Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'Urlo della Rete


L'Urlo della Rete
(03:27)
Urlo_della_Rete.jpg

La Rete che URLA la sua verità ai cittadini. La taranta del Web, per la prima volta una canzone dedicata a tutti quelli che parlano a loro nome, perché in rete Uno vale Uno. "Ci siamo incontrati alla posta di Viale Mazzini con Raffaello - racconta Metalli - dovevamo pagare varie multe e conti correnti e lamentandoci della situazione del nostro Paese abbiamo deciso di scrivere l'inno della Rete e degli italiani.

L' URLO DELLA RETE - UNO VALE UNO (musica e parole: Leonardo Metalli - Raffaello Di Pietro)

Forza, Coraggio brava gente, da sempre indifferente
solo chi merita batte il prepotente,
vita che corre sulla Rete, chi ha cuore e chi ci crede, riforma le città', vita rubata dai cialtroni vestiti da buffoni che mangiano milioni

Uno che Vale Uno niente e nessuno la Rete fermerà,
figlio di brava gente, mettiti in gioco e la vita
cambierà, vive la nostra bella storia poetica
memoria di questa grande Italia; Santi, Navigatori, eroi del mondo e della libertà

Basta, ne padri ne padroni, ridateci i soldoni, che noi sappiamo cosa farne, basta ne padri ne padrini ma solo cittadini che vogliono cambiare, questo è il momento di rischiare, non si può più aspettare, siam tutti in alto mare

Uno che Vale Uno niente e nessuno la Rete fermerà,
tanti noi siamo in tanti se stiamo uniti la vita
cambierà, Fratelli uccisi dal lavoro ma senza più decoro
rinchiusi nelle case, Santi, Navigatori, eroi del mondo e della libertà

Basta amici cittadini, salviamoci i bambini,
che siamo tutti nei casini, ora dobbiamo valutare
se sbaglia più il giornale oppure la Tv,
pensa a quei nonni poveretti frugar nei cassonetti
senza più dignità, altri coi soldi nel cassetto oppure sotto al letto
nulla da dichiarare

Uno che Vale Uno niente e nessuno la Rete fermerà,
tanti noi siamo in tanti se stiamo uniti la vita
cambierà...Uomini uccisi dal lavoro ma senza più decoro
rinchiusi nelle case, Santi, Navigatori, eroi del mondo e della libertà

Uno che Vale Uno niente e nessuno ormai ci fermerà,
tanti noi siamo in tanti se stiamo uniti la vita
cambierà, questa canzone non è niente, la nostra brava gente sa già che cosa fare, forza grandi italiani su con le mani diamoci da fare.

Potrebbero interessarti questi post:

PARTECIPA al programma del M5S Lazio
SCUSATECI MA NON ABBIAMO CICCIOLINE
I cittadini cambieranno tutto, per sempre

Imprenditori Suicidi

Imprenditori Suicidi di Samanta di Persio (eBook)
Il collasso delle imprese italiane.
Storie di piccoli imprenditori, lavoratori, disoccupati o cassintegrati dell'Italia in crisi. Scopri il libro

17 Gen 2013, 15:28 | Scrivi | Commenti (537) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Quando vedete qualcuno che legge un giornale chiedetegli quanti anni ha e poi aggiungete : e alla tua età leggi ancora le favole…? E ci credi ancora…?
Cominciamo a fare capire alla gente che vive nel mondo dei sogni che la realtà non è scritta sui giornali e non si ascolta alla TV ma è quella che sentono dai racconti degli amici e conoscenti e quella che vedono girando per le strade !

walter giusti (gaggionato), bologna Commentatore certificato 13.06.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VI ASPETTIAMO TUTTI AL CIRCOLO DUE PONTI - VIA DUE PONTI 48 - GIOVEDI 9 ALLE ORE 20.00 PER DISCUTERE QUESTA PROPOSTA CON LA STAMPA E I CANDIDATI AL COMUNE DI ROMA. PRESIEDE IL CANDIDATO SINDACO MARCELLO DE VITO. PIZZA E BIRRA E MUSICA PER CONTINUARE LA SERATA INSIEME. http://www.facebook.com/events/157366534433156/?ref=22

SALA STAMPA COMUNALE GIORNALI CITTADINI E WEB BLOGGER
POTETE VOTARE E DIFFONDERE LA PROPOSTA QUI http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2013/05/sala-stampa-comunale-giornali-minori-e-web.html

PROGETTO DI UN CENTRO SERVIZI PER LA STAMPA CITTADINA, I BLOGGER E LE TESTATE WEB
Per avvicinare il cittadino alle istituzioni e renderlo protagonista dei processi decisionali al fine di ottenere la massima divulgazione pubblica dell'attività comunale, è di fondamentale importanza l'opera della stampa minore e delle testate on line, ma anche delle radiotelevisioni minori. Nel quadro delle amministrazioni locali sono rilevanti soprattutto le pubblicazioni a carattere cittadino che per prime lavorano sul territorio e che finora sono state escluse dall'accesso alle fonti di informazione comunale. Sono infatti i media locali che, tra mille difficoltà economiche ed organizzative, riescono in piena libertà e pluralità ad informare i cittadini su quanto avviene in una circoscrizione o in comune; sono sempre questi periodici che potrebbero contribuire non poco alla realizzazione del decentramento previsto dalla legge sull'area metropolitana, favorendo la nascita di una vera e propria "cittadinanza di quartiere". Purtroppo finora gli enti locali, e in special modo i comuni d'Italia, non hanno capito l'importanza che un processo di informazione davvero libero e pluralistico avrebbe per controbilanciare la grande stampa, spesso insufficiente e addirittura settaria o strumentalizzata. Favorire inoltre il lavoro delle testate locali significherebbe dare impulso a queste aziende che si autofinanziano esclusivamente con la pubblicità, nelle quali lavorano in gran pa

leonardo metalli, roma Commentatore certificato 06.05.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento


Beppe! T'ho scritto molte volte sul blog, t'ho anche mandato 1 raccomandata l'11 marzo ma.. sempre ignorato! Rispondi x favore!
Ho navigato, oltre 30 anni in tutto il Mediterraneo, noleggiando 1 mia barca "trasportavo" signorotti pretenziosi tipo "pago pretendo" ora basta! Da tempo ho un sogno: portare in crociera intorno l'Italia disabili, pensionati, meno abbienti etc.
Persone in grado di apprezzare\condividere la mia passione per il Mare non venuti per schiavizzarmi.
Ho per le mani gratis in regalo 1 traghetto di 33 mt. COMMERCIALMENTE inutilizzabile perchè obsoleto e lento.
Ha il motore revisionato; con pochi soldi si può trasformare in un motoveliero da diporto NON commerciale. Una pensioncina itinerante, per circa 50 persone alla volta, dove ogni partecipante diventa un associato e va in crociera al solo costo del rimborso spese di vitto ed alloggio. La durata di permanenza a bordo è libera; in ogni porto ci si può imbarcare\sbarcare, in ogni porto una festa\gemellaggio con le locali associazioni di disabili e visita dei luoghi.
Con questo "contenitore" si realizzano molti scopi sociali e culturali alcuni sono:1) Creare, con queste brevi convivenze "forzate" amicizie tra disabili e normodotati che potrebbero continuare anche dopo la crociera. 2)Svolgere corsi di formazione a persone di lunga disoccupazione, disaddatati sociali\ex-detenuti\ex-tossicodip. etc. (non paganti non pagati) alle quali viene rilasciato un attestato di partecipazione ogni mese;Un pezzo di carta con scritto:il sig.Tizio Caio ha effettuato 1 corso da:aiuto marinaio\e\o\cuoco\motorista\manutentore etc che potrebbe esser utile, a questi soggetti, per reinserirli al lavoro.
Il motoveliero in ogni porto si può utilizzare come palco x comizi con loghi M5S sulle vele. O aspettiamo che lo facciano gli altri per poter dire: "Grillo se ne frega dei disabili etc.etc."? N.B.: Si tratta di 1 iniziativa NO-PROFIT per passione dove nessuno ci guadagna! Tel. 3386007516 pierangelo.bellettini@gmail.com

Pier Angelo Bellettini, Rimini Commentatore certificato 04.05.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento

La Povera gente non arriva a fine Mese, siamo all'estremo, il popolo è stanco di soffrire..Non vogliamo incitare alla violenza...Ma Bisogna Fare qualcosa..Il Reddito Garantito per Tutti, gia darebbe un po di sollievo a tantissime famiglie!
Aiutiamo la povera genteeeeee!

incontra donne mature 30.04.13 15:59| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è ammalata. L'Italia ha la febbre alta.
Questa corrotta, screditata, svilita, paralizzata, povera italietta.
E quali geniali pensate fanno i nostri politici, gli stessi che ci "guidano" da 50 anni?
Se la prendono con il termometro.
Cioè con il movimento 5 Stelle.
Se la paziente ha la febbre a quaranta e mezzo cosa si inventano i nostri saggi "dottori"? Proibiscono i termometri!
Non sarebbe il caso di cambiare dottori invece?

Ivano C., Bagnacavallo Commentatore certificato 30.04.13 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Il termometro dell'Italia segna 40,5 e siamo solo in Aprile

Ivano C., Bagnacavallo Commentatore certificato 30.04.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Ciao ragazzi.
Solo per dire che se l'Italia è ammalata,(e non si può negare che lo sia), ed ha la febbre alta, non ce la dobbiamo prendere con il termometro, solo perchè segna quaranta e mezzo.
Meglio sarebbe curare il paziente invece che lasciarlo marcire come è stato fatto negli ultimi 60 anni. Distruggere o screditare il termometro non rimetterà in salute questa povera, martoriata, malandata, corrotta, devastata Italia.
Ivano Coveri
dalla Romagna

Ivano Coveri 30.04.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento

il mio urlo e non restiamo nel sistema cambiamolo senza roma emarginiamo chi si auto-lesiona votando destra e sinistra e farciamoci uno stato nello stato stati uniti d italia ce la si fa in 5 anni invece se si resta nel sistema manco fra 20 anni sempre ammesso che ci sia ancora un italia evviva la sovranità monetaria evviva la democrazia diretta modello islanda tutto il resto e aria fritta che fammo?puzziamo de fritto?

giuseppe ., torino Commentatore certificato 29.04.13 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe apprezzo lo sforzo che fai per costruire un sistema evoluto fatto di uomini evoluti e giusti.
non sarò tanto bravo a darti un consiglio. ma volevo consigliarti una formula che tu stesso non hai pensato per proteggere la comunity 5 stelle.

ogni candidato 5 stelle una volta eletto faccia una fidiussione coperta dallo stipendio stesso che garantisca nel caso di guai o illeciti la copertura del danno stesso.
Gli Italiani lo apprezzeranno. Grazie per quello che avete realizzato, in Sicilia

Franco T.
Catania

Franco Tartaro 31.01.13 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Oh questa cos'è? Ma è proprio la pubblicità di Sky!!! Ma scusate, la tv non è un mezzo morto e sepolto? E allora cosa ci fa sul blog la tv di Murdoch?

Alessandro Tani 26.01.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento

NO ALLA GUERRA NEL MALI no all'afganistan no ai soldati nel Libano .NON ANDARE CONTRO I VALORI NON NEGOZIABILI DEI CATTOLICI CHE SONO:no alla guerra no al MATRIMONIO GAJ NO ALL'EUTANASIA,NO ALL'ABORTO .MILIONI DI CATTOLICI INCAVOLATI VOTERANNO PER NOI!FORZA MOV A 5 STELLE FORZA GRILLO!supereremo il 40%

massimiliano marzini, cecina (livorno) Commentatore certificato 21.01.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Ecco perchè l'Italia andrà in Default! Finalmente la verità spiegata in parole semplicissime.

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=QAVUOS4GZ_I

Hasanagic Muamer 21.01.13 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Questa canzone io la odio... preferisco quella rock che c'è prima dei comizi e in molti video dei gruppi. Appoposito chi l'ha scritta? Vorrei gli accordi :)

antoniogallo.it@gmail.com 21.01.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROPRIO UNA BELLA CANZONE DA CHIERICHETTI

Caminante Sendero 20.01.13 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buon giorno a tutto il movimento abito a mapello provincia di bergamo e voglio dare la mia disponibilità a lavorare per il movimento sapete a chi mi devo rivolgere?

maurizio 20.01.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Caro grillo ti sei mangiato il mio voto per le tue opinioni contro il sindacato.senza partiti si puo stare ma senza sindacato no sopratutto la cgil.pensa

trombelli giancarlo 20.01.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate ma a me fà cagare.abbiamo bisogno di idee non di inni,per carità...

patrick leportier 20.01.13 08:33| 
 |
Rispondi al commento

AGLI AMICI DEL BLOG---URGENTE----IMPORTANTE---
Chiedo a chiunque di voi,anonimo o non anonimo,una risposta o commento a quanto successo ieri.
Nell'articolo "Germania ecc." c'era un post della signora Maria Mazzola alle 12.15,in cui chiedeva spiegazioni che riguardavano un suo parente sottoposto a cure oncologiche.
Le ho risposto con i miei poveri strumenti,confortandola e dicendole che il 5*****avrebbe riportato il paziente al suo posto,ovvero al primo e al centro del pianeta sanità.
Cercavo risposte più precise e immediatamente fattive,operanti.
Allora ho postato un mio appello chiedendo ai blogghers di risponderle:nessuno oltre me le ha risposto.Lo considero un fatto gravissimo;poteva essere un troll?Ammesso anche che lo fosse,anche nel dubbio non meritava una risposta?
E IERI NOTTE IL POST E' SPARITO!!!
Disservizi?Classica risposta,no?Fatemi sapere,grazie.
ALTRA GRAVE QUESTIONE :
ieri pomeriggio e poi sera c'erano 2 commenti entusiastici,che rispetto poichè in buona fede:Paolo Villaggio voterà 5*****!!!In uno c'era scritto"è anche amico di Grillo",fantastico,stupendo ecc.
ho risposto loro esprimendo la mia opinione(grandissimo testa di cazzo razzista)e motivandola successivamente con il link Youtube nel quale parla di noi Sardi.
Guardatelo,ascoltate attentamente e giudicate voi.
Successivamente,erano le 4 del mattino(e nessun lavoro mi aspetta)ho messo un post in cui dico ciò che dico,me ne assumo anche ora piena responsabilità,ho autorizzato il gestore del blog a dare agli avvocati del verme la mia identità in caso di denuncia da parte sua.
Ho preso una poesia d'amore sarda a caso,è uscita"Non potho reposare"e l'ho pubblicata dedicandola al verme.
Aspetto risposte chiare ed esaurienti,aspetto e non pubblico mie poesie(chissà che sollievo per molti,o tutti?basta dirlo),non lo ritengo opportuno,visto le cose "strane" che accadono su questo blog.
LEGGERE--VEDERE--RIFLETTERE--FARMI SAPERE.
GRAZIE PER IL DISTURBO E L'ATTENZIONE.

nino f. Commentatore certificato 19.01.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bersani prima apre a Monti poi chiude alla patrimoniale, intanto Vendola si dissocia e Berlusconi cavalca l'abolizione dell'IMU!
Mah!!!
A me sembra che come sempre il PD stia cercando in tutte le maniere di perdere queste elezioni che sulla carta dovrebbe vincere a mani basse!
Io però mi sono rotto di votare per il PD per paura del ritorno del Berlusca!
Il programma del movimento 5 stelle non sarà dettagliatissimo ma mi piace.
Avere finalmente in parlamento persone comuni è molto interessante;di sicuro svolgeranno una funzione di controllo della corruzione sul parlamento, inoltre non è detto che persone NON competenti in campo politico alla fine non risultino più efficaci e preparati dell'attuale clase politica italiana(questa è gente che ci mette passione, e sulla carta, entra in politica non per far soldi o per ambizione personale!!!).
La limitazione ad icarichi che non superino le 2 legislature mi sembra un buon modo per attuare progetti politici di ampio respiro,per la cui attuazione occorrono diversi anni(un politico che sà che dopo 2 legislature non potrà comunque riessere candidato sarà più portato a lavorare per il bene del paese che solo per essere rieletto!!!!)
Ora parliamo del rischio Grillo:
è vero, nel movimento 5 stelle c'è un problema di democrazia come sbandierano continuamente i media, ma io direi che il solito problema ce lo hanno anche i partiti tradizionali. La differenza stà anzi nel fatto che Grillo ha semmai meno controllo sui propri candidati e questo lo rende molto più rigido sulle regole di base e i requisiti per far parte del movimento e per essere candidabili.
Detto questo,il vero problema sta nel fatto che in 4 anni il movimento 5 stelle non è ancora riuscito a dotarsi di una piattaforma veramente libera e democratica per dicutere e confrontarsi sul programma elettorale ma si affida solo ad un forum per adempiere a questa importante funzione.
Bisogna dire che però questa esigenza all'interno del movimento si fa sentire sempre sempre di p

francesco Bruschi 19.01.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento

inascoltabile....non che sia un grosso problema questo singolo video ma in questo momento di campagna elettorale, nel quale ogni giorno beppe ne spara una nuova per far perdere punti (casa pound, ecc) mi chiedo se sia giusto che l'unico e solo portavoce sia Beppe, il quale dice quello che pensa (lui) senza aver nessun riguardo per il pensiero degli attivisti, che evidentemente devono pensarla esattamente come lui. ad esempio, si trova traccia nelle varie "piattaforme del M5S, dove le scelta vengono fatte da tutti e tutti valgono uno" (le virgolette non sono casuali) di questa volontà di eliminare i sindacati ?!?!
io ho una mia testa e le idee devono essere condivise e non imposte.
se per esempio vincessimo le elezioni e il premier dicesse qualcosa che a grillo non va, cosa si fa? gli toglie il simbolo? fa cadere il governo?
alla faccia del non avere capibastone!!!!!

grillo, a me va bene che tu sia il portavoce ma di idee condivise e discusse, non di quello che ti salta in testa a te!
...forse giovannino aveva ragione da vendere???

Daniele . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.01.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A distanza di poco tempo dalle elezioni, con tutta la confusione che ci attanaglia, chiunque contribuisce a confonderla ancora. Eravamo del parere che, mai come adesso il nostro voto è prezioso e pieno di responsabilità verso il nostro Paese e verso noi stessi e quindi necessita di informazioni valide e non deviazioni varie.Pensavamo che almeno Peppe Grillo potesse essere una valida alternativa ma questa sera sentirlo parlare contro i sindacati senza fare una seria distinzione, ha deluso.
Siamo d'accordo che Cisl e Uil siano pessimi al 100% come sindacati. Ma non è giusto fare tante erbe un fascio. La Cgil e soprattutto la Fiom con il suo segretario,se permettete,hanno sempre combattuto contro i soprusi delle aziende.Senza il sindacato,finora non sarebbe stata una condizione vivibile per gli operai(non per i crumiri venduti i quali sono disposti a leccare il padrone senza lottare lealmente aderendo agli scioperi.Ma se subiscono torti o subiscono licenziamenti allora si precipitano dal sindacato Cgil e Fiom,parlo per esperienza personale)vedi la cancellazione dell'art.18 voluta dai cialtroni al governo nonostante le proteste sindacali. Come crede di regolarsi Grillo nel gestire realtà industriali barbare senza almeno questo sindacato? Vorremmo saperlo e subito! Se ha una valida alternativa,possiamo anche ricrederci e voteremo M5S,altrimenti ci asterremo dal farlo. Non si può sparare sulla Croce Rossa.Grillo non si rende conto che ha il dovere di difendere ANCHE i cittadini lavoratori? Dov'era Grillo quando il marchionne ed i suoi paladini berlusca, monti e loro compagni di zattera hanno fatto razzìa del diritto ed unico strumento di difesa dei cittadini lavoratori cn l'abolizione art.18?Vorremmo che i commenti come questi venissero considerati perchè siamo stanchi di parlare a vuoto mentre gli interlocutori che si dicono a difesa dei cittadini parlano a senso unico.BASTA CON LE DISTANZE NEL DIALOGO TRA CITTADINI E PADINI. Coerenza per favore !

Carmen b., Bologna Commentatore certificato 19.01.13 00:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma quante polemiche fate?è una canzoncina semplice carina divertente,niente di più...ne state facendo una questione di stato! uuuh mammààà!! rilassatevi un pochino!

susy c., campania Commentatore certificato 18.01.13 19:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO GRILLO

SE VUOI SFONDARE DEVI ASSOCIARTI A INGROIA, ALTRIMENTI NON CE LA FAREMO A SPAZZARE VIA QUESTA CLASSE POLITICA DI M....

GIANCARLO O., SALSOMAGGIORE TERME (PR) Commentatore certificato 18.01.13 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da Imposimato:Secondo Ferdinando Imposimato il Gruppo Bilderberg è implicato nella
strategia del terrore

17 gennaio 2013

Il Gruppo internazionale Bilderberg implicato nelle stragi degli anni
Settanta e Ottanta in Italia operate prima dai nuclei terroristici neri e
poi dalla mafia.

A rivelarlo è il Presidente onorario aggiunto della Suprema Corte di
Cassazione, Ferdinando Imposimato, durante la presentazione napoletana del
suo nuovo libro "La repubblica delle stragi impunite".

"Ormai sappiamo tutto della strategia del terrore, che fu attuata dalla
struttura Gladio (Stay Behind) in supporto ai servizi segreti (non deviati)
italiani" conferma Imposimato "La strategia serviva a spostare gli equilibri
politici da destra verso il centro-sinistra, verso sinistra ed era
orchestrata dalla Cia".

Per i più curiosi, ecco alcuni dei partecipanti italiani che hanno preso
parte agli incontri Bilderberg degli scorsi anni:

Franco Bernabè, John Elkann, Mario Monti, Tommaso Padoa Schioppa, Paolo
Scaroni, Giulio Tremonti (che ne uscì inorridito), Gianni Agnelli, Umberto
Agnelli, Alfredo Ambrosetti, Emma Bonino, Giampiero Cantoni, Lucio
Caracciolo, Luigi G. Cavalchini, Adriana Ceretelli, Innocenzo Cipolletta,
Gian C. Cittadini Cesi, Rodolfo De Benedetti, Ferruccio De Bortoli, Paolo
Zannoni, Antonio Vittorino, Ignazio Visco, Walter Veltroni, Marco Tronchetti
Provera, Ugo Stille, Barbara Spinelli, Domenico Siniscalco, Stefano
Silvestri, Renato Ruggiero, Carlo Rossella, Virginio Rognoni, Sergio Romano,
Gianni Riotta, Alessandro Profumo, Romano Prodi, Corrado Passera, Cesare
Merlini, Rainer S. Masera, Claudio Martelli, Giorgio La Malfa, Francesco
Giavazzi, Gabriele Galateri, Paolo Fresco, John Elkann, Mario Draghi, Gianni
De Michelis.

renato pianciola 18.01.13 18:46| 
 |
Rispondi al commento

il grillino è fondamentalmente un pipparolo sottopagato semianalfabeta frustrato e vendicativo. bella gente insomma.

viviana v. bologna 18.01.13 18:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

niente, siete peggio di emilio fede, gettare in pasto ai poveracci gattacapi giganteschi per tenere i loro cervellini semianalfabeti occupati.

che pena

ciro treviso 18.01.13 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarà ma io ci vedo bene nuntereggae più del grande rino gaetano

Giovanna Purpura, Domodossola Commentatore certificato 18.01.13 17:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe G.
sono stato uno tra i primi numero 81 iscritti al suo movimento 5 stelle da Gianni B.
alle ore 21 alla pizzeria San Massimo- Verona.
Ma oggi avendo difficoltà di ogni genere anche a non conoscere il suo numero telefonico,l'indirizzo delle sede o della sua segreteria.
Mi permetto di sottoporre alla sua attenzione una mia idea nella petizione Avaaz per avere risposta sulobbligo di tutti i Governi dal 2001 sulla Politica sociale e dei redditi
Ma occorrono 1 milione di firme per modificare, migliore o cambiare una legge sulla stabilità economica 2009 in Europa per un progetto obbligazionario a sollevare 8 milioni in difficoltà + 3milioni di giovani demotivati a lavorare per la crisi e i salari medi e bassi inflazionati 72.22% dal 2001.
Quindi per renderla edotta di quanto ho anticipato, desidero che si metta direttamente in contatto al mio cellulare 3287562812 e alla mia email luigi.crocco@gmail.com
Ringraziandola della lettura poetalc verona

luigi crocco 18.01.13 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I soliti sondaggi pilotati dai media, che fanno comodo a chi vuole mantenere lo status quo. Ma non è ridicolo vedere il solito Vespa (guadagnare circa 1.200.000 € l'anno), chiamare sempre i soliti giornalisti (anche essi pagati) a valutare quelle statistiche percentuali (pagate) per vedere chi andrà al Governo. E di li tutti i confronti di chi si addossa le colpe di una situazione allo sfascio. Vedere Alfano (dignità zero: ci aveva parlato di primarie e poi da buon soldatino si è arreso al Generale) che, al pari della Gelmini, recita la solita pappardella imparata a memoria. Vedere Fini (ha denunciato Libero perchè aveva pubblicato il suo stipendio), che con la solita e proverbiale arroganza,dice ad una signora di aver aver perso l'occasione per stare zitta, in quanto i parlamentari negli ultimi 3 anni si sono ridotti gli stipendi di 150.000 €; forse avrebbe fatto meglio se avesse detto che 150.000 diviso 946, ossia diviso il numero dei parlamentari, significa essersi tolto circa 150 € al mese dei loro lauti stipendi. Ora tutti dicono di avere la ricetta per dr lavoro ai giovani e vi invito a domandarvi perché. Perché sanno che i giovani rappresentano quello che sarà il futuro partito, il PARTITO DEI DISOCCUPATI, che si stancheranno, in quanto di essere ITALIANI, al pari di questa massa di commedianti, rivendicheranno il perché in questa Nazione ci debbano essere sempre i soliti RICCHI e i soliti POVERI.

Valentino Amadio, Urbisaglia Commentatore certificato 18.01.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento

no.non mi piace il video nè il suo autore.

antonio maria 18.01.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento

no. non mi piace il video nè il suo autore.

antonio maria 18.01.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

..a loro mancanza responsabilità ed autocritica, proprio l'essenza della democrazia... non si sente alcun accenno al problema di fondo di questo pazzo sviluppo diìstruttivo. Basta per loro non parlarne e per loro il problema resta risolto. Ma il diavolo va preso dalle corna.. . ed affrontato con consapevolezza. Chi avrà il coraggio di farlo avrà certamente un gran seguito....

almagemme 18.01.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento

E' l'inno delle Tartarughe Ninija?
Leonardo, Raffaello, siete i personaggi del noto fumetto, cartone animato?

M. Mazzini 18.01.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Sono un iscritto al Movimento 5 Stelle dallo scorso Ottobre 2012 e ieri sono stato a vedere la tappa dello Tsunami Tour di Teramo. C'era tantissima gente ma ho notato che la comunicazione di Grillo (ma soprattutto dei candidati Abbruzzesi) a poche settimane dalle elezioni manca di risposte concrete ai tanti problemi che abbiamo in Italia.

Va bene mandarli via tutti e non lasciare nessuno indietro ma avrei gradito che Grillo e i candidati ci avessero detto con proposte concrete (oltre ad affermare giustamente che lo Stato deve fare lo Statao) come e cosa intendono fare a livello Nazionale (non solo locale) per la Scuola, la Sanità, la Sicurezza, il Trasporto, la Politica Estera, il Lavoro (si parla prevalentemente di ambiente e Wi-Fi).

Non concordo con Grillo che il programma uno se lo deve leggere in rete (che comunque mi sembra un pò troppo generico a parte gli inceneritori), e invece di parlare (e fare battutine) di Monti, Bersani e Berlusconi avrebbbe dovuto dire come il Movimento 5 Stelle intende risolvere i problemi.

Perchè poi non presentare già qualche personalità di rilevo morale e professionale a cui si intendono affidare i ministeri chiave del possibile e auspicabile Movimento 5 Stelle?

Io sul palco ormai da diversi anni vedo solo Grillo (grande comunque) ma in questo Tsunami Tour vorrei vedere altre persone di spicco del panorama Italiano che negli anni hanno supportato le grandi idee del Movimento.

Consiglio a Grillo, Casaleggio e a tutti gli attivisti del Movimento 5 Stelle di cambiare strategia di comunicazione se si vuole veramente prendere il 100% dei voti per cominciare a cambiare questo bello e dannato Paese...

Francesco Vallorani 18.01.13 12:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

3 minuti e 27 secondi SPRECATI.

Le canzoni non servono per far capire il senso della PARTECIPAZIONE.

Roberto V., Recanati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.01.13 12:22| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE ATTENZIONE
Prima ancora di questo..."inno" il prode metalli gia si esibiva in altre performance canore. I suoi acuti brillavano nella pregevole rubrica del tg1 media. Una simpatica rubricola voluta dal deposto ed "equlibratissimo" minzolini per fare killeraggio verso tutti i mezzi di informazione non schierata con l'altrettanto deposto ex sovrano berlu. Quindi attento Beppe chi ora ti canta gia cantava per altri ed avversi figuri.
Ciao

Er giapponesaro 18.01.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

C'è una bella differenza tra "Al V-day ci sei o non ci sei" di Leo Pari e questa "Urlo della rete". Tanto per dire, questa retorica da "inno" di vecchio partito politico è abbastanza triste (perché mai M5S dovrebbe avere un inno, poi...). Visto che è fatta e (si spera) è qualcosa di volontario tenetela e non rinnegate. Ma non marciateci sopra, per carità.

Francesco Pretto 18.01.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento

non c'era bisogno dell'inno...

carlo p. Commentatore certificato 18.01.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

E' un peccato Grillo che nel fondo in basso alla pagina ci sia scritto ''CASALEGGIO ASSOCIATI''

Gianni Silver 18.01.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

TERRIBILE.
Non fate più cose del genere, ve ne prego.

Marco S 18.01.13 11:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Vi prego ! Ritirate 'sto ORRORE !!! Meglio il silenzio di un inno del genere !

mario graziani Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.01.13 10:45| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Cari tutti e caro Beppe.....
sta canzone è VERAMENTE UNA CAGATA.
Pensavo che cose cosi' le facessero solo a brescello da peppone bersani oppure nelle vecchie feste dell'unità.
ascoltare sta roba oltre a non dare nessuna emozione, fa anche sorridere mentre si prova quel vago senso di impotenza civile che oramai da troppi anni siamo abituati a sopportare.
saluti

pietro ricotti 18.01.13 10:35| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Non mi piace, e non ci serve.
Lasciamo la tifoseria agli altri.

Federico Luciani 18.01.13 09:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

mentre loro parlano di alleanze e desistenze noi parliamo dell'organizzazione del nostro futuro. M5S di Roma ha organizzato una conferenza: Territorio zero, un manifesto per una società ad emissioni zero, rifiuti zero e chilometro zero. Realatori due prof della sapienza, per saperne di più www.territoriozero.org.
fra noi e loro c'è un abisso spero che gli elettori lo capiscano.
auguri a tutti i candidati

Pietro Rasulo, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.01.13 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Evitiamo di pubblicare Berlusconate...
M5S'll rule

Alessandro D'Intino 18.01.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Vi auguro una buona giornata di discussioni

Davide Franchin, treviso Commentatore certificato 18.01.13 07:09| 
 |
Rispondi al commento

Voglia di aria nuova.Voglia di liberta'. Franco Berselli

FRANCO BERSELLI, FORMIGINE Commentatore certificato 18.01.13 04:23| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi, ma questa canzone e il video lasciano molto a desiderare. In una parola, imbarazzante.

Forza M5S sempre e comunque.

Don Diego de la Vega Commentatore certificato 18.01.13 02:41| 
 |
Rispondi al commento

L' inno... Vabbuò!
Carino... Si, ok.

Ma secondo me c' è qualcosa di più importante.
Bisogna trovare questi benedetti soldi per finanziare il movimento.
Ma sarà mai possibile che non siamo arrivati neanche a mezzo milione?
Ma sarà mai possibile che poche migliaia di sostenitori abbiano cacciato un pò di eurI rispetto l' alta percentuale di potenziali votanti?
Ragazzi, o ci svegliamo e diamo mano al portafoglio oppure ciccia!
Ficcatevelo in testa!
Non facciamoci ridere dietro.
Altrimenti significa che siete solo capaci di parlare e di stare alla finestra pronti a tradire quando le cose non andranno più bene.
Ma io vi vengo a prendere a casa, capito?
Uno per uno!
Vogliamo cambiare?
Allora cacciate la pecunia!
Forza!

Scusate, ma sono un pò incazzato.
Lo dico con amore.
L' autofinanziamento è di fondamentale importanza.

Loro le tenteranno tutte (lo vedete con i vostri occhi, no? O siete ciechi?!).
Ma non passeranno!
EVVIVA
Maurizio.

fontana maurizio 18.01.13 00:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi piacerebbe affidarmi alla religione
Ad un partito, ad un capo, a una professione
Come la maggioranza delle persone
Perché ho passato da un pezzo l'età della ribellione
Mi piacerebbe che il male avesse confini precisi
Come pensano i politici, gli snob e i cretini
La lavagna coi buoni e i cattivi
E che sia il mio buon operato che corrompe i ragazzini
E non pensare a come stanno veramente le cose.
Nuovo ordine mondiale dentro me confusione
Il popolo impaurito diventa conservatore
Prende un mostro e gli da un colore
Piuttosto che accettare che chiunque è un potenziale Hitler
Che 9 su 10 un parente è sempre il killer
La bestia si nasconde dentro me
Dentro tutti
Le uniche certezze sono i dubbi

Fa male
Cercare di scappare
E questo tempo infame
Scava dentro me
Fa male
Quando la luce sale
E vedo l'animale
Dentro me

Mi piacerebbe restare nel gregge che legge
Solo gli sms
Solo le barzellette
Gossip e gazzette
Mi piacerebbe avere certezze
Di democrazia diretta, di lavoro
Di giustizia e di legge
E non pensare invece ad una specie di prigione
Dovunque vai la gente vuole un mondo migliore
La pace l'amore
Si ma solo a parole
Solo in una canzone
Poi è la legge del taglione
È una gabbia mentale
L'anima rimane
Incatenata al corpo e il corpo al desiderio carnale
Alla rabbia alla fame
Finisci col misurare
Quanto tu stai bene in base a chi sta più male
Una cella più grande può bastare
Lavorare, mangiare, scopare, un nemico da odiare
Un vicino da spiare
Un altro a cui sparare
Peccati da espiare prima di spirare

Fa male
cercare di scappare
e questo tempo infame
scava dentro me
Fa male
quando la luce sale
e vedo l'animale
dentro me

Ex membro M5S 17.01.13 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma tu guarda qua sotto!! che s'ada a senti!
gle se sta comincia' proprio a strign er c..o!!

bene bene

Alessandro D., Roma Commentatore certificato 17.01.13 23:33| 
 |
Rispondi al commento

è talmente bello questo inno che da oggi entra nel mio repertorio. i commenti quì sopra di qualcuno, sono talmente stupidi che sicuramente sono frutto di qualcuno adottato da adulto... perchè in comunità non avevano posto e sodomizzato da qualche toro da monta... cialtroni. w Beppe Grillo!


Capisco, è il momento della digestione, chi ha pochi neuroni, non riesce a digitare, ALOHHAAA Pezzi di merda

Gioacchino Balotta, Varallo Pombia Commentatore certificato 17.01.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'urlo di munch (rete)

Gioacchino Balotta, Varallo Pombia Commentatore certificato 17.01.13 23:14| 
 |
Rispondi al commento

E' proprio spirato, amen

Gioacchino Balotta, Varallo Pombia Commentatore certificato 17.01.13 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Cazzo il blog è morto, o c'è un programma tv migliore, io mi diverto qui meglio che con Zeligggggg

Gioacchino Balotta, Varallo Pombia Commentatore certificato 17.01.13 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Viva viva santo grillo protettore della guida spericolata, viva viva.....

Gioacchino Balotta, Varallo Pombia Commentatore certificato 17.01.13 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Sono stato allo TSUNAMI, che pena, io e te e mammetata

Gioacchino Balotta, Varallo Pombia Commentatore certificato 17.01.13 23:08| 
 |
Rispondi al commento

L'urlo della rete: perche' dobbiamo fare il fritto misto!!!!!!

Gioacchino Balotta, Varallo Pombia Commentatore certificato 17.01.13 23:06| 
 |
Rispondi al commento

ALEX DOVE SEI, batti un colpo (polpo?)

Gioacchino Balotta, Varallo Pombia Commentatore certificato 17.01.13 23:04| 
 |
Rispondi al commento

ALOHAAAAAAAA VIVA LA LEGA, (che vi fottera' come dei tordi, ops grilli)

Gioacchino Balotta, Varallo Pombia Commentatore certificato 17.01.13 23:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti gli adepti del M5S sono chiamati a diffondere l'Inno. Distribuite CD ai vostri amici e parenti, canticchiatelo negli autobus e nelle metropolitane, create dei piccoli cori a livello locale. E' un opera di grande spessore musicale che rappresenta pienamente il Movimento. Durante il prossimo "tsunami tour" dovrà precedere e concludere ogni comizio. Occhio che Lui "vi controllerà".

Janos Boka 17.01.13 22:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fardelli d'Italia
L'Italia s'è desta
che dei Scilipoti
ne ha piena la testa
dov'è la Vittoria
le porga la chioma
che schiavo di Roma
nessun più sarà

Uniamoci, amiamoci,
l'Unione, e l'amore
Rivelano ai Popoli
Le vie del Signore;
Giuriamo far libero
Il suolo natìo:
Uniti per Dio
Chi vincer ci può?
VOTA MOVIMENTO 5 STELLE!

enzo noseda, COMO Commentatore certificato 17.01.13 22:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Principio [modifica]Il reddito di cittadinanza è un reddito di base universale pagato a tutti, senza alcun obbligo di attività, per una somma sufficiente a esistere e a partecipare alla vita della società.

Tutti gli altri redditi privati (per la maggior parte redditi da lavoro) sono aggiunti a questo reddito minimo.

Questo reddito è:

Inalienabile e incondizionato (al contrario dell'indennità di disoccupazione, condizionata alla ricerca di un lavoro);
Corrisposto alle persone fisiche e non alla famiglia, così da promuovere l'autonomia dell'elemento più debole della famiglia, anziché il benessere della famiglia intesa come entità indivisibile.
Come allocazione universale, il reddito di cittadinanza è un dividendo monetario, altrimenti detto dividendo sociale o credito sociale, che pertiene ai meccanismi di creazione monetaria democraticamente distribuiti sulla base di una misura della crescita di beni e servizi. Esso è la contropartita monetaria creata e distribuita a tutti i cittadini della zona monetaria di riferimento, a titolo di compartecipazione agli utili sociali prodotti dall'attività economica della comunità stessa, sfruttando le risorse naturali del territorio. Questo diritto di proprietà è riconosciuto dalla nascita.

Il reddito minimo garantito nel mondo [modifica]Negli stati membri dell'Unione Europea, il reddito di cittadinanza è chiamato in vari modi[1][2][3]

In Belgio esiste un cosiddetto "reddito d'integrazione" (revenu d'intégration, fino al 2002 chiamato "minimex", minimum de moyens d'existence), e si configura come un aiuto finanziario sociale soggetto a diverse condizioni, fra cui la disponibilità a lavorare, tranne quando sorge l'impossibilità per motivi di salute.[4]
In Lussemburgo è chiamato Revenue Minimum Guaranti ed è un riconoscimento individuale "fino al raggiungimento di una migliore condizione personale".[5]
In Austria c'è la Sozialhilfe, un reddito minimo garantito che viene aggiunto al sostegno per il cibo, il risc
Matteo Talone.

nino f. Commentatore certificato 17.01.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chissá fra quanto comincerete ad urlare boia chi molla

riccardo 17.01.13 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Beppe caro,
quando hai cominciato non credevo molto nel movimento, lo ammetto, non mi piaceva soprattutto il "tono" di molti che bazzicavano questo blog e l'ho scritto qui più di una volta. Eppure, quando ho visto come ti tradivano, come ti sabottavano, insomma come tutto andava come previsto, ti ho apprezzato e molto...

Tanti ti hanno teso delle trappole. Io e la mia famiglia, però, stavolta ti votiamo.
Forza Grillo! E, mi raccomando, fuori tutti sti preti... non se ne può più di queste eminenze grigie filocattoliche che continuano a dirigere il paese in maniera occulta

lucy 17.01.13 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mah!...
E' un pullulare di nik "strani" che operano con una finezza psicologica non indifferente.
E' proprio vero che le risorse economiche di chi vuol affossare il M5S è abnorme.
Sarà dura.

Sarà dura ma "voi", mentecatti, cialtroni ed assimilati, NON avete più speranza. Nè ragione di esistere.

FORZA GRILLO!!!
FORZA M5S!!!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.01.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se fossi itagliano voterei Grilo
sono Sardo voto http://www.indipendenzaperlasardegna.it/programma/

antonio luigi bassu 17.01.13 21:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma questo è il blog del M5S ??

A leggere di tante testa di cazzo siamo anni luce lontani da chi va a vedere in piazza Beppe Grillo! Lasciate il BLOG ai troll che stiano da soli noi andiamo in tutte le piazze da qui al 24 febbraio a diffondere il VIRUS delle IDEE! Movimento Cinque Stelle forever! Coraggio!

fulgy f., torino Commentatore certificato 17.01.13 21:22| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di "brava gente": il Ministro dell'Economia auspicato dal M5S dovrebbe essere una madre con tre figli. Allora vi chiedo: l'amministratore delegato della Casaleggio Associati è una mamma con tre figli? Prego, rispondete pure.

Janos Boka 17.01.13 21:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'urlo della rete:
la logica Monti= soldi a me, debiti (o merda) a te cittadino!
La logica Bersani= privilegi a me (e ai miei vertici), lavoro di difesa dei miei privilegi a te che mi voti, debiti in forma di tasse ai ricchi, e chi non mi vota o non ha lavoro o è in crisi si arrangi come può!
La logica Berlusconi= ho scaricato tutto su Monti che ha tagliato tutto, arrangiatevi non è colpa mia (e invece è colpa sua in primis)!

mario mario Commentatore certificato 17.01.13 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Questo e' il ballo del quaraquà
di un ex forzista che
sa far solo il qua qua, qua-quaraquà,
più qua-ra-quà!
le ginocchia piega un po'
poi scodinzola così
batte forte le sue mani
e fa quaraquà

con un salto va di là
con le ali torna qua
ma che grande novità
’sto quaraquà .
Prende sotto braccio
la felicità,
devi essere servile
per cambiar svelto d’ovile
col quaraquà.
Questo e' il ballo del quaraquà
è la mossa d’ un che sa
da che parte tira il vento
qua qua qua

Minzolingua ne è il papà
con le mani fa clap clap
e da Beppe vola già
proprio un gran quaraquà

le ginocchia piega un po'
poi scodinzola così
batte forte le sue mani
e fa quaraquà

P.S.

non sarà una canzonetta
a levargli l’etichetta
di campione del carpiato,
trasformista consumato:
chi del Nano è stato servo,
io l’appendo come un Cervo…..

IL CONTROINNO
DI HARRY HALLER.

nino f. Commentatore certificato 17.01.13 20:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Soddisfatto Roberto Maroni che su Facebook accusa i "giornali mascalzoni" che hanno gettato fango sulla Lega. E annuncia querela: "Chiederò 10 milioni di euro, da dare in beneficenza".

Gian Maria Dallorto Commentatore certificato 17.01.13 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo in campagna elettorale quindi farò finta di non aver visto questo post e di non sapere chi è Metalli....

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 17.01.13 20:34| 
 |
Rispondi al commento

italiani
popolo di santi, navigatori poeti
e LADRI
ladri di stato, che rubano con le leggi truffa
e con i loro spochi affari sottobanco ai cittadini
ladri privati che rubano nelle case
in proprio o, come ora,
servendosi della manovalanza extracomunitaria.
Per i primi rischio 0 di non essere rieletti
perche' si servono dei soldi pubblici per paqgare il consenso
per i secondi rischio zero con uno stato che ha gia' tutte le carceri piene e la giustizia supergarantista anche coi criminali comuni
E in questa valle di lacrime i cittadini italiani
sono vittime sacrificali e innocenti dei ladri di stato e dei ladri privati.
amen

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 17.01.13 20:31| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=9sB0AzyKtfQ
ASCOLTATEVI I KENZE NEKE SU YOUTUBE.
QUESTO E' UN INNO !!!

nino f. Commentatore certificato 17.01.13 20:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E pensare che contro la lega sono stati postati da fumati avanzi dei centri sociali sinistrosi e grillini migliaia di msgs sul nulla.

Internet e' stata la vera rivoluzione del XX secolo ma purtroppo troppa gente lo usa senza cognizione di causa ne con un minimo di consapevolezza.

Gian Maria Dallorto Commentatore certificato 17.01.13 20:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma guarda un po'!
Ma ceeeerto, che cattivi che siamo a pensare che lo show dei pm di Milano siano puro supporto alla campagna elettorale dei kompagni!

Ora vedrete che le varie Repubblica, Fatto, Unità, ecc... come hanno messo in prima pagina la notizia degli "immorali leghisti arraffoni" indagati, ora metteranno 2 righe microscopiche nell'ultima pagina di in uno dei loro allegati per riportare che tutto lo show era una normale parte della legittima, giusta e professionale azione "dovuta" dei magistrati.

Aspettiamoci molte altre azioni propagandistiche, delegittimanti, intimidatorie e partigiane da qui a fine Febbraio.

Dopo le elezioni si riveleranno tutte come "bufale", ma intanto avranno raggiunto "lo scopo" delle sinistre che non hanno gli argomenti, i programmi, la "statura", il coraggio, l'efficacia per convincere gli Italiani a dare loro il voto... e così usano le truppe che, prudentemente, è anni che stanno arruolando e istruendo.


A quelli di sinistra in combutta con i grillini non importa la verità. Importante è infangare. (vedi viviana e le sue truppe del blog)

A forza di infangare, qualcosa nelle orecchie e nei ricordi della gente qualcosa rimarrà. E' una tattica perversa che la sinistra /grillini adottano da circa 20 anni.

Gian Maria Dallorto Commentatore certificato 17.01.13 20:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Traduzione: Fate in modo di moderare
Baroni (proprietari terrieri),
cercate di moderare la vostra tirannia,
Altrimenti, a costo della mia vita,
tornerete nella polvere (per terra),
La guerra contro la prepotenza
è stata già dichiarata
e nel popolo la pazienza
inizia a mancare
State attenti perché contro di voi
si sta levando il fuoco,
Attenti perché non è un gioco,
se questo inizia per davvero
Guardate che le nubi
preannunciano il temporale
Gente consigliata male
ascoltate la mia voce
Non continuate ad usare lo sprone
sul povero ronzino,
o in mezzo al cammino
si ribellerà imbizzarrito;
è così stanco e malandato
da non poterne più,
e finalmente dovrà rovesciare
il basto e il cavaliere.
Il popolo sardo
che era caduto in un profondo letargo
Finalmente anche se disperato
si accorge di essere schiavo
Sente che sta soffrendo
solo a causa dell'antica indolenza
Feudo, legge nemica
di ogni buona filosofia!
...
Questa, o popolo sardo,
è l'ora di eliminare gli abusi
Abbasso le abitudini nefaste,
contro ogni dispotismo
Guerra, guerra all'egoismo
e guerra agli oppressori
È importante che questi piccoli tiranni
vengano vinti.

nino f. Commentatore certificato 17.01.13 20:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La maggioranza silenziosa, di cui faccio parte io, proromperà e alle prossime elezioni ci saranno sorprese inaspettate per tutti.
Tutta questa immondizia umana deve sparire dal nostro Paese. Gente nuova e pulita farà la nuova Italia. I rappresentanti del M5S non devono essere avidi arrivisti.
Spero veramente che esistano ancora gente coraggiosa, di valore che riesca a trascendere il denaro di merda e riesca a gestire la giustizia sociale per milioni di concittadini che stanno allo strenuo delle forze.
Spero che gli arrivisti presuntuosi, prepotenti, ignoranti e arroganti facciano una brutta fine

Alberto T. Commentatore certificato 17.01.13 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Dimenticavo: questa storia dell'inno è una cagata pazzesca.

pippo pansa 17.01.13 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho un'idea!! potrebbero i gestori del blog rendere accessibile un documento pdf stampabile in formato a4 con il logo e una breve pubblicità da poter stampare e cosi che tutti lo possano avere e affiggere nei luoghi strategici della sua zona.

Fabio P., roma Commentatore certificato 17.01.13 20:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...terribilmente foooooorte....

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 17.01.13 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Teribbile...

Andrea Molteni (nembo1972), Como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.01.13 19:54| 
 |
Rispondi al commento

....Ascolta: TINARIWEN

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 17.01.13 19:50| 
 |
Rispondi al commento

DATE VOCE AI NOSTRI RAGAZZI ALL'ESTERO I QUALI, DIETRO UNA LEGISLAZIONE DA BISANZIO, DENUNCIANO CHE NON POSSONO VOTARE ALL'ESTERO ALLE POLITICHE. VOTANO SOLO COLORO ISCRITTI ALL'AIRE DA ALMENO 12 MESI .. FUORI DAL VOTO I NOSTRI RAGAZZI CHE FANNO L'ERASMUS O QUELLI CHE PRESTANO SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO. QUALCUNO HA ALLEGATO IL CARTEGGIO, SI FA PER DIRE, TRAGICOMICO CON I CONSOLATI ALL'ESTERO! Stay hungry stay foolish
https://www.facebook.com/studentiesclusidalvoto

yumichan 17.01.13 19:45| 
 |
Rispondi al commento

E' l'Inno del M5S e tutti i grillini devono impararlo. Pena l'espulsione.

Janos Boka 17.01.13 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia è proprio da vomito. Questa campagna elettorale è inguardabile: uno schifo unico. Capisci che l'unica cosa sensata è scappare da questo Paese prima possibile.

Il M5S rischia di essere una delle più grosse delusioni della mia vita. Grillo si sta dimostrando un supponente arruffapopolo: aveva in mano una corazzata e la sta trasformando in una chiatta.
Dov'è quel trust di cervelli che poteva dare una svolta d'alto profilo culturale al movimento?
Perché non si sentono parlare altre voci oltre quella dell'autoproclamatosi portavoce?
Dov'è un programma degno di questo nome?
Chi cazzo sono coloro che dovranno rappresentarci?
In cosa consiste la democrazia interna? qualcuno me la può spiegare? nei sondaggi forse?


pippo pansa 17.01.13 19:37| 
 |
Rispondi al commento

......il capitalismo francese difende i sui interessi e attacca il Mali coinvolgendo i partenrs Europei, la politica come è evidente non conta un cazzo.... dopo il destrorso Sarkozy che ha detronizzato Gheddafi e messo a ferro e fuoco la Libia che vive ancora nell'incertezza, adesso è la volta dello pseudo-socilista Hollande ambedue al servizio della grande e grassa borghesia capitalista Europea... desta, sinistra, centro ma alla fine è il capitale che prende le decisioni e non chiede il permesso a nessuno............... ................

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 17.01.13 19:36| 
 |
Rispondi al commento

questo video mi piace come tanti altri!da quello fatto bene a quello più casalingo ma nulla batte il mitico :noi siamo cittadini punto e basta!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 17.01.13 19:31| 
 |
Rispondi al commento

MERAVIGLIOSO

LUIGI PICCIRILLI, Foggia Commentatore certificato 17.01.13 19:27| 
 |
Rispondi al commento

per i boccaloni sinistrosi e grillini sognatori

"La notizia riportata oggi da alcune agenzie di stampa e da alcuni siti web, ovvero che io e Bossi avremmo chiesto l'immunita' per contrastare l'azione investigativa della Guardia Di Finanza avvenuta ieri presso la sede della Lega di via Bellerio, e' totalmente falsa e priva di ogni fondamento". Lo afferma Roberto Maroni, segretario federale della Lega Nord. "La Lega - aggiunge - non c'entra nulla con questa indagine che riguarda una societa' cooperativa privata che non ha alcun rapporto con il movimento". "

Gian Maria Dallorto Commentatore certificato 17.01.13 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Apprezziamo pure lo sforzo ma il risultato è...indifendibile !
L'inno Ognuno-vale-uno non si tocca...sideralmente lontano da questo e(o)rrore. Non trasmette nulla...anzi...
Cassato.

Gianluigi Merlino, Montefalco Commentatore certificato 17.01.13 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono cose che non puoi aggiustare, vanno rottamate. Secondo Pape Diaw è questo il destino della legge Bossi-Fini sull’immigrazione, e cercherà di affrettarlo una volta arrivato in Parlamento.

Nato in Senegal nel 1960, una vita spesa nella lotta al razzismo e nel dar voce agli immigrati, Diaw è capolista al Senato in Veneto per Sinistra Ecologia e Libertà. Insieme a lui, tra i nuovi italiani inseriti in posizioni considerate abbastanza “sicure” dal partito di Vendola, anche Mercedes Frias, ex parlamentare di origini dominicane e la mediatrice culturale Farhia Aidid Aden, nata in Somalia.

“Respiro politica da quando ero adolescente. Il mio babbo, in Senegal, faceva il sindacalista” racconta a Stranieriinitalia.it Pape Diaw.

“Le mie prime battaglie furono per i diritti degli studenti stranieri. Poi è venuto l’impegno con il Coordinamento Antirazzista, quello nell’associazionismo senegalese in Toscana e gli anni da consigliere comunale a Firenze.


Quali saranno i suoi primi obiettivi una volta arrivato in Parlamento?

"Innanzitutto, l’abolizione della Bossi-Fini, la legge più razzista che abbiamo. Non è riformabile, va proprio buttata via.

E, naturalmente, la cittadinanza per i nati in Italia, un impegno non rimandabile.

Mi piacerebbe discutere anche una legge sulla libertà religiosa. Questi sarebbero solo i primi passi per dare voce alle richieste di cinque milioni di immigrati".

Gian Maria Dallorto Commentatore certificato 17.01.13 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo tanti
siamo bambini
siamo allegri noi grillini
e nessun ci spaventerà
trallallalallà.
Sull'aria de "I 3 porcellini".

nino f. Commentatore certificato 17.01.13 19:17| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI CHE SI ASPETTANO QUALCOSA....DI INTERESSANTE
ASPETTANO...
IL SALVATORE DAL CIELO, ASPETTANO LE VERITA'...
IL POST CLAMOROSO CHE GLI RAFFORZI L'AUTOSTIMA .
MA SI BEPPE, FALLI SOGNARE CON QUALCHE BATTUTA COME FA IL TUO CONCORRENTE.
GLI ITALIANI HANNO BISOGNO DI SPETTACOLO PER VOTARE QUALCUNO.
DEVONO DIVERTIRSI, SEMPRE E COMUNQUE. COSICCHE' SIMPATIZZANO E VOTANO PER TE.
HAI VISTO COME E' STATO FACILE PER B?
VAI IN TV, RACCONTI QUALCHE CAZZATA ED IN ITALIA HAI VINTO LE ELEZIONI.
FORZA ITALIA!!!!

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.01.13 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo tanti
siamo bambini
siamo allegri noi grillini
e nessun ci spaventerà
trallallalallà...
Sull'aria de "I 3 porcellini".

nino f. Commentatore certificato 17.01.13 19:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro BEPPE a Terni sei gia' passato o ci devi ancora venire?. In questa citta'"industriale" dove ci sono piu'ZTL che auto, dove non gliene frega un cazzo a nessuno se la gente muore di tumore, come anche succede a Taranto, dove l'aria e' "merdosa" a causa delle puzze dell'acciaieria ex TISSENKRUPP, vienici a trovare con le mascherine e magari portane una anche per me. GRAZIE CIAO.

CHICCO CHECCO 17.01.13 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Ho provato ad ascoltarla al contrario: si sente la telefonata di Berlusconi in questura.

TOGLIETELAAAAAAAAAA!!!


Il destino del popolo lo decide il popolo! Per un paese migliore scegli persone migliori! Scegli Movimento Cinque Stelle!

fulgy f., torino Commentatore certificato 17.01.13 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei far notare che la parte del video in cui si mostra della gente che balla in giro per le più disparate località del pianeta è parte di uno dei video più famosi di youtube, "Where the hell is Matt?" di Matt Harding. Trovo ridicolo, e alcontempo ripugnante, che si usi del materiale che con la politica non c'entra nulla per fare della propaganda.

Ho segnalato al signor Harding la palese violazione compiuta dal signor Metalli, uno che ha imparato a taroccare dal mai compianto TG1 MinzoliniStyle, spero che faccia valere le sue ragioni, che il video venga rimosso e che l'autore della violazione venga sanzionato.

Fate veramente schifo. Siete pure peggio di quelli che volete cacciare!

Plagio a 5 stelle 17.01.13 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra che la canzone e il video rappresentino bene il baraccone 5 stelle. Cercate di diffonderla il più possibile. La gente dovrebbe conoscervi meglio.

Janos Boka 17.01.13 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Certo la prima di Leo Pari per il primo Vday aveva un sound che non ha eguali. è trascinante e tosta.
questa è simpatica e i contenuti sono ok!
andrebbe solo rivista l'impronta vintage/comunista!

Comunque Carina!

Alessandro D., Roma Commentatore certificato 17.01.13 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma cos'è sta roba???

Beppe, per favore: sega subito via questa lagna dal blog!!! E' la prima volta che esprimo il mio dissenso (fortunatamente solo per una simile sciocchezza)!

E' inascoltabile, non esprime assolutamente il "mood" della rete, ha sonorità di stampo Ventennio, testi in stile Apicella e, mentre la ascolti, sembra di essere ai mercatini di Trento sotto Natale. Manca solo l'odore di croccante...
:-)

TOGLILAAAAAAAAAA!!!


Guardate che questa canzone porta leggermente sfiga,come sospettavo. Infatti,oggi, Beppe a Teramo,quando ha tentato di "nuotare" sulla folla,quelli lo hanno lasciato quasi cadere. Vabbe che è 100 kg,però..Della serie: Non dare mai niente per scontato,e non fidarsi troppo...Comunque io lo stronco,il motivetto che più che un urlo sembra un piagnisteo..Saluti Claus

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.01.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Contro i troll:

NIENTE QUARTIERE" !!

O non gli si risponde o lo si fa senza peli sulla lingua ne troppa ingenuità!!


CONTRO GLI AVVERSARI
NIENTE QUARTIERE ! !

Buonasera al Blog!!

VIVA IL MOVIMENTO 5 STELLE,
BEPPE E GIANROBERTO VIVAT!

Francesco Folchi Commentatore certificato 17.01.13 18:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per la felicita' della viviana e della sua truppa rossa fissata (ora grillini)

UNO SCANDALO FASULLO AL GIORNO, TOGLIE LA LEGA DI TORNO

Gian Maria Dallorto Commentatore certificato 17.01.13 18:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che se non riuscite nemmeno a ridere di una canzoncina così siete messi proprio male!
ma datevi una rilassata!

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 17.01.13 18:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ORAMAI E' UNA GUERRA TRA LA TV CHE CERCA DI SALVARE A TUTTI I COSTI, RIFACENDOGLI IL TRUCCO E PROPONENDOLI PER NUOVI, I PERSONAGGI DELLA VECCHIA POLITICA CHE CI HANNO ACCOMPAGNATO NELL'ABISSO E, DALL'ALTRA PARTE, INTERNET, DOVE SI FA LA VERA OPPOSIZIONE AL VECCHIO SISTEMA E DOVE E' POSSIBILE ANALIZZARE A FONDO I FATTI SENZA CHE NESSUNO POSSA IMPORRE VERITA' IMPACCHETTATE PRONTE SOLO PER ESSERE ASSUNTE PASSIVAMENTE.

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.01.13 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Nonostante le perquisizioni alle sedi della Lega Nord, nell'inchiesta sulle quote latte "non c’è alcun politico o funzionario pubblico indagato per corruzione".

A dirlo è il procuratore aggiunto di Milano Francesco Greco, sottolineando che le indagini dei giorni scorsi non riguardavano il Carroccio, ma erano volte all’acquisizione di documenti che potessero essere utili nell’ambito di un’inchiesta solo per l’ipotesi di bancarotta grave, che comunque non riguarda in alcun modo il partito o i suoi esponenti. Il procuratore aggiunto, inoltre, sostiene che ci sono solo quattro indagati, e si tratta degli amministratori di fatto e di diritto della società fallita.


grillini : vi e' andata male, ritentate la prossima volta che sarete piu' fortunati!!

Gian Maria Dallorto Commentatore certificato 17.01.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Francamente questa canzone fa venire il latte alle ginocchia.

Era molto meglio Muoviti delle Le Gal: ti trascinava....

vincenzo caracalla4 17.01.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Elezioni 2013, appello al Pd: “Via dalle liste gli impresentabili”.

Franca Rame ha proposto questo appello che, sulle prime, volevo firmare.
Ma poi mi son chiesto : ma bisogna CHIEDERLE queste cose ?
E mi son risposto che no, non bisogna chiederle.
Basta con gli appelli agli audiolesi, certe regole bisogna IMPORLE non chiederle.
Franca Rame è troppo gentile, ha tempo da perdere, mantiene un rapporto di sudditanza con il PD-L, da serva che chiede la supplica.

Il M5S è nato anche per questo, lo si voti invece che stare a concionare, a supplicare !!
Il PD-L è una associazione privata alla quale io non appartengo, se vogliono candidare il mostro di Firenze facciano pure.
Io mi limito a non votarli ed a votare altrimenti.
BASTA CON LE PETIZIONI !

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.01.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Bersani a tg news dice ai giovani; "basta campagna elettorale con politicismo e cabaret, dopo vent'anni di nebbia e menefreghismo ci vuole onestà, ai fratelli e sorelle italiane dobbiamo dimostrare onestà". ndr
Ma dove sono stati tutti per vent'anni, a coltivare gli interessi della casta, ora si deve essere onesti,secondo Bersani, prima no.
Però se votate PD diventeremo onesti.
Grazie non ci credo più.
Berlusconi sempre a tg news dice al PD che chi vota Bersani, Monti Casini e Vendola prende il 3x1.
Quindi se invece vota Berlusconi prende; quanto 4x1 oppure 5x1 .
Il M5S offre se stesso e basta.
Io stò con M5S

Il dado è tratto 17.01.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei tornare sulla poesia.
A me piace. Spesso nella mia vita un verso è stato luce, o calore, o come un lampo.

Ma anche se non amiamo, o non capissimo, il linguaggio poetico,
credo dovremmo amare la "pluralità" dei linguaggi.
Non possiamo volere un mondo colorato solo dell'unico colore che piace a noi.
Chiunque aggiunga una sfumatura o una parola
arricchisce tutti.

Credo che ognuno di noi voglia un Paese migliore di questo schifo che stiamo vivendo,
ma non lo sarà mai se non ci saranno sensibilità e interesse anche, o soprattutto, per tutto quanto ci sembra diverso.

Maria P., Bergamo Commentatore certificato 17.01.13 18:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO VOTERO' M5S, MA STA CANZONE FA SCHIFO!
E IL VIDEO E' ANCORA PEGGIO!
W M5S LO STESSO!( ANCHE SE IL VIDEO E LA MUSCIA FANNO PENA!)

andrea berti 17.01.13 18:51| 
 |
Rispondi al commento

PD, PDL, UDC con l’ausilio ultimo di Monti ci hanno condannato a essere SCHIAVI a suon di Leggi Finanziarie.
Ha il M5S un programma di massima in materia di Fisco e Tasse ?
E’ favorevole o meno alla Patrimoniale nelle sue varie forme (TARES, IMU, Imposta di bollo sugli strumenti di deposito finanziario (conti correnti, conti deposito, etc.) ?
E riguardo all'IRAP ?
Quale aliquota massima per le IMPOSTE DIRETTE ritiene equa ?
Quale aliquota massima per l'IVA ritiene equa ?
Favorevole o meno a referendum anche in materia di Fisco e Tasse ? Questa prerogativa referendaria in materia di tasse è sancita dalla Costituzione Federale della Svizzera.
La prassi svizzera di sottoporre tutte le questioni riguardanti le imposte a un voto del popolo incarna la saggezza di separare il potere di tassare da quello di spendere.
Quale livello di Tassazione e spesa pubblica è compatibile con la nostra libertà economica ?
Una tassazione che include ogni aspetto della nostra vita, dà un potere enorme alla burocrazia statale, che per mezzo del fisco tende a sopraffare ogni spazio economico privato, avviandosi verso l’esproprio legalizzato della ricchezza.
MI PIACEREBBE VEDERE MAGGIORI DISCUSSIONI E IDEE IN MATERIA DI FISCO E TASSE E MAGGIORE CONSAPEVOLEZZA CHE QUESTO E’ IL PROBLEMA DEI PROBLEMI.
SENZA LIBERTA’ ECONOMICA NON VI E’ ALCUNA FORMA DI LIBERTA’ REALE.

Johann G. 17.01.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'URLO DELLA RETE.

Arrivo adesso da Teramo, seguo lo Tsunamitour con Salvo Mandarà e un sacco d'amici, bellissimo!

L'inno è caruccio, un po' "Mannanarineggiante", ma che de er dubbio che dicono?

Er Metalli è attratto da 'e calamite?

Prima da Forz'Itaglia e poi dar Movimento?

Boh?!?

Seguite le dirette, si vedono via via tutti i nostri portavoce sparsi per l'Italia, belle sorprese, ragazzi in gamba.

Salvo fa un servizio splendido, ci fa parlare con la gente, anche con quelli che gli sta sul caxxo Grillo!

Stay Tuned .

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.01.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa volta non possiamo credere a sti quattro pagliacci corrotti servì delle multinazionali delle banche e dei vari cavalierati .non voglio diventare milionario voglio vivere in un mondo equo si può fare.

Md 17.01.13 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Messo il filtro su C£A£S£A P£O£U£N£D?

Aristicazzi 17.01.13 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Mammamiaaaa...... Quanto siete critici, troppo. Datevi una calmata.

gaetano r. Commentatore certificato 17.01.13 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

allora posso mettere il simbolo logo del M5S di proprietà di Sua Maestà Beppe nella mia paginetta di facebook? come foto di sfondo?

psichiatria. 1 17.01.13 18:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bella!

Coltiviamo 5 stelle di speranze
nell'inverno del nostro scontento
chicchi di grano sotto la neve
che aspettano di diventare pane...

nino f.

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 17.01.13 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si, vabbè. Mi fa piacere la canzone, l'inno, ma ce ne sono un milione di altri. Domanda: perché mettere qui questa canzone? Deve diventare linno ufficiale? Se si: facciamo un piccolo referendun per scegliere l'inno?
Non capisco l'utilità di questo post, se non magari di esaltarci un po' di più.
Personalmente sono già convinto di votare il MoVimento e (posso dirlo?) NON mi piace la canzone: è un po' scialba e non mi fa sentire fiero del mio MoVimento. È solo una canzone come ne ho sentite altre. Anzi: preferico l'altra, quella della ragazza.

Ho messo il mio 1, che vale 1...

Stefano Antonio Lazzari, Wien Commentatore certificato 17.01.13 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla faccia di chi vuole a tutti i costi governare questo sbadato paese, ecco preferirei non avere nel M5S tutti i vari Lega, PDL, PD, UDC e altri votanti di altri partiti, meglio pochi ma buoni e puri.

Luisa B., Torino Commentatore certificato 17.01.13 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL CARO BENITO ADOLFO FOLCHI CI DICE CHE LA GENTE CHE MERITA DI STARE SUL BLOG DEVE MERITARSELO, ALTRIMENTI BEN VENGA LA CENSURA...

E QUESTO E' DEGNO DI STARE SUL BLOG?

"non mi rompere il cazo o ti taglio .....le ....
io sono chi sono e tu non sei un cazzo"

scritto da andrea forgione alle 15:40 come sottocommento al "segretario del Pd di Paternopoli" delle ore 15:27

http://www.beppegrillo.it/2013/01/associazione_sordomuti_antonio_provolo.html#commenti

RICORDO CHE IL SIGNOR ANDREA FORGIONE E' STATO SEGRETARIO DELLA SEZIONE DEL
PD DI PATERNOPOLI (AVELLINO). FORSE UN INFILTRATO VERO L'ABBIAMO TROVATO?
VOLETE LE PROVE? ECCOVELO CON TANTO DI BANDIERA DEL PD ALLE SPALLE

"Soffro come un cane perche' vedo infrangersi il sogno di Walter Veltroni
di un partito aperto. Lo stesso sogno che mi ha fatto avvicinare al Partito
democratico". Andrea Forgione, segretario del circolo 'Martin Luther King'"
http://www.adnkronos.com/IGN/News/Politica/?id=3.0.3571443360"

Uno vale Uno ma Forgione quanto vale? 17.01.13 18:37| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

No, la canzoncina no....è ancor peggio delle mie poesie!!!
:-))

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 17.01.13 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cazzo, BELLA!
Proprio bella!
Bravi

forte il video e il balletto

...uno che vale uno
niente e nessuno ormai ci fermerà
tanti noi siamo in tanti se stiamo uniti la vita cambierà...

very very compliments

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.01.13 18:34| 
 |
Rispondi al commento

buonasera blog!!mi associo a davide,voglio votareeeeeeeeeee!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 17.01.13 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Vogliooooo votareeeeeee...fatemi votareeeeee!!!!!!!

Davide Caiaffa, Lecce Commentatore certificato 17.01.13 18:33| 
 |
Rispondi al commento

MASADA N° 1436 16/1/2013 LA BATTAGLIA DEI SIMBOLI

La corruzione ci costa 60 miliardi - Il Pd chiede alla lista Ingroia di suicidarsi – Uso di un’altra parolaccia: la desistenza- La Chiesa e lo smercio dei voti -Addio Tav, non servi più – Arresti clamorosi di Parma – Bufera sulla Lega: inchiesta sulle quote latte – Crisi dell’auto e auto elettriche – Il Ppe tenta di cacciare Berlusconi – Abbiamo 169 simboli di partito. E il mondo ride di noi – Volontari di Rosarno – Gli impresentabili in tutti i partiti– Storia del simbolo farlocco del M5S

« Sono felice di spendere la mia vita a saldare la terra con il cielo » (Don Luigi Ciotti)

Credere nei sogni
e seguirli nel cammino
architettare amore
contro strutture di morte
e mangiatori di cadaveri
creare il pane dove non c'è
negare il brutto
illuminando di bellezza
niente dichiarazioni programmatiche
solo affermazione di diritti
niente atti di ostilità
solo viaggi d'amore
niente paura delle piazze
solo tuffi da rockstar
ridere piangere pensare
correre e tuffarsi nel mare
e nelle basi deserte
orfane di armi e veleni
ascoltare musica di campanelle
pecore al pascolo
nell'erba tornata sorella...

Mary
.
LA CORRUZIONE CI COSTA 60 MILIARDI
Repubblica

A trascinare il paese nel profondo della crisi contribuisce un macigno che ci costa 60 miliardi di euro l'anno: la corruzione. Con quelli si potrebbero azzerare gli interessi sul debito pubblico. O dotare le città di un trasporto pubblico degno di questo nome (costa 14 miliardi), proteggerci da frane e alluvioni (2,5 miliardi), mettere in sicurezza gli edifici scolastici (10 miliardi), cancellare l'Imu sulla prima casa (3 miliardi), coprire il costo degli ammortizzatori sociali (20 miliardi).
Per questo Libera e Gruppo Abele (Don Ciotti) hanno promosso ‘Riparte il futuro’...

Per leggerlo tutto clicca il mio nome
oppure vai a
http://masadaweb.org

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 17.01.13 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Una Rete libera e aperta per un mondo libero e aperto, la rete mette in contatto più di due miliardi di persone in tutto il mondo.

Alcuni hanno intenzione di approfittare di incontri a porte chiuse che si terrà a Dicembre per autorizzare la censura e regolamentare Internet in modo restrittivo.

Alberto Magarelli, Roma Commentatore certificato 17.01.13 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Calise: "speriamo non vinca la Moratti!"


Eccoti servito il kompagnuccio!


Milano 2015
Le mani delle Coop sull'Expo
Contratto da 13 milioni
per il "supermarket del futuro"
Le cooperative rosse vincono la gara: saranno "food distribution partner" e progetteranno il padiglione del cibo all'esposizione mondiale

Aristicazzi 17.01.13 18:31| 
 |
Rispondi al commento

IN QUESTO MOMENTO NON CI SERVONO LE CANZONETTE
BEPPE DUBITO CHE NE SIA TU LA MENTE DI QUESTO.

IN QUESTO MOMENTO CI SERVE CHE PREPARATE UN
VOLANTINO SINTETICO COL PROGRAMMA!!!!!!!!!!!!!!
NON DA 15 PAGINE!!!!!!!!!!!!!!!!
MA DA UNA!!!!!!!!!!!!

IN MODO CHE CHI HA VOGLIA DI SBATTERSI E FARE QUALCOSA DI CONCRETO LO POSSA FARE....

DELLA SERIE IO ME NE STAMPEREI 100 DA SOLO E INIZIEREI NEL TEMPO LIBERO A IMBUCARLI NELLA
CASETTE DELLA POSTA NELLE VIE ADIACENTI A CASA
MIA!!!!!!!!


FATTI ...C....ZZO!!!!!!!!!!!!!!!!!
DOBBIAMO SBATTERCI E VOI DOVETE DARCI LA POSSIBILITA'...........
NON SON QUI PER SENTIRE DELLE CANZONETTE.....
SPERO CHE NESSUNO SI SIA OFFESO ...EH????????

COSA ASPETTIAMO???????????
3 GIORNI PRIMA DELLE ELEZIONI???????????


Sarebbe meraviglioso se l'ultima tappa fosse fatta in PIAZZA SAN GIOVANNI a Roma!

PS: di qua alla fine del tour sono sicuro che Beppe tirera' fuori il Jolly

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 17.01.13 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Bocassiniiiiiiiiiii

ma vafff anculo!

Quando avrai finito mi servirebbe sapere

quanti soldi pubblici sono inutilmente serviti

per non processare Berlusconi!

Aristicazzi 17.01.13 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Un bel po' piu' soooottto, la Signora V. dice che la canzone e'bella per marciare!? Perche', bisogna marciare? Allora tanto vale farlo al suono della HELENENMARSCH, un pezzo del Kaiser!
Heil Grillen!

Hans von Kleist 17.01.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quote latte, 4 miliardi: come una Imu. Una tassa targata Lega Nord
ROMA – Quattro miliardi di euro. Tanto sono costate all’Italia le quote latte, o meglio le multe non pagate dagli allevatori e pagate invece da tutti i contribuenti. Esattamente la stessa cifra incassata quest’anno con l’Imu sulla prima casa. Un conto da 4 miliardi appioppato agli italiani dagli allevatori che non hanno rispettato le regole. Una minoranza, neanche duemila poi via via ridotti fino a meno di mille, che “hanno messo le mani nelle tasche” non solo di tutti gli italiani ma anche dei loro colleghi allevatori che non avevano santi in paradiso per non pagare. Santi in paradiso, cioè la Lega e i governi made in Berlusconi che su questo hanno obbedito alla Lega. Lega Nord, il partito che ama urlare “basta tasse” e “via l’Imu”, e che per coprire scarsi duemila amici suoi ci ha fatto pagare un conto pari ad un anno di Imu. L’ha fatto pagare a tutti, compresi i “padani”. E questo, prima ancora di sapere se ci sono stati o no reati penali, è certamente un danno, e che danno, alla collettività.

Le perquisizioni di mercoledì 16 gennaio disposte dagli inquirenti nelle sedi della Lega hanno riacceso i riflettori sulla mai risolta questione delle quote latte, mai risolta da trenta anni. Perquisizione che ad onor di cronaca non riguardano direttamente il partito di Roberto Maroni ma persone e società collegate ala storta storia delle quote latte di cui la Lega è stata sponsor e regista per molti anni. Una questione antica, datata 1984, che è costata alle casse dello Stato italiano quanto la fetta di Imu arrivata dalle prime case degli italiani, un’enormità. Anche e soprattutto in considerazione del fatto che è un costo addebitato ai contribuenti per colpa e per vantaggio di una microscopica fetta della popolazione: gli allevatori scorretti.

Il Corriere della Sera racconta l’ultima furbizia per truffare le quote lasciando allo Stato lasciandogli il conto degli abusi:

lucio c., parma Commentatore certificato 17.01.13 18:25| 
 |
Rispondi al commento

inno a parte..caro beppe ieri ho visto la diretta streaming da perugia,tu 6 unico..purtroppo..ho visto gli aspiranti candidati del moV.Spiccava la capolista psicologa simil nicole minetti,solo che questa era bionda..tutti mi sono sembrati dei laureati-disoccupati-sfigati e sopratutto 'yes man'..spero di sbagliare.cmq penso che in futuro le 'parlamentarie'vadano riviste e corrette,non basta la fedina penale pulita per rappresentare il Paese.Mi preparo al 'salto nel vuoto'sempre più perplesso..

barzetti massimo 17.01.13 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La sig.ra Camusso il 28 divembre u. s. afferma che l'Agenda Monti è totalmente conservatrice e priva di politiche sociali: "L’agenda Monti non va però a genio a tutti, anzi, secondo il capo della Cgil, Susanna Camusso, “ci sono i titoli ma mancano le proposte“. Non ha usato mezze parole la Camusso in un’intervista a ‘La Repubblica’ nel commentarla dopo averla consultata: “E’ stata una lettura deludente, priva di pensiero innovativo. Un dejavu”. La donna si è detta “perplessa” per come “un governo nato super partes possa partecipare ad una competizione elettorale”.“Mi pare che a partire dal capitolo sull’Europa l’agenda Monti sia totalmente espressione di una posizione conservatrice. Rispetto a un dibattito che si pone il tema della federazione degli stati europei, il programma del presidente del Consiglio è fermo al fiscal compact. Da quella concezione dell’Europa deriva anche l’assenza delle politiche sociali nell’azione del governo e che l’agenda ripropone”." (Fonte Direttanews.it)
Oggi la stessa sig.ra Camusso afferma che il disastro economico non è colpa di Monti...quindi per la segretaria della CGIL la totale politica conservatrice e la mancanza di politiche sociali non hanno aggravato la crisi!!! ...azzo che donna di sinistra!!! Viva el Che. Tigellino

Carlo F., Padova Commentatore certificato 17.01.13 18:22| 
 |
Rispondi al commento


Cari adulti, se vogliamo essere seri, dobbiamo ammettere che l'Italia economicamente, e non solo, è fallita. Sul nostro territorio, compreso quello di proprietà della Lega, nessuno è in grado di risuscitare l'[Azienda Italia]. Ora dovremmo tutti chiederci: ma se per decenni e decenni l'Italia è stata governata dalla: mafia, ‘ndrangheta, camorra... e ultimamente, anche dalla Lega, ossia tutta la "malavita" al completo attraverso i "prestanomi" dei politici; e noi cittadini, tutti, facevamo finta di non capire e non sapere niente; allora perché non tentiamo di farci governare, esempio dagli Svizzeri, giacché quella gente ha sempre saputo governare la propria nazione facendo quadrare i conti anche nei momenti di grossa difficoltà? Sì, no, sì, no...

antonio addamo, Napoli Commentatore certificato 17.01.13 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Vero, 1 vale 1, ma in matematica. Nel blog di Grillo, spesso, leggendo i postanti, ho l'impressione che 1 valga ZERO. E mi spiego. Che Beppe Grillo, per il linguaggio che usa nel descrivere i suoi avversari, sia il più "lombrosiano" di tutti i lombrosiano esistiti fino ad oggi, è un dato di fatto. Tanti GRILLINI, pur non raggiungendo le vette del Capo, cercano di imitarlo in modo forsennato. Probabilmente in Parlamento, i futuri parlamentari del M5S, non mostreranno cappii, ma c'e da sperare che, rinunciando alla teoria della "democrazia dal basso, lascino fuori dai Palazzi le teorie del Lombroso così care al capo e le volgarità di certa base.
La canzonetta? Valeva la pena di imitare...."E forza Italiaaaa" ???
In fine: a volte la RETE PARLA, a volte URLA e a volte BLATERA SGUAIATAMENTE.

vittorio d. Commentatore certificato 17.01.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Sto vedendo la diretta streaming sono felicissimo! Bellissimo vedere le piazze strapiene la gente che ama Beppe e le donne che gridano che i sondaggi sono farlocchi! Tutto questo non ha prezzo ed è solo l'inizio!!!

fulgy f., torino Commentatore certificato 17.01.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Semplicemente mitico, mi ha fatto venire la pelle d'oca a sentrlo, che sia di buon auspici questo inno molto bello che dice tante verità!Forza Beppe, forza M5S!

Pier A. Commentatore certificato 17.01.13 18:19| 
 |
Rispondi al commento

In un raggio di 10 km. da casa mia, i fascisti della Decima MAS, hanno fatto stragi di uomini, donne, bambini(Bergiola, Forno, Sant'Anna di Stazzema, Vinca,Fontia, Avenza,Fosse del Frigido, etc. andatevele a cercare sul web).
Dichiarare di NON essere antifascisti, significa approvarle, o quanto meno, giustificarle.
Si può essere ne di destra ne di sinistra o sopra, ma cosi sotto, no!

antonio d., carrara Commentatore certificato 17.01.13 18:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

W LA SIGNORA SARDA DA TERAMO!!!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.01.13 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Ripeto ancora chiedendo ancora scusa alle signore del blog.

* * * * *

Beppe Grillo ha fatto conoscere a tutti in Italia la PUCCHIACCA ma i troll segaioli e coloro che votano PD COLLA IELLA, PD SENZA ELLE, PIANURE VERDI PADANE E MONTI COI CASINI, continuano imperterriti a maneggiarsi il loro uccellino e, nonostante la dovizia di particolari con i quali Beppe, ed ora anche Gian Roberto, li riempiono riguardo la PATANA, stanno praticamente diventando anche ciechi (di fatti qua sopra hanno serie difficoltà nella lettura visto che non capiscono una beata mazza di quel che si scrive) per non lasciare le loro pratiche manesche.

TROLL, VOTANTI PD COLLA IELLA, PD SENZA ELLE, PIANURE VERDI PADANE E MONTI COI CASINI . . .

FATE . . . FATE . . . FATEVI LE ZAGANELLE VOI, CONTINUATE . . .

Ma saranno manipolatori sti Troll?

E' proprio vero, Beppe non ti meritano . . . Non si da la PUCCHIACCA in mano ai criatur'!!

Francesco Folchi Commentatore certificato 17.01.13 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque non sarà questa "marchetta" a farmi cambiare idea sul MoVimento.....

leo c., roma Commentatore certificato 17.01.13 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei associarmi all'altro blogger di http://movimentocaproni.altervista.org
-
In effetti il "programma" 5 stelle sembra scritto da un liceale con la malizia di un arruffapopoli.
La prima paginetta mette in fila i (giusti!) desiderata sul ridimensionamento della Casta comuni al 70% almeno degli Italiani e quindi suscita l'applauso unanime.
Poi seguono una serie di paginette, suddivise per "genere", nelle quali vengono elencate proposte buttate li a casaccio, come se il mondo attuale non fosse fortemente sistemico con intrecci, spesso "naturis causa", tra economia, energia, produzione industriale, dinamiche finanziarie, relazioni internazionali e commercio globale.
Dei "punti" insomma che se immaginiamo magicamente realizzati tutti (a parte la prima paginetta contro la Casta che sarebbe solo un bene) porterebbero in pochi anni l'Italia dritta dritta fuori dall'alveo dei Paesi industriali per abbracciare una specie di status hippy-eco-brado-rurale con una economia distrutta e basata praticamente sulla coltivazione di ortaggi, sementi e qualche pascolo...con prodotti CARISSIMI e totalmente non concorrenziali con quelli provenienti dal Nord Africa o dal lontano Oriente.
Insomma tutti ridotti a poveracci, i piu fortunati che mettono in piedi una stamberga che cucina ortaggi carissimi, a leccarsi le ferite dopo l'inevitabile guerra civile che seguirebbe al passaggio, il primo caso della storia, da una avanzata economia industriale a terzo mondo rural-agricolo con economia basata sul piccolo commercio e sull'economia di sostentamento.
Il "programma", concludendo, sembra un misto tra i sogni di qualche liceale, le visioni di qualche anarchico e il (folle) rigore intellettuale di Pol Pot.

ClaudeMilanese 17.01.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In rete sta girando un filmato di youtube su Grillo e Casaleggio di LEO ZAGAMI. Chi è sto Leo Zagami?

Simone Loschi Carpi 17.01.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....Ps.....
I molti "anti M5S" che scrivono quà sul blog, dimostrano ogni giorno di più di temere per la loro "imbecillità totale".....ormai si sstanno convincendo che dovranno cambiare modo di "vivere" e questo procura pruriti alle mani e autocombustione dell'unico neurone che hanno nel cervello ! Bisogna capirli, ma del resto il mondo và avanti, o no !
Sarà un piacere!!!

fabrizio s., roma Commentatore certificato 17.01.13 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici vogliono RUBARCI 25 MILA VOTI......
ROMA - Circa 25.000 universitari in Erasmus non potranno votare alle prossime elezioni politiche: non figurano, infatti, nell'elenco dei cittadini italiani residenti all'estero ammessi al voto. Lo segnala Link-coordinamento universitario alla luce di una serie di denunce ricevute da tante studentesse e studenti.
RO

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 17.01.13 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma vi siete rincoglioniti ??

hei staff, visto che pubblicizzate gli amici di minzolingua del tg1 con questo skifo di canzoncine , pubblicate anche questa dei benetton !!!!

tanti, minkia ma quanti,
quanti pedaggi che io mi intascherò,
cazzo, e con che prezzi,
i pendolari oggi rapinerò
e a dire
che le autostrade,
i loro nonni le fecero oibò
e oggi, grazie agli aumenti
soldi in pedaggi io gli fotterò !!!

MA PER PIACERE !!!!!!!!!

ina ghigliot 17.01.13 18:11| 
 |
Rispondi al commento

"Trovo molto interessante la mia parte intollerante che mi rende rivoltante tutta questa bella gente".

Secondo me quest'inno è una cazzata....

ma è una mia opinione,di uno che vale uno...

e comunque a melpi ci sono stato e la taranta è ben altra cosa....


leo c., roma Commentatore certificato 17.01.13 18:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salvatore Borsellino rifiuta la candidatura offertogli da Ingroia e annuncia di preferire il Movimento 5 Stelle!!!!!!!!!

http://livesicilia.it/2013/01/17/borsellino-con-ingroia-non-e-ancora-rottura-ma-intanto-apre-al-movimento-5-stelle_246146/

Emanuele Sabetta, Roma Commentatore certificato 17.01.13 18:07| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bellino....anche il ritornello...basta c'hanno rotto le palll...andate tutti a casa..se no a pedate nel cul vi prendiamm!!!
Bastaaa...con i magna pane auffo...andate a lavorarr..
Armiamoci e bastoniamoliiii tanto questi son boni solo a rubààà!!
British granidiers...una bella marcetta,,,rullo di tamburi.....

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 17.01.13 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Inno azzeccatissimo,vero come la filosofia del Movimento e reale quale l'attuale situazione italiana ci dimostra ogni santo giorno ormai da 70 anni!!!
Mandiamoli tutti a casa !!! Sapete cosa fare !
Avanti senza paura, W il M5S !!!
Dajeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

fabrizio s., roma Commentatore certificato 17.01.13 18:04| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=zXws0RYLo4A
QUESTO SAREBBE UN INNO PERFETTO !!!

nino f. Commentatore certificato 17.01.13 18:03| 
 |
Rispondi al commento

NON SONO LE MINK...ATE DELLA RETE O LE STRON...ATE DI CHI BLATERA BLA..BLA..BLA... VOTA ME CHE SON MEGLIO DI LUI..... A CAMBIARE QUESTA MERDA DI PAESE. IMPUNITI, CORROTTI, LADRI, PARASSITI, DEBOSCIATI, POLITICANTI DI MER..DA, TRUFFATORI, HANNO RIDOTTO AD UN MERDAIO QUESTO STATO, E SARANNO POCHISSIMI QUELLI CHE CAMBIERANNO LE COSE. SARANNO QUELLI CHE FRA POCO SI INCAZZERANNO E SCENDERANNO IN STRADA CON I MACHETE ED I FORCONI! ALLORA SI' CHE CAMBIERA' LA MUSICA, E VEDRAI IL FUGGI-FUGGI!!!!

FRA DIAVOLO 17.01.13 18:03| 
 |
Rispondi al commento

ci vediamo in parlamento!!
mavi pitty, genova

+++++


Sono già pronto a contare quanti fra di voi

faranno il salto della quaglia, quel salto

dal vostro gruppo al gruppo misto o altri!


Non raccontarmi la letterina delle dimissioni

anticipatamente firmata, che è illegale!

Vedi quella firmata dalla Salsi, su carta

dove non compare il simbolo del Movimento

appositamente per non aver un documento illegale!

Aristicazzi 17.01.13 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Napoli, 17 gen. (TMNews) - Hanno 13, 15 e 16 anni, ma non si sono fatti scrupolo di trascinare per centinaia di metri un poliziotto che si era aggrappato alla minicar su cui viaggiavano, nel tentativo di bloccarne la fuga. E' accaduto a Napoli dove gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia hanno bloccato una baby gang ritenuta responsabile di alcune rapine perpetrate ai danni di passanti ed esercizi commerciali della zona a ridosso della Stazione Centrale, seminando del vero e proprio panico

piccoli al capone crescono...

Gian Maria Dallorto Commentatore certificato 17.01.13 18:00| 
 |
Rispondi al commento

>>Villani è stato arrestato insieme all'ex-sindaco di Parma, Pietro Vignali, e ad altre due persone nell'ambito di un'inchiesta della procura di Parma per corruzione e peculato. La procura di Parma sostiene che la campagna elettorale di Vignali alle elezioni comunali del 2007 fu ampiamente finanziata da Iren. <<

Bisogna riconoscere che il Grillo ed i grillini hanno fatto centro al primo colpo. Inceneritore malaffare annesso e connesso, società di servizi (utility) e politicanti mafiosi. Cazzo! Se il M5S comincerà così a Roma ... in tre mesi si svuota il parlamento.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 17.01.13 17:58| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Ancora scandali nell'Amministrazione locale barese.

Questa volta tocca alla Provincia. Ieri a Striscia la Notizia Fabio e Mingo hanno documentano diversi casi di assenteismo del personale della Provincia di Bari. Numerosi impiegati, dopo aver timbrato il cartellino, escono dalla sede di lavoro per fare i propri comodi; nei video si notano persone che vanno al bar, a far compere o addirittura tornano a casa.

Gian Maria Dallorto Commentatore certificato 17.01.13 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Per votarvi alle prossime elezioni o devo

diventare finocchio o scemunito!

Cose che escludo a priori!

Aristicazzi 17.01.13 17:56| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Maestrina svogliata e malata immaginaria:

L'insegnante, 45 anni di Napoli, era stata nominata di ruolo all'istituto scolastico omnicomprensivo di Morosolo Casciago nel 2004.


In sintesi l'insegnante pare fosse davvero di salute molto cagionevole: dal 2004 al 2007 avrebbe lavorato sì e no sei mesi in tutto.

Dal 2007 al 2009 si sarebbe poi data al fai da te, producendo da sola i certificati necessari all'astensione dal lavoro. Certificati che le avrebbero impedito di insegnare per tutto l'anno scolastico a cavallo tra il 2007 e il 2008 e dall'ottobre al dicembre 2009

nota: Lasciate stare la camorra, questa vicenda è perfettmente in linea con quella che è la mentalità la cultura e il modo di ragionare e di stare al mondo del napoletanio medio.

Da domani stesso si metteranno in modo altri individui per ricreare altri imbrogli ed altra corruzione.

In pratica questa inchiestra determinerà soltanto un "ricambio di personale", non certo l'interruzione di pratiche che sono assolutamente tipiche (direi "endemiche") dei napoletani e del loro modo di vivere e di stare al mondo.

La priorità esistenzaile del napoletano è fregare il prossimo e aggirare le regole per ottenere vantaggi personali.
E' una "tradizione" che si tramanda di generazione in generazione, e non credo potrà mai cambiare, ed è una tradizione di cui è portatrice principale la cultura sudista

sud e sinistra :rovina dell'italia!!!

ps: anche se quel citrullo di ciruzzo vuol vedere solo il pieno della macchina di Bossi j.

Gian Maria Dallorto Commentatore certificato 17.01.13 17:54| 
 |
Rispondi al commento

"L'inviato del Tg1 Leonardo Metalli fonda il Gruppo 5 Stelle Rai. "Me ne frego del posto sicuro, siamo tanti e cresciamo ogni giorno di più. Siamo stufi di mendicare favori ai poltici". Sul suo passato vicino a Berlusconi: "Mi piaceva il movimentismo di Forza Italia ma è stato tradito dal Pdl"..


Ahia.........

harry haller Commentatore certificato 17.01.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci voleva un bell'INNO...come la ciliegina su una bella torta !!!!

mavi pitty, genova Commentatore certificato 17.01.13 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo

Io sono il programma

Dopo “io sono il capo” ecco arrivare “io sono il programma”. Chi l’ha detto?

Facile indovinare, no? Vediamo il filmato e poi analizziamo brevemente le frasi salienti.
Il filmato è di Sky, gentilmente offerto dal mitico Poultrykid.
Molto bella la sua playlist su Nik il Nero e la propaganda grillina.

http://www.youtube.com/watch?v=Vne6OCLYwd0&feature=player_embedded#!


”Noi non siamo solo un simbolo, abbiamo 5 milioni di persone dietro”
Cinque milioni? Addirittura? E perchè allora alle primarie hanno votato in ventimila? Non sarà mica un numero sparato a caso in stile Berlusconi?

“C’è un programma, noi siamo solo programma…”
Quale programma? Quel mucchio di foglietti che sembra scritto da un liceale? Quello che secondo gli stessi grillini frequentatori del forum nazionale è estremamente lacunoso e da rifare?
Lo stesso programma che doveva essere ampliato tramite un portale apposito che doveva essere pronto ben prima delle elezioni e che ovviamente non si è nemmeno visto?


“Con chi mi devo confrontare, con della gente incompetente?”


Detto da quello che

“l’AIDS non esiste”

“la Montalcini è una vecchia puttana


Bomba o non bomba arriveremo a Roma (na cagata

di speculazione ignobile)

il resto su

http://movimentocaproni.altervista.org/blog/io-sono-il-programma/

Aristicazzi 17.01.13 17:52| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera.

Nonostante non ci sia più il "segnala commento inappropriato"
Sono contento che ci sia una regolamentazione su chi scrive quya sopra.
Sono contento che chi viene qua sopra per screditare il Movimento 5 Stelle o insultare o fare morali da sacrestia sia poi cancellato.

SE VUOI STARE QUA SOPRA TE LO DEVI MERITARE!

Buonasera.

Francesco Folchi Commentatore certificato 17.01.13 17:51| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non posso sentire la musica,sono in ufficio e ho un cliente davanti a me,ho letto il testo e sto cercando di non sbottare a ridere,capisco la semplicità d'espressione......ma stiamo alla stregua delle tagliatelle di nonna pina....

leo c., roma Commentatore certificato 17.01.13 17:48| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non era solo questione di pausa caffè. Da tempo un dipendente figurava al lavoro dalle 4 del mattino e invece quotidianamente giungeva tre ore più tardi, ma colleghi compiacenti timbravano il badge al suo posto, avendone la disponibilità proprio allo scopo di effettuare per conto del collega fittizie e fraudolente registrazioni.

Un secondo dipendente, durante un periodo di infortunio che lo rese ufficialmente inabile al lavoro, percependo l'indennità lavorò come rilevatore statistico andando in giro a raccogliere a domicilio questionari Istat. Insomma, una serie di violazioni che hanno portato i carabinieri ad arrestare quattro dipendenti comunali a Trieste. Un quinto dipendente per il momento risulta soltanto indagato per lo stesso motivo: assenteismo.

99.5 a 0.5 che son tutti nativi di sondrio!!!

Gian Maria Dallorto Commentatore certificato 17.01.13 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Aristicazzi,

la Manuela Bellandi, quella attivista del M5S sin

prima della nascita di Beppe Grillo, ha pure il

coraggio di far la predica al PD!


ah ah ah proprio Lei, una ex simpatizzante di

Prodi e Kompagni!


http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/lucca/Prot.%2077834%20del%2025%20ottobre%2012.pdf


Prorpio Lei, che dopo aver letto della mia

curiosità postata alla Dott. Laura Giorgi,

probabilmente ha fatto rimuovere una foto

dall'amico Cicerodisoccupato!


http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/lucca/2013/01/la-befana-a-campo-di-marte.html

Aristicazzi 17.01.13 17:47| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

se è quel metalli può tranquillamente andare altrove !
Roberto B. Commentatore certificato 17-01-13 17-06
***
Senta Lei,non è un influencer,non è stipendiato^^^è peggio:è un candidato che pensa di stare in un partito.

§§ la rete la lasci perdere§§

e che la lupa sia con noi ^_^

©*C-\_1₪3

pistola ., roma Commentatore certificato 17.01.13 17:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Già si prefigura la maggioranza Monti-Camusso-Bersani-Vendola-Ingoia, a scapito di cittadini e lavoratori:"Il "gentlement agreement" tra il leader del centrosinistra e quello dei centristi avrebbe già una ripercussione concreta: «Non possiamo dire che siamo messi così male per colpa di 13 mesi di governo Monti. Siamo messi così perchè ci sono stati anni di governi di destra che hanno negato la crisi», ha detto il segretario della Cgil, Susanna Camusso, a un incontro con gli studenti dell'Istituto Federico Caffè."
Fonte Il Sole 24 Ore

Carlo F., Padova Commentatore certificato 17.01.13 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Questo diceva il 28/05/2012 il nostro Leonardo Metalli giornalista del tg1 :
”Cresciamo sempre di più: mille è un giro di pista, la corsa continua: avanti con il mio gruppo Cinque Stelle Rai. Centinaia ogni giorno, decine ogni ora. Mi gioco la carriera, me ne frego: siamo stufi di mendicare favori ai politici”, dice Leonardo Metalli, inviato di spettacoli per il Tg1, già compagno di vacanze e di bagordi di Augusto Minzolini.”….
Sentite… sentite….
“siamo stufi di mendicare favori ai politici”
Come … come… questo ha mendicato favori dai politici fino ad ieri e adesso lo accogliamo a braccia aperte solo perché ha scritto quattro righe? E poi i bagordi con Minzolini( ci ricordiamo cosa si diceva in questo blog di minzolini?) e adesso sentite questa:
“Andavate in vacanza insieme. Memorabile una vostra foto in Kenya con un pitone e la deputata Giammanco oppure la serata hippie con le corone di fiori.
Augusto riflette, potrebbe iscriversi al nostro Movimento Cinque Stelle. Prima di Minzolini, tanti anni fa, le mie vacanze le facevo con Beppe Grillo, Gino Paoli e Renzo Arbore. Ci tengo a far sapere che con Arbore ho girato il mondo, ma non abbiamo mai condiviso un’ideologia politica. Ora sono entusiasta.”
Non vorrei che si cominciasse a portare gli amici degli…….
Un saluto
Da http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/05/28/da-minzolini-a-grillo-basta-piegare-la-testa-mi-gioco-la-carriera/244208/

roberto b. Commentatore certificato 17.01.13 17:46| 
 |
Rispondi al commento

L'URLO DELLA RETE...
SUSSURRI E A VOLTE GRIDA
E QUALCHE RAGLIO...
NON CI FACCIAMO MANCARE NIENTE!

nino f. Commentatore certificato 17.01.13 17:45| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è in crisi come dice l'uomo Monti (detto baccalà) acquista n.2 sommergibili + aeri da guerra+manda soldati anche in Africa per conto"Terzi"-Missioni di guerra definite di pace!In Italia assasini ammazzano nelle strade pubbliche e in locali e case private e non intervengono subito forze di polizia e C.C. a proteggere i cittadini e abbiamo il Ministro Terzi che manda i soldati a quelli che non pagano le tasse in Italia.-Nessuno Italiano che subisce Denuncia il Ministro che non mette le forze dell'Ordine a Proteggere i Cittadini Italiani dai Delinguenti??

TORESAL 17.01.13 17:45| 
 |
Rispondi al commento

OPS...APPENA BANNATO!
Staff è finito il teatrino?
Ci siete vero? Poi vi lamentate che i sondaggi calano, voi siete degli sprovveduti, dei dilettanti, turisti della democrazia.
Lo staff non esiste cliccate, cliccate. ahahahah, per quanto ancora volete continuare a farvi del male da soli?!
Voi siete parte integrante della politica del movimento, rifletteteci bene che la feccia che state imbarcando è indecorosa e indecente.
Avete scelto definitivamente la via dell'"ecumenismo"? Bene; o di QUA o di la'!

up@ 17.01.13 17:42| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

MA SONO FESSO IO O MANCA IL LOGOUT ?
La BCE stampa moneta, la presta alle banche all’1% e le banche la prestano agli Stati al 5-4-6% e alle famiglie all’11%. Le sembra il sistema giusto?
una chiara volontà politica dell'1% (anche meno) che detiene il potere si arroga il diritto di vita e di morte sul restante 99% del popolo.
Monti è uomo Trilaterale, uomo Aspen, uomo Goldman Sachs, uomo Bilderbergs! Riprenderci la sovranità monetaria. quale banchiere si fa portar via di mano i 40, 50, o 60 miliardi che ogni anno noi dobbiamo pagare alla finanza internazionale per il nostro debito pubblico? Perchè non viene detto che il debito pubblico come viene raccontato è una truffa? La moneta come bene comune deve appartenere a noi cittadini, e il fatto che nel tempo ce l'abbiano scippata e che questi governi ce l'abbiano venduta, è per questo che il governo italiano deve andare all'estero a comprare moneta estera e pagarla a banchieri privati per poter fare welfare in italia è assurdo.

Beppe Sanna, Sassari Commentatore certificato 17.01.13 17:41| 
 |
Rispondi al commento

La Corte Costituzionale sancisce che re Giorgio è intoccabile e lo promuove a Imperatore d’Italia.

Fino all’altroieri, il Presidente della Repubblica era perseguibile dalla magistratura come ogni cittadino per gli atti estranei alle sue funzioni; e, per quelli funzionali, solo per alto tradimento e attentato alla Costituzione. Se evadeva le tasse, stirava un passante con l’auto, picchiava la moglie o diffamava un cittadino, finiva sotto processo. E così, previa autorizzazione delle Camere, se ordiva un golpe o vi partecipava. Da ieri, nei fatti, non è più così. Per cui dobbiamo sperare che al Quirinale non salga mai un poco di buono, o uno che lo diventa. Pur di dare ragione a Napolitano contro la Procura di Palermo, la Corte costituzionale ha stabilito un principio ai confini della realtà: il capo dello Stato rimane “comunque assoggettato alla medesima responsabilità penale che grava su tutti i cittadini”, ma se commette reati extrafunzionali “non è ammissibile l’utilizzazione di strumenti invasivi di ricerca della prova” tipo intercettazioni, anche indirette, casuali, captate sul telefono di un altro. È inascoltabile, inudibile, inascoltabile, ineffabile: come i sovrani assoluti e le divinità. Per provare i suoi reati bisogna ricorrere a “mezzi diversi (documenti, testimonianze ed altro), tali da non arrecare lesione alla sfera di comunicazione costituzionalmente protetta”. Per alto tradimento e attentato alla Costituzione invece è intercettabile direttamente o indirettamente solo previa “autorizzazione del Comitato parlamentare per i giudizi di accusa” e “solo dopo che il Presidente sia stato sospeso dalla carica” dalla Corte costituzionale. Cioè: se si sospetta un golpe, per intercettare il Presidente presunto golpista bisogna attendere che le Camere autorizzino i giudici e la Consulta lo deponga. A quel punto lui saprà di essere intercettato e non parlerà più al telefono. Dunque rimane perseguibile, ma è impossibile trovare le prove per perseguirlo.
(Il F.Q.)

Florindo. Massa Commentatore certificato 17.01.13 17:41| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

“LO STUPIDOMETRO”.

Io sarò tonto, ma non ho capito perché devo conservare gli scontrini.

Poniamoci la questione in entrambi i casi possibili:
1 - Sono un evasore,
2 - Non sono un evasore.

1)Primo caso “SONO UN EVASORE”, ipotizziamo che ho un reddito regolare di 1.500 euro al mese e un reddito in nero di 3.000 euro al mese, con i soldi regolari pago le spese di base, bollette, bollo auto, assicurazione, scuola, mutuo e Imu, con i soldi in nero invece me ne vado al ristorante, al bar, al salone di bellezza, al cinema, mi compro l’ultimo inutile gingillo tecnologico e le mutande di Valentino ecc…., vuoi che tenga gli scontrini di tutta sta roba e che persino vada a mostrarli a quelli del fisco? “MA SEI SCEMO”? Bel modo di darsi la zappa sui piedi!

2) Secondo caso, “NON SONO UN EVASORE”, ma risulto incoerente in ogni modo, cosa porto a fare gli scontrini, per fargli vedere che quello che ho speso è tutto li, che non ho speso tanto come stimano loro ? “LO STUPIDOMETRO” dice già che i loro calcoli sono quelli da prendere per buoni, salvo che il funzionario del fisco non s’impietosisca e “CONCEDA L’INDULGENZA PLENARIA”.

P.S.
A proposito, “MA QUANTO COSTA OGGI IMPIETOSIRE FUNZIONARIO DEL FISCO, PER L’INDULGENZA”?

Paolo R. Commentatore certificato 17.01.13 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Prego GUARDATE BENE -- PANNELLA!--

Il giullare dei TIRANNI.

Il Novello Aspirante senatore a vita.

E' ringiovanito.
Adesso vuole l'accordo con storace.
Peccato che non c'è piu'.... HITLER (o STALIN)
CAINI DI TUTTO IL MONDO...UNITEVI!!!

Mamma mia Che schifo.

Franco Restuccia Commentatore certificato 17.01.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTI DI VOI SANNO CHE IL PROGRAMMA DEL PD PER ATTRARRE GLI INVESTIMENTI E’ BLOCCARE GLI STIPENDI?

(stipendi che già oggi sono i più bassi d’Europa)

Stefano Fassina, responsabile economico del Partito democratico, sceglie il Financial Times per uscire allo scoperto. L’ex economista del Fondo monetario internazionale la butta lì: «Cercheremo un accordo tra sindacati e imprese per congelare gli stipendi in cambio di investimenti»

NB

Per quelli intelligenti, che non ci credono perchè in Italia solo Libero ha avuto il coraggio di riportare la notizia.

Qui è il virgolettato di Fassina come riportato dal Financial Times

“We will seek an agreement between the trade unions and businesses to freeze wages in exchange for investment. Over the last decade, investment by the private sector was not enough”.

E questo è il link all’articolo (occorre registrarsi ma è gratuito)

http://tiny.cc/3od2qw

MI RACCOMANDO, VOTATE IL PD CHE DIFENDE I DIRITTI DEI LAVORATORI!

Nuovo Crociato 17.01.13 17:36| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se voglio abbassare il debito pubblico devo aumentare il lavoro, senza inquinare e senza distruggere l'ambiente, se aumento il lavoro il pil aumenta il debito resta costante e quindi il differenziale è minore da 120 scende, altrimenti sale.
Se voglio lavorare non devo fare lo schiavo devo incentivare soltanto la ricerca e produrre sistemi che incrementano la ricchezza dei cittadini, energia pulita dal sole, acqua potabile aumentarla depurando quella al cianuro o quella del mare, riciclare rifiuti in quanto risorsa facendoli tornare nel ciclo produttivo , costruire senza aumentare le volumetrie, abbattere per ricostruire in modo meno dispendioso e con edifici a maggior efficienza per risparmio energetico.
sfruttare le maree , l'eolico e il geotermico in modo da mantenere un'equilibrio nell'ambiente, disincentivare gli sprechi, chiudere gli inceneritori, le discariche e cambiare stile di vita.
Favorire le banche etiche, le piccole imprese e l'azionariato diffuso, incrementare la ricerca in tutti i campi a cominciare da quello della ricerca nel campo biomedico e della salute umana e degli animali nell'ambiente che ci circonda.
Adottare un tipo di alimentazione sobria e soprattutto mandare a casa chi ha governato negli ultimi 50 anni.
potrei andare avanti per ore a scrivere, ma una cosa è molto importante chi non vuole questo è perchè vuole mantenere lo status quò e quindi aumenterà la resistenza utilizzando inganni e cercherà trascinati da un'altra parte, tipo coinvolgimenti in conflitti, andatevi a vedere la storia e il debito pubblico nel 1920-21 il differenziale era giunto a 160, pertanto ora piu' che mai bisogna essere attenti a reagire agli ipocriti (10%) che hanno da perdere andando verso il cambiamento.
Restiamo ancorati al contesto sociale e cerchiamo di far svegliare chi continua a fregarsene e a restare schiavo e sottomesso a un sistema profondamente ingiusto e ai limiti della stupidità.
Noi siamo noi, il percorso piu' sano e virtuoso è solo questo.

noi siamo noi. 17.01.13 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, il Vostro caro Beppe è un Lupo vestito d'Agnello che si fa chiamare Grillo! Attenti, stanno sfruttando la vostra tenera età - o buona fede, o se volete ingenuità, - dicono che uno vale uno, e intanto i 2 "Soci" con l'ausilio dello "Staff" comandano e decidono tutto, su tutti! Occhio! Anzi apriteli bene entrambi, perché uno solo ben aperto e vigile, con "loro", non basta!!!

antonio addamo, Napoli Commentatore certificato 17.01.13 17:29| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

1. Il MoVimento 5 Stelle (M5S) promuove la presentazione alle prossime elezioni politiche del 2013 di liste di candidati che si riconoscano nel Programma del MoVimento e nel suo capo politico Beppe Grillo. (blog di Grillo Comunicato politico nr.53)

2. Basta con i leader. Per avere un orizzonte non serve un leader. Il leader è per i bambini. Compratevi un gps! (Beppe Grillo su twitter)


http://it.dicios.com/enit/leader

Dr. Nefario Commentatore certificato 17.01.13 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ma l'hai vista bene la faccia di sto' METALLI?...

simone stellini Commentatore certificato 17.01.13 17:29| 
 |
Rispondi al commento

NOOO cazz.. ancora marpionne?

Era un po' che non si sentiva, LUI e le sue COGLIONATE!
Stavamo tanto bbene! mavaffancul..va'

Franco Restuccia Commentatore certificato 17.01.13 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Come prevedevo stiamo assistendo all'arrocco attorno al privilegio! Al centro il burocratliota Monti che è sceso in campo anche a costo di sostituire il suo omologo Casini e sta asserragliando le truppe del burocratliota Bersani attorno al castello del privilegio del suo stato!
Altro che uno conta uno! Qui uno piglia i soldi e gli altri pagano le tasse per farlo vivere da nababbo!!

mario mario Commentatore certificato 17.01.13 17:27| 
 |
Rispondi al commento

4 modi diversi di avere in considerazione i propri elettori (e le loro intelligenze).

Il M5* con le primarie online, anche se con tante critiche (ma vabbè essendo alle prime armi per questa volta diamogli le attenuanti generiche) ha scelto i propri rappresentanti puliti PRIMA che si vada a votare.

Il PD schiera, tra i candidati, una paccata di inquisiti e di condannati e con i soliti tentennamenti che lo contraddistinguono, non ancora procede alla promessa scrematura.

Il Pdl promette di non candidare gli incandidabili, ma in pratica se ne fotte degli elettori e schiera i soliti pregiudicati, più poche new entry, per darsi una parvenza di novità.

Nella lista Monti (e qui si rasenta veramente il ridicolo) hanno promesso che la scrematura dei nomi incandidabili ( che ovviamente ci sono) la faranno… DOPO LE ELEZIONI.

Fatte queste premesse,lascio agli elettori giudicare…

Franco F., Napoli Commentatore certificato 17.01.13 17:25| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

grande rispetto per beppe grillo,ho apprezzato il suo dibbatito con i ragazzi di casapound ma meglio che beppe controllasse chi lo contorna fa fare brutta figura anche alui,quel demente che gli sta vicino per tutta la durata del filmato ,che sta su youtube,e cerca in ogni maniera di intervenire alla ricerca di visiboilita' non e' un buono sponsor per il movimento 5 stelle

GIULIO E., ROMA Commentatore certificato 17.01.13 17:22| 
 |
Rispondi al commento

..e io che mi aspettavo un post interessante.

simone stellini Commentatore certificato 17.01.13 17:22| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Beppe è a Teramo!!!Quanta genteeeeeeeeeeeeeee

Rita L. Commentatore certificato 17.01.13 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Dopo lo tsunami Tour di Grillo in Umbria, la capolista alla Camera dei Deputati del PD-L, Marina Sereni, scrive sul suo profilo FB:

«Grillo è venuto nella nostra Umbria a dar lezioni e tra le tante invettive distribuite a destra e a manca ha pensato bene di aggiungere che i politici non vanno in piazza perché hanno paura. Forse non sa a chi parla e dove parla, sappia però che il Pd non ha paura e va in piazza, sappia che noi facciamo le primarie con milioni di persone e lui si esalta per le parlamentarie da 15-30 mila clic, sappia che la campagna elettorale in Umbria e in Italia noi la faremo tra la gente: tra chi lavora e produce, tra chi insegna e studia, tra chi opera nel sociale e nella cultura. Non so dove fosse lui stamattina, ma ai suoi comizi organizzati noi candidati del PD, insieme agli amministratori regionali e locali, abbiamo preferito il corteo dei lavoratori della Ims di Spoleto. Ma Grillo sa di cosa stiamo parlando? Sa che quei lavoratori sono senza stipendio da mesi? No, a lui interessa lo tsunami».

LA MIA RISPOSTA:

"Signora Sereni. Interessante la sua risposta.
Ora le scrivo cosa penso, punto per punto:

...continua nei sottocommenti ↓


Ma che bella canzone!

bella da cantare
bella da ballare
bella da marciare
bella da sperare

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 17.01.13 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...che palle co sta storia dell'Uno vale Uno

un'idea del cazzo non vale come una buona idea,

sennó che cacchio andiamo a votare se uno vale uno???

Quelli che hanno smania di fare proposte per il programma, che mettano la loro proposta, mettano i loro link,
mi sembra che siamo liberi di farlo su questo blog, dal Movimento Indipendentista Ligure a Barnard, passando per Musu, Calí, e tanti altri.

Adelante!

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 17.01.13 17:17| 
 |
Rispondi al commento

ma come possono considerarci all'estero, specie nella virtuosa europa del nord, popoli che hanno un concetto di repubblica, di stato sociale, di senso civico, di giustizia così distante dal nostro ? Forse dovremmo augurarci che in un futuro prossimo siano costoro a governarci!!!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 17.01.13 17:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

50.000 simpatizzanti con 20 € ciascuno = 1 milione di euro sarebbe già raggiunto!

La crisi c'è per tutti, 20 euro non vi mandano in malora!

Coraggio!!

alberto arnoldi 17.01.13 17:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ecco come la Germania si difende dalla mafia made in Italy che si sta infiltrando anche da loro. DA ANSA.IT
BERLINO - Megablitz delle forze dell'ordine, in Germania su imprese edilizie italiane gestite da un gruppo criminale che ha legami con la mafia siciliana. 400 agenti hanno perquisito appartamenti privati e uffici in 15 città del Nordreno-Westfalia e 11 persone sono state fermate. Secondo la polizia di Colonia anche le autorità siciliane partecipano alle indagini. Le accuse vanno dal lavoro nero alla frode fiscale. Il capo del gruppo criminale, scrive il Koelner Stadt Anzeiger, ha usato il suo locale anche per trafficare droga.

Coinvolte nelle indagini sono circa 24 imprese fittizie, intestate a prestanome. E gli inquirenti ipotizzano danni per 30 milioni di euro. In Sicilia, sarebbero state eseguite 6 ordinanze di arresto, nell'ambito delle indagini che si tengono parallelamente nell'isola, scrive la stampa tedesca. Le attività investigative vanno avanti dal 2011, e ancora una volta - come più volte accaduto in passato -al centro degli affari illegali di matrice italiana c'é Colonia. Nel mirino degli inquirenti è finito in particolare un uomo di 39 anni, proveniente della Sicilia, ritenuto il boss del gruppo - costituito prevalentemente da siciliani - che gestiva un ristorante italiano a Colonia. Il 39enne è accusato fra l'altro di contrabbando di cocaina, detenzione di armi e commercio di patenti false.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 17.01.13 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Un limite della rete sta nel non raggiungere tutti e i frutti più maturi rotolano nelle ceste bucate di gruppi assetati di potere e di camicie nere. Altri mezzi possiedono “loro”, tra adulatori e cosce di ballerine servizievoli, ammiccanti venditori di illusioni appaiono alle masse di dentiere poco avvezze alla verità in barzellette sconce per adulatori non consapevoli e servizievoli pennivendoli a scopo di lucro. Non basta più, se si vuole veramente raggiungere l’obbiettivo, attraversare in rete lo stretto a nuoto: i più non sanno e non potranno mai capire a chi veramente giova non sapere.

Gaetano Campisi, Martina Franca Commentatore certificato 17.01.13 17:11| 
 |
Rispondi al commento

[PICCOLE SODDISFAZIONI]
"Grazie all'iniziativa dei promotori del Movimento 5 Stelle di Leonforte, il Consiglio Comunale di Leonforte si è impegnato a trasmettere In diretta streaming le sedute del Consiglio."

https://www.facebook.com/pages/Movimento-5-Stelle-Leonforte/358996317494179

FONTE
http://www.ilgiornaledienna.it/index.php?option=com_content&view=article&id=25118%3Aleonforte-autorizzata-la-trasmissione-in-diretta-streaming-del-consiglio-comunale&catid=420&Itemid=881addthis%3Atitle%3D#.UPggLmHi_uY.facebook

Antonino D., Leonforte Commentatore certificato 17.01.13 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Un po' antico, ma è simpatica questa atmosfera da musical di Teatro, anche un po' da Artisti di Strada.
:-))

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 17.01.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Uno che Vale Uno niente e nessuno la Rete fermerà!

massimo n. Commentatore certificato 17.01.13 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Silvioooooo ricordatiiii che prima o poi, vedrai, ci vai anche tu ad hammamet, ad Hammamet :-)

Luca 17.01.13 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Il signor Influencer Roberto B. risponde meccanicamente a chi chiede spiegazioni sui mille misteri del m5s: clicka in alto a destra e cerca...

bene signor roberto b., io ho cercato i risultati delle parlamentarie, quelli certificati, ma non li ho trovati.
Dato che sono evidentemente un povero ritardato, me li potrebbe indicare lei? o anche darmi un link?

e potrebbe anche darmi il link alla piattaforma nazionale di voto? oppure il link a qualche iniziativa votata sul forum dagli iscritti, con numeri certi e certificati, che sia stata inserita nel programma? io il programma l'ho scaricato mesi fa, ed è rimasto sempre quello, magari però non riesco a leggere bene sa...

Roberto b.uffonazzo stipendiato?

Cerca cerca 17.01.13 17:06| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E la rete urla bisbigliando,
quello che nasce dentro,
sotto le cicatrici dei giorni.
E non c'è verso di zittirlo.
Un famoso colpo all'anima?
Uno al cuore?
Difficile.
Io non li scindo più ...

Alberto Magarelli, Roma Commentatore certificato 17.01.13 17:04| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

***^^

Ovviamente se era un avanzo di sinistra,pure ex candidato SELL /IDV con un pò di UDC o VERDI o rifondaioli era gradito se il tutto era nascosto e non pubblico e ce lo ritrovamo CAPO LISTA IN PARLAMENTO.

Occhio Beppe,chiudi il destro e tieni spalancato il SINISTRO! dove entrano TUTTI ^_^

^_^

§§§§§§§§§§§§§
OCCHIO BEPPE!

Questo Leonardo Metalli che ha fatto questo (bellissimo) video musicale è lo stesso Leonardo Metalli già "rapido da Forza Italia", leccapiedi vacanziero con Minchiolini e grande estimatore di Gasparri?

I vari Metalli saranno forse animati da buona volontà, ma chi ha tradito una volta, tradirà sempre.

OCCHIO!!!!

http://www.sconfini.eu/Politica/metalli-pesanti.html
Alessandro Beneduce 17-01-13 16-20|

pistola ., roma Commentatore certificato 17.01.13 17:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Presidente, siamo con te
MENO MALE CHE SILVIO C'E'

colombo cristofero Commentatore certificato 17.01.13 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

niente e nessuno la rete fermerà...

è per questo che sul blog c'è la censura?

niente e nessuno 17.01.13 17:02| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOMANDA AI TECNICI DEL SITO M5S ED AGLI ESPERTI.

Mi compare il messaggio: "Movable type - an error occurred - permission denied - go back" ogni volta che cerco di inviare una proposta o pubblicare messaggi, impedendomi di fatto l'utilizzo del sito stesso.
Quale può essere il problema?

Il mio Pc non ha problemi; ci deve essere un problema con le autorizzazioni (io sono regolarmente iscritto): vi prego, sbloccate il problema, per favore.

P.s. ho già inviato più volte messaggi ai contatti del sito ma senza avere alcuna risposta finora e spero vivamente che questo messaggio venga letto dai gestori del sito del M5S.

MI ASSOCIO a coloro che fanno notare che finora non vale del tutto la regola OGNUNO VALE UNO" ed il sito va urgentemente migliorato anche per poter TESTARE PRIMA DELLE ELEZIONI LA DEMOCRAZIA DIRETTA CON GLI EVENTUALI ELETTI IN PARLAMENTO.

alberto arnoldi 17.01.13 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho studiato un po' le proiezioni politiche in rete. In Lombardia e nel Lazio sono una massa di ... Nel Lazio voteranno quel ladro di Storace mentre in Lombardia dai voti espressi online dovrebbero votare lega Ladrona e PDL. Ma la Polverini e quel ladrone del vostro presidente di regione? I soldi alla mignatta della minetti? I soldi altrota? È tutti i soldi rubati dal porco nel Lazio? Davvero senza parole e poi c'è pure chi ha il coraggio di parlare di Grillo, dei terroni che rubano il lavoro. Siete davvero fuori da ogni cognizione di ragione. Come cazzo si fa a rinnovare un paese che ha cittadini senza coglioni o per meglio dire con i coglioni al posto del cervello? Comunquemente

Luca 17.01.13 17:01| 
 |
Rispondi al commento

STADERINI, novello radical/pannello informatore.

Dal PARKINSORRISETTO sornione.. che simpatico!

Sembra quello di BELPIETRO, che:
Guardandosi smagliante allo specchio,
la mattina
ripete il suo cognome all'infinito.

Franco Restuccia Commentatore certificato 17.01.13 17:00| 
 |
Rispondi al commento

A dir la verita se non sapessi di essere nel blog di grillo avrei giurato che era una trovata di berlusconi per il suo partito.Scusate ma credo che avete TOPPATO alla grande anzi sbrigatevi a mettere qualcosa di piu intessante al suo posto.

giamart 17.01.13 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma parliamo di questo Leonardo Metalli?
http://www.ilfattoquotidiano.it/tag/leonardo-metalli/
Tanto per sapere, eh... ma me gli opportunisti danno un tantinello fastidio...


Ma ce n'era proprio bisogno?

Ma non c'era proprio nient'altro di cui parlare oggi?

Non ci sono problemi più urgenti in Italia?

Ci rendiamo conto della deriva che sta prendendo il MoVimento? dove sono finiti i programmi? dove sono finite le idee?

Ormai è un susseguirsi d'insulti e minacce, tu sei un troll e tu sei un talebano... sarebbe questa la novità da portare in Parlamento?

L'altro giorno abbiamo votato il sondaggio, ebbene? se ne farà qualcosa di quei voti? o era solo per farci passare un po' di tempo e farci credere di contare qualcosa?

Dove è finita la piattaforma liquid feedback? dove sono finiti i nostri candidati al Parlamento? L'unico coraggioso che di tanto in tanto s'affaccia sul blog è Cicerone (anche se mi sta sullo stomaco, gli rendo onore per questo), ma non sappiamo più nulla di loro! E questi sono quelli che dovrebbero rispondere a noi del loro operato? ma se sono spariti ancor prima di essere eletti!!!

Cari ragazzi, qui tira una pessima aria...

Basta Cazzate 17.01.13 16:54| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Test link sito sul nome

Giorgio Fiandrino , Buriasco Commentatore certificato 17.01.13 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Va bene la rete, ma per accrescere il consenso oggi, alla vigila delle elezioni, serve la TV:inutile negarlo.
Beppe, vai ospite di Santoro, o meglio ospita tu Santor, che il M5S sfonda il 40% senza problemi.
La rete aumenterà di importanza negli anni a venire, ma ancora oggi la TV ha un ruolo decisivo nella formazione del consenso.

Pierluigi ., Vasto Commentatore certificato 17.01.13 16:46| 
 |
Rispondi al commento

ma non c'era già l'inno dei 5 stelle?

http://www.youtube.com/watch?v=SK1SCEbZHOA

menomale che grillo c'è 17.01.13 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravi Bravi.
Di norma odio la taranta ma questa volta sono riuscito ad ascoltarla fino alla fine (fiuuuuu che fatica).
Carina cmq, per il movimento questo ed altro, (trattengo la critica che mi contraddistingue).

gaetano r. Commentatore certificato 17.01.13 16:43| 
 |
Rispondi al commento

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!?!?!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.01.13 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche in Germania si guarda con molto interesse al M5S, credo che battaglioni d'italiani daranno volentieri il loro voto a Beppe. C'e' inoltre interesse da parte dei cittadini tedeschi, ricevo di continuo domande sul M5S, in tanti vogliono vedere come gl'italiani manderanno a farsi fottere Berlusconi e tutta la Banda Bassoti, in ogni caso sono interessati e molto a questo nuovo esperimento politico.

Giorgio Ploner 17.01.13 16:43| 
 |
Rispondi al commento

censura scatenata oggi eh?

E SE UNO VALE UNO...

... ALLORA FAVIA. HA LA MIA FIDUCIA E LO AUTORIZZO A PARLARE ED A LAVORARE
IN NOME DEL MOVIMENTO 5 STELLE.

... ALLORA CASAPOUND. NON HA DIRITTO DI CITTADINANZA NEL M5S.

... ALLORA VOGLIO SAPERE LE CIFRE ESATTE E CERTIFICATE DELLE PARLAMENTARIE.

... ALLORA VOGLIO VOTARE IN MODO CERTIFICATO, SICURO E NON MANIPOLABILE
SULLA PIATTAFORMA LIQUID FEEDBACK.

MA TANTO MI CHIAMERANNO TROLL, ED UNO NON VARRA' PIU' UNO

casapoundleggio 17.01.13 16:43| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pussisti e Pescicani
Essi vanno messi a braccetto, poiché sono nati nello stesso fango (…)
Essi hanno fatto fino ad oggi il finto gioco di addentarsi e di sbranarsi l’un l’altro, ma è stata questa la solita bugiarda schermaglia di tutti i lenoni e di tutti i briganti, intesi a leticarsi i trenta soldi di Giuda.
Contro gli uni e contro gli altri, noi, fascisti, combattiamo e combatteremo fino alla morte la nostra battaglia.
I fascisti non sono, e non vogliono essere, un partito.
Essi sono sorti, per generazione spontanea, per un gesto di ribellione di tutta la giovinezza italica, perennemente romantica e perennemente garibaldina, contro la vigliacca tirannia di piccole e grosse minoranze, protette dall’incosciente senilità di uno Stato che, come è fatto oggi, più non serve, e di un Re travicello non meno inservibile e non meno inutile.

"Il fascismo è anti-accademico. Non è politicante. Non ha statuti, nè regolamenti. Ha adottato una tessera per la necessità del riconoscimento personale, ma potendo ne avrebbe fatto volentieri a meno. Non è un vivaio per le ambizioni elettorali. Non ammette e non tollera i lunghi discorsi. Va al concreto delle questioni" - Il Popolo d'Italia, 3 luglio 1919 (dal manuale delle guardie nere)

Lux Luci 17.01.13 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo!!!
Abbiamo un inno, che ci vuole e non guasta mai PERÒ constato che:

- non esiste nessuna piattaforma per presentare, discutere e quindi fare emergere le proposte di programma, Liquid Feedback potrebbe essere una ma non viene adottata
- il blog viene fin troppo esaltato ed il forum non è funzionale allo scopo della democrazia diretta
- fra un mese e mezzo si vota ma non ci sono gli strumenti per la democrazia diretta.

Quindi, ammesso che uno vale uno e che Beppe ascolti le voci del M5S (compresa la mia di attivista e convinto sostenitore del M5S), domando:

A che punto siamo?

Non sarebbe stato male se prima dell'inno fosse stato inaugurato il portale M5S per la e-democracy.
Beppe, la democrazia diretta è nel DNA del M5S non tradiamo noi stesso please!

Maurizio G.C. Commentatore certificato 17.01.13 16:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tratto da IL FATTO QUOTIDIANO

Da Minzolini a Grillo: “Basta piegare la testa, mi gioco la carriera”


L'inviato del Tg1 Leonardo Metalli fonda il Gruppo 5 Stelle Rai. "Me ne frego del posto sicuro, siamo tanti e cresciamo ogni giorno di più. Siamo stufi di mendicare favori ai poltici". Sul suo passato vicino a Berlusconi: "Mi piaceva il movimentismo di Forza Italia ma è stato tradito dal Pdl"


http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/05/28/da-minzolini-a-grillo-basta-piegare-la-testa-mi-gioco-la-carriera/244208/

LEONARDO METALLI, UN UOMO UNA BANDERUOLA: MA E' IN RAI IN QUOTA 5 STELLE?

Metalli Fuso 17.01.13 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Per festeggiare il compleanno di Adolf Hitler. Tra gli imputati accusati di istigazione all’odio razziale c’è anche il consigliere comunale del Pdl a Busto Arsizio Francesco Lattuada. Il fasciso non c'è più....ha,ha,ha,ha questa e buona

michele ., rimini Commentatore certificato 17.01.13 16:36| 
 |
Rispondi al commento

ottimo testo e buona musica !

qualcosa di buono c'è nell'aria... nonostante tutto!

....nonostante tutto il ciarpame che avvolge l'Italia !

evete letto qui?

http://www.narcomafie.it/2013/01/17/minacce-di-morte-a-crocetta/

[se non se tirano fora le palle la vedo dura, costui aveva appena fermato il mous della nato in Sicilia, e subito è arrivata la sentenza di cosanostra! - ricorda un certo Enrico Mattei! no!]

al di là di destra e sinitra o piddì o non piddì!

siempre!


TV TV TV TV TV TV TV questa e' la parola chiave per aprire la mente degli italiani.
Finche' beppe la escludera'noi saremo limitati al
15%.
Io voglio di piu', questo stato deve cambiare.
Sveglia beppe

luca s. Commentatore certificato 17.01.13 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Il testo è una boiata imbarazzante
qualunquismo a piene mani.
Con errori ortografici
ripetuti più volte.
Meritava di essere il post del giorno?

silvano de lazzari (silvano de lazzari, lake como) Commentatore certificato 17.01.13 16:34| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I militonti voteranno PD, perché il Partito è ancora e sempre il Partito;

I telemorenti voteranno PDL, e sono ancora tanti

I servi e gli illusi voteranno per Monti e i suoi apostoli

Gli egoisti smemorati voteranno per la Lega dei Maroni

I presuntuosi idealisti voteranno per Ingroia

I presuntuosi pragmatici voteranno per Giannino

Coloro che riescono, nonostante tutto, ad essere ancora responsabilmente allegri

Coloro che riescono, nonostante tutto, a considerare con leggerezza il futuro, soprattutto quello dei propri figli

Ecco… questi siamo noi

Che votiamo il Movimento 5 stelle !

Lorenzo ., Verona Commentatore certificato 17.01.13 16:34| 
 |
Rispondi al commento

http://www.lapresse.it/foto/gossip/augusto-minzolini-si-rilassa-al-sole-con-leonardo-metalli-amico-e-collega-1.25222#fotoselezionata

Eh sì... devono proprio essere sgorgate sincere dal Quore queste belle parole...

Possibile che la coerenza non ci sia proprio più ?
Tutte banderuole al vento... cambia la brezza, cambia l'orientamento.

MA LA RETE NON DIMENTICA.

P.s. Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei. I proverbi, saggezza popolare, non sbagliano MAI.

Ǥσℓ∂єи Ƨ Commentatore certificato 17.01.13 16:33| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FATTI MANDARE DALLA LEGA A PRENDERE IL LATTE - LA LOBBY DEGLI ALLEVATORI DEL NORD CHE NON VOLEVANO PAGARE LE MULTE DEL LATTE SFRUTTAVA UNA COOPERATIVA CHE FACEVA CAPO A CREDIEURONORD, BANCA CHE FACEVA CAPO AL CARROCCIO - BOSSI HA CERCATO DI CONTINUO IL CONFRONTO CON RIGOR MONTIS PUR DI DIFENDERE GLI INTERESSI DI QUESTI ALLEVATORI TRUFFALDINI, A SCAPITO DI TUTTI GLI ALTRI... -
http://www.dagospia.com/

lucio c., parma Commentatore certificato 17.01.13 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Meno scuole, più guerra, nessuna trasparenza
Postato in Senza Categoria il 17 gennaio, 2013

Faccio presente che nessuno – tranne forse Monti e Di Paola, che però non ce lo dicono - sa quanto costerà ai contribuenti italiani l’annunciato invio di aerei da guerra italiani per il nuovo conflitto in Mali.

http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2013/01/17/meno-scuole-piu-guerra-nessuna-trasparenza/#comments

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 17.01.13 16:31| 
 |
Rispondi al commento

....chiaramente in un sistema di Democrazia Partecipativa la ricca e grassa alta-borghesia che attualmente detiene il potere in Italia e altrove .....
....i grandi capitalisti e le grandi multinazionali bancarie sarebbero in una condizione di minoranza rispetto al popolo di semplici cittadini...
... e quindi in caso di schiacciante vittoria, come potrebbe anche verificarsi c'è da aspettarsi una qualche possibilità di rappresaglie di non chiara entità ma sicuramente mooooolte pericolose e dannose se non opportunamente contrastate....

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 17.01.13 16:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti! Ho scritto un paio di volte senza ottenere risposta, forse questa volta qualcuno può aiutarmi :)

Ho letto il programma del M5S ma volevo sapere in maniera un po' più dettagliata quali sono le idee riguardanti:

1) il precariato giovanile
2) le università
3) la sanità
4) la riforma pensionistica

Grazie mille a chi vorrà rispondermi :)

Nicols 17.01.13 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Bravo Leonardo ,

te lo meriti per non mollare .

Nonostante tutto....

Ci ricordi cosa eravamo e cosa avremmo dovuto
essere .

Per domani...si vedrà....

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.01.13 16:26| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi facciamoci sentire , votate il sondaggio su www.scenaripolitici.com forza m5s, fanculo ai trolls ;)

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.01.13 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Sono relativamente nuovo nel Blog,nel senso che è parecchio che sono iscritto ma da poco frequento..
Una domandina agli Admin: Perchè non mettere nella possibilità dei comm.le EMOTICON (le faccine)? Renderebbe il tutto un po piu simpatico e magari eviterebbe malintesi(tipo quando uno scherza o meno)..Ciao e scusate l'OT

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.01.13 16:20| 
 |
Rispondi al commento

OCCHIO BEPPE!

Questo Leonardo Metalli che ha fatto questo (bellissimo) video musicale è lo stesso Leonardo Metalli già "rapido da Forza Italia", leccapiedi vacanziero con Minchiolini e grande estimatore di Gasparri?

I vari Metalli saranno forse animati da buona volontà, ma chi ha tradito una volta, tradirà sempre.

OCCHIO!!!!

http://www.sconfini.eu/Politica/metalli-pesanti.html

Alessandro Beneduce Commentatore certificato 17.01.13 16:20| 
 
  • Currently 4/5