Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le tasse dei terremotati


terremoto_.jpg
"Pensate anche a chi, come noi del cratere sismico emiliano, deve comunque pagare le tasse dopo un anno disastroso su tutti i fronti. Danni non ancora rimborsati, spese per adeguamenti sismici obbligatori e non rimborsabili, calo spaventoso del fatturato (qui per due o tre mesi si è rimasti COMPLETAMENTE FERMI), clienti in gravissima crisi di liquidità che saltano i pagamenti, ecc ecc ecc." Alberto Sordi

18 Dic 2012, 14:17 | Scrivi | Commenti (25) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

cari amici emiliani io comprendo quello che state passando e anche la rabbia che provate per essere stati così maltrattati dallo stato. Dire che è una vergogna è poco. Purtroppo credo proprio che al governo siedano persone del tutto anaffettive,sopratutto poi Monti in particolare. Lo si capisce guardandolo in tv e osservando come parla, il tono di voce ,la sua espressione... Meno male che si è dimesso, spero che questa brutta pagina della nostra storia possa chiudersi definitivamente.Ma sono tutti colpevoli lassù al Palazzo.Lo voglio veder crollare quel palazzo, sarà per me la gioia più grande! Voi siete un popolo allegro, forte e laborioso,ce la farete nonostante i cattivi politici. Buon Natale a tutti voi!

lucia mariani 23.12.12 00:36| 
 |
Rispondi al commento

Queste sono le emergenze !

.. date i miei soldi dell'imu e di tutte le tasse stratosferiche che pago dove servono !!

.. non alle banche, che serve dare 4 miliardi al Monte dei Paschi di Siena (notizia di ieri), quei soldi se li sono rubati i manager politici, prendeteli da loro !

Roberto B. Commentatore certificato 19.12.12 07:56| 
 |
Rispondi al commento

non esiste...
ma confermo.
come ingegnere ho ricevuto un incarico nella zona sismica da una signora di 70 anni terrorizzata dall'idea di poter finire in tenda.
Mi ha raccontato che anche la rimozione dei detriti era a loro carico!
Propongo una raccolta M5S per il pagamento TASSE pro terremotati...ci state? 1 euro a testa


claudia cois, bologna Commentatore certificato 19.12.12 06:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando vedo queste cose come il totale menefreghismo per i terremotati dell'Emilia, penso alle parole di Grillo sul suicidio assistito se restiamo nelle mani di queste merde.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 19.12.12 01:12| 
 |
Rispondi al commento

In un paese civile, chi come voi ha dovuto subire le conseguenze di un terremoto sarebbe esentato dal pagamento delle tasse per un periodo sufficiente a riuscire a rimettersi in piedi e riavviare le attività lavorative.

Se non avessimo un'informazione serva del potere queste gravi mancanze nonché arroganza del governo sarebbero denunciate in tv e sui giornali con la dovuta forza per sensibilizzare l'opinione pubblica ed arrivare ad una soluzione decente ne vostri confronti.

Benissimo fa il blog di Beppe a dare spazio alla vostra protesta più che legittima. Per quanto mi riguarda questo post dovrebbe essere messo sulla pagina principale del blog.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.12.12 20:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

ecco questa è ormai l'itaGlia!!! sti maledetti se ne fregano della gente guardano solo al loro sporco culo flaccido attaccato alle poltrone ed ai loro privilegi ed il popolo serve solo per esser spremuto

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 18.12.12 19:18| 
 |
Rispondi al commento

questi sono i veri problemi dell'Italia, ma alla classe politica non interessano i problemi della gente , ne' tantomeno come risolverli.
E' un dramma, ma le sofferenze delle persone vengono escluse dall'informazione, dai talk show e gli opinionisti sono incapaci di dare voce a chi veramente ne avrebbe bisogno.
Il divario , simile a quello tra :

"pane e brioches " sta diventando incolmabile.

maria ., como Commentatore certificato 18.12.12 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Soluzione Monti: son cazzi vostri.
Le tasse sono sacre e inviolabili come il pizzo.
E se non fallite come fanno i finanzieri a fergarvi? non possono.

Comunque non preoccupatevi, la maggior parte degli italiani è con Monti, quindi sarete presto in buona compagnia senza bisogno di altri terremoti.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 18.12.12 18:59| 
 |
Rispondi al commento

sono un piccolo imprenditore, un contoterzista artigiano metalmeccanico, capisco il tuo risentimento(per usare un eufemismo) anch'io vivo in quello che è' chiamato "cratere sismico" una parola che odio e anch' io condivido la tua preoccupazione per le tasse, per il lavoro che non c'è ,per la messa in sicurezza della mia azienta e della mia casa alla faccia dei nostri "cari" amministratori che di sacrificio non conoscono minimamente il significato:LORO vivono una realtà diversa dalla nostra e forse qualcuno tra primarie e spred si è dimenticato di noi che non facciamo più notizia. BUON NATALE.

gabriele f. 18.12.12 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel anno di governo monti ha fatto peggio di Berlusconi tremonti il che è tutto dire e aumentato il debito e calato il pil sono aumentate le tasse e hanno chiuso tante aziende le vostre per sfortune sismiche le altre in giro per l Italia per il terremoto monti
Ora ha voi si sovrappongono due disgrazie poveri voi è noi

Riccardo ., Ciampino Commentatore certificato 18.12.12 18:23| 
 |
Rispondi al commento

In Italia le tasse le fanno pagare anche a chi sfortunatamente non è più tra noi pensa se si inteneriscono dei vivi con gravi sciagure naturali
La nostra disgrazia e la classe politica che abbiamo
La Grecia e sempre più vicina grazie al signor monti

Riccardo ., Ciampino Commentatore certificato 18.12.12 18:19| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=OykEPE_lutY

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 18.12.12 17:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mo io nun voglio di niente ma il nano avrà pure fatto delle case del razzo, fuori citta (new town), che fanno schifo, ci avrà mangiato qualcuno, ma le ha fatte e la gente dell'Aquila un tetto sopra la testa(seppure brutto,fuori mano etc, ma sarà vero?) ce l'aveva dopo poco tempo.
Poi se vogliamo strumentalizzare strumentalizziamo pure.
Ma sto razzo de governo de ....... che ha fatto?
mia opinione.

carlo Verdone 18.12.12 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Tutto ciò non ha senso.... parliamo di rilanciare l'economia ed affossiamo le nostre produzioni .... no dico stiamo parlando di PARMIGIANO REGGIANO, DI ACETO BALSAMICO DI MODENA, DI PROSCIUTTI DI PARMA... mica di noccioline per le scimmie.... che il governo muovesse le gambe e si attivasse, come e più ha fatto per una fetente di Fiat che ha optato... dopo aver incassato fio fior di quattrini... per la delocalizzazione in Serbia.... altro che esentarli dalle tasse... occorrono incentivi maggiori!!!! e basta con il volontariato... disponessero dei "miei soldi" come è d'uopo....

gabriella corsani 18.12.12 17:03| 
 |
Rispondi al commento

non pagate, che fanno ve la pignorano????

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 18.12.12 16:58| 
 |
Rispondi al commento

E poi se dici una parolaccia rivolta alle "istituzioni" rischi grosso! Non meritano nemmeno di essere sepolti dal "fango", il "fango" si offenderebbe!!!!

Claudio T. Commentatore certificato 18.12.12 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Nel 1927 Mussolini diede l'ordine di ricostruire le case dei terremotati dentro un anno a spese della banca d'Italia,fu fatto.

Dom Thegood, Perth Commentatore certificato 18.12.12 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...ne avete PIU' DIRITTO VOI!!!
BISOGNA FARE COME LORO!!!

DISSOBBIDIENZA CIVILE!!!

La curia di Treviso, attraverso le pagine del suo giornale “La vita del Popolo” invita tutte le parrocchie nelle quali si trovano le scuole paritarie del suo territorio a NON PAGARE l'IMU!!!
chiedendo ai responsabili di quelle scuole un
ATTO DI DISSOBBIDIENZA CIVILE...


http://www.infiltrato.it/notizie/italia/imu-chiesa-curia-di-treviso-choc-paritari-non-pagate--un-evasione-fiscale-da-un-milione-di-euro

anib roma Commentatore certificato 18.12.12 15:53| 
 |
Rispondi al commento

nessuno ci pensa e la stampa dovè? a correr dietro alla salsi o alla perini per interessi propi altro che sovvenzionati per servizi pubblici. Sicuro che qualcuno nel prossimo parlamento ci pensera il #m5s sperando che abbia i numeri anche per poter fare!

cristian l. Commentatore certificato 18.12.12 14:56| 
 |
Rispondi al commento

....NON ho le parole giuste, o forse ne avrei troppe, ed anche molto volgari..posso solo dirle che questa è la cosa più aboninevole che potesse succedere..incivile..

ornella zanellato 18.12.12 14:49| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori