Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Passaparola - Un’altra Europa è possibile - Paolo Becchi

New Twitter Gallery

Un’altra Europa è possibile
(15:00)
paolo_becchi.jpg

pp_youtube.png

>>> Oggi, 29 gennaio sono a Catanzaro, piazza Prefettura, ore 17, e a Reggio Calabria, piazza Duomo, ore 21. Domani 30 gennaio sarò a Messina, Ragusa e Catania. Seguite le dirette su La Cosa! >>>

"Se dobbiamo rispettare gli accordi sottoscritti con il Fiscal Compact e con il meccanismo di stabilità economica europea, se dovessimo adempiere a tutto quanto è prescritto da questi patti, noi e forse due generazioni di italiani si troverebbero con l’acqua alla gola.
Non credo di essere l’unico euroscettico, né in questo Paese né al di fuori di questo Paese, ormai molti, anche coloro che continuano a sostenere la necessità dell’Euro, sono pronti a riconoscere che il modo in cui è stata gestita l’introduzione nostra nell’Euro è stato del tutto sbagliato anche dal punto di vista economico." Paolo Becchi

Il Passaparola di Paolo Becchi, Professore ordinario di Filosofia del Diritto presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Genova.

Meglio una fine spaventosa che uno spavento senza fine (espandi | comprimi)
"Sono Paolo Becchi e saluto tutti gli amici del blog di Beppe Grillo, alcuni forse mi conosceranno già, ho avuto il piacere e anche l’onore di scrivere qualche pezzo già sul blog.
Io sono un professore, insegno all’università filosofia del diritto e mi occupo di temi di bio etica, in particolare di bio etica medica.
Sono stato credo il primo a parlare di un colpo di stato sobrio in Italia, quello realizzato appunto con la caduta del governo Berlusconi e l’instaurazione di un nuovo governo, il governo presieduto da Monti e voluto dal Presidente della Repubblica.

La rinazionalizzazione della banca nazionale (espandi | comprimi)
E’ stato richiamato a salvare le sorti del Paese un banchiere di Bruxelles, nominato in quattro e quattr’otto senatore a vita, quando non c’era bisogno, sto parlando di Monti, affinché facesse uscire il Paese dalla crisi.
Monti ormai si è schierato politicamente e si va alle elezioni politiche, però ripeto, questa è la parte conclusiva di un anno che ha visto un governo tecnico …

Potrebbero interessarti questi post:

Il 18 Brumaio di Napolitano I
Cosa e' successo in Sicilia
La grande paura

Scritti_corsari

Scritti corsari di Paolo Becchi (eBook)

Meglio una fine spaventosa che uno spavento senza fine.
Scopri il libro

28 Gen 2013, 14:00 | Scrivi | Commenti (1050) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

bravo e competente

Rip Kirby, Castelleto d'Orba AL Commentatore certificato 14.08.13 02:05| 
 |
Rispondi al commento

Egregio claudio sperduti

se io vedessi imprenditori come te, caduti in disgrazia o comunque con problemi economici, chiedere l'elemosina, metterei dentro alla ciotola il mio disgusto verso una chi, come te, votò berlusconi.Ma non per un fatto politico, molti mprenditori non gliene frega niente della politica, votano chi pensano stiano con loro.Nel caso di berlusconi, perchè pensavate meglio la destra che i comunisti, ma ora ve lo siete presi in quel posto, visto che i vostri nemici del capitaòismo si sono alletati con chi prima ne dicevano peste e corna.Ben vi sta.Voi avete sempre pensato che i nemici del capitalismo fosero i compagni, invece avete constatato che i nemici erano in casa vostra.Al PDL servivano i vostri voti non le vostre istanze, e questo vale per la sinistra che aveva e che sta, turlupinando il popoplo bue.Il M5S non ha la pretesa, secondo me, di salvare il paese colpito da un cancro propagato da anni di corruzioni, ma comunque di provare una cura efficace, non dimenticandosi di studiare continuamente nuove cure, cose che altri partiti e governi se ne guardano bene di fare, non spenderanno mai denaro per le pecore, di queste ne muoiono e nascono ogni giorno, quindi la lana ce l'hanno sempre assicurata

tutti a casa, zena Commentatore certificato 13.08.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Attendendo ad una riforma economica globale, ecco un rivoluzionario patto sociale per una sostenibile crescita felice. Poiché l'attuale crisi che colpisce i comuni cittadini è del sistema finanza-produzione-lavoro, la promessa di un lavoro ben pagato per tutti è una bugia per gli italiani e gli immigrati. Se i lavoratori specializzati concorrono e possono partecipare alla prosperità di un'impresa invece i lavoratori non specializzati finiscono col costare troppo all'impresa che, dove può, li sostituisce con macchine più o meno automatiche. Se il reddito da lavoro lo producono le macchine allora un reddito minimo di cittadinanza diventa necessario. Come finanziarlo? Stabilito un dignitoso reddito minimo di cittadinanza che accorpa pensioni e tutti gli ammortizzatori sociali, per finanziarlo i cittadini in età lavorativa devono rendersi disponibili a lavorare secondo le proprie esperienze e competenze su richiesta della collettività cioè lo Stato e gli enti pubblici i quali concordano con ciascun cittadino la sua partecipazione alla realizzazione del bene comune redigendo eque liste pubbliche per le chiamate al lavoro le cui controversie sono affidate ai sindacati. I cittadini renitenti ingiustificati continuati perdono il diritto al reddito minimo di cittadinanza. Gli immigrati finché non diventano cittadini italiani lavorerebbero volentieri per ottenere in compenso il reddito minimo di cittadinanza. Le imprese dei privati invoglierebbero al lavoro offrendo un surplus di reddito in relazione al lavoro prestato e in aggiunta al reddito minimo di cittadinanza già fornito dalla colletività. D'altra parte l'insieme delle imprese pubbliche e quelle private sgravate dal costo del lavoro devono poter vincere la competizione economica internazionale ognuna nel proprio settore produttivo e quindi produrre ricchezza sufficiente con cui pagare tasse e imposte per finanziare interamente i servizi pubblici e un dignitoso reddito minimo di cittadinanza.

Fabio Maria Agostinelli, Ancona Commentatore certificato 13.08.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Becchi sei un grande!!! sono pienamente d'accordo con i tuoi discorsi

Beatrice Ferrari Commentatore certificato 09.05.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Notizia di oggi 19-03-2013.
L’Unione Europea sta pensando a una patrimoniale del 15% da prelevare sui conti correnti degli italiani se l’Italia continua così…. Cioè ci rendiamo conto? La democrazia dove è finita? Io da semplice cittadino vedo che ormai l’Europa vuole decidere per noi scavalcando le nostre istituzioni. In pratica vorrebbe decidere chi mettere al governo. E le elezioni a cosa servono? Noi semplici cittadini non contiamo più niente? Siamo diventati solo bancomat viventi? A me un Europa così non mi piace per niente. E poi sul caso dei marò è notizia che l’Europa se ne lava le mani come Ponzio Pilato… L’Europa è diventata una realtà cinica a servizio della finanza. Non si parla più di problematiche sociali, lavoro, problemi delle famiglie, scuola, sanità, trasporti ……….. Ormai il nuovo Vangelo è lo SPREAD , la BORSA, le BANCHE. Ma a cosa serve essere in Europa? Se si dice di ritornare alla moneta nazionale terrorizzano dicendo che si va allo sfascio, ma anche così non è che si vada bene, anzi… Mi sembra piano piano ci facciano morire. E secondo loro dobbiamo dire “grazie tante che mi tieni in vita e posso mangiare…”… E la finanza INGRASSA.
Questi qua ho paura che ci arriveranno alla patrimoniale del 15 %….. I soldi non gli bastano mai…. E dopo questo si inventeranno qualcos’altro…

christian d. Commentatore certificato 19.03.13 09:49| 
 |
Rispondi al commento

C’è chi batteva i pugni sul tavolo facendo il diavolo a quattro per poi vantarsi di tirar fuori dall’Europa, se non di più, quanto era stato versato dalla sua nazione. (Margaret Thatcher)
E c’è chi si nasconde sotto il tavolo per paura di batterci i pugni sopra, vantandosi invece di dare (ai paesi europei in cronica bancarotta) senza tirar fuori e così avendo ridotto l’Italia (da 6 o 5 potenza economica mondiale quand’era sola) a terzo mondo economico dissanguata da questa Europa unita...per spennare la gallina dalle uova d’oro. (Monti & co.)
Questo perchè la prima entrò in Europa (nel suo tipo d’Europa come dichiarato allora e si vede bene ora, solo buono per lei) per fare gli interessi politico-economici della Gran Bretagna, i nostri impolitici cacasotto per fare gli interessi del partito rappresentato e scaricare su Bruxelles l’attuazione di riforme inderogabili ma impopolari.

Andrea Jagher 17.03.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Qualche sera fa questo fenomeno è stato persin imbarazzante.
Tesi del fenomeno

Si lavora in Parlamento senza bisogno del Governo, come in Belgio

OK, ci starebbe (ed io sarei pure contento) ma...
Ma lui fa gli esempi, e finisce per far la figura del cretino

Esempio: si vuol togliere l'IMU? Pdl e 5Stelle lo vogliono , il PD no, si vota , passa la legge comunque.

Ecco.. Al Senato forse.
Ma questo ignora i numeri della Camera
Oppure ignora che una legge abbia bisogno dell'approvazione dei due rami

Insomma, qualcosa ignora di sicuro

Michele V 13.03.13 07:24| 
 |
Rispondi al commento

AHAHAH questo cretino e la sua prorogatio mattutina imperversa per i talk show e si copre di imbarazzo!

David Fregoli 07.03.13 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe preparati che lunedì ti denunciano per attentato alla Repubblica delle banane .....ma il bombardamento mirato su Roma rimane l' unica opzione plausibile!!! Sono di destra ma hai il mio rispetto .....e il mio voto!! Dio salvi gli italiani da questi dementi!

davide messina 03.02.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Il presidente del gruppo glissa sul prezzo di acquisto. Sorride, senza confermare, quando qualcuno ipotizza ad alta voce «50 milioni di euro». Poco importa, visto che i cinesi, in questo momento di magra generalizzata, non hanno certo problemi di liquidità. Sono venuti a fare la spesa in Europa, con un occhio particolare a tutte quelle aziende legate al settore dell’energia, punto debole della Cina. La C.B. Ferrari produce, infatti, macchinari per la costruzione di pale per turbine a gas e a vapore. E la prossima acquisizione italiana, nell’agenda della Jingcheng, sarà un’azienda di Pordenone, legata proprio al settore energetico. «Questa strategia - spiega Uwe Herold, presidente del gruppo - è dovuta al fatto che il loro mercato interno è qualitativamente molto più basso del nostro e quindi non possono competere con noi, se non comprando le aziende e producendo in Europa. Con il tempo crescerà anche la loro qualità, ma ci vorranno moltissimi anni. Nel frattempo noi penetriamo nel loro mercato». Quindi, seguendo il ragionamento, i cinesi penetrano se stessi.
«Continueremo a produrre le nostre fresatrici e centri di lavoro a controllo numerico qui» ripetono i cinesi e gli italiani che si avvicendano sul palco, come a voler allontanare un sospetto che aleggia nella sala.

Il gruppo Jingcheng comprende cinque controllate: C.B Ferrari spa, C.B Ferrari srl, C.B Ferrari service srl, Tecnosoft srl, Meccanica Mornago srl e Assistenza C.B srl. Il nuovo consiglio di amministrazione è composto da Hubert Becker, Uwe Herold, Xiangfen Lu, Vittorio Bersi e Alberto Vaccari.
L’azienda di Mornago è un gioiello. Quando si entra nel reparto montaggio, sembra di stare in una sala operatoria. Il pavimento luccica, nulla è fuori posto, le macchine sono esposte come in un autosalone. Gli operai, che non sembrano sorpresi di avere un nuovo datore di lavoro, ascoltano la traduzione in cinese con aria interrogativa, raccogliendo tutta la loro attenzione solo quando l'ex patron Renato Bian

Ezio cortecchia 03.02.13 08:15| 
 |
Rispondi al commento

A questo punto mi sorge un dubbio ma tutti questi soldi dove vanno se i servizi offerti a "chiacchere" non ci sono, non è che vanno per le spese folli dello stato? che invece di tutelarci ed aiutarci che si fà si aiutano le banche ovvero i "Ladri" che Hanno portato la crisi nel mondo per le speculazioni avallate dagli stati che li appogiano con leggi ad hoc vedere caso MPS Antonveneta, Regioni etc etc.
Ci sarebbe tanto ancora da dire ma non basterebbero tutte le pagine di internet per raccontare il malcontento dei cittadini Italiani.
Gli Italiani Hanno portato ricchezza in questo paese perche la ricchezza si fa con le braccia e non con le chiacchere come fate voi "Governo" adesso la gente è arrivata ad impegnarsi le fedi nunziali perche non avete mai fatto una politica industriale adeguata , quindi finiti i soldi dei nostri risparmi non prenderete più un euro.
Vergogna !!!!!!!!!!!!!.
Ricetta per salvare il salvabile per lei Caro Presidente è far seguire alla lettera la costituzione italiana essendo lei un grande sostenitore della stessa.
PS Se non si osserverà quanto detto sopra dopo le elezioni, se non si risolve la situazione per noi ovvero "IL Lavoro" è inevitabile a breve la Rivoluzione nazionale,per riprenderci la nostra sovranità e la ricchezza che abbiamo generato negli anni dal 20% al 90% che ci Ha rubato la finanza "Banche" a tutti i cittadini italiani.

Paolo F., Roma Commentatore certificato 03.02.13 05:48| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA E' LA LETTERA CHE HO SCRITTO E SPEDITO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA "Giorgio Napolitano"

Caro Presidente è lei che dovrebbe vigilare sulle istituzioni ed invece a me pare che lei caschi sempre dalle nuvole è come se non avesse "poteri" .
La politica adottata in questi ultimi anni a portato le famiglie alla fame e a estrema povertà lei forse non lo sà perche percepisce 270,000 € annui e quindi non la sente (ingiustamente).
Non aumentate stipendi dall'86 mentre per voi sono aumentati del 500% tanto è vero che l'europa ci fa pagare una penale perche voi ( lo Stato) non vi siete adeguati con gli stipendi degli altri stati membri UE e arrivare cosi alla modica cifra di 120 MLD annui di spese correnti dello Stato.
Spendete più di tutta l'America compresi stipendi e vitalizi.
A questo punto mi domando e chiedo ma è mai possibile che io e tanti altri "sempre gli stessi" debbano pagare le tasse quando poi lo si sà che le tasse vanno per i servizi erogati al cittadino,ma quali servizi lo Stato offre per i cittadini?
Ospedali che chiudono ,asili fatiscenti,strutture scolastiche in decadimento,assistenza per gli anziani handicap malati in generale assente , ammortizzatori sociali 0 o quasi ,Università ,Ricerca ,etc etc.non esistono
Con quello che paghiamo ovvero quando "lavoravo" la pressione fiscale era al 70% roba che in altri paesi con questa pressione se ti senti male ti portano in ospedale in "elicottero".

Paolo F., Roma Commentatore certificato 03.02.13 05:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli Italiani Hanno portato ricchezza in questo paese perche la ricchezza si fa con le braccia e non con le chiacchere come fate voi "Governo" adesso la gente è arrivata ad impegnarsi le fedi nunziali perche non avete mai fatto una politica industriale adeguata , quindi finiti i soldi dei nostri risparmi non prenderete più un euro.
Vergogna !!!!!!!!!!!!!.
Ricetta per salvare il salvabile per lei Caro Presidente è far seguire alla lettera la costituzione italiana essendo lei un grande sostenitore della stessa.
PS Se non si osserverà quanto detto sopra dopo le elezioni, se non si risolve la situazione per noi ovvero "IL Lavoro" è inevitabile a breve la Rivoluzione nazionale,per riprenderci la nostra sovranità e la ricchezza che abbiamo generato negli anni dal 20% al 90% che ci Ha rubato la finanza "Banche" a tutti i cittadini italiani.

Paolo F., Roma Commentatore certificato 03.02.13 05:38| 
 |
Rispondi al commento


QUESTA E' LA LETTERA CHE HO SCRITTO E SPEDITO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA "Giorgio Napolitano"

Caro Presidente è lei che dovrebbe vigilare sulle istituzioni ed invece a me pare che lei caschi sempre dalle nuvole è come se non avesse "poteri" .
La politica adottata in questi ultimi anni a portato le famiglie alla fame e a estrema povertà lei forse non lo sà perche percepisce 270,000 € annui e quindi non la sente (ingiustamente).
Non aumentate stipendi dall'86 mentre per voi sono aumentati del 500% tanto è vero che l'europa ci fa pagare una penale perche voi ( lo Stato) non vi siete adeguati con gli stipendi degli altri stati membri UE e arrivare cosi alla modica cifra di 120 MLD annui di spese correnti dello Stato.
Spendete più di tutta l'America compresi stipendi e vitalizi.
A questo punto mi domando e chiedo ma è mai possibile che io e tanti altri "sempre gli stessi" debbano pagare le tasse quando poi lo si sà che le tasse vanno per i servizi erogati al cittadino,ma quali servizi lo Stato offre per i cittadini?
Ospedali che chiudono ,asili fatiscenti,strutture scolastiche in decadimento,assistenza per gli anziani handicap malati in generale assente , ammortizzatori sociali 0 o quasi ,Università ,Ricerca ,etc etc.non esistono
Con quello che paghiamo ovvero quando "lavoravo" la pressione fiscale era al 70% roba che in altri paesi con questa pressione se ti senti male ti portano in ospedale in "elicottero".
A questo punto mi sorge un dubbio ma tutti questi soldi dove vanno se i servizi offerti a "chiacchere" non ci sono, non è che vanno per le spese folli dello stato? che invece di tutelarci ed aiutarci che si fà si aiutano le banche ovvero i "Ladri" che Hanno portato la crisi nel mondo per le speculazioni avallate dagli stati che li appogiano con leggi ad hoc vedere caso MPS Antonveneta, Regioni etc etc.
Ci sarebbe tanto ancora da dire ma non basterebbero tutte le pagine di internet per raccontare il malcontento dei cittadini Italiani.
Gli Italiani

Paolo Falzetti 03.02.13 05:31| 
 |
Rispondi al commento

Invio un appello a Grillo, che ha energie da vendere e potrebbe profonderle anche in Lottiamo per Christian http://www.facebook.com/LottiamoPerChristian
un bambino malato di SMA che potrebbe accedere ad una cura sperimentale in America, ma non glielo consentono. E non ho capito neanche chi e perchè.
La prego di approfondire e dibattere anche su questo. C'è una grande mobilitazione su FB, i genitori ce la stanno mettendo tutta, hanno ed abbiamo scritto a tutti, ma non ho capito come arrivare alla vostra e-mail. Ci vuole un intervento importante. E' solo un cucciolo ed ha diritto di vivere. Grazie per quanto vorrà fare. Cari saluti. Valeria

Valeria Secondini 02.02.13 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,tira fuori i coglioni se ce li hai, quanta iva si paga e quante tasse si pagano tra supermercati, benzinai e bollete varie? Dove vanno a finire queste tasse? Se sei sveglio arriva in fondo a questo quesito e fallo sapere a tutti quelli che pagano le tasse onestamente.Sono curioso di saperlo e penso che sia anche mio diritto saperlo. E i soldi che recuperano dagli evesori fiscali? Cosa ne fanno dove li mettono?

stefano lombardi 02.02.13 18:28| 
 |
Rispondi al commento

L'attacco al M5S e ai suoi componenti e' scandaloso e senza precedenti. Da ogni lato e senza tregua. Ha veramente ragione Beppe: e' una guerra!!! Hanno tutti una paura fottuta....e fanno bene!

Andrea Mulazzani 02.02.13 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, vivere in Argentina, hanno cittadinanza italiana concessa dal consolato a Rosario, dove vivo. Ho bisogno di sapere prima delle prossime elezioni nel mese di febbraio, che cosa sono i loro candidati qui in Argentina. Importante sapere che cosa hanno le proposte per la regione, in particolare, dove la maggior parte italiani e discendenti vivono oggi di fuori dell'Italia.
Migliori saluti

Ariel Carlos Salarano 02.02.13 15:57| 
 |
Rispondi al commento

non so per chi votare e mi siete simpatici, ma se andrete al governo:
1)metterete un dazio alle merci "prodotte" in cina?
2) abbasserete gli stipendi a ministri, sematori e seguito, a max 3500 euro al mese senza bonus?
3) manderete fuori dalle palle tutti i ministri e senatori con età superiore ai 65/68 anni?
4) darete le auto blu solo alle alte cariche (max 100)?
5) niente tasse su prima casa (rischiamo che con l'IMU alto, l'italia diventi degli stranieri).
6) abbasserete l'IVA al 5% cosi' tutti la pagheranno e il costo della vita sara' piu' sostenibile?
7) applicherete un controllo fiscale simile agli USA?
8) le regioni saranno tutte a statuto speciale oppure tutte non a statuto speciale (tutte uguali)?
9) stamperete l'euro di carta per dargli piu' valore?
10)per finire ma dovrebbe essere in testa...la chiesa cattolica paghera' le tasse per i beni che ha in Italia, come tutti i cittadini onesti Italiani?
Ricordiamoci che ogni privato cittadino e' il titolare di ogni cittadino pagato dallo stato e quindi deve avere potere assoluto sui suoi dipendenti i quali gli devono rispondere con rispetto e cortesia e viceversa.
Il popolo non e' schiavo della casta....ha una dignita' come ce l'hanno le nuove generazioni.
Chi lavora sbaglia, ma chi non fa niente e sbaglia, deve pagare il danno complessivo nel piu' breve tempo possibile.
Grazie
A disposizione per altre idee di sviluppo eque, porgo distinti saluti.
Attendo riscontri.
Muffatto Stefano

stefano muffatto 02.02.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Voglio mettere a conoscenza gli amici del blog della corrispondenza tra un ex berlusconiano - io ed un ex-comunista, mio cognato:
Carissimo Oreste,
non rinnego sicuramente il mio essere stato berlusconiano, anche se atipico; ricorderai infatti che sono sempre stato favorevole alla nazionalizzazione delle banche ed ad una giustizia sociale derivante da una partecipazione agli utili, che io stesso ho cercato di applicare nelle mie aziende (non a caso in Coplass – 1981 - erano soci 2 miei operai, e cosi’ in Clagi, ed anche romeni).
Berlusconi allora rappresentava il nuovo che avrebbe dovuto dare una spallata allo stato ipertrofico, all’inutilita’ dei sindacati, e la mia speranza era (se ne parlava attivamente tra noi) tramite l’istituto della cogestione: l’esempio era la Germania che, proprio in quegli anni, inauguro’ questa visione dello stato (e che ci sia del vituperato e mussoliniano corporativismo e’ innegabile – e allora? Contano le idee!) che ha portato quel paese, che in quel momento aveva parametri economici disastrosi (dopo la riunificazione), ad un periodo di pace sociale, zero scioperi, benessere diffuso ed eccellenza produttiva; una spallata ad una visione non tanto statalista, quanto burocratica (nel senso piu’ deleterio della parola) ereditata dal peggior mix tra gli ex apparati statali dell’epoca anteguerra innestati da visioni sovietizzanti, tenuti insieme dal cemento dell’antifascismo, nella visione Anselmiana che la violenza era solo di destra...quanti errori, quante sciocchezze da ambo le parti.
Grillo e’ il superamento, e’ la prevalenza dell’intelligenza dell’uomo sulle ideologie ingessate, e’ il futuro delle buone idee e del valore delle persone sui vecchi slogans che hanno bloccato l’Italia e che tuttora fanno gridare allo scandalo se Grillo apre le porte al dialogo con alcuni ragazzi di casa Pound, che forse hanno capito l’assurdita’ delle loro posizioni e vogliono capire.
E’ un altro mondo. E’ il momento di mettere insieme le migliori idee

claudio sperduti rampini, firenze Commentatore certificato 02.02.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, io voterò per me stessa votando il M5S, vorrei però che tu spendessi due parole sui contributi che si danno in parlamento ai capigruppo parlamentari, giusto per sapere. Ieri ne hanno parlato da Lilly Gruber… a me piacerebbe che non li prendessimo.
Grazie.

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 01.02.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

l' Argentina ha rifiutato le misure d' austerità promosse dal FMI, rinazionalizzato settori chiave della produzione come l' aviazione, le pensioni e recentemente il petrolifero, aumentato le protezioni sociali e i trasferimenti di reddito per i poveri, e in generale ha ridotto la povertà. I salari reali sono aumentati e le diseguaglianze sono state diminuite.

Questa è una pericolosa storia di successo. Mostra che c' è una vita dopo il default e che l' austerità non è la miglior via per uscire dalla crisi. Queste due lezioni spaventano chiaramente i mercati finanziari e i loro alleati all' interno del sistema giuridico, e ovviamente c'è il timore che altri paesi con difficoltà finanziarie possano emulare questo esempio.

ana m., castel di lucio Commentatore certificato 01.02.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Sardegna COLONIA italiana
Dai tiranni savoia ai feudi degli Emiri.
http://www.unionesarda.it/Articoli/Articolo/302935
Meda innantis de sos feudos
Esistiana sas biddas,
Et issas fìni pobiddas
De saltos e biddattones.
Comente a bois, Barones,
Sa cosa anzena est passada?
Cuddu chi bos l'hat dada
Non bos la podiat dare.
Molto prima dei Feudi
Esistevano la comunità.
E loro erano spose
Dei pascoli e delle vigne
Come a voi Baroni
la cosa altrui vi an dato.
Quello che ve là data
Non la poteva dare.

MARIO FLORE, Elmas Commentatore certificato 30.01.13 23:44| 
 |
Rispondi al commento

NO un'altra europa. NESSUNA EUROPA piantiamola con questo idolo falso e dannosissimo.

floriana svizzeretto, roma Commentatore certificato 30.01.13 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Nel Lazio il Movimento 5 Stelle Realizza il Primo Programma Partecipato Scritto dai Cittadini

LEGGETELO E' FANTASTICO:
http://commentandolestelle.blogspot.it/2013/01/online-il-programma-partecipato-del.html

Emanuele Sabetta, Roma Commentatore certificato 30.01.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Caro Ennio Doris
per uno come te che non crede al ritorno alla sovranità monetaria ce ne sono cento che ormai hanno capito che l'Euro è una trappola dalla quale prima o poi usciremo con le buone o con le cattive.
E' opinione di tutti che l'Europa prima o poi esploderà, e tutte queste manovre di austerità servono solo a ripagare le banche con la moneta buona prima che gli stati si riprendano in mano la loro.
Tutti i politici sono completamente asserviti ali banchieri, ormai comandano solo loro in Europa.
Monti è stato imposto dall'Europa per "riscuotere i crediti" come ha detto Alberto Bagnai, non certo per aiutare l'italia

Gabriella 30.01.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOPO MPS, OGGI IN BORSA UN ALTRO CASO CHE DISINTEGRA LA CREDIBILITA' DELLE ISTITUZIONI ITALIANE. UN COLOSSO COME SAIPEM CHE CROLLA IN MEZZA SEDUTA DEL 40%!
E QUA LA SI VUOL METTERE ANCORA SU FASCISTI O COMUNISTI???
DISTRUGGIAMO IN FRETTA QUESTA CLASSE DIRIGENTE, RADICALMENTE E SUBITO. ANCHE PRIMA DEL 25 FEBBRAIO!!!!

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.01.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento

No, no, Beppe non ci siamo.
Questo è un post da apprendista stregone che vuole fare l'economista senza esserlo (infatti si occupa di bioetica), che non ha capito in che paese vive, che serve solo a distrarre la gente onesta verso un nemico esterno immaginario e indefinito.
Chissà perchè sono solo i paesi piu corrotti (Italia, e Grecia in primis) che hanno problemi col debito pubblico?
Abbiamo il record del mondo di mafia, corruzione (e il caso MPS rientra in questa categoria) edevasione fiscale, e questi stanno a dare la colpa all'Euro...

Spero che Beppe ci rifletta sul continuare a perdere tempo con queste stronzate fuorvianti, perchè questa è una delle cose in cui non lo seguirei


La prossima sarà una Primavera a 5 Stelle.

nirananda 29.01.13 23:27| 
 |
Rispondi al commento

Il disgusto! degli oppressi davanti agli oppressori dei poveri! Occorre la teologia della liberazione!

domenco gangemi 29.01.13 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Il professore ha regione Quando parla di avvicinarsi ad altri paesi nelle nostre stesse circostanze. Il movimento necessita di ambasciatori internazionali in attività costante in grado di informare meglio i nostri vicini dei paesi pig e spiegare cosa sta succedendo da noi. Eviterebbe forse il sopravanzare di schifezze tipo Alba dorata. Ma anche in altri stati cosiddetti ricchi non sbocciano fiori...io vivo in Svezia e sono tanti che bollono contro i finanziamenti pubblici alle campagne elettorali e gli alti stipendi dei politici in tempi di magra. Forse 'e ora di Rinascimento per tutti, facciamolo ripartire dall'Italia!

Riccardo Baldelli 29.01.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me è sbagliatissimo uscire dall'euro. Sarebbe come uscire dall'europa unita. Che fai dopo? Magari ricostruiamo il muro di Berlino e il vallo di Adriano. Non è colpa dell'euro ma da chi ne fa un uso finanziario scorretto. L'europa unita può sfidare per la prima volta l'egemonia economica degli americani. Pensate se il petrolio venisse scambiato in dollari e cosi' via...l'export..ecc..eppure quando quotava più di 1,5 sul dollaro eravamo tutti bravi a dire cazzo conviene. E ricordate che la crisi è partita dalle banche americane e dall'america...chissà perchè. Quindi caro Grillo la tua ostinata "anti-europeità" mi porterà a non darti il voto. Perchè non vai in america a dire di togliersi il dollaro?

Claudio Matera 29.01.13 19:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci vorranno ancora molti anni prima che la gente capisca veramente che porcheria sono l'euro e tutte le varie istituzioni europee votate da nessun cittadino.
Nel frattempo vedrete che belle manovrine in nome del fondo salvastati, del pareggio di bilancio e del "ce lo chiede l'europa", che ci faranno i governanti di turno nel 2013.
Quest'anno la gente inizierà a capire che forse i nostri problemi, quelli veri, iniziano proprio da brussel e da francoforte.
Spero che il M5S (unico movimento che raccoglie il vero malcontento italiano) inizi a farlo capire alla gente, altrimenti per noi è la fine.

Luca maipiùeuro 29.01.13 19:55| 
 |
Rispondi al commento

@ patrizia B(erlusconi?)

sono note da molto le "violente manifestazioni" dei russi di VLADIVOSTOCK che durante il periodo dell'urss desideravano uscire dalla "RUBLO-ZONE"!!

ps. poi si dice che il web è più informativo della TV , e scopri gli stessi cazzari a sparare stronzate! ...

siamo sempre gli stessi ITAGLIONI non è che una tastiera in mano cambia l'essere umano coglione!

Lenin Nicolaj (che fare), Roma Commentatore certificato 29.01.13 17:38| 
 |
Rispondi al commento

http://www.parmaonline.info/notizie/2013/01/10/inceneritore-di-parma-ai-punti-il-dibattito-lo-vince-iren_25950#.UQfts_KcfRQ

L'iceneritore di Parma e la verità senza interpretazioni di parte, leggete e fatevi la vostra opinione.

Il troll della superca22ola (antani ma però),
invece di linkare interpreta (sempre ma antani ma però).

* * * * *

La propaganda:
http://it.wikipedia.org/wiki/Propaganda

Pertanto alla propaganda dei troll si fa semplicemente contropropaganda.

Chiedo scusa ai lettori del blog, ma questo è l'unico organo del Movimento 5 Stelle dove Beppe Grillo e tutti noi possiamo esprimere opinioni secondo delle regole.
Sembra che tale sito non sia intestato a Beppe Grillo e qualcuno pertanto suppone cose che sono dentro la sua testolina. Bisognerebbe chiedere a Beppe il perchè, anche se 8 anni fa il dibattito fu fatto e completato ( se interessa cercare indietro di 8 anni e non chiedere di fare tale lavoro per voi. A me non interessa farlo).

Da parte di alcuni di noi si fa semplice contropropaganda a questi troll della superca22ola (antani ma però).

So che tale lavorio è fastidioso, ma, chiedo venia a coloro che frequentano assiduamente perchè lo scopo dei troll di cui sopra è far andare via soprattutto i lettori superficiali e coloro che si avvicnano per la prima volta.

Un po di pazienza, dopo il 25 Febbraio il blog tornerà ad avere un corso normale con troll normali.
Quelli d'adesso gli finirà il contratto... sappiamo, infatti, che il loro IDEALI sono forti e tosti.

Una buonasera al blog.

Francesco Folchi Commentatore certificato 29.01.13 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Darò il mio voto al M5S e mi preoccupano i miei connazionali!! Vorrei che le persone capissero che la fine del saccheggio di questo paese si ottiene mettendo al governo delle persone oneste e poi controllandole passo passo nel loro lavoro.Eviterei dunque di dare ascolto al Card. Bagnasco o a chi ha comperato la laurea in Albania,a chi mi dice che il Duce ha fatto delle cose buone o al prof.che adesso dice che l'imu va cambiata o a Bersani che dice che non sa niente del MPS.Non basta ancora con i Fiorito i Formigoni etc etc cosa cacchio serve ancora?

Fabio B 29.01.13 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, sono d'accordo col Vostro Programma, e ora linciatemi di più di quanto sono linciata ogni giorno,come dipendente ASL.

Roberta Saoner 29.01.13 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Sia maledetto il partito democratico, Sia maledetto il PDL di berlusconi, sia maledetta la LEGANORD il partito degli omini verdi, per aver rubato da 30anni a questa parte.
Per aver saccheggiato una nazione che era ricca di tutto ma purtroppo molto povera come popolo!

Solo un popolo IDIOTA come quello italiano si sarebbe fatto governare, invece che SERVIRE, da dei buffoni per 30 lunghissimi anni, e non è detto che sia finita !!!!

Pietro T. Commentatore certificato 29.01.13 14:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il mio voto è assicurato per motivi che qui ometto, ma questi argomenti, che per me hanno il sapore di farneticazione, son quelli che mi costringerebbero a cambiare idea.
L'Euro è quello che è, in un modo o nell'altro ci siamo dentro, non è una fede, non è a scatola chiusa, non è dio, eccetera, eccetera ma ipotizzare la meravigliosa italiota repubblica delle banane invece che la partecipazione ad un progetto continentale è patetico.
Ripeto, il mio voto di protesta per questa tornata è assicurato a prescindere, ma dubito che l'euroscetticismo, ovvero euroisolazionismo, possa essere oggi uno schieramento spendibile oltre la protesta rabbiosa.
Mi auguro che il movimento la stemperi o meglio la abbandoni, non porta da nessuna parte; persino i greci che hanno potuto scegliere e a quale prezzo, hanno scelto l'Europa.. a tutti i costi.

Massimo Santambrogio 29.01.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nell'acquisizione Antonveneta (2007), i protagonisti di quella vicenda sono stati: Romano Prodi (Pres. Consiglio), Massimo D'Alema (Min. Esteri), Zapatero (Primo Ministro spagnolo), Emilio Botin (Presidente e padrone della Banca Santander), grande amico di Zapatero.
Solo con il loro fondamentale benestare, quella schifosa operazione, è potuta andare a buon fine.
Tutti gli altri, compreso Mussari, sono stati fidati (e ben pagati) esecutori.

p.s.
Alla fine del suo mandato, Zapatero concesse l'amnistia all'Amm. Generale di Santander, condannato per vari reati.
Non è difficile capire che Zapatero sta alla Banca Santander, esattamente come Prodi e D'Alema stanno al MPS.
Perchè la magistratura ha dormito per 5 anni?

gianfranco Chiarello 29.01.13 14:25| 
 |
Rispondi al commento

l'ex sindaco di siena
negli anni '80
e poi presedente della banca monte dei paschi di siena fino al 1997 afferma sulla vicenda mps
che e' stato tecnicamente un saccheggio,
per incompetenza superficialita' e ideologia.
I vertici del monte venivano scelti dalla classe politica, mussari vigni e mancini li hanno scelti i politici-
dovevano essere i capri espiatori, con le loro responsabilita' personali, se qualcosa non funzionava o andava storta nel piano di
espansione del monte dei paschi di siena in italia.
vigni direttore generale mps 1,5 milioni di stipendio annuo, liquidato con 4 milioni di euro
non si lamenta,
mussari e' al centro della tempesta che ad orologeria e' stata accesa un mese prima delle elezioni, quando tutti gia' a luglio sapevano le cose, sapevano le truffe, le tangenti, le operazioni sui derivati.
ma la bomba mps doveva scoppiare poco prima delle elezioni contro il pd che da sempre governa questa banca, pd di siena e pd di roma.
Perche' nonostante bersani e d'alema si tirino fuori, loro come minimo sapevano i giochetti
dei loro compagni a siena
con una corrente del pd senese che non ha mai voluto riformare l'assetto istituzionale della fondazione per darla in mano poi al pd di roma.
Una guerra fra bande del pd che e' finita male per tutti, soprattutto per i cittadini che sono stati costretti a pagare i danni di questa guerra, di questo monopoli finanziario che vuole dare i dividendi agli azionisti anche quando non ci sono utili
e allora serve un mussari o un vigni per truccare le carte, nascondere le perdite con derivati e swaps e con tutta l'ingegneria finanziaria
dei falsi maghi della finanza.
tanto alla fine paga pantalone,
l'imu prima casa di tutti gli italiani
4 miliardi di euro per tappare i buchi di questa nuova tangentopoli di sinistra

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 29.01.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Continua l'azione invasiva del movimento nel mettere spie e telacamerine nel sistema!

Dopo la MAI dimenticata campagna elettorale:
"O NOI O INCENERITORI"!
"DOVRANNO PASSARE SUI NOSTRI CADAVERI"!
"NON SIAMO COMPATIBILI CON GLI INCENERITORI"...

I nostri eroi chiesero aiuto a un uomo di provata esperienza; Raphael Rossi!
A questo punto l'Iren non avrebbe avuto scampo!

L'Iren accuso' talmente il colpo che dopo evidenti menomazioni subite dai ripetuti attacchi della banda del muretto...decise di attuare il piano B, di berlusconiana memoria:
Se non puoi sconfiggere il nemico fattelo amico:
Raphael Rossi è PRES. Iren!
La resistenza è stata strenua e la banda del muretto ha opposto una resistenza al limite dell'eroico ma alla fine hanno dovuto cedere!

Abbiamo un PRESIDENTE nel SISTEMA, che sicuramente cercara' di rendere compatibile il quinto impegno assunto...
il Granducato di Parma prende forma...passiamo alla Lombardia!

Ian Postuma 29.01.13 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Fra poco ci sarà un'altra banca bisognosa del ns. affetto, se non glielo diamo con l'IMU ci sarà un'altra tassa. Se non gli diamo nulla vedrete come le banche straniere faranno alzare lo spread.
A quel punto ci conviene dare tanto affetto alle ns. banche bisognose. E gli Italiani bisognosi avranno tanto affetto e solidarietà verbale dai ns. cari e amati leader politici.
Con tanto affetto e amore dal vs.caro e da Voi tanto amato PAESE DEI CACHI

mino renna ,.---.verona 29.01.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Trapelato giudizio dell'esimio Professor CuralEst sul Troll superca22ola:

"Logorrea e faccia tosta di altissimo livello, grande uso dell'italiano, molto evocativa, molto paziente."

"Conclusioni psichiatriche: incurabile sadica pezzo di merda."

ndr
qui il Professore si è lasciato andare, ma si può umanamente capire. ;D


SENTIMENT POLITICO - Se le elezioni si tenessero domani, a chi daresti il tuo voto?

12% Pd

12% Pdl

48% Movimento 5 Stelle

12% Lista Civica (Monti)

5% Altri di destra

2% Altri di sinistra

10% Scheda bianca, scheda nulla, astensione, non so
Numero votanti: 8.788
http://www.wallstreetitalia.com/default.aspx

aster c., lesignano Commentatore certificato 29.01.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento

domanda: quanti di quei 17 miliardi partiti via bonifico per l'estero sono tornati a mps secondo voi, tassati al 5% grazie allo scudo fiscale?
Lo scudo fiscale passo' in parlamento grazie all'assenza di D'alema e ai voti del pdl.

Alessandro crapanzano (alexander009) Commentatore certificato 29.01.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Siamo sotto ricatto delle banche straniere, per le cazzate che hanno fatto i ns. banchieri.Pensa che gli amministratori delle ns. banche stipendiati con milioni di euro risulteranno nullatenenti, ma con tanti risparmi in eurodollari nei paradisi fiscali, non vedi come ci ridono in faccia
NOI NON ABBIAMO SCAMPO!!!
E NEANCHE I NS. POLITICI.
Gli stranieri ci chiamano PORCKIS io avrei detto COGLIONS
Fra un bel pò di tempo si tornerà alla Lira, per adesso lecchiamoci le ferite, e ragioniamo da adulti.

roby canzo .-..pavia 29.01.13 13:32| 
 |
Rispondi al commento

"Testa di c....", la Mussolini sbrocca in tv e lascia lo studio
Botta e risposta al fulmicotone tra Alessandra Mussolini, candidata con il centrodestra, e il giornalista del Fatto Quotidiano Andrea Scanzi
http://www.cadoinpiedi.it/
queste sono piccole vittorie

aster c., lesignano Commentatore certificato 29.01.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo argomento, che dovrebbe permettere tra l'altro, una certa scrematura di idioti. Detto questo: Domanda. Se non abbiamo materie prime, che vanno comprate in dollari o in euro o Dio non voglia in oro, essendo noi una nazione di trasformazione manifatturiera e successivamente riesportatrice, avendo comprato ad un prezzo alto di partenza, in dollari e in euro e combattendo sui prodotti di bassa e media tecnologia/design con ben più agguerriti concorrenti, sul piano del costo del lavoro, siamo proprio sicuri che uscire dall'euro ora, senza prima spazzare via tutto il marcio di Banche e politica (e ci vorranno anni e una durissima lotta) sia consigliabile, o anche solo possibile?

Giusy Orioni - Milano 29.01.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento


Finanziarizzazione della Natura

...poi mangeremo i...finanziatori.


http://vimeo.com/48960616

anib roma Commentatore certificato 29.01.13 13:25| 
 |
Rispondi al commento

basta aprire un qualsiasi libro di storia per capire che gli imperi finiscono.il nostro,però,sta finendo cosi velocemenete che non riusciamo a farcene una ragione.ecco perchè tutti parlano come se ci fossero ancora speranze di salvare qualcosa.ho sentito solo beppe grillo dire chiaramente:siamo falliti.il fatto è che lo sanno e lo sappiamo tutti ma,manca il coraggio.una cosa però è certa:PRIMA SI PRENDE ATTO E SI AMMETTE LA REALTA-PRIMA SI PUO INIZIARE A LAVORARE PER RICOSTRUIRE.

vito asaro 29.01.13 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Adesso, però, il Monte dei Paschi rivela un buco miliardario ("Ma quali 14 miliardi?" Tuonava Profumo a Grillo. Infatti sono 17), bisogna accorrere a salvamento coi soliti prestiti oppure nazionalizzare -che è poi la stessa cosa ma senza dirlo perché per la dottrina religiosa vigente è peccato mortale-, si trema per i 23 miliardi di debito pubblico che MPS comprò col famigerato prestito all'1% della BCE, eppure malgrado tutto ciò lo spread dormicchia a 250.

http://crisis.blogosfere.it/2013/01/monte-paschi-e-lo-spread-niente-paura-si-risveglia-il-26-febbraio.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.01.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i due miliardi di euro di mazzetta depositati su quella banca londinese...con l'intenzione di tornare in italia puliti attraverso lo scudo fiscale di chi politici sono???

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 29.01.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

LA SERIE B
Spett.le Mov.5Stelle,
ho ascoltato la registrazione del prof. Paolo Becchi che parla dell’utilità d’istituire due tipi di euro. Per me, sarebbe il colpo finale alla nostra traballante economia. Sarebbe come se una squadra di serie A si auto-declassasse in B. Invece, come logica vuole, occorre migliorare le istituzioni perché lo Stato sia più competitivo all’interno di una economia inevitabilmente globalizzata. E’ facile incolpare la Germania. Lo si è fatto giustamente nei confronti di Hitler, ma la Germania di adesso è l’opposto. Occorre prendere quella nazione come esempio di democrazia e di virtù, anche se con qualche riserva in campo ecologico.
Analizziamo alcuni dei nostri mali endemici, molto simili a quelli che affliggono la Grecia, il Portogallo e la Spagna. L’illustre prof. Becchi sa che le assunzioni nello Stato avvengono per raccomandazione. Questa è un falso ideologico e discriminazione sociale. Nella magistratura, le assunzioni avvengono più o meno tramite raccomandazione. Nelle scuole e nelle università, il personale docente ha dato scarsa prova nelle selezioni che sia pur attuate con metodi discutibili. Nelle scuole il 30% ha superato le selezioni preliminari per l’insegnamento. Nelle università è peggio perché solo il 40% (più o meno) degli ordinari supera le mediane internazionali che misurano la produttività scientifica. Personalmente, osservo che molti studenti del mio corso, nella compilazioni di tesine fanno gravi errori grammaticali. L’elenco delle inefficienze potrebbe allungarsi, compenetrando il settore privato. Ammettendo che la raccomandazione sia l’unico mezzo per eccellere in Italia, allora occorre dire che esso è stato istituzionalizzato, come vera legge.
Stando alle affermazioni del prof. Becchi, andando in serie B e con uno Stato corrotto, connesso alle mafie dove l’unica molla di avanzamento sociale è la raccomandazione cosa possiamo mai ricavare di utile? Dopo un poco dovremmo scegliere la serie C e poi…

Giuseppe C. Budetta 29.01.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MPS
ma nessuno parla di fare rientrare i soldi rubati alla banca e ai correntisti?
ma che fine hanno fatto tutti questi miliardi?
dove sono finiti?
ma è cosi' difficile vedere dove sono andati a finire e chi li ha depistati?

GALERA SUBITO e finche' non parli non esci piu'

magistrati tirate fuori i coglioni anche con la casta e i manager

che questa storia non finisca a tarallucci e vino

la colpa di tutti non è la colpa di nessuno

NO A COMMISSIONI D'INCHIESTA INDETTE DAI POLITICI CHE PORTANO SOLO A PAGARE LAUTAMENTE I PARTECIPANTI ALLA COMMISSIONE E A NON RISOLVERE MAI NULLA


ferlingot 29.01.13 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Drappo rosso su busto gerarca fascista. Denunciati per “oltraggio alla bandiera”

Gli attivisti di Roma Futura, associazione politica legata a Sel, hanno messo in scena un flash mob ad Affile, in provincia di Roma, dove dall’agosto scorso, come fu rivelato dal Fatto Quotidiano, sorge il sacrario intitolato al soldato fascista Rodolfo Graziani. Un telo rosso ha coperto il busto di Graziani che si rese protagonista dell’eccidio degli etiopi, gasati nella guerra coloniale del regime di Mussolini. Gli attivisti hanno dedicato la piazza a Sandro Pertini. Dopo l’iniziativa, sono accorsi i carabinieri e il sindaco Ercole Viri, centrodestra, che reputa Graziani ‘un esempio per i giovani’. “ Il sindaco ha sporto querela contro di noi – racconta Gianluca Peciola, dirigente di Sel e portavoce di Roma Futura – per oltraggio alla bandiera. Noi pensiamo che la bandiera italiana non possa essere associata ad un criminale fascista, così, simbolicamente, l’abbiamo apposta sulla targa di Sandro Pertini” di Nello Trocchia

aster c., lesignano Commentatore certificato 29.01.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento

che simpatico
http://livesicilia.it/2013/01/29/la-stoccata-di-ingroia-a-grillo-m5s-perde-voti-a-nostro-favore_252509/

dario pietroburgo Commentatore certificato 29.01.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Ho apprezzato molto l'intervento lucido e concreto di Paolo Becchi, a cui vanno i miei sinceri complimenti.

E' evidente che la cosidetta democrazia, è ormai utopia, usurpata negli anni da una classe politica predona, incompetente e superficiale.

Come ogni persona di buon senso, anche Paolo Becchi intravede una speranza, che deve partire da noi cittadini.

Personalmente, nel mio piccolo mondo, ho chiesto a parenti ed amici, la loro propensione nella cabina elettorale, ossia se sono disposti a dare ancora fiducia ai partiti o altro.

Ebbene, questo piccolo esperimento mi ha rinfrancato, il 60% propende per grillo, stufi di promesse mai mantenute e preoccupati dalla situazione oramai disperata.

I restanti mi dicono che non andranno a votare, disgustati da ciò che succede, e convinti che non cambierà mai nulla.

Vero, è poco significativo, ma ho chiesto a loro di allargare l'esperimento ai loro parenti ed amici, staremo a vedere.

Mi chiedo tuttavia, come sia possibile dar credito ai sondaggi propinati dalle varie agenzie di rilevazione, dove, come sembra, gli Italiani hanno ripreso fiducia in questa classe politica, snocciolando percentuali che fanno pensare che nulla sia accaduto e che nulla stia accadendo.

Provate anche voi, in fondo non costa nulla.

Mauro F., Milano Commentatore certificato 29.01.13 13:02| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ROMA – Il Giappone svaluta lo yen, Usa e Cina sotto sotto già lo facevano con dollaro e yuan, l’Europa rischia di rimanere con il classico cerino in mano e un euro troppo forte perché le sue esportazioni non ne risentano drammaticamente. Attraverso le armi non convenzionali delle banche Centrali, si approssima quindi una guerra mondiale valutaria, giusto in tempo per vanificare i pur timidi segni di ripresa globale, dopo le tempeste finanziarie che hanno scosso dalle fondamenta la zona euro?

E’ quello che pensa il banchiere centrale tedesco Jens Wiedman, è quello che temono i produttori renani come quelli veneti: il primo paventa l’erosione dell’autonomia delle banche centrali che rischia di accendere una bomba politica planetaria sacrificando una sana competizione sui mercati planetari, i secondi che un euro troppo apprezzato ammazzi l’export. Weidman ha accusato Tokyo di pilotare al ribasso lo yen per far ripartire la sua economia e minaccia ritorsioni al G20 che si apre oggi (23 gennaio) a Davos.

In effetti le accuse tedesche sono fondate: BoJ (Bank of Japan) e il governo di centrodestra giapponese guidato da Shinzo Abe hanno raggiunto un’intesa di politica monetaria per raggiungere un 2% di inflazione programmata, per uscire dalle strette di una deflazione non più sostenibile. Per questo BoJ acquisterà in maniera illimitata bond nazionali e immetterà tanta liquidità da far impallidire le iniezioni di capitale della Bce di Draghi. Ogni paese, in questa guerra di tutti contro tutti, cerca con ogni mezzo, lecito o meno che sia, di sostenere le proprie economie nazionali, cioè di favorire la vendita dei propri prodotti.

http://tinyurl.com/b8mob3s
http://tinyurl.com/azwcrzm
http://tinyurl.com/a6h7wgj

continua..


hanno avvistato BERSATANA in un negozio di dentista manicurista...si sta impiantando canini da tigre e unghia di pantera per sbranare chi parla del suo inciucio con la banca MONTE PASCHI DI SIENA...

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 29.01.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si può o non si può.

italiano incazzato 29.01.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Becchi! Per completare direi che dobbiamo applicare il protocollo economico elaborato dalla Me-MMT e così non ci facciamo suicidare da questa europa di burocrati e banchieri. INFORMATEVI!!!!

Federico Mangiantini, Ponte Buggianese (PT) Commentatore certificato 29.01.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento

SCHERZANDO SCHERZANDO

In Liguria stanno mettendo sotto chiave tutti i consiglieri regionali. Rubavano a tutto andare.

I primi della lista sono gli IDV (Impresa dei Vadroni).

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 29.01.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento

UE giovani e belli, vi do il link di un giornale serio con un sondaggio.

http://www.wallstreetitalia.com/

mi raccomando fionda, biglie e mano ferma.

Claudio Battaglia 29.01.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento

se restiamo nell'euro,il prossimo passo,sarà quello di rivolgerci agli usurai.a quel punto avremo accettato,ufficialmente,la schiavitù.


hanno dato centinaia di miliardi di EUROBIDONI alle banche, ebbene con quei soldi quanti posti di lavoro si sarebbero potuti creare?non raccontatemi la storiella del debito è una truffa, la collusione tra partiti e banche oramai è talmente lampante,chi la nega lo fa perchè in malafede.
lo stato deve essere il garante dei risparmiatori i
partiti non devono avere nulla a che fare con la gestione delle banche,la stessa EUROPA è nella mani
delle BANCHE,altro che EUROPA dei POPOLI senza confini
l'unica cosa che non ha confini sono i capitali che
girano in cerca di nuove nazioni da spolpare.
le BANCHE devono essere al servizio del cittadino non
viceversa, riprendiamoci la nostra vita.

italiano incazzato 29.01.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Non ho mai sentito nessuno che ricapitalizza la famiglia che non arriva a fine mese o che non riesce a ripagare il mutuo casa ma sento spesso la ricapitalizzazione delle banche da più di 5 anni! Le banche non prestano soldi alla gente vera perciò non vedo perché ricapitalizzarle!

Il fiscal compact tiene conto solo di un regime finanziario deciso dalla Germania che tiene conto solo a tappare i debiti fatti dalla speculazione bancaria (non noi!) tra truffe e giocandoli (i soldi) sui mercati ma non fa nulla per l'economia!

Da ricordare che la gente non spende perché non ha soldi da spendere e se non spende come fa una ditta a vendere i suoi prodotti? A chi li vende?

Lo spread interessa solo titoli con maturità a 10 anni! Cioè se compri titoli ora fra 10 anni ti preoccupi della differenza dei tuoi titoli a paragone di quelli tedeschi! Poi se il mercato e' libero e tu compri un titolo ma fra 10 anni ti accorgi che non vale quello che speravi perché non hai comprato quelli tedeschi? Perché chi rischia comprando titoli poi viene salvato da quelli come Monti che va in giro cercando di frenare il differenziale di guadagno (spread) tra titoli italiani e quelli tedeschi ? Sono c...i tuoi se hai voluto rischiare! Perche devo io tutelare gente che gioca in borsa e che non produce un c...o per il paese e quando perdono miliardi devo io risanare i rischi presi da questi parassiti della società?


Se io non riesco a pagare casa non credo che Monti verra a salvarmi allora perché salva questi vermi che sapevano benissimo che stavano rischiando ed ora che hanno fatto fallire un paese intero con i rischi che hanno preso perché devo essere io a pagare e tappare i buchi con sto ca..o di fiscal compact?

Quand'è che il governo va a salvare il vero motore dell'economia? Cioè quand'è che si salva chi lavora e spende lo stipendio nell'economia invece di salvare questi vermi speculatori che quando gli va bene si mettono i soldi in tasca ma quando gli va male arriva Monti e pago IO?


non abbiamo bisogno di prof uni, tipo bagnai, becchi o di guru alla barnard o di gente che crede a complotti o scie chimiche.serve sapere 4 cazzate ed essere capaci di mandare in galera chi ruba, con pene triplicate se ruba allo stato, perchè ruba a tutti noi.

gianluigi bendinelli, verona Commentatore certificato 29.01.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Europa, questa sconosciuta.

Molti di voi invocano l'uscita dall'Euro e dall'Unione Europea come panacea di tutti i mali, ma non sanno minimamente di cosa parlano.
Nei secoli l'Europa è stata la madre della civiltà, ma anche la progenitrice delle due Guerre Mondiali e degli orrori di fascismo, nazismo e stalinismo (o comunismo autoritario).

Nei secoli dall'Europa sono partite le menti che hanno reso grandi altri Paesi e Continenti, ma anche mostri che hanno riempito le Americhe di africani, che hanno depredato interi continenti della loro storia e della loro dignità, esportatori di mafie, razzismi e altre ideologie folli.

Da sessant'anni l'Europa ha intrapreso un nuovo percorso verso l'unificazione: in passato ci avevano provato i cesari, gl'imperatori germanici, i papi, Napoleone, Hitler. Con i disastrosi risultati che tutti conosciamo: stermini, deportazioni, inquisizione e caccia all'eretico...

Ora finalmente i governi d'Europa hanno intrapreso un cammino pacifico verso l'unificazione, basato sul comune sostrato democratico e culturale del continente. Stanno commettendo errori, ma solo chi resta inoperoso, forse, non ne commette. E' vero, si è pensato troppo all'unione monetaria e poco a quella politica, fiscale, culturale (si dice che abbia fatto più Ryanair che l'UE nella creazione del popolo europeo). E' vero, c'è un evidente deficit democratico nelle Istituzioni Comunitarie. Ma non lo si cura chiudendo le frontiere e stampando una propria moneta. Lo si cura con nuove proposte, con nuove idee. Non con ricette vecchie come il cucco che hanno prodotto immani tragedie nell'arco di oltre 2 millenni.

Riflettete solo su questo dato: dalla nascita della CECA ad oggi, l'Europa è stata teatro di guerre solo laddove l'Unione non c'era. Nei 100 anni precedenti era stata devastata dalle guerre combattute tra Italia, Germania, Francia, Austria, Inghilterra, Polonia, Russia, Finlandia...

L'Europa, questa sconosciuta 29.01.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una quindicina di anni fa,nella mia città,nacque la mania della barca.molti miei concittadini si indebitarono al limite del sopportabile pur di farsi la barca.vittime della loro smania,non considerarono che farsi la barca significava anche:posto barca,benzina,manutenzione.il risultato fu che,pieni di debiti(per l'acquisto)non poterono mai usare la nave.con l'entrata nell'euro,noi italiani,ci siamo comportati nello stesso:abbiamo comprato qualcosa che ci ha costretto al massimo sforso e che,adesso,non siamo in condizione di mantenere.i miei concittadini si salvarono liberandosi delle barche(anche dandole a prezzo stracciato).hanno ricontrattato il debito,in base alle loro possibilità e,a poco a poco,lo stanno pagando. :traete voi le conclusioni.

vito asaro 29.01.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento

(28 gennaio 2013)
L'Antitrust: Terna non potenzia la rete elettrica
"Da valutare la penalizzazioni dei ricavi"
L'authority osserva "con preoccupazione" la mancata realizzazione del programma di potenziamento da parte della società guidata da Flavio Cattaneo. E propone penalità nel caso in cui le opere non vengano inaugurate nei tempi previsti. L'azienda:"Investimenti significativi"
di LUCA PAGNI
AZZO. IL PATTUGLIONE DI ELETTI M5S, IMPARINO AD USARE AL MAX IL WEB, IMPARINO TUTTO QUELLO CHE ANCORA NON SANNO DI ECONOMIA E POI UNA SUPPOSTONA SCIENTIFICA X FARCI VIVERE MEGLIO. COME QUELLI DI PARMA, BRAVISSIMI!
CHI IN 6 MESI NON IMPARA LE 4 CAZZATE CHE SERVONO E NON AGISCE PERCHE’ NON SA, FUORI DALLE BALLE.

gianluigi bendinelli, verona Commentatore certificato 29.01.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Pirelli, pm chiede la condanna
per frode fiscale di Tavaroli e Iezzi
Il pubblico ministero Laura Pedio ha chiesto la condanna a due anni e tre mesi per l'ex capo della Security di Telecom e Pirelli, Giuliano Tavaroli, e due anni per il suo braccio destro Pierguido Iezzi. L'accusa è frode fiscale
ECCO QUA LE CAUSE DELLA DISCARICA DEBITORIA.
UNA GOCCIA DI MEBDA OGNI GIORNO ED è SOLO LA PUNTA DELL’ICEBERG LADRESCO.
NON è L’EURO LA CAUSA DEL DEBITO SOVRANO.
SIAMO NOI, CHE SIAMO SEMPRE STATI ZITTI.
E ORA X FAVORE, CHE ABBIAMO_AVETE COMINCIATO A URLARE , NON URLIAMO STUPIDATE.

gianluigi bendinelli, verona Commentatore certificato 29.01.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cinesi.....e crisi

Un segnale che la crisi e' grave sono le attivita' cinesi che stanno abbandonando l'Italia.
Stime non ufficiali parlano del 10% di imprese cinesi gia' chiuse .E ogni giorno aumentano le cessazioni di attivita'.Si trasferiscono in Cina o Sudamerica...Inoltre, molti operai cinesi in Cina gia' guadagnano di piu' di precari italiani...

klaus k. Commentatore certificato 29.01.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Grazie professore!
Lei ha detto perfettamente tutto quello che anch'io da un anno continuo ad affermare.
Anch'io non ho trovato spazio nei giornali, quando cercavo di scrivere, più semplicemente, le stesse cose dette da lei.
Ora non mi sento più sola!

emma S. 29.01.13 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sul FQ da un po di tempo Marco Travaglio nell'ansia di farci sorridere A TUTTI I COSTI stà perdendo di mordente, finendo come nell'articolo odierno ad essere talmente "generico" da non riconoscerne più il suo tratto distintivo. Sono anni che ci delizia con la sua acutezza, e precisione dei fatti, che una o più pausae saranno assolutamente lecite, ma che non divenga il suo nuovo linguaggio, in quanto dell'articolo di oggi ne farei volentieri a meno, tutto tutto, niente niente?
Caro Marco, non faccia come quel vecchio rinco della Repubblica, se non se la sente lasci ad altri la prima pagina, largo ai giovani, o no? E' vero io sono uno di quelli che stà a rota con qualsiasi cosa che provenga dalla sua splendida intelligenza ed acutezza, ma piuttosto di leggere il nulla come oggi preferisco aspettare qualche giorno o settimana l'affondo della sua accetta anche spiritosa, ci mancherebbe, ma non questi brodetti insipidi tanto per?

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 29.01.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quale fattore fiducia??
Le banche straniere hanno fiducia nello stato italiano ma non delle ns. banche.
Monti S.p.A con Pd S.p.A e PDL S.p.A con l'approvazione dell'Imu data al MPS in difficolta dal 2010 a garantito alle banche straniere il rientro dei crediti verso il MPS.
Le banche straniere hanno usato il ricatto dello spread per obbligare lo stato ad aiutare la MPS.
E non è finita qui, frà un pò ci sara qualche altra banca italiana a dover essere aiutata da noi.

Villa giò .-.-Como 29.01.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Ha detto la Finocchiaro, a Porta a porta, che le deputate non sono bidelle.

Ed ha ragione.

Le bidelle non rubano!

Nicola ., Palermo Commentatore certificato 29.01.13 12:22| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

tgcom24.mediaset.it/cronaca/articoli/1079363/bestie-di-satana-borsa-di-studio-per-la-ballarin.shtml

Bestie di Satana, borsa di studio per la Ballarin


Brescia, la 27enne (condannata a 22 anni per per il concorso nell'omicidio di Mariangela Pezzotta) frequenta un biennio specialistico

11:49 - C'è anche Elisabetta Ballarin, condannata a 22 anni per il concorso nell'omicidio di Mariangela Pezzotta maturato nell'ambiente delle "Bestie di Satana", tra gli studenti premiati con una borsa di studio da seimila euro dal comune di Brescia. Lo riportano i quotidiani locali, spiegando che la 27enne, che deve scontare ancora 9 anni, dopo essersi laureata a pieni voti all'Accademia Santa Giulia di Brescia, sta ora frequentando il biennio specialistico.

La Ballarin ha vinto la borsa di studio insieme a due compagne di corso, per l'elaborazione di un progetto per avvicinare gli studenti universitari ai musei.

Il 22 febbraio Ballarin era stata investita da un'auto mentre in bicicletta stava tornando al carcere di Verziano dopo aver frequentato una lezione all'università.

NdR: il sindaco di Brescia è di pura razza padana e pedigree forzaitaliota pidiellino. come la metà dei grilloidi.

Cultura Bresciana 29.01.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Me fa ride l'italiani, scopre il m5s scopre l'america, cose che dovrebbero essere normali glie pare l'oro, ma veramente? ma davvero? dici sul serio?

Ma che stai a San Marino? 29.01.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Aumentano i commenti favorevoli all'uscita dell'Italia dall'Euro, finalmente.
Uscire dall'Euro non provocherà nessuna catastrofe e anzi ci porterebbe a un nuovo boom economico ed è proprio questo che i padroni dell'Europa non vogliono. Vogliono invece continuare a somministraci dosi massicce di austerità per azzerare le democrazie europee e le loro economie e continuare ad arricchire le Elite.
La Crisi in Europa è nata ed è stata alimentata proprio dalla perdita della sovranità monetaria con l'obiettivo di disarmare gli Sati del Sud Europa e favorire i gruppi industriali e finanziari a capitale Tedesco e Francese.
Per approfondimenti nel caso si fosse ancora scettici provate a leggere questo e-book:
http://www.amazon.it/Principe-Monete-favola-adulti-ebook/dp/B00B5ZGSJQ/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1359457766&sr=8-1

michele signa 29.01.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Milioni di Italiani negli anni 80-90 hanno comprato casa con lira inflazionata e mutui al 22% di interesse, dal 2000 ad oggi con l'euro forte e mutui al 3-5% di interesse chi ha comprato casa fatica a pagarla.Negli anni con la lira la disoccupazione giovanile era al 10% oggi è al 40%. Negli anni con la lira gli stranieri riempivano le ns.spiagge e portavano valuta straniera forte. Negli anni con la lira le ns. piccole e medie aziende esportavano alla grande e c'era il lavoro. Negli anni con lira purtroppo i politici come craxi hanno cominciato ad indebitarci con i Bot e CCT e spargendo a pioggia denaro pubblico per mantenere il loro potere.
Poi non hanno mai portato avanti energie alternative che sostituissero la ns.dipendenza di acquisto di energia dall'estero penalizzandoci con costi esorbitanti conseguenti alla lira svalutata.

Trevisan m. --Treviso 29.01.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Olli Rehn, commissario Ue per gli affari economici su Berlusconi. leggete bene cari berlugrillini

"L'Italia aveva preso impegni di consolidamento di bilancio nell'estate 2011 per facilitare l'intervento Bce nel mercato secondario per acquistare titoli di Stato: quando il governo Berlusconi decise di non rispettare più gli impegni assunti il costo del finanziamento per lo Stato è aumentato soffocando la crescita dell'Italia, poi con la formazione del governo monti la situazione si è stabilizzata. Questo è un chiaro esempio di fattore fiducia" che ha prodotto dei risultati positivi in termini di premio sul rischio."

repubblica.it/economia/2013/01/29/news/rehn_crisi_europa-51496766/

Olli Rehn 29.01.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Signor Napolitano

La sua nomina ci e' costata 7 anni DI MALARIA.

7 anni di vacche magre del campo della democrazia.
Non splendidi (come dice PROFUMO)

La sua FEROCE INDIFFERENZA alle voci del popolo, ne fanno IL PEGGIORE INDIVIDUO calcante LA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA ITALIANA.
(dai tempi del RE' 4 spanne)
Il suo MANDATO è un insulto agli EROI che hanno CONTRIBUITO ALLA NOSTRA STORIA.

Lei NON se ne va' DA VECCHIO RIMBAMBITO MA' da lucido, lugubre personaggio perfettamente integrato NELLA PARASSITA CASTA POLITICANTE ITALIANA di oggi.
W SALVO D'ACQUISTO!

Franco Restuccia Commentatore certificato 29.01.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Uscire dall'Europa e dall'euro è una vera follia in termini di stabilità economica, culturale e sociale. Mi auguro che il m5s prenda pochi voti perchè non voglio vedere marcire il mio paese. In un mondo in cui la direzione è chiaramente l'integrazione tra i popoli e la futura unione politica ed economica il m5s dimostra anacrostiche e pericolosissime posizioni nazionaliste e divisioniste. Dio ci scampi da questo pericolo, non ce lo meritiamo proprio.

a.a 29.01.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anna finocchiaro, capogruppo al senato del PD
VORREBBE AFRE IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA E OFFENDE LE OPRATRICI SCOLASTICHE DEFINBITE BIDELLE DA LEI STESSA . TERMINE USATO IN TONO DISPREGIATIVO.
POI , SE VOLETE, INFORMATEVI SU INTERNET SUI GUIAI GIUDIZIARI DEL MARITO E RICORDATE CHE ERA SOLITA ANDARE AD IKEA CON LA SCORTA CHE LE SPINGEVA IL CARRELLO
SE FINOCCHIARO E' DEGNA DI FARE IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA IO SONO DEGNO DI FARE IL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI.
UNO VALE UNO

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 29.01.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

il pdl,che ha dentro i nazionalisti,che si allea con la lega che vuole smantellare la nazione e che dovrebbe essere dichiarata fuori legge.il pd,che ha completato la sua trasformazione,fondendosi con i democristiani, graziati,della prima repubblica,che si allea con vendola il quale ha tutt'altre idee.monti,il nulla che,insieme all'altro nulla(casini)si piazza al centro nella speranza di comandare senza maggioranza.ingroia che vuole creare la sinistra ma,si perde per strada.una miriade di partitini che si uniscono,solo,per arraffare qualche posticino.sapete come si chiama tutto questo?marasma.cioè:l'anticamera della morte.se non facciamo terra bruciata per iniziare da zero,non abbiamo speranze.

vito asaro 29.01.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Io dico solo che i proprietari
di tutte queste facce che adesso
rimbalzano da un talk televisivo all'altro
e che presto vedremo tappezzare le nostre città
con ammiccanti slogan elettorali
andrebbero rastrellati e fucilati
sulle pubbliche piazze,affinché possano servire
d'esempio e monito per chi sarà chiamato
a dover ricostruire questo paese
raso al suolo da destra,centro e sinistra. Stop.

M5* for ever !!!

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 29.01.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sicuramente volenti o nolenti si uscirà obbligatoriamente dall'euro.
Oggi anche loro sanno che bisognerebbe tornare alla lira , ma prima noi cittadini con i ns. risparmi dobbiamo aiutare le banche straniere a rientrare nei crediti che hanno con noi,altrimenti fanno saltare l'italia con lo spread a manetta."
I loro che sanno, hanno i risparmi in eurodollari alle isole caiman ben protetti da una futura lira inflazionata.
.

mario c. ..---milano 29.01.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro professore, vorrei ricordarle che nel primo governo Berlusconi come ministro del lavoro si instaurò per il periodo 1995-96 un certo sig. Vito Gnutti nativo in quel di Lumezzane (Bs)e morto nel 2008. Fu ministro in quota Lega Nord, e con lui Bossi ebbe un rapporto politico molto particolare tanto da consultarlo negli anni successivi in merito all'ingresso dell'italia nell'euro.
Alla domanda di Bossi "caro Vito, l'italia riuscirà ad entrare nel club dell'euro?" la risposta, sintetizzandola succintamente per motivi di spazio fu: "caro Umberto, i dati in mio possesso confermano che l'adesione del sistema italia alla nascenda moneta possono portarci solo verso il disastro totale, al declino del nostro sistema produttivo ed alla contrazione del PIL; e solo un pazzo, un mentecatto un disgraziato venduto può prendere in considerazione l'ipotesi di accettare le condizioni capestro così proposteci dalla UE."
Per coloro che si ricordano il periodo, elezioni 2001 ed ingresso nell'euro furono argomenti principe della campagna elettorale del tempo, con una parte, LA SOLA LEGA, che denunciava i rischi futuri (proponendo saggiamente dieci anni prima di Lei caro professore l'uso dell'euro a due velocità) e dall'altra i fautori di una opportunità imperdibile che avrebbe cambiato la vita agli italiani.(devo ammettere che hanno avuto ragione però,: la vita degli italiani è davvero cambiata)
Prodi, il vero responsabile del macello sociale oggi sotto gli occhi di tutti riuscì nell'impresa che si era proposto, e mentre mortadella divenne pres. del consiglio la Lega si ridusse ad un 4,5%.

Vito Gnutti finì nel dimenticatoio dei politici falliti e morì in solitudine come se fosse un appestato. Emarginato dalla stessa lega che non gli perdonò l'errore di valutazione che costò consensi elettorali con la presente, da militante leghista che sono vorrei ricordarne la memoria e la primogenitura circa le idee di un'europa meno bancaria e l'uso della doppia moneta!

Saluti Padani e forza M5S

Nomen Omen 29.01.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento


"C'era la cara ns. LIRA inflazionata e il debito pubblico era sotto controllo"

gio' sabaudia

--------------------------------------------------

per ongi punto di inflzione chi pagava era il cittadino (che diventava piuì' povero dal momento che la lira perdeva valore e appunto questa e' l'inlfazione) e per ogni punto di inflazione era un punto in piu' di interessi che si dovevano pagare sul debito.

non diciamo sciocchezze.

francesco 29.01.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Ora c'è un'altra cosa a cui badare e molto anche!

http://www.repubblica.it/politica/2013/01/29/news/monte_paschi_verso_nazionalizzazione-51488236/

Il M5S via voce di Beppe ha lanciato da tempo questa necessità, e non hanno voluto sentire. Ora che lo fa Monti, aprono le orecchie, ma anche questa è una manovra criminale, terroristica perché il loro servo pretende di succhiare i beni di stato per poi darli ai privati. Serve buttarlo fuori e senza tanti complimenti, dalla storia politica, visto che la crisi l'hanno inventata i suoi amici banchieri e lui la tiene alta. Altro che calo tasse etc! Guardate cosa ha appena proposto per la scuola, pur nulla avendo a che fare.

Ma un piattone di caXXi suoi se lo fa mai? Perché non si ritira a fare il nonno?

3mendo 29.01.13 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ha parlato di fuorilegge legali...
gli suggerisco un nuovo termine:
"criminalità legalizzata"
purtroppo ne siamo succubi...

daniele molinaro 29.01.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo ai fautori dell'euro che il problema vero è la sovranità monetaria(se capiscono cosa significa)con ciò che ne consegue a livello di creazione del debito.Comunque mi permetto di insistere:memmt.info e poi ne riparliamo.

mario 29.01.13 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Ma quindi lo staff non banna più? sono ore che uno mr.worf spamma a ripetizioni deliri schizofrenici, quindi qui si può spammare liberamente? buono a sapersi!

    Αstro del mattinΩ³ Commentatore certificato 29.01.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento

per i soliti personaggi antieuro che addebitano tutte le coplpe all'europa si guardino anche qeusto

http://www.youtube.com/watch?v=ywKx2eUdRmc

sono tutte cose comunque che non appena si mette il naso fuori dall'italia e ci si toglie le fette di salame dagli occhi ci si accorge subito, senza tante seghe mentali.

p.s. le seghe mentali non fanno l'uomo piu' intelligente, ma piu' coglione e pronto a essere preso per il culo di piu' e ancora di piu'.

francesco 29.01.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento


http://www.kim.com/

Pasquale_ Caterisano Commentatore certificato 29.01.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Sinteticamente:
1 - abolizione delle cooperative
2 - regolamentazione dell'industria del sesso

pace & bene

luigi c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Io non lo metterò mai.

Per quanto mi riguarda devono andare a fanculo punto.

http://www.tzetze.it/2013/01/antibufala-obama-rende-obbligatori-i-microchip-impiantati-nel-corpo-1.html

Pietro T. Commentatore certificato 29.01.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi chiedo come mai non viene colto il senso profondo dell'intervento del prof Becchi che parla di uscita dall'euro.Ricordo a me stesso ed a tutti che esiste la MMT(andate sul sito memmt.info)la cui applicazione è al primo posto tra i punti programmatici votati nel Forum.
La richiesta di uscita dall'euro e l'applicazione dell'MMT con conseguente ritorno alla sovranità monetaria,dovrebbero essere a mio avviso,le punte di diamante della campagna del M5S,ma purtroppo ho notato che anche molti tra i candidati e la gran parte degli attivisti ne ignorano l'esistenza.Ne va del nostro futuro.Informatevi e passate parola.

mario 29.01.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

COMPRATE TITOLI MPS, TANTO NON FALLIRA' MAI PERCHE' SE MANCANO I SOLDI FARANNO FALLIRE I CITTADINI ITALIANI PIUTTOSTO! LA PROVA DI QUANTO DICO? NONOSTANTE SI SIA DIFFUSA LA NOTIZIA DELLA TRUFFA IL TITOLO SALE IN BORSA. SE QUESTO NON VI BASTA CARI COMPATRIOTI DEL CAXXO CONTINUATE PURE COME NIENTE FOSSE...
INTANTO LE ALTRE AZIENDE LE STANNO FACENDO CHIUDERE CON GLI ORDINI IN MANO!!

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento

http://www.cadoinpiedi.it/2013/01/29/lega_nord_e_fratelli_ditalia_i_manifesti_abusivi.html


come possiamo fidarci ?????

se non rispettano neanche le minime regole di legalita'????

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 29.01.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bersani,Berlusconi,Casini,Monti ecc

Il leaderismo è finito perchè attraverso il web ognuno di noi stà trovando il proprio leaderismo, e non ha più bisogno a causa delle proprie debolezze di essere rappresentato ipocraticamente e far parte di un gruppo di rappresentenza, dove il leader e i suoi 4 scagnozzi si fanno i c...zi loro. Attraverso il web oggi anche attraverso nick falsi o maschere carnevalesche, ognuno di noi può sfogare le proprie frustrazioni, e partecipare direttamente alle discussioni porta alla maturazione individuale . In futuro questa maturazione individuale porterà ad una partecipazione comune e solidale alla crescita globale. Uno vale Uno come dice Beppe Grillo, e solo questione di tempo , quando tutti avranno capito non ci saranno più scontri sociali basati sulla divisione come avviene oggi e da sempre.
Bisogna cambiare direzione , ognuno deve sentirsi importante quanto un leader,le idee individuali non vanno condannate a priori ma analizzate da tutti e poi votate democraticamente. Non bisogna perdere la possibiltà che il Movimento 5 Stelle ci stà offrendo

cazzaniga jole .--lecco 29.01.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento

L’Islanda vince sull’UE
Il governo islandese ora esulta. Il giudizio della corte, infatti, è definitivo, e non potrà essere nuovamente oggetto di ricorso. La piccola isola vinto. La sua rivoluzione è giunta a termine, trionfante. E, sicuramente, farà storia.

Il Tribunale dell’EFTA (Associazione Europea del Libero Commercio, alla quale aderiscono oltre ai paesi dell’UE anche Islanda, Liechtenstein e Norvegia), con sede a Lussemburgo, ha stabilito oggi che il governo dell’Islanda non ha violato la legislazione europea quando ha deciso di non risarcire gli investitori stranieri della banca on-line Icesave, dipendente da una delle principali entità finanziarie fallite nel 2008.

Nella sentenza l’Efta spiega che l’Islanda non ha contravvenuto le normative europee vigenti al momento dei fatti quando decise di non risarcire gli azionisti stranieri, decisione tra l’altro avallata da un referendum appositamente convocato, attraverso il quale la maggioranza dei cittadini del paese valutarono di non investire denaro pubblico per ripianare i debiti con le banche private fallite.

Il Tribunale dell’Efta ha anche stabilito che il governo islandese non ha compiuto un atto discriminatorio decidendo invece di risarcire gli azionisti del paese.

http://www.articolotre.com/2013/01/lislanda-vince-sullue/135458

L'intervista all'artista islandese Hordur Torfason, leader della rivoluzione silenziosa contro la finanza globale:
http://www.youtube.com/watch?v=Anjn-iGBGog


Programma M5s: http://www.beppegrillo.it/iniziative/movimentocinquestelle/Programma-Movimento-5-Stelle.pdf

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 29.01.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento

ME NE STO FACENDO UNA MALATTIA
MA GRIDO ALLE INGIUSTIZIE DI QUEI CANI CHE
PRENDONO TANTI SOLDI DAL CANONE INGIUSTO
CHE PAGHIAMO ALLA RAI.
IL GRANDE PRESIDENTE PERTINI HA DETTO CHE E'
GIUSTO RIBELLARSI A LEGGI INGIUSTE.
BENE NOI ABBIAMO IL DOVERE DI RIBELLARCI AL
PAGAMENTO DEL CANONE ALLA RAI.
DEVONO VIVERE ESCLUSIVAMENTE DI PUBBLICITA'
COME FANNO ALTROVE.
LO STIPENDIO SE LO DEVONO MERITARE E NON RUBARE
COME FANNO OGGI APPOGGIANDOSI AL CANONE.
COME SI FA A SOPPORTARE QUELLA FACCIA DA EBETE
DELLA LITIZZETTO CHE PARLA DEL
NULLA E PERCEPISCE 125 VOLTE IL MIO REDDITO
DI 800 EURO AL MESE? E' GIUSTO? POI LE FANNO FARE
ANCHE PUBBLICITA' DI ARTICOLI INUTILI COSI'
COME ALTRI COME C.CONTI: QUANTO PERCEPISCE?
VENIER:QUANTO PERCEPISCE? FRIZZI:QUANTO PERCEPISCE? PORCO GIUDA POSSIBILE CHE DEVONO
ESISTERE QUESTE PERSONE CHE SONO ZERO E CHE
DIVENTANO RICCHE CON I NOSTRI SOLDI?

GRILLO ASCOLTA PORCO GIUDA ANCHE LA DENTRO
DOBBIAMO ANDARE A METTERE IL NASO.


"E' piuttostro frustrante dover rispondere 600 volte alle stesso obiezioni.
Non che voglia usare questa tesi come prova di qualcosa, ma forse ti e' sfuggito che dal 1980 al 1995 l'Italia era il paese con il risparmio privato piu' alto del mondo, e primo in Europa per produzione industriale.
Altro che falliti. Nell'88 l'Italia era il 4 paese al mondo per qualita' della vita."

cristiano streppa

-------------------------------------------------

il risparmio privato e' stato devastato dal fatto che le retribuzioni in qeusti anni non sono aumentate, siamo il paese in europa (ripeto, non e' un concetto da poco e di qeusto non si puo' certo oncolpare l'europa) con la busta paga piu' bassa e il costo della vita piu' alto, l'industria e' stata devastata da comportamenti provocati dalle leggi liberiste di questi ultimi anni (ad es le tante delocalizzazioni, addirittura lo stato aiutava finaziariamente le aziende che delocalizzavano dando loro anche appoggio logistico tramite le ambasciate).

nessuno poi ha mai detto che a rischio fallimento in quegli anni erano i cittadini privati ma era lo stato (riguardati la situazone economica dello stato di quegli anni) che averbbe comunque portato al fallimento anche i cittadini.

p.s. riguardo al punto piu' sopra, cioe' dove dico che l'italia e' il paese col costo della vita piu' alto (e le buste paga piu' basse) e siccome anche di questo viene accusato l'euro, guardati questo filmato, molto "spartano" ma forse per questo rende l'idea perche' molto terra terra sednza tante seghe mentali.

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=K67msgbqjv0

p.p.s. ringrazia berlusconi per la grande speculazione-inchiappettata che ci ha regalato all'arrivo dell'euro, del resto lo aveva detto, "vi faro' diventare ricchi" e per tanti ha mantenuto la promessa a scapito pero' di tutti gli altri (la maggioranza della popolazione).

francesco 29.01.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlino, ore di panico ad Alexanderplatz
Ma la polizia: nessun attacco chimico
Liquido versato nei pressi di sei fermate dei bus: inizialmente si era pensato potesse trattarsi di acido fluoridrico. Due operai sarebbero rimasti intossicati

http://www.ilmessaggero.it/primopiano/esteri/berlino_acido_fluoridrico_attacco_chimico/notizie/247675.shtml

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 29.01.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.segnidalcielo.it/2013/01/29/usa-a-miami-prove-di-guerriglia-urbana-con-elicotteri-militari-che-sparano-tra-le-abitazioni/#!prettyPhoto

Sembra proprio una scena di un film quella vista a Miami la sera del 25 Gennaio 2013, quando alcuni elicotteri militari hanno iniziato a sparare scariche di mitragliatrice (pensiamo a salve) verso le abitazioni e verso le auto che camminavano sulle varie strade della città. I video che vi mostriamo sono la prova di quello che sta succedendo negli Stati Uniti, ovvero prove di guerriglia urbana e terrorismo gratuito.


Mr Worf ., VG Commentatore certificato 29.01.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

((((( Giuseppe Mussari non solo PD )))))

Il 15 luglio 2010 fu nominato presidente dell’Associazione bancaria italiana,diventando così il più giovane presidente nella storia dell’Abi.

Quel giorno anche la banca che ci "ruota intorno" partecipò all'elezione per acclamazione de l'enfant prodige...molto "sinistro" senza essere di sinistra.
Cam.
P.s.
Fosse stato davvero di sinistra come avrebbero potuto,i "sinistrati" banchieri italiani,
nominarlo presidente della "loro associazione"?

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 29.01.13 11:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo i vaccini tossici arrivano i vaccini con DNA modificato…

Apprendiamo la notizia dall’ANSA che pubblica un articolo dedicato alla realizzazione di un nuovo vaccino, ovvero quello contenente DNA del virus che verrà direttamente inserito nelle cellule del nostro organismo, in modo tale che l’informazione nuova arrivi al nostro corredo genetico, con le istruzioni per combattere l’infezione.

ANSA – Realizzato il primo vaccino contenente un tratto di Dna, il tutto nel formato di un cerotto: si tratta di uno strato di minuscoli aghi che rilasciano gradualmente il farmaco per intere settimane. Questa modalita’ di rilascio del vaccino, realizzata da un gruppo di ricercatori coordinato dall’Istituto di Tecnologia del Massachusetts (Mit) e descritta su Nature Materials, potrebbe risultare importante per i Paesi in via di sviluppo perche’ non richiede refrigerazione e risulta facile da immagazzinare e trasportare.

http://www.segnidalcielo.it/2013/01/29/dopo-i-vaccini-tossici-arrivano-i-vaccini-con-dna-modificato/

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 29.01.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento

NotizieFresche.info
Ore 10.52 NAPOLITANO Ricorda figura Scalfaro: fu limpidamente ancorato sempre ai valori e ai principi della Costituzione repubblicana.


Mr Worf ., VG Commentatore certificato 29.01.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche Rinaldi se nè andato dal M5S
Con il metodo della divisione sociale usato da decenni dai vari partiti Società per Azioni dove l'utile economico di partito era ed è tutt'oggi l'obiettivo principale, anche Rinaldi Salsi e Favia hanno cambiato direzione verso la casta della vecchia politica che offre denaro e protagonismo ai propri adepti.

cozza l. pordenone 29.01.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non mettete Paolo Barnard a parlare di economia sul blog???????????????

roberto guerra 29.01.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.nomuos.info/solidarieta-a-tutti-gli-le-attivist-no-muos-colpiti-da-provvedimenti-repressivi/

Prendiamo atto del fatto che la settimana scorsa ha segnato un’ impennata delle attività repressive da parte delle forze di polizia e delle procure siciliane, in continuità con le minacciose dichiarazioni del ministro Cancellieri sul MUOS “sito d’interesse strategico per la difesa nazionale”

Tra giorno 25 e giorno 26, infatti, sono stati emessi e notificati diversi provvedimenti a Niscemi ed a Catania, tra cui fogli di via ad attivisti del presidio e ventotto denunce per un ipotetica manifestazione non autorizzata in
solidarietà ai NoTav svoltasi a Catania che data addirittura a marzo del 2012.

In particolare è paradossale ed allarmante la motivazione dei fogli di via nella quale si sostiene che i soggetti sarebbero “pericolosi” ed “estranei” senza attività “economiche” o dimora nella zona ed in quanto tali da “allontanare” da Niscemi. Una dinamica che ricorda tanto la misura del confino emessa in danno degli oppositori politici da parte del regime fascista. Constatiamo inoltre che le forze dell’ordine mostrano un atteggiamento intimidatorio ed un crescente nervosismo nei confronti degli attivisti del presidio, e persino delle mamme No Muos, e delle loro azioni di blocco dei convogli diretti alla base, volte a praticare la revoca dal basso dei lavori di costruzione del MUOS, che continuano nonostante le dichiarazioni di segno opposto del Presidente della Regione Sicilia e le tranquillizzanti informazioni dei media.
Ribadiamo che tutte le accuse rivolte in questi giorni ai nostri attivist* sono totalmente infondate e pretestuose. Questi fogli di via e queste denunce sono chiaramente stati programmati “ad orologeria”, quando si è palesato che era necessario colpire la crescente solidarietà che la lotta NoMuos sta riuscendo ad estendere all’insieme dei movimenti sociali che si battono, contro le devastazioni ambientali, la militarizzazione dei territori, la precar

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 29.01.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eilà grulli, come vi tira? Ogni tanto fa piacere venire a trovarvi, due risate fanno sempre bene!
A proposito di risate, fatevene due anche voi che dite che qui non c'è censura:
http://nocensura.eusoft.net/
Ciao e prendetevi un antiacido nèh!

Silvester Stangone 29.01.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GENTAGLIA CHE DECIDEVA NELLE STANZE DEI BOTTONI.
DA REPUBBLICA 29_01_13
“La scomparsa dei libri fu messa in relazione con la discussa nomina dell'allora neo-direttore della biblioteca Marino Massimo De Caro, già consigliere del ministro per i Beni e le attività culturali, attualmente in carcere a Poggioreale a Napoli.”
Sembra che DELL’UTRI NE ABBIA COMPERATO UN Po’.
VIA TUTTI E POLITOMETRO A MO DI SUPPOSTA.

gianluigi bendinelli, verona Commentatore certificato 29.01.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

DISPERSO F-16 IN ADRIATICO

Si tratta di aerei caccia che vanno giù da soli. E TUTTI i ns politicanti, tutti insieme, hanno approvato Miliardi di spese per acquistarne ancora un bel pochi per i prossimi anni. Con soldi tolti ad una popolazione che vive già in situazioni limite. Anche solo per queste malespese, ingiustificate ed ingiustificabili, che tra l’altro non innalzano certamente il grado di “valore difensivo” delle ns forze armate, anche solo per queste “spese militari”, TUTTI questi governanti e politicanti storici, si sarebbero guadagnati il “diritto” di restare a casa con le loro famiglie, anziché andare nuovamente a “governare”…e ricaricare nuovamente la popolazione di questi costi così illuminati…Forze armate, che, tra l’altro, sarebbero molto meglio utilizzate, se adibite a compiti di sicurezza interni…

roberto d'iseppi, verona Commentatore certificato 29.01.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh, MPS cresce in borsa nonostante la truffa perpetrata. Mi sembra chiaro che sia il segno che ancora una volta risparmiatori e contribuenti pagheranno col loro denaro tangenti e scommesse alla roulette dei partiti!
Ma nessuno protesta e parla in questo paese di mer.a!

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domanda: come mai tutti i partiti oggi in campagna elettorale stanno proponendo a loro favore una per una le idee propositive del programma del M5S???
Come mai ieri sera a piazza pulita Fini propone come sua la proposta della formazione di un fondo attraverso la vendita di beni dello stato a favore del finanziamento alle piccole imprese, quando il M5S siciliano si è già ridotto lo stipendio e tagliato rimborsi elettorali creando materialmente questo fondo??
Come mai sempre ieri sera con la presenza della Lega S.p.A e del PD S.p.A: si è parlato della creazione di una banca nazionale quando Beppe Grillo ne parla già da parecchio tempo???
Forse perchè Beppe Grillo non andando in TV non ha possibilità di essre ascoltato, ma se tutti i cittadini fossero informati democraticamente e con trasparenza, nessuno avrebbe dubbi sulla buona fede del M5S

Valerio g.---roma 29.01.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gli italiani non vogliono più fare i lavori UMILI
quante volte avrete sentito questa frase razzista
il concetto che si vuole far passare è: chi svolge
i cosiddetti lavori UMILI è FIGLIO DI UN DIO MINORE.
come sappiamo gli esseri umani di fronte a DIO sono
tutti uguali,eppure questi untori, venditori di fumo
vivono in case costruite da gente UMILE,imbandiscono
le loro tavole con prodotti dietro i quali c'è il
lavoro di gente UMILE,utilizzano servizi forniti da
gente UMILE,quando hanno problemi di salute spesso
ricorrono al sostegno di gente UMILE.
non esistono lavori UMILI perchè tutti necessari
all'umanità per elevarsi e avvicinarsi a dio,esistono
persone UMILI ed è proprio grazie a loro che l'umanità
può proseguire il cammino verso la LUCE.
per questo in verità vi dico:
MEGLIO ESSERE PERSONE UMILI CHE UMILIATORI DI PERSONE.


sfolla teorie originale 29.01.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

§ndrizzi fara' strada? La Carcamo la strada per canale 5 l'ha fatta!

Leggo dappertutto che anche il Mov. ha infiltrati, impresentabili: QUI non pervenuto! La Carcamo si difende:
E' evidente che in passato altri abbiano fatto politica sia nel centro sinistra che nel centro destra...dov'è lo scandalo?
Dov'è lo scandalo? Sembra un film gia' visto, dove si è puri finchè non si viene "pescati".

La PERLA della Carcamo nel finale:
"Comunque grazie della segnalazione terremo gli occhi ben aperti...§ndrizzi verra' tenuto d'occhio dalla rete (la rete e non il blog che come sappiamo deve informarci sugli ALTRI) perchè noi siamo un movimento culturale..."

e blabla...blabla...il resto è tipo ammazzacaffe'...il sermone che conosciamo!

E naturalmente l'autenticatore era del PDL perchè il Mov. deve "appoggiarsi"!


Da TSE TSE:

http://www.tzetze.it/2013/01/valentino-rossi-non-andr-a-votare-la-vezzali-lo-bacchetta.html

Disquisizioni sul patrimonio di Rossi a parte...ma come si fa a dire di non andare a votare tanto non cambia nulla e di non essere andato a votare nel 2008 tanto dopo non è cambiato nulla? Questo lo puoi dire se SEI ANDATO A FARE IL TUO DOVERE DI CITTADINO...il cambiamento o meno arriva dai voti effettivi e non certo dall'astensionismo, secondo me il vero male dell'Italia che ha autolegittimato finora i personaggi che conosciamo. COSCIENZA CIVILE SANTA PAZIENZA!!! Anche per sportivi come lui:sei sempre un italiano caro ragazzo...

Duilio Fiorille Commentatore certificato 29.01.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il brutto e' che in mezzo a tutto 'sto letamaio a cielo aperto (uso spregiudicato di derivati da parte delle istituzioni, tentativi di mettere paletti alla legge, mps, parma e comuni e regioni varie in default, ilva, controriforme medioevali, imprenditoria stracciona, mazzette, corruzione, falsi in bilancio, mafie varie etcetc.) c'e' ancora chi afferma che il problema del'italia e' l'euro.
ma per fuortuna che comunque siamo ancora legati all'europa altrimenti eravamo gia' nel terzo mondo (politicamente e economicamente).

francesco 29.01.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento

rivolgo una domanda alla RAI:
POI GLIELI AVETE DATO ALLA SUOCERA DI FINI
IL MILIONE PER AVERVI PROPOSTO DI USARE UNA
CARTA IGIENICA DIVERSA??????????????????
un'altra domanda:
PER S REMO QUANTO PAGATE FAZIO E LA LITIZZETTO??
DUE RAPPRESENTANTI DEL NULLA?
QUANTO PAGATE LA VENIER OCA GIULIVA TELEVISIVA?
E NON VI VERGOGNATE DI CHIEDERE AD OGNI
ORA IL PAGAMENTO DEL CANONE? AVETE PAURA CHE
SEMPRE PIU' ITALIANI SI RIBELLINO EH?.......
INTANTO IO INVITO TUTTI QUELLI CHE DECIDONO DI
FARGLI L'ELEMOSINA DI 103 EURO E 50 DI
FARGLIELA A RATE PERCHE' DEVONO AVERE I SOLDI
IL PIU' TARDI POSSIBILE.

AI DIRIGENTI RAI : SAPPIATE CHE IL PAGAMENTO DEL CANONE E' UNA ELEMOSINA CHE VI FACCIAMO.

AI DIRIGENTI RAI : SAPPIATE CHE IL PAGAMENTO DEL
CANONE E' UNA ELEMOSINA CHE VI FACCIAMO.

AI DIRIGENTI RAI : SAPPIATE CHE IL PAGAMENTO DEL
CANONE E' UNA ELEMOSINA CHE VI FACCIAMO.


Il partito dalla “mani pulite” evocato da Berlinguer resta un mito, cui solo una base credulona può prestar fede.

In definitiva sembra anche cadere la presunzione che il pd-l sia meno peggio degli altri !

Sentivo Fassina, dirigente pd-l, nel dichiarare che: “Non era il partito che influenzava la Banca, ma era la Banca che influenzava il partito”.

il Mps è un feudo pd-l: ex sindaci, ex parlamentari, ex politici siedono nel Cda dove su 150 amministratori, un centinaio sono di area pd !

ma è così scandaloso chiedere di sapere la verità ?

se c’è qualcuno da sbranare, dovrebbe essere nel cda di mps, non certo di chi vuole sapere la verità !

--

il cda ha dei vincoli, e i soci anche di minoranza, devono sorvegliare il contenuto delle decisioni e avere accesso alle informazioni.
Il problema è che queste informazioni che presuppongono la trasparenza, mancano nei sistemi attuali soprattutto dove ci sono politici.
Le responsabilità della crisi devono prima di tutto essere esposte all'opinione pubblica.
A quel punto, se esiste una base legale, la condanna dei colpevoli costituirà un importante atto di democrazia.
non è possibile che non ci sia nessun colpevole.

Roberto B. Commentatore certificato 29.01.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento

quella a cui stiamo assistendo non è una campagna elettrale ma,una battaglia,tra sporchi individui,che lottano per accaparrarsi un posto nelle vicinanze del cassetto dove ci sono i soldi.nelle campagne elettorali,si dovrebbe parlare di programmi.io sento,solo,le parole:ladri,magistratura,fallimento,corrotti,inquisiti,euro fallito,banchieri,tangenti.in una riunione di mafia,camorra,ndrangheta e sacra corona unita,credo,che il livello sarebbe più elevato.povera italia,che brutta fine.se il m5s non vincerà le elezioni conviene ritirarsi in un eremo.


grande professore
ti preoccupi del professore universitario e
non ti preoccupi per esempio di una scema come
la litizzetto che viene retribuita più di un
manager di stato per dire quattro scemenze
in televisione?
e tutti quegli ebeti che lavorano nella rai
che chi sa quanto rubano dal canone?
a proposito non si è saputo più nulla della
suocera di fini lo ha percepito un milione
per avere proposto di usare carta igienica diversa?
gran professore guardi troppo le pagliuzze
e fai finta di non vedere le travi che prima
o poi ti cadranno in testa!!!!

GIUSEPPE LOVO 29.01.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento

stavo vedendo l'intervento di Beppe a Taranto
e mi è venuto in mente il servizio di Iacona di
domenica scorsa sull'acciaieria Austriaca,
questi producono acciaio a emessioni quasi zero
e quegli stabilimenti sono molto simili a quelli
di Taranto ergo che se la lo fanno non capisco
perchè da noi non è possibile,si mandare quà
sul blog questo pezzo di iacona per capire
gli altri come fanno?

claudio galletti 29.01.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+5
Tramonti a Nordest

ROMA, 29 gennaio 2013

La strage di Ustica avvenne a causa di un missile e non di una esplosione interna al Dc-9 Itavia con 81 persone a bordo.


-----------------------------------------

33 anni ci hanno messo.

E il missile? Chi l'ha tirato?

Aiutino: c'era la Clemensò, un paio di ienchiis e un mig libico.


Bin Laden?

epe pepe 29.01.13 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi regala un seggio blindato anche a "Topolona"
In nome delle "liste pulite", Silvio Berlusconi ha dovuto rinunciare ad alcuni fedelissimi come Marcello Dell’Utri e Nicola Cosentino. Ma c’è anche chi è riuscito a salvare il suo posto in lista


E sempre alla Camera è candidata anche Elvira Savino, deputata uscente e confermatissima, nonostante un passato chiacchierato per il "Caso Tarantini"; e soprattutto il coinvolgimento in un'indagine per riciclaggio di denaro sporco.

Ma con la sua splendida presenza (che le è valsa il soprannome di 'Topolona') la Savino non è certo un'impresentabile. A lei Berlusconi non ha voluto davvero rinunciare. Classe 1977, originaria di Castellana Grotte in Provincia di Bari, la sua parabola politica comincia nel 2008, quando è stata candidata dal Popolo della libertà (Pdl) a Montecitorio.

Prima, solo un'esperienza nell'ufficio stampa dell'Udc. Ma anche una conoscenza importante: a Roma condivideva l'appartamento con Sabina Began, la modella tedesca divenuta nota alle cronache giudiziarie come l' "Ape Regina".

Ma Savino ha smentito che sia stato questo il tramite di conoscenza con Berlusconi. In ogni caso, col Cavaliere è divenuta presto molto intima: al punto da averlo come testimone di nozze nel settembre 2008, quando ha sposato l'imprenditore napoletano Ivan Campili.


http://www.cadoinpiedi.it/2013/01/29/berlusconi_regala_un_seggio_blindato_anche_a_topolona.html

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 29.01.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

""""ABBIAMO ....SEMPRE?..UNA BANCA??????"""

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 29.01.13 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Secondo voi...in teoria, non avrebbero dovuto DIMETTERSI all'istante il management del PD e del MPS dopo quello che è successo? Stessa cosa dicasi per Parmalat (ma almeno Tanzi è in galera e la sua salute malferma soffre del male procurato) & C. All'estero i politici si dimettono per cose che qui non provocano nemmeno uno starnuto. Ma non è ora di cambiare questo paese e le sue malsanissime abitudini? Almeno provarci...Ieri sera ho visto PROFUMO intervistato da Santoro durante una presentazione di un libro di Profumo stesso (mi sembra il titolo fosse Banchieri e Finanza): Profumo era arrogante, antipaticissimo e continuava a ripetere (lo ha fatto almeno due-tre volte) : "Santoro spero che lei diventi presto un nostro CLiente...". Raccontava la rava e la fava, il MPS è sano, tutto a posto..ah certo questa storia era meglio non venisse fuori...ERA MEGLIO NON VENISSE FUORI? Vi rendete conto a che livello siamo? E Santoro? Domande di circostanza, ingessato come un merluzzo con la pancia bella grassa che usciva dal gilet...e c'era anche gente che applaudiva. SPETTACOLO INDECOROSO per coloro che hanno distrutto un PEZZO D'ITALIA, di tutti noi...un pezzo di storia unico al mondo, nonchè primo in assoluto...provo un disgusto assoluto. PErchè l'Italia è così cieca?

Duilio Fiorille Commentatore certificato 29.01.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

IMPORTANTISSIMO
Vorrei ricordarvi che la proposta piu' votata nel forum M5S e' proprio l'uscita dall'euro.
Quindi se come me pensate che l'euro sia l'unico vero problema che ha l'Italia, registratevi al forum e votatela.

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/10/immediata-uscita-da-eurozona-moneta-sovrana-applicazione-mmt.html

Grazie

Cristiano Streppa, Sant'Elpidio a Mare Commentatore certificato 29.01.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NotizieFresche.info
Ore 10.03 NAPOLI Svolta nell'inchiesta su spoliazione antica biblioteca dei Girolamini:altri 6 arrestati. Indagato senatore del PdL Dell'Utri

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 29.01.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Intanto in Italia scoppia la polemica sul mancato supporto logistico. Il premier, Mario Monti, ha riferito che i segretari dei tre partiti della maggioranza, da lui consultati, "hanno detto di no o hanno avuto un atteggiamento di grande cautela" e "quindi non e' venuto un appoggio che consenta di confidare in una delibera del Parlamento". Sul tema, e' intervenuto anche il ministro degli Esteri, Giulio Terzi, che ha ribadito come il governo consideri il sostegno logistica all'offensiva anti-jihadista "una priorita'", ma ha sottolineato che "in una fase parlamentare come quella attuale e un governo dimissionario, mancano le condizioni politiche". Immediata la reazione dei partiti. Il responsabile esteri del Pd, Lapo Pistelli, ha invitato il premier a "chiarire le sue parole", ricordando che il Pd aveva dato "fin dall'inizio la sua disponibiilta'".

http://www.agi.it/estero/notizie/201301290753-ipp-rt10005-l_esercito_a_timbuctu_qaedisti_bruciano_antichi_manoscritti


chi mente?????

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 29.01.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento

“CARO PIDDINO, VOTERAI CON DOLORE”, anche questa volta hanno beccato “I COMPAGNI DI LOTTA E DI MERENDE” col sorcio in bocca.

Paolo R. Commentatore certificato 29.01.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Signor MINEO COSIMO, Le sono grata, perchè mi tiene aggiornata sui furti di rame, ne avevo bisogno, devo aggiornare la mia statistica. Posso chiederLe quanto vale al Kg il rame? vale più dell'oro? Se si mi indichi un posto, magari nei suoi paraggi. Glielo chiedo, perchè con i tempi che corrono, non si sa mai, che ne possa aver bisogno anch'io, mettiamoci in società io e Lei, cosa ne dice? sarebbe una buona idea, cosi' arrotondiamo, le nostre risorse da fame. Sempre avanti M5S. ciao a tutti

Anto Sist, Pordenone Commentatore certificato 29.01.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento

E l'elenco della assurdità e delle ... ma non so definire... leggi e leggine pericolose e assurde, è lunghissimo.

Adesso si sono inventati la tangente sui licenziamenti.

Dal 1 gennaio 2013 l'interruzione del rapporto di lavoro costerà 483,83 euro l'anno, per un massimo di 3 anni pari a 1450 euro. Da versare alla solita voragine senza fondo di nome INPS. Non sanno più come carpire denaro alle imprese, a chi dà del lavoro. Non si vede alcun carattere contributivo. Tra parentesi è a firma della Fornero. E colpisce qualunque licenziamento, 40 ore settimanali, 24 ore settimanali, due ore settimanali, le badanti, che il più delle volte sono assunte per assistenza agli anziani, e con le manovre delle menti economiche che ci han fatto fallire, oggi tanti sono costretti a licenziare perchè non si ha più la possibilità di pagare l'assistenza.
Con la scusa del fondo disoccupazione, si inventano il sopruso incostituzionale. Che poi sarà legittimo perchè la Costituzione, come al solito, se la girano come pare a loro.
Bravi. Così adesso chi assume, lo farà con la lettera di licenziamento già firmata dal lavoratore.
Siete in gamba (rotta). E' la Bocconi che vi ha dato queste dritte?

State facendo danni su danni. Andate via subito. Ma subito!!!

Gian A 29.01.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ZU N'DONIO HA DECISO, VOTA ANCHE LUI 5 STELLE.
DAI, DAI, CHE ARRIVIAMO PRIMI.
forza beppe

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 29.01.13 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Giuseppe Mussari (Catanzaro, 20 luglio 1962) è un avvocato e banchiere italiano

figuriamoci se non aveva legami con il sud, lavoro parlereccio, e pelo sullo stomaco.

Romano Bonfanti Commentatore certificato 29.01.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento

I COMUNISTI, VECCHIA FECCIA NAZIONALE, CHE OGGI SI CHIAMANO DS DOPO AVERE CAMBIATO GIA' UNA CINQUANTINA DI NOMI (MA SONO SEMPRE GLI STESSI PARASSITI DELLA VECCHIA BOTTEGA OSCURA) HANNO FATTO SAPERE ATTRAVERSO GARGAMELLA CHE SBRANANO CHIUNQUE LI ASSOCI AL MPS!!!! ORA CAPISCO CHE LORO PRENDANO PER IL CULO I ROMAGNOLI, GLI EMILIANI, I TOSCANI, GLI UMBRI ECC.ECC. MA QUESTI ALLA FINE POI CI MANGIANO. PRENDIAMO LE REGIONI ROSSE, SE SI VA A GUARDARE BENE, LE POPOLAZIONI DI QUESTE REGIONI BENE O MALE TUTTI RAZZOLANO UNO STIPENDIO, UN SALARIO, UN AIUTO DALLE COOPERATIVE ROSSE, DALLE BANCHE (COME I SENESI DOVE OGNI FAMIGLIA HA UNO STIPENDIATO NELLA BANCA), QUALCHE INCARICO NEI SINDACATI, NEL PERTITO ECC.ECC. QUINDI COME VEDETE I ROSSI VOTANO QUESTA FOGNA DI PARTITO NON PERCHE' SONO ROSSI MA PERCHE CI MANGIANO!!!! ECCO PERCHE' NELLE REGIONI ROSSE SE METTONO IN LISTA UNA PATATA, QUESTI FROGIONI VOTANO PER LA PATATA!!! I COMUNISTI SONO SEMPRE STATI I LADRONI DELLE PUBBLICHE RISORSE. DOVE CI SONO LORO LE COOOP ROSSE NON HANNO CONCORRENZA!!! NON PAGANO TASSE, VINCONO GLI APPALTI, HANNO DECINE DI MIGLIAIA DI PARASSITI "DISTACCATI" (OVVERO NULLAFACENTI) DEBITAMENTE PAGATI CON PUBBLICHE RISORSE, E DALLE AZIENDE PRIVATE MA CHE FANNO I CAZZI DEL SINDACATO. GARGAMELLA CON LO SCANDALO DELLA TRUFFA AL MPS DOVREBBE ESSERE PRESO A PEDATONI NEL CULO!!!

FRA DIAVOLO 29.01.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ex presidente Mussari si aumenta fino a 350mila euro lo stipendio che era già corposo di suo (400mila). Il numero due Vigni si è beccato 4 milioni di euro di buonuscita, come «adeguato riconoscimento per l'opera svolta di questi anni alla guida della Banca».

Eccoli i protagonisti del crac Mps. Partiamo da Vigni, direttore generale di Banca Monte dei Paschi dal 2006 fino al 12 gennaio 2012, quando il Cda della banca approva – come si legge nella Relazione sulla remunerazione 2012 – il suo licenziamento. Vigni, braccio destro del presidente Mussari in Mps, è l'autore principale dell'operazione Antonveneta, l'iceberg che apre una falla spaventosa nel Titanic senese. Anche

Romano Bonfanti Commentatore certificato 29.01.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=0zD6AB8kASU

Tutto mi sembrano tranne che "domande", alla Carcamo, dalla giornalista dell'odiato tg di berlusconi.

Ian Postuma 29.01.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

mi ritrovo perfettamente nella logica del prof. Becchi.......se sacrificio deve essere,sacrificio sia, ritorniamo a battere la nostra vecchia moneta, in modo da poter gestire i nostri problemi interni senza dover pagare ingenti somme di denaro,in valuta estera (euro)alla germania e francia!!

franco s., porto recanati Commentatore certificato 29.01.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo Movimento è l'afflusso di persone che erano di destra e di sinistra.
Adesso uniti con la stessa idea.
Uniti per uno scopo preciso.

Si chiama EVOLUZIONE DELLA SPECIE.

simone stellini Commentatore certificato 29.01.13 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!?!?!??!?!?!?!?!?!?!?!?!?!??

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.13 10:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

continua
.Credo, ma forse diro’ una stronzata,che il modello democratico non e’ applicabile in Italia, quella spazzatura che siede a Roma, ce li abbiamo messi noi, quindi di che ci meravigliamo quando coloro che legiferano si fanno le leggi ad hoc. Ci areniamo su Silvio e le sue leggi “ad personam”, ma perche’ tutti gli altri parlamentari, non si sono cucite le leggi,specialmente quelle che riguardano i reati finanziari, a proprio uso e consumo ? E la cosa piu’ grave rimane sempre la stessa; non che loro continuino a rubare,ma che li lasciamo fare. AU REVOIR,PROVOLONS !!!

Tom Collins (fireman 73), Napoli Commentatore certificato 29.01.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Avete visto Mussari ieri sera a “Piazza pulita”con lo zainetto e il telefonino per le strade di Roma inseguito inultimente dal giornalista di LA 7 che inutilmente cercava di strappargli qualche commento sulla Monte Paschi ? Niente,nessun commento, quasi tutti,politici inquisiti, e finanzieri “disinvolti,” optano per il silenzio.D’altronde e’ anche normale,sono cosi stremati, per i colpi che mettono a segno, che proprio la forza per parlare non ce l’hanno.Ma poi Mussari e le varie bande Bassotti che hanno da temere in questo paese ? Mica siamo negli Stati Uniti dove, se non ricordo male,per bancarotta, il presidente della Lehman Brothers si e’ beccato l’ergastolo. Sempre esagerati gli americani; chi troppo e chi niente…. D’altronde si sa’, gli italiani sono poco attenti, i reati finanziari sono visti come reati di serie B ,anzi di C,anzi di terza divisione.Si indignano piu’ se l’arbitro non assegna un rigore alla propria squadra, che di un bastardo che si fotte fior di milioni alle spalle dei poveri risparmiatori. Si inventano di tutto per inculare il prossimo, i derivati,le operazioni di finanza creativa, acquisti di fumo ed aria fritta, e cosi’ via…oh !!! hanno menti diaboliche queste persone, e poi il gioco vale la candela, in questo paese di allocchi e balordi che cazzo mi possono mai fare: soldi,buoni avvocati,giustizia allo sbando, in quattro e quattrotto sto fuori a rifare la bella vita e a dichiarare di aver pagato il mio debito con la giustizia.Si chiama sproporzionalita’ tra, l’enorme danno procurato, e la pena comminata.Ma noi, ormai, ci siamo assuefatti a questo modello di societa’,siamo come Mitridate,assuefatti al veleno,inermi di fronte a un paese che va a picco e non riesce a diventare una societa’ moderna, colta , e matura .

Tom Collins (fireman 73), Napoli Commentatore certificato 29.01.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel 1472 nasce con un parto in dolore il monte dei maschi di siena...JPMorgan Chase comprando le azioni messe in borsa della trattoria mangi oggi e paghi fra 521 anni deve avere dal monte dei maschi di siena svariati miliardi di euro...come tutti sappiamo il direttore del monte dei maschi di siena alla partenza di cristoforo colombo per scoprire l'india dono' al navigatore i buoni pasto per la sua giurma che cristofo colombo uso' per pagare tutte le sere la cena alla sua giurma spagnola e delle signorine dell'isola...oggi quelle debito di strafogamenti con gli interessi sono diventati miliardi di euro che il monte dei maschi di siena deve versare nelle casse della JPMorgan Chase...

nel cielo publeo
le nuvole offese
riempite di aggiotaggio
cementificate dalla vergogna
distruggevono soffi di veemente vento
che provava a smuovere le viscere
della squallida truffa...

nelle casse di una banca londinese
dormono quieti 2miliardi di euro
che sono la testimonianza di una tangente
o la spartizione lubrica dei presidenti
parlamentari senatori deputati ed affini
di partiti politici la mazzetta tramite lo scudo fiscale
doveva arrivare nelle casse degli indagati pulita...

Il monte dei maschi di siena
impovvisamente spuntano
dalle coache degli interessi
come un fetore di truffa messa
in atto da fecondatori dell'imbroglio
i bonifici segreti chissa'
per quale speculazione truffaldina
per un totale di 17 miliardi
con destinazione Amsterdam Madrid e Londra
mentre i derivanti accompagnati da titoli tossici
ballano in borsa la menzogna della truffa far ricorso....

mentre le sette contrade per il palio dei maschi di siena si stavano allenando con vigore per vincere la gara il 24 e 25 settembre e fottersi all'infinito le cassaforti della banca...

il PD ED AFFINI con il fantino BERSATANA galoppava con il cuore in gola cercando di vincere per fottersi tutti gli appalti truccati

il PDL ED AFFINI con il fantino BERLUCIFERO con sostituto BRUNETTA s'allenava trottorellando come un delf

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 29.01.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON SONO CREDIBILI!!
Sono sempre gli stessi da 50 anni , sono riusciti a promettere tutto ed il contrario di tutto , ad ogni turno elettorale hanno promesso cambiamenti e miglioramenti , si sono alternati al governo perchè gli elettori non avevano scelta , non c'erano alternative . Quando diventano davvero in presentabili si nascondono dietro le foglie di fico , ma sono sempre gli stessi . Tutti sia a dx che ha sx , hanno puntualmente disatteso le promesse preelettorali . Ormai è chiaro a tutti , sono una casta , disposti a commettere qualsiasi nefandezza pur di mantenere i loro privilegi infischiandosene dei normali cittadini e del progresso del paese.
Continuate pure a rovesciare in TV e sui giornali le vostre lusinghe i vostri sproloqui fasulli ,è tutto tempo perso anche l'ultimo degli italiani ne ha le pal** piene: NON SIETE CREDIBILI!

alessio t., ancona Commentatore certificato 29.01.13 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Sono sicuro che il M5S vincerà queste elezioni a mani basse.
Rischia seriamente di essere il primo partito.
Secondo me siamo molto vicini al 30% reale.
Bene.

Qualcuno mi dice che cosa si può concretamente fare in parlamento con il 30% dei seggi ?
Considerando che il comitato d'affari destra-centro-sinistra avrà, tutto per sè, il 70% o giù di lì, con il quale garantirsi un radioso futuro.

Rimarrà protesta ?
Ci sarà spazio per la proposta ?

Ma i fatti ?
Quali fatti sono realmente alla portata con una percentuale che seppur dignitosa non è la maggioranza ?

Denghiu.

P.S. Ovviamente io credo che DA DENTRO il parlamento non sia possibile cambiare alcunchè. Il sistema è perfetto e ha gli anticorpi contro l'onestà.

Ǥσℓ∂єи Ƨ Commentatore certificato 29.01.13 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GLI SPEUDOCOMUNISTI DI BERSANI : FALCE E SPORTELLO
a parole dicono di stare con gli operai ma nei fatti stanno con i banchieri
e pensare che qualche sprovveduto parla ancora di sinistra italiana.
se questa e' la sinistra immmaginate cosa e' la destra.
VOTA 5 STELLE E SII FELICE

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 29.01.13 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Un commento al giorno leva il troll di torno.
Coraggio trollini il vostro destino si avvicina sempre più.
Destino terribile vi capisco,pagati per insultare il m5* e Beppe,ma dopo il 24 di Febbraio vi tapperemo la bocca con i risultati.
Vedo che avete riesumato il non problema di Bottaro sul dominio,ma se ne parlò già dal 2005 e avete rispolverato un articolo del Luglio del 2012.
Non sapete più cosa tirare fuori: anche la merda secca.
Notizie di dominio pubblico e non segrete!
Come dire chi c'è dietro la RAI,chi c'è dietro a Libero,chi c'è dietro al Giornale,chi c'è dietro alla Padania?
Chi c'è dietro Monti?
Chi c'è dietro Bersani?
Cambia qualcosa?
Noooo... lo sappiamo, eppure non ce ne facciamo un problema.
Quello che conta sono i risultati e quelli vi schiacceranno.
Allora dopo il 24 Febbraio vediamo quanti ne rimarranno di voi su questo blog.
PS: Mi scuso con gli amici se non rispondo,perchè mi sono ripromesso di non dare adito a strumentalizzazioni da parte dei troll che infestano questo luogo.
^^^^ come al solito ,a domani*****^.^

oreste m******, sp Commentatore certificato 29.01.13 09:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mmm...i partiti fanno i santi dicendo di azzerare i costi, liste pulite...stamattina ho visto i primi cartelli elettorali per FLI sugli appositi tabelloni metallici del comune, ma sono abusivi, non è ancora uscita l'ordinanza per le affissioni (lo so per certo perchè stiamo aspettando il via dal comune per fare le affissioni)...come la mettiamo? E' proprio nel loro DNA, non ce la fanno a non trassare...

Duilio Fiorille Commentatore certificato 29.01.13 09:46| 
 |
Rispondi al commento

SWG di solito ci azzecca

Genova - Nuovo sondaggio di Swg in esclusiva per Primocanale con le intenzioni di voto in Liguria.

La novità è che questa volta ci sono le liste del Pdl e a queste si aggiungono le ricadute delle vicende regionali circa le spese folli dei consiglieri. I dati sono confrontati con quelli del sondaggio diffuso da Primocanale lunedì scorso 21 gennaio.

Immediata la reazione alle recenti vicende nazionali e locali con un clamoroso balzo in avanti del Movimento 5 stelle che supera il 18 per cento alla Camera e il 17 per cento al Senato.

Ecco i numeri:


Centrosinistra: Camera, Pd 31,5 per cento con un calo dell’1 per cento e Senato 32,5 per cento; Sel, Camera 4 per cento con un calo di mezzo punto e al Senato 3,5 per cento; Centro democratico 0,5 per cento alla Camera con un calo di mezzo punto e al Senato, cioè 0,5 per cento.

Centrodestra: Camera, Pdl 17 per cento, meno 1 per cento e Senato 18 per cento; Lega Nord Camera 3,5 per cento, meno mezzo punto e Senato 4 per cento; La Destra Camera 1,5 per cento meno 1,5, Senato 1,5 per cento; Fratelli d’Italia Camera 1,5 per cento, mezzo punto in più, Senato 1,5 per cento.

Centro, Camera Scelta civica Monti 10,5 per cento più 1 per cento, Senato 13 per cento; Udc Camera 2,5 per cento, meno mezzo punto; Fli Camera 1 per cento.

Rivoluzione Civile Camera 3,5 per cento meno mezzo punto, Senato 3 per cento.

5 Stelle Camera 18,5 per cento più 3,5 per cento, Senato 17,5 per cento. Fare per Fermare il declino Camera 1,5 per cento più mezzo punto, Senato 2 per cento, altri 3 per cento.

Carlo F., Padova Commentatore certificato 29.01.13 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Ha detto angelino, fido scudiero del cavaliere, che la disputa elettorale è solo tra berlusconi e bersani.ha inoltre anche lui aggiunto che il voto per le altre forze politiche è solo un voto disperso.Ora vorrei aggiungere io che disperdessero quanti più voti possibile votando esclusivamente per il MoVimento5stelle....

giovanni effe 29.01.13 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Sondaggio sulle intenzioni di voto di WALL STREET ITALIA:

http://www.wallstreetitalia.com/default.aspx

Votate e guardate il risultato...direi interessante :-)
Crediamoci, sta succedendo qualcosa...

Duilio Fiorille Commentatore certificato 29.01.13 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siccome non si vive di solo pane mando un
pensiero riconoscente:
alla GUARDIA DI FINANZA per il lavoro meritorio
della scoperta dei falsi poveri e dei falsi
invalidi invito tutti se a conoscenza di questi
lerci individui di collaborare con la GUARDIA
DI FINANZA segnalandoli.
mando un pensiero riconoscente al VATICANO
per l'opera meritoria dei missionari in Africa
verso i bambini riscattando così in parte
in minima parte il negativo che producono
in Italia appoggiando ladri e disonesti.
mando un pensiero riconoscente a una parte
della CLASSE MEDICA che con l'impegno e la
sapienza fanno miracoli veri salvando migliaia
di persone.
mando un pensiero riconoscente agli INSEGNANTI
che non aspettano il 27 e chi se ne frega ma
si impegnano strenuamente per migliorare i
nostri figli.
mando un pensiero riconoscente agli IMPRENDITORI
che pur in grandi difficoltà stringono i denti
vanno avanti non delocalizzano SALVANDO gli
italiani che hanno bisogno del lavoro.
mando un pensiero riconoscente a BEPPE GRILLO
perchè crede in una utopia che se realizzata
lo farà passare alla storia non come comico
ma come grande uomo politico.

GIUSEPPE LOVO 29.01.13 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Stò leggendo i commenti del blog, nel frattempo ascolto la colonna sonora di Django...nella mia mente vedo esplodere ,Bersani,Monti,e Berlusconi.in un colpo solo..a volte è bello anche sognare ad occhi aperti...il 26 febbraio ,il sogno potrebbe diventare realtà...stò già godendo

michele ., rimini Commentatore certificato 29.01.13 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cominciano ad arrivare i RISULTATI !!

Oggi su "Il Secolo XIX it" di Genova un articolo con il titolo :
"Sondaggio in Liguria, Grillo scavalca il Pdl"
e ci sono anche DUE nostri "commenti":

http://www.ilsecoloxix.it/p/genova/2013/01/28/APQwiYbE-sondaggio_scavalca_liguria.shtml

Significativo è il fatto che hanno inserito i due commenti che "pubblicizzano" il link del
PROGRAMMA del M5S !!!

FORZA, FORZA, FORZA, FORZA, FOORZA, FORZA, FORZA
Beppe Grillo e MoVimento 5 stelle !!!!!!

VOTIAMOLO ! VOTIAMOLO ! VOTIAMOLO !!!!!!!!!!


Giorgio Gaber disse: 'La libertà è partecipazione'.
Tutti dobbiamo partecipare per la democrazia vera..

giovanni effe 29.01.13 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Spese elettorali, Fli punta al "costo zero".
Per l'Udc 3 milioni: "Risparmiamo su tutto"

Che simpatiche faccette quelle che hanno provocato la voragine del debito pubblico di 20.000 miliardi di EURO: ora risparmiano su tutto.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MINACCE INTIMIDAZIONI INSULTI
di Gianni Lannes

Non temo nulla e nessuno! In Italia, a quanto pare ci sono due argomenti tabù: il nucleare (militare) ed il terremoto.

L’Italia è imbottita da nord a sud di ordigni nucleari di proprietà degli Stati Uniti d’America, posizionati nel nostro Paese, in violazione del Trattato internazionale di non proliferazione nucleare (TNP).

I terremoti che attanagliano l’Italia da alcuni anni sono prevalentemente di origine artificiale, o meglio militare: alla voce NATO.

A febbraio, sarà pubblicato il libro TERRA MUTA, che racconta prove alla mano, la genesi artificiosa dei terremoti innescati dalla macchina bellica del Governo nordamericano. Il Popolo Italiano deve sapere la verità su questi criminali in divisa e doppiopetto che dettano legge nella nostra patria.

La pratica dell’odio e della paura rende le masse manipolabili. Risparmiate il fiato: a me non fate neppure il solletico.

Messaggio per l’intelligence: assoldate agenti più preparati la prossima volta, prima di mandarli allo sbaraglio! Gli uomini in campo a difesa del bene comune, sono ben altra cosa rispetto alle mezze calzette in servizio.

Infine: perdete tempo ad intercettare il mio telefono: mica sono Berlusconi o Bertolaso.

Segnalo in particolare alla comunità della Rete un soggetto, probabilmente un minus habens in cerca di notorietà a buon mercato, che teme come altri cialtroni negazionisti di presentarsi con nome e cognome per dire la sua, che si firma, si fa per dire, “straniero” (un quaraquà senza arte né parte) e inonda di oscenità questo blog. Insomma, gentaglia che non ha coraggio civile.

Prima o poi faremo i conti a distanza ravvicinata. A presto…

USA: GO HOME !

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Quelli di casapound non venissero a rompere i coglioni durante lo tsunami tour, tanto si sa chi li può mandare.con loro non abbiamo niente da spartire.sono solo provocatori pagati.

giovanni effe 29.01.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avere a cuore le energie rinnovabili non significa solo, usare l'ambiente, la qualita' della vita per produrre slogan elettorali.

Non ho elementi sufficienti per fare un confronto ma si stimano in miliardi i proventi dall'enegia "pulita" e le infiltrazioni mafiose sono gia' dentro il business, ma io, post sull'argomento non li ho mai visti, O, DENUNCE, seppur documenti a riguardo esistono dappertutto tranne che QUI, e sappiamo che dietro le lobbie ambientaliste si muovono affari in cui sono implicati tutti, da istituzioni a malavitosi.

Le denunce piu' recenti riguardano la Sicilia come scrisse il Washington post e confidiamo in Cancelleri, di capire, e non indagare solo su quanto costi la bistecchina alla bouvette.
http://www.today.it/rassegna/reportage-washington-post-energie-rinnovabili-mafia.html

Intanto, la feroce lotta fra l'Iren e Pizzarotti s'è conclusa con Raphael Rossi PRES. dell'Iren; da consulente di Pizzarotti a Pres. Iren...non male il salto...

Parma è diventata ormai un'enclave o forse un Ducato, altrove i grillini denunciano praticamente tutto cio' che a Parma non fanno!

La Carcano,5Stelle (garante del pdellino §ndrizzi, come BelanDi con Rosellini a Lucca) Milano, vuole abbattere l'EXPO e dice che è meglio pagare la penale.
Grillo denuncia l'ILVA con POST fra: meglio morire di lavoro o di cancro?

Inceneritore, Tarsu cara, equitalia una piovra, i Barilla sono armatori, cemento!

A Parma si poteva pagare la penale ma si è optato per le nanoparticelle e l'inceneritore, tarsu aumentata, equitalia è piu' viva che mai, Barilla e Pizzarotti gia' parlano di altri progetti, cantieri di cemento dilagano...
...ma Pizzarotti è Sindaco o Duca?
Ma Parma era la Stalingrado o la Caporetto?
UCCI UCCI sento odor di Antonio Ricci!



è brutto chiudere gli occhi di fronte alla storia che sta cambiando

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/grillo-lunico-in-piazza/2199082//1

simone v., roma Commentatore certificato 29.01.13 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Monti in un piccolo paesino della bassa bolognese (Concordia)pensava di trovare dei polli, invece ha trovato le uova, si in faccia.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 29.01.13 09:14| 
 |
Rispondi al commento

http://www.laprovinciadivarese.it/stories/Cronaca/346861_busto_lancio_ambrosini_in_procura_a_busto/

sempre dalla Prussia meridionale
Busto Arsizio

E pensare che giocavano contro il Milan, mica col Palermo.

Razzistelli leghistelli anche tra fratelli.

Va pensieroooo sull'ali dorateeeee....

E il pensiero li ha presi in parola. Partito. Andato via!

Bepi Pedretti Fumagalli Cervellin, Bergamo Alta Commentatore certificato 29.01.13 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Che Gesù mi perdoni.Se per trovare la sua grotta è bastata una stella, non credo che per gli italiani ne siano sufficienti CINQUE. Mai come questa volta vorrei sbagliarmi.

maria t., potenza Commentatore certificato 29.01.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Financial Times dopo aver bacchettato Monti elogia Beppe Grillo mettendo la sua foto in prima pagina. All'estero hanno le idee chiare su cosa sarebbe bene per il nostro paese. Invece noi leggiamo i giornali pilotati dal PDL (il giornale - libero - la nazione - il resto del Carlino ect) PD (unità - il sole24 ore - il Tirreno - la gazzetta ect) i giornali di Monti UDC e poi le televisioni. Ricordate che in quanto a trasparenza dell'informazione siamo dietro alla Birmania. Persino nel mondo arabo ALJazira è più obbiettiva. Meditate gente meditate e votate per il nuovo che avanza e non per la solita minestra fredda.

Luca 29.01.13 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno blog!e un caffe' per tutti!!forza M5S !

Luca M., Rho Commentatore certificato 29.01.13 09:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mescolare mescolare mescolare
http://www.youtube.com/watch?v=fEeEqsId_eA

dario pietroburgo Commentatore certificato 29.01.13 09:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi permetto di deviare un attimo dal tema del post per segnalare un fatto molto grave,che ci fa comprendere anche meglio di questo filosofo in barba e cravatta, la pericolosità del nemico occulto.

Attentato contro il giornalista libero Gianni Lannes

Gianni Lannes oggi doveva partecipare ad una trasmissione di Radio Roma Capitale con David Gramiccioli, ma ha avuto un incidente stradale.
Per fortuna è illeso.
I freni della sua auto sono stati sabotati ed è questa la causa dell’incidente.
Questo blog vuole esprimere tutta la solidarietà a Gianni per l’informazione che ogni giorno fornisce e per il suo impegno nel denunciare al mondo i criminali che stanno nelle stanze dei bottoni.
Spero che la rete faccia girare il più possibile la notizia in modo da creare uno scudo di protezione per Gianni.
Grazie a tutti coloro che avranno voglia di informare gli altri dell’accaduto.

Fonte:http://blog.antiilluminati.org/2013/01/28/attentato-contro-il-giornalista-libero-gianni-lannes/

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.13 09:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

mi sono accorto casualmente che questa e' la notizia piu' commentata oggi sul fatto quotidiano
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/01/28/milano-
condom-a-scuola-provincia-approva-ma-presidi-e-
genitori-insorgono/482398/#disqus_thread

a me pare incredibile. Siamo in un mare di guai, sommersi dai debiti, l'inflazione galoppa insieme alla disoccupazione, e pero' il preservativo no.
I giovani 20enni potrebbero sospettare l'esistenza del sesso vedendo delle macchinette sparapreservativi a scuola...
son rimasto sinceramente stupito.

Alessandro crapanzano (alexander009) Commentatore certificato 29.01.13 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Un mio plauso a questa DONNA CON LE COSI' DETTE.

http://www.nuovaresistenza.org/2013/01/28/mario-monti-contestato-nel-palazzetto-dello-sport-di-mirandola-youtube/

Peccato che il popolo BUE non abbia avuto il coraggio di seguirla, se io fossi stato li me ne sarei andato via come fatto da questa DONNA, invece sono rimasti tutti seduti (probabilmente presi dalla paura vedendo il professorino come un DIO) lasciandola sola nella sua PROTESTA.
Ecco perchè non andremo mai da nessuna parte, chissà quanti avrebbero voluto andarsene, ma il timore riverenziale per chi non è nulla li ha trattenuti
Ecco perchè le prossime elezioni ci porteranno ad un governo già visto in passato PURTROPPO.
FAREMO, FAREMO, FAREMO questo quello che dicono nei loro incontri queste MEZZE CALZETTE, C'E' CHI LE COSE LE HA GIA' FATTE e NON E' NEPPURE AL GOVERNO DEL PAESE.
VERGOGNARSI E SCUSARSI CON GLI ITALIANI MAIIII, VEROOOO?!?!?

mario 29.01.13 08:58| 
 |
Rispondi al commento

LUSTRATEVI GLI OCCHI!!!!!
http://temi.repubblica.it/mattinopadova-sondaggio/?cmd=vedirisultati&pollId=3770

Paolo r., Padova Commentatore certificato 29.01.13 08:57| 
 |
Rispondi al commento

Notizie dalla Prussia meridionale. Cultura e ricchezza nelle famiglie della zona.
Provincia di Varese:

Ammazzò la figlia a coltellate
Chiesto l'ergastolo per Camboni

GAVIRATE «Vorrei essere morto io al suo posto». Mario Camboni, 71 anni, a processo per l'omicidio della figlia Alessandra, 32 anni di Marchirolo, e per il tentato omicidio del figlio Federico, 34 anni, questa mattina ha parlato per la prima volta. Camboni, ex militare della guardia di finanza, ha rifiutato di sottoporsi all'esame dell'imputato rendendo però spontanee dichiarazioni

Camboni ha avuto parole d'affetto anche per Federico, il figlio che ha ferito in modo gravissimo con lo stesso coltello utilizzato per uccidere Alessandra: «E' sempre stato libero di fare le sue scelte - ha detto Camboni - Mi ha reso orgoglioso, non so spiegare cosa è accaduto. Amerò sempre i miei figli: vorrei essere morto al posto della mia adorata Alessandra». Il 4 febbraio parleranno le difese, poi la Corte d'Assise andrà in camera di consiglio per la sentenza.

http://www.laprovinciadivarese.it/stories/Cronaca/346958_gavirate_camboni_web/

Questo padre ha la stessa mentalità disturbata di Cosimo Mineo. Il leghistello infatti deve avere avuto un padre padrone del genere.

Bepi Pedretti Fumagalli Cervellin, Bergamo Alta Commentatore certificato 29.01.13 08:57| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di europa:

"Si chiama «Unione», infatti, sulla falsariga dell'Unione Sovietica, e non Stati Uniti d'Europa; si chiamano Commissioni e Commissari le strutture decisionali, lo stesso nome che Lenin e i suoi compagni hanno dato a se stessi formando il primo governo rivoluzionario russo.
Anche nell'Ue, come nella Russia bolscevica, i Commissari non sono eletti ma nominati dal ristrettissimo gruppo di coloro che detengono il massimo potere, mentre l'unica istituzione eletta dai cittadini è quel finto Parlamento che, come la Duma, sonnecchia, fornisce poltrone ai politici, non governa e non fiata neanche durante una crisi come quella attuale in cui si è perfino ventilato il crollo dell'euro e della stessa Ue.
Ma non sono state copiate soltanto le principali istituzioni del potere passato alla storia come totalitario per eccellenza.
Perfino la «troika», di cui stiamo aspettando con ansia, insieme ai greci, la sentenza di assoluzione o di condanna, è una delle più proficue invenzioni dei governanti sovietici. Alle prese con la fanatica ossessione di inesistenti atti controrivoluzionari, Stalin e i suoi compagni avevano creato l'apposita Commissione per la lotta al Debito (pardon alla Controrivoluzione) fornita di troike, dette anche «terne di fucilazione», formate di tre persone dotate di potere investigativo e giudiziario, assolutamente autonome, delle quali rimaneva segreto al pubblico anche il nome.
Alle loro sedute non potevano partecipare né i testimoni, né gli accusati, né gli avvocati. Ebbene è molto simile lo spirito democratico che vige in Europa e mi piacerebbe sapere: chi è stato ad adottare il nome di «troika»?
Chi sono i tre potentissimi signori che ficcano il naso negli affari più intimi della nazione greca? Chi li ha nominati?
In base a quali norme democratiche i greci dovrebbero accettarne il giudizio?"

Patrizia B. 29.01.13 08:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ricchezza e cultura nel varesotto. Si predica bene e si razzola male.
Abusivismo ediliziooooo...e vaiiii....

Azzate
Villette vendonsi. Il Comune: "Quella zona non è edificabile"
Su un sito appare un'inserzione molto allettante: vendita di lotti di terreno in via del Fontanone, una delle zone più belle del paese. Ma per il Comune su quell'area non si può costruire. L'Immobiliare sostiene il contrario, dice di essere in causa con l'Amministrazione e si dice pronta a realizzare 21 villette

http://www3.varesenews.it/varese/articolo.php?id=252779

cosimino mineo...le fonti...come faccio io. altrimenti le tue sembrano inventate a scopo propagandistico proleghistelli orfanelli...:)))))


Per rubare i tubi in rame dell’impianto idraulico degli alloggi popolari alla periferia di Saviano, quattro rumeni non hanno esitato a sventrare a martellate le pareti delle abitazioni facendo razzia di caldaie, scaldabagni elettrici e persino delle inferriate delle ringhiere e delle prese elettriche prima di essere arrestati dai carabinieri.

È la nuova frontiera illegale dell’edilizia abusiva: in tempo di crisi sul mercato nero finisce il rame delle reti ferroviarie e della pubblica illuminazione; l’alluminio delle finestre e dei portoni; la ghisa dei tombini stradali e finanche l’ottone dei portafiori dei cimiteri e la ceramica usata per i pezzi igienici. Un catalogo variegato dell’illecito a prezzi decisamente più contenuti rispetti a quelli del mercato legale. A compiere questi raid mirati sono bande specializzate che finora hanno colpito dovunque nell’hinterland napoletano.

Ieri mattina, nelle case popolari di via Minichini a Saviano, a due passi da Nola: in manette sono finiti il 38enne Niculae Ion e il 37enne Niculae Nedelcu, oltre ai 20enni Dani Assan e Ionut Ilie, tutti residenti nel campo rom di via Santa Maria del Pozzo a Napoli. I carabinieri li hanno intercettati mentre caricavano su un furgone il materiale edile trafugato a colpi di mazzuola addirittura dalle pareti delle case. Una vera e propria spoliazione, che li ha portati in manette con le accuse di danneggiamento e furto aggravato. Ma questo è solo l’ultimo capitolo di una saga infinita che si espande a macchia d’olio.

Due giorni fa nel capannone dell’ex centro commerciale Euromercato nella zona degli svincoli

Cosimo Mineo Commentatore certificato 29.01.13 08:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PAVIA. Qualcuno ha tentato di rubare del rame da una centralina dell’Enel a qualche metro di distanza dalle abitazioni .

Ma così facendo ha provocato uno sbalzo di corrente, che ha fulminato quattro caldaie e diversi elettrodomestici.

decine di famiglie sono rimaste senza elettricità e acqua calda per quasi tutta la mattina. «Qui ci sono anche dei bambini piccoli», fa notare chi abita nella zona. Ma ora i residenti rischiano anche di ritrovarsi beffati.

Chi pagherà infatti i danni causati dallo sbalzo di tensione? «I tecnici della società elettrica venuti a riparare il guasto ci hanno spiegato che in questo caso l’Enel non risponde perché il problema è stato causato da altri».

«Ho sentito uno scoppio, poi ho visto del fumo che saliva dalla televisione e un forte odore di bruciato in tutta la casa». Tutti gli elettrodomestici che erano collegati alla corrente, infatti, sono rimasti fulminati.

«Non funzionano più la lavatrice, il forno a microonde, la macchina del caffè... e poi soprattutto è saltata anche la caldaia. Tanto che per scaldarci abbiamo dovuto accendere due stufette elettriche, che siamo andate a comprare apposta».

il problema era partito da una centralina che si trova nella cascina abbandonata dietro al Bivio Vela. In passato qui c’erano già stati alcuni sgomberi, e le famiglie che ci vivevano abusivamente erano state sgomberate.

P.S : non capisco perche’ la gente si incazza: grazie a quei pazzi dementi di sinistrosi pacifisti fumati grillini caritas e buonistume vario abbiamo voluto prenderci la feccia del mondo in casa (questo caso dell’est...) e queste cose sono le normali semplici conseguenze: dove sta il problema ?

l’unica speranza, che tra i danneggiati ci siano gli amatori della cultura del siamo tutti fratelli!!!

Cosimo Mineo Commentatore certificato 29.01.13 08:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Firmiamo per questa petizione. E' più utile dei nostri politicanti da strapazzo.

http://www.change.org/it/petizioni/messa-al-bando-dei-pesticidi-neonicotinoidi-per-salvare-le-api?utm_source=action_alert&utm_medium=email&utm_campaign=17271&alert_id=djZadUDnLm_enUvDwVMhT


notizie dal regno di francischiello

il direttore non vuole che il personale faccia la spesa durante le ore di lavoro e i dipendenti si incazzano!!! roba d amatti!!! solo al sud possono succedere ste cose... come il fatto che bisogna dire di non far la spesa durante il lavoro...

NAPOLI - La circolare del direttore sanitario del Cardarelli con cui si vieta ai dipendenti di andare al supermercato dell’ospedale nelle ore di lavoro sta scatenando polemiche infuocate.

In una nota, Vittorio Russo, presidente dell’Anpo, che rappresenta i primari ospedalieri, scrive: «Non intendo entrare nel merito dei motivi che hanno indotto simili decisioni.

Mi preme sottolineare come alcuni amministratori pubblici siano quasi ossessivamente attenti agli aspetti formali ma dimentichino gli aspetti sostanziali della produttività, che hanno ispirato leggi e contratti della Sanità».

Cosimo Mineo Commentatore certificato 29.01.13 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andate su wall street italia...sondanggio online e live sulle intenzioni di voto...M5S al 47%.
Passate parola....

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 29.01.13 08:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FINALMENTE
una chiarissima presa di posizione
sulla SOVRANITA' MONETARIA dell'Italia,
questo è il PUNTO CENTRALE senza il quale il destino degli Italiani è ormai la povertà e il degrado umano e morale,
l'Euro è UNA TRUFFA ai danni degli Italiani
e a vantaggio di un piccolo ristretto gruppo di parassiti globalisti.
QUANDO ANDATE IN GIRO DIFFONDETE IL VERBO.
L'Euro è una Moneta di Banche Private
che la emettono al solo costo della stampa
CARICANDOLA AGLI STATI COME UN DEBITO
e a loro come un credito per giunta con gli interessi!!
COSI' DIAMO DIVENTATI SCHIAVI DI VOLGARI TRUFFATORI!
Ma perchè allora l'Euro non lo emette la Banca d'Italia nazionalizzata per la quota parte che spetta al nostro Paese, senza caricarlo a debito degli Italiani?
SE GLI ITALIANI SI SVEGLIANO SU QUESTO PUNTO
per questi parassiti maledetti è finita.

Carlo Pandolfini, Catania Commentatore certificato 29.01.13 08:27| 
 |
Rispondi al commento

il monte dei paschi di siena era di bersani e d'alema
immaginate dare a questi due la gestione del paese Italia
VOTA 5 STELLE E DAI FORZA AI CITTADINI

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 29.01.13 08:23| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono perfettamente d'accordo:desidero anch'io l'Europa delle nazioni e non delle banche, non colonizzate dalla Germania, LIBERATA dall'Euro, trappola mortale per l'economia e la sovranità dei popoli europei.Anche i tedeschi stanno già soffrendo le conseguenze dell'assurda politica della Merkel, burrattina delle banche. Lancio perciò l'idea di un REFERENDUM per chiedere agli italiani se vogliono continuare a vivere sotto questo maglio implacabile oppure riprendersi la propria dignità, l'identità,la moneta nazionale, i valori della nostra Carta costituzionale. Riprendiamoci la nostra ITALIA senza gli errori del passato lontano e recente.

Viola Ferrante 29.01.13 08:23| 
 |
Rispondi al commento

L'unica cosa sensata dell'articolo del becchi è " si puo' cambiare l'europa" e aggiungo si puo' e si deve "sia l'europa che l'italia.".le attuali proposte del prg M5S, sono sufficenti x coprire e chiudere la discarica debitoria del nostro disastrato stato.la citazione " meglio morire subito, piuttosto che morire ogni giorno dalla paura" non è sua ma da di Falcone.uno che cita senza citare è solo un pappagallo.

gianluigi bendinelli, verona Commentatore certificato 29.01.13 08:10| 
 |
Rispondi al commento

Hanno voglia a dire che il PD-l non centra con MPS, dei 16 manager eletti 13 sono stati eletti dal PD-l, i motivi si possono intuire.

tentano di nascondere, forse per la vergogna, i servizi che la politica ha reso alla banca guidata da personaggi del calibro di Profumo e Mussari !

lo stesso d'alema ha affermato qualche giorno fa che Mussari è stato allontanato dal pd-l e messo a capo dell'abi, anche questa è la conferma che il pd-l decide in mps ..

.. chissà se ha deciso anche le destinazioni delle tangenti ?

Roberto B. Commentatore certificato 29.01.13 08:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe aveva detto a orfumo che il buco mps era di 14 miliardi
invece si è clamoirosamente sbagliato sono17 miliardi

profumo vai a fare footing

NON PAGHERA' NESSUNO
in un paese serio,dove i magistrati sono indipendenti a quest'ora i dirigenti degli ultimi anni del mps,i politici coinvolti,sarebbero dentro in galera ad essere torchiati per scoprire quello che altro non era che l'ennesimo segreto di pulcinella

ma leggo da dagospia che alcuni magistrati sanno gia' molto ma non si muoveranno prima delle elezioni x non falsarle

ma vi rendete conto?
e allora sono gia' falsate se fra un mese scopro che tizio che è passato in parlamento era coinvolto nell'affair mps

NAZIONALIZZARE LE BANCHE
LE BANCHE SONO IL BORSELLINO DEI PARTITI
ANZI LA LORO CASSAFORTE

NAZIONALIZZARE LE BANCHE E TOGLIERLE AI PRIVATI E PARTITI CHE SONO COMPAGNI DI MERENDE

il marcio e la spudoratezza è oramai oltre ogni limite e decenza

stiamo parlando di 17 miliardi di euro
e poi parlano dello scontrino del caffe' al bar
e poi parlano della limitazione del contante

ma ci rendiamo conto di come ci manipolano?
siamo loro schiavi
siamo loro bambole gonfiabili
siamo i loro zerbini e ci trattano come tali

amici dipendera' solo da noi e non da loro
solo noi possiamo cambiare e farli cambiare

basta deleghe o saremo spazzati
sono triste e depresso a vedere questo degrado

come a vedere una di queste sere un documentario sull'olocausto e a pensare come l'uomo si sia potuto abbassare a tali crudelta sulla povera ed inerme gente

ebbene questo lo stiamo vivendo oggi con i comportamenti dei ns politici asserviti alle elite della finanza che non considera piu' l'uomo come essere umano ma come schiavo e vittima da sacrificare in nome dei suoi interessi esclusivi

basta,poniamo fine a questo scempio
usciamo fuori da questa pazzia
e votiamo x il cambiamento
solo partecipando direttamente alla res pubblica potremo esprimerci e decidere sulle ns scelte enon le loro

auguri ancora al ns movimento

ferlingot 29.01.13 08:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco quello che proclamò Mussolini riguardo alle LEGGI RAZZIALI FASCISTE che il criminale Berlusconi definisce:

"Ha fatto delle buone cose"

1) LE RAZZE UMANE ESISTONO.

2) ESISTONO GRANDI RAZZE E PICCOLE RAZZE.

3) IL CONCETTO DI RAZZA È CONCETTO PURAMENTE BIOLOGICO.

4) LA POPOLAZIONE DELL'ITALIA ATTUALE È NELLA MAGGIORANZA DI ORIGINE ARIANA E LA SUA CIVILTÀ ARIANA.

5) È UNA LEGGENDA L'APPORTO DI MASSE INGENTI DI UOMINI IN TEMPI STORICI.

6) ESISTE ORMAI UNA PURA "RAZZA ITALIANA".

7) È TEMPO CHE GLI ITALIANI SI PROCLAMINO FRANCAMENTE RAZZISTI.

8) È NECESSARIO FARE UNA NETTA DISTINZIONE FRA I MEDITERRANEI D'EUROPA (OCCIDENTALI) DA UNA PARTE, GLI (ORIENTALI) E GLI AFRICANI DALL'ALTRA.

9) GLI EBREI NON APPARTENGONO ALLA RAZZA ITALIANA.

10) I CARATTERI FISICI E PSICOLOGICI PURAMENTE EUROPEI DEGLI ITALIANI NON DEVONO ESSERE ALTERATI IN NESSUN MODO.

Ed ecco i 10 scienziati che firmarono il manifesto di razza:

Lino Businco, Assistente alla cattedra di patologia generale all'Università di Roma

Lidio Cipriani, Professore incaricato di Antropologia all'Università di Firenze

Arturo Donaggio, Direttore della Clinica Neuropsichiatrica dell'Università di Bologna, Presidente della Società Italiana di Psichiatria

Leone Franzi, Assistente nella Clinica Pediatrica dell'Università di Milano

Guido Landra, Assistente alla cattedra di Antropologia all'Università di Roma

Nicola Pende, Direttore dell'Istituto di Patologia Speciale Medica dell'Università di Roma

Marcello Ricci, Assistente alla cattedra di Zoologia all'Università di Roma

Franco Savorgnan, Professore Ordinario di Demografia all'Università di Roma, Presidente dell'Istituto Centrale di Statistica

Sabato Visco Direttore dell'Istituto di Fisiologia Generale dell'Università di Roma, Direttore dell'Istituto Nazionale di Biologia presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche

Edoardo Zavattari Direttore dell'Istituto di Zoologia dell'Università di Roma

Sono tutti morti per fortuna e morirai anche tu

BASTARDO

(((((((((( Mozart)))))))))) Commentatore certificato 29.01.13 07:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici del mattino IL LEGAME TRA PAROLE.

BAGNASCO – PESTE- DECAMERONE -BACCANALE- SCORREGGIA.

Il Grande Card. Bagnasco uno di noi. Si è iscritto al MOV. 5 STELLE .
“ BASTA CON L'ARRICCHIMENTO PERSONALE DEI POLITICI”

La peste !
I Politici dei partiti intrufolatisi in tutti i glanghi della società ?
I cittadini fuori dalle ROCCHE piene di Lor Signori che festeggiano?
Il mondo dei DENARI ad ogni costo ?
I SUV dei disgraziati ?
IL LAVORO PRECARIO?
…........

Il Decamerone dei nostri giorni è diverso da quello medioevale? SI !

Oggi manca del tutto la POESIA ! Siamo nell'era 1° della BARBARIE ITALICA !

….............
BACCANALE . I Signori del NIENTE si concedono ogni giorno baccanali con i soldi dei cittadini italiani … Kome gli piace SPENDERE i nostri soldi per feste e festini !


Ogni tanto, una volta al giorno concedono al popolo una SCORREGGIA , e su quella ci vivono :l'esercito dei giornalisti in divisa e con le camicie colorate, e i politici con la bocca piena di aragoste e con la lingua lunga !

WIVA IL CARD BAGNASCO UNO DI NOI !!!!!!

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 29.01.13 07:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANDO I SINISTROIDI ASSAPORANO IL SADICO E ZUCCHEROSO PIACERE DEL CAMERATISMO

http://ilpaccoquotidiano.wordpress.com
Detestor - Renzo C. - Francesco il Vecchio – Rodgore - Antonio Inoki - Riccardo Semeraro - Marco 75’ – RTT ai più nick sconosciuti, ma che il Blog di Beppe Grillo e il Fatto Quotidiano.it conoscono…o forse no?
I senza nome, i multinick, gli infiltrati, i trasformisti, manine rosse e pollici in su, nient’altro che questo, a parte i seri problemi personali che ognuno di questi ominidi ha, perché ne hanno davvero tanti, ma che celano dietro a quelle menti eccelse, illuminate, elitarie che credono di possedere.

Scrive Detestor
Grazie a tutti per i complimenti, vi rimando i ringraziamenti e mi raccomando, tenete duro, la vostra costanza verrà premiata!...

Costanza…così scrive estasiato l’ominide alfa Detestor incalzato dal ciuffoso e strafigone Renzo C
I camerati rispondono sempre agli appelli.
Per i compagni tutti possono essere compagni, ma per i camerati esistono solo i camerati.

Fra i vari commenti trovi un post di un certificato che inneggia al fascismo e che poi scompare senza postare più?...e guarda caso pochi post più sopra ne trovi uno che lo segnala?...insinuare per chi sta leggendo che le voci dei vari giornali, tipo Repubblica, di una deriva neofascista nel Movimento?
Fra i sottocommenti, specialmente in quelli di utenti femminili, trovi multinick che molestano con epiteti quali prostituta, vogliosa, vai a battere…bene…il misoginismo è parte pregnante dell’odio di questi ominidi che poi qualche commento più in su straparlano di antifascismo e pseudo post di Anna Franck del Movimento.
Cercare di far arrivare i commenti di chiaro stampo fascista o che taccia di fascismo fra i più votati?
Parlare di alleanze con Forza Nuova o Alba Dorata sul FQ da presunti movimentisti?
Farsi credere movimentisti e fare amicizia con i vari utenti per carpirne dati sensibili?
>>>

Valentino F. Commentatore certificato 29.01.13 07:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fanno pena questi politicanti
in campagna elettorale
sono dei dischi rotti che recitano
con ancora piu' enfasi e finto accanimento
la parte che devono recitare
che si sono dati per abbindolare i cittadini
ora sembrano cani e gatti
poi, spente le luci della campagna elettorale
e ritornati alla gestione ordinaria dello stato
si rimetteranno tutti d'accordo
il berlusca che dorme ai convegni di monti e poi risvegliato di soprassalto applaude in maniera automatica e falsa alle cose che non ha potuto sentire dette dal suo compagno di massoneria monti,
bersani che fa la faccia feroce che vuole sbranare a parole chi ha sempre accolto come alleato
o che fa intendere di avere argomenti per ricattare chiunque sul sistema di collusione banche partiti
solo grillo da' una visione oltre il presente
solo grillo accende nelle piazze la speranza di un futuro che vada oltre le parole di questi professionisti della parola, di questa casta autoreferenziale che ha portato alla rovina l'italia.
Io mi fido di beppe grillo e dei cittadini del movimento 5 stelle
io mi fido di me, perche' loro saranno noi
e noi saremo loro, avendo i ns amministratori di 5 stelle tutta la rete degli attivisti elettori e volontari a proporre e suggerire
l'onda anomala spazzera' tutto

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 29.01.13 07:33| 
 |
Rispondi al commento

F-16 DECOLLATO DA AVIANO
Caccia F-16 Usa dispersoForse caduto in Adriatico Caccia Usa
disperso
in Adriatico

Persi i contatti a largo di Cervia «Ho un problema» il messaggio del pilota. Le tracce di carburante

corriere della sera

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.01.13 07:25| 
 |
Rispondi al commento

Lazio, esclusi i radicali
“Troppe donne in lista”

Una decisione che sa di beffa. Il listino del candidato radicale alla Pisana, Giuseppe Rossodivita, è stato escluso dall'ufficio elettorale della corte d'Appello di Roma, perché al suo interno c'erano troppe donne: cinque, rispetto ai quattro candidati maschi.

«È una frase trita, ma solo in Italia può succedere» spiega a Metro Giuseppe Rossodivita, che elenca nel dettaglio quanto accaduto: «Quando abbiamo presentato il nostro listino, “Amnistia Giustizia e Libertà”, sapevamo che per legge la quota rosa non può superare il 50% delle candidature. E infatti nei 10 nomi indicati c'erano cinque donne e cinque uomini, me compreso come capolista. Domenica dalla Corte d'Appello ci hanno detto che io, in quanto candidato alla presidenza della Regione non potevo figurare nel listino».

«Da qui la preponderanza di donne, che in Italia chissà perché è vista come una cosa ingiusta. Una delle candidate si è subito sfilata dal listino, per riequilibrare la quota del 50%. La Corte d'Appello a quel punto ci ha esclusi per “rinuncia intempestiva” della candidata». Ora i radicali presenteranno ricorso al Tar «perché - come spiega Rossodivita - non c'è una legge che regola la tempistica delle candidature, e la motivazione dell'ufficio elettorale, secondo la quale il ritiro della candidata avrebbe pregiudicato “la certezza del procedimento elettorale” a nostro avviso non sta in piedi.

http://www.metronews.it/master.php?pagina=notizia.php&id_notizia=11405

:(

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 29.01.13 07:23| 
 |
Rispondi al commento

Non esiste alcun "debito pubblico" in Italia ma esiste solo un furto organizzato alle casse dello Stato.

Marcella N 29.01.13 07:21| 
 |
Rispondi al commento

Ma i pm vogliono anche capire come sia stato possibile che in soli due mesi il prezzo di Antonveneta sia salito dai 6,6 miliardi pagati dal Banco Santander ai 9,3 (più oneri vari che hanno fatto salire il prezzo definitivo a 10,3 miliardi circa) tirati fuori da Mps. Ai quali vanno aggiunti almeno altri
7,9 miliardi di debiti Antonveneta, che l'istituto senese si è accollato.


http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2013-01-28/fondazione-sopravvivere-pronti-scendere-193658.shtml?uuid=AbkRV2OH

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 29.01.13 07:20| 
 |
Rispondi al commento

...governo tecnico politicamente reazionario quello di Monti perchè ogni azione di governo è politica. Ed a perdere sono stati i cittadini nei loro diritti e bisogni, Ha salvato la faccia nera di Berlusconi, che non poteva varare leggi impopolari senza pagarne in impopolarità. Ed ora anche lui si presenta come salvatore della patria... Gli italiani senza un forte cambio di facce e politica questa salvezza non la vedono..
Assistiamo allo strazio di principi morali e civili ogni giorno.

almagemme 29.01.13 07:08| 
 |
Rispondi al commento

Indagine Mps, i conti non tornano:
bonifici per 17 miliardi per un'acquisizione da 10,3

beppe aveva detto alla riunione dei soci, che c'era un buco di 14 miliardi, ma subito hanno cercato di smentirlo
avevano ragione, non era di 14, ma di 17.....

beppe, non ne azzecchi una, cribbio!

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!


Mi spiace ma di sicuro tanti favia crescono. X favore votate e fate votare solo candidati con nessuna storia nel loro passato e solo competenza nel loro futuro. Auguro un grandissimo successo al m5s nazionalmente. Sempre pronto a fankularli se non saranno all’altezza.

gianluigi bendinelli, verona Commentatore certificato 29.01.13 07:04| 
 |
Rispondi al commento

mi son fatto un girino tra gli iscritti m5s lombardia. molti sono " organizair". azzo sono già diventati manager all'ammerikkana. beoti.
e citrulli. cominciano già a farsi titoli .attenti ai cianfrusono, ex pdl, ex verdi, ex di tutto. riciclare i rifiuti è buona cosa, riciclare teste marce , un'altra.

gianluigi bendinelli, verona Commentatore certificato 29.01.13 06:59| 
 |
Rispondi al commento

Grazie ad un Grillo pieno di energia orale e fisica, che da oltre 40 anni ci sussurra delle cose stupende, aprendo le finestre del nostro avvenire, dandoci la forza e l'energia di partecipare con grade entusiasmo, ad una lotta per una trasparenza assoluta.
Io vi seguo dalla Germania.
Votare M5S è molto importante per l'avvenire di un solido futuro.

Un caro saluto

Mario Nuzzone

Mario Nuzzone, 79312 Emmendingen (Germany) Commentatore certificato 29.01.13 06:48| 
 |
Rispondi al commento

LA TERZA GUERRA MONDIALE SOTTO FORMA DI POESIA
(Scriverò ogni inizio di settimana “ lunedì alle 00,01 “ 25 righe di questa poesia. Finche ci riuscirò)
(atto XXXI)
tanto la merda può avere anche colori diversi/ ma la puzza è uguale.
Il male/ il vecchio/ il ricco/ e il truccatore/ sempre gli stessi
si troveranno in televisione a sparar promesse
ma gli italiani ci crederanno ancora???
I - 5 stelle - cantano/ ridono/ stan tra la gente
Non hanno niente da nascondere/ e niente da difendere
X questo non li vogliono nemmeno far arrivare alle votazioni.
Il PRESIDENTE della REPUBBLICA NON HA SENTITO IL boato
non vede che milioni e milioni di italiani tutti giovani
hanno fatto un movimento politico nuovo
senza chiedere niente a nessuno/ e senza essere strapagati
ma Lui non è il Presidente di tutti gli italiani/ è il Presidente dei partitiasease
di tutti i partiti che mangiano e bevono insieme
anche se hanno ideeeeeee diverse.
Tornando a Mario/ “ ora vuol togliere le tasse? “ O vuole la guerra?
Se cresce il suo figlio maggiore/ lo SPREAD
e continua a remare contro la Repubblica
potrebbe comprarsi palazzo di MONTECITORIO in zona fallimentare
e metterlo avanti avanti alla collezione/
davanti alla villa di 30 camere/ e l’appartamento della figlia 11 camere e mezzo.
Povero popolo disoccupato/ diseredato/ ridotto alla disperazione
lo vogliono così i nuovi comandanti che stanno cercando di far breccia
SI SIGNORE! E neanche una parola.
Poveri bambini che nascono loro malgrado già indebitati
LA GUERRA CONTINUA vito volpicella Peter Pam

vitovolpicella 29.01.13 06:31| 
 |
Rispondi al commento

Se solo la metà del commento di silvano de lazzari 29_01_13 ORE 00_40
fosse vero, DOVE SCRIVE DI COLLUSIONI CON PDL, l’M5S LOMBARDIA CON LA SILVANETTA CARCANO, CANDIDATA ALLA PRESIDENZA REGIONE LOMBARDIA SAREBBE MARCIO AL 100%.
e a proposito del BECCHI. cazzate da prof universitari italioti. si continua a confondere causa con effetto. l'euro non è responsabile di un bel fico secco. sono state le spese idiote da corruzzione e tuttoil resto a creare il buco, non l'euro.

gianluigi bendinelli, verona Commentatore certificato 29.01.13 06:30| 
 |
Rispondi al commento

....Ci dedichiamo , con i pochi soldi a disposizione, alla bella vita, al “DECAMERONE PERMANENTE”, o quantomeno ci proviamo. Visto che chi controlla gli scalini più alti della piramide è da tempo che si dedica ai baccanali nelle ville pagate con soldi pubblici, e a questi festini, invita, qualche volta, pochi schiavi disposti a godere ( sia con la figa che con il culo), noi PRECARI DEL LAVORO cominciamo una sana rivolta , e ci dedichiamo agli DEI PAGANI e animisti. (Altro non passa).!


Queste righe le avevo scritto l'anno scorso.

Le ripropongo a tutti coloro che si fanno prendere dalle SCORREGGIE.

Mi spiego: tizio SCORREGGIA e l'indomani su tutte le pagine dei quotidiani impazza la scorreggiata.

Non solo ! Sono due giorni che la SCORREGGIA impollina i cervelli degli italiani.

Domani ci sarà un'altra scorreggia. Fidatevi!

Siamo messi DA BESTIE !

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 29.01.13 06:27| 
 |
Rispondi al commento

I° BACCANALE DEI PRECARI
15 AGOSTO 2013 ORE O2,00
SPIAGGE DI ITALIA
I° parte:Rito vudù con sacrificio di pollame, lettura ossa e maledizione sangue, spilloni a volontà, bamboline raffiguranti schiavisti-imprenditori, o chi vi pare.Cerimonia vudù per esorcizzare la precarietà.
II° parte: Orgia di vino, carne ai ferri, e sesso, ...più quel che vi pare!
E CHE FESTA SIA!

E' una festa a varie EMOZIONI: le prime di RABBIA E COLLERA da sfogare con rito VUDU' e con l'immersione degli spilloni maledetti nelle bamboline, augurando il peggio del peggio ai nostri nemici. Sciagure di tutti i generi, mai la MORTE: troppo facile. Devono stare per anni attaccati alla tazza del cesso, sia per vomitare che per cagare. Non devono più fare sesso ne avere stimoli sessuali, tanto godono con l'accumulo degli euro! Per ogni euro rubato al lavoro una vomitata con mal di stomaco assicurato.

Seconda parte: EMOZIONI POSITIVE ! Innalzamento TOTEM dell'AMORE, bagno nudi in mare, e sesso non protetto per tutti e in ogni luogo, fumo ( ve lo portate da soli) musica etno-rock a 120 DB, fiumi di vino rosso e …................TANTA ALLEGRIA.

ZERO SERMONI, ZERO CHIACCHIERE!
Cari amici precari d'Italia

una massa di farabbutti ci ha messo su una giostra fatta di contratti precari , si scende e si sale, con aziende diverse, lo stipendio non solo non aumenta, diminuisce ad ogni giro di giostra. Parlano di noi per farci incazzare e deprimere, tutti ci vogliono salvare (Sik) , e nel frattempo: giornalisti, sindacalisti, imprenditori schiavisti , politici e burocrati si divertono col nostro culo!

Abbiamo provato ad essere felici prendendolo in culo, ma sono troppi gli anni e non ci divertiamo più. Poiché siamo al di sotto della soglia minima per tentare una qualsiasi rivoluzione, o una qualsiasi prova seriosa di cambiamento di stato, abbiamo dichiarato “forfait”!

Abbiamo messo i piedi in terra, non vediamo più la TV, non leggiamo più i vostri giornali di merda.

...

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 29.01.13 06:24| 
 |
Rispondi al commento

C'e' un particolare importante:

La BUNDESBANK puo' comperare i buoni emessi dal
governo tedesco in caso di crisi

http://vocidallestero.blogspot.it/2011/11/la-bundesbank-puo-comprare-titoli-di.html

Perche' NON LA BANCA D'ITALIA ?

Perche' i nostri politici sono stati zitti TUTTI ?

maria ., como Commentatore certificato 29.01.13 04:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il futuro dell'economia non sará targato Euro, né Dollaro, né Yuan.

Il futuro dell'economia nella globalizzazione sará dettato dalle monete alternative come BIT COIN!!

Sveglia!!!

Vi Amo!

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 29.01.13 04:17| 
 |
Rispondi al commento

Questo non è più il blog di Beppe Grillo ma è diventato lo sfigatoio diffamatorio per la marea di povere merde prese dal panico da tsunami incombente.
Anche Vespa è proprio un povero omino di merda: ha fatto vedere la piddina con il culo al caldo in MPS che invece di andare a prendere a bastonate i sui capetti di partito e i relativi ad di MPS se la prendeva, piangendo in modo isterico, con Beppe solo perché si è permesso di certificare in pubblico la PURA VERITA' e cioè che MPS è una BANCA FALLITA.
Ma questo, ormai lo sappiamo, è un Paese dalla doppia morale: se non fai parte della greppia istituzionale di “sistema” puoi fallire e finire disoccupato per strada senza nessun ammortizzatore sociale tranquillamente, mentre “loro” guai a toccarli. Hanno, grazie alla loro genialità piddina e alle loro capacità, mandato del culo l'Italia facendo cazzate da idioti dopo aver occupato, con la truffa , il nepotismo e le raccomandazioni ogni ganglio vitale del Paese, ma vogliono che i loro fallimenti li paghino sempre gli altri.
Questa sera da Vespa ho saputo che i 3,9 miliardi di MONTI BOND potranno essere restituiti da MPS non con denaro sonante (quello che gli diamo tutti noi con le tasse e l'IMU), ma tramite azioni ottenute da una ricapitalizzazione (carta da culo in pratica) e questo si chiama ASSISTENZIALISMO cara piagnona isterica piddina del MPS, mandata da qualcuno a fare la scenetta davanti alle telecamere della rai (*) altro che: “non vogliamo essere assistiti dal reddito di cittadinanza”

(*)(casomai concordando il tutto prima con Vespa che invece in trasmissione evita di trasmettere questa scena di una madre coraggiosa e intelligente che fa il culo a Monti e a tutte quelle scrofe con le faccette di cazzo che lo applaudono timorose di perdere la loro rendita di posizione http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=u7rXdc7MCD0),

rigor mortis, milano Commentatore certificato 29.01.13 03:51| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano...ti ricorderemo...eccome se tri ricorderemo........Hai fgirmato troppo è ora di riposarti carissimo!!!!Io non ti ho votato ne direttamente nè indirettamente...dunque!!!!

Camillo B. Commentatore certificato 29.01.13 03:12| 
 |
Rispondi al commento

A capo del governo italiano c'è JOKER!!
Monti è al servizio di Joker o è Joker stesso.
Monti-Joker ogni tanto fa saltare in aria qualche bomba, la questione dei derivati del MPS è solo una delle deflagrazioni che non ci aspettavamo.
Ci vede, ci intercetta, ci anticipa, è in anticipo sul nostro pensiero, ci mette delle trappole (ad esempio l'IMU).
Lui non uccide, induce le persone a uccidersi (a sucidarsi) proprio come Joker!

mario mario Commentatore certificato 29.01.13 02:39| 
 |
Rispondi al commento

Bene il moralista non c'è più.
L'ho cacciato via (ma de che?)
mi sento orgoglioso della cacciata (?!?)

Buonanotte al blog.

Francesco Folchi Commentatore certificato 29.01.13 02:17| 
 |
Rispondi al commento

Max Stirner ha ragione:

Doppia o tripla moneta!!!

É sempre esistita, non l'ha inventata nessuno!

Da Babilonia all'Egitto, da Atene a Roma, le differenti divise erano accettate senza distinzione, e a maggior ragione se si tratta di una situazione a due velocitá, dove c'é un mercato di ricchi molto florido (per loro la crisi é stata un'opportunitá) e un mercato dei poveri che farebbe follie anche per un finanziamento di pochi spiccioli.

Lo fanno anche gli indigeni di Veracruz, vuoi vedere che per noi, primomondisti, saturi di informazioni e conoscenze, é un concetto cosí difficile??

bonanotte!

Ashoka il Grande, México Commentatore certificato 29.01.13 02:00| 
 |
Rispondi al commento

Salve Bellandi,almeno lei potrebbe rispondere?
Trova i dettagli in: :Tsunami di emozioni (sulla destra della pag.) h 21-54
Grz.

Ex membro M5S 29.01.13 01:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sto qua folchi sto qua...

e come al solito ho fatto le mie piccole demolizioni sul tuo amatissimo blog. anzi sul blog di bòttaro emanùele per essere precisi ;)

però almeno tu mi riconosci... la bellandi crede che io sia uno di san sepolcro che vende stufe e vuole riaprire le case chiuse... diglielo tu che ormai stai diventando la mia fidanzata...

salutami silvanetta carcano e il suo amichetto meno-male-che-endrizzi-c'è

c'ho sonno, mi perdonerai se non ti dò retta stanotte.

però, a proposito, vedi che ti ho ridotto a scrivere la notte come gli scarafaggi?
sono sulla buona strada dai...

buona notte "liqueso" che non s'intimida.

almeno lui mi riconosce 29.01.13 01:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

monti ha salvato l'italia.quindi,la mia fame,sarebbe,solo,un fatto psicosomatico?

vito asaro 29.01.13 01:42| 
 |
Rispondi al commento

la catena pro Monti presidente del consiglio
ieri sera si è completata con la benedizione
del cardinale Bagnasco trasmessa dalla rai
salvo miracoli improbabili qualunque cosa
pensiate gli elettori soliti daranno a
Monti la forza per governare di nuovo e Grillo
lo sa bene infatti non è un caso che nelle
interviste dice: saremo in parlamento 40 o 60
o 100 non importa, importante è che gli andiamo
a rompere le scatole.
quindi non rompete le scatole a Grillo chiedendo
il nome del candidato alla presidenza del
consiglio perchè non c'è e non ci sarà un candidato.
non rompetegli le scatole chiedendogli di
allearsi con questo o quello perchè nel quadro
politico che si va configurando non esiste un
alleato. siamo unici e dobbiamo rimanerlo.
infine non frignate come ragazzi lamentandovi
che copiano dal nostro programma perchè se
guardiamo all'interesse dell'Italia va bene
anche quello . quindi avere grande lucidità
di pensiero coscienti delle possibilità effettive
date al M5S bravo Grillo .

GIUSEPPE LOVO 29.01.13 01:38| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera ma s'è visto stasera il moralista (e melenso) che vuole venire a conoscermi per guardarmi in faccia e farmi vergognare?
No è che io son in trepidante attesa . . . Trepido tutto dall'attesa . . .

* * * * *

Al piccolo cacciatore che qui sul blog vuole mandare via le persone che simpatizzano per il M5S . . . che poi lui è democrat come pochi al mondo e che, dice sempre lui, (ma per ragionamento inverso) che lui è bravissimissimo e gli altri invece no . . .

Ciao piccolo cacciatore, penso che dovresti arisveiatte prima de scrive li sopgni tua che so quelli che poi t'arincojonischeno.

Ciao vatti a fare una lavata di visetto santo (no no no bo, quello è il culetto . . . te possino) e poi fatti una passeggiatina che sennò ti perdi e poi vieni a riscrivere qua sopra.
Almeno, se non proprio un ragionamento lineare, porti un po di frschezza . . . non foss'altro che è una serata fredda . . .

Ciao bimbo dal sogno facile.

Francesco Folchi Commentatore certificato 29.01.13 01:37| 
 |
Rispondi al commento

Post delle 22-50 Calma piatta....questa cosa ha del surreale.

Ex membro M5S 29.01.13 01:30| 
 |
Rispondi al commento

manuè, a sè na cosa?

je so pure cuntent ca tu m' pinz ca so quidd. vol' addic'r ca so brave a scunnerm... e sind'm a me ca so nu stuedc, no m' scè cercann a san sepolcro, circ'm vicin' a mariuccia rollo c' m'ha cercà...

(fatti tradurre sto messaggio da mariuccia, è capace che lei mi riesca a capire...)

e non lasciare così tante tracce sul web... che i nazisti ci misero 2 anni a fare le liste degli ebrei... adesso a trovare la gente ci si mette molto meno... pensateci quando mettete il vostro nome ovunque sul web...

123people.it/z/manuela+bellandi

puv'redd a manuela bell'ano 29.01.13 01:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Freghiamo tutti i mano lesta come Monti!
MONTI MANO LESTA, primo a superare i concorsi, primo a infilarsi nei posti chiave di comando, primo a fregare il prossimo con il MPS, primo ad alzare le tasse, primo a occupare le poltrone.
Facciamo nostra la frase del vangelo "beati gli ultimi perchè saranno i primi".
Freghiamoli tutti e introduciamo la regola per cui il primo che arriva a occupare la poltrona di Montecitorio è quello che deve lavorare di più, deve essere più presente, deve avere più responsabilità, è il primo a doversene andare se non risolve i problemi (come quello della disoccupazione, del debito, della casa..).
Facciamo nostra anche un'altra frase del vangelo "se volete essere i primi dovete mettervi al servizio di tutti".
Mettiamo queste frasi sulle porte dei dirigenti italioti!! Per attuare la frase di cui sopra diciamo che potremmo dare ai dirigenti lo stipendio più basso (degli ultimi) nella graduatoria delle remunerazioni italiane! o una cosa del genere!
Freghiamoli! Perchè questi politici e dirigenti italioti non pensano ad altro che a come aggiustarsi il conto in banca per vivere da nababbi e il lavoro e le responsabilità le scaricano SEMPRE!!

mario mario Commentatore certificato 29.01.13 01:23| 
 |
Rispondi al commento

bisogna prepararsi già da ora...Beppe per quando si voterà...bisogna stare molto attenti nelle sezioni...durante lo sfoglio potrebbero entrare cartoni già preconfezionato...

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.13 01:22| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia della truffa: 3.500 falsi poveri, mille falsi invalidi e 1200 dipendenti pubblici con doppio lavoro

Oltre 3.500 falsi poveri, 1.047 falsi invalidi, oltre 1.200 dipendenti pubblici che avevano il doppio lavoro, frodi previdenziali e assistenziali per 103 milioni, danni al Servizio sanitario nazionale per 72 milioni. Sono i dati principali della lotta agli sprechi nella pubblica amministrazione condotta dalla Guardia di Finanza che nel 2012 ha intensificato gli sforzi operativi con l’obiettivo di garantire che i fondi pubblici siano impiegati effettivamente per il rilancio dell’economia.

aster c., lesignano Commentatore certificato 29.01.13 01:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi in Grecia la situazione politica è ancora più grave di quella economica, ma le ragioni della campagna elettorale italiana ne fanno una questione di non rilevanza.
Ebbene io vi dico che se nessun europeo se ne frega di quello che sta succedendo in Grecia , allora non abbiamo capito nulla.
Oggi in Grecia succedono due cose , una bella e una brutta, la bella è che la gente si sta organizzando per sopravvivere al di fuori dell'economia di mercato con forme di baratto, e di scambio, l'altra è che si stanno verificando episodi di estrema violenza tra una estrema destra rappresentata purtroppo in parlamento ed appoggiata purtroppo dalla polizia e una sinistra e un movimento anarchico. Ok si scannano tra di loro e a noi cosa ce ne frega? A noi importa soprattuto della imu sulla prima casa ? Che a sentire i giornali ci porta in miseria . Italiani vergognatevi per il vostro egoismo, per la vostra bassezza ! Ma perché non pensiamo di aiutare i nostri fratelli greci ? Ma no! Pure noi Vogliamo uscire dall'Europa perché oltre a dovere rispettare gli impegni di riduzione del debito pubblico dobbiamo sobbarcarci anche i debiti degli altri . Egoismo , ristrettezza mentale . Se Berlusconi che conosce il popolo o meglio il popolino impronta la sua campagna sull'Imu , be' sarà un ladro , ma lui gli italiani li conosce, proprio tutti , proprio i peggiori , allora se l'imu è l'argomento elettorale allora siamo fottuti
Vi prego : Aiutiamo i nostri fratelli greci ! Impediamo che la estrema destra prevalga, facciamo sentire loro che sono nostri fratelli, che sono europei come noi ! Che se c'è bisogno noi ci siamo , facciamo le raccolte alimentari per i nostri poveri ebbene per un po' facciamole per loro e diamo un segnale che esiste un'Europa al di fuori delle istituzioni e delle banche! Vi sentite la coscienza a posto voi !!! IO no e nessuno deve se non ha fatto qualcosa per qualcun'altro !!
Roberta

Roberta Ferrero 29.01.13 01:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Incazzati contro la Casta"
DA Massimo Urbani

Scandalosa Polverini
Selezione pubblica per un dirigente dell'Ufficio gare e contratti del COTRAL ... ma poi ne assumono due che ne sanno veramente poco!!!
Adesso abbiamo raggiunto il limite! Non solo hanno assunto al Cotral per soli 170.000 euro il suo amico del cuore, ma per fare contento anche il Presidente del Cotral hanno preso anche il suo amichetto a 120.000 euro il tutto più il premio del 20% ... totale 348.000 euro che paghiamo noi contribuenti della Regione Lazio!

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 29.01.13 01:17| 
 |
Rispondi al commento

NOI VOTEREMO IL ''MOVIMENTO NAZIONALE A CINQUE STELLE'' DI BEPPE GRILLO !
e per chi non lavora a breve la tassa sulla sopravvivenza
IL KAMASUTRA DEL LAVORO
www.italianinsane.info
1. Contratto di lavoro dipendente a tempo indeterminato 2. Contratto di lavoro dipendente a tempo determinato 3. Contratto a termine per attività stagionali 4. Rapporti speciali in agricoltura (tempi determinati fino a 101 e 1

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 29.01.13 01:16| 
 |
Rispondi al commento

Se uno ha le PALLE, prima le cose le fa e poi le va ad elencare ai possibili elettori, proprio come fa il M5S.
Non come MONTI che va nelle zone terremotate (che strano proprio ora che siamo in clima elettorale eh) a dire che gli aiuti arriveranno, ah, ma forse intendeva dire che gli AIUTI ad MPS arriveranno, non ha ben specificato FURBESCAMENTE questa cosa.
Comunque, mi chiedo anche altra cosa, ma al momento non c'è nessuno che governa?!?!?!?!
No, solamente perchè mi chiedo come mai tutto si sia fermato al tempo delle dimissioni del precedente governo.
Da quel momento le sole cose che sono state fatte (se non sbaglio) sono APPLICAZIONE di ULTERIORI TASSE ed AUMENTI VARI ED EVENTUALI, nulla altro.
Che ci vuole a fare un decreto per dare disposizione nello sbloccare immediatamente i 6 miliardi che il governo ha PENSATO di inviare in EMILIA ROMAGNA?!?!?
Ahhh certo vogliono prima vedere come andrà a finire con le elezioni, che è, scherziamo, sia mai che chi promette poi non vince, avrebbe fatto PROPAGANDA ELETTORALE PER NULLA.
NON HANNO NEMMENO UN BRICIOLO DI VERGOGNA QUESTI DELINQUENTI.

mario 29.01.13 01:16| 
 |
Rispondi al commento

1
2
3

MASSIMALISTAAAAAAAAAAAAAAAAAAA !!!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 29.01.13 01:14| 
 |
Rispondi al commento

a beneficio dei ritardatari

ABBIAMO UN PROGRAMMA ECONOMICO !!!!!!!

C'è C'è C'è

ABOLIRE IL SENATO

SOPPRIMERE LE REGIONI PER PRIME QUELLE A STATUTO SPECIALE

SOPPRIMERE LE PROVINCE

ACCORPARE I COMUNI E TRASFERIRE LORO LE COMPETENZE

MORATORIA LEGISLATIVA DEL PARLAMENTO PER CINQUE ANNI

se la sentono di semplificare bene ! altrimenti che aspettino qualcuno che sa dove mettere le mani per sbrogliare la babele normativa che abbiamo in italia !

questo tanto per iniziare e i benefici per l'economia nazionale si vedranno subito !!!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 29.01.13 01:12| 
 |
Rispondi al commento

Viandante sul mare di nebbia- Caspar David Friedrich

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/6/61/Caspar_David_Friedrich_-_Der_Wanderer_%C3%BCber_dem_Nebelmeer.jpg

Maria P., Bergamo Commentatore certificato 29.01.13 01:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il bello e' che un giorno si l'altro pure stiamo a parlare di miliardi di euro gialli come quelli di zio paperone, di depositi e affari e non abbiamo il becco di un quattrino per far piangere un ceco ne' un cesso di lavoro. Ma e' normale? Tutti a dire quant'e' bello e ricco vicino al re e la regina mentre il popolo si gratta, a settemmezzo cio' la matta. Ma un miliardo di euro a quante calorie corrisponde?

almanacco 29.01.13 01:12| 
 |
Rispondi al commento

domani termino il mio sondaggio...mi mancano 4 regioni da sondare...il costo del sondaggio è di 30eu il programma è skype...metodo 50 numeri presi ha caso sull'elenco telefonico...
se qualcuno si vuole cimentare avrà delle sorprese da far sobbalzare pure il papa :D

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.01.13 01:11| 
 |
Rispondi al commento

Bhè anche per oggi è tutto grillini aletofobici.

però almeno di una cosa dovreste essermi grati.

vi ho tolto dalle palle oreste m, forgione, roberto b. il nuovissimo danilo b., wiwarella e col folchi ci siamo quasi. al massimo adesso si limitano ad 1 o 2 commenti giornalieri (vabbè la wiwarella si scatena al mattino presto, ma a quell'ora io dormo cazzo).

ditemi adesso che non faccio un servizio sociale?

vi sto devastando ad uno ad uno tutti i peggiori tra i peggiori e non mi dite nemmeno grazie... ingrati!

(((((((((nocensura.eusoft.net/))))))))))))

il C@cci@tore di Grillini 29.01.13 01:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3