Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Beppe Grillo su #LaCosaOggi

  • 1830


Intervento di Beppe Grillo su La Cosa
(02:03)
beppe_tele.jpg

Il M5S ribadisce la sua decisione di non accordare la fiducia a governi politici o pseudo tecnici, ma ribadisce la sua disponibilità a votare in aula ogni legge che si accordi con il suo programma come la riforma della legge elettorale, la legge anti corruzione e la legge sul conflitto di interessi.

29 Mar 2013, 16:53 | Scrivi | Commenti (1830) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1830


Tags: Beppe Grillo, La Cosa

Commenti

 

Caro beppe sei un uomo di veto spessore uno Che non si è limitato solo a guardare come I tanti Che avrebbero potato fare. Ma Caro Beppe sei un Vero Uomo, Che con coraggio si è prestato per il bene di tutti . Per il fare di una nazione un paese come l'italia oramai in Mano ai Mafiosi Vero e non dico ladruncoli , ma Gente Senza Pietà , un Governo sembri Fatto apposta dove tutti si scelgono per il peggio Che sono e nessuno migliore per dire Basta. Nessuno con il coraggio e il pudore di dire Basta , Basta per il male Che stanno facendo ad un paese oramai allo sbando dove a distruggerlo sono Proprio chi dovrebbe essere vigile Ed equilibrare l' interesse commune come un bene per una societa di comune interesse per il Bene dei giovani Perche chi guarda dal Lato Delle formazioni e tutela dei Giovani come tutela dei piu Deboli e anziani sa guardare quel Giusto equilibrio di un paese Vero Che sa vedere la crescita da un lato attraverse I Giovani , e Dall'altro canto sa proteggere attraverso gli anziani la ricchezza di un patrimonio Fatto di esperienze e storie raccomtate e vissute Che chi nel tempo poneva il tassello del fare e alimentare la rampa Della crescita . Ha dato per il bene comune pur lavorando per la Proprio Famiglia . Perche quando ogni Famiglia costruisce per lo stare bene un paese sta bene. Ma oggi abbiamo degli assolitori al Governo Che pur nulla facenti e incapaci per la poca volonta di non aver Mai Fatto Perche Figli di un Sistema corrotto e di benefici a chi non merita. Abituati da regole non comuni a persone normali . Questa Gente tutta di Questa societa Di incapaci
Sembrano essersi ritrovati tutti in una Zona per Loro fertile dove potessero fare ciò Che sapevano
Fare rubare e distruggere ciò Che era di Buono ciò Che chi negli anni ha saputo construire qualcosa cone Scuola e ospedali e un Sistema produttivo di una societa Che aveva I Suoi meriti di un Impresa di Famiglia di un artigianato meritivelo di una agricultura valida . Questi hanno sparse pesticidi

Mario feoli 16.08.16 13:29| 
 |
Rispondi al commento

non posso pensare che una persona intelligente come Grillo non arrivi a questo semplice ragionamento : M5S ha avuto un risultato elettorale strabiliante , simile o superiore a quello che ebbe Berlusconi nel 94 . Che cosa permise a Berlusconi di consolidare il proprio risultato il giorno dopo le elezioni se non l'essere diventato forza di governo? Se cosi' non fosse stato la sua forza attrattiva sarebbe evaporata in breve tempo ed quello che rischia oggi il M5S non facendo alleanze con nessuno. E' inutile che qualcuno segnali inappropriato il mio commento , l'ho gia' detto in precedenti interventi che io voto PD ma ho nutrito fin qui una sincera simpatia per il vostro movimento ed io considero triste che una vicenda politica cosi' chiaramente di popolo rischi di diventare uno strumento in mano ad altri in funzione antidemocratica e antisindacale
cordiali saluti
Massimo

Massimo C., Prato Commentatore certificato 07.04.13 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Io spero che M5S possa passare dalla protesta piena di rabbia e in certe parti pure condivisibile alla proposta politica , che non puo' essere : datemi tutto il potere e vedrete il risultato. Questo tipo di politica lo abbiamo visto tante volte nella storia e i risultati sono stati catastrofici , lutti , sofferenze , miseria ecc.
Con le ultime elezioni si è aperta una possibilità di cambiare, ma se il movimento non saprà cogliere questa opportunità è molto probabile che non ce ne siano altre in futuro

massimo.c 05.04.13 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
non hai sicuramente bisogno del mio consiglio, fai bene ad andare dritto per la tua strada. Quelli che vogliono per forza che andiate a braccetto con la Banda Bassotti al completo non hanno capito un granché. Lascia che ci provino loro e si rompano le corna, verrà un giorno che ti daranno ragione.

Luigi Vaira 05.04.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo 4 anni di disgrazie sotto B., si sono uniti i 2 B col Menenio Agrippa di turno, per aumentare la loro potenza distruttiva e ci sono riusciti benissimo.
Ora la colpa di tutto è di Grillo che non vuole accettare di chinarsi subordinatamente a B. per rimediare ai danni !
Grillo che da una B.parte è comunista, dall'altra B.parte e di destra perché ha detto male di parte dei sindacati. E questo lo dice chi ha prodotto gli “esodati” e cancellato l'art. 18 non tanto per opportunità politico-economica, ma per umiliare i lavoratori (almeno secondo il mio pensiero).
Il fatto è che abbiamo una parte di elettorato che è tanto abituato a non veder messe in atto le promesse fatte dai politici che si trova frastornato e spaesato di fronte al M5S che invece sta mantenendo quanto promesso.

Hivon T., Spinea Commentatore certificato 04.04.13 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo ha, dunque, conquistato la stima della signora Le Pen,erede xenofoba di quella estrema destra francese che nel passato ha persino negato l'olocaustro e simpatizzato per il regime collaborazionista di Vichy. Complimenti. Chissà come dispiacerà a Berlusconi che era convinto d'essere l'unico statista italiano ammirato all'estero- dal noto democratico Putin-.

edoardo scagni 03.04.13 19:53| 
 |
Rispondi al commento

La RAI è un pozzo senza fondo di spreco di denaro pubblico.
A cosa servono le sedi regionali RAI ?Forse a fare pubblicità alle sagre paesane.? Devono essere abolite.Ci bastano e sono sovrabbondanti i canali nazionali.
Perchè in RAI deve esistere un apparato per ogni partito politico ?
A che serve pagare megastipendi e cachet altissimi alle cosidette star della TV ?
I cittadini dicono basta al pagamento degli sprechi della RAI !
Il canone deve essere dimmezzato e deve essere imposto l'obbligo di pareggio di bilancio.

guido m. Commentatore certificato 03.04.13 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace ma non sono assolutamente d'accordo con molti che vorrebbero il movimento, che faccia
da stampella a chi per anni ha razziato questo pae
se. Credo che meglio sarebbe promuovere una commis
sione d'inchiesta, che controlli i capitali dei ladri in parlamento, cosa avevano quando sono entrati e cosa hanno oggi. Il M5S, deve incutere
timore a questo branco di ladri, non legittimare
ancora la loro permanenza, che tanto servirà per
continuare ad arricchirsi. Il M5S ha già fatto ciò
che gli altri non sono riusciti in 20 anni, hanno già ottenuto di ridurre il costo di questi tromboni e speriamo che continuino cosi. Dovrebbero forse fare da stampella a Bersani?
E per quale motivo, forse per quante ne ha sparate
durante la campagna elettorale? Ogni nodo arriva
al pettine e speriamo che questo sia un nodo scorsoio sul collo dei partiti. C'è solo una
soluzione per questo paese di emme, cacciare tutti gli usurpatori.

nico 03.04.13 17:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi rivolgo ovviamente al M5S: scusate, nel vostro programma potete inserire, tra le cose da fare, anche l'eliminazione delle agenzie interinali per il lavoro? Da quando ci sono loro, le cose sono andate sempre peggio, in Italia devono mangiare tutti, ma perchè? Non si può tornare alle assunzioni direttamente con l'azienda senza che uno sconosciuto mi deve valutare se io capisco più di lui? Grazie e buon lavoro.

Michela Moretta Commentatore certificato 03.04.13 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Salve, penso che fiducia o non fiducia ora mai bisogna governare ed emanare leggi che servono ai cittadini per esempio una legge che tutte le leggi e decreti che il parlamento emana devono esser applicate a tutti compreso i parlamentari ,politici ecc.
Prendete per esempio "il Decreto del presidente della Repubblica Italiana riguardante i vitalizi o pensioni di guerra che in base al reddito percepito il vitalizio viene bloccato. “ DPR N° 915/78 Art. 70-80 – DPR 834/81 Art. 23), e chissà quante altre leggi ci sono nei vari meandri delle gazzette ufficiali." questa risolverebbe in un colpo solo i diritti sui vitalizi dei nostri politici..

bigsven 03.04.13 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, tu sei un po' infantile nella personalità. Stai giocando ad abbattere i birilli. Tu stai praticamente solo guardando i giocatori dall'esterno senza influire sulla partita. Non ti illudere di aumentare i voti perchè questo stallo politico è un fango per il tuo movimento, verrà attribuito tutto alla tua assurda ingenuità di non dare la fiducia a nessuno.
Chi troppo vuole nulla stringe.
Grillo quando diventi adulto, l'età ce l'hai.
I soldi nostri sono sempre meno e i tuoi aumentano abbastanza,muoviti.

Anselmo de Ceglia 03.04.13 17:05| 
 |
Rispondi al commento

xfavore non fatevi fregare dal pd ricordatevi che facevano opposizione a di Pietro e non a berlusconi ma i suoi voti gli erano serviti poi lo hanno buttato fuori vogliono fare uguale con voi mi raccomando non credete ai falsari che fanno li lavaggio al cervello ai piu deboli chi vota x m5s continuerà a farlo basta ladri in politica mandiamoli a casa ancora una spinta e ce la possiamo fare

anna maria spallino, varese Commentatore certificato 03.04.13 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,è da tempo che ti seguo però non ho votato M5S perchè non condivido a pieno il tuo progrmma economico, non solo e non tanto per le idee o le proposte avanzate ma pechè non mi è ben chiaro come alcune di esse potranno essere realizzate. HO 64 anni (+ o - la tua età) e non sono ben padrone del mezzo per questo scrivo poco; ora però ritengo di dover fare uno sforzo e cercare di raggiungerti.
Sei riuscito a fare cose grandiose e hai messo insieme un "capitale umano" bellissimo e impensabile per chiunque. Non disperderlo Beppe! Te lo hanno già detto in tanti però te lo ripeto, la fiducia non è come i diamanti, non è per sempre: si dà e si toglie. Mettili e mettiti alla prova, falli partire, se non sapranno gestire le novità proposte dal M5S oltre a quelle che, autonomamente, spingono per manifestarsi e affermarsi si bruceranno da soli e per sempre.
Buon lavoro Beppe!
Gino
p.s. Se puoi, liberati di qualche "gatta morta" che con quel simil sorriso alla Gioconda prima o poi ti pugnalerà.

Gino Bonatesta 03.04.13 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Lep , urca ti sei preso una grossa grana padana,Mastricht crea dei vincoli su moltissime cose,prima di entrare nell'euro avrebbero dovuto fare una politica di risanamento ,invece siamo entrati zoppi ma si puo ripartire;di certo non sara semplice,e di sicuro va fatta una politica di gestione selettiva, e settoriale ,non bastano i poteri alle regioni bisogna indirizzarne, una ad una.Con la mia solita mega cartina demografica.IMMENSA CARTINA DEMOGRAFICA AL PARLAMENTO.Poi se vogliono ri andare al voto,e magari prima votare il penta partito secondo me sarebbe,una cosa giusta.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 03.04.13 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, io ti ho votato ma dimmi, cosa state facendo al governo? niente, solo no su tutto, che delusione
Massimo

massimo smerieri 03.04.13 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono rotto:su RAI 3 anche oggi fanno vedere i commenti che vogliono.Sono dei disonesti questi giornalisti,bisogna attaccarli per bene.
Anche questa casta va ridimensionata bisogna che gli eletti li contrastino.
Forza andiamo avanti.

salvatore budroni 03.04.13 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo e carissimi cittadine/i grilline/i eletti in parlamento, condivido, anche se con dei distinguo, l'idea di liberarci dei politici di professione (non faccio nomi per questioni di spazio) e di tutti quelli che hanno da tempo intrapreso questa strada.
Ma come e sopratutto quando intendete bloccare e liberarci del progetto TAV ? quando le vere opere saranno iniziate e/o sarà troppo avanti per farlo?.
Come e sopratutto quando intendete bloccare l'acquisto dei cacciabombardieri F35 ? quando ormai una parte o tutti saranno stati costruiti e depositati nelle basi aeree militari italiane?.
Come e quando parteciperete alla riduzione dell' Irap e magari anche dell'Imu?
La lista è ovviamente lunga. Ma dunque, se non ora quando? dopo le prossime elezioni? speriamo. Nel frattempo lasciamo che i politici di professione facciano quello che hanno fatto per 20 o 40 anni.
Immagino di essere uno dei tanti a scrivere queste ovvie banalità prive di una visione di medio-lungo termine; ne chiedo scusa. Io speravo di vedere dei cambiamenti seri ora e non quando Bersani, Berlusconi,Monti e Maroni saranno in una casa di riposo e dal balcono si guarderanno gongolanti gli F35 e i treni TAV sfreccergli davanti.

Bruno Landi 03.04.13 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Il menteccato, oggi ha detto che i fascisti e gli antifascisti sono la stessa cosa, di queste cazzate l'Italia sta morendo povero paese mio. siamo passati dal nano al mentecatto.

Nando Cattani 03.04.13 16:03| 
 |
Rispondi al commento

CHI SI E' MESSO IN POLITICA, ANZITUTTO DOVREBBE SAPERE CHE FARE POLITICA SIGNIFICA
CERCARE DI RISOLVERE I PROBLEMI DEI CITTADINI,
CERCARE DI FARE GIUSTIZIA SOCIALE,
CERCARE DI DIFENDERE I PIU' DEBOLI DAI PREPOTENTI E DAI LADRI, FACENDO FUNZIONARE BENE LA GIUSTIZIA
CERCARE DI CURARE ED ASSISTERE QUELLE PERSONE CHE SI AMMALANO,
PREOCCUPARSI DI FAR CRESCERE L'ECONOMIA PER CREARE POSTI DI LAVORO,
COMBATTERE LA CORRUZIONE E L'EVASIONE FISCALE,
CERCARE DI ARMONIZZARE LE VARIE CATEGORIE SOCIALI
FARE IN MODO CHE NON ESISTA PIU' LA POVERTA' E FAR STARE BENE TUTTI.
INVECE STIAMO ASPETTANDO CHE L'ERBA CRESCE E NON STIAMO FACENDO NULLA E STIAMO BLOCCANDO IL CAMBIAMENTO E TUTTO QUELLO CHE DI BUONO SI PUO' FARE
MA CI VOGLIAMO SVEGLIARE ? COSA STIAMO ASPETTANDO ?
D A T E V I D A F A R E EEEEE. CACCHIOOOOO !

Antonio Calzo 03.04.13 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA PRIMA LEGGE DA FARE,E' QUELLA DI DUE SOLE LEGISLATURE , PER OGNI NOMINA.
- DUE LEGISLATURE PER SINDACI, E PER I CONSIGLIERI COMUNALI
- DUE PER IL PRESIDENTE REGIONALE E PER I CONSIGLIERI REGIONALI
- DUE PER GLI ELETTI SIA ALLA CAMERA CHE AL SENATO.
Con questa legge non esiste fare la legge sul conflitto di interessi o inelegibilità,anzi bisogna vedere se si può fare retroattiva.
Infatti se fosse stata fatte 20 anni fà oggi in parlamento non esisteva un Berlusconi, un Bersani ecc.
Non fate cazzate approvate in primis questa legge, è vedete che in italia tutto si risolve.
IL Motivo, non esistono,più gli interessi, gli inciuci da parte di chi non può più essere eletto

FRANCO DE FRANCO 03.04.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento

oggetto: elezioni politiche 2013, gli scheletri nell'armadio


Domanda alla mia ignoranza, su questioni politiche.
Si sapeva che un governo uscito da queste elezioni non poteva comandare, perchè non si è provveduto da subito ad un ballottaggio, definitivo, senza mà, senza forse, era un dato sicuro decisivo.
Era sicuro che sarebbe uscito un vincitore. Purtroppo dicono la costituzione non lo permettono dobbiamo rispettare i tempi burocratici, la noia.
Perchè quando hanno dato mandato ha Monti non hanno consultato anche la valutazione di altri gruppi, hanno preferito tenersi solo un gruppo tecnico.
Adesso avevano dato l'incarico ha Bersani di formare un governo, sapevano che falliva, perchè non hanno attivato già da allora i vari gruppi per ulteriori decisioni.
Il presidente ha formato un gruppo di persone solo uomini per dimostrare che esiste una crisi è che non vogliono tagliare, perchè non ha scelto un gruppo di solo donne per vedere la loro opinione.
Comprendete che le donne non possono entrarte in merito perchè non ne capiscono niente dei problemi degli uomini, va bene accontentiamoli con un gruppo misto uomini è donne.
Cosa dicono alla fine l'Italia deve continuare ha pagare, è dopo questi dieci giorni di risposta cosa devono promettere.
Lo dico io diranno che per quest'anno gli Italiani continuano ha pagare la loro pressione fiscale, inoltre è comprensibile che si sta perdendo tempo.
Per mettere in condizione il Governo, di organizzarsi per riportare è riequilibrare le forze politiche perse.
Io come cittadino non sò ancora cosa state facendo, cosa succederà dopo, intanto molti giorno dopo giorno vanno in crisi.

d'ERRICO G., San Severo Commentatore certificato 03.04.13 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Salve Beppe,
La seguo con simpatia fin da piccolo r,ultimamente,con profonda stima.
Da una quindicina d´anni gestisco un bar-gelateria in Germania che consente a me e ai miei impiegati un´esistenza dignitosa.
Tutto cio´che riguarda tasse,contributi,etc.e´,a parere mio,trattato in maniera corretta e logica.
Parlando con amici-imprenditori in Italia deduco che li´in quest´ ambito prevale il caos e il non-sense.
La mia domanda e´la seguente:
perche´non adottare il modello tedesco di tassazione per le medie-piccole aziende in Italia?

Con Infinita Stima e a Vs. disposizione Vittorio Cercena´

victor bahjia, frisco Commentatore certificato 03.04.13 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Salve, io e molti della mia famiglia vi abbiamo votato.a un certo punto molti come me si sono identificati in un Grillo incazzato con una classe politica corrotta e becera che però fa man bassa di tutto quel che c'è. Quindi credo in voi ma ora è ilmomento di lottare, visto che siete lì, è il momento di darsi una MOSSA visto che siamo veramente nella m..... più totale....
è tutto fermo ...non si riesce più a lavorare e dobbiamo prendere in mano la situazione.
Aspetto fiduciosa in qualcosa di costruttivo per il mio Paese che amo e per la mia gente.

natalina tollari 03.04.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Ci risiamo, anzi non avevano mai smesso....Paghiamo un canone televisivo e con quei soldi vengono pagati i venduti dell'informazione. Gli illusi, gli onesti e gli ingenui hanno sempre creduto che l'informazione fosse elargita così com'è, con i suoi fatti reali senza trasformazioni e commenti personali. Ci si scandalizzava delle informazioni manovrate dei vecchi paesi autoritari(diciamo pure dittatoriali), ma a ben vedere quì in italia le cose non vanno molto meglio. Se da un lato le televisione del Berlusca hanno un motivo per pendere abbondantemente nella faziosità, non dovrebbe essere altrimenti per le tv di stato. Ma per carità.....dagli addosso a coloro che non vogliono formare un governo se non a certe condizioni, a coloro che stanno rovinando i cittadini, le imprese e perchè no i partiti. Ma come... i cari giornalisti, se la prendono con chi vuole riformare la politica accusandolo di voler rovinare l'Italia e non se la prendono con chi invece l'ha portata alla rovina? Cari media, mediatici, mendaci, fuorvianti e venduti (anzi, pagati e per di più DA NOI per vedervi fare questo)ma siete ancora convinti che gli italiani siano proprio stupidi? Siete ancora convinti che il "dividi et impera" sia la legge dei dittatori e dei loro famelici e corrotti postatori di intrighi e falsata informazione? Io spero che i giovani "onorevoli" (si, degni di onore)del m5s rimangano uniti e portino avanti con onesta intellettuale il progetto sin quì portato avanti (non come qegli altri onorevoli che di onorevole hanno ben poco). Avanti ragazzi, con onestà e forza di gruppo.

carlo biagini 03.04.13 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno. Vorrei una risposta al seguente quesito :considerando che nel Programma del M5S si chiede l'impignorabilita' della prima casa (punto che personalmente ritengo di fondamentale importanza per un popolo civile), si e' pensato anche ai pensionati che pagano l'affitto (visto che di case non hanno neanche la prima) a cui viene pignorato un quinto della pensione? Sarei grato per una risposta. Grazie e buon lavoro.

riccardo cutugno 03.04.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito che i " Deputati e Senatori " ( Cittadini ) Eletti nel movimento sono alla ricerca di soggetti per i cosiddetti " assistenti parlamentari.

Desidererei conoscere il metodo ed i criteri che adopererete per la scelta dei candidati, ed i requisiti che gli stessi debbono possedere, se laureati o diplomati o altro, e come fare per farvi giungre i currulum.

Grazie

salvatore miceli 03.04.13 14:53| 
 |
Rispondi al commento

P.mo Sig. Grillo,

Le scrivo per esporLe una idea che accarezzo da lungo tempo e che già esposi per mezzo di un mio commento al presidente napolitano, nell'occasione del 25 aprile postato su un articolo di affari italiani.it. Concordo con lei che per costruire solidamente occorre prima rimuovere le macerie, lo stato di totale confusione istituzionale è favorevole all'avanzamento di ipotesi di totale rinnovamento della struttura dello Stato e creco che Ella ha più che una carta in regola. In concreto: il parlamento è nel pieno delle sue legittime funzioni, anzichè i "saggi" che ne abbiamo avuti fin troppi, perchè no una nuova assemblea costituente che riformi la costituzione, almeno nella seconda parte e la legge lettorale, dato che in nostro martoriato Paese ha già un governo e che questi ancora più danno di quanto non hanno già fatto non possono fare, perchè non mantenerlo in carica fino al pronunciamento dellla Costituente ed il voto del parlamento sui singoli articoli di riforma Costituzionale. Il luogo dal quale disquisico con Ella, è pubblico e mi fa piacere, ma la delicatezza e la complessa articolazione di una tale proposizione di portata storica merita approfondimenti sì pubblici ma anche la possibilità di comune riflessione. Non sempre sono d'accordo con Ella nel merito di alcune proposizioni estreme, ma è chiaro che non ci sono più basi perchè la nostra Nazione e la Comunità possono immaginare un futuro di pacifica convivenza. perciò ad Ella il merito di avere dato visibilità alle istanze che realisticamente protendono al radicale cambiamento. Non ci può essere cambiamento nel permanere della attuale struttura della legge fondamentale dello Stato, che come Le è noto nasce sulla base dei compromessi di Yalta. Spero voglia considerare e riflettere su queste poche righe che se attuate sconvolgerebbero i piani di quanti già si vedono capi di stato e capetti di governo. Non li vogliamo più. ...Ho finito i caratteri a disposizione. Con cordialità. Francesco V.

Francesco Vecchio 03.04.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno, cortesemente, sarebbe capace di spiegarmi che fine hanno fato i soldi della famiglia Geddafi in Italia? Se non sbaglio avevano investimenti in bache ed acque risorgive? E poi? Cos'è successo ai quei soldi?

Gian Luca Mazzocchi, Mogliano Veneto Commentatore certificato 03.04.13 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
scusa se mi permetto, ma vorrei aprire una questione (se non già aperta) per me spinosa e raccapricciante: il canone RAI.
Per favore, fate qualcosa. Non possiamo conituare a pagare per possedere un elettrodomestico. Allora che mettano la tassa di possesso sui frigoriferi, sulle lavatrici sulle lavastoviglie e anche sull'apparecchietto che serve per curarti le unghie. Basta con questo furto legalizzato che non va nelle casse della RAI ma da tutt'altra parte. E meno male, perchè se tutti i soldi andassero a loro solo DIO saprebbe quanti "PACCHI" si farebbero. A buon intenditor poche parole. Fermate questo furto oppure trovate e proponete altre soluzioni del tipo RAI senza pubblicità, RAI con professionisti, RAI controllata da gente seria e non lottizzata dai vari partiti che gli fanno fare e dire quello che vogliono. At salut. Antonio

antonio allegro 03.04.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Ho postato tre commenti intorno alle sette; un altro poco fà. Mi sono permesso di criticare alcuni atteggiamenti di Grillo e Crimi e suggerire di fare qualcosa, una cosa bella, intelligente, fare. Nessuno dei post è stato pubblicato. Non sono un troll, sono un iscritto certificato e militante che tutti i giorni si scontra con la realtà fatta anche di gente che ci chiede di fare.

carlo gustavo Dell'Orco, Roma Commentatore certificato 03.04.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

SPERANZA! Quando mi chiedono se ho votato Beppe Grillo io rispondo "Assolutamente NO! Io ho votato la SPERANZA...". Quando mi ricordano il Beppe nazionale vestito da palombaro che corre sulla spiaggio definendolo un pagliaccio, io non mi scompongo: "la SPERANZA ha mille forme; anche quella di un pagliaccio... ma la SPERANZA non avrà mai la faccia di un manipolo di farabutti che promettono quello che han già dimostrato di non saperti dare; che han tolto letteralmente la SPERANZA ai nostri giovani di lavorare e di sposarsi, di costruire una famiglia sotto un tetto (magari gravato da un mutuo a cui si potrà far fronte); di dare più di un nipotino a nonni che sopportano la vita solo per questi.
Dare il voto quindi a chi? Ha chi ha già dato grande prova di non saper garantire queste cose essenziali? Mai più!
Ecco perché mi rivolgo altrove... e non vedo Beppe Grillo, ma vedo la SPERANZA!
Avanti così quindi. Non alleatevi, ma sconfiggeteli una volta per tutte e liberate questa nostra bella Italia da questo dannato cancro sociale.
Ridateci la SPERANZA!!!

Walter P., Comano Terme (TN) Commentatore certificato 03.04.13 13:41| 
 |
Rispondi al commento

PER GRILLO: "Molti sono ostinati in relazione al percorso scelto, pochi in relazione all'obiettivi" (Nietsche)

PER I GRILLINI. "È sempre possibile di cambiare la proria posizione, perche nessuno ti puo proibire di diventare più saggio." (Adenauer)

PER ME STESSO: "Se ti accorgi che stai cavlcando un cavallo morto, scendi." (Lakota)

ex elettore M5s

Reinhard Mair, Brunico Commentatore certificato 03.04.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento

sono assolutamente d'accordo per eliminare il cotributo pubblico ai giornali; alle fondazioni bancarie e a quelle istituite dai parlamentari della repubblica. Sono convinto anche che occorre abolire le regioni, hanno prodotto solo sprechi e inoltre la loro dimensione da luogo a spinte autonomistche (vedi lega e il progetto della macroregione). Ogni nuova istituzione richiede soldi ai cittadini che hanno solo bisogno di essere tassati di meno. Si potrebbero abolire anche le province per ricentralizzare tutto.

felice de luca 03.04.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo,
quelli che ti criticano per non aver fatto il governo con il PD o sono in malafede o non hanno capito niente del M5S.
Quali promesse aveva fatto il M5S al PD ?NESSUNA.
Legarsi ai vecchi partiti che adesso,improvvisamente, dicono di essere rinnovatori significherebbe oscurare il significato del M5S.
Vedo il bello nel comportamento degli eletti del M5S in contrasto con il vecchiume dei vecchi parlamentari.

guido m. Commentatore certificato 03.04.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il messaggio vuole rivolgersi agli eletti tra le file del M5S (perché non è lecito e sarebbe denigratorio pensare che tutte le decisioni siano prese individualmente e in maniera non cooperativa dal signor Grillo).
Avete finalmente tra le mani un'enorme occasione,frutto di diversi anni di duro lavoro: liberare la politica italiana dai rottami che l'hanno corrosa nel corso degli ultimi venti anni. Nonostante gran parte delle proposte siano nient'altro che l'applicazione di semplici, eppure finora inapplicati, principi di ragionevolezza in ambito economico e sociale, è pur sempre vero che il M5S è ancora giovanissimo e manca di concreta esperienza politica. Premesso che non è realistico pensare che la bonifica del parlamento possa essere compiuta da un giorno all'altro e considerato che gli eletti del M5S siano persone umilissime, incorruttibili, prive di un burrascoso background politico e senza apparenti interessi personalistici, perché non dare a costoro la possibilità di cominciare a lavorare in Parlamento, denunciarne gli illeciti e i comportamenti opportunistici, ma soprattutto di iniziare a ottenere le prime conquiste tangibili in termini di provvedimenti legislativi?
E' chiaro e noto a tutti che allo stato attuale il M5S non possa legittimamente pretendere di formare un governo da solo, semplicemente perché non possiede ANCORA i numeri. Se solo Grillo&Co riuscissero nell'ardua impresa di buttare fuori il Cavaliere dalla scena politica ed attuare giusto quei 2 o 3 punti del programma su cui anche qualche altro attore politico concorda, quei numeri nel giro di un anno o due arriveranno, statene certi. Cominciare a entrare a Palazzo Madama e Montecitorio, a maturare quel pizzico di "mestiere" che non guasta mai in politica (senza farlo diventare un vizio)costituisce al contempo il primo trionfo su scala nazionale e il preludio a qualcosa che potrà essere ricordato a lungo. Fare buon viso a cattivo gioco non è deplorevole e crea un enorme potenziale per il futuro.

Danilo D., NAPOLI Commentatore certificato 03.04.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

E' un momento di stallo , ma ci sarà l'occasione di cambiare l'Italia, forza Grillo sei tutti noi!!!! Il nostro cambiamento movimenterà l'Europa:

FILIPPO COLAVELLI Commentatore certificato 03.04.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si è costituita la cupola PD/PDL, oggi si è riunita e tra dieci giorni ed oltre constateremo che nulla sarà cambiato a livello socioeconomico ed istituzionale, le proposte avranno in essere la solita ambiguità per
rimandare tutto nel tempo e per non decidere e fare nulla, mantenendo tassativamente l'agenda degli otto punti programmatici di Bersani.
Si riuniscono per trovare l’ennesima soluzione di come continuare imperterriti a dissanguarci, non attuando la liberalizzazione del mercato del lavoro, non attuando il contenimento di tasse e tributi, la non abolizione del finanziamento dei partiti, la non riduzione dei parlamentari ecc. Siamo giunti alla fine della loro e nostra sopravvivenza, noi bene o male lavorando saremo in grado di risollevarci sindacati permettendo, costoro “PD-PDL e Sindacati” pur consapevoli dello sfacelo dell’Italia, non desistono ma perseverano caparbiamente nei loro intenti incuranti di tutti noi cittadini.
Obiettivo governo M5S e mandarli a casa tutti.

Antonio D., Susa (TO) Commentatore certificato 03.04.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
siamo in un vicolo cieco ....
Dobbiamo creare un modo che Bersani abbia la fiducia .
Solo in questo caso potremmo appoggiare leggi di nostro gradimento, in primo luogo la legge anti CORRUZIONE.
Se non sarà così si andrà al voto con l'incubo Berlusconi a quel punto rivoterò PD.

dario montagnini, padova Commentatore certificato 03.04.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alzi la mano chi ancora pensa che Berlusconi è sceso in politica per il bene dell'Italia e degli Italiani. Se le mani alzate sono ancora 9 milioni, non perdiamo tempo, il problema di questo paese sono gli Italiani. Amen

antonio ciciretti 03.04.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Ottima fotografia della situazione ad oggi
di: Sandrone Dazieri

http://www.sandronedazieri.it/siamo-stanchi-di-aspettare/

paolo sangiorgio 03.04.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

egregio beppe la lotta contro questi politici continua ma ho letto le liquidazioni di questi ex e sono una vergogna per non parlare anche dei vitalizi come quello che percepisce il sig. D'ALEMA circa 6ooo euro . ma quando approvano l'abolizione di questi vitalizi ovviamente per tutti . saluti

salvatore partescano 03.04.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione a Salvatore Passaro su Affari Italiani

Alberto Picasso , alberto.picasso@libero.it Commentatore certificato 03.04.13 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Una domanda sensa vena polemica:
Nei requisiti di candidabilita' di M5S si parla di assenza di condanne anche non definitive. Il leader del movimento ha precedenti penali. M5S non prende in considerazione il tema Giustizia e gli errori generati da processi penali eterodiretti.
Non pensa M5S che sia preferibile parlare di requisiti etici, valutando cioe' il percorso etico della vita di una persona, anziche appiattirsi sui risultati di processi frutto di un sistema giudiziario da riformare?

Angelo jannone 03.04.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo (si fa per dire),
vedo che sei sempre molto trasparente nelle tue decisioni: proponi un governo M5S ma nessuno sa da chi dovrebbe essere conposto. I tuoi elettori non lo sanno (trasparentissimo) e il Presidente non lo sa tanto che non può, così, conferire l'incarico. Se ti piace tanto scherzare potevi continuare a fare il comico. Eri un'opportunità per il paese ma sei diventato un flop.
Spero che si vada ad elezzioni così i tuoi parlamentari potranno tornare a lavorare di nuovo,
sempre che almeno prima lo facessero.

Paolo Mambelli 03.04.13 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Non mollare altrimenti perdiamo tutto. Bersani è preoccupante,speravo fosse più intelligente o almeno più furbo.

Colombo Renato 03.04.13 08:49| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO; MI SENTO UN CORTELLO NELLA SCHIENA LA MIA FAMIGLIA ,CON AMICI TI ABBIAMO VOTATO ORA MI SENTO TRADITO PERCHE` PERDIAMO L'OPPORTUNITA`DI CAMBIARE LE COSE .PENSO CHE BISOGNA FARE UNO SCALINO ALLA VOLTA .BERSANI NON E` UN SANTO. PERO` NON HA IL BACKROUND DI BERLUSCONI E I SUOI SCAGNOZZI .PENSO CHE FARE COSE CON IL PD E SEMPRE MEGLIO CHE FARLE CON BERLUCONI .SE LE COSE NON COMINCIANO CAMBIARE NON CI SARA` UN'ALTRA OPPORTUNITA`ORA HAI L'OPPORTUNITA` D'INCASTRARE BERLUSCONI. PER ORA TUO SOPPORTATORE ,FRA QUALCHE GIORNO POSSO CAMBIARE BANDIERA .CAMBIARE IDEA NON E`SEMPRE UN SEGNO DI DEBOLEZZA ,MA ! D' INTELLIGENZA .COCCHI GIANNI

GIANNI COCCHI, PORTO GARIBALDI FE Commentatore certificato 03.04.13 08:16| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei essere certo che:
Ieri l’Ufficio di Presidenza della Camera ha approvato tagli per otto milioni e mezzo di euro, tra cui una diminuzione del 25% delle spese per il personale di segreteria dei deputati titolari di cariche e un taglio del contributo ai gruppi. Diminuito del 50% il fondo rappresentanza generale.
Ma I soldi risparmiati vengono restituiti al tesoro o rimangono nel fondo di dotazione della Camera? In quest’ultimo caso che risparmio è? Potrebbero essere, poi, spesi per comprare ipad nuovi!!

Luciano Sangiorgio 03.04.13 08:12| 
 |
Rispondi al commento

SEI LA ROVINA E LA GENTE SE NE STA ACCORGENDO AVEVAMO UNA UNICA E IRRIPETIBILE POSSIBILITà DI CAMBIARE VERAMENTE QUESTA SITUAZIONE E MANDARE A CASA I VERI RESPONSABILI DI QUESTA SITUAZIONE MA TU COME LORO ACCECATO DAL POTERE HAI DECISO DI VOLERLO TUTTO PER TE E NE è LA PROVA CHE CONTINUI A COMANDARE DALLA TUA VILLA AL MARE POI QUELLA IN MONTAGNA I CARI ELETTI DEL M5S CHE ORMAI SONO LOGORATI DALLA LORO COSCIENZA E PIAN PIANO SI AUTODISTRUGGERANNO.
NON MI DIMENTICHERO MAI DI QUELLO CHE FAI SEI PEGGIO DI TANTI ALTRI PERCHE ANCHE SE DICI IL CONTRARIO (COME BERLUSCONI)NON SIAMO TUTTI UGUALI!
UN ELETTORE

massimiliano c., reggio emilia Commentatore certificato 03.04.13 07:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe chi ti scrive è una che ha votato M5S perché credo che qualcosa cambierà sono un operaia , lavoro in catena montaggio spero in un futuro meno tassato, più popolare, più equo, hai ragione via tutti da quelle sedie ma ieri sera sentendo che mortadella cioè Prodi potrebbe sostituirsi a Napolitano ,mi sono caduti .................... non mi va non mi è mai piaciuto io spero tanto che non sia così! ciao Orietta

orietta vettore 03.04.13 07:47| 
 |
Rispondi al commento

ma cota non aveva detto che non aumentava le tasse? nuovo ritocco irpef per il piemonte

walter bertinetti, cirie Commentatore certificato 03.04.13 07:45| 
 |
Rispondi al commento

salve mi chiamo fabrizio di roma premetto che sono di destra ma il vostro movimento mi piace , comunque sono rimasto molto deluso come molti italiani del vostro movimento almeno da come sento in giro da molta gente , dovevate aprire il parlamento come una scatola di sardine .dovevate abbassare tasse ed a parma le avete aumentate ,non dovevate fare l'inceneritore ed mo' lo farete, dovevate mandarli tutti a casa invece li vediamo ancora tutti li' a magna' , i soldi per le imprese non ci sono ma per i pagamenti dei loro stipendi ed pensioni d'oro sono puntuali , come si domandano milioni di persone ma i partiti maggiori hanno teso una fitta tela che non riuscite a rompere neanche voi?ma sto' tzunami che doveva colpirli che fine ha fatto?non illudete milioni di italiani , italiani ,famiglie che non c'e' la fanno piu' neanche ad arrivare a fine mese che sono allo stremo ,se arriviamo come la grecia o cipro altro che tzunami grazie

fabrizio t., roma Commentatore certificato 03.04.13 07:06| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi ma...

MILENA GABANELLI FOR PRESIDENT

me la appoggiate???

Stefano

STEFANO ., ROMA Commentatore certificato 03.04.13 06:24| 
 |
Rispondi al commento

http://www.scenarieconomici.it/studio-sulle-prospettive-in-italia-germania-francia-e-spagna-e-simulazione-di-dissulazione-delleuro-e-ritorno-alle-valute-nazionali/

forza usciamo da questo euro
torniamo alla nostra sovranita` economica

luigaucho m., porto Alegre Rio Grande do Sul Brazil Commentatore certificato 03.04.13 04:37| 
 |
Rispondi al commento

quando usciamo dall euro??/non ne parla piu nessuno???

http://www.scenarieconomici.it/esclusiva-lintervista-in-forma-integrale-alleconomista-alberto-bagnai-euro-e-crisi/

potrebbe essere un buon inizio ancor prima di governare.
ciao atutti

luigi martini 03.04.13 04:11| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi la questione è semplice
SENZA UNA PARTECIPAZIONE CONCRETA SE IL M5S NON DARA' L'IMPRESSIONE CHIARA DI AVER REALIZZATO O CONTRIBUITO A REALIZZARE QUALCOSA DI CONCRETO DEL NOSTRO PROGRAMMA ALLE PROSSIME ELEZIONI CI TROVIAMO RENZI E MONTI O (PEGGIO?) BERLUSCONI E LA LEGA

o no????

Stefano Roma

STEFANO ., ROMA Commentatore certificato 03.04.13 01:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anni or sono che il tesoro dei reali di savoia è custodito nel cavò della banca d'italia.
Come ti ricorderai caro Beppe,quando fecero rientrare il re dei "sotoaceti"dall'esilio scoppiò una polemica poichè voleva rivalersi di quei beni.Ma nonostante ciò,ci fu anche una proposta:Destinare quei beni ad un museo e il ricavato destinarlo.....comunque ne sai qualcosa Beppe? potrebbe essere una proposta valida,il ricavato destinarlo ricerca,sviluppo,lavoro....
un saluto Claudio

claudio valletti, rivoli (to) Commentatore certificato 03.04.13 00:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe,sei grande non ci lasciare mai,ormai sei l'utimo baluardo della democrazia.
un saluto Claudio

claudio valletti, rivoli (to) Commentatore certificato 03.04.13 00:28| 
 |
Rispondi al commento

beh, che dire ragazzi, avevate il pd per le palle e ve lo siete lasciato scappare, di sicuro avrebbe accettato tutti i punti del M5S, peccato davvero aver sciupato un'occasione unica.
da noi si dice" entro di secco e mi metto di chiatto" - avevamo la possibilità di incominciare a fare qualcosa per il paese così che tutti potevano vedere chi voleva il cambiamento e chi no.
Davvero pensate che il nostro presidente, alleato del pd, avrebbe dato l'incarico al M5S?
in bocca al lupo e speriamo di non andare di nuovo al voto altrimenti saran dolori.

lello a., s. angelo dei lombardi Commentatore certificato 03.04.13 00:28| 
 |
Rispondi al commento

Il problema è che se non c'è un governo che fa scelte politiche per il paese, il paese non cambia e non si salva. non si può rimanere nell'immobilismo attuale per molto tempo: le imprese chiudono, i disoccupati aumentano, la povertà aumenta e con essa anche la sofferenza e i drammi della gente comune.

Ora, non è che che si vuol fare per forza un governo con il PD.

Il punto è il risultato elettorale: il PD ha la maggioranza in uno dei due rami del parlamento e pertanto non si può fare un governo PDL-M5S perchè non avrebbero i numeri. Ergo, l'unico governo possibile è con il PD, quindi o ci si rassegna ad un PD-PDL (che non ha prodotto nulla di buono con l'esperienza Monti)) o ci si decide ad essere protagonisti del cambiamento formando un governo PD-M5S nel quale è evidente che il gioco lo condurrebbe il MoVimento!

Il M5S ha già vinto le elezioni! e dubito che potrà avere in futuro un risultato molto migliore di questo per il semplice motivo che l'Italia ha dimostrato, nel suo recente passato, di non avere una predisposizione al sistema elettorale maggioritario e la dimostrazione è la sistematica ingovernabilità del Paese dell'ultimo ventennio. Se poi vogliamo rassegnarci ad un'altro obbrobrio giuridico del tipo super premi di maggioranza al partito che prende più voti degli altri, potremmo trovarci con un partito che rappresenta una minoranza nel Paese a governare da solo in virtù di una maggioranza di seggi assegnati da una nuova legge elettorale. E questo sarebbe terribile per la democrazia!

PD-M5S rappresentano più del 50% dell'elettorato è questo è già un elemento di forte garanzia!

Meditate.

damiano campanale, pordenone Commentatore certificato 03.04.13 00:24| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,pensaci tu a risvegliare questo popolo dal coma profondo.
Guardatevi questa meraviglia:
http://www.youtube.com/watch?NR=1&feature=endscreen&v=hfUidcAyX9g
Grazie e non abbandonarci!

Nicolas R., Pescara Commentatore certificato 03.04.13 00:08| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo si il movimento ha una strada ben precisa da percorrere, ma mentre tutti discutono il lavoro si è fermato e le imprese chiudono e se si trovasse la soluzione quest'ultime non riapriranno più,nel frattempo altre persone domani saranno licenziate e si discute di altro, la strategia esiste per ottenere tutto quello che vogliamo ma bisogna agire subito non possiamo aspettare.

Fureddu 02.04.13 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Beppe che delusione, inutile partecipare a una competizione, per poi non giocare, stare alla finestra non ha nessun senso. ciao marangone albino

albino marangone 02.04.13 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Si dovrebbero aspettare le proposte di legge degli altri partiti che stiano bene al M5S. Tutto questo è ridicolo!!! Ma c'è qualcuno del M5S capace di scrivere una legge e proporla in parlamento? Se la risposta è si cosa aspetta a farlo? Perchè bisogna attendere gli altri?

sandro secci 02.04.13 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Pregiatissimo Beppe Grillo, dopo tanto attendere siete quasi arrivati...

Vi prego tutto ma non Prodi come capo dello Stato...

Sei l'unico comico in un mondo politico d pagliacci.

Fate il possibile per riconquistare l'Italia.

grazie.

giancarlo calciolari 02.04.13 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Un KOnsiglIO carico di passione e di luunga militanza ben prima iniziasse la storica alleanza di cittadini chiamata M5S.
CARISSIMO BEPPE:
turati il naso e vai 30 minuti in TV (meglio alla RAI1)

La rete (un po' me ne intendo...ed anche poco più di te che intuivi però "il pericolo" quando eri scettico e spaccavi le tastiere sul palco(!))
[Sono un "tipocasaleggio" ma con meno capelli]
è un "aggeggio strano e non ancora ben interpretato nella pratica":
puo' darti enormi soddisfazioni ma puo' bruciarti in meno di mezzo secondo!
Il popolo è bue e...fabbisogna di fieno.
Ripeto, turati il naso vai da "Vespa": 30 minuti e in un paio di mesi andiamo al 57%

Io...te l'ho detto: se tu leggerai, non potrai dire di non averlo saputo!

Tante care cose (analogiche e digitali)

Luca N., Gradisca d'Isonzo Commentatore certificato 02.04.13 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Ciao,Caro Beppe Grillo
Sono stato cancellato da tutto, non c'è più il mio nome in prima pagina, né c'é più il mio spazio con il mio nome
Mi avete licenziato?
Arnaldo Cantani

Arnaldo Cantani 02.04.13 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei dirvi che é ora di smetterla di fare il gioco del silenzio. Ho dato il mio voto al M5S per cambiare qualcosa. Se perdete questa occasione sicuramente non avrete piú il mio voto.
MUOVETEVIIIIIIIIIIIIIIII.. CAZZO .....LA NAVE STA AFFONDANDO E VOI LA MIRATE DALLO SCOGLIO......CAPITANI DEL TERZO MILLENNIO......

Luigi D'ERRICO, Bomporto Commentatore certificato 02.04.13 22:11| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Comprendo la vostra posizione sui partiti. La fiducia è una cosa seria e perciò non può essere data senza garanzie. Però, ammettendo che il Pd faccia quello che state chiedendo nel modo da voi indicato (solo con il Parlamento e senza un governo costituito), "dopo" la fiducia la dareste? Fate capire agli italiani che vi hanno votato che volete un cambiamento vero e una rivoluzione a piccoli passi.
Ferdy

Ferdinando Santoro 02.04.13 21:20| 
 |
Rispondi al commento

ho letto vari commenti che danno come Presidente della Repubblica Romano Prodi. No, vi prego! non dimentichiamo che è stato lui e Ciampi a portarci nell'euro senza sentire il parere del popolo e quindi senza alcun referendum. Sarebbe da candidare Marco Travaglio che è un sostenitore del M5S ed ha un'alta onestà intellettuale.

Antonella Garbato, a.garbato@email.it Commentatore certificato 02.04.13 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Sono un elettore PD, ma condivido molte vostre idee. Poichè a voi non interessano le poltrone ma la realizzazione dei vostri programmi, perchè non consentite che riesca il tentativo di Bersani, il cui operato sarete in grado di condizionare quotidianamente: quel che di buono produrrà il governo Bersani sarà merito vostro, l'elettorato ne prenderà atto e vi gratificherà con una messe di voti.
Per favore, Grillo, salvaci da Berlusconi e, soprattuto, dalla Santanchè.
Carlo

carlo magistro 02.04.13 20:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, sono un pensionato di 71 anni incazzato! ancora di piu',oggi, visto che e' sparito il mio commento fatto ieri,con il quale criticavo il tuo comportamento.Io non ho votato il M5S,ma pensavo di darvi un contributo,commentando la tua testardaggine a voler far fallire l'iniziativa di Bersani.Inoltre,poiche'tu dici di aspettare ancora la risposta alla tua proposta di governo.Quale proposta? Hai comunicato il nominativo dell'eventuale presidente del consiglio e della conseguente squadra di governo? Dimostri che non critichi solamente,ma sai anche prenderti la responsabilita per tutti coloro che ti hanno votato,credendo nella tua capacita' a non bruciare tutti i sacrifici fatti. Spero che questo commento non sparisca e....SVEGLIA!!!

Attilio Grenci, faenza Commentatore certificato 02.04.13 20:12| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di legge elettorale:
mi chiedo perchè per una maestra elementare, che deve insegnare ad un bimbo a contare da 1 a 10, è necessaria una laurea e per un deputato o un senatore per assurdo il Capo dello Stato o del Governo etc, non è richiesto nessun concorso, nessuna laurea, basta essere eletti. Certo, molti nostri parlamentari sono titolatissimi, ma quanti dei quasi mille tra senatori e onorevoli hanno davvero le capacità di proporre leggi. e approvarle? Anche per fare il vigile urbano serve un concorso, perchè non dovrebbe essere così per chi ci Governa?

Andrea Mattei 02.04.13 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Grillo sei nudo.
Sei tu una foglia di fico per Berlusconi. Con il tuo no al PD lo stai facendo sopravvivere alla grande. Tu sei il primo inciuciato con Berlusconi.
Liberati dei fascisti e deciditi ricco menefreghista.

Anselmo de Ceglia 02.04.13 19:47| 
 |
Rispondi al commento

MI PIACEREBBE CHE IL PROSSIMO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA FOSSE UNA DONNA

rosalba de simone 02.04.13 18:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BEPPE, SO CHE DI SOLITO CE L'HAI CON I GIORNALISTI, MA TI PREGO DI DISTSINGUERE. NE ESISTONO MOLTI CHE, COME IL SOTTOSCRITTO, CERCANO DI ANDARE CONTRO CORRENTE PER SCRIVERE LA VERITA' DELLE COSE. IO SCRIVO SU UN QUOTIDIANO ONLINE DELLA TUA CITTA' E COLGO OCCASIONE PER INVITARTI, MARTEDI 10 APRILE, AD UNA CONFERENZA STAMPA PER SVELARE LA VERITA' NON DETTA SULLA FACCENDA DELLA "COSTA CONCORDIA". SAREBBE UN PIACERE AVERTI FRA I PARTECIPANTI. ORE 15, PIAZZA DELLA MERIDIANA 2/15. UN INVITO ESTESO A TUTTI QUELLI CHE LEGGONO QUESTO ECCEZIONALE BLOG E CHE HANNO FIDUCIA IN CHI NON HA PIU' FIDUCIA, E SI BATTE PER CAMBIARE LE COSE. ANCHE E SOPRATTUTTO NEL MONDO DELL'INFORMAZIONE.

Roberto ., Genova Commentatore certificato 02.04.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, è tutto giusto però se torniamo alle elezioni di voti ne prendiamo meno, fidati!!!!!!!!

raul tedeschi 02.04.13 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Cerchiamo un nome per il colle? Una donnna? Intelligente? battagliera? Senza peli sulla lingua?
Onesta? ELENA GABANELLI.
sostenete questa candidatura!

seb muroni 02.04.13 18:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

ma porca miseria allora riusciamo a mandare fuori dalle ..... sto rigormortis!!! o no !! io mi sto impegnando nel proselitismo del movimento 5 stelle. ma se non riuscite nemmeno a levarci dalle scatole mortis io mi arrendo !!

costantino b., reggioemilia Commentatore certificato 02.04.13 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Sembra chiaro che il gatto e la volpe troveranno ogni pretesto x non assumersi nessuna responsabilità. Dando una grossa mano a Berlusconi (la volpe aveva già tentato direttamente), molti simili tra di loro, uno si attornia di cortigiani, gli altri previlegiano le marionette.
Questo mio scritto è rivolto ai Signori (non mi piace cittadini) che hanno: Capiscano quale è il ruolo che sono stati chiamati (non le marionette). Buona volontà. Vogliono pensare ed agire con la propria testa (senza temere di sbagliare). Vogliono partecipare al cambiamento di questo Paese. Capiscono che giocare sulla pelle della parte sana di questo Paese è da criminale. Non hanno paura delle responsabilità. Se il gatto e la volpe perseverano mandarli vaffac…o.
Non siate arroganti che è madre dell' ignoranza
AVANTI CON CORAGGIO

adriana r. Commentatore certificato 02.04.13 17:46| 
 |
Rispondi al commento

"Caro "Beppe",
è la V volta che ti scrivo: quando si dice testardaggine! Sono un
elettore Pd con forti simpatie per M5S. Ai seggi, come rappresentante di
lista ho parlato a lungo con i tuoi non per convincerli di loro eventuali errori o
per denigrarti, ma per ragionare insieme di un futuro migliore. L'M5S dice
che gli altri non capiscono e allora i sopracitati avevano compreso questo:
- Pd e M5S riusciranno, finalmente, a mettere fuori giuoco l'impresentabile Berlusconi;
- l'Italia potrà finalmente cambiare positivamente pagina e gli Italiani
riacquisteranno fiducia e speranza;
- una lunghissima serie di riforme urgenti sarà varata sconfiggendo il blocco di maggioranza fin qui avuto che ne ha impedito il varo;
- le leggi ad personam saranno modificate;
- l'Italia, potrà presentarsi a testa alta nel mondo perché dimostrerà di aver voluto una svolta democratica emendando gli errori del passato.
Ma noi non avevamo capito. Non avevamo capito che:
- Berlusconi chiedeva il 51% e Tu il 100% dei voti: megalomania?
- il sen. Crimi può dare del morfeo al Presidente della Repubblica Italiana (e poi dormire in Senato);
- un novantenne serio deve lavorare giorno e notte a Roma mentre tu riposi a Bibbona;
- a voi piace contestare tutto e tutti, ma che non vi piace assumervi responsabilità (tranne quella di cercare un presidente della repubblica in rete (sic!));
- non vi frega niente degli italiani che aspettano come manna provvedimenti importanti;
- se torniamo a votare, visti i sondaggi, forse - e speriamo di no - torniamo a farci prendere in giro per anni da quello che tu definisci psiconano;
- a furia di distruggere tutto ti troverai di fronte un cumulo di macerie.
Non mi leggerai, non mi ascolterai: va bene. Però, perdonami, esisto anch'io e starò con la coscienza tranquilla.
Non capisco i troll o come si chiamano, ma ti annuncio che, forse per fortuna, ho sempre potuto rifiutare i padroni e i boss di qualsiasi genere (forse anche il tuo).
Gabriele Giacchè - Corciano -

Gabriele Giacchè 02.04.13 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro grillo, hai perso una grande occasione, se non sei in grado di gestire il cambiamento enza distruggere quello che i martiri della resistenza hanno fatto non sei un uomo che fa li interessi dei cittadini, sei uno che fa i soldi con le debolezze degli uomini. Chi accetta i compromessi e ha la forza di gestirli è un vero leader..........gli altri sono solo "quisquiglie"

SERGIO LOCUSTE 02.04.13 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Propongo che sia eliminata una delle camere,.La camera dei senatori deve essere eliminata;NON convertita in una camera delle regioni o delle autonomie locali,questo significherebbe mantenere in piedi il baraccone o costruirne uno nuovo.
Il numero complessivo dei parlamentari deve essere ridotto a 300(trecento) e lo stipendio dei parlamentari deve essere di 5000(cinquemila) euro lordi.
Devono essere eliminati i ccontributi per i “portaborse”
La diaria deve essere dimensionata alle esigenze minime indispensabili e giustificata.
Il contributo ad ogni parlamentare per il telefono deve essere ridotto a 600 (seicento) euro annui.
L’Italia ha problemi gravissimi,tutti devono partecipare.

guido m. Commentatore certificato 02.04.13 16:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il movimento 5stelle,non è il primo partito!gran parte dei seguaci non è ben informato volutamente!Comunque propongo Grillo presidente,del Milan ovviamente!cosi'continuerà a seguire le orme di Berlusconi,al quale somiglia sempre di più.

franco rasulo 02.04.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Su Su muoviamoci, il paese sta CROLLANDO, mi sembra ke dormite anke VOI,,,,,,,

karla C., Milano Commentatore certificato 02.04.13 16:36| 
 |
Rispondi al commento

il Rossi e Focardi hanno risolto il problema dei problemi :  “L’energia quasi gratis” Perché non ne parliamo ogni giorno? Rispondi ! In 6 mesi il debito pubblico finito! Non servono pale eoliche ! Non servono  milioni di tralicci per l’alta tensione ! Non serve fare buchi per terra o in mare per estrarre petrolio. L’unico rumore che si sentirebbe per istrada sarebbe l’imitazione dei campanelli della slltta di Babbonatale ! I mezzi che vanno piano i campanelli suonano lentamente , mentre i mezzi che corrono un po più veloci i scampanellii più forti e più veloci ! Basta parlare di RIGASIFICATORI !!. Insomma la volete capire??  Non serve più far buchi per terra per cercare petrolio oppure gas  , COSTRUIRE IMMENSI GASDOTTI E OLEODOTTI  ASSIEME A IMMENSE NAVI. ANDATE  DAL  ROSSI !  Ecco il suo indirizzo : " info@journal-of-nuclear-physics.com " Senza contare che ci sono centinaia di altri ricercatori che hanno ottenuto risultati simili ! NON  SERVE  PIU DISTRUGGERE   IL  NOSTRO PIANETA !

giannino Ferro Casagrande, Trieste Commentatore certificato 02.04.13 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Sembra chiaro che il gatto e la volpe troveranno ogni pretesto x non assumersi nessuna responsabilità. Dando così una grossa mano a Berlusconi (la volpe aveva già tentato direttamente, vedi in Piemonte, Lombardia), molti simili tra di loro, uno si attornia dei cortigiani, gli altri previlegiano le marionette.
Questo mio scritto è rivolto ai Signori (non mi piace cittadini) che hanno: Capiscano quale è il ruolo che sono stati chiamati (non le marionette). Buona volontà Vogliono pensare ed agire con la propria testa (senza temere di sbagliare). Vogliono partecipare al cambiamento di questo Paese, non + rinviabile. Capiscono che giocare sulla pelle della parte sana di questo Paese è da criminale. Non hanno paura delle responsabilità. Se il gatto e la volpe perseverano mandarli vaffac…..o. Un consiglio l'arroganza è madre dell'ingnoranza.

adriana r. Commentatore certificato 02.04.13 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Si è costituita la cupola PD/PDL, oggi si è riunita e tra dieci giorni ed oltre constateremo che nulla sarà cambiato a livello socioeconomico ed istituzionale, le proposte avranno in essere la solita ambiguità per rimandare tutto nel tempo e per non decidere e fare nulla, mantenedo tassativamente l'aggenda degli otto punti programmatici di Bersani.

Antonio D'Agnelli 02.04.13 16:06| 
 |
Rispondi al commento

L'unico commento positivo che è stato fatto per dire che si è d'accordo su una cosa che vi esclude e ripropone la vecchia casta e il re degli inciuci (violante) in pole position. la logica dov'è?
La politica dov'è?
Quanti psiconani ci sono? Io comincio a vederci doppio!

efrem ranieri, pescara Commentatore certificato 02.04.13 15:37| 
 |
Rispondi al commento

L'IMPORTANTE E' ESSERE IN PACE CON LA PROPRIA COSCIENZA, NON AVERE RIMORSI, NON SENTIRSI COLPEVOLI DELLE DISGRAZIE DEGLI ALTRI.......
AL PRESIDENTE NAPOLITANO, AI VECCHI POLITICI(mortadella prodi, micio amato,verginella bindi,ex fascista fini,onesto sich!!!berlusca,etc..), AI VECCHI PARTITI RIVOLGO QUESTA DOMANDA:
COME FATE A DORMIRE LA NOTTE, PENSANDO AI DISASTRI, PORCHERIE, INTRALLAZZI, INCIUCI, TANGENTI, ETC..... DEGLI ULTIMI 60 ANNI, ESSENDO
CO-RESPONSABILI DEL DISASTRO E ANCORA FAUTORI E
ARROGANTI PROTAGONISTI DEGLI ULTIMI DISASTRI ITALIANI?????????????????
LASCIATE TUTTO, ANDATE A CASA, CHE IL VS. TEMPO E' SCADUTO!!!!!!
LASCIATE LA RESPONSABILITA' AGLI ONESTI GIOVANI
E CAPACI DEL MOVIMENTO 5 STELLE, CHE SONO STATI ESCLUSI DAI COSI' DETTI SAGGI (SICH!)DEL PRESIDENTE, CHE SICURAMENTE FARANNO ANCORA SOLO DISASTRI E PERDITA DI TEMPO PREZIOSO, SENZA RENDERSI CONTO DELL' EMERGENZA DEGLI ITALIANI, CHE CHISSA' FINO A QUANDO AVRANNO ANCORA TANTO
CORAGGIO E PAZIENZA DI SOPPORTARE............
MEDITATE GENTE!!!!!
-FORZA ITALIANI ONESTI.
-FORZA 5 STELLE, ALLA FACCIA DEGLI INFILTRATI PROVOCATORI E VENDUTI ALLA VECCHIA POLITICA MAFIOSA!!!!!(CHE ANCHE SAPENDO DI PROSTITUIRSI, CONTINUANO IN MALAFEDE AD OFFENDERE GLI ONESTI).
FORZA BEPPE!!!!!!!!NON MOLLARE!!!!!!!

peppino russo 02.04.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sig. Grillo, sono di Alcamo, il comune con la più alta percentuale di voti per i Cinquestelle, d'Italia. Lei ha molte ragioni ma ha torto. La prego,di avere soltanto un pò di pragmatismo: dia
una limitatissima fiducia al Pd. Tra tanti politi-
ci negativi, cominciamo ad eliminare il più becero e inaccettabile, dal dopoguerra in poi, con
leggi su conflitto ed ineleggibilità. Nel contem-
po il messaggio a Bersani ed ai suoi sarà:" se non
fai, con noi, almeno una buona parte delle riforme
previste dal nostro programma, i prossimi, ad es-
sere cacciati, sarete voi, domattina". Fate così: vostro consenso andrà alle stelle e noi comincere-mo a vedere la luce! Grazie.
A.C.

Alessandro Cataldo 02.04.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

QUESTE MERDE!

Annunciano che il leader del Fronte Nazionale Francese Le Pen vuolte incontra Grillo, e il giornalista fazioso precisa che s tratta del partito di estrema destra Francese.

Ancora la macchina del fango in movimento. I partiti sono nazisti NEI FATTI e dicono che gli altri lo sono a parole.

E' il matale che dà del porco all'asino.

Cyber Navigator Commentatore certificato 02.04.13 14:12| 
 |
Rispondi al commento

abolire il finanziamento pubblico ai partiti? possiam mica metterci a vendere i gagliardetti alle feste patronali. Finora abbiamo goduto, alla faccia degli italiani, ci siamo proprio divertiti, soldi a palate e nessun controllo. Ora è arrivato quel rompi-coglioni di Beppe Grillo, bisogna cambiare strada, inventarci qualcosa. Possiam mica aspettare che piovano dal cielo sti quattrini, da qualche parte dovranno pur venire, a costo di metterci a vender gagliardetti alle feste patronali.

ARMANDO BUIANO 02.04.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno. Per chi prende 500euro di pensione al mese nessuno ne parla. Prima del voto tante promesse ora l'amara verità nessuno farà nulla ,chi e povero sarà sempre più povero chi ha ricchezze vedrà aumentare le sue disponibilità e una vergogna

Donato M., CasalnuovoM.rotaro Commentatore certificato 02.04.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Amici,
in questo
periodo
e' meglio
ridere
per
non
piangere,
quindi
firmate
anche
voi
la
petizione
su change.org
per...
Maurizio Crozza Presidente della Repubblica !!!

http://www.change.org/it/petizioni/maurizio-crozza-al-quirinale

Naturalmente è una provocazione,
una burla, ma che fa riflettere...
.
Mi date una mano?
La firmate e la fate girare
su Facebook e su Twitter?
.
Grazie!!!
.

Anonimo Zermanese Commentatore certificato 02.04.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Leggo i post del blog tutti i giorni ma non leggo mai i commenti, oggi l'ho fatto e rimango abbastanza basito, credo che siano tutti fasulli, oppure gli elettori del M5S sono tutti impazziti (per non dire che non hanno capito un...).
NESSUNA ALLEANZA CON QUESTI PAZZI RESPONSABILI DEL DISASTRO DEL NOSTRO PAESE CORROTTO E DECADUTO!
Continuate così Beppe e M5S, vi ho votato per questo e mi sentirei tradito se fosse il contrario!!

Marco P. Commentatore certificato 02.04.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, scusami ma non ti capisco. Hai la possibilità di cancellare dalla faccia della politica l'odiato Berlusconi e nel contempo ti rimane ben stretto il coltello dalla parte del manico col PD e tu che fai ? Dici no a qualsiasi cosa, anche favorevole al Movimento e allora mi devi dire con quale prospettiva sei andato in Parlamento, oltre al maleducato sistema d'insultare tutti ?

Carlo Ragazzini 02.04.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Se davvero vuoi cambiare qualcosa comincia dal lavoro per la gente. A termini Imerese la fiat impedisce da 2 anni che le migliaia di operai a cui ha dato un calcio nel sedere possano lavorare per i cinesi. é scandaloso che una azienda che vive con i soldi dei governi (americano serbo brasiliano polacco e naturalmente italiano) tenga in scacco migliaia di persone ed un paese intero per i suoi interessi. Adesso che in sicilia ed in parlamento potete dire la vostra non fate come chi vi ha preceduto, non piegatevi ai poteri forti ed imponete l'accordo per produrre le macchine della DR, tanto peggio di come è andata con la fiat non potrà andare.

FEDERICO BARBAGNI 02.04.13 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma risultate raggiungibili SOLO da PC, il mio Bberry su TIM 3G non riesce ad aprire NESSUNA pagina del blog, ed è l'unico sito che non apre!!

Claudio Mori 02.04.13 01:12| 
 |
Rispondi al commento

Domanda. Io ho votato il partito di Grillo o il M5S? Io ho barrato il simbolo M5S.

giovanni perrino 02.04.13 00:22| 
 |
Rispondi al commento

Egregi,
mi par di capire una cosa: tutti quelli che hanno votato PD e di sicuro, ora ci dicono di aver votato per Grillo. Ma sai che risate? E giù gran bordate perché Grillo non si accorda con Bersani!
Ma ve l'aveva detto Lui, no? che non si accordava con nessuno! O siete tanto fessi da non averlo capito prima! Gente sinistrorsa: prima di raccontarci le vostre disavventure con la lingua italiana, andate un po' a scuola. Vi farà bene!

sergio picini 01.04.13 23:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premetto che non ho votato il movimento *****, ma il centrosinistra. Sono molto preoccupato che tutto finisca in un inciucio PD PDL che mantenga invariati i cattivi modi di operare, con la mortificazione di principi elementari quali la giustizia e l'uguaglianza fra tutti i cittadini. Mi pare di aver capito che il movimento ***** non sarebbe contrario ad una prorogatio del governo Monti e se ciò è vero non potrebbe essere questa la proposta di collaborazione in parlamento per fare le cose + urgenti. Con la condivisione fra centosinistra e movimento***** oltre a lista civica ci sono i numeri per un altro periodo di lavoro, chiaramente sarà il parlamento,la maggioranza chiaramente, a dettare i punti, l'agenda di governo.

Nicola Scaldaferri 01.04.13 21:43| 
 |
Rispondi al commento

I veri comici, sono delle belle persone. Sono quelli che rappresentano la vera anima di un popolo. Sono dei grandi comunicatori, di elevata onestà e sensibilità. Totò è stato un grande esempio per tutti noi, a seguito tutti gli altri come Grillo

fender strat 01.04.13 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Casaleggio 2
Ho ascoltato il discorso di Grillo e le sue affermazioni nel non voler accordare alcuna fuducia per la formazione di un governo rappresentato dai vecchi partiti che hanno portato l'Italia allo sfascio da venti anni a questa parte.

Non sono assolutamente d'accordo del fatto che i partiti in venti anni ci hanno portato,come tutti dicono,sull'orlo del precipizio.
Questa affermazione è molto ristrettiva e non corrisponde alla realtà.
Dal 1946,dopo pochi anni di discreto governo,di sviluppo e di riscossa nazionale,dopo le macerie della sconfitta e dopo il successivo boom economico degli anni 60,è iniziata la parabola discendente italiana.
Sono incominciati a scorrere i soldi,la ricchezza e contemporaneamente la corruzione politica ed il disfacimento.
Il debito pubblico è incominciato a crescere,a diventare incontrollato e si è andati sempre peggio.
Nel periodo 1978-85,presidenza Sandro Pertini,il Presidente Pertini è stato intervistato in aereo da un giornalista che gli ha chiesto un parere sul debito pubblico italiano che in quel periodo incominciava già a preoccupare ed il presidente della repubblica Sandro Pertini ha minimizzato ed ha risposto,secondo me con grande incoscienza : "ci sono i giorni di lavoro ed i giorni di festa".
Peccato che questi giorni di festa si stanno prolungando per oltre 45 anni.
Grillo,non farti distrarre da Berlusconi e dal solito ritornello dei 20 anni di mal governo!
Sono da circa 45 anni che stiamo andando male!
Che ne pensi dell'incidente di Enrico Mattei?
Che ne pensi della Olivetti?
Poco tempo fa un giornalista ha detto che bisogna affamare la bestia;per bestia intendeva la politica.

Amedeo De Francisci, Messina Commentatore certificato 01.04.13 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Senza governo che vuoi mai fare..cosa vuoi legiferare...starai sempre in minoranza e allora uno non vale uno, 163 valgono ZERO! Se avevi paura di governare xchè gli eletti hanno dato prova d'inettitudine e incapacità politica, chiedi scusa! Tronfi e spocchiosi, vi comportate come e peggio degli altri e la trasparenza si avvale solo di quello che volete farci sapere, quello che vi comoda, ma siete arrivati secondi, gli altri lo facevano già prima e meglio.Non è sufficiente farsi fotografare tronfi davanti a. quirinale con aria soddisfatta di non aver concluso una bella mazza. Perso il treno, adesso sali sui palchi e sbraita all'inciucio che tu hai voluto. Daltronde con il 25% che cazzo volevi ottenere? Hai chiesto il governo xchè eri sicuro che non te lo avrebbero dato FuURBO è! Ma ora ti abbiamo sgamato e goditela finche puoi, xchè al prossimo voto, che vedo abbastanza vicino, FLOP e tu dal palco altro che imbonire la folla, dovrai correre e pure forte x non farti beccare. Continui a dire le solite cose, monocorde e hai scelto delle capre che pendono dalle tue labbra e idee proprie zero, ma spero che Bersani ti sputi in un occhio e il Vaffa' te lo faccia lui alleandosi con il berlu e mettendoti al palo così uno varrà uno, 163 valgono zero. Propinare al popolo una verginità che non hai e che nessuno ha dei tuoi accoliti, puristi della minchia, sei solo un rancoroso che voleva dimostrare che poteva fare un po' quello che voleva con il popolo..fallo ancora se ce la fai senza farti rincorrere dalla folla inferocita che hai contribuito a costruire con false promesse e lo sapevi che erano false e da un vergine, l'errore non l'ammettiamo.VERGOGNATI, VERGOGNATI E CHIEDI SCUSA! Ah! Manda dal barbiere ilcasa, e fagli sapere che gli hyppi e gli anni 60 sono finiti da un po' se non se n'è anora accorto! FALSO!

enrico dellavalle 01.04.13 21:05| 
 |
Rispondi al commento

ho votato il movimento e ora sono molto confusa, non so se lo rivoterò, si è perso una grande occasione di dare una svolta costruttiva , imporre persone competenti e valide alla guida dell'Italia , invece si è tornati all'inciucio con i soliti ambigui personaggi..ho paura che alle prossime elezioni lo psiconano vinca.l'arroganza di certi personaggi come la Lombardi mettono a rischio le prossime probabili elezioni e l'Italia intanto affonda....

marina tata 01.04.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe.dall'alto del tuo reddito ti puoi permettere di tenere il paese in stallo,ma noi comuni mortali non possiamo godere di questo privilegio!!Ritornare a nuove elezioni e riconsegnare il paese in maano a berlusconi non era nelle previsioni dei tuoi elettori che speravano nell'esatto contrario.Sè, si ritorna alle urne un buon numero di voti epressi dalla mia famiglia il tuo movimento sè li potrà sognare..cosi come tanti altri di italiani inferociti.CIAO.. ti ho salutato m5s

aldo c., torino Commentatore certificato 01.04.13 19:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche il mio commento precedente non lo vedo più, vorrei premettere che io ho votato per M5S, e la mia se non è piaciuta voleva essere una critica cosatruttiva, condivido appieno con Massimo di Prato il rischio che corriamo se non prendiamo delle posizioni che nessun cambiamento possa avverarsi e non solo che la gente che è allo sbaraglio se si va alle votazioni con un una legge elettorale così saranno i vecchi o i nuovi vecchi della politica a riprendere i nostri voti. Spero in voi.. anna

anna m., savona Commentatore certificato 01.04.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento

guardando alla realta' delle cose fin qui fatte mi sembra che l'unico risultato concreto di M5S sia quello di aver resuscitato il morto vivente Berlusconi , quando invece un alleanza di governo con il PD cancellerebbe , questo si, l' uomo basso dalle carte geografiche . La mia impressione e' che M5S abbia la stessa paura di gorvernare che ebbe Bersani alla caduta di Berlusconi , affidando l'Italia ad altri . E facendo lo stesso errore avra' , purtroppo, lo stesso risultato

Massimo C., Prato Commentatore certificato 01.04.13 18:50| 
 |
Rispondi al commento

cari signori, ho letto alcuni commenti e noto che ci sono ancora parecchie perplessità riguardo un comportamento di fatto coerente del m5s, ma interpretato come ostruzionismo alla partecipazione per la risoluzione dell'emergenza. Bisogna sempre approfondire ma soprattutto ricordare tutti gli atteggiamenti e i fatti compiuti in questi anni dalla partitocrazia. Come si può continuare a credere o sperare che i vecchi soggetti politici multicolore che ci hanno portato negli anni a questa situazione e che fanno per altro le stesse proposte/promesse di cambiamento mai messe in pratica ora le facciano? Vivete ancora nell'illusione, che mantenedo in piedi il "sistema", i politici dei vecchi partiti pensino al popolo fingendo di aver interpretato in pieno l'emergenza e conseguentemente rimangono incollati alle poltrone (l'unica cosa a cui tengono)per svolgere il ruolo di salvatori? Io questa illusione non ce l'ho più! Solo l'esistenza del m5s con le proprie idee ha già portato un terremoto positivo da non poco in italia e non solo... ve ne siete accorti oppure no?

maria cristina scalia 01.04.13 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedo che cancellate i commenti che non vi vanno.Riscrivo il commento del 30,3

"Grillo, se tu fossi democratico, accetteresti le critiche e ne faresti
tesoro. Non comportarti come Berlusca che si crede un dio. Ti
ricordi cosa diceva un grande filosofo (un altro) nato intorno al 470a.C.?
Il suo motto era "conosci te stesso". "Sapiente è solo
chi sa di non sapere; solo chi sa di non sapere cerca di sapere. Questa
ricerca porta l'uomo al riconoscimento dei suoi limiti e a renderlo
solidale con gli altri". Sono passati molti secoli e ancora non abbiamo
compreso la sua grande attualità. Arrabbiato sì, ma non insensibile a chi
soffre e non ha da mangiare. Ripeto quanto scritto qualche giorno fa: apri
le finestre al dialogo e non fare solo monologhi. Non esiste solo l'web!
Tu e i tuoi parlamentari state educando i ragazzi a distruggere e non a
costruire un mondo migliore, più giusto. Un po' di umiltà non guasta!
Altroché "noi siamo i grandi francescani".
Auguri

Gedeone

Gedeone Soardo 01.04.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Condivido pienamente l'indirizzo ecologista ed ambientalista del movimento, tanto da invitare Grillo ad essere coerente: rinunci a quell'orribile villona piazzata praticamente sul mare che è di tutti e pensi al devastante degrado dell'ambiente se altri imitassero questi criteri di costruzione . Anzi, invito Grillo a promuovere l'abbattimento della villa a beneficio di tutti.Certo, avrebbe un danno economico(che credo non lo manderebbe in rovina)e si privarrebbe del privilegio(del resto di pochi mortali) di udire la musica delle onde del mare stando in casa ma il suo movimento avrebbe almeno un voo in più.

edoardo scagni 01.04.13 16:21| 
 |
Rispondi al commento

sono un sostenitore di Beppe Grillo, mi sono spesso da quando si sono chiuse le elezioni, perchè Grillo non si fa vedere al quirinale o alla camera? abbiamo votato m5s di (BEPPE GRILLO) e lui dov'è, senza il suo sostegno in politica siamo al punto di partenza, e stato inutile voler cambiare la politica se stiamo ancora a sentire i vecchi politici, ma non doveva mandarli tutti a casa? e come crede di riuscirci se non si fa avanti lui di persona? io ho ancora fiducia in Grillo, spero che si muova perchè a quanto vedo il suo partito inizia ad indebolirsi, ho letto che la povertà e una emergenza, bene ma allora perchè aumentare ancora le tasse e le bollette? qual'è l'emergenza? spero di ricevere una risposta per avere ancora la fiducia per il M5S, grazie.

enrico cobra buzzone 01.04.13 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono un elettore del PD , vorrei dire agli
elettori del M5S , fate pressione sul gruppo dirigente del vostro movimento
perche' cio' che sta avvenendo e' che il vostro partito, al quale guardo
con sincera simpatia, si sta trasformando da possibile strumento di vero
cambiamento in un contenitore temporaneo dei voti in libera uscita dai
partiti tradizionali. Questo significa che se questo cambiamento non
produrra' un' azione di governo la cosa piu' probabile sara' un ritorno
obtorto collo degli elettori alla casa politica madre , che nella
fattispecie significa un ritorno nelle mani del principale arteficie dell'
attuale disastro economico, politico, morale del nostro paese cioe'
Berlusconi, concretizzando il piu' paradossale effetto politico che si
possa immaginare , cioe' che il M5S diventi strumento di conservazione
anziche' di rivoluzione
saluti
Massimo"

Massimo C., Prato Commentatore certificato 01.04.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche i sassi capiscono che i critici di Grillo sono con Bersani e non hanno capito che i voti del movimento vengono da tutti gli Italiani che non ne possono più di questi governanti. Bersani si è messo in un vicolo cieco fidandosi di Vendola a sua volta convinto di portargli in dote deputati e senatori del movimento. Hanno sbagliato tutti i calcoli e speriamo che il movimento non cada nella trappola mortale. In alto i cuori e il cervello.

bruno benedetti 01.04.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Pochi comprendono che la questione centrale è la sovranità monetaria e quei pochi hanno tutto l'interesse a nasconderla. Anche Grillo ne ha parlato, ma come se fosse un problema di seconda linea, mentre pone sempre al centro i tagli della politica, questi veramente secondari. Vedere il sito di Giulietto Ghiesa

renato pallavidini, torino Commentatore certificato 01.04.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

candida Salvatore Settis al Quirinale.
Vota "Mi Piace" su questo post per candidarlo anche tu
Questo e ciò che FA caterpillar

Umberto Piliego Commentatore certificato 01.04.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,
sono un tuo simpatizzante, anche se fino ad oggi non ti ho mai dato il voto, credo che la tua linea di non stringere accordi con nessuna forza politica sia al momento una strategia vincente. Di fatto grazie alla vs. ostinazione si è realizzata la linea del professor Becchi, ossia la prorogacio del governo Monti con un riemergere finalmente delle prerogative del Parlamento, (il potere legislativo esercitato dalle Camere deve essere separato ed autonomo rispetto al potere esecutivo del Governo, Rousseau insegna). Devo dire però che trovare un accordo con queste forze politiche che siedono in Parlamento, anche per realizzare una sola riforma per es.. quella elettorale, non credo sia una cosa semplice, vedrai ogniuno vorrà la sua legge elettorale ad uso e consumo dei propri interessi. Un consiglio, almeno una legge elettorale nuova và fatta, chi vince alla Camera deve poter vincere anche al Senato, altrimenti ci troveremo la prossima volta, con la stessa situazione di oggi a parti inverite, il M5S che ha la maggioranza dei seggi alla Camera e non al Senato, oppure ipotesi da non scartare, il PDL con con la maggioranza dei seggi alla Camera e l'anarchia al Senato. Ho una grande paura che la gente si stufi e faccia vincere l'usato sicuro Silvio Berlusconi, non lo sottovalutate, e soprattutto non pensiate che gli italiani siano sufficientemente virtuosi, a noi gente italica, ci importa ben poco della legalità e della serietà, noi votiamo con il portafoglio.
Per concludere, preparatevi a convergere sul voto di una legge elettorale accettabile, un segnale costruttivo lo dovete dare.

Un vs. simpatizzante Gianluca Peruzzini

Gianluca Peruzzini 01.04.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

D'accordo, non ci si allea con chi ci ha vessato da quano eravamo piccini, piccini. Adesso siamo grandi e vaccinati e dovremmo camminare sulle nostre gambe anche se sono sghembe. Però, un po' di perfida politica vecchio stile dobbiamo utilizzarla; perché come dice un mio amico partenopeo e parte napoletano: Mentre il medico "sbarea" (cerca il rimedio) il malato se ne (dai mali di cui è afflitto) muore. In amore ed in politica tutto è permesso, quindi a mali estremi estremi rimedi. Sospingiamo questi cosiddetti "saggi" a fare almeno una legge elettorale degna di questo nome, che si dia ossigeno all'economia (iva a credito del cittadino/impresa+debiti dello stato verso le aziende fornitrici, buttiamo a mare IMU, IRAP e altre sigle ammazza-economia e risparmi) e poi? E poi si va alle urne! Non adottiamo l'assunto biblico: Che muoia Sansone con tutti i Filistei; perché in questo caso i Filistei siamo noi!

Gerstan ., Legnano Commentatore certificato 01.04.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento

grillo beppe tieni duro e non farti infinocchiare. Sono una persona che, dicono, abbastanza educata. Quando lei parla ai politici si assicuri di avere un solida parete dietro alle spalle e di appoggiarvisi con una certa sicurezza. Poi parli liberamente.

agostino b., parma Commentatore certificato 31.03.13 22:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO HA DETTO CHE CHI HA VOTATO M5S VOLENDO UN ACCORDO PER FARE UN GOVERNO COL PD HA SBAGLIATO.
SIAMO AL SOVVERTIMENTO DELLE BASI DEMOCRATICHE. IL M5S HA SOLO POCHE MIGLIAIA DI ISCRITTI COME DIMOSTRANO LE "PARLAMENTARIE" FATTE IN RETE: POCHE MIGLIAIA DI MILITANTI, ALTRE MIGLIAIA DI SIMPATIZZANTI.
MA LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEI VOTI CHE IL M5S HA RACCOLTO ALLE ELEZIONI E' COSTITUITA DA GENTE COMUNE, TRANQUILLA, CHE NON NE POTEVA PIU' E RICHIEDEVA UN CAMBIAMENTO. PREVALENTEMENTE GENTE DI SINISTRA.
DA QUANDO IN QUA QUEL CHE DICE UN SINGOLO E' GIUSTO ED E' SBAGLIATO CIO' CHE HANNO DETTO CON IL VOTO MILIONI DI ELETTORI?
OGGI L'M5S NON E' PIU' GRILLO, NON SONO PIU' I MILITANTI, SONO I CITTADINI CHE HANNO VOTATO IL CAMBIAMENTO. SONO QUESTI CHE HANNO RAGIONE, SONO LORO CHE DETTANO LA LINEA POLITICA, E' GRILLO E SONO I MILITANTI CHE HANNO SBAGLIATO.
NON CI SONO MEETUP CHE TENGANO OGGI COME OGGI, NON CI SONO CONSULTAZIONI DA FARE: GRILLO E I MILITANTI DEVONO ARRENDERSI ALLA VOLONTA' DEL POPOLO CHE HA VOTATO IL M5S.
S'ERA APERTA LA POSSIBILITA' DI INDICARE UNA PERSONA ESTERNA MA GRADITA AL M5S, DEI MINISTRI CON LE STESSE CARATTERISTICHE, SU CUI POTESSE CONVERGERE LA FIDUCIA DEGLI ALTRI PARTITI DI SINISTRA E FORMARE UN GOVERNO CHE FINALMENTE REALIZZASSE GRAN PARTE DEL PROGRAMMA DEL M5S. GRILLO IRRIGIDENDOSI SU UNA POSIZIONE PUERILE HA IMPEDITO CHE CIO' AVVENISSE E OGGI CI TROVIAMO CON UN GOVERNO MONTI PROROGATO E ASSISTITO DA QUESTI SAGGI. LA RESPONSABILITA' DI CIO' RICADE SOLO ED ESCLUSIVAMENTE SU GRILLO: E' INUTILE CHE SI NASCONDA DIETRO A UN DITO.
MA NON DURERA' MOLTO, SI ANNUNCIANO NUOVE ELEZIONI E NOI, COLORO CHE HANNO VOTATO IL M5S E CHE ABBIAMO DETTATO LA LINEA POLITICA DA SEGUIRE CHE NON E' STATA RISPETTATA RITORNEREMO DA DOVE SIAMO VENUTI E LA NOSTRA RAGIONE SARA' DIMOSTRATA NEI FATTI.
GRILLO E LE POCHE MIGLIAIA CHE QUI LO APPOGGIANO RESTERANNO IN QUATTRO GATTI: IL POPOLO DEMOCRATICAMENTE FARA' DA SE', NON PERDONERA'.
ADESSO DITE CHE SONO UN TROLL. CHISSENE FREGA.

Mario Banthemar, Rieti Commentatore certificato 31.03.13 19:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come si può dire che chi ha votato M5S volendo un accordo col PD ha sbagliato?
Il M5S NON E' UN PARTITO e anche se lo fosse non c'è segretario, l'M5S siamo noi cittadini e Grillo il nostro megafono, ma al megafono PARLIAMO NOI. Voglio consultazioni per tutti gli iscritti e per tutti gli appartenenti ai meetup in tutta italia per decidere la linea politica a maggioranza che, ripeto, DECIDIAMO NOI.

il movimento siamo noi anche se Grillo hai contribuito a fondarlo. Noi ci siamo organizzati. Noi abbiamo messo i soldi. Noi siamo andati in giro con i banchetti e sempre noi abbiamo permesso lo tsunami tour. E ora se qualcuno di noi non è d'accordo ha sbagliato a votare?

Giorgio Antani Commentatore certificato 31.03.13 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Freud nel suo libro “ psicologia delle masse” parla delle masse artificiali .
Per meglio comprendere questo concetto, Pensate a una calamita che attrae ed orienta migliaia di granellini di limatura di ferro nella direzione da lei imposta.
La calamita rappresenta il leader che possiede grande carisma, mezzi economici di rilievo , Mezzi di comunicazione . Ma il leader , il capo, il sovrano, il re, l'imperatore, il faraone non ama la democrazia perchè nel pollaio ci deve essere solo un gallo , quindi per la sua natura di calamita , impone idee, orientamenti, direttive. Ma essendo un essere umano che può avere i suoi mal di pancia, le sue diarree, le sue rabbie represse da vendicare è pur sempre un TIRANNO. Pericolosissimo per la libertà di pensiero della massa .
Il PDL è un classico esempio di massa artificiale . i granelli di limatura di ferro… come innamorati difendono il loro leader, ma se scompare il leader, la massa artificiale si disgrega come un alveare senza ape regina
Anche il M5S si è rivelato ( con mia grande delusione) una stessa zuppa . Anche qui c’è un leader , che con il suo carisma, le sue grida, i suoi mezzi economici ha attratto e orientato il 30% dei granellini di limatura di ferro di tutto il paese ( me compresa) . …. ma Come dice Freud in una massa artificiale non ci può essere democrazia , lui stesso lo dice " se avete votato per me e adesso siete delusi vuol dire che avete sbagliato " non c’è democrazia .......altro che "voce del web" i commenti su web sono classificati merda digitale….
E' il solito copione delle sette religiose, chi non è daccordo con il capo setta viene subito espulso...non si ammettono divergenze di vedute...perche il capo è Dio, onniscente, onmnipotente. Alle prossime votazioni chiedetevi: Sono un granellino di limatura di ferro ? ricordate la celebre canzone di lucio Dalla “Attenti al Lupo” ovvero “ Attenti al silvio ma anche attenti al GRILLO al bersani e a tutte le calamite a-democratic

Valentina D'angelo 31.03.13 18:24| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giusto, massima democrazia, scegliere come Presidente della Repubblica una personalità via online, purtroppo però l'elezione avverrà in Parlamento e se non ci saranno accordi per i numeri necessari a tale nomina, sarà solo tempo perso!!! Quindi scegliamo quindi una Personalità, ma anche accordiamoci per vincere!!!

Giovanni Tanga 31.03.13 18:06| 
 |
Rispondi al commento

capisco la necessità di tenere chiusa al dialogo la linea del M5S e quindi una sola voce.
però l'apriscatole deve essere usato sempre

giulio nicosia 31.03.13 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ha ragione, il parlamento c'e' e il governo pure, quindi se si voglioni fare le leggi si possono fare subito, senza indugio a partire dalle 5 prime forndamentali, riforma elettorale, legge antocorruzione, taglio dei costi della politica, riforma del lavoro, sostegno alle famiglie.
Questo c'e' da fare, senza indugi, ma il PD e' ancora nelle mani di D'alema, Bersani, Finocchiaro, Franceschini, Bindi e nessuno di questi vuole cambiare una virgola.
Pero' qualcosa bisogna fare, subito.

angelo b., Voghera Commentatore certificato 31.03.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO I GRANDI LUMINARI DI OGGI INCOMINCIARONO AD AVERE IDEE E PROGETTI VENIVANO CONSIDERATI PAZZI. ED E' QUELLO CHE STA' SUCCEDENDO A GRILLO, NON DICO CHE SIA UN LUMINARE, MA PORTA IDEE CHE NESSUNO HA MAI PENSATO CHE IL CAMBIAMENTO FOSSE POSSIBILE. PER DECENNI CI SIAMO FATTI COMANDARE LA MENTE DALLA STATICITA' POLITICA PER MANTENERE I PRIVILEGI SOLO DI ALCUNI SENZA CHE NESSUNO SE NE ACCORGEVA. OGGI LA LUNGIMIRANZA DI GRILLO NON VIENE ACCETTATA O CAPITA QUESTO PERCHE' PENSAVAMO SEMPRE - BASTA CHE NON E' A ME - ORA I TEMPI SI SONO STRETTI ANCHE PER QUELLI CHE LA PENSAVANO COME SOPRA E MI MERAVIGLIO PERCHE' NON ACCETTANO IL CAMBIAMENTO. QUESTO E' UNO "STRAVOLGIMENTO DEL SISTEMA POLITICO" E RICORDATEVI CHE PER AGGIUSTARE OCCORRE GUASTARE. PRIMA OCCORREVANO GUERRE MATERIALI PER CAMBIARE LE SITUAZIONI, OGGI POSSIAMO DIRE CHE STIAMO CAMBIANDO LE SITUAZIONI CON GUERRE DEMOCRATICHE, E QUINDI ABBIATE FIDUCIA TANTO NON ABBIAMO NIENTE DA PERDERE.

DIEGO QUARATO 31.03.13 17:22| 
 |
Rispondi al commento

grande grillo sei talmente grande che non ti fidi nemmeno dei tuoi lacche al punto che quando il presidente li a convocati sei andato a farle da badante,faccio notare che nessuno ti a eletto ,eri solamente un intruso,e se te ne stavi a casa sarebbe stato un bene almeno davi un po di dignità a quei poveretti e agli italiani chi ti anno votato

pietro s, 31.03.13 16:56| 
 |
Rispondi al commento

siete stati incapaci di andare al di là delle utopie, di cogliere il momento buono, quando era arrivato. conoscete a memoria i punti del vostro programma elettorale, ma non sapete confrontarvi con tutto ciò che vi circonda. negate la realtà, e vi tirate la zappa sui piedi, da soli. ho votato il movimento perché pensavo che dietro ci fosse il giusto entusiasmo, un senso della giustizia che non poteva essere nuovamente disatteso. ho sbagliato. chi sta a capo di questo movimento si è dimostrato tutt'al più fanatico e irresponsabile. tornare al voto è un ennesimo spreco di soldi inutile, il paese è paralizzato ed è TUTTA COLPA VOSTRA. ve lo dico con il tono che vi piace tanto usare, quello enfatico delle proteste, che non siete stati capaci di far evolvere in qualcosa di più maturo. Volete tornare alle elezioni? Volete avere la vostra parte nel gioco al massacro che sta riducendo il nostro Paese a un mucchio di macerie? Va bene. Ma quando si tornerà al voto, se avrò l'occasione di votare (perché nel frattempo sto già cercando di scappare altrove)... beh... in quel caso, potete stare sicuri, COL CAZZO CHE VI RIVOTO!!!

Federica Di Blasio (fededibi), Pescara Commentatore certificato 31.03.13 16:18| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Abbiamo la TV di regime dove parla solo l'UNTO del web e non sono ammesse altre opinioni.

Giuseppe Santella, Campobasso Commentatore certificato 31.03.13 16:17| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

buongiorno,
Quando vedo certes personnes scrivere dei commenti sul M5s é su Grillo.
Che deve cambiare perche loro no anno soldi,no anno lavoro, no anno Tutto.
Che é la colpa di Grillo é Del M5s.
Anno la memoria corta.se la situazione oggi e cosi.
la colpa é di GRillo é al M5S, o AI PARTITI ATTUALE(PD é PDL e altri).
Sveglateve, Guardati il passato,invece di dire schocesse,o qualunque cosa.
Il M5s e GRILLO devono mantenere la ligna politica attuale per potere cambiare la politica in italia.
Care personne no si po sempre, no gardare la réalta dei partiti attuale.
Vi dovete posare certe questionne é no mettere la testa nella sabia per no vedere.
Andate in tutta italia in qualunque commune,per vedere che ogni partito attuale a la sua sedi nella citta co personne che sono li tutta la giornata à niente fare, con le machina .che aspettono.
Vi dovete domandare chi le paga?
Credo che onesti ,no direte schocese sul M5s et GRILLO.
Cara gente ogni tanto si deve pensare à la communita é al paese,inveci di si guardare il nombrillo.
IL M5S è la fortuna per cambiare il sistéma politico in ITALIA
Ogni Tanto si deve soffrire per essere meglio domani.
Si deve capire che avere diritti é dovere,significa fare parte di uno destino commune ,di uno paese, essere ITALIANO prima di tutto.
Ve lo dico se il MOVIMENTO 5 STELLE no cambia.
Lo ripeto é la Fortuna per il paese e gli italiane.
guardare solo i suo interresse,uno giorno o altro,ognuno lo paguera.
Invece si sentire fare parte di una civilta Ti da il corragio di dire no,di gridare no puo continuare cosi.
Prendere il tuo destino assieme a gli altri.
No sempre piegare la sciena perche ai paura di domani.
Dovete sostenere il M5S
L'italia diventera magiorenne politicamente.
Dovette togliere certe potere Provincale é regionale.
togliere le regione particolare e autonome.
Votare Il sabato é la domenica!!!!!
Guardate il vostro paése dal interno.
Smettere sempre di litigare perché quello é del sud é l'altro del nord.
scusate il mio italiano

MICELI L. Commentatore certificato 31.03.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento

grandissima delusione, incapaci di andare oltre alle proteste. ovviamente alle prossime elezioni non avrete più il mio voto.

Carlo 31.03.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perchè invece di fare tante chiacchere e dire tante stupidaggini non proponete delle leggi in parlamento; su 600 provvedimenti di leggi (cazzate) presentate in parlamento non ce ne neanche una vostra; ma che cazzo ci siete andati a fare?

maurizio 31.03.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sante parole Beppe. Sono più convinto adesso di aver votato per il M5S che il 24/25 Febbraio. SONO CON VOI CONTINUATE COSI!!!

Paolo Marrocco, Rocca san giovanni Commentatore certificato 31.03.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Alle prossime elezioni qualunque esse siano abbiniamo al web la faccia di noi elettori del movimento 5 stelle, scendiamo in campo con la nostra faccia di persone oneste cosi da mandare a casa gli ultimi residui politici ladri rimasti. Solo persone oneste.

Rocco N. Commentatore certificato 31.03.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

La rivoluzione è sempre dura! Alla prima vittoria vi accontentate, l'obbiettivo è ambizioso toglierseli dai coglioni in maniera legale e pacifica!Ma non vedete che ce la si fa!? Ad ogni avanzamento chiedete un passo indietro. Non Abbiate paura, la rivoluzione è dura anche senza armi ma veramente si puo e deve continuare così! GRAZIE

rita lommi 31.03.13 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Il Presidente concede che il Parlamento continui i lavori quindi la posizione di Grasso, (cfr. nomine delle commissioni) viene "smentita".
La rotazione dei Capigruppo sarebbe comunque attuabile ma, richiedendo ulteriori adempimenti burocratici viene al momento accantonata, pur rimanendo oggetto di proposta di adeguamento delle regole o meglio dei regolamenti parlamentari.
Il Parlamento dovrà quindi occuparsi anche se "obtorto collo" della riforma della legge elettorale, procedura questa che sarebbe abbreviata assecondando la proposta di GRILLO di tornare al "Mattarellum"
In relazione alle competenze ben precise che sarebbero certo preferibili nei nostri parlamentari, debbo confessarLe che chi scrive ha vissuto un'esperienza amministrativa eletto in un Ente Locale.
Orbene, il livello scolare da me raggiunto è un titolo di formazione professionale in un istituto alberghiero, la mia conoscenza dell'amministrazione era pari a zero, i bilanci mi sono oscuri e continuo a servirmi di un bravo commercialista per gli adempimenti di legge.
Nella mia breve esperienza amministrativa che riguardava anche normative ambientali, programmazione territoriale etc. mi sono stati preziosi consiglieri i miei Compagni di Partito, i più esperti dei quali avevano ed hanno titolo per farlo nei vari segmenti delle norme e discussioni specialistiche, ma a guidare il mio operato è sempre stato il buon senso e la rettitudine del padre di famiglia.
Non dirò in questa sede dei risultati raggiunti ma non rimpiango nulla dell'esperienza vissuta.
Quanto sopra per evidenziare quale dovrebbe essere il ruolo di Movimenti e Partiti nell'affiancare i candidati eletti, in sostanza una INTELLIGENZA COLLETTIVA distillata anche con l'aiuto della rete,
non ci sono scuse per non iniziare a lavorare seriamente su tutte le emergenze del Paese, si facciano proposte di legge formali e se ne dia risalto con conferenze stampa SERIE
IOZZ

Giovanni C., Pescara Commentatore certificato 31.03.13 09:33| 
 |
Rispondi al commento

La situazione politica è molto delicata. Le capacità di visione politica di Beppe Grillo sono sicuramente superiori alla media. Concordo col fatto che sia pd che pdl,nonostante i volti pseudo nuovi, incarnano la vecchia o la classica politica e che dare la fiducia a questi uomini di partito è per il m5s un contro senso. Ma quale altra strada rimane al movimento cinque stelle? Vuole sedersi all’opposizione di un governo pd pdl? Quanto si puo fare stando all’opposizione?. Certo si possono denunziare tutte le storture (si fa per dire) di un sistema. Quanto si può fare invece stando dentro una maggioranza e lottando giorno per giorno per raggiungere i punti che il m5s si è posto come obiettivo? Io ho votato m5s, non sono un attivista, nel senso classico del termine, ma penso di esserlo nei miei comportamenti di ogni giorno, e non sono neanche deluso dal comportamento dei portavoce del movimento. Sto cercando di capire la logica e il fine di un movimento ,che seguo da sempre, e che è riuscito davvero ad entrare nelle stanze del parlamento. Personalmente non lo capisco. Spero che non dare la fiducia porti davvero, come sostiene Beppe Grillo, ad una continuazione della rivoluzione democratica , ad una maggioranza m5s alle prossime elezioni e ad un conseguente governo dei cittadini, ma temo che quanto di buono fatto sino ad oggi , venga cancellato da chi della politica ne fa e ne ha fatto un remunerata professione e che ,pertanto, farà di tutto per cancellare questa onda di speranza.

beppe gallo 31.03.13 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Egregi,
ma avete letto quello che ho scritto ieri nei "consigli agli eletti di 5*"? Ho detto e ripeto qui che il rimborso spese elettorali ai partiti voluto da quell'indegno politicante spergiuro di Scalfaro si può abolire subito, senza che vi sia alcuna legge fatta ora da PDL e PD-L ( che sicuramente vi voterebbero contro),
Solo, e qui sta il punto che la deve volere Napolitano, perché Lui è il garante della Costituzione e quindi anche del volere del popolo effettuato tramite referendum. Grillini! volete imporgli di far applicare la legge o anche voi siete dei cacati sotto?

sergio picini 31.03.13 08:42| 
 |
Rispondi al commento

LA STAMPA scrive il falso su Beppe Grillo
Jacopo Iacoboni oggi su La Stampa accusa Grillo di attaccare un giornalista precario, ma lo stesso Jacoboni scrive il falso, infatti riporta questa frase tra le virgolette: " ... che deve chiedere una cosa che non crede..." Il quale Grillo avrebbe detto ieri su la Cosa. Mentre invece la frase esatta di Grillo e' questa: "... Che deve chiedere e deve dire che ha sentito una cosa che non ha sentito ..." Quindi Iacoboni HA SCRITTO IL FALSO dando cosi' ragione a Grillo a denunciare i giornalisti come servi del potere
Scritto da merenda , il 30/03/2013 ore 19:25 Su forum "La Stampa"

Marino Renda, Torino Commentatore certificato 31.03.13 07:51| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente !!! Aprite questa scatoletta di tonno !!! Non fate le belle statuine !!!! Vogliamo la giunta per le elezioni !!!!

Luigi Rovani, Roma Commentatore certificato 31.03.13 07:08| 
 |
Rispondi al commento

Come sempre IMMENSO BEPPE!!!!

Giuseppe S., Lecce Commentatore certificato 31.03.13 01:42| 
 |
Rispondi al commento

.....tutti a casa, senza se è senza ma, non facciamoci fregare da questi bari professionisti perchè Dell'utri ha bisogno di compagnia: AIUTIAMOLO!!!!!!!

Luis neto crescente 31.03.13 01:34| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe e grande M5S, la rivoluzione e già in atto, fino a qualche anno fa era impensabile parlare in parlamento di tagli nella casta della politica (altro che democrazia). Dai continuiamo cosi. Questi si scavano la fossa da soli, ormai la gente non si fa abbindolare dai talkshow televisivi. Alle prossime elezioni il M5S prenderà il 60% dei voti. NON LO HANNO ANCORA CAPITO.
Forza M5S

Sebastiano Romano 31.03.13 00:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

REQUIEM...
dopo aver mancato il Senato e aver preso la maggioranza per un soffio alla Camera. Dopo aver ritenuto bene di eleggere i propri uomini alle due Presidenze, dopo aver puntato alla Presidenza del Consiglio e sperato di mettere a capo della Repubblica uno di loro. Dopo aver dimostrato di aver arrogantemente sopravvalutato i loro numeri e dato un esempio di incapacità e insensibilità di dialogo politico. Ora sono al loro termine esistenziale, accortisi di ciò, cominciano a sbranarsi tra loro. Invece di lasciare spazio al nuovo e dichiarare la loro incompetenza e inadeguatezza, si arramppicano sugli specchi per garantirsi ancora una volta la cornucopia nazionale. Stavolta non vi perdoniamo... oggi siete SCONFITTI.

cristiano tami go 31.03.13 00:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me la soluzione di Napolitano, che tira in ballo anche esponenti di estrazione reazionaria, non piace affatto.
La mia proposta è: Grillo individui una o più personalità a lui gradite con lo scopo di formare un governo politico che tenga fuori tutte le forze reazionarie (quindi M5S appoggiato dal SEL e dal PD).
Solo un governo politico può far passare in forma forte le riforme ostacolate in particolare da Berlusconi e dalle forze che lo sostengono.
Enzo Casamento

Enzo Casamento (), Brescia Commentatore certificato 30.03.13 23:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono completamente d'accordo allora visto che ilm5s non e politica qualcuno va a governare e voi vigilate controllate che facciano il volere del popolo favorire la ripresa evitare corruzioni abolire n di politici e relativi stipendi esagerati politiche ambientali istituire una politica per le famiglie togliere tasse inutili premiare chi lavora tanto e bene ecc soprattutto formare squadre che controllano e essere controllati a loro volta trasparenza e legalita e sopattutto buon senso ciao

bruno francesca 30.03.13 23:27| 
 |
Rispondi al commento

Tenete duro, ci siamo quasi, PD e PDL sono alle asse (diciamo qui)

Paolo M., Verona Commentatore certificato 30.03.13 23:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Beppe

Maurizio Malusi 30.03.13 23:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERSANI eri un abusivo
Volevi coprire la carica di Capo del governo
Con un partito PD che ha preso meno voti del M5s , con quel fare paternalistico
Da preoccupato per il Paese
Ma se il paese Italia e nella merda
È grazie al tuo partito e al partito di Berlusconi
E allora
Grillo avanti tutta
La strada e quella giusta

Maurizio Malusi 30.03.13 23:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Beppe ci hai restituito una speranza
Di quella speranza
Sento di farne parte
Come cittadino

Maurizio Malusi 30.03.13 22:53| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' la prima volta che lascio un commento. Sono un anziano che ha votato 5 stelle perchè erano anni che non votavo più ( mi sono fermato a Ugo La Malfa). Mi raccomado continuate a non allearvi con nessuno di questi partiti furbacchioni che ti fregano con le parole. Voi dovevate secondo la sirena Bersani allearvi responsabilmente con chi voleva fagocitarvi e fare quello che volevano loro.Adesso sono entrati in campo in campo gli esperti che prepareranno l'inciucio. Poveri noi. Mi raccomando resistete!

Pietro Tinto 30.03.13 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa mi secca.....che per esporre le proprie idee si usi la volgarità di linguaggio. Perchè deve passare l'idea nei miei ragazzi e nei giovani in generale che per raggiungere uno scopo, esso debba avvenire a suon di ca...i e di vaffancu....GRILLO VERGOGNATI SEI UN ESEMPIO NEGATIVO DI DEMOCRAZIA E DI EDUCAZIONE

MARIA G., COLOGNA VENETA Commentatore certificato 30.03.13 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E SE TU VAI A MIGNOTTE FAI UN FAVORE AL MONDO

eu s Commentatore certificato 30.03.13 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto alcuni commenti in cui ci si scandalizzava del fatto che Grillo avesse "attaccato" pensionati e dipendenti del settore pubblico...Lui ha semplicemente sottolineato il timore di questi soggetti che, raggiunta una certa stabilità finanziaria, sono poco propensi al cambiamento (anche se auspicato), non vogliono assumersi il rischio di scommettere il certo per l'incerto. Umanamente li possiamo capire. Che male c'è a dire una ovvietà?

Alessandro Panella, San Paolo (BR) Commentatore certificato 30.03.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe cosa hai ottenuto non accettando un Bersani che voleva a tutti i costi dialogare con il movimento 5 stelle? Adesso ci troviamo i saggi.La cosa mi ricorda qualche cosa, forse anche a te.
Un Quagliarello che sicuramente non parlerà nemmeno del conflitto di interessi, sicuramente non abbasserà gli stipendi e le pensioni da 40000 euro al mese. Che delusione! Tu hai sicuramente i tuoi soldi al sicuro, non te ne frega assolutamente degli italiani che hanno lavorato 40 anni, che hanno una modesta pensione e pensavano di avere un minimo di sicurezza, non pensi che con le nostre pensioni manteniamo ancora figli che non trovano lavoro e se ce l'hanno se lo vedono decurtare perchè (come nel caso di mio figlio di 34 anni)lavora per il sistema bibliotecario e dal mese di marzo gli ridurranno il già magro stipendio di circa 1000 euro di un 5% e decurtato dalla 13a.Non pensi che ci sono famiglie che hanno figli ammalati e devono pagare per avere prestazioni al di fuori del sistema sanitario.Tu fai il grande, sputi su tutti ma forse ci sono anche dei politici che avrebbero potuto discutere con il tuo magnifico 5 stelle e avreste potuto sistemare molte cose.Nel momento in cui andrà tutto a catafascio non ti sentiremo più perchè sarai già in qualche paradiso...............

Ornella A. Commentatore certificato 30.03.13 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, oggi ti dico che sono veramente contento e soddisfatto di aver votato il M5S, perché, essendo un pubblico impiegato di una ASL dal 1980, ho potuto vedere personalmente quello che hanno fatto i vari amministratori nominati dai partiti. Un grazie di cuore a te ed ai nostri eletti per non essersi associati con la solita politica fatta di belle parole e di azioni scellerate.

maurizio paparazzo 30.03.13 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Bene avanti così facendo attenzione che il CONTENUTO delle leggi corrisponda realmente al programma del Movimento.

Attilio rossi 30.03.13 20:14| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO. COMPLIMENTI. BIS... GRILLO, TENEVI BERSANI PER LE PALLE ED IL RISULTATO UN UN GOVERNO MONTI BIS CON I SAGGI. CI HAI FATTO PERDERE UN TRENO. VAFFANCULO !!!

Marco C. Commentatore certificato 30.03.13 19:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene! Avanti così.
(che starnazzamento nel cortile)

giuseppe L 30.03.13 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Credo nel M5S e spero abbia lunga vita e maggiore diffusione, in calabria c'è ne urgente bisogno come c'è bosogno di una migliore connessione alla rete, la disinformazione è ben radicata e non è sempre facile per tutti accettare e capire la vostra nuova concezione di politica, anche tra i più giovani c'è molto disinteresse e ognuno pensa per se si cerca di arraffare il più possibile per il proprio interesse oppure non si fa proprio nulla gli argomenti seri annoiano, contrariamente a come siete aggregati voi altri, ammirevole... spero il movimento in futuro possa fare qualcosa per fermare i banchieri che stampano privatamente il denaro che circola nel mondo è dura se ci pensate sembra davvero che giocano al monopoli e noi... (quanti casini pi sordi?), buon lavoro ragazzi...

Michele C., Mottafollone Commentatore certificato 30.03.13 19:36| 
 |
Rispondi al commento

BOCASSINI for President..........se avete gli attributi adesso è ora di tirarli fuori!!

ANTONIO EVANGELISTA 30.03.13 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato 5 stelle ma sdesso avete veramente rotto il c... ,non è possibile accettare gruppi di saggi con quagliariello e continuare con Monti
e dire sempre no a tutto
cordiali saluti
Giovanni

macchi giovanni 30.03.13 19:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, sono una convinta elettrice di SEL e sono veramente incazzata perchè in questo anno di Governo Monti (appoggiato da PD e PDL) Tu e lo
PsicoNano avete avuto l'opportunità di far crescere il vostro consenso elettorale a dismisura! Avete, con le stesse modalità, plagiato le coscienze di coloro che si sentono persi e terrorizzati da questa crisi istituzionale ed economica-sociale! Io sono convinta che Tu prima di tutto non sia capace di guidare la tua creatura (il Movimento) perché sei accecato dall'arroganza e dalla presunzione e pertanto incapace di guidare un Paese intero! Mi auguro ed auguro a tutti di tornare al voto al più presto! (anche se sarò tra i SOLO 3,5% dei votanti SEL)

ornella frigerio 30.03.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro "Beppe",
è la terza volta che ti scrivo: quando si dice testardaggine! Sono un elettore Pd con forti simpatie per M5S. Ai seggi, come rappresentante di lista ho parlato a lungo con i tuoi non per convincerli di loro errori o per denigrarti, ma per ragionare insieme di un futuro migliore. L'M5S dice che gli altri non capiscono e allora i sopracitati avevano compreso questo:
- Pd e M5S riusciranno, finalmente, a mettere fuori giuoco l'impresentabile Berlusconi;
- l'Italia potrà finalmente cambiare positivamente pagina e gli Italiani riacquisteranno fiducia e speranza;
- una lunghissima serie di riforme necessarie sarà varata sconfiggendo il blocco di maggioranza fin qui avuto che ne ha impedito il varo;
- le leggi ad personam saranno modificate;
- l'Italia, potrà presentarsi a testa alta nel mondo perché dimostrerà di aver voluto una svolta democratica emendando gli errori del passato.
Ma noi non avevamo capito. Non avevamo capito che:
- Berlusconi chiedeva il 51% e Tu il 100% dei voti: megalomania?
- il sen. Crimi può dare del morfeo al Presidente della Repubblica Italiana (e poi dormire in Senato);
- un novantenne serio deve lavorare giorno e notte mentre tu riposi a Bibbona;
- a voi piace contestare tutto e tutti, ma che non vi piace assumervi responsabilità (tranne quella di cercare un presidente della repubblica in rete (sic!));
- non vi frega niente degli italiani che aspettano come manna provvedimenti importanti;
- se torniamo a votare, visti i sondaggi, forse - e speriamo di no - torniamo a farci prendere in giro per anni da quello che tu definisci psiconano;
- a furia di distruggere tutto ti troverai di fronte un cumulo di macerie.
Non mi leggerai, non mi ascolterai: va bene. Peò, perdonami, esisto anch'io e starò con la coscienza tranquilla. Non capisco i troll o come si chiamano, ma ti annuncio che, forse per fortuna, ho sempre potuto rifiutare i padroni e i boss di qualsiasi genere compreso te.
Buona Pasqua
Gabriele Giacchè - Corciano (Pg)

Gabriele Giacchè 30.03.13 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In questa fase, per i parlamentari del MoVimento 5 Stelle, il votare la fiducia ad un altro governo sarebbe un karakiri politico e sociale.
Per il Pd, costituire un governo con il Pdl sarebbe un suicidio.
Il Pdl non può fare nulla se non sperare in uno stupido errore del Pd o del MoVimento 5 Stelle.
Una strada ragionevole sarebbe quella di un “governo del Presidente”, finalizzato alla sola approvazione di una nuova legge elettorale, con l'eventuale astensione del MoVimento 5 Stelle, e poi subito nuove elezioni politiche.


sono un pensionato, come me ce ne sono milioni che stanno soffrendo, ti abbiamo dato troppi voti solo per protestare, adesso dovresti usarli per governare,non so se hai portato in parlamento la gente adatta e capace,comunque lo scopo l'abbiamo raggiunto, non c'è mai stato un ricambio cosi ampio,centrodx a parte.ora però col cx nei punti in comune, devi fare un accordo anche perchè li hai in pugno. Almeno mandiamo fanc il cdx, se no rimangono in gioco. Ora devi dimostrare che sai anche costruire. Ogni giorno che passa per noi è sempre più dura. E m5s deve agire. Fai fare un azz di governo.

BETTIOLO CLAUDIO 30.03.13 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dopo l'annuncio di napolitano, adesso siam sicuri...copiano tutto dal prg di beppe.
Funiculì funiculà......

maria progresso, firenze Commentatore certificato 30.03.13 17:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

APPELLO AI VERI M5S!!!!!!!!!!!!!!!!
AVVISATE I TROLLINI DEL MULINO ROSSO E GLI SPALATORI DI FANGO CHE SCRIVONO SUL BLOG CHE NAPOLITANO HA DICHIARATO COSE CHE NOI DICIAMO DA SETTIMANE. RICOLLOCATO NEL CESTINO DELLA SPAZZATURA IL TENTATIVO EVERSIVO DI bersani (OVVERO UNO SGOVERNO DI MINORANZA) SI VA VERSO UN TENTATIVO SERIO CHE SI BADI BENE SOLO NELLA EVENTUALE VOTAZIONE DI ATTI CONDIVISI E NON DI FIDUCIA SI VADA AL SUPERAMENTO DELLO STALLO POLITICO IN CUI LA FAZIOSITA' DEL pd.L CI AVEVA CONDOTTO.COME AFFERMAVA GRILLO NEL FRATTEMPO IL GOVERNO ANCORA IN CARICA PUO' ESSERE OPERATIVO

Maurizio G. Commentatore certificato 30.03.13 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe. Il nuovo parlamento può funzionare senza governo fiduciato? Mah. I seggi delle commissioni essenziali per il suo funzionamento vanno assegnati secondo certi parametri a maggioranza e opposizione. Che non esistono. D'altra parte avete richiesto la presidenza del COPASIR e di un'altra commissione che vanno tradizionalmente all'opposizione. Mah, da un lato... e dall'altro... carne o pesce?

mazzarol 30.03.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento

sono un simpatizzante mi permetto di suggerire 3 nomi per il quirinale:
Zagrebelskj
Settis
Rodotà
Ciao Enrico.

enrico guerra 30.03.13 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Siamo pienamente coscienti di quello che facciamo: la rivoluzione.
Il presidente della Repubblica ha sostanzialmente confermato la visione del m5s. Perso tempo con gargamella ed il sosia Letta (quello che si esprime un poco meglio) ora ci vediamo in parlamento con piacere.

matteo g., Viareggio Commentatore certificato 30.03.13 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, mi ha detto un amico cardiologo che, se continui ad urlare nei comizi come un pazzo, rischi... l'infarto. Fatti tutte le analisi, mi raccomando. Perdi peso, controlla la pressione arteriosa e il colesterolo. Non bere troppo. Il colore rubizzo della faccia è indice di una cattiva circolazione... Per la prossima campagna abbiti più riguardo. magari ri-manda gli interventi di questa su un grande schermo. Tanto basta la tua immagine, come quella di Gesù. Gli apostoli ne saranno ugualmente soddisfatti...
Non te la prendere. Si scherza!

Lido Pacciardi, Collesalvetti Commentatore certificato 30.03.13 16:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il conduttore de La Cosa è il nuovo Emilio Fede del M5S. Ma... come rideva, come era felice. Con quella faccia rotonda, ilare, piena, soddisfatta. Ascoltava la voce di Dio. E poi dicono che è solo Berlusconi che fa innamorare e... plagia la gente.

Lido Pacciardi, Collesalvetti Commentatore certificato 30.03.13 16:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutti abbiamo visto come i sondaggi nell'ultima elezione fossero sballati. Con questa sinistra prenderemo ancora molti voti in più e ce ne aspettiamo altrettanti dalla destra.
Arrendetevi!

matteo g., Viareggio Commentatore certificato 30.03.13 16:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel famoso ranking della libertà della parola siete dietro tutti stati UE, dietro il Niger,Burkina Faso,Haiti,Ghana,Botswana,Papua New Guinea,Samoa,Sudafrica,ecc....fatevi finalmente una ragione.Tale classifica non viene fatta da poteri oscuri,ma di "Reporter senza frontiere". Una nazione intera nella stretta alla gola dalla mattina alla notte profonda di manipolatori!! e qui ci sono ancora commenti che chiudono gli occhi davanti all'evidenza! Chi vi osserva dall'estero da decenni rimane tutti i giorni stupiti di nuovo quanto è facile ancora nel 21.secolo a manipolare una nazione intera che si crede moderna.Ma voi sapete cosa si pensa altrove di vostri media e di quello che aiutano a produrre di disastri?Marcello Foa ve l'ha spiegato bene di come agiscono i "spin doctor".Non c'è altro modo di parlare con i giornalisti di come lo fa Grillo.
Do il buongiorno anche ai numerosi troll anche qui, che iniziano il loro commento con il solito "ti ho votato e blabla...".Se si va a vedere a caso la bacheca di uno di loro si vede subito da che parte stavano ,stanno e staranno.In termini di hooliganismo nei blog l'Italia si merita la medaglia d'oro.Hanno imparato bene i teppisti della rete dai giornalisti italiani a depistare,manipolare ecc.Solo che non fanno i conti che la rete è un luogo dove l'ignoranza degli uni e l'intelligenza degli altri.

Hans ., lugano Commentatore certificato 30.03.13 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

p.s: ce l'avete insegnato voi ad insultare, pare non facciate altro, ve ne siete sempre fatti un vanto, ora cos'è due pesi e due misure?

elisabetta r. Commentatore certificato 30.03.13 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo visto tutti come i sondaggi nell'ultima elezione fossero sballati. Con questa sinistra prenderemo ancora molti voti in più e ce ne aspettiamo altrettanti dalla destra.
Arrendetevi!

matteo g., Viareggio Commentatore certificato 30.03.13 16:35| 
 |
Rispondi al commento

La politica in democrazia funziona con compromessi.
Con il 30% si potevano fare mote riforme e cambiare veramente le cose.
Hai ragione caro Beppe ho proprio sbagliato voto... Ma tranquillo come me tanti altri ed alla prossima tornata credo proprio che se ti va bene prenderai il 5% e diremo addio a tutti i cambiamenti!!!! (Ed ai tuoi vaneggi deliranti)

Stefano Carenzi 30.03.13 16:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non posso credere che tanti Italiani, possano essere così decelebrati da votare e/o credere ancora a PD o PDL che sono i veri responsabili del disastro dell'Italia, e tanto meno che qualcuno accetti dei soldi per andare alle manifestazioni di piazza di Berlusconi o che li prenda per mettersi a Trollare sul sito di Grillo.

Possibile che nel loro deririo non riescano neppure a capire che tanto varrebbe metterci Schettino alla guida del Governo?

L'unica scelta realmente di buonsenso per far ritornare l'Italia un paese in cui valga ancora la pena vivere, è il M5Stelle.

Diversamente Buon naufragio a Tutti.

Paolo (Roma) 30.03.13 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei dire a tutti quelli che hanno posto la fiducia nel M5S e per una qualsiasi ragione se ne trovano pentiti o delusi, che ora più che mai bisogna sostenere i nostri ragazzi che abbiamo mandato in Parlamento, gli attacchi mediatici contro di loro e il movimento sono accaniti e continui, spero che si trovi il sistema per contrastare questo fenomeno, un modo sarebbe quello di far partecipare dei rappresentanti preparati alle varie trasmissioni televisive creando dei contraddittori con i vari interlocutori avversari.
Spero che Beppe e lo staff prendano in considerazione questa ipotesi, perchè il maggior numero di persone sia informata di quello che sta accadendo e quello che ci aspetta con l'arrivo della TROIKA.

giuseppe marrazzo 30.03.13 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe io ti ho votato perchè credo nel tuo movimento e nella voglia che hai di cambiare questo paese, ma la tua continua ostinazione nel non dare una fiducia che significherebbe solamente dare un GOVERNO al paese che in questo momento è allo sfascio più totale non fa altro che allontanare le persone che ti hanno votato e sostenuto... Credi veramente che con delle nuove elezione saresti nuovamente il primo partito? Il Berlusca lo hai considerato? Fatti questa domanda per favore... il Paese HA BISOGNO DI UN GOVERNO E DI RIFORME GIUSTE come quelle che hai inserito nel tuo programma, ma senza fiducia non si va da nessuna parte.. non hai il numero dei parlamentari per andare avanti da solo, ma quel numero che hai raggiunto devi invece sfruttarlo per governare insieme e approvare ciò che è giusto. Devi farlo per noi che abbiamo creduto in te... Siamo ad un pasto dalla svolta vera e stai buttando tutto in aria...non mi far pentire di averti votato ti prego!

Rossella A., Catanzaro Commentatore certificato 30.03.13 16:26| 
 |
Rispondi al commento

nella speranza viva e concreta che ti possano arrivare tuttr icommenti di protesta e che tu possa passare tutte i guai che stiamo paasando noi.ti credi forte sei semplicemente un demente.frenneticante,goncolati pure ma sappi che aperto un cerchio questo inevitabilmente si chiude.vedi la lega bossi ed ltri coglioni come te credevano di cambiare il mondo hai visto come sono finiti .parli di democrazia ma quale. fammi vedere in streaming le vostre riunoni fammi sentire le cazzate che dicono i tuoi burattini vedi lombardi, crimi, pronti a smentire tutto quello che tu non approvi poveri burattini mi fate semplicemente pena

Salvatore Scaglione, Fucecchio Commentatore certificato 30.03.13 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Fantastico!
Dopo un PD allo sbando ci voleva proprio un Movimento 5 Stelle in pieno delirio collettivo, per rimettere in sella Berlusconi.
Il PDL, dato per morto con troppa fretta, è tornato ad essere il primo partito, Berlusconi si sta presentando agli Italiani come il vero "salvatore della patria": l'unico che sta dimostrando grande senso di responsabilità, che pur di fare il bene della nazioni e degli Italiani, è disposto a costituire qualunque governo, anche guidato da Bersani...
Sta facendo un vero figurone, e questo grazie, sopratutto, al Movimento 5 Stelle. Complimenti!!!
Alle prossime elezioni il PDL tornerà ad avere i numeri per governare, il PD rimarrà più o meno dov'è ora e il Movimento 5 Stelle verrà fortemente ridimensionato e diverrà perfettamente irrilevante.
Però l'operazione di salvare Berlusconi sarà riuscita. Congratulazioni!!!

Mi permetto queste previsioni, non perché abbia la sfera di cristallo, ma perché parlo con la gente: quelli che hanno votato per il Movimento e anche quelli che hanno votato altrove, e tutti pensano che l'Italia ha bisogno di un governo, qualunque governo, ma subito. E nessuno intendere votare o rivotare quelli che stanno determinando questo stallo.
Peccato, era una vera occasione. Sprecata!

Leggo che danno molto fastidio quelli che, come me, esprimono il proprio dissenso per questa folle strategia: tranquilli, tra poco, metabolizzata la delusione e l'amarezza per l'occasione perduta, toglieremo il disturbo, rimarranno così solo i duri e puri, quelli del tutto o niente, quelli per cui Grillo è il nuovo Messia e la rete il vero Eden, rimarranno solo quelli in totale sintonia di pensiero, senza voci fuori dal coro a molestare le menti elette, così potranno continuare ad autocelebrarsi, a dirsi "ma quanto siamo belli ma quanto siamo bravi", "nessuno è meglio di noi", "meglio pochi ma buoni".
Ecco, quella sarà la realtà: resteranno davvero in pochi, miseramente, tristemente pochi...

Carlo A., Albenga Commentatore certificato 30.03.13 16:07| 
 |
Rispondi al commento

dopo la presa della Bastiglia - atto puramente simbolico - vennero la legge dei sospetti e il Terrore. Questo accadrà in Italia. Bravi!

Paola Calabrini 30.03.13 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un consiglio a tutti quelli del PD-L che imbrattano questo blog, se hanno cosi'tanta voglia di scrivere suggerimenti e tesi politiche, per non parlare di insulti vari ed articolati, vadano sul blog del partito, oppure scrivano sulle bacheche delle loro sezioni, chissà magari se iniziano a pensare un pò ai problemi loro piuttosto che insultare sempre e comunque i loro avversari politici,riescono anche a non autodistruggersi! ;))

Daniela R., Roma Commentatore certificato 30.03.13 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Salve ragazzi del 5stelle!
Non ho mai scritto ma oggi non ne posso fare proprio a meno. Sappiate che vi ho votato e credo fortemente in voi così come tanti miei amici con i quali condivido la stessa estrazione politica che per voi ho abbandonato. State molto attenti, i commenti che sento sono sempre gli stessi. Dovete dare la fiducia prima che sia troppo tardi! In questo modo si potrebbe cominciare nel lavoro che ci avete proposto, mettendo tutti i paletti che volete. Se torniamo alle elezioni rischiate di non avere il consenso che avete avuto! Il rischio è che vinca Berlusc.!!! Io vi capisco e sono con voi, ma non si può rischiare! I primi passi sono stati fatti e bisogna continuare senza troppa presunzione. Vogliamo una politica più onesta, una politica fatta da gente normale per gente normale. Solo voi in questo momento ci potete riuscire a dare la mazzata! Però stiamo attenti, vi prego!
Marco L.

Marco Licar 30.03.13 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grande Beppe , chi ti critica non ha capito che se l'Italia è arrivata al capolinea lo deve a dei partiti che per decenni si sono combattuti delegittimandosi gli uni con gli altri,una metà ha combattuto l'altra metà,il mov 5 stelle non è di destra ne di sinistra ma rappresenta tutti gli italiani , e quindi non può continuare ,alleandosi, questa inutile guerra,siano i partiti destra e sinistra, a unirsi

claudio pollini 30.03.13 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FORZA MOVINENTO 5 STELLE ! PURTROPPO L'IGNORANZA ITALIANA NON VI HA DATO LA QUANTITA' DI VOTI CHE MERITAVATE OVVERO MERITAVETE IL 70 % MINIMO ! MA PURTROPPO CI SONO APPUNTO 8.000.000 DI CO.......I EMERITI COGLIO....I CHE VOTANO ANCORA BERLUSCONI E ALTRI 10.000.000 CHE VOTANO BERSANI LEGA MONTI CHE CO.....I !!! CHI HA VOTATO PD -PDL -LEGA E PEGGIO ANCORA CHI HA VOTATO MONTI MERITA SOLO IL PEGGIO ! E QUI IN QUESTO BLOG E' PIENO DI COGLIO...I CHE CRITICANO GRILLO PERCHE' SONO PROPIO QUEL GRUPPO DI CO....I CHE VOTANO PD-PDL-LEGA MONTI ECT. SPERIAMO CHE NELLE PROSSIME ELEZIONI QUEI COGLIO..I CHE HANNO VOTATO PD -PDL -LEGE MONTI CAPISCANO CAPISCANO CHE PER NON MORIRE DI FAME PER EVITARE CHE SCOPPI LA GUERRA CIVILE PER EVITARE CHE IL PAESE CROLLI E CREPI SPERO CHE CAPISCANO CHE DEBBANO VOTARE IN MASSA IL MOVIMENTO 5 STELLE !!! SOLO CON UNA MAGGIORANZA DEL 60-70 -80 % IL MOVIMENTO 5 STELLE POTRA' SALVARE LA NOSTRA AMATA ITALIA ! BEPPE GRILLO SEI UN GRANDE LA TUA INTELIGENZA MI ILLUMINA ! GRANDE !!! FORZA FORZA MOVIMENTO 5 STELLE !

CRISTIAN LOCATELLI 30.03.13 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fra non molto ci saranno le votazioni per il Simdaco di Treviso: invio il
“ - TRITTICO DELLE OPPORTUNITA’ - “ By: Bonacorsi grazie
Treviso , dicembre 2012.
1)Le opportunità per il Comune 2)Le opportunità per il cittadino 3) Le aspettative del cittadino

1 Le opprtunità per il Comune
- Risultati rispetto al Programma “ PLAN”
- Efficienza
- Maggior innovazione e qualità
- Maggior Immagine
- Fedeltà del Cittadino
- Maggior credibilità
- Creazione di aree di investimento – nuove opportunità, ma trasparenti
- Acquisizione di mercato nei vari segmenti, condivisi dal cittadino
- Regole trasparenti
- Rispetto delle promesse fatte, giusta aspettativa della Cittadino.
- Comportarsi come una Società per azioni vera
- Acquisizione della stima del cittadino
- Essere di supporto ai giovani ed anziani
- Il cittadino risponde adeguatamente


2)Le opportunità per il cittadino

-opportunità di crescita e sviluppo personale
- Crescita sociale del cittadino
- Rigenerato orgoglio all’appartenenza comunale
- Fedeltà di cittadino
- Fiducia in sé stessi
- Responsabilità e auto/responsabilizzazione
- Proattività nei confronti del Comune
- Stimato dai concittadini e dal Paese
- Soddisfazione nell’ambito sociale comunale
- Credibilità

3) Le aspettative del cittadino
- Essere ascoltato
- Informazioni per consapevolezza
- Fiducia e stima fra concittadini
- Comunicare = mettere in comune = far partecipare
- Coerenza con le linee guida
- Organizzazione comportamenti
- New House = una nuova casa, realizzazione di una situazione nuova di comune
- Lealtà
- moralità
- L’efficace Comunicazione del programma, mission, realizza la condivisione della “Vision” comunale
- Coinvolgimento, auto/coinvolgimento nelle strategie del Gruppo
- Maggior rispetto delle idee innovative tendenti alla risoluzione di problematiche
- Regole “NUOVE”, con dinamiche comportamentali nuove, per far decollare il Comune

giovanni bonacorsi 30.03.13 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Il cambiamento si fa lavorando da dentro e non da fuori. Vi abbiamo eletto per produrre il cambiamento nello stile di una logica famigliare. Non ci sono soldi, si risparmia! Si tagliano gli sprechi, ecc ecc e tutte le belle cose che ci hai detto! Bene ci siete, vi abbiamo votato...e ora? Vi tirate indietro davanti ad una possibilita' di entrare dentro alle istituzioni??? Un governo a 5stelle??? Ma dove? Ma quando ? Ma lo capite che perso questo treno, non ce ne saranno altri! Vi ho votato, ho fatto votare 5 stelle quante piu persone potevo! Non vediamo nulla se non nuove mode! Non parli con la stampa...ok! Ma con gli italiani quando ci parli? La sera dopocena dal blog..un po pochino x governare una nazione! Ampia, profonda, ennesima delusione!!!! Vai grillo passa...stai passando..stai diventando vecchio anche tu!

paolo lucheroni 30.03.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

leggo cose deliranti
"tutto il mondo ha paura di voi"
ahahahah siete solo dei pazzi esaltati.

Ed io una cretina, ci avevo creduto in voi :(

elisabetta r. Commentatore certificato 30.03.13 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene! gleile hai cantate come meritavano! torno sui miei passi! basta più questi partiti e questi burocrati di merda! l'Italia deve cambiare! però attenzione! niente dittatura... o perderai tutti i consensi.

claudio iemma 30.03.13 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è significativo il passaggio in cui racconti della domanda del giornalista sulle intenzioni di governo. a mio parere l'interpretazione che dai, 'sono abituati a non veder fare quello che è stato promesso in campagna elettorale', è sbagliata, tu hai dato un'interpretazione di comodo oppure non hai proprio capito cosa diceva e questo se permetti mi spaventa di più. ognuno di noi, quelli scemi, per intenderci, quelli che si sono sbagliati a votare, i rimbambiti, quelli non illuminati, quelli non baciati dal sacro fuoco del neo illuminismo, insomma, noi rimbecilliti che si aspettavano un cambio di rotta delle istituzioni nell'immediato, quelli che ancora speravano che in italia fosse possibile votare e poi avere un governo davvero interessato ai cittadini, non al suo capo, non a una ideologia di parte, non a una fascia di popolazione e solo a quella, insomma quei cretini che hanno votato sperando in un cambiamento senza avercela con nessuno in particolare, senza odio e astio (benchè io non arrivi a fine mese di teste mozzate spererei di non vederne), ebbene noialtri ci siamo chiesti come quello stolto giornalista 'e adesso? quali sono le proposte?' e ci siamo sentiti prendere per il culo, perchè di risposte tu non ne hai date neppure in questo intervento, il sunto del discorso è ' un giorno vedrete cosa combiniamo'. io ti sono grata che sei sceso in gioco anche se c'avevi i milioni e potevi star tranquillo ma i milioni io non ce li ho per aspettare tranquilla come te, io come quel giornalista ero così stupida da pensare che ci fosse un parlamento in cui muoversi. pensa che scema che sono, beppe. io temo che tu corra il pericolo di 'proiettare', si dice in gergo. io di partiti con maggioranze bulgare non ne voglio, sarò antica ma mi spaventano un po'. mi piace pensare di avere un parlamento in cui lavorare.

lara bonati 30.03.13 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, é ora che scendi da quel palciscenico e cominci a lavorare, tu e tutto il tuo movimento! Di parole ne avete spese abbastanza, é arrivata l'ora di concretizzare! C'é giá stato qualcuno prima di te che ha promesso ed incantato e questo che abbiamo é il risultato! Ma come vi passa per la mente un governo M5S? La realtá é che avete perso anche voi! il 75% degl'italiani non vi ha dato il consenso! Con una legge elettorale a doppio turno non saresti neppure al ballottaggio. La veritá é che ha vinto, pur di poco, Bersani. Volete "muovere" qualcosa nel nostro paese? Bene, allora fate a lui delle proposte conrete, trovate un punto d'incontro e fate nascere un governo. Perché é di questo che l'Italia ha bisogno per non andare allo sbando! Non dimenticarlo Beppe: Un disoccupato é un disoccupato, un pensionato é un pensionato, indipendentemente dal voto dato! Chiaro, per te non cambia nulla, tu la tua villa ce l'hai e i soldi per la spesa pure, sono i poveri dannati che aspettano qualche miracolo. Volevate esserci? Ora ci siete, in parlamento come in senato, quindi prendetevi le vostre responsabilitá e lavorate, siete "pagati" per questo! Quindi non rompere piú con questo sistema e con i giochi di partito, gli italiani ne hanno le p...e piene! E non dimenticare: con questo sistema ti sei fatto millionario!!!
E termino: dové finito il "Made in Italy"? É anche questo un problema di governo? O forse i Manager italiani sono solo buoni a incassare milioni e non hanno abbastanza idee per i piani industriali? Com'é possibile che su una Chrysler si ritrova il marchio Lancia e non al contrario? Perché svendiamo tutti marchi storici (Lamborghini, Ducati, Maserati)? Gli altri ci portano forse piú lavoro? Perché la ricchezza prodotta non viene ristribuita meglio verso il basso favorendo i consumi e uno standard di vita decente? Vedi caro Beppe, ci sono troppe domande senza risposte, quindi se davvero vuoi fare, rimboccati le maniche e lavora! Ma da solo non ce la farai!!!

Giuseppe Schiliró 30.03.13 14:52| 
 |
Rispondi al commento

VAFFA VAFFA VAFFA

coraggio ma quale corraggio, di sfasciare e non costruire?
Siete solo degli illusi fanatici e a molti dico a MOLTI fate paura.
Siete ancora in piena adolescenza, quando si crede che il mondo si possa cambiare con un battito d'ali,
NON è MAI SUCCESSO!
Spesso è successo che tutto sia sfociato in una dittatura e ce ne sarebbero le premesse con voi.
Ma sto tranquilla su questo, noi non siamo francesi, il tutto si risolverà con l'ennesima pagliacciata, la solita da vent'anni, forza Silvio ce l'hai fatta!

VAFFA VAFFA VAFFA

elisabetta r. Commentatore certificato 30.03.13 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe Grillo, complimenti per
-intelligenza
-onesta' e
-coraggio.
Sono le tre virtu' ormai cosi' rare ma mai cosi' preziose come in questo momento.
Speriamo che il Buon Dio ci aiuti. Marino Riccardi.

marino riccardi, milano Commentatore certificato 30.03.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, mi sa che tu sei un gran figlio di p....ha. Non sai nemmeno che nome fare a Napolitano e continui a delirare per non far riflettere i tuoi adepti. Ma la pagherai cara tu e i tuoi tirapiedi Crimi (nale) e Lombardi. Alle prossime elezioni fuori dai c.....ni. In parlamento solo chi ha voglia di rimboccarsi le maniche, non inconcludenti piagnoni.

Giuseppe Santella, Campobasso Commentatore certificato 30.03.13 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tutti coloro che buttano fango al M5S, voglio dire alcune cose:
Vi rendete conto che tutti i politici dell'Europa, degli Stati Uniti e del mondo intero hanno il terrore di questo movimento?
Come si fa a non capire che tutta la classe politica mondiale è marcia, è rappresentata, ormai,da guerrafondai e zombi?
Come si può ancora dare fiducia a un Governo con Bersani che, con i suoi inciuci ventennali, ha portato l'Italia alla rovina?
Vi siete resi conto in che paese vivete? dove ancora vi è gente che è alla fame e vota Berlusconi?
Poveri voi se con comprendete tutto ciò. Vuol dire che vivete su un altro pianeta. Prima o poi, vi sveglierete dal lungo letargo e vi accorgerete che vi avranno lasciato solo disperazione.
Se vi piacciono così tanto questi partiti di guerrafondai, andate avanti a votarli e pulitegli il culo con la vostra lingua quando vanno a cagare.

Saverio Battaglia Commentatore certificato 30.03.13 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe! Abbiano scoperto che ne IL LIBRO DI ORION o DEL DOMANI PERFETTO - edito nel 1985- c'è una tua bella foto assieme a Noi,con una didascalia profetica.Saremo lieti di donartene copia appena ci dirai in che modo (il modo più semplice è che Tu invii un emissario a ritirare la copia presso la VENERANDA CASA MADRE DI GENOVA).Noi guardiamo con simpatia alla Tua battaglia contro la Casta immonda e il Parlamento dei nominati.
Ti benediciamo,figlio diletto !
IL DIVINO OTELMA


CARE E CARI PUBBLICO QUESTA LETTERA DI MIO PADRE RIVOLTA A GRILLO.
MI HA CHIESTO QUESA CORTESIA PERCHE’ NON E’ “PRATICO” DI RETE E SA CHE OLTRE A FACEBOOK IO DOVREI AVERE ANCORA ACCESSO AL BLOG DI GRILLO.
SALUTI.


Caro Grillo,
sono un pensionato di 69 anni, figlio di braccianti agricoli. Ho incominciato a lavorare a 14 anni,
non avevo le possibilità economiche per studiare, se mi fossi inscritto alla azione cattolica mi avrebbero
aiutato negli studi, dissi il primo no ,andai in fabbrica. Ho fatto attività politica volontaria senza guadagno
anzi rimettendoci non solo il tempo, quello è normale, anche economicamente ,benzina e altro.
Ho fatto attività sindacale di base senza mai fare il funzionario, anche se alcune volte mi è stato proposto,
per essere più libero da condizionamenti. Sono andato in pensione al pari di livello dei miei compagni di
reparto, pur essendo stato per 15 anni responsabile del consigli dei delegati, mentre altri miei colleghi di
tutte le sigle sindacali hanno fatto più carriera di me andando in pensione ,con pensioni più vantaggiose;
non che non avessi avuto l’occasione di farlo, ma per coerenza, e poter dire la mia senza che nessuno
mi tirasse per la giacchetta dicendomi di avermi aiutato.
In questi anni ti ho seguito venendo a vedere alcuni tuoi spettacoli e ti ho ammirato per le problematiche
che affrontavi. Alle elezioni so che mio figlio ti ha dato un voto e io ne ero anche contento; io non ti ho votato anche se condividevo tanti punti del tuo programma ,non l’ho fatto per un istinto intuitivo che mi viene da esperienze della mia vita. Tutti quelli che a parole sentivo più rivoluzionari di me e che mi accusavano di essere troppo moderato, me li sono sempre trovati , in posti col culo caldo, e addio rivoluzione; mentre io cercavo giorno per giorno di migliorare le cose passo per passo. .ho commesso tanti errori ma mai pensando ad interessi personali. (La mattina mi posso guardare tranquillamente allo specchio al limite mi posso d

enrico caravita 30.03.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno,
Seguio la vita politica italiano da molto tempo.
e devo dire che la politica fatta dai partiti attuale.
No e politica nationale m'e politica provinciale e piena di interresse particolare.
Quando o sentito parkare Del M5S e di Grillo, mi sono posate molte interrogasione.
Oggi sono contento che il vostro movimento a uno peso per potere,forse cambiare il modo di fare la politica nel vostro paese.
Attualemente la constituzione italiana impedisce L'ITALIA di diventare politicament magiorenne.
Questa constituzione e stata scrita nel dopo guerra sotto il riguardo dei vincitori e particolamente gli americane.
No o niente contro di loro.
questo era il momento del dopo guerra.
Oggi dovete fare il massimo per cambiare la constituzione e dare al paese il modo di prendere il suo destino in mano et diventare autonoma nelle sue decisione.
Si puo Cambiare la Constituzione senza alterare la DEMOCRAZIA.
Togliere tante potere locale e provinciale,che sono una vera piega del paese.
No si puo sempre rimettere ogni mattina le decizione prese a nivello NATIONALE .
Fare cadere il governoquando si vuole perche no a sottisfato interresi particolare.Togliere le regione particolare e autonome.
in italia si puo fare tante economie.
Prima togliere diminuire il peso sociale della politica e dare invece uno impulso al mondo economico.
Creare uno ministero del ambiente nationale che si occupa del URBANISMO.
Quando si vaggia in italia.
No si puo vedere il disastro del urbanismo, le spiage, les strade etc.
Credo che dovete fare Films sul sogetto per fare vedere à tutti gli italiane, il disastro dei ventanni di quest i partiti.
e specialemente del PDL.
Dovete fare di tutto per impedire il signor Bersluconidi continuare il suo lavoro di zappa del paese.
Spero che mantente alta la sfida di cambiare le cose, per il bene del paese.
scusate il mio italiano

MICELI L. Commentatore certificato 30.03.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Effettivamente con questo atteggiamento altreo non fate che ava,late la vostra incoerenza e la scelleratrzza di chi non vuol czpire dove si porta il paese....ma ne pacherai le conseguenza in una eventuale prossima votazione .....

salvatore de pascalis 30.03.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LETTERA APERTA AI TROLLINI DEL MULINO ROSSO.

Cari amici (kompagni se preferite), capisco che trasformare questo blog in un campo di battaglia vi può tornare utile quando ogni sera la vostra beniamina bianca dalla sgangherata cilecca da guerra del pd3 (tg3) si collega per mostrare quanto sia acceso e "franco" il travaglio politico tutto interno al M5S. Anzi Ella chiosa candidamente come un disco rotto che gli elettori del Movimento sono divisi e che Grillo in difficoltà, accusa i dissidenti di essere dei troll e bla bla bla. Però ragazzi dopo ogni inizio c'è anche una fine ed allora nell'attesa che l'M5S riuscirà a liberare il Paese dalla zavorra che il pd-L ed il suo speculare riflesso pdl rappresentano; collocate a riposo i vostri cervelli ciclostilati e ripiegate sui forum dell'unità e di repubblica a voi più culturalmente affini. Ricollegate la ragione alle dita che si muovono scomposte sulla tastiera del vostro pc, riassaporerete il gusto di sapere di cosa vi state realmente occupando senza la mediazione delle fumisterie e delle cialtronerie del pd-L. Un pensiero lo vorrei dedicare anche a bianca figlia Enrico Berlinguer (unico uomo di sinistra che merita rispetto), sei diventata la zarina del pd3 soltanto per il cognome che porti; smettila e fai smettere gli altri pennivendoli verbali della tua redazione di gettare fango quotidiano su Grillo ed il Movimento. Si possono anche accettare gli attacchi politici a Grillo (in fondo fa parte del gioco democratico e politico) ma non quando essi si fanno virulenti e vanno a colpire i milioni di Italiani che hanno votato e credono in questa rivoluzione pacifica.Passino i trollini in buona fede ed i cretini in malafede che oramai pernottano su questo blog ma dai pseudogiornalisti che dovrebbero fare servizio pubblico (pagati profumatamente ed immeritatamente con i nostri soldi) ci aspettiammo anzi pretendiamo più rispetto. Chi ha votato l'M5S ha votato un programma e non una nomenklatura squalificata come nel pd-L.

Maurizio G. Commentatore certificato 30.03.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi rivolgo a quelli che hanno votato m5s aspettandosi Dio sa cosa, per poi dopo 15 giorni dichiararsi PENTITI, DELUSI, Gridando "Vergogna! Ora dico alla mamma che non voto piu per i 5s e che neanche gli amichetti devono farlo, perche sui giornali adesso si dice che l'Italia è messa peggio di prima, e che dovrebbero allearsi per far partire un governo che ci salvi, ecc."
Per come la vedo io non siete altro che dei PECORONI, pronti a cambiare idea alla prima difficoltà, e soprattutto pronti a ridare il Paese in mano agli stessi personaggi che in tanti anni (e con tanto impegno) sono riusciti a farci arrivare al punto in cui siamo.
io ho votato m5s perchè sono convinto che qualcuno in parlamento abbia finalmente la VOLONTA di ostacolare e di imporsi su tutti quei meccanismi retrogradi ed insensati che permettono alle caste, alle speculazioni, alle egemonie bancarie di sopravvivere e proliferare alle spalle della gente normale come me e come Voi. Quando ho votato non mi aspettavo di certo che in un mese il mio stipendio raddoppiasse, o che mia nonna si trovasse 1000 euro di pensione in piu questo mese... insomma, non avete mica votato Gesù Cristo, no? Quel che è certo, è che se mollate così in fretta la speranza, allora un nuovo Berlusconi, piuttosto che un Bersani (che poi, parliamoci chiaro, che differenza volete che faccia?!?), sarà la conclusione che l'Italia SI MERITA! è mia opinione che questa COSA, questo movimento che ha la sfrenata ambizione di DISTACCARSI dai meccanismi della vecchia politica per AVVICINARSI ai cittadini comuni, vada SOSTENUTO, senza scordarsi che le persone che ne fanno parte sono per l'appunto PERSONE, quindi non perfetti (ma tantomeno dei ladroni di professione), ma che si sono messe in gioco ed hanno stravolto le loro vite prima normali, per fare qualcosa di buono per TUTTI, ben consapevoli di essere sputtanati sui giornali e da tutti quelli che, invocando la RESPONSABILITA', non hanno alcun rimorso a rimpiangere la solita vecchia MERDA!

Marco Cantamessa 30.03.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per tutti quelli che sanno commentare solo con parole volgari e inespressive il loro disaccordo si deve far capire che si può anche essere in disaccordo ma si deve e sottolineo si deve sempre usare un linguagio adatto.
Dopo la mia premessa faccio presente che mi piacerebbe vedere e sentire al Movimento delle serie e chiare richieste e non solo NO.
Vi si chiede una Persona con cui comunicare non due pupazzi che non sanno nemmeno quello che Vogliamo un governo senza sprechi ne rubberie chiaro alla luce del sole visibile a tutti e senza sotterfuggi.
ricordiamoci che se non si fa questo governo per colpa Nostra per non aver preso una posizione ben precisa alle prossime urne il movimento stesso rischia di non esistere più

Romeo Gargiulo (richisa), Napoli Commentatore certificato 30.03.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo Magnifici... Pensando a noi gongolo in un sentimento di commozione, come si commuoverebbe un pazzo rinchiuso per anni in manicomio a cui si riconoscesse la sua estrema, anzi unica lucidità in un mondo talmente malato da non avere più a sua disposizione gli strumenti necessari per riconoscere la sua malattia.
Quella malattia che non ti fa più distinguere l'ospite dal suo parassita. Oggi la politica è arrivata al suo ultimo rantolo, proprio perché nessun parassita si sognerebbe mai di uccidere il proprio ospite, perché questo va contro la legge della sua sopravvivenza.
Però forse hanno ragione loro, ci vuole troppo coraggio, neanche io ucciderei mai una formica, figuriamoci un parassita con la tenera faccia di Bersani, mentre ti guarda e ti chiede solo un po' di amicizia e di fiducia..., noi non vorremmo essere così cattivi, ma per i nostri figli dovremmo.

Mario Baviera 30.03.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento


UN SOLO COMMENTO STILE ALBERTONE A TUTTI I FANS DI CINQUE STELLE O GRILLINI COME DIAOVOLO VI FATE CHIAMARE, VANNO MAI MANDATO A QUEL PAESE? CHISSA QUANTE GENTE CHE CI STA

fornelli domenico 30.03.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le ingiurie sono molto umilianti per chi le dice, quando non riescono ad umiliare chi le riceve.
Alphonse Karr

Se vuoi offendere un avversario, lodalo a gran voce per le qualità che gli mancano.
Ugo Ojetti

Buona Pasqua a tutti ;-)

Alberto s., riccione Commentatore certificato 30.03.13 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE BANDIERE AL VENTO
Cari amici M5S se vogliamo esistere e crescere non dobbiamo prestare orecchio alle sirene e,non dobbiamo farci influenzare da quei post scritti da gente non leale verso il MOVIMENTO i quali oggi votano questi,domani chissá chi altro,appunto bandiere al vento.Come dice Beppe a chi non va giú il modo di far politica come il M5S,non deve far altro che scendere dal carro e cercarsi la Mercedes da qualche altra parte.Perché solo con rinunce e coerenza si potrá arrivare a dei sani risultati per il futuro di questo bellisimo Paese chiamato ITALIA.

Salvatore Dinaro, Berlino (Germania) Commentatore certificato 30.03.13 13:53| 
 |
Rispondi al commento

ALLORA CERCO DI SPIEGARLO IN MODO SEMPLICE.
CHI ROMPE IL CAXXO PER DARE LA FIDUCIA A BERSANI
O E UN PIDDINO O UN IMBECILLE .....
FATTELA FINITA CAZZO SE SEMPRE DETTO SIN DAL INIZIO CHE NON AVREMO APPOGGIATO NESSUN GOVERNO,IL NOSTRO SCOPO ERA DI FAR APRIRE GLI OCCHI ALLA GENTE SULLE PORCATE CHE FANNO SUI SOLDI CHE RUBANO ED IMPORRE I NOSTRI PUNTI DEL PROGRAMMA.

E ADESSO TU COGLIONE CHE VOTI M5S MA VUOI LA FIDUCIA A BERSANI, PUOI ANCHE SPARARTI ,O SEI TROPPO STUPIDO CHE NON SAI COSA VOTI E QUESTO TI FA DI TE UN RITARDATO MENTALE
O SEI UN PIDDINO SFIGATO REPRESSO CHE SE L'HA FATTO METTERE NEL CULO DAL PD PER 20 ANNI ASCOLTANDO FALSE PROMESSE CHE VIENE QUI AD FARE L'IPOCRITA PATETICO.
PERCHE QUALSIASI NEGATIVA UN PIDDINO PUO DIRE CONTRO M5S IL SUO PARTITO PD L'HA FATTA PER 20 ANNI QUESTO LI RENDE NON SOLO GLI ESSERE PIU IPOCRITI DI MERDA CHE CI SIANO AL MONDO MA PROPRIO IMBECILLI.
PER NOI E SEMPLICE,NON CE NE FOTTE UN CAZZO SE ALLE PROSSIME ELEZIONI INVECE DI TROVARCI LA SINISTRA SU CI TROVIAMO BERLUSCONI, PERCHE VOI MERDE DEL PD SIETE UGUALI A PDL.. QUINDI FATTELA FINIRE A VENIRE A DIRE CONSEGNATE IL PAESE A BERLUSCONI , PERCHE PER NOI BERSANI BERLUSCONI NN FA DIFFERENZA, SIETE DELLE MERDE IPOCRITE, O COMPLETI IMBECILLI

Alexander L., Aci Bonaccorsi Commentatore certificato 30.03.13 13:44| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho votato il M5S con la speranza che almeno questo movimento o se lo si vuol chiamare partito,a me poco importa,quello che invece spero dopo avergli dato il voto é che non faccia la fine che hanno fatto tutti i partiti prima di esso.Cioé?mettersi a far politica come se non fosse successo niente,continuando a prendere per i fondelli me e tutti gl´Italiani dentro e fuori l´Italia.Con il M5S bisogna far piazza pulita in questo marciume chiamato parlamento é ricominciare da zero,costi quel che costi.

Salvatore Dinaro, Berlino (Germania) Commentatore certificato 30.03.13 13:39| 
 |
Rispondi al commento

L'importante è non andare a nuove elezioni, per un fatto molto evidente dall'ultimo sondaggio: LA LISTA MONTI PERDE QUASI TUTTI I SUOI VOTI CHE ANDRANNO NON A M5S, NON AL PD, MA AL PDL!!!!!vincerebbe Berlusconi da solo!!!

ALBERTO ZENNARO, Rovigo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.13 13:38| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE PRESIDENTE, PER AVERE DATO UN SENSO PRECISO ALLE PAROLE ...CREDIBILITA', COERENZA E SENSO DI RESPOSNSABILITA'.

ALLA FACCIA DI COLORO CHE LA CONSIDERANO..VECCHIO MORFEO E DA ROTTAMARE . GRAZIE PER L'ESEMPIO .

GIOVANI..meditate ;-)

Alberto s., riccione Commentatore certificato 30.03.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Coraggio!!! siete stati molto bravi ,tenete duro,
la pressione che vi e' stata fatta in questi giorni e' stata davvero terribile,ma voi non vi siete spostati, dovranno essere loro a cambiare posizione NERVI SALDI !!

nerella sala 30.03.13 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S ha avuto piu' volte, in questi giorni, l'occasione di proporre nomi per un vero governo di cambiamento. Il PD e' con le pezze al culo, condizionabile come mai prima.

Qual e' il punto? Non ce la sentiamo di proporci perche' e' da folli governare ora? Facciamo mero calcolo elettorare, quindi spingiamo PD e PD-L all'inciucio? Abbiamo un grande programma, perche' non proponiamo nessuno per cominciare a renderne possibile l'attuazione?

Massimo appoggio alla linea nei confronti di Bersani, ma ora non capisco piu', qualcosa mi sfugge.

Perche' non proponiamo nomi? Perche' non ce li abbiamo? Perche' crediamo che questa linea ci porti a stravincere? Perche' abbiamo paura di governare?

cristian lo re, genova Commentatore certificato 30.03.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, vedo che continui imperterrito a contribuire a farci uscire dalla crisi.GRAZIE!

riccardo sanguin 30.03.13 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe, continuiamo cosi', riprendiamoci questo meraviglioso paese,è il nostro. Sono stati per vent'anni dipendenti nostri, pagati con i nostri soldi e come tutti i dipendenti subordinati che sbagliano il loro lavoro in maniera reiterata e sistematicamente continuativa devono essere lincenziati. Licenziamoli tutti e ritiriamo su la nostra "azienda", l'azienda Italia. P.S. Quando vado in vacanza all'estero voglio risentirmi fiero di dire di essere italiano. Grazie ancora e non molliamo

Alessandro Madonna 30.03.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno, sentite io mi sento piu' intelligente di Beppe Grillo,a livello politico sicuramente,ma le mie parole saranno criticate perchè in fondo io non sono nessuno,per voi,comunque vi devo dire questo..il movimento 5 stelle ha questo successo perchè siamo con le pezze al culo,colpa della politica.... invece no!!! se ero io al posto loro facevo di peggio,non perchè sono cattivo,ma perche' quando sei una merda devi essere trattato da merda,chi ha votato m5s non è il rinnovamento, e' la stessa merda che prima votava Pdl o estrema destra o i fascisti o comunisti di bertinotti.., ma in mezzo piu' della metà c'è gente per bene..in conclusione il tema di questa stagione è "le pezze al culo",vi siete imbarcati in questa avventura,ma non siete i cittadini migliori, non siete dei pezzi pregiati,non siete pezzi rari, siete la merda che eravate anche prima,solo che adesso avete fame,come possibile che attaccate tutti quelli che provano a ragionare con voi? parlate del paradiso..ma non avete nessuna idea di come arrivarci,e vi affidate a Beppe grillo, caro persona m5s io penso che tu sei migliore di lui,lui ripete parole,ma la fame,la voglia di cambiare questo paese,la rabbia c'è l'hai tu,e lui che deve essere d'accordo con m5s ,non m5s d'accordo con lui..beppe dice che pd è pd-l,intanto sta aiutando Berlusconi non volendo..e poi lui non vede le differenze,ma voi vi siete chiesto se ci sono?o vi siete bevuti la storiella,cosa deve fare un leader se il popolo è idiota?assecondarlo,evasori fiscali, ci pensa berlusconi,gente arrabbiata,ci pensa beppe grillo,questa è una stagione finirà presto,come la possibilità di cambiare,alla fine si dirà che è colpa del Pd,invece di dire siamo delle merde,parliamoci con tutti troviamo una soluzione,ciao P.s. io non odio Beppe Grillo lo votato io odio le pecore, di qualunque credo politico..

Celestino Fiorello 30.03.13 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno Beppe. Ho votato il movimento ma ti confesso che sto temendo che tu stia facendo il gioco di Berlusconi. Avevamo una splendida opportunità di entrare nel gioco con serietà ed onestà e cambiare le regoleche non erano giuste, invece continuiamo a parlare, straparlare, insultare e pararci dietro al web. Davvero gli Italiani sono una priorità? Mi fa male dirlo ma non ci credo più. Sei un attore oppure sei una marionetta nelle mani di chi non ha a cuore l'Italia e costruire ma solo denigrare ed urlare dal di fuori senza mettersi in gioco. So che non mi risponderai come non hai risposto alla precedente mail. Sai cosa mi dispiace di più? Mio figlio ha lavorato tanto per il movimento e temo che si troverà con tanto amaro in gola e come lui tante splendide persone che ci stanno mettendo l'anima e si vedono trattati come tanti stupidi da controllare. Se non ti fidi è perchè tu non sei una persona alla quale dare fiducia. Smettila di insultare, il rispetto è il primo punto, poi chi ha sbagliato e non lo merita, dovrà essere cacciato. Sei forse tu tenutario della verità?
Sono iscritta, se vuoi, radiami, sappi solo che non sono l'unica che la pensa così. Spero ancora che le tue manie di grandezza si ridimensionino, potete fare tanto e ridare vita a tutti noi.
Buona Pasqua. Gemma

gemma casetta 30.03.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento

ma fare un governo con chi? Con Bersani? mica ci siamo bevuti il cervello. L'inciucio fatelo con lo psiconano e bastaaa!

matteo g., Viareggio Commentatore certificato 30.03.13 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Leggo tanti commenti di elettori (o anche no?) che sono dispiaciuti per le mosse fatte.
Io inviterei gli elettori veri a stare calmi, il momento migliore per il movimento penso che arrivera' quando le camere inizieranno a lavorare, allora si vedra' che non siamo contro e basta e potremo mettere i partiti tradizionali di fronte alle loro responsabilita' vecchie decine di anni.
La storia della fiducia non mi sembra poi cosi' clamorosa, i patti erano chiari in partenza e la corenza e' una virtu' a casa mia. Bisognava essere responsabili?? Attenzione anche scillipoti lo era; anche il pd ha posto un veto “mai con berlusca” allora anche loro sono irresponsabili?? No la loro e' una scelta “squisitamente politica”; volevano il gov. Di cambiamento, avevano dei punti in comune con noi, perche non hanno dato un' appoggio alla nascita di un gov. M5S visto che hanno la maggioranza assoluta alla camera?? di cosa avevano paura quello che non era gradito non sarebbe mai passato.
E allora per chi e' un vero elettore M5S e tiene al movimento dico: abbiate un po' di pazienza ancora la macchina non e' partita e gia' volete scendere? non prendete sul serio tutti i commenti che vedete qui' si sa' che c'e' chi ci marcia io parlo con amici elettori e siamo tutti il accordo con le scelte fatte tenete di conto che una mezza campagna elettorale e' gia' in corso; guardate invece l'intervento del portavoce sul caso maro' l'unico che ha chiesto le prove del casus belli, guardate il video-appunto fatto dalla Lombardi sul pagamento degli arretrati alle imprese, poi 2 giorni dopo recepito dal ministro grilli, meditate, informatevi e abbiate pazienza.

Leonardo M. Commentatore certificato 30.03.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, premesso che tutti i partiti da decenni presenti in parlamento, meritano essere bruciati; dico pure, che noi stiamo perdendo l'occasione di vedere realizzato il nostro programma. In democrazia contano i numeri e riuscire a condizionare le scelte. Non è sufficiente dire NO! NO! NO!. Perchè così alla fine dei NO! la prendiamo tutti di dietro. Così facendo, stiamo, riconsegnando tutta la nazione a quell'elemento chiamato BERLUSCONI, in un piatto d'argento. Beppe, devi sapere una cosa, NON PENSARE CHE TUTTI GLI ITALIANI SONO INTELLIGENTI, la maggioranza è Molto Ignorante, ed è convinta di essere furba;IN REALTA' NON CAPISCE NULLA DI NIENTE. Berlusconi conosce bene questa circostanza e con le SUE STRONZATE, RIVINCERA'.

carmelo recupero 30.03.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessuno, in democrazia (cioè dove le opinioni e i progetti hanno un peso proporzionale al consenso elettorale), è detentore della “ricetta universale”, ma – come avvenne nel 1946-48 con la Costituente – tutti, ancorché divisi dalle rispettive prospettive ideologiche, possono farsi carico del progresso comune ed imporre su di esso la propria cifra condivisa con quella altrui: questo ci rendere(rebbe) un “Popolo”.
Non è neanche questione di responsabilità (o corresponsabilità), bensì di consapevolezza… e interessi!
Il cambiamento, la svolta possibile è un’OCCASIONE DA COGLIERE, QUI ED ORA, non una chimera più perfetta da rinviare ancora.
Alla credibilità politica proposta dal M5S come sua esclusiva peculiarità sarebbe troppo facile opporre l’obiezione che essa non è verificata, ma puramente intenzionale. Chi, sino ad oggi, ha governato è certo che non abbia saputo (o non abbia potuto, o non sia riuscito o – in parte – non abbia voluto) fare abbastanza e/o abbastanza bene.
Tuttavia è arduo affermare che la condizione socio-economica nella quale ci siamo trovati all’insorgere di questa crisi economica non sia il risultato di un progresso cui, in vario modo e sino ad un certo punto hanno concorso le componenti politiche e sociali della c.d. “Prima Repubblica” dal dopoguerra in poi.
La Seconda, purtroppo, si è distinta per una stagnazione economica ed una infecondità socio-politica e culturale.
ORA È TEMPO DI FONDARE LA TERZA REPUBBLICA, senza scivolare per miopia, insensibilità, ignoranza e/o inconfessabili interessi/ambizioni nella replica attualizzata, riveduta e corretta di quella di Weimar. (continua)


LETTERA APERTA AL MOVIMENTO 5 STELLE
Cari Elettori, Parlamentari, Simpatizzanti, Aderenti/militanti del M5S,
gent.le Sig.ra Lombardi ed egregio Sig. Crimi,
egregi Sigg. Grillo/Casaleggio,
“non sono d'accordo con quello che dici, ma darei la vita perché tu possa continuare a dirlo”; in questa semplice frase di oltre due secoli fa c’è ancora la sintesi della democrazia e della libertà che la sottende e ne è sottesa.
Non sono un simpatizzante/militante del Movimento, né sono stato un elettore “a 5 stelle”.
Ho votato con convinzione per il PD, pur essendo stato spesso deluso e/o frustrato dalla sua politica e da parte della sua dirigenza. L’ho fatto anzitutto perché credo che i “Partiti”, seppure da declinare in forme e modi radicalmente diversi dal passato e con personalità scaturite da una profonda catarsi, siano ancora lo strumento più idoneo per concorrere democraticamente alla formazione della politica ed alla selezione delle persone tempo per tempo preposte a sintetizzarla. Ho votato per i Democratici e non altri perché, nonostante ritardi, inadeguatezze e pesantezze, il progetto che quel Partito propone mi pare quello più (non “il solo”) compiuto e quindi credibile per il presente in rapporto alla mia sensibilità.
Ciò non di meno – pur avendo molte perplessità sulla genuinità dei moventi dei Sigg. Grillo e Casaleggio – non sono neanche tra coloro che etichettano superficialmente il successo del M5S come una semplice protesta (vedi http://vascodecet.it/blog/?p=1454).
Se essere un Troll nella discussione on-line su quanto accade in Italia ed in Europa significa concorrere alla discussione con un diverso punto di vista e cercare un dialogo politicamente costruttivo con chi la pensa diversamente da me, allora sono un Troll.
Viviamo in un momento storico denso di opportunità, anche se l’apparenza potrebbe essere opposta.
(Continua)


IO STANOTTE HO SOGNATO IL BEPPE. ERA A BORDO DI UNA MOTOCICLETTA E GIRAVA L'ITALIA UNENDO MENTI , ED AVENDO CONSENSI E CERCANDO DI FAR VALERE I DIRITTI DELLA GENTE COMUNE. TI HO PARAGONATO AL CHE, QUANDO CORONO' IL SUO SOGNO DI GIRARE L'AMERICA DEL SUD, PORTANDO CURE E MEDICINE AI POVERI. QUANDO POI HO SENTITO SU LA COSA IL SUO INTERVENTO TELEFONICO SONO RIMASTO SODDISFATTO CHE ABBIA DETTO CHE I VOTI DI QUELLI CHE VOGLIONO ACCORDI NON LI VOGLIAMO. MI PIACEREBBE POTER SCRIVERE DEL TUO VIAGGIO IN ITALIA TAPPA PER TAPPA ....

MARIOFRANZESE 30.03.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quelli che dicono siete ladri tutti pero' appoggiateci, oh yes!
Quelli che fanno il bene del paese , ma lo lasciano affossare oh yes!
Quelli che dicono che le banche sono deliquenti ma non sanno come funzionano oh yes!
Quelli che insultano Napolitano sulla rete ma quando lo invontrano si ricredono oh yes!
Quelli che danno del dormiglione ad un 87 enne, ma dormono a 40 anni sul banco oh yes!
Quelli che sono democratici, a patto di stare fuori dai coglioni, oh yes!
Quelli che dicono trolls anziche disfattisti, oh yes!
Enzo, ci manchi!

Ezio Dosa , Roma Commentatore certificato 30.03.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stamattina mi è venuto in mente di rileggere due o tre pagine di storia romana" Caio giulio cesare e il triunvirato.Con un pò di fantasia non cambia molto da allora.!!!!I germani stanno ancora minacciando al nord, chi fa la parte di Crasso lo sappiamo.Cesare che vuol favorire i popolari pure!!!Gneo Pompe-o Magno è facilmente individuabile. Napolitano dalla parte del S.R..Rifacendo la storia: il senato fra poco va KO e ci siamo!!!Crasso perde la battagla cntro i Parti al tribunale di Milano.Resta da vedersela con Gneo Ponpe-o magno. Ave Cesare che ci divertiamo!!!!!Ricordati di Bruto!!!

severino turco, bressanvido Commentatore certificato 30.03.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Troppi galli a cantar,non fa mai giorno. La discussione politica si è trasformata in una Domenica Sportiva.Collegamenti con gli spogliatoi, interviste agli allenatori e critiche alle squadre messe in campo.Tutti i commentatori hanno la loro ricetta giusta. Dovremmo prevedere , una volta risolti i problemi, di cominciare a discutere meno di politica e più di convivenza civile fra di noi. Aumentiamo il PIl della felicità.Investiamo sull'educazione e non ci facciamo influenzare dai fabbricanti del Dissenso, che cercano, con tutti i mezzi di comunicazione amica, di sminuire e sbeffeggiare,il M5S. Auguri e Buona Pasqua.

Giancarlo Fabriani 30.03.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO : FAI VOTARE LA BASE CHIEDENDO DEMOCRATICAMENTE SE VUOLE O NO ALLEARSI COL PD, SE VUOLE O NO SOSTENERE UN EVENTUALE GOVERNO TECNICO, SE VUOLE O NO TORNARE ALLE ELEZIONI. SE NON FAI COSI' SIGNIFICA CHE DI DEMOCRAZIA NEL MOVIMENTO CE N'E' DAVVERO POCA. E RISCHIAMO DI PERDERCI DIETRO AI TUOI VANEGGIAMENTI CHE SOMIGLIANO SEMPRE PIU' A QUELLI DI UN MITOMANE. CO IL TUO COMPORTAMENTO BENE CHE VADA TORNERA' A GOVERNARE BERLUSCONI, MALE CHE VADA ANDREMO TUTTI IN FALLIMENTO.
MARIO

Mario Cavaradossi 30.03.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti,
io credo che si debba fare un'attenta analisi di quel che è successo per capire quel che sta succedendo. Dunque:
il movimento era attestato attorno al 15%, prima delle elezioni. Era la posizione ideale. Mettersi lì, all'opposizione, e batteccare pd-l e pdl. Avrebbe permesso a tutti il tempo per farsi conoscere, per acclimatarsi, per diffondere la propaganda elettorale in vista di nuove elezioni.
Ma è arrivato il 25% e rotti, e qui sta la fregatura: son troppi, il movimento è stato colto impreparato, non ci si era organizzati per aver una squadra di governo, nemmeno ci si è organizzati per aver delle leggi da proporre subito. Ora c'è da uscire da quest'impasse senza ammettere l'errore e salvando la faccia. Ed é quello che sta facendo Grillo.
Io credo che il problema all'interno del movimento sia la corretta analisi dell'operato e l'eventuale riconoscimento e ammissione degli errori fatti. In poche parole: AUTOCRITICA.
Io i nomi li faccio:
Boldrini o Litizzetto a Palazzo Chigi
Rodotà O Villaggio al Quirinale

Stefano Briarava 30.03.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Troppo poco elencare i 20 punti (come fanno i 2 rappresentanti burattini che non riescono a dire altro), bisogna spiegare nel programma (e spiegare ai 5S fanatici) da dove prendere concretamente i soldi per realizzarli, altrimenti tutto può essere realizzato ma solo sulla carta.
Credo che dice bene un mio amico che ha più anni ed esperienza di me che Grillo ed i grillini soffrono di CRETINISMO (e non è una offesa). Parola di elettore a 5S

Vito D. Commentatore certificato 30.03.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una Rivoluzione Francese senza ghigliottina. Giusto! Però un po' di giacobini a caccia di dissidenti per strada li lascerei. Magari gli stessi guardiani della rivoluzione che stanano i trolls dal blog. E già che ci siamo, che ne diresti di un po' di lavori forzati per gli ostinati che non capiscono le sorti magnifiche e progressive dell'umanità grillesca. Ma ció che è irrinunciabile, caro Beppegrullo, sono i manicomi. Bisognerà pure curarli 'sti pazzi che nonostante siano morti parlano: responsabilità, fiducia, governo. Che palle!

PATRIZIO FELICETTI, ASCOLI PICENO Commentatore certificato 30.03.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto vero, parole sante e condivisibili , solo che la rivoluzione senza ghigliottina è un sogno, specialmente per gli Italiani con la loro etica e moralità, molto meglio (far finta di allearsi) e cominciare a levarne uno di torno che non è certo il migliore. Mi auguro di no, ma presto ci accorgeremo di aver buttato un' occasione irripetibile per iniziare il cambiamento civico del paese. e aiutare fin da subito chi ne ha assoluto bisogno.
cordialità e niente insulti per favore, grazie

Luciano Aredi, Novara Commentatore certificato 30.03.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari tutti,
sono molto gdaccordo su quanto afferma Beppe che, anche se non c'è ancora un nuovo Governo, il Parlamento c'è già e può quindi assolvere intanto alla sua funzione principae e cioè proporre e fare Leggi.
Quindi oerchè non cominciare SUBITO a proporre i 20 punti, o almeno i pià importanti come la riforma elettorale, i conflitto di interessi, le leggi sul lavoro, etc..?
Ci stanno tutti attaccando dicendo che stiamo solo facendo i bastian contrari e la vetero partitocrazia dice che aspettiam di godere sulle macerie. Ebbene, cittadini che ci rappresentate in parlamento, avete il mio mandato e quello di altri 8 milioni fdi italiani a sostenere il Programma a 5S. FAcciamolo, incominciamo subito, chissenefrega delle polemiche, proponiamo, siamo costruttivi facciamo vedere che vogliamo VERAMENTE CAMBIARE. Qualcuno ci voterà, qualcuno coi voterà contro, ma almeno servirà a smascherare questi trasformisti dela vecchia politica che ora sembrano tutti estasiati e concordi con i punti del nostro programma. Votateli allora no, governo o non governo!
Buon lavoro a tutti i cittadini che ci rappresentano nelle due camere.

marco c., Scandicci Commentatore certificato 30.03.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La situazione di stallo in cui ci troviamo non può essere addebitata al M5S. L'attuale legge elettorale è stata voluta dal PDL e il PD, quando ha avuto l'occasione per cambiarla, se ne è ben guradata dal farlo. Ora si rimprovera al M5S di non affiliarsi con i partiti che da sempre ha sbeffeggiato e che ritiene causa dello sfacelo italiano. Coerenza e serietà sono parole senza significato per alcuni per altri sono pietre angolari. Se si vuole un Governo non c'è altra strada che nuove elezioni, dopo aver riformato in Parlamento la legge elettorale.

Sergio Tumiati Commentatore certificato 30.03.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Consiglierei di fare dei decreti legge e non di approvare o meno quelli fatti dagli altri. Giocare di rimessa non è quello che immaginavo avresti fatto quando ti abbiamo votato. Vuoi o no ridurre il numero delle emittenti RAI ad una sola apartitica ?. Vuoi imporre testate e quotidiani non schierati ? La comunicazione è un potere troppo forte che se non controllato divora anche te e la nostra rivoluzione!

Hanna Voneidenreich 30.03.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

semplicemente..... GRAZIE BEPPE!!!!
forza M5s !!!!!

MARY S., PENNE Commentatore certificato 30.03.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Censurato. Bravo Beppuzzo discriminato il Troll come l'ebreo a prescindere da quello che dice e che fa. ma svegliatevi ragazzi.. io ho un nome, ho un indirizzo email e ho votato beppuzzo... sono diventatosemplicemente un troll perche critico!? ripropongo la domanda... chi sta prendendo i milioni di euro Fatturati da questo blog? ora inziamo con le censure.. vi saluto tenetevi la vs liberta

Luca a 30.03.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Invece il grasso dice che senza governo il parlamento non opera.
Ai polli m5s che l'hanno votato spero sia servita la lezione e,comunque,un'ora in ginocchio(con sotto i fagioli)dietro la lavagna gli farebbe bene a futura memoria.
Il potere legislativo è del parlamento;
quello esecutivo è del governo;
quello giudiziario è della magistratura.
almeno mi hanno insegnato così a scuola ma i grandi servitori dello stato dove hanno studiato ?
Presentate:
1)legge abolizione del porcellum(e relativi porcelloni);
2)legge abolizione "rimborsi elettorali" ai partiti;
3)legge impignorabilità prima casa.
4)legge abolizione tesoreria unica dei comuni e provincie(si liberano 8\11 mld di pagamenti alle imprese senza le fisime del grilli).

franco selmin 30.03.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento

quelli che dicono che non voteranno più M5S sono semplicemente degli spalamerda venduti.non molliamo,tutti ha casa,devono andare.

anna maria spallino, varese Commentatore certificato 30.03.13 11:48| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso giocano la carta della paura.cercano di scaricare merda sul movimento per cercare di recuperare il voto dei fuoriusciti dal partito,
non dimentichiamo solo alcuni mesi fa ,lusi,er battman, Italia dei valori,la lega,la banca del PD-L,
l'acquisto dei parlamentari,ecc. ecc.ecc.
Io non dimentico.
Avanti senza timori,

antonio 30.03.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

La cosa piu tragicomica è che un comico puo essere una persona seria e " loro" non lo hanno capito , E GLI STESSI CHE VOGLIONO APPARIRE SERII SONO DEI BUFFONI MA NON FANNO RIDERE NESSUNO, ANZI.... E poi vogliono la fiducia...io non gli derei neppure 5 euro pe andare a comperare il latte , avrei paura di non vedere più ne il resto ne il latte.

giorgio roveda, genova Commentatore certificato 30.03.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

LA FIDUCIA COME SI DA SI TOGLIE.NON DARLA E' UN'ALIBI UN PRETESTO.FARE RICHIESTE(FINTE)INACCETTABILI E' UN MODO PER FARSI VOLUTAMENTE DIRE NO INCOLPANDO GLI ALTRI E SCAPPANDO DAL CONFRONTO CON FATTI E RESPONSABILITA'. RICHIESTA DI AVERE GOVERNO E' PURE FUORI LEGGE(NON CI SONO I NUMERI PER GOVERNARE.E' OGGETTIVO,SAREBBE DEMOCRATCO QUESTO?).REPLICHI STESSO GIOCO DI SEMPRE DEI PARTITI FONDATO "OGNUNO PENSA ALLA PROPRIA PARROCCHIA IN C. AI CITTADINI".GRILLO PENSA ALLA PROPRIA PARROCCHIA(100%)E POTREBBE ESSERE PURE IN MALAFEDE SAPENDO CHE MISURARSI SUL CAMPO POTREBBE REALIZZARE DELUSIONI E PERDERE L'ONDA LUNGA DELLA RABBIA(PUR LEGITTIMA DELLA POPOLAZIONE)SAGGIAMENTE,AD ARTE,ALIMENTATA DA GRILLO(PADRI PUTTANIERI FIGLI DI NN..).SOSPETTO PURE DI ESSERE MANIPOLATO,DA UN PRESUNTO FURBO CON LE ANTENNE.BEPPE SA, E SE NON SA E' PEGGIO(ATTIVA UN DISASTRO SU DISASTO),CHE IL SISTEMA DEMOCRATICO ITALIANO ,NON FUNZIONA DI SUO, OLTRE LA POLITICA E ANNESSA CASTA(SANITA',STAMPA,MAGISTRATURA,BUROCRATI,BANCHE ETC.ETC.)SENZA VOLER FARE DI TUTTA L'ERBA UN FASCIO.IMITI BENE. HANNO COMINCIATO TUTTI COSI',SPESSO IN BUONA FEDE,VEDI BERLUSCONI92,MA ANCHE QUELLI DELLE MARCE SU ROMA E QUELLI COI BAFFETTI DEUTCH,ETC.CON IN PIU'PRETESA TOTALITARIA 100%.ORA PER NOI PROBLEMI ENORMI,MA ABBIAMO VISSUTO 50 ANNI DA SOGNO(CHI HA POTUTO HA ARRAFFATO),PACE AUMENTO ASPETTATIVE DI VITA ,TENORE DI VITA MEDIO PIU' ALTO CHE MAI.DOBBIAMO RINNOVARE IL SISTEMA CHE E' OBSOLETO E LOGORATO.DOBBIAMO RINNOVARE NOI STESSI.
SULLA STAMPA/MEDIA CONDIVIDO.BENED.XVI AVEVA DATO SEGNALE NON COLTO SU ECOLOGIA DELL'INFORMAZIONE.LE COMPETENZE SU CUI SI FONDA IL SISTEMA SONO,OBSOLETE,INADEGUATE, PARZIALI,LIMITATE,FORIERE DI DISTORSIONI(SCUOLA/DISOCCUPAZIONE/ILLUSIONI).manca UMILTA',BUON SENSO,ETICA EDUCAZIONE AL RISPETTO,ESAME DI REALTà.PD,UNA SETTA,CHE SI APPROPRIA E DIVORA LO STATO IMPONENDO SCHEMI FUORI DALLA REALTA'A SUA SOPRAVVIVENZA(LA PROPRIA PARROCCHIA)?STAI SALENDO DI LIVELLO,SEI PRONTO A SOSTENERLO???BUONA RIFLESSIONE.

Mar.a 30.03.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il propri