Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Lo spread non si mangia


il_ritorno_di_Berlusconi.jpg

Ancora tu? Ma non dovevamo rivederci più? La riesumazione di Berlusconi e le elezioni anticipate sono alle porte. Non sembra che gli italiani siano sconvolti o sorpresi, molti al grido di "arridatece il puzzone" vogliono liberarsi il prima possibile di Monti rimettendo allo psiconano ogni peccato. Rigor Montis ci ha messo del suo, insieme a una stampa montiana compiacente fino al leccaculismo più esasperato. L'agenda Monti, sottoscritta con voluttà dal pdmenoelle, prevedeva un solo punto: lo spread, ma lo spread non si mangia e soprattutto non dipende da Monti, ma dalle agenzie di rating internazionali. Lo spread che è salito alle stelle in estate (colpa dei mercati?) e sotto i 300 punti a dicembre (merito di Monti?) è una variabile indipendente dal governo. E' un guinzaglio per tenere sotto controllo la politica italiana, una corda che si stringe a piacere in mano alla finanza internazionale. Non si vive di solo spread, e di spread, con la politica di Rigor Montis, si può solo morire.
Con il trio Monti, Passera, Fornero è scoppiata la disoccupazione, decine di migliaia di aziende hanno chiuso i battenti, la piccola distribuzione è alla canna del gas, il debito pubblico è aumentato come ai tempi di Tremorti, circa 100 miliardi all'anno. Macelleria sociale nella sanità e nella scuola, diminuzione dei diritti dei lavoratori, milioni di nuovi poveri e nessun taglio alle decine di miliardi di costi inutili, dai cacciabombardieri, alla Tav, alle pensioni d'oro. Nessun recupero della Grande Evasione, come per i 98 miliardi del gioco d'azzardo o il recupero almeno parziale sui 100 miliardi dello Scudo Fiscale tassati al 5%. Nessun esempio dall'alto mentre si colpevolizzavano gli agriturismi e i tassisti. L'unico successo del Governo è aver ricomprato i nostri marci titoli di Stato dalle banche tedesche e francesi e aver finanziato banche sull'orlo del fallimento come MPS. L'italiano è letteralmente terrorizzato da altri cinque anni di montismo, le aziende se possono scappano all'estero. Molti proprietari semplicemente le chiudono e portano i loro capitali altrove. Lo psiconano lo sa e lo sanno meglio di lui i suoi sondaggisti. Monti, i suoi aedi, la distruzione di una nazione in nome dello spread, non li sopporta più nessuno. Non si vive di solo spread. L'Italia è una pentola a pressione sul punto di esplodere. Ci vediamo in Parlamento. Sarà un piacere.

Calendario dei Santi Laici 2013

Calendario dei Santi Laici 2013 (www.santilaici.it)
Acquista oggi la tua copia a offerta libera o scarica gratuitamente il PDF.

Potrebbero interessarti questi post:

C'è del marcio a Bruxelles
La propaganda dei bombardoni
Il bund non si mangia

8 Dic 2012, 14:10 | Scrivi | Commenti (1375) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ciao, anche io sono per non fare alleanze con quello che abbiamo combattuto in questi anni. Io lavoro a Roma nell'azienda di trasporto (ATAC), e mi sono dovuto sorbire in questi due giorni gli attacchi dei pdessini(che non sono pochi), mi o meglio ci hanno dato degli irresponsabili, degli sprovveduti, perchè cercano di salvarsi in calcio d'angolo con il nostro movimento, per non scendere nel ridicolo di un alleanza che è giocoforza scontata con Berlusconi e i suoi pecoroni.Sanno benissimo che alle prossime elezioni questa alleanza porterà ad un aumento del nostro 25% che potrebbe portarci a governare senza di loro finalmente. Non sono d'accordo invece ad una presenza in parlamento di Grillo (non che non se lo meriti, lo ringrazierò per sempre per aver avuto l'intuizione e la forza di interpretare la voglia di molte persone di un nuovo modo di fare politica)ma sembrerebbe che chi di noi è stato delegato a stare in Senato e alla Camera abbia bisogno di una balia, daremo un immagine di debolezza che secondo me non ve bene. sarà il nostro leader fino a quando lui vorrà, delegato a parlare quando serve che a farlo sia il referente del Movimento, questo secondo me dovrebbe essere il suo ruolo.
Ciao a tutti di nuovo

Fabrizio B., Roma Commentatore certificato 28.02.13 18:05| 
 |
Rispondi al commento

è grottesco..che dal 1994 non si riesca a fare a meno di un personaggio del genere

antonio v., silvi Commentatore certificato 06.01.13 00:52| 
 |
Rispondi al commento

Allora, a proposito di spread ... Allora, noi paghiamo fior di migliaia di euro dei politici che non sanno di cosa parlano. Ad esempio il sig. Casini ha detto recentemente "''Forse non se ne frega lui (S.B. n.d.r.) ma chi va in banca e deve pagare un mutuo se ne frega e molto''. Così il leader dell'Udc replica alle parole dell'ex premier. ''Non si illuda di abbindolare i moderati'', prosegue Pier Ferdinando Casini!" ... Dunque, sfugge forse all'attenzione del sig. Casini che il termine "spread" (=differenziale) in un caso si riferisce alla differenza di rendimento tra il titolo di stato decennale italiano (BTP) contro il titolo di stato decennale tedesco (BUND), nell'altro caso si riferisce al ricarico che le banche fanno quando erogano mutui. Sono due cose completamente diverse! E l'influenza dell'uno sull'altro è solo parziale. Questa non è una difesa di Berlusconi, ovvio, ma se si parla di cose tecniche, sarebbe bene specificare quel minimo necessario per non far ulteriore confusione a noi poveri cittadini ignoranti!!!!!! Se poi mi sto sbalgiando, felicissimo di ricevere chiarimenti, gli unici che non cambiano mai idea sono gli stupidi ...

enrico l., preganziol Commentatore certificato 20.12.12 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro popolo 5 stelle....devo constatare amaramente che le vostre idee sono bolle di sapone.....la vs miglior arma....e' il linciaggio e la volgarita'....l'odio e la bile...non hanno mai portato a niente....l'unica cosa per cui sareste adatti e' la rivoluzione......ma ne siete poi davvero capaci...???....lui il vostro capo e' un milionario...ha succhiato da questo sistema...credete davvero che voglia sfasciarlo...???...in fin dei conti siete dei comunisti vecchia maniera....travestiti....da rivoluzionari.....morirete cosi' come siete nati....e' il vostro destino.....Nostradamus..

gio coli 16.12.12 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AVETE L’ANIMA DA GREGARI.
MA COME FATE A STARE IN UN MOVIMENTO DOVE C’È UN DUCE ASSOLUTO ARROGANTE E PRESUNTUOSO CHE DETTA LEGGE ?. LUI E SOLO LUI E IL SUO SUGGERITORE DICONO QUELLO CHE SI PUÒ FARE E QUELLO CHE È VIETATO. E SIETE ANCHE DEGLI OPPORTUNISTI: AVETE TROVATO UNA VIA FACILE PER ANDARE IN PARLAMENTO IN CARROZZA CON I VOTI DI ALTRI ALLOCCHI COME VOI. OGNUNO CONTA UNO ? MA GRILLO CONTA TUTTO.
AVETE L’ANIMA DA GREGARI.

giuscarb 13.12.12 19:21| 
 |
Rispondi al commento

in tanti e forse troppi contestano grillo........okkk va bene..........dicono che sia non democratico.........okkkkkkkkkkkk...........ma senza di lui chi siamo?------------riflettete........lui a 64 anni ha dimostrato di attraversare lo stretto di messina............alcuni canditati eletti grazie a lui adesso fanno polemica............senza grillo con il suo impegno siete e siamo merde..............io grillo lo adoro ha fatto cose importanti............impegno sempre.....la tv e' fatta per metterci in mostra........lavoriamo senza tv..............CREDETEMI.................

fabio segala 13.12.12 19:04| 
 |
Rispondi al commento

B. è ormai politicanemte finito. A me pare che si voglia arrocare al Nord Italia, però neanche la lega lo sopporta più, preferendo parlare con Alfano.

Renato Silvio Mario Esposito 13.12.12 17:18| 
 |
Rispondi al commento

a tutti quelli che contestano Grillo , voi non avete capito un cazzo lui è la nostra ultima speranza di riaddrizzare un paese di merda ,fallito e corrotto se fallisce lui dopo arriveranno gli estremisti e sarà la fine per tutti e io saro' tra quelli che per primo vi prendera' a calci per il culo al prima ah , massa di pecore cominciate a usare il cervello e ricordatevi che questi pezzi di merda finiranno di toglierci tutto hanno studiato a tavolino gia da tempo. saluti

nikolas 13.12.12 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Buon appetito!:)

Stefano&Mara
http://www.mindthetrip.it

Stefano&Mara 13.12.12 16:49| 
 |
Rispondi al commento

io non ho capito in che modo poter essere utile riguardo la sottoscrizione delle liste nazionali.
Basta aspettare il we e andarle a firmare? Se volessi fare di più, che potrei fare? Grazie

luca nardi 13.12.12 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Scrivo perchè sono esausto e non comprendo più perchè continuiamo a farci del male.... e come se ci avessero imposto il suicidio.... ma solo ad una parte dei cittadini.. a quelli che da sempre non sono stati PRIVILEGIATI, che non hanno usufruito di tredicesime, di buoni pasto, di stipendi da capogiro ( Befera, ecc).... a noi che la prima preoccupazione della mattina, è di sapere se la giornata porterà quel tanto che basta a pagare le tasse imposte da chi da sempr, invece, il problema non ce l'ha. Sono un architetto che da circa 20 anni, ha fatto tutto da solo, senza chiedere nulla alla politica, senza mai avere alcun riconoscimento , senza avere mai assegnato un lavoro pubblico... tanto quelli vanno solo ai raccomandati. Mi sono sempre rifiutato di partecipare a lavori pubblici, pensando di non togliere lavoro ai meno fortunati, visto che il mio, di lavoro, girava, ma senza l'aiuto di nessuno. Oggi che il lavoro sembra essere volatilizzato, si fa veramente fatica a garantire il pasto ai propri figli, ma anche perchè purtroppo, i Burocrati, che prendono emolumenti di gran lunga superiori a quanto meriterebbero, ti ridono in faccia e ti ritardano le pratiche ( è la nostra unica fonte di reddito) solo perchè non hanno voglia di farlo... e, purtroppo, nessuno se ne frega.... loro si che sono privilegiati. Di noi pero, nessuno si interessa... non abbiamo sindacati che ci proteggono, non abbiamo malattie pagate.... se, come è capitato, uno deve subire un fermo per ragioni di salute, la macchina fiscale va avanti, e non c'e cristo che tiene. Dico questo perche nel frattempo, essendomi oerato a Maggio di Protesi all'anca, ho dovuto riprendere a lavorare con le stampelle ancora attaccate.... se fossi stato un dipendente pubblico, sarei stato ancora in malattia!!! Ma il dramma peggiore è sentire di circa 7000 società municipalizzate, che attingono ad un patrimonio pubblico di oltre €. 300.000 cadauna ( se non sbaglio, fa oltre 2 Miliardi di Euro l'anno di soldi pubblici).

Claudio Aloise 13.12.12 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei che il Signor Beppe Grillo, che per esteso ha e avrà il mio voto, valuti attentamente la posizione del gruppo sul tema del referendum per le scuole paritarie a Bologna.
La domanda del referendum è stata posta come una scelta fra scuola comunale/statale e scuola paritaria privata mentre si tratta di scuole paritarie gestite dai privati convenzionate con il Comune….piccolo particolare la cui omissione pregiudica decisamente la valutazione!
Ogni bimbo iscritto alla scuola comunale costa al comune quasi 7000 euro all'anno, per ogni bimbo iscritto alla scuola paritaria il comune spende quasi 600 euro all'anno.
Togliere il contributo alle scuole convenzionate vuol dire costringerle a diventar private, con rette che la maggior parte delle famiglie non potrebbero proprio sostenere.
E vuol dire che senza di esse il Comune si troverebbe con una lista di attesa molto più lunga e che qualora risparmiasse i fondi ora destinati alle scuole paritarie (attualmente 1.000.000 di euro annui) e li destinasse ad ampliare le scuole comunali per poter accogliere quegli stessi bimbi il costo aumenterebbe del 1000% …
Ci tengo a precisare che mia figlia va a una scuola paritaria perchè non sarebbe stata accolta nelle scuole comunali (avevo già visto la graduatoria con il nido...)in quanto pur essendo mamma single ho un reddito (di fascia RE1), una casa (di 94 mq) e 3 nonni che possono tenere la bimba invece di gravare sui costi del Comune con l'asilo (la più giovane ha 76 anni). Spendo 170 euro al mese di retta più la mensa.
Ogni notizia può trovarla nel sito www.referendumbologna.it. e mi auguro che dopo la verifica dei dati in esso contenuti abbia l'intelligenza e la serietà di dire "su questo abbiamo sbagliato".
Con stima
Elisa Bendandi

elisa bendandi 13.12.12 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Grillo, ma che fatica continuare a vivere, e poi vivere come.. forse a sopravivere!
Anche oggi passo la mia giornata di malumore, comincio a vedere male la vita e la vedo senza vie di uscite.
Poi dello spred che cazzo me ne frega, io di mio e di problemi ne ho abbastanza.
E delle banche che pensano solo al loro personale profitto e il resto non conta nulla, dovrei preoccuparmi dello spred e dei loro cazzi, ma che se ne vadano a fare in culo.
C'è un detto:
Sai che differenza c'è tra una balla e un coglione.
Risposta:
Le balle si raccontano, i coglioni invece le stanno a sentire.
Un saluto

name x., paese dei zulù Commentatore certificato 13.12.12 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Se siamo ridotti così è solo merito nostro. Abbiamo avuto l'occasione di cambiare rotta ma abbiamo pensato più ai nostri bisogni contingenti e interessi particolari. A pagare, oggi, è la classe media che nei decenni passati giocava in zona franca, impegnata a produrre, consumare, accumulare ricchezza. Oggi a produrre a più basso costo ci pensano quegli "altri", i paesi in via di sviluppo, ad accumulare ricchezza restano invece in pochi. A noi piccoli soldatini ci chiedono di continuare ad alimentare il sistema. Come? Consumando beni di cui non abbiamo un reale bisogno; Condividendo "Mission", valori o principi di cui non si conosce la reale portata o finalità. La prova sta nel fatto che negli ultimi anni abbiamo votato la "Faccina di turno" che ci stava più simpatica, quella che prometteva di riscattarci; Ma vi rendete conto? "Il POPOLO DELLE LIBERTA'".HA VINTO UN MOVIMENTO CON STO SLOGAN!? LIBERTA' DA COSA???? Secondo me, il vero cambiamento di rotta SAREBBE UN CAMBIAMENTO EPOCALE DI MENTALITA' CHE PARTE da un principio semplicissimo:INTERESSIAMOCI VERAMENTE DELLA COSA PUBBLICA!.SEI STATO DELEGATO, CON IL VOTO, A FAR QUESTO O QUELLO? L'HAI FATTO??? STAI PARTENDO DAL PRINCIPIO CHE I TUOI CAZZO DI INTERESSI PARTICOLARI NON SONO RILEVANTI IN UNA SCELTA CHE RIGUARDA IL PAESE, I CITTADINI, TUTTI!??

Maria Grizzaffi 13.12.12 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, portami con te! Se le cose non cambiano io andrò via dall'Italia. Non ho piu intenzione di dare un centesimo a questi dittatori! Voglio combattere anche io ma non sono nessuno! Ho una voglia matta di far crollare i privilegi della politica... Stipendi.. Auto... Tutte le loro preziosissime consessioni.... VOGLIO CHE CHI VADA IN PARLAMENTO CI VADA PER INTERESSI COMUNI E NON INTERESSI PERSONALI!!!! BASTAAA!! Portami con te!!!

Adriano Panella 13.12.12 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Temo che Grillo abbia fatto un grande autogol.
Evidentemente è stressato dal grande successo che stava ottenendo ed avere tutti i giornali contro oltre alla mancanza di esperienza lo rendono vulnerabilissimo.
L'errore di epurare i suoi sostenitori è grave perche' d'ora in poi tutti i suoi sanno che basterà un nonnulla per essere scacciati dopo anni di lavoro.
Peccato
Oltretutto la sua testardaggine di non voler spiegare chiaramente il programma con apparizioni televisive anche a chi , pur scontento dell'attuale politica, non usa il web , gli fa perdere moltissimi voti.
Se non correrà ai ripari ed ammetterà di avere sbagliato con i suoi diktat prevedo un crollo verticale dei consensi in quanto è necessario , per votarlo, SAPERE che cosa ha in mente, COME pensa di realizzarlo e quali sono i paletti imposti ai suoi futuri parlamentari.
Consideriamo che ha 65 anni , è milionario e non gliene frega niente del parere della gente che non la pensa come lui.
Cosa dobbiamo aspettarci per la povera Italia?
Gli dò l'ultima chance di mettersi a confronto urgentemente con gli altri gruppi parlamentari, di presentarci i suoi uomini , farceli conoscere, ascoltare come la pensano. Se non accadesse gli togliero' i 12 voti della mia famiglia per mancanza di chiarezza nei confronti di chi confidava in lui. Spero per lui e per noi che non accada.

peri gianfranco 13.12.12 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Sto facendo attenzione e leggendo con attenzione i testi pubblicati da ieri ad adesso, ore 9 del mattino del 13 Venerdì 2012. Non trovo alcun nuovo commento all'argomento dissenso\democrazia che ieri riempiva titoli di giornali e di televisioni ed anche il Blog di Beppe. Mi domando 'perchè?'. E' tutto finito? Il tempo dell'argomento M5S e delle sue problematiche interne (spiate con gusto dall'esterno!) è terminato!
Il M5S e Beppe, entrambi, desiderano accantonare l'argomento 'democrazia si\no' che è stato sbandierato con urli e accuse rumorose? Non è più il tempo di dibattiti sul web? C'è negazione del problema, anche all'interno?
I temi che si trovano stamani sono quelli 'classici' (corruzione, banche ladre, trucchi elettorali, ...) e il delicato ed importante argomento della democrazia in casa propria è assente, nei contributi di stamattina.
Non è così che si affronta l'argomento del problema della mancanza di dibattito e di dialogo fra gli iscritti, fra i simpatizzanti del M5S. Dei due membri del Partito-Movimento, Federica Salsi e Favia Giovanni, ormai depennati ed espulsi, non se ne ha più traccia negli interventi di oggi?
Non vedo di buon conto questo vuoto su un argomento determinante la Politica sia quella minore (in casa e famiglia) che quella maggiore (nelle piazze e nei luoghi di potere). Non ho parteggiato per quei due personaggi, di cui faccio il nome qui, ma non è corretto abbandonare il dibattito con la sua cancellazione dagli interventi sul Blog, l’argomento comunque ormai è dato dai fatti . Ciò può far nascere un dubbio! Vorrei dibattere di questo: del dubbio che sorge dall’assenza negli interventi di stamane dell’argomento di ieri. Ciao, Gianni.

gianni 13.12.12 10:38| 
 |
Rispondi al commento

come me molti amici che non gradiscono l'atteggiamento dittatoriale delle ultime esternazioni di Grillo, va bene la grinta, ma mi sembra si stia andando oltre. Attenzione che esagerare con le parolacce, madare fuori dalle palle...farà parte del personaggio ma il troppo stroppia e si fà presto, molto presto a fermare la crescita e ad invertire il trend. Fate attenzione mi piacerebbe dare il mio voto al m5s, ma deve ancora darmi il segnale giusto!

paolo ardente 13.12.12 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scrivo sapendo che questo post non verrà mai pubblicato, ma a me interessa che venga letto dagli addetti ai lavori. Se lo strumento decisionale del Movimento è nella Rete allora mi chiedo perchè non è stata predisposta una votazione per decidere dell'espulsione di Favia e Salsi? Questa operazione purtroppo dimostra che il Movimento 5 stelle sfrutta la Rete per assolvere ad obiettivi che solo in parte hanno a che fare con la democrazia. So benissimo che il mio è solo un voto e conta meno di niente, ma purtrppo non posso più votare questo Movimento perchè se Favia e Salsi hanno violato una regola del Movimento, Grillo, con la loro espulsione ne ha violentato lo spirito.

Riccardo Sarti 13.12.12 07:56| 
 |
Rispondi al commento

Una considerazione sullo spread: quello reale dovrebbe essere misurato solo all'esito dell'asta dei BTP decennali; tale valore, infatti non può cambiare giornalmente, ma è stabilito al momento dell'asta, in quanto l'interesse che paga lo stato è già fissato e non può cambiare ogni giorno. A questo valore, dovrebbe essere affiancato lo spread come oggi lo conosciamo, che rappresenta una tendenza delle aspettative delle aste future, e che, quasi sempre vengono concluse con un valore di rendimenti molto più al ribasso rispetto a quanto indicato dallo spread. In conclusione, così come oggi è rappresentato lo spread, mi sembra uno specchietto per le allodole per convincere gli italiani a comprare titoli di stato, sperando in rendimenti che, alla fine, si rilevano sistematicamente poca robba. Mi piacerebbe ricevere l'opinione di un tecnico.
Grazie

Nicola Portulano 12.12.12 22:45| 
 |
Rispondi al commento

non so' se e' il posto giusto per commentare, ma state vedendo quelle due zoccole su la7, a otto e mezzo..................altro che Scilipoti............ma non si puo' intervenire,fare qualcosa??????????

alberto augimeri 12.12.12 21:06| 
 |
Rispondi al commento

è iniziata la tarantella televisiva e mediatica dell' uomo più amato dalle gnotte (ben pagte) ogni volta che appare questa mummia cambio canale o pigio il tasto mute... NON SE NE PUO' PIU'!!! Il bello che appena di ce una caz..za..ta i media non fanno altro, per tutto il giorno/notte o fino alla prossima, che enfatizzare quella stupidaggine che ha detto in modo che appaia sempre presente e al centro dell' attenzione...poi cosa dice non conta nulla tanto si sa APRE BOCCA E GLI DA FIATO !!!

mario p., gualdo tadinoo Commentatore certificato 12.12.12 18:36| 
 |
Rispondi al commento

LA FIGURA CHE FA L'ITALIA CON BERLOSCONI CHE RITORNA È RIDICOLA PIÙ CHE INDECENTE. MA IN QUALE PAESE UNO CHE È STATO CONDANNATO A QUATTRO ANNI PER CORRUZIONE E CHE HA UN PROCESSO IN DIRITTURA D'ARRIVO PER PROSTITUZIONE MINORILE SI PUÒ PRESENTARE ALLE ELEZIONI PER CERCARE DI ESSERE ELETTO COME PREMIER? E LA COSA PIÙ SCONCERTANTE È IL CORO DEGLI AVVERSARI POLITICI CHE SI AFFRETTANO A DIRE CHE È UNA COSA LECITA. ALMENO VOI DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE VOLETE DIRE CHIARO E FORTE CHE È UNA VERGOGNA E, ANCHE SE TEORICAMENTE POSSIBILE PERCHÈ NON VIETATO DALLA LEGGE, QUELLO CHE FA BERLUSCONI È UN INSULTO ALLA DEMOCRAZIA E NON SI DEVE RIPRESENTARE? QUESTA È L'OPINIONE ANCHE DI CITTADINI CHE L'HANNO VOTATO IN PASSATO E CHE SONO SCHIFATI PER IL MODO IN CUI BERLUSCONI HA USATO I LORO VOTI.

ANDREA R., Treia (MC) Commentatore certificato 12.12.12 09:27| 
 |
Rispondi al commento

il signr Berlusconi da quando è sceso in politica non è capace di intendere cosa è l'economia e di non volere una politica a 360° Nei suoi 20 anni di politica non ha fatto crescere il paese,noi alle prossime elezioni regionali(lombardia,lazio ecc)e politiche dobbiamo stravincere ed essere maggioranza,dovremo fare i fatti come maggioranza con proposte e leggi innovative.PS Di signr Berlusconi nel parlemento italiano ce ne sono tanti mandiamoli a casa tutti

walter comer, nerviano Commentatore certificato 12.12.12 08:14| 
 |
Rispondi al commento

Ma un limite d'età x i parlamentari no???!!!

Luna loret 11.12.12 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe non capisco la tua lotta a favore del contante , questo non è altro che la causa/mezzo dell'evasione , delle rapine e del riciclaggio.
Se tutto fosse tracciato le rapine scomparirebbero ( almeno quelle che hanno ad oggetto il denaro ) l'evasione diventerebbe quanto mai difficile come anche il riciclaggio.
Se il problema principale sono le commissioni che si intascano le banche sarebbe possibile creare una società statale di gestione dei pagamenti elettronici per by-passarle o comunque un altro mezzo che qualche esperto potrebbe trovare.
Come si fa a pagare a nero un operaio , un idraulico , un professionista se i contanti non ci sono più.....rimarrebbe solo il baratto..o no.
Le tasse le pagherebbero tutti e quindi diminuirebbero e poi parliamoci chiaro in questo caso non parliamo di privacy perchè se si vede quanto spendo al supermercato ed in vacanza a me non importa , FORSE IMPORTA A CHI DICHIARA 8.000 EURO ALL'ANNO DI REDDITO E POI NE SPENDE 10 VOLTE DI PIU' PAGANDO IN CONTANTI.
Caro Beppe ti prego non scivolare nelle bucce di banana.........altrimenti molti potrebbero cambiare idea e non votare il Movimento 5 stelle.
Un saluto a tutti.

Marco Gori 11.12.12 22:37| 
 |
Rispondi al commento

DA ANNI VEDO AZIENDE FALLIRE (SPESSO DI PROPOSITO PER NON PAGARE I DEBITORI) SI CHIUDE LA PARTITA IVA E CHI COMPONE LA SOCIETA' TORNA A FARNE UN ALTRO PER RIPETERE IL GIOCO DEL FALLIMENTO. NON SAREBBE OPPORTUNO COLLEGARE LE SOCIETA' AI CODICI FISCALI DEI SUOI COMPONENTI ED ELIMINARE LA PARTITA IVA?

SALVATORE SALAMONE 11.12.12 15:25| 
 |
Rispondi al commento

lo vedremo presto quanto sono fessi gli italiani. sono curiosa di sapere se dopo tutto quello che è successo gli elettori avranno di nuovo il coraggio di eleggere questa mummia che non pensa altro che a farsi gli affaracci suoi.

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 11.12.12 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma quanto sei bravo a criticare e starnazzare ! sei il Nr. 1 ! vedi di dare delle soluzioni per dare un po' di aria a questo Paese Morto !!

Max Gelati 11.12.12 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma fateli presentare tutti quanti,così li cacceremo via tutti di un colpo!!vai Beppe!!!!!!!!

maurizio f., vasto Commentatore certificato 11.12.12 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Il decreto legge che doveva far pagare l' IMU alla Chiesa, scritto male ed in ritardo volutamente per farlo bocciare dal Consiglio di Stato, alleluja, alleluja è passato in cavalleria, così pure l'asta delle frequenze televisive sul digitale terrestre che Passera aveva promesso di realizzare in tempi brevi è sfumata. In compenso la banca del PD meno L, la Monte Paschi è stata salvata dal dissesto con 3,5 miliardi di euro di ricapitalizzazione e la Morgan Stanley, la banca americana della quale il figlio beneamato di Rigor Montis che ne è vicepresidente, ad essa si sono scontati, all'inizio dell'epopea del rigore, 2,5 miliardi di euro di Titoli di Stato della repubblica delle banane considerati dalla suddetta banca carta straccia. Pensionati e lavoratori ne pagano il fio con l'aumento dell'indice di povertà, mentre il sordo del colle recentemente si è aumentato di 8.900 euro mensili le proprie competenze alla faccia degli italiani che lottano per procacciarsi il desinare. Tutto ciò durerà ancora per lungo tempo? Temo di sì e ciò che ci si può attendere in futuro è il commissariamento del Bel Paese da parte del Fondo Monetario Internazionale, una iattura non di certo auspicabile, un cul de sac inevitabile al quale prima o poi adiremo, con una perdita secca di democrazia e di libertà volutamente perseguite ed annichilite giorno per giorno da coloro che hanno giurato di difenderle, all'oca gli si tira il collo senza farla starnazzare troppo, mentre buona parte degli italiani dorme di un sonno comatoso, buonanotte popolo!

arnofaravelli 11.12.12 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la situazione è altamente drammatica.Da una parte Monti e il montismo che come dici giustamente ha esasperato la classe lavoratrice e imprenditoriale curandosi solo del salvataggio delle banche.Dall'altra lo spettro di Berlusconi,sicuro colpevole del livello a cui siamo arrivati con la crisi e con Monti.Sembra che da qualsiasi parte si guardi non si veda bene.

monica mansueti, ROMA Commentatore certificato 11.12.12 11:18| 
 |
Rispondi al commento

basta invettive su pdelle e pdmenoelle e più proposte concrete per il futuro.
è questo che mi aspetto dal M5S.
ormai le nazionali sono alle porte, ma io (come credo altri), non darò la mia fiducia al M5S in chiave nazionale senza degli impegni e delle proposte concrete e realizzabili, con almeno un 50% di certezza, entro 5 anni di governo.
è questo che voglio leggere sul blog, non gli insulti verso i cadaveri della politica.
ormai non ci servono più.
in attesa......

Gabriele Poggi 11.12.12 01:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Come ha detto di voler riscendere in campo, lo spread è risalito e l'europa in coro gli ha detto:'non ti vogliamooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!'
Questo è quanto.

giovanni effe 10.12.12 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Monti...non ci sono più aggettivi offensivi per definirlo. Oltre al male che ha fatto all'Italia e agli italiani (per lui solo numeri e statistiche)ha resuscitato una mummia! Tutti dicono che dopo le pirlate di Prodi (anche lui professore)e monti, tutto sommato era meglio pulcinella...!

giuseppe zingoni 10.12.12 23:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alfano alla Camera: il governo Monti se ha fallito la colpa è tutta del PD.
Noi del PDL abbiamo votato tutte le riforme proposte dal governo Monti perchè ce l'ho detto il pd, noi non volevamo ma il PD ha insistito tanto.

Quando noi del PDL eravamo al governo con la Lega avevamo una maggioranza schiacciante (100 dep)la maggiore dal dopoguerra ma, volevamo fare tante riforme ma il PD non ce le ha lasciate fare e se non veniva accontentato tutti i suoi deputati si disperavano. E noi che siamo il partito dell'amore non abbiamo voluto che ciò avvenisse.

geppi grassi 10.12.12 21:27| 
 |
Rispondi al commento

LE BANCHE SONO DELLE BALDRACCHE "IN TUTTI I SENSI" E SOSTENGONO CANDIDATI COME MONTI CHE SERVONO SOLO A SALVARGLI IL CULO.
La storia dello spread calato per merito del peggior economista mai visto all'opera in Italia è una gigantesca bolla mediatica. Solo dei dementi come i centristi ex fascisti e DC posso osare spararla così grossa.

Paolo De Sanctis 10.12.12 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma l'avete sentito il piano di B. x il suo rientro in grande spolvero? Dismissione del patrimonio pubblico x 400 miliardi di euro , re-indicizzazione delle pensioni.intervento sul cuneo fiscale a favore di imprese e lavoratori...
ci manca solo l'intenzione di eliminare le guerra e la fame del mondo e siamo a posto...

...avete detto IMU?
tranquilli, il nano malefico penserà anche a quella!

Quello che m'intristisce è che qualcuno, magari parecchi "qualcuno", abboccheranno all'amo...
col tam-tam che farà sulle sue televisioni da qui a marzo!!!

Illy 10.12.12 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hahahahhahahahahahauhuahuhauhauhhauhuahuhauhuhauhuahuahuhauhauhauhauhauhauaa ma davv....ahuhauhauhuahuhauhauhuhauhauhuahuahuhauhuhauhuahuhahuahuahua non ci cre......ahuahauhauhauhuahuhuahuhauh quel coglio hauahuhauhuahuahuhauhaua mafio hauhauhuhauhuahuahuaauha sto soffocandodalle risate hauhuahuahuhauhauhua quella testa di mi hauhuahuhuhauhauhahu ma davvero :'( il pianto mi sta strozzando.......

Marco R., Rimini Commentatore certificato 10.12.12 15:03| 
 |
Rispondi al commento

come fanno a festeggiare il nobel della pace all'europa quei 4 bastardi politici che sono li seduti a ridere;
cosa c'è da ridere?
nobel della pace a quale europa?
a quella della grecia ,del portogallo,della spagna,dell'irlanda,dell'italia?

ma che cosa festeggiate?
la MISERIA DELLA GENTE?
i 60 milioni di disoccupati?

e tutte le tv sintonizzate a dare risalto a questo spettacolo indecente

se avessero rispetto non sarebbero li
ma la loro insensibilita la loro crudelta' ' troppo grande per capire
sono ormai completamente scollegati

il sangue degli innocenti grida vendetta

ferlingot 10.12.12 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che mi sorprende non è lo spread a 360 punti. La cosa più incredibile è che ci siano investitori che comprano titoli di stato decennali italiani ad un tasso netto attorno al 4%. Un paese che primeggia nel mondo per tasso di corruzione, inefficienza dello stato, spreco di denaro pubblico, malgoverno, costo della politica, pressione fiscale, ecc., ecc. dovrebbe pagare mooolto di più a chi gli fa credito! Che lo spread sia sceso con il governo Monti è la dimostrazione che: i mercati finanziari sono enormi casinò organizzati dalle banche (che fanno il banco). Chi ha più soldi (il market maker) fa i prezzi (giusti o sbagliati che siano). Chi fa gli interessi delle banche viene premiato dal mercato mentre chi si oppone loro, o non le favorisce, prima o poi cade sotto attacco e ridotto alla fame.
Anni fa uno speculatore finanziario internazionale (mi sembra fosse Soros ?) disse: "non è necessario votare per decidere chi deve governare un paese".

Paolo De Sanctis 10.12.12 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"lo spread non si mangia....." cioé e' irrilevante per le tasche della gente.... Come si fa a dire una castroneria di questo tipo? Ogni anno lo stato spende circa 80 miliardi di euro per pagare gli interessi sul debito pubblico. Un aumento di un punto percentuale dei tassi d'interesse costa, approssimativamente, circa 20 miliardi di euro.... Questi non sono soldi di tutti noi? Non sono soldi sottratti alla scuola, alla sanita', all'assistenza? L'aumento dello spread significa questo: meno soldi per la spesa sociale e di piu' a coloro che detengono il debito pubblico (di cui oltre il 40% sono stranieri). Si possono avere tutte le ricette possibili per uscire dalla crisi... Ma non si puo' negare la realta'....

Max 10.12.12 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so perché ma secondo tutto ciò è stato premeditato. L'ascesa del finto buono (Berlusconi) che fa cadere il cattivo (Monti). C'è d'aspettarsi di tutto. Non dimenticatelo!

Stefano Bergamo 10.12.12 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma è mai possibile che un paese intero deva basare le proprie scelte politiche sulla speculazione di quattro (forse cinque) grossi investitori i quali giocano (ed è proprio il termine appropriato) ad ammazzare le economie degli stati in nome di facili guadagni? qualcuno si è mai chiesto da quando si parla di spread? vent'anni fa non c'era lo spread e i titoli di stato erano certificati di RISPARMIO, e non mezzi per fare facili speculazioni giocando al ribasso.... E' possibile che un ministro delle finanze che è anche un banchiere non sappia mettere freno a questo massacro delistando, o sospendendo fino a data da destinarsi la contrattazione dei btp in borsa? e perchè l'infomazione non spiega bene come stanno le cose?

marcello maffei, modena Commentatore certificato 10.12.12 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
Considera la presente come una lettera aperta, scritta di getto, con la consapevolezza che probabilmente restera' un grido isolato ed inascoltato.
Le tue idee, la passione con la quale le trasmetti, l'onesta intellettuale sono certamente notevoli, meritevoli di un'attuazione reale completa.
Francamente, pero, quello che riesce difficile comprendere e' il perche' di scelte, a mio avviso (e comincia a non essere solo a mio, ma di molti) lontanissime da quello che ci trasmetti con meravigliosa enfasi.
In primis: non traspare meritocrazia, spesso i profili dei candidati sono di preoccupante mediocrita ( e si che l'italia e' composta dalla casalinga, dal geometra e dal medico, ma allora se chiunque puo governare che senso ha stidiare? Che senso ha specializzarsi o fare impresa? La Sicilia con Cancelleri e' un esempio di tutto cio')
In secundis: anche noi con le parentopoli? (sentire poi esternazioni del tipo:"va beh e' mia sorella ma e' candidabile perche ha i requisiti"... Requisiti??? )
Credo che il movimento per ambire realmente al salvataggio di questo paese debba cominciare a guardare ai tanti geni che oggi sono costretti ad espatriare o a stare nell'ombra, piuttosto che esclusivamente a navigatori della rete di dubbio curriculum.
Poi fate come volete ma l'hai detto tu " non sottovalutate la rabbia degli italiani" e c'e' solo una cosa che supera l'incazzatura per una cattiva condizione... LA DELUSIONE
Ti prego non deluderci, almeno tu non farlo
Ciao a tutti

Salva tore 10.12.12 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sogno un mondo senza spread, quale? Quello senza debito e quindi senza interessi da pagare e quindi senza banche che ci speculano sopra e quindi senza progetti faraonici distruttori dell'ambiente, e quindi senza l'idolatria della crescita fine a se stessa. Sempicemente un mondo nuovo a 5 stelle!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.12.12 11:23| 
 |
Rispondi al commento

In Italia non ci si può più stupire di niente, ma che le Poste Italiane siano rivenditori di gratta e vinci è troppo. Manca poco che ci mettano anche le slots machinees, così la pensione come la prendi la ridepositi ai ladri di Stato.

fran cesco 10.12.12 11:17| 
 |
Rispondi al commento

... a questo punto la mossa vincente per le elezioni 2013 è la tua candidatura caro beppe perchè altrimenti non si andrà da nessuna parte ...chi controbatterà questi marpioni della politica la casalinga sena esperienza??? o l'avvocatessa disoccupata?? bisogna poi vedere in parlamento in mezzo a quelle merde di politici che qualche eletto non faccia il viscido e si faccia comprare ..... ultimamente vedo che si stanno perdendo troppi consensi

FABRIZIO P., Roletto Commentatore certificato 10.12.12 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

attenti ai lupi che hanno cambiato il pelo: sono piú pericolosi dei lupi con il pelo vecchio. Il fuoco purificatore dovrá bruciare vigoroso ed esteso con la speranza che le facce dal basso non diventino in fretta i nuovi lupi.

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.12.12 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FUORI I PARENTI DEGLI ELETTI DALLE LISTE
Solo chi si era già presentato in precedenza in Liste 5 Stelle poteva essere candidato alle Parlamentarie. Così in molte provincie Italiane, come quella di Imperia, NON c'erano candidati alle parlamentarie e quindi NON avranno rappresentanti nel MoVimento.
Quindi da un lato un'intera provincia ligure, Imperia, NON ha neppure un candidato, e poi scopriamo che la capolista è un famigliare stretto di qualcuno che era già stato eletto nelle liste 5 Stelle.
Che delusione venir a sapere solo a giochi fatti della presenza di certe parentele non dichiarate nelle note di presentazione!
Leggetevi questo articolo del Corriere della Sera: se la moglie del Sindaco di Parma, pur avendone i requisiti NON si è candidata alle parlamentarie perchè altri lo hanno fatto?
Perchè i votanti non sono stati messi al corrente della cosa PRIMA della chiusura delle votazioni, ma lo hanno saputo soltanto DOPO dai giornali?
FUORI I PARENTI DEGLI ELETTI DALLE LISTE
Ciao, Mauro

Mauro T., Ventimiglia Commentatore certificato 10.12.12 08:42| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre ammirato Beppe Grillo in quanto la sua ironia ci faceva ridere e quel tipo di monologhi oggi sono rappresentati da Ezio Greggio quando incomincia Striscia. La loro differenza è il copione che Greggio deve rispettare mentre Grillo è Grillo e basta.Non sono mai riuscito a comprendere il perchè Grillo è fuori dalle TV di Stato.Ora fa politica vera e gratuita in favore degli ultimi,quelli abbandonati sotto i ponti dagli affari economici e quelli bidonati dal Governo.Mi piacerebbe che Beppe Grillo conducesse il programma televisivo"Radio Londra"...così per far salire l'audience di mamma Rai.
Paolo
Lido di Venezia

Gaspare Lucia 10.12.12 08:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualche tempo fa chiesi la stessa cosa senza avere risposta. In questo post ci sono circa 1300 commenti con l'indicazione =Ogni pagina contiene 250 commenti con i relativi sottocommenti= e con la possibilità di vedere solo le pagine 1 e 2. Come si deve fare per accedere ai precedenti 800 commenti ? Grazie a chi mi vuol rispondere.

gabriele lasca, fabriano Commentatore certificato 10.12.12 01:34| 
 |
Rispondi al commento

Lo psiconano ci ha rovinati, salvaci tu stellissimo Beppe prendi a capo il m5s e con tutti gli stellissimi prendiamoci il contest ato parlamento.

Daniele Stellissimo (stellissimo), Pomezia Commentatore certificato 10.12.12 01:16| 
 |
Rispondi al commento

Per l'amor del cielo...sono senza lavoro e la situazione in Italia fa schifo. Ma non vedo cos'altro poteva fare Monti...ha semplicemente cercato di rattoppare tutte le cazzate che hanno combinato gli altri governi...ma Berlusconi? BERLUSCONI????? Oramai pensavo si fosse trasferito su un'isola deserta con qualche velina... e invece no!! Cazzo ma non molla mai... E'il Mr Burns (Simpson) d'Italia...

Michy 10.12.12 00:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Infatti usare lo spread per valutare la bontà di un governo è equivalente a usare l'andamento del merluzzo al banco del pesce.
Lo spread lo decidono le aste: l'80% dei titoli è posseduto dalle banche e il 20% da quei privati che non hanno notato che in Grecia le banche sono state salvate e i privati sono stati in***ati... quindi in un futuro non molto lontano i bot li compreranno solo le banche (paraculate) e i disinformati.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 09.12.12 23:31| 
 |
Rispondi al commento

basta... Basta... BASTAAAAAAAA!!!

Umberto M., Verona Commentatore certificato 09.12.12 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera a tutti.
Vi prego di non farvi imbambolare da questi finti rintronati della politica! L'anno scorso era già stato scritto tutto quello che è accaduto durante quest'anno. Berlusconi sapeva di dover cedere e Monti di rimpiazzarlo. Il PD e gli altri tutti d'accordo. Nessun provvedimento portato a termine dai tecnici sarebbe mai potuto essere preso da questi specialisti del non far nullaper non rischiare di diventare impopolari e perdere il posto. Ogni tot anni, quando è necessario prendere provvedimenti seri e urgenti, tutti d'accordo, ognuno recita la parte più appropriata al proprio colore politico e partecipa alla farsa a tempo del governo tecnico. Il governo tecnico è parte integnante della recita. Questa volta, ancor prima che su un qualsivoglia giornale o telegiornale o vespaio, tutti loro erano al corrente di quello che ora tutti sappiamo. Monti stesso lo sapeva. Il suo annuncio di dimissioni? Un'altra grande recita. Imbecilli sono tutti quelli che, ignavi, dispersi per vari motivi, validi o meno, tra i vari colori creati per dividere e disperdere la forza di un popolo che unito fa paura, ancora si fanno prendere per i fondelli, nonostante oggi sia facile informarsi e non farsi trattare da coglioni. Ma gli italiani preferiscono per natura essere ignavi. Godono nell'esserlo. E preferiscono ubriacarsi di stronzate di destra e di sinistra e di centro, come se ancora esistessero - se mai sono esistiti - una destra, una sinistra e un centro. Ma quando lo capiremo di essere stati imbrogliati da tempo immemore da questi marpioni dalla lingua biforcuta e strisciante, avvezzi a leccare e servire i veri grandi pochi potenti, legati al malaffare e solo a questo? Se non vogliamo svegliarci sul serio, allora dormiamo bene e basta e non rompiamoci le balle tra di noi, facendo finta, anche noi, di essere disgustati da quello che accade, e giriamoci dall'altra parte, continuando a ronfare e sognare calcio e belle fighe. Buonanotte.

Sebastiano Valenti 09.12.12 21:46| 
 |
Rispondi al commento

hanno rotto le palle,gli ultimi 20 anni di governo hanno distrutto il paese e il governo attuale ha dato il colpo di grazia, grazie ai voti di pd, pdl e udc, questi infami sapevano che i sacrifici ed il conto sarebbe stato pagato dalla gente normale, hanno messo l'imu anche sulle case gravate dai mutui, questi infami non hanno provato neanche a fare i veri tagli ai loro stipendi, allo spreco nelle PA, al furto delle grandi opere e adesso assistiamo all'ennesimo atto
mi fanno pena, ma devono stare attenti, la pazienza degli italiani non puo' essere ancora molta, forza ribelliamoci

alpa mim 09.12.12 20:54| 
 |
Rispondi al commento

CARO BABBO NATALE,
non voglio nessun regalo materiale.Neppure per i miei genitori,fratelli e sorelle.Nonni e bis-nonni.
Però... fai in modo che, tutti quei ladroni di politici restituiscano il maltolto e finiscano in galera.

P.S.ANCHE SOLO AGLI ARRESTI DOMICILIARI...MA PER 20 ANNI !

ROBERTO S., MILANO Commentatore certificato 09.12.12 20:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mia preoccupazione è che il M5S non avrà la maggioranza per cambiare da subito le cose e tutte le forze politiche in parlamento faranno ostruzione per eliminare le proposte atte al cambiamento in positivo della vita del paese. Inoltre, fino al giorno del voto, la situazione economica peggiorerà e chi governerà avrà bisogno di molto tempo per rimediare agli errori dei signori dei poteri forti.. Se M5S ha bisogno di una mano, io sono disponibile a darla..

cristian c., vigevano Commentatore certificato 09.12.12 19:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono perplesso, mi aspettavo qualche commento alla proposta di aprire un conto che potesse servire di aiuto a chi si trovasse in difficoltà.
silenzio assoluto eppure 10 euro al mese per
un milione di partecipanti farebbe 10 milioni di
euro al mese e si potrebbero aiutare moltissimi.
io l'ho proposto percependo una pensione di
800 euro quindi è una questione di buona volontà!!
e di solidarietà!!.
poi vorrei tornare sulla RAI .
vedendo il programma di Giletti e della Cuccarini
mi sono chiesto: possibile che tutto debba essere
commentato dai soliti trenta esperti?
un paese di 60 milioni di persone possibile che
non ne esprima altri?
quindi sono amici degli amici compagni dei
compagni amici delle amanti degli amici e dei
compagni amici del padre eterno preti due o tre
monache una o due questo nella prima fila,
nelle altre file una serie di ebeti pagati solo
per sorridere e battere le mani a comando.
poi ci sono i rappresentanti istituzionali
come la Pivetti che è prezzemolo in ogni minestra
e chi sà quanto ci costa scorta compresa.
da quando ero ragazzo ho sentito la parola Teleton
e assistito alle maratone. bene tutti quei
milioni che si sono raccolti grazie alla
dabbenaggine di noi italiani si potrebbe sapere
cosa hanno prodotto? quali ricerche hanno risolto
effettivi problemi di salute? ne vorrei un elenco.
andiamo sempre peggio con la RAI pochi secondi
di cenni sul M5S allora: nessun servizio pubblico?
nessun canone.


Sappiamo tutti che è cosi, proprio una pentola a pressione che se esplode qualcuno può tranquillamente dire : l'avevamo previsto !
Ma questo qualcuno chiunque esso sia e un gran pezzo di m. perche prima ha spinto per creare questa situazione ora cosa fa, mette in guardia ? Come colui che attende il responso dei mercati non fà altro che incitare gli speculatori verso i titoli Italiani. Ma a questi brontosauri poco importa oramai le sorti degli Italiani, loro sono arrivati e possono vivere ancora solo di egoismo personale.
Andiamo avanti e non perdiamo questa grande occasione.
MANDIAMOLI TUTTI A CASA !

franco melisi, cagliari Commentatore certificato 09.12.12 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Nel 1992 scoppiò tangentopoli, dopo un periodo di trambusto seguì l'assestamento (restaurazione dei balordi di sempre, che da sempre sono lì), che consentì ai soliti (e a qualche nuovo che nel frattempo era riuscito a salire sul carro dei magna magna) di ripristinare il tutto come se niente fosse. Gli ultimi anni, dal 2008 fino al 2011 hanno visto un'altra crisi e sconvolgimento. Cosa hanno fatto i balordi? La stessa cosa di prima. Una pausa di 1 anno con Monti (che ovviamente ha fatto quello che altri volevano) e ora tornano gli stessi, baldanzosi a salvare la nazione.
Ora sta a noi, questo è l'ultimo treno. Di avvisi, tanti ne sono arrivati. Guardiamoci dal restaurare i soliti, di qualsiasi 'marca' siano.

Ma temo purtroppo, (guardiamo alle primarie del PD, dove una povera pensionata da 600€/mese ne dava volentieri 2 per votare chi sappiamo, colui che insieme agli altri è responsabile della sua magra pensione), che alla demenza degli ITAGLIOTI non ci sia limite.
E' infatti molto probabile che avremmo a comandarci le solite faccie. NON IMPARIAMO MAI. E' veramente triste. Persino un cane o un gatto imparano ad accorrere a comando dopo 100 volte che vengono 'condizionati'.

Pazienza, per i pochi che sono OK, sarà una questione di cambiare paese e lasciar e i balordi a scannarsi tra loro.

Come Tangentopoli 09.12.12 19:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Caimano si è rinnovato dandosi un'altra mano di stucco sulla faccia, e adesso senza rughe e fresco di stucco vuole scendere di nuovo in campo. Poverino non si è accorto che adesso il campo non c’e più.

Domenico Lico, Mileto Commentatore certificato 09.12.12 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Grillo: "Ancora tu? Ma non dovevamo rivederci più? La riesumazione di Berlusconi e le elezioni anticipate sono alle porte. Non sembra che gli italiani siano sconvolti o sorpresi, molti al grido di "arridatece il puzzone" vogliono liberarsi il prima possibile di Monti rimettendo allo psiconano ogni peccato. Rigor Montis ci ha messo del suo, insieme a una stampa montiana compiacente fino al leccaculismo più esasperato. L'agenda Monti, sottoscritta con voluttà dal pdmenoelle, prevedeva un solo punto: lo spread, ma lo spread non si mangia e soprattutto non dipende da Monti, ma dalle agenzie di rating internazionali. Lo spread che è salito alle stelle in estate (colpa dei mercati?) e sotto i 300 punti a dicembre (merito di Monti?) è una variabile indipendente dal governo. E' un guinzaglio per tenere sotto controllo la politica italiana, una corda che si stringe a piacere in mano alla finanza internazionale. Non si vive di solo spread, e di spread, con la politica di Rigor Montis, si può solo morire.
Con il trio Monti, Passera, Fornero è scoppiata la disoccupazione, decine di migliaia di aziende hanno chiuso i battenti, la piccola distribuzione è alla canna del gas, il debito pubblico è aumentato come ai tempi di Tremorti, circa 100 miliardi all'anno. Macelleria sociale nella sanità e nella scuola, diminuzione dei diritti dei lavoratori, milioni di nuovi poveri e nessun taglio alle decine di miliardi di costi inutili, dai cacciabombardieri, alla Tav, alle pensioni d'oro. Nessun recupero della Grande Evasione, come per i 98 miliardi del gioco d'azzardo o il recupero almeno parziale sui 100 miliardi dello Scudo Fiscale tassati al 5%. Nessun esempio dall'alto mentre si colpevolizzavano gli agriturismi e i tassisti. L'unico successo del Governo è aver ricomprato i nostri marci titoli di Stato dalle banche tedesche e francesi e aver finanziato banche sull'orlo del fallimento come MPS....
Mi piacerebbe che Grillo dicesse cosa bisogna fare piuttosto di ripetere cose già dette...

ribes s., roma Commentatore certificato 09.12.12 18:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
è DA UN PO' CHE NON MI CIMENTO IN QUALCHE COMMENTO, MA OGGI NE VALE PROPRIO LA PENA.
DIO NON VOGLIA CHE RITORNI IL CAVALIERE, DI DANNI NE HA GIA' FATTI FIN TROPPI.
RIMANGO SEMPRE DEL PARERE CHE NON SERVE CRITICARE CIO' CHE E' STATO FATTO, DA MONTI O DA CHIUNQUE ALTRO.
L'IMPORTANTE ORA E' "SOLLECITARE I CITTADINI AD ANDARE A VOTARE, TUTTI QUANTI GLI AVENTI DIRITTO, PER CONTRASTARE LA CASTA E FAR SI' CHE NON RIESCA A RAGGIUGERE (ANCHE SE SI COALIZZERA', E CREDETEMI LO FARA' TROVANDOSI ALLE STRETTE) LA MAGGIORANZA IN PARLAMENTO".
PARLO DA CITTADINO COMUNE, E SENTO COSA NE PENSA LA GENTE, DELLA CASTA.
NON NE PUO' PIU'.
DOBBIAMO "TOGLIERE" AI POLITICI TUTTI I LORO PRIVILEGI E LE PENSIONI.
DOBBIAMO EVITARE CHE RIENTRINO IN POLITICA.
DIAMO LORO UNA PENSIONE DI MILLE EURO MENSILI, A PATTO CHE RESTITUISCANO TUTTO CIO' CHE HANNO RUBATO.
ALTRIMENTI CARCERE A VITA.
NON E' ASSOLUTAMENTE GIUSTO CHE SI GODANO IL MALTOLTO.
HANNO CREATO UNA IMPOSIZIONE FISCALE COSI' CONTORTA DA RENDERLA IMPOSSIBILE AL CONTRIBUENTE COMUNE.
MI SPIEGO IN POCHE PAROLE.
PER POTER SOPRAVVIVERE, SI DEVE "FRODARE IL FISCO".
LA VECCHIA TEORIA DEL VIVI E LASCIA VIVERE.
SE VOGLIAMO FAR RIEMERGERE IL SOMMERSO, DOBBIAMO CAMBIARE L'IMPOSIZIONE FISCALE. DOBBIAMO RENDERE CONVENIENTE PER IL CITTADINO CHIEDERE SEMPRE LA RICEVUTA FISCALE.
CI E' STATO SEMPRE RISPOSTO:"NON E' POSSIBILE" NON E'VERO, E' SOLO QUESTIONE DI VOLERLO, ABBIAMO FISCALISTI IN GRADO DI FARLO, NON ABBIAMO BISOGNO DINUOVO DI MONTI.
MONTI E' STATA LA FACCIATA DELLA CASTA CHE NON SI E' VOLUTA SPORCARE LE MANI PER FARE QUELLO CHE HA FATTO.
HA MESSO LE BASI PER IL SUO RIENTRO.
HA FIACCATO GLI ANIMI DEI CITTADINI, A TAL PUNTO CHE NON NE POSSIAMO PIU' E IN CORO CHIEDIAMO:
"VIA MONTI".
MA NON DOBBIAMO CADERE NEL TRANELLO.
DOBBIAMO DIRE:" VIA TUTTI".
TORNIAMO AL GIORNO DELL'ENTRATA IN VIGORE DELLA NOSTRA COSTITUZIONE, IL 27 DICEMBRE 1947.
RIPRENDIAMOCI LE REDINI DELLA NOSTRA BELLA ITALIA,
NON VERGOGNAMOCI DI ESSERE ITALIANI.
VIVA L'ITALIA
Sotèr

sotèr 09.12.12 17:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha ragione Grillo... fanno cio' che vogliono, decidono loro come e quando! No,No...! alla rabbia degli Italiani? dico che pdl, pd, idv, Monti, Napolitano... hannno rotto TUTTI il Cazzo ! Fuori dalle palle!!! Via , bisogna Cambiare, gli ITALIANI sono STANCHI !!!!! TUTTI questi personaggi che girano ,da nessuno ho visto l'iniziativa di ABBASSARSI lo STIPENDIO.... VIA "MERDE" !!!

Giuseppe A., Taranto ( Italy) Commentatore certificato 09.12.12 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma che cazzo aspettiamo a fare una vera sana e rigogliosa guerra civile, almeno moriamo con soddisfazione , invece ci stanno trucidando a poco a poco , voglio morire combattendo per migliorare la vita dei miei figli , siamo costretti a ribellarci , ci hanno veramente rotto i coglioni sti ladri assassini che governano le nostre vite defraudate ed esasperate . io da sempre contrario alla violenza ,mi accorgo che e' l'unica via d'uscita . VOGLIO COMBATTERE SONO STANCO DI SUBIRE E VOI ???? GUARDATE ANCORA IL CALCIO ???? SVEGLIATEVI TRASFORMIAMOCI IN MARTIRI COME IN EGITTO.

walter messa 09.12.12 17:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo post è pieno bi bugie e di inganni belli e buoni. Vergogna a Grillo. Capisco che siano in piena campagna elettorale ma dire palle per rendere la propria critica più efficace è roba del peggior Berlusconi.
Nessuno può sapere se si sarebbe potuto fare meglio del governo Monti. Per saperlo bisognerebbe riportare indietro il tempo a quando monti è stato nominato e metterci qual'altro e poi comparare i due risultati. Questa impossibilità fisica, vera sempre, permette critiche cirlatane del passato come questa di Grillo.
Monti è stato chiamato in tutta fretta per evitare il tracollo dell'Italia che era sull'orlo del fallimento. Non mi risulta che prendere le redini di un paese di 60 milioni di persone ad un passo del baratro sia una situazione che permetta pretendere che poco più di un anno dopo la situazione debba essere paradisiaca.
Lo spred non si mangia e le vacche non volano. Grillo, evitaci sti imbrogli verbali del cavolo! Di robe serie tu che sei un comico!
Lo spread è un indicatore economico e come tutti gli indicatori economici besogna saperlo leggere. Bastano un po' di basi di economia per sapere che nel breve periodo i movimenti degli inidici rappresentano degli 'stati d'animo' che possono essere ingiustificati e quindi ignorati ma nel lungo periodo, ti dicono come stanno andando le cose. Non siamo ridicoli. Lo spread alto per periodi così lunghi significa che le cose non vanno bene. Punto. Se poi vuoi ignorarlo e far finta che è tutta una menata puoi, finchè non ti cade in testa e te la spacca.
Io sono disperato e non si chi votare, se però mi prendi in giro con dei post così anche tu diventi invotabile.

Giulio Giovannini 09.12.12 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I mercati finanziari lo spread non esistono...!
o meglio non esistono nel comune accezione del termine..!
esiste invece un cartello di manipolatori che dirigono le quotazioni scambiandosi e frodando gli scambi e sono G.S. j.P.M M.L. e qualche altro
e tutti al servizio della Fed e della BCE che si sono impadroniti della sovrnità monetaria degli Atati per fare gli interessi di un'oligarchia Plutocrate

Paolo A., Parma Commentatore certificato 09.12.12 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Lo spread dipende dai mercati internazionali, e i paesi che (si) sono legati mani e piedi ai mercati internazionali dipendono eccome dallo spread. Non è una questione di 'opinioni' è una questione oggettiva. Cercare di rimuovere il problema dello spread restando in un sistema capitalista è come cercare di abolire la forza di gravità mentre si sta precipitando da un palazzo.

Beninteso, possiamo anche infischiarcene dello spread, occorre però sapere bene quali sono le conseguenze, e essere capaci di fronteggiarle. Certo è che non fare nulla è la cosa peggiore: nell'esempio di prima, l'uomo che precipita da un palazzo certo non può abolire la forza di gravità, può però cercare un appiglio, un cornicione o una asta di bandiera dove attaccarsi, anziché non fare nulla e attendere lo schianto al suolo.

Za Stalinu 09.12.12 15:27| 
 |
Rispondi al commento

*****
Quando è stato eletto Obama,che era leggermente meglio di Romeny che voleva eliminare anche quel poco di stato sociale che ha l'America,buttando i poveri nella disperazione più profonda,i famosi 'mercati' hanno reagito malissimo e le famose agenzie di rating hanno immediatamente minacciato di levare la tripla A a quegli Stati uniti che, se ci fosse un minimo di serietà,avrebbero dovuto togliergli da tempo.

viviana.v v., Bologna
*****
--------------------------------------------


La piantassi una volta di scrivere vaccate su vaccate!

Gli USA hanno perso la tripla A gia' dall'Agosto 2011, ben prima quindi delle recenti elezioni presidenziali.


Tutto secondo copione! L'"avvento" di monti, voluto da Berlusconi & c., è giunto al termine. Ha fatto, con il supporto della ex maggioranza, quello che la ex maggioranza non ha avuto il "coraggio" di fare: reperire il denaro necessario all'operazione salva Italia dalle tasche degli italiani anzichè prenderlo dai portafogli di chi i milioni ce li ha, fregandosene altamente delle disastrose conseguenze. Ora, Berlusconi si presenta, ipocritamente, criticando tutto quello che Monti ha fatto, come il salvatore della patria. Sono veramente disgustato, e non da ora, di questo vergognoso andazzo. NON SI PUO' PIU' CREDERE, ANCORA, ALLE PAROLE DI CHI HA PROMESSO SENZA MAI MANTENERE. QUESTI POLITICI VANNO SCARAVENTATI DENTRO UNA FOSSA DI LETAME PERCHE' QUELLA E' LA LORO UNICA E GIUSTA COLLOCAZIONE.Italiani, SVEGLIAMOCI! Votiamo per il movimento5stelle, votiamo per l'Italia dei valori, votiamo anche per chiunque non faccia parte di questa melma. Impariamo a difenderci. Nessuno potrà mai fare più danno all'Italia e agli italiani di questa classe politica, che sia stata al governo o all'opposizione, da venti anni ad oggi.

Anacreonte La Mantia 09.12.12 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono terrorizzata dall'idea di dover ancora subire per altri anni l'incompetenza, l'arroganza, l'incapacità di tutti quei politici che fino ad ora hanno operato al disastro italiano in cui ci troviamo. Non posso pensare di dover avere come premier un Bersani con i suoi adepti e tutto il codazzo che si portano dietro. Continuerebbero la corruzione fino ad ora accumulata, i privilegi acquisiti in atto e futuri, vitalizi a tizio caio e sempronio, finanziamenti a iosa senza controllo ai partiti ai furbetti di quartiere e agli amici, auto blu anche per il mio cane, scorte ancora attive a gente che non è più in parlamento. Potrei stare qui ore ad elencare schifezze di questo e di altro tipo. Penso che i Berlusconiani non esistano più, infatti solo il PD può far riacquistare voti al PDL. Questo perchè esistono ancora persone che usano il cervello: quello che non succede a chi insiste con Bersani. Per l'amor del Cielo, visto che ne abbiamo la facoltà e la possibilità togliamoci di torno lo scarto, il già visto e fallito, dando spazio a chi ci vuole provare e che se anche non avrà modo di fare tutto quello che dice almeno avrà avuto l'onore di averci ripulito e fatto ricominciare da zero.

Marinella Giorgini 09.12.12 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL TEMPISMO DEL CAV.

Credo non sia sfuggito a nessuno che il botolo Alfano ha ricevuto l'ordine del PADRONE di far cadere monti proprio alla vigilia della legge sull'incandidabilità dei condannati. Lo hanno sostenuto in tutte le sue PORCATE VERSO IL POPOLO (e anche la sinistra, lo ha fatto, sia ben chiaro!!!) e ora -GUARDA UN PO'- che forse mario ne farebbe una delle buone (la prima) gli levano il sostegno.. Chiaro, MISTER BANK gli serviva per fare il LAVORO SPORCO, ora lo possono gettar via come un pezzo di carta igienica usato. Ma la gente non è scema come loro pensano, i bastardoni!!!
PENSO CHE SI RICORDERANNO CHI E' IL NANO COI CAPELLI DA PLAYMOBIL, QUANDO SARANNO ALLE URNE.
E per chi non lo sapesse ancora (qua dentro credo nessuno) l'IMU l'aveva introdotta lui come parte del federalismo fiscale: monti ha solo la colpa di averla introdotta un anno prima e di aver inasprito le aliquote e le rendite catastali (non è cosa da poco, comunque)

E quanto a i poveri figli di papà Berlinguer, non credano che bersani farà qualcosa x la povera gente (a meno che non siano extracomunitari, s'intende!...)

Il disegno di impoverire l'Italia per svenderla, pezzo per pezzo, per un piatto di lenticchie è quanto mai chiaro. Ora sta a noi cercare di fare in modo che questo progetto non si realizzi, o faccia meno danni possibile. Il M5S è un'opportunità. Speriamo non vada sprecata!

Illy 09.12.12 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiacerebbe per i greci onesti, ma per tutti i beoti-italioti da Bar
Sport che pensano che la colpa di questo disastro sia dell"Euro" o della
"Merkel", spero che la Grecia fallisca , così come questi
possano vedere cosa significa per un paese sprecone di ladri e mafiosi come
l'Italia tornare alla Lira.
Saremmo già in bancarotta, senza soldi per ospedali e pensioni.
(E infatti non si chiedono perchè la Grecia, nonostante tutto cerchi
disperatamente di rimanere nell'Euro a costo di auto-flagellarsi

La Merkel? Ma MAGARI i tedeschi ci invadessero e avessimo un governo e un
sistema di controlli (fiscali e anti-corruzione/sprechi) con a capo dei
tedeschi.
Mi basterebbero degli alto-atesini, se è un problema di cittadinanza
A quest'ora non avremmo 2000 miliardi di debito pubblico, finiti nelle
tasche delle mafie, dei tangentisti e degli evasori italiani.

Spero che il M5S, come del resto sta facendo ottimamente negli enti locali,
metta al centro questo, che è e riamne sempre il vero e unico cancro
tricefalo di questa Repubblica del Bunga Bunga.

Anti Italioti 09.12.12 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli italiani non possiedono banche - le partecipazioni del ministero del tesoro non fanno testo - dunque che si aspetta a nazionalizzare la Banca d'Italia ed a demandare ad essa il compito di chiedere denaro alla bce, unica e esclusiva. Si innescherebbe un processo che lo spread viene annullato, e cioè sarebbe inutile calcolarlo. In questo ultimo anno sono stati distribuiti 250 milirdi di euro alle banche italiane. Dove sono ? Quale responsabilità ha la bce sulla fine di questo denaro ?

bob l. Commentatore certificato 09.12.12 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Eppoi parlano della credibilità dell'Italia....Monti o Berlusconi o Bersani o chiunque altro di questi cialtroni non fa differenza. La nostra credibilità deriva dal fatto che al governo del nostro paese c'è un servo che fa la volontà di questi cazzo di banchieri, alias troika... Ma la credibilità che vuole il popolo è ben altro. Abbiamo un occasione storica per liberarci di una parte (solo una parte purtroppo) di questi distruttori della nostra libertà... Ma è già un buon inizio.

Efisio . Commentatore certificato 09.12.12 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Copio dal post

"L'italiano è terrorizzato da altri cinque anni di montismo"

Quale italiano?

Quello cialtrone
Quello che non paga le tasse
Quello che è allergico alle regole
Quello sbruffone e cagasotto.
Quello che attribuisce a Monti i lasciti di quello.

Comunque, da un sondaggio SWG risulta che Monti è gradito da 4 italiani su 10, il che tradotto in percentuale fa 40%.

Certo, mi risponderete che è tutta gente ipnotizzata dai media di regime, invece voi, che siete svegli, state riportando in vita quello.

silvano de lazzari Commentatore certificato 09.12.12 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo schema è il solito : apparentemente bipolare.
Ma il governo Monti è roba loro, di tutti lor signori del PDL e del PD.
Il PD riuscirà a far così risorgere il Nano ?
Certo che si ! Ne ha bisogno per la composizione del presepe elettorale televisivo.
La casta sopravvive solo se si bipolarizza, se inscena un conflitto solo apparente che lascia intatto il recinto dei privilegi di cui godono.
Non ultimo il "privilegio" di non pagare la crisi che hanno prodotto in decenni.

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.12 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ENNESIMO RITORNO DELL' UGUALE E DEGLI STESSI DEI:

Berlusconi perche si ricandida?

- perchè pensa di essere un SUPER UOMO.
Quello tanto proclamato e mitizzato da Gabriele D' Annunzio tanto per capirci.
- perchè pensa di essere l' ennesimo salvatore di questa pseudo patria avvolta ed intricata dal puro individualismo, egoismo e furbismo: Sono più furbo ed intelligente io di te che letasse non le pago e porto i miei soldi all' estero rispetto a TE, povero sfigato che le tasse le paghi tutte e adesso ti ritrovi con l'acqua alla gola.
- perchè pensa che non esista uomo al di fuori di lui che possa rappresentare l' anima liberale del centro destra.
Povero Alfano mi fa quasi pena!!
Dopo tanta fatica per emergere un poco è ritornato punto e a capo come prima...poraccio!!
- perchè il partito E' SUO. Lui il fondatore e colui che ci ha messo la grana, il gruzzolo.
- perchè vuole riprendere l' ennesima lotta contro i falsi pseudo-comunisti del PD.
Coloro che si dichiarano di sinistra, ma che in realtà sono più attacati ai soldi, al potere, rispetto all' antagonista Berlusconi: non riesco a capire come fa un comunista, SPECIE SE POLITICO, ad accettare di guadagnare 15 MILA EURO AL MESE rispetto al compagno in fabbrica che ne guadagna circa solo MILLE.
- perchè pensa di valere di più dei suoi colleghi di partito e quindi di prendere molti più voti (anche proponendo lo stesso Alfano)
- perchè da sempre le primarie lui non le ha mai volute, perchè il CAPO è solo ed esclusivamente lui e basta...non ci son cazzi!
- perchè vorrebbe farsi nuove leggi ad-personam.

personalmente ritengo che:
- se Berlusconi si ricandida forse prenderà il 10-15 % dei voti, non di più.
- sono proprio alla frutta, ma, poveretti,loro non se ne rendono nemmeno conto.

alberto z., PN Commentatore certificato 09.12.12 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,

oggi la grande e attesa notizia che il capo dei carnefici sociale si dimette, poichè si è sentito offeso dal PDL.

Adesso l'estremo Europeismo non è più al Govermo, ma, contrariamente a quello che diceva un anno fà, si vorrebbe ricandidare con un lista, mentre PDmenoL e centro gli fanno al corte...

Il paese è in pericolo, L'estremismo europeo vorrebbe strappare la sovranità agl'Italiani e regalarla all'Europa in nome dello spread e degl'investitori, come se uno stato fosse un'azienda da cedere al miglior offerente, e tutti i cittadini sarebbero gli operai....

Una grave distorsione dello stato Italiano, alimentata dai tecnicismi e pseudo politici, quest'ultimi con totale cinismo hanno ignorato la distruzione dello strato sociale fatto del governo, della serie, il lavoro non è un diritto, la salute non è un diritto, il posto fisso è noiso, etc...; a tutti questi è doveroso in nome del popolo sovrano Italiano mandarli a casa.

Alex Picconatore Commentatore certificato 09.12.12 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Il nuovo sistema elettorale che con un sol colpo darebbe molte possibilità
di vittoria a Berlusconi e farebbe rimanere fuori dal parlamento il movimento di Grillo
http://www.quaeram.blogspot.it/2012/12/esclusivo-lasso-nella-manica-di.html

pino 09.12.12 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Se si vota a febbraio le cose vanno meglio del previsto se vengono ritardate chi è d'accordo può firmare questa petizione sul sito di Petizionepubblica

http://www.petizionepubblica.it/PeticaoVer.aspx?pi=P2012N30844

La scelta della data del 13 aprile, per il voto in alternativa a quella
del 6 aprile può apparire casuale ma non lo è affatto: votando il 6 di
aprile, infatti, i parlamentari alla prima legislatura non rieletti non
avrebbero maturato la pensione. Votando invece come stabilito dal
Consiglio dei ministri il 13 aprile, ovvero una settimana dopo,
acquisiranno la pensione.
Firmiamo la petizione perchè questo ennesimo furto di denaro pubblico non avvenga!


I firmatari

giorgio l., ancona Commentatore certificato 09.12.12 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è la mia proposta circa il metodo di scelta del candidato Presidente del Consiglio, obbligatoria secondo la vigente legge elettorale. Se la condividete, votatela! http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/12/metodo-di-scelta-del-candidato-presidente-del-consiglio-a-5-stelle---capo-della-forza-politica.html

Michele Acchioni, Velletri Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.12 13:20| 
 |
Rispondi al commento

QUANTO CI COSTA MONTI?
Solo per Mario Monti e signora – che possiedono 15 case e tre negozi – le forze dell’ordine impiegherebbero quotidianamente 18 pattuglie al giorno.
QUANTI GIORNI CI SONO IN ITALIA IN UN ANNO?
E QUANTI IN ALTRI 5 ANNI?

maurizio p., parma Commentatore certificato 09.12.12 13:19| 
 |
Rispondi al commento

La candidatura di berlusconi e di bersani alle prossime elezioni è l'ennesima sventura per i cittadini italiani!!!Non ci voleva proprio...andate a farvi fottere politici di merda!!

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 09.12.12 13:19| 
 |
Rispondi al commento

QUEI FALSI PROFETI !!!

Sembra ieri e infatti è ieri che la stragrande maggioranza dei politologi, giornalisti ed "opinion leader" all'amatriciana, si sperticavano in previsioni secondo le quali, l'Italia si sarebbe dovuta preparare ad un Governo MOnti BIS. Lo stesso Claudio Messora, addebitava alla volontà di cambiamento del "sistema elettorale" un desiderio d'ingovernabilità del paese che si sarebbe ben presto tradotto in un secondo Governo Monti. Governo Monti servo e schiavo dei poteri forti centrali europei.

Adesso che Monti ha deciso d'andarsene tutti, Messora compreso, a sperticarsi in ipotesi complottiste che vedrebbero nella scelta d'abdicare di Monti, una mal celata pittaforms di lancio per un Cavaliere in gran spolvero.

Ma insomma....., un pò di chiarezza e di dignità per lo meno, nell'affrontare i temi politici.

La verità è che tutti percepiscono un disegno dietro queste scelte, ma nessuno ne ha capito realmente gli obbiettivi e le finalità.

Braccia rubate all'agricoltura!!!!!!!!!!!!!!!!!!

L'Osservatore 09.12.12 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Dei governi Berlusconi ricorderemo il divieto di fumare nei locali pubblici e la patente a punti.
Vorrei ricordare anche l'IMU, tassa di cui questi cialtroni sono gli artefici e su cui ora stanno architettando una crociata patetica.
http://www.fisco7.it/2012/01/i...

Trovatevi un lavoro straccioni, la Storia vi ha buttato nel cesso.

Maximilien Robespierre () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.12 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La selezione dei candidati tramite Web apre indubbiamente alla partecipazione diretta e dunque democratica dei cittadini alle scelte politiche fondamentali. E' innegabile, tuttavia, che i vincoli posti alla possibilità di sottoporre al giudizio popolare la propria candidatura porta all'esclusione di persone serie, competenti e validissime, idonee a garantire una rappresentanza di alto livello morale e culturale. In futuro credo sarà necessario apportare i necessari correttivi per ampliare sia l'elettorato passivo che quello attivo. Altrimenti il rischio è che migliaia di persone, escluse e deluse, trovino conforto altrove, il che, a lungo andare, potrebbe provocare un sensibile ridimensionamento delle potenzialità del M5S.

Sergio C., Rodengo Saiano (BS) Commentatore certificato 09.12.12 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cerchiamo di vedere lo stato italiano come la famiglia Pinco, composta dai genitori e da 3 figli; famiglia non ricca, diciamo media borghesia, abbastanza benestante. Ebbene, uno di questi 3 figli ha cominciato a fare debiti, ma molto debiti, senza senso, spese folli (pensioni d'oro, auto blu, privilegi incredibili etc.) senza il consenso degli altri membri della famiglia.
Ad un certo punto vengono i creditori a chiedere il saldo. cosa fa il buon padre di famiglia? Sicuramente sarebbe diponibile, perche' ha un vecchio senso dell'onore, a sacrificare se stesso e la moglie, per pagare tutti i debiti contratti dal figlio, compresi anche gli interessi folli che banche ed altri creditori vantano, ma non e' disponibile a sacrificare gli altri 2 figli, privandoli di quanto lui ha potuto accumulare in una vita di lavoro. Allora convoca i creditori ed offre quanto di pertinenza del figlio folle, salvando i diritti degli altri figli, altrimenti c'e' il fallimento, e quindi zero, zero, zero denaro per i creditori!
Perche' io devo pagare, perche' altri milioni di persone che non erano d'accordo con queste follie e che non hanno evaso, hanno fatto il loro dovere, devono ora subire le conseguenze dei danni fatti da questi delinquenti che ci hanno governato? La soluzione e' semplice: nominiamo un liquidatore con tanto pelo sullo stomaco che tratti con i creditori (forse lo psiconano sarebbe la persona giusta, sicuramente di porcate ne ha fatte molte in questo senso ed avrebbe il polso fermo per sacrficare i creditori!) al 30/40% del valore dei debiti, che restituiremo in 10 anni senza interessi: prendere o lasciare. Io non voglio sacrificare ne' la mia vita ne' quella dei miei figli per ripagare debiti che non ho avallato!

claudio sperduti rampini, firenze Commentatore certificato 09.12.12 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Memoria corta?

Scritto da Administrator

Martedì 20 Luglio 2010
“Generalmente sono di piccola statura e di pelle scura. Non amano l’acqua, molti di loro
puzzano perché tengono lo stesso vestito per molte settimane. Si costruiscono baracche di
legno ed alluminio nelle periferie delle città dove vivono, vicini gli uni agli altri. Quando riescono
ad avvicinarsi al centro affittano a caro prezzo appartamenti fatiscenti.
Si presentano di solito in due e cercano una stanza con uso di cucina. Dopo pochi giorni
diventano quattro, sei, dieci. Tra loro parlano lingue a noi incomprensibili, probabilmente antichi
dialetti. Molti bambini vengono utilizzati per chiedere l’elemosina ma sovente davanti alle chiese
donne vestite di scuro e uomini quasi sempre anziani invocano pietà, con toni lamentosi e
petulanti. Fanno molti figli che faticano a mantenere e sono assai uniti tra di loro. Dicono che
siano dediti al furto e, se ostacolati, violenti. Le nostre donne li evitano non solo perché poco
attraenti e selvatici ma perché si è diffusa la voce di alcuni stupri consumati dopo agguati in
strade periferiche quando le donne tornano dal lavoro. I nostri governanti hanno aperto troppo
gli ingressi alle frontiere ma, soprattutto, non hanno saputo selezionare tra coloro che entrano
nel nostro paese per lavorare e quelli che pensano di vivere di espedienti o, addirittura, attività

criminali”. “Propongo che si privilegino i veneti e i lombardi, tardi di comprendonio e ignoranti

ma disposti più di altri a lavorare. Si adattano ad abitazioni che gli americani rifiutano purchè le
famiglie rimangano unite e non contestano il salario. Gli altri, quelli ai quali è riferita gran parte
di questa prima relazione, provengono dal sud dell’Italia. Vi invito a controllare i documenti di
provenienza e a rimpatriare i più. La nostra sicurezza deve essere la prima preoccupazione”.

^ .<?^ () Commentatore certificato 09.12.12 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve a tutti si può pensare ancora che ci sono persone disposte a sentirli questi quà, IO NO sono stufo e stanco non li sopporto più, sono decenni che collezioniamo tasse e la nuova non esclude la vecchia, praticamente siamo in mutande, l'ultimo di turno ha fatto danni peggio di uno tsunami e ora se ne va, l'abbiamo pagato DIO sa solo quanto per farci morire di inedia. Adesso chi rivediamo? lo zozzone e quasi gli dobbiamo dire grazie per avere provocato l'abbandono del trespolo di Montis e la sua setta. Sono stanco di sentirmi ghermito e comandato dalla Germania e Francia, mi sento isterico mi infastidisce la parola Europa, essa è un branco dove alla fine solo il più forte si assicura la vita e per farlo si ciba dei compagni finchè ce ne sono, non si chiede al moribondo come è meglio morire e noi siamo tali. Quanti Italiani abboccheranno ancora una volta e voteranno a chi promette di eliminare l'IMU e abbassare i carburanti, tutte esche vecchie di 40 anni e che ancora purtroppo funzionano. SICILIANI SVEGLIAMOCI, giusto noi che abbiamo il vantaggio di avere iniziato per primi, diamoci qualche medicina per non morire in un angolo, tutto ciò è imminente, gli altri lo faranno quando saranno comodi........

sebastiano b., catania Commentatore certificato 09.12.12 12:55| 
 |
Rispondi al commento

lo spread in estate è salito a causa dei problemi legati alla spagna e alla grecia.Con il governo monti è sceso da 576 b.p. fino a 290 b.p. grazie alla credibilità che il suo governo ha dato verso il resto del mondo, facendo riacquistare titoli del tesoro anche da investitori istituzionali stranieri e facendo scendere le curve dei rendimenti 3-5-10 anni al di sotto di quelle spagnole.La disoccupazione non è aumentata a causa del governo Monti, ma a causa della crisi che si è intensificata in europa nel biennio 2011-2012.Quindi la colpa non è del governo Monti ma del governo Berluscono che non ha preso nessuna contromisura per frenare l'avanzamento della crisi.I dati alti legati alla disoccupazione e all'impoverimento delle famigle sono legate ad un lungo periodo in cui nulla si è fatto per stimolare l'economia, e ora non si può dare una valutazione sull'operato di Monti visto che le riforme del mercato hanno bisogno di tempo per portare benefici all'economia!

Alessadro Canobbio 09.12.12 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“IL MANIFESTO DEL NUOVO PARTITO DEI DUE MARIO”

Italiani di terra, di mare e dell'aria.
Talebani, del ce lo chiede l’Europa.
Uomini e donne d'Italia, dell'Impero dell’euro e del Regno delle banche.
Ascoltate!

Un'ora segnata dal destino batte nel cielo delle nostre sacre banche.
E' l’ora delle decisioni irrevocabili.
La dichiarazione di guerra è già stata consegnata agli ambasciatori dei pensionati, degli esodati, dei disoccupati e delle piccole e medie imprese che sono fallite.

Scendiamo in campo contro le forze plutocratiche e reazionarie, che, in ogni tempo, hanno ostacolato la marcia, e spesso insidiato l'esistenza medesima delle grandi banche.

Alcuni lustri della storia più recente si possono riassumere in queste frasi: promesse, minacce, ricatti e, alla fine, quale coronamento dell'edificio, l'ignobile assedio dei pensionati, degli esodati, dei disoccupati e dei piccoli e medi imprenditori falliti.

Con voi il mondo intero è testimone che l'Italia dello sperad, ha fatto quanto era umanamente possibile per evitare la tormenta che sconvolgesse le banche d'Europa; ma tutto fu vano.

Bastava rivedere i trattati per adeguarli alle mutevoli esigenze della vita delle banche e non considerarli intangibili per l'eternità; bastava non iniziare la stolta politica delle garanzie democratiche.

Bastava non respingere la proposte della Troika.
Ormai tutto ciò appartiene al passato.

Noi impugnamo le armi per risolvere, il problema irrisolti dei nostri dividendi, il problema delle nostre perdite finanziarie ; noi vogliamo spezzare le catene che ci soffocano nei limiti della democrazia, poiché un popolo di sessanta milioni di anime non è veramente schiavo se non è nostro ostaggio con lo spread.

“LA NOSTRA È LOTTA DEGLI AFFAMATORI CHE DETENGONO TUTTE LE RICCHEZZE E DI TUTTO L'ORO DELLA TERRA, CONTRO TUTTI I POPOLI POVERI E NUMEROSI DI BRACCIA CHE RIVENDICANO FEROCEMENTE I LORO INSANI DIRITTI DI DEMOCRATICI”.

Paolo Z. Commentatore certificato 09.12.12 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Stavolta la musata in terra la batte piccina vai!!!

simone stellini Commentatore certificato 09.12.12 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i cittadini "semi-onesti" sopravvissuti sono con Te.
Forza Beppe, il Tuo programma, purché sia anche retroattivo, è l'unica speranza per il futuro !!!

Della Rosa Franco 09.12.12 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Non trascurate napolitano, questo si inventa colpi di stato a iosa. Quando se ne dovrebbe andare ?

bob l. Commentatore certificato 09.12.12 12:44| 
 |
Rispondi al commento

iL CORRIERE DELLA SERA MI Fà MORIRE DAL RIDERE,SEMBRA CHE SIA MORTO GHANDI,NON UN PESSIMO GOVERNO.

al rossi Commentatore certificato 09.12.12 12:44| 
 |
Rispondi al commento

E' impossibile, è un sogno , adesso mi sveglio e vivo in un paese civile.
No non è cosi',vivo in un paese di merda con gente di merda ,di autosodomizzatori , ottusi , mafiosi ,ladri , fannulloni, politici corrotti , giornalisti , dirigenti incompetenti, avvocati azzeccagarbugli, poliziotti scemi, finanzieri prezzolati, giudici da operetta, insegnanti ignoranti, tecnici incompetenti ,In circa 70 anni mi sono reso conto che l'italia va avanti e progredisce( si fa per dire )per circa 5.000 persone che sono le uniche che sanno quello che fanno il resto è zavorra inutile.

fath-tiikaz.iitua 09.12.12 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se Berlusconi continuerà la sua linea politica contro questo EURO DI MERDA non si potrà far finta di niente ,governare contro l'euro che ci affama con Berlusconi è meglio che inginocchiarsi davanti al puttanone Tedesco come fa il centrosinistra che in Monti di pietà a consumato una stagione politica infame

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 09.12.12 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se monti rimanesse con una maggioranza vera e tagliasse via pensioni d'oro, costi della politica, lotta al l'evasione vera, legge anti corruzione severa, eliminazione Tav e cacciabombardieri, tagli al costo del lavoro, incentivi importanti a chi fa figli, lotta seria ai clandestini, lotta al lavoro nero, regolamentazione delle prostitute che invadono le strade anche di giorno, incentivi alla ricerca e scuola pubblica, eliminazione delle lobby, tetto max ai dipendenti pubblici, eliminazione 80% auto blu e scorte, allora può restare !!!

Luigi Azzariti 09.12.12 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo in mano alle lobby di potere, ai corruttori, ai corrotti, ai truffatori, la politica è morta con i vari Berlusconi, Bersani, Casini......

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 09.12.12 12:32| 
 |
Rispondi al commento

E' vero che B. candiderà tutte pornostar + brunetta ? E nel programma via equitalia via imu e viagra gratis x tutti distribuito dalle amazzoni nelle piazze d'italia?

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.12 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che si siano accordati sinistra con berlusconi per andare al voto anticipato in modo da avere ancora il porcellum almeno berlusconi porta i camerieri e bersani evita le primarie per i parlamentari alla nomenclatura e usare come argomenti per la campagna elettorale il pro e contro berlusconi invece che dover dire la verita' che tanto sono gia obbligati a seguire gli impegni presi con fiscalcompact e ESM e che nessuno di loro eliminera' sprechi e privilegi e i danni li pagheranno i cittadini? senza pensare a quei pochi tagli come quelle due provincie tagliate che non si realizzeranno piu'? in fondo gli uomini sono sempre i soliti di questo periodo https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=swntE1iWB5Y

cristian l. Commentatore certificato 09.12.12 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Monti con il suo entourage se ne va, l'augurio che faccio a loro di cuore è che possano spendere tutti i loro soldi in medicine e cure mediche per malattie terribili.

fath-tiikaz.iitua 09.12.12 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

«UNTI DAL SIGNORE»

Siamo unti dal Signore, ci scivola tutto addosso senza toccarci la pelle, de sentiamo appena l'odore (la puzza) ma poi sparisce subito e ce ne dimentichiamo...
Una nave con migliaia di passeggeri, per una manovra altamente rischiosa, approvata dal comandante, si schianta sugli scogli provocando morti, feriti e danni enormi; il comandante abbandona la nave, la società lo licenzia e lui fà causa alla ditta perché dice che non c'è la "Giusta causa".... Già i è scivolato addosso.
Tutti ci siamo accorti della voglia di rinnovamento, tutti pensavamo che le vecchie cariatidi che hanno gestito impropriamente a nome nostro il governo del Paese fuggissero all'estero per godersi ciò che avevano guadagnato con l'infruttuoso (forse doloso) lavoro.....
Il PD-ELLE santifica Bersani e ha paura di Renzi (!), dal PD+L si staccano Santalché, il restiling della Meloni, il già ministro della guerra Larussa, il delfinetto Alfano e altri della stessa importanza che, dal momento che nessuno credeva che il "rinnovatore di Malindi" avesse il coraggio di riaffacciarsi al parlamento.....
Macché, in Italia può accadere anche l'impossibile !!!
Tutti scodinzolanti tornano dal padre "protettore" e a noi ??? Ci scivolerà tutto addosso come sempre: a Schettino verrà annullato il licenziamento con le scuse della Costa Crociere; Bersani se la dovrà vedere con Berlusconi, Casini, Di Pietro, Trote, fioriti, Polverini, Fini e Scillipoti vari.... Tutto all'insegna del rinnovamento!!!
Togliamoci l'unto di dosso, assimiliamo bene quel che succede e leviamoci di dosso il puzzo e la sozzura con spazzola e sapone !
Già qualcosa di simile è successo in passato; diamo un occhiata alla Storia.... In qualche modo si è sempre risolto...

gianni t., roma Commentatore certificato 09.12.12 12:26| 
 |
Rispondi al commento

M5S ALLEATO CON BERLUCONI CONTRO QUETO EURO

EDIZIONE STRAORDINERIA

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 09.12.12 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. DIMISSIONARIO.

So' tutti preoccupati, pure in Europa, pe' le dimissioni de Monti.

A me me preoccupa solo quello che vonno approvà prima d'annasse affancxlo!

Comunque c'hanno raggione a preoccupasse, no de quelli che ce stanno, ma de quelli novi che ariveno, noi!

Nun v'impicciate er cervello co' li nomi de le Parlamentarie, chiamasi "portavoce", chiunque potrebbe cambià, l'importante è che se lo potemo levà dar caxxo in modo rapido se fa l'impicci!

Buona domenica gentaccia.

Nando da Roma.


Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.12 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dovremmo brindare per la discesa in campo di Berlusconi, sia lui sia i suoi uomini più parlano e più si rovinano. Avete visto La Russa e Brunetta dalla Gruber? Dire che hanno fatto una figura di merda è un complimento. Prima si voterà e prima daremo del filo da torcere a questi incapaci, buffoni e bugiardi matricolati, mi auguro che il futuro Parlamento diventi un'arena dove chi non dice la verità venga smascherato e messo in condizione di non nuocere alla comunità.

attilio rossi Commentatore certificato 09.12.12 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Fuori dai palazzi romani,i matti cercano di curarli,dentro i palazzi romani i matti hanno messo in sicurezza l'italia.
Basta ripetere mille volte una palla per farla diventare una verita???

al rossi Commentatore certificato 09.12.12 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Ma vogliamo o non vogliamo farla questa rivoluzione democratica ???
Se vogliamo farla dobbiamo fare proposte rivoluzionarie !!!
Se invece immaginiamo di farla, con chiacchiere ad impatto 15/20 per cento e risultato finale ZERO o poco più, continuiamo pure a disquisire di sesso degli angeli di nani e micronani e di mortis e casini vari.

Se i soliti politicanti già si stropicciano le mani è perchè M5S sta ingarbugliandosi su se stesso con idee e proclami che iniziano ad essere ridondanti.

La gente (il 90 %) attende PROPOSTE risolutive su:

LAVORO,
SICUREZZA,
SALUTE,
RISANAMENTO DEL DEBITO PUBBLICO,
MENO TASSE,
GIUSTIZIA CERTA.

La gente è pronta a schierarsi con chiunque proponga

SOLUZIONI REALI

Se continuiamo a disquisire di peli e pelucchi dell’attuale SISTEMA,
finiremo col fare le ‘belle statuine’ del sistema stesso.

Per praticare soluzioni, occorrono idee (e le abbiamo) ma soprattutto RISORSE (l’attuale denaro) che la Nazione non ha più, quindi, come trovarlo ???

Semplice !!!

Va PRESO da chi lo ha ACCUMULATO portando nel contempo l’Italia allo sfascio e sull’orlo del baratro.

Solo alcuni esempi: stipendi politici, manager di stato, aziende pubbliche, enti; vertici di magistratura e forze dell’ordine (tutte queste categorie hanno stipendi ed emolumenti 3/5 volte superiori alla media mondiale, con operatività e rendimento 6/10 volte inferiore); approvatori e progettisti di opere fantasma e assurde; beneficiari di immobili e terreni venduti o affittati ‘tra amici’ (lo stanno facendo anche adesso a fine legislatura); approvatori e progettisti di opere che hanno causato dissesti naturalistici e ambientali, ecc...

Di questo ci sono documentazioni, nomi, firme e cifre.
SERVE una LEGGE con effetto retroattivo (20 anni), che solo il parlamento può emanare, e deve essere costituzionale.

Per questo occorre avere la MAGGIORANZA (anche per modifica Costituzione) e per FARE QUESTO chiederemo agli Italiani il loro VOTO.

E sono certo che lo avremo !!!

Giovanni M., Lazzate Commentatore certificato 09.12.12 12:22| 
 |
Rispondi al commento

bene, Monti si dimette per nostra fortuna e per sfortuna della finanza visto che a loro piaceva così tanto( e ti credo, toglieva soldi all'economia reale per darli proprio alla finanza) tantevvero che in poco tempo riavremo lo spred oltre 400....insomma in un modo o nell'altro siamo schiavi della finanza,quando capiremo che bisogna uscire dall'euro sarà troppo tardi

leo fg Commentatore certificato 09.12.12 12:22| 
 |
Rispondi al commento

L'alleanza con Berlusconi ce la suggerisce Renzi il makbet di firenze che pur di far vincere il centro sinistra portatore di lebbra statalista a sbarrato l'alleanza con il centrosinistra dicendosi lui il rinnovatore certo telecomandato dai vertici ri regime,l'alleanza con il Berlusconi svergogna i santi di oro i liberali inginocchiati a sinistra che pietiscono un piatto di avanzi statalisti di prebenda di giornale,sentiamo cosa offre il porco di arcore poi si prenda una decisione Berlusconi mi sembra intenzionato a indire un referendum sull'EURO qui c'è da ragionare Monti è una zecca ma Europea purtroppo
L'alleanza con Berlusconi è politicamente coretta chi non la prende in considerazione è piegato a sinistra e farà la fine di Renzi il makbet di firenze,con Berlusconi prendimo in mano le redini del governo e facciamo galoppare il paese verso i prati del rinnovamento e ambientale e imprenditoriale e w Berlusconi

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 09.12.12 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Unità del 22 gennaio 2012 a pagina 2 e in Primo Piano scrive con grande sprezzo del ridicolo:
"...il governo Monti ASSICURA che con il decreto

il PIL aumenterà dell'11%
il CONSUMO dell'8%
l'OCCUPAZIONE dell'8%
gli INVESTIMENTI del 18% e (udite udite)
i SALARI di quasi il 12%.

Dopo 11 mesi di governo di questi macellai l'unica cosa vera è .... il quasi.

Gianfranco Mazza

PS Tutti i tromboni dai supremi colli alle infime magioni istituzionali credevano a queste
idiozie. I San Tommaso leggano i giornali del 22/1/12 per conferma.

Gianfranco Mazza 09.12.12 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il teatrino pitico è incredibile: se non fosse che giocano con le nostre vite si potrebbe stare a guardare con Coca Cola e Pop Corn, come al cinema...

Stefano Lazzari 09.12.12 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

forum.sky.it/la-riforma-della-difesa-di-corsa-t399939.html

fulgy f., torino Commentatore certificato 09.12.12 12:07| 
 |
Rispondi al commento

possibile che un delinquente come silporco abbia il coraggio di farsi vedere da noi italiani

sergio battistis, latina 04100 Commentatore certificato 09.12.12 12:06| 
 |
Rispondi al commento

elezioni con sorteggio

exodused 09.12.12 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Psiconano di mmerda...vaffanculo tu e Monti e tutto 'sto vomito di paese e un coglione come me che t'ha votato!

kar Ma, avezzano Commentatore certificato 09.12.12 12:05| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE RAGAZZI!!!
NON CADETE NEL TRANELLO!!
Il ritorno di Berlusconi fa parte di una logica ben precisa, distogliere ancora una volta l'attenzione dal casino che ci stanno causando e che ci hanno causato.
Per mantenersi la cadrega (poltrona) ritorneranno con la pappardella del Pro o contro Berlusconi. Hanno provato utilizzando le primarie del PD a distogliere l'attenzione dai danni del governo Monti e dall'intoccabilità dei loro privilegi.
IGNORATE!!!Ignorate Berlusconi, non criticatelo, ne osannatelo. Solamente ignoratelo, non cadete nel tranello che ha immobilizzato l'Italia per 20 anni. Non considerando Berlusconi, l'unica motivazione al popolo per cui i nostri politici sono stati e vogliono stare al potere cadrebbe.
L'obbiettivo deve essere chiaro, eliminarli tutti!!!Schiodarli dalla sedia, eliminare le pensioni d'oro. Eliminare il sistema clientelare, gli inciucci, i privilegi che hanno portato a questa situazione. Devono andarsene tutti, restituire i soldi che hanno rubato con i rimborsi elettorali.
Non faciamoci distrarre dal fumo negli occhi causato dalla presenza di Berlusconi.
Ricordiamoci che mentre hanno ridotto con Monti l'Italia al disastro loro non si sono tolti un euro, hanno salvato le loro posizioni a scapito del paese.
Diffondiamo le informazioni vere, non le cagate riguardanti Berlusconi, i suoi processi, i suoi vizi, i suoi guai con la magistratura.
Queste cose non ci devono riguardare, ci deve riguardare solo l'obbiettivo di eliminare la classe politica del paese.
Ricordiamoci che gli stipendi dei lavoratori Italiani sono i più bassi d'Europa, mentre gli stipendi dei politici Italiani sono i più alti di Europa. Questo deve essere chiaro!!!!Non Berlusconi.
DOBBIAMO IGNORARE TUTTO QUELLO CHE RIGUARDO BERLUSCONI E VOTARE IN MODO CHE SE NE VADONO TUTTI A CASA!!

Lor C., Milano Commentatore certificato 09.12.12 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' andato tutto come previsto.

Un anno fa c'erano da fare le riforme lacrime e sangue.
Visto che Berlusconi non aveva le palle per farle e non voleva rovinarsi la reputazione di uomo al governo contro il sistema ( sigh ! ) contro le tasse e contro il fisco, si sono inventai Monti e il governo dei tecnici.
Fatto il lavoro sporco lo stesso nano ha detto che con un governo cosi non si poteva più andare avanti e ci voleva il suo ritorno per sistemare le cose.

Il governo Monti non ha fatto altro che permettere ai successivi governi di rubare a mani basse per altri cinque sei anni. Tutto qui.

Almeno che il popolo italiano si dia una mossa e vada davanti al parlamento a picchiare i pugni sulla testa di questi politici infami.

Gianni Fiume 09.12.12 12:00| 
 |
Rispondi al commento

secondo me hanno architettato bene il tutto,berlusconi grazie al topo di fogna monti si è tolto la responsabilità dello sfacello del paese,adesso prenderà più voti rispetto all'anno scorso e metterà in moto la sua macchina pubblicitaria per farlo,è uno schifo l'unica speranza per fermarlo è la magistratura.la gente ormai è rincoglionita in sicilia se non si fossero divisi avrebbero vinto,qui si rischia la rivolta popolare.

sergio r. Commentatore certificato 09.12.12 11:59| 
 |
Rispondi al commento

ecco perchè, i 50 euro che il Berluska vi prometterà sono un buon specchietto per le allodole, perché nessuno sa cosa ci aspetta, anzi, da quel poco che si è visto c'è poco da essere ottimisti perchè pagheremo noi alla fine se vogliamo proseguire nell'impegno politico, manca una visione chiara sui tagli da fare,
io il mio programma l'ho pubblicato sotto e continuerò a farlo se Beppe continuerà a concedermi parte del suo spazio.

poi fate voi, io so cosa proporvi

Alex Scantalmassi 09.12.12 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Lo so non si può scrivere tutto, ma io l'avrei aggiunta una postilla sulla figura e ruolo di Giorgio Napolitano, come co-regista dello sfacelo.

Ivano Dorizza 09.12.12 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT:
un'altra donna uccisa dopo anni di stalking.
«Non possiamo mettere la scorta a tutti"
ha spiegato il procuratore di Udine, Antonio Biancardi.
Ceeeertoooo!
Ma togliere la scorta ai vari Fede, Taormina, ecc. SI!
Luridi infami!
Ma chi usa la scorta per andare in vacanza o fare la spesa, non ha una coscienza??

Paolo r., Padova Commentatore certificato 09.12.12 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se questo pomeriggio l'italo-egiziano "il faraone" si dovessse infortunare e star fuori dai campi di gioco fino a dopo le elezioni il PDL perderebbe un buon 3,5-4 punti percentuale di consensi.
Il consenso è come una palla da calcio non si sa mai quale traiettoria prende.

stefano m. Commentatore certificato 09.12.12 11:46| 
 |
Rispondi al commento

L'importanza delle parole

segue:

Lot scappa, assieme a sua moglie e le sue due figlie, da Sodoma.

La moglie, essendosi voltata innanzi tempo, per vedere le fiamme che avvolgevano la sua città, viene trasformata, da Dio in una statua di sale mentre il resto della famiglia si accampa in una grotta nelle vicinanze della città di Zoar, in un luogo totalmente inabitato.

Chissà come hanno fatto a sopravvivere in un posto simile dove mancava tutto!

Anzi, quasi tutto. Ciò che non mancava era il vino che, a quanto pare c'era in abbondanza.

Vino che ha permesso alle due figlie di Lot un piano che si potrebbe definire "diabolico"

Fanno ubriacare il loro padre (che la Bibbia specifica che era già vecchio)fino al punto di farle perdere conoscenza di ciò che faceva e "giacciono" con lui, una dopo l'altra in due giorni successivi.

Ovviamente le figlie avevano un nobile scopo: dare una discendenza alla famiglia e quindi, non avendo altri uomini a disposizione, hanno deciso di utilizzare il loro padre.

Dopo nove mesi nascono Amon e Moab che danno origine alla gloriosa stirpe degli Ammoniti e dei Moabiti.

Lot non sa nulla, di nulla si accorge.

La Bibbia, pudicamente, non parla delle riflessioni che Lot avrebbe dovuto fare dopo aver verificato il fatto strano che le figlie erano incinte,e avevano partorito.

Purtroppo non poteva attribuire allo Spirito Santo il miracolo perchè ancora non esisteva.

Appare evidente che Lot avrebbe potuto e dovuto dire: se trovo chi ha messo incinte le mie bambine gliela faccio pagare.

Esattamente come ha detto Scajola a proposito del pagamento rilevante avvenuto da estranei sconosciuti, della sua casa.

Vogliamo ancora stupirci, se per millenni abbiamo accettato questa orrida favola, che la storia si ripeta e possiamo accettarne altre dello stesso tenore?

vito pallotti

Vito P., verona Commentatore certificato 09.12.12 11:41| 
 |
Rispondi al commento

alcune persone; le stesse che da 80 anni continuano a sostenere che al tempo di Mussolini si stava meglio..... persone che non hanno mai provato a vivere in quel periodo.
Persone che non conoscono la storia, che sono schiave della deittatura televisiva.
Persone ipocrite che vanno a messa la domenica e fregano il prossimo appena possono.
Persone che non possono che essere mafiose come lo è mister B.

Massimo Petrini Commentatore certificato 09.12.12 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ahò si nghenè,nghenè....epuro l'avemo cercato a lungo....

luis p Commentatore certificato 09.12.12 11:39| 
 |
Rispondi al commento

le banche hanno tolto l'appoggio al Pizza, non è più comparabile a quello che davano,
quindi tasse in aumento e servizi in calo
voi capite ora perchè servirà una Onlus nazionale, ne sono certo

Alex Scantalmassi 09.12.12 11:39| 
 |
Rispondi al commento

PAGHEREMO NOI

Chi pagherà per l'economia italiana messa in ginocchio???a giusto,pagheremo noi,il vitalizio del senatore a vita Monti,e dovremo pure ringraziare.

al rossi Commentatore certificato 09.12.12 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Ieri nell' intervista Berlusconi a proposito della patrimoniale francese ha commentato.

" Avete visto la patrimoniale in Francia cosa ha provocato. Se andate su internet trovate castelli francesi in vendita a 900.000 euro. " I ricchi svendono i castelli sottocosto per non pagare la patrimoniale.

Poverini, sti ricchi.
Ci vuole giusto qualcuno che li faccia stare meglio.

Che persona schifosa , il nano !!!!!!!!!!

Gianni Fiume 09.12.12 11:32| 
 |
Rispondi al commento

dobbiamo aspettare che il Pizza, approvi il bilancio preventivo del Comune di PArma pe ril 2013, quello del 2012 era già stato fatto dal sindaco precedente e non c'era spazio di manovra per gli aggiustamenti fattibili entro il 30.11, impegni già presi e entrate in aumento con l'imu ma già tutte impegnate,
sono saltati così servizi sociali e la tredicesima di molti cittadini (causa imu)

peccato che l'approvazione del bilancio 2013 avverrà entro il 30 aprile 2013, quindi si voterà senza avere un'idea precisa e chiara di ciò di cui siamo capaci, anche a livello nazionale per analogia di metodo

sarà quindi un voto al buio, ancora una volta,

la fede c'è o non c'è

Alex Scantalmassi 09.12.12 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Lo scrissi in uno scambio con francesco pace cio' che sarebbe successo, e non bisogna essere indivini, ma basta guardare il quadro generale e non soffermarsi sui dettagli.
All'insediamento di monti, al suo secondo provvedimento capestro sulla plebaglia, scrissi che avrebbe fatto cio' che doveva e poi sarebbe caduto, e quindi il tempo per fare qualcosa contro la casta e i capitalisti non ci sarebbe stato.
Avanti il prossimo!
Province, vaticano, esodati, Patrimoniale, spese militari, aliquote, incentivi per far ripartire il lavoro, strozzinaggio bancario. Niente!
Pensioni, art. 18, manovre e provvedimenti invasivi per il poveraccio che gia' paga,
un po' di macelleria sociale e avanti il prossimo!

"Non c'erano le condizioni per continuare"!
"Sara' un natale di sacrifici"!

Loro hanno acquistato credibilita' e a noi ci hanno tolto il credito, la dignita', l'orgoglio e l'onore!

C'e' qualcuno, politico o movimentista, che mi sappia dire, cifre alla mano come intende governare, col patto di stabilita' e il pareggio di bilancio vigente?

La violenza diventa un diritto se dar da mangiare ai figli è un dovere!

up@ 09.12.12 11:22| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Bastardi!! si dichiarano responsabili ,poi non sono responsabili di nulla, fanno dei danni irreparabili alla povera gente e poi se ne vanno con pensioni d'oro , vitalizi nababbi, scorte ed auto blu, lasciando nella merda vecchi e bambini.
Altro che forconi e picche, questa gente va torturata molto lentamente poi bruciata nei roghi in piazza, con canti e balli come nella rivoluzione francese.

fath-tiikaz.iitua 09.12.12 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Quella accanto (IL BOCCONE GRECO) è la fotografia di una tragedia che, a breve, potrebbe essere scattata anche in Italia.
Nella fattispecie, però, credo che ci sia anche un risvolto positivo: io mi incazzo da anni con le date di scadenza degli alimentari.
E' una follia totale che cibo buonissimo (in particolare formaggi e insaccati) debba essere distrutto perchè la data di presunta scadenza, imposta da leggi incuranti della penuria di risorse, è stata superata.
Il dramma è, se ci pensate bene, che una cosa che fino a ieri veniva proibita per ipotetici rischi alla salute, oggi viene tollerata (o forse incentivata) per togliere ai nuovi poveri quella fame che rischia di far detonare la bomba sociale.
Della serie: meglio un povero mansueto morto di botulino che un povero incazzato che prima di morire di fame decide di portarsi dietro qualcuno di quelli che ritiene responsabili della propria condizione.
Grazie di cuore a tutti i liberisti difensori del libero mercato e del profitto sopra ogni cosa.

Andrea Molteni (nembo1972), Como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.12 11:20| 
 |
Rispondi al commento

vendo computer fisso come da foto , senza hard disk in quanto tolto per conservazione dati + monitor 19 pollici + tastiera + mouse . anno 2008 funzionante 100 % e tenuto perfettamente.
nessun software incluso
info : inserzioni605@gmail.com


Ora che Monti si è dimesso si aprono le danze, le alleanze faranno la differenza.
Il movimento ora puo decidere chi governerà il paese
spero che non ci si lasci scappare questa grande opportunità,di spazi ce ne sono eccome alleandosi con Berlusconi sicuramente si potrebbero ridurre all'osso tutti i costi della politica e utilizzare i suoi mezzi di comunicazione per tutte le rivendicazioni del movimento,alleandosi con la sinistra la battaglia diverrebbe renziana Renzi nasce per fottere il consenso al movimento e ostacolare una alleanza con il centro sinistra ,questo punto è secondo mè fondamentale,delle alleanze con Lega con Casini e centristi vari con sel ec con idv non vedo potenziamenti del movimento,
l'alleanza devastante è con Berlusconi e a una logica evidente Berlusconi a fallito la sua alleanza con la Lega e ora si apre una stagione nuova chi si allea con Berlusconi non per questo vincerà ,ma con le tematiche del movimento una alleanza con Berlusconi rilancia l'area liberale che coincide con le rivendicazioni del movimento ,riduzione del costo della politica riduzione delle tasse referendum sull'€ ,il banco di prova potrebbe essere la Tav se Berlusconi si dicesse scettico su questo progetto si potrebbe aprire un dialogo che con il referendum sull'euro potrebbe essere l'inizio di un dialogo che porterebbe poi al governo del paese,sicuramente tra tutti gli scenari possibili questo mi sembra il più frizzante,dopo il consenso viene il giudizio del governo possibile

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 09.12.12 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perchè quando cercheremo il successore di Beppe, pensate che avremo meno problemi ?, è molto probabile

Alex Scantalmassi 09.12.12 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Andate a messa peccatori miscredenti. Pentitevi ed abbiate fiducia nel futuro che ci è stato riservato.
Lassu qualcuno ci guarda.

bob l. Commentatore certificato 09.12.12 11:16| 
 |
Rispondi al commento

ciao pierino come va oggi?
Hai preso le pillole?
Stai calmo, non ti agitare.
B. ha detto che stai facendo un buon lavoro, non ti preoccupare.
B2. ha detto che ti darà il premio di produzione, tranquillo.
Ricordati sempre le pillole, mi raccomando, non farmi stare in pensiero.
ciao,ciao

POPULATION BOMB Commentatore certificato 09.12.12 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Berluska, il candidato l'abbiamo cercato ma el ghe no !
ti credo, anche per motivi di età, quanti ne trovi che subiscono processi un giorno si e uno no e continuano a tenere alta la bandiera della Rivoluzione Liberale,
solo la bandiera eh !

Alex Scantalmassi 09.12.12 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Oggi il Milan gioca a Torino contro il Torino.
Se dovesse vincere il Torino lo spread salirebbe di 0,2%, se la partita finisse in pareggio lo spread rimarrebbe immutato.
Ma se il Milan dovesse vincere per una svista del guardialinee su sospetto fuorigioco, domani lo spread scenderebbe dell'0.5%.
Lo spread è come una partita di pallone, si piange o si ride ma non dura più di 90 minuti più il recupero.
Non c'è tanto da essere Allegri!!!!

stefano m. Commentatore certificato 09.12.12 11:09| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE
ALL'INIZIO DELLA VERA CAMPAGNA ELETTORALE DOVRESTI
FARE UN GESTO ALTAMENTE SIMBOLICO:
DOVRESTI ANDARE SUL RUBICONE E ALLA TESTA DI
MIGLIAIA DI AMICI ATTRAVERSARLO SAREBBE UN
RICORSO STORICO ECCELLENTE E DIROMPENTE COME
E' STATA LA NUOTATA NELLO STRETTO!
NOI ITALIANI AMIAMO IL MELODRAMMA LE FRASI
STORICHE LE GRANDI RAPPRESENTAZIONI SONO SICURO
CHE PRENDERESTI UN ALTRO SACCO DI VOTI.

LOVO GIUSEPPE 09.12.12 11:06| 
 |
Rispondi al commento

"Quando il servilismo politico si allenterà,anzi finirà di vivere, l'italia sarà una grande Nazione, siamo nella strada giusta con il movimento 5 stelle , io ci credo fortemente. Finalmente gli italiani si stanno svegliando.

"Per ribellarsi occorono sogni che bruciano anche da svegli, occore il dolore dell'ingiustizia, la febbre che toglie all'uomo la malattia della paura, dell'avidità, del servilismo ." ( S. Benni ).

angelo. I. 09.12.12 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Tutto vero, tutto giusto. Lo Spread è solo pura speculazione finanziaria, che arricchisce pochi ed impoverisce molti. Visto che tale "cosa" esce fuori dalla contrattazione giornaliere sul MOT dei titoli di stato italiani, basta regolamentarla meglio o abolirla del tutto affinchè gli speculatori, affamatori del popolo italiano, se lo prendono....... Affamati per affamati, fuori dall'euro!!!!!!!!!!!!! (abbiamo dei politici c*********ni, basterebbe sottrarre il ns mercato a quello tedesco o francese, con la minaccia ufficiale di uscire dall'euro, che poi voglio vedere con la nuova lira supersvalutata a chi venderanno le loro merci?)

GIUSEPPE FALLUCCA, SAN SEVERO Commentatore certificato 09.12.12 11:04| 
 |
Rispondi al commento

lo sapete che Parma a circa 200mila abitanti e che i votanti sono meno e che 30 mila hanno votato alle primarie del pd ?

Alex Scantalmassi 09.12.12 11:03| 
 |
Rispondi al commento

ma lo sapete che alle primarie del pd, solo a Parma hanno votato in 30mila ? lo sapete si o no ?

Alex Scantalmassi 09.12.12 11:02| 
 |
Rispondi al commento

IL MONTI SE NE VA.
L'UNTO RESISTE.

nino f. Commentatore certificato 09.12.12 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'importanza delle parole

Vi propongo, oggi, la parola "favola".

Quella che Berlusconi cercherà di raccontare e rendere convincente ai suoi elettori, finora smarriti, in continua diaspora?

No. Bisogna attendere.

Quella di Scajola, ex ministro, che ha manifestato meraviglia per il fatto che qualcuno, a sua insaputa, gli abbia pagato una parte consistente della sua casa sita nelle prossimità del Colosseo (credo oltre 500.000 euro)?

Si. Credo ne valga la pena per riflettere.

Il precedente illustre di Scaiola è Lot, colui che è stato scelto da Dio, l'unico meritevole di essere salvato quando avvenne la distruzione di Sodoma e Gomorra.

Abramo riuscì a ridurre la pretesa di Dio di trovare, in tali città, 50 giusti, a soltanto 10, ma non riuscì a trovarli quindi le città vennero distrutte dalle fiamme.

Si possono esaminare i motivi che hanno indotto Dio a salvare Lot e la sua famiglia?

Lot riceve la visita di due angeli che avevano assunto forma umana (dal comportamento di alcuni abitanti si deduce che fossero bellissimi)

Lui li riconosce immediatamente e si prostra ai loro piedi; subito dopo li fa entrare in casa.

Poco dopo la folla bussa alla sua porta e dice a Lot di consegnargli i suoi due visitatori per poterli violentare.

Lot, per rispettare il dovere d'ospitalità, fa alla folla la seguente proposta: sentite, io ho due figlie illibate che sono disposto a consegnarvi al loro posto. Potete farne quello che volete. Accettate?

Lot sapeva benissimo che i suoi ospiti erano angeli e non potevano essere violentati.

Sapeva, inoltre, che sarebbe scappato lasciando tutto ciò che possedeva.

Chi ha scritto questa storia, forse oltre 3.000 anni fa poteva proporre uno scambio meno orripilante, tipo quello di offrire alla folla le sue pecore o altri animali, oro o argento o altro.

Neanche per sogno!

La prima cosa che gli venne in mente a questo onesto e probo servo di Dio è tale proposta indecente.

Ma questo non spiega ancora l'analogia con Scajola.

segue

Vito P., verona Commentatore certificato 09.12.12 10:59| 
 |
Rispondi al commento

APPELLO a tutti i cittadini:
SPEGNETE la tv da qui alle elezioni,ci aspetts un epico lavaggio del cervello,aspettiamoci ogni bassezza,urge alzare la guardia per non cadere di nuovo vittime dell'incantesimo televisivo,chiappe e ca....e a gogo per anni hanno sortito effetti devastanti,ora forse tenteranno giochi più raffinati per spegnerci il cervello,millanteranno,si esibiranno,parleranno...è dai tempi di colpo grosso che hanno iniziato,fantozzi insegna,dai all'italiano medio un mondo di lustrini e payette virtuale e il gioco è fatto...la tv è uno strumento di distrazione di massa,non di distruzione,ma gli effetti sono gli stessi...

emanuela b., bologna Commentatore certificato 09.12.12 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che bel risveglio questa mattina,almeno il più grosso problema sembra risolto,Monti fuori dalle palle,parliamoci chiaro non aveva scelta,visto il disastro che ha fatto a preferito defilarsi.

Altra bella notizia:Gad Lerner(visti gli ascolti)in seconda serata,così rimarrà solo più lui a guardarsi nella replica registata.

al rossi Commentatore certificato 09.12.12 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dalla padella,alle brace:(Potrebbe essere un buon titolo per una commedia)
Monti ha puntato sulle banche.Berlusconi a salvare il suo capitale.
Ora,ci saranno,come sempre,i soliti italiani che voteranno per Berlusconi,credendo di scegliere il male minore.
Niente di più falso! Questa è gente che pensa esclusivamente al proprio interesse e degli italiani se ne fregano.

Giuseppe V. Commentatore certificato 09.12.12 10:54| 
 |
Rispondi al commento

a causa di questo molto probabilmente salterà il taglio
delle province,e io pago.

sfolla teorie originale 09.12.12 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate ma dove è finito Andrea Forgione64?

FOR GIONE FOR PRESIDENT 09.12.12 10:49| 
 |
Rispondi al commento

la politica è scambio, servizi contro consenso, chi pensa che le chiacchiere abbiano presa a lungo è un'idiota


L'ennesimo scandalo allucinante di questa Repubblica delle Banane

http://www.repubblica.it/cronaca/2012/12/09/news/acqua_lazio-48370213/?ref=HRER2-1

(La beffa dell'acqua, così il Lazio
ricompra quella che regala a Napoli)

Ennio Doris 09.12.12 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Era invevitabile.Monti ed il Governo,non potevano più reggere.A causa di una serie di motivi,in Europa tutto è rimasto invariato,con la conclamata superiorità tedesca che non ammette interlocuzioni o confronti.Con la nuova Francia,uscita dalle elezioni presidenziali,con gli stessi ed irrisolti problemi,senza che all'orizzonte si intraveda il rinnovamento promesso.Con le centrali economiche-finanziarie a dettare le loro condizioni ai Governi.Ed poi la politica interna,contrassegnata da una serie infinita di fallimenti e di imposizioni fiscali.Fallimenti nella politica industriale,L'Ilva a Taranto,la Fincantieri,migliaia di esodati senza alcuna retribuzione,il numero dei disoccupati che cresce in modo esponenzialmente pauroso.Le tasse non ultima l'IMU che impoveriscono senza pietà la gente comune.Monti,era stato prescelto perchè portasse l'Italia fuori dalla palude e le ridesse dignità di Nazione.Invece ha irrimediabilmente fallito.Prigioniero della finanza internazionale,e prigioniero dei politicanti che siedono nelle aule parlamentari.Il Governo,privo di legitimità democratica,va via,e con esso il tentativo del Presidente Napolitano,di sostenere politiche protese alla cessione di "pezzi di sovranità".La parola spetterà al popolo.Esso e solo esso dovrà decidere,attraverso il voto chi debba guidare i destini della Nazione.La scelta di Berlusconi di ricandidarsi,semplifica nel bene e nel male il panorama politico italiano.Da un lato c'è lui,che ormai tutti conoscono.Dall'altro lato Bersani anche lui noto alla collettività,che si sfideranno fino all'ultimo respiro.Poi ci sono le "corti dei miracoli",cioè quei parlamentari che vogliono conservare le loro sedie,e gongolano per la mancata riforma elettorale.Saranno ancora una voltà "nominati" e non eletti.Infine c'è Grillo ed il M5S unica novità sostanziale nel panorama politico,novità che dovrà dimostrare di essere effettivamente il cambiamento che, il Popolo vuole,chiede,pretende,auspica,e fermamente desidera.

placidodomenico di falco 09.12.12 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ,
siamo tutti contenti di come sono andate le Parlamentarie , molte facce pulite e anche con diverse Lauree , quello che forse manca in modo chiaro e´la mancanza di determinazione e di coscienza su quali siano i veri problemi di fondo dell ´Italia , come la Finanza , le cause della Disoccupazione , la Riforma del Sistema Sociale -
Ricordo ai Candidati che andranno in Parlamento o al Senato che entrerete nella tana dei Lupi e ci sara´bisogno di grinta e Determinazione altrimenti sara´un ´assoluta delusione per noi e un colpo basso per tutti gli attivisti .
Basta col buonismo e i piccoli problemini del paesetto , adesso dovete pensare in grande che sia chiaro -

gino l., düsseldorf Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.12 10:44| 
 |
Rispondi al commento

che bella questa Itaglia si passa con leggerezza da una merda ad una altra ,bentornato .

A.panino 09.12.12 10:42| 
 |
Rispondi al commento

MOLTI AMICI E FRATELLI SONO IN DIFFICOLTA'
MI RENDO PROMOTORE DI UNA INIZIATIVA.
APRIAMO UN CONTO CORRENTE DOVE VOLETE VOI
CON I CONTROLLI CHE VOLETE VOI E COMINCIAMO A VERSARE 10 EURO PER OGNUNO OGNI MESE PERCHE' C'E'
BISOGNO DI SOLIDARIETA' NON A PAROLE MA CON
I FATTI . FA MALE LEGGERE DI AMICI CHE SI
TROVANO IN GRANDI DIFFICOLTA' E DOBBIAMO AIUTARLI.
DOBBIAMO AIUTARLI DOBBIAMO AIUTARLI.
SCUOTIAMOCI PORCO GIUDA CHE LA SOLIDARIETA'
DEVE ESSERE AL PRIMO POSTO NEL MOVIMENTO.
SCUOTIAMOCI PORCO GIUDA SIANO STRAMALEDETTI
LORO CHE CI RIDOTTO COSI' CHE DIO STRAMALEDICA
LORO E LE LORO GENERAZIONI .

LOVO GIUSEPPE 09.12.12 10:41| 
 |
Rispondi al commento

LE TARANTELLE
che stanno inscenando, da quello con la pistola caricata a spread e cinismo tecnocrimilbank che dopo la missionecarneficine e ad un paio di settima dalla scadenza del...mandato...fa la MOSSA delle dimissioni, a questo maledetto
mafioinfettatore che fa MOSSE e CONTROMOSSE di presa per ilcuxo perpetua a pro esclusivamente dei caxxacci suoi e di tutto il suo parentado, a quell'altro viscidume pd espertissimi di giravolte e MOSSE che fanno un baffo e...baffetto ai rettili più velenosi e mortali, eppoi ancora, tutti gli altri marciumi di patetici ballerini
che cambiamo posa e MOSSA a piacimento di ogni capo-maestro di turno che, purche' non li cacciani dalla scena...ok su tutto...che è ottima anche la seconda fila...

Ormai è un suono stridente, sordo e, sempre più tragico, quello che si sente e sul quale
tuttiloro ballano indegnamente,abusivamente sul ponte di comando...certi che al passo finale...la scialuppa già li aspetta...mentre come un macabro Titanic il Paese affonda, cola a picco inesorabilmente, drammaticamente e...
INEVITABILMENTE perchè la ciurma non ha ancora CAPITO!!! e seppur stremata continua a remare... ma salverà SOLOLORO, questi di-sgraziati ballerini di infimo grado che da decenni e decenni si ALTERNANO a rotazione tra loro...

E' Doloroso constatare quanto e TROPPO Popolo ancora resta fermo a guardare questo spettacolo immondo, questi spettrali balletti...e sono li immobili davanti alla tv...IN-COSCIENTI,
forse, ancora pronti ad...applaudirli...

Popolo Italiano BASTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
BUTTIAMOLI GIU' dal ponte CA22O!!!!!!!!!!!!!!!!!!

anib roma Commentatore certificato 09.12.12 10:39| 
 |
Rispondi al commento

ED ORA LA PAROLA AI TERRORISTI DELLO SPREAD.

Paolo Z. Commentatore certificato 09.12.12 10:38| 
 |
Rispondi al commento

E di nuovo, visto che continuate a cancellarlo...

CHI HA PAURA DI 'EMANUELE BOTTARO'?
ogni tanto qualcuno si lamenta delle pubblicità di banche e finanziarie sul blog di grillo.
vabbè, non proprio di grillo.
Il blog di Grillo, infatti è registrato a nome di tale Emanuele Bottaro(whois.domaintools.com/beppegrillo.it) e pare che sia amministrato dalla Formula Sistemi s.r.l. (formulasistemi.it), una società di servizi per il web che, tra i suoi clienti, oltre alla Casaleggio&Associati e al Blog di Beppe Grillo, annovera anche:
CARIPARMA&PIACENZA (banca)
ROCHE (casa farmaceutica)
ENI-SNAM PROGETTI (sfruttamento combustibili fossili)
INTESALEASING (banca)
BAYER (colosso chimico-farmaceutico)
IBM (multinazionale dell’informatica)
OLIVETTI (Colaninno? Telecom? WebEgg?)
CONSOLATO DEL KUWAIT (leggi: fondo sovrano degli sceicchi del Kuwait)
SIFARMA (casa farmaceutica)
LOMELLINA ENERGIA (termovalorizzatori)
GRUPPO VONA (costruzioni)
IMPREGILO (costruzioni, energia, termovalorizzatori e finanza)
(formulasistemi.it/j15/index.php/chi-siamo/alcuni-clienti)

Ora, vi pare che un Blog gestito da una società che lavora anche con varie e grosse banche non ospiti pubblicità di finanziarie e banche varie?

Emanuele Bottaro ha la residenza presso un B&B di Modena, lavora per ITnet srl, che ha sede in Ivrea, via Jervis 77. La stessa sede condivisa con: TELECOM ITALIA, OLIVETTI e WIND, ti dice nulla? Ti fa pensare a qualcosa il fatto che Casaleggio e Sassoon abbiano cominciato la carriera proprio in Telecom e Olivetti? Ti fa penare a qualcosa il fatto che questo blog sia
amministrato da qualcuno ammanicato con tutti i poteri forti? E come li combatti i poteri forti se sei organico ad essi? se sei un loro cliente? se lavori per loro?

APRITE GLI OCCHI SIGNORI… ECCO A VOI I POTERI FORTI!!!
CERCATE DI VEDERE OLTRE L’APPARENZA, USATE LA RETE PER AVERE LE INFORMAZIONI CHE VI SERVONO, NON FATEVELE DARE DA NESSUNO. CI VUOLE POCO A RESTARE INFORMATI

COPIA QUESTO COMMENTO E RIPOSTALO.


...chi è stato?!?

http://www.youtube.com/watch?v=0jf4vVZIQLI

Nuke' em All 09.12.12 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Non sottovaluterei il ritorno in campo di costui.

In democrazia rappresentativa vale l'identificazione del votante con chi sceglierà a rappresentarlo: quindi, fra le sue doti di imbonitore, l'immagine di ricco trombatore di puttane (a volte minorenni o quasi - anche questo fa colpo, nella testa di qualcuno), l'aura da martire della Magistratura, di preferenze ne tirerà su parecchie.

Aggiungiamoci l'interesse che molti elettori lucidamente hanno nel continuare a muoversi (per la loro meschina convenienza; non occorre cercare fra i grandi evasori: basta il bottegaio all'angolo) in una società corrotta, e prevedo un grande successo "di critica e di pubblico".

A livello di strategie politiche, può essere che la sua ricomparsa sparigli le carte a livello di percentuali dei singoli Partiti, portando il Paese verso un'ingovernabilità di fatto. A meno che questa sua non sia più che altro una mossa, per contrattare con chi rappresenta Monti da una posizione di forza: Berlusconi non sarà un martire o il protettore degli interessi della Nazione, ma è vero che per farlo cadere gli misero sotto attacco il patrimonio di famiglia. Ovvio che voglia rifarsi alla prima occasione.

Resta il fatto che torna - indossando i panni del salvatore del Paese e di chi tutela le fasce deboli contro l'economia di rapina di Monti - una persona che ha da solo più carisma di Fini, Casini, Bersani e Maroni messi assieme.

Forse mi lascio trasportare dal pessimismo, ma la vedo (più) dura

Alberto Rizzi Commentatore certificato 09.12.12 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Per chi dice che con Monti siamo più rispettati in Europa, basti l'episodio del documentario sull'Unione, dove l'itaglietta non era nemmeno lontanamente menzionata.
Siamo sempre (e a ragione) considerati una popolazione folcloristica residente in una mera configurazione geografica, come ai tempi del Congresso di Vienna.

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.12 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Alcuni mesi fà si diceva su questo blog di non nominare più Berlusconi.
Nè sui post, nè negl'interventi.
Cerchiamo di non dimenticarlo, la rete non dimentica.
Perciò lasciamo perdere la cariatide e il suo gruppo televisivo e andiamo per la nostra strada.

stefano m. Commentatore certificato 09.12.12 10:31| 
 |
Rispondi al commento

forte la storia eh ? già già

Alex Scantalmassi 09.12.12 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Il ripresentarsi di Berlusconi è un piacere che viene fatto a Monti e Napolitano. Con il Berlusca in campo, nessuno vincerà le elezioni e il presidente della repubblica (chiunque sarà) potrà ripresentare Monti, mai candidato da nessuna lista e quindi 'presentabile'. Senza Berlusconi, la regia occulta sarebbe stata di Monti sul vincente (probabilmente, PD). Con il Berlusca in campo, ci sarà una ingovernabilità e quindi avremo di nuovo Monti al governo. A quanto pare, al peggio non c'è mai limite.

piero 09.12.12 10:28| 
 |
Rispondi al commento

ecco quindi la nuova versione del mio programma, implementata per voi:

no alle Regioni
no alle Province
accorpamento dei Comuni Minori
no al Senato
moratoria di 5 anni su ogni legge che non semplifichi o unifichi
Onlus nazionale a supporto del Governo per garantire i beni di prima necessità,


ps: se volete garantirli solo ai cittadini europei e non agli extracomunitari preparatevi all'accusa di nazismo, il nazismo ha conquistato il consenso così privilegiando i cittadini di razza ariana rispetto agli altri

Alex Scantalmassi 09.12.12 10:26| 
 |
Rispondi al commento

“Non ce ne libereremo mai… Santanché, Lusi, Penati, D’Alema, Calderoli, Dell’Utri, Salvini, Bersani, La Russa, Gasparri, Verdini, Casini, Brunetta, Passera, Fornero, Clini, Monti… e ora Berlusconi…! Non se ne può più! E’ come una storia horror dove i mostri non muoiono mai e ora risorgono.”
questo Blog è l'unica vera forza informativa e divulgativa del M5S , contro ci sono tutti gli altri mezzi di informazione ( TV , giornali , radio) che sono lottizzati dai partiti , questa è la forza che consente ai mostri di risorgere ogni volta . Ormai abbiamo capito che dietro Grillo e Casaleggio non c'è nessun potere forte .A livello di potenza informativa ,il Blog contro tutti gli altri mezzi di informazione messi insieme , è paragonabile al famoso Davide contro Golia. Bisogna decidere se si vuole vincere le elezioni adesso oppure accontentarsi di provare a cambiare lentamente gli italiani divulgando il verbo a 5S ed invecchiare sul Blog.

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.12 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Tutto questo sicuramente non è un buon motivo per far rientrare in campo lo psiconano. E questa volta state bene attenti a non dire di averlo votato sarebbe a vostro rischio e pericolo. Gli ignoranti non meritano di vivere. Questi quattro coglioni che si apprestano a ricandidarsi per le prossime elezioni, ormai da più di un anno stanno percependo uno stipendio dagli italiani e non fanno un cazzo in tutto il giorno. In Italia è normale che un parlamento non sia nemmeno riuscito a fare in un anno una legge elettorale? Che vergogna. Magari ne avessero di vergogna. Pensateci gente per un attimo prima di mettere una crocetta. Non si può più votare quella gente

giannivenir 09.12.12 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Ecce Homo: Monti

Ecce Homo che ci ha fatto rimpiangere Berlusconi;
Ecce Homo che ha fatto scendere l’indice dello spread e alzare quello della povertà in Italia
Ecce Homo che ha sulla coscienza il suicidio di diversi imprenditori
Ecce Homo che ha fatto si che le pensioni siano un miraggio
Ecce Homo che ha fatto della disoccupazione un suo cavallo di battaglia
Ecce Homo che è riuscito con impegno ad aumentare il debito pubblico
Ecce Homo che ha aumentato le accise sui carburanti
Ecce Homo che non ha per niente il suo pensiero sfiorato le pensione d’oro
Ecce Homo che non ha aggredito gli sprechi in Italia
Ecce Homo che ancora persiste di lasciare i giovani del nostro esercito in Afganistan
Ecce Homo che ha fatto diventare l’Equitalia il KGB della nostra nazione
Ecce Homo….
Ecce Homo….
Ecce Homo….
Ecce Homo….
Ecce Homo….
Ecce Homo….
Ecce Homo….
Ecce Homo….
(quest’ultimi “Ecce Homo” sono per chi vuol sfogarsi ed aggiungere altri disastri)

Saluti, Matbonac

Matteo Bonaccorsi Commentatore certificato 09.12.12 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monti se ne va?
Bene ha finito il sporco lavoro.
Persa ogni credibilità a livello europeo con il Nanazzo da Corleone,abbiamo dovuto sorbirci Marietto per renderci schiavi ad un'europa sempre più esigente sul piano speculativo-finanziario.
Ci siamo venduti per un piatto di lenticchie le nostra peculiarità del "made in Italy" e le nostre bellezze naturali(tav e trivellazioni).
Ci siamo svenduti la Fiat senza che il governo intervenisse.
Adesso il Nano si ripresenta come salvatore della patria(ha mandato via Monti).
Lo ha mandato via perchè non ha provveduto a fare la riforma della giustizia(come vuole lui per salvarsi il culo) e perchè stava toccando,alla larga,la casta(tagli sulla politica).
"Chi tocca i fili muore".
Cara testa asfaltata non hai ancora capito che adesso dovrai fare i conti con il m5* e la gente è incazzata perchè l'hai presa per il culo?
Forza m5*.......il resto è il riciclaggio della vecchia cacca,ma sempre cacca è!

o. m., sp Commentatore certificato 09.12.12 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Ecco il nuovo che avanza: Berlusconi scende in campo, Bersani vince le primarie e Maroni corre da solo.
Basta con questa politica, ne abbiamo piene le palle. Tagliamo loro i ricchi emolumenti e gli esagerati privilegi di cui godono e vedrete che non si ricandideranno più. Queste dovranno essere le primissime proposte per il nostro Paese.

Amelio Rossi, Milano Commentatore certificato 09.12.12 10:10| 
 |
Rispondi al commento

non è che poi fra mezz'ora vi trovo a dare interviste su quanto sia importante tutto ciò e su quanto siete felici di farne parte,

Alex Scantalmassi 09.12.12 10:02| 
 |
Rispondi al commento

non resta che domandarsi perché in Italia le idee buone non passino mai, perché manchino di condivisione
c'è di che riflettere, per gli altri, ovvio, io per oggi ho già dato

Alex Scantalmassi 09.12.12 09:57| 
 |
Rispondi al commento

come dirvelo
non pensiamo e commentiamo + sul dopo monti e le macchinazioni dei partiti x Ri Presentarsi e x Ri Fare le stesse porcate di sempre.
Basta è solo gossip

pensiamo a cosa e con chi faremo quelle cose che taglieranno le gambe a questa merda di sistema

siamo noi che decideremo quali metodi e quali persone saranno in trincea per fermare questo modo di fare politica

siamo pronti?
siamo preparati?
non sara' una passeggiata

vi sono personaggi di chiara trasparenza che se ascoltati darebbero grande prestigio al movimento e si farebbero coinvolgere volentieri

usiamo se possibile queste persone

solo con la protesta non otteremo nulla

quindi mettiamo in campo quelle azioni che appena dentro il palazzo porteremo avanti come carri armati senza fermarci davanti a niente e nessuno.

quando saremo dentro piano piano faremo pulizia
ma solo quando anche altri che oggi non credono in noi capiranno che siamo credibili e non dei capitan fracassa

solo con la passione non potremo farcela e occorrera' essere credibili con azioni pianificate e credibili

e poi questa beneamata piattaforma liquida a che punto è??????

fiducia e tanacia ma anche preparazione su grandi fondamentali temi.


ferlingot 09.12.12 09:57| 
 |
Rispondi al commento

OT

La firmiamo questa petizione?

http://www.change.org/it/petizioni/wind-3-tim-vodafone-inviate-sms-informativi-sulla-prevenzione-dei-rischi-causati-dai-cellulari?utm_source=action_alert&utm_medium=email&utm_campaign=14965&alert_id=ExPvkmEcyg_BiyCKBGWEP

Ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 09.12.12 09:52| 
 |
Rispondi al commento

chi c'ha il culo parato sopravvive chi non ce l'ha no, io a fine dicembre probabilmente a andro' a vivere con la famiglia sotto i ponti, o piu' semplicemente mi daro' fuoco e lascero' i problemi alla mia famiglia.
Io nella mia vita ho sempre contribuito alla società con lavoro,idee, senza mai prendere nulla tipo pensioni, contributi, integrazioni, non perchè non ne avessi bisogno, ma perchè ritenevo fosse giusto che avessi dovuto pensarci io in prima persona ed ho fatto sempre cosi'.
Ora per portare a casa 50 € debbo guadagnarne 200, 50 per la mia famiglia, 150 per questi bastardi sfruttatori pidocchi figli di p. che viaggiano in AUDI 8 e che hanno capitali all'estero fatti alle nostre spalle e che ora si ripropongono come salvatori dell'economia.
Se siete tutti matti allora votate per loro , io sono stufo e mi tolgo dalla circolazione.

fath-tiikaz.iitua 09.12.12 09:50| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Buongiorno Foro...
Oggi due notizie a rallegrarci la Domenica:
1)Monti Torna a casa!!!!
Berlusconi ha fatto quello che Bersano(o noi) dovevamo fare mesi e mesi fa!!!
2)Gard Lerner chiude...il suo programma verrà rimaneggiato e andrà in onda in seconda serata...

Alla fine parlare sempre male di noi non ha pagato, forse eravamo proprio noi gli unici a vederlo!!!

Francesco C. Commentatore certificato 09.12.12 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Come al solito, Monti si dimette per cui non potrà essere considerato il liquidatore dell'Italia, magari vince Bersani per cui... la situazione è irrimediabile.... ma se guardiamo bene, tutti questi personaggini non fanno altro che il gioco delle parti dei veri padroni del mondo che, nell'ombra, continuano il loro progetto. Restano ben celati e mandano le marionette monti, berlusconi, bersani e cosi' via tutte le altre comparse o coprotagonisti a recitare la loro particina piu' o meno remunerata. Possibile che non si alzi lo sguardo a livello mondiale e non ci si renda contoche il duo R.R. da tempo continua a dominare parte del mondo e sta cercando di prendersi anche il resto? Non è difficile capire chi siano R.ed R., e per farlo è sufficiente ritornare al fondatore della trilateral e del suo socio e ricordare che parte monti e il greco hanno ancora oggi in trilaterale e bildeberg.....
E poi se volete sapere come procedono, basta andare a rileggere i falsissimi protocolli di Sion del 1905...... erano falsi ma come mai si sono avverati?

Soeren l'eretico 09.12.12 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre più la nausea di questi ladri farabutti.
Faccio qualche previsione...
il caimano certamente non ce la farà più a governare, ora fa solo ammuina per non sparire del tutto o quantomeno pararsi il culo con una poltrona e difendersi dalla magistratura, al solito....
Il PD una volta al potere sicuramente aumenterà le tasse per non dover licenziare quella bella massa di statali nullafacenti produttori del nulla assoluto e pro-casta, i quali sono oramai il loro unico vero bacino di voti (nota l'accordo di ferro con l'UDC). Perciò, alla fine, ad elzioni finite, in nome dello spread e di chissà quale altra minch..ata, metteranno come premier il Monti-dei-pegni col solenne impegno di mantenere intatti tutti i privileggi della casta e, in nome della lotta all'evasione, massacrare col randello di equitalia i poveri cristi.
Tradotto, l'ennesima fregatura al quadrato.
In ogni caso, visto che negozi, imprese, artigianato, quindi gran parte del settore privato sta collassando, saranno costretti ugualmente a licenziare in parte nella pubblica amministrazione (i meno raccomandati), precarizzare sempre di più (Prodi insegna come fare) quindi svendere l'Italia e il sangue degli italiani alle 20 banche straniere (i cosiddetti mercati), coste, terreni, edifici e mille altri patrimoni pubblici per cercare di rimanere incollati al potere.
Non penso che la prossima legislatura durerà più di tre anni...per uscire da questo girone infernale si dovrà uscire dall'euro e questo farà saltere il coperchio della pentola che determinerà la caporetto finale del Bersanetto e dei suoi "Prodi" sinistri banchieri...

Carlo M., Catanzaro Commentatore certificato 09.12.12 09:38| 
 |
Rispondi al commento

DOPO LE PARLAMENTARIE ORA LE PRIMARIE


A seguito della definizione delle liste nazionali con le Parlamentarie ritengo urgente e necessario avviare il voto on line per le vere e proprie PRIMARIE per per la scelta e lì individuazione del candidato alla Presidenza del Consiglio. Tali primarie sono l’esatto contrario di quanto ha fatto finora il PD meno Elle che sta pensando a indire piccole primarie per la scelta dei candidati al Parlamento, come se si trattasse di una bagatella cosa. Ma, ciò non avverrà poiché si andrà al voto con le regole delle liste dei nominati del “Porcellum”.
Tale proposta parte dal presupposto della Ineleggibilità di Beppe Grillo, candidato naturale a svolgere tale ruolo, e quindi la necessità di individuazione di una personalità rappresentativa del Movimento da proporre per la guida del governo del paese. Pertanto si propone:

1) Invio da parte degli aspiranti alla candidatura alla Presidenza del Consiglio del proprio curriculum ad una sezione del BLOG di Beppe Grillo, il quale sulla base del Programma di governo fin qui elaborato dal Movimento, selezionerà i candidati fino a ad un massimo di tre e parallelamente proporre da parte di Beppe Grillo almeno due personalità anche al di fuori del movimento ma vicine ad esso.

2) Ogni candidato che risulti iscritto al Movimento prima del 30 settembre 2012, con esclusione, ovviamente di coloro che sono stati votati nelle parlamentarie, dovranno spedire oltre il proprio curriculum il proprio piano di interventi da attuare nei primi CENTO GIORNI di governo sulla base del Programma complessivo elaborato dal Movimento 5 Stelle in particolare:
COME e DOVE reperire le risorse necessarie per attuare la “rigenerazione”, come costruire e
strutturare il bilancio trasparente dello Stato, dei Comuni e delle regioni
MAFIE – Cosa fare e come intervenire nel breve e lungo termine in quanto non è solo un problema di orfine pubblico

antonio p. Commentatore certificato 09.12.12 09:36| 
 |
Rispondi al commento

ADDIO MONTI, SORGENTE DI LACRIME E SANGUE.
Addio RIGOR MONTIS, Addio FRIGNERO, Addio UOVETTO KINDER (Passera),Addio UFFICIALE DELLA GESTAPO (Grilli), Addio MINISTRO DELLA MALATTIA (Balduzzi),Addio MINISTRO DEGLI F35,
Addio MINISTRO (Ricco) DEI POVERI (Riccardi), Addio a tutti gli altri SENZA ARTE NE PARTE. Io vi auguro di andare là dove và il fumo del comignolo. Vi auguro di trascorrere la vecchiaia come quella dei poveri vecchi che avete costretto a raccogliere gli scarti dei mercatini. Vi auguro di finire in un prontosoccorso e di rimanere in una barella per 4 giorni. Vi auguro di non aver i soldi per pagare l'IMU. Vi auguro di trovarvi gli usurai di Equitalia sull'uscio di casa. Vi auguro di conoscere i vostri figli disoccupati. Vi auguro di provare tutto il male e i sopprusi che avete inferto ad un popolo innocente. LE STESSE COSE LE AUGURO A CHI HA PERMESSO CHE NASCESSE IL GOVERNO DEGLI AGUZZINI.

Robespierre 09.12.12 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' L'ULTIMA POSSIBILITÀ KE ABBIAMO PER CERCARE DI COMINCIARE A CAMBIARE LA STORIA DI QUESTO PAESE. E' UN MOMENTO IMPORTANTISSIMO, NON VE LO DIRANNO MAI I MEDIA LO FANNO PASSARE COME LE SOLITE ELEZIONI MA NON E' COSI'... SIAMO AD UNA SVOLTA E SAREMO TUTTI RESPONSABILI PER IL FUTURO NOSTRO E DELLE NOSTRE FAMIGLIE. E'UN TRENO KE PASSA SOLO UNA VOLTA NELLA VITA. POSSIAMO CANCELLARE E CACCIARE DALLA POLITICA E DALLA GESTIONE DEI NOSTRI SOLDI TUTTA LA CASTA E I PARASSITI KE HANNO SUCCHIATO IL NOSTRO SANGUE FINO AD ORA. I BERSANI I D'ALEMA I BERLUSCONI I CASINI I FINI I BOSSI E TUTTA QUELLA MARMAGLIA E FECCIA PUTRIDA DI PERSONAGGI INDEGNI E MESSI LI SENZA ESSERE ELETTI KE OKKUPANO LA CAMERA E IL SENATO. LA STORIA E LI' ED E' RECENTE NON RESETTIAMOLA NON CANCELLIAMOLA, RICORDIAMOCI QUELLO KE CI HANNO FATTO E KE CI STANNO FACENDO...RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA RICORDA SEMPRE!!!!!!!

Salvatore Tafuto Commentatore certificato 09.12.12 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono perfettamente d'accordo con la sua analisi, aggiungerei un punto che non ho visto considerato, tra i mercati più in crisi c'è l'immobiliare che da 5 anni (non è mai successo dal 1929) è in continua discesa, visto la politica terroristica che viene fatta dal Rigor Montis in Italia ci sono oltre 20 milioni di persone proprietarie di casa è questo rispetto alle altre nazioni è un valore aggiunto per noi, inoltre alla fine dell'anno ci saranno il 40% di addetti all'edilizia in Cassa Edile e per finire l'immobiliare è stato da sempre il settore che col suo indotto ha tirato su l'economia.
Ho letto un bellissimo testo di un famoso economista in cui di dice chiaramente che la finanza non vuole che gli immobili appartengano alla popolazione in modo diffuso ma devono essere detenuti dai grandi poteri, farli svalutare è pertanto il loro disegne e quando le famiglie li dovranno svendere per mangiare (infatti chi ne ha molti non teme) allora le grandi società li compreranno per una manciata di Euro !!!

Ettore Ametis 09.12.12 09:31| 
 |
Rispondi al commento

andiamo a vedere quanti italiani sono disposti a dare due euro, facciamo cinque perchè noi portiamo valore alla cosa pubblica e non cazzate per garantirsi il posto pubblico, té capì ?, cinque euro all'anno per garantirsi e garantire i servizi di prima necessità

Alex Scantalmassi 09.12.12 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Sono un simpatizzante e vi voterò, anche se non condivido tutto.
Mi sembra che nel programma manchi un punto fondamentale e cioè l'interruzione del decorso della prescrizione dopo l'inizio del processo. Sarà difficile ottenerla, ma bisogna riproporla senza sosta

guido ferraioli 09.12.12 09:30| 
 |
Rispondi al commento

stanotte ho fatto un sogno ,ero in compagnia di mario monti che portava un vassoio di pasticcini a napolitano nel suo studio al quirinale ,una volta aperta la porta re giorgio era a mia sorpresa davanti ad un enorme schermo connesso ad internet, a quel punto monti proponeva al presidente il vassoio di pasticcini che rifiutava con gran sorpresa di monti che a quel punto mi a detto andiamo via ed era veramente offeso .che strano sogno

mormino giovanni 09.12.12 09:29| 
 |
Rispondi al commento

monti ha fatto il lavoro sporco
che loro pdmenoelle e pdl non volevano fare

sulle macerie che monti ha lasciato dopo 13 mesi
ora loro tentano di farsi carico
del voto di protesta dei cittadini
falliti o allo sbando
e vincera' chi la racconta meglio?

ma la favola bella
che ieri ci illuse
e che oggi ci illude
e' finita

il giochetto gli e' scoppiato in mano
a questi professionisti della politica
che non hanno mai lavorato un giorno in vita loro
e che fanno finta di sapere tutto su tutto
in questo deja vu' che gli fara' rimanere soli al tavolo delle carte con l'uomo nero in mano

hanno perso
hanno perso la credibilita' e la fiducia degli italiani
w mov 5 stelle w beppe grillo
ultima speranza

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 09.12.12 09:28| 
 |
Rispondi al commento

di solito a questo punto passo alle offese verso assiste allo spettacolo vivendo alla giornata senza guardare oltre il suo naso, ma oggi non lo farò, non voglio svilire la portata della mia proposta, Onlus nazionale a 5 stelle

Buona Domenica

Alex Scantalmassi 09.12.12 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Il dinosauro per rinnovarsi si è passato un'altra mano di stucco sulla faccia, e adesso vuole scendere di nuovo in campo. Peccato che adesso non c’e più il campo.

Domenico Lico, Mileto Commentatore certificato 09.12.12 09:24| 
 |
Rispondi al commento

anche se sono sicuro che molti sono d'accordo con le scelte di Alba Dorata anche in Italia, aspettate che la crisi avanzi ulteriormente poi vedremo cosa accadrà

Alex Scantalmassi 09.12.12 09:22| 
 |
Rispondi al commento

monti ha fatto il lavoro sporco
per cui era stato chiamato
dal pdmenoelle e dal pdl
riforme che sono controriforme e che nessuno voleva fare .
in pensione a 70 anni
in pensione le nuove generazioni a 500 euro al mese
dopo 50 anni di lavoro per cui
se non lavoro o lo trovo a nero alla fine
prendero' quanto chi oggi, giovane precario e della generazione dei 1000 euro al mese, se e' fortunato!, prendera' dopo una vita di lavoro!
iva aumentata
tasse aumentate
imu alle stelle che ha fatto crollare il valore degli immobili e quindi impoverire tutti gli italiani che sono al 85% possessori di prima casa
imprese allo sbando, senza piu' mercato interno
privilegi dei politici e della politica, dei ricchi come B
o come Prada, amica di d'alema,
o Caltagirone, suocero di casini,
o di Montezemolo e della Valle, che fanno girare su e giu' per l'italia i loro trenini rossi, su una ferrovia pubblica pagando di affitto una miseria,
una ferrovia amministrata da un manager cgil che col sindacato ha fatto carriera, una ferrovia pubblica, di tutti noi, fatta da mio nonno che si e' spaccato la schiena per fare il tratto bologna firenze regalata a questi superricchi per farci altri miliardi
come le autostrade regalate ai Benetton
come la telecom regalata a Tronchetti Provera
e ci voleva il dr prodi, questo Monti e un domani un renzi qualsiasi per fare le privatizzazioni e privatizzare tutto quello che di pubblico e valido e' rimasto in italia, dopo decenni di attacco alla diligenza da parte della politica intera?
chi ha comprato il silenzio di bersani sull'ilva con 98.000 euro di bonifico personale o 100.000 euro l'anno dalla federacciai di riva al pd e oltre 400.000 al pdl ?
come faceva B a dire all'ilva di riva di smettere di inquinare quando lo chiamava al salvataggio dell'alitalia con 158 milioni di euro di esborso?
e' questa la politica che vogliamo?
quella dei ricatti incrociati?
delle omissioni e concussioni ?
di questi intrighi palazzo e di questa ragnatela
che soffoca tutto?

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 09.12.12 09:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io sono un liberale eh ! non un neonazista, se non lo facciamo noi poi ci pensa Alba Dorata, solo per i greci, come avviene là

Alex Scantalmassi 09.12.12 09:15| 
 |
Rispondi al commento

dovremmo prepararci con una grande Onlus a 5 stelle, nazionale, che sia pronta a intervenire a supporto del Governo nel caso i mercati ci tolgano il sostegno finanziario sul debito pubblico, per potere garantire alcuni servizi gratuiti a favore dei meno abbienti, pasti caldi, trasporto invalidi, vestiario, supporto ai non autosufficienti,
anche questa ve la anticipo, poi non ditemi che non ve l'avevo detto

Alex Scantalmassi 09.12.12 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Ancora niente d'interessante sul blog.Solite manfrine. vado a fare un giro con il cane. Torno più tardi quando potrò leggere qualcosa che ne valga la pena.

Marco Giuberti Bologna 09.12.12 09:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci vuole un bel concordato fallimentare, tipico delle aziende fallite. Alle banche straniere creditrici in quanto detentrici dei BTP italiani si dice: Voi ce li cedete al 50% oppure non avrete niente. Quel 50% da dare a loro si reecupera con un prestito forzoso dal 10% della pololazione che detiene l'80% della ricchezza italiana, circa 9.000 miliardi. A quesi poi si dice ve li restituiamo un pò per volta attingendo alle pensioni d'oro, all'evasione fiscale e all'azzeramento di tutte le spese statali inutili. Quindi debito in mano agli italiani e zero privilegi per tutti. Così l'Italia si salva. Auguri a tutti i neo candidati

Pietro Rasulo, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.12 09:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

adesso tutti riverginato, tutti pronti a sparare cazzate economiche,ma se sono oltre 20 anni che le nostre aziende vanno all'estero ad incrementare il PIL di quelle nazioni,se i cinesi stanno comprando le aziende italiane che non hanno soldi dalle banche,se le poche aziende sane sono messe in crisi dalla burocrazia, talle e quant'altro, se i nostri cervelli vanno gratuitamente ad ingrossare la ricerca degli altri stati, ma che cosa vogliamo?si puo' parlare di economia se la base della stessa e' marcia?ahi serva Italia.....

aldo abbazia 09.12.12 09:04| 
 |
Rispondi al commento


Oggi Monti rassegnerà le dimissioni,

noi non ci rassegneremo al ritorno diel Caimano e faremo di tutto per mandarlo per sempre a CASA!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.12 09:02| 
 |
Rispondi al commento

ma cosa sono le banche
se non intermediari finanziari
fra chi ha la ricchezza, gli euro
e chi chiede gli euro per investire, comprare, spendere?
ma chi investe oggi in un paese dve la tassazione e' arrivata al 60% per le PMI?
chi compra oggi beni utili durevoli, macchine tv
lavatrici frigoriferi case terreni?
i mutui sono dimezzati
la crisi che attanaglia le PMI fa fallire migliaia di imprese l'anno e crea disoccupazione
a prato, anche per la crisi e l'arrivo di 30.000 cinesi
falliscono 1000 imprese italiane l'anno, quasi 3 al giorno nel silenzio della politica
se le imprese non producono
se tutto e' made in PRC - popular republic of china - o vietnam
se ci sono 3 milioni di disoccupati
milioni di precari
centinaia di migliaia in cassa integrazione
che non comprano, che non spendono
come fanno le sole aziende in italia di export
a sostenere tutta la baracca di questo sistema in via di fallimento?
e a cosa servono le banche ora se non a comprare titoli di stato italiani, bot cct e btp, dalle
banche estere che l'anno in mano per oltre il 40%
compresa la banca della cina, e che speculano sullo spread?
nazionalizziamo le banche, quasi tutte piene di titoli tossici, manager di stampo politico, che hanno fatto carriera solo perche' di quello o quel partito, di dx o di sx
abbiamo una banca!, ricordate fassino del pd?
era ed e' tutto un gioco del monopoli che pero' si gioca sulla pelle di noi cittadini
e ci fa impoverire ogni giorno di piu'
come quest'ultima storia del MPS
una delle banche piu' antiche e liquide in italia
che, da sempre in mano al pd di siena
ha comprato la banca antonveveta dal banco di santander tre mesi dopo che il santander l'aveva acquistata per 5 miliardi di euro
pagandola il doppio 10 miliardi di euro
sono questi i manager bancari al serfizio dei cittadini e del paese?
dove sono andati qui 5 miliardi in piu' di euro
spariti nel silenzio della politica di dx centro e sx e dei sindacati bancari?
ma ci vuole sempre un beppe grillo per difenderci?

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 09.12.12 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Ci vuole una bella faccia tosta da parte di Berlusconi adesso a fare una campagna contro Monti dopo che per oltre 1 anno gli ha votato tutte le leggi.

Franco M., Bergamo Commentatore certificato 09.12.12 09:01| 
 |
Rispondi al commento

qual'è l'ultimo consiglio che un buon padre dà
ai propri figli prima di morire?
SIATE UNITI UNO PER TUTTI E TUTTI PER UNO.
è saggezza pura e non la rispettano soltanto
gli sciocchi e i deficienti.
quindi è inutile beccarci fra di noi .....
ma come ,per esempio, io sono palesemente a
favore del M5S e di Grillo e si minaccia di
bannarmi? non è un atteggiamento autolesionista?
in questo momento gli avversari
è questo che vogliono leggere: sapete come godono
nel leggere che ce le suoniamo? per potere di più
dire peste e corna sul movimento!
allora non guardiamo le sottigliezze stilistiche
ma guardiamo la sostanza di quello che si scrive
e soprattutto riconosciamo la buona fede senza
vedere dietro ogni virgola il troll che è
diventato una ossessione per alcuni.

LOVO GIUSEPPE 09.12.12 08:59| 
 |
Rispondi al commento

a Parma abbiamo bisogno di volontari per garantire i servizi sociali

Alex Scantalmassi 09.12.12 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Cancellieri: il mio parente è stato eletto a MIA INSAPUTA. Come volevasi dimostrare.

Luigi Rovani, Roma Commentatore certificato 09.12.12 08:44| 
 |
Rispondi al commento

"Monti oggi a Cannes aveva ammonito riguardo i pericoli di un ritorno al passato e al populismo".
Chi sono i populisti?.Quelle persone che hanno perso il posto di lavoro?. Quelli che si lamentano che non riescono ad arrivare alla prima settimana di ogni mese?. Quelli che non hanno più alcuna protezione sociale, cassa integrazione , assegno sociale, o diritto alla pensione?
Quelli che si devono privare di tutto?.Quelli che devono rinunciare a vedere i figli con un lavoro?.Quelli che si deprimono perchè non hanno più lavoro?. Quelli che si suicidano?. . ecc.? ecc.?..ecc.?..Quanto manca alle elezioni?

Vincent 09.12.12 08:43| 
 |
Rispondi al commento

X VIVIANA
sarò pescivendolo ma cerco di parlare con il
cuore al cuore di chi mi vuole ascoltare e tu
sei libera di non leggermi e di non minacciare
la bannazione dal blog che non è tuo ma deve
accogliere i pensieri di tutti anche dei matti!
sopporto i tuoi continui pistolotti figurati!!
comunque ti riconosco onestà intellettuale e
sorvolo sulle parole eleganti che mi appiccichi
potrei dirti che sei incoerente perchè mentre
invochi eleganza formale tu non sei affatto
elegante nelle risposte.
per finire penso che evidenziare sempre ogni
ora le loro porcate passate presenti e future
serva sopratutto agli avversari che ci leggono
per capire che non dimentichiamo quello che
sono stati e che sono.


A proposito de sprèd.....vojo ride da domani.....
P. S. A santadechè come apre bocca je andrebbe attappata....a voi er modo più appropriato pè fallo....
Bongiorno blogghe.....

luis p Commentatore certificato 09.12.12 08:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non solo le banche non investono nell’economia ma continuano a sperperare soldi pubblici in speculazioni finanziarie e prestiti a soggetti che non pagheranno mai,come certi politici.Il risultato di questa anarchia finanziaria e follia speculativa le fa sembrare simili a quelle vecchiette che spendono tutta la loro pensione nelle slot machine.E l’unica cosa che l’Ue fa è torchiare i cittadini per fornire loro altri soldi che continueranno a finire in speculazioni sbagliate.I finanziamenti elargiti a banche,tra dicembre 2011 e febbraio del 2012(TRE MESI”!),ammontano a 1.019 miliardi di €(quante Grecie si sarebbero salvate?)e la tranche più grossa è andata alle banche italiane,che hanno ricevuto 270 miliardi:Intesa San Paolo (la banca di Passera)ha avuto 36 miliardi,Unicredit quasi 24, Monte dei Paschi di Siena 20 (ma ora dice che se non gli danno altri 500 milioni fallisce!), Mediobanca 7,5 ecc.La Cassa depositi e Prestiti ha ricevuto un finanziamento di 20 miliardi all’1% di interessi
Ma la voragine incombe sul sistema bancario
Monte Paschi di Siena cerca altri 500 milioni di aiuto statale per coprire le perdite potenziali delle transazioni strutturate fatte negli anni passati.L'intero settore bancario italiano nasconde l'entità delle perdite derivanti da prestiti inesigibili con una cosmesi dei bilanci che evidenzia un ritorno all'utile fittizio mentre altre passività minacciano di emergere dal mercato immobiliare
Gianluca Braguzzi,Respons.finanz. di PairsTech Capital Mgmt a Mantova:"Le banche sono sottocapitalizzate perché hanno sperperato e giocato alla roulette con i soldi che i risparmiatori gli hanno affidato a scatola chiusa,i titoli bancari non sono da tenere in portafoglio almeno che non si affronti la Borsa come una gita al casinò"

(Questo post volevo metterlo sotto il tema delle banche ma per un giorno intero la pagina relativa mi usciva bianca.Non a tutti,ho visto.Ma a me sì.Gli hacker insistono,provando che non sono armati di ragioni ma di reati)

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 09.12.12 08:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E dopo 1 anno di governo MONTI ci ritroviamo più rispettati in Europa e nel Mondo, ma ....
- con le pezze al c...o!
- senza una legge elettorale decente,
- con lo stesso numero di parlamentari che godono dello stesso stipendio e di tutti i privilegi,
- con l'evasione fiscale alle stelle ,
- senza il recupero dei 98 miliardi evasi dalle Slot-machine,
- senza una legge contro l'incandidabilità dei condannati,
- senza poter scegliere i candidati come prevede la Costituzione che li chiama "ELETTI" ED INVECE RESTERANNO nominati.

Che indecenza!
e questa si chiamerebbe DEMOCRAZIA?!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.12.12 08:18| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si vota

Il Pdl+Lega presentano le loro novita' per risolvere i problemi italici :Dell'Utri,la Santanche',Scajola,Bossi,Geppetto Cicchitto,Gasparri la volpe,la Gelmini, Lupi e Quagliarello,Calderoli,Mussolini......
Dall'altra parte :Casini,Finocchiaro,D'Alema,la Bindi e la Turco,Franceschini,Letta (tutti e due,Prodi...
Vera new entry sara' Sallusti....
Caleranno le tasse,l'economia riprendera' e i negozi si rianimeranno,la Mafia sparira',Scampia sara' come un quartiere bene di Stoccolma.....anche i preti potranno sposarsi,ma soltanto a una certa eta'....Forza Italia che je la famo.

klaus k. Commentatore certificato 09.12.12 08:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sarò breve la domenica:

monti lascia ed entra in politica,
berlusconi si ricandida per vincere,
bersani è già in corsa,
montezemolo in ferrari,
casini prega.....

il nuovo che avanza, oppure
il vecchio che rantola....

'giorno.


INVOCO I GIUDICI DI BUONA VOLONTA' DI INDAGARE
LE PORCATE CHE LA RAI NASCONDE AL SUO INTERNO.
SONO CONVINTO CHE USCIREBBERO CAMIONATE DI
IRREGOLARITA'. SAREMO CIVILI E PROGREDITI
SOLO QUANDO FARANNO EFFETTIVO SERVIZIO PUBBLICO
E QUANDO SARANNO TOTALMENTE TRASPARENTI
SOLTANTO ALLORA AVRANNO TITOLO DI CHIEDERE
IL CANONE. ORA COME ORA FANNO SERVIZIO
SOLO PER SE STESSI E PER UNA PARTE MINORITARIA
DELLA POPOLAZIONE E DOVREBBERO VIVERE COME
MEDIASET DI SOLA PUBBLICITA'. IL CANONE E'
COME IL RIMBORSO ELETTORALE AI PARTITI:
SERVE PER MANGIARE A DIECI BOCCHE E A MANTENERE
UN ESERCITO DI NULLA FACENTI E NULLA DICENTI.
VI SIETE CHIESTI PERCHE' MOLTIPLICANO LE RETI
TELEVISIVE? PER METTERE LI A NON FARE NIENTE
CENTINAIA DI RACCOMANDATI.
SONO CONVINTO CHE SONO CORROTTI FINO AL MIDOLLO.
CHE DIO LI FULMINI.

LOVO GIUSEPPE 09.12.12 08:12| 
 |
Rispondi al commento

attenzione ragazzi ora che scende in campo il CAI NANO cercherà di essere il più grande venditore di piazza del paese e dobbiamo ancora più impegnarci a farci conoscere da persone (specialmente quelle anziane) perchè loro si andranno a votare e la maggior parte non conosce la rete ho sentito diferdere da donne anziane (di chiesa) lo psiconano dicendo che tutte le zozzerie che hanno scritto su di lui erano balle e se gli dici che le ORGETTINE vengono ancora stipendiate dallo zozzone ti rispondono perchè LUI ha un cuore grande
ora ho letto un po di tempo fa che se ognuno di noi avesse convito 5 persone al nostro programma si sarebbero moltiplicate ma questo vale anche per i nonnetti e le nonnette che sono tanti
forza ragazzi e w il movimento

salvatore ., como Commentatore certificato 09.12.12 08:04| 
 |
Rispondi al commento

Riduzione delle spese dei politici? Maxi emissione di BPP= Buoni Pasto Politici... andassero a magna' alle tavole calde come i nostri ragazzi stagisti.. se glie ne avanza qualcuno.. li voglio vedre in fila davanti ai discount a fare la spesa con i BPP !

antonio.chichierchia 09.12.12 08:01| 
 |
Rispondi al commento

Zac
Tutti i governi promettono libri dei sogni.Questa volta non li propina il solito politico ma un super tecnico,apprezzato dalle maggiori banche e istituti finanziari
Nel Salva-Italia del dic.2011,il Governo prometteva di ridurre il deficit per il 2012 all’1,6% del Pil e di annullarlo nel 2013 con una flessione del Pil dello 0,4% seguita da una ripresa nel 2013.Che è successo?
Il Pil crolla del 2,4%. Non è per peggioramento dello scenario internazionale,visto che le esportazioni crescono come previsto(+1,2%)
La correzione dei conti pubblici ha effetti molti più gravi del previsto.Gli obiettivi di finanza pubblica sono falliti.Nel 2012 il deficit non è all’1,6% del Pil,ma sopra il 2,5%.Il debito doveva fermarsi al 123,4% del Pil,ma è a un 126,4%.L’annunciata crescita del PIL non c’è ma abbiamo un crollo(-10,8%)degli investimenti fissi lordi in macchine e impianti.Cade anche la speranza del ritorno alla crescita il prossimo anno.Ora il Governo prevede una flessione del Pil dello 0,2% ma il Fmi parla di -0,7%
Quanto al debito pubblico,Monti ora dice che nel 2015 non sarà al 110% ma al 120%
I super tecnici hanno sbagliato su tutto.Non sono errori,sono abbagli!
Possibile che questi professoroni non abbiano letto i dati internazionali e le previsioni dei maggiori istituti di statistica a livello mondiale?
O non hanno capito proprio una mazza di quel che sta avvenendo nel mondo,di questa crisi,cause e conseguenze(poco probabile).Oppure,dietro le parole e le lacrimucce radiocomandate,si cela il vero obbiettivo,che è proprio l'impoverimento di lavoratori e ceto medio,l'eliminazione di lacci e laccioli,l'azzeramento di quel welfare,diritti e garanzie che solo una società civile può garantire.Perché questa è la loro ideologia:rendere i ricchi sempre più ricchi e i poveri sempre più poveri,sia di soldi che di diritti.Lo diceva Adam Smith,ideologo del capitalismo,200 anni fa.Se volete un consiglio non badate a quello che dicono ma a ciò che producono:morte e miseria!

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 09.12.12 07:54| 
 |
Rispondi al commento

VORREI LEGGERE INTERVENTI PIU' CORAGGIOSI.
QUALCUNO SBRAITA PERCHE' TORNA BERLUSCONI.
PORCO GIUDA E NON SARA' PIU' DIVERTENTE IMPOSTARE
UNA CAMPAGNA ELETTORALE SU BERLUSCONI?
ELENCARE TUTTI I GIORNI FINO A FEBBRAIO LE
PORCATE CHE HA FATTO? ANDARE IN QUESTE CAZZO
DI TELEVISIONI A GRIDARE LE NOSTRE RAGIONI?
SOPRATUTTO COMBATTERE CON PIU' GRINTA GIOIA
OTTIMISMO ?
VITO ASARO E AMICI VI SENTO GIU' DI MORALE
CRISTO SE CI FACCIAMO PRENDERE DALLO SCONFORTO
NOI VECCHIE ZIMARRE MA SCAFATI AD OGNI TEMPESTA
NON E' MALE PER L'ESEMPIO CHE DOBBIAMO DARE
AI NOSTRI GIOVANI ?
ALLORA ANCHE SE ABBIAMO UN CAPO CHE NON CI E'
TROPPO VICINO CHE VUOLE DA NOI LE COCCOLE INVECE
CHE FARLE A NOI MA CHE RAPPRESENTA L'UNICO
APPIGLIO AL NOSTRO AFFOGARE, FORZA ANDIAMO
AVANTI E VOMITIAMO TUTTO IL POSSIBILE SU QUESTI
DELINQUENTI DELINQUENTI DELINQUENTI CHE VORREBBERO
VINCERE DI NUOVO.
COME AVEVO PREVISTO QUESTA MATTINA SONO
PARTITI I CONSIGLI SUBLIMINALI A PAGARE
L'ABBONAMENTO PER MANTENERE QUEL CARROZZONE
SPORCO LERCIO PIENO DI IRREGOLARITA' CHE E' LA RAI.
GRIDO GRIDO GRIDO GRIDO GRIDO GRIDO GRIDO GRIDO
CHE FINO A QUANDO NON PRESENTERANNO BILANCI
ANALITICI DELLA LORO ATTIVITA' FINO A QUANDO
NON SAPREMO QUANTO RUBANO ASSEGNANDOSI STIPENDI
FARAONICI FINO A QUANDO SI OSTINERANNO A NON
FARE CONCORSI PER DARE LA POSSIBILITA' A TUTTI
DI ENTRARE FINO A QUANDO NON SI RIDURRA' IL
CANONE PER LE CLASSI MENO ABBIENTI
ABBIAMO IL DIRITTO ABBIAMO IL DIRITTO ABBIAMO
IL DIRITTO DI PROTESTARE.....................
RAGAZZI NON MERITANO NIENTE E NON DOBBIAMO
DARGLI NIENTE VOGLIONO AFFETTO E NOI GLI DIAMO
ODIO CHE CRISTO SE ESISTE LI STRONCHI MENTRE
CI INVITANO A PAGARE L'ABBONAMENTO.


Enorme potere mediatico + appoggio di poteri forti (chiesa,massoneria,speculatori economici,mafie etc)+ignoranza e disinformazione fanno un mix estremamente pericoloso da non sottovalutare... Bellissime parlamentarie,belle facce nei candidati,qualche "parente di", qualche furbetto ma tante persone qualificate e preparate spesso disoccupate.. Pensate ad un video di gasparri o la russa... aiuto! basta dare la preferenza ai migliori..
Una domanda..sotto l'aspetto fiscale non ho trovato post o proposte per rendere le spese (medico, idraulico ecc detraibil), basterebbe rendere la fatture detraibili realmente per farle chiedere a tutti ed eliminare un'enorme economia sommersa.

federico b., firenze Commentatore certificato 09.12.12 07:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La ricandidatura di B.: un esperimento storico...

da Einstein in poi si sa che oltre all'universo solo l'imbecillitá umana é illimitata. Ma non si é ancorta mai riusciti a sapere se essa é causalmente o equamente distribuita. Se la maggioranza o anch esoltanto una cospicua percentuale di italiani voteranno ancora per l'ennesima volta questo figuro o i suoi tirapiedi, avremo finalmente l'attesa risposta, cioé sapremo che l'imbecillitá ha una distribuzione geografica ben definita.
Sarà un grande passo avanti per la scienza, che avrà poi il compito di spiegare i meccanismi che conducono un popolo a rincogl....ire.

Graziano Priotto, Radolfzell Commentatore certificato 09.12.12 07:47| 
 |
Rispondi al commento

IL RIBALTONE. è facile a dirsi + difficile a farsi, ma se questo è il passaggio per giungere alla libertà ed alla CORRETTA sovranità di un pèarlamento e di uno stato allora si proceda a tutta forza. La domanda ora è questa: saranno i ministeri con le loro figure professionali capaci di sorreggere una nuova democrazia? saranno buoni operatori dello stato o saranno legati a doppio filo con la vecchia politica per la quale faranno da spia e sabotatori? Ci sono irriducibili da ogni fronte, partendo dagli uscieri delle camere che guadagnano come un dirigente d'azienda di I° livello se non di + ; molleranno il colpo? e tutti quei funzionarietti figli -dell'imboscatura genetica parentale- che contraddistingue l'Italia?
Di quelli siamo pieni rasi.
Ora, c'è un panel di ostracismo al cambiamento che deve essere abbattuto e credo si possa attuare attraverso le denunce della gente verso quei funzionari dello Stato che compiono ostracismo strutturato dallo burocrazia e dalla volontà di farla lunga in ogni cosa (in parole povere gente che complica invece di semplificare), costoro vanno rimossi.
Le forze di Polizia e CC, sono notariamente di dx hanno una sorta di "LEGAME ISTITUZIONALIZZATO", pericolosissimo che potrebbe fare cose già successe, come gli irrisolti casi di stragi in Italia, X poi dare la colpa a qualcun'altro.
Insomma, ci si deve muovere con molta cautela, credo che la fase di "DISMISSIONE" della vecchia nomenclatura non lascierà intentato nulla, anzi , ne faranno di ogni per mantenere la poltrona sotto il loro lato B.
Concludo con un pensierino alle banche,la vera METASTASI FINANZIARIA ED economica dell'Italia.Vanno chiuse tutte quelle che non aderiranno ad un patto "ANTISFRUTTAMENTO" dei clienti e multe salatissime a quelle banche che offrono i corridoi dell'espatrio di danaro a quegli imprenditori di Stato PROFESSIONSITI.
BASTA! SE NON ABBIAMO I NUMERI X ENTRARE NEL CLUB ESCLUSIVO DELL'EURO, ALLORA STIAMONE FUORI! QUALCUNO L'HA GIà FATTO MI PARE.....

ENRICO 09.12.12 07:44| 
 |
Rispondi al commento

oh delinquente
ma te ne vuoi andare o no??
non l'hai ancora capito che non ti sopporta più nessuno?
ma cosa sei? un alieno, che non muori mai???
hai condizionato la vita di un intero paese, per non dire di mezza europa per decenni e ancora osi farti vedere?
ma vai affanculo una volta per tutte, mafioso bastardo.
maledetto te e il giorno che sei nato.

real time 09.12.12 07:36| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi fa un pò sganasciare dicendo che totrna per vincere, col pdl al 13% e la Lega al massimo al 5.
Forse avrà subodorato che i mercati potrebbero aver chiesto a Monti e a Passera (Cicchitto l'ha chiamato untorello, ma lo sa chi è Passera?) di mettere l'enorme debito pubblico italiano al riparo da default facendo finire in carcere Berlusconi e le sue cavallette, (buona, il Cavaliere e le sue cavallette), ma quei poveracci dei mercati non sa quante sono le cavallette italiche, e che con Bersani, pronissimo ai voleri degli imprenditori che fanno affari con la criminalità (basti pensare agli smaltimenti dei residui di fonderia tipo Riva e Marcegaglia fatti fare alle ecomafie) gli andrebbe molto meglio.
Eccola, finalmente, definitiva e risolutiva, la bancarotta nei prossimi giorni.

mario genovesi, Roma Commentatore certificato 09.12.12 07:35| 
 |
Rispondi al commento

Non ce ne libereremo mai… Santanché, Lusi, Penati, D’Alema, Calderoli, Dell’Utri, Salvini, Bersani, La Russa, Gasparri, Verdini, Casini, Brunetta, Passera, Fornero, Clini, Monti… e ora Berlusconi…! Non se ne può più! E’ come una storia horror dove i mostri non muoiono mai e ora risorgono.

Brame (Jena)
Specchio, specchio delle mie brame, chi è il più bel porcellum del reame?

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 09.12.12 07:31| 
 |
Rispondi al commento

A volte ritornano

FILM

La notte
dei monti viventi.

(Speravamo in una resurrezione, non in una esumazione)

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 09.12.12 07:26| 
 |
Rispondi al commento

Altruismo
JENA

Berlusconi
è un uomo così altruista
che vuole condividere
la sua disperazione
con gli italiani.

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 09.12.12 07:24| 
 |
Rispondi al commento

di pietro dice sul suo blog che con questa storia saltera' la modifica del porcellum. e io sono d'accordo. ma che ci scommettete che invece all'ultimo secondo verra' alzata la soglia per l'ingresso in parlamento? e che ci scommetti che e' per fare un dispetto al M5S? ma come si fa ad andare avanti cosi.

f.t. 09.12.12 07:23| 
 |
Rispondi al commento

QUELLI CHE NON SI SOTTRAGGONO
Massimo Gramellini

Un anno dopo, l’unica cosa nuova è l’Imu. Sta per saltare anche Monti, un apostrofo grigio fra le parole Silv’Io. Il resto è già tornato come prima: alla Camera, ieri sera, Bossi invitava D’Alema a tastargli il bicipite. E D’Alema, scrive l’agenzia Ansa, «non si sottraeva, compiacendosi con Bossi per la sua forma fisica». Si piacciono, si compiacciono e soprattutto non si sottraggono. Mai. Era prevedibile che la vittoria del buon Bersani alle primarie rosé venisse equivocata dalla Casta. I dinosauri della Seconda Repubblica hanno pensato che la tempesta fosse passata e oggi si affollano a frotte sotto il suo ombrello, per la gioia di Grillo che nelle prossime settimane vedrà di nuovo lievitare i consensi di rabbia. E’ ricomparso pure Berlusconi, l’unico Napoleone per cui dopo Waterloo non arriva mai Sant’Elena. La bolsa rockstar si trascinerà sul palco, steccherà e scenderà rovinosamente fra i fischi, regalando ulteriore zavorra a questo Paese che non riesce a liberarsi del Novecento e a volare leggero verso un altro secolo, cominciato ovunque tranne che qui.
Mi rivolgo ai lettori diversamente giovani, di qualunque orientamento politico. Noi che siamo maggioranza e decideremo il risultato di tutte le prossime elezioni, facciamo un gesto lungimirante, dando fiducia a una generazione nuova. Non è detto che sia meglio della vecchia, ma in certi momenti della storia umana la carta d’identità diventa discriminante. Per affrontare il domani servono persone che lo sentano come un’occasione e non come una minaccia. Facciamolo per il futuro dei nostri figli. E,dato che a quanto pare vivremo fino a cent’anni, anche per il nostro.

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 09.12.12 07:22| 
 |
Rispondi al commento

FEI

Bersani: "Voglio Renzi nellos uqadrone"
"Bersa', devi dire qualcosa di sinistra, non di sinistro!"

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 09.12.12 07:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vedrete che alla fine bersani perdera' le elezioni,perche'? semplice e' peggio di Berlusconi!Se Grillo parlera' ai piccoli inprenditori,abolendo gli studi di settore e abolendo tutti gli obblighi che costringono anche un piccolo artigiano a tenere la contabilita' dal commercialista,abbassare le tassazione diretta irpef del 50%,statalizzare meta' del sistema bancario,mandare al quel paese i burocrati europei, potrebbe farcela.....allora sara' una grandissima festa,una nuova epoca per l'Italia! io ci credo perche' gli italiani hanno sempre la zampata da fuoriclasse quando sono alle strette!ps dobbiamo dire chiaramente a tutti che l'Italia e',nonostante tutto,un gioiello che fa gola a tutti..non facciamoci colonizzare dai barbari un altra volta!

inoki 09.12.12 07:09| 
 |
Rispondi al commento

STAINO

Sembra certo che torni Berlusconi.

Ora provati a confutare la profezia maia!

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 09.12.12 07:02| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori