Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le sedie musicali


Danza_macabra.jpg

Danse Macabre di sullen-skrewt

"La musica è finita, gli elettori se ne vanno...". La danza degli eterni debuttanti sta per avere inizio intorno alle sedie musicali. I posti sono sempre di meno e gli aspiranti sempre di più. Al cessare della musica, a fine febbraio, chi può si getterà sulla sedia più vicina. Le danze sono state avviate da Napolitano con lo scioglimento anticipato delle Camere. Il Presidente è dispiaciuto di dover essere ancora lui a nominare il prossimo presidente del Consiglio. Il suo dispiacere è ampiamente condiviso dagli italiani. Senza le elezioni anticipate, in primavera il M5S avrebbe partecipato all'elezione del nuovo Presidente della Repubblica. Sarebbe stato il successore di Napolitano a scegliere il nuovo presidente del Consiglio e la musica sarebbe subito cambiata. Sperimentati pallonari girano come forsennati intorno alle sedie disposte in circolo. Ognuno si sacrifica per salvare gli italiani. Qualcuno canta insieme all'ex assistente di Pomicino, in arte Rigor Mortis, "Insieme abbiamo salvato l'Italia dal disastro. Ora va rinnovata la politica". Nessuno ride di queste bestialità tra i rinnovatori. Si prendono sul serio persino Casini e Fini che, come è noto, sono in politica dalla nascita. Gli scambisti pullulano, saltano da una parte all'altra per avvicinarsi alle sedie. Ichino, il giuslavorista protettore dei precari, si butta al centro. E' fuggito con il programma confindustriale di Bersani che ormai sembra Gargamella con i puffi ex democristiani in fuga verso Monti. Importa la sedia. Il partito non ha importanza. C'è chi va in gruppo sotto una enorme Foglia di di Fico per non farsi riconoscere e strappare il biglietto del 5%. Chi, invece, si vende senza pregiudizi e cambia casacca all'improvviso, illuminato dal senso di responsabilità. La politica, del resto, è l'arte del possibile .ll girotondo attrae nuove, ma sperimentate, comparse, come la luce le falene, i tremontini, i giannini, i montezemolini si affollano alle sedie. Un 20% delle sedie era prenotato, una su cinque, dal M5S. Era necessario anticipare il ballo per conservare lo stesso numero di sedie, e così è stato. Il Gran Cerimoniere, che non voleva (ad ogni costo!) che la danza si svolgesse con lo spartito del Porcellum, e lo ripeteva da mesi, ha deciso che si ballerà in inverno per la prima volta nella storia della Repubblica, con il Porcellum e senza che il capo sedia Rigor Montis chiedesse la fiducia alle Camere. La danza delle sedie musicali potrebbe però trasformarsi per la Casta in qualcosa di inaspettato. In un ballo degli scheletri, in una danza macabra con la sepoltura definitiva di coloro che hanno portato il Paese allo sfascio e ora dicono di volerlo salvare senza il minimo pudore. "Alla sedia, alla sedia!!!" Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

Imprenditori Suicidi

Sicari a cinque euro di Alessandro Di Battista (eBook)

Vita e morte in America Latina
Sale il costo del riso, dello zucchero, della farina, l'unica cosa che scende è il prezzo della morte. Scopri il libro

26 Dic 2012, 13:50 | Scrivi | Commenti (824) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

spero tanto vinca M5S forza Beppe!

Edoardo Nervi 19.02.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento

RETTIFICA: il movimento dei cittadini a 5 stelle VINCERA' le prossime elezioni,perche'?Perche' la profezia Maia sulla fine del mondo e' vera,LORO si riferivano a questo mondo politico che finira' il 26 febbraio 2013,hanno sbagliato solo la data ma non la previsione.ciao a tutti.

Franco S., Pistoia Commentatore certificato 28.01.13 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Se il Movimento 5 stelle non vincera' queste elezioni ,abbiate pazienza perche' vincera' le prossime.Nel frattempo ci tocchera' sopportare per pochissimo tempo questi cartoni animati made in italy (made in italytarocco)perche' tutto cio' che e' modificato geneticamente prima o poi marcisce.Meditate gente meditate.Ciao a tutti,ciao Beppe (Il GRANDE).

Franco S., Pistoia Commentatore certificato 24.01.13 17:37| 
 |
Rispondi al commento

ER CAPODANNO.
Speramo che ' r Capodanno porti quarcosa de bono e no solo er danno.
Speramo che cor capodanno tante brutte cose se n' andranno.
Speramo che a capodanno la miseria e l'ingiustizie spariranno.
Aspetteno tutti er capodanno come si nun lo sapessero come stanno.
Aspetteno tutto l'anno er capodanno, come si nun lo sapessero da chi dipenne 'st'inganno.
Tutti a sperà che capodanno porti via ogni malanno, ma nun lo sanno che 'n giorno solo dentro a 'n'anno po' solo fatte illude, fatte bene e magara 'nantro danno?
C'è da capì che 'n giorno solo dentro a 'n'anno nun conta 'n caxxo, è come er capodanno!
Auguri.
Bon Capodanno!!!
Magara basterebbe che er 2013 nun sia peggiore der dumila e dodici, 'n'avemo viste quest'anno, li mortacci loro!
Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.12.12 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Ah se potessimo udire:
in caso di maggioranza assoluta:

1)Immediato ritiro dei nostri soldati dalle missioni e impiego in Italia.
2)Immediato dimezzamento dei parlamentari e dopo due mandati a casa.
-pagamento a prezzo reale dei pasti, visite mediche, barbiere, parrucchiere etc.
3)Immediato recupero degli uffici , scorte ed autisti concessi agli ex presidenti di camera e senato, agli ex presidenti delle varie Corti di giustizia, etc.
4)Immediata eliminazione dei finanziamenti ai partiti.
5)Immediata eliminazione delle Province.
6)Pagamenti esclusivamente elettronici.
7)Pene severe per evasori fiscali.
8)Lavoro vero nelle carceri con retribuzione ai detenuti e pagamento di vitto e alloggio da parte di costoro.
9)Reale separazione della Politica dalla Amministrazione.
10)Responsabilità dei dirigenti in relazione al raggiungimento degli obiettivi, anche di diminuzione delle spese.
11) eliminazione, vera, di tutti gli enti inutili che sfruttano finanziamenti statali.
12)Divieto di nomine dirette nella PA di amici e parenti .
continua tu che a me mi scappa da ridere...
...avresti anche il mio voto

Ares Febo 31.12.12 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Avevo già scritto che propongo di inserire nel programma del M5S che i candidati a qualsiasi elezione politica non devono superare i 65 anni. A me sembra una buona idea in quanto si faranno fuori tanti volponi della politica che tra l'altro essendo ultrasettantenni penso che il loro cervello non sia tanto limpido e così fanno le legge stronzate che stiamo vedendo, ma che tra l'altro non sono leggi ma solamente aumenti di tasse. fatemi sapere.

ANTONIO S. Commentatore certificato 31.12.12 10:36| 
 |
Rispondi al commento

auguri a tutti e un ARRIVEDERCI IN PARLAMENTO CI SIIAMO RAGAZZI STAVOLTA LI BUTTIAMO FUORI TUTTI

BERTILLA UGOLIN 31.12.12 10:00| 
 |
Rispondi al commento

auguro a tutti una buona fine e un buon inizio 2013 con la speranza che tutto questo marciume venga spazzato via AVANTI TUTTA BEPPE siamo in tanti ce la faremo vedrai questo e solo l'inizio di una nuova era

BERTILLA UGOLIN 31.12.12 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo non posso dimenticare il suo ultimo festival di Sanremo.Vorrei dirle sinceramente spero che riuscite a mandare a casa questi balordi che ci stanno portando alla fame.Poi le chiedo di poter parlare con Lei di alcuni fatti anche se penso non sia facile comunque ci provo.
Nalbone Alfonso Genova
Cell.3489113610

Alfonso Nalbone 30.12.12 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Parole, parole, parole, parole…..

Berlusconi, Bossi, Bertinotti (serie B), Monti, Bersani, Alfano, Maroni, Casini ……. Ne hanno dette tante e con quelle fecero sì che il popolo (dei furboni) eleggesse come Presidente un tipo che può permettersi di pagare 100.000,00€ all´anno, no scusa, al giorno, dico al giorno alla moglie divorziata (beata lei).

Se questo è vero deduco che più furboni di così, si muore.

Beppe come comico ti ammiro sei SUPER, sei unico, come politico dimostrerai ciò che sai fare.

Sulla tua Agenda vedo un punto negativo e uno positivo.

Negativo: Il ritorno alla lira mi preoccupa per i seguenti motivi:

1. La svalutazione della lira ridurrebbe il costo dei prodotti Italiani nel mondo aumentandone l`esportazione, quindi tanto lavoro per poco denaro (vedi: Cina) .
2. Toglierebbe la disoccupazione, in quanto nascerebbero molti posti di lavoro alcuni dei quali (vedi: Germania orientale 1961) forse per la costruzione di un muro per evitare che il popolo scappi (i ricchi hanno da sempre i loro soldi fuori portata).

Domanda: Sei mai stato in Cina?? E se sì, come ti è sembrata la situazione del popolo cinese?

Positivo: Devo farti una confessione, io sono uno dei tanti furboni ché:

- Non hanno per forza bisogno e voglia di lavorare
- Voteranno M5* sperando in un “Reddito di cittadinanza” di 800€ + SKY gratis per stare tutto il santo giorno davanti alla TV e farsi tante tante di quelle risate da scoppiare (morte felice) pensando a chi stressato, frustato e infelice sta al suo buon posto di lavoro (come: impiegati al comune, banca ecc…).

Per chiudere spero in una maggioranza assoluta del M5*, così vedremo una volta tanto se alle parole, parole, parole….. seguiranno fatti, fatti, fatti………

Vedi proverbio: “parole non fanno farina” oppure sì???.

Cordiali saluti

F. Giannelli. Stuttgart

Fernando Giannelli 30.12.12 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in molti ad essere disperati,senza lavoro,senza affetti, isolati dal sistema e soli.Se esiste un Dio,per favore,ci aiuti.gra zie

felice maritano, pietra ligure Commentatore certificato 30.12.12 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, seguo da tempo la tua attività e da schifato di questa classe politica sento forte la vicinanza del mio pensiero con i tuoi propositi di riforma del sistema politico, ma anche di questa società ormai allo sfascio, che della classe politica ne è la degna rappresentazione. Sarei pronto a sottoscrivere al 100% (...forse con qualche riserva su 2 o 3 punti)la tua agenda. Credo che con le prossime elezioni il M5S potrà avere una sostanziosa e spero qualificata rappresentaza in parlamento. Non credo che questa lobby politica che vede insieme partiti, finanza, e chiesa, potrà soccombere totalmente. Troppo forti anche mediaticamente e con un elettorato ormai ingessato che a parole vuole cambiare tutto per non cambiare nulla. Darò anchio il mio contributo al M5S, pur tuttavia non senza qualche perplessità. La logica della partecipazione popolare per l'indicazione dei candidati, può avere una sua valenza come messaggio di rottura verso il porcellum, o altre forme di nepotismo, ma non mi convince appieno se penso a chi dovrà in futuro rappresentarmi in parlamento. Rappresentarmi significa non solo essere seduti su uno scranno e pigiare un pulsante quando richiesto, ma anche avere qualcuno in grado di saper legiferare con competenza in materia di finanza ed economia, saper legiferare con competenza in materia di istruzione, di sanità, di sviluppo economico, di lavoro e assistenza sociale, riuscendo a confrontarsi efficacemente con i potentati di altre nazioni e con il mondo dellle lobby del rating finanziario che probabilmente al cospetto di volenterosi quanto ingenui e impreparati rappresentanti, forse avrebbero vita facile relegando la nostra Itaglietta a margini della politica mondiale. Forse non sarebbe stato male indicare alcune personalità di riferimento (ovviamente pulite e credibili) di riconosciuta competenza nei settori strategici, da affiancare alla massa di volontari disposti a scendere in campo per il M5S. Attendo con simpatia una risposta

tullio borghini 30.12.12 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sono un deluso dalla politica, come tanti altri. Non credo all'anti-politica, però credo che rompere gli schemi sia un punto di partenza indispensabile rispetto al potere consolidato. Renzi è stata un'opportunità mancata. Vorrei, combattuto, dare un aiuto al movimento, ma, non vedo e non sento nulla sulle ingiustizie della giustizia, della responsabilità di chi innamora di tesi e le persegue senza poi rispondere (Tortora docet o anche quel poveretto che ha fatto 21 anni di carcere per poi essere dichiarato innocente, questi i più eclatanti!!) E allora gradire una risposta in merito, potrebbe eliminarmi gli ultimi dubbi sulla tua nobile azione. in attesa di un tuo cortese riscontro ti invio un augurio di buon anno. Francesco Lia

Francesco Lia 30.12.12 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Salve, non so se questo post sia inerente o l'argomento sia già conosciuto e digerito.
Mi hanno mandato il link di questo video in cui il Presidente dell Uruguay interviene al G20 del giugno di quest'anno.
Monti, Bersani e compagnia cantante un discorso così non lo possono nemmeno concepire.
Berlusconi neanche a parlarne, ma Lui non fa testo, perchè molti italiani non sanno che lui non gioca nello stesso campionato e non fa nemmeno lo stesso sport. Ma gli altri in 20 anni non se ne sono accorti e lo hanno sempre affrontato con le loro armi ottocentesche (cazzo ma lui aveva il mitra).
Comunque, mi piacerebbe sentire da un 'normale' politico italiano questi ragionamenti. Non sono un seguace di Beppe Grillo, mi sono piaciute molte cose che ha fatto, l'ho seguito in questi 10 anni dal web e devo dire che almeno lui questi temi li ha sempre tenuti caldi. Per fortuna in Italia non è l'unico ma almeno è quello che ha saputo farsi ascoltare. Sa usare il mezzo che serve per far arrivare i messaggi. Un lupo mannaro americano a Londra, ricordate quando per farsi arrestare il tipo dice: "cazzo, figa, merda, culo, la regina è un travestito.."
Saluti

http://www.youtube.com/watch?v=3SxkMKTn7aQ

Giuseppe Manzaroli 29.12.12 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
da un precario della ricerca, ma no problem si va avanti lo stesso; tuttavia vedendo aumentare il numero di mignotte sulle nostre strade ormai in ogni dove delle nostre città, fare pagare qualche tassa anche a loro, legalizzarle...magari spostando i capitali dai serbatoi mafiosi?????

filippo biamonte 28.12.12 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti gli attivisti! Se anche voi siete d'accordo che la modifica dei patti lateranensi sia un obiettivo fondamentale per la Nazione, da inserire IMMEDIATAMENTE nell'agenda Grillo, fate copia/incolla e diffondete sul seguente link - http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/ - nonchè su facebook, twitter ecc.questa proposta( o qualora la stessa sia già stata pubblicata sul predetto link, votatela):
"Premesso:
- che non può essere proposto un referendum per l'abolizione o la modifica del Trattato, del Concordato o delle leggi collegate ad esso (perché non sono ammessi, nel nostro ordinamento, referendum riguardanti i trattati internazionali);
-che ai sensi dell'art. 7 della Costituzione, «le modificazioni dei Patti, accettate dalle due parti, non richiedono procedimento di revisione costituzionale»;
-che le modifiche bilaterali possono essere adottate con legge ordinaria, mentre, argomentando a contrario, quelle unilaterali da parte dello Stato italiano richiedono il procedimento aggravato ex art. 138 Cost e che nulla vieta tale legge, ordinaria o costituzionale sia proposta dal corpo elettorale, in quanto l'art. 71 Cost., nel disciplinare l'iniziativa legislativa del popolo, non menziona alcuna restrizione riguardante l'una o l'altra fonte del diritto;
Tanto premesso e considerato, noi attivisti 5 stelle, ai sensi dell'art. 71 della Costituzione, chiediamo al Movimento, ai sensi dell'art. 71 della Costituzione, di indire IMMEDIATAMENTE una raccolta firme (ne bastano 50.000 n.d.r.) per l'approvazione di un progetto di legge finalizzato all'approvazione, da parte del Parlamento, di una legge costituzionale di riforma unilaterale dei Patti Lateranensi"
N.B. Ovviamente sono sicuro che, se non già a queste elezioni, alle prossime (cioè al max fra 5 anni) il movimento 5 stelle entrerà in parlamento con il 51% dei consensi e quindi avrà voti a sufficienza per approvare una legge costituzionale in seconda votazione, ossia con la maggioranza assoluta.

Benedetto Neroni Commentatore certificato 28.12.12 21:55| 
 |
Rispondi al commento

...Ancora da Felice.
Il video "Following Stars" che ho inviato, una mia canzone,e' nato proprio pochi giorni fa a dicembre 2012 ed e' una canzone anche ispirata e dedicata appunto a Te Beppe ed al movimento 5 stelle.
Non vuole essere pero' una leccata tipo "meno male che il "pelvio c'e'...":))) !!!
"Following stars like the ancient" dice il ritornello,ovvero,seguendo le stelle, come facevano gli antichi.
Se volete guardatevi quel video ma anche gli altri,dal mio sito
www.myspace.com/felicemaritano
Ciao con Sincera Simpatia et Partecipazione, Grazie per l'ospitalita'.
Felice(musico)

felice maritano, pietra ligure Commentatore certificato 28.12.12 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei capire come possa in tre giorni Monti recuperare il 20% di consensi..! Logicamente si tratta di consensi a delinquere, perché come riporta giustamente Don Gallo "Il Papa ora deve rispondere delle malefatte di Monti & Soci" visto che lo accoglie nella casa del SIGNORE, dalla quale il signore scacciò i mercanti, e Monti è un mercante al servizio di banche! Un altro sovversivo..! Ora però non si può più parlare di religione perché è sconfessata da quella forma di aiuto alle classi più deboli e con Monti si arriverà al peggio...altro che aiuto.

Loro lo vogliono? Se lo prendano e se lo infilino dove sanno, perché quello è il posto giusto!

3mendo 28.12.12 21:23| 
 |
Rispondi al commento

STATO BISCAZZIERE
Se e' vero che in italia il gioco d'azzardo e' proibito perche' lo stato lo puo' praticare????
In un momento di crisi come questo con giochi, come il lotto si possono giocare con una sola schedina precompilata fino a 10000 euro,si vendono gratta e vinci che costano fino a venti euro e 24 ore su 24 ci sono slot in tutti i locali pubblici che rubano soldi.Questa e' una delle cose che fanno capire da chi siamo governati
e anche che ad un ladro gli viene in testa solo come rubare.Credo fermamente che se questi signori
venissero mandati a casa da noi tutti sicuramente le cose andrebbero molto meglio.La crisi italiana si chiama euro,comuni,province,regioni,enti pubblici vari che non servono a nulla ma solo a mantenere vagabondi che diversamente non sarebbero capaci di sopravvivere.A tutti coloro che ci governano vorrei dire che prima di parlare sempre di cose astratte devono pagare i debiti che lo stato ha verso i privati e dare a questi ultimi le armi che lo stato usa con noi cittadini quando siamo inadempienti.Concludo dicendo che questi modi fanno pensare a tutto meno che vivere in uno stato democratico.

GIORGIO CERAFISCHI, GUBBIO Commentatore certificato 28.12.12 20:58| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=EQfrC-ne6RY

giorgio m5s 28.12.12 18:46| 
 |
Rispondi al commento

************ SIGNORE e SIGNORI **********

OGGI...Sì definitivo del Senato, confermato che per le liste basta il 25% delle sottoscrizioni.

SIAMO LIETI DI ANNUNCIARVI CHE IL M5S ANDRA'
CERTAMENTE AL GOVERNO....

Iniziano le dissenterie dei vecchi politici.. Oh oh...
G A M E O V E R !!!!

Stavolta Babbo Natale, che sotto doto..so che è Beppe,
ci somiglia pure...ci ha fatto una mega-giga SORPRESA..!!!

SI PUO' SCRIVERE CON CERTEZZA:

Ci vediamo DENTRO al parlamento...
Che la rivoluzione civile democratica abbia inizio..!!!!

Massia Ellecibò, Veneto Commentatore certificato 28.12.12 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Quello che mi spaventa di più ultimamente non sono quei quattro zombi che vagano nel parlamento italiano e che in nessun paese del mondo nemmeno nel più povero e ignorante, prenderebbero un solo voto. Però qui siamo in Italia e ci sono gli italiani popolo da sempre bue, questo mi preoccupa.

giannivenir 28.12.12 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MONTI IL BOCCONIANO A CAPITO DI NON SINCRONISIARSI COL IL CERVELLO DI BERLUCONI.PENZATE CI A MESSO 13 MESI

mauro calugi 28.12.12 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Comunque sia rimango dell'idea bisogna cominciare a far qualcosa, altrimenti siamo letteralmente fregati. Il debito non lo pagheremo mai perchè gli interessi da usura sono il cappio alla gola che ci ha messo la BCE per tramite delle banche francesi e tedesche detentrici del nostro debito pubblico. Basterebbe, sottolineo basterebbe, spezzare questo cappio, che tiene tirato Monti, per liberarci in un sol colpo non solo della "dittatura bianca" dell'Europa, ma anche di tutta la classe dirigente di questo disgraziato paese, ricomprandoci il debito sotto forma di BOT ed adottare una politica economica autonoma. Ho detto classe dirigente perchè è bene ricordare che la colpa non è solo dei politici, ma anche e sopratutto dei manager, funzionari e dirigenti di stato che sono collusi fino all'osso nel saccheggio dell'Italia.

Parlo di gente che proprio ieri sera ho potuto vedere per curiosità da vicino, naturalmente solo qualche misera espressione locale, guardacaso in un convegno del PD organizzato dal candidato sindaco, il quale già trombato alle elezioni di giugno è stato poi riammesso con ricorso al TAR per brogli elettorali riscontrati solo in alcune sezioni durante lo spoglio delle schede.
E' una squallida storia del sud Italia tutta incentrata sulla compravendita di voti (per circa 50€ l'uno) persino tramite SMS! A gennaio si rivoterà ma soltanto in quelle 8 sezioni scandalose in cui c'è stata la "presunta" compravendita. Quindi a scegliere il "nuovo sindaco" saranno solo quelle 8 sezioni in quartieri per giunta già in odore di nuovi brogli e di nuovi "acquisti" di fatto già denunciati....
Questa, in poche parole, è la situazione tragica in cui versa il sud ed in particolare la Calabria....ma credo oramai anche gran parte dell'Italia!

Carlo M., Catanzaro Commentatore certificato 28.12.12 14:18| 
 |
Rispondi al commento

io ho inviato un commento perche' non lo pubblicate?

GIORGIO CERAFISCHI, GUBBIO Commentatore certificato 28.12.12 14:09| 
 |
Rispondi al commento

NESSUNO SI FACCIA ILLUSIONI. LE DUE GANASCE DELLA MORSA (MONTI E BERSANI) SONO PRONTE A STRINGERSI INTORNO ALLE NOSTRE VITE. INVIDIO COLORO CHE, AVENDONE LA POSSIBILITÀ, POSSONO SCAPPARE LONTANO DA QUESTO PAESE E DA QUESTI AGUZZINI. CIAO

BERNARDESCHI ANNIBALE 28.12.12 14:07| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANI LA CHIESA STA RIPETENDO QUELLO CHE FU
LINGRESSO DI BERLUCONI IN POLITICA
LA SCIENSAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
CAMMILLO FLAMMARION.
SCENSA E FEDE SONNO, DUE LINIE PARALELE CHE NON
POTRANNO MAI URTARSI PERCHE?
QUALSISI TENTATIVO DELL UOMO ALLA SCOPERTA DEL PERCHE
DELL UNIVERSO RIMARA SEMPRE UN PUNTO?
BIBBIA E LUCE FU
ANNI 200 BIN BENG
CHI AMMINISTRA LA CHESA SONO UOMINI E COME TALI SBAGLIONO
NE ABBIAMO LA PROVA NEI SECOLI

mauro calugi 28.12.12 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Mari o Monti???
no grazie solo colline e pianure....
Questo nostro Robin Hood alla rovescia,
questo Superciuck de noialtri

Rubando ai poveri, costruisce fortezze ai suoi amici ricchi....
spero che chiunque lo vota possa ritrovarsi poi con le pezze al culo, speranzoso che un "Grillo" qualsiasi gli venga un giorno a risalvare le chiappe......

Auguro a tutti gli "zombi" ancora contenti di essere presi a bastonate un buon Anno....che Dio ascolti le vostre preghiere....ma che esaudisca le nostre!!!!

Paolo Croce "Secundo", Chianciano Terme ( Siena ) Commentatore certificato 28.12.12 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me anticipando le lezioni si sono dati un po la zappa sui piedi.......perche è vero che a febbraio le condizioni atmosferiche sono sfavorevoli....però chi vuole veramente cambiare qualcosa ed è veramente stanco.....andrà a votare anche con il diluvio universale.

Cwiccio Bolettieri 28.12.12 13:04| 
 |
Rispondi al commento

LEGGENDO L'ARTICOLO, MI PARE DI CAPIRE CHE IL M5S NON PARTECIPERà ALLE PROSSIME ELEZIONI. MI ILLUMINATE PER FAVORE?

ANTONIO MESSNA 28.12.12 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Tra le varie proposte, aggiungere la rinegoziazione (difficile??) dei patti lateranensi. Mettilo in Agenda.
Ciao

massimo r., la spezia Commentatore certificato 28.12.12 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Il canone Rai per la televisione pubblica è stato aumentato a 13,50 euro,1,50 euro in più rispetto il 2012,si vede che aumenta di 1,5 euro ogni anno.
Lo Stato si attacca anche a questo per spolparci con le tasse.Ma Monti non aumenterà solo il canone.Le regioni potranno aumentare sia Irpef che Irap,per cui ci sarà un aumento delle tasse regionali.Il regalo del Ministro Passera prima di andarsene è stato di farci un aumento fiscale, tra alimentari,biglietti dei treni,RC auto, bollette,bolli,servizi postali e bancari, pedaggi autostradali(grazie Benetton!),rifiuti e ricadute dell’Imu..ci sarà una stangata nel 2013 di 1.500 euro a famiglia.
Può darsi che la Chiesa trovi conveniente appoggiare i Governi(USA o italiano) che le danno comunque degli utili e infieriscono sulle classi medio-basse,lasciando arricchire i più ricchi,ma resta l'iniquità di questi governi come di chi li sostiene.
Lo Stato iniquo cerca di colpire più gente possibile,per questo attacca e impoverisce la massa cercando una scusa qualsiasi per sottrarre soldi a un numero massimo di persone.E sennò come farebbero il milione e 300.000 sanguisughe politiche a fare la vita lussuosa che fanno? E come continuerebbero le disgustose e inutili guerre?Coi soldi tuoi,naturalmente!E chi se ne frega se muori di fame?
Lo spot lo dice chiaro:non mi importa cosa ne fai dell'apparecchio tv,ci puoi mettere anche i pesci dentro,basta che paghi!
Il pretesto con cui in Italia hanno introdotto il canone è che in cambio non avrebbero dato spot commerciali,eppure anche la Rai ne dà, contro ogni promessa.
Tra i Paesi che hanno abolito il canone ci sono Olanda,Ungheria,Bulgaria,Spagna,Belgio fiammingo,Lussemburgo,Portogallo,Lituania, Lettonia,Polonia,Estonia,Bielorussia,Ucraina, Moldavia,Russia e Turchia.Si paga invece il canone,ma almeno non c'è pubblicità commerciale,in Francia,Danimarca,Svezia, Norvegia e Finlandia.
Ci possiamo consolare pensando che c'è chi paga più di noi,come l'Austria: 335 euro o la Danimarca 303.

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 28.12.12 07:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Il blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a nostra disposizione,è creato per confrontarsi direttamente" . Questo è lo strumento che oggi abbiamo per far capire le nostre idee e il nostro pensiero alla gente, ma avvolte non basta. Vediamo tutti i giorni in Tv e suoi giornali, politici che proclamano il loro rimedio per uscire da una crisi che fino a ieri neanche dichiaravano che c'era, si fanno aiutare da personaggi in vista in altri campi per infondere fiducia e far notare che ancora esistono. Cercano di ripulirsi da uno "status" che non attira più molti consensi elettorali, si reinventano salvatori di una nuova Patria contando nella capacità della gente di dimenticare chi in realtà sono e ciò che hanno fatto.
È adesso che occorre aumentare le energie per cercare di coinvolgere il maggior numero di persone indecise o stanche di una politica assente o menefreghista nei confronti del cittadino, e far capire loro il "Programma" del M5S e convincerle nuovamente ad andare a votare e firmare per la raccolta delle liste.
Parafrasando il discorso di Benigni del 17/12, chi non vota è come una barca in mezzo al mare in balia della tempesta, conta gli istanti prima di colare a picco.
In questo momento siamo diventati la cura per cercare di aiutare l'Italia a riprendersi da una malattia che l'ha tenuta a letto per oltre un ventennio!

corrado c. 28.12.12 03:47| 
 |
Rispondi al commento

Il ballo è truccato e quando la musica finirà ci saranno meno poltrone ma tanti altri posti a sedere in commissioni, ministeri e supercazzole.... a meno che il M5S non riesca a prendere un 40% (che non è impossibile).
Credo che sia ora di affilare le armi e andare alla pugna per vincere e non per mantenere l'avamposto.

Bisogna logorare il consenso di tutti i partiti, non solo il pd-l:
colpire berlusconi è un dovere (oltre che un piacere) perchè i voti che perde lui potrebbero arrivare al M5S proprio grazie al nazionalismo (su cui berlu ha sempre cagato, in particolare con l'approvazione di trattati internazionali tipo mes e fiscal compact) e a una CREDIBILE volontà di ridurre gli sprechi e quindi le tasse.

Per quanto riguarda partiti con magistrati all'interno bisogna sfruttare l'impopolarità della loro ex-carica: chi è passato per un tribunale non li vede di buon occhio (per inefficienza o per verdetti non graditi)... quello che voglio dire è che un ex magistrato, pur essendo preparato e intelligente, rappresenta una parte odiosa dello stato poichè applica le leggi (spesso ingiuste, quindi gli si può sempre rinfacciare i aver fatto cose moralmente cattive anche se legali).
Come un soldato esegue gli ordini, un giudice "esegue" le leggi con risultati spesso discutibili: la separazione dei poteri giudiziario/legislativo esiste proprio perchè un politico perde voti se ci mette la faccia su indagini o sentenze impopolari, quindi evita di farlo e volentieri cerca di delegare il potere giudiziario.

p.s. quelli a cui è stato negato l'uso del simbolo credo siano ancora iscritti al M5S: se è così gli "espulsi" non sarebbero tali, al contrario di quelli espulsi dal pd-l (se è così c'è stato un fraintendimento da giocarsi presto: "fraintendimenti" in stile berlusconi ma con + classe aumentano la visibilità)

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 28.12.12 01:31| 
 |
Rispondi al commento

Notizia dell'ultim'ora del TG2: l'Osservatore Romano approva la discesa, anzi la salita in campo di Monti. Il cerchio si chiude: Monti inizia la campagna elettorale da Marchionne (non da Landini), Montezemolo dichiara apertamente che appoggerà il Prof. Monti (non dimentichiamo Casini e Fini)e ora la chiesa che approva Monti!!!!!!! Sono sconcertato e scoraggiato, sta succedendo qualcosa di osceno, temo per il nostro futuro, siamo tornati indietro di 40 anni, la vecchia democrazia cristiana si è ricostituita...che voltastomaco!

Roberto B., Terni Commentatore certificato 27.12.12 23:47| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Necesario ampliare platea di elettori non in grado di navigare in rete. Sono milioni, vuoi per anzianita' o per necessita' hanno poca dimestichezza con la tastiera ed il pc. E' gia' un miravolo se hanno un telefonino. Quando si parla loro di movimento 5 stelle ne hanno timore. Controinformazione?? Tv ostile?? Passaparola al negativo. Vanno recuperati. Fai tu. Ciao

massimo r., la spezia Commentatore certificato 27.12.12 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Ecco,la musica e' veramente finita.Nessuna canzone poteva essere piu' appropriata per descrivere gli inutili tentativi di partiti e partitini di rifarsi il trucco,in tempo per le elezioni,come certe dive degli anni trenta.Ora,copiano e demonizzano cio' che prima avrebbero definito "demagogico",pardon,"populistico".In nome dell'ennesimo finto rinnovamento,Monti continua sterilmente a distinguere tra salire e scendere in politica,Crosetto e Meloni hanno tardivamente imparato la lezione di storia della terza media,(le responsabilita' individuali diventano collettive fino a che militi in un partito che per altro ha il piu' ingente numero di condannati,inutile arrabbiarsi).Nel frattempo, un ex-premier visibilmente folle e sull'orlo di una crisi di nervi vaga,come il pastore errante,per televisioni,terrorizzando i malcapitati o prezzolati presentatori/presentatrici.Non da meno il probabile vincitore,il partito democratico,paragonabile alle caramelle di Harry Potter,(tutti i gusti piu' uno),creera' un opposizione a parte dovendo conciliare i mondi inavvicinabili di Bindi,Renzi e Vendola.Siccome la musica sta veramente per finire,la terminerei con un benaugurante "Arrivederci....esco dalla tua vita....salutiamoci..".Ecco,salutiamoli.E che sia la volta buona.Cordiali saluti.M.P.

Pensalfini.S. 27.12.12 23:24| 
 |
Rispondi al commento

FITCH PREVEDE CHE , A CONDIZIONE CHE NEI PROSSIMI 20 ANNI ANDRANNO AL POTERE CON CONTINUITA' GOVERNI PSEUDOMONTIANI CHE PORTINO AVANTI AGENDE POLITICHE FILOEUROPEISTE , NEL 2013 IL RAPPORTO DEBITOPUBBLICO/PIL SARA' DEL 128% , ENTRO IL 2021 IL RAPPORTO SCENDERA' AL 110% . PREVEDE ANCHE DAL 2014 AL 2022 UNA MODESTA CRESCITA DEL PIL DEL 1%. PERO' SECONDO IL FISCAL COMPACT L'ITALIA DOVRA' AVERE IL RAPPORTO AL 60% ENTRO IL 2032. COME FARA' A RECUPERARE 50 PUNTI IN 10 ANNI ? http://www.reuters.com/article/2012/12/14/idUSWNA113620121214

Francesco C., Košice(SK) Commentatore certificato 27.12.12 22:29| 
 |
Rispondi al commento

E' curioso come G&C si preoccupino tanto per la diaspora degli elettori degli altri partiti, PD in testa ovviamente e troppo poco pensino all'esodo biblico dei propri votanti e simpatizzanti verso altri lidi: misteri della propaganda politica!

cris carbone 27.12.12 22:27| 
 |
Rispondi al commento


Un saluto a tutti coloro che condividono il pensiero del M5S.

Essendo una persona ignorante, vorrei chè qualche persona più istruita di me risponda a questa domanda.
Ma per quale c... di motivo quella m.. piagnucolona della fornero ha diminuito le ns. pensioni aumentando gli anni di contributi e viceversa ha aumentato l'importo delle loro?.
Ora sempre lei ha deciso dopo che ci ha inc.. di ritirarsi ai suoi insegnamenti.

Marco

Marco 27.12.12 22:18| 
 |
Rispondi al commento


Scusate l'ignoranza. La mia domanda è: ma per quale motivo devo pagare il canone rai? Qualche persona che ha studiato, mi può dare una risposta?

Marco

M 27.12.12 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Non credo di aver afferrato il vero senso di un punto del Post di Beppe dove leggo che: SENZA le elezione anticipate il M5S AVREBBE PARTECIPATO all'elezione del pdr……invece?.. CON le elezioni anticipate…… Invece cosa?…invece il 20% delle sedie "prenotate" dal M5S saranno conservate dai partiti esistenti. E
quindi…?….poiché alla elezione del pdr partecipa tutto il parlamento potrebbe essere successa una di queste cose:
Beppe Grillo ha convocato tutti i candidati e ha detto: " Siete su scherzi a Parte! " .
Casaleggio ha dovuto vendere tutti i PC per potersi comprare un Apple iMac Pro.
10.000 avvocati di una nota ditta di Cupertino hanno fatto causa a due italiani ( Favia e Salsi) per uso abusivo di simbolo politico.
La Samsung ha dimostrato che il logo del m5s l' hanno inventato loro.
Monti ha fatto giustiziare (da Fornero) i 150 deputati del M5S.
Non siamo riusciti a raccogliere 120.000.000.000 di firme.
Grillo non è altro che l'Avatar di Monti.
Chi mi spiega?
Così come sta buttando ultimamente la cosa comincio ad avere
interesse per gli antidepressivi.

Medea Pallante 27.12.12 21:21| 
 |
Rispondi al commento

E' chiaro che Monti ci sta portando verso una rivoluzione.
Après moi le deluge! La preferiscono piuttosto che lasciare il potere! Se non è follia questa...

Francesca C. Commentatore certificato 27.12.12 15:19| 
 |
Rispondi al commento

STAF i post di TERMINATOR li la sciate ancora per molto? Pensate che fra i simpatizzanti del M5S non ci siano cristiani? Sentirsi dire che 105.000 ammazzati sono pochi pensate che il blog guadagni simpatie?

Il Giustiziere 27.12.12 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Se pensate che in italia le cose vadano male solo per una classe politica incapace vi racconto questa breve storia che vivo quotidianamente di ordinaria disorganizzazione aziendale di una delle grandi aziende del belpaese.
Lavoro in una famosa catena commerciale di accessori casa, mobilia e articoli per il fai da te.
Qualche anno fa per una operazione di restyling la direzione nazionale ha deciso di spostare il negozio in un nuovo capannone, bellissimo, moderno con luci abbaglianti,musica diffusa e aree relax per i clienti. Un superficie di vendita enorme strategica per attrarre piu' clientela con continue schizzofrenoche offerte di giganti volantini.
Tutto meraviglioso se non fosse ma noi addette che ci lavoriamo quotidianamente e ne conosciamo le difficoltà ci siamo permesse a suo tempo di far notare ai nostri illuminati grandi manager in doppio petto ,pagati il triplo di noi per pensare quasi solo a queste cose, un piccolo particolare omesso (volutamente?) la irrisoria e ridicola superficie destinata allo stoccaggio e magazzino merci. Abbiamo ricevuto risposte ridicole e seccate dai capi. Una barzelletta, uno sgabuzzino destinato a contenere interi camion di mobili, lampade, tende, divani pur di non rubare qualche metro all'esposizione luccicante.
Risultato? Pioggia, sole, grandine, vento, luce o buio la merce riamane buona parte del tempo alle intemperie nel parcheggio del centro commerciale. Quando vendiamo qualcosa andiamo a cercarla con l'ombrello e le lampade alogene a batteria con una perdita di tempo, frustrazione e disservizio alla clientela che vi lascio immaginare.
Ovviamente quando arrivano lamentele dei clienti la colpa è dei commessi e ai piani alti tutto questo va nascosto e molte mie colleghe per paura non dico piu' nulla.
Questo è il modo in cui molta classe imprenditoriale e dirigente che dovrebbe far uscire l'Italia dalla crisi? Andiamo bene...

Anna 27.12.12 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Silvio,vai con i nipoti al giardinetto a dare da mangiare ai piccioni...e stai attento ai raggiratori di anziani,sai,quelli che ti raccontano le favole....

simone stellini Commentatore certificato 27.12.12 15:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ecco i compagni di rigor monti: azzurro catagiorone in arte casini, elisabetto tulliani in arte fini, montescemolo in arte cordero....e questi sarebbero il futuro politico italiano.
chi li vota ha bisogno di curarsi dallo psichiatra

NOI VOTIAMO % STELLE E SIAMO SERENI

ANDREA FORGIONE64, AVELLINO Commentatore certificato 27.12.12 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

……….“Senza le elezioni anticipate, in primavera il M5S avrebbe partecipato all' elezione del nuovo Presidente della Repubblica.”………..

Chi è che mi spiega questa frase??? Beppe tu sai qualcosa che noi non sappiamo?? Forse sai che a queste elezioni il m5s non c’è la fa ad avere le carte in regola ?? vuoi spiegarci il significato del verbo “avrebbe” perché, se il m5s andrà alle elezioni e porterà 100 “cittadini” alla camera, sicuramente darà il suo contributo all’elezione del presidente della repubblica, perché , lo sappiamo tutti, sarà eletto dal nuovo parlamento. Allora perché quel verbo??
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 27.12.12 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Benzinaio avverte i Carabinieri

65 chili di marijuana nel SUV: 5 albanesi e un greco in manette

CIUMBIA!!! ABBIAMO ANCHE I GRECI ADESSO!!


IL BENZINAIO AVEERTE I CARABINIERI
NON CI VOLEVA MOLTO A CAPIRE IL TUTTO : SUV NUOVO DI GROSSA CILINDRATA, 5 STRACCIONI IMBESUITI SORRIDENTI CON LINEAMENTI DELL'EST, CATENA D'ORO DA MEZZO KG AL COLLO , SPAVALDERIA DA CONQUISTATORI DELL'ITALIA....

Rosario Catricala' Commentatore certificato 27.12.12 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non costasse nulla in termini di impopolarità, ovvero se non si rischiasse d’allontanare dal possibile voto al MoVimento qualche indeciso, vorrei un post sparato diritto nelle chiappe di quegli Italiani che, nonostante tutto, sono intenzionati a votare il Gargamella, l’Azzurro Caltagirone, l’Elisabetto Tulliani, il Rigor Montis, B. e qualcun altro. Perché, non dimenticatelo, se sulla scena politica nostrana imperversano certi individui, la colpa è solo di chi li vota.

Giulio Cabella (Giulio Cabella), Lerici Commentatore certificato 27.12.12 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Centro storico, arrestati per rissa tre romeni

Rissa, di nuovo spranghe e feriti in centro: tre romeni in manette

Danneggiate alcune auto di cittadini, ferito un poliziotto e spranghe e bastoni impugnati di nuovo. Protagonisti tre romeni infuriati tra loro per via della spartizione di un bottino

ORMAI PERUGIA E' UNA CITTA CONQUISTATA E PERSA: DA ANTICA CITTA MEDIOEVALE A CITTA DI DROGATI CON FIORENTI ATTIVITA' NORDAFRICANE DI SPACCIO E VENDITA PACCOTTAGLIA, ASSALTI ALLE VILLE ISOLATE DA PARTE DI ANIMALI ROMENI ALBANESI

TUTTO CIO' GRAZIE ANCHE ALLA GESTIONE ROSSA CHE PENSA ALLA MARCIA DELLA PACE E CAZZATE SIMILI

Rosario Catricala' Commentatore certificato 27.12.12 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io direi che come primo atto parlamentare del m5s dovremmo candidare Andrea Forgione da Avellino al Quirinale!!!

Quale mirabile prosa la sua, quale sontuosa dimestichezza con l'insulto, senza parlare della sua mirabile dote di sintesi, che trovò l'apice nell'indimenticabile aforisma:

Chi Vota Pd è una testa di cazzo


Sono queste le persone che hanno fatto grande l'Italia, e la faranno ancora di più!

Forgione, per quelli come me tu sei un esempio da imitare e adorare, altro che vecchi bacucchi come la Montalcini.

FOR GIONE FOR PRESIDENT 27.12.12 14:43| 
 |
Rispondi al commento

AVVISO A BEPPE:
Senti bene Beppe , non oso insegnare niente a nessuno, giustissimo evitare i talkshow da parte
di attivisti new che non hanno esperienza!Tu pero'
potresti benissimo farne anche 10 di fila !
Chiedi un' incontro alla TV ? hai paura
di qualcosa ! Se raggiungeremo le firme e vai in TV non ci sara' nessuno in grado di replicare !
DISTRUGGILI tutti perche' loro non hanno avuto pieta' per niente e nessuno !

Cristiano S., Schio Commentatore certificato 27.12.12 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Torna.A.Casa.Lassie.iTALiAN.DVDRIP.AC3.XviD.1943.avi

Repack

Torna.A.Casa.Monti.iTALiAN.DVDRIP.AC3.XvaffanculoiD.2012

Simone S., Roma Commentatore certificato 27.12.12 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora tu,ma non dovevamo vederci piu', ma come è ,come uno zombi piu' gli spari e piu' vengono avanti.

Domenico Orlando 27.12.12 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Ma porca troia, anche il SUPER PROCURATORE GRASSO scende in politica con il PD? Ma allora fanno veramente schifo, siamo alla frutta, stanno facendo scendere in campo tutti i SUPER MAGISTRATI forse per tappargli la bocca sulle grosse indagini. Sono indignato

INCAZZATOO NERO, Mazara del Vallo Commentatore certificato 27.12.12 14:36| 
 |
Rispondi al commento

chi vota monti e' un masochista
chi vota bersani e' una capra

ANDREA FORGIONE64, AVELLINO Commentatore certificato 27.12.12 14:34| 
 |
Rispondi al commento

In occasione della selezione dei candidati per il prossimo parlamento
proporremmo al sig. Grillo di proporre (provocatoriamente) ai partiti di aggiungere come requisito per la
candidabilità la preventiva dichiarazione di appartenenza o meno alla
Massoneria.

In onore alla "trasparenza", su cui i loro media hanno martellato a reti unificate con il refrain sul sig. Casaleggio

Se propsto con determinazione , possiamo garantire, che questo permetterà di mostrare a voi e agli italiani che la quasi totalità degli esponenti del PDL , la gran parte degli UDC e una buona parte del PD, si rifiuterà di farlo.

Se dovessero invece mentire, verrano purtroppo "smentiti" con un post/commento che apparirà "casualmente" su questo blog, con il nome della Loggia (o della cosca) a cui appartengono.

Saluti

Coronel Kurtz 27.12.12 14:32| 
 |
Rispondi al commento

il mi nonno quando scendeva in campo l'era per andare a hahare!

oreste m,, sp Commentatore certificato 27.12.12 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma che Paese sia questo non crediamo sia mai più possibile fornirne una definizione tranne che dovrebbe vincere l'oscar per il rivoltante masochismo elevato a limiti inenarrabili ed intollerabili.Ancora Berlusconi in tv a reti quasi unificate e nessuno fà niente tranne timide proteste finte del garante,spartizioni di poltrone e posizioni di potere da parte dei soliti noti e nessuno che li prende per il bavero e il fondo dei pantaloni e li fionda nel fango dove devono stare per averci ridotti in miseria.Ma che paese di merda senza ritegno e vigliacco in ogni decisione vera da prendere in pratica.Senza la Luce del 5Stelle saremmo in concorrenza recessiva con il burundi.Il potere si alimenta proprio del dire "ma quando mai si muovono questi?ed in virtù di tali conclusioni spadroneggiano pigliandoci per il culo dall'era del quaternario. Bisogna spazzare via tutti questi malati e malvagi intossicati di potere mai sazio.Dobbiamo salvarci la vita e quella di mogli e figli.Maledetti bastardi siamo ancora vivi!

Francesco Roma*****

Francesco S., Roma Commentatore certificato 27.12.12 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Alla sedia, alla sedia, sì, ma quella elettrica, e senza panno umido in testa!

Giulio Cabella (Giulio Cabella), Lerici Commentatore certificato 27.12.12 14:23| 
 |
Rispondi al commento

I sondaggi elettorali li fanno come le interviste per le spese natalizie: chiedono ai frequentatori di Via Montenapoleone a Milano o Via Condotti a Roma se hanno speso di più o di meno.
Non vanno però a chiederlo al Trullo o alla borgata finocchio, forse per timore di qualche proiettile vagante?

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.12 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NEWS:

Soltanto 105.000 i cristiani uccisi nel mondo in tutto il 2012.
Un anno mediocre, non c'è dubbio.

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.12 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAPORETTO 2008+4
Tramonti a Nordest


SONDAGGI AL RIALZO

...nel centrodestra, il PdL staziona, per inerzia, intorno al 18 %
"In 15 giorni siamo andati su di 8 punti e mezzo circa. Ci sono ancora 60 giorni e  puntiamo al 40% dei voti"

DESTRA: 18+8= 26 % verso il 40%


...assegna al neonato movimento una forza notevole, con una forchetta dal 19 al 21 per cento. Insomma, la lista del premier sarebbe già oggi il secondo partito, prima del Pdl e di Grillo.

CENTRO: 20% verso il ?%


Il PD, anzitutto, è rimbalzato ancor più in alto. Al punto che, nel sondaggio di Demos, avvicina il 38%

SINISTRA: 38% ovviamente in crescita

...La Lega, d' altronde, non sembra in grado di "correre da sola". Continua, infatti, a galleggiare intorno al 4%.

...il M5S, ispirato da Grillo, mantiene un peso elettorale notevole, intorno al 15%

...altri: 10%

26+20+38+15+10= 109 %

------------------------------------------

Buone Feste M5S.

mandi

epe pepe 27.12.12 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Dal momento che monti potrebbe non prendere nemmeno il suo voto , per non sbagliare, non si candida col pd che invece senza di lui prenderá molti voti grazie agli irriducibili (come dimostrano le farse alle primarie vanno a votare anche pagando i due euri esentasse ) ma invece creano queste sub liste in maniera da potersi alleare dopo il voto (allearsi ovviamente anche col pd) . Okkio allora a chi votate se non volete 5 anni di gruppo buildeberg vedi monti al governo. vi ricordo che gli è bastato un anno per ridurre l.italia alla fame! Chi vota per Pd udc montezemolo perfino chi non vota VOTA monti bis

diego catalano (diegcata), reggio calabria Commentatore certificato 27.12.12 14:11| 
 |
Rispondi al commento

"Non si scende, ma si sale in politica!"- dice Franco Di Mare a Berlusca.


E B.:- Monti "Sale in politica? -dice così perchè
"E' di rango inferiore"
-Io che sono di rango superiore, dico "Scendo in politica!"

Ognuno ha il suo rango e quello che si merita.

E tu Beppe,
di che rango sei?

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.12 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Berlusca imperversa su tutte le reti......

"Non si capisce perchè Fini abbia lasciato il Pdl per formare un partitino dell'uno per cento. Qualcuno deve avergli promesso un premio importantissimo".
"Le menzogne di Berlusconi sono spudorate. Tutti sanno che non ho lasciato il Pdl, bensì che mi ha cacciato perché non volevo difendere i suoi personali interessi giudiziari". Gli risponde Fini.

E sul fronte IMU:
"Se qualcuno dice che non si può togliere l'Imu non capisce nulla di contabilità dello Stato".
Ma il 24 aprile del 2012 i giornali comunicavano:
“Le novita' sull'Imu sono legge: il Senato ha votato la fiducia (CON 228 SI’, 29 NO e 2 ASTENUTI), al decreto fiscale che e' stato cosi' approvato in via definitiva”.

228 SI’, 29 NO e 2 ASTENUTI... : se si escludono i legaioli che votavano sempre NO perchè troppo impegnati con lingotti e diamanti, CHI saranno stati i 2 astenuti?

Vince M 27.12.12 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Dal Fattoquotidiano (ex giornale non allineato...):
"Per Monti una lista unica che vale, stando ai sondaggi, il 20% dei consensi".
Le cose sono 2 o i sondaggisti sono servi come o peggio dei dipendenti dei TG, oppure si stanno preparando al più grosso colpo di stato dell'italietta pseudorepubblicana... vale a dire un immenso broglio di schede elettorali a favore del maledetto banchiere tassatore dei poveri...
Parlo per lavoro con molta gente e finora, tranne qualche telerincoglionito, nessuno mi risulta a favore, visti i risultati, del regioniere fallito della bocconi...

Carlo M., Catanzaro Commentatore certificato 27.12.12 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Questa mattina ho firmato. Grande successo di firme anche il 24 scorso, a quanto dicono all'ufficio elettorale del Comune.
Quello che colpisce, in effetti, è la grande spontaneità con la quale la gente va a firmare, pur l'evento è poco o nulla pubblicizzato.
Comincio ad essere un pochino ottimista perfino io.

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.12 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Beppe fai controllare l'impaginazione del blog in quanto la visione risulta scorretta ( safari 6.02 su mac osx 10.8.2),risultano le pagine sovrapposte cioè al comune post della giornata poi sul lato dx risulta la pagina con il post di perino e dei No tav,ciao


NON SIAMOIN UN PAESE DEMOCRATICO

Silvio Berlusconi (niente Signor) continua ancor oggi a imperversare su tutte le reti con le sue cazzate ciclopiche, le sue prese in giro, i suoi falsi e penosi ragionamenti pseudo-socio-economici... da far impallidire perfino il figlio deficiente di Otelma... E inoltre continua a prendere per il culo e a sparlare sulla povera gente (che ormai non ha più un lavoro né una minima certezza o possibilità per il futuro di sé e dei propri figli) che la cosa mi fa urlare che l'Italia (Napolitano ed altri possono dire quel che vogliono) L'ITALIA... dicevo... NON E' AFFATTO UN PAESE DEMOCRATICO. E mi riserbo di dire, un giorno, cosa penso della democrazia in Italia dal dopoguerra ad oggi.
Silvio! Tu non hai rotto il cazzo! Hai compromesso milioni di vite. Da italiano che paga le tasse da sempre te lo dico e urlo in faccia. E te lo direi per davvero a chiare lettere a reti unificate, se soltanto tu, essere immondo senza vergogna, ci avessi le palle per accettare un contraddittorio con me su una qualsiasi rete a tua scelta.
FFan!...
Buone feste, gente!
E cerchiamo di costruircele, le prossime buone feste! Per tutti noi, i nostri figli e i nipoti. (Quelle di Moubarak escluse).

P. S. guardate il filmato.


http://www.youtube.com/watch?v=Kax-CtjMNsU

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.12 13:44| 
 |
Rispondi al commento

chi muove i fili del burattinaio sono sopra di lui
fin dal dalli anni 90 sono coloro che muovano i fili, gente molto vicina al burratinaio
sono loro che bisongna combatere e sono dentro le istuzioni

mauro calugi 27.12.12 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Salve Grillo,
Bè certamente fare il sicario all'età giovane e anche per pochi dollari non è una azione molto brillante, comunque ricordo a tutti che per motivi non venali e non per fame, ma per motivi di fede e di cazzate mentali c'è gente che fa i kamizake e si fa esplodere in mezzo alla folla, e coinvolgendo molta gente innocente che non centra un cazzo.
Distinti saluti

Roby 27.12.12 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gira gira te cacciano tutti e torni sempre qui alla fine... e becchi. Do vai a magna' de fori, che te vergogni col computer acceso?

Sardanapalo 27.12.12 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Silvio satana Berlusconi.

Lui è come il diavolo,

da trent'anni ti tenta con delle promesse finte, e in tanto l' italia sprofonda verso l' Inferno.

Silvio Satana Berlusconi

D M 27.12.12 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si salutista, pure berlusconi diceva che era la figlia de bumarac... Di la verita' che te manca a leo e te senti vecchio perche' non te se caga piu' nessuno perche' te comporti male.

Sardanapalo 27.12.12 13:24| 
 |
Rispondi al commento

ce Montezemolo sta songnado treni sempre più veloci.
chisa se i miglia di precari che non avranno neanche la pensione riuscirano a salire su questi
treni.rimandiamolo alla ferrari
isieme a casini e compagni
stanno montando sul carro di un possibile
vicitore
monti salvatore della patria secondo re Giorgio
fino adesso a fatto un gra casino

mauro calugi 27.12.12 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RIPRENDIAMOCI LA RAI

La RAI continua a essere il mezzo pubblico a servizio di una classe politica finita che agonizzante la usa per diffondere false speranze sul futuro e far rinascere politici morti e sepolti. Ne discuteremo in parlamento!

Salvo Pa Commentatore certificato 27.12.12 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Spero vivamente che si riesca a far fuori questo
branco di idioti in calore!

Barbara P. Commentatore certificato 27.12.12 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scantalmassi..

Da sempre il solito problema..

Come i bambini..

Perde e se vo rifa..

E ribecca..

Scantalmassi ho pietà di te..

Ma soprattutto ho rispetto dei miei ritmi circadiani.

Vado a magna'..

Pippo Barizza Show, Roma Commentatore certificato 27.12.12 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo dicono da decenni ma qualcuno che paga lo trovano sempre

Alex Scantalmassi 27.12.12 13:08| 
 |
Rispondi al commento

1) Ridurre i consumi all'essenziale

2) Chiudere i conti correnti bancari

3) Non sottoscrivere fidi e mutui

4) Non andare a votare.

Viene giù tutto in qualche mese..

Pippo Barizza Show, Roma Commentatore certificato 27.12.12 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I cazzari dei blogs

so come Berlusconi..

Continuano, per inerzia,

a dì sempre le stesse battute,

ignari che nun je dà più retta nessuno..

Pippo Barizza Show, Roma Commentatore certificato 27.12.12 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eh..

Quello lo conosci bene a zio eh..

Vabbè daje capita..

P.S.

Sono salutista..

Non bevo, non fumi, non assumo droghe e farmaci.

Pippo Barizza Show, Roma Commentatore certificato 27.12.12 13:01| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA DEVE ESSERE UNA BATTAGLIA DEL M5S: La pazzia del mondo moderno in mano alle lobby FARMACEUTICHE che governano il mondo. Un esempio dall'Inghilterra sulle lobby farmaceutiche e ospedaliere:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/12/27/regno-unito-solo-chemio-per-bimbo-giudici-danno-torno-alla-madre/455645/

L’Alta Corte britannica ha detto “no”.

Il tutto contro il volere della donna che l’ha messo al mondo, (...)
Ma ora anche contro l’ex marito, un giudice e il medico che vogliono obbligare il piccolo a fare la chemio e la radioterapia.

Ma il giudice dell’Alta Corte, durante la sentenza, ha detto: “Questa madre si è affidata a Internet, ma noi sappiamo che la chemio e la radioterapia sono al momento le cure più efficaci.

E' UNA FALSITà: STATISTICHE AFFERMANO IL CONTRARIO.

I MEDICI SONO I PRIMI A NON CREDERE ALLA CHEMIOTERAPIA
IL CASO DI UNO DEI PIÙ GRANDI ESPERTI AL MONDO
Sidney Winawer è un oncologo direttore del Laboratorio di Ricerca per il Cancro al Memorial Sloan-Kettering Cancer Center di New York, uno dei centri più importanti del mondo. Per capirne l'importanza, pensate che è stato l'ospedale a cui si è rivolto Giovannino Agnelli E TIZIANO TERZANI. Per decenni ha praticato la chemioterapia a tutti i pazienti, metà dei quali sono deceduti. Ma un giorno la diagnosi è toccata a sua moglie...
 
Alcuni di voi probabilmente si aspetterebbero di sentire che il dottor Sidney Winawer abbia sottoposto la moglie alle stesse cure che per decenni ha dato, con tanta convinzione, a tutti i malati. Ebbene no. Ben consapevole dei danni catastrofici e dell'inutilità assoluta di quel tipo di cura (come ammetterà più tardi nel suo libro "Dolce è la tua voce", Positive Press, 1998) Non la sottopone a nessuna chemioterapia o radioterapia, ma si affida alla... somatostatina (quella di Luigi Di Bella)!

QUESTA DEVE ESSERE UNA BATTAGLIA DEL M5S.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.12 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


1) Ridurre i consumi all'essenziale

2) Non sottoscrivere fidi e mutui

3) Non andare a votare

Viene giù tutto in qualche mese..

Pippo Barizza Show, Roma Commentatore certificato 27.12.12 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pellei guarda che c'e' il sito del SERT per quando te svegli in astinenza, figliuolo.

Search Google Sert 27.12.12 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Scantalma è inutiole che te agiti

per scendere o salire in politica.

a fa er servo de banche ed imprese.

Sei talmente cojone

che nun te pijano manco come servo..

Pippo Barizza Show, Roma Commentatore certificato 27.12.12 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dice il Pizza, "comunque vada a finire, la nostra battaglia sarà servita per far luce su un sistema che certamente non era virtuoso"
da schiantarsi dalle risate

Alex Scantalmassi 27.12.12 12:53| 
 |
Rispondi al commento

LE BANCHE HANNO BISOGNO DEI TUOI SOLDI.

VOTA PD

O PDL

O IL PARTITO MONTIAN - FINIANO - CASINIANO -

MONTEZEMOLIANO - CHIESACATTOLICHIANO

CHE POI FANNO ER GOVERNO INSIEME

PER IL BENE DEL PAESE.

Pippo Barizza Show, Roma Commentatore certificato 27.12.12 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S e il paradosso: rimborso elettorale no, finanziamenti sì

Se c’è qualcuno che della lotta ai finanziamenti pubblici ai partiti ha fatto una bandiera, è di certo il Movimento 5 Stelle. Tuttavia, ci sono finanziamenti e finanziamenti. E se il “no” dei grillini riguarda i cosiddetti “rimborsi elettorali”, ben diverso è l’atteggiamento nei confronti degli altri contributi, sempre pubblici, che invece intascano: i finanziamenti ai gruppi consiliari comunali e regionali, e a quelli, in divenire, dei gruppi parlamentari. E se per i fondi per il funzionamento dei gruppi consiliari comunali si tratta di cifre ancora abbastanza contenute (a Torino, per esempio, il M5S riceve circa 1000 euro al mese), ben diversa è la situazione per quanto riguarda i gruppi consiliari regionali.

In Piemonte, dove i consiglieri del 5 Stelle sono solo due, la regione concede, per l’assunzione di collaboratori, la cifra tutt’altro che modica di 260.000 euro l’anno. I due consiglieri piemontesi hanno assunto sei persone, con contratti di durata variabile. Lo stipendio medio di ciascun collaboratore è di circa 1500 euro, per un totale annuo di 110.000 euro. Con un “avanzo” di fondi di circa 150.000 euro all’anno.

CONTINUA NEI COMMENTI

MANGIATOIA 5 STALLE 27.12.12 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domiciliari a Franco Fiorito,come sempre il danno e la beffa...si starà sbellicando dalle risate

michele ., rimini Commentatore certificato 27.12.12 12:50| 
 |
Rispondi al commento


Berlusconi "scende il politica",

diretto al piano delle banche.

Monti "sale in politica"

diretto al piano delle banche.

Bersani invece, pe' nun sbajasse de piano,

"Sta da anni in politica"

da sempre fermo al piano delle banche.

Pippo Barizza Show, Roma Commentatore certificato 27.12.12 12:47| 
 |
Rispondi al commento

aaaahhhh ma nella lettera della BCE non c'era scritto, ah ecco, il cittadino d'europa ha tutelato le minoranze linguistiche, ma adesso ci mantiene nell'eurozona, ma te lo diko mi ke non è mika facil, valà

Alex Scantalmassi 27.12.12 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Scantalma sali in politica..

Poi scendi..

Finchè nun arivi al piano delle banche.

Te ce vedo alla grande come servo..

Pippo Barizza Show, Roma Commentatore certificato 27.12.12 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e il porcellum non andava bene, ed hai rotto i coglioni fino allo sfinimento, finchè non hanno deciso di cambiarla...
e però cambiare legge elettorale alla vigilia delle elzioni non andava nemmeno bene, ed hai rotto i coglioni fino allo sfinimento, finchè non hanno deciso di non cambiarla...
poi, però, hai rotto di nuovo i coglioni con le firme da raccogliere (come se il partito dei pensionati invece non avesse di questi problemi...), e ti hanno accontentato...
e adesso rompi nuovamente i coglioni, dopo aver detto peste e corna del presente governo, dicendo che si sono dimessi anticipatamente per metterti in difficoltà...
Adesso, invece, dato che tu, caro Beppe, hai rotto i coglioni a me con questa lagna (utile solo a giustificare il flop elettorale che aspetta te e i tuoi ex-berluschini, ma forse non così tanto ex- ...), ti metto io in chiaro un paio di punti, anche in ausilio alle capre ignoranti e belanti che frequentano il tuo puttananio online:

1- nella storia della repubblica solo 1 governo ricevette la sfiducia in aula (prodi), tutti gli altri, compreso monti, si sono dimessi in seguito a crisi extra-parlamentari;

2- Napolitano dovrà nominare il nuovo governo, ma potrà farlo solo alla luce dell'esito elettorale, quindi se perdi non ti nomina caro Grillo,
fattene una ragione; e il m5s potrà eleggere il nuovo capo dello stato, e allora rideremo sul nome che ci proporrai (casaleggio? tua figlia luna? il cavallo di caligola? krusty il clown?);

3- ti lamenti che tutti cambiano idea, ma ti ricordo che solo gli idioti non cambiano mai idea (e tra i tuoi seguaci hai un'ampia rappresentanza d'idioti, la cui unica idea è quella di ripetere le tue parole a vanvera), tant'è che sei passato dal prendere a mazzate i pc, al prendere a mazzate via internet i miei maroni con i tuoi piagnistei.

Adesso, cortesemente, signor Grillo, la smetta di giocare con le nostre palle nel suo frullatore, e ci dica, ad esempio, cosa (e come) vuol fare per l'italia. o vada a fanculo

bannato in 11 minuti ahahahah 27.12.12 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Scantalmassi pres del con..

Pippo Barizza Show, Roma Commentatore certificato 27.12.12 12:40| 
 |
Rispondi al commento

darò il voto a chi si impegna ad abolire le regioni, c'abbiamo un sondaggio che dice che il 51% è favorevole senza riserve all'abolizione, partendo da quelle a statuto speciale

abbiamo perso un'altra occasione storica quando Monti si è insediato, adesso che cazzarola vuole ?

i ministri li poteva fare lavorare tutti insieme, non uno alla volta

che ritorni a fare il preside onorario della Bocconi

Alex Scantalmassi 27.12.12 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Forse,a questo punto ,dovrebbe essere chiaro che i compiti del movimento 5 stelle sono di resistenza e di denuncia nei confronti di chi si appresta a "governare" sia esso Monti o Bersani.Un nuovo Risorgimento ci attende ,che sappia contrastare e sconfiggere i vari liquidatori a prezzi di saldo del futuro e della storia della nostra amata e criticabile nazione.Usa e Germania in primis ,a seguire i mille profittatori che vorrebbero banchettare sulle ancora rimaste spoglie della ricchezza che le generazioni passate hanno saputo costruire.

ilario salvatori 27.12.12 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Quando un comico dice la verità e gli uomini seri mentono, scegli se farti una risata o continuare a piangere.

stefano m. Commentatore certificato 27.12.12 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CERTE TELEVISIONI…
Con le loro televisioni, hanno propinato programmi televisivi spazzatura, sono riusciti a instillare paura, torpore, e modelli negativi di riferimento centrati sul consumismo, sull' individualismo e sulla “furbizia”. Le ingerenze del Vaticano nella vita pubblica, sono state costanti e invasive. I "ricchi" sono diventati sempre più "ricchi". Si sono fatti leggi ad hoc, usufruendo di condoni, ecc. Le ruberie e gli sprechi del potere e delle mafie sono aumentati a dismisura. I partiti "politici" ormai lungi da rappresentare i Cittadini e i Loro bisogni sono centri di potere, comitati di affari, agenzie di collocamento al lavoro per familiari ed amici. La povertà, l'insicurezza e la disoccupazione, sono aumentate esponenzialmente per molti dei Cittadini Italiani. La Burocrazia sempre più invasiva, ha avvelenato e complicato sempre di più la vita dei Cittadini. La Democrazia è stata svuotata progressivamente, fino ad avere un parlamento non eletto direttamente dal Popolo, ma nominato dai segretari di partito, ecc. E per ultimo anche un governo (dimessosi!) di così detti “tecnici”, anche questo espressione di un parlamento di nominati, ma retribuito dal Popolo. La cosa forse più grave è che molte Persone si sono quasi assuefatte agli scandali, alla mancanza di etica e di moralità nella vita Pubblica e di riflesso, anche in quella privata. La violenza ai danni dei più deboli, donne, anziani, bambini e malati, e di chi protesta, è in continuo aumento. Poco o nulla è stato fatto per sviluppare l’ economia, il lavoro, e lo Stato Sociale. Anzi sono state fatte politiche che hanno danneggiato questi comparti. L’ attacco indiscriminato al territorio poi, la cementificazione selvaggia, l’ aumento dell’ inquinamento di tutti i tipi, hanno minato le basi per uno sviluppo armonico del Paese e delle Persone…
Malgrado tutto questo: AUGURI!

Lux Luci 27.12.12 12:37| 
 |
Rispondi al commento

AMMUINE ELETTORALI:

Berlusconi litiga vistosamente con Gilletti

e urla più volte ME NE VADO,

perchè dopo la D'Urso

je serviva 'na cosetta

che trasmettesse ai taliani il messaggio:

"Visto ? Mica tutti me leccano il culo..."

La cosa purtroppo è fatta in modo cialtronesco,

e il tutto appare visibilmente falso,

come non poteva non essere

considerando i due protagonisti.

Berlusconi sputtanato vistosamente

dall' "Adesso mi faccia questa domanda..."

rivolto incautamente in trasmissione alla schiava D'Urso,

va da Massimo Gilletti,

noto peracottaro RAI disposto a tutto per quattro soldi,

per fare un' intervista.

La cosa comincia piano, normale,

ma ad un certo punto,

così come scritto sulla sceneggiatura

(N.D.R. purtroppo recitata male dai due interpreti)

Gilletti interrompe Berlusconi

che urla

"NON DEVE INTERROMPERMI SE FA COSI ME NE VADO"

poi si rimette seduto e continua.

La stessa scena

si ripete due, tre, quattro, volte

per dare intensità e verosimiglianza al tutto

(N.D.R.: purtroppo la scena è ancora interpretata male

da protagonista ed antagonista).

L'intervista va avanti fino alla fine regolarmente

(N.D.R. purtoppo la pessima interpretazione

di protagonista ed antagonista

non ha permesso il passaggio del messaggio:

"Vedi non tutti si inchinano a Silvio"

nemmeno tra i più coglioni dei coglioni)

Pippo Barizza Show, Roma Commentatore certificato 27.12.12 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AMMUINE ELETTORALI

Dibattiti tivvi con scontri violenti

tra esponenti PDL e PD senza L

molte volte al giorno, su tutte le emittenti,

prima e dopo i pasti,

per portare al voto i tifosi delle due squadre,

e poi portare tutti i voti a Monti

Per alzare credibilimente

il tono dei dibattiti

il tema principale ha da essere Berlusconi Silvio,

che ha il potere di attirare al voto

sia i tifosi PDL (pro Silvio)

sia i tifosi PD meno L (contro Silvio).

Lo scopo ovviamente

è quello di portare al voto

il maggior numero possibile di tifosi delle due squadre,

che uniti ai montiani - finiani - casiniani - montezemoliani

(opportunamente insultati in tutti i modi dal Berlusca

per aumentarne la calata alle urne),

realizzeranno un' altissima percentuale di votanti.

Dopo il voto il solito copione:

"Avete visto che alta percentuale di votanti ?

Poi dite che non ci sta la democrazia"

unito però questa volta al:

"Non esiste una maggioranza certa da nessuna parte,

quindi responsabilmente e per il Bene Del Paese

(molto maiuscolato)

siamo costretti a sostenere tutti insieme

un governo Mari O Monti Van Bilderberg Bis,

perchè tornare alle urne,

in questo momento del Paese

(Maiuscolatissimo)

sarebbe da criminali.

E via andare col Monti Van Bilderberg Bis.

Pippo Barizza Show, Roma Commentatore certificato 27.12.12 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Matteo B. sottocommento ore 11,15


Ovviamente, tu sei convinto che il 52 per cento di astensionismo siciliano, sia stato "ordinatao" dalla mafia....vero? Non pensi che la gente si sia rotta le palle di tutti i politici? No, eh? Per quanto riguarda quei poveretti che sono morti per il diritto al voto, sarebbero i primi a sputare un faccia a tutti quelli che in 66 anni di "democrazia" italiana, hanno portato l?italia in rovina....

Adesso via con le bannature.....Mi raccomando, prima pero' vorrei essere offeso....accetto solo fascio provocatore prezzolato da biscottoni,,,,,,,

Nagasaki Nakapito 27.12.12 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo a che fare i peggiori farabutti del nostro paese e quando si ha a che fare con gentaglia del genere puo' succedere di tutto.

Avanti teniamo duro e cerchiamo di informare sempre piu' gente perche' ce ne e' ancora tanta che per varie ragioni, anche banali, pensa che siamo dei populisti,delle persone che non costruiscono alcunche'.

Bisogna organizzare una serie di iniziative volte a informare queste persone che o non vanno su internet o guardano a malapena,per questioni di tempo o di disinteresse, i tg sui cui basano le loro convinzioni.

GIO 27.12.12 12:28| 
 |
Rispondi al commento

AMMUINE ELETTORALI

Faziofabio apre "Che tempo che fa"

con Zucchero che canta canzoni cubane,

poi ospita D'Alema

che si commuove ripensando a Cuba,

ad ammiccare: "Ahò so ancora comunista compagni !"

La cosa è fatta in modo garbato,

alla Faziofabio per intenderci,

uno che deve ave' studiato dai preti

e conosce perfettamente la tecnica detta

"inculata dolce e senza dolore, con vaselina".

La puntata di "Che tempo che fa" di Faziofabio

si apre con il cantante Zucchero,

plurimilardario però reduce da Cuba,

che intona canzoni cubane.

Al termine del "concertino cubano" de Zucchero

giunge in studio il D'Alema

che alla prima domanda dell' intervista di Faziofabio

vertente su questioni di attualità politica,

invece di rispondere si commuove

ripensando a quando

da segretario della FGCI

(N.D.R.: quando faceva predicozze violente

contro l' imperialismo USA,

mpò prima de anna' in barca con Condoleeza Rice)

andò a Cuba

con gli Area e Denetrio Stratos.

La commozione di D'Alema "coinvolge vistosamente" Faziofabio,

che a 'sto punto

(N.D.R. buoni i tempi, ottime le interpretazioni)

interrompe le domande

e lascia che D'Alema ricordi Cuba e si mostri cubancomunista,

in modo da acchiappa' un pò de voti a sinistra,

che in questo momento il PD de Faziofabio e D'Alema

ce n'ha tanto bisogno,

dopo aver sostenuto il governo Monti Van Bilderberg

ed in attesa di sostenere il governo Monti Van Bilderberg Bis.

La trasmissione va poi avanti

con l'intervista su temi politici di attualità,

ma ormai su D'Alema aleggia il cubancomunismo

che fa pensare ai compagni:

"La tattica è sostenere Monti,

ma la strategia è arrivare al comunismo".

ANDIAMO A VOTARE TUTTI PD.

ITE MISSA EST...IN CULO !!

Pippo Barizza Show, Roma Commentatore certificato 27.12.12 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E intanto anche l'hanno prossimo il canone RAI aumenterà nonostante la crisi.

La RAI è un' azienda che invece di tagliare i costi taglieggia i cittadini.

Da questa e altre situazioni non ne usciremo con questa politica fatta da corrotti e da conniventi del crimine.

S v 27.12.12 12:25| 
 |
Rispondi al commento

e il porcellum non andava bene, ed hai rotto i coglioni fino allo sfinimento, finchè non hanno deciso di cambiarla...

e però cambiare legge elettorale alla vigilia delle elzioni non andava nemmeno bene, ed hai rotto i coglioni fino allo sfinimento, finchè non hanno deciso di non cambiarla...

poi, però, hai rotto di nuovo i coglioni con le firme da raccogliere (come se il partito dei pensionati invece non avesse di questi problemi...), e ti hanno accontentato...

e adesso rompi nuovamente i coglioni, dopo aver detto peste e corna del presente governo, dicendo che si sono dimessi anticipatamente per metterti in difficoltà...

Adesso, invece, dato che tu, caro Beppe, hai rotto i coglioni a me con questa lagna (utile solo a giustificare il flop elettorale che aspetta te e i tuoi ex-berluschini, ma forse non così tanto ex- ...), ti metto io in chiaro un paio di punti, anche in ausilio alle capre ignoranti e belanti che frequentano il tuo puttananio online:

1- nella storia della repubblica solo 1 governo ricevette la sfiducia in aula (prodi), tutti gli altri, compreso monti, si sono dimessi in seguito a crisi extra-parlamentari;

2- Napolitano dovrà nominare il nuovo governo, ma potrà farlo solo alla luce dell'esito elettorale, quindi se perdi non ti nomina caro Grillo, fattene una ragione; e il m5s potrà nominare il nuovo capo dello stato, e allora rideremo sul nome che ci proporrai (casaleggio? tua figlia luna? il cavallo di caligola? krusty il clown?);

3- ti lamenti che tutti cambiano idea, ma ti ricordo che solo gli idioti non cambiano mai idea (e tra i tuoi seguaci hai un'ampia rappresentanza d'idioti, la cui unica idea è quella di ripetere le tue parole a vanvera), tant'è che sei spaccato dal prendere a mazzate i pc, al prendere a mazzate via internet i miei maroni con i tuoi piagnistei.

Adesso, cortesemente, signor Grillo, la smetta di giocare con le nostre palle nel suo frullatore, e ci dica, ad esempio, cosa (e come) vuol fare per l'italia.
o vada a fanculo.

HAI ROTTO I COGLIONI 27.12.12 12:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

intervista alla Stampa del Pizza, la notizia è il nome di Maria Luigia in Bonaparte finalmente riportato nella sua interezza,

cioè, Maria Luigia Leopoldina Francesca Teresa Giuseppa Lucia

poi leggendo tra le righe ce ne sono anche altre, volendo speculare a tutti i costi su ogni parola che il Pizza pronuncia...

Alex Scantalmassi 27.12.12 12:25| 
 |
Rispondi al commento

I sedicenti e cosiddetti

"politici democratici"

delle sedicenti e cosiddette

"democrazie occidentali"

sono servi e camerieri di banche ed imprese.

Pippo Barizza Show, Roma Commentatore certificato 27.12.12 12:24| 
 |
Rispondi al commento

AMMUINE ELETTORALI:

Berlusconi "scende il politica", d

iretto al piano delle banche.

Monti "sale in politica"

diretto al piano delle banche.

Bersani invece

"Sta da anni in politica"

da sempre al piano delle banche"

Pippo Barizza Show, Roma Commentatore certificato 27.12.12 12:24| 
 |
Rispondi al commento

LE BANCHE

HANNO BISOGNO DEI TUOI SOLDI !!

VOTA PD !!

Pippo Barizza Show, Roma Commentatore certificato 27.12.12 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Tale don CORSI , prete, incredibilmente!

Le cui parole e atti ne fanno un NAZISTA in tonaca.

IGNOMINIA per colpa sua tutti i PARROCI.

L'INFAMIA PIU' TOTALE RICOPRE L'INTERA CHIESA CATTOLICA.

SERPENTI STRISCIANO al suo interno fino alle fondamenta VATICANE. Una vergogna infinita.

Un dispiacere immenso!

Franco Restuccia Commentatore certificato 27.12.12 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Governi al soldo delle multinazionali consentono nei paesi poveri ai grandi gruppi mondiali di scorazzare, comprare terre a due lire, vendere i loro prodotti in condizioni tali da scoraggiare la produzione locale mandando i contadini e gli artigiani a casa e comprandosi le loro terre e le loro attività per farne quello che vogliono. I governi sono compiacenti, aiutano le multinazionali con cambi a loro favorevoli, leggi a loro favorevoli, contratti a loro favorevoli in cambio d partecipazini e tangenti. I ricchi sempre più ricchi ed i poveri affamati da un capitalismo senza anima, schiavista, tiranno.E' forse questo il mondo che vogliamo? Una concezione di vita che sta uccidendo l'uomo, lo sta privando di 0gni futuro, di ogni speranza, di ogni umanità costringendo la maggior parte degli esseri umani ad una povertà dalla quale non possono uscirne, costretti a lavorare come schiavi, a prosttuirsi, a prostrarsi davanti ad una élite di uomini sempre più forte e potente, mai toccata dalla giustizia anch'essa asservita, senza anima e senza dio il cui unico credo è il denaro ed il potere sulla pelle di una massa di umanità povera, infelice, diseredata. Ma come possono pensare di fuggire a loro stessi, alle loro colpe che si portano dentro. L'uomo è parte dell'infinito che ha memoria di ogni atto compiuto e non può fuggire a se stesso, alla propria natura interiore.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 27.12.12 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Una balla resta una balla anche se viene ripetuta ad abundantiam, al mero scopo di confermare le proprie teorie, per adeguarvici i fatti, anzi che l'opposto...

Monte Paschi non viene salvata dal governo a spese del contribuente: il prestito statale viene erogato a un tasso del 10% (dieci per cento), se MPS non sarà in grado di ripagare il debito, lo stato entrerà nel suo capitale. Semmai, a farne le spese sarà l'azionista della banca, ma un azionista deve essere conscio che il suo investimento non può mai essere a rischio zero. Dunque...

silvano de lazzari Commentatore certificato 27.12.12 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Schierare Monti come allenatore non giocatore nella squadra di centro rende il campionato elettorale molto incerto.
La squadra di centro con giocatori del calibro di Casini, Montezemolo ed alcuni acquisti dell'ultima ora crea nella tifoseria cattolica e dell'alta borghesia grande soddisfazione.
Qualsiasi risultato otterranno, per loro sarà sempre una vittoria perchè si avvicineranno e venderanno con una semplicità allarmante verso quelli che avranno vinto.
Il loro gioco è di contenimento e d'attacco al momento opportuno.
Portare a casa un risultato utile è ciò che chiede la tifoseria.
Una tifoseria che pretende una giusta protezione ai suoi privilegi e soprattutto salvaguardare le ruberie perpetrate ai danni del popolo bue in questi ultimi 50 anni.
Un gioco al massacro con un probabile arbitro integerrimo e ligio al dovere.
Un arbitro che farà le pulci a tutti i giocatori e allenatori non giocatori.

stefano m. Commentatore certificato 27.12.12 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Foggia, cassonetti in fiamme i clan minacciano chi pulisce

Ma come? Il sindaco di Bari diceva che la mafia non esiste più in Puglia! Anche Vendola dice le stesse cose.

L'unica rivoluzione possibile è che tutti i cittadini scendano in piazza e facciano piazza pulita, ma non solo dei rifiuti.

Lo strumento adesso c'è= M5S

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.12 12:15| 
 |
Rispondi al commento

luciano c. basilicanova parma 11:20
http://www.gazzettadiparma.it/primapagina/dettaglio/1/166322/Pizzarotti%3A_Grillo_%C3%A8_attento_ma_non_interferisce_con_le_nostre_scelte_Mi_manda_sms.html
..........

Un articolo di stamattina, pensa te, Io pensavo fosse un articolo della campagna elettorale per l'elezione a Sindaco di Parma, quando Pizzarotti e Grillo erano certi di *non vincere*!

Pubblicate invece cosa dicevano i nostri eroi in campagna elettorale!

Gia' che vi trovate, una capatina in google e su youtube e cliccate cancronesi...
e questo è un caposaldo del vostro programma figuriamoci il resto...
ah, a proposito; per tutti i libri sui termovalorizzatori...sorry sugli inceneritori (ci fottono con le parole)
...esiste l'opzione "soddisfatti o rimborsati"?

Capite perchè in Tv non ci dovete andare?

up@ 27.12.12 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi, a differenza di Monti che dice di salire in politica, afferma di scendere il campo perché lui arriva da una posizione superiore a quella di Presidente del Consiglio.

E quale sarà mai questa posizione superiore ...


Puttaniere di minorenni ?
Corruttore ?
Falsificatore di bilanci ?
Amico dei mafiosi ?


Fino a ieri sapevo che il Signore era in cielo e il Diavolo sottoterra ... ma si vede che ultimamente le cose sono cambiate

Gianni Fiume 27.12.12 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dacci, oggi, il nostro Monti quotidiano (se no come faremmo a espellere il nostro livore, quotidiano anche quello?).

A proposito di Monti, l'ho letto sul Fatto, pare che sia favorevole a una sua lista unica su cui egli abbia l'ultima parola sul nome dei candidati.

silvano de lazzari Commentatore certificato 27.12.12 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Franco Fiorito "Er Batman" è già tornato libero.

Cazzo, allora da oggi rubiamo tutti, è una pacchia.

Mindorsar 27.12.12 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BENE.
LA COMMEDIA E' FINITA. UN'ALTRO PAGLIACCIO SI E' AGGIUNTO ALLA LUNGA LISTA DEI BUFFONI DELLA POLITICA. VEDETE?: IL TRACCHEGGIAMENTO DEL MONTI NON LASCIAVA DUBBI SULLA SUA ENTRATA IN SCENA.
SOLO CHE LUI ASPETTAVA DI VEDERE QUALE SCENEGGIATURA GLI FOSSE PIU' CONVENIENTE. DEL RESTO L'AVEVA DETTO CHIARAMENTE: IO DECIDERÒ QUANDO LO SGRETOLAMENTO DELLE VARIE "DESTRE" SARA' ALL'APICE.
LA COSA PIU' ESILARANTE E' IL PROGRAMMA (RINOMINATO "AGENDA"). NON HA AVUTO BISOGNO DI INVENTARSI NULLA. TUTTO ERA GIA' STATO DECLAMATO SIA DA DESTRA CHE DA SINISTRA. RESTA DA VEDERE IL COME E QUANDO CERTE "PROMESSE" SAREBBERO REALIZZATE. VOGLIO SPERARE CHE QUELLO CHE E' STATO CAPACE DI FARE CON LA SUA FORNERO & CO. SIA DI AVVISO A QUANTI SI ILLUDANO CHE QUESTI AFFAMATORI DEL POPOLO POSSANO RAVVEDERSI. FARE IL BENE DELL'ITALIA NON E' NEL LORO DNA. QUESTI SONO
MEMBRI DI UNA SETTA FINANZIARIA CHE SPIEGA LE VELE E VOLGE IL TIMONE IN UNA SOLA DIREZIONE. QUELLA CHE NELLA STORIA ABBIAMO GIA' VISTO IN ESSERE CON MARIA ANTONIETTA, CON BISMARCK, E CON TUTTI QUELLI CHE - SERVI DEL PRIMO E SECONDO STATO - HANNO COSTRETTO IL POPOLO FRANCESE DEL TERZO STATO A DISTRUGGERE LA BASTIGLIA, INNALZARE IL TRICOLORE E LE GHIGLIOTTINE. DA QUESTI CANI, FIGLI DI CANI, DI CANISSIMI CANI (COME DICEVA IL MIO BISNONNO) NON VI LIBERERETE CHE CON LE FORCHE. IN OGNI EPOCA QUESTI MOSTRI ESCONO DAL LORO INFERNO PER COSTRINGERE LA RAZZA UMANA ALLA MISERIA CONVINCENDOLI CON LA PROMESSA DI UNA VITA MIGLIORE PER I NOSTRI FIGLI. NOI SIAMO I FIGLI DI COLORO CHE HANNO CREDUTO ALLE MENZOGNE DEI REGNANTI E ALLE OMELIE DEI PAPI. L'ALTRO IERI E' ANCORA UNA VOLTA NATO IL REDENTORE. ANCORA UNA VOLTA RIMARRÀ OSTAGGIO DI CHI PREDICA IL SUO "VERBO" AMMANTATO DI ORI E DI SETE PREGIATE. HANNO CAMBIATO METODI: SONO PASSATI DAI ROGHI E DALLE SCOMUNICHE AI MANEGGI FINANZIARI PER MANTENERE UN POTERE TEMPORALE CHE DOVEVA ESSERE DI CESARE E NON DEL LORO DIO. QUEL DIO AL QUALE DIMOSTRANO IN OGNI MODO DI NON CREDERE. I LORO PARADISO E' QUI.

BERNARDESCHI ANNIBALE 27.12.12 12:09| 
 |
Rispondi al commento

http://photos-d.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-ash3/564104_310029309113721_354733875_s.jpg

Er Caciara - Roma .............. Commentatore certificato 27.12.12 12:08| 
 |
Rispondi al commento

A TUTTI I CECINESI - FINO AL 4 GENNAIO 2013
si raccolgono le firme per il movimento 5 stelle anche nel comune di cecina in piazza carducci

antilla dal canto, livorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.12 12:06| 
 |
Rispondi al commento

grazie Beppe di avermi ripreso , finalmente riuscirò a seguirti con passione . Ciao Buone Feste Audrey

Audrey Zappa, milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.12 12:06| 
 |
Rispondi al commento

AH AH AH
Monti dice che sale in politica perchè e' INFERIORE.

Io invece, dico che scendo in campo perchè sto'... NELL'OLIMPO ? (berlusconi)

Delle CANAGLIE! aggiungo.

Franco Restuccia Commentatore certificato 27.12.12 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Non ne posso più!
Non lo sopporto più il cinismo spietato dei poteri finanziari
Non la sopporto più questa meschinità di politici insulsi, arroganti e ignoranti più delle capre
Il limite è stato ampiamente superato e non possiamo più tergiversare nemmeno un secondo.
Oramai è chiaro a tutti noi che cosa dobbiamo fare.
Orama amici abbiamo capito fin troppo bene che una sola cosa ci resta....

NON CI RESTA CHE VINCERE!

gerardo s., vaglio basilicata (pz) Commentatore certificato 27.12.12 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Ho bisogno que qualcuno mi chiarisca.Stamane al Consolato di Malaga mi hanno informato,che,causa i tempi stretti,giusto oggi hanno avuto la conferma che la raccolta firme M5S si effettuera solamente in Madrid e Barcellona.Dicevano che dovrebbe essere il Movimento a richiedere il permesso di poter firmare anche negli altri Consolati e non è stato fatto.Per cortesia fateci sapere siamo in tanti.

Pietro Ferrari, Malaga Commentatore certificato 27.12.12 12:03| 
 |
Rispondi al commento

da Travaglio:"ad personama"
Il 26 gennaio 1994 Silvio Berlusconi,con videomessaggio registrato da Arcore,annuncia agli italiani la sua" discesa in campo" perchè "questo è il paese che amo" e "possiamo,dobbiamo costruire insieme,per noi e per i nostri figli,un nuovo miracolo italiano".
Si spaccia per il continuatore di mani pulite e prende le distanze dalla classe politica di tangentopoli,che a suo avviso è stata distrutta non dalle toghe rosse golpiste,ma semplicemente dai reati e dal suo malgoverno:
La vecchia classe politica è stata travolta dai fatti e superata dai tempi.
L'autoaffondamento dei vecchi governanti,schiacciati dal peso del debito pubblico e del sistema finanziario illegale dei partiti,lascia il paese impreparato e incerto nel momento difficile del rinnovamento e del passaggio a nuova Repubblica.
^^^^ si è tutto avverato? o siamo rimasti con gli stessi problemi del gennaio 1994?
^^^^^
Diceva Indro Montanelli 2001 :" Berlusconi non ha idee: ha solo interessi".

oreste m,, sp Commentatore certificato 27.12.12 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Imponendo a me stesso di vincere ogni repulsione mi sono autocostretto ad arrivare fino in fondo all'ennesima sceneggiata del nano andata in onda ad uno mattina, ma non per sentire il fiume di panzane che va raccontando in giro per televisioni da un pò di giorni, stavolta mi sono concentrato sull'intervistatore, è stato uno spettacolo più unico che raro.
Ecco quanto affiorava ogni tanto da un ininterrotta sequela di stupide bugie articolate da berlusconi:
Senta signor presidente...........no mi scusi.......certo......... io volevo.........i giornali dicono.......ma si figuri......, veramente bersani......... anche monti.........non crede?......... ma i mercati......non pensa?......gli elettori.......maroni ha detto......... anche bossi........lo spred......ma le borse......

Al posto dei puntini sospensivi metteteci una serie di: mi lasci finire, aspetti,no questo è importante, lasci stare, mi ascolti,non dia retta ecc.ecc.
Non è riuscito (o voluto) a fare una sola domanda degna di questo nome.
Le uniche due domande complete sono arrivate da giannini di repubblica e bechis di libero, rigorosamente registrate per non dare modo ai due giornalisti di replicare ad eventuali risposte a cazzo,la prima liquidata con è tutto falso condita col sorrisetto alla crozza,la seconda con grazie della domanda con sciorinamento di cifre incomprensibili dalle quali scaturirà l'abolizione dell'imu.
Cosa ha mai fatto di male il popolo italiano per meritare un simile squallore?

pasquale r., napoli Commentatore certificato 27.12.12 11:54| 
 |
Rispondi al commento

http://www.inesplorazione.it/2012/08/lostensione-
del-sacro-monti.html
trova le 5 differenze nella foto... se ci riesci.

Alessandro crapanzano (alexander009) Commentatore certificato 27.12.12 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: ''Sono sceso in politica perché sono di un rango superiore''
Ospite ad "Uno Mattina", Silvio si lascia andare ad una dichiarazione che non è passata inosservata
http://www.cadoinpiedi.it/
HAHAHA questo il troppo viagra e' partito di cervello

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 27.12.12 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le ricchissime banche e le ricchissime fondazioni non pagano l'IMU, perché Monti ha deciso che sono equiparabili a enti di beneficenza. Sono, ha detto Monti "associazioni benefiche". Il governo
Qualcuno vuole ancora sostenere che Monti non faccia solo gli interessi della Casta e delle banche?
Capite ora perché i partiti (vedi D'Alema) si sono affrettati a creare delle fondazioni, le quali dominano addirittura le banche?
Ma il bello è che il tanto cattolico Monti fa pagare gli ospizi con l’'aliquota più elevata e boccia l’'emendamento sulle Fondazioni. Dov'erano i partiti tanto cattolici e di centro quando in parlamento si votavano queste aberrazioni? Solo Di Pietro, a quel che si sa, è insorto!
Le Fondazioni hanno una capitalizzazione complessiva valutata in 150 miliardi di euro . Perché sono state graziate?In Europa le banche hanno ricevuto 1.016 miliardi di €,rastrellati con tagli a beni e servizi dagli stremati popoli europei,e le banche hanno usato questa immensa mole di denaro per dare poco o niente allo sviluppo e alla ripresa economica,mettendola invece nella speculazione sui titoli di Stato(che devono veder salire i loro tassi proprio per arricchire le banche) e nella speculazione della Borsa(derivati ecc)
In Italia mentre tutti i settori andavano male, solo le banche hanno registrato fortissimi guadagni.
E Monti doveva fare regali solo a queste????

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 27.12.12 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In passato ci sono state civilta' che si sono sviluppate piu' velocemente delle altre grazie alla presenza di alcuni animali(cavalli e mucche), o grazie a fiumi come il Nilo. Non si tratta solo dello sviluppo dell'agricoltura, ma dell'economia, della tecnica, delle costruzioni e del PENSIERO. Oggi il mondo e' una grande MESOPOTAMIA delle tecnologie, non serve piu' il COLONIALISMO OTTOCENTESCO, non serve sognare un Regno tra il Tigri e l'Eufrate, non serve una politica conservatrice e schiavista. La schiavitú é un vecchio SISTEMA ECONOMICO: negli USA la schiavitú era legata alla produzione di ZUCCHERO. Ma oggi, abbiamo la tecnologia e la conoscenza per creare una SOCIETA' EVOLUTA, CHE RIPUDIA LA SCHIAVITU'. State arrivando al punto in cui l'ingegneria tissutale(generazione tessuti ORGANICI) fara' sembrare obsoleta persino l'ingegneria genetica tanto cara a Monsanto, MA CHE CAXXO VOLETE ANCORA PER SVINCOLARVI DALLA VECCHIA IDEA STUPIDA DI CIVILTA' SCHIAVISTA E GUERRAFONDAIA?

E che cosa vi dicono invece i vostri obsoleti POLITICI? CONTINUANO A INGANNARVI, ad appoggiare la destra, la sinistra, lo spread, il debito, le guerre neocoloniali, e poi...le tasse-tangenti, la maledetta CRESCITA infinita, l'improbabile aumento dei consumi, il vecchio salario, le fabbriche dell'obsolescenza programmata, eccetera. I POLITICI SONO OBSOLETI! Bersani, Berlusconi, Bossi, Vendola, D'Alema, Monti, Draghi, sono MUMMIE, sono DANNOSI, INUTILI, VECCHI, EGOISTI, IGNORANTI! Non ascoltate piu' questi MORTI.

Oggi non ha piu' senso sognare di espandere il priorio regno tra il Tigri e l'Eufrate, perche' il mondo di oggi e' DIVERSO da quello "antico". Oggi, i fiumi fertili sono quelli della conoscenza: i buoi e i cavalli sono l'intelligenza e la tecnologia.

berto 1999 27.12.12 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Pizzarotti: "Grillo è attento ma non interferisce con le nostre scelte. Mi manda sms"

Fra i cittadini, spiega Pizzarotti, «ci sono meno resistenze, cerchiamo di parlare con tutti, abbiamo già fatto 25 incontri nei quartieri» e «anche tra i dipendenti comunali c'è stupore: li sto incontrando a uno a uno, nessuno l’aveva mai fatto». E le 6 settimane per formare la giunta, aggiunge, sono servite «perché abbiamo voluto selezionare gli assessori con criteri di merito e di competenza».

Sull'inceneritore, il primo cittadino sottolinea che è la Provincia ad avere poteri decisionali e che il Comune sta cercando di scoprire se tutto sia stato fatto a regola d'arte: «Secondo la Procura, no. Comunque vada a finire, lan ostra battaglia sarà servita per far luce su un sistema che certamente non era virtuoso».
http://www.gazzettadiparma.it/

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 27.12.12 11:20| 
 |
Rispondi al commento

SI SENTE RIPETERE DA QUESTA IPOCRITA ELITE DI POTERE E DAI LORO LACCHE': "STIAMOOO USCENDO DALLA CRISI, ABBIAMO EVITATO IL DISASTROOOO".
Ma come: "STIAMOOOO, ABBIAMOOOO?????????????????
GENTE MILIONARIA CHE SENZA VERGOGNA USA I TERMINI: """STIAMO e ABBIAMO""".
MA QUESTI VERAMENTE NON HANNO UN BRICIOLO DI DIGNITA', CI PRENDONO IN GIRO, ORMAI, ANCHE ALLA LUCE DEL SOLE.
ALLE PROSSIME ELEZIONI, PRIMA DI METTERE UNA CROCETTA, RICORDIAMOCI CHE:
1. PER QUESTE PERSONE LA CRISI NON E' MAI ESISTITA E CHE IL CARICO DEI SACRIFICI, PER SALVAGUARDARE SOLO I LORI INTERESSI, E' STATO INTERAMENTE ADDOSSATO SULLE SPALLE DEI MENO ABBIENTI;
2. SE VINCERA' QUESTA INTERA CASTA DI BUGIARDI, PROFESSIONISTI DELL'INGANNO, DELL'INCIUCIO E DELL'ILLUSIONE (ADDIRITTURA MEGLIO DEL MAGO HOUDINI), CI SARA' SEMPRE L'INOCULAZIONE DELLA MEDESIMA MEDICINA A DANNO DEI SOLITI NOTI.

virgovd 27.12.12 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, se intervieni tu, o una persona capace da te delegata, con delle apparizioni in tv dove spieghi sinteticamente alle grandi masse il tuo pensiero, diventeremo il primo partito. DAI BEPPE, UN ULTIMO SFORZO!

albino caruso 27.12.12 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Ma dov'era tutta questa gente che ora fa i distinguo da Monti per tutti questi 13 mesi di Governo?
Ovviamente erano tutti lì proni e con la lingua di fuori come cagnolini ubbidenti che votavano "senza se e senza ma"
Ma ora è tempo di elezioni e in qualcosa ognuno deve pur distinguersi
Dal che si vede quanto sia grande l'ipocrisia di ognuno
Ipocrisia di Bersani che parla per enigmi ma ha già deciso da tempo di regalare l'Italia a un Monti 2 così come ha fatto col Monti 1
Ipocrisia di Casini che non avendo programma o valori si offre come una prostituta
Ipocrisia di Monti che spergiura di aver salvato l'Italia davanti a un Paese che ha reso agonizzante
Ipocrisia di Berlusconi che ha votato di Monti di tutto e di più, poi, appena è arrivata la condanna in primo grado a 4 anni, ha cambiato idea e ora finge di essere contro Monti, quando la sera prima gli aveva offerto la presidenza del suo partito
Ipocrisia della Chiesa che finge di non vedere la morìa dei poveri pur di tenersi stretti i miliardi di regalìe che il governo le elargisce
Ipocrisia di tutti quegli Italiani che attaccano il M5S e continuano a sostenere la cricca partitica e a portare avanti con essa la dissoluzione del nostro Paese per ignoranza, perfidia, malvagità congenita o bieco interesse.

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 27.12.12 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Sembra che il prete ginofobo di Lerici si spreti
Un cambiamento radicale. Appena ventiquattro ore prima, intervistato dal cronista, don Piero rispondeva con tono sprezzante: "Si sa che il maschio è violento e la donna non deve provocare. Mettiamo che lei veda un donna nuda davanti a lei, che cosa prova? Risponda con i coglioni! Il maschio è da sempre violento, non sa trattenere l'istinto, e quindi se la donna lo provoca lui, o almeno molti, tanti, non si sanno controllare".

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 27.12.12 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STIAMO LAVORANDO PER NOI parte prima:
http://sanbiagio5stelle.wordpress.com/2012/12/26/stiamo-lavorando-per-noi/
Da qualche mese, fuori da casa mia, la strada è tutta rotta perchè ci sono dei lavori in corso, stanno rifacendo l’acquedotto. C’è il cartello con scritto stiamo lavorando per voi. L’altro mese si sono rotte le tubature di casa mia, acqua dappertutto, tutto allagato, e non si riusciva a fermare l’acqua neanche chiudendo il rubinetto generale. Ho chiamato una ditta esperta nel settore, la PD/L, che prometteva lavori svolti in poco tempo e a un ottimo prezzo, sul loro sito erano descritti come la miglior ditta del settore, con esperienza ventennale, e il loro nome era ovunque. Se avevi un problema loro erano la soluzione.Ho cercato ditte più piccole per confrontare prezzi e servizi, ma tutte mi rimandavano alle PD/L, sono loro i leader, anche noi facciamo riferimento alla PD/L, voi vi rivolgete a loro e poi loro a noi, così mi hanno detto e così ho fatto.Ho chiamato la PD/L, sono arrivati subito e mi hanno promesso che se avessi affidato il lavoro a loro non me ne sarei pentito. Uno di loro, sembrava il capo, aveva già pronto un contratto con ampie garanzie, e per rassicurarmi mi disse che quello era il contratto che sottoponevano a tutti gli italiani e che mai avrebbero mancato la loro parola. Mi sono fidato, sembrava un ottimo imprenditore, un pò anziano e con pochi capelli ma convincente.Durante i lavori, quello che sembrava l’imprenditore, ogni tanto si assentava, i suoi colleghi mi hanno detto che ha strane frequentazioni e che spesso in furgone trovano scatole di Viagra, dall’altra parte gli operai quando l’imprenditore spariva andavano in pausa e i lavori si fermavano. Agli operai andava bene così, l’imprenditore per ricompensarli del lavoro svolto organizzava delle feste, e alla fine arrivava la torta e ognuno aveva la sua fetta, chi più grande chi più piccola, e tutti mangiavano.

marco barbon Commentatore certificato 27.12.12 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Mi è giunta voce che gli istituti bancari pagano l'IMU ridotta.
Se fosse vero, hanno quasi lo stesso trattamento dei luoghi di culto.
(Per luogo di culto s'intende B&B di proprietà della chiesa con sala colazione e altare annesso).
A questo punto sono sempre più convinto che i proprietari degl'istituti bancari siano in mano allo Stato del Vaticano.

Don Monti twitta con il Papa e Ratzinger ringrazia!!!!

stefano m. Commentatore certificato 27.12.12 11:00| 
 |
Rispondi al commento

STIAMO LAVORANDO PER NOI parte seconda: A me invece non andava bene, dopo 18 giorni la casa era ancora allagata, i muri e i mobili rovinati e le tubazioni perdevano più di prima, e sopratutto la torta la pagavo io. Il giorno seguente dopo le mie lamentele e la minaccia di interrompere il contratto si è presentato un super tecnico, il migliore di tutti, mandato dalla PD/L con promesse mirabolanti e rassicurazioni varie ma al giungere della sera la situazione era ulteriormente peggiorata e il conto salatissimo. Non ce la facevo più e li ho cacciati perchè parlavano troppo e non risolvevano nulla, tante belle promesse e fatti zero.Ho cominciato a cercare altre aziende per porre rimedio a questa situazione, ho chiamato la prima ditta ed è rispuntato il solito imprenditore che aveva cambiato nome alla sua azienda, più giovane e con più capelli, ma l’ho riconosciuto dalla sua chiacchera ammaliante, ho chiamato la seconda ditta ed erano gli operai di prima che si erano messi in proprio tramite cooperativa, ho chiamato la terza azienda ed è apparso il super tecnico, tutte e tre le aziende mi promettevano interventi rapidi, miracolistici e ad un prezzo eccezionale, e che le cose questa volta sarebbero andate diversamente, e poi, o andavo da loro o non c’era nessun altro, da non crederci se non fosse vero. Non sapevo chi chiamare ma non potevo richiamare gli stessi che mi hanno procurato più danno che altro.Cercando disperatamente una soluzione ai miei guai ho scoperto che c’erano tante famiglie nella mia stessa situazione e che la ditta che stava facendo i lavori in strada era la causa dei nostri problemi, e non stavano lavorando per noi ma per loro stessi, e poi era la stessa società che si era offerta di risolvere i problemi in casa mia e a cui tutti mi indirizzavano, era la PD/L, incredibile.

marco barbon Commentatore certificato 27.12.12 10:58| 
 |
Rispondi al commento

LA COMUNICAZIONE TV
Caro Beppe ti rivolgo una preghiera:
per il bene del M5S fatti intervistare dai giornalisti della TV e della carta stampata. Spiega che cosa vuole e quali sono gli obiettivi del M5S, con calma senza aggressività ma con la forza degli argomenti. Indica tutti i riciclati e gli sprechi dei politici e soprattutto che cosa hanno fatto nella vita, cioè niente, hanno solo usato la chiacchiera dalla nascita. Una gran parte degli italiani non sa neanche a cosa serva un PC e tu li devi raggiungere. Dammi retta il PC non basta. Forza Grillo saltali tutti!!

giovanni ., Roma Commentatore certificato 27.12.12 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STIAMO LAVORANDO PER NOI parte terza: Alcuni di noi hanno deciso di richiamare la PD/L, io no, sempre le stesse facce, sempre la stessa gente, perchè dovrei fidarmi di chi mi ha fregato e ho appena cacciato perchè insoddisfatto? Non posso affidare la soluzione dei miei problemi alla causa dei miei problemi.Allora dato che in tanti avevamo queste sventure abbiamo cominciato a riunirci e a confrontarci, e abbiamo scoperto che assieme avremmo potuto fare davvero tanto. All’inizio ci guardavano e ridevano, dicevano sono pochi dove volete che vadano, si stuferanno e torneranno ad affidarsi a noi. Poi alla seconda riunione eravamo di più, e abbiamo cominciato a stendere un programma con delle priorità per i lavori e deciso che li avremmo fatti noi, non potendo più delegare nessuno, e da quel momento cominciarono a guardarci preoccupati. Abbiamo cominciato i primi lavori e le cose sembrano funzionare, la voce si è sparsa e anche da altri paesi hanno cominciato a venire a vedere come facciamo ed ora chi prima aveva il monopolio ci guarda con paura.Ora in strada c’è un nuovo cartello che dice STIAMO LAVORANDO PER NOI.P.S.L’inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n’è uno, è quello che è già qui, l’inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l’inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all’inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio. I.Calvino, Le città invisibili.Grazie per l’attenzione Marco Barbon

marco barbon Commentatore certificato 27.12.12 10:56| 
 |
Rispondi al commento

i risultati delle prossime elezioni rischiavano di presentare un'italia ingovernabile.con la discesa in campo di monti il problema è risolto.si ricreerà una situazine da prima repubblica(accordo dc-psi)con m5s e forza italia all'opposizione.c'è però un problema che monti e bersani non hanno considerato:l'italia non è qella di 30 anni fà e,non hà quelle potenzialità.STANNO CREANDO LE BASI PER LA GUERRA CIVILE.

vito asaro 27.12.12 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Io ho la sensazione che sia meglio votare in inverno: ci sono un sacco di cialtroni distaccati a cui basterà un fiocco di neve od una temperatura un po' più bassa per non andare a votare; i sostenitori del movimento 5 stelle invece son sicuro scalerebbero una montagna pur di arrivare al seggio.

Mauro Magagnoli, Viareggio Commentatore certificato 27.12.12 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Più passa il tempo meno mi convinci caro Beppe...Grigi saluti da Riccione

Giovanni O. Commentatore certificato 27.12.12 10:48| 
 |
Rispondi al commento


Ormai sentono la poltrona in pericolo
sentite che dice la meloni :

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=nydi2gdUvjE

anib roma Commentatore certificato 27.12.12 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti, i miei nonni erano dei Sinceri e Grandi Saggi.
La loro saggezza e sincerità, derivava da una lunga vita di duro lavoro, che ha permesso loro di fare una grande esperienza. Esperienza e Saggezza, maturate con una dura vita alla quale sono stati costretti. Guerre e Miseria.
Che cosa manca ai nostri “grandi vecchi” della politica italiana per infonderci, la sicurezza la serenità, la pace, la fiducia, che riuscivano a darci i nostri nonni? I miei nonni hanno sempre mantenuto fede a ciò che dicevano, non ho mai dubitato di loro, non ho mai pensato…..Mi fido?
Se andavamo in campagna a lavorare insieme, i sacrifici si facevano insieme e le provviste che le donne preparavano erano per tutti, uguali per tutti…..I miei Nonni dividevano equamente il pane ed il companatico……Ci potevamo fidare non facevano: Preferenze … Differenze…Imbrogli….
Possiamo dire lo stesso dei nostri “Grandi vecchi”……….politicanti……???????
Mentono su tutto, si proprio su tutto. Se dicono tre sicuramente sarà zero. Parlano e predicano che il popolo deve ritornare ad aver fiducia…… e…. però non ci danno le motivazioni ed i fatti concreti per un ritorno alla fiducia…
Devono andarsene tutti e senza la pensione che non è meritata….. o con le buone o con le LISTE A 5 STELLE CHE VINCERANNO ALLA GRANDE…….

Decima Legio Commentatore certificato 27.12.12 10:46| 
 |
Rispondi al commento

non è possibile sapere a che punto è la raccolta firme? Mi sta venendo l'ansia!

emilio DEL NUNZIO, Pescara Commentatore certificato 27.12.12 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'importanza delle parole

Benigni ha detto che la politica è la forma più alta del pensiero umano.

Mi permetto di dissentire.

Dove inseriamo, in questo contesto le parole della scienza, dimostrabili coi fatti, o quelle della filosofia e del sapere in generale?

E quelle dell'arte?

Proporrei la seguente domanda: quali sono le manifestazioni più importanti del pensiero umano?

In quale posto, di una scala ipotetica di valori del pensiero, sarebbe collocato quello politico?

Forse la politica rappresenta una delle più alte forme della "parola" umana e non del pensiero; molta politica è basata sull'arte della convinzione, di come, quando e dove si pronunciano parole che convincono, generano speranza o fede.

In quasi tutto il mondo occidentale, i politici cercano, si sforzano di pronunciare parole convincenti, non pensieri.

La cura delle apparenze, che comprende anche la gestualità, l'abbigliamento, l'irruenza, le pause, le battute, sono attentamente presi in considerazione.

Non a caso i politici di rango sono attorniati da "spin doctor" che curano i loro discorsi ed altri che si occupano di dettagli che sarebbero irrilevanti al fine di trasmettere un "pensiero".

pallotti.vito@yahoo.it

Vito P., verona Commentatore certificato 27.12.12 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Raccogliere firme a oltranza! Senza dubbi!

francesco servadio Commentatore certificato 27.12.12 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Monti al lavoro su una lista unica
Dal Vaticano segnali al premier CHE PIATTINO CHE CI STA PREPARANDO EVAIIIIIIIIIIII

enrico 27.12.12 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Non ho dubbi: parteciperemo alle elezioni perchè raccoglieremo le firme giuste. Questi qui sono sempre più terrorizzati: auspico una percentuale al di sopra del 30 per cento per il M5S, soprattuttoi se in questi due mesi riusciremo a far cap'ire che per cacciare questi ladroni non basta astenersi. E poi..
Nessuno si chiede perchè l'esimio professor Monti (economista del menga )di fatto a rinunciato alla Presidenza delle Repubblidca dove l'avrebbe messo il centrosinistra (poverino, è proprio sbalestrato)per buttarsi nella mischia elettorale? Perchè quei poteri cosiddetti forti (multinazionali, Bildenberg, banche, assicurazioni) vogliono che sia lui a continuare a svendere l'Italia, a massacrare la gente, anche quella che lavora da una vita e paga regolrmente le tasse. Lui dà queste garanzie lavorando in prima fila, continuando a fare il becchino. Sai, magari al Quirinale avrebbe potuto contare di meno: stai a vedere che uno come Vendola gli infilava qualche legge a favore dei poveracci!!

stedo54 27.12.12 10:40| 
 |
Rispondi al commento

....???!!!...

http://www.lindipendenza.com/elezioni-cambia-ripartizione-dei-seggi-a-rischio-le-firme/

anib roma Commentatore certificato 27.12.12 10:40| 
 |
Rispondi al commento

"E' logico che i giornalisti siano contro il M5S, se vince le elezioni loro
perdono il posto di lavoro, non è vantaggioso dire che si toglierà il
finanziamento pubblico ai giornali. I giornalisti sarebbero masochisti (per
non dire idioti) se appoggiassero il M5S. Bisogna invece cominciare a fare
le piccole cose per dar dimostrazione di esser utili alla società. Voler
rivoluzionare tutto e come dire non volere cambiare nulla."

il dado è tratto 27.12.12 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, cerca di far capire che del M5Stelle fanno parte cittadini consapevoli e responsabili e che nessuno ritiene di appartenere a questo o quel rango. E speriamo che nessuno lo possa nè pensare nè credere.
Apparteniamo tutti ad una ed UNA sola razza: la Razza Umana(come scrisse Albert Einstein sulla carta da sbarco quando la compilò in America alla voce: razza:- UMANA)

Noi preferiamo appartenere al " rango dei cittadini" : precisiamolo!

Così oggi le BOURLESQUE.

Berlusconi: ''Io sceso in politica perché ero di un rango superiore''

Anche il Consigliere D'Ambrosio (poi suicidatosi) intervistato da Marco Lillo, disse che :
Non si poteva non rispondere alle richieste di nicola Mancino perchè era "un uomo di rango".

E noi abbiamo visto quanto gli uomini di rango si siano sporcati di fango e ci siano dentro fino al collo.
Ma quale rango? FANGO, FANGO e solo FANGO hanno gettato in ogni luogo dell'Italia.
E noi glielo faremo ripulire.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.12 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Il problema non sono i giornali, i giornalisti vorrebbero anche scrivere bene del 5stelle specialmente quelli giovani come Lauria che dalla foto mi sembra un ragazzo, ma devono passare prima dai direttori per ottenere i rimborsi. propongo che i finanziamenti pubblici all'editoria finiscano direttamente nelle tasche delle tipografie, delle edicole, dei giornalisti senza passare prima nelle mani dei direttori, almeno fino a quando non si risolvera' il conflitto d'interesse in questo paese e quindi il mercato della pubblicita'.

Invece 27.12.12 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto da quarche parte che a fine der Monno nun c'è stata.Ma,semo sicuri??
Com'è che me sento 'n sopravvissuto o stesso?!

http://youtu.be/ZVinwOpllQk

er fruttarolo Commentatore certificato 27.12.12 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Condivido il commento, sul blog, di Carmine Felice, di Montebasso.

Fra le parole che vanno, oggi, di moda, che alcuni politici usano spesso trovo le seguenti:

Società civile: Mi può spiegare qualcuno che cosa intende dire chi la pronuncia?

Chi non vi appartiene? Sembra ovvio: gli incivili.

E chi sono? Coloro che non rispettano le leggi o anche coloro che pur rispettandole formalmente si approfittano della situazione di potere e di influenza di cui godono?

Non aggiungo, per brevità, altre domande.

Moderati: Chi sono?

Quelli che non sono estremisti?

Coloro che sono "ignavi", che non prendono posizioni nette, che attendono e si schierano con i vincitori dell'incivile lotta per il potere?

Ho sentito un moderato dire: "bisogna dire cose credibili e le devono dire persone credibili"

Ammettere che la "verità" conta poco e che siano soltanto le parole a contare è un buon inizio.

Ma come fanno a diventare credibili le persone che hanno, negli ultimi trent'anni (circa) gestito la politica?

Cercheranno e forse troveranno le parole ma non possono continuare ad essere credibili perché, nella stragrande maggioranza, hanno fallito il loro compito principale: contribuire a creare una società più giusta, più equa.

Agenda. Le agende politiche abbondano.

Se interpreto bene l'agenda del M5S, al primo punto, ci dovrebbe essere:

cercare di mandare a casa la stragrande maggioranza dei politici che ci hanno governato.

Voltaire: " la parola è stata data all'uomo per nascondere il pensiero"

Chiarirei: la parola non è stata data all'uomo da nessuno; le ha inventate e continua a farlo.

Aggiungerei: per alcuni politici sarà anche vero che serve a nascondere il pensiero ma per tanti altri, che pensieri non ne hanno, serve soltanto a ripetere concetti altrui, adottati per convenienza personale.

pallotti.vito@yahoo.it

Vito P., verona Commentatore certificato 27.12.12 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
vuoi veramente cercare di VINCERLE queste elezioni??
C'è un solo modo: in questi mesi TU devi andare il piu' possibile IN TELEVISIONE a parlare del movimento.
Devi andarci in diretta per non permettere che poi nei montaggi facciano delle estrapolazioni che distorcano il senso.
Oppure anche registrato ma con precise garanzie.
Ti dico questo perche' ci sono molte persone, ovviamente la maggior parte di una certa eta', che NON USANO INTERNET!
Non possono sapere tutto quello che dici.
L'altro giorno parlavo con mia suocera,decisa a non andare a votare perche' schifata da tutta la classe politica da destra e sinistra, che mi ha detto:
"io lo voterei pure a 'sto Grillo, ma per farlo devo sapere cosa pensa, che vuole fare, io non lo vedo mai..e quando lo vedo lo sento solo che urla.."
Devi fare quest'ultimo sforzo. Anzi, un doppio sforzo, perche' secondo me dovresti andarci parlando pero' con toni diversi da come sei abitutato a fare. E si, perche' tante di queste persone, sono brave persone, ma , banalmente, ti giudicano male per i toni e le espressioni che usi.
Lascia stare i politici e i giornalisti che usano questa motivazione per denigrarti, di quelli non ci frega nulla, lo sappiamo che la loro e' una scusa, ma devi pensare che tante persone comuni per bene , soprattutto di una certa eta',possono farsi influenzare dai toni esagerati quando elaborano un giudizio su di te.
E devi andarci anche per contrastare Berlusconi che con la faccia come il culo sta imperversando in televisione e rischia di riprendersi un
sacco di voti!
Non rinunciare a questa possibilita' con motivazioni ideologistiche che la tv e' morta e internet e' l'unico mezzo!
Nel tuo ultimo comunicato politico, fra le altre cose, hai detto: "dateci consigli".
Ecco, questo e' il mio umilissimo consiglio per la battaglia in corso (Obbiettivo: Elezioni 2013 !!!!!!!)
Grazie di tutto.
p.s.: Prego chi fra i lettori fosse d'accordo con me di votare il post, cosi magari arriva all'attenzione di Beppe.

Francesco Ioli Commentatore certificato 27.12.12 10:13| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voto, Berlusconi punta sul Milan.Berlusconi ci deve far sapere anche ,che cazzo ne può sapere un calciatore della vita di un comune mortale.Gente che ha sempre vissuto su un altro pianeta,come polli d'allevamento, Che cazzo possono sapere della fatica del vivere.Siamo come sempre allo show della'assurdo . Pultroppo i coglioni in italia abbondano...e questa gente avrà una presa su dementi che altrettanto abbondano.A Gattuso e Maldini consiglio di non puntare su un cavallo perdente, come Berlusconi ormai a fine carriera è spompato.Vi risparmiate pessime figure

michele ., rimini Commentatore certificato 27.12.12 10:10| 
 |
Rispondi al commento

In Italia è partita la grande corsa dei politici di professione! Mostrano i muscoli, si scaldano, sprizzano voglia di arrivare e giovinezza.
Peccato per le carcasse incartapecorite!
L'arrivo è previsto a.....Piazzale Loreto, dove li aspetta per la premiazione la giovane miss di turno dalla pelle porcellanata, in completo Chanel e un portentoso orologio d'oro al polso (Rolex Cellini?). Lei non vuole più essere ministra.....
Dopo l'Italia, seguirà la Francia l'arrivo è previsto in centro a Parigi, sulla piazza della ghigliottina. Seguirà la Germania ....e così via.
Presidente Napolitano......perchè ha tradito il popolo e la Costituzione?

francesca C. 27.12.12 10:09| 
 |
Rispondi al commento

teniamo duro.
Grazie BEPPE

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.12 10:03| 
 |
Rispondi al commento

PENNSATE LA SCENSA.
IL RIGOR MONTI, FA GRAZIA AI PNSIONATI, RICOMPATTA
IL PDL RISUSCITA BERLUCONI.
NATALE ORA SI FESTEGGIA A PASQUA,
PASQUA SI FESTEGGIA A
NATALE
MONTI DEVE ESSERE UN LONTANO PARENTE DEI MAYA

mauro calugi 27.12.12 10:03| 
 |
Rispondi al commento

C'è solo una cosa che può battere la pazzia e megalomania di questi politici.............l'unità di un popolo ridotto allo stremo.

F.Massimo 27.12.12 10:01| 
 |
Rispondi al commento

BONO DAL PIEMONTE SCRIVE:

Riduzione costi della politica 2012: un obiettivo raggiunto

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/piemonte/2012/12/riduzione-costi-della-politica-2012-un-obiettivo-raggiunto.html


LETTO TUTTO L'ARTICOLO NON CAPISCO COSA ABBIA RAGGIUNTO SE NON LA DECURTAZIONE DI POCHI SPICCIOLI!

Poveri cazzari 27.12.12 10:01| 
 |
Rispondi al commento

buon 1793 !
"beppe, ogni tanto anzi tutti i giorni cerca di ricordare quello che
succederà prima o poi. Questi maiali devono avere ben presente nella loro
mente che stanno per finire di nuocere. Dovranno ringraziare che non siamo
nel 1793. il capotecnico e le marieantoniette che stanno distruggendo
questo paese devono sapere che prima del giudizio di Dio ce ne sarà un
altro.se a tutti gli italiani arriva questo messaggio il 1793 sarà vicino."

peter 27.12.12 10:00| 
 |
Rispondi al commento

TRA ELETTI E...

A parte i politici, o pseudo tali, dei quali non me ne può assolutamente fregar di meno, è risibile vederli delegittimare la persona sostenuta e del quale hanno condiviso e supportato tacitamente tutte le azioni di governo.

Le funzioni tipiche dell'elettore vengono meno, stanno facendo i loro giochi, ignorando il suo ruolo.

La camporella elettorale procede, in un farsesco tutti contro tutti. A nasometro, è facile intuire che i nemici non sono i loro soliti avversari politici, ma chi potrebbe disarcionarli dai loro personali interessi.

Monti, da parte sua, si è apparentemente traformato in un aitante populista, come il suo più diretto interlocutore, intende governare senza passare per quella, evidentemente, orribile strada del voto e del consenso popolare.

Il modello di democrazia che si sta preconfigurando, come di consueto, è impermeabile ai diritti degli elettori.

D'altra parte ha il solito passepartout che gli consente di oltrepassare qualunque accesso.

Questa politica usa gli eletti per sostenere i prescelti... il tutto ai danni degli elettori praticanti.

Ignorarli e valutarli per quello che sono e non certamente per quello che promettono di essere, è un dovere più che un diritto: quello di non venire presi per il naso per l'ennesima volta.

Questa epocale chiamata alle armi della para-politica, serve solo per conservare i privilegi con i soldi degli italiani... la politica, per fortuna, è ben altra cosa.

PRESCELTI.

By GFD


Il putrebondo panorama politico mi ricorda un film dell'orrore degli anni 80. "Gremlins" dove degli animaletti se bagnati o mangiavano dopo la mezzanotte si moltiplicavano, erano dei mostri dispettosi e malvagi, il loro capo branco detto "ciuffo bianco" il piu viscido e intelligente mi ricorda tanto rigor montis...

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.12.12 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Come ha fatto il ladrone a stare al governo per 20 anni? permettendo l'evasione......
FABER C., RIMINI

+++++++

NON VOGLIO ALLONTANARMI TANTO DA CASA TUA PER NON

METTERTI IN DIFFICOLTA'!

IN QUEI 20 ANNI I TUOI CONCITTADINI DI RIMINI,

DA CHI HA L'ALBERGO,

DA CHI FA PIADINE,

DA CHI HA RISTORANTI,

DA CHI TI AFFITTA OMBRELLONE E LETTINO .......


QUANTO AVREBBERO ALLEGRAMENTE EVASO?


HANNO EVASO ALLA GRANDE ANCHE DA COMUNISTI

E NON VENIRMI A RACCONTARE CHE NON E' VERO!

Poveri cazzari 27.12.12 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo sapete che alcuni ospedali di Roma (e non so se anche nel resto d'Italia è lo stesso) sono costretti a mandare VIA CHI DEVE FARE LA CHEMIOTERAPIA, per mancanza di medicinali.......
Voi M5S, che programma avete per la sanità pubblica?

marisa rosci 27.12.12 09:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AIUTO!!!

http://www.libreidee.org/2012/12/draghi-al-quirinale-berlino-farebbe-ponti-doro-alitalia/

anib roma Commentatore certificato 27.12.12 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Questi buffoni devono andarsene una volta per tutte dai palazzi della politica dove finora hanno masticato a quattro ganasce questo povero nostro Paese. Monti poi, il professore in parassitologia, è il peggiore di tutti, lui la sua agenda può arrotolarla ben bene e infilarsela la dove non batte il sole, e i suoi insulsi sostenitori devono fare altrettanto. Spero Tanto che il movimento 5 Stelle, nonostante le difficoltà che sta incontrando stravinca le elezioni, e che cancelli persino il ricordo di questi loschi figuri che nel male e nel peggio hanno governato quella che senza di loro sarebbe stata una grande nazione, rendendola una nave fantasma. I tagli bisogna farli ma nella direzione giusta via almeno il 50% dei parlamentari, e dei non meno parassiti consiglieri regionali portiamo il loro stipendio a 1500 euro al mese con l’obbligo tassativo di utilizzare i servizi pubblici alla pari di tutti gli italiani. E se si ammalano parcheggiamoli nei corridoi delle peggiori strutture ospedaliere che abbiamo in Italia in modo paghino sulla loro pelle le scelte sbagliate di cui sono responsabili. Adeguiamo DA SUBITO!!! le pensioni dei parlamentari ai livelli minimi delle pensioni sociali. Diamo poi un virtuale ma non troppo calcio nel deretano mummificato dei senatori a vita, e mandiamoli una volta per tutte a casa a fare la calzetta. Via tutti i rimborsi elettorali, via i contributi ai giornali.

Chiedo inoltre a gran voce che sia messo il limite di 50 anni all’età del Presidente della Repubblica Italiana, perché non ne posso più di farmi rappresentare da personaggi che dovrebbero limitarsi a fare i nonni. Gli americani si presentano con Obama che rappresenta il sogno americano. Noi Italiani con Napolitano che sogno rappresentiamo quello della Pensione?

Paolo Spadaro 27.12.12 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Come ha fatto il ladrone a stare al governo per 20 anni? permettendo l'evasione, tollerando assunzioni clientelari. Adesso cosa poteva fare monti? a incominciato a fare la lotta alla evasione, solo che è un fenomeno talmente esteso che è difficile da vincere nel breve, a cominciato a tagliare dipendenti pubblici inutili, solo non è che in un colpo solo puoi licenziare miglioni di forestali, falsi studenti ecc l'unica via era quella di tassare i soliti noti che mandano avanti la baracca. Pultroppo una cura efficace richiede tempo. La soluzione di grillo è l'uscita dall'euro, e la svalutazione del 20% 30%, con gli stipendi dei soliti noti che quindi in termini reali calerebbero del 20 30%, no grazie preferisco pagare l'IMU!!! e sperare che col tempo la gente capisca che per campare bisogna trovare o crearsi un lavoro vero, non fingere di essere invalidi!!

FABER C., RIMINI Commentatore certificato 27.12.12 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Ma basta guardarlo in faccia per capire che Monti è un ottuso, ha fatto tanti di quei danni in un anno che Berlusconi al confronto ne ha fatti un quarto, e pensare che poteva fare bene : ridurre parecchio i costi della politica, ridurre le sperequazioni , i mega stipendi, le spese inutili, ne aveva la facoltà e l'investitura per farlo, ma no lui con la cultura che ha, ha preferito lasciare in pace ed al caldo i suoi simili e vessare i lavoratori ed i poveri ( tanto son servi della gleba )e tenere al caldo la parte nobile della società a cui appartiene, il popolo non ha pane! che mangino brioches...

adriano fontanot torino 27.12.12 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Quando il Prof.Monti dice che insieme abbiamo evitato il disastro, e' pura verita'; si tratta di capire bene di quale disastro, non certo il nostro che anzi e'aumentato e di parecchio, no, il Prof. parla del disastro loro, della Casta, che a suo tempo rischiava di essere spazzata via da una sollevazione popolare, con Monti, si sono compattati, appunto in nome della salvezza dal Babau, trovando modo cosi' di ottenere una pausa esistenziale ulteriore, sono durissimi a morire.
Adesso che il Flauto Magico e'un po' stonato, a Roma, vari strateghi del cazzo, stanno arrampicandosi sui vetri per confezionarci qualche altra invenzione per tenerci buoni, buoni,
stanno sprofondando nella miseria mentale, sono privi di materiale menzognero valido, irrigiditi dal terrore di un grosso Beppebau che avanza inesorabile contro di loro. Non so come andra' a finire con queste elezioni, sono sicuro pero'che il giorno in cui il M5S sara' in Parlamento se ne vedranno delle belle.

Giorgio Ploner 27.12.12 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Voglio proprio vederli gli ominidi di monti raccogliere le firme per la lista dello scienziato.....ah ah ah!

ITALY FIRST 27.12.12 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Sotto l’albero nulla
L’atmosfera natalizia 2012 non è delle migliori. Non si respira aria frizzante di serenità e di speranza. L’area è tetra, si sente solo il tanfo dello spettro della miseria e della crisi.
Sotto L’albero miei figli non hanno trovato nulla.
Babbo Natale era angosciato. Nell'albero ben impacchettata brillava la tredicesima, divorata dall’ imu e dalle altre infinite tasse da pagare. L’Avvento è questo: Monti che ci racconta favole patetiche e amare di sacrifici necessari per sanare il Paese. Babbo Natale, solitamente allegro e spensierato, non aveva né renne né slitta, depresso si aggirava vicino alle case senza nessun dono. Intanto giovani disoccupati continuano a vendere caldarroste nelle principali città, nessuno le compra, ma infondo sono ottimisti, non sono choosy. Tutti rispetteranno solennemente il digiuno perché nelle dispense di molte famiglie l’olio, la pasta, lo zucchero stanno per finire e anche i soldi. In questo surreale clima d crisi e di consumo (per chi se lo può permettere), si sentono le musiche mielose di sedie sonore nelle quali non si avvicinano ingenui bambini, ma eterni e avidi ministri che a gomitate più o meno palesi vogliono accomodarsi a vita.

Alessia maccioni 27.12.12 09:20| 
 |
Rispondi al commento

e che erano fessi i grandi dei partiti tutti ad eliminare il porcellum -tra l'altro incostituzionale,-e vedersi sottrarre il potere.Per intanto si aumentano le tariffe di una RAI quasi inutile -ci voleva Benigni ad insegnare la costituzione che nessuno applica,che strano piace a tuitti ma nessuno la vuole-delle tasse comunali per pagare le spese dei consigli,assessori, ecc.e cosi' via.... ma come si cresce se rubano nelle tasche dei pensonati al minimo e regaklano ai ricchi......ahi serva Italia......aveva ragione Dante altro che maya.....

aldo abbazia 27.12.12 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti.

Da forti indiscrezioni sembra che ci siano ancora degli italiani che hanno un posto di lavoro. Sono pochissimi ma ancora ne esiste qualcuno. Per favore Fornero provvedi.
Dalle stesse indiscrezioni risulta che esiste ancora qualche negozio che non abbia chiuso la propria attività a seguito del crollo dei consumi di Natale.
Per favore fate qualcosa.

In effetti ci voleva un SuperProfessore per far pagare la rata dell'IMU a una settimana da Natale.
Mica tutti ci riescono...


Mindorsar 27.12.12 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma gli italiani sono proprio cosi' coglioni che piu' coglioni non si puo? Credere a Monti, a Berlusconi.
Se è cosi', con l'età che ho è meglio il suicidio che vivere da coglione in una italia di merda.

adriano fontanot torino 27.12.12 09:15| 
 |
Rispondi al commento

contro la porcilaia partitocratica scegli il movimento 5 stelle.
chi votra bersani e' una capara, chi vota maonti e' un masochista, chi vota berlusconi .....fatevi curare.

ANDREA FORGIONE64, AVELLINO Commentatore certificato 27.12.12 09:11| 
 |
Rispondi al commento

"Senza le elexioni anricipate il m5s AVREBBE POTUTOpartecipare alla elezione del pdr..."


PERCHE' "AVREBBE"?

marco ., milano Commentatore certificato 27.12.12 09:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un sondaggio riservato di montescemolo assegna a Monti un 20%!Evidentemente il grande ferrarista non deve avere grande dimistichezza con i numeri e sopratutto con gli zeri: il dato esatto e' zero virgola due caro il mio stronzetto!Non si spiegherebbe,infatti come possano esserci piu' di due scemi ogni mille elettori disposti a votare per un nessuno in salsa centrista!

ITALY FIRST 27.12.12 09:07| 
 |
Rispondi al commento

"Monti che dice "insieme abbiamo evitato la catastrofe"?? Ma... ma ... non so come definirlo!!!

Frasi così dovrebbero essere censurate a prescindere. E mi immagino la stampa elogiare nei dettagli il Suo operato. E no, caro (in quanto costoso, non in senso affettivo) Prof. Monti. Lei, con l'appoggio politico in Parlamento, è stato una sciagura per questo paese. Non venga a parlare di ripresa nel 2013.
E neppure di ricostruzione politica. Proprio Lei?? Che è figlio di una politica (e nomina) discutibile. Ha impoverito una nazione intera. Invece di presentarsi su piattaforme "populiste" (così definite da un leader che ha appoggiato il Suo governo fino ad oggi) per raccontare favole, avrebbe potuto spiegare come mai dalle tasche dei cittadini sono stati prelevati circa 4 mld di euro per darli al MPS; oppure spiegare, in quanto amministratore dei conti di una nazione, come mai la Banca centrale UE ha dato fondi per il debito pubblico nazionale (non solo italiano) e quei fondi al tasso annuo del 1% sono stati dati alle banche per comprare titoli di stato al 6%! 5 punti che pagheremo noi cittadini. E pagheremo il debito (fatto da chissachì) per 2 volte. Bel modo di evitare la catastrofe, come vorrebbe far credere. Le aziende se ne vano all'estero, dove sono accolte a braccia aperte, e Lei viene a parlare a noi di "aver evitato il peggio"??? Il peggio, purtroppo dovrà ancora arrivare, quando le banche ci presenteranno il conto, quando la base imponibile diminuirà perchè questo è il risultato della gestione 2012. Imu, aumento di iva e tassazione locale, senza un ritorno tangibile, che peserà oltremodo su una popolazione già impoverita. E viene a dire di aver evitato il peggio? Ma a chi lo avete evitato?? Io vedo che i servizi, con quanto ci costano, sono carenti. In perfetto spirito della Roma dei Cesari, ha prelevato dai sudditi, e la spesa pubblica è aumentata. E lo chiama "evitato il peggio"???
Da "bocconiano, avrà ben notato che debito pubblico è aumentato?

Gian A 27.12.12 08:52| 
 |
Rispondi al commento

L'anno sta per finire, la fine del mondo non c'è stata, la campagna elettorale è già cominciata e le balle non mancano. Cosa vogliamo di più?

Marco Giuberti Bologna 27.12.12 08:47| 
 |
Rispondi al commento

tanti cari auguri di andare a fare in culo a tutti.

Paolo Hidalgo Commentatore certificato 27.12.12 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Io ho grande fiducia nella nostra affermazione sono sicuro che il nostro movimento superate le mille trappole preparateci a dovere dagli zombi potrà dare il suo contributo per legalizzare il nostro amato paese da troppo tempo in mano a una banda di delinquenti "legalizzati"

Vincenzo Barletta 27.12.12 08:12| 
 |
Rispondi al commento

L'unica via possibile per abbattere questa classe dirigente e partitica (mi rifiuto di chiamarla "classe politica" perche' la polis e' altro), e' la via della consapevolezza. Dobbiamo prendere conoscenza e coscienza delle stratificazioni centenarie di familismo amorale radicato tra la popolazione italiana, il famoso guardare al proprio orticello (famiglia, amici, parenti, conoscenti) senza mai pensare alla collettivita', alla res publica, come ad un'entita' che ci appartiene ed, anzi, e' fatta da noi e quindi va curata, amata e salvaguardata per il nostro stesso bene. Dobbiamo respingere e combattere la corruzione, la concussione, chi cerca raccomandazioni a scapito della trasparenza e della linearita' con le quali si dovrebbe poter usufruire di qualsiasi forma di servizio pubblico. Dobbiamo lottare per l'attuazione del programma, perche' finalmente esiste un programma, un insieme di intenti espressi con chiarezza, pulizia, conseguenzialita' ed etica nel merito e distante dalla consueta forma di utilizzazione del linguaggio "politichese" e "burocratese", fatti apposta per sottolineare la distanza tra classe dirigente del Paese e popolo considerato massa amorfa, ignorante e asservita. Il primo passo verso l'attuazione del programma e' il voto. Portiamo i nostri candidati in Parlamento, sosteniamoli con tutte le nostre forze e la nostra volonta', poi potremo dire di avere quantomeno incominciato a riscrivere la storia.

Nadia R. (sine pietas) 27.12.12 08:06| 
 |
Rispondi al commento

Essere sicuri di essere nel "giusto" è come avere un forte mal di testa e prendersi un "imodium".....!

((((((( Mozart))))))) Commentatore certificato 27.12.12 07:47| 
 |
Rispondi al commento

sarò breve XX:

ieri sera ero al rosario di un caro amico, coetaneo, che ha improvvisamente deciso, e senza darne spiegazioni, di levarsi la questa valle di lacrime la sera di natale.

non è un buongiorno, per me.....


roba da matti , la gente va mandata a lavorare altrimenti gli vengono adosso queste manie da nullafacere!!!

Ora tutti riscoprono le nostre radici, la nostra storia di popolo Sannita, forse nessuno lo dice ci voleva il Movimento Regionale del Guerriero Sannita, perché qualcuno se ne accorgesse. Peccato che questo ricordo alle nostri origini Sannite, avviene a due mesi dalle Amministrative regionali, peccato che non si è fatto molto perché la nostra autonomia regionale non venisse messa in discussione!

Il 49° anniversario della Regione Molise che celebra l’autonomia è stata una commemorazione di quello che fu il nostro glorioso popolo Sannita e quindi la sfida di mantenere la nostra autonomia, oggettivamente in pericolo perché non si è dato un esempio di buona amministrazione nei confronti del Governo nazionale.

E’ arrivato il Momento per il Movimento Regionale del Guerriero Sannita, cominciare a parlare di un Molise Indipendente rispettando la Carta Costituzionale, di un Molise che nell’ambito della sua Indipendenza costruisca un futuro migliore per il suo popolo e il suo territorio!

Rosario Catricala' Commentatore certificato 27.12.12 07:29| 
 |
Rispondi al commento

........Riforme CIVILI sembravano impossibili nel paese con due formazioni militarizzate , e prive della cultura democratica all'occidentale. Eppure i cittadini italiani erano anni luce AVANTI rispetto ai VOTATI E POTENTI POLITICI del tempo.

Radicali e cittadini italiani che guardavano ad occidente diedero un COLPO DURISSIMO ai poteri incrostati di fascismo armato. Nascosto per accordi internazionali, ma sempre vivo nelle organizzazioni politiche del tempo.

Ecco perché dobbiamo dire GRAZIE a PANNELLA E AD EMMA BONINO.

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 27.12.12 07:19| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici siamo ancora nelle feste natalizie e un argomento leggero ci permette di continuare ad esistere, ad essere presenti nel blog. Spazio VITALE !

PANNELLA chi è ? E i radicali chi sono? Parto dalle mie esperienze giovanili , anni '70 !

Nella scuola occupata , io e altri due “fuori di testa” , guidavamo la protesta. Sempre in bilico tra l'esasperare al massimo la lotta e la grande preoccupazione di non farci del male.
Eravamo assediati dalla polizia, e il loro Boss aveva le mie stesse preoccupazioni.
Dopo 3 giorni il Boss , determinato, ci intima di lasciare l'edificio e dalle finestre vedevamo un piccolo esercito in armi pronti ad usarle. Non c'era più spazio alle parole. Riunione e abbassamento di testa, sgombero e via.................verso il Municipio ! Con una mossa agirante ci precipitiamo nelle stanze del Comune , scacciamo tutti gli impiegati e ci appropiamo del piano terra dello stesso. Sbarriamo le porte e ci prepariamo a resistere, con decine d'impiegati “fatti prigionieri”.

A questo punto intervengono le FORZE POLITICHE e facciamo una riunione con i segretari di partito del tempo: PCI-MSI-DC-LIBERALI ( il rappresentante liberale era un RADICALE).

Ero giovane, avevo 20 anni , e mi lasciavo invadere dalle SENSAZIONI.

Ebbi molto chiaro il quadro che mi si presentava.
Quelli del PCI e del MSI mi passarono sensazioni MILITARI , forti, ( Andate via subito altrimenti vi riempiamo di botte!) , Il democristiano non promise MAZZATE e nominò il nome di Dio decine di volte, tremava anche lui di fronte ai partiti militarizzati, e il RADICALE ? Mi trasmise molta ragionevolezza, ma anche un'IMPOTENZA DRAMMATICA! Mi sentii molto vicino al radicale !

Stemmo solo una notte, i partiti ci riempirono di soldi per fare un pulman per andare a Roma.

Negli anni a venire il Pannella e i radicali riuscirono in IMPRESE RIFORMISTE incredibili!
DIVORZIO E ABORTO li dobbiamo a quelle persone con la TESTA DURISSIMA !

....

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 27.12.12 07:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vivvi , dicono che hanno pugnalato Dio per questione di competitivita' lavorativa e una manciata di visibilita' terrestre in piu': sarai stata mica tu per caso ?

Rosario Catricala' Commentatore certificato 27.12.12 07:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

gli italiani si fanno mettere i piedi intesta da tutti, qualsiasi coglionazzo arrivi, magistrato, politico,attore, comico,imbecille di turno siamo pronti a seguirlo, segno di un popolo senza morale, dignità, comprensione, idea del sociale a zero, educazione civica sottozero, governati da falliti incompetenti che gli italiani sbavano per votare, è e sarà sempre un porto di mare uno schifoso intreccio di puttane sfruttate da tutti, la soluzione è azzerare almeno il sistema economico chiudendo tutto il flusso di denaro, non si cambia la gente, 60 milioni di cui 80% pensionati, dipendenti statali di tutte le entità, affiliati parenti cugini amici degli amici...20% gente comune artigiani o piccoli imprenditori e loro relativi dipendenti, come si può immaginare di cambiare, solo un idiota lo può sperare senza eliminare tutto il sistema politico, licenziamento di tutte le cariche politiche per danneggiamento alla cosa pubblica con relativo rimborso economico, cancellazione di ogni forma pensionistica legata a politici degli ultimi 100 anni, sequestro in patria e all'estero di ogni bene in loro possesso fino al parente di quinto grado a loro legato perchè sicuramente percepisce o sfrutta favori...ricordo a tutti che l'italia è senza colori politici, Beppe è l'unico che cerca in tragicomico di spiegarlo sono convinto che se potesse dire quello che pensiamo tutti sarebbe esiliato come accadde in passato.

Francesco S. Commentatore certificato 27.12.12 06:50| 
 |
Rispondi al commento

GLI "SPARACAZZATE" DELLE FALSE NOTIZIE SI SENTONO ANCHE OFFESI: http://www.agi.it/politica/notizie/201212262036-pol-rt10156-sicilia_anatema_dei_grillini_contro_un_cronista_e_bufera

Nico P., Tolentino Commentatore certificato 27.12.12 06:04| 
 |
Rispondi al commento

Ichino e Cacciari hanno sempre grufolato che bisogna
lavorare fino a 70anni !!!!!!!!!!!
La Frignero è stato solo l'antipasto ??????
Intanto 1 ha fatto che vendere il culo al banchiere
Aspettiamo l'altro ??????

basilio grabotti 27.12.12 05:57| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo sparire questi ladri di soldi!! con le loro tasse e i loro porci comodi, c hanno rovinati!! ora in tv c'è anche una cultura di disinformazione! ma non scherziamo!! RIPRENDIAMOCI L'ITALIA BUTTANDOLI FUORI A CALCI NEL SEDERE!!

Roberto G. 88 27.12.12 03:22| 
 |
Rispondi al commento

La quiete prima delle tempesta.

Fiandrino Giorgio, Torino Commentatore certificato 27.12.12 02:50| 
 |
Rispondi al commento

La rete HA BUONA MEMORIA, non dimentica e non perdona!

Penso sia immensamente OT questo copia-incolla che sto per fare (e vale sopratutto per il minipost laterale a firma di Fabio Alee-magna!), buona lettura:

Esplode in Italia l’ossessione maniaca della candidatura politica alle elezioni.
"Ho seguito con molta attenzione l’attività all’interno del M5S, negli ultimi giorni, relativa alle conseguenze delle parlamentarie. E dopo aver riflettuto, la mia idea è la seguente: nei prossimi giorni e forse anche nelle prossime settimane, è probabile che il M5S nei sondaggi accuserà il colpo e perderà in quantità. Ma la trovo un’ottima occasione per un meraviglioso salto di qualità che consentirà, quindi, a breve, un nuovo impulso più maturo. Gli aderenti al movimento, infatti, hanno reagito –nelle diverse regioni la reazione è stata pressoché identica- tutti secondo modalità davvero sorprendenti: le stesse persone che per lungo tempo si erano mobilitate per osannare, applaudire, promuovere ed esaltare Beppe Grillo, una volta finita la conta e scoperto che avevano perso, hanno dichiarato che Grillo è un dittatore, che lo sapevano da sempre ma non lo dicevano perché erano buoni. Non solo. Le stesse persone che hanno difeso le regole elettorali, una volta fatta la conta, hanno denunciato tali regole considerandole ignobili, dittatoriali e malvagie. Erano ottime fino a un minuto prima, sono diventate pessime un minuto dopo. Le stesse persone che per mesi, alcuni per anni, si sono mobilitate “per far valere il principio che uno vale uno perché ciò che conta è il collettivo, la comunità, e quindi la rappresentanza individuale non conta perché il valore sta nel progetto” una volta fatta la conta, hanno gridato allo scandalo e hanno dichiarato che alle prossime elezioni non voteranno per il M5S, quindi sono diventati immediatamente distruttivi o auto-distruttivi (a scelta). Quasi nessuno ha accettato il risultato. Non solo. (continua le sotto-commento)


Preferite la pelle nera o gli occhi a mandorla?

Fiandrino Giorgio, Torino Commentatore certificato 27.12.12 02:37| 
 |
Rispondi al commento

Sono talmente senza pudore, che é meglio comprare un calendario porno ai giovanni, che farli leggere l'agenda politica, c'è più rigore.

Count 0 Commentatore certificato 27.12.12 02:12| 
 |
Rispondi al commento

Se Atene piange... Sparta non ride...

L' America è vicino al default: "Il tetto, 16.400 miliardi di dollari, fissato alla fine del 2011 al termine di un lungo braccio di ferro tra Democratici e Repubblicani, sarà raggiunto, ha spiegato il ministro del Tesoro Timothy Geithner, il 31 dicembre (era previsto per metà 2013). Tre decenni fa, il debito pubblico degli Stati Uniti era di appena 908 miliardi di dollari. Ma il livello è salito costantemente, superando i 1.000 miliardi nel 1982, i 5.000 miliardi nel 1996 e i 10.000 miliardi nel 2008".

Come vedete siamo in buona compagnia... non vorrei essere nei panni di chi dovrà governare: la situaziome (mondiale a questo punto) è al limite della catastrofe.

ezio II, savona Commentatore certificato 27.12.12 01:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cari amici, non ve ne rendete conto.
Ma siamo gia nei Libri di Storia,siamo il primo "partito" ad avere eletto i suoi candidati online. Siamo il primo partito nato e sviluppatosi online.
L'obiettivo semmai e' quello di cambiarla la storia e sono fiducioso,anzi convinto,ce la faremo.
Voglio ringraziare tutti i ragazzi impegnati nella raccolta di firme. Io ho firmato e ne sono fiero.

Cittadino Italiano 27.12.12 01:43| 
 |
Rispondi al commento

Monti sale in politica, l'Italia rischia di scendere all'inferno.

calogero capuano, pianello val tidone Commentatore certificato 27.12.12 01:38| 
 |
Rispondi al commento

Dove sono i bei momenti (da "Le nozze di Figaro")
Margaret Price, soprano

Wolfgang Amadeus Mozart

http://www.youtube.com/watch?v=dFvEvOXjzk4

silvano de lazzari Commentatore certificato 27.12.12 01:32| 
 |
Rispondi al commento

O RAGASSI

ADESSO AVENDO SUPERATO 2000 MILA MILIARDI DEBITO A MONTI CHE GLI FANNO ?

NA STATUA ?

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 27.12.12 01:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vai Grillo...i giornalisti radiotelevisivi non ci capiscono più un cazzo...sparano a vanvera, certamente sempre a favore di chi gli ha raccomandati...rivoluzione democratica,prima dell'altra...sempre pronto...Grandissimo Grillo!!!
Hai smerdati i giornalisti disonesti ed accorporati a partiti che gli hanno messi là...dobbiamo toglierli..semplicemente togliendo il supporto monetario da parte del nostro Stati Italiano...Giornalisti maiali!!!

Camillo B. Commentatore certificato 27.12.12 01:00| 
 |
Rispondi al commento

La situazione per il m5s si fà sempre più complicata.
Mentre,questi ballano attorno alle sedie,noi balliamo per il LAVORO che non ce.
La mia azienda,artigianale commerciale,genere,pasticceria ,gastronomia,panificazione,nonostante la buona qualità dei prodotti,à un calo dei consumi notevole,sò benissimo che la causa è dovuta alla crisi del sistema,MENO LAVORO,MENO GUADAGNO,questo porta,logicamente,al risparmio,ad un consumo più attento,cercando di non sprecare nulla.
Questo atteggiamento,verso la riscoperta del non spreco,lo giudico POSITIVAMENTE.
Badate bene,che il sottoscritto à funzioni BUROCRATICHE nell'azienda e pochissimo tempo per altro,sono pensionato,ò la stessa età del Beppe,dico questo per fare un quadro più chiaro della situazione.
NON MI STA BENE,(per salvaguardare il bilancio dell'azienda),DOVER DIRE AD UN PAIO DI COLLABORATORI,DI CERCARSI UN ALTRO LAVORO,non avendo più la possibilità di dare loro una giusta ricompensa per il lavoro che non ce.
PROPOSTA RISOLUTIVA.
URGENTEMENTE SBUROCRATIZZARE LE PMI.
Dare la possibilità,a chi à MESTIERE,di poterlo fare,nel rispetto della sicurezza igienico sanitario e del lavoro,senza adempimenti BUROCRATICI,solo controlli formali.
ABOLIZIONE,degli studi di settore,ed altre decine di gabelle che pesano sull'azienda.
Solamente,alla presentazione della denuncia dei redditi si paga,tenendo conto di un salario minimo garantito.
Una saracinesca chiusa non dà niente.
Una aperta,dà.
Si vuole che lavoriamo???

salvatore castellano 27.12.12 00:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stavolta non delego, stavolta voglio partecipare, tanto tempo ora c' è, il lavoro non è poi tanto ( grazie Rigor ). Cariatidi per voi è finita.
Stiamo in guerra? Ok combattiamo

raffaele presta 27.12.12 00:50| 
 |
Rispondi al commento

quando si conosceranno i risultati finali delle firme autenticate???? Ci rivediamo in parlamento, in un modo o in un altro, non ci faremo abbattere dai patetici tentativi di impedire ai cittadini italiani di andare a votare un movimento pulito che porterà una ventata di aria pulita in un paese marcio e corrotto. AUGURI BEPPE E GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEE***** HASTA SIEMPRE

renata p., genova Commentatore certificato 27.12.12 00:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori