Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La frana

New Twitter Gallery

MoVimento 5 Stelle - MAG elezioni politiche 2013
(1:38)
manifesto-mandiamoli-a-casa.jpg

>>>Oggi, 13 febbraio, sono a Sondrio, ore 17, piazza Garibaldi e a Lecco, ore 21, piazza Cermenati. Domani, 14 febbraio, sarò a Susa, ore 17.30, piazza della Repubblica. Seguite le dirette su La Cosa! >>>

La notizia dell'arresto dell'amministratore delegato di Finmeccanica, Giuseppe Orsi, per corruzione internazionale, non mi ha sorpreso. Così come non mi ha sorpreso il fallimento del Monte Paschi di Siena con 21 miliardi di perdita di valore (un buchino...) o dell'amministratore delegato dell'ENI, Paolo Scaroni (*), ufficialmente indagato per corruzione per una tangente di 200 milioni di euro per appalti algerini. Ucci, ucci, sento odor di partitucci spinti da una fame atavica e inestinguibile, che dopo aver occupato ogni spazio, ogni poltrona, si stanno spolpando le società gestite dalle Fondazioni in cui sono presenti, come è il caso di Siena, o lottizzando le aziende partecipate dal Tesoro. Finmeccanica è il secondo gruppo manifatturiero italiano dopo la Fiat, ha circa 70 mila dipendenti e 17 miliardi di ricavi annui ed è partecipata dal Tesoro per il 32,4%. Le nomine in questo gruppo, fondamentale per la tenuta economica del Paese, non sono state fatte per merito, ma per nomina partitica. "Ogni anno il responsabile delle relazioni istituzionali Lorenzo Borgogni andava nell'ufficio del numero uno, prendeva il "tabellone", entrava, apriva sulla scrivania la mappa discutendo dei nomi da inserire. Più che una discussione, come ha ricostruito Borgogni al PM, era una ricezione di "ordini dalla politica". In questa lottizzazione si sono alternati ministri di sinistra e di destra, leghisti e centristi. Borgogni ne parla davanti al sostituto procuratore della procura di Roma il 13 e il 20 dicembre del 2011. Solo formalmente i componenti del consiglio di amministrazione provengono dal ministero del Tesoro, in realtà "sono il prodotto di una mediazione politica all'interno delle componenti della maggioranza di governo". (**)
Rigor Montis, come un pappagallo sul trespolo, ha dichiarato questa mattina, dopo l'arresto di Orsi "C'è un problema relativo alla governance che affronteremo". In un anno e passa di governo con una maggioranza assoluta in Parlamento non ha evidentemente trovato il tempo per farlo. Si tolga dai piedi, porti il suo cagnolino al parco, ha già fatto abbastanza danni. Si. Certo. C'è un bel problema di governance, quindi di controllo, ma chi doveva vigilare se non il Tesoro e quindi il Governo? Qui più che un problema di governance, c'è un problema di onestà dei cosiddetti manager e di chi li ha messi al loro posto (in cambio di che?), c'è un problema enorme di mancanza di senso dello Stato. Il Paese sta franando. Il 23 e il 24 febbraio mandiamoli tutti a casa.

(*) Negli anni ‘90, come amministratore delegato della Techint, Scaroni ha patteggiato una condanna a un anno e quattro mesi per corruzione per tangenti pagate per ottenere appalti dall'ENEL
(**) fonte Espresso, 45/2011

Attivista_5_Stelle_banner.jpg

Potrebbero interessarti questi post:

Beppe Grillo su Scaroni nel 2008
Operazione Ferragosto
Beppe Grillo all'assemblea del Monte dei Paschi di Siena

12 Feb 2013, 14:00 | Scrivi | Commenti (1171) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

Sono nel settore delle costruzioni meccaniche da 15 anni e mi stupisco come solo ora escano fuori queste cose, è risaputo che quì a Roma come in tante altre città gli appalti si vincono a colpi di "regali",sia con finmeccanica che con altri enti pubblico/privati, hanno buttato la meritocrazia nel cesso e distrutto in parte il sistema creditizio bancario, ovvero avere commesse con questi enti non è un buon biglietto da visita per le banche che fino a mesi fà hanno sostenuto e agevolato queste grandi aziende. hanno distrutto un'indotto che dava migliaia di posti di lavoro, hanno prosciugato i fondi per la ricerca in opere morte o di copertura. ce ne sono centinaia di esempi e sono disponibile a esporli e documentarli .

RAFFAELE DI FRANCIA, ROMA Commentatore certificato 28.02.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Sarò un nuovo elettore del M5S, ho letto il programma che condivido quasi completamente ma vorrei puntualizzare alcune cose ed aggiungerne delle altre, tutti sappiamo che per fare ripartire l'economia dobbiamo diminuire la pressione fiscale e non di poco è inutile che lo stato continui a massacrare le imprese e le famiglie che sono il motore trainante del paese, per fare questo dobbiamo ridurre le spese, eliminare gli sprechi,evitare che possano sparire con facilità denari pubblici ed eliminare l'evasione fiscale.(il settore pubblico si è sentito sempre molto protetto ma vorrei precisare che se arriva la crisi vera arriva per tutti)
quindi io oltre alle province eliminerei anche le regioni al massimo farei 4 macroregioni e i comuni li accorperei fino a 10000 abitanti,le forze dell'ordine le accorperei non servono 50 tipi di polizie ci manca che mettano le guardie forestali al mare con la barca e poi siamo a posto bastano pochi corpi, ben gestiti con numero di uomini sufficenti per gestire al meglio il territorio così mi sembra uno spreco di risorse umane ed economiche, meno passaggi ci sono e più è controllabile è tutta la macchina burocratica. Non è stato affrontato il problema della giustizia,della sicurezza dei cittadini che non lo sono più neanche nelle proprie case, il reato contro la persona non ha eguali e deve essere punito quanto tale ma questo non farebbe aumentare i costi anzi al contrario perchè diminuirebbero i processi e io non farei l'amnistia perchè il carcerato non deve essere un peso per la società perchè si deve autofinanziare quindi le carceri devono diventare anche dei luoghi di lavoro e di riabilitazione dove possono produrre qualsiasi cosa che possa servire a ridurre la spesa pubblica dalla carta alle penne alle divise delle forze dell'ordine ai mobili per i nostri ospedali ecc. le carceri si devono autofinanziare e i carcerati imparerebbero un mestiere potrei andare avanti all'infinito.
Beppe ai detto bene sei la speranza di molti italiani

oscar zanotti 17.02.13 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, difficile e il periodo in cui vivono le persone e le famiglie, che devono far fronte a questa economia allo sbando, probabile ora non sia più un problema di colore, di idee, di scelta politica, ma di numeri da far quadrare, per far ripartire l'italia intera con sanità scuole, ditte, persone, famiglie e lavoro, certo tutto questo non è un problema, per chi fa parte ad una casta superiore, chi pensa che basti una brioches per sfamare il popolo

Paolo C., Poggio Rusco Commentatore certificato 17.02.13 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sono sempre stato un simpatizzante (non un iscritto) del PD ma voterò per te.Il sistema dei partiti tradizionali, nessuno escluso, ha distrutto la cosa più bella, il lavoro. Quindi, che cali il sipario!

alberto antonini 17.02.13 17:11| 
 |
Rispondi al commento

TE LA DO IO ... L’ ITALIA CHE FUNZIONA!
IMPORRE UN TETTO MASSIMO DI 70 ANNI, PER DIPENDENTI PUBBLICI E SOPRATTUTTO PER INCARICHI POLITICI DELLO STATO.
IMPORRE UN TETTO MASSIMO DI 5.000 EURO NETTI DI STIPENDIO E 2.500 EURO NETTI PER I RIMBORSI PERSONALI GIUSTIFICABILI, PER DIPENDENTI PUBBLICI E SOPRATTUTTO PER INCARICHI POLITICI DELLO STATO.
IMPORRE PER TUTTI GLI INCARICHI POLITICI DELLO STATO, UN TETTO MASSIMO DI 3 LEGISLATURE CON DIVIETO ASSOLUTO DI AMMINISTRARE ALTRI ENTI SIA NEL PUBBLICO CHE NEL PRIVATO!

BASTA COL BIPOLARISMO LITIGIOSO, OFFENSIVO ED INFANTILE...
LA MAGGIORANZA DEVE LAVORARE E L’OPPOSIZIONE DEVE FARE LO STESSO.
QUINDI RISTRUTTURARE LO STATO IN MODO CHE LA MAGGIORANZA SI OCCUPI DELLA COSA PUBBLICA COI SUOI MINISTRI ELETTI DAI CITTADINI E L’OPPOSIZIONE SI OCCUPI DELLA COSA PRIVATA COI SUOI MINISTRI ELETTI DAI CITTADINI.

AGGIUNGO CHE OGNUNO DEI DUE RAMI DEL PARLAMENTO, DEBBANO ESSERE DIVISO IN 3 SETTORI COME LA NOSTRA BANDIERA NAZIONALE.
DOVE IL SETTORE DELLA COALIZIONE DI SINISTRA (ROSSO) POTREBBE OCCUPARSI DELLA COSA PUBBLICA (DOPO CONFERMA VOTO CITTADINI).
DOVE IL SETTORE DELLA COALIZIONE DI DESTRA (VERDE) POTREBBE OCCUPARSI DELLA COSA PRIVATA (DOPO CONFERMA VOTO CITTADINI).
DOVE IL SETTORE NON COALIZZATO DI CENTRO (BIANCO) POTREBBE OCCUPARSI DEL CONTROLLO DI CIO’ CHE FA LA SINISTRA (ROSSI) E DI CIO’ CHE FA LA DESTRA (VERDI) E MANTENERE L’EQUILIBRIO DI STATO.

QUINDI OGNI CITTADINO QUANDO VOTA, POTRA’ SCEGLIERE A CHI DARE IL VOTO PER AMMINISTRARE LA COSA PUBBLICA E A CHI DARE IL VOTO PER AMMINISTRARE LA COSA PRIVATA, OPPURE DARE IL VOTO AL CENTRO NON COALIZZATO PER IL CONTROLLO DI SINISTRA E DESTRA.

RAMMENTO CHE E’ NECESSARIO DIVIDERE IL PUBBLICO DAL PRIVATO ED INOLTRE SOTTOLINEO CHE ENTRAMBI HANNO ASSOLUTO BISOGNO ESSERE SORVEGLIATI E CONTROLLATI DALLO STATO, IN MODO DA EVITARE SCANDALI FINANZIARI COME PARMALAT, CIRIO, ALFA ROMEO, TELECOM, BANCO AMBROSIANO, BANCO DEL SALENTO, MONTE PASCHI SIENA, FINMECCANICA.......E SPERO NON VE NE SIANO ALTRI

MASSIMO FRATINI 17.02.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento

molti dicono che votare grillo sia un voto di protesta
secondo me è un voto di SPERANZA
conosco i candidati degli altri partiti e cosa hanno fatto
non conosco i candidati di Grillo
spero siano meglio degli altri che so essere delinquenti
VOTO LA SPERANZA

andrea pontarolo 17.02.13 12:53| 
 |
Rispondi al commento

fatelo vedere a tutti(you tube):titolo del video, dovrebbe essere obbligatorio dalle medie in su.POGGI M;

POGGI MARIO 17.02.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei che vi concentrasse anche su quello che sta accadendo nel mercato dei carburanti,le pseudo liberalizzazioni volute da rigor Monti,stanno dando un pretesto alle compagnie petrolifere per sbarazzarsi dei gestori,piccole imprese che danno da vivere a più di 60.000 famiglie.Gli sconti che vengono applicati sui carburanti sono ottenuti erodendo il margine di chi gestisce gli impianti(il ns. contatto è scaduto da 4 anni,non lo rinnovano ed anzi sono partiti in via sperimentali contratti dove i gestori vengono pagati 600 euro al mese),ci "INVITANO" a licenziare i dipendenti perchè il futuro è l'automatizzare,Scaroni dice che il futuro è il "non oil" (Bar), dove applicano affitti allucinanti.La realtà è che le compagnie guadagnano di più e i prezzi dei carburanti sono tutt'altro che ribassati,quando avranno liquidato tutte le gestioni non sarà cambiato nulla, i prezzi saranno sempre alti. Bisogna ritornare ai prezzi amministrati(come le sigarette)come avveniva anni fa, in cui lo stato interveniva nella formazione del prezzo ed era uguale dovunque,alcune compagnie propongono prezzi differenti in base alle ubicazioni dei pv e dove il carburante costa di meno il gestore contribuisce allo sconto( il ns margine è di 0,04 euro, e si arriva a contribuire agli sconti fino a 0,025 euro )deve essere sancito l'intangibilità del margine dei gestori, le compagnie hanno i soldi.. bene, gli sconti li facciano solo loro se vogliono. Monti voleva introdurre la possibilità di eliminare il vincolo di esclusiva, il gestore per il 50% può scegliere dove comprare il carburante liberamente senza essere legato alla compagnia di appartenenza, ebbene questo non è stato fatto, ma nel frattempo il gestore è diventato una minaccia da eliminare per prevenire problemi futuri. Spero che anche questo problema possa diventare oggetto per il Vs programma.

GIANNI 17.02.13 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, un suggerimento, se mi posso permettere. Sono sicuro di un successo travolgente, a mio parere per niente clamoroso.
Sono molto meno sicuro che tra gli attivisti eletti non ci siano anche tentazioni che non saranno esaudite. Propongo, suggerisco quindi, la nascita di un comitato di garanti che impediscano di credere solo nella buona fede di chi avremo eletto a conduttori del cambiamento, garanti che possano periodicamente certificare agli elettori, come fosse un bilancio, la corretta gestione della cosa pubblica.
Che ne dici?
PS: poichè sei certamente troppo impegnato e magari non riesci a leggere questo messaggio te lo posto anche sul Tuo Blog. Grazie x quello che stai facendo per tutti. Antonio.

Antonio Anselmi 17.02.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti, ho quasi 49 anni, ma sono un lavoratore da oltre 30 anni, ho iniziato molto presto ma sembra che questo non gliene importi a nessuno dei nostri politici e/o parlamentari, ho perso 7 anni di contributi di agricoltura (ero adolescente e sfruttato e non sapevo quel che mi succedeva, purtroppo) quindi tra militare (leva obbligatoria) e contributi vari come lavoratore dipendente oggi mi ritrovo circa 30 anni di contributi versati all'imps, gli ultimi 26 anni tutti in turno, in fonderia... niente male per la mia età direbbe qualcuno, peccato che una certa Fornero la pensasse diversamente nel 2012, quando ha riformato il sistema pensionistico in un modo così devastante che stento ancora a crederci, e pensare che il suo stipendio da tecnico istituzionale con tutti gli orpelli aggiuntivi e vitalizi vari li paga la gente come me, che non so più nemmmeno quando potrò andare in pensione, e nemmeno se con quella pensione riuscirò a sopravvivere!!! Io dico solo questo: é ora di rivoltare la frittata, riprendiamoci L'italia e la nostra vita, i nostri diritti, il nostro stipendio, il nostro potere d'acquisto e la qualità della nostra sopravvivenza, il nostro sacrosanto diritto di essere felici in terra nostra, e di veder tornare tutte quelle braccia e quelle menti che sono fuggite e fuggono tutt'oggi, inseguendo solo la speranza di una vita migliore... ma tutto ciò é possibile, mandiamoli tutti a casa e rifacciamo un'italia giusta, facciamolo adesso! TUTTI INSIEME!!!

angelo mameli 17.02.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento

TAGLIO DEI COSTI PUBBLICI PER L’ONERE DELLA FINANZA
Degli oltre 80 miliardi di spese in interessi per il debito pubblico italiano, si possono eliminare fino a 50 miliardi di euro, con la garanzia sottoscritta su parte dei titoli pubblici, dalla BCE e il minore onere di quelli che rimangono a nostro carico. Cosa che Trichet aveva già incominciato a fare sul mercato secondario, che Draghi ha interrotto per compiacere i tedeschi contrari. E’ bastata la sua disponibilità a intervenire ancora, che lo spread è tornato a scendere. Occorre però un cambio radicale di atteggiamento della BCE, per istituzionalizzare l’intervento e bloccare davvero la speculazione, prevedendo l’intervento diretto della BCE anche sul mercato primario dei titoli pubblici, come fa la FED, modificando il Trattato di Maastricht . Il compromesso può essere quello di far garantire dalla BCE, il 60% del debito pubblico europeo ammesso dai trattati, un premio per i paesi virtuosi come il nostro, che con il pareggio di bilancio e il Fiscal Compact, hanno adottato la disciplina tedesca
Se la Germania non accetta la regola democratica, esca dall’euro. Se è invece saremo in minoranza, perché Hollande nei fatti, sta con la Merkel, possiamo fare accordi con l’Inghilterra, assieme agli altri Paesi del sud Europa e adottare la Sterlina rimanendo dell’UE. Tornare alla Lira è molto più oneroso. La Gran Bretagna, per non sottomettersi ai tedeschi, ha scelto un’altra strada nella politica monetaria. La Banca Centrale Inglese copre addirittura l’87% del debito pubblico inglese e lo garantisce tutto! Torneremo con chi, ci ha liberato dal tallone tedesco nel 1945, che ora è tornato baldanzoso. Questo se non prevarrà subito l’Europa democratica, contro il nuovo dominio tedesco, solidale a casa propria, depredando i paesi del sud Europa, prestando a loro soldi con un tasso usuraio, con la scusa di salvarli!.

Elio 17.02.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, forse tecnicamente non é possibile controllare o rispondere a tutti i commenti, ma nel caso che, tento lostesso:Beppe (o chi per Lui)che fine ha fatto la risposta alla mia segnalazione del video GLI INFLUENCER?Poggi M.

POGGI MARIO 17.02.13 06:24| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE,CASALEGGIO,TRA LA GENTE IN QUESTI MESI,MENTRE FACEVAMO CONOSCERE LE IDEE DEL MOV.5 ST.,SI E' EVIDENZIATA,PROFONDAMENTE UNA RICHIESTA MOLTO IMPORTANTE; IL REDDITO DI CITTADINANZA,TUTTI CHIEDONO IL REDDITO DI CITTADINANZA ,IN QUANTO VIENE EROGATO IN TUTTA EUROPA.LA GETE E' DELUSA DA QUESTI POLITICI,MA NOI DEL MOV.LI FAREMO RICREDERE DI AVER VOTATO GIUSTAMENTE.

Sergio S., Casoria Commentatore certificato 17.02.13 01:06| 
 |
Rispondi al commento

Egr.Movimento,
sono vostro simpatizzante ho necessita di conoscere il vostro pensiero in merito alle "cose nostre" "accademiche" che governano le università italiane!
Parliamo quindi di Rettori senato accademico professori ordinari ecc. delle autentiche associazioni a delinquere, produzioni scientifiche annuali risibili su scala internazionale, mentr sono molto vivaci le produzioni clientelari e nepotistiche.
Vincere un concorso in tali realtà (che si nutrono di soldi pubblici) perchè hai studiato coincide con il perdere tempo e denaro, ti accorgiben presto che si tratta di concorsi farsa dove si conosce già il vincitore!! quale la vostra proposta di cambiamento per una scandalosa vergogna italiana che va avanti ormai da decenni??!!!!

ernesto terenzi 17.02.13 00:59| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera a voi, vorrei sapere chi sarebbe il capo del governo qualora il movimento 5 stelle dovesse vincere? Non so se l'ipotesi sia remota, ma vorrei, anzi vorremo sapere qualcosa a questo riguardo data l'intenzione di votarvi e di mandare tutti a casa. l'altra perplessità è che il movimento non ha in sè professionisti della politica, sepure esser da tempo immemore governati da un coacervo di ladroni è ancor più sconfortante. grazie e buon lavoro!

Francesca de santis 16.02.13 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Non ho ancora capito bene il discorso di come verranno utilizzati gli eventuali 50 milioni che
Saranno a disposizione del prossimo gruppo parlamentare,
Non ho ancora capito bene il discorso della democrazia interna perché' mai da Beppe spiegato; insomma ci sono
Varie cose di Beppe che non ho capito ma siccome mi è'
Sempre piaciuto non fosse altro perché" fin dagli anni 80
Mi ha sempre fatto ridere e pensare (assieme) il che non è'
Facile, non fosse altro perché" Beppe e' coerente su molti
Temi importanti da decine di anni e infine non fosse altro perché' tutti meritano almeno una volta la fiducia tranne
b erlusconi, casini-Mastella, e molti altri ho deciso di votare
Il movimento 5 stelle al senato e Vendola alla camera.
In bocca al lupo a Voi e a tutti Noi.

Eraldo meneguzzo 16.02.13 21:26| 
 |
Rispondi al commento

A 60 ANNI DEVO PENSARE REALISTICAMENTE E SERIAMENTE AL FUTURO DEI MIEI FIGLI E DEI MIEI NIPOTI.
FINO AD OGGI IL NULLA , MAI, DALLA POLITICA ITALIANA NEGLI ULTIMI 100 ANNI.
IL TUO MOVIMENTO SCUOTERA' IL PARLAMENTO E LE ISTITUZIONI SBARAGLIANDO E DISPERDENDO IL MARCIUME DELLA POLITICA ITALIANA(POLITICUME).
E' CHIARO CHE VOTERO' IL MOVIMENTO 5STELLE.
DA PSICHIATRA ED ESPERTO DI IMMAGINE TI VORREI DARE UN CONSIGLIO VINCENTE:
QUANDO DOMENICA SERA PARLERAI SU SKY FAI CAPIRE AGLI ITALIANI, COME SAI FARE TU, CHE AL TUO FIANCO AVRAI ED HAI DEGLI ESPERTI IN MATERIA ECONOMICA, FINANZIARIA, FISCALE, GIUDIZIARIA,TURISMO,AMBIENTE, BENI CULTURALI.
FAI CAPIRE, POSSIBILMENTE FACENDO ANCHE DEI NOMI DI ESPERTI, CHE DOPO AVERE SCOSSO E SCARDINATO IL SISTEMA POLITICO DALLE FONDAMENTA, SARAI CAPACE ANCHE DI AVVIARE UN PROGRAMMA DI RINASCITA E DI RISANAMENTO AVVALENDOTI DI PERSONE CAPACI NON COMPROMESSE E COLLUSE CON QUESTO SQUALLIDO PAESE DI VENDITORI DI TAPPETI E DI POLICICI DI DUE SOLDI.
OGGI E'PURTROPPO INDISPENSABILE DISTRUGGERE MA E' DOVEROSO RICOSTRUIRE CON CAPACITA'.
SONO UN MEDICO-PSICHIATRA A DISPOSIZIONE PER RIFONDARE QUESTO NOSTRO MALTRATTATO PAESE.

peppe cioffi 16.02.13 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Due giorni fà è passata sopra la russia un'asteroide che ha fatto tremare le terra e infrangere i vetri.Domenica 24 e lunedi 25 Febbraio,esploderanno 5 stelle sul parlamento di roma e ci sarà una tremenda CATASTROFE....
Votiamo 5 stelle...IO VOTO...

Alessandro M., grosseto Commentatore certificato 16.02.13 19:29| 
 |
Rispondi al commento

siamo primi e basta

Walter Messa 16.02.13 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Insomma è indecente che Beppe Grillo non afronti il problema sanità (l'altra faccia occulta della politica); è lì che vanno a finire gran parte dei fodi pubblici: in Basilicata i proventi delle royalties della estrazione del petrolio finiscono nel gran calderone della sanità regionale e non si ritrovano più! la regione nonha ancora applicato la sua stessa legge che doveva andare in vigore il 1 gennaio 2009 con l'accorpamento delle ASL e la decimazione delle centinaia di incarichi dati ai soliti noti!HANNO ACCORPATO LE ASL E LASCIATI INTOCCABILI GLI INCARICHI, ANZI PERSINO CON AUMENTI AI DIRIGENTI! Legge regionale 01 luglio 2008, n. 12
RIASSETTO ORGANIZZATIVO E TERRITORIALE DEL SERVIZIO SANITARIO
REGIONALE
(B. U. Regione Basilicata N. 28 del 2 luglio 2008)

coscienza civica 16.02.13 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Com'è possibile che spariscano i commmenti?

ferdinando biuso, parigi Commentatore certificato 16.02.13 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Oltre ai circa 950 parlamentari DEVE andare a casa il milione e centomila di burocrati altostipendiati (ex politici trombati) più tutti i loro parenti fino al quinto grado che occupano posti di di lavoro nella Pubblica Amministrazione.
Tanto per dire: costoro sono coloro che impediscono l'entrata in vigore di numerose leggi (giuste o sbagliate) già approvate in Parlamento(Camera + Senato).
Caro M5S c'è veramente tanto da fare.

giovanni s., roma Commentatore certificato 16.02.13 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Che ci sia la luna, la pioggia o la neve, vedo sempre 5 stelle splendere nel cielo.
Tommaso

Tommaso Simone 15.02.13 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Per evitare l'uso strumentale delle inchieste e degli arresti,io chiederei a Berlusconi di indicare per legge i mesi dell'anno in cui i magistrati possano funzionare.E' vero tutto il contrario;sono le elezioni che si determinano per evitare gli arresti.Se è al corrente delle tangenti militari ci faccia sapere quale è stata quella degli aerei e dei sommergibili che si stanno comprando.Poi volevo sapere se Bersani ha qualcosa da dire in proposito.

giuseppe vena 15.02.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento

TU SARAI LA PERSONA CHE FARA' VINCERE BERLUSCONI!!!
TU SEI UN POLITICANTE COME TUTTI GLI ALTRI.

litini gianluca 14.02.13 20:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ehm, magari si vota il 24 e 25 febbraio e non il 23-24...

pino s. 14.02.13 18:37| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA VOLTA L’ALTERNATIVA C’E’: vota e fai votare il movimento 5 stelle.
Personalmente sono convinto che tutte le forze politiche presenti oggi in parlamento, comprese tutte le più alte cariche dello Stato siano concordi nell’evitare e/o ritardare il più possibile i cambiamenti di cui ha bisogno oggi la società e le nuove generazioni in particolare, che sono state private e depredate del loro presente ma, soprattutto, del loro futuro.
C’è chi si giustifica affermando che, poco si poteva fare perché non si potevano tagliare i diritti acquisiti, ma quali diritti acquisiti??? Chiamiamoli con il loro nome, “Soprusi Rubati” da generazioni di classi dirigenti tiranne e corrotte. Secondo me la soluzione più rapida ed appropriata per aggredire la deriva economica e sociale che sta pian piano smembrando il paese è la stessa che già i nostri governanti hanno applicato nei nostri confronti ,
ossia: TAGLI LINEARI A TUTTI I LORO STIPENDI E PRIVILEGI, e con le somme recuperate cominciare a costituire fondi per la solidarietà e lo sviluppo.
Bloccare inoltre la privatizzazione delle grandi attività economiche dello Stato e gestirle bene in proprio, riutilizzando gli utili per il bene della collettività e non come avviene ora a vantaggio di poche persone o di multinazionali che come dei predatori si arricchiscono predando il territorio ed i cittadini.
In ultima analisi mi metto nei panni del primo cittadino di questo glorioso Paese che soprattutto in questi ultimi anni tutto ha visto, tutto ha saputo, ma niente ha fatto e niente fa per le tante generazioni di giovani che potrebbero benissimo essere suoi figli e nipoti.
ma forse un altro con più vigore, per perorare una giusta causa, avrebbe fatto il parlamento in QUATTRO, intraprendendo un braccio di ferro mediatico, puntando per cominciare da quel vergognoso fiume di denaro e privilegi che ogni mese si spartiscono i parlamentari ed i loro compagni di merenda.
Avrebbe dato certamente per primo l’esempio, riducend

Salvatore Carluccio 14.02.13 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Secondo voi, l'arresto di Baldassarri può rovinare il Festival di Sanremo ? Non vorrei che servisse per nascondere gli argomenti veramente importanti...
Scherzi a parte: Beppe, tu sei l'unica speranza che abbiamo - dopo le elezioni, questi li tirano fuori tutti, abbiamo scherzato e amici come prima. Se vogliamo spedire gli avvisi di garanzia ai pesci grossi, possiamo contare solo su di te

Giuseppe 14.02.13 15:44| 
 |
Rispondi al commento

GUARDATE QUI I DATI DI GENNAIO 2013...

http://www.rischiocalcolato.it/2013/02/verso-la-bancarotta-consumi-petroliferi-gennaio-2013-disastro-assoluto-104-impossibile-ogni-ripresa.html

un disastro assoluto, eppure ha salvato l'Italia. Il disastro però non è solo industriale, ma anche culturale, tagli alla scuola, alle belle arti, al patrimonio, e di tagli alla politica, che doveva fare subito, niente di niente. E dovremmo avere paura del 5 stelle? Faziosi, mettete alla prova il movimento e poi giudicatelo, non si chiede altro, ma qui si spara agli innocenti! Fino a prova contraria. Forza Cinque Stelle, avanti tutta, poi parleremo con tutti gli onesti del parlamento, ma solo quelli, basta magnaccia e pesi morti portati a Roma da una falsa democrazia.

ale s. Commentatore certificato 14.02.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

L'avere rinunciato per anni (causa insistenti dolori intestinali) all'informazione tradizionale fatta di stampa e di media classici (rai mediaset ecc.) e l'avermi condotto a canali d'informazione alternativamente liberi o meno faziosi, mi hanno riportato a considerare la visione di tali media in un'ottica inusuale e ne riscopro compiaciuto una certa gioia ..... ciò che ora vedo è ciò che manca e non posso fare a meno di chiedermene le motivazioni, lo stridere del vuoto informativo è divenuto improvvisamente chiassoso e frustrante .... accendendo la TV oggi, dal festival a Striscia, passando per satire e telegiornali oppure sfogliando lo spreco di cellulosa dei quotidiani si evince che l'unica cosa che palesemente manca è ogni sorta di informazione su chi da settimane stà affollando piazze e infiammando animi, nessuna informazione su quella moltitudine che anima, bruricante e vogliosa, la rete col fermento inarrestabile di chi guarda in un mondo che fino a ieri ci hanno rifilato come un'universo parallelo, ma che di ora in ora si rimaterializza come un diritto scippato abilmente celato e come tale destinato inesorabilmente a sgretolarsi LO STATO è NOSTRO PERCHè NOI SIAMO LO STATO E LORO DEVONO RENDERE CONTO A NOI PERCHè NOI SIAMO I SOVRANI IN QUANTO LO è LO STATO PER SOSTANZIALE DEFINIZIONE ........ SARà UN VERO PIACERE

Diego Rolla, Castelnuovo Magra Commentatore certificato 14.02.13 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Va bene esaltarsi, ma non mistificare


"Mps: Monti, prestito e' di 2 mld e sara' rimborsato


E con alto tasso di interesse (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 25 gen - Le risorse per i 'Monti bond' "non sono soldi che vanno dallo Stato a Mps per restarci, ma che verranno rimborsati e con un alto tasso di interesse, e sono 2 miliardi su base netta". Cosi' il presidente del Consiglio, Mario Monti, parlando a 'Radio 1'.
Monti ha spiegato che dei 3,9 miliardi complessivi, 1,9 sono "rimborsi dei precedenti 'Tremonti bond'. "I risparmiatori italiani - ha aggiunto Monti - il cui sistema nervoso e' stato messo a dura prova" anche dai rumors e dalla "corrida elettorale", devono "sapere che le banche italiane sono state durante tutta la crisi finanziaria tra le piu' solide e se si parla di Mps e' solo perche' le autorita' europee hanno chiesto di aumentare la capitalizzazione di Mps, e solo di Mps".
Fil-y - (RADIOCOR) 25-01-13 09:39:30 (0099)news,TOSC 3 NNNN "

QUEI 3,9 MILIARDI SARANNO RIMBORSATI CON UN INTERESSE AL 9%, VALE A DIRE CHE MPS DOVRA' RESTITUIRE 4,251 MILIRADI DI EURO.


NON E' UN REGALO E' UN PRESTITO PER EVITARE CHE IL FALLIMENTO DI MPS, CON EFFETTO DOMINO, FACCIA FALLIRE ANCHE TUTTE LE ALTRE BANCHE DOVE CI SONO ANCHE I MIEI E I VOSTRI RISPARMI.


VI PIACEREBBE RITROVARVI CON I CC SVUOTATI? A ME NO...

Accursio Verza 13.02.13 19:40| 
 |
Rispondi al commento

ma se non hanno raccolto le firme necessarie, mica possono usarlo lo stesso, no??

Ugolina Vanini 13.02.13 19:39| 
 |
Rispondi al commento

"Mussolini, a parte le leggi razziali, ha fatto cose buone" Berlusconi dixit


----


Anche la guerra fu una cosa buona?
Ma, a parte questo, anche Hitler fece cose buone eccetto la guerra, le persecuzioni e i campi di sterminio?


Quando un personaggio pubblico dice certe caxxate e i giornalisti non lo assediano con domande simili a quello che ho scritto, mi sento tradito.

Filomena Ramagli 13.02.13 19:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IPR Marketing per il Tg3:"Incertezza invece per il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo, che viene indicato da tutti i sondaggi ben sopra l'8% ma che IPR inserisce tra le altre coalizioni che raggiungono nel complesso il 14%".
Cioè da secondo partito siamo passati ad essere rilevati nella voce "Altri", quelli che non contano un piffero. I servi del potere sono sempre pronti a gettare fango ma forse questa campagna lontana dalla Tv sta favorendo chi in Tv ci va.

Amadeo Geraci 13.02.13 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Ahi ahi ahi Tinazzi, cosa mi dici mai!?
Mi stai dicendo cose che non avrei mai voluto sentire dire...
Gente vicina alla zarina Bresso?...
Gente del PD e di SEL?...
Parenti?...
Tinazzi ti chiedo un favore personale: metti la lista dei nomi in questione.
Diversamente non voto quest'altra truffa; un'accozzaglia di culi affamati di sedie che non hanno trovato sfogo alla loro famelicità nei vari partiti sinistri.
E dopo votati cosa faranno? Da stampella a Monti?

Ippocrate Cherubini 13.02.13 19:35| 
 |
Rispondi al commento

3) NAPOLITANO FU' MORFEO, FA' QUELLO CHE SA' LUI,SCIOGLIERE LE CAMERE PUO' AVERE ANCHE LA MOTIVAZIONE DI BEPPE, SE CI SAREMO NOI PER LORO SARA' LA FINE DI UN SISTEMA

Adalfredo Banello 13.02.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento

ehi, le donazioni stanno andando a rilento.Mettete me mani in tasca

Iolanda Cavaglia' 13.02.13 19:32| 
 |
Rispondi al commento

si pregano i sig. statali o pensionati statali (in genere del sud) , di non venire a lamentarsi nel blog in quanto sono la casta 2 del paese!!!


dovrebbero baciare l'italia che ha permesso loro di fare poco piu' di un casso nella vita per prendere una signora pensione (tralasciamo posto sicuro, 10 caffe e 20 sigarette al giorno, multibadge,assenteismo, malattia, lettura giornale, telefonate a casa, spesa , secondo lavoro per alcuni e la possibilita di sfogarsi in quanto gli altri sono evasori)

Duccio Zazzaroni 13.02.13 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Stanno tutti zitti zitti ad aspettare, con la speranza che la magistratura non li scovi, della serie "io speriamo che me la cavo" (come nel noto film), poi non appena la magistratura ne scova uno allora i commenti sono del tutto "sobri", non si sbilanciano, perchè sanno che sarebbe potuto toccare a loro.
viva viva grillo

alessandro d., santeodoro Commentatore certificato 13.02.13 19:30| 
 |
Rispondi al commento

DOPO PIU' DI 20 ANNI IN TOSCANA HO CAPITO PERCHE' E''ROSSA':MPS, IL BABBO COME LO CHIAMANO A SIENA DOCET.CHIEDO A GRILLO DI SQUARCIARE IL VELO PIETOSO CHE COPRE A MALAPENA LA VERGOGNA DELLO SMANTELLAMENTO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE A PARTIRE DALL'ABOLIZIONE DEL SERVIZIO DI GUARDIA MEDICA CON ABOLIZIONE DEL SERVIZIO NOTTURNO E ASSERVIMENTO DEI MEDICI DI GUARDIA PIU' 'MORBIDI' AI VOLERI DEI MASSIMALISTI CHE MANDERANNO QUESTI COLLEGHI SUL TERRITORIO A LAVORARE X LORO. A CHI GIOVA? BISOGNEREBBE SAPERE PERCHE? IL GOVERNATORE ROSSI NON SAPEVA NULLA DEL BUCO DA 400 MILIONI DELL'USL DI MASSA ? O DI QUELLO DELL'USL DI SIENA.?.E TANTO ALTRO ANCORA..TIPO GLI AUMENTI DI STIPENDIO DEL DIRETTORE USL 12 VIAREGGIO A FRONTE DI ABOLIZIONE X ES. DELLA MERENDA NELL'OSP. VERSILIA, PIUTTOSTO DEI LETTI DI DEGENZA RIDOTTI NUMERICAMENTE ( ALLESTISTI TRA L'ALTRO CON UN SOLO LENZUOLO E COPRILeTTO X RISPARMIARE) .A PONTEDERA: PASTO UNICO UGUALE X TUTTI:OPERANDI OPERATI SDENTATI ETC..E ' VERGOGNOSO!! DOBBIAMO RIPIANARE NOI CON RIDUZIONE DEGLI ORGANICI ,SCHIAVIZZAZIONE X I PIU' 'FORTUNATI'LE RUBERIE E L'ALLEGRA FINANZA E GESTIONE DELLA COSA PUBBLICA DA PARTE DI BANCHIERI -PD, PD-BANCHIERI.QUANTO SCRITTO E' sOLO UNA PICCOLA PARTE DI QUANTO AVREI VOLUTO.ACCENDETE I RIFLETTORI SU QUESTA VICENDA:LE AGGREGAZIONI FUNZIONALI TERRITORIALI SONO UN PROGETTO TOSCANO CHE SI ESTENDERA' A TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE :E' L'INIZIO DELLA PRIVATIZZAZIONE DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE. dr Patrizia Iusco medico di Guardia Medica residente in provincia di Pisa

Leonilda Guarnero 13.02.13 19:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non vi potete ritirare. Chi crede in questo movimento non può accettare di arrendersi adesso. Dovete in tutti i modi proseguire. Ho fatto una piccola, ma proprio piccola donazione al moVimento. Sono disoccupato non mi posso permettere altro, ma quello che ho provato dando il mio contributo è stato meraviglioso. Sono andato a firmare e ho, in base alle mie scarse possibilità, fatto una donazione.E' stato bellissimo perchè per una volta sono io a scegliere e non loro. Sono finalmente partecipe di qualcosa che può aiutare il mio paese. Finalmente trovo qualcosa e qualcuno che mi può rappresentare e ne sono fiero. Forza Beppe, siamo tutti con te, non ci fermeranno!

Flaminia Rubbia 13.02.13 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera ho assistito per qualche minuto all'intervento televisivo della signora Borletti Buitoni ( barilla, Nestlè, Recoaro, Cinzano Viendalmare, evvemoscia) essa è il simbolo dei personaggi che vorrebbero governarci guardandoci dall'alto della evvemoscia e con i loro maggiordomi e chaffeur, mantenendo o incrementando i loro privilegi e ovviamente prebende milionarie.
Tutto alle spalle di coloro che lavorano e producono per mantenere tutele e privilegi di coloro che fanno solo carta ( che pero' fanno numero), alle spalle inoltre di pensionati vecchi e bambini che tutti i giorni tirano la carretta per sopravvivere.
E' incredibile che gente del genere possa ottenere anche un solo voto.
Questa gentaglia non serve a niente ed a nessuna persona onesta, serve solo alla mafia e agli altolocati.

Marinella Grifo 13.02.13 19:27| 
 |
Rispondi al commento

LA MACCHINA DELLA MERDA CONTINUA A SPALARE...GUARDATE COSA SCRIVONO QUESTI IGNORANTI:

http://ilfintomessia.blogspot.it/2012/05/premessa-del-blog-non-siamo.html?spref=fb

Luca P. Commentatore certificato 13.02.13 19:22| 
 |
Rispondi al commento

La Repubblica in questa campagna elettorale ha veramente toccato il fondo. Ma credono veramente che gli italiani siano così stupidi da farsi deviare ancora dalle cazzate che scrivono i servi dei partiti? Retribuzioni ai livelli dell'88, disoccupazione a livelli record (come il debito pubblico e le tasse) partiti che rubano, banche fallite in mano ai partiti, l'industria italiana muore e l'unica preoccupazione di questi servi è fare propaganda. VERGOGNA


'I preti che si sono ostinati troppo a lungo a difendere l'Ancien Régime hanno accompagnato gli aristocratici francesi lungo i gradini delle ghigliottine'

Macaria Messina 13.02.13 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Bersani facci un favore, fatti aiutare da qualcuno a curarti l'alzheimer, forse non ti rendi conto delle stronzate che dici nel giro di 5 minuti.

Lidio Polverini 13.02.13 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Questo problema non riguarda solo l'ospedale Maggiore di Bologna, ma più o meno tutti gli ospedali di Italia. La sanità pubblica cade a pezzi. Gli indiscriminati tagli alla sanità stanno precludendo agli ammalati il diritto alla salute. Gli infermi vengono accolti e curati negli anditi, alla faccia della difesa dei dati sensibili, facendoli sostare ore e ore nel pronto soccorso senza nessun tipo di assistenza. Non bisogna fare di ogni erba un fascio. Ma di fatto, se vuoi la garanzia di un'ottima accoglienza- assistenza- cura, devi andare in una clinica privata. Purtroppo la maggior parte degli italiani non si può permettere di pagare, per cui tutti i giorni coloro che necessitano di cure ospedaliere, e da domani ancora di più, rischiano di contrarre malattie infettive proprio nel luogo che dovrebbe prevenirle.

Floridia Giustini 13.02.13 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Ero tanto curioso di vedere come tratta la questione mps/pd il GRAAANDE giornale La Repubblica.it, per cui mi sono guardato il video commento del GRAAANDE direttore Ezio Mauro...
... aaa Ezziè BUON GIORNOOOOOO!!!!!!

Geminiano Pizzuto 13.02.13 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Sono e mi ritengo imprenditore, se avete un attimo di tempo per leggere questa lettera indirizzata a non so chi, mi farebbe molto piacere.
Faccio l'elettricista da molto tempo, è un lavoro che mi è stato insegnato molto bene, e amo infinitamente.
Andiamo al sodo, sono, come altri imprenditori, in una situazione finanziaria veramente insostenibile da 11 dipendenti siamo rimasti in 3 ed è già qualcosa ma è una disfatta. Come è possibile continuare cercando di salvare quello che si può?
Non c'è nessuno che possa darti una mano!
Sono incappato in due fallimenti la banca dove avevo presentato le fatture, dei fallimenti, mi ha chiuso subito i conti correnti, un'altra mi chiede di rientrare in pochissimi mesi del fido usato, fornitori e dipendenti mi chiedono a quando avverranno i pagamenti, ed io non so che rispondere, anche dipendenti e fornitori sono magari nella mia stessa condizione dunque hanno tutte le carte in regola per chiederti i pagamenti, per le banche ho alcuni dubbi.
Che fare anch'io ho una famiglia da portare avanti, INSOMMA E' UN CANE CHE SI MORDE LA CODA.
La mia risposta è " se mi lasciate lavorare con il tempo sistemo tutto" ma del tempo non ce ne, giusto tutti hanno bisogno, dieci telefonate al giorno sempre di richieste di denaro, spero solo che il fisico tenga e che io possa continuare e chiaro che non posso più fare il fatturato di prima ma ce la metterò tutta per superare questa situazione incredibile.
Chiedo hai miei ex dipendenti di avere pazienza hai miei fornitori ne avete avuta tanta, di pazienza, cercate di averne ancora per un po'.
Non posso fare di più alle banche cosa posso chiedere facciano un esame di coscienza.
Hai politici di aiutarci in fretta per superare questo momento infame.

Remo Bentivoglio 13.02.13 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tinazzi, te lo dico io non prendiamoci per il culo. Quando c'è di mezzo qualche scandalo, sempre il PDL in prima linea(perchè c'e' Berlusconi), io mi chiedo com'è possibile???? Ma apri gli occhi e guarda un pò a SINISTRA. Salve a tutti

Davino Soldi 13.02.13 18:45| 
 |
Rispondi al commento

"L'Italia ripudia la guerra", ma non l'intervento umanitario, L'ONU ha logiche di Stato, di interessi e di schieramento, i Caschi Blu sono al suo servizio, spesso bloccati, impotenti, odiati,
L'Italia ripudia la guerra, deve mettere in campo un nuovo tipo di intervento, c'è un embrione di progetto "Caschi Bianchi", mettiamo Gino Strada ministro degli esteri, responsabile del progetto

Minerva Selleri 13.02.13 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Mi sa che dobbiamo andare direttamente,con mazze e forconi!perchè a parole ci hanno già fregati!

Bramante Massolo 13.02.13 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vienes quemando la brisa


con soles de primavera


para plantar la bandera


con la luz de tu sonrisa

Uliva Pitari 13.02.13 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Bersani fa marcia indietro sulla patrimoniale , Berlusconi niente IMU e rimborsi elettorali , anche Monti è pronto a rimangiarsi sia l'IMU che il redditometro . Poveri italioti che ci credete , sono disposti a dire tutto ed il contrario di tutto per ingannarvi e farsi eleggere di nuovo ,dopo faranno l'ammucchiata generale dx o sx non conterà niente , attenzione a votarli perchè questa volta ve la ricorderete bene . IL vero programma quello del quale non parlano ,è un programma unico dettato dall'Europa , che applicheranno tutti insieme dopo : prelevare risorse il più possibile , quindi via libera a nuove tasse riduzioni di stipendi e pensioni e soprattutto arrivare ai vostri risparmi , perchè gli italiani hanno un patrimonio privato di ben 10000 miliardi ( dati banca d'Italia).

Fiore Franceschin 13.02.13 18:33| 
 |
Rispondi al commento

IN QUESTA NOSTRA ITALIA, CHI FIN'ORA HA ESERCITATO IL PROPRIO POTERE PARTITACRATICO CAMUFFANDOLO IN UNA FALSA DEMOCRAZIA, SI STA ACCORGENDO CHE, GRAZIE AL M5S, TRA 2 SETTIMANE IL POPOLO ITALIANO RICONQUISTERà LA PROPRIA SOVRANITà...

NE SONO CERTO, PERCHè ADESSO L'ALTERNATIVA C'è E GLI ITALIANI NON SI FARANNO PIù COMPRARE DA FALSE PROMESSE CHE MAI SARANNO MANTENUTE DA CHI PER ANNI CI HANNO INGANNATI E SFRUTTATI, FACENDOCI PERCEPIRE TUTTO IL LORO SENSO DI INUTILITà E DI DISINTERESSE VERSO LO STATO ITALIANO.

LA SVOLTA STORICA PER L'ITALIA è A PORTATA DI MANO, PERTANTO UNIAMOCI E CREDIAMOCI FINO IN FONDO, PERCHè IL M5S POSSA DIVENTARE LA PRIMA FORZA POLITICA IN ITALIA.

M. P. 13.02.13 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Nel gennaio del 2013 il problema più grave in Italia non credo sia la burocrazia.
Scusate per la modestia ma io ho una percezione precisa di cosa è la burocrazia.
15-20 anni fa ancora si poteva parlare di burocrazia era un vero problema, anche perchè
non c'erano i computer quindi ogni azione amministrativa richiedeva
carta fogli archivi spostamenti tibri ecc....che erano molto lunghi nell'iter e
questo determinava una lentezza nell'azione una lentezza pachidermica che possiamo
percepire come burocrazia.


oggi credo che non esista la burocrazia o almeno non possiamo proprio chiamarla tale.
Oggi il grande problema è la complicità e la collusione.
Ognuno di noi è colluso con il sistema chi più chi meno ci sentiamo quasi in debito
e viviamo in SIMBIOSI con un apparato che per quanto riteniamo sbagliato e ingiusto
non riusciamo a farne a meno.
anche piccoli privilegi di cui ci nutriamo non ci consentono di tagliare il cordone
ombellicale che ci unisce a MADRE-SISTEMA.
Questo non è burocrazia per anni abbiamo vissuto di burocrazia lamentandoci
ma adesso dire che una legge viene appositamente creata in malafede e applicata solo quando fa
comodo
e nei casi migliori non viene ne applicata ne tutelate le conseguenze delle sue violazioni
non è burocrazia, burocrazia è più un concetto di ottusità, di cecità, noi oggi ci vediamo
bene e nonostante ciò continuamo a volere mantenere le fette di salame sugli occhi perchè
ognuno a un piccolo interesse da difendere sapientemente creato dal sistema.
Molte volte la legge viene incontro al cittadino ma le istituzioni loro stesse sono le
prime a non applicarle e nell'ignoranza ci sguazzano questo è l'esatto opposto della burocrazia. .....continua

Tiberio Antinori 13.02.13 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Continuo a vedere che nei sondaggi ilm5s e' in calo, tuttavia non sono preoccupato anzi se si replicano le stesse premesse delle elezioni siciliane la cosa puo'solo dare piacere. Io continuo a sostenere la necessita' di avdre unm5s nei sondaggi in declino per poi fare booommmmmmmmmmmmm.
Consiglio a Beppe di predisporre ed implementare una piattaforma decisionale sulla falsariga del piraten party per discutere le problematiche dei nostri portavoce in parlamento.
alla via cosi'
aye aye mon capitain

Clodoveo Gagnor 13.02.13 18:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://video.corriere.it/napoli-mario-monti-contestato/c573aef4-6c9b-11e2-9729-7dce41528d1f

Vera Cunietti 13.02.13 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Tanto sarà vuota..non ci sarò neanche io:-) V

Valtena Urbini 13.02.13 18:28| 
 |
Rispondi al commento

E una cospirazione sionista contro la chiesa, i giornali sionisti non vi parleranno mai dei libri santi sionisti che predicano pedofilia.

Ischirione Oriolo 13.02.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe, buon viag.... Non si dice, in culo alla balena... Intanto pubblicizzerò il tuo tour al meglio che posso... Ci vediamo in Parlamento...:-()

Gedeone Peita 13.02.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Per v.v.viviana v., bologna 31.01.13 12.35


Ma cosa dite voi sopratutto te piuttosto!!!!


io parlo di dettare una agenda che sia quella del M5S sapete contare ????


Io sono favorevole al M5S più di voi e mi auguro quanto prima arrivi al 100 % di cittadini nelle istituzioni.


Ripeto il MOVIMENTO 5 STELLE se arrivasse anche ad un 20% non si va da nessuna parte perchè si deve discutere con dei idioti gli attuali al governo.
Con un 51 % si detta alla grande l'agenda io non voglio mettermi a discuetere con questi cialtroni questi deficienti vanno mandati a casa il prima possibile SOPRATUTTO SENZA METTERSI A DISCUTERE SONO 30 ANNI CHE PARLANO QUESTI E DISCUTONO.


IO VOGLIO CHE IL MOVIMENTO DISCUTA CON I CITTADINI NON CON DEI DEPRAVATI!

Morena Alampi 13.02.13 18:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bersani "se ci attaccate sul Monte dei Paschi di Siena vi sbraniamo"


... pensavo che la fame vi fosse passata con la pappatoia che avete fatto dell'Italia e della sua economia ...


... e non sono ancora sazi!!! vogliono rovinarci definitivamente come la Grecia questi folli professionisti della politica e degli affari di partito ...


poi cosa si può dire di un giornalista con il tesserino in tasca, lo stipendio finanziato dai soldi pubblici ed una linea editoriale di partito?


ha già una vita segnata il poveretto!

Ausilia Dimattia 13.02.13 18:09| 
 |
Rispondi al commento

L'esempio che viene dal regno unito, dove le multinazionali hanno molti meno legami con i politici e con i media di conseguenza.
Le piccole imprese per aprire devono semplicemente mandare una lettera in comune informando che stanno aprendo una impresa. Niente P.Iva, reg Imprese, Inps Ecc.
Fino a 12000 sterline di guadagno annuo non pagano nemmeno una tassa, nemmeno l'iva.
Risultato:
1000 negozietti di ogni genere per strada, gestiti da gente comune che non si arricchisce ma fa quello che vuole della propria vita.
Questi negozietti essendo detassati, possono tranquillamente fare concorrenza alla grande distribuzione.
Niente traffico, hai qualunque cosa cerchi proprio sotto casa.
Niente disoccupazione, attualmente su molti di queste vetrine sono appesi cartelli tipo "cercasi cameriera" "cercasi autista" ecc.
Molti crescono e guadagnano abbastanza da pagare tasse.

Maurizio Ziglioli 13.02.13 18:08| 
 |
Rispondi al commento

grande Beppe, cantagli "nun te reggae più" dell'indimenticato Rino
viva viva grillo

Attila Bertoni 13.02.13 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Prima di dare la parte eccedente i 5000.-- Euro, ricordatevi che anche il fisco vuole la sua parte....

Loris Spazzadeschi 13.02.13 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Ero una bambina con le trecce lunghe che terminavano con due fiocchi azzurri.Mi chiesero agli esami della quinta elementare di recitare una poesia a piacere .Recitai questa di G Pascoli
La rondine
Ritornava una rondine al tetto.
L'uccisero. Cadde tra spini.
Ella aveva nel becco un insetto:
la cena dei suoi rondinini.
Ora è là, come in croce, che tende
quel verme a quel cielo lontano;
e il suo nido è nell'ombra che attende,
che pigola sempre più piano
Poi un'altra volta ancora ho incontrato Le rondini ma non avevo le trecce
http://www.youtube.com/watch?v=BfD2JUPwPYs

Emiliano Semeraro 13.02.13 18:04| 
 |
Rispondi al commento

FAVIA-LAQUALUNQUE
quando lo incontrate per bologna , sputate e girate la faccia.
un cattivo esempio da condannare e non imitare.
si dovrebbe insegnare a scuola: non fate come favia , sarebbe una vergogna per voi e la vostra famiglia.

Ariele Varisco 13.02.13 18:03| 
 |
Rispondi al commento

MA PERCHE' PARLATE DI TUTTO TRANNE CHE DEL TEMA INERENTE AL POST??????

Dianora Meniconi 13.02.13 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Nella mia vita lavorativa, facevo il venditore in edizia, ho conosciuto tanti piccoli imprenditori.La crisi per me c'è sempre stata,solo che adesso è peggiorata ed andrà sempre peggio sia se sale sul podio il benzinaio ,sia se sale il professore dei miei stivali.Sono una specie da far sparire.Sono persone senza idee e cuore.
Mi ricordo di un piccolo imprenditore della Toscana che pagava sempre puntuale.Una volta ho notato che aveva una scarpa bucata,meravigliato gli ho chiesto come mai,mi rispose che preferiva pagare i suoi operai,ed i fornitori.Al buco avrebbe pensato dopo.
Prego il Beppe o chi per esso di inserire tra i modi di finanziamento anche quello di bonifico postale,io uso solo quello.Grazie

Ernesta Bernini 13.02.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento

... M5S story - ...e qualche anno più in là ...ci faranno un film per il cinema che vincerà pure l'oscar ! ...del tipo « l'Italia è ancora bella »
pafrasando « la vita è bella » ! ^_^


ps.
ma è vero che hanno attaccato un banchetto del M5S?
a Milano.. ? ...

Asella Caffaro 13.02.13 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Sono ormai decenni che la classe politica,piazza propri uomini alla dirigenza di societa' statali e parastatali, di banche, ospedali e asl. ecc..ecc...Conseguentemente si sono susseguiti in questi anni centinaia di episodi di corruzione,da parte dei politici e di questi cosi detti dirigenti,con un dispendio di risorse economiche pubbliche di miliardi di euro.Se questi individui sopra citati,fossero stati un po' onesti e non avessero sperperato, i nostri denari sicuramente oggi avremmo avuto alcuni miliardi in piu' da spendere per la sanita',la scuola,la famiglia i disoccupati ecc....!!!!!. Il 24 e il 25 Febbraio 2013 quando andremo a votare ricordiamoci di questi fatti e non solo che ci daranno la forza per mandarli a casa!!!.

stefano 13.02.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento

E' molto importante, fondamentale, essere considerati in Europa e nel mondo "partito giusto" e "uomini giusti"...Il problema non è che gli europei e gli investitori mondiali non considerano Monti o Bersani o Berlusconi "uomini giusti". Il problema è che, per adesso, non hanno ancora elementi sufficienti per poter considerare M5S e Beppe Grillo "giusti"... Le colpe delle situazioni italiane sono esclusivamente tutte dei passati politici e dei loro parassitari interessi. Una grande prova è che le regioni del NordItalia, non avrebbero alcun problema, anche in questa situazione di dificoltà mondiale, e sarebbero le zone più ricche del pianeta, se non dovessero essere quotidianamente sottoposte a taglieggiamenti da governanti farabutti e Stato parassita. Bisogna solo portare lo Stato anche nel resto d'Italia. Nuovi governanti, dirigenti statali e forze dell'Ordine orientati ad un cambiamento di sicurezza e produttività. E le più belle attitudini produttive emergeranno in ogni più remota contrada d'Italia. M5S stà operando bene. Dia ai governanti italiani le loro colpe ed operi per mandarli a casa, e dia ai governanti nordeuropei la sicurezza che sceglierà di operare secondo i migliori accordi di sane e corrette e produttive gestioni economiche...Ed ottenga quella Credibilità Internazionale che è semplicemente TUTTO.

Fiorenziano Abatantuono 13.02.13 17:44| 
 |
Rispondi al commento

grazie nando!un còmmento perfetto che condivido!!!inoltre i media stanno evitando di parlar di noi!e l'informazione resta il primo problema del nostro Paese!

Altea Panariello 13.02.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento

APPELLO A CHI DESIDERA AIUTARE IL MOVIMENTO:


ISCRIVETEVI AI MEETUP DELLA VOSTRA CITTA', IN QUESTI GIORNI SI STA DISCUTENDO E DISTRIBUENDO IL GIORNALINO CON IL PROGRAMMA DETTAGLIATO OLTRE CHE I FLYERS.


LE ELEZIONI SI AVVICINANO, DEDICHIAMO MENO TEMPO AI TROLL TANTO NON E' UTILE, PENSIAMO INVECE ALLA VERA FORMA EFFICACE DI ATTIVISMO: PARLARE CON LA GENTE. PASSATE NEI BAR, NELLE TABACCHERIE, NEGLI UFFICI POSTALI A DISTRIBUIRE E FAR CONOSCERE IL PROGRAMMA A CHI USA POCO LA RETE ED E QUINDI MANIPOLATO DALLA SOLA INFORMAZIONE MASSMEDIATICA.


CREDETEMI E' MERAVIGLIOSO ENTRARE NEI BAR E, QUASI SEMPRE, ESSERE ACCOLTI (ADDIRITTURA QUALCUNO MI OFFRE IL CAFFE')E BEN VOLUTI PERCHE' TUTTI A CONDIVIDERE IL PENSIERO COMUNE DI PORTARE CAMBIAMENTO A QUESTO PAESE.


SCHIODIAMOCI DALLE TASTIERE LASCIAMO CHE I TROLL SI CONSUMINO LE DITA CON INCOSTRUTTIVI INSULTI E RAGGIUNGIAMO GLI INDECISI PER LA STRADA, TRA LA GENTE.


CI VEDIAMO IN PARLAMENTO, E SARA' UN PIACERE!!!

Ariele Fiocchi 13.02.13 17:37| 
 |
Rispondi al commento

LETTERA AGLI ITALIANI DI BEPPE GRILLO.


Ecco perchè il nostro programma elettorale si chiama work in progress!


Siamo in continua evoluzione, nessuno credeva fino a pochi mesi fa, dove saremo potuti arrivare!


I nostri non sono "proclami" elettorali, i nostri sono punti di un programma realizzabile, valutato e discusso da migliaia e migliaia di persone.


Gli altri già si stanno mettendo d'accordo, hanno capito che tira una brutta aria per loro.


Il nostro sforzo deve essere portato fino alle elezioni, più gente viene informata, più qualcuno potrà capire le nostre proposte.


Stampare e distribuire questo volantino è importantissimo, lasciamoli al bar, nelle cassette della posta condominiale, in palestra, dove volete.


In fondo al volantino ci dovrebbe essere scritto:


Volantino stampato e distribuito a spese nostre, M5S.


Forza gente, siamo in dirittura d'arrivo, e i cavalli buoni si vedono al traguardo!


Potremmo adottare un altro sistema per aumentare la nostra visibilità, mettiamo tutti sui nostri profili il logo del Movimento 5 Stelle così da riempitre anche i social col nostro marchio.


Penso che il migliore sia il logo con la croce della preferenza, la "X".


Arrivederci e grazie.


Nando da Roma.


p.s.


"Spazio Blog a Roma", mi piacerebbe incontrare più gente possibile, io lancio l'invito, aiutatemi a trovare il modo di farlo.

Melchiade Nerli 13.02.13 17:32| 
 |
Rispondi al commento

L'Esercito di Occupazione israeliano sta cacciando e arrestando gli attivisti nel villaggio "Porta del Sole"
Guardate questa enorme vergogna in diretta su questi canali:


http://www.livestation.com/en/aljazeera-arabic
http://www.jadal.tv/live/index.htm
Mi piace · Condividi · 2 minuti fa ·

Vulpiano Petrotto 13.02.13 17:30| 
 |
Rispondi al commento

GLI IMPRESENTABILI


JENA
SFORZI


Bisogna fare un grande sforzo
per immaginarsi Vendola
al governo
con Monti,Casini e Fini
Lui lo sta facendo


PRIMA
Facebook era una cosa seria
prima che ci entrasse Monti


(Questa l'avevo detta prima io)
TUTTO
Bersani sta facendo
tutto il possibile
per perdere le elezioni


ESCLUSI
Bersani non ha paura di nessuno,esclusi tutti i suoi avversari


(Povero Bersani!Non ha le fisique de rol.Non ha le program de rol.Non avrà le rol)


DON
Il coraggio uno non se lo può dare
scrisse Manzoni pensando
a don Bersani


ENDORSEMENT(=essere pagato per fare pubblicità a qualcun altro)


Grazie a Santoro (dice Jena)
voterò Berlusconi


SOVRA
Monti è sovrastimato,soprattutto da se stesso


(Monti ha un tale disturbo narcisistico della personalità che B impallidisce al confronto.Dargli di sobrio è come dare di astemio a Bacco.B era così vanesio che a un funerale avrebbe voluto fare il morto.Monti è così egocentrico che è andato a Mirafiori a prendere gli applausi degli operai,un istante prima che Marchionne li licenziasse)


(Però sarebbe stato bello vederli tutti che facevano a gara a chi di impresentabili ne aveva di più! B aveva dei così belli atout!)


Ora,come dice Jena,fatte le liste agli elettori resterà solo 'la scelta dell'imbarazzo'


Nessuna differenza tra Bossi e Maroni.Stesse quote latte.Stessa alleanza con B per vincere.Stessi assessori ladri.Stessa disinvoltura davanti a mafia e P2.Stesse firme false per vincere.Stessi elettori corrotti o deficienti.L'unico miglioramento è che Maroni non ha Trote.E ha messo in soffitta le anticaglie celtiche e i riti di Odino della sensitiva che parlava con l'extraterrestre di Orion.Anche i rutti sembrano diminuiti (a parte Salvini,si intende).E la laurea in Legge di Maroni non è nemmeno comprata a Tirana


MONTI
Nei tre quarti del cammin
di sua vita si ritrovò
per una selva oscura
ché la diritta via
aveva smarrito..
(Ma non lo sa che a girare sempre a dx ci si ritrova al punto

Adelberto Farnocchia 13.02.13 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Oh ragassi, o tutti quelli del blog fanno il turno di notte, oppure stanno battendo i marciapiedi (venerdi sera.......)

Calanico Preste 13.02.13 17:24| 
 |
Rispondi al commento

sfogo personale:
figli di p....na, bastardi, pezzi di merda, cerebrolesi, tiro/lesi, disonesti, ladri, stupratori, porci

Natale Massazza 13.02.13 17:23| 
 |
Rispondi al commento

In sostanza è il sistema capitalistico che genera delle cicliche crisi di sovrapproduzione.
Questo avviene, detto semplicemente, perché nella società borghese moderna la produzione è svincolata dalla domanda, cioè si producono, ad esempio, scarpe in grossi quantitativi, senza preoccuparsi che vi sia la necessità di esse.
A questo punto si devono cercare nuovi mercati dove vendere i prodotti oppure generare nelle persone falsi bisogni attraverso la pubblicità.
ANDANDO AVANTI DI QUESTO PASSO IL MECCANISMO SI INCEPPA, I MERCATI NON RICEVONO PIU' LE MERCI CHE RESTANO INVENDUTE E SI HA UNA CRISI DI SOVRAPPRODUZIONE.
E' necessario superare il sistema capitalistico attraverso una produzione equilibrata rispetto alle reali esigenze della popolazione ed ad un'equa distribuzione dei profitti.

Tullia Bina 13.02.13 17:22| 
 |
Rispondi al commento

ma che carini ... solo 10 milioni di ?..... i nostri milioni .... che servono per far i loro interessi
Il finanziamento deve essere eliminato ..... ma per adesso potremmo accontentarci del rimborso della differenza .... i rimanenti 170 milioni devono essere recuperati e magari servire per sistemare
lo stabilimento di Taranto .. affinchè i lavoratori
possano riprendere a lavorare ......

Floriano Tamborini 13.02.13 17:20| 
 |
Rispondi al commento

E' molto Licio Gelli/na la disamina che si fa della burocrazia in questo modo.


Per essere precisi bisognerebbe parlare di "burocrazia gestita da malfattori" completando così il concetto pena osannare l'ignoranza, anche perché garantendo la burocrazia l'ordine dei regolamenti essa si oppone automaticamente all'oppressore e al potere, senza lo spazio sarebbe inevitabilmente occupato dal CAOS... e non è scritto da nessuna parte che del caos non possano approfittarne i malfattori, i delinquenti, corruttori etc...
Quindi sarebbe bene pesare il significato di certi ordinamenti, che non sono certo contemporanei ma portano sulle spalle millenni di storia.
Sparare a vanvera significa semplicemente gettare l'amo a ignoranti e opportunisti.

Giuditta Bartezaghi 13.02.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento

MA VI RENDETE CONTO CHE CI STANNO FACENDO MORIRE DI TASSE E SE NON RIESCI A PAGARLE LE PRETENDONO, CON STUDI DI SETTORE, REDDITOMETRO, REDITAX, ECC.ECC..
MA QUEL CHE è PEGGIO, è CHE CI HANNO ANCHE TOLTO LA LIBERTà DI SPENDERE PER VIVERE....

Nicodemo Colugnatti 13.02.13 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Aver scelto come nome 'la cosa' non è stata un'idea brillante
è il nome che Occhetto dette al PCI alla Bolognina quando decise la sua morte e morte fu
io avrei preferito 'la scelta'

Tamara Sisti 13.02.13 17:17| 
 |
Rispondi al commento

ieri notte in diretta salvo parlava di una possibile diretta video h 24 !!!con alternanza dei conduttori!!!dai dai daiiiiiiii che è in arrivoooooooooooooo il terremotooooooooo!!!!BOOOMMMMMMMMMM!!!

Laurentino Formigari 13.02.13 17:08| 
 |
Rispondi al commento

hanno fatto esattamente come ha fatto la tanto onorata ed integerrima Milena Gabanelli ai tempi delle elezioni regionali in Sicilia: ha presentato tutti, anche i gatti, ma di Cancelleri neanche menzione. Eppure....

Alessandro Caporali 13.02.13 17:07| 
 |
Rispondi al commento

NON C?E? IL PERICOLO DI UNA INSINDACABILE NEO BUROCRAZIA PARTITOCRATICA?
MONTI non v'è dubbio che è il più accreditato.
Professore della Bocconi, Uomo addestrato in Goldman Sachs, prestato alla politica italiana, con tutte le credenziali in Europa.Se avete notato, in precedenza con Berlusconi ,la Merkel ci discuteva da sola, ora con Monti si presenta con a fianco due economisti. Quindi il Nostro oltre a rappresentare il capitale è anche la lunga mano usa in Europa. A prescindere di quanto sopra,in realtà quali possano essere l?utilità e le funzioni dei partiti politici oltre che emanare leggi.
Gli elementi costituitivi di un partito sono due: il programma e l?organizzazione.
Il primo elemento svolge una funzione essenziale nella fase iniziale, in cui occorre coinvolgere e coalizzare individui che tendenzialmente esprimono le stesse idee e gli stessi interessi.(spesso non coincidono)
Il secondo elemento, l?organizzazione, assume importanza quando comincia a stabilirsi un collegamento sempre più intenso tra i fondatori e i gruppi di aderenti che si creano tra la popolazione.
Nonostante la loro grande rilevanza pubblica, i partiti non sono organi dello Stato ma organizzazioni private.
Per il diritto italiano i partiti sono soggetti privati che rientrano nella categoria delle associazioni non riconosciute.
Ad essi si applicano, nei rapporti patrimoniali con terzi, gli articoli usati per le associazioni non riconosciute.
Trattandosi di associazioni non riconosciute, non vincolano nessuno, né gli iscritti e tanto meno i non iscritti. (Gli ultimi quattro periodi possono riferirsi ai rimborsi delle spese ,secondo le asserzioni dell?avv. Taormina riferite al caso ?Batman?) Penso che le norme riguardanti i partiti politici vadano rivedute pienamente.

Mareta Zuanelli 13.02.13 17:06| 
 |
Rispondi al commento

ma dai è una vita che succedono queste cose,sono una
novità per chi non si è mai interessato di politica
nella sua DISINFORMATA vita.
cazzo, questa è una guerra dove non ci sono regole
svegliatevi bambini o siamo fottuti.

Aquilino Capoani 13.02.13 17:04| 
 |
Rispondi al commento

MANDIAMOLI TUTTI A CASA.
Certo che li manderemo via, non so di preciso se proprio a casa...o in altra sede più consona...Ragazzi tutti a votare giorno 24 e 25 diciamolo a tutti, convinciamo i parenti più tranquilli, insistiamo nei sentimenti familiari. pensate ognuno di noi che convince 5 familiari! E poi la goduria di giorno 26 sarà immensa!!! Vi rendete conto che tra qualche giorno potremmo diventare un Paese normale? Via tutti questi pezzi dim antiquariato che ci hanno distrutti facendo i loro interessi economici! Caro Beppe Grillo, non credo Ti renda conto di ciò che hai fatto! So soltanto che hai fatto una cosa buona e giusta!Dopo il Parlamento si dovrà pensare all'eliminazione di tutti i cancri di sottogoverno, le nomine degli Enti,delle Aziende di Stato ecc. ecc. Sento in questo istante che l'India non ritirerà gli elicotteri se non si chiarisce la questione FINMECCANICA. Allora immediatamente appena si può eliminare le commesse degli F35 la vergogna del magna magna militare! Un saluto a tutti. Buon voto!!!

GIUSEPPE P., Castelfranco Veneto Commentatore certificato 13.02.13 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Altro che commissione d'inchiesta, qua bisogna fare come Cicerone con i catilinari, portarli in galera e strozzarli.

Diletta Pradelli 13.02.13 17:03| 
 |
Rispondi al commento

evvvaiii continuiamo ad andare in guerra, ormai "ci" abbiamo preso gusto...


Mali, l'Italia offre supporto logistico all'operazione militare francese
Mali, l'Italia offre supporto logistico all'operazione militare francese
Annuncio dei ministri Terzi e Di Paola. Anche la Germania pronta a scendere in campo

Turi Meraviglia 13.02.13 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Ecco che i portavoce hanno già pisciato fuori dal vaso!!! E che rispostaa avranno sugli ogm? O sulla caccia? O la brevettabilità della vita? Ecc. ecc. Eh no, miei cari, io vi voto ma voi dovete indire un referendum on line con gli iscritti prima di sostenere o meno punti di interesse comune! Oh chi è quel pirla che si è dato l'autoritò di decidere per gli altri? Uno vale uno e tu portavoce ti pensi di avere già il potere di decidere senza consultazioni. Scienza o non scienza, la democrazia diretta deve poter decidere anche sull'etica della scienza, che si sa non ne ha. L'unica cosa che si deve lasciare fuori è la libertà di coscienza e di religione dove ognuno può e deve decidere in perfetta autonomia, senza influenza di stato o chiesa.

Federico Genovese 13.02.13 16:54| 
 |
Rispondi al commento

MANCA POCO.....POCHISSIMO.......l' alba si avvicina sempre piu'.......
FORZA BEPPE...NON MOLLARE !!
SIAMO NOI LA FORZA............giuro....che se il movimento entra mi trombo cicciolina....heheheh

Graziella Farre 13.02.13 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Ma, dico io, perché complicarsi la vita (scrittura e dizione) con AUSL, ma non sarebbe meglio con ASL (in Lombardia si dice ASL)?

Gioacchino Cassai 13.02.13 16:52| 
 |
Rispondi al commento

le ultime parole famose di **Manuela Bellandi**, ore 17:36, prima che mi cancellassero il commento e mi bannassero la mail.

"il problema non è MAI la critica, ma la MENZOGNA!

Guai a chi inventa BALLE su Beppe Grillo e sul MoVimento!"

Rassegna di qualche Balla su Grillo e sul M5S:

- l'antifascismo non mi compete, il fascismo non esiste, i ragazzi di casapound sono ben accetti nel movimento se condividono le nostre idee: arrestati a napoli esponenti di casapound, programmavano raid fascisti contro studentessa ebrea.

- l'aids non esiste: washington university, l'HIV ha tra i 5 e i 12 milioni di anni.

- uno vale uno: il programma l'hanno scritto nel 2009, da allora tutti i nuovi 1 valgono 0.

- ca$aleggio non decide nulla: io e grillo abbiamo scritto il programma (ca$al?ggio al guardian).

- nel m5s non c'è spazio per politici di professione: infatti èndrizzi ha fatto solo l'assessore col pdl a faloppio. e rosellini la campgana per il pd a lucca.

- prima delle elezioni sarà indicato come votare il programma: e adesso vota il sondaggini farlocco.

- la rete è libera e nessuno può fermarla: quanto ci metterà lo staff a censurarmi?

- la mafia non strangola: infatti, la mafia vota 5 stelle.

- le energie rinnovabili sono il futuro della sicilia: infatti sono in mano alla mafia.

le parlamentarie sono state un successo: abbiamo votato io e i Ca$al?ggios. Ma se mi date 1 mese di tempo vi autocertifichiamo che avete votato in 12'000 più o meno.

Danio Romagnoli 13.02.13 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Istruitevi, perché avremo bisogno di tutta la vostra intelligenza. Agitatevi, perché avremo bisogno di tutto il vostro entusiasmo. Organizzatevi, perché avremo bisogno di tutta la vostra forza".

Giada Bennato 13.02.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Io chiedo un passo indietro di Barillari, visto che non è nemmeno laziale di nascita ma è solo 2 anni che è a Roma.


Poi...Fate Vobis.


Non entro nemmeno nel merito del discorso dei precedenti attivismi politici del Sig Barillari, ma in genere chi vuole rifondare un ideologia nefasta come il comunismo, non è libero da pregiudizi ideologici.

Walter Selva 13.02.13 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Spero di non venire considerato antisindacale, ma vorrei oggi fare riflettere tutti i lavoratori
che in buona fede hanno sempre visto e considerato il sindacato indispensabile.
Occore sfatare questo ulteriore TABU'.
Una cosa è distinguere lo scopo per cui un sindacato esiste e si manifesta un conto è dimostrare la funzionalità di questo sindacato.
Questo sindacato e la loro triade è funzionale a loro stessi non alla tutela del lavoratore,
e ve lo posso dimostrare.
Il sindacato nasce come INTERMEDIARIO tra il lavoratore e la classe dirigente, questo già vi
fa capire come oggi sia antistorico, noi parliamo di rappresentanza diretta in ogni forma
quindi da quella politica a quella economica e non può essere accantonata quella sindacale.
In Italia si è fatto molta attenzione a creare barriere
il sindacato pubblico diverso da quello privato il sindacato della grande azienda che esiste
e pervade in modo massiccio dalla inesistenza del sindacato nella piccola e media impresa.
Ancorche utile il sindacato è diventato il braccio armato del padrone dei poteri forti per potere licenziare in tutta autonomia.
Oggi ho letto il "giornale stampato a casa Arcore" e 2 notizie su Grillo
1) è contro i sindacati!
2) non hanno più idee sono in difficoltà!
vabbè soprassediamo, ma piuttosto vi rendete conto che siamo al paradosso che adesso a difendere il sindacato è rimasto solo il PADRONE!!!!!
e perchè perchè il sindacato è a libro paga, vi immaginate tutti lavoratori incazzati contro il padrone?
il sindacato prima di tutto è nato per difendere il padrone dall'orda inferocita dei lavoratori
giustamente incazzati perchè sfruttati decisi a ribellarsi.
Infatti nella piccola e media impresa il sindacato NON VA! li non c'è bisogno di filtro anche perchè generalmemte
nella piccola realtà ci si guarda negli occhi e salvo essere proprio sordi e muti a qualche accordo occore arrivare per il bene di tutti.
....continua

Calogera Novella 13.02.13 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Nulla, proprio non mi capite.
Tre giorni a star lontano dalle occasioni di caricar letame non son valse.
Non posso che provar sconforto.
Non è l'Inferno a farmi paura, a dispetto di chi vuol Esorcizzarlo.
L'Inferno è qui, anche in questo Blog, quando non ci ComPrendiamo.
PreGiudizi.
I miei, i vostri, i loro.


Non vi Turbate, mi ci son Rassegnato.
Ad ogni giorno, senza alcuno ferire, almeno intenzionalmente, ne Colleziono di Rapporti umani.
Talvolta, Umani.


Divini?

Bice Mancosu 13.02.13 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Toh è sparito il mio commento !


Che dicevo ? Dicevo che queste domande sono un po' inutili quando il vero problema è l'Euro (è evidente dato che a star male sono in molti in Europa).
Ed ora inizia anche la Germania a non andar più bene, questo Beppe lo sa ma forse non giudica che sia ORA il momento di parlarne ?


http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2012/12/riprendere-controllo-della-politica-valutaria-e-fiscale.html

Cristoforo Alioto 13.02.13 16:44| 
 |
Rispondi al commento

IL MOVIMENTO 5 STELLE VINCERA' LA COMPETIZIONE ELETTORALE! GLI DOVREMO CONTARE ANCHE I PELI DEL CULO A STI BASTARDI POLITICANTI USCENTI. BISOGNA SEQUESTRARGLI OGNI COSA E DISTRIBUIRLA ALLE IMPRESE E AI LAVORATORI!

Mario 13.02.13 16:42| 
 |
Rispondi al commento

E' evidente che ci siano molti, non certo 5 stelle, che vengono su questo blog solo con intenzioni oscure e che attaccano la democrazia diretta per cieco pregiudizio in quanto plagiati dalle categorie di potere di quella democrazia parlamentare, di cui possiamo ben vedere tutti la degradazione e la rovina.
Per queste persone, probabilmente intelligenti ma malinformate, consiglio la lettura di un libro che si può scaricare gratuitamente da internet.


"LA GUIDA ALLA DEMOCRAZIA DIRETTA" di Bruno Kaufmann, tradotto in Italiano!


L'autore dimostra come da 150 anni la Svizzera non abbia una limitata democrazia parlamentare ma una democrazia diretta e come questa sia fattibile mentre i suoi istituti si stanno diffondendo in tutto il mondo. Il libro è stato realizzato dall'Istituto Europeo per l'Iniziativa e il Referendum.
E' un testo fondamentale per il Movimento.
Sono descritti in dettaglio gli strumenti, le obiezioni, i principi di un corretto funzionamento della democrazia diretta e si può vedere come la democrazia diretta è appliata in Svizzera e nel mondo intero.


Si possono leggere anche questi libri:


Democrazia dei Cittadini - Paolo Michelotto


http://www.paolomichelotto.it/blog/wp-content/plugins/download-monitor/download.php?id=37


Democrazia Diretta - Verhulst, Nijeboer


http://www.paolomichelotto.it/blog/wp-content/plugins/download-monitor/download.php?id=38

Rutilo Mochen 13.02.13 16:40| 
 |
Rispondi al commento

https://pbs.twimg.com/media/BBKRq69CMAEkYup.jpg

Aaaaahhhh l'invidia!

Vedete la foto tutti per il Movimento Cinque Stelle e per l'incommensurabile Beppe Grillo che stasera udite udite per la gioia di tutti i rompicoglioni fascistelli del blog ha dichiarato ufficialmente a 2 rompicoglioni disturbatori della piazza di essere ANTIFASCISTA! Contenti?
Non credo proprio! Hahahhhhahhhahhha poveri illusi!

Rainelda Panarello 13.02.13 16:35| 
 |
Rispondi al commento

FELICITA' / HAPPYNESS / FELICIDADE
(...a felicidade e' como a gota de orvalo, numa petala de flor.Brilla tranquilla, depois de leve oscilla, es cai como una lagrima de amor...V.De Moraes-A.C Jobim" felicidade")
LA FELICITA'. OGNI UOMO HA DIRITTO AD ESSERE FELICE(DI FATTO) e di procurarsi la FELICITA'(DI FATTO).Carta dei Diritti degli Esseri Umani.In Italia oggi questa carta e' applicata,conosciuta ed usata assai meno della carta igienica. Persino gli Aborigeni Australo/Papuani vedendoci, ci dicono che siamo troppo soli ,isolati,repressi ed infelici. Le INFELICITA' portano gli Esseri Umani a farsi o a fare del male,pur di procurarsi quelle False Felicita' che gli stessi Sistemi ci indicano come tali, ma che tali non sono.QUESTO ACCADE POICHE' I NOSTRI ATTUALI SISTEMI SI BASANO SOLTANTO SU: CONSUMISMO DI MASSA,SPIONAGGIO DEI SINGOLI TRA SINGOLI E DI MASSA DAI SISTEMI, E REPRESSIONE DI MASSA. SE SI VOGLIONO RISOLVERE DAVVERO I PROBLEMI DELLE PERSONE,BISOGNA CHE CHI CI GOVERNERA',SIANO DELLE PERSONE NORMALI,CHE CONOSCONO LA REALTA' REALE E LA SOFFERENZA. E' INUTILE FARSI COMANDARE DA MILIARDARI O PROFESSORI DISTANTI ANNI LUCE DALLA REALTA'. FORSE ANZI SENZA FORSE, DOVREBBERO GUIDARCI E CONSIGLIARCI, DELLE PERSONE CHE A CAUSA DI CONDANNE GIUSTE O MENO, HANNO CONOSCIUTO E CONOSCONO LA SOFFERENZA REALE ed AVVEDUTESI SIANO DIVENUTE PIU' SAGGE. IL FUTURO E' DELLA E NELLA CONOSCENZA DELLA VITA, NON DELLE CONOSCENZE "COSTRUITE AD ARTE" PER SOGGIOGARE ALTRI UMANI.
SENZA LIBERTA' VERA,NON C'E' CREATIVITA' VERA, SENZA CREATIVITA' VERA E LIBERA, NON C'E' CRESCITA ,NE' UMANA NE' SOCIALE. Felice (di nome)Maritano. Auguri a Tutti gli Esseri Umani.

Giuditta Mazzilli 13.02.13 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo tantissima gente ci cascherà di nuovo!

Zenobio Ganna 13.02.13 16:29| 
 |
Rispondi al commento

che orario del caxxx ppè er podio...

Corinna Grassani 13.02.13 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Anonymus scrive "il complotto" si accenna al movimento dei pirati.
Attenzione agli errori non facciamoci manovrare,
può essere una trappola. Aspettiamo gli eventi, ma garantiamoci LA VERITA' Non facciamo le loro pedine

Graziano Betta 13.02.13 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Guardate su la siciliaweb cosa ha fatto questo illuso ... ecco un'anticipazione - Lo "scherzetto" che ha fatto tanto arrabbiare Beppe Grillo viene da un Pirata. E sembrerebbe proprio che leader del Movimento 5 stelle sapeva già ieri a Roma chi e come avrebbe dovuto anticipare sul tempo, perché conosceva bene Andrea Massimiliano Danilo Foti, catanese e grillino ante litteram residente a Bergamo, tra i fondatori del Movimento agli albori. Ieri, invece, gli attivisti grillini hanno formulato le congetture più disparate, immaginando anche la longa manus dei "poteri forti" e della mafia dietro all'operazione che ha bruciato sul tempo Grillo nella consegna del simbolo di M5S: adesso, prima di lui, in 2° posizione, c'è un clone senza la scritta Beppegrillo.it che costringerà Grillo e Casaleggio alla guerra di carte bollate per non essere esclusi dalle elezioni visto che il loro logo è solamente 6° e a rischio bocciatura.


"Solo perché sono nato a Catania, sarei un mafioso? Questa associazione con la mafia è offensiva per tutti i siciliani" spiega Massimiliano Foti in un'intervista telefonica a Lasiciliaweb. "In rete è stato detto di tutto contro di me ma Beppe sa bene chi sono e questo tentativo di gettare discredito sulla mia attività politica, iniziata con i meetup nel 2005, è vergognoso. Comunque, al Viminale abbiamo depositato anche lo statuto e l'atto costitutivo del nostro movimento, che ho fondato, insieme ad altri amici, nel 2007, con atti registrati all'Agenzia dellel Entrate" specifica l'ex seguace del comico genovese. Nessuna guerrilla di marketing nemico, nessuna teoria del complotto. Adesso per Grillo non sarà facile convincere prima il ministero e poi la Cassazione che il suo Movimento 5 Stelle sia migliore di quello di Foti.


Quella del grillino catanese Andrea Massimiliano Danilo Foti, nato a Catania il 31 luglio 1976, è una battaglia cominciata nel 2005 e nata dalla spaccatura interna al Movimento sulla partecipazione alle competizioni elettorali....

Efisio Figaro 13.02.13 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto l'articolo e ho commentato che era una cosa ignobile, più fazioso dei faziosi e che gli tremava il sederino perché presto toglieremo i contributi di stato ai giornali !!!!! Un bacio a tutti gli amici del blog e uno enorme a Beppe e a Salvo !!!

Peleo Tagliaferri 13.02.13 16:19| 
 |
Rispondi al commento

""Questa applicazione può pubblicare a tuo nome, inclusi aggiornamenti di stato, foto e altro ancora.""
""Attivista 5 Stelle può creare eventi a tuo nome.""


Occristo :/

Cornelio Peveri 13.02.13 16:17| 
 |
Rispondi al commento

non so voi ma noi, i 3 pirati parassiti scarafaggi, li vorremmo incontrare di persona.
e quando dico "noi" intendo io e la mia mazza da baseball.
ripeto, non so voi...

Onorino Mainas 13.02.13 16:16| 
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DELLE DUE LEGISLATURE PER I NOSTRI PARLAMENTARI:
è da tempo che ci penso e sono arrivato alla conclusione che 2 legislature sono troppe; uno che va in parlamento per 5 anni avrà tutto l'interesse a non farsi nemici nei vari settori della società civile per non perdere voti alle successive elezioni, in pratica sarà più impegnato a garantirsi la poltrona anche nella seconda legislatura che a fare il suo dovere di deputato, di conseguenza tenderà ad avere un profilo basso senza fare grandi cose per rompere il muro di omertà che protegge tutta una serie di privilegi che ha ridotto il paese in queste condizioni.


UNA SOLA LEGISLATURA ED AL LIMITE DOPO 10 ANNI UNA SECONDA CANDIDATURA.

Benvenuta Fiamingo 13.02.13 16:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto sommato sono d'accordo con il redditometro,è una sorta di STUDIO DI SETTORE per tuttinon vedo perchè una piccola attività nei servizi o nel commercio debba essere sottoposta agli STUDI DI SETTORE e non possa esserlo un dipendente che magari oltre i suoi mille euor al mese si fa un secondo lavoro!!

Giobbe Previtera 13.02.13 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Trovo questa iniziativa BELLISSIMA. Conosco molte persone impossibilitate e rientrare nei comuni di residenza e quindi non avere il diritto al voto. Non credo che sia tanto difficile con i mezzi che ci sono oggi a disposizione. BASTA VOLERLO!

Ramiro Regazzin 13.02.13 16:08| 
 |
Rispondi al commento

hei, di roma: da domani nevica.


capisco che possono essere parole a voi sconosciute, ma se vi interessa ho una coppia di ruote da neve per una panda, ancora imballate: le cedo a buon prezzo.

Daniele Gheno 13.02.13 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sarebbe bello che vasco si dichiarasse a favore del Movimento 5 Stelle!!!e mi permetto di suggerire a Beppe di prender lo stadiooo a roma!!lo riempiamooooooooooo e mettimao la parola fine alle possibilità di ogni altro partito!!!!sarebbe un evento pazzescoooooo!!

Placido Barbolini 13.02.13 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Ma il tetto mmassimo delle pensioni è di 5.000 come da sondaggio ovvero di 6.000 come nel testo dell'articolo?

Turibio Scazzosi 13.02.13 16:05| 
 |
Rispondi al commento


LETTERA AD UN AMICO


Ciao Beppe,
che commozione a Carbonia per il tuo discorso, il nostro discorso. Ho vissuto per più di dieci anni a Portovesme e a Carbonia. Ho lavorato nelle miniere del Sulcis di carbone,per tre anni, scendendo a oltre 400m s.l.m. e cioè scendendo per i pozzi di Seruci e Nuraxi, alla ricerca di un carbone scarsamente utilizzabile, ma che allora trent’anni fa ci dava speranze, ci faceva, pur nella paura, nel sudore e nei pericoli delle discenderie, sentire veri uomini, capaci di lottare contro tutto e tutti. Ingegnere meccanico, laureato nel ’70, ho sposato una donna sarda che mi ha dato tanto, in virtù di una forza d’animo straordinaria e con la quale, casi della vita, mi sono lasciato soffrendo molto. Ma ho un ricordo pieno di nostalgia per le miniere di carbone: lì sono diventato uomo, anche se mi sentivo vivo le prime discese, tornando alla luce del sole e alla vita. Ma la vita si viveva anche in miniera, al buio, percorrendo a piedi le discenderie il cui intreccio ti poteva farti perdere: rischio possibile, ma tanta era la voglia di proseguire per studiare dove posizionare le macchine da taglio (minatore continuo) e organizzare i cantieri. E ‘ vero, la miniera non perdona, ma il nostro entusiasmo vinceva su tutto, sicuri di dare al prossimo una energia che non rendeva abbastanza quanto era forte la nostra speranza di lasciare al prossimo qualcosa. Grazie di essere venuto nella terra del Sulcis, per dare a questo territorio una dignità sempre meritata e mai richiesta. Grazie ora per dire di essere andato dovunque in Italia per dare una parte di te stesso, rinunciando in parte ad onori e glorie ampiamente meritati, sentendo nelle tue parole una missione di pace e d’amore. E soprattutto grazie per aver trasformato una politica sempre in guerra con se stessa e con gli altri in una missione di vero ed umano amore.


GUIDO PACETTI BUSTINI

Guido PACETTI BUSTINI, roma Commentatore certificato 13.02.13 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Una domanda è d'obbligo,a cosa serve indignarsi,incazzarsi ecc,ecc...?
Vignali sindaco di parma agli arresti domiciliari?

PERCHE' INCAZZARSI?


CHE HA FATTO DI MALE VISTO CHE NON E' SCRITTA


ALCUNA SENTENZA?

SE NON E' PROVATO CHE UN AMMINISTRATORE ABBIA


RUBATO, LO STESSO PUO' SPERPERARE DENARO PUBBLICO,


SPENDERLO MALISSIMO O NON SPENDERLO AFFATTO


BLOCCANDO IL PIL DI UN PAESE .......

E RITENERSI PER LA LEGGE NON COLPEVOLE!

Lidio Ramaglia 13.02.13 16:04| 
 |
Rispondi al commento

sono i soliti faccioni da cubo che deturpano il paesaggio ed hanno mandato in rovina il paese e c'è ancora chi gli crede a dei parassiti che fanno solo ed esclusivamente i loro interessi e non certo quelli dei cittadini!!!

Amauri Memmo 13.02.13 16:02| 
 |
Rispondi al commento

PER FAVORE, correggete la data del 13 febbraio (indicata come "Prealpi") con "Lecco e Sondrio", come deciso dal sondaggio del Meetup Lombardia!
Abbiamo bisogno di preparare il terreno!


Grazie!

Iris Brunello 13.02.13 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Cose da PDL, il nanetto apre ai CANCROVALORIZZATORI ACCANTO AGLI OSPEDALI!!!

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=yFCLDvJfO3w

Luca P. Commentatore certificato 13.02.13 16:00| 
 |
Rispondi al commento

ammaza che palle co 'sta Grecia, aò!
nun capisco tutto 'sto interesse per un bobbolo di
ex-colonnelli ! - nun sarà che appare chiaro e tondo il totale fallimento della destra liberale!???

eh eh! ...apposta ve e rode tanto er culo !

hai voglia a fasse e pippe co arbadorata!!! ah ah!!!
come gli itaglioni se le sono fatte cor la lega e bersluconi ! .... godo...se non fosse na tragedia!

Lenin Nicolaj (che fare), Roma Commentatore certificato 13.02.13 14:58| 
 |
Rispondi al commento

I sindacati avevano ripetutamente chiesto a Monti un intervento sulla governance di Finmeccanica. E tante volte era stato comunicato un tavolo tecnico per la discussione di queste temi. Tavolo tecnico sistematicamente disatteso e quindi rinviato a data da destinarsi, viste le priorita' dell'agenda Monti.
Sapevano tuti di Orsi e degli altarini di Finmeccanica, ma chissa' perche' non se ne sono mai occupati.
Sono stato portato a pensare che si volesse lasciare Orsi li' il tempo che bastasse a portare avanti certe operazioni, come la vendita del gioellino ansaldo, per poi scaricare su di lui tutte le colpe di questo ennesimo danno al paese!

C'e' chi mangia ancora signori, e molto bene. Accendiamo i riflettori su Fincantieri/Finmeccanica, secondo me come nel caso MPS si tratta di un vaso di Pandora!

Luca Scalia, Palermo Commentatore certificato 13.02.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Con riferimento all'intervento di Beppe di ieri a Bergamo nel punto in cui affermava di nazionalizzare il MPS, vorrei proporre un'appendice al Programma del Movimento:
Prima ancora di nazionalizzare le Banche, vanno nazionalizzate le Fondazioni bancarie perchè attraverso loro si arriva alla loro Beniamine.
Le Fondazioni sono un'altra perversa espressione dell'intreccio tra politica ed affari.
Sono governate da politici ed ex-politici riciclati, quasi tutti alla soglia degli 80anni.
Quindi anche lì: mandiamoli a casa attraverso l'espropriazione dei beni delle Fondazioni.
Si sanerebbe il settore e si ricuperebbero fondi per fini sociali veramente utili.
GMazz.

G. Mazz. 13.02.13 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, una considerazione
se vai in tv documentati sugli episodi di escalation che da tre giorni stanno sconvolgendo la Grecia, Amnesty ha denunciato all'onu la polizia greca ed il parlamento e chiede un immediato intervento, i greci sono alla fame, agricoltori stanno facendo la spola per distribuire frutta ed ortaggi nelle piazze alla popolazione, come anche per pane e latte.I beni primari sono aumentati notevolmente e la gente sta' assaltando i supermercati per approvvigionarsi di beni di prima necessita'. Economisti di tutto il mondo hanno avanzato una richiesta con effetto immediato alla BCE chiedendo di far uscire la Grecia fuori dalla zona Euro in modo da poter risollevare l'economia del paese.
Parla di come, grazie alla BCE, e' stato ridotto il popolo greco, e come, a differenza di quello che dice rigor mortis, potrebbe accadere anche al nostro paese.
Rivolgiti a quelle persone che, ancora ottuse, continuano a credere alle parole che sanno molto di fantascienza di questi politichetti da strapazzo.

maurizio d., latina Commentatore certificato 13.02.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento

O adesso M5S o maiu più !

V L. Commentatore certificato 13.02.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe!!!! non sono il 23 e 24 febbraio i giorni in cui dobbiamo mandarli a casa, ma il 24 e il 25!!!! Si vota Domenica e Lunedi', non Sabato e Domenica!!! Per favore correggi altrimenti qualche vecchietta mi va al seggio il 23 convinta di votare, vede che è chiuso e non torna più!!! E tu mi dirai.. ma le vecchiette non ci votano mica.. e qui ti sbagli ! Anche loro si sono rotte i....

Giulio Giacopinelli 13.02.13 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Come facciamo a stabilire delle regole per evitare degli altri casi Favia.
Ho il terrore di questa cosa, in Parlamento se dovessero scoppiare sarebbe gravissimo e devastante per il movimento.
Ho la massima fiducia al momento, ma sappiamo che il sistema corruttivo e ricattatorio non si può si spazzare via con un colpo di spugna.
Quali meccanismi intrinseci servono contro il sistema che alimenta genera corruzione, sopratutto adesso che in un paradossale vuoto di potere lo spazio per infiltrazioni di ogni genere è anche maggiore di prima?
Io alcune idee le ho ma vorrei conoscere quelli di tutti voi e porre delle linee guida che siano chiare a tutte e conosciute da tutti affinché. Si possa individuare coloro che si allontanano da tali condotte.
Non si può prescindere da ciò, ovviamente non ci si può solo affidare alla buona volontà dei singolo, anche perché adesso è troppo facile aderire a tutto e di più, ma servono meccanismi che si possano reiterare nel tempo creando un legame indissolubile, uno stato di fatto.
Sappiamo per certo che i politici sono maestri nel raccontare di tutto e di più e il loro esatto contrario.
Come uscire da questo groviglio?
E' vero che l'arte della politica è dire e non dire convincere imbrogliare far credere illudere? O forse è vero il contrario dichiarare una posizione e perseguirla assumendosi la responsabilità? Coraggio o vigliaccheria, questo è il dilemma culturale dell'ipotetico uomo di Stato e governo del , 2013-4.
Interroghiamoci su cosa sono realmente i politici che cosa rappresentano? E chiediamoci se cambiare significa imporre all'uomo una condotta politica prima ancora che morale che dovrebbe essere imprescindibile.

Daniele Di Bert (dandb), Lesmo Commentatore certificato 13.02.13 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi auguro di tutto cuore che i portavoce m5s in Parlamento non abbiano esitazione alcuna, servono alcune azioni prioritarie ovviamente nei limiti dei numeri disponibili.
Quelli che rimarranno della vecchia politica i superstiti occorre metterli in un angolo e impedirgli di creare confusione in parlamento.
occorre intervenire drasticamente sui regolamentiparlamentari, occorre entrare e modificare le regole e regolette che si sono dati senza controllo e senza consultazione popolare.
Occorre entrare e introdurre nuove regole ad immagine e somiglianza dei portavoce m5s affinché i lavori parlamentari possano procedere senza ostruzionismi il cui scopo unico è come sappiamo impedire il cambiamento.
Loro da anni si sono creati un sistema adatto a tale caso, e impensabilmente non potevano però immaginare tale onda d'urto, loroconoscono bene tutti i meccanismi che hanno creato e ci sguazzano, quindi occorre anzitutto cambiare tutto ciò e stabilire un nuovo metodo di lavoro parlamentare.
Subito un referendum per la modifica del numero delle camere e dei parlamentari.

Daniele Di Bert (dandb), Lesmo Commentatore certificato 13.02.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' un vezzo atavico ed insito nel regime della dittatura del partito unico degli affari inserire nei CDA di fondazioni, società pubbliche e partecipate, ASL, burocrazia dirigenziale statale e chi più ne sa ne metta, loro manutengoli ben prezzolati ed incompetenti per averni ritorni economici, anche con tangenti. La causa di tutto ciò è la politica, che con denti aguzzi e voraci mai sazi ha occupato ogni ganglio vitale del Bel Paese, essa deve arretrare e tali concetti espressi dovrebbero essere il punto nodale del programma del Movimento 5 Stelle. Se non verranno adottate tali drastiche soluzioni, magari associate alla riduzione del numero dei politicanti ad ogni livello istituzionale, con apprezzabili e sostanziose riduzioni stipendiali non solo per loro, ma anche applicati alla burocrazia parassitaria i cui costi dovrebbero essere uniformati ai costi medi europei, non riusciremmo nel reperire risorse per ridurre l'abnorme debito pubblico, il pareggio di bilancio sarà una chimera e non vi potrà mai essere nessuna riduzione dell'iniqua tassazione, anzi aumenterà ancora. D'altro canto assisteremo attoniti e nauseati all'emersione di uno scandalo finanziario di tangenti e malversazioni ogni 10 giorni, scandalo caccia scandalo e ce ne dimenticheremo subito, è tipico degli italiani avere una memoria molto corta, ormai assuefatti ed abituati al malcostume della corruzione. Le proposte elettorali fatte dal regime del partito unico degli affari, che non vuole assolutamente toccare tali tasti e modificarli, sono solo pannicelli caldi, o meglio esce avvelenate per deviare l'attenzione della pubblica opinione e continuare indefessamente a grassare il Paese ed i suoi cittadini.

arnofaravelli 13.02.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Nell'articolo c'è scritto che si vota 23 e 24 febbraio.... sistemate per favore.... si vota 24 e 25...

Mirko D., San Giuliano Milanese Commentatore certificato 13.02.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Una velocissima occhiata ai giornali e.... Impensabile fino a una settimana fa tutti dedicano almeno una pagina al movimento 5 stelle? Che succede? I giornalisti hanno capito che non si scherza più. Con m5s via i rimborsi elettorali e finanziamenti all'editoria che sono i pilastri della corruzione di sistema.
Io mi auguro che si proceda a tutta forza in quella direzione più. Che forza 4 è il caso di dire a forza 5

Daniele Di Bert (dandb), Lesmo Commentatore certificato 13.02.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, perché non ti fai un giro su Yahoo ? Nei post dedicati alla politica, l'unico pericolo sei tu. MPS è una bufala elettorale (giuro che l'ho letto, anche se non ho avuto la presenza di spirito di registrare l'indirizzo), e gli altri scandali sono solo fumo negli occhi gettati dal Potere che ti appoggia. Ma ti rendi conto, che cosa ci tocca leggere ? Non possono accusarci di rubare - anche se, preveggenti, hanno già detto che lo faremo, forse glielo hanno detto i magistrati che preparano gli avvisi di garanzia, l'accusa poi la troveranno; né di aver mentito. Per cui, perché siamo un pericolo ? risposta esatta: perché Mussolini era appoggiato da tanta gente. Quindi, la conclusione logica è che se vinci è perché i Media ti appoggiano (mi viene da ridere a scriverlo, ma lo scrivo lo stesso) e quando andrai a Roma fonderai un nuovo Fascismo. Mica male, no ? A proposito: e delle tangenti pagate per la TAV, quando pensano di occuparsi questi solerti signori ?

Euplio Franco 13.02.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento

COME SCONTATO, ANCHE AL FESTIVAL DI SAN REMO CON CROZZA SI è VOLUTO IRONIZZARE SULLA POLITICA, MA IL PUBBLICO HA DISAPPROVATO, SEGNO EVIDENTE CHE IN ITALIA NESSUNO CREDE PIù IN QUELLA FALSA POLITICA.

E' IL MOMENTO DELLA SVOLTA PER L'ITALIA E IL M5S L'UNICO AD ESSERE CREDIBILE.

M. P. 13.02.13 12:25| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE.. Ti Voglio Bene.. Lo dico per te.. Stai molto attento. Quello che farai in questi giorni sarà fondamentale! Molta gente si basa solo sulla TV e tu qui dovrai essere Preciso. Cerca di essere sereno, zen, tranquillo, racconta la verità come sai, non incazzarti lo userebbero come pretesto. Già su 105 alcuni dicono che ti avrebbero votato e ora non lo faranno più.. mi sembra assurdo. Alla fine non abbiamo alternative, per come la vedo io, ma ci sono molti "ignoranti" nel senso che ignorano la verità da "convincere" nel senso fargli capire chiaramente come stanno le cose. SEI FONDAMENTALE PER IL MOVIMENTO 5 STELLE.. I ragazzi si daranno da fare, saranno trasparenti, impegnati, veri, almeno spero, ma tutto ora è nelle tue mani.. Hai una responsabilità esagerata, sinceramente non so come fai.. Ma contiamo tutti su di te!


la grecia è caduta, nessuno ne parla

http://oknotizie.virgilio.it/go.php?us=79d19a9846880762

http://www.tupugliatv.net/il-tuo-quotidiano/r/la-grecia-crollata-definitivamente.-stanno-assaltando-i-supermercati-/724.htm

roberto la rocca 13.02.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Tutti marziani, che si dicono schifati della politica, delle ruberie, della evasione fiscale...
Quando c'erano i referendum si andava al mare...

"Chi non ha peccato, scagli la prima pietra".
Uno, 2000 anni fa..

"Ogni popolo ha il governo che si merita", Aristotele 2500 anni fa. Io aggiungo "ogni popolo ha i sindacalisti che si merita", e dopo i delinquenti, i magistrati, i dottori e gli imprenditori...

Infine il popolo, è quello che è.

Paolo Zanchetta, crocetta del montello, TV Commentatore certificato 13.02.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Restituzione dei beni allo stato e lavori socialmente utili per questi cialtroni! W M5S!

paolo a., Brescia Commentatore certificato 13.02.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

il carcere a vita per questi delinquenti con il sequestro di tutti i beni e revoca delle superpensioni!!!!!!

daniele medori 13.02.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento

La legge in itaglia va ripristinata riscritta e bisogna dare pene esemplari , x Quei soggetti politici che stanno o hanno contribuito al disastro , loro sanno benissimo che rubando al Popolo non gli verra fatto niente e sono ormai 75 anni che va avanti cosi I politici sono la feccia Di questa Nazione senza piu dignita , mi aspetto tanto dal movimento, specialmente x il ripristino Della legalita e giustizia!!! Mandiamoli non a Casa ma in carcere

Nerozol 13.02.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io credo che Monti non possa andare nelle piazze Greche, perchè se lo mangerebbero, mentre Grillo verrebbe solo osannato! Vai Monti, finisci l'Italia con la tua ricetta di distruzione e fame, finisci il lavoro tuo e del nano!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 13.02.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo la notizia che l'India che si sta preparando ad annullare il contratto di fornitura degli elicotteri e inserirà Finmeccanica in una blacklist. Al di fuori delle beghe poltico/elettorali se passa il principio giuridico che ogni imprenditore italiano che offre un orologio in regalo ad un capotribù del botswana finisce in galera per corruzione internazionale ne consegue:
1) nessun governo straniero (tranne i paesi scandinavi) tratterà appalti con azienda italiane;
2) nessuna azienda del mondo occidentale vorrà allearsi con aziende italiane per trattare commesse all'estero

questo il bel risultato degli scandali italiani
I partiti ci sono dentro tutti
e voi vorreste pure rivotarli?

v.v.viviana v., bologna Commentatore certificato 13.02.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FIGLI DI NESSUNO
a montecitorio dovranno mettere le rastrelliere per le biciclette dei cittadini a 5 stelle che andranno a lavorare ogni giorno, vestiti come studenti e affitteranno stanze e appartamenti insieme per dividere le spese, ragazzi e ragazze di 20 e 30 anni, allora, anche il distratto uomo qualunque teleinformato capira la differenza tra le figurine di dalema santanke fassino casini fini berlusconi e questi nuovi ragazzi e ragazze veri , figli di nessuno , diplomati e laureati nelle scuole pubbliche.

antonio mignone, venaria Commentatore certificato 13.02.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Beppe che cosa sta succedendo in Grecia?

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.02.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, va bene puntare dritto all'obbiettivo, ma fai chiarezza su sta cosa
http://www.formiche.net/2012/11/29/e-grillo-si-trasforma-nel-comunicatore-unico/

Gianby..che sia il caso di reclutare costui?
http://tg.la7.it/cronaca/video-i665896

Daniele B. Commentatore certificato 13.02.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con l'ingresso di Dario Fò, quei "limiti" di Beppe verranno adeguatamente compensati, questa é una scelta saggia e foriera di grandi e belle novità, un'altro che per dire cosa pensa ha pagato in itaglia un caro prezzo, ma oggi premio Nobel e ispiratore culturale del M5S ci porterà in europa e nel mondo.
Grazie a Fò e a Franca Rame di esistere, fari luminosi e coerenti in una "nazione" di ciarlatani opportunisti, GRAZIE.

Rudolf ., Malpensa Commentatore certificato 13.02.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento

La frana è un concetto abbastanza appropriato per quel che sta succedendo in italia e nel mondo. Possiamo parlare di crisi e la crisi è una crisi economica, politica, religiosa e anche scientifica ed è una crisi soprattutto umana, del uomo stesso in rapporto con se stesso e con il mondo. E questa "frana", questa crisi a piu livelli rigurda molto l'interiorita umana e lo riguardera ancor di piu con le dimissioni di questo papa all'interno di un quadro in cui è evidente la ricerca del potere da parte di diverse correnti all'interno della struttura di potere della chiesa stessa. Il cittadino non puo fare a meno di vedere questo e questo portera diverse persone sempre piu a costruirsi un proprio vissuto religioso e spirituale indipendente dalle attivita della chiesa. E' gia avvenuto in molti, avverrà ancora di piu......
La crescita interiore e di coscienza è la cosa piu bella che sta capitando in questa immensa crisi, una crescita in cui la valutazione di se stessi e la valutazione di realta sta cambiando drasticamente. E questa crescita é nemica dei vertici del potere che non possono ammettere il loro principio "dividi e impera" come hanno sempre fatto e non possono accettare questa crescita senza fare nulla, il rischio è la perdita del loro potere. E il modo che hanno le gerarchie di potere economico e religioso e politico per poter affermare il loro potere, a mali estremi, è il creare scontro sociale, come quello di creare crisi economiche ad hoc, come quello di creare penuria di risorse o di lavoro. Oppure creare la guerra. Vechhi metodi che bisogna comprendere a fondo e rispondere con l'amore e la scelta dell'aiutarsi reciprocamente. Se faremo questo, faremo quell'unica cosa a cui non hanno risposta e la frana si abbetterà interamente su di loro.
Questa societa ci ha inebetiti con la ricerca del successo e il perseguimento dell'egoismo personale; li non ci sara mai nessuna gioia. Ogni successo è la premessa di un insuccesso.
La rivoluzione è l'amore e l'armonia....

Pierluigi Scabini Commentatore certificato 13.02.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento

UPDATE: Berlusconi, magistrati mandano in malora Paese

ROMA (MF-DJ)--"Siamo di fronte a un potere della magistratura che sta letteralmente mandando in malora l'Italia, un'idea giacobina che si applica alla giustizia. E' in corso un'offensiva della magistratura che e' davvero terribile". Lo ha detto il leader del Pdl, Silvio Berlusconi, alla "Telefonata" su canale 5, aggiungendo che "l'Italia sta perdendo colpi sotto una magistratura che vuole fare la rivoluzione civile con un Governo gia' privo di poteri e disarmato".

Il Cavaliere ha ricordato quindi che "ieri e' arrivata l'accusa per Formigoni per associazione a delinquere, proprio nei giorni decisivi per la campagna elettorale. La gente faccia due piu' due - ha aggiunto -, c'e' una manovra giudiziaria che entra in campagna elettorale".

Berlusconi ha anche fatto riferimento alla condanna a quattro anni per Raffaele Fitto per corruzione, abuso d'ufficio e finanziamento illecito ai partiti. "Stanotte e' arrivata questa condanna senza fondamento su Fitto - ha detto -, ho letto le carte, con un'accelerazione incredibile" dei tempi.

Berlusconi ha commentato anche le indagini che hanno investito Finmeccanica con l'arresto di Giuseppe Orsi. "I vertici della piu' grande azienda italiana quotata in Borsa sono stati decapitati con conseguenze gravissime sulla nostra economia", ha detto il Cavaliere aggiungendo che Finmeccanica "agisce come i suoi competitori internazionali, con la differenza che loro non hanno a che fare con lo stesso tipo di magistrati". "La magistratura ha tagliato le gambe a Finmeccanica a vantaggio degli altri competitori internazionali", ha sottolineato Berlusconi.

gug guglielmo.valia@mfdowjones.it

(END) Dow Jones Newswires

February 13, 2013 04:11 ET (09:11 GMT)
Prodotti correlati:
FINMECCANICA (MTA) /

Quando gli toglieranno il fiasco e non avrà più possibilità di esternare le sue allucinazioni sarà sempre troppo tardi

Pantomima Rossa Commentatore certificato 13.02.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe,
fra le tue piazze non c'e' quella di aulla-ms-(scherzo naturalmente)ma qui siamo in tanti a votarti-
ci siamo...ancora qualche giorno e poi .......SIAMO TUTTI IN PARLAMENTO....
basta con --
il vecchio baccucco.
il vecchio pazzo pedofilo-
delinquenti e ladri--
mafiosi e deficenti....

giuseppe p., villafranca Commentatore certificato 13.02.13 10:23| 
 |
Rispondi al commento

ALL'ATTENZIONE dei GESTORI del BLOG, C'è un REFUSO nel post!!!
La DATA delle ELEZIONI sarà il 24 e 25 Febbraio e non 23 e 24 come scritto... CORREGGETE per FAVORE!!!!

Filippo B., Monteprandone (AP) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.02.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma i candidati li leggono questi commenti, per pura curiosità??

Franco Sgro 13.02.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Come far togliere dai titoli dei giornali il papa e tutti i principali scandali e far parlare di se? una bella contestazione a S.Remo.

lo psiconano è molto furbo a volte riesce a sorprendermi..Comunque sempre figure da paccottaro L'italiano medio ringrazia per la ricreazione.

michele ., rimini Commentatore certificato 13.02.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Ormai è un "crescendo" Rossiniano !!!

A Genova tre magnifici "giovanissimi" vecchietti
( anni 82,79,75 ) hanno costituito una "squadra" per andare ad attaccare i manifesti del
MoVimento 5 Stelle
e sono stati fotografati, mentre FIERI di quello che facevano, hanno posato accanto al manifesto affisso.
Hanno riferito che la Gente si fermava e chiedeva loro se avevano anche dei volantini e uno di loro andava nell'auto posteggiata a prendere i volantini !!!!

Questi sono i SEGNALI di una "qualcosa" che i "sondaggi farlocchi" e i mezzi di comunicazione, (che prendono i "finanziamenti pubblici",che sono soldi NOSTRI !!!)
NON RIESCONO o NON VOGLIONO ..... "captare" !!!

Il "botto" sarà veramente GROSSO !!!!!

Diamoci TUTTI da fare :
distribuiamo volantini, telefoniamo,
inviamo e-mail, ecc.....

Una vittoria del MoVimento 5 Stelle
cambierà in MEGLIO tutta l'ITALIA !!!!

E, come dice Beppe Grillo, con la MAGGIORANZA assoluta, troveremo anche tanti soldi, per fare TUTTE quelle "riforme" del PROGRAMMA del M5S :
1) sequestrando TUTTI i patrimoni dei partiti e dei loro dirigenti e parlamentari che hanno preso
"ILLEGITTIMAMENTE" circa 10-15 MILIARDI di euro di "finanziamento pubblico, camuffato come rimborso elettorale", ILLEGITTIMO perché abbiamo approvato un Referendum che aboliva il "finanziamento pubblico".
2) Facendo PAGARE, anche a rate,con gli interessi, i 98 MILIARDI di euro che dieci società delle slot-machine DEVONO allo Stato dal 2007, ma che con "manovre parlamentari",
sulle quali si dovranno trovare i "responsabili, si è tentato di "SANARE " !!!!!!!!!!!!!!
3) Facendo CROLLARE il "costo della politica"
( stipendi e vitalizi parlamentari e costi delle Istituzioni come la presidenza della Repubblica che ci costa oltre 200 milioni all'anno !!!) e gli stipendi e pensioni ASSURDE di circa 100 mila individui !!!!!

FORZA Beppe Grillo e MoVimento 5 Stelle !!
Dobbiamo mandarli via TUTTI !!!!

Movimento Indipendentista Ligure 13.02.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento

acc.mi sono svegliato tardi.qualcuno potrebbe aggiornarmi?quanti ne hanno arrestati stamani?quanti sono scappati con camin pieni di soldi?la torre di pisa ed il colosseo sono ancora al loro posto o se li sono pappati?la grecia ha ufficializzato il fallimento?hanno fatto una legge sulle analisi delle feci per controllare cosa mangiamo?quanti suicidi per disperazione stanotte?certo che,svegliarsi e porsi simili domande era il massimo a cui aspiravo da ragazzo.

vito asaro 13.02.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Mah!,non so, a questo punto più si avvicina la data delle elezioni più i miei pensieri diventano piccoli piccoli, si riducono sempre più.Mi ritrovo a pensare che in casa c'è talmente tanto disordine da non sapere da dove cominciare allora mi cadono le braccia e mi siedo sul divano.Ho un'idea!!!!!cambio casa

maria t., potenza Commentatore certificato 13.02.13 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Un mio personale consiglio ai comici che si vogliono dedicare alla satira politica per fare spettacolo, ebbene questa Signora Satira e' morta,assieme a sua sorella la Fantasia, sono decedute a causa della Realta'di tutti i giorni, che le ha superate abbondantemente; quindi quando i comici parlano in modo satirico diventano uggiosi, inutili, forse e' meglio praticare le battute da avanspettacolo delle riviste di un tempo, con tanto di ballerine e piume di struzzo.
Ma poi il Festival di Sanremo! Detto della Canzone Italiana, povera Canzone Italiana! C'era anche un burino che canticchiava in romanaccio....
Pero' che bello o brutto che sia, per una ragione di buon gusto sarebbe molto meglio che resti libero dal fango politico, un'oasi di aria fresca,
perche'metterci dentro a forza la politica? Boh!

Giorgio Ploner 13.02.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Io sono un italiano residente all'estero. Vivo in Spagna, un paese "difficile" perchè colpito duramente dalla crisi a causa soprattutto della bolla immobiliare.
La bolla immobiliare ha fatto affiorare gli orribili patti tra la clase política e il mondo imprenditoriale immobiliare. La corruzione e tutti i luoghi comuni che ben conosciamo in Italia.
Ogni volta che torno in Italia mi fa piacere rivedere il mio paese ma passati i primi giorni ricomincio a vedere le solite cose:

tanta storia con il governo técnico di Monto o le veilleità di Bersani ma mi dispiace constatare che niente sta cambiando.

Niente

Continuo a vedere pattuglie appostate dietro gli alberi per prendere nella rete dell'autovelox i poveri fessi distratti che ci cascano.
Il vicino continua a passare con il suo cane che invariabilmente deposita il suo fardello giusto davanti all'entrata del cancello di entrata del condominio.
Il Comune cancellato mia Mamma dall'anagrafe e mi chiedono una marca da bollo di 14,62 per il certificato.
Il problema sta qui signori, nella mancanza di volontà di risolvere i problema alla base.

Anche in Spagna ci sono gli autovelox per carità, però quando ho preso la prima multa mi è stata condonata.Qui c'è prevenzione e si informa il cittadino, risultato: in 10 anni avró preso una o due multe.

Qui quando vai in Comune (debe essere proprio una cosa importante che non si possa risolvere per teléfono)ti risolvono il tuo problema o ti informano.

Qui il padrone va con la paletta e raccoglie la cosa del cane e la butta nel cestino.

claudio rizzo, Barcelona Commentatore certificato 13.02.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Date un'occhiata la GRECIA è FALLITA:
http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2013/02/amnesty-international-denuncia-il.html

Pino Rossi 13.02.13 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Dite quello che volete,ma Benedetto si è ritirato perchè non ce la faceva più a fare le pulizie di casa!
Trascurata la casa per troppi anni,troppo sporco per rimediare,meglio chiedere rinforzi a qualche extracomunitario a costi più economici.

oreste m******, sp Commentatore certificato 13.02.13 09:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È la prima volta che scrivo e vorrei dirvi che il problema principale di chiunque faccia politica è che una volta entrati nell'ingranaggio e visti i tanti vantaggi ottenibili si adeguano al peggio, cioè a vendere la loro identità, e penso proprio che accadrà anche a voi, una volta entrati a Roma. Oramai la situazione italiana è così mal messa che tanti italiani pensano solo al modo di andarsene, di emigrare. E questa cosa per un italiano, fiero di esserlo come me, è orribile. Ma come abbiamo fatto a ridurci così? Ma sopratutto come fanno i politici a dormire la notte, quando sono in aumento i suicidi nella nostra penisola? I negozi continuano a chiudere, ma va tutto bene. Le tasse aumentano e i servizi diminuiscono, ma va tutto bene (solo però per i politici). Io non ho proprio più fiducia in nessuna attività politica, ma spero che voi mi stupiate

Franco Sgro 13.02.13 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carotenuto seguito
Per Finmeccanica hanno usato lo stesso metro di giudizio che per Saipem. I media non dicono nulla, ma il ricambio sta avvenendo rapidamente, nei punti chiave. Un fatto grave può essere che si sia parlato subito della candidatura al soglio pontificio del cardinale Angelo Scola (vicino all'Opus Dei e a Cl), il quale non sembra molto contento che se ne parli così presto: in genere quando è così, significa che la candidatura è bruciata sul nascere... Un genere "chi entra Papa nel conclave, ne esce cardinale..." Ma a noi, cosa cambia, esattamente? Ben poco, anche se dovremmo preoccuparci sempre quando c'è una vittoria così completa, poiché gli spazi di democrazia e di libertà in genere sono maggiori durante gli scontri tra piramidi. Le informazioni circolano di più, e magari a volte escono fuori cose a favore della gente. Comunque si tratta sempre e comunque di una situazione temporanea. E' nell'ordine delle cose che ci sia, nel tempo, un riequilibrio: è condicio sine qua non del Divide et Impera. Ed è proprio quello il gioco a cui noi dobbiamo sottrarci: non ci dobbiamo far dividere. Non nel nostro intimo personale, non nel nostro rapporto con gli altri. Dobbiamo andare avanti col nostro percorso di crescita interiore individuale, costruire reti, aiutare chi ci è accanto, se possiamo. E' in fondo questo, quello che temono veramente, e forse è per questo che è stato permesso ad una fazione di sbaragliare l'altra: hanno urgente bisogno di un fronte compatto per affrontare il vero problema della crescita delle coscienze.

v.v.viviana v., bologna Commentatore certificato 13.02.13 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Banca Popolare di Spoleto commissariata 13/02/2013 09:39 - WS

Banca d'Italia ha commissariato la Banca popolare di Spoleto azzerando sia i vertici della banca stessa che del socio di maggioranza (al 51%), cooperativa Spoleto credito e servizi.

Il commissariamento è avvenuto a seguito del riscontro di "gravi perdite del patrimonio" da parte di Banca d'Italia dopo un'ispezione.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 13.02.13 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Accadono cose epocali che potrebbero rovesciare le piramidi dei potere,ma i media parlano di fuffa,nella più grande disinformazione mai vista nella storia italiana,tentando di decentrare la maggiore bomba finanziaria e politica di tutti i tempi in sterili attacchi a Grillo
Perché si è dimesso il Papa?Quante teste cadranno nell’enorme scandalo che lega le maggiori banche italiane a mazzette,Vaticano,Ior,fondi neri, tangenti ai partiti,derivati,gli stessi Draghi e Visco,muto governatore di Bankitalia?
E quanto c'entra Monti in questo scandalo che in 14 mesi ha finto di non vedere?Cosa sta succedendo in Vaticano?Quale immensa mole di sporcizia e malaffare sta venendo alla luce?

Enrico Carotenuto
Lo scontro tra le 2 principali piramidi vaticane è giunto al culmine ed esplode sulla scena pubblica,con dimissioni papali che in duemila anni di storia si verificano solo quando la stessa esistenza della Chiesa è messa in pericolo
La piramide Opus dei,dominante fin dall'elezione di Voitila,sembra sconfitta su tutta la linea dalla piramide gesuita,che ha occupato i gangli del potere economico e politico internazionale, fino a far dimettere un papa
Forzare le dimissioni papali è come dichiarare al mondo intero chi è che comanda.E'come dire che tutti gli accordi che avevano portato all'elezione di Ratzinger sono nulli.Che una delle parti può stracciarli e pretendere un papa "loro".Che ora è tutto da rifare.Ma non è solo il Papa ad essere travolto dagli scandali.Anche gli altri centri di potere economico,finanziario e politico cambiano di mano.La perdita di potere dell'asse Ruini sembra aver avuto delle conseguenze notevoli:in un anno e mezzo,in rapida successione,sono crollati bastioni come B e Formigoni(Compagnia delle Opere e CL),colpiti gli ambienti d'alemiani con lo scandalo MPS,scomparsi Rutelli e Buttiglione,cacciato Gotti Tedeschi dallo IOR(immischiato anche in MPS),scandalo ENI-Saipem,e ora l'arresto di Orsi,legato alla Lega e agli ambienti cattolici

segue

v.v.viviana v., bologna Commentatore certificato 13.02.13 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti del M5S
questa la notizia riportata da Adnkronos riguardante la sanita':
Raffaele Fitto, è stato condannato alla pena di 4 anni di reclusione e all'interdizione dai pubblici uffici per 5 anni. La Procura della Repubblica aveva chiesto una pena a 6 anni e 6 mesi. L'imprenditore del settore sanitario ed editore Giampaolo Angelucci è stato condannato a 3 anni e 6 mesi mentre l'accusa aveva chiesto un anno in più.

Solo 4 anni per abuso d'ufficio, corruzzione e finanziamento illecito ai partiti.
Dove sono tutti i soldi che ha intascato mettendo in ginocchio la sanita' in Puglia, come nelle altre regioni?
Mi sa tanto che la magistratura ha scordato di pignorargli qualcosina.......

maurizio d., latina Commentatore certificato 13.02.13 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Chissà perchè al mattino si posta bene...chissà perchè nel pomeriggio si incontrano difficoltà sino ad arrivare a non poter postare,sopratutto dalle 21.00 in poi.
Chissà perchè...chissà perchè!

oreste m******, sp Commentatore certificato 13.02.13 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono fondamentalmente 2 tipi di persone in Italia: quelli che Tirano la carretta, e quelli che sulla carretta si gongolano, che sono saliti sul cadetto stanno li belli pacoccioni e non si muovono neanche gli scossoni delle buche li fanno sobbalzare.
Sono i viziati per ordine divino, che il massimo che riescono a fare per sudare è spostare il bavero della giacca per evitare una folata di vento.
Questa gente si è riempita la pancia si è comprata i macchinoni, vanno in giro impellicciati, dicono parlano e fanno fare agli altri di tutto e di più. Questo atteggiamento lo chiamano "dirigenziale".
Occorre rimboccarsi le maniche e faticare per riportare onestà, e dignità, la cosa preoccupante è che queste parole e discorsi non hanno più senso perché le abbiamo sentite migliaia di volta uscire dalle bocche di coloro che ci hanno sottomesso a forza di bugie. Quindi è davvero difficile potere credere in qualcosa.
Serve quindi un feed back efficiente e in tempo reale.
Ad esempio come possiamo essere certi dell'operato dei portavoce del m5s?
Io voglio fare la voce del diavolo e porre il problema in modo schietto e brutale.
So benissimo che in Sicilia lo stanno dimostrando, ma poi occorre un meccanisco che vada oltre la sola buona volontà.

Daniele Di Bert (dandb), Lesmo Commentatore certificato 13.02.13 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Peccato che anche don Verzè non può parlare più...altrimenti....
Il celeste aveva affermato che non aveva speso un cent pubblico....e certamente esimio Comunione e Liberazione di rubare, certamente hai rubato milioni!
Che schifo,cattolico,credente,attivista,vaticanista e.......Bhe lasciamo perdere!
Raga mi raccomando in Lombardia rivotatelo!

oreste m******, sp Commentatore certificato 13.02.13 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Monti dice che Grillo è simpatico ma è un pericolo per l'Italia ma non capisce che lui è antipatico ed una rovina per gli italiani, chi sceglere?

napoleone d'asquati, civitavecchia Commentatore certificato 13.02.13 09:33| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Forse la mia è una stupida osservazione...... Qualcuno sa spiegarmi perchè, a differenza di concorsi, atti pubblici e privati, ecc, nelle elezioni politiche venga fatta usare la matita e non la penna? Malizia "fugit"!!!!!

Gianni Polidori 13.02.13 09:32| 
 |
Rispondi al commento

LE CONSEGUENZE DEL DEMERITO

L'Italia perde competitività ma sopratutto credibilità.
I competitor di finmeccanica staranno godendo come i pazzi per tutte le commesse future che l'azienda partecipata dal tesoro perderà per gli scandali dovuti alla corruzione.
L'india ci vuole vedere chiaro,l'Algeria ha stoppato gli acquisti,la Russia ha rilevato che dei velivoli che finmeccanica le ha venduto sono difettosi e chiederà i risarcimenti.
Nel frattempo il governo Italiano si è impegnato pesantemente con l'acquisto degli F35 che comunque risultano difettosi e costosi allo stato e non si sa di quanto sforeremo.
Può mai essere colpa della magistratura?
Se per vincere una commessa devo distribuire mazzette a destra e a manca significa che non sono competitivo nelle gare o addirittura perdente.
Con chi ce la vogliamo prendere?
Con la stampa che divulga le notizie o con chi vuole fare chiarezza sull'enorme voragine corruttiva di una azienda del tesoro?
E' tutto il sistema che è perdente.
La colpa è degli stessi lavoratori che per anni hanno votato politici che in cambio della promessa del posto di lavoro hanno imposto i loro vertici in azienda.
Questa è una delle tante conseguenze del demerito,di ani ed anni di scambi di voti e di promesse elettorali.
Succede in tutte le grosse aziende dello Stato,nelle banche e nelle fondazioni,in politica,nelle università ed in tutto il sistema nevralgico Italiano.
Prima o poi doveva accadere.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 13.02.13 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Ah già....dimenticavo l'ex ministro (povera Italia) FITTO....all'appello...come vedo oggi sui giornali
evviva evviva evviva la BANDA BASSOTTI.
A casa!
RIDURRE IL PERIMETRO DELL'INTERVENTO STATALE AL SOLO WELFARE (sanità, scuola, istruzione, etc...ma FATTE BENE; fuori manzoni dai c.....dentro logica binaria, informatica e lingue straniere) e LAVORO PER GIOVANI E DONNE. soprattutto DONNE

TRASPARENZA: GLI ITALIANI VOGLIONO VEDERE I BILANCI, SPECIALMENTE DELLA SANITA', E DI REGIONI QUALI CALABRIA, LAZIO, PUGLIA, e via dicendo
DOVE SONO I BILANCI? Solo la sanità della regione lazio aveva un buchetto di quasi mille miliardi di euro!
dov'è il Bilancio della regione Calabria???

il tutto SPERANDO DI MANTENERE IN PIEDI LE AZIENDE ANCORA RIMASTE
ORSI? A CASA.
SE FOSSE UN'AZIENDA PRIVATA CON GOVERNANCE PRIVATA GLI AZIONISTI LO AVREBBERO GIA' DIMESSO A CALCI NEL ....perchè non ha mai creato valore per gli azionisti.e se fossi un'azionista di Finmeccanica AVREI DA TEMPO SOSTITUITO IL CAFFE'CON IL VALIUM...o la camomilla


Finmeccanica è indebitata fino al midollo, e tutti avete visto come vince le commesse estere...evviva evviva e IL RATING DI FINMECCANICA E' QUASI JUNK, OSSA SPAZZATURA.
BRAVI BRAVI ORSI, GUARGUAGLINI & sig.ra
A CASA! PASSANDO PRIMA,. SE DEL CASO, PER LE PATRIE GALERE

SI SONO MAGNATI UN PAESE INTERO. e dai tempi di Craxi e del discorso del 1994 forse D.C., NON è CAMBIATA UNA VIRGOLA. MANCA ANCORA UNA LEGGE ANTI-CORRUZIONE, UNA LEGGE SUL CONFLITTO DI IMTERESSE, per non dire di PARALMENTARI CHE PERCEPISCONO 50K in più di un Abgeordneter tedesco.
MA CHE CAZZO FATE IN PARLAMENTO 3 GIORNI per week?
Le comiche? aprite quotidianamente i giornali italioti...da SCOMPISCIARSI DALLE RISATE...in lingua originale, or translated by Google in 3 strokes...V E R G O G N A T E V I
AVETE SPUTTANATO UN PAESE INTERO.
PERCHè NON SI PARLA DI POLITICA ESTERA, NEI VOSTRI PROGRAMMI???
LA RISPOSTA è SEMPLICE: SE ANDATE ALL'ESTERO, VI RIDONO IN FACCIA PERCHE' siete tutti dei MINCHIONI

Federico B., Estero Commentatore certificato 13.02.13 09:30| 
 |
Rispondi al commento

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!?!??!?!?!?!?!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.02.13 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guardate che meraviglia questa foto ,da far restare tra i ricordi piu belli di questo straordinario momento
http://www.beppegrillo.it/lacosa

mariuccia rollo Commentatore certificato 13.02.13 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I pm su Formigoni: “AL VERTICE DI UN’ASSOCIAZIONE A DELINQUERE, HA VISSUTO 10 ANNI CON I SOLDI DI DACCÒ E SIMONE”
La Procura di Milano chiude le indagini sull’ex governatore e altri 16: il faccendiere Daccò gli regalò 8 milioni fra viaggi e yacht
in cambio di favori nella sanità .

E pensare che la Lombardia risulta la regione meglio amministrata in Italia , e cosa avranno combinato nelle altre regioni ?
Della serie : quando il migliore c’ha la rogna !
Ma mi faccia il piacere ( diceva Totò) .



ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.02.13 09:29| 
 |
Rispondi al commento

'Capo di associazione a delinquere'
Caso Maugeri, Formichioni nei guai.

Giuseppe Orsi arrestato per corruzione, peculato e concussione . L'ad di Ansaldo Energia racconta ai pm il ruolo del Carroccio nella nomina

Quattro anni in primo grado per il parlamentare del Pdl e capolista alla Camera in Puglia,ed ex ministro Raffaele Fitto

Una domanda pdl-lega ce la faranno ad arrivare alle elezioni? O li arrestranno prima.Mah

michele ., rimini Commentatore certificato 13.02.13 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Elezioni: Bersani, da Grillo promesse come Berlusconi (Mattino)

ROMA (MF-DJ)--"I voti il Movimento 5 Stelle li prende a scapito di tutti. Quel movimento e' dentro una logica di partito personalistico. Dopo Grillo chi c'e'? Lui ha nominato i deputati al pari di Berlusconi".

Lo afferma il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, in un'intervista al Mattino spiegando che "in Sicilia Grillo offre mille euro a tutti per tre anni, somiglia a quell'altro che propone di abolire l'Irpef, dice via l'Irap e promette quattro milioni di posti di lavoro".

In merito all'Imu il leader del Pd spiega che "si puo' fare un'operazione intorno ai 2,8 o tre miliardi di euro per ottenere uno sgravio a favore dei ceti popolari", mentre si potrebbe "caricare qualcosa in piu' sui grandi patrimoni immobiliari".

liv

(END) Dow Jones Newswires

February 13, 2013 03:17 ET (08:17 GMT)

Caro Bersani la promessa principale è che questa volta i soldi li andiamo a prendere da un'altra parte e cioè dai partiti principlamente. Questa è la vera promessa contenuta nella campagna elettorale del M5S, i cui candidati sono "vergini" e quindi con una reputazione neutra e Grillo, così come i candidati del M5S, non hanno nessun interesse poi a non mantenerla.

Pantomima Rossa Commentatore certificato 13.02.13 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Un commento al giorno toglie il troll di torno.
Questa mattina ho talmente il disgusto di quanto succede tutti i giorni che non me la posso prendere con i trollini.
E' tempo sprecato!
Quindi vi volevo segnalare le Conferenze Politiche che si stanno susseguendo in TV con domande preconfezionate da quattro giornalisti da strapazzo.
Avrete certamente notato che si parla del programma di Grillo,ma quando questi giornalai fanno notare la cosa al rappresentante politico,quest'ultimo risponde: noooo..., noi non siamo come Grillo,Grillo è un disfatista è un populista,è un demagogo.
Anvedi Beppe ci copiano,in parte,il programma per per poi parlare male del Movimento.
Se stanno a cagare nelle braghe!
-12 Andiamo su,non c'è più trippa per i trolls!
^^^^come al solito,a domani*****^.^

oreste m******, sp Commentatore certificato 13.02.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I GIORNALI IN CRISI?

Ma cosa dite, quando titolavano che i ristoranti erano pieni, le code ai caselli per le vacanze.... gli alberghi per le vacanze con il tutto esaurito?
State continuando parlando a tutta pagina del PD - PDL - UDC - CASINI - LEGA...., che voi tenete in vita altrimenti non se li filerebbe nessuno, e quando parlate del MoVimento 5 Stelle o finite l'inchiostro o dite cazzate !
Ci vediamo in Parlamento, quando toglieremo il finanziamento pubblico alla stampa, così andrete anche voi a vedere come sono piene le agenzie per chi cerca lavoro!

Salvo Pa Commentatore certificato 13.02.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Crozza contestato,sicuramente a organizzato tutto la
merkel
Disposti a tutto per far parlare di se.

B.....e i tuoi amici siete patetici

michele ., rimini Commentatore certificato 13.02.13 09:20| 
 |
Rispondi al commento

...quanti imbecilli ci saranno in Italia ?

ancora tanti,eh!
nuncesecrede, ma anche Beppe iniziò con un Sanremo
satirico contro un coglione di cinghialone che rubava ...e nessuno fischiò allora!
oggi il "grillino moderno" rompe i cojoni al Crozza
ma allora cosa ci fate qui dentro? eh!
senza parlare degli ingaggi d'oro, inventati dal vostro nanazzo per rubare artisti e giornalisti alla rai di Stato. Tanto pagavamo noi tutti, mica lui. Perchè lo sanno anche i gatti che la reclame sulle TV viene spalmata sui prezzi esosi dei prodotti. Ca niussun è fess, solo chi lo è di nascita!

a proposito di fessi, visto che i filtri non permettono il commento...ma la rete è duttile..eh!

https://fbcdn-sphotos-b-a.akamaihd.net/hphotos-ak-prn1/644311_298658530259734_1689130233_n.jpg

« ti senti più "marchese" o più "Spartacus" »

eh eh!

Lenin Nicolaj (che fare), Roma Commentatore certificato 13.02.13 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Mandarli a casa no ma a Caprera si e dargli loro una zappa dei semi e niente altro e farsi restituire i soldi rubati.

Luigi degiorgi 13.02.13 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Parliamo, ma guarda un po', di quanto ci costa l'apparato stato per mantenere il lo status di certe pensioni, stipendi, speculazioni
immobiliare a favore dei soliti pochi.

Gli autonomi che versano la contribuzione Inps alla gestione separata, da quest'anno verseranno il 27,72% del reddito da autonomi a titolo di
contributo.
Poco meno di un terzo. Che tradotto in soldoni, uno che ha un reddito (guadagnato con il proprio lavoro, non con il lavoro dei soliti) di 25 mila
euro, dovrà versare una tassa (il 27,72% non è più un contributo; contribuire ha un significato diverso) di 6.930 euro. SETTEMILAEURO meno
qualche decina di euro!!!!

Gli rimangono circa 13.000 euro ancora da tassare (ancora: !): diciamo 2.500 euro? Netto 10 mila euro. Meno della metà del proprio lavoro.
Notare che i 10 mila restanti l'autonomo li spenderà pagando sugli acquisti l'iva; facciamo in media il 13%? Significa che il potere di acquisto di un guadagno annuo di 25.000 euro, si riduce a circa 9 mila euro.

A luglio la Grecia sarà in Italia.

Gian A 13.02.13 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Ora ci tirano a dx..poi a sx...strano che non ci hanno tirato al centro..no anzi!..la fatto FullMonti..grillo ci farà fare la fine della Grecia..!!l'avete visto ieri...il Conte ha partecipato all'80 anniversario dei patti lateranensi..giusto per rassicurare il Vaticano...comunque i patti li "stracceremo"...finish mangiare sulle spalle altrui..!!provvedano al proprio mantenimento, come fanno le altre confessioni religiose...con "la decima"..!!poi dobbiamo fare i famposi due conticini...come l'IMU...poi c'è da discutere la percentuale che i comuni versano alla chiesa per la manutenzione/costruzione di chiese..!!così...quindi se la casa è di Pietro, che se la veda Pietro..!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 13.02.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Dove ci vuole portare Monti
Grecia, le multinazionali fanno affari ma tagliano stipendi e indennità
La riduzione del costo del lavoro, dopo il memorandum della troika e la diminuzione di fatto dei diritti per i lavoratori, avvantaggia solo i grossi nomi che entrano o ritornano nel paese per investire, ma di fatto risparmiando sulla forza lavoro pagata con salari bulgari e con un mercato dai prezzi milanesi
Un sano faffanculo è d'obbligo

michele ., rimini Commentatore certificato 13.02.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera ho visto Grillo talmente incazzato mentre parlava che non ce la faceva quasi a completare le parole.
Ieri sera hanno condannato Fitto a 4 anni che non sconterà mai per aver preso mezzo milione di tangente dal clinicaro Giampiero Angelucci, genero del camorrista Ciro Maresca, e amico del dalemiano Sposetti(tutto si tiene).
Rubano talmente tanto che ormai non è nemmeno possibile stare dietro a tutti i loro crimini, e i criminali più imbecilli sono quelli che vengono dall'MSI, sono talmente analfabeti che li beccano subito, ormai nemmeno un Berlusconi moribondo all'ultima puntata li sopporta più, voleva defenestrare Alemanno ma non ci è riuscito, al massimo manda i picchiatori di Casa Pound a cercare di pestare il povero Sandro Ruotolo a Civita Castellana.
Ma perchè invece di prendersela con militanti di sinistra e gay i picchiatori della destra non vanno a menare assembramenti di decine di giovani e nerboruti immigrati?
Eroi!

mario genovesi, Roma Commentatore certificato 13.02.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento

monti dice che grillo spara solo cazzate ...
mi fa piacere che monti segue solo grillo perche se ascoltasse anche gli altri e anche se stesso capirebbe che di cazzate noi cittadini siamo sommersi da anni e da ogni dove
non capisco perche le cazzate di grillo sono piu cazzate di quelle che dice bossi berlusconi fini casini santanche e monti stesso
che la fornero sugli esodati alla fine si è sbagliata del 1100% alla faccia di sto cazzz.
con 450.000 famiglie che non avranno stipendio !! cazzate vero ???

antonio mignone, venaria Commentatore certificato 13.02.13 09:08| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE’ I MAGISTRATI ITALIANI VOGLIONO LA ROVINA DELL’ITALIA
1. Pollari e Mancini, 2 agenti dei servizi segreti italiani, sono stati condannati a 12 e 11 anni di prigione per il rapimento di Abu Omar, sospetto esponente dell’estremismo islamico, avvenuto nel 2003 poco dopo le torri gemelle. Sia il governo Prodi, che Berlusconi ed infine Monti hanno posto il segreto di stato. Conclusioni: la nostra magistratura condanna al carcere chi attiene alla nostra sicurezza. Altra prova, se ce n’era bisogno, della commistione fra estremismo di sinistra ed estremismo islamico!
2. Caso Finmeccanica e Saipem: entrambe le aziende si sono aggiudicate due importanti commesse estere grazie a delle mazzette ai rispettivi governi, algerino ed indiano. I magistrati italiani hanno avviato un’inchiesta per corruzione internazionale. Conseguenza: il governo indiano recede dall’ordine degli elicotteri, Finmeccanica ha meno lavoro, gli operai italiani vengono licenziati! Fermo restando la condanna per il metodo delle mazzette, se però queste servono a prendere una commessa all’estero (ripeto all’estero), dove i nostri competitori internazionali fanno tutti così, se non vogliamo restare a piedi, purtroppo ci dobbiamo adeguare. La mia proposta è quella di mettere le mazzette a bilancio come costo di intermediazione. Chiaramente se gli amministratori italiani hanno un “ritorno” questo deve essere perseguito penalmente. Un altro dubbio in tema: oggi molte aziende italiane, facciamo un esempio a caso la Fiat, delocalizzano all’estero: Serbia, Romania, Polonia, Russia, Cina….cari magistrati italiani come pensate che facciano? Perché non indagate pure in questi casi? Per di più queste aziende prendono benefici dallo Stato italiano sotto forma di cassa integrazione, sgravi fiscali, rottamazioni, contributi a fondo perduto…per poi dare lavoro all’estero!!


cari politici che proteggete la vostra casta : il vero spread italiano è la corruzione

alfio noto 13.02.13 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Per Uomo Qualunque (Reggio E.)

Non abbiamo ne mangiato male ne dormito male. Sono più di trent'anni che dormiamo male e mangiamo male caro Uomo Qualunque.
L'ITALIA NON E' COSA NOSTRA !!!
E' chiaro il concetto ?

Chelcan De Lapo 13.02.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Accidenti che mattinata acida.Commenti carichi di elettricità. Mangiato male ieri sera? Dormito male questa notte?

Uomo qualunque ( Reggio E.) 13.02.13 08:56| 
 |
Rispondi al commento

a montecitorio dovranno mettere le rastrelliere per le biciclette dei cittadini a 5 stelle che andranno a lavorare ogni giorno, vestiti come studenti e affitteranno stanze e appartamenti insieme per dividere le spese, ragazzi e ragazze di 20 e 30 anni, allora, anche il distratto uomo qualunque teleinformato capira la differenza tra le figurine di dalema santanke fassino casini fini berlusconi e questi nuovi ragazzi e ragazze veri , figli di nessuno , diplomati e laureati nelle scuole pubbliche.

antonio mignone, venaria Commentatore certificato 13.02.13 08:55| 
 |
Rispondi al commento

ma toto cotugno lo hanno riesumato?

matteo i., San Severo Commentatore certificato 13.02.13 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Corrado Formigli:

Dal 1996 al 1999 è assunto a Mediaset come inviato delle trasmissioni Moby Dick e Moby's, su Italia 1. Racconta, fra l'altro, la guerra civile in Albania; i massacri dei fondamentalisti islamici in Algeria; il conflitto in Serbia e Kosovo; il Sudafrica del dopo Mandela.

Il 20 febbraio 2012 viene condannato, in solido con la RAI, al pagamento di sette milioni di euro dal Tribunale di Torino, in seguito a un servizio giornalistico comparativo sull'Alfa Romeo MiTo.

http://it.wikipedia.org/wiki/Corrado_Formigli

C'è altro da aggiungere?...
Non pare proprio...

rigor mortis, milano Commentatore certificato 13.02.13 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Monti, Monti...minacci un giorno e minacci il giorno sucessivo e minacci il giorno dopo ancora...
Dalle mie parti si dice:
"Chi semina vento raccoglie tempesta"
a buon intenditor...

rigor mortis, milano Commentatore certificato 13.02.13 08:38| 
 |
Rispondi al commento

Buogniorno bloggers
Ogni mattina si rimane allibiti di come la ragnatela intessuta per la spartizione di poltrone e posti da cui depredare l'Italia fosse estesa e ramificata.
Ma da chi e' stata governata questa nostra Italia ci si chiede ,da barbari che hanno pensato bene di cannibalizzarla spogliarla di tutto e come siamo arrivati a tutto cio'?
Per uno come me che e' all'estero ci si chiede come si fa a votarli di nuovo, come fanno questi politici ( si fa per dire politici) a chiedere di essere votati, nel loro vocabolario non esiste la parola vergogna.

Tutti quelli che ci hanno governato maggioranza o opposizione (mai stata opposizione)sono colpevoli se non complci, per il solo fatto che tutto cio' avvenisse, nessuno e' innocente, i suicidi per lavoro gridano giustizia.
Una persona con della dignita' con un po' di etica e morale il minimo sarebbe annegare nell'anonimato ,ritirarsi e sperare di farla franca dopo tutto i danni che hanno arrecato in questi ultimi 20 anni.
Ci sara' un sconvolgimento nella prossima legislatura che durera' poco non avremo la maggiornaza assoluta e tocchera' tornare al voto prima della fine dell'annno
Tremate politici stiamo arrivando..

Attilio Disario, Rotterdam Commentatore certificato 13.02.13 08:37| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo un sistema politico da discarica
Abbiamo una rete di banche che sono un'unica società a delinquere
Abbiamo persino un Vaticano che traballa nell'intreccio omertoso di Ior e banche corrotte e nel riciclo di fondi neri e un papa che si dimette per la vergogna
Abbiamo decine di miliardi di tangenti, mazzette, furti e scandali che esplodono uno al giorno
Abbiamo un paese sull'orlo del baratro che sta per precipitare come la Grecia

E cosa dicono i politici delinquenti? "Io non so niente. Non c'ero. E se c'ero, dormivo!"

E cosa dicono gli elettori deficienti?
Che gli scandali sono "a orologeria", prodotti da malelingue per sabotare le votazioni.

E cosa dicono i TROLL fetenti?
Che la colpa è "di Grillo che ha comprato casa a Malindi".

E sfatiamo anche questa balla! la villa non si vede nel famoso video di Formigli. Quel poco che si vede sono delle capanne. I 300.000 euro o dollari che dovrebbe costare ve li siete inventati voi! Non c'è nessuna prova precisa di ville e anche la signora parla di 'capanna'
Dal pochissimo che si vede, di 'ville' non se ne vedono. Mi pare che la moglie di Grillo dica che 'vorrebbe comprarla'. Dice pure che lo fa con soldi suoi. Per me può comprare anche il Walfor Astoria, e per me Grillo può comprare quel che gli pare e dove gli pare! Io chiedo a questi calunniosi, Formigli per primo: dove sta il reato?
sono soldi rubati? sono frutto di una rapina?
Grillo ha saccheggiato le casse di un partito?
ha rovinato una banca? ha rubato agli Italiani?
ha fatto leggi ad personam per arricchirsi? Ha usato 63 paradisi fiscali come Berlusconi per nasconderci soldi rubati?

DOVE STA IL REATO??????????
io non riesco nemmeno a capire con tutto quel che succede perché questi imbecilli non abbiano niente da fare che perdere tanto tempo con una cosa tanto banale!
Se riuscite a farmi capire dove sta il reato vi ascolto, altrimenti ANDATE A FARE IN CULO!! ORA E SEMPRE!

v.v.viviana v., bologna Commentatore certificato 13.02.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

##
“Si puo' sapere chi erano quei 3 gatti che hanno contestato il Crozza-berlusconi? Mi sa tanto di sabotatori prezzolati... cosa che ovviamente mi aspetto dal nano.”
Nicola da Mantova

Sono gli stessi 3 gatti di Livorno che urlavano contro Grillo e facevano spettacoli pirotecnici con un fumogeno?...
Ah no quelli non sono sabotatori, so compagni piddini che hanno incominciato a far cagnara appena Grillo ha detto "Il Monte dei fiaschi di Siena..."

Poi, sia ben chiaro, massima solidarietà per quel povero vecchio di Crozza che ormai ripete le stesse cose da anni. Forse quelli della RAI, che non sapevano quello che avrebbe detto, speravano che dandogli quel po' po' cachet pagato coi soldi pubblici si inventasse qualche cosa di nuovo...

rigor mortis, milano Commentatore certificato 13.02.13 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Grillo,
Carissimi amici del blog,
avete visto che fine hanno fatto i cosidetti MANAGER incaricati dai politici a guidare le varie aziende a partecipazione statale ?
Che aspettiamo ? Mandiamoli tutti a casa ! Alle prossime elezioni votiamo in massa per il MoVimento 5 Stelle. C'è bisogno di fare pulizia.
Basta con i corrotti ed i corruttori. L'ITALIA NON E' COSA NOSTRA.
Dobbiamo mandarli tutti a casa, e ci devono restituire tutti i soldi che ci hanno rubato.
Grazie Beppe Grillo.
Grazie MoVimento 5 Stelle.
Cordiali saluti.
Chelcan De Lapo

Chelcan De Lapo 13.02.13 08:33| 
 |
Rispondi al commento

L'URLO AI SORDI
Berlusconi non capisci un CAZZO!!!! Che vuol dire che il M5S è per 80% di estrema sx, e che darebbe l'appoggio a Bersani.Ancora non vuoi metterti in testa che non ce ne frega niente di queste analisi, fatte solo per indirizzare le scelte di votodi quei scemi che ancora ti credono, lo sanno anche i paracarri che tu e Bersani avete votato le infamità di Monti. Tu e lo scemo del villaggio (Bersani per la cronaca) con la scusa della dx e sx avete rotto i COGLIONI, il Movimento non è di dx ne di sx, ne alto ne basso, è un Movimento di popolo con un disegno, una speranza e tanta tanta fiducia in sè stesso, ma non vi vedete che non potete neppure fare un comizio pubblico che rischiate di essere linciati! Vuoi vedere che è colpa di Grillo?
Monti or ora ho visto la tua faccia al tg5 delle 8, le tue smorfie facciali trasudavano sgomento paura e rabbia. Buona giornata a tutto il blog.

giulio v., venezia Commentatore certificato 13.02.13 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Si puo' sapere chi erano quei 3 gatti che hanno contestato il Crozza-berlusconi? Mi sa tanto di sabotatori prezzolati... cosa che ovviamente mi aspetto dal nano.

Nicola da Mantova Commentatore certificato 13.02.13 08:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il deputato del Popolo della libertà Giuseppe Calderisi ha presentato nel 2008 un emendamento che modificava il tetto massimo fissato dalla legge per le spese che i partiti possono affrontare per la propaganda elettorale: da 5 a 100 milioni di euro. Soldi che poi paghiamo noi.

Ecco Giuseppe Calderisi che da il suo parere positivo per il Fiscal Compact “con consapevolezza e convinzione” tanto anche questo lo paghiamo noi.

http://www.youtube.com/watch?v=Zocpquj7dM8&feature=player_detailpage#t=294s


Dietro di lui lo incita, ridacchiando, con un “Vai Calderisi sei tutti noi” Raffaele Fitto condannato ieri a quattro anni per corruzione:
“L'ex ministro ed ex governatore della Puglia, Raffaele Fitto, è stato condannato a 4 anni di reclusione dal tribunale di Bari al termine del processo su presunti illeciti in appalti. Una sentenza pesantissima: Fitto è stato riconosciuto colpevole di corruzione, illecito finanziamento ai partiti e abuso d'ufficio. Il parlamentare del PDL - capolista alla Camera in Puglia nelle prossime elezioni politiche - è stato però assolto da peculato e da un altro abuso d'ufficio.

Il tribunale ha emesso lacondanna per la tangente da 500.000 euro che il politico del Pdl avrebbe ricevuto dall'imprenditore romano Giampaolo Angelucci, anch'egli condannato a tre anni e sei mesi di reclusione.”

rigor mortis, milano Commentatore certificato 13.02.13 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Monti vs Beppe....hai sentito cosa ha detto?...ci farai fare la fine della Grecia...!ehhhhh!....la paura fa 90!!...parla della Grecia come il Budstate..l'esempio sempre a portata di mano, per fare terrorismo psicologico verso gli italiani..!!!atteggiamento tipico del genitore che vuol incutere timore al proprio figlio usando come leva di punzione, una condizione di disagio!...della serie:...se non stai buono ti metto in colleggio!!!..
Forse questo giochetto banale sarà riuscito con questa massa di pezzenti di politici...ma con noi non funzionerà...!!!caro Presidente...si fidi..e si ricordi una scorta per tutti non c'è!!avremo tempo per valutare in modo analitico, le vicende e i fatti che l'hanno "fiondato" alla Presidenza!!!
Il primo atto sarà l'abolizione del segreto di stato!!...e si ricordi il M5S sta facendo un lavoro di pacificazione sociale e costruttivo per la Democrazia in Italia!...il consenso si guadagna con l'autorevolezza...come fa Grillo!!!finiremo come la Grecia?..e che problema c'è?...forse lei ha la memoria corta o non conosce bene la storia..guardi l'italiani hanno sofferto 20 anni di fascismo e alla fine una gurra civile..pur di "togliersi" dai coglioni fasci e nazi..!!quindi altro che spread,grecia,default...!!okkio!!quando parla di Grecia abbia un po' di rispetto...così come lo dovrebbero avere quei cialtroni dei socialisti europei che non hanno sollevvato una critica verso questa europa che non ha saputo tutelare questo paese.

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 13.02.13 08:13| 
 |
Rispondi al commento

adesso per quei porci politici che non sanno + a che santo votarsi ed hanno vomitato tutto e di + rinnegando persino quello che avevano detto poco prima
adesso il terrribile problema sarebbero i voti del m5s che sono votati da
TERRORISTI DI SINISTRA!!!!!!!!

ma questi sono veramente scemi

ma possono pensare che ancora gli italiani con tutti gli scandali che stanno cadendo ora dopo ora sulla vecchia classe politica(non se ne salva uno)
non abbiano finalmente compreso che marci che sono ?

e il grande tecnico monti ,cameriere delle banche,
che con il caso finmeccanica è sputtanato a morte faccia finta di nulla?

hanno la faccia come il culo e pensano che chi grida + forte vince

ma ora basta
i cittadini ne hanno le palle piene
e ve lo faremo vedere il 22

politometro e norimberga sui politici e manager
nessun prigioniero

questi vanno a rompere i maroni al barista se ha fatto lo scontrino e loro con un clic si fottono miliardi di euro con mps?

che dio lo voglia ,se no sara' la fine ,brutta fine

ferlingot 13.02.13 07:48| 
 |
Rispondi al commento

Le elezioni politiche ci saranno il 24 e 25 febbraio e non il 23 e 24 come riportato nel post di Grillo.

Marrio 13.02.13 07:26| 
 |
Rispondi al commento

Dio è grande e misericordioso.
nessuno ci potrà ormai togliere il seminato
perchè esso è fortemente inserito nella terra
ha messo salde radici che sarà difficile estirpare.
Invocate la grandezza di Dio vedrete che sarete
più forti verso tutti i malvagi. Dio nel suo
disegno misericordioso ci ha mandato BEPPE GRILLO
non chiamatelo più comico non è giusto perchè
Egli è già un Giusto ispirato da Dio.
io alla maggior parte degli uomini vestiti da
preti non ci credo anzi se le profezie sono state
ispirate da Dio moltissimi saranno spazzati via
e altri più meritevoli prenderanno il loro posto.
così sarà per la politica di questo paese,
tutto si sta indirizzando al cambiamento e
siate tranquilli che nonostante le bocche
biforcute e l'alito che puzza di zolfo, avremo
ragione di questi demoni che hanno nelle
mani l'Italia. Dio lo vuole.


*Tutti i partiti sono immersi fino al collo in questi scandali giganteschi di corruzione e tangenti che scuotono il Paese e minacciano di travolgerlo ben peggio di tangentopoli.La Lega c'è dentro più degli altri, trascinando con sé Monti e Draghi.
Tutto si lega.Tutti questi criminali sono collegati tra loro in una rete al cui confronto quella di Penati è una sciocchezzuola.
L'arresto di Orsi può aprire le cateratte di una discarica che travolgerà Maroni e la Lega come tutti gli altri.Le cose vanno avanti da troppo in una omertà pazzesca di media,politica e istituzioni
Orsi diventa capo di Finmeccanica per volere di Maroni e queste cose non avvengono per caso e che la Lega ora voglia la Lombardia è fuori di testa
Lo scandalo covava da parecchio tempo e in ambiente bene informato si diceva che Monti cercava di tenerlo nascosto per non esserne travolto.Ugualmente tace Draghi.Ma in questo orrore c'è dentro anche la Banca del Vaticano, maestra nel riciclare denaro nero di mazzette e espulsa perciò dalla lista internazionale delle banche a norma di legge.Purtroppo i memoriali sequestrati all'ex pres.dello Ior Gotti Tedeschi parlano chiaro:c'erano rapporti tra lo Ior e Antonveneta(e dunque il Monte dei Paschi)e tra lo Ior e Finmeccanica.C'è una lotta a sangue tra i cardinali,quelli che vorrebbero finanze più pulite(Bagnasco)e quelli che usano il Vaticano come una società a delinquere,tesa solo a massimare i profitti anche con mezzi illeciti (Bertone). Del resto se lo Ior ha riciclato persino il bottino di assassini come la banda della Magliana,vuol dire che è pronto a tutto.
Se il Papa si è dimesso,ha ceduto alle spinte delinquenziali,altro che motivi di salute! E in questo inferno c'è l'intero mondo cattolico politico,da Monti a Casini a Riccardi a Formigoni a Cl!Le reticenze di Monti a denunciare lo scandalo sono proprio dovute al desiderio di nascondere più che poteva la verità per ammanicarsi il mondo cattolico
E' un totale schifo!
Ma maggiore lo schifo di chi lo nega!

v.v.viviana v., bologna Commentatore certificato 13.02.13 07:14| 
 |
Rispondi al commento

Alè!
L'ex ministro ed ex governatore della Puglia, Raffaele Fitto condannato a 4 anni di reclusione dal tribunale di Bari
Fitto è stato riconosciuto colpevole di corruzione, illecito finanziamento ai partiti e abuso d'ufficio.
ovviamente è capolista alla Camera in Puglia nelle prossime elezioni politiche per il pdl.

la condanna per la tangente da 500.000 euro che avrebbe ricevuto da Angelucci, condannato a tre anni e sei mesi di reclusione.
il "dinuovo" che avanza.....

(fonte rainews24)

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO

Il Mandi Commentatore certificato 13.02.13 07:12| 
 |
Rispondi al commento

DI PIETRO seguito

Come amministratore delegato di Finmeccanica, Orsi ha sabotato puntualmente gli interessi dell’Italia senza che i governi Berlusconi e Monti ci trovassero niente da ridire. Ha cercato di svendere Ansaldo Energia cioè di uno dei principali asset strategici italiani, oltretutto in netto attivo, alla concorrenza tedesca prima e coreana poi. Ha depotenziato, in vista di un’altra possibile svendita, Ansaldo STS, anche questa un’ azienda sana e operante in un settore in espansione come il sistema ferroviario nazionale e locale. In compenso ha difeso strenuamente il settore militare che, invece, è in costante perdita (e ha ricevuto altri 45 miliardi). Non c’era nessuna logica che giustificasse una politica così dissennata se non la corruzione e la difesa di interessi diversi da quelli del Paese. Però, il governo Monti e i partiti che lo sostenevano non hanno ritenuto necessario un intervento drastico. Di quali altre prove c’è bisogno per capire che la pietra al collo dell’economia italiana è la corruzione? Quando hanno varato una legge contro la corruzione che invece di combatterli favoriva i corrotti, il governo Monti e la sua maggioranza hanno perpetrato un crimine ai danni dell’Italia con pochi precedenti. Non si può perdere altro tempo in chiacchiere: bisogna ripristinare subito il falso in bilancio, eliminato da B, la concussione per induzione, cancellata da Monti, e introdurre nuove fattispecie di reato come l’autoriciclaggio.
Vincere la corruzione e l’intreccio tra malaffare e politica è questione di vita o di morte perché ne dipende la salvezza o la distruzione della nostra economia.

v.v.viviana v., bologna Commentatore certificato 13.02.13 06:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ACCUSA DURISSIMA DI DI PIETRO
Denuncio formalmente sul piano politico e istituzionale, e lo farò anche sul piano giudiziario, il presidente del consiglio Monti e il suo governo. Il reato ipotizzato è quello di omissione di atti d’ufficio.
Monti, avvertito formalmente sia dall’IdV che da me personalmente sia per la vicenda Monte dei Paschi di Siena sia per la vicenda della Finmeccanica con ben 42 interventi in Parlamento, tra interrogazioni, mozioni, istanze e interventi in Aula, non solo non ha preso atto delle denunce che noi avevamo fatto e neanche di un esposto alla Corte dei Conti che gli avevamo mandato, ma ha fatto finta di non vedere. Chi è pubblico ufficiale ha obbligo di intervenire per rimuovere atti illeciti. Non averlo fatto vuol dire omissione di atti d’ufficio.
Oggi il presidente Monti ha detto che interverrà per modificare la governance, ma doveva farlo l’anno scorso quando lo abbiamo avvertito. Per un anno s’è girato dall’altra parte come Ponzio Pilato
Che ai vertici di Finmeccanica ci fosse un verminaio che trasudava corruzione da tutte le parti lo sapevano tutti. Lo abbiamo denunciato e urlato più e più volte in Parlamento, ma il governo dei professori ci ha sempre ignorato. Non solo, ne era a conoscenza tutta la stampa. Però nessuno ha scritto niente, nessuno ha chiesto al governo di intervenire. Il caso Orsi è la spia fedele di un intero sistema in cui corruzione, clientela, invadenza della politica e completa assenza di una strategia industriale si intrecciano per tirare a fondo il nostro Paese.

Orsi non occupa quel posto importantissimo per caso, ma perché così ha voluto LA LEGA!

Vi pare possibile che un ruolo così importante per la sorte della nostra economia sia assegnato sulla base della spartizione delle poltrone invece che dell’onestà, della capacità e del merito?


segue

v.v.viviana v., bologna Commentatore certificato 13.02.13 06:36| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=HIJNjZ_SBG0

I'LL NEVER LEAVE YOU ALONE ! 13.02.13 04:00| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti, io sono Zoe Pia, musicista di 26 anni con 3 Lauree ed alle spalle corsi di perfezionamento da "vendere". Parlo del SETTORE MUSICA E IN PARTICOLARE DELL'ASSURDO BIENNIO DI DIDATTICA PER L'INSEGNAMENTO DI STRUMENTO NELLE SCUOLE MEDIE:siamo di nuovo d fronte ad un ennesima fregatura: il Bienno di Didattica. 1. NON È ABILITANTE ma CONSENTE L' ACCESSO AL TIROCINIO FORMATIVO IN CUI PROBABILM SI POTRÀ ACCEDERE ANCHE ATTRAVERSO UN TOT PERIODO DI INSEGNAMENTO MA ANCORA NON DICONO DI PIÙ E INTANTO VANNO AVANTI CON GLI ESAMI. 2. COSTA LA BELLEZZA DI QUASI 4MILA EURO E NON CHIAMANDOSI MASTER È ESCLUSA LA POSSIBILITÀ DI ACCEDERE A BORSE DI STUDIO VISTO CHE LA MAGGIOR PARTE HA GIÀ LA BELLEZZA DI ALMENO DUE TITOLI DI STUDIO(nella Svizzera Italiana si chiama Master).3. IL PROGRAMMA A DIFFERENZA DELLA SVIZZERA ITALIANA HA PREVEDUTO SINORA E PREVEDE DELLE PROVE INADATTE CON DELLE COMMISSIONI DI INESPERTI PERCHÉ: NESSUNA DI QUESTE TRE PROVE PREVEDONO UNA SIMULAZIONE DI LEZIONE COME IN SVIZZERA (CHE È PIÙ CHE CORRETTO NON CREDETE?), MA TESTANO LE CAPACITÀ MUSICALI DI REPERTORIO E ANALISI (OLTRE CHE UN TEST DI CUI NON HANNO ESPRESSO LE ARGOMENTAZIONI ED È DAVV DA PUBBLICARE) CON UNA COMMISSIONE DI PERSONE CHE LO STRUMENTO CHISSÀ DA QUANTO NON LO TOCCANO E A PORTE CHIUSE FANNO QUELLO CHE VOGLIONO E DEVONO VENIRE A VALUTARE CHI HA PIÙ TITOLI DI STUDIO DI LORO MA NON È NATO NEI TEMPI D'ORO. DOBBIAMO ANCORA STARE ZITTI A GUARDARE???????SI PARLA DEL NOSTRO FUTURO.RENDIAMOCI CONTO.PER NON PARLARE DELL'ESCLUSIONE DI UNA SERIE DI PERSONE QUALI: CANTANTI LIRICI E TUTTI I JAZZISTI (PERÒ TI INSEGNERANNO LORO AD IMPROVVISARE PERCHÉ È PREVISTO NEL PIANO DI STUDI).COME POSSIAMO NON DIRE DI UNO SCANDALO DEL GENERE? ABBIAMO BISOGNO DEL SUPPORTO DI TUTTI PER INIZIARE A DIRE BASTA A QUESTE AZIONI INSOSTENIBILI.STUDENTI ED INSEGNANTI DEVONO INIZIARE A COMBATTERE INSIEME IN MANIERA COSTRUTTIVA SICURAMENTE, INTERESSANDOSI E PROPONENDO DELLE ALTERNATIVE INSIEME.EMERGENCY

Zoe Pia 13.02.13 03:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari miei in Italia bisogna introdurre il PRINCIPIO DI RECIPROCITA' tra cittadini e Istituzioni.
Partiamo dalla Scuola, sinceramente la reciprocità vorrebbe che gli esaminatori partecipassero ai test di selezione assieme ai professori esaminati al concorsone. SCOMMETTO 10 a 1 che il ministro signor Profumo NON SUPEREREBBE un test preparato ad hoc per lui da qualunque studente o professore esaminato. E' palese che i test del concorsone sono "farlocchi" e servono per "inkulare" la gente e sono il risultato della logica dei "binari morti" andreottiani (ovvero tu ti incanali su di un binario corri corri, insegni da precario per anni, per poi finire in un burrone, per la felicità di quelli come il sig. Profumo&comp, la comp. dei merdoni).
PRINCIPIO DI RECIPROCITA' significa che così come le aziende che offrono servizi allo Stato devono affrontare un bando, anche i dipendenti pubblici dovrebbero affrontare un bando E QUESTO CIASCUN ANNO, non come adesso che una volta entrati mediante concorso, i dipendenti pubblici ti "alzano il dito medio" perchè sono "apposto", sopratutto a livello dirigenziale!!
PRINCIPIO DI RECIPROCITA' significa che se un ENTE FA DEBITI deve ridurre gli stipendi dei suoi dipendenti sopratutto a livello dirigenziale e non aumentare le tasse.
PRINCIPIO DI RECIPROCITA' significa che il kulo apposto non dovrebbe averlo nessuno! ORA LO STATO E' UN VERO INCUBO!! C'E' GENTE CHE HA DEI PRIVILEGI ASSURDI E LI SCARICA SULLA COLLETTIVITA' CONTINUAMENTE!!!!

mario mario Commentatore certificato 13.02.13 03:32| 
 |
Rispondi al commento

E dopo la frana.....sono tutti pronti a "cercare di capire cosa serve al movimento cinque stelle" per contrattare, per salvarsi il kulo, per riportare l'idea politica del mercanteggiare, dell'inkulare del fottere il cittadino nella sua identità collettiva.
Sembra di sentirli i mercanti logici del tempio di Montecitorio, si domanderanno
- cosa serve ai singoli capi del M5S?
- in che modo possiamo incastrare il M5S?
- quale gioco politico possiamo fare per sterilizzare l'azione del M5S?
- in che modo possiamo sfruttare a nostro vantaggio le scelte del M5S?
- come possiamo attaccare il M5S?
- quali giornalisti ottengono più risultati (e in che modo) nel contrasto al M5S?
- quale tipo di intruglio verbale possiamo utilizzare contro il M5S?

Il M5S è sotto osservazione delle "migliori" menti diaboliche e vampiriche di tutti i tempi, andreottiane, montiane, berlusconiane, bersaniane, amatiane.....
Tutti con la lente d'ingrandimento a focalizzare cosa succederà se.... e in che modo evitare che...quali alleanze sottobanco fare per...quali alleanze palesi dichiarare se...partita a scacchi? a me sembrano di più i preparativi della difesa del castello dei privilegi con olio bollente!

mario mario Commentatore certificato 13.02.13 03:11| 
 |
Rispondi al commento

ma cosa deve ancora accadere per avere un reset in italia?

andy garzia 13.02.13 03:07| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto l'intervento di Beppe a treviso,semplicemente fantastico,mi trovo d'accordo con quasi tutto quello che ha detto.Anch'io non mi sento protetto dallo stato,solo che vorrei che la protezione fosse estesa anche a livello fisico...sarebbe ora di finirla con rapine,stupri e quanto'altro...ricordo quando andò a consigliare davanti ai cancelli della FIAT di produrre la vettura da 1 lt per 100 km....non è mai troppo tardi...altrimenti,visto che di sovvenzioni gliene abbiamo date tante,si possono sempre obbligare a produrre solamente vetture ibride,potrebbe già essere un buon inizio per l'inquinamento...

max cr, cremona Commentatore certificato 13.02.13 02:48| 
 |
Rispondi al commento

da settimana prossima ogni giorno un post con indicazioni precisissimeeeeeeeeeeee su come si vota!!!!tutti i giorni sul blog!!!!!dove si mette la X e quante X mettere!!!deve essere una descrizione precisissimaaaaaaaaaa,sia per le nazionali che per le regionali!!!!per favore staff!!!!e chiarite bene la storia dell'inumidire o meno la benedetta matita!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 13.02.13 02:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci vediamo a roma ragazzi.
Voglio conoscere nando meliconi. Per forza!!!!

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 13.02.13 02:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mariaaaaaaaaaa voglio un tuo raccontooooo della piazzaa di bergamoooooo oggiiii!!!!!:)

Luca M., Rho Commentatore certificato 13.02.13 02:05| 
 |
Rispondi al commento

Continuare a votare le solite facce può significare solo:
1)avere interessi in prima persona
oppure
2)essere completamente disinformati
oppure
3)essere troppo pigri per preoccuparsi di ciò che va oltre le proprie mura di casa
oppure
4)ritenersi troppo imbecilli per pensare di cambiare il proprio futuro.

Io voto M5S e lo dico a gran voce perchè non c'è nessun altro che , nonostante dobbiamo ancora andare alle urne, STA GIA' FACENDO quello che gli altri promettono di fare dopo le elezioni.

Permettetemi di dire ... mentre fanno le loro campagne elettorali nelle tv per raccogliere voti non potrebbero già AIUTARE i cittadini facendo decreti urgenti per tamponare la disperazione di quanti sono alla canna del gas ??

Pagliacci sono tutti PAGLIACCI!

GRANDE BEPPE E GRANDE M5S!
non vedo l'ora di andare a votareeeeee!!!

Monica C. Commentatore certificato 13.02.13 02:03| 
 |
Rispondi al commento

è tutto in discesa, ormai...ma, sebbene scilvio
ancora insiste con il "grillismo-rosso"...
(è rimasto solo lui e qualche scemo qui)

http://www.imolaoggi.it/?p=41524

L’ambasciatore dell’Uruguay contro le dichiarazioni di Grillo

12 feb – Non sono piaciute all’ambasciatore dell’Uruguay in Italia, Gustavo Alvarez, le espressioni usate da Beppe Grillo nelle settimane scorse, riferendosi alla condizione della democrazia nel paese sudamericano, alla cui presidenza, come noto, e’ stato eletto l’ex guerrigliero Pepe Mujica.

”Il riferimento all’Uruguay fatto nelle Sue dichiarazioni – scrive l’ambasciatore – , non corrisponde alla realta’ del nostro paese. Con queste dichiarazione senza reale fondamento l’immagine di un paese amico dell’Italia e del popolo italiano, che rispetta le istituzioni democratiche e lo stato di diritto, che scrupolosamente compie con i suoi obblighi internazionali ed e’ un esempio di democrazia e liberta’, si e’ vista appannata innanzi l’opinione pubblica dell’Italia”.

►mah!
in politica estera meglio calare un velo pietoso, eh!
e non è la prima volta che lo penso!
Ci facciamo sempre riconoscere come ital-idioti!
ri-mah!
però...però... è strano... molto strano ...
con questi stranieri ci si 'capisce' al volo...!!!


http://www.lastampa.it/2013/02/12/italia/speciali/elezioni-politiche-2013/grillo-strego-l-ambasciatore-usa-interlocutore-politico-credibile-V2LcFLA1B9WIdsZTQiPryJ/pagina.html

Il 4 aprile 2008 un lungo telegramma per Condi Rice partiva dall’ambasciata a Roma: raccontava un pranzo con l’attuale leader del Movimento 5 Stelle. Gli americani avevano capitoil potenziale elettorale del comico e previsto in anticipo il suo successo. La Stampa ha ottenuto, ieri, dagli archivi di Washington il documento

► aprile 2008, quando l'ordine era "non votare"! eh !!

Lenin Nicolaj (che fare), Roma Commentatore certificato 13.02.13 01:44| 
 |
Rispondi al commento

appena votato dall'estero ( USA)...controllate lo spoglio...ne conosco tanti che han gia' votato 5stelle...vigilate!!!!!!!!

gennaro t., usa Commentatore certificato 13.02.13 01:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E se il cane fa la cacca ?

******************************

..Si tolga dai piedi, porti il suo cagnolino al parco, ha già fatto abbastanza danni..


Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 13.02.13 01:37| 
 |
Rispondi al commento

"Stanno assaltando i supermercati. Ma non si tratta di banditi armati. Si tratta di gente inviperita e affamata, che non impugna neanche una pistola, con la complicità dei commessi che dicono loro “prendete quello che volete, noi facciamo finta di niente”. Si tratta della rivolta di 150 imprenditori agricoli, produttori di agrumi, che si sono rfiutati categoricamente di distruggere tonnellate di arance e limoni per calmierare i prezzi, come richiesto dall’Unione Europea. Hanno preso la frutta, l’hanno caricata sui camion e sono andati nelle piazze della città con il megafono, regalandola alla gente, raccontando come stanno le cose.
Si tratta di 200 produttori agricoli, ex proprietari di caseifici, che da padroni della propria azienda sono diventati impiegati della multinazionale bavarese Muller che si è appropriata delle loro aziende indebitate, acquistandole per pochi euro sorretta dal credito agevolato bancario,quelli hanno preso i loro prodotti della settimana, circa 40.000 vasetti di yogurt (l’eccellenza del made in Greece, il più buon yogurt del mondo da sempre) li hanno caricati sui camion e invece di portarli al Pireo per imbarcarli verso il mercato continentale della grande distribuzione, li hanno regalati alla popolazione andandoli a distribuire davanti alle scuole e agli ospedali
Si tratta anche di due movimenti anarchici locali, che si sono organizzati e sono passati alle vie di fatto: basta cortei e proteste, si va a rapinare le banche: nelle ultime cinque settimane le rapine sono aumentate del 600% rispetto a un anno fa. Rubano ciò che possono e poi lo dividono con la gente che va a fare la spesa. La polizia è riuscita ad arrestarne quattro, rei confessi, ma una volta in cella li hanno massacrati di botte senza consentire loro di farsi rappresentare dai legali. Lo si è saputo perché c’è stata la

LEGGETELO TUTTO
http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2013/02/amnesty-international-denuncia-il.html?m=1

Gilda Caronti, Milano Commentatore certificato 13.02.13 01:32| 
 |
Rispondi al commento

Per non diventare come la Grecia

Io voto M5S!

Nessuno ne parla ma stanno succedendo cose strane in Grecia.
Spariscono in
Assalti ai supermercati, assalti alle banche.
La gente ruba perchè disperata, affamata.
Amnesty International denuncia il governo e la polizia greca per torture.
Le contestazioni sono contro le politiche imposte dalla Troika.
Pare che il prof. Hans Werner Sinn insieme a 50 economisti tedeschi e Sir Moorald Choudry, in un rapporto urgente ai vertici della BCE, sostengono che “la Grecia deve uscire, subito, temporaneamente dall’euro, svalutando la loro moneta del 20/ 30%, pena la definitiva distruzione dell’economia, arrivata a un tale punto di degrado da poter essere considerata come “tragedia umanitaria” e quindi cominciare anche a ventilare l’ipotesi di chiedere l’intervento dell’Onu”

PS
ecco perchè Monti ha messo le mani avanti con la battuta sulla Grecia!!
Lui il ben voluto dalla Troika....

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.02.13 01:27| 
 |
Rispondi al commento

ma vi rendete conto?ci hanno distrutti e sostengono che grillo vuole ridurci come la grecia.ma poi,proprio monti afferma una cosa del genere?proprio lui?il fedele servitore di coloro che hanno cancellato la grecia dalle carte geografiche?grillo,purtroppo non accadrà ma,in caso,la prima cosa che voglio sono i tribunali del popolo:senza un vero processo non cambiarà mai niente.non può e non deve finire a tarallucci e marsala.tanta gente è morta e,troppi stanno soffrendo le pene dell'inferno.non è possibile che nessuno paghi per tali crimini.

vito asaro 13.02.13 01:25| 
 |
Rispondi al commento

63° festival di S.Remo.
Fazio vestito normale con uno smoking che si
vende alla Rinascente camicia da mercatino
ma con le tasche rigonfie di migliaia di euro.
un paraculo perfetto.
Litizzetto cozzalona volgare befana che non
sa camminare anche mia nipote che ha otto anni
cammina benissimo con le scarpe della mamma.
anche lei con una imbottitura sul culo che non
c'è piena di migliaia di euro. una paracula perfetta.
Crozza il giullare di stato con tendenze da
terrorista quando ha evidenziato solo la parte
negativa del popolo Italiano dimenticandosi
di tutto il positivo per cui siamo nelle prime
dieci nazioni al mondo su 200 circa!!!!
ospiti a dire poco pietosi: i soliti calciatori
deficienti ignoranti e ciliegina sulla torta
il coro dell'armata rossa, che è il sogno
segreto di Fazio di vederli in Italia a comandare!!!
quindi fra uno sbadiglio e l'altro ho visto
un festival che ho definito del nulla e esprime
il nulla cantato da ragazzotti senza talento
e senza futuro figli di questa società di
giovani pieni di malinconia dovuta al consumo
industriale di alcolici di spinelli di pasticche
che addormentano il cervello.
in poche parole questa è stata la prima serata
del festival del nulla. fine della prima puntata.
che Dio abbia misericordia di loro.

GIUSEPPE LOVO 13.02.13 01:21| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me siamo al 25 %

FORZA GRILLO!
FORZA M5S!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.02.13 01:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo allenati ai vostri attacchi!
Ci fate un baffo con le vostre strategie trite
e ritrite!
Non avete capito che siamo dei pensieri
nuovi cresciuti con le vostre menzogne e
ora liberi di guardare oltre le apparenze
che continuate come dei poveri vecchi a
volerci raccontare la novella dello stento
(che dura tanto tempo).
Ci facciamo il c..o tutto il giorno ma non
perdiamo tempo davanti la tv, ma dietro la
rete e le sue infinite notizie e contronotizie.
E stiamo aumentando QUOTIDIANAMENTE.


Un saluto a tutt*

Emanuele Agani 13.02.13 01:01| 
 |
Rispondi al commento

GIANNINO
Narcisino senza specchi. MA COME?
SEI UN
berluskonano dalla 1a ora.... e adesso ne parli male? Cazz. allora, Sei peggio di FERRARA?
MAVAFFANCULO.Per piacere!
(chiedo vènia)

Franco Restuccia Commentatore certificato 13.02.13 00:59| 
 |
Rispondi al commento

Più che "pirati", questi del partito omonimo, mi sembrano degli sprovveduti, piuttosto ignoranti, con la pretesa di essere quel che non sono.


Ma siamo sicuri che si tratti di "Pirati" e non piuttosto di semplici TRUFFATORI.


Gente che pensa che con poca fatica si possa "fare marchio" senza alcuna lavoro.


In fondo siamo nel paese delle sole, dei falvi invalidi, dai contraffatori, dei prodotti civetta nei supermarket, del finto made in Italy.


Non hanno nulla a che vedere con i pirati tedeschi che sono altra cosa.

Ruperto Nuzzaco 13.02.13 00:58| 
 |
Rispondi al commento

Altro che condono tombale.


Qui di tombale c'è solo la pietra che metterei sui nostri politici, in cui è MORTO ogni barlume di dignità e moralità,
dall'alto del Colle, alla mummia di Arcore e giù giù fino all'ultimo degli scilipoti.


"L'isola dei Morti" di Arnold Böcklin


http://www.mistercupido.com/img/p/1256-2161.jpg

Aldobrando Zappale 13.02.13 00:57| 
 |
Rispondi al commento

sparano le ultime mezze cartucce con fazio e la littizzetto

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.13 00:56| 
 |
Rispondi al commento

forza dai, fuori il link di chi ha pubblicato il sondaggio che dice che siamo in calo che lo denuncio all'agcom

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.13 00:54| 
 |
Rispondi al commento

Lombardia .15 richieste del PM per gli appalti della sanità

I soldi pubblici in Lombardia, ma il problema è che queste indagini non sono solo in Lombardia, ma in tutta Italia dovrebbero essere eseguite.
Il pubblico ministro Tiziana Siciliano della procura di Milano ha notificato l'avviso di chiusura indagini (415 bis), queste richieste di rinvio a giudizio riguardano un filone lombardo di appalti truccati e di regali e favori.
L'inchiesta sugli appalti pilotati in Lombardia è giunta al punto finale, dopo due anni: sono quindici le chiesta di rinvio a giudizio e sono implicati: l'ex assessore regionale e cognato di Formigoni, Guido Boscagli, il capogruppo del Pdl al Pirellone Paolo Valentini e l'ex direttore generale della sanità lombarda Carlo Lucchina.
Quindi, poco prima delle elezioni, si chiude un'indagine che porterà a dei rinvii a giudizio, ma gli appalto truccati, in tant settori, sono molti, troppi, in ogni angolo del Paese, quindi serve assolutamente un .... redditometro efficace per individuare i guadagni illeciti degli amministratori pubblici, dei loro amici e conoscenti.

Edoardo Gauzzi 13.02.13 00:53| 
 |
Rispondi al commento

voglia di ridere?


Grillo in caduta libera su Youdem Tv
https://www.youtube.com/watch?v=ReykkTGmwu8

Gerasimo Marsi 13.02.13 00:52| 
 |
Rispondi al commento

una cosa non capirò mai:come fà,un uomo che ha dato il suo voto ad un ladro,a tornare a casa e guardare, negli occhi, i suoi figli?con quel voto ha buttato nella spazzatura il loro futuro.

vito asaro 13.02.13 00:51| 
 |
Rispondi al commento

RATZINGER accoglie NAPOLITANO?
Si scambieranno la benedizione?
furbi et orbi?

Franco Restuccia Commentatore certificato 13.02.13 00:51| 
 |
Rispondi al commento

"Gli uccelli che vivono su una montagna dorata riflettono il colore dell'oro"
perchè non si occupano delle "liturgie astruse" dei troppo spudoratamente umani...deboli...vigliacchi...astiosi...
...andate a vivere su di una montagna se vi riesce campare e... non guarderete più il "digitale ( la digitale?!?) terrestre o mortale che si genuflettono nei Templi dorati della valle...
(un tizio che è stato sulle montagne dorate)
...

Ugo Frisanco 13.02.13 00:51| 
 |
Rispondi al commento

Articolo 7 del Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione di sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa, delibera n. 256/10/CSP del 9 dicembre 2010.



Divieto di pubblicazione o diffusione dei sondaggi politici ed elettorali
1. Nei quindici giorni precedenti la data delle votazioni e fino alla chiusura delle operazioni di voto è vietato rendere pubblici o comunque diffondere i risultati, anche parziali, di sondaggi sull’esito delle elezioni e sugli orientamenti politici e di voto degli elettori, anche se tali sondaggi sono stati realizzati in un periodo antecedente a quello del divieto.

tutte balle, se avete convinto la vostra famiglia andiamo alla grande

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.13 00:49| 
 |
Rispondi al commento

Il giornalismo è il mestiere più antico del mondo.
Alcuni lo fanno per necessità, altri per gusto e molti altri perchè tengono famiglia.

Quarto Cimino 13.02.13 00:49| 
 |
Rispondi al commento

cosa succederà dopo il 25 febbraio? non sono un
chiaroveggente ma proverò a fare una previsione.
BERSANI darà un calcio nelle parti basse a VENDOLA
BERLUSCONI darà un calcio nelle parti basse a MARONI
MONTI verrà nominato da RE GIORGIO.
tutti quei partitelli es: RIVOLUZIONE CIVILE,GIANNINO
FERMIAMO IL DECLINO si scioglieranno e entreranno a
far parte della nuova CASTA CUPOLA UNITA.

PS
spero di sbagliarmi ma spesso ci prendo.

Cornelia Vendrami 13.02.13 00:48| 
 |
Rispondi al commento

forza dai un'altro piccolo sforzo economico e ce l'abbiamo fatta anche stavolta.


Ci vediamo giù a Roma e sarà un piacere :)


BG


(Buona Giornata)

Liboria Agostini 13.02.13 00:47| 
 |
Rispondi al commento

Come mai Beppe non parla piú del Signoraggio, e cosa pensa sulla teoria di riprenderci la sovranitá monetaria?

Daniele 13.02.13 00:47| 
 |
Rispondi al commento

certo che berlusconi con le battute sul venire è proprio un cafone.

secondo me per molte donne scrivere sul blog è il loro punto g (perchè una donna è uterina, si sa)

vuoi mettere dare della p******A a un'anziana? quella è vera eleganza!!

e vogliamo parlare di non farsi mai vivi in 30 anni con la ragazza cui hai ucciso tutta la famiglia?? ahhh caspiterina quello sì che è rispetto della persona..

non capite che finchè non ammetterete gli errori che commette il barzellettiere miliardario sarete identici ai difensori dello chansonnier brianzolo?

lololol 13.02.13 00:47| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia e' come una mela marcia

MONTI dice che non si vuole immischiare con....udite udite GRILLO?

Tranquillo monti..LEI E' UNO DI QUEGLI ANELLIDI che fanno MARCIRE L'ITALIA.
Non c'è pericolo, neanche per idea, stia calmo e sereno, non si agiti...

NON SI PUO' IMMISCHIARE CON GRILLO.

Franco Restuccia Commentatore certificato 13.02.13 00:47| 
 |
Rispondi al commento

CINQUESTELLATI AL 18%: AVETE VISTO LE FACCE SCURE DI GRUBER E SANTORO IERI SERA?


"Nuova rilevazione Swg per la trasmissione Agorà Rai. Il nuovo sondaggio sulle intenzioni di voto realizzato dall?Istituto di Roberto Weber, segnala come la distanza tra centrodestra e centrosinistra si sia ridotta a 5 punti percentuali. La coalizione di Bersani, infatti, ha fatto segnare un calo dell?1,3%, passando al 32,8%, rispetto alla precedente rilevazione; il centrodestra invece guadagna l?1,2% e passa al 27,8%, rispetto al 26,6% della scorsa settimana.
Per quel che riguarda le intenzioni di voto, nel dettaglio, il Pdl guadagna il 2,1% rispetto alla rilevazione del 25 gennaio e il partito di Silvio Berlusconi passa dal 17,2% al 19,3%. Swg aveva già rilevato per Affaritaliani il sorpasso di Berlusconi rispetto a Bersani e anche in questo sondaggio sulle intenzioni di voto segna una tendenza negativa del Pd che passa al 28%, perdendo l?1,4% in soli sette giorni, probabilmente sull?onda della vicenda Mps.
Continua a crescere intanto il Movimento 5 stelle che torna a far paura con un 18% di preferenze. Gli altri partiti sono sotto al 10%: guida l?elenco Scelta Civica con Monti che passa dal 7,5% al 9,4%, guadagnando quasi due punti percentuali. Lieve flessione, invece per Ingroia che perde lo 0,4% e scende al 5%."

Fulgenzio Pirandello 13.02.13 00:46| 
 |
Rispondi al commento

"CONTINUA IL CROLLO DEL M5S" ??!!!!!!
continuo a leggere sondaggi che ci danno in calo, al contempo noto un sacco
di gente (prima abulica) che si informa dove firmare e come fare, gente che
aspetta con ansia febbraio.caro beppe non sarà il caso di avvisare questi
piepoli del cazzo che potrebbe essere pericoloso per loro barare col solo
scopo di continuare a banchettare con i loro padroni alle mense imbandite
coi nostri soldi ?

Aiace Palumbi 13.02.13 00:44| 
 |
Rispondi al commento

Al via la Campagna del "VOTO INUTILE"...cari italiani..volete mantenere lo status quò? allora continuate a votare questi "CAZZEGGIATORES"..quindi il V/s voto sarà un VOTO INUTILE...!
Avete sentito i Cazzeggiatores parlare di:
1-case popolari;
2-reddito di cittadinanza;
3-togliersi le pensioni d'argento,d'oro e di platino;
4-di chiudere con le missioni militari;
5-di riprendersi gli asset strategici per il paese;
6-di politiche energetiche;
7-di Vendere la RAI;
8-DI riprenderci la n/s Sovranità;
ecc--ecc-eccc--
No...anzi Gargamella per bocca di Letta ha fatto sapere che manterrà l'impegni internazionali...assunti dall'italia...!!io impegni non l'ho presi con nessuno....anche perchè prima di firmare, prima leggo..!!

Fabiola Perillo 13.02.13 00:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il prossimo Papa? Forse Tarcisio BERTONE, forse il Cardinale GIUGIARO o l'Abate PININFARINA?
W comunque l'italian Style!

Salah al din Commentatore certificato 13.02.13 00:41| 
 |
Rispondi al commento

manco i dollari ?
la liretta ?

ecco allora che intravedo un bel ponte o un bel marciapiede per tutti noi

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.13 00:38| 
 |
Rispondi al commento

me lo vedo l'ammerricano o il francese di hollande che arrivano dall'indiano e dall'algerino a sventolare i quotidiani italiani,
ecco ve l'avevamo detto sono inaffidabili, s'è pure dimesso il papa, non si fanno affari con questi, spediamoli nei paesi civilizzati come forza lavoro,

manovali, ecco, finiremo tutti a fare i manovali per gli Usa & Getta

pagati in dollari, spero, almeno quello eh !

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.13 00:36| 
 |
Rispondi al commento

non stavo seguendo Sanremo...
leggendo tze tze pare che qualche coglione abbia gridato a Crozza che non si fà politica nel festival ((satira su berlusconi))

la faccia come il culo ...ci serve, eh!
accozzaglia di teste dicazzo, visto che il nanazzo è stato persino dal Santoro!
ma poi, la satira su un immane merda di presunto omo sarebbe pure "politica" ??

per fortuna che dopo è arrivato Toto Cotugno con
l'Armata Rossa ! ah ah ah ah ah inderculo ai sorci!

ps.
non mi passa un commento analisi sull'ideologìa intrinseca dei "casapound-fn", chissà come mai!
del resto se non entri dentro al cuore nero di certi individui non si riesce a trovare la combinazione vincente, eh! per cui, cerchiamo di aprire le maglie di certi strani filtri.
"democraticamente"...eh eh!

Lenin Nicolaj (che fare), Roma Commentatore certificato 13.02.13 00:35| 
 |
Rispondi al commento

Mussari le magagne le sá.....o vedrei bene sotto ar ponte dei frati neri....ma stavorta er mandante sarebbe er fijo der benzinaro

Pio Cilfone 13.02.13 00:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma Monti non diceva che stavamo assistendo al successo dell'euro proprio con la Grecia !!!!

https://www.youtube.com/watch?v=Qq7omxEXhR8

La stanno finendo di spolpare !!!

Marisa S. Commentatore certificato 13.02.13 00:31| 
 |
Rispondi al commento

te lo vedi l'indiano o l'algerino sputtanato in tutto il pianeta come sarà contento di avere fatto affari con sti infranati ?

si aspetta che mo arriva il Principe Valerio Monti, della Decima Tass, e rimette le cose a posto senza perdere manco un posto di lavoro, ahahah

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.13 00:30| 
 |
Rispondi al commento

è un giro grosso, un altro livello, e c'abbiamo mandato gente che a scuola pigliava scioppole da tutti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.13 00:26| 
 |
Rispondi al commento

al festival di sanremo hanno contestato Crozza perche faceva satira su Berlusconi.
Alla Green power di Milano non c'è stato un cane che abbia manifestato un minimo di disgusto per il comportamento del cavaliere.
Che abbiano piu p.lle di noi?

exodused 13.02.13 00:24| 
 |
Rispondi al commento

subito la nuova governance, la dice lunga eh ! ;)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.13 00:24| 
 |
Rispondi al commento

salve mi potete chiarire un problema nella mia provincia enna stanno recapitando le bollette tia anno 2006 .che erano state dichiarate illegittime dal tar di catania e dal 'ordine superiore che ora non mi vine il nome.e legale quello che sta facendo l'ato enna euno di enna e se e illegale mi potete consigliare a chi rivogermi per dnunciarli grazie

Callisto Pirella 13.02.13 00:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,farti i complimenti per quello che stai facendo è superfluo. Ti seguo ormai da tempo ed ero tra quelli che a Foggia hanno apprezzato il tuo intervento fatto tra mille difficoltà ed è proprio in virtù delle parole che hai detto nella mia disastrata città che mi permetto di farti una critica: hai detto aspettate, non applaudite, dovete smetterla di andare dietro le belle parole di chicchesia. Sono d'accordo con te, come sono d'accordissimo sulla scelta di non mandare i rappresentanti del movimento 5 stelle in TV a farsi massacrare da un'informazione ormai indegna del nome che porta, però i tempi per le elezioni sono stretti ed è ora di scendere in campo anche in TV, perchè per vincere e mandare a casa tutti questi farabbutti bisogna cambiare la mentalità degli italiani ma anche prendere i voti da chi guarda i vari PORTA A PORTA-QUINTA COLONNA E VIA DISCORRENDO. Allora caro Beppe mi permetto di chiederti il perchè se si fanno tanti sforzi per prendere i voti dei nostri connazionali all'estero, bisogna rischiare di perdere quelli dei nostri connazionali seduti in poltrona. Tutti siamo stanchi, però stando tra la gente e cercando col semplice parlare da uomo comune di promuovere le idee del movimento, sento tanta gente indecisa sul voto, tanta gente pronta ad astenersi, tanta gente dire "chi votiamo il comico? ci manca solo lui", ed allora mi permetto di dirti forte SCENDI IN CAMPO ANCHE IN TV, fai un massacrotour anche in televisione per fare in modo che tanta gente non venga ingannata e portata a votare ste facce di merda ripulite che addirittura si permettono di ignorare Beppe Grillo, il movimento 5 stelle e quindi gli italiani definendoci tutti populisti. Ti chiedo tanto, ma lo chiedo a nome di tanti cittadini del popolo come me che sperano in un futuro migliore per se stessi e per i propri figli. Grazie

Nazario Fornaroli 13.02.13 00:21| 
 |
Rispondi al commento

potrebbe essere un problema di concorrenza sleale

insomma, è una possibilità

ci fanno fuori dal mercato (che è una truffa) così

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.13 00:21| 
 |
Rispondi al commento

@ TE CHE LO SAI

lol, mi piace come ogni volta che faccia un accesso riposti miei vecchi commenti, mi stupisco sempre delle mie idee, a volte sono stato eccelso, sottoscrivo in pieno tutto e non ho -praticamente- nulla che rimpianga di aver scritto...

capisco anche che vi piaccia fare i milioni, ma una mezza tacca è una mezza tacca per sempre, e sarete sempre gente impresentabile.

in bocca al lupo per il primo mattoide che dopo aver invasato per bene vi si rivolterà contro quando le bugie non staranno più sotto il tappeto.

un lavoro onesto sarebbe stato più dignitoso, magari meno figa e case belle ma più dignitoso.. così vi riderò in faccia anche tra 40 anni.
buona fortuna

tutti quelli che sai piu' quelli che immagini più quelli che non posso dire 13.02.13 00:21| 
 |
Rispondi al commento

La cassazione andrebbe interpellata Solo per violazioni alla Costituzione si taglierebbe così 90% dei ricorsi.

Basilio Anfossi 13.02.13 00:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=pP-9GFMTFKg


dedicato a Grillo e ai grilloidi bravi solo a piangere e lamentarsi ;)

Tranquillo Carra 13.02.13 00:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

s'è mai visto un Usato & Gettato finire in galera per tangenti ?

noooooooooooooooooooooooooo !!!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.13 00:18| 
 |
Rispondi al commento

Il Guardian ha pubblicato un articolo su Beppe:
http://www.guardian.co.uk/world/2013/feb/11/beppe-grillo-italy-general-election
Pur non essendo fantastico, è certamente di altra levatura rispetto a quelli della sinistra nostrana, come quello infame di qualche giorno fa che ha parlato della vecchia vicenda con Ricca (che nei commenti, scena anche tragicomica, dileggiava il giornale lui stesso.)
Data l'estrazione politica del quotidiano, il Guardian ci tiene a sottolineare come per numerosi temi Grillo porti avanti discorsi accomunabili alla "destra".
Non che ce ne sia particolarmente bisogno, e sono convinto come molti dei lettori del blog che "destra" e "sinitra" siano concetti superati, ma è una buona fonte per dimostrare come le accuse che stanno cercando di scagliargli addosso i berluscones non abbiano, oggettivamente, alcun senso.
E se vogliamo, questo è un altro.
http://www.bresciatoday.it/politica/elezioni/politiche-2013/estrema-destra-beppe-grillo-tomaso-staiti.html
Saluti

Ray Kurzweil (h+) Commentatore certificato 13.02.13 00:17| 
 |
Rispondi al commento

è il sistema che è sbagliato,

si al fotovoltaico

no al carburante

green economy

no alla produzione di armi

si all'agricoltura di ritorno

altrimenti sono anni di galera prima o poi

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.13 00:16| 
 |
Rispondi al commento

chiarito che i 20 punti possono essere più o meno condivisibili, il punto 10 proprio mi lascia perplesso:


10 Unasolaretetelevisivapubblica,senzapubblicità,indipendentedaipartiti


l'indipendente dai partiti è condivisibile, il senza pubblicità un po' meno (magari meno pubblicità ok, ma perchè togliere del tutto una fonte di entrate alla tv pubblica? magari un 50% pubblicità a pagamento ed un 50% pubblicità etiche aggratis), ma il battersi per una sola rete televisiva pubblica non lo capisco proprio..
ce n'erano 3 sui 7 canali che si riuscivano a vedere fino a 10 anni fa, adesso che teoricamente se ne possono vedere 2000 (se uno proprio ha voglia di mettersi a fare zapping.. io mi rompo le scatole al quarto canale e spengo)non vedo perchè un solo canale..
certo, si può pretendere qualità maggiore, ma 3 eventuali canali di qualità in futuro sarebbero meglio di 1 di qualità (chiarito che al momento di qualità in tv c'è n'è ben poca..reti rai comprese)
e per la radio? anche lì una sola radio?

Berengario Bonisoli 13.02.13 00:15| 
 |
Rispondi al commento

I più grandi dittatori del secolo scorso sono stati Stalin-Franco e Tito.
Sono morti nel loro letto, mentre Hitler è "asceso"

OPS 16:16
°°°°°°°°°°°


https://fbcdn-sphotos-e-a.akamaihd.net/hphotos-ak-prn1/165061_513990485311734_423663433_n.jpg

la dittatura non esiste...o se esiste , esiste solo nella mente di poveretti che credono
ancora a quell'uomo con la barbabianca che viene una volta l'anno su una slitta tirata
dalle renne ! - ogni popolo sceglie con la volontà positiva o negativa i propri governanti...
la pluralità dei partiti (oggi la chiamano partitocrazia, che tra l'altro non significa un cazzo)è solo una chimera effimera che si fà credere al popolo! Il dittatore o colui (coloro) preposti alla guida poltica sociale del paese se sono validi creperanno nel loro letti, se invalidi finiranno al muro, nel lager, o nel gulag ! (qui si è optato anche per l'appeso)

Un berlusconi non finirà mai appeso, per il semplice motivo che non è mai stato un vero
dittatore, ma solo un omino colluso con il peggio del paese e che si è comprato a suon di milioni la parte avversa[?]...tutti, nesssuno escluso. Destra e sinistra. Senza nemmeno torcere un capello a nessuno di essi,tranne a qualche magistrato troppo ficcanaso. Ma questo non è un popolo che fucila un criminale e lo appende per omicidio di stato.
Sono abituati da anni agli omicidi di stato. ^_*

Lenin Nicolaj (che fare), Roma Commentatore certificato 13.02.13 00:14| 
 |
Rispondi al commento

o bombardi o paghi, altrimenti forza che l'emigrazione vi aspetta, no l'aires, quella Vera

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.13 00:14| 
 |
Rispondi al commento

ah ma pensate che i francesi e gli Usati & Gettati siano diversi ?

aaaaaaaaaaaaaaaahhhhhh beh !

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.13 00:11| 
 |
Rispondi al commento

CROZZA A SAN REMO,MASSIMO  SOSTEGNO! E CONTRO I 4 LEGOFASCISCESI DA CUNILECCABERGAMERDOPOLI PER ANNICHILIRTI. TI SUGGERISCO IL SISTEMA "SID VICIOUS" NEL FINALE DI MY WAY! MA ...SENZA SALVE...GRANDE MAURIZIO CROZZA!!!PURTOPPOSI CONOSCE QUALI SIANO I MODI ,ED IL LIVELLO DEL MAI TRAMONTATO  PREPOTENZIO/NAZIFASCIO IN ITALIA! COME TU KE  COPI ED INCOLLI I MIEI POST E LI FIRMI COME TUOI! TALE" TIBALDO FLACCO" di sicuro falso come te.Esci fuori  dalla fogna col tuo vero nome, ke  ci incontriamo io e te soli! 

felice maritano, pietra ligure Commentatore certificato 13.02.13 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Non posso credere che debba finire così. Si sta giocando veramente sporco. Il M5S deve partecipare alla competizione elettorale! Non possono esserci attenuanti! Ma che cazzo di discorsi sono? I partiti politici non credevo che arrivassero fino a questo punto, perchè logicamente possono essere solo loro la causa di questo grave disguido del simbolo. In un modo o nell'altro deve esserci lo zampino dei partiti politici in questa faccenda. Entro martedi il Viminale deve prendere una decisione e mi auguro fortemente che sia quella giusta perchè se il M5S non potesse partecipare alle elezioni o cambiare in fretta e furia il logo, allora dovranno prendersi la responsabilità di una scelta così sciagurata. L'ha pagheranno molto cara. Io non sono violento, nè ho mai istigato alla violenza, ma penso che ci son limiti che non devono essere superati in un paese civile, perchè anche la persona più pacifica del mondo, se messa alle strette, diventa subito pericolosa. Non è una minaccia ma solo un'avvertimento. Impedire ad una grande forza politica di partecipare alle elezioni, per un cavillo legale o burocratico è antidemocratico, sopratutto se tale schieramento ha percentuali di consensi alte ed è rappresentata da moltissimi eletti nelle istituzioni. Personalmente non credo che finirà così, ma non sono del tutto sicuro. L'Italia è una paese strano e imprevedibile. La competizione elettorale deve svolgersi regolarmente tra le varie forze politiche, affrontare le campagne elettorali e far decidere i cittadini nelle urne. Questo deve accadere! Per i partiti tradizionali sarebbe troppo bello se il M5S non prendesse parte alle politiche, non entrerebbe in parlamento e si tolga dalle balle. Farebbero salti di gioia e urlassero a sguarciagola. Non miei cari, non ve la caverete tanto facilmente. Gli avversari si battono lealmente e non alle spalle. Quello che è successo è stata una vera vergogna e accade soltanto in Italia. Non funziona così. Il M5S deve PARTECIPARE ALLE ELEZIONI!

Savina Pasquato 13.02.13 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Scaroni a una pompa di benzina per ripagare i 200 milioni mai eh !
dico ma sti magistrati come pensano di accontentare Bersani col lavoro lavoro lavoro e quando avrete finito ancora lavoro


?

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.13 00:10| 
 |
Rispondi al commento

tra l'altro vorrei dire a tutti quelli che stanno avendo difficoltà nei consolati etc: ma andate a fanculo, siete scappati, avete scelto la fuga e adesso volete pure mettere becco? in italia non vi vogliamo state pure dove siete mezze tacche

Edmondo Stocchi 13.02.13 00:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Joseph,te l'avevo detto de nun legge er "Breviario del caos"...mo',sei diventato nichilista...

Gloria Cortesi 13.02.13 00:08| 
 |
Rispondi al commento

A febbraio si voterà anche a Parma.


Vi ricordate con quale percentuale fu eletto il


Pizza?

Per me a Parma vi dimezzate alla grande!

Ercolina Brusaschetto 13.02.13 00:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi mi ha chiamato un compagno di classe delle scuole superiori che non sentivo da tantissimi anni, ne abbiamo 54! È attivista PDL, cercava il mio voto.....questi sono alla canna del gas! Impegnamoci tutti, estinguiamoli! Siamo forti, facciamo paura.

Federico Cara 13.02.13 00:06| 
 |
Rispondi al commento

L'euro potrebbe contare relativamente, la crisi finanziaria è causata dai banchieri che sono stati autorizzati a sostituire i depositi con voci a bilancio spazzatura (cemento e derivati in cassa, contanti sui propri conti in svizzera) ora per salvarsi le banche vivono di debito pubblico finanziati dalle tasse di quei pochi che hanno qualcosa da produrre. Grazie falso umanesimo latinista e vaticanista, non ha più senso mantenere 10000 docenti di latino

Siro Tealdi 13.02.13 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe grillo grande movimento5 stelle ora uniti a riprenderci la nostra libertà

Donato Raggi 13.02.13 00:05| 
 |
Rispondi al commento

abbiamo pagato 251 milioni di euro di tangenti nel giro di pochi giorni, tutto per creare posti di lavoro all'estero esentasse

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 13.02.13 00:05| 
 |
Rispondi al commento

http://www.qelsi.it/2012/lipocrisia-dei-grillini-coi-soldi-pubblici-finanzi
ano-amici-trombati-alle-elezioni-e-no-tav/


ma quando GRILLO TRAMITE UNA SUA SOCIETA' gestirà conti correnti con sopra
un CENTINAIO DI MILIONI DI EURO cosa farete?
tutti zitti cornuti mazziati e contenti?

http://www.giornalettismo.com/archives/621287/i-fondi-parlamentari-del-m5s-
saranno-gestiti-da-grillo/


CON CENTINAIA DI MILIONI DELLE POLITICHE CHE COSA SUCCEDERA???

che tristezza sempre la solita solfa 13.02.13 00:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRESCIA "LA LEONESSA A 5 STELLE".

Non credo che in piazza ci fossero solo curiosi, per me è strabiliante vedere tanta gente gioiosa con quel freddo.
Se Piazza S.Giovanni di Roma sarà piena, Palazzo Chigi tornerà in mano ai cittadini liberi e onesti.

Roberspierre 13.02.13 00:04| 
 |
Rispondi al commento

DEDICATO AI SEGAIOLI LIBERISTI CHE POPOLANO COME CAVALLETTE QUESTO BLOG.
QUINTINO SELLA CONSIDERATO IL PADRE NOSTRANO DEL LIBERISMO ECONOMICO, RIESCE DA MINISTRO DELLE FINANZE A RIPORTARE IN PAREGGIO I CONTI DELLO STATO GRAZIE A MISURE MOLTO IMPOPOLARI, COME AD ESEMPIO LA ?TASSA SUL MACINATO? E UNA POLITICA DIRETTA A VENDERE AI PRIVATI I BENI PUBBLICI.

Patrizia Garruti 13.02.13 00:04|