Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il Parlamento e i badanti della democrazia


anziano.jpg

Il presidente Napolitano ha confermato ieri le nostre posizioni su Parlamento e Governo. In sostanza ha affermato che un governo (mai sfiduciato...) è in carica, sebbene limitato agli affari correnti, e sta operando in collaborazione con il Parlamento, anzi solo previo consenso del Parlamento. Ad esempio la Commissione speciale sta esaminando un provvedimento legislativo di carattere economico per sbloccare pagamenti alle aziende per 40 miliardi di euro con il contributo di tutte le forze politiche, tra cui il M5S, come espressione del Parlamento e non, come è avvenuto negli ultimi anni, attraverso atti di imperio del Governo con ripetuti decreti. In questa fase, infatti, per poter emettere un decreto di urgenza fuori dagli affari ordinari, il Governo deve chiedere l'autorizzazione al Parlamento. Al momento è la miglior soluzione possibile in un Paese che ha visto una serie di Governi che hanno imposto le loro politiche a Parlamenti svuotati di ogni autorità e significato, anche grazie al Porcellum che ha trasformato i parlamentari in "nominati", in yes men. E' necessario ridare al Parlamento la sua centralità. Per farlo è urgente l'istituzione delle Commissioni per l'esame delle proposte di legge. Le Commissioni a più di un mese dal voto non sono ancora state istituite, il risultato è un rallentamento dell'attività legislativa che potrebbe occuparsi da subito di temi come la nuova legge elettorale, il conflitto di interessi, il reddito di cittadinanza, la legge anti corruzione, l'abolizione dell'IRAP.
Chi si oppone alle Commissioni? E perché? Il M5S da settimane sta proponendo la loro formazione immediata nell'indifferenza dei partiti e delle Istituzioni. Il Paese non ha bisogno di fantomatici negoziatori o facilitatori del calibro di Violante, il gran maestro dell'inciucio, tanto per citarne uno, che operano come gruppi di saggi, non ha bisogno di "badanti della democrazia", ma di far funzionare meglio il Parlamento e alla svelta.

lasettimanabanner.jpg

Potrebbero interessarti questi post:

Colpo di Stato all'italiana
Il 18 Brumaio di Napolitano I e il M5S
Wiki Violante

31 Mar 2013, 13:07 | Scrivi | Commenti (6557) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Tags: badanti, Commissioni, facilitatori, Governo, Napolitano, Parlamento, saggi, Violante

Commenti

 

Stai bisogno di un prestito urgente? Avete bisogno di qualsiasi tipo di prestito per avviare un'impresa? Avete bisogno di un prestito per comprare una casa o una macchina? Oppure avete bisogno di un prestito per pagare le bollette o per prendersi cura della vostra auto? Se sì email noi oggi a jonnafinance@outlook.com e ottenere il vostro prestito ..

Email: jonnafinance@outlook.com
Saluti
Mr Jonna

Jonna Finance 06.01.14 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Avete bisogno di un prestito? Sei stato alla ricerca dove per ottenere un prestito? Avete cercato di ottenere qualsiasi tipo di prestito? quindi applicare subito? (rodrigoluliloanfirm@yahoo.com) se si vuole ottenere un prestito conveniente. Prestito è offerto qui a un tasso di interesse molto basso del 3%. Contattaci subito se siete interessati.

Rodrigo Luli 23.12.13 06:28| 
 |
Rispondi al commento

Cari Richiedente,
Sono un prestatore di prestito privato, che dà fuori di prestito a un tasso di interesse molto basso del 3%. diamo fuori tutti i tipi di prestito come prestito Educational, prestito d'affari, mutuo per la casa, prestito agricolo, prestito personale, prestito auto e altro buon motivo, ho anche dare prestiti dalla gamma di $ 5.000 - $ 50.000.000,00 sia in dollari, euro, sterline e altra valuta ad un tasso di interesse del 3%. Durata di 1-30 anni, a seconda della quantità che è necessario come loan.If siete interessati preghiamo di contattarci via email: rllender@hotmail.com

Rodrigo Luli 09.12.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

GUARDA IL MIO APPELLO A BERLUSCONI: http://goo.gl/ubRxX


Ieri sera ho visto in TV uno special sul Movimento, nonostante fosse trasmesso dalla RAI mi è venuta ancora più voglia di seguirvi.

Domenica Canestrini, Potenza Commentatore certificato 15.04.13 09:48| 
 |
Rispondi al commento

CHIARIAMOCI

Questa LEGISLATURA sarà la sola che potenzialmente può permettere di cambiare qualcosa di PROFONDO nel paese. La Sinistra non potrà mai governare realmente il paese da SOLA, il M5S sarà tollerato solo se sarà antagonista alla sinistra.
GLI ITALIANI SI MERITANO I POLITICI CHE HANNO,perché ne sono ESPRESSIONE di VOTO.

NON RACCONTIAMOCI + BALLE, i dati ISTAT di qualche giorno fa parlano chiaro.

Il 90% della popolazione FISCALE dichiara meno di 36000 Euro lordi,il 49% meno di 15000.Gli imprenditori dichiarano 18800.

O SIAMO UN PAESE DI MORTI FAME e VENDOLA dovrebbe essere al 40% oppure siamo un paese di EVASORI e allora la sinistra è minoranza. DAL MOMENTO che è sempre successo questo, direi vera al seconda.

QUESTO E’ IL PAESE DA GOVERNARE e chi GUIDA il M5S sa BENE.

Se M5S DEVE essere il NUOVO PORTO DEGLI EVASORI IN FUGA DAL PDL, SARA’ BENE CHE LO SI DICA CHIARAMENTE.

ALTRO CHE COLPA DELL’EURO.
Le stupidaggini che si leggono sull’ EURO come il cambio voluto da Prodi è nata della linea EDITORIALE creata da Il Giornale e Libero per CREARE il NUOVO percorso elettorale a BERLUSCONI che né il LORO DATORE di LAVORO, quindi possono riscrivergli la storia e dipingergli il futuro.
Se fossimo un paese SERIO, NORMALE dovremmo parlare se essere LIBERISTI (DESTRA) e volere un MODELLO alla AMERICANA con poche tasse e poco Stato oppure un MODELLO SOCIALE di tipo EUROPEO (Nord Europeo) con alte tasse ma alti servizi (Socialdemocratico).

MA BADATE BENE per ENTRAMBI MODELLI (che funzionano e garantiscono entrambi benessere alla maggioranza) EVASIONE FISCALE NON E’ AMMESSA,perché NON CONVIENE ALLA MAGGIORANZA che non potrebbe SOSTENERLA.

PURTROPPO SIAMO ANCORA UN PAESE AL SERVIZIO DI UN UOMO, BERLUSCONI.

Ora che si FA?USCIAMO DALL’EURO PER DIFENDERE L’EVASIONE?

EURO in ITALIA HA FATTO EMERGERE LA CONTRADDIZIONE, EVASIONE FISCALE+EURO non può reggere.

Sull’EURO si faccia UNA SERIE ANALISI in RETE perché il CAPITOLO E’ MOLTO+COMPLICATO

Simone B., Rimini Commentatore certificato 15.04.13 04:07| 
 |
Rispondi al commento

COMMENTA


Il rifiuto dei Presidenti Grasso e Boldrini di istituire le commissioni permanenti è attentato alla Costituzione. Sostengono che prima deve essere votata la fiducia ad un governo. Falso
a) non vi è alcuna relazione tra la votazione dei membri delle commissioni e/o degli uffici di presidenza delle medesime, necessaria per fare funzionare il Parlamento ed il rischio che, un domani, qualora un Paramento (funzionante) non riuscisse ad esprimere la fiducia ad un alcun presidente del consiglio incaricato, esso rischi di essere sciolto;
b) che le Camere non siano in grado di votare la fiducia ad un governo è una mera illazione, posto che nessun tentativo è stato fatto in tal senso in sede parlamentare ed anzi alla Camera dei Deputati una coalizione ha addirittura la maggioranza assoluta;
c) la prassi parlamentare di assegnare all’”opposizione” la presidenza di certe commissioni non significa che non si possa procedere agli adempimenti ne-cessari a consentire il funzionamento delle commissioni, laddove non sia indivi-duabile una maggioranza o un’opposizione;
d) in ogni caso, con riguardo alla prassi parlamentare in esame, il concetto di “maggioranza” ed “opposizione” va evidentemente riferito alla posizione interna in seno a ciascun ramo del parlamento e non al “governo” e laddove non sia rin-venibile una maggioranza assoluta, può senz’altro essere fatto riferimento alla “maggioranza relativa”, che nel Senato della Repubblica è tra l’altro della mede-sima coalizione che ha la maggioranza assoluta alla Camera ed ha nominato le Loro Eccellenze (sicché gli altri gruppi sono tutti “opposizione”);
e) la posizione di Grillo e Boldrini disconosce il fondamentale principio della divisione ed autonomia tra i Poteri dello Stato, in particolare tra potere legislativo e potere esecutivo.

stefano de Bosio 08.04.13 08:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno, il ferro va battuto fintanto che è caldo. La forza del suo partito va alimentata dai cittadini, dalle masse affinchè la rivolta sia popolare e le cose cambino dal basso. Ma le masse vanno guidate e quindi il movimento va alimentato ora per recuperare consensi che stanno diminuendo. Bisogna andare tra la gente dal nord al sud e parlare con la gente, sempre e non smetterla mai. Gli aderenti al partito sono tantissimi in tutto lo stivale. I consensi diminuiscono perchè le persone, la gente comune non sono interessate ai meccanismi ma ai risultati che devono essere visibili, tangibili, semplici e comprensibili e soprattutto costanti. Tanti piccoli risultati che portano vantaggi alla gente comune, piccoli vantaggi che devono fare da cornice a quelli più grandi operati dal partito a livello centrale. Così tutti capiranno ancor di più che fate sul serio e alimenteranno il partito in quanto coinvolti direttamente e non dai media che stanno facendo il loro gioco. Per esempio per quanto riguarda lo slogan "l'onestà andrà di moda" è importantissimo, ma bisogna anche far capire che è proprio la mancanza di onestà che ha portato il paese allo sfascio. Tra la gente bisogna mostrare cosa ha comportato la disonestà, causa di decesso di questo paese a tutti i livelli dal semplice negoziante al settore della ricerca scientifica. E' ora di annientare la disonestà parlando alla gente e incitandola a reagire ma dal basso e non dall'alto. Bisogna far capire quanto l'onestà sia un investimento a breve, medio e lungo termine e quanto i risultati di un comportamento onesto possano essere l'unica soluzione ai mali del nostro paese, e quanto un comportamento onesto faccia bene al corpo ed allo spirito. Un comportamento onesto la vince sempre non alla lunga ma già da subito.


L’UOMO PRIMA DELLA MONETA, LA VITA PRIMA DEL MERCATO.

Saggio breve sui saggi che saggiano il terreno!

L’Italia politica è prigioniera del suo sistema fatto di lacci e lacciuoli mentre la gente muore per colpa di una democrazia bassa e barbara imbruttita dal sonno della ragione di falsi leader che dimostrano di non avere soluzioni o alternative valide affinché si esca da stalli di natura economica, politica, sociale.
Il club di Roma fatto di saggi, maggi e maghi senza alcun cilindro né coniglio aspetta e continua ad aspettare il Godot di turno, ma tutto è vano non verrà… quindi cosa si fa? Un bel nulla! Nel frattempo i giornalisti d’assalto Inseguono Grillo, studiano il web e articolano i codici di comunicazione al fine di veicolare il messaggio ormai noto (in modo subliminale) “Keep calm” tanto per riempire le colonne dei tabloid che riportano cronache di avvilente quotidianità e buone intenzioni francescane.
Lo scenario è grottesco e i cittadini vivono in un limbo a-democratico pantagruelico che inghiotte tutto e tutti tanto da creare il caos, si caos, che mostra attraverso le vetrine televisive venditori di democrazia a buon prezzo ma “caveat emptor” a cosa compra perché il futuro del popolo non è più in vendita e la sua storia vale più di qualsiasi modello economico virtuoso.

Fine

MARCO ZANGARA, Palermo Commentatore certificato 07.04.13 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Non ho votato il suo movimento ma lo seguo con simpatia e interesse.
Nel programma ho notato una carenza riguarda la gestione delle forze di polizia.
Innanzitutto non ho trovato una parola sulla riforma della G.di F. che mi pare un assurdo che una forza di polizia fiscale sia militare retaggio di uno stato fascista-monarchico.La struttura militare ha dei costi enormi non giustificati da efficienza.
Non possiamo permetterci ai confini la presenza dei Carabinieri dei finanzieri e della P.S.
In Europa ai confini ormai non c'è quasi presenza di controlli di polizia.
Un cordiale saluto.
dott.Buffone Carmine

buffone carmine 07.04.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Ripeto tagliatevi barba e capelli, fate vedere le vostre faccie a chi crede in voi, poi tiratevi su le maniche e cambite il sistema evitando di ammazzere la gente, perché ad essere "ammazzati" potrste essere voi!

Bruno Comis Commentatore certificato 07.04.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

non vi sembra di esagerare? pensate proprio di essere gli unici ha volere un cambiamento serio, ha volere l'onesta come nuova moda?
io non vi ho votato, ma ero convinto che il movimento fosse indispensabile per il cambiamento,
adesso sono proprio convinto di aver fatto bene a non votarvi, siete veramente penosi, dovreste accettare al volo questa opportunità di governare e far governare per far partire una nuova epoca politica.
se mi volete rispondere sarò molto felice, comunque vi auguro un bel vaffa...come piace a voi!!!

gabbrielli 07.04.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE ,

HO LETTO CHE HAI RIFIUTATO LA SCORTA CHE LE FORZE DELL' ORDINE VOGLIONO METTERTI A DISPOSIZIONE DOPO LA LETTERA INTIMIDATORIA INVIATA AL PM PALERMITANO DI MATTEO.

PER FAVORE ACCETTALA !!!!!!!!!!!!!!!!

SPERO CHE LA LETTERA SIA UNA BUFALA DI QUALCHE IDIOTA ;

MA SE COSI' NON FOSSE ?!?!?!?!?!?!?!?!?!?

TU , E TUTTA LA GENTE CHE CREDE IN TE' SA' CHE SE MAI TI DOVESSE SUCCEDERE QUALCOSA QUESTO PAESE

E' FINITO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
E' FINITO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
E' FINITO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

CIAO

UNA PERSONA CHE CREDE IN TE'

vittorio v., torino Commentatore certificato 07.04.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Il male attuale italiano purtroppo viene da molto lontano e questo grazie ai nostri politici usurpatori, stanno in parlamento da anni per curare solo i suoi interessi e l'inciucio che si sta organizzando tra Bersani e Berlusconi è roba già vista,vi ricordate quando cadde il governo Prodi grazie alla mancanza di fiducia voluta dalla lega?,il buon Dalema disse:se cade Prodi si tornerà a votare e invece in un colpo di magia continuò a governare il buon Dalema con i voti del democristiano MASTELLA E QUESTO MODO DI FARE SI STA RIPETENDO DA MOLTI ANNI.
E' ora di dire basta a questi inciuci perchè questa gente ha portato questo paese in un vicolo cieco,io mi auguro che i rappresentanti del movimento 5 stelle presenti in parlamento tolgano l'ossigeno a quei parlamentari che sono li solo per i propri interessi.
Molti parlamentari hanno cercato di scaricare su Monti le proprie incapacità di Governare e purtroppo abbiamo visto tutti come è finito o sta per esaurirsi il periodo Monti;ritengo che per il bene di questo povero e ci tengo a sottolineare questo povero paese i ns. politici oltre che essere dotati di una buona dose di esperienza dovrebbero avere passione,amore,rispetto e orgoglio per la ns. NAZIONE;SONO TROPPI ANNI CHE STIAMO METTENDO TOPPE SU TOPPE e i grandi problemi sociali rimangono nel dimenticatoio.Nessun governo ha avuto la brillante idea di sfruttare quei tanti Km di costa che ha l'ITALIA per una buona politica per l'imbarcazioni da diporto,ma questo è una dei tanti argomenti mai toccati dai ns. usurpatori che risiedono in parlamento.
Firmato il libero Professionista

Rolando de Rossi

Rolando de Rossi 07.04.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

se continui cosi i BASTONI te li meriteresti tu, la gente si impicca e tu ti permetti di stare a guardare è semplicemente indecente. Non avrai più un'occasione come questa, se anche tu non vuoi Berlusconi agisci altrimenti i bastoni potrebbero essere pronti per te, non sono e non saro MAI un tuo elettore, buona nuotata.

Ferruccio Gambirasio 07.04.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao,
a mio parere continuando a fare oppposizione improduttiva il movimento 5 stelle finisce come... LEGA , IDV , RADICALI , RIFONDAZIONE , ECC
Credetemi è solo questione di tempo, vi auguro di non arrivare alle elezioni, PER VOI CHIARAMENTE, sareste immediatamente ridotti di almeno 30 40 % ,
AUGURI!!!

isidoro

isidoro 07.04.13 10:43| 
 |
Rispondi al commento

CIAO,IL MIO COGNOME E' UGUALE AL TUO, ED IL MIO IDEALE DI PULIZIA E CORRETTEZZA E' SIMILE AL TUO.
NON HO MAI FATTO POLITICA MA HO GRIDATO BASTA ALLE NEFANDEZZE,DELLA POLITICA AL GARANTISMO ED ALLE SUE AGEVOLAZIONI,IN UN MOMENTO IN CUI E' DIFFICILE GIUNGERE A FINE MESE E POTER DIRE SONO RIUSCITO A FARCELA ANCHE ORA. QUANTA GENTE VA NEI MERCATI AL MOMENTO DI CHIUSURA E DOPO LA CHIUSURA, PER CERCARE QUALCOSA CHE,CON POCA DIGNITA',POSSA DARE DA VIVERE.
QUANTI POVERI E QUANTA MISERIA E LA TUA VOCE NEL DESERTO E' DIVENTATA SEMPRE PIU' LA VOCE DI TUTTI NOI CHE GRIDAVAMO BASTA ALLA MISERIA,ALL'INGIUSTIZIA,ALLA VOSTRA TRACOTANZA,ALLE VOSTRE AGEVOLAZIONI,AI VOSTRI FURTI IMPUNITI,BASTA A TUTTO CIO'!
L'ABBIAMO GRIDATO ALLE VOTAZIONI AGGIUNGENDO IL NOSTRO GRIDO CON LA NOSTRA FORZA CHE ALTRO NON E' CHE IL VOTO,CON ESSO TI ABBIAMO RIVOLTO LA MASSIMA FIDUCIA FACENDO DIVENTARE,LA VOCE DEL DESERTO,LA VOCE DI TUTTI NOI ED IL PRIMO PARTITO IN ITALIA.
LA SPERANZA SI E' MATERIALIZZATA IN UNA FORZA CONCRETA.

MA TU DOVE HAI MATERIALIZZATO QUESTA FORZA??

IL MIO ED IL NOSTRO GRIDO DOVE E' ANDATO A FINIRE SE QUANDO HAI AVUTO L'OPPORTUNITA' DI DIMOSTRARE LA TUA, LA MIA E LA NOSTRA RABBIA, TI SEI NEGATO A TUTTI NASCONDENDOTI DIETRO UN CAPPUCCIO O ALL'ERRORE DI ALTRI O AL TUO DIRE IN SEGRETO LE COSE A COLORO CHE SONO I MIEI RAPPRESENTANTI E NON LE TUE MARIONETTE.

SI PROPRIO COSI',MARIONETTE SENZA PERSONALITA' CHE NON POSSONO ESPRIMERE OPINIONI LIBERE.
IL TUO GRIDO DI " LADRI" POTEVA ESSERE IMPERATIVO E COSTRUTTIVO PER UN NUOVO GOVERNO PULITO E CONTROLLATO.
DOVEVI PRENDERTI LA GUIDA,CON IL GRUPPO CHE AVEVA VINTO LE ELEZIONI,DI QUESTA ITALIA CONTROLLANDO, PROPONENDO LEGGI,DECRETI,ASSISTENZE, E TUTTO CIO' DI CUI AVEVAMO IMMEDIATAMENTE BISOGNO. MA TU NO! NON HAI VOLUTO ASSUMERTI LA RESPONSABILITA' PER NON SENTIRTI ADDITATO. SEI PEGGIO DEGLI ALTRI,IL TUO E' UN GIOCO DI POTERE,LA POLITICA NON E' SPETTACOLO! MI HAI DELUSO E CON ME TANTI ALTRI.SPERO CHE IL MIO LAMENTO NON DIVENTI UNA VOCE NEL DESERTO

SALVATORE GRILLO 07.04.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento

La prima cosa da fare è mettere il limite massimo delle pensioni (di tutte le pensioni) a 4.000 euro nette e portare quello minimo a 1.000 nette, facendo così si abbatte la povertà dilagante con rilancio dei consumi e quindi della produzione e lavoro.

Bruno Comis Commentatore certificato 07.04.13 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Se va Amato al quirinale, bisognerà scendere in piazza. Non è possibile votare uno che già prende 31 mila euro al mese di pensione. Il topo prenderebbe 50 mila euro al mese, mentre la gente si ammazza perche in due devono campare con 600 euro. Ieri sera massimo grasmellini parlava dei tre suicidi davanti a uno che guadagna due milioni di euro all'anno, in un'azienda che perde 250 milioni all'anno.

Giuseppe Favaccio , Avola Commentatore certificato 07.04.13 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Grillo tagliati barba e capelli e chiedi di fare lo stesso allo scolaretto Casaleggio.

Bruno Comis Commentatore certificato 07.04.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento

non è possibile stare fermi per 43 gg. dalle politiche senza alcuna iniziativa che smuova dalle fondamenta l'immobililità delle isituzioni .Da mercoledi 10 occupiamo senza soluzione di continuità le aule di camera e senato e proponiamo al governo attuale di
° sospendere gli emolumenti dei parlamentari
° non erogare gli stipendi di ca. 4 milioni di politici che occupano le istituzioni pubbliche e le partecipate
° promorre la nuova legge elettorale alla francese
° sollecitare il governo ad emanare il decreto di annullamento dell' attuale porcellum
° avviare le procedure per il voto al 14-15 luglio 2013 . Forza M5S Bruno Tozzi Salerno

bruno tozzi 07.04.13 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Il blog di Grillo mi ricorda un po' i tempi in cui Radio Radicale lasciava ripetere in pubblico tutto quello che passava per la testa ai suoi ascoltatori, principalmente parolacce e insulti campanilistici, senza che nessuno ci prestasse attenzione. Una forma di valvola di sfogo di psicosi e frustrazioni autistica e autoreferenziale, che si vuole spacciare come forma avanzata di democrazia. Ba...

Roberto 07.04.13 03:27| 
 |
Rispondi al commento

Caro Sig. Grillo
sono un elettore del movimento 5stelle dalla prima volta che il movimento si è presentato ad una votazione elettorale a Verona e non le nascondo la mia simpatia per quanto affermava nelle piazze.La nostra è una classe politica, come dice Lei ,"defecatoria" che se non fossi legato ai miei affetti mi avrebbe fatto scegliere di vivere in un altro paese.Amo però il mio paese
e mi fa male averlo visto ridicolizzato in questi 20 anni,però l'accusa che io faccio non è solo ai partiti di questi ultimi 20 anni, ma,secondo me , bisogna andare al 1970 quando a tradire gli ITALIANI sono stati i politici (anche se gli affari sporchi venivano trattati anche prima- es .scandalo banane,accordi con la mafia ecc.ecc.)
si sono uniti i sindacati con i giornalisti prezzolati. Lo so che bisogna fare piazza pulita, però ,mi scusi, io pensavo che tramite la sua opera di controllo e la sua capacità di rendere pubblico quanto di sporco vi sia nelle politiche italiane avrei avuto una speranza di redenzione per questo popolo che è pigro e vile salvo avere tra i suoi figli persone che sono disposte all'estremo sacrificio,ma è proprio per questi eroi che le scrivo.
Trovo che devrebbe entrare piu' nel merito dei programmi e delle problematiche delle persone perchè sentire accuse generali quando si ha una funzione pubblica e non si prende responsabilità di un rinnovamento sulle macerie mi fa pensare al primo dopoguerra quando avevamo tutto distrutto sia materialmente che psicologicamente e se non ci fosse stato l'aiuto degli USA avremmo avuto un futuro simile all'Albania o alla Romania.(certo loro avevano i loro buoni motivi per aiutarci e non erano solo perchè eravamo il paradiso sessuale degli americani ed inglesi).
Mi scusi se mi sono dilungato e forse l'ho tediato però per un quasi settantenne mi dispiace molto vedere anch forse l'ultima illusione cadere nel vuoto e La invito ,anche se Lei sicuramente ne è al corrente che la Fiducia è un bene che può dare ,ma anche togliere .

ADRIANO QUAGLIA 06.04.13 21:46| 
 |
Rispondi al commento


Ho fiducia nella strategia del 5 Stelle .Seguo attraverso la rete .Ma una parte sempre piu' consistente di nostri "votanti" costituita da
persone non connesse in Internet (in genere persone con eta' anagrafica sostanziosa) molte delle quali desiderose di un cambiamento, si domanda se ha scelto bene. SI HA FATTO BENE! MA LORO CREDONO DI NO! ALLORA BISOGNA INFORMARLI SUI BOICOTTAGGI SUBITI IN PARLAMENTO OPPURE SULLE INIZIATIVE CHE SEMPRE PIU' IMPORTANTI VENGONO ATTIVATE DAL MOVIMENTO.FACCIAMO VOLANTINAGGIO INCONTRIAMO LA GENTE CON I GAZEBI, FACCIAMO SAPERE CHE COSA SUCCEDE REALMENTE!!! L'OPINIONE PUBBLICA E' CONTINUAMENTE FUORVIATA DALLE FONTI DI INFORMAZIONE "USUALI"

* MOLTI ALTRI ELETTORI HANNO VOTATO PER PROTESTA ,OK MA C.ZO PERCHE' PERDERLI SOLO PERCHE' SI HA LA PIGRIZIA DI NON INFORMARLI SUI FATTI *

dany a. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.04.13 21:43| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo chi ti scrive è un padre di famiglia in cassa integrazione e con due ragazzi da crescere.Premetto di aver votato sinistra da quando sono diventato maggiorenne,tranne le ultime due votazioni che ho votato per Di Pietro in quanto mi sembrava il meno peggio.Questa volta finalmente ho votato un movimento al quale affidavo il mio sogno di veder cambiare questo paese in meglio e tutto questo grazie a te, ma visto i risultati credo di aver buttato via il mio voto.La mia domanda e questa: credi davvero di rifare l'Italia in un giorno solo?A me sembra che questa linea porti alla distruzione di tutto questo meraviglioso movimento....e come aver vinto al superenalotto e poi suicidarsi dopo tre mesi perche si e rimasti senza soldi. Ora con l'inciucio tra pd e pdl noi non conteremo piu nulla.....e questo grazie a te,non ad altri.....si poteva fare le cose che erano condivise e sopratutto iniziare a fare pulizia di certe persone a dir poco disoneste.....con la legge anticorruzzione, il conflitto di interesse,via i soldi ai partiti.....poi si andava al voto e avremmo preso il 40 % perche avevamo fatto qualcosa.....con la tua scelta invece queste cose le faranno gli altri e noi saremo fuori da tutto......mi spiace parecchio,avevamo tutto li a portata di mano e invece .....ricorda che nessuno ha tutte le verita in tasca.....certe occasioni si ripetono solo una volta nella vita.....avremmo gia fatto la legge sul reddito di cittadinanza, e magari, le persone che oggi si sono tolte la vita forse avrebbero visto una via di uscita......Chiudo la mia letterina convinto che non sara neanche letta ma era un dovere della mia coscienza ......Grazie per evermi fatto sognare anche se il risveglio in questi casi e poco piacevole.P.S. Ricorda che non tutti hanno il pc e internet e quindi un dovere di ogni partito o movimento informare "tutti" i cittadini del proprio operato.Un cordiale saluto....Andrea

andrea raso 06.04.13 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Umberto Eco Presidente della Repubblica Italiana
VORREI UMBERTO ECO COME PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. E' IL MASSIMO ESPONENTE DELL'INTELLIGENZA ITALIANA CHE INCARNA I VALORI DEMOCRATICI DI GIUSTIZIA E AUTENTICA LIBERTA'.
DISSE A UN CONVEGNO CHE SI SAREBBE ATTIVATO SOLO E QUANDO LA CASE FOSSE IN FIAMME (COMMEMORAZIONE DI NORBERTO BOBBIO - TORINO - 27 SETTEMBRE 2004).
ORA LA CASA STA BRUCIANDO, MA FORSE ANCORA LA SI POTREBBE SALVARE.
- SE LO CHIAMASSIMO FORSE SI FAREBBE AVANTI!
carlo castorina . roma

Carlo castorina 06.04.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo anche M5S dovrà passare dalla protesta pura alla proposta.
Non si può rimanere alla finestra per sempre.

Meglio un obiettivo parziale che una vittoria sulle macerie

Andrea de Vido 06.04.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento

sig grillo, iosono un genovese da sempre, mi eri simpatico come comico e pure come stimolatore politico, ti sei sempre dichiarato uomo di sinistra e molti dei tuoi punti lo dimostrano, ma non puoi partecipare a una campagna elettorale, avere molti voti i più di protesta, fare eleggere tutte persone senza esperienza, proibirle di avere la loro coscienza, imporgli i tuoi dettami e non quelli di un partito, ma sopratutto fregartene dellITALIA che dovrebbe essere anche la tua terra, hai voluto la bici devi pedalare e per fare almeno alcune delle cose che predichi su internet (che ti rende molto bene)devi lasciare libero il partito di esprimersi (non è il tuo partito) fai un direttivo, una segreteria e fai tutto alla luce del sole, non tirando la pietra e nascondendo il braccio, se non ti vuoi esporre e prendere delle responsabilità, lascia, il partito si chiama 5 stelle non grillo, ci sono capi gruppo, deputati e senatori, saranno loro a formare un partito impegnato e liberto, tu non ti vuoi compromettere ma nemmeno rinunciare alle entrate di internet ecc
vedi, un tempo facevi anche ridere, oggi fai solo piangere gli italiani, vuoi spingere il pd a fare un accordo su alcuni punti col pdl per salvare dal baratro moltissimi italiani che son oltre la frutta,alle cose urgenti da fare, che devi partecipare a fare, o meglio i tuoi eletti devono fare, fai attenzione che obbligare il pd a fare accordi necessari per sopravivere, con il pdl, servirà solo a tenere in vita il pdl stesso, a non far morire il pd, ma far sparire il tuo partito di inesperti che hanno bisogno di persone esperte e serie, che ci sono , per fare la loro esperienza.
sei arrivato come il vento, e sai che il vento è anche cattivo, porta, ma spesso spazza via, non creare danni al tuo paese, non ne ha proprio bisogno, i dittatori ottusi sono casa vecchia, rimane solo il berlusca e tu, se non usi il cervello, ti prego non cancellare come fai i messaggi di critica, è dimostrazione, oltre che ottusa antidemocratic

stefano pittaluga 06.04.13 18:33| 
 |
Rispondi al commento

La fortuna di alcuni politici è che il popolo Italiano ha memoria corta,e vengo al dunque:
molti italiani sono rimasti sorpresi dal prelievo forzoso che sta facendo CIPRO con i suoi correntisti,se andiamo indietro nel tempo il primo Ministro dell'anno 1992 di nome Giuliano Amato in un famoso fine settimana quando la gente era al mare,fece un prelievo forzoso dai ns. c/c bancari,giustificandosi a distanza di anni che quell'operazione era strettamente necessaria perchè il ns. paese era in bancarotta e questo, ci tengo a precisarlo è roba di 20 anni fa.
Se andiamo ancora più indietro nel tempo,il primo Ministro Emilio Colombo nel lontano 1986 circa si inventò il super bollo di 20.00,00 ( dicesi ventimila lire) a CV. per i Diesel così chiamato il famoso SUPER BOLLO e la sua giustificazione fu la seguente( purtroppo gli Italiani debbono sacrificarsi perchè L'ITALIA ne ha bisogno e alla luce di quanto esposto faccio una semplice considerazione 35 anni fa c'erano DUE GERMANIE,poi si sono riunite con tutti i problemi dervati da quella Germania dell'EST ( ex unione sovietica ) e ora LA GERMANIA E' IL MOTORE DELL'EUROPA e noi Italiani stiamo peggio di 35 anni fa e ALLORA TUTTI I DEPUTATI E SENATORI CHE SONO CIRCA 970 A COSA SERVONO SE QUESTO POVERO PAESE ED è PROPRIO IL CASO DIRE POVERO PAESE se sta peggio di 35 anni fa PER RISOLVERE QUESTO PROBLEMA C'E' UNA SOLA SOLUZIONE TUTTI A CASA

Firmato da libero professionista
Rolando de Rossi

Rolando de Rossi 06.04.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Oggi Berlusconi ha rilanciato le sue deliranti promesse, in testa la restituzione dell'imu. Promesse deliranti per le persone di buon senso, ma non per la gran parte del Paese in questa fase privo di riferimenti. Ed ecco che per i più Berlusconi diventerà l'ancora di salvezza, non certo il M5S che da quando è entrato nel Palazzo non fa altro che dire cose e il loro contrario, senza far nulla, lasciando l'Italia in balia dell'incertezza, dell'insicurezza e della paura del futuro. Le conseguenze? Alle prossime elezioni Berlsconi avrà la stragrande maggioranza dei consensi e ce lo ritroveremo sui più alti scranni della Repubblica, il Pd starà, come al solito, all'opposizione e il M5S vedrà dimezzati i suoi consensi perché ha dimostrato di non essere in grado di reggere responsabiltà istituzionali. Ecco dove ci porterà l'ego smisurato, ma privo di qualunque sostanza, di Beppe Grillo.

marco b. Commentatore certificato 06.04.13 18:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FORZA BEPPE, Bisogna cambiare questo paese, i vecchi politici si devono mettere le pantofole e starsene a casa Non c'è più tempo, ogni giorno che passa la piaga aumenta, siamo vicini al punto del non ritorno. E questi si trastullano con i saggi. Ma possono fare anche i saggi, ma se poi i partiti non gli danno retta cosa si fa? Si torna a votare e come? Sono una massa di irresponsabili. E Gargamella non può dare la responsabilità al M5S, perchè dal primo giorno dopo le elezioni gli è stato risposto NOOOOOOO.
O sei sordo o ci fai.

VALTER B. 06.04.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premetto che non ho votato M5Stelle, perché non
amo i partiti che hanno un padrone né i movimenti
che ne hanno due.
Finalmente come da te fortemente desiderato e
auspicato, l'inciucio sta per realizzarsi.
Spero ,caro Grillo che tu sia soddisfatto.
Avevi un'occasione d'oro per cambiare il paese e tu l'hai sprecata; naturalmente non si presenterà
più.
So che i consigli non richiesti sono poco graditi
tuttavia te lo do ugualmente: caro Grillo torna a
fare il comico ma stavolta impegnati seriamente.

Nunzio
Catania 06/04/2013 ore 17.10

Nunzio Distante 06.04.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarai contento caro Grillo, oramai ci siamo l'inciucio pd pdl è vicino, ha parlato renzi ha parlato anche Franceschini (uno che non sapeva nemmeno dare la definizione di pil), sta uscendo la parte peggiore del pd, il pdl gongola. Speravo proprio che questa grande confusione sotto il cielo portasse al cambiamento, speravo che potessimo finalmente liberarci del dell'egonano antropomorfo priapistico. No invece tu prefersisci mantenere la linea dura: 'mandiamoli tutti a casa'. Sei sicuro? Sei così genio da calcolare tutte le variabili, hai una capacità di analisi al punto che John Nash è un dilettante? Perchè o è così, ovvero tu pensi che questa sia una strategia che porterà il m5s a fare un pieno di voti sulle macerie dei partiti, o come purtroppo penso non hai capito una mazza, non conosci veramente il popolo bue italiano. Gli italiani non sono coraggiosi non sono giocatori d'azzardo, non ti seguiranno e il m5s finirà come il famoso partito greco, quasi dissolto. Ho 53 anni e nonostante le mie competenze informatiche sono disoccupato da 2, se la situazione non cambia non ritrovo il lavoro. Hai una grossa responsabilità in mano e non è vero che uno vale uno tu puoi influenzare tantissimo il movimento. Speravo veramente che mia figlia potesse andare a scuola con l'ebook reader invece che con lo zaino da sherpa, speravo di potere un giorno utilizzare il telelavoro, condivido quasi tutto del programma, invece.....
Una grossa parte degli italiani è popolo bue, rincoglionito da 30 anni di telenovele e trasmissioni idiote, pensi veramente di fare il 100% in questo paese di merda. Il tuo atteggiamento servirà solo a fare tornare per l'ennesima volta l'incubo, a fare tornare la barzelletta di Arcore. Pensavo finalmente con il risultato del m5s di potere vedere il bicchiere mezzo pieno, in realtà è mezzo pieno ma di merda.

Gerardo Trimarco (jerrytrip), Cologno Monzese Milano Commentatore certificato 06.04.13 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,hai umiliato Bersani e lo hai messo all'angolo.non lasciare il PD in mano a chi vuole accordarsi con Berlusconi.fai una mossa da vero vincitore:trova 4punti tuoi e 4 di Bersani ,fai la nuova legge elettorale ed un governo che tieni per le palle ed a cui puoi staccare la spina quando vuoi.e metti fuori gioco berlusconi che e' la vera palla al piede dell'italia.Ti ho sempre ammirato e seguito.sei un grande.fai una mossa da Grande! Il popolo che ti ha seguito e votato te ne sarà grato.

C.Duilio Adamo 06.04.13 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Oltre che bastonare quelli PD-PDL bisogna bastonare Grillo-Casaleggio, i cittadini (si fa x dire) pecore no. Non dimenticare che questo Paese di m...a ti ha permesso di diventare ricco,senza dubbio anche evadendo, molti dopo una vita di lavorato sodo ora fanno fatica ad arrivare alla fine del mese, loro le tasse le hanno pagate. Sono incazzato perchè un buffone inresponsabile continua a fare i giochetti. Mangia pane a tradimento, andate a lavorare. PS: E' opera mia non mi ha pagato nessuno.

adriana r. Commentatore certificato 06.04.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento

E' uno scandalo che le Commissioni non partano. Su questa battaglia del M5S sono solidale, anche se non ho votato M5S.
E' necessario che M5S, SEL e quella parte del PD che insiste per la loro attivazione organizzino una manifestazione pubblica di protesta e proposta. Allearsi tatticamente con altri per ottenere un obiettivo condiviso non è vendersi, anzi dimostrebbe, anche a chi come me è critico con M5S, che il movimento sta in Parlamento per fare e non per aspettare i comodi di Napolitano, Bersani e compagnia bella.
Una bella, forte e rabbiosa manifestazione chiarirebbe all' Italia chi ancora oggi mescola nel torbido e chi ha voglia di rispondere ai problemi del Paese.

Leggo post che stanno ancora a criticare la scelta dl M5s di non aprire a Bersani. Be' anche io vi critico per questo, ma è acqua passata.
Qui occorre che le Commissioni inzino a lavorare, altro che perdere tempo su un errore tattico che potrebbe essere trasformato, agendo, in un vantaggio.
Se gli eletti del M5S non sono capaci per inesperienza di espletare le mansioni tipiche di un deputato, questa è l'occasione buona per iniziare il tirocinio. L'obiettivo è talmente semplice che "trucchi" da parte di altri non possono esserci. E poi,basta considerare gli eletti M5S dei deficienti!

Camillo Fiorito 06.04.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

--- ECCO CHI HA DISINTEGRATO LA BUSTA PAGA ---

ANCHE I PIU' GIOVANI DEVONO SAPERE !

LE BUSTE PAGA SONO STATE DISINTEGRATE PER QUESTI MOTIVI:

SU GOOGLE DIGITATE:

STORIA DELLA CONTINGENZA - INVIO

I NOMI E COGNOMI E ASSOCIAZIONI LI TROVERETE

SU GOOGLE DIGITATE :

VERBALE DI INTESA ADDI 31/07/1992 - INVIO

A- Memorizzare Associazioni 1° pagina,

B- soffermarsi 2° pagina penultimo capoverso
dove cita
- in riferimento all'accordo del 10 dicembre 1991..
SARA' UNA LETTURA RACCAPRICCIANTE, DUNQUE A LETTO I MINORI E I DEBOLI DI STOMACO SI PREPARINO UN SECCHIO PER RACCOGLIERE IL VOMITO.

DA RABBRIVIDIRE LA COLPA DEL DEBITO COME DA SEMPRE SINO AD OGGI E' STATA ADDEBITATA AI LAVORATORI DIPENDENTI, LA CRISI E' PEGGIORATA I POLITICI SI SONO ARRICHITI E IL POPOLO MUORE !

Quando GRILLO parla lo fa con cognizione di causa.

Anche i sindacati da vent'anni difendono :
IL NULLA !

GRAZIE BEPPE, GRAZIE CASA AVANTI COSI' NO LIMITS!

ABBIAMO UN SOGNO.....
e
UN GRANDE MOVIMENTOCINQUESTELLE !!!!!!

Grazie per l'attenzione e alla prossima.
Ciao Giorgio
IL MOVIMENTO VIVE.

giorgio p., verona Commentatore certificato 06.04.13 02:13| 
 |
Rispondi al commento

bravi! la gente muore e GRILLUS MAGNUM con le sue pecorelle va a festeggiare in agriturismo.

savio cermaria, cattolica Commentatore certificato 06.04.13 01:51| 
 |
Rispondi al commento

E POI PRALIMO DI RISCALDAMENTO GLOBALE??
E LE ONDE EFL CHE LA MAGGIORANZA DELLA GENTE NON CONOSC, NON RISCALDANO, NON FANNO MORIRE PESCI ED UCCELLI? NON PRODUCONO MALESSERE PER GLI ESSERI UMANI? SE VI ALZATE STANCHI LA MATTINA PERNSATE CHE NON E SOLO LA PRIMAVERA, MA ESISTONO LE ONDE EFL PER GIOCARE A FARE LA GUERRA, CHE DISORIENTANO PESCI ED UCCELLI,CHE STORDISCONO NOI POVERI ILLUSI CHE SOSTENIAMO QUESTA GENTE CHE CI GOVERNA DA SEMPRE...svelglia!!!!! oggi, che noi vogliamo o no: I TERREMOTI, SI PROVOCONA CON LE ONDE ELF,LE PIOGGIE GLI TZUNAMI LE INONDAZIONI,IL PETROLIO CHE METTETE IN MCCHINA VIENE SCOVATO CON LE ONDE ELF.. INFORMATEVI INVECEDI DISTRARVI DIETRO ALLE CAZZATE CHE LA TV CI PASSA... ALTRO CHE GUERRA, COME LA CHIAMATE QUESTA??

sandro bunkel Commentatore certificato 05.04.13 22:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RIAPRIAMO LA PARENTESI ( CATASCLISMI ARTIFICIALI??
TERREMOTO RUSSIA CIA MAGNITUDO 6,8..
SIAMO CERTI CHE SIA LA NATURA?
QUESTI ARGOMENTI NON INTERESSANO AGLI ITALIANI?
SI ANTICIPA DA ANNI CHE LA TERZA GUERRA MONDIALE COMINCI CON:OVVIAMENTE L'AMERICA CHE COLPENDO LA SIRIA, COLPISCE INDIRETTAMENTE LA RUSSIA E LA CINA ED IL COREA!! SE HO CAPITO BENE.
QUINDI, LA GUERRA DINUOVO PER COLPA DI CHI??
FATE VOI.NON FACCIAMOCI IMBABOLARE DAI MEDIA CHE APRONO LE NOTIZIE COSI:LA CORE MINACCIA L'AMERICA DI ATTACCO NUCLEARE!! qui la domanda e: MA DAVVERO LA COREA SOLA, CREDE DI ATACCARE L'AMERICA? COME MAI QUESTA PRESA DI POSIZIONE DELLA COREA CONTRO L'AMERICA?? NON E CHE L'AMERICA CENTRI ANCORA AL CALCIO D'INIZIO??

sandro bunkel Commentatore certificato 05.04.13 22:42| 
 |
Rispondi al commento

RIDURRE I PARLAMEMTARI.... RIDURRE I PARLAMENTARI IN ITALIA SENVONO BRACCIA PERCHE SI RICOMINCERA PRESTO A LAVORARE LA TERRA RIDURRE I PARLAMENTARI POI RIDURRE I PARLAMENTARI RIDURRE I PARLAMENTARI..
ANCORA RIDURRE I PARLAMENTARI..
VITALIZI PER OGNIUNO DI QUESTI INDIVIDUI,MENSILI STRATOSFERICI E LA GENTE SI AMMAZZA PER VEDERE SEDUTI STA GENTE ACCATTONA?! PENSIONI RIDOTTE DA CAPOGIRO.. DA QUI MI SAPETE DIRE QUANTI MILIONI SI RISOARMIANO?? VOLETE RISPARMIARE SOLO DAL NOSTRO LAVORO (VITA) DI LAVORO?? SIETE DELLE MERDE SECCHE!!

sandro bunkel Commentatore certificato 05.04.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Proponete questo al parlamento:
-Ridurre le tasse;
-Ridurre i prezzi (ne consegue: maggiori consumi , più produzione ,aumento occupazione);
-Riportare i sistemi produttivi in Italia;
Con una sola mossa :
Dimezzare o abolire l’IVA su ciò che è prodotto o assemblato in Italia.

Dino Sannita 05.04.13 19:23| 
 |
Rispondi al commento

un articolo:
http://mondo.panorama.it/La-Cina-minaccia-di-guerra-Manila-e-fa-un-regalo-alla-strategia-americana-nel-Pacifico

sandro bunkel Commentatore certificato 05.04.13 18:45| 
 |
Rispondi al commento

BARAK OBAMA BEL PERIODO??
EMENDAMENTO SANITA 2013 IN AMERICA PROPONE IL MICROCHIP SOTTOCUTANEO??
SEI SVEGLIO E VEGETI??
MAGARI CREDI ANCHE TU, CHE COL MICROCHIP SOTTOCUTANEO TI SCANNERIZZANO IL CULO E GUARISCI DAI BRUCIORI, CHE IL CARO GOVERNO TASSANDOTI ANCHE L'ARIA TRA UN PO.. GUARIRAI??
DATEGLI ACNHE IL CULO A STA GENTE... QUELLO VERO PERO IL CULO PROPRIO IL BUCO!!! DOPO, STAREMO TUTTI MEGLIO!FORSE...

sandro bunkel Commentatore certificato 05.04.13 18:41| 
 |
Rispondi al commento

ovvio!!Draghi:contribuente della nostra rovina e di tante famiglie che hanno creduto alle banche!!

sandro bunkel Commentatore certificato 05.04.13 18:07| 
 |
Rispondi al commento

vi ricordate quanti omicidi politici,una 15/20 anni fa? vedi(moro), era la cupola che saliva al governo insediata nel pd pdl dc socialisti e cchi ppiu ne ha piu ne ha....la cupola e stata al governo tutti questi anni chiedete ad l'onorevole Andreotti come la cupola dettava leggi!?? prima che arriva la fine dei suoi giorni felici, che veda cosa ha combinato anche lui alla nostra generazione!! ancora mangia dalle nostre spalle.
se gli chiedete dova ha investito i suoi piccoli risparmi vi dira un mucchio di CAZZATE.. tute quelle raccontate agli italiani da 20 anni a questa parte.. ora la colpa dovrebbe essere del m5s??? perche spiegatemi come fondate il problema italiano sulla decissione di allearsi o meno con un partito di mafiosi (vecchia politica) ancora insediati al governo??
i piu signoorili si chiamano governi TECNICI che agisco mediante le leggi create anno per anno tutte per noi ITALIANI!!! avete il governo che vi meritate PAGLIACCI lagnosi di problemi che SAPETE bene da dove scaturiscono..dalle vostre MENTALITA PER CHI NE HA di ignoranti.. questa e l'talia che dovrebbe cominciare a svegliarsi e reagire. buttate sti cellulari siamo l'unico popolo che sta su 12 ore 4 al cellulare a guardare e a parlare di CAZZATE!!sapete cos ae la contraddizione??
il vostro lamento di mancanza di soldi mentre li spendete per:telefonia ( a cui non serve lavorarci col tel) tv spazzatura e partite vendute,(vedi buffon)ultimo episodio!abbonamenti vari internet tenetevelo a casa che cazzo di orario dovete consultare per strada?esci di casa preparato! (i pad e iphone) ce ne sono piu in italia che nelle altre nazioni, addirittura in mano ai bambini nelle grandi citta.pensate a ristruturare la casa il cesso le facciate delle case che vi state tirando addosso....mi fate venire il ripudio di essere italiano!! e non aspettate che il papa risolva i vosri problemi comportamentali(sara ancora peggio) pregate!!il papa e venuto per stare vicino a i poveri!!(nou tutti) saremo POVERI SUL SERIO

sandro bunkel Commentatore certificato 05.04.13 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera sul tardi,alla tv. ho seguito alla terza camera del parlamento il dibattito politico sull'agonia dei partiti che invano si cercano ma non si trovano mai . sono rimasto decisamente sbigottito nel vedere e sentire quella testa mongoloida dell'esponente del PDL implorare a mani giunte, con i pantaloni abbassati e con il culo a 45 gradi pronto a farsi sodomizzare pur di arrivare ad una alleanza con lo storico rivale PD. Si è perso il senzo e la misura delle logica delle cose, non c'è più ne religione ne dignità .Fino a ieri,Alfano.Schifani,Gasparri hanno aspramente criticato il pellegrinare alla corte del M5S Bersani ed il suo partito nella vana speranza di attaccarsi come una cozza ed ora cosa fa il bassotto Pdellino? mordicchia la gamba di bersani per poter ech?esso mangiare nella stessa ciotola?

MARIO TRIVISONNE 05.04.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I DIECI SAGGI SERVONO?
Certo che "servono"...!!!
Ad esempio servono a sperperare altro denaro pubblico. Calcoliamo 10 saggi, ognuno prenderà in media 15.000 € al mese che fanno già 150.000 €, mettici che ognuno di loro, come minimo, avranno tre o quattro consulenti (tot. 40) che prenderanno, voglio essere ottimista, circa 5000 € per un totale di altri 200.000 € al mese. Poi aggiungici, auto blu, servizio scorta e altre mille voci inutili tra diaria, alloggi e contributi vari...vedete se non arriveremo a spendere ben oltre i 500/600 mila euro al mese. Questo io lo chiamo "l'ultimo regalo" che il nostro presidente, alla fine del suo "mandato bianco" (poi qualcuno andrà a leggere cosa significa) doveva a qualcuno, travestito come un grande atto istituzionale e di aiuto verso il nostro Paese e ovviamente ai cittadini. Insomma con una mano fanno finta di "togliere le spese inutili dalle tasche dei politici" e con l'altra la rimettono nell'altra tasca. Spero e confido ormai solo nel M5S. Il resto sono solo lupi travestiti da agnelli, o avvoltoi (vedi Renzi) che mordicchia l'ormai moribondo "Bersani" e aspetta solo che questi crolla per prendere il suo posto. Ma alla fine è figlio anche lui di quella politica, ora fa il "figlio ribelle", trova consensi con quella demagogia e frasi politiche. Ma poi, quando "dinventrà" padre, non farà altro che comprendere il suo predecessore e forse farà peggio di lui. Si "attacca" il M5S, come incapace di fare proposte, trovare un alternativa, di essere (questa mi fa ridere) irresponsabile. Certo che dare dell'irresponsabile ad un neo-movimento di cittadini che stanno da "ieri" in Parlamento che mantengono la linea del programma e dello statuto, dimenticando che se stiamo così rovinati è grazie a quella politica pappona e magna, magna dei partiti e dell'alta finanza, significa avere veramente una memoria corta, per non dire altro.
Sostengo in pieno la liena e l'atteggiamento che sta assumendo il M5S

Nicola C. 05.04.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento


Oppure, si sta aspettando che di nuovo riprenda lo scettro del comando Berlusconi? E per di più con l'aiuto dei voti del PD del suo adepto Renzi?
Un' altra cosa che non mi sta bene è il voler fare passare i rappresentanti M5S per una sorta di bambocci, di manichini da telecomandare ...Ho votato M5S perchè ero convinta che sarei stata rappresentata da individui di carattere, in grado di pensare con la loro testa ed in grado di interagire con chiunque apportasse idee utili per il Paese. Individui all'altezza delle proprie responsabilità , e a cui dare sostegno e fiducia affinchè cominciassero a fare il lavoro per cui erano stati eletti....
A questo punto, ed in virtù della famosa legge sulla trasparenza degli atti politici , mi piacerebbe che l'incontro di venerdi 5 aprile di Beppe Grillo con i deputati 5S, fosse in diretta streaming.... Lo sarà?
E' ridicolo pensare che tutti i politici siano ugualmente “colpevoli”per gli errori che sono stati fatti...Tra di loro ci saranno sicuramente coloro che hanno lavorato con onestà e trasparenza e con i quali un confronto è doveroso....pensiamo all'esempio del governo Crocetta in Sicilia.
In un momento di crisi ,come stiamo vivendo, diffuso a tutti i settori della vita sociale del Paese, è obbligatorio avere lungimiranza e capacità professionali tali da tener conto di queste esperienze,non sprecarle, ma conservarle e lavorarci insieme attraverso un dialogo aperto e costruttivo. MA COMINCIANDO FINALMENTE A LAVORARE!!!

L'atteggiamento di estrema chiusura e di non propositività del M5S non nego che mi sta molto deludendo ...e ho il forte timore che se non si cambierà tattica, e, che se malauguratamente si dovesse ritornare alle votazioni il M5S , ahi noi, perderebbe non pochi voti,... e noi, che abbiamo votato per il cambiamento, rimaremmo di nuovo con un pugno di mosche in mano ed inghiottendo amaro mentre Renzi e Berlusconi se ne andranno insieme a braccetto come due vecchi amici verso Montec

vanda benatti 05.04.13 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna dare sostegno a Tommaso Currò.
E' da giorni ormai che sono convinta delle stesse cose che lui ha detto oggi.
E' vero. Se continueremo a non voler dialogare con nessuno e se continueremo a voler gettar via il bambino con l'acqua sporca, senza essere in grado di distinguere nè di dialogare , succederà allora che in brevissimo tempo, con una mossa che lascerà spiazzati tutti ,Renzi si alleerà con Berlusconi, e gli italiani onesti,anche questa volta perderanno, e per un soffio, la possibilità di cambiare veramente qualcosa....
Così, per difendere il proprio ego e per non accettare di vedere più in là del proprio naso (del proprio orticello) succederà proprio quello che nessuno del Movimento vuole...In questo momento , non c'è più tempo per dilungarsi in meline politiche, bisogna essere tempestivi,e veloci nelle decisioni e fare in modo di non disperdere il vantaggio ottenuto con il voto.
Le cose si cambiando standoci dentro, standoci a stretto contatto,dialogando e proponendo, non standoci fuori e continuando a recriminare all'infinito su quello che è stato o di chi è la colpa, e trincerandosi dietro a NO infantili.
Sappiamo tutti di chi è stata la colpa,e chi ha portato l'Italia a questo punto, ma continuare a ripeterlo non cambierà lo stato delle cose...quanto invece,potrebbe farlo, il cominciare a darsi da fare per aiutare concretamente e velocemente il cambiamento che i cittadini stanno aspettando da troppo tempo .

vanda benatti 05.04.13 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Cara base del M5S,
fatemi capire: la condivisibile volontà di cancellare questo sistema partitocratico verrebbe perseguita in qual modo?
Aspettando il nemico nel deserto dei tartari di una futura vittoria elettorale che pare illusoria quanto il sol dell'avvenire?
Si rinuncia a combattere questi Partiti giorno per giorno nelle aule parlamentari perché "non ci si vuole mischiare", però si accetta tranquillamente che il prossimo quiquennio venga segnato da un governo Berlusconi (sarebbe il SETTIMO, persino Ahmadinejad, nel teocratico Iran, è stato accantonato dalla politica dopo il suo secondo mandato) oppure dall'esordio del ("nuovo"?) Matteo Renzi.
Ci prendete in giro? O qualcuno sta prendendo in giro voi?

Massimiliano M., Genova Commentatore certificato 05.04.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento

L'unica cosa sensata detta finora da un parlamentare 5 stelle è questa :

Vedi il video http://www.youtube.com/watch?v=wWdoYQQdyFU&feature=youtu.be

Scarsità di risorse. Meno male che adesso ci siete arrivati, non è mai troppo tardi.
Peccato però che avete illuso 8 mln di elettori rincretiniti con favole e baggianate , prive di copertura finanziaria , volti alla decrescita economica, alla decrescita sociale, alla decrescita culturale e tesi alla disoccupazione, ma "felici".
Non c'e niente da fare , pecore ignoranti italiani vogliono sempre essere guidati e bastonati da dittatori vecchio stampo ( vedi famoso ventennio ) e non ragionano mai con la propria testa, non sanno più distinguere il bianco dal nero, la menzogna dalla realtà.

Teo Amendoli Commentatore certificato 05.04.13 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Kompagnacci arrendetevi....il vostro unico scopo, che di politico ha ben poco, è far carcerare Berlusconi, tutto il resto è noia.....ma in politica, quando non si ha la maggioranza assoluta, gli accordi si fanno soprattutto con controparti e avversari a prescindere dal gradimento. Renzi è un vero "animale politico", Aristotelicamente inteso, e l'ha capito da un pezzo mentre mentre Gargamella e il resto della nomenklatura del PD sono sono solo animali che mirano alla propria sopravvivenza...(e sti cazzi del Paese.....)

Robert Kagan (popogaz), Roma Commentatore certificato 05.04.13 08:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONO UN ISCRITTO AL M5S.
UNA PROPOSTA PER L'INCONTRO TRA GRILLO ED I PARLAMENTARI DI OGGI 5/3/13:
VOTARE INSIEME UNA ROSA DI NOMI DA PROPORRE AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ED ALL'OPINIONE PUBBLICA COME PRESIDENTE DEL CONSIGLIO, NEL SEGUENTE MODO:
PRIMA I PARLAMENTARI SCRIVONO SU UN FOGLIO OGNUNO UN NOME.
POI SU TUTTI I NOMI PROPOSTI SI COSTRUISCE UNA TABELLA E SI SOTTOPONE A VOTO.
I PRIMI 5 PIU' VOTATI DAI PARLAMENTARI PRESENTI ALL'INCONTRO SARANNO LA ROSA DI NOMI DA PROPORRE PUBBLICAMENTE AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ED ALL'OPINIONE PUBBLICA.
BUONA GIORNATA

Michele Borrielli 05.04.13 05:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Resto convinto che il PDL ha come risoluzione primaria, rispetto alle necessità del Paese, l'immunità o l'amnistia del pifferaio. Questa condizione fondamentale, senza risoluzione, tiene bloccato il Parlamento. Il governo PDmenoElle-PDL-Mascalzone non è stato ancora ripresentato, solo perchè l'ennesimo inciucio includente l'amnistia ad personam o estinzione dei reati e delle pene al pifferaio non è stato ancora definito. Speriamo che, gargamella si faccia da parte, o prepariamoci alle votazioni, e auguriamoci che, per riconquistarci la nostra dignità, per un governo duraturo e sensibile alle necessità del Paese, gargamella non venga ricandidato. Tutto il resto verrebbe da sè.
Antonio E.

Antonio Esposito 04.04.13 22:44| 
 |
Rispondi al commento

e la gente li appoggia!! bravi spero che un giorno gli italiani che non sostengono il movimento si mangieranno le mani!!!
PAGANDOLA MOOLTO CARA!

NUOVO ORDINE MONDIALE!!!
FRASE CHE NASCE DALLA GUERRA CHE GLI STATI UNITI AMANO TANTO!! TENETEVI IL MUOS HAARP ONFDE ELF VACCINI FALSI ED INFETTATI,MEDICINA ED IRRORAZIONI VOLONTARIE DI INFLUENZE PER COMINCIARE DA MALATTIE PIU INNOCUE!!AL MORBO DI MORGELLONS A MALFORMAZIONI NELLE NASCITE, E MALATTIE DEL SANGUE.. ETCCCCCC!!
NUOVO ORDINE MONDIALE!!
(PAPA RAZINGER,NAPOLITANO ALBERTO, BUSH, OBAMA, (EMENDAMENTO 2013 MICROCHIP SOTOCUTANEI).
ANCORA NON CI CREDET

sandro bunkel Commentatore certificato 04.04.13 22:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' assolutamente inaccettabile la proposta che sta per approvare il Governo Monti in merito ai risarcimenti alle vittime di incidenti stradali. Se il decreto fosse approvato cosi' come anticipato da fonti di stampa, si tratterebbe dell'ennesimo regalo del quasi ex Governo dei Tecnici a banche ed assicurazioni a danno dei cittadini. Prima dell'uscita dal Palazzo, infatti, Monti ed i suoi Ministri, avrebbero preparato, pronto per essere approvato, il decreto taglia risarcimenti per le vittime di incidenti stradali per le lesioni da 10 a 100, che riduce gli importi risarcitori di circa il 60%. E' un provvedimento che punisce chi non ha colpa e che lede la dignita' umana, visto che invece di prevedere un risarcimento dei danni costringerebbe i cittadini ad accontentarsi di un'elemosina pietosa.

alberto b., perugia Commentatore certificato 04.04.13 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Oggi è giovedì 4 ed il pesce d'aprile se l'è presa comoda. Ma andiamo con calma perchè l'analisi lo richiede. Dunque, Renzi ha dichiarato guerra apertamente a Bersani, anche se non sembra, facendo leva sulla ironica esortazione a non accettare il finanziamento ai partiti (tanto le cambiali non le ha firmate lui in campagna elettorale ma Bersani) e ad invitarlo alla saggia decisione che dovrebbe essere poi la divisione del PD. Vai a raccontare un accordo alla base dei bersaniani; se non si chiude un governo è stallo politico, non si capisce chi ha vinto e chi ha perso, chi non vuole le commissioni permanenti e perchè (anche se il perchè è chiaro). Lui, Renzi, l'accordo potrebbe averlo già fatto con Berlusconi (o è fantapolitica?). Dispone di circa 50 voti tra Camera e Senato e poi ci sono le lusinghe della figlia che cerca di superare il padre.
Se questo passo potrebbe portare ad una maggioranza risicata ma sempre maggioranza per un possibile governo e per un conseguente nuovo voto se allora dai...... D'altronte Berlusconi stà disponendosi sul fronte “D'Alema for President” proprio in vista di un grande auspicio..... èh, politica boia! Altro giorno ancora per i senza tetto, per gli esodati, per i pensionati senza pensione, per i senza niente e senza nulla, anche senza alcuna identità!
p.s. ma la triade è solo mafia cinese? Berlusconi, Monti Bersani cos'è?

Pino Valentino, Potenza Commentatore certificato 04.04.13 21:36| 
 |
Rispondi al commento

già. chi si oppone alla rapida istituzione delle commissioni ? io non l'ho capito e vorrei saperlo da chi è più informato. grazie

mario d., roma Commentatore certificato 04.04.13 20:45| 
 |
Rispondi al commento

(e non si dica che l'Unità è nemica... che sono tutti servi, che hanno lo stipendio garantito dal finanziamento pubblico... il nuovo "coordinatore del gruppo comunicazione del M5S alla Camera dei Deputato" viene proprio dall'Unità)http://www.unita.it/italia/partito-azienda-grillo-berlusconi-business-casaleggio-partita-iva-codice-fiscali-guadagni-paypal-leg-1.492731

rosanna u., benevento Commentatore certificato 04.04.13 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Il lamento del M5S sulla mancata formazione delle Commissioni parlamentari non si capisce.
Non hanno ancora presentato un progetto di legge dicasi uno (no, forse uno sì), e di cosa vorrebbero discutere in queste commissioni?
Dei progetti degli altri?
Rosanna Carpentieri
Ex iscritta, dissidente

rosanna u., benevento Commentatore certificato 04.04.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento

KE VERGOGNA I SAGGI
finalmente escono allo scoperto e dichiarano che i saggi servono solo a prendere tempo e mettere in un angolo al M5S ... questi hanno capito che stanno finendo di fare gli imbrogli loro ...
Forza ragazzi spaccateli

felice l. Commentatore certificato 04.04.13 18:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

adesso non apriamo discorsi guerrafondai perche non ce ne usciamo!!
l'america unina guerrrafondaia di questo pianeta, come puoi cominciare a vedere anche tu che guardi la tv, sta inizindo un'altra occasione di guerra.La guerra in siria e organizzata per: COLPIRE la cina taiwan e russia che attingono AENERGIA dai giacimenti della Siria.
Quindi non credete che taiwan si sveglia la mattina e dichiara guerra nucleare all'america se non ha un motivo valido. se non credete a questa tesi siete TUTTI fuori strada..
la nostra crisi nasce con l'inganno della caduta delle torri gemelle.
uccisione di saddam; cosa centrava con le torri? ghedafi? alleato all'itali vedi (gas Petrolio) perche e stato fatto fuori? stesso motivo been laden lo e reesponsabile del fatto?? lo avete visto in tv?? bene!!
informatevi su inganno globale!! documentario sulle torri visto che la tv DISINFORMAZIONE non vi dice le cose come stanno nemmeno nei racconti!!
votate sempre la stessa gente ma poi, non venirmi a dire che hitler e uguale a grillo perche sei proprio fuori strada!!
vedremo cosa succedera!! buona fortuna

sandro bunkel Commentatore certificato 04.04.13 18:41| 
 |
Rispondi al commento

ma vi state ancora lagnando???
rivotate il pd o pdl state tranquilli e no rompete!!!
le manovre saranno le stesse che stanno applicando napolitano con monti!!
ma allora non vi entra che e ttua una farsa la vecchia politica?

sandro bunkel Commentatore certificato 04.04.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Non sono i tuoi elettori "che non hanno capito"; sei tu che non capisci loro!
Anche Hitler era riuscito ad eliminare tutti i partiti.... poi sappiamo come è andata a finire!
In questo senso sei su una buona strada.

Arca Crema

Arca Crema 04.04.13 18:26| 
 |
Rispondi al commento

e colpa di bersani e del presidente napolitano...

sandro bunkel Commentatore certificato 04.04.13 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io vi ho votati ma sono amaramente pentita perche' anche voi siete come tutti gli altri del bene di tutti noi non ve ne frega niente

GIULIANA PENNAZIO 04.04.13 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi controlla il passato controlla il presente (G.Orwell)
Napolitano, appena insediato disse sarò il presidente di tutti gli italiani, attualmente ma con accorto pensiero rivolto al m5s ritiene che non si può organizzare un governo con solo il 25 per cento di voti, probabilmente l'incaricato Bersani ne aveva molti di più.
Dimostrando smemoratezza riguardo il gentil sesso ma con perspicace pensiero nomina dieci saggi di due soli schieramenti, benpensanti e umanamente sensibili, non ci sono dubbi, alcuni però si sciacquano la bocca sbandierando la costituzione ma di fatto odiano il diverso
Nonostante si sia inginocchiato sulla tomba di Imre Nagy riconoscendo l'errore politico dell'allora giovane Giorgio aderente al P.C. , Napolitano dimostra un stato d'animo scevro nei confronti della democrazia e di una buona parte di cittadini che non la pensano come lui.

http://www.storialibera.it/epoca_contemporanea/comunismo_nel_mondo/est_europa/ungheria_1956/

Giorgio B. Commentatore certificato 04.04.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Votate il PD e il "nuovo ke avanza"....Finocchiaro e Bindi su tutti....ma dal Movimento prenderete solo calci in bocca.....(politicamente parlando).

Robert Kagan (popogaz), Roma Commentatore certificato 04.04.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

MA VOTATE IL PD E NON ROMPETE I COGLIONI AL M5S

Lamberto Zingarini, Perugia Commentatore certificato 04.04.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Ma falla finita co' ‘sta lagna!
S'è votato per il cambiamento e tu invece hai esordito dando inizialmente pure il tuo plauso all'iniziativa di Napolitano.
La verità è un'altra: se fai un'alleanza col Pd, ti perdi gli ex Berlusconiani che ti hanno votato, e sono tanti! In aggiunta ti perdi anche l'altra percentuale di coloro al quale l'antifascismo (come a te) non gli compete!
Ora mi fai pensare che la matrice del tuo mentore Casalegno (con una visione elitaria e una previsione del futuro ordine mondiale, demenziale), candidato a suo tempo in una lista di Forza Italia, continui a condizionare certe scelte e che qualche massone influente, che ti ha votato, sia piuttosto compiaciuto per la tua determinazione a non mollare. Lo credo bene!
Provare per credere: http://www.casaleggio.it/media/video/gaia-il-futuro-della-politica-1.php oppure http://www.youtube.com/watch?v=JodFiwBlsYs

Così, stando nell'ambiguità e menandola con dei proclami di falsa purezza ogni due giorni, riesci ancora a barcamenarti. Con ‘ste menate però, si barcamena meno la gente in difficoltà che ti ha votato sperando in qualcosa di concreto.
L’intransigenza sterile non è così importante e non è certo prioritaria rispetto alle gravi difficoltà di chi sta male!

Non raccontarcela quindi, perché il coltello dalla parte del manico ce l'hai tu, mica il PD.

giancarlo s. 04.04.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Gli yes man ,se non si cambia la legge elettorale , sono tutti anche se il Pd segnala di aver fatto le primarie e voi che siete stati votati sul web ma sorge spontanea la domanda : uno che prende tra i 50 e i 100 voti di preferenza per concorrere al parlamento chi cavolo rappresenta?
Che si debba fare un governo mi sembra scontato ma di grazia oltre ad un governo fatto da un vostro rappresentante come pensate si possa fare di concreto?

antonietta cataldo 04.04.13 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Kompagnacci, in democrazia vince chi ha più voti....non sono mica come le vostre "primarie" all'Amatriciana, truccate per garantire la sopravvivenza alla vostra vecchia nomenklatura....arrendetevi!

Robert Kagan (popogaz), Roma Commentatore certificato 04.04.13 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Cari troll "dè sinistra" che inondate il blog con le vostre cazzate e le vostre false morali, dove siete stati in tutti questi anni? A far la guerra a Berlusconi? Grandissima foglia di fico per la vostra totale mancanza di visione politica. Torniamo alle urne e vediamo che fine farete Kompagnacci!

Robert Kagan (popogaz), Roma Commentatore certificato 04.04.13 07:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Beppe non sbagli un colpo! Ma i Kompagnacci non si rassegnano.....è ormai più che evidente che Gargamella e co. speravano di poter usare il Movimento per il loro schifoso attaccamento al potere......no pasaran!

Robert Kagan (popogaz), Roma Commentatore certificato 04.04.13 07:54| 
 |
Rispondi al commento

Per fortuna non ti ho votato,
anche se son stato tentato,
ora mi sentirei cornuto e mazziato.

Fra due mesi qui in Valle ci son elezioni,

scommetto che il m5* dimezza sue adesioni.

Aspetta di avere il 100% come hai dichiarato,

pure la metà è un miraggio,
ammeno che non fai un colpo di Stato,
sei quasi alla fine del viaggio.

Perchè un partito o movimento
vuol andare in Parla-mento
se non parla con altri ma esprime solo scontento?
Per far la bella statuina dell'opposizione
la verginella per la purificazione.

Solo noi siam credibili dice Crimi la marionetta
che deve cambiar ogni giorno versione
sempre smentito da Grillo il manovratore
così il movimento diventa macchietta
provoca non progetti, non idee, bensì derisione
si finge cura ma è malattia senza dottore.

Grillo vai a farti fottere,
sei peggio dei politici che affermi di combattere

vacci con Casaleggio le tue ville e i milioni
vacci coi grullini di tutte le stagioni,
quelli che sanno solo a te annuire
perchè non opzionati di cervello per pensare.


andrea j., Chatillon Commentatore certificato 04.04.13 01:45| 
 |
Rispondi al commento

A Grillo. Troviamo assurdo il suo comportamento e la pretesa di andare alle urne.
Si fa un governo secondo le condizioni dettate dal M5S che rispecchiano le esigenze più immediate del Paese (se è questo il vostro obiettivo) e, successivamente se non rispettate, si fa cadere il governo per non aver adempito al compito promesso e di necessità.
Ha fatto un lavoro esimio per diversi anni, comprensibile e gliene siamo grati, ma non può ricattare “altrimenti se ne va…lascia il Movimento” ecc…ecc! Questi sono atteggiamenti non accettabili, da immaturi che indicano una volontà dittatoriale non in linea con la nostra Democrazia.
Se continua di questo passo, come li ha conquistati i voti (prevalentemente per protesta) così li perderà. Faranno ritorno dai punti di riferimento da cui si sono staccati votando M5S. La gente non tornerà a votare nuovamente Grillo ed il suo Movimento senza che si abbia fatto lo sforzo di migliorare la situazione in cui versa il Paese solo perché lui è convinto di vincere in assoluto e poter disporre secondo i suoi piani.
Questa non è una partita di calcio. Qui è in ballo il nostro futuro. Le strategie di potere non ci interessano, siamo stanchi di questi giochetti. A noi cittadini interessa che vi siano le intenzioni, le condizioni e l’azione per salvare la nostra vita futura.
SE TORNIAMO ALLE URNE NON SI VOTERA’ M5S MA FINIREMO NUOVAMENTE NELLE MANI DI BERLUSCA = NELLA MELMA.

Carmen b., Bologna Commentatore certificato 04.04.13 01:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’INGORDIGIA DELL’UMANITÀ

L’UMANITÀ PECCA DI INGORDIGIA E QUESTA È LA SUA SPINA NEL FIANCO.
IL POTERE LO SA BENE, CONSEGUENDO L’ASSOGGETTAMENTO DEL POPOLO CON FRASI COME QUESTA:

“ACCONTENTARE TUTTI”.

IN UNA SOCIETÀ CHE SI REPUTI ONESTA E CIVILE NON SI PUÒ CONCRETAMENTE ACCONTENTARE TUTTI, È PRATICAMENTE INATTUABILE SOTTO OGNI PROFILO LOGICO.
INFATTI, SE SI ACCONTENTA IL POVERO SI METTE INEVITABILMENTE A DISAGIO IL RICCO E VICEVERSA…

LA POLITICA, E NEL CASO SPECIFICO “BERSANI E NAPOLITANO”, LO SAN BENE!
È IL LEMMA “ACCONTENTARE” CHE NON SI PRESTA IN NESSUN MODO AL CONTESTO SOCIALE.

PER CUI È INDISCUTIBILE E NECESSARIO UTILIZZARE IN OGNI CASO IL LEMMA

“GIUSTIZIA PER TUTTI”!

Corrado Pavone, Formia (LT) Commentatore certificato 03.04.13 23:39| 
 |
Rispondi al commento

COGLIONE DI UN GRILLO SEI TU CHE NON TI SEI SPIEGATO BENE E NON NOI CHE NON ABBIAMO CAPITO!LA TUA POLITICA INTRANSIGENTE E PUERILE POTEVA ESSERE CONDIVISA SE M 5 STELLE AVESSE AVUTO IL 10 - 12 PER CENTO MA NON IL 25 COME HA PRESO.DILAPIDARE COSI' UN PATRIMONIO E BUTTARE VIA UNA OCCASIONE SIMILE E' PROPRIO DA SCIOCCHI.CHE POLITICA E' LA TUA?FORSE QUELLA DI TIRARE I FILI DI QUEI DUE BURATTINI CHE CI RAPPRESENTANO ALLA CAMERA ED AL SENATO?CHE CAZZO DI DEMOCRAZIA E' LA TUA?QUELLA DI DIRE SEMPRE :OBBEDISCO? MA VAFFANCULO TU STAVOLTA E PER QUANTO MI RIGUARDA NON MI FARO' PIU' FREGARE DA TE E DALLE CAZZATE CHE RACCONTI.

franco franchi 03.04.13 21:21| 
 |
Rispondi al commento

lurido clow fallito,se il pd fosse -elle avrebbe fatto il governo con lo sporco di berlusconi,ma noi veri sinistri abbiamo le palle tu hai la barba x nascondere la tua vera identita' costa rica ole',sei un vigliacco il tuo odio affoghera' il movimento'chi ti segue e un pazzo ,hai avuto la posssibilita 'di governar econ il pd e cambiare l'italia,ti sei chiuso nel tuo odio vendicativo il movimento'morira'insieme a te

giovanni lanzetta (kompagno), belo horizonte brasile Commentatore certificato 03.04.13 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il ritardo al fare un governo e:
il prendere tempo per creare spaccature (solite) nei partiti, per: dare tempo alla massa di ignioranti che siamo di assuefarci alle manovre che il non governo(monti Napolitano) applica(vedi tasse rifiuti per iniziare), per dar tempo alla germania dietro alle chiusure della borsa di raccattare i propri investimenti.. (vedi) numeri di serie banconote,si le banconote che avete in tasca!! quelle con la lettere x sono di proprieta della merkel, o germania che dir si voglia!poi dopo praliamo di governo.. adesso meditate!!
quindi chi votereste per risolvere il problema? io ho un'idea:)MARIO DRAGHI)E LA PERSONA PIU ADATTA!! LEGGO SULLE NOSTRE BANCONOTE, QUELLE CON LA LETTERA S NEL SERIALE CHE SONO FIRMATE DA LUI!!
SE A QUALCUNO PIACE L'IDEA PROPONGA UN REFERENDUM!! FORZA M5S!!!!

sandro bunkel Commentatore certificato 03.04.13 19:56| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE GRILLO ANCHE NOI VOGLIAMO CHE LE COSE CAMBINO. MA NELLE CONDIZIONI IN CUI SONO GLI ITALIANI NON POSSONO ASPETTARE. IL TUO PROGETTO BISOGNO DI TEMPO . PROVA A FARE QUELLO CHE E' PIU URGENTE PER GLI ITALIANI. ANCHE SE DEVI ANDARE PER ADESSO CONTRO I TUOI PRINCIPI

morea osvaldo 03.04.13 19:11| 
 |
Rispondi al commento

ci sono Ancora popup che fanno fede a MUTUI e assicurazioni varie?? MA VI SVEGLIATE?? POSSIBILE CHE LA LEGGE PERMETTE QUESTE CAZZATE??
ANCORA OFFERTE????
ancora la parola GRATIS????
SE TI ABBONI AVRAI GRATIS............
UNA KAPPELLA!!

sandro bunkel Commentatore certificato 03.04.13 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma come no ti vergogni...Grillo???? Chi sei tu per iniziare una rivoluzione, quando no sai niente di storia, di geografia, di economia, di politica, etc. A gridare siamo bravi tutti.....come siamo bravi tutti a rubare!!!!
I giovani e il futuro!!! ma di quali giovani??? Io penso ai giovani preparati alla democrazia, gente che ha il senso della storia e delle cose, ed a un popolo di lavoratori che ha ormai perso il senso della loro responsabilità, del loro valore e della loro funzione nella società
I non so cosa hai in mente....forse un gioco o forse niente.....però tu che sei così carismatico...ricordati che anche Cristo fu crocifisso...ma Lui è ancora vivo in mezzo a noi e non urla, ma ci parla di gioa, di fratellanza, di amore...e di onestà...e questo te lo dice una che non è credente nel senso tradizionale, ma che sa apprezzare (giovani o vecchi) chi cerca di aiutarci a cambiare questa società malata...
Va a casa.....e lascia parlare chi sa e che sapra aiutare l'Italia...gente onesta in Italia ce ne è tanta!!!!
......

annamaria poma swank, New York Commentatore certificato 03.04.13 19:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La speranza è morta!!

mario f., l'aquila Commentatore certificato 03.04.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

programma ballaro' e porta a porta, si continua con il serpente incantatore della gente!!
parlano tra loro se la giocno da soli menre tremano per il casino da loro stessi creati ma, invece di rimediare, continuano a battibbeccare su avra la maggioranza o meno se si andra alle urne? chi sarail nuovo presidente.. trai i nomi PRODI???
A N C O R A??!!! LA VECCHI POLITICA NON SOLO E SEMPRE LI E ACCUSA IL M5S MA VUOLE UN PRESIDENTE DI PARTE?!! BENE BENE VOTATE GENTE VOTATE??

sandro bunkel Commentatore certificato 03.04.13 18:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non fosse cosi sarebbe troppo bello. Hanno dei compoiti da fare, sino in ultimo. Non possono mollare le redini al Popolo. Stanno cercando di salvare il salvabile, apportando gli ulimi danni al Paese.

Filippo Malagola 03.04.13 18:23| 
 |
Rispondi al commento

perchi si sta tirando indietro al primo ostacolo ( voti di protesta)???
protesterete bene, quando tutta la casta politica (quella che ha rubato i nostri soldi) "vecchia politica", scappera nei bunker si sono costruiti appunto con i nostri soldi, e pigera i bottono di cui parlava prima un' iscritto qui al blog...
e fara un po di pulizia etnica.. protestate protestate!!! intanto vi hanno fuso il cervello con le trasmissioni tv (TUTTE).. illusione reale!!!fratelli sono venuto per stare vicino ai poveri!!! mha!! chi sono i poveri?? quelli africani? quelli di alcune zone delle metropoli o Tutti noi?? protestate gente protestate!! e irate la cinghia dentro o fuori l'eurozona!!!!

sandro bunkel Commentatore certificato 03.04.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il non paese
nel non paese c'è il non governo, esistono i non onesti partiti con i loro non presentabili rappresentanti che fanno parte di una ben determinata categoria, ma esiste pure il non partito, col suo non statuto, la sua non trasparenza interna , la sua non democrazia interna, i suoi non liberi nononorevolimacittadini parlamentari, il suo non incensurato leader, i suoi elettori non di destra, non di centro, non di sinistra, le sue i con i non puntini da sistemare all'occorrenza, i suoi portavoce non svegli e/o non educati, le sue non decisioni, in mezzo ci siamo noi, col non lavoro, il non conto in banca, la non villa sul mare, i non progetti di resort in Costarica, i non soldi per pagare le bollette ed il mutuo, il non blog che fa guadagnare milioni di euro, un unico coro si alzerà ben presto, ANDATE TUTTI A CASA, GRILLO, TU E LA TUA SETTA PER CORTESIA APRITE LA PROCESSIONE E LEVATEVI AL PIù PRESTO DALLE PALLE …...... TUTTI …....

Carolei M. Commentatore certificato 03.04.13 18:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ecco l'acqua che spense il fuoco, che brucio il bastone, che picchio il cane, che morse il gatto che si mangio il topo,che al mercato mi padre compro!!!!
e la parabila delle tasse:il governo(monti napolitano) le prende dai "risparmi"?? dei cittadini,li da alle banche che, na fanno fruttare un po guisto per un buon sapore,che a sua volta le banche fanno credito alle imprese, che hanno debito ma guarda un po con le banche, e le imprese a sua volta fanno fruttare un'altro po il tutto e lo ridanno ai cittadini che SGOBBANO ma non a chiacchereeeeee!!! al mattino la sveglia suona alle 5,40 per quest'altro po che me la faranno usare!!! ITALIANO SIAMO TUTTI NELLA MERDA,dentro o fuori dall'euro, TUTTI NELLE MERDA creata; sempre: dalla vechcia politica:prodi berlusconi D'alema fini casini,vendola,pomicino,DE LORENZO,ALFANO,OCCHETTO ANDREOTTI, E NON BASTEREBBERO TUTTI I CARATTERI DEL BLOG A SCRIVERE... MA FORSE NON E ANCORA MOLTO CHIARO??SI PERCHE LA GENTE STA; DAVANTI ALLA TV AD ASPETTARE CHE SUCCEDA QUALCOSA;TALK SHOW GRANDE FRATELLO PROGRAMMI CULINARI, CULI GAMBE PARTITE CHE IN PIU FANNO SPENDERE SOLDI..SE AVETE QALCOSA DA AGGIUNGERE O TOGLIERE FATE!! MA SE HO SCRITTO CAZZATE AFFONDIAMO STA NAVE UNA VOLTA PER TUTTE....

sandro bunkel Commentatore certificato 03.04.13 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo se non riesci a vedere la differenza che c'è fra Bersani (e la traccia del suo programma) e Monti sei messo veramente male (più di me).Così come siamo c'è il PDL, c'é PD-L(come dite voi) e il PDF(partito dei fancazzisti) cioè VOI riccamente pagati anche dai soldi di pensionati e dipendenti statali che per te sono la controparte da abbattere.Quando comincerete a giustificare i voti che avete preso e i soldi che prendete?.Intanto stai solo ringalluzzendo berlusconi.

Roberto Cini 03.04.13 17:45| 
 |
Rispondi al commento

siamo daccordo!!! RAGAZZIE NON RAGAZZIE CHE AVETE SOSTENUTO IL M5S, NON LASCIAMO SCAPPARE QUEST'OCCASIONE PIU UNICA CHE RARA, SE AMATE LA VOSTRA VITA, IL VOSTRO FUTURO, I FIGLI SE NE AVETE, LA TERRA L'ACQUA CHE SARA PRIVATA E VENDUTA A GOCCE,ATEVI SENTIRE NON HANNO CAMBIATO NULLA IN 20 ANNI I VECCHI POLITICI, LO DOVREBBE FARE IL M5S IN 3 MESI?? CONVIVENDO CON IL CANCRO DELLA GENTE CHE PARLA PARLA PARLA PRALA.. QUESTA LEGGE L'HO ABROGATA IO NO IO ! NO IO !!! MA SE VI ACCONTENTATE DI SOFFRIRE ALLORA LASCIAMO CORRERE COSI. MA COMINCIAMO A PAGARE LE PRIMA TASSA RIFIUTI CHE CAMBIA NOMEEEE!!! E VAI!!!VOTATE BERLUSCONO CHE VI RIDARA L'IMU E ABBASSERA L'IVAAAA!! MA QUESTO NON SIGNIFICA USCIRE DALL'EURO IN EGUAL MODO??? SE BISOGNA USCIRE DALL'EURO DOVRA ESSERE DA S U B I T O!! O LA GERMANIA CI SCHIACCERA PIU DI QUANTO NON FACCIA ADESSO!!! VIVA LA LIBERTA DI PENSIER!! SVEGLIA!!! ITALIA!!!

sandro bunkel Commentatore certificato 03.04.13 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Sono un convinto elettore del m5s, credo che ci sia bisogno di pulizia, credo che il mio ex partito, il pd, nn mi rispecchi, ma credo anche che i cambiamenti nn si possano fare tutti in una volta, è vero che nonostante la nostra percentuale nn siamo stati considerati, ma proviamo e pensare, pensiamo ad una politica senza Berlusconi, ad un parlamento più pulito, ad una trasperenza della cosa pubblica mai vista prima in Italia, tutto questo era a portata di mano ma ora è sempre più lontano, lo stiamo facendo scappare via, io non imploro Grillo di cambiare idea, questo è un movimento popolare, dovrebbe essere la maggioranza di noi a decidere, quindi imploro tutti gli elettori del m5s di farsi sentire, per fare in modo che questa grande novità tutta italiana, nata dal niente e che è già stata in grado di cambiare leggermente le posizioni di alcuni partiti, possa dare i suoi frutti e farci vivere in un'Italia migliore. Almeno per le riforme più importanti troviamo un punto di intesa con il pd, poi una atuuate facciamo pure saltare il governo!!! Vi prego fatevi sentire

Maurizio Ghisi (icioterriccio), Brescia Commentatore certificato 03.04.13 17:22| 
 |
Rispondi al commento

"Non mi resta che piangere" A giorni toccherò i 53 anni e per la prima volta mi sento impossibilitato a cambiare la sorte della mia piccola azienda. La mia più grande soddisfazione è stata creare quei 18 posti di lavoro, veder formare delle nuove famiglie con il lavoro che sviluppavamo, ho sperato che un nuovo governo ci portasse fuori dalla crisi prima di esaurire tutte le riserve conservate negli anni e mai portati fuori dall'azienda come utili ed evitare di licenziare. Il giorno 8 ho chiesto di incontrare i miei colleghi per informarli di quanto ci rimane continuando lo stato di crisi attuale. Io ho votato PD nella speranza di non vedere mai più Berlusconi, mia moglie e mio figlio M5S, oggi come dicevo Non mi resta che piangere" Io mi prendo le mie responsabilità fino alla fine,voi invece siete stati bravi a "dire", quando avete avuto la responsabilità di "fare" vi siete dissolti in NO Grazie siamo più bravi e più belli e dobbiamo fare da soli. Grazie Ragazzi M5S,spero che facendoci fallire almeno ne traiate dei vantaggi voi giovani. In bocca al lupo e spero che non vi pentiate di tutto ciò.

Vincenzo Avitabile 03.04.13 17:21| 
 |
Rispondi al commento

E voi, Grillo e Casaleggio, smettetela di giocare ai pupari. Se non volete scendere in campo di persona cominciate a delegare "ai cittadini" che avete voluto in Parlamento e al Senato per rappresentare il Movimento !

paul corsi, parigi Commentatore certificato 03.04.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma questi sceriffi a 5 stelle che abbiamo mandato alle Camere possono, per cortesia, muovere il culo e fare qualcosa per questo Paese ? Un Paese e una politica tutta (compresa la sinistra) collusa e "sotto sequestro" dal berlusca da troppo tempo.
Ricordo agli sceriffi che non si tratta più della realtà virtuale del WEB ...

paul corsi, parigi Commentatore certificato 03.04.13 17:14| 
 |
Rispondi al commento

io credo che dovremmo fare qualcosa noi per l'Italia in questo momento! mi riferisco a tutti quelli che come me hanno creduto al cambiamento, hanno creduto che da ora in poi nulla sarebbe stato più come prima e che grazie al m5s il nostro atteggiamento non sarebbe più stato passivo.. delegare col voto e poi dormire. io credo che tutti noi dovremmo farci seriamente sentire e cambiare le sorti di questa prima fase della legislatura: organizziamo una manifestazione davanti al parlamento di elettori o simpatizzanti del movimento (io sono iscritto con tanto di tessera), per chiedere al movimento di cambiare linea: se non vogliono dare la fiducia a Bersani almeno facciano dei nomi importanti per formare un governo appoggiato anche dal PD. o almeno indicano un referendum fra gli iscritti per decidere la linea!! e vediamo quel'è la maggioranza! così non si può più andare avanti!! non possiamo continuare ad assistere passivamente!! chi è d'accordo, mi aiuti per favore! facciamo rumore!!!

maus 03.04.13 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Dove sbaglio ?
Berlusconi é un miliardario come Grillo
Berlusconi vuole la maggioranza assoluta per poter finalmente cambiare questo paese come Grillo
Berlusconi ha come suo portavoce un pecorone come
Alf ano e Grillo ha Crimi
Gli eletti del PD+l sono delle pecore senza palle come gli eletti del movimento M5s, assolutamente pronti ai desiderata del capo
Berlusconi ha Mediaset che macina soldi come Grillo ha il blog
A Berlusconi importa nulla dell'Italia e Grillo ?

Lorenzo A. Commentatore certificato 03.04.13 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando il cesso è intasato di merda, bisogna toglierla, se è il caso anche con le mani!!
Se si ha paura di sporcarsi, allora era meglio non scegliere di fare l'idraulico!
Chi vuol intendere, intenda!!

mario f., l'aquila Commentatore certificato 03.04.13 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe sono uno dei tanti elettori che ti ha votato,con la speranza di un cambiamento della politica sporca.hai avuto una grande possibilità di far sparire dalla circolazione monti e berlusconi in un solo colpo, solo se avessi aderito all'invito di bersani.ancora sei in tempo, non ti ostinare a fare pulizia tutta in una volta.Io sono fermamente convinto che dando il tuo contributo a bersani, piano piano vedremo un cambiamento. Per favore non intestadirti e dai un segnale positivo a tutti quegli elettori che hanno creduto in tè. Grazie

salvatore luca 03.04.13 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Crocetta in Sicilia ha dimostrato che si può cambiare (anche senza M5S che pur ha appoggiato alcuni provvedimenti della giunta siciliana).
Basta solo questo a dimostrare che NON tutti i partiti, e soprattutto non tutti gli uomini che ne fanno parte, sono uguali e che se si vuole si può cambiare !
Credo che essere giustamente critici (per un usare un eufemismo....) nei confronti dei vecchi partiti non debba impedire di riconoscere senza se e senza ma alcuni pur rari casi di buon governo in Italia.

Giacomo B., Milano Commentatore certificato 03.04.13 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Due semplici cose da fare subito, Gino Strada sul colle e poi una nuova legge elettorale... dopodiché si deve votare nuovamente con l’ obbiettivo di riformare questo paese , veramente in preda ad un delirio politico-partitico senza senso... sin dalle fondamenta. Il Presidente ormai abbandonata a se stesso dai partiti, non sa più cosa fare o cosa dire e si è dovuto inventare i saggi (o mimi) per prendere tempo.... Siamo su un BARATRO ECONOMICO/FINANZIARIO spaventoso e con un vuoto di poteri istituzionali…. per la nostra giovane Repubblica è molto pericoloso restare in questa situazione di stallo …. Ricordiamoci il passato!!

leonardo tognoni 03.04.13 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Una famigliola cammina tranquilla su un marciapiede, mamma, papà ,due figlioli, all'improvviso un furgone sbuca a folle velocità da curvone e deliberatamente li falcia, due rimangono distesi sul marciapiedi gravemente feriti, il papà ed un figliolo si rialzano in piedi e, pur feriti, cercano aiuto, arriva quindi un altro furgone che sempre deliberatamente investe nuovamente la famigliola, in tre rimangono privi di conoscenza sul marciapiede, il papà rimane sanguinante sul marciapiede ma ancora vigile.
Improvvisamente sbuca dallo stesso curvone un Pulman che si ferma accanto al marciapiede, scendono un gruppo di giovani volenterosi che subito dicono al papà di non preoccuparsi, ora ci sono loro, subito si metteranno in un punto rialzato per prendere la targa del prossimo furgone che investirà la sua famiglia, poi faranno un esposto al comune per rendere la zona pedonale, quindi chiederanno di mettere delle telecamere per trasmettere in streaming i fatti, così che tutti potranno vedere anche da casa loro quel che accade, grazie risponde con un fil di voce il papà perdendo i sensi per la forte emorragia.
Ecco la situazione in cui siamo, nessuno pare rendersene conto, non mi importa niente di chi sia la colpa, soccorrete la famigliola, tutto il resto è becero sciacallaggio.

Carolei M. Commentatore certificato 03.04.13 16:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Delle badanti, caro Grillo, ne hai disperatamente bisogno tu. Siamo alla commedia dell'assurdo, chiedi un governo e non fai nemmeno un nome. Non posso credere che tu non sappia che il PdR non può affidare l'incarico a un partito (vabbè movimento) ma al leader designato dal partito stesso. Però insisti a non fare nomi. Anzi, ancor peggio non ne vuoi fare. Aspetti che Napolitano dia risposte. Ma la prorogatio e i 10 saggi non ti dicono nulla ai neuroni? Ammesso che l'ex Morfeo decida di fare uno strappo e affidare a voi la possibilità di dar vita a un governo. Mi dici con parole tue cosa pensi di fare? Andrai a chiedere la fiducia a quei morti o pretenderai un incarico con il tuo solo 25% ? Sei consapevole che alla prima votazione di una vostra proposta parlamentare andate sotto? Sei consapevole che la sfiducia vi pioverà addosso in un batter d'ali? Ah già, tu non rispondi, tu non dialoghi, tu posti monologhi e lanci editti. Quel che ti interessa di più è far girare il registro di cassa del tuo blog. Sai una cosa, RIVOGLIO INDIETRO IL MIO VOTO!

Antonella G., Milano Commentatore certificato 03.04.13 16:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma di Penati, Lusi e MPS cosa mi dite? E soprattutto, cosa ne dicono i
mezzi di informazione? C'è stato pure un suicidio...
Giusto, meglio non parlarne, qualcuno con la memoria corta potrebbe tornare
a pensare che siete puri e immacolati. Il problema è che siete simili al PDL pure nell'incapacità; diversamente l'Italia non starebbe nello situazione in cui si trova.

Manuel M. 03.04.13 15:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al di là delle preferenze politiche, assistere ad un accanimento mediatico, da parte di un organo di informazione pubblico, forzato ed a senso unico non fa mai piacere. Ieri sera a Ballarò si è assistito all'ennesimo attacco più o meno subdolo al M5S

Qui trovate spunti interessanti di riflesisone:

"M5S, il nuovo nemico del PD... secondo Ballarò"
su www.analiticamente.it


Bersani avrebbe scritto l'agenda di governo sotto dettatura:
1. reddito di cittadinanza;
2. abolizione legge Biagi e , per coerenza, abolizione delle riforme Fornero del mercato del lavoro e delle pensioni;
3. no definitivo alla TAV e all'acquisto degli F 35;
4. conflitto di interesse e legge rigorosa anticorruzione;
5. legge elettorale proporzionale;
6. referendum per l'uscita dell'Italia dall'Euro
7. chiusura di Equitalia.
Il libro dei sogni si dirà. No! Un impegno programmatico di cui l'M5S si sarebbe potuto attribuire tutto il merito così come attribuire al PD tutta la responsabilità della mancata attuazione di tutti o di alcuni punti programmatici. Ed invece, no! Si è lasciato che il treno passasse rinviando "sine die" l'avvio di un programma serio che dia sollievo immediato alle condizioni non più sopportabili in cui vivono ormai milioni di famiglie italiane. Anche nel caso in cui sia accolta la richiesta legittima di un incarico di governo ad un esponente 5S si dovrà pur sempre ricercare in Parlamento la convergenza programmatica con altre forze politiche. L'immagine del movimento è in questo momento appannata, rinchiuso come appare all'interno di una sterile posizione di totale indisponibilità. Trapelano dissapori e crepe che non fanno bene alla credibilità del movimento e si corrono grossi rischi di disaffezione e riflusso nello scoramento e nell'astensione. Se si dovesse poi tornare al voto subito si offrirebbe a Berlusconi l'insperata opportunità di presentarsi come l'uomo che fino all'ultimo ha cercato di "dare un governo all'Italia" con il rischio di consegnargli, ancora una volta, il governo del Paese. Allora altro che fine dell'M5S. Grillo potrà uscire di casa solo con la tuta integrale di cristallo antiproiettile.
Saluti amari,
Francesco Provenzano

francesco provenzano 03.04.13 15:14| 
 |
Rispondi al commento

PER CHI E' NOSTALGICO DEGLI INCIUCI E DELLE ALLEANZE, MA VERAMENTE CREDETE CHE IN PARLAMENTO CI SIA QUALCUNO DISPOSTO A VOTARE IL NOSTRO PROGRAMMA O ANZI A RENDERE SOLAMENTE POSSIBILE UNA PARTE DI ESSO?
SIETE ILLUSI, I VECCHI PARTITI NON SOSTERRANNO MAI UN REDDITO DI CITTADINANZA,UN ABOLIZIONE DELL' IRAP,DELLE PROVINCIE O AGGREGAZIONE DEI COMUNI AL DI SOTTO DEI 5000 ABITANTI,NON FARANNO MAI UNA MORATORIA SUI MUTUI O FINANZIAMENTI CHE SOSPENDA PER 2 O 3 ANNI I PAGAMENTI PER CONSENTIRE ALLE IMPRESE E ALLE FAMIGLIE DI RIPRENDERSI,NON METTERANNO MAI I SOLDI IN TASCA AGLI ITALIANI DIMEZZANDO LA TASSAZIONE ATTUALE CHE E' L' UNICO MODO PER FAR RIPRENDERE I CONSUMI E RIMETTERE IN MOTO L' ECONOMIA ANDANDO A RECUPERARE LE RISORSE TAGLIANDOSI I SUOI PRIVILEGI,QUESTI VECCHI POLITICANTI NON HANNO MAI RISOLTO I PROBLEMI DEGLI ITALIANI E VOGLIONO STARE IN EUROPA E NELL' EURO SOLO FACENDO PAGARE A NOI CITTADINI IL PREZZO, SE NON E' CHIARO QUESTO NON AVETE CAPITO NULLA DI COME FUNZIONA LA POLITICA IN ITALIA.

ANTONIO 03.04.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi ricordo che se Berlusconi esiste é grazie al Pd.
Ora vengono ad elemosinare il m5s per farlo fuori.
Che politici in Italia! Intanto vi suggerirei di trovare i nomi per i due o tre tronconi nei quali vi dividerete.
Uno sarà Renzi per l'Italia,l'altro?

Maurizio Fenici, Terni Commentatore certificato 03.04.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il M5S si è cagato sotto di stare al governo col PD perchè avrebbe dovuto mantenere le promesse!!

Avrebbe potuto far saltare tutto alla prima porcata del PD, in fondo era il M5S ad avere il coltello dalla parte del manico, invece ha preferito lasciare l'italietta al suo tragico destino

Michele Rizzi 03.04.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento

COME SI CHIAMANO QUEI POLITICI CHE, NONOSTANTE SANNO DI ESSERE LADRI SCOPERTI DAI CITTADINI, CONTINUANO IMPERTERRITI A DELINQUERE A DANNO DEI CITTADINI E DELLO STATO ?
LA PAROLA MAFIA E' ANCORA ADATTA ?

Donato Nicoletti 03.04.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Nessun accordo con PDL / PD. NESSUNO. La "responsabilità" che questi due accrocchi di delinquenti vorrebbero imporre, si legge: "dateci la possibilità legale di compiere altre ruberie legittimate". Vedi l'evidenza che nessuno dei due abbia parlato d'attuare fattivamente (e dico fatti, mica parole) i tagli alle spese politiche! Guardiamo questi trombati che si fottono centinaia di migliaia di euro PER AVER FATTO COSA?

Quanto ai tg (gravissimo soprattutto il comportamento quotidiano di quello della 3a rete); devono smetterla di parlare di "disaccordi" tra voi stessi persino nelle decisioni. Le discussioni questi VENDUTI le spacciano come "disaccordi"!

Tenete duro; non fatevi corrompere! E' l'unica occasione per tentare di cambiare le cose una volta per tutte. Non ne avrete un'altra, soprattutto se cederete alle lusinghe del sistema di cui essi sono parte. Se cederete, chi vi ha dato fiducia finora non ve ne darà più.

Avanzate subito qualcosa di concreto per i tagli o l'eliminazione totale dell'IMU sulle case oltre la prima, per il ridimensionamento proporzionale delle tasse di successione, per il ridimensionamento delle tasse sui rifiuti (arriveranno al 600% a breve! Ma roba da rivolta!). E cercate d'ottenere lo sganciamento economico dall'euro, che ci sta ammazzando, grazie a quel faccia da chiappe d'un prete rosso che ce l'ha imposto. Ok all'eurozona, ma solo a livello di frontiere aperte e sovranazionalità a livello giuridico, stop.

Biagio C. 03.04.13 14:59| 
 |
Rispondi al commento

un giorno una ranocchia voleva cambiare le cose ,allora un mago gli diede il potere di farlo,ma all'atto di poter fare la, ranocchia diceva sempre no.Allora il mago gli disse, che fai non cambi niente!Quindi sai solo parlare ?Visto che niente sai fare ora vedi da chi farti votare.

sergioconte 03.04.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento

POST PARTE SECONDA
Per vent'anni abbiamo subito governi completamente scollati dai Cittadini .Ora , per lo stato si fa finanza aggiustando i conti ma mandando alla deriva l'economia reale .
Dopo il disastro , i " nostri capi" ( lo scrivo in minuscolo) , privi di ogni senso di responsabilità , si sono nascosti sotto la gonna di Mario Monti e dei suoi ministri , dialogando solo con la loro paura di perdere consensi .MA LI HANNO PERSI .Una parte di Italiani ha dimostrato di non aver ancora perso l'orientamento e la dignità . Ricordiamo che questa parte di Italiani sta lottando per tutti !Ora sono spuntati anche i " saggi " ( ma chi lo ha inventato questo buffo nome? ) , che non sono altro che consulenti di facciata per calmare i mercati finanziari e per nutrire la speranza di improbabili governi di ombre .
Quando ad uno stato servono soldi ci sono due modi di reperirli : alzando la pressione fiscale o facendo tagli .E' stato molto istruttivo vedere come non si siano fatti tagli nelle ignobili valanghe di denaro che continuano a confluire nelle tasche di questa gente. E' stato istruttivo vedere come non si sia considerato di tassare la prostituzione,di eliminare l'otto per mille , di modificare il sistema fiscale , di eliminare anche retroattivamente le superpensioni , di trattare allo stesso modo le banche e le imprese generiche ( se un'impresa fallisce il titolare si suicida ma se fallisce una banca è un intero popolo a pagare ) ...
Presto arriverà un'altra mazzata fiscale ( Grasso e la Boldrini potevano risparmiarci il loro patetico talgi a meno che non lo avessero immediatamente preteso da tutti i parlamentari della loro coalizione , con la minaccia di passare al M5S )
Se per un attimo penso che negli ulltimi anni ci sono stati bandi per milioni di euro annui solo per le agendine da tasca e da tavolo dei parlamentari ( vedere i siti di camera e senato) , capisco come sia naturale sfiduciare ad oltranza questa gente .

MASSIMO FRAZZANI, LUGAGNANO VAL D'ARDA (PC) Commentatore certificato 03.04.13 14:48| 
 |
Rispondi al commento

POST,PARTE PRIMA
Liquidazione degli esclusi

Gianfranco Fini: 250mila euro
Franco Marini: 174mila euro
Gianfranco Miccichè: 158mila euro
Italo Bocchino 141mila euro
Fernando Adornato: 122mila euro
Maurizio Paniz: 100mila euro
Emma Bonino: 60mila euro
Antonio Di Pietro: 58mila euro
Flavia Perina: 58mila euro
Giulia Bongiorno: 41mila euro

Liquidazione dei pensionati volontari

Massimo D'Alema: 217mila euro
Livia Turco: 217mila euro
Beppe Pisanu: 157 mila euro.
Marcello Dell'Utri: 141mila euro
Claudio Scajola: 141mila euro
Francesco Rutelli: 100mila euro

MASSIMO FRAZZANI, LUGAGNANO VAL D'ARDA (PC) Commentatore certificato 03.04.13 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente, forse, si comincia a vedere un pò di luce, e non mi riferisco ai pagamenti alle PMI (che ancora non si è fatto...), ma al fatto che mi pare che M5S e SEL facciano corpo unico per cercare di sbloccare la questione delle commissioni, che sarebbe la prima cosa da fare, per poter fare tutto il resto. Fuochi fatui o vera fiamma, vedremo.

Alfredo Hamill, Naples Commentatore certificato 03.04.13 14:39| 
 |
Rispondi al commento

napolitano non esiste,è un ologramma!

alfredo di giovanni 03.04.13 14:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessuno deve restare indietro. L'Italia deve essere, prima di ogni altra cosa, una comunità. In una comunità, tra i valori più importanti vi è il senso di solidarietà. Il cittadino deve essere il centro della politica. La sua stella polare. Va garantita a tutti una vita dignitosa e, se possibile, la felicità. Il primo articolo della nostra Costituzione dovrebbe esprimere il diritto alla felicità. Ognuno vale uno quando contribuisce al benessere comune.

Questo l'abbiamo capito !!! E allora cosa si fa ? NIENTE !
Come niente ?
E chi lo fa allora ?
Rigor Monti ?
Gargamella e il Cainano ?
Ci pensa la Fornero ? Lo fanno i 10 saggi ?
Oppure i sette nani ?
Forse magari Maroni e Calderoli ?
Allora chi ? Lo faremo noi ? Quando ?
Al prossimo giro ? E quando sarà ? Ma ci sarà ?
E se al prossimo giro si prende il 10 % quando lo faremo ? Al prossimo ancora ? E quando ?
Fra nove dieci anni ?
Bella lì !!!!! Ma bravo !!!!

roberto 03.04.13 14:18| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi chiedo perché il M5S, in persona del suo leader carismatico Beppe Grillo, mantiene questa ostinata posizione di “non governo”. La risposta ci viene probabilmente dalla eterogeneità della base elettorale e dei suoi eletti. Base che è costituita per un parte, almeno un terzo, da delusi del centro-destra di stampo berlusconiano (lo si denota per alcuni di essi per il loro linguaggio estremistico e anti-sinistra , degno di una becera destra); per altra parte da uomini di sinistra, magari impegnati civilmente, che non disdegnerebbero una qualche forma di responsabilità di governo, ma non osano per una affermata e malposta coerenza con quanto detto in campagna elettorale; per altra gran parte, infine, costituita da simpatizzanti, arrabbiati, non collocabili politicamente, che in qualche modo attendono risposte al loro malessere e disagio sociale. Che fa il Capo in questo coacervo di anime del movimento?. Decide di non decidere. O meglio si sta al Parlamento, di discute, si vota, ma senza governare. Siano altri di altri partiti ad assumersi questa responsabilità. Mentre Lui se ne sta sulla riva del fiume aspettando di vedere passare i loro cadaveri. Mica scemo! quel Beppe.

nino musumeci 03.04.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'altro giorno ascoltavo "La locomotiva", di Guccini e mi siete venuti in mente. Premetto che vi ho votato.. quindi non dovrei essere tecnicamente un troll, giusto? O il fatto di essere troll è equiparato ad avere opinioni divergenti?

Ok, ascoltavo la canzone e pensavo che in questo momento abbiamo preso il controllo della locomotiva e sarebbe bello fare pagare un biglietto salato a tutti quelli che non l'hanno mai pagato in questi anni.. ma non voglio finire nel burrone e su una linea morta..

Io vi ho votato, ma se rimanete ai margini lasciando che si faccia un accordo pd-pdl, senza raccogliere la sfida del cambiamento (si è sempre in tempo a togliere una fiducia..) magari con un governo non guidato da Bersani.. beh, non vi rivoterò. Sono in molti a pensarla come me e sicuramente lo sapete.

Pensate bene a cosa fare, il treno (o la locomotiva..) non ripasserà tanto presto.

davide bianconi 03.04.13 13:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rispondo a guido d. Commentatore certificato 03.04.13 13:40

Se davvero siete parte del movimento , se davvero credete in quel che significa ,
PERCHE'CONTINUATE A VOLTARVI INDIETRO PER CONDIZIONARLO CON CIO'CHE NON VI PIACEVA ED AVETE ABBANDONATO ?

Rispondete e spiegate magari qualcuno capirà...

marco duzz Commentatore certificato 03.04.13 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rispondo a marco buzz:Mi reputo una persona seria ma non sono mai stato un politico,solo ragiono con la mia testa,non mi faccio dirigere da fuori o influenzare in modo pernicioso e acritico.L'occasione per cambiare (come in Sicilia) c'è (o c'era) ma continuare a far finta di nulla col pericolo di un ritorno del peggio (mister b., rigor montis o l'ala "inciuciara" del pd-l) a tutto danno di chi si vorrebbe a parole difendere, confermerebbe solo il bluff grillesco,l'incapacità di M5S di porsi come vero movimento politico e di avere il coraggio di provare a cambiare (come in Sicilia e a Parma, ripeto) anche alleandosi tatticamente con chi è disponibile ma che non è detto che debba essere l'alleato di sempre (differenza fra strategia e tattica politica).Col 25-27% NON SI GOVERNA e chi crede che la prossima tornata elettorale premierà M5S veda di ricredersi.Saluti
E mi permetto ancora di aggiungere quanto segue: il blog in sé è serissimo e tratta di cose serie, drammatiche,ma trovo insopportabile gli interventi totalmente acritici,da tifo da stadio,quasi da claque adulatoria.La dialettica è altra cosa,fatta da persone che possono anche non pensarla allo stesso modo ma animate da un progetto comune,da una tensione ideale simile e dalla voglia di operare non per il proprietario (casi di mister b. e Grillo),bensì per dare il proprio contributo a che il nostro paese vada oltre lo schifo di questa politica (che io non ho mai votato) e di questa economia.Ma,certo,mettendo il cappello in testa ai cervelli,agli ideali,ai personali sentimenti e ragionamenti,non si va in questa direzione e si perderanno solo consensi,come i sondaggi paiono confermare.E mentre mister b. farà di nuovo i suoi affari e proverà a star fuori di quella galera in cui dovrebbe esserci da 20 anni,alla faccia di chi soffre,di chi è sfruttato,di chi viene schiacciato,di chi è preso in giro,di chi paga regolarmente il fisco,e così via,voi continuerete con il tifo da partita al pallone o da teatro. Contenti voi

FULVIO T., Paesana (CN) Commentatore certificato 03.04.13 13:46| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Io vorrei capire una cosa ma tutti quelli che ora accusano di trollismo coloro che sarebbero
per un governo ,non a tutti i costi s'intende ma con chiara trattativa prima, che c...o votavano prima?
non certo Di Pietro visto che aveva il 5% .
Forse ho capito , non sarete parte di quei 5 o 6 milioni di voti persi del Cainano

guido d. Commentatore certificato 03.04.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ho letto con attenzione il tuo post, come faccio ormai sempre da anni, devo però sottolineare due cose che proprio non condivido.
E' vero un governo non sostenuto dal parlamento, non può fare ciò che vuole.
Però in un governo di questo tipo possono essere approvate leggi di qualunque tipo, basta che il 50+1 del parlamento sia d'accordo e la legge passa.
In questo modo passeranno leggi buone, ma anche leggi non buone. Quella che tu definisci una buona legge, quella che riguarda il pagamento del debito alle aziende ad esempio, ha due limiti, uno è che per reperire i fondi si aumenteranno le tasse alle aziende (IRAP 2013), l'altra è che se è vero che si da la precedenze ai crediti delle aziende, tutti i pagamenti verranno effettuati attraverso le banche che quindi avrannoil totale controllo di tali fondi. Quindi se vorranno, si riprenderanno quanto l'azenda deve e poi restituiranno la parte restante, ed in questo modo l'azienda, indebitata con i fornitori, fallirà lo stesso. Per quanto riguarda la costituzione delle commissioni invece, sai bene che quella non può essere fatta finchè non c'è un governo, perchè per democrazia, come i nostri portavoce hanno detto dopo il primo incontro con Napolitano, le commissioni più importanti vanno all'opposizione (servizi segreti e televisioni). Quindi a chi andrebbero? Chi è opposizione? Voi ne avevate chiesto l'attribuzione se non eravate al governo.... attendo fiducioso tua risposta..

Domenico basile 03.04.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Rispondo a FULVIO T., Paesana (CN) Commentatore certificato (?) 03.04.13 12:26

"PERSONA SERIA E CON COGNIZIONE DI CAUSA NON ETERODIRETTA(?)ma CONSAPEVOLE DELLA GRAVITA'DELLA SITUAZIONE E DEI RISCHI"

SEI e SIETE IN TANTI a scrivere su questo"Blog".
Viene da chiedersi perchè ,quale frustrazione dovete sfogare per abbassarvi a comunicare con gente che considerate"italiani imbecilli"(vedi quanto scrivi il 03.04.13 12:26 ).
PERCHE'La vostra la vostra manifesta "superiorità intellettuale"vi porta a comunicare su questo blog ? NON VI SEMBRA DI SPECAR TEMPO ?
Noi "QI"normodotati potremmo pensare ad un vostro approccio interessato al salvataggio del vostro PD (leggi:Partito D'affari)o ricordarci della vostra"doppia morale"con la quale cadete sempre in piedi...
Le"malelingue" di questo blog pensano che siate solo dei disperati alla ricerca di complici. Pensano di"mandarvi a casa"per ricostruire il nostro paese e liberarlo dalle vostre meschinità;
PENSANO ADDIRITTURA CHE SIATE IN VIA d'ESTINZIONE (SEPPUR AD UNA VELOCITA' PUR-TROPPO LENTA !).
ASCOLTATE ! Non scrivete QUI le vostre menzogne!
Nessuno qui può aiutarvi , non vi verrà fatto del male ma ARRENDETEVI !

marco duzz Commentatore certificato 03.04.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho postato, intorno alle 07.00 due o tre commenti, non tanto critici quanto propositivi. Sono registrato,certificato e attivista, penso di poter esprimere il mio pensiero anche se è diverso da quelli dei tanti, troppi, manichei che pullulano sul blog.

carlo gustavo Dell'Orco, Roma Commentatore certificato 03.04.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento

CONCITTANI "deputati"
questo vuole essere solo un reminder:
1)contrariamente ai colleghi di altri,
schieramenti voi avete "IL VINCOLO DI MANDATO";
2)siete il nostro ESECUTIVO per cui il vostro
compito è semplicemente quello usare IL
LUMINOL (alla CSI) nei luoghi preposti alla
democrazia affinchè cessino i furti (peculati)
gli sprechi e in generale diminuiscano i costi
dell'infernale macchina politica.
3)Le vostre assemblee non possono essere
trasmesse, e già mi rode, per non
dare "vantaggi" agli avversari, e quì continuo
a non capire, per carità non sono un fautore
del pensioro unico ma dopo lo Tsunami tour non
vedo ancora quali temi debbano essere ancora
approfonditi tanto da FAR USCIRE IN LAGRIME una
concittadina.
4)non vi è impedito di pensare ma tra i vostri
pensieri, ciò che dovete sempre tenere in mente
quando siete un pò perplessi sono le vostre
ARGOMENTAZIONI fatte ad amici, parenti,
conoscenti e in rete con LE QUALI LI AVETE
CONVINTI A VOTARE M5* e NELLA FATTISPECIE VOI
STESSI.
5)se serve una colletta per aquistare i tappi per
le orecchie affinchè non udiate il canto delle
sirene la cominciamo subito ma DITECELO
6)se c'è qualcuno che soffre di non PROTAGONISMO,
e sappiamo già chi sono, nonesitate a prendere
provvedimenti!
7) per chi ancora crede alla fiducia ricordo che
il loro ABBRACCIO è MORTALE (Bertinotti, Fini,
Casini e Vendola è im pectore).
8) Questa legislatura non durerà molto quindi tra
breve sarete sotto elezione nuovamente e noi
non ABBAIMO la MEMORIA CORTA !
9) il nostro movimento ha forse evitato una
rivoluzione "con i FORCONI" ma sappiate che
se non vi attenete ai propositi le prime
vittime sarete voi.
10) chiedo di votare questo commento affinche le probabilità che lo LEGGIATE

Maurizio I., Roma Commentatore certificato 03.04.13 13:21| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Siamo stufi. Basta con i balletti e le contrapposizioni politiche. Il Paese è sull'orlo del baratro e ha bisogno di un governo che lo guidi e che prenda decisioni urgenti. Non è più il momento di scherzare: a partire dal lavoro, ci sono troppe vertenze aperte e situazioni drammatiche a cui abbiamo tutti il dovere e la responsabilità di dare risposte immediate”.


E' questo il secco commento di Sergio Gigli, segretario generale della Femca Cisl, nel giorno in cui i dieci saggi individuati dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, salgono al Quirinale per una consultazione finalizzata a trovare un'uscita all'attuale impasse istituzionale dopo la rinuncia del segretario del Pd, Pierluigi Bersani.

Lo abbiamo detto e chiesto tante volte. L'Italia ha bisogno di un governo stabile e di sventare l'insidia del ritorno alle urne che aggraverebbe ancora di più la situazione economica e finanziaria del Paese. Siamo a un punto di non ritorno. Tutti sono chiamati ad assumersi le proprie responsabilità e a dare un contributo fattivo. Non c'è più tempo da perdere”.

claudio f., venezia Commentatore certificato 03.04.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

bravo Fulvio T., bel post... io non riesco a essere così lucido quando leggo questo blog, nonostante la stragrande maggioranza di post intelligenti e lucidi come il tuo, 'vedo' solo i commenti favorevoli (davvero pochi, in percentuale) di invasati per il capetto-ducetto psiconano 2 – tacchi...
NB_Signor Peppino Grillo (signore si fa per dire), dovrebbe 'silenziare' Marine Le Pen! Nonostante tutti i beoti che ancora la seguono come jihadisti, lei si che ha capito di che pasta è fatto il ns Grillo: è un fascista demagogo, che come la Storia insegna riesce ad infilarsi al potere proprio in momenti di crisi drammatici come questo (una riedizione degli anni '20 e '30 del secolo scorso); sì che i suoi fedelissimi sono decerebrati, ma moltissimi elettori ed anche eletti, no... quindi che Marine Le Pen sbraiti ai 4 venti di volerla incontrare, è imbarazzante! anche per chi, come Lei caro Peppino, strizza l'occhio a Casa Pound per, un attimo dopo, ribadire il valore dell'antifascismo e della Resistenza. "Ma mi faccia il piacere!" ... eh come ci vorrebbe il grande Totò...!
Chiami (ho scritto 'chiami') Marine Le Pen, e Le dica che così la 'sputtana'... lei e il Movimento...
Caro sig. psiconano 2 – tacchi, continuerò a seguirla: prima o poi, emulando il suo mentore psiconano 1 con tacchi, ne sono certo, saluterà la folla col braccio destro teso, tipo lo psiconano1 a roma poco tempo fa... eh, c'ha il viziato, non gli passa... lo fa sempre...
per il momento la saluto, e le porto anche auguri vivissimi (consiglio: le assicuro che se fossi in lei farei uno tra i più classici scongiuri della ns tradizione popolare... in realtà, io spero che Lei faccia almeno la fine di Bossi, almeno...)
buona giornata
nemo

nemo nemo27 Commentatore certificato 03.04.13 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,
una cosa che ho imparato nella vita è stata fare del mio meglio con quello che ho a disposizione, spesso avrei voluto aver tutto... ma molto più spesso ho dovuto arrangiarmi.Cosa vi impedisce di fare comunque proposte concrete?Come pensate di mettere in pratica il vostro programma?Quali sono le vostre priorità?Con quali scadenze?Vi ho dato la mia fiducia, anch'io sono convinto che il futuro può essere molto diverso, ma oggi siamo qui, e l'unica risorsa disponibile rimasta, credo sia buonsenso.Buon lavoro a voi, che noi (non tutti purtroppo) abbiamo già il nostro

Franco Paronitto, Bagnaria Arsa Commentatore certificato 03.04.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento

A fessa è gghiuta 'mmano a 'e criature, 'a carta 'e musica 'mmano a 'e barbiere, 'a lanterna 'mmano a 'e cecate.

roberto 03.04.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE CE' QUALCUNO CHE HA VOTATO M5S E NON E' CONTENTO RITORNI A VOTARE GARGAMELLA,LO PSEUDONANO E MONTI, NON CI VOGLIONO INDECISI NEL NOSTRO MOVIMENTO MA GENTE CON LE PALLE CHE NON CAMBIA IDEA E RISPETTA L' IMPEGNO PRESO CON GLI ELETTORI.
I NOSTRI PARLAMENTARI POSSONO VOTARE SOLO PROVVEDIMENTI IN LINEA CON IL NOSTRO PROGRAMMA MA NON FARE GLI UTILI IDIOTI CHE VOTANO E SOSTENGONO I PROGRAMMI DEI PARTITI FALLITI CHE HANNO RIDOTTO L' ITALIA IN QUESTE CONDIZIONI.
SE CIO' VA BENE BENE, ALTRIMENTI FATEVENE UNA RAGIONE E NON VENITE A ROMPERE LE PALLE SU QUESTO BLOG.

ANTONIO 03.04.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UNA VERA E PROPRIA PRESA IN GIRO
Che gli italiani siano imbecilli era chiaro ma diventa più che evidente dopo aver dato il voto al M5S da parte di un 25-27% di essi. E non tanto gli eletti, che fanno quel che possono di fronte ai diktat del capo, ma dico proprio degli elettori, che non hanno capito che M5S è l'altra faccia di PD+L, vale a dire una creazione di un personaggio, una sua proprietà e dove si fa solo ciò che il suo creatore vuole o dice. La cosa appare incontrovertibile se si guarda al comportamento di questi giorni, dove di fronte ai sondaggi, al pericolo che la destra (mister b.) torni vincente, il capo certo non solo non si degna di guardare i commenti ai post (finta democrazia per i cretini come me che scrivono) ma prende tempo, aspettando cosa? Che qualcuno della casta tanto combattuta (a parole) lo chiami a formare un governo? Non si sa, anche perché non si sa chi possa guidare un governo a guida M5S, così come non si sa il nome (o una rosa di nomi) d'un presidente della repubblica e non si sanno di M5S troppe cose. Ma ciò che si sa è che chi ha votato M5S sta buttando via il suo voto, nulla cambierà in Italia, il nano tornerà e tutto il "flatus vocis" del capo e del M5S si perderà nel nulla cosmico d'una politica che ancora una volta dimostra i suoi evidenti limiti. ORA E' IL MOMENTO DELLE GROSSE DECISIONI (irrevocabili, diceva un altro nano da un balcone): O M5S SI DECIDE PER QUALCOSA DI CONCRETO O IL BLUFF DI GRILLO (cioè del proprietario) SARA' EVIDENTE. E chi crede che alla prossima tornata elettorale i consensi saliranno si legga i quotidiani, navighi su internet e la smetta di delirare su questi blog, per favore. LA POLITICA E' UNA COSA SERIA, VA FATTA DA PERSONE SERIE E CON COGNIZIONE DI CAUSA DA GENTE NON ETERODIRETTA, BENSI' CONSAPEVOLE DELLA GRAVITA' DELLA SITUAZIONE E DEI RISCHI CHE SI CORRONO CON QUESTA INDECISIONE CHE SA TANTO DI SOVRANITA' LIMITATA

FULVIO T., Paesana (CN) Commentatore certificato 03.04.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AVANTI TUTTA A 5 STELLE!! PER CHI NN E' DACCORDO,LEVATEVI DALLE PALLE E VOTATE GARGAMELLA O LO PSICONANO,E SARETE FELICI E CONTENTI... W IL M5S!!! SEMPRE!!! W BEPPE!!!

luca Tegoni, parma Commentatore certificato 03.04.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con l'ammutinamento di dialogo con tutti e tutto cosa vuoi anche i saggi - di questo passo grillo ritornerai a fare i comizi, si ma in qualche BAR di periferia con 2 o 3 vecchietti magari un po alticci. Grillo ci stai portando alla rovina peggio di Berlusconi, ma c'è una cosa che vi accomuna, voi due cascate sempre in piedi, male che vada vi ritirate nelle vostre Isole serviti e riveriti davanti ad un mare cristallino . Noi invece ci lasciate nel buio più totale davanti ad un mare di merda. Caro Grillo ci mancavi anche te!!!!!!!!!!! a rompere i coglioni

roberto neri 03.04.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento

caro Grillo tu vuoi fare tutto via web,ma chi non ha ha compiuter(non tutti ce l'hanno)o non lo sa usare,che perdita di voti e consensi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

zita ziggiotto 03.04.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

COME MAI SPARISCONO I POST PIU' CRITICI? CI DOBBIAMO PREOCCUPARE?

giannidiorio bari 03.04.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non capisco la Vostra ostinazione a non voler indicare una rosa di nomi da cui il capo dello stato possa scegliere uno a cui dare l'incarico per formare il nuovo governo.
State sprecando una occasione unica per ammodernare questo paese con l'aiuto del PD e di Bersani.
Il PD in passato ha fatto tantissimi errori, pero adesso non possono che seguirvi sulle tante riforme (legge elettorale, conflitto d'interesee, legge anticorruzione, rimodulazione dell'assistena sociale in italia, eliminazione dei privilegi, costi della politica, etc..)
Anchio voglio dare un piccolo contribuito :
i tanti che vanno in mobilità in attesa della pensione, perchè non gli facciamo fare dei servizi sociali, per esempio, l'assistenza alle persone anziane e non autosufficienti.
(Potremmo risparmiare perchè potremmo levare la pensione di accompagnamento e dare un servizio a chi ne ha diritto, con un vantaggio per le persone autosufficienti perchè avrebberò un aiuto concreto e non dei soldi che molte volte vanno a finire nelle tasche dei parenti.
Inoltre chi non ha pieno diritto non chiederebbe l'accompagnamento, perchè non riceverebbe dei soldi.


in effetti fare i nomi di un nostro governo ci farebbe apparire più attivi e meno attendisti.

giancarlo paolo baiano, bologna Commentatore certificato 03.04.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, è ora di passare dagli slogan ai fatti.
Non so se leggi i sondaggi ma l'M5S perde i consensi insieme al PD, tutto a vantaggio di Berlusconi.
Ma stai forse preparando la campagna elettorale per il catramato? E DOVE é LA "RIVOLUZIONE FRANCESE" CHE CI AVEVI ANNUNCIATO?
E' ora che tu vada in PARLAMENTO DI PERSONA ed evitare che si facciano dichiarazioni tramite portavoce che vengono smentite un minuto dopo.
Io ti ho dato il voto e condivido il tuo pensiero dagli anni 90 quando dicevi che i socialisti rubavano e frequentavi la spiaggia "la Celvia"
MA ora che hai avuto il consenso degli elettori è ora di passare all'azione, basta con gli slogan senza fare niente.
L'unica soluzione era un accordo con il PD, approvare subito le leggi urgenti; CONFLITTO DI INTERESSI, INELEGIBILITA' e moralizzazione della politica,Legge Anticorruzione. ELEZIONE DEL NUOVO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA;Dimezzare i parlamentari e i loro stipendi, eliminare i rimborsi elettorali, Nuovo sistema elettorale.
E POI DI RIFORME CE NE SONO TANTE DA FARE NON CI SAREBBE BISOGNO DI TORNARE ALLE ELEZIONI; SI PUO' ANCHE GOVERNARE PER 5 ANNI.

antonio Usai 03.04.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Grillo e tanti complimenti dall'estrema destra francese anzi se vuoi una mano credo sicuramente che questi signori siano molto contenti di dartela tanto siete sulla stessa linea vi intendete molto. Il PD poteva mandare a casa definitivamente quel NANO che ci ha portato al disastro ma è stato bloccato da te, il PD avrebbe potuto fare le riforme che tutti aspettano e avere un governo stabile che aspettavamo. Invece cosa succede: per il tuo odio verso chi non ti ha ascoltato negli anni passati stai mandando gli ITALIANI verso una catastrofe finanziaria mai avvenuta nel nostro paese . Con la forza che hai ottenuto con i nostri voti, avremmo potuto sistemare molte cose, per esempio mandato via chi ha governato per vent'anni pensando solo per se stesso. Adesso c'è il rischio che questo signore che sta riprendendo sempre più forza ritorni a governare per chissà quanto tempo ancora. Se questo dovesse accadere caro signor Grillo la colpa al 90% è solo tua. Voglio dirti che molti miei parenti ed amici ti hanno votato e quasi tutti prima di votarti erano del PD, ma il loro è stato un voto di protesta. Parlando in questi giorni di come ti sei comportato e stai comportandoti ti posso garantire che con il cazzo ti ridanno il voto. Stai cercando anche di costringere il PD ad andare a patti con il PDL, cosa che non farebbe mai, ma data la situazione e la tua ignorante latitanza, per non far andare a rotoli L'Italia, forse ci sta pensando. Vedi: a causa del tuo odio,della tua cattiveria e dei tuoi interessi ci mandi tutti nel bottino, MA TU NON SEI DIVERSO DA LORO E LO STAI DIMOSTRANDO IN TUTTI I SENSI . In un momento come questo non ci voleva un'altro Berlusconi CIAO GRILLO DIVERTITI .

neri roberto 03.04.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANONYMOUS SEEKS ITALIAN POLITICAL TALENTS
search. . .

Giampaolo Segatel 03.04.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento

e facciamo sto cazzo di nomi per il governo del paese. ormai la sinistra è disponibile a tutto pur di uscire da questa situazione e accodarsi al 5stelle per una rivoluzione pacifica. il paese ha bisogno del nostro buon governo. 8.000.000 di voti non vengono solo dal web ma dalla SPERANZA che abbiamo saputo portare nella disperazione generale.
Siamo di fronte alla scelta: governo 5stelle/pd o rivoluzione e caos. gli unici due che decidono riflettano prima di buttare all'aria il sogno di un cambiamento di 20.000.000 di elettori

UGO R., botticino Commentatore certificato 03.04.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Grillo,se vuoi far funzionare il Parlamento,lo puoi fare da subito,con il PD,che tu critichi per scopi tuoi personali,tu non saresti capace di fare meglio di Bersani,questo deve cancellare le tue offese su Bersani,quindi,se veramente e sinceramente vuoi,se ne sei capace,puoi fare SUBITO,quelle cose che ci servono come il pane,che anche Tu ai detto di voler fare,quindi impegnati e falle SUBITO assieme al "PD",con o senza Bersani,dato che ha detto che può farsi da parte,se è lui il problema,scegli Tu il Premier,che sia una Persona rispettabile e che rispetti gli altri,ma avviate questo cazzo di Governo,basta offese ridicole e comiche basta avere la pretesa che il Presidente Napolitano,ti risponda,se darti o meno,l'Incarico di Formare un Governo,QUESTO TE LO PUOI TOGLIERE DALLA TESTA,prima vinci le elezioni e poi ai il diritto,In queste elezioni HA VINTO la Coalizione di "CENTRO-SINISTRA-PD+SEL ecc",i VOTI si Contano,NON si Pesano diceva un vecchio Politico,aveva ragione,quindi che Tu lo accetto o meno,questa è la REALTA' dei FATTI e Non si cambia,se i Badanti o BebySitter,falliscono,si ritorna al VOTO,avresti sorprese!!,con una Legge elettorale seria,oggi il CentroSX Governerebbe,con o senza appoggi,ma dato che c'è la Porcata Legge Berlusconi/Calderoni,che si sono fatti da soli,questo "Porcellum elettorale"simile a loro,NON si Governa in Senato,Perchè Grillo NON NON DICI MAI che Berlusconi e Leghsiti,Ci Hanno "ESPROPRIATO e NON RISPETTATO Il Nostro VOTO,cancellandoci la Legge Elettorale con N/s Preferenze,Voluta dal Popolo SOVRANO con un Referendum Espresso DEMOCRATICAMENTE",Ecco una cosa veloce da fare,SI RITORNI alla NOSTRA restituendoci L'esproprio,volendo,si potrebbe aggiungervi che per essere messo in liste elettorale,bisogna avere la fedina penale pulita e non avere il MINIMO SOSPETTO e che Tutti i Partiti devono fare le primarie per scegliere i candidati i più votati entreranno in Lista elettorale.AVANTI!!

aqmazz 03.04.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento

se ci fosse un governo nuovo forse non si aumenterebbe l' irpef per pagare i debiti delle imprese.....coglioni

jack bauer Commentatore certificato 03.04.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eccezionale scoop giornalistico! Vi invio in anteprima la risposta ufficiosa dei 10 saggi al presidente. "Egr. Sig. Presidente, premesso che per governare un paese occorre un governo, siamo giunti unanimemente alla conclusione che Lei dovrebbe affermare che, se non è possibile formare un nuovo governo, è colpa unicamente del popolo italiano che ha votato dei partiti che non vogliono trovare un accordo perchè hanno paura di prendere una decisione che possa compromettere il loro potere e gli ormai prossimi risultati elettorali. Riteniamo che Lei dovrebbe sostenere questa saggia conclusione dopo avere a lungo meditato sulle sacre scritture, visto anche il periodo della Santa Pasqua in cui ci ha conferito l'incarico. Infatti abbiamo ritenuto molto saggio l'atteggiamento di Ponzio Pilato che ha ritenuto opportuno di tenersi fuori dalla beghe del popolo ebraico e di lasciare decidere ai loro scribi e farisei, lavandosene le mani. Ancor più saggio abbiamo ritenuto l'atteggiamento dei Sommi sacerdoti che hanno fatto scegliere al popolo chi dovesse essere crocefisso! Ma abbiamo ritenuto che Giuseppe di Arimatea (detto Grillo) abbia preso la decisione più saggia di tutti scegliendo di tenersi fuori da tali beghe per non fare la fine degli altri due ladroni che Lei ben conosce e di volersi occupare solo della sepoltura del cadavere. Sappiamo bene che Lei non è molto credente, ma in questo caso dovrà ammettere che le sacre scritture hanno proprio ragione! Sicuri pertanto di avere ottemperato nel modo più saggio possibile all'incarico ricevuto e pregandoLa per il futuro di ritenere saggio non affidarci più un simile incarico ma di cambiare il suo saggio consigliere, peraltro ben pagato dai contribuenti italiani, le porgiamo i più ossequiosi saluti.
Firmato: La commissione dei 10 saggi.

Amici M5S non credete perciò alle conclusioni ufficiali che la commissione darà in pasto alla stampa perchè quelle sopra esposte sono quelle che sono state inviate in privato al Presidente!

Luigi V. Commentatore certificato 03.04.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo le badanti sono frutto di Grillo che invece di chiedere una soluzione di rotazione, fa le bizze come un bambino o un rimbambino.Grillo ti accorgi che stai comportandoti alla Bossi? I tuoi voti venuti dalla Lega li riperdeai come li ha persi Bossi in tuo favore. Che strafottenza pretendere Governo Presidenza della Rep. e far tutto da soli con un quarto di torta!
ROTAZIONE CONCORDATA DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO: 2 anni al PD, 2 anni al M5S e un anno al SEL di Vendola.
Al Progetto di Rotazione inviato nel 1979 a tutti i parlamentari G.Andreotti,
allora Presidente del Consiglio dimissionario Giulio rispose come segue:
“ Egregio Trippolini, leggo l’interessante comunicato della DC dei Grigioni. L’idea – modellata sul sistema svizzero – merita tutta l’attenzione. E, tornato a Roma la farò approfondire anche sotto l’aspetto “costituzionale”. Ci sentiremo. Cordiali saluti, Giulio Andreotti.” Nessuno di noi non aveva mai visto l’On. Andreotti, e la sua risposta ci diede tanto coraggio da farci stendere subito un piano d’azione poco costoso ma efficace. Ne nacquero i governi governo Forlani, Spadolini, Craxi. Poi Craxi non volle ritirarsi dopo i suo mandato e ci fu di nuovo crisi. Il potere è Droga. Più corto è e meno ci si intossica.
Giammario Trippolini

Giammario Trippolini Commentatore certificato 03.04.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

I vecchi politici, quelli che, pur cambiando pelle come le lucertole, ancora incarnano DC, PSI, PC sono degli artisti, dei maestri di creatività (forza che gli proviene da anni e anni di esperienza sul campo politico ….. ed il loro ingegno è esclusivamente finalizzato a salvaguardare la loro immagine, anche a discapito delle istituzioni e della carta costituzionale in quanto è evidente a tutti che i saggi rappresentano la prova del nove del fallimento –finto- del presidente della repubblica, del governo, dei presidenti delle camere, delle commissioni, ecc. Ma questo a loro non importa …. meglio deturpare l’immagine di tutte le istituzioni che la loro.
L’ultima loro creatività (non vi è traccia sulla Costituzione) è quella rappresentata appunto dai “saggi”, un sistema sinergico creato ad hoc per attenuare lo tzunami Grillo e, nel contempo, far vedere all’opinione pubblica l’insormontabile astio tra PDL e PD (finto astio di un teatrino degno di Ionesco che avrà anche il “pregio” di passare alla storia ed essere apprezzato …. pazzesco!!)
Quindi, lo scopo finale di tutto questo è quello di dare, con uno stratagemma tutto italiano, l’ennesima chance alla vecchia partitocrazia, la quale si riprenderà le redini del paese (ormai fallito) attraverso un rifacimento di verginità …. tanto il popolo italiano è privo di memoria.

gianni 03.04.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Il potere è forte......ma non bisogna mollare e agire con saggezza.Il blog per me va benissimo perchè, qualcuno permettendo, è la massima espressione dei cittadini comuni, oltre al voto.
Evitiamo di usare frasi offensive e utilizzare frasi costruttive.

MARIO LA SCALA Commentatore certificato 03.04.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento

era 13 luglio 2009 quando grillo voleva la tessera del pd e cndidarsi alla segreteria nazionale fassino poi ha dato il colpo di grazia dicendo a grilo fatti un partito poi vediamo i voti che prende,il rifiuto del pd ha creato nella mente di grillo la ripicca e per questo sta massacrando un paese, poi bersani ricordo agli attivisti è una persona seria e l'unico in questo paese che in quel poco che è stato ministro ha attaccato le lobbies con le liberalizzazioni, se ognuno si facesse i conti in tasca noterebbe che ogni famiglia grazie a bersani risparmia cifre notevoli sulle assicurazioni... sulle ricariche etc etc....
Chiudo ricordandovi che il paese è fatto di gente che ha dei bisogni... le guerre private si fanno solo con le proprie tasche................

leonardo c., palermo Commentatore certificato 03.04.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, volevo dirti che sia io che la mia famiglia abbiamo votato 5 stelle non per protesta ma per scelta.
Da anni ti seguiamo e le tue idee rispecchiano quelle di noi cittadini.
Siamo stati felicissimi dei risultati elettorali, anche se purtroppo (grazie alla legge elettorale) sono stati stravolti.
All'iniziale entusiasmo, ora sta seguendo lo sconforto, dovuto alla sensazione che stiamo perdendo un treno che chissà se ripasserà più.
E' la prima volta nella storia italiana che un movimento cittadino arriva in Parlamento. Abbiamo giocato la carta dell'elemento sorpresa!!purtroppo sento molti elettori 5 stelle che stanno cambiando idea e questo mi dispiace troppo! Forse ci sarebbe bisogno di curare di più anche gli elettori che non usano il blog e quindi conoscono solo le notizie divulgate e manipolate dalle tv e dai giornali. Ci sarebbe bisogno di vedere ed ascoltare anche te ogni tanto. Ho paura che se non permettiamo la nascita di un governo PD/5stelle, facciamo il gioco del PDL. D'altra parte anche se avessimo noi la Presidenza del Consiglio, pensi che le altre forze politiche darebbero la fiducia? Allora approfittiamo di questa possibilità che offre Bersani, sarà un modo per arginare il loro campo d'azione e per far risaltare col passare dei giorni la loro riluttanza a rinunciare ai loro privilegi. Solo governando possiamo dimostrare tutte queste cose. I cambiamenti radicali sono lenti e noi possiamo essere i protagonisti dell'inizio di questo cambiamento, ma ci vuole elasticità e pazienza; altrimenti agli elettori passa il messaggio che siamo capaci solo di contestare e non permettiamo la governabilità.
Io ti stò riferendo cosa arriva a noi cittadini da tutta questa confusione politica! Ho fiducia in voi, ma il seme dopo che è stato piantato ha bisogno di cure se vogliamo che germogli. Uscite dalla modalità "contestazione" ed entrate in quella di "ricostruzione". Eventuali nuove elez.potrebbero non premiarci. Saliamo su questo treno!!! Simonetta

simonetta pomobello 03.04.13 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ha ragione in fondo.

Meglio tenersi il Governo Monti che un prossimo futuro sicuramente vincente Governo Berlusconi-Alfano .

Per lo meno il rigorista Monti mantiene i conti pubblici in ordine. Se infatti è vero che sono sbloccati i pagamenti per le imprese della PA, nel decreto appena formulato vi è un possibile aumento dell'IRPEF regionale a discrezione dei comuni.
Ovviamente pagheranno sempre i soliti, cioè chi dichiara, e non gli evasori, che Grillo inspiegabilmente protegge.
Tutte le amenità e baggianate presenti nel programma 5 stelle ( abolizione IMU, abolizione IRAP, abolizione EquItalia, reddito di cittadinanza) ovviamente non passeranno poiché i parlamentari 5 stelle sono in netta minoranza e quindi non arrecheranno danno al bilancio pubblico. Rispetteremo il tetto deficit PIL imposto dalla BCE e quasi tutti vivranno felici e contenti. Chi continuerà a soffrire ? I soliti : operai, impiegati con stipendi da fame, disoccupati, cassa integrati, pensionati al minimo.
D'altronde non si vogliono fare nomi per un Governo "a 5 stelle", in quanto non si mettono d'accordo e non trovano un nome valido che li supporti. Allora non cambiare niente.
Auguri ai parlamentari 5 stelle, auguri Grillo.

Teo Amendoli Commentatore certificato 03.04.13 09:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STA ARRIVANDO L'ACCORDO PDL-PD.VEDRETE DI COSA SARANNO CAPACI I GRANDI ASSOLUTISTI PUR DI NON PERDERE POTERE E PRIVILEGI

joe 03.04.13 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MoVimento, sono un Grillino da 20 e più anni e
cittadino (un pò) attivo da qualche anno, probabilmente da prima che nascesse M5S.

Io credo e spero in voi, non ho fiducia cieca.
Anche voi, giustamente, non date fiducia ma
ascoltate gli altri:
http://www.youtube.com/watch?v=jeVgiMFE-MA

MA ANCHE VOI NON FIDATEVI CIECAMENTE:
http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/04/02/maro-ricetta-di-casapound-serve-blitz-militare-in-india/226882/

VI TENGO D'OCCHIO, HO PAURA PER IL FUTURO DELL'ITALIA:
So che basta una cazzata qualunque per ritrovarci qualche esercito in casa nostra.

Nicol Danger, Savona Commentatore certificato 03.04.13 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://blogarealiberaleitalia.net/?p=105

Luigi Ciambrone (area liberale italia), Catanzaro Commentatore certificato 03.04.13 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Su questo blog tutti fanno grandi chiacchiere sul "cambiamento" che poi non si sa bene cosa sia ( c'e' anche quello in peggio)mentre ci si dimentica del problema fondamentale che è l'euro, se non si torna alla lira l'industria italiana sarà distrutta e i capitali finiranno a pagare parzialmente debiti che sono comunque impagabili, certo sarebbe corretto tentare di pagarli anche a costo di andare in rovina e diventare un paese povero e deindustrilizzato, ma talvolta gli interessi nazionali devono prevalere su tutto.
Ora come uscire dalla trappola dell'euro con il PD che è quello che ci ha fatto entrare con Prodi e che ne è il grande sostenitore?
Il declino dell'italia è incominciato con l'euro e adesso si stà trasfomando in crollo.
Ma il M5s sarà in grado di pilotare l'uscita dalla moneta unica e contemporaneamente di ridurre drasticamente la zavorra dei costi parassitari interni alleandosi con coloro che ci hanno sempre sguazzato? Se diventa un partito come gli altri ne avranno sicuramente vantaggi gli eletti in parlamento ma per l'Italia dovranno venire fuori altre soluzioni.

luigi l., torino Commentatore certificato 03.04.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento

"ALI SU DECISIONE NAPOLITANO: CONTRA COSTITUZIONE".
La decisione del Presidente della Repubblica e’ un estremo tentativo di “prendere tempo” verso i mercati finanziari, l’Europa ecc. E’ di tutta evidenza che non possiamo, non vogliamo e non dobbiamo condividere l’ennesimo tentativo di “operazione di facciata” per dare l’illusione che tutto possa cambiare affinche’ nulla cambi realmente! A nostro avviso il Presidente Napolitano avrebbe dovuto affidare l’incarico a Premier ad un esponente del M5s nel rispetto del consenso ricevuto. Chi sono i "saggi" nominati? Esponenti della vecchia nomenclatura che coprono l'intero "arco costituzionale" ( vi è anche un esponente della Lega Nord...?!) dei partiti ad esclusione del M5s che è stato tenuto fuori. La decisione di Napolitano, ad avviso del nostro Movimento, risulta contra costituzione e, a tutto voler concedere, è stata definita dai costituzionalisti "singolare" "innovativa" "insolita" e legittima la voglia di “spallata definitiva” che dovra’ essere sferrata dal M5s non piu’ come forza politica isolata ma come capofila di una Confederazione di Movimenti. Ciò impone, a nostro avviso, la necessità di una Nuova Coalizione con alla base un programma condiviso e comune dalla parte della gente e dei problemi. Se della riunione dei delegati Nazionali (che probabilmente si terrà a Roma o Firenze in data da fissare subito dopo la Santa Pasqua) dovesse emergere una linea politica di Area Liberale Italia tendente a ritrovare sinergie d’azione politica tra Movimenti di varie estrazioni e ideologie ci faremo promotori di una “Convention Nazionale” tendente a realizzare un ambiente politico parametrico che sappia essere il suolo su cui basare l’azione politica stessa. Insomma una Confederazione di Movimenti identitari: duo siciliani, M5s, ALI, Pirati, Base Liberale ecc.

Luigi Ciambrone 03.04.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Solo una domanda, nei dieci saggi ci sono esponenti del PD e del PDl, come mai Napolitanon non ha tenuto conto del M5S e lo ha segregato in un angolo. Qualcuno gli ha detto che il M5S è la terza forza politica del paese?

Beppe, invia una lettera a Napolitano chiedendo spiegazioni in fretta.

Flavio Meazza 03.04.13 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel parlamento sono arrivati i NUOVI PARASSITI!
Protestano contro i politici che si sono ingrassati con i soldi degli italiani non facendo nulla per il popolo e loro cosa fanno ora? La stessa cosa se non peggio!!! Mentre la maggior parte delle famiglie si affanna per mettere un piatto a tavola, loro prendono un lauto stipendio per non fare nulla!
Almeno avessero la dignità di rinunciare allo stipendio da parlamentare visto che siedono in parlamento solo per protestare e non per costruire. Di questa nuova casta di PARASSITI proprio non ce n'era bisogno

alessandro 03.04.13 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Una consultazione per l'elezione del Presidente della Repubblica non serve a nulla, non avendo la maggioranza in parlamento, sarebbe molto più utile una consultazione sulla linea politica da adottare per governare, sul sostegno alle forze politiche che intendono attuare il programma del M5S. Solo con la partecipazione degli elettori si esprime la vera democrazia.

giampiero m., legnano Commentatore certificato 03.04.13 01:59| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, hai ragione quando dici che fare politica non è spartirsi poltrone...ma non si riduce neanche al taglio (seppur sacrosanto) di tasse e costi...
E la CRESCITA? Quella sostenibile, si intende. Ce ne siamo dimenticati? Questo è il momento di parlare di POLITICA INDUSTRIALE (espressione ormai caduta nel dimenticatoio), le nostre imprese hanno bisogno di essere rassicurate e incoraggiate...ovviamente con iniziative concrete e credibili e non con false promesse...
Meno male che il M5S questo lo sa ed ha articolato il suo programma tenendone conto. E allora Beppe, adesso che abbiamo tutti i microfoni a portata di voce, adesso che possiamo toglierci questa maledetta etichetta di dosso di "disfattisti" e "chiacchieroni", che facciamo, sprechiamo questa occasione d'oro?
Accendi discussioni sul PIANO D'AZIONE! Basta parlare di fiducie, slogan elettorali e tecnicismi di palazzo...o almeno questo è il mio umile consiglio...
Buona riflessione a tutti...

Alessandro Panella, San Paolo (BR) Commentatore certificato 03.04.13 01:38| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei dare un pò di ordine a quello che ho letto,ma in primis vorrei ricordare alcune cose che qualcuno ha dimenticato:
1) C'era una volta un Governo Berlusconi, che decise di dimettersi;
2) Subentrò un certo Governo Monti appoggiato da tutti, Destra e Sinistra;
3) Tutti approvarono le leggi più inique emesse dal Governo Monti, basta ricordare la legge sulle pensioni, che ancora tutti continuano a definire eccellente;
4) Ad un certo punto il PDL dice basta con il Governo Monti perché a detta del PDL il PIL è diminuito per colpa delle manovre recessive introdotte dal Governo Monti. E allora perchè le avete votate? è stata la domanda di qualcuno; la risposta è stata la seguente: ma non potevano non approvare quanto Monti stesse facendo, visto che gli avevamo concesso il mandato da poco;
5) Al di la del fatto che avrei voluto vedere se Monti avesse emesso sin da subito una legge contro il conflitto di interessi, se l'avessero votata, mi domando e dico, ma perchè poi il PDL, che aveva ingiuriato Monti a destra e a manca, ad un certo punto chiese allo stesso Monti di mettersi a capo dei riformisti di centro? Ma se questo Monti era stata definita dal PDL persona così inetta, perchè lo stesso PDL lo avrebbe messo a capo del loro schieramento?
6) Ma perchè durante l'anno di Governo di Monti, PD e PDL non hanno provveduto a cambiare quella maledetta legge elettorale, che ora tutti vogliono cambiare, ma che nessuno cambia perchè ha paura che possa ritorcersi contro le loro belle poltrone che nessuno vuole lasciare?
7) Perchè dopo che Bersani ha fallito nel tentativo di fare un Governo, non accettano che sia il Movimento 5 Stelle a fare questo tentativo?
8) Forse perchè nessuno vuol cambiare questa situazione che continua a privilegiare i soliti.
8) Intanto il Movimento 5 Stelle si è dichiarato d'accordo nel cambiamento dell'attuale riforma elettorale, definita Porcellum dallo stesso Onorevole Calderoli della Lega che l'ha perorata.

Valentino Amadio, Urbisaglia Commentatore certificato 03.04.13 01:00| 
 |
Rispondi al commento

A me questo movimento fa sempre più paura. Nel programma avete tante idee che io, da sempre elettore di sinistra condivido. Ma non state piu parlando di quello. Vi siete radicalizzati. Il Pd ha sempre cercato la strada del confronto e del dialogo. E per questo in questa povera italietta non ha mai governato come voleva, perché bisogna sempre mostrare i denti. Oggi Bersani ha detto che se è lui il problema se ne andrà, che la cosa che più conta è il bene dell'Italia. A voi basta continuare a mostrare i denti.. Ma le vostre idee cosi rimarranno tali. E a giudicare dalle idee deliranti di Casaleggio forse é meglio così! P.s. Immagino che questo commento sarà cancellato.. Per amor di democrazia diretta..

Cristianop Parisi, cri_par@hotmail.com Commentatore certificato 03.04.13 00:44| 
 |
Rispondi al commento

Molti commenti riportano le indentiche riflessioni che fanno i "politici di professione" nei vari talk show. Se qualcosa si è mosso è per merito del M5S altrimenti le cose sarebbero andate come sempre.
Dai Grillo non dobbiamo scendere a patti altrimenti entriamo nei solito giochi di potere.
Perche' Napolitano dopo l'insuccesso di Bersani,non ha chiesto al M5S di formare il governo?
Avrei voluti vedere se il PD avrebbe votato la fiducia.
Purtroppo i vechci partiti hanno paura di perdere i loro elettori,ops scusate CLIENTI!
Si perche' per loro siamo clienti e non elettori da non perdere inquanto sostenitori della loro posizione di privilegio.

ALBERTO CODOGNOTTO, dese Commentatore certificato 03.04.13 00:33| 
 |
Rispondi al commento

Avete ottenuto la fiducia da un terzo degli italiani, io e la mia famiglia abbiamo votato per il 5 Stelle con la speranza che almeno qualcosa potesse cambiare futuro e invece che fà il M5S dice noi la fiducia a questi partiti non la daremo mai e Noi povera gente i nostri figli senza lavoro trovandosi sull'orlo di un precipizio. Mi domando abbiamo votato per Grillo per il M5S a questo punto pensandoci bene ne valsa la pena? Non sarebbe stato meglio votare per il PD o per Rivoluzione Civile? Se ci pensate bene è gia iniziato grazie a Voi il vero cambiamento della politica eperchè buttare tutto al vento in questo modo, arroganza e presunzione non si va da nessuna parte io non credo che il PD e PDL insime possano formare un governo, meglio ritornare alle urne e a quel punto che farà il Movimento dirà le solite cose cercherà di riempire nuovamente le piazze mentre Matteo Renzi diventa il segretario del Partito Democratico e saremo spazzati via si farà la fine dell'UDC, per caso Casini l'avete più visto. Onorevoli e senatori del M5S vi sentite invincibili proprio come la corrazzata Bismarck i tedeschi si vantavano di questa nave è inaffondabile nessun siluro potrà mai affondarci e bene, durante la II guerra mondiale in pieno Atlantico gli inglesi sapevano come in tutte le cose c'è sempre un punto debole, riuscire a colpire il timone e fu proprio un aereo a lanciare il siluro e colpendo proprio il timone da quel momento la Bismark diventò ingovernabile navigando senza sapere dove andare appena fu scoperta ci fù un tiro al bersaglio affondando in pieno oceano con il comandante e tutto il suo eguipaggio dopo 12 ore della Bismark non restava che il nome. Mi rivolgo al M5S se vi volete ancora salvare perfavore allontanatevi da Grillo non ne può fregar di meno se la gente sta male lui stesso lo dice posso starmene tranquillo nella mia villa beato lui e intanto Noi che abbiamo votato il M5S se andiamo avanti in questo modo non ci rimane altro che guardare le stelle in cielo.

Ferdinando Delle Rose, foligno(pg) Commentatore certificato 02.04.13 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Visto che la democrazia diretta ormai è un'idea fuori moda, vorrei ricordare agli altri che hanno votato il movimento 5 stelle a questa tornata elettorale cosa diceva Beppe Grillo qui:
http://www.youtube.com/watch?v=jeVgiMFE-MA
di questi personaggi:
http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/04/02/maro-ricetta-di-casapound-serve-blitz-militare-in-india/226882/
buona visione

Giovanni Mascellaro Commentatore certificato 02.04.13 23:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il bodhisattva Avalokitesvara praticava la profonda Prajnaparamita [la saggezza suprema].
In quel momento egli percepì che tutti e cinque gli skandha sono vuoti
e fu liberato da tutta l'angoscia e la sofferenza.
Oh Shariputra, la forma non è altro che vuoto, il vuoto non è altro che forma;
ciò che è forma è vuoto, ciò che è vuoto è forma (il primo skandha);
ed è lo stesso per sensazione, percezione, formazione karmica e coscienza (gli altri quattro skandha).
Shariputra, tutte le cose sono vuote apparizioni.
Esse non sono nate, non sono distrutte, non macchiate, non pure;
non aumentano né decrescono.
Perciò, nella vacuità non c'è forma, né sensazione, né percezione, né formazione karmica, né coscienza;
né occhi, orecchie, naso, lingua, corpo, mente;
né forma, suono, odore, gusto, tatto, oggetti;
né c'è un regno del vedere,
e così via finché giungiamo a nessun regno della coscienza;
non vi è conoscenza, ignoranza,
né fine della conoscenza, né fine dell'ignoranza,
e così via finché giungiamo a non ci sono vecchiaia e morte;
né estinzione di vecchiaia e morte;
non c'è sofferenza, karma, estinzione, Via;
né saggezza, né realizzazione.
Dal momento che non si ha nulla da conseguire, si è un bodhisattva.
Poiché ci si è interamente affidati alla Prajnaparamita,
la mente è priva d'ostacoli;
dal momento che la mente è priva d'ostacoli,
non si conosce paura, si è ben oltre tutto il pensiero illusorio,
e si raggiunge il Nirvana definitivo.
Poiché tutti i Buddha
del passato, del presente e del futuro
si sono interamente affidati alla Prajnaparamita
essi conseguono la suprema illuminazione.
Perciò sappi che la Prajnaparamita è il grande mantra,
il mantra più alto,
il supremo incomparabile mantra,
capace di placare tutta la sofferenza.
Questo è vero.
Non è falso.
Perciò io esclamo il mantra della Prajnaparamita,
esso dice:
Gate, gate, paragate, parasamgate, bodhi, svaha!
(andato, andato, andato all'altra sponda, completamente sull'altra sponda, benvenuto risveglio!).

loreli l. Commentatore certificato 02.04.13 23:38| 
 |
Rispondi al commento

http://www.meetup.com/Il-Grillo-di-Palermo/messages/boards/thread/33081822#98240882

flavio casgnola, palermo Commentatore certificato 02.04.13 23:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

movimento 5 etelle avanti cosi niente Fiducia MPS

Maury P. Commentatore certificato 02.04.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Le rivoluzioni nel mondo sono sempre fallite in quanto una società non si cambia in poco tempo ( basta studiare per rendersi conto che è così ). Ogni cambiamento di una società ha bisogno di un progetto complessivo da attuare nel tempo ( se voglio dare un reddito di cittadinanza devo fare i conticini precisi e se mi servono 100 milioni di euro ,devo sapere esattamente dove prendere quei cento milioni di euro, e non un generico taglio agli stipendi dei parlementari che magari mi daranno solo 5 milioni di euro ).
L'Italia , sono daccordo con il M5S , è tutta da rifare , ma NON puoi rifarla dalla mattina alla sera.Da una analisi fatta da molti elettori di SX e M5S è chiaro che in un ventennio il disastro in italia è stato sancito dall'asse D'Alema-Berlusconi, allora dovrebbe essere chiarissimo ( ma per Grillo e Casaleggio non lo è , e incomincio a dubitare che siano in buona fede ) che se si vuole incominciare a cambiare bisogna mettere fuori gioco questi due signori. Su Bersani possiamo dire tuuto il male che si vuole a torto o a ragione, però deve essere chiaro che indebolire Bersani significa rafforzare D'Alema e di conseguenza anche Berlusconi, quindi in definitiva la forza del M5S c'è ma non serve a niente . Non basta avere tutti i pezzi sulla scacchiera per vincere, occorre saper giocare.

Carlo Leone Commentatore certificato 02.04.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non proponete un Governo , visto che Bersani è disposta a farsi da parte, i primi a mandarvi a quel paese con le vs. sciocchezze elettoralistiche a copia Berlusconiana , saranno i cittadini onesti che avete illuso, poverini.

Teo Amendoli Commentatore certificato 02.04.13 22:45| 
 |
Rispondi al commento

Le cose si mettono male, molto male.
I giorni passano e i signori dell'inciucio lavorano.
In ballo ci sono circa 600000 Euro per parlamentare, un sacco di soldi che potranno smuovere molte coscienze.
Soprettutto se M4S (una stella l'ha già persa in questi giorni di totale smarrimento) anzichè prendere l'iniziativa peferirà starsene rintanato giocando sui paradossi e sugli equivoci.
Attento beppe la protesta è un'onda difficile da cavalcare. E se lascerai allo pisconano una possibilità di sopravvivere il grande inciuciatore potrebbe soffocare te ed il movimento.
Giornali e TV lavorano al suo servizio.

Marco Piccinini 02.04.13 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Beppe..
Va cac!

Satoboy 02.04.13 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Questi partiti hanno dimostrato la loro incapacità in trent'anni. Aimè e vi ho anche votati in soli 20 giorni. RIDATEMI IL MIO VOTO.

Alessandro Podenzani 02.04.13 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, c'hai rotto le palle. Dalla tua villa al mare, spaparacchiato sul divano, detti le tue "condizioni al nemico", impartisci ordini ai tuoi "non onorevoli" e metti l'Italia intera in condizioni di andare presto a sbattere se andrà avanti così. Ma chi ti credi di essere, il Padreterno? Dovrebbero togliertelo dalle mani sto computer del cazzo. Ti fa solo male. Non ci propinare pillole di saggezza. L'Italia non ha bisogno di te né delle tue elucubrazioni. Cerca di capirlo e ti saremo grati. Grati del tuo silenzio.

Federico V 02.04.13 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Parlare di eliminazione dell’IRAP senza accennare alla lotta all’evasione fiscale è una proposta che nemmeno Berlusconi aveva avuto il coraggio di esprimere.
Bisogna informarsi un po’ prima di sparare cazzate.
Il gettito fiscale in Italia è nella maggioranza pagato dall’IRPEF (~160 miliardi di Euro) che è l’imposta sui redditi delle persone fisiche. Ora, l’IRPEF in Italia e’ pagata all’80% da dipendenti e pensionati, mentre il lavoro autonomo e impresa pagano meno del 10%.
Tenuto conto che i “guadagni” in Italia se li spartiscono al 70% imprese e autonomi e al 30% dipendenti e pensionati ecco il quadro completo dell’evasione. Chi si arraffa la fetta più grande paga un ottavo di chi prende una fettina risicata.
A fronte di questo quadro assurdo e unico in tutto il mondo, si richiede l’eliminazione della tassa IRAP (che non e’ legata al reddito, ma all’attività di impresa). Ricordo che il gettito dell’IRAP in Italia ammonta a ~38 miliardi di Euro. Tengo a precisare che la pagano anche le amministrazioni pubbliche con dipendenti e in forma maggiorata le banche e le assicurazioni.
Ricapitolando, un gioielliere dichiara un reddito annuo di 10.000 Euro e paga circa 500 Euro di Irpef, si scala l’auto, il PC, le vacanze e la benzina poi paga anche l’IRPEF. Un ricercatore all’università guadagna 30.000 Euro lordi l’anno e paga circa 14.000 Euro d’irpef l’anno. Non può scalare nulla. In compenso il tenore di vita è spropositato a vantaggio del gioielliere. Il 90% delle auto di lusso e delle seconde e terze case sono di proprietà di lavoratori autonomi. Questa situazione esiste solo in Italia. I lavoratori autonomi in Germania, Francia, Austria etc hanno un tenore di vita assolutamente inferiore agli impiegati di concetto e agli operai specializzati.
Siamo di fronte a una società, dove i parassiti (siano essi politici e/o evasori) tengono per le palle tutti gli onesti. Chiedere di dare ai parassiti un successivo favore è come chiedere il legittimo impedimento a Berlusconi.

davide b., Torino Commentatore certificato 02.04.13 22:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate se parlo d'altro ma tutto relativo a .......mandiamo a casa i ladri
Quei fessi che hanno dato i voti all' innominabile bassotto sapevano che nel cassetto aveva messo la tares mentre prometteva rimborsi impossibili di IMU

RosaAnnaOioli 02.04.13 22:19| 
 |
Rispondi al commento

http://www.tgcom24.mediaset.it/politica/articoli/1088812/m5s-no-a-nomi-per-un-governo.shtml

Ok ragazzi è stato bello ... ora tutti a casa però .. sennò vi vengo a cacciare io per le orecchie dal Parlamento uno ad uno ...

Stefano Capponi, Ascoli Piceno Commentatore certificato 02.04.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Ho postato tante, tantissime critiche a M5S dopo averlo votato. Però c'è una cosa che va detta e chiarita: dai, diciamocelo che quello straordinario risultato elettorale è merito esclusivo di Grillo. Ve lo figurate cosa sarebbe successo se nelle piazze ci fossero andati/e il Crimi e la Lombardi? O qualche altra delle fugaci apparizioni di parlamentari che ci è capitato di vedere in quetsi giorni? Beppe è l'unico che è stato all'altezza di Berlusconi senza averne i quattrini e le televisioni/giornali ... Un risultato notevole, davvero che rivela un fiuto politico non comune! Ma il problema è proprio qui: anche Mussolini aveva un fiuto politico enorme e sapeva infiammare le piazze ... e come è finito? Non parlo di Piazza Loreto, parlo della trasformazione di Mussolini in una statua di se stesso con annesso culto della personalità. La vittoria elettorale ha annebbiato le idee a Grillo, lo ha drogato, così come la conquista del potere aveva drogato Mussolini che poi si ridusse a fare il dittatorucolo (come quelli di qualsiasi repubblichetta sudamericana) e quindi a rovinare se stesso e l'Italia. Davvero di un altro dittatorucolo non ne sentivamo il bisogno, ma pare che Beppe ci abbia preso davvero gusto e che quindi voglia trascinare il M5S nell'abisso insieme a se stesso. L'altra ipotesi, che ho già ventilato qui, è che Grillo sia sul libro paga di Berlusconi, che abbia fatto una finta campagna elettorale e che poi abbia compiuto in modo egregio il suo compito (quello affidatogli dallo psiconano): demolire il PD e Bersani per preparare la strada al ritorno del cavaliere. Unico ostacolo pericoloso è l'elezione del Presidente della Repubblica, ma anche qui, con un adeguato compenso, i parlamentari del M5S potrebbero ricevere l'ordine inequivocabile di votare il candidato "preferito" di B. E allora, addio Italia! Altri 20 anni di berlusconismo, grazie a Beppe Grillo (che ha raggirato, in questo senso almeno la metà dei suoi elettori) non ce li leva nessuno!

Giovanni 02.04.13 22:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Sicilia non vedo extraterrestri al governo eppure le cose sono molto più sane.

Campagna elettorale in sicilia 28000 euro contro i milioni degli avversari ...

Il movimento é stato fondato il giorno di San Francesco e nel blog incontro tantissimi cristiani ...

L'unico movimento che non ha attualmente le mani pienamente legate dalle logge é propio il movimento cinque stelle.

Sto ancora informandomi su Casaleggio e idee di delirio spesso proposte da quelli che tramite un nuovo sitema credono in un paradiso sulla terra.

Quello che so d'altra parte é che il PD senza far troppo rumore ridava altri migliardi alle banche facendo finta di nulla.

Lo psiconano con un buon passato di reciclaggio da parte di papà suo oggiha la congiuntivite grazie a tutti gli impicci (mafia, attentati, corruzione, prostituzione minorile) con la sua ciurma di banditi si permette anche di manifestare senza ritegno davanti alle foto di Falcone e Borsellino.

A tutti quelli che dicono che i magistrati sono personaggi che amano farsi vedere in televisione io consiglio di andare a vedere la vita di Rosario Livatino.

Per Casaleggio penso che con tutta questa religiosità settaria alla anni 80 bisogna propio fare chiarezza. spero in buoni articoli chiari sul blog di Beppe nei prossimi giorni.

PD e PD -L sappiamo già come stanno messi male. Ora per il MS5 bisogna starci attenti. Come dice Beppe esssere attivi.

Rimetto quest'articolo sul blog per vedere la reazione.
Tra tutti i problemi importanti di fame e sofferenza é chiaro che non possiamo abbassare l'attenzione.

In Italia o si cambia o si muore. So che qualcuno dice che si cambia per non fare nulla ma mi sembra piuttosto qualcuno che ha paura di cambiare. Il magistrato candidato che era a compromessi con i partititi é andato contro un muro in valle d'Aosta.

Di seguito: ...

Casaleggio, l’esoterismo, Gaia e il nuovo ordine mondiale
Guarda il video di Gaia: http://www.lintellettualedissidente.it/gaia-casaleggio-e-lesoterismo/


http://www

Elia g., Bruxelles Commentatore certificato 02.04.13 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco perchè ancora non si fa una votazione online per un capo del governo da proporre al Presdente , e si cincischia a criticare uno o l'altro facendo il male dei cittadini che aspettono risposte certe a problemi come disoccupazione, rilancio dell'economia , onesta , legalità , correttezza fiscale ecc.
Ho solo una risposta a questo, il nome nessuno lo vuole per non spaccare gli eletti 5 star in paramento. Spero di sbagliarmi che sia così , per il bene del paese.

Teo Amendoli Commentatore certificato 02.04.13 22:01| 
 |
Rispondi al commento

La situazione di stallo che c’è mi sta piacendo; è una bella situazione kafkiana.
Il nano ha parlato come un agnellino sacrificale e si offre di fare il governo di larghe intese per “salvare il paese”.
Il Bersani ha detto che fa anche il “mozzo”, per far contento il grillo parlante, ma col nano non mette manco un chiodo.
Il grillo vuole l’incarico di governo, ma nessuno degli altri due, e non fa nomi né proposte.
E’ proprio una fantastica situazione kafkiana; niente governo, probabilmente niente altri danni.
Intanto in parlamento cominciano a votare i tagli ai costi della politica, ma perchè i grillini votano quello che propongono gli altri e non propongono loro!!!???
Perché non depositate il di segno di legge per l’abolizione delle Province e di tutti i Comuni con meno di 5000 abitanti, degli attuali 8000 ne rimarrebbero solo 3000, sai che risparmi!!!
Dai non fate i timidi proponete l’abolizione di tutte le leggi ad-personam fatte negli ultimi anni a pro del nano.
Già che ci siete perché non proponete anche l’abolizione delle leggi fatte da Monti, tipo la legge Fornero? Non mi dispiacerebbe essere rottamato e lasciare il mio posto di lavoro ad un giovane.
P.S.: vorrei rammentare al grillo che non puoi rinunciare a quello che non ti spetta. Il movimento giuridicamente non è un partito e quindi non ha diritto ai rimborsi elettorali.
P.P.S.: 160 parlamentari su 945, matematicamente non sono la maggioranza.

alessandro ceccarelli 02.04.13 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Crimi quattro spanne sopra Alfano
Ero sicuro che Alfano fosse il massimo del fracchianesimo politico ma ho scoperto che c'è chi lo batte alla grande
f.to un troll

Marco C 02.04.13 21:48| 
 |
Rispondi al commento

UN SOLO PROVVEDIMENTO

Non c'è bisogno di 10 saggi per capire che c'è un solo ed unico provvedimento da prendere:
ABBASSARE DRASTICAMENTE LE TASSE

Massimo Marsico, Caserta Commentatore certificato 02.04.13 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Ok per la prima riduzione vera delle spese della Camera dei Deputati. Sono, però, ancora spese laterali. Si pensi alle scandalose liquidazioni dei Deputati e Senatori non rieletti. Si pensi anke ai mille e mille privilegi dei dipendenti: in esubero clamoroso, superpagati. OK. Siete bravi. Dovete insistere. Intimorite molto la Casta e potete ottenere altri risultati. Non dimenticate, per esempio, i tanti tarli che ogni giorno perforano le casse pubblike. Mi riferisco alle Regioni, ai Comuni, alle Comunita Montane,alle amm.ni Provinciali. Vi sottolineo che migliaia di MUNICIPALIZZATE ogni giorno spendono soldi pubblici con risultati miseri. Potreste proporre subito un DECRETO ke, in emergenza, blokki i pagamenti dei gettoni di presenza a tutti i componenti dedli Enti sopra descritti, in attesa dello scioglimento degli stessi. Sono miliardi di euro. Siamo arrivati all assurdo ke anke i consiglieri comunali ricevano un tipo di stipendio mensile. Dunque OK tener sotto mira lo Stato Maggiore ma non dimenticate le tante "caserme" sparse ovunque in Italia. Mario Di Zenobio

Mario Di Zenobio 02.04.13 21:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come presidente dell italia (allo sfascio)io proporrei EMANUELE FILIBERTO PRINCIPE nobile d animo e dinastia che senz altro ama l ITALIA piu di tutti e poi si presenta bene anche all estero ed è serio

camoirano anna 02.04.13 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe in televisione qualcuno ha spiegato che per fare le commissioni permanenti è necessario avere un governo . Ma a te poi, cosa te ne frega di fare le commissioni , tanto se non si fa il governo ve ne andate tutti a casa.Siegami una cosa,voi volete l'incarico , ma per fare un governo vi dovete alleare con il PD altrimenti non avete la maggioranza , e cosa cambia se il PD chiede di farlo con voi? E poi chi sarà il presidente del consiglio, non l'avete ancora detto.Ma ne avete uno capace ?

pasquale militano 02.04.13 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena visto in streaming Beppe con alcuni suoi delegati e sostenitori , ah no, cazzo, come non detto,scusate, era Kim Yung-Un ( Un vale Un )al plenum Nord-Coreano.
Ormai il lavoro a tempo pieno di Beppe è quello di correggere delegati, sostenitori,attivisti,elettori.
Rassegnati Beppe, tra 8 milioni di votanti M5S troverai sempre qualcuno che non è d'accordo con la tua linea politica ( naturalmente politica si fa per dire ).

Carlo Maria Fornaciari 02.04.13 21:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono dell'idea che le commissioni dei saggi non siano tanto utili e non capisco però perchè napolitano non abbia inserito nessuno del 5 stelle tra di loro. mi sa che il 5 stelle lo vogliono far fuori. perciò vi dico, da esterno al vostro movimento, da simpatizzante quale sono, non litigate fra di voi. i giornalisti e molti altri soggetti mirano a farvi litigare per farvi dividere e perdere forza. hanno capito che fate sul serio e che potrete portare dei cambiamenti veri, proprio quelli che loro non vogliono. ma state attenti, guardatela poco la televisione, li escogitano mille trucchetti. mettono in bocca parole che uno non ha detto per farlo litigare con grillo e tra di voi.
state attenti ci sono tanti serpenti velenosi pronti a mordere. fatela anche voi la lista dei saggi. e metteteci dentro più gente possibile che si intenda di banca etica, di micro credito di economia solidale. di loro c'e' bisogno come il pane. i partiti devono capire che non siete sprovveduti . non vi piegate agli inciuci. lo so che è dura resistere alle sirene, ma non vi piegate. procedete sempre sulla strada dell'onestà , dell'educazione, del rispetto degli altri. ma questo non vuol dire fare sconti sul vostro programma. ciao a tutti

porfiri marco 02.04.13 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Secondo il mio modesto parere i saggi porteranno la carestia, perchè in fondo non sono poi così saggi, ma sono individui legati al sistema che ha distrutto il paese.

Bosco Natale, Cosenza Commentatore certificato 02.04.13 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè, caro Beppe, non mi mandi una mail per chiedermi cosa ne penso della linea politica che stai indicando? Perché non consulti la base, la rete, gli iscritti?
Sei diventato matto a fare il dittatore?
Hai sempre detto....la rete, le opinioni degli iscritti, la base......? Ed ora cosa fai?
Vuoi fare solo i cazzi tuoi.
Spero ardentemente che i deputati e senatori ti mandino a fare in culo tra un pó. Altrimenti si marchieranno a fuoco come dei coglioni mononeuronici per tutta la vita.
E dacci un taglio e ascolta chi ti ha votato,cazzo.
Hai rotto i coglioni adesso con questa parodia di Hitler.
E basta.....
( ho usato il tuo linguaggio, vediamo se mi intendi.......)

carmelo a., cagliari Commentatore certificato 02.04.13 20:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Grillo aveva dichiarato che si sarebbe dedicato all'orto. Dai Beppe, vai, le zucchine e i peperoni hanno bisogno di te.

Antonella G., Milano Commentatore certificato 02.04.13 20:14| 
 |
Rispondi al commento

AHHHHHHHHHHH BASTAAAAAAAAAAAAAAAAA
SCIU BEPPE DICONO I NUOVI CHE C'È IL TURPILOQUIO MA COME SI FA ........HO SENTITO IL TELEGIORNALE PARLAVANO DI INDENNITÀ DI REINSERIMENTO
PARLAVANO DI 200000 EURI A FINI IDEM PER D'ALEMA ECC ECC ECC ECC ECC
OGNI SANTO GIORNO C'È QUALCUNO CHE SI AMMAZZA PER LA CRISI LA GENTE STA TAPPATA IN CASA PERCHE NON HA PIU UN EURO I CONSUMI SONO A LIVELLI DEL DOPOGUERRA ARRIVA I CUD DI QUELLI CHE LO HANNO ANCORA È SONO SEMPRE PIU BASSI NON PARLIAMO DEI PENSIONATI E STI INFAMI CHE FANNO SI FOTTONO L'INDENNITA' DI REINSERIMENTO .BASTA GRILLO BASTA BASTA BASTA PRIMA CHE LA GENTE TIRI FUORI I BASTONI E NECESSARIO ESILIARLI FARE IN MODO CHE IL POPOLO DIMENTICHI STA GENTE PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI.......
SALUTI GRILLO

Pietro d 02.04.13 20:13| 
 |
Rispondi al commento

mi piacerebbe che i parlamentari di M5S denunciassero apertamente quali forze politiche ostacolano la partenza dei lavori dei gruppi parlamentari. Mario di Torino

mario g. Commentatore certificato 02.04.13 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari nipotini M5S nonno Gigi che di anni ne ha parecchi più di voi vi vuole raccontare una saggia leggenda indiana che spero vi sia di comprensione nella attuale vicenda dei 10 saggi. Tanto tempo fa il gran capo Napo Taniuk (il cui nome significa colui che dorme sonni tranquilli) della tribù dei Magna Magna che viveva nella regione degli Italiouk (il cui nome significa coloro che credono ancora alle favole) si svegliò dal lungo torpore estivo e preoccupato che potesse arrivare un freddo inverno mandò tutti i ragazzi della tribù a fare legna nel bosco della pianura. Ma poi pensando che le scorte non fossero sufficienti, su consiglio del potente stregone Let Tah (che significa colui che comanda nell'ombra), incaricò il suo più fedele e coraggioso guerriero Ber Saniouk (che significa colui che smacchia il giaguaro) di recarsi sulla montagna sacra dove viveva il vecchio saggio Nonso Na Mazza (il cui nome non ha bisogno di spiegazione) per chiedere il suo parere sul futuro inverno. Il saggio rispose: sarà un inverno freddo! Allora il capo della tribù mandò anche le donne del villaggio a fare legna. Poi interpellò di nuovo il vecchio saggio che rispose : sarà un inverno molto freddo! Allora mandò anche i guerrieri del villaggio a fare legna. Poi interpellò di nuovo il vecchio saggio che rispose: sarà un inverno freddissimo! Allora pensò bene di chiedere al vecchio saggio perchè pensasse che ci sarebbe stato un inverno così freddo? Il vecchio saggio guardando dall'alto del monte sacro e rivolgendo lo sguardo verso il bosco della pianura rispose: per la verità non so proprio se avremo un inverno freddo o no ma vedo giù nel bosco un gran numero di ragazzi, donne ed uomini che fanno legna per l'inverno!
Spero abbiate capito il senso della leggenda e non vi facciate fregare!

Luigi V. Commentatore certificato 02.04.13 20:08| 
 |
Rispondi al commento

E' indispensabile precisare che i costi della politica sono lo 0,00x% degli 800 e passa MILIARDI di euro che ogni anno ci fregano dalle tasce. OK è necessario tagliare queste spese affinchè si inizi a riformare lo Stato dalla testa. Ma bisogna dire che gli sprechi enormi riguardano i settori strategici di questo Stato che è debitore nei confronti delle imprese: ma debitore di cosa? Di appalti gonfiati x10? x20 x50 Cioè tutti, compreso il M5S, che ho votato hanno firmato lo sblocco di fondi destinati a saldare questi debiti. Ma quello per cui ho votato M5S è l' eliminazione dello SPRECO che le TV controllate dai partiti presentano come "tagli" invece di dire gran parte di questi sono soldi buttati, bruciati e rubati per arricchire gli amici degli amici. Voglio pagare il giusto non dieci volte tanto nella migliore delle ipotesi. Allora anche il M5S avrebbe dovuto firmare con una riserva: cambiare il sistema che regolamenta l' affidamento della spesa pubblica a QUALSIASI titolo facendolo rientrare nelle medie dei reali costi di mercato. Non si può continuare a dilapidare risorse pubbliche e sottrarle allo sviluppo, alla diminuzione generale delle tasse, ai sussidi per i disoccupati, agli ammortizzatori, agli investimenti strategici in campo energetico etc etc.
Ogni anno vanno in fumo almeno 75/80 MILIARDI di euro quindi almeno il 10% dei nostri soldi pagati all' erario per costi abnormi e tutti ci marciano da oltre 40 anni.
BASTA a tutto questo e che si progetti bene come usarli quindi il M5S si deve fare portavoce di queste cose di cui in TV non sento parlare quasi più nessuno ormai. Se mi limito a recuperare pochissimi millesimi e poi trascuro le perdite enormi alla fine esiste una sola conclusione: il default.

Angelo T. Commentatore certificato 02.04.13 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Grillo che corregge i compiti a Crimi come Berlusconi li corregge ad Alfano.

Antonella G., Milano Commentatore certificato 02.04.13 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Riflessione:

Se il M5* si alleasse con Bersani succederebbe piu o meno quello che è successo quando la Lega si è alleata con Berlusca; che cosa ne hanno fatto i leghisti dei loro punti programmatici che componevano il programma di cui andavano fieri????

stando dietro al PDL non sono mai riusciti a fare nulla di importante perchè gli interessi prioritari non erano piu quelli collettivi, ma interessi ad personam come sappiamo, e lo stesso accadrebbe al Movimento.

Peggio ancora sarebbe protendere verso un accordo di compromesso M5*/PD-L esattamente come vuole Bersani per fare quelle due leggine che servono con urgenza all'Italia.

Questo sarebbe un grande errore e chi ha compreso il significato del Movimento sa che questo servirebbe solo dare un po di ossigeno a un Italia moribonda che cosi non può più andare avanti.

Allora se vogliamo che questa Italia rinasca veramente dobbiamo essere noi cittadini a governarla attraverso il Movimento, perché chi lo ha fatto fino adesso ha fallito miseramente e forse volutamente e chi si allea con questi miserabili fallirebbe in modo meschino.

Massimo C., Messina Commentatore certificato 02.04.13 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un invito ai parlamentari , pardon cittadini, 5 stars , ragionate con la propria testa non con quella dei vs. capi .

Teo Amendoli Commentatore certificato 02.04.13 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Gli esperti al lavoro per fare cosa?
Predisporre un programma di Governo?
Preparare un Riforma Costituzionale?
Il cittadino della strada potrebbe anche essere d’accordo ma non potrebbe capire perché mantenere un parlamento con due camere, 315 senatori e 630 deputati.
Se effettivamente in 8 - 10 giorni questi sapientoni, dopo l’esperienza dei professori, potessero servire su un vassoio dorato in calici di cristallo una bibita da tutti accettata e digestiva dei mal di pancia che si sono procurati durante la campagna elettorale e con i responsi delle urne, saremmo tutti felici e festanti e potremmo plaudire al Presidente che dal Quirinale per non scontentare nessuno ha finito col non essere condiviso da nessun gruppo politico o partito.
Con la invenzione dei due gruppi di sapienti il Presidente da buon napoletano sembra dire al popolo italiano “ fatti vostri, per me a da passà a nuttata” e continua a stare entro quella “ marsina stretta “ di memoria pirandelliana che ha voluto indossare durante tutto il settennato intervenendo spesso e volentieri nella vita politica di questo paese anche oltre i confini costituzionali.

Fancesco Amoroso 02.04.13 19:44| 
 |
Rispondi al commento

tutto cio che viviamo in questo momento e pensato a tavolino vedi (g20) che ha votato la globalizzazione ne e responsabile. Molti l'hoanno votata sotto inganno (vedi berlusconi).. come l'inganno del : (vi ritorno indietro limu) siamo prorpio finiti nella merda. E pensare che si sono perse vite umane per la liberta e la democrazia..
ma ormai siamo in una guerra di pensiero ainoltrata..
Mi chiedo semmai gli Italiani dietro una nuovo decreto legge si Faranna anche Microchippare come cani?? perche nel culo se lo sono tenuti per bene!!

sandro bunkel Commentatore certificato 02.04.13 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Visto che a qualcuno (o a molti?) la discussione non interessa, perchè si stanno facendo sempre più numerosi i contenuti critici e di dissenso alla linea pseudo-intransigente, segnalo solo due dati .

Elezioni: Berlusconi 28% cc. (PDL & C. all'angolo con il 70% degli Italiani per il cambiamento).
Oggi:Berlusconi è il primo partito col 35%
Se torna a vincere, per smuoverlo, altro che strombazzare la rivoluzione pacifica .

I due conti non si prestano ad equivoci sugli effetti di questa politica grullina.

Poi, un velo pietoso anche sulle esortazioni a sperare nelle prossime elezioni... che ricorda i giorni del catechismo del parroco quando che il buon cristiano deve pazientare, perchè il Regno dei Cieli sarà degli umili...post mortem, appunto. Vale a dire: se sei un buon fedele sta' in riga e non rompere i coglioni.
Io ho votato, invece, proprio per romperli i coglioni e romperli fino a quando non si cambieranno le cose.

giancarlo s. 02.04.13 19:37| 
 |
Rispondi al commento

mentre noi si fa solo Bordello, la nave cammina, come cammino il BRITANNIA nelle acque laziali..
la nostra italia e stata svenduta quasi tutta..
ma davvero credete che la politica stia dalla nostra parte!! e arrivato il momento di farsi vedere, non solo sentire in tutte ste cazzate che si scrivono!!
i saggi che ci guideranno?? mentre le tv un po con l'avvenimento del papa, un po con programmi culinari, talk show, culi, una gran parte il calcio venfuto,questa nave sta affondando u guarda caso,io che non credo piu a NULLA,i comandanti sono gua scesi in scialuppa. Anzi non scialuppa in motoscafo..SVEGLIA ITALIA

sandro bunkel Commentatore certificato 02.04.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento

L'italia è il paese delle contraddizioni ,chi la gestisce ha suddiviso i cittadini in furbi e in creduloni in buona fede. In ogni caso chi la gestisce si è inventato e si sta inventando un metodo che raccoglie tutti in un cesto,sperando nei voti dell'avidità dei primi e nei voti della buona fede dei secondi.L'obbiettivo sarebbe satato quello di far guadagnare qualche respiro in più ai partiti .Non era però prevista " LA SCHEGGIA IMPAZZITA A 5 STELLE " .

MASSIMO FRAZZANI, LUGAGNANO VAL D'ARDA (PC) Commentatore certificato 02.04.13 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Sono un elettore PD vorrei precisare che questo appoggio del mio partito a Monti e inciuci vari col PDL e' la goccia che ha fatto traboccare il vaso. MAI PIU IL MIO VOTO AL PD!! bersani se ci sei batti un colpo. Dai la fiducia a un governo 5 stelle e facciamola finita con monti berlusconi inciuci e inciucioni. Basta perdere tempo! Se non vogliono darci la fiducia loro gliela dobbiamo dare noi se vogliamo il cambiamento!!!

fabiana f., fontanafredda Commentatore certificato 02.04.13 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gli errori si paganopero quelli di coloro che ci hanno portaqto qui (nelle famosa europa) chi li paghera? sempre noi!!

sandro bunkel Commentatore certificato 02.04.13 19:11| 
 |
Rispondi al commento

GENTILE SIG. GRILLO SONO UN CITTADINO QUALUNQUE, LO PUO' VERIFICARE COME E QUANDO VUOLE. LE CHIEDO PERCHE' NON ESCE DAL SUO BUNKER SPETTACOLARE E SCENDE TRA I MISERI POLITICI SPORCANDOSI LE MANI E RISCHINADO LE BRUTTE FIGURE COME FANNO QUEI DUE UMILI RAPPRESENTANTI DEL MOVIMENTO CUI LEI BACCHETTA LE MANI SE NON SONO RIUSCITI AD INTERPRETARE PIENAMNETE IL SUO PENSIERO. lEI SEMBRA DIVENTATO IL MAESTRINO D'ITALIA, UN PAESE COMPLESSO CHE HA BISOGNO DI INTELLIGENZA, EQUITA' E GRADUALITA'. CAMBIARE PAGINA E' POSSIBILE, STRAPPARLA E' SOLO PIU' SEMPLICE.

Antonino 02.04.13 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Ma invece dell'inutile voto sull'inutile carica di Presidente della Repubblica, perché non fa una consultazione di indirizzo sulle scelte da prendere ( prese ) in questo avvio di legislatura? Dove è finita la democrazia partecipata?

Donato M., Roma Commentatore certificato 02.04.13 19:11| 
 |
Rispondi al commento

ho dato solo a voi la mia email e ricevo 10 pubblicita' di siti porno al giorno che cazzo fate,a chi vendete le email?

massimo 02.04.13 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Concordo pienamente con Antonello S.
Altro che uno vale uno. E' la corrente talebana, quella di grande puffo, che sovrasta tutte le altre correnti di pensiero all'interno del partito MS+5.
Ma secondo voi, perché non si vuole che i burattini presenti in Parlamento non rilascino interviste, non rispondano alle domande, non partecipino a confronti?
Perché verrebbero fuori le mille contraddizioni del MS+5. Sono sicuro che i giornalisti se li mangerebbero vivi! Meglio stare zitti.
Lo stesso Crimi, quando dice la sua, viene prontamente richiamato all'ordine!
Come quando ha detto:"A Bersani diciamo di no, con un altro nome sarebbe tutta un'altra storia!" Non appena c'è stato l'intervento del nano folle, ha subito cambiato versione. Servo del padrone!

Raffaele1976 C., Brescia Commentatore certificato 02.04.13 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma se per ipotesi:
1. Napolitano ha incaricato i 10 "saggi/esperti/badanti" di redigere un programma di riforme essenziali e non rinviabili (ad es: legge elettorale e riduzione costi politica);
2. Dal 15 aprile Napolitano cessa il suo mandato e diviene di diritto Senatore a vita (proprio come Monti pensa te la coincidenza!) quindi candidato naturale a presiedere un Governo "istituzionale";
3. il Parlamento elegge in nuovo Presidente della Repubblica magari scegliendo uno dei saggi (ad es: Valerio Onida già Presidente Corte Costituzionale);
4. Il nuovo Presidente (Onida) incarica Napolitano di formare un Governo "istituzionale" di breve durata (massimo un anno)per le riforme indifferibili.
Sogno o son desto! A me sembra una bella "sceneggiatura"... magari funziona pure!

Massimo Siano 02.04.13 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Costituzione
...omissis...
Articolo 72

Ogni disegno di legge, presentato ad una Camera è, secondo le norme del suo regolamento, esaminato da una Commissione e poi dalla Camera stessa, che l'approva articolo per articolo e con votazione finale.

Il regolamento stabilisce procedimenti abbreviati per i disegni di legge dei quali è dichiarata l'urgenza.

Può altresì stabilire in quali casi e forme l'esame e l'approvazione dei disegni di legge sono deferiti a Commissioni, anche permanenti, composte in modo da rispecchiare la proporzione dei gruppi parlamentari. Anche in tali casi, fino al momento della sua approvazione definitiva, il disegno di legge è rimesso alla Camera, se il Governo o un decimo dei componenti della Camera o un quinto della Commissione richiedono che sia discusso e votato dalla Camera stessa oppure che sia sottoposto alla sua approvazione finale con sole dichiarazioni di voto. Il regolamento determina le forme di pubblicità dei lavori delle Commissioni.

La procedura normale di esame e di approvazione diretta da parte della Camera è sempre adottata per i disegni di legge in materia costituzionale [cfr. art. 138] ed elettorale e per quelli di delegazione legislativa [cfr. artt. 76, 79 ], di autorizzazione a ratificare trattati internazionali [cfr. art. 80], di approvazione di bilanci e consuntivi [cfr. art. 81].
omissis.....

A Beppe ..E falle costituire ste commisssioni SI possono fare cazzo...
Ma smettila con sta storia che Bersani è come Monti e Fai sto cazzo di governo che ci sono un sacco di cose da fare SUBITO.
Ma ti rendi conto che il saggio del pdl è l'ignobile essere che ha dato dell'assassino al padre di Luana.
Giuro che sei fai tornare il pdl in maggioranza (perchè il governo è indispensabile in un regime parlamentare- QUI NON C'E' un parlamento che possa funzionare senza governo - NON SIAMO IN BELGIO), la prima volta che ti incontro come minimo ti sputo in un occhio ... come minimo.

Marco Claudio Pederzoli 02.04.13 19:05| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Beppe ma quanti errori che hai fatto in questi 20 anni di politica....................

Moreno M., Ferrara (Provincia) Commentatore certificato 02.04.13 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Continuo a leggere e rileggere il programma ma proprio non riesco a trovare:"consegnare il paese a Violante (leggi bersani) e Quagliarello(leggi berlusconi)" che, peraltro, falliranno miseramente e non faranno uno straccio di riforma.

roberto de vincenzo, trani Commentatore certificato 02.04.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Crimi e Lombardi, Deputati e Senatori del m5s, forse non avete ancora capito che non potete pensare con la vostra testa, che non potete parlare con la vostra lingua, ma con quella dei dittatori ( due )altrimenti il rischio è il licenziamento dalla ditta. Dovete alzare il ditino come in prima elementare e chiedere il permesso al maestrino.... anche quando dovete andare in gabinetto, altro che uno vale uno, ma non facciamo ridere i polli.

antonello s. Commentatore certificato 02.04.13 18:48| 
 |
Rispondi al commento

enzo scrisse:

"niente alleanze ma appoggi o dissensi per ogni singola proposta, e quella sarebbe stata la prova del nove per scoprire chi veramente vuol cambiare le cose e chi fà finta..."

Bello e comodo... starsene defilati e, se va bene, dire che è per merito M5S, se va male dire: "Ma non governava mica il M5S!". Veramente una bella assunzione di responsabilità della fava e della rava.

E a quale governo dare appoggio? Un PD-PDL avrebbe la maggioranza assoluta e i vostri appoggi li userebbe come carta igienica.

Un governo PD con appoggio esterno del tipo: "Tu fai quello che ti pare: se pare anche a me ti appoggio, se non mi pare ciccia" non avrebbe maggioranza tecnica al Senato e all' estero sarebbe visto come prova che siamo quello siamo: Napolitano non lo avvalerebbe mai.

Quindi l' UNICA alternativa per non rimettere il paese in mano a Berlusconi sarebbe stato un governo PD-M5S basato su pochi e chiari punti di programma, per poi andare eventualmente al voto.

MORALE: Berlusconi ringrazia Beppe e la sua (presunta) coerenza. I talebani applaudono.

Il resto è FUFFA. Ma occorre veramente essere infiltrati piddini per dire cose così ovvie??

enzo a., genova Commentatore certificato 02.04.13 18:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Condivido appieno le osservazioni e le,riflessioni che molti stanno facendo da giorni e sempre più nelle ultime ore.
La politica del M5S è stata fallimentare su tutti i fronti. l'unico effetto che ha sortito, raccogliendo i voti di molta gente delusa dalla veccia politica , è quello di aver reso un paese ingovernabile e perciò impossibilitarlo di dare avvio a quelle riforme che tutti volevano e non solo il M5S. Il m5S con i suoi deputati e senatori , rifiutando l'offerta del PD di formare un governo , non solo ha fatto uno dei più bei autogol mai visti negli ultimi 20 anni, poteva governare e avviare quelle riforme che Grillo sventolava nei suoi comizi, ma sta facendo uno dei più grossi favori mai fatti, al PDL. Tutto questo grazie ai due leader del M5S
Prima ce ne liberiamo e meglio è anche se, credo, che ormai sia troppo tardi per tutto. Chi aveva votato M5S per il cambiamento o non voterà piùà o se ne tornerà nei vecchi partiti, lega e Pdl prchè questi erano i due partiti che maggiormente erano trasmigrati qui e qualcosa nel pd che era quello che meno di tutti aveva perso e, mentre ancora stiamo perdendo tempo sul toto presidente perchè lo sappiamo tutti che fare un toto presidente, istituzionalmente non serve a niente e privo di ogni fondamento se non quello di attirare i blogger a cliccare sul blog e far guadagnare chi incassa tutte le pubblicità che vi sono inserite. Tutto il resto sono chiacchiere, delusione, perdita di tempo. Lancio una provocazione...e se i prossimi voti di protesta confluissero tutti nel PDL !!?

Fantascienza ??

marco p., piombino Commentatore certificato 02.04.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Io temo di non capire. Ma come può un Parlamento legiferare senza un programma chiaro? Possibile che ogni gruppo politico possa proporre i suoi disegni di legge, così, alla carlona? Senza un governo come possono funzionare le commissioni? Ammesso e non concesso che ciò sia possibile, le leggi che dovessero venire fuori da questo marasma, senza un governo, come possono trovare esecuzione o attuazione?
Fatela finita! Ma come si fa?!?!?

Raffaele1976 C., Brescia Commentatore certificato 02.04.13 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Dai ora stai facendo solo chiacchiere.... perchè non fai un consulto on-line con gli altri iscritti al movimento per vedere se la maggioranza preferisce far partire un governo con altre forze politiche ma che porti alcuni punti fondamentali di riforma condivisi dal M5S e con dentro i ragazzi del M5S o meno. Mi sa che alla scatoletta di tonno si è rotta la linguetta e non riuscite ad aprirla con le mani. Da buttare, come questa occasione, peccato perchè la prossima volta non andrà come l'ultima.

Massimo Clementi 02.04.13 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Cosa staranno inventandosi le BADANTI, senza parlare con noi.

Rita C. 02.04.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma la morale di tutta questa storia sarà che il piu ladro e truffatore di tutti dopo vent'anni vincerà ancora. Nessuno è più volpone di lui! Purtroppo, i personalismi aiutano solo lui che è scafatissimo....

ornella b., segrate Commentatore certificato 02.04.13 18:14| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Non dobbiamo assolutamente sprecare questa occasione. Se i partiti tradizionali rialzano la testa, non ci sarà più un'occasione come questa. Ascolta un pò di più la base Beppe

G. PAOLO PEZZINI 02.04.13 18:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo il Parlamento può legiferare. Dobbiamo farlo capire a tutti.

Luigi S. 02.04.13 18:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il golpe di Napolitano per salvare Bersani dalla figura di merda che ha fatto!! Ecco cosa sono i 10 saggi!! Saggi di cosa?
Per fortuna Grillo e Silvio non ci sono cascati! Bisogna tornare nelle piazze!

Filippo Filippini 02.04.13 18:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe , mi rattrista vedere quello che sta accadendo. Durante la seconda consultazione a Napolitano, i 5 stelle dovevano proporre un nome per il governo, anche se il capo delo stato non l'ha espressamente chiesto ai due capigruppo. Senza nome era evidente che l'incarico ai 5 stelle non sarebbe stato dato. Temo che il consenso che il movimento ha guadagnato alle elezioni, stia rapidamente diminuendo. Occorre invertire la tendenza al più presto. I partiti saranno anche morti ma il nano di Arcore è capace di azioni che neanche ci immaginiamo. E' ancora troppo pericoloso; ha le televisioni.Temo vi siate fatto un clamoroso autogol. Fate qualcosa, state deludendo milioni di italiani che si sono messi in gioco.Con il governo Monti non si farà nulla. Se si va alle elezioni tra poco, vincerà il nano in maniera schiacciante.Non possiamo permettercelo.

G. PAOLO PEZZINI 02.04.13 18:05| 
 |
Rispondi al commento

cara beppe il mio voto come tutti gli altri voti che hai ricevuto sono serviti per il cambiamento che avevi promesso e che con forza e determinazione sei riuscito ha realizzare e per questo motivo ti ringrazio con tutto il cuore per aver risollevato questa grande nazione da questa crisi che i vecchi politici corrotti e corruttori e gran parte di noi furbi e ladri abbiamo causato.Non ti dimenticherò mai più

paridemancini 02.04.13 18:01| 
 |
Rispondi al commento

OTTOBRE 2012 IN SICILIA IL CENTRODESTRA DIVISO PERDE E IL M5S SI AFFERMA ED INIZIA UNA NUOVA ERA...INFLUENZA POSITIVAMENTE LA POLITICA DEL CENTRO SINISTRA..
FEBBRAIO 2013 RISULTATO NAZIONALE STREPITOSO PER IL M5S....MA IN SICILIA IL CENTRODESTRA COMPATTO VINCE....OGGI LA STORIA NON SI RIPETEREBBE POSITIVAMENTE......QUESTA CHE ABBIAMO ADESSO E' LA PRIMA ED ULTIMA OCCASIONE....DOPO SOLO IL BUIO....

giovanni bruno 02.04.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento

E' arrivato il momento di smetterla con questa presa per il culo ! Beppe .... se ci voglion far fare la fine dell'Italia dei Valori IO GRIDO CON FORZA che è arrivato il momento di passare alle azioni. Basta con le chiacchiere e i bla...bla.
Hai sempre detto che avremmo rivoltato il Parlamento come una scatoletta di tonno.
No ?
A me sembra invece che ci stanno inscatolando come tante sardine sott'olio.
E' ora di finirla una volta e per sempre :
OCCUPIAMO IL PARLAMENTO E NON FACCIAMO ENTRARE PIU' NESSUNO.
E' finito il tempo delle parole , adesso bisogna passare ai fatti.

Clark R., Palermo Commentatore certificato 02.04.13 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Fatemi capire, le badanti alla democrazia non sono Ok, ma il tutor agli eletti di M5S si? Vorrei anche capire perchè non dovrebbe servire un governo, persino il più piccolo dei condomini deve avere un amministratore per evitare liti quotidiane persino sul colore delle ringhiere, figuriamoci i 900 eletti e strapagati rappresentanti del popolo, con 100 idee diverse, interessi contrastanti e formazioni tra le più disparate. Quelli di M5S chiedono la la fiducia altrui ma non la concedeno agli altri, vorrebbe che si votasse un loro presidente del consiglio, ma non lo nominano, vorrebbero cambiare il mondo intero ma si son messi nell'angolo da soli a sparare minchiate evitando però di potere essere incisivi. Non sono andato a votare perchè secondo me la classe politica italiana è composta da irresponsabili, con il vergognoso teatrino che voi di M5S e TUTTI gli altri schieramenti politici ci state propinando ogni giorno, penso di avere fatto l'unica scelta giusta.

Gianni S. 02.04.13 17:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ci riprovo ad avere un confronto costruttivo...
Governo 5s è una proposta seria o una provocazione?
Perché se fosse una provocazione il movimento avrebbe preso in giro milioni di italiani che hanno creduto nel cambiamento e al dunque ci si mette a "scherzare".
Se fosse seria, bene spiegatemi per favore come ve la immaginate: diciamo che il PD (per il bene dell'italia, il loro o altro) si piegano a votare la fiducia al governo grillo, poi che si fa? Ogni provvedimento che si discute in parlamento deve essere votato dalla maggioranza (quindi dal PD) lo sapete, vero!? E se il pd rappresenta il male assoluto, come la mettiamo!?

Donato M., Roma Commentatore certificato 02.04.13 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monti non è peggio di Bersani??!

maddai su ripigliati

Maurizio Germani 02.04.13 17:18| 
 |
Rispondi al commento

cari Grillini, ve lo dico col cuore :

...andate a C A .... R E.

6 caratteri

Arrigo G. Commentatore certificato 02.04.13 17:17| 
 |
Rispondi al commento

non vedo come possano essere considerati portatori di saggezza i decenni durante i quali uno è stato servo o cretino.

raoul giusta Commentatore certificato 02.04.13 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Avevamo fatto tutto per benino, avevamo messo il PD con le spalle al muro, Bersani era pronto a fare nn 1 ma 2 passi indietro, potevamo chiedergli qualunque cosa (tipo per esempio l'abolizione delle province, il dimezzamento del numero dei parlamentari e i loro costi e quanto altro di realizzabile ORA E SUBITO del ns. programma), potevamo indicare un CITTADINO di ns. gradimento sia alla presidenza del consiglio che della repubblica, potevamo pretendere una più EQUA redistribuzione dei redditi, ...potevamo ...ma nn abbiamo saputo/voluto (poco importa) proporre un ns. nome .... e in un attimo ecco spuntare i 10 saggi pronti per l'inciucione (magra consolazione dire visto avevamo ragione) ... il ns. futuro ci sta sfuggendo tra le mani, è il momento di agire, di ripensare alla sterile strategia politica adottata dai ns. portavoce, OCCORRE PROPORRE UN NS. NOME, occorre sporcarsi le mani.
********PENSIERI IN MOVIMENTO******************

gennaro varini, cercola (na) Commentatore certificato 02.04.13 17:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

A guardare i commenti è un disastro. Il movimento è stato votato dal 25% degli elettori su una piattaforma radicale. Adesso sembrerebbero tutti moderati e fautori del dialogo con quegli stessi partiti che in campagna elettorale, quando grillo diceva tutti a casa, tutti gridavano ovazioni di approvazione. Frequento blog e forum da 10 anni, il fenomeno dei trolls esiste eccome. Nel 2008 fecero chiudere il forum della sinistra arcobaleno. L'unica cosa sensata da fare è chiudere il blog ai commenti, che tanto non servono a un cazzo: sono comunque troppi, non è possibile nessuna discussione.

stefano d., Ferrara Commentatore certificato 02.04.13 16:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Badanti? Ma stiamo scherzando??? E' così difficile capire cosa ha bisogno l'Italia?? Abbiamo una situazione lavorativa disastrosa ed il volano dell'economia deve essere rilanciare l'occupazione! A coloro che temono che non si possa fare nulla perchè i posti sono quelli che sono, gli rispondo che la soluzione è nell'imporre la settimana lavorativa a 35 ore settimanali come si fece anni fa in Francia. Minori contributi imposti alle aziende che assumono e forti imposizioni fiscali agli straordinari, in modo tale da incentivare ad avere più dipendenti (in questo modo il lavoro che prima era accentrato, verrà svolto da più persone).
Poi se i soldi non bastano oltre ai tagli alla politica ed agli sprechi, che si mettano vere imposizioni fiscali nei confronti di ciò che danneggia veramente la società: il tabacco, l'alcol, il gioco d'azzardo, le scommesse sportive.
E magari, qualora si avesse il coraggio, una minima apertura verso le droghe leggere, limitando il narcotraffico mafioso e finalmente facendo incassare qualcosa allo stato che sicuramente spenderebbe i soldi in maniera più saggia di una organizzazione criminale.

Giovanni S., palermo Commentatore certificato 02.04.13 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Voglio che il movimento faccia pulizia e controlli ma anche che si faccia carico di dare la fiducia per un governo i poveri cittadini ne hanno bisogno !!!!! Poi la fiducia può sempre essere revocata!

Pino 02.04.13 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe cosa vorresti dire: che il governo attualmente in carica (che non è l'espressione delle ultime elezioni ma neanche delle precedenti) lavori e che voi decidiate se quello che fanno va bene o no? E dove pensate di arrivare in questo modo? Dobbiamo nominare altre commissioni, spendere altri soldi per gettoni, indennità e quant'altro per fare un lavoro che dovrebbe fare il governo? Appena avete respirato l'aria del potere siete diventati come gli altri, cioè avulsi alla realtà vera dell'Italia. Vi divertite nei giochi di potere ma avete già dimenticato i problemi di chi "fatica a mettere insieme il pranzo con la cena" come dicevano i miei nonni parlando dei tragici tempi della guerra! Sveglia! Vi state chiamando fuori da ogni azione innalzandovi al ruolo puro di giudicanti ed eventuali avvallatori del lavoro altrui. Non è così che si fa. Chiarisco che io non sono un troll, sono uno che ha votato M5S e che purtroppo ora si sta pentendo perchè non vede il cambiamento che sperava e che con il suo voto ha chiesto. Se non cambiate linea e ci saranno nuove elezioni, da parte della mia famiglia: CIAO! Troverò soggetti che vogliano attivamente (e non virtualmente)cambiare le cose.

Ugo Marini 02.04.13 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Uscire dall'eurozona= suicidarsi.....
Restare nell'eurozona0 farsi Ammazzare!!
sta a noi decidere cosa e giusto, non al presidente Napolitano che fa solo manovre da colpo di stato!!!
siate chiari con gli italiani!!

sandro bunkel Commentatore certificato 02.04.13 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Vi rendete conto che non usate la Vs. testa per pensare ed usate quella di Grillo. Ancora con la solita storia che PDL = PD-L . Ma siete proprio inconludenti e ci vorrebbe lo psichiatra per farvi guarire dal plagio mentale che vi ha fatto durante la campagna elettorale. Da soli non si va da nessuna parte, siete e sarete perdenti, fatevi una ragione. La battaglia si vince uniti. Uniti con il PD e SEL ovviamente . Non è la stessa cosa di PDL , e tutta un altra cosa. Non guardate al passato, ma al futuro ! Si impara dal passato e si costruisce per il futuro. Da un mese e mezzo dalle elezioni non avete fatto un nome valido alternativo a Bersani , consultatevi, trovate linee comuni, comunicate coi i vs. capi, fate una votazione online o fate altri giochini per bambini . Dubito troverete un nome di alto profilo che, supporti tutti i vostri fantasiori, privi di copertura finanziaria, bislacche 20 idee per la decrescita felice. Intanto Il PDL vola al 35% e Monti al 5% = 40%. Complimenti ai grillini, gli eletti "cittadini", e i Vs. capi . e a tutti quelli che ancora annebbiati di mente ostinatamente li difendono.

Teo Amendoli Commentatore certificato 02.04.13 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A chi continua a dire: "Beppe lo ha sempre detto: nessuna alleanza!! Questa è coerenza!!" ricordo che Beppe ha anche sempre detto: "Uno vale uno " e "TUTTO sarà deciso on line!".

Adesso chiedo ai fanatici: Uno vale uno? Se rispondete di si vi sputo in un occhio. Decide tutto Beppe e lo sapete bene. Personalmente a riguardo non ho mai detto più di tanto, almeno finché le scelte erano sensate e condivisibili.

La piattaforma on line? Tre ore per chiedere tre preventivi e qualche giorno per installarla... dove e? Non c' è ed il perché è facile immaginarlo (vedi paragrafo precedente).

MORALE: chissà come è, chissà come non è... se le promesse disattese riguardano l' ESSENZA STESSA del M5s i talebani fanatici chiudono tutti e due gli occhi: va bene così.

Se una che non è stata disattesa ha portato al suicidio politico del M5S... tutti i talebani ad inneggiare alla coerenza.

CONCLUSIONE: ma non è che i sedicenti grillini "DOC" sono invece LORO troll pagati da Berlusconi, cioè da chi maggiormente si sta avvantaggiando dalla "coerenza" di Beppe??

Meditate gente, meditate.

Firmato: uno che non ha mai votato PD in tutta la sua lunga vita. Se ci credete bene, se non ci credete è un problema vostro. Mia nonna buonanima d' altronde lo diceva sempre: "E' normale che le persone in malafede pensino che anche gli altri siano in malafede come loro...".

enzo a., genova Commentatore certificato 02.04.13 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il movimento ha buone radici ma bisogna proporre, controllare, partecipare e convincere, ecc. e non dire sempre e solo no!

Pino 02.04.13 16:26| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE GRILLO LA MIA PASSWORD è poveta34 E IL MIO NIK NAME è gneo salustri E LA MAIL è QUì PRESENTE MA OGNI VOLTA CHE INVIO UNO SCRITTO MI SI CHIEDE SE SONO REGISTRATO: SI LO SONO!
E MI UNISCO AL CORO DI PROTESTE CHE VUOLE IL CAMBIAMENTO COME PROMESSO LA STORIA NON ASPETTA E LE OCCASIONI NEANCHE, COSA ASPETTA IL MOVIMENTO CHE CASCHI LA MANNA DAL CIELO? VI ABBIAMO DATO I VOTI, ADESSO ALLEATEVI PURE CON IL DIAVOLO E GOVERNATE!E SE QUESTA VI DISTURBA CANCELLATEMI PURE DAL BLOG!UN ELETTORE M5S ,FINO AQUANDO?

gneo salustri 02.04.13 16:25| 
 |
Rispondi al commento

La strana ipotesi di un Governo che funga soltanto da mero esecutore di quanto dettato dal Parlamento non trova fondamento nel nostro ordinamento politico e costituzionale.
Il Governo è in realtà il vero motore della vita politica, perché è posto al vertice della pubblica amministrazione, amministra le finanze, comanda esercito e polizia, dispone dei poteri per costringere il Parlamento a deliberare le leggi che considera necessarie.
Può sostituirsi al Parlamento con decreti legislativi, che dovranno essere sottoposti al parere delle commissioni solo in caso di durata superiore ai due anni. È in grado di prendere decisioni
legislative rapidissime in situazioni di emergenza, con decreti legge che scavalcano anch’essi il Parlamento.
Quanto sopra valga soltanto da esempio. Per un’informazione più completa su tutte le prerogative del Governo è bene consultare la legge n.400 del 23/08/1988.
Non si può pertanto pensare di ridurre il Governo a mero esecutore di quanto dettato dal Parlamento, perché le sue funzioni sono pensate quale “Governo” nel senso più completo della parola, con tutti i poteri discrezionali che tale funzione comporta.

Raimondo R., Arpino (FR) Commentatore certificato 02.04.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Faccio subito una considerazione preliminare: non ho votato M5S. Mi stava simpatico, però, e condividevo molte delle istanze del suo programma.Ora, io non pretendo che ogni eletto in Parlamento abbia superato un esame di diritto costituzionale ( altrimenti si svuoterebbe in 5 minuti), ma almeno quei 4/5 concetti base sulla nostra Costituzione che si insegnavano alle medie durante l'ora di "educazione civica", quelli sì che li pretendo da quelli che sono diventati anche i miei "Dipendenti". E soprattutto questo atteggiamento da "duri e puri", come psicologa mi spaventa molto. Con voi l'adultera del vangelo sarebbe stata lapidata subito, alla faccia di tutti i Cristi. E vorrei ricordarvi che ci sarà sempre qualcuno più duro e puro di voi che riuscirà ad epurarvi. Vi ricordate la fine fatta da Robespierre? Hanno ghigliottinato pure lui oppure anche questo passaggio storico vi è sconosciuto?. In psicologia, il bambino che nei primi mesi di vita comincia ad acquisire la coscienza di sé stesso la esprime attraverso il primo fonema che ognuno di noi impara.Il no sempre, comunque ed a tutto anche quando vorrebbe essere un si. Ma si tratta appunto di bambini, poi si dovrebbe crescere, magari sbagliando ma crescere. tranquilli, non sono un troll, come direbbe il vostro "capo" sono soltanto una semplice cittadina,di quelle che combattono tutti i giorni per fare la spesa, che hanno sotto gli occhi tutti i giorni sprechi, ignoranza, ingiustizie, e vedono intorno a sé tanta, tanta spocchia, approssimazione ed incompetenza da non poterne più. la delusione vera è cominciare a vedere le stesse cose anche fra di voi.
Sarei felice di essere smentita, dai fatti però e non dalle teorie piuttosto improbabili che "capo", "guru", e portavoce in ordine sparso stanno propinando in questi giorni.

daniela pierini 02.04.13 16:15| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Idem. Anche a me è arrivata la stessa mail per i commenti inappropriati. Nessun commento è inappropriato, in Democrazia!!! Questo è fascismo! Stiamo diventando i nuovi TALEBANI del WEB. Alla faccia del rinnovamento!

Dilo D. Commentatore certificato 02.04.13 16:13| 
 |
Rispondi al commento

E adesso mi è anche arrivata una mail a casa dallo staff: "Comunicazione di servizio: fermiamo i troll".

Ma lo avete capito si o no che i troll esistono solo nella vostra mente? Lo avete capito si o no che siamo solo persone deluse da comportamenti assurdi?

Ripeto: i troll sono sono solo una scusa per non vedere che avete deluso un mare di persone che, a differenza vostra, non sono ottuse: democrazia è intesa ed accomodamento. Democrazia è do ut des. Il resto è fascismo.

L' ultimo che è andato dritto per la sua strada, alla ricerca del 100% che ha anche trovato... è poi finito appeso in Piazzale Loreto.

Meditate gente, meditate.

enzo a., genova Commentatore certificato 02.04.13 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Ripeto, io penso che se continuiamo così siamo noi a finire definitivamente nella m* , non di certo la casta.Il M5S è stato votato perché innescasse un cambiamento positivo(per molti versi c’è stato),non perché permettesse,come è stato fatto dai politici fino a ora,il flagello dei cittadini. Qual è la differenza fra il M5S a i partiti a questo punto?Il M5S è “appena” nato, e già vedo solo gente che urla e parla senza però agire. Beppe non nascondiamocelo, tu sei in una posizione privilegiata grazie al lavoro della tua vita non grazie a ruberie, questo è chiaro!, ma di certo non hai il problema di non sapere come mettere insieme un pasto per i tuoi figli,né quello di non dormire la notte perché non sai come fare a trovare un lavoro.Perché non ti metti una mano sulla coscienza e non pensi ai milioni di italiani che non sanno come fare a vivere,e a quelli che non possono immaginare un futuro?La gente ti ha votato perché tu rappresentavi una speranza di cambiamento. Il cambiamento per i cittadini dove è?

Evelina A 02.04.13 16:04|