area Euro voluto fortemente dalla sinistra e rivendicato sempre come una grande conquista, perché se la verità venisse a galla si scoprirebbe che la sinistra è la responsabile di uno dei più grandi disastri mai avvenuti in questo paese, L'EURO. Essere contro l'Euro non vuol dire essere contro l'Europa. L'Europa esisteva e continuerà ad esistere anche dopo l'Euro. Dobbiamo capire questa verità fondamentale L'EUROPA NON E' L'EURO è soltanto una mera ideologia.

davide b. Commentatore certificato 10.12.12 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Vivo in Inghilterra da quasi 20, dieci anni fà ho provato a investire dei risparmi in Italia con l idea di tornare , un incubo puro, paragonare a come funziona la società quà in UK con l Italia è improponibile, tutte le le tasse sono riversate completamente nei servizi dei cittadini, no corruzioni o privilegi nelle classi dirigenti o paghe superiori ad un semplice dipedente pubblico, chi sbaglia esce dal partito o dall istituzione di appartenenza, non tutto è perfetto ma è efficente.
Se la classe politica italiana non sà come fare, potrebbe copiare, daltronde gli inglesi copiano dagli italiani quello che non è da fare.....

Frankie canu 10.12.12 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Per forza, o uno ha alle spalle una famiglia o fa quella fine lì. Io sono una "libera professionista" che lavora per guadagnare pochi euro l'ora (3-4) per pagare le tasse, il commercialista e far vivere nel lusso politici e professoroni che invece guadagnano 120 euro ogni quarto d'ora!(e magari non hanno mai messo piede in reparto...)
E devo pure sentirmi dire che sono bambocciona e mammona solo perché sono costretta a vivere in casa coi miei!!! Facile dirlo quando la casa te la regalano a tua insaputa!!!
Ci vuole giustizia. Non si tratta solo di smantellare la casta, ma di dare dignità a tutti i lavoratori uniformando i compensi. Penso ai soldi che prende Marchionne per portare il lavoro fuori dall'Italia e spazzare via diritti ormai acquisiti, per esempio...

Elisa D. Commentatore certificato 10.12.12 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Il taccheggio c´é sempre stato, ma in uno stato sociale che non funziona tutto questo diventa acor peggio. Io vivo in Germania da 24 anni e quí lo stato sociale non ha mai lasciato a terra nessuno, specialmente a famiglie con bambini, gli viene pagato tutto dall´affitto il vitto il vestiario e anche la bolletta della luce e del telefono. Chiramente siamo lontani anni luce dall´Italia. Quí lo stato funziona e la corruzione e ai minimi, e questo e il motivo perche la Merkel non é disposta ancora a finanziare degli stati che non fanno niente per abolire tutto questo. E il signor Berlusconi ha peggiorato questa situazione negli ultimi vent´anni. Comunque vada viva il movimento 5 Stelle

Mario Panico 10.12.12 20:39| 
 |
Rispondi al commento

governo e partiti che lo sostengono ....... delinquenti allo stato puro gente che dovrebbe essere perseguita per il semplice fatto che esiste

silenzio 5. Commentatore certificato 10.12.12 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Il taccheggio c'è sempre stato ma bisogna dire che la crisi accentua il fenomeno: rubare è male punto e basta, ma lo stato sociale è in evidente peggioramento.
Comunque i taccheggiatori non sono mai così poveri da non votare per i ladroni che li riducono in miseria: male che si vuole non duole!

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 10.12.12 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il problema è che la gente è in caduta libera e ha paura persino di urlare. Vi ricordate chi si lanciava dalle twin towers ? Molti di noi si butterebbero in silenzio, negandosi l'ultimo urlo di coraggio o disperazione.lo vedo su facebook. quando le persone le incontro dal vivo si lamentano di qui e di la, quando denuncio qualche cosa su facebook di sociale o di politico su 150 amici va gia' bene che ricevo un mi piace

re maurizio, genova Commentatore certificato 10.12.12 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Un salto di civiltà' sarebbe quello di far prevalere nella testa delle persone i bisogni comuni e (senza negarli) non il piacere dei consumi

Maurizio Risolo 10.12.12 14:55| 
 |
Rispondi al commento

quando succederà a me, autoesodato che vivacchia con i risparmi non mi metterò certo a piagnucolare.
Mangiato e rubato il giusto (mica ostriche e champagne..) me ne andrò indisturbato, recandomi a dormire in un qualsiasi pubblico locale: ufficio, magazzino, ospedale, anagrafe.
Dopo aver rifilato un po' di papagni a chi avrà tentato di farlo, ovviamente.
Riprendendomi così man mano una parte di ciò che mi è stato rubato per tutta la vita.

A parte un colpo alla nuca, che altro c'è di peggio che doversi ridurre a rubare una scatola di formaggini ? Meglio la galera.

Che mi fermino, se possono.

inqbo inqbo, BOLOGNA Commentatore certificato 10.12.12 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La vecchietta che ruba le scatolette per gatti per mangiarle è una bufale delle meno raffinate: sarebbe plausibile che comprasse cibo per gatti perché non ha soldi, ma dovendo rubare immagino che ruberebbe carne in scatola "normale". Certo, una vecchietta che ruba al supermercato fa pena, una vecchietta che compra cibo per gatti per cibarsene fa ancor più pena, mescolando le due ipotesi creiamo una notizia davvero strappalacrime e natalizia. Ma se il M5S non è sensibile alla gravissima mancanza di democrazia al suo interno temo che non saranno certi dettagli a far cambiare idea a chi, nella più tipica delle italiche tradizioni, segue ciecamente l'uomo forte di turno, Mussolini, Berlusconi o Grillo che sia (molti di quelli che voteranno M5S votavano Berlusconi, è un fatto, non una insinuazione)

Angelo De Gennaro 10.12.12 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che il loro dio stramaledica chi ha creato tutto questo

luciano gentile 10.12.12 13:39| 
 |
Rispondi al commento

non ho un lavoro, non riesco a trovarlo, al C.I. del mio comune di residenza, si sono pure offesi quando, la settimana scorsa, gli ho detto che non capivo la loro funzione,( decine di impiegati al caldo davanti a dei pc a fare cosa?)..Adesso mi tocca pagare la seconda dell'IMU, ho un reddito pari a Zero, e devo chiedere i soldi a mio padre che è pensionato per non farmi ipotecare questo monolocale, che lui stesso mi ha aiutato a comprare, insieme a qualche risparmio della mia compagna che vive quì con me. Che vita di merda.. altro che buon Natale.-

vincenzo morra (maiol), napoli Commentatore certificato 10.12.12 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Se andiamo avanti cosi sarà guerra...ogni mese lo stipendio diminuisce sempre di più...

Giovanni Vitale 10.12.12 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Beppe tu che puoi uniscici tutti con razionalita' perche' manca poco e tiro fuori il machete

Simone Capasso 10.12.12 12:49| 
 |
Rispondi al commento

E' pesante... la situazione....
questo regazzo, come la vecchia signora, non hanno preso cose superflue ma beni di prima necessità...
queste cose aiutano sempre più a farmi sentire una me.da... di pensionato


Caro Beppe, episodi del genere sono quotidiani e si stanno verificando in quasiasi angolo del paese, orami marcio fino alle fondamenta. Penso che i tempi delle indignazioni e delle denunce in rete non bastano piu'....Quello che tu hai dichiarato l'altro giorno: "SIAMO SEDUTI SU UNA PENTOLA A PRESSSIONE..E QUANTO PRIMA SALTA IN ARIA", SI STA GIA' VERIFICANDO. HO PRESTATO SERVIZIO FINO AD PIAIO D'ANNI ORSONO NELLA DIGOS DI UNA QUESTURA DEN NORD. SAI BENE CHE LE DIGOS SONO IL TERMOMETRO SUL TERRITORIO, E LA FRASE: "SEDUTI SU UNA PENTOLA A PRESSIONE", I NOSTRI POLITICANTI GIA' LO SANNO DA ANNI. DI QUELLA FRASE NE' SONO PIENI RAPPORTI E RELAZIONI. E' GIUNTA L'ORA DI AGIRE SUBITO CON ALTRE FORME DI LOTTA...L'OBBIEZIONE CIVILE E FISCALE E' UNA LOTTA CHE IL POPOLO VESSATO QUOTIDIANAMENTE PUO' ATTAURE DA SUBITO...NON PAGHIAMO L'I.M.U. DI DICEMBRE, NE' ALTRI BALZELLI VARI, DALLA RAI/TV AI BOLINI ROSSI, BLU E GIALLI...ETC.ERC...MA FACCIAMOLO DA SUBTO PRIMA CHE IL SANGUE,IN UNA GUERRA TRA POVERI, SCORRE PER LE STRADE DI QUESTO PAESE ALLA FRUTTA.

mimmo 10.12.12 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

rivoglio indietro i soldi versati allimpsin italia le pensioni ormai le daranno solo ai parassiti cuelli delle primarie cuelli dei posti garantiti

bruno m., nuoro Commentatore certificato 10.12.12 10:19| 
 |
Rispondi al commento

SPREAD IS NOT BREAD!!

Finchè abbiamo ancora l'oro che ce lo permette,
prima che a qualcuno venga in mente di farlo sparire, è meglio che ricominciamo a battere moneta, sì, la nostra liretta ci può salvare!
Magari non dalla speculazione e da quello che ci farebbero passare per un pò i nostri cari ex partner, ma dalla fame senz'altro!
Se riacquistassimo la nostra indipendenza, altro che BRICS, vi immaginate cosa potremmo fare nei prossimi 5 anni con la nostra industria manifatturiera? Con i prodotti "Veramente" Made in Italy? Ma non ce lo faranno mai fare, i grandi Europeisti che ci tengono al guinzaglio!
Populismo? Evviva il Populismo e la Libertà!!

Gianni B 10.12.12 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Grande....Beppe forza e coraggio mi sono iscritto al movimento e credo che solo tu puoi dare la svolta !!

Cosimo Matteucci 10.12.12 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Un popolo che continuerà a votare questi politici non sarà vittima ma complice

Armando menga 10.12.12 09:56| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il problema e grave perche ci anno fatto entrare in europa con le mensogne l;euro ci a rovinati,e servito solo x i politici i corroti e per pagare cuei 4 milioni di furbetti che vanno a votare x le primarie gente che a il posto garantito permessi sindacali timbrano i cartellini e vanno a casa ,parissiti che non molleranno mai i loro cosi chiamati diriti acuisiti siamo in un paese tenuto a stostare alla decisione di 4 milioni di persone ,loro si che anno paura di uscire dalleuro ,non certo gli operai le picole imprese cuelli che ancora lavorano che oramai siamo pochi e snza garanzie tipo cassa integrazione o altro,svegliamoci non faciamoci governare da 4 milioni di garanti.votiamo m5s

bruno m., nuoro Commentatore certificato 10.12.12 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Di fronte a questi episodi di miseria credo che la reazione verbale non sia piu' sufficiente.
I partiti stanno facendo melina, vogliono allungare i tempi all'infinito per i loro sporchi interessi.
Io credo che sia giunto il momento di inforcare i forconi e cacciare questi lestofanti avendo cura di fargli restituire quanto da essi rubato negli ultimi 20 anni.
Fammi inoltre dire che dopo aver vissuto a lungo all'estero,tornando in Italia ho notato che noi adoriamo parlarci addosso, sproloquiare su tutto ma quando si tratta di agire non trovo nessuno che prenda l'iniziativa.Ma che Paese e' diventato l'Italia?Attenzione perche' il cialtronismo puo' essere contagioso. Saluti Gajah Mada

Gigi C., Seoul Commentatore certificato 10.12.12 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Per queste cose m'incazzo come una belva e dalla rabbia non ci vedo. Prima o poi arriverà il giorno dell'assedio al "Fort Apache"......

Carlo M., Catanzaro Commentatore certificato 10.12.12 09:03| 
 |
Rispondi al commento

(null)

Maurizio Tenuta 10.12.12 08:49| 
 |
Rispondi al commento

ecco questa sta diventando ed è diventata ormai l'itaGlia!!! colpevoli di questa situazione sempre più drammatica sono i politici che hanno a turno governato e fatto parte del teatrino della politica. facendo i loro sporchi interessi ed ottenendo infiniti privilegi.

Ma il colpevole maggiore è il vampiro monti (ed i suoi compari) che ha finito di dare il colpo di grazia ad un popolo già ridotto male aumentando tasse su tasse che porteranno all'esproprio delle case ed alla schiavitù moderna...

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 10.12.12 05:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'unico modo per uscire da questo calvario e' smettere immediatamente di pagare gli interessi sul debito. Chi dice che non si può fare dice una menzogna. È necessario che qualcuno prenda il coraggio di dire a chi sta guadagnando da questa situazione che adesso deve iniziare a pagare anche lui. Solo portando il MoVimento in parlamento e meglio sarebbe al governo questo potrà diventare realtà!!

Gennaro Amiranda 10.12.12 01:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono ladri dei ns. Soldi del ns. Futuro e del futuro dei ns. Figli

Claudio Gallerani 10.12.12 01:23| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo liberarci dalle regole del mercato, in genere dobbiamo liberarci dal concetto di guadagno, di denaro, di ricompensa!
Che scrivo a fare, è un concetto ancora troppo lontano per essere capito.

Fiandrino Giorgio, Torino Commentatore certificato 10.12.12 00:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io alle prossime elezioni votero' movimento 5s. ma spero che quando saranno al posto di comando non facciano come gli altri. e da quando ero una ragazzina e sentivo degli scandali di tangenti che mi dicevo .. ma ci sara' mai qualcuno che pensi al paese prima che ai suoi interessi?? oggi o 51 anni ed ancora ci spero.sono senza un lavoro mio marito in mobilita' fino a marzo e poi chissa' cosa succedera' un figlio di 15 anni da mandare a scuola .stasera e finita la bombola del gas e non so domani come faro' . ma qualcuno pensa a noi ??? sta' x arrivare natale e x fortuna mio figlio e un ragazzo inteligente e non a chiesto niente . ma se fose stato un po' piu' piccolo che coraggio ci sarebbe voluto a dirgli che non so' neppure cosa faro' x pranzo a natale..

anna m., salerno Commentatore certificato 10.12.12 00:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io lavoro in un supermarket e un mesetto fa mi è capitato di notare un anziano che rubava 4 scatolette di cibo per gatti. Ho pensato, al momento, che lo facesse per non dover ammettere di aver fame lui, se fosse stato trovato. Allora mi sono avvicinato e gli ho detto che se mi restituiva il cibo per gatti gli compravo io una provola e del pane o qualcos'altro. Sapete che mi ha detto? Che lui il cibo lo dava veramente al gatto, in modo che diventasse bello grasso per natale!

Gigino Lomartire 10.12.12 00:30| 
 |
Rispondi al commento

Ma lo volette sappere cosa mi è successo a me a Olbia? Ero al supermercatto e mi sono infilato un salame Negroni nelle mutande no, e la signorina nella cassa dopo mi ha visto passare e mi ha detto Accipicchia Gavino, perchè sei così eccittatto oggi?
E io le ho detto: Perchè ti stavo pensando bella bionda!
E menne sono uscito beato e contento col salame che poi ce lo siamo mangiato tutto a cena io e Mariannedda e i miei 8 figlioletti!
Capitto avete come si fa, rimbambiti!

Gavino Soru detto "Sorighittu" 10.12.12 00:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono per le vendette violente, ma giustizialista si. Diciamo anche populista come dicono gli artifici dei nostri mali.
Ebbene un punto da mettere nel programma per le prossime politiche non si dovrebbe limitare alla riduzione degli stipendi dei politici, propongo che venga ampliato da una seconda parte ovvero "la conversione di tutte le pensioni dei nostri politici a 1000 euro al mese".
Il risparmio va poi utilizzato per gli aiuti alle persone in difficoltà economica grave.

caterina c. Commentatore certificato 10.12.12 00:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

fino a quando ci sarà gente come tè,come mè, la caritas,il volontariato,ecc.quelli che ci governano continueranno a farsi i c..zi loro.
fa niente,meglio essere noi che loro.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 09.12.12 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Ieri ero a cena con amici e di botto ho detto io voteró m5stelle! Eravamo 5 persone e tutti mi hanno detto che lo faranno anche loro , è stato bello perché grazie al m5s c è una speranza concreta!

Gianluca Roma 09.12.12 23:41| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lavoro all'università di trieste e giorno dopo giorno ho visto dirigenti e vili colleghi impadronirsi della governance (come la chiamano) dell'ente.
Un unico obiettivo fare affari fare carriera ottenere incarichi ottenere premi sempre al spese dell'istituzione.
Tutto è sempre legale (forse) ma sicuramente immorale
Qui è necessaria la stessa pulizia che necessita il paese.
E' necessario lavorare per l'istituzione per gli utenti e dimostrare con i fatti la propria onestà.
Basta con i furbetti basta con con la litania che tutto va di bene in meglio basta nascondersi dietro a un dito.

Paolo Bertoncin 09.12.12 23:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutto questo e'la vera faccia dell'italia ,e' il rovescio della medaglia,da una parte ci sono i politici nababbi dall'altra la poverta' estrema che avanza e abbracccia i ceti sociali media bassi.ringraziamo i politici con monti in testa che rubando e nulla facendo per il paese ci hanno portato al collasso economico.spero che alle prossime votazioni la gente si svegli e dia il voto al m5s vera possibilita' di svolta per il paese.viva il m5s

aldo ., varese Commentatore certificato 09.12.12 23:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Terribile! Io lavoro nei cantieri edili, diciamo che sono un "casco bianco" libero professionista. Ultimamente devo lavorare 10-12 ore al giorno per riuscire a guadagnare 3000€ al mese, e devo pure ritenermi fortunatissimo perchè il lavoro non mi manca, anzi ho un trend in crescita, seppur minima. Dichiaro al fisco tutto ciò che guadagno, perchè altrimenti la pensione non arriverà a 1300€ al mese. Ogni giorno vengono in cantiere artigiani, operai e tecnici, tutti disoccupati, a chiedere lavoro. Ogni giorno la solita risposta, non serve altro personale. Gli impresari sono disperati perchè non riescono a vendere case. Gli acquirenti lo sono ancora di più perchè non hanno i soldi per comprarle, fra chi non ha lavoro e chi non ha credito presso le banche, che i soldi ormai li danno solo a chi può garantire con propri beni un introito mensile pari ad almeno 6-7 volte il reddito mensile. Un collega ingegnere sta lavorando come magazziniere presso una azienda di trasporti, tre figli da mantenere e la sua vecchia impresa che ha chiuso. Ma in che mondo stiamo vivendo?

marco mascia Commentatore certificato 09.12.12 23:10| 
 |
Rispondi al commento

lo spiconano ha come primo punto quello di far tornare il buon umore agli italiani. Per questo torna.

quanto è lontano dalla realtà?

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.12 23:06| 
 |
Rispondi al commento

io lavoravo come guardia in un supermercato e un giorno becco un nonnino con un salame (ebbene si ,è quello che si nasconde più facilmente in confronto ai 2 litri di latte ecc.) ,il direttore (persona sensibilissima...si fott@..) subito ad urlare chiamate i carabinieri e il nonnino con uno sguardo che nn dimenticherò mai...chiamateli pure almeno stasera potrò mangiare...E' questo che vogliamo ? Ma in che paese di merda viviamo? Questo fatto è accaduto nel 2008...Monti nn sapevamo nemmeno che esistesse, sono 20 anni che siamo in caduta libera, riprendiamoci la nostra dignità...

max 09.12.12 22:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi episodi,scatenano in me una rabbia veramente incontenibile, ricordiamoci che tutto ha un limite!!! La corda,qulaunque tipo di corda ha un carico di rottura!Non c'è bisogno di violenza, basta un voto,per cambiare la rotta,far capire cosa vogliamo!Spacca il cuore,sentire e vedere certe cose!I nostri ministri,parlamentari,deputati, tanti nomi per indicare una categoria di persone,pensano allo stipendio e alla sediae basta!Possiamo farla finita con loro!!! Un saluto a tutti e una buona aurora! Paolo buon.

paolo r., Pontestura (Al) Commentatore certificato 09.12.12 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Non ci si può arricchire se non impoverendo gli altri.... l'arricchimento non è un mito, è un delitto.

Non ammirate alcuno per quanto abbia, piuttosto serbate stima per quegli uomini che hanno preferito ESSERE e con il loro sacrificio costruendo Vita, hanno ottenuto l'Eternità.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 09.12.12 22:45| 
 |
Rispondi al commento

spesso si usa la metafora del rubare il futuro, la realtà è che rubano la Vita, perchè per avidità antepongono l'accumulo di danari all'esistenza di una singola persona.

Tuttavia questa regola è fallace per tante ragioni, e una delle quali è che può essere applicata a loro stessi.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 09.12.12 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato per la sinistra, credo che bersani sia anche una brava persona, ma è il sistema che è marcio, adesso faccio campagna elettorale per il M5S, sono per il populismo sfrenato se questo vuol dire lasciare la parola al cittadino. Ma se dopo le cose non cambiano e di molto, allora voterò per il nuovo movimento AK47.

Antonio Villella001, Messina Commentatore certificato 09.12.12 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Pensare che 4 milioni di capre sono andati a votare le primarie ed hanno pure pagato 2 euro ma perché non si rendono conto che non sarà il pd non sarà il pdl che faranno mai gli interessi degli italiani!!! A vedere la fornero su report mi viene un nervoso le staccherei tanti di quei calci nel culo!!! M5S liberaci dal male...amen

Pietro muzzi 09.12.12 22:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei che si mettesse in evidenza il motivo del perché i nostri Parlamentari vengono chiamati (ONOREVOLE).
So che vennero chiamati onorevoli perché alla formazione del parlamento Italiano,partecipavano al Governo prendendo soltanto una piccola cifra data dal gettone di presenza.
Ora dovrebbero essere chiamati SFRUTTATORI E NON DICO DI PIU.

Augusto Ciciarelli, MARINO Commentatore certificato 09.12.12 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Sono più i commentatori idioti senza iteligenza che sensibili alla fame dei cittadini, peccato..

Fabrizio Lavenia, Roma Commentatore certificato 09.12.12 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Smettiamo di trovare dei sistemi per fare l'elemosina. Lo stato deve assicurare ad'ogni cittadino una dignità e proteggerlo con il suo appoggio. Tutto il resto sono lacrime da pirla.

Pietro D., Torino Commentatore certificato 09.12.12 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il risultato del risanamento del professore cattolico baciapile monti.

Monti con la scusa che lavora in Europa potrebbe lasciare il paese. Non dobbiamo permetterglierlo.
Dovrà essere processato nella Norimberga 2 per tradimento.

M5s in salute

Elsa brutta persona una delle peggiori 09.12.12 21:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Eppure le piste da sci sono affollate e le pizzerie colme di giovani. L'autostrada di ritorno dalla Valle D'Aosta per il Piemonte e regioni attigue alle ore 18,30 di domenica cioè oggi era un serpentone unico di autovetture che tornavano a casa e che non vedevi la fine. Certo nessuno nega la crisi, ma tutti quegli sciatori i soldi per la benzina, per il ristorante e per il giornaliero sulle piste di sci dove li hanno trovati? Tutti evasori totali?

G.N. 09.12.12 21:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve a tutti volevo raccontarvi quello che e' successo a me,venerdì scorso dentro il mio negozio(lavanderia) e' entrato un signore di una certa eta' a lasciarmi in pegno il suo orologio per 5 euro perché' non aveva i soldi per fare la spesa.....io e un altro signore gli abbiamo dato dei soldi a quel punto lui si e' messo a piangere dicendo che nn era abituato a cercare l'elemosina.....io volevo tanto chiedere ai signori al governo di scendere in mezzo alla gente comune e vedere la realta' invece di continuare a negare l'evidenza dicendo "che va tutto bene...." :(

Giusy L. Rc 09.12.12 21:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anch'io ho assistito ad una scena simile. In un piccolo supermercato del mio paese sono entrati tre ragazzi "sospetti", forse albanesi, forse rumeni, ...che ad un certo punto si sono infilati sotto il giaccotto alcuni salami. I commessi se ne sono accorti. Ma non hanno chiamato i Carabinieri: ...questi ladruncoli erano troppo affamati. Li hanno lasciati andare.

Più d'una volta ho visto persone che rovistavano nei cassonetti dell'immondizia per raccogliere qualche avanzo.

Io mi sono avvicinato al MoVimento 5 Stelle dopo aver sentito parlare in televisione un certo Putti (se non ricordo male il nome), un attivista di Genova che raccontava di aver incontrato diverse persone "...senza denti", alludendo al fatto che molti italiani non possono permettersi le cure odontoiatriche. Anch'io sono uno di questi: motivo per cui non mi vedrete mai davanti ad una webcam per candidarmi alle Parlamentarie perché non posso più sorridere a trentadue denti, ma neanche a sei o sette. Meno male che ci sono le battute di Beppe Grillo a tenermi su il morale...

Alberto P. Commentatore certificato 09.12.12 21:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo post è ridicolo! Caro Beppe, in Italia non serve svaligiare il supermercato per procacciare cibo per la famiglia: se uno si trovasse in condizioni disperate, in ogni città c'è un'onesta fila per il pane quotidiano e il pranzo della caritas. E che dire la toccante storia della signora (senza nome né riferimento alcuno) che ruba scatolette di gatto e si riduce a mangiare quello! Mi chiedo perché non rubi almeno delle scatolette di insalatissime rio mare, qual è il vantaggio del cibo per gatti? Forse una spiegazione c'è ed è semplice: questo post è l'ennesima ciarlataneria di questo blog.

Marco M. 09.12.12 20:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siccome anche io ho tre figli ,so cosa significa vivere certe situazioni , devo però dire che non si può essere messi nello stesso piano della persona anziana, perchè, anche se magari poco, lei un 'entrata sicura pensione)ce l' ha , mentre noi no !!!

rally0 09.12.12 20:34| 
 |
Rispondi al commento

....Mi ha confidato anche che un'anziana signora aveva sottratto una decina di scatolette di bocconcini per i gatti,ma la signora si è scoperto che non aveva gatti.

Vacca che balla! Vacca che balla! vacca che balla!
#@#@#@
....Se quell'anziana signora é costretta a rubare scatolette perché non ruba scatolette di tonno?
#@#@#@

Robespierre sei stato nominato....san Martino minore.
P.s.
Se questi sono i "cosidetti" post migliori....w i post peggiori.(arridateci il mantovano)

Joseph pane. Commentatore certificato 09.12.12 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A volte essere troppo buoni non serve a nulla. Capisco che la sensibilità sia una cosa del tutto personale e forse anch'io avrei fatto la stessa cosa. Il punto è se le nostre "buone maniere" e la nostra umanità, serva a qualcosa a parte zittire la nostra coscienza. Il ragazzo - ti sarà grato a vita - cosa farà domani? Poniti questa domanda. E poi, cosa vuoi che accada nel nostro paese. lA NOSTRA è una condizione sociale alla Sandra Mondaini...alla Raimondo Vianello; Viviamo in una farsa e NON SUCCEDE MAI NIENTE.

Siamo bloccati dentro un video game e noi siamo quelli che mettiamo i soldi per giocare.

Ciao

Paolo Rivera Commentatore certificato 09.12.12 20:23| 
 |
Rispondi al commento

siamo alla frutta,ormai il popolo italiano si sta svegliando dal profondo letargo,i giochi di prestigio dei politici hanno vita breve max tre mesi per porre fine a tutte le ingiustizie, mortificazioni che il popolo italiano ha sopportato in questi lunghi anni.Sveglia brava gente il movimento è un idea per far pulizia

pescatore pescatore, lecce Commentatore certificato 09.12.12 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Per favore, fate si che queste scene non si ripetono più!!!!!!!!!!!!!
Ormai la politica italiana ha perso la testa. Diventata, succube dell'Europa e della Germania si è trasformata in un treno che corre parallelo al treno degli italiani, peccato che non si toccherano mai!!!
Dobbiamo cambiare in tutto, anche a costo di mettere in discussione quelle cose che pensavamo, aimè, indissolubili!

Vittorio Bocciero 09.12.12 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Spero che nessun Italiano voterà più questi vecchi politicanti che dopo averci portati a questo punto ORA vengono anche a chiederci il voto per restare in Parlamento altri trenta anni. Vergogna. Viva il M5s

Giovanni M., Roma Commentatore certificato 09.12.12 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Sono molto, ma molto triste; non mi è mai capitato così tanto spesso, così come in questi ultimi tempi, di sentire le lacrime che mi salivano dal naso, brucianti dall'indignazione per tutto quello che sta succedendo. Questi furti(non che in linea di pricipio siano giusti ovviamente), mi portano ad un quesito: che cosa sono al confronto dei soldi rubati dai Ladri che sono seduti sulle poltrone che 'dovrebbero' rappresentare i nostri interessi?

barbara de grandis 09.12.12 20:01| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Anche qualche giorno fa ho visto uno molto trasandato che si è avvicinato nell'ipermercato alla zona dove fanno i polli al forno e le patate al forno. Ha preso una piccola patata e con la fame che ha superato la vergogna se l'è mangiata.
Mi ha guardato con uno sguardo come a chiedere perdono a me.Spero di avere con lo sguardo comunicato la mia approvazione a quello che ha fatto e di averlo incoraggiato. Le parole a volte non servono.

paolo montiverdi, milano Commentatore certificato 09.12.12 19:50| 
 |
Rispondi al commento

PD-L O PDL non fa nessuna differenza!! tutto quello che rigor mortis è riuscite ad approvare in parlamento e dovuto ai nostri partiti che l'hanno fatto approvare, quindi?? montis si o montis no non cambia una beata fava. con una differenza che a sporcarsi le mani è stato mortis al posto dei partiti.
adesso ci tocca un altro giro di ingovernabilità con tutte le conseguenze purtroppo.
secondo me sarà un vero casino il dopo mortis....

Leonardo M., Bovisio masciago (mb) Commentatore certificato 09.12.12 19:31| 
 |
Rispondi al commento

ieri al supermercato ho assistito ad un caso simile. Era un anziano e il ragazzo che lo redarguiva era mortificato. L' anziano tremava. Sempre ieri, una radio della capitale raccontava che i furti nelle case sono aumentati del 7% e che sono in aumento i furti violenti . Ha ragione il presidente Russo Medvedev, gli alieni sono tra di noi , noi ne abbiamo qualche migliaio , ci guardano da lontano ,non capiscono la nostra lingua. Ci affamano piano piano, conducono dei test sulla sopportazione. Trasmettono dei messaggi subliminali , si vede un panettone, un cellulare, una partita, un nano che ride con altre comparse ma ha una particolaritá : non sta in un giardino sta dentro le nostre case e ci guarda combattere la chiamano produttivitá.

stefano s., roma Commentatore certificato 09.12.12 19:12| 
 |
Rispondi al commento

non ci dimentichiamo che il PD-L HA VOTATO TUTTE LE FIDUCIE A RIGOR MONTIS QUINDI.... altro che primarie, chi vota PD-L lo fa solo per tornaconto personale, come chi vota PDL ovviamente

zio zam 09.12.12 18:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il problema e' che per colpa di b ci troviamo in un cul de sac, mettetevi nei panni di monti e ditemi che avreste fatto... tasse al 70% dopo i 300.000? Il parlamento non avrebbe votato la legge, eliminazione dei privilegi ai parlamentari? E chi l'avrebbe votata? Tassare le prostitute? Con questo parlamento e il vaticano? Il governo monti non aveva nemmeno il tempo per riforme strutturali e ha fatto l'unica cosa possibile , tagliare, tassare per evitare la bancarotta e ripristinare l'imposta sulla casa , incamerandone una parte per continuare a pagare pensioni e interessi sul debito.
Avendo 300 giorni per fare tutto direi che monti , nonostante gli errori (e ce ne sono stati) ha fatto quello che avrebbero fatto tutti , il problema e' avere avuto i 20 anni precedenti a disposizione e aver vivacchiato depredando le casse dello stato senza dare nulla in cambio se non la PATENTE A PUNTI (!).
Se non si e' capito la mia non e' una difesa dell'attuale presidente del consiglio (che ho scritto pure in minuscolo) ma un attacco al precedente. Quello che possiamo fare ora e' costruire una rete di solidarieta' minima e ricordarci che come popolo siamo diventati poveri ma cerchiamo di esserlo con dignita', senza dover abbassare la testa difronte a nessuno, ne ' nani di plastica ne' finti metalmeccanici .
I miei due euro io li do a gente che ha piu' bisogno dei soliti maiali

g. torquemada (), bolzano Commentatore certificato 09.12.12 18:54| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Viene da piangere e avrei fatto lo stesso,grazie robespierre!vedremo al voto se le persone hanno tutte una dignità oppure se avranno svenduto anche quella,gratuitamente!

luca del 62 (), milano Commentatore certificato 09.12.12 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Non ho parole.
A leggere sto post mi é venuto il magone, nessuno dovrebbe mai trovarsi in situazioni simili.
E grazie robespierre di questo gesto di solidarietà.
ciao

daniela s., parigi Commentatore certificato 09.12.12 18:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quesste cose hanno i loro precisi colpevoli: Monti,Fornero, Passera,Polillo, Tremonti, Berlusconi, una intera classe politica da processare. dal 1992 ad oggi.Si potrebbe partire dal sequestro dei beni maturati con la politica.

Kit teller 09.12.12 18:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Qualsiasi commento è superfluo.
Questa è l'Italia che i nostri politici ignorano.

walter p. Commentatore certificato 09.12.12 18:37| 
 |
Rispondi al commento

E ovvio che le persone più colpite stanno cercando ancora dimmantenere il pudore di chi sa di commettere una cosa sbagliata,cioè rubare, e la dignità di chi non ha mai chiesto niente.....ma tra poco tutto ciò si trasformerà in rabbia, solo rabbia . spero che qualcuno faccia qualcosa perché è inammissibile....grazie per la possibilità che ho di denunciare ciò

giuseppe75 l., carovigno Commentatore certificato 09.12.12 18:32| 
 |
Rispondi al commento

E' la dura realtà donata da un ventennio di politica di centrodestra collusa tra mafie e poteri forti, con una sinistra che e' stata a guardare. La realtà che non vediamo nelle tv e non leggiamo sui giornali, una realtà che spesso non vediamo nemmeno sulle strade, perché queste persone ridotte all'astrico, perseguitate da equitalia (spesso) e dalle banche, sono così onorevoli da non farsi nemmeno vedere quando rovistano negli scarti dei supermercati(che ingrassano moltiplicando i guadagni) o quando vanno in qualche centro Caritas per ricevere un pacco di pasta.
Ma aspetto con ansia il 10 marzo...

Luca Sogli 09.12.12 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Un disagio sociale insostenibile.Da medico riscontro quotidiani segnali di poverta'estrema che spesso la dignita'cerca di nascondere.Pazienti in ginocchio ,anziani sfiniti e senza un euro che incominciano a lasciarsi andare per non mortificare il sostegno economico dei figli in difficoltà finanziaria.Questo paese non merita una tale classe politica fatta di ragionieri bocconiani dall'aspetto arido e cinico a comunisti che ricliclano le false ceneri di Gramsci e ad una destra ultima casta di decadenti mandarini cinesi.Azzerare questa violenza insopportabile subita e un dovere sacrosanto.
Pasquale Montilla

pasquale montilla 09.12.12 18:25| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Robespierre era un Signore al confronto. Dirò di più: sarebbe il caso di ripristinare la ghigliottina.

Antonio C. 09.12.12 18:24| 
 |
Rispondi al commento

chiamiamoli LADRI..DELINQUENTI..TERRORISTI..BASTARDI..OPPURE NON CHIAMIAMOLI PIU'!!!

GIOVANNINO G. Commentatore certificato 09.12.12 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Lavoro in un alimentari/panetteria tutti i giorni, sette giorni su sette, 10 ore al giorno

Norman F. 09.12.12 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dovremo cercare di essere noi a votare gente nuova che speriamo faccia meglio di questi criminali che abbiamo adesso, perchè se contiamo sul loro "senso di umanità" stiamo freschi. I soliti politici sappiamo quello che han fatto e Monti è uno che va in chiesa la domenica a braccetto con la moglie e poi fa in modo che i vecchietti muoiano di fame e i malati gravi non ricevano le cure così non costeranno nulla all'INPS. Feccia priva di scrupoli, senza la minima morale che devono solo tenere in ordine i conti ai loro padroni.

Illy 09.12.12 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Robespierre. Apprezzo la tua azione in aiuto di quella persona in difficoltà. La differenza tra il Movimento e i ladri di regime passa anche attraverso un piccolo gesto. Occorre essere uniti nell' ideale e nei principi del Movimento senza scivolare nei bizantinismi e nelle polemiche aizzate ad arte dai media per distruggerci. Dopo l'IDV che sono riusciti a disintegrare secondo loro ora toccherebbe a noi. Come fu la Resistenza, iniziata da pochi, per poi coinvolgere l'intera popolazione occorre tenere duro e informare la gente sul programma e sull'occasione irripetibile per cambiare il Paese che il Movimento propone.

paolo b., roma Commentatore certificato 09.12.12 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per il tuo gesto.

Io credo che il problema, la botta se vuoi, si sente ancora di più quanto meno si è preparati a gestire l'emergenza.

Non dico che il momento non sia terribile, dico che, cosi' come hai fatto tu a sfamare il ragazzo e la sua famiglia per una settiama, bisogna trovare una soluzione che aiuti nel medio termine, che passa anche, soprattutto durante il periodo di tempo nel quale si sarà col culo per terra, nell'insegnare come tagliare il superfluo e stringere la cinghia.

Faccio un esempio pratico: Sarebbe utile se chi legge, e fa la spesa, dicesse quanto spende in media a settimana.

Dove vivo io ci sono supermercati fatti apposta per aiutare chi non ha tanti quattrini e che ti danno la possibilità di fare la spesa per una coppia con 20 euro a settimana. Certo, se la spesa la sai fare. Una scatola di formaggini costa, a braccio, 1 euro, un salame cacciatorino, diciamo, tre euro. Totale 4 euro. Con quattro euro (e non mangi un caxxo), poteva prendere 1kg di pasta (80centesimi), due litri di latte (90 centesimi), 1kg di pane (1 euro) e dieci uova (1 euro e venti).

Morale: situazione terribile. Splendido il tuo gesto. Insegnamo alla signora che compra le scatolette di cibo per gatti (che costano un botto), a comprarsi mezzo chilo di macinato a 1 euro e cinquanta, e alla signora da sola le basta per una settimana.




Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori