Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Obbiettivo: Elezioni 2013

New Twitter Gallery

Obbiettivo: Elezioni 2013
(02:14)
beppe_2013.jpg

Tre cose fondamentali abbiamo fatto con queste votazioni. Una è che abbiamo dato un voto libero e da questo voto libero è nata una cosa che voglio sottolineare: il voto alle donne. Se il voto fosse sempre stato libero, in Parlamento oggi avremmo molte più donne che uomini. La seconda cosa è il permettere di conoscere i candidati, che forse andranno in Parlamento, 3 mesi prima in modo che tu puoi andare lì, discutere, conoscerli, votarli o non votarli. Consigliarli o maledirli. E la terza cosa è che non abbiamo speso un euro. Tutto a costo zero.
A chi dice che non c'è stata democrazia perchè i voti sono stati pochi io faccio una domanda: quanti voti ha preso ognuno dei mille parlamentari oggi in Parlamento? Chi ha deciso di quella gente lì? Ve lo dico io: 5 segretari di partito. Non venite a rompermi i coglioni (a me!) sulla democrazia. Io mi sto stufando. Mi sto arrabbiando. Mi sto arrabbiando seriamente. Abbiamo una battaglia, abbiamo una guerra da qui alle elezioni. Finchè la guerra me la fanno i giornali, le televisioni, i nemici quelli veri va bene, ma guerre dentro non ne voglio più. Se c'è qualcuno che reputa che io non sia democratico, che Casaleggio si tenga i soldi, che io sia disonesto, allora prende e va fuori dalle palle. Se ne va. Se ne va dal MoVimento. E se ne andrà dal MoVimento. Noi dobbiamo avere una forza unita per arrivare a fare un risultato che mai potevamo aspettarci di avere. Abbiamo poco tempo e le nostre forze devono essere indirizzate su queste cose, sulle cose reali, sul Programma, su quello che porteremo avanti, sulla campagna che ci aspetta. All'ultimo sangue. Siamo in una guerra. Siamo con l'elmetto, così come siamo partiti. Chi è dentro il MoVimento e non condivide questi significati e fa domande su domande e si pone problemi della democrazia del MoVimento va fuori! Va fuori dal MoVimento. Non lo obbliga nessuno. E andranno fuori.

Calendario dei Santi Laici 2013

Calendario dei Santi Laici 2013 (www.santilaici.it)
Acquista oggi la tua copia a offerta libera o scarica gratuitamente il PDF.

Potrebbero interessarti questi post:

I risultati delle Parlamentarie del M5S
MoVimento 5 Stelle fuori dal Parlamento?
Grillo for dummies

11 Dic 2012, 13:35 | Scrivi | Commenti (4354) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

Non mi sono mai piaciuti i qualunquisti ma ho sempre rispettato il movimento cinque stelle perché pensavo si basasse comunque sui valori della nostra Costituzione che io considero Sacra e Inviolabile. Io sono nipote di un partigiano e figlia di un uomo che ha subito le leggi razziali. Sono erede di un comunismo pulito fatto di sangue e lacrime di uomini donne e bambini che ci hanno liberato dal giogo del fascismo. Il mio comunismo è un ideale, non c'entra Stalin che, per quanto mi riguarda di comunista non aveva nulla. Il mio comunismo è la Costituzione Italiana. Sulla quale si giura. Il mio comunismo è lealtà, è stare dalla parte dei più deboli. Il non ritenermi superiore a nessuno. Il mio comunismo è sentirmi orgogliosa di essere donna. Il mio comunismo è camminare a testa alta perchè sono il frutto di un matrimonio misto. Il mio comunismo è non abbassare mai la testa a chi vuole renderti schiavo. Una domanda: la battaglia, signor Grillo, la vuole fare con i fascisti? Le devo elencare tutto lo schifo che hanno fatto in questo paese? Vuole che elenco i loro valori? Il loro disprezzo per la razza umana se diversa da loro? Potrei continuare all' infinito. Il comunismo ha fatto danni, enormi danni. Si ricordi: si giura sulla Costituzione. Pensi se dovesse giurare con i fascisti. Anticostituzionali per Legge. Giurerebbe con i fascisti per una poltrona in Parlamento. Lei che voleva essere diverso. Complimenti. Le mie battaglie preferisco farle da sola. Magari perderle ma sempre rimanendo orgogliosa di quello in cui credo. I Valori sono importanti, Signor Grillo. Sono esistiti esseri umani che sono morti per i Valori della nostra Costituzione. E lei e Casa Pound ci sputate, sulla nostra Costituzione. Si vergogni per averci solo pensato.

halima murat 13.01.13 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Su youtube, i TROLL pagati dai vecchi partiti, usano la SEGNALAZIONE INTIMIDATORIA per MINACCIARE gli utenti che liberamente esprimono il proprio pensiero o difendono il M5S dagli attacchi dei fake e dei falsi account. I vecchi partiti non stanno dando piu' nessun segnale di democrazia, nessun segnale di apertura a un piano B, oppure a un piano alternativo al solito pensiero UNICO. La politica dei vecchi partiti sta dando SPAVENTOSI segnali di FASCISMO MEDIATICO, mascherato da positivismo, individualismo o peggio, da anarchia.

Lo scopo di questi troll, ancora una volta, e' quello di perpetrare MOBBING e STALKING nei confronti di Beppe Grillo e del Movimento 5 Stelle. Un segnale preoccupante che viene dalla cosiddetta politica che per mesi si e' permessa di dare dell'antipolitico a Grillo. UNA DELLE ULTIME TROVATE DEI TROLL DEI VECCHI PERTITI, E' INVITARE ALL'ASTENSIONISMO.

E' ora di parlare del fenomeno dei TROLL su yutube, del fenomeno dei troll pagati dalle AGENZIE che curano le campagne dei politici, del fenomeno delle SEGNALAZIONI INTIMIDATORIE che questi troll usano ormai da MESI.

La vostra non e' democrazia, e' dittatura, cari politici di merda.

berto1999 08.01.13 23:35| 
 |
Rispondi al commento

PD e PDL, ergo Bersani e Berlusconi, insieme a Bossi, Fini, Casini e a tutte le altre cariatidi della politica demenziale italiana, non potranno risolvere i problemi dei lavoratori: la situazione socioeconomica industriale di oggi sta OLTRE la portata della vecchia politica. La capacita' produttiva dell'industria, grazie all'AUTOMATISMO delle fabbriche e a causa della globalizzazione, e' MOSTRUOSA, mentre il potere d'acquisto sta solo in quelle vostre due piccole BRACCIA da operaio, o da disoccupato, o da precario. La produzione delle macchine, e' un immenso blob, un grande MASSA, mentre i compratori non ci sono. E NON CI SONO PERCHE', IN QUESTO SISTEMA, NON CI POSSONO PIU' ESSERE. Bersani, Berlusconi e gli altri politici, compreso monti, sono  INCOMPETENTI, parlano ancora di CRESCITA.

Il grandissimo errore che accomuna PD e PDL, e' la fede cieca nel dogma della CRESCITA e nella dottrina del neoliberismo(alias anarcocapitalismo, detto anche: capitalismo casino'). Fatto é...che la CRESCITA, oltre a essersi spostata definitivamente in Oriente e nei paesi BRICS, vuol dire, nel nostro sistema attuale: crescita di MONNEZZA. E il lavoro ha lo stesso misero significato: produzione di inquinamento, guerre, malattie, dipendenze da tecnologie OBSOLETE, industria farmaceutica, ingranaggi pubblicitari, obsolescenza programmata. Il PD e il PDL rappresentano la solita vecchia ISTIGAZIONE AL CONSUMISMO! E il consumismo si basa sullo sfruttamento del pianeta e sulle guerre neocoloniali(tutto ruota attorno al petrolio, anche il vostro PC). Niente di SOSTENIBILE.

IL M5S e' una RIVOLUZIONE CULTURALE. Coloro che non hanno capito lo scenario socio-economico contemporaneo, vadano pure a fare i bacchettoni nel PD e nel PDL. VIA DAL M5S!

berto1999 29.12.12 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Beppe fa benissimo a CACCIARE via i cavalli di Troia e gli egocentrici arrivisti. Il M5S non e' un movimento che puo' prendere la PIEGA degli altri partiti, del capitalismo autistico, del conflitto di interessi, del servilismo, non puo' fare la fine degli altri partiti o movimenti. Il M5S e' un movimento che fa gli interessi del popolo, ergo NON FA GLI INTERESSI DELLE MULTINAZIONALI. E non fa neanche le veci del NEOLIBERISMO, cioe' del sistema economico caro alla DESTRA NEOCON GUERRAFONDAIA. Poiche' oggi tutti i partiti sono allineati al PENSIERO UNICO, bisogna proteggere il M5S dagli infliltrati che i vecchi partiti mandano nel M5S.

FUORI I CAVALLI DI TROIA DAL M5S! L' identita' del M5S non potete ne' comprarla ne' rubarla. O credete a queste PRECISE idee, o ANDATEVENE A FARE IN CULO dentro qualche partito mediocre cattofascista o cattocomunista. Oppure fondate il vostro partito, BUFFONI. Vedremo chi ascoltera' le vostre solite immani puttanate degne solo dei politicanti manipolati e venduti.

berto1999 28.12.12 20:55| 
 |
Rispondi al commento

La parola "democrazia" in OCCIDENTE e' un eufemismo, e le facce-toste dei vecchi politici confermano che la politica classica e' disperata. Democrazia in tutto l'occidente oggi vuol dire CAPITALFASCISMO, cioé anarcocapitalismo, sistema criminale conosciuto anche come NEOLIBERISMO: in questo sistema, il debito é pubblico, cioé tu sei indebitato, mentre i profitti sono privatissimi, cioé per il popolo non c'é un caxxo da guadagnare.

Questa schifezza di sistema, la chiamano anche DEMOCRAZIA. Ma non esiste nessuna democrazia in occidente! La democrazia e' una BALLA DEI MEDIA, destra e sinistra sono come due WRESTLER, nemici sul ring, amici dietro le quinte. A tirare i fili sono le CORPORAZIONI. E possono far crollare un paese in 24 ore.

Non esiste democrazia in Italia o in Europa. Ti hanno chiesto se volevi l'Euro? NO! Se volevi i TAV? NO! Se eri d'accordo con Prodi e Berlusconi mentre compravano un centinaio di aerei da BOMBARDAMENTO? NO, non te l'hanno chiesto! Ti hanno chiesto se volevi allargare la basi Nato a Vicenza? NO! Se volevi spendere soldi per fare le guerre neocoloniali? NO! Non ti hanno chiesto un caxxo! Anzi, i pacifisti erano cosí NUMEROSI, che sono stati definiti: LA SECONDA POTENZA MONDIALE. Eppure la politica se ne FREGA. Bersani ha chiesto la tua opinione? NO! Prodi? NO. D'Alema? NO! Berlusconi? NO! Bossi? NO! Anzi, hanno fatto leggi ad personam e una legge elettorale che e' un'offesa all'intelligenza umana. NON VIVIAMO IN DEMOCRAZIA. Il piu' democratico di tutti, che vi piaccia o no, e' GRILLO.

berto1999 28.12.12 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Il corporate identity del Movimento e' preciso, non lascia dubbi, e quel corporate identity VA RISPETTATO da tutti. Il M5S e' affidabile per questa ragione, ha un messaggio forte, radicale nel senso che va alla radice del problema, non si puó mischiare il latte del M5S con il vomito dei partiti classici, quel latte diventerebbe imbevibile. I vecchi partiti non hanno piu' identita', sono i megafoni delle multinazionali, destra e sinistra sono uguali, hanno lo stesso programma anarcocapitalista(cioe' neolibersita), non lasciamo che alcuni INFILTRATI rovinino il Movimento 5 Stelle.

Il messaggio del M5S e' palese: CAMBIAMENTO DEL SISTEMA, non solo delle facce politiche. Cambiamento vuol dire ripudiare l'obsolescenza programmata, gli interessi economici, la crescita aprioristica e oltranzistica, il sistema del debito infinito, il sistema dell'inquinamento, del PIL dove ci sta dentro tutta la merda possibile e immaginabile, le guerre neocoloniali, il capitalismo autistico che esclude il popolo dall'economia reale, il traffico inutile, eccetera. Inoltre, Il M5S favorisce l'innovazione, la ricerca di forme di condivisione dell'energia e delle risorse, il risparmio, una VISIONE INTELLIGENTE del mondo, eccetera. Chi non e' a favore di questo messaggio ALL'AVANGUARDIA, se ne vada a fare in culo, puó fondare il proprio partito, cosí vedremo chi caxxo lo votera' a parte sua madre.

berto1999 28.12.12 20:12| 
 |
Rispondi al commento

ce la faremo certamente a rastrellare tutte le firme necessarie visto l'impegno di beppe al limite dell'impossibile e dei volontari con banchetti che si spostano in tante città. Purtroppo il percorso per le varie autenticazioni imposte da chi ci vuole fermare, potrebbe anche impedirci l'entrata in Parlamento. Sarebbe un bello scandalo che non potrebbero nascondere e le conseguenze sarebbero molto serie. Ce la faremo comunque.... cercate i banchetti.... Inondiamoli di firme e levate le mele marce saremo sempre più forti..............tutti uniti con grillo...HASTA SIEMPRE

renata p., genova Commentatore certificato 19.12.12 23:38| 
 |
Rispondi al commento

Fai un casino aGenova
buttano 36 milioni di eruo per trasferire Ingegenria che sta bene dove è per lucrare sulle aree di Albaro. Ti ho già scritto ma non mi hai considerato... sei inciucciato come gli altri?

paolo Cavalletti 18.12.12 21:06| 
 |
Rispondi al commento

APPELLO AD ANTONIO INGROIA: per favore non si candidi|||, sicuramente abbiamo bisogno di buoni magistrati ma non di altri politici che si candidano per il bene degli italiani. Di quelli ne abbiamo già 960 e se proprio lo vuol fare perlomeno dica che lo fa nel suo esclusivo interesse. GRAZIE

Aldo Baroncini 18.12.12 17:35| 
 |
Rispondi al commento

la democrazia interna ,i lrispetto delle opinioni delgi altir, la possibilità di discutere liberaemtne di tutto ,sono caz.zate?
secondo me siete voi che scrivete un mare di caz.zate;
con il clima che state instaurando all'interno del movimento, con tutta questa isteria, questa aggressività verso chi solleva obiezioni ,chi caz.zo è che dovrebbe mettersi a parlere di problemi,di loro soluzioni e di tutto ciò che è necessario per cambiare radicalmente il paese e farlo divenire finalmente un qualcosa di democratico e quindi di funzionante? pensate che possa far tutto grillo ? pensate che possano elaborare le idee ,quelli che non sono capaci di fare altro che idolatrare grillo e offendere chiunque gli faccia a volte ,alcune critiche?
ma dove pensate di andare con un clima del genere e con gente del genere che non ha neanche il coraggio di esprimere le proprie opinioni ,sempre che sia in grado di elaborarne ?
io voterò ancora il M5S,e lo voterò fino a quando non saranno spazzati via i vecchi partiti, ma così le cose non vanno e lo dirò in continuazione

stefan 17.12.12 22:21| 
 |
Rispondi al commento

"Cia beppe Non CREDI di esagerare ?!
Fossi in te farei queste feste natalizie ai caraibi...magari portaci anche
casaleggio...cosi vi calmate un po! e riflettete sulle srtonzate che state
facendo e dicendo.
Ti RICORDO CHE TU ESISTI PERCHE' ESISTIAMO NOI!
ALTRIMENTI NON SEI E SIETE NESSUNO !
TU UN COMICO IN PENSIONE E CASALEGGIO UN VENDITORE DI COMPUTER...
Meditate per favore ,altrimenti qui MANDATE TUTTO A Puttane!!!
Vorrei ricordarti e dirti che stanno per nascere delle liste "CON SOLO LE 5
STELLE" E presubimilmente sono a capeggiarle coloro che sono stati
"EPURATI" per colpa della vostra ristrettezza di mente.....e' oltretutto
tanti miei conoscienti,GRAZIE ALLE TUE USCITE,si sono allontanati.Un nostro
sondaggio fatto in settimana dedicato a tutta l'italia GRILLINA ha fatto
notare un fuggi fuggi del 10% di coloro che ci hanno votato!
MEDITATE ... MEDITATE ...PER FAVORE.
Giuseppe c. "

giuseppe casalaro 17.12.12 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Salve, mi sembrava di averlo già inserito!
Bene,dicevo che in famiglia siamo tutti iscritti e speriamo ardentemente di raggiungere il numero di firme necessario.
Non guasterebbe, nei volantini e nei post, fare attenzione alla grammatica ed alla sintassi, per esempio non va scritto milioni con la g od obiettivo con 2 b!
Perdonate un anziano pedante, ma sono convinto che una esposizione scorretta crei un serio danno d' immagine!
Saluti

Mario G., Carrara Commentatore certificato 17.12.12 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Salve, non ho dubbi riguardo il Movimento, (in famiglia tutti iscritti), ma per favore vi chiedo di correggere prima di pubblicare così evitereste di scrivere miglioni invece di milioni od obbiettivo con due b mentre si scrive con una sola e non guasterebbe anche rivedere un poco la sintassi.
Secondo me l'esposizione poco corretta crea un danno d'immagine che danneggia il movimento!!
Saluto con la speranza di veder riuscire la raccolta firme.

Mario G., Carrara Commentatore certificato 17.12.12 12:08| 
 |
Rispondi al commento

... e se ci trasformiamo in un partito, non ci sarà manco guerra perchè su quel territorio ci sono i cialtroni che con 40 anni di esperienza ci battono perchè è il loro campo da gioco.
Io mi ricordo un Beppe Grillo sognante che diceva che siamo oltre. Incazzato quanto ti pare, se perdi quello sguardo perdi tutti noi, e ti circondi solo di personaggi agghiaccianti come il sig. Cristian Locatelli, che fa accapponare la pelle con i suoi commenti.
Volete trattarmi da troll? Fate pure, io quello sguardo sognante per il mio futuro ce l'ho ancora.

aardigò 17.12.12 05:40| 
 |
Rispondi al commento

Leggo tra le regole del tuo blog un sensato elenco di divieti,
Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Leggo quello e impallidisco di fronte alla sfilza di commenti che ho letto solo in parte, perchè c'è un limite a tutto.
Come la vuoi vincere questa guerra? e soprattutto, si è obbligati a seguire una linea che parla di guerra?
I Vaffanculo-Day non erano guerra, erano libere assemblee felici e costruttive, la tua impresa sullo stretto non era una guerra ma era una manifestazione di amore per la tua terra (l'Italia in generale), non una guerra. Lasciale stare ai militari le guerre, noi siamo tutti incazzati ma siamo già proiettati in un mondo verde, in un mondo libero dalle caste, in un mondo fatto di gente vera e soprattutto fatto (regolato, legiferato) DA gente vera, che lavora e che vive nelle strade.
Cosa cazzo c'entra la guerra? vuoi forse iniziare a dividerci in modo che i media possano distruggerci? basta, basta perchè adesso mi sto arrabbiando io, non posso vedere gli sforzi di cinque anni buttati nel cesso.
Dobbiamo allargare la nostra base, non restringerla, dobbiamo stimolare le discussioni tra chi accetta i nostri principi cardine (cosa che ovviamente Salsi e Favia non hanno fatto ma non è questo il punto). Sei tu che dici che puoi fare ben poco, puoi solo fornire l'aggregante e fare il simbolo, allora che cosa rappresenta quel video? Lascia che siamo noi a pensare ai dissidenti, lascia che siamo noi a decidere se ritirar loro la bandiera del MoVimento, lascia che sia ognuno di noi il portavoce di se stesso, altrimenti, se tu diventi il portavoce, ci trasformiamo in un partito...

aardigò 17.12.12 05:37| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, a nome di tutti ti chiedo scusa.
Scusa perchè se te ne sei uscito con quel video in cui con fare mussoliniano esprimi una serie di concetti giusti travestiti da stronzate (perchè è quello che hai fatto), è solo per colpa nostra, di tutti coloro che nel movimento credono e che credono che insieme saremo in grado di cambiare le cose.
Se infatti di fronte alle uscite dei vari "dissidenti", su cui non mi soffermo, ci fosse stata una seria ed estesa discussione tra iscritti e simpatizzanti, riguardo al loro comportamento ed alle conseguenze dello stesso, fossero esse espulsione, allontanamento, presa di distanza, oppure codivisione delle critiche etc, insomma, una matura e consapevole via di confronto tra noi membri, se fosse successo questo un'eventuale espulsione anche incazzata, sarebbe stato il terminale di un processo dialettico giusto e costruttivo.
E i media lottizzati se lo sarebbero preso in quel posto, alla faccia delle loro insinuazioni.
Visto invece che tra tutti noi, che evidentemente ce ne freghiamo più di quanto non appaia, nessuno ha osato uscire dal guscio per dimostrare quanto siamo diversi, ad un silenzio degli attivisti che risultava assordante, un vasetto di miele aperto ed incustodito per tutti quelli che non aspettavano che l'occasione per dimostrare che il movimento è fuffa, e gli attivisti son 4 nerd dietro a un pc, tu hai dovuto organizzare questa pagliacciata terrificante credendola probabilmente meglio del silenzio piatto che c'era. è infatti un dato di fatto che oggi più di ieri l'impressione è che senza di te qui siamo tutti dei bambini rincitrulliti che non hanno autonomia di pensiero, altrimenti NOI prima di te avremmo discusso ed eventualmente espulso Favia e Salsi, senza farti scendere in campo così. Ma forse non siamo ancora pronti, forse dobbiamo ancora delegare a te l'autorità di decisioni del genere, forse siamo ancora incapaci di agire. Eppure già 5 anni fa tu dicevi che era ora di smettere di delegare.
Oggi sono triste.

aardigò 17.12.12 05:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HA RAGIONE BEPPE!!! ABBIAMO BISOGNO DI COESIONE, NON DI POLEMICHE INUTILI. ABBIAMO UNA GUERRA DA COMBATTERE E QUESTI LITIGANO SUL COLORE DELL'ELMETTO??! CI STIAMO CONFRONTANDO CON QUALCOSA DI SPAVENTOSO, RADICATO E POTENTE, DOBBIAMO SCASSARE LA CASTA, E LO DOBBIAMO FARE NOI!!!! LO CAPISCONO O NO? BEPPE, ANDIAMO AVANTI, QUESTI SONO SABOTATORI, E' UN FILM GIA' VISTO.. LA NOSTRA FORZA LI ABBATTERA', E DOVRA' ESSERE COSI', O NON CI SARA' PIU' SPERANZA PER NESSUNO. AVANTI TUTTAAAAA

Luisa Cane 16.12.12 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti, vi scrivo commentando sulla situazione "Italia" in generale....in qsto momento mi trovo negli USA da dei familiari e sinceramente vista da qui, vista un po con i loro occhi, l'italia in questo momento sembra un po un popolo di schiavi trattati come stupidi dai nostri "dirigenti",
un popolo di persone con grandi capacità ma sfruttati ed oppressi economicamente(da imposte irragionevoli e assurde x quntita e tipologia-la benzina qui costa circa 0,58€ litro-si avete capito primo), oppressi pure mentalmente (soprattutto x i giovani, parlo x me in primis, viene minata la nostra autostima e la nostra convinzione di "riuscire" nel creare un qlcosa per se o per la propria famiglia perche in italia è ormai impossibile riuscirci onestamente, indipendentemente dalle buone capacita che si possano avere: aver successo ormai è diventata questione di essere dei "furbetti" come fanno qlli della casta, sapendoti districare fra mille leggi e trovare il modo x sfuggire dalle tasse o ai 100mila problemi burocratici che ti si possono piazzare davanti...)
mi vengono solo 2 parole: CHE TRISTEZZA!
Con le menti ,l'inventiva e la professionalita che abbiamo da noi potremmo essere tutti signori!!
mi guardo intorno e mi chiedo come fanno ad avere uno stile di vita tale? FACILE : in proporzione hanno molte meno persone che "MANGIANO" e non producono nulla!! le superpensioni d'oro qua non sono così facilmente raggiungibili come da noi, auto blu, bla, bla, bla.... cose che purtroppo gia tutti sappiamo ma la maggiolarnza tollera in virtu della partita la domenica o di amici o uomini e donne...

Davide B 16.12.12 01:58| 
 |
Rispondi al commento

sono un medico ospedaliero di 56 anni, da poco frequento le riunioni del m5s di bergamo
devo ringraziare beppe grillo
ma devo avvisarlo che c'è un po' di competizione tra la piattaforma informatica nazionale e quella locale qui a bergamo
spero TANTO, che si possano integrare.
Poi devo dire che l'euro non possiamo abbandonarlo, (l'argentina lasciala stare, per favore)
un abbraccio avarello nicolo , curno

nicolo a., curno Commentatore certificato 15.12.12 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il mio ultimo post sul blog.
Non sopporto i "TIFOSI" allo stadio figuriamoci in politica o all'interno di un Movimento.
Ho passato ore a leggere i post e ho trovato una tifoseria schierata e cieca. Mi sono iscritto anni fa e siccome non tifo ma penso, mi cancellerò dal movimento entro oggi.
L'ennesima delusione
Ciao e buona fortuna Italiani!

Giovanni P., Bresso (MI) Commentatore certificato 15.12.12 14:56| 
 |
Rispondi al commento

CAro Beppe,
ti ho sempre stimato per quello che pensi e che dici. Sono più di vent'anni che cercavo un movimento come questo e che ripeto alla gente che è necessario occuparsi dell'operato dei nostri politici, per non farselo mettere in culo!...Ora , mi vieni a dire che fare domande non è democratico ?! Veramente è tutto il contrario ! Se qualcuno all'interno del movimento fa domande, perché non può avere risposte? Sono stato a favore del M5S sino a poco tempo fa, ma ora non sono disposto a firmare per le liste. Inoltre, vorrei far presente che mi ero iscritto al M5S sin dai primi giorni dalla sua fondazione, ma qualche mese fa ho scoperto di essere stato cancellato, anche se non ho mai fatto nulla contro di esso! Penso che nel M5S ci siano moltissime persone che valgono veramente, ma altrettante che si limitano a dire : " Grillo ha ragione" , senza però saperne il perché ! Sono molto deluso !
Ivan D'Alessandra

Ivan D'Alessandra 15.12.12 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Ha ragione Santoro ti sei montato la testa e quindi perderai molti voti e per noi non c'è piu speranza , I nostri figli disoccupati dovranno fare la rivolta , Io daro il mio contributo per questo

graziano b., bologna Commentatore certificato 15.12.12 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento è impostato con delle regole e dei principi che ne hanno permesso fin qui la crescita. è stato dimostrato che queste regole sono le uniche che possono dare garanzia di trasparenza, rispetto a quelle fino ad ora usate dalla classe politica attuale, quella del malaffare e della corruzione a tutti i livelli. Le persone che appena ne hanno possibilità per prestare il loro bel visino alla tv, pur sapendo che questo va contro i principi del movimento dove essi militano, vuol dire che cercano solo il loro momento di popolarità. Sono quindi pienamente d'accordo che se ne DEVONO ANDARE. Che vadano a fare politica in uno dei tanti partiti DEMOCRATICI....( ops!! non me ne viene in mente nemmeno uno in questo momento..) che ci sono in Italia. E per i quali frequentare i salottini delle TV è prassi abituale per andare ad esprimere le proprie idee, ( IDEE PROPRIE DEL CAPO DEL PARTITO CHE GLI GARANTISCE UN LAVORO MOLTO REDDITIZIO ).

fantino i., verona Commentatore certificato 15.12.12 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il popolo e sovrano buttiamo fuori i privilegiati,
abbassiamo gli stipendi dei parlamentari in modo che tutti gli illuminari restino a casa a farsi i fatti propri perchè non gli conviene salvare l'Italia se lo stipendio e basso.
Mandiamo il popolo a fare le leggi e sopratutto ognuno al suo posto mettiamo in atto la meritocrazia.

Raffaele Giummarra 15.12.12 10:12| 
 |
Rispondi al commento


I vostri figli non sono i vostri figli. Sono i figli e le figlie della brama che la Vita ha di sé. Essi non provengono da voi, ma per tramite vostro, E benché stiano con voi non vi appartengono... e se fanno una cazzata non li cacci di casa, ma discuti con loro perchè sono pur sempre i vostri figli!
Sono iscritto dal 2010 ( Vado a memoria) al M5s e questa volta non sono disposto a seguire la linea del soviet.Puoi avere tutte le ragioni del Mondo, ma prima di cacciare un rappresentante regolarmente eletto da migliaia di cittadini, ti devi sforzare di scendere dal tuo piedistallo e parlare davanti a noi con loro. L'orgoglio ferito lo pagheremo caro.

Paolo Vinci 15.12.12 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimo. Sono con te

Davide Scotti 15.12.12 08:04| 
 |
Rispondi al commento

-Io non ho mai tenuto soldi e questo è un movimento democratico, chiunque insinuerà il contrario verrà scomunicato.- Questo strano ossimoro sembra uscito dalla bocca di un androide mezzo Berlusconi e mezzo Papa... Se prendi un quaderno e lo fondi con una penna non ottieni un tablet, ma solo una cellulosa ed inchiostrosa cacata.
Delle spiegazioni sarebbero state sicuramente più innovative, probabilmente non avrai il mio impegno.

Ugo Di Fabio 15.12.12 03:08| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo spero che se il tuo movimento entrerà in parlamento posso fare qualcosa per l'abolizione di quei vergognosi test per l'ammissione ormai a tutte le Università.Test che per ammissione di alcuni professori universitari loro stessi non avrebbero superato.Ritengo che gli esami stessi della singola facoltà con la loro difficoltà possano fare una selezione tra coloro che desiderano veramente studiare e tra coloro che rinunceranno. I corsi di preparazione (costosissimi) e di ogni singolo test riducono le Università a luoghi accessibili solo a figli di famiglie con considerevoli disponibilità economiche a discapito della povera gente. Per non parlare poi dei costi per vivere nel caso in cui figlio superi il test in una città diversa da quella di residenza. Ho sentito poi di diversi ragazzi che si ritrovano a studiare tutt'altro rispetto a quanto desideravano,conseguiranno se tutto va bene una laurea in Ingegneria o Economia quando invece desideravano tantissimo studiare Medicina o Architettura. Mi piacerebbe conoscere il tuo pensiero e quello di altri sull'argomento che ti ho appena esposto. Grazie molte.

angela Lanzetta 15.12.12 02:35| 
 |
Rispondi al commento

Se si condividono le idee e il programma di Beppe, che è x i beni comuni questa non è democrazia interna a un movimento? o forse si vuole condividere il potere come lo hanno fatto tutti i partiti e tutti i movimenti della storia italiana che hanno rubato, saccheggiato, e distrutto l'italia!!
io credo che un movimento che ha un programma e le idee democratiche che condividono milioni di persone in sostanza gia è democratico.
è il movimento 5 stelle che gia è democratico con il consenso di milioni di persone deve portare la democrazia nell'informazione, nelle istituzioni e nel paese dove non è mai esistita la vera democrazia.

claudio a., verona Commentatore certificato 14.12.12 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, per evitare che dall'esterno possano dividerci, dobbiamo turarci le orecchie e gli occhi. Andare avanti per la nostra strada ed evitare tutta questa demagogia che è l'arma dei nostri "nemici". Noi dobbiamo divenire un solo gruppo, solo così si puo' combattere il nemico che per decenni ha invaso le nostre coscienze e ci ha portato alla rovina. Per cui meno demagogia e piu' fatti. Nel caso dobbiamo divenire anche dei fanatici pur di non soccombere ai nostri nemici. Non ascoltate quello che dicono. Se loro fossero stati veramente democratici non si sarebbero mangiato l'Italia o no?

VINCENZO D., grosseto Commentatore certificato 14.12.12 21:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Democrazia non vuo dire dissentire continuamente su tutto cio' che viene deciso. Significa rispettare le regole date e non invadere la libertà altrui per trarne vantaggi. I due consiglieri disinvenstiti dal Movimento sapevano bene le regole all'interno del nostro movimento che è nato sopratutto per fare e non per mostrare. Il che significa che a noi ci devono importare i contenuti non certamente l'andare a mostrarsi in tv dove si recitano le parti. Pensiamo a lavorare per il bene della comunità senza pensare sempre ai nostri interessi personali altrimenti diventeremo presto come quegli altri. Piuttosto che perderci su inutili demagogie pensiamo ai fatti. Pensa ai nostri amici Lombardi, solerti nel lavoro e nel sacrificio, si sono ritrovati ancora una volta ad essere fregati da 4 mascalzoni, accattoni. Quella gente è andata in tv e sui giornali per fregarli. Questa è la volta buona che qualcosa cambi, se lo dico io che sono sempre stato diffidente dei politici vuol dire che siamo sulla strada giusta almeno che non vogliamo divenire anche noi dei politici.

VINCENZO D., grosseto Commentatore certificato 14.12.12 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono molte persone che confondono il concetto generale di democrazia con la DEMOCRAZIA INTERNA di un partito o MoVimento.
Un Moviemento ha REGOLE, IDEE etc., alle quali si aderisce (di solito) spontaneamente; il fatto che un'idea o una regola ne ESCLUDA categoricamente un'altra (magari l'idea opposta!) NON è un LIMITE alla DEMOCRAZIA, è semplicemente la PRESENZA DI IDEE; ma molti confondono DEMOCRAZIA con ANARCHIA.
Avrete certo notato come non vi sia, nel caso della SARS o di FAVA, argomento di discussione: insomma sono GENERICAMENTE contro Casaleggio, dicono che serve (genericamente) più democrazia etc.; manca il reale MOTIVO della discussione! Ovvero c'è ma è incoffessabile: si chiama INTERESSE PERSONALE.
Di solito chi lascia un partito, anche i peggiori e più corrotti politici di professione, sanno che è necessaria una seria ragione ideologica. Si procede quindi ad accusare i vertici di non avere rispettato il tale o tal altro punto. Nel nostro caso NON C'E' NIENTE, NIENTE DI NIENTE; e neanche un giornalista che si sia preoccupato di chiedere: "scusi sig.ra SARS, ma COSA è di PRECISO CHE NON le va?". A tale domanda non avremmo una seria risposta.
BEPPE, HAI FATTO STRABENE A CACCIARLI. E preparati a cacciarne tanti, quando saranno in parlamento, pronti a vendersi al PD...

awop-bop-boop-aloop-bam-boom 14.12.12 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, datti una calmata e rifletti.
Milioni di italiani over 65 anni NON hanno un PC e non hanno potuto partecipare alle Parlamentarie.
Milioni di italiani over 65 anni ti voterebbero ure, ma se ti crei l'elite del M5S solo sul PC una forza politica nazionale non lo potrai diventare.
Devi arrivare anche a parlare e a farti intendere da chi giovane non é più ma vuole comunque cambiare questo Paese dai ladri e corotti del DD-L, PDL, UDC ec ecc.
Medita Beppe, medita

robert 55 Commentatore certificato 14.12.12 21:07| 
 |
Rispondi al commento

peppe avevi ragione la salsi dalla gruber a goduto davvero si vedeva dalla faccia^^^

fabrizio d., rimini Commentatore certificato 14.12.12 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Ancora una ruberia ai danni dei cittadini.Accattopoli in Lombardia. Gente che si è soffermata, con 12 mila euro al mese di stipendio, a rubare cappuccini, cioccolatini e cicche. Vergogna, inaudito, fuori da ogni contesto morale. Basta con le parole, ne abbiamo fatte troppe, qui ci vogliono dimostrazioni, ci vuole presenza fisica. I lombardi che sono un grande popolo ed hanno dato vita al Risorgimento devono presediare la Regione da mattina a sera e farsi spiegare dalla grande Formica e dai suoi amici che cosa sta succedendo ai loro soldi. Devono cominciare ad avere paura giacchè la sola Magistratura (Grazie magistrati) non gli fa piu' timore anche perchè il carcere non c'è piu' per questa gentaglia. Mobilitiamoci, siamo presenti, mettiamolo in condizione che devono lavorare 36 ore alla settimana e fare perbene altrimenti ci devono delle spiegazioni faccia a faccia e non piu' sulle pagine dei giornali o in tv dove si sentono al sicuro. Bisogna marcarli stretti, evitare falli da espulsione, però marcarli a uomo. Bisogna farlo altrimenti questi mascalzoni non la finiscono p' di succhiarci il sangue. Io sono napoletano di nascita, toscano di adozione ma ritengo che noi, il popolo italiano, siamo calpesti e derisi da una banda di svergognati.Gente che non ha piu' un briciolo di coscienza perchè se lo avesse ancora non si comporterebbe così. Mi piacerebbe essere li vicino al palazzo della Regione e incontrare la grande Formica o il piccolo principe stolto, senza offesa per Antoine de Saint-Exupéry da cui ho preso in prestito il titolo. Bisogna essere presenti sul territorio, scrivere, parlare non serve a nulla solo dare la possibilità a questi manigoldi di difendersi. Bisogna presidiare, fare i turni sotto i Palazzi del Potere, devono sentire il fiato sul collo. Quando escono devono sapere che c'è gente che gli chiede il conto. Se li lasciamo soli fanno altri casini. Non usare nessuna violenza ma solo presenza. W la Lombardia abbasso la grande Formica

VINCENZO D., grosseto Commentatore certificato 14.12.12 20:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Beppe,avanti così!! All'inizio ero d'accordo con i vari dissidenti,poi ho cominciato ad aprire gli occhi: questi stanno solo cercando di trasformare il movimento in un partito qualunque!! Dopo essere stati eletti con i voti del movimento vogliono cambiare le regole per assicurarsi una poltrona per sempre...sbattili fuori tutti!!! Se non vogliono accettare le regole a loro imposte (ed accettate al momento delle elezioni) fuori dalle scatole!!!

Ivan Locatelli 14.12.12 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe.
Il tempo manca ma non la gente che ha voglia di cambiare. Avanti tutta vedrai che ce la faremo. L'unica cosa è che ancora oggi una stragrande maggioranza non ha accesso a internet perciò non sa dove tu sia a ricevere le firme dei cittadini ogni giorno. Dovresti scriverlo il giorno prima e il giorno stesso sul giornale del posto dove tu ti rechi. Scusami ma è la difficoltà che ho rilevato parlando tra la gente.
In bocca al lupo

Marinella Giorgini, Bologna Commentatore certificato 14.12.12 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Il problema più grande di Napolitano e che non ci sia in futuro una infiltazione di onestità dentro di quel parlamento che somiglia più a una cosca.
Il M5S punta a introdurre gente che possa discutere su questo debito pubblico che per fino sono debitori i neonati o peggio quelli che ancora non sono nati. Non è un assurdo è un malaffare politico. Adesso ci teme anche il parlamento europeo. Acusano il M5S di poco democratico, bisogna ricordarli a tutti i politici del mondo, Banca Mondiale,FMI, e UE che questa crisi la hanno creato questi "democratici" e non la dittatura della Corea del Nord.In quanto alla Sig.ra Salsi e compagnia sembra più una tronista di mediaset che un Consigliere regionale.
Cercano di inmovilizare il movimento con delle opinioni stupide che non apportano niente.Penso possa fare carriera nel PD o PDL.

tito ortiz, milano Commentatore certificato 14.12.12 19:55| 
 |
Rispondi al commento

VEDERE LA SALSI FARE IL GIRE DELLE SETTE PARROCCHIE E PARLARE MALE DI GRILLO FA VERAMENTE CAGARE.......PERò ESSERE ELETTE CON I VOTI IL MARCHIO DEL MOVIMENTO FACEVA COMODO......CARA SALSI VAI CON I PARòLTITI DEMOCRATICI TRADIZIONALI.....20-30 ANNI IN PARLAMENTO A RUBARE A FARE UN CAZZO..............GRILLO FALLI FUORI TT I FARISEI ......LE NUOVE OLGETTINE E I NUOVI TRONISTI DEL CAZZO.........CHI STA NEL MOVIMENTO DEVE SEGUIRE LA LINEA DETTATA ALTRIMENTI A CASA

SANTINO CARTA, ARZACHENA Commentatore certificato 14.12.12 19:34| 
 |
Rispondi al commento

ho letto un pò di tutto quello che sta succedendo dentro il M5S a proposito di democrazia ecc. ecc. credo che ci sia gente che pensa a qualche forma di infiltrazione per far si che il movimento imploda visto che non sono capaci a farlo esplodere come del resto succede molte volte a quelle forze politiche e non, quando sono vicini ad un vertice, a una meta.
ho sentito addirittura paragonare san Beppe a mussolini; io credo ( non c'ero ancora a quell'epoca, sono del '50) che a sua "eccellenza" non bastava solo sbattere fuori dal partito chi non condivideva le ideologie ma addirittura faceva fuori proprio il contestatore ( ricordate Matteotti?) quindi c'è grande differenza e fa bene GRILLO a comportarsi così.
aspettavo con ansia la primavera per poter votare, ma l'aspetterò con la stessa ansia solo per vedere andare a casa tutte le sanguisughe che ci stanno salassando.
Alla via così Beppe che siamo sempre con te e sempre più numerosi per ogni uno che verra cacciato altri cinque ne arriveranno.
BUON NATALE

franco da, nardò Commentatore certificato 14.12.12 19:01| 
 |
Rispondi al commento

A,MENO C'E' QUALCUNO CHE HA IL CORAGGIO DI DIRE LE COSE COME STANNO DI MANDARLI A FARE IN CULO STI POLITCI CHE RUBANO RUBANO E SPECULANO SU QUESTI DISGRAZIATI CHE SIAMO NOIMA SE E COME DICI TU CON QUESTO GIROTONDO DI SOLDI E CHE SEI STATO IN GRADO DI SCOPRIRE...COMPLIMENTI, TANTO LO SAI CHE ALLE ELEZIONI DI FEBBRAIO NON SEI ACCETTATO, PERCHE' SANNO DI PERDERE QUESTA E LA VERITA'..... NONHO SOLDI , MA SE POSSO ESSERE UTILE IN QUALCHE MODO NE SAREI FELICE 348-9233256 IL MIO CEL

Bruno Giordano 14.12.12 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace ma nei sondaggi stanno diminuendo le percentuali Forse Grillo vuole pochi parlamentari con le sue uscite da dittatore ,Avrete comunque la mia firma ma non il mio voto.Dovremo fare una rivolta.

graziano b., bologna Commentatore certificato 14.12.12 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL MIO REGALO DI NATALE NON COSTA NIENTE E LO CHIEDO A CHI LEGGE QUESTE PAROLE: "CONCORSO IN MALTRATTAMENTI E OMISSIONE D'ATTI D'UFFICIO DA PARTE DI CERTI MAGISTRATI". Su you tube e facebook: LA STORIA DI GABRIEL .Guardate il video del dottore Vezzetti durante un congresso di pediatria e leggete il mio libro denuncia(memoria del 5 maggio), scaricate gli allegati e fatevi un idea su ciò che certa magistratura italiana in concorso con un gastroenterologo è capace di fare. X FAVORE CONDIVIDETE

nando sandovalli 14.12.12 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Sono convinto per ora intorno all'80% che voto per elezioni nazionali, solo una domanda: per il lavoro e per i disoccupati come me che hanno 55 anni e 36 di contributi versati, cosa pensate veramente di fare se (ve lo auguro) vincete. grazie Nino - Bari
Per ultimo e su Bari c'è qualcuno di voi?

gaetano f., bari Commentatore certificato 14.12.12 18:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Marco Scardovelli

Marco, non è più tempo di spiegate tutto nei minimi particolari a tutti, di scorporare motivazioni e umilmente chiedere consensi a chi si avvicina più col sospetto che con la consapevolezza.

Quello che tu chiedi è un modus operandi che è stato adoperato da sempre, e a che cosa ha portato?
Falsità, inganno, turlupinazione, tutti contenti a bocca aperta davanti alla tv ad ascoltare paroloni, politichese ed aria fritta, mascherati da facce "pulite", bei vestiti e modi aristocratici.

Avevate una domanda?
Che problema c'è....risposta PRONTA!!
Il problema è che a perfetta teoria, è sempre stata corrisposta pratica inversa, delinquenziale.

Beppe ormai è una vita che si sgola nelle piazze per spiegare e far aprire gli occhi, e solo per questo dovrebbe essere fatto santo, perchè informare una massa di idioti quali siamo stati finora, converrai che si tratti di IMPRESA EPICA!!

Cosa vuoi che importi la forma, quando la sostanza è palesemente innovativa??
A maggior ragione quando la cosiddetta forma di comunicazione si distacca completamente (E FINALMENTE!!) da quella usata fino adesso dai manigoldi che ci hanno fatto il lavaggio del cervello per tutti questi anni.

Cosa dovrebbe fare Grillo, l'informazione porta a porta? Magari con dimostrazioni e garanzie nero su bianco!
Ma per favore..
Le basi sono state ampiamente gettate all'interno del movimento, e sono del tutto note a chi di dovere e il putiferio scatenato (ma comunque previsto) dai vogliosi di protagonismo come Favia e Salsi non possono che essere stroncati sul nascere.
Perchè?
C'è anche da spiegarlo? Ai media lotizzati non è parso vero di prendere la palla al balzo..
E da questo punto di vista "eliminare il problema dissidenti" non poteva che essere il sistema per certificare la giusta osservanza delle regole e l'attendibilità del M5S.

E anche stavolta mettendoci la faccia, come Beppe ha sempre fatto!
Quindi, alla luce di ciò, che senso ha demonizzare un comportamento cristallino?

No,chiedo.

Giovanni P. Commentatore certificato 14.12.12 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento 5 stelle esiste perchè esiste Grillo.
Questo è indiscutibile.

Probabilmente il problema del "vero" dissidio interno - non quello di adesso che è secondo me un'altra cosa - si vedrà in un secondo tempo e non ora che è un momento criticissimo. Dico questo perchè mi sembra che tutto il casino sulla democrazia interna al movimento è scoppiato guarda caso proprio quando il gioco si è fatto più difficile, quando il movimento ha incominciato a viaggiare sulle due cifre percentuali. Il problema della democrazia interna per come è stato posto - in modo fuorviante- è un falso problema.
Se in un contenitore, il creatore del movimento e la sua stragrande maggioranza -quando è nato, perchè con il tempo vi si aggregano sempre di più menti parassite e interessate-, ha deciso dall'inizio che doveva contenere delle pere e basta è inutile che mele e pesche vogliano entrarci, perchè si è deciso che il contenitore deve contenere solo pere. Stessa cosa dicasi per le pere che sono già nel contenitore e che vogliono diventare mele e pesche..dentro il contenitore non possono stare e quindi debbono traslocare nel contenitore delle mele e delle pesche, altrimenti, dentro il contenitore originale di pere, non si sa più che cazzo ci trovi quando cerchi le pere.

Coloro che credono che il movimento è diverso da ciò che si aspettavano o che vorrebbero hanno due cose da fare, sempre seguendone le regole, o convincono Grillo e la stragrande maggioranza del movimento o traslocano...non possono fare una guerra interna per farlo diventare ciò che loro vogliono, perchè lo danneggiano.

Si è mai sentito di un PD o di un PDL o di un chicchessia che dicesse: "venite pure nel nostro partito e poi quando siete dentro con la scusa della "democrazia" fateci casino all'interno dicendo che non siamo democratici, perchè non vogliamo dare spazio a chi non accetta le nostre fondamentali regole?"....se tutti accettassero o consentissero a tutti di stare dappertutto sarebbe il casino totale..

Francesco M., Capoterra Commentatore certificato 14.12.12 18:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Antonio Androsiglio, tu che scrivi così bene delle primarie del PD, perchè non te lo voti e te ne vai fuori dai piedi?
Che senso ha scriverlo qui se grillino non sei?
LO SO IO il senso che può avere, il tuo commento è talmente falso e fazioso che decreta incontrovertibilmente la natura destabilizzante pre-elettorale per il quale sei stato indirizzato.

Certo che ci vuole un bel coraggio a fare riferimento favorevole ai vecchi partiti nei confronti di quello che tu individui come il monarca Beppe Grillo.

Ecco, è questo il punto, gente come te si merita tutta la povertà di vita possibile (anche se non credo che tu conosca natura di tale parola, e penso che mai conoscerai la povertà o i problemi spaventosi del momento, dato che hai chiaramente fatto intendere che sei al soldo di qualcuno), ma io che c'entro?
Perchè devo pagare e ingrassare la malavita per colpa della dabbenaggine altrui?
Perchè votate la MORTE LENTA a discapito di chi invece lotta per quella dignità che, a tanti come te, non interessa?

Ebbene votati il PD (o il PDL o quel vecchio marciume che vuoi), procedi con ultriori danni alla comunità, tanto uno più uno meno non ci capirai mai nulla, ma almeno abbi la decenza di non spargere veleno dove la VITA vuole RICRESCERE!!

Se il tuo modo di supportare una giusta politica è quello di sponsorizzare la schifezza che ci trasciniamo da cinquant'anni, ti prego, STATTENE FUORI DAI PIEDI!
VATTINNE!
VADE RETRO SATANA, perchè non c'è più fanatico e diabolico di chi persevera nel male, nell'assurdità e nell'ignoranza come stai facendo tu.

Non ti sta bene il M5S?
OK!! Vota altrove.
Quindi?? Che vuoi ancora??

Giovanni P. Commentatore certificato 14.12.12 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una piccola riflessione :

Se ti iscrivi in un club nel quale per entrare è obbligatorio lo scuro con cravatta ci vai e ti attieni alle regole. Bene ! Quando sei ambientato, ormai conosci tutti, ti presenti vestito casual e non ti fanno entrare, perchè fare casino con regole alle quali tu hai sottoscritto ?

Beppe vai avanti che ti seguo !

fabrizio Tommasini 14.12.12 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Pepitol
Marco Trevisani
Diegi Giovannini
Ilario Clemente
Andrea Barletta

Cari signori, vorrei far presente che io sono un simpatizzante del M5S, e che qui scrivo il mio supporto al movimento perchè credo in questa meravigliosa realtà creata, DI SANA PIANTA, NON DIMENTICATELO, dalla persona che risponde al nome di Beppe Grillo.

Mai, e dico MAI, mi sognerei di andare a scrivere illazioni, insulti e zizzanie nei siti relativi al PD, al PDL, a quelli della LEGA, AN e quant'altro, perhè io SONO un grillino DOC e, soprattutto come persona intelligente, non me ne può fregare di meno di andare a perdere tempo nel disquisire di argomenti che non mi toccano e non mi interessano.

Viceversa, voi, state qua a scrivere di come Beppe abbia sbagliato, si sia inebriato di onnipotenza e scemenze simili.
Ancorchè nel modo pacato di Andrea Barletta, fino all'isterico e fazioso di TRAZ (ridicolo).

Molto semplicemente, perchè ripetersi nel dissenso e nell'istigazione negativa invece di andare a partecipare nei siti di vostra simpatia?
L'unica risposta è che NON siete simpatizzanti di questo, e che siete mandati da altri a destabilizzare come infiltrati.

Non si spiegherebbe altrimenti il perchè, invece di mantenere alta la guardia nei confronti di chi ci sta derubando di MILIONI DI EURO giornalmente, e schernendoci pure, perdete il vostro tempo a chiedere spiegazioni sul fatto che il dottore amputi una evidente cancrena.

Sissignori, amputazione, non servilismo, concussione, peculato, accomodamenti, alleanze, aggiottaggi, assistenzialismi, MAFIA.
Ma, dico, che volete? Ancora di sta roba?
Personalmente se cominciamo con gli "aggiustamenti" prima ancora di essere al governo rimango sì deluso, molto meglio la direttività di un grand'uomo nei confronti della falsità, del falso perbenismo, del ricorso al "vecchio sistema" che tutti i politici corrotti hanno usato finora con la faccia buona, sorrisini e bei vestiti, annientando l'italia.

E' questo che volete?
Bene, votate i vecchi partiti

Giovanni P. Commentatore certificato 14.12.12 17:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo molti commenti critici nei confronti della scelta di epurare i cosiddetti "dissidenti" e/o sull'opportunità politica di farlo, ma leggo anche molti commenti che non esito a definire preoccupanti per quanto rasentano il fanatismo e lo squasdrismo. La verità è che il movimento cinque stelle ha perso un'occasione epocale: poteva convincere milioni di cittadini esausti dei partiti, della corruzione, di decenni di sabbie mobili e invece ha scelto di rivolgersi ad un pubbblico di nicchia che si riconosce negli eccessi del suo leader, si galvanizza, lo segue con cieca, inquietante, devozione. Non è così che si può cambiare la politica italiana, con questo modo che sa di vecchio, vecchissimo; non è così che si fanno le rivoluzioni dal basso. Non ci servono i capi popolo! Con un simile video messaggio si possono chiamare a raccolta i pretoriani, ma la gente, quella che vota, scappa! Questo movimento che ha la pretesa di essere il trionfo della democrazia è molto meno democratico dei partiti tradizionali, dove il segretario veniva scelto da un congresso di partito, e del moderno/liquido PD dove il segretario viene scelto per mezzo di primarie aperte a tutti i cittadini. Tu, caro Beppe, che ti arroghi diritto di vita e di morte politica sui membri del Movimento, da chi sei stato scelto? Le motivazioni che hanno portato all'allontanamento dei dissidenti, peraltro, sono quantomeno risibili. La televisione, che ci piaccia o no, è il mezzo che permette ancora oggi alla maggioranza degli italiani di informarsi e interessarsi alla politica; mi pare del tutto ovvio che un movimento che si propone di cambiare l'Italia e portare una vasta rappresentanza in parlamento debba accettare sia che i suoi membri partecipino ai dibattiti televisini sia che chi li rappresenti accetti il contraddittorio. In caso contrario il movimento è destinato a diventare nient'altro che un passeggero fenomeno di costume.

Antonio Androsiglio 14.12.12 17:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco chi sono i "dissidenti"... sono i soliti dei centri sociali pagati per far casino:
http://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=428822680516331&id=427376197327646

Gianluca Silvestri 14.12.12 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Condivido quanto dice Pistono su you tube nel video "Salviamo il Movimento 5 Stelle! Messaggio a Beppe Grillo" come non essere d'accordo? Vedo Grillo sottoposto ad una pressione talmente alta che penso sia difficile da sopportare per chiunque e gli consiglio di farsi supportare psicologicamente in un momento di stress così forte che ne stravolge persino i lineamenti del volto. Imploro Grillo di non mandare tutto in vacca con delle uscite intollerabili; anche se dovesse avere tutte le ragioni del mondo, un atteggiamento del genere rinforza solo lo spirito dei Mujaheddin interni, che non fanno numero alle elezioni, ma fa perdere voti a milioni, che sono la cosa più importante per vincere e provare a cambiare le cose. Noi siamo tutti con Te, però, come diciamo a Mantova, RICIAPAT!!!, cioè riprenditi!! perchè se qualcuno non rispetta le regole è giusto che sia allontanato ma se qualcuno fa delle domande legittime e tu, oltre a non rispondergli nel merito, "SCLERI" e gli dici di andare fuori dalle balle, se uno non è una scimmia da circo, da un atteggiamento del genere si sente umanamente spiazzato. Se invece, altrettanto legittimamente, dici che per motivi tecnici, tattici, politici, per ADESSO a livello organizzativo e/o politico si fa solo ed eclusivamente quello che decidi Tu (o Casaleggio, o chi ca--o ne so io)IO TI POTREI DIRE CHE MI STA BENE E CHE CI STO', PERO' ME LO DEVI ALMENO DIRE!

Marco Scardovelli 14.12.12 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, non farti prendere dalla frenesia, ragiona: non roviniamo tutto, non è con le espulsioni e le epurazioni che si risolve il problema. Sono ragazzi che hanno peccato di ingenuità e che hanno espresso un loro dissenso su alcune questioni e non sui principi su cui fonda il movimento. D'accordo, niente uscite in TV, d'accordo niente accuse a te e Casaleggio ma stiamo epurando gente che ha solo espresso le proprie opinioni in contrasto con le tue. E se avessero rubato che avremmo dovuto fare? impiccarli sulla pubblica piazza? siamo ad un passo dalle elezioni, non sprechiamo l'occasione di mandare a casa a calci nel sedere tutta questa gentaglia che in questi anni (non) ci ha rappresentato, gettando il paese nella vergogna e sull'orlo del baratro. Ancora oggi leggiamo di altri indagati nella regione lombardia per appropriazione di denaro pubblico. Questi si che andrebbero espulsi, ma da questo paese!

Massimo Zazzera 14.12.12 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Ma che state dicendo? La Salsi un nemico? Favia un nemico? A me sembrano due buoni attivisti che possono anche aver fatto degli errori per carità, ma che nel totale hanno lavorato, e stanno lavorando bene. Forse che nessuno di voi sbaglia mai? O che Beppe non sbaglia mai??? Purtroppo mi sembra che questa volta si è proprio fuori dai binari del buon senso. Mi dispiace perchè stavo dando con entusiasmo il mio appoggio ed il mio poco tempo libero, e continuerò a darlo fino alla fine di queste prossime elezioni, sperando che le persone oneste e brave che conosco verranno votate. Poi o cambierà il sistema, sganciandolo da un duo che epura troppo facilmente e sostituendolo con una commissione di attivisti (non stipendiati), oppure tornerò alle solite liste civiche in cui ognuno conta veramente per quel che può dare alla comunità. Quello che sto dicendo mi fa male ma qui ci sono persone che stanno uscendo di senno e la storia che è perchè non c'è tempo non regge neanche un po'. Per le cose che contano il tempo lo si deve trovare sempre. E se una persona sola non basta chiede aiuto ai tanti giovani attivisti disoccupati. Con i soldi della pubblicità che si prende questo sito li si può anche pagare. O forse non sono soldi per finanziare il movimento? Perchè non si devono fare domande? Perchè non ci possono dare risposte? Stiamo attenti perchè tutto quel che ci siamo ritagliati come elettorato va finire che lo perdiamo prima di provare a cambiare qualcosa da dentro il parlamento. Pensiamoci. Pensiamoci.

Ilario Clemente 14.12.12 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sapete se in provincia di Parma si raccolgono le firme? e dove? Grazie

Antonio Sanfelice 14.12.12 12:35| 
 |
Rispondi al commento

per il potere nel PSI. Molti di voi ovviamnete non sanno neppure di cosa sto parlando. Potrei elencare un romanzo di mille pagine almeno. Ma arriviamo ai tempi più recenti. Vedere un presidente della camera (dissidente) litigare furiosamente ed essere epurato dal partito del presidente del consiglio. Vedere i vari Scilipoti dissidenti per compravendita di parlamentari. ecc. ecc. ecc. In tempi attuali leggere molti militanti del moderno PD insultare e volere l'epurazione di Renzi (dello stesso partito) reo di voler cambiare l'antica nomenclatura, per stringere un'alleanza con Vendola (di un altro partito..... Veniamo a quel duce dittatore di Beppe reo di voler far rispettare delle regole che nei secoli tutti i movimenti e partiti hanno. Gente che entra in un movimento sapendo che la regola base è quella di non rilasciare interviste a pseudo giornalisti che altro non fanno se non cercare il fango, spiano dietro i cancelli della sua villa, parlano con i portieri ed i giardinieri, fanno domande tendenziose e demagogiche ecc. lperò quando hanno di fronte i potenti nei talk show sono costretti a fare domande accordate in precedenza altrimenti non ottengono risposta, ed i cui partecipanti debbono avere il consenso dei partiti... Vedo "giornalai" a Nervi fare domande ai pescatori e agli abitanti, e non ricevendo che complimenti per Beppe non li mandano in onda nei loro servizi di merda! Grillo ha perfettamente ragione di voler preservare gente onesta e integra dall'esser ridicolizzata in TV da gente di partito marcia, disonesta e ladra. I talk show come ha detto anche Santoro stanno morendo, hanno saturato la tv, la gente non è più disponibile ad assistere scontri (finti) gente che urla, stanno ancora dibattendo su Ruby e sul cavaliere mentre l'Italia affonda. Agorà, Omnibus, Ballarò L'Infedele, L'ultime parola, In Onda, In mezz'ora, Servizio pubblico, Porta a porta, Piazza pulita, Otto e mezzo, L'Arena ecc. ecc Vi bastano?

antonio codari 14.12.12 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto ciò che vedo pubblicato nei post e sui giornali e diffuso tutti i giorni in Tv, dalla mattina alle 7.30 fino a notte inoltrata contro una sola persona (Grillo) ha del disgustoso. Ne sono veramente nauseato ed avvilito per il grado di ipocrita strumentalizzazione che leggo e ascolto. Comunque analizzo tutti i punti di vista e mi chiedo: Cosa avrà mai commesso di tanto grave per subire attacchi così violenti ed indiscriminati. Avrà rubato i soldi del partito? (movimento) NO! Penati, Lusi, Verdini, Buontempo, Fiorito, rubano decine di milioni e non ne parla più nessuno. Daccò ruba 42 milioni di euro con gli intrallazzi di Formigoni e compagnia nel San Raffaele e nella clinica Maugeri ed è l'unico ad essere indagato. I partiti defunti "rifondazione comunista, margherita, la quercia, ecc.ecc continuano a percepire (rubare) finanziamenti milionari e i loro ex parlamentari diventati consulenti nullafacenti continuano a percepire stipendi milionari (da disoccupati) facendo altri lavori.....ma tutto Ok. Allora mi chiedo, Grillo avrà corrotto qualcuno? NO! Avrà avuto case, ville, aerei privati, auto blu, scorte di decine di persone? NO! ecc. ecc.ecc. Però leggo e sento che avrebbe attentato alla democrazia. Allora mi sembra che questo popolo sia veramente ridicolo se può stare a strumentalizzazioni del genere. Ma di quale democrazia state parlando? Quella interna ai partiti? Altra risata clamorosa mi suscita questa emerita cazzata. Non voglio risalire alla fine che facevano nei gulag siberiani i dissidenti del vecchio PC. oppure quelli dissidenti del fascismo..... Le lotte interne al PC con fazioni prò unione sovietica ed altri dissidenti dopo l'invasione dell'Ungheria. Però posso confermare, essendone stato testimone oculare. le faide e le lotte tribali che vi furono nella DC arrivate a lasciar uccidere dalle BR un bravo statista come Aldo Moro per lotte di potere interne colluse con la mafia. Le lotte e i dissidi interni Craxi-Signorile-Martelli

antonio codari 14.12.12 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a tutti quelli che contestano Grillo , voi non avete capito un cazzo lui è la nostra ultima speranza di riaddrizzare un paese di merda, fallito e corrotto se fallisce lui dopo arriveranno gli estremisti e sarà la fine per tutti ed io saro' tra quelli che per primo vi prendera' a calci per il culo al prima ah che direte , massa di pecore cominciate a usare il cervello e ricordatevi che questi pezzi di merda finiranno di toglierci tutto hanno studiato a tavolino gia da tempo. saluti

nikolas 14.12.12 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Ormai la Salsi è passata con i nemici e comunque cerca in tutti i modi di far perdere consensi al movimento.
Però a quanto pare Favia (forse perchè più esperto della Salsi) non si comporta in un modo così spudorato mantenendosi obiettivamente sulla linea di un dissenso interno legittimo e di questo bisogna prendere atto anche perchè non si può fare un processo alle sue intime intenzioni;
considerato altresì che il M5S ha compiuto il salto di qualità proprio in emilia e che pertanto agli attivisti della Emilia Romagna vanno riconosciuti dei meriti speciali ..... bè considerati questi 2 punti si potrebbe tentare di recuperare Favia anche per rompere il fronte dell'attacco mediatico delle forze nemiche che, è inutile dirlo, sta provocando danni non indifferenti.
Il recupero non deve però sovvertire quella norma fondamentale che è l'essenza stessa del movimento e cioè LA NON PROFESSIONALITA' del contributo all'azione politica che si concreta nel divieto di incarico istituzionale per oltre 2 mandati; però ciò non esclude un contributo all'interno del movimento senza limiti di tempo e magari a Favia si potrebbe prospettare IN VIA ECCEZIONALE (in virtù dei meriti da riconoscere al movimento emiliano sopra indicati) questa seconda ipotesi.
Con questa mossa la Salsi potrebbe strillare e sbraitare quanto vuole, tanto per lei sarebbe finita, l'abbandonerebbero pure i suoi eventuali complici!

romeo c. Commentatore certificato 14.12.12 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Questa rigidità è ahinoi necessaria in quanto siamo cresciuti molto velocemente, troppo velocemente. Le richieste di democrazia sono tutte pienamente legittime e devono essere il primissimo punto da perseguire, ma abbiamo pochissime regole da seguire e quelle vanno tenute ferme.

Beppe, segui il consiglio di Pistono. E' un po' l'esempio di persona alla quale fai riferimento, no? Giovane, con uno sguardo deciso verso la rete, logica wiki.

Quel video è stracondiviso dalla base e se la base inizia a dubitare son dolori forti.

E tutto finirà.

Alessio N., Tavullia Commentatore certificato 14.12.12 10:24| 
 |
Rispondi al commento

insomma si potrebbe accusare grillo anche lui di far un partito azienda stile il cavaliere. ma però c'è da dire che grillo ha anche ragione la battaglie si deve fare fuori non dentro. se si incomincia a leticarsi fra noi dove si va a finire poi ?

augusto cesar 14.12.12 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Grillo secondo me ha trattato la questione Favia/Salsi molto maldestramente.
Ha perso di vista che se il movimento vuole fare veramente un grande risultato deve arrivare al "cervellino del cittadino medio". Sono settimane che l'unico messaggio che passa sul M5S è questo dell'epurazione. E non date la colpa ai giornalisti perché se Grillo fosse stato un po' più diplomatico avrebbe chiamato a raccolta le suddette persone, li avrebbe spiegato le cose (convincendoli non imponendo le cose).
l'italiano medio ha i coglioni pieni di padroni e padroncini.
BEPPE STAI ROVINANDO IL LAVORO DE TANTI ATTIVISTI!!!!

andrea barletta 14.12.12 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe nel bene e nel male ti amiamo per il tuo modo di vedere le cose con ironia. Non cambiare. Lo so il gioco si fa duro e noi siamo con te.

Franca Tietto 14.12.12 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Anche questa mattina mi hanno proposto i commenti dei due dissidenti m5s in tv. Spero che qualcuno spieghi a questi due signori che non sono stati cacciati da Beppe, ma da tutti quelli che ogni mattina si alzano per andare a fare il propio lavoro e non hanno bisogno di andare a cinguettare in tv per raccontarlo a tutti. Il meccanico fa il meccanico e sta in officina, il fornaio al forno, l'avvocato in ufficio il pilota nel Cockpit etc. I risultati del loro lavoro sono quello che contano e che la società si aspetta. Che questi signori facciano il loro lavoro nelle sedi più opportune e rispettando le regole da loro accettate all'inizio. I giornalisti, i cittadini parleranno di loro nel bene e nel male relativamente a quello che produrranno. Per quanto mi riguarda sono pienamente daccordo con Beppe.

Sandro Casamatta 14.12.12 08:15| 
 |
Rispondi al commento

SAVONA
A partire dalle ore 16,00 di Sabato
RACCOLTA FIRME
In Corso Italia
davanti alla libreria Ubik
PASSAPAROLA!

Fabio B., Savona Commentatore certificato 14.12.12 07:27| 
 |
Rispondi al commento

Spero che ritratterai questo editto bulgaro. Spero che metterai da parte l'orgoglio e ti scuserai con Noi perché mai ci saremmo aspettati un comportamento del genere proprio da te. Noi che ti ascoltiamo da anni e leggiamo quello che scrivi ti reputiamo un simbolo di rinnovamento, democrazia e speranza. Hai ottenuto tanto ed è proprio per questo che devi fare attezione perché la vetta è scivolosa e un piede in fallo può farti cadere nel nulla. Per te il nulla, per Noi la delusione, la derisione e il prossimo simbolo a cui aggrapparci

Diegi Giovannini 14.12.12 06:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma a quando liquid feedback o piattaforme simili per garantrire piu' trasparenza? Spero proprio che dopo il firma day e prima delle elezioni politiche qualcosa di importante venga fatto. Grillo fa bene a dirigere adesso perche' il movimento alla fine e' la sua creazione e lo si deve o luil. Inoltre, in questa fase cosi' turbolenta e di crescita esplosiva, ci sta che uno con una visione decida. Specialmete se e' la persona che ha creato qlk di cosi' straordinario. E' logico che ci tenga a tuterarlo. Spero che Grillo sia pero' anche cosi' lungimirante da capire che pero' al piu' presto devo cominciare a garantire piu' trasparenza e piu' effettiva democrazia. Solo cosi' facendo il movimento diventera' sempre piu' grande e rivuluzionario. Altrimenti il rischio e che il movimento si affievolisca ripiegandosi troppo sulla figura di Grillo, che cmq. e' un grande, ma non potra' bastare per sempre. Forza Beppe. Forza M5S.

Ado C. Commentatore certificato 14.12.12 05:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aprite gli occhi, o vi svincolate dalle infrastrutture di rete chiuse e proprietarie di Grillo, o finirete ad essere solo degli schiavi.

Non ci può essere democrazia dal basso senza trasparenza e strumenti liberi, aperti ed open source che possano realizzarla!

Unitevi ai "dissidenti": https://facebook.com/pages/Osservatorio-M5S/427376197327646?id=427376197327646

Marco Trevisan 14.12.12 04:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sicuramente si sarebbe potuto svolgere una votazione, ma che non avrebbe cambiato la faccenda.
Grillo penso abbia sbottato per il cavallo di troia che stava scoppiando.
Gli eletti a tutti i livelli non li sceglie Grillo, tant'è che i due sono stati eletti.
I personalismi non sono tollerati dalla maggior parte delle persone del movimento.
Loro sono i referenti e in quanto tali devono rispettare le regole scritte e i comportamenti etici che si aspettano i rappresentati.
Sparlare e mettersi in mostra non ha nulla a che fare con lo svolgere con dovizia
il proprio compito. Ai giornali e alle tv dovrebbero riportare le proposte che si stanno portando avanti, i risultati ottenuti dal loro operato o denunciare i fatti rilevanti (ecco perché si all'intervista e no al talk show). Il resto è personalismo!
Quei due sono ancora lì al loro posto, semplicemente, vista la totale distanza col fondatore del movimento e con gran parte della base, avrebbero dovuto, loro per primi, prendere le distanze e uscire dal movimento. E se proprio dalla loro base è richiesta la permanenza in Consiglio, che ci rimanessero pure come indipendenti.

p.s.
Renzi non ha dato a nessuno del ladro!

Roberto 14.12.12 03:13| 
 |
Rispondi al commento

ESEMPIO UNO DEI TANTI DEL GRANDE SANTO RAFAEL CORREA IN ECUADOR SOTORIA CHE PIACERA' ANCHE AL NOSTRO BEPPE GRILLO SOSTENITORE DEL SANTO RAFAEL CORREA PRESIDENTE DELLA SANTISSIMA REPUBBLICA DELL' ECUADOR !! BENE MOLTI ECUADORIANI IN SPAGNA COME IN ITALIA NON RIUSCIVANO PIU' A PAGARE IL MUTUO DATA LA CRISI CREATA DAI MASSONI PER DISTRUGGERCI BENE SAPETE COSA HA FATTO SANTO RAFAEL CORREA HA INVIATO L' AEREO PRESIDENZIALE PER I PIU BISOGNOSI ESEMPIO QUELLI CON A CARICO FIGLI CON HANDICAP E CON TUTTO PAGATO LI HA FATTI RIENTRARE NEL SUO PAESE REGALANDOGLI ANCHE UNA CASA E PAGANDO I LORO DEBITI CON I GIUTI INTERESSI NEI PAESE STRANIERI PIU' ASSEGNO FAMILIARE !!! PER GLI ALTRI GLI HA SEMPRE PAGATO INTERI AEREI E QUANDO SONO ARRIVATI IN ECUADOR SI SONO TROVATI CASA E ASSEGNO FAMILIARE A DIMENTICAVO OLTRE AD ASSISTENZA CONTINUA DEL MINISTERO CREATO DAL VICEPRESIDENTE CHE VA' A VISITARE QUESTE FAMILIE E LI AIUTA IN TUTTO !!! QUESTO E' UNA SOCIETA' DEMOCRATICA E' COSI' SARA' L' ITALIA CON IL MOVIMENTO 5 STELLE AL POTERE !!! FORZA BEPPE GRILLO !!! HASTA LA VITTORIA SIEMPRE !!!

cristian locatelli 14.12.12 03:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN MESSAGGIO AGLI IMPREDITORI ITALIANI PERFAVORE BASTA NON SUICIDATEVI BASTA CAZZO !!! NON FATELO NON RISOLVETE UN BEATISSIMO CAZZO A SUICIDARVI ABBIATE FEDE NON PERDETE LA SPERANZA VOTATE BEPPE ATTENDETE IL CAMBIAMENTO ATTENDETE LA PURIFICAIZONE DELLA NOSTRA CLASSE POLITICA LO SO' SEMBRA IMPOSSIBILE MA CE LA FAREMO IL MOVIMENTO 5 STELLE ENTRO 5 ANNI DIVENTERA' LA PRIMA FORZA POLITICA IN ITALIA CON POTERE ASSOLUTO SI SALVERA' RITORNEREMO I PIU GRANDI DI SEMPRE FIDATI I MIRACOLI ACCADONO !! BEPPE E' IL NOSRO MIRACOLO LA NOSTRO VIA D' USCITA LUI CI SALVERA' DALL' APOCALISSE CREATA DAL POTERE DITTATORIALE ATTUALE !!! DOVETE RESISTERE BASTA LASCIARE FIGLI ABBANDONATI DOPO INUTILI SUICIDI PERFAVORE !!! NON FATELO BASTA !!! DOVETE RESISTERE LO SO' CHE E' DURA MA DOVETE FARCELA !! VI DO' UN AIUTO USCITE DALL' ITALIA CON I VOSTRI CAPITALI INVESTITELI IN PAESI COME BRASILE COME ECUADOR DOVE LE BANCHE PAGANO IL 10 % NETTO FINO AL 20 % NETTO SENZA RISCHI ALL' ANNO DEL VOSTRO CAPITALE NETTI !!! E VI PAGANO ANCHE 4 ANNI ANTICIPATI PERTANTO STIAMO PARLANDO DEL 60-80 % ANTICIPATO E DOPO 4 ANNI VI RITROVATE IL CAPITALE SE ESEMPIO METTERE 100.000 EURO VI DANNO IL 16 % ANNUO PER 4 ANNI VI DANNO IL 64 % ANTICIPATO OVVERO 64.000 EURO ANTICIPATI CON QUESTI PAGATE TASSE . IVA DEBITI DAI VI HO REGALATO CARI COMPATRIOTI UNA VERITA' CHE TUTTI VI TENGONO NASCOSTA SONO UN ITALIANO TROPPO BUONO SPERO CHE QUESTA MIA RIVELAZIONE POSSA AIUTARE TANTI IMPRENDITORI E DARGLI UNA SOLUZIONE ED EVITARE COSI' TANTE DISGRAZIE INUTILI NEL MIO PICCOLO CERCO DI FARE IL POSSIBILE SPERO CHE QUESTA INFO QUESTO MIO CONSIGLIO POSSA AIUTARE TANTE PERSONE !!! FORZA GRILLO !!! SALVACI !!! W MOVIMENTO 5 STELLE !!! HASTA LA VITTORIA SIEMPRE !!!

cristian locatelli 14.12.12 02:57| 
 |
Rispondi al commento

VOTATE VOTATE VOTATE TUTTI MOVIMENTO 5 STELLE !!! E NEI PROSSIMI 15 GIORNI PERFAVORE NON ANDATE NEMMENO A LAVORARE TANTO 1 GIORNO NON CAMBIA UN CAZZO E ANDATE A DARE
LA VOSTRA FIRMA AL MOVIMENTO 5 STELLE DIMOSTRIAMO DI ESSERE REALI NOI SOSTENITORI DEL MOVIMENTO E CON MIGLIAIA DI FIRME CHIUDEREMO LA BOCCA ALLE VARIE SALSINE SCADUTE CHE VOGLIONO FARE LE VELINE O IL PROSSIMO GRANDE FRATELLO AHAHAH CARI MASSONI PENSATE VERAMENTE CHE UNA SALSINA DI VITELLO APPANATO IN TV POSSA DISTRUGGERE IL MOVIMENTO 5 STELLE O L' IMMAGINE DI SANTO SALVATORE ONESTO DI BEPPE GRILLO !!! AHHA POVERETTI AL MASSIMO POTETE SOLO POSTICIPARE LA VOSTRA PUNIZIONE !!! VI SPIEGO LA SEMPLICE EQUAZIONE PIU VOI PORTERETE AVANTI IL VOSTRO ASSURDO PORGETTO DEL NUOVO ORDINE MONDIALE DISTRUGGENDO LE ECONOMIE GOVERNATE DA VOSTRI SUDDITI PIU PROPORZIONALMENTE IL MOVIMENTO 5 STELLE ACQUISTERA' POTERE CONSENSO E VOTI !!! QUINDI NON AVETE SCAMPO LO CAPITE SIETE FINITI AVETE GIA' PERSO !!! SIETE FUORI SIETE DEI MORTI CHE CAMMINO NON SAPENDO DI ESSERE MORTI SIETE DEI FANTASMI DEGLI ECTOPLASMI SIETE DEI FALLITI E FALLIRA' IL VOSTRO PROGETTO SATANICO !!! HASTA LA VITTORIA SIEMPRE !!!! FORZA BEPPE GRILLO TU CI SALVERAI !! E FAI BENE A CACCIARE LE TRADITRICI O I TRADITORI NON SI PUO' AVERE SULLA PROPIA NAVE PRIMA E DURANTE UNA GUERRA DEI DISERTORI CHE POI TI PUGNALANO ALLE SPALLE CHI E' D'ACCORDO VADA A DARE LA SUA FIRMA E NELLE PROSSIME ELEZIONI O LE PROSSIME ANCORA VADA A VOTARE IL MOVIMENTO 5 STELLE CHI NON E' D'ACCORDO SE NE VADA AFFANCULO E VADA A VOTARE I MASSONI SATANICI COME MONTI E BERLUSCA E I SOLITI DI SEMPRE !!! BEPPE SARAI IL NOSTRO RAFAEL CORREA !!! HASTA LA VITTORIA SIEMPRE !!!! ITALIA LIBERA !!!! W L' ITALIA !!!! SIAMO I MIGLIORI E RITORNEREMO AD ESSERE I MIGLIORI GRAZIE A BEPPE GRILLO !!! GRAZIE BEPPE !!! DI ESISTERE !!! FORZA BEPPE !!!

cristian locatelli 14.12.12 02:45| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI E RAGAZZE SIGNORI E SIGNORE ALTRA COSA MOLTO IMPORTANTE DA DIRE ECCO IN PRIMIS VAFFANCULO SANTORO MA CHE CAZZO DICI ? MA VEDI DI ANDARE CAGARE INSIEME AI TUOI PADRONI NELLE VERDI PRATERIE E PULIRTI CON UN PO' DI ORTICHE VA' !!! FORZA BEPPE GRILLO E CARO SANTORO CHE IL CEL TI PERDA IN UNA NUVOLA DI MERDA !!! CEL SAREBBE CELO PER CHI NON CONOSCE IL DETTO ED IL DIALETTO ! BENE DETTO QUESTO UN VAFFANCULO ALLA MERKEL E A TUTTI QUELLI CHE SOSTENGONO MONTI ED I POLITICI DI SEMPRE SERVI SCHIAVI DISCENDENTI DEI COGLIONI ITALIANI CHE INNEGIAVANO DUCE DUCE DUCE E POI QUANDO SONO ARRIVATI GLI AMERICANI GLI HANNO VOLTATO LE SPALLE MA USATE LA TESTA E VOTATE MOVIMENTO 5 STELLE CHE E' LA NOSTRA ULTIMA SPERANZA SENZA VIOLENZA E DEMOCRATICA PER SALVARE IL NOSTRO AMATO PAESE IL PIU BELLE DEL MONDO E SALVANDO L' ITALIA SALVEREMO INDIRETTAMENTE IL MONDO DIVENENDO UN ESEMPIO MONDIALE DI SALVEZZA DALLA CRISI CREATA DAI GOVERNI ATTUALI PER DOMINARE E UCCIDERE LE MASSE !!! CREDERE CHE MONTI MASSONE SATANICO SI INTRISTICA QUANDO QUALCUNO SI SUICIDA IN ITALIA ? LUI INNEGGIA FELICE AL SUO PADRONE ROCKFELLER ED AL SUO GRUPPO BILDERBERGER SATANICO DETTO ANCHE ILLUMINATI DI STO GRAN CAZZO !!! BENE GRAZIE A DIO ESISTE ANCHE DIO CHE CI HA MANDATO BEPPE GRILLO LA FAMOSA LOTTA TRA IL BENE E IL MALE !!! ETERNA !!! SOLO CHE ULTIMAMENTE IL MALE STA' VICENDO VEDI LA DISTRUZIONE CHE LA CRISI INVENTATA STA' CREANDO !!! FORZA BEPPE TI ADORO !!! SEI IL MIO IDOLO !!! TU CI SALVERAI !!! MA LO SAPERE CHE BEPPE POTEVA ANCHE FARSI I CAZZI SUOI E' GIA' ABBASTAZA RICCO DA SBATTERSENE LE PALLE DEL RESTO DEL MONDO SE MANGIA O MENO COME DICE LUI CHIUDEVA IL CANCELLO AUTOMATICO DELLA SUA VILLA E VAFFANCULO IL MONDO INTERO !! INVECE LUI CHE E' UN SANTO COME IL MITICO PRESIDENTE RAFAEL CORREA STA' DEDICANDO I SUOI ANNI MIGLIORI PER SGOLARSI NELLE PIAZZE INVESTENDO IL SUO TEMPO PER SALVARCI !!! FORZA BEPPE !!! NON ARRENDERTI MAI !!! SALVACI !!! FAI COME HA FATTO RAFAEL CORRE IN ECUADOR !!! PERFAVORE !!!

cristian locatelli 14.12.12 02:32| 
 |
Rispondi al commento

SCOMETTO CHE I MIEI COMMENTI CI SARANNO SUL BLOG DI BEPPE GRILLO ORA E ANCHE FRA 1000 ANNI MA PERUN SEMPLICE MOTIVO IO SONO A FAVORE DI BEPPE GRILLO E PERTANTO SCRIVO SUL SUO BLOG TU PERSONAGGIO O PERSONAGGIA COME LA SALSINA E COMPAGNIA BELLA CHE VUOI PARLARE MALE DI BEPPE GRILLO ASTIENITI DAL FARLO PERCHE' IN PRIMIS NON OTTIENI NULLA ANZI RAFFORZI SOLO LA FEDE VERSO IL NOSTRO BEPPE E IL MOVIMENTO E POI SEI PALESEMENTE UN VENDUTO ED UN INFILTRATO DELLA POLITICA MASSONICA ATTUALE CHE ENTRA SOLO PER CERCARE DI FAR PERDERE VOTI A BEPPE E AL MOVIMENTO MA NON CE LA FARAI MAI !!! IL CONSENSO VERSO BEPPE GRILLO E IL SUO MOVIMENTO AUMENTA GIORNALMENTE IO HO UN AZIENDA DI MARKETING E OLTRE CHE FARE IL NOSTRO LAVORO PARLIAMO BENE DI BEPPE FACENDO RAGIONARE LA GENTE E FACENDOGLI CAPIRE CHE BEPPE E' LA NOSTRA ULTIMA SPERANZA DEMOCRATICA DI SALVARE IL NOSTRO PAESE AD ALMENRO 100.000 AZIENDE AL GIORNO E LO FACCIO GRATIS PERCHE' CREDO IN BEPPE E NEL MOVIMENTO 5 STELLE !!! INVECE CHE ENTRARE NEL BLOG E SCRIVERE MERDATE INUTILI VAI FUORI DALLE PALLE E VAI A PASSARE LA SCOPA DAVANTI AL CORTILE DELLA VILLA IMPERIALE DI SILVIO OPPURE VAI A MENARE LA MINKIA A MONTI O VAI A RACCOGLIERE IL MOCCOLO AI TUOI PADRONI SERVO !!! ASTIENITI DAL COMMENTARE CAZZATE SE SEI D' ACCORDO CON BEPPE SCRIVI NEL SUO BLOG ALTRIMENTI VAI A SCRIVERE SUL BLOG DI LILLY GRUBERGH O SUL BLOG DI SIVLIO ECCO VAI DAI QUELLI IN CUI CREDI VAI LA' A SCRIVERE CAZZATE EVITA DI SCRIVERLE QUA' RISPETTA LO SPAZIO DEL BLOG RISERVATO AI SOSTENITORI DEL MOVIMENTO VATTENE A FFAN CULO !!! FORZA BEPPE GRILLO SEI LA NOSTRO LUCE !!! W IL MOVIMENTO 5 STELLE !!! SALVATE LA NOSTRA ITALIA E SALVANDO L' ITALIA SALVERETE IL MONDO !!! SARETE UN ESEMPIO MONDIALE PROPIO COME SANTO RAFAEL CORREA !!! HASTA LA VITTORIA SIEMPRE !!!

cristian locatelli 14.12.12 02:16| 
 |
Rispondi al commento

LA SALSI E' COME QUELLE MOLTE PERSONE ITALIANE CHE CERCANO LAVORO UNO LE ASSUME E IL GIORNO DOPO PER MOTIVI DI PURA INVIDIA O SEMPLICEMENTE PERCHE' COSI' LO STATO GLI REGALAVA 4 MESI PIU I SOLDI CHIESTI ALL' IMPRENDITORE PER NON FAR CASINO INSOMMA ANDAVA A CASA CON 15.000 OGNI VOLTA ! IO CONOSCO PERSONE CHE LO FACEVANO DI LAVORO :-) OVVERO SI FACEVANO ASSUMERE SOLO PER POI FARGLI UNA TIRATA SINDACALE SENZA MOTIVO E CHIEDERE ALLA STATO DI ESSERE MANTENUTA/0 PER 4/ 6 MESI PIU I SOLDI CHIESTI ALL' IMPREDITORE PER NON DIRE ESTORSIONATI DICENDOGLI SE MI DAI I SOLDI CHE TI DICO EVITO DI FARTI ANCORA CASINO ECT. CHIAMATE UN GIORNO DA PAGINE GIALLE UN PO' DI IMPRENDITORI DELLE VOSTRE ZONE E CHIEDETE E VEDRETE CHE DI QUESTE STORIE NE TROVERETE A BIZZEFFE !!! ECCO DICIAMO CHE QUESTA EX FEDELISSIMA HA FATTO UGUALE SOLO CHE PER LEI SICURAMENTE I DINDINI GLI SONO STATI DATI DALLE FORZE POLITICHE ATTUALI CHE HANNO PAURA MOLTA PAURA DEL MOVIMENTO 5 STELLE E CHE SANNO BENISSIMO CHE IL MOVIMENTO 5 STELLE UNA VOLTA AL POTERE SALVERA' L' ITALIA !! E LORO NON LA VOGLIONO SALVARE LA VOGLIONO DISTRUGGERE !! SANNO BENISSIMO CHE SI ELIMINEREBBERO TUTTI I LORO PRIVILEGI E ANDREBBERO AI LAVORI FORZATI E DOVREBBERO RESTITUIRE TUTTTI I SOLDI RUBATI !!! MA' CARI POLITICI NON CI RIUSCIRETE NON BASTERANNO LE VARIE SALSINE I VARI VENDUTI CHE PARLANDO MALE DEL NOSTRO SANTO SALVATORE BEPPE GRILLO A DISTRUGERE IL MOVIMENTO 5 STELLE LA GENTE GLI ITALIANI SOPRATUTTO I GIOVANI DEL 2012 NON SONO SCEMI CARI MIEI !!! IL MOVIMENTO 5 STELLE PRESTO O TARDI DIVENTERA' LA PRIMA FORZA POLITICA IN ITALIA E CI SALVERA' SE COSI' NON FOSSE E GLI ITALIANI SI RIVELASSERO COSI' STUPIDI DA NON CREDERE IN BEPPE GRILLO E NEL MOVIMENTO 5 STELLE BE' CARI MIEI COMPATRIOTI IO HO PREVISTO LA CRISI 15 ANNI PRIMA CHE AVVENISSE ANALIZZANDO IL MONDO REALE SE BEPPE NON VIENE VOTATO IN ITALIA SARA' GUERRA E LA RIVOLUZIONE SARA' ARMATA ENTRO 5-10 ANNI !!! DA UN CALCOLO MATEMATICO L' ITALIA ENTRO 30 ANNI AVRA' ZERO AZIENDE ATTIVE !!

cristian locatelli 14.12.12 02:06| 
 |
Rispondi al commento

CARI SIGNORI NON FATEVI INGANNARE DAI COMMENTI NEGATIVI SUL BLOG CHE SINCERAMENTE NON RAPPRESENTANO LA DEMOCRAZIA MA BENSI' LA STUPIDITA' DI QUALCHE ITALIANO CHE NON HA ANCORA CAPITO CHE LECCANDO IL CULO AI SOLITI POTENTI NON RISOLVERA' NULLA ANZI I SINGORI O SIGNORE CHE COMMENTANO NEGATIVAMENTE BEPPE GRILLO NON SONO ALTRO CHE PERSONE PAGATE DAI SOLITI MASSONI CHE LAVORANO IN UFFICI CHE RFANNO SOLO QUESTO SONO UNO DEI TANTISSIMI MEZZI DELLA POLITICA ATTUALE PER SCREDITARE L' AVVERSARIO E SICCOME BEPPE GRILLO SPAVENTA I MASSONI SATANICI COME MONTI E COMPAGNIA BELLA OVVERO TUTTI QUELLI DI SEMPRE MA LI SPAVENTA TANTO PERCHE' SANNO CHE SE NON ALLE PRIMA ELEZIONI ENTRO MASSIMO LE PROSSIME ELEZIONI IL MOVIMENTO 5 STELLE ARRIVERA' A DIVENTARE IL PRIMO PARTITO IN ITALIA CON LA MAGGIORANZA ASSOLUTA SENZA BISOGNO DI ALLENZE CON IL NEMICO !!! E BE' LI SPAVENTA PERCHE' OVVIMENTE LORO VOGLIONO CONQUISTARE ANCHE L' ITALIA E SOTTOMETTERLA AL NUOVO ORDINE MONDIALE !!! CARI SIGNORI INFILTRATI !! CHE CERCATE DI SCREDITARE IN TUTTI I MODI BEPPE GRILLO E IL MOVIMENTO 5 STELLE PERCHE' RAPPRESENTA LA SALVEZZA DELL' ITALIA CHE POI A RUOTA DIVENTEREBBE LA SALVEZZA PER TUTTI I PAESI EUROPEI DOVE IN OGNI PAESE COME UN DOMINO SI CREREBBERO PARTITI POPULISTI OVVERO CHE RIDANNO POTERE AL POPOLO E PERTANTO LA VERA DEMOCRAZIA E QUESTO OVVIAMENTE MONTI E IL GRUPPO MONDIALE BILDERBERGER NON LO VOGLIONO SAREBBE IL FALLIMENTO DEL LORO PIANO !! GIA' STANNO PERDENDO IN SUD AMERICA DOVE RAFAEL CORREA PRESIDENTE ATTUALE E FUTURO DELL' ECUADOR HA RIDATO POTERE AL POPOLO TRASFORMANDO UN PAESE IN FALLIMENTO COME L' ATTUALE ITALIA IN UN PAESE PIENO DI SOLDI DOVE TUTTI HANNO MACCHINE NUOVE DA 40.O00 DOLLARI IN AVANTI !! NEL 2000 CREPAVANO DI FAME E SI SUICIDAVANO COME OGGI IN ITALIA !!! LA STORIA SI RIPETE IL MONDO E' PICCOLO !!! SOLO CHE BISOGNA VEDERE SE IL POPOLO ITALIANO SARA' INTELIGENTE COME IL POPOLO ECUADORIANO VOTANDO IL SUO RAFAEL CORREA IL SUO SALVATORE OVVERO BEPPE GRILLO E IL MOVIMENTO 5 STELLE !

cristian locatelli 14.12.12 01:52| 
 |
Rispondi al commento

SIG SPITI IL SUO COMMENTO E' FANTASTICO !!! ALLA GRANDE AVANTI TUTTA MOVIMENTO 5 STELLE !!! ESATTO GRAZIE AL MOVIMENTO 5 STELLE L' ITALIA AVRA' : DI NUOVO LA SUA MONETA' ! SMETTERA' DI PAGARE IL DEBITO PUBBLICO ITALIANO IMMORALE COME HA FATTO E COME INSEGNA E COME HA INLUSSTRATO IL GRANDE MITICO RAFAEL CORREA PUNTO DI RIFERIMENTO PER BEPPE GRILLO VEDI I MOLTI VIDEO DOVE PARLA BENISSIMO DELLA STRADA INTRAPRESA DA RAFAE CORREA !! L' ITALIA NON PAGANDO IL DEBITO RITORNERA' FLORIDA E SULLE TASCHE DEGLI ITALIANI NON PESERA' PIU UN CAZZO ! USCIREMO DALL' EUROPA SICURO !!! RITORNEREMO LIBERI !!! I POLITICI ATTUALI VERRANNO PURIFICATI E DOVRANNO RESTITUIRE TUTTO QUELLO CHE HANNO RUBATO FINO AD OGGI !!! RITORNERA' LA SOVRANITA' POPOLARE !!! OVVERO IL POPOLO DECIDERA' QUALSIASI COSA IL NOSTRO BEPPE DIVENTANDO LA PRIMA FORZA POLITICA NEL PAESE METTERA PER OGNI COSA CHE DOVRA' FARE PER IL PAESE A COSTO ZERO IL TUTTO AI VOTI PERTANTO IL POPOLO SOVRANO DECIDE TUTTO TRAMITE REFERENDUM A COSTO ZERO O CMQ IL MINIMO POSSIBILE !!! OGNI COSTO DELLO STATO VERRA' CERTIFICATO ED I CITTADINI ITALIANI VERRANNO MESSI A CONOSCENZA DAL PRIMO ALL' ULTIMO CENTESIMO DELLE PROPIE TASSE SU DOVE ANDRANNO A FINIRE E SPECIFICATAMENTE PER COSA E NON DI CERTO COME ORA CHE I NOSTRI SOLDI DELLE NOSTRE TASSE VENGONO USATI PER PAGARE LE FESTE AD OSTRICHE E CHAMPAGNE E LE PROSTITUTE DEI NOSTRI POLITICI DI SEMPRE O LE BARCHE O OVVIAMENTI TUTTI I FOTTII CHE CI SONO DA SEMPRE !!! CI SARANNO LE AUTO CON INQUINAMENTO ZERO !!! IL LAVORO PER TUTTI !!! LA MERITOCRAZIA !!! L' ORGOGLIO ITALIANO DI NON SVENDERE LE PROPIE AZIENDE !!! LA GIUSTIZIA SOCIALE !!! L' ELIMINAZIONE DELLA MASSONERIA E DEL SIGNORAGGIO BANCARIO !!! LA GIUSTIZIA LA VERA GIUSTIZIA !!! PER TUTTI !! LA LEGGE SARA' FINALMENTE UGUALE PER TUTTI !!! CI RESTITUIRA' LA DIGNITA' !!! L' ITALIA E' IL PAESE PIU BELLO DEL MONDO !! ED IO LO VOGLIO PIENO DI BAMBINI FELICI DI ADOLESCENTI FELICI DI UOMINI E DONNE FELICI DI FAMILIE FELICI !! UN POPOLO LIBERO !!!

cristian locatelli 14.12.12 01:39| 
 |
Rispondi al commento

Beppe io in te ci credo per tutto quello che hai fatto negli anni passati. Quindi riesco pure a capire quello che dici. Ma tu devi comunicare anche con gente che non ti conosce e cercare di portarla dentro il movimento: gente per bene che qui troverebbe casa propria. Così li allontani. Il momento è particolare ma non buttarlo così perchè ti ritrovi nella posizione in cui tutto è amplificato: anche uno sfogo di rabbia...

Efstathios Varvarigos Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.12.12 01:38| 
 |
Rispondi al commento

IL MOVIMENTO 5 STELLE E' MOLTO PIU IN ALTRO DEL 18 % I SONDAGGI A CUI SI RIFERISCONO CERTI PIRLONAZZI NEL BLOG SONO FATTI DA SOCIETA' NEMICHE A BEPPE GRILLO CARI SIGNORI CREDO CHE BEPPE GRILLO OGGI ABBIA OLTRE IL 40 %/60 % MAI IO CREDO PIU IL 60 % CARI SIGNORI E QUESTO VERRA' DIMOSTRATO CON L' ENTRATA IN CAMPO DEMOCRATICO ALLE PROSSIME ELEZIONI !!! SECONDO VOI PERCHE'CERCANDO DI FERMARLO ?' PERCHE' SANNO CHE LA GENTE VOTERA' IL MOVIMENTO 5 STELLE CON UNA FORZA DIRROMPENTE !! DISTRUGGENDO IN POCO TEMPO I POLITCI ATTUALI LIBERANDO L' ITALIA DAL RISCHIO DEL NUOVO ORDINE MONDIALE !!! SVEGLIATEVI !!! SVEGLIATEVI !!! INFORMATEVI TRAMITE LA RETE !!! DELLE VERITA' !!! ORA CHE LA RETE ANCORA E' LIBERA DATO CHE ENTRO NON MOLTO VERRA' CONTROLLATA !!! BEPPE GRILLO CI SALVERA' NON FATEVI INCULARE DAI SOLITI TRADITORI VENDUTI AI MASSONI ED I POLITICI DI SEMPRE PER POCHE LIRE CHE DA STUPIDI PENSANO CHE SALVERANNO LORO ED I LORI FIGLI DALLO SCEMPIO CHE FARANNO I POLITICI ITALIANI SE BEPPE NON CE LA FARA' DEL NOSTRO PAESE CHE E' IL PIU BELLO DEL MONDO IN TUTTO !!! FORZA BEPPE !!! GUARDATE CHE LA CRISI E' INIZIATA PERCHE' VOLUTA DAI MASSONI DAL 2008 SONO PASSATI SOLO 4 ANNI E GUARDATE DOVE SIAMO ARRIVATI PENSATE IN ALTRI 5 ANNI DI POLITICA MASSONICA ATTUALE DOVE CI PORTERA' ??? VOTATE BEPPE GRILLO E IL MOVIMENTO 5 STELLE FATELO ANDARE AL GOVERNO COME PRIMA FORZA POLITICA FATELI LAVORARE 5 ANNI E POI GIUDICATELI NON GIUDICATELI PER UN LITIGIO O PER UNA ESCLUSIONE DI UNA STRONZE.....A O DI UNO STRONZO..E DEL CAZZO CHE SI SONO VENDUTI AL NEMICO !!! AVETE VOTATO LA MERDA E AVETE FATTO GOVERNARE I VOSTRI AGUZZINI FINO ADESSO VI COSTA TANTO VOTARE IN MASSA IL MOVIMENTO 5 STELLE FARLI PROVARE E POI GIUDICARLI AVETE DATO TANTE LEGISLATURE ALLA MERDA ALLA POLITICA CHE VI HA INCULATO SENZA VASSELLINA DA SEMPRE !!! COSA VI COSTA DAI SU' CE LA POTETE FARE MASSA DEBOLE CHE SI FA' COMPRARE CON IL CALCIO DAI SFORZATEVI E CAPITE CHE VOTARE 5 STELLE E' LA VOSTRA ULTIMA SPERANZA !!

cristian locatelli 14.12.12 01:25| 
 |
Rispondi al commento

ESATTO CARO AMICO SONO SEMPRE IO CRISTIAN DI MONZA : LA SALSINA E ALTRI SONO STATI CONTATTATI DA QUALCUNO CHE LI HA VISTI I CLASICI ITALIANI TRADITORI E LI HA PAGATI PROMETTENDO QUESTO E QUEST' ALTRO E LORO TADADADM SONO ANDATI IN TV A SPUTANARE GRILLO MA GRILLO E' UN FORTE E CASALEGGIO PURE SONO I NOSTRI SALVATORI NON SI ARRENDERANNO MAI !! BEPPE HA PARLATO CHIARO MOLTO CHIARO PEFETTO COME SEMPRE ! NON PENSI CHE IL MOVIMENTO 5 STELLE SIA DEMOCRATICO VA BENE NON POSSIAMO PIACERE A TUTTI PURTROPPO LA MAMMA DEI COGLIONI E' SEMPRE INCINTA EH ! AVETE VOTATO BERLUSCONI E TUTTI I MASSONI SATANICI DI SEMPRE PER 60 ANNI CHE VI COSTA VOTARE BEPPE E QUANTOMENO VEDERE QUELLO CHE FA' E GIUDICARLO DOPO QUALCHE ANNO AVETE DATO RIPETO LA POSSIBILITA' CON MILLIONI DI VOTI BUTTATI NEL CESSO A BERLUSCA A D'ALEMA AI SOLITI PARTITI LADRONI DI SEMPRE CHE SAPETE BENISSIMO CHE I FINANZIAMENTI E RIMVBORSI SE LI SONO SEMPRE CIUCCIATI TUTTI !! E PERCHE' UNA PERSONA FUORI LUOGO VA IN TV A SPUTTANARE GRILLO PERCHE' MANDATO DAI MASSONI AL POTERE A CERCARE DI DISTRUGGERE IL NOSTRO SALVATORE E VOI COSA FATE TI TIRATE LA ZAPPA SUI PIEDI DA SOLI AUTOLIMINANDOVI ? FACENDO IL GIOCO DEI MASSONI AL POTERE CHE SAPENDO BENISSIMO QUANTO E' SCEMA LA MASSA ITALIANA HA DETTO BASTA CHE PAGHIAMO UN PERSONAGGIO DEL MOVIMENTO 5 STELLE CHE ACCETTA DI ESSERE CORROTTO PER PARLARE MALE DI GRILLO ED IL GIOCO E ' FATTO !!! DOBBIAMO DISTRUGGERE I POPULISMI HANNO DETTO OGGI LA RIUNIONE DEI MASSONI SATANICI I VARI ANGELA MERKEL MONTI ECT. E CERTO LORO NON VOGLIONO CHE IL POPOLO SIA SOVRANO !!! VOGLIONO CHE GLI ILLUMINATI SIANO I SOVRANI !!! CHE I SOLITI DI SEMPRE SIANO SOVRANI !!! E' OVVIO !!! VEDETE VOI CARI COMPRATRIOTI SE SALVARVI GRAZIE AL VOTO DA DARE A GRILLO !!! FACENDOLO DIVENTARE IN BREVE TEMPO IL PRIMO PARTITO D' ITALIA O SE VOLETE MORIRE DI FAME NEI PROSSIMI 5-10 ANNI !! VEDETE VOI !!! FORZA BEPPE !!! SEI IL NUMERO 1 !!

cristian locatelli 14.12.12 01:11| 
 |
Rispondi al commento

SEMPRE IO CRISTIAN DI MONZA : CARI ITALIANI VOTATE GRILLO PERFAVORE LUI E' LA NOSTRA ULTIMA SPERANZA LUI CI RIDARA' LA NOSTRA MONETA !! CI RIDARA' LA NOSTRA DIGNITA' CI RIEMPIRA' DI PANNELLI SOLARI FARA' PAGARE CON LAVORI SOCIALI O GALERA AD I POLITICI ATTUALI E DI SEMPRE TUTTI I SOLDI CHE HANNO RUBATO FIN ORA RENDERA LA POLITICA PERFETTA CREERA' UNA ITALIA CON LE STRADE D' ORO MERITOCRATICA POLITICA CON LO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI PULITO L' ARIA PULITA' SENZA LE SCIE CHIMICHE !!! MA SAPETE CHE SU I VOSTRI CIELI VENGONO AUTORIZZATI VOLI DA NON SI SA' CHI DI AEREI CHE BUTTANO MERDA CANCEROGENA E PER IL CONTROLLO DELLE VOSTRE MENTI SULLE VOSTRE TESTE SI O NO ?? MA LO SAPETE CHE CHI HA FATTO LE STRAGI SONO I POTERI OCCULTI SATANICI DI CUI ESEMPIO GLI ATTUALI POTERI NE FANNO PARTE CHE CONSIDERANO TALI MORTI UN DONO AI LORO DEI PAGANI ??? MA SVELGIATEVI CAZZO !!! NON ROVINATE UN MOVIMENTO CHE PORTERA' LE MACCHINE AD IDROGENO SENZA INQUINAMENTO NELLE NOSTRE CITTA' CHE ELIMINERA' PER COMPLETO LA SCHIAVITU' DAL PETROLIO CHE ELIMINERA' PER COMPLETO L' INQUINAMENTO DAL NOSTRO PAESE! CHE CI HA DIFESO CONTRO LA PRIVATIZZAZIONE DELL' ACUA CHE CI DIFENDE E FARA' SPARIRE L' AMIANTO DALL' ITALIA CHE FARA' SPARIRE LA CORRUZZIONE DAL NOSTRO PAESE PORTANDO UN ITALIA D' ORO DOVE LE AZIENDE SARANNO 10 VOLTE QUELLE DEI TEMPI MIGLIORI ! DOVE TUTTI PAGHERANNO LE GIUSTE TASSE SAPENDO CHE SERVONO PER QUESTO O PER QUELLO E NON PER DARE I SOLDI ALLA MINETTI CHE SI DEVE COMPRARE I VIBRATORI NUOVI CAPITE ? O PER REGALARE I SOLDI AI POLITICI CHE QUANDO SONO IN PARLAMENTO GIOCANO CON L' IPAD AL SOLITARIO OPPURE A PALLONE !SIETE GOVERNATI DA MASSONICI CORROTTI CHE VI UCCIDONO VI SCHIAVIZZANO VI ANNIENTANO !! AVETE UNA SPERANZA DIVINA PERCHE' BEPPE GRILLO LO HA MANDATO DIO NE SONO SICURO!CHE PUO' SALVARVI RIDARVI IL LAVORO RIDARVI LA DIGNITA' NON ABBANDONATELO PER UNA SIGNORA CHE PERCHE' HA PRESO DUE LIRE HA PARLATO MALE DI CHI GLI DAVA DA MANGIARE PERCHE' SI E' VENDUTA ! CHI CREDE IN BEPPE LO SEGUA

cristian locatelli 14.12.12 00:57| 
 |
Rispondi al commento

Punti chiave:
a) e' il movimento la vera rivoluzione non i singoli eletti che sono solo i portavoce del movimento.
b) Devono levarsi dalle palle i berluschini eletti attraverso i voti del movimento che hanno iniziato a fare pubblicità a se stessi appena eletti. I vari Favia si levino dalle palle alla svelta perchè non hanno capito un cazzo dello spirito del movimento. Favia non ha preso 160000 voti....il M5S ha preso 160000 voti! ok? è chiaro o no?
c) Abbiamo fatto la guerra alle televisioni di stato per anni e poi arriva la prima eletta che subito per sua vanità personale si fionda alla prima trasmissione a cui viene invitata....FUORI DALLE PALLE!!!!
d) In parlamento non deve andarci FAVIA o chi altro....in parlamento devono andarci i cittadini attraverso un portavoce...CHIARO??!!! Se Favia o chi uguale a lui inizia a fare appena eletto campagna elettorale a se stesso deve levarsi dalle palle!
Siamo alle porte di una cosa straordinaria e cioè la possibilità di portare i cittadini comuni in parlamento per la prima volta nella storia di un paese democratico e non possiamo permetterci per colpa di qualche rompipalle egocentrico di rovinare tutto. Favia deve capire che qui non è in gioco il suo futuro politico che non interessa un cazzo a nessuno, è in gioco la PRIMA RIVOLUZIONE POPOLARE ITALIANA!!!!! AVANTI TUTTA RAGAZZI!

raffaello spiti 14.12.12 00:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARI ITALIANI SEMPRE IO CRISTIAN DI MONZA ! CARI ITALIANI SPERO CHE ABBIATE CAPITO CHE BEPPE GRILLO E' IL NOSTRO SALVATORE MA LO ASCOLTATE ? VEDETE I SUOI VIDEO I SUOI DISCORSI ? LUI VUOLE UN MONDO PERFETTO FATTO DI GIUSTIZIA DI LEGALITA' DI DEMOCRAZIA DI ENERGIE RINNOVABILI DI ONESTA' UN MONDO CHE L' ITALIA NON HA MAI CONOSCIUTO NELLA SUA STORIA MAI !!! HA SEMPRE AVUTO SOLO TIRANNI AL GOVERNO E RECENTEMENTE QUESTI TIRANNI HANNO FONDATO UN GRUPPO DI ASSASSINI TIRANNI SATANICI CHE VOGLIONO CONQUISTARE IL MONDO !!! IL NAPOLITANO LO AVETE SENTITO ? QUANDO HA DETTO DOBBIAMO PREPARARCI AL NUOVO ORDINE MONDIALE ? LO HA AVETE SENTITO SI O NO CAZZO ?!! SAPETE COSE' IL PROGETTO DEL NUOVO ORDINE MONDIALE E' UN UNICO GOVERNO UN UNICA NAZIONE CHE AMMAZZA A PIACIMENTO BAMBINI UOMINI E DONNE COME ACCADUTO ALLE TORRI GEMELLE E CHE SI CHIAMA ILLUMINATI PIU ALTRI GRUPPI COME TESCHI ED OSSA ED ALTRI LEGATI SEMPRE ALLA MASSONERIA !! BENE IL FUTURO DELL' ITALIA E' QUESTO SE BEPPE NON CE LA FA' : TUTTE LE AZIENDE CHIUDERANNO E VERRANNO SVENDUTE AGLI AMERICANI DEL NORD ! VI FARANNO SCHIATTARE TRASFORMANDO IL CIBO ATTUALE ITALIANO IN CHIMICO CANCEROGENO !! UCCIDERANNO I VOSTRI FIGLI INIETTANDOGLI VACCINI PENTA VALENTI CE UCCIDONO IL SISTEMA IMMUNITARIO CREANDO MOLTE MORTI ECT. !!! E VI DOMINERANNO !!! E' IL NUOVO NAZZISMO MA MOLTO PEGGIO !! VI SEMBRA NORMALE CHE LE TASSE OGGI SIANO IL 70 % PIU IL 21 % D' IVA ? PRATICAMENTE LO STATO SIA SULL' IMPREDITORE CHE SUL DIPENDENTE OGGI GUADAGNA SU OGNI TUO SFORZO IL 91 % E TU CHE FAI LO SFORZO PAGANDO TUTTO FORSE GUADAGNI IL 10 % O ZERO !!! BENE BEPPE GRILLO VUOLE USCIRE DALL' EURO ! NON PAGARE PIU' IL DEBITO PUBBLICO IMMORALE ITALIANO COME ASCOLTATO MILLE VOLTE NEI SUOI DISCORSI E METTERE TVUOLE ASSE GIUSTE E FAR SAPERE A TUTTI I CITTADINI DOVE FINISCONO LE LORO TASSE CHE DI CERTO NON DEVONO ESSERE USATE PER PAGARE IL VITALIZIO ALLA Z.....A DELLA MINETTI PER CITARNE UNA UNA DELLE TANTE TR..E MESSE DAL BERLUSCA AL POTERE!

cristian locatelli 14.12.12 00:46| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI I CITTADINI CON DEMOCRAZIA E LIBERTA' !! CARI ITALIANI CHE CRITICATE IL MOVIMENTO 5 STELLE NON CAPITE UN CAZZO VI STATE SPARANDO SU I COGLIONI SOLO PERCHE' UNA SCEMETTA E' ANDATA CONTRO IL MOVIMENTO MA E' NORMALE CARI SIGNORI IN ITALIA E' COSI' LA SIGNORA SALSI VOLEVA ANDARE IN TELEVISIONE LO HA DETTO LEI STESSA " E SOLO GRILLO VUOLE ANDARE IN TELEVISIONE " VEDRETE CHE TRA QUALCHE ANNO LA VEDREMO AL PROSSIMO GRANDE FRATELLO COME LA SINGORA NESSUNO CHE HA SCREDITATO L' ULTIMA SPERANZA PER L' ITALIA PER RITORNARE A CRESCERE SIA IN TERMINI ECONOMICI SIA IN TERMINI DI FIGLI !!! DEMOGRAFICI !!! LA SALSI E' UNA DONNA CHE BRAMAVA LE TV LA NOTORIETA' HA PROPIO IL VISO DA GRANDE FRATELLO !! E' PRONTA PER IL PROSSIMO REALITY !

cristian locatelli 14.12.12 00:29| 
 |
Rispondi al commento

SEMPRE IO CRISTIAN DI MONZA : BEPPE GRILLO SEI IL NUMERO 1 !!! ECCO DICEVO A MONZA COME IN ALTRI MOLTI COMUNI TUTTO QUELLO CHE E' STATO DETTO E LE RADICI ED I VALORI DEL MOVIMENTO 5 STELLE SONO TUTI RISPETTATI !!! LE PERSONE COME LA SIGNORA SALSI CHE TRADISCONO BEPPE GRILLO SONO I SOLITI ITALIANI CHE NOI IMPREDITORI TROVIAMO OGNI VOLTA CHE ASSUMIAMO UN DIPENDENTE ! IL DIPENDENTE INGORANTONE NON TUTTI DEGRINO CHI LI STA' DANDO LAVORO CHI LI STA' DANDO DA VIVERE ADDITANDOLO COME LADRONE SOLO PERCHE' E' UNA PERSONE CHE HA PIU PALLE DI LUI E CHE SI E' MESSO IN PROPIO NEL PAESE PIU TASSATO DEL MONDO !!! L' INVIDIA IN ITALIA E' UN VIRUS DILAGANTE CHE HA ORMAI INFETTATO LA MAGGIOR PARTE DELLE PERSONE L' INVIDIA NEGATIVA !!! SAPETE IO OGGI HO L' AZIENDA ITALIANA MA I DIPENDENTI SONO ALL' ESTERO PERCHE' MI SONO ROTTO LE PALLE DI STA GENTE PROPIO COME BEPPE GRILLO !!! PERCHE' NON E' POSSIBILE IL LAVORO NON E' UN DIRITTO CAZZO IL LAVORO TE LO DEVI CONQUISTARE IO SE TI DO' IL LAVORO TU DEVI LAVORARE IO NON TI DEVO MANTENERE LA CASSA DEL MEZZOGIORNO E' FINITA' SIGNORI !!! W LA MERITOCRAZIA !!! SE LAVORI MANTIENI IL LAVORO SE REMI CONTRO L' AZIENDA VAI FUORI DAI COGLIONI SENZA SINDACATI DEL CAZZO CHE TI DIFENDONO !!! M E R I T O C R A Z I A !!! E GIUSTIZIA !!! PERTANTO LA SALSI HA CHIARAMENTE DIMOSTRATA DI ESSERE UNA TRADITRICE CHE PARLA MALE DI GRILLO SOLO PERCHE' HA RICEVUTO UNA BEL REGALO DA QUALCUNO I SOLITI IGNOTI OVVIAMENTE OVVERO I MASSONI AL POTERE CHE CERCANO IN TUTTI I MODI DI SCREDITARE DI DISTRUGGERE IL MOVIMENTO DI GRILLO 5 STELLE CHE VUOLE RISANARE L' ITALIA CHE VUOLE FAR PAAGRE A TUTTI LE TASSE MA LE GIUSTE TASSE NON IL 70 % ATTUALE - CHE VUOLE PROPORRE LE ENERGIE PULITE DALLE MACCHINE AI PANNELLI FOTOVOLTAICI D' APPERTUTTO !! E QUESTO EVITEREBBE MOLTE MORTI DI TUMORE O DI CANCRO CARI SIGNORI MEI ANZI DIREI CHE LE ANNULLEREBBE !! CHE VUOLE DIFENDERCI DAI CIBI GENITICAMENTE MODIFICATI !! CHE VUOLE DIFENDERCI DALLA POLITICA CORROTTA ! CHE VUOLE FAR DECIRE TUTTO AI CI

cristian locatelli 14.12.12 00:04| 
 |
Rispondi al commento

IO STO CON BEPPE! E' troppo facile utilizzare termini come democrazia, o mancanza di essa per muovere critiche al M5S e soprattutto a Grillo e Casaleggio, ritenuti i suoi padir-padroni. Favia e la Salsi devono capire anche l'opportunità di certi commenti. Il movimento è un piccolo miracolo che può ottenere un grande risultato alle prossime elezioni. Ma non è mai stato in parlamento, quindi in questo momento tutti dovrebbero remare in maniera compatta perchè altrimenti non si potrebbe agire concretamente senza rappresentanza.Il M5S è ora al 18% ma con un attacco incrociato dei media reazionari può tranquillamente cadere al 5-6%.Dare ad essi la possibilità di fare ciò è di un'ingenuità clamorosa!! E Favia e Salsi sono stati molto ingenui. Certo, dopo le elezioni e dopo avere ottenuto almeno 80 parlamentari, il M5S potrebbe avviare un percorso dialettico meno Grillo e Casaleggio-dipendente e credo che anche Beppe dovrebbe accettare questa eventualità. Tuttavia per ora, IO SONO CON BEPPE!!!

Raffaele A., Alba (Cn) Commentatore certificato 14.12.12 00:02| 
 |
Rispondi al commento

buon giorno cristian da monza , allora un VAFFANCULO A TUTTI QUELLI CHE STANNO CRITICANDO BEPPE GRILLO E CASALEGGIO !!! E SPIEGO ANCHE PERCHE' : ALLORA IN PRIMIS BEPPE GRILLO E CASALEGGIO INCONFRONTO AI POLITICI ATTUALI CHE SONO DEI MASSONI SATANICI LEGATI AL GRUPPO DEGLI ILLUMINATI O DETTO ANCHE BILDERBERGER O COME CASPITA SI CHIAMA STO GRUPPO DI ASSASSINI SATANICI CHE FANNO CENE DOVE DECIDONO QUALI SARANNO LE PROSSIME STRAGI CHE DOVRANNO SUCCEDERE NEL MONDO ( VEDI TORRI GEMELLE CLAMOROSO OMICIDIO ORDINATO DALLA POLITICA AMERICANA MASSONICA SATANICA SOLO UN COGLIONE PUO' CREDERE CHE LE TORRI SIANO STATE BUTTATE GIU' DA BIN LADEN E QUEL COGLIONE O COGLIONA MERITA IL PEGGIO PERCHE' L' IGNORANZA E' LA PEGGIOR COSA MA CREDO CHE IL 99 % DELLA POPOLAZIONE MONDIALE SA' BENISSIMO CHE LE TORRI SONO STATE UNA FARSA MASSONICA E' CHE SONO CADUTE PER CARICHE ESPLOSIVE MESSE DALLA STESSA FORZA POLITICA AL GOVERNO IN QUEL EPOCA E I GRUPPI TESCHI ED OSSA ED ILLUMINATI CHE VOGLIONO DISTRUGGERE LE ECONOMIE MONDIALI PER RICOMPRARLE E RENDERVI TUTTI SCHIAVI ) MARIO MONTI E' MENBRO DI QUESTO GRUPPO VEDETE VOI ! LA SALSI E' UNA PERSONA CHE SPUTA NEL PIATTO DOVE HA MANGIATO SOLO PERCHE' QUALCUNO LE HA PAGATO UN PIATTO MOLTO PIU COSTOSO PUNTO STOP !! BEPPE GRILLO SIGNORI E' UN SANTO ED E' L' ULTIMA SPERANZA DEMOCRATICA SENZA VIOLENZA PER UN ITALIA ALLO SFASCIO !! BEPPE NON CI ABBANDONERA' MAI !! IL MOVIMENTO 5 STELLE E' NORMALE COME OGNI MOVIMENTO CHE SIA GOVERNATO DAI FONDATORI CASPITA SIGNORI MA SVEGLIATEVI MA PROVATE A METTERE IN UNA STANZA 100 PERSONE IN QUESTA STANZA CE' UNO SCHERMO E BISOGNA RIORDINARE I MOBILI PRIMA DI VEDERE E SCEGLIARE IL FILM DA VEDERE TRA 50 MOBILI DA RIORDINARE E 10 FILM DA SCEGLIERE !! SIGNORI IN UNA STANZA LITIGHEREBBERO TUTTI PERCHE' LUCIA VUOLE LA COMODA A DESTRA PEPPINA LA VUOLE A SINISTRA A DAI E' NORMALE CHE QUALCUNO CHE TENGA LE REDINI CI DEVE ESSERE !! ESEMPIO IO A MONZA STO VEDENDO CHE L' ELETTO 5 STELLE PER IL MIO COMUNE STA' LOTTANDO CORRETTO !

cristian locatelli 13.12.12 23:53| 
 |
Rispondi al commento

post geniale. Per tempistica, per capacità comunicativa (nessuno si è chiesto il perchè di un video ad hoc, quando sarebbe bastata la semplice comunicazione del giorno dopo, come da prassi!). 'Non si deve sbagliare nulla' si disse e solo adesso capisco! Beppe & C. siete dei grandi, adesso è l'ora di mirare alla... pancia. GRANDI davvero. WM5S, siamo (siete, in questo caso...) già oltre

marco 13.12.12 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito un frammento di intervista alla Salsi in cui diceva, sostanzialmente, che Beppe e Casaleggio hanno interessi economici, e mi sono detta che se io fossi un'eletta 5 stelle e arrivassi alla stessa conclusione, me ne andrei sbattendo la porta.
Non so se nei casi specifici delle varie espulsioni era previsto di consultare la base o se era materia dei garanti.
In ogni caso, in questo periodo frenetico e decisivo, in cui i toni sono esasperati (e non è Beppe, neanche stavolta, ad avere i toni più esasperati) PER CONFUSIONE si rischia di perdere molte persone più sensibili alla democrazia dei processi decisionali, di fare degli espulsi dei martiri, di attrarre qualche filonazi, e di creare timore dove vorrebbe esserci iniziativa.
Io mi fido della buona fede di Grillo e del fatto che stia facendo delle scelte per necessità. Ho deciso di dargli fiducia e sono convinta che DOPO le cose saranno più semplici e più chiare.
Però, Beppe, lo so che tu dici che non conta quanti votano ma quanti si attivano, e anche io spero in meno critiche e più contributi.
Ma è importante anche entrare con un peso numerico per cambiare le cose, per favore pensaci, evitiamo pure i talk show ma troviamo/trovate il modo di arrivare e farvi capire anche da chi non frequenta il web, l'ho scritto una volta e lo riscrivo qui, non sono cittadini di serie B le persone che non usano internet, non creiamo una finta élite che tanto si vede dai commenti che anche sul web c'è di tutto.

gi m. Commentatore certificato 13.12.12 23:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scenario Politico
Ci pensate se la ridiscesa in campo di Berlusconi sia stata fortemente voluta dai padrini delle mafie e che per convincerlo gli hanno preso in ostaggio il suo contabile e un bel po' di soldi?
Ci pensate se le mafie si mobilitano e da nord a sud gli fanno avere un sacco di voti che gli fanno vincere le elezioni?
Ci pensate se in questo modo lui va al Quirinale in qualità di Presidente della Repubblica e il fidato Monti resta Presidente del Consiglio?
Ci pensate se mi sbaglio e succede tutto il contrario?
Ci pensate se la gente arrabbiata si rompe i coglioni, non crede piu' al movimento e non va a votare e lascia che quattro gatti decidano per tutti?
Le guerre si vincono con un esercito che lotta contro un numero ragionevolmente limitato di nemici, altrimenti si perdono.

Fabrizio Bruni 13.12.12 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Espulsa dal Pd l'ex sindaco di Avigliana, con lei vicesindaco e assessore.
Acqui Terme. Ferraris e Giglio espulsi dal Pd. Gruppo del Partito Democratico del IV Municipio di Roma ha deciso di espellere il consigliere Giorgio Limardi, a seguito di un ripetuto comportamento difforme alle linee del partito.
Mario Russo, Valerio Addentato e Ro
berto Merlini sono stati espulsi dal segretario del PD provinciale di Roma Carlo Lucherini.
Agropoli. Carmine Parisi: "Cacciato dal Pd perché ho denunciato la speculazione edilizia".
Troina. Espulsi dal PD due consiglieri comunali, per avere votato in contrasto con le indicazioni del partito.
Castiglione del Lago. Rosanna Ghettini, Caterina Bizzarri, Giancarlo Parbuono e Ivano Lisi espulsi dal PD.
Terremoto PD Alessano: espulsi Cosimo Del Casale e Donato Melcarne.
Piacenza, bufera nel Pd: espulsi i sostenitori di Renzi dall’esecutivo. Sostituiti i dirigenti con una telefonata.
Rapallo, sono stati espulsi dal PD: Maria Cristina GERBI, Giorgio BRACALI, Alessio CUNEO, Emanuele GESINO, Maurizio Ivan MASPERO, Maria MORRESI, Giulio RIVARA.
La segreteria cittadina di Orta Nova ha attivato le procedure per il deferimento del consigliere comunale Antonio Bellino alla Commissione di garanzia, alla quale sarà proposta l’espulsione dal PD per violazione dello statuto e del codice etico.
San Mauro Torinese, Rudy Lazzarini espulso dal PD insieme a un nutrito gruppo di colleghi.
CASERTA. Rino Zullo è stato espulso dal PD.
Carmelo Mazzola e Domenico Prisinzano sono stati espulsi dal PD di Castelbuono.
Afragola: Valentino espulso dal PD.
Sei iscritti al PD allontanati dal partito per non aver appoggiato Marini candidato sindaco a Frosinone.
Solidarietà a Paolo Dean ex sindaco di Fiumicello e a Rosanna Fasolo, ex assessore della giunta Dean, espulsi dal PD.
Terlizzi. Segreteria Pd: «Espulsi dal partito Ceci, Grassi e Adamo».
Avezzano. Il Partito democratico ha avviato la procedura per espellere Nicola Pisegna Orlando dal partito.
Anghiari. Danilo Bi

demis borghetti, brescia Commentatore certificato 13.12.12 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe.
Vedo che il mio post delle ore 18,15 (circa) del 12 dicembre è stato tolto. Bene. Avanti così che andate bene.......complimenti.

Giampaolo Bini 13.12.12 21:22| 
 |
Rispondi al commento

È inutile nascondersi dietro un dito.
Quello che ha fatto Grillo è di una gravità enorme. Egli nn è nessuno per cacciare delle persone dal Movimento, persone che sono state elette e ci rappresentano. Persone che nn hanno truffato, corrotto né state corrotte, e che svolgono più che degnamente il loro compito come amministratori. Ci rendiamo conto che la Salsi ha 3 anni e mezzo di lavoro davanti a se e Grillo l'ha cacciata "perché gli sono girate le balle"? Guardate che questo nn è ricevibile. Oltre questo, per me Grillo è caduto in palese contraddizione per quel che riguarda i propri principi. Nn puoi chiedere che lo Stato ascolti i cittadini mentre tratti le voci discordanti al proprio interno con questo miscuglio di rabbia e debolezza. La vedo dura per il M5S

pepitol 13.12.12 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Pensiero complesso del giorno:
alle persone che NON vanno a votare "tanto sono tutti uguali", a quelli che fanno i tecnici da BAR ma non hanno mai dato un calcio ad un pallone come quelli che fanno i critici politici (sempre da Bar) ma non si sono mai attivati per il proprio Paese, a quelli che hanno solo l'opinione del giornale che leggono (sempre al bar), a quelli che "governo ladro" ma non sono mai scesi in piazza, a chi predica bene e razzola male (mi faccio togliere la multa ecc ...ecc.), a chi si è voltato dall'altra parte quando sono stati eletti dei governatori sostenuti da liste fantoccio create con firme farlocche, ecc...ecc..ecc.. DOVE ERAVATE quando ci imponevano i vari Verdini, Dell'Utri, Santachè, La Russa, Brunetta, Gelmini e Carfagna passando per la Minetti ed Il Trota?
BASTA !
A questo punto la vostra opinione sulla democrazia interna al M5S (personalmente) non m'interessa.

lorenzo viassone, Bra ( Cn ) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.12.12 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Non bisogna perdere di vista gli obiettivi per cui è stato costruito il MoVimento, che è lo strumento, così come lo sono Grillo e Casaleggio, per raggiungerli. Delegittimare pubblicamente i due cofondatori e di conseguenza danneggiare il MoVimento significa voler danneggiare gli strumenti che rendono possibile il raggiungimento degli obiettivi.

Mi pare che possa essere evidente a chiunque non si nasconda dietro ad assurde richieste di democrazia che, proprio per evitare infiltrazioni e protagonismi, non ci deve essere nei casi in cui si metta a repentaglio il progetto così come è stato concepito.

La Democrazia Diretta è l'obbiettivo(si può scrivere anche con 2 b) futuro che renderà obsoleto il MoVimento così come la partitocrazia lo è oggi. Perciò a cosa serve ORA chiedere consensi o dissensi ad una base partecipativa ristretta, viziata da amicizie e stime reciproche, se non a creare orticelli di potere da poter coltivare per sovvertire il progetto nelle sue caratteristiche basilari o sottrarre consensi da poter traghettare altrove per prolungare le carriere politiche?

Di che cosa si ha paura, che non vi sia una democrazia ostentata(e poi disattesa) come quella che abbiamo avuto in Italia da 50 anni a questa parte?

Cambiamo visione, ripuliamo le ultime ragnatele della rappresentatività e pensiamo diversamente, ognuno di noi è un partito ma per far valere ogni singolo peso prima dobbiamo fare sì che si possa verificare il D-day da vincitori a Roma e cambiare pazientemente tutto il sistema ormai in metastasi.

Questo è il sogno, lo tsunami che ridarà ad ogni cittadino che vorrà partecipare la sovranità VERA, quella sovranità che continuamente è calpestata da quando è stata concepita dai fondatori della Repubblica, essi stessi, in qualche caso, calpestatori.

Mario C. Commentatore certificato 13.12.12 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Da una paio di giorni, grazie al cielo, TV e autorevoli politici hanno fatto chiarezza e rotto l'incantesimo che teneva le menti, qualche milione, incagliate nel limbo di Grillo e del suo movimento.
L'espulsione di Favia e Salsi, e le dichiarazioni di Grillo, sono allo stesso tempo un gesto autoritario e antidemocratico. Giusto!
TV, giornalisti e politici, i primi, totalmente asserviti o, per meglio dire, appecorati al potere; gli ultimi, in modo totalmente opportunista, ci hanno scippato la più diretta ed elementare forma di democrazia con la quale potevamo sperare di mandare in parlamento qualche nostro rappresentante di fiducia. Bene, oggi, costoro, sgomitano nei salotti della politica, televisiva e sui giornali, mettendoci sull'avviso che "Grillo e il suo movimento non sono democratici, anzi, sono una vera e propria setta".
La vostra seconda repubblica invece? Nooo quella non è dittatura ma un nobile esercizio di partecipazione democratica. Che finezza, un esempio per l’Europa.
Ascoltate, kari politici e giornalai tutti, in quel mondo, sideralmente opposto al vostro, vi sta succedendo qualcosa di cui siete evidentemente MOLTO SPAVENTATI. La carica degli aspiranti deputati del Movimento 5 stelle. Un esercito di operai, studenti, avvocati, ingegneri e precari che si sono aggiudicati a colpi di clic e di profili su Youtube, un posto per la corsa più ambita, quella per entrare nella stanza dei bottoni di Roma. È il risultato delle Parlamentarie, le primarie online degli iscritti m5s, iniziate e concluse in quattro gg. Oltre 100.000 i voti per 1400 candidati. Un vero successo, A COSTO ZERO.
EBBENE, CARISSIMI MALPANCISTI, METTIAMOLA COSI', PREFERISCO QUESTA "DITTATURA" ALLA VOSTRA. RE e REGINE DI UNA INSOPPORTABILE IPOCRISIA CHE DURA DA SESSANT'ANNI. SI, SONO UN POPULISTA, E ALLORA? AI MIEI OCCHI CIAI MIEI OCCHI CI SONO POCHE DIFFERENZE! LA GENTE STA SOFFRENDO COME NEPPURE IMMAGINATE.
Stavolta voglio pigliarmi la libertà di votare una setta e per un dittatore.

Maurizio 13.12.12 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Credo che sia stato un errore strategico, da parte di beppe grillo e del suo alterego casaleggio, espellere la Salsi e Favia in un momento così delicato come quello delle prossime elezioni.
Mi ci ritrovo nelle parole di daniele cardini sul fatto che semmai la Salsi e favia dovessero essere espulsi la decisione doveva essere condivisa dalla base dopo un'attenta analisi del perchè questi dovessero essere espulsi e non così su due piedi perchè Grillo si è stufato.
Caro Beppe comprendo perfettamente il tuo stato d'animo in questo momento e sono anche d'accordo quando parli di andare in guerra, perchè questa è veramente una guerra visto che il Paese potrà avere un deriva populista e fascista dopo l'annuncio dò "curto" di ripresentarsi alle elezioni.
Con ciò però devo dirti che questa tua decisione di espellere questi due ragazzi dal tuo movimento, che io anche se non iscritto seguo per mia cultura, conoscenza e curiosità, certamente non è una decisione ponderata e democratica.
Non vorrei che mentre da un lato hai tanto faticato per mettere insieme un grande movimento che si ispira alla democrazia dal basso, dall'altro lato prendi delle decisioni che non differiscono granchè da quelle prese da note figure storiche dittatoriali di destra e di sinistra.
Quello che tu hai sempre predicato in tutte le salse ti fa onore e lo dimostra il consenso che stai avendo, però cerca di non buttarlo a mare con decisioni che poi fanno riflettere molto su un principio semplice che è quello della "partecipazione" della gente al cambiamento.
Visto che abbiamo la stessa età e che sono stato un tuo fan e ti ho sempre appoggiato da quando fosti cacciato dalla RAI per le battute su Craxi e i socialisti, vorrei ricordarti delle frasi di una canzone di un tuo collega cantante e cioè Giogio gaber in merito alla libertà :
la libertà non è uno spazio libero, la libertà è partecipazione! Si Beppe è partecipazione e quindi anche in decisioni importanti come quella che tu hai preso doveva esserci.
Ciao

alessandro varriale 13.12.12 20:06| 
 |
Rispondi al commento

una volta eletto un vostro senatore o deputato, è possibile che lui possa cambiare colore politico??

federica grattacaso, capaccio Commentatore certificato 13.12.12 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Sono pienamente d'accordo con Beppe!!!
Siamo arrivati quasi in parlamento. Non montatevi la testa e seguite le linee dettate da Beppe che finora non ha sbagliato! L'importante è che i cittadini arrivino in parlamento e aprire il vaso di Pandora! Questo è più importante di qualsiasi individualismo!

Alessandro Projetto 13.12.12 19:52| 
 |
Rispondi al commento

perchè non mettiamo hai voti l'espulsione di chi si ritiene sia un problema per il 5s? cosi mi sembra democratico

guido faccini 13.12.12 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Sta arrivando un altro Mangiafuoco ......... chi non balla ..... o balla male ...........
http://www.youtube.com/watch?v=AY0KQxIBxQA
http://www.youtube.com/watch?v=YZmPqIc7J18

Carolei M. Commentatore certificato 13.12.12 19:42| 
 |
Rispondi al commento

l problema di Grillo è che non è in grado di gestire il consenso e neppure il dissenso. Certe modalità di azione e certi atteggiamenti ti fanno passare dalla parte del torto anche quando hai ragione....

Nickyleaks 13.12.12 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei porre una domanda, cui trovo difficile rintracciare una risposta nelle succitate discussioni. Posso essere d'accordo sul cacciare i dissidenti dal movimento, ma se questa è una decisione concertata all'interno del movimento stesso. Chi ha deciso che questi ormai ex esponenti, erano dissidenti e pertanto andavano espulsi? O meglio. Per conto di chi Grillo si è espresso? Possibile sia solo il pensiero di uno solo? Il parlamento italiano è pieno di interpreti che parlano in nome degli "italiani", che fondano partiti e si fanno detentori della morale di chi li vota (per mancanza d'alternative). Volevo qualcosa di nuovo rispetto alla solita arroganza. Credevo che il movimento fosse diverso, ma alla fine tutto si riduce a questa martellante domanda che ridonda nella mia testa. Per conto di chi Grillo si è espresso? La partecipazione, questa secondo me è l'unica democrazia, il resto è retorica. E dire che quelli che stanno al governo sono meno democratici, che è vero, non nasconde i difetti (se ce ne sono). Dove in difetto non sarebbe la mancanza di retorica. Spero d'essere in diritto di chiarezza. Grazie.

Daniele Scardigli 13.12.12 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Credo che Grillo abbia avuto anche troppa pazienza... La Salsi andava espulsa subito! Immaginiamo che un'Azienda in crescita susciti l'interesse di un giornale o di un'istituzione qualunque. Immaginiamo ora che un suo responsabile accetti l'invito da uno di questi soggetti ad un convegno pubblico senza comunicarlo all'Azienda. Cosa succederebbe? Il putiferio! Verrebbe licenziato! Qui invece non parliamo di un responsabile ma di una pinco-palla qualsiasi che si arroga il diritto di infrangere una regola (scritta o non scritta poco importa, ma certamente nota...)partecipando ad uno dei principali palcoscenici politici mediatici italiani senza il consenso del leader del movimento. E' logico che una tale mancanza di intelligenza, rispetto, sensibilità e buonsenso non possa che richiamare alla mente il punto "G". Il solo pensiero di "apparire" ha provocato un orgasmo tale da annebbiare la mente e la vista! E non si tratta di maschilismo: se si fosse trattato di un uomo avremmo semplicemente detto che "è una grandissima testa di cazzo"!
Io capisco che le proiezioni al 20% provochino una grande eccitazione e per qualcuno il miraggio di una poltrona ma ci vuole calma, pazienza e senso di responsabilità. Sappiamo tutti che il movimento ha dei limiti, ma anche l'universo ha richiesto 7 giorni per essere fatto...! Sappiamo anche che prima o dopo si dovrà accettare il confronto mediatico ma, come in ogni buona squadra, è l’allenatore che sceglie chi gioca in porta, in difesa od in attacco… Quindi calma, aspettiamo che le cose prendano forma, i talenti emergano così come i leader e poi si vedrà... Io credo che Grillo tutto questo lo sappia bene e non riesca a trattenere l'incazzatura derivante dal porsi il quesito: "possono sopravvivere i movimenti ideali con gli uomini reali"? Purtroppo l'operato di alcuni "uomini (o donne)reali" rischia di nuocere notevolmente al "movimento ideale" e di fornire una formidabile arma a chi vede in noi un "movimento letale".

Guido R., Padova Commentatore certificato 13.12.12 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dobbiamo stare attenti!!! La televisione ed i giornali diffondono solo notizie negative del M5S,prendono solo la parte negativa del nostro movimento e la diffondono facendo sembrare il movimento peggio dei partiti politici dittatoriali(PDL-PD),nessun notiziario parla della partecipazione del popolo,di Grillo acclamato e per quanto mi riguarda al momento unico difensore della democrazia.Probabile intrusione nel M5S della dittatura che attualmente governa il paese? questi personaggi che parlano del M5S come peggio dei partiti politici sono intrusi del PD o PDL? Bo? E' l'ora di tirare fuori il nostro asso nella manica!!! mi riferisco al nostro programma politico,civile,popolare,la televisione ed i quotidiani devono iniziare a diffondere questo......Grillo non mollare,perche' questi ci provano,ma dobbiamo resistere.Viva la resistenza,viva i partigiani,viva il movimento.

Fabrizio Pratesi 13.12.12 18:36| 
 |
Rispondi al commento

....con questo marciume non abbiamo tutti gli antivirus per poterci difendere, ma possiamo costruirli se solo lo desideriamo con determinazione. Ma, dicevo. Il problema è un altro ed è rappresentato bene da Favia e dalla Salsi. Ogni persona che si candida nel Movimento corre il rischio di farsi travolgere dalla notorietà , di darsi ogni sorta di giustificazioni per i propri personalismi per cercare sempre più visibilità per se stessi. E allora come fare perché nel movimento si possano candidare delle persone più CONSAPEVOLI che non perdano di vista lo spirito di partenza? Credo che non si possa evitare quello che ha iniziato a succedere (Favia, Salsi……)ma se ci sono regole ferree che vengono fatte rispettare sempre, la gente comincerà a percepire quanto è veramente nuovo e rivoluzionario questo movimento. Nuovo anche nella parola DEMOCRAZIA. Non ha importanza se per fare rispettare regole etiche si perdono voti, saranno recuperati quando la gente si accorgerà che DEMOCRAZIA e LIBERTA’ possono avere un senso più compiuto di quello che hanno ora; Favia ha detto:”… un consigliere regionale votato da 140 mila cittadini non può sparire con due righe sul blog”, ecco lui si sente già un leader forte dei SUOI elettori, si stà già avvicinando alla vecchia politica e vuole modificare le regole perché si sente importante, si è già dimenticato che i suoi 140 mila elettori lo possono licenziare quando vogliono?Quando tutti oltre che elettori saremo anche controllori non ci sarà più bisogno del grande controllore Beppe, ma mi sà che ci voglia ancora un po’ di tempo

gastone ., piacenza Commentatore certificato 13.12.12 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe mandiamoli tutti a fan..lo. Vedrai che di firme ne otterremo non 120.000 ma molte, molte di più e in tempi rapidissimi.
Ciao e viva il M5*

enrico zoccoli 13.12.12 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
io penso che tutto quanto tu hai fatto fino ad oggi con il tuo blog e con il Movimento 5 stelle arriva da una tua personale visione rispetto a un mondo che è possibile cambiare. A differenza della maggior parte della gente, quasi tutti; tu hai capito che per cambiare le cose, il “sistema”, non si possono fare solamente degli aggiustamenti, delle correzioni… non si possono neanche fare rivoluzioni cruente(sappiamo dalla storia quale è stato alla lunga il risultato di ogni rivoluzione), bisogna coinvolgere la gente comune in un progetto dove ogni singolo individuo si senta responsabile verso se stesso e gli altri. Non voglio farmi interprete del tuo pensiero o del tuo “sentire”. Proseguo parlando di come la vedo io. E’ necessario comunque fare un cambiamento radicale, un “salto nel buio”coinvolgendo la gente comune in un “progetto” assolutamente nuovo. Quali sono quelle persone che possono sentirsi coinvolte in un simile progetto?. Quelle sincere, oneste, che desiderano veramente e con determinazione una vita migliore per sé, per le persone che amano e per questo nostro povero paese. Penso che ognuno di queste persone può fare meglio di qualsiasi politico e amministratore della cosa pubblica oggi presente in Italia. Il problema è un altro. Ogni persona che si coinvolge concretamente nel TUO Movimento si troverà all’improvviso nella notorietà, sarà alla ribalta, a livello locale, regionale, nazionale e questo può confondere e fare perdere lo spirito iniziale. Sono assolutamente d’accordo con l’espulsione di Favia e la Salsi e sono assolutamente stupidi e ciechi i loro commenti. Mi domando se la Salsi si sia vista nel programma di Ballarò, se lo ha fatto avrebbe visto chiaramente una pecorella fra i lupi e avrebbe dovuto capire del perché del tuo divieto a partecipare a questi programmi. QUALSIASI COMUNE CITTADINO E’ UNA PECORELLA SMARRITA in mezzo a questi PROFESSIONISTI DELLA MENZOGNA E DELLA MANIPOLAZIONE. Noi cittadini non possiamo confrontarci...

gastone ., piacenza Commentatore certificato 13.12.12 18:26| 
 |
Rispondi al commento

E vaiiii... Tutti ad applaudire l'ayatollah Beppegrillo... A dire il vero, vedendo le facce di certi "gorilla" alle spalle di Grillo durante i comizi l'avovo sospettato, ma ora leggendo le mail di sostegno ne ho la certezza. BEPPE GRILLO IL NUOVO VINCENZO MUCCIOLI !!!! Come Muccioli si circonda di ingenui sognatori smarriti, che finalmente hanno trovato una guida carismatica,e non essendo capaci di elaborare pensieri autonomi, hanno finalmente trovato UNO CHE PENSA PER LORO. E A CHI NON SI ADEGUA, BOTTE !!! CHE DELUSIONE... GRILLO, DICEVI CHE UNO VALE UNO, CHE ERI SOLO IL MEGAFONO DEI SENZA VOCE... MA DA QUEL MEGAFONO ORA ESCONO SOLO SCOREGGE !!!!! SEI ALLA FRUTTA, E COME I NAZISTI, CHE FUCILAVANO I DISERTORI A GUERRA GIA' PERSA E FINITA, SEI SOLO CAPACE DI REAGIRE CON ESPULSIONI (ma chi te ne da il diritto??? Chi ti ha votato???) Vai avanti così, che il movimento ha 6 (sei) mesi di vita prima di implodere.

il TRAZ 13.12.12 18:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono simpatizzante! Benchè condivida diversi punti oggetto delle varie denunce.
Mi permetto di scrive solo per considerare lo sccop della Lilli (o Lylly) Gruber. La signora intervistata,ex appartenenete al M5S, mi è sembrata come quel detto: "Ancora entra nella damigiana ed è già diventata aceto".
Buon lavoro.

Roberto Alleva 13.12.12 18:10| 
 |
Rispondi al commento

beppe sono conte fino alla fine senza se e senza ma...come bersani che senza se e senza ma ha preso in giro tutti i lavoratori cambiando le pensioni in 15 giorni.Le regole del movimento si accettano perche' bisogna andare in parlamento e riuscire a mandare a casa tutta la casta.Vorrei che ti presentassi tu in prima persona perche' di te mi fido.Votero' se ci sara' il movimento caso contrario spediro' il mio certificato elet. al "presidente della repubblica". Dai beppe sei grande per quello che stai facendo.Ci vediamo in parlemento.

carmelo merulla 13.12.12 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, o Grillo Beppe come ti pare. Sono con te. Sono contento che dai pane al pane e vino al vino. Chi non è d'accordo con quello che hanno firmato; andassero dove vogliono. Questa è la democrazia. Sono libere di andarsene. " DEVONO ANDAR VIA ". Se la loro scelta è diventata diversa. Se cercano i vantaggi personali, Devono andar VIA. La POLITICA è un servizio ed un ONORE, è nato così il M5S. Ed è una cosa bellissima, un giardino profumato, non un terreno pieno di cacca di cani. AVANTI TUTTA BARRA DRITTA. Si può vivere anche con meno denaro, ed essere felici. Con amore e con democrazia. Peter Pam.

vito volpicella 13.12.12 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
seguo il tuo "lavoro" da "Te lo do io il Brasile" ma è soltanto dal tuo rientro in Rai che ho cominciato ad interessarti a te da un punto vista sociale e politico. Mi hai fatto vedere il mondo in modo diverso, soprattutto quando il 25 novembre del 1993 hai detto che ogni imprenditore deve rivelare "dove lavora, da chi prende i soldi e cosa produce". Gli isterismi sui dissidenti possono nuocere a chi, come me, crede nel programma del Movimento o voterà, ribadisco, voterà per il Movimento, anche se ne dovessi essere espulso o allontanato. Voterò perchè il Movemento non sei SOLO tu, ma ANCHE tu. Se un membro del moviemto ha di fatto violato il non statuto, è buona norma che vada allontanato. Ma non di certo diffamato, insultato da un farsesco e deprimente tribunale dell'Inquisizione. Ritenendoti un "impreditore della verità e della giustizia sociale" che segue i canoni morali di Adam Smith e ribadendoti il mio totale appoggio er il mio voto al Movimento 5 Stelle anche se non risponderai alle mie domande, ti chiedo: come è pagato e quanto costa il mantenimento del Blog? Come vengono distribuiti i proventi della pubblicità sul Bolg? Se accade, come Casaleggio influenza le scelte "politiche" del Movimento? se accade, cosa, come e quanto Casaleggio guadagna dal Blog e dal Movimento?

Dario Tulipano 13.12.12 17:32| 
 |
Rispondi al commento

La carneade Salsi e il carneade Favia (tra l'altro giunti alla fine del secondo mandato e dunque non più eleggibili) sono improvvisamente diventati star delle tv ufficiali, quelle occupate militarmente dai partiti che hanno distrutto l'Italia! Complimenti per il protagonismo veramente senza scrupoli...In tv ovviamente il M5S è bandito da ogni cronaca, tranne quando i "poveri perseguitati" parlano male del mister...Ecco dunque venire in loro soccorso i Floris e le Gruber, le Littizzetto e i Lerner, i professionisti dell'odio politico- sul quale hanno fondato le loro fortune, altrimenti chi li conosceva?- accolgono come figlioli prodighi i poveri, perseguitati e transfughi, oh che dolore, mi scorre una lacrima sulle gote!
L'arrivo di certe presenze di disturbo, proprio nel mezzo della guerra, era prevedibile, e anche il loro elevarsi a martiri. Ma la nausea supera lo schifo. Oltre alla tristezza per la manifesta incapacità degli italiani a seguire anche una minima disciplina di partito, nemmeno nel momento più difficile, nemmeno quando c'è da unirsi tutti e se necessario turarsi il naso! L'importante è il protagonismo da bambini piccoli, la lamentela e la rivendicazione purchessìa, la riuscita strumentale. Bene. Se avevo dubbi sull'andare o no a votare, i due martiri me li hanno tolti...

alberto 13.12.12 16:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E dai, tanto lo so che l'obiettivo del movimento è far uscire l'Italia dall'euro e destabilizzare l'europa unita. Altrimenti non si spiegherebbe la partecipazione di società americane nelle varie Casaleggio e company.
Spero di sbagliarmi, in quanto sei il mio partito preferito. ciao

Claudio Matera 13.12.12 16:23| 
 |
Rispondi al commento

come si fa a criticare Beppe Grillo...Ah gia ma in italia si vota andreotti berlusconi fini la russa calderoli borghezio. Detto tutto ciao!

KOBA KOBA Commentatore certificato 13.12.12 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Signori Carlo Franceschini,, Claude Milanese, Mario Rossi, Enrico Fasani, Nicolò Giani, MartinoB., per non parlare del "sagace" Mario Ciro e tutti gli altri, spero vivamente che siate tutti degli emeriti infiltrati, dei troll, dei destabilizzatori prezzolati, per cui i vostri commenti avrebbero un senso.

Diversamente, al solo pensare che gente come voi potrebbe avere beneficio dall'ascesa politica del M5S mi viene da vomitare..

Sono stanco di leggere commenti di persone che ancora non si rendono conto della situazione che viviamo, molto probabilmente causata proprio da lorsignori visto che se ne escono con accuse del tipo "duce", "fascista", "democrazia"..

Sono parole che manco conoscete e ve ne servite solo per sparare a zero su argomentazioni che per voi rappresentano concetti come la fisica nucleare, volete dire la vostra anche se non ci capite una mazza.

Siete così tentati dal M5S, che non avete niente di meglio da fare che punzecchiarlo perchè avete paura di non poter più votare per le vostre vecchie placche ossee, come il PD, il PDL, la LEGA del Trota..hahahahah

Voi siete quelli che a pranzo e cena hanno fisso in tv il telegiornale, che assumete regolarmente da una vita come la droga peggiore che mai possa inebetire il cervello umano.

Ma voi, umani non lo siete più, siete automi teledipendenti che in mezzo a tutta la schifezza televisiva avete intercettato anche le facce buone della borghesissima SALSIna e di FAVIA con la lacrimuccia agli occhi.
E allora:...GRILLO!! FASCISTONE!! DUCEE!! ANTIDEMOCRATICOO!!

Mi ricordate tanto la gente che sputava e insultava in una certa via crucis.
Ridicoli inarrivabili..

E' su di voi che i ladri benvestiti e i vecchi partiti fanno leva per mantenere il loro status, siete ancora voi che dopo averli votati continuate ad alimentare il loro grassume, il loro marciume, voi siete peggio di loro, voi siete il cancro, mi fate ribrezzo.

Beppe, sicuro di lottare per questi invertebrati?

Che il cielo ci aiuti, io sono con te!

Giovanni P. Commentatore certificato 13.12.12 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pongo una domanda semplice: se il movimento avesse 100 generali ciascuno con una propria idea... cosa potrebbe accadere se non una babele?
La fortuna nostra è il portavoce per eccellenza, Beppe Grillo. O gli diamo fiducia o si cerca un altro lido, un altro partito magari. Inoltre, sono passate settimane dalle comparsate Favie e Salsi ma questi, insieme ad altri pochi, hanno seguitato a "parlare per tutti noi" nei vari media... Che altro poteva fare Beppe? PIuttosto spero che prima delle elezioni Beppe si faccia sentire in più piazze e perchè no anche in TV per controbattere la marea di fango che ci tirano addosso senza poter controbattere.... Del resto non tutti i cittadini usano la rete per informarsi...

raffaello raffaelli, arezzo Commentatore certificato 13.12.12 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senza Grillo che fa da garanzia il Movimento *****
non esiste. Non esisterebbe neanche la possibilità di realizzare un progetto cosi straordinario: senza l'intelligenza, la passione, la capacita e comunicativita di Beppe neanche la speranza di poter cambiare e scuotere il potere.
p.s. Moviemnto 5 stelle 16% in Sicilia è storia!

Beppe tvb! livorno

KOBA KOBA Commentatore certificato 13.12.12 15:50| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA PER I MEDIA CHE PAGATI DAI PARTITI VOGLIONO BUTTARCI FUORI CON CHI USA IL LOGO PER RIEMPIRE LE PROPRIE TASCHE...........FORZA RAGAZZI UNIAMOCI......LOTTIAMO.....DIMOSTRIAMO CHE NON VOGLIAMO ARRICCHIRCI MA VOGLIAMO ARRICCHIRE IL NOSTRO PAESE............

EMANUELE FRAGIACOMO 13.12.12 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ieri con molto impulso e delusione per l'espulsione di Favia ho postato un commento un po' forte che dissentiva. Volevo progetti le mie scuse e cercare di invogliar ti a non mollare che siamo in tanti a credere che si può riuscire a distruggere questo sistema. La sig salsi è falsa fino alla punta dei piedi ed hai fatto benissimo. Ti chiedo di nuovo scusa per quel commento e ti esorto a non mollare. Grazie Beppe

Massimo La Mantia 13.12.12 15:35| 
 |
Rispondi al commento

http://youtu.be/i2tnS1Gtj-g

Joshua Dunamis Commentatore certificato 13.12.12 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo ha assolutamente ragione!! Stiamo combattendo una guerra e in guerra non ci può essere democrazia come la si intende nel governo del paese. In guerra bisogna obbedire, se si vuole vincere.
In questa guerra inoltre nessuno è obbligato a partecipare, anche contro le sue convinzioni politiche o sociali. Siamo volontari e come tali abbiamo fatto una scelta consapevoli delle regole del Movimento. Chi ha aderito al movimento per "fare politica" ha sbagliato indirizzo. L'obbiettivo primario è il bene del Paese e non il proprio tornaconto personale. Evidentemente c'è chi ha voluto utilizzare il M5S come trampolino di lancio infischiandosene dei danni che poteva arrecare e mettendosi (consapevolmente o no) alla mercè del "nemico". Perchè sono sicuro che certi "dissidenti" aspettano con ansia le proposte della "concorrenza" che di sicuro non mancheranno, vendendosi così a coloro che avrebbero dovuto combattere.

Luciano Cigognini 13.12.12 15:24| 
 |
Rispondi al commento

..Ragazzi non lasciamo naufragare un movimento e un progetto che e' unico nel suo genere solo per delle critiche interne anche alquanto stupide e peraltro infondate...Alcuni confondono questo movimento con i consigli di classe o di istituto, vista l'eta' dei partecipanti non me ne meraviglio...Ma dove saremmo tutti noi senza Beppe Grillo?
Chi sarebbe Favia oggi senza Beppe Grillo? ..E la Salsi?
Certo le critiche fanno parte del genere umano, ma mi sembrano molto premature...
I partiti tradizionali si stanno fregando le mani al solo pensiero che possiamo auto annientarci!
Grazie Beppe per tutto quello che hai fatto finora!

enzo contursi 13.12.12 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, ma qua si sta parlando di aria fritta! Ci sono due persone che vogliono far parte del M5S, ma fanno di tutto per renderlo qualcosa di diverso. È come se uno giurasse sulla Costituzione e poi facesse di tutto per cambiare il 1° articolo in:"L'Italia è una dittatura, fondata sulle puttane". Un amministratore dovrebbe fare il suo lavoro e non perdere tempo a dire sciocchezze in televisione, come fosse la pecora di un qualche partito.

Fabio Riu Commentatore certificato 13.12.12 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Fuori i vigliacchi, fuori gli sciacalli, fuori i parassiti e fuori anche chi dopo tanti anni non ha capito niente. Favia afferma che ha preso 160 mila voti, ma non ha capito che la gente ha votato un progetto e NON una persona. FUORI ...

PS
LUNEDI 17 a POLICORO grande manifestazione per dire NO AL PETROLIO

giovanni l., policoro Commentatore certificato 13.12.12 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal mio punto di vista l'Azione di Grillo è stata indispensabile perchè il fine giustifica i mezzi....l'aver epurato i due consiglieri dal movimento è servito a mio avviso a mantenere vivo il significato vero che spinge il partito ovvero quello di un movimento basato sulla legittimità popolare. I due stavano ormai passando dalla parte dei partiti e la loro voglia e foga di partecipare a talk show, di raccontare le loro idee guarda caso in televisione non è altro che la metodica tipica dei politici italiani che non sapendo interagire con altri mezzi di comunicazione, si sono creati questi piccoli salotti dove discutere amabilmente del nulla...invece i due cari consiglieri potevano benissimo discutere di tutto e rilasciare dichiarazioni e quant'altro liberamente, così come sto facendo io sul blog senza essere nè un iscritto nè un votante il movimento, in pieno accordo con i cardini del movimento che vi garantisco ormai sono chiarissimi a tutti, anche a quelli esterni al movimento, e che guarda caso i due non hanno colto. E poi non bisogna dimenticare che i forum ed i blog, e così tutte le iniziative che si rifanno e che nascono da questi, hanno sempre avuto alla base dei moderatori che cercano di far si che la discussione non deragli e perda di sostanza...e a mio avviso è proprio quello che, a modo suo, ha cercato di fare Grillo...così facendo ha veramente garantito la democrazia del movimento e soprattutto a difeso il movimento stesso dall'attacco di coloro che probabilmente pensano a qualcosa di diverso dallo spirito del movimento o da coloro che da esterni voglio cercare di metter zizzania all'interno dell movimento stesso...a differenza di coloro che si pongono in disaccordo e addirittura dichiarano di non voler più vortare il movimento io con sincerità confesso invece di iniziare a apprezzare il movimento ed il suo spirito...in bocca al lupo!!!

Gianluca Trotta 13.12.12 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Il vero problema non è l'espulsione di due attivisti. Cosa che avviene in tutte le organizzazioni del mondo. Il vero problema è che non è stato il Movimento 5 Stelle ad esplellere due attivisti che si erano macchiati di qualche grave infrazione ma che li ha espulsi una singola persona su sua decisione. La stessa persona che critica Berlusconi e che dice che nel Movimento 5 Stelle ogni persona conta "UNO"
Mi chiedo perchè un movimento che è stato capace di inventare le "parlamentarie", che sono una grande espressione di democrazia, debba ricorrere ad espulsioni personali esponendosi ad un mare di critiche.
Favia e Salsi non potevano essere espulsi con una procedura su web?

Giacomo Piromalli, Roma Commentatore certificato 13.12.12 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non siete in parlamento per la verità non avete presentato ancora le liste, già avete 2 Scilipoti
in casa ,litigate come porci, anzi basta poco al sistema per farvi litigare ma dico , siete ingenui , fessi o cosa ?
CI STANNO MANGIANDO VIVI E VOI ABBOCCATE COSI?
A QUESTI PORCI VA ROTTO IL CULO ORA ALLE POLITICHE.
RACCOGLIETE QUESTE CAZZO DI FIRME E BASTA CHIACCHERE.
VIVA RIFONDAZIONE COMUNISTA W 5 STELLE

Giucas lelli 13.12.12 15:04| 
 |
Rispondi al commento

...e se La Salsi e Favia fossero stati inviati dai partiti per scardinare il movimento???
Tutto e' possibile i partiti tradizionali si sa giocano sporco...e infiltrare gente in un movimento come questo non e' cosi' difficile!
Saluti

Enzo Contursi 13.12.12 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per quello che conta, vorrei esprimere la mia solidarietà a Beppe Grillo. Purtroppo Beppe tu hai a che fare con gli italiani e gli italiani sono quelli che hanno consentito a questi farabutti di rapinare le nostre tasche. Quindi cosa aspettarsi. Inoltre questi signori a cui la tua linea non va bene, semplicemente lasciano e vanno altrove. Non capisco perchè debbano a tutti i costi imporre la loro linea a tutto il movimento. Chi è grillino lo è in primis perchè ha fiducia in Beppe Grillo e quindi spera di cambiare le cose; chi non ha fiducia in lui vada al PD, al PDL, fondi una lista civica. Non ci si può avvalere dei benefici che la popolarità di Grillo porta e allo stesso tempo fare come ci pare. Vai avanti così Beppe: il sostegno delle persone con cervello continuerai ad averlo.

katia paoletti 13.12.12 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe

AVANTI COSI`!!

Chi e` sveglio e` con TE..

emanuele nardi 13.12.12 14:58| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe, con questo autogol svanisce anche l'ultima speranza di poter interferire con l'andazzo che i partiti gestiscono da decenni alle spalle degli italiani.
il tuo discorso sul rispetto delle regole è identico a quello con il quale bersani ha impedito agli elettori di renzi di esprimersi alle ultime primarie.
anche tu bandisci regole NON CONDIVISE per sbarazzarti di qualunque messa in discussione della linea che di volta in volta decidi di seguire, in totale autonomia da chi si sbatte per il M5S.
niente di buono e niente di diverso dai partiti schifosi e profonda tristezza a vederli brindare a questo stupido autogol che ci hai regalato.
il mio voto (e chissà quanti altri) comunque l'avete perso
auguri

Fabio Amoretti

Fabio Amoretti 13.12.12 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cara Federica Salsi, hai ottenuto ciò che volevi, e non è poco: notorietà, interviste dalle quali arriveranno soldi, e stima del sistema che dicevi di voler combattere aderendo al movimento cinque stelle. A cui dovrai essere grata, anche se cederai alle offerte di candidatura che ti verrranno fatte da più parti. Tuttavia quando si
aderisce ad un movimento si sa a priori che questo è un blocco di idee, guidato spesso da un solo uomo, prendere o lasciare. Quindi la democrazia non c'entra o si aderisce o non si aderisce. Personalmente credo che Grillo abbia sbagliato a presentare il movimento nel calderone del sistema e per questo non vi ho aderito. A mio avviso doveva continuare la sua battaglia in piazza e costringere questo parlamento, o quello che verrà a legiferare sotto dettatura del popolo sovrano alcune leggi capaci di veicolare il cambiamento. Non lo ha fatto e il parlamento prossimo venturo sarà la tomba del suo movimento.

francesco musella 13.12.12 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
io vorrei proprio sapere dove vai a pescare questi ragazzini-candidati.
Secondo me, prendere gente senza esperienza ha degli svantaggi incredibili, ma qui siamo andati oltre. Questi ragazzini si candidano con te per avere un lavoro e capiscono che sputandoti addosso possono quadruplicare il loro stipendio perchè verranno assunti dai partiti classici. Non contenti, accusano te e Casaleggio di intascare i soldi, senza tenere presente che anche le loro campagne per farsi eleggere sono costate dei soldi e loro non hanno pagato nulla. Accusano te di guadagnare tramite il tuo sito, come se avere un sito web con pubblicità e vendere propri prodotti e relativi diritti d'autore sia una cosa che debba essere divisa tra gli attivisti. Ecco, io sono venuto a sottoscrivere la tua lista anni fa, ma ho sempre contestato questa politica di candidare giovani rincoglioniti. Ora lo ha scoperto anche tu che non conviene. Mi raccomando, prendi gente seria e preparata, esistono queste persone anche in Italia. ciao

Juri L. Romeo 13.12.12 14:17| 
 |
Rispondi al commento

ma fuori dalle palle vacci tu! questo è un movimento di persone o il TUO giocattolo?

carlo franceschini 13.12.12 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Avanti lasciamo che i pesi morti parlino in televisione spiegando le loro ragioni ..quali ?? e poi a chi ??a vespa - gruber -ecc. i loro degni megafoni..

il movimento è perfetto ? certo che no è fatto di persone che possono anche sbagliare

beppe è perfetto ? certo che no anche lui può prendere qualche cantonata, ma perchè non è rimasto comodo comodo a godersi la sua ricca vita ..mah !

vogliamo tutti che uno vale uno, ma può essere che chi ha creato dal nulla questo movimento sia per il momento un pò più di uno,possa avere diciamo una supervisione iniziale per evitare l'anarchia ? visto che va in giro, ci mette la faccia, ci va di mezzo la sua famiglia, ci rimette i soldi, si prende gli insulti un giorno si e l'altro pure, la sua vita è vivisezionata alla ricerca di ogni piccola criticità da attaccare e qui si parla di democrazia di soldi presi ???!?! non c'è contraddittorio, si attacca beppe e c.! ma non vi vergognate, andate voi candide anime nelle piazze e vediamo quanti voti raccattate, mentecatti che non siete altri, formatevi il vostro bel partitino, meglio se andate insieme con renzi...

Per quello che dite fate solo pena, i soliti fighetti snob tipici del centrosinistra stile d'alema, quelli dello yacht, del dio che schifo il popolo e del andate avanti voi per le rivoluzioni che poi arriviamo !!!

A tutti i troll presenti a FANCULO ve se possa rompe la tastiera dato che il vostro cervello è già fottuto e presenta un encefalogramma piatto che elabora i vs messaggi..senza che ve ne accorgete..

correte che arriviamo FORZA M5S


ALESSANDRO R., Roma Commentatore certificato 13.12.12 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con Beppe. Nel movimento ci sono le
regole come in una qualsiasi bocciofila. Ragazzi chi non è d'accordo cambi circolo, movimento,bocciofila.
Abbiamo da combattere una guerra, e, il movimento la vuole vincere.

Oronzo De Pasquale 13.12.12 13:47| 
 |
Rispondi al commento

"Se c'è qualcuno che reputa che io non sia democratico,. . . allora prende e va fuori dalle palle", bell'ossimoro, e io che ci credevo...

Alessandro N. 13.12.12 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe, hai ragione. Avanti così!!

marco toscani 13.12.12 13:35| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE.... AVANTI COSi'.

marco toscani 13.12.12 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Io ho più di 60 anni e non ho grandi possibilità di movimento o di mobilitazione in senso fisico, inoltre qui a Cosenza non conosco di persona gli altri membri del 5 Stelle tranne uno di cui però non ho più l'email e il telefono. Però spero davvero che in tutta Italia gli amici e i simpatizzanti del Movimento facciano del loro meglio per raccogliere tutte le firme necessarie e magari anche qualcuna in più. Personalmente penso che una visita di Grillo in Calabria e a Cosenza sarebbe necessaria, perché qui, da quel che si percepisce, la mobilitazione popolare proGrillo è ancora inconsistente. Se potrò essere utile sul piano politico-culturale, ne sarò contento e resto pertanto a disposizione del Movimento stesso, francesco.

francesco luciani 13.12.12 13:28| 
 |
Rispondi al commento

I politici di professione sono la prima cosa che il movimento ha indicato come cosa da combattere.
La Salsi e il Favia già lo sono diventati e già si muovono come tutti quei delinquenti politico-televisivi che con disgusto siamo costretti a sopportare tutti i giorni. Avendo il mandato in scadenza, queste due "vittime del movimento" accettano inviti a talk-show di qualsiasi matrice senza nemmeno valutare i contenuti che andranno ad esprimere. L'importante per loro è apparire per crearsi poi un futuro posto al caldo in qualche nuovo gruppo parto-politico tradizionale. ANCHE UN IDIOTA CAPISCE QUESTA LORO TATTICA.... non c'entra niente la democrazia violata... se poi la democrazia è quella che ha generato questa classe politica che ci rappresenta, possiamo anche farne a meno...
Salsina, se non ti invitano abbastanza in TV prova a dichiararti disponibile per un filmettino porno... vedrai che guadagnerai subito qualche punto di share!!!

Bob G., Ferrara Commentatore certificato 13.12.12 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Diciamo che "uno vale uno" nel movimento 5 stelle è come "la legge è uguale per tutti" in italia. Il non statuto non ha regole che giustificano le espulsioni avvenute nei giorni scorsi, o questo si riscrive da capo o si ammette che ci sono personaggi che vanno oltre le regole.

Mihai Tiberiu Rezus (mike-t), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.12.12 13:07| 
 |
Rispondi al commento

La storia nel bene o nel male è fatta da individualità forti che spesso hanno assunto con il carisma personale il ruolo di leader indiscussi e senza il quale nessun cambiamento nell’evolversi delle cose umane sarebbe stato possibile.
Lo stesso dicasi nell’evoluzione del pensiero democratico inteso come sovranità che risiede nel popolo.
Se il popolo non accetta la guida del capo carismatico cedendo alla tentazione di ricercare nel suo atteggiamento determinato e creatore di strategie, motivi configurabili nell’autoritarismo, la deriva diventa quella dell’anarchia all’interno del gruppo con il conseguente annientamento dello spirito che alimenta il pensiero stesso del gruppo.
Senza un leader carismatico ogni azione è destinata a finire nel nulla, annientata dalla ricerca di individualità sterile di componenti del gruppo stesso forse non soddisfatti dal ruolo che ricoprono.
Beppe Grillo è un uomo che si batte per dei principi da più di 30 anni ed invece di cedere come hanno fatto altri personaggi, alle lusinghe di una vita facile all’insegna delle prerogative legate alla sua notorietà, si è sempre esposto in prima persona subendo anche le conseguenze di questo suo coraggioso atteggiamento. Il suo è stato ed è un gesto d’amore in qualche maniera “sacrificale” per gli altri e come tale va gratificato ed appoggiato ad oltranza e non certo “accusato” di autoritarismo come vorrebbero insinuare i suoi numerosi “nemici” e detrattori che vogliono annientarlo prima che possa tradurre concretamente il suo pensiero di giustizia sociale in uno strumento idoneo a cambiare in meglio le cose per il popolo andando a ledere gli interessi di pochi privilegiati senza scrupoli che hanno mandato in rovina il paese.
Chi per ricerca di visibilità personale in questa fase si pone all’interno del movimento come detrattore del leader carismatico, diventa colpevole di “tradimento” e dovrà fare i conti con la storia, perché grazie a Grillo stiamo vivendo la "storia" finalmente da protagonisti.

riccardo 13.12.12 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, molta gente come me non parteciperà, perché nella mia zona (Marsica, Prov. di L'Aquila), dove in passato non c'erano state liste comunali M5S, non ci hai fatto CERTIFICARE. Sto scoprendo solo ora che a parecchi ragazzi, come a me, è stato richiesto nuovamente dal Blog (dopo settembre...) il doc. d'identità e che, come me, lo hanno anche ri-inviato ma senza risultato. Questa non è democrazia ma un sotterfugio inutile, perché bastava dirci che non essendoci mai stati precedenti elettorali nei nostri comuni, dovevamo aspettare a CERTFICARCI dopo le prossime elezioni. Non serviva inventare balle del tipo che il file del nostro documento (cit.)"è arrivato corrotto e quindi illeggibile"...Ovviamente, non' c'è un solo candidato proveniente dal comprensorio cui appartengo, quindi non voterò per uno di L'Aquila o Pescara, per l'ovvio motivo che non mi rappresenta: sappi che la Prov. di L'Aquila è grande come la Valle d'Aosta, e composta da territori geograficamente e politicamente distanti e inconciliabili. L'Hai detto tu, no? Ognuno deve farsi votare a casa sua. Colpa nostra che non ci siamo mossi in tempo? Può darsi, ma almeno dicci la verità!

kar Ma, avezzano Commentatore certificato 13.12.12 12:59| 
 |
Rispondi al commento

x Claudio Milanese

... ma se sei così avverso a Beppe Grillo ed al M5S, perchè scrivi sul suo blog? Sei mica uno della Casta? Vedi che noi del movimento siamo democratici ed ospitiamo uno come te sul blog!!

Stefano Claps

Stefano Claps 13.12.12 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe ci devi spiegare una volta per tutte se davvero sei il megafono o il proprietario del moVimento. Mai visto un megafono che fa il buttafuori

Mario Rossi 13.12.12 12:46| 
 |
Rispondi al commento

A Grillo manca qualche rotella.
Manca ad esempio il SENSO DI SCANSIONE TEMPORALE.
Ha scritto un "programma" in cui la prima parte è condivisibile (taglio degli emolumenti, numero e vitalizi ai parlamentari...ma chi non è d'accordo?) e populista, seguito da altre sezioni di simil-delirio che ci porterebbe fuori dal mondo industriale dritti nell'era "burkina faso".
Mancando si senso temporale vuole spedire un centinaio di casalinghe, disoccupati, muratori, cassintegrati, quindi gente fondamentalmente povera da una vita o giù di li, pensando che questi 2 giorni dopo le elezioni votino "il programma" integrale.
'A Grillo, prima di votare anche solo il primo punto del programma passeranno MESI.
Mesi in cui il disoccupato, il cassintegrato etc. saranno improvvisamente RICCHI (14.000 euro al mese l'Economato delle Camere glieli versa diretti nel conto, tu non puoi fare niente Grillo, sveglia!), gozzovigleiranno in sale che furono dei Savoia tra lussi che non hanno nemmeno mai immaginato esistessero, coccolati da quel battaglione di lecchini da record che sono gli strapagati dipendenti delle Camere. Mangeranno invitati dai colleghi dal Bolognese, al Caminetto, ai Due Ladroni...insomma passeranno da una triste vita in un bilocale di periferia direttamente nel bel mondo, pieni di soldi e salamelecchi..."onorevole", "dottore" etc...
Poi, dopo MESI se non un paio di ANNI, dovranno votare di togliersi tutto, di tornare in cantiere o nel bilocale a Vattelapesca...senza nemmeno il VITALIZIO che per quasi tutti loro rappresenta un super-stipendio a vita garantito.
Ma secondo te Grillo, che faranno?
Li minacci di metterlgi la fotina su sto sito con scritto "vergogna!"?
Renditi conto che sei pazzo.

ClaudeMilanese 13.12.12 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sei una grandissima delusione. Fingi di essere diverso e nuovo, ma i tuoi metodi son peggiori degli altri. Il Movimento è già condannato con le ultime uscite. Sei un democratico a cottimo, come tutti quelli che ti seguono in maniera cieca ed acritica.

Enrico Fasani 13.12.12 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, ho sempre ammirato il tuo lavoro e l'impegno che metti nella lotta contro la casta e le elite di potere. Sono iscritto al movimento perchè condivido appieno le sue idee...ma ora, te lo dico sinceramente, stai esagerando. Dai commenti che leggo, il Movimento rischia sempre di più una deriva autoritaria. Ho sorvolato quando hai imposto il divieto di andare ai talk show, perchè le motivazioni che hai dato sono condivisibili. Ma spiegami bene : cosa ha fatto Favia ?? Ha solo posto dei dubbi sulla democraticità del movimento, dubbi che a questo punto sono MOLTO fondati. Perchè nessuna regola è stata violata da Favia, quindi ora mi spieghi su quale punto del regolamento dovrebbe essere espulso ? Se continui su questa strada, non penso sosterrò ancora il Movimento. Non lo sosterrò se da una cosa così straordinariamente innovativa, si trasformerà in un nuovo PDL per colpa tua.

Nicolò Giani 13.12.12 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Cari Lettori,
per quanto riguarda Favia e Salsi, ritengo inutile tornare sull'argomento. Mi basta ricordare che Favia pagava le televisioni con fondi pubblici per farsi pubblicità; ma il M5S non doveva essere nuovo anche dal punto di vista dei rapporti con l'informazione? Una informazione autonoma e cane da guardia del potere? Ecco concentriamoci su questo, piuttosto che cambiare il tiro e parlare di problemiinesistenti, come quello della presunta mancanza di democrazia del M5S? Che fa comodo alla propaganda dei Media (Floris, Vespa, Formigli, Fazio, Myrta Merlino, Vianello, per citare alcuni talk show più seguiti) ai partiti? La Salsi, poi, si accoda a Favia e non aggiunge niente al movimento; lo si è visto a Ballarò, dove non riusciva ad esprimere nulla, dimostrando di non avere idee e capacità dialettiche, forse è questo il motivo che ha spinto Grillo a dire che certi individui altre alla vanità non hanno nulla dentro.

Stefano Claps 13.12.12 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è il post condiviso 4volte ieri dalla pagina face di "Servizietto Pubblico":
IL MOVIMENTO SPACCATO
E’ democrazia dire “fuori dalle palle” ai dissidenti? In questo speciale di Servizio Pubblico tutte le interviste esclusive e i reportage sulla spaccatura del MoVimento.
Se si scorrono i commenti ci si rende conto che il 90% dei commenti sono a favore di Beppe e del movimento, Santoro non essendo riuscito a salire sul carro del vincitore, ora fa campagna contro Grillo, i giornali uniti lo seguono e se si va a leggere anche un giornale come " Il Fatto Quotidiano", si leggono articoli contro Grillo e il suo presunto calo di consensi e immancabili una decina di tweet sul caso, ovviamente 9 contro la scelta di Grillo e uno solo a favore. Ma guarda tu il caso. Ci vediamo in parlamento, soli contro tutti.

Vincenzo 13.12.12 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento 5 stelle non è un perfetto.
La DEMOCRAZIA è per se stessa un concetto imperfetto.
Ieri ho visto l'intervista fatta dalla Gruber alla signora esplulsa e non è stato un bel vedere nè per la Gruber tantomeno per la ex del movimento.
Le regole del movimento esistono e chi sta dentro dovrebbe accettarle. Punto e basta. e' chiaro che ci sarà sempre qualcosa di poco chiaro in un movimento che è nato in rete e non vive di incontri in sezioni o sedi fisiche. Ma nel futuro si spera che si potrà fare meglio sia nei meccanismi per eleggere i candidati sia nell'apertura del movimento a coloro che non utilizzano la rete. per ora bisogna vincere la battaglia delle politiche e mandare in parlamento un gruppo di CITTADINI fuori dalle logiche dei partiti tradizionali. Gli ostacoli sono tanti e tutti evidenti: i partiti attuali hanno il terrore di perdere i loro privilegi, la stampa e i potentati che rappresentano, temono di perdere il potere di fare la loro informazione mediocre e asservita; la TV è terrorizzata di non avere più il potere di lusingare e servire i padroni dell'italia. Da un movimento come il MCS solo i cittadini possono trarre vantaggio.
Scordatevi pure che fra il plotone che andrà in parlamento non ci sarà qualche strumento dissonante che uscirà presso dal coro credendo di essere un rappresentante eletto dal popolo italiano e per questo non criticabile da Grillo e dal MCS, ma che siede sul suo scranno solo per il merito di essere stato eletto.
Gli arrivisti e i voltagabbana ci saranno sempre, anche nel MCS. Per cui rassegnatevi. La lotta sarà dura e l'obiettivo è quello di scardinare l'attuale sistema rappresentativo.
La lotta non è più tra destra e sinistra, tra ricchi e poveri, ma tra generazioni. I giovani sono stati messi ai margini e sono solo dei sottoposti di un popolo anziano di questa Italia sempre più vecchia e in declino. Se le giovani generazioni imparessero a unirsi invece che a dividersi in ideologie vecchie sarebbero una forza.
saluti

giuseppe f., roma Commentatore certificato 13.12.12 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Ahahahaha pagliacci!!!la salsi dalla Gruber ridicola!!fuori questi e tutti gli arrivisti in malafede!!!grande Beppe avanti cosi non saranno questi nipotini della casta a fermarci!!hai ragione non abbiamo tempo per la loro "democrazia"abbiamo cose piu' importanti di cui occuparci.

giorgio nalli 13.12.12 11:14| 
 |
Rispondi al commento

questo che sta succedendo con favia e la selsi dimostra inconfutabilmente la saggezza di Beppe nel voler mettere in costituzione la candidabilità delle persone per non oltre i 10 anni.Questi 2 soggetti stranamente si accorgono della ristrettezza di democrazia nel movimento quando per loro è arrivato il capolinea.

Dado Q., abruzzo Commentatore certificato 13.12.12 10:55| 
 |
Rispondi al commento

mi permetto due considerazioni sugli accadimenti di questi giorni, di getto, se vi va di spenderci 2 minuti io la vedo cosi'...
in questi ultimi 20 anni ho visto stuprare il significato di due parole che hanno formato la mia esistenza : una e' LIBERTA', l'altra e' DEMOCRAZIA
Berlusconi si e' impossessato della prima, la LIBERTA', distorcendone il significato e riducendola in ultima isatnza a mera rincorsa dell'interesse individuale, secondo la logica del 'ognuno faccia un po' quel che caxxo gli pare'
in questi ultimi mesi invece e' stata la parola DEMOCRAZIA a pagare lo scotto piu' alto strattonata da una parte e dall'altra in nome della rincorsa di un consenso facile grazie a due categorie principali di attori:
1) da una parte i poltronari, carrieristi, intrallazzatori interessati al mantenimento dello status quo e dei loro privilegi sostenuti a reti unificate da un sistema informativo compiacente che vive di quei finanziamenti che l'attuale classe politica foraggia a piene mani e a quest'ultima, sempre democraticissimamente, ovviamente risponde
2) dall'altra ci sono gli ignoranti e i tifosi che seduti davanti alla TV o al computer guardano i programmi e consultano i siti di (dis)informazione che vanno per la maggiore schierandosi bovinamente con il proprio referente politico di turno che straparla di democrazia, sempre senza contraddittorio, senza probabilmente nemmeno conoscerne l'etimologia o il significato, senza che questo cittadino/spettatore si domandi la cosa piu' importante:
MA PERCHE' SI DIBATTE PER SETTIMANE SU UNA QUESTIONE INTERNA A UNO DEI CENTOMILA PARTITI O MOVIMENTI DEL PAESE INVECE DI DISCUTERE DI COME QUESTA CLASSE POLITICA FATTA DI NOMINATI E CHE HA SOSTENUTO UN GOVERNO NON VOTATO DA NESSUNO STA RIDUCENDO IL PAESE? ABBASSANDO TUTELE E DIRITTI, IMPOVERENDO TUTTA LA POPOLAZIONE, SPERPERANDO, INTRALLAZZANDO, RUBANDO SOLDI PUBBLICI, TRA REGALIE, OPERE INUTILI E COSTOSE, VITALIZI E PENSIONI D'ORO?
ora dico, quali sono i problemi della ...

Giorgio Paglieri, San Giorgio di Piano (BO) Commentatore certificato 13.12.12 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La democrazia è corruttibile sin da quando chi possiede denaro e posizione sociale ha scoperto come essa sia il sistema ideale per ottenere benefici personali, e di categoria, in modo pressoché trasparente, duraturo e socialmente rassicurante.

È vero che in democrazia coloro attirati dal potere politico hanno da sempre avuto bisogno di consenso elettorale, ma se una volta lo conquistavano con carisma, integrità morale, dedizione all’interesse pubblico e buone idee, tali qualità non sono più considerate necessarie.

In fondo, in una società in cui il valore dominante è il successo materiale, tutto tende a ridursi in termini di compravendita, e quindi al politico mediocre non basta che vendersi al miglior offerente, ovviamente a scapito della collettività.

Perciò fin quando i soldi continueranno ad avere lo status attuale di meta più desiderata, convinzione subdolamente imposta da chi li ha già, la democrazia rimarrà facilmente corruttibile, e quindi non in grado di servire il bene comune.

Solo se la maggioranza della gente sarà in grado di comprendere il valore morale della partecipazione democratica, potremo finalmente liberarci del suo attuale asservimento materialista, che spesso degrada il voto a semplice merce di scambio.

Purtroppo cambiare lo status quo non è semplice visto che il potere consolidato non lo permetterà senza opporre resistenza, per cui in questo momento l’unica questione che i sostenitori del M5S dovrebbero porsi è: potrebbero essere Grillo e Casaleggio dittatori benevolenti?

Se fossero riconosciuti come tali, e cioè in grado di operare per il benessere comune e non per interessi personali, beh…il momento è così tragico e la democrazia, anche interna, talmente dirottabile, che potrebbe anche starci dar loro il beneficio del dubbio, almeno fin quando l’attuale sistema, quello si incontrovertibilmente corrotto, non sia stato messo in condizioni di non nuocere più.

L’alternativa è un rinvio fino all’arrivo del Grillo perfetto, che non c'è.

Giampiero Iuvara, Giappone Commentatore certificato 13.12.12 10:44| 
 |
Rispondi al commento

E' LA RIVOLUZIONE DEI TROMBATI E DEI PRESCRITTI:
A) SERENELLA SPALLA SI E' CANDIDATA IN EMILIA ROMAGNA E SI E' COLLOCATA AL 45° POSTO, LEI QUINDI NON HA POSSIBILITA' DI ESSERE MESSA IN LISTA PER LE POLITICHE 2013.
B) FAVIA E SALSI, INVECE, SONO A FINE 2° MANDATO, E IN BASE ALLE REGOLE VIGENTI NEL M5S NON POTRANNO ESSER RIELETTI.

PRESCRITTI E TROMBATI, INSIEME, HANNO PENSATO, PROBABILMENTE, DI VENDICARSI O DI FARSI UN MOVIMENTO SU MISURA, CHE PROBABILMENTE AVRA' IL SUO LEADER NEL POVERO TAVOLAZZI, CAMPIONE DEI TROMBATI DI M5S, E CHE SICURAMENTE AVRA’ FINANZIATORI INTERESSATI.

INTANTO LA STAMPA ASSERVITA SPONSORIZZA E STRUMENTALIZZA QUESTI RELITTI DEL M5S, SPERANDO, COSI’ DI COMPIACERE I PADRONI DEL VAPORE: TERRORIZZATI DALL’URAGANO A 5 STELLE.

calogero capuano, pianello val tidone Commentatore certificato 13.12.12 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Viva il Duce . Ma fatemi il favore , vergogna

Mario Ciro 13.12.12 10:37| 
 |
Rispondi al commento

I titoli dei giornali di oggi sono tutti contro Grillo: www.giornalone.it/prima_pagina/il_fatto_quotidiano/

Davide Palmieri 13.12.12 10:34| 
 |
Rispondi al commento

ANNULLARE LE IMPORTANTI BATTAGLIE FATTE DA BEPPE ED I RISULTATI OTTENUTI ...PER IL BRAMOSO DESIDERIO DI MOSTRARSI IN PRIMA PERSONA IN TV PER RACCONTARE QUANTO SIAMO BRAVI ....E' LA COSA PIU' IDIOTA CHE SI POSSA FARE....

ANNI UNO 13.12.12 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si,
in tutto questo (complice anche un limitato tempo per approfondire, lo ammetto), io non ho ancora cpaito esattamente NEL MERITO quale sia il pomo della discordia tra Grillo e i dissidenti.
Mi sento di dire 2 cose:
AI "cosiddetti" DISSIDENTI: se entri in un movimento devi accettarne i principi e i valori. Opinioni si, ma cambi di rotta no.
A GRILLO: deve comunque esserci dialogo all'interno, non mi piace il "o dentro o fuori dalle palle", ci sono comunque argomenti su cui è giusto discutere.


Più passa il tempo e dopo che la Salsi ha colto subito l'occasione per presentarsi in tv, facendosi peraltro poi imboccare le risposte dall'espertissima Lilli, più sono convinto della giustezza di questo provvedimento!!! Comunque sarà il tempo a farci capire come realmente è la situazione, per il semplice fatto che se l'ex attivista Favia si candiderà per un nuovo mandato, sarà evidente che il suo è solo interesse personale, contravvenendo alle teorie e idee per cui è stato eletto con il m5s!! Detto ciò, è ora di chiudere questa diatriba che non porta a niente, ed impegnarci per creare un futuro diverso da quello che ci prospettano i politicanti cerati da tv!!

Alessandro Naticchioni, Perugia Commentatore certificato 13.12.12 10:31| 
 |
Rispondi al commento

L'italia è un paese anomalo, la stessa democrazia italiana è anomala!!! Fino a qualche anno fa GRILLO era cacciato da tutte le TV italiane (alto esempio di democrazia) ora fanno a gara per farlo andare in TV.

CHE AMAREZZA !!!

Matteo Astone 13.12.12 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento 5 stelle è così cresciuto ultimamente e credo che Grillo si sia un po' esaltato. Lo seguo da quando è nato e l'ho sempre votato, ma quello che sta succedendo ultimamente non mi piace per niente. O votato Favia perché seguivo le sue mosse e mi piace quello che fa, certo sta lì grazie a Grillo ma io voto il movimento anche perché c'é Favia che ha la mia fiducia. Se lo caccia fuori ho dei seri dubbi per il futuro. Beppe, il movimento sono le persone che lo compongono, e tu non le puoi buttare fuori così. Ti ritrovera con una masnada di esaltati che cecamente obbediranno ai tuoi ordini e che faranno del movimento una setta. E ti assicuro che la pensano come me tante altre persone

Martino B., bologna Commentatore certificato 13.12.12 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA COME FATE A NON CAPIRE CHE SE NON SI RIESCE AD AVERE UN PESO NEL PARLAMENTO ADESSO NON VI SARA' PIU' FUTURO PER IL MOVIMENTO E PER LA VOCE DEI CITTADINE...IL SISTEMA E' CONCEPITO IN MODO TALE CHE I CITTADINI NON POSSANO AVERE MAI VOCE IN PARLAMENTO...CI FANNO CREDE CHE CI RAPPRESENTANO ..MA E' SOLO PER PORTARE AVANTI I LORO CAZZI...PER LA PRIMA VOLTA VI E' GRAZIE AL GENIO DI BEPPE LA POSSIBILITA' DI CONDIZIONARE POSITIVAMENTE LA POLITICA....GRAZIE A CHI PER LA PRIMA VOLTA PARLANO DI RIDURRE LO STIPENDIO DEI POLITICI??..ANCHE SE NON COME VORREBBE IL MOVIMENTO...GRAZIE A CHI SOLO ADESSO CERCANO DI AVERE MAGGIORMENTE IL CONSENSO DEGLI ELETTORI PER LA SCELTA DEI CANDIDATI??..VEDI LE PRIMARIE DE PD ANCHE PER I PARLAMENTARI...E' BASTATO GUARDARE IL MOVIMENTO PER IMPARARE QUALI SIANO GLI ASPETTI PIU' IMPORTANTI PER LA DEMOCRAZIA...E NON LA LIBERTA' DI APPARIRE IN TV....MA FATEVI N GRANDE FRATELLO O CANDIDATEVI PER FARE IL TRONISTA PIUTTOSTO ...E NON ROVINATE QUELLO CHE E' DA COSIDERARSI UN PICCOLO MIRACOLO NELLA DITTATURA CAPITALISTICA IN CUI CI TROVIAMO MA CHE NON RIUSCITE A VEDERE...INGENUI

ANNI UNO 13.12.12 10:17| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Perchè proprio ora ?

Antonio BRUNO 13.12.12 09:58| 
 |
Rispondi al commento

I VERI AMICI SI VEDONO AL MOMENTO DEL BISOGNO....IN QUESTO MOMENTO SI POTRA' CAPIRE CHI AMA VERAMENTE IL MOVIMENTO ED IL SUO PROGETTO..MEGLIO ESSERE ANCHE IN MENO MA CONVINTI NEL PROGETTO..I RISULTATI SI POSSONO OTTENERE LO STESSO...E COMUNQUE TUTTI QUELLI CHE NON ARRIVANO A CAPIRE OGGI QUALI SIANO LE VERE PRIORITA' POTREBBE CREARE PROBLEMI IN SEGUITO... MEGLIO CHE ESCANO ADESSO....E'PIU'IMPORTANTE AVERE PERSONE CAPACI DI CAPIRE CHE LE TIRATINE DI ORECCHIE DEI GENITORI SERVONO AD INDIRIZZARE I FIGLI SULLA RETTA VIA...PECCATO CHE LO CAPISCANO QUANDO E' TROPPO TARDI.

ANNI UNO 13.12.12 09:56| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO CON TE BEPPE. AVANTI TUTTA

Filomena 13.12.12 09:55| 
 |
Rispondi al commento

tu ,Beppe vuoi fare la rivoluzione ma da come ti stai comportando mi hai fatto venire in mente un vecchio cartone animato sulla rivoluzione comunista in Russia. C'era una fattoria ,naturalmente governata dagli uomini, un giorno gli animali decisero di ribellarsi e riuscirono a cacciare gli umani diventando i padroni della fattoria ma tra di loro la specie più forte si dimostrò quella dei maiali. Questi presero la supremazia sugli altri animali. Il cartone animato si concludeva con la scritta "Tutti sono uguali di fronte alla legge ma alcuni sono più uguali degli altri". Ecco in questo momento tu e Casaleggio siete più uguali degli degli altri. Anche le persone migliori, hanno dentro di se sentimenti egoistici ed egocentrici e se all'interno di un movimento non si creano delle regole chiare che neutralizzano queste spinte malefiche il grande lavoro che hai fatto in questi anni verrà distrutto.

giulia r. Commentatore certificato 13.12.12 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Francamente tutta questa polemica legata alle ultime vicende (Salsi, Favia ecc..) è stucchevole ed odiosa.

Ciò che stupisce maggiormente tuttavia, non è l'enorme delegittimazione che Beppe ed il M5S stanno ricevendo dai media nazionali "tradizionali" e dai nemici del Movimento; tutto ciò era ampiamente pronosticabile: è parte integrante della vita politica e sociale italiana da una ventina di anni a questa parte e di quella della criminalità organizzata da molto più.

Ciò che stupisce maggiormente dicevo, sono gli attacchi gratuiti e quantomeno inopportuni di chi fino a poco tempo fa credeva in Beppe e nel Movimento.
Io personalmente seguo Beppe da sempre, il Movimento da pochi mesi; anche per me tuttavia, un novizio quindi, non risulta particolarmente difficile LEGGERE l'articolo del "Non-Statuto" che copio/incollo qui sotto:
"ARTICOLO 3 – CONTRASSEGNO
Il nome del MoVimento 5 Stelle viene abbinato a un contrassegno registrato a nome di
Beppe Grillo, unico titolare dei diritti d’uso dello stesso."
Chi sceglie il Movimento e si candida con questo sottoscrive pienamente ANCHE questa frase.

Matteo Grittani, alessandria Commentatore certificato 13.12.12 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

avrà fatto bene o male? difficile dirlo e valutare la qualità di Favia e Salsi da lontano. Ho una sola convinzione...in Italia nessuno rispetta le regole e stiamo finendo gambe all'aria. Il M5S ha un suo regolamento ed un non statuto fondatore, chi decide di aderire conosce le regole entro cui DEVE muoversi, troppo facile recriminare dopo e ambire a inutili personalismi. Favia e Salsi non sarebbero mai stati noti se non tramite il M5S ed è quindi obbligatorio che ne rispettino le regole. Chiedere che si ridiscutano le impostazioni e l'architettura di un movimento appena nato e che sta avendo ottimi risultati è solo da sciocchi ambiziosi. Se tutto continuerà ad andar bene se ne potrà riparlare tra 1 - 2 anni quando la spinta espansiva si sarà fermata e si potrà capire meglio l'entità delle persone coinvolte e quali siano i modi migliori per coordinarle. Voler discuterne adesso vuol dire non aver un briciolo di capacità politiche e manageriali ma solo ambizione personale.

Un sincero augurio affinchè questo movimento non tradisca le aspettative e le speranze di milioni di cittadino onesti,idealisti e sognatori.

salvatore salerno 13.12.12 09:34| 
 |
Rispondi al commento

quello che mi piace del movimento 5 stelle sono alcuni principi fondamentalisecondo me intoccabili.uno di questi e'stare lontani dalle tv.
le tv ti istituzionalizzano come diceva morgan freeman nel film "le ali della liberta'".se ci presentiamo in tv,nei talk show ecc..diventiamo un partito non piu' un movimento.al di la di grillo o non grillo noi dobbiamo fare la politica diversa cioe' "politica bianca" in mano ai cittadini.come ha detto battiato"meglio un giovane onesto e inesperto che un disonesto politico esperto".ma non ci siamo un po' rotti i coglioni di farci portare via i soldi da degli stronzi? se alcuni soggetti non lo capiscono (vedi favia , salsi ecc..)gli ricordo che in italia ci sono centinaia di partiti politici(solo in trentino alto adige ce ne sono 14)e troverete sicuramente il modo di fare politica e un partito che rappresenta le vs idee.noi siamo un movimento non perdiamo di vista questo prncipio fondamentale!!!

alberto ronconi 13.12.12 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Ma che cosa sta succedendo, a questo movimento?
Oramai si discute - oziosamente - solo di quello che accade e non accade all'interno, e non più di quello che accade o dovrebbe accadere all'esterno. Ma con l'approssimarsi delle elezioni, non è il caso di tenere gli occhi sulla palla? E' proprio il caso di trasformare il movimento - o almeno, è il caso di trasformarlo adesso - in una sorta di gigantesca e caotica assemblea di condominio?
La risposta a mio parere è scontata.
E non vorrei che si dimenticasse che lo scopo del movimento - almeno quello più attuale e urgente - è quello di liberare le istituzioni, e non quello di cambiare tutto affinché nulla cambi nel solco di una collaudatissima tradizione italica...
Basta chiacchiere, dunque, e avanti tutta (anche con la raccolta delle firme).....

alfredo imparato Commentatore certificato 13.12.12 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Capisco che tutto il mondo politico voglia affossare il M5S, ma che tu Beppe voglia farlo personalmente,questo non lo capisco proprio!?!
Ho creduto in questo movimento dal primo momento, l'ho scelto alle elezioni regionali, ho partecipato al grande ritrovo al parco ippodromo di Cesena con grande speranza...e ora,per la prima volta ho dei seri dubbi,perche' vedo il leader del gruppo che vuole comandare in maniera dittatoriale,non vuole critiche.. Cosi non funziona piu'...

resemarie 13.12.12 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Questa situazione, purtroppo, era già ampiamente annunciata.

O vi eravate illusi?

Si sapeva che il potere costituito le avrebbe tentate tutte pur di neutralizzare il Movimento "Cinque stelle".
Del resto, caro Beppe Grillo, come non vedere tutte le provocazioni che stanno in buona parte di questi oltre 4000 commenti?

Va dunque ripreso il filo del discorso, ne va del buon nome del movimento, di tutto ciò che di buono hai fatto in questi anni.

Il mio, è un auspicio e una speranza insieme, diversamente, e mi rivolgo a tutti, la nazione e noi con lei affonderemo come ormai affonda la Grecia.
Ricordatelo, nessuno in Europa verrà in nostro soccorso, nessuno dei parrucconi sistemati nei palazzi romani rinuncerà ai privilegi acquisiti.

Se il movimento crolla, crolla la speranza del paese.
E noi, stiamo qui a litigare? Ma per favore, facciamola finita!


Maurizio D., San Daniele Del Friuli Ud Commentatore certificato 13.12.12 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito che tra i candidati c'è
Rocco Casalino
con tutto il rispetto questo è un autogol

Paolo Montemurro 13.12.12 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,dovresti vedere questo videomessaggio...sicuro che già lo avrai fatto ma io promuovo perchè daccordo...http://www.youtube.com/watch?v=i2tnS1Gtj-g&feature=youtu.be

Stefano Miele 13.12.12 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Riporto parte del post di Gerardo Giordano per chiedergli qualche chiarimento. Nel post appare “…il Movimento 5 Stelle e' fatto di cittadini che vogliono proporre idee sul da farsi, non sulle regole interne del Movimento…..” Ora se i cittadini partecipanti propongono qualcosa, questo qualcosa si deve fare qualsiasi cosa sia oppure l’idea viene discussa ? E nel caso venga discussa quale regola interna viene applicata, la volontà di qualcuno oppure il risultato di una discussione e valutazione “democratica” dell’utilità e opportunità di realizzare l’idea proposta ? Come potrà comprendere non esiste e non può esistere quella netta separazione tra idee proposte e regole interne. E’ una questione di democrazia che non può essere uccisa con semplici affermazioni autoritarie e dittatoriali. Ci pensi e risponda sul blog a tutti. Grazie.

Ezio P., Vimercate Commentatore certificato 13.12.12 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe non te la prendere per quanto accade. Persone che tradiscono dall'interno del Movimento***** ne troverai a iosa, perchè è nell'indole dell'umana fragilità dell'uomo tradire. Quelli che imitano la partitocrazia ci saranno sempre, perchè l'uomo ama essere al centro dell'attenzione, e pavoneggiarsi in un talk show o dissentire a prescindere. Vero o non vero che ci sia un deficit di democrazia all'interno del movimento. Le critiche dei politici intervistati dalla TV generalista dicono riguardo che il movimento manca di "democrazia", vediamo di capire da che pulpito viene la predica. Sono uomini "nominati dalla nomenklatura del PD" si scordano di quando hai chiesto d'iscriverti al partito, e te l'hanno negato. Gli altri partiti sono uguali ed identici. Questi sarebbero uomini democratici?. Questi signori hanno un alto senso della democrazia, infatti ripetono la parola populismo, senza neanche rendersi conto che adoperano questa parola solo e soltanto per conservare il loro status di Sindaci, governatori, parlamentari.Dicono che le primarie sono state una vittoria della democrazia, e dimenticano invece la cosa più importante che "il popolo è sovrano". Siamo stati scippati della possibilità di decidere per una nuova legge elettorale, e l'anno prossimo si dovrà votare con il "porcellum".La democrazia per questi sono come un elastico che si accorcia e si allunga, a loro piacimento. A quelli che lamentano i tuoi atteggiamenti protettivi, dico soltanto una cosa il mondo è tanto largo " nessuno vi ha imposto di entrare nel movimento". Ci siete entrati liberamente sapendo che le regole del non statuto andavano rispettate, potete benissimo farvi candidare negli altri partiti di cui ampiamente è rappresentato il Parlamento :" PD, PDL, DC, PSI,P.R., P.Radicale, IDV, SEL, RIFONDAZIONE C. ecc. ecc. ecc.", li vi faranno fare tutti i talk show che volete... Quelli del movimento che credono in un vero rinnovamento della politica , credetemi non vi rimpiangeranno

Vincent C. 13.12.12 08:51| 
 |
Rispondi al commento

sembra che si sta facendo un regalo ai partiti, stanno cercando di mettere il bastone tra le ruote al M5S e si esce con questa uscita, puoi avere tutte le ragioni del mondo ma la gente non capisce

rocco lupoi 13.12.12 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Pensavo la mia ultima risorsa fosse votare 5 Stelle. Ma i commenti che leggo qui sono per la quasi totalità farciti di insulti del tutto simili a quelli continuamente espressi dai militanti della lega o dei fascisti, sottomissione CIECA E SORDA mica diversa da quella imperante nel partito azienda PdL, un consenso acritico verso queste visioni totalitarie dei Padri Padroni, che del resto si esprimono con l'insulto loro per primi. Un Movimento di gente che comincia a sgomitare grossolanamente appena assapora un briciolo di potere. NIENTE DI NUOVO, SIGNORI. E comunque, se mai ce ne fosse stato bisogno, è la dimostrazione che è dal basso che le cose devono cambiare: se la "Gente" non matura, non matura STRUMENTI CRITICI, eleggerà SEMPRE una classe politica mediocre, che la rappresenterà pienamente.

Claudio 13.12.12 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, ho votato M5S alle comunali siciliane e, adesso, anche alle regionali. Ora fammi un piacere, tirati fuori tu dal Movimento perché stai solo facendo un danno enorme. Prima mi piacevi, dicevi cose giuste e avevi la capacità di trascinare le masse...ora sei solo diventato rabbioso e vendicativo, e non mi sembri diverso da tutti quelli dei vecchi partiti. Certo, non sei un disonesto, un corrotto, un mafioso, ma il potere ti sta dando alla testa. Non puoi riempirti la bocca di democrazia e poi liquidare due "dissidenti" (per modo di dire, visto che non hanno fatto nulla) sulla base del fatto che debbano obbedire alle tue direttive come se fossi un padrone. Capisco le tue buone intenzioni, ma non sei adatto a guidare questo movimento...e fai più danno che altro. Quindi per favore, tirati fuori perché c'è gente che in questo obiettivo c'ha messo l'anima. Grazie

Andrea Baio 13.12.12 08:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe caro,
non comportarti così. Permette tutte le verifiche e i controlli richiesti, ti farebbe un esempio di limpidezza. Sii chiaro, se anche qualcosa non è stato regolare rimane il M5S il partito che più di tutti merita il voto degli italiani. Ma bisogna non nascondere neppure gli errori.

Agostino Luigi Rossi 13.12.12 08:11| 
 |
Rispondi al commento

Useranno ogni mezzo pur di screditare 5 stelle
corruzione, sabotaggi, infiltrati, pentiti, e chi più ne ha piu ne metta.
Bravo GRILLO cacciali senza Pietà come vedete, sono subito corsia casa , dal nemico : la TV , erano luridi infiltrati.
hanno fatto cosi anche con RIFONDAZIONE COMUNISTA

sono ricorsi ad ogni mezzo pur di estromettere R.C. DAL PARLAMENTO

Paolo Flori 13.12.12 08:05| 
 |
Rispondi al commento

Vai avanti Beppe

Massimo O., Cuneo Commentatore certificato 13.12.12 07:52| 
 |
Rispondi al commento

non capisco come questo tipo di insofferenza nei confronti di critiche o dubbi, magari correttamente espressi, si possa conciliare con lo slogan del movimento: "uno vale uno".
qual'è la sede appropriata per esprimere un suggerimento democatico al movimento? non certo il blog!

nicola s. Commentatore certificato 13.12.12 07:48| 
 |
Rispondi al commento

Ecco, ci siamo, hanno scoperto le carte. Per fermare l'ascesa del movimento usano i soliti trucchi: Sputtanamento mediatico e leggine pazzesche dell'ultimo minuto. Quanto a chi critica Grillo di essere un padre-padrone vorrei ricordare che senza le sue idee non esisterebbe nemmeno il movimento, quindi abbiate almeno la decenza di non scassargli la min....a. Entrano nel movimento poi se una regola non gli garba semplicemente non la rispettano ? Cazzo, è la forza del movimento l'essere diversi dai partiti ma credo che molta gente che ha assaggiato il potere ne abbia fatto indigestione. W GRILLO ed il movimento, a casa chi non rispetta lo spirito del medesimo.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.12.12 06:50| 
 |
Rispondi al commento

Non sono un M5S.
Faccio politica da quando sono nato , e ne ho girati di partiti.
Discussioni, mediazioni, tavoli, concertazioni, primarie, congressi, tessere, fiducie, sfiducie, nomine ad nutum, nomine ad cacchium... ma alla fine decide sempre UNO: il capo!
Quindi ha fatto bene Beppe a tagliare corto e dire quello che pensava.. senza girarci intorno, senza buttar fumo negli occhi!
Non sarà stato politically correct ma almeno si è assunto le sue responsabilità!!
Chi va ai talk show lo fa per solleticare se stesso ed accrescere la propria popolarità!
SONO CON BEPPE! SONO CON LA VERITA'!

Nicola Napoletano, monopoli Commentatore certificato 13.12.12 06:41| 
 |
Rispondi al commento

Spero che Salsi e Favia siano contenti di ciò che hanno raggiunto: nessuno mai a considerato il M5S ed invece da giorni oramai i giornalacci e i giornalistucoli gongolano e ricamano contro il movimenti. Davvero complimenti, siete voi due il simbolo della vecchia politica, volete essere prime donne, cercate solo la poltrona, fregandovene del bene dell'Italia. Come un classico politico pensate solo ad i voti che avete preso... ma pensate che siamo così stupidi da non pensare che vi riciclerete penosamente in qualche altro partitucolo offrendovi come al mercato. Grillo non è cambiato, è stato sempre così e grazie al suo modo di essere il M5S è nato ed è riuscito a conquistare la Sicilia.... oppure l'idea ed i sacrifici sono stati fatti a nostra insaputa da Salsi e Favia.... Ma finitela di fornire occasioni a dileggiatori del M5S, smettetela di cercare spasmodicamente di mettervi in evidenza e come siete entrati nel movimento, uscitene dignitosamente... e non vi preoccupate, penso che pochi, se non nessuno, sentiranno la vostra mancanza. Per finire, relativamente ai vostri tanti voti ricevuti, quando vi candiderete con un altro partitucoletto... e lo farete (lo sport del riciclo politico è tipicamente italiano), penso proprio che avrete una amara sorpresa. Abbiate almeno la dignità di tacere! (un non membro del M5S, ma semplice simpatizzante)

massimo cerritelli 13.12.12 05:44| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ho votato M5S tutte le volte che ho potuto e ho sostenuto la speranza del nuovo che dai. La voglia di mandare a casa tutti è ol desiderio di molti italiani, ma con chi sostituire gli attuali politici, chi mettere in parlamento? Qual'è il programma ? come affrontare i problemi dell'Italia? ho letto il programma M5S, ma non ne sono troppo convinto, sia perchè per risanare ci vuole tempo e non ce n'è e non c'è la disponibilità a mettercene ancora, sia perchè non vedo una personalità in grado di organizzare il governo. Sei tu, Beppe? hai sempre detto di no... E' Casaleggio, i suoi silenzi non contribuiscono certo a farlo conoscere, allora chi? Non mi piace neanche il " fuori dalle palle " di questi giorni, sa tanto di dittatura .. L'Italia ha bisogno di un governo dittatoriale? TI PREGO spiegami affinchè possa motivare ( e fare motivare altre persone accanto a me ) il voto a M5S... sono confuso

paolo limoni 13.12.12 05:41| 
 |
Rispondi al commento

ao piu' ci penso e piu' mi sembra una stronzata Beppe ma cazzo fai?
per dio, cazzo fai?

FABIO B., bologna Commentatore certificato 13.12.12 05:07| 
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE!!!!!!
LO RIPETO : FINALMENTE!!!
BEPPE : ERA ORA CHE PRENDESSI POSIZIONE
Ma l'avete letta la fattoria di Orwell ? ma un leader che cos'è secondo voi ? uno che sta li a raccogliere e catalizzare il consenso di un popolo ( il M5S) e però non può decidere un cazzo ? e se lo fa in autonomia giù carettate di m.. ?
Ma qui voi avete avuto 1200 signor nessuno che si sono potuti presentare come candidati alle politiche nazionali!!!!!!!!!!!!!!!!!
ma dove mai una cosa del genere ?
nel PD con lo stesso meccanismo di autentifica ti hanno fatto votare per le loro primarie ...altro che candidarsi al parlamento.
Beppe sta cambiando il mondo della politica italiana ( e comunque andrà l'ha già cambiata) .
Solo vi chiedo basta con sta cosa del siamo tutti uguali . NON E' VERO.
i leader decidono e le decisioni le prendono loro
In momenti ben precisi si sceglie il leader e quello è l'istante dove se uno vuole dissente.
Volete l'utopia dove tutti decidono e tutti contanto uguale ??? prego accomodatavi ma allora questa esperienza del m5s è morta ora , adesso!
non è mai esistita nella storia dell'uomo .
Greci ,Romani ( mica l'homo erectus.. ) si sono dati stutture di polis con leader che prendevano IN AUTONOMIA tutte le decisioni a nome del loro popolo ( e venivano eletti democraticamente)
Saranno stati mica dei pirla , visto quello che hanno saputo fare ?
la Salsi e gli altri : siete ragazzi MERAVIGLIOSI e meritate il rispetto di tutti; ma senza offesa per nessuno , ma saremmo qui in cosi tanti se fosse stato per voi ?????
O forse siamo qui grazie a Beppe a ANCHE grazie a Casaleggio?

IO HO GIA' MESSO LA MIA FIRMA SOTTO IL NOME GIUSEPPE GRILLO e quindi non ho bisogno che mi si chieda ogni cazzo di momento come la penso

GRAZIE BEPPE SE OGGI POSSIAMO FAR CAGARE SOTTO QUESTA BANDA DI LADRI E PUTTANIERI
GRAZIE BEPPE SE OGGI POSSIAMO SOGNARE DI CAMBIARE QUESTO PAESE
GRAZIE BEPPE VADA COME VADA

antonio acquasanta 13.12.12 04:48| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

OLTRE L’INDIGNAZIONE DI GRILLO: Condividendo lo sfogo di Grillo mi permetto di andare oltre.
Certe contestazioni dovrebbero essere valutate per l’utilità o i danni che possono arrecare all’M5S in questo momento storico. Momento in cui stiamo organizzando la resistenza verso un sistema dove le istituzioni e la maggioranza del Parlamento è condizionato dalla Mafia. Sì ho detto Mafia, la stessa di cui parla Saviano come espressione del potere del malaffare, evoluzione d’elite di quella tradizionale. Rendere candidabili dei farabutti con sentenze per reati comuni sino a due anni è l’ultima scriteriata malefatta di un sistema marcio e corrotto che non manca di dare prova inconfutabile di asservimento della classe politica a detta organizzazione criminale. In quale paese civile si può anche solo immaginare una simile infamia? Un’onta che getta discredito su tutti noi italiani. Pubblicherò in tal senso una relazione a seguito delle risultanze della mia precedente denuncia “L’Italia del malaffare legale: http://www.galf.info/L'Italiadelmalaffarelegale.htm.
Se qualcuno pensa che tra le nostre fila non esistano infiltrati, vuol dire non avere idea dei poteri con cui ci stiamo scontrando. Consiglio di documentarsi sui sistemi usati dalla Mafia del malaffare per insinuarsi nelle istituzioni, imprese, associazioni e quant’altro per assumerne il controllo. Ovviamente tutto rigorosamente legale.
Se poi qualcuno non si fida di Grillo supponendo intrighi occulti, non c’è modo di assicurare che ciò non avvenga, ma è il comportamento da lui tenuto in tutta la storia del Movimento che deve garantire per lui. Concludo avvisando tutti i candidati che, se non hanno le palle è meglio che rinuncino all’incarico poiché, una volta in Parlamento troveranno un’orda di parassiti senza morale che faranno di tutto per distruggere quanto è rimasto della nostra libertà. Più tardi l’opinione pubblica sarà informata in tal senso e peggio sarà per tutti.

roberto s., Alghero Commentatore certificato 13.12.12 03:39| 
 |
Rispondi al commento

Messaggio per Favia

ma ti rendi conti di quello che stai combinando?????? no dico.....? ti rendi conto o no???? stai cercando di mandanre al macero un progetto bellissimo, per caso?

[... risposta]

non sto dicendo che Beppe è Jesus! sto dicendo altro
che certi personalismi (non entro nel merito) rischiano di mandare tutto all'aria.
vedasi anche la signora che è andata a ballarò.
conta il risultato o no? conta essere in grado di cambiare l'italia o no? rispondimi, please...
perchè qua a forza di filoseggiare sul NULLA, ci rimetterà l'Italia..... se questo è il vostro obiettivo.... tanto di cappello..ci state riuscendo
e la VERA RIVOLUZIONE che solo potrà partire da ROMA non avverrà. saluti

e salutami lor signora, quella che quando va in tv prova libido, o almeno cosi' dicono (...)

marco ponsi 13.12.12 03:38| 
 |
Rispondi al commento

EHI! BRANCO DI VISIONARI!!

Voi che vi riempite la bocca con la parola DEMOCRAZIA!!
Ma voi lo sapete cos'è la democrazia?
E come fate a saperlo se non ce l'abbiamo mai avuta??

A belliii, ma di che parlate, cosa sapete??

Prima...EVVIVA GRILLOOO!!
Adesso...A MORTE GRILLOOO!!

Ma che volete? Esaltati, fanatici e ignoranti come gli avanzi di umanità che sbraitavano nell'arena mentre guardavano i condannati fatti a pezzi dai leoni!

Che cosa vorrebbe dire "Grillo ti sei tirato la zappa sui piedi?"
A poveriii...se va tutto a puttane Beppe non deve mica cercarsi un lavoro!!
Sai quanto gliene frega se il Movimento cede...non ci sono poltrone o vitalizi in ballo per lui...poveri allocchi che siete..

Volete avere voce in capitolo nel Blog e nel Movimento, e non avete capito un tubo!
Non avete ancora realizzato che siamo noi a dover muovere il culo dalla poltrona e supportare il M5S con tutte le nostre forze, invece di sputare sentenze dall'alto della creduloneria.

Che cosa avevate visto in Beppe, l'angelo salvatore? Con le ali dell'arcangelo Gabriele? hahahah!!
Poveriniii, i miei delusissimi agnellini, sedotti ed abbandonati..hahahahh

Sempre pronti a farsi prendere per mano e a farsi guidare come pecore, troppo faticoso metterci del proprio, prendere una posizione razionale, frutto dell'esperienza, una volta per tutte!!

Ebbene andatevene dal M5S, e buttatevi fra le fauci del LUPO; ANCHE STAVOLTA!!..hahahah..

PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE
PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE
PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE
PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE
PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE
PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE
PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE
PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE
PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE
PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE
PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE PECORE
PECORE PECORE PECORE

Giovanni P. Commentatore certificato 13.12.12 03:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Messaggio a tutti i benpensanti, a tutte le persone INUTILI, a tutti gli schifosi TROLL che aspettano nell'ombra come sciacalli, a tutti quelli che hanno votato nel tempo i vecchi politici e che per questo ci hanno ROVINATO e che si sono timidamente affacciati al Blog, e per assaggiare il M5S con la giusta dose di preconcetti e diffidenza come se assaggiassero la cacca di cui si sono ingozzati finora, pronti a cambiare bandiera come da insegnamenti televisivi propinati, gente di MARMELLATA, coriacei e sensati in apparenza ed estremamente stupidi e TREMEBONDI nell'animo e "nell'intelletto".

A tutti voi felloni, pronti a voltar faccia quando dovreste mettercela, e a quelli che scrivono paurosi di perdere lo status guadagnato con la perseveranza del vostro usurato posteriore è giusto dire:

statevene fuori dai piedi!!

Il M5S NON HA TEMPO DA PERDERE!!
Si sta verificando quello che è stato ampiamente previsto, il boicottaggio spietato per non permettere al movimento di sanare il cancro.
E siccome un grillino non si arrende nemmeno davanti alla metastasi vi dico: TORNATE A VOTARE PD, PDL E LEGA, tanto vi si compra con un paio di trasmissioni tv e il vostro quoziente intellettivo arriva fino a li.

Quindi piantatela di fare moralismi e levatevi dai piedi, voi e quelli che all'interno del movimento non hanno capito il pragmatismo necessario per avere speranze, perchè il grillino ha ancora speranza, nonostante gli psicolabili che adorano giacche e cravatte e che credono di saperla lunga.
Non è più tempo!! ABBIAMO POCHISSIMO TEMPO!!

Usate la biro per farvi un cruciverba e forse, imparate pure qualcosa ma...SCRIVETE FUORI DI QUA!!
Non ne siete degni, non avete gli attributi, continuate a far danni che è quello che vi riesce meglio ma basta frantumare le palle, siete come i pezzi di fango perennemente in tv!!
Almeno qua, lasciate spazio alla gente che lavora sul serio!!
Non c'è nè tempo nè spazio per i piantagrane,
Beppe li allontana, gli altri li ammazzano!!

M5S FOREVER!

Giovanni P. Commentatore certificato 13.12.12 02:30| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe perchè secondo te io a febbraio dovrei votare il movimento 5 stelle o un' altro partito che sia? Da quanti anni sono stati nominati a governare il paese clericali, conservatori, liberali, repubblicani e perfino dei sedicenti socialisti, e TUTTI, giunti al parlamento non hanno pensato che ai loro affari e a dividersi la torta del potere. Quei pochi diritti che sono stati conquistati nel tempo sono stati conquistati con lotte sociali del popolo unito per conquistare la propria emancipazione e non grazie a leggi o provvedimenti emanati dai governi. I governi non servono che ad opprimerci ed a difendere i padroni che ci affamano. IO NON VOTO perchè non mi presto più a questa indegna commedia. IO credo fermamente nell' AUTOGESTTIONE. Vorrei approfondire questo discorso ma non mi basterebbero i caratteri. Ci sono tanti piccoli e grossi esempi nella storia presente e passata che lo dimostrano. Dovete crederci, per favore almeno provate a informarvi di più a riguardo.

stefano ancarani 13.12.12 02:27| 
 |
Rispondi al commento

Non ho piu parole!!!! Sei l'essere piu deludente di questa terra! Penso davvero e con tanta sincerità che tu sia peggio addirittura del nano malefico...da lui certe cose ce le aspettavamo,da te no!!! Sei un fascista demagogo dimmerda Beppe...grazie di avermi spalancato gli occhi a pochi mesi dal voto...non so davvero a chi darlo ma stai tranquillo che con sta cippa che lo do a te!!!Favia e la Salsi,in qualsiasi partito si iscriveranno o se ne faranno uno loro,io gli darò manforte a te solo manate in faccia....
Mi hai deluso Beppe...quanto mi hai deluso! Da un pò avevi cominciato a darmi un pò sui nervi ma pensavo fosse lo stress....invece tu ti sei proprio montato la testa! tu non sei padrone di un Cazzo hai capito...di un cazzo sei padrone...e di sicuro non del mio cervello...io voto chi mi pare a me ....mister democrazia dal bassoooooo....io rivoglio la Salsi e Favia...STRONZO!
E adesso caro Casaleggio Taleggio...cancellami il post se vuoi tanto lo ripubblico sui miei cento account fittizi!!! Insegnato da te sai....abbiamo capito anche il giochino di ragazzi assunti solo per contrastare i post a te contro...ma cosa pensi di essere l'unico informatico con le palle???

Romano M., Bologna Commentatore certificato 13.12.12 02:24| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ritengo l'espulsione della Salsi e di Favia dal M5S un suicidio politico. Non trovo altre parole.

Una mossa strategicamente assurda e scorretta non soltanto nei modi, ma anche nei contenuti poiché certe decisioni drastiche ed impopolari non dovrebbero assolutamente essere arbitrarie.

P.S. : posso darmi una mossa per organizzare i banchetti per il FirmaDay o adesso con questo commento sono fuori anch'io ?

Dario Amedeo Martino 13.12.12 02:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe hai toppato!

ignazio p., gallipoli Commentatore certificato 13.12.12 02:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe non sono un tuo simpatizzante, almeno fino ad ora ma condivido le scelte che stai facendo anche con arroganza. Un vero leader non è democratico agisce e impera. La democrazia che tu tti qui chiedono ha fatto un sacco di danni in questi anni. Ci vogliono persone che decidono e che si assumano responsabilità anche per la base. Fanculo la democrazia se é quella che ora abbiamo. Come mai nessuno si rende conto che questa decantata democrazia é una grande truffa? Vai così e non mollare Auguroni

Beppe. Di. Giusto 13.12.12 01:48| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ragazzi ma vi sembra sensato affidare le nostre speranze ad un capo-popolo che ritiene di dover scegliere al posto nostro spacciando il proprio pensiero come verità dogmatica, assoluta ed indiscutibile? grazie ancora per averci aperto gli occhi, Beppe! Fatti curare!!! Per una volta in più non voterò nessuno alle prossime elezioni

Mario Rossi 13.12.12 01:28| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Grillo.
Questo chiarimento è stato molto utile.
Se pensavo di darti il mio voto, stai tranquillo che non lo prenderai più.
Fuori dalle palle quelli che fanno il verso alle epurazioni sovietiche!

Eutidemo di Chio 13.12.12 01:27| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti, mi presento sono Alessio e da anni mi sono stufato dei politici che ci governano, sto analizzando il M5s per vedere se saprà conquistarsi il mio voto. Premetto che il Sig. Grillo non mi sta granchè simpatico dato che non mi racconta nulla di nuovo sul marcio di questo paese; ma la cosa che mi ha urtato i sentimenti più di tutto è stato il suo" chi non condivide se ne vada fuori dalle palle"; se fossi stato Favia o la Salsi gi avrei risposto: "Vuoi che me ne vada? che sia il movimento intero a deciderlo tramite una votazione diretta (molto sbandierata fin'ora)" Questa sarebbe DEMOCRAZIA. Quando invece è una sola persona a decidere il bello e il cattivo tempo si chiama DITTATURA. Non dubito dei buoni propositi di questo movimento ma mi piacerebbe sapere: nell'ipotesi che arriviate in parlamento, nell'ipotesi che vinciate le prossime elezioni: Grillo governerà tutti e defenestrerà chiunque sia in disaccordo con lui? mi ricorda un certo personaggio italiano amico di Hitler... e a quel punto: Grillo controlla tutto...ma CHI controlla Grillo?

Alessio Giuffrida 13.12.12 01:20| 
 |
Rispondi al commento

che tristezza Beppe...

Mario Rossi 13.12.12 01:16| 
 |
Rispondi al commento

Anche Berlusconi diceva più o meno le stesse cose... Chi parla male di me è fuori dalla TV. Altro che democrazia dal basso... Che delusione

emilio palermo 13.12.12 01:16| 
 |
Rispondi al commento

Cia beppe Non CREDI di esagerare ?!
Fossi in te farei queste feste natalizie ai caraibi...magari portaci anche casaleggio...cosi vi calmate un po! e riflettete sulle srtonzate che state facendo e dicendo.
Ti RICORDO CHE TU ESISTI PERCHE' ESISTIAMO NOI!
ALTRIMENTI NON SEI E SIETE NESSUNO !
TU UN COMICO IN PENSIONE E CASALEGGIO UN VENDITORE DI COMPUTER...
Meditate per favore ,altrimenti qui MANDATE TUTTO A Puttane!!!
Vorrei ricordarti e dirti che stanno per nascere delle liste "CON SOLO LE 5 STELLE" E presubimilmente sono a capeggiarle coloro che sono stati "EPURATI" per colpa della vostra ristrettezza di mente.....e' oltretutto tanti miei conoscienti,GRAZIE ALLE TUE USCITE,si sono allontanati.Un nostro sondaggio fatto in settimana dedicato a tutta l'italia GRILLINA ha fatto notare un fuggi fuggi del 10% di coloro che ci hanno votato!
MEDITATE ... MEDITATE ...PER FAVORE.
Giuseppe c.

giuseppe casalaro 13.12.12 01:04| 
 |
Rispondi al commento

Sostengo la necessita' impopolare e drastica di espellere chi (pur conoscendo principi prestabiliti e regole di un movimento),non li accetta.Puro controsenso.Mi domando dove fossero questi signori all'inizio della loro avventura.Sarebbe stato molto piu' saggio orientarsi verso una maggiore compattezza ed unione piuttosto che tentare di disgregare e indebolire (spesso nel nome di futili e intempestivi personalismi) il sistema dall'interno.A breve distanza dalle elezioni nazionali non era ne il tempo ne la giusta circostanza.Purtroppo si dice che il cretino guardi il dito e non la luna.Mi fanno altresi' sorridere questi sedicenti sovrani della "democrazia" politica quando e' notoriamente risaputo che molti partiti della nostra "cara" casta hanno alle spalle una storia tempestata di espulsioni forzate o gentilmente sollecitate.E poi hanno il coraggio di parlare di liberta' e democrazia.Ma ci facciano il sacrosanto piacere!Prima di dare lezioni le imparino!Mo.P.

Pensalfini.S. 13.12.12 01:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, voglio essere sintetico e perciò vado al sodo. Forse hai tutte le ragioni per difendere con unghie e denti la logica del movimento ed anche rivendicare il riconoscimento di tutto ciò che sei riuscito a comunicare in tempi non sospetti ad un popolo addormentato(ma non bello).
Forse la crisi ha catalizzato gli effetti del tuo successo e probabilmente ti ha in parte trovato impreparato.
La tua linea è stata premiata dal risultato di essere il secondo partito della Nazione. Malgrado ciò proprio perchè ancora le radici della tua base elettorale non sono profonde,è indispensabile
non commettere errori con sparate impulsive e controproducenti.
Sottolineo pertanto il fatto che per quanto sia comprensibile la rabbia espressa per le ragioni di principio di cui sopra, è altrettanto vero che questi comunicati video esternati con i modi evidentemente troppo autoritari sono in grado di distruggerti il lavoro di anni...
Semplicemente far notare a tutti(meglio ancora con una bella battuta spiritosa delle tue) che alcuni membri M5S strumentalizzano situazioni per ottenere un loro tornaconto personale contrariando
la linea politica che li ha resi temporaneamente famosi.....È PIÙ CHE SUFFICIENTE!
Al contrario certe videosparate oltre ad offendere la tua intelligenza e quella di chi ti sostiene fanno un palese -gioco del nemico-
Tatticamente è stato un disastro.
Da(sincero) amico telematico ti consiglio di ritrattare questo tuo ultimo dispaccio con la dovuta serenità magari soffermandoti su dettagli che ti possano scagionare dal sospetto mediatico che ti accusano di fare il padre ed anche il padrone..
Infine non dimenticare che non tutti sono in grado di attraversare lo stretto di Messina..
c'è purtroppo tanta gente che non apre la porta al postino per paura che sia un bandito travestito..

sergio cecchi 13.12.12 00:53| 
 |
Rispondi al commento

mi dispiace, come simpatizzante non avrei voluto vedere queste cadute di stile!

luca pintor 13.12.12 00:34| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi io non voterò più per m5s e ringrazio Grillo per avermi definitivamente spalancato gli occhi rispetto a cosa intenda lui per democrazia.
Non abbiate paura a ribellarvi alle sue parole che sono degne un dittatore folle!
uno che si atteggia così sparerà sulla folla non appena ne avrà l occasione..
avrebbe ottenuto un risultato migliore se avesse chiarito il tutto e non spalare merda per distogliere l attenzione dalle giuste critiche. ciao

Riccardo Cagliari 13.12.12 00:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve a tutti,
Da pochi minuti mi sono cancellato dal movimento 5 stelle. Sicuramente qualcuno, lo ha già detto, farà salti di gioia (spero giù da un terrazzo).
Ho letto talmente tanti post farneticanti che sembra di essere a metà strada tra una riscossa della lega "de nonartri" e il fanatismo fascistoide di cui, pensavo, ci eravamo liberati 60 anni or sono.
Sentire Grillo parlare in quel modo, mi ha fatto cadere tutte le speranze che riponevo nel movimento. Qualcuno dice che, comunque, votare per il M5S è votare il meno peggio. Siamo sicuri? Siamo sicuri che è il meno peggio o invece è il peggio dopo quello che vedo e leggo? Siamo sicuri che è un bene per il Paese, mandare al Parlamento gente invasata come quelli che popolano questo blog? Avete impallinato la Salsi e Favia perchè hanno criticato alcune scelte del movimento e sono andati in TV, FREGANDOVENE bellatamente dell'attività politica svolta fino ad ora a favore dei cittadini e degli ideali del movimento. Trattati peggio di un assassino! A questo punto, bene ha fatto la Salsi ad accettare l'invito al programma Otto e Mezzo per dare, a tutta Italia, la sua versione dei fatti. Spero che lo faccia anche Favia. Io non ci sto e non do il mio contributo di elettore a chi dichiaratamente calpesta la democrazia. Gli altri partiti non sono democratici al loro interno (vedi PDL) ma il movimento non è diverso in questo aspetto. Complimenti Beppe Grillo! Con la tua uscita stai riuscendo in quello che gli altri partiti non riuscivano a fare. Affossare la tua creatura. Non era meglio incontrare i due dissidenti, fargli una ramanzina e basta? Magari ti dicevano in faccia le loro critiche e tu gli dicevi le tue nei loro confronti. Questa è la democrazia.....o hai paura anche del confronto con i tuoi attivisti? Sicuramente il m5s andrà in parlamento con diversi deputati, ma con questi toni, sarà una brutta copia della lega Nord. Che peccato.

dewid a., Spoleto Commentatore certificato 12.12.12 23:57| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho visto questa sera "Otto e mezzo" con Lilli Gruber che intervistava Federica Salsi.
Per fortuna avevo visto giorni fa' anche l'intervista della Gruber a Pizzarotti.
La Salsi, non ha capito veramente niente. La Gruber e' una vechia volpe che, mentre assume come al solito quell'aria tra la tonta e l'ingenua che non sa, con le sue domande ben costruite ha portato la Salsi a farle dire quello che voleva.
Tutto il contrario Pizzarotti, che invece e' riuscito a portare Lilli Gruber dove voleva lui, e addirittura a farle riformulare alcune domande.
Beppe dovrebbe dare a questi ragazzi le 4 regole della sequenza d'oro:
1 GUARDARE
2 ASCOLTARE
3 PENSARE
4 PARLARE (SOLO SE SERVE ANCORA)

E aggiungerei, visto il caso, NON ATTACCARTI MAI A RIMORCHIO DI CHI TI INTERVISTA.
Infatti, se e' bravo a guidare, lui resta in strada, ma e' solo il rimorchio che finisce fuori strada.

Lorenzo FILIPPI, PADOVA Commentatore certificato 12.12.12 23:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Essere testimoni del proprio tempo vale più di una comparsata, essere testimoni ad occhi aperti del proprio tempo vale più di essere una leadership, essere testimoni del proprio tempo vuol dire esserci ed essere coscienti ...tutti assieme ..... senza far rumore..pur essendo la presenza più ingombrante...aspettando di insediarci.

......."IL CITTADINO 5 STELLE "pinco pallino" HA DIRITTO DI REPLICA:AVETE 30 min PER COSTITUIRVI SIETE CIRCONDATI!!!!"

E da

Gabriele B., Lucca Commentatore certificato 12.12.12 23:40| 
 |
Rispondi al commento

bye bye Grillo, partiti movimenti che siano inperniati su una sola persona sono una formula di cui ne possiamo tranquillamente fare a meno. Ho dati il mio voto alle comnali e regionali con grande gioia e speranza, ma con le tue ultime esternazioni ed azioni hai definitivamente rotto la magia su cui tanti ci avevano fatto conto. Non ti votero' piu'

Bye.


L'aver pubblicamente scomunicato Federica Salsi assieme a Favia Giovanni e averli espulsi dal Movimento non mi ha creato un dubbio di democrazia nella conduzione dal punto di vista del fatto che l'iscrizione e la continuità è, ovviamente, vincolata al rispetto dello Statuto del Movimento stesso. Ho ascoltato i pensieri della Salsi,stasera nella rubrica della Gruber. Ho cercato nelle sue parole gli argomenti politici per sostenere l'accusa di NON democraticità del Conduttore del Movimento5Stelle. Ho alla fine convenuto che non basta ribadire la 'buona fede' con cui il gesto di essere in TV è stato compiuto. Buona fede è anche ingenuità ed è anche mancanza di esperienza politica, che ovviamente non è ancora reale vista la giovane età della ragazza. Ma proprio questo...c'è solo e c'è stata solo ingenuità? Al di là dell'accusa di assenza di democrazia nel Movimento, c'è solo ingenuità giovanile? O questi due,Favia e Salsi, volevano alzare il prezzo della loro presenza pubblica tramite la notorietà che è giunta loro attraverso quegli episodi che Beppe ha vietato agli iscritti? Non so.Vedremo prossimamente. Io vorrei porre un argomento di interazione dialogica attraverso l'informatizzazione dei commenti agli interventi sul blog: dopo aver pubblicato un intervento, come questo, che fine farà esso? Verrà letto?, verrà preso in considerazione?, oppure non se ne accorge nessuno se non che l'autore che l'ha redatto ed inviato al Sito?
Vorrei una risposta.

gianni 12.12.12 23:12| 
 |
Rispondi al commento

La Salsi dalla Gruber ha fatto miglior figura di Grillo con le sue parole volgari... Che significa "fuori dalle balle"? Che volgarità sono queste? Rivolte a ragazzi e ragazze come Favia e la Salsi, ragazzi preparati, educati... Non condivido

Alina rossi 12.12.12 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto 8 e mezzo, equiparabile talk show di "Porta a Porta" di La7, condotto dalla frivola (di nome) Lilly e politicamente inconsistente Gruber, che finalmente ha potuto intervistare un ex esponente del M5S con la speranza di sparare a zero sul Movimento.
Sono veramente convinto che Favia e la Savi presto si candideranno con il PD (ne hanno le stigmate e le pulsioni).
Hai ragione Beppe! la mamma dei cretini (e aggiungerei degli stolti) è sempre incinta!
Questo è il cruccio maggiore che il Movimento dovrà affrontare, nel muovere i suoi primi passi verso il successo ormai certamente proclamato.

Angelo Bastianon 12.12.12 22:59| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Certo la Salsi è proprio attratta dalle poltrone televisive! Questa sera dalla Gruber, mi ha ricordato quei vecchi politici che ripetono la stessa frase "rimango perchè devo rappresentare coloro che mi hanno votato". La signora non si è chiesta che, forse, hanno votato lei (magari senza conoscerla) solo per votare il M5S?
Secondo me la Salsi anche questa sera ha perso una grande occasione .... quella di starsene in casa, al caldo, dedicando il suo tempo libero ai suoi bambini e a suo marito!
Non ho capito il senso della sua apparizione, ormai è fuori dal movimento, quindi le sue frecciatine inutili la mettono ancor più in cattiva luce.
C'è un vecchio detto: "mai sputare nel piatto dove mangi"
Caro Beppe cerca di guardarti bene DAGLI ARRIVISTI!!!!

anna montagna 12.12.12 22:38| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe lascia che te lo dica: sei un coglione!
Dopo tutto lo sbattimento che ti sei imposto per mettere in piedi questo santo movimento,ora per la hybris smisurata del tuo EGO stai rischiando di mandare tutto a puttane.
Hai trovato il modo di dare la ZAPPA SUI PIEDI non solo a te ma quel che è peggio a milioni di persone di buona volontà che speravano di aver trovato un porto sicuro da cui muovere battaglia al malaffare imperante.
Ora invece di prendertela con la Salsi traditrice (di cosa? del tuo infallibile giudizio papale?) devi dare la testa nel muro e prendertela solo con te stesso. Sinceramente ti facevo più intelligente. Invece a quanto vedo l'unica eminenza grigia dietro a tutto questo è e resta solo il Casaleggio,nel suo sprezzante e reiterato mutismo. Ti sei fatto clonare come un docile pupazzo,e ora fai la parte del cane alla catena, che abbaia colla bava alla bocca.
Unire,non dividere era il tuo compito fondamentale.Un conto è stigmatizzare ed espellere i traditori dello SPIRITO del movimento, chi vi è entrato per secondi fini o su mandato di forze estranee e nemiche. Un altro è assumerti il ruolo del padre-padrone che non tollera le modalità di espressione che tu giudichi personalmente inopportune, così come qualsiasi atto di dissenso interno. Non mi risulta che né Favia né la Salsi abbiano mai avuto l'intenzione di sputare merda sul M5S. Anzi mi pare che lo abbiano tuttora a cuore come un progetto potenzialmente positivo e rivoluzionario. Favia ha avuto solo la "colpa" di esprimere delle riserve sulla gestione Casaleggio, questione che credo assilli i molti tra noi che non apprezzano il taglio "esoterico" di questo profeta di sventura. E la Salsi ha l'unica colpa di essersi esposta a Ballarò, dove peraltro non mi pare abbia "smarronato",come si dice a Genova.
Tu potevi limitarti a dire che cazzo succede,ragazzi? Parliamone un po' assieme.
Invece tiri fuori la zappa e cerchi di azzoppare tutto l'ambaradan. Abbi l'umiltà di cambiare strategia,compagno!

francesco ., imperia Commentatore certificato 12.12.12 22:36| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Tre cose fondamentali abbiamo fatto con queste votazioni. Una è che abbiamo dato un voto libero e da questo voto libero è nata una cosa che voglio sottolineare: il voto alle donne. Se il voto fosse sempre stato libero, in Parlamento oggi avremmo molte più donne che uomini. "
Avevo ragione quando dicevo che questo movimento è
nato sull'impronta dei vecchi partiti. Favorire sempre e solo le donne diventa lo slogan per ottenere voti, consensi,leggi a favore e privilegi.Ancora si persevera con la discriminazione di genere. Piuttosto che portare avanti la meritocrazia si sostituisce alla stessa parola il termine "donna". Donna, sinonimo di meritocrazia, sinonimo di giustizia, sinonimo di equaglianza, sinonimo di onnipotenza. (notare che nel post nessuno si meraviglia del fatto che ci sono meno uomini nelle candidature. Certo dopo tutto le quote valgono per dominare sui posti di potere)Carissimo Grillo, e meno male che il voto non era libero per le donne.Vogliamo andare a vedere quante donne attualmente al potere e quelle che le hanno precedute stanno distruggendo lo stato sociale, ambiente e tanto altro? O ti devo elencare nomi e cognomi!!
La finiamo di fare questi post generalisti e proviamo a trattarci tutti da esseri umani evitando di rendere onnipotente e essenziale solo una parte degli esseri viventi?

roberto c. Commentatore certificato 12.12.12 22:33| 
 |
Rispondi al commento

continua...La sintesi dei due problemi è che, per uscire dalle secche, non solo si deve dare certezza del rientro dal debito in modo che il tasso di interesse scenda, ma si devono anche ridurre le tasse in modo che si ritrovi la competitività perduta e il Pil possa crescere -così anche il gettito sarà migliore e più stabile-. Il totale dello sforzo finanziario è quindi di gran lunga più grande di quello indicato dal debito pubblico già enorme. Va detto che o si fanno le due cose insieme o è meglio non fare niente: sarebbe inutile e dannoso (come ampiamente dimostrato dall’operato dell’attuale governo!!!).
In questo scenario è evidente che i nostri concorrenti delle altre nazioni europee hanno tutto l’interesse a mandarci la troika ad imporre alte tasse e alti tassi in modo da favorire -come è stato fatto in Grecia- le imprese nordeuropee che lavorano al riparo delle politiche della troika. Come? Riducendo la nostra competitività e chiudendo le nostre imprese chiedendo altre tasse. In nome del risanamento del bilancio pubblico che invece in questa maniera viene affossato. Due o tre anni di questa recessione e non potremo risollevarci più; e quindi il mercato sarà interamente controllato dalle economie promosse e protette dalla troika.
Quindi esistono e coesistono due problemi distinti: quelli del bilancio pubblico e quello della competitività; se si confondono le due cose e si scarica lo squilibrio pubblico sulle spalle delle imprese e delle famiglie, non solo non si risolve il primo problema ma lo si aggrava e si uccide la gallina che fa le uova d’oro (cioè le imprese). In questo senso aver chiamato “salva Italia” una cosa che riguardava solo il bilancio pubblico affossando quello dei privati è stata una operazione tecnicamente errata e controproducente e che quindi non ha salvato nulla ma ha aggravato l’intera situazione. Era quello il momento di congedare il governo!!.

gianni fiore, altamura Commentatore certificato 12.12.12 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in guerra e il nemico combatte senza rispettare la "Convenzione di Ginevra", noi discutiamo del nulla, facendo il gioco dell'avversario.
Prima si Vince la guerra, poi si guarderà anche alle regole...
Sono stufo di vedere le stesse facce, gente senza idee che se ne sbatte del futuro, io invece, vivo per un futuro migliore.

Andrea Hook 12.12.12 22:29| 
 |
Rispondi al commento

@ BEPPE
Se vuoi che la gente sia ipocrita sul dirti che sei un grande ecc.accomodatevi.
Se invece trovi un critico che come me ti dice he stai andando fuori binario LO CANCELLI O LO BLOCCHI NEI COMMENTI SU YOU TUBE,DICENDO DEMOCRATICAMENTE IL PROPIO,QUINDI VUOL DIRE COME DICI TU STESSO ANTIDEMOCRAZIA,CIOE TI VOI FARTI SENTIRE DIRE CHE SEI UN GRANDE E CHE COMPRONO I TUOI LIBRI.

STAI ANDANDO FUORI BINARIO

NON SOLO

STAVI ANDANDO ALLA GRANDE FINO IN SICILIA,
POI
TRA LA SALVI,E FINO A COMMENTI COME QUESTI MI STAI ANDANDO GIU A PICCO!

CANCELLA PURE ANCHE QUESTO COMMENTO!!!

NON E IL PRIMO E NON SARA L ULTIMO,MA IO DICO LA MIA!!!

Robertino Venturi (w beppe), Castel Bolognese Commentatore certificato 12.12.12 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo ti invito a leggere il libro "ultima chanche" edizioni Nuova Cultura di Canio TRione(mio grande amico ) il quale oggi mi ha inviato la seguente e-mail che voglio condividere con voi del movimento:
In campagna elettorale il giornalismo non dovrebbe limitarsi a riportare le cangianti dichiarazioni dei vari leaders ma contribuire a fare chiarezza sulla situazione economica perché si possa scegliere meglio il candidato da preferire.
Oggi in Italia esiste una questione debito-bilancio pubblico. La questione è presto chiarita. Il creditore dello stato vuole essere certo che il debitore paghi il debito contratto. Se il rischio di non vedersi pagare il debito cresce, cresce anche il prezzo del danaro cioè il tasso di interesse che si paga e si incassa su quel titolo emesso dal debitore dubbio. Perché il debitore paghi è necessario che le entrate dello stato siano sufficienti; perchè siano sufficienti è bene che il prodotto interno italiano (il famigerato Pil) sia bastevolmente grande e crescente in modo da soddisfare le richieste dell’erario. Qualcuno pensa -specie fuori d’Italia- che lo stesso risultato si possa ottenere aumentando le già elevatissime tasse e/o la asfissiante persecuzione fiscale.
Poi esiste un problema economico: per aumentare occupazione e reddito aziendale è necessario far crescere la competitività; cioè ridurre i costi. La voce principale di costo per le imprese e il lavoro sono le tasse; immediatamente dopo abbiamo il costo del danaro. Vanno ridotte entrambe. Quindi l’alto livello di tasse e tassi di interesse impediscono al Pil di crescere semplicemente perché la competitività è sacrificata; e questo è vero specie in una zona come l’Europa dove esiste una sola moneta. Se lo stato paga il 5% sui danari presi a prestito dal mercato, le imprese private dovranno pagare almeno il 6%; e se nel frattempo in Germania le imprese concorrenti pagano il 2% non esiste niente che possa compensare tale perdita di competitività.
La sintesi dei du

gianni fiore, altamura Commentatore certificato 12.12.12 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Perfettamente d'accordo con Grillo! A chi non piace il movimento non è obbligato a restarvi.
Le stanno provando tutte di tutto e di più per impedire la democazia diretta senza precedenti storici. Ma noi ci batteremo sino all'ultimo sangue per l'affermazione dell'ultima ed unica speranza che abbiamo per sopravvivere e non morire nell'anima e nel corpo. Il movimento è il futuro e se viene bloccato oggi dal potere esso è comunque un'onda inarrestabile destinata a crescere non tutti lo hanno compreso nelle profondità culturali e di pensiero anche filosofico che lo sottendono .Ci vediamo in Parlamento o dentro o fuori ma ci vedremo sicuramente.

domenco gangemi 12.12.12 21:58| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Io l'ho già detto e lo ripeto per l'ennesima volta: senza un programma articolato e serio( mancano parti fondamentali, come il tema della previdenza, molto sentita dai cittadini), non si fa molta strada; si perdono voti e già diversi che ho sentito sono perplessi. Va bene lo spontaneismo, ma quando si aspira a diventare legislatori ( fanno questi i parlamentari, no?), non possiamo riferirsi a ragazzini che non sanno nemmeno cosa vuol dire decret
O legge o decreto legislativo.

maurizio v. Commentatore certificato 12.12.12 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma cosa rappresentano tutti sti commenti compiaciuti, autoreferenziali?
Caro Beppe Grillo non credi NON sia il momento giusto per sollevare tt sto polverone (casino)?
Guardate che il movimento con il 18% non va' molto lontano, siamo ancora pochi, troppo pochi.
Gia' fanno capolino i nostri amiconi giovannar-berlusc-brunett-sacconi-borghez--ect e compagnia cantante. Ingenui sopratutto Salsi ma asolutamente onesti, sono loro lo scandalo? (chiedo)

FABIO B., bologna Commentatore certificato 12.12.12 21:54| 
 |
Rispondi al commento

con questo atteggiamento dispotico, beppe, stai dissipando tutto quelo di buono che si stava creando... i punti principali del programma del m5s sono più che condivisibili, ma il desiderio di essere circondato solo da persone che dicono sempre sì a ogni cosa, anche la più strampalata sta rovinando tutto. Il dialogo è faticoso, ma è la base della domocrazia! non si può cacciare chiunque la pensi diversamente da te! perchè vuoi deludere quanti volevano credere in un movimento veramente partecipato dal basso? le idee migliori vengono dal confronto, non dalle inutili persone acritiche che sono solo capaci di dire 'beppe sei grande'

daniele f., milano Commentatore certificato 12.12.12 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

A te dobbiamo veramente tanto, tutti quanti. Ma non si può scindere la realtà dal pensiero. Quando si cresce si comprende che per rendere la realtà effettuale ci si deve confrontare e non rimanere sotto le campane di vetro. Per ottenere risultati oggettivi, a volte, si devono fare dei compromessi, senza che questi siano per forza insani, ma semplicemente perchè il tutto e subito lo si deve lasciare ai bambini viziati oppure alle dittature.

La Democrazia ha bisogno di tempo per realizzarsi: Beppe Grillo ha bisogno dei Suoi sul campo e i Suoi sul campo han bisogno di Beppe Grillo... In una parola IL BRACCIO e LA MENTE devono lavorare insieme.

Hai completamente sbagliato, per quel che mi riguarda, ad espellere Federica Salsi e Giovanni Favia: fra l'altro due puledri di razza !!... I puledri di razza non stanno nella staccionata, ma vogliono correre, come hai sempre corso tu.

Quando si mette al mondo un figlio, non lo si deve tenere sottomesso, ma lo si deve " lanciare " lontano come l'Arco fa con la Freccia ( parafrasando Gibran ) e senza timore che si "contamini "...

Altrimenti si rischia di tornare a parlare di razza Ariana.

Ogni cosa muta nel tempo: l'importante è che muti per costruire un Nuovo fatto di Etica e Civiltà.

Fausto Soregaroli


Fausto Soregaroli 12.12.12 21:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe prima di sparare queste cazzate prima delle elezioni, prova a contare fino a 10 . . .ho tutto il diritto di votare M5* senza che un atto impulsivo comprometta la tua stessa fatica, le tue idee che sono anche le nostre.. consultati anche con tua moglie, tua figlia, vedi che le donne sanno dare consigli più preziosi del lugubre gufo Casaleggio . . .

Paola F. Commentatore certificato 12.12.12 21:51| 
 |
Rispondi al commento

La signorina Salsi, più parla più si delegittima da sola... mi spiace per Lei. Ogmi altro commento è superfluo.

Mauro Caldini, Montecchio Emilia (RE) Commentatore certificato 12.12.12 21:42| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

http://tra2mondi.wordpress.com/

GCG: Gurdjieff Casaleggio Grillo


La politica è del Mondo vecchio

tra2mondi

Iro 12.12.12 21:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il senso critico è anche vedere chiaramente, anche dalle dichiarazioni che hanno fatto Salsi e Favia, che non vorrebbero mollare l'osso... il punto di scontro principale è questo. Per le regole che il movimento si è dato non è consentito per loro proseguire la carriera politica... allora, è inutile divagare sui problemi del blog, sui sospetti sui soldi.. ma se non ti fidi.. questi dubbi ti vengono solo adesso? Prima non ci avevi pensato.. mah! Credo che Grillo spenda del suo per fare quello che fa e non abbia chiesto niente al movimento... credo che se entri in un movimento che ha queste regole o le accetti e nè prendi atto, e sei consapevole che alla fine del tuo mandato sei fuori, oppure fai festa subito. Mi chiedo perchè rovinare un bel sogno per stupide incomprensioni e per non comprendere che i giornalisti e la casta son lì che non aspettano altro!

EMILIANA CARIFI 12.12.12 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Dopo le censure dei post che forse non sono accetti al pensiero unico ti ricordo una bellissima frase che dovresti sempre ricordare:

«Io combatto la tua idea, che è diversa dalla mia, ma sono pronto a battermi fino al prezzo della mia vita perchè tu, la tua idea, possa esprimerla liberamente.»

Voltaire


Non c'è investimento migliore del mettere latte dentro i bambini.

Winston Churchill

Giuseppe Claudio Vitale 12.12.12 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa "STRANA" che vorrei segnalare è che ho votato dei commenti non in linea con il leader maximo e i voti non sono aumentati! Censura preventiva? Se avete le palle rispodete...anche sul mio post sparito oggi pomeriggio! Matteo

Matteo M., Gambara (Bs) Commentatore certificato 12.12.12 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Bleah, ho visto la Gruber con quella venduta della Salsi e mi è venuta la nausea. Ha trovato la sua strada, la sua notorietà, adesso che si tolga definitivamente dalle scatole, anche dal comune di Bologna: il nostro consigliere comunale 5 stelle di Pomezia ci chiede continuamente la conferma del suo mandato. Lo faccia anche lei, dopodichè parli dei programmi del pd o del pdl senza nominare il M5S, aria!!! Ne abbiamo piene le scatole di Santanchè, Biancofiore, Serracchiani e ora anche Salsi. Non vedo tanta differenza.

alessandra fiorani 12.12.12 21:37| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, un click man ha segato il mio commento e nonostante le mie proteste non è stato ripristinato. Vorrei condividerlo nuovamente, con chi legge il blog, sperando che non me lo censurino una seconda volta! Caro Beppe, da simpatizzante del movimento, devo criticare la tua presa di posizione. Concordo che il tempo stringe e le cose da fare sono molte, ma sarebbe bastato un discorso costruttivo incitando a lasciare da parte perplessità e dubbi e giuste critiche per quando ci sarà tempo e calma per analizzarle. Sarebbe stato meglio chiedere a chi ha avuto motivi di contrasti di seppellire l'ascia di guerra e concorrere al bene comune e poi dopo le elezioni ci sarebbe stato tutto il tempo per decidere democraticamente cosa fare con queste voci fuori dal coro! Beppe qui ti vogliono far credere che siamo tutti yes man, ma non è così! C'è gente che a votato altri partiti e si ritrova spiazzata da questi diktat che incitano a credere combattere ubbidire. Beppe...la prossima volta datti una sbollita in privato e non perderai cosi tanti voti! Matteo

Matteo M., Gambara (Bs) Commentatore certificato 12.12.12 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe solo tu ci puoi salvare da questi politici sporchi e spregiudicati-Io ti portero'
tanti voti perche' credo in te e a nessun'altro partito,ciao

Pasquale Piccoli, Carlopoli Commentatore certificato 12.12.12 21:28| 
 |
Rispondi al commento

per i simpatizzanti del M5S è giunto il momento di dimostrare di avere i coglioni!! Pancia a terra, poche chiacchiere e diamo il massimo a tutti i livelli per liberare il nostro paese dai mostri che
che ci hanno rovinato.gruber, la rossa plastificata, con le sue chiacchiere serali può sviare le menti deboli ma non chi crede fermamente nel movimento

salvatore m. Commentatore certificato 12.12.12 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma avete sentito cosa ha detto la salsi a Lilli Gruber?!?
Assurdo, che schifo... Un inno alla politica di professione!!!
Proprio il nostro nemico principale!
Giusta la tua decisione Beppe!!
Avanti così

Antonio trommino 12.12.12 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Decide per tutti un ciccione cotonato !
Da riidereee... Come pagliaccio fa sempre ridere. Quello che non faceva da comico.

eugenio ragnini 12.12.12 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Sto ascoltando la Sig.ra Salsi su LA7 e credo che il vecchio Beppe ha fatto benissimo a cacciarla via......di gentaglia che vuole visibilità in TV ne sono già pieni tutti i partiti! Se la democrazia vuol dire cambiare le regole di un movimento secondo le proprie sensazioni allora evviva il centralismo democratico di Beppe!

Massimiliano Catani 12.12.12 21:09| 
 |
Rispondi al commento

agine:1
Ogni pagina contiene 250 commenti con i relativi sottocommenti.

Io credo che se le idee di Beppe e il programma del movimento 5 stelle è x i beni comuni della maggioranza degli italiani e non come la storia di quest'ultimo ventennio di questi politici ladri e ....... mascherati da democratici.
Per non parlare dei falsi giornalisti che ogni volta che si va a votare creano la destra e la sinistra che non è mai esistita negli ultimi ventanni.
Grazie a questi giornalisti venduti, salvando la faccia di gente come mentana, partiti politici gia morti come il pdl e altri partiti li fanno risorgere dal fango.
Queste merde di giornalisti sono creatori e ricreatori di politici come il berlusconismo e forse ci sarà il montismo l'importante è sostituire chi dirige questo sistema di merda.
PER QUESTO DICO A BEPPE CACCIA DAL MOVIMENTO A CALCI NEL CULO A CHI SI ASSIMILA A QUESTO SISTEMA DI MERDA E FALLIMENTARE COME CI DICONO I FATTI OGGI 12 DICEMBRE

gennaro a., san bonifacio Commentatore certificato 12.12.12 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Fino a pochi giorni fa' ero convinto di votare M5S per alcune ragioni: perché gli altri facevano schifo, per dare un segnale di rottura, per le idee nuove, ma soprattutto per l'idea di democrazia che veniva dal raccogliere opinioni con il blog. Dopo che ho visto questo video di Grillo mi sono venuti i brividi... mi ha ricordato Silvio che cacciava via Fini e mi son detto: ma chi è questo signore esagitato Grillo o lo zombie di Mussolini?
Siccome non credo che la rotta potrà cambiare, non solo non darò il mio voto a M5S, ma mi vergognerò per un bel pezzo di avergli fatto tanta pubblicità. Peccato perché c'erano cose buone... a parte l'anti-eroupeismo, la contrarietà alla cittadinanza per gli immigrati, la negazione del confronto dialettico ... oddio magari a pensarci bene c'erano avvisaglie di settarismo. PECCATO! che delusione... ma soprattutto: ORA CHI VOTO?

Giacomo I. Commentatore certificato 12.12.12 20:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

........in effetti un discorso più democratico faticavo a pensarlo e ad immaginarlo......

Andrea Verdolino 12.12.12 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Ma secondo voi perchè vincono sempre i soliti? Diamoci una svegliata, raccogliamo alla svelta le firme e non sciupiamo anche questa opportunità.

luciano fiorani 12.12.12 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Mi hanno attirato le idee del Movimento e di Beppe perchè le ritengo la vera alternativa al resto. Ora che all'orizzonte c'è una possibile affermazione di queste idee a livello nazionale,occorre rimanere coerenti per non diventare come gli altri, e non è il momento di aprire crepe all'interno che hanno come solo risultato di rovinare l'immagine e la forza del movimento. Condivido lo sfogo di Beppe e chi non si ritrova può prendere una decisione.

Franco Sergi 12.12.12 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Mi è venuto un dubbio: NON POTREBBE DARSI CHE I VARI FAVIA, SALSI E GRUPPETTI TORINESI SIANO STATI CONTATTATI ED IMBECCATI DA QUALCUNO CHE HA INTERESSE A DEMOLIRE IL M5S? MAGARI SONO COSI' "FURBI" CHE SI SONO LASCIATI TURLUPINARE DA QUALCHE VOLPONE CHE SE LI MANGERA' IN UN BOCCONE. BENE HA FATTO BEPPE GRILLO A CACCIARLI. CHE SI SAPPIA CHE NON SONO IL MOVIMENTO E CHE NON PARLANO IN SUO NOME.

PENSO CHE CHI NON HA CAPITO LO SPIRITO DEL MOVIMENTO DEBBA ANDAR VIA, SUA SPONTE O PER DECISIONE DEL FONDATORE.

Lorenzo D'ANGELO, Rivoli Commentatore certificato 12.12.12 20:41| 
 |
Rispondi al commento

beppe perchè non fai un post dove ribadisci perchè non si deve andare nei talk show????

Stefano M. Commentatore certificato 12.12.12 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Condivido con Beppe. Se il Movimento aveva un regolamento ed uno entra a far parte del Movimento, deve accettare le regole. In caso diverso, nessuno lo ha obbligato e quindi poteva starsene fuori senza andare a fare cassa (come avvenuto). Se L'italia oggi si trova in difficoltà è perchè l'italiano non gradisce rispettare delle regole e vorrebbe fare sempre i suoi porci comodi. Quando qualcuno lo richiama all'ordine diventa " Fascista " parola di cui la maggior parte non ne conosce il significato. Beppe continua e come dici in molte occasioni, a chi non stanno bene le regole del Movimento, andasse a " Fanculo " dai Bersani o Berlusconi, Dalema, Bindi e company del momento.

Stefano Violani 12.12.12 20:33|