Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Diretta streaming Consultazioni M5S - Pd

Consultazioni M5S - Pd
(26:02)
consultazioni-bersani.jpg

I capigruppo portavoce del M5S Vito Crimi e Roberta Lombardi incontrano il leader del pd Pierluigi Bersani per ribadire il no alla fiducia votato ieri dai gruppi parlamentari.

27 Mar 2013, 10:09 | Scrivi | Commenti (4272) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa
Tags: consultazioni, M5S, MoVimento 5 Stelle, pdmenoelle, Roberta Lombardi, Vito Crimi

Commenti

 

se votano marini al quirinale vul dire avere toccato veramente il fondo. i pd e caduto cosi in basso e inutile dire che berlusconi aumenta i voti sono solo inlusi chi lo vota e segno che non a uno specchio x

quinto.bagnoli 17.04.13 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Diretta streaming NO STOP.
Oggi una vera inondazione di filmati sulle discussioni interne al M5S.
Grazie! Davvero rivoluzionario!

davide turroni, torino Commentatore certificato 06.04.13 01:39| 
 |
Rispondi al commento

Bene così, Grillo. Nessun compromesso con i plotici servi del capital-liberismo e della finanza mondiale. Non accettiamo il male minore. Alla lunga diventa uguale o peggiore al male maggiore. Resistiamo e costringiamoli a scoprirsi. Stanno tirando alle lunghe per fiaccare i nostri parlamentari e contaminarli con la febbre inciuciosa, con gli accordi sottobanco coperti con la foglia di fico della "libertà di coscienza". Non vi fate fregare!!

Flavio S. 04.04.13 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e cari grillini, penso che avere la possibilità di scrivere su questo blog e interloquire sulla vita politica del movimento e sulla attualità della nostra vita economica e sociale, sia un vero privilegio poichè questo mezzo dà voce a tutti e quindi anche alle persone faziose e maleducate che si esprimono con toni offensivi. Però ognuno si diverte con il cervello che ha e quindi stendiamo un velo. Oggi voglio ribadire la mia forte solidarietà con la Lombardi e con Crimi ( che non conosco ) per come hanno risposto a Bersani e per la figuraccia che gli hanno fatto fare. Non si è trattato di un atteggiamento supponente o superbo ma di un vero atto coerenza politica ( concetto sconosciuto a tutto il PD )visto che tutti sapevano che il M5S non si sarebbe alleato con nessuno. Bersani voleva smacchiare il giaguaro Grillo ( e non Berlusconi ) per dimostrare che una volta entrati nelle stanze del potere tutti possono essere corrotti in un modo o nell'altro perchè si entra a far parte di un mondo diverso, di gente diversa e di diversa sensibilità. Quindi...Cara Lombardi sei stata sincera, coerente e leale mettendo il dito sulla piaga di Bersani che insieme ai suoi complici rappresenta una piaga e un pericolo per l'ITALIA.
Io sono Siciliano e la Sicilia sta tornando ad essere la culla culturale che è sempre stata grazie a quel manipolo di giovani che sono stati espressione della onestà, della semplicità e del coraggio dei Siciliani che li hanno votati ( Io purtroppo no perchè ero fuori sede ) Pertanto, carissimi detrattori, fate le valigie e rientrate nei ranghi. Se volete, spedite le vostre critiche ai partiti che avete votato perchè le vostre invettive e le vostre volgarità non scalfiranno minimamente l'intelligenza e la sensibilità degli elettori del M5S che, peralto divengono ogni giorno più numerosi. AD MAIORA

francesco drago, Scicli Commentatore certificato 04.04.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Auguri per una lieta Pasqua.
Sarò molto breve,intanto dobbiamo ringraziare Grillo se si stanno effettuando tagli in tutti i settori del Governo, che bravi,forse se l'avessero fatto prima, avrebbero guadagnato stima e fiducia,la stessa che dobbiamo dare al nostro Salvatore B. G. Dobbiamo essere sempre uniti, perchè in questo modo potremo riuscire ad ottenere ciò che tutti noi onesti desideriamo,iniziamo a cambiare le mentalità contorte ed aiutiamo i deboli. Buona Stella

Domenico Tosetto 31.03.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

13-07-1946: primo governo Democristiano (De Gasperi)
24-04-1992: ultimo governo Democristiano (Andreotti)
45 ANNI DI DEMOCRAZIA CRISTIANA

10-05-1994: primo governo Berlusconi
16-11-2011: ultimo governo Berlusconi
13 ANNI DI PSICONANO

Poi ci sono 9 anni tra AMATO-CIAMPI-PRODI-DINI-D'ALEMA, e fanno 67 ANNI di storia della Repubblica Italiana.
PER 58 SU 67 ANNI GOVERNATA DALLA DESTRA.

Ebbene sì, sono un TROLL, un rigurgito della Prima Repubblica, un vecchio comunista che rimpiange il PSI ( quello di Sandro Pertini ) ed il PCI ( quello di Enrico Berlinguer ).

Però voi M5S avevate D'Alema e Bersani per i cosiddetti, e vi siete bruciati l'occasione storica per costringerli a fare finalmente qualcosa di sinistra.
Per esempio abolire le leggi Treu-Biagi-Fornero sul lavoro.
Per esempio bloccare la TAV.
Per esempio scindere sanità pubblica e privata impedendo il doppio lavoro pubblico-privato dei medici.

renzo ramondo 31.03.13 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ti vorrei dire tante cose ,riassumo così:
VAI A CAGARE TU E CASALEGGIO E QUEI DUE DECIFICIENTI CHE CI DOVREBBERO RAPPRESENTARE!!!

Ferdinando Mazzone Commentatore certificato 31.03.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spending review in sanità: il M5S non può sottovalutare la difesa del progetto MEF, di cui si sono occupate Le Iene, picchiate e minacciate da due farmacisti molisani. Credo che anche i farmacisti italiani dovranno uscire a braccia alzate dai loro centri di potere e subire visite fiscali, come Parlamentari (a partire da Balduzzi, pessimo ministro della Salute) e pubblici Amministratori. Consiglio di vedere i seguenti videoclip e di farne tesoro per un ampliamento del programma di governo

http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/296091/toffa-minacce-e-farmaci.html

http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/376455/toffa-sanita-un-ministro-in-fuga.html

Luciano Ferrante 31.03.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo VAFFANCULO anche a te.
Hai avuto un'occasione storica e te la sei fatta scappare, avevi Bersani ed il PD nelle tue mani, potevi ottenere tutto quello che professi da anni e quello che vuole il tuo elettorato, cambiare finalmente questa povera Italia compreso la fine dello psico nano (evento storico).
Risultato che ci ritroviamo con i soliti teatrini della politica che odi tanto quanto noi.

Peccato ci avevi illuso!!!
Chissà forse tra altri 40 anni verrà qualcuno con un po' più di coraggio.

Francesco Bigini 31.03.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe volevo sapere cose ne pensi e cosa puoi fare a riguardo delle paghe all'interno del Quirinale ,perché se ben sai anche i barbieri,poverino prendono la misera paga all'anno di circa trecentoquarantamila e oltre di euro ,io sono un artigiano non so e non li ho mai visti ,ma come si può fare cosa simile ,vergognosa verso chi si fa il culo dieci ore al giorno e non riesce a vivere con queste vergognose paghe statali fai qualcosa altrimenti andiamo in colo non in malora ciao beppone stammi bene e se puoi sci imi io sono sempre disponibile

Alfredo p.i. Gnesotto 31.03.13 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti. Premetto di non essere un infiltrato pagato per screditare il movimento, ma una piccola artigiana che alle elezioni ha votato i candidati 5 stelle sia al senato che alla camera. Dunque mi sento in diritto di dire la mia. A questo punto ho perso la pazienza...ritengo che il movimento abbia perso il treno.....si può rimanere duri e puri anche entrando in un governo di altri, magari occupando posti chiave e dimostrando a tutta l'Italia quello che sappiamo fare. A questo punto avremmo già un governo operante, un programma di lavoro dettagliato che avrebbe condiviso in massima parte il programma del movimento (essendo il primo partito in Italia...). L'importante era l'operatività, il mettere in pratica tutto quello che si è detto in questi mesi. Invece ho rilevato un comportamento distruttivo nichilista e quasi infantile. Come si è potuto avviare una polemica su Grasso? Avremmo preferito uno Schifano seduto sullo scranno? Siamo in grado di distinguere le personalità di alto livello anche al di là delle appartenenze politiche? E adesso? Approviamo questo gruppo di cosiddetti saggi, che hanno il benestare di Mario Draghi? Per fare cosa? L'opposizione intelligente? Molto meglio sarebbe stato avere dei ministri in posizione chiave e una maggioranza più che certa in parlamento. Finalmente avremmo scardinato il pdl ed avremmo avviato una nuova era. Adesso io vedo un movimento di burattini, dove chi esprime il dissenso viene colpito da una fatwa altisonante e deve scomparire. Tutto questo mi ricorda gli apparati dei grandi partiti del passato, che non hanno sicuramente brillato per democraticità. Il Movimento 5 stelle deve assumere un ruolo attivo e costruttivo, basta con gli insulti alle parti concorrenti, impariamo ad esprimerci in maniera corretta e civile, altrimenti sembriamo come tutti quelli che, per anni, si sono scannati in parlamento e in tv, dando un pessimo esempio di civiltà. Grazie per l'attenzione.

Giorgia Brunelli, trento Commentatore certificato 31.03.13 09:33| 
 |
Rispondi al commento

credo che anche un asino,constatata l'impossibilita'di ottenere uno scopo, desisterebbe dai tentativi.invece no, l'asino e' arrivato a gettarsi nel burrone e ci restera'.vivo tra russia ed italia e non ho grande simpatia per la sinistra,ma devo constatare che oggi non solo l'italia ma buona parte del modo ha bisogno di una vera sinistra.l'uomo prima ancora del diritto alla felicita' ha quello alla sopravvivenza e percio' alla nutrizione ed anche alla salute e percio' alle cure mediche. ha diritto ad istruirsi ed a migliorare attraverso il suo impegno personale nello studio e poi nel lavoro.questi elementi strutturali devono essere saldamente nelle mani dello stato nelle loro forme basiche, poi il capitalissmo puo' avere tutti gli spazi che vuole.
sono un ex professore di lettere vincitore di concorso e fuggito dalla scuola al primo anno,tanti anni fa.oggi sono un discreto conoscitore della russia ed opero qua e la'.
fate benissimo a non mollare, le guerre e le rivoluzioni devono essere totalizzanti, il web
puo' essere fattore di democrazia, mi piace molto la vs. modalita' di scegliere il presidente prossimo.non mi sono iscritto al 5 stelle perche' poi dovrei militarvi. in verita' non ne ho per ora molta voglia.ho 64 anni evergreening.
tanti auguti di buona pasqua e buon futuro.
saluti antonio marchese mosca 31 marzo 2013

antonio marchese 31.03.13 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Ma allora non riuscita a capire...

Il mondo anglosassone ha generato, nel corso della storia, le più gravi e scellerate angherie nei confronti delle popolazioni diversamente orientate rispetto al sistema capitalistico che le caratterizza.

Volete un esempio molto attuale ?

Conoscete la comunità di Christiania in Danimarca
?

Nata intorno agli anni settanta quando un gruppo di hippies occupò una base nato dismessa...è un esempio concreto di come si possa vivere in maniera dignitosa e virtuosa senza illuminazione stradale ed altri " benefit " che la società industrializzata " impone " per potere tassare oltremisura con la scusa, appunto, di fornire servizi inutili.

La criminalità è a quota zero e si vive in un clima di collaborazione e solidarietà...

Tutti si fidano di tutti e si condivide ogni bene materiale e spirituale..quando un cittadino è disoccupato, ad esempio, si occupa della manutenzione cittadina, esegue lavoretti nelle abitazioni degli altri, accudisce i figli di chi deve andare a lavorare o si occupa degli anziani, e la città gli fornisce il necessario per vivere con dignità.

Ebbene..le SS europee hanno deciso di smantellare questa città che è come una sberla sul loro truculento volto da avvoltoio per sostituirla con una specie di " Riserva turistica " in modo da poterci lucrare a tutto discapito degli abitanti e della loro libera e pacifica convivenza.

Ma non vedete che il potere vuole solo negare la libertà e controllare ogni cosa ?

diegoanelli 31.03.13 08:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona Pasqua a tutti. Oltre ai costi della Politica bisogna guardare agli sprechi, milioni di euro che finiscono nelle tasche delle mafie solo per fare dei favori. COMBATTIAMO QUESTO SISTEMA.

Giuseppe N., Polistena Commentatore certificato 31.03.13 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Domenico,visto ke sei 1 delle poke persone civili in questo blog vorrei provare a spiegarti 1 pò il mio punto di vista..A parte ke la nostra presunta incapacità razziale(!?)a governarci,temo ke sia al solito 1 grossa semplificazione:Gli Anglosassoni hanno avuto negli ultimi 300 anni una posizione di predominio economico,militare e sociale in tutto il mondo,grazie agli imperi prima Britannico,poi Statunitense(si sono passati le consegne tra loro dopo la 2-a g.mondiale),ed hanno avuto modo con tutta calma di "provare "i più vari sistemi di convivenza civile nei propri imperi,come test scientifici in cui la teoria sociopolitica migliore(per loro e basta)ha poi assunto il valore di Assioma,e peccato per gli Indiani d'America,per le tribù Bantu in Africa,per i ribelli Sepoy nell'India coloniale,popoli "inferiori"inadatti alla rappresentanza democratica,e quindi operazioni fallite(e quindi interi popoli sterminati,danni secondari diremmo oggi)Tralascio il boicottaggio sistematico durante la G.FREDDA di ogni idea ke potesse anke solo scalfire il predominio stelle e strisce su metà del continente Europeo(Vedi Strategia della Tensione),il fatto è ke l'Italia fà parte della NATO,siamo anzi la portaerei inaffondabile della NATO..la sede del VATICANO,1 grossa potenza economica e la sede delle 3 Mafie più pericolose e influenti del PIANETA..date queste basi,e con 1 popolo ke parla la lingua Italiana al max da 50 anni,grazie alla tv,guarda 1 pò,ecco ke le speranze di cambiamento si riducono a:1-Una rivoluzione violenta ke alla fine porterebbe solo ad 1 guerra civile tra 3,4,5 fazioni diverse,oppure-2 Un cambiamento graduale ke deve per forza accompagnarsi ad 1 mutamento altrettanto graduale delle coscienze degli italiani,per farli infine diventare dei veri cittadini liberi..Ma ecco,se arriva l'occasione di INIZIARE a farlo in maNIERA DEMOCRATICA,SI DEVE INIZIARE PER FORZA,essere coerenti,non fanatici,xkè poi ke rimane?Solo 1 gran casino..Salute a tutti,W L'ITALIA!!

Emiliano Cambi 31.03.13 04:20| 
 |
Rispondi al commento

Leggo il malcontento di alcuni che hanno votato il movimento 5 stelle per il fatto che non si allea a nessun partito;
traggo le mie solite conclusioni di biasimo verso il popolo italiano che non ha alcun principio morale sano ( al contrario degli anglosassoni, ecco perchè l'Italia ha fatto questa fine come dicono osservatori tedeschi, ma è una questione di razza?!): "paura che si va alle elezioni e torna Berlusconi con la sua banda?"
Ma vi pare giusto dare il voto a coloro che non dovrebbero stare al potere politico, ma dimettersi?
Il cittadino anglosassone, non darà mai il voto a persone non affidabili a rappresentare la nazione, per una questione di principio;
l'italiano cosa fa? Continua a dare il voto a chi li porta in rovina!
Quindi bene fa il movimento 5 stelle a non allearsi con nessuno anche se a causa di tale scelta si ritorna alle urne e, se voterete di nuovo coloro che vi rovinano la colpa sarà soltanto vostra e non del movimento 5 stelle, stolti e suicidi che non siete altro|

domenico domenico (myenergy) Commentatore certificato 31.03.13 01:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'avevo detto nella mia risposta al post"Skizzi di merda digitali"ke sarebbe andata a finire così.Lo avevamo detto im molti,moltissimi,ma siamo stati trattati da skizzi di merda..A questo punto è inutile dire"si ma forse","è solo l'inizio,tranquilli","si ma si può ancora.."..Ancora ke?Guardiamo in faccia la realtà,fallimento su tutta la linea,grazie all'ostruzionismo irresponsabile dei "cittadini"o meglio'Onorevoli'eletti dai 30/50mila iscritti e dai Guru Paracazzinformdigitalisti ke sanno tutto loro.Ho detto loro grazie,per avermi dato la conferma ke la rivoluzione è 1 cosa seria,troppo seria per iniziarla su un blog,tutti al sicuro nelle proprie stanzette,all'ombra del CAPONE ke tutto sa,miserere nobis..e ancora quella stupida,vigliacca,accusa ke tirate sempre fuori,oh Sapienti,ke la colpa è solo nostra,dei DISPERATI ke vi hanno DELEGATO8,5 milioni di voti.."Li avete votati per 30 anni,ke volete DA NOI?"..Col cazzo ke li ho votati..ma voi,voi illuminati,siete nati 5 stelle?Votato nessuno prima?Siete tutti verginelli al primo voto?Angioletti d'oro..Ora ho il cazzo STRAPIENO di voi brutti segaioli ignoranti,o si conta tutti davvero 1 oppure state zitti,ke ci avete preso per il culo a TUTTI!!E se mi dovessero girare un pò di più i coglioni GIURO ke alla prox offesa vi denuncio tutti alla Pol.Postale,poi si vede..e invece di nascondervi dietro 1 nickname o 1 tastiera venite a dirmi le vostre stronzate in faccia,lupetti,capito?IL mio indirizzo è Emiliano Cambi,via Monastero 1,53100 SIENA,Tel.3398617735..Così vi "insegno" l'educazione,l'umiltà,il rispetto,e magari si fà anche 1 bel match,merdosi ke avete buttato via il mio voto e la mia speranza d 1 cambiamento pacifico,mio e di MILIONI d altri..e ancora parlate,e offendete anke teppaglia!!A te Beppe spero di trovarti a Marina di Bibbona,per fare 2 kiakkiere,visto ke stò vicino,ma vedrai sarà più facile ke faccia 6 al Sup.Enalotto..Sarà 1 piacere incontrarvi..

Emiliano Cambi 31.03.13 00:49| 
 |
Rispondi al commento

Il disastro che stiamo vivendo è frutto della irresponsabilità dei potentati economici che hanno condotto, anzi sfruttato, l’Italia negli ultimi decenni. Tra questi, in buona compagnia, c’erano anche i nostri amici del PD-DS-PDS e via retrocedendo, quelli che nel 2012, per circa un anno, assieme ai loro colleghi del PDL hanno retto il governo di emergenza guidato da Monti, che è andato avanti fino a quando il sangue da succhiare per il risanamento delle casse nazionali era quello delle classi sociali meno abbienti e che quando è arrivato, finalmente, a toccare i sederini della classe più agiata, quella vicina alla CASTA, ha perso il consenso parlamentare. Adesso quelle stesse persone vengono a fare le verginelle raccontandoci che loro con i berlusconiani non vogliono averci a che fare ed invitano i 5stelle ad assumersi le proprie responsabilità (!?!?). A questo punto bene fanno i grillini a non cedere alle pressanti richieste di formare un governo col PD: ciò che Bersani & c. hanno fatto fin’ora sotto traccia con i loro finti nemici continuino a farlo alla luce del sole, avendo il coraggio di farsi da soli il governo, magari con Berlusconi, ed assoggettandosi all'opposizione ed al controllo dei 5stelle. Cosa succederà? Tanto, peggio di così…

Luigi Amendolare 31.03.13 00:43| 
 |
Rispondi al commento

continuo a sperare nel M5S che qualcosa di positivo possa avvenire non solo per tutti quelli che non hanno un lavoro ma anche per noi pensionati da euro 8oo al mese considerando che il potere di acquisto e'sceso del 33 per cento. non ce la facciamo piu'.

andrea cappanera, livorno Commentatore certificato 31.03.13 00:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

21 punto, eliminare la vergogna della riforma delle pensioni che le dimezza al 50%,( riportare al sistema retributivo e non contributivo) mentre i politici guadagnano milioni di euro con laute pensioni, con il consenso dei sindacati.

22 punto, destituire i segretari generali dei sindacati, con votazione degli iscritti, perchè sono i responsabili diretti che hanno partecipato a rovinare l'Italia,

23 punto, bloccare la chiusura o decentramento di fabbriche all'estero, con la connivenza di politici e sindacati, creando un comitato di gestione di lavoratori

24 punto, mobilitare gli organismi di controlli,affinchè le amministrazioni locali si impegnino a:
-bonificare le aree del paese dagli inquinamenti, con dovuti provvedimenti punitivi ( molte strade e terreni del sud italia sono selvaggiamente inquinate da rifiuti);
- asfaltare le strade ( al sud italia molte strade principali di comunicazione non vengono asfaltate da decenni: i prefetti e questori cosa fanno, non controllano? )

- debellare l'immoralità dell'aumento a dismisura della prostituzione per le strade con il sopraggiungere di donne straniere; (al sud italia è una realtà inaudita); impegnare assiduamente le forze dell'ordine, se sono insufficienti, anche con l'ausilio di forze speciali dell'esercito ( a che servono a stare solo ferme nelle caserme?), quindi debellare seriamente la criminalità.

Ovviamente resta sempre importante, in primo luogo, assicurare una reddita a tutti i cittadini (disoccupati) ridistribuendo i beni illecitamente posseduti da persone che guadagnano mille volte il dovuto a discapito di chi ha poco o nulla;
impegnando anche i fondi europei che sono miliardi di euro illecitamente detenuti dalle varie amministrazioni che li bloccano o li sperperano con inutili iniziative che non producano nulla per la nazione italiana (aggiuggendosi agli sprechi naturali delle risorse economiche dei cittadini con opere pubbliche con prezzi che si gonfiano a dismisura)
domenico, insegnante di ruolo;

domenico domenico (myenergy) Commentatore certificato 31.03.13 00:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro peppe aiutaci ad uscire dall'euro !! non si campa piu'!!! ciao ,barbara

canali barbara 30.03.13 23:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io mi ho scritto al movimento ho inviato tutti i miei datti personali anche il mio pasapporte digitalizzato.vorrei sapere si potró votare.
Ringrazierò una risposta.Grazie

marta rosa Arabia 30.03.13 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Adesso una valanga di critiche e di recriminazioni per il “treno perduto” si abbatte sul movimento. Nonostante gli appelli di iscritti, di simpatizzanti, di gente semplice e di personaggi noti, è prevalsa la linea massimalista del movimento. E’ il destino di ogni scelta radicale. La storia insegna: all’infiammata segue quasi sempre un lento ma inesorabile declino, ancor più se non si sanno cogliere i momenti storici. Quello streaming del “gran rifiuto”, di cui tanto vi vantate, sarà storico: è stato sì l’umiliante fine politica di Bersani, ma per voi è stato già l’inizio di un declino

nino musumeci 30.03.13 23:44| 
 |
Rispondi al commento

Credo sia arrivato il momento che a capo della nostra povera repubblica ci sia una donna, forte ed onesta.
mi viene in mente la Bonino.

stefano boattini 30.03.13 23:38| 
 |
Rispondi al commento

potresti scegliere il presidente al circo

antonella b. Commentatore certificato 30.03.13 23:32| 
 |
Rispondi al commento

io sono uno dei tanti, coinvolti dalla crisi. che spera che si faccia qualcosa al più presto per migliorare questa brutta situazione.
Sono naturalmente contento che il movimento abbia cominciato a scardinare questo sistema politico che ci ha portato al punto in cui siamo. Sono però molto preoccupato per questa situazione di stallo che non sarà risolta dalle "commissioni" del Presidente, formate da nomi "illustri".
I giochini, giochetti o giocacci che siano, per vincere o per avere il potere o altro, mentre ci sono italiani che soffrono ogni giorno di più, non mi piacciono. Devo aggiungere, in proposito, con molto dispiacere che comincio ad avere la sensazione che anche il movimento sia entrato in questa logica. Spero di sbagliarmi, ma se così fosse,non solo sarei estramente deluso dal movimento ma non ci sarebbe alcuna possibilità di avere, nelle prossime elezioni, né il mio voto né quello di due persone a me vicine.
Qualcuno dirà: "Chi se ne frega!", ma vorrei ricordare che un "qualcuno" a forza di dire "chi se ne frega" è rimasto fregato.
ORA abbiamo una grandissima occasione per cambiare veramente le cose, non lasciamocela sfuggire!
In parlamento non ci sono solo quelli del movimento ma anche altri con i quali bisogna dialogare per trovare non compromessi ma soluzioni accettabili. Nessuno ha i numeri per governare da solo, neanche il movimento 5 stelle.
Per concludere vorrei raccomandare di non sottovalutare il fatto che in parlamento non ci sono solo i mediocri, i furbetti, i melliflui e quelli che pur di raggiungere il loro scopo sarebbero disposti a camminare sul cadavere della propria madre,ci sono anche delle persone che meritano di essere ascoltate. Grazie e auguri-
P.S.: sono disponibile a fornire ulteriori "chiarimenti".

franesco corona 30.03.13 23:19| 
 |
Rispondi al commento

BEL CAMBIAMENTO GRILLO E COMPANY MA VAFFANCULO

tatiana solina, cagliari Commentatore certificato 30.03.13 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,caro movimento, dopo l'incontro con Napolitano i capogruppi di camera e senato hanno detto di non aver indicato il nome di un leader perchè giustamente è il programma che conta. A questo punto mi chiedo.... Visto che è il programma che conta, non si poteva prendere un accordo sul programma? Se il PD non rispettava l'accordo e non contribuiva all'adempimento dei 20 punti del programma si andava tutti a casa. Cosi' noi potevamo avere per la prima volta la possibilita' di poter cambiare il nostro paese e se il PD non avesse accettato saremmo usciti più forti da queste consultazioni. Il paese piange, lo hanno distrutto e mi sembra che hanno ottenuto quello che in realta' volevano ( lo testimona la rosa dei nomi fatta da Napolitano). Per caso facciamo ancora in tempo a riprenderci quello che ci spetta? Intendo dire il dovere di rappresentare ed aiutare i più deboli, il popolo che ci ha sostenuti.

giulio vitale, putignano Commentatore certificato 30.03.13 22:35| 
 |
Rispondi al commento

E' giusto che il movimento 5STELLE non vada al governo assieme al PD o PDL o altri partiti perchè vuol fare una rivoluzione contro i partiti e per questo obiettivo ha chiesto e preso i voti. Non deve allearsi con nessuno di questi partiti e la proposta del PD di formare un governo assieme non è accettabile.
Ma occorre far partire questa legislatura che spero sarà di cambiamento, come vuole appunto il movimento 5STELLE. Ed occorre quindi un governo. E' il PD il partito che potrebbe formare e sostenere il governo, avendo la maggioranza assoluta alla Camera e quella relativa al Senato. La maggioranza relativa al Senato non gli basta. Gli occorrono forse 30-40 voti, non sò di preciso quanti.
Ma si è creata una situazione bloccata da cui occorre uscir fuori: il 5STELLE non può venire meno alla sua essenza, il PD non riesce a formare il governo e Berlusca continua a ricattare il PD, i 5STELLE e l'Italia.
Proposta: il movimento non formi un governo con il PD ed anzi voti contro il governo ma tuttavia "presti" solo i voti necessari al Senato per consentire la nascita di un governo monocolore PD.
Risolverebbe questo blocco della situazione istituzionale, consentirebbe la nascita di un governo e soprattutto toglierebbe al Berlusca la possibilità di ricattare l'Italia.
Il movimento 5STELLE non assumerebbe impegni di governo, potrebbe benissimo controllare e votare contro su tutte le leggi che non condivide, assumerebbe il ruolo di sorvegliante speciale della politica e potrebbe, non appena lo ritiene opportuno, staccare la spina.
Quale controllore aspirerebbe ad una situazione migliore ?
Si tratta solo di "prestare" pochi voti per un giorno, ma per poter assumere poi il ruolo di controllore effettivo della politica italiana.
Non entrare nel governo ma consentire che si formi un governo che possa iniziare a cambiare l'Italia.

ANTONIO NESTOLA 30.03.13 21:28| 
 |
Rispondi al commento

presidente
- questi sono i "saggi" che dovrebbero traghettarci a più illuminate politiche?
- nessuna donna italiana è ugualmente o più saggia?
- si dimetta!
francesco mangiameli

francesco mangiameli, pedara Commentatore certificato 30.03.13 21:23| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi state attenti, io e Grillo più o meno siamo coetanei e come lui ne ho viste e sentite di cotte e di crude, lui più di me. Queste persone che ci hanno governato fino ad oggi non hanno avuto alcuna pietà di noi, perché noi dovremmo averla di loro?
Io sognavo un'Italia più giusta più onesta più meritocratica e invece c'è l'hanno scippata da sotto la penna.
Prima non sapevo chi votare tanto è che ho votato a destra e a manca senza alcun risultato.
Ora abbiamo questa splendida occasione di ridare l'Italia non a noi che forze siamo troppo vecchi ma almeno ai nostri figli.
Tutte le intenzioni di voto che ho sentito in passato dicevano: voto questo partito per i miei interessi personali.
Mai nessuno ha detto voto questo partito per dare un futuro migliore ai miei figli.
L'amore e l'altruismo salveranno il mondo niente altro.

Giulio Cesare Papparelli 30.03.13 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici e soprattutto x i più giovani voglio io fare un appello agli attivisti M5S: Beppe Grillo Presidente della Repubblica, l'unica garanzia per la vera democrazia, più lo sento e più ci credo, alla faccia di coloro che lo considerano un comico ma che da trent' anni si batte attraverso la comicità e dice le cose serie perchè le tragicomiche che abbiamo visto in questi anni non fanno più ridere nessuno, Beppe for President

roberto m., montecatini terme Commentatore certificato 30.03.13 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato per il movimento nella speranza di un rinnovato senso civico, che avrebbe sgominato e ripulito il ns. (marcio) parlamento e restituito dignità e trasparenza a chi esercita il difficile percorso della politica.
Ma col senno di poi COSI' NON E' STATO.
Quello che più mi fa INCAZZARE che la possibilità di avere voce in capitolo c'era, si potevano concordare i punti decisivi (finanziamento pubblico-rimborsi e stipendi-legge elettorale etc.)o almeno si poteva cercare di proporlo, invece no una indisponibilità così totale non ha determinato altro che un RICOMPATTAMENTO dei privilegiati.
Ora che si formerà questo nuovo governo presieduto dai SAGGI che non dimenticate sono e/o politici degli schieramenti attuali tranne il m5s, ora potranno nuovamente fare leggi che aggradano a loro e il MOVIMENTO unico all'opposizione non avrà i numeri necessari a contrastare niente.
PECCATO AVERE SPRECATO UNA INCREDIBILE POSSIBILITA'

Bruno Deponti 30.03.13 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Non credo sia una scelta giusta non dare la fiducia a Bersani, caro Grillo avresti potuto avere il PD per le palle, se si può dire, potevi almeno provare a far passare alcuni dei tuoi punti fondamentali, se non lo avessero fatto potevi farlo cadere, andare a elezioni e forse aumentare i tuoi voti, ora non so!
Hai perso un'occasione, lo psiconano sarebbe andato a casa con tutta la banda, mentre adesso è ancora in corsa! Grazie per il regalo di Pasqua, speravo di trovare nell'uovo qualcosa di nuovo e invece vedo solo i soliti personalismi inutili!
Ciao a tutti, e buona fortuna!

Maddalena Frigerio 30.03.13 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiamo Giulio Cesare Papparelli ho 55 anni e in nome della mia famiglia ma in particolare dei miei figli, vi scongiuro, vi supplico, vi prego,

S A L V A T E C I

Siete l'unica speranza che ha l'Italia per salvarsi da se stessa, e io non ne posso più di questi Roxxi in Cxxo che se la prendono sempre con i più deboli e i più ingenui.
Vi ringrazio dal più profondo del cuore per quello che fate e che Dio vi benedica.

Giulio Cesare Papparelli 30.03.13 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, un gran bel risultato:il governo dei 10 saggi.......Vai in pensione e ritirati in un bosco a raccogliere le fragole, caso mai incontri il lupo cattivo....

Giovanni Pacifico Commentatore certificato 30.03.13 20:28| 
 |
Rispondi al commento

test...

ilario p. Commentatore certificato 30.03.13 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, se tu fossi democratico, accetteresti le critiche e ne faresti tesoro. Non comportarti come Berlusca che si crede un dio. Ti ricordi cosa diceva un grande filosofo (un altro) nato intorno al 470a.C.? Il suo motto era “conosci te stesso”. “Sapiente è solo chi sa di non sapere; solo chi sa di non sapere cerca di sapere. Questa ricerca porta l’uomo al riconoscimento dei suoi limiti e a renderlo solidale con gli altri”. Sono passati molti secoli e ancora non abbiamo compreso la sua grande attualità. Arrabbiato sì, ma non insensibile a chi soffre e non ha da mangiare. Ripeto quanto scritto qualche giorno fa: apri le finestre al dialogo e non fare solo monologhi. Non esiste solo l’web! Tu e i tuoi parlamentari state educando i ragazzi a distruggere e non a costruire un mondo migliore, più giusto. Un po’ di umiltà non guasta! Altroché “noi siamo i grandi francescani". Auguri
Gedeone

Gedeone Soardo 30.03.13 20:00| 
 |
Rispondi al commento

DI MERDA NE ABBIAMO GIA VISTA MA NON CON IL M5S MA CON IL PD, PDL, E TUTTA LA VECCHIA POLITICA CI HANNO PORTATO A QUESTO... IL M5S E LI PERCHE LE MERDE LO HANNO CREATO!! CHIARO??

sandro bunkel Commentatore certificato 30.03.13 19:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro grillo sei stato una grande delusione, mi sono reso conto di aver gettato via il mio voto perche' con il tuo comportamento non riuscirai a realizzare niente. ma incomincio a pensare che forse tu preferisci questa situazione perche' hai solo paura di prenderti le tue responsabilita'. sicuramente e' piu' facile attaccare e distruggere piuttosto che costruire e cambiare il vecchio sistema.mi dispiace hai perso un altro voto....... ed io non sono un infiltrato ma solo un cittadino che ha creduto in un sogno.

antonio m., s.benedetto del tronto Commentatore certificato 30.03.13 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, ho condiviso fin'ora molte delle tue idee.Per esempio, una molto importante è quella della partecipazione dei cittadini alla vita politica, a partire dal proprio comune, per poter controllare da vicino il SISTEMA ed ABBATTERE il malcostume e la corruzione politica.
Il M5S si è presentato alle politiche con un programma, però non ha vinto le elezioni, non ha la maggioranza e QUINDI NON PUO' PRETENDERE UN GOVERNO A 5 STELLE, visto che però è determinante per la nascita di un Governo può consentire la nascita di un Governo portando in poco tempo a casa almeno alcuni dei suoi obiettivi programmatici, per la FELICITA' IMMEDIATA DI CHI L'HA VOTATO COME ME.
CON ESTREMA DELUSIONE E TRISTEZZA devo, invece, ascoltare che una delle proposte ricorrenti del M5S è un governo PD-PDL...ma come, ho votato M5S per iniziare a dare una svolta e mi ritroverei sempre con i soliti al Governo? Che senso avrebbe?
Caro Beppe, se ci porti ad elezioni vincerà Berlusconi e quindi a cosa sarai servito?Avrai fatto il suo gioco ed il mio danno, come fece Bertinotti quando fece cadere PRODI consegnando il Paese a BERLUSCONI?
TU VUOI SUBITO QUALCOSA DI BUONO ED IMPORTANTE O VUOI DI NUOVO BERLUSCONI AL GOVERNO?
Se ci porti ad elezioni subito non ti voterò più.
E bada bene, se dici che qualcuno mi paga ti propongo un pubblico incontro, perchè sono un cittadino che combatte da sempre il sistema corrotto e GUAI A CHI DICE CHE QUALCUNO MI PAGA PER SCRIVERE QUESTO!!
RICORDA.
1)IL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI PARTITI
E' GIUSTO CHE CI SIA, INTESO COME RIMBORSI SU POCHE SPESE DOCUMENTATE PER LA CAMPAGNA ELETTORALE FISSANDO IN ANTICIPO UN TETTO DI SPESA, ALTRIMENTI LA POLITICA LA FANNO I RICCHI, QUELLO CHE HAI FATTO TU,CREARE E FAR CRESCERE IL BLOG E POI IL M5S, NON AVREBBE POTUTO FARLO UN QUALSIASI CITTADINO PERCHE' CI VOGLIONO I SOLDI PER FARLO;
2)UNO VALE UNO DEVE RIGUARDARE ANCHE I CERVELLI E LE IDEE,LASCIA ESPRIMERE I PARLAM. DEL M5S.
TI SAREI GRATO SE MI RISPONDESSI
MARCO S.

Marco S. 30.03.13 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BEPPE io sono sempre con te ma perdonami se ti dico che certe situazione non si affrontano al telefono ne tantomeno su internet ma di persona. Non sò i veri motivi per cui mi sbaglierò ma al capo dello stato non si fà una telefonata al telefono si può ordinare UNA PIZZA. Forza fai uno sforzo siamo tutti in guerra

Cristiano L., Quarrata Commentatore certificato 30.03.13 19:23| 
 |
Rispondi al commento

per quella che è la mia senzazione non c'è dubbio che la straordinaria affermazione elettorale di questo movimento si è concretizzata in un vento impetuoso che sta spalancando le porte e le finestre dei santuari sclerotizzati dei partiti politici e mi da una quasi incredibile visione di quello che potrebbe verificarsi nel nostro sistema paese a breve medio termine! Finalmente è da una vita (data la mia età...in terza fase!?) che sto aspettando questo inizio che definirei di un "secondo rinascimento"- perchè no ?- aspettativa tale di riformare tutto il sistema paese e vai....

giorgio lacchini 30.03.13 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto un re.......

Grande grandissimo Enzo, mi mancherai come mi manchera' chiunque stia dalla parte dei poveri e di quelli che non ce la fanno.

Sei stato un esempio di "QUELLI CHE" la protesta
la possono fare con estrema e surreale ironia, senza cadute di stile.

Perche' se ne vanno "quelli che" non se ne dovrebbero mai andare e invece restano quelli dei quali non ce n'e'proprio bisogno, che distruggono tutto e non producono mai felicita' ma solo amarezza.

Damned!

Frank Accordato 30.03.13 19:10| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/laforzadellaliberta?ref=stream.
Raga, qualcuno sta cercando di infangare il buon nome di : Antonio Venturini... chi scrive questo art. su FB, pensa e del PDL sicuramente manovrato da Mr. B...... Beppe Intervieni.... W M5S

Ignazio Dragotta, Ospedaletto Lodigiano Commentatore certificato 30.03.13 19:07| 
 |
Rispondi al commento

se gli insulti rispecchiano il tuo modo dim essere ti faccio i miei complimenti

fabrizio pagano 30.03.13 18:46| 
 |
Rispondi al commento

secondo me, avete dimostrato di essere una massa di pecoroni ignoranti e pericolosi. non vi voterò mai più

davide lodeserto 30.03.13 18:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cari amici sento dire tante opinioni diverse ma solo una e quella che deve tenerci uniti che il medioevo e finito non possiamo più essere trattati come schiavi senza più nessun diritto solo doveri.
rendiamoci conto noi cittadini siamo mortali i politici immortali noi subbiamo licenziamenti e discriminazioni mancano soltanto le fosse dei leoni
grazie a beppe forse questo non succederà
vorrei che la politica fosse gestita uguale a noi poterli licenziare avere i nostri stessi problemi trovarsi un'altro lavoro solo cosi chi governerà avra più interesse nel farlo bene . rendiamoci conto che il futuro non e solo loro e dei loro figli ma anche nostro. scusate gli errori

salvatore fabbricatore 30.03.13 18:23| 
 |
Rispondi al commento

onorevoli ragazzi: cacciate i denti fuori come non avete mai fatto non permettiamo che si ritorni alle idee del passato,e che gente corrotta continui a distruggere un paese pieno di risorse, bello come la nostra italia!!
siamo con voi!

sandro bunkel Commentatore certificato 30.03.13 18:14| 
 |
Rispondi al commento

timone sempre a dritta-avanti tutta forza è tempo del vero cambiamento bravi....

Simone Papi 30.03.13 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione, impedire la formazione del governo scatenerà una campagna di stampa contro il movimento e tutti i voti presi dal PD, dal PDL e da altri andranno persi.
Mai il movimento potrà raggiungere la maggioranza assoluta per poter governare da solo.

Alfonso Attianese 30.03.13 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Avete visto come è diventanto faciele farsi ascoltare dai vecchi potenti della politica italiana. Bravi ragazzi. Siete l'ultima speranza rimasta per questo paese allo sfascio.

Luigi Lorefice, Urbino Commentatore certificato 30.03.13 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci voleva proprio un ex comico mascherato e una mandria di pecore x arrivare a queste conclusioni, e pensare che i tanti ci avevano creduto, creduto che un gregge potesse riuscire là dove in tanti avevano sbagliato. Ma l'uomo mascherato, il novello clone del mago Otelma ha prodotto infine il risultato che ci si poteva aspettare. Il nulla. Dopo l'esibizione in streaming dei due robot collegati a "la sai l'ultima" abbiamo capito con chi abbiamo a che fare, con la saccenza, l'arroganza, la supponenza e l'ignoranza. No grazie, di voi possiamo anche fare a meno.

c. tomasini 30.03.13 17:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe Grillo
ho letto che prima di mandare tutti a casa vorresti verificare i loro patrimoni. Partendo proprio da questo cosa ne pensi di spiegare a tutti i tuoi seguaci e non, magari in un tuo intervento web, per quale motivo hai aderito a due condoni tombali?
Non è per caso che non hai pagato le tasse?
E' forse per questo che nel tuo programma non si legge nulla relativamente alla lotta all'evasione fiscale?
Quanto ti rende inoltre, Grande Guru,questo blog che purtroppo beneficia degli interventi dei trolls che come me non ti hanno votato? Penso proprio che sarà una richiesta inascoltata!!! abbiamo proprio bisogno di auguri visto per ingrassare ulteriormente un milionario siamo disposti a mandare all'aria l'Italia!!

angelo cherubini 30.03.13 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e cari Grillini...che profonda delusione siete diventati!!
sono davvero profondamente demoralizzata da questo vostro atteggiamento di chiusura nei confronti di tutto e tutti!!
Ma vi rendete conto che 160 deputati non bastano per affrontare un nuovo governo? nn avete i numeri.. dunque anzichè far sprofondare l'Italia che è davvero in emergenza e rischia di fare la fine di Cipro...potreste accordarvi con Bersani o Gargamella come lo chiamate voi..che ha dimostrato molta più dignità e responsabilità di voi nei confronti degli Italiani!
e sia chiaro che la vostra "credibilità" (ma solo perchè siete nuovi)..la state distruggendo in questi giorni!!
Bersani vi ha offerto su un piatto d'argento la possibilità di governare con lui e di attuare i vostri progetti ma voi l'avete respinta in un momento delicatissimo per l'Italia!
Concludo nel dirvi che preso atto del vostro pietoso comportamento rigido..nessuno vi voterà alle prossime elezioni e A CASA CI TORNERETE VOI!!!!

alessia cestra 30.03.13 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

costa rica ole' ,a te il pscologo e inutile ci vuole un trapianto di cervello,onorevole??hahahaahahahahahaahahahahahahahahahahahahahahahahahahhaahhahaha,inutili arroganti ignoranti volete fare un governo??con chi??hahaahahahahaahahahahahhahaahahahha,l'ottava potenza del mondo in mano a bestie come voi??hahaahahahahaahahahahahahaahahahahahahahahah,dove l'avete presa la lombardi??nell'ospizio dei dementi,hahahahaahahahahahahaahahahahah,siete lo schifo della razza umana,la finanza vi castighera' il pluriomicida ineleggibile capo dei capi figuriamoci il resto,hahaahahahahaahahahah

giovanni lanzetta (kompagno), belo horizonte brasile Commentatore certificato 30.03.13 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Una sinistra incapace, un M5S inesistente, e allora teniamoci Berlusconi!

odracciR Carloni, Firenze Commentatore certificato 30.03.13 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Facile criticare, a volte mi sembra che certa gente abbia conservato l'ingenuità fanciullesca... Una volta data la fiducia è finita! Dove non appoggerebbe il M5S arriva il PDL e così come x magia ci si ritrova gabbati responsabilmente!!!! Ci vuole profonda ottusità per non considerare questo risvolto.
È comunque se voleva dimostrarsi meritevole di fiducia il PD poteva accettare la proposta di rinunciare ai rimborsi!!!

Diego Fantini 30.03.13 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Non so se questo mio commento è inerente al post;
di sicuro rappresenta il mio pensiero su questa specie di prorogazio nella quale ci troviamo; la Lombardi non la trovo adatta, con quell'aria soddisfatta che le viene fatto di assumere ogni volta che si trova ad essere inquadrata; memomale che scade entro tre mesi; fossi in te, la manderei a casa prima, tanto voi, le decisioni le prendete in due, e cosa ci vuole a mettersi d'accordo se siete due e non in tre?

Roberto Cellai, Firenze Commentatore certificato 30.03.13 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Cittadino indignato.
Non ho votato il M5S, anzi con chi ho parlato ho sconsigliato di votarlo.
Questo perché nella primavera del 1980 ho incontrato Grillo in un autogrill dell’autostrada Torino-Milano, scendeva da un potente SUV e, con il suo tipico sproloquio verbale, stava inveendo contro la gentile signorina in sua compagnia, apostrofandola con varie invettive fra le quali la più riportabile era “t…”.
Questo mi è rimasto sempre in mente e mi ha fatto riflettere sul personaggio.
Faccio un appello ai 160 parlamentari eletti nelle liste del M5S: siate veramente “cittadini” non “sudditi” del “Movimento monarchico cinque stelle”; non delegate tutto al grillo pensiero; siate “Uomini e Donne”.
Sulle macerie non nascono i fiori; a distruggere sono capacissimi tutti, purtroppo costruire è tutta altra cosa.
Riflettete: Grillo dalle sue ville milionarie, quella di Sant’Ilario Alto e quella di Marina di Bibbona, assomiglia in maniera drammatica all’altro milionario pluri dotato di ville, anch’esso capo di un partito monarchico.
Purtroppo lo sproloquio e l’invettiva verbale nascondono spesso la drammatica povertà di idee di chi li usa; molto probabilmente è proprio lui che ha bisogno dello psichiatra.
La democrazia è rispetto della persona, delle idee degli altri, anche se non coincidono con le proprie, anche se espresse da politici o giornalisti di altra tendenza.
Alessandro Ceccarelli. Vigevano

alessandro ceccarelli 30.03.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO PEPPINO(NARCISO) DICI BENE CHE TANTI POLITICI ANCHE ONESTI DEBBONO ANDARE A TROVARE I PSICHIATRICI NON TI VIENE IN MENTE CHE TU DOVRESTI ANDARE DA UN BUON PSICOLAGO FAMMI IL FAVORE VIENE A GUARTOGGIARO Cé UN BUON CENTRO VIENI INSIEME ALLA LOMBARDI IL PENSIONATO DI GUARTO( LIBERA )

GIACOMO C., MILANO Commentatore certificato 30.03.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vai Beppe, distruggili. Gargamella e i suoi galoppini devono andare a
casa.

Carlo S., Cicerale Commentatore certificato 30.03.13 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Non Prendendosi nessuna responsabilità si lascia il campo libero a Berlusconi per altri anni ancora. Pensavo che il movimento non fosse prettamente e ideologicamente di questa tipo di destra, ma penso che molti come me si sono sbagliati.
Come ho scritto precedentemente ora si poteva sparare 10 giuste proposte (pallottole) poi andare al voto con una legge elettorale democratica non annacquata da Berlusconi, ma questo ora non è possibile per colpa del movimento, faccio appello a quei ragazzi eletti per la prima volta di fare una grande riflessione di responsabilità in completa autonomia verso il paese dove ogni giorno lavoratori con figli a carico hanno terminato gli ammortizzatori sociali non hanno più un sostentamento , non c'è più l'azienda dove lavoravano come tante altre chiuse o stanno per chiudere. Scusate voi ora dite che non ve frega niente perché non siete disposti ad accordi con questi partiti, ma allora ora che siete l'ago della bilancia del paese inteso come persone non ve ne frega niente? Molti voti al movimento come il mio e dei compagni di lavoro avevano un obbiettivo di poter cambiare questo stato politico non di vedere morire la democrazia, (mio padre era un ex prigioniero di Dachau classe 1914) questo in una democrazia si può fare costituendo una maggioranza altro sono chiacchiere come si sta facendo ora. Appello rivolto da lavoratori e artigiani commercianti che gli rimane solo di andare a rubare per vivere e le cose rimangono come prima per ottusità e irresponsabilità.

Giuseppe Sincini, Tolentino Commentatore certificato 30.03.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Va bene tutte le vostre ragioni, va bene le vostre richieste, va bene tutto in questo paese. Ma l'arroganza della cittadina come la chiamate voi Lombardi, è stato uno spettacolo indecente. Arrogante almeno quanto ignorante.
Questa sarebbe la nuova Italia. Pensate di esserci solo voi in questo paese. Non è così. I risultati elettorali evidentemente li leggete attraverso voli di fantasia. Questa arroganza si paga....in qualche modo si paga.

Angelo Buono 30.03.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che strano Blog!! Rimangono solo i commenti che servono. Sulla falsa riga di quanto gia inviato credo che il Presidente Napolitano abbia dimostrata una grande saggezza.

giancarlo marcelli, castelraimondo Commentatore certificato 30.03.13 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Agenzia delle entrate: Entra in funzione Serpico super computer ideato per scovare gli evasori fiscali ed allora giù nei conti correnti, nelle cassette di sicurezza e chi sà cos'altro. Altro baraccone, altro magna magna, tra super computers costosissimi (manutenzione, riparazioni ecc.)
super informatici (pensiamo alla sola sicirezza dei dati che maneggiano), super agenti (capaci di contestare le eventuali incongruenze), super uffici (aumneto del personale), contenzioso (super perdite di tempo per gli onesti, assenza dal lavoro ecc). Tutto questo gran bordello poteva essere eliminato con l'ABOLIZIONE DEL CONTANTE con l'ELIMINAZIONE degli evasori, tangentisti, mafiosi, cammorristi, spacciatori, evasori, prostitute/i, giococatori d'azzardo, usurai, truffatori, lavoratori in nero, fondi neri, merci in nero, ecc., l'elenco potrebbe certamente allungarsi. Pensate con questo piccolo strumento, che sono le carte di credito e bonifici contabili, quanti soldi dei contribbuenti risparmiati. Continuo ad insistere vorrei che su questa ipotesi si potesse aprire una seria riflessione nell'interesse di tutti prima che il baraccone diventi un elefante insazziabile come l'esercito dei forestali.
Sempre e comunque M5S.

Cap. M., Aulla Commentatore certificato 30.03.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento

volevo ricordare che lo psiconano dichiarò: "con questa sinistra governerò 30 anni' parole verissime infatti la cricca dirigente del pdmenoelle é sempre la medesima di allora. Niente é cambiato. È inutile che ve la prendiate con gli altri, cercate di migliorare se potete.

matteo g., Viareggio Commentatore certificato 30.03.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento

X Matteo G. Viareggio
volevo dirti che di inarrivabile c'è solo la maggioranza nel paese e questa la cosa importante tutto il resto sono chiacchere dettate da simpatie antipatie appartenenza ai vari gruppi
ma resta il fatto che il paese è ingovernabile quindi c'è poco da vantare questo o quello prova a chiedere ai berluscaboy se il loro leader è inarrivabile o no.
saluti da nessun copy

nessun copy 30.03.13 10:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo, gli onorevoli Crimi e Lombardi hanno chiesto a Napolitano di dare l’incarico a uno di voi. E mi pare richiesta legittima, pure se un poco velleitaria. Ma tant’è. Immagino allora che chi di voi riceverà l’incarico formerà un governo fichissimo e che, come tutti i governi, andrà a chiedere la fiducia alle Camere. Camere nelle quali, lo sa bene anche lei, il M5S non ha la maggioranza e nemmeno ci si avvicina.

Per questo mi chiedo e le chiedo: se dare il vostro voto a chiunque sia stato in un partito vi fa schifo e orrore, come mai tutto questo schifo e orrore non vi fa più se questo qualcuno vota la fiducia al vostro esecutivo?

In altre parole. Ma se Napolitano vi dà l’incarico, e se i partiti schifosi e psicolabili devono andare tutti a casa, com’è che nasce il vostro governo pentastella? Mi spiega? O forse il semplice voto di fiducia a voi rappresenterebbe un segnale di riabilitazione psichiatrica e morale?

Ci faccia capire, non-onorevole Grillo. Ci faccia capire perché a me sembra che lei sia molto diverso dai vecchi partiti. Ma mi sembra anche che in quanto a propaganda lei da questi partiti abbia imparato parecchio, eh.

Vittorio Fanzese Commentatore certificato 30.03.13 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Povero Bersani di fronte a due pappagalli, uno chiaramente fuori contesto, l'altra - simpatizzante di mussolini - che si è montata la testa. Vediamo tra tre mesi le nuove facce, dalla cui bocca uscirà sempre il verbo del Grillo.... Scordatevi alla prossima elezione (anche x il sindaco di Roma) i voti di quelli "che si sono sbagliati".

Anna V. Commentatore certificato 30.03.13 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in tanti abbiamo votato il movimento perchè facesse quel cambiamento che tutti noi vogliamo non per porre solo veti il risultato sara nuove elezioni e perdermo un'occasione storica per cambiare il paese e se ci andra bene alle prossime elezioni arriveremo al 10%

edgardo arcari, torre de picenardi cr Commentatore certificato 30.03.13 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Vai Beppe, distruggili. Gargamella e i suoi galoppini devono andare a casa.

Carlo Scorza 30.03.13 05:28| 
 |
Rispondi al commento

a vittorio veneto, volevo aprire un movimento con delle basi come le tue, la poca liquidita non me lo consente, comunque gradirei darti dei consigli in forma riservata e privata di come gestirei il tuo momento politico. Devi imaginarti di essere su di una carrozza con dei cavalli imbizzariti e poco a poco devi deviare la loro corso, prima che non raggiungano il precipizzio.Sono quasi un tuo coetaneo, ne ho passate tante con le istituzioni, fino al punto che il mio legale, in una di queste cause, mi consigliava il patteggiamento, motivando "LO SA COME VA LA GIUSTIZIA IN ITALIA". Come va la giustizia in Italia? permette al potere di lasciarla andare a rotoli-
Comunque concludo faccendoti capire un pà della mia vita lavorativa in Italia. Ho iniziato gia all'eta di undici anni, durante le vacanze scolastiche, rititatomi dalla scuola per mancaza di basi ortografiche, avendo fatte parte delle elementari in Belgio, ritiratomi ho iniziato ha tredici anni a lavorare definitivamente. Al compimento del quindicesimo mi hanno regolarizato ed al sedicesimo, sono passato operaio per il lavoro notturno. Concludo dicendoti che nel 1973 ho intrapreso un'attivita artigianale, con questa mi ero costruito una bellissima pensione, prima Prodi poi Berlusconi e due rivalutazione perse me la hanno segata. Questa bella pensione, divisa con la moglie, risulta due piccole pensioni e si sente dire dal governo Monti che queste sopra un certo tetto devono essere ancora tassate. Concludo e al fine che tu non sprechi questa opportunita politica, di chiedo ancora un contatto riservato per una forma moderata della situazione Nello Da Ros 336 - 320 340

da ros nello 30.03.13 04:36| 
 |
Rispondi al commento

Sono curioso: a Bersani avete detto che non era credibile ma che poteva chiedere a Napolitano di far fare a voi il governo ... con i voti di Bersani. Non è un tantino contorto come ragionamento?

Lorenzo Burgio 30.03.13 02:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCUSATE SE MI INTROMETTO, CAPISCO IL MODO DI PENSARE DI CHI DICE " IL M5S POTEVA DARE LA FIDUCIA AL GOVERNO BERSANI " PERO' DICO ANCHE CHE BERSANI , PER ESSERE PIU' CREDIBILE , POTEVA DIRE " IO E I PARLAMENTARI DEL PD CI DIMEZZIAMO SUBITO GLI STIPENDI E RINUNCIAMO SUBITO A ( CHE SO' ) IL 75% DEI RIMBORSI ELETTORALI ". POTEVA FARLO E NON LO HA FATTO. IO ALLE PROSSIME ELEZIONI DARO' IL VOTO A CHI SI RIDUCE SUBITO LO STIPENDIO COME HANNO FATTO I PARLAMENTARI M5S, CIO' MI DA' PIU' CREDIBILITA' ANCHE PER TUTTO IL RESTO.
AL M5S DICO DI SPIEGARE MEGLIO LE SUE MOTIVAZIONI PERCHE' MOLTI NON RIESCONO A COGLIERLE APPIENO.
SALUTI

Fassina L. Commentatore certificato 30.03.13 00:18| 
 |
Rispondi al commento

per i troll del pdmenoelle: é inutile sfogare le frustrazioni contro il movimento 5 stelle, della mediocrità di Bersani se ne sono resi conto tutti. Se voleva fare le primarie regolari doveva prima dimettersi da segretario (avrebbe preso 10 voti) poi ha fatto una campagna elettorale da zero anzi non l'ha fatta, infine ha ricevuto l'incarico per formare il governo che ha appena abortito. Per essere un leader ha gravi problemi di comunicazione. A questo punto le ho viste tutte. Grillo a confronto é inarrivabile.

matteo g., Viareggio Commentatore certificato 30.03.13 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Non vedo niente di scandaloso ne nell atteggiamento della lombardi ne nell educata replica di Bersani. Da elettore Pd sarei favorevole ad un governo M5s consapevole Dell importante peso in tema di rappresentatività del Pd

Pierlio baratta 29.03.13 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti ai rappresentanti del mov. 5 stelle per come hanno saputo frenare con coraggio e coerenza
la fregola e l' ambizione di Bersani...
tutti a casa i vecchi politicanti e meglio nessun governo che un cattivo governo (monti insegna )

gianluigi p., rovereto Commentatore certificato 29.03.13 22:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grande beppe grillo!

tony shamas 29.03.13 20:37| 
 |
Rispondi al commento

chi ha votato m5s tenga duro! avete votato per un cambiamento, sta gia' succedendo! bersani, berlusca e compagnia bella non sanno piiu' cosa fare. addiritura berlusca accetterebe bersani come capo! - sono disperati tutti! seguaci m5s, la parola adesso e' COERENZA! tenete duro! non mollare!

tony shamas 29.03.13 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Ma che belle parole!!! Solo che i fatti stanno riportando a galla un personaggio che mi ricorda molto un pupazzo della mia gioventù e che i cinquantenni come me si ricorderanno: ERCOLINO SEMPRE IN PIEDI!! Adesso creeremo SILVIETTO SEMPRE IN PIEDI!!!

Gianfranco I., Messina Commentatore certificato 29.03.13 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M5S:
vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa, vaffa.

Hadso da Melk 29.03.13 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sondaggio Swg: Pdl primo partito, M5S scivola terzo.

marco r., roma Commentatore certificato 29.03.13 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Roberta Lombardi capogruppo alla Camera del Movimento Cinque Stelle si rivolge a Pier Luigi Bersani: "Noi non incontriamo le parti sociali, noi siamo le parti sociali! "
Espressione deprimente! Come "Lo stato sono io". Chi pensa così è proprio fuori di testa! Anch'io sono "il popolo" che ti ha votato, e non penso affatto questa stupidagine! Per me "gli altri" esistono e ci davo fare i conti. L'obiettivo annunciato era la sostituzione del Parlamento di delinquenti (tutti? tutti uguali? la generalizzazione è già una categoria patologica del pensiero, povera, semplicistica, "pediatrica"), quello che sta accadendo è la riesumazione di Berlusconi. Ciò dimostra incapacità di comprendere quali effetti hanno le proprie azioni (o forse sarebbe meglio dire quelle di Grillo e Casaleggio). Infantili, impreparati o in mala fede? In ogni caso inadeguati a governare un paese, peraltro in queste condizioni, da soli. Ci sono cervelli in funzione da queste parti?? Battano un colpo.

Maurizio Lazari (), Formia (LT) Commentatore certificato 29.03.13 19:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FASCISMO BUFFO

marco r., roma Commentatore certificato 29.03.13 19:12| 
 |
Rispondi al commento

quasi perfetti , certo si nota un po di imbarazzo da prima volta ma niente in confronto all'imbarazzo di un professionista come bersani il cui imbarazzo proviene da anna di perdita di credibilita continua ! avanti cosi decisi e duri !

gianni visca 29.03.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Io ho votato PD, non ho problemi a dirlo. Vorrei sapere da voi una cosa: ma lo streaming è un optional? Perché a me pare che la trasparenza o c'è sempre (quindi in streaming anche le riunioni dei gruppi parlamentari) oppure mi sa tanto di trovata mediatica.

Alessandra Veronese, GUTWEILER - Germania Commentatore certificato 29.03.13 18:45| 
 |
Rispondi al commento

"Mi sembra di essere a Ballarò", disse la brillante, spiritosa, sorridente, impettita Lombardi.
Le consultazioni per la formazione di un Govermno per lei sono dei talk!
Improvvida rappresentante di moltissimi che hanno votato nella speranza di riforme, di cambiamenti profondi per il bene dell'Italia.
Con pezzi di presuntuosi, arroganti, ignoranti (poco informati) come lei le riforme le possiamo sognare. Le porcate le dice lei, non le fanno gli altri

Francesco Z., Brescia Commentatore certificato 29.03.13 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Volevo rispondere a chi a messo classifica giorni di governo cd e cs.
Negli ultimi 13 anni ha governato quasi esclusivamente cd pausa 2 anni governo prodi e governo tecnico monti.
Allora molte cose che si vorrebbero affrontare adesso e che sono provvidimenti giusti per tutti i cittadini non si sono potute fare perche ha governato il cd quasi ininterrottamente.
Vedi norme stringenti corruzione, falso in bilancio, conflitto di interessi, norme sulla giustizia, mercato del lavoro, tasse per alcune categorie privilegiate.
Signori per governare bisogna sporcarsi le mani se si vuole mantenere le mani in tasca e non prendersi le proprie responsabilità, be fate pure ma l'occasione e storica per cambiare questo paese e non penso si ripetera.
Cmq con il ritorno alle urne il mio voto il movimento 5 stelle non lo vede di sicuro.aveva un occasione l'ha sprecata
Con il ritorno immediato alle urne

luca corsini, piacenza Commentatore certificato 29.03.13 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Io sono un elettore di 5stelle. sono rimasto molto contento dei voti che avete ottenuto, però adesso sono davvero molto deluso dal vostro comportamento di rifiuto assoluto di una collaborazione di governo con Bersani. Sono sconcertato perchè avete molti progetti di cambiamento comuni, amche se non tutti, e vi viene offerta la possibilità di portare il Paese ad un cambiamento radicale rispetto al passato.Del resto siete gli unici che condividete le proposte per il futuro. che ha obbiettivi e proposte comuni alle vostre. Questa sarebbe un'ottima occasione da prendere al volo, anche perchè Bersani si sta dimostrando una persona molto democratica e aperta. Con il vostro rifiuto potreste portare il Paese alla catastrofe, andare a nuove significherebbe spianare la strada a Berlusconi, e una sconfitta sicura per il partito 5 stelle.

Giancarlo Buttignol Commentatore certificato 29.03.13 18:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VORREI QUI RINGRAZIARE IL M5S E CON ESSO GRILLO: AVETE RIPORTATO IL PDL E CON ESSO BERLUSCONI COME PRIMO PARTITO IN ITALIA (notizia di poche ore fa)! GRAZIE DEL RISULTATO. E GRAZIE ANCHE PER I PROSSIMI I ANNI PER LE NUOVE BARZELETTE CHE CI ATTENDERANNO.
CON AFFETTO.

luigino n., Offida Commentatore certificato 29.03.13 18:01| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO: lotta strenuamente per lo strumentale uso dello statuto dei lavoratori. Ripeto "lo strumentale uso", non lo statuto come regola di base. Così come bisogna impedire ai sindacati di fare del sindacalismo una lotta di classe fine a se stessa come da oltre mezzo secolo ad oggi. Le tasse a questi livelli sono un problema, la (in)giustizia è un altro problema, non parliamo poi della burocrazia tesa solo a creare infiniti punti di interesse più o meno personale o di partito; MA CHI VUOLE MAI INVESTIRE SE NON PUO'ESSERE "PADRONE" IN CASA SUA? Visto che non viene più nessuno ad investire in Italia? Visto quanti sono andati a produrre fuori dall'Italia? Se tu fossi un produttore di beni per l'esportazione, chi mai te lo farebbe fare di continuare a stare in questo paese dove tutti ti sputano in faccia? In Italia continuano a stare aperte quelle aziende che o sono in una nicchia favorevole o sono talmente esposte finanziariamente che non possono muovere un dito: rifletti.
A disposizione.

Antonio Sarti, Bologna Commentatore certificato 29.03.13 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Una ragione

Improvvisamente quella luce
dopo un viaggio di minuti sei
illuminò quel volto truce.
Dopotutto che mi importa ehi!
Son di certo ben padrone
Di essere pei fatti miei !
Esclamò quell ‘adirato omone
all’indirizzo delle onde gamma
radio e mamma e papà fotone,
Ognuno ha la sua passione
e ogni minuto che passa e va
porta a tutti un’altra ragione.

liborio pepi 29.03.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento

mah..sono un attimo perplesso..benissimo non allearsi con nessuno, ma per votare di volta in volta ci vuole pure un governo..ora,dare fiducia a bersani che è simbolo di un partito si può anche non dare,anche se la fiducia si da e si toglie ed il momento per il paese è critico, ma come diavolo è possibile che crimi dica" se fosse proposto un altro nome sarebbe tutt'altra cosa "per poi venire smentito categoricamente da grillo un secondo dopo???beppe..ma che vuoi fare???un governo 5 stelle ad oggi non è possibile esattamente come un governo pd e pdl..quindi???il movimento è stato votato per cambiare l'italia, ed allora che si cominci no???dobbiamo purtroppo renderci conto che non abbiamo ottenuto il 55% dei voti e temo che per l'opinione publica sembri davvero che stiamo guardando solo al ns orticello invece che all'italiaaaa!!..svegliaaa

alberto m., modena Commentatore certificato 29.03.13 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Approvo il tono ed il contenuto dei 2 presidenti nel dire NO a Bersani. Grillo: Per piacere abbandona l'idea di uscire dall'euro e non insistere sul reddito di cittadinanza, la gente deve abituarsi a vivere di ciò che produce; l'assistenza un tanto al chilo serve solo al parassitivismo. Ogni euro "regalato" costa tanti di più alle tasche ormai vuote degli italiani che ancora lavorano. Sono convinto che questi 2 punti siano tornati utili ai SOLITI NOTI e non al M5S! TI PREGO, oltre al mio consenso penso che ne potresti ottenere anche tantin altri.

Antonio Sarti, Bologna Commentatore certificato 29.03.13 17:46| 
 |
Rispondi al commento

SCRIVO PER LA PRIMA VOLTA SU QUESTO BLOG.
DOPO AVER OSSERVATO ATTENTAMENTE QUANTO SUCCESSO CIRCA LE CONSULTAZIONI DI BERSANI COME CANDIDATO PRIMO MINISTRO DICO SOMMESSAMENTE (anche a nome di familiari e tanti colleghi)che i deputati del movimento 5 stelle sono stati coerenti con gli elettori: lo slogans TUTTI A CASA infatti presuppone di non trattare con nessuno dei politici che ci hanno mandato allo sfracelo completo: quindi si tratta coerentemente di non dare fiducia a nessuno e ritornare alle elezioni per ragrannellare ancora voti di ccittadini che veramente vogliono cambiare con idee veramente popolari e facce nuove. Quindi non si può dare fiducia a chi ha contribuito assieme ad altri partiti a mandarci in malora. Questa è coerenza!

psicoterapeuta 29.03.13 17:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le uniche 5 stelle che vedrete saranno quelle che vi gireranno sulla testa

sergio 29.03.13 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Ora basta, con gli insulti e gli slogan, voglio vedere il movimento che ho sostenuto occuparsi del governo di questo paese.

Giacinto Sapone 29.03.13 16:57| 
 |
Rispondi al commento

E bravo Grillo,
Era capitata l'occasione di mandare a casa per sempre il Caimano e hai rifiutato,
Era capitata l'occasione di fare la legge elettorale
e l'hai rifiutata
Era capitata l'0ccasione di fare la legge sul conflitto di interesse e l'hai rifiutata
Era capitata l'occasione per l'abolizione del finanziamento ai partiti e l'hai rifiutata...
potevi chiedere tutte le cose che volevi il momento era favorevole, addirittura avere Ministeri strategici e hai rifiutato...
Adesso il Caimano prenderà il largo e il Movimento probabilmente se ci saranno elezioni non credo che riuscirà ad arrivare dove è arrivato.Il mio voto
comunque non ci sarà

remo rossi 29.03.13 16:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Milena Gabanelli for Premier!

Oliviero M., Padova Commentatore certificato 29.03.13 16:13| 
 |
Rispondi al commento

ABOLIAMO EQUITALIA, NON E' EQUA E STROZZINA!!!
RIDIMENSIONIAMO IL POTERE DELLAGENZIA DELLE ENTRATE, SONO DEGLI USURAI!!!
ABOLIRE IL REDDITOMETRO!!!

SOLO QUESTE TRE COSE FARANNO CRESCERE IL PIL DEL 1%

daniele rossi 29.03.13 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il movimento che faccia la cosa migliore ma non date il governo in mano a berlusconi per piacere,se no poi veramente con lo stesso boom con cui è nato tutto, tutto si andrà a schiantare

andrea casilli 29.03.13 15:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi fa ridere che cadano in tanti nella trappola "stiamo perdendo un'occasione" o "che cambiamento è se non partecipiamo a un governo", mi schiare un dolce con la merda da un dolce di merda o una merda di dolce, bisogna tenere una linea di condotta in linea con le promesse fatte in campagna elettorale, pensate davvero che se si farà un governo con il PD il paese si salva? siete dei poveri illusi il fallimento è già arrivato, nessun governo salverà l'italia dal fallimento e dalla disperazione, dobbiamo decidere se creare i presupposti per ricostruire un paese o continuare a prenderci da soli per il culo. 6 milioni di italiani hanno lasciato il paese negli ultimi anni e altrettanti lo faranno nei prossimi, stanno sparendo 3 intere generazioni e voi fate finta di volere un compromesso con il pd? quelli che hanno creato ad Hoc gli strumenti definitivi per distruggere il tessuto economico e sociale del paese? insieme anche con quel nano del quale nome non volgio manco pronunciare. La cosa che chiedo al M5S e di scusarsi pubblicamente per le riunioni private, devono tutte essere pubbliche e non cadere più nell'errore dell'incoerenza, di tenere duro e prepararsi per creare i presupposti per quello che accadrà per i prossimi anni.

Un saluto

Fabry C. 29.03.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

BRAVI! BRAVISSIMI! SIETE STATI UN MOSTRO DI INTELLIGENZA! AVETE COL VOSTRO COMPORTAMENTO RIPORTATO IN AUGE I PUTTANIERI DELLA PATRIA! BRAVISSIMI ! NON VI VOTERò PIù! SIETE SOLO CAOACI ANZI DEGLI INCAPACI!E PASTICCIONI PER NON DIRE LA LOMBARDI CON QUELL'ARIA SACCENTE! COMPLIMENTI AL M5S! RIAVREMO I BERLUSCONI, I BERSANI I MARONI LA RUSSA ECC TUTTO PER MERITO VOSTRO! INCAPACI ECCO COSA SIETE INCASPACI E SE SI ANDRà A VOTARE NON PRENDERETE UN BECCO DI VOTO! LA GENTE STAVOLTA è INCAZZATA CONTRO DI VOI! BRAVI PROPIO BRAVI!

luigino n., Offida Commentatore certificato 29.03.13 15:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il PDL ha dimostrato incapacità di governo e portato il paese in rovina, ora vuole partecipare a un governo di larghe intese(leggi,solito papocchio sbaglio io paghi tu, perchè io ho le televisioni, i giornali, le informazioni le propino a mio piacere, e l'elettorato italiano è pilotabile) Spingere Napolitano verso il governo di coalizione è un errore. E' anche un errore soprassedere e lasciare il mercato finanziario giocare con il nostri titoli, perchè ogni punto percentuale di tasso in più costerà 20 miliardi di debito in più ai nostri figli e nipoti. L'appoggio esterno ad un governo centro-centrosinistra mi sembra l'unica strada!percorribile e controllabile in questo momento.
Sbaglio forse? Ditemi dove.

Marcello Corne, Pavone Commentatore certificato 29.03.13 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Sono un elettore M5S, lettore abituale del blog da sempre, iscritto solo da pochi minuti, per un motivo semplice. Da sempre affacciato alla finestra, ho scelto oggi di esprimere un’idea da sottoporre ai naviganti. Il vento nuovo portato alle Camere dal Movimento ha bisogno alla guida di una persona autorevole, ma fuori dalle parti, che aiuti a dispiegare le vele. Possibilmente una donna, trasparente, in gamba. Un nome mi viene in mente: Milena Gabanelli. Se fossimo in tanti a sostenere questa idea sull’onda web, la voce potrebbe arrivare lontano.
“Non c’è vento favorevole per il marinaio che non abbia una direzione da prendere”.

stefano m., bracciano Commentatore certificato 29.03.13 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Un colpo al cerchio e uno alla botte,non ci basta,il parlamento deve togliere il rimborso elettorale,dimezzare gli stipendi,eliminare i vitalizi(non è mica un mestiere!)i doppi incarichi stipendi pensioni e togliere il senato,basta la camera!
Con noi siete andati giù senza pietà e per voi "ritocchi" all'acqua di rose! Vergogna!

Adelmo N., Priola Commentatore certificato 29.03.13 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sveglia Italia svegliaaaaaaa e' ventanni che al momento di sterzare verso il sole spunta fuori qualcuno che ci da un calcio in culo e rimette al suo posto questa destra di poveri miserabili con i ray-ban anche di notte e la tessera della palestra sempre in tasca e il cellulare usato
come megafono magari in spiaggia mentre guardano i figli e la moglie che ballano la macarena
BASTA VI PREGO CAPISCO QUALCHE BUONA INTENZIONE DA PARTE DI QUALCHE ELETTORE IGNORANTE E IMPREPARATO Ma ora levatevi dai coglioni vi prego
consentite ai miei figli e ai vostri di vivere in un paese civile senza dittatorelli o puttanieri o ancora peggio con chi credee di avere la forza e la gioventu' dalla sua e poi si addormenta miseramente su una sedia mentre un povero vecchio novantenne ha sulle sue spalle il destino di un paese:il mio ,il tuo e anche quello di quel povero inetto che sta russando ( perdon pensando ,come dice mio padre quando lo sveglio sul divano di casa)Vi prego avete scherzato ora pero' levatevi dai coglioni

alessandro trrifiletti 29.03.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Non credo che la linea adottata dal M5S sia quella giusta, io l'ho votato perchè credevo potesse smuovere qualcosa ma credo che in questo momento stia ottenendo l'effetto contrario, un mese di immobilità totale, i soliti partiti si stanno ricompattando, la gente sta perdendo fiducia nel movimento che nn ammette alcuna apertura per poter almeno far partire un governo sfidando sul campo PD e PDL con le singole proposte di legge che nn sono mai passate in tutti questi anni!!!le imprese stanno chiudendo sotto il peso della pressione fiscale e della concorrenza spietata dei Paesi emergenti, le famiglie nn riescono ad arrivare a fine mese, e voi state a giocare a risico??

Leonardo D 29.03.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento

a tutti gli esaltati...........
non vi stupisce che non viene in alcun modo menzionato dal programma il piu' grande problema italiano " l'evasione fiscale"
non vi stupisce il suo accanimento verso bersani che in fondo nel poco tempo che ha governato è stato l'unico che ha cercato in tutti i modi di attaccare le lobi con le liberalizazzioni?
non vi stupisce che il disastro italiano lo sanno anche gli asini è stato creato da berlusconi... e lui attacca bersani.............
non i stupiesce la sua scelta tramite curriculm delle persone che come accade con bersluscioni si trovano lì per la sua scelta e quindi devono obbedienza assoluta?
non vi stupiesce una persona che grida senza contradditorio?
non vi stupiscono le ombre che lavorano nell'ombra.. casaleggio.....
e po chi facci di passapitittu....crimi lombadi.. ma starebbero da dio nella famiglia adams.......

leonardo c., palermo Commentatore certificato 29.03.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

se questi due sono il massimo degli eletti 5s.. bè siamo alla frutta prima di iniziare a mangiare.... non c'è di meglio ? diciamo persone dotate di cultura... educazione...
L'arroganza cara lombardi è figlia dell'ignoranza...

leonardo c., palermo Commentatore certificato 29.03.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, finalmente i Cittadini possono sapere ciò che accade nelle famose stanze, con questo evento finisce l'era delle bugie, dei compromessi e degli inciuci e sfata , per chi lo ha voluto capire, il mito dell'inesperienza e incapacità dei nostri Senatori e Deputati. Con la loro pacatezza e con le loro parole, hanno dato una lezione di competenza, chiarezza e coerenza al programma per i quali sono stati eletti. I “vecchi” gli inciuci, gli accordi e gli scambi continueranno a farli, ma avranno sempre più difficoltà. Le commissioni parlamentari i veri luoghi dove fino a ieri i partiti si sono spartiti il sangue dei Cittadini, da oggi saranno di dominio pubblico.
Aspetto con fervore che si inizi a discutere sul vero compito dei Sindacati, sui soldi pubblici che percepiscono sui loro guadagni basati sulla svendita dei diritti dei lavoratori e pensionati, i quali ignari continuano, chi in modo volontario e chi in coercizione o con firme apocrife, a versare milioni di euro nelle loro tasche per la difesa dei loro diritti, che puntualmente viene disattesa.
Colgo l'occasione per augurare una serena Pasqua a tutti i grillini e a tutti i nostri rappresentati istituzionali. Buon lavoro. Maurizio Denisi.

Maurizio Denisi 29.03.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma il lider maximo (l'unto del web) li legge i commenti? Il 90% è contrario alla sua linea. E lui che fa? Tireremo dritti, di mussoliniana memoria

Giuseppe Santella, Campobasso Commentatore certificato 29.03.13 12:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal ricatto delle bombe, al ricatto delle BR, al ricatto della mafia, al ricatto della situazione "che va così male che bisogna per forza fare…"
Politica di lacrime e sangue per il popolo prosegue quale strategia dei partiti.
Finalmente abbiamo capito nella trasparenza dello streaming video e audio in tempo reale abbiamo compreso nell’incontro tra Bersani e 5 stelle.
Il populismo di Bersani nell’ appello al popolo , ovvi i sacrifici per coloro che ne hanno già fatti tanti specie quella parte di cittadini sedati nella logica che proviene da lontano nella quale si dovevano fare sacrifici perché:
Avevamo “perso” la guerra bisognava pare i debiti.
Per aiutare la crescita
Per avere una buona pensione
Per pagare le pensioni dei nostri padri.
Per avere la democrazia
Per combattere il comunismo.
Per aiutare i più bisognosi, ecc.
E via così sino agli ultimi:
Per entrare in Europa
Per la crisi, ecc.
Mentre in altri paesi Europei si stava abbastanza bene anzi la Germania è riuscita addirittura ad integrare l’’Est.
Ora coloro che ci hanno sfruttati, umiliati, derubati, vorrebbero raccontarci che dobbiamo ancora subire, e noi in silenzio subire e così e poter proseguire nella loro potere .
Questo non è difficile da gestire quando vediamo dei poliziotti comportarsi in modo offensivo nei confronti di noi cittadini umiliando addirittura una mamma alla quale hanno ucciso il figlio, vedi caso Aldrovandi!
Cari Senatori non basta alzarsi in piedi e battere le mani per esprimere solidarietà alla madre di Federico Aldrovandi, anche i poliziotti sono figli di qualcuno e sono cittadini chi li ha formati? Chi è il vero responsabile? Perché si comportano così?
I procedenti governi loro ne sono la colpa la causa, loro devono pagarne le conseguenze. Basta lotte tra poveri, basta fruttare l’ingenuità del popolo nella sua spontanea emotività.
Subito un inchiesta parlamentare per comprendere come e perché si possono formare delle forze dii polizia con una mentalità così prepotente e

Il caffè illuminismo dal 1764, Milano Commentatore certificato 29.03.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

http://www.pes-italia.info/2013/03/dal-ricatto-delle-bombe-al-ricatto.html

Il caffè illuminismo dal 1764, Milano Commentatore certificato 29.03.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO SEMPRE UN TROLL
ieri qualcuno dei parlamentari ha detto:
"siamo disposti a votare anche domani in parlamento una legge sul conflitto d'interessi, una sulla riduzione dei rimborsi, una sulla riduzione degli stipendi..."
dopo un rapido calcolo, realizzo che oggi è il domani di ieri.
E quindi dopo la comoda sveglia,cappuccino e maritozzo con la panna, a quest'ora vi dovreste essere già resi conto che quelle leggi in parlamento non ci sono. e non ci saranno neanche neanche domani, nè dopodomani. anzi, non cercatele per niente, perchè perdereste tempo.
dopo un iniziale smarrimento, vi siete chiesti come mai? i giornalisti cattivi ed in malafede? i troll? i partiti?
non sarà magari che in Italia le leggi vanno presentate da un governo in carica e con fiducia e approvate da un parlamento con maggioranza?
e magari questo se proprio non vi piace si può anche cambiare : che so, le leggi si presentano come "evento di facebook".
Ma guarda un pò che congiura, anche per fare questo ci vuole un voto in parlamento (anzi una modifica costituzionale).
Quindi, che si fa?
E se gli odiati TROLL non fossero poi così in malafede?

MARCO PLASTINA 29.03.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono sempre domandato quale fosse la qualità migliore che un politico dovesse avere per rappresentare degnamente chi lo ha votato. Ebbene sono arrivato alla conclusione che questa debba essere la lungimiranza ossia la capacità - grazie alla propria acutezza e saggezza - di prevedere per tempo ciò che potrebbe accadere e porvi rimedio. E’ proprio quello che manca in questo momento storico.

Antonio Zorri 29.03.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

BRAVI e COERENTI
COMPLIMENTI !! !! !!

NON MOLLATE ! ! ! ! !

BRAVI e COERENTI
COMPLIMENTI !! !! !!

NON MOLLATE ! ! ! ! !

BRAVI e COERENTI
COMPLIMENTI !! !! !!

NON MOLLATE ! ! ! ! !

BRAVI e COERENTI
COMPLIMENTI !! !! !!

NON MOLLATE ! ! ! ! !

BRAVI e COERENTI
COMPLIMENTI !! !! !!

NON MOLLATE ! ! ! ! !

BRAVI e COERENTI
COMPLIMENTI !! !! !!

NON MOLLATE ! ! ! ! !

BRAVI e COERENTI
COMPLIMENTI !! !! !!

NON MOLLATE ! ! ! ! !

BRAVI e COERENTI
COMPLIMENTI !! !! !!

NON MOLLATE ! ! ! ! !

BRAVI e COERENTI
COMPLIMENTI !! !! !!

NON MOLLATE ! ! ! ! !

BRAVI e COERENTI
COMPLIMENTI !! !! !!

NON MOLLATE ! ! ! ! !

Matteo M. Commentatore certificato 29.03.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Certo che si puo' fare, vedi il Belgio!

E'legalmente operativo specialmente se c'e' la volonta' vera di cambiare lo status quo.

Poi, siamo in una condizione di estrema emergenza,
quindi?

Ma io credo fermamente che ci siano nel Parlamento, e non solo li', dei soggetti frenanti alla "fin che dura fa verdura". Gli italiani sono purtroppo piu' soggetti a questi che agli innovativi.

In Italia si e' sempre avuto paura delle novita',
dai tempi di Carlo Pisacane ed anche prima.

E' facilissimo sobillare il popolo, basta capire, e non ci vuole molto, il lato debole e dire e fare cio'che il popolo vuole, cioe' l'aratura del proprio orticello,. Berlusconi e i suoi
lanzichenecchi questo lo sanno bene e sono riusciti andare avanti per quasi 20 anni e ancora hanno un preoccupante largo seguito.

Questa e' una tendenza da abbattere assolutamente
e richiede, secondo me, una comunione d'intenti e
uno stretto collegamento tra le parti piu' o meno simili su certi punti.

Non si puo' far pulizia mettendo la polvere sotto i tappeti.

Think about.

Frank Accordato 29.03.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Volevo esternare la mia idea ich vivo a Zurigo ho votato M5S, voglio esprimere quello che penso sul fatto che il movimento vuole che tutti lavorino solo via internet adesso capisco perché il Signor Beppe Grillo che è stato tantissime volte in SViZZERA a predicato tutto quello che si può predicare ma io adesso dico se io apro tutti i suoi siti voi in Italia non lo vedete ma la Pubblicità e querelo che incassa sui suoi siti e orrendo.

C'è pubblicità in lingua Tedesca allora ecco lui vive tranquillamente di tutto ciò ecco perché nessuno deve parlare a voce con i giornalisti altrimenti lui non iccassa.


Se non è così ma io dico che è e resterà sempre coi immaginate ogni click quanti soldi di pubblicità entrano nelle sue tasche?.

L'aveva te pensato questo attendo risposta da qualcuno di voi che scrive sul sito di Grillo.

Grazie per la vostra attenzione.

Michela scappati ci 29.03.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento

a mio avviso gli italiani hanno bisogno di un capo da cui frsi dirigere(dittatore) berlusconi il pd con i suoi duci (duri come pine verdi)e il movimento ecc ecc con il famoso grillo un avviaso( che dupalle )!.che servilismo intutte e tre li schieramenti! andiamo avanti cosi che andiamo proprio bene! un avviso alla fine i regimi si concludono con dei piazzali Loreto .la storia passata insegna.tanti auguri pasquali

rinaldo evangelisti 29.03.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Inizialmente, avevo guardato con simpatia alla nascita ed all'affermarsi di questo movimento. Poi dai primi atti e comportamenti di quando è sbarcato in Parlamento ho dovuto ricredermi. Supponenza, arroganza e fors'anche un pò d'ignoranza costituzionale (si può lavorare senza governo..) hanno contraddistinto l'iniziale agire. Come poter realisticamente pretendere il governo affidato alle vostre cure? Con il solo 25%? Come poter realisticamente tendere al 100% dei voti? Avete detto no a tutti. Troppo semplice e comodo. Troppo irresponsabile. Il Paese, non quello che ritenete di rappresentare, ha immediato bisogno di un governo. Consapevolmente o meno siete diventati una costola di Berlusconi. Bravi. Speriamo che l'Italia sopravviva alla calata dei Cittadini. Buoni auguri al mio Paese.
Adriano Pellegrini

Adriano Pellegrini 29.03.13 11:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Salve,
seguo con interesse il Movimento e l'ho votato alla Camera alle scorse elezioni ma ci tengo a segnalare che certi atteggiamenti dei Nostri rappresentanti non li ritengo condivisibili. Uno per tutti: l'uscita in esordio della Lombardi che rispondeva a Bersani nella consultazione "Mi sembra di assistere a una puntata di Ballarò" secondo me se la poteva risparmiare - e, per quanto detta con un sorriso, sapeva comunque di un atteggiamento provocatorio e strafottente. Non mi è piaciuta punto. Sarà la vostra linea di porvi davanti ai veri responsabili del disastro italiano, ma io credo che in certi frangenti sia necessario aggiustare meglio il tiro o si rischia di suscitare antipatie sconvenienti - specie in coloro che al Movimento hanno dato il voto "in prestito" per mettervi alla prova. Questo è quello che penso.
Buon lavoro

Erardo Lapenna

Erardo Lapenna, Cagliari Commentatore certificato 29.03.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

I GIORNALISTI ESPRESSIONE DEL BRACCIO ARMATO DEI POLITICI, CON TANTE PAROLE DANNOSE QUANTO INUTILI
DIMOSTRANO ANCORA UNA VOLTA LA PRESA IN GIRO DEL SISTEMA, IL MOVIMENTO 5 STELLE DEVE SENZA INDUGI
ANTICIPARE GLI EVENTI E NON ASPETTARE PIU'CI VUOLE DECISIONE E FACCIA TOSTA ,CON QUESTE COMPARSE DA VARIETA'NON RIESCO PIU' VEDERE UN'ITALIA CAPACE
VOLENTEROSA PASSIONALE FARE UNA FINE MISEREVOLE,
L'ITALIA E STATA E' SARA' SEMPRE FONTE DI ISPIRAZIONE E CULTURA INVIDIATA IN TUTTO IL MONDO
NON PERDETE L'OCCASIONE DI RIPRENDERCI IL NOSTRO FUTURO

MARZIO MARANGONI, pesaro Commentatore certificato 29.03.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

A tutti coloro che vorrebbero un governo Bersani-M5S vorrei ricordare che durante la campagna elettorale Grillo ha sempre sostenuto il principio della incompatibilità del suo progetto politico con prospettive che lo avrebbero visto alleato a qualsivoglia partito. Pertanto, la risposta data a Bersani è assolutamente coerente con i principi dati. Ora, non vedo perchè il M5S dovrebbe cambiare posizione;per fare un favore a chi? Bersani è complice come gli altri alla dissoluzione economica e morale dell'Italia e quindi, con gli altri dovrà recuperare stile immagine e credibilità.Cercare di strumentalizzare il M5S è tipico di questo soggetto che è mosso da rabbia e invidia per averli sottovalutati e dileggiati. Questo grande stratega oggi affetto da ansia da prestazione è stato snidadato smarcato ed emargianto. Egli è la causa di tutti i mali dell'italia e il M5S è l'effetto della sua superbia e della sua superiorità morale. Quindi chiedo a coloro che vorrebbero un voltafaccia del M5S: perchè, loro stessi. non hanno votato Bersani? La smettano, dunque, di dettare le regole in casa altrui e cerchino di riordinare le idee per le cose da fare in casa propria. Penso che Grillo stia impartendo una grande lezione morale a questi mercenari della politica e QUESTA LEZIONE DI COERENZA farà sicuramente bene all'italia e agli italiani. Consiglio a Bersani di allearsi con i suoi amici di sempre e continui a pascere nel consueto terreno della sua stessa promiscuità. Infine devo osservare che la LOMBARDI E CRIMIsono stati semplicemente favolosi perchè hanno impartito una lezione di coerenza, stile e onestà intellettuale, valori, questi, sconosciuti ai lori interlocutori siccome abituati a vivere fra persone che camminano davanti a loro con la schiena piegata. Pertato, cari detrattori, imparate anche voi la lezione...se vi riesce. Franco ex PD

francesco drago, Scicli Commentatore certificato 29.03.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho votato il M5S alle ultime elezioni. Caro Beppe ed eletti M5S questa strategia scelta è perdente e pericolosa. Pericolosa perchè alla fine la palla torna a Napolitano che con un governo del presidente tornerà a mettere al timone un uomo della finanza per "rassicurare" i mercati. Perdente perchè darà l'impressione che il M5S ha paura di governare, mentre in un ipotetico governo PD-M5S ci sarebbe stata l'occasione per far notare ai cittadini la diversità di comportamento e di vicinanza ai problemi dei cittadini di ministri e sottosegretari 5stelle (che si potevano ottenere) rispetto a quelli pd. Con questa richiesta di voler avere noi l'incarico di formare un governo tutto 5 stelle alle prossime imminenti elezioni gli elettori si lasceranno guidare direttamente dai sondaggi: se danno il M5S ampiamente al di sopra delle altre coalizioni lo votano, se lo danno 2° o 3° non lo votano perchè sanno che andrebbe sprecato. In pratica abbiamo istituzionalizzato la teoria del voto utile. Un'ultima critica se mi permettete: ma un nome di un presidente del consiglio gradito al M5S non lo potevamo fare?

Samuela Jay 29.03.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato SEL al senato e M5S dalla camera. Ero entusiasta del risultato delle urne e non vedevo l'ora di sentire le proposte del movimento per il governo del paese. Siete stati una delusione cocente, ho preso una grossa cantonata.
Visto che vi state impegnando cosi tanto per far tornare B. al governo penso che vi daro' una mano alle prossime elezioni votero' direttamente PDL ...

Francesco C, Milano 29.03.13 10:01| 
 |
Rispondi al commento

La senatrice Alessandra Bencini del M5s:
«Non so se voterei contro Bersani».
Cara Senatrice travestita da M5S , per quale motivo non si è candidata con il suo caro Gargamella visto che lo adora cosi tanto !!!!

Stefano ., foligno Commentatore certificato 29.03.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comitato Ambiente è Salute - Nonantola Modena.
A noi cittadini impegnati in prima linea, se non in barricate ogni giorno contro ogni tipo di sopruso ambientale, sanitario etcc. vedere il capogruppo alla camera e al senato di un "Movimento" che si dice dalla parte dei cittadini e dei "movimenti civici" ( nostra) e per il "cambiamento", fare la parte di due marionette telecomandate, sottomesse al regime di "vigilanza con telecamere", come i reclusi pericolosi. Tutta questa sceneggiata di Grillo che non si fida dei rappresentanti nuovi parlamentari del 5S e che di fatto li sta esautorando dai propri doveri/poteri di rappresentanza è una pena. Chi l'avrebbe immaginato che un movimento si trasformasse , una volta entrato in parlamento, in uno strumento "ad uso personale" di 1 o 2 individui. Se sono "persone" oltre che "cittadini eletti a rappresentanza di altri", i capigruppo 5S a Camera e senato devono dimettersi: una figura da mentecatti radiocomandati senza nè arte nè parte come quella che hanno fatto di fronte al mondo li dovrebbe fare ragionare. Viene davvero il dubbio che Grillo ora abbia paura del cambiamento che tutti noi vogliamo. E' ora che il Movimento 5S riprenda in mano sè stesso.
william zoboli

william zoboli, 41015 Nonantola (MO) Commentatore certificato 29.03.13 09:37| 
 |
Rispondi al commento

ho un dubbio atroce none che grillo e casaleggio siano segretamente d'accordo con berlusconi per farlo tornare a governare visto che attacca solo e sempre bersani grasso e i piddini senza dire nulla di colui che ha portato l'Italia in questo stato cioe al quasi fallimento e grillo all'insaputa dei suoi parlamentari stia lavorando a questo.

andrea durazzo 29.03.13 08:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO ho votato m5s, e ho votato m5s non Bersani O Berlusconi, se governiamo come m5s bene, senno le cambiali in bianco non si danno a chi nei ultimi 20 anni ha governato e affossato il paese, e si permette nche di giocare alla vittima facendoci passare per irresponsabili.

La campagna elettorale del m5s era molto chiara, NON CI ALLEIAMO ,e a questo si tiene, se poi la gente vota e non sa nemmeno leggere, beh sono cazzi vostri.
Al massimo si votano i punti condivisi, ma di certo non si fa da salvagente a gargamella

Ma poi lo avete ascoltato? era una supercazzola di 30 minuti, perchè non scende mai nel dettaglio? tav si o no ? reddito di cittadinanza si o no ?

Bersani e furbo parla in politichese, striscia fra le proposte senza mai darti un si o un no secco, è politicamente all ultima spiaggia, altro che responsabilità lui e li a tentare di salvare il pd e la sua precaria posizione, se fosse responsabile, appoggerebbe il m5s al governo, visto che e avesse un cervello si renderebbe conto che loro non hanno piu credibilità , Bersani paga 20 anni di connivenza e inciuci.

Mirko C., livorno Commentatore certificato 29.03.13 08:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con questa diretta streaming il M5S si è suicidato. Proprio lo strumento che avevate ideato per colpire, in realtà è stata un'arma rivolta contro il movimento. Si è visto di che pasta siete fatti. Bersani ha fatto la figura del Gigante che aveva a che fare con due pidocchi arroganti e privi di educazione. Vi siete smascherati, mai più il mio voto.

umberto lentini 29.03.13 07:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe sono con voi, mandiamoli tutti a casa i disoccupati sono disperati non vedono il futuro ma non vogliono abbandonare il loro paese .buona fortuna a tutti noi italiani

silvio irollo 29.03.13 06:00| 
 |
Rispondi al commento

SONO UN TROLL E SONO QUI PER PROVOCARE:

Oggi si può dire che Bersani è politicamente morto.

Come si traduce nella realtà politica questo? Che l’oligarchia ha ripreso vita, la stessa che tifa per il Governissimo PDPDL. Che Renzi ha ripreso a NON fare il Sindaco. Che Berlusconi chiede il Quirinale.

Che comporta questo al M5S? 3 le ipotesi: governo affidato a personalità “eccellente” e/o gradita a Grillo, governo affidato direttamente a M5S, governo dell’inciucione PD+PDL. Altre non ne vedo.

Ipotesi 1) scontata fiducia di PD e SEL, forse del M5S ma anche di Monti. Chissà magari astensione del PDL. Poi si arriva a governare, si potranno fare tante belle leggi ma a Luglio ci saranno da rifare i conti della finanziaria 2013 e impostare quella per il 2014. Significa cercare quattrini per evitare ulteriore indebitamento. E quindi altri tagli. Sta roba chi la vota? Significherebbe calo dei consensi. E Grillo non credo lo voglia.
Ipotesi 2) Vale come la 1) ma con maggior “oneri” per M5S.
Cmq sia nelle prime due ipotesi chi ci rimetterebbe di più sarebbe M5S.

Nella ipotesi 3) invece l’onere di governare sarebbe degli altri e M5S se ne terrebbe fuori. Risultato elettorale garantito. Ma finchè rimane Bersani il Governo PD + PDL non si farà. Ecco perché Grillo tuona ininterrottamente contro di lui. Perché vuole avere la situazione che gli garantisca al prossimo giro di vincere bene. Ma è un gioco rischioso perché Berlusconi ha già dimostrato quanto riesca a sopravvivere in queste situazioni. E quindi, in questa ipotesi, è plausibile che la futura maggioranza alla Camera sarà di M5S ma il Senato no (cioè la situazione attuale con il M5S al posto del PD). Con la differenza che nel PD stavolta ci sarà Renzi e… vabbè che ve lo dico a fa?

Quindi ragà, se va come dico io al Governo il 5S ci arriverà si, ma tra 6 anni!

tato nanomalefico, firenze Commentatore certificato 29.03.13 02:44| 
 |
Rispondi al commento

A TUTTI I CITTADINI 5 STELLE

- REDDITO DI CITTADINANZA ED OGNI PUNTO DEL PROGRAMMA REALIZZATO, QUI ED ORA.

- DEMOCRAZIA PARTECIPATIVA, MA VERA !

- UNO VALE UNO, ANCHE CASALEGGIO E GRILLO.

- I NOSTRI DEPUTATI E SENATORI SIANO NOSTRI, NON SOTTOMESSI A GRILLO, ANCHE PER LORO UNO VALE UNO.

- LOTTIAMO PER DIFENDERE LA PACE. BANDIAMO LA GUERRA, LA VIOLENZA, L'ISTIGAZIONE ALL'ODIO.

- PROMUOVIAMO IL DIALOGO, SENZA INSULTI E INTIMIDAZIONI, CON TUTTI. IL DIRITTO DI PAROLA E' IL MINIMO, PER REALIZZARE UNA DEMOCRAZIA PARTECIPATA.

- INVESTIAMO LE ENERGIE PER CREARE IL NOSTRO FUTURO, NON PER DISTRUGGERE. FARE, TUTTI INSIEME, OGNUNO PER QUELLO PUO', NESSUNA DEMAGOGIA. AZIONI.

- NESSUNO SARA' LASCIATO INDIETRO, TANTO MENO SOTTO LE MACERIE.

- IN ALTO L'AMORE. BANDIAMO L'ODIO SOTTO QUALSIASI FORMA.

- INDIVIDUI, PERSONE, DIVERSI, MA INSIEME, UNITI PER CAMBIARE.

I NEMICI DEL CAMBIAMENTO SIAMO NOI, SE TRADIAMO IL PRINCIPIO CHE UNO VALE UNO.
QUALCUNO PUO'PENSARE DI POTER DELEGARE IL CAMBIAMENTO AD UN CAPO, UN CONDOTTIERO, MA SE RIFLETTE, PUO' REALIZZARE CHE SAREBBE SOLO UN'ILLUSIONE.
NON ESISTE CAMBIAMENTO, SE NON CAMBIAMO DENTRO DI NOI, SE NON AGIAMO TUTTI INSIEME, MA OGNUNO COME DONNA, O UOMO LIBERO E EMANCIPATO.
NON COME BURATTINI DI QUALCUNO.
IL CAMBIAMENTO E' VOLONTA', IMPEGNO, CRESCITA, L'AZIONE QUOTIDIANA DI TUTTI NOI.
PUO' SEMBRARE DIFFICILE, MA L'UNICA VIA VINCENTE ED E' ANCHE MOLTO BELLA !

NO ALLA DITTATURA !!!!!!!!!!!!!!

NON FACCIAMOCI RUBARE I SOGNI !

UNITI SI PUO' !

BENEDIXIONI A TUTTI

guido sigismondo Commentatore certificato 29.03.13 02:19| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo se di tutto quello che ha proposto molto vagamente Bersani esista qualche proposta concreta sulla carta e approvabile dal M5S, tipo il conflitto di interessi....o il "superamento" (non l'abolizione) delle province.... Le parole pesano e nello stesso tempo sono molto leggere e sfuggenti. Mi aspettavo, in un incontro per chiedere la fiducia, qualche cosa di più concreto da Bersani, specialmente per il M5S..... In precedenza probabilmente il livello è sempre stato questo.... Fuori le proposte concrete, vogliamo disegni di legge pronti per essere approvati, non chiacchiere.

BUONA RIVOLUZIONE A TUTTI!

Christian C. Commentatore certificato 29.03.13 01:42| 
 |
Rispondi al commento

Una parola sola: VERGOGNATEVI!!!
cercate di fare qualcosa di costruttivo per un paese in ginocchio, prendetevi le vostre responsabilità...
Tutto il mio rispetto per Bersani e Napolitano in questo momento...

Monica Chimay 29.03.13 01:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Veramente mi sta girando per la testa una cosa che non vorrei fosse la realtà, cioè questa:
non sarà mica che i VERI TROLLS sono coloro che commentano ogni cosa con "VAI GRILLO" o "CONTINUA COSI' BEPPE" o anche "AVANTI COSI' CHE VA BENISSIMO"? Invece i veri votanti di M5S cercano di correggere, curare e migliorare il tesoro che hanno creato con la loro fiducia data nelle urne proponendo alternative, lanciando critiche costruttive ecc.? Ho paura che l'elogio incondizionato a ogni cosa si faccia, anche se Crimi dicesse "MI PIACE LA MERDA", bravo, bene, vai così, significhi che il commentatore non ha per nulla a cuore il movimento, anzi punta a screditarlo e ne sogna il fallimento. Ma attenzione,VERI TROLL, che molto presto verrete sputtanati, siamo in tanti a controllare i vostri commenti e il sospetto è molto forte.

alessandro di ciolo, pisa Commentatore certificato 29.03.13 01:11| 
 |
Rispondi al commento

Avrei desiderato che spendeste con maggior responsabilità il mio voto.

dario b. 29.03.13 01:00| 
 |
Rispondi al commento

pdmenoelle=dc e farete la stessa fine

matteo g., Viareggio Commentatore certificato 29.03.13 00:49| 
 |
Rispondi al commento

Per me ha ragione Gramellini:


La casa di vetro
massimo gramellini

Basta con la vecchia politica dei segreti e degli inciuci. Oggi i parlamentari di Grillo diranno vaffa a Bersani in streaming. Una telecamera inquadrerà lo storico evento e chiunque transiti nelle vicinanze di un computer potrà godersi l’incontro fra il presidente incaricato e la delegazione Cinquestelle. Tutto si svolgerà in una casa di vetro. Bersani farà le sue proposte, i parlamentari di Grillo le loro, si converrà che non c’è trippa per giaguari e ci si saluterà cordialmente, dandosi appuntamento alla prossima occasione. Questa è la democrazia che ci piace. O no?

Mio padre fu per tutta la vita amministratore di condominio. Dopo averne moderate più di un migliaio, giunse a teorizzare che la migliore assemblea, quella veramente produttiva di risultati, comporta sempre due tempi. Nel primo i condomini si rinfacciano incomprensioni e malumori, nel secondo gettano ponti e abbozzano compromessi: io cedo sul riscaldamento centralizzato, però tu mi concedi il lavatoio accanto al terrazzo condominiale. Ma, diceva, sarebbe impossibile giungere a questa suprema armonia delle dissonanze se i protagonisti si dovessero occupare delle forme. Se cioè agissero con la consapevolezza di essere visti e giudicati dall’esterno. Sapersi osservati induce a compiere uno sforzo di autocontrollo che sconfina nella finzione. Poiché l’orgoglio ti impone di mostrarti duro e puro agli occhi del mondo, perdi intelligenza, capacità di ascolto, elasticità. Almeno finché la telecamera rimane accesa, come dimostrano i pollai televisivi. Poi per fortuna il collegamento in streaming finisce, la casa di vetro abbassa le persiane e si comincia, orrore, a fare politica.

andrea j., Chatillon Commentatore certificato 29.03.13 00:00| 
 |
Rispondi al commento

20 anni per il cambiamento, la generazione del rifiuto: mostra ancora una volta la debolezza e l'incapacita' di assumersi il DOVERE DI GOVERNARE.
Forse NON e' chiaro che se non si sta dentro le istituzioni NON si cambia nulla; gli assedi alle mura creano solo fame e sete ed ancora una volta state giocando con la vita di chi vi ha dato il consenso.Dire che siete dei buoni a nulla e' dire poco; purtroppo il mio voto a 5 stelle si perde tra le aspirazioni e l'immaginario: a malincuore vedo in voi le stesse inettitudini di chi vi ha preceduto, adesso manca solo che sbadatamente prendiate i denari del finanziamento pubblico: sbadatamente.......!.

Paolo Milani 28.03.13 23:42| 
 |
Rispondi al commento

grazie al M5S per aver fatto entrare noi cittadini nei palazzi del potere e per riuscire,con grande coraggio e coerenza, a resistere alle lusinghe e pressioni del potere della politica.
Continuate così, non fatevi fagocitare da questo sistema marcio ma con l'esempio obbligate i vecchi politicanti a seguirvi sulla strada della rottura con gli schemi del passato.
Bravi!!

gianluigi p., rovereto Commentatore certificato 28.03.13 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Aggiungo
Come faccio a condividere queste risorse con chi non è (ancora) in contatto
Ovvero a linkare a chi voglio quello che voglio?
Faremi sapere appena possibile
Cesare
Grazie

Cesare Squittì 28.03.13 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Matrix è un sistema, Neo. E quel sistema è nostro nemico. Ma quando ci sei dentro ti guardi intorno e cosa vedi? Uomini d'affari, insegnanti, avvocati, falegnami.... le proiezioni mentali della gente che vogliamo salvare. Ma finché non le avremo salvate, queste persone faranno parte di quel sistema, e questo le rende nostre nemiche. Devi capire che la maggior parte di loro non è pronta per essere scollegata. Tanti di loro sono così assuefatti, così disperatamente dipendenti dal sistema, che combatterebbero per difenderlo. ;-)

marco vitali 28.03.13 23:21| 
 |
Rispondi al commento

Lo ammetto, il comportamento dei due nostri rappresentanti di fronte a Bersani mi ha deluso. Mi aspettavo che di fronte al segretario del Pd si argomentasse più o meno in questo modo:Noi vogliamo che la Tav non proceda, vogliamo il referendum sull'Europa, il salario di cittadinanza..." e così via. Ed invece ho visto un atteggiamento timido (Crini)che balbetta un indeciso "voteremo volta per volta (che ci sta, non dico di no) ed un altro (Lombardi) che esordisce come in un uno show televisivo "Mi sembra di essere a Ballarò...". Ora se non si voleva esporre con decisione i propri argomenti sarebbe stato sufficiente mettere con e spalle al muro il segretario Pd coi suoi stessi argomenti, ad esempio quando ha parlato di "lavoro", chiedendogli esattamente cosa si proponesse e se quello avesse risposto con la solita formula "innovazione, flessibilità etc." ribattergli che tale formula non preserva il lavoratore italiano in un contesto globale e che quindi o propone qualcosa di concretamente diverso oppure arrivederci.Invece di "forte" e "concreto" non ho sentito nulla. Specifico, io non sono tra quelli che vuole l'alleanza col PD o col PDl e l'indirizzo di mettersi con loro è stato chiaro per tutta la campagna elettorale. Così come non si può chiedere al movimento la "responsabilità" invocata da Bersani. Chiedo però un po' di capacità dialettica (non di retorica)che evidenzi la differenza tra questa nuova occasione ed il passato. Spero se ne tenga conto per la prossima occasione.
Carroll Roberto

roberto carroll, Almenno San Salvatore via Pavoni 26 Commentatore certificato 28.03.13 23:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI FANNO MERAVIGLIA TUTTI QUESTI CHE SCRIVONO DELLA DELUSIONE...
CHE PRIMA ERANO ... E ADESSO INVECE SARANNO...
CERCANDO DI CONVINCERCI CHE C'è QUALCOSA DI SBAGLIATO AD ESSERE DEL M5S.
FIN DALL'INIZIO IL M5S è STATO CHIARO!
ED è PER QUESTO CHE L'HO VOTATO.
NON AVEVATE CAPITO BENE?
SIETE INCAPACI D'INTENDERE E DI VOLERE???
ERAVATE SORDI E CIECHI ?
( STATE FACENDO SOLO LA FIGURA DEGLI IMBECILLI)

loredana vangelisti, Marino Commentatore certificato 28.03.13 23:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Fiducia o non fiducia. scusate la mia ignoranza, ma anche c'è l'astenzione?
Se si io sono per L'ASTENSIONE!! Che andassero a trovare la fiducia altrove. Poi noi votiamo i singoli provvedimenti scritti nero su bianco. Se esiste l'astenzione perche non lo abbiamo detto chiaramente?

Ramon Panzavolta 28.03.13 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Fate il nome !
Da un mese si sente dire Se.....
Se non Fosee bersni
Se non fosse Monti
Se ci fosse discontinuità
Se
Se
Se
Non è ora di finirla ?
Continuando così cho osserva senza gli occhi annebbiati dal "Tifo" per beppe potrebbe farsi l'idea che si tratta in realtà di una tattica.
Diuna balla insomma e che in realtà l'unico principio ispiratore del movimento è la capacità di critica.
per carità sacrosanta e ben venuta ma.... non certo sufficiente.
Fate un nome !
E poi se napisan lo incarica. Votatelo.
Se invece napisan incaricasse un'altro sareste legittimati a votare contreo !

Marco Piccinini 28.03.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Ok tenere fedeltà al programma e nessuna alleanza, ma non scadiamo nella maleducazione. Certi atteggiamenti sono antipatici. Dobbiamo battere i politici anche da questo punto di vista. Calci nel sedere e fuori tutti ma con educazione. Le risatine e le battute sono fuori luogo nella situazione attuale dott.ssa Lombardi, utilizziamole solo come difesa e non come offesa. Comunque avanti così.

Walter Maiuri 28.03.13 22:45| 
 |
Rispondi al commento

Oggi in me si e' spenta la spinta propulsiva verso il Mov. 5S, ho appena visto il comportamento di Crini con i giornalisti ....e' a dir poco, indipendentemente da chi essi erano, un comportamento non maleducato, non irriverente e' semplicemente un comportamento scillipottiamo.....gia' da tempo, guardando le faccie della Lombardi e di Crini pensavo che due faccie da "belini".......in loro vedo qualcosa della seconda Repubblica, la parte negativa, la parte becera leghista, la parte strafottente e peggiore, la parte La Russiana, Brunettiana...Vergogna ora capisco perche' hanno elogiato il primo Fascismo.Lombardi e Crini VAF....

leonello boggero 28.03.13 22:31| 
 |
Rispondi al commento

fa molto bene grillo a non fare accordi perche quello che dovrebero fare di concreto non lo possono fare perche andrebbero contro i loro stessi intressi e non quelli del popolo quindi bisogna prenderli per le palle e tagliarle al momento piu opportuno

campionigiuseppe 28.03.13 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Crimi disse che se venisse fatto un nuovo nome ci si potrebbe ripensare ... se il nome fosse Laura Puppato ... una donna PD "diversa" ... se sposasse i nostri 20 punti ... potremmo votare la fiducia???

STEFANIA S., LIMENA Commentatore certificato 28.03.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Ieri ho letto su tze zte politica apparsa per un pò e penso per errore proprio su questo blog questo estratto:

Beppegrillo.it non è in Audiweb, e non esistono altri strumenti che permettano di verificare puntualmente qual’è il traffico che produce un sito. Grazie ad Alexa si può fare la seguente stima: ogni giorno su beppegrillo.it vengono viste tra il milione ed il milione e mezzo di pagine.

Visto che, secondo il Sole 24 Ore, il ricavo medio per pagina offerto da Google AdSense è pari a circa cinque euro per mille pagine visitate, facendo una semplice moltiplicazione si può affermare che i ricavi del blog dell’ex-comico genovese siano compresi tra i 5 e i 10 milioni di euro all’anno.

Un approssimazione per difetto, visto che non ci sono solo i banner di Google AdSense. E banner pubblicitari su siti che generano molto traffico possono essere garantire guadagni superiori ai cinque euro per mille pagine visitate relativo ad Adsense.

E ovviamente restano fuori da queste stime i ricavi legati alla vendita di Dvd e libri…


Insomma penso che chi finanzia il suo movimento è come quello che fa benficienza al Re.

Piuttosto visto che Grillo parla sempre di trasparenza, perchè non comunica quanto guadagnano realmente in un anno lui e Casaleggio e non devolvono almeno il 50% del loro guadagno, ottenuto grazie ai grillini?

Chieder rinunce sempre e solo ai parlamentari è comodo e non costa, dare il buon esempio lui che è supermilionario?

andrea j., Chatillon Commentatore certificato 28.03.13 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo ben fatto, meglio soli che mal accompagnati!

Daniele M., Pontoglio Commentatore certificato 28.03.13 22:13| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ho appena visto il video dell'incontro tra il Popolo e la politica.
Ecco, per continuare a vedere questi match e altri, bisonga aiutare il Movimento anche finanziariamente, anche con piccole donazioni e soprattutto da parte di chi è iscritto è ha ancora la fortuna di avere un lavoro, come me: dal comizio di Roma, ho cominciato a fare piccole donazioni; e, da ora, ho deciso di devolvere quella che era la mia quota sindacale (cigl) al Movimento: sarà sicuramente più utile per tutti, ma i nosti rappresentanti dovranno guadagnarsela ogni mese di attività parlamentare.

Massimo Ridolfi, Teramo Commentatore certificato 28.03.13 21:26| 
 |
Rispondi al commento

SONO PASSATI PIU' DI UN MESE DALLE ELEZIONI E QUESTO POPOLO DI DORMIGLIONI E SCORDARELLI SI E' MESSO A GUARDARE L'OROLOGIO CON ANZIA E PAURA CHE IL TEMPO ORMAI E' FINITO, IN REALTA' A FARE LE COSE UTILI PER IL PAESE NON OCCORRE AVERE A DISPOSIZIONE DI UN LUNGO PERIODO DI CONSULTE A CUI ERAVAMO ABITUATI,BASTA VERAMENTE QUALCHE GIORNO ADDIRITTURA OERE DI SANO LAVORO AL PARLAMENTO.IL DADO E' TRATTO IL CAMMINO DEL VERO POLO ATTIVO A CUI SI CERCA DI GETTARE FANGO,E' COMINCIATO CON SEMPLICI CITTADINI MA CON GRANDI INTENZIONI CHE SONO IN EVIDENZA CON IL WEB. RICORDIAMOCI CHE è LA PRIMA VOLTA CHE LE COSE SONO ALLA LUCE DELLO STREAMING E QUINDI E' FACILE FARE CRITICHE COSI AGGIORNATE DA PARTE DI CHI NON HA RICOSTRUITO QUESTO PAESE E PER COLORO CHE LO HANNO FATTO E NON VOGLIONO VEDERE REALMENTE NEL MOVIMENTO POPOLARE DI 5 STELLE UNA VERA E TRASPARENTE E NUOVA GESTIONE DI POLITICA DEL CITTADINO;AIUTIAMOLI A FARGLI CAPIRE CHE LE LORO FATICHE E SACRIFICI DEL DOPO GUERRA SONO SERVITI ANCHE A MATURARE QUESTA REALTA' E NON CI DOBBIAMO ATTACCARE ALLE PICCOLEZZE ALTRIMENTI NON SI INIZIA MAI A CREDERE NEI GIOVANI CHE VOGLIONO FARE E NON SOLO GUARDARE.

peyman azemoon, Morlupo (RM) Commentatore certificato 28.03.13 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Se Grillo si comporta così, isolandosi dal resto del mondo politico, non solo procura un grande danno a tutto il paese, ma si comporta anche da sciocco perchè quelli che lo hanno votato per fare da controllore di un sistema che doveva cambiare non lo voteranno più in quanto ha disatteso le aspettative pretendendo di diventare da garante a unico tenutario della verità e della capacità di cambiamento. Ritengo che un bel bagno di umiltà non potrebbe che fargli bene, sopratutto servirebbe a fargli capire che si comanda con l'esempio, la comprensione e l'intelligenza e l'esempio che sta dando, di coercizzare e zittire tutti, persino i suoi eletti, suona molto di persona che si sia montato la testa, che non ascolta nessuno se non il suo delirio di onnipotenza(governeremo col 100% dei voti) e che, l'intelligenza a questo punto, forse non c'è mai stata, era furbizia supportata da opportunismo perciò, caro Grillo, non sei più in grado di riscuotere la fiducia di alcuno. Peccato, poteva essere un bel sogno,ma...è già finito, il Beppe si è rivelato per quello che è sempre stato un buon………. comico che ora però, dopo i danni che ci sta già procurando, non farà più ridere nessuno.

Pier Francesco Moretti 28.03.13 21:10| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Scusa Grillo, mi sfugge una cosa . Abbiamo assistito in diretta all'incontro di ieri in cui la figura migliore l'ha fatta, a mio parere, Bersani....del quale ho pochissima stima . Immagina cosa mi sono sembrati gli altri!!!! Però, aiutami a capire : io ho votato M5S, quindi i cittadini che siedono in parlamento sono anche "MIEI DIPENDENTI" . Come mai non posso assistere , IN DIRETTA, agli incontro dei miei dipendenti ? Ho letto che vi riunirete in una località segreta....vorrei sapere per discutere di cosa e gradirei assistere alla riunione. Naturalmente posso fornirti tutti i documenti che vuoi ....sai già chi sono perchè sono regolarmente iscritto...ma se necessario ti invio copia dei miei documenti. Per inciso : Ho votato M5S perchè speravo che si potesse avviare una grande stagione di cambiamenti....spero di non ritrovarmi, grazie e te, ancora con i soliti politici ed il solito berlusconi

Gino ., Roma Commentatore certificato 28.03.13 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma porca paletta, si son riuniti i New Trolls!
Mi ricordavo fossero 5, non 500...
Ma io li adoro, sono così carini ed innocenti.
Tutti in fila a votare i post degli amichetti spammoni. Perbacco, vi si sarà slogato l'indice!
-
"Amici" del PD (ma anche del PDL) mi dispiace davvero per voi, e mi rivolgo in particolare a quei disperati sottopagati, cassaintegrati, licenziati, etc. che oggi dopo anni di niente danno ancora fiducia ai quei vecchi cari volponi appollaiati sui banchi del parlamento.
Vi è stata data un'opportunità e l'avete gettata nel cesso.
Mi sembra inutile venire a piangere qui.
-
Voglio fare i miei complimenti a Vito Crimi ed a Roberta Lombardi per la determinazione e la coerenza col quale hanno affrontato questo colloquio.
Due persone dalla quale mi sento rappresentato.

Stefano B..., FI Commentatore certificato 28.03.13 20:56| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE ERRORE CHE AVETE FATTO!
magari, se si vota subito, reggerete ancora un po', ma dopo l'occasione storica che avete perso, grillo ha trasformato M5S in un morto che cammina.

marco r., roma Commentatore certificato 28.03.13 20:48| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie per la vostra trasparenza e perchè siete gli unici che dicono ai cittadini quello che hanno tutto il diritto di sapere, gli altri partiti si incontrano nelle "segrete stanze" e scambiano poltrone e fiducia, mentre molti giornali ci addolciscono la pillola. Io penso che stiate rispettando i vostri ideali e che sarebbe assurda un'alleanza con la vecchia politica. Voi fate la differenza, siete diversi, chiari e vicini ai problemi del paese, per questo, mentre tanta gente vi attacca e pretende da voi alleanze assurde, vi dico che io rivoterei M5s altre cento volte. Bravi, continuate così e non lasciatevi corrompere dal sistema, la politica può cambiare se ci sono persone oneste ad occuparsene.

Martina S. Commentatore certificato 28.03.13 20:45| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ma la diretta streaming della riunione di oggi?
Scomparsa insieme a quella a porte chiuse di 3 giorni fa?
In streaming mandate soltanto le dirette che fanno perdere elettori su elettori al MoVimento?
Ebbene, SENZA STREAMING NON RIAVRETE IL MIO VOTO E NEMMENO LA MIA CREDIBILITA

Anto R. Commentatore certificato 28.03.13 20:40| 
 |
Rispondi al commento

DEPUTATI DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE
ANCORA CI SONO ALTRE 24 ORE PER AVVIARE UN GOVERNO !
NON PERDETE QUESTA OCCASIONE !

CHE NON SI AVVERI LA PROFEZIA PER CUI DOBBIATE UN GIORNO DIRE :
POTEVANO E NON ABBIAMO FATTO

nino musumeci 28.03.13 20:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao beppe, ho letto tanti commenti ,prima di scrivere, ho letto dichiarazione di persone che dicono di aver votato m5s e poi di essersi pentiti,persone che vorrebbero tu ti accordarsi con pd per fare un governo,NON lo fare, vai avanti cosi' , lo s'ho che non lo farai e che non hai bisogno di consigli, ieri quando avete trasmesso l'incontro con bersani ho provato piacere nel vedere come la politica, quella considerata seria,si sgretolava, quando la lombardi ha detto che erano venti anni che sentiva le stesse promesse , avrei voluto esserci io a parlare, gli avrei detto tante altre cose ,l'avrei trattato peggio , . io sono sempre stato di sinistra ho sempre votato prima pci e poi pd ma adesso dopo tutto quello che non hanno mai fatto, ma promesso, pur rimanendo ideologicamente di sinistra , voglio e desidero mandare a casa tutta la classe polica esistente,perche la politica non e' una strana malattia come ci vogliono far credere, la politica ,se fatta bene e' semplice e bella, basta fare le cose con onesta' e per gli altri . voglio dire anche, a coloro che scrivono di essere delusi dal m5s, che se sono delusi ,vuol dire che non capiscono una mazza perche' se avessero seguito il programma di beppe saprebbero che questa situazione era proprio quello che volevamo , quindi abbiano l'onesta di tornare a votare per berlusconi e non ci rompino piu' i coglioni , tanto anche se scrivono le peggio cazzate noi non ce l'inculiamo nemmeno. VAI AVANTI COSI BEPPE SEI UN GANZO ,CIAO

alberto sezzatini 28.03.13 20:26| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe non mollare , tieni la tua gente unita e decisa nel progetto che vi siete dati , lottate in parlamento , i leoni non hanno ancora iniziato a ruggire ma lo faranno e saranno spietati , come sempre fateci sapere . un abbraccio e buon lavoro

mariangela valotti, Brescia Commentatore certificato 28.03.13 20:20| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Se Berlusconi diventa presidente del consiglio mi incazzo

Giancarlo 28.03.13 20:09| 
 |
Rispondi al commento

bravi avete steso bersani , giusto quanto avete detto il parlamento può legiferare ed sarebbe ora , visto che vogliono essere responsabili . continuate cosi ( da soli ) senza inciuci che vi saremo vicini , e più forti .

mariangela valotti, Brescia Commentatore certificato 28.03.13 20:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

adesso beppe se hai coraggio vai da napolitano e chiedi l'incarico. non altri nomi devi andare tu. la commedia volge al termine.vediamo se hai le palle o solo cattivo gusto di insultare facci vedere se sei capace.

orlando fallibene 28.03.13 20:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
non sono una merda mediatica come hai definito coloro che la pensano diversamente, ma piuttosto sono un elettore del M5S. Quel giorno di febbraio, li, nelle sale elettorali, speravo in qualcosa, speravo in un cambiamento dopo 15 anni di tante parole e pochi fatti. Sognavo un movimento che partisse dal basso e che avesse una funzione di controllo nelle stanze dei bottoni. Sognavo un movimento aperto in cui si potesse discutere ed in cui il singolo venisse ascoltato. Sognavo in un modello “Sicilia 2”. Sognavo nell’uscita dei nostri senatori in senato per abbassare il quorum. Sognavo un governo PD debole che avesse bisogno del NOSTRO movimento per approvare quegli “otto” punti che servivano a cambiare il Paese. Sognavo in tutto questo.. E’ rimasto solo un bel sogno. Che tristezza! Questo è il TUO movimento non il NOSTRO. ADDIO BEPPE..!

Renato P. 28.03.13 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa cosa mi e piaciuta molto complimenti al movimento. 5 stelle :)

Riccardo 28.03.13 19:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E' la prima volta che una forza "politica" segue il programma e mantiene ciò che ha promesso  in campagna elettorale,  non tradendo le aspettative dei  suoi elettori. Il risultato di questa coerenza qual'è? Nel blog, i commenti più votati sono a favore di accordi ed alleanze con Bersani, colui che per anni ha solo raccontato un sacco di cazzate, lasciando che gli operai sopravvivessero con 1.200,00 (forse) €uro al mese, più o meno d'accordo col caro Silvio che, da parte sua, è tanto sveglio da dover pagare 100.000,00 €uro al giorno alla ex moglie, ovviamente per colpa dei magistrati. Il paese sta affondando e dovremmo dare la fiducia a colui che lo ha ridotto così o che, comunque, ne è in parte responsabile e adesso ci parla di coerenza e responsabilità. Ma dov'era prima, alla festa dell'unità a mangiar le salamine con i soldi dei rimborsi elettorali mentre quell'altro ballava il bunga bunga?? La festa è finita per tutti, niente più salamine e nemmeno bunga bunga.  
Se sei un Grillo, si coerente, pensa Grillo! Se non lo sei, continua cosi che vai bene

Paolo M., Brescia Commentatore certificato 28.03.13 19:28| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Due parlamentari di un partito del 25% dicono di essere loro le parti sociali, e nessuno ci trova qualcosa di terribilmente stupido e arrogente. Quando il fanatismo prende piede e si sposa con la stupidità, il risultato è un'arroganza ignorante e insopportabile. Vi hanno lavato il cervello, se lo avete mai avuto

marco r., roma Commentatore certificato 28.03.13 19:10| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non si può e non si deve andare andare ad una trasmissione come Pomeriggio Cinque quando sono presenti la Santanchè o un esponente della Lega.

armando demofonti, anzio Commentatore certificato 28.03.13 19:00| 
 |
Rispondi al commento

La gestualità di Bersani denotava con evidenza il proprio disagio. Quando girava il bicchiere e beveva un sorso d' acqua era una sorta di tic nervoso che sorgeva incontrollato se l' argomento era (per lui) scomodo, molto scomodo. Il massimo del godimento è stato quando lui ha detto che aveva parlato con le parti sociali ed i ns. rappresentanti del M5S hanno risposto che loro non avevano bisogno di parlare con le parti sociali perché SONO loro stessi le parti sociali. GRANDI, SIETE STATI GRANDI. Continuiamo continuiamo quello che è appena iniziato.

giordano calderoni, roma Commentatore certificato 28.03.13 18:52| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo e' un troll per il paese ormai; insultare una persona onesta come Bersani e accostarlo a squallidi personaggi come Berlusconi e Cicchitto e' una volgarita' da bar, non degno di persone che hanno l'ambizione di governarci...

Nicola S. Commentatore certificato 28.03.13 18:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi presento. Sono una recente acquisizione del blog, che leggo da tanto tempo, ma sul quale scrivo da poco. Sono quindi un troll? Mah, ditemelo voi. Sono comunque un cittadino che crede nella "democrazia diretta" della rete ... e non sono sul libro paga di nessuno.
Detto questo, il mio commento.
E’ stata una scena DISGUSTOSA, nel segno della vecchia politica. Altro che Ballaro' qui. Sembrava un esame universitario dove lo studente veniva bocciato.
Bersani e' stato fin troppo educato con voi. Io avrei usato parole più forti.

Ma accidenti, lo volete capire che DOPO BERSANI C'E' DI NUOVO LO PSICONANO? Avete continuato a parlare dei 20 anni trascorsi e a ripeterlo come un mantra. Ma che, voi avete la macchina del tempo per cambiare il passato? O volete dire a Bersani di buttarsi al fiume e basta per il peccato di esistere? A parte che e' stato votato da un numero di elettori superiore ai vostri, eletto tramite primarie da 3 milioni di persone (mentre da voi bastavano gli amici al bar per farvi mettere in lista) è comunque una persona seria e NON E' INQUISITO nè pregiudicato.

VOI DOVETE VALUTARE LE ALTERNATIVE!!!! Che succede dopo Bersani? Mica penserete di farlo voi il governo vero? CON QUALI VOTI? E soprattutto con quale esperienza? E’ velleitario quello che avete in mente.

GUARDATE AL FUTURO, non al passato. Bersani e Berlusconi NON SONO UGUALI.

Obbligate Bersani a realizzare i vostri punti, obbligatelo a presentare persone decenti per il suo governo. Ma è tanto difficile?

Oppure proponete voi un nome per la presidenza del consiglio. Finora NON ABBIAMO SENTITO UNA PROPOSTA CHE FOSSE UNA. Quando pensate di svegliarvi e agire?

LIVIO C, ROMA Commentatore certificato 28.03.13 18:09| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

i partiti tradizionali non hanno capito che debbono andarsene e non fare "nuovi" governi, ci hanno portato alla rovina , si sono impossessati di tutto, da banche, consigli di amministrazione ecc ecc per il loro esclusivo interesse ,bene fa il movimento a non voler dare nessuna fiducia a chichessia, vogliamo la caduta della "bastiglia" e Bersani non lo ha capito!!!

franco ricchi 28.03.13 18:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON SI GOVERNA UN PAESE DAL WEB, SCENDI SULLA TERRA

marco r., roma Commentatore certificato 28.03.13 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Ritengo sia una buffonata trasmettere in streaming una consultazione parlamentare. E' uno di quei momenti dove il compromesso e' NECESSARIO e sinceramente non credo che ci sia qualcuno esente da compromessi. Abbassare la cresta, limitare l'arroganza e cercare di imparare come si fa politica pur restando puliti.
Sig. Lombardi con tutto il rispetto ritengo i suoi commenti estremamente arroganti ed inutili. Io vi ho votato ma sinceramente non mi sento rappresentatp da una persona con questa arroganza.
Grazie e saluti
Franco

Franco Benvadi 28.03.13 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo "ridicolizzato" il PD e Bersani: dinanzi ai nostri due capi gruppo il sig. on. Bersani sembrava un pivello alla prima esperienza parlamentare. Bravi ragazzi: continuate così!!!
Sono d'accordo sul diniego alla fiducia al Centro - sinistra.

Claudio Terzaroli, Pereta (GR) Commentatore certificato 28.03.13 17:58| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuate così ragazzi!!
Mario Di Bello - Potenza

Mario Di Bello, Potenza Commentatore certificato 28.03.13 17:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

"ELETTI DUE CLOWN", aveva detto subito dopo il voto Peer Steinbrück, candidato Spd alla cancelleria tedesca. Analisi perfetta nella sua sintesi. Il guaio è che mentre all'estero i clown restano nei circhi e divertire i bambini, in Italia (come dimostra tutta la nostra storia) diventano leader politici, adorati da una bella fetta di popolo.

marco r., roma Commentatore certificato 28.03.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Dopo aver letto su un giornale (La Gazzetta dello Sport di oggi 28 marzo) commenti impietosi su dilettantismo e inadeguatezza mostrati, a giudizio di quel giornale, dai vostri capi gruppo del Senato e della Camera, vorrei dire che, quando la Sig.ra Lombardi ha detto a Bersani che non si può dare la fiducia a chi da vent'anni ripete le stesse promesse senza mai attuarle, e quando il Sig. Crimi ha aggiunto che loro due ed i loro colleghi entrati nel Parlamento sono la risposta di milioni elettori stanchi di essere presi in giro, essi hanno parlato anche a nome mio.
(Io purtroppo sono un fake, ma al soldo di me stesso soltanto.)

Rosario Vattani 28.03.13 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Sto passando dei giorni cupi perché' non vedo via d' uscita da questa situazione. Vorrei che i cittadini del m5s e il suo leader Grillo facessero qualcosa per portare avanti ciò' che hanno detto, e da me condiviso visto che li ho votati.Facciamo nascere questo governo senza nessuna alleanza e votiamo solo le leggi che riteniamo giuste.

Cristiano 28.03.13 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ti scrivo..cosi mi distraggo un po

Non sono un fake, un proxie, un multilink o un brute forze ma un italiano che vive all'estero al quale stavolta hai SCIPPATO il voto.
Non succedera piu, secondo me hai assunto insieme ai tuoi sudditi del movimento esattamente lo stesso atteggiamento di quei partiti contro i quali attraverso il confronto civile e la proposta, avreste dovuto misurarvi!
La protesta attraverso le offese non é esattamente quel modello di democrazia che mi aveva convinto a votare il movimento, ma il programma di governo..un governo decente per riportare il paese in una condizione decente in tempi relativamente brevi. Certamente non un programma di governo a trent'anni, nemmeno mister B. si era spinto a tanto. A questo punto ho un desiderio, spero che il capo dello stato vi dia l'incarico di formare un governo e vi metta di fronte alla vostre responsabilita,é sempre troppo facile sparare vaffanculo a destra e a manca senza sporcarsi direttamente le mani o la coscienza.A proposito la volgarita non é sinonimo di sincerita o schiettezza é solo volgarita, oggi pero come dice l'intestazione avevo voglia di distrarmi un po, pertanto Beppe vaffanculo tu e quelle marionette senza cervello che anche grazie al mio voto hai mandato in parlamento. Automi surfers webbisti che paradossalmente stanno sfuggendo al loro dovere di assumersi una responsabilita di governo solo grazie voglia di cambiamento che che c'é nel paese. BARBACOGLIONE ( vedi com'é facile ? ) per governare un paese non basta il Web o una connessione internet sono stanco di sentirvi dire che il web é la panacea di tutti i mali ..spero che il capo dello stato vi dia il mandato, e ve ne renderete conto possiate mettervi i vostri ipad , le vostre connessioni web, la vostra convinzione di essere gli unici depositari della verita assoluta in quel posto.

Caro Beppe (Barbacoglione)
un sincero vaffanculo
Maurizio.


Maurizio Rusconi 28.03.13 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere da Grillo come mai l'incontro tra m5s e Bersani è stato reso pubblico (pur essendo più che scontato il suo risultato) mentre le riunioni dei rappresentanti m5s (da noi votati)dove si discute e si elabora la linea politica e quindi molto più intessanti per noi, per conoscere i nostri rappresentanti, sono tenute nel massimo segreto ( i giornalisti lontani anche dalle porte di ingresso per non carpirne nemmeno le voci).

patrizia valli 28.03.13 17:21| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

IL PARLAMENTO PUO' LAVORARE SENZA CHE VENGA FATTO IL NUOVO GOVERNO????????
GRILLO CHE CAZZO DICI????????
RIPETETENTE IGNORANTE CHE NON SEI ALTRO

marco r., roma Commentatore certificato 28.03.13 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mentre il pdl sparirà appena crepato lo psiconano

matteo g., Viareggio Commentatore certificato 28.03.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo deve passare dalle parole ai fatti e polemizzare in modo virulento sul fatto che Grasso è una foglia di fico del PD e quindi non andava votato è la dimostrazione lampante che Grillo sguazza ancora nelle chiacchiere becere e inconcludenti!!

Peccato perchè bastava dire subito da parte sua:

"Queste sono le mie 5/7 priorità da realizzare eccellentemente durante la legislatura, chi ci vuole stare, indipendentemente se sia di sinistra, di centro o di destra, è il benvenuto!!Lavoriamo tutti quanti insieme seriamente e duramente per realizzarle il più presto possibile"

Insomma un atteggiamento da Leader con L maiuscola!!!

Ma purtroppo pure lui alla fine dei conti si sta dimostrando un chiacchierone professionista inconcludente come i politicanti italioti che lui ha tanto criticato!!

In altre parole, un comportamento schizofrenico: urge cura psichiatrica!!!!!

Saluti.

TM

Tony Maltese 28.03.13 17:05| 
 |
Rispondi al commento

mi dispiace di essere arrivato quarto ! chi contava era primo!

franco a., roma Commentatore certificato 28.03.13 17:03| 
 |
Rispondi al commento

pd=dc e farete la stessa fine

matteo g., Viareggio Commentatore certificato 28.03.13 17:03| 
 |
Rispondi al commento

CHE CAZZO CI SIETE VENUTI A FARE IN PARLAMENTO?

marco r., roma Commentatore certificato 28.03.13 16:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CRIMI/LOMBARDI DUE ESSERI BALBETTANTI ARROGANTI ED INCOMPETENTI RAFFIGURANTI LA DELEGAZIONE DEL M5S PER LA FORMAZIONE DEL NUOVO GOVERNO. AVEVO VISTO GIUSTO QUANDO CHIEDEVO A GRILLO SE IL M5S ERA UNA SETTA O UNA LOGGIA MASSONICA. DOPO GLI ELOGI DI LICIO GELLI AL M5S ORA ARRIVA SUL IL MATTINO DI NAPOLI DEL 28 /3 L'IMPRIMATUR DELLA MASSONERIA PER L'APPOGGIO AL GURU. GIULIANO DI BERNARDO,EX GRAN MAESTRO DEL ""GRANDE ORIENTE D'ITALIA "" E FONDATORE DELLA GRAN LOGGIA REGOLARE ,IN UN COLLOQUIO SU PANORAMA RACCONTA DI AVER VOTATO M5S ; CHE NON VOTAVA DA 15 ANNI MA ERA TORNATO A FARLO DANDO LA SUA PREFERENZA ALM5S AGGIUNGENDO CHE >.QUESTA MANIFESTAZIONE DI COMUNI INTENTI MI SPAVENTA E MI SGOMENTA PENSANDO CHE BERLUSCONI E MOLTI DEL PDL ERANO ISCRITTI ALLA P2 DI GELLI ED ORA ANCHE L'EX GRAN MAESTRO DEL GRANDE ORIENTE D'ITALIA HA VOTATO GRILLO E LO HA ESTERNATO SU PANORAMA ,SETTIMANALE DELLA GALASSIA BERLUSCONIANA ,MI INCUTE PAURA E PREOCCUPAZIONI PER I FUTURI DESTINI DELL'ITALIA E DI NOI ITALIANI SEMPRE VITTIME INNOCENTI DI TRAME OSCURE.

umberto capoccia 28.03.13 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Io vi ho votati perchè ritenevo che potevate innescare finalmente un cambiamento atteso in questo paese da troppo tempo. Ora non condivido la rigida posizione che state assumendo, o meglio non capisco se è solo una tattica per ottenere il massimo possibile ovvero la conduzione di un governo a cinque stelle con l'appoggio del pd. Ma se questo non dovesse accadere, lascereste davvero che si rivada subito al voto? Mi sembra un suicidio per voi e la fine, almeno per molto tempo delle speranze di rinnovamento per l'Italia. Se anche il pd dovesse fare un qualche tipo di accordo con il pdl credo che anche voi ne avreste una parte di responsabilità. Condivido poi quanto detto da più persone sulla necessità di una maggiore attenzione a ciò che si dice e al rispetto per chi si ha di fronte anche perchè non tutti i politici sono uguali e Bersani per quanto criticabile (ad es. per come ha condotto la campagna elettorale e per non essersi dimesso subito dopo le elezioni) non è certo paragonabile a Berlusconi. Infine non dimentichiamoci che questo è sempre stato un paese conservatore e sostanzialmente di destra e ora avete nelle vostre mani la possibilità di cambiare direzione. Non farlo sarebbe, a mio parere, da irresponsabili e non dimenticatevi che certe occasioni non si ripresentano spesso.
P.S.Anch'io non sono un troll ed anzi ero a Torino, con la mia famiglia, al vaffaday del 2008 e vi ho sempre seguiti e vi seguo sul blog, ma ascolto anche le critiche su di voi perchè questa è la democrazia e solo così si cresce.

Paolo M., Biella Commentatore certificato 28.03.13 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Ho 63 anni. Ho votato con la mano Sel e con il cuore M5S. Tanti anni fa mio padre mi insegnò che nella vita la serietà e l'affidabilità pagano sempre. Ho visto l'incontro tra Bersani e i capigruppo di Camera e Senato del M5S e mi son posto una domanda: cosa c'è di serio e di affidabile in una persona come Roberta Lombardi che pretende di governarmi da sola disegnando fumetti e dileggiando il suo interlocutore?

Mario Gallotti 28.03.13 16:27| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

.....quanto è bello il silenzio. Piú sento urlare e bestemmiare.....silenzio bianco,ascoltare, sapere ascoltare,sarà il freddo di questo marzo, ci vorrebbe ancora più neve, dialogare e fare. non gridare....sullo sfondo il ghigno di silvio si sovrappone a quello di beppe. era solo un incubo nella notte

liborio pepi 28.03.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Questo Streaming è il momento più alto di Mediatica Politica degli ultimi 20 anni
Grazie

Cesare Squittì 28.03.13 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il consigliere M5S al Comune di Venezia scrive a Grillo:
Lettera aperta da far conoscere

"Caro Beppe,
ti scrivo da Venezia. Ti scrivo una lettera aperta, trasparente, ispirato solo da me stesso ed in piena libertà. Tu non mi conosci ma io ti seguo dal 2006 e dal 2009 faccio parte del meetup di Venezia dove adesso mi trovo a sostituire come consigliere comunale il nostro mitico Gava, fondatore del nostro meetup e primo grillino consigliere in laguna.
Ci sono arrivato attraverso un percorso personale totalmente diverso dal suo, spiazzando così una volta di più quanti cercano di darci un’identità unica, non capendo quanto la diversità sia la nostra carta vincente. Ci sono arrivato il 21 gennaio di quest’anno, quando eravamo sotto gli occhi di quanti osservavano esterrefatti e rassegnati il consenso che ci stava premiando e sentendo fisicamente le aspettative dei tanti che ci dichiaravano il loro sostegno.
Il 26 febbraio, il giorno dopo le elezioni, mi sono trovato a ricevere, senza alcun merito personale,i complimenti per lo straordinario successo ed insieme la richiesta di spiegare le strategie che avremmo attuato ora che finalmente eravamo arrivati in Parlamento. Io come tutti gli altri del nostro gruppo abbiamo lasciato la parola al nostro deputato veneziano-mestrino, il nostro portavoce.
Ma dal giorno dopo i festeggiamenti abbiamo subito capito che la strada non era facile.
Io, come altri, ho convinto tante persone che il M5S sarebbe stato il cambiamento, quello che il paese sfinito aspettava da subito. La gente aveva voluto credere in quella prospettiva, ci ha votati perché era sfinita dal degrado morale. politico ed economico del berlusconismo. Tutta gente che non vuole essere riconsegnata a quel governo di continuità, di conservazione, di convenienze incrociate proposto da Napolitano.
Sono molti, tra quella gente che aveva finalmente cominciato a respirare la svolta, quelli che ora mi fermano per strada e mi dicono: “Sono sconcertato..............
......

nino musumeci 28.03.13 16:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

vi davo il beneficio del dubbio, da democratica e come persona aperta ad ogni cambiamento purchè sia tale da comportare MIGLIORAMENTO.voi siete invece il riepilogo ed il calderone in cui si riconoscono gli estremisti in generale, anarchici, bambini che dicono no a prescindere, tiranni travestiti da giusti. siete un peso perchè rallentate la macchina statale e costate..parecchio.autotassatevi responsabilmente e pagate nuove elezioni che immancabilmente graveranno sulle nostre spalle. siete arroganti e politici improvvisati, patetici non rispondete non per una posione di partito, ma per non dire cavolate..ed il rischio è enorme.in +, già ci deliziavano simpatiche storie su donnine che rallegravano i letti dei potenti in cambio di comode poltrone, ora mancava la vostra violenza verbale, perchè oltre ad essere un paese di donnacce ora siamo anche fieri di abbandonare linguaggi timidamente educati, fa figo dire parolacce gratutite mentre la foga spinge la saliva a colare dalle bocche ed intasare i microfoni delle piazze italiane, piuttosto che il canale comunicativo di rete.siete una delusione
siete la lega nord dei laureati, popolo o quel che siete
braccia rubate all'agricoltura in ogni caso
siete rappresentanti pubblici, sottrarsi ai microfoni è un gesto inaccetabile.voi siete l'espressione di voto di gente che potrebbe anche non averlo il pc che voi tagliate fuori.vi rivolgete unicamente ad una parte della popolazione. mia nonna vede solo una sorta di ladro dei poveri che corre su una spiaggia e si tocca la testa perchè non riesce a capire.tra voi, berlusconi, l'angelino alfano..nessuna differenza, quanto alla vostra portavoce, in pochissimi giorni ha detronizzato la Gelmini e le altre quanto ad arroganza e risposte ridondanti al termine delle quali un'attenta riflessione porta ad una sola conclusione.Parole vacue
politici non ci si improvvisa
prendersi la responsabilità, a volto scoperto, vuol dire dialogare, ma pare che sia arrivato il nuovo Franco versione italiana

agnese vicino 28.03.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Se volevate continuare solo a lagnarvi, per che cazzo vi siete fatti eleggere? Solo per lo stipendio?

Giuseppe Santella, Campobasso Commentatore certificato 28.03.13 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Portavoce=parlare per conto di altri, prestare la propria voce o faccia per altri.

Compito degradante ma ben pagato.

andrea j., Chatillon Commentatore certificato 28.03.13 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Io mi chiedo, viste le asserzioni e smentite (dopo telefonata of course)di Crimi e Lombardi che continuan a contraddirsi, visto che interpretare gli umori di Grillo non sempre è facile, se non SI è in contatto, Fiorello direbbe in contatto telepatico, non sarebbe il caso di dotare i portavoce di auricolare nascosto, come faceva Ambra Angioini in "non è la Rai" che parlava per bocca di Boncompagni?

Tanto lo sanno anche i sassi che decide tutto Grillo e Casaleggio, Grillo è pure andato al Quirinale (uscendo però per altra porta rispetto ai grillini), dotate le marionette di un bel auricolare che così non devon fare continue retromarcie.

PORTAVOCE DI GRILLO A TUTTI GLI EFFETTI SONO, TANTO VALE FAR PARLARE GRILLO.

andrea j., Chatillon Commentatore certificato 28.03.13 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Beppe,
Volevo fare una domanda tecnica. Sono un pensionato da 700 Euro al mese avrò diritto al reddito di cittadino fino ai 1.000 da te promessi?
Altra domanda democratica. Perché le riunioni dei gruppi parlamentari non vanno MAI in streaming in modo che noi tutti possiamo giudicare l'operato di Deputati o senatori oppure sei TU e SOLO TU che devi giudicarne l'operato?
Se ritieni che tra una gita tra le tue ville di Genova, Bibbona e Svizzera hai un poco di tempo per rispondermi ti ringrazio. Se poi non hai tempo credo che mi risponderà qualcuno al tuo posto, sono tranquillo!

VALTER PELLEGRINI, EMPOLI Commentatore certificato 28.03.13 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi abbiamo eletti a grattarvi i cosiddetti. E noi paghiamo. Mi sa che è la solita solfa

Giuseppe Santella, Campobasso Commentatore certificato 28.03.13 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Se Berlusconi diventa presidente del consiglio mi incazzo

Giancarlo 28.03.13 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Gargamella e Birba da una parte,Puffetta e Quattrocchi dall'altra..........

Piero Geninatti 28.03.13 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Beppe continua così; chi pensa ancora di poter tendere una mano a Bersani e compagni deve essere proprio un folle.Hanno prodotto un debito pubblico enorme,sprechi pubblici giganteschi, si sono portati centinaia di milioni di euro nei paradisi fiscali. questa è gente che deve andare in galera altro che fiducia...la gente continua a votare questi maledetti ma quando si sveglierà?

Daniele S., Reggio Calabria Commentatore certificato 28.03.13 15:21| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRIVILEGIO IL MIO.

VERREI RINGRAZIARE QUALCUNO, MA NON SO CHI.

POTREI RINGRAZIARE IL PD E PDL ED ALLEATI VARI.

PER COSA DIRETE VOI.

MA PER IL PRIVILEGIO CHE HO AVUTO NEGLI ULTIMI 20 ANNI.

NE HO LAVORATI PER 33 DI ANNI PER 10/12 ORE AL GIORNO, RIUSCENDO A PROVARE AD ACQUISTARE CASA.

FINALMENTE LA BANCA LA MESSA ALL'ASTA. UN BELLISSIMO GESTO. SONO STATO PRIVILEGIATO, COSI FINALMENTE NON LA PAGO PIU'.

DA PICCOLO ARTIGIANO, DEVO RINGRAZIARE LE FORZE POLITICHE DEGLI ULTIMI 20 ANNI, PER I PASSI DA GIGANTE CHE HANNO FATTO.

SI, LI RINGRAZIO PERCHE' FINALMENTE GRAZIE ALLE TROPPE SPESE, SONO RIUSCITI A FARMI CHIUDERE LE SERRANDE.

ANCHE IN QUESTO CASO MI SENTO UN PRIVILEGIATO, PERCHE' FINALMENTE NON LAVORO PIU' E MI RIPOSO.

SONO ANCHE PRIVILEGIATO
PERCHE' NON MI STRESSERO' PER FARE LA CODA ALLA POSTA PER RITIRARE LA PENSIONE, PERCHE' PER ARRIVARE ALL'ETA' DELLA PENSIONE MI MANCANO 15 ANNI.

RINGRAZIO ANCHE TUTTI COLORO CHE SOSTENGONO LE FORZE POLITICHE CHE PER 20 ANNI, HANNO FATTO SI CHE IO POTESSI USUFRUIRE DI QUESTI PRIVILEGI.

CI SONO TANTISSIME ALTRE MOTIVAZIONI PER DOVER RINGRAZIARE.

SPERO CHE TUTTO RIMANGA COSI, E CHE A GOVERNARE SIANO LE SOLITE FORZE POLITICHE, IN MODO CHE A NESSUNO GLI VENGA L'IDEA DI TOGLIENDOMI I PRIVILEGI USUFRUITI PER USUCAPIONE.

GRAZIE DI CUORE.

UN italiano.

Antonio D'Addetta M5S 28.03.13 15:12| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rispondere con una battuta a delle proposte è da dementi. E' il comportamento che si adotta quando non c'è interesse e nemmeno ascolto. Ascoltare è sempre importante.
Lo subisco ogni tanto nella mia attività e non è simpatico, capita spesso con persone ignoranti che non si curano del mondo.
Se fino ad ora siamo stati governati da disonesti, con l'entrata di un M5S come questo, saremo semplicemente allo sbando, altro che rivoluzione dal basso. Io non ho votato Bersani e non ho votato voi, ora ho la certezza che non vi voterò.

Antonio Capone 28.03.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
leggo che i mercati sono fibrillati perchè l'Italia non ha una guida mentre quando la "guida ventennale" c'era erano tutti soddisfatti perchè facevano soldi a palate. Poi leggo i "commenti" degli interventisti governativi. Siamo ad un nuovo 8 settembre. Cari amici, è meglio che vi rendiate conto che le mezze pulizie non fanno la casa pulita.
Beppe, alla via così!
Mimmo BZ

Giuseppe Marcassoli 28.03.13 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Ma Grillo e i parlamentari...stanno leggendo tutti questi commenti? si rendono conto che stanno facendo un'enorme cazzata? ho l'impressione che quasi tutti sono rimasti delusi da quanto visto..ma quando e' stato deciso di non allearsi con nessun partito? e perche'? ma insomma perche' vi siete presentati per farvi eleggere? non vi bastava stare ad urlare nelle piazze? quando avete deciso di portarvi e di entrare in parlamento cosa pensavate di fare? Non si capisce proprio dove volete andare a parare.

emanuela t., palermo Commentatore certificato 28.03.13 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo sta dimenticando che due terzi degli italiani non hanno votato M5S. Sono italiani a cui le politiche che ha portato avanti il PDL, o il PD, o Monti, grosso modo vanno bene; una parte dei votanti PD sperando in politiche un po' più di sinistra, ma convinti che la dirigenza PD non si stia sbagliando di grosso sugli spazi disponibili, visto il consistente sostegno che Berlusconi ancora riesce a ottenere. E' stupido pensare che siano solo stupidi a cui bisogna mostrare come stanno realmente le cose: lo sanno già. Il terzo che ha votato M5S vedrà adesso completamente inutili i loro voti, vedrà un presidente della repubblica, eletto per sette anni!, certamente molto molto peggiore di quello che un accordo con il PD poteva ottenere, Berlusconi forse!. Grillo deve rendersi conto che in questo modo perderà tra breve tre quarti del sostegno. Deve capire che il sostegno non dura se risulta sterile. Né si andrà a elezioni tra breve, il PD è prontissimo a un compromesso con Berlusconi. Un accordo col PD che migliori la politica italiana anche se non quanto vorrebbe il M5S mostrerebbe invece che lo spazio per migliorare molte cose c'è, e persuaderebbe molti nell'area PD che allora vale la pena di votare M5S.

Fabio Petri 28.03.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

CHI TI RICORDA?
1. Programma 30ennale per il Paese.
2. Siamo i migliori, gli altri fanno schifo.
3. La critica interna viene "espulsa".
4. Ragazzini eletti facilmente manipolabili.
5. Culto della personalità del leader (v. pubblicità libri e dvd).

Giuseppe Oleandro 28.03.13 14:35| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE STUPIDO CHE SONO STATO A DARVI IL MIO VOTO.

Ci credevo, ma non ricapiterà più.

Felice I. Commentatore certificato 28.03.13 14:23| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho seguito la diretta streaming delle consultazionei con Bersani e devo dire che vedere il comportamento della Signora Lombardi, vostra capogruppo alla Camera, mi ha veramente deluso. La buona educazione (attenzione non dico protocollo) direbbe che invece di scarabocchiare su di un foglietto poteva almeno guardare negli occhi Bersani e far finta di ascoltare.
Quando poi è riuscita a dire qualcosa ed è uscita con quella battuta: mi sembra di essere a Ballarò ha toccato il fondo.Credo che la signora oltre ad avere bisogno di un portavoce abbia bisogna di alcune lezioni di buona educazione.
Lei signora è stata molto irrispettosa ed arrogante!!!!

lora bedosti, castel san pietro terme Commentatore certificato 28.03.13 14:20| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Lo confesso : IO, MARCO PLASTINA, SONO UN TROLL.
Per portare avanti il mio diabolico piano:
per la prima volta dopo 31 anni non ho votato a sinistra
ho finto di sperare in un successo del M5S e di esultare per il risultato elettorale, dicendo che era il migliore possibile: dopo avere fatto strisciare Bersani, lo si fa governare mettendoci la faccia. Il M5S lo tiene stretto per le palle, e le stringe appena c'è qualcosa che non gli torna
ho detto –che giuda- di sperare che il M5S dialogasse per l'elezione delle cariche parlamentari, quando in realtà il mio diabolico piano era la rielezione di Schifani al Senato 
mi sono permesso di osservare -che sfrontatezza- che chi invoca democrazia all'esterno, dovrebbe essere più democratico degli altri, a casa propria
ho fatto osservazioni irriguardose e turbative, tipo: se vuoi cambiare l'Italia e parti dal basso o crei una banda armata, o se entri nel parlamento di una repubblica parlamentare devi confrontarti in qualche modo con le altre forze politiche
per insinuare il diabolico tarlo, ho addirittura detto frasi dettate da bersani: se ti fai eleggere al consiglio di condominio non puoi dire“io con gli altri non farò mai accordi”, perchè non ha senso ed intanto il palazzo se ne cade
sono arrivato al punto di dire che se si andrà a nuove elezioni fra tre mesi l'Italia forse non ci sarà più, comunque tornerà a Berlusconi e finiremo tutti sotto i ponti tranne lui, i suoi amici e le sue mignotte; e che il M5S non arriverà al 10%, e rimarrà fuori dal parlamento. Quando in realtà anche un bambino capisce che arriverebbe almeno al 51%; le sedute saranno in skype con interventi al massimo di 140 caratteri. Ed usciremo finalmente dall'euro; anzi niente più monete perchè i pagamenti potranno essere fatti esclusivamente online.

Ho capito ora che il mio miserabile piano è fallito: confesso ora sperando che i nuovi governanti non puniscano con eccessiva durezza le mie malefatte, magari –orrore– TOGLIENDOMI L'AMICIZIA SU FACEBOOK.

MARCO PLASTINA 28.03.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Troll non troll TROLL NON TROLL troll non TROLL a Beppe Ma vaff......( questo è per me il vaffa day)

Giovanni russo 28.03.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi; il capo ha detto "si può fare, il parlamento è sovrano" - SUBITO una legge per ridurre i compensi ai parlamentari e il loro numero; massimo 100 (cento) tra tutto; di più non servono; per ogni partito (e anche per il MoVimento) ne bastano due fuori il parlamento e due dentro; tutti gli altri che sono lì ad annuire, sono un inutile spreco: mi raccomando: CENTO !! e non di più.

Giancarlo S., NOVARA Commentatore certificato 28.03.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è un momento importante, più unico che raro. Una opportunità per voi,(insieme a un'altra forza politica che, a quanto sembra, almeno per le cose urgenti, la pensa come voi) di poter cambiare le cose in questo Paese, le cose che vorremmo veder cambiate da ormai troppo tempo ma che purtroppo così non è stato. Si prospetta l'opportunità di un cambiamento epocale che non si verificherà mai con nessun altro partito. . Tanti italiani come me, sono veramente angosciati dalla situazione e dalla prospettiva di un berlusconismo distruttivo. Non lasciate cadere nel vuoto questo appello, dateci una speranza. Non si può denigrare sempre tutto e tutti, cercate e mettete a frutto il "BUONO" dove c'è. La fiducia la si può dare come togliere. Non si può dire sempre "NO" a prescindere, non date retta ai duri della linea dura, perché potrebbe sfociare in una dittatura. Oserei dire che avete, inequivocabilmente, il coltello per il manico, quindi, pensateci bene e non deludetemi. Grazie per la vostra
pazienza."

elso v., rovereto ( tn) Commentatore certificato 28.03.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Egregio sig. Beppe Grillo ritiene che, con tutto l'impegno che M5S ci sta mettendo, si possa riuscire a far eleggere al Quirinale il sen. Gianni Letta, o, meglio, il sen. Silvio Berlusconi ???

Giancarlo B. 28.03.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Pensiamo per un attimo a quante porcate troviamo nei cosiddetti programmi dei partiti, e come queste di volta in volta vengano rimodulate al variare delle opinioni. Bisogna valutare attentamente le idee centrali espresse dalle solite "commissioni programmatiche" per misurare fino in fondo la realta' di questi aborti politici. Credo che il movimento si sia mosso da qui, gettando nuove basi e proponendo analisi e soluzioni diverse in grado di annullare definitivamente quella porcheria che ancor oggi viene rappresentata da teorie ed opinioni vecchie errate e molto poco trasparenti. Era ora che nascesse un'idea nuova e in grado di contrapporsi al pericoloso disordine globale e alla inutile marea dei cosiddetti partiti.

giorgio b. Commentatore certificato 28.03.13 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....proprio perchè 5Stelle sono un'altra cosa dai partiti bisognava annunciare che avremmo votato la fiducia a qualsiasi governo - anche ad un governo Scilipoti - proprio per non essere implicati poi nella propaganda del disfattismo e della non assunzione di responsabilità. Non un si al governo Bersani ma uno e un solo voto di fiducia a chiunque, per votare in seguito solo i provvedimenti parlamentari su cui vi fosse stato accordo. Purtroppo è un dato di fatto che le elezioni non le abbiamo vinte, ma nemmeno si è preso il 10% che ci avrebbe relegato "senza dubbio" all'opposizione. Inoltre - va detto anche questo - il meccanismo operativo del gruppo non è ancora all'altezza del compito, visto i tempi stretti concessi alla preparazione delle scorse elezioni ma anche per la situazione di arretratezza tecnica italiana rispetto alla espansione orizzontale della democrazia partecipativa(internet ancora troppo debolmente e malamente diffuso.
Il rischio come si dice nel veneto, è la sindrome del "peso el tacòn del buso", cioè che per un troppo rigido e pregiudiziale rigore mentre la barca affonda, si arrivi a ritrovarsi Belusconi al governo o persino nuove elezioni con un PDL in ascesa. Il rischio, per quello che sento in giro, è che ci possa fare le spese anche il Movimento 5Stelle. Se la nave sbanda è un conto non aiutare, ma se la nave sta affondando, vedere un gruppo che dice "io non vi aiuto perchè ho sempre detto che voi ci avreste portato a sbattere", non credo farebbe piacere ai tanti passeggeri che rischiano il naufragio per incapacità di capire che al momento le regole del gioco sono queste.

paolo micciche 28.03.13 13:42| 
 |
Rispondi al commento

C'è qualcuno meglio di Bersani?

Bersani ha solo testardaggine, complicità di vecchia data con la nomenclatura comunista, vanità ed arroganza acquisita con il suo potere di partito.
Tutt'altra cosa sarebbe la presentazione di un governo guidato da chi ha avuto il coraggio di espellere dalla sua giunta un famoso cantante ed un famoso scienziato facendo in Sicilia quello che nessun altro ha avuto il coraggio di fare in Italia.
Ed allora cosa aspetta Napolitano a dargli l'incarico? Io sono un grillino convinto e mi auguro che questo succeda per il bene dell'Italia ma soprattutto dei nostri figli....Dai Beppe!

Giovanni G., belluno Commentatore certificato 28.03.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attento CRIMI mi sa che ti sostiuiscono... non mi pari sufficientemente OMOLOGATO! prendi esempio dalla Lombardi lei si che ha imparato bene la lezionicina dopo essere stata deprogrammata "
dalla formazione che aveva avuto fino a quel momento dai canali ufficiali di regime"

Maria Z. Commentatore certificato 28.03.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bersani propone un governo responsabile,responsabilmente basato sulle intenzioni responsabili dell'ultimo ventennio:il peggiore della storia d'Italia.Riforme"urgenti"sul lavoro,soldi alla piccola impresa,alla ricerca,alla green economy,rinunce della politica,credibilità data dal fatto che governare adesso è da matti e che lui non avrebbe bisogno di aspirazioni,visto che ha già raggiunto tutto dalla vita.Le Camere dovevano nominare le Commissioni parlamentari lunedì, e non l'hanno fatto.Significa che il Paese è immobile e il PD-L preferisce essere sicuro di gestire il potere prima di iniziare a farlo agire per il bene della cittadinanza.La Meloni stamattina su la7 ha commentato che "il M5S lucra sulla situazione del Paese".Lei, di fronte alla situazione descritta,vede la colpa del M5S causa dell'immobilismo del Paese.Se il Paese dovrà stare fermo fino all'insediamento di un governo gradito ai mercati, se dovrà stare fermo anche dopo quell'insediamento:perchè questo vogliono i mercati, "ospitati" nel nostro ordinamento dalle politiche del PdL e del PD-L,come di Monti,come quelle che furono di Prodi e Padoa Schioppa,piuttosto che Tremonti,Romani,Lunardi e co.,la Meloni ritiene che questo sia colpa del M5S.Non di una legge costituzionale che hanno votato tutti gli schieramenti tranne l'Idv (astenuta),che alimenterà la nostra recessione comunque andranno le cose:finché non si abroga quella legge.Lei sì che può dire di non aver lucrato,lei Ministro della gioventù senza università,che dalle aule lugubri e malsane della Salienza a Roma, piene di disperazione e disoccupazione,ha tratto in salvo ragazzi assumendoli al Ministero o alla regione Lazio,personale di quella politica di cui Fiorito non è che la punta dell'iceberg.Lei sì che può parlare!E poi:Grillo è personalista,mica Bersani che fonda la sua credibilità sul fatto di essere già ricco e felice.

marco cacciatore, Marino Commentatore certificato 28.03.13 13:32| 
 |
Rispondi al commento

I deputati M5S sono definiti liberamente “incapaci” in tv: e questo spaventa.Invece su Isidori della Lega o Scilipoti o Di Pietro,non spaventava fossero degli ignoranti,al massimo si ironizzava:risultando anche pedanti.Invece di considerare che lì ci sono cittadini normali,che comprano il latte tornando da lavoro e torneranno – o magari continueranno - a farlo al massimo tra due legislature,che si sono esposte anche coi loro limiti,rappresentanti sostanziali della società civile italiana,gli italiani preferiscono inveire ed invidiare,predilezioni storiche e naturali:già spaventandosi e forse augurandosi la fine di un’esperienza addirittura prima dell’inizio.Che ieri ci sia stata la prima diretta streaming di una consultazione nella storia di un Paese non conta.E nemmeno che questa situazone è un’occassione per il Paese e i suoi cittadini,di allargare la base sociale comunque stiano le cose,perché entra in campo uno strumento dirompente che è difficilmente gestibile da un potentato (non concesso che quello di Grillo e Casaleggio lo sia o lo sia già,non concesso neanche un po’!). E nemmeno che questo strumento politico sia predisposto al controllo diffuso e può diventare veicolo della effettiva partecipazione alle decisioni che è la democrazia sostanziale (quella diretta non è esercitabile per 60 milioni di persone).Invece di venire a dare ognuno il suo contributo,ognuno al suo posto,si preferisce invidiare e inveire.

marco cacciatore, Marino Commentatore certificato 28.03.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che l’attuale regime consociativo di politici,capitani d’industria,finanza,manager pubblici e privati e classe dirigente tutta insieme,possano essere bene considerati responsabili della situazione in cui versa l’Italia, e che si incastonano perfettamente nella definizione generica di “Mafia”:una pratica distorsiva dell’attività pubblica e privata,che controlla gli interessi pubblici e le istituzioni responsabili del loro raggiungimento,al fine di perseguire scopi non pubblici ma di una élite,casta o “cosca”.Questa “cosca” sono quelli sopra elencati: il 10% degli italiani che sono arrivati,nell’ultimo ventennio,a detenere il 50% dell’ancora enorme ricchezza di questo Paese.Ladsciando a noi,il 90% della popolazione italiana,il restante 50.Un governo a cinque stelle è legittimo costituzionalmente.Costantino Mortati,tra i più grandi costituzionalisti che il nostro Paese abbia mai espresso, chiamava “costituzione materiale” quell’insieme di forze politiche e sociali che,pur senza controllare la maggioranza della rappresentatività o della gestione delle Istituzioni,è in grado di esprimere la direzione politica della società civile.Il Governo non solo è costituzionale, secondo questa interpretazione è la Costituzione di questo Stato.Questo è il M5S.Questo siamo noi cittadini normali e lo rimarremo,ma abbiamo l’enorme occasione di entrare a far parte davvero del nostro Stato e di voltare una pagina della storia,passare un crocevia e lasciare che le cose vadano come devono per rispondere meglio alle esigenze dei cittadini, facendoli protagonisti e non più partecipi – anzi comparse – delle decisioni.Se lo faremo,sarò fiero nel mio piccolo di partecipare.Se no,vale l’ironia non metaforica, e quindi nemmeno bersaniana, che “se S.Francesco esistesse oggi in Italia,probabilmente sarebbe in carcere”. Scusate lo sfogo.

marco cacciatore, Marino Commentatore certificato 28.03.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Avanti così.Siamo stuffi di prendere bastonate, Beppe con l'euro ci hanno rovinato........

giorgio muscas, cagliari Commentatore certificato 28.03.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Che delusione ragazzi M5S!!! Ieri vi seguivo con la speranza che cominciasse davvero una pagina nuova di cambiamento e anche di rivoluzione. Invece di cogliere l'occasione che forse voi stessi aspettavate ve la siete mangiata, e, scusate,... da fessi.
Forse non vi rendete nemmeno conto di quello che dite o fate dire ai vostri luogotenenti Crimi e Lombardo: "appoggeremo i singoli provvedimenti..." Ma vi rendete conto o no che per prendere provvedimenti ci vuole qualcuno che li prenda? Ieri avevate la possibilità di fare e di realizzare un governo che con voi, avrebbe preso il via e che avrebbe preso proprio quei provvedimenti di cui l'Italia ha bisogno! L'Italia che sta morendo. Lo volete capire? La vostra è una condotta politica sbagliata che aprirà di nuovo le fauci al caimano che già mira al Quirinale mentre il suo posto è la galera. Lo volete capire, inoltre, che alle prossime elezioni pagherete tutta l'irresponsabilità boriosa del vostro leader e farete la fine della Lega?


Gente mi sa che avete scordato qualcosa ed è ora anche di finirla con il piagnisteo, il movimento che grazie a grillo è nato, ha sempre detto che non si alleava con nessun partito. Lo ha detto prima delle elezioni, dopo e poi in tutte le salse. Ora se la gente che ha votato il movimento per protesta, per sbaglio mi spiace usassero meglio la capoccia. potevano tranquillamente votare pd, pdl o monti. Se non ricordo male grillo ha pure precisato di non votare il movimento se non si condividevano le idee. Altra cosa nel programma del movimento cè anche il politrometro, ovviamente sarà di difficile attuazione ma se l'idea è questa che tutti giù bravo, bene, bis come puo essere compatibile il movimento con un partito sia di sx di dx e centro e comme cazzo fa a farlo. E questo vale anche per i SENATORI DEL MOVIMENTO CHE GIA' HANNO CAPPELLATO UNA VOLTA, CHE RICORDO SIETE STATI VOTATI PER IL PROGRAMMA DEL 5 STELLE NON PER LA VOSTRA COSCIENZA O PERCHE' VE LO HA ORDINATO IL DOTTORE.

pippo p. Commentatore certificato 28.03.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Non mi sono mai piaciuti i blog, poichè in genere la gente scrive senza avere un interlocutore che gli risponde, che guarda negli occhi, che parla .
Tuttavia ,questo modo di esprimersi a senso unico, colma un vuoto di comunicazione tra i politici e gli elettori .Sono d'accordo con la linea del movimento 5 stelle e che esista questo movimento .Sulla fiducia si può discutere .La fiducia si poteva dare , visto il cambiamento di Bersani, la proposta .
Si poteva chiedere un cambiamento maggiore , come si fa quando si discute con un persone davanti .
La fiducia poi si può anche togliere.Il gesto simbolico della fiducia è importante , questo è vero . Ci vuole discontinuità . Allora si può chiedere al Presidente Napolitano un incarico per formare un Governo : fatelo se siete capaci!

Mario t., milano Commentatore certificato 28.03.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno io neofita della politica, volevo sapere una cosa ma i "cittadini" del movimento 5 stelle possono usufruire del ristorante di Montecitorio?
Possono usufruire delle auto blu????
Grazie per le risposte. Bye Bye

rosa ., Bari Commentatore certificato 28.03.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Vi ho votato. Sono contento di averlo fatto.
Ora però mi piacerebbe vedervi con Bersani per cambiare il Paese.
Non sarà il massimo della vita, lo so, ma levarsi dalle p...e Berlusca non vi piace proprio???
Ora siamo li, abbiamo un'opportunita'.
Alle prossime elezioni , se ci saranno a breve, non prenderemo più del 10% con questo negativismo ad oltranza.
Noi siamo credibili! Loro NO! È vero , ma è anche vero che siamo nella BRATTA.
Riflettiamo bene. Marco da Genova.

Marco Garaventa 28.03.13 13:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

O Grillo , ma non capisci proprio un ..... .
potete avere un potere grandissimo , voi fate nascere un governo Bersani , dettate le vostre condizioni , approvate tanti dei vostri punti programmatici , se Bersani volesse fare altro lo potreste sfiduciare immediatamente , mi dite che cazzo volete di più ???
Certo che siete veramente fuori dalla realtà , ma se fate il male dell'Italia , provate ad andare ancora in piazza a fare lo tsunami tour e vedrete che accoglienze .
Mi rivolgo ai cittadini eletti al Senato : fatevi un esame di coscienza e votate di conseguenza , date questa fiducia a Bersani , votate i provvedimenti importanti che sapete , fate fuori il nano dalla politica , lascerete il segno e l'Italia tutta vi ringrazierà , in caso contrario sarete maledetti e finiti per sempre , voi e quei due integralisti che vi " guidano " .
Non è disdicevole riflettere e cambiare idea , anzi è una virtù . GRILLO , CASALEGGIO E CI METTO ANCHE DARIO FO', LA VOLETE LEGGERE QUESTA ONDATA ( TSUNAMI ) DI GENTE RAGIONEVOLE CHE SCRIVE SUL BLOG SPINTI DA PREOCCUPAZIONI , IN TUTTA COSCIENZA E NON SPINTI O PAGATI DA CHICCHESSIA ???? QUESTO E' IL MODO DI CRESCERE NEL CONSENSO E DI RIPULIRE SEMPRE DI PIU' LE ISTITUZIONI E LA SOCIETA'PARTENDO DA SUBITO , DAL DENTRO E CON COSTANZA . SPERO CHE CI RIUSCIATE. A.. a proposito , BUONA PASQUA .

Luigi Morichelli 28.03.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Ho ascoltato il discorso in diretta striming,non mi è parso di sentire niente di concreto per il popolo italiano non ho sentito parlare di lavoro di cosa fare subito per i giovani, di sboccare gli stipendi degli statali scuola bloccati dal 2008, blocco stipendio e blocco degli scatti di anzianità;di poliche socili, della sanità, ma gli uomini politici si rendono davvero conto del dramma del popolo italiano io credo proprio di no, e sapete perchè perchè loro i loro privilegi i loro stipendi da paperino i loro intrallazzi e quindi le loro sicurezza il mondo a loro non gli crolla mai!

antonella lo verde 28.03.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO IO NON TI HO VOTATO MA ALL'INIZIO MI ERI SIMPATICO. NON HO VISTO IL TUO SUCCESSO COME UN PERICOLO MA COME UNO STIMOLO SOPRATTUTTO Al csx AD ANDARE A SINISTRA. ORA VEDO QUELLO CHE SEI: UN DITTATORE PAZZO IN PIENO DELIRIO DI ONNIPOTENZA CHE MUOVE I SUOI BURATTINI IN PARLAMENTO CON LE FILA DEL WEB.
--HAI SEMPRE SPARATO CONTRO BERSANI (CHE E' L'UNICO CON UN BEL PO' DI BUON SENSO) E POCO O NIENTE CONTRO BERLUSCONI.
--STAI FACENDO PARLARE QUATTRO IGNORANTI IN PARLAMENTO CHE DICONO DI VOTARE IN FUTURO LE PROPOSTE DEL GOVERNO UNA PER UNA MA IL GOVERNO NON LO VOGLIONO FAR NASCERE. (O IDIOTI O IN MALAFEDE).
- STAI PORTANDO IL PAESE VERSO SICURE ELEZIONI ANTICIPATE, NONCHE' BANCAROTTA (ALTRO CHE CAMBIAMENTO! CAMBIAMENTO SI' MA ALLA ROVINA!).
-STAI GARANTENDO, GRAZIE ALLA PECORAGGINE DELLA MAGGIOR PARTE DEI NOSTRI CONNAZIONALI, QUASI CERTA VITTORIA A BERLUSCONI.

SAI CHE PESO A QUESTO PUNTO? CHE ESISTE UN PATTO GRILLO/CASALEGGIO-BERLUSCONI.
SI' SIETE D'ACCORDO E TU IN QUALCHE MODO SEI PAGATO PER QUESTO.

BUON VIAGGIO VERSO LA COSTA RICA!

Silvana Mazzarello, ARQUATA SCRIVIA (AL) Commentatore certificato 28.03.13 12:59| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

programma di 30 anni? e fare qualcosa subito no?

paolo pizzini 28.03.13 12:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ma la volete smettere di farvi convincere dalle balle e ricatti dei mezzi di comunicazione di partito?
Potra' anche essere che avete votato M5S (ci credo poco), ma non avete capito un granche' di come stanno le cose pero', questo e' sicuro.

Fatevi un'idea anche leggendo altre fonti per favore, qui ad esempio:

1) http://www.byoblu.com/post/2013/03/25/Scenari-spaventosi-e-raccapriccianti.aspx
2) http://www.serviziopubblico.it/grillo/2013/03/07/news/governo_in_prorogatio.html


e questo link per ricordarvi di chi stiamo parlando, che chiede la fiducia:

3) http://www.youtube.com/watch?v=W4LVy_G2B78


e qui un po' di sana cultura, perche' sia chiaro come funzionano i poteri nelle democrazie moderne, e anche in Italia:

4) http://it.wikipedia.org/wiki/Potere_esecutivo
5) http://it.wikipedia.org/wiki/Potere_legislativo
6) http://it.wikipedia.org/wiki/Potere_giudiziario


Non vi fate abbindolare, perche' e' proprio cosi' che ci hanno tolto tutti i diritti! Informatevi!

Gabriele B., Hamburg Commentatore certificato 28.03.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedo, per piacere, di usare quel minimo di educazione necessaria in una società civile per interagire con gli altri.

Lo streaming di ieri farà molto più male al Movimento che a Bersani ed al PD. Una persona si ridicolizza sottolineando con l'ironia le contraddizioni di quello che sostiene.

Sbeffeggiare, insultare o non stringere le mani alle persone sono azioni che ricadono nella maleducazione e nell'ignoranza. Se dovevo avere dei beceri cafoni come governanti, quelli di prima andavano benissimo.

Penso che chi vi ha votato lo abbia fatto non per assistere a questa fiera di mala educazione, ma per vedervi fare (e partecipare nel farlo) un cambiamento.

Grazie

Simone Tammaro 28.03.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Fino a quando giocate sulla pazienza degli italiani, e non italiani, lavoratori, cassaintegrati, disoccupati, aziende che si vedono impossibilitate di poter andare avanti per la crisi che non guarda in faccia nessuno. Non credo che l'intera italia a dato a voi il diritto di tenere alle strette l'intero paese con la crisi che ogni giorno fa più vittime. Si avete preso una percentuale di voti non significa che questo vi da diritto a dire no a lavorare per il paese IMMEDIATAMENTE!! Sono cassa integrata da un anno, il lavoro non c'è, cosa volete fare, che proposte avete? Finora non ho visto nulla di concreto da voi, solo tempo perso, insulti a mezzi de comunicazione, politici e incapacità cronica. LAVORATE E DA SUBITO NON PERDETE PIU TEMPO A INSULTARE I PARTITI, SIATE PIU DECENTI, RISPETTATI LE ISTITUZIONI DELLO STATO ITALIANO! E date la possibilità a tante famiglie di arrivare a fine mese, di trovare un lavoro e rimettere in marcia la economia di questo paese. Adesso non serve più vedere i propri interessi o di un partito, serve lavorare e non lo avete capito ancora, quando Italia avrà toccato fondo allora cosa direte agli italiani?

Paulina Burbano 28.03.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Bersani non molla, umiltà zero !

Ultima dichiarazione di Zanda :

Con rispetto per il Quirinale riteniamo sia possibile andare ancora a verificare il consenso nelle Aule............

Ergo:

" tenteremo fino alla fine di fare scouting a spese del M5S "

Di fronte ai capigruppo le favolette a sfondo morale non hanno funzionato, ma presi i senatori uno a uno.............................

A quelli che sostengono il compromesso come un bene necessario per il paese e credono nell'autenticità e nell'onestà degli esponenti del Pd io ricordo ancora :

http://www.youtube.com/watch?v=swntE1iWB5Y

Cosa vi ha convinto di aver di fronte dei galantuomini ?

Vi piace la loro idea di Bene per il paese ?

Siete sicuri che agire in coscienza significhi
concedere ANCORA a queste persone di mettere mano alla cosa pubblica ?

Siete anche sicuri che il non arretrare dalla scena politica del Pd, non sia una necessità per quella sinistra che, se il M5S entra in profondità nelle istituzioni deve poi difendersi
probabilmente anche sul piano legale
( vale ovviamente la stessa cosa per la destra )
per le cose che assai probabilmente salteranno fuori ?


Roberto B., Genova Commentatore certificato 28.03.13 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lettera di Celentano a Grillo su Repubblica:

Praticamente tu spingi Bersani ad allearsi con Berlusconi. Hai mai pensato ai vari risvolti di una così curiosa alleanza?… Tutti e due, per come li hai ridotti, sarebbero costretti a venirsi incontro, anche se nell’animo di entrambi auspica l’idea di tornare il più presto possibile felici e separati più di prima. Ma nel frattempo ci sarà una gara a chi dei due lavorerà meglio per il bene degli italiani. Se ciò avvenisse è chiaro che il merito sarà ancora tuo. Ma se poi questi due si divertono a stare insieme? Perchè magari gli italiani sono contenti di come hanno governato… E allora la strana alleanza che doveva durare solo il tempo di una o due riforme, potrebbe protrarsi e durare magari qualche anno, o addirittura cinque di anni… E poi?… Tu dirai si ritorna alle elezioni, ma se poi questi due e anche il resto dei partiti non fanno più tutti quegli sbagli che hanno fatto fino adesso?

Fabio Z., carsoli Commentatore certificato 28.03.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento

CRIMI E LOMBARDI
coppia di brigatisti degli anni di piombo

Ho visto ed ascoltato Bersani accorato e struggente di fronte alla coppia criminale Crimi Lombardi e mi ha destato tenerezza.
La scena evocava in me qualcosa di tragico già visto.
Ho cercato di aprire tutti i cassetti della memoria e ho avuto paura
Questi due figuri rigidi, algidi, di poche parole, non intellegibili nei pensieri, fissi nello sguardo, all'apparenza sicuri, mi sono sembrati giudici di un tribunale speciale.
Poi li ho meglio messi a fuoco e mi sono apparsi due brigatisti degli anni di piombo, di quelli che senza contraddittorio, senza difesa, celebravano processi in nome del popolo e nel medesimo nome emettevano sentenze irrevocabili di morte che essi stessi si incaricavano di eseguire con ordinaria ferocia.
Nessuna incertezza sulla colpevolezza, nessun ragionevole dubbio, nessuna pietà per il condannato solo l' ineluttabilità del destino esternato con poche e ferme parole pronunciate senza emozione alcuna.
Non aspettiamoci riflessione, ripensamento, approfondimento essi sono inflessibili esecutori di sentenza già scritta.
Il dolore, il lutto, la miseria che provocheranno sono messi nel conto, sono danni collaterali della loro guerra contro tutti per perseguire il loro disegno allucinante.

Dario Strozzieri 28.03.13 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Norberto Bobbio già nel 1984 scriveva:

«L’ipotesi che la futura computer-crazia, com’è stata chiamata, consenta l’esercizio della democrazia diretta, cioè dia a ogni cittadino la possibilità di trasmettere il proprio voto a un cervello elettronico, è puerile. A giudicare dalle leggi che vengono emanate ogni anno in Italia il buon cittadino dovrebbe essere chiamato a esprimere il proprio voto almeno una volta al giorno. L’eccesso di partecipazione, che produce il fenomeno che Dahrendorf ha chiamato, deprecandolo, del cittadino totale, può avere per effetto la sazietà della politica e l’aumento dell’apatia elettorale. Il prezzo che si deve pagare per l’impegno di pochi è spesso l’indifferenza di molti.

«Nulla rischia di uccidere la democrazia più che l’eccesso di democrazia.» (Norberto Bobbio, Il futuro della democrazia, Torino, Einaudi, 1984, p. 22)

Luca Fiano Commentatore certificato 28.03.13 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Voglio continuare a credere che ciò a cui stiamo assistendo faccia parte di una strategia politica e di comunicazione che infine convinca della giustezza delle scelte del Movimento. Come a molti la posizione dei 5stelle è apparsa anche a me in parte inspiegabile per il fatto che le regole si conoscevano prima delle elezioni e di norma chi vince un'elezione in questa democrazia governa in collaborazione con altri. Attualmente c'è Berlusconi a cui la sua Fininvest sta andando male e non mi pare fuori luogo pensare che per "raddrizzare i conti" il criminale in combutta con il suo esercito di mafiosi pensino di far pagare il conto all'intero Paese. Quello da solo vale quanto TAV e MPS messi insieme. Le parole e i concetti sono un gran cosa ma i numeri non sono meno importanti

paolo biglia, asti Commentatore certificato 28.03.13 12:45| 
 |
Rispondi al commento

BILDERBERG la potente organizzazione economico-finanziaria mondiale starebbe dietro le stragi italiane degli anni 70.Obiettivo di questa potente organizzazione di cui Mario Monti è frequentatore e perfetto conoscitore viene accusata di pilotare l'euro crisi per rewstituire il potere assoluto alle elite planetarie amputando e annullando la sovranità dei popoli e dei parlamenti nazionali.In questo direzione vanno Maastricht,il Trattato di Lisbona,il Fiscal compact,le crisi greche,cipriota, slovena, italiana.Togliere sovranità ai parlamenti nazionali per dare alle grande banche,alla BCE (che non é il parlamento europeo ma una banca). Su queste vicende scrissero Emilio Alessandrini giudicie ucciso dai terroristi di prima linea.Le vicende vengono riprese in un libro scritto da Ferdinando Imposimato Presidente onorario della Corte di Cassazione.Strano che trra le forze politiche soprattutto quelle di sinistra e sui media italiani questa vicenda non fa notizia. Eppure stiamo parlando di sovranità nazionale,d stragi di stato. Come mai il PD nondice nulla su queste drammatiche vicende. Saluti

ANTONIO B., Latina Commentatore certificato 28.03.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono profondamente deluso dalle scelte ad oggi fatte, in un qualunque organismo sia biologico, tecnico, amministrativo o politico le cose si possono cambiare in meglio solo dall'interno e noi ci stiamo rifiutando di farlo.
Non esistono rivoluzioni incruente caro Beppe, le rivoluzioni sono sempre dolore e sofferenza diffusa che inevitabilmente porta alla instaurazione di un nuovo regime non sempre migliore di quello che lo precedeva.
I veri passi avanti della civile convivenza si sono sempre realizzati con la partecipazione attiva a progetti condivisi con la popolazione. Se oggi ancora ci fregiamo del merito di aver convogliato in un ambito civile la rabbia non è perchè abbiamo fatto molto nella direzione del cambiamento, abbiamo solo coagulato il malessere.
Di ciò che Crimi e Lombardi hanno detto non ho compreso la portata innovativa e me ne scuso, ma forse non c'è nessuna innovazione nello spingere Bersani verso il nano.
E tu gli dai del padre puttaniere ... all'unico che negli ultimi 20anni a fatto da ministro qualche legge veramente nell' interesse dei cittadini....
Sono veramente arrabbiato nel veder andar sprecato il voto che ho dato e fatto dare.
Avrei mille cose da aggiungere, ma ora devo pensare all'imprescindibile ... per mantenere la mia famiglia non mafiosa.

Marco Claudio Pederzoli 28.03.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Io ho votato Grillo e il suo movimento, ma non ho capito che vuol fare, posso capire avesse vinto con la maggioranza e quindi avrebbe fatto un suo governo, ma non capisco perchè dovrebbero fare un governo loro se non hanno la maggioranza.
Se fosse scesa a patti col pdlmagari saremo riusciti ad abbassare i numero di parlamentari questa casta ecc...ma bisognava trovare un accordo, se riandiiamo a votare ora come ora, il Pd mette Renzi e Grillo se la prende nel culo, perchè molti voti cosi li ha persi.
Ma non se ne rende conto????
Fatta una cazzo di legge elettorale assieme porca troia!!!
quante volete dobbiamo andare a votare a Cazzo!!!
Poi non capisco perchè non si confrontino nelle trasmissioni...
Non sono un troll...sono solo un cittadino che ha votato il movimento...ma sinceramente visto i risultati...mi stò pentendo...

Claudio Aledda 28.03.13 12:39| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A parte che un blog così disordinato, dove le uniche cose chiare si riferisacono alle pubblicità, non può proporsi di essere un opunto di riferimento per il cambiamento del paese, inoltre:
1) volete dirci "quale cambiamento", in tema di fiscalità non sapete dire nulla
2) in tema di macroecnomia e politica economica non sapete dire nulla (e non citate Stiglitz che non sapete neanche pronunciare il suo nome)
3) il vostro programma è solo un coacervo di slogan pianificato per riscuote il plauso di cittadini acciecati dalla rabbia
4) la vostra efficacia comunicativa è composta: in parte da insulti (per intercettare i peggiori rebbiosi del Paese); in parte da tecniche di programmazione neuro linguistica (PNL) per intortare caproni e pecaore fedeli al bastone; contenuti solo inerenti la "pulizia" del parlamento che ora vi rifiutate di effettuare, escludendoci di fatto da soli la possibilità di governare (si tornerà al voto, oppure un governo tecnico)...mi dite come farete a ghovernate visto il calo di consenso registratosi nelle ultime settimane post voto?
4) non mi dilungo perchp ci avete già annoiato, l'Italia ha bisogno di persone serie, non cani rabbiosi, integralisti incompetenti, massimalisti inconcludenti, gattini ciechi in autoistrada alla ricerca del padrone (unico in grado di garantire unitarietà emotica, e non contenutistica, del movimento

Fate cagare!

Luca Fiano Commentatore certificato 28.03.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BEPPE, NON RIESCO A CAPIRE IL TUO PROGRAMMA(NON QUELLO SCRITTO CHE PER REALIZZARLO NON BASTEREBBE IL 100% CHE VORRESTI, UTOPICO) MA UNA COSA E' CERTA, STAI FACENDO SFUMARE IL SOGNO DI TANTA GENTE CI HA VOTATO, PROVENIENTE DA TUTTE LE PARTI.RIPETO NON INTENDO CHE TU FACI INCIUCI MA QUANTO MENO APPOGGIARE UNA PICCOLA PARTE DEL PROGRAMMA (SAREBBE GIA' UN SUCCESSO).I NS PORTAVOCE DI HAN DETTO CHE VORREBBERO UN GOVERNO DI M5S. MA OBIETTAVIVAMENTE MA CON QUALI SOLDATI!!!! CON TUTTO IL RISPETTO X LE PERSONE CHE ABBIAMO VOTATO, SECONDO ME DEVONO MANGIARE ANCORA MOLTO PANE DURO, A MENO CHE TU NON SIA UN MAGO E NOI NON L'ABBIAM CAPITO.UNA COSA E' CERTA CHE DI QUESTO PASSO ANDREMO A ELEZIONI ANTICIPATE,VINCERA LO PSICONANO E NOI ANCORA UNA VOLTA A INCAZZARCI COME LE IENE.CHE TI PIACCIA O NO TUTTI I VOTI GIUNTI SONO PROVENIENTI DA SX E LA PROSSIMA VOLTA VOTERANNO INGROIA, PERSONA CHE SECONDO ME AVREBBE BATTAGLIATO DALL'INTERNO PER OTTENERE QUALCOSA PER NOI. BEPPE SCUSAMI ( TANTO QUESTO COMMENTO NON LO LEGGERAI) MA SPERO IN TANTI DI NOI A INCORAGGIARTI A PRENDERE POSIZIONE REALISTICA.......ADESSO O MAI PIU'E POI UNA VOLTA DALL'INTERNO GLI FARAI IL CULO COME DICI TU. CIAO A TUTTI FORZA INSISTIAMO INSIEME A FARCI SENTIRE, SINCERAMENTE SONO UN PO DELUSO, DOVENDO AFFRONTARE TANTE PERSONE CHE HO CONVINTO A VOTARE PER M5S.

FERNANDO RENNA (), TREPUZZI Commentatore certificato 28.03.13 12:37| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI QUELLI CHE INSULTANO GRILLO O IL M5S:
Ok, diamo la fiducia...
Credete davvero che nel breve periodo cambierà qualcosa?
Il paese è stato martoriato da questi 20 anni di malgoverni, svuotato completamente, soprattutto a livello sociale ed etico.
Ora improvvisamente tutti vogliono fare bella figura, si riducono lo stipendio,seguono senza ammetterlo tutti quei punti che da sempre sono l'ossatura del programma a 5 stelle...
non saranno quei 3 o 4 mesi in piu a decidere le sorti di tutto..e un altra occasione per un reale cambiamento non ci sara'in futuro. meditate.

fabio c 28.03.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solamente una tempesta di calda passione è capace di cambiare i destinidei popoli; ma solo chi se la porta dentro può risvegliare questo tormento.

fabrizio fontana 28.03.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono di Carpi, zona terremotata, piccolo artigiano-commerciante, noi non possiamo aspettare, abbiamo bisogno di un governo che governi e che faccia quelle riforme che bisogna fare. Quelle riforme che dice Bersani di voler fare, più altre ancora. se Bersani non vi piace perchè rappresenta la vecchia politica, dite chi vi piace, ci sarà qualcuno tra i nuovi eletti nel PD che vi sembra serio. Avete la possibilità di fare molte delle riforme per le quali siete stati eletti, tenedo per le palle il PD. Oppure dite almeno chi non volete. siate chiari, dite a Napolitano che tipo di governo appoggereste, discutete e trasformatevi da forza di opposizione a forza di governo.
Tornare a votare fra 3 mesi, con l'attuale legge elettorale rischierebbe di riconsegnare il paese a Berlusconi, perchè ci sarebbero molti delusi dal PD ma anche delusi da M5S. Il PD avrà molti difetti, ma credo che rispetto a PDL Berlusconi ci sia un'abisso.

luca p., carpi Commentatore certificato 28.03.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

la diretta streaming è sicuramente un ottimo strumento....ma visti i contenuti insesistenti ed i toni veramente inqualificabili a me, i questo caso mi sembra solo uno strumento di controllo ed il modo di colmare una completa mancanza di fiducia da parte della base....
saranno i nostri eroi in grado di gestire l'enorme opportunità di cambiare l'italia.

Questo lo vedremo (forse) nella prossima puntata.

Francesco I., Carrara Commentatore certificato 28.03.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Se non ci fosse stato il M5S col c...o che avreste visto la consultazione. E' finita la pacchia!! Il pagamento dei debiti che lo Stato ha nei confronti delle imprese li volevano far passare attraverso le banche…., un accenno lo ha dato la Lombardi a Bersani che ha fatto il vago. Devono contargli i peli del c..o a questi stronzi collusi con le loro banche. Svegliatevi!!! Le vostre ideologie sia di DX che di SX sono andate a finire nel cesso in Italia. Questi hanno messo in ginocchio il Paese più bello del mondo!! Maledetti bastardi politici mantenuti, che hanno sempre messo nei posti chiave gli amici degli amici creando una classe dirigente della P.A., e non solo, senza scrupoli. Professionisti di una professione, tra l'altro, esercitata solo in Italia. Signori che siedono in Parlamento da 10, 20, 30 anni e non hanno ancora capito come gestire la cosa pubblica! No!!! Forse l’hanno capito benissimo mettendolo al c..o dell'Italia e degli Italiani!! Ma vi rendete conto che se siamo ridotti così lo dobbiamo a questa politica becera!!! Tutti quelli che continuano a rompere le p…e, hanno la vista annebbiata e devono stare attenti a non perseverare con questi atteggiamenti, potrebbero, altrimenti, diventare loro complici!!!! Riprendiamoci l’Italia ed il futuro!!!!!

Leonida Primo Commentatore certificato 28.03.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non mi sono mai pentito tanto di un mio voto. il vostro atteggiamento è del tutto antidemocratico e non rispetta il volere di molti vostri elettori. io sono uno di questi ( non un troll) e sono indignato per la figura che state facendo, per le decisioni che state prendendo, per alcuni onorevoli 5 stelle che si stanno dimostrando non all'altezza della situazione (ricordo che una di loro non sapeva nemmeno cosa fosse la bce).vi state nascondendo dietro un dito e non state affrontando la responsabilità che, attraverso il voto, i cittadini vi hanno concesso. ora avete la possibilità di una riforma importante, e quantomeno di liberarci del problema numero 1 del nostro paese che si chiama Silvio Berlusconi.
...il mio voto non lo vedrete mai più

Alessandro Palamidesi 28.03.13 12:28| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Il movimento del no, sempre e comunque; napolitano avesse del coraggio potrebbe scoprire il vostro bluff, dare a voi l'incarico e poi a chi chiedereste la fiducia? al pdl? Il vero problema sarà quando l'italia tornerà alle urne e voi perderete molti consensi visto l'inutilità dell'avervi votato e molti già se ne sono resi conto, nel contempo, purtroppo, l'uomo che ha semidistrutto il nostro paese tornerà al governo !!

andrea a., roma Commentatore certificato 28.03.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Il vecchio presidente Mao diceva che in politica esiste sempre un nemico principale e che di quello bisogna occuparsi per primo. Mao di belinate ne avrà anche combinate, ma intanto la Lunga Marcia l'ha fatta. Da vent'anni seguo con attenzione le vicende del nostro nemico principale, ovvero Joker Silvio. Che a molti nel MoVimento sembra uguale a Bersani, ma a me no. Il Pd è stato simile al Pdl nel tentennare e nel poco concludere, altrettanto vorace nelle spartizioni, portatore insano di progetti economici legati al cemento e alla distruzione dell'ambiente (Tav!!!), inetto quando ha avuto storiche occasioni di condurre battaglie radicali per l'ineleggibilità del Joker e la risoluzione del conflitto di interessi. Ma oggi D'Alema e Veltroni e Fioroni non hanno in mano mezza carta, l'avranno domani se potranno tornare al tavolo che preferiscono: quello della "responsabilità" e delle larghe intese. Bersani non ha mai allestito commissioni parlamentari per killerare avversari politici (Telecom Serbia e Igor Marini, Mitrokhin e il Magico Scaramella: due testimoni falsi); usato strutture parallele dei servizi (Pio Pompa in via Nazionale a Roma, stesso giro di Renato Farina e qui basta la parola) per catafottere politici nemici; fatto uscire dal Csm documenti per denigrare la Boccassini (vedi Brigandì); fatto filmare un giudice nemico, Mesiano, per tentare di delegittimarlo; allestito cagnare davanti ai tribunali della Repubblica; "armato" le mani di provocatori professionali del giornalismo come Sallusti; tentato di demolire la Rai; promosso un ritorno della più vomitevole censura e autocensura; tentato di sfuggire a qualsiasl processo l'abbia visto coinvolto. Eccolo in nemico principale, eccola l'infezione. Teniamolo per le palle, Bersani o un altro che dia più garanzie di potabilità, ma non lasciamolo precipitare. Un'Italia de-Jokerizzata è possibile.

Battista Andrea Aloi 28.03.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici, ho votato per il movimento per una esigenza di cambiamento anche rispetto all'atteggiamento delle persone che hanno vinto le parlamentarie.
Vedendo ieri la sig.ra Lombardo devo dire di essere rimasto deluso due volte.
L'arroganza e la spocchiosità di colei è vergognosa, ma da dove viene fuori...
La seconda delusione è quella di programma, perchè secondo me si poteva dare la fiducia al governo PD guidandolo verso il cambiamento e non ultimo togliere di mezzo Berlusconi.
Non capisco questa scelta e vi dico che se dovessimo andare a nuove elezioni non voterò più per il movimento....sono deluso...

alessandro gabanotto 28.03.13 12:24| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Una cosa è certa: la diretta streaming e, in generale, gli strumenti impiegati dal m5s sono una grande cosa che davvero può far rientrare nuove energie e interessi nella politica. Ma sarebbe bello se il cambiamento non si riducesse solo a questo modo innovativo di vivere la democrazia, ma si affiancasse a una gestione più seria della linea politica.
1) se Bersani mi avesse dato del "tu" gli avrei risposto dandogli del "tu", non certo permettendogli di farmi passare solamente per incauto novellino.
2) quando Bersani dice "la fiducia si può anche togliere" avrei colto la palla al balzo. Gli avrei dato un ultimatum.. "hai la fiducia ma se entro x il tuo governo non propone y noi ti facciamo cadere" e così si rimaneva anche in linea con il discorso della credibilità, e la responsabilità sarebbe stata sua.
3) E' andata bene che Bersani, molto meno aggressivo di altri che potrebbero succederlo alla testa del PD, li ha graziati non sottolineando pubblicamente che tirandosi indietro dal governare con lui lo avrebbero costretto a rivolgersi a quelli che così tanto contestano, perché se il 25% degli italiani decide di non partecipare al governo se non come "esterni" alla maggioranza, allora qualcun altro dovrà farlo... e se su tre due son li, indoviniamo un po' chi sarà mai...

federico fogo 28.03.13 12:16|