Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La legge è uguale per gli altri


napolitano_mancino.jpg

La magistratura serve a far rispettare le leggi. Nessuno è al di sopra della legge. La legge è uguale per tutti. Ci credete ancora? O vi sentite leggermente presi per i fondelli dopo il decreto legge ad Rivam per riaprire l'ILVA, e quindi far morire i tarantini di tumore, che smentisce una disposizione contraria della Procura? Vi sentite tutelati come cittadini a seguito della sentenza della Corte Costituzionale che dispone la distruzione dei dialoghi tra l'indagato Mancino per la trattativa Stato-mafia e Napolitano? A cosa serve la magistratura se può essere smentita da un Clini o da un Passera qualunque? La magistratura, per definizione, dovrebbe essere soggetta soltanto alla legge, in caso contrario si supera il confine tra democrazia e dittatura. Se il governo per decreto può annullare una sentenza vuol dire che il confine è stato superato. Se un presidente della Repubblica, che per ruolo dovrebbe essere l'uomo più trasparente del Paese, si rifiuta di rendere pubblici i suoi dialoghi con un indagato (che da lui cercava aiuto) delegittima sé stesso e la carica che ricopre. Passo dopo passo, l'Italia sta diventando un'immensa marmellata, una maionese impazzita dove l'arbitrio è legge e la legge un accessorio. L’Italia è 72esima su 174 nel mondo, insieme a Montenegro e Tunisia, per la corruzione nel settore pubblico e politico. Ha perso tre posti nella strombazzata età dell'oro (bancario), nell'anno di Rigor Montis, nella classifica mondiale di Transparency: "Corruzione, opacità, scarsi livelli di integrità, uniti a deboli sistemi di controllo e valutazione non comportano “solamente” una mancanza di moralità ed eticità nella governance del Paese, ma hanno un impatto negativo devastante sull’economia e la credibilità dell’intero sistema Paese". Questo risultato deriva dalla continua ingerenza della politica nei confronti della magistratura, dei partiti che da vent'anni vogliono migliorare la macchina della giustizia per non farsi giustiziare. Vent'anni di leggi bipartisan per rallentare e impedire il funzionamento dei tribunali. Ora, però, si sono fatti più arditi, hanno capito che si può osare di più. Dal vecchio iter di leggi ammazza sentenze da discutere in Commissione e in Parlamento, si è passati al più immediato e comodo decreto legge e i magistrati sono rimossi o costretti al confino in Guatemala.

Calendario dei Santi Laici 2013

Calendario dei Santi Laici 2013 (www.santilaici.it)
Acquista oggi la tua copia a offerta libera o scarica gratuitamente il PDF.

Potrebbero interessarti questi post:

Ingroia al confino in Guatemala
Salvate il soldato Mancino
Il peggior presidente della Repubblica

5 Dic 2012, 18:00 | Scrivi | Commenti (910) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Mi piace guadagnare con clickbank..complimenti

Misterzu 17.11.13 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Il sito è pieno di pubblicitù di etoro

openbook etoro 13.11.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Davvero un ottimo blog : prestiti senza busta paga

opzioni binarie 12.11.13 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace il Blog.. Complimenti

opzioni binarie 12.11.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo blog complimenti.. Dai un occhiata al mio : Dimagrire

Dimagrire 12.11.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

mi piace molto il sito.. complimenti

lettore dvd portaile per bambini 22.09.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

mi piace molto il sito

come avere iphone 4s 25.08.13 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace molto questo sito

Come perdere peso 21.08.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace molto in blog

Come fare soldi in poco tempo 19.08.13 15:23| 
 |
Rispondi al commento

mi piace

eliminare i brufoli 18.08.13 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Un modo per rovinare l'Italia

Come eliminare i brufoli 13.08.13 13:25| 
 |
Rispondi al commento

ok va bene

dimagrire in due settimane 11.08.13 17:56| 
 |
Rispondi al commento

qow mi piace

formula per dimagrire in fretta 28.07.13 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Davvero un ottimo blog.. Mi

formula per dimagrire 28.07.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

davvero un ottimo blog.. mi piace

mai piu acne 25.07.13 19:57| 
 |
Rispondi al commento

davvero un otimo blog.. mi piace

come dimagrire 25.07.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Davvero un ottimo Blog..

dimagrire con le erbe 25.07.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento

mi piace

eliminare l'acne 24.07.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace molto il sito.. complimenti

fattore brucia grasso 23.07.13 16:12| 
 |
Rispondi al commento

mi piace molto il sito

dimagrire velocemente 23.07.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento

davvero un ottimo blog.. mi piace molto

Dimagrire in una settimana 22.07.13 16:51| 
 |
Rispondi al commento

m,i piace

mai piu emorroidi 22.07.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Davvero un ottimo blog.. lo consaiglio

Dimagrire in fretta 19.07.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento

davvero utile

dimagrire mangiando 18.07.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Davvero un ottimo blog.. mi piace molto

rimanere incinta 14.07.13 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Come dimagrire velocemente

Dieta per dimagrire 13.07.13 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace molto questa piattaforma complimenti

Guadagnare 100 euro al giorno 13.07.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace davvero questo blog..

Dimagrire velocemente 12.07.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace molto il sito

La cellulite 01.07.13 23:38| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace molto il blog..complimenti

Guadagnare onlin 09.04.13 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace molto come blog

soldi velocemente 02.04.13 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace

Cellulitee 29.03.13 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace molto il sito .. Complimenti

Come eliminare la cellulite 29.03.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Come fare politica

Guadagnare in maniera semplice 29.03.13 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace come vblog

Emorroidi sintomi 26.03.13 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Davvero un ottimo blog.. Mi piace . Dal sito Cellulite cura

acufeni cura naturale 26.03.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Come si può eliminare la cellulite e capire come avere un ottima forma e capire il problema della cellulite . Lo consiglio a chiunque voglia eliminarle in maniera del tutto naruale. Consigliato dal sito . Consiglio anche io ,.

Come eliminare la cellulite 26.03.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace molto

Guadagnare online 24.03.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace

Sindrome di meniere 20.03.13 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Davvero un ottimo blog

Guadagnare con una pssione 18.03.13 22:07| 
 |
Rispondi al commento

davvero un ottimo blog

guadagnare con una passione 18.03.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Davvero un ottimo blog.. mi piace

acufeni cura 14.03.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Davvero un ottimo blog. lo consiglio a chiuque vuole curare le acufeni

Acufeni cura 13.03.13 23:02| 
 |
Rispondi al commento

davvero un ottimo blog..complimenti

Come posso curare le emorroidi 12.03.13 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Davvero un ottimo blog. complimenti

I sintomi delle emorroidi 11.03.13 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Davvero un ottimo blo.g

Offerta fastweb 11.03.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Davvero un ottimo modo per curare le emorroidi

Emorroidi cura naturale 10.03.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Davvero un ottimo blog. Mi piace molto

Emorroidi rimedi naturali 10.03.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

mi piace molto questo blog

Guadagnare con un blog 09.03.13 23:38| 
 |
Rispondi al commento

Grazioe del blog

Guadagnare con il web 09.03.13 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo il blog.. Mi piace molto

Investire in oro 08.03.13 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace molto questo blog

Investire in oro 08.03.13 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Davvero un ottimo blog beppe.

emorroidi cura 08.03.13 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace molto come blog..complimenti

Ragadi 07.03.13 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace molto

Come fare soldi 05.03.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace molto il blog..complimenti

Emorroidi 05.03.13 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace molto il sito ..complimenti

Emorroidi 04.03.13 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace molto il blog

Emorroidi rimedi naturali 04.03.13 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo articolo .. mi piace molto

Emorroidi 01.03.13 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo Blo.. Mi piace molto

Opzioni binarie 24option 28.02.13 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace molto il tuo blog.. In bocca al lupo

Emorroidi sintomi 27.02.13 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Wo.. mi piace molto complimenti

Emorroidi 24.02.13 01:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe il mio voto,quello della mia famiglia, e quelli che riesco a convincere andranno al(M.5.S.)Ti prego veramente di cuore,di non deluderci!Non per me... ma per i nostri figli...Qualora falliremo anche in questo....Allora faremo vedere cosa sanno fare gli scuglizzi napoletani a questa sottospescie di politici!!!

luigi castiglia 10.12.12 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Volevo segnalare un'aberrazione democratica. Apprendo dal Sole 24 Ore che la FIEG ha finalmente vinto la sua battaglia per rendere invisibili ai naviganti, la rassegna stampa della Camera. Orbene, comprendo le ragioni per tutelare il diritto d'autore, ma non credo sia questo. io sono convinta che lorsignori pensano che così facendo la gente comprerà più abbonamenti on-line o giornali, ma si sbagliano. Direi che anzi le rassegne in un certo senso permettevano di conoscere anche giornali minori e di minor diffusione, ampliandone il parterre di lettori. Inoltre, faccio notare che di sicuro i deputati hanno molto più denaro per acquistarsi tutti i giornali, eventualmente dovrebbero essere loro a pagare non i cittadini, che comunque con le oro tasse pagano anche i servizi come questo e non si capisce perchè debba essere riservato solo ai deputati. Voi che potete, se riuscite ad impedire questa bruttissima cosa, intervenite

Mila Ress 10.12.12 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao, da tempo seguo le tue balde peripezie e mene compiaccio. Scherzi a parte, il vostro lavoro è ottimo. Siamo una coppia di erboristi ottimizzatori e mi piacerebbe esservi di supporto per potenziarvi con i nostri prodotti. ti mando anche un mio scritto che forse potete utilizzare. Spero in un vostro contatto A presto, Giorgio e Isabel Biressi.
Accumulatori gravitazionali e pneumatici.
A noi esseri umani in crescita esponenziale, occorrono tecniche energetiche sempre più economiche ed eco compatibili. Un problema importante è come accumulare e trasportare l’energia. Le normali batterie elettriche sono poco utili perché durano pochi anni per poi avvelenarsi ed esaurirsi, sono poco ecocompatibili perché lo smaltimento è costoso. Una nuova tecnologia in linea con il primo emendamento sarebbe data dagli accumulatori pneumatici e gravitazionali. Le macchine del futuro, dagli attrezzi alle auto per il trasporto, potrebbero funzionare ad aria compressa. L’aria compressa non è inquinante, non è esplosiva e si può comprimere facilmente a oltre 300 atmosfere. La stessa energia eolica e foto termica può essere accumulata in energia gravitazionale. Questa energia può riessere convertita in energia elettrica e in energia pneumatica in bombole tipo quelle di largo uso dei sub. Gli accumulatori gravitazionali sono praticamente eterni, sono dei pesi sospesi da carrucole che li caricano tirandoli verso l’alto, come spazio tecnico possono essere usati: pozzi, trombe delle scale o semplici buche profonde alcuni metri e larghe alcuni metri dove si cala un peso di alcuni metri cubi, con un sistema di carrucole vengono caricate e con lo stesso sistema nel discendere caricano un gruppo elettrogeno o un accumulatore gravitazionale per esportare l’energia nell’automobile o per gli utensili pneumatici di normale uso. Le stesse macchine a scoppio che sfruttano una pressione di circa 10 Atm possono essere convertite con poca spesa in macchine ad aria compressa od essere usate usate occasiona

Giorgio Biressi 10.12.12 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Commento politico n.90
I politici attaccati alle poltrone
Carissimo Beppe Grillo
Io dico che solo una completa rinascita dell'opinione pubblica ancorato ai principi basilari più elementari, che come sempre rimangono l’unica difesa contro i manipolatori di professione, dagli stregoni agli incantatori di masse, può cacciare dal tempio i mercanti, evoluzione globalizzata di quelli che Gesù espulse non per nulla in occasione del suo primo viaggio a Gerusalemme. Ed è l'MP5 ad avere istituzionalmente non solo le capacità, ma soprattutto il dovere sociale di svegliare e scatenare l’Opinione Pubblica e soprattutto gli elettori contro il pericolo vitale della religione del denaro che per il nostro Paese sembra avere addirittura assunto una natura aliena. Sarà un duro compito perché costoro sono attaccati alle poltrone con un mastice che non cede

Arnaldo Cantani, Roma Commentatore certificato 10.12.12 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Dopo la puntata di Report di ieri e prima di quella di domenica prossima i chiedo:
1 perchè è possibile per molte persone fisiche (senza partita iva) costituire società di capitali non consentendo così una puntuale anagrafe dei soci (il cod. fiscale non è abbastanza)
2 perchè un insegnante che guadagna 1500 euro non può avere partita iva (ed eventuali lezioni private deve darle in nero) mentre il ministro dell'istruzione - servitore dello stato - può averla e fatturare consulenze a enti ed essere presidente del cda di banche e fondazioni
3 perchè industrie a maggioranza azionaria statale - eni - possano essere contituite da 1000 compartecipate con sede in olanda per non pagare tasse in Italia.

gaetano bottaro 10.12.12 08:30| 
 |
Rispondi al commento

chiedo cortesemente un contatto con Beppe Grillo,chi avesse la possibilità di fornire la mia richiesta,i numeri di telefono potrete trovarli nel sito oppure tramite e-mail.grazie
diodato calvo

Diodato Calvo 10.12.12 06:58| 
 |
Rispondi al commento

giovedì hanno emanato legge anticorruzione ma questa legge lascia fuori chi ha avviso garanzia chi è condannato in primo grado giudizio chi è condannato in definitiva ma con pena inferiore ai 24 mesi io proporrei a tutti i meetup d'Italia nei futuri banchetti campagna elettorale del movimento 5 stelle di stilare dei memorandum in cui vi siano scritti i nominativi di tutti i rappresentanti istituzionali che hanno questo tipo di pendenze inoltre l'appartenenza partitica sia prima che dopo la creazione liste anche se si presentano in partiti minori o nuovi e divulgarli distribuirli a più cittadini Italiani possibili così facendo si rende partecipi e si erudisce i cittadini lasciando poi nelle mani dei cittadini la responsabilità di eleggere loro rappresentanti istituzionali indagati o condannati anche se con pene inferiori a 24 mesi tanti saluti da Zangone Francesco.

Francesco Zangone 09.12.12 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, questi porci politici, grazie alla loro deficienza, non hanno capito che l'Italia è allo sbando, cercano ancora di riciclarsi. Voterò 5 stelle e non solo io.

Salvatore P., Castelliri Commentatore certificato 09.12.12 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, come molti altri condivido le tue posizioni. Considera che le primarie del M5S hanno registrato votanti inferiori ai simpatizzanti solo perché non si conoscono i candidati e chi non vota si affida alla scelta di altri.
Non, dunque, perché quelli che hanno votato sono gli unici che voteranno alle prossime elezioni M5S, come qualcuna ha detto sulla stampa affermando il fallimento del movimento.

Enrico Indraccolo 09.12.12 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo sig. Grillo, spero proprio che Lei non sarà mai eletto e non farà mai parte del carrozzone della politica in quanto Lei è e deve rimanere la coscienza degli italiani, di questi poveri ed inconsapevoli burattini che siamo. Ormai ci sta accadendo di tutto e chi sta al governo ci ha pure messo uno contro l'altro con la storia della denuncia anonoma alla G.d.F quando qualcuno non emette scontrino o fattura...che ce li scaliamo dalle tasse gli scontrini? E tutto per non recuperare le tasse da chi non le paga. Io le pago tutte e ancora di più ma, ben vengano quelli che riescono a non pagarle e lo insegnino anche a me...vanno tutte a finire in tasca a LORO. Non è così che si recuperano i soldi. Non diamoli alle banche per le loro speculazioni che poi la BCE ce li richiede (a noi!!!) con elevati interessi mentre le banche, che si sono appropriate del nostro denaro, ci fanno sopra la "cresta". La prego, non diventi come LORO; chi sarà, poi la coscienza degli italiani sensibili (non quelli che si lasciano drogare da tutte le schifezze e le solite cose futili -la partita, gli spettacoli leggeri, i telegiornali-), quelli che riescono ancora a pensare e facendolo soffrono tremendamente...mica posso essere io! Baci e abbracci. Alain

Alain Know 09.12.12 14:08| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE , SONO UN TUO AMMIRATORE E TI SEGUO NEI TUOI SPETTACOLI DA MOLTI ANNI. CI SONO PERO' , COME OVVIO E NATURALE, ALCUNE TUE POSIZIONI CHE NON CONDIVIDO E SULLE QUALI GRADIREI UN TUO APPROFONDIMENTO :

1) DICI CHE LA PERMANENZA NELL'EURO DOVREBBE ESSERE DECISA CON UN REFERENDUM. NON SONO ASSOLUTAMENTE D'ACCORDO, MI OCCUPO PER LAVORO DI ECONOMIA E FINANZA E A MIO AVVISO LA TEMATICA EURO E' TROPPO COMPLESSA ED ALLO STESSO TEMPO TROPPO IMPORTANTE PER IL PAESE PER ESSERE DEMANDATA ALLA VOLONTA' DELLA "SCIURA MARIA" . CREDO CHE LA DEMOCRAZIA, COME TUTTE LE COSE, QUANDO E' ECCESSIVA O PORTATA AL LIMITE SIA PIU' DANNOSA CHE BENEFICA PER IL PAESE. DEMOCRAZIA SIGNIFICA IN PRATICA CHE IL VOTO DI UN PREMIO NOBEL CONTA COME IL VOTO DELL'ULTIMO DEGLI ANALFABETI : ETICAMENTE BELLISSIMO MA IO VOGLIO ESSERE GOVERNATO DA GENTE PIU' INTELLIGENTE E CAPACE DI ME NON DALLE DECISIONI DI PERSONE IGNORANTI COME ME !!

2) NON CONDIVIDO LE TUE CRITICHE AL GOVERNO MONTI : MONTI A MIO AVVISO E' LA PRIMA PERSONA NEL PANORAMA POLITICO ITALIANO CUI DAREI IN MANO IL PORTAFOGLIO IN TOTALE FIDUCIA . E' PERSONA SERIA : SCUSA SE E' POCO !!! HA FATTO QUELLO CHE HA POTUTO DANDO A MIO AVVISO GIUSTAMENTE LA PRIORITA' ALLO SPREAD ( POLITICA CHE TU CRITICHI IN QUANTO LO SPREAD...NON SI MANGIA) : SE E' VERO CHE LO SPREAD NON SI MANGIA, SAI BENISSIMO ANCHE TU LE CONSEGUENZE CATASTROFICHE A CASCATA DI UNA TALE IATTURA. C'ERA UN EMERGENZA E LUI SE NE E' OCCUPATO CON SUCCESSO. PUNTO . IL PROBLEMA VERO E' : CON CHE FACCIA PARLANO QUELLI CHE CI HANNO PORTATO A QUESTO PUNTO, NON MONTI !

GRAZIE PER LO SPAZIO DEDICATOMI E ....CI VEDIAMO IN PARLAMENTO. SARA' UN PIACERE.

riccardo bonfanti 09.12.12 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il nuovo sistema elettorale che con un sol colpo darebbe molte possibilità
di vittoria a Berlusconi e farebbe rimanere fuori dal parlamento il movimento di Grillo
http://www.quaeram.blogspot.it/2012/12/esclusivo-lasso-nella-manica-di.html

io 08.12.12 22:52| 
 |
Rispondi al commento

Grillo conta balle come i giornalisti che tanto critica.
1)Mancino non è indagato per la presunta trattativa stato-mafia ma per la presunta falsa testimonianza di qualche mese fa,tant'è che se fosse stato indagato per la presunta trattativa come ministro dell'intero di quel periodo,il suo procedimento sarebbe dovuto essere trasferito al tribunale dei ministri (cosi' funziona per reti ministeriali,anche se avvenuti anni prima).
2)Si,mi sento tutelato da una corte costituzionale che chiede di distruggere le conversazioni del Presidende della Repubblica (che tra l'altro,come ammesso dagli stessi procuratori di Palermo,non contiene fatti penalmente rilevanti) perchè ha interpretato corretamente la costituzione e perchè tutte le conversazioni non penalmente rilevanti di qualunque cittadino captate con intercettazioni a fini investigativi da parte dei magistrati dovrebbero essere distrutte e non rese pubbliche.
3)Grillo omette di dire che l'OCSE ha pesantemante criticato defindendole come non attendibili queste classifiche di Transaparency con metodologie opache e che si basano sulla percezione.
4)Grillo,ma parli tu di trasperenza?Hai imposto tu regole dall'altro,senza sapere chi le abbia decise,per la presentazione alle elezioni politiche :)),ma non farmi ridere.Ne hai reso trasparente il sistema utilizzato per le votazioni per le primarie.
5)Tu sei l'ultimio che deve parlare di democrazia,visto che ti sei autoeletto megafono e capo indiscusso del movimento,proprio come ha fatto Berlusconi in questi anni.

Pippo P. 08.12.12 14:00| 
 |
Rispondi al commento

il problema è molto semplice.....bisogna mandarli a casa ....oppure aspettare che li mandino nelle case circondariali le Procure...ma li i tempi sono più lunghi e poi ci sarebbe sempre quella famosa parola magica... PRESCRIZIONE....invece per accorciare i tempi della loro definitiva dipartita basta incominciare a divulgare e diffondere la nostra ...di parola magica...LEGGE LAZZATI,per risanare e bonificare le competizioni elettorali facilmente applicabile(e nel suo testo originario) già dalle prossime elezioni....tra l'altro di una brevità assoluta...solo 18 righe... animo Beppe...incomincia ad inserirla nel tuo repertorio con licenza di raccontarla a tuo modo....e non aver paura ...le spalle ..te li guardiamo noi....

Adolfo Partenope Commentatore certificato 08.12.12 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma non si può far niente per far fuori questo presidente prima del tempo?

Salvatore Carlo Vigo 08.12.12 00:10| 
 |
Rispondi al commento

La teoria delle tasse al 7%
E' una teoria così pazzesca, semplice e interessante che potrebbe anche funzionare negli stati con una elevata evasione fiscale, commentava Paul Krugman, premio nobel per l'economia nel 2008, leggendo sul Wall Street Journal la teoria scritta un paio di anni fa da un economista italiano che descrive come abbattere l'evasione fiscale, abbassare le tasse e farle pagare in modo più equo a tutti .
http://www.quaeram.blogspot.it/2012/09/la-teoria-delle-tasse-al-7.html

raf 07.12.12 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ILVA non AMMAZZA nessuno, non c'è pericolo. lo dimostrerà napolitano che si trasferirà con la famiglia accanto alla fabbrica
x mario continua a votare cosi, tutti i gusti sono gusti diceva chi si prendeva a martellate sulle palle

MASSIMO TALIANI Commentatore certificato 07.12.12 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Signor Ugo f. commento del 6.12.12 ore 17,20 sono d'accordo con quanto ha scritto specialmente su questo punto 'FATECI CASO I SOLI MAGISTRATI AD AVER PAGATO SONO STATI QUELLI CHE HANNO PROVATO A SMASCHERARE LE MALEFATTE DELLA SINISTRA'' aggiungo io e' stato buono a chiamarle MALEFATTE. A questo punto ha ragione BERLUSCONI quando dice che i giudici sono quasi tutti di SINISTRA. Ora cancellatemi perchè ho osato nominare BERLUSCONI. Ciao Grillo

Anto Sist, Pordenone Commentatore certificato 06.12.12 21:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io proprio non capisco quelli che vengono a scrivere su questo blog che siamo degli illusi, che non cambieremo niente, che ci faranno il culo...ma se non volete sostenerci perché vi disturbate a spargere la vostra rassegnazione proprio su queste pagine ??? Invidia ? Qui non c'è posto per chi si è arreso, andate a piegarvi da un altra parte, il web è pieno di siti per codardi, qui si lotta non ci si compiange. Segaioli !

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.12.12 20:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma veramente pensate che questo Movimento faccia paura?....aaaooo...l'alta finanza ci farà saltare come i grilli....usciti dal porto inizieremo a ballare...
In economia ci sono tre elementi essenziali:
1-la produzione
2-i consumi
3 il risprmio
la Produzione non c'è quasi più...ormai l'unica azienda con dipendenti è lo stato..
i Consumi...inteso come scambio di beni e servizi sono crollati
Risparmio...quando mancano i primi due nel giro di breve tempo viene eroso dallo stato.
L'italia è un paese che dal punto di vista economico è al capolinea...non illudetevi che questa forza politica abbia la bacchetta magica..!
rimarreste delusi..

roby f., Livorno Commentatore certificato 06.12.12 19:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vergogna!Vergogna!Vergogna!
ecco perche' siamo cosi in basso nella classifica dei paesi corrotti.
Beppe for president!!!!

giuseppe p., alghero Commentatore certificato 06.12.12 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Una semplice parola dittatura

Fausto 06.12.12 19:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fra poco vi scannerete tuttiiii..... chi sono veramente i futuri onorevoli del M5S? che competenze,conoscenze ed esperieze possono offrire per ricoprire ruoli cosi importanti? purtroppo il M5S si dissolverà come neve al sole!!! perchè il M5S si ostina a non considerare l'opzione DIPIETRO? o è una strategia di Grillo per fuorviare su problemi REALI che solo DIPIETRO affronta ( per ultimo la sentenza sul conflitto di attribuzione sulla questione stato-mafia) solo UTILIZZANDO l'ORGANIZZAZIONE DI DIPIETRO possiamo cambiare veramente qualcosa. mandare al parlamento degli incompetenti ed analfabeti certamente non è il massimo...!

antonio 06.12.12 19:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Costituzione detta i diritti e doveri di tutti gli Italiani! Ma è osservata solo quando conviene e tocca ai politici,mentre per il Popolo non si applica e non si rispetta poichè i membri della Corte Costituzionale vengono eletti non dal Popolo ma Politicamente dai stessi Politici quindi le sentenze sono quasi sempre scambio di favore ai Politici che in realtà sono Padroni che grazie a Loro occupano le cariche di Giudici della C.C.-Il Popolo per essere realmente Sovrano dovrebbero eleggere direttamente I giudici della Corte Costituzionale uno per ogni Regione D'Italia per periodo e durata a tempo determinato.-Allora si che si festeggia il 150° Anniversario D'ITALIA.-

TORESAL 06.12.12 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Come si fà a credere a tutto ciò? E' incredibile, nel senso che non posso crederci, tutto questo è uno schifo!

Per favore grillini fatejela pagare a tutti questi ladroni!

Daniele S., Roma Commentatore certificato 06.12.12 19:00| 
 |
Rispondi al commento

io so che abbiamo toccato il fondo da un pezzo,e che se non siamo tanti del movimento questi ci fregano ancora,e spero che in parlamento il movimento prenda più voti possibili,in modo di mandare a casa parecchi parassidi succhiasoldi,vedi quello che ha detto stamane su rai 3 il sig.Gasparri,non si possono numerare i poliziotti perchè altrimenti i cittadini farebbero delle denunce a gogò,chissà perchè negli altri paesi sono tutti numerati?

perchè li sono tutti stupidi,e noi saremmo i furbi?anche questo per me è segno di prepotenza
bella e buona,e poi basta vedere il curricula di certa gente e da dove vengono,speriam

tonix954 06.12.12 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Chi non lo sa che la legge è uguale per gli altri?
Per questo per l'ennesima volta torno a chiederle Sig. Grillo, quanto segue :
Io, i miei amici e conoscenti abbiamo creduto nel M5S fin dall'inizio ,infatti la mia famiglia si è rivolta con fiducia a lei gia' anni fa per chiederle aiuto.
Abbiamo scritto decine di commenti su vicenda emblematica di negazione della giustizia per 2 gravissimi errori in operazione di routine
(sostituzione di valvole ) presso ospedale famoso.
Mai 1 cenno di risposta nonostante abbia fatto appelli per conto di Don Gallo venuto a conoscenza della vicenda.
Non riusciamo proprio a capire.
Abbiamo la documentazione a riprova che è tutto vero,compresa richiesta di valutazione a CSM sull'operato del magistrato, valutazione
avvenuta dopo 3 ANNI senza neanche avvertire la famiglia che continuava ad attendere giorno dopo giorno.
Solo dopo aver IMPLORATO per l'ennesima volta abbiamo saputo che la valutazione era avvenuta 1 anno prima ed dopo 6 anni la famiglia non ha il diritto di sapere quale sia!
E' in atto petizione internazionale per chiedere chiarezza su questo caso, definito incredibile da associazione dei diritti dei malati a latere di famoso ospedale.
Finora 230 firme da tutto il mondo, America, India, Germania, italiani pochi..

E' in atto anche petizione su Change.org , si vede il volto della signora che ha perso la vita in modo orrendo e non riusciamo neanche a darle GIUSTIZIA!
Questo il link :
http://www.change.org/it/petizioni/verità-sulla-morte-di-mia-madre

Ha firmato anche l'associazione LIBERA DI DON CIOTTI ed i radicali e questo vorrà pur dire QUALCOSA?
Oltre il dolore della perdita e di un'orribile lotta che dura da 10 anni, doloroso è anche constatare che pur rivolgendosi ad una persona in cui credevamo, anche per lui la VITA DI UNA PERSONA DA NOI AMATISSIMA non sia ritenuta degna di una parola, di un post.

Eppure lei per primo aveva scritto "nessuno deve essere lasciato solo" noi siamo meno che niente?

francesca parodi 06.12.12 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VISTO) che xil ("momento") abbiamo deciso di non usare le ARMI proporrei una manifeftazione x chiedere l'ha destituzione del criminale NAPOLITANO è processarlo x alto tradimento al popolo ITALIANO ( vedi denuncia fattà dal avv.PAOLA MUSU da me sottoscritta ) questo sarebbe un bel gesto che ci renderebbe orgogliosi di essere ITALIANI...

Renato B., Giaveno-To Commentatore certificato 06.12.12 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Oggi 06/12/2012 manca la fiducia al Governo....
Grillo ora tocca a voi....

Antonio Petra (tonypec1974), Lecce Commentatore certificato 06.12.12 18:10| 
 |
Rispondi al commento

La Procura non distruggera' le intercettazioni fino alla pubblicazione della sentenza!

WMV5* 06.12.12 18:00| 
 |
Rispondi al commento

dopo questa ennesima riprova , nell'ultimo post avevo dato il M5S a meno del 10% , incomincio a pensare seriamente che nn entrerà nemmeno sul primo scalino del parlamento , la realtà 15 gg prima delle elezioni sarà talmente mistificata , poi basterà un piccolo decreto e un divieto di accesso per esempio per le stelle che ricordano le BR , semplice no ? ormai tutto è permesso.
Non so se qualcuno ha visto il titolo a caratteri cubitali su Pizzarrotti , ebbene ho visto l'intervista dove Pizzarrotti spiegava e diceva chiaramente e onestamente le cose . Dal titolo fatto , tagliando in modo opportuno le parole , risulta che da dello scemo a Grillo , una falsità terribile. Il dubbio : ma a incontrarci sul web e fare le persone democratiche e per bene contro gente senza scrupoli serve ? Il porgere sempre l'altra guancia serve ? o alla fine è solo sodomia ?
Ora ritorna il cavaliere butta fuori Monti , la colpa di tutto la danno a Napolitano e a Monti , Lui fa una figurona e ritornano a votarlo .. piano semplice e congegnato fin troppo bene

tino p. Commentatore certificato 06.12.12 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..lo sanno tutti che in Italia la legge non è uguale per tutti. Buon viso a cattivo gioco: non sono stati certo i rappresentanti di questo Stato ad insegnarmi i valori in cui credere. Buffoni.

Protestato 06.12.12 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Sappiamo bene che oggi la legge non è uguale per tutti. Di esempi ne possiamo avere tanti e in tutte le direzioni. Credo che l'operato politico del Movimento al riguardo, sia appunto quello di fare attuare quanto sta scritto nella Costituzione e in ogni Aula di Giustizia. cangialosi.a@libero.it

antonino c., roma Commentatore certificato 06.12.12 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Ricordiamo anche l'ex ministro dell'interno Maroni, che attacco' Saviano in merito alla ndrangheta in Lombardia.

WMV5* 06.12.12 17:45| 
 |
Rispondi al commento

L'Ilva..............percarità..un polo importante l'acciaio........peccato che noi non lo si sappia fare (perchè se per produrlo bisogna sterminare la popolazione limitrofa vuol dire che qualcosina non va bene):mi chiedo... ma anche i concorrenti dell'Ilva sterminano i confinanti?.. se la risposta è, come credo sia, no, bisognerebbe imparare dalla concorenza e non seguitare a dare aiuti ad una "macchina" mal funzionante:
Ma lo sanno i nostri economisti che un altro sistema industriale 70 voltre più grande dell'Ilva è "evaporato"? senza manifestazioni in piazza, senza un caxxo di aiuti, lasciando con il qlo per terra un'indotto SPAVENTOSO .. colpendo e mortificando i risparmi di TUTTI i cittadini italiani MA SOPRATTUTTO NON FACEVA VENIRE IL CANCRO A NESSUNO... DOVE SONO FINITE LE IMPRESE EDILI IN ITALIA? SVANITE ..FALLITE...E CHI NON E' ANCORA FALLITO HA I MOTORI ACCESI ... ma di aiuti non se ne parla..provate ad andare in banca a chiedere un mutuo x comprar casa vedrete le risate..eppure fino ad ieri si sono arricchite ; perchè chiudere il rubinetto e strangolare il settore?.........per aiutare L'Ilva? bella cazzata

marzio 06.12.12 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera a tutti.Questo post, oltre a rammentare quanto accade in Italia, è ottimo per verificare le opinioni del Popolo M5S. Io la penso come segue:1°)tutti noi sappiamo che c'è sempre qualcuno "più uguale degli altri" e per porvi rimedio, almeno in parte,dovremo avere i numeri in Parlamento.2°)Corrisponde al vero che la magistratura dispone di prerogative finalizzate all'applicazioone delle leggi. Piaccia o non piaccia, nel caso dell'Ilva leggi nuove hanno sostituito quelle precedenti. La magistratura non ha nè il diritto nè il compito di avversarle. Pensiamo un attimo a quando il M5S avrà i numeri ed emanerà una legge che identifica il privlegio illecito e da quel momento, appunto poichè illecito ne annullerà gli effetti(es.pensioni d'oro,emolmenti faraonici, incarichi multipli,ecc). Avremo i magistrati sulle barricate in nome del "diritto acquisito" che è anche il loro,mentre nessun magistrato ha fiatato quando si sono cancellati i diritti acquisiti della maggioranza degli Italiani normali.Anche per correggere leggi ingiuste servono i numeri ed identico discorso per la corruzione. Ripeto quanto già scritto ieri in un altro commento: lasciamo perdere ricordare il malaffare e la malapolitica praticata dagli attuali basilischi del potere.Il Popolo M5S già le conosce e serve solo a farci incazzare.Operiamo invece per creare spirito di appartenenza e comunanza tra di noi, evitando così che qualche giovane irruente si lasci andare ad espressioni tese alla violenza, che però non servono a nulla.Iniziamo a tracciare le linee guida e di priorità per quanto i nostri eletti in Parlamento dovranno fare e come prevenire eventuali tradimenti . Vediamo, come dicono qui a Genova e Beppe lo sa benissimo,di non "farci mangiare il belino dalle mosche".La capacità collettiva del Popolo M5S è immensa, vediamo di non sprecarla e non deluderla.Beppe DOVRA' ESSERE la nostra voce in Parlamento, foss'anche per una sola legislatura.Viva l'Italia!Cincinnatus da Genova

Pietro M., Genova Commentatore certificato 06.12.12 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"elettori whisperer"..."uno piscologo per elettori"...attenzione non praticate questi esercizi senza l'aiuto di un esperto....potrebbe essere pericoloso...!oggi ci sono stati due eventi importanti...Monti sfiduciato al Senato...dal PDL e poi le svotazioni dei candidati!
Il DDAY...ora non c'è più una maggioranza...(meno male)...bella mossa...dopo le parole del ministro Passera...sul suo ritorno in campo del Cavaliere sarebbe deleterio(il bue che dice cornuto all'asino)...appena a gridato vendetta la macchina alzaspread sì è messa in moto al rialzo...!
Ricordatevi che lo stesso "scherzetto" lo faranno anche a noi! se entriamo in parlamento con l'armata brancaleone...!...

roby f., Livorno Commentatore certificato 06.12.12 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Ormai devono riuscire in qualunque modo a infangare il movimento è veramente palese,chi è dotato di un pò di materia grigia capisce bene che tutti questi attacchi hanno solo un motivo: cercare di screditare in modo irrimediabile il m5s,se avete notato la tv sta bombardando le persone sempre con i soliti argomenti,primarie e ritorno in campo del cav , da li non se ne esce.
dobbiamo dare una svolta a questa nazione,una vera e propria scossa,se dipendesse da me come prima cosa per dare un segno di cambiamento liberalizzerei la prostituzione,perchè è troppo ipocrita dire che non è legale e lasciare in strada delle donne che tra l'altro sono costrette dai loro aguzzini,prenderei il modello olandese,prostituzione controllata e regolamentata,e avremo un sacco di entrate erariali in più.stesso discorso per la cannabis,modello olandese,coffee shop ne guadagneremo in tasse e turismo e anche la criminalità organizzata piangerebbe non è possibile nel 2012 leggere la legge fini giovanardi,roba da manicomio.
saluti

andrea 06.12.12 17:23| 
 |
Rispondi al commento

UN ALTRO GIORNO AMARO PER LA DEMOCRAZIA ITALIANA
La Corte Costituzionale ha dichiarato illegittime le intercettazioni telefoniche fra Napolitano e Mancino sulle trattativa Stato-mafia dei primi anni ’90, e ne ha ordinato l’immediata distruzione.
Come mai quelle post-terremoto fra Bertolaso e Napolitano, in cui quest’ultimo faceva bella figura, erano legittime? E le intercettazioni su Berlusconi (Presidente del Consiglio)?
Come la mettiamo cara Consulta? La Legge non dovrebbe essere uguale per tutti?
Ma quando mai!!!
Ingoia in esilio (in Guatemala), Clementina Forleo non si sa dove l’abbiano “degradata”, De Magistris a cui tolsero l’indagine che riguardava anche Prodi.
Fateci caso i soli Magistrati ad “aver pagato” sono stati quelli che hanno provato a smascherare le malefatte della sinistra!!
Quando parlo di DITTATURA (poteri forti-scribi-magistratura) che regna incontrastata in Italia da oltre 20 anni forse cominciate a capire perché?


Penso che non ci sia titolo più giusto "La legge è uguale per gli altri"
Meno male che l'uomo con il pannolone fra poco se ne va.
W GRILLO

Vittorio D. Commentatore certificato 06.12.12 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Sono Anni che lo scrivo su questo (ed altri) Blog, il "vostro" presidente [Morfeo Napolitano] è stato per anni il collettore di tangenti, per se e per il PCI, in Campania e.....fu beccato con le mani nella marmellata (tangenti della metropolitana di Napoli) insieme a Pomicino, ma condannato in primo grado il nostro Morfeo beneficiò della prescrizione, ovviamente dopo aver rinunciato a farsi processare (logica di un innocente alla Psiconano) e.....fù promosso Presidente della Repubblica, di tutti gli Italiani! Sarà vero che i politici ci rappresentano in pieno ? Ebbene pare proprio di SI! Comunque passerà alla storia come uno dei peggiori (Cossiga e Scalfaro sono dei Santi in paragone) presidenti della repubblica. Colgo l'occasione di mandargli un bel sputo su quell'orrida faccia di c.... e un Vaffan......(ovviamente alla persona, non all'Istituzione che annovera personaggi passati alla Storia in tutt'altro modo come ad esempio PERTINI).
W il M5S, W L'ITALIA !

Carmine s., caserta Commentatore certificato 06.12.12 17:15| 
 |
Rispondi al commento

dovrà pur venire il giorno in cui ci libereremo del peggior presidente della storia...
e dovrà pur venire il giorno in cui ci libereremo della testa asfaltata più corrotta della storia e di tutti gli altri che si ritrova intorno, da una parte e dall'altra, tutti filibustieri che hanno fatto solo politica sporca degradando il nostro paese...
La speranza più viva è che le due date coincidano presto nello stesso giorno.

real time 06.12.12 17:07| 
 |
Rispondi al commento

E VIA
VERSO NUOVE
E SEMPRE PIU' GRANDI AVVENTURE !

nino f. Commentatore certificato 06.12.12 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Ben tornato blog, mi sei mancato.
Vorrei un bel post sull'accaduto. Non posso fare a meno di notare la coincidenza con gli avvenimenti. Traballa il governo e cade il blog? O e' vero il viceversa? Se fosse vero il secondo caso allo Beppe fai uno sforzo e stacca la spina!

WMV5* 06.12.12 16:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate cosa devo fare per candidarmi? Ho il video già pronto dove spiego che sono uno sfigato e non ho i mezzi per campare. 11.000 euro al mese mi farebbero proprio comodo.
Attendo Vostra cortesissima risposta, grazie.

luca del 69 <>, mil.ano 06.12.12 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma qualcuno sa che cazzo c'è di così pericoloso che si sono detti mancino e napolitano.
Perchè un magistrato è sato spedto in pensone una altro spedito in Nicaragua (Ingroia ) e pesantemente mnacciato. Il collaboratore di napolitano Lori D'Ambrosio ammazzato perchè non parlasse.
Ma che c'è in quelle intercettazioni?

A Ve Commentatore certificato 06.12.12 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo ? fai come ti dico io ma non fare quello che faccio io ”

come mai Beppe Grillo parlava di Banche e signoraggio ed oggi che potrebbe avere un potere reale per cambiare le cose non nè parla più?

Porcellum stellato 06.12.12 16:40| 
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE QUALCUNO CAPISCE QUALCOSA AL MONDO!

Russia, legge anti gay

La Duma sta per approvare una legge che vieterà la "propaganda" gay tra i minori.

Porcellum stellato 06.12.12 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando ho appreso la notizia la che la Corte Costituzionale ha disposto la distruzione dei dialoghi tra l'indagato Mancino, per la trattativa Stato-mafia, e il Presidente della Repubblica on. Napolitano, sono andato a rileggermi l'art. 3 della Carta Costituente della Repubblica Italiana.
Temevo mi sfuggisse qualcosa!
Art. 3
Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. …
E i miei dubbi sono stati fugati.
Ricordavo bene, non tutto l'articolo e figurarsi l'intera Costituzione, neanche i deputati la conoscono, ma il punto c'era!
Il periodo è chiaro : eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. Punto. Non c'è altro.
Non c'è scritto, ad esempio, “... senza distinzione di cariche onorifiche” o “... tranne il Presidente della Repubblica”. C'è il punto!
Ma allora perché quanto intercettato dai magistrati, se inerente alle indagini, deve essere distrutto siccome a dialogare con un'indagato è il Primo Cittadino?
Non sono la Verità e la Giustizia gli unici tabernacoli da difendere?
Questa sera farà freddo e non ho cartoni per accendere il fuoco del camino, ma penso che mi scalderò lo stesso!

Raffaele Siniscalchi 06.12.12 16:34| 
 |
Rispondi al commento

CULTURA DEI TERONI DER CASSO

DA UN ASILO SI PASSA ALLA PIZZERIA

Crivellato di colpi al volto
davanti a una pizzeria
Ancora sangue a Napoli

Porcellum stellato 06.12.12 16:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal mio diario:
Oggi ho toccato il cielo con un dito, quello che ho usato per cliccare e dare il mio voto. Sono felice, mi sento realizzato. Sono eccitato, pensare che con un click ho salvato la mia patria, il mio ed il vostro onore, ho costruito il nostro futuro radioso.
Che bello, spero che non sia solo un sogno.
Grazie Beppe, grazie di esistere, se tu non ci fossi io ti inventerei.
Tuo luca del 69....

luca del 69 <>, mil.ano 06.12.12 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Adesso Ingroia apre un blog:
"Partigiani della Costituzione"
E attacca ancora la Consulta


PIU' LE SPARI GROSSE E PIU' TI AVVICINI

AL POLITICO STATISTA!

Porcellum stellato 06.12.12 16:29| 
 |
Rispondi al commento

i compagni del PCI passati a votare pd idv sel e ora Grillo prendono solo grosse fregature !

dice un vecchio e saggio proverbio : chi lascia la via vecchia per quella nuova sa quel che lascia ma non sa quel che trova !

VOTA RIFONDAZIONE COMUNISTA

mario maria 06.12.12 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA VE LE IMMAGINATE LE ELEZIONI IN ITALIA FATTE

VIA MAIL COL SERVER IN UNA CAMERA DEL QUIRINALE E

UNO STAFF TOTALMENTE "SCONOSCIUTO"?


VE LO IMMAGINATE IN PIENO ORARIO DI ELEZIONE

MINUTI (NON POCHI) DI ATTACCO AL SERVER DA PARTE

DI UN "FANTOMATICO" Anonymous?


VE LO IMMAGINATE COSA AVREBBE URLATO IL PIFFERAIO

DI GENOVA E TUTTI I SUOI ADEPTI ALLA COMUNICAZIONE

DEI RISULTATI DI VOTO CON LA VITTORIA DEL

CENTROSINISTRA O DEL CENTRODESTRA?

BROGLI!

Porcellum stellato 06.12.12 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedere censurato -anche se per poco tempo- questo blog di censuratori, non ha prezzo!
Per tutto il resto c'è MasterCard.

Silvester Stangone 06.12.12 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siete sicuri che sia un'attacco di HACKER? Non può essere un problema al server? Ci sono rivendicazioni? Temevo che dopo tutte le offese a personaggi vari, la satira offensiva al Pontefice, le offese e accuse a Napolitano,ci fosse stato un'ordinanza di chiusura in attesa di rintracciare i responsabili. Non è così tanto meglio.

Marco Giuberti Bologna 06.12.12 16:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/12/06/caro-beppe-per-taranto-non-bastano-tre-mosse/437706/

luca g 06.12.12 16:11| 
 |
Rispondi al commento

DA ANSA.IT
QUANDO LAVORATORI E STUDENTI SI FANNO STRUMENTALIZZARE DAI SOLITI PARTITI E SINDACATI CHE LI FANNO SBATTERE DA UN ANGOLO E L'ALTRO DEL CAMPO E LI FANNO GIRARE SU SE STESSI FINCHE' CASCANO PER TERRA PERDENDO L'ORIENTAMENTO.
NON POSSONO CAMBIARE L'ITALIA COLORO CHE L'HANNO DISTRUTTA PER DISONESTA', PER INCAPACITA' O PER INERZIA. CERCANO SOLO DI CONFONDERE E RIMUOVERE IL PASSATO, LAVARSI E FAR DIMENTICARE: MA I MILIARDI DI TANGENTI E DI FONDI PUBBLICI ENTRATI DIRETTAMENTE NELLE LORO TASCHE NON VE LI RESTITUISCONO. ALLORA PERCHE' DOVETE ANDARE A MANIFESTARE CON LORO ? PERCHE' PARTECIPARE AD UN CORTEO ORGANIZZATO DA QUELLE FORZE POLITICHE CAUSA DELLA DISTRUZIONE DEL PAESE NEGLI ULTIMI 30 ANNI ? I CITTADINI DEVONO MANIFESTARE DA SOLI CONTRO QUESTI POLITICI CRIMINALI!

ROMA - "Ce n'est qùun debut. Continuons le combat". Citano il maggio francese, le proteste del '68 partite dalla Sorbona, gli studenti della Capitale pronti a sfilare a Roma questa mattina per protestare contro austerity e tagli del governo, con due cortei, e questo slogan. Il primo corteo e' in partenza da piazzale Aldo Moro, davanti all'Università La Sapienza, l'altro si sta muovendo da piazzale della Piramide.

Un terzo corteo, organizzato dai movimenti studenteschi di destra, era previsto a Piazza Mazzini, nel quartiere Prati, ma gli organizzatori hanno riferito che è stato annullato perché gli studenti della provincia di Roma non sono riusciti a raggiungere la Capitale a causa del gelo. A piazzale Aldo Moro, sulle colonne all'ingresso dell'Università, gli studenti hanno esposto uno striscione con la scritta 'Scuola e Universita' fuori dal mercato. La vostra meritocrazia è austerità e precariato.

'Hanno bloccato le entrate della 'Rinascente' con una sorta di "picchetto di precari" e non fanno entrare nessuno. "E' la nostra risposta a questo Natale di austerity in solidarietà con disoccupati e precari", urlano. Il traffico attorno a piazza Fiume, a ridosso del centro di Roma, è impazzito

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 06.12.12 16:08| 
 |
Rispondi al commento

ho votato!!che emozione!!

luca del 62 (), milano Commentatore certificato 06.12.12 16:07| 
 
  • Currently 2.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attento BEPPE,per DPR potrebbero inviarti,in Guatemala!Ormai c'è da aspettarsi di tutto!Sai con la senescenza,certe persone danno i numeri e li danno sempre sbagliati!Altrochè una volta,quando si cercava il matto del villaggio per farsi dare i numeri del lotto!

alessandro sanna 06.12.12 16:06| 
 |
Rispondi al commento

https://twitter.com/QuakeReports

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 06.12.12 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi "attacchi hacker" sembrano come i malori di certi altri personaggi politici per impietosire al momento giusto o distrarre il popolino....
Dai su, date la colpa ai piddini adesso, che siete originali...

Silvester Stangone 06.12.12 15:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRIVACY=PRIVATI DI TUTTO!

C'è più di un'emergenza in questo povero e disastrato paese ma, a mio avviso, la più importante se si vuole continuare a sentirsi un pò più liberi è quella che, nel silenzio generale, ci sta privando del nostro diritto fondamentale: usare i nostri soldi come vogliamo!!
In nome della Santificata lotta all'evasione, si sta compiendo sulla pelle degli italiani (senza che peraltro nessuno dica alcunchè)una serie di soprusi propri di paesi dittatoriali.
Siamo tutti contro l'evasione fiscale ma che si sia permesso ai controllori di stato di entrare nei nostri conti bancari o postali, che si voglia entrare a breve nelle transazioni via smartphone, che si siano obbligati i pensionati ad aprire un conto corrente significa una sola cosa, cari italiani, che a differenza dei Tedeschi, a cui hanno tentato di appioppare gli stessi provvedimenti ma che grazie alla sommossa della pubblica opinione (a differenza di noi italioti) è stata ritenuta anticostituzionale, noi popolo bue abbiamo messo a disposizione del Governo presente e futuro i nostri risparmi, e loro sapranno benissimo come spenderli e Monti saprà con certezza dove andare a succhiare ancora il nostro sangue.
Se non ci batteremo per l'abolizione di questa infamia, non ci potremo mai più lamentare di fronte a nessuna nuova tassa, anche se non la pagheremo, andranno a prelevarla direttamente sul nostro conto.

Buon Natale e Felice anno nuovo, anche se a quanto sembra nascerà già un pò vecchio!!

Gianni B 06.12.12 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il presidente egiziano "Morsi" (da non confondere con Monti anche se iniziali e le finali sono uguali) ha preteso e fatto dei decreti in "costituzione" che accresce enormemente i suoi poteri.
Gli egiziani si ribellano e insorgono.
In Italia sono più furbi i poteri se li prendono menefregandosi delle leggi e della Costituzione, e noi…
.bbbeeeeeee …pecore


Come non dare il voto a dei candidati così sicuri, decisi, con le idee chiare e che sanno quel che fanno e che vogliono?

"Eccoci qua ... salve a tutti mi chiamo Tal dei Tali..si ..mi chiamo Tal dei Tali .. emhbr.."

"Salve a tutti mi chiamo Tal Altro..perchè votarmi? E perchè no, dico io.."

"Contro ogni sopruso vota Piluso.."

"Votate la Scianna..perchè fa i dolci buoni.."

"Niente io ..blabla..ho lavorato nella ditta di mio padre come semplice operaio, come MANUALE.."

"Sono nato in Belgio a Zolder, tristemente famosa per la ??peripazione dueglia?? Ferrari di Gilles Villeneuve..però vivo a Basso da 25 anni..."

Vedere per credere, e per ridere:
http://www.youtube.com/watch?v=BzrtMqdmaBM&feature=youtu.be

Rità Perca 06.12.12 15:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si e' sbloccato?

Oh bene!

Mi sa proprio che il rompere le palle a Grillo e agli attivisti sara' il prossimo sport riconosciuto dal Comitato Olimpico!

Ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 06.12.12 15:52| 
 |
Rispondi al commento

infatti la legge uguale per tutti, e si vede.
Marazo in convento, Lusi in convento, amministratori e dirigenti pubblici corrotti, in arresti domiciliari, ma il coglione popolo in galera (sovraffollata), se questo non e uguaglianza per tutti cose', non parlando del test anti-droga che il lor sig. lo rifiutano(per noi coglioni e obbligatorio), che altro dire.
Ci sarebbe da fare, non da parlare..... .

Nuova Zelanda:tornado a Auckland,3 morti
Secondo i servizi di emergenza si e' trattato di un fenomeno di forza inusuale per la capitale della Nuova Zelanda.
http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2012/12/06/Nuova-Zelanda-tornado-Auckland-3-morti_7910192.html
Scommetto che anche questo e solo "eccezionale".

imre k., S. Marinella Commentatore certificato 06.12.12 15:49| 
 |
Rispondi al commento

ormai le studiano tutte......


http://www.corriere.it/politica/12_dicembre_06/io-infiltrato-tra-i-grillini_659bf79a-3f99-11e2-823e-1add3ba819e8.shtml


simone v., roma Commentatore certificato 06.12.12 15:42| 
 |
Rispondi al commento

http://it.ibtimes.com/articles/31532/20120615/anonymous-espelle-i-responsabili-dell-attacco-informatico-a-grillo.htm
Per chiarezza,Anonymous non e responsabile del vile attacco odierno.

vox populi 06.12.12 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'italia è una repubblica assogettata alle mafie!!!

carlo moriggi 06.12.12 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Dopo la sentenza della corte costituzionale riguarda il n/s presidente napolitano sono sicuro che il suo indice di gradimento salirà alle stelle.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 06.12.12 14:14| 
 |
Rispondi al commento

sono persino riusciti a farmi odiare la mia professione:non riesco più a trovare motivi validi per cui io debba lavorare.ho la sensazione di sacrificarmi solo per mantenere dei parassiti.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 06.12.12 14:13| 
 |
Rispondi al commento

E stata lanciata una campagna di raccolta firme per il Magistrato sotto tiro di tutti i poteri massonici deviati e non. Ingroia

Lo vogliamo sostenere, o nò !

-Firmate ....! ! !
http://www.iostoconingroia.it/

Ermanno B., verona Commentatore certificato 06.12.12 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siamo a natale.è festa ma,solo per loro.nel loro cenone a noi è toccato il ruolo di tacchini.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 06.12.12 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Mi pareva strano che non fosse ancora arrivato un attacco hacker.

Al. P. Commentatore certificato 06.12.12 14:04| 
 |
Rispondi al commento

l'Italia è un paese in mano alla mafia ormai da 30 anni,la cosa positiva è che pian piano,forse troppo piano,la verità stà uscendo. Resta a noi decidere di mandarli a casa. Cmq finchè il pd prende il 34% el il pdl il 13 con tutto quello che si è sentito, andiamo poco lontano. mi spiace un sacco dirlo ma siamo un popolo ignorante e ottuso che non vede al di là del suo cortile. Cazzo, si continuano a votare mafiosi accertati.....ma come si fà

Massimiliano Piazzi 06.12.12 14:03| 
 |
Rispondi al commento

I candidati a 5 stelle fanno ridere?
Eccovi qualche parlamentare tradizionale:

http://www.youtube.com/watch?v=ZC6cr-haK8A

Ma la friz é come lo spritz?
:)

daniela s., parigi Commentatore certificato 06.12.12 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Buondi blog!
Non ci fermerete mai, continuate pure, ma i vostri sforzi sono inutili.
Ma davvero credete che gente che aspetta da una vita il cambiamento si farà fermare da un attacco hacker?

Messaggio dedicato ai servizi segreti, alle forze dell'ordine, e a qualche adolescente coi brufoli......

daniela s., parigi Commentatore certificato 06.12.12 14:01| 
 |
Rispondi al commento

adesso utilizzeranno i media per far odiare ingroia ed amare napolitano e mancino.il meccanismo è consolidato e funziona(almeno con i piu deboli)

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 06.12.12 14:00| 
 |
Rispondi al commento

E bene ricordare che il porco di arcore non è un dittatore...

Manolo s., catania Commentatore certificato 06.12.12 14:00| 
 |
Rispondi al commento

E' confermato il patatrac dell'Italia è imminente.
Grazie berlusconi,grazie bersani,grazie tecnici e grazie al caxxo.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 06.12.12 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI? COL CAZZO CHE LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI, FORSE E0 UGUALE PER I POVERI COGLIONI COMUNI MORTALI, MA NON PER I POLITICI

INCAZZATOO NERO, Mazara del Vallo Commentatore certificato 06.12.12 12:25| 
 |
Rispondi al commento

.........e basta con questi rappresentanti del popolo con il pannolone.
Basta con questa classe politica a lunga degenza. Basta e poi basta.
B A S T A !!!!

stefano m. Commentatore certificato 06.12.12 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

eeeeeeeeeee ueueueueue cumpà a scampia si spara e si uccide in un asilo con i bambini e te che cazzo fai cumpà ripigliati hai 90 anni vai a casa invece di firmà atti

francesco mazzanti 06.12.12 12:23| 
 |
Rispondi al commento

il presidente peggiore della storia d'italia.

Vittorio D'Amore, Ciampino Commentatore certificato 06.12.12 12:20| 
 |
Rispondi al commento

QUELLO CHE E' SUCCESSO DIMOSTRA CHIARAMENTE CHE L'ITALIA E' (PURTROPPO!!!) UN PAESE GOVERNATO DALLA CRIMINALITA' ORGANIZZATA.
MI VIENE DA VOMITARE...

Deep blue ocean 06.12.12 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Torna il Cavaliere

Attenzione! Questo personaggio , poco raccomandabile, rischia di farcela.
Qui al Nord gli imprenditori piccoli e medi sono alla canna del gas...Mi diceva ieri un commercialista che il 60% dei suoi clienti non ha pagato l'acconto Irpef,rimandandolo al prossimo Giugno (se ce la faranno).
E' probabile che il poco raccomandabile individuo, tolga l'Imu, preveda la sospensione di mutui e debiti con le banche, rateazziozioni delle tasse e l'abolizione di Equitalia..Per questo mandera' in frantumi il pareggio di Bilancio e si vendichera' dei sorrisetti della Merkel e Sarko'....Se fara' questo,e' molto probabile che ce lo ritroveremo tra i piedi con la Minetti(ministro al turismo,sport e gioventu?)per altri 10 anni . Poi se sopravvivera',lasciera' per limiti di eta' .Sta andando molto male al cittadino medio,se uno gli promette appena un po', ci cascano in molti...E non e' difficile,con questa crisi.

klaus k. Commentatore certificato 06.12.12 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

concordo pienamente con l'articolo.Presidente delegittimato e governo pure.

alberto p., carrara Commentatore certificato 06.12.12 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Ripensando Taranto.

Anche Bhopal creava Occupazione.

Sapete com'è finita.
Anzi, non è ancor Finita.

Riflettiamoci.

enrico w., novara Commentatore certificato 06.12.12 10:38| 
 |
Rispondi al commento

IN ITALIA: LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI QUELLI CHE POSSONO PERMETTERSI UN AVVOCATO D'ORO!

IN ITALIA: LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI QUELLI CHE FANNO LE LEGGI!

Giacomo E. Commentatore certificato 06.12.12 10:37| 
 |
Rispondi al commento

«La settimana scorsa ho diagnosticato due tumori al cervello a due bambini, uno di otto e l’altro di dieci anni», mi dice quasi sottovoce Giuseppe Merìco, primario nel reparto di pediatria dell’ospedale Santissima Annunziata a Taranto. «Dall’inizio dell’anno, sono già cinque — aggiunge —; un neonato di tre giorni aveva un tumore alla prostata. Tumore alla prostata, a tre giorni di vita», ripete davanti alla mia stupita incredulità.

Prima della tromba d’aria che mercoledì 28 novembre alle 10.30 del mattino ha piegato come fuscelli tralicci d’acciaio di 80 metri, il mio viaggio nel dramma della città dei Due Mari era cominciato così, poche ore dopo la chiusura dell’acciaieria più grande d’Europa. «Una rappresaglia contro le decisioni della magistratura», mi dice un operaio davanti ai tornelli dell’Ilva mentre un migliaio di suoi compagni di lavoro sono raccolti in assemblea al di là dei cancelli.

La settimana s’era aperta all’alba di lunedì 26 con la retata della Guardia di Finanza. Sette arresti, fra cui un consulente della pubblica accusa, per essersi lasciato corrompere con diecimila euro dall’Ilva. E poi decine di indagati, fra cui il segretario del vescovo della città, per aver dichiarato il falso su cosiddette beneficienze.

Per far capire di che pasta è fatto il rampollo del ragionier Emilio Riva, padrone dell’acciaieria più grande d’Europa, il procuratore capo Franco Sebastio nella conferenza stampa cita un’intercettazione di Fabio Riva, l’ultimo ancora a piede libero: forse a Miami, forse a Santo Domingo. Chissà dove. «Due tumori in più? Una minchiata», scandisce il magistrato, leggendo un solo rigo delle 600 pagine dell’ordinanza del Gip Patrizia Todisco, dopo aver chiesto scusa alle giornaliste presenti per l’espressione scurrile dell’intercettato.

Tratto da: Ilva, il ministro e il ragioniere | Informare per Resistere http://www.informarexresistere.fr/2012/12/06/ilva-il-ministro-e-il-ragioniere/#ixzz2EGMJF8uV

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 06.12.12 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe sapere, quanti si sentono ancora veramente Italiani?

Quanti si sentono ancora rappresentati da questi quattro cialtroni?

A quanti ribolle il sangue dentro nel vedere questi vecchi ingessati prendere decisioni sulla pelle di un popolo intero?

c'è bisogno di un sogno.... è ora!!!

Davide 06.12.12 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Dalla Liberta' del Cuore nascono le piu' Belle Realta', Durature, della Vita.
Quando imponevano un dio e ne bruciavan gli Eretici, il dio mostrava un volto di Terrore.
Incarnato, lo Gusti nell'Amore, in ogni suo Aspetto, in ogni momento.
Uno Sposo imposto, rovinava tante Verginita' dello Spirito.
Un re imposto con le armi, lasciava sempre Ossa e Sangue nelle Segrete...
Un Re di Cuori, non teme Giudizi.
Kristo, innocente, è salito in Croce.
Non ha Preteso la Distruzione degli Atti.

Saluti.
Grazie Max, di avermi Amato Stanotte.
E' stato bello Vegliare, Ammirarti.
Guardarti in fondo agli Occhi.
So che ci sara' ancora un Futuro, per Noi.
E non intendo noi due, Soli...

enrico w., novara Commentatore certificato 06.12.12 10:31| 
 |
Rispondi al commento

X FOLCHI
mi dici che sono sgrammaticato?
non puoi che essere di roma sbruffone smargiasso
che non sei altro.
sei un intellettuale, hai la laurea? tu la
dovresti usare per pulirti il culo poi siccome
è pergamena la risciacqui e ti pulisci ancora
e ancora e ancora.
ho l'onore di conoscere gente con la seconda elementare che è mille volte più intelligente
di te.
il vero lavoro che riserverei per te è il
pulitore di cessi ma dopo un apprendistato
almeno di cinque anni che tu neanche quello
sapresti fare.
ho ascoltato alcune interviste dei candidati
al parlamento la prima cosa che hanno detto
è io sono laureato ,io ho il master, io ho
una cazzo di specializzazione.
per me questi sarebbero già da eliminare
i nostri futuri parlamentari devono essere:
INTELLIGENTI CORAGGIOSI ONESTI POSSIBILMENTE CON
LA QUINTA ELEMENTARE IN QUANTO NON CORROTTI
DALLA CULTURA DEL CAZZO CHE HANNO APPRESO
NELLE DEFICIENTI SCUOLE CHE HANNO FREQUENTATO.


Ultimo giorno di parlamentarie... :)


Spero che ci sia una predominanza di quote rosa...
Avanti MoVimento !

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.12.12 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A MATTOOOOOOOOOO !!!! AH AH AH

ma che se cura così la ggente ? psicologo della mutua

Alex Scantalmassi 06.12.12 10:27| 
 |
Rispondi al commento

DA LIBERO.IT

Dal Carroccio al trattore

Tempi duri per Renzo Bossi: "Nessuno mi offre un lavoro"
Dopo lo scandalo che ha travolto la Lega, il figlio di Umberto Bossi non riesce a trovare un'occupazione e per il momento si è reinventato agricoltore.

RIDICOLO

Totò A., Milano Commentatore certificato 06.12.12 10:24| 
 |
Rispondi al commento

te credo che poi i suicidi sono in aumento per difficoltà economiche..

Alex Scantalmassi 06.12.12 10:23| 
 |
Rispondi al commento

http://www.repubblica.it/politica/2012/12/06/news/ho_votato_alle_parlamentarie_a_cinque_stelle_come_funzionano_le_elezioni_digitali_di_grillo-48132629/?ref=HRER2-1

iena piangens Commentatore certificato 06.12.12 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che depressione..

Alex Scantalmassi 06.12.12 10:21| 
 |
Rispondi al commento

CHE VERGOGNA !......

MINELLI SALVATORE, PETACCIATO Commentatore certificato 06.12.12 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Lo sciacquone che spazzerà questo paese-water sarà il fallimento economico e la fine dell'euro. Cominceranno tra non molto Grecia e Spagna...poi tocca a noi!
La casta può salvare da tutto, ma dal fallimento, dalla distruzione del tessuto economico e sociale, no. Tra pochi giorni avranno il "problemino" di 260mila precari della P.A. da mandare a casa oppure riassumere, naturalmente i più raccomandati, comunque sempre da precari e chissà a quali condizioni.
Vedremo...penso che alle elezioni arriverà un paese stremato, diviso, nauseato e molto...molto incazzato! Se gli italiani hanno ancora un po' di palle, forse ce la possono fare. Altrimenti diventeremo inevitabilmente come l’Albania o peggio.
Buon Natale a tutti.

Carlo M., Catanzaro Commentatore certificato 06.12.12 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Adesso esigo un decreto per legalizzare la MARIJUANA, e non venitemi a dire che fa più male della diossina!

Giorgio . Commentatore certificato 06.12.12 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.google.it/search?hl=it&tbo=d&rlz=1T4ADRA_itIT473IT473&spell=1&q=simona+pedrazzini+piccoli+imprenditori+suicidi+di+stato&sa=X&ei=I13AUIGnK_TE4gTEsIHQCg&ved=0CC4QvwUoAA

Una trasmissione stamane di Oscar Giannino Radio 24.....Una moria interminabile di persone suicide ridotte a porre fine alla loro vita per fatti economici che vede la"premura dell stato"nei loro confronti con la distruzione pratica di imprese e persone,famiglie.Viviamo come dice Beppe in un paese che è una location geografica ma ormai distruttivo e terribile per chi lo abita e vive.
Saremo muti testimoni di tanta assurda crudeltà economico sociale mentre proteggiamo magari balene e foca monaca con tutto il rispetto mentre si osserva allegramente l'estizione dell'imprenditore,del cittadimo ,dei nostri cari?
Parliamo del ritorno dio Berlusconi,della Vittoria di Bersani,degli shows inutili di partito mentre la nostra vita finisce appresso alla nostra patria....Bene....Anzi benissimo:)Corrado Passera ha detto che "dobbiamo dare la sensazione che l'italia và avanti....La Sensazione di dargli uno stipendio come la vedete?

Francesco Roma*****
Ps
Non ne possiamo più.....Puah!
Che schifo essere cittadini di questo paese.
Provo a prendere un tè finchè si può....

https://www.youtube.com/watch?v=Lh5Ra_E5EW4

Francesco S., Roma Commentatore certificato 06.12.12 10:09| 
 |
Rispondi al commento

"Solo le cose che non si fanno, non si sanno.
E hanno inviato Ingroia in Guatemala, per non essere costretti a farlo
ammazzare dai Servizi Segreti, come hanno fatto per Falcone e Borsellino,
un giorno si saprà la verità e i protagonisti saranno tutti morti di
vecchiaia. Probabilmente ci faranno una fiction...."

Maurizio B., Battipaglia Commentatore certificato 06.12.12 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://servizi.quirinale.it/webmail/

questa è la posta elettronica del Quirinale certo bisogna scrivere qualcosa di forte e degno da presentare ad un Capo dello Stato se buttassimo giù una idea potremmo proporre a Beppe di mandare noi migliaia di e-mail con un testo unico uniforme e collettivamente che faccia chiasso ... e sopratutto che intasi la casella di posta elettronica.;-)

brunorev brunorev 06.12.12 09:59| 
 |
Rispondi al commento

dopo questa ennesima riprova , nell'ultimo post avevo dato il M5S a meno del 10% , incomincio a pensare seriamente che nn entrerà nemmeno sul primo scalino del parlamento , la realtà 15 gg prima delle elezioni sarà talmente mistificata , poi basterà un piccolo decreto e un divieto di accesso per esempio per le stelle che ricordano le BR , semplice no ? ormai tutto è permesso.
Non so se qualcuno ha visto il titolo a caratteri cubitali su Pizzarrotti , ebbene ho visto l'intervista dove Pizzarrotti spiegava e diceva chiaramente e onestamente le cose . Dal titolo fatto , tagliando in modo opportuno le parole , risulta che da dello scemo a Grillo , una falsità terribile. Il dubbio : ma a incontrarci sul web e fare le persone democratiche e per bene contro gente senza scrupoli serve ? Il porgere sempre l'altra guancia serve ? o alla fine è solo sodomia ?

tino p. Commentatore certificato 06.12.12 09:57| 
 |
Rispondi al commento

.....a feuttaro', nun poi anna' sur pesante de prima ammatina e ce dai er bomgiorno alla francese.....e antiamo......no!!!!!

Er Caciara - Roma .............. Commentatore certificato 06.12.12 09:47| 
 |
Rispondi al commento

ci saranno degli avvisi di garanzia pronti?

se i magistrati non la smettono questo si ricandida all'infinito ...

niamo suppo Commentatore certificato 06.12.12 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Se Grillo fosse come certi mezzi di stampa diffonderebbe sondaggi con m5s al 40%.Quuesto per dire che nessuno ci crede:falsi come il demonio!sogna Bersani sogna....

burlesque 06.12.12 09:46| 
 |
Rispondi al commento

....ah, bersanor.......quando andrai a palazzo chigi, ricordete dell' "amichi"...............ahahahahah

Er Caciara - Roma .............. Commentatore certificato 06.12.12 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Per tutti quelli che criticano il modo in cui si scelgono i candidati.

Sarà il modo meno ortodosso e più ridicolo nel metodo ma in questo modo gli Scilipoti vengono al pettine. Vorrei aggiungere che, meglio conoscerli subito che ritrovarseli poi in parlamento.

p.s. So che sarei stato un ottimo candidato ma l'invio del mio documento è stato più difficile del previsto e non ho mai prestato troppa attenzione a questi dettagli, e dire che sono iscritto da tempo immemorabile.

gaetano r. Commentatore certificato 06.12.12 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la mafia si è presa l'italia senza troppa fatica
liberarsene sarà un'impresa molto faticosa.

sfolla teorie originale 06.12.12 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo metà magistrati e metà forze dell'ordine adibiti a perseguire le infinite corruzioni e gli innumerevoli scandali tutti perfettamente italiani...La Corte dei Conti ha recentemente dichiarato che ci sono 60 MLD di sovracosti nelle semplicissime spese di rifornimenti delle pubbliche amministrazioni. Abbiamo un numero enorme di politici e di loro privilegi, di pensionati baby e pensionati d'oro, di costi strutturali dello Stato, di improduttività e spese parassitarie collegate...
E abbiamo una serie infinita di Bagnai e Piga e supereconomisti vari spesso anche vicini a M5S che dall'alto delle loro cattedre di "docenti" superpagati per non lavorare e titolari di molteplici remunerazioni, predicano quotidianamente contro Europa ed Euro...
E' profondamente sbagliato dare colpe ad altri di negatività che sono solo nostre...ed è profondamente sbagliato diffondere sogni che la ricchezza si crei stampando monete o sforando di Bilancio...
M5S deve fare chiarezza per queste confusioni...
Tutto buono il programma. Ma serve una profonda presa di coscienza della situazione economica e dell'importanza di seguire perfettamente le ottime regole di gestione nordeuropee...
Tutti gli sforzi devono essere assolutamente indirizzati a trovare PRODUTTIVITA' per ogni situazione statale ed a potere abbassare così tasse su carburanti e imprese e lavoratori...Tutto il resto sono pessime gestioni mediterranee senza futuro e...terzomondiste...

roberto d'iseppi, verona Commentatore certificato 06.12.12 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mister B ritorna che bubbana per il M5S, mi chiedono di tornare per salvare il PDL ops volevo dire l'italia.

sfolla teorie originale 06.12.12 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La verità è che lo Stato non ha mai tentato di sconfiggere la mafia, si è solo preoccupato di servirla al meglio!
Ogni tanto saltava fuori qualche "mela marcia" come Falcone, Borsellino, Chinnici, Livatino, ecc.ecc, ed allora si interveniva per ripulire il cesto del malaffare!
Adesso c'è questa mela marcia di Ingroia e presto si libererà quel cesto anche da questa mela!
Non ci possiamo fare niente?
Beh, fino adesso hanno avuto ragione loro, lo Stato e la mafia!
Mai i cittadini hanno potuto opporsi!
I cittadini non hanno mai ragione contro costoro!
Certo, adesso ho capito il significato della fantomatica RAGIONE DI STATO!!!
..Cioè LO STATO HA SEMPRE RAGIONE!
Forza M5S, proclamiamo la RAGIONE DEL CITTADINO!
NON VEDO L'ORA DI VOTARE I RAGAZZI DEL MOVIMENTO, così da ripristinare il concetto di MELA MARCIA!!
FORZA M5S, FORZA BEPPE GRILLO, FORZA CASALEGGIO ..CHE DOBBIAMO VINCERE NOI!!!!!
IO VOGLIO VINCEREEEEEEEEEEEEEEEEEEE

gerardo s., vaglio basilicata (pz) Commentatore certificato 06.12.12 09:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi consenta presidente io non mi sento italiano
ma purtroppo lo sono, ancora per poco.

sfolla teorie originale 06.12.12 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I miei ringraziamenti vanno a...

Ai miei professori del Liceo Classico Sannazzaro di Napoli, che non hanno mai voluto accettare le mie idee, il fatto che fossi "alternativo" alle norme e soprattutto così poco snob,
Ai miei compagni di scuola che spesso fingevano di non capire perchè a scuola fossi quello meno trendy, quello che non accettava le mode perchè erano solo mode del momento, quello che portava i capelli lunghi e le basette e si vestiva con quello che trovava in giro, quando nessuno portava i capelli lunghi e le basette e si vestiva con quello che trovava in giro,

Ai miei colleghi della facoltà di Architettura Federico II di Napoli che non mi hanno mai perdonato il fatto che non acettassi le "finte collaborazioni" col cattedratico di turno pur di strappare il 30 e lode all'esame,
Molti dei miei "capi" che per il solo fatto che fossi giovane, senza una lira ed alle prime armi avrebbero voluto spremermi come un limone, beh! adesso posso dire che nella centrifuga ci sono finiti loro, ed a quelli che hanno creduto in me.

Mio padre che ancora sogna di vedermi diventare medico, e che ancora qualche volta mi chiede:

"ma tu che lavoro fai?", a proposito papà ho una partita IVA e sono uno specialista del web.
E' un lavoro che mi piace e quello che guadagno proviene dalla mia attività e non devo elemosinarlo da nessuno.
Mia madre che non mi ha mai perdonato di non essere diventato un medico come avrebbe voluto mio padre.
Agli illustrissimi presidenti del consiglio e della repubblica ed a tutti i governi di questa stramba penisola ma soprattutto a quelli degli ultimi 39 anni, la mia età, per non aver fatto assolutamente nulla per offrire qualche straccio di servizio decente alla mia generazione di giovani del cosiddetto "Sud" pur avendo sempre pagato le tasse regolarmente.
Ed infine alla personcina che vi sta scrivendo, perchè sono sicuro, conoscendola, che non si arrenderà mai alle consuetudini, ai soprusi, alla moda de o alle norme.


Tutti i cittadini che non si sentono rappresentati da Napolitano, dovrebbero scendere in piazza (senza bandiere) per manifestare il disgusto verso questo presidente della Repubblica.
Facciamolo!

silvia pollini 06.12.12 09:25| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Sicilia.
Zichichi assessore a qualcosa (ma a ducent'anni sarebbe meglio che facesse il nonno . . . se abbiamo la sventura di avere una sua discendenza).

Zichichi cortesemente, alla sua età è il caso che faccia quello che meglio le riesce:
IL NONNO!

E non il nuclearista.

Regione Sicilia . . .
IL PD meno iellino inizia proprio bene!!

Italiani, votate, votate il PD meno iella o PD con la iella . . . Bravi italiani . . . Bravi.

http://www.beppegrillo.it/2012/12/il_cervello_atomico_di_zichichi.html

Zichichi: " "Sarei felice se la Sicilia fosse piena di centrali nucleari. Centrali sicure e controllate, costruite da veri scienziati"

Si scenziati del calibro di Totò Riina o Provenzano . . . Ma studia Zichichi, studia cosa accade nella tua terra!

Francesco. Folchi, Roma Commentatore certificato 06.12.12 09:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un gregge di pecore non si governa non la democrazia.... Meditate gente.... Voi siete delle pecore dalla favella facile e dare la democrazia a voi non serve ad una beata minchia! E mi scuso per la minchia.

Enzo Aldini 06.12.12 09:24| 
 |
Rispondi al commento

ULTIMO GIORNO DI VOTAZIONI ON LINE.
PERFAVORE VOTATE LE CITTADINE DONNE DEL MOVIMENTO,
ARRIVIAMO AL 60% DI DONNE IN LISTA, E' LO SMACCO PIU' GROSSO CHE POSSIAMO DARE A QUESTA PSEUDO SINISTRA DI SINISTRATI, FALSI E VOLTAGABBANA.
VOTALE LE DONNE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

carlo e., estoril Commentatore certificato 06.12.12 09:22| 
 |
Rispondi al commento

L'italia è un paese dove puoi dire che sei innocente perché le prove contro di te sono state distrutte...... Giustizia è fatta!!! Poi senti i commenti da bar del tipo: hai visto tanto casino poi non era nulla.... Noi italiani non vogliamo proprio vedere, facciamo come gli struzzi!!!

roberto andreotti, coreglia antelminelli Commentatore certificato 06.12.12 09:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' lo stato di diritto che ci hanno sempre sventolato davanti gli occhi.

Purtroppo gli italiani sono sempre stato o sudditi o fedeli, e rivoluzioni non ne hanno mai fatto.

Oggi sentiamo, come se fosse un atto dovuto, sentiamo la propaganda dire che le tredicesime (per chi le percepirà) saranno spese per l'IMU. Ed è portata com ecosa normale. Cioè, la cd "gratifica natalizia" se la mangia lo stato (e mi ripeto, è diventata una entità a sè stante).

I conti non tornano: il debito pubblico aumenta, il prelievo fiscale aumenta, i servizi diminuscono, gli stipendi ai pubblici sono diminuiti.... ma dove sono finiti i soldi? E il 2013, stante questa classe politica (da azzerare totalemente), sarà peggio; già ora hanno i dati in mano: il gettito iva è diminuito (perchè la platea di consumatori/contribuenti diminuisce), quindi diminuirà la base imponibile complessiva, e di conseguenza diminuirà il gettito fiscale. Soluzione? Aumento delle tasse e tagli ai servizi che il cittadino, per Costituzione, si paga. Questo è ciò che farà lo Stato di diritto.

In Francia avrebbero già rovesciato l'Eliseo una decina di volte.

Gian A 06.12.12 09:19| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO UNO STATO

FA CASSA

SU

FUMO

ALCOOL

SLOT MACHINE

NON E'PIU' UNO STATO

MA E'

MAFIA

Alfonso Della Rocca, Roma Commentatore certificato 06.12.12 09:17| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Bonjour a tout le monde...

http://youtu.be/Bw5xnbJ4-t0

er fruttarolo Commentatore certificato 06.12.12 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Siamo nell'oscurità medievalesca totale.

Giuseppe P. Commentatore certificato 06.12.12 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano, come un moderno Mose' ha indicato la via sulla Nuova Nascente Repubblica di cui Egli e' Sovrano indiscusso. Vuole Monti non tanto come Presidente del Consiglio ma lo vuole come Primo Presidente di una Repubblica Presidenziale alla francese, questo su sereno, libero e subacqueo "consiglio" parigino; infatti i nostri cugini di oltrealpe, in questo modo potrebbero ottenere piu' stretti "contatti con Roma, per esempio, tanto per cominciare, far studiare di piu' la lingua francese, etc.etc.

Auguste Gauthier 06.12.12 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Se il presidente della Repubblica non è più il garante della Costituzione se ne vada a casa.

Giuseppe V. Commentatore certificato 06.12.12 09:09| 
 |
Rispondi al commento

LOVO GIUSEPPE

Vai a lezione di grammatica e fatti una cultura . . . qualsiasi cosa va bene . . . gnurant.

Francesco. Folchi, Roma Commentatore certificato 06.12.12 09:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una donna muore di tumore a 56 anni, ma per l'Inps può lavorare e non merita la pensione
Assalita dal tumore, fiaccata dalla chemioterapia, costretta in carrozzina per evitare di cadere: per l’Inps non è meritevole di una pensione d’invalidità


Assalita dal tumore, fiaccata dalla chemioterapia, costretta in carrozzina per evitare di cadere: per l’Inps non è meritevole di una pensione d’invalidità
Assalita dal tumore, fiaccata dalla chemioterapia, costretta in carrozzina per evitare di cadere: per l'Inps però quella donna trevigiana, ex parrucchiera, così debilitata è invece in grado di camminare e lavorare e quindi non meritevole di una pensione d'invalidità. Ma c'è di più: l'esito della visita davanti alla commissione medica fatta a marzo è arrivato ieri, 7 novembre, a cinque mesi di distanza dalla morte e dal funerale della diretta interessata.

La protagonista è Michelina Bruschetta, morta il 18 giugno a 56 anni. Nata a Castelfranco, residente a Silea ma conosciutissima a Treviso dove per 34 anni, assieme alla sorella Ivana, ha gestito un salone da parrucchiera. Tre anni fa le viene diagnosticato il tumore: mesotelioma pleurico. Una forma particolare, legata alle polveri d'amianto presenti, un tempo, in molti prodotti utilizzati dalle parrucchiere. Michelina è costretta a lasciare il suo lavoro.

http://www.cadoinpiedi.it/2012/11/08/una_donna_muore_di_tumore_a_56_anni_ma_per_linps_puo_lavorare_e_non_merita_la_pensione.html

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 06.12.12 09:02| 
 |
Rispondi al commento

ENI - Tangenti in Algeria, si dimette il cfo 06/12/2012 08:46 - WS

FATTO
A seguito dell'indagine avviata dalla Procura della Repubblica di Milano in relazione a presunti reati di corruzione commessi, secondo gli inquirenti entro il 2009 e relativi ad alcuni contratti stipulati in Algeria, Alessandro Bernini, già CFO di Saipem fino al 2008, si è dimesso dall'attuale carica di CFO di Eni (ENI.MI).
Massimo Mondazzi, già Direttore Pianificazione e Controllo di Eni, ed Executive Vice President area Asia Centrale, Far East e Pacifico della divisione Exploration & Production, diventa il nuovo CFO di Eni.

EFFETTO

Si tratta di una notizia negativa per il titolo.

ANCHE X ME , MANON X IL TITOLO.
SE COSI VA IL MONDO , TENETEVELO.
IO LO VOGLIO DIVERSO.
VEDO QUI IN AFRICA COME VANNO LE COSE. DA SCHIFO, CON IMPRENDITORI CINESI, EUROPEI ED ALTRI, PRONTI A INVESTIMENTI X RAPINA, ELARGENDO MAZZETTE AI POLITICI , OLIGARCHI, LOCALI.

GB
MADAGAMADA

gianluigi bendinelli, verona Commentatore certificato 06.12.12 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano! Comunista della "vecchia guardia", di quelli che, si presume, abbiano fatto qualcosa di buono per il Paese, (mi riferisco al periodo "fassista"). Forse qualcuno dei tuoi vecchi "Compagni" ci avrà lasciato la pelle per salvarti il culo, ed ora è come se li vedessi, martiri d'un potere che solo "implodendo" poteva dissolversi, chiaccerare nell'aldilà e guardandosi allibiti dirsi:"...te l'avevo detto che era un vigliacco profittatore".
Ora d'accordo con lo psiconano dichiarerò..."dagli al comunista!!!"
Ciao.

Wlad/ Dò () Commentatore certificato 06.12.12 08:57| 
 |
Rispondi al commento

Ormai la Grande P4 è agli sgoccioli,hanno pompato a dismisura Renzi (e chi era?) alle primarie per prendere il controllo di quello che resta della sinistra perchè ormai non hanno altri partiti di cui servirsi per evitare la Grande Retata, si sono ridotti ad un espediente puerile come l'emendamento Bianco-Galan per impedire al grande M5S che gli sfonderà il didietro di arrivare in parlamento e magari al governo, Berlusconi constatata la fine del PDL per eccesso di furto è ridotto, privo di Renzi e del PD asservito ( e che votavano per lui?) a puntare sul suo moribondo corpaccione per salvare qualche miliardo di euro di eredità alla famiglia.
Arrivederci in galera.

mario genovesi, Roma Commentatore certificato 06.12.12 08:55| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: i miei uomini mi chiedono di tornare!

Ecco, perche' non ascolti quello che dicono gli altri!?

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 06.12.12 08:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN SUCCESSO DELLA SCIENZA IRANIANA

Naturalmente, trattandosi di uno ” Stato canaglia” i media, camerieri del sistema, si sono ben guardati dal dare la notizia. Ci mancherebbe altro che quello Stato ” oscurantista” possa contribuire al bene dell’umanità! C.M.

Iran: nuova speranza per cura tumore al seno, il segreto nella microalga Chlorella.
Gli scienziati iraniani hanno scoperto proprietà anticancro della microalga Chlorella che potrebbe offrire nuove terapie per il tumore della mammella.
La Chlorella è una microalga verde unicellulare. Il suo nome, «la piccola verde», deriva dal suo colore. Si sviluppa in particolare nel mare Baltico.
Ora, un gruppo di ricercatori della facoltà di scienze e nuove tecnologie dell’Università di Teheran ha scoperto che un tipo di peptidi (piccole proteine) provenienti dalla Chlorella contribuiscono a fornire nuove speranze per curare il tumore al seno.
Per raggiungere questo risultato, questi ricercatori hanno prodotto un peptide denominato Bioavtive Peptide, isolando le protenie della microalga verde Chlorella ultilizzando le tecniche biologiche.
Il Bioactive Peptide ha le proprietà antitumorali utili per combattere con il tumore della mammella, stando a quanto riferisce l’Agenzia di Stampa iraniana ISNA.

Fonte: Radio Italia Irib – Tratto da: eurasia-rivista.org

http://www.informarexresistere.fr/2012/12/06/un-successo-della-scienza-iraniana/#axzz2EFvsvfQo

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 06.12.12 08:51| 
 |
Rispondi al commento

una scultura per l'euro da abbattere!

Una gigantesca scultura raffigurante l’euro (identica a quella posta davanti alla Banca Centrale Europea) giovedì è stata smantellata e rimossa da davanti l’Aeroporto Internazionale di Francoforte, Germania.
La spiegazione ufficiale è che «le parti di plastica della scultura dopo 11 anni si stanno indebolendo» e «l’aeroporto ha bisogno di spazio». La rimozione della statua dell’euro dall’Aeroporto Internazionale di Francoforte indica che la Germania si sta preparando per un ritorno a sorpresa al Marco? Certo, può trattarsi solo di una coincidenza... oppure è un’anticipazione di quanto sta per accadere. Purtroppo chi vive negli Stati Uniti e in Europa non ha assolutamente la minima idea di quello che si sta profilando. La maggior parte vuole solo sapere di potersi alzare la mattina, andare a lavorare, poter pagare le bollette e prendersi cura dei propri cari. Sfortunatamente milioni e milioni di questi lavoratori sono diretti verso un brutale risveglio. Molti di loro vedranno ribaltarsi totalmente il tenore di vita al quale erano abituati. Ma la cosa non deve essere per forza totalmente negativa. Trovo veramente interessante scoprire come alcuni giovani in Grecia stiano reagendo alla depressione...


http://lagrandeopera.blogspot.it/2012/12/i-grandi-scommettono-contro-leuro-e.html

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 06.12.12 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Quanto segue è tratto da un articolo di Mark E. Grant...
Che voi indirizziate la vostra attenzione a Grecia, Spagna, Italia, o Portogallo ed Irlanda, va sempre peggio. In nessuna parte del Continente le cose migliorano ed iniziano a comparire tensioni finanziarie anche in Francia e Germania. Non è una questione di orso o toro [ribasso/rialzo, ndt], si tratta delle cifre che escono mese dopo mese.
C’è una crescente consapevolezza, in Europa, che l’euro semplicemente non funzioni. L’Italia è totalmente sommersa dal debito, l’economia spagnola è fondamentalmente discesa nella depressione e la Grecia a questo punto sta facendo da anni l’esperienza di condizioni di depressione. La sola domanda è chi sarà il primo a cedere, perchè nessuno vuole essere il primo ad uscire dall’euro. Si mormora che potrebbe essere la Finlandia ad uscire per prima dall’euro e che questo sarebbe molto gradito alla Germania che così non ci farebbe una figura ‘da cattiva’. Ma questo non vuol dire che la Germania non tirerebbe il grilletto per prima se nessuno lo facesse. I Tedeschi sono assolutamente stufi di salvare le deboli sorelle del sud dell’Europa, terrorizzati di dover continuare in eterno a fare salvataggi solo per tenere insieme l’euro. Recentemente ci sono stati molti piccoli segnali che indicano che la Germania si stia lentamente dirigendo verso la porta di uscita. In effetti, ho trovato decisamente interessante il fatto che sia stata recentemente rimossa dall’Aeroporto Internazionale di Francoforte una gigantesca sculture raffigurante l’euro...

http://lagrandeopera.blogspot.it/2012/12/i-grandi-scommettono-contro-leuro-e.html

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 06.12.12 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici a 5 STELLE

abbiamo festeggiato il regalo delle primarie del PD , che in termini di voti al movimento valgono un milione di voti.
Sarebbe stato diverso se avesse vinto il Renzi!

Bersani deve tenere in piedi la sua baracca : Lega delle coop, cgil, inca e patronati, costruttori di termovalorizzatori , e industriali dell'energia che brucia carbone, cliniche degli amici, autostrade degli amici, costruttori dei grattaceli con annessi architetti del kazzo, un numero enorme di pseudo-impiegati pubblici che si grattano i coglioni, i SIGNOROTTI che campano di politica negli enti, gli impiegati inutili delle municipalizzate, e via andare........

Forse oggi il Centro-destra ci invia il REGALONE DI NATALE. Silviuccio decide di candidarsi.
E qui i milioni di voti al MOV. 5 STELLE si sprecano !

Forse domani sarà un giorno da evidenziare sul calendario e da festeggiare tutti gli anni!

Il problema sarà diverso e traumatico!

RIUSCIRA' IL MOV 5 STELLE A GESTIRE 13-14 MILIONI DI VOTI ?????????????????

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 06.12.12 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanto segue proviene da un recente articolo CNBC...

Capisci che l ’euro è con l’acqua alla gola quando il decano dell’industria bancaria, Lord Jacob Rothschild, fa una puntata da 200 milioni di dollari contro l’euro.

Già, ma l’euro è già drammaticamente sceso. A metà 2011, il cambio euro/dollaro era sopra la soglia dell’1,40, ed adesso è attorno ad 1,23. Ha davvero ancora così tanto da perdere? Se la zona euro va in pezzi... sicuramente sì. Se la Grecia fa default, o la Germania esce dall’euro, o se viene fuori una nuova valuta che rimpiazza l’euro, quelli che stanno puntando contro sembreranno dei geniacci.
Altro grosso nome della finanza che sta puntando contro l’euro proprio adesso è John Paulson.

Quanto segue proviene da un recente articolo del Der Spiegel...

Uno di questi ‘guerrieri’ è John Paulson. Il gestore di fondi fiduciari che ha fatto miliardi anche scommettendo sul crollo del mercato immobiliare USA. Non c’è da sorprendersi se il mondo finanziario si sia alzato ed abbia preso nota del fatto che Paulson, decisamente malvisto in America per la sua fama di approfittatore di crisi, a primavera abbia annunciato che avrebbe scommesso sul crollo dell’euro

Come ho sottolineato nel mio ultimo articolo, anche Paulson sta puntando miliardi sull’oro. Dunque, che cosa stanno prevedendo Rothschild e Paulson? Siamo nell’imminenza di un crollo finanziario europeo? Stando all’articolo di Der Spiegel citato prima, sono molti gli investitori che sembrano essersi preparati per una simile evenienza...

Banche, imprese ed investitori si stanno preparando per il crollo dell’euro. L’attività di prestito transfrontaliero fra banche è crollata, i gestori di risparmi stanno deliberatamente evitando l’Europa ed il denaro finisce nei bond e nel mercato immobiliare tedesco.

http://lagrandeopera.blogspot.it/2012/12/i-grandi-scommettono-contro-leuro-e.html

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 06.12.12 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Sui giornali una marea di critiche e fango sulle parlamentarie del M5S riporto i titoli del FQ ( vi risparmio i contenuti che sono dello stesso tenore) :
"STASERA SI CHIUDONO LE PRIMARIE ON LINE, IN BILICO TRA FARSA E COMPETIZIONE VERA."
"Un’occasione persa Facce improponibili e poche idee"
Niente da fare questi la lezione non la impareranno mai ! Prima lo criticano aspramente cercando di ridicolizzare le sue iniziative agli occhi degli italiani disinformati ( purtroppo mi dispiace dover annotare che anche Crozza ha partecipato a questa operazione “a sua insaputa”)poi sono costretti dal consenso popolare a fare un passo indietro e riconoscere che il M5S è sempre un passo avanti e che bisogna adeguarsi per non precipitare nei sondaggi, così come è successo per i rimborsi elettorali , i condannati in parlamento etc. E lo annunceranno in pompa magna dai loro megafoni televisivi asserendo chiaramente che le loro parlamentarie sono veramente democratiche , mentre quelle di Grillo sono solo una patacca : il bue che chiama cornuto l’asino !

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.12.12 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Per favore aiutatemi a capire, ma:
- Il ministro dell'economia è a favore o contro lo sviluppo economico?
- Il ministro di grazia e giustizia è a favore o contro la giustizia?
- Il ministro per lo sviluppo economico dovrebbe essere favorevole allo sviluppo, o no?
- Il ministro del lavoro a favore dell'occupazione o dei licenziamenti?
- Il presidente della repubblica non dovrebbe essere un esempio positivo per tutti gli altri? o no?

Non mi ricordo più un solo provvedimento, articolo di legge, decreto a favore dei cittadini, o mi sbaglio?
Ma che cazzo di stato è?

Ormai siamo agli ultimi posti di tutte le classifiche mondiali che trattano qualsiasi tipo di argomento.

Ho un livello di ribrezzo e vergogna per essere italiano, pazzesco. Anche in Egitto sono riusciti (quasi, ci stanno almeno provando) a ribaltare un governo, noi quando ci muoviamo? Cos'altro stiamo aspettando?

Buona giornata a tutti.

Mindorsar 06.12.12 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Salve. L' arroganza autocelebrativa autoreferenziale, la psicopatia megalomane egocentrica, le varie evidenti dipendenze da sostanze ludicoterapeutiche di chiunque rivesta un autorita' e figlua diretta degli italianetti minimi , proni, vigliacchi, cupidi, minorati devianti sessuali, moralisti da telefilm, dagli ampi deretani eduti nei bars a flatulare le loro totali invomoetenze, vanalita' , qualunquismi, abissali grette ignoranze . Il nascente Stato Dittatorial moral religioso nato oggi che li schiaccera' e ridurra' schiavi i loro figli e prostitute le loro figlie se lo metitano davvero . Queste nullita' che si vantano di titoletti universitari triennali menando vanti altoculturali, questi vigliacchi che si accquattano in qualunque divisa, toga, tonaca, uniforme, senatoriali dignita' ottenute da sospette benevolenze, questi giornalisti che propinano le loro servili notizie con toni calcistici altrimenti il popolo beota non cspisce, questi coglioni che scioperano per anna' a magna' poi a pizza tutt'assieme orgigliosi di non aver voncluso un cazzo. Questi panciuti culoni sportivi . Queste mezze tacche da portineria, questi incapaci tangheri, questi bulli di periferia, di paese, di caserma assurti ad inauditeed immeritate dignita' ed immunita', assidui oraticante di prevaricazioni e di violenze sulla gente comune, questi figli di puttana che ti fan capire che mestiere fanno per avere lo sconto o il regalo. Questo marciume di vigliaccheria della gente che ascolta da dietro la porta. La delazione anonima premiata , incoraggiata, pagata. Il fancazzismo dei palloni gonfiati che come tacchini sorvegliano fumando e bevendo le strade ed insinuandosi con sfacciataggine, violenza, aggressione verbale e fisica, minaccie, bullismi da caserma nella vita del privato cittadino che li mantiene. I genitori vili che pur d'aver dove parcheggiare l' incoscientemente generata prole l'affidano ad organizzazioni para pedofile e psico criminali. Tutto questo e' il cancro d'un paese che fina

Ethan Levi 06.12.12 08:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stiamo vicino ai sindaci 5 stelle, saranno lo specchietto per le parlamentarie...
PIZZAROTTI SEI UN GRANDE!!!!!
Non so se l'avete visto dalla Gruber, ecco il link:
https://www.youtube.com/watch?v=jcttkrxfhtg
--
Ma quanto è cresciuta la sua professionalità in sei mesi....OTTIMO LAVORO!!
Questo è uno SPOT per il nostro movimento, avanti così!!!

Stefano M., Bologna Commentatore certificato 06.12.12 08:32| 
 |
Rispondi al commento

"...La magistratura, per definizione, dovrebbe essere soggetta soltanto alla legge, in caso contrario si supera il confine tra democrazia e dittatura. Se il governo per decreto può annullare una sentenza vuol dire che il confine è stato superato. ..." APPUNTO! che stiamo aspettando ancora per, almeno, essere uguali all'Egitto?

renato renga 06.12.12 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Patti chiari amicizia corta....personalmente ritengo che estendere le votazioni anche a chi non ha accesso alla rete, avrebbe rappresentato un atto concreto di esercizio della così detta "democrazia diretta"...."principio fondante di questo movimento" di cui ne abbiamo fatto uno dei pilastri portanti dell'azione politica.
Ciò non è avvenuto...e questo è un peccato, è stato scelto di privilegiare il voto on-line...e tra l'altro con restrizioni particolari...e anche queste non le ho condivise..!
Ho chiesto a Beppe di aprire un confronto aperto quì sul blog...spero che dopo questa "specie" di votazioni si apra un dibattito serio...!
La domanda che pongo nell'interesse di tutti gli iscritti e simpatizzanti è:
1-come faremo a coinvolgere nelle scelte politiche tutte quelle persone che non hanno un accesso alla rete?
2-quale saranno i meccanismi per avanzare proposte di legge da parte della base da sottoporre ai nostri portavoce?;
3-I nostri eletti potranno portare avanti in sede parlamentare, istanze che arriveranno dalle realtà locali?;
4-Quale saranno i criteri di valutazione dell'operato degli eletti?;
5-Quale procedura verrà adottato per certificare la richiesta di dimissioni ad un eletto?;
6-a chi spetterà vigilira e decidere sulle loro dimissioni?;
Personalmente non voglio mai smettere di capire!

roby f., Livorno Commentatore certificato 06.12.12 08:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo Presidente del Consiglio!

Franco Rispoli 06.12.12 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Riunire il parlamento in seduta straordinaria
Emanare un decreto legge immediatamente esecutivo
col quale si imponga il falò estemporaneo delle
intercettazioni senza attendere le..........................""""Motivazioni""".
Questo si che sarebbe un governo coi contro..zzi

carmelo i. Commentatore certificato 06.12.12 08:20| 
 |
Rispondi al commento

Rispetto al 2011 il “Governo dei Tecnici”, capitanato da Sua Eminenza Mario Monti, nell'anno 2012 e fino ad oggi ha incassato attraverso uno sconsiderato aumento di Tasse e Contributi ben 12 miliardi di euro in più.
Ebbene, così come il Governo vuole la “tracciabilità” dei nostri soldi, così Noi vogliamo sapere che fine faranno (o hanno fatto) questi 12 miliardi in più che sono entrati nelle Casse dello Stato. Pretendiamo la “tracciabilità” delle nostre tasse, con la speranza che non servano solo ad aumentare i loro già lauti stipendi o le “spese” del Capo dello Stato.

ALDO SUCCI - Isernia 06.12.12 08:19| 
 |
Rispondi al commento

Pizzarotti,il giovane sindaco di Parma,è un es. di come un privato cittadino,illuminato da idee democratiche e amore per il suo Paese,e non ottenebrato da settarismo politico o egoismo di potere,possa risollevare la politica italiana dal letamaio in cui csx e cdx l'hanno gettata in 18 anni di malgoverno pubblico,per farla risplendere secondo l'etimologia sua propria di 'cura del bene comune'.
Ma,se il M5S non riuscirà a farsi capire abbastanza dagli Italiani e questi 'nemici in casa o suicidi' continueranno secondo schemi obsoleti e fallimentari,siamo destinati a proseguire un trend scellerato di recessione, miseria,perdita di diritti,distruzione dello stato sociale,allargamento della disoccupazione e razzia del Paese,in ubbidienza alle perversioni ultraliberiste del Fm e della Bce,tesi solo a incrementare la ricchezza già sciagurata e illecita dei più ricchi
Purtroppo da Bersani non possiamo sperare nulla, come da nessuno nel Pd (né la Bindi succube del Vaticano,né lo scellerato D'Alema,da sempre colluso con B e la Chiesa,né Franceschini ex DC, due che vorrebbero addirittura la democrazia presidenziale forte a diretta elezione popolare!)
E ci terrorizza Bersani,che,come 1° atto da riconfermato,si incontra subito con Monti per cedergli il governo o farlo Ministro dell'Economia e fargli proseguire il piano scellerato di razzia e distruzione del Paese
Un solo anno di governo di Monti e degli altri 'bocconiani' ci ha fatto aumentare miseria e iniquità facendoci scendere a picco di ben 3 gradini nella classifica internazionale della lotta alla corruzione,a un passo dalla Tunisia
Lo stato di sofferenza del nostro Paese non è imputabile all'aver vissuto 'sopra le nostre possibilità',come insistono le gole bugiarde,né a una recessione mondiale,come ripete B,ma è dovuto essenzialmente alla corruzione dei partiti
La legge della Severino detta a torto 'anticorruzione' non ha fatto che aiutarli
Un altro anno di Monti o peggio una legislatura sarebbe per noi la fine totale.

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 06.12.12 08:15| 
 |
Rispondi al commento

Mi tocco le palle tenendomi un coltello alla gola e GRIDO: " Ridatatemi Giulio Andreotti!!"
Cazzo che bestemmia! si ma a stì punti tenterei di tutto, e visto che da buon popolo bue e vigliacco speriamo in un miracolo, cosa c'è rimasto da fare?
Per ora aspetterò il "miracolo", è l'unico coraggio che ho.
Ciao.

Wlad/ Dò () Commentatore certificato 06.12.12 08:06| 
 |
Rispondi al commento

Grandi critiche da parte dei partiti sulla legittimità delle operazioni per la selezione dei candidati del M5S.
Immagino che siano gli stessi partiti che non hanno mai fatto indagini serie o autocritica sui propri brogli elettorali onnipresenti, sul porcellum costruito a tavolino con premi diverse in regioni diverse per assicurarsi una vittoria, su un anno perso contro ogni volontà seria di rifare la legge elettorale, sui pacchi di schede ritrovati ogni volta nei cassonetti, sui voti venduti per 30 euro e registrati con foto da cellulare, sul controllo mafiosi del voto in intere regioni, sui voti chiesti dal Pd alla 'ndrangheta per Fassino, sui conteggi che improvvisamente fanno balzi contro natura come nella notte di Pisanu, sulle migliaia di nomi falsi messi nelle liste per far numero come per Cota o Formigoni e poi abbuonati in fretta da tribunali compiacenti, sugli eletti per la terza a quarta volta contro la legge come Formigoni o Errani, sui pregiudicati fino al terzo grado di giudizio ficcati nelle liste assieme ai parenti e alle amiche di letto, sui politici che hanno fatto intercettazioni di telefonate o dati anagrafici per ricattare concorrenti come fecero Berlusconi su 30.000 italiani con la Telecom attraverso i servizi, Farina e Pollari, o come tentarono di fare Storace sulla Mussolini o Cosentino nemico di Caldoro, sui collusi con mafia o camorra o n'drangheta riconfermati come lo stesso Cosentino, sui tangentisti o i ladri o i truffatori o i mafiosi mai cacciati dai partiti....

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 06.12.12 07:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il presidente Mursi lasci l Egitto venga da noi è piu facile e meno cruento fare il despota .Lei li ha dovuto personalmente cacciare via i giudici qui non si preoccupi sono gia genuflessi non ce bisogno di cacciarli sono addomesticati e non bisogna neanche alzare la voce ccapiacono al cenno della mano

Garofoli Riccardo 06.12.12 07:56| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno, ogni ora e ogni minuto che passa, sale la mia stima per il movimento ,meglio tardi che mai...Lavorerò per convincere tutte le persone che io conosco, che l'unica soluzione per ritornare uomini liberi in questo paese e votare alle politiche M5S ...Basta, è ora di dare una svolta , che ci sia rispetto per il popolo.

angelo. I. 06.12.12 07:55| 
 |
Rispondi al commento

INVITO TUTTI I COMMENTATORI, PRO E CONTRO,
INVECE DI SCRIVERE COMMENTI INUTILI ED IDIOTI, QUELLI SI DOVREBBERO INSERIRE IN UNA COLONNA , QUELLA “ INFAME”, A DX,
GLI IDIOTI VANNO SEMPRE MESSI IN VETRINA , ALLA BERLINA.
DI DARE VISIBILITA’ ALLE PROPOSTE, E ALLE RISPOSTE DEI CASTA_NI.

Benevento, 23-11-2012 17:41
I Grilli Sanniti sono intervenuti nuovamente sulla questione delle riprese video dei Consigli comunali di Benevento. Ad oggi, nonostante l'Assise si fosse impegnata in tal senso, ancora non viene consentito.
"Lo scorso 12 novembre abbiamo presentato - hanno spiegato i Grilli Sanniti - una nuova richiesta di ripresa audio-televisiva delle sedute del Consiglio.
Tale richiesta è stata sottoscritta da ben 76 cittadini.
Non esistono motivi ostativi ed a tutt'oggi nessuna motivazione del diniego è stata data al gruppo, ma solo risposte in calce alle richieste con riferimenti generici alla legge sulla privacy.
I CASTA_NI SONO PROPRIO CIALTRONI CHE NON VOGLIONO SIANO RESE PUBBLICHE LE LORO SCELTE S_POLITICHE.
AVANTI TUTTA M5S, SI CAMBIA IL MONDO!

gianluigi bendinelli, verona Commentatore certificato 06.12.12 07:54| 
 |
Rispondi al commento

Il più grande statista degli ultimi 150 anni!

Ah ah ah ah ah ah ah!

"Sono assediato dalle richieste dei miei perché annunci al più presto la mia ridiscesa in campo. La situazione oggi è ben più grave di un anno fa quando lasciai il governo"


Ah ah ah ah ah ah ah!

"Oggi l’Italia è sull’orlo del baratro"

Certamente! Ce l'hai portata tu!

Ah ah ah ah ah ah ah!


Non lo posso consentire’ e cio’ determinera’ le scelte che prenderemo assieme nei prossimi giorni"

L'unica decisione che dovresti prendere è quella di SUICIDARTI.....!

Ah ah ah ah ah ah ah!

INFAME BASTARDO!

Ah ah ah ah ah ah ah!

((((((( Mozart))))))) Commentatore certificato 06.12.12 07:38| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

(06 dicembre 2012) DA LA REPUBBLICA

Ho votato alle Parlamentarie a Cinque Stelle:
come funzionano le elezioni digitali di Grillo
di TIZIANO TONIUTTI
Le polemiche e le domande non mancano sul fronte politico, che inevitabilmente sul web incontra quello tecnico: chi controlla i controllori? Chi certifica che lo spoglio del voto sia corretto? Chi è l'amministratore del portale e dove è fisicamente il server che lo ospita? Chi ha accesso alle informazioni sensibili e come vengono scelti gli amministratori? E nel caso di controversie o ricorsi chi e come deciderà? E poi, un quesito spinoso per il MoVimento: quale sarà la struttura di comunicazione che sarà destinataria dei fondi dei gruppi parlamentari?

CONDIVIDO E ANCH’IO ATTENDO RISPOSTE.
>

FALSO. È’ UNA PRIMIERE STORICA SU SCALA MONDIALE E SARA’ UN ESEMPIO, DA MIGLIORARE, X TUTTI E IL MONDO CAMBIERA’.
POI VERRANNO ALTRE PRIMIERE, COME LEGGI DEFINITE IN RETE E SPEDITE AI PORTAVOCE M5S IN PARLAMENTO,
IL MONDO STA CAMBIANDO E I WEB_TERRITORIALI ATTIVISTI M5S, NE SONO I PROTAGONISTI.
L’AVEVO GIA’ SCRITTO, ANCHE LO STRATEGA DI OBAMA VIENE AD IMPARARE DA GRILLO, E SICURAMENTE GRILLO SARA’ INVITATO DALLE MAGGIORI E + PRESTIGIOSE UNIVERSITA’ USA X SPIEGARE TUTTI I SUOI E NOSTRI , “ I HAVE A DREAM”, POLITICI, FILOSOFICI, ED ECONOMICI.
DA UN M5S ALL'ESTERO.


gianluigi bendinelli, verona Commentatore certificato 06.12.12 07:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


La politica Italiana è contro l'informazione libera !


L'Islanda è al primo posto al mondo per la libertà d'informazione, grazie amche a questo, in quel paese si è potuto processare e condannare i banchieri ed i politici corrotti che avevano rubato e faatto fallire l'Islanda!


qualche tempo fa con tutti voti favorevoli ed un solo astenuto, si è approvata un'altra importante legge : l’Icelandic Modern Media Initiative (IMMI).

L'IMMI prende a modello il meglio dei provvedimenti che tutelano la libertà di espressione nel resto del mondo: dalla protezione totale per gli informatori (Belgio) ad un segreto professionale rafforzato per i giornalisti (sull'esempio della Svezia).

Ci sono poi misure che invitano i cittadini a denunciare reati della pubblica amministrazione (sull'esempio degli Usa) e altre che impongono la completa trasparenza degli atti governativi (come in Norvegia).
Insomma, l'obiettivo della legge è trasformare il paese in una sorta di "paradiso offshore per la libertà di informazione.


Se queste cose esistessero anche in Italia, la politica di oggi sparirebbe!

Roberto B. Commentatore certificato 06.12.12 07:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo le cose che non si fanno, non si sanno.
E hanno inviato Ingroia in Guatemala, per non essere costretti a farlo ammazzare dai Servizi Segreti, come hanno fatto per Falcone e Borsellino, un giorno si saprà la verità e i protagonisti saranno tutti morti di vecchiaia. Probabilmente ci faranno una fiction....

Maurizio boccuti 06.12.12 07:29| 
 |
Rispondi al commento

liberi di fare quello che vogliono,con questo
atto hanno dimostrato di essere al disopra
della legge,hanno voluto chiarire chi comanda
in questo paese,fregandosene altamente delle
motivazioni portate a difesa delle procuta di
Palermo,ed un bruttissimo episodio nella storia
della Rubblica,e il mio timore che non bastiamo
più solo noi putroppo e ho seri timori che
arriveranno con prepotenza a rimodellarsi la
Costituzione alle loro esigenze non e più partiti
contro movimenti ma frabbutti contro la legge.

io sto con la legge.

claudio galletti 06.12.12 07:24| 
 |
Rispondi al commento

Sappiamo tutti che la verità fa male, ma in questo Paese di mafiosi, la VERITA` è l'unica strada per sconfiggerla. Nascondere, distorcere informazioni su trattative stato-mafia è collusione mafiosa.
Gli italiani DEVONO tornare ad essere il popolo sovrano!

Rudik G., Torino Commentatore certificato 06.12.12 07:12| 
 |
Rispondi al commento

E BRAVA LIANA
DI CARLO BERTANI
carlobertani.blogspot.it

Sapevamo di liane sulle quali volava Tarzan, con Jane che lo aspettava e cucinava lo stufato di rinoceronte mentre Cita schiamazzava per avvertire di nuovi pericoli, sempre fra una liana e l’altra. Questa era la legge della jungla: mille pericoli in agguato.

La nostra Liana, invece, è una persona ed è una giornalista di Repubblica: Liana Milella, cronista giudiziario del quotidiano di De Benedetti, la quale quando avverte pericoli non schiamazza come Cita, bensì scrive.

E, appena emanata la sentenza della Consulta che ordina di distruggere le intercettazioni telefoniche Mancino-Napolitano, non schiamazza, starnazza un telegrafico post che riportiamo integralmente dal titolo – più che esplicativo – “E adesso distruggere subito” – che ci fa venire in mente solo Torquemada:

"Sarebbe sbagliato se la procura di Palermo, dopo la decisione della Consulta, attendesse ancora. Il passo obbligato adesso è uno solo, nel rispetto dovuto tra istituzioni. Chiedere al gip, nel giro di poche ore, di distruggere le telefonate di Napolitano con Mancino. Sarebbe un errore, un atto di arroganza, attendere le motivazioni della sentenza. Nelle poche righe del comunicato della Corte c’è già tutto quello che i pm dell’inchiesta Stato-mafia devono sapere." (1)

Finito: tutto qui. Manca solo, al termine, il classico “capito mi hai”? per farlo diventare un avvertimento in stile mafioso. Da parte di Liana Milella.

Ora, che i magistrati di Palermo non conoscano la legge mi sembra un’accusa un poco eccessiva: sanno benissimo – a parte ricorsi in sede europea – che le sentenze della Corte Costituzionale si rispettano.

Il problema, allora, si sposta dalle parti della Corte Costituzionale, la quale – col trascorrere degli anni – s’è trasformata sempre di più in una Corte “Presidenziale” e “Governativa”.

Ci viene in soccorso, per introdurre il dubbio, un articolo (2) comparso sul Fatto Quotidiano e passato subito nel dim

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 06.12.12 07:09| 
 |
Rispondi al commento

Naturalmente, come avevamo previsto, Bersani non intende sostenere una responsabilità di Governo, per questo, appena riconfermato, ha avuto un incontro con Monti per far scegliere a lui di fare un Monti bis o per fingere di fare un Governo Bersani tanto per mostrare una parvenza di democrazia ma con Monti come Ministro dell’Economia, per fargli continuare il sistema di spoliazione di questo Paese, di razzia sulle classi più povere, di tagli sui servizi dello Stato, di distruzione dei diritti del lavoro e di salvazione dei più ricchi e corrotti, per la soddisfazione del Fondo Monetario, della Banca europea e della grande speculazione bancaria e finanziaria.

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 06.12.12 07:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sarò breve XX:

Nella notte fra il 5 e il 6 dicembre 2007 otto operai dello stabilimento di Torino furono investiti da un getto di olio bollente in pressione che prese fuoco.
Sette morirono nel giro di un mese, mentre un altro operaio subì ferite non gravi.

'giorno.....


UNA SENTENZA POLITICA

Il Presidente dell’associazione nazionale magistrati, Sabelli, ricorda che il diritto di critica può essere rivolto nei confronti di chiunque, anche" verso la sentenza.
Ingroia replica: “La mia è una critica nei confronti del comunicato stampa della Consulta. Poi leggerò le motivazioni, ma da ciò che leggo derivano motivi miei di preoccupazione rispetto al fatto che questa sentenza abbia troppo risentito di possibili ripercussioni politiche. Questa è una sentenza politica, che rappresenta un brusco arretramento rispetto al principio di uguaglianza e all’equilibrio fra i poteri dello Stato. Sono profondamente amareggiato. Le ragioni della politica hanno prevalso su quelle del diritto. Anche se capisco che per ragioni politiche prima ancora che giuridiche non c’era altra via d’uscita che dare ragione al presidente della Repubblica, la scelta del presidente della Repubblica di sollevare il conflitto di attribuzioni è stata dannosa per l’immagine delle istituzioni italiane nel suo complesso. Ma io non voglio essere visto come un pm sovversivo. Io e i miei colleghi della procura di Palermo vogliamo essere ricordati come quelli che hanno tenuto la schiena dritta per accertare la verità sulla stagione delle stragi. Il comunicato emesso dà la sensazione di una sentenza che risente anche del condizionamento del clima politico. Del resto non penso che esistano sentenze che non risentono del clima generale che si respira in un Paese.Forse abbiamo sbagliato a sottovalutare l’impatto mediatico delle strumentalizzazioni, ci siamo preoccupati più di mantenere la segretezza che degli attacchi che sarebbero arrivati al nostro ufficio».

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 06.12.12 06:59| 
 |
Rispondi al commento

Su federalismo e sovranità popolare:

Lo so anch'io che Cittadino ≠ Santo. Ma resta il fatto che un governo non potrà mai essere migliore della sua cittadinanza, ma solo peggiore e più dannoso. La soluzione resta questa: più poteri al popolo. Se è un popolo di truffatori nulla potrà salvarlo, certo non un governo di "onesti". Se però è un popolo in maggioranza onesto, allora nulla potrà salvare i truffatori.

Grillini, non puntate sul "governo degli onesti", che è la stessa zuppa degli ultimi 8 secoli. Anche Craxi si è presentato come leader lindo e pulito. Puntate sugli strumenti legislativi e DI CONTROLLO in mano ai cittadini (referendum, iniziative, revoca del mandato).

Giacomo C., Milano Commentatore certificato 06.12.12 06:56| 
 |
Rispondi al commento

DI PIETRO
Riaffermiamo il diritto di ogni cittadino, anche se si chiama Ingroia, di esprimere le proprie idee”. Per questo “abbiamo attivato le adesioni online per il sostegno a Ingroia" e invitiamo tutti i cittadini a sostenere la petizione scrivendo alla e-mail: iostoconingroia@gmail.com. Nelle prossime ore inoltre, allo stesso scopo sarà on line il sito "www.iostoconingroia.it". Ho presentato un disegno di legge, affinché la Commissione Giustizia affronti il vuoto legislativo e lo risolva".

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 06.12.12 06:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lui è feccia purissima, ma che dire della corte cortigiana e dei suoi costi miliardari?

Giacomo C., Milano Commentatore certificato 06.12.12 06:52| 
 |
Rispondi al commento

IdV
Da giorni il quotidiano ‘Il Giornale’ ha lanciato una vergognosa campagna diffamatoria nei confronti di Antonio Ingroia. Noi siamo i partigiani della nuova resistenza e rivendichiamo, con orgoglio, il diritto di sostenere, senza se e senza ma, Antonio Ingroia per quello che ha scritto, per quello che ha detto e per quello che ha fatto. Noi difendiamo il diritto di ogni cittadino ad esprimere le proprie opinioni anche se si chiama Ingroia ed è per questo che lanciamo la petizione: ‘Io sto con Ingroia’. Firma anche tu l'appello inviando una mail a iostoconingroia@gmail.com. A breve sarà attivo il sito www.iostoconingroia.it

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 06.12.12 06:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CLAUDIA FUSANI
Sentenza:“Le intercettazioni,seppur «fortuite e occasionali» della procura di Palermo nei confronti di Napolitano sono «illegittime e illegali» e devono essere distrutte immediatamente davanti a un giudice senza il contraddittorio tra le parti.Male ha fatto la procura di Palermo a trascrivere,conservare e valutare la rilevanza di quelle 4 telefonate e a non distruggerle come prevede la procedura all’art. 271, 3° comma,del codice di procedura penale”
Dopo 4 ore di camera di consiglio i 15 supremi giudici costituzionali sentenziano su un caso unico nella storia della Repubblica.Vince Napolitano.Esce sconfitta la procura di Palermo. I giudici hanno accolto in pieno le tesi dell’Avvocatura di Stato che aveva sollevato il conflitto tra poteri dello Stato
Laconico il commento del procur.capo di Palermo Francesco Messineo che aveva avallato in tutto e per tutto le scelte di Ingroia (ex pm che da un mese è in Guatemala):«Le decisioni della Consulta non si commentano.Ne prendiamo atto»
Il caso è quello delle telefonate fra Napolitano e Mancino,indagato nel processo sulla trattativa Stato-mafia:4 conversazioni tra il 24 dicembre 2011 (in quel momento Mancino era già indagato per falsa testimonianza nell’inchiesta sulla presunta trattativa tra Stato e mafia nel biennio ‘92-‘94)e il 6 febbraio 2012
Deciso,ironico,il costituzionalista Alessandro Pace.Circa l’occasionalità delle intercettazioni, ha chiesto ai giudici:«Si può vietare di scivolare sulla strada ghiacciata?L’autorità può vietare di pattinare sulla strada di transito», ma come può regolamentare il fortuito?E se un domani un’intercettazione fortuita facesse ritenere che il Presid.sta ordendo con altri un colpo di Stato,si dovrebbe distruggere la registrazione?» Pace indica una via d’uscita: l’apposizione del segreto di Stato.Come ha fatto un mese fa l’Attorney general inglese,su richiesta della Corona,su alcune lettere del principe di Galles la cui divulgazione avrebbe «messo a rischio il Regno unito"

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 06.12.12 06:51| 
 |
Rispondi al commento

COS'E' QUESTA STORIA DELLA SORELLA DELLA CANCELLIERI CANDIDATA PER IL M5S?
BEPPE SUBITO CHIARIMENTI.
VIVA VIVA GRILLO

alessandro d., santeodoro Commentatore certificato 06.12.12 06:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La ricostruzione presunta del testo delle intercettazioni che sarà distrutto è stata fatta da Panorama (settimanale di Berlusconi)col preciso intento di sporcare Napolitano

Copio dal pezzo di Giovanni Fasanella:
"In particolare, tra le persone oggetto delle discussioni fra il capo dello Stato e un amico di vecchia data come Mancino ci sarebbero stati Berlusconi, Antonio Di Pietro e parte della magistratura inquirente di Palermo. Napolitano avrebbe espresso forti riserve sull'operato della Procura e sull'apparato mediatico che fiancheggia acriticamente le toghe siciliane. Anche su Di Pietro le confidenze telefoniche a Mancino non avrebbero risparmiato critiche. E' noto che l'ex pm e attuale leader dell'Italia dei Valori non goda di buona stampa nell'entourage del Quirinale per quel populismo giudiziario che da 15 anni condiziona gran parte del csx, impedendo la crescita di una cultura garantista e riformista (qui è chiaro che l'autore avversa Di Pietro e vorrebbe un csx di tipo dalemiano più a dx e in buoni rapporti con B). E parole molto poco benevole con il ricorso a metafore assai lontane dal linguaggio ovattato proprio delle alte cariche istituzionali infine sarebbero state riservate anche a B, al quale verrebbe addebitata la responsabilità di aver appannato l'immagine internazionale dell'Italia al punto da far tirare un sospiro di sollievo dalle parti del Colle per la sua uscita di scena da Palazzo Chigi"

Vedi l'articolo sulle ricostruzioni delle telefonate
http://news.panorama.it/politica/esclusivo-ecco-il-contenuto-delle-telefonate-tra-napolitano-e-mancino

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 06.12.12 06:41| 
 |
Rispondi al commento

SE LA LEGGEè è + UGUALE X GLI ALTRI X NOI DEVE ESSERE + DIVERSA.
SE I VARI PARENTI DEGLI ELETTI, HANNO BUONE IDEE , USINO LA RETE X FARLE ARRIVARE AI NS PORTAVOCE. NON SERVE CHE SIANO ELETTI. SAREBBE SOLO UN SEGNO CHE SI è UGUALI AI CASTRONARI DELLA VECCHIA CASTA E MOLTO POCO CASTI.

gianluigi bendinelli, verona Commentatore certificato 06.12.12 06:40| 
 |
Rispondi al commento

Ormai siamo all'assalto finale alla diligenza.Se non ci diamo una svegliata alle prossime elezioni questo Paese puo' chiudere.

Gigi C., Seoul Commentatore certificato 06.12.12 06:39| 
 |
Rispondi al commento

SE LA LEGGE + UGUALE X GLI ALTRI , DEVE ESSERE DIVERSA X NOI M5S.
Dopo aver visto che la sorella di Cancelleri è candidata M5S, in Sicilia, x le prossime politiche, ripubblico la mia proposta da inserire nel NON STATUTO.

LEGGE DEL PARENTADO.

Articolo 1.
NON PUO’ ESSERE CANDIDATO/A NESSUN PARENTE , FINO AL 3° GRADO, DI PERSONA, ELETTA E IN CARICA IN UNA QUALSIASI AMMINISTRAZIONE PUBBLICA O DI GOVERNO
.
Articolo 2
NON PUO’ ESSERE NOMINATO “ PORTABORSE” DI DEPUTA/O O SENATRICE /E DEL M5S, NESSUN PARENTE , FINO AL 3° GRADO, DI PERSONA ELETTA E IN CARICA IN UNA QUALSIASI AMMINISTRAZIONE PUBBLICA O DI GOVERNO

Articolo 3.
NON PUO’ ESSERE NOMINATO MEMBRO DI Cd A DI QUALSIVOGLIA SOCIETA’ PARTECIPATA, DI AMMINISTRAZIONI PUBBLICCHE, NESSUN PARENTE , FINO AL 3° GRADO, DI PERSONA ELETTA E IN CARICA IN UNA QUALSIASI AMMINISTRAZIONE PUBBLICA O DI GOVERNO
.

Articolo 4
NON PUO’ ESSERE ASSUNTO IN QUALSIVOGLIA AMMINISTRAZIONE O SOCIETA’ PARTECIPATA, DI AMMINISTRAZIONI PUBBLICCHE, NESSUN PARENTE , FINO AL 3° GRADO DI PERSONA ELETTA E IN CARICA IN UNA QUALSIASI AMMINISTRAZIONE PUBBLICA O DI GOVERNO
.
CHE IL PARENTADO DI ELETTI M5S , LI STRAMALEDICANO, SICURI DI NON TROVARE MANGIATOIE D’APPOGGIO.
GB

gianluigi bendinelli, verona Commentatore certificato 06.12.12 06:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*Caro 'Città del Sogno'
(in realtà tu vorresti portarci nel mondo dell'incubo)
tu sei uno di quei 100 TROLL che il Pd ha assunto per infiltrarli sul blog come disturbatori, o sei un TROLL vocazionale che ugualmente viene su questo blog per crudeltà mentale, per il godimento vizioso di attaccare il M5S e i 5stelle più anziani e noti, ma si deve dire che, se sei stato assunto a progetto, fai malissimo il tuo lavoro e dovresti essere licenziato.
Sei venuto qui a spammare come un TROLL e fare propaganda per un Pd che ha tradito le sue radici storiche e ideologiche, per un Bersani che ha rinnegato il suo mandato popolare e che farà un Monti bis o nominerà Monti Ministro dell'economia, per fargli continuare lo sporco lavoro a servizio del Fondo Monetario e del grande capitale internazionale (Bersani ieri dopo ha avuto un abboccamento con Monti in tal senso). Hai sostenuto Renzi, che, semmai fosse diventato segretario del Pd, sarebbe stato perfino peggio di Bersani, visto che ha nel suo programma di ultradestra l'abolizione dello stato sociale, il sistema Marchionne per i diritti del lavoro e un totale menefreghismo per l'ambiente.
I 3 milioni di sciagurati disinformati che hanno votato per l'uno o per l'altro, in nome di passate memorie o di fresche speranze malriposte, non hanno nemmeno capito che si stavano scavando la fossa con le proprie mani, molti sono molto anziani, altri poco maturi e riflessivi e sono da compiangere o da temere.
Ma tu hai non hai la loro ingenuità né le loro speranze, sei solo un vizioso, e hai la faccia di venire su questo blog, che chiede una vera democrazia, a dire a me, a noi, che siamo da curare!!??
Tu non sei da curare, sei da rinchiudere!

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 06.12.12 06:27| 
 |
Rispondi al commento

QUALCUNO POTREBBE RENDERE NOTO IL TESTO ESATTO DELLE INTERCETTAZIONI, PRIMA CHE VENGA DISTRUTTO??? COSI', TANTO PER TUTELARE LA VERITA' E IL DIRITTO DEI CITTADINI A CONOSCERE CIO' CHE DICE UN DELINQUENTE A UN PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA...ANCHE SE PER ME BASTA CHE UNO PARLI CON UN DELINQUENTE AL TELEFONO CHE GIA' E' UN DELINQUENTE,A PRESCINDERE DAGLI ESITI DELLE INDAGINI...MICA IO HO IL NUMERO DI RIINA E NEMMENO RIINA HA IL MIO NUMERO...

SARA GALLI 06.12.12 06:18| 
 |
Rispondi al commento

*La ghenqa di farabutti(ilpaccoquotidiano e altri)che attacca in modo così turpe Grillo,insieme a una stampa serva del potere e a una partitocrazia corrotta,ha ossessioni simili,che spiegano che tipo di delinquenti siano.
Ne cito una:l'odio convulso per Chiarelettere:
è una casa editrice autonoma e indipendente,nata 5 anni fa per oggetti multimediali (libri,dvd,blog) per una informazione "libera dall'influenza di partiti,associazioni,gruppi economici e religiosi",con autori che lavorano in modo autonomo,magistrati,giornalisti,professori ecc.Pubblica 25 saggi l’anno: inchieste,testimonianze,interviste,pamphlet su società civile e attualità,la giustizia,la libertà di informazione,il mondo del lavoro,la finanza e l’economia,l’urbanistica e l’ambiente,sempre considerati dalla parte dei cittadini e non del potere.Ha fatto inchieste su fatti passati con nuovi testimoni e documenti inediti come il delitto Moro,l’omicidio Pasolini,Mattei e De Mauro,lo Ior e il Vaticano,la ‘ndrangheta e la mafia,poi lo sfascio delle ferrovie,lo scandalo dei preti pedofili,le morti sul lavoro,gli scandali finanziari,gli scandali Berlusconi,l’università,l'Opus Dei,i servizi segreti,i rapporti sporchi tra politica e magistratura..
Inutile dire che i capetti delle ghenghe da cui partono i troll comandati odiano Chiarelettere come la peste
Ampi invece sono i riconoscimenti all’estero da media di ogni genere,Le Monde, Financial Times, LivresHebdo...
Chiarelettere appare sul web prima col blog 'Voglio scendere' di Corrias,Gomez e Travaglio, poi con 'Cado in piedi',organo di informazione e approfondimento aperto al libero contributo di chiunque sia competente
Ha rapporti con Casaleggio in quanto alla sua società ha affidato il rinnovamento tecnico del suo sito
Nel 2009 Chiarelettere è entrata nell’azionariato de il Fatto Quotidiano
Ovvio che chi odia Grillo odia anche Travaglio, Gomez,IFQ e Chiarelettere e cerca di infamarli per portare il Paese a un FASCISMO anche peggiore!
FASCISTI E SFASCISTI!

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 06.12.12 06:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non e' che ci sia molto da dire.....io sono decisamente e sinceramente disgustata da tutto quello che sta avvenendo ma non mi meraviglio piu', purtroppo......

Patrizia Monachesi (l'incommensurabile patty), Ferrara Commentatore certificato 06.12.12 05:55| 
 |
Rispondi al commento

La verità è una sola: i burocratlioti (burocrati italioti) hanno rotto i k....! In ogni angolo del Paese conta 100 volte di più conoscere le regolette burocratiche, il protocollo, il cavillo istituzionale che non i concetti di base.
Se sei un diplomato o laureato o se sei un ricercatore con articoli alle spalle imortanti o se sei un professionista con esperienza NON CONTI NIENTE!! In questo becero Paese se fai un concorso e ti presenti prendono le tue conoscenze e le buttano nel cesso, la tua voglia di fare e la buttano nel cesso, la tua capacità e la buttano nel cesso. L'unica cosa che ti serve per fare un concorso italiota è la conoscenza della regoletta proveniente da una legge o da un libricino di regolette burocratiche, e la raccomandazione di un politico o di un mafioso!! HANNO SOVVERTITO TUTTO, sono stati i maledetti burocratlioti. Dopo che hai vinto un concorso sei qualcuno e non perchè fai qualcosa ma perchè segui il PROTOCOLLO ITALIOTA o meglio attraverso il PROTOCOLLO ITALIOTA SEI GIUSTIFICATO A SPENDERE I SOLDI PUBBBLICI E A FAR LAVORARE DEI VERI PROFESSIONISTI!!! E noi tutti giù a rispettare i muri burocratici come deficienti per ottenere soldi. La regola dei concorsi dovrebbe essere: ti faccio un kulo così sulle tue motivazioni a lavorare, ti provo con tirocinio formativo, verifico la tua capacità con risultati e poi mi prendo la responsabilità di assumerti e invece no. LA CATENA DI DEREPONSABILIZZAZIONE DEI BUROCRATLIOTI FINISCE SULLA TESTA DEL CAPO NAPOLITANO CHE OVVIAMENTE protetto dal muro burocratico pensa di poter fare quello che gli pare e se ne fotte e stringe la mano a Mancino!

mario mario Commentatore certificato 06.12.12 05:24| 
 |
Rispondi al commento

Si avvicina l'era di Shiva, colui che distrugge e rinnova, il signore dai cinque volti, che con le sue molteplici braccia arriva spietato e leggero, a passo di danza.

Vi Amo!

Ashoka il Grande (detto diego), mexico Commentatore certificato 06.12.12 05:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.youtube.com/watch?v=1em_I2yPpeo

Fiandrino Giorgio, Torino Commentatore certificato 06.12.12 04:14| 
 |
Rispondi al commento

Una GRANDE voglia di legalità, di democrazia,
di libertà e di fare PULIZIA !

Queste saranno le principali MOTIVAZIONI che porteranno i CITTADINI a votare per il
"MoVimento 5 Stelle"

Non aspettiamo l'ora di ANDARE a VOTARE !!!!!

Movimento Indipendentista Ligure 06.12.12 04:08| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=wpADpodrCOI

Fiandrino Giorgio, Torino Commentatore certificato 06.12.12 03:56| 
 |
Rispondi al commento

ULTIMO GIORNO DI VOTAZIONI ON LINE.
PERFAVORE VOTATE LE CITTADINE DONNE DEL MOVIMENTO,
ARRIVIAMO AL 60% DI DONNE IN LISTA, E' LO SMACCO PIU' GROSSO CHE POSSIAMO DARE A QUESTA PSEUDO SINISTRA DI SINISTRATI, FALSI E VOLTAGABBANA.
VOTALE LE DONNE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

carlo e., estoril Commentatore certificato 06.12.12 03:49| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=MEPVfva_zJY

Fiandrino Giorgio, Torino Commentatore certificato 06.12.12 03:37| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=cvyE116lwd8

Fiandrino Giorgio, Torino Commentatore certificato 06.12.12 03:23| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=wUfBbyMVF74

claudio casalini 06.12.12 02:53| 
 |
Rispondi al commento

se le cose dovessero andare per il verso giusto,la prima cosa da fare ,ritengo, sia di bruciare tutti i documenti ufficiali ed i libri degli ultimi 50 anni.in modo che nessuna notizia arrivi ai posteri di quanto gli italiani abbiano fatto schifo.QUESTA è UNA MACCHIA CHE CI PORTEREMO APPRESSO PER SEMPRE.se bruceremo tutto,i nostri pronipoti,potranno negare che l'italia abbia avuto un presidente di nome napolitano ed un capo del governo di nome monti.che i governanti degli ultimi 50 anni fossero collusi con la mafia e potranno negare tutte le altre nefandezze.non avrebbero certo da vantarsi per lo squallore in cui sono vissuti i loro trisavoli.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 06.12.12 02:51| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=3iccz42Yfxs

Fiandrino Giorgio, Torino Commentatore certificato 06.12.12 02:46| 
 |
Rispondi al commento

massimo d'alema è un reo confesso.ha affermato:senza il pd non ci sarebbero stati nè napolitano nè monti.però,caro d'alema,se vuoi fare il pentito,dicci delle cose che non sappiamo.non sappiamo che farcene di te se ci racconti cose cosi evidenti.

vito asaro, mazara del vallo Commentatore certificato 06.12.12 02:37| 
 |
Rispondi al commento

Assicurazione obbligatoria sulla casa contro i rischi di eventi climatici estremi: è quanto prevede un disegno di legge introdotto nella bozza sulle "Linee strategiche per l’adattamento ai cambiamenti climatici, la gestione sostenibile e la messa in sicurezza del territorio" che il ministro dell'Ambiente Corrado Clini ha inviato al Cipe. Nella bozza, come misure urgenti, vengono attivate le Autorità distrettuali di bacino idrografico, le quali da sei anni avrebbero dovuto sostituire le vecchie Autorità di bacino soppresse dalla legge 152 del 2006. Inoltre compare anche il "divieto immediato di abitare o lavorare nelle zone ad altissimo rischio idrogeologico".
Le proteste dei consumatori - Il provvedimento contenuto nella bozza inviata dal ministro Clini, secondo il Codacons, rappresenta una "proposta assurda, che avrà come unico risultato quello di arricchire le casse delle imprese assicuratrici". "Qualora dovesse passare questo provvedimento, si tratterebbe di un enorme regalo che il Governo fa alle compagnie di assicurazioni - afferma il presidente dell'associazione dei consumatori, Carlo Rienzi -. Se le case infatti sono costruite nel rispetto delle leggi e in aree sicure, è assurdo costringere i cittadini ad una polizza obbligatoria contro le calamità". "Inoltre - prosegue Rienzi - in assenza di tariffe calmierate imposte dallo Stato, si determinerebbe una abnorme disparità: da un lato l'obbligo per i cittadini di assicurare un immobile, dall'altro la totale libertà delle compagnie di assicurazioni di applicare le tariffe che preferiscono, con crescite abnormi di anno in anno come avvenuto per l’rc auto". Di certo c'è che tra aumento delle bollette energetiche e Imu, la casa rischia di diventare per gli italiani un vero e proprio bene di lusso.

http://www.nocensura.com/2012/12/casa-nuova-stangata-obbligo-di.html

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 06.12.12 02:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO PRESIDENTE (SI FA PER DIRE!) LEI NON HA SENTITO IL BOTTO!!!
SPERO CHE L'ITALIA INTERA SI SVEGLI E IL BOTTO LO FACCIA SENTIRE A LEI E A TUTTI QUEGLI STRONZI DELLA POLITICA CHE CI HANNO MESSO CON IL CULO PER TERRA!!!
"RIVOLUZIONE"
PACIFICA O ARMATA MA QUESTO PAESE LO NECESSITA!!!

cesar lutzu, oristano Commentatore certificato 06.12.12 02:28| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera! No ma dico?! Vi lascio qualche giorno e mi ritrovo un blog d'ammosciati?
Signori e signore, forza!
Se non sappiamo più far ironia su noi stessi siamo fritti!
Preoccupati dei video dei candidati? Siamo sul sito di un ex comico e saper ridere di noi stessi è importante!
E lasciate stare Crozza, che la critica ci fa bene, ci permette di vedere i nostri limiti e i nostri difetti e correggerli.
Come fate a giudicare l'Italia solo dai commenti del blog o dei vostri conoscenti?
C'è un'italia Mediaset alla defilippi? Si
Ma c'è anche l'altra Italia, quella dei volontari, dei partigiani, dei laureati, dei geni...
Basta cercarla....
E ancora, cosa vi aspettavate? La discesa? La strada asfaltata?
Il nostro lavoro deve ancora cominciare e c'abbiamo un trilione di cose da fare, educare la gente, informarla, trovare soluzioni....
Raddrizzate le schiene e fottetevene dei sorrisini, lo sapevamo che ci avrebbero goduto a umiliarci, è una vita che ci umiliano lassù dalla casta, ma a breve (dio come godo), a brevissimo ci sarà il ribaltone, quello vero eh!
Baci stellati

daniela s., parigi Commentatore certificato 06.12.12 02:10| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione


PAOLO BARNARD. SIA CHIARO A TUTTI.

Esiste un limite per me, per Warren Mosler, per Alain Parguez, per Mathew Forstater. E, credo di poter dire, per i miei collaboratori di ME-MMT.

E’ ora stato varcato. In Italia il mio lavoro e quello delle persone sopraccitate è da troppo tempo lambito dal guano della rete, da un popolo di esseri avvelenati, improvvisati, teppisti verbali, personaggi consumati dall’invidia, e soprattutto ignari di cosa sia la vita, il suo dramma, per cui dediti a sprecare la loro inutile esistenza nel creare miseria attorno a loro.

Abbiamo - noi che doniamo tutto noi stessi a una serietà di lavoro maniacale al servizio del Paese - dovuto passare mesi e mesi a lavarci le vesti dagli schizzi del guano delle Shirin Chehayed e soci, degli Alberto Bagnai e soci, dei Francesco Toscano e socio Magaldi, e ahimè di molti altri. Abbiamo dovuto distogliere quantità inaccettabili di energia perché ossessivamente richiamati dai lettori sulle flatulenze emessa da gente del genere e dai loro supporter. I quali oggi, a causa di quella sciagura che si chiama internet dei social networks, riescono a raggiungere anche i nostri collaboratori all’estero, e di nuovo ci tocca di intervenire a smacchiare dal guano anche le loro vesti. Basta.

Ora basta.

Il sistema della giustizia italiana, che conosco purtroppo sulla mia pelle, fatto in gran parte di giudici che sarebbero da ricoprire quotidianamente di sputi, fatto da avvocati che ti rubano un patrimonio per anni prima di mettersi poi d’accordo con la controparte, ci ha impedito di portare in giudizio quei figuri. Semplicemente non ne abbiamo i mezzi economici.

Devo dire che il peggio, e di gran lunga il peggiore fra quei miserabili è Alberto Bagnai, una vergogna vivente per l’accademia italiana, che solo per la violenza coprolalica che riversa sui lettori che osano menzionarmi andrebbe cacciato dall’università, se la sua università avesse un rettore degno di questo nome (gli scrissi su questo, mai rispose)

claudio casalini 06.12.12 01:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


federica salsi

1 – Chi è o chi sono gli amministratori del Portale?
2 – Dove è fisicamente il server su cui è il Portale?
3 – Chi ha accesso alle informazioni sensibili?
4 – Come vengono scelte le persone che hanno accesso al Portale come amministratori?
5 – Quali metodologie di sicurezza vengono adottate?
6 – Quanti iscritti vi sono sul Portale?
7 – Quanti degli iscritti operano regolarmente?
8 – Come sono suddivisi per regione e provincia gli iscritti e gli attivi?
9 – Come si pensa di garantire trasparenza nelle votazioni?
10 – Chi e come certificherà che le votazioni sono libere, reali e che il conteggio sarà corretto?
11 – I verbali dei risultati come verranno resi pubblici?
12 – Si prevedono “terze parti” che saranno abilitate al controllo e alla certificazione del voto?
13 – Nel caso di problemi di accesso o di attacco hacker, come si pensa di rendere possibile il voto?
14 – Sarà possibile per tutti i cittadini verificare le operazioni di voto, scrutino e proclamazione degli eletti?
15 – Nel caso di controversie o ricorsi chi e come si deciderà?
16 – Ogni votante avrà una certificazione dell’avvenuto voto verificabile in ogni momento anche a valle della chiusura delle votazioni?
17 – Le informazioni sul voto essendo dati estremamente sensibili, da chi verranno gestite, archiviate e rese inaccessibili?
18 – Come verranno proclamati gli eletti?
19 – Vi sono state deroghe per la scelta dei candidati, ripeetto alle varie regole, post e comunicati politici?
20 – Quale sarà la “struttura di comunicazione” che sarà destinataria dei fondi dei gruppo parlamentari?

claudio casalini 06.12.12 01:40| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ultimamente,i miei amici si chiedono perchè, mi arrabbio come un cane quando parlo dell'Italia e dell'Europa, dicendomi così mi arrabbio ancora di più, possibile mi chiedo e chiedo a loro non capiscano in che modo viviamo?Cerco di spiegare il motivo di tanta rabbia,chi tiene al proprio Paese e vuol bene alla gente,non sopporta la enorme disonestà che pervade in tutti gli ambienti,politici,sanità,lavoro,insomma disonestà dilagante!L'unico movimento che per me da delle garanzie di cambiamento, è il movimento 5S, l' unico personaggio che la pensa esattamente come me è Beppe Grillo.Un caro saluto a tutti!Paolo buon.

paolo r., Pontestura (Al) Commentatore certificato 06.12.12 01:22| 
 |
Rispondi al commento

no, non ci credo piu', per rispondere alle tue domande Beppe. Spero veramente che un giorno anche gli italioti ciechi che credono nei bersani, berlusconi o casini... (madonna solo a scriverlo non posso crederci) capiscano di essere stati presi per i fondelli.Siamo comunque gia' la maggioranza, anche senza di loro. Dobbiamo farci vedere prima tra di noi, avere coscienza che siamo la maggioranza, e che se ci "vediamo" ci vedranno anche gli altri. Ce la faremo.

john biza 06.12.12 01:17| 
 |
Rispondi al commento

Lenin, ti saluto, vado a nanna.
Non ho retto all'ultima boiata che ho letto:
qualcuno non sa la differenza fra capo dello stato e capo del governo.
Ma che si vuol sperare da 'sto popolo?

silvano de lazzari Commentatore certificato 06.12.12 01:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giorgio Gaber -- destra sinistra

Tutti noi ce la prendiamo con la storia
ma io dico che la colpa è nostra
è evidente che la gente è poco seria
quando parla di sinistra o destra.

Ma cos'è la destra cos'è la sinistra...
Ma cos'è la destra cos'è la sinistra...

Fare il bagno nella vasca è di destra
far la doccia invece è di sinistra
un pacchetto di Marlboro è di destra
di contrabbando è di sinistra.
Ma cos'è la destra cos'è la sinistra...
Una bella minestrina è di destra
il minestrone è sempre di sinistra
tutti i films che fanno oggi son di destra
se annoiano son di sinistra.
Ma cos'è la destra cos'è la sinistra...
Le scarpette da ginnastica o da tennis
hanno ancora un gusto un po' di destra
ma portarle tutte sporche e un po' slacciate
è da scemi più che di sinistra.
Ma cos'è la destra cos'è la sinistra...

I blue-jeans che sono un segno di sinistra
con la giacca vanno verso destra
il concerto nello stadio è di sinistra
i prezzi sono un po' di destra.
Ma cos'è la destra cos'è la sinistra...
I collant son quasi sempre di sinistra
il reggicalze è più che mai di destra
la pisciata in compagnia è di sinistra
il cesso è sempre in fondo a destra.
Ma cos'è la destra cos'è la sinistra...
La piscina bella azzurra e trasparente
è evidente che sia un po' di destra
mentre i fiumi, tutti i laghi e anche il mare
sono di merda più che sinistra.
Ma cos'è la destra cos'è la sinistra...
Continua.....

Fiandrino Giorgio, Torino Commentatore certificato 06.12.12 01:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.....continua
L'ideologia, l'ideologia
malgrado tutto credo ancora che ci sia
è la passione, l'ossessione
della tua diversità
che al momento dove è andata non si sa
dove non si sa, dove non si sa.

Io direi che il culatello è di destra
la mortadella è di sinistra
se la cioccolata svizzera è di destra
la Nutella è ancora di sinistra.
Ma cos'è la destra cos'è la sinistra...
Il pensiero liberale è di destra
ora è buono anche per la sinistra
non si sa se la fortuna sia di destra
la sfiga è sempre di sinistra.
Ma cos'è la destra cos'è la sinistra...
Il saluto vigoroso a pugno chiuso
è un antico gesto di sinistra
quello un po' degli anni '20, un po' romano
è da stronzi oltre che di destra.
Ma cos'è la destra cos'è la sinistra...

L'ideologia, l'ideologia
malgrado tutto credo ancora che ci sia
è il continuare ad affermare
un pensiero e il suo perché
con la scusa di un contrasto che non c'è
se c'è chissà dov'è, se c'é chissà dov'é.

Tutto il vecchio moralismo è di sinistra
la mancanza di morale è a destra
anche il Papa ultimamente
è un po' a sinistra
è il demonio che ora è andato a destra.
Ma cos'è la destra cos'è la sinistra...
La risposta delle masse è di sinistra
con un lieve cedimento a destra
son sicuro che il bastardo è di sinistra
il figlio di puttana è a destra.
Ma cos'è la destra cos'è la sinistra...
Una donna emancipata è di sinistra
riservata è già un po' più di destra
ma un figone resta sempre un'attrazione
che va bene per sinistra e destra.
Ma cos'è la destra cos'è la sinistra...

Tutti noi ce la prendiamo con la storia
ma io dico che la colpa è nostra
è evidente che la gente è poco seria
quando parla di sinistra o destra.

Ma cos'è la destra cos'è la sinistra...
Ma cos'è la destra cos'è la sinistra...

Destra-sinistra
Destra-sinistra
Destra-sinistra
Destra-sinistra
Destra-sinistra
Basta!
Invia la suoneria 'Destra Sinistra'

Fiandrino Giorgio, Torino Commentatore certificato 06.12.12 01:06| 
 |
Rispondi al commento

referendum per cambiare la scritta nei tribunali con una nuova che dice la legge è uguale fra i poveracci e i signori ma con criteri di giudizio diversi gli uni dagli altri

claudio casalini 06.12.12 01:03| 
 |
Rispondi al commento

C'è solo un modo per porre fine a questo scempio di democrazia e ruberia, con politicanti incapaci che scaldano il posto all'ombra dei 'tecnici' al servizio delle banche e delle varie caste.
Siamo il paese dove i manager e i vertici di stato si strapagano (il doppio, il triplo e più dei pari grado americani).
Siamo il paese delle puttane ad ogni angolo di strada. Il paese dove ogni tre giorni una donna è assassinata o fatta scomparire. Il paese dove la violazione della propria residenza (spesso con violenza) non fa più notizia, eppure abbiamo il più alto numero di tutori dell'ordine al mondo.
Siamo il paese dove la gente non sorride più e consuma le ultime speranze di fronte ad una slot o un gratta di Stato, in cambio abbiamo i super pensionati da 50/90 mila euro al mese.
Siamo un paese imbrogliato quotidianamente da coloro che abbiamo ciecamente eletto a nostri rappresentanti. Siamo un paese dove la legge ti esaspera per anni, mentre gli avvocati ti spennano e gli alti ranghi se la cavano a gratis.

Siamo un paese che non è più paese.

Possiamo e dobbiamo dire BASTA !!!

ABBIAMO UNA SOLA POSSIBILITA' DEMOCRATICA (forse).

TUTTI DOBBIAMO VOTARE E FARE VOTARE
MOVIMENTO 5 STELLE
PER AVERE LA MAGGIORANZA ASSOLUTA
ALLA CAMERA E AL SENATO
(qualunque sia la legge elettorale)

E DAL GIORNO DOPO POTREMO TORNARE A SORRIDERE
VEDENDO DISPERDERSI I 'MAGNACCIA'
DI QUESTA POVERA NAZIONE.
Naturalmente dopo averci restituito
tutto il maltolto, così da poter onorare
il debito pubblico, da loro fatto,
e ripartire con una nuova 'moneta'
senza banche !!!

Giovanni M., Lazzate Commentatore certificato 06.12.12 01:01| 
 |
Rispondi al commento

Visto come si fa? La tecnocrazia è dagli anni 70 che è stata pensata e costruita,Napolitano ha quindi instaurato Monti,figura utile a mantenere gli scopi delle banche, ora che ci sono forti dubbi sul presidente della repubblica,le intercettazioni non possono essere usate,era giusto che siano state usate su Berlusconi, su Napolitano,no!Perchè mai?Se sono giuste, sono giuste per tutti!I magistrati devono essere liberi di applicare la legge,giusto,giustissimo,allora perchè hanno delegittimato il loro giudizio sull'ILVA?Troppi,tanti interessi,questo Paese della falsa democrazia è stufo,questo Paese delle falsità dei partiti è stufo,questo Paese è stufo di vecchi personaggi,ma più che dei personaggi è stufo delle loro idee,del loro modo di interpretare le leggi,questo Paese vuole onestà,ha sete di onestà!!Oggi assistiamo al fallimento, dell'economia mondiale,non si vendono più beni prodotti fino ad oggi,ci vuole una riconversione,questa parola fa paura,ai vecchi poteri!Ma,la fine del sistema usato fino ad oggi, è imminente!A nulla serviranno le misure prese,il futuro sarà nel cercare di rendere più vivibile, il Mondo condannato dall'inquinamento a fine certa!Chi se ne frega dello spred!Possibile che non si accorgano,ma forse fanno finta di non accorgersi del fallimento, di questa economia!Sistema talmente fallimentare,basta uno stato in crisi per demolire gli altri!Banche usuraie,paesi che vogliono dominare gli altri,affaristi senza scrupoli,vivono sulle disgrazie altrui!La borsa,organismo privo di regole,tutto è permesso!Tutti coloro che parlavano contro il sistema,sono stati eliminati!L'Italia, deve dimostrare di voler cambiare,Paese corrotto,semplice uscire,basta eliminare i corruttori!!! Buona vita a tutti! Paolo buon.

paolo r., Pontestura (Al) Commentatore certificato 06.12.12 01:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanto manca! non vedo l'ora!
Non passano più questi 4 mesi...

Fiandrino Giorgio, Torino Commentatore certificato 06.12.12 00:56| 
 |
Rispondi al commento

scrosci di applausi per landini a ballarò...
mai sentiti così lunghi e fragorosi per nessun'altro.
che sia il profumo della sinistra che incomincia a sprigionarsi?

lily war, roma Commentatore certificato 06.12.12 00:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo questa si passa immediatamente al centocinquantesimo posto della graduatoria di Transparency International.

patroclo 06.12.12 00:53| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?gl=IT&hl=it&v=8L-e5Cvm-wQ


PER NON DIMENTICARE.

2004 - L'allora europarlamentare Giorgio Napolitano tallonato da un Giornalista tedesco sullo scandalo dei rimborsi spese di viaggio.
Video andato in onda in prima serata sulla tv tedesca il 17 Marzo 2004. Mai trasmesso né diffuso in Italia fino ad oggi.
---
Napolitano come kapo Schulz, fa la cresta
di ENZO PIERGIANNI
Per un volo Roma-Bruxelles di 90 euro, otterrà un rimborso di 800, più altri 80 per il taxi e 268 come indennità di missione

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 06.12.12 00:47| 
 |
Rispondi al commento

Far morire i tarantini di tumore? Farli morire difame e di stenti e mettere in ginocchio l'economia di una intera regione, questo ha decretato la magistratura a taranto senza dare nessuna possibilita di mettere in sicurezza l'impianto,tali magistrati dovrebbero essere presi a calci nelculo e questa volta il governo ha fatto il suo dovere nell'intervenire con un decreto legge. E basta co sto qualunquismo , voglio vedere sto cazzo di movimento 5 stelle quandosi trovera' in parlamento che cosa fara' di concreto per gli italiani visto che fino ad ora non siecapito ne il programma ne chi e' il premiere.

christian 06.12.12 00:44|