Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Nulla di peggio


Braccobaldo.jpg
"E’ vero che nel panorama politico italiano, tranne alcuni delinquenti conclamati che si nascondono dietro il seggio parlamentare o regionale, non c’è nulla di peggio di Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio." Marco Bracconi da Repubblica.it

16 Dic 2012, 10:21 | Scrivi | Commenti (183) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Se vince il m5s questi giornali non possono rubbare piu soldi,ecco perche dice questo,bisognerebbe mettere una tassa su i giornali per riprendersi i soldi che hanno rubbato.

dom 21.12.12 22:16| 
 |
Rispondi al commento

ECCO UN BUON MOTIVO PER CUI CITTADINI ONESTI NON DEVONO PIU' COMPRARE REPUBBLICA...UNO DEI TANTI GIORNALI LECCACULO....

deu seu (gundar), cagliari Commentatore certificato 17.12.12 23:50| 
 |
Rispondi al commento


sono molti i giornalisti senza cervello. questo è uno di quelli. parla la sua paura di perdere il portafoglio.

jks gio' 17.12.12 21:05| 
 |
Rispondi al commento

stupido

Zi GLEN, roma Commentatore certificato 17.12.12 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che chiunque possa avere le sue idee, ma utilizzare un mezzo come un giornale per esternarle senza dare spiegazioni o motivazioni, e senza dare all'interessato diritto di replica, trovo che sia subdolo e legato a persone fasciste che non accettano che cittadini normali possano fare politica magari meglio dei politici navigati.
Caro Beppe io non mi sono ancora fatto un idea precisa però ti esorto a continuare la tua campagna!

giancarlo rusconi 17.12.12 19:39| 
 |
Rispondi al commento

HO SCRITTO POCO FA SU REPUBBLICA :
Certo che attaccare Grillo e il movimento in questo modo ipocrita e ironizzando sulle potenzialità dei neoparlamentari, non le fa onore. Mi dispiace, ero un lettore costante del suo giornale, da diverso tempo non riesco più a leggerlo senza starci male. Prendersela di più con una possibile cura, più che con la malattia è insopportabile.
Lo stesso Grillo ripete che non saranno certo 100 parlamentari 5 stelle a cambiare il paese , ma se la gente (ed io aggiungo i partiti ) cominciano ad avere degli esempi positivi sia dalla classe politica sia dai loro concittadini forse questo paese potrà cambiare in meglio.
Già lo stiamo vedendo come i partiti , anche se lentamente, stanno cercando delle soluzioni e dei correttivi per non farsi travolgere dalla frana GRILLO, e questo le sembra negativo ???
Forse rimpiangete il passato ???
Penso che la sinistra di cui io mi sento parte debba fare molto di più per meritarsi il mio voto ADESSO.
Penso che il movimento 5 stelle faccia bene all’ITALIA e penso che anche voi reticenti capirete prima o poi. Mi correggo molti di voi già lo sanno ma hanno paura di ammetterlo, perchè pensate di perdere del potere e questa è la vostra rovina che non vi fa essere obbiettivi. Gli italiani sapranno cosa fare e sarà un piacere vedere il nuovo parlamento.

pietro m., Palermo Commentatore certificato 17.12.12 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN GIORNO SPAZZEREMO VIA QUESTI GIORNALAI DIPENDENTI
TOGLIENDO IL CONTRIBUTO DELLO STATO

Luigi parentela, agolupa@libero.it Commentatore certificato 17.12.12 18:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Si era detto che il movimento era al di sopra dei partiti e quindi al di sopra dei loro giornali, Alle loro accuse non si deve neanche rispondere; perchè rispondere a delle stonzaggini, facendo le vittime, è come andare nei salotti politici a parlare del nulla.
Beppe perchè sei sulla difensiva noi siamo oltre ricordatelo.
Fatti non p...... da Rimini

Alberto Parma 17.12.12 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Questo Bracconi mi è' del tutto sconosciuto ma con affermazioni come questa non ci metterà' molto a diventare famoso come comico. Non va sottovalutato comunque il contributo negativo che offre personalizzando così' la lotta politica

Mario Licciardello 17.12.12 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Un tunnel sotto lo stretto no? Sarebbe antisismico per antonomasia...

Stefano Capponi, Ascoli Piceno Commentatore certificato 17.12.12 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Dai Beppe non mollare !!! I giornali sono lautamente finanziati con soldi pubblici è normale che scrivano porcate. Il problema è che poi la gente li compra e pensa di essere informata. Intanto Pubblico chiude :D

matteo tavone 17.12.12 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Veramente, il broccone di Repubblica.it intendeva dire questo:

"E’ vero che nel panorama politico italiano, tranne la totalità di delinquenti conclamati che si nascondono dietro il seggio parlamentare o regionale, c’è il nulla."

ma si è espresso male e voi avete letto male.

Francesco Lelli, Pordenone Commentatore certificato 17.12.12 16:50| 
 |
Rispondi al commento

C'è un brutto clima nel Paese ed in particolare negli ambienti culturali vicini al centrosinistra (ovvero la stragrande maggioranza, pubblici o privati che siano). Il pericolo democratico è Grillo e il M5S, molto più di chi la democrazia l'ha uccisa quotidianamente il questo Paese. Ma Grillo e il M5S sono diventati un pericolo democratico, un soggetto da criminalizzare quotidianamente, anzi ogni ora, da quando ha raggiunto circa il 20% dei consensi nei sondaggi. Prima no. Meditate cittadini, meditate. Siamo in guerra, è proprio vero, e non si scandalizzino i benpensanti di csx, così politically e comodamente correct, se continuo a dirlo. Comunque una risata li seppellirà.

Gianni Malgeri, Rende Commentatore certificato 17.12.12 09:57| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Bracconi:com'è che tu invece puoi pontificare dal tuo giornale mantenuto dai fondi statali e quindi da noi?
Un pò di dignità non guasterebbe, ti da fastidio BEPPE, perchè dice che sarebbe ora che lo stipendio , voi giornalisti, ve lo guadagnaste, come fa IL FATTO QUOTIDIANO.
Siccome non sai cosa voglia dire guadagnarsi lo stipendio, almeno non dire stupidaggini, perchè non fai un'inchiesta sullo sviluppo della patata in Libia?

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.12.12 09:20| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Se i libri di storia sono stati scritti dalle stesse persone che scrivono i giornali, a sto punto non so manco più se fidarmi dei libri di storia...

Antonino S., Genova Commentatore certificato 17.12.12 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bracconi voleva dire questo : per la mia carriera fasulla non c'è niente di più pericoloso di rillo- uno che vuole eliminare i finanziamenti abusivi al mio giornale..--Uno che sul serio ha rifiutato i rimborsi elettorali ! che schifo---In verità è proprio così--per l'iniquo- per lo stolto- per il cagnaccio inetto- il solo vedere uno (Grillo) che raccoglie consensi sulla base del suo talento soltanto- deve essere uno strazio insopportabile-E vero Bracconi ?--Grillo viene invitato a dare lezioni in ambienti universitari di tutto il mondo- dove tu e i tuoi padroni al massimo potreste essere invitati come attaccapanni.Luridi vermi invidiosi prima e paraculi poi.--Comunque vada avete perso.comunque vada- tra 50 anni nelle scuole si studierà questa avventura di grillo e i suoi ragazzi.--I figli di Bracconi e i suoi padroni non saranno promossi a scuola se non canteranno amemoria quella avventura..ignari degli inetti progenitori.

salvatore t., afragola (NA) Commentatore certificato 17.12.12 02:08| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

oggi ho contribuito anche io con la mia firma,non so se c'è la si fa a febbraio..ma se per la pace è neccessaria la guerra...che guerra sia!forza italiani,poche polemiche e pedalare..che la nazione è in grave emergenza!

santo giannazzo 16.12.12 23:40| 
 |
Rispondi al commento

questo me sa tanto che fa' il tifo per noi ma non puo' dimostrarlo troppo chiaramente............comunque sia Beppe sara' un successo

Camillo Mancini, roma Commentatore certificato 16.12.12 23:39| 
 |
Rispondi al commento

Un esempio della disimformazione dei pennivendoli...! Ho chiesto a mio zio 76 anni che simpatizzava per Grillo se voterebbe m5s. Risposta: "è vedi cosa è successo anche a loro(m5s)... Sono tutti uguali." riferito ai dissidi interni dei presunti venduti Favia e la sconosciuta Salsi. A furia di martellare sulle non notizie si plagiano i cittadini non obbiettivi.

Giovanni 16.12.12 23:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' una affermazione falsa e gratuita a prescindere. Grillo e a quanto pare Casaleggio (che non conosco), non possono rappresentare il peggio in politica, per il motivo che hanno cercato di invogliare il cittadino-contribuente-elettore ad interessarsi personalmente di tutto ciò che è "Politica" e, addirittura di aiutarlo facendogli trovare pronta la così detta macchina elettorale, che non è poco, in quanto la burocrazia è sempre dopo l'angolo. Va da sé che coloro (stampa e politici) che hanno fatto l'affermazione in questione non possono disporre di alcuna prova al riguardo, è vero invece che Grillo e Casaleggio possono affermare che l'antipolitica si è manifestata e sviluppata in questi ultimi trentanni culminando con l'antipolitica di Maggioranza e l'apolitica di Minoranza di questa Legislatura.

Pierluigi Pirotta 16.12.12 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Votare a febbraio non è detto che sia uno svantaggio per noi visto quello che stiamo pregustando al firma day. Noi siamo motivati a votare e aspettiamo di mandarli via da sempre, loro sono stanchi,vecchi, infreddoliti e non convinti di gargamella o merdusconi

Massimo la mantia 16.12.12 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Ho commentato così nel suo blog: Non si può risolvere un problema usando lo stesso modo di pensare che ha creato quel problema. Un cambiamento urge

Bob Caprai, Galliate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.12.12 20:57| 
 |
Rispondi al commento

uno che vive con la tangente sovvenzionamento ai giornali...e le marchette stile genuflessione al massone de benedetti ogni menzogna che esce dalla sua putrida bocca suggerita da un cervello farcito di merda...una provocazione cosi' stupida si puo' attendere dai cieli del servilismo...AMEN

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 16.12.12 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Scrive questo repubblica? Per forza, Grillo è colui che dice ti abolire il finanziamento a i giornali e se questo giornalista scrive articoli così insignificanti se abolissero il finanziamento ai giornali, molti giornalisti perderebbero il posto di lavoro...giustamente.

moss vald, torre de roveriBG Commentatore certificato 16.12.12 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Ma c'e' una persona piu' imbecille di questa? E perche' il suo insulto causato da odio di se stesso e' sul nostro blog?

Nunzia Rosmini Commentatore certificato 16.12.12 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Ormai , già da molto tempo "Repubblica" è un'accozzaglia di scribacchini venduti al potere sia di Sx che di Dx. Tutti ..... cominciando dal suo ormai rincoglionito Direttore sino al suo ultimo fattorino.
Pur di denigrare il MV5* sono convinto che si alleerebbero pure con Satana e/o Berlusca.
Beppe, se ne avremo la possibilità, la prima cosa da fare sarà quella di togliere il finanziamento ai giornali oltre che ai partiti.
Così ci toglieremo dai coglioni tutti i complici del malaffare sia politico che "editoriale".

Clark R., Palermo Commentatore certificato 16.12.12 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Non posso commentare. Sarebbero solo insulti. E questo pennivendolo, peraltro un illustre sconosciuto, non merita neanche quelli

Benedetto Neroni Commentatore certificato 16.12.12 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente é riuscito a far parlare di lui e tutto alle spese di "repubblica".Bravo Marco Bracconi,e in "saldo" ha avuto pure uno stipendio....per questo mese.I 1840 caratteri che sono ancora a mia disposizione in questo commento non mi servono più.Arrivederci e tante belle cose.Salvo Ciciulla

salvo ciciulla, Neuchâtel(svizzera) Commentatore certificato 16.12.12 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Un ottimo articolo ,riptreso oggi da
http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=54823

ci illunina chi sono i capibastone che stipendiano alcuni giornali con banche e politicanti collegati
é imperdibile.

Ermanno B., verona Commentatore certificato 16.12.12 19:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RAGAZZI SVEGLIAAAAA!!! NON STATE SOLO SUL BLOG A COMMENTARE, I BANCHETTI PER LE FIRME VI ASPETTANO E NON TUTTI SONO SEGNALATI SULLA CARTINA, ANDATE SULLA PAGINA DEL MOVIMENTO DEL VOSTRO COMUNE E TROVATE DOVE SONO E QUANDO, QUESTA VOLTA IL COMPUTER NON CI AIUTERA', DOBBIAMO ALZARE LE CHIAPPE E ANDARE ALTRIMENTI TUTTI I NOSTRI SFORZI SARANNO STATI INUTILI!!!!!

Marco G., Ravenna Commentatore certificato 16.12.12 18:59| 
 |
Rispondi al commento

è naturale che la carta stampata rema contro il movimento 5 stelle,perchè se per sfortuna vince, i giornali si dovranno mantenere senza soldi pubblici.

francesco aracri 16.12.12 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Tò l'osso boby, tò ! E adesso vai a cuccia !

Alessandro La Tessa 16.12.12 18:26| 
 |
Rispondi al commento

La formazione professionale è importante
Cosa di meglio per propinare le proprie idee
Io credevo che un giornalista dovesse dare notizie Le opinioni le dai quando il tuo pubblico che forse ti stima le vuole sentire ma forse a repubblica le notizie non servono sono di troppo ma che bella scuola poi attaccano Sallusti l altra faccia della medaglia e uguale sono macchina da fango e basta

Riccardo ., Ciampino Commentatore certificato 16.12.12 18:18| 
 |
Rispondi al commento

A cosa può arrivare un "uomo" per la pagnotta,non c'è mai un limite.

Francesco D., Perugia Commentatore certificato 16.12.12 18:13| 
 |
Rispondi al commento

cerebloleso
scusate il refuso!

anche questa veste bene il Marco Bracconi

E io: «Maestro, che è tanto greve
a lor che lamentar li fa sì forte?».
Rispuose: «Dicerolti molto breve.

Questi non hanno speranza di morte,
e la lor cieca vita è tanto bassa,
che 'nvidïosi son d'ogne altra sorte.

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.12.12 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Questo è l'illuminato intervento su repubblica.it:

"Nei prossimi giorni andro’ a firmare per consentire al Movimento Cinque Stelle di avere le sue liste alle elezioni.

E’ vero che nel panorama politico italiano, tranne alcuni delinquenti conclamati che si nascondono dietro il seggio parlamentare o regionale, non c’è nulla di peggio di Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio.

Ma esattamente per questo bisogna fare ogni sforzo perché le liste a Cinque Stelle siano presenti alle elezioni.

Perché il posto ideale per i demagoghi dal tic autoritario è fuori dalle Camere, da dove senza l’onere di confrontarsi con le complessità si può vomitare il proprio disgusto per gli odiati politici e gridare allegramente al colpo di stato.

Invece è giusto che Grillo sia dentro, ben dentro. E finalmente dimostri cosa sa fare oltre a postare su twitter video in cui fa vedere quanto è bravo a restituire i rimborsi elettorali.

Per questo andrò volentieri a firmare. Vederlo in Parlamento sarà un piacere."


E noi ti prendiamo in parola.
PS porta anche i tuoi familiari se vuoi maggiore sicurezza.

Eriberto Genovese () Commentatore certificato 16.12.12 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Beppe e Casaleggio, ho letto l'articolo in questione. E mi chiedo ma dovevate proprio aprire un mini-post per un cazzone del genere? Ma con tutto quello che c'è da fare date voce a un cerebloleso?
"Fama di lor il mondo esser non lassa, misericordia e giustiza li sdegna,
non ragioniam di lor ma SPUTA e passa"

Capito!
aye aye mon captain

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.12.12 18:01| 
 |
Rispondi al commento


vede sig. bracconi

lei (come praticamente tutti quando si tratta di parlare di grillo ed il suo movimento) orienta magistralmente l'ottica dei pensieri sempre e solo sui commenti che insultano, mai sui contenuti...
e come si fa a darle torto quando si lamenta che viene insultato?
e quindi?
finisce qua la trattazione del fenomeno?
e le migliaia di persone che in sicilia hanno fatto diventare il movimento primo partito regionale attraverso elezioni dirette senza intermediari online attraverso il programma anch'esso in rete?
nessun commento?
lo ritiene questo degno del "peggio" della politica?
ritiene le due legislature e poi a casa un paradigma del peggio della politica?
argomenti sui contenuti caro bracconi e non si limiti a fare il buon samaritano ed il sedicente garantista alla panna e prosciutto, ci scriva perchè secondo lei grillo sbaglierebbe quando propone energie rinnovabili, quando propone di indire referendum diretti e propositivi sui grandi temi sia etici che macro economici, mi scriva bracconi perchè sbaglierebbe grillo...

si esponga come faceva montanelli con idee contenuti e prerogative, se se ne sta lì a fare lo schizzinoso perchè qualcuno le da dell'imbecille povera italia, si ricordi che lei si definisce giornalista, uno che per definizione non dovrebbe aver paure nemmeno delle bombe...

saluti

alessandro bardi 16.12.12 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Esimio sig.Bracconi,

quando ho letto le Sue affermazioni sono rimasto allibito. E' pur vero che ognuno ha la libertà di dire quello che vuole, ma il Suo giudizio mi è parso "violento", al di là della dichiarazione di porre la Sua firma affinchè il Movimento possa partecipare alle Elezioni Politiche.
Dire che "Grillo e Casaleggio" sono" il peggio del peggio" mi sembra risibile e fuori luogo. Se considera i vari protagonisti dei vecchi partiti, al di là di lodevoli eccezioni, può rendersi conto del degrado che essi hanno portato al nostro Paese e alle Istituzioni.
Possiamo continuare così? La mia affermazione è :NO. Non si può più dare fiducia ai vari Berlusconi,Bersani, Casini,Fini...e alle loro clientele.
E' ora di cambiare ed il Movimento è l'unica speranza per l'Italia.
In esso,sicuramente ci sono cose che vanno migliorate, ma se guardo ai vecchi partiti(Lusi,Penati...)mi viene l'orticaria!

riccardo g. Commentatore certificato 16.12.12 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Non arrabbiatevi con un giornalista, da sempre esistono i servi della gleba e a perdere il tozzo di pane cominciano a tremare: l'importante é stare uniti e credere che davvero si possa cambiare il sistema che da troppo tempo é in atto, abbiamo il diritto come Italiani di riavere il paese e gestire la nostra vita decentemente , rimettiamo le frontiere e facciamo dell'Italia ció che dovrebbe essere un grande paese, bello come non c'é nessuno, altro che svendersi a questa europa piú falsa di Giuda.
Io sono lontano , ma per favore andate a votare almeno per le generazioni future.
Ciao a tutti

roberto truccolo 16.12.12 17:30| 
 |
Rispondi al commento

coma mai solo ora tutte le testate giornalistiche e i giornali stanno facendo una campagna denigratoria verso beppe grillo e il movimento 5 stelle? facile da rispondere : perche' i loro padroni hanno paura di perdere il potere che si sono presi subdolamente con le varie leggi e i cosidetti emendamenti.sarei curioso invece di leggere i programmi politici dei partiti che al momento sembrano essere presi tutti quanti dalla paranoia di sapere cosa fara' monti.

nicola giannelli, bari Commentatore certificato 16.12.12 17:24| 
 |
Rispondi al commento

chi l'ha detto ? Marco Bracconi ? E non l'ha detto nessuno allora !

vincenzo morra 16.12.12 17:20| 
 |
Rispondi al commento

a chi dovremmo credere a Berlusconi e compani destra sinistra e centro a a Beppe Grillo.

http://complottismo.blogspot.it/2012/07/beppe-grillo-e-le-nanoparticelle.html

Massimo Di Domenico 16.12.12 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lasciamoli scrivere ... quando saranno senza finanziamenti pubblici saranno meno arroganti ...

Gianni2 A., Ferrara Commentatore certificato 16.12.12 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Vi invito a non commentare con giudizi.
Rispettiamo tutti e le loro idee.
Noi non siamo politici ma siamo italiani che sono stufi di essere presi in giro.
Chi oggi è in politica, lo fa solo per propri interessi e non per gli interessi dell'Italia che è unita da Sud a Nord.
I politici come la religione non fanno altro che mettere astio tra i popoli, noi invece siamo al di sopra.
Noi promoviamo le idee giuste e buone, a noi nn interessa chi le propone.
Grillo ha avuto il coraggio di metterci la faccia ed è normale che tutti che nn sono con lui cerchino di scavare nel suo passato e di giudicare anche un suo battito di ciglia.
Anche Gesù che secondo la Chiesa è venuto a predicare "Amore" è stato crocifisso, perciò non mi scandalizzo se tentano di crocifiggere Grillo.
Dicono che dietro a Grillo c'è un burattinaio, almeno nn è uno della classe politica che per anni ci ha presi per il culo.
Non chiedete giudizi su Beppe Grillo a chi ha una fede politica, ma chiedetelo a chi come noi abbiamo a cuore il destino dell'Italia e degli Italiani da Sud a Nord e di tutto il mondo...senza confini.

Massimo Di Domenico 16.12.12 17:05| 
 |
Rispondi al commento

La cosa più interessante nell'aver seguito Grillo in questi anni e vedere come i giornali gestiscono le notizie e come funzionano le logiche di infangamento etc. Vedere come, in modo sottile, si gestiscono certi argomenti. E comunque, pure io sono scettico su Casaleggio, ma fino a quando non mi dimostrano che vuole diventare l'uomo più potente di Italia sfruttando Grillo ed il movimento, non riuscirò a vedere un complotto...non riuscirò a credere che lui e Beppe possano gestire centinaia di militanti in tutta italia in ogni singolo comune....Speriamo bene :-)

Francesco Annunziata 16.12.12 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ,ma di che ti incazzi !
Ma lasciali scrivere minchiate ,che te frega , pensa e pensiamo piuttosto alle elezioni che sono importanti , e pensiamo hai brogli che ci faranno .
Abbiamo bisogno di rappresentanti di lista in ogni dove .
Sennò c'è fanno il buco

massimo s., velletri Commentatore certificato 16.12.12 16:51| 
 |
Rispondi al commento

BRACCONI, UN SERVO UNA GARANZIA.
Se fossi in te non firmerei, perchè se per sbaglio entriamo in parlamento, vi togliamo il finanziamento all'editoria (l'obolo che pagano i partiti,con i nostri soldi, ai servitori come te). Ma dimmi, giornalista da strapazzo, oltre che scrivere cazzate sai fare qualche altra cosa , come ad esempio cambiare una lampadina? Guarda che la pacchia è finita, anche voi leccaculo di Gargamella finirete per stracci. La tua firma mettila nei gazebo dei 2 Euro.
VAI A RIMBOCCARE LA LAPIDE AL TUO CAPO KAIFA.

Robespierre 16.12.12 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Rispondete a bracconi, piu giù

mariuccia rollo Commentatore certificato 16.12.12 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Anche io andrò a votare per poter vedere finalmente un movimento che rifiuta finanziamenti pubblici e restituisce vitalizi. Invece credo che lei Bracconiere non lo farà per farlo bisogna avere la schiena dritta e non curva al proprio padrone che si piglia milionate di finanziamenti pubblici come quelle che piglia Repubblichina. Troppo il rischio di finire a dover lavorare davvero magari zappando la terra. cordiali saluti ci vediamo in Parlamento. sARA’ UN PIACERE

GRAZIANO VALVASSORI 16.12.12 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Questo giornale fa letteralmente schifo e bracconi ne è una degna appendice

mariuccia rollo Commentatore certificato 16.12.12 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Bracconi ha avuto l'ordine di fare il compitino da Scalfari e Mauro ed ha svolto diligentemente quanto gerarchicamente dovuto. Tuttavia ha avuto assegnato talmente poco spazio da non poter o saper motivare la sua affermazione. Se mi leggerà spero che sarà devastato dalla seguente notizia: da due giorni sto raccogliendo, insieme ad altri attivisti, le firme per le liste parlamentari.....non riusciamo ad alzare la testa un attimo neanche per andare in bagno..le persone vengono spontaneamente, sopportano qualche minuto di coda, poi firmano e, ringraziando, ci lasciano in molti dicendo: mandateli tutti a casa!! Caro Bracconi, prova ad andare presso qualche banchetto di raccolta e "spia" cosa succede...avrai una immagine meno distorta della realtà delle cose e dell'umore di cittadini di tutte le classi e di tutte le età!!!!!

Antonio Ghiotti 16.12.12 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Marco Bracconi? Mai sentito nominare. è così importante conoscere come impiega il suo tempo?

Emilio Mazzon 16.12.12 16:21| 
 |
Rispondi al commento

la mia risposta su Repubblica:
Fer 16 dicembre 2012 alle 15:34
Tutta la mia solidarietà a chi si firma “nuclear” e a tutta la gente che si trova in condizioni simili alla sua.
Vorrei fare una domanda al sig. Bracconi:
Ma lei, intimamente, nel fare quel tipo di giornalismo che è comune al 99,99% dei giornalisti di non importa quale schieramento politico, lei dicevo, intimamente ripeto, non si vergogna neanche un po’ quando poi si guarda allo specchio?
Ma poi se la gente (più o meno la metà del totale) sta passando da sentimenti di fastidio e noncuranza a sentimenti di astio e disgusto verso l’attuale classe politica, capisco che il compito di voi giornalisti si fa piuttosto arduo, quasi disperato.. ma questo non vi fa riflettere? di giornalisti ce ne sono sempre stati e sempre ce ne saranno ma il giornalismo fatto un po’ alla Emilio Fede non credo paghi. Personalmente la ritengo molto più intelligente di quanto ha scritto, che credo sia un grave torto che ha fatto a se stesso in primis, e a tutta la gente che guarda alla pilitica in modo anche solo un po’ meno superficiale di quanto lei ha scritto.
Buona domenica.

Fernando Grassetti 16.12.12 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Ieri ho scritto che Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio sono il peggio che il panorama politico italiano può offrire (con alcune eccezioni).

Non ho insultato nessuno, ma legittimamente espresso un giudizio politico sui leader – e non sugli elettori o sulla totalità dei simpatizzanti - del Movimento Cinque Stelle.

Il risultato immediato sono stati centinaia di insulti e larvate minacce (coglione, re dei coglioni, monnezza, cadavere putrefatto, tra poco non avrai un lavoro, venduto, prezzolato, dovrai chiedere l'elemosina...etc etc).

A queste modalità di interlocuzione di una parte, credo minoritaria, dei simpatizzanti del Movimento sono abituato. E non mi ha neppure colpito trovare il giorno dopo su questo blog il link al mio post, sormontato da una foto ciccabile di Braccobaldo Show e corredato da commenti del tenore - o peggio - di cui sopra.

Ovviamente non mi è sfuggito il dettaglio della foto di Braccobaldo cliccabile, e il rimando ad un video in cui si vede il sottoscritto che insegna tecniche di giornalismo radiofonico (senza alcun riferimento né a Grillo né ad altro che riguardi il tema il questione).

E’ evidente che il solo motivo per cui è stato linkato quel video è indicare ai militanti e simpatizzanti a Cinque Stelle la mia faccia.

Dispiace, per la completezza dell’informazione, che non ci sia anche il mio indirizzo e il mio numero di telefono.

Saluti e buon lavoro.

marco bracconi 16.12.12 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è ancora troppa gente che acquista i giornali e si lamenta dei fondi ad essi preposti.. basta non acquistarli.

Alberto Campi 16.12.12 15:42| 
 |
Rispondi al commento

SONO DACCORDO, dice solo la verita'!

Ma siccome e' un giornalista ignorante, ha sbagliato la preposizione!

La frase andava scritta cosi'

"E’ vero che PER IL panorama politico italiano, tranne alcuni delinquenti conclamati che si nascondono dietro il seggio parlamentare o regionale, non c’è nulla di peggio di Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio."

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 16.12.12 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il giornalista dice la verità. Ma dal suo punto di vista. Perchè se dovessero passare le idee del M5S lui si dovrebbe riciclare cercando di mettere in funzione una parte del corpo che usa raramente, il cervello, e accantonare una che invece è ben allenato ad usare, la lingua.

Pantomima Rossa Commentatore certificato 16.12.12 15:12| 
 |
Rispondi al commento

...da tempo immemorabile non leggo i quotidiani italiani e così quando discuto con qualcuno del m5s, spesso faccio fatica a capire come possa credere che grillo e casaleggio siano dei così schifosi pessimi elementi.
poi, però, basta un arti
colo del genere per capire tutto. in italia ben pochi italiani leggono il blog di grillo o conoscono da vicino un gruppo di attivisti. per molti italiani il m5s è quello che appare dai giornali e dai talk show. dopo 40 anni di tv commerciale sono pochi gli italiani disposti a giudicare dopo aver visto con i propri occhi e toccato con la propria mano; troppi sono gli italiani che affidano le proprie opinioni a chi appare più spesso in televisione o sui giornali; troppi nemmeno credono che possano accadere cose che non sono riportate dai giornali o dai talk show: se non lo dice il tg, allora non è successo.
chissà quanti in questi giorni nemmeno immaginano le file ai banchetti del m5s per il firma day!
il fatto è che la vita vera non si svolge tra due blocchi pubblicitari...

Gabriele Alfano Commentatore certificato 16.12.12 15:05| 
 |
Rispondi al commento

e intanto Repubblica si prende milionate di sovvenzioni statali!!! Fior di stipendi alle 'grandi firme' e paghe da fame per i precari!! Vergognatevi bestie!!!

sentinella 16.12.12 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Bracconi...Bracconi...fai finta di essere comunista ma così facendo offendi i comunisti. M5S e' cosa seria, se vinciamo, rischi di attaccare la tua laurea in soffitta e poi a chiedere a S se ti fa diventare un familybanker. Comunque non ti andrebbe male visto la redditività delle attuali banche con il Placido aiuto di rigor mortis...

Rudy 16.12.12 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma il 17 non c'è nessun luogo nel quale firmare per la presentazione delle liste? A Roma, intendo.Grazie a tutti quelli che hanno postato luoghi e orari del 15 e 16, ma io sarò a Roma il 17 e vicino a dove sto io non c'è altra zona possibile. Dunque, il 17?????????????????

selva corbelli, Roma Commentatore certificato 16.12.12 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono gli pseudo giornalisti come questo bracconi che hanno permesso all'italia di sprofondare senza rendersene conto.uomini con la schiena curva a cui un padrone se ne' sostituisce un altro. con l'abolizione dei finanziamenti pubblici all'editoria questa gente dovrà andare solo a zappare la terra.forza beppe le menti libere di questo malconcio paese sono con te.

giancarlo P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.12.12 14:46| 
 |
Rispondi al commento


Condivido....

senza Beppe e Casaleggio avremo un'altra italia :

i ladri avrebbero carta bianca

il parlamento finalmente sarebbe un carcere
conclamato e con personalità giuridica

l'ambiente sarebbe finalmente cemento

la costituzione un pezzo di carta da cesso

la democrazia trionferebbe come negli ultimi 40
anni ; il lodo alfano verrebbe insegnato alla
materna.

i giovani per fare politica dopo 20 anni ad
attaccare manifesti... avrebbero spazio.

ogni politico avrebbe auto blu , escort o trans

il parlamento si tramanderebbe per diritto di
casta e rinnoverebbe per morte naturale ....

finalmente saremo n. 1 per corruzione e
mancanza di informazione

l'aria sarebbe privata

il nucleare una risorsa

i treni TAV ti verrebbero a prendere a casa

sanità e scuola sarebbero private

e il paese si baserebbe su comunioni e cartelli
di interesse

tutti sarebbero uguali davanti alla legge se
muniti di master card oro.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.12.12 14:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A questa categoria di giornalisti, che anzichè svolgere il loro lavoro di divulgatori di notizie o di denuncia sociale, si prestano a fare politica di discredito vorrei ricordare che già trent'anni fa avete cercato di zittire grillo. Se da trent'anni ad oggi questo è il risultato che avete ottenuto, continuate pure. Vorrà dire che ci riconsegnerete l'Italia ancor prima di quanto sperassimo.

tommaso grappa, taranto Commentatore certificato 16.12.12 14:36| 
 |
Rispondi al commento

È proprio vero che abbiamo giornalisti proprio coglioni.
Un simile commento, si comprende assolutamente che è fatto da un ignorante "che ignora" il quale vuole scrivere in merito a un argomento che nemmeno conosce.
Quanto ha approfondito costui prima di scrivere tali parole???????
Quanto ha realmente ascoltato i discorsi di un qualunque membro M5S???
Non avendo approfondito tali situazioni, non avendo nemmeno gli strumenti per confrontare realmente quanto è stato detto con la critica situazione politica ed economica del nostro paese a cui gli attuali disgraziati che tengono le briglie del nostro paese ci costringono.
Solo se avesse gli strumenti per un simile confronto avrebbe detto parole diverse e compreso ciò che il M5S sta facendo.
E questa non è una giustificazione valida, poiché qualunque giornalista arrivi a scrivere articoli su un giornale qualunque, dovrebbe farlo solo _ E _DICO _SOLO avendo la conoscenza esatta di ciò che tratta e non parlare, come si suol dire a schiovere.

FABIO MASSIMO Pugliese, Carpignano Sesia Commentatore certificato 16.12.12 14:34| 
 |
Rispondi al commento

il peggio sei tu che scrivi su Repubblica. ( ma quale repubblica...quella delle kaste o quella della gente normale,degli Italiani? )

lucia mariani 16.12.12 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Scalfari prende il vitalizio dal 1974 . De Benedetti ha la residenza in svizzera . In quale gruppo lo mettiamo?

Danilo Zappaterra 16.12.12 14:23| 
 |
Rispondi al commento

IL bello è che offendono senza nemmeno provare a motivare.
Questi sì che sono grandi giornalisti!!

Marco Maglione Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.12.12 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Spero proprio che una volta in parlamento farete cessare lo sconcio del finanziamento pubblico ai giornali. Ma vi rendete conto che questo signore è pagato (profumantamente) con le nostre tasse? Per insultarci?
Il giorno che chiuderà Repubblica festeggio. Decenni di mala informazione finalmente al capolinea...

Niki S., Cartagena de Indias. Colombia Commentatore certificato 16.12.12 14:21| 
 |
Rispondi al commento

scusate ma io ho paura per grillo cosi' in giro senza guardie del corpo, non si potrebbero organizzare delle guardie del corpo volontarie in ogni città dove va?

guido f. Commentatore certificato 16.12.12 14:19| 
 |
Rispondi al commento

niente di peggio??? certo peggio per loro e saranno volatili per diabetici, io direi che non c'è niente di peggio di repubblica che scrive coglionate di questo tipo non c'è niente di peggio di questa casta politica che ha ridotto l'itaGlia a questo sfracello . maledetti sono proprio dei maledetti

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 16.12.12 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Bisognerebbe chiedere a costui, cosa ne pensa di tutti quei deputati e senatori, i quali permettono ai pochi "conclamati delinquenti" di far parte dei loro Partiti...

ovvio che nessuno, all'interno del sistema del consenso presente in Italia, lo farà.

Alberto Rizzi Commentatore certificato 16.12.12 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Se NON volevate l'uscita dall'euro e non volevate la distruzione della moneta unica vi votavo.
L'euro non lo vuole nemmeno Berlusconi e nemmeno i fascisti.... chi non vuole l'euro è arretrato.
Ve la dovreste pigliare con Prodi per quel cambio di euro... NON con l'euro in sè.

Edoardo Pucci 16.12.12 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"non ti curar di lor, ma guarda e passa"....forza Beppe, sei la nostra ultima speranza (a parte i maya)..."tirem innanz"...mai arrendersi!

Paola Vendrametto 16.12.12 13:56| 
 |
Rispondi al commento

650MILA AZIENDE SARANNO COSTRETTE A CHIEDERE UN PRESTITO BANCARIO PER PAGARE LE TASSE.....MI DITE CHE CAZZO DI SISTEMA E' QUESTO?????

Nico P., Tolentino Commentatore certificato 16.12.12 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Repubblica è un giornale che fa "trend" ed è per le persone " intellettualmente superiori"."
Basta leggere le articolesse di E.Scalfari: i comuni mortali che però sono anche votanti, se non scelgono ciò che vuole Repubblica sono degli emeriti ignoranti.
Quanto è " elevato" il pensiero di questo giornalista! In apparenza, appoggiando la raccolta di firme del Movimento, pare dirci " guardate come sono democratico"!. Ma,subito dopo inserisce delle argomentazioni fuori da ogni logica. Se Grillo è il Peggio, dopo i "pochi"delinquenti nelle Istituzioni, mi domando: " questo giornalista dove vive?".
Basta guardarsi intorno ,per vedere i vecchi partiti, diventati veri e propri comitati di affari e purtroppo il PD non è molto diverso dagli altri.
Le leggi di spesa che hanno aumentato a dismisura i privilegi della Casta sono state votate anche da questo partito; quando si è trattato di chiedere dei "sacrifici", il famoso "Governo Monti", che sono stati caricati sempre sugli stessi(lavoratori e pensionati),il PD si è comportato come il PDL e UDC.
Beppe Grillo ed il Suo Movimento danno un po' di speranza a quegli Italiani che non ne possono più di Berlusconi,Bersani,Casini,Fini...

riccardo g. Commentatore certificato 16.12.12 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Grillo sta facendo un lavoro micidiale ,stressante ...noi dobbiamo ringraziarlo ..ora noi facciamo la nostra concretamente portando minimo 10 voti a testa per il Movimento e parlando con la gente convincendola che forse una piccola speranza c'e'!!!!.....lasciamo perdere i dissidenti,le chiacchiere , i politici ......questa e' una occasione unica!!M.Lomiento

marcello lomiento 16.12.12 13:43| 
 |
Rispondi al commento

UN PO' DI ATTENZIONE, PER CORTESIA...

Uso questo spazio per controbattere a quanti - sicuramente in buona fede - si appellano all'idea che "per ora non si deve fare casino" perche' siamo in una fase delicata, dopo le elezioni si parlera' di democrazia interna...

Signori!

- la "fase delicata" non finira' mai, ho 39 anni e da quando ho memoria sento dire che l'Italia si trova in un "momento particolare"... quindi se aspettate il momento buono sappiate che non ci sara' mai. Ora ci sono le elezioni, poi ci sara' la prima fase in parlamento, poi capitera' una scadenza europea, poi le elezioni regionali, IL MOMENTO E' SEMPRE PARTICOLARE! ...SI SA, IL MOMENTO GIUSTO PER CAMBIARE E' SEMPRE: ORA.

- se si continua a lasciare ai nostri detrattori degli spiragli aperti utili per criticarci (lo "strano" Casaleggio, il blog chiuso, la gestione ad-personam...) non riusciremo mai a sfondare veramente... ed anche riuscendoci lo faremo SOLO COME I FINTI RIVOLUZIONARI DEGLIA NNI '90!!! E finiremo come loro! per non sentire critiche ci riempiremo di Minetti, di Bondi, di Trota... che di sicuro non fanno mancare il loro voto ma non fanno di certo cambiare l'Italia! ...e con loro arriveranno i Lusi, gli Scilipoti, i Fiorito che vedranno in questo humus un terreno perfetto per il loro malaffare!
...NON RIPETIAMO LA STORIA, FACCIAMO EVOLVERE QUESTO PAESE.

Grazie per avermi ascoltato.
W il MCS!

Francesco P., Hong Kong Commentatore certificato 16.12.12 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Hanno paura !! Hanno pauraaaaaaaaaaa !

patrizia traverso 16.12.12 13:33| 
 |
Rispondi al commento

L'ennesima dimostrazione di come i media non perdano nessuna occasione per sparare a zero sul nostro Movimento! Avanti tutta, dobbiamo entrare in parlamento e mandare questa gentaglia a lavorare!

Sergio C., Calenzano Commentatore certificato 16.12.12 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lasciateli parlare......SONI COME Animali feriti.....VI RICORDATE DI CHI DISSE A GRILLO: FACCIA UN PARTITO SUOI E VEDIAMO QUANTI VOTI PRENDE?????? E ALLORA......LASCIATELI PARLARE....GLI RESTA ORAMAI SOLO QUESTO.,......

Paolo P., Padova Commentatore certificato 16.12.12 13:28| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO HA RAGIONE A INCAZZARSI! FAVIA E SALSI, AVETE ROTTO I COGLIONI. ANDATE FUORI DALLE BALLE. VI MERITATE SOLO CALCI IN CULO E SPUTI IN FACCIA. QUANDO AVETE ADERITO AL MOVIMENTO, SAPEVATE CHE C'ERA LA CLAUSOLA DEI DUE MANDATI (nel caso Favia) E DI NON PARTECIPARE AI TALK SHOW (nel caso Salsi)! ADESSO PERCHE' SCASSATE LA MINCHIAZZA A PIAGNUCOLARE? AVEVATE ACCETTATO LO STATUTO E QUESTO BASTA PER MANDARVI A FARE IN CULO COME FALSI, IPOCRITI E DISGUSTOSAMENTE OPPORTUNISTI! ANDATE A TROVARVI UN VERO LAVORO, POSSIBILMENTE ANDATE A ZAPPARE LA TERRA!!! DA PARTE MIA...ANDATEVENE TUTTI E DUE A VAFFANCULO DI CUORE!!!

Mario 16.12.12 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Più vedrò persone che attaccano il M5S da ogni parte, più significherà che la scelta che ho fatto di appoggiarlo sarà la scelta più azzeccata che potessi fare.....

Paolo Croce "Secundo", Chianciano Terme ( Siena ) Commentatore certificato 16.12.12 13:23| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

peggio di grillo e casaleggio per voi (s)caro marco bracconi ci siamo noi attivisti, e stiamo arrivando in massa a riprenderci i nostri diritti e la nostra dignità.

tommaso grappa, taranto Commentatore certificato 16.12.12 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho firmato e fatto firmare, fate altrettanto, il resto è fuffa putrescente che dalle fogne enana
vapori rutilanti di acido nitrificante di cadaverina spalmata sui loro corpi in decomposizione

giorgio di giacomo 16.12.12 13:20| 
 |
Rispondi al commento

oggi ho sentito le deliranti parole del pedofilo che con una faccia come il culo dichiarava " non votate i partiti piccoli (ma il suo e' diventato piccolo-piccolo ) perche' non fanno gli interessi della nazione ma solo i loro" ma con che faccia dice queste cazzate? c'e' un limite anche alle faccie da culo ma lui le supera tutte ,se c'e' una persona che si e' fatto esclusivamente i cazzi suoi senza pensare alla nazione e' proprio lui. fa proprio schifo e l'idea che qualcuno lo possa votare mi fa pensare che ci sono menti labbili manipolabili con semplici spot televisivi

angelo 16.12.12 13:14| 
 |
Rispondi al commento

E voi non dategli pretesti per scrivere certe cose!!!
Fate i bravi Beppe e Gianrobbbbby... :-)
Non lasciatevi trasformare da "Robin Hood e Fra Tac" in "Zar e Rasputin".
Avanti tutta MCS!!!

Francesco P., Hong Kong Commentatore certificato 16.12.12 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Il Totale Asservimento dei Media: Silenzio Stampa sul Movimento 5 Stelle

http://commentandolestelle.blogspot.it/2012/12/e-un-diritto-assoluto-dello-stato-di.html

MAPPA DEI BANCHETTI Firma Day AGGIORNATA:

https://maps.google.it/maps/ms?msid=203268937918252385087.0004d0d2c28ba705d79c6&msa=0

Diffondete!

Emanuele Sabetta, Roma Commentatore certificato 16.12.12 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Sono allo sbando più totale,non sanno più come salvare lo sporco piatto dove da anni mangiano, asserviti al potere come un lattante alla mammella della madre, incapaci di volare ma di stare sempre nel comodo nido. Ma l'informazione viaggia anche attraverso altri canali e la gente si sta informando e capisce sempre di più.
Temete il cambiamento e l'unica cosa che sapete fare è tenere la gente nell'ignoranza e nella falsità della vostra informazione.
Sono convinto comunque che " tutto cambia".
stefano.

Stefano ., Arezzo Commentatore certificato 16.12.12 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Avere tutti contro mi da maggior forza e mi induce a pensare, ogni giorno di più, che sto' facendo la cosa giusta.

Avanti tutta, Beppe.

Gianfranco C., Viterbo Commentatore certificato 16.12.12 13:00| 
 |
Rispondi al commento

ma chi è sto demente? quella garzona in parte che annuisce come una cameriera ogni cacata che dice quel clown travestito da impiegato che si spaccia per giornalista... povero montanelli in che stato son ridotti si fanno chiamare giornalisti quei sotto prodotti in provetta senza colonna dorsale con la giacchina firmata dispensa autenitche amenità inutili retoriche di meccanismi di comunicazione infantile anni '80... ci prendono proprio per delle cavie senza ritegno, la dietrologia come scienza del sapere... povera italia che generazione di sperduti che stanno creando...

alessandro bardi 16.12.12 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nn capisco, salustri e stato condannato x aver diffamato un magistrato, in quest'articolo di reppublica, esiste chiaramente una diffamazione nei confronti di 2 persone oltre che del partito creato x il popolo e nn x i soliti ladri e truffatori... ritengo che costui sia uno pagato da loro ? se nn trovo motivo nel capire il xchè di questo articolo... quando la finanza sta indagando in tutti i lati della politica x aver speso soldi pubblici x feste personali e ostriche e schampagne e pure € 1.5 x l'acquisto di ciocollatini .....

ignazio dragotat 16.12.12 12:58| 
 |
Rispondi al commento

A tutti gli attivisti :motivazione x fare di più

antonietta tonanni, latronico Commentatore certificato 16.12.12 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Sono appena stato a firmare a Montesilvano (Pe) ed alle 12.10 (la raccolta firme finiva alle 12) c'erano ancora diverse persone a firmare. Non ho chiesto come andava la raccolta ma spero bene.

Belpaese 16.12.12 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Se non sbaglio, "Repubblica" è uno dei tanti giornali che prendono i finanziamenti pubblici. E' chiaro che se il M5S andasse al Governo, questi finanziamenti verrebbero tolti, e "Repubblica", molto probabilmente, sarebbe costretta a chiudere i battenti e i suoi dipendenti sarebbero costretti a trovarsi un lavoro serio. Sarà per questo motivo che questo giornalista ce l'ha così tanto con Grillo e Casaleggio?

Francesco S., Potenza Commentatore certificato 16.12.12 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi ho un idea, on di evitare polemiche sul controllo dei voti online, perché non facciamo un sistema di votazione non segreto con nome, cognome e rispettiva preferenza accessibile al pubblico? In fondo non si vota un partito.

Norman F. 16.12.12 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Questa è diffamazione, non è informazione.
Sono ripugnanti. E che dire dei commoventi gli ammiccamenti di solidarietà della Gruber nei confronti della martire Federica Salsi, bellona sapientemente agghindata e dalle pose telegeniche. La stampa, quella stampa che ha assistito indifferente agli scandali e alle infamie del regime più corrotto della storia d'Italia, sta facendo il pelo e il contropelo a Grillo, ergendosi a paladina della democrazia in difesa dei vari Favia e Salsi, vittime del dispotismo del dittatore genoano. L'artiglieria pesante dei partiti terrorizzati, caricata a salve, basta che funzioni.

Paolo F., LIVORNO Commentatore certificato 16.12.12 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Roma Colle Salario, ho firmato!!! Il giornalista di repubblica è un altro servo del sistema corrotto e inconcludente, è pagato per fare il cagnolino al guinzaglio del padrone. Grande Beppe continua così!!

Paolo Rossi 16.12.12 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non cedere altrimenti il movimento muore.

Norman F. 16.12.12 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi è questo somaro!!!!
Da tempo non leggo più Repubblica al pari di Libero e il Giornale,sosteniamo con forza la sospensione di fondi statali a queste "testate" di regime!

giordano valsecchi 16.12.12 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Questo da Repubblica non me lo aspettavo. Non si sa ormai più cosa leggere che sia obiettivo e rispetti le persone....

Stefano Legrotti 16.12.12 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Ma che gli avete ucciso i figli nella culla????


Qualcuno di peggio c'è di sicuro: la banda di delinquenti di Repubblica.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 16.12.12 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Mi fa' solo pena, ma sopratutto coraggio in questa lotta contro queste menti telecomandate

Della Scorciosa Corrado 16.12.12 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Per loro che sono abituati a osannare il politicante di turno questa rivoluzione e' un colpo mortale. AVANTI COSI' lo dobbiamo ai nostri figli alla nostra Iatlia e a Noi stessi.

Francesco Biondi 16.12.12 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Come risposta al giornalista di Repubblica stamattina sono andato a firmare..

Beppe forza e andiamo avanti.


Mauro Manunta 16.12.12 12:15| 
 |
Rispondi al commento

E' lo sport preferito dei venduti media nazionali quello di sputare continuamente su Beppe Grillo ed è da capirli se sono gli immarcescibili adulatori dei detentori del potere, perchè sono questi che li tengono in vita a spese dei contribuenti con le laute disgustose elargizioni all'editoria comprando così il loro consenso, senza queste potrebbero solo andare tutti a pulire il letame delle stalle.

Beppe C. Commentatore certificato 16.12.12 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Hanno paura (fondatissima, anzi, possono starne certi) che se il M5S va al governo o cmq in grado di condizionarne l'azione vengano azzerati i contributi per l'editoria nel qiale mare magnum questi cialtroni ci sguazzano.

andrea f. Commentatore certificato 16.12.12 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Vogliamo parlare un po' del curriculum del sig. Bracconi?

Omar Boeri, Badalucco (IM) Commentatore certificato 16.12.12 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Lasciali cuocere nel loro brodo.... Stanno provando in tutti i modi per farti perdere le staffe, ma tu non cascarci.. "Alla fine si sa che ci sarà il Monti bis per colpa tua".... ma non lo vogliono nemmeno loro..

Angelux80 16.12.12 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto.
Non mi stupisco.....
ha scritto quello che gli hanno detto di scrivere.
Credo che chi fa una professione
debba prima di tutto avere la dignità propria
per farla nel modo migliore possibile,
farla solo per i soldi
significa non avere rispetto per se stessi !!!
Detto questo...
sono appena stato a firmare a Treviso,
apertura ore 09:00
alle 09:37 quando sono arrivato io
c'erano già una decina di persone in coda !!!
Riflessione...................
un minuto per ogni firma fa 60/70 firme l'ora
in 10 ore di banchetto sono 600 firme !!!
Non sono pochine 600 firme in un giorno
in una cittadina come Treviso ???????
___
So solo...
che se alle prossime elezioni
non c'è il simbolo dei 5 STELLE sulla scheda....
io strappo il mio certificato elettorale
e smetto di credere nella Democrazia !!!

Onofrio Rizzo, Roncade (tv) Commentatore certificato 16.12.12 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Brrrracconi nn era nessuno fino a qualche momento fa ed ora noi gli vogliamo dare importanza e licenza di risalto sul blog? Beppe mi astengo,questo signore nn merita un mio commento,troverà altro spazio da altra parte!

giopaci 16.12.12 12:07| 
 |
Rispondi al commento

beppe hanno solo TANTA TANTA TANTA paura...vai avanti così io non ti abbandono,sei la mia speranza futura per figli e nipoti!!!!

paola nardinocchi 16.12.12 12:05| 
 |
Rispondi al commento

NON C'E NULLA DI PEGGIO E DI PIUì EVERSIVO DI:
Giornalisti cialtroni al soldo del sistema..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 16.12.12 12:02| 
 |
Rispondi al commento

...bane vai a firmare, una firma in più, mica guasta!...però te lo devo dire, scordati i 2 miliardi di finanziamento ai giornali, ma magari tu sei bravo e non ne avrai bisogno, ma ti volevo avvisare, in modo che non ti aspetti qualcosa da noi, per la tua firma.....

giuliano dal cin, san fior Commentatore certificato 16.12.12 12:02| 
 |
Rispondi al commento

vorrei segnalare come molto anomala se non SOSPETTA la candidatura di GIANNI VENTOLA DANESE nella circoscrizione Umbria.si dichiara residente ad Amelia (12000 abitanti) ma nessuno lo conosce, dal suo profilo FB risulta che ha cambiato la sua città attuale il 24 novembre!?!?!Prende iniziative personali in barba ai cittadini attivi del movimento (circa 60 amerini).dal suo curriculum su google risulta giornalista freelance di Liberazione Unità etc.tutto tranne che espressione del territorio e dei cittadini !!!!"

maurizio monzi, amelia tr Commentatore certificato 16.12.12 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Come faccio a firmare dalla Germania???

barbara Tartaglia 16.12.12 12:01| 
 |
Rispondi al commento

i giornalai temendo la perdita dei "massicci" contributi statali per l'editoria in caso di vittoria del M5s alle prossime elezioni attaccano come un branco di lupi ai quali togli il cibo!

giammarins 16.12.12 12:01| 
 |
Rispondi al commento

PREGASI I RAGAZZI DI REPUBBLICA PRIMA DI DARE FIATO ALLE TROMBE DI LAVARSI I PANNI SPORCHI IN CASA

SCALFARI EUGENIO fondatore di Repubblica.

Scalfari su “ROMA FASCISTA”, nel 1942 (quattro anni dopo le leggi razziali) sparava a zero su tutti coloro che non condividevano “il nostro nazionalismo” e la “guerra-rivoluzione”. – fece dichiarazioni di elogio al Duce ed al Fascismo in L’Italia settimanale , n°23 – anno III- ROMA FASCISTA (settimanale), 24 SETTEMBRE 1942 – EUGENIO SCALFARI: “Gli imperi moderni quali noi li concepiamo sono basati sul cardine “razza”, escludendo pertanto l’estensione della cittadinanza da parte dello stato nucleo alle altre genti”… “la razza può considerarsi come un termine intermedio tra l’individuo e la specie, cioè fra due termini opposti, intendendo la specie, nel suo significato biologico, come la somma di tutti gli individui capaci di dare fra loro incroci fecondi”. – Solo nel 1942, precisamente il 24 settembre, il settimanale “Roma fascista” pubblicava un articolo sulla “razza” di un giornalista che poi, nell’Italia liberata, si sarebbe imposto per brillantezza e passione democratica come Eugenio Scalfari. ( da Difesa di Giorgio Albertazzi di Francesco Pallia)

Paolo Z. Commentatore certificato 16.12.12 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, devi farli fuori. la gente non usa il pc per le informazioni...continua a guardare la TV in maniera scorretta. la TV non è dalla parte del cittadino. è tempo di campagna elettorale. vai nei dibattiti televisivi e affrontali tutti, solo con un faccia a faccia fra te e i politici molti italiani possono capire che succede nella realtà di questa Italia.tu lo puoi fare, sai affrontarli e sbugiardali. fai in modo che ti "sentano" e ti ascoltino TUTTI gli italiani.tu puoi vincere. fallo per tutti noi.

ANNA PAOLA FRIARGIU, gonnesa Commentatore certificato 16.12.12 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Le chiacchiere non riempiono lo stomaco scendi in mezzo alle strade e comincia a far diffondere i messaggi contro questi delinquenti la gente deve capire quello che sta succedendo. Solo cosi' puoi fare il bene dell'italia.

Lorena Bruno, Avellino Commentatore certificato 16.12.12 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Cosa ci aspettiamo da chi non riesce a fare cosa migliore di screditare?Sono capaci ostacolare un qualcosa che sta nascendo senza tenere conto,invece ,dei danni che hanno messo a segno i governi a iniziare da quello di Prodi,( e forse anche prima )arrivando a quello attuale ? Avanti Grillo e M5S!

tiziano testi 16.12.12 12:00| 
 |
Rispondi al commento

e vero e proprio vero speriamo che questi due se ne vadano da questo paese perchè se no rischiamo che:
LO FANNO DIVENTARE UN PAESE NORMALE
CON UNA STAMPA NON PIU' FINANZATA DALLO STATO
TOLGONO I FINANZIAMENTI AI PARTITI
NON FARANNO PIU'ELEGGERE I CONDANNATI NELLE ISTITUZIONI
ECC...ECC.

Alfonso Della Rocca, Roma Commentatore certificato 16.12.12 11:58| 
 |
Rispondi al commento

qui in sicilia ci sono parecchie altre firme ke ti aspettano.....vai beppe sempre avanti per la tua (e la ns) strada

Daniele Di Stefano 16.12.12 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Caro Marco Bracconi,a volte è molto difficile commentare o dare delle risposte appropriate ai commenti altrui,è molto evidente che sei una persona di parte... PD meno elle, le faziosità in politica sono cosa normale, osservo però che quando non si hanno argomenti seri ci si scaglia conto tutti ed in particolare le molte persone del PD, ormai resisi conto che non siete altro che una vecchia combricola, un comitato d'affari.... ed ecco quì che si tenta di sputtanare chi vuole cambiare radicalmente la politica italiana.
Marco sei semplicemente molto ridicolo..... :-))))

silvano 16.12.12 11:54| 
 |
Rispondi al commento

il solito mestatore di letame , spieghiamogli che non vedrà Beppe in parlamento ma agguerriti cittadini ! alla stampa fa comodo così la buttano in caciara per confondere

MANUELA ., ROMA Commentatore certificato 16.12.12 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, quando il firma day a Napoli????
Ti aspettiamo

Mariano serpillo 16.12.12 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè Repubblica e i suoi redattori (Zucconi compreso, su radio capital) denigrano il Movimento 5 Stelle ancora di più che il Giornale e Libero?

gianfranco p. Commentatore certificato 16.12.12 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bracconi è carta conosciuta....in sintesi è na munnezz per questo ho evitato di andare a leggere il suo letame,perchè il disco che inserisce è sempre lo stesso come quello dei suoi padroni !!!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 16.12.12 11:49| 
 |
Rispondi al commento

(verissimo: di peggio c'è la disinformazione, la censura e i giornali/sti di partito...)

ANNA PAOLA FRIARGIU, gonnesa Commentatore certificato 16.12.12 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Ma veramente leggete i trafiletti del raccomandato Bracconi? Ma lo sapete chi è Bracconi? Ma la volete smettere di leggere e/o commentare le stronzate che sparano questi zero assoluto, questi incapaci analfabeti che si fanno strada grazie alle amicizie familiari? E dai su, smettetela. Mo pure Bracconi bisogna commentare. Come diceva qualcuno, Bracconi il re dei coglioni. C'avete da fare voi se sta gente esiste.

Eric Theodore Cartman Commentatore certificato 16.12.12 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molti Nemici Molto Onore caro Beppe! Avanti tutta

Giordano Soncini 16.12.12 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Volevo solo far presente che l'articolo citato, seppur con toni inutilmente forti (come il nostro Grillo usa spesso) alla fine è favorevole e finisce con una frase a noi nota "vederlo in parlamento sarà un piacere".
Non faccciamo come loro ed estrapoliamo i pezzi che ci interessa mostrare, informiamoci e leggiamo noi stessi gli articoli prima di giudicare.
Detto questo, Ci vedremo in parlamento, sarà un piacere caro Bracconi

Andrea Forlani 16.12.12 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Marco Bracconi ?


Il re dei coglioni....

Briccone Bracconi !


Proporrei di instituire il premio Bracconi, al giornalista che dice la cazzata più grossa nell'anno.


Lo ripeterò all'infinito, i giornalisti anche quelli sportivi, sono solo dei leccaculi.

Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 16.12.12 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mia risposta su Repubblica:

"La frase su Casaleggio e Grillo è una delle peggiori degli ultimi anni partorita dal privilegiato universo dei giornalisti di partito. Siamo sui livelli di Il Giornale e Libero, poi vi offendete se vi dicono che siete uguali.

E la mossa dimostrativa del 'vi voto, così vediamo di cosa siete capaci', lungi dal nascondere un pensiero davvero democratico, rivela una baldanza e strafottenza degna dei gerarchi di triste memoria. Poteva consigliare anche 10 flessioni davanti ai banchetti, già che c'era.

Quando poi deciderà di tornare sulla Terra, alzi il rispettabile dalla sua calda poltrona e vada a conoscere le persone che lavorano per il MoVimento, potrebbe scoprire che nel mondo reale le cose non stanno come nei suoi articoli: ah già, Lei è un dipendente di Repubblica, non le è consentito."


(Agli amici di Torino: oggi in Piazza Castello angolo Via Garibaldi si firma a partite dalle ore 15)

Stefano Scarano Commentatore certificato 16.12.12 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mia risposta, in attesa di approvazione

"Leggendo il suo intervento si evince che, a parte qualche orribile criminale, chi entrerà in parlamento col M5S (verosimilmente donne, mediamente colte e con un indubbia capacità di utilizzare i mezzi informatici) sarà più scarso di chi c'é già (magari da vent'anni o più) e ci ha portati nella situazione in cui siamo.
Lo considera un salto nel buio ? Forse. Ma questi politici attualmente in carica, se non colti con le mani nella marmellata, si sono comunque dimostrati degli incapaci/incompetenti, vista la situazione in cui versiamo attualmente. E, soprattutto, si sono BLINDATI li dentro. Io, come elettore e cittadino che li paga, con le trattenute dello stipendio, voglio un ricambio e voglio poter scegliere. Cosa in questo momento non possibile.
Per quale motivo, inoltre, non parlate della gestione (non propriamente democratica) e dell'utilizzo dei soldi (non proprio trasparente) dei partiti tradizionali ? "

Sergio Sorace 16.12.12 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Nulla di peggio di una stampa/disinformazione pagata con finanziamenti statali (ns. Soldi)
Nulla di peggio di un giornalista/disinformatore pagato con finanzianti statali con il nostro disaccordo (ns. Soldi)
Nulla di peggio che pagare Marco Bracconi/disinformatore con i nostri soldi (e nostro disaccordo)
Nulla di "Meglio" di Beppe Grillo/M5S che vuole tagliare questi finanziamenti tumorali.

Cari giornalisti sovvenzionati, ne riparleremo quando sarete dei liberi professionisti "veri" e non statalizzati.
Cari giornalisti ne riparleremo quando dovrete informare, non disinformare e addirittura guadagnarvi il pane.
Cari giornalisti ne riparleremo quando non avrete più la vostra chiesa/finanziamenti/stipendio da difendere e vedremo la vostra bravura.

Res

Res 16.12.12 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Vero. Per la Casta siamo il peggio :)

gi m. Commentatore certificato 16.12.12 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Nel blog di un piccolo giornalista del PD si poteva trovare solo una posizione del genere. Che tristezza...

Andrea Tavani, Torino Commentatore certificato 16.12.12 10:35| 
 |
Rispondi al commento

repubblica sta riuscendo nel compito di essere peggio del giornale di B.

cristian l. Commentatore certificato 16.12.12 10:31| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori