Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Passaparola - Sicari a cinque euro - Alessandro Di Battista

New Twitter Gallery

Sicari a cinque euro
(07:00)
adibattista.jpg

pp_youtube.png

Il Passaparola di Alessandro Di Battista, reporter, autore di Sicari a cinque euro

"Ciao a tutti gli amici del blog di Beppe Grillo, sono Alessandro Di Battista, ho scritto "Sicari a cinque euro", cinque euro… 50 quetzales in Guatemala ho scoperto essere il prezzo più basso per ingaggiare un sicario, anche se spesso dei bambini, soprattutto nei tre Paesi del triangolo nord del Centro America: Guatemala, Honduras e Salvador, per entrare in queste bande sono disposti a uccidere gratuitamente o per un piatto di pasta. Lo fanno sì perché hanno fame, sicuramente la povertà è una molla che li spinge a premere il grilletto, ma non è l’unica, secondo me è fuorviante ragionare solamente in base alla povertà. Un anno e mezzo fa mi trovavo in un quartiere di Panama City che si chiama Chorrillo e sono arrivato quasi per caso a conoscere un gruppo di ex assassini che poi erano riusciti a cambiare vita e mi hanno raccontato le loro storie, i loro anni passati in alcune bande criminali, che si chiamano a Panama: Maras, Pandillas, il loro passato, come erano arrivati a uccidere davvero per poco e ho pensato che sarebbe stato importante approfondire la questione, e dopo qualche mese sono partito alla ricerca dell’origine del sicariato. Ho viaggiato diversi mesi in Guatemala, Ecuador, Panama, Colombia, a cercare le origini del sicariato, il perché si uccide per così poco.
Dietro al sicariato "low cost" c’è la disgregazione del ceppo famigliare, l’abbandono delle campagne, la privatizzazione degli Stati, il libero mercato fuori controllo, in Latino America arrivano derrate di mais transgenico di multinazionali americane, soprattutto la Monsanto, che abbassano radicalmente i prezzi del mais. I contadini sono costretti a vendere la loro terra, a arrivare nelle città e si portano i figli che non hanno né arte né parte e arrivano purtroppo a uccidere per molto poco.
Non è soltanto la povertà, ma anche l’indigenza più terribile a spingere dei giovani a entrare nelle bande e premere il grilletto, c’è l’assenza di un lavoro, di un futuro, l’abbandono scolastico. Per contrastare questo fenomeno non basta il pugno duro, le politiche repressive, serve una risposta integrale, la riforma agraria, ridare la terra ai contadini, per permettere di avere un futuro per loro e i loro figli, serve educazione, un'informazione libera che non si occupi soltanto di terrorizzare la popolazione per controllarla meglio.
Prima di partire pensavo a grandi linee più o meno chi fossero i i buoni e chi i cattivi, chi le vittime e chi i carnefici, viaggiando mi sono reso conto che il confine era più labile, che sembra molto duro, molto difficile a dirsi, però è l’ambiente che ha creato fenomeni del genere.
Il viaggio di ricerca è iniziato in Guatemala, dove avevo lavorato un paio di anni occupandomi di cooperazione internazionale, e ho scelto di iniziare lì perché ho tuttora molti contatti, anche con gruppi di ex guerriglieri con cui ho lavorato, ho lavorato con i loro figli, seguendo progetti di volontariato, e gli ex guerriglieri sono stati un pozzo di informazioni. Durante il tentativo di rivoluzione avevano avuto diverse relazioni con gruppi di narcotrafficanti colombiani, messicani, guatemaltechi, sul territorio, per cui sono riuscito a entrare in contatto anche con gruppi criminali importanti, a fare indagini, nel modo anche più laico possibile, solo provando a capirci di più in questo fenomeno. Io pensavo che quanto meno si uccidesse per fame, che la povertà fosse una caratteristica preponderante dei killer a buon mercato, ma in realtà non è così, e alla fine dell’indagine quello che forse ho capito è che l’origine della violenza sta tutta nella disumanizzazione della società, quando si perde una caratteristica umana, ci si scorda di essere esseri umani è più facile poi impugnare un’arma e premere un grilletto per poco.
Il libro si apre con la storia di un capobanda di Medellin, il "Puma", che porta con sé una serie di vizi che ho rintracciato in tante altre realtà. Racconto la sua storia, il perché è entrato in un "Combo", in una banda criminale colombiana di Medellin. Che cosa l’ha spinto a percorrere questa strada, e il sentimento che ho provato è stato di forte compassione, nonostante lui davvero è stato un uomo che ha commesso reati terribili, ha violentato donne, ha ucciso persone, ha trafficato droga, armi, eppure mi sembrava un essere umano. Avevo conosciuto qualche giorno prima un sacerdote, sempre a Medellin, Juan Carlos Velazquez, davvero un sant’uomo, che mi disse che per capire il conflitto a Medellin , ma qualsiasi altro conflitto in Latino America dovevo umanizzare il conflitto, vedere anche gli assassini come esseri umani, e questa è stata davvero una grande dritta. Ho iniziato così a dimenticarmi chi avevo di fronte, per provare a conoscerlo e trattarlo come essere umano e ho compreso che umanizzare i conflitti è l’unico modo per comprenderli , oltretutto è un modo anche per capire le possibilità che abbiamo per porre dei rimedi, per trovare delle soluzioni.
Durante il mio viaggio oltre a ricercare le origini del sicariato, e le ho trovate in tantissime realtà, ho fatto esattamente questo, ho ricercato le possibili soluzioni per contrastare un fenomeno così terrificante e credo di averne trovate alcune. Paesi come la Colombia e il Guatemala, che sembrano molto distanti e così diversi dall’Italia hanno alcune cose comuni con il nostro Paese non soltanto al sud, ma in alcuni quartieri problematici, succedono cose simili a quelle che accadono a Città del Guatemala, probabilmente il prezzo per ingaggiare un assassino è più alto, ma le motivazioni che spingono a uccidere sono piuttosto simili e oserei dire che sono identiche. Bisogna evitare che anche in Italia si arrivi in futuro a scenari simili, così catastrofici come i latino americani, anche se io vedo una speranza, che c’è la possibilità di cambiare vita per questi ragazzi, ci sono movimenti in Latino America che lottano, che si organizzano per contrastare la criminalità, la diffusione del terrore. Anche in Italia dobbiamo iniziare a pensarci e, se volete, Passate parola."

Imprenditori Suicidi

Sicari a cinque euro di Alessandro Di Battista (eBook)

Vita e morte in Centroamerica
Sale il costo del riso, dello zucchero, della farina, l'unica cosa che scende è il prezzo della morte. Scopri il libro

24 Dic 2012, 14:00 | Scrivi | Commenti (466) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

ciao Alessandro, ho visto il tuo video e trovo la cosa veramente sporca. Credo anche io che se non facciamo qualcosa in anticipo anche nelle nostre case ci si ritrovera' questo problema. Apprezzo e capisco sempre di piu' latua grinta e ...quella tua voce che ti riempie di speranza. Grazie amico caro...Emilio

emilio d., roma Commentatore certificato 14.06.13 15:02| 
 |
Rispondi al commento

A titolo Informativo - estratto dalla mia pagina Fb :
"Informazione Utile a tutti : Ieri , è successa una cosa ,(a mio avviso molto grave), accendendo il PC , ed entrando in Fb , mi sono trovato Iscritto , (senza che mi venisse chiesto il Consenso) , ad un Gruppo Politico , (dal quale mi sono immediatamente disiscritto) :"Italia Futura Vercelli" , da parte di un "Amico".... e credo di poter dire che probabilmente è successo anche a Voi che leggete.. ai quali chiedo , in caso affermativo di segnalarlo sulla vs pagina Fb affinché si sappia.
Cose di questo tipo sono comportamenti ed azioni anticostituzionali ed antidemocratiche , che rispecchiano in tutto e per tutto gli ideali del loro Leader Politico , come dimostrato in questi 13 mesi di Governo : Arroganza e Presunzione Politica , dove Decidono, Organizzano , fanno leggi , e PRENDONO agli Italiani ciò che vogliono senza chiedere o renderli partecipi delle decisioni Importanti;
Questo credo debba servire da "Piccolo" esempio , che deve aprirvi gli occhi su cosa vi aspetta se queste persone andassero in Parlamento!!!.....
Fate molta attenzione a tutti questi movimenti NATI OGGI CON DECORRENZA DOMANI... sono solo Giovani AVATAR teleguidati dai soliti noti delle Vecchia Politica..... ma alla fine SONO SEMPRE LORO con un'altra faccia!.
I veri movimenti dei cittadini , sono quelli che da ANNI , dal basso , fanno sacrifici sul campo , con dei veri ideali ,per un futuro migliore del paese , per contrapporsi alla vecchia Casta Politica... senza arroganza o presunzione , chiedendo consensi ai cittadini con firme , referendum ed informazione VERA , a 360 °....
Ripeto , fate attenzione !!
Buon Ragionamento a tutti".

IO SONO COL MOVIMENTO 5 STELLE
Ciao
Fabio.

Fabio G., Vercelli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.12.12 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo.
I propositi elettorali dei partiti abbondano di promesse che la logica dell'economia (in primis il debito pubblico fuori controllo) imperirà loro di realizzare. Spes ultima dea recita il Foscolo; inserisci un ulteriore punto per il recupero del furto legalizzato dallo stato italiano. Prometti di rendere a coloro che non beneciano di una pensione i contributi versati nella loro attività lavorativa, ed incamerati dal carrozzone INPS a beneficio della Casta. Mia moglie ha versato contributi per 12 anni; si è licenziata per allevare due bimbi senza alcun aggravio per lo stato: nulla l'è dovuto! Cordialità. Anut Giorgio

Giorgio Anut 29.12.12 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Governi al soldo delle multinazionali consentono nei paesi poveri ai grandi gruppi mondiali di scorazzare, comprare terre a due lire, vendere i loro prodotti in condizioni tali da scoraggiare la produzione locale mandando i contadini a casa e comprandosi le loro terre per farne quello che vogliono. I governi sono compiacenti, aiutano le multinazionali con cambi a loro favorevoli, leggi a loro favorevoli, contratti a loro favorevoli in cambio d partecipazini e tangenti. I ricchi sempre più ricchi ed i poveri affamati da un capitalismo senza anima, schiavista, tiranno.E' forse questo il mondo che vogliamo, una concezione di vita che sta uccidendo l'uomo, lo sta privando di 0gni futuro, di ogni speranza, di ogni umanità costringendo la maggior parte degli esseri umani ad una povertà dalla quale non possono uscirne, costretti a lavorare come schiavi, a prosttuirsi, a prostrarsi davanti ad una élite di uomini sempre più forte e potente, mai toccata dalla giustizia anch'essa asservita, senza anima e senza dio il cui unico credo è il denaro ed il potere sulla pelle di una massa di umanità povera, infelice, diseredata. Ma come possono pensare di fuggire a loro stessi, alle loro colpe che si portano dentro. L'uomo è parte dell'infinito che ha memoria di ogni atto compiuto e non può fuggire a se stesso, alla propria natura interiore.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 27.12.12 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Ha ragione la Fornaro..in Italia anche i killer sono choosy...tutta colpa della globalizzazione....pero' a paracadutarne un po' sul parlamento....

riccardo berdin Commentatore certificato 27.12.12 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Dopo 39 anni di lavoro da dipendente mi ritrovo a vivere senza NULLA già dal 4 febbraio 2012 a sessant'anni compiuti il 5 gennaio 2012 (nato il 5/1/1952) eppure la mia PENSIONE era prevista per gennaio 2012 e per solo 5 giorni, ossia nato entro il 31/12/2011 avevo i requisiti cinque giorni dopo i requisiti non valgono più ed hanno decretato, le ISTITUZIONI VIGLIACCHE CRIMINALI, la mia fine. Come faccio a vivere ed arrivare al 2018 senza NULLA da DISOCCUPATO per fallimento piccola Azienda ? MEDITATE GENTE e suggeritemi qualcosa ne ho estremamente bisogno. I miei pensieri li ritengo ESATTI, i Vostri mi saranno utili ugualmente. Grazie.

Emilio CELESTE 26.12.12 21:27| 
 |
Rispondi al commento

cari politici mancano solamente 60 giorni all'alba

vincenzo d., palazzolo acreide (sr) Commentatore certificato 26.12.12 17:41| 
 |
Rispondi al commento

augurissimi Beppe per un 2013 come desideriamo tu e tutti noi cinquestellati!

marialuisa c., cagliari Commentatore certificato 26.12.12 16:25| 
 |
Rispondi al commento

MONTI. NON CAPISCO PERCHE,DOPO CHE RE GIORGIO GLI A DATO LINCARICO NON A SUBITO FATTO AGENTA MONTI.
AVEVA PAURA DI BERLUSCONI?
A ASPETTATO LA REAZIONE DI PERLUSCONI?
BISONGNAVA PRIMA COLPIRE LE PENSIONI.
VADA FUORI DAI COGLIONI.TORNI ALLA BOCCONI NON CERA BISONGNO ESSERE RETTORE DELLA BECCONI PER CAPIRE CHE BERLUSCONI AVREBBE FATTO ALTRI DANNI ALL ITALIA

mauro calugi 26.12.12 14:11| 
 |
Rispondi al commento

AVETE BISOGNO DI FAR FUORI QUALCUNO? MOLTO MENO LONTANO DAL GUATEMALA, IN TRE PAESI DI UNA REGIONE ITALIANA ,NON DICO QUALE, PER €100 VI FANNO LO STESSO LAVORO............

Antonella BONOMO, Caltanissetta Commentatore certificato 26.12.12 05:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma il Grillo oggi dove l'ha passato per riposarsi delle sue fatiche elettorali? Nella mangiatoia? Leggendo moltissimi commenti del blog, oltre ai classici auguri, che ci stanno tutti, ho visto molte persone che lo idrolatano come se fosse Gesu' ritornato in terra. Andiamoci calmi,tiriamo il freno, torniano coi piedi per terra.

Quello originale e' arrivato 2012 anni fa, ha fatto pure una brutta fine, che non auguro a Beppe e noi non siamo stati capaci di imparne gli insegnamenti. Invece , come risultato abbiamo avuto la crezione di un mostro: la Chiesa (Vaticano), che io sposteri volentieri in Polinesia, quello si' che condiziona TUTTA la vita, politica e non del Paese.

Buone feste e cordialita' a tutti

Danilo Zangani 26.12.12 00:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri ho saltato la mensa e sono andata a firmare in comune a Voltri. Uhhhhhhhhhhhh che piacere è stato !! Sono uscita dal Municipio con un senso di pace. Non mi sarei mai perdonata se non fossi riuscita a firmare per un motivo o un altro, e non mi è dispiaciuto saltare il pranzo, per me quella firma era una priorità. Ce la faremo !!
Grazie Grillo

patrizia traverso 25.12.12 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Commento politico n. 92
Comincia ad andar bene
Caro Beppe Grillo,
Quando sembra che tutto vada male è invece il momento che comincia ad andar bene.
Caro Beppe Grillo, tanti auguri a te e a tutto l'M5S
Arnaldo Cantani

Arnaldo Cantani, Roma Commentatore certificato 25.12.12 18:21| 
 |
Rispondi al commento

se il m5s arrivasse al potere quale sarebbe la prima cosa da fare secondo voi?

Alessandro crapanzano (alexander009) Commentatore certificato 25.12.12 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anonymous smaschera i pedofili su Twitter: scovato traffico foto di minori
http://www.ilmessaggero.it/
ROMA - Numerosi profili Twitter sospesi e una inchiesta per pedofilia in Usa: è il risultato di una campagna del collettivo hacker Anonymous, che ha violato una trentina di account del social network, scovando un traffico di foto di abusi su minori. Lo rivela la stampa specializzata.
Gli hacker di Anonymous: vogliamo fare pulizia. «Non siamo contro Twitter perché ci sono dei pedofili che lo usano. Ma questa è la nostra comunità, vogliamo fare un pò di pulizia», sottolineano gli hacker.

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 25.12.12 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Pizzarotti: i pacchi-dono per il sindaco a Emporio e Mensa Padre Lino

Anche quest’anno tante persone in difficoltà potranno contare su un pasto caldo, per Natale, grazie alla generosità di tanti parmigiani, che hanno donato generi alimentari alle mense dei poveri.
Non solo le aziende, che da sempre aiutano le associazioni ma anche i singoli cittadini. A partire dal primo, il sindaco Federico Pizzarotti, che ieri ha dato il buon esempio, donando i regali arrivati in Comune all’Emporio di Parma e alla mensa di Padre Lino.
Pasta, conserve di pomodoro, prosciutti, dolci: tutto quello che serve per regalare a chi non se lo può permettere un pranzo di Natale un po’ speciale.

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 25.12.12 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Natale con scossa: "tremore" di magnitudo 2.1 tra Calestano e Fornovo

Natale con (live) scossa: un terremoto di magnitudo 2.1 è avvenuto alle 07:03:40 e localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell'INGV (guarda qui) nel distretto sismico Val di Taro, a una profondità di 26,5 chilometri. La zona più prossima all'epicentro è quella comprersa tra Calestano, Terenzo, Fornovo e Varano, ma la scossa potrebbe essere stata sentita anche da Collecchio a Noceto, fino a Tizzano.
http://www.gazzettadiparma.it/

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 25.12.12 14:24| 
 |
Rispondi al commento

quando Grillo dice forse siamo la prima forza politica nazionale , sa quello che dice :
http://affaritaliani.libero.it/sondaggi/vota.html?pollId=3383

QUALE PARTITO VOTERAI ALLE PROSSIME ELEZIONI?
(Voti raccolti: 17.716 dal 10/12/2012)

"CENTRO" MONTI PREMIER (UDC-FLI-MONTEZEMOLO)
9.83 %
FEDERAZIONE DELLA SINISTRA
1.59 %
ITALIA DEI VALORI
1.07 %
LA DESTRA
2.94 %
LEGA NORD
14.77 %
MOVIMENTO 5 STELLE
23.41 %
PARTITO DEMOCRATICO
20.58 %
POPOLO DELLA LIBERTA'
18.91 %
SINISTRA ECOLOGIA LIBERTA'
2.62 %
ALTRI PARTITI
4.28 %

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.12 14:20| 
 |
Rispondi al commento

manco a ferragosto fai cos¨¬ schifo brutto zozzo, fortuna che ¨¨ il giorno della pace e della fratellanza.

La moglie de sto cornuto (ancora per poco) 25.12.12 14:18| 
 |
Rispondi al commento

BUON NATALE.
RIRCORDATE UNO VALE UNO, E CON QUESTO PRINCIPIO CHE SI PUO FARE GRANDI COSE. AUGURI BEPPE

mauro calugi 25.12.12 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Salve Signori,
avete avuto la forza di leggere un commento della V.V. qui sotto? Anche nel giorno di Natale, lancia anatemi! Sembra l'Angelo della Vendetta......muoia Bersani e tutti i Monti.....!
Ah!Ah!Ah!Ah! Roba da non credere! Noi oggi ci siamo fatti delle tartine con pate' di fegatini di pavone, prosciutto di cervo quadrupede e poi per innaffiare il tutto un buon Cabernet Sauvignon
Tignanello, che ci passa sempre bene; mia moglie che e'di Brescello, si e' fatta mandare ogni ben di Dio, compresa una mortadella speciale al sanguinaccio e tre salami di oca bipede del Po.
Ci faremo una spanciata da Dio! Alla faciiaccia di
chi non e' capace di godersi la vita, nemmeno a Natale. Vaffaunzum!

Porcone Natalizio 25.12.12 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siete sicuri che siamo ancora cinquanta milioni in italia? Avete contato? Ma se alla caritas su venti diciassette sono stranieri e tre italiani minimo siamo un miliardo.

Oloscopo Balbanela 25.12.12 13:46| 
 |
Rispondi al commento

pensarci non significa che ci penserò io, ma tempo al tempo

Alex Scantalmassi 25.12.12 13:45| 
 |
Rispondi al commento

vabbè se non volete pensare a chi è più povero di voi nemmeno il giorno di Natale allora significa che questo paese è un paese di egoisti, senza speranza, io ci penso invece, sono poverissimo salto il pasto di Natale ma so che c'è chi sta peggio di me, e ci penso.

Alex Scantalmassi 25.12.12 13:44| 
 |
Rispondi al commento

FITCH PREVEDE CHE , A CONDIZIONE CHE NEI PROSSIMI 20 ANNI ANDRANNO AL POTERE CON CONTINUITA' GOVERNI PSEUDOMONTIANI CHE PORTINO AVANTI AGENDE POLITICHE FILOEUROPEISTE , NEL 2013 IL RAPPORTO DEBITOPUBBLICO/PIL SARA' DEL 128% , ENTRO IL 2021 IL RAPPORTO SCENDERA' AL 110% . PREVEDE ANCHE DAL 2014 AL 2022 UNA MODESTA CRESCITA DEL PIL DEL 1%. PERO' SECONDO IL FISCAL COMPACT L'ITALIA DOVRA' AVERE IL RAPPORTO AL 60% ENTRO IL 2032. COME FARA' A RECUPERARE 50 PUNTI IN 10 ANNI ?

http://www.reuters.com/article/2012/12/14/idUSWNA113620121214

Francesco C., Košice(SK) Commentatore certificato 25.12.12 13:42| 
 |
Rispondi al commento

menu' di natale
Minestrone di verdura
2 uova al tegame con prosciutto e cipolle
una buona micca di pane bottiglia di lambrusco
per oggi ho mangiato domani si vedra'.

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 25.12.12 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che questo Natale vi porti a riflettere su questa guerra di religione di stampo finanziario che non siete attrezzati per affrontare e che con l'anno possiate abbattere le barriere regionali che vi hanno imposto.

Auguri a tutte a tutti ;)

Alex


Er fruttarolo, er caciara
Ammazz aho! Se so' questi quei che dovrebbero cambià quarcosa, manco Dio ce po’fa niente.

Niro M. Commentatore certificato 25.12.12 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Auguri di buon natale a Beppe Grillo/M5S e tutti i commentatori(anche
quelli contro)

Giuseppe D., Germany Commentatore certificato 25.12.12 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro silvio hai quasi 80 anni il fatto di frequentare ragazze giovani non ti rende giovane.
Mi dispiace non posso fare nulla per te.
in fede BABBO NATALE
il nano: maledetti rossi

www.bastardidentro.it

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 25.12.12 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Auguri Beppe!!
auguri blog!!
:)

Paola Bassi Commentatore certificato 25.12.12 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Auguri di buon natale a Beppe Grillo/M5S e tutti i commentatori(anche quelli contro)

G.Digi 25.12.12 13:21| 
 |
Rispondi al commento

...vai beppe si stanno ammazzando da soli.si stanno dicendo di tutto te al confronto sei un educanda.....parole inpronunciabili incredibile come il terrore di perdere quelle poltrone li fa diventare cani rabbiosi in gabbia....topo,fogna bordello....sono solo quelle più carine e giornalisticamente pronunciabili...ma con la differenza che loro ancora hanno un ruolo instituzionali e non possono fare cosi.ma tanto di guadagnato esono altri 100 punti a favore dl movimento cosi quelli indecisi sanno dove andare tranquillo beppe.vai grande beppe...ha vorrei vedere monti fare la traversata dello stretto di messina....nemmeno con il pensiero ce la farebbe gli prenderebbe un colpo prima...mazza che fisico ho!!!!vai beppe sei grande!!!!!

diego conti 25.12.12 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Buon Natale, figli miei.
Siate più buoni e vergognatevi di questo vostro cittadino: http://www.noncipossocredere.com/2012/12/25/il-leghista-e-la-capitale-del-portogallo-e-mandarino/

.Sereno. .Despero., Napoli Commentatore certificato 25.12.12 13:09| 
 |
Rispondi al commento

PAROLE DI MARIA
NON ASCOLTARE LA CATTIVERIA
RAMO DI ROVO SUL DIRUPO
DAMMI LE MORE DEI TUOI OCCHI
E IL VELLUTO DELLE LABBRA
COSI' POVERE DI MENZOGNE
COSI' PIENE DI RISA
D' ARGENTO COME LA TUA ALLEGRIA.
COSA PUO' IL MALE SU DI TE
SUL TUO VOLTO DI ROSA ROSSA?
VIVI COME IL VENTO
AMA COME SAI
NON VOLTARTI A GUARDARE
CHI PERSE L' AMORE
IN CAMBIO DEL NULLA
CHI SPENSE IL LUME
PER METTERE L' ANIMA AL BUIO.

Per Mary di Senigallia.

nino f. Commentatore certificato 25.12.12 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pranzo di Natale:
Album completo "PARIS" dei SUPERTRAMP.

nino f. Commentatore certificato 25.12.12 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Notizie dal Giappone
TelePD area Monti, conosciuta ai più come Rainews, ha dato la notizia che il Giappone ha svalutato lo yen e la borsa di Tokyo è in netto rialzo. Spero che i titolari di questa tv (politici PD area Monti) e tutti gli altri proeuro abbiano sentito la notizia e soprattutto CAPITA.

E circa un anno che leggo i commenti del blog e ho imparato molto da tutti, grazie.

***AUGURI A TUTTO IL BLOG*
(anche a chi trolleggia)

mimmo57ddn 25.12.12 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Alemanno sei una persona vergognosa....e voi romani come fate a sopportarlo?

michele ., rimini Commentatore certificato 25.12.12 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Auguri Beppe tanti tanti auguri di buone feste e riposo!!!!!Grandissimo Beppe!!!!!!!

Camillo B. Commentatore certificato 25.12.12 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Tortellini fatti in casa in brodo di cappone ed a seguire cosce di tacchino disossate e ripiene di un composto di noci, mele, castagne, pancetta e prugne..tutto inaffiato con del vino rosso pugliese da 15% fatto da un contadino che mi aveva detto si chiama "primitivo"...ragazzi non ho aspettato ed ho voluto assaggiare il "primitivo"...adesso mi sento una bestia del Neanderthal

bob l. Commentatore certificato 25.12.12 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Primo obbiettivo :
OLTREPASSARE il 20%
nei sondaggi SERI
che faranno nei prossimi giorni,
dopo che il M5S
avrà risolto il problema della Raccolta Firme.

Sorpassato il 20% , la VALANGA non la fermeranno nemmeno con le DIGHE !!

Forza iscritti, militanti e sostenitori esterni !

Diamoci TANTISSIMO da fare !!!

FORZA, FORZA, FORZA, "MoVimento 5 Stelle" !!!!!

Dobbiamo farvi entrare in Parlamento con la
MAGGIORANZA ASSOLUTA !!!!

Grazia Pace 25.12.12 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
domenica sono andato a firmare e ho convinto anche due figlie, ex moglie e vari altri che era giusto permettere a una nuova forza politica di partecipare alle elezioni.Io darò a voi il mio voto: a chi mi chiede "ma quale è il programma?" rispondo che "mi basta che tolgano i nostri soldi ai partiti,ai giornali, allo sperpero pubblico,che ripuliscano parlamento e istituzioni,che riducano la pletora della casta e....tanto basta".
Una sola petizione: NON PUBBLICARE PIU' "ROBA" delirante di pseudo scrittori con una prosa che, oltre ad essere ricca non di stile ma di errori sintattici e grammaticali, non riesce ad esprimere un solo concetto chiaro: nel caso di specie l' unica cosa che il colto autore fa capire è che il problema del centro e sud america sono le multinazionali americane e che bisogna avere comprensione per gli sparatori!!!
Ti prego Beppe, sono terrorizzato all' idea che una persona come quella possa avere il mio voto!!!!
PS ma l' attività del prode Ingroia a 20.000 euro/mese sarà così orientata? Su qualche avviso di garanzia sulla trattativa stato/cartello di Medellin non ho dubbi( ovviamente per rogatoria internazionale in Colombia, giusto per incrementare un pò la diaria estera!!!!!)

giuliano rinaldi 25.12.12 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*Buon Natale al Blog al grande Salvo Mandarà a tutti gli attivisti che in questi giorni hanno sfidato le intemperie e i soprusi (vedasi banchetto di Latina) a tutte le persone che non sono riuscite a trovare i banchetti segnalati, ma che si sono comunque attivati nei loro comuni di residenza e a chi non voterà MS5 ma che ha partecipato comunque al firma-day.
Buon Natale infine anche a Beppe Grillo, a cui va un pensiero “politico” ed è quello di far nascere quanto prima una piattaforma per tutti (magari lasciando le votazioni solo agli iscritti per ovvie metodologie virtuali)…il mio parere personale è che con questa azione di partecipazione diretta avverrà la tanto agognata mannaia della casta…andare cosi, con questo buon programma, ma con diverse lacune e incompletezza, porterà molte persone a dubitare di noi…noi che siamo davvero il popolo…il popolo che deve tornare a riprendersi lo Stato.
Ancora Buon Natale a tutti.
MS5 unica ed ultima alternativa...

Valentino F. Commentatore certificato 25.12.12 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Buon Natale al Blog al grande Salvo Mandarà a tutti gli attivisti che in questi giorni hanno sfidato le intemperie e i soprusi (vedasi banchetto di Latina) a tutte le persone che non sono riuscite a trovare i banchetti segnalati, ma che si sono comunque attivati nei loro comuni di residenza e a chi non voterà MS5 e che comunque ha partecipato firmando.
Buon Natale anche a Beppe Grillo, a cui va un pensiero “politico” ed è quello di far nascere quanto prima una piattaforma per tutti (magari lasciando le votazioni solo agli iscritti per ovvie metodologie virtuali)…il mio parere personale è che con questa azione di partecipazione diretta avverrà la tanto agognata mannaia della casta…andare cosi, con questo buon programma, ma con diverse lacune e incompletezza, porterà molte persone a dubitare di noi…noi che siamo davvero il popolo…il popolo che deve tornare a riprendersi lo Stato.
Ancora Buon Natale a tutti.
MS5 unica alternativa.

Valentino F. Commentatore certificato 25.12.12 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon Natale Blog!

Vincenzo

Vince R., Cesate (MI) Commentatore certificato 25.12.12 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Natale per riflettere.

Lucca, ex partigiano picchiato a sangue
"Neppure i nazisti mi fecero questo"

Lilio Giannecchini, 87 anni, è stato aggredito la sera del 23 a Lucca mentre stava rientrando a casa. Per anni è stato presidente dell'Istituto storico della Resistenza della provincia. In ospedale dice: "Quello che non sono riusciti a farmi i tedeschi, me lo hanno fatto gli italiani".

da ilfatto.it

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.12 12:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

“NATALE TRA LE MACERIE D’ITALIA”.

Visto che il professore di Varese è distratto, perché deve occuparsi di “EMANARE EDITTI” per continuare su questa catastrofica strada, per punire quei milioni d’Italiani che lavorano, che hanno già lavorato per una pensione, o che il lavoro non riescono a trovarlo e pagano le tasse, colpevoli di vivere al di sopra delle loro possibilità.

“SARÀ BENE RICORDAGLI DOVE CI HA PORTATO LA SUA ILLUMINATA GUIDA DEL PAESE”:

- Il debito pubblico ha superato i 2000 miliardi di euro: 102,304 miliardi in più anno.
- Il Pil è calato del 2,4%, cioè sei volte di più di quello che aveva previsto il governo a inizio anno.
- La produzione industriale è scesa del 5,2%: una catastrofe.
- La pressione fiscale è passata dal 42,5% all’attuale 44,7% e l’anno prossimo sarà al 45,3%.
- Il gettito IVA è diminuito del 2% secondo gli stessi dati diffusi dal governo.
- I consumi sono precipitati del 4,8%.
- I salari sono cresciuti dell’1,4%, cioè stanno sotto all’inflazione dell’1,8%.
- La disoccupazione è passata dall’8,5% dell’anno scorso al 10,8%, e tra i giovani si moltiplica fino al 36,5%.
- Secondo questi dati, i disoccupati in Italia sono diventati tre milioni. Però non tengono conto di chi il lavoro non lo cerca più, né dei cassintegrati, che sono circa 610mila. Sommando tutte le voci si arriva a 4,7 milioni di persone tra disoccupati reali e cassintegrati. Ma sono dati provvisori: nelle aziende in crisi sono a rischio immediato altri 300mila posti di lavoro.
- Gli italiani in questo anno di agenda Monti hanno vissuto grazie ai loro risparmi, e ne hanno bruciato circa il 64%. Per il Censis due milioni e mezzo di famiglie hanno dovuto vendere oro e altri “gioielli di famiglia”.
-La Caritas dice che il 33,3% della popolazione ha dovuto ricorrere, in qualche modo, all’assistenza caritatevole. Secondo Save the Children il 22,6% dei bambini italiani è a rischio povertà.

Non ci vuole un professore per capire che bisogna cambiare rotta.

Buon Natale.

Paolo Z. Commentatore certificato 25.12.12 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Questa frase :
>
é il punto focale del tuo intervento, Alessandro.
Quello che voglio aggiungere è che in Italia il pericolo non è solo quello di ritrovarci con delle situazioni analoghe in certe periferie, ma solo con un prezzo più alto... questo è solo un margine. Il più violento fisicamente,ma la disumanizzazione della società nella sua "macchia più larga" è già in atto da decenni. la possiamo vedere nella perdita dei valori, riscontrabile dal singolo individuo alla politica, lo specchio della società. Quando si perde una caratteristica umana ci si avvicina all'essere mostri e a comportarsi di conseguenza. In Italia non ci sono intere generazioni di figli di contadini che non scolarizzati diventano sikari per "essere" un qualcosa... ma una scolarizzazione cosi finta da lasciare un "buco nell'essere" simile a quei figli di contadini... le conseguenze le possiamo vedere tutti i giorni, senza viaggiare tanto e senza nemmeno servirsi dei media, basta guardarsi intorno.

renato vaccaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.12 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Buon Natale Blog! :-)

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.12.12 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Frisullo condannato a 2 anni e pochi spiccioli..è ripassato babbo natale!
Nun se farà un giorno dè galera e se terà pure li sordi....mattanto si o condannaveno a deppiù era pronto napolitano che je tramutava a pena in contravenzione pè l'uso der telefonino.
Ahò bongiorno e Bon Natale dar paese dei farlocchi...pàrdon balocchi.

luis p Commentatore certificato 25.12.12 11:45| 
 |
Rispondi al commento


....
Per intenderci: in molti casi è stato riscontrato che il commissario pone in essere degli atti senza che si capisca a favore o a danno di chi

siano stati fatti e per quale ragione. Questo articolo stabilisce le modalità per cui in modo trasparente ognuno può vedere come vengono fatti i contratti, chi sono i contraenti, quanti soldi si sono spesi, come vengono spesi, quando vengono pagati, quanto costa un’opera. Quindi, è un documento fondamentale del patto di stabilità.

Noi denunciamo questo abuso della funzione parlamentare, e chiediamo a Lei, signor Presidente della Repubblica, che è il garante della Costituzione, di intervenire. Altrimenti vorrebbe dire che non siamo più in una democrazia, men che meno in una democrazia parlamentare. Una violazione così plateale della Costituzione, con l’approvazione in un ramo del Parlamento di una legge diversa da quella approvata nell’altro, per noi si chiama truffa politica aggravata.

Per questo, Signor Presidente della Repubblica, Le chiediamo di intervenire perché il Parlamento sia chiamato al rispetto del corretto iter costituzionale.

Antonio Di Pietro

Nicola 25.12.12 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Il COLPO DI STATO CONTINUA
Ill.mo Pres, della Repubblica italiana,
il 21 dicembre scorso è accaduto uno dei fatti più gravi della storia parlamentare italiana da quando è entrata in vigore la Costituzione repubblicana. Alla Camera dei deputati è arrivato il decreto Stabilità in una versione diversa rispetto a quella approvata al Senato. C'è un articolo in meno, l’art. 560. Con un articolo in meno si è discusso in questi giorni ed è stato addirittura posto il voto di fiducia da parte del Governo. In sostanza abbiamo votato la fiducia su una legge che alla Camera è diversa da quella approvata al Senato. La Costituzione recita che una legge, per essere legge, deve essere approvata in modo identico da Camera e Senato. Prima della votazione ho sollevato l’eccezione, sia col Governo che con il Pres. della Camera, dicendo che era necessario che questa legge ritornasse in Commissione, che la Commissione recepisse il testo reale approvato dal Senato, che il testo nuovo tornasse in Aula e che il Governo potesse porre la fiducia sul testo reale. Ma, soprattutto, che fosse data la possibilità, a qualsiasi parlamentare, di presentare eventualmente emendamenti sull’art. 560. Invece, è stato ignorato, nessuno l’ha letto, nessuno l’ha potuto vedere, nessuno l’ha potuto analizzare.

Per essere chiari, il 560 è un articolo di grande rilevanza, perché stabilisce una regola ben precisa sul comportamento deii commissari delegati alla gestione dei contesti emergenziali e i commissari straordinari regionali, cioè tutti coloro che assumono le funzioni in caso di calamità naturale o quando i presidenti delle regioni vengono esautorati dal loro ruolo perché hanno mandato in fallimento la regione. Quindi coloro che hanno in mano i soldi dello Stato. Questo art. 560 stabilisce che nei siti istituzionali vi deve essere la pubblicazione degli atti dei documenti relativi alle deliberazioni assunte....

Nicola 25.12.12 11:35| 
 |
Rispondi al commento

appello ai cittadini

cari fratelli italiani sia di destra che sinistra colui che vi parla e' una persona che non crede a ideologie di partito e ha visto e vede tuttora, cosciente del marcio che in questa nostra bella italia alberga, una voglia di riscossa di partecipazione da parte di donne e uomini di ogni estrazione sociale che vuole cambiare il proprio paese.
diciamo basta alla corruzione , al clientelismo al clericalismo, alla criminalita' che per decenni ha raziato le nostre ricchezze , la nostra cultura , il nostro futuro dietro l'illusione di false promesse , di finto benessere.
tutti noi che in questa nostro bellissimo paese viviamo possiamo toccare con mano i danni che la classe politica morente ha arrecato alla collettivita', quella stessa classe politica che offriva, in cambio di voti, lavoro e servizi sociali che comprava con 50 euro a voto il consenso di cittadini, che scendeva a patti con la criminalita' organizzata stremati dalla precarieta' e da nessuna speranza per il futuro.
a voi che leggete , che diffidate dal movimento 5 stelle posso dire solo una cosa
noi non promettiamo posti di lavoro, non promettiamo di risolvere i problemi che si sono accumulati nel corso dei decenni in un giorno.
un paio di cose possiamo pero' prometterle , faremo della giustizia sociale e del bene comune i nostri stendardi , della solidarieta' il nostro scopo, della salute e del progresso dell'essere umano, in quanto centro dell'universo, il nostro fine , faremo capire agli stantii corrotti partiti di questo paese che si puo' fare politica mettendo come fine ultimo il benessere della collettivita' rinunciando a qualche liberta' presonale , poiche' noi abbiamo questo come scopo consegnare ai nostri figli un paese che rispetta l'ambiente , le diversita' degli esseri umani , la liberta' , l'uguaglianza , il rispetto reciproco e dove ogni forma di criminalita' e' bandita .

auguri di buon natale e viva l'italia

adolfo p., augusta Commentatore certificato 25.12.12 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voglio augurare buon Natale a tutto il movimento 5 stelle. Diarrea sino all'epifania a tutti gli sporchi politicanti che si ingrassano sulla pelle dei meno fortunati.Giorgio.

renier giorgio 25.12.12 11:29| 
 |
Rispondi al commento

seguito

Lo abbiamo sentito trattare le donne come incubatrici, al modo sprezzante del Vaticano, “in senso solo demografico”, cioè come fattrici di figli, in un mondo che conta già 7 miliardi di persone!!! Ma cosa vi ci vuole a capire che costui è un pazzo??? E come si permette Bersani di dire che appoggerà l’Agenda Monti? E che è andato in Europa come un rinnegato a promettere al sistema bancario proprio questo, fregandosene della rovina dell’Italia??! Muoia Bersani insieme a tutti i Monti e a tutti i traditori di questo Stato e possa l’Alta Finanza precipitare in quella crisi in cui tenta di precipitare il mondo, bivaccando sulle sue rovine come un esercito di invasori!


viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 25.12.12 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mancava al discorso di Monti il Convitato di pietra,la forza disumana che attiva questo gelido robot della finanza come un esecutore telecomandato:IL SISTEMA BANCARIO,quel mostro dell’alta finanza che ha creato la crisi per rubarci i diritti,che ha rinvigorito il neoliberismo fallito passando dalle promesse ai ricatti,che ci condiziona con uno spread che si muove non per buon governo ma per le grinfie rapaci di quegli speculatori che ci tengono in vita per predarci meglio,e che continueranno a infierire su di noi finché non saremo completamente rovinati
Totalmente mostruoso il lavaggio del cervello che è stato fatto alla gente,quasi inverosimile che 60 milioni di persone siano ipnotizzate da slogan insensati martellati dai media e credano davvero, pur davanti ai dati di una miseria crescente e una rovina spaventosa,che costui ci stia portando in salvo!Quello che avviene ha dell’inverosimile. Come topi plagiati dal pifferaio magico,è bastata la ripetizione per mesi di minacciosi proclami e di sloga irrazionali per ridurre un intero popolo alla schiavitù mentale e alla negazione dei fatti.Ma la vediamo o no la miseria crescente?! Le vediamo o no le schiere di disoccupati?!Il fallimento delle imprese?!La recessione dell’economia?!La difesa dei corrotti?!Il proseguimento di spese folli e inutili,in armi o Tav o casta o regalie alla Chiesa o Province, mentre si tagliano persino gli aiuti ai malati di SLA?!E lo capiamo o no che costui vuole solo rovinarci tutti??Lo abbiamo sentito o no cosa pensa dei diritti dei lavoratori?Diritti 'obsoleti' che devono essere cancellati in nome di un nuovo progresso sociale alla Marchionne? L abbiamo visto o no sancire quel patto vergognoso a fianco del peggiore padrone italiano?!E’ questo che Monti chiama Progresso?!Lo abbiamo sentito o no promettere l’abolizione dello stato sociale? E tagliare 31 miliardi alla sanità mentre ha liberato 12 miliardi in nuove armi?

segue

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 25.12.12 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon Natale blog!!!

luca del 62 (), milano Commentatore certificato 25.12.12 11:26| 
 |
Rispondi al commento

ho letto degli interessanti commenti di viviana e di mariluuu.voglio aggiungere una cosa:quello che dicono è che è tutto vero,non è il frutto del caso ma,è stato programmato a tavolino.tanto tempo fà.questo significa che bisgna stare ben attenti e capire chi è il vero nemico,quello potente,quello di fronte al quale le varie marinette che,noi,consideriamo potenti,sono il nulla.sostituibilissime.è quella la vera guerra che bisgna vincere per salvarci:bisogna togliere il potere dalle mani dei pchi per porlo in quello dei molti.quel potere è,quindi un'idea.è questa idea che bisogna riuscire a distruggere.occorre un costante e paziente lavoro di informazione.occorre organizzazione,decisione,coscienza di essere nel giusto.bisogna capire se questa guerra gli italiani possono farla insieme agli altri occidentali.ecco perchè,da sempre parlo di organizzazione,di generali.loro hanno infiltrato,con i loro intelligentissimi servi,tutti i posti chiave(trovare nelle facolta universitarie di economia qualcuno che parli di un'economia diversa da quella liberista è impossibile.trovare sindacalisti che parlino di qualcosa di diverso se non di contrattare il grado di schiavitù è impossibile.trovare giornalisti che dicano verità è impossibile).noi siamo la maggioranza ma,disoganizzati e,questo rappresenta un grave pericolo perchè,molti,lottano per malessere ma,senza avere le idee chiare e,soprattutto,senza conoscere il vero nemico.è un potenziale grande esercito che,senza generali preparati rischia di andare allo sbando.ritengo che,beppe,debba seriamente pensare ad un salto di qualità.e dico beppe perchè,obiettivamente,solo lui può farlo.

vito asaro 25.12.12 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Un augurio di buon natale a tutti, nella speranza che sia una tregua nell' ormai quotidiana lotta alla sopravvivenza. Una fiammella di speranza che dia la forza a tutti quelli che vivono ai margini, che ogni giorno si vedono scivolare verso la povertà, l' indifferenza e la solitudine. Un augurio a tutti i vessati, i tartassati e gli onesti che vedono la loro virtù calpestata come immondizia. Io voglio solo avere pensieri per voi, per noi che ogni giorno tiriamo la carretta. Meritiamo di meglio. Per tutti gli altri che l' oblio scenda su di loro, che possano provare gli spiriti dei natali passati, presenti e futuri. La vita merita rispetto, le persone oneste meritano rispetto, la natura merita rispetto come tutte le cose belle che questo mondo ci mette a disposizione. Auguri a tutti, tranne che hai politici ed a tutti i loro ruffiani.

franco castelli 25.12.12 11:18| 
 |
Rispondi al commento

alleluia
alleluia
alleluia

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 25.12.12 11:17| 
 |
Rispondi al commento

AGENDA?

Ora che Monti va via, con chi ve la prenderete?

Qualcuno, invece, potrebbe indicare le vie per uscire dalla morsa dei debiti?

Smettere di pagare (uscire dall'Euro) semplicemente significherebbe trovarsi senza fornitori (metano, petrolio, materie prime da trasformare, ricambi, attrezzature).

Un paese che vive di trasformazione come noi, senza materie prime da trasformare in prodotti ad alto valore aggiunto semplicemente muore.

Abbiamo 2000 MLD di debiti, a fronte di un patrimonio TEORICO di 932 MLD ma I DEBITI vanno ripagati in Euro, non in mattoni, spiagge, pinete, statue, quadri o caserme vuote.

A maggior ragione i nostri creditori non accettano in pagamento le nostre case (83% del patrimonio teorico) con noi dentro, e neppure quelle vuote e sfitte che costano solamente.

Potrebbero FORSE accettare in pagamento L'INTERO APPARATO INDUSTRIALE ITALIANO ma vale solo 380 MLD (venduto a prezzo pieno, non a prezzi da fallimento)

Di emettere altri titoli pubblici OVVIAMENTE neanche parlarne, a meno di AFFIBBIARLI FORZATAMENTE agli italiani, sottraendogli direttamente i soldi in banca.

Solo che in banca quei soldi NON CI SONO PIU': tutto il circolante italiano (TUTTO!) non arriva a 180 MLD.

Le banche sono piene fino agli occhi (vedi MPS) di titoli di stato che scadono fra 6,7,10 anni.

Draghi ha anticipato lo Euro freschi, ma questi sono stati rigirati immediatamente allo stato sotto forma di altri titoli.

Il monte stipendi pagato dallo stato è circa 420 MLD/anno. E guarda caso corrispone quasi ai 430 MLD di titoli pubblici depositati in banca.

Stiamo pagando GLI STIPENDI STATALI con soldi presi a prestito: al 4% annuale un BTP decennale costa il 40% in più.

Ogni 1.000 euro di stipendi pagati a chiodi (con spread 300) ci costano 1400 Euro.

Già ora NON RIUSCIAMO NEANCHE PIU' A PAGARE GLI INTERESSI, figuriamoci il debito.

LA FESTA E' FINITA, NON L'AVETE CAPITO?

Monti ha fatto (male) il suo lavoro: il liquidatore fallimentare di un paese di pagliacci.

Il buon vecchio spacca teorie 25.12.12 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon Natale.

I cibi che ingeriamo sono 4, il cibo solido, l'acqua, l'aria, le impressioni.
Usando una certa scala si può anche comprendere la scaletta con la quale sono stati scritti.
- Il c.s. è sicuramente il più grossolano, un uomo può stare senza cibo per max 60 giorni.
- L'a., la mancanza di essa garantisce la sopravvivenza per max 5 giorni.
- L'ar. è nettamente più raffinato, di fatti si sopravvive max cinque minuti senza.
- Le impressioni sono le più importanti, tale cibo è nettamente il più importante. Di fatti i neonati che nascono senza collegamenti con i sensi decedono all'istante. Non è garantita la vita ad alcuno se in un istante nulla più gli arriva come stimolo esterno.

Questo la dice lunga sul funzionamento della nostra psiche, la nostra psicologia (ma secondo qualcuno si tratterebbe solo di meccanica, di fatti sembrerebbe che siamo animali stimolo risposta), gli stimoli esterni determinano in maniera essenziale quello che siamo e come viviamo.
Questo non è tutto, ovviamente, esistono persone alle quali è destinata una vita piena di agi e cose belle intorno ma che sono delle bestie nel vero senso della parola. Il governo che ha rifiutato ai malati di SLA le cure, senza se e senza ma, ne è un limpido esempio. Tante persone, storiche e non, sono un esempio di come immerse in bellissime impressioni, che mangiano manicaretti preziosi, che frequentano le prime di balletti, musica classica e opera, che vivono in luoghi nettamente superiori rispetto alla media, si dimostrano poi esseri gretti e meschini se non assassini quando pretendono "prestazioni" particolari alle malcapitate di turno (Circeo?!)
Ma forse, quanto sopra, ha a che fare con indigestioni che fanno sempre male.

Tornando al post, ai disperati che vivono in quella maniera indegna, non possono fare altro di quel che fanno. La bellezza ci vorrebbe. La dovrebbero andare molte tasse, per nutrire le loro impressioni con scuola, case popolari, cibo a buon mercato, luoghi ricreativi decenti.
Ciao .

Francesco. Folchi, Roma Commentatore certificato 25.12.12 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Se Monti era un Liberale privatizzava la RAI
se Monti era Liberale la priorità era la legalità,
la riduzione dell'impiego pubblico e quindi la riduzione del debito pubblico,come lui Berlusconi e Bossi ,le speculazioni sui titoli pubblici delle banche europee e americane è la prova che non ci sono liberali e non ci sono stati liberali al governo della Repubblica .
Berlusconi augura ai suoi oppositori le fogne un modo come un altro per parlare del giro che lo a sempre sostenuto vale sempre il motto bene o male purche se ne parli.

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 25.12.12 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 25.12.12 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi di monti il sistema ne può sfornare quanti ne vuole... è inutile prendersela con lui, il singolo conta poco, che sia una persona referenziatissima e preparatissima nel suo campo nemmeno da mettere in dubbio. Il problema è il piano che porta avanti ... .... il solito dei ricchi .... togliere alla massa (ricordate il ritornello ...che vivevamo al di sopra delle nostre possibilità .. noi figuriamoci i ricchi)per permettere loro di continuare a guardarci dall'alto in basso. Il vero problema è che riescono a distorcere la democrazia, insomma a farsi votare anche dai "poveri" della classe media-bassa. o no? Auguri di buon natale (mi sento di escludere dai miei auguri tutti quelli che guadagnano più di 7 volte il mio salario!!!)

Gius D., Bassano del Grappa Commentatore certificato 25.12.12 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma di chi ti devi preoccupare? Basterebbe che a ogni essere adulto fosse lasciata la liberta' di occuparsi di se' stesso. . . La chiesa andrebbe espulsa dall'america latina, ha fatto piu' danni che bene dal quindicesimo secolo in poi, occupatevi ognuno della vostra propria vita invece di preoccuparvi delle vite degli altri, usate la religione come un rifugio, un parcheggio dove albergare e predicare la vostra incapacita' e fare l'elemosina. Preoccupati di te stesso se proprio non puoi fare a meno di sentirti preoccupato.

U ser 25.12.12 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Un sereno Natale di riflessione, a tutti i cittadini candidati alle prossime elezioni politiche del M5S.
Sappiate che chi di Voi avrà l'onore/onere di rappresentare il M5S, riceverà la visita di molti personaggi, travestiti da Re Magi.
Vi offriranno molto, pur di farVi tradire le persone che avranno creduto in Voi.
La Vostra non sarà una decisione facile, perchè le difficoltà delle famiglie italiane (quindi anche delle Vostre), sono al limite della sopportazione.
In bocca al lupo per il Vostro impegno, ed un grazie speciale per chi ci ha regalato questa meravigliosa opportunità (Beppe Grillo).

Auguri a tutti!

gianfranco Chiarello 25.12.12 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Auguri di un triste natale a monti, napolitano e fornero. Un natale triste per persone tristi che non hanno nelle loro azioni e nel loro vivere nessun accenno di umanità.

Sono persone tristi, paragonatele con Beppe che riesce a donare parte di sè senza fini di lucro e che riceve dalle persone calore umano, rispetto e affetto.

monti, napoiltano fornero siete gelidi come la morte. Nessuno vi ama, avete solo il finto rispetto che viene dal timore che incutete e il disprezzo di coloro che non si fnno intimorire. Vivete di freddi calcoli finanziari che neanche azzeccate.

Auguri di un natale amaro come il fiele per voi e le vostre famiglie, come quello che avete donato a tanti vostri concittadini.


M5S dobbiamo vincere e fare piazza pulita di questi gnomi volgari e disumani.

Lupo Mannaro 25.12.12 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma questo giornalista è un " deficente"invece di fare il " detective in America Latina per ricercare le "" OVVIE CAUSE"" che determinano gravi situazioni di degrado sociale, realtà di estrema povertà,impossibilità quindi di reagire ad un devastante degrado umano senza l'aiuto di riferimenti alternativi,avrebbe dovuto interrogarsi su questa sua macroscopica "IGNORANZA"e darsi da fare per conoscere se stesso -Certo il suo obiettivo era quello di scrivere questo INUTILE libro -

daniela fraddanno 25.12.12 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Buon Natale a tutti.

Giusy 25.12.12 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Alessandro di Batista ha fotografato la realtà di una popolazione spinta dalla necessità di sopravvivere a risvegliare quello che c'è dentro la maggior parte di noi, la nostra parte animale che ci trasforma in cattivi in assassini.
Questo succede quando nessuno ti aiuta non vedi un futuro e lo stato pensa solo a se stesso.
Ogni persona trovandosi in quelle condizioni può diventare un assassino,perchè dovrebbero preoccuparsi di te quando tu non ti preoccupi di loro.

MAX 25.12.12 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'opera di disumanizzazione puo' essere opera solo di non umani. Un salto di pensiero oggettivo nelle politiche mondiali e non e' difficile capire Che la militarizzazione del mondo passa per ignoranza e miseria

Annar 25.12.12 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Nigeria, i pirati rapiscono tre italiani
questo titolano i giornali
Dolore per tre lavoratori non c'è dubbio MAAAA
quali pirati? patrioti che tentano di difendersi dalla schifosa spoliazione dei loro beni nel loro territorio a prezzi risibili. Li derubiamo e poi loro sono i PIRATI. Siamo noi LADRI LADRI o no?

Gius D., Bassano del Grappa Commentatore certificato 25.12.12 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Poveri austriaci, chissà che brutte e tristi festività trascorreranno, l'altro giorno sono stata a farmi un giretto oltre confine ed ho visto che nemmeno il periodo Natalizio aprono la domenica i negozi ed il sabato chiudono alle 5-6.
Noi italiani invece si che siamo fortunati quest'anno potremmo addirittura comperare lo squacquerone o una stampante all'ultimo minuto anche il 25 stesso!
Chissà che pessima qualità della vita hanno in quei paesi e che male funziona lo stato.
Lo ha detto anche gratuitamente Begnini alla tv pubblica che la nostra costituzione è la piu' bella del mondo! Ma scusate qual'è l'articolo che parla dei negozi aperti anche a Natale?

Anna 25.12.12 10:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

auguri a tutti.
auguri a voi che avete speso 2 euro x partecipare alle buffonarie.
auguri a voi che le avete organizzate guadagnando qualche mln di euro lucrando sulla stupidità .
auguri ai montiani ed ai centristi con la loro agenda nuova e che le anime degli imprenditori che si sono tolti la vita per le tasse possano vegliare su di voi.
auguri alle multiple e spesso dissociate personalita del pdl.
auguri al m5s e grazie di esistere.
buon natale.

Pippo Depapero Commentatore certificato 25.12.12 10:09| 
 |
Rispondi al commento

E' omosessualita' repressa, la chiesa dovrebbe decidere da che parte sta, a che servono i buoni consigli a questo giornalista se si scandalizza se un uomo dorme con un altro uomo. Molti di questi ragazzi non hanno piu' legami familiari, sono stati violentati negli orfanotrofi gestiti dal clero che in sud america controlla tutto, vivono o desiderano vivere esperienze omosessuali ma la societa' li deride e allora scatta la ferocia che altro non e' che disprezzo ricambiato, e' inutile che la chiesa notoriamente sessuofobica promuove la virtu'. . .

U ser 25.12.12 10:02| 
 |
Rispondi al commento

DI PIETRO 2
. La conseguenza di tutto ciò ha un nome odioso che Monti, infatti, evita di pronunciare: povertà. Gli italiani in questo anno di agenda Monti hanno vissuto grazie ai loro risparmi, e ne hanno bruciato circa il 64%. Per il Censis 2 milioni e mezzo di famiglie hanno dovuto vendere oro e altri “gioielli di famiglia”. La Caritas dice che il 33,3% della popolazione ha dovuto ricorrere, in qualche modo, all’assistenza caritatevole. Secondo Save the Children il 22,6% dei bambini italiani è a rischio povertà. Dobbiamo guardare in faccia la verità e non nasconderla come faceva B e continua a fare Monti: recessione che è quasi depressione, cioè assenza di speranza per milioni e milioni di persone. C’è un solo modo per riprenderci ed è cestinare l’agenda Monti e ricominciare con il progetto che ci vede al fianco di Ingroia. Oggi, senza allegria, io e l’IdV possiamo solo augurarvi e augurarci che per il Natale prossimo di quell’agenda, che ha seminato solo povertà e disperazione, si sia perso anche il ricordo. Auguri sinceri a tutti.

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 25.12.12 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DI PIETRO
Buon Natale a tutti i cittadini onesti di questo Paese,che sono tantissimi anche se contano pochissimo.Questo è il Natale più triste nella storia della Repubblica.Basta uscire per le strade e vedere cosa succede nei negozi.Monti, nella sua bella conferenza stampa di propaganda elettorale,si è ben guardato dal citare i dati che fotografano il Paese reale.Nemmeno B il piazzista era mai arrivato a violentare così la verità,addomesticando le cifre e nascondendo i dati scomodi.Ma glieli ricordiamo noi.Il debito pubblico ha sfondato i 2000 miliardi:in un anno ha accumulato 102 miliardi in più rispetto allo scorso anno.Peggio di quel che aveva fatto B.Il Pil è calato del 2,4%,cioè 6 volte di più di quello che aveva previsto il governo a inizio anno.Per il 2013 l’Ocse prevede un ulteriore calo tra l’1 e l’1,5%,quindi non dello 0,2 come avevano detto,nel paese della favole,Monti e Passera.La produzione industriale è scesa del 5,2%:una catastrofe.La pressione fiscale è passata dal 42,5% all’attuale 44,7% e l’anno prossimo sarà al 45,3%.Non ci vuole un professore per capire che così non respirano né le famiglie né le imprese.E infatti il gettito IVA è diminuito del 2% secondo gli stessi dati diffusi dal governo.E i consumi sono precipitati del 4,8%.I salari sono cresciuti dell’1,4%,cioè stanno sotto all’inflazione dell’1,8%.La disoccupazione è passata dall’8,5% dell’anno scorso al 10,8%,e tra i giovani si moltiplica fino al 36,5%.Secondo questi dati,i disoccupati in Italia sono diventati 3 milioni.Però non tengono conto di chi il lavoro non lo cerca più, né dei cassintegrati,che sono circa 610mila.Per un totale di oltre un miliardo di ore di cassa integrazione nel 2012,con una perdita economica per ogni lavoratore di 5000 €.Sommando tutte le voci,siamo a 4,7 milioni tra disoccupati reali e cassintegrati.Ma sono dati provvisori:nelle aziende in crisi sono a rischio immediato altri 300mila posti di lavoro.

segue

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 25.12.12 10:00| 
 |
Rispondi al commento

DI PIETRO
Finalmente è finita l’era di questo governo tecnico a guida Monti, con una maggioranza smisurata, che per campare ha avuto bisogno di 52 fiducie. Il Parlamento è stato svilito, sequestrato da un governo spesso anche maleducato nei rapporti istituzionali con le Camere. E infatti il sig. Monti, mai sfiduciato, si è dimesso senza neppure comunicarlo al Parlamento come normalmente dovrebbe avvenire. Qualcuno dirà che ci sono stati precedenti in altre legislature. Può essere, ma mai per un governo senza investitura popolare e con una maggioranza così larga e stravagante. Questo ho detto al presidente Napolitano e questo ho ripetuto al termine dell’incontro davanti alle telecamere. Un governo che, per le frenesie personalistiche di Monti, non ha dato il tempo per approvare una buona legge (certamente non la proposta della Severino) sulle pene alternative alla detenzione per permettere lo svuotamento delle carceri in attesa di ulteriori misure strutturali. Un governo che non ha fatto chiarezza sul decreto legge riguardante le firme a sostegno delle liste elettorali. Se ne va un governo che, approvata la legge di stabilità favorendo banche e soliti noti, ha tolto il disturbo. Andremo a votare con un ritardo di 15 mesi da quando lo ha chiesto IdV, con un quadro politico complicato proprio dalla supponenza del sig. Monti il quale pensa di essere l’unto del signore. Non c’é nulla che egli non possa fare nel suo futuro: presidente del Consiglio o presidente della Repubblica o, perché no, presidente del Consiglio d’Europa. Peccato che, nonostante le sue amicizie lassù, nessuno lo voglia al soglio pontificio. Dopo i disastrosi risultati in Italia,forse temono che, attraverso di lui, l’Europa imponga di vendere anche la Basilica di San Pietro?

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 25.12.12 09:52| 
 |
Rispondi al commento

A tutti coloro che vagano per queste lande
un felice
Dies Natalis Solis Invicti.

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 25.12.12 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie ancora viviana.
viva viva grillo

alessandro d., santeodoro Commentatore certificato 25.12.12 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, quante volte ancora dovremo leggere i post pedanti e demagogici di questo tizio? Dell'america latina non ha capito un tubo, e si permette anche di confronti con l'italia, forse spera che i lettori del blog siano talmente ignoranti da applaudirlo. Gli suggerirei di andare a scrivere fiction per mamma RAI.

Ciro Ciro 25.12.12 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

di prima mattina, da quello che leggo, ho notato che un paio di"colleghi" hanno gia' "fumato" pesante.....ah venghi bene....si presenta prprio bene la giornata.....fortuna che è Natale......

Er Caciara - Roma .............. Commentatore certificato 25.12.12 09:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguri a tutti grazie a Beppe per il contributo importante per la raccolta firme
Come a detto in questi giorni dobbiamo continuare e troppo importante per noi non importa a cosa dobbiamo rinunciare questi criminali dobbiamo mandarli via e sono sicuro che ce la faremo forzaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa noi del gruppo di Pontedera ci siamo,attivi e motivati perchè l'unico modo per cambiare e essere dentro quelle stanze per prenderli a calci nel culo ciao

Tecce Silvio 25.12.12 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Ho una idea, lanciamo una colletta per pagare un sicario,po vediamo per chi.

fath-tiikaz.iitua 25.12.12 09:27| 
 |
Rispondi al commento

A Beppe Grillo, a tutti coloro che gli stanno intorno, a tutti quelli del M5S, a tutti coloro che hanno perso il lavoro, a tutti quei pensionati che non arrivano a fine mese, a tutti i bambini, e a tutte le persone oneste di questo paese dico Buon Natale.
viva viva grillo

alessandro d., santeodoro Commentatore certificato 25.12.12 09:11| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un probabile "scenario elettorale" :

A Sinistra, Bersani.
Al Centro, Monti.
La Destra, inesistente.
La maggioranza voterà M5S !!!!

Movimento Indipendentista Ligure 25.12.12 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Scordavo … Buon Natale e altrettanto Anno Nuovo a tutti. Speriamo che Dio ce la mandi buona!

Niro M. Commentatore certificato 25.12.12 09:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me, per fare il sicario, la fame e la povertà vi entrano ben poco. Più delle volte a far da leva è la situazione sociale in cui si vive, trovandosi a dover competere per avere una posizione predominante e di rispetto. E’ ovvio che la causa di tutto rimane l’ignoranza e non mi riferisco all’ istruzione, che può avere qualche rilievo, ma di delinquenti ve ne sono anche tra le persone erudite, i quali sono poi quelli che gestiscono la malavita organizzata standosene fuori. Conosco tanta gente umile disposta a morire anche di fame pur di non fare male agli altri. Quello che intendo e ciò che si matura interiormente quando vi è la buona volontà di porsi qualche domanda senza guardare cosa fa il vicino o compagno ed entrare in competizione con lui. Di solito quando s’intraprende una strada che dia appagamento per le frustrazioni subite, se non succede qualcosa che obbliga a interrompere e rivedere lo stile di vita, si prosegue in quel modo senza troppo rifletterci su. Le giustificazioni per tacitare la coscienza si trovano sempre.

Niro M. Commentatore certificato 25.12.12 08:58| 
 |
Rispondi al commento

ARRESTATO BABBO NATALE PER PARCHEGGIO IN 2 FILA,ECCESSO DI VELOCITA,ECCESSO DI PESO E VOLO AD ALTA QUOTA,BUONA CONTINUAZIONE......AMMAZZIAMOLI TUTTI KE E' MEIO !!! CIAUZ!!!

Giovanni Furlanetto 25.12.12 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Stamattina è natale, mi sono svegliato..qui il tempo è scuro umido e nebbioso e deprimente.Stanamente io non lo sono.
I miei primi ricordi "politici" risalgono alla comprensione della differenza tra kennedy e lyndon johnson e allo sbarco sulla luna.In tanti anni le speranze che questo paese(immobile)cambiasse, sono sempre andate deluse. Con Bebbe e l'm5s e rinata una speranza.E forse avremo anche noi il nostro( piccolo passo dell'uomo,un grande passo per l'umanità).Questo mi fà affrontare meglio una giornata che sarà sicuramente di merda.

michele ., rimini Commentatore certificato 25.12.12 08:21| 
 |
Rispondi al commento

16. Quando batte l'ora dell'incoronamento per il nostro signore sovrano del Mondo intero, la loro influenza bandirà tutto ciò che potrebbe ostacolare la sua strada.

17. Uso sistematico di inganno, frasi altisonanti e slogan popolari. "Il contrario di quanto è stato promesso si può fare sempre dopo...Questo è senza conseguenze".

18. Un Regno del Terrore è il modo più economico per portare rapidamente sottomissione.

19. Mascherarsi da politici, consulenti finanziari ed economici per svolgere il nostro mandato con la diplomazia e senza timore di esporre "il potere segreto dietro gli affari nazionali e internazionali."

20. L'obiettivo è il supremo governo mondiale. Sarà necessario stabilire grandi monopoli, quindi, anche la più grande fortuna dei Goyim dipenderà da noi a tal punto che essi andranno a fondo insieme al credito dei dei loro governi il giorno dopo la grande bancarotta politica.

21. Usa la guerra economica. Deruba i "Goyim" delle loro proprietà terriere e delle industrie con una combinazione di alte tasse e concorrenza sleale.

22. Fai si che il "Goyim" distrugga ognuno degli altri; così nel mondo sarà lasciato solo il proletariato, con pochi milionari devoti alla nostra causa e polizia e soldati sufficienti per proteggere i loro interessi.

23. Chiamatelo il Nuovo Ordine. Nominate un Dittatore.

24. Istupidire, confondere e corrompere i membri più giovani della società, insegnando loro teorie e principi che sappiamo essere falsi.

25. Piegare le leggi nazionali e internazionali all'interno di una contraddizione che innanzi tutto maschera la legge e dopo la nasconde del tutto. Sostituire l'arbitrato alla legge.

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 25.12.12 08:13| 
 |
Rispondi al commento


I 25 punti di Rothschild per dominare il mondo......

1. Usare la violenza e il terrorismo, piuttosto che le discussioni accademiche.

2. Predicare il "Liberalismo" per usurpare il potere politico.

3. Avviare la lotta di classe.

4. I politici devono essere astuti e ingannevoli - qualsiasi codice morale lascia un politico vulnerabile.

5. Smantellare "le esistenti forze dell'ordine e i regolamenti. Ricostruzione di tutte le istituzioni esistenti."

6. Rimanere invisibili fino al momento in cui si è acquisita una forza tale che nessun'altra forza o astuzia può più minarla.

7. Usare la Psicologia di massa per controllare le folle. "Senza il dispotismo assoluto non si può governare in modo efficiente."

8. Sostenere l'uso di liquori, droga, corruzione morale e ogni forma di vizio, utilizzati sistematicamente da "agenti" per corrompere la gioventù.

9. Impadronirsi delle proprietà con ogni mezzo per assicurarsi sottomissione e sovranità.

10. Fomentare le guerre e controllare le conferenze di pace in modo che nessuno dei combattenti guadagni territorio, mettendo loro in uno stato di debito ulteriore e quindi in nostro potere.

11. Scegliere i candidati alle cariche pubbliche tra chi sarà "servile e obbediente ai nostri comandi, in modo da poter essere facilmente utilizzabile come pedina nel nostro gioco".

12. Utilizzare la stampa per la propaganda al fine di controllare tutti i punti di uscita di informazioni al pubblico, pur rimanendo nell'ombra, liberi da colpa.

13. Far si che le masse credano di essere state preda di criminali. Quindi ripristinare l'ordine e apparire come salvatori.

14. Creare panico finanziario. La fame viene usata per controllare e soggiogare le masse.

15. Infiltrare la massoneria per sfruttare le logge del Grande Oriente come mantello alla vera natura del loro lavoro nella filantropia. Diffondere la loro ideologia ateo-materialista tra i "goyim" (gentili).

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 25.12.12 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Post come questi spiegano come mai non permetteranno, almeno in questa legislatura all'M5S di presentare le liste.
D'Alema e Napolitano sono terrorizzati dall'idea che venga fuori la verità sulla trattativa tra vecchia politica e mafia, quindi D'Alema ha avvisato a Che Tempo che fa gli amici degli amici che Berlusconi sarà salvato dal diktat europeo di consegnarlo alla magistratura per impedirgli di fare danni, attraverso Monti.
Per forza, sennò quello parla e si porta dietro tutta la seconda repubblica (la troia).

mario genovesi, Roma Commentatore certificato 25.12.12 07:55| 
 |
Rispondi al commento

Gli "attacchi a Beppe Grillo" diventano MIRATI
anche a costo di scrivere "belinate" !
(leggere su Google il termine "belinate" )

Tutta la PARTITOCRAZIA e soprattutto i mezzi di informazione "schierati a Sinistra" hanno capito benissimo che il vero PERICOLO ( per loro !!) viene da Beppe Grillo e dal M5S !

Ed ecco quindi che si apprestano ad "attacchi mirati", come quello condotto da Michele Serra
(http://it.wikipedia.org/wiki/Michele_Serra )
sull'ESPRESSO in edicola,che ha dedicato TUTTA la sua pagina di "Satira preventiva" a Beppe Grillo.
Riportiamo alcune righe :

"...Secondo le prime indiscrezioni sulla bozza di riforma elettorale, Grillo vuole estendere anche agli elettori il veto di un secondo mandato.....
Quando Grillo sarà al potere, medita un gesto drammatico e plateale : negherà l'amicizia su Facebook al Viminale, dichiarando illegittimo il voto cartaceo perché le schede, brancicate dalle mani di tutti quegli scrutatori, sono vettori di malattie.........
Come ha dichiarato lo stesso Grillo, Il Movimento 5 Stelle ha per scopo di "sostituirsi ai partiti".
Rappresenterà dunque l'intero arco politico, destra, centro e sinistra, che non avranno più ragione di esistere perché le Cinque Stelle, da sole, sono più che sufficienti a rappresentare gli italiani.......
Nel 2046, approfittando della condizione di anarchia imbelle di un Paese nel quale i partiti sono stati aboliti da un blog, la Polonia invaderà l'Italia ".

Dopo questa serie di "belinate" , scritte da Michele Serra,
riteniamo che il "MoVimento 5 Stelle" debba essere
veramente.....PREOCCUPATO !!!!!!!!!!

E' proprio vero : NON SANNO PIU' cosa fare e...scrivere !!!!

Farebbero bene a "risparmiare il cervello", per quando, dovranno scrivere i loro commenti.......
dopo le Elezioni !!!!!!!!!

Forza "MoVimemto 5 Stelle" !!!!!!!!


Buon Natale a tutti, a quelli belli eeee... e anche a quelli brutti!

MK ROMA 25.12.12 07:45| 
 |
Rispondi al commento

...seguito....

Nel frattempo la REALTA' se ne fotte delle filosofie.

Anche se noi ci divertiamo a passeggiare, incrociando sguardi di persone sconosciute, immaginando il colore del BOLLINO IN MEZZO AGLI OCCHI , e verifichiamo se le persone che ci circondano abbiano il nostro stesso bollino.

Nel fare questo gioco ci ritroviamo SOLI in mezzo a tanti SOLI. Individui !

Ci chiudiamo nelle chiese, insieme ad altri SOLI, ci concentriamo nel ricordare le persone che più non sono. Ci guardiamo intorno , cantiamo all'unisono, ci scambiamo il SEGNO DELLA pace.

Domani, domani, il 7 gennaio ! Si ricomincia! Prendiamo la REALTA' e la scacciamo lontano , quanta è la distanza che riusciamo a far percorrere una PALLA DI NEVE!

Odiamo la morte, viviamo, sopravviviamo, siamo dentro un film, una bolla mentale, immaginiamo cose da ricevere da altri, puntiamo il ditino contro gli altri singoli , è colpa LORO, io sono innocente e puro, “se avessi il potere” farei e direi, il tutto per AMORE degli altri.

Dimentichiamo, anzi , ci imponiamo di dimenticare!

Non ho MEMORIA perché è DOLOROSA!

Ci sforziamo di UNIRE almeno la famiglia, per il Natale va bene, poi BASTA.

Tregua finita, guerra in famiglia e fuori. IO E TU ! …..........

KAZZO SE MI SENTO UNA KIAVIKA OGGI!


Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 25.12.12 07:41| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici oggi è Natale e il mio augurio di una felice feste va in particolare a Beppe Grillo, poi a tutti i ragazzi del Mov. 5 Stelle . Tutte persone che vivovo nella REALTA' !

L'argomento del giorno è REALTA' E FIABA.

Leggere la busta paga porta angoscia , in fondo , nella riga NETTO , si legge la REALTA' .
Nelle prime righe la fiaba, l'inganno, là dove si trova LORDO !

Andare dal commercialista e leggere incassi da capogiro, cifre d'affari sempre più alti, 15-18 ore di lavoro/die , fare una pausa al bar per sentirsi bravo, e poi , con un altro drink, dimenticarsi i conti correnti , in rosso, l'impiegata di banca che tutti i giorni ti perseguita per il RIENTRO.........

Disprezzare l'America perché fautrice di politiche imperiali, AMARE l'America che accoglie milioni d'immigrati, ogni anno, da tutto il mondo, godere dei film americani , quelli fatti bene !

Ridere dei film da serie zeta, quelli che si fanno in Europa, e anche in America. Si riconoscono subito! La “distorsione” tra dimensione “VERO” “FALSO” è diretta, non ha intermediari! E le filosofie che fanno emergere sono ridicole, comiche, ma in molti casi REALI.

L'eroe combatte nemici che non muoiono MAI, se non alla fine del film. I morti appartenenti alla NON-CASTA degli INTOCCABILI muoiono a centinaia, basta una sputazzata !

Noi vediamo questi film e ci facciamo 4 risate, nel frattempo ci raccontano la REALTA' , e ci domandano, sbattendocelo in faccia , come una torta :
E TU, A quale CASTA APPARTIENI?

Le filosofie ci fottono !
Si passa velocemente da quelle orientali ONIRICHE, cocktail di finzione, religione,sesso,masochismo,feticismo,sadismo,morte e resurrezione, individuo che gode e soffre, rituali per il mantenimento del filo d'acciaio che lega i vivi e i morti, A QUELLE OCCIDENTALI!

L'individuo, le libertà, o la libertà, cantata in tutte le salse, fino alle libertà di MASSE. Germogli di pensiero che portano diretti a HITLER e STALIN. Il tutto condito con filosofie da tutti condivise!

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 25.12.12 07:40| 
 |
Rispondi al commento

Il più bel discorso del mondo

Dopo B per quasi un ventennio e Monti per un anno,ascoltiamo il discorso del pres. Pepe, improntato a una umiltà e sobrietà politica cui non siamo abituati essendo antitetico al degrado patologico in cui versa l'Italia in ambito politico,istituzionale e mediatico

http://www.youtube.com/watch?v=3SxkMKTn7aQ&feature=share

I politici migliori(che cercano di fare veramente gli interessi dei popoli)sono emersi in Costa Rica(la Svizzera dell'America Centrale)e in Uruguay(la Svizzera del Sud America)e,a cascata,in altri piccoli paesi latinoamericani come l'Ecuador

Chi è il pres. dell'Uruguay José Alberto Pepe?
http://it.wikipedia.org/wiki/Jos%C3%A9_Mujica

Pepe parla di cooperazione e solidarietà al posto della competizione aspra e autodistruttiva,ad essa ci si dovrebbe ispirare per venire fuori dalla crisi epocale,che per quanto si cerchi di mistificare,sta peggiorando
Pensa all’autosufficienza alimentare ed energetica,alla necessità di ridurre le ambizioni e i desideri per essere felici,perché è veramente felice colui che non ha desideri(specie consumistici,che sono ossessivi compulsivi e creano circoli viziosi deleteri)
Il fenomeno è cresciuto negli ultimi anni,con l'eccessiva ricchezza nelle mani di pochi,aridi spiritualmente(se fossero evoluti la ricchezza la distribuirebbero col mecenatismo,che invece scarseggia,soprattutto in Italia);ciò è tra le cause prime della crisi in corso,in quanto essi accumulano sempre più ricchezza trattenendola per sé e non investono se non con ciniche modalità speculative
I ricchi sono coloro che beneficiano per primi e prevalentemente della creazione di denaro virtuale grazie alle banche centrali,denaro creato dal nulla che non circola tra gli imprenditori(piccole e medie aziende)e tra le famiglie ma a beneficio dei politici e delle loro clientele,dei banchieri e dei loro sgherri.Un circolo vizioso aberrante destinato ad implodere con gravi ripercussioni per l'umanità.

claudio martinotti doria

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 25.12.12 07:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora una volta, dal passato proviene un insegnamento imperituro da scolpire a lettere cubitali in ogni dove e da mandare a memoria. Apollonio di Tiana, il cosiddetto Cristo pagano, profeta e taumaturgo, vissuto nel I secolo dell’era volgare, ci ammonisce sul valore inestimabile della fedeltà a sé stessi con le seguenti parole:
“Un grande dovere s’impone al saggio: egli deve morire per le sue idee e la verità deve essere a lui più cara che la vita. Non sono né la legge né la natura a dettargli tale scelta, ma il suo coraggio e la sua forza d’animo”.

RobinTass RobinTass, Alaska Commentatore certificato 25.12.12 06:44| 
 |
Rispondi al commento

Buon Natale a tutti del movimento 5stelle...questa sera ho mangiato e bevuto alla grande alla faccia di monti berlusca e bersani forza ragazzi io non sono piu' un bambino :) ma ho firmato e per la prima volta mi sono sentito soddisfatto... ci vediamo in parlamento
che gusto maremma hane!

pietro t., sansepolcro Commentatore certificato 25.12.12 02:01| 
 |
Rispondi al commento

A febbraio si tornera' a votare (FORSE), si rivedono in giro le solite facce di merda... Si sentono i soliti discorsi di merda... Si promettono le stesse cose di merda...
Questi derelitti della politica italiana, non sanno piu' a che santo rivolgersi per cercare di fregarci un altra volta.
Sanno che in ogni caso una certa percentuale di ebeti che li rivoteranno, ci sono ancora in giro...
Ora tutti vogliono abbassare le tasse, addirittura promettono di togliere l' IMU... Ma perchè l'hanno votata quella tassa se poi la vogliono togliere?
Altri promettono di mettere mano alla riforma fornero... Ma perchè l'hanno votata, se poi vogliono modificarla??
Questa è la classica prova che vogliono continuare a prenderci per il culo.......
Alle prossime elezioni tiriamo lo sciacquone e facciamo finire questi stronzi nei pozzi neri per sempre.

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 25.12.12 01:56| 
 |
Rispondi al commento

Auguro a tutti voi un sereno e felice Natale!!!

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 25.12.12 01:55| 
 |
Rispondi al commento

Non me parte le renne e m'hanno fregato i cavetti de rame, mo' chi glielo dice ar nano...

Babbo Natale 25.12.12 01:26| 
 |
Rispondi al commento

Noi in parlamento abbiamo dei sicari al contrario, riescono a non fare un cazzo percependo stipendi da favola.

Simone S., Roma Commentatore certificato 25.12.12 01:06| 
 |
Rispondi al commento

TSA claims sick girl tests positive for bomb residue

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 25.12.12 01:06| 
 |
Rispondi al commento

http://banoosh.com/2012/12/24/tsa-claims-sick-girl-tests-positive-for-bomb-residue/

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 25.12.12 01:01| 
 |
Rispondi al commento

Fica ma che e' mezzanotte? Come vola lo spazio.

Babbo Natale 25.12.12 00:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUON NATALE A BEPPE E A TUTTO IL MERAVIGLIOSO STAFF........ PRESTO SAPREMO SE IL VOSTRO SACRIFICIO HA RAGGIUNTO LA META. comunque vada il movimento non si fermerà più, auguri a tutti i cittadini che come me si sono dati daffare per firmare e far firmare.I nostri nomi resteranno a riprova di questo momento storico. W il 5 stelle

liana f., bogliasco Commentatore certificato 25.12.12 00:32| 
 |
Rispondi al commento

...

12-year-old girl flying to Florida for a medical treatment was told by TSA that she was suspected of carrying a bomb. They detained her for 1 hour, as she cried, then was released without explanation. Feel safer yet?

velo traduco......
SIMILE
12-anno-vecchia ragazza di volo in Florida per un trattamento medico è stato detto da TSA che è stata sospettata di trasportare una bomba. L'hanno arrestato per 1 ora, mentre piangeva, poi è stato rilasciato senza alcuna spiegazione. Senti ancora più sicuro?

http://banoosh.com/2012/12/24/tsa-claims-sick-girl-tests-positive-for-bomb-residue/

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 25.12.12 00:32| 
 |
Rispondi al commento

*********************
Ogni anno che passa
il Natale appare
sempre meno Natale
Lungo il cammino dell'esistenza
si perdono ideali
pezzi di disincantata ingenuità
e la voglia di stupire
e di stupirsi
viene soppiantata
da un cinico realismo
fatto di rancori
di dolore
Il peso delle sconfitte
sembra schiacciare qualsiasi
piccola vittoria
e la bontà
non viene più dal cuore
è calcolata anche lei
in base al tornaconto personale
Ed è così che il Natale
è diventato senza sole
e senza neve
luce che manca
negli occhi dei più
Colpe ed inganni
di uomini senza morale
hanno distrutto speranze
hanno infranto sogni
cullati da una vita
di chi ha cercato di camminare
sempre con la testa alta
senza compromessi
senza pretese assurde
ma solo con l'ingenua voglia
di vivere con dignità
e sognare
un futuro da accarezzare
per i propri figli
per i propri cari
Natale senza luce
nessuna Stella Cometa
riescirà a rischiarare
un cielo ormai spento.

Mary 6., Senigallia Commentatore certificato 25.12.12 00:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRIMO DISCORSO ALL'UMANITA'
di Beppe Grillo

https://www.youtube.com/watch?v=GS5idJt5N3E

Saluti

Terzo Nick Commentatore certificato 25.12.12 00:17| 
 |
Rispondi al commento

La malattia si chiama povertà. La sua origine per la maggioranza dei paesi poveri si chiama corruzione e purtroppo quasi sempre si tratta di corruzione "pilotata" da altri paesi più ricchi che proteggono inconfessabili interessi attraverso le loro imprese multinazionali e le loro banche.
Quindi grandi affari per sostenere o meglio sfruttare questi popoli anziché aiutarli realmente. Poniamo fine a questo scandalo "sommerso" e avremo la soluzione. So che sono parole al vento, ma proviamoci tutti.

Giuliano Frassinelli

giuliano frassinelli, novara Commentatore certificato 25.12.12 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Auguri. Soprattutto a quelli che hanno delle preoccupazioni.

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/0/00/TizianoSFamigliaPastore.jpg

Maria P., Bergamo Commentatore certificato 25.12.12 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Ritorna Natale col mondo in subbuglio
si sogna la pace, ma è tutto un imbroglio!
Si spendon miliardi per fare processi
e vanno in galera i più buoni e i più fessi.
Si cerca la neve sui monti a sciare,
si scorda chi soffre e non ha da mangiare.
Si spendon fortune per assurdi doni
e l'albero è pieno di dolci e zamponi.
Là nella capanna si attende l'evento,
già l'ora è vicina al grande momento.
Tra l'asino e il bue, che strano destino,
invece del Bimbo c'è un bel tortellino!
Miracol di fede o dell'abbondanza?
Chi pensa a Gesù? Riempiamo la panza!

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 25.12.12 00:04| 
 |
Rispondi al commento

de-sano, ti dovevano chiamare de-rotto... in culo.

saturnino o'neal, terra del fuoco 24.12.12 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Non ho capito come funziona la faccenda della localizzazione degli I.P....Ho cambiato la passw su fb, il team mi colloca che nella zona di Bergamo. Io sto a Roma da quando sono nato.

Er Caciara - Roma .............. Commentatore certificato 24.12.12 23:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon Natale Beppe, che Dio Ti conservi, grazie x tutto quello che fai.

ermanno s., Sassari Commentatore certificato 24.12.12 23:34| 
 |
Rispondi al commento

Scandalo sanità in Puglia L'ex braccio destro di Vendola condannato a due anni

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 24.12.12 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Buon Natale Amici Tutti e un Buon Natale al Signor Alessandro con tutto il cuore.

al sindaco?... ecche' gli puoi augurare a uno così....


Paga il cibo rubato dai poveri: un Sindaco lo querela

http://www.you-ng.it/news/politica-e-attualita/item/5648-paga-il-cibo-rubato-dai-poveri-un-sindaco-lo-querela.html

anib roma Commentatore certificato 24.12.12 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Buon natale Beppe e buone festività a tutti!

Cittadini a forza tutta! ; )

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 24.12.12 23:17| 
 |
Rispondi al commento

spero stiate passando tutti un buon natale

Alessandro crapanzano (alexander009) Commentatore certificato 24.12.12 23:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Diario di un killer sentimentale
(Luis Sepúlveda)

Un professionista è sempre un professionista, ma la giornata era iniziata male: faceva un caldo infernale a Madrid e la sua amichetta francese l'aveva piantato come un cretino per qualcuno incontrato a Veracruz. La compagnia di una buona bottiglia di whisky e di una mulatta che si portava dietro tutta l'aria dei Caraibi non gli aveva risollevato l'umore, quella ragazzina viziata dai fianchi sodi e dalla bocca rossa lo aveva proprio messo al tappeto. In fondo, dietro i modi da duro, lui era un killer sentimentale. Non che fosse superstizioso, ma in una giornata del genere la cosa migliore sarebbe stata non accettare incarichi, anche se la ricompensa aveva sei zeri sulla destra ed era esentasse. Il tipo che doveva eliminare, uno con l'aria dell'idealista, ma anche di chi non soffre la solitudine fra le lenzuola, non gli piaceva affatto, puzzava troppo di filantropia. I retroscena dell'incarico, però, lo incuriosivano stranamente. Chi voleva la morte di quel messicano? Quali peccati aveva commesso? Come mai due gringo, agenti della D.E.A., sorvegliavano la sua camera? Perché un filantropo appariva coinvolto in traffici di droga? Era sempre rischioso farsi troppe domande in un mestiere come il suo dove non esistevano licenziamenti ma certificati di morte.

Arrivo, ammazzo e me ne vado.

Paolo Rivera Commentatore certificato 24.12.12 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Sei in: Il Fatto Quotidiano > Cronaca > Lucca, ex parti...
Lucca, ex partigiano picchiato a sangue: “Nemmeno i nazisti mi fecero questo”
Lilio Giannecchini, 87 anni, è stato aggredito ieri sera a Lucca mentre stava rientrando a casa. Per anni è stato presidente dell'Istituto storico della Resistenza della provincia. In ospedale dice: "Quello che non sono riusciti a farmi i tedeschi, me lo hanno fatto gli italiani"
di Redazione Il Fatto Quotidiano | 24 dicembre 2012

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 24.12.12 22:57| 
 |
Rispondi al commento

Buon Natale a tutti.

Francesco. Folchi, Roma Commentatore certificato 24.12.12 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Abruzzo circa 5500 firme...e andiamo avanti come i treni!!!!
Ora due giorni di riposo al caldo e con le famiglie per festeggiare il Natale poi dal 27 si riparte.

L'onda è partita, li sotterreremo di firme

BUON NATALE A 5 STELLE!

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 24.12.12 22:52| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI CONTRO TUTTI!!

Destrosi che a giorni alterni diventano sinistrosi e viceversa, che si intruppano chi da una parte e chi dall’altra in vergognose ammucchiate prive di qualsiasi senso logico e morale, per non parlare della totale assenza di programmi politico-economici se non quelli tesi a mantenere il proprio POSTO FISSO alla mangiatoia, tutti determinati a non mollare e a non farsi rottamare. Papponi e gozzovigliatori; untori e corruttori; magnaccia e mignotte; mafiosi e disonesti; falsi cattolici dissacratori di precetti e comunisti che di comune hanno solo la smania dei privilegi e del potere per proprio uso e consumo ed il disprezzo per quelle classi che giurano di voler rappresentare; scaltri perbenisti e astuti altruisti, TUTTI che si accapigliano per conquistare il centro del palcoscenico...e una poltrona.

TUTTI che vogliono una sola cosa: il TUO VOTO. Quella crocetta che, già svuotata di qualsiasi significato dal porcellum e che - legislatura dopo legislatura - gli ha permesso di vivere e di gozzovigliare da nababbi, di arricchirsi alle spalle di chi lavora e di spadroneggiare e legiferare e di disporre a piacimento degli averi e delle ricchezze di una nazione.

Ricordati che la tua crocetta conferisce legittimità DEMOCRATICA a coloro per i quali intendi votare di fronte al mondo intero! Siano essi persone perbene, cialtroni, o semplicemente degli opportunisti, se non ladri!!

Ricordati che se gli dai la tua crocetta, dai a costoro il PRETESTO e la POSSIBILITA’ di fare quello che vorranno per ALTRI 5 ANNI!!!

Vince M 24.12.12 22:24| 
 |
Rispondi al commento


Ho appena finito di vedere la replica di Report. Penso che per quanti attingono senza vergogna ai fondi dello Stato per farsi gli stracazzi loro, dar da mangiare alle proprie concubine, o piazzare i propri parenti inetti in posti di responsabilità collettiva sia davvero una immeritata fortuna che le leggi in questo Paese non le scriva io.
Che possiate godervi le vostre ruberie spendendovi tutto in supposte!

Antonio 24.12.12 22:20| 
 |
Rispondi al commento

OER TUTTI E PER NESSUNO


Chissà perchè non si trova mai quello che serve nel posto giusto!

Ce ne fossero qui di sicari e guadagnerebbero ben più di 5 €

Max Stirner Commentatore certificato 24.12.12 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Due buone notizie per il M5s.
L'81% degli italiani vuole l'uscita
del nostro Paese dall'euro.
Quando arriverano le nuove tasse
gli euroscettici diventeranno il 99%.
Già una settantina di piddini hanno
lasciato o stanno lasciando il loro
partito per candidarsi nella Lista
Monti.
Dal momento che il PD ha sostenuto
Monti e gli ha promesso che lo sosterrà
anche dopo le elezioni, Bersani
dovrebbe perdere una buona metà dei
suoi consensi.
Questi consensi non potranno che
andare in gran parte al M5s, che
arriverà al 36%, mentre il PD calerà altorno al 10/15%.
Ancora una volta si sono fregati con le loro stesse mani.

alessandro c., lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.12.12 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le interviste di silvios con i giornalisti in ginocchio sono il colpo di coda del cavallo bolso si vede da come muove le zoccole che è bolso

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 24.12.12 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma Pietro Ichino a mai lavorato?

michele ., rimini Commentatore certificato 24.12.12 21:57| 
 |
Rispondi al commento

scrivete sulle banconote ..le banche e i soldi uccidono
chi ne avesse ancora ovviamente

adri alvigini Commentatore certificato 24.12.12 21:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cedere ai ricatti di stati o di terroristi
è scelta politica che deve pesare unicamente su chi se ne assume la responsabilità politica ,io condanno chi per scelta politica espone i cittadini della repubblica a essere rapiti visto che poi qualcuno pagherà.Non bisogna pagare riscatti è un grave errore politico.

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 24.12.12 21:37| 
 |
Rispondi al commento

....ao' ma sur serio stae tutti a magna'?......beati voi.....

Er Caciara - Roma .............. Commentatore certificato 24.12.12 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Ok, in Messico ti ammazzano per 50 euro, ma conosco un paese, qui dalle mie parti, dove lo fanno A GRATIS, solo per divertirsi sparano contro i clandestini, o magari solo per sfogarsi entrano in una scuola e ammazzano 20 bambini.
Cosí, giusto per non dimenticare!
La maggior parte delle armi usate dalle Maras o dai Combos da dove credete che vengano?

Ogni volta che si parla di violenza nel mondo, anche noi italiani abbiamo la nostra parte di vergogna!

Hasta pronto, chusma de locos!

Vi Amo piú di Babbo Natale, oggi mi sento buono:

http://www.youtube.com/watch?v=ombUwvoKV3k

Ashoka il Grande (detto diego), mexico Commentatore certificato 24.12.12 21:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i soldi e le religioni hanno fatto le peggio cose........
incominciamo col scrivere sulle banconote ...i soldi uccidono.....

adri alvigini Commentatore certificato 24.12.12 21:13| 
 |
Rispondi al commento

....tutti a magna'....eh eh a fa' er cenone.....
me sa che la crisi sta solo dentro ar portafoio mio e de quello de desani............ahahahahah

Er Caciara - Roma .............. Commentatore certificato 24.12.12 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E la naturale evoluzione dell'uomo, che pone al centro della sua esistenza il denaro.

Stiamo esaurendo tutte le risorse naturali, violentando la natura che e bene ricordare, ci ospita, siamo assetati di potere, notorietà e ricchezza, dimenticando il prossimo.

Dove finiremo ?

Se non prendiamo coscienza che nel mondo, una persona uccide un altra persona per 5 euro, siamo destinati ad un mondo per pochi, lontano anni luce dalla sua vera essenza.

Mauro F., Milano Commentatore certificato 24.12.12 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'ncezze crede....la segretaria di un dentista, mi sembra negli Usa, viene licenziata perche' troppo bella, "mamma"Rai fa fare un servizio da un inviato del tg1.....quel pirla di San Toro avrebbe detto...ma vaffanbicchiere....e pensare che devo pagare pure il canone, senno' disequitalia me se magna quello che nn cio'

Er Caciara - Roma .............. Commentatore certificato 24.12.12 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Contemporaneamente all'ignoranza
così cresce la ricchezza dei pochi
per la povertà dei molti.
Contemporaneamente all'indifferenza
crescono e si sviluppano le piccole ingiustizie
vero lievito per il potere
autorizzato così a realizzare l'ingiustizia globale
sfruttando i piccoli rancori di piccole persone
per imprigionare umanità e idee.

PACE AGLI UOMINI E LE DONNE DI BUONA VOLONTA'
PER FAR SI' CHE NON RESTI UNA FRASE

nino f. Commentatore certificato 24.12.12 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Di Battista per la tua testimonianza, ma forse non era necessario andare sino in Centro America per scoprire queste verità, bastava farsi un giro a Scampia, Napoli, Catania e altre località nostrane.

Don Rigoberto Lopez Commentatore certificato 24.12.12 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Pensi che mi sia dimenticato di te ? Come posso scordare l'ammore che ci llega indisssolubilmente?
Buon Natale vecchia bertuccia con la lingua pelosa come un ubanba del Kenia.

tuo, piccolo, affettuoso, fetido ramarro.

bob l. Commentatore certificato 24.12.12 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Rapiti tre italiani dai pirati della Nigeria

LAGOS — Sono stati rapiti ieri al largo delle coste della Nigeria, 3 marinari italiani di origini...

Tò, guarda, pare che i marò si siano rotto i coglioni di sparare ai "pescatori" e poi fasse puro
er gabbio!
:-DDDD ...adesso , quelli contro, andateli a cercà
voi ! - eh ! ...magari muniti di tastiera e "maus"!


62 giorni a l'alba. politici fate le valige stiamo arrivando m5s

emanuele mura, cairomontenotte Commentatore certificato 24.12.12 20:48| 
 |
Rispondi al commento

insomma come tag abbiamo: (si legge sotto)

Adagio, Assassini, beppegrillo-passaparola, Churrijo, Colombia, conflitti, criminalità, Ecuador, fame, Guatemale, Honduras, Maras, Medellin, Monsanto, Panama, Pandillas, passaparola, povertà, Salvador, sicari a cinque euro, Sud America, violenza

mumble mumble...penso che se evesse raccontato la rivoluzione cubana del 1959 avremmo avuto:

Fidel Castro Raul Castro Che Guevara batista guerriglieri soldati baia dei porci proclama della vittoria crisi americana embargo

embè, vuol dire molto combattere per una ideologìa grande e popolare che uccidere per 5 €
come un comune morto di fame senza coscienza sociale! -

ecco i grossi guai del capitalismo strisciante!
infatti nessuno embarga ma fingono di combattere
i trafficanti che fanno comodo al loro sistema !

elementare uozzon, ma non per cervelli storti!

e...con una foto vi auguro:

https://fbcdn-sphotos-a-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash4/306088_4970248024773_255887673_n.jpg


Una prospettiva veramente inquietante quella descritta ma nemmeno tanto remota: Cosa succederebbe se di questo passo la disoccupazione si prolungasse per vari anni ? Troppa gente senza lavoro, con una famiglia nelle stesse condizioni e nessuna prospettiva...facile calare i prezzi pur di mangiare e la vita perde valore, la nostra e quella degli altri. Diverrebbe molto Italiano il problema.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.12.12 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Mi auguro che ce la facciate ad entrare in Parlamento, per il bene della democrazia. Però ragazzi, suvvia, raccogliere 100.000 dovrebbe essere una passeggiata, da portare a termine in pochi giorni senza affanno. E' un numero veramente esiguo, dunque non c'è bisogno di creare drammi o allarmismi. Altri partiti e movimenti lo stanno facendo, e nessuno si sta ponendo il problema di riuscirci.

paolo 24.12.12 20:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La solo vera novità in Italia è il movimento5stelle
e il suo fondatore Beppe Grillo.
Beppe ha saputo concretamente divulgare la realtà tenuta nascosta dai pennivendoli e dagli ingannatori nostri rappresentanti.
Se la genti italiche non capiscono questo la situazione politica può solo peggiorare.
Svegliatevi prima che ci rendano completamente schiavi, "cercate la verità solo la verità vi renderà veramente liberi"
Viva Grillo, viva Casaleggio, viva il M5S.

AL - 2012 24.12.12 20:12| 
 |
Rispondi al commento

“EDITTO MONTI, AVANTI, PREGO, C’È POSTO, NELLA CAMERA DA LETTO A TRE PIAZZE” (Monti + Bersani + Berlusconi)

Agenda Monti, avanti, c’è posto per tutti, parte la grande ammucchiata per il voto, anche se nessuno desidera andare al confronto con gli elettori, un’orgia di memorabile memoria, un tutti insieme appassionatamente alla ricerca dell’orgasmo multiplo, la realizzazione di un sogno perverso dei nostri politici ripudiati dagli Italiani, che farebbe impallidire finanche Rocco Siffredi e Ciciolina e rivoltare nella tomba la povera Moana Pozzi, per sodomizzare e violentare i diritti di giovani, pensionati, lavoratori, piccola e media impresa, tutto, “TRANNE QUELLO CHE RIGUARDA SACRI PALAZZI DELLA POLITICA, DELLA FINANZA, DEI GRANDI IM-PRENDITORI E DEL VATICANO, PER LORO C’È SEMPRE UN PIANO B”.

Basta che al Senato non si arrivi ad una chiara maggioranza o vincano i ragazzi di “RITO-BERSANIANO” ed i gioco è fatto, il “MEMORANDUM di RIGOR MONTIS” diventerà il più sacro di tutti i feticci.

E’ un classico, direte, ma almeno una volta queste sozzerie, dovevano essere tenute segrete, ora si lancia una grande crociata contro "IL MALVAGIO, STUPRATORE DEL SACRO PENSIERO UNICO DELLE BANCHE D’EUROPA" e lo si fa alla luce del sole, in Tv, come ora è in uso, con la scusa che: va fatto per il bene della nazione.

Non ostante tutti gli indicatori economici ci dicono che l'ultimo anno è stato un disastro e molti economisti mondiali sostengono che la cura Mortis, ucciderà il cavallo.

“UN PATTO DI SANGUE LI’ UNIRÀ’, FARE MURO, CONTRO GLI ALIENI DEL MOVIMENTO A CINQUE STELLE”.

Paolo R. Commentatore certificato 24.12.12 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Che durante l'accordo con i mandanti si trasformino in rapinatori e poi in contadini incazzati.

Di più non oso sperare.

Buone festività a chi ne ha bisogno.

t.o. 24.12.12 20:07| 
 |
Rispondi al commento

le banche come tutte le imprese tirano la cinghia e non ti danno ne calendari ne ....................agende........ma pensano di compensare con l'agenda di monti.........................
l'unica agenda utile e' quella rossa di borsellino che se uscisse forse neanche monti sarebbe li a santificare

adri alvigini Commentatore certificato 24.12.12 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon Natale a tutti dalla Spagna.

Pietro Ferrari, Malaga Commentatore certificato 24.12.12 19:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La fame e' sempre stata la cosa piu' importante a dare impeto alla rivoluzione. Se I governi non hanno imparato cio' dalla storia del mondo e' perche' pensano solo a se stessi e per il momento non a cosa potrebbe accadere domani. L'Europa del Sud si avvicina a quella fase ciclica nella storia e spero subito con la sconfitta totale della Germania.

Nunzia Rosmini Commentatore certificato 24.12.12 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me delle feste natalizie non me frega niente e quindi niente buon natale, buon anno e nemmeno buone feste per nessuno.

Auguro invece la buona salute a tutti i Cittadini 5S.

Domenica scorsa 16 Dicembre insieme con mia moglie a Grosseto, abbiamo firmato e questo mi ha fatto sentire molto bene, altro che buon natale!

Voglio inviare il mio pensiero di solidarietà ai disperati del Sulcis, ai pensionati al minimo, ai disoccupati e i cassaintegrati, ai precari, a chi versa in malattia e non ha i mezzi per curarsi al meglio, ai nullatenenti e agli abbandonati dallo stato.

Un saluto immenso di gratitudine a Beppe, un vero uomo, uno dei pochi rimasti.
Grazie a lui possiamo ancora credere nell'esistenza di una fiammella di umanità.

Cittadini 5S mantenetevi in salute.

Anche se è natale io alla fornero la sbranerei lo stesso.

Luipo Mannaro 24.12.12 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buon natale a tutto il movimento 5 stelle !!
buon natale a tutti !!

A.panino 24.12.12 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Ho ricevuto attraverso canali istituzionali il seguente messaggio che giro. E a firma del "Puma de Medellin"

Queridos amigos del blog de Beppe Grillo , leí lo que Alessandro Di Gennaro pensar en mis hijos. Usted tiene que considerar el " aspecto humano e, come amigo Alessandro dijo que " los niños son piezas fundamentales y " ...el boca a boca ...El Puma de Medellin

Per tutte le signore di Bologna che vogliano fare un copia incolla facile, di seguito la traduzione :
Cari amici del blog di Beppe Grillo, ho letto quello che Alessandro Di Gennaro pensa dei miei ragazzi. Dovete considerare l' aspetto umano e, come già detto all'amico Alessandro "i figli sono pezze e core"...passaparola...il gattino di Grottaminarda

bob l. Commentatore certificato 24.12.12 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Comunque ecco gli importi massimi delle spese per la campagna elettorale (aggiornati ad oggi): tanto per noi sono cifre lunari. Questo per far capire quanti soldi sia possibile spendere per una campagna elettorale (importi validi solo per il Piemonte).

Per le altre regioni dovete andare sulla G.U. di oggi, prendere il numero degli abitanti di ogni circoscrizione o regione e moltiplicarlo per 0,01 €. A questo importo dovete aggiungere la cifra fissa di 52.000 €.


SENATO PIEMONTE € 95.639,16
CAMERA PIEMONTE 1 € 74.477,80
CAMERA PIEMONTE 2 € 73.161,36

lorenzo rolla 24.12.12 19:23| 
 |
Rispondi al commento

si è sempre associato il crimine violento con la povertà, a quanto pare non è quella la ragione.
Infatti nelle società più povere, quelle indigene per esempio, il crimine non ha praticamente luogo.
Al contrario laddove i soldi corrompono hanno un effetto disgregativo della società, e quindi la ricchezza di per se accentua la tendenza alla spersonalizzazione che deriva dalla disgregazione della società.
Non sono add ogni modo i soldi da biasimare, è l'uso che se ne fa che a volte lo è.
L'inuguaglianza inoltre, che secondo le teorie liberiste è accettabile, secondo questa teoria sociale evidentemente non lo è, perche è un ulteriore fattore di disgregazione sociale e quindi di spersonalizzazione e quindi in ultima analisi una fonte di criminalità.

Alessandro crapanzano (alexander009) Commentatore certificato 24.12.12 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Casaleggio fara' i riti pagani stanotte che cazzo ce sai, me fa na paura quando ride. Comunque da serio ce l'ha un soche' de comico.

Strudel 24.12.12 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Pietro Ichino ha fatto outing !
Altri lo seguiranno ?
Questi "intellettuali" di corte, nascosti al calduccio, riscaldati al tepore dei miasmi di palude, appena possono si trasformano in uccelli di passo. Svernano.:-)

Dopo aver collaborato per la nostra "raccolta firme", ebbene si, mi concedo il lusso di seguire le vicende di corte. Come il PD-L riuscirà a perdere le elezioni è un giallo che mi appassiona.
Come in tutti i gialli il finale è scontato, ma ciò che appassiona è lo sviluppo della trama.
Come farà il PD-L a perdere anche questa volta ?

Tutti hanno "pescato" dal programma a cinque stelle, almeno nei titoli. Anche l'agenda Ichino-Monti non fa eccezione. Dal loro punto di vista è una concessione doverosa al "populismo" che diverrà lettera morta subito dopo le elezioni.
Così come la "democrazia" in versione PD-L.

Questi "moderati saprofiti" hanno un olfatto finissimo, anche una sola molecola di materiale necrotico li induce ad emigrare verso lidi più vicini alla parte alta della catena alimentare.
Non essendo in grado di sintetizzare materiale organico in proprio restano tuttavia parassitariamente importanti alla formazione di quell'humus dal quale nascono le piante carnivore della repubblica italiana.

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.12.12 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Alessandro, ti chiamo caro, perché sei la prima voce che ho udito che mette il dito sull'UMANIZZAZIONE" e non sui soldi. Io credo che, alla base di tutto, ci sia il ridiventare "umani", con un'anima, un cuore, dei sentimenti, delle "brave persone". Tutto da ciò deriva, semplicemente. TI RINGRAZIO!!! FAI SEMPRE SENTIRE LA TUA VOCE!!!

Caterina Bonaccorsi Prioreschi, Milano Commentatore certificato 24.12.12 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon Natale Beppe, a te e alla famiglia, buone feste anche a tutto il blog!

Cincia Allegra il ritorno Commentatore certificato 24.12.12 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Spero tanto che questo natale sia l'ultimo in cui delle merde si gozzoviglino alla faccia nostra.Brindando e dandoci dei coglioni.... a buon itenditor...non faccio auguri, a tutti quelli buoni felicità

michele ., rimini Commentatore certificato 24.12.12 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Buone Feste a tutti!
Nun magnate troppo eh! che dovete da raccogliere e firme!
baci

daniela s., parigi Commentatore certificato 24.12.12 19:06| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri, quando ho firmato per il MoVimento 5 Stelle ho avuto la netta sensazione di essermi fatto il regalo di Natale più grosso, il più bello degli ultimi tempi!
Il M5S è il dono più IMPORTANTE che si possa fare all'Italia intera.
Buon Natale Beppe e GRAZIE DI CUORE!
PS
Buon Natale a tutto il Blog.

Luigi Bonardo Commentatore certificato 24.12.12 19:01| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'unico modo che hai di combattere il crimine e' di estirparlo alla radice......guarda quante fabbriche di armi ci sono solo in Italia,guarda quanti terreni incolti ci sono solo in Italia,e compriamo il grano ammuffito dell'Australia,le piantagioni di droga vengono difese con le armi,e qualcuno gliele vende!!!!!!I sicari uccidono con pistole, fucili,mitragliette che sparano proiettili,che a sua volta i governi stessi gli procurano.Da vedere il film "lord of war" storia vera di un trafficante di armi.Altrimenti del nostro Albertone nazionale "finchè c'e' guerra c'e' speranza".
Carissimo amico la tua guerra e' legittima,il tuo appello anche,il tuo coraggio forse piu' del mio,il popolo e' con te,ma i governi no.
Iniziamo a far cessare la produzioni di armi,sono un elemento primario,fondamentale per la violenza,per il crimine.
La mia propasta nel M5S e' di trasformare le aziende di armi in aziende per la produzione di energie rinnovabili,in aziende agricole,in aziende di ricerca nella medicina.
Ti auguro un buon proseguimento nel tuo intento,e se trovi il tempo pensa anche all'Italia che ha bisogno di persone come te.
Non mi sento di augurarvi buone feste perche' siamo in piena guerra,e purtroppo un qulsiasi festeggiamento,oggi giorno,alimenta la criminalita'.

Fabrizio Pratesi 24.12.12 18:57| 
 |
Rispondi al commento

@ AL SIG. ALESSANDRO DI BATTISTA.

Con il dovuto rispetto per le Sue parole, ma ci voleva questo Juan Carlos Velazquez per farle capire certe cose ???? Se voleva capire le stesse cose La potevo accompagnare a fare un giro a Palermo, ci sono zone e persone che non hanno nulla da invidiare a Quilmes in Argentina.
Comunque grazie per il Suo sforzo.
Cordialità

Totò A., Milano Commentatore certificato 24.12.12 18:55| 
 |
Rispondi al commento

In Italia esiste già il fenomeno, basta pensare alle varie mafie che iniziano a far diventare criminali i loro figli e parenti fin da piccoli, unico modo per conservare il potere e spiazzare le famiglie rivali e chiunque si frapponga fra loro per contrastare i propri interessi. Li addestrano fin dalla tenera età a pensare che uccidere è cosa normale.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 24.12.12 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Non tollero tutta questa manfrina radical-chic.
Poi la concorrenza ci prende per il culo con tutti questi baci-abbracci-auguri-pussy-pussy-miao-miao-buonnatale.****C I A O****A****T U T T I****S T A S E R A*****C A P I T O N E ****S U L L A****B R A C E*****C O N*****F O G L I A****D'A L L O R O****

stefano m. Commentatore certificato 24.12.12 18:54| 
 |
Rispondi al commento

OT

a proposito delle vere cause della crisi finanziaria che stiamo vivendo
http://www.youtube.com/watch?v=AsoYXIDVQQw

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.12.12 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Buon Natale a tutte le persone di buona volontà.
Buon Natale a tutti voi del M5S.

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.12.12 18:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fatemi capire... Pietro Ichino pd (promotore di proposte infami su materie riguardanti il lavoro) scrive parte dell'(agenda Monti) in materia di lavoro.....Abbandona il pd per aderire suul' altra sponda.Lo sempre pensato mio caro BERSANI che eri un coglone.Faccio un appello agli elettori pd abbandonate quella nave....è una causa persa.

michele ., rimini Commentatore certificato 24.12.12 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Guardo così poco la tv che solo ora ho saputo dell'intervista del banana da Giletti.Ma perchè non ho avuto il culo di diventare io conduttore di domenica in?
Giletti, se avessi avuto un pò di coraggio avresti potuto mandarlo affanculo, un'altra ghiotta occasione come questa, quando ti ricapiterà?

Sebastiano O. Commentatore certificato 24.12.12 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Qua da noi abbiamo dei sicari euro 5,ultimo modello in regola con la normativa C.E.
Qua da noi i sicari euro 5 li mettiamo in lista per farli diventare onorevoli e il presidente della repubblica li riceve con tutti gli onori.

fran Commentatore certificato 24.12.12 18:42| 
 |
Rispondi al commento

ACHTUNG! Palle di Natale per distruggere la Siria.
Proprio mentre Brahimi arriva in Siria, qui da noi arrivano puntuali come i cinepanettoni le notizie sui “massacri di Assad”:
Prima arriva la “strage del panificio”, una strage commessa dai terroristi salafiti al soldo della NATO spacciata per opera dei "MiG di Assad": ecco il video in cui i "patrioti" mettono il pane nel sangue da loro versato ad uso e consumo di quelli che si rincoglionscono con Benigni e NCIS.

http://italian.irib.ir/analisi/articoli/item/118521

Poi la notizia che riguarda in realtà soldati siriani gassati dai terroristi, che era già stata data ieri (http://italian.irib.ir/notizie/mondo/item/118464-orrore-in-siria-esercito-libero-usa-bombe-chimiche-contro-soldati,-almeno-7-morti-video) ma sui nostri "liberi media" è arrivata solo oggi. Opportunamente ribaltata come “opera del regime” per fare un regalo di Natale a tutti quelli che si sentono tanto fieri di essere occidentali.

Mauro Murta

Mauro Murta Commentatore certificato 24.12.12 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ahooo.... stasera che volevo fare gli auguri ai due miei amici: Ciro di Napoli e Ciro di treviso.....'un se vede nessuno!
Aguri ragazzi....spero nel prossimo hanno che non sia più necessario fare gli auguri!

oreste m,, sp Commentatore certificato 24.12.12 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Alessandro Di Battista
***

per la testimonianza, ammiro il Tuo coraggio..
ma in tutta onestà non mi pare una scoperta enorme il fatto che tanti ragazzi o addirittura ragazzini prendano una brutta strada perché vengono da una realtà povera e/o disgregata

è appunto quello che succede in qualsiasi grande città, italiana e non, nelle periferie più abbandonate, dove albergano sottocultura e promiscuità

Ovviamente questo a Monti e ai suoi ex ministri non ditelo, non disturbateli..


Buon Natale a tutto il blog, anche se arrivera' qualcuno a criticare e a dire che questa non e' una chat.

Ma me ne frego.

Auguri raga'...

Auguri Beppe.

Ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 24.12.12 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!?!?!?! (buon natale..!)

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.12.12 18:35| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lilià sotto Natale er Fruttarolo me se deprime perchè magna troppo e je pia a malattia dell'agnello.....ahò cè da capillo!

luis p Commentatore certificato 24.12.12 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tutti quelli che non vogliono che le cose cambino spero che questo "natale" vi vada di traverso.

michele ., rimini Commentatore certificato 24.12.12 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo questo, quando sentirò di un delinquente fare il killer "per necessità", lo vedrò sotto un altro aspetto : quello umano. E gli spacciatori sono persone sensibili che hanno bisogno di affetto. Penserò che i killers della "Latino America" sono una apertura alla "globalizzazione" , come dire prendi uno e paghi tre..paghi spari..differenze che sono quisquiglie.
Non capisco perchè su cento uno faccia il killer e gli altri novantanove vanno all'estero per lavoro. Sarà per selezione naturale

bob l. Commentatore certificato 24.12.12 18:35| 
 |
Rispondi al commento

enrica di novara dove sei????weeee,buon nataleee a te!!!

luca del 62 (), milano Commentatore certificato 24.12.12 18:33| 
 |
Rispondi al commento

SEGUENDO LA DISAMINA DI QUESTO DISCORSO..LA PRIMA COSA CHE HO PENSATO ...é STATA CAZZO C'è BISOGNO DI ANDARE FINO IN GUATEMALA...VAI IN QUALSIASI GRANDE CITTà italiana e trovi queste cose,specialmente al sud.La soluzuone stà nel togliere il terreno fertile dove queste persone si alimentano.istruzione pubblica più incisiva. condizioni di vita meno precarie. "legalizazzione"sanitaria dele droghe,questo toglierebbe la possibilità di creare un economia parallela a quella legale,e delinquere no avrebbe più la sua ragion dessere. Isomma L'AGENDA MONTI

michele ., rimini Commentatore certificato 24.12.12 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Estrema destra a Verona, assalti tra ‘rivali’: Forza Nuova contro Casapound
Al centro l'assalto punitivo al circolo Cutty Sark, in cui due persone sono rimaste ferite. Per gli inquirenti i due gruppi si contendono l'egemonia all'interno della stessa area e il movimento di Roberto Fiore avrebbe compiuto l'agguato.
http://www.ilfattoquotidiano.it/cronaca/

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 24.12.12 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un buon Natale a tutti!
Vi voglio bene!
Ai Trolls un buon rosica...rosica!

oreste m,, sp Commentatore certificato 24.12.12 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Beppe, ti seguo da tanto tempo e sono sempre
più convinto che sei l'unica soluzione di questo paese.Ti faccio i miei più sentiti auguri di buon Natale.Ci vedremo in parlamento sicuramente DENTRO.
pS. A Bologna dove si può andare a firmare?

maurizio meriati 24.12.12 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Ma basta con sto sudamerica. Che poi (io ci vivo in Colombia) sti giornalisti danno sempre delle visioni parziali e buoniste.
E mai che dicano che il problema c'è anche in Venezuela ed Argentina e che i governi iperinterventisti sudamericani sono la matrice di una società marcia e violenta.
Per carità, che poi forse la gente comincia a ragionare e a pensare che destra e sinistra sono uguali e che forse sarebbe meglio ridurre e non aumentare il ruolo dello stato...

Niki S., Cartagena de Indias. Colombia Commentatore certificato 24.12.12 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Si uccide più facilmente quando la vita vale poco, quando la dignità umana viene calpestata (anche dallo Stato) quando le disuguaglianze diventano intollerabili, quando il danaro, la motivazione economica, diventa l'unico arbitro dei nostri destini......

harry haller Commentatore certificato 24.12.12 18:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUON NATALE BLOG!!!!!!

FATE I BUONIIIII!!!!

lily war, roma Commentatore certificato 24.12.12 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SICARI A CINQUE EURO

La monsanto e' una delle multinazionali più potenti e più pericolose per il futuro dell'umanità.
Per chi non lo conosce guardare il film "Il mondo secondo monsanto".
http://www.youtube.com/watch?v=PvktrVIxn5o
L'informazione ci rende liberi.
Forza M5S sempre!

michela fabbrini, san giovanni valdarno Commentatore certificato 24.12.12 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Strada già fatta per noi,Alessandro.
Oltre la fame,a pari merito,mancanza di istruzione e plagio mentale,attualmente la droga,altro lunghissimo discorso,la soluzione?,la filosofia del m5s,ove tutto può essere consentito nel RISPETTO degli altri.
Pausa festiva,AUGURI A TUTTI,belli e brutti,pronti a ricominciare per rendere in futuro veramente certi momenti più sereni

salvatore castellano 24.12.12 18:11| 
 |
Rispondi al commento


Questo è un libretto che comprero'.

Costa come un pacchetto di sigarette ed è il frutto di una esperienza importante e di capacità di analisi , nonchè di una umiltà grande e forte disponibilità e serenità , come mi ha lasciato intravedere la persona.

Di buon auspicio per altre cose ancora piu' importanti e per un servizio civico dove ci si aspetta da te grandi cose.

Ci si vede in parlamento Alessandro ; sono miope , ma te avrai occhi migliori anche per me , in un mondo molto superficiale ....anche il nostro a volte.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.12.12 18:08| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FILASTROCCA DI NATALE
Filastrocca di Natale
vorrei un dono un po’ speciale:
fai sparire dalla terra
la minaccia della guerra.


Poi ti chiedo un bel presepe
con al centro un bell’abete
i pastori e l’asinello
che fan festa al bambinello.

Noi cantiam la ninna nanna
Per il bimbo e la sua mamma
E se canti pure tu
Noi non soffriremo più.

Decima Legio Commentatore certificato 24.12.12 18:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

+++Appena pubblicati sulla G.U. di oggi+++

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 22 dicembre 2012
Assegnazione alle circoscrizioni elettorali del territorio nazionale e alle ripartizioni della circoscrizione Estero del numero dei seggi spettanti per l'elezione della Camera dei deputati. (12A13658) (GU n. 299 del 24-12-2012 )

http://www.gazzettaufficiale.it/guridb/dispatcher?service=1&datagu=2012-12-24&task=dettaglio&numgu=299&redaz=12A13658&tmstp=1356368656117

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 22 dicembre 2012
Assegnazione alle regioni del territorio nazionale e alle ripartizioni della circoscrizione Estero del numero dei seggi spettanti per l'elezione del Senato della Repubblica. (12A13659) (GU n. 299 del 24-12-2012 )

http://www.gazzettaufficiale.it/guridb/dispatcher?service=1&datagu=2012-12-24&task=dettaglio&numgu=299&redaz=12A13659&tmstp=1356368752009

lorenzo rolla 24.12.12 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Prendo atto di tutto, ma mi bastano i problemi nostri.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 24.12.12 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando la degenerazione politica tocca il fondo questi sono gli effetti. Il nostro vivere ma più propriamente il bel vivere di chi tramite la stampa di denaro ha creato tutto questo dissesto e debito, deve inesorabilmente cambiare. Noi non siamo gli USA che si permettono fino al loro tracollo che verrà di continuare su questa strada ma porre in essere una rivoluzione che incominci a scardinare il modello capitalistico, dove vi sono vere richieste di beni e di conseguenza vere produzione a soddisfarle. Condizione essenziale per vincere è rendere trasparente il palazzo del potere, quindi evitare che persone possano soggiornare negli scranni per lungo tempo, avere la possibilità di verificare ogni passaggio economico ma non macroscopico ma bensì nei dettagli. Fondamentale è che la politica di questo Paese sia fatta dai cittadini e quindi niente deleghe in bianco ma attivare strumenti capaci di darne attuazione. La questione sarebbe di più ampio dibattito ma questi dovrebbero essere dei fondamentali. L'America latina sarebbe un'altra cosa se la storia fosse stata diversa, dove governanti corrotti hanno instaurato queste società del malaffare e che in forma minore ma sicuramente significativa è successo anche da noi. NECESSITA UNA RIVOLUZIONE POLITICA

claudio g., campalto (VE) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.12.12 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Se il ragazzo che parla è un prete...e non capisco tanto il nesso con il blog di Beppe

Alessandro Mattiuzzi Commentatore certificato 24.12.12 17:48| 
 |
Rispondi al commento

bisogna investire sull'istruzione è la prima riforma da fare e poi viene tutto il resto..SANITA',lavoro,pensioni,ambiente ed è tutto collegato con la politica ,quella vera e soprattutto disinteressata

au 24.12.12 17:33| 
 |
Rispondi al commento

E NOI ALLORA SAREMO I SICARI A CINQUE...STELLE!!!!

gerardo s., vaglio basilicata (pz) Commentatore certificato 24.12.12 17:30| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche noi abbiamo i nostri sicari in parlamento,

solo che non si accontentano di un piatto di minestra.

Nicola A. Commentatore certificato 24.12.12 17:28| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

l'italia e' tecnicamente fallita
falliti di fatto i vecchi partiti coi loro dinosauri
che non hanno piu' soldi pubblici per raccogliere il consenso dei cittadini.
migliaia di imprese al giorno in italia chiudono,
migliaia di cassintegrati, di anziani con pensioni sociali di 500 euro al mese,
e la droga del guatemala e della colombia che arriva a intontire tanti nostri giovani che senza lavoro, senza futuro, senza vere opportunita' e una scuola che oggi e' solo il parcheggio di milioni di giovani disoccupati e precari,
si gettano nell'oblio del cupio dissolvi.
noi adulti, figli di chi ha penato e si e' sacrificato per fare dell'italia una nazione democratica con diritti civili per tutti e un welfare allargato a tutte le fasce sociali,
abbiamo il dovere morale di dire basta
a questa marea di malaffare e incompetenza pubblica, a tutti i livelli, che ci sta affondando e facendo precipitare ogni giorno di piu' in un abisso senza fine.
il nostro compito e' di sostenere l'unico movimento che fara' risorgere l'italia dalle sue ceneri ed e' quello di beppe grillo, con i milioni di attivisti impegnati sul campo e
le bandiere al vento della giustizia, della liberta', della solidarieta', dell'onesta', della vera competenza
una svolta che ci fara' allontanare da un modello di societa' latino americana - il ricco ricchissimo e la massa dei poveri - verso cui monti e loro ci stanno inesorabilmente trascinando
distruggendo ogni giorno quei valori che sono alla base di ogni societa' civile.
chi puo' dire ora di avere fiducia
nello stato italiano?
negli attuali rappresentanti istituzionali?
a tutti i livelli?

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 24.12.12 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Un sereno Natale a tutti!

Mary 6., Senigallia Commentatore certificato 24.12.12 17:10| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il M5S deve darsi una regola aggiuntiva: non possono candidarsi parenti di eletti in consessi istituzionali se non alla scadenza del mandato degli eletti stessi.
Mi sono fatto il culo per portare gente ai banchetti, a convircerli di voltare M5S e poi chi trovi al banchetto a raccolgiere le firme?
Una parente di un eletto fresco fresco candidata alle nazionali. Risultato? i miei amici hanno firmato ma mi hanno detto: "Carlo che cazzo è qua una parentopoli?" Io cercai di spiegare che candidarsi era un diritto della parente e che il M5S non poteva imperdirlo perchè questa parente si era già candiodata in consultazioni precedenti.
Risultato: "Mi hanno detto, io firmo ma non voterò il M5S"
Mi rivolgo alla parente: ragioni di opportunità, d'eleganza e di buon senso avrebbero suggerito che tu non ti candidassi.
Chi condivide questa regola, se lo ritiene, può votare il commento.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.12.12 17:04| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Care amiche e cari amici ....
mancano poche ore al Natale.
Inutile fare gli struzzi, la situazione economica e sociale del paese non è brillante e non induce a facili ottimismi. La seconda repubblica è stata governata per metà da Berlusconi e il suo centrodestra e per metà dal centrosinistra di Prodi, Amato, D'Alema con ministro sempre Bersani. L'ultimo anno si sono messi tutti insieme e appoggiando il governo Monti ci hanno dato l'ultima e più pesante mazzata!
Sono aumentate le tasse dirette e indirette, è aumentato il debito pubblico, è aumentata la disoccupazione....
Non sono diminuiti i costi della politica, non è diminuito il numero dei parlamentari, non sono diminuite le province....
Sono dati fallimentari, sono risultati che dimostrano la distruzione degli italiani...altro che salva Italia!
Ma bisogna saper guardare avanti, bisogna imporsi un bel sogno, corre l'obbligo di crederci.
Una visione realistica ci dice che sarà l'ultimo Natale senza parlamentari a 5 stelle, con la loro presenza forte, con il loro rifiuto del rimborso elettorale, con il loro autonomo e non imposto taglio netto del compenso, inietteranno all'interno dell'intero parlamento un virus letale che obbligherà anche gli altri a fare altrettanto!
Care amiche e cari amici
mancano poche ore al Natale
"con un piede nel passato e lo sguardo dritto e aperto nel futuro"
vi faccio in miei più sinceri e sereni
AUGURI DI BUON NATALE

FLAVIO P., villafranca padovana Commentatore certificato 24.12.12 17:01| 
 |
Rispondi al commento

E' COSI' DIFFICILE...
così difficile,ma così difficile...

Stressatissimo da tutte queste
festività cialtrone e deliranti
saluto le anime belle di questo blog
augurando il meglio a tutti quanti
e che nel 2013 si riuscisse
a spazzar via tutta questa merda
che ci circonda e ci umilia
nel nostro essere "uomini pensanti"

"E' così difficile descrivere ciò che si sente
quando si sente che si esiste veramente,
e che l'anima è un'entità reale,
che non so quali sono le parole umane
con cui si possa definirlo."
(F.Pessoa)

Un Sorriso :)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 24.12.12 17:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

insomma adesso si scopre che la parte dell'agenda Monti riguardante il lavoro l'ha scritta PIETRO ICHINO.
ma vi rendete conto?
il GIUSLAVORISTA della pseudo-sinistra che in realtà è un GIUS-PADRONISTA SCHIAVISTA.
non avevamo mica dubbi, a riguardo, ma adesso è persino UFFICIALE.
questi GIUSLAVORISTI (si fa per dire) pretenderebbero di fare leggi CONTRO le classi lavoratrici e poi esigerebbero persino che queste li ringraziassero!
fermate il mondo, facciamoli scendere (a calci in culo) e poi rimettiamolo in moto!


Crisi, ridotti gli assegni delle pensioni
da gennaio importi tagliati del 3%
http://www.ilmessaggero.it/
ECCO LA LEGGE PUTTANATA PRIMA DI DIMETTERSI
italiani votate ancora i soliti cornuti e contenti

luciano c., basilicanova parma Commentatore certificato 24.12.12 16:58| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANI
SCHIFANI E LA SECONDA CARICA DELLO STATO
IMMAGINA
PUOI
MEDITA MEDITA

mauuro.calugi 24.12.12 16:48| 
 |
Rispondi al commento

E' arrivato persino a dire che l'azzeramnto dei diritti


Grazie alla cura del gelido alieno mandato dal Fm,
l'Italia va così male che gli extracomunitari fanno meno figli e hanno cominciato a tornare nei luoghi d'origine.

Che qualcuno abbia anche la faccia di elogiarlo o di dire che i 4/5 del suo programmo sono quelli del Movimento mi sembra pazzesco

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 24.12.12 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon natale a tutti,e un caldo abbraccio agli amici.

http://pinoz6700.blogspot.it/

G. 24.12.12 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Guatemala il 99% della popolazione è cattolica (romana o battista)
Il cancro del Guatemala e del mondo occidentale è la Chiesa (la religione, qualsiasi religione in quanto strutturata, è il cancro del mondo).

Oggi la CEI (Conferenza Episcopale Italina), ha benedetto ufficialmente Monti
Ieri, all’arrivo dei marò, nel parterre preparato alla fine della scaletta, c’era pure un prelato con la berretta cardinalizia (perché c’era, PERCHE’???)

No, non sono ateo, sono un credente, ma certo non credo all’Apparato, alla Gerarchia. Andavo a Messa, regolarmente, con i 3 figli, fino al 2005.

2005 referendum staminali
L’Apparato Ecclesiale ha dettato la linea di condotta: a Messa andava demonizzata la partecipazione al referendum (obiettivo: non raggiungimento del quorum: perfettamente conseguito).
Il Parroco della mia chiesa (Don Mario, che il vero Dio l’abbia in Gloria) si è rifiutato. Risultato? Trasferimento immediato a Porlezza (CO): all'estremità nord-orientale del lago di Lugano, anche se in territorio italiano; indice di vecchiaia 124.5 (rapporto percentuale tra il numero degli ultrassessantacinquenni ed il numero dei giovani fino ai 14 anni.)

Prendendo quindi spunto dalla situazione guatemalteca, da quella italiana, dalle festività in arrivo, ecco il mio augurio, un po’ fuori dal coro:

FUORI I MERCANTI DAL TEMPIO!!!!

Non è più questione di “libera chiesa in libero stato” ma più semplicemente “liberare lo Stato dalla religione”

In ogni caso domani i vari TG apriranno da Piazza San Pietro, con il papa tedesco a pontificare sul nulla, spandendo la sua benedizione Urbi ed Orbi.
E’ proprio il caso di dirlo: orbi, o ancor meglio ignavi, sia nella chiesa che nella società!!
Ignavia: illusa inerzia convinta che un'inazione, seppur colpevole, possa essere saggia e conveniente. Un attributo tanto spregevole che gli ignavi, Dante, li pone nell'antinferno, rifiutati con sprezzo dalle stanze dell'Inferno stesso: questa è l’attuale Chiesa Cattolica Romana.

vincenzo caracalla3 24.12.12 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci e' qualche piccola app giava anche in sviluppo per scaricare i libri da amazone? No, lo so, per sicurezza. Sempre piu' veloci questi tablet con un dispendio di batterie da panico. Che ne sara' delle buone vecchie applicazioni in giava che fanno durare le batterie un'eternita' e non surriscaldano? Aspettiamo google che fara', un'altro turbo tablet supersonico sul mercato con una centrale atomica al posto della batteria. Addio vecchi download a sei kappa che ti lasciavano tutto il tempo che volevi per immaginare. Ormai la parola d'ordine e' tutto e subito, internet e' diventata una pista piu' che un'oasi di calma.

Confido sul revival 24.12.12 16:26| 
 |
Rispondi al commento

un godurioso VAFFANCULO a quello stronzo di ICHINO!
proprio vero quello che disse una volta BEPPE:

"Chi striscia non inciampa".


ER NATALE.

Me sembra assai paradossale che la gente è bona solo ch'a Natale!

Nun c'è più 'o spirito bambino, nun c'è 'n caxxo de bono, è solo 'n gran casino!

Chi sta bene se la gode, sinnò se rode.

Anzichè condivide li malanni, li peggio continueno a fa' danni come ormai da troppi anni.

E' da quer dì che er Natale nun è più spirituale, ma 'nammasso de sporcizia materiale!

Quanno che er monno è governato solo da li sòrdi, a governà ponno solo che balordi.

Vojo crede a 'n monno de sentimento, no a uno de pentimento!

Pe' nun pentisse sempre dopo, cercamo de raggiunge er nostro scopo, quello de caccialli a muso dure e co' 'n sonoro vaffancxlo!

Me so' rotto er caxxo de gente astuta che s'acchiappa tutto a su' 'nsaputa!

Bon Natale a chi è sincero co' se stesso, a chi nun butta l'anima 'nder cesso, colui er quale crede de esse furbo, ma ch'è solo 'n grande fesso!

Oggi c'avemo 'noccasione che fa la diffrenza tra 'nomo e gran cojone!

Auguri, auguri 'n caxxo, diceva er poro Orazio!

Nando da Roma.

p.s.

Chiedo scusa a Di Battista, me sembra 'n brav'omo, ma 'sto passaparola è troppo pessimista.

Oggi è tempo de saluti, pe' li belli, li balordi e pure pe' li cornuti.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.12.12 16:13| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, se si deve contrastare il crimine e guardare agli "esseri umani" che ci sono dietro, allora è necessario rompere dei tabu. Ho partecipato di recente ad alcuni incontri del m5s e quello che è emerso e che le "persone" del m5s non sono diverse dai politici di professione.
Un tema come la legalizzazione della cannabis (seconda proposta più votata nel forum del m5s come proposta da inserire nel programma) o la legalizzazione della prostituzione (altro tema ricorrente tra le proposte) sono di "difficile" trattazione anche nel "democratico" m5s, al punto che sembra meglio non trattare certi argomenti.
La legalizzazione della cannabis non riguarda solo i ragazzini che si fanno le canne, ma riguarda il 30% della popolazione carceraria(dietro le sbarre a causa della fini-giovanardi), il rallentamento ed intasamento della giustizia (a causa di procedimenti penali a carico di persone prese con qualche grammo di fumo) l' impiego delle forze dell' ordine per contrastare il crimine piuttosto che dei ragazzini che si fanno uno spinello. Ancora i soldi buttati nella repressione potrebbero essere usati per politiche di riduzione del danno, informazione sui danni delle droghe; una tassazione della cannabis, sul modello del Colorado, garantirebbe nuove risorse economiche, oltre che ai già citati risparmi su carceri, giustizia e migliore impiego delle forze dell' ordine. Anche tu, caro Beppe, sembri avere paura di parlarne, come se il "tesoretto" di voti accumulati fino ad ora, tu avessi paura di perderlo trattando un tema "scomodo". Eppure, sempre in Colorado, alle ultime elezioni politiche nelle quali si è votato il referendum per la legalizzazione della cannabis, sono stati di più gli elettori a favore del referendum che quelli che hanno votato Obama, che in quello stato ha pure vinto. E' ora di rompere il tabu.
www.breakingthetaboo.info/

Giorgio Gatti 24.12.12 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Se i redditi minimi diminuiranno oltre soglie già quasi inaccettabili. Se continueremo a credere che privatizzare i beni comuni significa abbassare il costo del denaro e non ci renderemo conto che stiamo togliendo lavoro ai nostri figli questo è il futuro che ci aspetta. Ora abbiamo addirittura ceduto la sovranità alle Banche eed ai servi delle Banche che ci dicono anche chi votare. Siamo alla farsa. Purtroppo in questo paese non c'è opposizione ed il PD che forse ora vincerà le elezioni continuerà la politica di Monti e di Berlusconi prima

Mauro Coltorti 24.12.12 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Per far ammazzare qualche migliaio di appartenenti alla casta, fanno lo sconto comitiva?
Potremmo fare una colletta!

fabrizio castellana Commentatore certificato 24.12.12 16:08| 
 |
Rispondi al commento

I HAVE A DREAM

Dal prossimo anno non voglio più:

incontrare per strada, né vedere sui giornali e nelle televisioni e neanche sentire parlare di chi oggi fa parte, a qualsiasi titolo, della CASTA.

Meglio ancora sarebbe (ma credo di chiedere troppo) se questa feccia sparisse per sempre dalla faccia della terra.

Basta, chiuso, stop, reset totale, finestre aperte per il ricambio dell’aria e si ricomincia daccapo.

Unico rammarico sarebbe per la Gabanelli costretta a cambiare mestiere per mancanza di farabutti di cui occuparsi... :)))

Massimo Minimo Commentatore certificato 24.12.12 16:07| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piccola breve STORIA esemplare italiana

La settimana scorsa, quando era ormai notte, come i vampiri, trattandosi anche di sangue, il Parlamento ha fatto passare, nella legge di Stabilità,
una leggina che permette di IMPORTARE dei preparati, derivati dal SANGUE, dal Nord America,
SENZA più l'autorizzazione dell'Agenzia Italiana del farmaco e quindi SENZA alcun controllo, AL CONTRARIO di quanto avviene negli altri Paesi Europei.
Con tutti i rischi del caso e i pericoli per la SALUTE dei cittadini, visto che ad es negli Usa si può vendere e acquistare facilmente sangue, soprattutto dai più poveri.

Naturalmente in Italia nulla avviene SENZA motivo.

Ignazio Marino spiega al "Fatto Quotidiano" che in Italia esiste quasi un MONOPOLIO degli EMODERIVATI, essendoci un'azienda che ne fornisce circa il 65%, la Kenion che ha pure molteplici contatti e attività in America ed Usa, compresi centri di raccolta del plasma,
(quindi forse non sarà malizioso pensare che possa essere molto interessata alla nuova legge).

Proprietaria della Kedrion chi è?
la famiglia Marcucci, la cui primogenita è stata azionista dell'Unità, mentre il fratello minore è senatore pd.

Il ministro della sanità Balduzzi si dice preoccupato!

Maria P., Bergamo Commentatore certificato 24.12.12 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Questa ormai è purtroppo la realtà in alcune parti del mondo, se andiamo avanti così quello sarà anche il futuro di questo paese, non è poi così lontano, anzi è molto più vicino di quel che si possa pensare. Il centro america lo conosco bene, ci sono stato per parecchi anni per motivi di lavoro, ho visto con i miei occhi il deterioramento che si faceva sempre più strada, anni prima nessuno lo pensava poi sempre più velocemente una spirale che si è portata via tutto. Le persone che conosco e che stanno in quei paesi mi hanno raccontanto che le cose sono molto peggiorate negli ultimi tempi, irriconcoscibili rispetto al passato.

E' necessario e molto importante essere informati che anche questo fa parte della realtà di questo mondo, come per esempio Ciudad Juarez, la città al confine tra Mexico e Texas, dove spariscono nel nulla ammazzate e violentate non decine, ma migliaia di donne!!! spesso nei tragitti che le portano al lavoro nelle fabbriche sottopagate ed ultrasfruttate delle multinazionali dello schiavismo moderno.

La guerriglia, il narcotraffico, la povertà estrema, le pandyllas (bande) giovanili, los chapulines che ti ammazzano per un orecchino che magari non è nemmeno d'oro, ma solo un'imitazione dove è meglio girare senza orologio e men che meno una catenina al collo. Dove appunto la vida no vale nada, no vale nada la vida come diceva una vecchia canzone.

Realtà che sembrano in apparenza così lontane da noi dal nostro mondo occidentale in cui viviamo e dalla cultura in cui siamo , ma che in realtà sono molto più vicine di quel che si pensa, arrivarci è questione di poco, specie se si va avanti così.

Grazie Alessandro per questo tuo lavoro per queste tue testimonianze e grazie ancora una volta a Beppe ed agli amministratori del blog che danno voce anche a queste realtà perchè non è certo facendo finta di nulla che tutto vada bene.

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 24.12.12 16:01| 
 |
Rispondi al commento

domenica televisiva interessante:Nel pomeriggio, un malato ormai all'ultimo stadio, intervistato da uno mentecatto che ha persino finto un barlume d'indipendenza. Il fine ultimo era : raccattare i consensi di qualche massaia meno rimbambita di quelle della domenica precedente. La sera, intervista in ginocchio ad un altro pazzoide che, con fare da statista, ci ha ricordato la bellissima lotta sinistra contro destra che tanto ha appassionato gli italiani negli ultimi vent'anni.Il fine di quest'ultimi era rincuorare i milioni di cerebrolesi radical chic sul fatto che in Italia sia esistita una vera opposizione e di quanto i loro istinti rivoluzionari, fossero in buone mani.
Morale: una tranquilla domenica RAI al servizio dei potenti che hanno sfasciato l'Italia.
Coraggio Beppe Grillo .

lododo 24.12.12 15:58| 
 |
Rispondi al commento

- I MAR0'

CA%%O ! Hai ragione !!!!

Noi ormai abbiamo la "Fede" giallorossa, nero- azzurra o biancoceleste.... e quando gioca l'itaglia la "Fede" non conosce verità né Giudizi...
Io non so come si siano svolti i fatti e nemmeno se sia stata "Legittima difesa" ( magari i pescatori hanno lanciato qualche pesce verso la petroliera... )ma so che militari itagliani e l'itaglia tutta, compresi gli Italiani, hanno dato la loro «PAROLA D'ONORE» che i marò torneranno e mi seccherebbe alquanto se così non fosse..... Notate e annotatevi i nomi di chi vorrebbe che la Tua e Mia "Parola" fosse disattesa in nome di una ragione di fede "Calcistica".
Io sono pronto a consegnarmi al posto di questi due ragazzi e a confessare di essere stato io... E non sto scherzando !!! (certo, sono un po' vecchio...) ma la Parola è "PAROLA" e quindi "DIGNITA'" -- -- Meglio morire con Dignità che vivere indegno..... Mi sbaglierò....

giannitosin@tiscali.it

gianni t., roma Commentatore certificato 24.12.12 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...LESA MAESTA’.... tutti gli scagnozzi a difendere dagli attacchi il loro “Signore” che gli ha dato fama e ricchezze e potere. Poverino, non se lo merita, Lui vuole solo il bene del suo popolo..... Machiavelli racconta così della vita del suo Principe, un vade mecum per meglio soggiogare con l’astuzia la plebaglia e allo stesso tempo apparire magnanimo, soprattutto se in declino, di quel Principe spietato e feroce e provvisto di una insaziabile ingordigia e succube di quegli appetiti insani dei più corrotti e lascivi. “La fortuna è donna: bisogna batterla per sottometterla”, usava consigliare il buon Niccolò al suo Principe. Una smagliatura della natura che si ripete forse 1 volta in ogni milione di umanoidi: un essere umano in tutto e per tutto all’aspetto esteriore, ma abbietto, asociale e crudele a tutti gli effetti interiormente, incline al male e alla distruzione alla pari di quei malati di mente maniaci e psicopatici. E a quei tempi o arrivava a fare il principe o finiva in qualche istituto fatiscente per rottami umani.

Sancho Panza 24.12.12 15:53| 
 |
Rispondi al commento

e adesso che anche FIDEL e CHAVEZ stanno per lasciarci, avremo un mondo ancora più di merda.
è scritto da qualche parte che ogni volta che emerge qualcuno che vuole DAVVERO fare del bene per la sua gente, con coraggio e abnegazione, prima o poi, se non da altri poteri dalla NATURA, deve essere sopraffatto e il male deve sempre trionfare sul bene.

non c'è un cazzo da fare, andando avanti con gli anni mi convinco sempre di più che quello che chiamano inferno non è altro che quello che stiamo vivendo in QUESTA vita.


“LA PARABOLA DELLE COMARI D’EUROPA”.

Cera una volta un gruppo d’allegre comari chiamate Germania, Francia, Italia, Grecia, ecc…… che producevano cappelletti, lasagne, babà, ed ogni altro ben di dio, che accortesi che i loro clienti a volte preferivano i prodotti dalle comari concorrenti, deciso di mettersi insieme e liberalizzare il commercio e per farlo meglio decisero di usare la stessa moneta.

In questo modo i commerci aumentarono e tutte le comari furono felici e contente, poi avvenne che il mercato si saturò e gli affari iniziarono a languire.

La prima ad accorgersene fu “COMARE GERMANIA”, che corse ai ripari, contenendo l’aumento dei salari, tagliando un po’ di spesa sociale, spingendo le proprie aziende a migliorare il prodotto ed ad investire in tecnologie innovative e fu così che “COMARE GERMANIA” iniziò a rubare fette di mercato alle altre comari d’Europa, che nel frattempo continuavano a spendere e a spandere allegramente.

Ma in questo modo le altre comari, perdevano consistenti fette di mercato diventando sempre più povere, in favore di “COMARE GERMANIA” e quando la situazione divenne insostenibile tennero un conciliabolo e decisero tutte di applicare la già collaudata terapia tedesca.

E così le altre comari, iniziarono tutte insieme a tagliare i salari e la spesa sociale, ma essendo arrivate dopo, non avevano gli euri sufficienti per investire in migliorie del prodotto ed in tecnologie innovative e quindi furono costrette ad eseguire tagli di salari e spesa sociale molto più pesanti di quelli di “COMARE GERMANIA” per tornare ad esseri competitivi.

“QUEL CHE COMARE GERMANIA, PERÒ NON AVEVA PREVISTO, È CHE IN QUESTO MODO, DOPO UN PO’ I PRODOTTI DELLE ALTRE COMARI SAREBBERO COSTATI DI MENO DEI SUOI E LEI SE VOLEVA RESTARE SUL MERCATO, DOVEVA TORNARE A TAGLIARE I SALARI E LA SPESA SOCIALE, INNESCANDO UNA CORSA AL RIBASSO CHE AVREBBE IMPOVERITO TUTTI I DIPENDENTI DELLA COMUNITÀ’, COMPRESI I SUOI”.

“E LE CHIAMANO RIFORME”.

Paolo R. Commentatore certificato 24.12.12 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Articolo e libro sicuramente interessanti, ma certo non di primo pelo. Ogni governo ha un solo modo per poter governare il suo popolo senza problemi ed è l'IGNORANZA ! Tutto il resto è una conseguenza, tranne una.....lo STATO CHE LO PERMETTE ( e lo vuole aggiungo io )!
Se così non fosse, cioè popolo colto, in troppi di loro non potrebbero salire al potere per ovvi motivi e molto spesso non riuscirebbero a mantenere quello che da sempre hanno, cioè la ricchezza che gli dà il potere ! Solo con artefizzi vari puoi mantenere quello che hai, perche la natura dimostra ogni giorno e da sempre che nulla, nulla in natura si può mantenere per se a vita.......Di tutto il creato, solo l'Uomo crede di poterlo fare in eterno, ma si sbaglia di grosso.....fate vobis.

fabrizio s., roma Commentatore certificato 24.12.12 15:41| 
 |
Rispondi al commento

C'è ancora qualcuno che dubita che ciò che ci differenzia dalle altre creature del mondo animale che si muovono per puro istinto primordiale e quindi non sono libere da condizionamenti legate alle necessità ambientali, sia la nostra capacità di raziocinio? E forse questa è una caratteristica innata dell'essere umano o forse il frutto di un'appropriata educazione spirituale e morale?

igor n., san ferdinando di puglia Commentatore certificato 24.12.12 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon Natale Beppe.....Anche quest'anno mi hai fatto grande piacere seguirti....forza!!!!!
Auguri a tutti gli attivisti " convinti" del M5S!!!!!


Auguroni a tutti noi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Camillo B. Commentatore certificato 24.12.12 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mentre tutta l'America, Obama in testa, piangeva per la strage dei venti bambini uccisi in una scuola di Newtown (Connecticut) da un ragazzo di vent'anni (certamente folle, ma anche prodotto estremo di un popolo che ha la violenza nel sangue oltre che di un 'mal de vivre' che coinvolge l'intero Occidente, si pensi a quello che accade a casa nostra, soprattutto contro le donne) e i media internazionali dedicavano ogni giorno una mezza dozzina di pagine al tragico evento, in Afghanistan dieci bambine che stavano raccogliendo legna in un bosco vicino al loro villaggio nel distretto di Chanarhar (Afghanistan orientale) sono saltate su una mina, uccise, mentre altre due rimanevano gravemente ferite.

I media internazionali hanno dedicato alla notizia -quando l'hanno fatto- poche righe. E questo si capisce. Gli afghani, sia pur bambini, non sono esseri propriamente umani come gli occidentali e, tantomeno, gli americani. Non appartengono alla 'cultura superiore'.

Più interessante è come è stata data la notizia. “Si tratterebbe di una mina anticarro forse residuo dell'invasione sovietica o di un ordigno, sempre anticarro dei Talebani”.

Un cumulo di menzogne. Per attivare una mina anticarro ci vuole il peso di un blindato, non basta certo quello di un bambino. La mina era anti-uomo. I Talebani non le usano. Non solo e non tanto perché con un editto del 15 ottobre del 1998, quando era in guerra con Massud, il Mullah Omar le proibì considerandole “immorali”, ma perché alla guerriglia non servono. E' molto difficile infatti immaginare che un soldato Nato si aggiri, a piedi, in un bosco. Le forze Nato si muovono esclusivamente sui blindati. Era una mina anti-uomo di provenienza Oto Melara (bisogna pur che i nostri lavoratori abbiano un posto, costi quel che costi, la vita altrui o la propria come all'Ilva di Taranto).

[Massimo Fini]

segue...


Il Capitalismo italiano e' morto da anni.
Anziche' investire come i Coreani o Finlandesiin ricerca, hanno investito in capitali remunerativi parassitari TARIFFARI,a cui sono
obbligati tutti i cittadini il pagamento :Autostrade(Benetton),banche,Alitalia (Toto),luce gas(amico Putin),telefonia,servizi a Comuni e Serv. Sanitario,notai e commercialisti a cui sei obbligato servirti....Questi risentono relativamente della crisi...ogni giorno hanno entrate...E per avere le concessioni,non avendone le risorse, hanno ricevuto soldi dalle banche, grazie alle amicizie politiche, e ben sapendo le banche che le TARIFFE sono business tranquillo e sicuro.

klaus k. Commentatore certificato 24.12.12 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano si sarà accorto che ricevendo i 2 marò e graziando Sallusti ha messo altre pesanti pietre sul muro della disuguaglianza?

Maria P., Bergamo Commentatore certificato 24.12.12 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Buon Natale a "Cinquestelle" a Tutto il Blog!
Nessuno,ma proprio nessuno escluso.

....Cometa compresa va'!!!Eh eh eh!!!

Dedico questa canzone agli amici del Blog ed alla loro grande profonda umanità,di vero cuore.

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=Smz7dnpxKc0

Francesco Roma*****
CinqueStelle
Roma

Francesco S., Roma Commentatore certificato 24.12.12 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Un pensiero per due poveri pescatori indiani ,disarmati, che non ci sono piu'.
Per loro nessuno spende una parola, ne' un picchetto d'onore.Come fossero morti due topi di fogna....Gli eroi sono quelli che li hanno ammazzati senza un perche'...Bella figura per l'Italia..

klaus k. Commentatore certificato 24.12.12 15:16| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe
non so per quale motivo hai pubblicato questo articolo di battista.
Quale attinenza ha con l'aria rovente delle elezioni italiane, con la tua battaglia contro il tempo per raccogliere le firme per la presentazione delle liste.

PENSA UN PO', IL SICARIATO DEL CENTRO AMERICA...
fORSE CHE IN QUEI PAESI STANNO PARLANDO DELLE TUE FATICOSE TAPPE PER METTERE INSIEME LE 120.000 FIRME? O DEI SETTE OTTO DISCORSI GIORNALIERI CHE NON SO COME NON TI ABBIANO FATTO SECCARE LA GOLA.

cERCHIAMO DI TIRARE L'ACQUA AL NOSTRO MULINO E DI PUBBLICIZZARE PER QUANTO POSSIBILE LA CHIAMATA ALLA FIRMA DEL MO.CI.STE.
QUESTO OGGI CI INTERESSA adesso, ALTRO CHE IL SICARIATO DEL CENTRO AMERICA.

iNTANTO CARO BEPPE TI RICORDO DI MODIFICARE IL TUO IMPEGNO PORTANDO AD UNA SOLA LEGISLATURA LA DURATA DI OGNI ELETTO PERCHè
OGNI BEL GIOCO DURA POCO, ANCHE SE CINQUE ANNI DI BENGODI NON SONO PROPRIO POCHI.

domenico f., BITONTO Commentatore certificato 24.12.12 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo conosco anche io un sicario che lavora per poco, anzi quasi per nulla, il lavoro che fà, lo fà perchè gli hanno chiesto di ritornare e lo fa per il paese.Lui in verità aveva smesso, ma ripeto, è stato costretto, a grande richiesta.
Ultimo commento, ora stò con la famiglia,
Auguri a Tutti!!!

Simone S., Roma Commentatore certificato 24.12.12 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Con la salita in campo di Mario Monti penso che tutti i partiti istituzionali saranno decimati. Volente o nolente Monti ha fatto un discorso ricco di contenuti e povero di demagogia. Ha presentato un programma chiaro, intelligibile molto attinente a quella che è la realtà odierna. Basta coi politici che fanno le cose solo per mantenere la poltrona. Basta con le connivenze che frenano continuamente le riforme in qualsiasi settore. Basta con le corporazioni che difendono solo il loro orticello. Portare delle alternative serie,applicabili ed eque per tutti. Io credo che la lista Monti prenderà almeno il 40% dei voti. il 20 ai comunisti (ci sono troppi nostalgici ancora) il 12% al movimento 5 stelle, il 9% al pdl giacchè le connivenze e le associazioni mafiose sono ancora potenti. I restanti si spartiranno il rimanente 19% con la lega ferma al 5% che sarà il solo voto di chi pensa ancora che l'Italia si possa dividere (fanatici). Buon Natale a tutti tranne che alla dinastia Bossi giacchè mi fa schifo

VINCENZO D., grosseto Commentatore certificato 24.12.12 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tutti gli amici del blog auguro Buon Natale...lascio una bella poesia di Madre Teresa di calcutta...
Il giorno più bello? Oggi.
L'ostacolo più grande? La paura.
La cosa più facile? Sbagliarsi.
L'errore più grande? Rinunciare.
La radice di tutti i mali? L'egoismo.
La distrazione migliore? Il lavoro.
La sconfitta peggiore? Lo scoraggiamento.
I migliori professionisti? I bambini.
La felicità più grande? Essere utili agli altri.
Il mistero più grande? La morte.
Il difetto peggiore? Il malumore.
La persona più pericolosa? Quella che mente.
Il sentimento più brutto? Il rancore.
Il regalo più bello? Il perdono.
Quello indispensabile? La famiglia.
L'accoglienza migliore? Il sorriso.
La medicina migliore? L'ottimismo.
La soddisfazione più grande?Il dovere compiuto.
La forza più grande? La fede.
La cosa più bella al mondo? L'amora.
Madre Teresa

emanuela b., bologna Commentatore certificato 24.12.12 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUON APPETITO !!!

Truth .. Commentatore certificato 24.12.12 14:57| 
 |
Rispondi al commento

CON TUTTO IL RISPETTO MA CREDO CHE LA PRIORITA' DEI PROBLEMI SPETTI ALL'ITALIA, IL RESTO SE VIENE CI FA PIACERE MA PRIMA DOBBIAMO INTERESSARCI DEI NOSTRI PROBLEMI. COMUNQUE NON CREDO SIA UN LIBRO A FAR CAMBIARE LA CULTURA DI CERTA GENTE

VINCENZO D., grosseto Commentatore certificato 24.12.12 14:54| 
 |
Rispondi al commento