Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La Waterloo di Monti


monti_waterloo.jpg
"Per chi avesse dubbi sul disastroso Governo tecnocratico consiglio questa Tabella del Sole 24 Ore. Per quanto riguarda lo spread, c'è da dire che non è sceso grazie a Mario Monti, ma grazie all'altro Mario, il Draghi, presidente della BCE, il quale ha fermato la speculazione, anche se abbastanza in ritardo, attuata contro vari paesi, tra i quali l'Italia. Per il resto è un bollettino di guerra, con tanti morti e uno spaventoso numero di feriti: calo della produzione, aumento della disoccupazione (quella giovanile nazionale è al 35%), aumento del deficit e del debito di altri 100 miliardi solo nel 2012, sono fallite oltre 100.000 aziende, seguito da un numero significativo di suicidi. In altre parole l’Italia grazie all’austerità sta vivendo un’agonia inutile: alcuni di questi indici economici sono i peggiori raggiunti negl'ultimi 15 anni. I professori sono bravi nella teoria, mentre nella pratica... lasciamo perdere! In tutto questo Monti ha dato un aiuto di stato alla Banca MPS di 3,5 Milardi (gettito imposta casa IMU), del resto il banchere Monti chi può aiutare? Ha speso 15 miliardi per gli aerei da guerra. Il dimissionario Governo Monti, come il Governo Berlusconi, rivendica in continuazione di aver salvato il Paese, annunciando improbabili riprese entro pochi mesi. Dulcis in fundo prima di levarsi momentaneamente dalle PALLE, ha lasciato con la legge di stabilità altre tasse, di cui la TARES, altri 80 euro a famiglia." Alex Picconatore

30 Dic 2012, 14:42 | Scrivi | Commenti (82) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Scusate, ma leggendo le integrazioni delle tasse della nuova 'TARES' vedo una voce (una sola?) per cui mi stanno girando irrefrenabilmente le balls.
la manutenzione delle strade?????? e a che cazz..... e' servito fino ad ora pagare una tassa da presa per il culo che si chiama tassa di possesso? non era,forese, questa tassa che doveva andare a coprire la manutenzione delle strade e la polizia locale?
Ci stanno prendendo per il culo da 30 anni a questa parte, e noi zitti, adesso basta, se si andra' al governo si dovranno rivedere un bel po' di cosine. Poi monti senatore a vita, ma dove? chi lo ha dichiarato? bisogna togliere anche questa con effetto retroattivo e la pensione calcolata per un massimo di 2 mandati, in un paese democratico, dovranno restituire fino all'ultimo centesimo.
Le pensioni d'oro vanno abolite, con restituzione del denaro pubblico ai cittadini.
Ci vediamo in parlamento e sara' un gran bel piacere.

maurizio d., latina Commentatore certificato 04.01.13 15:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PANORAMA DENUNCIO IN ANTEPRIMA LA POSSIBILE CRISI ECONOMICA, MA NESSUNO DEI POLITICI NE HA MAI PARLATO - C'è un rapporto riservato sulla situazione del made in Italy che fa paura. Poche pagine e qualche tabella, ma i contenuti sono esplosivi. Cifre alla mano, lo studio della Fondazione Edison, che Panorama può anticipare, dimostra che gran parte del sistema industriale italiano non solo è entrata in crisi profonda, ma rischia di subire drastici ridimensionamenti nel giro di pochi anni. E che, se non si prendono contromisure che vanno ben al di là dell'abolizione dell'Irap, da qui al 2009 sono in serio pericolo come minimo un milione e mezzo di posti di lavoro..... http://archivio.panorama.it/Cosi-la-Cina-ci-rovina

Ezio cortecchia 01.01.13 18:07| 
 |
Rispondi al commento

AVETE RIFLETTUTO ?
Monti ha 69 anni; se arriva a 103 anni come la Levi Montalcini, vuol dire che noi italiani gli dovremo pagare lo stipendio di senatore a vita per altri 34 anni, ripeto 34 anni.
( perchè tautologicamente se è senatore a vita non percepirà la pensione di parlamentare ).
E' a dire € 25.000 x 12 mesi = € 300.000 all'anno; che moltiplicati per 34 anni assommano ad € 10.200.000 . Questo di solo stipendio di senatore.
Oltre le varie pensioni di professore, di rettore, di incarichi vari ed anche di scienziato e tecnico marziano.
STI CAZZI !!! Manco fosse un industriale.
E la mia pensione è bloccata da 10 anni ed in più fino al 2014 è bloccata anche la rivalutazione al costo della vita (perchè alta, cioè € 2.700 dopo 41 anni di contributi versati all'INPS ; e 12 anni di versamento all'ENASARCO fallita che non mi riconoscerà neanche 1 cent. perchè il minimo sono 20 anni di contribuzioni).
STI CAZZI !!!
Mancu li cani!

M5S facciamo qualcosa, ma veramente qualcosa di concludente e fattivo, non di sole chiacchiere.
Beppe Grillo, trova argomenti per convincere e coinvolgere anche i vecchietti.
bnik42
.

Nicolò E., monza Commentatore certificato 31.12.12 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come si può concettualmente pensare di affidare la Nazione a chi non la conosce, chi non ha mai vissuto in mezzo alla popolazione da capirne le esigenze e, come è pensabile che la fiducia ottenuta in parlamento con la forza sia suffragata dal voto popolare quello che ci è ancora consentito?
Chi non conosce la Nazione non può dirigerla, Monti non ha sensazioni che lo accostino minimamente alle vere esigenze del Paese.
Un Tecnico il quale non vuole essere paragonato ad un politico non vuole nella sua compagine politici pur facendo politica!
Paradossale ma reale!

Raffaele Colazzo 31.12.12 13:39| 
 |
Rispondi al commento

(null)

Nerozol 31.12.12 12:22| 
 |
Rispondi al commento

CONOSCI CARO MARIO MONTI,LO SPREAD TRA LA TUA ONESTà E DIGNITà E LA NOSTRA ? CONOSCI LO SPREAD TRA LA SPIRITUALITà SINCERA DI UN CRISTIANO E LA FALSITà DI UN CATTOLICO ?

monica mansueti, ROMA Commentatore certificato 31.12.12 12:05| 
 |
Rispondi al commento

E' necessario riportare indietro l'orologio della storia esattamente all'inizio del 2002. Questa è la data in cui si è consumato il grande imbroglio della conversione lira-euro. Tutti gli stipendi sono stati rapportati al centesimo del valore di cambio stabilito, mentre per il resto si è considerato il valore fittizio 1000 lire = 1 euro. E' da qui che inizia la crisi, è da questo momento che ogni famiglia ha iniziato a ridurre le spese superflue, generando quella spirale che ci ha portato allo stato attuale. Perché nei paesi dove il cambio è stato rispettato la crisi non ha prodotto gli stessi effetti deleteri? Se vogliamo salvarci questa è la sola e unica strada: aumentare gli stipendi; diminuire i costi delle merci. In sintesi significa che i produttori devono tornare a guadagnare il giusto e non a speculare come hanno fatto finora.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato 31.12.12 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monti deve proprio vergognarsi, in questo anno di Governo Tecnico (se cos¨ª si possa chiamare) ha peggiorato la situazione italiana, altro che tasse etc per risanare la situazione... Stiamo sprofondando sempre pi¨² negli abissi.. Poveri noi...
BUON 2013 (sperando lo sia...)

Davide Furlanetto 31.12.12 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Oggi le comiche ve lo ricordate? Monti e' il vero comico altro che Grillo...

Pietro Coiro 31.12.12 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma in effetti Monti ha fatto bene, pero' non per noi ma per l'apparato banca/finanza/BCE, ed è proprio da questi che è appoggiato.
Per fare questo ha aumentato tasse e tagliato welfare, ma non privilegi alla politica.
Mi sembra chiaro!

mirco 31.12.12 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Veramente la tabella del Sole24ore dimostra che il Governo Monti ha ottenuto dei risultati economici apprezzabili se si tiene conto che sono relativi ad un solo anno.. Se vuoi dimostrare che i costi sociali sono stati Altissimi devi trovare altri indicatori.

marco tognon 31.12.12 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il saccente, ambizioso pedagogo, salvatore della casta burocratica parassitaria e della dittatura istituzionalizzata del partito degli affari che si è divorato, nel tempo, l'economia sana del Bel Paese se l'è digerita e se l'è già defecata, per cui da costoro, nessuno escluso, è ritenuto salvatore del loro culo sporco e puzzolente, anch'esso ne fa ora parte integrante in posizione para, quando era premier il suo ruolo era molto più centrale, proprio nel focus dell'orifizio anale, aspira ambiziosamente di ritornarvi, tale posizione ben sì addice e soddisfa in pieno le sue aspettative e ne gratifica l'orgoglio smisurato. Ha operato con ogni mezzo disponibile con l'aiuto del partito degli affari che lo ha sostenuto votandolo, che ora si ripropone come alternativa alle sue vituperate politiche inflazionistiche e recessive, solo per finzione ovviamente, dopo le elezioni da questo, sarà riposizionato, dato che è una risorsa indispensabile per la tutela del loro orifizio, in posizione centrale. Le speranze di un futuro migliore sono annichilite dall'abnorme pletora di coglioni, nella repubblica delle banane, purtroppo sì è lacerato il sacco amniotico che ne conteneva la totalità, che con il proprio voto faranno da stampella, ancora una volta, alla dittatura di regime del partito degli affari, pagandone poi pegno, è il destino dei coglioni con memoria corta, poco informati ed incapaci di capire dove si trovano i loro interessi.

arnofaravelli 31.12.12 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Neanche "Erik il rosso", sanguinario rè vichingo ha saputo fare meglio !!

vincenzo morra (maiol), napoli Commentatore certificato 31.12.12 08:58| 
 |
Rispondi al commento

La Chiesa con Monti...figuriamoci se la Vaticano SPA rinunciava a sostenere il "Centrino" degli affaristi!!...intanto perchè non regalare ad "atlantia" autostrade un aumentino dei pedaggi del 2,9%..e poi appena prima della chiusura..regaliamo 16,50 d'aumento della tariffa aereoportuale di Fiumicino...giusto per allargare l'areoporto..gli amici del M5S di Roma..dovrebbero indagare un po' su questa operazione!.
Senza contare l'aiuti alle Banche...l'aiutino alla RAI...(che va venduta in blocco!)genera debiti e basta!!che poi vengono rigirati sulle nostre spalle!!!
Poi arriverà Bersani...pagamenti elettronici superiori ai 200€...waaohhh!..le banche son già li che si frugano le mani...con le commissioni..al cliente e al commerciante..(qualcuno dei "fulminati" di questo blog propagamento elettronico la mai fatti due conti di quanto incasserebbero le banche?..)
Andiamo avanti..poi ci sarà l'aumento sulle tariffe dei "rifiuti"..questo comporterà un innalzamento delle spese di gestione per tutte le attività private e commerciali o produttive,ovviamente quest'ultime aumenteranno i costi dei prodditi.
Giusto e doveroso ricordare i "suicidi"...appena saremo in parlamento oltre alla commissione "Merkel" dovremo farne un'altra proprio per indagare su questo fenomeno, individuando i responsabili e li accuseremo di "istigazione al suicidio"!
Oggi 31 dicembre 2012 si conclude un anno funesto per la "DEMOCRAZIA ITALIANA"...il 2013 sarà l'anno della restaurazione della sovranità nazionale, ove questa operazione non riuscisse si aprirà "inesorabilmente" le porte ad un percorso di disordini sociali per rimuovere con la forza, tutte l'illeggalite e i furbi che stanno lucrando sulle spalle degli italiani.
Stasera io non ascolterò il discorso del capo dello stato..invito tutti a tenere la TV spenta!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 31.12.12 08:40| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

infatti si vede a parma che cazzo state facendo , ricorsi su ricorsi , e niente in mano , pure a pedalare x fare accendere un albero , ma che cazzo di cosa parlate . professorini da 4 soldi , con in bocca solo voi la verita' .. de che?

pozzi gio', carate brianza Commentatore certificato 31.12.12 08:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi,io ho passato il '68, ho attraversato il periodo delle b.r. Ma certamente se la mia generazione avesse vissuto da giovane un periodo come questo...che e' molto....molto + difficile di allora(almeno prima il lavoro c'era...anche se si gridava "lavorare meno lavorare tutti" ...avrebbe occupato in modo permanente le piazze...per non dire altro.

Danton 31.12.12 03:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono tutti uguali! Speculano sulla povera gente!! Go grillo go

Giorgio Monticelli 31.12.12 02:44| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia sarà salva quando saremo indipendenti dagli altri paesi dal punto di vista alimentare ed energetico. Chi dipende dagli altri per il grano o per altri alimenti sarà sempre un ostaggio.

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.12 01:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PURTROPPO...

L`Italia è una DITTATURA macherata. In Italia non c`è mai stato il pluralismo vero e sincero PERCHE NON LO SIE TOLLERATO PER PAURA DI PERDERE IL CONTROLLO. Il sitema italiano è stato messo su da GANGS che hanno desiderato di:

1. Mantenere la popolazione nell`ingnoranza, negandogli la conoscenza dei fatti veri, negandogli l`inglese per non fargli conoscere il mondo circostante riempendoli di immagini televisive assolutamente VUOTE violentando il loro intelletto, una VERGOGNA. Il motivo?

2. Controllarli. Una popolazione mantenuta nell`ingnoranza è molto piu facile gestirla, una massa che non si oppone al potere dai mille volti, buoni, intellettuali, comunicatori da parole incomprensibili..i cittadini si sentono INFERIORE, STUPIDI, non ALL`ALTEZZA di tali ECCELLENZE ed ed altrettanto ignari di essere stati iptonizzato dagli incantatori di serpenti. Perche?

3 Il GRANDE FURTO. Con le tecniche(vedi sopra) e le strategie studiate a tavolino dalla GANG dei dittatori si è potuto rubare facendo debiti a A NOME DEI CITTADINI che dovranno a loro volta pagare il conto per generazioni. I soldi rubati dove sono?

4 I PARADISI FISCALI. Un paese CIVILE non permette ALLE GANGS di rapinare e sorattutto DIMINUIRE ed INFANGARE un grande paese come l`Italia lasciando IMPUNITI i criminali che si sono portati via il sangue e sudore degli italiani. Come sia stato possibile il grande FURTO?

5 LA MANCANZA DI TRASPARENZA. La macanza di traparenza ha creato i il mostro del FURTO, il mostro della disoganizzazzione, il mostro della distruzione di immagine, il mostro dell`inciviltà, il mostro della Fame per i meno fortunati.

BEPPE...
BISOGNA SUBITO TAPPARE IL BUCO DEI PARARISI FISCALI ALTRIMENTI IL SUDORE DEGLI ITALIANI NON BASTERÀ MAI!!!!!!!!

Cordiali saluti
@@

Franz M., Everywhere Commentatore certificato 31.12.12 00:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il debito per Monti è come un ostaggio per un rapinatore, ha una scusa per fare quello che gli pare.

Coco Fiandrino, Buriasco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.12 00:39| 
 |
Rispondi al commento

Il Saccheggio

Come annunciato più volte su queste pagine, il saccheggio piratesco è iniziato.

Dal 2013 vi toglieranno dei soldi dal conto corrente bancario (patrimoniale), senza se e senza ma!

Hai pagato circa il 60% di tasse su ciò che hai guadagnato, anzi su ciò che presumibilmente guadagnerai...(hai presente l'acconto?), hai pagato la monnezza, l'IMU anche se la tua casa è un debito a vita, non è tua ma della banca, l'iva sui prodotti che acquisti al super, l'accisa sul carburante della tua auto, il canone RAI, le multe, l'accesso all'area del centro della tua città e, la peggiore di tutte le tasse è quella occulta, al secolo: L'INFLAZIONE!

L'inflazione dichiarata è al 3%, ma i cospiratori la calcolano su un "paniere" sbagliato e il gioco diventa truccato...

Caxxo, se il biglietto del tram (per es. a Milano) è passato da 1 euro a 1,5 euro, questo è il 50% non il 3%!!! Mi segui?

Le banche centrali continueranno a stampare denaro nel tentativo di far ripartire l'economia, questo non ha mai funzionato nella storia, anzi.

Il risultato di questa politica economica è la svalutazione inesorabile delle monete e l'inflazione alle stelle.
Il tuo denaro non è denaro è carta e potrebbe diventare carta straccia!

Per meglio comprendere questo concetto devi paragonare la moneta (valuta) all'oro. Nel 2001 l'oro era quotato circa 300 dollari ora è quotato 1.660, non è che l'oro è aumentato di valore, sono le monete di tutto il Mondo che hanno perso potere d'acquisto.
Estremamente semplificato funziona così: con 10.000 euro nel 2001 compravi 4 cose, con 10.000 euro del 2012 compri 2 cose!

Previsione 2013

Oro e Argento aumenteranno di valore e di molto
Israele attaccherà l'Iran
Il petrolio arriverà a 170 dollari al barile
Il valore della borsa americana (dow jones) perderà il 30% del suo valore
I beni primari di consumo e alimentazione aumenteranno del 20%

Ormai sai cosa devi fare per proteggerti dall'ARMAGEDDON in arrivo, devi solo decidere!

danilo adriani 31.12.12 00:35| 
 |
Rispondi al commento

Aggiungi che tutti i soldi sottratti alla gente dalla riforma delle pensioni della frignero sono finiti a JP Morgan per pagare Equity Swaps (titoli tossici).

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.12 00:11| 
 |
Rispondi al commento

ancora non capisco perche governo monti perche gli italiani anno paura di dire cio che e successo che tutti i partiti sono stati daccordo con il massacro alle famiglie italiane chi a votato in parlamento e al senato forse monti o tutti i partiti oggi raccontono del disastro di monti e credono nella inioranza degli italiani cosi ci coglionano e sperano che questi inioranti li votano nel nome della giustizia sociale guardate le loro facce quando parlano e ascoltate cosa dicono e vi rendete conto di cosa sono capaci di far credere che siamo dei credini inioranti auguri a tutti quelli che credono in un futuro migliore

nadia m. Commentatore certificato 31.12.12 00:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=u__llrYjsi0

anib roma Commentatore certificato 30.12.12 23:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma questo stronzone perchè non ci mette la faccia direttamente? Perchè non crea la Lista Monti per davvero, col suo bel faccione da culo candidato? Di cosa ha paura? Di niente, tanto sa che poi destra, sinistra, centro e buchi di culi vari convergeranno verso la sua lurida fica istituzionale.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 30.12.12 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra si pecchi di critica e obiettività donando dei risultati ,quelli su scala 2012,che non possono non risalire che al governo precedente 2008-2011.Sarebbe un buon blog se nn fosse viziato da un dilagante populismo ...

Riccardo Macrì 30.12.12 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in realtà monti con casini fini etc da una parte ci fa un favore visto che di sicuro non toglie un solo voto al M5S ma ne toglie più d'uno al pidimenoelle in primis ed anche al pidielle, salvo poi fare un solo mischiatutto una volte finite le elezioni...

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 30.12.12 21:47| 
 |
Rispondi al commento

A CORTINA, A CORTINA, CHE LA FIGURA DI MERDA SI AVVICINA! PIERFURBY, PER DIMOSTRARE CHE CON MONTI LA RAZZA DEMOCRISTIANA MAGARI PUO’ PERDERE IL PELO MA NON IL VIZIETTO, È INCAPPATO IN UN PASSO FALSO CHE AVREBBE TRANQUILLAMENTE POTUTO EVITARE: HA UTILIZZATO LO SKIPASS DELLA FIGLIA PER ANDARE A SCIARE - 2. CASINI SI STAVA ALLENANDO SUGLI SCI SULLE PISTE DEL CRISTALLO. CONCLUSA UNA DISCESA, IL LEADER DEI CUFFARO E DEI CESA È STATO PRIMA FERMATO DA UNO DEGLI ISPETTORI DELL'IMPIANTO DI RISALITA IN UNO DEI CONTROLLI CHE SCATTANO QUANDO QUALCOSA NON QUADRA. SUL MONITOR INTERNO ALLA CABINA DI CONTROLLO L'IMMAGINE DI UNA RAGAZZA NON COMBACIAVA CON CHI AVEVA OLTREPASSATO IL CANCELLETTO… -

ma daiiiiiiiiii non si smentiscono proprio maiiiiiiii

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 30.12.12 21:43| 
 |
Rispondi al commento

Secondovoi il monti non sa cosa sta facendo? Secondo me si.

Gio P Commentatore certificato 30.12.12 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Penso di interpretare il pensiero di tantissimi pensionati come me, premetto che io sono sempre stato di sinistra cosi come tutta la mia discendenza, sono anni che i governi di dx e sx ci impongono sempre nuove tasse, ora con questo governo di grandissimi professoroni del C...o, ci anno ridotto in mutande, non capisco il perche a noi poveri pensionati con un semplice e velocissima riforma ci tagliano pensioni allungano i tempi ecc., mentre quanto devono ritoccare i loro privilegi e pensioni doro dicono che non si può perche non c'è una legge, questi magnacci fanno il porco comodo loro perche anno a che fare con un popolo di pecoroni

Vittorio 30.12.12 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché non vanno a fanculo tutti ste sanguisughe , mentre io devo sopravvivere con 700 euro e pagare un mutuo ... Italia di merda

Giuseppe 30.12.12 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Monti la sua battaglia non la vincerà mai, poichè dalla sua parte non ha EPAMINONDA,ma Casini con l'armata BRANCA BRANCA BRANCA LEON LEON LEON

aldo barone 30.12.12 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Più che una Waterloo di Monti, mi sembra la Waterloo dell'intelligenza di chi ammassa sciocchezze e, non contento, ci aggiunge una foto di Monti con gli occhi sbarrati.
Un po' come faceva il servo Fede nei suoi tgg: Berlusconi appariva in foto taroccate e di vent'anni prima, Prodi veniva invece immortalato mentre spalancava la bocca per assaggiare una forchettata di spaghetti.
Dove sarebbe la differenza?

silvano de lazzari Commentatore certificato 30.12.12 20:10| 
 |
Rispondi al commento

giu iudeomasoneria

catalin mosulet 30.12.12 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Riassumo il mio pensiero su Monti in questo breve video: http://www.youtube.com/watch?v=l5D72B6kOfk

Auguri a tutti, MatBonac

Matteo Bonaccorsi Commentatore certificato 30.12.12 19:40| 
 |
Rispondi al commento

30-12-2012
www.davidevignati.bloog.it

Fine Anno 2012

1 Davide 1 Vignati, Merlino Commentatore certificato 30.12.12 19:36| 
 |
Rispondi al commento

CARO PEPPE GRILLO:
VOLEVO RACCONTARTI LA MIA STORIA,HO 40 ANNI SONO ISCRITTO ALL UFFICIO COLLOCAMENTO DI MESSINA DOVE LEI E' STATO DA TANTO TEMPO ,MA DIVERSI ANNI FA' MI HANNO CANCELLATO DICENDOMI CHE IL PERIODO CHE SI TIMBRAVA NON SONO ANDATO.PER ME E' STATA UNA BUFALA ,COMUNQUE NON MI HANNO CHIAMATO NEANCHE UNA VOLTA ANCHE PER SPAZZARE LE STRADE PER TRE MESI.COMUNQUE IO IN 40 ANNI NON HO MAI AVUTO UN LAVORO IN REGOLA E TUTT'OGGI VIVO CON MIA MADRE.HO LA LICENZA MEDIA MA UN LAVORO UMILE MI TOCCHEREBBE NON PENSA?AUGURI DISTINTI SALUTI

GIUSEPPE DE SALVO 30.12.12 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Fine Anno
Siamo arrivati alla fine del 2012,un anno mistico in un paese mistico come l’Italia,pieno di contraddizioni di un popolo sonnecchiante che si attende un risveglio in un incubo causa delle sue rinunce di popolo che si è lasciato depredare tutte le sue dignità e libertà da una banda di insulsi individui,che ora si vorrebbero cambiare faccia.
Ora starà solo ad un minimo risveglio di dignità e responsabilità di questo popolo che potrà forse ridare un futuro ai propri figli, mandando a casa chi fino ad’ora ha stuprato la democrazia e mancato il giuramento sulla costituzione e sulla repubblica e senza alcuna vergogna, mentre chiedevano sacrifici lacrime e sangue al ceto medio, loro andavano avanti ha rubare e aumentare i loro introiti,e ancora adesso sono tutti indaffarati a mantenere il loro status Quo in una logica di potere che non ha nulla a che fare con il popolo e la democrazia.
All’inizio ho parlato di Mistico si di Misticismo e surreale che un popolo come il nostro permetti questi scempi senza fare nulla,che non abbia il coraggio di destarsi e riprendersi il proprio ruolo e il proprio futuro,sempre in modo democratico dimostrando il proprio volere con il voto,senza nascondersi dietro al non voto,al non decidere,al non mettersi in gioco,per paura del nulla cadendo nella cupidigia degli struzzi se non altro.
Il 2013 è lì che ci aspetta come la nostra responsabilità di ognuno di noi in una Italia distrutta più dalla solitudine del singolo che dai terremoti e dalle alluvioni e dalla mancanza di cultura del cittadino reso suddito a sua insaputa dai furbetti del quartierino.
Sarà un sogno,sarà solo utopia (ed è quello che ci vogliono far credere) ma provarci non costa nulla e sopratutto è un dovere di ognuno di noi,rinunciarvi è da pazzi e irresponsabili.

1 Davide 1 Vignati, Merlino Commentatore certificato 30.12.12 19:29| 
 |
Rispondi al commento

A me fa riflettere l'imponente battaglia mediatica a favore di Monti.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.12 18:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Un augurio al prof. Monti per il 2014 per lui e la sua famiglia che tutto quello che ha fatto agli italiani gli venga reso con gli interessi pari al decuplo dello spread, comprese disgrazie e malattie.
Auguri, auguri, auguri!!!

fath-tiikaz.iitua 30.12.12 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’Economia non è una scienza esatta, la matematica sì:
Problema: se i debiti che riusciamo a riscattare ogni anno sono di gran lunga inferiori agli interessi passivi che maturiamo, per cui il debito pubblico continua ad aumentare, fra quanti anni arriveremo al saldo?
Risposta: Mai.
Continuando così, Monti non sta salvando l’Italia ma ne sta solo prolungando l’agonia, in quanto la sua azione non modifica quello che sarà il risultato finale.

Giuseppe Spizzuoco 30.12.12 18:16| 
 |
Rispondi al commento

MONTI, UN OMETTO AMBIZIOSO E SENZA CUORE.
Se questa specie di aguzzino in LODEN rappresenta il frutto intellettuale della BOCCONI, varrebbe la pena di chiudere per sempre quella fabbrica di "FALSI PROFETI", e di cacciare dall'Italia questo traditore filo tedesco, che per ambizione personale ha portato sul patibolo i suoi concittadini.
Alla prova dei fatti ha dimostrato di non valere un cazzo, soltanto il suo umor inglese che ricorda quello di un altro degno compare ANDREOTTI, è servito ad una classe di giornalisti striscianti e di dubbia onestà intellettuale , per cantarne l'eroiche gesta.
Io auguro al Professor Monti un 2013 ricco di sofferenze e di disavventure. Gli auguro di provare lo stesso dolore e la stessa solitudine che hanno provato gli imprenditori che egli ha mandato a morte.
SE GLI ITALIANI GLI DARANNO ANCORA IL SOSTEGNO, VORRA' DIRE CHE MERITANO IL LORO CASTIGO.

Robespierre 30.12.12 16:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

SIA CHIARO CHE MONTI NON HA FALLITO AFFATTO HA SOLO SVOLTO UNA PICCOLA PARTE DEL SUO LAVORO(RESTITUIRE I SOLDI ALLE BANCHE CON IL NOSTRO DEBITO) E ORA VUOLE AVERE UNA LEGITTIMAZIONE PIU' AMPIA PER FINIRE DI DISTRUGGERE COMPLETAMENTE IL WELFARE IL LAVORO E IL TESSUTO SOCIALE TUTTO.SVENDERE AI PRIVATI L 'ACQUA E LA SANITA' E RENDERE TUTTI SCHIAVI DELL' ECONOMIA DEI BANCHIERI .
PER FARE QUESTO SI SERVIRA' DEI CAMERIERI IPOCRITI DELL'UDC E DEL PD CHE ORA SI FINGE IN CONTRASTO CON LUI MA SA BENISSIMO CHE POI LO INTERPELLERA' SEMPRE E COMUNQUE.
BERLUSCONI SI MESSO DI NUOVO IN MEZZO MA NON E' PIU' CREDIBILE DI UN BAMBINO CAPRICCIOSO PUO' SOLO COMPRARSI I VOTI COME HA SEMPRE FATTO.
IL PANORAMA E' DESOLANTE E DRAMMATICO .
IL M5S E' L'UNICA SPERANZA DI CAMBIAMENTO , LE MIGLIORI INTELLIGENZE LIBERE DA CONDIZIONAMENTI POLITICO-ECONOMICI DEVONO MUOVERSI E AIUTARE IL MOVIMENTO.

andrea vianello (democrazia diretta), ca' savio Commentatore certificato 30.12.12 16:16| 
 |
Rispondi al commento

La mia impressione fu che Draghi intervenne solo perché Monti diede le garanzie di comodo, una volta preso il potere da parte di Monti,
Draghi è intervenuto...
Per me Draghi () e Monti () sono le natiche dello stesso sedere.

Ivan . Commentatore certificato 30.12.12 16:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

italia tutti contro tutti come i polli dei promessi sposi.

inizialmente volevo dare il mio modesto contributo per il bene dell'italia ma poi ho capito che la cosa milgiore è fare un cazzo di un cazzo di nulla perché gli italiani non meritano null'altro di quello che hanno.

mi vergogno di essere italiano cioè di fare parte di questo popolo di teste di cazzo.

bruno bassi 30.12.12 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

monetamoderna.blogspot.it/2012/12/il-vero-cretino-e-monti.html

gianni 30.12.12 15:30| 
 |
Rispondi al commento

leggete anche questo articolo su Monti
Il vero cretino è Monti

gianni 30.12.12 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Eppure malgrado sto merdoso ha fatto solo casini ci sono tanti cittadini Italiani che sono convinti che è l'unico che può fare riprendere l'economia . Ma come è' possibile e pure il disaggio economico delle famiglie e evidente io non me l'ho so' spiegare . Grazie Beppe noi siamo nelle tue mani W M5S

massimo labriola, Roma Commentatore certificato 30.12.12 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Ah, quindi possiamo rivotare Berlusconi.

Edoardo Sportelli 30.12.12 15:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://vocidallestero.blogspot.it/2012/12/a-un-anno-dal-fate-presto-forse-meglio.html#more

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.12.12 15:06| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
MONTI HA FALLITO E BASTA E I NUMERI PARLANO CHIARO,MA NON COME LIQUIDATORE FINALE PER CONTO DI FRANCIA E GERAMANIA.
ALVISE

alvise fossa 30.12.12 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Come mai dopo il servizio di Report di 3 settimane fa dove hanno intervistato i dipendenti della banca MPS che facevano sottoscrivere ai loro clienti contratti falsificati ( erano 2 contratti diversi quello della Vanca ed il loro) NESSUNA PROCURA in Italia ha fatto un indagine, no la Consob, no la Banca d'Italia, nemmeno le associazioni consumatori, invece di mettere tutti in galera e buttare le chiavi in mare Rigor Montis gli da 3,5 miliardi dei Nostri Soldi????
Ma che vadano tutti la foce dico io....

Ettore Ametis 30.12.12 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Al di la di qualsiasi altra pur ragionevole considerazione, se dovessimo verificare uno dei punti focali che caratterizzano la truffa elettorale dei prossimi 24/25 febbraio basterebbe puntualizzare quanto segue. La disaffezione al recarsi alle urne è un fenomeno altamente consolidato, ergo l'astensionismo sappiamo già ora in tutti che sarà un fenomeno che vizierà assolutamente il risultato finale. Qual'era l'espediente più demplice per ottenere un risultato pilotato a favore di personaggi e casini vari a questo punto? Semplice: costruire degli impedimenti oggettivi e non scavalcabili. Uno per tutti (sottile ma non a sufficienza ad occhi attenti), visto che nessuno l'ha evidenziato sin ora, è quello di imporre il voto nel cuore dell'inverno. Quale infatti di tutti gli impedimenti naturali può essere più preponderante se non il freddo? Pensate a quante migliaia e migliaia di anziani non andranno a votare soprattutto nelle zone più impervie del paese. Sembra una cosa quasi "insignificante­", de facto a mio avviso è uno dei tanti macchiavellismi per pilotare risultati sicuramente altamente fuorvianti rispetto al reale bacino di voto. Aggiungasi poi però, come squallido contraltare, che gli stessi vecchi che non andranno al voto, sono senz'altro gli stessi che non rinunciano alla cosiddetta messa di "natale" notturna. Il freddo insomma si sente solo quando comoda. Nel bacino Mediterraneo è scoppiata una "primavera araba", qui siamo nell'eterno e figurato inverno della Ragione.

GIAN LUIGI SOLDI, Conegliano Commentatore certificato 30.12.12 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Se prima fosse stato un governo tecnocratico il prossimo di Monti sarà teocratico, spalleggiato da cei e vaticano, che da una parte non vogliono pagare le tasse, imu e quant'altro (e hanno ragione per come vengono spese male) dall'altra invece pretendono il finanziamento pubblico che assomma fra tutto a circa 6 miliardi l'anno. Che poi ci sia la Caritas e quant'altro ci sta, ma non può essere un modo di sdebitarsi nei confronti dei cittadini, piuttosto dovrebbe essere solo un dovere cristiano

Alberto O., San Leo Commentatore certificato 30.12.12 14:59| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori