Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il Merlo di Repubblica


Francesco_Merlo.jpg
"Imbonitore, tratta con Bruno Vespa, dal turpiloquio buffo e mostruoso, fanatico tragicomico, Capitan Gradasso, intrattenitore comico (che) non ha altra etica che quella di farsi largo, politica trasformata in spettacolo, giornalismo baraccone, informazione ridotta a circo con i trapezisti, populista, "casapaundista", antisindacalista, antiparlamentarista, peronista,con il culto della persona, le nuotate nello Stretto fiume giallo con tutto il suo ciarpame di Rete e i suoi stracci, pataccaro internauta, argomenti da bar, la sua "cacolalia", televisività splatter".
Questo è il ritratto che mi ha dedicato oggi la Repubblica di Carlo De Benedetti, tessera numero uno del pdmenoelle. Lo ha scritto un tal Merlo con il titolo "Grillo, la tv e la parabola del buffon prodigo". Quanto deve bruciare al pdmenoelle il Monte dei Paschi di Siena ...

27 Gen 2013, 21:05 | Scrivi | Commenti (287) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

F*ckin’ tremendous things here. I’m very glad to see your article. Thank you so much and i'm looking forward to touch you. Will you please drop me a mail?

ali joji, newyork Commentatore certificato 02.11.13 10:31| 
 |
Rispondi al commento

I politici italiani pagati per questo ruolo hanno fatto spettacoli vergognosi in tv e altro: i pagliacci. Questi giornalisti non hanno fatto altro che giustificare, ricamarci sopra, risaltare come se avessero fatto delle opere buone. Grillo che è un comico di professione, lo mettono al palo perchè indegno di fare politica ? Credo che il merlo si ricrederà! Si dovrà scusare e poi, guardandosi allo specchio, si sputerà in faccia da solo per aver sprecato tempo, danaro nostro per aver vomitato solo cazzate. Poverini tutti. Pessimi politici che sono ancor più pessimi come comici, un ottimo comico che sicuramente, sono fiduciosa, ci garantirà dei buoni politici. Capito merlo ?

carmen belvederi 03.02.13 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Quest'articolo è il karakiri finale della Repubblica/PD. Grillo se veramente riesce ad andare l'ultima settimana in TV (per me faranno di tutto per boicottarlo) lo devo leggere a tutti per far capire cosa è diventata l'informazione in Italia e convincere la maggioranza degli Italiani ad eliminare i contributi ai giornali appena và al governo.

PIERLUIGI PRATI, Piacenza Commentatore certificato 31.01.13 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Io dico, come mai la vecchia casta politica che è abituata ad arraffare tutto quello che può, non va nei palchi a fare comizi, e prenderebbe due piccioni con una fava?
la prima che prendesse per il culo gli elettori a contatto diretto, la seconda visto l'aria che tira nei loro confronti, si farebbe una bella scorta di provviste come pomodori, uova e verdura varia. Come per esempio con i terremotati dell'Emilia Romagna, che per dimostrare l'affetto
che avevano per Monti,e per dimostrare di quanta stima avessero, volevano fargli molti regali, ma a causa che le persone non si sono potuti avvicinare per consegnargliele di persona, sono state costrette a fargliele avere a distanza e hanno cominciato con lanciargli un uovo, ma invece di prenderselo Monti, se le beccato la Signora sindaco in un occhio, essendo che lo accompagnava(che credo che in futuro si asterrà di accompagnare Monti) dovendo ricorrere alle cure dell'ospedale!!! Ora ci pensate se questi veterani della polita che tanto amano l'Italia avessero fatto tutti i comizi che ha fatto Beppe Grillo,non avrebbero più bisogno di comprare frutta, verdura e uova, almeno per un anno!! PER CUI QUESTA CASTA, COME STA SCOMPARENDO NELLE PIAZZE, L'ITALIANI IL 24-25 FEBBRAIO CON IL VOTO LI PUÒ FARE SCOMPARIRE ANCHE DAL PARLAMENTO!?!?

Franco L. Commentatore certificato 31.01.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Merlo, un astro nascente del giornalismo italiano divenuto famoso dopo questo pessimo articolo non solo perché' contro Grillo ma per la pessima qualità dei contenuti, della forma e della sostanza .
Un rápido sguardo a wikipedia per capire la nullità di questo uomo come giornalista e scrittore al quale vivamente consiglio di cambiare lavoro e prendere lezioni di sessuologia ……Spiegategli che il punto G non si raggiunge semmai e' l'orgasmo che si può' raggiunge mediante il punto G.

pierpaolo c., roma Commentatore certificato 30.01.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento

ma...ci sono ancora persone che leggono gli articoli scritti dai servi di partito?????

francesco faccin 30.01.13 20:40| 
 |
Rispondi al commento

ahahahah che poveraccio ( naturalmente mi riferisco alla sua anima e al suo spirito ) questo Merlo!!! Merlo è l'ennesima prova di come i giornalisti (???) " vicini " al PD si rivelino intolleranti e feroci verso chi esprima idee e abbia posizioni ( grazie a Dio! ) lontanissime dal PD e in generale dal Sistema ( di cui il PD, così come il PDL, L'UDC, FLI, la Lega Nord sono le colonne portanti ) . avete notato che alla fine molti giornalisti (???) di Repubblica e di altri giornali di area pidina tendono a " bastonare " il pensiero di chiunque avversi la politica del PD, esattamente come tanti giornalisti (???) che scrivono su giornali di centrodestra che buttano palate di fango su chi critica il PDL e su chi persegue obiettivi e incarna valori in antitesi a quelli pidiellini? la cattiveria di molti giornalisti asserviti al PD è speculare a quella di tanti giornalisti subalterni al PDL. Merlo con questo delirante articolo si è manifestato per quello che è realmente! inutile inventare insulti o parole caustiche per Merlo. la sua cattiveria verso chi, come Beppe, ha fatto moltissimo per l'Italia, conducendo tante battaglie in difesa dei diritti dei cittadini e per tutelare l'Ambiente lo qualifica benissimo.
ma secondo voi che colore ha la lingua di Merlo?
e che odore emana il suo alito?
MERLO SEI COME FERRARA!!!!!!
Beppe continua così e grazie di tutto. :)
e fregatene di questa gente!

Manuel Barone 30.01.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Per un attimo è sembrato di leggere la descrizione di un ex Premier... Più che Merlo questo sembra proprio un Piccione.

Massimo A., Cagliari Commentatore certificato 30.01.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Merlo,vieni a dirle in piazza queste cose.
Voglio tirarti in fronte le nocciole con la fionda.

Giuseppe Rupcic 30.01.13 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Mi fa quasi paura constatare che il MoVimento faccia così tanta paura!

Claudio A., Bologna Commentatore certificato 30.01.13 02:12| 
 |
Rispondi al commento

Tutta Paura ..e tanta

Fabrix 30.01.13 01:35| 
 |
Rispondi al commento

neppure per sbaglio comprerò più repubblica e così dovreste fare tutti. quando non prenderanno più i finanziamenti potranno scrivere quello che vogliono sempre che la gente compri il loro quotidiano

fabio fontana 29.01.13 21:16| 
 |
Rispondi al commento

M5s clean ,il detergente antiparassitario per un parlamento più pulito, il più usato dagli Italiani.

William povia 29.01.13 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Merlo non vedo l'ora che il furto dei ns soldi per finanziare dei fogli di carta igienica (usata)vengono tolti,cosi scriverai sui rotoloni bersani,casini,alfano

SERGIO FIDANZA 29.01.13 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Risposta a tale Merlo:


Indro Montanelli 1996
Corriere della Sera.

Beppe Grillo, un incubo esilarante.

"Mi rendo conto che Beppe Grillo le sta piuttosto antipatico, e provare questo sentimento e' nel suo diritto.

A me, invece, Grillo piace.
Lo considero il piu' efficace comico in circolazione.

Anzi: "comico" non e' la parola giusta.

Grillo non e' un comico, non e' un moralista, non e' un predicatore: e' tutte queste cose insieme.

Nel panorama dello spettacolo italiano dove abbonda il bollito misto, e' un' eccezione ambulante (e urlante).

Lei ha ragione quando dice che Grillo esagera.

Non soltanto esagera; provoca anche.. e insulta.. e offende.
Ma tutte le categorie di giudizio, con un tipo cosi', risultano inadeguate.

Grillo appartiene ad una specie animale particolare, formata da un solo esemplare: lui.

O lo strozziamo o lo applaudiamo.

Io, appena posso, lo applaudo.

Perche' i suoi eccessi, a differenza di quelli di Sgarbi.. odorano di bucato".

INCREDIBILE INDRO.

Francesco Pacelli 29.01.13 20:43| 
 |
Rispondi al commento

UNA VOLTA SI SCRIVEVA CON LA PENNA DI VERA PENNA!
MI SA CHE LA PENNA DEL "MERLO" E' SPUNTATA E NON SCRIVE BENE!
NON SANNO PIU' DOVE SBATTERE LA TESTA! CI VEDIAMO IN PARLAMENTO.
CORDIALMENTE,
Michele de Luca

michele de Luca 29.01.13 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Saludos sarei grato se il Movimento prendesse in considerazione di proporre questo articolo di legge: Nessun politico che siede a Roma o nelle regioni (le provincie vanno abolite tutte) che è pagato con soldi pubblici deve avere conti all'estero, i nostri soldi devono rimanere in Italia. (ma vi immaginate se all'estero scoprono un politico con un conto all'estero??)Saludos

ENRICO RICCARDI 29.01.13 20:22| 
 |
Rispondi al commento

hahahaah Rode al PD! Rode! Sicuramente per MPS: In bancarotta, Montepaschi avrebbe dovuto rivolgersi al «mercato» per raccogliere 4 miliardi di fondi. Ma così facendo, le azioni in mano ai compagni del direttivo PD che possiedono la banca, si sarebbero diluiti, e il PD avrebbe perso il controllo assoluto della sua banca. Ma il governo Monti ha versato a Montepaschi i 4 miliardi che gli servivano: come ha notato sarcastico Tremonti, è l’intero gettito dell’Imu sulla prima casa. Invece di impiegarlo per i tanti pressanti bisogni del Paese, dalla riduzione del debito alle pensioni degli esodati (ridotti in quello stato dalla Fornero), il governo «tecnico» ha semplicemente girato l’introito fiscale della patrimoniale alla banca dei rossi. Che è un buco nero da cui nulla sarà più restituito. E aggiungo: il PD è il nucleo di grossi e concreti interessi, che «naturalmente» convergono con quelli dei banchieri. Chi crede Bersani «una brava» persona perché ha una faccia così e l’accento emiliano, tende a dimenticare che è il rappresentante e l’agente dei conglomerati d’affari detti Cooperative Rosse: che agiscono dappertutto, nella grande distribuzione come nella banche, nelle assicurazioni come nelle grandi opere e nei «servizi» sanitari. Tra parentesi, le COOP sono dei campioni di evasione fiscale: «legale», ovviamente, perché profittano di agevolazioni nate nel tempo in cui «cooperativa» voleva dire un gruppo di operai poveri e solidali, mica Unipol, Ipercoop e CMC. È interesse del PD sviare l’attenzione verso gli idraulici che fanno il nero.

Elia Marescotti 29.01.13 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Siamo alla frutta! Il conto alla rovescia ormai non si ferma, tra meno di un mese vediamo chi la vince. Forza M5S

Fabio Apolloni 29.01.13 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, fregatene di quello che dicono questi pagliacci, burattini di Mangiafuoco. Spazziamoli via tutti e noi siamo tutti con te Beppe. Dopo valuteremo se passare a rendere visita uno per uno a questa feccia dell'Italia. Devono rimangiarsi tutte le offese che ti hanno rovesciato addosso, perchè loro sono l'unica vera "monnezza" d'Italia. Avanti "Grillini".

Maurizio Cabibbo 29.01.13 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Quanti quattrini è costato al contribuente italiano l' ing. De Benedetti! Non a caso è scappato in Svizzera, nel caso (assai improbabile) che qualche pm non iscritto a MD decidesse di indagare su tutti i suoi intrallazzi con la Pubblica amministrazione!

michele benelli 29.01.13 20:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Accidenti a lei, dottor merlo. Ci eravamo appena dissanguati di 90 euro per comprare 5000 volantini da distribuire a Siena, e lei, con un paio di paragrafi ben azzeccati ci ha preceduti alla grande portandoci 5000 voti in più senza spendere un solo euro. Mi dice ora, che ci facciamo di tutti sti volantini? Se vuole, cancelliamo il simbolo del movimento, ci appiccichiamo quello del PD-L e glieli spediamo a casa. Sento proprio che stavolta ne avrete molto bisogno, molto più di noi.

Gennaro C., Pogggibonsi (Siena) Commentatore certificato 29.01.13 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Probabilmente voterò M5S, ma due aspetti non mi sono chiari:
- se "uno vale uno" perché Beppe si è permesso di espellere due persone dal M5S, senza che questa decisione venisse prima condivisa?
- se nessuno del M5S deve presentarsi in tv, perché lui si?

Certi atteggiamenti mi paiono poco democratici.
Possibile che questi dubbi li abbia solo io?!

davide curlante 29.01.13 19:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*
*
*
IL MESSAGGIO CENSURATO SU REPUBBLICA. ECCOLO.

Una canzone per bambini recita: "Il merlo ha perso il becco, come farà a cantar, povero merlo mio come farà a beccar...". In questo caso il merlo è costretto a cantare con il becco di un altro, dell'editore. Un editore calato perfettamente nel sistema, in simbiosi con affaristi di ogni tipo. Ma prova anche a beccare, mettendo insieme un articolo ben edulcorato, colorito... mmmmh, ma che bell'articolo da giornaletto di provincia. E quindi, caro il nostro merlo, qual'è il consiglio agli elettori? Evitare il mostro 5 Stelle e dare la preferenza al Pd, partito di sani principi morali? Che sa fare politica, mentre Grillo è solo un comico?
Signor Merlo, provi ad uscire dalla sua redazione e ad andare in mezzo alla gente, troverà milioni di Grillo che hanno le palle piene di voi, del vostro Pd, del Centrosinistra, del Centrodestra... Ma forse queste cose le sa pure lei, solo che non le può cantar... povero merlo mio!
*
*
*

Aurelio C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.13 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Devo essere sincero, ero un gran lettore di questo giornale, adesso non riesco neanche a tenere la sua pagina aperta sul mio pc per più di un paio di minuti alla settimana. vergogna, attaccare in questo modo colui e coloro che unici in Italia da anni cercano di scuotee questo sistema di cambiarlo, mi fanno pena, sono dei traditori del bene comune.

pietro m., Palermo Commentatore certificato 29.01.13 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, il seguito che ti si creato intorno lo si deve alla forza della coerenza e alla perseveranza tua e di tutti i ragazzi del Movimento. Finche giocherete con queste regole vincerete e vinceremo tutti. Questo è un complimento ma anche un monito.
P.s. Iniziate a ragionare su come contrastare un possibile broglio elettorale, magari chiedendo all'Europa un controllo super-partes. Occhio ai colpi di scena! Ci vediamo alle elezioni, sarà un piacere. :D

Luca Fucarino 29.01.13 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Mi sento profondamente offeso da questo signor pennivendolo! Il ciarpame della rete lo spazzerà via come fa l'acqua del cesso!

edoardo meocci (edo123), siena Commentatore certificato 29.01.13 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Corriere della sera del 29 gennaio 2013 (oggi):
non ce l'ho sottomano, ma a pag 8 si parla dei comizi che, in Italia,...NON CI SONO +...!!!!!, in barba alle folle oceaniche che il movimento trascina nelle piazze di tutta Italia da settimane!!!!!(tra l'altro senza i meccanismi organizzativi costosi per garantire il pienone usati dai partiti politici).
Se questa non è disinformazione....
Ma almeno da parte mia queste cose non fanno che confermare la manipolazione scandalosa dei media tradizionali. Spero che non sia il solo!
W il m5s!!!!!!!!!

gustavo talpo 29.01.13 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Si cagano sotto........... per loro è fallimento senza i soldi dei cittadini...hahahahahah

Mario Albano 29.01.13 18:56| 
 |
Rispondi al commento

A me 'sto Merlo in effetti pare solo un tordo mezzo tardo di cervello e mezzo sordo...

corrado lauretta 29.01.13 14:28| 
 |
Rispondi al commento

EDITTO N.1
Popolo della Rete non comprate nessun giornale. Tanto con i finanziamenti pubblici lo abbiamo già pagato.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato 29.01.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Merlo, ho avuto la ventura di sentirti qualche volta e devo dire che la tua statura intellettuale m'è parsa molto scarsa, tanto che ti ho retto all'incirca 30 secondi.
Credo che queste tue parole confermino in pieno la mia impressione circa la tua pochezza e mi permettono di affermare con maggiore cognizione di causa che sei veramente la quint'essenza della disonesta intellettuale, del servilismo prono e della disinformazione professionista.
Fossi in te mi preoccuperei della primavera che sta per arrivare e che costringerà i merli a emigrare...

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.13 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Io purtroppo non sono così convinto che abbiano tanta paura, d'altra parte la storia gli ha insegnato che col popolo italiano l'hanno sempre vinta perchè finora si sono fatti tanti discorsi, tante lamentele ma poi siamo sempre andati a votare i nostri aguzzini. Mi auguro vivamente che le cose possano cambiare, ma perchè ciò avvenga occorre un bel voto di protesta, occorre superare almeno il 20%, i sondaggi che ho sentito ieri ci danno al 14%, e onestamente penso che sia ancora poco.

Ermanno R., Chiavari (GE) Commentatore certificato 28.01.13 23:35| 
 |
Rispondi al commento

Scusa caro Merlo, ma perché ti arrabbi cosí tanto? Sembra che, se Grillo andasse in TV, ti farebbe un dispetto personale. A parte questo, da quello che scrivi mi viene il leggerissimo dubbio che tanti anni di regime ti abbiano formatato e poi riprogrammato il cervello. Hai subito talmente tanto la propaganda dello psiconano e della sua classe politica che non riesci a vedere piú in lá di due centimetri dal tuo naso. Potrei smantellare tutti i tuoi argomenti e le tue idee distorte su Grillo, ma non ne vale la pena (i morti non percepiscono piú niente). Invece ti do un consiglio: basterebbe che tu andassi all´estero per un paio di mesi. Vedere le cose italiane da un´altra prospettiva aprirebbe (c´é ancora speranza) la tua mente che al momento é in confusione totale. Saluti, Roberto (Italiano in Danimarca).

Roberto Schmidt 28.01.13 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Sono felice che certa gente parli così e più aggettivi aggiungono più mi diverto grazie mi avete convinto ancora di piu (se ancora ce n'era bisogno) a dire a tutti che se avete PAURA allora beppe ha colto nel segno....w 5 stelle e mandiamoli a casa...anzi a lavorare...

fabrizio Rovelli 28.01.13 22:01| 
 |
Rispondi al commento

un articolo unico, fantastico, che dimostra come si possa essere falsi al 50% (vado per difetto)

pippo 28.01.13 21:32| 
 |
Rispondi al commento

Vai Beppe !
" Non ragioniam di lor, ma guarda e passa .." Ci vediamo in Parlamento..sarà una goduria..

luciana stellin 28.01.13 21:21| 
 |
Rispondi al commento

buonasera a tutti,
so che probabilmente non la ritenete una piazza appetibile, ma abito a Varese e vorrei sapere se il tour passa da queste parti e se si dove, ho visto che c'è tappa definita "prealpi lombarde" ma se c'è vorrei sapere un luogo più preciso anche per portare con me i miei figli ed amici in modo da convincerci.
buon lavoro a tutti
barbara roberta carta

CARTA BARBARA 28.01.13 20:42| 
 |
Rispondi al commento

la forza di Beppe Grillo non è solo Grillo, ma tutte quelle persone che crediamo in lui,e ti assicura che siamo una marea, mentre la tua forza sallusti è dire cavolate invidiosooooooooooooooooo

CRISTINA DI FRANCO difranco, maspalomas Commentatore certificato 28.01.13 20:23| 
 |
Rispondi al commento

ieri ho cercato di rispondere a quell'articolo di repubblica (senza parolacce, ho solo detto che non è possibile che un giornalista professionista scriva un articolo così facilmente confutabile) ma continuavano a rifiutarmi il commento..poi è grillo il fascista, quando questi ti tolgono anche la libertà di dire la tua.

Giovanni Zorzi, Loreggia(PD) Commentatore certificato 28.01.13 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Oltre ad offendere Beppe (che se la ride sono sicuro),questi scrittori di testi(non di certo giornalisti)OFFENDONO BUONA PARTE DEL POPOLO ITALIANO!! Godetevi gli ultimi momenti tra un po andate a lavare i cessi!!!

Alessandro Ponzio, parma Commentatore certificato 28.01.13 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente dopo anni torno a votare e voterò per il M5S con una gioia immensa. I sondaggi che vedo sono assolutamente falsi,guidati dai politici che si stanno cagando addosso dalla paura. PRESTO SARANNO COME NEVE AL SOLE...E QUEL SOLE SIAMO NOI

Massimo Ercolin 28.01.13 19:38| 
 |
Rispondi al commento

io vorrei che repubblica pubblicasse cio che mi sono fatto stampare sulla maglietta:
8 MESI PER UNA VISITA UROLOGICA.
ALFANO
BERSANI
CASINI
NON VI VERGOGNATE????
io si,per questo votero' M5S

forse con il denaro dei contributi che i giornali e tutti coloro che vivono alle nostre spalle non prenderanno piu' si potra'migliorare la sanita pubblica.

vincenzo quarenghi 28.01.13 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Merlo probabilmente tutti gli aggettivi che hai rivolto a Grillo sono in effetti rivolti alla tua persona. Il MPS meritava tutti questi commenti dementi che hai fatto a Grillo! E che dire del PD che ha votato tutte le leggi porcate del governo Monti? Di questo ti devi interessare! Saresti stato piu' intelligente, altro che commentare male su Grillo.

Riccardo Ferrara 28.01.13 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Non vedo l'ora che arrivi il giorno delle elezioni... voglio vedere il M5S in parlamento... basta co sti magnoni alla faccia nostra... è arrivato il momento della rivoluzione (non quella civile di Ingroia) ma quella del M5S... Abbasso "La Repubblica", giornalai dei comunisti a spese nostre. Abbasso i finanziamenti ai giornali (tutti), ai partiti (tutti) e ai politici. Se vogliono la poltrona se la devono pagare coi soldi loro; "E ma fare politica costa!". Ah Si? allora vattene a casa, non te lo ha ordinato mica il dottore. O la fai a pochi soldi o te ne devi annààààààààààà.... BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Aldo Angelucci 28.01.13 19:10| 
 |
Rispondi al commento

LA VERITA'MI FA MALE LO SOOOO .....Qualunque sarà il risultato delle elezioni avrai comunque contribuito al cambiamento!!!!!forza M5S

rosaria caforio 28.01.13 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Merlo deve "dare la linea" ai lettori=elettori di Repubblica=PD, in modo che potessero avere qualcosa da dire al bar o in ufficio quando gli si chiede come mai non votano anche loro M5S... adesso la risposta "giusta" è "perchè è un fascista", ieri era "perchè è antipolitica", domani sarà "perchè è contro l'Euro", comunque uno slogan senza spiegazioni e senza ragionevolezza. Non vale la pena di occuparsene, chi lo legge ha già deciso di votare un partito vecchio.

Michele C., Genova Commentatore certificato 28.01.13 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Non faccio nessun commento,altrimenti dovrei mandare affanculo quel servo di merda.

Gino Lamanna 28.01.13 18:41| 
 |
Rispondi al commento

ci vorrebbe almeno mezza italia che la pensa come te ,ci vuole uno spirito rivoluzionario che gli italiani non hanno più purtroppo ,parlo ovviamente in generale,ci vuole qualcuno come te che scuotea gli animi e le menti e faccia ragionare la gente e non la plagi con vane parole .sono ligure anzi genovese come te per cui ti sosterrò un pò per campanilismo ,un pò per sim patia ma soprattutto perchè sei l'unico in questa melma di buffoni che dice qualcosa di serio e di giusto!

maria cristina gallino 28.01.13 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi come oggi per un giornalista anti-M5S è realizzabile scrivere. Basta cogliere un fruscio, un frastuono, un cinguettio e voilà l'articolo è belle fatto. Sino a qualche settimana fa questi "pseudo-giornalisti", criticavano e giudicavano il non "new-esordio" di Grillo in TV, tatuandolo come persona che non vuole il contraddittorio; oggi invece appena un sibilo "...non escludo di andare in TV" e subito giù con "imbonitore, turpiloquio buffo e mostruoso, Capitan Gradasso, ecc."" Merlo, forse questo articolo serve a te ed agli altri giornalisti anti-M5S per demonizzare i sondaggi che danno un trend in salita per il M5S? e che con l'eventuale presenza di Grillo in TV questo MoVimento, sempre per sondaggi docet, possa arrivare ad essere primo in Italia?
Guardati questo minispot e forse cambierai idea e voterai M5S.
http://www.youtube.com/watch?v=5PxYY3uduts

Saluti,Matbonac

Matteo Bonaccorsi Commentatore certificato 28.01.13 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Gent.mo Dott. Merlo
Se Grillo è un comico che pretende di fare politica, cosa dovremmo dire di tutti i parlamenteri che vogliono occupare quei posti al governo?
Ma non vi accorgete, imbalsamati come siete nei vostri proclami elettorali (sempre gli stessi e sempre disattesi), che siete voi che fate veramente ridere?
Capisco che sta tentando in tutti i modi di mantenere i privilegi che la politica le ha dato, ma ci vuole anche stile nel cercare di arruffianarsi il politico che paga il Suo lauto stipendio, senò che giornalista di prima classe sarebbe?
Non sia così terrorizzato, stia tranquillo che a uno con le Sue doti lo trovano sempre un posto dove esibirsi

Luigi Bazan 28.01.13 17:58| 
 |
Rispondi al commento

hehehehehe altri voti per il movimento speriamo che continuino a denigrare visto che facendo così è pur sempre publicità gratuita poi in fin dei conti è stato sritto da un merlo mica da una volpe

Giordano Cocchi 28.01.13 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Sulla Repubblica fanno una censura di tutti i messaggi. Provate a scriverne uno a favore dell'articolo di Merlo: ve lo pubblicano subito. Ma se scrivete un commento a loro non gradito, anche se garbato ed educato, non ve lo pubblicano.
Che democratici...

alfredo improta 28.01.13 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Puoi sbizzarrirti a rinnovare il corredo degli epiteti da fare gridare al pubblico tutti i giorni fino alla fine dello Tsunami tour con questo articolo....a gratis, grazie all'ingegno di questo pennivendolo patentato....

Pantomima Rossa Commentatore certificato 28.01.13 17:27| 
 |
Rispondi al commento

A me brucia, invece. Mi da noja da morire che questa gentaglia scriva queste bojate. Ma non per il fatto che le scrivano, quello non mi fa né caldo né freddo, come cosa in sé... Ma mi rompe, perché c'è gente (molti li conosco personalmente) che Repubblica la leggono e lo ritengono ANCORA un giornale obbiettivo, di sinistra, antiberlusconiano (ma poi finisce lì), dunque portatore del "verbo" che illumina tutto d'immenso. E i lettori ci sguazzano!
Il MoVimento funziona grazie alla rete e al passaparola, ma combattere quotidianamente contro chi si nutre di certe sciocchezze dall'informazione di regime... rende la strada particolarmente difficile. Eliminare il finanziamento alla carta igienic... ehm, stampata, sarà una delle migliori cose che in Italia potranno succedere!
W M5S!

Francesco Cassese, Firenze Commentatore certificato 28.01.13 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Signor Merlo, quanto prende il suo giornale di finanziamento ai giornali ? Grillo se viene in TV spero solo che vi mandi al noto paese che fa rima con mulo e padulo. Non ci si può confrontare con gente che ha in mente una sola idea: quella di fregarci ancora, come ieri, come sempre. Quelli del M5S che risulteranno eletti in Parlamento chiederanno l'abolizione dei finanziamenti ai giornali.Si preoccupi per tempo, si cerchi un altro lavoro, magari provi a fare il comico nelle piazze. La scorta di verdura potrebbe essere assicurata e di questi tempi, mi creda, non è poi cosa tanto da poco.

Giancarlo Vigorito 28.01.13 17:02| 
 |
Rispondi al commento

sarà il primo giornale a chiudere a breve...

sonia mannara 28.01.13 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Signori, ormai queste persone raccontano di tutto e di piu'. Forse cominciano ad essere consapevoli che per loro non ci sara' piu' un domani dorato e roseo come fino ad ora.
Hanno il terrore, si legge il terrore e la paura sui loro volti, non tanto perche' consapevoli di dover andare via, ma pertanto sui processi pubblici che dovranno subire come normali cittadini e sottolineo 'NORMALI CITTADINI'.
Togli i soldi e tutti gli averi ad un ricco, che fino a ieri ha vissuto alle nostre spalle, questo lo terrorizza al solo pensiero, se poi aggiungi anche una buona dose di galera, non ai domiciliari, dico galera, il tutto diventa PANICO e TERRORE assoluto.
Questo pensano e questo temono.

maurizio d., latina Commentatore certificato 28.01.13 16:15| 
 |
Rispondi al commento

che squallore,purtroppo devo constatare che l'umanita' peggiore è quella che decide i nostri destini mentre la parte migliore dell'Italia ne subisce i misfatti,Beppe cambia le cose ,manda questa gente ad addrizzare le banane in Uganda( mi spiace per i poveri africani)

claudio de angelis 28.01.13 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Ma fa cosi' paura la democrazia diretta?

Leo C., Torino Commentatore certificato 28.01.13 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Non ti curar di loro, sarà troppo tardi quando questi giornalai vorranno salire sul carro. Repubblica che giornale è, un giornaletto di partito.

Davide Caiaffa, Lecce Commentatore certificato 28.01.13 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto l'articolo di Merlo.
Secondo me sembra uno dei post di Grillo quando se la prende con gli avversari.
Non vi pare?
Farisei.

Pippo65 28.01.13 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema e' che stanno facendola sotto anche i giornalisti, non sanno piu' che cosa dire, ma ve la vedete la Repubblica, senza il finanziamento ai giornali? Rideremo forte

Patrizio Barbera 28.01.13 15:24| 
 |
Rispondi al commento

In riferimento alla vecchia classe politica:Siete alle vostre ultime cartucce (a salve).Il giocattolo si e' rotto .Prendete i vostri cenci e tornate a casa.Nessuno vi rimpiangera'!!!

Antonio P., Cagliari Commentatore certificato 28.01.13 15:23| 
 |
Rispondi al commento

spero che M5S alle elezioni faccia cappotto ed un bel repulisti. in particolare per i giornalisti organici alla politica (quasi tutti) basterebbe tagliare i finanziamenti pubblici ai quotidiani. mica niente di violento o fascistoide, bavagli, decreti bulgari, epurazioni, querele ed altre schifezze berlusconiane. solo dirgli: ah belli, da domani se volete rimanere sul mercato non contate sull'aiuto dello stato. la selezione naturale sarà decisa dal pubblico dei lettori. se ce la fa il fatto vuol dire che è possibile.
ecco fatto.

sante c. Commentatore certificato 28.01.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Date un'occhiata ai commenti sull'articolo nel sito di repubblica.
A cercare c'è uno che tenta arditamente di difendere Merlo. Ma che poi capitola sotto l'immane massa di castronerie gratuite dell'articolo.

stefano samori 28.01.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

...non ti curar di lor ma guarda e passa....comunque che maleducati, pur nella battaglia politica le persone si rispettano e non si offendono solo per odio ideologico.

fabiola berardi 28.01.13 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Certo che questa TRANVATA proprio non se lo aspettavano!! Gargamella è distrutto. Tutto lo staff, "baffetto" in testa stanno facendo salti mortali per recuperare. Hanno capito che alle prossime votazioni si stanno giocando il culo!! E questo è solo l'inizio!!

il pipistrello 28.01.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento

la PAURA fa dire un sacco di cavolate...questa comunque è una pubblicità gratuita.....e vaiiiiii la vittoria è vicinissima e TOTALE

MANUELA DALLA VAL 28.01.13 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Ecco un bell'articolo di risposta!!!

http://www.eaprilia.it/ma-quanta-paura-fa-beppe-grillo/

Dario Palladino 28.01.13 14:56| 
 |
Rispondi al commento

se la stanno facendo sotto..e come campano senza finanziamenti?poi gli tocca fare i giornalisti seriamente per vendere i giornali

francesco aracri 28.01.13 14:56| 
 |
Rispondi al commento

PRESTO QUESTI GIORNALI SCHIAVI DEL POTERE CHIUDERANNO E I LORO SERVI SCRITTORI ANCHE LORO A CASA!

massimiliano marzini, cecina (livorno) Commentatore certificato 28.01.13 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Caro sig. Merlo,(non scrivo dottore volutamente,perchè non sò se lo è), allocco teledipendente sarà Lei. NOI SIAMO NELLE PIAZZE,perchè non viene a dircele a voce queste cose?????

Aldo A., Como Commentatore certificato 28.01.13 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Spero che gli italiani si sveglino da questo lungo sonno e si tolgano le fette di prosciutto crudo dagli occhi, e di votare per riportare democrazia, i partiti come la maglia di lana sono out, è il momento di riprenderci quello che abbiamo lasciato per oltre 30 anni nelle mani di ladri porci puttanieri che si sono ingrassati sulle nostre tasse, BASTA ALLA CORRUZIONE ELUSIONI EVASIONI FISCALI, in giro si immatricolano sempre di più auto di lusso, e le auto medie sono sempre di meno alla faccia della crisi, bisogna colpire e controllare tutte queste auto di lusso soprattutto tedesche, vorrei vedere le dichiarazioni dei redditi dei possessori di queste auto, bisogna togliere a chi ha troppo sempre nel pieno della legalità e dare a chi rasenta la fame, creare lavoro andando in quei settori industriali dove l'Italia è assente, l'elettronica di massa pc smartphone tablet, questo è il vero grande assente in italia scietà come l'Olivetti che creano e producono elettronica di massa, potrebbero impiegare migliaia di persone in produzione vendita assistenza post-vendita e software

Francesco Di Somma 28.01.13 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Come al solito si travisa lo scopo per cui le cose sono concepite, tra queste "il diritto di cronaca". Perché, tra dare un'informazione e denigrare, offendere, falsificare la notizia e accollare accuse improprie a qualsiasi persona, non è giornalismo!!!!
Non è possibile che il proprietario di qualsiasi giornale possa far dire o fare, ai suoi giornalisti, quello che vuole, senza offendere nessuno, fuori dal controllo della magistratura. Io mi chiedo, non c'e nessun magistrato che li legge!!...

Ringo B9ier 28.01.13 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, non so voi ma io mi sono sbellicato dalle risate perchè ho pensato a Beppe mentre lo leggeva. Ancora mi scappa a ridere. Quando sarò giù di morale, lo rileggerò... ;-)))

alfonso minutolo, amalfi Commentatore certificato 28.01.13 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Dico solo una cosa mPDs!!!! Forza beppe!!!

nicola clerici 28.01.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Questo non è un giornalista ..... Beppe, questo è un grandissimo coglione......

Presta Nome, omselvarec@libero.it Commentatore certificato 28.01.13 14:28| 
 |
Rispondi al commento

"Non ragionar di loro, ma guarda e passa" Ignoriamoliiiiiiiiiiiiiiii! (Ma solo fino al 25 febbraio...dopo so c..zi loro!!!) Forza Beppe sei IMMENSO. SE UNO VALE UNO, TU VALI COME TUTTI NOI. GRAZIE E NON TI STANCARE TROPPO.

Roberto B., Terni Commentatore certificato 28.01.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Semplicemente non comprero piu il giornale che permette di scrivere queste cose.E comunque gli deve rodere tanto se ci trattano cosi.

francesco borzacchiello, MEDA Commentatore certificato 28.01.13 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Vergogna vergogna vergogna .......solo una accozzaglia di paroloni ad effetto un mischiare sacro e profano un dare prova di acculturamento becero e sterile ! Mi chiedo :al servizio di chi ?

Domenico De simone 28.01.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento

La fortuna di repubblica, quando nacque, fu la scelta del formato che era più piccolo di quello degli altri quotidiani. Ora è più piccolo per le "cavolate" che pubblica.
Complimenti Dr. de benedetti.

Cesare Maiellano 28.01.13 14:11| 
 |
Rispondi al commento

quando si scrive cosi, vuol dire che incomincia a mancare l'aria.
che dite, telefoniamo alla farmacia e facciamo recapitare un paio di bombole d'ossigeno al MERLO e
alla redazione di repubblica. COSI....FINO ALLE ELEZIONI. mica ci possiamo permettere di averceli
sulla coscienza.

FRANCO ROSSO

antonio l., palermo Commentatore certificato 28.01.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento

....e infatti io non la leggo più dopo moltissimi anni.

Rocchi Virgilio, Roviano-RM- Commentatore certificato 28.01.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il commento che ho lasciato su """repubblica""" in risposta ad uno che si diceva "sgomento" vedendo che il PD, secondo i sondaggi, prenderebbe il 30%... lo riporto nel caso che non lo pubblichino.
Ma non credete a questi "sondaggi"... se così si possono chiamare. Questi cosidetti "sondaggi" sono strumenti di propaganda e non hanno alcun valore di statistica, anzi, sono completamente fuorvianti. Mettono M5s, ad esempio, al 10% sperando che il probabile elettore lo veda e dica "Beh ma allora... se non vincerà comunque tanto vale non votare". Poi mettono PD o PdL (a seconda da CHI venga fatto il sondaggio) al 30%o al 25% oppure scrivono frasi del tipo... "Grillo perde consensi... PDL recupera"... Così la gente, che ammucca a tutto, si scoraggia e pensa "Tanto non cambierà mai nulla"... e si unisce alla lunga lista di "non voto". Fortunatamente sempre meno gente crede a queste buffonate che tutto sono tranne che "sondaggi". Sono strumenti politici e di bassissima lega. Comunque questi strumenti politici si riveleranno un arma a doppio taglio perché, a furia di mentire, qualcuno di loro crederà alle proprie menzogne. Il PD crederà alle menzogne del PdL e il PDL crederà alle menzogne del PD... e così, quando finalmente arriverà il momento della verità, sarà per tutti un'amara sorpresa scoprire che, a furia di mangiarsi tra loro, loro avranno perso una cospicua percentuale di vecchi babbioni che una volta li votavano e il M5S si piazzerà con una percentuale variabile tra il 31 e il 39%. Aspettate con ansia. E adesso che ho scritto quello che volevo, posso anche cancellarmi da questo sito inutile e fazioso. (Mi sono iscritto solo per postare questo commento)

Adriano Perrone, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adnkronos, Roma, 28 gen.

In occasione della giornata della memoria, la foto ritrae, in bianco e nero, l'autrice del 'Diario' uccisa dai nazisti, accanto a lei c'e' del filo spinato ed il simbolo di M5S con scritto:
"ANNA FRANK OGGI VOTEREBBE MOVIMENTO 5 STELLE, E TU?"

maurizio d., latina Commentatore certificato 28.01.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Si dice: "Non importa che se ne parli bene o che se ne parli male, l'importante è che se ne parli"......
E' tutta pubblicità gratuita.
La verità è che si sentono mancare la terra sotto i piedi.
Gli italiani ormai si sono svegliati!
Movimento 5 Stelle vincerà.

grazia sances 28.01.13 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Se fossimo stati un po' piu' realistici avremmo spinto Beppe a fondare questo movimento gia' molto tempo prima, con tutto quello che diceva nei suoi spettacoli, verificatasi puntualmente, a quest'ora non saremmo in queste condizioni, forse saremmo uno dei paesi piu' forti economicamente.Abbiamo, un po' tutti' creduto alle favole del nano, ma adesso diciamo tutti BASTA, non e' possibile.
VIA TUTTI, restituendo tutto, con una piccola lampadina puntata in faccia devono ridarci tutto indietro.
Merlo, fossi in te comincerei a trovarmi un lavoro, ma uno buono, manca molta gente in agricoltura.
E' finita l'era del foraggiamento a sbafo da parte di tutti i cittadini, e' ora che andiate a fare lavori socialmente utili.

maurizio d., latina Commentatore certificato 28.01.13 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti.Questo Merlo è un tizio che ha senza dubbio una buona cultura "infarinata".Nella foga dissacrante ha però toppato un poco nella morfologia e nella sintassi. Per quanto attiene all'attacco da pasdaran e degno di miglior causa,sono certo abbia pienamente soddisfatto coloro che lo pagano. Giornalista...? Io sono convinto che i veri giornalisti debbano essere diversi...do you remember Indro Montanelli... Oriana Fallaci...? Purtroppo per me ho vissuto molte primavere e molti inverni e non ho vissuto sulla Luna, ma di questo signor Merlo de La Repubblica, di questo sedicente giornalista che cerca notorietà attaccando Grillo,non ho mai sentito parlare. Immagino che costui cerchi di preservare il proprio stipendio e ci consideri nemici poichè abbiamo intenzione di abolire i finanziamenti alle testate giornalistiche. Comunque questo "signor nessuno" ha ottenuto di essere iscritto nella memoria collettiva del M5S.
Delenda burocratia necesse est!Viva l'Italia! Cincinnatus da Genova

Pietro M., Genova Commentatore certificato 28.01.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

il ritratto potrebbe andar bene per ciascuno dei politici attuali.....

elisabetta d'angelo 28.01.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento

sarei tentato a fare copia/incolla di un commento contro il parere espresso dal sig. merlo di repubblica, ma non posso perchè è vietato (sigh!!!). posso però asserire, senza ombra di dubbio, che l'invito di venire nelle piazze italiane rivolto a questi denigratori del M5S e della sua massima espressione, SIGNOR beppe grillo, è stato fatto con un'eleganza che ci onora. quindi signori (con tessera di partito) venite pure, vi ascolteremo senza farvi del male, infatti noi siamo per la pace, non per la violenza e le guerre. il MPS vi è andato di traverso? non è colpa di grillo e del M5S. avete toppato: fatevene una ragione!!!!!

giovanni di biase 28.01.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

ma..invece di parlare tanto perche'non venite in piazza???sapete solo parlare in televisione??sbaglio ho Beppe l'hanno cacciato dalla televisione?nel lontano 1992?ecco appunto allora se hanno da dire qualche cosa venissero loro!!

cristiana a., milano Commentatore certificato 28.01.13 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Sono curioso di sapere come andrà a finire la questione MPS dopo l'intervento del Sig. Grillo.
La reazione PD tramite Repubblica mi fa pensare che comincino ad avere i pantaloni pieni senza alcuna speranza di poter mettere una toppa all'italiana.
Il guano li ricoprirà credetemi.
Sig.Grillo GRAZIE

vittorio ferraresi, Como Commentatore certificato 28.01.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Ci vediamo in parlamento...Coming soon :-)

Beppe è anche mio fratello 28.01.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Ho fatto fatica a leggere tutto l'articolo, un bel respiro ma ci sono arrivato in fondo...
è incredibile,allucinante, grottesco degno del peggiore "giornalismo" (????????? non sò nemmeno io cosa).
Che qualcuno abbia il coraggio di pubblicare un tale ciarpame è a dir poco avvilente per chi annovera un così triste figuro fra le sue fila !!!
Credevo avessero toccato il fondo ma mi devo ricredere: riescono a scavare anche più in basso...
Ciao BEPPE hai sempre di più il mio appoggio.

gabriele f. Commentatore certificato 28.01.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Un articolo che non dice nulla, vuoto, privo di significato. Repubblica è uno dei giornali più noti in Italia e dovrebbe INFORMARE sulle verità, non sulle chiacchiere. Ad esempio informare sull'operato di De Benedetti per quanto riguarda le centrali a carbone. Sentite il nostro Beppe cosa diceva quasi due anni fa.(http://www.youtube.com/watch?v=moIbv6__fXs)

Forza MoVimento 5 Stelle, la voce dei cittadini, il veicolo della verità!!
Ci vediamo in Parlamento e non sarà un piacere per i partiti!!!

Alberto C. Commentatore certificato 28.01.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE MERLO,ce ne fossero come te!!

Bruno masi 28.01.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Non ho mai visto una gara così emozionante per la quale il PD di Bersani & C., in tutte le maniere e buttando fango su chi non ne è coinvolto, sta cercando di insabbiare la questione Monte Paschi. Repubblica poi non è più un giornale autorevole per cui il merlo che ha scritto non dovrebbe avere proseliti. E se ne ha, peggio per loro. Comunque, FORZA M5S, buttateli fuori dal parlamento questi ladroni.

Ciro Quaranta 28.01.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento

certo che un attacco così violento mi fa pensare che i punti del programma M5S tocchino da vicino gli interessi di chi scrive e del suo editore, del resto Grillo che non va in TV da vent'anni viene parificato a chi la TV l'ha monopolizzata sia come presenza in video che come contenuti di parte, monopolio pagato (e anche strapagato) da tutti noi Italiani, anche da chi non condivide i contenuti politicizzati dei programmi, e sopratutto la presenza massiccia di dirigenti e giornalisti schierati apertamente per il mantenimento di questo status quo che ha portato la Nazione alla bancarotta.

Corrado S., Trieste Commentatore certificato 28.01.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento

la paura fa 90

davide m., milano Commentatore certificato 28.01.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento

gigi gargamella protegge e non vuole far sapere chi ha fatto fallire MPS per la legge sulla privaci.

gianni piovano, roma Commentatore certificato 28.01.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Se la fanno sotto

Pietro Mattei 28.01.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento

pezzo di merda, leccaculo di bersani, non degno dei cittadini onesti del movimento.
sono complici e compagni di merenda dei parssiti politici.
una vergogna internazionale
BEPPE HAI TUTTA LA NOSTRA STIMA
FORZA 5 STELLE

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 28.01.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento

La Repubblica in questa campagna elettorale ha veramente toccato il fondo. Ma credono veramente che gli italiani siano così stupidi da farsi deviare ancora dalle cazzate che scrivono i servi dei partiti? Retribuzioni ai livelli dell'88, disoccupazione a livelli record (come il debito pubblico e le tasse) partiti che rubano, banche fallite in mano ai partiti, l'industria italiana muore e l'unica preoccupazione di questi servi è fare propaganda. VERGOGNA

'I preti che si sono ostinati troppo a lungo a difendere l’Ancien Régime hanno accompagnato gli aristocratici francesi lungo i gradini delle ghigliottine'

Alessandro82 28.01.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

hai fatto bene a riportare sul tuo blog l'articolo non giornalistico dell'autore di Repubblica.

Questo tipo di "articoli" si fanno commentare da soli, al solo leggerli, prima li conosci e poi li eviti.

Sono davvero questi pseudo-articoli a fare lievitare il malcontento di tanti cittadini italiani stufi e stanchi dei soliti saltimbanchi e laudatores degli antichi ammuffiti politicanti italici.

Basta con tutta questa anticaglia, basta con il finanziamento pubblico dei giornali e dell'editoria! Davvero una volta giunti in parlamento uno dei primi impegni dei rappresentanti dei cittadini del M5S dovrà essere l'eliminazione di questa leggina che finanzia una pletora di pseudo-giornalisti.

Avanti Beppe, avanti così, manca davvero poco al cambiamento epocale!

Corri Forrest corri!

Marco D., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Poveracci.

Visto che Repubblica ha inventato la storia delle 10 domande, eccone UNA:
"Come mai voi di Repubblica non avete MAI dedicato un solo articolo ad illustrare programma del Movimento 5 Stelle? A spiegare su cosa non siete d'accordo? Come mai vi guardate bene dal menzionarlo o dal far sapere anche solo alla gente che esiste? Forse perché sapete che è il miglior programma che sia mai stato scritto da un partito negli ultimi 50 anni? Eppure è qui, scaricabile da tutti sulla prima pagina del blog a questo link:

http://www.beppegrillo.it/iniziative/movimentocinquestelle/Programma-Movimento-5-Stelle.pdf

Rispondete a questa domanda.

Emanuele Sabetta, Roma Commentatore certificato 28.01.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto l'articolo e ho commentato che era una cosa ignobile, più fazioso dei faziosi e che gli tremava il sederino perché presto toglieremo i contributi di stato ai giornali !!!!! Un bacio a tutti gli amici del blog e uno enorme a Beppe e a Salvo !!!

Claudia Mirabelli, alessandria Commentatore certificato 28.01.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe non ti crucciar ,e normale ,questi sono i giorni della ^ MERLA ,IL 26 FEBBRAIO tutto sara' finito. e' stato un piacere ci vediamo in parlamento.ciao grande popolo del M 5 S

antonio maietti 28.01.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Sono rimasto molto deluso da La Repubblica. Il movimento 5 stelle fonda la sua azione su argomentazioni molto serie e sulle quali dovrebbe confrontarsi la c.d."politica" (invece di imballarci le menti con discussioni inutili e pretestuose sul nulla).
Di contro il M5S deve fare grande chiarezza su un punto che ritengo fondamentale ossia cosa pensa esattamente del nazi-fascismo e dell'olocausto. Dico questo perché ieri non sono riuscito a leggere alcun intervento del M5S riguardante il giorno della memoria. A mio avviso questo è un argomento serissimo su cui non si può scherzare e si deve sempre essere chiarissimi. Per quanto mi riguarda, fa la differenza tra essere democratici e non.
Chi (nei fatti oltre che nella parola) non è chiaramente anti-fascista e anti-nazista non può essere democratico.
Quindi chiedo a Grillo di esprimersi in merito altrimenti tutto lo splendido lavoro fatto in anni di impegno politico per smascherare questa politica corrotta e cialtrona potrebbe essere vanificato.

Dante Leopardi 28.01.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Se pensate che hanno creato a posta un giornale per colpire il M5S (Pubblicogiornale ndr) con il risultato di chiuderlo dopo tre mesi ( record mondiale) e mettere sulla strada decine di brave persone inconsapevoli, sono disposti a tutto !

ermanno d., genova Commentatore certificato 28.01.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Alle volte la Realtà supera la fantasia anche nell'inventarsi i nomi dei contendenti che sembrano presi di peso dal "Bestiario" subliminale presente nel nostro collettivo immaginario. Ecco che allora uno scontro tra il Grillo parlante e il suo naturale predatore, il Merlo linguacciuto diventa uno scontro titanico..Venghino siori e siore che lo spettacolo va a cominciare..Si rappresenterà nella scatola magica che tutti ma proprio tutti avete al posto dell'antico e perso focolare..Riuscirà il Grillo a sfuggire al Merlo? E che farà il Mangiafoco di turno,che nascosto nel tubo catodico, tira i fili?...

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO MERLO....BECCA BECCA BECCA,MA TRA UN PO' MORIRA' DI FAME...CHE GRAN LECCACULO CHE E'!!!

deu seu (gundar), cagliari Commentatore certificato 28.01.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

....quando la rabbia ti prende alla gola si dicono e si scrivono cose inaudite.....che ce frega ..il prpblema è loro ....noi andiamo avanti e lasciamo la loro cacca nelle loro bocche !! viva il M5S...!!

guido re, sanfront Commentatore certificato 28.01.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Continuate a trattarlo come fosse un buffone,quando invece avreste solo da imparare da uno come lui,su qualsiasi campo. W BEPPE W M5S!!! Avete i giorni contati giornalai da strapazzo.

alfieri d., salsomaggiore Commentatore certificato 28.01.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Della serie: "la paura fa 90" ..... non sanno più dove sbattere la testa perchè sanno che per loro è finita.

Fabrizio 28.01.13 12:03| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Merlo non so se leggi il blog ma ti brucia il fatto che il M5S vuole l'ABOLIZIONE DEI CONTRIBUTI ALL'EDITORIA, così potresti ritrovarti senza lavoro e la cosa può essere preoccupante. Imparerai PERSONALMENTE a vivere quello si cui scrivi spesso e molte volte BANFANDO!

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, hanno già aperto l'uovo di pasqua. All'anema della sorpresa, il leccaqulo.

Ciro Cuciniello 28.01.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Ormai sono alla frutta e fra non molto toglieremo anche quella.

Edoardo C. Commentatore certificato 28.01.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Bene così questa è la giusta via, è evidente che gli si sta stringendo il culetto!!!!!!!!!!!!!!!

lorenzo bicili, perugia Commentatore certificato 28.01.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

ma chi è 'sto Merlo... non ho mai letto un articolo così pieno di livore su Berlusconi... mi fanno ridere, come se i nostri politici non fossero tutti dei buffoni. Ma che si vergogni a sparare sulle persone oneste. A questi di Repubblica le cose stanno bene così. Del resto Merlo... come si dice "nomen est omen"

Anna Maria Aprili, Verona Commentatore certificato 28.01.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

E' da ieri che si è letto quel tragicomico articolo scritto da un certo Merlo che come si sà non dà mai retta al Grillo Parlante e rimane "merlo".
Il Grillo è la coscienza di tutti e la nemesi della politica italiana. In Primis Pinocchio Bersani, è certo che MPS bruccia come Unipol!
Passi B. che fà anche l'"imprenditore" e ha un certo rapporto con il capitale, ma la sinistra che fà il banchiere da anni, questo NO.
bersani che SBRANA chi ...... non certo il conflitto di interessi che a sentir ancora una volta per non dimenticare, l'ex DS violante oggi in PD http://www.youtube.com/watch?v=oy3QbKb1KVo sembra non essere osso per i suoi dentini.
Forse sarebbe stato meglio per il PD candidare Gianburrasca Renzi, ora Beppe va pure in TV, concordo con la scelta, è l'unico tra di NOI che conosce la bestia, tant'è che ha generato LA COSA per contrastarla.
Il divieto di andare in TV valeva e VALE per gli eletti ed i candidati rapp. di M5S non per LUI, perchè NOI siamo brava gente e ci farebbero a pezzi, NOIsiamo Brava Gente ma con le idee chiare e determinati.
Saluti, W Beppe io voto MoVimento Cinque Stelle

Francesco Andrea Tidu, Sinnai Commentatore certificato 28.01.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

questa mattina sulla stampa on lyne pagina di torino c'e'
un articolo sulla manifestazione di piccoli imprenditori e la presidente di ascom dice che i voti passerenna in gran parte al movimento 5 stelle,e Grillo sara' una valanga di voti perche' le piccole imprese non riescono piu' a cavarsela
spero e vi saluto cordialmente renzo chivasso to

renzo capello 28.01.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO MERLO è PEGGIO DI UN AVVOLTOIO CRETINO. L'ALTRO GIORNO, VOLEVO RISPONDERE A UN SUO S-ARTICOLO. PURTROPPO QUESTI AVVOLTOI NON SI POSSONO PERMETTERE DI INSERIRE LA CASELLA COMMENTI, SENZA CENSURA PREVENTIVA. AFFOGHEREBBERO NELLA MERDA CHE RICEVEREBBERO E RICEVERANNO, PROSSIMAMENTE, ANCHE SENZA CASELLA X INOLTRARGLIELA.
MADAGAMADA

gianluigi bendinelli, verona Commentatore certificato 28.01.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Stanno per perdere ( o pareggiare malamente ) delle elezioni che avrebbero dovuto stravincere . Addirittura Santoro , invece di distruggerlo definitivamente , è riuscito a rivitallizare e ridare un minimo di credibilità ad un Berlusconi che fino a quel momento versava in stato comatoso .

Fanno più pena che rabbia .

non vedo l'ora di votare 28.01.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento

e con questo, se ce n'era bisogno, il mio voto è garantito al M5S

giuseppe zingoni 28.01.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Consiglio a tutti di leggere la favola " Il Merlo e la Gazza Ladra"; non è poi così tanto fuori tema...

mauro g., imola (BO) Commentatore certificato 28.01.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Beppe siamo noi!
egregio giornalettista la cosa che ho notato nel suo deprimente articolo i suoi 90°con cui si pone all'editore,se solo conoscerebbe un po' del Verbo del Movimento avresti un'opinione assai realistica di cio' che sta avvenendo:SVEGLIA*****

Corrado D., Lanciano Commentatore certificato 28.01.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento

La cattiva informazione la fa da padrone,e siamo stati per molto tempo sequestrati dalla logica del leggere e ascoltare quello che volevamo sentirci dire,invece di quello che dovevamo sapere.
Il paese si è smosso e oramai queste politiche non reggono più,la denigrazione col tempo sta perdendo i suoi effetti e la gente finalmente inizia a chiedersi:perchè mi dicono questo!???di cosa hanno paura?
Hanno paura di quello che state scatenando e delle piazze piene,hanno paura delle vostre idee!!!
comunque,andate su repubblica...leggete questo scandaloso articolo,ma poi passate subito ai commenti dei lettori....vi accorgerete che qualcosa sta cambiando!

giacomo d'attis 28.01.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Hanno paura...e fanno bene...:-) forza M5S

Andrea Manferdini 28.01.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento

come dice il grnde Beppe piu' ne parlano male piu' accresce in loro la consapevolezza che queste elezioni per lor sono sempre piu' in bilico e pericolose, la gente ormai non ha piu' le fette di salame negli occhi ma sopratutto ricorda... ricorda bene perche' Monti e' stato messo li dov'era, solo che ora il burattino pinocchio gli si è rivoltato contro, ma a aperer mio lo avrebbe dovuto fare nolto prima , avrebbe riscosso piu' credito dalla gente se si fosse dimesso quando i politici tutti uniti nopn gli facevano passare le leggi che chiedevano a loro sacrifici, si fosse dimesso in quel momento sarebbe stato il leader di queste elezioni, cosi' e' rimasto solo il loro burattino.

vorrei fare una proposta, Beppe peche' non attiviamo un bel piano svuota carceri? io direi che visto che un delinquente in carcere , non ricordo dove l'avevo letto costa allo stato oltre 400 euro al giorno potremmo imbarcare con un bel foglio di via in un aereo direzione sola andata nel loro paese d'origine non prima di avergli fatto il dna pero' visto che le impronte digitali a poco servono ormai se poi ritornano wergastolo con annessi lavori forzati. svuoteremmo le carceri e faremmo anch felice pannella che prima o poi ci lasci ale penne (mah!!! a chi vuole prendere per il culo con i suoi digiuni? se lo idratano nelle sacche ci sono le stostanze di cui ha bisogno per vivere, ma nel dubbio...) stessa cosa per i politici corrotti, e chi evade le tasse carcere a vita con lavori forzati annessi cosi' visto che non hanno mai fatto un cazzo dnella loro vita capiranno cosa vuol dire guadagnarsi il pane per vivere

Alessandro Russo 28.01.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Riporto un Link importante per i nostri connazionali che voteranno all'estero
Per questo un grazie all'autore Andrea D'ambra
ed al Fatto Quotidiano
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/01/28/vademecum-per-il-voto-degli-italiani-allestero/481654/

Antonio B. Commentatore certificato 28.01.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra di vedere tanti ometti (si fa per dire) piccoli piccoli che, nn avendo più nessun argomento reaale e costruttivo, cercano, col buttare escrementi fisiologici addosso all'antagonista, di trasformarlo in una "merdaccia".
Il turpiloquio, vietato in questo blog, è invece ammesso anzi caldeggiato sulla stampa foraggiata dallo stato ma pilotata dalla politica, ma gli ometti piccoli così facendo si tirano la classica mazzata sui gioielli (?), non capiscono che tutte le migliaia di persone che hanno porteccipato nelle piazze, se non sapessero da chi arrivaano queste palate di m...., potrebbero incazzarsi molto sentendosi trattati da microcefali per aver preso freddo e pioggia solo per assistere alle farneticazioni (ovviamente secondo gli omettini) di un personaggio descritto in tal modo......

edoardo l., rottofreno Commentatore certificato 28.01.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa è certa,potranno dire di tutto di Grillo ma negli ultimi 20 anni le forze politiche che hanno governato oltre che avere dei delinquenti nei loro partiti (condannati definitivi) hanno creato un debito pubblico impagabile,3 milioni di disoccupati, fottuto i pensionati, la scuola e i lavoratori.
Se la gente vota ancora questi allora vuol dire che gli italiani sono come loro.

moss vald, torre de roveriBG Commentatore certificato 28.01.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento

RE..Pubblica oramai solo le notizie inventate da quei giornalastri da 15 € a pezzo scritto certo è facile discriminare BEPPE dietro il patetico giornale oramai servente solo per pulire i vetri ma prova a farlo verso noi tutti del movimento M5S,vieni in piazza CAGASOTTO CIALTRONE

ranocchini cesare 28.01.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento

merlo e' un dipendente del giornale la repubblica e quindi fa eattamente quello che gli ordina il suo padrone.
un tempo i giornalisti non erano zerbini ma oggi....tutti praticamente no?

franco franco 28.01.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Non riescono più a controllare la rabbia!!
Attenti alla salute.

Forza Grande Grillo, chè siamo in dirittura d'arrivo!

Francesca C. Commentatore certificato 28.01.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento

che poveraccio, ha paura che gli tocchi di andare a fare un lavoro vero, che ne so minatore, invece di mangiare a sbafo con i soldi pubblici del finanziamento.

renato renga 28.01.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

è chiaro che tutta questa gente over 70.000 distribuita uniformemente nei vari schieramenti politici è preoccupata del movimento di beppe, perchè non è scritto nel programma come si intende re-distribuire il reddito, ovvero come tagliare le fette della torta o pil nazionale tra le varie posizioni.
Speriamo di avere il 40% dei consensi in modo da poterli gattopardamente tranquillizzare, ma è chiaro che un buon 30% di loro dovranno essere sostituiti dai nostri volenterosi volti nuovi

fracatz 28.01.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

complimenti dottor merlo lei ha trovato il modo di farmi risparmiare un po di soldi e le assicuro che e' una buona cosa visto che io non ho il posto assicurato dal finanziamento pubblico all'editoria. si risparmiero'i soldi che fino ad oggi da almeno 25 anni ho speso per acquistare il vostro giornale pensando fosse portatore di notizie imparziali e complete. questa mattina il suo articolo insieme a quello di mauro favale sull'edizione di roma dove si parla dei candidati a governatore del lazio citando tutti i candidati ,anche i piu' minuscoli, omettendo (a questo punto credo volutamente) quello del movimento 5 stelle ho potuto constatare che non c'e' alcuna differenza con la partiggianeria di altre testate tipo libero o il giornale. cosi da oggi avro' qualche euro in piu' a fine mese magari per bere alla salute del pluralismo delle idee preconcette.la rigrazio di cuore

maurizio gabrielli 28.01.13 11:06| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è la prova provata che sei sulla strada giusta......Repubblica è lo specchio del nervosismo e delle paure del PD..da sempre...inoltre se Repubblica ti etichetta in questo modo, non solo sei sulla strada giusta, ma ti rende un grande favore, quello di una pubblicità ulteriore al M5S...d'altronde fanno sempre lo stesso errore...è un vizio congenito il loro...demonizzare l'avversario di turno...in Calabria il vecchio motto della favola di Fedro viene così tradotto: "a vurpi chi n'arriva a racina, dici ca è amara"! Vaiiiiiiiiiiiiii Beppe!

lucio ruffa 28.01.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ragazzi, chi conosce merlo sa che non deve dargli peso, è solo un malato di protagonismo, pensate che a suo tempo ha difeso Schettino ed incolpato De Falco ( colui che nella telefonata lo "richiamava" all'ordine ) ed ora sostiene anche che è esagerata la pena comminata a Corona perchè "c'è di peggio" ( ma come si fa a dire queste cose ??? Cioè giustifichiamo un bulletto che ricattava il prossimo perchè in giro c'è di peggio ? Non ho parole ). Ho smesso di seguire Repubblica anche a causa sua, è vergognoso che un tal giornale abbia nelle sue fila tal persona. A questo proposito c'è anche la pagina facebook "Radiare Francesco Merlo dall'albo dei giornalisti", invito tutti a dare il proprio mi piace, eheheh.

Andrea Beraldo (cittadino d'italia) Commentatore certificato 28.01.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Falliti del cavolo! PD-L partito di ladri come il partito dei ladri, PDL appunto. Grazie Grillo per avermi aperto gli occhi su questa gentaglia, vero ciarpame del nostro sventurato paese. Loro e i loro soldi rubati e scudati! Vergogna! Siete dei traditori delpopolo italiano!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 28.01.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma con un cognome cosi' cosa volete che dica.si commenta da solo.!

giuseppe p., alghero Commentatore certificato 28.01.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento

certo che dire , diamo le rotte ai missili , non ci si può poi aspettare il silenzio , si capisce certe volte che sono battute ma in questo momento bisogna che pensi bene alle battute che dice .Lo sò Beppe è così lo seguo da sempre e gli voglio bene ,ma delle volte ne dice qualcuna di fuori posto e momeno.

patrizia g. Commentatore certificato 28.01.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento

In campagna elettorale Repubblica è ancora più illeggibile del solito, queste non sono critiche!! roba da querela per diffamazione, roba da agente betulla!! antiparlamentarista, MA DOVE?!, casapundista, MA QUANDO?! erede di B., COMICO!!

Ma la cosa che mi sorprende di più è come questi presunti giornalisti non si rendano conto che il PD(menoelle) insieme a B. ha realizzato il piano di rinascita democratica di Gelli. Vergogna

giuseppe p., campofelice di roccella Commentatore certificato 28.01.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento

certo che dire che , diamo le rotte ai missili , non ci si può aspettare il silenzio , si capisce certe volte che sono baute ma in questo momento bisogna che pensi bene alle bauttute che dice .Lo sò Beppe è così lo seguo da sempre e gli voglio bene ,ma delle vole ne dice qualcuna di fuori posto e momeno.

patrizia g. Commentatore certificato 28.01.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento

leggendo l'articolo sul sito di repubblica ho così commentato:

per fortuna leggo solo il fatto quotidiano e mi sono registrato al sito di repubblica solo ed esclusivamente per commentare questo post e per dirvi che siete dei servi del potere, w grillo, w il fatto, w i giornalisti indipendenti...

Luigi De Blasio 28.01.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Hanno paura, sanno che rischiano.
Merlo dovrai andare a scaricare i camion al mercato ortofrutticolo per campare!

Davide B., Como Commentatore certificato 28.01.13 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Poveraccio il Merlo...Quando gli argomenti diventano l'insulto e la calunnia significa che sei in preda al panico...Buon sintomo, l'onda d'urto sta arrivando...W la rivoluzione a 5 stelle...

paolo b., roma Commentatore certificato 28.01.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE : HAI VISTO CHE RE-STUPIDA HA SCRITTO MOVIMENTO CON LA "V" MAIUSCOLA? sono stanchi,storditi,vorrebbero trattare con noi ma da noi avranno sempre e solamente una "V" MAIUSCOLA! CIAO careraffaele@gmail.com

raffaele care' 28.01.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

repubblica...
dovrebbe come prima cosa cambiar nome.
repubblica de che?
Delle banane?

Mattia F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Sì, avevo visto il titolo ieri o l'altro ieri ma non mi sono preso "il mal di pancia" di leggerlo. Tanto lo sanno tutti che La Repubblica (delle banane) è un giornale di cazzari ipocriti, che parlano di "popolo" a convenienza, i soliti comunisti senza valori né idee; i soliti che venderebbero loro madre pur di racimolare qualche spicciolo (e magari, con quelli, farsi una canna). Oltre il fatto che non sanno neppure scrivere in italiano. I privilegi immeritati stanno per finire, eh sì... e loro stanno già piangendo al pensiero che presto dovranno trovarsi un lavoro serio. Niente più soldi rubati agli italiani, niente più "conoscenze utili", niente più parenti sistemati da qualche parte... Non mi stupirei se nella voragine di Mps rientrasse qualcuno di loro. I nodi stanno per venire al pettine... ed anche le zecche. Quando non avrete più soldi comprerò, per la prima volta in vita mia, un loro giornale. Una volta soltanto. Mi ci pulirò il culo e farò un video su youtube... sono sicuro di superare il milione di visitatori e apprezzamenti

Adriano Perrone, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Deve bruciargli parecchio, secondo me. :D

Davide Di Michele 28.01.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Sono vergognosi....VAI AVANTI e non ti curar di loro ti siamo e ti saremo sempre VICINI!!!

ERMINIO P., livorno Commentatore certificato 28.01.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento

ho visto anche io l'articolo di merlo, e l'ho commentato. sono poi andato a curiosare sui commenti degli altri, e così, a caso, non me ne è capitato uno che concordasse con il "giornalista".
che roba!!!
ciao e auguri a noi
marcello

marcello tardiola (skirki), torino Commentatore certificato 28.01.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Ogni offesa è una medaglia....più ti offendono e più la gente ti apprezzerà

Vincenzo Vernucci 28.01.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Quanto gli deve rodere a sto merlo, perdere i finanziamenti al suo giornale.....ma quanto gli rodeeee !!!!!!!!!

Isidoro De Rosa, Arzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.01.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento

ehi tordo
avverti il tuo padrone che stiamo arrivando con una indagine fiscale che parte dalla Olivetti fino alla Svizzera e se il patrimonio non è congruoo sò cazzi suoi

Giorgio G. Commentatore certificato 28.01.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

ILVA – TARANTO – ITALIA
VOEST/ALPINE – LINZ – AUSTRIA

Anche Linz, in relazione agli inquinamenti prodotti dalla Voest/Alpine, circa 30 anni fa era una città superinquinata. Al pari di Taranto. 30 anni fa. In seguito, gradualmente, ma velocissimamente, la Voest/Alpine, in collaborazione con gli apparati statali, ha apportato tutte le opportune modifiche agli apparati produttivi, ed ora non inquina più. E Linz è divenuta la seconda città meno inquinata dell’Austria. La strada c’è, ed è assolutamente percorribile. I paesi nordici indicano quasi sempre le corrette soluzioni…a noi le scelte…

roberto d'iseppi, verona Commentatore certificato 28.01.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento

p.s. uè..s'è ricordato che siamo nel periodo...dei giorni della merla...è in calore...e da i numeri..(se li giocasse al lotto!!)..!!

sebastiano t. Commentatore certificato 28.01.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

MPS,la situazione sarà peggiore di quanto descritto - la vigilanza di B.I poteva non accorgersi solo lavorando non bene - per cui si sarà collaborato al mantenimento e monitoraggio riservato della situazione, sperando in un miglioramento; B.I ha semplicemente chiesto un ricambio di vertici con "nuovi, graditi alla fondazione" ciò per dimostrare che qualcosa ha fatto!!!!
sarebbe importante che i magistrati non si avvalgano solo della Vigilanza di B.I per scoprire
la polvere, e optino per commissariare MPS, ma non
con componenti di questo cda perchè non è lontano da chi controlla la banca, e comunque in strette relazioni con B.I, che ( in giro in posizioni di peso abbiamo anche persone uscite di recente da B.I,) tale commissariamento da parte della magistratura non vedrebbe bene e considererebbe un pericolo a causa degli imprevedibili esiti- tra l'altro i magistrati, considerati i precedenti in altri Istituti di credito buttino un occhio sull'effettivo totale riversamento allo stato delle ritenute operate sugli interessi dei titoli, depositi e plusvalenze sui valori azionari così ci rassicurano.

giorgio colnago 28.01.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

...ehm..a me pare..un merlo rincoglionito...boh...!!!!

sebastiano t. Commentatore certificato 28.01.13 10:31| 
 |
Rispondi al commento

non sanno più cosa dire! scendono sempre più in basso, in basso,in basso.
Non sanno più a cosa appigliarsi per contestarti perchè ciò che dici, purtroppo si è rivelato tutto vero, vedasi ultimo fatto MPS e quindi attaccano denigrandoti.
Meschini!!!

un'arrabbiata 28.01.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

MPS – EURO – SOVRANITA’ MONETARIA

L’operatività di MPS risulta essere un po’ rappresentativa, dei comportamenti “mediterranei” e di come questi siano perennemente indirizzati verso le peggiori direzioni. Nepotismi/clientelismi, impreparazioni, incapacità, malegestioni, perdite, corruzioni, tangenti, occultamenti, scaricabarilismi, dimissioni, reincarichi, difese, comprensioni, buonismi, perdonismi. Il tutto sempre esclusivamente a carico degli impoveriti ed indebitati cittadini produttivi. Le Mafie dei Partiti. E qualcuno vorrebbe ritornare a questi la Sovranità Monetaria…Certamente, per farci portare ad alta velocità verso i precipizi dei peggiori inferi economici e sociali. Oltretutto abbiamo più di metà magistratura a perseguire reati perpetrati dai principali apparati statali. E qualcuno avrebbe ancora l’ardire di lamentarsi di Euro, BCE, Europa, Merkel…
Loro sono solamente le ns possibilità per uscire da queste mediterranee corruzioni ed avvicinarci gradualmente a nordiche correttezze…a noi le scelte…

roberto d'iseppi, verona Commentatore certificato 28.01.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE E' MIO FRATELLO

Ora basta, avete rotto tutto ciò che c'era da rompere, c'è molto spazio sui giornali e nelle televisioni per questa marmaglia umana.
Perchè non venite nelle piazze a dire queste cose su Beppe e sul MoVimento. Non dovete aver paura il MoVimento non è violento, ma salutarista, un po' di frutta e verdura su quelle facce piene di cerone non vi farebbe male!
Beppe noi continuiamo, è impossibile fermare questo tsunami!
Ci vediamo in parlamento!

Salvo Pa Commentatore certificato 28.01.13 10:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non ti preoccupare Beppe.Essere insultato da un servo come questo è un onore per te.Non dimenticare che merlo è un uccello, ed a Milano uccello (usel) è sinonimo di PIRLA.Nomen omen.ciao

Giuseppe C., Milano Commentatore certificato 28.01.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Se l’intento del “Merlo” era quello di denigrare la figura del M5S e di Grillo (in maniera cosi’ dispregiativa) credo , invece, che abbia prodotto l’effetto contrario. Un grazie particolare alla direzione di Repubblica.
Spero che il “Merlo” continui a pubblicarne ancora di articoli di questo tenore.
E’ in grado, da solo, di portare ulteriori voti al M5S (attigendo proprio dai lettori di Repubblica.)
Un ringraziamento particolare per questa attività di sponsorizzazione al M5S…eh eh eh

michele p., venosa Commentatore certificato 28.01.13 09:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

vai, Beppe, e sommergili di proposte

Daniele B. 28.01.13 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Il PD come gli altri è una confederazione di interessi più o meno abbietti e più o meno contrastanti tra loro.
Tutti insieme ci hanno portato al 130% del debito sul PIL perchè spesso è mancata la volontà di parti della magistratura di controllare.
Da ciò il loro senso di impunità e l'arroganza verso il cittadino comune, sopratutto dei tirapiedi locali.
Purtroppo per loro non considerano che non siamo più in una società feudale ma nel XXI secolo ed in piena globalizzazione, e che loro sono comicamente e tragicamente inadeguati.
Da qui tutte le figuracce di merda che ci fanno fare all'estero.
Lo spread ed il debito pubblico, per non parlare del colossale ammontare delle multe propinateci dall'UE per le loro inadempienze in tutti i settori, sono le spie evidenti della loro tragicomica perenne figura di merda.
L'Italia sta in piedi perchè una quota crescente di aziende si riconvertono dal defunto mercato interno alle esportazioni, e del resto non potevamo più permetterci il tenore di vita che avevamo prima del crollo del Muro, a spese dei nostri eredi.
Così come non possiamo permetterci questa classe deficiente, che sta arraffando l'arraffabile e scappa.
Facciamo un referendum per l'uscita dall'euro, così provochiamo qualche altro terremoto sui mercati e la magistratura sarà finalmente obbligata a farli crepare di sevizie in carcere.

mario genovesi, Roma Commentatore certificato 28.01.13 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dottor Merlo, Terzo punto dell'Agenda Grillo:Eliminazione di tutti i finanziamenti diretti e indiretti ai giornali

mariuccia rollo Commentatore certificato 28.01.13 09:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai sono in panne....un giorno si e l'altro pure si scannano su ogni frase , anche pensiero espresso dall'"avversario" politico di turno...ma questi l'hanno capito che ci hanno stufato? che la gente normale di queste menate se ne frega?...è vero che sbadato,dimenticavo....ma chi guadagna 15 mila euro al mese quali problemi potra' mai avere,non certo quelli che un popolo affamato si trova a dover affrontare tutti i santi giorni.Beppe non c'è bisogno di andare in tv le tue idee arrivano alla gente comunque, e la tua presenza nel regno dei signori farebbe solamente il gioco di quelli che non vedono l'ora di poter dire, avete visto alla fine anche lui ci è cascato, faceva tanto la morale sul non andare in tv ai suoi e poi si è sbugiardato da solo.Continuiamo per la strada intrapresa, non si torna indietro....e il 24 febbraio faremo i conti!

gaetano t., benevento Commentatore certificato 28.01.13 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto questo articolo, VERGOGNOSO...

Questo Sig. Merlo si contraddice da solo, ammette suo malgrado che Grillo non ha alcun conflitto di interesse....

Un articolo puramente diffamatorio, avente l'intento di sminuire il più possibile il M5S, ma produce l'effetto contrario...

FORZA M5S.... La Casta HA PAURA!!!

Paolo Francesco Presti Commentatore certificato 28.01.13 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Mah... che dire, è un articolo alessitimico!!! Non credo che ci possa essere ancora qualcuno, che abbia un minimo di capacità di provare emozioni, disposto a difendere gli attuali politici, sia di destra che di sinistra. E' un articolo ovvio, è banale...perchè mentre Grillo indica la luna Merlo guarda il dito!!! Grillo indica il M5S e Merlo parla di Grillo. Non ha nessun pregio questo articolo...non vi è pregio se non quello di difendere stenuamente il proprio posto di lavoro messo a rischio dall'eliminazione dei contributi statali ai giornali di partito, qualora il M5S riuscisse ad arrivare in parlamento, e quando alla gente gli tocchi lo stipendio ovviamente reagisce. Tutto qua. Lo avrei fatto anch'io. Saluti sig. Merlo principe di onesta intellettuale.

Roberto B., Terni Commentatore certificato 28.01.13 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Sono questi i "giorni della merla" e infatti lo stridulo si fa sentire uuuuhhhiiiihhaaahhh

mariuccia rollo Commentatore certificato 28.01.13 09:19| 
 |
Rispondi al commento

CHE ESSERE SQUALLIDO STO' MERLO----

giuseppe p., villafranca Commentatore certificato 28.01.13 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Senza parole VOMITOOOOOOOOOOOOOO

Scalfari inizia al Liceo Mamiani di Roma, ma è a Sanremo (dove la famiglia, che è di origini calabresi, si era trasferita temporaneamente, essendo il padre direttore artistico del Casinò), che compie gli studi liceali, al liceo classico G.D. Cassini, col compagno di banco Italo Calvino.[2]
Tra le sue prime esperienze giornalistiche c'è "Roma Fascista"[3], organo ufficiale del GUF (Gruppo Universitario Fascista), mentre era studente di giurisprudenza. Negli anni successivi Scalfari continua a collaborare con riviste e periodici legati al fascismo, come "Nuovo Occidente", diretto dall'ex squadrista e fascista cattolico Giuseppe Attilio Fanelli. Nel 1942 Scalfari sarà nominato caporedattore di "Roma Fascista".[4]

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 28.01.13 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me stanno iniziando a preoccuparsi!!!!
Perchè se iniziano ad attaccare in questo modo significa che hanno paura,gli sta scivolando tutto dalle mani.....

Felice T., bari Commentatore certificato 28.01.13 09:03| 
 |
Rispondi al commento

LEGGO QUESTO: "Solo Mina potrebbe superarlo in questo gioco, perché è la più grande degli assenti sempre presenti"

http://www.beppegrillo.it/2012/05/i_politici_e_limenoplastica_di_mina.html

Cosi altro che 50%

Villa Matteo Commentatore certificato 28.01.13 09:03| 
 |
Rispondi al commento

TRATTO DA VIKIPEDIA

Non ragioniam di lor, ma guarda e passa è un celebre verso della Divina Commedia di Dante, diventato un modo di dire comune, sebbene con numerose varianti, uguali nel senso, ma storpiate nel testo (non ti curar di loro, non parliam di loro...).

non e forse la migliore risposta per loro????

stefano b., rovato Commentatore certificato 28.01.13 08:53| 
 |
Rispondi al commento

24 e 25 febbraio: non si fanno prigionieri!

F. T., Firenze Commentatore certificato 28.01.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento

"Ciarpane di Rete" e "stracci" non "ce" lo aveva ancora detto nessuno.

Gian A 28.01.13 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Quanto deve bruciare? Forse non riusciamo neanche a immaginarci quanto gli deve bruciare. Tanto, tanto tanto...troppo! Te la faranno pagare questa Beppe, stanne certo! Hanno già cominciato!

Pietro M. 28.01.13 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Quando ci libereremo dei mammasantissima della politica e dei vecchi matusalemme rincoglioniti?..Spero presto.Questa nostalgia fascista di altri tempi , vomitevole e vergognosa è al limite dell'assurdo .(Nell'anno di grazia 2013) .Tocca sentire delle stronzate di questo livello..(Berlusconi: "Mussolini fece cose buone".)L'anno 2000 per quelli che hanno la mia età era una data mitica... la si guardava come una tappa di avvicinamento al progresso..Siamo 13 anni dopo ed è un futuro, che è peggio del passato .Faccio fatica solo a capire, (come sia stato possibile regredire in questo modo).Questa è l'ultima chance che abbiamo per entrare in un vero futuro.Liberandoci di mentalità vecchie e dannose potremmo sperare di progredire, un pochino per lo meno. A casa (e in galera) tutti....fuori dalle balle.

Ps Una proposta (difficilmente accoglibile)..perche dalle piazze non mandare un chiaro segnale alla classe politica..tipo fare la V con la mano...(che non stà per vittoria ma per un chiaro vafaff..) saluti

michele ., rimini Commentatore certificato 28.01.13 08:34| 
 |
Rispondi al commento

con repubblica mi ci pulisco il culo
il merlo parla di noi ma non del suo padrone condannato e piduista.
gli amici di bersani sono peggio di lui
non ascoltate questi uccelli malefici, voatate 5 stelle senza se e senza ma

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 28.01.13 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Non andare in TV!!! Sto lavorando col passaparola e se tutti dedicassimo un po' di tempo a questo lavoro certosino il voto al M5S diventerà straripante!! Non andiamo in TV

Claudio G., Monterotondo Commentatore certificato 28.01.13 08:26| 
 |
Rispondi al commento

...eh eh il merlo colpisce ancora. Sta specie di scribacchino non + di un anno fa non si capisce x quale motivo fece un articolo assurdo e ridicolo su Totti(quì il tifo nn c'entra) scrivendo delle castronerie e delle inesattezze clamorose tanto che ricevette critiche da ogni parte. Evidentemente sto pennivendolo prezzolato campa denigrando a pagamento e chi paga lo sappiamo bene....

Daniele Petrucci 28.01.13 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci.

-- Mahatma Gandhi

Siamo alla fine del motto!

nirananda 28.01.13 08:15| 
 |
Rispondi al commento

Ricorda proprio il comportamento dell'orchestrina del Titanic che continuava a suonare quando la nave affondava.

Totalmente imboniti dal sistema, si farebbero scannare pur di ammettere l'evidenza.

Fortuna vuole che avviene in Italia e che alla guida della rivoluzione culturale c'è un movimento di principi sani.

Perchè questo è esattamente il contesto in cui si trovava la Germania con l'avvento del nazismo quasi un secolo fa.

All'uscita da una guerra mondiale (la prima) una povertà e recessione mai viste prima, una guida di incapaci volta solo a proteggere i piccoli interessi di parte, l'avvento di un nuovo modo di pensare (nazionalismo e socialismo), l'individuazione di un colpevole (gli ebrei), un popolo che più di altri ha bisogno di regole da seguire.

Grazie alla iniziativa di Beppe Grillo, stavolta, si è individuato un nuovo modo di pensare (largo alle idee buone da ogni parte), si è individuato il vero colpevole (la precedente classe dirigente e la finanza) proponendo una strategia per portare l'Italia e l'Europa (perchè l'Italia sarà di esempio) e un popolo che di regole fini a se stesse ne ha piene le tasche.

E' questa la principale differenza tra italiani e tedeschi: paradossalmente gli italiani, in generale, tendono più a pensare con la propria testa dei tedeschi.

Dopo lo sbarco degli americani in Sicilia le file dei partigiani si "ingrossarono" miracolosamente.

Sono convinto che dopo lo "sbarco" del M5S in parlamento, le file del movimento si "decuplicheranno".

Ma bisognerà contarsi prima e dopo per fare "giustizia" e far "restituire" il mal tolto ai tanti ingordi che hanno rovinato il paese.

Rosario Contarino 28.01.13 08:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da Merlo a Grillo:
chiedo scusa per il cognome, ma non tutti noi volatili siamo così impertinenti
e soprattutto così parziali.
Questo non è un vero Merlo, ma un grande Tordo!

W M5S.

Fernando Merlo 28.01.13 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Certo che queste parole sono un po' tropo pesanti, ma rispecchiano l'incredibile paura che hanno, perchè intravedono la loro fine...poveretti...non hanno fatto i conti con l'ira del popolo sfinito...

Duilio Fiorille Commentatore certificato 28.01.13 08:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non passa giorno che ci "ricordino" dove lo stato butti via i soldi pubblici...ci si metteno pure d'impegno...!gli brucia il culo?...è certo che gli brucia il culo..è normale..quando hanno capito che non potranno più "puppare" i vaini da noi per scrivere cosa cazzo li pare!!FINISH....!!!
Questo vale anche per le TV e la RAI....aria...si vende!!!!e i sodli del "canone" rimarrano in tasca al popolo..!!!poi "Botta" di ASTA sulle frequenze TVì...e una legge sul conflitto d'interessi!!
Non c'è bisogno di andare in tv...riempiamo le piazze....una rivoluzione pacifica!!
Basta con questa massa di magna pane a uffo...!!da dx sx e centro!!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 28.01.13 08:02| 
 |
Rispondi al commento

Gli brucia il cul....
Stiamo arrivando !!!!

gianpiero5 p. Commentatore certificato 28.01.13 07:41| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici stamattina al bar ho fatto la mia solita rassegna stampa.

PAURA, ORRORE, TERRORE, PANICO, SUPERPANICO nei commenti, in prima pagina , scritti dai colonnelli-giornalisti con pannolone, per la prossima invasione in TV di BEPPONE NOSTRO.

Le badanti dei giornalisti in divisa devono assolutamente chiedere il raddoppio dello stipendio.
Da stamattina stanno cambiando pannoloni pieni di M. …. E non è possibile con lo scarso stipendio che prendono per un solo pannolone al giorno.!

E che diamine!

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 28.01.13 07:34| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ma che gli hai fatto... Nemmeno se gli avessi scopato la moglie. Questo articolo è da querela. La paura di lor signori comincia a salire come per i sondaggi del Movimento 5 Stelle.

Luca 28.01.13 06:46| 
 |
Rispondi al commento

Contributi Editoria

no money no party ? ruga ehhh

Ci vedremo in parlamento e sarà un piacere....

ridiscutere su tutto, disinformazione inclusa.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 28.01.13 02:52| 
 |
Rispondi al commento

Ah se gli brucia MPS...
Speriamo di riuscire a togliergli quanto prima i finanziamenti pubblici a sti parassiti, non sopporto l'idea di stipendiare gente di questa risma.

Davide G., Milano/Bari Commentatore certificato 28.01.13 02:51| 
 |
Rispondi al commento

Scrive cose più intelligenti mio nipote di cinque anni...questo è un "giornalista" inesistente.

Lauro B. Commentatore certificato 28.01.13 02:37| 
 |
Rispondi al commento

Spero che il giornalista--MERLO..gia' il cognome dice tutto....credo che dovrebbe trovare un mestiere VERO. Cioe' andare a lavorare, i giornalai non dovrebbero prendere i finanziamenti pubblici-- BEPPE GRILLO, sta cercando da anni di risvegliare le coscienze di tanti ITALIANI, assopiti da un lungo sonno e ipnotizzati dalla falsa tv, e da falsi articoli,di giornalai venduti- BEPPE GRILLO non e' un canditato, le regole imposte dal movimento sono semplisissime,si DOCUMENTI, signor MERLO.......il MOV. 5 STELLE, fa paura, x tante ragioni lei lo sa'-- 1- PERDERETE LA PAGNOTTA, 2- VERRA' FATTA CHIAREZZA SU MOLTI FATTI CHE RIGUARDANO --IL NOSTRO PAESE- 3- MOLTI DI QUESTI LADRONI, BEFFEGGIATORI, MENTITORI, INVERTEBRATI, DI UN GRANDE UNICO LETAMAIO-(DESTRA--SINISTRA--CENTRO) DOVRANNO SCOMPARIRE. SIGNOR...MERLO SI DOCUMENTI...BENE SUL MOVIMENTO 5 STELLE.Premetto, A TITOLO INFORMATIVO- dopo alcuni anni ritorno con piacere insieme alla mia famiglia -figli, nipoti & company - a votare - MOV. 5 STELLE- ANNI 64 --CLASSE 1949-

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 28.01.13 01:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la presenza di Beppe in tv servirà per chi ha pochi contatti col web, fondamentalmente le persone più anziane, che difficilmente cambieranno idea all'improvviso.. le verità he sentiranno li lasceranno troppo a bocca aperta.. "però -immagino che rifletteranno- se lo hanno detto in televisione.." magari aprono anche gli occhi, oltre alla bocca.

Alfonso A., Roma Commentatore certificato 28.01.13 01:06| 
 |
Rispondi al commento

Pennivendoli sull'orlo di una crisi di nervi.Cari nettaderetani la pacchia stà per finire e allora dovrete impegnarvi di più e onestamente se volete sopravvivere.Stiamo arrivando!!!

Stefano O. Commentatore certificato 28.01.13 00:51| 
 |
Rispondi al commento

ahahah...merlo...ahahah.... un cognome un destino direi!...
PS:...ma quanta paura hanno di perdere i privilegi stì parassiti!?!?!?....

davide p. Commentatore certificato 28.01.13 00:49| 
 |
Rispondi al commento

Repubblica non è un giornale ma un commissariato di polizia.

lucifero 28.01.13 00:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beh.. ma Merlo è lo stesso che ha delirato in questo modo su Corona..

http://video.repubblica.it/cronaca/meglio-corona-libero-che-giggino-a-purpetta-senatore/117107/115564?ref=NRCT-51117413-9

Andrea N., milano Commentatore certificato 28.01.13 00:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma come fischia bene il merlo, prezzolato da un giornale che vive anche di finanziamento pubblico.
Attento ai pallini del n.8 che si usano appunto per la tua categoria di pennuti.
Ma per i soggetti del tuo stampo forse basta soltanto un po' di spray antiparassitario !
Ciao, lacché di regime ...

Enzo V., Reggio Emilia Commentatore certificato 28.01.13 00:30| 
 |
Rispondi al commento

de benedetti tramite sorgenia è in affari anche con legambiente http://difensoridellatoscana.wordpress.com/2013/01/27/legambiente-e-in-affari-con-sorgenia-carlo-de-benedetti/

Lorenzo B. Commentatore certificato 28.01.13 00:22| 
 |
Rispondi al commento

Visto che le televisioni non dicono niente della partecipazione degli italiani al Tsunamitour, proporrei allo STAFF di fare un POSTER con le FOTO di tutte le piazze.
Da far circolare anche on line.

Armando ., Milano Commentatore certificato 28.01.13 00:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un vecchio articolo di Merlo e altro.

http://forum.alfemminile.com/forum/couple1/__f380731_couple1-Giornalisti-italiani-da-watergate-e-conseguente-pulitzer-se-ci-fosse.html

Antonio A. 28.01.13 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo quel giornale di fascisti, capitanati e mantenuti da un sionista, non subirà dei danni notevoli se gli si toglie il sostegno pubblico.
Hanno dietro Sion De Benedetti gran visir di olivetti che li manterrà a vita.

lucifero 28.01.13 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Una soddisfazione leggere sti GAGASOTTO...mo lo sentono il BOOOM ?

mirco sangalli, bergamo Commentatore certificato 27.01.13 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Le reazioni all'articolo di F.Merlo, compresa quella del capo-comico, sono divertenti. Grillo in pratica cosa ha fatto? Ha scritto un trafiletto, riassumendo l'articolo di "Repubblica", per INVOCARE i suoi fans a scrivere un po' di commenti di condanna per il giornalista "impertinente"! Insomma un po' di conveniente vittimismo infantile! Per indicare uno dei più noti giornalisti italiani Beppe conclude :"Lo ha scritto un tal Merlo". Questo a dimostrazione che quel "tal" ha centrato in pieno l'obiettivo e che le code di paglia prendono facilmente fuoco.

vittorio d. Commentatore certificato 27.01.13 23:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ehhhhh, se bruciasse anche La Repubblica, con dentro tutti questi schiavi di idee del partito.... !!!!!
Ma non durerà più molto tempo per voi.
Già incominciate a perdere classe e stile (perchè etica personale e giornalistica l'avete persa già da troppi anni)e incomincia a venirvi l'ulcera. Meditate innominabili, meditate.
Avanti grillini, con Beppe.

Mauro Iapicca (mauinthebar), Barcelona (E) Commentatore certificato 27.01.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento

uno dei soliti leccaculi prezzolati,ho visto adesso la diretta da ancona SPETTACOLO i politici devono girare con i celerini al seguito se no la gente se li mangia..........................

alberto l., ronco scrivia Commentatore certificato 27.01.13 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe .... la partenza è stata ottima... il percorso è e sarà tortuoso .. ma l'arrivo sara terribile .. dentro al movimento 5 stelle convoglieranno soggetti con scarsa capacità con la piu completa mancanza di sensibilità ( vedi il caso del manifesto con Anna Frank ..) gli Italiani sono ancora incapaci di avere un equilibrio politico filosofico sociale , privo di interessi propri
.. in qui la comunità e il rispetto degli altri sia al centro della vita .... rifletti .. grazie

cecco angiolieri 27.01.13 23:24| 
 |
Rispondi al commento

Povero Merlo: quanto livore!
Il degrado del nostro Paese,la situazione difficile di gran parte della nostra gente, la disoccupazione di tanti giovani... al Sig. Merlo, non interessano. Il Suo articolo è veramente povero e scarso di contenuti.
Lo considero un cattivo giornalista, perchè non ha la curiosità di capire un fenomeno nuovo ed innovativo. Le critiche che Grillo riserva alla classe politica sono quello che pensa la maggior parte della popolazione italiana. Il Sig.Merlo,giornalista di Repubblica, però non si occupa di queste cose che appartengono al "popolino imbecille".

riccardo g. Commentatore certificato 27.01.13 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto i commenti sull'articolo di merlo su repubblica.it.Penso che il m5s abbia guadagnato un pacco di voti.

piero 27.01.13 23:21| 
 |
Rispondi al commento

Mah, Beppe ha solo trovato un avversario Merlo munito di lingua bifida e tagliente che con perfida malizia gli rigira la frittata. E allora? Di cosa ci stupiamo, è una guerra e, a la guerre comme alla guerre dicono i fransois.. Detto questo mi permetto di dissentire dalla scelta di Beppe di recarsi da mammona Rai. Se non va io sono più contento e tranquillo. Se va tenga presente che "ESSI" hanno assoldato specialisti di ogni genere per confonderlo e fregarlo con tecniche e/o apparecchiature di invasione mentale capaci di fargli dire ciò che non pensa, o di dirlo male..Non sono paranoie, esistono queste "armi mentali" e se è vero che il fine giustifica i mezzi, mai come questa volta sarà messo in campo ogni mezzo, anche sconosciuto, pur di centrare l'obbiettivo grosso,che inutile dirlo,è far fuori il Movimento..

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.13 23:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finche' la TV sara' quella che abbiamo adesso, bene fanni i candidati del M5S a non andare in televisione. Per andare nella fosse del leone ci vuole esperienza e a Grillo non manca.

Giuliana B. Commentatore certificato 27.01.13 23:10| 
 |
Rispondi al commento

E' solo uno dei tanti a servizio, il solito bue che da del cornuto all'asino, ricordiamo qualcuno che disse: non ti curar, ma guarda e passa.
Ignorare queste nullità è la migliore terapia.

giovanni s., roma Commentatore certificato 27.01.13 23:04| 
 |
Rispondi al commento

In passato ho avuto il vizio del fumo e ho comprato spesso La Repubblica. Da un mese ho smesso pero' di fumare...da oggi smettero' di comprare la Repubblica. Ciao Merlo

marco b., roma Commentatore certificato 27.01.13 22:59| 
 |
Rispondi al commento

IL GIORNO DELLA MEMORIA

Tratto dall'articolo “Volontà di potenza” di Eugenio Scalfari 24 Settembre 1942

"Gli imperi quali noi li concepiamo sono basati sul cardine di razza escludendo perciò l'estensione della cittadinanza da parte dello Stato Nucleo alle altre genti"

rigor mortis, milano Commentatore certificato 27.01.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Mai cognome fu piu' azzeccato

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 27.01.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è il paese del paradosso, un cui le persone con un quoziente d'intelligenza alto fanno i comici, e le persone con il quoziente di intelligenza molto basso diventano politici professionisti. È chiaro che i giornalisti delle grandi case editrici si devono adeguare ai secondi per campare...

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 27.01.13 22:57| 
 |
Rispondi al commento

E' normale che l'editore di Repubblica, sia anche la tessera N.1 del Partito democratico? E perchè proprio la n.1?
ma quanto odiano questi "democratici" la democrazia diretta del Movimento 5 Stelle?
Vedremo tra qualche mese quanto marcio verrà fuori dal Monte dei Paschi di Siena, a chi è andata la stecca da 2 MILIARDI di euro,
mentre gli Italiani non sanno come andare avanti!
LURIDI SCHIFOSI.

Carlo Pandolfini, Catania Commentatore certificato 27.01.13 22:38| 
 |
Rispondi al commento

...PER NON PARLARE DI QUANDO GLI SCOCCIA CHE FRA POCO NON AVRANNO PIU' TUTTI QUEI MILIONI DI CONTRIBUTI PUBBLICI CHE DA ANNI RUBANO AI CITTADINI. E'PROPRIO UN MERLO...

sonia 27.01.13 22:37| 
 |
Rispondi al commento

il sig. merlo ha un blog dove nessuno commenta.
Su repubblica scrive pezzi di opinione privi di qualsiasi costrutto, sempre per raccattare i commenti di qualcuno indignato dai suoi scritti.
Scrive fanfaluche per mestiere e non ha nessun ritegno ad essere gratuito, offensivo e banalotto come e peggio di quel B. che tanto disprezza.
E' un piccolo imbonitore da mercato rionale che si serve della grancassa piddina di repubblica.
Non rispondete, ignoratelo.
E' ciò che teme di più.

Rita L. Commentatore certificato 27.01.13 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Ma che caxxo di articolo e'questo???? Ci sarà anche la libertà di stampa ma libertà di stampa non significa licenza di scrivere quello che caxxo ti pare!!!

STEFANO MASSINI 27.01.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto e riletto il commento.

Mi sembra uno stile simile ai disturbatori del blog
...in particolare il titolo.

Gian A 27.01.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Mah un articolo alla caxxo scritto da un patetico servo.
Che vada all'inferno assieme ai suoi padroni!

Bruno 27.01.13 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Dalle mie parti dire"sei un merlo" vuol dire sei un rimbambito

mariuccia rollo Commentatore certificato 27.01.13 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Beh, sempre meglio cacolaliaci che fighettine choosy pdine!

MK ROMA 27.01.13 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a Grillo, sempre piu' pentole vengono scoperchiate. Grazie a lui, perfino i partiti tradizionali adottano - almeno a parole - molti punti programmatici del M5S. E questo, senza che nemmeno un nostro parlamentare ancora sia entrato nel governo. Figuriamoci quando finalmente saremo rappresentati in maniera forte nelle istituzioni che piu' contano: Parlamento e Senato. Beppe ci da' dentro, lavora - GRATIS - come un pazzo, ma finora 8.346 persone hanno inviato in tutto 359.330 euro. Siamo milioni di simpatizzanti e sicuramente molti di noi non possono permettersi nemmeno un euro di donazione, ma credo che molti piu' di 8.346 potrebbero versare qualcosa. E' nel nostro stesso interesse, non credete? Forza, chi puo' permetterselo, rinunci a una serata al cinema e in pizzeria. Consideratelo pure un investimento che a suo tempo sara' molto molto fruttuoso. Chiunque sia d'accordo, per favore posti anche lui un invito in tal senso.

Stefano Benvenuti, Miami Commentatore certificato 27.01.13 22:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bersani "se ci attaccate sul Monte dei Paschi di Siena vi sbraniamo"

... pensavo che la fame vi fosse passata con la pappatoia che avete fatto dell'Italia e della sua economia ...

... e non sono ancora sazi!!! vogliono rovinarci definitivamente come la Grecia questi folli professionisti della politica e degli affari di partito ...

poi cosa si può dire di un giornalista con il tesserino in tasca, lo stipendio finanziato dai soldi pubblici ed una linea editoriale di partito?

ha già una vita segnata il poveretto!

Roberto Foglino Commentatore certificato 27.01.13 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Hanno realizzato che tra poche settimane andranno a fare le pezze tutti quanti e quindi sparano le ultime cartucce prima della estinsione.

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 27.01.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Perche' gli dedichi un post? E' solo un merlo sedentario.....invece di volare nelle colline senesi alla ricerca di notizie dei suoi amici!

italiaderivatocomune 27.01.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Bellini, così ci piacciono! Rantolanti di dolore e disarmati dalla paura. Quando un giornalista perde di vista il peso delle parole, é finito. Ha perso di vista il suo lavoro. La sua arte. Il suo scopo nella società. Se mai ne avesse avuto uno! Ad uno così non di può nemmeno rispondere.

imerio amadei, cesenatico Commentatore certificato 27.01.13 21:53| 
 |
Rispondi al commento

L'odio forsennato che Repubblica ha imposto di nutrire verso Grillo a tutte le sue firme illustri (Merlo, Maltese, purtroppo anche Serra) si deve a una ragione semplicissima: la dichiarazione di guerra proclamata da Beppe ai finanziamenti pubblici alla stampa. Scalfari e De Benedetti temono che una significativa pattuglia di deputati M5S possa levargli quei soldi (senza i quali, addio Repubblica).

Bruno Anastasi 27.01.13 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Maa questo signor Merlo, (giusto?)
E' un giorna-lista? o liòta? o làio?

Sicuramente è Italiano. Perchè se fosse INDIANO, FISCHIEREBBE!
Si vuole fare pubblicita'? E che ci vuoi fare?

Ci sono tanti di quei MERLI in giro che, uno piu' uno meno...a LA REPUBBLICA non fà differenza.
(un giornale UTILE agli IMBIANCHINI)

Franco Restuccia Commentatore certificato 27.01.13 21:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe,sinceramente non leggo maiii i gironali tranne rare volte il fatto quotidiano ma mai e poi mai leggerei repubblica!il peggio del peggio che esista!!quindi...fregatene altamente.repubblica non conta nulla ma nulla ma nulla!ciao beppe,sei grandissimo e siamo tutti con te!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 27.01.13 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Il merlo è un uccello molto furbo, infatti si dice "furbo come un merlo".
Si può anche dire a qualcuno "sei un merlo" per significare che è un tonto che si fa fregare. E questo sembra il caso in questione.
Il Merlo dell'articolo ci fà sapere, senza volerlo, che il Beppe ha molto segiuto negli italiani. Infatti se Beppe non avesse un largo seguito, Merlo, lo ignorerebbe.
Caro Merlo, sei proprio un merlo.

giorgio peruffo Commentatore certificato 27.01.13 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Io non andrei in TV. Poi si e' sempre detto di non andare ai talk show non in TV. Comunque sarebbe opportuno aprire un sondaggio

Steven H. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.01.13 21:25| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori