Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Italiani senza casa


equitalia_soldi.jpg
"Il recupero coattivo di Equitalia ammonta a circa 9 miliardi di euro nel 2010, a fronte dei 3 miliardi e 800 milioni del 2005, con un rialzo del 130%. In particolare, si segnala un aumento delle procedure di pignoramenti presso terzi arrivati a circa 133 mila. I preavvisi di fermo (su auto e moto) raggiungono ormai quota 1 milione e 600 mila, mentre i fermi veri e propri ammontano a circa 600 mila. Degno di nota è inoltre il dato relativo alle iscrizioni di ipoteca su case, capannoni e terreni (anticamera della vendita all'asta), pari a circa 150.000, mentre i pignoramenti immobiliari azionati da Equitalia ammontano a circa 12.000, contro gli 8.700 del 2007. I più “pressati” da Equitalia sono stati i laziali. Se si rapporta il valore dei ruoli emessi dalla Società di riscossione in ciascuna Regione per il numero dei residenti, nel 2010 ciascun laziale ha “versato”, mediamente, 217,6 euro. Al secondo posto di questa speciale graduatoria troviamo i toscani, con 192,6 euro, mentre in terza posizione si piazzano i lombardi, con 189,7 euro. A livello nazionale, ciascun italiano ha mediamente versato alla Società di riscossione 159,7 euro." Avv. Luigi Piccarozzi

3 Dic 2012, 16:14 | Scrivi | Commenti (147) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Il nuovo sistema elettorale che con un sol colpo darebbe molte possibilità
di vittoria a Berlusconi e farebbe rimanere fuori dal parlamento il movimento di Grillo
http://www.quaeram.blogspot.it/2012/12/esclusivo-lasso-nella-manica-di.html

io 08.12.12 22:57| 
 |
Rispondi al commento

Soluzione:
1-Votate Berlusconi
2-costruite una villetta nella valle dei templi o a Pompei e invitate Bondi a cena
3-aspettate il condono e pagate una casa 10000 euro anziche' 300000.

Yes I am 07.12.12 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Voglio mettere in guardia i lettori del blog di mai e poi MAI inguairasi con le finanziarie tipo AGOS , una vera associazione a delinquere, che con la complicità di agenzie di recupero crediti come "COFACTOR" di Milano e Roma cercano di spingervi al suicidio con ogni mezzo lecito e illecito,se avete perduto il lavoro e non riuscite subito a rendere loro tutto il malloppo! I veri usurai criminali sono queste società e i loro aguzzini che ci lavorano in giacca e cravatta.. DIFFIDATE DI "AGOS" e di "COFACTOR" AMICI A 5 STELLE !!!.DIFFIDATE DI QUESTE SOCIETà DI DELINQUENTI CON APPROVAZIONE DELLO STATO MAFIOSO.In caso di vostra caduta in povertà, mancanza lavoro,eccetera, quell oche vi aspetta sono : 40 telefonate martellanti a settimana ,sconosciuti che a loro nome arrivano a suonarvi alla porta di casa , letter e settimanali che vi vogliono convincere che vo isiete falliti se no nriuscite a rendere il prestito nei tempi che loro e sol oloro decidono....e altre manifestazioni di stampo camorristico , mafioso e criminale come queste."AGOS" e "COFACTOR" :diffidate cittadin ie state bene alla larga da questi assassini con la benedizione dello Stato.

Alessandro Zanazzo 07.12.12 15:32| 
 |
Rispondi al commento

La teoria delle tasse al 7%
E' una teoria così pazzesca, semplice e interessante che potrebbe anche funzionare negli stati con una elevata evasione fiscale, commentava Paul Krugman, premio nobel per l'economia nel 2008, leggendo sul Wall Street Journal la teoria scritta un paio di anni fa da un economista italiano che descrive come abbattere l'evasione fiscale, abbassare le tasse e farle pagare in modo più equo a tutti .
http://www.quaeram.blogspot.it/2012/09/la-teoria-delle-tasse-al-7.html

raf 07.12.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento

sei un codardo grillo. Avevo spedito un post su equitalia che tu difendi irragionevolmente.
vivo in piemonte e sono siciliano...ti ho fatto votare dalla mia famiglia e ho convinto i miei amici.
Gli evasori devono pagare. hanno rotto il c....o
ripeto...se non riesco a pagare le rate del mutuo sulla prima casa, mi difenderai dall'azione esecutiva delle banche? abbi il coraggio di dire le cose come stanno. Tu sei quello "dell'utilità inconfutabile dei forestali siciliani!" ricorda.
Eri una speranza...ma vai a cag..re

Giuseppe Aspesi 06.12.12 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo Stato prende i soldi dove li può trovare, quindi nei beni confiscabili. Per quanto sia difficoltoso, è possibile rinunciare all'auto ma non alla casa; al mondo gli italiani sono tra i maggiori proprietari della casa in cui risiedono, non perchè sono ricchi, ma perchè gli affitti elevati rendono più conveniente fare un mutuo per acquistare un bene proprio. Chi è nullatenente, di Equitalia se ne frega, può non pagare nulla e magari richiedere anche un sussidio, questo spiega perchè in italia, principalmente paga solo chi ha qualcosa da pignorare. Come colpire il contribuente inadenpiente? ecco alcuni suggerimenti:
1- tramite gli uffici finanziari preposti, bisognerebbe eseguire un indagine del reale tenore di vita dell'evasore
2- in caso di accertata difficoltà, si concede la ratizzazione dell'importo dovuto, in caso di reale palese inadenpienza, si procede al sequestro dei beni
3- in caso di pignoramento impossibile, il reo sconta la sua pena in carcere obbligandolo a svogere lavori socialmente utili
solo così credo che avremo una società più giusta e rispettosa, sia nei confronti degli italiani onesti, sia nei riguardi di coloro che a causa della crisi, si trovano in reali difficoltà.

sergio mazzesi 06.12.12 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

All'armi!

demetrio l., arcore Commentatore certificato 05.12.12 12:49| 
 |
Rispondi al commento

PARTE 2 :

EVASORI VERI SONO :

PROSTITUZIONE -> ( MILIONI TUTTI IL GIORNI )
SPACCIO DI DROGA -> ( MILIONI TUTTI IL GIORNI )
TANGENTI -> ( MILIONI TUTTI IL GIORNI )
BISKE E GIOCO D'AZZARDO CLANDESTINI -> ( MILIONI TUTTI IL GIORNI )
ESTORSIONE -> ( MILIONI TUTTI IL GIORNI )
MAFIE , MALAVITA E DELINQUENZA IN GENERE,

CHE INSIEME SONO EVASIONE DI CENTINAIA DI MILIARDI ....
DIFFICILE PRENDERLI PERCHE' SENZA PARTITA IVA , CODICE FISCALE ,ECC...???
PROBABILMENTE "COLLUSI" CON IL "SISTEMA" ???

INIZIARE A LEGALIZZARE LA PROSTITUZIONE COME IN AUSTRIA , GERMANIA , OLANDA , ECC.... !!!

LE PICCOLE MEDIE IMPRESE ,
GLI IDRAULICI , I FALEGNAMI , I MECCANICI , GLI IMBIANCHINI ,
GLI ELETTRICISTI , GLI ARTIGIANI IN GENERE .....

SONO SOLO "PLANKTON" INDIFESO (DIVISI DALL'INDIVIDUALISMO INVIDIOSO )
PER FEROCI E SANGUINARI "CETACEI" MANNARI ....

PERCHE' LE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA
CHE INCASSANO MILIONI E MILIONI DAI SERVIZI CONTABILI
FORNITI AGLI ASSOCIATI ,
NON FANNO TUTTE INSIEME AZIONE LEGALE
PER "INDEBITA VIOLENTA AGGRESSIONE" E CRIMINE CONTRO L'UMANITA'
NEI CONFRONTI DEI LORO ASSISTITI ???

SONO FORSE SOTTO SOTTO ANCHE LORO "AMICI"
DI QUELLI DEL "BIL-DER-BERG " I "RUFFIANI" VARI ,
E DEI "CETACEI" MANNARI ???

SUBITO RACCOLTA FIRME !!! SUBITO !!!

BASTA SUICIDI / ASSASSINII !!!
BASTA INDEBITI PIGNORAMENTI - "ESTORSIVI" !!!
BASTA NEGAZIONE A DIGNITA' E LIBERTA !!!

BASTA NEGAZIONE ALLA VITA !!!

VITA CHE E' SOLO UNA !!!
E DI DIRITTO DEVEESSERE VISSUTA ,
NELLA DIGNITA' E NELLA LIBERTA !!!
©

Q Q 04.12.12 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

REDDITOMETRO - EQUITALIA - STUDI DI SETTORE -
SERPICO - " RADAR " CONTI BANCARI - LIMITE USO CONTANTI ,

TUTTI CRIMINI CONTRO L'UMANITA !!!
VANNO POSTI IN ABOLIZIONE ETERNA E CONDANNATI DA STRASBURGO E L'AIA !!!

SONO:

ASSASSINI PLURIMI DI PERSONE (VEDI SUICIDI) ,

ASSASSINI DI ECONOMIA (MORTE DEI CONSUMI ),

ASSASSINI DI IMPRESE MEDIO PICCOLE ( CENTINAIA DI MIGLIAIA DI CHIUSURE ),

ASSASSINI QUINDI DI GETTITO FISCALE E PREVIDENZIALE ,

ASSASSINI DI DEMOCRAZIA ( PRIVAZIONE DI LIBERTA' E DIGNITA' )

SUBITO RACCOLTA FIRME PER BLOCCO IMMEDIATO !!!

SUBITO RACCOLTA FIRME PER ABOLIZIONE ETERNA !!!

INCRIMINAZIONE DI TUTTI QUELLI CHE HANNO
VOTATO A FAVORE E LI HANNO UTILIZZATI !!!

DI FATTO REATO DI : OMICIDIO PLURIMO VOLONTARIO !!!
CRIMINI CONTRO L'UMANITA' !!!

(LO SANNO BENISSIMO QUALI REAZIONI SCATENANO
I LORO METODI , HANNO COSTOSISSIMI CONSULENTI A RIGUARDO )

QUALSIASI TASSA , DEBITO E REATO AMMINISTRATIVO

NON VALE PIU' DELLA VITA UMANA !!!!!!!!!!!!! MAI !!!!!!!!

E LA PRIMA CASA NON SI TOCCA !!!!! MAI !!!
SUBITO RACCOLTA FIRME PER IMPIGNORABILITA' !!!!
( COME LE POLIZZE ASSICURATIVE !!! )

GLI EVASORI MILIONARI E MILIARDARI ,
VERI E PROPRI BUCHI NERI DELLE ECONOMIE :

MULTINAZIONALI , ( BANCHE E ASSICURAZIONI INCLUSE),
IMPRESE MEDIOGRANDI , FINANZIARIE , PETROLIFERE,
MINERARIE , INTERMEDIARI DI MATERIE PRIME, DI PREZIOSI,
GRANDI STOCCHISTI DI ALIMENTARI , SPECULATORI , ECC..

CON LE HOLDING ( SOCIETA' CASSAFORTE ) OFF SHORES ,
SOCIETA' "MATRIOSKA" , FIDUCIARIE ,
SOCIETA' DI CONSULENZE CON FATTURE MILIONARIE FASULLE, ECC... ,
PER ABBATTERE L'IMPONIBILE TASSABILE ,

24 - MILA MILIARDI ( 24.000.000.000.000 / 00 ) CIRCA ,
(+ QUELLI NON RILEVABILI PERCHE' MEGLIO OCCULTI )

SONO PRESENTI NEI PARADISI FISCALI ,
SU CONTI DELLE FILIALI DI BANCHE
CHE HANNO LE SEDI CENTRALI IN EUROPA E USA ,
TRA LE QUALI " GOLD - MAN SA - XS " ,

CHE MR. MORTIS CONOSCE MOOOOOOLTO BENE .

( MA QUESTI SONO FORSE SUOI "AMICI" ??? )

->SEGUE PARTE 2 :

Q Q 04.12.12 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sentivo di un brindisi del vampiro per lo spreed sotto i 300 punti,ma la sua aspirazione è quello di abbassarlo a 287.Italiani diamo una mano al vampiro ,tagliamoci tutti le vene dissanguandoci fino alla morte ,così il vampiro gioirà per il raggiungimento del suo scopo.Leggevo del fermo amministrativo,magari avessimo tutti il fermo amministrativo sulle autovetture,saremmo esentati tutti dalla tassa di possesso.Caspita mi è scappata vuoi vedere che fanno un emendamento per farcela pagare?

gerardo ferrante 04.12.12 14:19| 
 |
Rispondi al commento

SALDO IMU: UN KO TECNICO PER LE FAMIGLIE ITALIANE!

Pochi giorni prima di Natale eccolo, pronto e servito, puntuale e pesante, anzi pesantissimo, ma sobrio, "il pacco" di fine anno di Monti&Company: IL SALDO IMU! Un salasso! Una rapina di stato! Una vergogna senza precedenti! C’è molto… “fermento” tra dipendenti, operai, pensionati, artigiani, piccoli negozianti, cassintegrati, disoccupati. La gente per bene non sa più dove andare a prendere i soldi!!! Ci sono situazioni drammatiche!!! Chi è senza lavoro, o pensionato o cassintegrato o chi è più fortunato, si fa per dire, e campa con uno stipendio di mille euro al mese e non ha o ha esaurito le “riserve di famiglia” di genitori e nonni, è al rosso, disperato, molto, ma molto più “incazzato” di quanto pensino Tecnici & Politici, che a quanto pare se ne fregano altamente e continuano con i loro giochini, tra primarie, secondarie, terziarie e via discorrendo: minkiate!!! spacciate per democrazia e libertà di un popolo che hanno ridotto sul lastrico. L'ultimo salasso è il Saldo Imu: l'ennesima stangata di quella che sarà una lunga serie di batoste sempre e soltanto per i soliti noti. Una bastonata di fine anno che si va a sommare a quella di giugno. Un "uno - due" micidiale, un knockout tecnico che ha steso al tappeto le famiglie italiane che dovranno pagare mediamente 136 euro per la prima casa, con punte di 470 euro a Roma; mentre per una seconda casa il saldo peserà mediamente 372 euro con punte di 1.200 euro nelle grandi città. E in cambio di cosa? Di altre tasse! Di servizi zero! Di un debito che cresce ogni giorno di più! Di una disoccupazione ai massimi storici e di salari e pensioni da fame!

Free Skipper, Roma Commentatore certificato 04.12.12 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un dipendente dello stato, divorziato che paga gli alimenti pari a 600,00 euro mensili alla ex. Mi trovo pieno di debiti e grosse difficoltà di arrivare a fine mese. HO un finanziamento IN CORSO DI 50,000 EURO CN UNA RATA di 573,00 euro al mese per 15 anni , che nn riesco più a pagare . I creditori hanno iniziato a farsi sentire cn toni molto intensi, tipo pignoramento dell'immobile. Le banche non ne vogliono sapere nulla anche facendo un consolidamento del debito , sn un soggetto a rischio . Che fare , aspetto notizie dai guerrieri dell?economia . Che tristezza , siamo proprio alla deriva e tutti lo sanno .Tanti saluti , aspetto un a vostra notizia oppure un consiglio utile cm fare .

Pietro Fortunato 04.12.12 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono persone che credono nella repressione, nella violenza, persone che non immaginano ci possa essere un mondo giusto, etico, civile !

Le ideologie servono a chi comanda per distogliere lo sguardo dal reale .. quando ci si ispira a regimi totalitari come la cina o si difendono regimi di caste come l’Italia, si entra nella categoria dei precotti, dove non serve spiegare ed è inutile mostrare, perché il plagio del regime, grazie ai suoi mezzi (media) ha preso il sopravvento sulla ragione.

Invece a me piace ragionare e capire, per questo voglio un paese dove ci governa paga per primo se ruba o se depreda, un paese che riconosce i diritti ed aiuta tutti, esodati, disoccupati, sfruttati !

un paese che sia al primo posto nella libertà di informazione e nei diritti delle persone !


.. questo paese esiste il suo Premier, ultimamente ha dichiarato:
"Non ci piegheremo all'Europa, non lasceremo solo il nostro popolo per permettere la speculazione delle banche, noi stiamo pagando il mutuo ai nostri cittadini,perche' il mio popolo viene prima delle banche."

Dopo la crisi, causata da politici e banchieri ladri, l'Islanda ha ripreso a crescere, e Il governo creato con la Democrazia Diretta ha deciso di investire il 13% del PIL nazionale (come se il governo italiano stanziasse circa 250 miliardi di euro) per cancellare i mutui ipotecari dei cittadini in difficoltà: un’operazione che riguarda un islandese su quattro!

Roberto B. Commentatore certificato 04.12.12 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La lotta all'evasione fiscale non è un pranzo di gala, l'ho detto nel senso dato da Mao Zedong alla parola rivoluzione, di cui tanti qui si riempiono la bocca.
" La rivoluzione non è un pranzo di gala, non è una festa letteraria, non è un disegno o un ricamo, non si può fare con tanta eleganza, con tanta serenità e delicatezza, con tanta grazia e cortesia, la rivoluzione E' UN ATTO DI VIOLENZA".

M. Mazzini 04.12.12 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non si finisce mai di imparare ,nell'ultima riunione di condominio ho scoperto che l'amministratore per mandato della maggioranza dei condomini ,può ipotecare la casa di un singolo se questi risulta moroso.Devo dire che questa cosa mi ha lasciato STUPEFATTO e spaventato ,mi sono chiesto,metti che dopo tanti anni di mutuo con la banca finisco di pagare e quindi FINALMENTE HO FINITO,e mi trovassi malauguratamente senza lavoro e non riuscire a pagare le spese condominiali ,COSA FANNO MI METTONO ALL'ASTA LA CASA DOVE HO BUTTATO IL SANGUE PER PAGARLA .LA CASA NON SI TOCCA .

giuseppe di cristo 04.12.12 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Ieri ,mi è sono riarriavate cartelle esttoriali di equitalia,in merito ad un contenzioso fiscale sanato(per disperazione)nel 2011.Ora :equitalia mi aveva già detto che spetta all'agenzia delle entrate ritirare la richiesta di pagamento,ho contattato l'agenzia delle entrate,mi ha assicurato che la procedura era stata chiusa.Allora perchè mi sono di nuovo pervenute cartelle di pagamento????Noi piccoli contribuenti siamo tartassati e "mazziati".COME ANDRA'A FINIRE???

antonia cerimbelli 04.12.12 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente leggo che in tanti si è preso atto che la nostra democrazia, la nostra libertà, i nostri diritti, la nostra società sotto il giogo fiscale, ha perso quei valori cardine di primaria importanza e cioè : il progresso che come diceva Henry Ford, è reale progresso quando il benessere è diffuso.
Chi ci governa ha perso questa strada e ha creato mostri come equitalia per distruggere la socialità, allontanarci dalla democrazia, infondere la paura e il terrore. Tutto ciò non porta a nulla di buono, e il futuro prossimo lo dimostrerà.
Mandiamo a casa questi partiti, come il cancro, per loro non esiste cura, gli sfregi che hanno commesso e commettono alla società sono indicibili, imperdonabili. Equitalia per loro è uno strumento di vanto, quando nella realtà è uno strumento di vergogna nazionale che annulla con la repressione i principi base della costituzione e della nostra umanità. Vera vergogna nazionale, opera su leggi volute da questi partiti a danno di tutta la collettività. Votare per questi partiti significa annullare i nostri principi e i nostri valori, e rinunciare per sempre ai nostri diritti.
Bisogna riflettere su questo.

franco melisi, cagliari Commentatore certificato 04.12.12 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Gentili Colleghi,

Se avete difficolta con Equitalia noi possiamo occuparcene non facciamo miracoli, e non prometto che a tutti verrà fatta giustizia, prometto però che ci impegnamo al 100% su ogni singolo caso.
Federico Frignani Carpi Modena
347 / 555.76.74 "Equitalia, ossia opposizione, rateizzazione e calcolo dei tassi usurai."

Federico Frignani 04.12.12 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE si esamina attentamente l'ha faccia di BEFERA è un misto di poliziòtto ,politico è usuraio ...al posto tuo mi sarie dimesso già molto tempo fa ma abbiamo capito che vuoi fare l'eroè difendendo politici assassini ,ti faremo un monumento al tuò ricordo.......

Renato B., Giaveno-To Commentatore certificato 04.12.12 11:11| 
 |
Rispondi al commento

http://www.tzetze.it/2012/12/chiudere-i-confini-e-pattugliare-negli-aeroporti-a-breve-cercheranno-di-scappare-con-i-soldi-rubati.html

IOnteressante! E' qui a fianco.

Gian A 04.12.12 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Ecco quel che sta succedendo: " EQUITALIA INDAGATAATA PER USURA

Il Messaggero Veneto riporta la notizia che Equitalia è stata denunciata per usura ed un'intervista a Idilia Pajer, referente de “Lo sportello”, associazione per la solidarietà e assistenza a imprenditori in difficoltà, e di Federfriuli, cha ha depositato ieri in tribunale a Pordenone una decina di esposti nei quali dimostra i tassi usurari appl icati da Equitalia.
“La legge 108 del 96 è chiara e individua il tasso d’usura non solo nella rilevazione delle cifre iscritte come interessi ma sommando tutte le voci che si aggiungono al debito originario”. Le perizie che accompagnano gli esposti, dimostrano che il tasso, formato da più voci come sanzioni, interessi, aggio, è molto più alto di quello indicato dalla legge per l'usura.

Idilia Paier parla di interessi imposti da Equitalia che in taluni casi hanno raggiunto il 40, 50 e anche 70%, costringendo gli imprenditori a lavorare solo per pagare gli interessi, senza mai estinguere il debito.
L'associazione della Paier ha precedentemente denunciato alla Guardia di finanza casi di imprenditori “vessati” da Equitalia.

Federico Frignani 04.12.12 11:09| 
 |
Rispondi al commento


Equitalia gli evasori non sa neppure cosa siano.
Un evasore TOTALE, un grande evasore è COMPLETAMENTE sconosciuto ad
Equitalia. Punto. Il resto sono stronzate. Equitalia NON combatte
l'evasione. Equitalia è soltanto il picchiatore degli enti impositori.
Non può, nè potrà mai essere realmente utile ai cittadini perchè si
limita a chiedere somme con la presunzione che siano comunque dovute,
senza effettuare alcun tipo di controllo preventivo sulle richieste.
Il modus operandi è, francamente, indifendibile. Una multa non pagata
(magari perchè MAI notificata) viene tradotta in cartella e recapitata
al debitore SEMPRE poco prima della decorrenza dei termini, in modo da
aumentare al massimo l'incidenza degli interessi.
Aprire ipoteche sugli immobili SENZA avvertirne i proprietari è vergognoso.
Effettuare il fermo auto per il canone rai non pagato SENZA controllare
se il presunto debitore ha o non ha apparecchi televisivi, è ignobile.
Se si vuole il massimo rigore nei pagamenti, basterebbe introdurre
la stessa regolamentazione di paesi più civili, vedi GB o USA che avranno
i loro bei punti neri, ma sotto il punto di vista fiscale sono il massimo
della semplicità. E anche del rigore, visto che se le tasse non le paghi
finisci in galera.

Gasperino Carbonaro 04.12.12 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, io sono iscritto da tempo al Movimento e sono attivista di Caselle Torinese ma non ho ricevuto nulla circa le votazioni indette per dicembre. Attendo risposta. Elio Campeotto Caselle Torinese.

Elio Campeotto, Caselle Torinese Commentatore certificato 04.12.12 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei che fossimo nel 1788 e non nel 2012.

giovanni b. Commentatore certificato 04.12.12 10:03| 
 |
Rispondi al commento

AGENZIA D.ENTRATE è EQUITALIA nè ha ucciso ad oggi 324 persone martiri è di tutti questi quarda caso tutti poveri è disperati yo chiedo è voglio giustiza x questi martiri se cosi non sarà il popolo farà giustizia con le propiè mani...ho preso contatto con loro nel aldilà è mi hanno suggerito vari modi .......

Renato B., Giaveno-To Commentatore certificato 04.12.12 10:02| 
 |
Rispondi al commento

L'avvocato non fornisce gli ultimi dati.NEL 2012 EQUITALIA NON HA PRATICAMENTE FATTO PROCEDURE CARO AVVOCATO , SI INFORMI.Praticamente nessun fermo amministrativo , due-tremila pignoramenti.Si informi avvocato , la demagogia contro equitalia si ferma al 2011.Nel 2012 Equitalia non ha praticamente pignorato nulla.
p.s. una comunita' si regge sul mettere i beni in comune ovevro le tasse , se uno non paga le tasse che facciamo gli diamo una medaglia?iO SONO STANCO DI PAGARE LE TASSE ANCHE PER GLI EVASORI FISCALI.C'è gente che piange per le tasse . non le paga e poi va in giro in suv e ha una casa , pure prima casa , da un milione di euro....

aldo pieri 04.12.12 09:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia sta avendo un attivo commerciale sempre più alto, e questo grazie a quelle PMI che nonstante le tasse più elevate del pianeta, il terzo debito pubblico del mondo ed una bolletta energetica del 40% più alta che nel resto d'Europa (per colpa dei ladri dei fondi per le rinnovabili del CIP 6 che altrimenti sarebbero falliti, petrolieri come Moratti e Garrone ormai fanno soldi più con la produzione di elettricità con gli scarti della raffinazione che con i derivati della stessa, per non parlare dei cementieri e delle acciaierie), tirano la carretta per tutti.
Adesso riparte la TAV perchè serve agli imprenditori del ciclo dell'edilizia per salvarsi dal fallimento imminente (causa consumo ormai completo del territorio), e ai loro complici politici non subappaltatori delle mafie (che nei cantieri ci piazzano i rifiuti industriali tossici).
Il M5S in parlamento si deve fare portavoce delle PMI che faticano come Atlante, delle vittime del fisco e dei reati ambientali.
Deve chiedere che la magistratura colpisca i colletti bianchi responsabili con detenzioni brutali ed interminabili, per farli parlare.

mario genovesi, Roma Commentatore certificato 04.12.12 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Allora. Equitalia masce per imporre una seconda tassazione al cittadino. Infatti i soci sono Inps e Agenzia entrate in circa eguale misura. Se le sanzioni per il recupero di imposte non pagate è del 30% oltre interessi, va da sè che, visto l'ammontare delle imposte non pagate su cui calcolare il 30% di sanzione rappresenta non più una sola sanzione, ma un utile (per lo stato) considerevole. Non solo, ma Equitalia guadagna con gli aggi sui recuperi, tanto è vero che la società, che ha anche altre 2 società (che avranno sicuramente un Presidente con relativi emolumenti) Equitalia Servizi ed Equitalia giustizia (!) oltre le varie Equitalia specifiche per territorio nazionale, ha chiuso il bilancio 2010 (unici dati recenti disponibili) con un utile di 28 milioni e 244 mila euro.
Questa la fonte:
http://www.gruppoequitalia.it/equitalia/export/capogruppo/files/it/bc_Dati_di_sintesi_2010.pdf

Rispetto il 2009 è quasi raddoppiato.

Non aggiungo altro.

Gian A 04.12.12 09:01| 
 |
Rispondi al commento

saranno espropriate per darle in affitto agli extracomunitari.

MA è un bene che così rinfrzeranno la razza italica che oramai ha bisogno di rinforzare il dna.

Lo sa meglio di me chi alleva animali.

bruno bassi ex iscritto dissociato 04.12.12 08:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Equitalia non é nata per combattere l'evasione.l'evasione viene combattuta dalla Guardia di finanza. Equitalia é un agente per la riscossione di crediti vantati dallo stato o enti locali. Serve per aggirare la normale legislazione alla quale sono tutti soggetti. Cioè se la mia azienda vanta un credito contro lo stato o contro un privato io non ho equitalia ma devo andare dall'avvocato e fare una causa di dieci anni. Siccome la legge NON e'uguale per tutti hanno fatto equitalia per LORO. così se io devo pagare pago ma se devo prendere sapete dove lo prendo.

Belpaese 04.12.12 08:21| 
 |
Rispondi al commento

sono un vessato e tartassato da equitalia,e dalla precedente società pugliese sobarit . Attualmente il mio reddito è di cira 1000 euro al mese con un lavoro precario di procacciatore di affari(promoter) ho ricevuto cartelle per 40/50 mila euro per piccoli importi non pagati perchè non riuscivo più a lavorare sono ridotto sul lastico . Ho perso la casa costuita col sudore del mio lavoro .vivo in affitto ,non ho una macchina ne moto ne bici,cosa vogliono ancora non lo sò ?

lucio m., brescia Commentatore certificato 04.12.12 08:03| 
 |
Rispondi al commento

Il problema più grave è che i soldi raccolti da Equitalia vengono utilizzati per NON risolvere i problemi. Questo è il punto vero.
Non si tratta di un fatto banale perchè lo Stato italiano separa i CONCETTI in modo assolutamente ermetico.
Quali concetti? Il concetto della giustizia fiscale e quello della spesa sociale.
Quando si tratta di giustizia fiscale cerca di farci intendere che in tutto il mondo si pagano le tasse, poi però quando si tratta di spesa, utilizza un altra misura, un altro peso.
La spesa gira sempre attorno ai soliti perni e ai soliti sprechi. Siamo vittime di un sistema cresciuto con gli anni e che non è facile da cambiare perchè non si può ottenere la maggioranza con facilità per farlo.
E allora chi riesce a infilarsi nei gangli burocratici dove lo spreco di denaro pubblico è la norma, vive da re, da farone, mentre invece chi è costretto a rapportarsi con il mercato oggi si trova un prodotto che tira e domani, quando il prodotto non tira più, si trova la casa pignorata.
Nessun aiuto, nessuna ricollocazione, nessun tipo di sostegno dallo Stato se non demagogia e parole vuote. Il cittadino è vittima dell'apparatchik sempre più opprimente. Chi è dentro nei gangli burocratici è protetto rispetto agli alti e bassi di mercato e, una volta compilate le sue carte burocratiche è apposto, non lo tocca più nessuno e dimostra così di aver lavorato e di meritare la pensione (anche se passa il suo tempo a chiacchierare alla macchinetta del caffè o a fare la spesa in orario di ufficio facendo timbrare altri, o peggio a farsi una partita di tennis mentre in ospedale qualcuno muore...).
Chi è fuori, con una crisi di mercato viene spazzato via e non arriva alla pensione perchè il vorace Monti gliela ha portata via burocraticamente per legge.
E adesso il pd vuole con forza riaffermare l'impianto di questo Stato, costituendone la forza di difesa del Castello del privilegio.

mario mario Commentatore certificato 04.12.12 06:51| 
 |
Rispondi al commento

A QUESTO PUNTO SIGNORI .............. MA GIA' DA MOLTO TEMPO ORMAI E' TEMPO SOLO DI LOTTA ARMATA............CHI A ORECCHI PER INTENDERE INTENDA..........

enrico 04.12.12 00:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi ha creato equitalia?un (signore)che ha uno studio di commercialista,che possiede 48 immobili e terreni.chi è?

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 04.12.12 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Praticamente solo gli interessi e more che equitalia prende dagli italiani risultano essere cifre a 9 zeri, mentre alle banche e ai raccomandati si fanno sconti fantastici: riscuotere il dovuto è lecito ma applicare in modo discrezionale le sanzioni no!

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 03.12.12 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Il bello che equitalia ( vedi bilancio depositato) è in perdita per milioni di euro.... Basta chiedere un bilancio alla camera di commercio. Se non ricordo male per 50.000.000 di euro. Quindi questa società che deve recuperare evasione e riscuote agi e interessi butta soldi!!! Volete fare una cosa simpatica? Tra i vostri vedete chi può farvi un'analisi di bilancio...sarà uno spettacolo!

Giovanni Cirillo 03.12.12 22:26| 
 |
Rispondi al commento

senza parole....

federico rossi 03.12.12 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo di essere cancellato dagli iscritti al movimento cinque stelle.f.to dr.Corrado Sfacteria
resto in attesa di riscontro.

corrado s., pietra ligure Commentatore certificato 03.12.12 21:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE PLS

PER CHI NON LO CONOSCESSE ANCORA

SCEC

METODO DI PAGAMENTO PER RISPARMIARE EURO

FORZA RAGAZZI

WMV5* 03.12.12 21:40| 
 |
Rispondi al commento

E' SOLO UNA VERGOGNA. NON C'E' LAVORO, NON C'E' PIU' DIGNITA', NON C'E' PIU' MORALE, NON C'E' PIU' ALTRUISMO. ORMAI SIAMO CARNE DA MACELLO E NESSUNO SI DEGNA DI SISTEMARE LA SITUAZIONE POPOLARE, MA SI PREFERISCE GUARDARE ALLO SPREA. MA VI RENDETE CONTO CHE NELL'EURO NON POTEVAMO ENTRARE CON UNA MONETA DEBOLE COME LA NOSTRA VECCHIA LIRA? AI TEDESCHI NULLA E' STATO MODIFICATO, MA SE GUARDATE TUTTI GLI ALTRI PAESI DELLA COMUNITA' EUROPEA SONO ENTRATI IN CRISI. GERMANIA A PARTE OVVIAMENTE! E PER UNA NAZIONE DOBBIAMO FALLIRE TUTTI? MA CHE CAZZO STATE DICENDO CHE OGNI PAESE TORNI COM'ERA E CHE LA GERMANIA DETTI LEGGE A CASA SUA.

ADA R., Rho Commentatore certificato 03.12.12 21:34| 
 |
Rispondi al commento

anch'io non dico ciò che penso che è meglio ma chi vuol capire ha capito

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 03.12.12 21:25| 
 |
Rispondi al commento

E' meglio che non dico cosa penso si meritino equitalia e chi la appoggia, altrimenti mi vengono a prendere a casa.

Alessandro Scardoni, verona Commentatore certificato 03.12.12 21:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

primo punto del programma m5s: chiudere equitalia e licenziare tutti a cominciare dai dirigenti che rubano lauti compensi sulla pelle della povera gente, col benestare della casta che evade da sempre!

alex pieri 03.12.12 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Chissà perchè in Trentino Alto Adige dove sono abituati a rispettare le regole il prelievo pro capite è il più basso?
Forse fra i presunti tartassati si annidano dei veri EVASORI che danneggiano anche te?

Enrico Paglia 03.12.12 20:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è una proposta di riforma di Equitalia.

http://www.meetup.com/Proposta-di-scioglimento-giuridico-di-EQUITALIA-spa/

Mauro Paracini, Roma Commentatore certificato 03.12.12 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Questa è una proposta di riforma di Equitalia

http://www.meetup.com/Proposta-di-scioglimento-giuridico-di-EQUITALIA-spa/

Mauro Paracini 03.12.12 20:43| 
 |
Rispondi al commento

equitalia e' stata costituita nel 2006, uno dei firmatari per la nascita e' stato Bersani

ma tutto questo potere l'ha preso dal 20006 al 2011 sotto il governo PDL\LEGA.

iL MAGGIORE RESPONSABILE DI QUESTA MANO ARMATA CONTRO I POVERI E' STATO IL MINISTRO DEL TESORO

...............GIULIO TREMONTI.................

PERO', tuttI i decreti fatti da TREMONTI sono stati votati da tutto il centrodestra,
...........BERLUSCONI E LEGA IN PRIMIS............

Solo che adesso fanno i verginelli, specialmente Tremonti, se lo sentite parlare in TV sembra un angelo, lui non centra.

A me, persone di questo tipo FANNO SCHIFO, mi viene il vomito solamente a vederli.

tommy - tommy 03.12.12 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Provate ad immaginare chi sono i tizzi che acquisteranno tutti questi beni all'asta!!!

Fiandrino Giorgio, Torino Commentatore certificato 03.12.12 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Cari Beppe & Casaleggio, come richiesto vi invito ad indagare e valutare Luigi Piccarozzi nel M5S e guai come candidato parlamentare, omosessuale non dichiarato, per il quale l'unico atto di "onesta'" e stato di ammetterlo moti anni fà all'attuale moglie ma solo perchè smascherato, perche anche il loro "strano matrimonio" non stà a me giudicarlo, affari loro, peccato che fosse un'accanito OPPOSITORE AI MATRIMONI DELLE PERSONE DELLO STESSO SESSO? Irresponsabile, per anni frequentava, senza osservare alcuna precauzione, i "monte caprini" romani, nell'assoluta mancanza di rispetto della futura moglie! Ripeto non mi interessa l'ipocrisia della loro relazione non certo limpida, affari loro, ma se uno come questo poi si opponesse ai matrimoni gay, sarebbe veramente insopportabile, NIENTE CARICHE PER LUIGI PICCAROZZI.....i gay dalla botte piena e moglie ubriaca che poi fanno carte false per rompere il cazzo alle altre anime, ma vaffanculo, niente parlamento buffone!

Janek N., Gallarate Commentatore certificato 03.12.12 20:24| 
 |
Rispondi al commento

la piccola azienda di mio figlio deve ricevere 150mila euro dalla telecom da tre anni, malgrado due ingiunzioni; 200mila dalle cooperative che gli hanno dato gli appalti per le manutenzioni, ma queste dicono che prima ci sono i loro bilanci: da paura! Le banche hanno chiuso il credito e vogliono essere pagate. Inoltre, in una notte gli hanno rubato la maggior parte dei mezzi: scavatrici camion, etc... x un valore di 150mila euro; la polizia gli ha detto che tutto cio' e' prassi normale in Italia e, e tanto ma tanto di piu' oltre che la equitalia: e allora che vogliamo fare???
Io ho proposto di vendere quel poco che ci e' rimasto per comprare armi balistiche di lunga gettata e iniziare la mattanza: chi vuole associarsi?

mario bottoni 03.12.12 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Equialia persegue chi non ha più nulla ed ha perso tutto.La Chiesa viene esonerata dal pagare l'IMU in particolare sulle scuole private cattoliche già onorate da sovvenzionamento.
Monti dove sei???????

vittorio ferraresi, Como Commentatore certificato 03.12.12 20:20| 
 |
Rispondi al commento

nessuno nel post ha mai detto chi ha creato equitalia o meglio quale governo lo ha ideato ???

prodi con avallo di baffino d'alema ... se non sbaglo la sede principale è dalle sue parti.

Merdacce non vi bastava farci pagare la sanzione dell'ente ( iNps o ag.entrate ) ??? no oltre alla sanzione calcolano un altro 9 % e intersse non si ferma mai dico mai solo le menti malate poetavno ideare questo mostro.

p.s. i buffoni della lega lombarda e PDL che cosa hanno fatto in tutti questi anni ??? niente di niente ed ora si scandalizzano su Equitalia " li murt d mammete"

spero che vi venga un colpo a voi e le vostr famiglie

sabatino 03.12.12 20:15| 
 |
Rispondi al commento

Dopo qualche tempo di meditazione ho deciso di influire negativaente sul M5S e utilizzare la "magia" per neativizzare i vostri cosensi.

Ho sempre evitato di trafficare con fatture e malocchi ma questa volta ho deciso di usare le mie conoscenze per un esperimento e allora questa notte ho chiesto agli spiritelli di intervenire contro grillo in persona così da punirlo per la sua arroganza.

gli spiritelli hanno acconsentito e a breve la maledizione produrrà i suoi effetti.

buona maledizione anzi ...cattiva maledizione a tutti voi dello staff!

bruno bassi ex iscritto dissociato 03.12.12 20:07| 
 |
Rispondi al commento

si dice che il PDL e la Lega si stiano mettendo d'accordo per far cadere Monti.
credo che in questa maniera recupereranno un pò di punti... staremo a vedere.
sono arrivata al punto di sentire nostalgia di berlusconi per quanto mi fa schifo il governo Monti.

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 03.12.12 20:03| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia invia una cartella ad un bimba di tre anni ,orfana di padre e madre, quale diretta erede .
Il nonno all'ufficiale giudiziario arrivato per effettuare il pignoramento dice:
La bimba non ha nulla pignoratele il TRICICLO.

Sabrino Di Renzo, Gradara Commentatore certificato 03.12.12 19:59| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia ha un risparmio privato notevole ed un debito pubblico altissimo. Equitalia serve a spostare i risparmi privati sul debito pubblico. La manovra non è per nulla raffinata. il sistema è ndo cojo cojo. Fa bene chi non paga mai.

Gillo Valente 03.12.12 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe ,Monti disse a suo tempo e ribadisce ogni volta, noi Noi siamo per l' EQUITÀ .........Lia . Per me non Sa cosa vuol dire nella Realtà , e come uno scienziato che cerca la particella di Dio che non trova

Antonio Terzitta 03.12.12 19:57| 
 |
Rispondi al commento

@Alessandro Salvaneschi, Cave.

Non mi nascondo dietro a niente.

Nella vita, credo di avere dignita' umana, istituzioni come equitalia di dignita umana non ne hanno neanche un briciola.

LA CASA DOVE SI ABITA CON I FIGLI NON SI TOGLIE NEANCHE AI CANI, FIGURIAMOCI AGLI ESSERI UMANI, E PER SOLDI

equitalia e' la mano armata che questa feccia di politici usano contro i poveri

Lo so che le tasse si pagano, ma anche se se ne pagano il doppio questi ladri di politici rubano per 2 volte e rimaniamo sempre in questa situazione

La prima casa non si tocca per nessun motivo, e per me, chi dice il contrario, e' senza dignita umana.

tommy - tommy 03.12.12 19:52| 
 |
Rispondi al commento

I beni confiscati vanno in asta, e c'e' gente che si arricchisce a dismisura acquistando alle aste.
Provate a partecipare, se riuscite. E se riuscite a partecipare, provate ad acquistare, se riuscite.

tonix jesse 03.12.12 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Tanto prima o poi ci scappa il morto,vedrete che qualche soggetto esasperato farà una strage e ci andrà di mezzo quelli che lavorano nelle sedi al pubblico.
Io fossi un dipendente di Equitalia non sarei per nulla tranquillo.

Patrizio C., Follonica Commentatore certificato 03.12.12 19:50| 
 |
Rispondi al commento

*** Per cause non note, alcuni indirizzi email @gmail.com non stanno ricevendo le indicazioni per poter votare online le "Parlamentarie". Gli iscritti al MoVimento 5 Stelle abilitati al voto possono, in alternativa, utilizzare le istruzioni pubblicate all'interno della pagina di modifica del loro profilo su portale. ***

info 03.12.12 19:42| 
 |
Rispondi al commento

OPS ERRATA CORRIGE:
Il post va benissimo, peccato lo scrivente!
ATTENZIONE BEPPE, QUESTO PICCAROZZI QUA',CI HO FORNICATO E TI ASSICURO CHE NON E' PERSONA PER BENE, L'UNICO MOTO CHE LO SMUOVE E' IL SOLITO SUPER EGO DEI PSICONANI, PER IL QUALE FRA L'ALTRO HA SEMPRE TIFATO E AL QUALE NON HA "SVENDUTO" IL GIORNALE DI FAMIGLIA, "MOMENTO SERA", MA E' STAO AIUTATO DAI SUOI AMICHETTI, ATTENZIONE ATTENZIONE QUESTO CON IL MOVIMENTO 5 STELLE C'ENTRA COME I CAVOLI A MERENDA, OMOSESSUALE DI DESTRA, UN VERGOGNOSO OSSIMORO? E' PERSONA IMMORALE, FALSISSIMA, OSSESSIONATO DAL DENARO, ED ASSOLUTAMENTE EGOTICA ED EGOCENTRICA, "FORA DI BALL

Janek N., Gallarate Commentatore certificato 03.12.12 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Il post va benissimo, peccato lo scrivente!
ATTENZIONE BEPPE, QUESTO PICCAROZZI QUA',CI HO FORNICATO E TI ASSICURO CHE NON E' PERSONA PER BENE, L'UNICO MOTO CHE LO SMUOVE E' IL SOLITO SUPER EGO DEI PSICONANI, PER IL QUALE FRA L'ALTRO HA SEMPRE TIFATO E AL QUALE HA "SVENDUTO" IL GIORNALE DI FAMIGLIA, "MOMENTO SERA", ATTENZIONE ATTENZIONE QUESTO CON IL MOVIMENTO 5 STELLE C'ENTRA COME I CAVOLI A MERENDA, OMOSESSUALE DI DESTRA, UN VERGOGNOSO OSSIMORO? E' PERSONA IMMORALE, FALSISSIMA, OSSESSIONATO DAL DENARO, ED ASSOLUTAMENTE EGOTICA ED EGOCENTRICA, "FORA DI BALL".

Janek N., Gallarate Commentatore certificato 03.12.12 19:11| 
 |
Rispondi al commento

italianoooooo!!!!! SALAME

Mario DE GASPERIS, roma Commentatore certificato 03.12.12 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Lo sapevate che rispetto all'accertato, il recuperato, Equitalia o no, e' solo il 5-10 per cento?
Chi paga le tasse non ha nulla da obiettare?
Cio' non toglie che nelle sanzioni occorra introdurre equita' e proporzionalita'
E punire con la legge del taglione chi emette cartelle pazze, facendogli pagare una somma pari a quella iniquamente richiesta.
Ma occorre recuperare l'altro 90 per cento o in alternativa abolire le tasse?

antonio caputo 03.12.12 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Rispondo a Tommy Tommy che si nasconde dietro uno pseudonimo: posto che una società di riscossione è presente in tutti i Paesi del mondo e posto che Equitalia - pur con errori e storture evidenti - funziona, prova tu a proporre qualcosa per cambiare le norme che regolano Equitalia, anzichè attaccare me. Lo ripeto: se il resto della pubblica amministrazione e se la giustizia fossero "efficienti" (leggi bene le parole) come Equitalia (che applica leggi che si possono cambiare, sia ben inteso) il Paese sarebbe un Paese più equo.

Alessandro Salvaneschi, Cave Commentatore certificato 03.12.12 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Aiuto!!!! VORREI VOTARE, COME SI FA'?

franco freducci, gradara Commentatore certificato 03.12.12 18:57| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA E' LA GUERRA CHE LO STATO ITALIANO (MAFIOSO E CORROTTO) HA INTRAPRESO CONTRO LA MAGGIOR PARTE DEGLI ONESTI CITTADINI ITALIANI!

A QUANDO LA CONTROFFENSIVA?

cesar lutzu, oristano Commentatore certificato 03.12.12 18:55| 
 |
Rispondi al commento

LA CASA NON SI TOCCA.
Se un giorno qualcuno entrasse in casa mia pretendendo di pignorarla, quello sarà l'ultimo della mia vita ma anche l'ultimo di chi varcherà la soglia.

Robespierre 03.12.12 18:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Equitalia appartiene per il 51% all'Agenzia delle Entrate e per il 49 % all'INPS. E' quindi una società pubblica che opera esclusivamente per lo Stato (nell'interesse dello Stato). Gli effetti dell'azione di recupero che essa svolge, tolti i casi reali dei soliti furbi che progettano di frodare l'erario, ricade quasi totalmente sulle famiglie italiane con danni devastanti. I guasti che così si producono, poichè investono il tessuto sociale della nostra società, inevitabilmente ricadono sul Governo di questo Paese. Come può un Governo promuovere l'operato di Equitalia senza curarsi dei conseguenti effetti? A questa domanda non mia ma degli italiani, nel prossimo futuro, il M5S in Parlamento dovrà dare sicura risposta.

Rodolfo Terrasi 03.12.12 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'INPS di MASTRAPASQUA.
Oggi ho ricevuto il DURC che mi segnalava una irregolarità contributiva UDITE,UDITE,UDITE di 0,90 Euro.
Ebbene quel documento acquisito on line dalle ASL da me fornite, probabilmente bloccherà i pagamenti delle mie fatture.
Chiedo per favore di pubblicare il documento e di denunciare nel blog questo soppruso.
Il francobollo di spedizione è costato più del valore della presunta (probabilmente non è dovuta) irregolarità.
Questa è l'Italia delle primarie, questa è l'Italia che vuole uccidere quei pochi sopravvissuti che ancora combattono per restare in piedi lottando contro uno stato vorace e ladro.
CHIEDO CHE QUESTA VERGOGNA VENGA PUBBLICATA.

Elia Porto 03.12.12 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Infatti .....

tutti a guardare le finte primarie fra Bersani ( il vecchio ) , Renzi il finto nuovo ( il vecchio verniciato da sembrare nuovo) ....

E mentre Equitalia fotte .....senxza pietà

alle finte primarie vince pure il vecchio...

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.12.12 18:40| 
 |
Rispondi al commento

-ENTE IMPOSITORE-

1 - IMPOSTA VA ALL'ENTE IMPOSITORE (ES MULTA AL COMUNE)
2 - MORA VA ALL'ENTE IMPOSITORE (ES MULTA AL COMUNE)
3 - SANZIONI VANNO ALL'ENTE IMPOSITORE (ES MULTA AL COMUNE)
4 - INTERESSI VANNO ALL'ENTE IMPOSITORE (ES MULTA AL COMUNE)
5 - ALTRO TRANNE L'AGGIO (COMUNE ETC ETC)


-EQUITALIA-

AGGIO 4,65% VA AD EQUITALIA - SE CARTELLA PAGATA ENTRO 60 GIORNI.

AGGIO 9% VA AD EQUITALIA - SE CARTELLA PAGATA ENTRO 60 GIORNI.


DOVE STA LO STROZZINAGGIO DI EQUITALIA ?

DAL SITO WEB DI EQUITALIA:

"Una volta notificata la cartella il contribuente ha 60 giorni per pagarla o contestarla. Scaduto il termine, al totale originario vanno aggiunti ulteriori importi:

gli interessi di mora, che maturano su ogni giorno di ritardo e che Equitalia riversa interamente agli enti creditori (ES MULTA I COMUNI);

le cosiddette “somme aggiuntive”, che scattano sui debiti verso gli enti previdenziali (ES INPS).

Come gli interessi di mora, anche le somme aggiuntive maturano giornalmente ed Equitalia le riversa interamente agli enti creditori (COMUNI ETC ETC ETC);

l’aggio di riscossione, pari al 9% del totale (fino a 60 giorni è pari al 4,65%), le eventuali spese per le procedure esecutive e le spese di notifica di 5,88 euro (PER L'INVIO DELLA BUSTA CHE CONTIENE LA CARTELLA), che costituiscono i costi per le attività di Equitalia.

È bene sapere che dopo la scadenza di 60 giorni Equitalia è tenuta per legge ad attivare tutte le procedure per il recupero forzoso del credito. Per saperne di più clicca qui SITO WEB:

http://www.gruppoequitalia.it/equitalia/opencms/it/cittadini/cartella/

pippo 03.12.12 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Alessandro Salvaneschi, Cave.
Per caso lavori con equitalia???

L'ultima volta che sono entrato dentro l'ufficio equitalia cerano vecchetti che piangevano.

Befera in tv ha detto che le tasse vanno pagate!
Pagate per cosa? Per far si che lui si becca 500 mila euro l'anno?

Sai che le case , parlo si prime case, quelle dove si abita con la famiglia, che si vendono all'asta se le comprano tra di loro per 4 soldi e buttano intere famiglie, anche con figli minorenni, bambini, persone inferme in mezzo alla strada

Come fai a difendere strutture del genere?
Lavori per loro!

tommy - tommy 03.12.12 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Leggo tra le molte proteste contro Equitalia anche commenti che sottolineano l'utilita` dello strumento per il fisco e raccomandano di evitare di eliminare l'agenzia. Non sono d'accordo. Semplicemente non abbiamo valutazioni, neanche approssimate della validita` dell'azione di Equitalia; moltissimi cittadini forzati con una minaccia di pignoramento pagano per evitare di avere a che fare con un procedimento inefficiente e fondamentalmente ingiusto come e` quello che vede le autorita` tributarie contro il semplice cittadino; il solo fatto che la legge forza il cittadino a pagare subito tutto cio` che gli viene richiesto anche se ritiene si tratti di un errore, crea uno sbilancio nel risultato economico dell'eventuale giudizio che induce a pagare e rinunciare al processo. Quanta parte delle entrate che Equitalia dice di recuperare sono di questo tipo? Non lo sappiamo. Sappiamo invece di uno scandaloso caso di frodi che riguarda un altro riscossore di imposte. Potrebbe accadere anche a Equitalia in futuro e in quel caso chi risarcisce i cittadini? Se gli impiegati di Equitalia abusano dei poteri che non hanno ma che invocano per una amministrazione assente, chi risponde? Ho paura che riceveremo la risposta tipica delle SS a Norimberga: me lo hanno ordinato.
No,vorrei che solo le istituzioni preposte a questo fossero incaricate della riscossione delle imposte e dei tributi. Vorrei che le responsabilita` di ogni atto fossero bene individuate, ed ora non lo sono.
Equitalia o qualsiasi altra impresa privata (anche se con proprieta` pubblica) non va bene affatto. Dobbiamo migliorare forse ristrutturare completamente l'amministrazione fiscale. L'outsourcing puo` andare bene quando si decide come realizzare la pulizia degli uffici, o come acquistare le matite, non per la riscossione dei tributi e delle imposte una funzione che e` la ragione statutaria di esistenza della amministrazione fiscale.

Fa Rossi Commentatore certificato 03.12.12 18:24| 
 |
Rispondi al commento

ma possibile che non ce nessun modo di fermare questo scempio,fermateliiiiiiii prima che sia troppo tardi

giampiero m., Acireale Commentatore certificato 03.12.12 18:24| 
 |
Rispondi al commento

@Alessandro Salvaneschi, Cave.
Per caso lavori con equitalia???

L'ultima volta che sono entrato dentro ufficio equitalia cerano vecchetti che piangevano.

Befera in tv ha detto che le tasse vanno pagate!
Pagate per cosa? Per far si che lui si becca 500 mila euro al l'anno?

Sai che le case , parlo si prime case, quelle dove si abita con la famiglia, che vendono all'asta se le comprano tra di loro per 4 soldi e buttano intere famiglie, anche con figli minorenni, bambini, persone inferme in mezzo alla strada

Come fai a difendere strutture del genere?

tommy - tommy 03.12.12 18:23| 
 |
Rispondi al commento

è possibile che non ce modo come fermare tutto questo scempio,fermateliiiiiiii

Giampy M. 03.12.12 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Le primarie e i partiti
Nonostante sia un ingegnere e vivo in modo agiato, spesso penso a tutti coloro che hanno la PANCIA VUOTA : ..oggi, tantissimi giovani, e non giovani, sono anche preda della disperazione, dello stress, dell'angoscia. Spesso mi domando:. di chi è la colpa di questa decadenza culturale ed economica? Ora, rispetto a questo declino culturale ed economico, le primarie, non solo passano in secondo piano , ma, a mio avviso, sono anche prive di senso. Le primarie sono vicissitudini formali e fumo, per confondere le idee, vista la grande crisi dei partiti ( = malaffare, tesoretto con i soldi dei cittadini, ecc.ecc.). Il formale e il fumo non sono sostanze vitali, ma, appunto, solo fumo e niente arrosto, per meglio farmi intendere e non aggiungere altro .
Anzi dico: la politica si, quella che mira al bene comune, quella che governa, per intenderci meglio,.. ma i partiti no. Vi siete, qualche volta, posta la seguente domanda :.... perché devono essere le sedi dei partiti, peraltro sovvenzionati con i soldi dei cittadini, le interlocutrici di chi dovrebbe governare liberamente e pensare con la propria testa e non meglio il popolo o tutta la razza umana? Deve essere, a mio avviso, la razza umana ad "interloquire" ( osservare , giudicare) con chi governa, non certo i partiti. I partiti non hanno alcun senso, e, oltre tutto, sono fuori moda tutte le ideologie. Tuttavia, tutti sono liberi di sintetizzare liberamente le loro idee in un partito, per cosi dire, ma libertà delle idee, giuste o sbagliate -purché non lesive per dignità della razza umana- devono essere gratis, cioè senza alcun costo per i cittadini: cosi la vera politica ( = democrazia = governo del popolo) diventa amore, passione, e, dunque, rispetto per la razza umana. Pertanto se-come ho sostenuto da tempo, cioè che primarie sono solo fumo per confondere i cittadini- non fosse vero, Renzi ( sindaco di Firenze) lo deve dimostrare con i fatti: allontanarsi dalla vecchia politica.
ing.campagna

Giuseppe campagna, Riace Commentatore certificato 03.12.12 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Attenti a non buttare via tutto di fronte a dati emblematici. Equitalia, ma anche l'Agenzia delle entrate e l'Inps, per i quali Equitalia lavora - pur tra gli errori che comunque si possono sanare - sono "macchine" che funzionano. Magari funzionasse così la giustizia ordinaria!

Alessandro Salvaneschi, Cave Commentatore certificato 03.12.12 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Tutto da rifare! Secondo i numeri dell'Avv. Piccarozzi siamo fuori dal mondo civile se consideriamo che l'Italia è l'unico paese al mondo dove lo Stato si accanisce a senso unico sui cittadini.

leonardo metalli, roma Commentatore certificato 03.12.12 17:44| 
 |
Rispondi al commento

La maledizione dei morti ammazzati per Equitalia si abbatti su di loro.

enrico gallo 03.12.12 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Alle prossime elezioni auguro al tuo movimento di prendere il 51% dei consensi, di modo che cosi puoi veramente cambiare l'Iitalia. Sarà molto difficile,probalbimente supererai il 20% PERTANTO POTRAI SOLAMENTE ROMPERE LE SCATOLE al governo ma non ottenere quello che veramente serve al Paese. Allora vedo una sola soluzione: Propongo, il giorno delle votazioni di andare tutti a Roma a occupare le camere e il quirinale, mandiamo a casa tutti questi politici ladroni e corrotti, Formiamo due soli partiti con candidati giovani e ritorniamo a votare, ma prima dobbiamo andare tutti a ROMA E LIBERARE L'ITALIA DALL'OCCUPAZIONE DEL POTERE POLITICO. E' ORA DI AGIRE E DI CAMBIARE VERAMENTE LA POLITICA E IL SISTEMA ITALIA.Tutti sappiamo cosa non và in Italia, smettiamola di lamentarci e fare le pecore E' ORA DI TIRARE FUORI L'ORGOGLIO DI ESSERE ITALIANI E MANDARE A CASA TUTTI QUESTI DELINQUENTI DI POLITICI.iL NUOVO GOVERNO dovrà non riconoscere il debito pubblico ( è stato fatto sulla speculazione delle banche e come tale si sono arricchiti abbastanza, anzi troppo.). Azzerare tutte le richieste di pagamento che l'equitalia a mandato a tutti gli ITALIANI ( anche questi sono crediti creati sulle spalle degli italiani, una vergogna). Ridurre le spese dello stato di modo che si possano ridurre le tasse ( cosi tutti saremo veramente contenti di pagarle),la legge della natura ci impone di sopravvivere e chi evade le tasse lo fà per sopravvivere non per arricchirsi (segue l'istinto naturale dell'arrangiarsi a sopravvivere), e c'è una bella differenza tra arricchirsi e sopravvivere.Il Popolo fà fatica a sopravvivere e i politici sperperano il nostro sangue, le nostre fatiche, le nostre rinuncie, i nostri sacrifici e i nostri sogni. Io dico BASTA! Smettiamola di fare le pecore e per un giorno facciamo i Leoni. TUTTI A ROMA PER MANDARE A CASA TUTTI QUESTI POLITICI LADRONI- FATE GIRARE LA NOTIZIA. Portiamoci il bastone, visto che la strada è lunga può servirci per appoggiarci. Saverio-

Saverio Giarratano 03.12.12 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Monti è un curatore fallimentare ed è stato messo lì dov’è dai poteri bancari con un unico scopo.
Francia e Germania possiedono una grandissima parte del nostro debito pubblico. Non possono farci saltare in aria, almeno per il momento, perché altrimenti finirebbero in bagno anche loro.
Comprarono enormi quantità del nostro debito pubblico come scambio di una contropartita più grande. In particolare di due punti fondamentali:
1 gli avremmo fatto costruire 7 centrali nucleari (4 alla Francia)
2 Avremmo privatizzato l’acqua dandogliela in gestione
Solo che nel mentre, accadde fukushima, che sospese i progetti sul nucleare, e un referendum dove 27 milioni di italiani votarono contro la privatizzazione dell’acqua. Ovviamente nessuno è così scemo da venire ad investire in un paese con 27 milioni di persone incazzate e contro.
Ciò detto, la loro contropartita è rimasta appesa e allora hanno spinto la BCE a concedere prestiti alle nostre banche, invadendole di denaro che non può e non andrà mai alle persone comuni ed alle imprese che invece ne avrebbero bisogno e permetterebbe al nostro paese di ripartire.
Quel denaro serve a far sì che noi si possa ricomprare il debito che avevamo ceduto a Francia e Germania, liberandoli dalla nostra dipendenza. Quando lo avremo fatto, visto che il sud europa e noi non siamo più il mercato appetibile (una volta la Germania esportava oltre il 30% in Italia, ora il 12%), ci scaricheranno a mare.
Cercare riparo e conforto in un posto fisso è un progetto fallimentare per tutti. Non ci sono politici buoni o cattivi, nessuno verrà a salvarci.
Ci aspettano anni durissimi davanti, anni nei quali aumenterà la forbice tra chi è in grado di generare e produrre ricchezza grazie alle proprie idee ed al proprio ingegno, e chi sarà povero perché barattare il proprio tempo ad ore sarà una commodity irrilevante. Questi sono i veri motivi che ci hanno affondato, per l'evasione fiscale andassero a bussare alla porta di banche multinazionali e chiesa

vincenzo brancaccio 03.12.12 17:38| 
 |
Rispondi al commento

io non sono per equitalia ne mi piace un sistema in cui equitalia ti 'pignora' dei beni di prima necessità come la casa, l' auto etc etc...
ma noi tutti siamo equitalia, l' abbiamo creata noi e se continuiamo nelle varie evasioni fiscali avremo un sistema ben piu' punitivo di equitalia, direi... come negli USA dove se non paghi le tasse finisci in prigione, se non paghi una multa ti trovano ti tolgono i soldi e ti fai anche un processo e da quel giorno sei 'segnato' a vita.. in italia l' autogestione fiscale chiaramente non ha funzionato, pagano le tasse soltanto i dipendenti, gli orafi dichiarano 5000 euro l' anno (o poco piu'...) abbiamo tanta tanta tanta...evasione e l' evasione non è soltanto quella dei grandi evasori è tutta... è uno stile di vita è un modo di vita, ma dovrà essere per i nostri figli (almeno per loro) un cambiamento generazionale nel quale chi evade, chi non paga una multa, chi prende un mezzo pubblico senza biglietto non è un furbo ma è un ladro approfittatore quando tutti o almeno la maggior parte saranno puliti avremo un sistema sostenibile, cosa che non è oggi...
e parliamoci chiaro non ti pignorano la casa se non hai un debito di alcune migliaia di euro con equitalia (multe, mondezza non pagata, contributi inps, etc...etc..)poi se non lo paghi per anni e dico anni ti aumenta è pure giusto no? io che ho pagato le multe prima che sono cretino??? oppure meglio gli usa con la galera??? o meglio il default fiscale? o meglio aumentare le tasse a chi è obligato a pagarle??? ditemi voi...
basta con la furbizia e avanti a tutta legalità
sicuro che questo mio commento non piacerà a molti di voi... ma sicuro che i tempi stanno cambiando, porgo distinti saluti

piero guidi 03.12.12 17:30| 
 |
Rispondi al commento

non provo nessun forma di "COMPRENSIONE" per i dipendenti equitalia.
sono KAPO' CONSAPEVOLI del sistema.
e inoltre se vi vengono a dire che loro stanno solo "FACENDO IL LORO LAVORO" ebbene sappiate che è la stessa motivazione che davano le SS al processo di NORIMBERGA!
mi sono strarotto i coglioni della gente che "fa il suo lavoro" mandando per stracci propri simili, quando non gli toglie addirittura la vita sparandogli!

ehi, voi che "FATE IL VOSTRO LAVORO" andate tutti AFFANCULO!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 03.12.12 17:26| 
 |
Rispondi al commento

E basta Picarò !
Ekkekkazz, chi ti manda qui, Befera ?
I pignoramenti/ipoteche di Equitalia ammontano a 426.000 unità in tre anni. http://www.lindipendenza.com/equitalia-ha-pignorato-426mila-case-in-tre-anni/

E comunque chi ha fatto un mutuo con la banca e non riesce piu' a pagarlo è giusto che la banca si riprenda i soldi che ha versato per consentire l'acquisto dell'immobile da parte del debitore_

Perunpelo Von Kartoffel 03.12.12 17:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CaroSig. Mazzini Equitalia e' un ente riscossore non accertatore, infatti gli evasori vengono "stanati" dalla Guardia di Finaza. Segnalo una delle numerose "prodezze" di Equiatlia, ho preso una multa di € 67,58 nel 2009, ho presentato ricorso che e' stato accolto, con mia sorpersa mi e' arrivata quest'anno una ingiunzione di pagamento da Equitalia di € 459,21 !!!! piu' di 6 volte la sanzione originale in soli 3 anni...pero'.. e sa' cosa mi ha risposto Equitalia, che devo essere io a dire al loro "cliente", il comune di Albengo nello specifico, che non devo pagare la sanzione, perche'loro la pretendono. Siccome non ho ovviamanente intenzione di pagare, cosa faranno, subiro' il fermo auto con cui lavoro? mi pignoreranno la casa? pazienza mi comprero' un sacco a pelo con il quale andro' a dormire presso la sede di Equitalia a a mangiare alla Caritas.

Luigi C. Commentatore certificato 03.12.12 17:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se dobbiamo vivere in una nazione di stampo sovietico, allora dobbiamo essere tutti dipendenti statali, tutti con lo stesso stipendio, così non avranno più alibi gli attuali privilegiati che gracchiano contro chi si fa un mazzo per sopravvivere senza aiuti di nessuno. Voglio vedere i cattosinistri di centro, di sinistra e di destra chi devono denigrare.

giovanni b. Commentatore certificato 03.12.12 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Peccato...non posso scrivere quello che penso..ansi che pensiamo, ma al momento opportuno mi ricorderò di quei poveri cristi messi sul lastrico o addirittura istigati al suicidio.

Patrizio C., Follonica Commentatore certificato 03.12.12 17:19| 
 |
Rispondi al commento

ecco lo scenario prossimo venturo:
milioni di case vuote
milioni di famiglie in strada

ma: allora le banche come fanno a guadagnarci?
soluzione alla "spagnola", deprezzamento del bene pignorato e espropriato della metà del valore, e obbligare il debitore (le famiglie) a restituire la differenza.
Risultato sei senza casa e ti indebitano a vita.

Giuseppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.12.12 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia però, diversamente dalle piccole società di riscossione privata (spesso vicine al PDL o raramente anche al PDmenoelle), Equitalia non sparisce mai nè omette di riversare l'incassato agli Enti che poi sono i Comuni (senza fondi), l'Erario, le Regioni (che non riescono a sostenere la Sanità); e chissà che alcune di quelle società private o comunali non siano sotto il controllo della Mafia. Prima di lamentarci di Equitalia, verifichiamo come riscuotono le tasse in Germania, in Francia e in Svizzera.

Michele C., Genova Commentatore certificato 03.12.12 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Sono dati veri ma vecchi. E comunque messi così sono buttati in pasto al qualunquismo, poiché non inqadrano questi numeri dentro la VERA CORNICE dentro cui essi si collocano. Perché continuate a disinformare su cose così delicate?. Questi dati fanno rumore a vuoto e coprono una delle cose più importnati. E cioé che con Equitalia in un anno incassa mediamente l'1,8 per cento del carico netto (dato ufficiale di fonte parlamentare). Con l'effetto che nel giro di 4-5 anni sulle spalle dell'universo degli italiani abbiamo generato una montagna spaventosa di debiti insoluti: in 11 anni Equitalia ha incassato 61,477 MLD (sì MILIARDI) a fronte di un carico netto compolessivo di 522,909 MLD (sì, MILIARDI). SIgnifica che ad oggi esiste un serbatoio-BOMBA caricato attualmente con 461,432 MLD (sì, MILIARDI) che cresce spaventosamente al ritmo di 70-80 MLD (sì MILIARDI) all'anno, solo per la parte fiscale che rappresenta il 50% del carico totale incrementale (e che continua a essere affidato annualmente a Equitalia (Fonte: Corte dei Conti, Rapporto sul coordinamento della finanza pubblica per il 2012, pag. 43). Se non si capiscono le radici del problema inutile creare tanto rumore a vuoto.

mino silvestri 03.12.12 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Prendiamo il caso di un debito verso l'INPS. Quel debito, evaso o onorato che sia, non è volontario come lo sarebbe un prestito non restituito, o come per un servizio indispensabile tipo la nettezza, perché lo stato impone a prescindere un pagamento, che ve ne siano le condizioni per effettuarlo o meno, e stabilendone l'ammontare unilateralmente. Detto in altre parole: quelli sono soldi NOSTRI, GUADAGNATI, che lo stato intende incamerarsi a sua discrezione, perché impone che si usufruisca di una tutela su cui poi si è visto non c'è nessuna effettiva certezza di ritorno in futuro , e per di più se non si è puntuali, ti ci mette pure gli interessi, la mora, o peggio, come sappiamo!!! La regola sarebbe semplice, non paghi, non maturi diritti, non ti verrà riconosciuta la pensione, o quantomeno, te la vedi rimandare nel tempo. Così è un furto, sarò banale, l'avremo detto in tanti, ma così è.

Silvia T. 03.12.12 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Confondere Equitalia con la "lotta all'evasione fiscale" è come confondere il nazionalsocialismo hitleriano con il socialismo ...

keoma 03.12.12 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro M. Mazzini, questa non è lotta all'evasione, questo è togliere i beni essenziali alla povera gente riducendola sull'astrico, mentre i veri evasori ( banche, lobby, grandi imprese e casta.)se la ridono alle spalle del fisco che li protegge e della povera gente che paga per tutti.
nel mio paese natale, si traduce in: Spogliare Gesù per vestire Maria.
Altro che Equitalia, questa è Iniquitalia che ti piaccia o meno.
Speriamo che veramente possa presto cambiare qualcosa nei prossimi mesi.
con immensa fiducia grido viva il Movimento 5 Stelle, l'unica speranza di EQUITà che ci resta.
altrettanto cordialmente ti saluto.

Ugo Zaccaro, Rozzano ( MI ) Commentatore certificato 03.12.12 16:59| 
 |
Rispondi al commento

la PRIMA CASA non dovrà MAI PIU' ESSERE PIGNORABILE NE' TASSABILE.
PUNTO E BASTA!

e a coloro che hanno subito la scure di EQUITAGLIA la casa va restituita pignorandola ai dipendenti della STROZZINERIA DI STATO!
e a BECERA, per PRIMOOOO!!!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 03.12.12 16:59| 
 |
Rispondi al commento

EQUITALIA VA CHIUSA, e i dipendenti, VERI E PROPRI KAPO' CONSAPEVOLI DEL SISTEMA, mandati per stracci a vivere sotto i ponti.
BECERA invece va pignorato di tutti i suoi beni, e spedito in esilio su qualche scoglio in mezzo all'OCEANO.
PUNTO.

questa non è lotta all'evasione, ma STROZZINAGGIO E SADISMO DI STATO.


equitalia un mostro d'bbolire . Senza se e senza ma ,,,,

henry venis 03.12.12 16:52| 
 |
Rispondi al commento

per questo motivo non hanno bisogno di fare la patrimoniale ufficialmente.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.12.12 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Dove finiscono quei soldi ? dividono pure quelli ?

renato martinelli 03.12.12 16:47| 
 |
Rispondi al commento

La lotta all'evasione fiscale non è un pranzo di gala.
La saluto cordialmente

M. Mazzini 03.12.12 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori