Il Parlamento e i badanti della democrazia

anziano.jpg

Il presidente Napolitano ha confermato ieri le nostre posizioni su Parlamento e Governo. In sostanza ha affermato che un governo (mai sfiduciato...) è in carica, sebbene limitato agli affari correnti, e sta operando in collaborazione con il Parlamento, anzi solo previo consenso del Parlamento. Ad esempio la Commissione speciale sta esaminando un provvedimento legislativo di carattere economico per sbloccare pagamenti alle aziende per 40 miliardi di euro con il contributo di tutte le forze politiche, tra cui il M5S, come espressione del Parlamento e non, come è avvenuto negli ultimi anni, attraverso atti di imperio del Governo con ripetuti decreti. In questa fase, infatti, per poter emettere un decreto di urgenza fuori dagli affari ordinari, il Governo deve chiedere l'autorizzazione al Parlamento. Al momento è la miglior soluzione possibile in un Paese che ha visto una serie di Governi che hanno imposto le loro politiche a Parlamenti svuotati di ogni autorità e significato, anche grazie al Porcellum che ha trasformato i parlamentari in "nominati", in yes men. E' necessario ridare al Parlamento la sua centralità. Per farlo è urgente l'istituzione delle Commissioni per l'esame delle proposte di legge. Le Commissioni a più di un mese dal voto non sono ancora state istituite, il risultato è un rallentamento dell'attività legislativa che potrebbe occuparsi da subito di temi come la nuova legge elettorale, il conflitto di interessi, il reddito di cittadinanza, la legge anti corruzione, l'abolizione dell'IRAP.
Chi si oppone alle Commissioni? E perché? Il M5S da settimane sta proponendo la loro formazione immediata nell'indifferenza dei partiti e delle Istituzioni. Il Paese non ha bisogno di fantomatici negoziatori o facilitatori del calibro di Violante, il gran maestro dell'inciucio, tanto per citarne uno, che operano come gruppi di saggi, non ha bisogno di "badanti della democrazia", ma di far funzionare meglio il Parlamento e alla svelta.

lasettimanabanner.jpg

Potrebbero interessarti questi post:

Colpo di Stato all'italiana
Il 18 Brumaio di Napolitano I e il M5S
Wiki Violante

Postato il 31 Marzo 2013 alle 13:07 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (6555) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: badanti, Commissioni, facilitatori, Governo, Napolitano, Parlamento, saggi, Violante

Commenti piu' votati


LA LINEA DEL MOVIMENTO (OSSIA DI CASALEGGIO) È:

1) accettare la schifezza del governo monti, perchè questo fa da FOGLIA DI FICO alla menzogna che pd e pdl sono uguali (buona parte del pd sicuramente è inciuciona, ma si poteva ISOLARLA proponendo un governo rodotà o zagrebesky). Soprattutto la gran parte dell'elettorato del pd non vota per interesse personale (e quand'anche fosse parliamo di impiegatucci statali, non certo di superevasori, non certo di quel 20% che detiene l'80% della ricchezza: è da quel 20% che bisogna prendere i soldi che mancano, sveglia!).

2) Isolamento da "da duri e puri". Che non esiste con le facce che avete proposto come rappresentanti. Questa storia non regge più: non avete un humus ideologico sufficientemente consolidato, e la gente se ne è già accorta.

3) Tacciare tutti gli elettori che volevano subito un governo di alte personalità (rodotà ecc, come hanno detto tutti: Fo, Travaglio e tanti altri indubitabilmente elettori del m5s), tacciare tutti questi come TROLL: ma dico, VI SIETE BEVUTI IL CERVELLO??? Tutti i movimenti rivoluzionari del '900 si sono fottutti su questo punto: l'internazionale socialista che buttava fuori, uno dopo l'altro, tutti quelli che non erano allineati al centralismo. Dovete imparare e saper reggere la prova della democrazia. Altrimenti vi accortocciate su voi stessi.

Dovevate fare esattamente come ha detto Travaglio: dovevate sfruttare la posizione di forza che avevate col pd. Questo comporta anche l'accettazione dell'idea che pd e pdl non sono uguali, soprattutto negli elettorati. Ma anche i numeri dicono questo: siete e sarete sempre un terzo delle forze: se non vi alleate con un altro terzo (ricattandolo e costringendolo a cambiare) NON SI VA DA NESSUNA PARTE.

serenità

David M. Commentatore certificato 01.04.13 09:55| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 218)
 |
Rispondi al commento
Discussione

uno conta uno, ma Uno conta più uno degli altri

Leo P. Commentatore certificato 31.03.13 23:33| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 129)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Il presidente Napolitano ha confermato ieri le nostre posizioni su Parlamento e Governo. In sostanza ha affermato che un governo (mai sfiduciato...) è in carica" !
-Grande Grillo così questa sarebbe una tua vittoria ?
Quella emerita schifezza del Governo Monti che chiamavi Rigor Mortis oggi come una minestra riscaldata va bene , anzi è una vittoria!!! Pur di toglierti da mezzo le critiche che ti arrivano da tanti tuoi elettori di fronte alle scelte da fare nella formazione di un nuovo governo va bene anche il VECCHIO !!!
-Complimenti vedo che tu che vuoi rappresentare il nuovo modo di fare politica ti comporti peggio di loro. C'è un problema ? Non si risolve, si rimanda, si aggira e poi si vedrà !!!
- Il vuoto del tuo rifiuto tramite il "cittadino" Crimi-Pisolo di dare eventuali nomi graditi a Napolitano è stato subito occupato da quella volpe del Presidente e ci ha "appioppato" i Saggi.
-Vedrai che anche a causa della tua "strategia" i vecchi partiti partoriranno anche un bell'INCIUCIO con tanto di "salvacondotto" per Silvio che ti ricambierà con un altro Condono Tombale che ti piacciono tanto ( da buon Genovese attaccato ai soldi ) e di cui ne hai usufruito già 2 volte.
Ma di quelli SENZA LAVORO a te ti frega qualcosa ? Già tanto tu guadagni solo qualche Milione di euro all'anno !!!

renato galli 31.03.13 21:45| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 104)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto notando con molto dispiacere che oramai il BLOG DI BEPPE GRILLO si è diviso in due: da una parte i cosiddetti TALEBANI puri e casti che inneggiano a Beppe GRILLO e osannano ogni suo gesto o scritto come oro colato, dall'altro i cosiddetti TROLL pagati dal PDL o dal PD per sminuire qualsiasi azione, gesto o scritto di Beppe GRILLO o dei nostri cittadini elettori.
Quello che manca, è la cosiddetta terza via, cioè quei elettori del M5s che pacatamente, e senza insultare nessuno, con i loro commenti, ai vari post, cercano di conoscere, analizzare, elaborare idee per favorire e migliorare il Movimento e l'elaborazione delle idee.
Da parte mia, mi considero un cittadino elettore a cui piace, forte di una vita vissuta come travet ministeriale, ricercare ed elaborare pensieri ai vari post che vengono pubblicati sul blog.
Ma noto, con dispiacere, sicuramente più pagante da parte di chi gestisce il blog, di evidenziare i commenti dei TALEBANI e dei TROLL, facendo sparire i commenti di quelle moltissime persone che hanno scelto la terza via di ricerca di idee e soluzione ai problemi.
Spiace vedere sparire i propri commenti ...

E M., Marino Commentatore certificato 31.03.13 21:07| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 92)
 |
Rispondi al commento
Discussione

REINVIO DOPO DUE RIMOZIONI

Dedicato ai senatori 5 stelle

“Napolitano ci ha dato ragione”
“la prorogatio è possibile”
“al momento la migliore soluzione possibile”
“A chi sosteneva che le nostre teorie erano campate in aria, Napolitano ha dato una risposta autorevole”

Prima di dire stronzate verificate i fatti.

I fatti di oggi sono di una chiarezza lampante, tragicamente lampante, non occorre Travaglio per capirlo.
Qualcuno, mi pare Marx, diceva che la storia si presenta la prima volta come tragedia, la seconda come farsa. Qui è successo l’esatto contrario. Dalla farsa del “Governo 5 stelle” alla tragedia del governo dei guardiani del sistema e noi nell’angolo.

I “saggi” rappresentano Pd, Pdl, Monti e Lega. Una squadra di “normalizzatori” di prima grandezza.
Quando l’Urss mandava i carri armati in Ungheria, Polonia, Cecoslovacchia per schiacciare gli aneliti di libertà, il politbureau di Mosca chiamava “normalizzazione” l’intervento armato.

Il “sistema”, quello contro cui volevamo combattere (così almeno avevo capito), ora è in buone mani e sarà blindato.

O c’è qualcuno che pensa che si farà un legge elettorale non vantaggiosa per il quadrunvirato (Pd, Pdl, Lega, Monti)? o riforme istituzionali e costituzionali dannose per il potere costituito del quadrunvirato? o riforme sociali ed economiche nell’interesse della gente? o programmi di infrastrutture (TAV e simili – rispunterà il ponte sullo stretto) sfavorevoli alle lobby del cemento? ecc. ecc.

Tutto passerà per il parlamento, GRANDIOSO!
Ma dove pensate di andare con i vostri voti? Contro la corazzata parlamentare del quadrunvirato?

Siete fuori di testa!

Non aggiungo altro. Travaglio non è il mio mentore, ma siccome ha scritto ieri e oggi quello che penso, e che pensavo, come vi avevo scritto, rinvio ai suoi due articoli.

Sergio Ciliegi
Mantova
Attivista M5S e consigliere comunale
della lista civica Forum Mantova
(ho autenticato tutte le firme mantovane per le liste)
www.forummantova.com

sergio ciliegi 01.04.13 11:25| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 84)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dalle ultime elezioni molte cose sono cambiate: da quando una grande parte dei cittadini ha riconosciuto nelle parole di Grillo qualcosa in cui credere e ha votato M5S, è avvenuta una rivoluzione.
Il PD non ha potuto continuare la politica disonesta degli ultimi 20 anni perchè anche parte dei suoi elettori sono stati conquistati dalla semplicità e dalla onestà del M5S e sono tuttora una spina nel suo fianco, e non può più tornare alla politica corrotta di prima.
Il PDL, di fronte alla posizione del PD, è stato costretto a radicalizzare le proprie posizioni, mentre sicuramente avrebbe preferito di gran lunga il solito, ben sperimentato inciucio.
Certo questo ha prodotto un impasse nel gioco della politica, li abbiamo fermati!
Ricordatevi che questa gente, appoggiando Monti, ci ha consegnato ad altri 20 anni di austerità e di sofferenza, aderendo al Fiscal Compact e al Fondo Salvastati.
Ora vorremmo cambiare tutto subito, cancellare di colpo le porcherie che questi criminali, NON il M5S, hanno fatto a nostro danno.
La delusione che leggiamo nel blog è pari alle aspettative che tutti avevamo. E' anche questo il segno della rivoluzione culturale prodotta dal M5S: la gente ha ricominciato a discutere di politica, si interessano e scrivono su tutto, se non è rivoluzione questa, dopo anni di menefreghismo e di delega!
Che merito ha avuto Grillo? quello di unire 8 milioni e mezzo di italiani attorno alle cose che volevano, obiettivi chiari, comprensibili, condivisibili. Vi sembra poco?
Prima di inviare un post, pensate a questo, riconoscete questo. Dopo fate tutte le proposte e le critiche che volete, spesso avrete anche ragione, ma partite da tutto quello il M5S ha già cambiato, voi per primi, non dalla delusione. Anche perché non ci credo che abbiamo gli elementi e la chiarezza per valutare.
Facciamo diventare questo blog un luogo di discussione, ritiriamo fuori l'entusiasmo e le proposte e lasciamo stare gli insulti.

Anna De Faveri, Marcon Commentatore certificato 01.04.13 10:56| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 79)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sembra di vivere in un incubo! Siamo andati al voto perché non ne potevamo piu' del governo Monti e invece è ancora lì grazie anche a chi invoca la prorogatio che in altre parole e' implicita e tacita fiducia al governo Monti il quale dovrebbe essere sfiduciato proprio dagli assertori dell'antipolitica (ma per fare questo ci vogliono coraggio, competenza, conoscenza ossia alla maniera villana "palle")

Graziella Fois 31.03.13 23:44| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 76)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma come si possono dire tante...diciamo inesattezze.
Se non si insedia un nuovo governo, espressione di questo parlamento, le commissioni non verranno fatte mai.
Solo chi appoggia il governo presiede le commissioni, esclusa una.
Cmq, le commissioni potevamo farle anche noi..se non si fosse detto no a tutto ed a tutti.
Ora non si puo' nemmeno dire..tutti a csa!!!..èerche' quelli a cvasa non ci vanno..e noi ci siamo autoimpallinati.
Forse non eravamo pronti a governare...e cmq governare quando si e' minoranza come gli altri,e' utopistico..
Utopia pura..ma a che scopo????
Siamo la' e siamo impotenti perche' ci hanno messo nell'angolo..anzi ci siamo messi noi nell'angolo

carlo p. Commentatore certificato 31.03.13 22:57| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 56)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'unico politico che ha cercato di avviare il cambiamento è stato Bersani, ma si è scontrato con due clown come aveva detto un politico tedesco. Entrambi per interessi personali . I due capigruppo sono a livello di un Gasparri qualunque, hanno solo ripetuti a comando o m5s o m5s che sarebbe come dire e insistere che gli asini volano visti i numeri in parlamento. Caro Beppe dimetti ti hai già fallito, lascia liberi i nostri dipendenti di usare la testa invece di comandarli e minacciarli continuamente. Più che Beppe Grillo sembri il marchese Onofrio del Grillo, io sono io è voi non siete un c... Altro che 1 vale 1

luigi ursino, catanzaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.13 10:12| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 50)
 |
Rispondi al commento

Riflettete gente. La sinistra non è stata mai maggioritaria nel nostro paese. Con il proporzionale, al potere c'era la DC, o da sola, o con il pentapartito. Poi arrivò il pool mani pulite che li spazzò via, ma non del tutto poi ché arrivò Berlusconi quale federatore delle destre e tenne e tiene il potere ancora nelle sue mani. La sinistra? Tranne il progetto federativo con L'ulivo che per un attimo fece ben sperare ma dovette cedere ogni velleità e sapete i motivi. Ora c'è Grillo, che è riuscito a mettere insieme un po' di destri un po' di sinistri, ma non è maggioritario. C'era la più grossa opportunità della storia per avere al POTERE la sinistra dopo Giolitti insieme con il M5S, ma niente. Adesso che si fa, magari si vota, si determina la stessa situazione magari invertita, così forse questa volta M5S trova un miglior alleato. Auguri.

LUCIANO D., TERAMO Commentatore certificato 31.03.13 22:46| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 50)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci stanno fregando. Anzi, ci siamo fatti fregare. Sarebbe bastato, al momento giusto, cioé alla seconda consultazione, fare qualche nome di personalità oneste e scelte fuori dai partiti per formare un governo e governare. Ne avrebbe guadagnato il M5S e, soprattutto, l'Italia. E ora, invece, godiamoci lo spettacolo delle due commissioni di saggi, di questo avanspettacolo dell'inciucio.

Annibale Barca Commentatore certificato 31.03.13 22:44| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 48)
 |
Rispondi al commento

Mi sto imponendo di continuare ad avere fiducia, di pensare che tutto è sotto controllo e che chi dirige il Movimento abbia ben chiara una strategia (sarebbe bello poterla conoscere anche noi della base...). Ma in questo momento ho paura che si sia peccato di un eccesso di ottimismo o di ingenuità. "per poter emettere un decreto d'urgenza fuori dagli affari ordinari, il Governo deve chiedere l'autorizzazione al Parlamento"... E allora? PD-PDL-Lega-Lista Civica hanno la maggioranza per dare tutte le autorizzazioni richieste.
E qualcuno si oppone alla costituzione delle Commissioni... Chissà come mai?!
Ma davvero pensiamo che si possa avere voce in capitolo in una situazione come questa e davanti alle richieste della finanza europea...? O l'obiettivo è un altro? Se qualcuno spiegasse, mi sentirei più tranquilla...

Laura Galluzzi Commentatore certificato 31.03.13 22:46| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 40)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quando noi giovani cominceremo a prenderci la nostra responsabilita' ? Ancora una volta non siamo stati capaci di creare una sintesi tra gli eletti cittadini ed ancora una volta gli altri hanno dovuto decidere per noi.

Nicolino Cavalieri 31.03.13 20:50| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento

Mi sa che abbiamo, o meglio, che avete fatto una gran cazzata. Adesso ci ritroviamo un bel consiglio dei dieci assenti. Mi auguro che qualcuno abbia le idee chiare, ma mi sa tanto che un'occasione così non capiterà più. Spero di essere smentito.

Francesco Raspa 01.04.13 10:20| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 30)
 |
Rispondi al commento

Caro GRILLO e caro CASALEGGIO,

O ci date la possibilità di esprimerci sul blog, possibilità implicita quindi anche di CRITICARE oppure chiudete questa buffonata di blog o riservatela solo ai vostri amici.

IO VI SEGUO DALL'INIZIO, AVETE IL MIO NUMERO DI PASSAPORTO, di TELEFONO, INDIRIZZO, insomma penso che basti per contattarmi e dirmi che non vi conviene cosa dico INVECE DI METTERE IL MIO INDIRIZZO MAIL AL BANDO.

Allora, vedete, il problema qui non sono i TROLLS ma sono gli SBIRRI che ci sorvegliano e che censurano, mettono al bando, puliscono, rastrellano. BASTA !!!!!!

Non dite più TROLLS
DA OGGI SI DICE

SBIRRO

ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO

Qui tutti possono segnalare un abuso, è vero. Ma solo quelli che hanno le chiavi di casa possono mettere al BANDO. Mi batterò sino in fondo per costringervi a cambiare meccanismo. Ho 10 indirizzi mail e svariati accessi internet. Li userò tutti. Smettete questa pagliacciata, bisogna ripensare tutto il funzinamento del blog. Ve lo diciamo da mesi. Sennò diventa una vera caccia alla strega e LO SBIRRO, più gli dai potere più ne desidera. Quindi:

ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO
ATTENTI ALLO SBIRRO

renato e Commentatore certificato 31.03.13 20:45| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per me l'errore sta nel dire che sono TUTTI UGUALI. Mi spiego. Pannella una volta ha utilizzato una metafora che per me è ancora molto calzante definendo quelli del PD dei buoni a niente e quelli del PDL capaci di tutto, ma davvero di tutto. Ecco, secondo me i BUONI A NIENTE vanno assolutamente aiutati, mentre i capaci di tutto vanno al più presto FERMATI!

Davide M., Berlino Commentatore certificato 01.04.13 11:45| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riporto una risposta data sotto.

Non facciamo il gioco del apartitocrazia. Questa è gente astuta, consumata dal mestiere.
La paura sarebbe nostra nemica ( e loro alleata).
Chi pensava di camb iare le cose in due giorni, si sbagliava. E mi sembra che nessuno abbia mai parlato di un cambiamento immdiato. Le cose, se il vento soffiasse a favore, hanno bisogno di essere costruite solidamente.

Mettiamola così. Già ora senza governo e commissioni, non concedono granché al M5*. Un eventuale accordo (tradimento?) ci relegherebbe ai margini, ci farebbe diventare come dei pagliacci perchè avremo voluto spaccare il mondo e invece nulla abbiamo fatto. Ovvio che non ci farebbero fare molto. Qualche contentino che poi si ritorcerebbe contro (quelli che si definivano puri hanno accettato... non siamo a Ballarù...non siamo su un blog...ecc.). Tempo un annetto circa e il movimento sparisce.

Già ora copiano il programma in alcuni punti pur di ottere voti.

Allora facciamo una scelta coerente, perchè intanto non abbiamo molto da perdere. E' una rappresentanza numerosa che però, per scardinare la partitocrazia non è sufficiente. Certamente non dando la fiducia a chi ha pronmesso da vent'anni e nonn ha mai mantenuto.

Mi chiedo come si fa a dire di allearsi a chi ci ha tolto la sovranità nazionale, a chi ci ha portati a questa situazione, a chi non solo ha creato la situazione attuale ma ci ha pure guadagnato (e qualcuno ha ridacchiato sulle disgrazie altrui).

Gian A Commentatore certificato 31.03.13 22:21| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA ALLORA ABBIAMO VINTO!
Accidenti che stupido che sono stato a non accorgermene: POTEVAMO PERMETTERE LA FORMAZIONE DI UN GOVERNO che avremmo potuto tenere in pugno per 5 anni e fargli votare tutte le leggi che in questi 20 anni abbiamo sognato (e cancellare quelle che abbiamo odiato) e invece .... ABBIAMO VINTO. Adesso abbiamo l'Italia nave Concordia, in balia delle onde, senza Comandante ma con tutti al loro posto, dal mozzo al secondo in plancia. Tanto il Comandante a che serve se abbiamo i 10 Saggi per dare le linee d'indirizzo legislativo al Parlamento così come richiesto dal M5S. Mi sa che Crimi ha capito male, c'era un fruscio nell'auricolare, NON E' CHE GRILLO HA DETTO SEGGI E LUI HA CAPITO SAGGI? Eppure questa volta c'era anche Messora alle consultazioni (chi l'ha eletto Messora? Chi rappresenta? Sembra tanto il COMMISSARIO POLITICO di antica memoria). Nel frattempo gli "iscritti antemarcia" al M5S stanno proponendo i nomi per votare il candidato Presidente della Repubblica. Ma chi sono questi iscritti? Quanti sono? E soprattutto QUANTI DEI 9.000.000 DI ELETTORI RAPPRESENTA UN'ISCRITTO?
Prima che qualcuno a corto di argomenti mi ricordi che sono un troll schizzo di m...a digitale e che il PDL-PD-L fanno mille volte peggio, mi irrita pensare che ho votato M5S perchè speravo e volevo che fossero diversi. E invece in un mese ci sono "solamente " 150 parlamentari fondamentali e condizionanti per qualsiasi governo, che passano il loro tempo a votare A PORTE CHIUSE, se essere d'accordo con Grillo o essere scomunicarti ipso facto.
Grillo almeno la faccia ce la mette sul blog e con i suoi post, mi preoccupa più l'altro, Casaleggio, NOVELLO RASPUTIN di questa povera Italia.
TENIAMOLO SEMPRE BEN A MENTE, LA DEMOCRAZIA E' SOPRATTUTTO PARTECIPAZIONE

mario m., Grosseto Commentatore certificato 01.04.13 20:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento

Dunque ricapitoliamo, no a governo col PD meno elle , si alla proroga del governo Monti+badanti, gli ultimi sondaggi danno il centrodestra prima coalizione in Italia 
http://www.sondaggipoliticoelettorali.it/GestioneDomande.aspx
siamo così sicuri che la linea politica del Gatto e la Volpe stellati e dei cittadini parlamentari soldatini di piombo non sia evidentissima a tutti ????? 
che altro aspettarsi da chi ha cercato persino di brevettare la parola DIO
http://www.uibm.gov.it/uibm/dati/Titolare.aspx?load=info_list_uno&id=687830&table=TradeMark&#ancoraSearch
saluti 
un utente certificato del Blog, che alle ultime elezioni ha votato per il movimento cinquestelle e che si è stancato di essere preso per il culo da burattinai ciarlatani e cittadini parlamentari burattini senza palle

Carolei M. Commentatore certificato 01.04.13 22:41| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento

E' LA TERZA VOLTA CHE MI CENSURATE UN MESSAGGIO CHE NON VA CONTRO NESSUNA REGOLA E HA AVUTO MOLTISSIMI VOTI (35).UN SUGGERIMENTOMOLTO SENSATO...........

MI VOLETE SPIEGARE PERCHE'?
IO MI PUBBLICO CON NOME E COGNOME.
SPIEGATEMI.................

LO RIPUBBLICO:

LO RIPUBBLICO:


GRILLO!!!!!! ELETTI 5 STELLE!!!!!!!

RICHIAMATE INDIETRO BERSANI!!!!!!!

FORSE SIAMO ANCORA IN TEMPO........

PER REALIZZARE ALMENO ALCUNI DEI NOSTRI PUNTI PIU' IMPORTANTI E URGENTI

PIUTTOSTO DI QUESTO SCHIFO DI SAGGI.....

NON SONO UN TROLL E NON E' UNA PROVOCAZIONE

giordano f. Commentatore certificato 01.04.13 20:13| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho votato M5S e seguo il blog da qualche settimana. Faccio presente che negli ultimi 20 anni non mi sono presentato a votare, perchè ritenevo che il panorama politico non presentava partiti degni di fiducia e sostegno.
Adesso, però è diverso: il Paese è in grossa difficoltà e le nuove generazioni non hanno praticamente prospettive per il loro futuro.
Per quanto riguarda le strategie da mettere in atto, credo che non si debba stabilire nessun tipo di accordo con persone e/o partiti che hanno agito per il proprio tornaconto e non per salvaguardare gli interessi della collettività. E' giunto il momento di tagliare privilegi e diritti acquisiti con astuzie e arroganza senza guardare in faccia a nessuno. Diffidiamo di coloro che agiscono per lo status quo.

giuseppe m., perugia Commentatore certificato 01.04.13 11:04| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come promesso sono andato al Cimitero di Stella.
Davanti alla tomba del mio presidente.
Ho messo un biglietto nella speranza che qualche politico non lo tolga e ho scritto:" Caro Pertini ci manchi molto"!
Sono venuto via piangendo per me ed i miei nipoti.

oreste m******, sp Commentatore certificato 01.04.13 10:13| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

un governo a 5 stelle con l'appoggio esterno del pd?

io, che ho votato il pd, sarei d'accordo.

ma c'e' una cosa che vorrei ricordare al m5s. quel governo (come qualsiasi governo) alla camera non potrebbe fare nulla, nemmeno convertire uno straccio di decreto legge, senza i voti della coalizione di bersani. questione di numeri.

in altre parole bersani puo' paralizzarvi su ciascuno dei vostri famosi 20 punti, e su tutti gli altri che doveste inventarvi.

non sarebbe piu' logico allora un governo con ministri di entrambi i soggetti politici, che possa avere un sostegno parlamentare condiviso?

in questa prospettiva, che differenza farebbe se il pd desse la fiducia al m5s o viceversa?

non sto criticando il m5s, sto solo cercando di fare un discorso di pura logica.

come italiano avrei sperato che un discorso del genere lo affrontaste direttamente con bersani.

come partecipante a questo blog, chiedo ai pentastellati se hanno commenti su quanto ho appena detto

ps: se possibile, non rispondetemi che il pd dovrebbe dare la fiducia a un governo con ministri solo a 5 stelle e votare in parlamento qualsiasi cosa doveste proporre. cose tipo il referendum sull'euro sono semplicemente inaccettabili, oltre che impossibili secondo la costituzione (in quanto sarebbero in questione dei trattati internazionali)

Davide T. Commentatore certificato 01.04.13 22:12| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma dai, Napolitano non v'ha preso per il culo, anzi, avete preferito un governo tecnico di "saggi" invece che dei ministri in un governo Bersani, che doveva fare, dirvi che siete dei coglioni?
Vi ha salvato la faccia, d'altronde Quagliariello e Violante e soprattuto Monti stanno bene pure a voi, se no avreste fatto già un putiferio.
Sbaglio?

Aldo como 01.04.13 01:41| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

HO IPOTIZZATO UNA MIA VERITÀ, MA NON PENSO SI DISCOSTI MOLTO DALLA REALTÀ.
Sapete che è successo? È successo che i neoparlamentari del M5S, dopo l’euforia iniziale, si sono accorti che fare il parlamentare è un lavoro e che per farlo bisogna essere preparati, cioè bisogna avere studiato. Quindi, si sono trovati impreparati e hanno compreso che se si fossero alleati con qualsiasi partito, li avrebbero rapidamente fatti a fettine. Perciò, si sono appellati al non-Statuto del M5S per salvarsi in calcio d’angolo: non si fanno alleanze con nessuno e così si salvano capra e cavoli. Qual è allora la soluzione?
La soluzione è che o aspettiamo che i neoparlamentari 5 stelle si mettano a studiare per poter affrontare il compito o la prossima volta votiamo gente più preparata come nostri portavoce.
Perciò, per papà-Grillo la soluzione trovata da Napolitano è anche la migliore possibile per lui, perché gli concede altro tempo, senza trovarsi alle strette per l’impreparazione dei suoi neoparlamentari. Questa è l’unica spiegazione possibile per la linea di Grillo.

Gabriele M., Roma Commentatore certificato 31.03.13 23:06| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari giornalisti che quotidianamente venite qui nel blog a leggere...
Fate il vostro lavoro e chiedete a chi di dovere perchè non formano le commissioni che il M5S chiede insistentemente ...
Date questa notizia alle TV e ai giornali di regime...grazie

caterina c. Commentatore certificato 01.04.13 00:46| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ITALIANI PURITANI
... COSA HA DETTO BATTIATO PIU' DI QUANTO NON RIPETE LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI OGNI MOMENTO DA 20 ANNI ??

EUGENIO A., genova Commentatore certificato 01.04.13 13:04| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sono iscritto al movimento in tempi non sospetti,precisamente il 4 febbraio 2013 prima delle elezioni,per votare per il presidente della repubblica e' richiesta l'iscrizione entro il 31.12.2012 ,quindi non posso votare,volevo sapere se gli iscritti oltre tale data sono considerati parte del movimento o infiltrati.Vorrei da beppe una risposta.

cordiali saluti

carmelo lo brutto, palermo Commentatore certificato 31.03.13 22:21| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

mail inviata a tutti i senatori/portavoce 5 stelle

Appello ai portavoce 5 stelle in senato

Abbiamo ottenuto voti per realizzare il nostro programma, altrimenti non dovevamo presentarci agli elettori. La gente ti vota perché tu faccia, e se si creano le condizioni per fare si deve fare, altrimenti non rispetti il patto con gli elettori.

Bisogna essere coerenti. Siamo fermamente favorevoli al vincolo di mandato e il mandato degli elettori era provare a realizzare il programma, non aspettare i post del profeta. Siete portavoce degli elettori non di Grillo.

Se un governo 5 stelle/Pd su quel programma era possibile, e non lo sappiamo finché non lo proponiamo, andava fatto nel rispetto degli elettori.

Difficile credere che gli elettori ci abbiano votati al 25% perché stessimo fermi in attesa di arrivare al 51 al prossimo giro.
Non ho sentito nessuno esprimersi così al banchetto dove autenticavo le firme mantovane per le liste, e io da quel banchetto non mi sono schiodato fino alla fine.

Dovreste chiamare la Puppato e affidarle una proposta da porre ai suoi: noi abbiamo il mandato degli elettori per realizzare questo programma e solo con questo programma possiamo far nascere un governo 5stelle/Pd con assegnazione paritaria di ministri e sottosegretari.

FACCIAMOCI ALMENO DIRE NO SU QUESTO, anziché continuare a dire che non accetterebbero mai. Solo così li staniamo. C’è ancora possibilità per farlo, visto il mezzo flop dell’operazione “saggi”.

Sergio Ciliegi
Mantova
Attivista M5S e consigliere comunale
della lista civica Forum Mantova
(ho autenticato tutte le firme mantovane per le liste)
www.forummantova.com

sergio ciliegi 02.04.13 13:44| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' inutile gridare allo scandalo, come e' patetico accusare Napolitano di golp quando il movimento aveva la possibilita' di cambiare il corso della storia dei prossimi 20 anni e abbiamo fatto autogol, adesso ci dobbiamo tenere Monti, Berlusconi e Maroni. CONDIVIDO LA LETTERA DI CELENTANO con la quale ha preso le distanze da Grillo, aggiungo che anche per Grillo deve essere adottata la regola di chi SBAGLIA DEVE ANDARE A. CASA, in questa fase GRILLO ha sbagliato tutto avendo imprigionato il movimento privandolo della possibilita' di esprimere le proprie volonta' pena l'epurazione

serena g. Commentatore certificato 31.03.13 19:42| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

vi invio questo post di Fiorella Mannoia che ragiona come tutte le personi normali che vogliono che l'Italia abbia un governo e che io sottoscrivo :Fiorella Mannoia
25 marzo
Ho capito che c'é sempre bisogno di chiarire. Dunque, se ci fosse stata una situazione chiara di governo, se per esempio il PD fosse stato in grado di governare, avrei capito la decisione del M5S di non appoggiare nessun governo e decidere di valutare di volta in vota l'approvazione delle leggi. Ma la situazione in cui ci troviamo é del tutto ingestibile. Siamo in uno stallo. Nessuno governa, ad elezioni non si puó andare, c'é anche il problema dell'elezione del nuovo Capo Dello Stato, e se anche andassimo ad elezioni in questo momento temo che ci ritroveremmo nella stessa situazione in cui ci troviamo oggi. Allora io mi chiedo, visto che non era prevedibile quello che é successo, non sarebbe meglio trovare un compromesso transitorio solo per traghettare il paese a nuove elezioni, magari fra un anno? Il M5S potrebbe avere il potere di mettere sul piatto il suo programma e obbligare il PD ad affrontare tutto quello che in questi anni non ha fatto. Conflitto d'interesse, legge elettorale ecc ecc. E noi avremmo una finestra aperta nei palazzi del potere. Non mi pare che questo ragionamento sia poi cosí folle per il Movimento. O no??? I privilegiati come me possono anche aspettare gli eventi e stare a vedere quello che succede, ma tutta quella fascia di popolazione senza lavoro, senza speranza che cosa fa? Non pensate che meriterebbero uno sforzo da parte di tutti?

Fernando TAMMARO Commentatore certificato 01.04.13 08:52| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARI COLLUSI DEI PARTITI....TRA POCO INIZIA REPORTER....GUARDATE IN CHE CONDIZIONI HANNO RIDOTTO IL NOSTRO PAESE I VOSTRI BENIAMINI POLITICI DAL NANO AL GARGAMELLA, PASSANDO PER IL CELESTE LADRONE LOMBARDO E I TROTA LEGHISTI. PRATICAMENTE GLI INCIUCIANTI CHE GOVERNANO OGGI IL NOSTRO PAESE.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 31.03.13 21:22| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo con stupore che molti del M5S criticano i 10 saggi.... Ma dobbiamo ringraziare voi per i 10 saggi! E' grazie a voi che non vi volete alleare con nessuno che Napolitano ha dovuto chiamare i soliti. E adesso ci ritroviamo con un governissimo con le solite facce che ci hanno mal governato da 20 anni a questa parte. Bravo Grillo, questa si che è una vera rivoluzione!

Zanin D. Commentatore certificato 01.04.13 17:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le chiacchiere stanno a zero. Col mio voto non siete riusciti a fare niente e la possibilita ce l'avete avuta. Avete avuto il 27% dei voti, potevate provare a portare a casa il 27% del programma. Se volevate continuare a fare solo chiacchiere tanto valeva che restavate nel blog e nelle piazze senza chiedere il nostro voto per andare in parlamento.

fabrizio lucarini, ariccia Commentatore certificato 01.04.13 20:09| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Il vero numeri dei troll di questo blog lo si vedrà alle prossime elezioni. Secondo me si scoprirà che non erano poi molti i troll e si scoprirà che erano elettori che in qualche modo sono rimasti delusi dalle scelte e lo hanno espresso sul blog.

Stefano C. Commentatore certificato 01.04.13 10:24| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai questo blog è solo una lavagna dove poter scrivere il proprio pensiero. Non c'è un dialogo, una proposizione , una nuova considerazione. Solo urla isteriche. Se poi scrivi qualcosa di non allineato al guru-pensiero sei un infiltrato o un troll.
Avere una opinione o esprimere una critica ottiene l'effetto di essere presi a parolacce e offesi gratuitamente.
Possibile che non ci sia nessuno che pacatamente argomenti che sino ad oggi il M5s, da me votato, ha fatto solo un autogol tremendo col suo dire no a tutto?
Nessuno che si renda conto che non contiamo più nulla?
Che abbiamo perso ormai il treno? Che la linea di Grillo è demenziale?
Possibile che nessuno si renda conto di ciò ( ad eccezione di quattro invasati mononeuronici) ?

Antonio D., Oristano Commentatore certificato 01.04.13 20:25| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro BEPPE,
c'era un solo modo per "CONTARE e FARSI VALERE": mediare le proprie istanze con quelle del PD a cominciare con l'applicazione ed il rispetto della Legge che prevede l'INELEGGIBILITA' di B.

Con la nomina dei Saggi ai SEGGI tra le cose "urgenti" che i "SAGGI" proporranno, pensi che proporranno il Conflitto d'interessi? Sicuramente avranno cura di ESCLUDERE l'INELEGGIBILITA' di B. ed il rispetto della Legge dello Stato, art. 10, N° 361 del 1957

In poche parole con l'auto- esclusione del M5S, B. "sarà risparmiato!"
E' questa la vera PROROGATIO!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.13 11:34| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si poteva avere un governo controllato dal Movimento 5 stelle che applicava i punti del movimento e invece abbiamo i saggi che per lo più sono vecchi arnesi della politica politicante. C'è solo uno da ringraziare:
BEPPE GRILLO.....GRAZIE

Nicola L., Parma Commentatore certificato 01.04.13 20:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Sono iscritto al forum da pochi giorni e tanto mi è bastato per farmi un'idea circa alcune criticità del sistema di partecipazione democratica.La più importante trae spunto proprio dal post di Davide Bocchi.Non so se tutti quelli che esprimono un giudizio non in linea con l'idea del vertice del m5s siano trolls, infiltrati, o comunque gente pagata per destabilizzare. Non lo so e non mi interessa aprire un dibattito su questo tema. Una cosa però è evidente: il retropensiero secondo il quale chi la pensa in maniera diversa sia un infiltrato innesca un automatismo per il quale sempre e comunque chi dissente non può stare nel gruppo, non è un "ariano" del Movimento e quindi va escluso. Proseguendo per esclusioni si giunge ad un punto solo, ad una sola verità, ad una sola linea "politica", ad una sola voce, ad un solo pensiero, quello del "leader in pectore" e della sua cerchia più stretta.In buona sostanza un'oligarchia che è tutto tranne che la migliore espressione di democrazia. La mia, non è un'accusa, bensì la segnalazione di un rischio enorme per il M5S. Questo rischio è presente perchè il M5s non è ancora strutturato sul territorio nazionale, fa del web la sua casa e la sua vita. Ma il web è un luogo "particolare" e queste particolarità sono ben note a chi ha contribuito a far nascere e crescere il M5s, e sicuramente non le ignora come non ignora i pericoli legati "all'anonimato", ed alla facilità con cui ci si possa inventare "profili" falsi per entrare in contatto e destabilizzare. Detto ciò, ritengo che il modo migliore per evitare i trolls e garantire la partecipazione democratica nel Movimento non sia escludendo taluni iscritti, ma realizzando una struttura Vera, Tangibile che sia in grado di garantire trasparenza a 360° e al cui interno sia quindi accettato anche il dissenso motivato.

damiano campanale 01.04.13 23:09| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

lombardi e crimi in conferenza stampa subito dopo l'incontro con bersani(quello in streaming)

-lombardi:"per noi ci sono solo 2 possibilità:
governo a 5 stelle o governo a 5 stelle.
non daremo mai la fiducia ai partiti responsabi-
li del declino del paese.
-giornalista:"abbiamo capito.però ci dica una
cosa.il m5s non ha la maggioranza ne al senato
ne alla camera. per metter su un governo 5
stelle dovrete necessariamente chiedere la
fiducia ad almeno uno di quei partiti che tanto
disprezzate....

gelo tra i due capigruppo. si guardano smarriti.
ognuno spera nell'illuminazione dell'altro. che non arriva. ci prova crimi:"sì,ed è per questo che noi chiediamo ai partiti un senso di responsabilità".(!!)
si solleva un brusio tra i giornalisti. qualcuno,
addirittura,ride. la lombardi capisce che le cose si stanno mettendo male e interviene:"signori,ora però è tardi e dobbiamo andare". crimi,annuisce fedele. del resto,è il prete di se stesso. poi ritenta con un'altra carta:"noi però siamo responsabili,mentre gli altri partiti no! i nostri consiglieri comunali nei paesi o i nostri sindaci di città hanno dimostrato di aver fatto quello che avevano detto in campagna elettorale".
ma non è sufficiente.la condomina capogruppo si è spazientita ed ha afferrato due matite in maniera nervosa.
"veramente...ora dobbiamo andare!"
crimi guarda l'orologio(!)e i due se ne vanno.

ora. premetto che ho smesso di votare quando la "sinistra" ha candidato rutelli come capo della coalizione. e non ho votato neanche stavolta. ma ho seguito con interesse e passione l'ascesa del m5s,ne ho letto i programmi,ho assistito pure a due tappe dello tsunami. in sostanza,io credo che le idee che muovono il m5s siano in gran parte buone.c'è qualche carenza,ad esempio una certa "morbidità" sull'evasione fiscale. però,posso dire che mi riconosco in diversi passaggi.allora domando:
non c'erano due persone più preparate e autonome
come capigruppo? la lombardi sembra un'arpia dell'assitalia...

siro d. Commentatore certificato 01.04.13 22:25| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCUSATE, ma perche non ve ne andate in quella fogna del sito ufficiale del vostro partito che se non sapete dov'è ve lo dico io
http://www.partitodemocratico.it/

che dite?
non si puo scrivere, non si puo parlare e per questo siete qui dove ognuno dice quello che vuole.

ma che razza di partito democratico avete?

di quale democrazia democratica e fatto questo partito democratico.

voi dite che non contiamo niente, ma almeno siamo
LIBERI DI PENSARE E DIRE. VOI NEMMENO QUELLO,
franco rosso

antonio l., palermo Commentatore certificato 01.04.13 13:57| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimo Grillo! Ora i parlamentari del M5* devono fare proposte di legge da presentare in commissione ed in aula per la discussione ed il voto. Solo cosi si prende l'iniziativa sulle cose da fare e si smascherano i finti riformatori

carlo zen Commentatore certificato 01.04.13 10:13| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

TUTTI A CASAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!, DICEVA UN MEGALOMANE QUALUNQUISTA.

W M5S SEMPRE E CMQ, ANCHE PERCHE' IO QUEL MEGALOMANE QUALUNQUISTA LO HO ASCOLTATO E CAPITO.

gaetano r. Commentatore certificato 31.03.13 21:35| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Il PD è idrofobo perchè avrebbe voluto che noi gli distruggessimo Berlusconi.
Il tutto senza smettere per un istante di insultarci.
Al momento non aderiamo ai loro desiderata per due semplicissimi motivi:
1) Berlusconi hanno avuto svariate occasioni di distruggerlo loro. E non l'hanno fatto ( vedi Violante, D'Alema ecc. ecc.)
2)Il PD è un Partito potente e strutturato molto più pericoloso di un uomo solo per di più vicino all'ottantina.
Ergo: stiamo facendo la cosa giusta. Si è nati in opposizione ai "soliti" partiti, cioè PD e PDL. Quindi uno alla volta, e adesso tocca al PD! Poi, se per qualsiasi motivo, mancasse Berlusconi il PDL non esisterebbe più.

Lady Dodi 01.04.13 10:37| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Grillo! Grazie cittadini Crimi e Lombardi! Grazie caporioni M5S! Grazie per avere mandato all'aria l'unica possibilità che la storia ci ha dato di fare davvero un governo progressista e giusto in questo paese! Invece, grazie alla vostra stupida presunzione e alla vostra ignoranza, finirà che Monti andrà avanti ancora per un bel po', Scelta Civica e PDL eleggeranno un Presidente di destra (magari l'amico di B. Letta), tra qualche mese torneremo a votare, gli elettori del M5S schifati andranno al mare e rivincerà, indovinate chi?, BERLUSCONI!!!! Bel risultato! VAFFA ora bisogna dirlo a Grillo & soci.

Antonella Correnti 02.04.13 14:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Grillo e Casaleggio, semplicemente, sanno di aver mandato in parlamento dei dilettanti che sarebbero incapaci di governare; ovviamente non si aspettavano un risultato che li avrebbe resi determinanti e non gli è rimasto che la favoletta dei duri e puri per evitare di bruciarsi totalmente mettendo in scena un governo che per quantità di gaffe ed errori avrebbe fatto impallidire anche quelli Berlusconi.

Victor Serge Commentatore certificato 01.04.13 21:57| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Perché è sparito mi piaceva.

ciuff.. ciuff.. ciuff.....

il treno, sul quale salimmo numerosi a fine febbraio, è arrivato a roma, da dove scendemmo entusiasti.
ci aspettava un compito non facile, quello di trasformare la vecchia marcia politica in cosa nuova.
ci abbiamo provato, forse facendo bene, forse facendo male, solo più avanti lo sapremo.
ora, il macchinista napolitano ha deciso di farci scendere, nonostante il biglietto valido ed obliterato, per far viaggiare una decina di saggi in cerca di seggi.....

ciuff.. ciuff.. ciuff.....

io treno è ripartito, destinazione ignota, o idiota.
noi siamo restati alla stazione.....
speriamo ne passi un'altro, altrimenti il viaggio sarà stato inutile.

beppe, ogni tanto un poco di umiltà sarebbe utile.

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!
Il Mandi

Arturo Foà () Commentatore certificato 01.04.13 13:01| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' LA QUINTA VOLTA CHE MI CENSURATE UN MESSAGGIO CHE NON VA CONTRO NESSUNA REGOLA E HA AVUTO MOLTISSIMI VOTI (35+60+12+10).UN SUGGERIMENTOMOLTO SENSATO...........

MI VOLETE SPIEGARE PERCHE'?
IO MI PUBBLICO CON NOME E COGNOME.
SPIEGATEMI.................

LO RIPUBBLICO:

LO RIPUBBLICO:


GRILLO!!!!!! ELETTI 5 STELLE!!!!!!!

RICHIAMATE INDIETRO BERSANI!!!!!!!

FORSE SIAMO ANCORA IN TEMPO........

PER REALIZZARE ALMENO ALCUNI DEI NOSTRI PUNTI PIU' IMPORTANTI E URGENTI

PIUTTOSTO DI QUESTO SCHIFO DI SAGGI.....

NON SONO UN TROLL E NON E' UNA PROVOCAZIONE

AVETE PAURA CHE CONVINCA GRILLO?

giordano f. Commentatore certificato 01.04.13 23:54| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi dobbiamo ringraziare per questi "badanti della democrazia" ?

I tanti, troppi NO detti dal Movimento 5 Stelle hanno portato Napolitano a prepararci
"Il Regalo del Presidente a fine corsa"

vi segnalo questo articolo su www.lavoroergosum.it

Mario Orbassano 01.04.13 11:57| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per favore staccate la spina a questo sistema politico in coma da 20 anni.
E' un atto di amore verso tutti gli Italiani, no ad un ulteriore accanimento terapeutico.
Onesti di ogni partito rinnovatevi ed unitevi al M5S
anche mantenendo la vostra identità le cose giuste non hanno colore ne partiti.

Giuseppe, Rimini 01.04.13 09:49| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

l'uovo di Colombo: un governo M5s con l'appoggio esterno del Pd

Luciano Casalboni 01.04.13 19:52| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Personalmente sono convinto che M5S abbia mostrato coerenza nel NON garantire fiducia a Bersani come ha ampiamente detto e ribattuto in campagna elettorale. Bravo Grillo!! Non cadere nella trappola di questi politicanti. Comunque M5S, attraverso i suoi portavoce, continua a dire che voterà in Parlamento tutte quelle leggi che ritiene giuste ed utili per il nostro Paese (legge sul conflitto di interessi, nuova legge elettorale, abolizione del finanziamento pubblico dei partiti -del resto già abrogato in passato attraverso un Referendum Popolare immediatamente disatteso dai "partiti"-, riduzione dei costi della politica, ecc..) tutte cose che nelle condizioni attuali, se il Parlamento in carica volesse farle ne avrebbe la facoltà. Se PD e soci volessero veramente il bene dell'Italia (di cui si riempiono la bocca in ogni occasione) si darebbero da fare per far approdare in Parlamento queste leggi e le approvverebbero in breve, invece ostacolano la formazione delle Commissioni e litigano sulle poltrone e sulla nomina del capo dello Stato. Continuano insomma a fare interessi di bottega invece che gli interessi del Paese.
Spero che un sempre maggior numero di Italiani apra gli occhi e che si rieca a scrdinare queste roccaforti di cialtroni che da anni ci governano.

Giovanni Cozzani 31.03.13 20:24| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Il M5S, qualsiasi cosa abbia detto in campagna elettorale, non prevendeva di diventare il primo partito italiano.

Qualsiasi persona di buon senso avrebbe rivisto la sua strategia alla luce degli incredibili risultati.

La vostra incapacità a comprendere il "prima" e il "dopo" ha prodotto uno stallo che favorisce le forze che volevate distruggere.

Siete un esercito di incapaci, buoni a blaterare alla stegua di una forza politica del 4%.

matteo 01.04.13 13:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti
qualcuno ricorda sicuramente l'opuscolo del M5S, stampato su carta riciclata, la prima pagina iniziava con STIAMO ARRIVANDO e finiva con DIAMOCI DA FARE! ecco questo è il sunto di almeno il 15% di coloro, come me e molti altri, che hanno votato il M5S convinti di aver ACCESO una macchina da guerra in ATTIVISMO, ONESTA', COERENZA ed altro ancora. Ora cosa stiamo aspettando!!! Siamo certi che coloro che NON DOVREMMO LASCIARE INDIETRO!! possano aspettare il sogno del 100%?
Stiamo rasentando il ridicolo!!! CERTO NOI SIAMO I PIU' GIUSTI, PURI, UNICI...avremo il 100% ....penso che chi propone questa linea viva di rendita oppure è già un clochard e quindi non ha niente da perdere, ma c'è tantissima gente che vuole vedere il cambiamento da subito senza inciuci o fiducie alla vecchia maniera....quindi bisogna fare il GOVERNO, anche con satana e poi distruggerlo da dentro a colpi di ONESTA', TRASPARENZA, VOGLIA DI FARE, DISPONIBILITA' A LIMITARSI, nessuno potrà sottrarsi al confronto con chi vuole il bene della comunità e chi vuole solo trarne dei benifici.
I presidenti di camera e senato si sono ridotti lo stipendio, grande passo, ma noi possiamo di più!!! 50% Sono questi confronti che DISTRUGGERANNO I PARTITI PIU' VELOCEMENTE DI QUALSIASI ELEZIONE!!! LI RENDEREMO IMPRESENTABILI PERCHE' ATTACCATI AL DENARO ED AL POTERE ....MENTRE NOI NO!!!!!!
Per fare tutto ciò, democraticamente come si è scelto, bisogna FARE IL GOVERNO!!! non ha importanza con chi, vicino a noi chiunque sarà impresentabile.
Per cortesia chi è d'accordo voti il commento.
Grazie per lo spazio e buona PASQUA a tutti.

PS. VOTO il M da quando è nato e coloro che parlano di troll …lasciamoli divertire!! È l’unico modo che hanno pee sentirsi uniti e senza discussioni non sono in grado di capire che c'è tanta gente che vuole un M più ATTIVO in parlamento, diversamente era meglio stare FUORI!!

Diamoci Da Fare, Tutte Commentatore certificato 31.03.13 22:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

...non lo avete capito? stanno solo prendendo tempo per incassarsi i rimborsi elettorali e prepararsi a ricevere l'uragano Grillo......ma copritevi bene, molto bene!

Ruggiero ., Torino Commentatore certificato 01.04.13 12:16| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON DISTURBATE IL MANOVRATORE PENTASTELLUTO!
Stamane alle 08.37 ho postato un commento (Caro Beppe, pure tu avresti bisogno di una badante… etc) che è stato rimosso poco fa dopo con ca. 75 voti positivi.
Alcune riflessioni:
Caro beppe, mi rendo conto che trovarti in minoranza all'interno della tua "creatura" stellata ti imbarazzi nn poco... Quindi comprendo pure che hai sguinzagliato i tuoi "bastonatori" o "picchiatori del blog" dandogli il compito di mettere a tacere tutto il dissenso (che ha
assunto ormai proporzioni non trascurabili) contro le tesi tue e (presumo) di casaleggio.
Mi spiego pure il tuo disperato richiamo all'ordine dei grillini "ortodossi" denunciando, con sprezzo del ridicolo, oscure presenze di agitatori trolls o multinick col compito
di sabotare gli sforzi dei capetti.
Capisco pure il fatto che sei spesso costretto
a "estremizzare" i tuoi giudizi per ricompattare le disomogenee posizioni all'interno del M5S, anche per non essere scavalcato.
Quello che però è strano è che tu nn comprenda come questo vostro discutibile "scopare il dissenso sotto il tappeto del blog" si riveli tutto sommato una debolezza.
Credi davvero che rimuovere qua e là selettivamente i commenti che trovano più rispondenza concreta nel comune sentire sia un'operazione destinata al successo?
Le idee nn si spazzano così facilmente, tu le scacci dalla porta e le vedi rientrare poco dopo dalla finestra.
La democrazia è anche e soprattutto questo.
Come speri di utilizzare le tante intelligenze del web di cui parlavi nei comizi se censuri a priori quelle che appaiono distanti
dalle tue?
Non temi l'appiattimento delle tematiche?
Nn ti fa orrore ammettere al tavolo del padrone solo chi ti manifesta un consenso acritico da bar dello sport?
Io sostengo tutt'ora lo sforzo di rinnovamento M5S, nn militandovi all'interno, ma ritenendo che senza della ventata fresca del M5S la politica sarebbe ancora più ripiegata su se stessa.
Non deludermi di nuovo.
Con affetto,@demarchus

r, d., bari Commentatore certificato 01.04.13 20:56| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

viva beppe grillo!!

gino avati, cittanova Commentatore certificato 31.03.13 22:39| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dunque provo a semplificare, anche a beneficio del talebano più ottuso, perchè una buona parte del movimento è incazzata per quel che si è visto finora.
Non c'entra nulla essere a favore del PD, del PDL o di Monti, il concetto è semplice, in queste elezioni si è verificato un evento che non so se potrà mai più ripresentarsi, il nostro successo ci ha resi determinanti per la realizzazione di un qualsiasi governo (considerato il rifiuto di Bersani al PDL), un potere contrattuale enorme.
L'interlocuzione col PD deriva dal fatto che numericamente non si poteva prescindere da questo partito, lo hanno deciso gli elettori, ma il ragionamento sarebbe stato il medesimo qualora avesse preso più voti il PDL o Monti.
Facciamo un semplice esempio di come si sarebbe potuto utilizzare questo potere contrattuale, abbiamo giustamente evidenziato come la creazione del gruppo Fratelli D'Italia costerà parecchie migliaia di euro ai cittadini italiani, la creazione di questo gruppo è stata possibile anche grazie al voto del PD, se si fosse entrati in un governo col PD si sarebbero potuti risparmiare questi euro.
SEMPLIFICANDO, VI ABBIAMO MANDATO DENTRO AL PALAZZO PER METTERE FINE ALLE RUBERIE CHE DURANO DA DECENNI, NON PER OSSERVARE E DIRCI POI CHI SONO I LADRI, QUELLO LO SAPEVAMO GIA, PER QUESTO ABBIAMO DATO FIDUCIA A VOI E NON AI SOLITI RUBAGALLINE.
NON VI ABBIAMO PAGATO IL BIGLIETTO PER IL CINEMA.
NOI VI ABBIAMO ELETTO, NOI VI PAGHIAMO LO STIPENDIO, A NOI E SOLO A NOI DOVETE RISPONDERE DEL VOSTRO OPERATO, IN CASO CONTRARIO TOGLIETE IL DISTURBO, DIMETTETEVI, ANDATE A CASA.
CHI è IN GRADO DI IMPEDIRE QUALCOSA E NON FA è COMPLICE DI CHI FA (RUBA)

Buona Pasquetta
un utente certificato del Blog, che alle ultime elezioni ha votato per il movimento cinquestelle e che si è stancato di essere preso per il culo da burattinai ciarlatani e cittadini parlamentari burattini senza palle

Carolei M. Commentatore certificato 01.04.13 22:13| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo la piattaforma liquida, che ancora non si è vista,ecco il governo liquido, che ancora non si é visto.
Ma cosa fanno questi 10 mandanti di Napolitano, chiamarli saggi é un vero insulto al popolo Italiano, sempre che anche questo.....si possa vedere!
Addio bastardi!

Daniele Di Bert (dandb), Lesmo Commentatore certificato 31.03.13 20:33| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

DIMISSIONI DI RE' GIORGIO HA NOMINATO MONTI E HA NOMINATO QUESTI COGLIONI
CHE FANNO SOLO PERDERE TEMPO AGLI ITALIANI ANDANDO CONTRO LA COSTITUZIONE.
LEGGE ELETTORALE E AL VOTO NON VOGLIAMO PIU' PERDERE TEMPO.
MOZIONE DI SFIDUCIA PER MONTI, CHE ANCORA OGGI E' AL SUO POSTO, LA PRIMA
COSA DA FARE E TOGLIERE QUEL BANCHIERE DEL CAZZO DAI COGLIONI CHE STA'
MANDANDO GLI ITALIANI AL MACELLO SOCIALE PER SALVARE LE BANCHE

ANTONIO 01.04.13 16:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

A tutti i trolls e infiltrati nel blog, sappiate che non ci convincete con le chiacchiere a non rivotare più a Grillo, alle prossime elezioni lo voteremo ancora.. più fate così e più ci convinciamo quanto ci tenete a lasciare l'Italia in mano al Pd e Pdl e non vi importa dei loro profitti, tanto è con noi e non con voi che approfittano

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 01.04.13 09:20| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Statuto e programma. Nient'altro. Il resto è inciucio e tirare a campare senza nulla mutare. Avanti con le nostre idee.

Ius Gravitas (), Catania Commentatore certificato 01.04.13 13:57| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il M5s ha bisogno di una rappresentanza chiara, di riferimenti chiari che siano investite anche di responsabilità oltre che dell'onore di rappresentare la gente comune che ha sposato la causa. C'è bisogno di conoscersi!!! Di vedersi!!! Di capirsi e di accettarsi anche nelle differenze! E soprattutto di sapere di potersi fidare reciprocamente! C'è bisogno di essere democratici.
Rilancio quanto già proposto su un mio precedente post:
ASSEMBLEA NAZIONALE DEL M5S.
Dobbiamo guardarci in faccia!!!

damiano campanale 01.04.13 23:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Com'è che tutti i miei commenti sono scomparsi, non è che la democrazia sta al M5S come la moderazione sta al PDL.

Francesco Vaccaro Commentatore certificato 01.04.13 16:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

IL M5S NON E' COMPLICE DI NESSUNO FINO ADESSO HA FATTO ESATTAMENTE QUELLO CHE HA PROMESSO IN CAMPAGNA ELETTORALE QUINDI E' INUTILE CHE SI CONTINUI A DIRE STUPIDAGGINI.
IL M5S PERO' TRAMITE I NOSTRI RAGAZZI IN PARLAMENTO DEVE DARE UN PERIODO DI TEMPO BEN PRECISO AI NOMINATI DI RE' GIORGIO PER FARE LA LEGGE ELETTORALE E TORNARE VELOCEMENTE AL VOTO,ANZI ANCHE QUALCHE ALTRO PARTITO TRADIZIONALE DOVREBBE COMINCIARE A SVEGLIARSI INVECE DI CERCARE INCIUCI E BASTA.
AL VOTO CON UNA NUOVA LEGGE ELETTORALE E VEDIAMO DA CHI VOGLIONO ESSERE GOVERNATI GLI ITALIANI.

ANTONIO 01.04.13 13:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molte volte leggo i commenti scritti a calce di un intervento e mi rendo conto che molti di questi sono scritti da persone che poco hanno a che fare con il movimento 5 stelle.
Da un certo punto di vista li capisco, perche' non hanno un blog del PD o del PDL dove scrivere, da un altro punto di vista mi fanno un po' rabbia perche' non mettono lo stesso impegno per fare in modo che la loro democrazia entri dentro la struttura dei loro pseudo partiti. Spero comunque che apprezzino il fatto che almeno sul blog di Grillo possono esprimere quelle idee che non possono esprimere per il proprio partito.

Natale Soloperto 01.04.13 12:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo, mi sa che hai messo in moto una macchina che non riesci più a gestire. La macchina corre veloce veloce, tu ci sei sopra e non sai come si guida, qualcuno vorrebbe fare qualcosa ma li zittisci perchè dici di essere tu il garante della macchina e quindi unico autorizzato alla guida. La macchina procede sempre più veloce verso la catastrofe e tu urli come un pazzo contro questo e contro quello, qualcuno che sa guidare anche se molto male vorrebbe prendere i comandi insieme a te e tu rifiuti perchè dici sono i vecchi piloti, ma la macchina prosegue ed aumenta la velocità, tu non puoi più scendere, i passeggeri urlano e ti dicono di fare qualcosa con il vecchio manovratore, ma tu urli state zitti siete dei troll, siete dei porci troll. La macchina accelera sempre più senza comando io immagino il boato e lo schianto e quello che succederà dopo, soprattutto a te, lo lascio immaginare a te direttamente. Io personalmente riesco ad immaginarti solo a testa in giù...

Angelo Grosso, nessuna Commentatore certificato 01.04.13 11:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Battiato torna a parlare: "I politici sono esseri del sottosuolo"

"La politica è menzognera. Sei costretto a seguirla per il bene del Paese, anche per vedere se puoi fare qualcosa per cambiare questa Italia, ma ti lascia delle ferite, perché quelli sono esseri del sottosuolo".

Lo dice Franco Battiato, in una videointervista postata sul suo profilo Twitter alcuni giorni dopo la polemica scatenata dalle dichiarazioni che ne hanno determinato l'estromissione dalla giunta siciliana. "Anche se uno deve avere la pazienza e la compassione necessarie, perché sono dei disgraziati, dei poveri disgraziati - aggiunge l'ex assessore al Turismo del governo Crocetta - ti disturbano. Incontrare delle persone oneste è una boccata d'ossigeno indimenticabile: già questo ti basta, sebbene io sia uno di quelli che crede solo nelle cose eccellenti. E' questa la direzione da seguire" .

bernardo b., trecase Commentatore certificato 01.04.13 09:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chapeau! Finalmente dovrebbe essere chiaro a tutti in cosa consiste la separazione dei poteri legislativo, esecutivo e giudiziario! Avrei però preferito Bersani a Monti a capo di un esecutivo anche se minoritario.
E poi: i vostri attuali capigruppo, complessati e arroganti, ignoranti e supponenti, pappagalli antipatici, sono veramente il meglio che potevate esprimere?
L' Orchiclasta.

Guglielmo Pinton (l' orchiclasta), Vigonza Commentatore certificato 01.04.13 08:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Povera Italia.
Abbiamo avuto i TECNICI.
Adesso abbiamo i SAGGI.
La prossima volta perchè non chiamate i RE MAGI.
Ridicoli.

Ciro Ciccone, Arcola ( La Spezia ) Commentatore certificato 01.04.13 20:31| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Io voto m5s e lo voterò ancora.
Non ho capito se questa scelta di m5s sia stata felice o meno per il futuro.
Sarebbe da discuterne, e sarebbe stato bello se ci fosse stata una consultazione tra gli iscritti al m5s.


Ma le persone che aggrediscono quelli che la pensano in altra maniera sono i primi a recare danno a m5s.
Se hanno argomentazioni rispondessero a chi critica, altrimenti quando non fossero in grado dovrebbero stare zitti perché fanno il gioco degli avversari.
O sennò votassero casapound.

Per quelli che criticano di continuo la scelta di m5s, dovrebbero ricordare che se avessero usato nella loro vita la stessa premura in tutte le stronzate che hanno fatto questi partiti, forse non saremmo in questa situazione di merda e si ricordassero comunque, prima di dire di non votare più m5s, le enormi differenze tra m5s e il resto, e che forse non ci si può arrabbiare con m5s se tutto il sistema è corrotto e si vorrebbe che questi risolvessero tutto.
Rivotando PD pensando che le cose migliorino? Ma rivotateli se ne avete il coraggio.

Paolo C. Commentatore certificato 01.04.13 08:05| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno risponda. IO, ELETTORE DEL M5S VOGLIO DIVENTARE DEL PD E
VOTARLO ALLE PROSSIME ELEZIONI, QUALCUNO ME NE DIA MOTIVO. GRAZIE

Ditemi qualsiasi cosa che possa farmi cambiare idea sul PD, ditemi dei
punti di forza, parlatemi di persone di cui potermi fidare, invece di
sparare commenti sempre più indecenti, proviamo a farci delle domande
serie. Grazie

gaetano r. Commentatore certificato 31.03.13 20:44| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa situazione e' perfetta!! Sappiamo che il movimento vuol cambiare le cose, SE FOSSE VERO che anche il PD le vuol cambiare...allora potremmo ribaltare l'Italia e farla diventare una nazione migliore. Non fate i timidi! Approfittate!! Così,vedremo anche chi È sincero e alle prossime elezioni l'italiani dubbiosi sapranno di chi fidarsi. Forza movimento! Muoviamoci !!

Susanna Sbragi, Arezzo Commentatore certificato 01.04.13 12:00| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non e' ora di formare un movimento anti grillo?

savio cermaria, cattolica Commentatore certificato 01.04.13 04:00| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A.A.A.
VENDESI APRISCATOLE
QUASI NUOVO
CAUSA INUTILIZZO

Angelo G., tripoli Commentatore certificato 01.04.13 19:53| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parte della colpa sui badanti della democrazia, è vostra eletti 5 stelle, potevate fare dei nomi che non fossero dei badanti e costruire qualcosa di buono. In più si sta perdendo tempo.

emiliano c., tivoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.04.13 13:59| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non possiamo rimanere a guardare il paese che va a ramengo....SVEGLIA BEPPE!!! Serve fare il governo SENZA INCIUCI DI SICURO, ma serve un governo....tu dici che la gente non c'è la fà più...ed è vero...ma con questo tuo atteggiamento pensi alla gente che ti ha votato oppure ad una tua idea di ONNIPOTENZA che ti è venuta dopo il risultato elettorale, questo momento potrebbe essere unico!!! il 25% lo hai preso da tutta gente onesta che prima ha votato di tutto da sx a dx, quei pochi che continuano a chiamarci troll forse non sanno che il 90 % del 25% é gente, come me, CHE VUOLE VEDERE IL CAMBIAMENTO!!!! INIZIANDO A FARE QUALCOSA... DIAMOCI DA FARE!!!! E RICORDA CHE IL 100% NON CI SARA MAI!!! ed è anche brutto pensarlo. Serenità a tutti.
Ma non si può fare un sondaggio sulla linea da tenere!!!
FabioC.Alessandria2303131715 ....bannato il giorno successivo del commento,...peccato pensavo di aver trovato il Movimento perfetto ed invece e proprio vero...l'uomo non è in grado di governare se stesso.. aspetteremo il giudizio di Dio che sà leggere nei cuori della gente...ma nel frattempo DIAMOCI DA FARE!!!!

Diamoci Da Fare, Tutte Commentatore certificato 01.04.13 10:17| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

INQUIETANTI LE PAROLE DI BATTIATO!!
tutta la classe politica deve essere processata.
assolto solo chi non si è arricchito

marco m., avezzano Commentatore certificato 01.04.13 10:09| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bocassini for president yes

sergio schiattarella 01.04.13 21:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

scendiamo in piazza a roma se serve andiamo anche dal papa,fuori tutti !

Lorenzo Sorci, Fano Commentatore certificato 01.04.13 13:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Quello che molti voglio ignorare o negare è che il voto al M5S è per larga parte un voto di protesta. Lo zoccolo duro esiste, ma buona parte del bacino elettorale è composto da persone che hanno deciso all'ultimo momento sulla scia dell'onda emotiva di uno o due comizi. Sono tutti voti potenzialmente in uscita. Non sono io a dirlo ma la storia e la cronaca politica del passato. La protesta dopo un po' si spegne, perché le persone non sono disposte ad aspettare in eterno una rivoluzione che non avverrà mai, diciamocelo.

paolo 01.04.13 11:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima di abolire le tasse sulle imprese (IRAP), vogliamo fare un tentativo per far sì che i sigg. imprenditori - saggi santi lodati salvatori e parte sana della nazione - queste stramaledette tasse si decidano a pagarle?

Non è che, alla fine della favola, il M5S predichi lo stesso vangelo del bottegaio made in Arcore che Berlusconi usa come richiamo per la curiosa fauna pidiellina?

Lo sapete illuminati amici che là fuori, nel mondo reale, quello che vive suda e lavora dietro gli schermi dei vostri costosissimi smartphone e ipad e tablet, c'è gente a cui hanno bloccato lo stipendio mentre tutto aumenta a dismisura grazie ai vostri amatissimi imprenditori che - tranne rare eccezioni - non sanno fare altro che prendere soldi dallo Stato, cambiare SUV ogni 6 mesi e trasferirsi all'estero per eludere il fisco e sfruttare ancora meglio i lavoratori?

Altro che IRAP! Guardia di Finanza anche nelle toilette delle banche, delle cooperative, delle onlus, dei ristoranti e bar nei giorni di festa!

Dicono che non sanno come scovare gli evasori?

Se volete lo potete chiedere a qualsiasi casalinga, pensionato, dipendente delle poste o delle ferrovie. Per stanare gli evasori non serve essere Sherlock Holmes: basta fermare le auto di lusso e prendere le generalità; poi far lo stesso con gli yacht, gli aerei, gli elicotteri, i campi da golf, le carte di credito gold platinum plus o quelle anonime rilasciate dalle banche off shore, i tennis club, gli hotel 4, 5, 6, 7 stelle, le spa da 3000 euro per un week end a base di insalata e purghe, le palestre di lusso con scannatoio sul retro, gli autoricambi delle marche esclusive, i consigli di amministrazione degli enti inutili fatti per pagare un vitalizio di fatto ai politici trombati in cambio del silenzio, le baronie universitarie, i primari fantasma sempre in convegno spesati dalle case farmaceutiche, i titolari di posizione organizzativa sprovvisti di laurea ma provvisti di tante conoscenze e amici potenti, gli amici degli amici...

Riccardo C., Genova Commentatore certificato 31.03.13 20:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Movimento 5 Stelle, da quando siete entrati voi in politica mi sono riavvicinato a credere in un Italia di cambiamento.

Su questo Blog vedo tantissima gente che commenta articoli che non sono degni della loro cultura, perchè se avessero un po di cervello e meno cattiveria nei confronti dell'intelligenza umana ci penserebbero 2 volte prima di commentare.

Purtroppo caro Movimento 5 Stelle la maggior parte dei cittadini Italiani è abituata a vivere di Favoritismi e non è capace di crearsi un Futuro con le sue mani stesse, abituata a corrompersi uno con l'altro e questo fa paura (purtroppo) alla maggior parte di chi scrive commenti che un giorno tutto questo finirà.
Cari Lettori, io capisco che siete nati in famiglie dove ancora vige il favoritismo, ma questo favoritismo ci ha portato a questa situazione e prima o poi questo dovrà finire.

Non ho mai seguito il calcio da vero sportivo, ma mi divertivo a leggere i vari giornali sportivi, ma da quando sono arrivate le prime conferme che il Calcio era tutto marcio non ho più letto un giornale sportivo come non ho più letto le chiacchiere che scrivono i giornali in generale ancora oggi.

Pensate quanto sono stato stupido ad innamorarmi di Berlusconi, un uomo capace di manipolare milioni di italiani, ma per fortuna sono ancora in grado di ragionare con il mio cervello.

Le seguite le trasmissioni televisive sui vari canali ? Non avete notato nulla ? No ? Questo è il frutto di gente che vi ha manipolato per 20 anni.

Io sono pronto a vivere di nulla perchè non ho mai avuto nulla (anche se ora non mi manca nulla) e non so quanti di voi sarebbero disposti a perdere tutto, ma se non vi svegliate il Nonno e la Nonna fra poco non ci saranno più.

Adriano 02.04.13 08:54| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO!!!!!! ELETTI 5 STELLE!!!!!!!

RICHIAMATE INDIETRO BERSANI!!!!!!!

FORSE SIAMO ANCORA IN TEMPO........

PER REALIZZARE ALMENO ALCUNI DEI NOSTRI PUNTI PIU? IMPORTANTI E URGENTI

PIUTTOSTO DI QUESTO SCHIFO DI SAGGI.....

NON SONO UN TROLL E NON E? UNA PROVOCAZIONE

giordano f. Commentatore certificato 01.04.13 14:13| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

a tutti quelli che dicono di aver sbagliato a votare M5S , potrebbero fare la cortesia di dire a chi voteranno la prossima volta? grazie

paolo b., ancona Commentatore certificato 01.04.13 19:04| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessuno deve restare indietro. L'Italia deve essere, prima di ogni altra cosa, una comunità. In una comunità, tra i valori più importanti vi è il senso di solidarietà. Il cittadino deve essere il centro della politica. La sua stella polare. Va garantita a tutti una vita dignitosa e, se possibile, la felicità. Il primo articolo della nostra Costituzione dovrebbe esprimere il diritto alla felicità. Ognuno vale uno quando contribuisce al benessere comune.

Questo l'abbiamo capito !!! E allora cosa si fa ? NIENTE !
Come niente ?
E chi lo fa allora ?
Rigor Monti ?
Gargamella e il Cainano ?
Ci pensa la Fornero ? Lo fanno i 10 saggi ?
Oppure i sette nani ?
Forse magari Maroni e Calderoli ?
Allora chi ? Lo faremo noi ? Quando ?
Al prossimo giro ? E quando sarà ? Ma ci sarà ?
E se al prossimo giro si prende il 10 % quando lo faremo ? Al prossimo ancora ? E quando ?
Fra nove dieci anni ?
Bella lì !!!!! Ma bravo !!!!

roberto 03.04.13 14:18| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Faccio subito una considerazione preliminare: non ho votato M5S. Mi stava simpatico, però, e condividevo molte delle istanze del suo programma.Ora, io non pretendo che ogni eletto in Parlamento abbia superato un esame di diritto costituzionale ( altrimenti si svuoterebbe in 5 minuti), ma almeno quei 4/5 concetti base sulla nostra Costituzione che si insegnavano alle medie durante l'ora di "educazione civica", quelli sì che li pretendo da quelli che sono diventati anche i miei "Dipendenti". E soprattutto questo atteggiamento da "duri e puri", come psicologa mi spaventa molto. Con voi l'adultera del vangelo sarebbe stata lapidata subito, alla faccia di tutti i Cristi. E vorrei ricordarvi che ci sarà sempre qualcuno più duro e puro di voi che riuscirà ad epurarvi. Vi ricordate la fine fatta da Robespierre? Hanno ghigliottinato pure lui oppure anche questo passaggio storico vi è sconosciuto?. In psicologia, il bambino che nei primi mesi di vita comincia ad acquisire la coscienza di sé stesso la esprime attraverso il primo fonema che ognuno di noi impara.Il no sempre, comunque ed a tutto anche quando vorrebbe essere un si. Ma si tratta appunto di bambini, poi si dovrebbe crescere, magari sbagliando ma crescere. tranquilli, non sono un troll, come direbbe il vostro "capo" sono soltanto una semplice cittadina,di quelle che combattono tutti i giorni per fare la spesa, che hanno sotto gli occhi tutti i giorni sprechi, ignoranza, ingiustizie, e vedono intorno a sé tanta, tanta spocchia, approssimazione ed incompetenza da non poterne più. la delusione vera è cominciare a vedere le stesse cose anche fra di voi.
Sarei felice di essere smentita, dai fatti però e non dalle teorie piuttosto improbabili che "capo", "guru", e portavoce in ordine sparso stanno propinando in questi giorni.

daniela pierini 02.04.13 16:15| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimi ex votanti m5s, infiltrati PD e quant'altro,
Il vostro diritto di dissenso é sacrosanto ma credo che sarebbe più costruttivo per voi e per le vostre idee creare una piattaforma alternativa di dialogo oppure spingere il vostro attuale partito a versare le nuove riforme che dite che m5s non farà mai.
Quello che state facendo ora é distruggere una piattaforma di dialogo che comunque voi non condividete senza attuare nulla d'alternativo per l'Italia.

Lorenzo C., Parma Commentatore certificato 01.04.13 12:38| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Calma Amici, siamo in parlamento per riformare il sistema. Ben venga dunque qualunque ipotesi di riforma a prescindere da chi la propone. Non chiudiamoci nella cieca intransigenza che non è mai sintomo di intelligenza. Vediamo quindi quali saranno le proposte e se non saranno valide le bocceremo.

Ettore Licheri, Sassari Commentatore certificato 01.04.13 11:01| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni rivoluzione vuole le sue vittime.Una rivoluzione civile e democratica come quella che sta portando il m5s non ha che da ricevere elogi.
Chi trama inciuci o alleanze evidentemente ha di che spartire con la vecchia politica,magari é un raccomandato od ha ricevuto una promessa per sistemare il figlio ( alla faccia della meritocrazia). Una politica come quella degli ultimi anni che abbiamo avuto in Italia,in paesi come Francia ed Inghilterra avrebbe generato la rivoluzione armata.Ma l'italiano é sempre stato sotto padrone,da dopo i romani, e se non accettate i cambiamenti ben vi sta il guinzaglio e la medaglietta che indossate.

Maurizio Fenici, Terni Commentatore certificato 01.04.13 10:39| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

METODOLOGIA di IMPIANTO
Non abbiate paura e chiedete ai vecchi del M5S che già ce l'hanno (quelli che voteranno) o alla proto-cavia OTTAVIANO AUGUSTO: non ci son controindicazioni, VI LIBEREMO DEL GRAVOSO COMPITO DI PENSARE CON LA VOSTRA TESTA, PENSEREMO NOI A TUTTO

Si tratta di un piccolo dispositivo con identificazione a radiofrequenza (RFID) delle dimensioni di un chicco di riso che contiene un numero di verifica unico (DA USARE PER VOTARE, PER ACCREDITARE IL "SUSSIDIO DI CITTADINANZA" E PER PAGARE TIPO BANCOMAT) che è rilevato passando semplicemente accanto ad un’apposito scanner. La capsula è lunga 11,1 millimetri, ha un diametro di 2,1 millimetri e trasmette sulla frequenza di 125 kHz. L’ubicazione standard del microchip è nell’area della fronte o nella mano destra. La breve procedura di ‘innesto’ (chipping) del paziente dura solo alcuni minuti e utilizza solamente un’anestesia locale seguita da un’iniezione rapida e indolore del Chip. Una volta inserito sotto pelle, il Chip non è visibile ad occhio nudo. Una piccola quantità di energia in radiofrequenza parte dallo scanner e stimola il Chip che emette tramite segnali in radiofrequenza il numero di verifica.

TOTALMENTE GRATUITO, PER CONVALIDA SIETE PREGATI DI CONTATTARE IL CAPO ZONA OPPURE DIRETTAMENTE A:

FreeMind M5S ltd
info@ufficiotecnicopersonaleM5S.com
Telefono: +506 2297-XX-21
P.O.BOX 106
San José, Costa Rica

olino vitello Commentatore certificato 31.03.13 16:15| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOMANDINA PER I PURI E DURI: MI SPIEGATE LA DIFFERENZA TRA CAPEZZONE E CRIMI???

carlo ., artena Commentatore certificato 01.04.13 16:56| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il voto di fiducia non è, come qualcuno dice, un voto che si può togliere in qualsiasi momento. Con la fiducia si insedia un Governo, che poi potrebbe, ad esempio, proporre una legge per aumentare i rimborsi elettorali e che troverebbe appoggio di PD e PDL.
Potrebbe proporre tante cose che trovano in linea PD e PDL senza dare la possibilità al M5S, che non ha la maggioranza in Parlamento, di votare la sfiducia al Governo stesso. Perderemo voti? Pazienza, non è il nostro obiettivo avere il vostro voto.......... lo è invece avere la vostra fiducia e far capire al 100% degli italiani da che parte sta la buona politica.
Non rifiutiamo il dialogo, rifiutiamo l'accostamento Bersani-rinnovamento perché ci ricordiamo benissimo di cosa il PD e Bersani hanno/non hanno fatto in questi anni.

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 01.04.13 13:41| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

enzo scrisse:

"niente alleanze ma appoggi o dissensi per ogni singola proposta, e quella sarebbe stata la prova del nove per scoprire chi veramente vuol cambiare le cose e chi fà finta..."

Bello e comodo... starsene defilati e, se va bene, dire che è per merito M5S, se va male dire: "Ma non governava mica il M5S!". Veramente una bella assunzione di responsabilità della fava e della rava.

E a quale governo dare appoggio? Un PD-PDL avrebbe la maggioranza assoluta e i vostri appoggi li userebbe come carta igienica.

Un governo PD con appoggio esterno del tipo: "Tu fai quello che ti pare: se pare anche a me ti appoggio, se non mi pare ciccia" non avrebbe maggioranza tecnica al Senato e all' estero sarebbe visto come prova che siamo quello siamo: Napolitano non lo avvalerebbe mai.

Quindi l' UNICA alternativa per non rimettere il paese in mano a Berlusconi sarebbe stato un governo PD-M5S basato su pochi e chiari punti di programma, per poi andare eventualmente al voto.

MORALE: Berlusconi ringrazia Beppe e la sua (presunta) coerenza. I talebani applaudono.

Il resto è FUFFA. Ma occorre veramente essere infiltrati piddini per dire cose così ovvie??

enzo a., genova Commentatore certificato 02.04.13 18:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe e neoparlamentari del M5S probabilmente il mio commento non varrà molto, dopotutto sono solo un diciottenne che deve ancora fare la maturità, però sono convinto che sia necessario riflettere un secondo di più sulle posizioni del movimento ora come ora. Ci troviamo di fronte ad un evento mai visto prima, circa il 25% della popolazione ha dato l'approvazione al programma a 5 stelle per cambiare non solo l'italia, ma il modo stesso di pensare degli italiani. Qui non si tratta di minimalisti o massimalisti ma di realizzare ciò che gli italiani hanno desiderato per anni: una politica chiara e pulita, ma sopratutto che guardi finalmente al futuro. Beppe già il fatto che tu sia voluto entrare in parlamento ripetendo:"senza di noi ci sarebbe l'Alba Dorata" è un segno che non vuoi una rivoluzione violenta. Proprio per questa tua scelta di un governo POLITICO devi intraprendere una decisione POLITICA cioè d'incontro di idee. Con questo non intendo un'alleanza col PD, che sarebbe totalmente contraria alla politica del movimento. Ciò non toglie che votare la fiducia ad un governo PD sbloccherebbe questa situazione di stallo, ci farebbe apparire come i salvatori dell'italia e senza dimenticare il fatto che avremmo DI FATTO noi il governo del paese perchè, anche senza ministri a 5 stelle avremmo l'occasione di tenere il PD "per le palle", senza il alcun rischio di perdere tutta la fiducia faticosamente guadagnata dagli elettori (che si stà diminuendo, è un dato di fatto, non sono tutti "schizzi di merda digitale" purtroppo). Concludo dicendo che ho totale fiducia in te e nel M5S perchè siamo il cambiamento, ma proprio per questo motivo non bisogna fossilizzarsi su idee troppo dure no? altrimenti al posto di ottenere qualcosa non otterremo proprio nulla. Ciao Beppe

mattia v., castiglione delle stiviere Commentatore certificato 02.04.13 14:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

i 10 saggi ricordano il sinedrio e "u guaglione" caifa.. vogliono la morte del M5S le stanno tentando tutte.. persino salvare il malfattore psiconano Barabba..stanno incitando la folla con i sobillatori( commentarori e giornalisti).. ma il M5S morirà solo dopo aver distrutto il tempio della partitocrazia e risorgerà in tre giorni (nuove elezioni)per dare vita ad un nuovo ordine democratico con un parlamento e un governo che vengono dalla gente.. il verbo dell'onesta, della trasparenza saranno il motivo centrale della nuova rinascita dell'italia..viva M5S

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 02.04.13 10:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Stavo ripercorrendo questi ultimi 19 anni e ho scoperto che in pratica Berlusconi ha trovato sempre i giusti alleati nella parte Opposta per esempio: 1999 D'Alema con quella sciocchezza della bicamerale mentre avrebbe potuto fare quelle leggi giuste per metterlo fuori gioco.
Poi Rutelli e Veltroni due cialtroni incapaci di offendere. Dopo che per la seconda volta Prodi riesce a sconfiggerlo viene fuori quel furbacchione di Mastella che gli riapre la strada per ritornare capo del governo. L'anno scorso ci ha Pensato il presidente Napolitano a ma tenerlo in vita congelando la situazione mettendo Monti a disintegrarci definitivamente dopo che i vari Brunetta, Gelmini, Tremonti e Sacconi ci avevano messo col sedere a terra. E per ultimo l'ineffabile Grillo che con il suo radicalismo incomprensibile ci riporterà in autunno l'ometto di Arcore ancora saldamente in sella assieme ai cavalieri serventi per completare l'opera di sfacelo iniziata 19 anni fa

Paolo Mercurio 02.04.13 00:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

fatela finita con questa storia che vengono cancellati i commenti contro il movimento ,spesso vengono cancellati anche i miei e vi posso assicurare che non sono contro . li firmo sempre
W M5S TUTTA LA VITA .

FAUSTO SPAGNARDI 01.04.13 10:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

O T (ma nemmeno tanto..)
voglio lasciare un saluto di cuore per tutti gli amici virtuali del blog e per tutte le amiche che col tempo ho imparato ad apprezzare!!grazie e dico davvero!il confronto e il dialogo che abbiamo qui ogni giorno e una meraviglia!!mi da la possibilità di capire,di ripensare e di informarmi.mi permette di scrivere il mio pensiero e sentirmi parte di una comunità.è sempre un piacere leggervi e scoprire quanta gente stupenda ogni giorno ci mette del tempo e delle idee e si confronta per il bene di questo Paese!!è una riflessione che mi è venuta pensando a quanta difficoltà si ha nel fare da passaparola nel quotidiano,nel discutere ancora con troppa gente del tutto inebetita dai media classici.uff che fatica!!ritrovare qui brava gente mi da una spinta ,mi fortifica e mi permette di crederci sempre e sempre di più!!!il cambiamento siamo noi e lo dobbiam portare fuori di qui!!quindi passare dal blog è anche un modo per ricaricarsi e fare il pieno di enrgia!!M5S senza se e senza ma!!!inoltre l'essere iscritto e certificato al m%s mi da pure la possibilità di votare nelle scelte importanti!!bene il caffè a 5 stelle ve lo beccate tutti stasera!!uomini e donne per bene,siete un gran conforto e la dichiarazione migliore del nostro programma:coerenza!!!beh,se siete arrivati fin qui a leggere....buona serataaaaaaaa!!!!!un abbraccio!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 31.03.13 21:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho notato che molti, credo in buona fede, sono un po' confusi. Se è vero che l'art 89 della cost. afferma che "Nessun atto del Presidente della Repubblica è valido se non è controfirmato dai ministri proponenti, che ne assumono la responsabilità. Gli atti che hanno valore legislativo e gli altri indicati dalla legge sono controfirmati anche dal Presidente del Consiglio dei Ministri", ciò perché, come affermato dall'art. 90: "Il Presidente della Repubblica non è responsabile degli atti compiuti nell'esercizio delle sue funzioni, tranne che per alto tradimento o per attentato alla Costituzione". Cioè a dire: la controfirma del Presidente del Consiglio e dei ministri responsabili serve solo a sollevare il Presidente della Repubblica da ogni responsabilità sulle conseguenze del provvedimento approvato, e non a confermarne la legittimità. Come recita l'art. 73, solo al Presidente della Repubblica spetta il diritto di promulgare una legge, non al Governo. Per cui, una volta che le Camere approvino un provvedimento non necessitano affatto di una previa approvazione del Governo perché il Presidente lo promulghi, ma, al contrario, una volta che il Presidente decida per la promulgazione il Governo è obbligato a controfirmarlo, che ne approvi o no il contenuto. Insomma, il Parlamento è pienamente sovrano di fronte al Governo, sul principio, proprio di ogni democrazia moderna, della netta divisione tra il potere legislativo e quello esecutivo. Una divisione che con l'abuso dello strumento del decreto legge, di fatto, era andata perduta. Un governo debole, come quello dimissionario di Monti, è una grande occasione per ripristinare quella divisione. Altro che surrettizio appoggio al governo Monti, come scrivono molti qui sul blog! Dopo molto tempo, avremo il pieno rispetto dell'art. 76: "L'esercizio della funzione legislativa non può essere delegato al Governo se non con determinazione di principî e criteri direttivi e soltanto per tempo limitato e per oggetti definiti".

Giampaolo A., Lisbona Commentatore certificato 31.03.13 18:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori