La polvere sotto il tappeto

polvere.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

La polvere sotto il tappeto è l'ultima strategia rimasta al Sistema per sopravvivere. La polvere ha ormai formato cumuli e il tappeto è deformato, con gobbe, strane linee e ondulazioni. Si cammina con circospezione per non inciampare. Ogni giorno nuova polvere, spesso tossica, aumenta lo spessore degli avvallamenti e delle improvvise discese, là dove il piede dovrebbe posarsi senza rischio alcuno. Il tappeto è rigonfio di problemi irrisolti, di tragedie lasciate a marcire, di fallimenti, di ruberie, di Alcoa, di Ilva, di Fiat, di Monte dei Paschi di Siena. Chi dovrebbe aprire le finestre per fare entrare aria nuova, usare scopa e paletta, straccio e ramazza è responsabile della sporcizia morale o quantomeno colluso, amico, compare, socio, palo. Nel caso migliore è restato a guardare per decenni, come Rigor Montis, consulente di Pomicino, o di Passera che con Riva ha condiviso affari, o di Bersani e del Pdl, finanziati da Riva, o di MPS, la banca più amata dal pdmenoelle e tecnicamente fallita su cui sta indagando la magistratura. I poteri dello Stato qualche volta ci provano a ripulire la stanza, ma senza esito. Infatti dove svanisce lo Stato, svaniscono anche i suoi poteri, la loro legittimità. Le sentenze dei giudici, come avviene a Taranto, vengono cancellate per decreto legge (Mussolini aveva più pudore), indagati come Mancino possono, senza scandalo, colloquiare con il Quirinale della loro situazione processuale per la trattativa mafia-Stato, la Costituzione viene "interpretata" quando serve dal Parlamento (come per il Lodo Alfano vergognosamente approvato prima della bocciatura della Corte Costituzionale), i referendum (finanziamenti elettorali, nucleare) dei cittadini vengono annullati, le leggi di iniziativa popolare (Parlamento Pulito) neppure prese in considerazione. E' il caso di prendere atto che non solo sta finendo la Seconda Repubblica, ma lo stesso Stato italiano sta scomparendo sotto i nostri occhi, sotto il tappeto. Siamo nazione, ma non più Stato. Lo Stato ha delle regole, delle divisioni chiare dei suoi poteri. Uno Stato è una comunità in cui ognuno ha diritti e doveri, chiunque è uguale di fronte alla legge, nessuno è lasciato indietro. L'Italia non è nulla di questo. Non ha sovranità territoriale dalla fine della Seconda Guerra Mondiale, ha perduto la sua sovranità monetaria, sta perdendo quella economica e quella popolare non l'ha mai avuta. Cosa le resta? I confini dalle Alpi a Lampedusa e una classe politica che rimanda ogni giorno il suo 8 settembre per non finire essa stessa sotto il tappeto. Ci vediamo in Parlamento. Sarà un piacere.

lasettimanabanner.jpg

Antistoria degli italiani di Giordano Guerri

Una irriverente ricostruzione di 3000 anni della storia d'Italia e dei personaggi che hanno contribuito a creare il "mito italico".

Potrebbero interessarti questi post:

Lusi: comunque vada sara' un successo
ILVA, una favola noir
La scellerata operazione del MPS

Postato il 2 Dicembre 2012 alle 15:15 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (941) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Alcoa, Fiat, Ilva, Italia, Monti, Mps, Napolitano, parlamento-pulito, Passera, sovranità nazionale

Commenti piu' votati


Beppe io l'avevo scritto 2-3 giorni fa...Beppe con la vittoria di Bersani si spalancano le porte per la premiership di governo...ora l'elettorato si dividerà fra pro e anti casta...ora è tutto nelle tue mani...se tiri fuori questa piattaforma per il programma e dai a tutti la possibilità di partecipare abbiamo grandissime possibilità di mandare tutti a calci in culo e riprenderci la nazione...mi fido di te e mi fido dei cittadini sani di mente ancora rimasti...è l'ultima chiamata prima del disintegro sociale.
One shot One opportunity...

Valentino F. Commentatore certificato 02.12.12 22:32| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |Rispondi al commento

Ho dimenticato quello che volevo scrivere! Sarà per la prossima volta. Un saluto a tutti!

Pico della Mirandola 02.12.12 15:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |Rispondi al commento
Discussione

Ok ragazzi, ora basta litigare, bisogna stare uniti perche' da domani sara' guerra, quella vera. Quindi smettetela di fare i ragazzini permalosi e stiamo uniti per spazzare via questa classe politica disastrosa. Loro sono il nemico, non i sostenitori del m5s. Chi non e' con noi e' contro di noi.
PS: nel blog ci sono i troolls pagati dal pd che bannano, fanno finta di essere delusi del m5s, scrivono turpiloqui.
VOI CLICCATE " SEGNALA COMMENTO INAPPROPRIATO". E' UN DOVERE CIVICO!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 02.12.12 23:05| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |Rispondi al commento

++++++++++++++


http://www.youtube.com/watch?v=rL8YeQ9f4fo


UNO VALE UNO SI, MA SE SEI ARRIVATO DA POCO

COL CAZZO CHE DEVI AVERE LA PRETESA DI CANDIDARTI!


HA DELLE IDEE BEN CHIARE IL TINAZZONE!

Ti assumo sulla via Emilia zoccoletta 02.12.12 18:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |Rispondi al commento
Discussione

O.T. Ma manco troppo.

La rete e il territorio.

Non c'è mai stato un buon feeling tra rete e territorio, è questo un "nostro" grande limite!

La prima volta che ci incontrammo noi del Blog con il meetup di Roma non fu subito amore, ma lite!

Discussi subito con Serenetta Monti, ve la ricordate?

Poi però ci capimmo, ci trovammo a piazza Farnese, raccogliemmo beni di prima necessità per i terremotati dell'Aquila, salutammo l'elezione di Sonia Alfano e de Magistris in quel di Maccarese.

Poi molte strade si divisero.

Persino al CSM siamo andati, allora non c'era neanche il Movimento 5 Stelle!

In tre andammo alla corte dei conti per seguire i 98 miliardi.

Ci siamo incontrati con gente dei meetup di tutta italia perchè abbiamo iscritti di tutto il territorio nazionale, ma nonostante questo si ritiene il meetup 878 un gruppo finto, non un aggregante, questo è semplicemente limitativo dello spirito della rete, dell'uno conta uno.

L'attivismo si fa anche senza farsi vedere, coinvolgendo la famiglia, gli amici, gli sconosciuti con i quali si scambiano opinioni e in tanti altri modi.

Ora che esiste un Portale ufficiale però, è giusto che le candidature passino di la.

Io sono certificato per votare i portavoce nazionali, ma non posso votare per la mia regione, non vi sembra anomalo?

Allora, che i criteri delle "Parlamentarie" siano applicate anche per le regionali!

La rete al centro del Movineto 5 Stelle, non i gruppi, bisogna spostare l'espressione di voto sul portale, da li si decideranno i nostri candidati portavoce.

Stiamo parlando di votazioni fatte da centinaia di persone mentre le regioni sono fatte da milioni, le discussioni, e le votazione, devono essere ampliate.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma meetup 878, quello finto.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.12 22:15| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento
Discussione

mi spiace dover postare questo commento proprio in un articolo come quello di oggi, molto bello e molto vero, ma casca proprio a fagiolo.

tiriamo fuori, allora, un pò di polvere da sotto i NOSTRI tappeti.

sono andato a leggermi i post in cui, sul MU LAZIO l'ORGANIZER chiede di fare un SONDAGGIO SULL'AMMISSIBILITA' DI TINAZZI e del MEETUP 878 alla candidatura per le regionali LAZIO.

lo trovo ALLUCINANTE.

ma come si fa?
TINAZZI è uno dei PADRI FONDATORI del MOVIMENTO 5 STELLE, se non da un punto di vista strettamente materiale ma SICURAMENTE DA QUELLO IDEALE!

il MEETUP 878 è nato PRIMA della maggior parte dei MEETUP attualmente operativi!
c'ero anche io il giorno che fù fondato, lo stesso giorno eravamo andati in bicicletta davanti a MONTECITORIO dove c'erano i testimoni di giustizia in protesta!
era il 2008!
sono certo di avere voce in capitolo per parlare, per dio!

e cosa dovrebbe dimostrare TINAZZI?
ma soprattuto A CHI???
e con quale autorità e a quale titolo ci si mette a SINDACARE E VAGLIARE e LEGITTIMARE la sua persona???
e poi: un SONDAGGIO contra personam a ridosso delle votazioni.
allucinante...come nella peggiore tradizione della mafio-casta.
poi non ci sorprendiamo se la mafio-casta cambia le regole elettorali a ridosso delle elezioni!
si, i miei simili non mi deludono mai, continuano imperterriti a confermarmi che l'umanità, messa al cospetto dei privilegi del potere, è disposta a tutto per acquisirli!


davide lak (davlak) Commentatore certificato 02.12.12 16:19| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |Rispondi al commento
Discussione


LA POLVERE SOTTO IL TAPPETO DELLE REGIONALI LAZIO

@David Lack e blogger )

Le brutte notizie fanno bene , intese per
migliorare.

Sono stato indeciso se intervenire sul blog in
un momento cosi' importante .

Perchè è un intervento PESANTE .

Come sapete sono candidato alla presidenza della
regione lazio come vostro portavoce.

Non sto' a ripetere che mi sono trovato li' grazie a ragazzi uomni e donne nella regione che hanno approvato le mie proposte di riconoscere uno spazio romano nel listino al gruppo territoriale M5S Meetup 878 Roma .

Ora alla viglia delle elezioni UNA CRICCA ROMANA MA IN POSIZIONI DI STAFF DEL MU LAZIO sta cercando di sbattere fuori il mio gruppo per infamia e con iul gruppo il sottoscritto.

L'organizer Giuseppe Mannarà ( diffidato per gravissime diffamazioni ) ha aperto un sondaggio per SBATTERMI FUORI.

Evidentemente grazie al consenso che ho ricevuto e ricevo , al mio disinteresse per cadreghe politiche DAVO FASTIDIO ad una cordata per imporre un'altra persona o comunque ero un ostocalo FORTE .

Gli interessi sono alti , la bava alla bocca pure e mi sono trovato nel posto sbagliato nel momento sbagliato.

Si contestano gli attivi dell'878 con diritto di voto , l'esistenza reale dello stesso e ogni cosa purchè funzionale all'obiettivo di VECCHIA SPORCA POLITICA DI ELIMINAZIONE DELL'AVVERSARIO.

Questo viene da mesi di boicottaggi , mancanza di informazione e varie.

L'UNICA SOLUZIONE SAREBBE PORTARE LE VOTAZIONI DEL PORTAVOCE LAZIO **SUL PORTALE UFFICIALE** DEL MOVIMENTO , COME SPINTO MOLTE VOLTE.

SPERO CHE LO STAFF TROVI LO SPAZIO DOPO LE PARLAMENTERI ; questo sgombrerebbe il campo a inciuci , manovre sottobanco e ricondurrebbe un buon lavoro nel giusto binario , garntendo democrazia e vera trsparenza.

Mi spiace.
"Rapporto dell'infiltrato Tinazzi del movimento civico , nei giochi di basso livello della politica mastelliana."

Ogni tanto succede , ma BISOGNA AVERE FIDUCIA !

SEMPRE NELL'M5S.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.12 16:37| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |Rispondi al commento
Discussione

Grazie Beppe,
non ho altre parole.

Giovanni Piuma Commentatore certificato 02.12.12 19:00| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |Rispondi al commento
Discussione

Per tutti coloro che avranno la possibilità di votare per le 'Parlamentarie':

Organizzatevi al meglio con gli orari.

Prendetevi tutto il tempo necessario per valutare i candidati, per scoprire anche ciò che non va.

Avete una responsabilità ed un onore enorme.

I vostri clic non rappresentano soltanto delle preferenze.

Ogni clic è un colpo che date al muro che separa il popolo da chi li governa.

emanuele c., Torino Commentatore certificato 02.12.12 15:35| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |Rispondi al commento
Discussione

TG3 dell 19.00
Mette in mostra le primarie del m5*.
hhahahha come al solito per spargere merda le paragona a quelle del PD.
E si dimentica volutamente di dire che mentre nel PD i polli sono andati per votare 5 lider autocandidati il movimento si basa su 1.400 cittadini!
Bella differenza vero? leccaculi al soldo dei politici.

o. m., sp Commentatore certificato 02.12.12 19:37| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |Rispondi al commento
Discussione

Io sto con Tinazzi e con i Ragazzi Storici
dell' 878 e, infatti, a tutte le mie conoscenze di Roma sono anni che parlo di loro, di quanta passione e impegno mettono da anni nel Movimento, che con loro, Roma può tornare finalmente ad essere la stupenda città che è sempre stata e, che il nostro Paese tutto, con i ragazzi del M5S ha l'ultima ma, proprio l'ultima chanche di salvarsi...

...ora...se iniziano stè storie tipiche italiane, quelle che abbiamo sempre disprezzato e combattuto negli altri, sinceramente mi viene quasi da piangere per la delusione...
Siccome però, non mi arrendo, credo nel Movimento perchè so con certezza che ci sono tantissimi ragazzi perbene che hanno il Diritto-Dovere di riprendersi il proprio Paese, il proprio Futuro,
chiedo, per favore, a chi compete di ristabilire Equamente Proprio i Diritti-Doveri, perchè la delusione peggio, la sensazione di Iniquità, fa male anche ai semplici simpatizzanti.

anib roma Commentatore certificato 02.12.12 22:18| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |Rispondi al commento
Discussione

penso che da questa sera il M5S è al 30% , i sostenitori di Renzi scontenti preferiranno votare 5S pittosto che l'ormai odiato Bersani .

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.12 21:58| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |Rispondi al commento
Discussione

" Le votazioni saranno estese nella giornata di martedì e giovedì rispettivamente fino alle 21 (martedì) e alle 20 (giovedì)."

BRAVA CASALEGGIO!

e mo' non gli sfrantumte piu' i cabbasissi!

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.12 18:47| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |Rispondi al commento

Balliamo un po di twist va.

Il meet up del blog non è territoriale?
Gia stare qua a farsi insultare per cercare di mantenere pulito il blog, cercare di scrivere cose personali, magari cercando di metterci il massimo dell'impegno non è territoriale.
Cercare di scrivere pensieri profondi, ancorchè non condivisibili, per dare qualcosa di più di una semplice, anche se importante, notizia non è territorialità.
E qui mi fermo perchè ciò che scrissi sopra è territorialmente mio. Ho partecipato e appoggiato il M5S in questa maniera per la maggior parte del tempo dal 2006 ad oggi.

Ma vorrei ricordare a tante persone che il MUP del blog s'è speso qualche anno fa contro la mancata riscossione dei famosi 98.000.000.000 di Euro dalla famose slot machine . . . Fu il meet up del blog con i suoi iscritti che fece un pandemonio poi sottaciuto per ovvi motivi . . .

Ma giusto questa non è territorialità.
Poi non contiamo le riunioni effettuate fra gli iscritti, e quale ultima cosa fatta la "eCONOMIA IN PIAZZA" dalla quale personalmente ho poi, qua sopra scritto svariati posts per rendere noti, per esempio, i CDS . . .

Ora il Sig. Tinazzi, candidato per la regione Lazio deve essere epurato da un meet up del Lazio qualsiasi? . . . . Perchè levano sul territorio le pecette pubblicitarie dei pulitori di cantine?

Beppe, Casaleggio, cortesemente intervenite perchè se qui qualcuno epura qualcunaltro mi sa che non ci siamo.

REFERENDUM PER TOGLIERE TINAZZI QUALE CANDIDATO PER LA PRESIDENZA DEL LAZIO?

IL MIO MMEET UP E' MEGLIO DEL TUO PERCHE' LEVO LE PECETTE MEGLIO DI TE?

PENSO CHE UN INTERVENTO SERIO DI BEPPE, CASALEGGIO, STAFF ECC. ECC. SIA IMPORTANTE.

Con questo credo sempre nel progetto M5S.
Ma certe cose vanno aggiustate meglio coretesemente. GRAZIE!!

Francesco. Folchi, Roma Commentatore certificato 02.12.12 17:33| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |Rispondi al commento
Discussione

Eccezionale quella nonna qui a destra.
Sembro io. In verità sono molto più giovane e altro tipo, ma sono anch'io nonna. Simpaticissima!!!!
Persone così sono un patrimonio dell'Umanità.

Lady Dodi 02.12.12 15:40| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |Rispondi al commento
Discussione

vedo la pubblicità di mediaset premium... ma non era un sito deberlusconizzato questo?

rocco cioffreddo, valsucana 02.12.12 22:48| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |Rispondi al commento
Discussione

Buondi Blog!
Elettori, elettrici ed elettrauti
Signore e Signori
Amiche ed amici
Buone Parlamentarie a tutti noi
e Buon M5S!
:)

daniela s., parigi Commentatore certificato 03.12.12 10:17| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |Rispondi al commento
Discussione

MI DISPIACE BEPPE, VOTERO' BERSANI.......SE:
1) Rinuncerà ai rimborsi elettorali.
2) Dimezzerà il numero dei parlamentari e i compensi.
3) Via vitalizi, tetto pensioni a 4000 Euro per tutti.
4) Niente acquisto di cacciabombardieri.
5) Ritiro immediato dei militari all'estero.
6) Niente TAV.
7) Eliminazione dei doppi incarichi nel pubblico e nel privato.
8) Legge sul conflitto di interessi su tutti i settori dall'informazione all'energia.
9) Via i partiti dalla RAI, controllo retroattivo dei contratti,dei compensi e dei concorsi.
10) Abolizione di tutte le province e dei tribunali periferici.
11) Abolizione delle municipalizzate.
12) Nazionalizzazione delle banche.
13) Abolire il finanziamento all'editoria e ai sindacati.
14) Tassare le Fondazioni all'80%.
15) Via gli inquisiti da qualunque incarico pubblico.
16) Dopo un'incarico politico, divieto ad avere altri incarichi della gestione pubblica.

CON UN PROGRAMMA COSI', AVREMMO UN PD CINQUESTELLE.
MA BERSANI NON POTREBBE MAI ATTUARE QUEL PROGRAMMA PERCHE' IL SUO APPARATO NON POTREBBE ALIMENTARSI.

Robespierre 02.12.12 20:50| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |Rispondi al commento

La Repubblica non "riesce" a mettere che l'affluenza alle primarie del pd è in calo.

Figuratevi quando dovrà scrivere che il Movimento 5 stelle è in continua crescita.

Maria P., Bergamo Commentatore certificato 02.12.12 15:53| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |Rispondi al commento

Non è un aggregazione.
Non è un partito.
Non è una fondazione.
Non è una comunita'.
Non è un gruppo.
Non è un movimento.
Non è una societa'.
Non è un popolo.
Non è una nazione.
Non è un associazione.
Non è tutto quello che LORO vogliono che sia.


M5S è UNO STATO MENTALE.

Siamo ovunque.

Ci vediamo in parlamento.

..e vi facciamo un culo COSI' ( | )

simone stellini Commentatore certificato 02.12.12 17:25| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |Rispondi al commento

***** E tu,dove ti metti? *****

Ok lo ammetto.Siete i newSSS "mostri sacri della cultura".
Avete un insieme di cognizioni intellettuali e di vita vissuta che nessun'altro ha.

Perché? il perché é molto semplice:
Le "parlamentarie" di,cui state discutendo da ore,nessuno,oltre a voi,sa cosa sono.

Neppure consultando la vecchia e famosissima enciclopedia del "mi nonno" ( 3cani ? ) son
riuscito capire cosa siano le "parlamentarie".
***

Però é bello di tanto in tanto affacciarmi in questa piazza dove tutti vogliono vendere qualcosa.Trovo sempre chi vende libri,chi vende idee,chi regala odio verso chi ritiene diverso e chi invece vende sogni.Insomma pare proprio che tutti vi affanniate ad imitare il grande Bertold che,ogni mattina, per guadagnarsi da vivere,
frequentava quel mercato dove si vendevano e compravano bugie.(Da notare che Brecht,anche lui pieno di speranza,sì metteva sempre tra chi vendeva)
Joseph
P.s.
********** E tu,dove ti metti? **********
*****************************************

Joseph pane. Commentatore certificato 02.12.12 15:26| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |Rispondi al commento
Discussione

Tutto drammaticamente esatto. L'unica via d'uscita praticabile è VOTARE M5S ma per vincere e andare al governo!!! Diversamente finiremo tutti, ma proprio tutti, sotto al tappeto. L'Italia si fonda sulla mafia in modo endemico e non mi riferisco al padrino reggino o palermitano che sia. La cricca dei mondiali di nuoto è mafia, il decretone pro Riva è mafia, il TAV è mafia, "non preoccuparti perchè ho un amico in comune" è mafia, "per il concorso ci penso io che ho amici" è mafia, "dammi i bollettini che non fai la fila che c'è mio cugino allo sportello" è mafia, ecc.ecc.ecc.

paolo b., roma Commentatore certificato 02.12.12 15:40| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |Rispondi al commento

La gente prima si lamenta che tutto va male o poi continua a votare Bersani.

Citando Einstein: "Follia è continuare a fare le stesse cose, aspettandosi un risultato diverso"

A. Rip, Roma Commentatore certificato 02.12.12 23:56| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |Rispondi al commento
Discussione

150 anni di riflessione storiografica, filosofica smontati dal Grande e Saggio Grillo in poche parole

"Siamo nazione, ma non più Stato."

150 anni pieni di idioti accademici nazionalisti, repubblicani, liberali, socialisti, marxisti, federalisti, democristiani, tutti che non hanno capito l'esatto opposto di ciò che ci comunica il nostro infallibile capo politico e cioè che siamo nazione, mi spiace per questo secolo e mezzo pieni d'idioti di provenienze diverse le cui rare cose in cui vi era convergenza ed unanimità era il "non essere nazione" e la presenza di uno Stato burocrate e lontano dal popolo, mi spiace davvero per questi pressapochisti che sono vissuti nella nostra penisola, ma non non sono stati all'altezza del nostro caro capo politico che ci ha svelato tutto ad un tratto come un trentino si senta della stessa identità nazionale del calabrese. Grazie capo politico, a noi e all'Italia mancava questa nuova consapevolezza, noi siamo nazione.

Saluti nazionalisti

Roob Rises, Gotham Commentatore certificato 02.12.12 18:43| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |Rispondi al commento
Discussione

WWW GRILLO, WWW MOVIMENTO5STELLE.
Il mondo ci guarda, avanti tutta, non ci ferma piu' nessuno.
the world looks at us full speed ahead

roberto 02.12.12 20:52| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |Rispondi al commento

NON VI INCAZZATE SE NON RIUSCITE A VOTARE, ABBIATE UN PO' DI PAZIENZA. CHI PUO' VOTARE ANCHE NEI PROSSIMI GIORNI LASCI LA CONNESSIONE AL BLOG DEL M5S, PER EVITARE D'INTASARLO E DARE LA POSSIBILITA' A GLI ALTRI DI VOTARE. GRAZIE E ABBIATE PAZIENZA: QUI SI STA FACENDO LA RIVOLUZIONE E COSTRUENDO IL FUTURO

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 03.12.12 13:20| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |Rispondi al commento

Perchè Grillo non esprime la idea su come avrebbe risolto la questione dell'ILVA di Taranto? Sarebbe interessante sapere come avrebbe risolto questo spinoso problema!

Aldo Banchio 02.12.12 15:21| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |Rispondi al commento
Discussione

L'itaglia è comunque una grande Democrazia: Si permette, infatti, di far scrivere su un quotidiano nazionale (Il Giornale) un fascista conclamato e dichiarato come Marcello Veneziani.
E' proprio vero che la Resistenza deve continuare... Il lavoro non è ancora finito!

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.12 19:55| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |Rispondi al commento
Discussione

ma vi rendete conto che su rai tre stanno dicendo che devono cambiare la legge elettorale per il semplice motivo che m5s prenderebbe 5 punti in piu con questa è pura follia se questa è la motivazione per cui la vogliono cambia a cosi poco dal voto è una scorrettezza ingiustificabile ed inquietante

doctor w. Commentatore certificato 03.12.12 00:45| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |Rispondi al commento

Il M5S è un movimento nato da poco più di due anni che è stato catapultato, grazie ai voti presi democraticamente, nel breve volgere di 1 anno e mezzo sullo scenario politico nazionale assumendo un ruolo di prima importanza. Dovete dare il tempo di organizzare forme d'inclusione più larghe. Allo stato non è possibile fare di meglio. Bisogna fidarsi di Beppe e dei suoi ragazzi e io mi fido. Mi fido perchè ne condivido appieno il programma politico e perchè l'alternativa e la feccia dei partiti.
I media non hanno alcun titolo per criticare il M5S perchè si tratta di gente (a parte poche nobili eccezioni) al soldo dei sistema dei partiti il cui giudizio non può essere obiettivo.
Saltano a piè pari la portata innovativa del M5S e i contenuti del programma e parlano solo dell'imperfetto sistema di votazione delle parlamentarie che, ripeto, di sicuro sarà più inclusivo nel futuro. Diamoci il tempo e fidiamoci di noi!
E tu ferrara, servo sublime, abbi il pudore di tacere che non hai la rettitune morale di esprimere giudizi su chiccesssìa.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.12 23:51| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |Rispondi al commento
Discussione

Democrazia diretta sul Blog.Si devono votare gli argomenti e le scelte.

mauro lancioni, genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.12 15:43| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |Rispondi al commento

LA POLVERE SOTTO IL TAPPETO.

Si Beppe, hanno messo tutto sotto il tappeto, è vero!

E' vero pure che so' anni che se lo riccontamo!

So' anni che s'arintorcemo le budella!

Amo deciso de arzallo 'sto tappeto, arzamolo e famo pulizia, però damo 'na pulita pure a casa nostra.

Esiste un Portale dove ci si registra e certica , perchè non esiste "l'obbligo" per ogni lista di far passare "ogni" votazione da li?

Aspetto le nazionali, poi vorrei votare sul portale sempre, pure per il Lazio!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.Meetup 878, quello finto!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.12 18:09| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |Rispondi al commento
Discussione

NON SONO TROLLS. SALVIAMO IL BLOG!

Non sono trolls quelli che dopo l'eccezzionale affermazione del M5S in Sicilia popolano il blog da allora.
Sono un gruppo che fa questo di mestiere.
Ed in questo momento decisivo per il M5S, lo faranno con sempre più accanimento.
Forse sono mandati dai partiti o sono essi stessi membri di partiti oppure un gruppo di giornalisti.
Lo si può constatare dal linguaggio dei loro post e dal muoversi in gruppo per innalzare un loro commento o affossare altri.
Sono dei professionisti in materia di "macchina del fango".
E lo fanno per prestare il fianco a chi, non avendo argomentazioni politiche da opporre al progetto del M5S, utilizza i commenti per screditarlo.
L'unica soluzione, forse estrema ma necessaria, sarebbe limitare la possibilità di voto ai commenti ai soli iscritti certificati con documento d'identità per impedire operazioni simili.
Questo non mi fa impazzire, ma eviterebbe di buttare alle ortiche il blog e di strumentalizzare le loro posizioni a beneficio di chi butta discredito sul M5S.
STAFF, è ora di intervenire per limitare la proliferazione di nicks spuntati dal nulla.

Saluti
Ps. Continuerò a postarlo finchè non troveremo una soluzione. Non se ne può più!

Terzo Nick Commentatore certificato 02.12.12 20:45| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |Rispondi al commento
Discussione

....Ma lo stesso Stato italiano sta scomparendo sotto i nostri occhi, sotto il tappeto. Siamo nazione,ma non più Stato. Lo Stato ha delle regole, delle divisioni chiare dei suoi poteri. Uno Stato è una comunità in cui ognuno ha diritti e doveri, chiunque è uguale di fronte alla legge, nessuno è lasciato indietro. ....
Inutile aggiungere altro.
Vediamo il da farsi...:)
Non perdiamo altro tempo.

Francesco Roma*****

Francesco S., Roma Commentatore certificato 02.12.12 15:20| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |Rispondi al commento

Pare che Bersani l’abbia spuntata su Renzi.
Stasera grande festa in casa piddina, grazie ai milioncini che hanno raccattato dai loro elettori.
Degni di nota i 2 EURO per poter esprimere una preferenza.
Vabbè nella famiglia piddina funziona così, ormai è storia.
Però qualche domandina a questi signori protagonisti delle primarie bisogna pur farla.

- Bersani, ci dica: a quanto ammonta l’intera somma accumulata dal suo partito nei 2 giorni delle primarie?
- Dove finirà questo tesoretto?
- Perché il Pd fa pagare i suoi elettori per votare una preferenza?
- Non crede che sia una cosa paradossale e assurda?

- Renzi, ci dica: quanto è costato il suo ‘giro d’Italia’?
- Dove ha preso i soldi?
- CHI ha pagato per una campagna elettorale peraltro inutile (già era scontata la vittoria di Bersani)?
- Chi sono stati i suoi finanziatori?

Ah, con calma e naturalmente dopo la festa…. ^_^

silvanetta* . Commentatore certificato 02.12.12 21:59| 
 
  • Currently 2.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |Rispondi al commento
Discussione

“LE PRIMARIE, DEI CORNUTI E DEI MAZZIATI”.

Torna a gran richiesta la commedia all'italiana, nel solco della più classica tradizione Italiana. La pellicola, è ancora in lavorazione, uscirà nelle sale a Natale. Però siamo entrati in possesso della sceneggiatura dei prossimi episodi.

Questa sera i ragazzi “DI RITO BERSANO-DALEMIANO” canteranno gli inni alla grande vittoria, mentre i ragazzi “DI RITO BERLUSCO-RENZIANO”, si vestiranno di saio e si cospargeranno il capo di cenere, fingeranno di accettare la sconfitta.

Poi si metteranno tutti introno ad un tavolo per spartire il bottino di guerra e tra un brindisi e l’altro, inizieranno la caccia al posto in parlamento, conformemente a quanto previsto dal manuale Cencelli.

Alle vecchie glorie del partito “DI RITO BERSANO-DALEMIANO”, spetterà la maggioranza delle poltrone, ai ragazzi “DI RITO BERLUSCO-RENZIANO”, spetteranno le posizioni di rincalzo e le rimanenti poltrone toccheranno ai ragazzi “DI RITO VENDOLIANO” e le briciole andranno alla Puppato e Tabacci, per non lasciare indietro nessuno.

Per i peones del PD che inevitabilmente resteranno a bocca asciutta, senza poltrona e prebende, già si stanno cercando nuove sistemazioni in qualche posto di sotto governo ed affini, come consigli regionali, provinciali, comunali, comunità montane, autorità di garanzia, fondazioni bancarie, ecc……… e se proprio la sistemazione non la trovarla, un buon vitalizio non lo si nega a nessuno.

E così vissero tutti felici e contenti, alle spalle dei contribuenti.

“SA’ DA’ VENIRE, IL COMICO & FRIENDS”.

Paolo R. Commentatore certificato 02.12.12 20:45| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |Rispondi al commento

L'ITALIA STUPRATA E SFIGURATA.
Siamo figli di una donna stuprata e sfigurata (l'Italia), eppure siamo pronti a continuare a sostenere e proteggere( a discapito di nostra madre), i responsabili di questo atroce delitto. Alcune prove?
Come si fà a mettersi in fila per votare Bersani, quando questo individuo che ha fatto il ministro è responsabile al pari degli altri di questo inferno?
Come può il popolo della sinistra sostenere chi ha votato i peggiori provvedimenti di un governo di banchieri privilegiati?
Come può il popolo della sinistra votare un segretario che ha preso i soldi da Riva?
Come può un popolo moderato dare ascolto ad un Casini qualunque che non ha mai lavorato e strizza l'occhio a un Montezemolo (uomo bluff)?
Come può il popolo della destra seguire le vicende di Silviolo e la diarrea che lo segue, senza rendersi conto che questa gente dell'Italia ha fatto una prostituta?
E infine come possono i figli dell'Italia ascoltare quel nonno del colle? Un nonno che nessuno vorrebbe, perchè quelli che abbiamo conosciuto, non si aumentavano lo stipendio mentre i nipoti muorivano di fame.
Nostra madre (l'Italia) è in stato di coma, appesa ad un filo di vita, SE LA VOGLIAMO SALVARE DOBBIAMO SMASCHERARE GLI AGUZZINI, ALLONTANARLI DALLA COSA PUBBLICA E POI ASSICURARLI ALLA GIUSTIZIA.
M5S ORA O MAI PIU'.

Elia Porto 02.12.12 16:39| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |Rispondi al commento
Discussione

Votiamo le donne del movimento !

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.12.12 19:48| 
 
  • Currently 2.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe lo scatafascio è generale, ma la facciata resta limpida. La Facciata di un immobile che crolla da dentro che implode sin dalle tubazioni idrauliche che non tengono più acqua che sgorga e fa saltare l'impianto elettrico e già le prime scintille incendiano le tende e i tessuti.
Da fuori non si nota niente, un pò di odore di bruciato, che si confonde assieme a tutti gli odori di marcio che sono già in giro da anni.
Sembra quasi che bisogna far finta di niente, che tutto è normale e che tutto si risolverà: chi sta male ha davanti lo spettro di chi sta peggio come magra consolazione, chi sta peggio è abituato e chi sta bene non pensa che ci sia qualcuno che sta male.

Meglio morire di cancro ma con lo stipendio per pagare il mutuo.
Meglio leccare il cxxo a chi ci sputa in faccia ma ci fa mangiare.
Meglio far morire gli anziani, gli artigiani per pagare meno pensioni, far morire l'istruzione, non riconoscere i disabili, depauperare un popolo per far sopravvivere lautamente questa cricca finanziaria.
Sono stufo di questa Italia che sta mangiandomi la casa, la vecchiaia e il futuro di mio figlio.
Prima di morire però voglio vedere il MoVimento 5 Stelle al parlamento e sarò felice, morirò sapendo che mio figlio avrà una speranza.
Ci vogliono morti e amebe come loro ma troveranno dei guerrieri quando busseranno alla porta.

Gabriele B., Lucca Commentatore certificato 02.12.12 16:44| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |Rispondi al commento

sarò breve XX:

che vinca renzi o bersani
che il pdl faccia le primarie oppure no,
che casino di incasini ulteriormente o no,
che la lega leghi di nuovo con il pdl o no,
che vendola entri al governo o sgoverni da fuori,
che fini finisca o no.....

poco importa, l'importante è entrare,
alla camera ed al senato, con pochi o molti,
poco cambia.

li vedranno in parlamento, ci sarà da ridere.....

il Mandi Commentatore certificato 02.12.12 15:24| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |Rispondi al commento
Discussione

" Ora che il governo della Repubblica è
caduto nel pieno arbitrio di pochi prepotenti... noi altri tutti, valorosi, valenti, nobili e plebei,
non fummo che volgo, senza considerazione senza autorità, schiavi di coloro cui faremmo paura sol
che la Repubblica esistesse davvero "

Lucio Sergio Catilina (Roma 108 a.C.)

Manolo s., catania Commentatore certificato 02.12.12 15:41| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |Rispondi al commento
Discussione

Strano popolo quello Italiota : tutti si lamentano, protestano e poi votano sempre i soliti,alle prossime elezioni si profila un duello inedito fra Bersani e Berlusconi con il M5S confinato in una percentuale fra del 15-20% che la Casta considera accettabile per un voto di protesta.
Spiace dirlo ma alla Casta faceva molta più paura Renzi che Grillo, non che fosse il migliore ma semplicemente lo temevano per la sua voglia di rottamazione e per voler toccare i privilegi dei dipendenti pubblici.
Leggete il Gattopardo :
"bisogna cambiare tutto perchè non cambi niente"

Auguro a voi ragazzi di avere un bel futuro, ma temo che senza una rivolta violenta in realtà non cambierà mai nulla.

RICCARDO M., VIAREGGIO Commentatore certificato 02.12.12 22:00| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |Rispondi al commento

===== GRANELLI DI POLVERE (per non dimenticare) =====

27/11/2012, Mario Monti: “La sostenibilità futura del Servizio Sanitario Nazionale potrebbe non essere garantita.”

25/11/2012, Vittorio Grilli: “A metà del 2013 inizierà la ripresa.”

23/11/2012 Elsa Fornero: “Io ho accettato di fare il ministro non avendone nessuna preparazione, ho accettato perché me l’ha chiesto Mario Monti.”

18/11/2012, Mario Monti: “I passi avanti dell’Europa sono per definizione cessioni di parte delle sovranità nazionali.”

9/11/2012, Renato Schifani: “Fare subito riforma elettorale, se no altro che Grillo al 30%, va all’80%…”

22/10/2012, Elsa Fornero: “Giovani, non siate troppo esigenti per il primo impiego!”

3/10/2012, Vittorio Grilli: “Solo nel 2015 si prevede un ritorno ad una crescita positiva.”

21/8/2012, Corrado Passera: “Sì, anch’io vedo l’uscita dalla crisi.”

19/8/2012, Mario Monti: “La crisi è quasi finita.”

31/7/2012, Mario Monti: “Si vede la luce in fondo al tunnel.”

8/5/2012, Giorgio Napolitano: “Di boom ricordo solo quello degli anni ’60, altri non ne vedo…”

19/4/2012, Mario Monti: “In Grecia ci sono stati 1’725 suicidi: noi lo eviteremo.”

31/3/2012, Mario Monti: “La crisi è quasi finita.”

1/10/2011, Mario Monti: “La manifestazione più concreta del grande successo dell’Euro è la Grecia.”

Low Living, High Thinking Commentatore certificato 02.12.12 19:17| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |Rispondi al commento

RAI 3 sta bombardando il M5S. Trasmissioni TG3 , "che tempo che fà", la Gruber, mi sembra che tentino la carta della deleggttimazione del M5S. Uso Ipnotico del TV per portare a case risultati, questo quello che percepisco, se sbaglio corregetemi. Al mio gusto questo ha il sapore della politica vecchia, politici vecchio stampo, questa la mia personale opinione.Ho la sensazione personale che perderanno, è a me scontato, ora opino che loro temano anche che i disillusi che avevano creduto in Renzi, votino alle elezioni il M5S. E penso di avere ragione, perchè chi vuole il rinnovamento non lo vuole nel PD lo vuole nella società italiana.

mino mino 02.12.12 21:20| 
 
  • Currently 2.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |Rispondi al commento

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori