Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il cervello atomico di Zichichi


zichichi_nucleare.jpg
"Sarei felice se la Sicilia fosse piena di centrali nucleari. Centrali sicure e controllate, costruite da veri scienziati". Lo dice il neoassessore alla Cultura della Regione siciliana, il professore Antonino Zichichi, a La Zanzara su Radio24. "Immaginate di avere una macchinetta dove metti un euro ed esce un panino e una macchinetta identica dove metti sempre un euro ed escono un milione di panini. Voi che scegliereste? Un milione, è chiaro. Ecco questo è il vantaggio dell'energia nucleare per il genere umano". E gli incidenti più recenti, chiedono i conduttori?: "Fukushima, e prima ancora Chernobyl si spiegano col fatto che la tecnologia nucleare è stata messa in mano a irresponsabili, tutto qui"." Segnalazione di simone v., roma

4 Dic 2012, 18:35 | Scrivi | Commenti (288) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Il problema reale non son gli incidenti nucleari ,che son rari per fortuna, ma le scorie radioattive che posson durare millenni e nessun stato al mondo ha mai trovato un posto sicuro(perchè non esiste)

Patrick Leportier, Cagliari Commentatore certificato 28.01.13 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto vari commenti scritti dagli utenti e mi permetto di scrivere anche il mio, conscio di non avere delle idee in linea con gli intenti di questo blog e del movimento che sostiene.
Io sono sempre stato favorevole alle centrali nucleari. Gli incidenti negli Usa, Ucraina, Giappone, sono dovuti tutti ad errore umano, in certi casi a veri strafalcioni di imbarazzante incompetenza (Cernobyl).
Bisogna ascoltare gli uomini di scienza, perchè ne sanno più di noi, ma non prenderne per oro colato il loro verbo.
L'astrofisica Hack disse che se l'Italia fosse un paese serio andrebbero costruite una dozzina di centrali nucleari tutte in Sardegna, unica vera regione antisismica. Pensateci bene: non dice assurdità. La Sicilia, invece, è molto sismica e questo provocherebbe già qualche problema. Però, andando nello specifico, sappiamo che le faglie che attraversano il sottosuolo italiano sono di piccole dimensioni e che i terremoti non potranno mai essere dell'entità che colpì il Giappone l'anno scorso. La centrale di Fukushima non venne colpita direttamente dal terremoto, ma dalla furia del maremoto, visto che le centrali devono essere per forza costruite vicino a fonti d'acqua per esigenze tecniche. Ergo, delle costruzioni, fatte con criterio, avrebbero un senso.

Raffaele Maggiano 13.12.12 00:33| 
 |
Rispondi al commento

ZICHICHI, AFFILIATO PDL,IL FISICO TROMBONE CON I LUSTRINI SEMPRE IN TV TRASH,
ASSESSORE AI BENI CULTURALI DI CROCETTA, IN SICILIA+ S_POLITICO CHE FISICO.
Il premio Nobel Hans Bethe avrebbe detto di Zichichi: «ottimo organizzatore, mediocre fisico».
si oeganizzare collette x ottenere fondoi governativi dai suoi compari di dx.
NON CREDE ALL’EVOLUZIONE IN BIOLOGIA,
DA COMPLETO IGNORANTE, MA AI SANTI,POLITICI COME ANDREOTTI,HA SCRITTO UN LIBRO SU GALILEO, DOVE
DA WIKIPEDIA:

+ CHE ALLA RICERCA TEORICA SI è DEDICATO ALLA RICERCA DI FONDI, PRESSO I SUOI PADRINI POLITICI X MEGA PROGETTI ASSURDI ED IDIOTI.
ORA VORREBBE LE CENTRALI NUCLEARI IN SICILIA.
MA CHE SE LE FICCHI IN luk.
madagamada,
fisico

gianluigi bendinelli, verona Commentatore certificato 09.12.12 16:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ha ragione zichichi, però in italia non possono essere sicure, ci sono gli italiani che le controllano.

paul floris 09.12.12 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Il nuovo sistema elettorale che con un sol colpo darebbe molte possibilità
di vittoria a Berlusconi e farebbe rimanere fuori dal parlamento il movimento di Grillo
http://www.quaeram.blogspot.it/2012/12/esclusivo-lasso-nella-manica-di.html

io 08.12.12 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Inconcepibile la faciloneria di Zichichi,e di tutti quelli che chiamano il nucleare"pulito e sicuro".Sicuro un corno,vedere Fukushima,dove gli scienziati erano preparati e scrupolosi come solo i giapponesi sanno essere,ma,dopo lo tsunamiami,e'successa la catastrofe,Da pochissimo tempo,poi,ilGiappone ha deciso l'abbandono progressivo del nucleare.Informatevi,invece di fare gli eroi superficiali.

Rosella Di Paola, Catania Commentatore certificato 07.12.12 15:41| 
 |
Rispondi al commento

La teoria delle tasse al 7%
E' una teoria così pazzesca, semplice e interessante che potrebbe anche funzionare negli stati con una elevata evasione fiscale, commentava Paul Krugman, premio nobel per l'economia nel 2008, leggendo sul Wall Street Journal la teoria scritta un paio di anni fa da un economista italiano che descrive come abbattere l'evasione fiscale, abbassare le tasse e farle pagare in modo più equo a tutti .
http://www.quaeram.blogspot.it/2012/09/la-teoria-delle-tasse-al-7.html

raf 07.12.12 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Beppe aiutaci a capire cosa succede .....
http://www.mybest.it/2012/10/04/energia-il-mercato-decidera-le-sorti-delle-cat/
http://sovrappopolazione.blogspot.it/2012/01/fusione-fredda-lecat-gia-in-pre-vendita.html

Elio Giardinelli, Spineto Scrivia Commentatore certificato 06.12.12 18:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

penso che i soliti noti non si siano ancora rassegnati al risultato del referendum, e incominciano a mandare avanti Zichichi, visto che Chicco Testa, con la sua laurea in filosofia, non ha molto convinto l'anno scorso...
Sembra che il nucleare piaccia anche a Bersani (la mia impressione è che a lui piaccia tutto quello che la CMC di Ravenna possa costruire, anche TAV e Dal Molin???), basta leggere la sua pagina su wikipedia che cita l'accordo di partneship del 2007 con gli Stati Uniti per "lo scambio di informazioni sulla tecnologia energetica".
Comunque, osservando i fatti concreti, sia il precedente presidente USA (Bush junior) che quello attuale caldeggiavano il nucleare, ma nessuna compagnia elettrica statunitense gli ha dato retta, il che la dice lunga sull'economicità di questo tipo di energia.
Anche Enel è recentissimamente uscita dal progetto francese EPR, anche per una questione di ritardi.
In quanto ai veri scienziati di "Zichi", gli vorrei ricordare che poi le centrali le fanno i costruttori, popolarmente detti "calcestruzzari", che hanno un solo comandamento "MASSIMO GUADAGNO", tanto quasiasi cazzata facciano in galera non ci andranno mai, basta vedere il disastro del Vajont, più di mille morti e nessuno è andato in galera.

stefano p. 06.12.12 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Al sig.A,Rip-la capra sei tu- sei una capra gigante- come tutti quelli che non conoscono Tesla.Come tutti quelli che snobbano per preconcetto la ricerca indipendente.Fidandosi ciecamente di ogni Cialtrone materialista del Cicap che parla in TV a nome della scienza governativa.Cosa mi hai citato ?la rivista Nature ? PROVOLONE -capra a forma di provolone che fai il saputello- visita il sito- madnet.org-sul conflitto di interessi delle riviste scientifiche internazionali.-Vedi cosa dice il Prof.F.franchi.---vai in emeroteca- dal corriere della sera del 2005- vedi quanti ricercatori internazionali affermano che la ricerca è manipolata controllata dall'establishment.---I risultati di una ricerca non vengono considerati per quello che sono- ma vengono esaminati con i canoni strategici commerciali stabiliti dagli industriali e farmaceutici- che hanno il monopolio del sapere.-capra-rispondi pure- siamo a tua disposizione....ma io leggo 100 libri al mese- ti senti all'altezza ? o ci hai solo provato ? da miserabile studentello universitario che sei ?

salvatore testa 06.12.12 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No le centrali nucleari in Italia inclusa Sicilia non sono una buona idea. Ma la spiegazione del perche` questo e` vero non e` semplicissima.
Ma e` ovvio che il solare dovrebbe essere il settore chiave per la nostra regione piu` a sud.

Il vecchio Zichichi che e` stato uno scienziato di valore (anche se minore di quanto lui creda comunque rilevante) va rottamato altro che eletto.

Fa Rossi Commentatore certificato 05.12.12 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

zichichi avrà letto sicuramente pinocchio (il gatto e la volpe lo avevano consigliato bene) e lui crede ancora alle favole alla sua veneranda età. Se invece di esaltare il nucleare esaltasse il solare termico e fotovoltaico farebbe un buom servizio alla sicilia. Si faccia invitare dall'enel e visiti la centrale solare termica di melilli e poi si attivi da scienziato a incentivare questa tecnologia.Sicuramente ne avremmo dei benefici in termini di emissioni di co2 e un beneficio nel recupero energetico.

giuseppe l., tremestieri etneo (CT) Commentatore certificato 05.12.12 20:49| 
 |
Rispondi al commento

demenza senile per lo scienziato!E'STATA SCOPERTA LA FUSIONE NUCLEARE FREDDA ,NON INQUINA COSTA POCO LA CONFINDUSTRIA ITALIANA LO SA'.GLI STRUMENTI PER FARLA SI CHIAMANO HOT CAT ECAT .,L'INVENTORE E' ANDREA ROSSI UN ITALIANO !E' LA PIU' GRANDE SCOPERTA DI TUTTI I TEMPI,!SVEGLIA!

massimiliano marzini, cecina (livorno) Commentatore certificato 05.12.12 20:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Capre M5*ellate. Questo è il futuro. Inutile combatterlo, non ci sono alternative. Leggete, studiate e APPREZZATE cosa ci può ancora dare l'atomo, in modo SICURO, PULITO e A POCO PREZZO.

Fresco fresco da Nature, non Topolino:

http://www.nature.com/news/nuclear-energy-radical-reactors-1.11957

A. Rip, Roma Commentatore certificato 05.12.12 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Le centrali nucleari non possono dare indipendenza energetica ad un paese che non possiede giacimenti di uranio. E' preferibile con lo stesso denaro acquistare e accumulare uranio, poichè in futuro, anche questa risorsa comincerà a scarseggiare. Si potrebbe invece sfruttare la fusione fredda, riesaminare quanto ci ha rivelato il grande scienziato Nikola Tesla, si può pensare di produrre biodiesel con le alghe e gli scarti vegetali, rivestire tutti gli edifici con pannelli fotovoltaici.


Non ci sono parole se non "POVERO PALLE!!!"

marco agonigi 05.12.12 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Gentile Signor Zichichi,
mi faccia la sacrosanta cortesia di lasciar perdere la discussione sul nucleare. Noi cittadini abbiamo già deciso che NON CI SARà ALCUN NUCLEARE DA NESSUNA PARTE!! E siccome noi cittadini siamo LO STATO e lei invece è uno solo, torni a casa sua, metta le pantofole, rispolveri i suoi libri di studio e riveda le sue posizioni, almeno fino a quando le sarà concesso di vivere in questo mondo. Lei ormai ha poco da vivere, e mi spiace di questo; noi invece abbiamo ancora tanto tempo davanti a noi e non vogliamo di certo vivere con le scorie sotto casa.
Con rispetto Le porgo i miei più cordiali saluti.

matth p., ponzano veneto Commentatore certificato 05.12.12 16:57| 
 |
Rispondi al commento

ma le scorie nucleari se le tiene in giardino a casa sua ?

Furia Cavallo del nord Commentatore certificato 05.12.12 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma vai a sculacciare le rane nello stagno...Magari le facciamo costruire e gestire alla mafia/stato?basta con queste minchiate!!energia pulita,pannelli solari e fotovoltaici!!Professore egregio è ora di andare in pensione a riposarsi e badare ai nipoti!!

andrea carosio 05.12.12 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Gent.mo Prof Zichichi
Le centrali nucleari le inserisca direttamente nella camera di espulsione delle scorie prodotte dal suo apparato digerente, possibilmente senza lubrificante. Inserisca anche un cellulare con vibracall e ci dia il numero, così a turno la chiamiamo tutti per farLe i complimenti per la geniale pensata.
... forse è meglio di no perchè ad ogni squillo potrebbe provare piacere e ad una certa età potrebbe essere fatale...
Certi del benevolo accoglimento del consiglio, La saluto cordialmente.
MA VAFFANCULO

angelo b 05.12.12 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E bravo Antonino ...
lo dice lui stesso che il problema è l'uomo, quindi ammette inconsapevolmente che non sono sicure ... è un pò come dire : le macchine di formula uno sono sicure ma se le guida un ubriaco alle 3 di notte farà un macello.
Il problema di questi scienziati è proprio che non sono bene consapevoli dell'imbecillità del genere umano, soprattutto in questa fase storica dove per fare profitti sarebbe disposto anche ad autodistruggersi.
E poi , se proprio vogliamo buttarla sul concreto, le scorie dove le buttiamo, nel suo giardino ?

William 05.12.12 14:53| 
 |
Rispondi al commento

(segue da post precedente)
Lo stesso si può dire per il vento, materia prima dell’eolico, che altro non è se non lo spostamento di masse d’aria conseguente al fatto che la terra è riscaldata in maniera non omogenea dal sole (sempre Lui, il motore delle attività terrestri, se si fa eccezione per l’energia proveniente dal nucleo terrestre che, ad esempio, sanno sfruttare a dovere a Larderello in provincia di Pisa) e ciò causa dei rimescolamenti tra masse d’aria calda e masse d’aria più fredda.

Di più, potremmo dire che la radiazione solare, il vento, l’acqua che precipita da un salto torrentizio etc, sono gratuite mentre il petrolio e l’uranio sono di chi li estrae e, poiché il mondo si muove con l’energia, a questi pochi che estraggono viene in mente di dirigere il mondo, e lo hanno fatto e lo continuano a fare e nessuno di noi può dire nulla in proposito, né sul prezzo né sull’inquinamento residuo né sulle guerre di cui sono il motivo.

La soluzione sta in una produzione di rete : così come l’informazione è libera quando non è centralizzata ma è prodotta e consumata in rete, lo stesso varrebbe per l’energia se fosse consumata ( già lo è) e prodotta in rete !!

Il caso della fusione fredda è sintomatico (se ne è già parlato su Facebook) : quando una fonte energetica potenziale può essere realizzata “in casa”, il boicottaggio è la reazione pavloviana di quegli organismi transnazionali e transumani che costituiscono il vero governo mondiale.

In conclusione sono 2 i motivi per saper scegliere da che parte stare :

il pianeta terra è limitato e non lo possiamo divorare pena la nostra stessa sopravvivenza;
lasciare il controllo dell’energia nelle mani di pochi quando esiste il potenziale tecnologico per fare da sè e condividere (il vero modus democratico) non è una buona idea.
A noi la scelta !

ugo s. Commentatore certificato 05.12.12 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Alcune considerazioni sul nucleare

Il nucleare, allo stato attuale, non è efficiente energeticamente; per confrontare l’efficienza tra fonti diverse si usa l’indice EROGEI (energy return on global energy investment) ovvero rapporto tra energia prodotta dall’impianto nella sua vita utile ed energia spesa per costruzione, mantenimento, smaltimento impianto + energia contenuta nella materia prima;

con la attuale tecnologia nucleare per ogni Kwh(kilowattora) speso si ricava circa 0,30 Kwh, cioè, in altre parole, si sta spendendo più di quello che si guadagna in termini di energia.

C’è qualcuno che lo farebbe in termini di soldi? beh non lo si dovrebbe fare neanche in termini di energia… viceversa per ogni Kwh speso, ad esempio, per un impianto solare termodinamico si ricavano tra i 7 ed i 20 Kwh; (potete confrontare i dati riportati con quelli di qualunque centro di ricerca internazionale
e troverete conferma)

L’apparente paradosso risiede nel fatto che per le fonti tradizionali bisogna computare, tra le energie spese, il contenuto energetico della materia prima : quando brucio un barile di petrolio, il suo contenuto energetico è perso, cioè è speso (dovrei aspettare qualche era geologica perchè si rinnovi spontaneamente)

lo stesso discorso vale per le materie prime delle centrali nucleari (tipicamente uranio); viceversa la radiazione solare che fa funzionare un pannello fotovoltaico, la materia prima cioè di questo modo di produrre energia per i nostri scopi, è illimitata (almeno per l’orizzonte temporale della civiltà umana: gli astrofisici infatti stimano la vita residua del sole in qualche miliardo di anni), non si esaurisce e come tale il suo contenuto energetico non è una spesa e non va computata come tale nel calcolo dell’EROGEI.

ugo s. Commentatore certificato 05.12.12 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.movimento5stellecagliari.it/?p=916

ugo s. Commentatore certificato 05.12.12 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ma qui tutti piu intelligenti di Zichichi siete, ma che scuole avete fatto? E poi possibile che sul blog vige il pensiero unico, un p... che la pensi in modo diverso c'e'?

Danilo

Danilo La Medica 05.12.12 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh, se lo dice Zichichi...

Masaccio 05.12.12 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me Zichichi non ha detto nulla di sbagliato; solo che va preso molto alla lettera: "...Centrali sicure e controllate, costruite da veri scienziati"
Il problema non è nella tecnologia in sé ma in come viene attuata. Anche una porta è pericolosa se è fatta male.
E nel nostro paese le garanzie non esistono. "Se" il nucleare fosse costruito e mantenuto bene (nei secoli) allora sarebbe una "buona" tecnologia... ma questa è fantasia.
Quindi nucleare? In Italia? No grazie.

Gianni D'Elia 05.12.12 14:10| 
 |
Rispondi al commento

ANTONIO ZICHICHI E' STATO, E' STATO UN GRANDE SCIENZIATO, E' STATO. PURTROPPO LA MATERIA GRIGIA VA IN ESAURMENTO PER TUTTI. L'ETA' C'E'.

giuseppe lucisano, catanzaro Commentatore certificato 05.12.12 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma la domanda è:

Dare la tecnologia nucleare in mano al governo italiano significa darla in mano a persone responsabili?

Andre C. Commentatore certificato 05.12.12 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Pazzesco!
Penso che sia meglio dividere un panino fra tutti i commensali piuttosto che servire a tavola centinaia di panini avariati.
E avariati e' riduttivo!

Simone 05.12.12 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Cari ragazzi, adesso capite cosa vuol dire candidare il primo pirla che passa per strada? E non parlo di Zichichi. Se tiri dentro in giunta uno che ai convegni scentifici non lo chiamano neanche a parcheggiare le bici o al massimo gli fan fare il figurante coi capelli di Einstein, questo è quello che succede... Con Pizzarotti siamo stati molto fortunati. Poi sono arrivati il sndaco di Palermo, la Salsi, Favia... e questo è solo l'inizio. Medidate gente. Il web è bello ma certe cose si fanno solo di persona, ammesso che 'ste cazzate proprio si debbano fare.

Andrea Sapori 05.12.12 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Hai fatto proprio una bella figura su "Repubblica tv", sei proprio un pagliaccio.
E poi, piuttosto che il tuo milione di panini radioattivi di merda, mi mangio il mio "sano" ed onesto panino al giusto prezzo!
Comunque, riparliamone quando avrai casa di fianco ad una centrale nucleare.
ciao.

Wlad/ Dò () Commentatore certificato 05.12.12 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Il Prof. Zichichi è lì per fare certe affermazioni far discutere tutti.

Andate su YouTube, digitate :

Troy Reed Magnetic Motor

Il video è in inglese ( Il Prof. Zichichi lo capisce benissimo ), descrive un prodottino per ottenere energia "gratis" ad uso domestico e alimentare un'auto elettrica senza batterie.

Saluti a tutti,

Secondo de Santis

Secondo De Santis 05.12.12 12:26| 
 |
Rispondi al commento

eeeeh sig. Zigulì mettitele in giardino le tue centrali del cazzo!

riccardo beluffi, cremona Commentatore certificato 05.12.12 12:23| 
 |
Rispondi al commento

E'Zichichi che parla o è Crozza??

Giancarlo B., milano Commentatore certificato 05.12.12 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Il nucleare è una scelta da umanità senza futuro.
Cafiero p.

A L., roma Commentatore certificato 05.12.12 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Una banalità sfuggita , in francia al costo dell'energia elettrica , bassissimo proprio per il nucleare non è mai stato aggiunto il costo di smaltimento delle centrali ,una piccola dimenticanza contabile che ha fatto solo spostare il debito a dopo .....

tino p. Commentatore certificato 05.12.12 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi... NON avete capito proprio niente...
Smettetela di scrivere stupidate sul fatto che sia malato, vecchio o, peggio ancora FOLLE !
Zichici è un GENIO !
Con la sua proposta vuole solo risolvere in maniera definitiva il problema MAFIA !!!

Maurizio Monti 05.12.12 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Eroe del video / re dei congressi /
avvezzo a mietere / lustro e successi
s’erge a prototipo / dello scienziato /
pur non sapendosi / cos’ha inventato
I geni convoca / sui colli aprichi. /
È il mito d’Erice / È lo Zichichi.
(Anonimo, 2003)

Sergio Ferraro 05.12.12 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando ero all'università ben 17 anni fa, il nostro docente per l'esame di Fisica ci disse (e lo ricordo ancora): Zichichi è un politicante e basta, di fisica [e di altro, aggiungo io] non capisce un ca...o.
Parole sante!

Massimo P. 05.12.12 12:02| 
 |
Rispondi al commento

basta pubblicitá, basta pubblicitá, basta pubblicitá. Grazie

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.12 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo detto no al nucleare. Il tema non é attuale, la discussione si perde in un mare di brrrrrrrr!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.12 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Zichichi è un professore fasullo da sempre inaffidabile.-Appartiene alla categoria degli scienziati materialisti ad oltranza.La setta del Cicap-il comitato di piero angela- e massimo polidoro.-Comitato che boicotta ogni verità non governativa.--Si tratta di cialtroni che parlano a nome dell'intera comunità scientifica--quando l'unica parte di quella comunità che condivide le loro menzogne è quella ben inserita nelle istituzioni.--Ma al di fuori di questa cricca di professori fasulli- esistono centinaia di ricercatori indipendenti.Sempre in sintonia con il bene comune.Alcuni esempi noti sono Fritrjof Capra-David Bhom(nobel)-Bateson-Pensrose-Talbot-Shaldrake-Marchesi-Tesla..ecc.---i professori fasulli materialisti per preconcetto e non per ponderazione-sono sempre favorevoli ad ogni sopruso industriale tecnologico.Visto che quegli industriali sono per vie dirette i loro padroni.Sono quelli che gestiscono per vie dirette le università e le riviste scientifiche materialiste menzognere- a cui il cicap fa riferimento nel modo più bigotto e ottuso.-I ricercatori indipendenti invece-non sono mai favorevoli all' avvelenamento di madre terra. Ammettono il paranormale - sono in perfetta sintonia con affermazioni mistiche delle sacre scritture,dettate all'umano da entità superiori di ogni tipo-- -Essi sanno che gli americani ammazzarono Tesla rubandogli 700 brevetti.Tra cui quello per ricavare energia libera per tutti.Senza l'uso di petrolio e centrali nucleari.Ci sono 2 ragioni per cui quelle idee non sono state attuate dai manipolatori occulti del mondo-1 non avrebbero fruttato soldi---2 non avrebbebo ammazzato e avvelenato i popoli.Cosa che ai manipolatori interessa perchè poi gli deve vendere anche le medicine.. a loro volta cause di nuove malattie.--Chi non segue la ricerca indipendente opposta alle affermazioni dei Cicap-iani-si ritrova ad essere un miserabile e inconsapevole complice- della devastazione e della menzogna materialist

salvatore testa 05.12.12 11:37| 
 |
Rispondi al commento

"la tecnologia affidata a degli irresponsabili": Zichichi e' sempre stato un genio!
Questa volta ha scoperto l'acqua calda, via con un nuovo articolo su rivista...

Si e' sempre saputo che anche la bomba atomica e' sicura se messa nelle giuste mani: ma quali sono le giuste mani? Il fratello del figlio di quel tipo la', che ha una laurea... bene bene lo mettiamo a capo della centrale nucleare... ma ha la laurea in economia! va beh', basta una laurea qualsiasi, poi vediamo...

Gerardo Giordano 05.12.12 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Bisognerebbe chiedere ad Antonino Zichichi che parte ha avuto nella costruzione della selva di ripetitori dei telefonini e delle televisioni A FIANCO DELLE ANTICHE MURA DI ERICE.
Le emissioni elettromagnetiche di impianti di questo genere superano anche i 10 chilometri, figuriamoci cosa può essere il livello di inquinamento elettromagnetico a cui è sottoposta la povera popolazione di Erice! Oramai anche l'OMS (Organizzazione Mondiale della Satnità)ha dovuto ammettere che i campi elettromagnetici hanno effetti devastanti sulla salute degli esseri viventi, e non sappiamo ancora cosa comporti l'innalzamento dei livelli elettromagnetici globali sullo stesso nostro pianeta.
Zichichi vuole forse replicare con il nucleare?

maria c., orvieto Commentatore certificato 05.12.12 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Equità divina: l'alzaimer non risparmia nessuno.

tommy brain 05.12.12 11:17| 
 |
Rispondi al commento

senza offesa per nessuno... ma credo che in Sicilia se ci fosse una macchinetta che con un euro fornisce 1000000 di panini sarebbe sicuro oggetto del potere da parte della malavita, e quindi allo stesso modo le centrali nucleari. Pertanto il sogno di metterle in mano a veri scienziati resterà tale. Ciò conferma quanto è grande la necessità che Zichichi resti un "teorico".

GIAMPAOLO M., Portoscuso Commentatore certificato 05.12.12 11:06| 
 |
Rispondi al commento

"la tecnologia affidata a degli irresponsabili"????
invece l'Italia è fatta da tutta brava gente che saprebbe amministrare il nucleare in funzione del bene collettivo...

Luca Galiero 05.12.12 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Dot. Zichichi,
spero si tratti di arteriosclerosi e non certamente di un parto della Sua mente che ho sempre tenuto in alta considerazione.
Vorrei invitare tutti coloro che sono favorevoli a considerare anche la tragedia nucleare americana tenuta ovviamente nascosta.E' stata sicuramente la peggiore anche per le conseguenze. Ma si sa sono americani.
Vorrei aggiungere che le centrali nascono negli USA solo ed esclusivamente per produrre plutonio e conseguentemente le bombe atomiche. Cosa che hanno fatto anche gli stati cui gli americani hanno venduto le centrali.Ridiamo che è meglio.
Dott. Zichichi le scorie le inviamo in Africa per ammazzare gli abitanti oltre per fame anche per cancro?
No grazie.
Lei è forse geloso del progetto del Suo collega Rubia ,(acquisito dalla Spagna perchè solo le idee dei ladri possono essere prese in considerazione in Italia).
Forse Lei non sa che grazie a Rubia è in corso un progetto che produrrà il 20% della energia usata in Europa e con il surplus acqua potabile dal mare per irrigare campi oggi non coltivabili altrimenti.
IL TUTTO CON IL SOLE ENERGIA GRATUITA E PULITA.
Forse per Lei collaborare a rimuovere la fame in quei paesi non è argomento sufficiente per riflettere prima di sparare idiozie?
Totò direbbe
"ma mi faccia il piacere"
Con tutto il rispetto che Le debbo. Ma con precisi limiti però

vittorio ferraresi, Como Commentatore certificato 05.12.12 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io credo fermamente all'energia nucleare, a patto che si faccia una super-mega-centrale sulla faccia nascosta della Luna e si trasferisca poi la corrente elettrica ivi prodotta sulla Terra, tramite prolunga tipo Standa,bipolare, un po' piu' lunga del solito.

Atomo Atomico 05.12.12 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Caro scienziato Zichicchili con un euro prendi un panino con un l'involucro di plastica, con un milione di panini avrai milioni di involucri che è difficile smaltire viste le continue vicende di problemi di rifiuti e/o inceneritori ... Caro Scienziato, se così si definisce, tempo fa Antoine-Laurent de Lavoisier disse "Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma. " ... ora come minchia li smaltiamo i rifiuti tossici, visto che non siamo riusciti a smaltire quelli che risiedono in piemonte, chi minchia li costruirà le centrali, visto che di giorno in giorno cadono a pezzi edifici e fabbriche, chi minchia penserà alla messa in sicurezza visto i casini con la thyssenkrupp e altri ... Caro scienziato mi rallegra il fatto che Lei sia una persona poco credibile, ma mi faccia il piacere di dire meno minchiate, rischia di offendere noi scienziati, noi siciliani e il buon senso ... tante belle cose calde

Giuseppe Mancuso 05.12.12 10:30| 
 |
Rispondi al commento

grande scienziato ,piccolo uomo,caro Zichichi mi hai veramente deluso.

giovanna torrisi 05.12.12 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro Prof Zichichi,infatti e una vita che sento dire dai venditori di armi,che queste non sono pericolose ma,pericolosi sono chi ne fa uso.Carissimo Prof.gli Italiani non chiedono molto,dopo due referendum in tal senso,chiedono solo il rispetto del risultato anche se,l'opinione contraria e certificata da uno scienziato come lei.Ancora,siccome lei anela ad una Sicilia piena di centrali nucleari,ci dica a chi ne avrebbe consegnato le chiavi per renderci sicuri.Grazie.

pietro ventura 05.12.12 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Pian piano! con il fagiano!!
vecchio...
non tutti son dominati dall'avarizia
non tutti dominati dalla gola delle ricchezze!
non tutti dalla voracità!
non tutti armati dalla tagliola di Okham!
...da un Guglielmo qualsiasi
un Guglielmo di turno!
no!
Non tutti preferiscono Chernobil
a Sicilia!
ai siciliani
ed alle siciliane!
lasciamoli nel loro paradiso
di corpi mediterranei splendidi
e bellezze di Eden
bellezze del sud
Bellucci, Cucinotta...
lasciamo che il tempo si fermi
e non corriamo
verso il Chernobil
e per quelli che chiudono gli occhi
sul passato
sul Fuckuschima!
.
Le ovvietà di uno scienziato
che darebbe tutto per la scienza
persino i suoi rassegnati momenti
di vita passata a fallire
per tentativi dello scoprire l'antidoto
sulla vecchiaia!
li disposto immolarsi
i momenti rimasti
e offrirli
regalando tutte le conoscenze
per dar significato
in studi che purtroppo
stralimitano le forze del proprio recipiente!
la calcolatrice non basta per dare i numeri!
e gli intenti
e quell' entusiasmo tipico
del rovinare ciò che si ama!

robert aceti () Commentatore certificato 05.12.12 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Non desidero entrare in conflitto con il Prof.Zichichi nel merito stretto dell'energia nucleare, mi permetto solo di rilevare alcuni aspetti della sua produzione: tonnellate di materiale residuo per l'arricchimento dell'uranio,
ampiamente tossico-nocivo; il mai risolto problema dello smaltimento delle scorie radioattive delle centrali nucleari. Segnalo inoltre il disinvolto uso industriale che si pensa di fare con l'uranio impoverito. Mi permetto invece di trattare un argomento che esula forse dalle conoscenze specifiche del Prof. Zicchichi, la sismologia, i terremoti: Infatti in Giappone si sono creati i recenti drammatici eventi proprio a causa di un irresponsabile sisma che ha spaccato tutto quanto; puo' essere colpa del terremoto se tu ci fai sopra una centrale atomica? Da parecchi anni, alcuni ciclici fenomeni della nostra stella, si sono attivati in forma abnorme, portando al surriscaldamento di tutto il sistema solare, Terra compresa. A causa del ben noto fenomeno della dilatazione termica, la tensione tra placche continentali sta aumentando su una costante con possibile andamento variabile, in relazione alle loro composizioni zonali; si e' accorto qualcuno dell'aumento di eventi sismici in ogni dove? L'Italia e' molto sensibile all'incessante spinta del Continente Africano, che quindi adesso acquista potenza,in un prossimo futuro e' verosimile un terremoto o piu' terremoti di grado elevato, capaci di ridurre in cocci qualsiasi cosa
in primis il cemento armato. Finisco per dire che di centrali atomiche in Sicilia ne sarebbe contentissimo solo qualche sconsiderato della Lega Nord!

TEK-TO-NIK 05.12.12 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Ma in Sicilia non sarebbe il caso di sfruttare il solare prima ...???

Maurizio Viviani 05.12.12 10:23| 
 |
Rispondi al commento

è certo basta andare contro quello che il popolo decide tramite referendum
poi con le scorie ci facciamo proiettili e li scarichiamo in casa a dei presunti terroristi, cosi' andiamo anche contro la nostra costituzione che ripudia la guerra
il signor ,dottor gran f. d. put. crede realmente che in italia sia possibile costruire delle centrali fatte all' italina con mazzette sub appalti e prezzi al ribasso ?
io non credo nel nucleare.

giacomo sonnati, firenze Commentatore certificato 05.12.12 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Il Signor Zichichi ha solo detto la sua opinione. Se questa non e' in linea con la moda del momento non va denigrato dandogli del drogato o del pazzo. Dobbiamo dire due cose sensate:
1) Ci sono parecchie centrali nucleari in funzione anche nella francia socialista nella liberale america e nella ex socialista unione sovietica. Nessuno si sogna di chiuderle.
2) Se il ragionamento e' questo lo stesso io una centrale nucleare in Sicilia non la porrei perche' ho come l'impressione che i costi per costruirla sarebbero dieci volte superiori alla stessa ma costruita in francia.
MA NON E' SOLO QUESTO.
3) Quando una centrale per un qualsiasi motivo anche banale SI GUASTA sono dolori per molte generazioni. Cosa possibile perche' gia' successa Cernobyl e Fucushima (scusate se non ho scritto corretto ma non ho tempo) fanno parte del nostro recente vissuto.
3) Quando accadono i disastri come quelli sopradescritti NESSUNO sa a cosa si va in contro nessuno sa calcolare i danni che si perpetueranno almeno per centinaia di anni.
Per questo Signor Zichichi non possiamo produrre centrali nucleari perche' SONO TROPPO PERICOLOSE oltre che costose.


Tutto questo noi lo sappiamo gia' e pare un ragionamento stucchevole ma io personalmente non me la sento di denigrare una persona CAPACE come ZICHICHI perche' ha solo espresso la sua opinione.

edi duri 05.12.12 10:16| 
 |
Rispondi al commento

La fisica, come la matematica, è una scienza esatta, quindi lui pensa di parlare bene. Ma un ingegnere nucleare, figura diversa da quella di un fisico, in quanto deve mettere in pratica la scienza, il discorso è molto diverso. Anche il più bravo ingegnere non è immune da errori, ne consegue che c'è sempre un rischio di guasto, e ciò si tramuterebbe in tragedia. Diciamo la verità, su Chernobyl può aver ragione, ma su Fukushima vuole dire che gli ingegneri che hanno costruito quella centrale non fossero preparati? Le centrali nucleari sono di per se insicure non a seconda di chi le costruisce, ma lo sono di per se. Anche un impianto solare è imperfetto, può guastarsi o deteriorarsi, ma se ciò avviene di certo non fa venire il cancro a milioni di persone che gli vivono attorno. Zichichi fai lo scienziato, non sei un ingegnere pertanto taci ed impara. Firmato un artigiano non laureato.

Leonardo Cascio 05.12.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma Zichichi ci sta con la testa o la senilità sta producendo brutti effetti? E gli si affida un assessorato alla cultura?!
E Crocetta non dice niente? Non gli può dire che si è sbagliato a sceglierlo?

Carmen 05.12.12 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Caro Zechichi, lei è un'incosciente e anche stronzo, secondo questo pazzo i cinesi e i russi sono nei confronti del nucleare degli sprovveduti, ma vaff... ed è proffessore......
La verità la sa anche mio figlio di 21 mesi, il nucleare è morto e fa anche morire........

andrea z., Fusignano (Ra) Commentatore certificato 05.12.12 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Io non sono contrario in linea di principio alle centrali nucleari.
Lovelock che sicuramente è il migliore ecologista del pianeta ed è favorevole.
Certo bisogna trovare un sito a bassa densità abitativa, indiscutibilmente "non a rischio sismico", non a rischio tsunami, la centrale deve essere costruita senza rischi di cemento depotenziato o di altre truffe per risparmiare sui materiali.
Inoltre visto l'alto costo ci si dovrebbe garantire un prezzo del combustibile pe ri prossimi tren'anni, cosa difficile per un paese come l'italia privo di risorse natuali in questo settore.
Inoltre c'è il problema delle scorie, a dire il vero non lo vedo come un problema irrisolvibile, un sito in una loclaità desertica lontno dai centri abitati dove le scorie possano essere seppellite in adeguate strutture per i prossimi mille anni andrebbe benissimo,
peccato che sarà difficle trovarlo in Italia.
In definitiva.... sono daccordo in linea di principio alle centrali nucleari (speriamo che la fusione nucleare si riveli fattibile e abbia un fututo) abbia un futuro), ma quando sento Zichichi mi viene voglia di cambiare idea !
La Sicilia è il posto meno adatto al mondo per costruire centrali nucleari !!!!!

Carlo C., Milano Commentatore certificato 05.12.12 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Immaginate che la macchinetta si rompa. La macchinetta che con un euro distribuisce un solo panino rompendosi provoca un ferito, l'altra un milione di morti...

Andrea d'Errico, Castellamonte Commentatore certificato 05.12.12 09:58| 
 |
Rispondi al commento

...I SOLDI FANNO DIRE COSA DA PAZZI!!!
..anche ai cervelli più pensanti...
togliamo i soldi (e quindi la corruzione) e torneremo a ragionare...
Zichichi VERGOGNATI!!!

leandro g., piombino Commentatore certificato 05.12.12 09:55| 
 |
Rispondi al commento

La mamma dei craxiani, come quella degli imbecilli, è sempre incinta.
Zichichi è un antico craxiano e questi, come vedono una possibilità di fare soldi, sono disposti a far saltare in aria il pianeta.
Crocetta si conferma testa di legno della mafia messo lì per far fare gli affari sporchi dei soliti "amici degli amici".
Gli stessi che hanno mandato qualcuno a pestare Furio Colombo per avvisare quello che resta della sinistra di non rompere i coglioni, coperti da altri antichi craxiani come il ministro Clini, servo slinguante dei padroni Riva, e Napolitano, che ha cercato inutilmente di stoppare il processo di Palermo sul patto mafia-antica (e lercia) politica, nonchè ha firmato subito il decreto sbloccas Ilva scritto dai Riva.
Napolitano, ma vaffanculo.

mario genovesi, Roma Commentatore certificato 05.12.12 09:55| 
 |
Rispondi al commento

ma come si possono fare certe dichiarazzioni? ce solo una risposta venduto.il sig.zichichi,in un paese normale dovrebbe essere accusato di complicita in scempio ambientale e genocidio ,questa e la gravita delle sue dicchiarazzioni e il peggio e che lui e consapevole della falsita delle sue dicchiarazzioni . perche continuano a pensare che la gente e stronza e che non ce altra informazzione oltre la tv,e la carta stampa? tutte pilotatte da questi delinquenti,perche il sig.zichichi non spiega che i costi sono superiori alla produzione energetica che ci da il nucleare.perche non spiega lo scempio ambientale che bisogna fare per estrarre l uranio,che tra l altro e una risorsa limitata come il petrolio, e poi ci deve spiegare, la cosa piu importante ,dove mette le scorie che produce la centrale, non ce un posto nela terra che puo ospitare le scorie ,essendo queste ultime non smaltibili .non sto a spiegare il motivo perche e complicato ma al contatto con lacqua reagisce molto male....il sig.zichichi per parconticion.dovrebbe confrontarsi con uno scienziato non venduto e spiegare quanto detto in presenza di un pari livello .e il tutto in prima serata ,penso che con queste condizioni non direbbe nulla e si vergognerebbe di se stesso .se solo questi giornalisti ,conduttori televisivi e tutti gli organi di informazione in generale faccessero il propio lavoro cio informando e non vendendosi a questi sciacalli,dicendo o permettendo di dire la loro verita i problemi del cittadino comune si dimezzerebbero in un giorno ..vergognatevi

silvano 05.12.12 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Ne voglio una ad Arcore e una in Piazza San Pietro a Roma.

Salvatore Caligiuri 05.12.12 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ovviamente anche lui è asservito ai "soliti" poteri. Più che il rischio incidenti (comunque le possibilità non sono tantissime) e il problema dello smaltimento delle scorie ci si dimentica della vera ragione per cui si spinge sul nucleare: il passaggio della schiavitù da petrolio a quella di uranio. Cambiamo pusher, cambiamo droga, ma il problema dipendenza resta... Zichihi... quanto ti pagano per la propaganda?

Luigi Coradduzza 05.12.12 09:37| 
 |
Rispondi al commento

eh no scusate! se si è fatto tutto quel casino delle attraversate a nuoto per poi ritrovarci un vecchio demente come assessore allora non ci stò più.

ruggy 05.12.12 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

certo che nel paese dei poteri forti collusi con mafia e criminalità organizzata .. nella regione dell'abuso edilizio delle 1000 problematiche sociali.. dove manca l'acqua nei pozzi e quando piove crollano le montagne.. bhe mi sembra un'ottima idea costruire delle centrali nucleari!!! zichicchi... per piacere .. lei che è un uomo di scenza dovrebbe sapere che non basta la conoscenza per fare i fatti... è un fattore fisiologico italiano!!! non siamo pronti!!!

manuel salina 05.12.12 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Esite un'energia pulita, gratuita.. Il sole! Regioni come la Sicilia, Sardegna, Puglia, e non solo, godono di questa opportunità. Incentiviamo il Fotovoltaico anzicchè parlare di Nucleare estremamente costoso e pericoloso. I pannelli FV hanno durata media 25/30 e sono composti da vetro (riciclabile), alluminio (riciclabile), silicio (riciclabile). Non si parla di scorie ma solo di riciclo. L'indotto del FV porterebbe lavoro a 300.000 persone contro le poche migliaia del Nucleare perchè quest'ultimo è in mano a pochi (vedi la Francia).

Massimo Italia 05.12.12 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Zichichi è per caso leghista?
Dopo la sua dichiarazione mi è venuto questo dubbio!

Amedeo De Francisci, Messina Commentatore certificato 05.12.12 09:29| 
 |
Rispondi al commento

a zichi....ma esistono i buchi neri?

mario pontecorvi 05.12.12 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Quando si parla di uno scienziato come Zichichi,bisognerebbe andarci un pò cauti.
Ad eccezione di quei pochi che mostrano di sapere di cosa stanno parlando,il resto è tutto un susseguirsi di insulti e banalità degno di un suk arabo.Il primo grado della conoscenza consiste nel "sapere di non sapere". Sembra poco, ma è già moltissimo. A chi volesse avere un apprccio un pò meno approssimativo consiglio la lettura della parte S-8 di un bellissimo sito divulgativo di fisica. Viene trattata in modo esauriente anche la questione del Torio,che ho sentito accennare nei commenti.
http://www.phy6.org/stargaze/Inuclear.htm

giuseppe 05.12.12 09:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tra i più grandi fisici Italiani degli ultimi cinquant'anni possiamo citare Preparata , Focardi , Del Giudice , Marchi , Spaggiari , .... solo per citarne alcuni tra i più conosciuti , beh , andate a sentire quali sono i loro punti di vista in merito al nucleare , nessuno di loro è favorevole. Forse il vecchietto non è più ben sincronizzato , oppure ha deciso di monetizzare la sua fama (?) .... tanto non potrà vedere cosa accadrà tra 10 anni se dovesse passare la sua linea di pensiero....
http://www.youtube.com/watch?v=f0WUeW5xkS4

Marco B., Milano Commentatore certificato 05.12.12 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Zichichi,se lo sa fare,faccia lo scieziato;alle applicazioni della scienza e dalle scoperte,per il bene dll'umanità,è meglio che ci penzino altri.

Amedeo De Francisci, Messina Commentatore certificato 05.12.12 09:17| 
 |
Rispondi al commento

questo sarà anche un grande scenziato ma mi sa tanto che si è rincoglionito.Bella a Croceè continua cosi .....di al zichi... che un bel reattore se lo po mette ndo dico io....

angelo c., roma Commentatore certificato 05.12.12 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Se qualcuno aveva dei dubbi sul grande talento dello scienziato Z... adesso sono stati sciolti; Zichichi è uno di quei tanti che hanno reso grande (?) La nostra amata Italia.Se sono queste le idee di cui la Sicilia ha bisogno vorrà dire che sto vivendo in un incubo. Per favore qualcuno mi svegli. Grazie

Salvatore Gervasi, Avola (SR) Commentatore certificato 05.12.12 09:02| 
 |
Rispondi al commento

ignoranti zichichi ha ragione!
ci sono tra slovenia svizzera e francia oltre 100 centrali nucleari a distanza di max 200 km dall'italia che se andassero fritte invaderebbero il nostro paese di scorie!
siamo i soliti pirla!
facciamo i verdi ma ci accolliamo tutti i rischi dei paesi che usano il nucleare!
e paghiamo l'energia elettrica il doppio di loro!
ma che genii in italia...

alessandro bardi 05.12.12 09:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Zichichi.... che delusione!!

luigi sanfilippo, palermo Commentatore certificato 05.12.12 08:55| 
 |
Rispondi al commento

Grande Zichichi...che delusione!!

luigi sanfilippo 05.12.12 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Ma, van fan culo .E come dire, che Dio, ha messo il tuo cervello, in mano ad un irresponsabile

henry venis 05.12.12 08:36| 
 |
Rispondi al commento

LA CENTRALE NUCLEARE ALLORA LA FACCIAMO A CASA TUA, COSI' NON POTRAI DIRE DI AVERLA LASCIATA NELLE MANI DI SCIENZIATI SCELLERATI!!!! GIUSTO ZICHICHI?!!

DENISE B., OLBIA Commentatore certificato 05.12.12 08:35| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi è, lo scenziato di Ritorno al Futuro?

Sergio Pantaleo 05.12.12 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci manca solo il mago Otelma e siamo al completo. Ma che si vergogni!

Silvia M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.12 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Zichichi...che delusione!!

luigi sanfilippo 05.12.12 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Ma Zichichi per caso è uno scienziato?

Giuseppe V. Commentatore certificato 05.12.12 08:15| 
 |
Rispondi al commento

Bisognava scendere nei dettagli, perchè con gli scienziati si ragiona e si discute in maniera razionale, non si ricorre agli insulti.
E Zichichi non è il primo e nemmeno l'ultimo di quelli famosi favorevoli al nucleare.

Io per esempio avrei chiesto a Zichichi:

1) Come si fa a distinguere persone responsabili dagli irresponsabili?
2) La Sicilia è una terra con un alto rischio sismico oltre che un elevata presenza mafiosa, come si fa a difendere le centrali da queste minacce?
3) Se la macchinetta che sforna cento panini con un euro, ogni tanto invece dell'insalata mette veleno, conviene continuare ad usarla lo stesso?
4) I danni nucleari permangono sulla terra per secoli e secoli, è cosi conveniente scegliere tali soluzioni invece che concentrarsi su riduzione dei consumi, riduzione degli sprechi, efficientamento degli edifici ed energie pulite?


complimenti Zichichi!!!

Pietro L., roma Commentatore certificato 05.12.12 08:11| 
 |
Rispondi al commento

Neanche l'acqua arriva in Sicilia e questo pensa al nucleare.........
Sei pure cristiano-cattolico

simone v., roma Commentatore certificato 05.12.12 08:05| 
 |
Rispondi al commento

Zichichi è una delle tante teste di cuoio messe ai massimi vertici della comunità scientifica dirigente dal Vaticano. In Italia non muove foglia che la Chiesa non voglia. Già cosa ha scoperto Zichichi di così importante da aver cambiato il destino dell'umanità ? E' uno dei tanti servi del Sistema; un personaggio davvero patetico, farebbe ridere se non avesse così tanto potere mediatico per le menti deboli. Questo è il nuovo che avanza in Sicilia ? Movimento 5 Stelle for ever !!

pietro u., genova Commentatore certificato 05.12.12 07:49| 
 |
Rispondi al commento

Ma attualmente il mondo è in mano a degli irresponsabili e tu fai delle nuove centrali nucleari ?? Se dobbiamo morire fareci morire di fame...tanto ormai sui campi che erano di grano ci sono sopra i caselli delle autostrade. E non complicatevi la vita a fare dei mostri che costano lavoro soldi e fatica per farci morire di radiazioni...semplificate la vostra e la nostra vita. INSOMMA MANDATE IN PENSIONE IL VOSTRO CERVELLO CHE NON E' PIU' " A NORMA " .

Pierangela Benedetti 05.12.12 07:40| 
 |
Rispondi al commento

il Popolo ha detto NO alle centrali nucleari.
Questi scienziati o pseudo tali la vogliono finire di parlarne o no???

nataniele1949@tiscali.it 05.12.12 07:33| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che ho votato CONTRO il Nucleare sia nel 1987 sia nel 2011, volevo solo sottoporre ad un giudizio criticamente obiettivo le affermazioni di Zichichi che, udite udite, non sono del tutto insensate; l'energia nucleare, in sè, non è il male assoluto (basti solo pensare che il Sole vive e ci dà vita grazie alle continue reazioni che avvengono al suo interno...) Purtroppo, non abbiamo ancora le conoscenze sufficienti per imbrigliare -in maniera sicura- queste immense ed illimitate energie (oltre al fatto che, comunque, l'ingordigia senza scrupoli dell'Uomo ne farebbe uso quantomeno discutibile) Spero di esser stato chiaro e di non esser tacciato, dal troll di turno, quale filonuclearista, filogovernativo e filochissàchealtrestronzate...Grazie per l'attenzione

Salvatore Baiano Commentatore certificato 05.12.12 07:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma vaffà, zichì

onorio recchia 05.12.12 05:09| 
 |
Rispondi al commento

L'unico a credere che Zichichi sia uno scienziato è Zichichi.

Giovanni Africa, Reggio Calabria Commentatore certificato 05.12.12 04:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è uno di quei casi che vorrei la sua fuga di cervello all'estero. Chi lo vuole? viene via con poco.

Vincenzo Michelazzi (mikivink64), olbia Commentatore certificato 05.12.12 04:00| 
 |
Rispondi al commento

La Sicilia ha templi greci, domus romane, edifici arabi, castelli normanni e angioini, poeti premi nobel, pittori, scultori e scrittori di fama internazionale, mari da far invidia a paradisi del pacifico, vulcani, foreste e praterie, cibo fantastico, sole e un clima mite e temperato tutto l'anno e altro ancora. Tutto ciò non basta al neo assessore alla cultura della regione Sicilia che vuole aggiungere qualche centrale nucleare allo scarno patrimonio culturale dell'isola. Caro Crocetta, sarai magari bravo e onesto, ma nella scelta dei tuoi collaboratori non sei per niente all'altezza! Forse puoi migliorare mangiando qualche panino atomico alla mortadella blu del milione prodotti con 1 solo euro dalla macchina di Zichichi.

Natale Maione 05.12.12 02:04| 
 |
Rispondi al commento

Ci vediamo in parlamento ....poi le mettiamo sotto casa dei politici che ci hanno governato tutti questi anni

Pasquale zanzariello 05.12.12 01:40| 
 |
Rispondi al commento

Zichicchirichì!!! Ha proprio l'aria di uno che si sia fulminato i neuroni residui mettendo le dita nella presa della corrente!!! Povera Sicilia, in che mani state! M5S, salvateci almeno voi...

Luca Salvi 05.12.12 01:12| 
 |
Rispondi al commento

Io conosco studenti che a furia di studiare e partita per la tangente,la stessa cosa puo essere capitata a tale Zichichi in tarda eta.

dudek p., bergamo Commentatore certificato 05.12.12 01:06| 
 |
Rispondi al commento

Ma e' chiaro che preferisco la macchina che un fa un panino, ma buono e ...... tingiti quei capelli , che non assomigli per niente ad ALBERT EINSTEIN

Giampiero Bonfiglio Commentatore certificato 05.12.12 01:06| 
 |
Rispondi al commento

STRONZO!

Gabriele Villa Tecnocasa Thailand, Phuket Commentatore certificato 05.12.12 00:54| 
 |
Rispondi al commento

Meglio un solo eistein originale che centomila zicchichirichì di cui non sappiamo che farcene, e che nemmeno lui lo sa.

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.12 00:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei segnalare a tutti questo video parla di un scienziato italiano, Giovanni Francia, che realizzò la prima centrale solare a sant'ilario ( Genova).

http://www.youtube.com/watch?v=mt67hve2GjU

Siamo il paese del sole, i primi al mondo a sfruttare questa energia e si parla ancora di nucleare.... cosee pazz

Orko Rosso, Castelfranco Veneto Commentatore certificato 05.12.12 00:44| 
 |
Rispondi al commento

Zicchichi invecchiando si è scordato il significato profondo del concetto di entropia elaborato da Bolzman o del secondo principio della termodinamica.
Nel caso in specie i sistemi troppo complessi sono destinati con alta probabilità a distruggersi nel "disordine" ovvero a fallire.
La questione non è cioè l'irresponsabilità di questo o di quello, o quel che viene classificato come accedente o sbaglio o incuria o non prevedibile.
Addirittura i sistemi di sicurezza non intrinsechi al processo di fissione non fanno altro, alla lunga che rendere il sistema più fragile.
Tutti i sistemi che richiedono molto sforzo e per lunghissimo tempo per essere mantenuti in equilibrio è destinato al collasso.
Moltiplicare il rischio in tante centrali non fa che moltiplicare la probabilità del disastro.

Anche il corpo umano (che è una macchina biologica complessa molto ben fatta a bassa entropia) elaborata in milioni di anni, per selezione, dalla natura è soggetta ad entropia che è ciò che chiamiamo usura, malattia e morte.
Presuntuoso è colui che si crede immortale.

Zicchichi una controllatina da uno psichiatra no ?
Sembra una fissazione psichica.
Sono sinceramente preoccupato.

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.12.12 00:18| 
 |
Rispondi al commento

Non si sottovaluti il fatto che i cittadini candidati sono e restano cittadini, l'unico onorevole eletto sarà il movimento 5 stelle.
Vuol dire che davvero gli eletti saranno portavoce di ciò che si elabora qui.
Meditate gente.

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.12 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Madonna ragazzi, a che livello state!
Sconvolgente.

Come cazzo si fa far votare capre come voi?
Ma davvero vorreste governare un paese?

Inizio seriamente a pensare che sono preferibili i ladri a degli ignoranti invasati come voi. NON SAPETE NIENTE. E VI PERMETTETE DI GIUDICARE UNO COME ZICHICHI.

La santa inquisizione ai tempi di Galileo era meglio di voi.

A. Rip, Roma Commentatore certificato 04.12.12 23:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in un paese normale si manderebbero per direttissima in pensione e si farebbe largo a giovani lucidi e brillanti pensatori, ma da noi no...non è un paese per giovani

Davide Catania 04.12.12 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Zichichi, il nucleare ormai non gode piu di molti favori, potresti cercare di applicare le tue conoscenze allo sviluppo del "motore a gatto imburrato" che promette eccellenti sviluppi

Asprigno P. Commentatore certificato 04.12.12 23:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oh, beh, se è tutto qui...
Zichicco mio, dovresti sapere che idrogeno e stupidità sono gli elementi più abbondanti dell'universo, e lo dimostri in prima persona.

E' statisticamente certo che entro dieci anni ci sarà un altro grande incidente nucleare un una centrale dotata delle tecnologie attuali.

Magari proprio dietro le alpi francesi. Poi mandiamo Zichichi a ripulire e ad accogliere i milioni di profughi francesi.

Pierluigi Di Pietro Commentatore certificato 04.12.12 23:16| 
 |
Rispondi al commento

"Fukushima, e prima ancora Chernobyl si spiegano col fatto che la tecnologia nucleare è stata messa in mano a irresponsabili, tutto qui"?!?!?!?

Okkey genio... se tu ci garantisci che l'impregilo non sfiorerà nemmeno un granello di sabbia se ne può anche parlare...

... chiaramente di fusione ... a freddo ;)

Enrico C., Salzano Commentatore certificato 04.12.12 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Ma questo si sente Einstein ma in verità e' un pazzo scatenato...fa discorsi ogni giorno ( anche a Reggio Calabria venerdì 30 novembre ) che vanno contro almeno il 99% del resto della comunità scientifica...se vi può far piacere,questo e' il tizio che dice che il riscaldamento globale e' un'invenzione bella e buona...

Domenico Barbaro 04.12.12 23:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALLORA PASSIAMO AL TORIO COME IL SUO ESIMIO COLLEGA IL DOTT. RUBBIA SUGGERIVA GIA' UNA VENTINA DI ANNI FA PRIMA CHE GLI CHIUDESSERO LE PORTE IN FACCIA E SE NE ANDASSE ALL'ESTERO ENNESIMO CERVELLO IN FUGA DA QUESTO PAESE SENZA UNA SERIA POLITICA ENERGETICA E INDUSTRIALE! PRODUCE ENERGIA E DISTRUGGE LE SCORIE RADIOATTIVE RICAVANDONE ALTRA ! INOLTRE NON SI PRESTA A PRODURRE ARMI NUCLEARI..PER QUESTO FORSE NON ERA UN PROGETTO INTERESSANTE.......

roberto g., bolzano Commentatore certificato 04.12.12 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Caro Zichichi, esprimendo tale opinione Lei viene contro la volontà del Popolo Italiano che ha ribadito con referendum il NO all'energia nucleare. Pensi al suo mandato e crei posti di lavoro salvaguardando ciò di cui la Sicilia è ricca, la sua Popolazione, la sua Terra, la sua Storia. Questa è cultura ed anche economia.
Altius tendam.

Pietro C., Roma Commentatore certificato 04.12.12 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Zichichi...Crozza ti dossa. anzi...ti fissa.

Joseph Seu (josta), Torino Commentatore certificato 04.12.12 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Il vecchio decrepito ha detto bene alla fine: "Mettereste in mano la Tecnologia Nucleare a degli irresponsabili come i Politici italiani???
No!

Maximo M., Ancona Commentatore certificato 04.12.12 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Zichichi...quasi quasi preferisco la Zanicchi...
mi daresti il numero del tuo pusher? sicuramente ha robba buona.

Joseph Seu (josta), Torino Commentatore certificato 04.12.12 22:51| 
 |
Rispondi al commento

ecco lo spara minchiate zichichi, questo è proprio fuso!

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 04.12.12 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Mi spiace, ma Zichichi ha pienamente ragione, il nucleare è l'unica soluzione per avere energia a basso costo, ormai è sicuro. Contiamo quante vittime ci sono state in tutti gli incidenti alle centrali nucleari nel mondo e quante vittime per gli incidenti stradali? Quindi dovremmo andare in giro tutti a piedi?

Andrea Acquaroli 04.12.12 22:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che personaggio!!!!! E tiene in mano l'assessorato alla Cultura

mariuccia rollo Commentatore certificato 04.12.12 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma vadavia al cù!

fabio felice ferrari (fabiologico3), Sant'agostino Commentatore certificato 04.12.12 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Quest'uomo con le sue affermazioni ci da' ragione sul fatto che non bastano scienziati e/o tecnici preparati per governare il paese, ma occorrono persone di buon senso.

A L., roma Commentatore certificato 04.12.12 22:38| 
 |
Rispondi al commento

gli italiani hanno una classe politica irresponsabile quasi tutti i posti di comando sono guidati da persone irresponsabili e questo uomo vorrebbe portare centrali nucleari in mano a degli irresponsabili?ma chi ti paga per dire ste fregnacce

alberto nicotra (ribbe), fino mornasco Commentatore certificato 04.12.12 22:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera, dott Zibibbo,
tanto che ci siamo, vada a metterle sull'Etna, le sue centrali atomiche, che così, per la fusione, ci pensa il vulcano, invece del plutonio.
Buona notte

Giampaolo Bertuletti, Parigi Commentatore certificato 04.12.12 22:21| 
 |
Rispondi al commento

ok la storia dei panini mi piace... ma dove mettiamo 1 milione di carte di panino e sopratutto ... hai propio bisogno di mangiare un milione di panini?!!! zichichi ma vai a farti fottere!!

paolo pasquini 04.12.12 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa contesto a Zichichi. E cioè che l'Energia Nucleare costi di meno. Almeno finché sarà in mano ad Enel non sarà mai così,ma il contrario.
Per cui, per un Paese come l'Italia è del tutto irrilevante la differenza fra acquistare petrolio o uranio. Non sarebbe nemmeno un'eresia dire che acquistare direttamente Energia dalla Francia forse costerebbe pure di meno.
Ma una cosa voglio dire anche alla maggior parte dei commentatori. Del Nucleare non conoscete neppure l'ABC. Non sapete di cosa state parlando.

giuseppe 04.12.12 22:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E in base a cosa il professore è sicuro che le centrali atomiche in sicilia sarebbero in mani cosi responsabili?

Elia Vonella 04.12.12 22:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Centrali NUCLEARI, qui in Italia, con tutta la MAFIA che c'è?
Se un semplice stabilimento come l'Ilva, è riuscita a far ammalare di tumore diverse persone, immaginiamo come sarebbero questi "1000 panini" radioattivi...
Non si darebbero a persone "irresponsabili"?
C'è un lavoro che, qui da noi, non viene intaccato da persone irresponsabili, quando ad occuparsene è lo Stato?

Fanculo Zichici e le SUE centrali...

Gianluca Massimo 04.12.12 22:13| 
 |
Rispondi al commento

come no!


1.000.000 di panini con un euro, 1.000.000 di posti di lavoro...

1.000.000 di vaffanculo...


Un solo pensiero.

Zichichi vai in pensione e non rompere più le scatole.

Vecchio e folle.

Ma i manicomi non sarebbe il caso di riaprirli per questi novelli fratelli di Hitler?

Francesco. Folchi, Roma Commentatore certificato 04.12.12 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Sarei curioso di sapere dove metterebbe le scorie!

Renzo I. Commentatore certificato 04.12.12 21:59| 
 |
Rispondi al commento

E le scorie??????????????

Gianluca gullone 04.12.12 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Ci mancava anche questo megalomane. Poveri siciliani .....

Luca Santella 04.12.12 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Scelgo il panino, se quei 1000 sono radioattivi e non riciclabili

Alessandro Giordo 04.12.12 21:51| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia non eccelle certo in qualità delle condizioni di manutenzione, efficienza e tenuta o messa in sicurezza di stabilimenti , uffici , scuole, ospedali... state scherzando vero?? Prima otteniamo credibilità e serietà poi se ne potrà discutere.

imerio amadei, cesenatico Commentatore certificato 04.12.12 21:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meglio tornare ai tempi che la luce si faceva con le candele, che fare centrali nucleari.
Cosi ritornerebbe anche un po di calore umano che ne abbiamo tanto bisognio.

cosimo rizzo, Grassano Commentatore certificato 04.12.12 21:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RINCOGLIONITO!! Abbiamo votato un referendum!!
Ma chi cazzo ti ha nominato? E' lui il vero colpevole, perchè ormai tu non ci sei più con la testa.

adriano 04.12.12 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Mi vergogno di viver in un paese dove ci sono scienziati che ragionano con i piedi come quest'uomo.

Pietro T. Commentatore certificato 04.12.12 21:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma voi vi immaginate avere le centrali nucleari nel nostro Paese?
Un Paese dove appena piove per due giorni di seguito ci sono frane ovunque, allagamenti, esondazioni, smottamenti etc ...
Ma voi immaginate le centrali nucleari in un Paese che ha amministratori pubblici come i nostri che sono cialtroni e incompetenti? In un Paese che non è neanche capace di gestire la spazzatura che produce?
Ma per piacere Zichichi ma in che mondo vivi? Sulla Luna?

Don Rigoberto Lopez Commentatore certificato 04.12.12 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Zichichi gode nella comunità scientifica di una credibilità pari All' asserzione che gli asini sanno volare.

Massimo fattori 04.12.12 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Immagina di essere chiuso in una stanza con una sola porta...ora qualcuno dall'esterno ti chiederà se preferisci un bicchiere di acqua o un milione di euro..sicuramnte un milione di euro sarà la tua risposta...la porta si apre e davanti hai il deserto e un milione di euro...poveraccio!!!

Roberto Torre 04.12.12 21:36| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

È a lui che gliene frega, vivrebbe a km di distanza..

Bob C., Rieti Commentatore certificato 04.12.12 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Non so voi ma il primo pensiero che mi viene in mente è: quale tipo di gioco può valere la vita di persone , animali, di qualsiasi forma di vita sia presente che futura come candela?

Donatello Coletti 04.12.12 21:17| 
 |
Rispondi al commento

spero ardentemente che sia una balla giornalistica, perchè se fosse vero c'è da mettersi subito al lavoro per arginare una pericolosa deriva

FRANCESCO M., ACI CATENA Commentatore certificato 04.12.12 21:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le centrali nucleari sono per l'uomo come la gabbie per i topi, un topo non costruirebbe mai la propria gabbia!! (Albert Einstein)

Francesco Giliberto, Pachino Commentatore certificato 04.12.12 21:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e cosa gli fa pensare che domani le decine di centrali nucleari che lui vuole costruire in Sicilia sarebbero affidate a persone responsabili?Evidentemente Zichichi è un fisico teorico e non un geologo altrimenti saprebbe che la Sicilia è altamente sismica e quindi il posto meno adatto a costruire una centrale nucleare. Ed evidentemente non è neanche un metereologo altrimenti saprebbe che in Sicilia fa caldo perchè c'è molto sole che dà energia sicura e soprattutto gratuita

michele d. 04.12.12 21:08| 
 |
Rispondi al commento

in giappone gli inresponsabili? ma ti senti ? e in italia ? siamo pieni di mafia e lo stato che dara in appalto i lavori a chissa chi? guarda se fosse in mano a un privato sono sicuro che lo stato gli romperebbe le palle all'inverosimile e che la centrale sarebbe a norma, ma quando ci mette mano lo stato saltano sempre fuori delle merde. una centrale nucleare dovrebbe avere in reattore capace di resistere ad un impatto di un aereo sono sicuro che fatto dallo stato italiano e i suoi appalti se devono fare le pareti di 3 metri le fanno di 1 e i erstanti soldi se li intasca qualcuno. ma perfavore sembra che vivi in un altro paese è si che io o 25 anni e ci arrivo a certe cose.

denis balugani 04.12.12 21:04| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE PIZZAROTTIIIIII SU LA 7!!!!!!!!!!!!!!!

Fiandrino Giorgio, Torino Commentatore certificato 04.12.12 20:45| 
 |
Rispondi al commento

CARO ZICHICHI, HA PROPRIO RAGIONE CERTI INCARICHI È PROPRIO MEGLIO NON METTERLI IN MANO A CERTI IRRESPONSABILI, CHE SI’ SENTONO UNTI DAL SIGNORE.

Paolo R. Commentatore certificato 04.12.12 20:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, e chi sono invece i responsabili ?

Alessandro La Tessa 04.12.12 20:40| 
 |
Rispondi al commento

E Zichicchi ad aver suggerito alla Gelmini del tunnel Italo Germanico.
gh...

Fiandrino Giorgio, Torino Commentatore certificato 04.12.12 20:38| 
 |
Rispondi al commento

signor Assessore.... 1.0000000 di panini ??... ma vaff.

den mess, Arco Commentatore certificato 04.12.12 20:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli italiani non vogliono il nucleare perchè sanno di essere irresponsabili, e sanno che a costruire una centrale in Italia ci vuole il doppio del tempo e denaro necessari per il ponte sullo stretto!

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 04.12.12 20:29| 
 |
Rispondi al commento

..con tutto il rispetto per il professore e scienziato in oggetto...non credo affatto alla maggiore professionalità e senso di responsabilità "italiana" maniera...rispetto a quella nipponica, ma dove cazzo vive!!??

sebastiano t. Commentatore certificato 04.12.12 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo di irresponsabili in Sicilia ce ne sono tanti...meglio provare a risparmiare energia:)

Francesco Amico 04.12.12 20:25| 
 |
Rispondi al commento

zikiki, un buon nome per la prossima centrale giapponese a sostituire fukuschima

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.12 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Ma no, non avete capito! Gli avevano chiesto come pensasse di risolvere il problema della mafia.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.12 20:23| 
 |
Rispondi al commento

La non sicurezza del nucleare non risiede nella reazione a catena dell'uranio, ma nel fatto, semplice semplice, che l'uomo è imprevedibile e soggetto a fare errori, ed in oltre non è possibile prevedere terremoti o altri tipi di eventi catastrofici.
Ad esempio nel caso di uno tsunami è probabile che una centrale nucleare si danneggi facendo disastri, nel caso di pannelli fotovoltaici il disastro si ridurrebbe alla ricostruzione dell'impianto.
Un fisico che lavora all'interno della centrale può fare degli errori, ad esempio perchè impazzisce, chi può negare che questo possa accadere?
Si potrebbero fare molti altri esempi, nessun tipo di evento può essere escluso, ai me non possiamo prevedere il futuro, perciò non ci resta altro che scegliere la tecnologia meno pericolosa, per pararci un' po il culo.
Un altro grave problema delle centrali nucleari sono le scorie, nessuno stato al mondo è riuscito a trovare un sito dove stoccarle in modo sicuro. Cioè nessun luogo garantisce per un lasso di tempo che va dai 300 anni a 1.000.000 di anni la non fuoriuscita di radioattività o il perfetto isolamento dal contatto delle scorie con l'acqua.
Sulle capacità scientifiche dell'uomo di governare la reazione di fissione non ho nulla in contrario nell'affermare che ne abbiamo le capacità.

Fiandrino Giorgio, Torino Commentatore certificato 04.12.12 20:15| 
 |
Rispondi al commento

un vecchio del genere come fa a pensare al nostro futuro , quando è lui stesso che sà che per lui presto arriverà la fine ........

inoltre ha anche la memoria molto corta , abbiamo appena votato un referendum contro il nucleare .

cristian ., rialto Commentatore certificato 04.12.12 20:12| 
 |
Rispondi al commento

SE QUESTO E' UNO SCIENZIATO, IO SONO "ALBERT ENISTEIN", E LO DICO CON MODESTIA.

gaetano r. Commentatore certificato 04.12.12 20:01| 
 |
Rispondi al commento

poveraccio chi non sa fa insegna,
e chi mai lo ha votato questo
e' rimasto indietro forse non ha ancora visto il sole in sicilia

ciao
mauro mms

mauro minuti 04.12.12 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Eccoooo ... nel 2013 si abbatterà sul parlamento un corpo celeste denominato M 5 S il quale farà scappare tutti gli iso-topi ... e finalmente si respirerà aria pulita ...

Alessandro D., Genova Commentatore certificato 04.12.12 19:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riposto:

Le cosiddette "scorie" non sono un problema, non lo è mai stato, occupano pochissimo spazio per lo stoccaggio che avviene in piena sicurezza in dry cask come questi
http://www.ansnuclearcafe.org/wp-content/uploads/2012/07/dry-cask.jpg

Quando ci si degnerà finalmente di costruire su larga scala centrali autofertilizzanti a spettro veloce come queste:
http://www.ge-energy.com/content/multimedia/_files/downloads/dataform_2053733743_2809794.pdf

Oppure queste:
http://transatomicpower.com/products.php

Il combustibile esausto (non riesco a chiamarla scoria) delle attuali centrali, che contiene ancora il 97-98% di energia utile, sarà usato come combustibile e allo stesso tempo smaltito.

A. Rip, Roma Commentatore certificato 04.12.12 19:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh tra correre e scappare...non so cosa preferirei...ricordo che in Sicilia .... grazie alla "pilotata" fine di Mattei si sono divertiti in tanti, installando morte e distruzione. Fate voi...non e' cosi' semplice come sembra.....quindi

Non credo che il professore sia da condannare in toto!!! saluti e auguri agli eletti...che spero sappiano chi era Mattei...spero...saluti!!

Antonio Bimbi 04.12.12 19:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

centrali nucleari in sicilia ??????
e a quali galantuomi le facciamo costruire ?
e a quali seri e competenti le facciamo
gestire?
professore ma lei su quale pianeta vive?
ma non lo vede che in sicilia e' tutto gestito
da papponi, corrotti, e tutto il loro codazzo
di lecchini che impestano ogni anfratto delle
istituzioni a tutti i livelli?
o pensa che adesso cambiera' tutto?
beata innocenza!

sebastiano soprano 04.12.12 19:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi scusi dottor Zichichi, ma chi sarebbero queste persone responsabili nel nostro paese alle quali dare in mano il nucleare ????????

angelo c., orsago Commentatore certificato 04.12.12 19:46| 
 |
Rispondi al commento

in URSS e in Giappone secondo Zichicchi sono stati irresponsabili. E qui in Italia sapremmo fare di meglio che in Giappone??? Ma si rende conto Zichicchi in che paese vive?

bruno poliziani 04.12.12 19:45| 
 |
Rispondi al commento

io sarei d'accordo se funzionassero a piscio umano radioattivo, ma l'uranio dove lo doveressimo da comperà?


Ricordo d'un "amico" che possedeva 18.000 libri, e la moglie mi disse che tanti libri non vuol dire intelligenza...cascammo dal letto dal ridere.
Essere professori, qui ci dimostra, che non vuol dire essere furbi, ma forse "INTERESSATI".
E, un po' coglioni.
ciao.

Wlad/ Dò () Commentatore certificato 04.12.12 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Questo è come Veronesi..
Ma cacchio non ci crede più nemmeno l'ENEL:
http://www.enel.com/it-IT/media/press_releases/enel-ed-edf-concludono-la-loro-collaborazione-per-il-progetto-epr-in-francia/r/1656524

Giuseppe Vacciano, Latina Commentatore certificato 04.12.12 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Adesso mi e' chiaro perche' gli hanno dato l'assessorato alla cultura.

WMV5* 04.12.12 19:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'anno scorso la Germania ha messo in vendita al miglior offerente alcune centrali nucleari..
siccome nessuno si è presentato, le ha poste sul mercato a costo zero, praticamente regalate..
ed ancora nessuno si è fatto avanti !
perchè quindi costruire nuove centrali, con costi enormi, se si possono acquisire a costo zero e poi sfruttare, quelle già esistenti ?
ci sarà ben un motivo per cui nessuno le vuole gestire !
perchè costr

Airone Bianco 04.12.12 19:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eccoooo ... cosa diceva Galalei de galelalea ... galaleo de galaleia ... ecco ... cosa diceva ... Newton?

Alessandro D., Genova Commentatore certificato 04.12.12 19:38| 
 |
Rispondi al commento

...beh...penso che la sicilia sia la regione con più irresponsabili!!!..
..L'ULTIMO POSTO dove fare qualcosa di rischioso e delicato come una centrale nucleare...

Giacomo Casula 04.12.12 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Ecco ... c'eravamo io, Benjamin e Fracoviak eeee ... due rette parallele ... perchè non si incontrano mai? Hanno litigato?

Alessandro D., Genova Commentatore certificato 04.12.12 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi non le vorebbe tante centrali in Sicilia se lavorasse e vivesse stabilmente al Cern di Ginevra e giocasse tutti i giorni con l'atomo?

WMV5* 04.12.12 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Prima di parlare di "professionalità" nei riguardi dei Giapponesi si ricordi siG Prof. Zicchicchì che la prima volta che gli americani decisero di lanciare lo Shuttle senza componenti Giapponesi (volevano tutto "made in USA"), dopo poche centinaia di metri esplose! con 7 persone a bordo. Se non sbaglio era il 1987. Forse Chernobyl sarà stata l'incuria, ma del Giappone sarà meglio che Lei si sciacqui la bocca!
Se poi vuole le centrali in Sicilia, io sono in Toscana... che se le tiri su!

Wlad/ Dò () Commentatore certificato 04.12.12 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Sarà anche uno "senziato" ma è soprattutto un gran coglione, me lo ricordo ancora che in una intervista minimizzava Cernobyl, certo che Battiato difianco a Zicchiricchi... della serie: quando il sindaco vuole far spettacolo con effetti speciali!|

GIANCARLO SARTORETTO, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.12 19:32| 
 |
Rispondi al commento

...ed io responsabile, modestamente, lo naquei. E' l'esempio vivente che le radiazioni provocano danni (mutazioni) irreparabili.

andrea f. Commentatore certificato 04.12.12 19:27| 
 |
Rispondi al commento

ZICHICHI HA RAGIONE... MA

Mangiare tutti questi panini porta: obesità, colesterolo, indigestione, pesantezza, sonnolenza, ecc. e noi dobbiamo pagare le tue spese sanitarie.
Voglio dire che esistono anche gli effetti collaterali, e nel caso dell'energia nucleari potrebbero essere letali...

Salvo Pa Commentatore certificato 04.12.12 19:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E comunque, Zicchicchirichììì, ci dà la sconvolgente notizia secondo la quale le centrali odierne non sono progettate da veri scienziati, ma, evidentemente,da idraulici in pensione ed amanti del "fai da te": preoccupante, davvero preoccupante...

harry haller Commentatore certificato 04.12.12 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiarisco per chi non ha capito la metafora dei panini di Zichichi.
Si riferisce alla DENSITA' DI ENERGIA.

Fissionare 1 kg di uranio/torio genera la stessa energia di 3,5 milioni di kg di carbone. Forse un paio di milioni di petrolio. Insomma si è tenuto anche un po' basso, ma per i dettagli dipende dall'efficienza effettiva della centrale e dal fossile che si prende come riferimento.

A. Rip, Roma Commentatore certificato 04.12.12 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

noo!!..ma dai!! era Crozza..non ci posso credere!!

Carlo M., Vicenza Commentatore certificato 04.12.12 19:20| 
 |
Rispondi al commento

Zichichi è un fisico nucleare. Non si può certo pensare che un venditore di "panini" dica che il suo panino fa pena...

Il problema però è contenuto nelle sue dichiarazioni. Se ci sono persone irresponsabili che lavorano nelle centrali nucleari giapponesi figuriamoci qui in italia chi ci metterebbero... e poi gli errori umani possono sempre capitare.

Alessandro Pescini, San Casciano V.P. Commentatore certificato 04.12.12 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente!
Comunque ha sbagliato i conti (o ha semplificato un po' troppo).
Con una buona autofertilizzante i panini sono 3 milioni e mezzo!
(con le centrali attuali 100-200 volte di meno).

A. Rip, Roma Commentatore certificato 04.12.12 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento si è già espresso su questi temi, con votazioni ?

paolino

paolo veronelli 04.12.12 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Che gran sciocchezza detta da uno che farebbe meglio a non dare più il cattivo esempio.. Io sceglierei 1 euro per 1 panino e non 1 euro 1MIO (milione) di panini eh si.. perché quello che non dice questa scelta è che saremmo costretti a mangiare i 1MIO di panini nello stesso tempo in cui ne mangeremmo 1... Quale azienda camperebbe con 1 euro per ogni 1MIO di panini se ne mangiassimo uno al giorno?... 1 a 1MIO è la logica del consumismo che ci ha portato qui...

Alessandro Gennari 04.12.12 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Antonino, è un ingegnere nucleare che ti parla. Se è vero quello che dici significa che questa tecnologia, messa in mano a irresponsabili, causa disastri come Fukushima e Chernobyl.
Allora chi ci assicura che in fututo non ci sarà qualche irresponsabile anche in Italia, che avrà in mano questa tecnologia?

mic.r. 04.12.12 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma qiesto è anche professore? E di che?
Di cartomanzia e oroscopi?
O si è laureato alla stessa università del trota?

Se è laureato in una buona università...allora è Azheimer!

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.12 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Non credo che Zichichi sia "una brutta persona", semplicemente non tutti possiamo avere le stesse idee :) questa sua uscita non piace neanche a me, ciò non toglie che moralmente, come persona, è anni luce avanti a quasi la totalità della classe politica attuale. Ben venga come assessore.
(tanto le centrali, a ragion veduta, non gliele faranno mai fare, il problema non sussiste :P )

Domenico Giambra 04.12.12 18:57| 
 |
Rispondi al commento

+Il vino siciliano è tosto, almeno 15-16 gradi, ai vecchietti fa male.Levategli il fiasco.

franco ., Roma Commentatore certificato 04.12.12 18:57| 
 |
Rispondi al commento

E' crollato un mito..Zichichi contento anzi felice se la Sicilia fosse piena di centrali nucleari a patto che fossero controllate da veri scienzati..Non dice nulla sulle scorie delle centrali e come penserebbe di smaltirle (magari mandandoli in giro per mari ed oceani ed al momento giusto fare affondare le navi come si fa ora)..Non ho parole..penso di essere su scherzi a parte..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 04.12.12 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Zichichi e' strambo, come scienziato mi sembra poco credibile ma resta comunque uno che di certe cose ne sa' parecchio.
Tralasciando per un attimo l'aspetto puramente TECNICO, il nucleare ha pregi e difetti, come tutte le cose, quindi vanno considerati PER BENE ENTRAMBI e non solo quelli che fanno comodo ai nuclearisti O agli ANTI nucleare.
Il problema sono le scorie, se esistono reattori in grado di procurare energia inquinando POCO O NIENTE, ben vengano.
Se ne essitono capaci di essere preparati e funzionanti in pochi anni, diciamo 5, ben vengano, altrimenti cosa ce ne facciamo di prodotti che saranno utilizzabili solo tra 15/20 anni?!
La FUSIONE e' la cosa migliore, quell oa cui TUTTI dovrebbero tendere e per cui TUTTI dovrebbero impiegare piu' tempo e denaro visto che esiste la possibilita' di riuscire nell'intento.
Il resto andrebbe alle rinnovabili, alle energie pulite, sostenibili, per poter andare avanti a reggere il piu' possibile l'avvento della fusione senza impestare il pianeta piu' delllo stretto necessario.
E se questo NECESSARIO fosse possibile gia' oggi renderlo NULLO, che si proceda in tal senso.
Ma non pare che le tecnologie ci siano d'aiuto per eliminare fonti come il nucleare o il carbone, possono solo ARGINARNE L'USO.
QUello che spero e' che i governi vengano COSTRETTI (visto che sti schiavi asserviti fetenti non lo fanno da soli) a tagliare con le lobby e gli interessi di parte per andare verso l'uso di quanto e' possibile sin d'ora per limitare i danni a NOI e al pianeta.

Enrico Bosco, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.12 18:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una volta c'erano due aggeggi:
nel primo mettevi un euro ed usciva uno scienziato.
Nel secondo mettevi sempre un euro ed uscivano un milione di scienziati.
Ecco, costui è uscito dal secondo aggeggio.

car d2 Commentatore certificato 04.12.12 18:55| 
 |
Rispondi al commento

E se la macchinetta dei panini che si inceppa, invece di fare qualche scintilla ti uccide di cancro e deforma il DNA dei tuoi nipoti?

Fabrizio Font Commentatore certificato 04.12.12 18:54| 
 |
Rispondi al commento

mi domando cosa ci sta a fare Zichicchi nel Movimento 5 stelle!! Chi lo ha invitato?
Cioè Beppe!!!! Questo vuole il nucleare!!

mario mario Commentatore certificato 04.12.12 18:53| 
 |
Rispondi al commento

mi fa' strano che lo "scienziato" consideri il fattore "irresponsabile"... e non il fattore "imprevisto"!

manca poi del tutto una chiarificazione sullo smaltimento dei rifiuti tossici...
ci dovrebbe spiegare come sarebbe possibile rendere responsabili gli "addetti" allo smaltimento...
forse se avesse il potere del padreterno... e rifarebbe daccapo l'umanita'... potremmo avere qualche speranza!

inoltre... producendo sempre e all'infinito rifiuti radioattivi.. cosa ne sara' del pianeta terra? ma forse questo allo scienziato non interessa.. tanto (pensera') lui non ci sara' piu' se la sbrigheranno le generazioni future...

e meno male che questo e' uno scienziato!!!
figuriamoci se era un affarista!!!

gianlica fabbri 04.12.12 18:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In un paese normale (leggasi altro paese, anche se fosse Burundi o Burkina Faso..ecc) un tipo cosi lo caccerebbero a calci in culo...ma qui nessuno si indigna, se per ben 2 volte gli italiani hanno detto NO!

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.12.12 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Ecco, bravo Zichichi. Siccome gli irresponsabili creano gli incidenti, non ci resta che mettere te a manovrare la prima centrale sicula.
Ma ci devi stare legato con catena e lucchetto così, se ti addormenti o ti prende un coccolone, sarai il primo a diventare fosforescente.

giorgio peruffo Commentatore certificato 04.12.12 18:52| 
 |
Rispondi al commento

centrali sicure costruite da VERI scienziati ?
già ! perchè in giro ci sono scienziati fasulli che costruiscono centrali taroccate a metà prezzo ??..ma mi faccia un piacere..
e poi perchè non dice quanto incide il costo dello smaltimento delle scorie radioattive e DOVE si devono smaltire...
e per finire quanto costa costruirle..per poi alla fine metterle in sicurezza per raderle definitivamente al al suolo...
troppo comodo parlare solo dei costi di gestione, di produzione !!!

Airone Bianco 04.12.12 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Deve cambiare pusher tranqui...

Paolo Vaj 04.12.12 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma che si può dire di questo qui.....

harry haller Commentatore certificato 04.12.12 18:39| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori