Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#Spot5Stelle: La differenza


la_differenza.jpg
"Ci sono due modi per fare campagna elettorale. Il primo serviti e riveriti nei salotti tv, magari con trasmissioni "cucite addosso". Noi preferiamo il secondo: nelle piazze, tra la gente. Perché la politica é delle persone. Per questo il 24 e 25 febbraio Votate per Voi MoVimento 5 Stelle. Ci vediamo in Parlamento, sarà un piacere." bennynet

17 Feb 2013, 15:20 | Scrivi | Commenti (617) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Sono un sostenitore del movimento, un sostenitore così convinto che non mi vergogno di confessare di aver contribuito anche economicamente al successo del M5S..
ma sono anche un tiratore che saltuariamente si rega al Poligono di Tiro della propria città a bucherellare pezzi di carta. Come me migliaia di appassionati, in tutta italia utilizzano il loro porto d'armi TAV Tiro a Volo in modo del tutto lecito...
ma forse devo pentirmi di aver professato la fede nel M5S?? non credevo che il movimento si rifacesse ai figli dei fiori! è questo l'intento del movimento? Grillo se ci sei batti un colpo!!!!

Andrea Tommasi 05.03.13 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Sto guardando "Servizio Pubblico"... .
I giovani che parlano dicendo:"..ho sempre votato per il centro-sinistra ma adesso basta perché non fanno praticamente l'interesse della gente..." NON hanno ancora capito che certe leggi non sono passate perché il centro sinistra NON aveva la maggioranza nè alla camera nè al senato. Poi è arrivato il governo Monti: l'unico errore è stato quello di non essere andati subito alle elezioni quando Berlusconi ha dato le dimissioni!! Voi giovani del M5s credete che la Politica sia una cosa facile? Certe leggi del governo Monti sono passate anche per non far precipitare la Nazione nel caos finanziario oltre che politico (a quel punto Berlusconi avrebbe avuto lo spunto per dare la colpa dello sfascio al PD ). Comunque adesso io dico una cosa: tenendo conto delle coalizioni/movimenti l'M5s è il 3° partito come numero di voti, quindi è inutile che qualcuno nel Blog urli:".. il governo lo facciamo noi e gli altri si accodino.." .Gli appartenenti al M5s conoscono la parola DEMOCRAZIA ? Beppe Grillo ha sempre sbandierato, almeno fino a poco tempo fa, che lui è solo uno che ci mette la faccia e che devono essere i giovani che devono cambiare le cose. Adesso i giovani sono stati votati e DEVONO essere loro a dire in Parlamento cosa vogliono fare per l'ITALIA. Urlare allo sfascio non serve a nessuno tanto meno a quei pensionati che hanno votato M5s: Grillo i soldi li ha e può eventualmente giocare bene le sue carte, loro( i pensionati) i propri risparmi se li bruciano in pochi giorni se arriviamo ad un livello simile alla Grecia .Quindi rispetto per rispetto: ci si confronta in Parlamento con chi "numericamente" è arrivato primo. Per il bene dell'ITALIA .

Stefano Scatto 28.02.13 22:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie a tutti.
Da un comunista.Ho 62 anni.
Forza ragazzi, ve lo ricordate il vecchio pilota
alcoolizzato di Independence Day ?
Non fate che le nostre deficienze vi fermino per il futuro.
Ah, dimenticavo : noi saremo sempre con voi.
Vi abbraccio forte forte.
Hasta la victoria siempre.

Dante Soldi 22.02.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento

" Il Movimento ha deciso di non consentire l'accesso al palco alla stampa italiana " stasera in piazza S.Giovanni a Roma. ....
Chi ha deciso? Beppe Grillo o Casaleggio ??
E poi, tante belle proposte sì, ma alla fin fine l'economia è come quella di una famiglia :
...tot soldi escono, tot soldi devono entrare ....
Purtroppo tanti italiani credono ancora alle favole oppure vogliono il tutto e subito . Se M5S si paragona poi, nell'occupare lo spazio politico, alle destre europee ( Le Pen o Alba Dorata )sento puzza di una nuova marcia su Roma .
Ragazzi, la critica deve essere ragionata e costruttiva, lo sfascio non serve a nessuno .

Stefano Scatto 22.02.13 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Ho quasi sempre votato il centro-sinistra... probabilmente l'avrei fatto anche stavolta...poi è arrivato, FINALMENTE, qualcuno che "urla la sveglia", che "suona la carica" e mi sono accorto che dice le cose che penso senza che abbia mai parlato con Lui! Senza che abbia mai potuto eprimergli direttamente i miei pensieri! Poi, ancora, mi sono voltato alla mia destra e alla mia sinistra e ho visto che eravamo TANTI! TANTISSIMI! Io non solo mi riconosco nel MOVIMENTO 5 STELLE, SONO UNO DI LORO, UNO DI NOI!

Ivan Stopponi 22.02.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento

No Beppe!!!! in TV no.. almeno no in questa TV becera e cialtrona!
condivido pienamente la scelta di perseverare ed esprimere la propria visione della politica coinvolgendo le piazze!
FACCIAMOLO ANCHE DOPO LE ELEZIONI!!!!!

Andrea Tommasi 21.02.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Io ho una piccola impresa edile vecchia di 3 generazioni e la voglio difendere con le unghie e con i denti perché è il mio amato lavoro ed è quello che mi fa mettere un pezzo di pane in tavola ai miei figli...........ero schifato dal modo di comportarsi di tutta la classe politica e avevo deciso di non votare.............poi è arrivatoM5S e ho cominciato a vedere un piccolo bagliore in fondo al tunnel e allora ho deciso IL MIO VOTO È LORO O MEGLIO È MIO!!!!!

Michele Gigli 20.02.13 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ,anche se non c'e bisogno che te lo dica, metti dei controllori del m5stelle ai seggi elettorali!!!!mi sembra superfluo il perche...ciaoooo ti aspettiamo a roma!!

walte iagnocco 20.02.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Ognuno è libero di prendere gli impegni che vuole, ma quando non si mantengono si coinvolgono altre persone direttamente o indirettamente. Se queste persone non meritano rispetto non impegnamoci per loro, altrimenti...

Costantino Valcasser 20.02.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Ho 49 anni e sono 31 anni che voto sinistra - destra - centro - lega ma ogni voto dato al meno peggio di anno in anno mi hanno reso grigio e senza speranza, ora però da qualche anno seguo grillo e M5S, guarda- guarda nel mio cuore è tornata una bricciola di speranza alla faccia dei politici e non solo, anche delle persone che conosco che parlano male dei politici ma poi per scopi personali e favori gli regalano il loro voto.
Il mio voto è vostro e non cambiate mai diamo il potere a persone oneste per il bene comune.
Forzaaaa M5S forza Grillo

Massimo Carlevaris 20.02.13 00:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bersani ha annunciato che farà scouting per reclutare i grillini eletti in parlamento. Spera di poterli corrompere e comprarseli con mazzette d'oro, con la scusa dell'indipendenza da Grillo. Tanti piccoli Favia, insomma. Ma non ha tenuto conto di come funziona il movimento 5 stelle. Grazie alla democrazia diretta è impossibile corromperli perché gli eletti non decidono nulla, sono solo dei portavoce dei cittadini. E se tutte le loro azioni non sono prima approvate dai cittadini in votazioni democratiche online su Liquid Feedback, vengono mandati via.

http://commentandolestelle.blogspot.it/2013/02/monti-denuncia-una-nuova-tangentopoli.html

Emanuele Sabetta, Roma Commentatore certificato 19.02.13 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meraviglioso e quasi commuovente... bravi ragazzi siete strepitosi!

Magda Cacciatore 19.02.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento

vorrei sapere sulla sicurezza (forze di polizia) cosa intende fare il Movimento? cmq vada è molto giusto quello che state facendo!!! continuate cosi!

emilio ricciardi 19.02.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S ora ha bisogno di un gesto fisico riconoscibile.

Alziamo entrambe le mani con
la destra che ha le dita completamente aperte
la sinistra con il pugno e l'indice che indica il cielo.

Claudio M. Commentatore certificato 19.02.13 09:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mamma mia come godo! Intelgerrimi Berluscane, Bers ano, Renzi, MONTI, MARONI, CASINO, LA RRRRUSSSSAAAAAA ecc!!!! Godo come un porco nel vedervi tremare dimenandovi a suon di balle e stronzate per tentare di non cadere nella merda che avete creato in cui meritate pienamente di passare il resto della vostra vile vita. Sembrate dei cani rognosi lanciati su uno scivolo insaponato con un braciere ardente che vi aspetta a fine corsa. L'uno usa l'altro per tentare di aggrapparsi al NIENTE!!!!!! Non ve lo aspettavate vero? Ma poveri i miei politicuccioli...quanto vorrei aiutarvi con il mio voto!Veramente vorrei tanto ma....non posso....he si...la mia mano è impazzita: tutte le volte che vede uno dei vostri simboli di partito, prende il foglio e me lo passa nel.....ops!CHE SFOGO RAGAZZI!!!!Non vedo l'ora di vedere le loro facce!!!GRAZIE a Beppe e a tutti quelli che mi hanno regalato quest'attimo di felicità!

Marco M. Commentatore certificato 19.02.13 01:02| 
 |
Rispondi al commento

oggi ho sentito in diretta il comizio di Beppe...come non essere daccordo su tutto?!
vai avantisenza curarti delle critiche...e probabilmente il risultato sarà molto superiore alle attese!
saluti
guido

guido della schiava 18.02.13 23:44| 
 |
Rispondi al commento

Leggo molti commenti chiaramente di parte e "strumentali" !
1- Grillo ha deciso che avrebbe fatto un collegamento dal camper con SKY
2- Il giorno del collegamento ha detto di no
-Guardate che prendere un impegno e poi farlo saltare è poco "serio" e lo fa apparire "poco affidabile" !
-Nessuno lo aveva "costretto" ! E' chiaro anche ai meno attenti che il comportamento di Grillo era "studiato" a tavolino con lo scopo di far parlare ancora di più di lui !
-Ho rispetto per Grillo ma questi sono i "giochini" che fanno quei politici di cui parlate male !!!
-Che delusione che siete !!!

Renato G., roma Commentatore certificato 18.02.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le interviste con domande intelligenti ed interessanti sono quelle che trovate in rete fatte dalle televisioni straniere:
http://ilrione.com/forum.aspx?f=209&t=77&p=1

Beppe Grillo non è candidato, ma molti di voi continuano a lamentarsi per l'intervista mancata promettendo che comunque lo voterete; il voto non andrà a lui; Beppe è una persona nota che aiuta l'evoluzione di questo cambiamento, della democrazia dal basso. Allora il voto è per noi cittadini, rappresentati attraverso il M5S, per cambiare il Paese; ed il MoVimento è aperto a tutti coloro che desiderano essere parte e partecipi di questa rivoluzione.

Guido E., San Pietroburgo Commentatore certificato 18.02.13 19:54| 
 |
Rispondi al commento

"spargete il verbo"
era il post ripetuto su facebook e twitter da una settimana, e quello abbiamo fatto, con parenti, amici, conoscenti "vedete Grillo in TV, almeno una volta"
io voterò M5S, ma non capisco la scelta, non quella di non rilasciare l'intervista, ma quella di non dare spiegazioni, tutto qui, era doveroso, non siamo come "gli altri" non sparliamo a vanvera per poi non rispettare una parola di quello promesso dietro i mah o i se.... se non facciamo una cosa la motiviamo
Grillo hai toppato, e continui a farlo non spiegando il gesto
ammettere un errore non è segno di debolezza ma di sincerità, almeno verso noi che ti voteremo comunque e per avere una giustificazione da dare a chi avevamo "sparso il verbo"
tutto qui
forza M5S comunque, mandiamoli tutti a casa, e sarà un piacere


Ho. Bisognio di aiuto sono senza lavoro

Eva Florio 18.02.13 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Mi sorge un dubbio: non è che Beppe ha scoperto che non andava in diretta? Perchè se è così ha fatto bene a tirarsi fuori, visto come manipolano le interviste a loro comodo, se vogliono fanno risultare il contrario di ciò che hai detto.

Giordano BrunoProfugo 18.02.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento

In questi giorni su vari quotidiani online, ho notato che l’argomento più gettonato è il rifiuto di Beppe Grillo ad apparire in televisione. Fatto che ha suscitato lo sdegno di SKY e alimentato il veleno di qualcuno che ha bisogno di domandine e rispostine.
Sostengo che il programma del Movimento 5 Stelle sia più che esaustivo,
Consiglio di leggerlo, studiarlo, valutarlo, soppesarlo, spolparlo, mangiarlo se è il caso. Beppe Grillo e il Movimento hanno già dato tutte le risposte.
Tocca a noi farci “Una Domanda”.
Vogliamo farci prendere per il culo per altri vent’anni da questi mangiasoldi a tradimento?
Ognuno di noi ha la risposta.
Buon voto a tutti!!

Manola C., Diano Arentino (Imperia) Commentatore certificato 18.02.13 18:10| 
 |
Rispondi al commento

VORREI CHE GRILLO DICESSE UNA PAROLA CHIARA E DEFINITIVA NEI CONFRONTI DELL' EVASIONE FISCALE.MI PARE CHE SUL TEMA SIA UN PO' AMBIGUO. DA QUESTA RISPOSTA DIPENDERA' SE IO E COME ME, CREDO, TANTISSIME ALTRE PERSONE PER BENE CHE PAGANO PUNTUALMENTE E FINO ALL'ULTIMO CENTESIMO TUTTE LE TASSE,POSSANO DARGLI IL PROPRIO VOTO OPPURE NO.
SALUTI.

antonio l. Commentatore certificato 18.02.13 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe.
Ti seguo, ti sostengo, ti apprezzo da sempre. Dal primo V day a Sabato a Torino. Con un nuovo sorriso in faccia.
Ma mi è scomparso ieri sera. Non si fa così, "noi non siamo come loro". Tu non hai sentito un militante rispondere al giornalista di Sky, a microfono lontano:"Tranquillo, vedrai che esce dal camper, viene e ti risponde. Lui non è come gli altri". E io a quelle parole credere, e poi rimanere delusa. Come mi sono sentita delusa tutta la serata, ascoltando per l'ennesima volta il tuo comizio, che Sky ha riportato integralmente come sempre. E stavolta stonava, non sentirti dire il perchè di questo No. Anche percè tu hai il compito, difficile ma accettato, di fare da portavoce al Movimento. E ieri non l'hai fatto.

Voterò comunque il M5S, perchè credo nell'idea, nelle facce pulite dei candidati, perchè il sogno è più grande dei singoli uomini e perchè non è un errore a fare la differenza. Ma ti chiedo, con tutto il cuore, perchè prima si e poi no?

Claudia Sylene 18.02.13 17:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Beppe! Hai fatto bene a non farti intervistare. La coerenza è fondamentale. Non puoi dire hai candidati del Movimento 5 Selle di non partecipare ai programmi televisivi se poi tu, promotore del Movimento, accetti le interviste . Ti stai facendo conoscere molto bene nelle maggiori piazze del Paese. Non hai bisogno di giornalisti, più o meno schierati e di parte, per fare conoscere il vostro programma. Il popolo ha deciso STA CON TE!!

patrizia p lilli, Pompu Commentatore certificato 18.02.13 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Ho 62 anni e dopo tanto tempo non vado a votare perchè è necessario, utile ecc..., ci vado con entusiasmo giovanile! Beppe tu mi fai tornare indietro negli anni! Voto non utile (secondo qualcuno)? Mettiamola così: se io ho una cosca mafiosa che m'infesta il territorio, e la sostituisco con un'altra cosca mafiosa, cosa cambia? Io non voglio cosche mafiose, punto e basta! Attenzione, il risultato M5S sarà clamoroso, ma non sufficiente per governare. Quale sarà allora il tuo compito? TOGLIERE SPAZIO ALLE COSCHE, impedire o limitare il loro strapotere, in altri termini, come ho già scritto in precedenza, "SFORAGGIAMOLI"! Negli ultimi anni, in particolare dall'avvento dei "professori", il cittadino è diventato sempre meno tale e sempre più suddito, della politica, delle istituzioni e della burocrazia. Credo che stiamo per vivere un passaggio epocale: la politica torna ai cittadini e i cittadini vengono rappresentati in politica, che non sarà più quella delle polemiche fra schieramenti (che non interessa più a nessuno, soprattutto alle persone avvedute) ma quella del fare ciò che serve e impedire che sia fatto ciò che è dannoso. Ai tempi dei Beatles e degli Stones, dei Fabrizio De Andrè, eravamo ragazzini e non ci rendevamo conto che non la musica stava cambiando, ma il nostro modo di essere. Guarda Beppe, io ho SEMPRE votato nella continuità del mio "solco d'impostazione", se salto a piè pari con te è perchè credo che tu e il tuo e mio Movimento debbano dare, attraverso un grande, grandissimo segnale di discontinuità, una nuova speranza al cittadino e insieme spazzare via quella cappa di tetraggine che avvolge sia la scuola che il luogo di lavoro, sia la Nazione nella sua interezza. Ad majora! Piero, da Rapallo.

piero p. Commentatore certificato 18.02.13 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Televisione, non televisione..ma a chi importa veramente? Grillo non è nemmeno in lista!!! Lo dimentichiamo questo? Perchè intervistare lui? a me non importa quello che dice nelle piazze o quello che avrebbe detto nella intervista. Chi non è ottuso si rende conto che tutti quei candidati dei quali il 95% credo sia sotto i 45 anni, che non hanno mai rivestito ruoli parlamentari, che sono incensurati e puliti, che AMANO questo PAESE dal profondo SONO LORO IL NOSTRO FUTURO sono loro la nostra alternativa, non Grillo e le sue parole!!! La vogliamo Capire? Grillo è un grande, ma non è un candidato. ONORE E MERITO a tutti questi "ragazzi" che si fanno il mazzo per cercare di affrontare con le proprie forze un compito mille volte più grande di qualsiasi altro: la responsabilità di assicurare un futuro a noi, ai nostri figli, ai nostri nipoti....questo mi piace del M5S...la visione di un futuro che va oltre le due legislature. Non abbiamo scelta...o finire come la Grecia o tirare fuori la nostra coda e far vedere al Mondo come si risorge dalle proprie ceneri e rendere nuovamente grande la NOSTRA ITALIA

rosanna maffini 18.02.13 16:03| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo molti come me non hanno le capacità di esprimere con parole il programma del M5S e ne tanto meno spiegare la realtà del movimento nella vita politica quotidiana e del bene comune. Io ringrazio alcuni amici per avermi dato delle delucidazioni in merito al movimento che lo trovo fantastico e dove veramente per la prima volta mi sento partecipe del voto. Ed è per questo che avrei voluto una partecipazione di Grillo, per raggiungere i molti concittadini ipnotizzati dai volti ammaliatori che compaiono ogni giorno e ogni ora in TV.

ANTONIO MORELLI 18.02.13 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe siamo tutti con te sei un grande e non mollare mai mai maiiiiiiiiiiiiiiiii!!! Grazie x il grandissimo sforzo che stai facendo con lo tsunami tour! Tutta Bergamo ti saluta e abbraccia con grande affetto. W M5S!!! 👋🇮🇹

Edoardo Nervi 18.02.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Cari ragazzi nonostante io non vi votero',sappiate che il vostro movimento e sopratttto la vostra presenza nel mondo politico ora piu' che mai e' necessaria.Non cadete in tranelli e proseguite sulla vostra strada per programmare un futuro diverso e all'insegna dell' onesta'.

Nicola S. CB 18.02.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo beppe. In realtà mi sono stupito del fatto che andassii in tv. Sei rinsavito, bene.
Fuori tutti, per i primi i servi giornalai.
Grazie per quello che fai.
Disinfettiamo l'Italia.

BASIC 18.02.13 15:04| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO in tv si no. Per me si ma non per chissà quale motivo solo perché se il tuo messaggio è giusto deve raggiungere tutti inoltre dei bellissimi spot autogestiti fatti da persone comuni sarebbe stato bello vederli in tv.
Detto questo mi fa ridere gente come Bersani che dice Grillo avrebbe avuto paura delle domande .. vogliamo credere che le domande sono libere e nn acchittate, ma dai basta vedere la D’Urso col Berlusca nel fuori onda. Perché nessuno in Tv fa le domande scomode ai politici forse perché Grillo vuole togliere il finanziamento ai giornali e tagliare la tv pubblica?
Facciamo un esempio con MONTI il primo che mi viene in mente ecco una serie di domande che nessuno fa.. Presidente Monti risponda solo con un si o un no grazie prima domanda: 1) Fa parte o ha fatto parte della massoneria? Si/no 2) Fa parte o ha fatto parte del gruppo Bilderberg? Si/no 3)Ha lavorato o collaborato con gruppi bancari o organizzazioni finanziarie tipo Goldman Sachs? Si/no 4) Ha pagato l’Imu sulla prima casa? si/no 5) se la risposta è non mi ricordo, le sembra credibile un politico che nn si ricorda se ha pagato l’imu quando ha messo un redditometro dove gli italiani devono ricordarsi tutti i pagamenti degli ultimi 5 anni? Si/no 6) Le sembra credibile un politico che mette capolista un rettore che impone ad un suo professore pena fine carriera di uscire dalla lista di Giannino (vedi filmato you tube di giannino taci miserabile)? Si/no 7) Viste le parole ultime del papà non pensa di essersi messo con Casini per prendere i voti dei cattolici che dovrebbero essere dalla parte dei poveri e non delle lobby e dei ricchi come Montezemolo Buitoni Tronchetti Provera? Si/no.Siccome l’unico che può fare questo tipo di domande è la gente che sta nel pubblico di Paragone i politici Hanno evitato di andarci mandando le secondo linee. Detto questo nn è credibile una tv che non fa le domande che tutti gli italiani vorrebbero sentire e mi sono fermato alle prime..altrettante ne avreiperaltri

angelo olori 18.02.13 15:01| 
 |
Rispondi al commento

ho pena per tutta la gente che mette in dubbio sè stessa, il proprio voto e sostegno al M5S per la mancata intervista a Beppe su Sky, cavolo sai che smacco... MA A CHI NON CI AVETE PENSATO??? Santo cielo ma dove siamo?? all'asilo? uè uè ma fatemi il favore! Avrà avuto i suoi buoni motivi soprattutto ora a pochi giorni dal voto in cui gli infami ormai non sanno piû come venirne fuori dalla merda in cui sono. e non ho alcun problema a credere che si siano preparati per metterlo nel sacco proprio lî. occasione ghiotta!! Beppe avrà avuto i suoi buoni motivi, vedremo se potremo conoscerli. Comunque li spazzeremo via tutti nonostante i piangina da tv mancata preoccupati di fare brutte figure con gli amici e sostenitori del M5S della domenica.

sa-pi 18.02.13 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Ho conosciuto Beppe ed il Meetup e poi il Movimento con Youtube, con i Dvd, poi con questo blog e continuo così, dove posso vado a sentirlo e se non posso mi collego. Della Tv non me ne frega niente, se la tenessero gli "altri". E' saltata l'intervista a Sky? Auguri, la strada è sempre la stessa, non serve per forza una ragione, non serve per forza la tv, l'unica cosa importante sono questi giorni ed il 22 Febbraio dove dobbiamo esserci veramente tutti. E se la gente non può vederlo in tv, cari Nipoti e cari Figli, mostrateglielo in diretta streaming, è uguale ed anche meglio. Ci vediamo a Roma caro Beppe e caro Movimento. Continuate tutti così che li buttiamo fuori tutti!!!!!!!!!

Christian Iavarone 18.02.13 14:49| 
 |
Rispondi al commento

CE L'HO FATTAAAAAAAAAAA!!! ho convinto i miei genitori settantenni (emigrati all'estero), senza internet a votare M5S! ho fatto stampe di articoli dal blog e pressione tout-court perchè non capivano guardando solo la tv di regime. Purtroppo io ho rinunciato alla cittadinanza italia e quindi non posso votare ma quanto meno sono riuscita a portare chi in famiglia il diritto ce l'ha ancora. FORZA M5S SPAZZIAMOLI VIA TUTTI sti infami.

sa-pi 18.02.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Felicissimo, perchè si ha la netta impressione di assistere a qualcosa di epocale, onirico ma non troppo.... Certo che l'intervista, alla quale avevo "obbligato" i parenti e gli amici, votanti ancora "dormienti", la attendevo con impazienza, anche per dimostrare il perché del mio pomeriggio in piazza con Voi a Savona. Annullare va bene, ma almeno spiegare le motivazioni lo troverei coerente con quanto fatto finora. La vecchia politica non ha bisogno di "assist" attenti alle buccie di banana.....

Silvano Gambetta, Varazze Commentatore certificato 18.02.13 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Dai bilanci del PD i versamenti/donazioni fatti dal sig MUSSARI GIUSEPPE :
Anno 2009 € 85.000,00
Anno 2010 € 100.000,00
Anno 2011 € 99.000,00

Meditate italiani.....

cc 18.02.13 14:34| 
 |
Rispondi al commento

la rinuncia a sky fa parte della liberta' di una persona che ancora non è capo di governo o ministro della res pubblica; grillo non si candidera' a nessuna carica --- se ricordate chi fu cincinnato....- invece di apprezzare il suo slancio emotivo nell'affrontare questo pantano elettorale lo stiamo criticando per un qualcosa che, se riferito ai pagliacci che ci hanno governato e disatteso le ns. aspettative , rappresenta nulla ma proprio nulla.... questo moralismo al contrario , secondo me, non fa' parte dei grillini. un vero grillino sa quando e come agire e parlare .

ANTONIO BIANCO 18.02.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Beppe il vero movimento rivoluzionario, l'unico ed il solo che possa sostanziare tale affermazione è il MV5S. Ovviamente a qualcuno o a molti non piacerà ma è il duro prezzo da pagare per la rivoluzione, questa si civile, se così vogliamo chiamarla. Tutto il resto è ciarpame da pulire.

odesio manarin 18.02.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Sconcertato. Dico solo questo. Che bisogno c'era di fare questa farsa? Caro Beppe sono anni che seguo te , il tuo blog, e i ragazzi che fanno parte del Movimento. Condivido molto di quanto tu affermi anche se alcune cose possono sembrare un utopia. Il modo di pensare delle persone non lo si cambia o perlomeno ci vorranno generazioni affinchè qualcosa di concreto accada.Per cambiare questa società, basata solo ed esclusivamente sul consumismo, sull'egoismo e su privilegi di pochi a discapito di molti si doveva pur iniziare e il Movimento ne dà l'opportunità.Quindi concordo pienamente che il cambiamento deve avvenire da ognuno di noi ma per questo ci vorranno anni se non decenni. Adesso bisogna guardare nell'immediato le elezioni sono alle porte. Hai giocato sempre all'attacco, segnando tanti gol e adesso ti metti a fare autogol. Il consenso di chi ti segue da anni è certo, ma così facendo hai perso o abbiamo perso la possibilità di contare veramente qualcosa in Parlamento. Andare a Roma con 80 deputati vuol dire fare opposizione urlare ma il rischio e di concludere poco. Ravvediti Beppe, c'è ancora qualche giorno, vai in TV magari con alcuni ragazzi preparati che ci sono nel Movimento, noi andiamo a votare e insieme si da sta spallata. Un saluto con stima e affetto. Fauto.

Fausto Bersezio Commentatore certificato 18.02.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, se non sei capace di governare la tua famiglia, come pensi di poter governare una nazione?

Roberto Scopes 18.02.13 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe devo confidarti che ero molto preoccupato , ma alla fine non ci sei andato in tv e hai fatto bene !
non avrei immaginato quello che scrivevano oggi i giornali di regime !

paolo b. Commentatore certificato 18.02.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento

ribadisco che la prima cosa che si deve fare : eliminare i finanziamenti pubblici ai giornali e televisioni .

paolo b. Commentatore certificato 18.02.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento

chi segue il blog da tempo non si stupisce del dietrofront, ma x chi avvicina da oggi al movimento e stata una pubblicità negativa non presentarsi. Adesso almeno spiegagli il perché.

Carlo pagni 18.02.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Le piazze e il web non bastano se non c'è la tv a pubblicizzarli. Milioni di elettori che non usano internet o non possono partecipare nelle piazze sono all'oscuro del M5S.
Adriano

adriano fontana 18.02.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al di là di tutto questo teatrino, sia che uno possa essere o meno d'accordo con la decisione di Beppe, secondo la mia modesta opinione questo NON PUO' essere un buon motivo/ragione/scusa/ecc per cambiare idea sul sostegno (o meno) al M5S.
Se ho deciso di votare il movimento è perchè CREDO nel programma, credo nel fatto che ci sia tanta BRAVA GENTE che ogni giorno si fa un mazzo così, credo che i miei diritti (così come i doveri) verranno RAPPRESENTATI da questa brava gente.
Credo fermamente che NESSUN altro possa rappresentarmi e, soprattutto, NON CREDO a nessun'altra promessa dei soliti noti (che ricordo agli smemorati ne hanno fatte di cose di cui vergognarsi, magari avessero solo rifiutato un'intervista!!!).
Al di là di tutte le polemiche, al di là di tutto, io ho deciso di sostenere chi potrà davvero fare qualcosa per questa povera Italia. E a questo punto niente mi potrà far cambiare idea.
Per questo voterò il M5S.

Fede 18.02.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande beppe !!!

bancali fumigati 18.02.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

..credo di pensarla come tanti simpatizzanti e votanti. Beppe sei encomiabile, unico, superlativo, fantastico, emozionante e noi tutti ti seguiamo... ma ieri sera ci sono rimasto male!!! Avevo fatto tam-tam, dicendo a chi non ha Sky, internet od altro, di sintonizzarsi su Cielo per vedere e sentire le tue idee...e convincerli a votarci. Ma ho letto che tutto era stato annullato e non hai nemmeno voluto parlare con il guiornalista di Sky che ti chiedeva un commento... Francamente non mi e' piaciuta... speriamo almeno che tu possa chiarirci sul perche' di questo improvviso dietro-front...le promesse debbo essere rispettate ed eventualmente motivate... non possiamo fare come gli altri politici che solo promettono... noi ci distinguiamo in tutto e per tutto..

peppe67 18.02.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace la tv, ma mi piace questa scelta di non andare in tv e...anche l'aver cambiato idea sbilancia quanto serve. La trovo una tappa elettorale allegra, fresca, con quel filino di presunzione che non guasta.
Grillo, sei nuovo e utile.

Paolo Ghiazza 18.02.13 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Questo è rivolto ai simpatizzanti che si sono risentiti per la mancata intervista di Grillo a SKY
Scusate, ma ve la prendete con un uomo che, da quasi un anno,tra elezioni siciliane ed adesso, si stà facendo un culo immane, con due comizi al giorno riempiendo le piazze, girando in lungo e in largo l'Italia, e all'ultimo momento ha cambiato idea su una cosa della quale non era convinto. Potrà anche aver sbagliato, ma mi sembra che i risultati per il movimento siano super positivi.
Ma vi rendete conto che gente come il PD, mette addirittura le foto farlocche di Piazza del Duomo a Milano per far vedere quello che non è?
Tutti gli altri si chiudono in cinema e sale, alcuni come Berlusca pagando i supporter.
Per favore pensiamo a domenica prossima, che è meglio.

adriano 18.02.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sicuramente le ragioni per questo gesto ci sono, speriamo che la gente vinca la pigrizia e continui a scendere in piazza, e a sperare.
Purtoppo il tour lo posso vedere solo in streaming, non dal vivo, ma la mia speranza é ogni giorno piú grande e non vuole sentire ragioni, forse questo mio paese decadente sta avendo un vero rigurgito di dignitá, di civiltá, e forse la prossima estate potró portare i miei figli a visitare un Italia diversa e migliore. GRAZIE GRAZIE GRAZIE

Maria T., Las Palmas de Gran Canaria Commentatore certificato 18.02.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Nel Programma 5 Stelle c'è l'idea che risolverà il problema della curruzione politica. Leggete qui:

http://commentandolestelle.blogspot.it/2013/02/monti-denuncia-una-nuova-tangentopoli.html

Emanuele Sabetta, Roma Commentatore certificato 18.02.13 13:43| 
 |
Rispondi al commento

certo che Grillo in TV qualche consenso in più forse lo avrebbe fatto prendere al M5S, ma io credo che se ha declinato l'invito, lo abbia fatto perché le regole sky le aveva cambiate !

Beppe conosce molto bene le TV , sa che possono fare trappole ed orchestrare mistificazioni della verità, siamo nelle classifiche mondiali della libertà di informazione, al 40 posto ..

per ora continua lo TSUNAMI TOUR che di sicuro fa conoscere senza i filtri il M5S e fa aggiungere consensi sicuri e VERI !!

Roberto B. Commentatore certificato 18.02.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Dovete parlare di più della RICERCA!!! E' alla base di tutte le vostre proposte basate sul progresso scientifico, tecnologico e sociale della collettività!!
TUTELA DEI NOSTRI CERVELLI E SPIRITI PURI VOTATI ALLO STUDIO E ALL'IMPEGNO PER MIGLIORARE LA SOCIETA', TUTELA DELLA RICERCA E DEI GIOVANI RICERCATORI!!!
FATEGLI SPAZIO E DATEGLI FORZA PERCHE' POSSANO PROSEGUIRE NELLE LORO CARRIERE, MANDIAMO ALL'ESTERO I VECCHI BARONI E I LORO I FIGLI NON I NOSTRI GIOVANI MIGLIORI!!!

silvia m., padova Commentatore certificato 18.02.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Non condivido la scelta di non andare in Tv per un dibattito elettorale. La Tv è un canale come un altro per spiegare alla gente il proprio programma politico e, soprattutto, arriva ovunque, anche nel più sperduto paesino dove Grillo non potrà passare, per ovvi motivi. Nè tantomeno si può pensare che tutti siano in grado di usare il web .... Felice di avere finalmente un movimento che riesce a fare a meno di tutta la baracca elettorale, enorme e dispendiosa, ritengo che rispondere a delle domande, poste da semplici cittadini, da giornalisti o da altri politici poco importa, sia un "dovere". Ho seguito il comizio di Grillo ad Acireale, ho guardato altri incontri sul web, condivido molte delle idee del movimento ma........ manca il CONTRADDITORIO!!!!! E questo mi sembra un errore di immagine gravissimo che porta a trovare qualcosa in comune con "colui" che in tanti vorremmo fuori dall'Italia!!!! Posso proporre a Grillo di invitare lui i giornalisti in piazza e permettere alle reti televisive di riprendere? E poi? perchè cacciare le reti televisive? Ho votato x Grillo per le elezione regionali in sicilia, non so se farò altrettanto alle politiche ....
Saluti Graziella

graziella allotta 18.02.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, vorrei lanciare una mia idea per una forma "pratica" di democrazia diretta. Forse l'avete già avuta e io non ne sono a conoscenza comunque ve la espongo brevemente. La mia idea parte da questa domanda: come si fa a gestire una discussione, un dibatto on-line al quale partecipano centinaia o migliaia di persone? ciò che noto sempre più spesso nei social network è che più sono i commenti, più il commento in se è poco significante. Inoltre una discussione scritta a mio parere è meno produttiva di una discussione orale.. quindi la mia proposta è questa: c'è un tema da dibattere..diciamo ad esempio.. "come organizzare la raccolta differenziata".. tutti gli iscritti al M5S che sono interessati al tema della "raccolta differenziata" si connettono su una piattaforma digitale comune (esempio: skype o qualcosa di simile).. non potendo però connettersi in video conferenza in 1000 persone contemporaneamente (sarebbe il caos) si sorteggiano "x" persone (diciamo.. 10 o 15)le quali affronteranno il dibattito autonomamente e formuleranno una proposta per l'organizzazione della raccolta differenziata. Si, può essere vista come una forma di "delega".. ma è una delega "casuale", e nella casualità c'è intrinsecamente democrazia. Se vi piace l'idea possiamo approfondire la questione e formulare un modello di dibattito orale on-line "random-democratico" più preciso di questa mia idea un po' campata in aria..
ciao

isacco pavanelli 18.02.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento

PENSO CHE SIA DOVERE DI BEPPE DARE UNA RISPOSTA SUL BLOG.
ALTRIMENTI NON VEDO LO "SCAMBIO" DI IDEE PROPOSTE E CRITICHE SULLA RETE

siamo in guerra Commentatore certificato 18.02.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento

ieri ascoltavo in tv il B di destra che dava contro a grillo dicendo che con gli oltre 100 parlamentari che farà entrare in parlamento, paralizzerà i lavori ..

poi è stata la volta del B di sinistra che dava contro al M5S, dicendo che sarà costretto a governare con il centro perché 1 italiano su 4 votando il M5S obbligherà questa coalizione !!


.. insomma a detta delle due B siamo almeno al 25% !!

.. indipendentemente dalla percentuale, la goduria di molti sarà al 100% !!

Roberto B. Commentatore certificato 18.02.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo mi delude, se si fanno delle promesse bisogna mantenerle.
E' piu' facile andare in Piazza e RECITARE lo stesso copione tutte le sere, (vivo a Londra e ho seguito molte delle tue date via streaming), devi anche dimostrare di poter sostenere il dialogo ed il confronto di idee.
Deluso e incerto.

Piero 18.02.13 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://youtu.be/IwHC0NZVSZ0

IO AGIRO' ADESSO !

In Lak'ech
MG

Marco G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento

La Tv va guardata...ma non va accesa!!!!


Ma che siamo tra bambini? Prima si, poi no...
Ma stiamo facendo politica come gli altri?
Votero' M5S convinto che anche per Grillo e' arrivato il momento di "ANDARE A CASA"!!!
Sei stato grande, ora spazio ai giovani!!!


Se questi sondaggi sono veri il motivo è questo

http://www.tzetze.it/2013/02/sondaggi-esteri-grillo-al-42.html

Con il 42% chi te lo fa fare di ficcarti in qualche trappola preparata da questi professionisti della mistificazione.
Poi per chi voleva su SKYTG24 ieri sera premendo il tastino verde del telecomando e scegliendo il canale poteva vedere tutto il comizio..meglio di così.....

Patrizio C., Follonica Commentatore certificato 18.02.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe ti voterei sicuramente, ma, purtroppo, il tuo incitare ed giustificare L' EVASIONE FISCALE, ti rende ai miei occhi non presentabile. ti inviterei, da qui' al voto, a chiarie il tuo pensiero circa questo argomento per recuperare il mio voto e quello di tantissime altre persone perbene che pagano regolarmente le tasse.

antonio l. Commentatore certificato 18.02.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao beppe....mi sarebbe piaciuto vederti in tv,noi che ti seguiamo in rete sappiamo e conosciamo bene le tue idee....ma tu stesso sai bene di quanto siamo indietro con internet e nn solo in italia...quindi era una buona occasione per parlare a tanta gente che nn usa internet....e cmq l'avresti fatto su l'unica televisione che nn ti ha mai snobbato....vabbè cmq detto questo sappi che avrai sempre il mio appoggio e di chi vive con me....ciao.

raguso martino 18.02.13 12:58| 
 |
Rispondi al commento

‎"Ci sono due modi per fare campagna elettorale. Il primo serviti e riveriti nei salotti tv, magari con trasmissioni "cucite addosso". Noi preferiamo il secondo: nelle piazze, tra la gente." B. Grillo
BUGIA. E PURE CLAMOROSA (scrivo in maiuscolo come tutti i "grillini", che dicono di amare la rete ma forse non hanno ancora capito che scrivere tutto in maiuscolo equivale ad urlare. O forse l'hanno capito e gli piace berciare in continuazione). L'intervista che tu stesso avevi accordato a SKY, rifiutando qualunque altro salotto TV, non ti avrebbe impedito di andare nelle piazze. Perchè si sarebbe svolta sul tuo camper, poco prima del comizio serale. Il vero problema che ti ha fatto scappare, caro Grillo, è che quello non sarebbe stato un programma "cucito addosso a te". Il giornalista di SKY ti avrebbe fatto domande, ti avrebbe chiesto del programma, di cosa c'è oltre al "fanno tutti schifo" che tanto piace alla folla delle piazze. Ti avrebbe chiesto chi sarà il presidente del Consiglio in caso di vittoria del tuo "non-partito". Questo ti ha spaventato, caro Grillo. E scappando dal confronto, rifiutandoti anche di spiegare perchè sei scappato, hai dimostrato che non hai un programma, che oltre al "fanno tutti schifo" c'è solo fuffa. E' bello agitare le folle con l'idea di una rivoluzione, ma per governare ci vuole altro, caro Grillo.

Manuel Mazzoni 18.02.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non credo proprio che sia stata una strategia ma semplicemente la negazione di un ''tipo di intervista''volta sicuramente al tentativo di mistificare argomenti gia sentiti e risentiti in TV ascoltare le proposte del M5S in rete più o meno tutti possono farlo anche aiutati da figli nipoti ecc. i filmati si scaricano e si possono far vedere in un secondo momento basta volerlo quindi guardiamo per favore il risveglio unito alla speranza dei cittadini che attraverso Beppe Grillo hanno ritrovato la motivazione la coesione per partecipare finalmente al cambiamento e credo fermamente che i tempi siano maturi.........

Riccardo Mazzanti, Genova Commentatore certificato 18.02.13 12:45| 
 |
Rispondi al commento


State scherzando con il fuoco, squallidi approfittatori del bene comune. La pazienza delle brave persone ha un limite..

E intanto, mentre tu dichiari false spese, uomo politico disonesto e scorretto, il bimbo autistico corre all'impazzata nel corridoio della Onlus in difficoltà anche perchè depredata da Amministratori scorretti.E intanto, mentre pasteggi ad ostriche sorseggiando champagne, similomuncolo ladro, il bimbo autistico non risponde alle domande volgendo lo sguardo verso il vuoto, tra la sofferenza del padre troppo stanco per arrabbiarsi contro la malasorte.E intanto, mentre ti impossessi del denaro pubblico per l'acquisto di Suv e di Rolex, il bimbo con ritardo del linguaggio aspetta (e spera) che il proprio terapista non dichiari sciopero per richiedere (giustamente) che gli vengano pagati, almeno, i mesi di giugno e luglio.E intanto, misero uomo politico ipocrita al comizio affermerai: Bisogna proteggere i più deboli. Nel frattempo, reciti la parte in ristorantini chic facendoti bello con i soldi della comunità scaricandone l' (ingente) spesa sulla ...collettività.E intanto, la madre stanca per gli atteggiamenti strani e scientificamente quasi inspiegabili del proprio figlio, non riesce a trattenere le lacrime di nervoso per una sorte maledettamente segnata e, a pochi metri dalla disfatta umana di questa famiglia, tu, uomo disonesto, falsifichi i bilanci e rubi una cifra enorme mettendo in ginocchio una struttura che aiuta, o cerca di farlo, bambini con difficoltà motorie, linguistiche e comportamentali.Ma non ti fermi, perchè per il Denaro faresti qualsiasi cosa.E tu, schifoso omuncolo simil-politico, continui con le tue feste, con le tue orgie consumistiche, alla ricerca del piacere dei sensi, sperando un giorno di essere perdonato dalla provvidenza pensando di cavartela con un " Così fan tutti" dimostrando, oltre ad essere scorretto, anche un infantilismo che non appartiene certamente ai bimbi, assai più maturi di te.

alessandro venzano 18.02.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, come intendi arrivare a tutti?
mi riferisco ad anziani, analfabeti, persone portatori di handicap, in generale persone con poca possibilita' di partecipare alle manifestazioni di piazza e poco propensi, o per nulla, all'utilizzo di PC e quindi di Internet...
Grazie. Donato

Donato Giorgio 18.02.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Beppe... io non ho capito il perchè del balletto vado non vado... stile "Ecce bombo"..... al 99% voterò per il Movimento..... e non è sicuramente il mancato passaggio televisivo a farmi cambiare idea.... ma almeno una piccola spiegazione sul perchè del primo si e poi del dietrofront, tu che sei il paladino della trasparenza, la devi dare..
non siamo mica il Popolo delle libertà... dove lo psiconano fa come cazzo gli pare!!!!

Pietro 18.02.13 12:38| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un imprenditore (piccolo) del settore petrolifero. Rappresento a Brusseles 900 colleghi italiani presso U.P.E.I. Sono il promotore del CODICE ETICO di categoria a livello europeo. Sono stufo della politica partitica italiana come TANTISSIMI italiani. Credo convintamente che il "GRILLO PENSIERO" sia l'unico modo per riportare FUTURO al nostro paese. Mi auguro che "gli indecisi" si convincano che è l'ora di CAMBIARE REGISTRO e di seguirti SENZA RISERVE. Spero anche che ti avvicini a Oscar Giannino, persona capace e PULITA.Un caro saluto. Ciao Beppe

CESARE RINALDI 18.02.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo e' l'unico italiano che a differenza nostra che siamo bravi solo a lamentarci al bar o su facebook sta cercando di cambiare quest'Italia corrotta da politici e banchieri affamati di soldi. Solo per l'intenzione dovreste votarlo. E ve lo dice uno che vive in Toscana e ha sempre votato PD perché non c'era alternativa. Ora finalmente c'e' un italiano vero che come me si e' rotto le p.... di subire ingiustizie. M5S per sempre.

michele cirkovic 18.02.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

ma quante belle pubblicitààààà??
anche videogiochi, ma che carini!!!!
future deputate dei grillini: avete firmato la dichiarazione che se rimarrete incinta, vi "dimetterete" come la vostra collega di mira??

Taddei Antonello 18.02.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento

La videoinchiesta su Gianroberto Casaleggio, guru cibernetico di Beppe Grillo, sta girando da due giorni per il Web, ha scalato le classifiche dei social network ed è stata proposta in tv ma ancora non è apparsa sui piccoli schermi. Si chiama “Le verità choc su Casaleggio, tutto quello che Grillo non dice”, e il suo autore, Antonio Amorosi, blogger e giornalista per Affaritaliani.it, ha esaminato da vicino le carte, cioè i bilanci della ex società di Casaleggio, la Webegg, anche fotografati nel video per evidenziare i “buchi di un milione e 932 mila euro nel 2001 e di quindici milioni 938mila euro nel 2002, su un fatturato di ventisei milioni di euro”. E meno male “che Grillo definisce Casaleggio un ‘ottimo manager’”, dice Amorosi, che ha anche intervistato gli ex project manager del guru (uno compare fuor di anonimato: Mauro Cioni).

SEGUE

arturo a. 18.02.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisognava solamente essere coerenti con quello che si è sempre detto: NO alle comparsate in tv. Dire prima si, poi no, poi forse non fa altro che dare fiato a quei tromboni? "Visto? Hanno paura del confronto!". Ma noi non dobbiamo confrontarci in tv con quei cialtroni, ma con la gente... Dai che tra una settimana cambiamo l'Italia.

Massimo A., Cagliari Commentatore certificato 18.02.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me Grillo dovrebbe ora dimostrare che le domande di Sky non erano un problema, rispondendo sul palco, davanti ai cittadini, a ciascuna di esse, anche perchè non mi sembrano così complicate:

Come funziona il Movimento 5 Stelle? Chi prende veramente le decisioni sulle strategie?

Se dovesse vincere le elezioni chi sarà il premier?

La disoccupazione tra gli under 30 ha raggiunto il 36 per cento. Cosa proponete in favore dei giovani?

Volete abolire l'Imu e altre imposte. Dove pensa che troverà le risorse per farlo?

Lei non è candidato. Cosa pensa che farà dopo le elezioni?

"Fuori dalle p.... che ci contesta". Siete ancora di quell'idea?

Che risultato vi aspettate uscirà dalle urne?

In Parlamento vi siederete a destra o a sinistra degli emicicli?

David C. Commentatore certificato 18.02.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se decideva di non andare in TV da subito per vincere solo grazie alle piazze potevo capirlo, tirarsi indietro così no. Viene proprio da pensare che o abbia paura di domande scomode, oppure abbia paura di vincere e quindi di governare, spero proprio ci sia una spiegazione!

Sonia M., Ravarino Commentatore certificato 18.02.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

direi anche senza idee fattibili. non vai in tv? sti cazziiiiiiiii...e non prendere per il culo i disoccupati!

Taddei Antonello 18.02.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Ho deciso....io voto il movimento 5 stelle...fatelo tutti. .....il vento deve cambiare...e sta cambiando

cristian amadei 18.02.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Credo sia profondamente sbagliata la strategia di dare prima l'informazione (per altro non richiesta, per cui la cosa è ancora più grave)della TV in cui si andrà ad essere intervistati, e poi rinunciare all'ultimo momento.
A meno che vi siano elementi gravi che non si conoscono, e in questo caso sarebbe importante dichiararli soprattutto per i sostenitori del Movimento, si tratta di un autogol gratuito e incomprensibile, ennesima leva data ai detrattori (infatti la notizia era data in testa a tutti i TG pure con il commento di Bersani).
Sinceramente, pur apprezzando, votando e facendo proselitismo per il M5S, non si capisco nè la ragione nè la strategia che giustificano a quanto accaduto.

Maurizio P., Sassuolo Commentatore certificato 18.02.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Sinceramente sono rimasto deluso per la mancata intervista a Beppe Grillo su Sky. Non conosco i termini dell'eventuale accordo fra Grillo e Sky, mi è rimasto l'amaro in bocca per non aver potuto ascoltarlo in tv. Ma forse è meglio così! Domando: sei venuto meno alla parola data oppure Sky ha fatto i conti senza l'oste? perchè l'intervista era stata annunciata con largo anticipo e data per sicura. Grazie evviva 5stelle!

Augusto Giacomini 18.02.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ti ho sempre appoggiato (anche in rare situazioni talvolta non troppo condivise) ma ieri tu ed il tuo staff avete sbagliato nel pressappochismo che avete dimostrato nel non dare, almeno, una spiegazione al cronista di Sky sul perchè della retromarcia in merito alla tua intervista dopo che, tu stesso, l'avevi annunciata (era meglio rinunciare, da subito, senza fare propaganda). Spero che fosse solo stanchezza dovuta al tour massacrante che stai sostenendo anche per noi anche perchè bastavano quattro parole di spiegazione, nulla più. La cosa che mi ha disturbato maggiormente, comunque, era il servizio d'ordine da voi schierato che ha impedito al giornalista di raggiungerti e questo fornirà loro altri alibi che potrebbero incidere sul voto degli indecisi; è sembrata proprio, per la prima volta, come la mossa di qualcuno che avesse da nascondere qualcosa (cosa non vera certamente, ma la sensazione, ti garantisco, è stata proprio quella). Spero, in giornata, tu possa far fornire qualche spiegazione sensata non perchè la devi al sottoscritto ma ai votanti ancora indecisi si; nessun voto, infatti, dovrà essere perduto. Grazie.

Mauro Queirolo, Genova Commentatore certificato 18.02.13 12:14| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

non fermiamoci a discutere una scelta(la mancata intervista),che ognuno faccia il suo,forza comunita' a 5 stelle,mandiamoli tutti a casa

roberto d'anversa 18.02.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Salve ieri sera ero pronto a sentire l'intervista programmata di Beppe Grillo su TgSky24,ma quando ha improvvisamente rifiutato ci sono rimasto molto perplesso in quanto mi è sembrato un tradimento e un volersi nascondere,se ero uno dei tanti indecisi ora mi ha allontanato da eventualmente votarlo....Chiedo una limpida spiegazione.
Grazie buondì
Pf.P.

Pierfrancesco Pani 18.02.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Signori scusate una cosa però...finora Beppe di interviste ne ha rilasciate a decine dopo ogni comizio. Ha fatto interviste lunghe ad articolate con televisioni straniere. I giornali e telegiornali italiani hanno fatto vedere solo quello che volevano far vedere, di materiale ne avevano abbastanza da farci un film. Non attacchiamoci a queste cose, la sua scelta è stata motivata e ci dirà il perchè.

Duilio Fiorille Commentatore certificato 18.02.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

W BEPPE!!!!! W IL M5S!!!!!!

Tegoni Luca 18.02.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

il guru non andrà mai in tv: non saprebbe cosa rispondere alle domande dei giornalisti. Non avete ancora capito che è una marionetta di casaleggio?

arturo a. 18.02.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me hai fatto bene a non andare in TV.
La gente che non ti conosce bene è rimasta con l'amaro in bocca.

Questo le ha probabilmente spinte a cercare da se'...

Purtroppo il vero cancro di questo pesese sono i media.

Roberto Santoro 18.02.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, seguo da tempo e con molta attenzione il M5S, e devo dire che è l'unico movimento dal quale mi sento rappresentato. Secondo me però è stato un grosso sbaglio annunciare un'intervista a skytg24 per poi rinunciarvi all'ultimo momento, senza addurre una motivazione plausibile. Così facendo sembra che il movimento abbia paura del confronto, delle domande, e che vi siano delle falle nel programma elettorale. Sarebbe stato opportuno, secondo me, almeno concedere qualche minuto per spiegare all'inviato Sky a Genova il perchè di questo repentino dietro-front. Va da sé che io voterò M5S. Ci vediamo in parlamento.
Saluti
Francesco

Francesco Pellizzari 18.02.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sono un tuo coetaneo genovese, da decenni schifato dalla politica, ma soprattutto dai politici ... poi ho seguito il Movimento, ti ho ascoltato ieri sera in Piazza De Ferrari ... hai fatto rinascere in me un sogno ... Grazie ... Se al termine della campagna elettorale vorrai rispondermi ti ringrazio anticipatamente ....

Mauro Gismondi 18.02.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Io sinceramente credo che andare o non andare in tv conti sicuramente ai fini di una certa visibilità, che sicuramente ora non manca a Grillo,
personalmente non sono mai andata nelle piazze ma ho seguito i suoi comizi in tv su sky, e di riflesso anche su internet quindi la tv è stato comunque il mezzo con cui oggi ,in occasione di questa campagna per le elezioni, più di ieri mi è arrivata la sua voce. Mi sarebbe piaciuto assistere all'intervista credo che l'informazione debba essere data a tutti e attraverso ogni mezzo, quindi ben venga internet ma anche la televisione non deve essere eliminata a prescindere perché raggiunge utenze diverse che con internet hanno poca familiarità .Poi rispondere a qualche domanda
anche se il senso della stessa può sembrare banale ad alcuni ,magari non lo è per altri quindi Grillo la decisione che avevi preso inizialmente la trovavo molto sensata, anche se magari fosse stato un evento isolato ,visto che per te la piazza è uno dei mezzi migliore per farti ascoltare da noi .Comunque il tuo ripensamento non cambia lo spirito e le idee del Movimento che grazie a te è nato e di cui sicuramente abbiamo tutti un gran bisogno!!

Alessia Biasciutti 18.02.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che abbia fatto bene o male a non andare in TV non posso dirlo,ma quanto meno è coerente con se stesso,ma di certo se lo avesse fatto,di certo qualche voto in più lo avrebbe preso,almeno da chi non usa la rete,ma è un mio pensiero questo.
comunque sia,andiamo avanti così,il movimento si sta facendo onore

luigi f., bergamo Commentatore certificato 18.02.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Salve,voglio che si sappia che io non potrò votare il mio movimento preferito (M5Stelle).
Sono residente in Romagna e non avendo ancora riportato la residenza nel mio paese d'origine,dove mi trovo adesso,non potrò votare.
Questa mattina sono stato all'Ufficio Anagrafe del mio Comune mi hanno detto che dovrò andare a votare dove ho la residenza.
Anche se dovesse arrivare il cambio della residenza prima delle votazioni,non ci sarebbe il tempo per essere iscritto nelle liste elettorali.
Stò,però,facendo il possibile per far votare il Movimento 5 Stelle a quanta più gente possibile ma,anche seriuscissi a portare un milione di voti,mancherà sempre un voto,il più importante.
Il mio.
Grazie per l'attenzione.

Franco Fresi

Franco Fresi, Arzachena Commentatore certificato 18.02.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

salve,
grillo nell'ultimo periodo sta deludendo sempre di più.
primo perchè andare UNA (sola volta) in tv per far capire alla gente che non ha un accesso internet ho non può muoversi facilmente per andarlo ad ascoltare nelle sue care piazze a capire cosa significa il movimento non gli avrebbe fatto male.
secondo perchè GRILLO(movimento) come sicuramente molti di voi ancora non si sono resi conto ha distrutto l'appoggio di gran parte dell'emilia romagna che ha aiutato in primis a far cresere il movimento come lo conosciamo oggi. Non si era detto che il movimento era un gruppo libero in cui ci si poteva esprimere liberamente? perchè il fatto di aver "scomunicato" il movimento di cento, ferrara, ed altri centri dell'emilia SENZA dare nessuna spiegazione solo per volere di grillo non mi sembra un bel gesto di democrazia (mi sembra piuttosto una dittatura).
Fatto questo sfogo io voterò comunque movimento alle elezioni per dare una ventata che speriamo porti cambiamenti positivi perchè il movimento non è beppe ma le persone che lo compongono.
Grillo si sta un pò montando la testa.

Riccardo Black 18.02.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Andare in TV per dire cosa ? Le medesime affermazioni riportate nelle piazze ? Non serve piu'. Siamo avanti molto avanti hanno una paura boia e tra cinque giorni se ne accorgeranno.

Laerte P. Commentatore certificato 18.02.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è nulla di male nel cambiare se pensiamo di sbagliare.
Per me significa essere intelligenti.
Dobbiamo mandarli a casa tutti.

Paride Albertini 18.02.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Per la manifestazione di Milano, sarebbe bene che Beppe portasse una scopa (con o senza stemma Lega), e dimostra i lombardi con quale parte Maroni vuole infilare agli Italiani....

Steve Lowe 18.02.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Se queste erano le domande:....

- Come funziona il Movimento 5 Stelle? Chi prende veramente le decisioni sulle strategie?
- Se dovesse vincere le elezioni, chi sarà premier?
- La disoccupazione tra gli under 30 ha raggiunto il 36%. Cosa proponete in favore dei giovani?
- Volete abolire l’Imu e altre imposte. Dove pensa che troverà le risorse per farlo?
- Lei non è candidato. Cosa pensa che farà dopo le elezioni?
- “Fuori dalle palle chi ci contesta”. Siete ancora di quell’idea?
- Che risultato vi aspettate uscirà dalle urne?
- In Parlamento vi siederete a destra o a sinistra degli emicicli?

... allora Grillo ha fatto più che bene a mandarli a quel paese...

Il minimo che poteva fare un giornalista serio era informarsi un minimo sul movimento prima di fare una intervista. E' la riprova che il giornalismo in italia si basa sui pettegolezzi, non è finalizzato alla maturazione di una qualche "comprensione" ma punta esclusivamente sul fomentare polemiche.

Le domande del "giornalista" hanno l'impostazione di "fai 4 domande al politico", alle quali il politico di solito risponde con retorica scaltrezza.

La ricetta che informa l'intervista ha la superficialità come ingrediente principale, il risultato finale può incontrare un'unica risposta onesta e intelligente e a "tono" con lo spessore delle domande (poste unicamente per fare spettacolo, non per fare informazione):

- ma vaff... va...

:)

Antonio De Angelis 18.02.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Quello che trovo ESILARANTE, di questa questione, sono quelli che hanno foraggiato i media, comunicandoci che per colpa di QUESTA SCELTA DI BEPPE, non daranno più il voto al M5S, evidentemente ci siamo trovati di fronte a "sostenitori" dalla pelle veramente "dura", gente che "non si perde mai d'animo"? Da parte mia sono convinto che questi "codardi" alla schettino, una volta nelle urne non avrebbero tirato fuori I COHONES, e si sarebbero buttati "sul sicuro" sul "tranquillizante", perchè molti ora che vedono che andremo al parlamento con il 45%, inizziano ad avere la squaquarella, chissà mai il M5S, CAMBIASSE VERAMENTE LE COSE? A questi andava bene che rimanessimo ai margini con le mani legate, per poter tornare a parlarci della "CONCRETEZZA" della vita altro che sogi "impossibili"?
Beh preparatevi i pirati a 5 stelle stanno abbordando il parlamento e senato e addio "Perla Nera", diverrà bianco avorio come é giusto che sia!

Rudolf ., Malpensa Commentatore certificato 18.02.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

ma che c...o ha fatto beppe? Non poi tirarti indietro all` ultimo senza dare una spigazione intelligente. non tutti sanno usare il pc e a casa mia si aspettava questa intervista in Tv. E` da tempo che rompo le balle in casa con il M5S. Ora cosa gli dico?

andrea c. 18.02.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Non trovarti nella situazione di dover discutere con uno stupido.
Dopo un pò la gente non saprebbe la differenza tra i due ....

Un Saluto
MG

Marco G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta con queste cazzo di lamentele! Beppe ha fatto
benissimo a non farsi intervistare! questa cosa vi ha sconvolti e vi ha
fatto ricredere su Grillo? dai su, mi fate cadere le braccia!!

Eugen D., Salò Commentatore certificato 18.02.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Credo che se c'è qualcuno che decide di non votare per il Movimento solamente perché Beppe non è andato i tv (cosa che approvo) è un bene (specialmente per il Movimento) che lo faccia.

Sergio Gallo 18.02.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il fatto che Grillo non sia andato in televisione non mi preoccupa affatto: importante saranno gli eletti in Parlamento. Sono loro che dovranno fare il lavoro sporco di pulire le nostre Istituzioni. Grillo é solo un mezzo, un ponte sul quale far passare il nostro disgusto e la nostra speranza. A domenica o ,forse, meglio a lunedí perché con questa notti in solitudine non si sa mai cosa potrebbe accadere con le nostre schede. Passate parola.

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento

le tue piazze non ti sono cucite addosso? complimenti per la mossa di ieri. non motivata, non argomentata, irrispettosa e assolutamente democratica. i giornalisti erano pronti da ore... lì per fare il loro LAVORO... quello che è giusto venga rispettato.. non erano lì per tornarsene indietro, dopo aver PERSO tempo e denaro, immaginando che la tua ennesima sorpresa sarebbe stata far parlare di te.. senza esserci. incoerente e degna della minima considerazione. altro che risonanza mediatica. un pò come si sarebbe dovuto, in tutto questo tempo, con Berlusconi. Poi.. ben venga la tua rappresentanza in Parlamento. Staremo a vedere si.

francesca sisto, bologna Commentatore certificato 18.02.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

decidete di NON andare in TV ?!?
Bene, è stato geniale !
MA se si prende un impegno SI MANTIENE senza se e senza ma.
Devo forse pensare che tutti gli impegni e le "promesse elettorali" faranno la stessa fine???
Io voglio votare e voterò M5S ma... più coerenza.
Chi disattende i piccoli impegni poi cosa farà con quelli grandi??

marco n. 18.02.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qualche giorno fa le tv compreso sky hanno fatto il solito scherzetto nelle piazza di torino dando una visione della realta' distorta e cioe' l'immagine del solito pazzo furioso che parla da solo.....senza tener conto della piazza stracolma.........questo e' uno scherzetto e spero che il fatto che beppe non si sia presentato all'intervista sia stato una risposta allo scherzetto con un altro scherzetto ....... vai beppe questi vanno smerdati !!!!!!!!!

domenico monaco 18.02.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ma se, come riportano i sondaggi esteri, il movimento sarebbe al 42%, notizia peraltro lietissima, un domani, durante le consultazioni inevitabili con 'u guaglione, quale sarà la vostra proposta per nominare il futuro presidente del consiglio?

Patrizia Baldi 18.02.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento

E' un peccato, saresti arrivato anche a chi, superficialmente, non ti conosce perchè non si informa! I dietro front non mi piacciono. Era meglio non annunciarla!

massimo mare 18.02.13 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io avrei un sacco di domande.. ma ne ho una che urla più delle altre...: "COSA STA SUCCEDENDO?"
Signor Grillo la televisione è un mezzo potente, ho apprezzato e approvato la scelta di non andare in televisione fino adesso, ma all'alba dell'elezioni, un confronto in TV sarebbe quello probabilmente che farà vincere il movimento. Mi scusi.. ma ho avuto quasi il sospetto che forse abbiamo paura di vincerle queste elezioni.

Domenico Caroleo 18.02.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi unisco a tutti quelli che sono rimasti delusi e sorpresi dal dietrofront riguardo all'intervista: PERCHE'? prima NO, poi SI poi di nuovo NO Beppe che succede???!!!

Sonia M., Ravarino Commentatore certificato 18.02.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Beppe hai fatto proprio bene a non andare inTV spero che si riesca a rottamare tutti i grassatori di destra e anche molti di sinistra

Paolo martelli 18.02.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

VERBA VOLANT, SCRIPTA MANENT!!!
...
di per sè il rifiutare all'ultimo non è grave, se giustificato, ma è disorientante il dietrofront....

Paolo S., Torino Commentatore certificato 18.02.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Visto che il MoVimento 5 Stelle punta molto alla rete cercate l'hashtag #GrilloCuorDiConiglio per avere il polso del dietrofront del vostro duce.
Un po' come Nanni Moretti: si nota di più se vado in tv o se non ci vado? Se dico che ci vado e poi mi ritiro all'ultimo minuto o se ci vado con domande preparate?

mzavarone 18.02.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hai fatto bene Beppe!!! COERENZA !!!
Sky stava preparando la sua "intervista" a mo di talk show!!!

Nico V., arezzo Commentatore certificato 18.02.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento

e poi ancora con sta casa pound!
IL MOVIMENTO NON E' DI DESTRA NE' DI SINISTRA!!!!
E' stato detto, urlato, spiegato e continuano..
e ancora dicono che non abbiamo la decenza di nominare Berlinguer e si abbraccia casa pound!
CI SONO IDEE E NECESSITA', NON CAGATE LEGATE A DESTRA E SINISTRA!!!!!!!
diamo risposte scritte!
voglio credibilità, non incoerenza!

Paolo S., Torino Commentatore certificato 18.02.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Alcuni post mi hanno fatto piacere: Rispondiamo alle domande che Sky ha trasmesso in tv, qui sul blog . senza prese per il culo della stampa, con risposte serie e articolate. Diamo le risposte che vogliono, anche ben criticate come domande (perchè non ci rispondi? PERCHE' SIETE IN MANO AI POTERI, NON INTERESSANO LE VOSTRE DOMANDE...)
alcune domande che hanno proposto sono inutili e trovano le risposte nel programma.
Diamo risposte, diventiamo credibili agli occhi di chi la rete e la piazza non la usa.
Facciamo si che la TV mandi le idee e i concetti SCRITTI, così che siano soddisfatti.
NO TV E RISPOSTE DATE.
più di così!

Paolo S., Torino Commentatore certificato 18.02.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono d'accordo con questa scelta: rispondere alle domande di un intervistatore è democrazia!
E' facile aizzare le piazze: ormai siamo un popolo di disperati e basta che ci si dica "via i politici e via le tasse" che siamo contenti. Ma chi ci governerebbe? Chi sono i candidati in lizza?
Io che sono una mamma del sud, che lavora tutto il giorno per mantenere la mia famiglia e la sera torno a casa stanca, e quindi non leggo i blog a chi dovrei votare, dato che la classe politica ormai ha da anni fallito? Ad un perfetto sconosciuto, che avrei potuto conoscere con una semplice intervista o quantomeno me le sarei fatta un'idea.
Ma qui da noi in Puglia è mai venuto?

Carmilena Cassano 18.02.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento

mi sorprende sentire in tv i vari esponenti politici, i giornalisti e gli "esperti" di politica lamentarsi che Grillo non vada in TV a rispondere alle domande e a questo punto mi chiedo una cosa : ma quelli che vanno a rispondere nei teatrini tv danno risposte più concrete di quelle che Grillo espone nelle piazze?
Bersani che ironizza su presunti accostamenti tra Berlinguer e Casa Pound mi fa sghignazzare ; ci spieghi lui come fa a far convivere Vendola con Tabacci o i vari Profumo, DeBenedetti, Mussari (forse con l'aiuto di quel santo di Bertone). Di Berlusconi non parlo perchè sarebbe tempo sprecato.
Servono solo esempi concreti e fatti reali , vediamo se il Movimento ne sarà capace, ma diamogli la possibilità di verificarlo sul campo , il tempo ci dirà se avremo visto giusto o no.

Pietro D'Oria (doriap56), Ormea Commentatore certificato 18.02.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,
dopo anni di voto ai partiti tradizionali, quest'anno mi ero proprio deciso a "rompere le uova nel paniere" alle vecchie cariatidi votando il M5S, ma devo dire che questo dietrofront all'ultimo momento all'intervista a Sky, non mi è proprio piaciuto. Mi sa di debolezza di fronte a domande precise di un giornalista o di oscura strategia di marketing.
Non capisco e mi piacerebb capire...

Nicola Marconi 18.02.13 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la rivoluzione ci sarà.

se non il prossimo fine settimana, sarà tra un mese, o tra un anno, ma ci sarà.
come tutte le rivoluzioni si porterà dietro una coda di durezze, ricordiamoci del terrore in francia, delle guardie della rivoluzione in iran, delle riprogrammazioni in cina.

ricordiamoci anche di Komarovsky (pasternak) che faceva affari con lo zar prima e con i comunisti dopo.

in poche parole: i vincitori portano con loro tutte le buone ragioni e sempre cercano vendetta sui vecchi tiranni ed i loro leccapiedi.
i furbi galleggiano sempre e gli affari prosperano comunque.
i "talebani", in buona fede o no, rischiano sempre l'estremismo e spesso diventano più ingiusti di coloro che hanno spodestato.

dunque, se sarà rivoluzione,
che sia pura,
non lasciamo spazio ai cretini,
ai furbi ed ai travestiti.

agnese 18.02.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento

sto assistendo ad un evento unico per questo paese,un paese ormai annullato mentalmente da troppi meccanismi oscuri , quello che vedo e che questo annullamento pian piano si sta affievolendo con lo scongelamento delle coscenze. molta gente sta prendendo una posizione netta , vuole finalmente decidere in prima persona chi che cosa è giusto per il proprio destino. questo è un fattore non da poco ,visto che la nostra societa' è basata sulla non responsabilita' personale( nessuno è responsabile di nulla ).
la decisione presa da Beppe all'ultimo momento di non andare in tv , la condivido perchè fare un intervista dove tutto è scritto e moderato da qualcuno che poi rigirera' a suo piacimento in base a come gira il vento.
andare in giro per le piazze ed urlare ai 4 venti e soprattutto guardare negli occhi il movimento, è il modo piu' giusto per condividere le proprie preoccupazioni, e proporre tante idee (nuove), che ce nè bisogno.
c'è bisogno di scrollarsi di dosso questo senso di ansia inutile che ci hanno buttato addosso ,e ci costringono a portare senza averne il pieno diritto, ci costringono a volare bassi stare in silenzio. il nostro malcontento non deve venir fuori , anche se loro sono sempre stati sicuri di essere protetti .
ho 33 anni ho un figlio e non ho lavoro, perchè questo paese non ti permette di lavorare, ma posso dire che ogni giorno mi sveglio guardo mio figlio , e faccio il primo passo verso una societa' migliore .
Dai Beppe , c'è bisogno di un grande botto in questo paese.

Giuseppe Armento, bologna Commentatore certificato 18.02.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è il momento di serrare i ranghi e non di lamentarsi,chi non è daccordo voti pure chi ci ha portato nella merda! W BEPPE W IL M5S!!!!

Tegoni Luca 18.02.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma davvero credete così poco nel movimento? Così poco che ad ogni folata di vento cambiate idea? Ragazzi miei non votate il movimento se non ci credete, questo è un cambiamento epocale che ha senso solo se siete convinti del voto. Se non sicuri... astenetevi!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 18.02.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Un ennesimo errore di comunicazione.
In questo momento non è permesso instillare il senso di incoerenza nei cittadini. Sono stupidate per un popolo tv-dipendente, sono daccordo, ma questa decisione (o indecisione) revocata all'ultimo momento doveva quantomeno essere ben argomentata, immediatamente. Non cambio idea ovviamente sul M5S che non è Grillo e basta, ma richiedo una maggiore attenzione da parte di chi sta facendo da garanzia ad un movimento spinto da valori fondamentali, quali la coerenza e l'onestà.
Grillo così come si sale e si ottiene un forte consenso, così poi si scende facendosi male. Mi auguro che il tuo sia puro spirito missionario, perché per qualsiasi altro fine, sappi, che rischi di fare del male alle persone che oggi in te ripongono tanta fiducia. Sono daccordo che le cose serie sono altre, ma oggi c'è bisogno di portare al voto gli indecisi, e quelli, si sa, sono molto televisivi. Se oltraggi il loro tempio, non gli potrai mai parlare scientemente per trasmettergli il tuo messaggio. Certa gente ascolta solo la tv. Non sa nemmeno dell'esistenza della rete o la rifiuta a prescindere. Maturiamo tutti insieme o tutti insieme si perirà. Non vogliamo continuare a soffrire in una Italia senza speranze. Grillo non fare ca..ate!

Nino D'Errico (dedalus4), Somma Vesuviana (NA) Commentatore certificato 18.02.13 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Sinceramente mi farebbe piacere che Beppe rispondesse a qualche domanda dei giornalisti e desse delle risposte chiare.Mi sentirei un pò più convinto nella mia scelta di domenica.
Sono un pò rammaricato della sua rinuncia a Sky per me attesa.

Alberto Lodi 18.02.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Monti Denuncia una Nuova Tangentopoli.

Ma Solo Nel Cuore del Programma 5 Stelle c'è l'Idea che Risolverà Il Problema Della Curruzione Politica

http://commentandolestelle.blogspot.it/2013/02/monti-denuncia-una-nuova-tangentopoli.html

Emanuele Sabetta, Roma Commentatore certificato 18.02.13 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Il ho letto sul WEB che SKY all'ultimo momento ha cambiato l'accordo. L'operatore SKY ha comunicato a Beppe che l'intervista non si poteva fare dal camper ma che Beppe si sarebbe dovuto recare presso uno studio televisivo (il canale aveva deciso così) e lui non ha più accettato. Sono sicuro che arriverà un post a riguardo.

Duilio Fiorille Commentatore certificato 18.02.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Non credo che nessuno difenda SKY,può essere vero che avessero preparato qualcosa come dicono,ma come ho già detto sarebbe stato meglio andare cmq e in caso di sceneggiata preparata a tavolino avrebbe potuto alzarsi e andarsene ,facendo fare a SKY la figura di m....a che non mantiente le promesse .

Felice T., bari Commentatore certificato 18.02.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento

L'errore è stato quello di accettare di andare in tv. Però poi si parla di promesse, sono promesse scritte? C'era un contratto con SKY? Era meglio ognorare le tv a priori.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 18.02.13 10:08| 
 |
Rispondi al commento

BENE AVANTI COSI.
NON VEDO L' ORA CHE PERSONE COME MONTI, BERLUSCONI,BERSANI, CASINI E FINI E GLI ALTRI INCAPACI SIAMO DEFINITIVAMENTE BUTTATI NELLA SPAZZATURA.

massimo proietti 18.02.13 10:05| 
 |
Rispondi al commento

SU TUTTI y commemti che ho letto non c'è nè uno che metta in discussione SKY che potrebbe aver scambiato le carte in tavola all'ultimo momento ;però vedo con grande dispiacere molti commemti accusare BEPPE...

Renato B., Giaveno-To Commentatore certificato 18.02.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Non sono un'attivista dei M5S ma ero intenzionata a votarli al 99% con un 1% di dubbio se votare SEL. Dopo l'inspiegata retromarcia di ieri le percentuali si sono invertite. Ci sono tanti modi di fare politica, io vorrei quello che rispetta gli impegni presi, altrimenti tanto vale votare il distributore di IMU.

Livia Rocchi 18.02.13 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi è inutile prendersi in giro,il voto lo daremo lo stesso,ma perfavore non diciamo che non siamo rimasti male al rifiuto di andare in TV,non per il rifiuto in se,quanto per non averlo detto sin da subito.
Per quanto mi riguarda sarebbe stato meglio essere + coerenti mantenendo la linea guida iniziale.
Anche perchè abbiamo fatto un pò tutti chi + chi meno una figura di merda,con amici e parenti e a me non sta bene.
Quindi spero che per la prossima volta se si prende un impegno , che si porti a compimento,altrimenti potrebbero sorgere dubbi.
In ogni caso forza MV5, manca solo una settimana e poi si riscrive tutto!

Felice T., bari Commentatore certificato 18.02.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

troppi voti a 5 stelle non vanno bene
invito tutti quelli di sinistra a non dare il sangue a uno sconosciuto Grillo , Ricco vota
partito COMUNISTA DEI LAVORATORI

mario Nianchi 18.02.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe ricordati cosa ti dico ora perchè nel tempo non avrai altre opportunità. Ti si sono incasellati una miriade di fattori positivi ed ora sei nella posizione che sei anche con una tua grande abilità a sfruttarli, ma anche Hitler i primi 2 anni sembrava invincibile per i stessi motivi, anche Stalin sembrava che aveva creato il paradiso terrestre e potrei elencarti per ore questi esempi ma poi i deliri di onnipotenza li hanno riportati in terra con i disastri che anche tu conosci. L'Italia politica in questo momento è al minimo di CREDIBILITA' storica da quando è nata la Repubblica per cui gesti come quello che hai fatto tu possono passare inosservati, ma ricordati che tutta il mondo e le nostra vita si reggono su due concetti CREDIBILITA' e RESPONSABILITA' persi questi due valori diventi 0 nel lavoro, matrimonio, banche, politica, governi ecc ecc. Ora che ti faremo entrare nel novero dei grandi che hanno cambiato l'Italia tu ricevi ufficialmente la nostra FIDUCIA!!! Ma ricordati che la fiducia si dà a tutti....ma una volta sola!!!!! Perchè in passato siamo stati più magnanimi ed ora non ci possiamo mettere seduti! Quindi vedi di non fare il saltimbanco come quel menestrello di Fò con il quale dividi il tempo libero perchè quì è finita la recita tra breve devi assumerti delle responsabilità e giochetti come quello di Sky tv non saranno più tollerati perchè la tua ""inaffidabilità"" sugli appuntamenti si riflette sul tuo elettorato e non ti puoi permettere di assumerti delle responsabilità che non hai condiviso con noi....sbaglio o sono parole tue queste? Rifletti e ci vediamo il 22 sarà un piacere!!!!

MANUEL FORCINA, ROMA Commentatore certificato 18.02.13 09:52| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Avrebbe potuto fare il botto... ed invece ha preferito dare spettacolo.
Peccato, uno o due punti percentuale in più gli sarebbero potuti tornare utili.

Franco S. Commentatore certificato 18.02.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE...MA VI LEGGETE? Io non conosco i motivi del si prima e del no dopo, ma quello che mi interessa è il programma ed i ragazzi che lavorano nel movimento, alla fine dei conti Grillo non ci andrà in parlamento, riempie le piazze e a me sta bene così... guardiamo un pò i fatti non le chiacchiere da salotto, PER ESEMPIO GUARDIAMO IN SICILIA COME STANNO LAVORANDO BENE!!! Io li voglio al governo!!! Se poi un giornalista o più di sky sono offesi, questo non mi restituisce il pane!!!
Edddddai che quasi ci siamo!!!

Manuela M., Milano Commentatore certificato 18.02.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono d'accordo con Beppe. Penso che qualcuno gli abbia segnalato il trappolone....L'intervista deve essere genuina, e poi il M5S lo giudicheremo da subito in parlamento. Se il M5S non farà cosa ha promesso si spegnerà. Noi dal basso faremo di tutto perché INVECE NON ACCADA, L'UNICO MIO TIMORE SONO I POSSIBILI SCILIPOTI. Il denaro e il potere sono una miscela PERVERSA che annebbia la ragione ed il sentimento. Noi vigileremo. saluti

fabio b., arezzo Commentatore certificato 18.02.13 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera ero a deferrari. con mia moglie ed i miei 2 bambini. io non so cosa succederà o come andrà a finire quest'avventura, ma per la prima volta in vita mia, ho sentito qualcosa che non avevo mai provato prima. Mi sono sentito utile.......forse davvero si può fare qualcosa... forse sta succedendo davvero

GIAN MARCO GRAZZI 18.02.13 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, perchè non chiedi anche la trasparenza sulla spesa pubblica.
Cioè che sia pubblicato come venga speso il denaro pubblico e anche i Nomi di chi autorizza tale spesa.

Buon lavoro
Maurizio Rosi

Maurizio Rosi 18.02.13 09:43| 
 |
Rispondi al commento

la scelta di non andare in tv si può condividere o meno,ma la parola data deve essere mantenuta! e poi perché queste contraddizioni:prima, tv no,poi sì nell'ultima settimana, poi all'ultimo momento,di nuovo no. Ora i media ci si fanno d'oro!

maura 18.02.13 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Rivolto a Beppe e al blog: ora SKY ha pubblicato le domande su twitter.. perché non rispondere con un post sul blog ad ogni domanda?

Eviti di andar in TV e di esser strumentalizzato ma almeno ripari al "pacco" tirato e dimostri di non temere di rispondere alle domande che ti vengono rivolte e soprattutto che vengono rivolte a tutto il movimento.

Rispondendo online puoi dare una risposta dettagliata e completa che non può esser fraintesa.

Giovanni D., Belluno Commentatore certificato 18.02.13 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti in pochi secondi il movimento cinque stelle grazie a Grillo ha perso parte della credibilità così faticosamente conquistata, il non aver mantenuto fede ad un impegno mette Grillo alla pari di tanti altri politici che non mantengono la parola data, qui si parla di coerenza e credibilità non di televisione e comunicazione. Oggi mi rimangio la parola data per partecipare ad un intervista su sky, domani dico che le promesse fatte in campagna elettorale erano cazzate e semplicemente ho cambiato idea, complimenti davvero.

Mauro Ascione 18.02.13 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe accetta qualche consiglio. Se vuoi convincere alche il popolo che non usa web non devi sottrarti al confronto TV e devi mostrare il volto più fermo ma pacato, intransigente ma non urlato che sei in grado di presentare. Non dico di presentarsi in giacca e cravatta ma di presentarsi sì, altrimenti fuggi dal confronto e accetti solo di pontificare e urlare dalle piazze amiche (cosa bellissima ma insufficiente). La gente che non frequenta il web ti vede solo così come vieni presentato dalle tv e dai giornali: un esaltato che grida dalle piazze che insulta in modo anche volgare, che con un paio di baffetti neri sembrerebbe "qualcun altro" nei modi. Noi sappiamo che non sei così, ma questa é l'immagine che viene presentata, mentre le idee e i programmi vengono nascosti. Devi quindi andare in TV (e non sottrarti all'ultimo istante) anche per questa gente che non ti conosce bene,per informarli su cos'é e cosa propone M5S e per spiegare le nostre ragioni in modoche anche un pensionato potrebbe comprendere. Secondo me molti potrebbero passare dalla nostra parte e inizieranno a considerare M5S come una forza in grado di presentare freschezza, pulizia e onestà in politica e questo é un messaggio fondamentale.
Ascolta me , vai in TV e convinci anche loro.
Max Turin

Max Turin 18.02.13 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Mi rimane difficile condividere il rifiuto dopo un accordo!! Se la politica è delle persone perchè non dare una sola opportunità a chi non può accedere alla rete o andare in piazza ad ascoltare un tuo discorso?? OK che in salotto ci va per l'ultima volta chi se ne dovrà andare ma allora non si doveva dire si, dall'inizio!!Sarebbe bello e democratico ricevere una tua risposta.
Grazie
e...TUTTI A ROMA....

manilio f. Commentatore certificato 18.02.13 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che ho votato M5S alle regionali e alle comunali (di Bologna)e che lo voterò anche alle nazionali.
però questo voltafaccia dell'ultimo momento non mi è piaciuto per niente e mi ha lasciato con l'amaro in bocca
Ritengo che ci siano almeno 3 motivi per cui è stato un errore in tutti questa vicenda

1) se di da la parola, la si rispetta, una rinuncia del genere e senza motivazione ci pone il fianco ai contestatori che diranno che se non riusciamo a mantenere la parola data per una intervista, come si può credere alle promesse elettorali di Beppe Grillo?
Se Grillo non voleva farla, non dovava annunciarla prima per poi rinunciare.
Comunque ritengo che invece almeno un intervista andava fatta per il punto 2 sotto riporto

2) abbiamo fatto la figura di quelli che hanno paura delle domande e del dibattito.
Va benissimo andare in piazza a fare comizzi, ma si deve anche accettare di fare un intervista con domande e con il contradditorio.
Se no, anche qui, facciamo la figura di quelli che hanno paura del confronto e del dialogo

3)molti indecisi si sarebbero decisi a votare M5S

Insomma, secondo me, è stato un grandissimo autogol! :-(
Speriamo che questa scelta non danneggi troppo il movimento....

Roberto Maccaferri, Bologna Commentatore certificato 18.02.13 09:34| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Beh, allora : tecnicamente ha fatto bene a rinunciare. Qualunque cosa avesse detto in in TV sarebbe partito il fuoco incrociato di tutti. Vedere quello che stanno combinando i notiziari fa veramente impallidire. Così sono rimasti tutti stizziti ed a bocca asciutta per mancanza di argomenti (oltre ai soliti ...). A la guerre comme à la guerre !

LuigiVis 18.02.13 09:33| 
 |
Rispondi al commento

C'è una parola a cui gli Italiani onesti ancora danno credito: affidabilità. Specialmente quando questa riguarda la fonte delle informazioni. Rimangiandosi la parola data per un'intervista (non un talk show!) a SKY Grillo ha intaccato pesantemente il credito di affidabilità che si era guadagnato nel tempo. Inoltre l'immagine di lui che si sottraeva ostentatamente alle richieste di SKY di spiegare almeno il suo voltafaccia, lasciando la loro troupe oltre le transenne mentre cinguettava allegramente con la bionda operatrice della TV estera ha dato una fastidiosa immagine di arroganza, la stessa arroganza della casta di politici che lui vorrebbe mandare a casa. Una grande delusione.

Francesco Gamba 18.02.13 09:33| 
 |
Rispondi al commento

FORSE BEPPE x evitare tutti sti malintesi dovevamo dire no subito ....

Renato B., Giaveno-To Commentatore certificato 18.02.13 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Grandissimo Beppe !!!
siamo tutti con te !

bancali fumigati 18.02.13 09:31| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' C'E' CHI SI SENTE DELUSO O TRADITO PERCHE' BEPPE NON E' ANDATO SU SKY? SECONDO VOI UN UOMO DEL SUO CALIBRO LO AVREBBE FATTO SENZA UN MOTIVO PLAUSIBILE? INNANZITUTTO HA SCOPERTO SOLO POCO PRIMA DI ANDARE IN INTERVISTA CHE SAREBBE APPARSO, MENTRE GLI FACEVANO LE DOMANDE, SU UN BEL MEGASCHERMO IN UN SALOTTINO BELLO (COME QUELLI CHE ORAMAI IL POPOLO RISVEGLIATO DETESTA)DOVE ERA PRESENTE ANCHE LO SFATTO FERRARA ULTRALIBERISTA (QUELLO CHE METTEREBBE ANCHE L'ACQUA OGM SE POTESSE)E GIULIANO SANTORO CHE GIRAVA GIA' DALLE OTTO NEGLI STUDI DI SKY CON IL LIBRO "UN GRILLO QUALUNQUE"?? BEPPE HA CAPITO APPENA IN TEMPO CHE ERA STATO TUTTO PREPARATO PERCHE' LA SUA UNICA APPARIZIONE IN TV AVESSE LA POSSIBILITA' DI TOGLIERGLI L'INCREDIBILE CRESCITA ESPONENZIALE DI CONSENSI CHE STA AVENDO ORA DOPO ORA!! E POI SONO LORO CHE HANNO GIOCATO SPORCO, L'INTERVISTA DOVEVA ESSERE SOLO TRA LUI E IL GIORNALISTA SUL SUO CAMPER, COME ERA STATO CON I CANALI ESTERI,INVECE L'AVREBBERO TRASMESSA NEL BEL SALOTTINO CON CERTI LOSCHI PERSONAGGI PRONTI A PRESENTARE BEPPE DALL'ANGOLATURA CHE VOLEVANO IN MODO DA TRAVISARLO E SCREDITARLO...BEPPE E' TROPPO AVANTI, TROPPO COLTO, TROPPO GENIALE PER FARSI PRENDERE PER IL C***!!! FORZAAAA M5S!!!!!

Francesca M. 18.02.13 09:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse l'Italia è un po' smemorata, a gennaio Grillo ha già rilasciato un'intervista proprio a Sky TG24:

http://video.sky.it/news/politica/grillo_a_skytg24_non_ho_voglia_di_confrontarmi_in_tv/v147295.vid

Sono d'accordo sul rispetto della parola data, ma il rifiuto è comunque legittimo, per fortuna siamo ancora in democrazia! Avrà avuto le sue buone ragioni e spero che le spieghi a tutti.

Vi sembra una cosa così grave? Per i "giornalai" ora il problema dell'Italia è diventato Grillo che non fa un'intervista...ma per favore!

Luca Liberati Commentatore certificato 18.02.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Hai dato la tua parola a Sky e ti sei tirato indietro
Hai la stessa intenzione di fare cosi anche con quello che sostieni?

giuseppe fiamozzini 18.02.13 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe , hai sbagliato . la parola data è importante , sopratutto per non mettersi allo stesso piano di tutti gli stronzi che promettono e non mantengono in campagna elettorale.Potevi continuare a rifiutarti di andare in tv , non sarebbe stato sbagliato , anzi coerente con quello che hai sempre predicato . Ma dire ci vediamo su sky , con tanto di orario e poi non dire neppure il motivo per cui rinunci... Beh , ce lo dovevi , a noi che voteremo
Voterò lo stesso m5s , ma sono deluso......

Antonio Vitarelli 18.02.13 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Sono profondamente contrariato e deluso da quanto fatto da Grillo ieri; questo atteggiamento alla BERLUSCONI, di dire una cosa e poi farne una altra dopo pochi giorni è poco serio e per lo meno dovrebbe essere seguito da una adeguata spiegazione verso tutti noi attivisti.
Attendo che ci venga data una motivazione per un voltafaccia che a mio parere ha minato la credibilità del movimento.
Se non ci arriverà, personalmente mi riterrò deluso e trarrò le adeguate conclusioni.
Per ora, cancello la mia partecipazione al comizio di domani di Milano. Con dispiacere, Bruno

bruno carozzi, arese Commentatore certificato 18.02.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve a tutti; leggo tante polemiche per Grillo in TV si o no, ma siamo diventati tutti esperti di comunicazione all'improvviso ? ( perche' le elezioni sono solo comunicazione, sopratutto in Italia). Non si e' mai parlato del M5S cosi' tanto dopo la scelta di non andare in TV,per cui aspettiamo a criticare. Anche diversi giornalisti, per quello che valgono, iniziano a parlare in modo un poco diverso del M5S, iniziano a inserire nei discorsi "e' un comico", ma dice anche cose reali, le dice "arrabbiato", ma e' anche vero che e' stata la classe politica che ha prodotto questo enorme malcontento e cosi' via.
Chi condivide le idee del movimento e ha capito il concetto di fondo non cambiera' idea, chi invece non vede la differenza tra come ci hanno ridotti e una anche minima possibilita' di cambiare qualcosa, forse e' meglio che voti altri come faceva in precedenza, tanto lo avrebbe fatto ugualmente, non essendo interessato a cambiare nulla.

Carlo B. Commentatore certificato 18.02.13 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe, stavo per convincere la fidanzata, gli amici e i parenti a farti votare il M5S, quando vedo un video in cui allontani il cameraman della rai, e poi leggo questa tua notizia del dietrofront con sky.
Non ci far incazzare pure a noi del M5S che di balle ne abbiamo sentite già troppe!
Voterò M5S lo stesso, ma sappi che con questa mossa di voti ne hai persi...

Marco Pistone 18.02.13 09:00| 
 |
Rispondi al commento

@paolo_savarino: @nikilnero sta di fatto che la sequenza: no tv, poi si sky, poi "anzi no", è un viatico di incoerenza che ha colpito allo stomacoglielettori

Paolo Savarino 18.02.13 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, premesso che concordo con te quando dici che è giusto non andare in televisione, questa cosa di annullare l'intervista a sky all'ultimo momento mi ha fatto arrabbiare particolarmente perchè mi ero speso con amici, che non hanno facebook e simili e usano poco o niente internet, per seguirti in televisione e mi hai fatto fare una bella figura di merda. Ora così facendo ti comporti da padre padrone del movimento e a me non piace per niente. Se avevi detto che saresti andato in tv dovevi mantenere la promessa punto. Spero che i tuoi calcoli di beneficio a non andare in tv siano esatti, dal mio punto di vista no per niente.

Alessio Ferrari 18.02.13 08:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è giusto. Esistono dei modi per fare le cose che sono condivisi e accettati dalla gente, perchè è lei stessa ad averli creati. Ho sempre apprezzato, messo in discussione, condiviso tutte le tue idee; sei tu che mi hai reso consapevole e mi hai innescato la voglia di cambiare le cose, ma ancor meglio, la voglia di renderle giuste. Ma ora come ora devi adattarti. La gente è stanca delle incertezze e delle bugie, ha bisogno di essere guidata, di trovare qualcuno che sia veramente in grado di guidarla. La gente vuole sentirsi sicura e ancora nessuno è in grado di farlo, te compreso. Quello che ti distingue dagli altri è l'entusiasmo, la ricchezza di possibilità, la completezza delle idee, la ricerca costante di qualcuno che ne sappia più di tutti e ci spieghi come è che funziona, la curiosità. A me basta. Ma io ho 24 anni e ancora una vita davanti, sono disposta a rischiare, ma a che prezzo? Nel momento in cui mi ritrovo davanti mio padre, con le lacrime agli occhi, che mi dice che non sa se sarà in grado di avere ancora per molto uno stipendio sulle spalle e quindi di mantenermi un altro anno, e mi dice che ha paura del caos e delle incertezze che un altro governo potrebbe procurare io non mi sento più in grado di prendermi una responsabilità così grande, nè mi sento in grado di difenderti Beppe, perchè tu non sei in grado di adattarti a questa società. Tu credi che così facendo sei con la gente, invece ne stai escludendo gran parte, disinteressandotene. La politica mette in campo tutti i mezzi di comunicazione che abbiamo e tu non puoi decidere di escludere la televisione che è uno dei mezzi più potenti. La politica richiede conformismo. Ho bisogno che tu ti confronti, che rispondi a domande e che dimostri che quello che dici non è fantasia, ma possibile, e anche se io credo fermamente che sia così ho bisogno di un'ulteriore conferma, di CERTEZZA! Se esiste una strada già battuta si percorre quella elaborando il modo di percorrerne una alternativa, almeno io credo

Marta Cosenza, Napoli Commentatore certificato 18.02.13 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me pare...che le televisioni delle varie reti hanno seguito e stanno seguendo lo tsunami tour...ovviamente i Direttori delle Reti se avessero voluto fare servizi "obbiettivi" avrebbero dovuto mandare i propri inviati da Grillo e chiederli come lo possiamo organizzare i servizi?
Invece no...mandano l'inviati a raccolgiere qualche spezzone qua e la dei suoi interventi..e "declinano sempre "l'inviti" ad inquadrare le Piazze...oppure quando lo fanno..girano tra le persone che stanno arrivando all'appuntamento..!
QUesta è un informazione "finta".
Inutile che questi "straccioni" invochino il dibattito tv...la gente può venire nelle piazze e ascoltare liberamente..dal vivo..perchè poi dovrei parlare con gente "inutile"...?di cosa dovremmo parlare?..non è più tempo di parlare con questa gente...pensino piuttosto a chi, in preda alla disperazione si è "suicidato!!"
Urge un "Norimberghino" per processarli..non dico tutti ma almeno un 90%...

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 18.02.13 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Questo dietrofront verso Sky non mi è piaciuto affatto. Sono deluso. O si diceva no e basta o, una volta preso l'impegno si andava. Queste tracotanze sanno di calcoli elettorali e sinceramente ne ho le balle piene.

FRANCESCO C., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.13 08:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mejio la piazza oggi che la TV me la cucino domani (dopo le elezioni)! kiriosomega

kiriosomega 18.02.13 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Questa TV(con una minima eccezione per Sky) ci ha sempre propinato in modo arrogante e criminale ogni tipo d'immondizia, Costanzo, Sgarbi, Ferrara, Santoro, Ventura, Fazio, Fede, ecc., e tutti burattini della politica. Casa pretendevano di mettere nello stesso calderone la "speranza dell'Italia". Bravo Beppe non è il movimento 5 stelle che deve cambiare idea è questa TV che deve cambiare.

Marzio M., PIACENZA Commentatore certificato 18.02.13 08:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sarebbe stato bello vederti in tv, ma penso sia giusto così, più coerente,.... la nuova politica deve essere fatta da gente che si interessa almeno un po', sbattendosi a cercare le notizie e non comodamente standosene seduto su un divano davanti ad una tv ascoltanto solo ciò che gli viene trasmesso..........
io non avrei neanche promesso e preso accordi per andarci però.....

rita cortesi 18.02.13 08:28| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori