Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Diretta Streaming: Sconsolati all'estero!

New Twitter Gallery

"Questa sera in diretta streaming sulla TV5STELLE, ci collegheremo con i 4 angoli del mondo. Saranno nostri ospiti i 4 portavoce delle altrettante Circoscrizioni Estere:
Francesco Attademo da Bruxelles, Belgio (Circ. estera n.1 Europa)
Francesco Tripodi da Belo Horizonte, Brasile (Circ. estera n.2 America Meridionale)
Arturo Busca da Miami, U.S.A. (Circ. estera n.3 America Settentrionale e Centrale)
Andrea Tosatto da Dubai, Emirati Arabi Uniti (Circ. estera n.4 Africa, Asia, Oceania e Antartide).
Ci racconteranno come vanno (male! tranne rare eccezioni) le cose nei nostri consolati, ci spiegheranno che difficoltà hanno incontrato i nostri concittadini per poter firmare e come si stanno adoperando per superarle. Hanno bisogno del supporto di tutti noi. Aiutiamoli a raggiungere l'obbiettivo!
Moderatori: Salvo Mandarà da Desenzano del Garda, Giancarlo Lo Presti da Catania, Silvia Fossi da Firenze, Fulvio Utique da Genova." Tv 5 Stelle
Partecipa su Twitter con l'hashtag #sconsolatiesteri

2 Gen 2013, 21:22 | Scrivi | Commenti (93) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

Beppe abbiamo bisogno di Te, il 31 gennaio 2013 sarà chiuso il Bando per mettere tutto i posti auto del centro storico di Faenza a pagamento, dicono che lo fanno per NOI (infatti guadagneranno quasi € 900.000 all'anno senza dichiarare dove li mettono e cosa fanno), tra l'altro abbiamo anche l'IMU più alta dell'Emilia Romagna, ci hanno negato la possibilità di indire un Referendum Consultivo, ci siamo rivolti anche al Presidente della Repubblica vedi lettera nel nostro Blog. Chiedi anche ai tuoi del M5S lista "Fatti Sentire" come stanno le cose, vieni a fare un pò di casino anche a Faenza, che finalmente i cittadini si stanno svegliando. Grazie per il tuo eventuale intervento.
Il comitato civico trasversale NO PIANO SOSTA Faenza.

Comitato No Piano Sosta Faenza 07.01.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

DOVE SI DEVE ANDARE PER FIRMARE LA LISTA CHE PRESENTERETE ALLE PROSSIME ELEZIONI IN COMUNE NON C'E'

GIOVANNA GASTAUDO 07.01.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento

VORREI CONTRIBUIRE AFFINCHE' CI FACCIA SORRIDERE NUOVAMENTE COME UN TEMPO ANCHE IN CALABRIA.....CON STIMA

SERGIO MIRARCHI 07.01.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Non fatevi infinocchiare da sti stronzi che escono tutti i giorni alla tv. Tenete sempre presente la condizione attuale degli italiani. Il disagio che noi tutti come popolo italiano stiamo vivendo. Teniamo fotografata la nostra situazione in cui ci troviamo, e che gli stessi PORCI MALEDETTI hanno creato, ricordatevi che ci hanno portato alla miseria ci hanno rubato persino il cuore e la dignita'. Ricordiamoci sempre il nostro stato attuale, e quello che dovremmo affrontare se sti "PORCI MALEDETTI" rimaranno inchiodati a quella poltrona, ci sono aumenti per 1500 euro a famiglia ancora, e noi non vediamo uno spiraglio di luce. Ci vogliono portare alla schiavitu'. Ma scusate non e' sta gente che ora parla e che era al governo, ha avallato tutto sto disastro? Non fatevi prendere ancora per il culo. Di noi non gli e' mai interessato, mentre loro sguazzano nell'oro coi soldi delle nostre tasse e dei nostri sacrifici. Non gli importa a nulla di noi.E da anni che ci fottono.RIcordiamoci come siamo messi male noi povera gente.E' la volta definitiva per cambiare.TTroppe possibilita' gli abbiamo dato, PORCI MALEDETTI.E' ora della rivoluzione.FORZA popolo A 5 STELLE, mandiamoli via tutti. VAI POPOLO A 5 SSTELLE CE LA FAREMO MAX dalla puglia (LE)

massimo manco 06.01.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento

In uno dei punti del programma sull'istruzione voi chiedete l'abolizione del valore legale del titolo di studio.Sarebbe possibile conoscere la motivazione di questa richiesta che, a quanto mi consta, non trova consenso nella gran parte dei lavoratori della scuola?
Grazie, Stefano De Stefano - Roma

Stefano De Stefano 06.01.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento

ho 60 anni sono monoreddito sono in cassa integrazione straordinaria sono stato fregato dalla riforma Fornero con la complicità di tutta la politica.
cosa devo votare?
a 60 anni non si trova lavoro devo vivere in miseria oppure mi permettete di venire in politica.
Grazie se fosse per me e tutti i cittadini calpestati fossero meno vigliacchi la situazione saprei come risolverla.
è inutile pensare di essere civili, corretti è onesti. non serve
i capitalisti se ne fregano, loro vogliono la nostra pelle è quindi occorre fare come nella bibbia dente per dente, non vi fate ammaliare voi che ora sembrate essre vincitori, domani quando non servite più vi fregano e finirete male peggio di me.
questo vale per la destra e sinistra non per il centro, loro sono il male .
Grazie

francesco filippi 06.01.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Perche' ho votato BERLUSCONI, perche' NON SO PER CHI VOTARE, perche' ho firmato per il MOVIMENTO 5 STELLE, perche' forse lo votero':

Come sappiamo uno dei piu' importanti problemi degli ultimi anni per le aziende (almeno per cio' che ci riguarda, ma ho l'impressione che non siamo soli a condividere la questione) e' la "nuova" impronta fiscale data dallo stato italiano alle imprese a partire dal 2006/2007 (Governo Prodi).

Prima di allora un'impresa era tenuta a redigere il proprio bilancio e a pagare le tasse in base ad una percentuale DA APPLICARE SULLA DIFFERENZA TRA COSTI E RICAVI.
Principio che mi sembra corretto in tutto e per tutto : su cio' che ho realmente guadagnato sono tenuto a pagare una percentuale di imposte.

Da allora in poi , giustificandosi con la evasione fiscale, i vari governi che si sono succeduti hanno pensato bene di LASCIARE INVARIATO IL SISTEMA ed oggi , da 6 anni a questa parte, siamo tenuti a versare all'erario CIO' CHE NON GUADAGNIAMO.

IL NON RICONOSCIMENTO APPIENO DELLA DETRAZIONE DI COSTI E LO STUDIO DI SETTORE , stabiliscono di fatto , per coloro che NON EVADONO IL FISCO E NON LAVORANO IN NERO come noi , una realta' che anche un bambino riuscirebbe a comprendere come ingiusta.

Sta di fatto che siamo chiamati da anni a VERSARE TASSE SUPERIORI AL NOSTRO GUADAGNO, con tutto cio' che di grave ne consegue.

Per il momento la finisco qui, invio i miei piu' cordiali saluti
Claudio Scire'

Claudio Scire' 05.01.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti !
Oggi ho firmato a San Paolo e non ho avuto alcuna difficoltà!
Il mio dubbio è nei candidati , non rispondono ai messaggi (saranno anche stupidi magari ma se devo essere rappresentato da un ''Entità'' invisibile come le precedenti ... )
Saluti

Stefano Vernola 04.01.13 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Giuliana Sgrena Denuncia: "Le Parlamentarie SEL Non Erano Libere"

http://commentandolestelle.blogspot.it/2013/01/giuliana-sgrena-denuncia-le.html

Emanuele Sabetta, Roma Commentatore certificato 03.01.13 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Se prima delle Elezioni Politiche 2013, Beppe Grillo non lascia liberi i Grillini, lasciandoli così andare a parlare anche in televisione, tutto il suo grande lavoro per tutte le piazze d'Italia si rivelerà non solo inutile ma anche dannoso, poiché molti "maligni" penseranno che i vecchi politici lasciavano parlare liberamente il comico genovese, affinché il “popolo bue” credesse che in Italia vi è tanta, ma tanta, democrazia! (fate girare questo messaggio o faremo una brutta fine!)

Antonio Addamo, Napoli Commentatore certificato 03.01.13 16:04| 
 |
Rispondi al commento

http://www.contantelibero.it/documenti/10-punti-per-il-contante-libero/

importantissima petizione

ciao!

Giovanni Cena (girolimoni), Roma Commentatore certificato 03.01.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO lo sapevo, il consolari su brava gente, che fanno il cazzo che vogliono, il che e' un diritto umano, non dimenticatelo???
ma viene naturale a noi italiani

giulio porta 03.01.13 03:48| 
 |
Rispondi al commento

Oggi ho firmato da New York. Nessuna difficolta'.

Raffaello 03.01.13 03:26| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi se approfitto di questo spazio per porre una domanda:un mio parente partirà tra qualche giorno per il Cile dove ha già programmato per motivi di famiglia di restare fino al 25 febbrio (lui e la sua compagna, lei con doppia cittadinanza); come possono fare per poter votare? (aereo ed impegni già precedentemente presi impediscono di anticipare il rientro); non sono residenti all'estero quindi non possono avere certificato elettorale dall'AIRE, possono richiedere il certificatyo elettorale dal comune di Firenze, prima di partire ed avere l'opportunità di votare dal Cile, per corrispoondenza o meno?
Grazie
Giuseppe Padovano (Prato)

giuserppe padovano, prato Commentatore certificato 03.01.13 01:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Salvo,

Salvo Mandarà sei il mio mito :) anche se non ti conosco, peccato che non vai in parlamento!

Pietro M., Newcastle upon Tyne United Kingdom Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.01.13 00:11| 
 |
Rispondi al commento

ma andate a little italy, sapete quanti ne trovate di italiani, spargete volantini per il quartiere ed è fatta.

armando e. Commentatore certificato 03.01.13 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Ci temono, l'ho capito fin dal primo V day, l'ultima loro barricata è l'escluderci dall'avere candidati all'estero, le loro solite armi la burocrazia utilizzata in maniera cavillosa e ostruzionistica.
Dobbiamo farcela!

Arturo Arti 02.01.13 23:59| 
 |
Rispondi al commento

la pagina web non è raggiungibile:
This Account Has Been Suspended

Lanzi R. Commentatore certificato 02.01.13 23:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La PostaCertificat@ è un servizio di comunicazione elettronica tra Cittadino e Pubblica Amministrazione.
Il servizio è offerto a titolo gratuito e si rivolge:

•a tutti i cittadini italiani maggiorenni (anche se residenti all'estero);
•a tutti i cittadini maggiorenni di nazionalità straniera residenti nel territorio italiano in possesso di un Codice Fiscale e, nel caso di cittadini extra-UE, di permesso di soggiorno* o "modello 22A con Ologramma"** valido.


Attraverso la PostaCertificat@ ogni cittadino può dialogare in modalità sicura e certificata con la Pubblica Amministrazione comodamente da casa o con qualsiasi dispositivo in grado di connettersi ad internet senza recarsi presso gli Uffici della Pubblica Amministrazione per:

•richiedere/inviare informazioni alle Pubbliche Amministrazioni
•inviare istanze/documentazione alle Pubbliche Amministrazioni
•ricevere documenti, informazioni, comunicazioni dalle Pubbliche Amministrazioni
Le Pubbliche Amministrazioni con cui il cittadino può dialogare sono disponibili nell'indirizzario delle Pubbliche Amministrazioni attualmente in fase di progressivo completamento.

Il servizio PostaCertificat@:

•fornisce tutte le garanzie di una posta elettronica certificata
•permette di dare ad un messaggio di posta elettronica la piena validità legale nei casi previsti dalla normativa
•garantisce data e ora riferiti all'accettazione e alla consegna del messaggio e l'integrità del contenuto trasmesso
La PostaCertificat@ garantisce un canale di comunicazione chiuso ed esclusivo tra Pubblica Amministrazione e Cittadino: non sono, infatti, previste comunicazioni al di fuori di tale canale, ad esempio tra Cittadino e Cittadino.

Le caselle PostaCertificat@ attivate dalla Pubblica Amministrazione per i propri dipendenti (in qualità di Cittadini) sono del tutto equivalenti alle caselle PostaCertificat@ per il Cittadino.


riccardo reccia, Linz Commentatore certificato 02.01.13 23:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenzone la PEC NON può essere utilizzata per tre semplici ragioni: 1)la sua validità deve essere espressamente prevista dalle leggi o dai regolamenti attinenti alla materia in oggetto e la normativa elettorale NON ha previsto espressamente l'utilizzo della PEC. 2) la PEC è valida solo se vi è un indirizzo PEC dell'autorità competente che viene abilitato a ricevere determinate informazioni e questo non è mai quello generale dell'ambasciata 3)in sede di autentifica si deve certificare l'identità della persona che sottoscrive l'atto. La PEC non ha tale funzione(es. io potrei usare la pec di mio padre e firmare al posto suo).

Daniele Canestri, Empoli/Estero Commentatore certificato 02.01.13 23:44| 
 |
Rispondi al commento

OT.
pagellapolitica.it/ perchè le bugia hanno le gambe corte

uno staff composto da ex studenti bocconiani monitorano esponenti politici con giudizio annesso, quale verità ne uscirà fuori? C’è anche Beppe
Opinioni? Io la mia ce l’ho già, una gran puzza di bruciato.
PS. Mi piace la struttura del sito, soltanto però gestita da personaggi tipo Travaglio, d'altronde si addice come una sorta di politometro di tipo verbale, ogni dichiarazione/affermazione viene analizzata e schedata a mò di tabella facilmente consultabile.

sergios g Commentatore certificato 02.01.13 23:40| 
 |
Rispondi al commento

sarò troppo invadente se mi collego anch'io con il mio account gmail ?

Alex Scantalmassi 02.01.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento

chiarite se bisogna essere iscritti all'aire per firmare? che io sappia la firma puo essere ricevuta anche se non iscritti all'aire. L'iscrizione serve solo per votare.

riccardo reccia, Linz Commentatore certificato 02.01.13 23:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

allora il M5S sara' sulla scheda o no?

giulio porta 02.01.13 23:29| 
 |
Rispondi al commento

beh, se questa è l'applicazione di videoconferenza di google +, è forte, mi piace

Alex Scantalmassi 02.01.13 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Qui a San Francisco tutto a posto e facile.
Passaporto + iscrizione AIRE
Ho firmato i moduli (me li hanno compilati loro) e in 5 minuti ho fatto tutto!!

Carlo Padula 02.01.13 23:27| 
 |
Rispondi al commento

ma fvacci vede' sta' NORMATIVA

giulio porta 02.01.13 23:27| 
 |
Rispondi al commento

Ci vuole trasparenza ..vogliamo sapere realmente le cose come stanno e non dovrebbe nemmeno essere necessario chiederle..è un nostro diritto

Bagno Italiano 02.01.13 23:26| 
 |
Rispondi al commento

Grazie agli amici che hanno organizzato questo streaming.Ringrazio personalmente Fulvio Utique per avermi invitatoa partecipare commentando. Ribadisco quanto detto nel commento di qualche minuto prima, cioè stiamo pagando la nostra inesperienza ed impreparazione. Forse si pensava che i consolati sarebbero stati a nostra disposizione come le segreterie comunali, ma non è stato così.Il M5S, considerato che al momento è costretto ad operare senza fondi, di più non poteva fare.Ricordiamocene per la prossima volta che alla guerra si va come alla guerra e non con un mazzo di belle speranze. Uno dei nosri amici ha detto chiaramente che i vecchi partiti sono strutturati monoliticamente. Ha espresso la similitudine di corazzate contro le barchette del M5S. Ancora ha chiarito che molti italiani di seconda generazione che hanno cittadinanza estera e non parlano più neppure l'italiano non hanno grande interesse alla democrazia diretta in Italia ed in gran parte sono inglobati nelle mistificazioni/truffe poste in essere dai vecchi partiti.In bocca al lupo a tutti noi del M5S. Viva l'Italia!Cincinnatus da Genova

Pietro M., Genova Commentatore certificato 02.01.13 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Siamo scesi all'11%. Continuiamo cosi', facciamoci del male!

Emenuele D. Commentatore certificato 02.01.13 23:24| 
 |
Rispondi al commento

http://www.trevisaninelmondo.it/Home/tabid/36/Default.aspx

Alberto Ubaldovino Orlando (bartòldo), Montebelluna Commentatore certificato 02.01.13 23:22| 
 |
Rispondi al commento

e facci vede' il MINISTERO

giulio porta 02.01.13 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Io vivo nel mezzo dell'Amazzonia, a centinaio mi miglia dall vecchio consolato, fra serpenti e frecce avvalenate, DOVE VADO A FIRMARE?
Qui neesuno parla italiano....

giulio porta 02.01.13 23:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si infatti agli stronzi gli arrivera' una scheda senza il M5S

giulio porta 02.01.13 23:05| 
 |
Rispondi al commento

Firmare per che cosa?
Cosi che vi mandino una scheda per votare?
ma che siete troppe stronzi per esser inscritti all'AIRE.
Firmate per votare ve l'ho gia' spiegato

giulio porta 02.01.13 23:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.. comunque il M5S al 3° posto nei sondaggi
daje!
:)

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/01/02/elezioni-sondaggio-sky-pd-primo-partito-353-pdl-al-195-e-m5s-al-16/459851/

Paola Bassi Commentatore certificato 02.01.13 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera a tutti.Seguendo dal blog di Grillo la diretta streaming si evidenzia purtroppo conferma dell'ostracismo da parte dei consolati, tranne rare eccezioni.Credo purtroppo che per queste elezioni abbiamo pagato a caro prezzo la nostra impreparazione, dovuta anche alla scarsità del tempo a disposizione.Nonostante la buona volontà degli amici all'estero ci siamo scontrati con la burocrazia più becera che però al momento è procedura per legge vigente.Ad esempio abbiamo appreso, ma troppo tardi, che sono necessari moduli di un certo tipo,che è necessario stamparseli in proprio ed altre amenità del genere.Tutte queste problematiche non ci sono per i partiti al potere poichè hanno facoltà di attingere aiuto dalle varie sezioni del MInistero Esteri.Ricordiamoci di tutto ciò quando saremo in Parlamento in modo da prepararci alle successive elezioni.Inoltre dallo streaming è emersa una volta di più la verità che la rete è importante, ma deve essere supportatada altri mezzi di comunicazione di massa, come una TV dedicata.In bocca al lupo a tutti noi.Delenda burocratia necesse est!Viva l'Italia!Cincinnatus da Genova

Pietro M., Genova Commentatore certificato 02.01.13 23:01| 
 |
Rispondi al commento

chi pensa che ci siano due tipi di schede una senza il M5S e una con?
Sarebbe una cosa pazzesca.

Se andate a consolato inscriverevi all'AIRE cosi la prossima volta non dovrete firmare piu' nulla.

giulio porta 02.01.13 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Cosa devo firmare?

riccardo reccia, Linz Commentatore certificato 02.01.13 22:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno può dire a questo scassapalle di Giulio Porta che l'AIRE non centra una mazza? Qui non si parla di votare ma di firmare!!

Roberto M 02.01.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento

domani vado al consolato (onorario) di gran canaria,per consegnare le liste del movimento....io potrei coinvolgere molta gente,nel mio piccolo! Spero che non mi creino problemi!

samuele m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.01.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento

non credo che ci siano due tipi di schede una senza il m5s e una senza, sarebbe una cosa incubo, chi l'ha mai sentita una cosa del genere???????????????????????????

giulio porta 02.01.13 22:57| 
 |
Rispondi al commento

BISOGNA FARE UN COMUNICATO STAMPA E MANDARLO ALLE RADIO ESTERE PER RENDERE NOTO DELLA RACCOLTA FIRME. OGNI PERSONA CHE STA ALL'ESTERO SI ADOPERI

Gabriele G., Bologna Commentatore certificato 02.01.13 22:52| 
 |
Rispondi al commento

Mi permetto di ricordare che le firme vanno depositate in quantità, non inferiore al minimo e non superiore al massimo ( pena l'annullamento di tutte le firme ) e facendo molta attenzione alla possibile trappola costituita da quelli che firmano per la presentazione di due liste........ considerato lo spessore e la levatura morale degli avversari, non mi stupirei che organizzassero dei boicottaggi in questo senso....

Vincenzo La Rosa, Giardini Naxos Commentatore certificato 02.01.13 22:49| 
 |
Rispondi al commento

ma fatevi un favore inscrivetevi all'AIRE

giulio porta 02.01.13 22:48| 
 |
Rispondi al commento

da quello che ho sentito se in una circiscrizione non viene raggiunto il numero minimo il simbolo non figura nella scheda.
io abito in un piccolo paese in toscana.
ho firmato domenica in un paese vicino. ma non è che se pochi vanno a firmare, a febbraio non troverò il simbolo sulla lista?
qualcuno sa rispondermi?

m'incazzerei non poco

Marco67 B., Pisa Commentatore certificato 02.01.13 22:44| 
 |
Rispondi al commento

ma che cazzo me ne frega dell"europa
bisogno esser inscritti all'aire, poi la scheda ti arrivera' a casa all'estero.
Per inscriversi all'aire bisogna andare all"ambasciate o consolato, quanto tempo ci vuole non lo so.

Giulio Porta 02.01.13 22:42| 
 |
Rispondi al commento

molti non sanno cosa chiedere quando vanno al consolato: voglio firmare per il m5s? cosa devo chiedere?

riccardo reccia, Linz Commentatore certificato 02.01.13 22:42| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi, ma una raccolta di e-mail di tutti i simpatizzanti?? Non posso credere che i vari responsabili non abbiamo ALMENO una lista di e-mail per comunicare!!!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.01.13 22:37| 
 |
Rispondi al commento

ma questa e' MISINFORMAZIONE
c'e' gente che parla nel video che non e' mai stata all'estero e non sa che cazzo dice.
Le schede arrivano dall'italia attraverso il consolato e NON si scaricano dall'Internet.
BISOGNA ESSERE INSCRITTI ALL"AIRE.
e attenzione il ITALIA circolano delle gran balle.

giulio porta 02.01.13 22:36| 
 |
Rispondi al commento

PER FAVORE!!!! Mi puó rispondere qualcuno? O a cosa serve un blog?
È stato raggiunto l'obbietivo in Europa o no??????
Grazie
Davide Zavatti

Davide Zavatti 02.01.13 22:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' da anni che voto da Washington senza mai aver dovuto andare a firmare nulla, perche' sono inscritto all'AIRE
ma che di che cazzo state parlando?

Giulio Porta 02.01.13 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Coraggio ragazzi che ce la facciamo.....!

francesco bergo 02.01.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera, potete cortesemente dire ufficialmente e con sicurezza cosa succede se all'estereo non vengono raccolte le firme nella circoscrizione? Io vivo a Barcellona è possibile sapere a che punto siamo con le firme? Grazie

Valeria Pecorino 02.01.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ragazzi non riesco più a postare niente. da giorni. che succede? solo io?

luca r., milano Commentatore certificato 02.01.13 22:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER FAVORE!!!! Mi puó rispondere qualcuno? O a cosa serve un blog?
Sono un italiano residente a Linz (Austria).
Domattina io e un mio amico ci saremmo messi in auto e fatti 400 km per andare a firmare a Vienna, ma mi é sembrato di capire che non é piú necessario in quanto sono state raggiunte oltre 330 firme contro le 125 richieste. Me lo puoi confermare?
Grazie
Davide Zavatti

Davide Zavatti 02.01.13 22:27| 
 |
Rispondi al commento

E' vero la situazione dei media è questa e il vostro ragionamento non fa una grinza, ma lo sapevamo già perciò per favore non iniziamo a compiangerci

Vittorio Marrucci 02.01.13 22:25| 
 |
Rispondi al commento

che spettacolo .. c'è Berlusconi su sky tg 24 che spara le sue enormi cavolate ... e guarda caso propone le idee del movimento ... questo streaming con il mondo è fantastico ..

davide naccari 02.01.13 22:25| 
 |
Rispondi al commento

All'Ambasciata di Washington mi hanno detto che le schede arrivano dall' Italia e contengono tutti i partiti, cosa vuol dire TUTTI non lo so, spero che il M5S sia sulla scheda, ma quello ha che fare con le cose che si fanno in Italia non qui nel paese dei MAU MAU.

Giulio Porta 02.01.13 22:24| 
 |
Rispondi al commento

un saluto a tutti ma soprattutto al nostro Fulvio Utique...siete grandi.
M5S Genova

M5S Genova 02.01.13 22:24| 
 |
Rispondi al commento

i consolati italiani all'estero credo non siano mai stati campioni di organizzazione (del resto dipendo da un ministero italiano mi meraviglierei del contrario..)

suggerirei di tampinarli con tutti i mezzi disponibili, mail, twitter ove possibile, ecc.

http://www.esteri.it/MAE/IT/Ministero/Servizi/Italiani/Rappresentanze/

http://www.esteri.it/MAE/IT/Italiani_nel_Mondo/ServiziConsolari/

Paola Bassi Commentatore certificato 02.01.13 22:22| 
 |
Rispondi al commento

I consolati italiani sono in territorio extraterritoriale quindi è come se siano in territorio italiano e pertanto vigono le leggi dello stato italiano.Il Console e i suoi collaboratori devono attenersi scrupolosamente alle leggi italiane. Bisogna scrivere al ministro degli esteri per sottolineare queste storture nelle raccolta delle firme.

guido manca, san vittore olona Commentatore certificato 02.01.13 22:21| 
 |
Rispondi al commento

certo che non mi credete, ed e' per quello che me ne sono andato dall'Italia.
Ma despias anca me.
ciau

Giulio Porta 02.01.13 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi puó rispondere qualcuno? O a cosa serve un blog?
Sono un italiano residente a Linz (Austria).
Domattina io e un mio amico ci saremmo messi in auto e fatti 400 km per andare a firmare a Vienna, ma mi é sembrato di capire che non é piú necessario in quanto sono state raggiunte oltre 330 firme contro le 125 richieste. Me lo puoi confermare?
Grazie
Davide Zavatti

Davide Zavatti 02.01.13 22:19| 
 |
Rispondi al commento

beh, diciamo che se mi aveste dato la possibilita' di votare alle parlamentarie sarei anche stato piu' predisposto ad andare a firmare per voi ... quando un movimento si chiude in se stesso, e' piu' difficile che riesca trovare firme da fuori ... saluti da buenos aires

andrea c., milano Commentatore certificato 02.01.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Li volete mostrare questi moduli e spiegare le modalità di acquisizione?

t.o. 02.01.13 22:16| 
 |
Rispondi al commento

se vivete e lavorate nel paese dei MAU MAU dovete inscrivervi all'AIRE, adesso, e non dopo le votazioni.
Addagli ma in che paese viviamo.
Ci si inscrive all AIRE una volta sola, dopo di che di firme non ce ne bisogno, e tutte le schede per voti, referendum ect. vi arriveranno a casa nel paese dei MAU MAU o dove cazzo siete.

giulio porta 02.01.13 22:15| 
 |
Rispondi al commento

Se si e'inscritti all' AIRE NON C'E' BISOGNO di firmare. la scheda arriva a casa;
Se non si e' inscritti all'AIRE inscrivetevi, e quello che ho fatto io qui a Washington, ma di che cazzo state parlando di queste firme?
Io ho gia' votato diverse volte qui all'esstero senza dover firmare nulla.

giulio porta 02.01.13 22:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

uffa! non ne ho soldi per la connessione veloce! sento una parola sì e 52 no :(

gi m. Commentatore certificato 02.01.13 22:05| 
 |
Rispondi al commento

ci sono continue interruzioni

pasquale r., napoli Commentatore certificato 02.01.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, sono un italiano residente a Linz (Austria).
Domattina io e un mio amico ci saremmo messi in auto e fatti 400 km per andare a firmare a Vienna, ma mi é sembrato di capire che non é piú necessario in quanto sono state raggiunte oltre 330 firme contro le 125 richieste. Me lo puoi confermare?
Grazie
Davide Zavatti

Davide Zavatti 02.01.13 22:02| 
 |
Rispondi al commento

sono sicuro che il M5S cella farà coraggio ragazzi,forza .J

jorge Quinones 02.01.13 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Pubblicate gli orari di apertura dei consolati USA per firmare !

Mandrappa K. Commentatore certificato 02.01.13 22:01| 
 |
Rispondi al commento

Ingroia lettera a Grillo per alleanza
„"Abbiamo il dovere di confrontarci". “

Ingroia punta a farsi raccoglitore dei voti M5S nel caso che non riuscissimo ad entrare alle elezioni!

Andiamo a votare tutti all'estero!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.01.13 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me e' assolutamente ridicolo avere queste circoscrizioni estere! Bisogna ritornare al metodo precedente, quando i cittadini italiani residenti all'estero votavano per le circoscrizioni italiane.

THX

Roberto Duvallo 02.01.13 21:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OK!

oreste m,, sp Commentatore certificato 02.01.13 21:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori