Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Parma pulita, Parma a 5 Stelle

New Twitter Gallery

arresti-parma.jpg
"Arresti clamorosi a Parma da parte dalla Guardia di Finanza condotta per conto della Procura. Arrestati il consigliere regionale del Pdl Luigi Giuseppe Villani, l'ex sindaco di Parma Pietro Vignali, l'ex presidente della società partecipata comunale Stt Andrea Costa e l'editore del quotidiano Polis e presidente del cda di Iren Emilia Angelino Buzzi. Mi raccomando, continuate a esaltare la Lega che si allea a questi delinquenti! Continuate a votare per B! E continuate ad attaccare il M5S, che ci fate proprio una bella figura! Dalle prime informazioni risulta che i 4 "hanno tenuto costantemente, nel corso di più anni, una condotta fraudolenta finalizzata ad accumulare ingenti ricchezze da destinare ad usi strettamente privati", tra cui il "finanziamento della campagna elettorale per le elezioni amministrative di Parma del 2007", il "controllo della stampa locale" e la "fidelizzazione della popolazione parmense e non ad un particolare 'movimento' politico anche al fine di una eventuale candidatura alle successive elezioni politiche nazionali". 17 indagati. Sequestrati beni per circa 3,5 milioni di euro e disposto il sequestro di beni mobili ed immobili. A settembre era stata la volta dell'operazione Easy Money e in manette era finito l'assessore alla Scuola Giovanni Paolo Bernini, per tangenti legate alle mense scolastiche.
viviana.v v., Bologna

16 Gen 2013, 12:20 | Scrivi | Commenti (180) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

TROPPA CORRUZIONE, TROPPI SOLDI NOSTRI IN MANO A FIGLI DI PUTTANA CHE SI ARRICCHISCONO TRA DI LORO A NOSTRO DISCAPITO, PURTROPPO TUTTO IL PAESE FUNZIONA COSI', ADESSO BASTA, E' ORA DI CAMBIARE ANCHE SE ORMAI E' TARDI. POI TRA L'ALTRO IN GALERA DOBBIAMO SEMPRE MANTENERLI NOI E LORO SE NE STANNO LI' A FARE UN CAZZO DALLA MATTINA ALLA SERA. DEVONO FARE DEI LAVORI SOCIALMENTE UTILI TIPO PULIRE LE STRADE, RACCOGLIERE LA SPAZZATURA, ECC. ECC. PRIMA DI TUTTO DEVONO RESTITUIRE QUELLO CHE HANNO RUBATO.

SIMONE FALBO (slayer '79), Salsomaggiore Terme (Parma) Commentatore certificato 22.01.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento

PREGASI DI ANDARE A TELAVIV A VISITATARE L' IMPIANTO SMALTIMENTO RIFIUTI DELLA CITTA' PER IMPORTARLO A PARMA DOPO AVERLO CAPILLARMENTE FATTO CONOSCERE AI CITTADINI DI PARMA E FATTO UN REFERENDUM.
In merito all' impianto smaltimenti rifiuti, essendo in uso a TEAVIV un impianto d' avanguardia CHE SENZA ALCUNA EMISSIONE, RECUPERA TULLE LE MATERIE PRIME
francesco miglino
www.partitointernettiano.it

francesco miglino 21.01.13 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Ennesimo esempio della necessita' di rinnovare tutto l'apparato politico.....Meglio un novizio onesto che un esperto disonesto......AVANTI cosi' Movimento 5 stelle!!!!!

guido maroccini 19.01.13 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente! Era ora che anche gli altri capibanda del centrodestra di Parma venissero fuori. Lo sapevano bene anche i sampietrini di piazza Garibaldi chi erano i primi responsabili del fecciume che aveva imputridito la città prima dell'arrivo di Pizzarotti. Ci son voluti altri mesi di indagini e di paziente e coraggioso lavoro di quest'eroica magistratura parmigiana per riuscire a smascherare i furfanti travestiti da amministratori della cosa pubblica. Alla chiusura del cerchio manca quel Berselli onorevole di Bologna che ha cercato in tutti i modi di fermare i giudici di Parma per proteggere la banda bassotti parmigiana: quanto altro tempo dobbiamo aspettare per vedere anche quest'ultimo farabutto al posto che si merita, in galera?!

Desiano Pangallo 18.01.13 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Nel più assoluto silenzio dei media, attraverso la Finmeccanica tutti, e dico tutti i partiti si sono spartiti posti, consulenze, appalti a parenti e amici di... e soprattutto tangenti per miliardi e miliardi di euro. Non milioni ma miliardi e la magistratura non fa un cazzo e i giornali non ne parlano!!! Idem le commesse col Brasile che denuncia tangenti neglu ultimi anni per 50 miliardi di euro pagate ai nostri politici. Ed allora di cosa parliamo ? Parlando di evasione fiscale ma le banche fino a ieri cosa hanno fatto ? E le multinazionali ? Secondo voi andavano a dichiarare in Italia miliardi di euro da tassare al doppio degli altri paesi e da spartire con i soci di minoranza ? Illusi !!! E l'evasione di 90 miliardi di euro del gioco scommesse come è finito ? Una casta può fare quello che vuole e rimanere impunita in base alle regole che si da la stessa casta, diversa dalle nostre ( regole di corretta spartizione ) mentre noi dobbiamo lavorare e guadagnare solo per arricchire loro a scapito dei nostri redditi ed ora che non bastano più anche dei nostri risparmi e del nostro patrimonio. Loro sono loro e noi non siamo un cazzo !!! A loro ed ai loro figli, parenti, amici ed amanti soldi e potere ed a noi lavoro e tasse per mantenere il loro lusso, i loro privilegi, i loro furti senza alcuna vergogna e rimorso. VOI VOLETE VERAMENTE CHE QUESTI DELINQUENTI, LADRI, PAPPONI IN OGNI SENSO COMPRESO QUELLO LEGATO ALLA PROSTITUZIONE, INCAPACI, CLIENTELARI E NEPOTISTI ABBIANO IN MANO IL DESTINO DEI VOSTRI FIGLI, DEI VOSTRI NIPOTI CHE SARANNO GOVERNATI E COMANDATI DA COSTORO ? O FORSE OCCORRE UN REPENTINO CAMBIAMENTO ?

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 18.01.13 17:11| 
 |
Rispondi al commento

E' veramente una cosa vergognosa..... A Parma c'erano cose molto evidenti sotto gli occhi di tutti e non credo servissero grandi indagini lunghe anni per capire che come ha detto il Sindaco Pizzarotti a Parma per molti anni si era istituita una "cupola" di intoccabili e non parlo solo di politici che ormai ci siamo rassegnati "così fan tutti" ma soprattutto di quegli industriali uno su tutti l'ultimo patron della città dopo le decaduta dell'impero Tanzi a cui oggi contestano un dehor, se vogliamo, cosa ridicola a confronto del mega stabilimento che ha costruito con chissà quali permessi e rilasciati da chissà quali "amici" a dispetto di tutti gli abitanti della zona che per molti mesi hanno protestato ma invani.... Loro non facevano parte della "cupola dorata di Parma" dove tutto puoi...loro erano semplici ed onesti cittadini che pagano le tasse ma che possono fare solo quello... La regola nr.1 del buon cittadino ora sembra divenuta: pagare....subire....e soprattutto tacere perchè se parli poi diventi scomodo.... Ma ci vogliono anni di indagine....?! Credo sia stato sotto gli occhi di tutti anche che gli uffici del patron dopo l'inaugurazione del suo nuovo stabilimento sono divenuti la sede di STT.... Questo boato mediatico almeno per me cittadina di Parma sembra un pò la scoperta dell'acqua calda....l'unica cosa che spero ora è che davvero venga fatto qualcosa e che la legge, da buon padre di famiglia per dare buon esempio, non si fermi alla punta dell'icberg...ci vada fino in fondo e dia punizioni esemplari altrimenti mai nulla cambierà e a poco a poco essere disonesti, corrotti e corruttori sarà di moda e ti renderà "In" se invece ti comporterai da onesto verrai ritenuto "sfigato"... Molto...molto...triste....

barbara oleari 18.01.13 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Da parmigiano, mi chiedo che cosa aspetta il Comune di Parma (ossia il Sindaco Pizzarotti) a costituirsi parte civile: magari il dott. Casaleggio è in grado di spiegarmelo?


mi aggiungo a chi fa notare giustamente che l'inceneritore di Parma non è stato fermato. votero' comunque 5 stelle. saluti

marco graci 18.01.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Questo è solo l'inizio, ci vorranno ancora 10 anni ( due legislazioni)per fare piazza pulita di tutta la corruzione e tutte le ruberie ma non è detto che non ci si riesca prima , avanti Movimento in Movimento.

giorgio roveda, genova Commentatore certificato 18.01.13 08:15| 
 |
Rispondi al commento

Sono oggi convinto che Il Movimento Cinque Stelle è l'unica possibilità per fermare il Potere, (rivoluzione democratica non violenta..)
perchè ha un anima veramente democratica,
e fin'ora una coerenza che non trova altri esempi in politica!
Se Grillo, con tutti quanti noi, riesce ad arrivare ad un consenso di almeno diecimilioni di voti, si sarà realizzata un impresa pari a quella di Gandhi in India!
Esagerato!! Populista!!
Invece NO!
I poteri internazionali alleati con quelli interni.. sono così forti e violenti oggi in Italia, che realizzare e far entrare in Parlamento una forza
(a loro completamente estranea e non compromessa)
realmente democratica,
realizzata in tutte le sue fasi di crescita in modo realmente democratico e "umano",
è un'impresa pari a quella di Gandhi contro il dominio secolare degli Inglesi!

Ma da qui al 26 febbraio mi riservo di meditare, sul che fare.

Massimo Di Giorgio 17.01.13 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Salvatore Borsellino rifiuta la candidatura offertogli da Ingroia e annuncia di preferire il Movimento 5 Stelle!!!!!!!!!

http://livesicilia.it/2013/01/17/borsellino-con-ingroia-non-e-ancora-rottura-ma-intanto-apre-al-movimento-5-stelle_246146/

Emanuele Sabetta, Roma Commentatore certificato 17.01.13 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Viva il M5S Viva Pizzarotti

ranocchini cesare 17.01.13 17:51| 
 |
Rispondi al commento

ora li facciamo noi due conti in tasca a loro altro che redditometro,ragazzi ora ce da ridere e di che tintaaaaaa scapperanno come topi sti farabutti.

vittorio madonna 17.01.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON HO SENTITO AI TELEGIORNALI DIRE CHE IL SINDACO E' PIZZAROTTI,(DI ORA.)

massimiliano marzini, cecina (livorno) Commentatore certificato 17.01.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile ma, anche quelli che servono lo Stato in uniforme sono dalla parte del M5S! Forse un giorno avremo un sindacato e forse ci sarà consentito di partecipare alla vita politica senza restrizioni di sorta. Beppe almeno tu ricordati anche di noi.

Marcello Mazzuca 17.01.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Alle prossime elezioni tre voti per il M5Stelle sono assicurate in famiglia!

salvatore giordano 17.01.13 12:45| 
 |
Rispondi al commento

ANZIANO IMPRIGIONATO A VITA NELLA RIFORMA PENSIONISTICA

http://www.petizionepubblica.it/?pi=Pensioni

Si è di fronte a una previdenza che, pur in attivo ma deviando la
ricchezza, continua nell’innalzamento scellerato dell’età pensionabile
anche contro chi, senza scelta e senza essere causa di sperperi, stava per
maturarla.
Nell’affermare che si è “in rosso”, il governo corre con l’accetta a tagli
lineari su Pensioni e Sanità, più che ricorrere ad altre entrate e a
sensati rimedi.
Intanto si stanno sacrificando gli attuali onesti anziani che saranno forse
l’ultima generazione a lavorare per 45/50 anni. In un lampo sono stati
scippati i sacri diritti conquistati in sessant’anni e nessuno fa niente!
Così gli anziani di oggi dovranno continuare a lavorare “gratis” altri
lunghi anni per poi percepire, con i nuovi drastici sistemi, pure una
pensione decurtata del 35% e più vicina alla “speranza di morte”, visto i
tagli e l’età pensionabile (la più alta al mondo) verso i settant’anni.
Questa la riforma del lavoro e delle pensioni nel motto della
“equità-crescita e del risanamento". Quando oltre ai suicidi, agli esodati,
al precariato, all’articolo 18 e all’aumento della povertà, nell’immane
sofferenza si è trasformato il lavoro in una prigione da cui ora né si può
uscire né entrare. Pur di far banca, si è speculato attraverso la devastante riforma blindata Monti-Fornero che, appoggiati da
PD-PDL-UDC, hanno legittimato il tradimento contro l’economia equa e i
valori inalienabili. Ciò in nome di una necessaria medicina amara data però a pazienti sbagliati.
Abbiamo un po’ tutti delle colpe nell'aver permesso tutto questo, ma va
superato con responsabilità, anche nelle imminenti votazioni elettorali.
Occorre usare correttamente i contributi più che sterminare le tutele
sociali, ed è necessario far scegliere o riportare l’uscita lavorativa a
quota 96 (anni d’impiego più l’età anagrafica), per incentivare
l’occupazione giovanile e ridare dignità all’uomo."


buon giorno W il M5S spero si possa mandare a casa questi politicanti inutili pagati da tutti noi si stanno scannando per mantenere la poltrona BASTA non ne posso più Elio S.

Elio Solavaggione 17.01.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

ANZIANO IMPRIGIONATO A VITA NELLA RIFORMA PENSIONISTICA

Si è di fronte a una previdenza che, pur in attivo ma deviando la ricchezza, continua nell’innalzamento scellerato dell’età pensionabile anche contro chi, senza scelta e senza essere causa di sperperi, stava per maturarla.
Nell’affermare che si è “in rosso”, il governo corre con l’accetta a tagli lineari su Pensioni e Sanità, più che ricorrere ad altre entrate e a sensati rimedi.
Intanto si stanno sacrificando gli attuali onesti anziani che saranno forse l’ultima generazione a lavorare per 45/50 anni. In un lampo sono stati scippati i sacri diritti conquistati in sessant’anni e nessuno fa niente! Così gli anziani di oggi dovranno continuare a lavorare “gratis” altri lunghi anni per poi percepire, con i nuovi drastici sistemi, pure una pensione decurtata del 35% e più vicina alla “speranza di morte”, visto i tagli e l’età pensionabile (la più alta al mondo) verso i settant’anni. Questa la riforma del lavoro e delle pensioni nel motto della “equità-crescita e del risanamento". Quando oltre ai suicidi, agli esodati, al precariato, all’articolo 18 e all’aumento della povertà, nell’immane sofferenza si è trasformato il lavoro in una prigione da cui ora né si può uscire né entrare. Pur di far banca, si è speculato attraverso la frettolosa e devastante riforma blindata Monti-Fornero che, appoggiati da PD-PDL-UDC, hanno legittimato il tradimento contro l’economia equa e i valori inalienabili. Ciò in nome di un debito pubblico (che è aumentato) e di una necessaria medicina amara data però a pazienti sbagliati.
Abbiamo un po’ tutti delle colpe nell’aver permesso tutto questo, ma va superato con responsabilità, anche nelle imminenti votazioni elettorali.
Occorre usare correttamente i contributi più che sterminare le tutele sociali, ed è necessario far scegliere o riportare l’uscita lavorativa a quota 96 (anni d’impiego più l’età anagrafica), per incentivare l’occupazione giovanile e ridare etica e dignità all’uomo.


==================================================
...chiedere ai cittadini, di votare ancora PDL/PD, è come chiedere ai naufraghi della "concordia" di farsi un'altra crociera con il com.Schettino!!!!!
==================================================

rocco 17.01.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Forza Procura e Forza Guardia di Finanza. Non fermatevi più e toglieteci questa spazzatura dalla nostra vista.
Spero che il M5S proponga durissime leggi contro questi parassiti e dia alle forze di polizia ed alla magistratura idonei strumenti per combattere questo sfracelo ed arrestare i responsabili di ogni livello, togliendo la fetida immunità parlamentare.

Giuseppe P. Commentatore certificato 17.01.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Votate PDL, il partito dei ladri! E PD-L, il partito dei diversamente ladri! La lega ormai chi la vota più...

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 17.01.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe cosa buona e giusta se sequestrassero tutto a questi farabutti e lo restituissero alla città. quando dico "tutto" intendo "TUTTO"

Giovanni M., Aosta Commentatore certificato 17.01.13 10:34| 
 |
Rispondi al commento

grande Pizzarotti io credo in te bravo di questi ladri devono essere spazzati via pensa la lega a sempre detto roma ladrona, vedi loro hanno sempre illuso tutti lombardi gente per bene che lavorano sempre producono. basta da tutta la casta parlamentare devono andare tutti a casa. forza m5s

fernando reina, roma Commentatore certificato 17.01.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Pizzarotti a pArma sta facendo un buon lavoro, tra mille difficolta'. e' da ipocriti pensare che qualcuno (che sia del M5S o di qualsiasi altro movimento o partito) possa amministrare una citta' complessa come Parma senza problemi. E chi promette mari e Monti in campagna elettorale asserendo che ha la soluzione (l'unica giusta...) per la crisi Italiana e' un buffone che si approfitta dell'infinita (o forse no? speriamo...) ingenuita' degli Italiani
Il M5S ha una cosa che non ha nessuno al momento: l'affidabilita'. Le difficolta' non mancheranno di certo, ma al momento e' l'unica scelta proponibile. Forza ragazzi!!!

Davide Congiu 17.01.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Ahaahahah fate ride? Ma quale Parma pulita? Che è diventata veramente una fogna! Cosa pensa di fare Pizzarotto? Che c'avete 800 e passa milioni di debito?
Vergogna! Che si dimettesse il sindaco!

Io no do scorso 17.01.13 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti, abbiamo avuto un'idea e ve la volevamo proporre. Ogni giorno, fino al 22 febbraio, Beppe terrà una assemblea pubblica in due città d'Italia. Ogni assemblea, come sapete, sarà trasmessa in streaming. L'idea è quella di mandare nel nostro paese Beppe Grillo in diretta streaming il 22 febbraio, data dell'ultima assemblea del tour che si terrà a Roma, e proporre la stessa cosa in tutte le città di Italia, creando un comizio unico nazionale e permettere a Beppe di collegarsi con tutti noi.
POTREBBE ESSERE L'EVENTO POLITICO AD OPERA DEI CITTADINI PIù GRANDE E MAESTOSO MAI VISTO NON SOLO IN ITALIA MA NEL MONDO.
È una cosa molto semplice da realizzare! Servono solo un pc con una web cam una connessione, un video proiettore e delle casse e un po' di buona volontà!!!

Antonino D., Leonforte Commentatore certificato 17.01.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRAVISSIMI Pizzarotti e colleghi di parma.
Bisogna fare così in tutti i Comuni le provincie le regioni ed il Parlamento.
Una legge per il recupero immediato dei soldi rubati e chissà quanti soldi saltano fuori.

marco n. 17.01.13 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma lo stato pensa al "redditometro" per i poveri onesti....che vergogna....

Maurizio Masciuloo 17.01.13 09:41| 
 |
Rispondi al commento

se vinciamo le elezioni politiche bisognerà costruire nuovi carceri per stipare quei malviventi che in questi anni hanno depredato l'talia.

bruno pacelli 17.01.13 07:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Sindaco Pizzarotti ha già annunciato pubblicamente che il Comune si costituirà parte civile per tutelare i cittadini.
Se il Consigliere del PD avesse l'umiltà di ascoltare e un pò più di onestà intellettuale non avrebbe detto anche questa inesattezza, probabilmente non avrebbe nemmeno scritto l'articolo, ma è un politico vecchio stampo, di quelli che pur di dare contro un'avversario sono disposti a tutto.
Per Iotti la campagna elettorale è iniziata da tempo, o forse non è mai finita.
L'ansia per le nuove elezioni politiche, fa perdere quel po' di lucidità anche a politici navigati come lui.
Lo invitiamo a non fare di Parma un teatro di scontro sul nulla, ma di farsi parte diligente per risollevare questa città dall'oscurità in cui gli eventi che oggi sono alla ribalta l'hanno gettata.

Gruppo Consiliare Movimento 5 Stelle

lucio c., parma Commentatore certificato 17.01.13 02:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, cari Tutti,

a nome e per conto del Movimento Rivoluzionario Italiano (MoRI):
http://movimentorivoluzionarioitaliano.blogspot.it/

Vi comunico che lo stesso ha deciso di sostenere, in tutte le sue fasi, la campagna elettorale del Movimento 5 Stelle:
http://movimentorivoluzionarioitaliano.blogspot.it/2013/01/agenda-monti-il-grande-imbroglio.html

Il programma del M5S, infatti, per un buon 70% è in sintonia con gli obiettivi del MoRI tranne che per le modalità per raggiungerli. Per noi, ovviamente, la strada maestra è, e resta, la “rivoluzione”.

Un Sincero Saluto
Domenico

Domenico Perrone 17.01.13 01:24| 
 |
Rispondi al commento

Siamo arrivati.
Ci aspettano tempi difficili pertanto servono solidarietà e nervi saldi il cambiamento sarà graduale e duro.
Ora per abbreviare i tempi tocca a voi svegliarvi dal torpore complice della rovina del paese.

Al - 2012 17.01.13 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Ben fatto continuate così

Giuseppe sannino 16.01.13 23:15| 
 |
Rispondi al commento

non si puo' dire che sono tutti uguali e i fatti di parma ne sono la prova perche' oggi saltano fuori non avendo piu' la paraculata di un governo complice. anni fa sucedevano, oggi si possono scoprire. e' una differenza enorme. non che oggi non succeda, ma sempre piu' certe situazioni malavitose vengono scoperte e quando vengono scoperte non vengono piu' difese, come succedeva solo poco tempo fa addirittura dai piu' alti vertici delle istituzioni.
cioe' sembra che anche se lentamente stiamo diventando un paese moderno, dove il politico si critica solo per la sua politica, che puo' piacere o no, ma non perche' e' colluso con gli aspetti peggiori e malsani della societa', come succedeva una volta.

quello che si definisce "berlusconismo" ha procurato dei danni sociali enormi, ha commesso dei veri e propri plagi (verso gli italiani) senza nessuna remora, e' stato un qualcosa di gravemente malsano, era ed e' veramente la feccia che risale il pozzo, e si spera che una volta per tutte sparisca dalle nostre vite.

francesco 16.01.13 22:21| 
 |
Rispondi al commento

una domanda:

ma questi arresti sono frutto dlla nuova amministrazione 5 stelle?

siamo in guerra Commentatore certificato 16.01.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho notato, che negli scandali di questi ultimi tempi che hanno coinvolto i politici locali e che hanno il solo fine di arraffare a più non posso i soldi pubblici degli Italiani e di metterli nel proprio conto, sono quasi tutti targati Pdl o Lega. La lega in misura un pochino minore, ma è solo perchè sono 4 gatti. Rari casi sono del Pd e quasi inesistenti gli altri partiti se non casi sporadici tipo Idv/Mariuccio espulsi a vita dal partito in meno di 2 ore. Sicuramente la linea del Pdl o Lega sarà quella di attendere il terzo o quarto o anche quinto grado di giudizio, e non di mandarli a fare in culo immediatamente in 5 minuti netti e fargli restituire tutto il maltolto + interessi e galera a lavori forzati. E che diamine, diamogli ancora un pò di anni di tempo per rubare fino all'ultimo euro!

G.N. 16.01.13 22:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bersani, Berlusconi, Monti & Casini stanno come
d'inverno
sugli alberi di natale
le palle.


Parliamo di pulismo. Mi riferisco a quell'odiosa propaganda IMU sulla prima casa, quanto la detesto. L'Italia si sà è fondata anche sul mito di acquistare a tutti i costi una casa. Su questo i prezzi delle case si sono gonfiati fino ad arrivare all'assurdo. Quindi il vero problema è che gli italiani fanno dei sacrifici assurdi, a vantaggio di banche, immobiliari e speculatori che hanno lucrato sulla casa, pur di averla. Questo non viene condannato, ma la propaganda, di stile centrodestra e, ahinoi, del M5S, si concentra tutta sul dire che la tassa sulla prima casa è sbagliata. Quando non è assolutamente vero. I Comuni forniscono un servizio a tutti i cittadini che vi abitano ed è giusto che tutti i possesssori di casa o case contribuiscono al mantenimento di quei servizi che vengono erogati proprio perchè esistono case (luce comunale,
mantenimento strade etc.). Infatti la tassa sulla casa è pagata in tutto il mondo, senza che infidi politici la tirino fuori ad ogni campagna elettorale per raccattare voti. Non la tirano fuori perchè tutti i cittadini la pagano, la tassa sulla prima casa, e la ritengono sacrosanta. Casomai quello che non esiste e che è da abolire è la tassa sulla tv o simil tasse, che solo qui esistono.
Ciò che invece andrebbe combattuto è la fiscalità eccessiva sul lavoro e sulle pensioni, queste si ingiuste. Andrebbe abbassata l'irpef e andrebbero
aumentati stipendi e pensioni, come nei Paesi virtuosi Europei, dove tutti pagano tranquillamente la giusta tassa sulla casa, ma guadagnano molto di più che da noi. Qui invece si fa propaganda da quattro soldi. Mi fa senso vedere il M5S dire che la tassa sulla prima casa non va pagata, allora quale altra tassa è giustificata? Perchè allora pagare il bollo per il
possesso della macchina? O per il possesso della tv? Anzi, perchè allora non dire che vanno tutte abolite? Stile Belusconi? Solo in un Paese immaturo si propaganda in tale maniera. E' questo l'ecumenismo? Dire balle su balle di destra e sinistra?

amitayus 16.01.13 21:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chiediamo a questi politici che vanno in televisione come è possibile che il comune di parma e gli altri hanno tutti questi debiti?????? di chi è la colpa ??????SVEGLIAAAAAAAAAAAAA cittadini mandiamo a casa tutte queste facce di merda!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
w grillo e il movimento 5 stelle!!!!!!!!!!

italo palmieri 16.01.13 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Tombola ...ce né per tutti!
domani il pdl salirà di altri 5 punti
...povero berlusca ..mi fa 'na pena
però al rogo chi lo rivota!

Marco67 B., Pisa Commentatore certificato 16.01.13 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è niente da fare! Lo scontro tra la gente comune pulita e i corrotti che fanno degli incarichi pubblici avuti il loro core business, è iniziato e Parma è solo il front line, la guerra vera iniziera' quando arriveremo in Parlamento....

ALBERTO R. Commentatore certificato 16.01.13 21:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il m5s da una speranza a tutti noi ,che tutto non sia così marcio

elena guerini, bergamo Commentatore certificato 16.01.13 21:06| 
 |
Rispondi al commento

NON MI DIMENTICO DI QUESTO PER IL FATTO CHE ERA NOTO COME NON MI DIMENTICO DEI DANNI FATTI AL MOVIMENTO DA CHI LO DOVREBBE FAR CRESCERE .MA PUO' ESSERE UNA MIA ERRATA CONCLUSIONE ,COMUNQUE VEDO .CHE CON LE USCITE FUORI DI TESTA SIAMO AL 50% DI QUALCHE MESE FA ..NIENTE DI CHE IO NON CONTO . AMEN

vezio f., montevarcehi Commentatore certificato 16.01.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento

CARO TG1, ho una domanda per voi:

Mi spiegate perchè avete concesso nel vostro "notiziario"

10!!!! secondi a BEPPE GRILLO ***** dato al 20%> AI SONDAGGI VERI

90!!!!! secondi alla Lega - 5% ai sondaggi e per non parlare dello scandalo di oltre 100 000 000 dello scandalo delle quote latte...e tutto il resto?? Avete dato un premio? Per la truffa??? oppure cos altro?

I 10 secondi di Grillo inseriti per ultimo nella carrella per i partiti, ma non solo, i 10 secondi mostrano un pazzo che strilla, immagini rafforzate dai commenti: "definisce gli economisti della bocconi ritardati immorali" - "mandare a casa "attuale classe politica"..

E SOLO UNA QUESTIONE DI TEMPO!!!

Franz M., Everywhere Commentatore certificato 16.01.13 20:56| 
 |
Rispondi al commento

quell

Michele C., Genova Commentatore certificato 16.01.13 20:52| 
 |
Rispondi al commento

bravi adesso andiamo in parlamento e ripuliamo tutto w il m5s

marco 16.01.13 20:48| 
 |
Rispondi al commento

forza ragazzi liberiamo l'Italia dai ladri!!!

teresamancini 16.01.13 20:47| 
 |
Rispondi al commento

perche' grillo non parla mai di evasori fiscali??????

antonio l. Commentatore certificato 16.01.13 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SIETE MERAVIGLIOSI! GRAZIE DI TUTTO!

riccardo m., bologna Commentatore certificato 16.01.13 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Chi vota per i ladroni specializzati che sono già in parlamento vota anche contro noi lavoratori. Chi lavora produce ricchezza ma viene remunerato con le briciole. Chi amministra spartisce gli utili in modo fraudolento.

Adelchi Perugini 16.01.13 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Queste sono le uniche notizie che possono davvero smuovere gli astenuti
Facciamo di tutto per diffonderle!

Daniele Canuti, Bologna Commentatore certificato 16.01.13 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Mi aspetto dai cittadini di Parma, che forse più di altri si avvicinano al senso civico dei popoli del nord europa come scezia e danimarca, una risposta forte che non dia spazio ai magistrati, specie in appello, di sistemare le cose a tarallucci e vini senza restituzione del maltolto e senza pene, magari con una prescrizione dei termini, una pena mite oppure con l'intervento dei politici che, grazie anche ai digiuni pannelliani trovano spazio per amnistie e condoni che favoriscono l'incertezza della pena e la sicurezza che in italia si possa fare qualsiasi cosa senza pagarne il dazio. Manifestate per una giustizia giusta e per una politica onesta e capace.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 16.01.13 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Alle ore 19 circa in una trasmissione Radio,radio capital a battuto la notizia dell'arresto sbagliando VOLUTAMENTE e ripetendo x 5 volte che il : SINDACO DI PARMA é implicato ecc..ecc...

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 16.01.13 19:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Radio capital a battuto la notizia dell'arresto sbagliando VOLUTAMENTE e ripetendo x 5 volte che il : SINDACO DI PARMA é implicato ecc..ecc...

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 16.01.13 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Cara Viviana, cari elettori del Movimento,
le critiche ben vengano se sono costruttive e non pretenziose.
Per parte mia, ho sempre parlato bene del M5S, ho criticato Grillo laddove, e quando, criticabile. Fino ad ora me ne ha dato giustificatamente modo un'unica volta. Però grave.
Ho visto per intero il video di Beppe con il tizio di Casa Pound e ho espresso le mie giustificate critiche, perchè, a mio avviso, Grillo ha sbagliato a non rispondere "sono antifascista" e "il M5S non ha nulla da spartire con Casa Pound". E non mi sento un leccaculo per questo. Ho sempre riconosciuto i grandissimi meriti di Casaleggio e Grillo, anzi di Gianrobero e Beppe (i nomi, perchè gli vogliamo bene), ma proprio per questo mi sono sentito in dovere di dire che quello di Beppe è stato uno scivolone che inciderà molto sulle scelte di gran parte degli elettori del M5S, che, come me, di Casa Pound e di fascismo NON ne vogliono proprio sentir parlare, e che inorridiscono quando si prospetta l'ipotesi che uno di Casa Pound, che sia incensurato e che aderisca o faccia finta di aderire al programma, possa entrare nel Movimento. L'ecumenismo in questi casi non c'entra, si tratta di buon senso: trattasi di fascismo e di dire no, mai e poi mai, un fascista inquinerà/infetterà il M5S. Se non è chiaro questo, se NON si dice questo a grandi lettere e in maniera inequivocabile, allora ritengo di aver sbagliato a porre la mia fiducia in un M5S che, ho sempre pensato, fosse l'unica alternativa ai partiti attuali. Sapete cosa significa legittimare o giustificare un Movimento violento, razzista e fascista come quello di Casa Pound? Significa avere simpatie per ideologie destrorse che NON condivido, per esempio essere contrari allo "IUS SOLI" e favorevoli allo "ius sanguinis", cioè essere dei fanatici delle etnie che pensano che nel sangue oltre che plasma, globuli e piastrine vi sia "una razza". Oppure essere omofobi o antiebrei. E' questo che occorre chiarire. Diversamente, vi saranno dubbi...Sempre.

amitayus 16.01.13 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fantastico, queste sono le cose che mi piace leggere. Uno spettacolo! Ribadisco il concetto:
Preferisco un cosidetto "inesperto" del M5S piuttosto che un cosidetto "politico esperto" di qualsiasi partito. Che il diavolo se li porti

Renato Bortolani, Castellarano RE Commentatore certificato 16.01.13 19:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DA TVPARMA PIZZAROTTI
Il sindaco Pizzarotti: "E' una cupola che si sta infrangendo" - Cinque Stelle: "Il Comune parte civile"

I primi commenti del sindaco. Guarda il video di Gazzettadiparma.it

lucio c., parma Commentatore certificato 16.01.13 19:05| 
 |
Rispondi al commento

ULTIME NOTIZIE www.gazzettadiparma.it
Quattro arrestati e 20 indagati

Sono 24 le persone complessivamente coinvolte dall'inchiesta Public money. Ovviamente, con ruoli e accuse diverse.

I quattro arrestati, come ormai noto, sono Pietro Vignali, Luigi Giuseppe Villani, Andrea Costa e Angelo Buzzi.

Altre 20 persone risultano indagate: Emanuele Moruzzi, Mauro Bertoli, Ernesto Balisciano, Carlo Iacovini, Alessandro Forni, Gian Vittorio Andreaus, Tommaso Mori, Norberto Mangiarotti, Alfonso Bove, Marco Rosi, Tommaso Ghirardi, Alberto Monguidi, Aldo Torchiaro, Lara Ampollini, Riccardo Ragni, Antonio Cenini, Danilo Cucchi, Emanuela Iacazzi, Mirco Dolfen e Tiziano Mauro.

lucio c., parma Commentatore certificato 16.01.13 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente si comincia a fare un pò di pulizia. Chissa perchè però al centro-nord, si crea un buco di bilancio e lo devono pagare i cittadini, invece roma, palermo napoli da sempre generano voraggini e ogni governo gli concede un obolo. Le regioni del sud sono un colabrodo di sprechi, se fossero virtuose come quelle del nord non ci sarebbe bisogno dell'imu e irap! secondo me al movimento 5 stelle manca un'impostazione federalista, che premi le regioni più virtuose in modo da ridurre gli sprechi.Non dico che ogni regione debba tenersi le sue tasse come dice la lega, però è assurdo che una prestazione sanitaria costi al sud 3 4 volte quello che costa al nord, è ora che si rimborsi solo sulla spesa media nazionale, e non sulla base della spesa storica.

FABER C., RIMINI Commentatore certificato 16.01.13 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente il coperchio è saltato e inizia la fuoriuscita delle nefandezze commesse dai rappresentanti dei partiti politici tradizionali. Questo è il vero antidoto al torpore mediatico propinato in tutti questi anni da una stampa "amica" dei governanti; i cittadini aprendo gli occhi mettono paura ai vari segretari di partito che cercano con affanno e in tutti i modi di far credere che non vogliono più persone indagate e condannate(ricandidandole in liste collegate o dandogli una poltrona in un Ente) e che non hanno nessuna responsabilità circa le misure adottate dal governo Monti nei confronti delle classi più deboli (riforma pensioni,imu,redditometro,equitalia ecc), poichè anche votandole non erano quelle che avrebbero volute. Questi sono coloro che ci hanno vergognosamente governati in tutti questi anni. Ha ragione Beppe Grillo a dire "ci vedremo in Parlamento" con il consenso dei cittadini ormai stufi.

DANTE PANCIONE 16.01.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Questo è quello che potrebbe succedere anche a livello nazionale dopo l'ingresso in parlamento del m5s... se la stanno facendo sotto!

Claudia G., Roma Commentatore certificato 16.01.13 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che è giusto è giusto.
Finalmente un post, Viviana, che da informazioni, notizie, com'era qualche tempo fa il blog di Grillo.
Leggere le notizie per poi approfondirle, se interessano.
Come ho sempre fatto leggendo il blog.
Buona giornata.

Andrea Fuseri Commentatore certificato 16.01.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento

secondo me beppe o chi per lui dovrebbe fare una capatina in tv.. almeno una volta. molti queste cose non le sanno.

berardino de lullo, pesaro Commentatore certificato 16.01.13 18:09| 
 |
Rispondi al commento

A tutti i simpatizzanti del vecchio regime del Berlusconano:

Continuate pure a votare il PARTITO DEI LADRI e la LEGA dei truffatori, e così il nostro debito pubblico salirà ancora per far arricchire altri quattro balordi che ve lo metteranno in quel post.

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 16.01.13 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Ogni simile ama il suo simile! Chi si accompagna allo zoppo impara a zoppicare! La lega in fondo e' tutto questo e lo sta dimostrando. Solo i volutamente cechi e sordi votano ancora questo movimento di ladroni. Pertanto ne sono complici!

adriano steccone 16.01.13 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Un politico che ruba soldi pubblici dovrebbe essere condannato a morte, è un fatto gravissimo appunto perche sono tasse pagate con il sudore dalla gente onesta che in cambio non riceve nulla,queste cose finiranno quando si abbolira definitivamente il rimborso elettorale hai partiti che poi altro non son che associazioni a delinquere.

Pino Vitale 16.01.13 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Ecco cosa significa votare chi non farà MAI E POI MAI accordi con nessun della vecchia classe politica corrotta. Visto che il M5S non è ricattabile dai vecchi truffatori, questi non saranno più protetti e prima o poi verranno smascherati!!

Maximo M., Ancona Commentatore certificato 16.01.13 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che altre procure seguano il buon esempio :)

(comunque a livello nazionale gli "impresentabili" si sprecano come le promesse riciclate dalle scorse elezioni)

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 16.01.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Il sindaco Pizzarotti sta svolgendo un buon lavoro, checchè ne dicano i media di regime. Ovviamente la situazione del comune di Parma è molto difficile, come dimostrano i recenti arresti di alcune persone della giunta precedente. Putroppo il comune di Parma, attualmente, è un comune dove si può soltanto fallire, si può solo far male, data la situazione disastrosa dei conti. Quindi inutile far polemica, chiunque al posto di Pizzarotti sarebbe in difficoltà e la bacchetta magica non la possiede nessuno. Ci vorrà tempo prima che la situazione economica del comune si rilanci e la giunta Pizzarotti possa operare più liberamente nell'interesse dei Parmigiani senza lo spettro del default sopra la testa. Anche se, molte iniziative della giunta sono molto apprezzabili, come l'idea di andare nei quartieri della città a sentire e capire i problemi dei cittadini direttamente sul posto. Anche sui tagli ai costi della politica Pizzarotti e la sua giunta stanno facendo bene e il sindaco si è pure autoridotto lo stipendio. Ovviamente tagliando un pò di macchine del comune, gli stipendi e alcuni benefit non si rilancia l'economia della città , ma almeno danno il buon esempio ai cittadini che hanno fatto pesanti sacrifici a causa delle misure pesanti varate dal governo Monti.

Gaspare M. Commentatore certificato 16.01.13 17:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente i responsabili pagano e magari la lista si allunga. Sono felice che Federico Pizzarotti sia alla guida di Parma, lo conosco personalmente e lo reputo una persona affidabile ed onesta. Vi stimo, continuate così

Paolo Premori 16.01.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento

questi politici sono proprio tutti marci ,e' tutta gentaglia che e' entrata in politica solo per arricchirsi a spese dei cittadini onesti che vengono spogliati di tutti i poveri risparmi tramite le solite tasse o gabelle.ora il popolo italiano ha la possibilita' di disfarsi di tutti questi ladroni votando il m5s e cambiare le sorti del paese.viva il m5s al governo

aldo ., varese Commentatore certificato 16.01.13 17:28| 
 |
Rispondi al commento

**Fa presto Maroni a dire che la Lega non c'entra con la truffa delle quote latte. In realtà le responsabilità dei capi della Lega in questa truffa da 4 miliardi ci sono e verranno fuori.
"Maroni corre troppo, il caso è tutt'altro che chiuso". Così il democratico, Marco Carra, componente della commissione Agricoltura della Camera candidato in Lombardia 3 commenta le parole del segretario della Lega, Roberto Maroni, nel merito dell'indagine sulle quote latte della procura di Milano. Carra sottolinea come la Lega abbia aiutato "quei furbetti delle quote latte" e chiede "sia fatta luce".
Le quote latte sono una delle più sporche truffe italiane e la Lega c'è dentro fino al collo.
Nel 1984 la politica agricola UE dispose che ogni allevatore producesse latte solo fino a un tot, per evitare che fallisse per sovrapproduzione e latte invenduto. Chi sfora ha una multa. Ogni paese dichiara quanto latte vende e quella è la sua quota. Ma c’è del latte in nero, non denunciato, per evadere le tasse, e dunque di fatto c’è chi sfora la sua quota. Ci sono 670 allevatori che violano la legge ed evadono le tasse e sono quasi tutti del Nord e hanno continuato a produrre latte in nero finché la multa è arrivata a 4 miliardi, quanto un punto di PIL di questa Finanziaria!
Grazie alla Lega 1,7 miliardi li ha pagati lo Stato, cioè noi, questi soldi la Lega li ha rubati dalle nostre tasche. E gli allevatori onesti che le loro quote le pagano sono stati danneggiati dai furbastri. Ma la Lega protegge gli evasori per averne i voti, così i trasgressori continuano a marciarci danneggiando gli onesti,tanto le multe le paghiamo noi.
Questa è le Lega!
Una associazione dedita al crimine.
Come quelli che la difendono!

viviana.v v., Bologna Commentatore certificato 16.01.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Alleluia , queste soddisfazioni sono impagabili;il M5S fa fatti non chiacchiere forza e grazie Pizzarotti per quello che state facendo,mi dispiace soltanto di non esserea Parma.

Mario Zito 16.01.13 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Con persone per bene nei posti dove servono, si riesce finalmente a smascherare chi ruba ..

.. a parole i partiti della casta sembrano in disaccordo, ma tutti si aiutano, nell'omertà quando c'è da rubare !

Roberto B. Commentatore certificato 16.01.13 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente una notizia ottima ma questi beni impiegarli x chi è indiffacoltà come piccole medie imprese che sta scomparendo grazie ....

Aniello Barolo, ponzone (Alessandra) Commentatore certificato 16.01.13 16:55| 
 |
Rispondi al commento

questo post è per chi avesse ancora dei dubbi su chi ci ha governato per tutti questi anni.....
Ladri e cialtroni....

Ora non avete più scuse, la scelta esiste.
non venite poi a menarcelo perchè il vostro partito del cuore ve lo ha messo per l'ennesima volta nel c...

Paolo P., Mondovì Commentatore certificato 16.01.13 16:52| 
 |
Rispondi al commento

insegnante statale dal 1980, 2 lauree, 2 abilitazioni, tra qualche mese a 67 anni di età la mia pensione sarà di 903,93 euro. CHI VOTARE!!!???

Ewa Wojcikowska, Genova Commentatore certificato 16.01.13 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

era ora che li ingabbiassero questi criminali. Li devono mettere in cella con qualche squalo che gli possa fare pelo e contropelo ... loro ... gli intoccabili!

gianni barbotti 16.01.13 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Io non sono giustizialista, se uno malgoverna per incapicità, pazienza colpa nostra che l'abbiamo eletto. Ma se un eletto trae profitto delle proprie azioni governative, non c'è ombra di dubbio deve pagare, sia in termini detentivi e sia in termini di risarcimento del danno. Se l'esempio Parma-Pizzarotti si propaga per tutto il Paese, presto ci affrancheremo anche dal debito pubblico, oltre che da questa classe dirigente politica corrotta e incapace. Come ha detto Beppe Grillo: apriremo il Parlamento come una scatola di sardine e faremo le pulci a tutte le leggi, che quasi sempre sono inique. Andiamo bene avanti a Parma e in Sicilia e il successo per il Movimento e l'Italia sarà inevitabile. Ciao a Tutti Antonino Cangialosi.

antonino c., roma Commentatore certificato 16.01.13 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Ora che siamo in un periodo di “transizione” fra una legislatura e l’altra, l’attuale governo si è dimesso per cui dovrebbe occuparsi solo di cose “urgenti” e le pastoie alle forze dell’ordine e alla magistratura sono un po’ più “lasche”, emergono cose “interessanti”....

Appena si gratta la superficie saltano fuori appalti, mazzette, prebende, vitalizi, lingotti e diamanti, escorts e scagnozzi, mafie, appropriamenti indebiti, illeciti di ogni sorta e combinazione......dalla Vetta d’Italia a Pantelleria, un gran lupanare, un lerciume pieno di insetti e animaletti immondi......
Il tutto che si svolge rigorosamente in comparti stagni, nella miglior tradizione della “devolution” e della tanto osannata autonomia locale, of course! Proprio come volevano taluni!!

Hai voglia a versate miliardi di euro di tasse in queste voragini carsiche! Un pozzo di S. Patrizio che funziona all’inverso! Con più versi, con più c’è spazio!

C’era chi diceva che ridurre il costo della politica era poca cosa, come prendere un APERITIVO!

Giustissimo! Il PASTO COMPLETO se lo procurano in altro modo....

Vince M 16.01.13 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Che quelli del PDL siano una manica di ladri è fuori discussione.

MA POSSIBILE CHE QUELLI DI SINISTRA INVECE SIANO TUTTI ONESTI?

Perchè per la Lega si fanno le perquisizioni alla vigilia del voto (e dopo che i sondaggi danno Maroni in vantaggio) mentre per PENATI si è aspettato la fine delle elezioni?

Perchè per Silvio si corre per condannarlo su Ruby prima del voto, mentre di LUSI si è perso ogni notizia?

Perchè ci sono i titoloni per le ruberie della Lombardia, mentre TEDESCO E ROSSI implicati negli scandali della Sanità per il PD in Puglia e Toscana, e rinviati a giudizio o indagati, al massimo dieci righe in taglio basso?

LA CORRUZIONE E' UNO DEI CANCRI DA ESTIRPARE IN ITALIA

L'ALTRO E' LA MAGISTRATURA CHE FA POLITICA PER LA SINISTRA E USA LE INCHIESTE PER INDIRIZZARE IL VOTO

Se sul primo caso Grillo ha le idee chiare, sarebbe curioso sapere cosa ne pensa del secondo...

Nuovo Crociato 16.01.13 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e poi c'è ancora gente che è capace di votare ancora sta gentaglia, una cricca che ci ha mandati tutti in rovina, la casta dei privilegi per loro e nulla ai cittadini, con i risultati che ben si sanno, se si vuol cambiare c'è solo una via da percorrere ed è il M5S, tutto il resto è un disastro!

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 16.01.13 16:25| 
 |
Rispondi al commento

per i caporioni pubblici non serve la legislazione che si applica ai comuni morti di fame che con le loro tasse gli garantiscono lo stipendio mensile
i caporioni pubblici non temono carceri nè pene corporali, tipo il taglio delle mani, la fustigazione,
l'unico modo per tenerli lontano dal rubare è quello di pagarli ogni mese profumatamente (almeno 10 volte lo stipendio dei comuni mortali) ed il tutto è spiegato qui:
http://noisefromamerika.org/articolo/sentenza-sul-taglio-stipendi-ai-magistrati-diritto


Ma manca il movente che avete fornito agli elettori per convincervi a votare, gli arresti ci sono ovunque ma cio' non devono costituire un alibi per rimangiarsi le promesse fatte in campagna elettorale. Ci sono stati, ci sono e ci saranno ancora arresti contro chi si è arricchito coi nostri soldi, ma, la faccenda arresti e la promessa no-inceneritore, sono cose completamente differenti, e usarli come paravento, sa' di vecchia politica, secondo me.

Carlo De Dominicis 16.01.13 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bene bene... tutto sacrosanto ma sarebbe merito dei M5S? mah, come maroni che diceva di aver sconfitto la mafia? certo che vi adattate bene eh alla "disinformatio" pure voi... ma i milioni di debito son sempre lì (non li rinnegate come in ecuador?) l'inceneritore idem come le cementificazioni e i supermmercati da costruire... (viviana te che sei iper super garantita da un lavoro statale dicci come risolvere il problema lavoro, tuttologa dei miei stivali)

incerti giovanni 16.01.13 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Avvenimento esemplare.

Entra M5s in amministrazione e mette a nudo i malaffari precedenti, per non ripeterli e, in questo caso grazie a dio, anche per ottenere un minimo di giustizia, ogni tanto...

Avanti così. con gli esempi e i fatti veri.

Steve M., Milano Commentatore certificato 16.01.13 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Eccola la nostra rivoluzione,Civile,silenziosa,legale.
E questo che vogliamo sentire nei telegiornali dopo il 25 febbraio,è giusto che i cittadini si riprendano il paese,mandando in galera chi fino ad oggi lo ha derubato.La guerra è iniziata,sarà molto lunga,ma alla fine vinceremo! Viva l'Italia!!!
https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=Svt-MqaPlf0

mario maruccia 16.01.13 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente un po' di pulizia...ci voleva proprio !!! Spero che altri ladri e corrotti facciano la loro stessa fine!!Bravo davvero Pizzarotti e ..avanti tutta grazie!

Patrizia g., Nichelino Commentatore certificato 16.01.13 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Vedi mai che questa inchiesta non possa permettere di liberare i parmigiani dal debito che il Comune ha contratto per via di "derivati" e simili allegre operazioni; e magari fornire un appoggio in più per bloccare l'inceneritore.

Mi pareva d'aver capito, infatti, che per entrambi i problemi Pizzarotti era finito in stallo.

Alberto Rizzi Commentatore certificato 16.01.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento

solo un commosso GRAZIE. a Pizzarotti, alla sua squadra, e a tutti quelli che ci stanno credendo veramente in questa doverosa pulizia.
scopa,paletta e pattumiera! sarà un piacere :)

barbara martella 16.01.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento

MENO MALE CHE HANNO ARRESTATO QUEI QUATTRO LADRONI DELLA CITTA' DI PARMA. E IL SINDACO ENTRANTE DEL M5S SI E' RITROVATO PIENO DI DEBITI. SPERIAMO CHE RIESCA A RISANARE IL BILANCIO IN BREVE TEMPO.

gabriella morelli 16.01.13 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Maroni ha già sentenziato, noi non centriamo nulla ad essere indagata e' una ditta ( si ergono a giudici di se stessi) e certo che il tutto parte da una società che da qualcosa in cambio di qualche piacerino. Ormai si assolvono da soli e poi c'è anche chi, come Berlusconi ha pure il coraggio di accusare il magistrato che lo accusa. Ma com'è bello questo paese. Siamo un mucchio di persone incapaci in mezzo ad un gruppo di vampiri ed il bello e' che gli offriamo il collo e questi vampiri non hanno nemmeno il bisogno di faticare per succhiarci il sangue. Ma non solo, stiamo offrendo a loro anche il sangue dei nostri figli. Meditate gente meditate... È cazzo votate con criterio.

Luca 16.01.13 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe avrà qualcosa di nuovo di cui parlare nel suo #TsunamiTour!!!
I soliti politicanti ci danno sempre modo di farci buona pubblicità! :D

Riccardo Felicetti Commentatore certificato 16.01.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento

In galera e che buttino via la chiave!

Forza Pizzarotti vai avanti così! Sei tutti Noi! gente che vuole rimanere onesta in un paese impregnato dalla disonestà!!!
Quando sento i tuoi discorsi in video alla fine dei tuoi interventi mi viene voglia di stringerti la mano... fai conto che l'abbia fatto.
Ripeto continua così hai tutto il nostro appoggio.

Saluti
Silvio

Silvio Eagle Commentatore certificato 16.01.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento

brava viviana a segnalarci in anteprima le malefatte di questi delinquenti che si fanno chiamare "politici"...la vera rivoluzione la possiamo fare adesso basta non votarli più. l'Italia non ha più bisogno di politici di professione ma di professionisti dell'onestà. Se riusciamo a vincere vi immaginate la goduria nel processarli e dopo aver recuperato il maltolto espatriarli coattamente???
Forza M5S...se non ora quando???

salvatore ferrara 16.01.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento

MI FA PIACERE CHE ABBIANO ARRESTATO L'EX SINDACO DI PARMA. E TI DICO CHE HA LASCIATO IL COMUNE PIENO DI DEBITI. LADRO.

gabriella morelli 16.01.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i politici possono suonare i pifferi incantatori, ma noi del movimento 5 stelle ABBIAMO IL TROMBONE TSUNAMI, APPENA INCANTANO LA GENTE LO STROMBAZZIAMO SU TUTTE LE PIAZZE D'ITALIA TENENDOLI SVEGLI,ATTENTI,INFORMATI TUTTI.FORZA BEPPE CHE QUESTA NOTIZIA PUBBLICATA OGGI è PANE PER I TUOI DENTI SVEGLIAMOLI TUTTIIIIIIIIIIIIIIIIII

pescatore pesca Commentatore certificato 16.01.13 15:01| 
 |
Rispondi al commento

... Intanto nelle sedi di Torino e Milano della Lega Nord la Guardia di Finanza effettuava perquisizioni nell'ambito dei favori dei politici della Lega in cambio di .... Soldi per le quote latte. Naturalmente quelli della Lega Ladrona hanno fatto e faranno come i Super Saian, utilizzeranno i super poteri parlamentari per sfuggire alla legge ( uguale per tutti tranne che per loro) PDL e Lega ( partito dei ladri e lega Ladrona) Votate votate (chi vota questi ladri almeno abbia la compiacenza di stare zitto quando viene intervistato per strada, invece mi tocca sentire i soliti trogloditi ignoranti che soprattutto in veneto continuano a difendere questi ladri e parlano di immigrati di terroni di nefandezze) italietta. Il veneto dopo 20 anni di lega e PDL a perso tutti i primati e comincia a gustarsi la fame di lavoro del sud. La Lombardia spende uno sproposito di sanità a botta di tangenti. Chi è il Ladro adesso ( la giunta PDL lombarda e' una tana di inquisiti e di ladrun). Meditate gente meditate...

Luca 16.01.13 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il virus M5s sta facendo il suo corso, ripeto, il virus M5s sta facendo il suo corso!!

Andrea P. Commentatore certificato 16.01.13 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che dite?? Corruzione e mafia sono solo al Sud! Questi sono benefattori! Non avete sentito? Soldi ad amici e parenti, magari poi anche agli altri.

Mimmo D. Commentatore certificato 16.01.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento

l'italia fei furbi...Attenzione sta per finire la pacchia, avanti 5 stelle.

angelo.I 16.01.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento

W IL M5S!! W BEPPE!!! W PIZZAROTTI!! W LA LIBERTA' MA IN ONESTA'!!!! UN PARMIGIANO

Tegoni Luca 16.01.13 14:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

confiscati 3,5 milioni , e parliamo di 4 gatti a Parma , immaginate quanti miliardi di euro ci sono da recuperare con l'indagine fiscale di tutti i politici degli ultimi 30 anni , ci ripagheremmo tranquillamente il debito pubblico e ne avanzerebbero pure per lo sviluppo . Grillo deve andare in TV e dirlo a tutti gli italiani ,perchè la maggioranza di loro non conosce questo progetto del M5S, sarebbe vittoria certa alle elezioni.

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.01.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Brava come sempre Viviana,

spesso apprendo le notizie prima in questo luogo che dai giornalai !

Roberto B. Commentatore certificato 16.01.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ahahah Beppe distruggili tutti questi ladri ingordi!!!! Chissà perché Parma è stata la prima??? Bravo Pizzarotti ora provate a criticarlo :). Pagheranno tutto e si stanno cacando addosso e scusate il francesismo

Alessandro M. 16.01.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento

SE si potesse scoperchiare il "vaso di pandora" tutto e subito, sarebbe come aprire la cloacamassima; sarebbe inevitabile l'uso di acidi e lancia fiamme per eliminare le migliaia di ratti che ne verrebbero fuori..forse mostri della corruzione non catalogabile in quelli gia conosciuti. Il lavoro da fare del mov5stelle e' immane. L'ultimo ventennio ha accumulato nefandezze ancora inimmaginabili..sic!

ad ogni buon conto:" ceterum censeo vaticanem esse delendam!"

mario bottoni 16.01.13 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Gli arresti di oggi sono dedicati a tutti quelli che, denigrano Pizzarotti e il M5*.
Evidentemente ci sono ancora dei masochisti, che preferiscono che i loro soldi vengano gestiti da ladri e corrotti!
Comunque grazie a Pizzarotti e giunta, per il culo che si stanno facendo.

adriano 16.01.13 13:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento

Si prende coraggio a sentire queste notizie! 3 milioni di euro sequestrati sono però pochini rispetto all'ammanco che hanno creato a Parma, ma è già qualcosa. Speriamo bene, da qui alle elezioni dovrebbe essere un susseguirsi di queste notizie, anche se il nano ha un esercito di esperti in comunicazione alle spalle e c'è troppa gente in italia convinta che si stava meglio quando c'era lui.

¡Sergio! 16.01.13 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,
lo so che quello che sto per scrivere é OFF TOPIC
ma bisogna divulgare

sul Blog di Claudio Messora c´é una nuova rivendicazione da parte di Anonymous Italia, é assolutamente da leggere e divulgare ecco il link:
http://www.byoblu.com/post/2013/01/16/Gli-Anonymous-che-hanno-svelato-il-caso-Foti-Marsili-e-i-fantomatici-Anonymous-Ufficiali.aspx#continue

mister frank Commentatore certificato 16.01.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento

è la verita che si sospettava da tempo!!chi mai può votare ancora un partito??chi mai???maledetti quelli accecati dall'egoismo e dalla ignoranza!!!maledetti!fanno del male a se stessi ed a tutti noi!BASTA!

Luca M., Rho Commentatore certificato 16.01.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento

e pensare che c'è gente fusa di testa che si permette di parlar male del sindaco Pizzarotti O sono matti o mangiavano pure loro con le vecchie amministrazioni Viva il M5S Viva Pizzarotti

mariuccia rollo Commentatore certificato 16.01.13 13:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dico che i sondaggi ora favoriscono i deinguenti, come B. e compani,sondaggi pilotati da una razza di giornalisti si spera in estinzione, rispondere a rima ad un Santoro che secondo me a organizzato tutto per far prendere punti a questi delinguenti, tutto è meglio di M5S,per loro, ma la gente spero che capisca linganno di questi miserabili senza gloria.

(ci vediamo in parlamento sarà un piacere!)

Stefano I., Roma Commentatore certificato 16.01.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento

DILEMMA AMLETICO :

E' piccola questa ramazza
o è grande la corruzione?
Essere...o avere?

5*****preferisce ESSERE.

nino f. Commentatore certificato 16.01.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento

e tanto per gradire ed andare avanti:

Quote Latte, bancarotta e corruzione
Perquisita la Lega a Milano e Torino

da repubblica.it

bravi bravi, bella compagine di delinquenti alle spese dei contribuenti...per ogni scandalo PDL, Lega, PD, ecc. il M5S avanza di punti!!!

Duilio Fiorille Commentatore certificato 16.01.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento

CONFISCA DEI BENI

Agli indagati dovrebbero confiscare preventivamente tutti i beni, anche quelli dei prossimi congiunti!

Salvo Pa Commentatore certificato 16.01.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
CREDO CHE SIA SOLTANTO L'INIZIO DI UNA "GRANDE RIVOLUZIONE" NEL NOSTRO PAESE,AVANTI COSI' MOVIMENTO 5 STELLE, NON MOLLIAMO E NON ARRENDIAMOCI MAI
ALVISE

alvise fossa 16.01.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Avanti così! Pulizia dalla ex classe politica che ci ha corroso fino alle ossa...in galera come minimo. Aria fresca al Parlamento...Sono davvero contento per tutti gli estimatori di Berlusconi & Lega, ogni giorno nuovi scandali ed arresti...ma quanti sono gli onesti tra le loro fila? nessuno?

Duilio Fiorille Commentatore certificato 16.01.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Cominciano a sentire da quale parte soffia il vento,gli ometti in divisa guidati dai non sempre solerti magistrati..Eh,ma quando il vento porta odor di bruciato solo i nasi fini si salvano..

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.01.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento

"Continuando di questo passo alla fine ne rimarrà solo uno".
Il problema è ,comunque, che quando li senti parlare ed in questo momento in campagna elettorale, ti verrebbe la voglia di andarli a prendere a calci nel sedere,tanto è grossa la loro faccia di bronzo,tanto per non essere scurrile.
Ma pensano veramente che siamo tutti dei fessacchiotti? Anche se la politica ha sempre tutelato il cretino ,perchè il cretino serviva loro, non hanno potuto certo condizionare tutte le menti e, saranno, proprio quelli menti che ,molto preso li manderà a casa.
Questa indegna classe politica, è stata capace di distruggere tutte le piccole attività produttive, poichè un enorme quantitivo di denaro, invece di essere investito sul posto, quello che produce lavoro vero, è stato sperperato nei costi della politica e negli stipendici vergognosi del posto improduttivo.
Queste cose dovete dire amici miei e politicanti della propria tasca tutte le altre cazzate che ci propinate in questo momento , sapete bene dove ve li dovete mettere.

vincenzo s., lamezia terme Commentatore certificato 16.01.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Era ora,si cominciano a vedere i primi risultati.I ladri in galera.W M5S

alberto p., carrara Commentatore certificato 16.01.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Sto apetando che presto qualcuno faccia al PDL una bella DENUNCIA per

"Associazione a DELINQUERE allo scopo di truffare i poveri cittadini!"

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 16.01.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma c'è veramente ancora qualcuno che intende votare questi personaggi!!!! Una volta B. disse che chi votava sinistra era un coglione. Io dico la stessa cosa ma rivolto a vossignori, chi vi vota è un coglione.
Andate a lavorare (possibilmente in miniera).
UNO IN PIU' PER NOI, UNO IN MENO PER LORO.

Primo Fattorini 16.01.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

A Parma sta accadendo, in scala ridotta, quello che accadrà in Italia quando si entrerà in Parlamento. NON BASTERANNO LE SCORTE, NON BASTERANNO GLI ELICOTTERI ! Ho già il certificato elettorale sul comodino !

Giampiero 16.01.13 12:34| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

se io rubo una mela oltre ad avere problemi con la legge la devo restituire questa mela! una mela... una mela!

giacomo franci, arezzo Commentatore certificato 16.01.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento

La pulizia è cominciata! Si parte da Parma, poi la Sicilia e poi l'Italia! Tremata politicanti, il M5S sta arrivando!

Flavio P., Brescia Commentatore certificato 16.01.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento

ben fatto viviana anche in bella mostra per certa gente ottusa usiamo le scope dei maroni per fare pulizia invernale

lucio c., parma Commentatore certificato 16.01.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

ecco un ottima notizia !! in GALERAAAAAAA

MANUELA ., ROMA Commentatore certificato 16.01.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori