Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La responsabilità del MoVimento 5 Stelle

  • 840


Trev_5stelle.jpg
"Questa mattina ero al banchetto a raccogliere le firme per la lista civica del MoVimento 5 Stelle a Treviso, una signora è arrivata per firmare con la figlia, una bambina di pochi anni. Mentre ne verificavo l'identità e compilavo il modulo, la bambina tirava la giacca della madre chiedendo quanto tempo ci volesse ancora. La madre, con calma e serenità le ha detto di portare un pochino di pazienza perchè quello che stava facendo era una cosa importantissima. Poi guardandola con uno sguardo che non riesco a descrivere a parole, ma che trasmetteva tutto l'amore che una madre può avere per la propria figlia, le ha detto: "è una cosa importantissima, e la sto facendo per te, soprattutto per te". Dopo 8 anni di attivismo e 5 di politica attiva, le parole di questa signora sono il ringraziamento più bello che mi si potesse dare, una frase così ripaga da qualsiasi tipo di sforzo. A tutti quelli che in questi giorni si avvicinano ai nostri banchetti insultandoci perchè non ci uniamo a quelli che abbiamo sempre combattuto, ha risposto questa signora." David Borrelli

17 Mar 2013, 14:19 | Scrivi | Commenti (840) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 840


Tags: banchetto, David Borrelli, m5s, mamma, Responsabilità

Commenti

 

Votando il movimento 5 stelle, di fatto, non è cambiato niente, forse....dico forse, un 85% di non votanti potrebbe almeno indurre i volponi a meditare...., che dite?????

enzo lagonigro 05.05.13 20:10| 
 |
Rispondi al commento

E se credete ora
che tutto sia come prima
perché avete votato ancora
la sicurezza, la disciplina,
convinti di allontanare
la paura di cambiare
verremo ancora alle vostre porte
e grideremo ancora più forte
per quanto voi vi crediate assolti
siete per sempre coinvolti
(fabrizio de andre, canzone del maggio)

forza grillo. w il movimento !!

tommaso c., roma Commentatore certificato 25.03.13 21:53| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di un futuro governo....
penso che se non si riuscirà a fare un governo,per qualsiasi motivo,ci rimetteranno,come sempre, i poveri cristi,senza arte ne parte.leggi pensionati,esodati,giovani,mentre farmacisti,notai e uomini delle arti liberali, troveranno,come sempre particolari strade di sopravvivenza.
Mi sembra pertanto,moralmente e realisticamente necessario, qualsiasi sforzo per dare al paese un governo per tentare di uscire dalle sabbie mobili che lo stanno inghiottendo.
L'alternativa è la guerra di tutti contro tutti,e si sa che la povertà è la meno dotata di darwiniane risorse nella lotta per la sopravvivenza.
Pertanto: o un governo o l'ipotesi greca o balcanica per noi e i nostri figli..."tertium non datur"

paolo burzio 24.03.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

ERRORE! GRILLO NON ASCOLTA I MIEI CONSIGLI
Prima avete bucato le gomme con la presidenza della camera.
Ora con le nomine SIETE ANDATI A SBATTERE E VI SIETE FATTI MALE.
Un risultato strepitoso “essendo il primo partito” DUE nomine su QUINDICI, non ci si poteva aspettere di meglio.
Se continuate così, la prossima volta vi romperete le ossa. MAGARI IN VAL DI SUSA.
C'è qualcuno che confonde la dittatura con la democrazia, l'intransigenza improduttiva con la furbizia degli inetti, le parole con i fatti. Qui si deve discutere, trattare, mediare, trovare soluzioni, con quelli che ci sono e che Grillo ne dica, sono una realtà ineludibile.
L'uno che vale uno conta solo per i dirigenti, gli altri sono ZERO. Questa è la democrazia del WEB. Tutti che parlano a vanvera senza nessun fatto concreto e nessuno che li ascolti. Se sei una persona seria non ti risponde nessuno. Nelle coglionate si buttano tutti.
Mussolini, Bossi, erano duri e puri e si è visto dove sono arrivati, UN DISASTRO TOTALE.
Girano voci che non vi voteranno più perchè siete degli emeriti.........
Peccato perchè Grillo, a parole, è stato molto bravo a coinvolgere tutti, a dare speranze, e con Renzi ha dato una grande scossa al paese. CE N'ERA VERAMENTE BISOGNO.
Adesso però tutti aspettano ed hanno necessità di risultati concreti. Non se ne può più di sentire gente che vende fumo, MICA SIAMO AL CIRCO. Qui c'è gente che se la passa veramente male e non ci sono speranze. Se Grillo invece di avere migliardi fosse al loro posto, cosa farebbe? Si butterebbe dal sesto piano o cercherebbe di trattare ricavandone il meglio.
Diciamo quello che è, vi siete legati i pantaloni alle caviglie dalla strizza. Se poi vi lasciassero parlare ai media sarebbe la fine.

giorgio pastoris, viverone Commentatore certificato 22.03.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

PROTESTA
Contro l'intransigenza di Beppe e dei talebani del movimento propongo di bombardare il sito con i nostri commenti di protesta inviando con la massima frequenza possibile lo stesso commento su più post o commenti da parte del più ampio numero di utenti possibile (da notare che il sito non consente allo stesso utente di inviare più commenti sullo stesso post in uno stesso periodo di tempo, una decina di minuti almeno; credo però possibile inviare il commento su più post).
Si può fare qualcosa di meglio e in automatico basta trovate in rete un qualche programmino per fare un attacco di tipo DoS (Denial of Service) ... ma non voglio dare suggerimenti troppo cattivi.
Per il momento accontentiamoci di un'azione di protesta, così avranno finalmente ragione a chiamarci troll. Facciamoli andare in bestia che mi sembra è quanto di meglio sanno fare!

BEPPE BASTA CON I POST, LE CHIACCHIERE E LE DECISIONI PRESE SENZA UNA CONSULTAZIONE DEMOCRATICA
DATTI UNA MOSSA e realizzate al più presto una piattaforma in rete che consenta di aggregare le proposte più interessanti e soprattutto di votarle.
Inoltre DEVI GARANTIRE la partecipazione di almeno tutti gli 8 milioni ed oltre di elettori che hanno votato il M5S.

DIVERSAMENTE LA TUA DEMOCRAZIA PARTECIPATIVA IN RETE E' SOLO UNA BUFFONATA.
Non provate a proporre soluzioni totalmente inadeguate come l'attuale forum del M5S o il sistema di sondaggio usato finora. Anche la piattaforma liquidfeedback non è all'altezza.

Pur nella sua inadeguatezza, dal forum del M5S emerge comunque l'indicazione che, sulla base delle proposte più votate, il fronte intransigente dei “duri e puri” è la maggioranza ma non è poi così predominante:
Proposta “Votare la fiducia? - … NESSUNA FIDUCIA! … ” - VOTI 1438
Proposta “Fiducia a Bersani al senato e poi voti secondo coscienza … ” - VOTI 799

Big Pax Commentatore certificato 22.03.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento

voglio citare le parole di Papa Francesco: il potere è servizio! Aggiungo: la politica è missione. Missione al servizio dei cittadini. Se queste parole sono arrivate nel nostro parlamento, fatele vostre ed agite di conseguenza!!!

Paolo F., Solaro Commentatore certificato 21.03.13 22:39| 
 |
Rispondi al commento

INCAZZATI

Come succede, quando uno è incazzato,
che si fa sbaglio e dopo ci si pente,
lo stesso ha fatto chi Grillo ha votato,
per non vedér delle promesse niente.

Senza un governo nulla si combina.
Grillo vuole soltanto la schermaglia
che può portare tutti alla rovina.
Egli è l’asino. Scalcia e molto raglia.

Considerandosi nuovo unto dal Signore,
così imitando il sultano trapiantato,
lui si promuove a neo-fustigatore
di tutti gli apparati dello Stato.

Ma s’egli incassa cinque milioni
per gli spettacoli che l’han reso noto,
perché prende tutti per coglioni
non prevendendo per sé un terremoto ?

Grillo comincia tu a fare una proposta.
Fissa un tetto per gli incassi di un attore.
Con cinquemila vivi. Tanto che ti costa ?
E fai lo stesso per ogni giocatore.

Se vuoi un deputato più spartano
proponi pure che mai più nessuno,
come se fosse un esser sovrumano,
guadagni come mille e gli altri uno.

Nino Palermo 21.03.13 19:52| 
 |
Rispondi al commento

il movimento a 5 stelle..deve prima fare in modo che si formi un governo e poi..ma poi, propone, e si batte per i punti stabiliti..la gente vi ha mandato li per agire non per sfasciare e mettere solo paletti...Non sarà mica vero che cancellate i post, spero. Abbiamo fiducia in Voi...siete la nostra voce. Elena

elena fiordalice 20.03.13 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Ma pensate davvero che un governo col PD risolverebbe qualcosa?

Ci chiuderebbero in lacci e laccioli, otterremmo poco e niente e alle prossime elezioni con che faccia andremmo a dire: noi siamo diversi?

L'unico sistema è tenersi le mani libere e fare battaglie serie sulle nostre proposte e chi ci sta ci sta

lorena t., milano Commentatore certificato 20.03.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...e continuano imperterriti i commenti di sedicenti votanti M5S che esortano all'accordo col pd e xchè il tempo stringe e che si perderanno consensi e cazzate varie...aò ma so' proprio de coccio, sono degni discepoli del capo (bersani)...se questo è lo specchio della popolazione italiana per quanto Grillo possa tener duro sarà arduo venir fuori dal pantano, sti vecchi marpioni hanno fatto un eccellente lavoro di riempimento delle loro tasche e di rincoglionimento di massa... nel frattempo BEPPE CONTINUA COSI' NON CEDERE!!!

Enzo Spataro, Taranto Commentatore certificato 19.03.13 23:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei sapere se è vero che il consigliere di Udine Dordolo è vicino al m5s perché quello che dice è a dir poco allucinante. Per favore chiarite se è davvero cosi' http://www.fvgnotizie.it/index.php?option=com_content&view=article&id=2353:dordolo-altra-dichiarazione-schok&catid=13:politica-e-societa&Itemid=116

cristian c. Commentatore certificato 19.03.13 19:33| 
 |
Rispondi al commento

i senatori traditori vadano via per favore i comunisti che vogliono il governo con bersani via lo stesso e finitela con la stronzata della responsabilita gli italiani di destra di centro e di sinistra hanno votato beppe grillo non questi cretini che votano dove gli pare sinistroidi vi rendete conto di cosa state combinando noi abbiamo dato la fiducia a grillo non a dei sinistroidi di merda

francesco 19.03.13 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Penso che l'elezione di Grasso (volto nuovo del Parlamento) sia una vittoria . questa elezione e la fretta di tutti i partiti di accodarsi a quello che il Movimento 5 Stelle dice da anni (riduzione costi politica , fine del nepotismo, basta agli sprechi come certe spese militari , 0 per i finanziamento dei giornali ecc ecc) sono segnali positivi. Segnali positivi che in questi ultimi anni ce ne sono stati davvero pochi. Personalmente credo che per crescere il Movimento debba appoggiare un govero ma non per soli 8 punti , ma per 20/30 punti che darebbero prova tangiobile di cambiamento ed una rivincita di noi Cittadini "spolpati" dai politici che 1a preoccupazione è legarsi con il Bostik + forte alla sedia parlamentare. Appoggiare un governo esternamente ma con tutti i posti chiave di controllo. Per una politica onesta e a favore dei Cittadini che hanno un credito verso lo Stato/partiti ormai infinito. Se riusciamo a stare uniti dando punti ( i + possibili) positivi a tutti i Cittadini allora il Movimento crescerà in credibilità ed in numero di simpatizzanti. Un Grazie a Grillo ed al Movimento , che senza di Loro certi temi non li avremmo nemmeno sentito parlare.

stefano ronchetti 19.03.13 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo Peppe
Mi chiamo Peppe Frezzetti ho 52 anni ci siamo visti a Napoli alla Galleria Umberto, sono sposato con tre 4 figli e un cagnolino, vivo a Napoli cerco di ritrovare uno stile di vita dignitoso essendo disabile.
Scrivo a te, Bersani o chi fara il governo
io ho votato m5s perché questo movimento possa far si che i REGNANTI RIDIVENTINO POLITICI e rappresentanti dei cittadini curando gli interessi di tutti gli italiani.
Per far si che avvenga questo prima di acreditargli qualunque fiducia, propongo che a Bersani vengano proposte alcune condizioni che ho elencato e sono:
1. La riduzione dello stipendio del 70%,
2. IL numero di portaborse,
3. I rimborsi sanitari e delle macchine blu.
4. Eliminazione dei privilegi dei parlamentari e dei rimborsi elettorali
5. ineleggibilità dei condannati;
e dopo aver ottenuto questo si può instaurare un clima di (fiducia) per poi fare;
una nuova legge elettorale;legge contro la precarietà e l'istituzione del reddito di cittadinanza ;
l'abolizione della legge Gasparri e una norma sul conflitto d'interessi ; legge anticorruzione che colpisca il voto di scambio,
istituzione di uno strumento di controllo sulla ricchezza dei rappresentanti del popolo
(il "politometro");ripristino dei fondi tagliati alla sanità e alla scuola; istituzione del referendum propositivo senza quorum; accesso gratuito alla rete ;non pignorabilità della prima casa.chi ti ha votato, lo ha fatto con il cuore e con la testa, sei la persona che stimo di più ora, ma se ci tradisci ridammi il voto.
Buon lavoro Peppe Frezzetti

giuseppe frezzetti, capodimont@virgilio.it Commentatore certificato 19.03.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri ho ricevuto l'invito a partecipare alla manifestazione no-tav che si terra in Val Susa con la partecipazione di tutti i nostri parlamentari.
A proposito ho da dire alcune cose:
Vogliamo parigliare con il PDL che ha manifestato a Milano davanti al tribunale e fare la stessa figura davanti al mondo? Queste cose, visto dove siamo arrivati, vanno risolte in altro modo.
La confusione che regna sovrana, non solo tra i due “guru” che chiedono consigli “mai ascoltati”e non martellate, ma anche tra gli eletti, sta creando moltissimi problemi a questa nostra Italia già così mal messa, vanificando le speranze di coloro che li hanno votati gettandoli nella disperazione, con il rischio di danni gravi e irreversibili.
Non vedendo schiarite, consiglio di trovare qualcuno che, “non certamente con i curriculum via internet”, con grinta, esperienza, buon senso e inventiva, dia direttive che possano permettere di gestire al meglio la vita democratica e parlamentare del paese, visto che ormai la fase di protesta è superata e bisogna passare, tirandosi su le maniche a lavorare seriamente e con senso di responsabilità.
Se non si hanno gli attributi per agire seriamente, invece di fare cazzate, sarebbe meglio delegare, per non finire come molti di quelli che si credevano degli dei e sono finiti miseramente nella polvere.
Un velista, maltrattato da Grillo, che nella vita, sulle barche a vela, ha fatto a migliaia di persone, una vera scuola di vita.

giorgio pastoris, viverone Commentatore certificato 19.03.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento

m5s senatori traditori peggio della peggiore politica avete perso i primi 50 voti giuro

francesco 19.03.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/03/19/scanzi-vs-biancofiore-berlusconi-al-di-sopra-delle-parti-forse-delle-sue/225254/

caputo mauro, palermo Commentatore certificato 19.03.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento

IL banco di prova del M5S è il voto di fiducia al nuovo governo.

Ciro Ciccone, Arcola ( La Spezia ) Commentatore certificato 19.03.13 01:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non posso giudicare e tanto meno accusare,ma posso dire che: secondo coscienza, la maggioranza.. non è dei 54 senatori, ma la responsabilità verso chi li ha eletti. Siamo disposti a sacrifici enormi, pur di sostenere questa rivoluzione, se così ancora si può chiamare, un tranello? Allora alcuni di voi non sono ancora all'altezza per affrontare questo mondo politico, questo movimento è una delle più grandi svolte,siamo stati derisi per questo voto. Non trovo giusto che queste persone, anche se in buona fede pensando di fare del bene, rimangano, milioni di persone hanno posto la propria fiducia per quello che è sempre stato detto e promesso.

Vincenzo B. 19.03.13 00:07| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Questi Scilipotini non sono diversi da Favia & Co. Come lui hanno peso politico personale pari esattamente a nulla. Non facciamoci quindi impressionare da questa offensiva mediatica. Anche allora si tirarono fuori presunti sondaggi che davano M5S in calo verticale. I risultati elettorali hanno chiarito tutto con buona pace di una sedicente rivolta della rete. Bisogna agire e in fretta la credibilità di M5S è seriamente compromessa.

Sergiu R., torino Commentatore certificato 18.03.13 23:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

abbiamo votato M5S perche siamo stufi di sentire tante parole e promesse senza fatti adesso anche voi state dimostrando di tenere di piu' alle parole che hai fatti. Gli ITALIANI non hanno piu' tenpo di aspettare è ora di agire fra qualche mese saremo colpiti da nuove tasse e voi col vostro orgoglio non state facendo nulla di costruttivo per fermare questo massacro. Il mio prossimo voto sara' per RENZI perche' ci siamo accorti che voi non siete all'altezza della situazione.

Riccardo Bartolini 18.03.13 22:47| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ho votato M5S per dare un imput di cambiamento a questo Paese, il problema è che non pensavo di poter diventare con il mio voto l'ago della bilancia per la governabilità; Certo che anche la mia idea è di mandarli tutti a casa, ma visto che la cosa è riuscita a metà, direi che a questo punto sarebbe un peccato buttare via questa forza e restare a guardare; siamo dentro al Parlamento, troviamo il modo di prendere responsabilità di governo e cerchiamo di migliorare questo Paese che ne ha tanto bisogno.....a volte essere troppo coerenti è deleterio. la storia insegna...non buttate via questa occasione

giuseppe mancini 18.03.13 22:44| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ti guardo da quando avevo 5 anni. allora mi facevi ridere, adesso che ti ho votato cerca di non fare lo stesso.
Tutti voi Dovete seguire la linea definita in campagna elettorale, avete il dovere di farlo. Altrimenti tutto è perduto, sarete solo gli ennesimi sciacalli travestiti. Chi all'interno del movimento non se la sente di portare avanti l'idea a cui ha aderito DEVE essere allontanato così come chi ha votato il movimento pensando al solito partitucolo-mischia è liberissimo di mangiarsi le mani adesso. Il movimento è un pensiero, una unione di idee rinnovative per il nostro paese: cacciate le palle e cacciateli fuori! ciao

Gian P Grella 18.03.13 22:24| 
 |
Rispondi al commento

RESPONSABILITA' E' FARE UN GOVERNO!!!! ADESSO STA A VOI TROVARE LA FORMULA ; FATELO CON GESU BAMBINO MA FATELO; IN ITALIA C'è UNA PERSONA CHE PUO' FARE IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ???? PROPONETELO !!!!

Ugo A., Recco Commentatore certificato 18.03.13 21:53| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ancora un paio di ....tradimenti così, e alle prossime elezioni non vi voterà più nessuno(e questo Grillo lo sa).
E anche se dovessero dare le dimissioni,poco importa, tanto salterebbero nel PD, che non vede l'ora!

fabrizio z. 18.03.13 21:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe complimenti perchè sei riuscito a fare la cosa più difficile.....soffocare il M5S con queste tue alzate di ingegno quotidiane...epurazioni a dx e a sx....Che ti costava sederti ad un tavolo con Bersani e dirgli:"Allora vuoi la fiducia? Mi fai questo, questo e questo! Al primo sgarro, ti mando a casa!"

Alessandro Talamonti 18.03.13 21:26| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

David il tuo post è veramente orribile. Hai dato un'interpretazione del tutto personale al gesto di quella signora. E hai trasformato un gesto d'amore costituito dall'appoggio al nostro movimento in un gesto che giustifica una tua opinione politica. Un post orribile, ripeto. La peggiore prima Repubblica. Io fossi in te mi scuserei pubblicamente con quella signora.

Salvatore Lucignano 18.03.13 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Amici,sostenitori,simpatizzanti,sopratutto attivisti ,con i nostri commenti bisogna far capire a Grillo,che qualsiasi possono essere gli errori,l'importante è:FARE IL BENE DELL'ITALIA,SOLO ED ESCLUSIVAMENTE.

mavilio michele 18.03.13 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Caro BEPPE,
con 8 milioni di voti la responsabilità del M5S è di dare un governo a questo paese, deve prendere le decisioni condivise dal programma del M5S, partecipare al governo con propri ministri.

Se qualcosa non va è sufficiente togliere la fiducia.

Ho votato il M5S convinto che avresti contribuito al cambiamento del PAESE, ma con la tua posizione ottieni il contrario.

Con la TOTALE chiusura a qualsiasi soluzione il M5S verrà isolato, probabilmente non conterà un tubo.

Mi ero fortemente illuso che sarebbe avvenuto il CAMBIAMENTO, purtroppo alcune posizioni radicali dei fondatori blocca il movimento.

L' Italia è allo sfascio per colpa dei PARTITI, i piccoli imprenditori e gli operai si suicidano, la delinquenza è in aumento.

Una rivoluzione civile non può eliminare tutto ciò in un attimo, ma ci vogliono anni per scrivere una NUOVA storia fatta di proposte e decisioni concrete.

Come hai spesso sostenuto, se anche TU non farai niente, prima o poi nascerà un VERO movimento RIVOLUZIONARIO che spazzerà TUTTO compreso M5S.

TI PREGO AIUTA IL PAESE:
metti da parte l' astio e l' egocentrismo, lascia decidere i RAGAZZI che hai mandato in parlamento!

Sono deluso e amareggiato perchè sono tuo COETANEO e ho sempre avuto le stesse idee sull' ambiente, sulla politica, sull' economia, sulla
decrescita.

Spero ancora che tu abbia il tempo di ragionare e evitare di mandare a fanc.. oltre ai partiti anche l' ITALIA.

NON PERDERE QUESTA OCCASIONE, NON CI SARA UNA PROSSIMA VOLTA !

ezio ahnen 18.03.13 20:07| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno fatto bene i parlamentari del movimento a votare Grasso ed a maggior ragione faranno bene a dare la fiducia ad un governo che affronti le riforme che i cittadini e quindi lo stesso movimento
vuole.Non bisogna perdere questa occasione che temo, in caso contrario, potrebbe non presentarsi più.
Auguri e coraggio, fate le cose che la vostra coscienza vi suggerisce! Pensate solo a quanto necessita per governare in modo giusto la Res Pubblica nel bene del Paese!

gaetano ., Roma Commentatore certificato 18.03.13 20:02| 
 |
Rispondi al commento

penso che tornare alle elezioni, senza portare a casa nessun punto del programma o permettere a berlusconi o monti di essere influenti in un qualsiasi governo con il PD, ci farà perdere parecchi voti oltre a far incazzare parecchie persone che hanno votato m5s.
sono con beppe,voglio un governo a 5 stelle, ma voglio che adesso il M5S metta al muro bersani, obbligandolo a fare quelle leggi che la stragrande maggioranza degli italiani vogliono (e che sono nel programma del M5S).
Una parte degli INFETTI del parlamento può essere eliminata (togliendo loro qualsiasi potere d'influenza)anche così.
forza beppe tieni unito tutta quella popolazione che ti ha votato e che spero continuerà a votarti

dario s., orzinuovi Commentatore certificato 18.03.13 19:33| 
 |
Rispondi al commento

ai signori scalpitanti (e infiltrati nel blog) che vogliono Beppe Grillo=Mago Merlino e che pensano che appoggiando un governo Pd in due mesi risolviamo i nostri problemi di Paese chiedo: MA VENITE DALLA LUNA? DA MARTE? 30 anni di mafia, di corruzione, di leggi fatte apposta per perpetuarle col beneplacito di tanti tantissimi cittadini e che ora come un cancro mostruoso avvinghiano ogni strato del nostro sistema si cancellano con la bacchetta magica? quando si sbaglia strada bisogna tornare indietro e prenderne un'altra. L'italia ha imboccato la strada sbagliata quindi bisogna fare passi indietro. abbbiamo costruito una casa che nn sta in piedi , progettata male quindi si butta giu' e si rifa. Esattamente come l'europa: io non sono antieuropea ma abbiamo costruito l'europa cominciando dal tetto (l'euro) e abbiamo scoperto che sotto il tetto non c'e' nulla e non sappiamo dove stare. Si butta giu' il tetto e si ricostruisce l'europa dalla fondamenta come il buon senso consiglia

lorena c., Perugia Commentatore certificato 18.03.13 18:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
sono un ragazzo di vent'anni che per la prima volta quest'anno ha potuto esprimere il proprio voto al parlamento. Lo ammetto non sarò uno dei più grandi fan di questo movimento, ma mi sento molto vicino ideologicamente e ad alcune linee programmatiche. Ho apprezzato molto l'esempio dato dai così detti grillini in Sicilia, ma ora in questo momento storico non condivido la stupida opposizione totale né vostra né delle altre forze politiche verso un governo di Bersani. Non sono un fan accanito neanche del PD, ma comunque sia anche se di poco la maggioranza degli italiani ha preferito la sua coalizione. Non dico che vi dobbiate alleare, perché non sarebbe giusto verso il vostro elettorato, solo che non vedo perché sia sbagliato votare un'ipotetica fiducia ad un esecutivo o come sia pensabile di additare come "traditori" coloro che hanno votato Grasso al Senato, magari semplicemente perché avevano stima in lui.
Io penso che bisogni tornare a fare una sana politica, dove se un'idea è buona e giusta il voto favorevole prescinde dal fatto che venga dal mio schieramento o uno avverso. Questa lotta partitistica ha portato l'Italia al punto dove siamo. Bisogna tornare alla polita reale, quella che pensa agli interessi della nazione e non solo quella degli interessi del singolo partito. Ora è tempo di riforme ed è tempo di cambiare. Non lasciate che queste elezioni vadano gettate al vento perché rovinerebbero ancora di più lo Stato. Siate costruttivi! Il popolo ha fiducia che le cose possono cambiare. Puntate in alto voi, PD, PDL e tutte le altre forze politiche per una SANA collaborazione con l'obbiettivo di salvare il Paese! Create anche un Governo misto e ricordate, come disse Benigni a "La più bella di tutte": . Ecco io sogno che questo avvenga nuovamente e che ancora una volta UNITI si possa salvare l'Italia!

Gabriele Pio Picciano 18.03.13 18:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non ci sarebbero stati problemi se la decisione di votare scheda bianca fosse stata presa a maggioranza con votazione sul web. Dov'è la democrazia,dov'è OGNUNO VALE UNO. Questa mancanza di scelte prese a maggioranza dagli elettori porterà solo problemi. Il salto del movimento era questo,si vota per decidere dal basso. Il resto sono puttanate

fabio p., sant'agata feltria Commentatore certificato 18.03.13 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Qualche aneddoto curioso sul Signor Grasso ;) :
p.s fossi un elettore del PD comincerei a dubitare dei propri vertici che, proponendo il "presentabile" Grasso, ammorbidiscono la posizione di Berlusconi...

Sentiamo a proposito cosa dice Travaglio...
http://unmesedallafine.blogspot.ch/2012/05/travaglio-e-grasso-la-mafia-e.html

p.s. 2 per quanto riguarda i senatori del M5S stiamo attendendo le dimissioni di tutti, anche del capogruppo Crimi reo di non aver gestito una situazione coerente con la linea del MoVimento.

Riccardo Faber, Torino Commentatore certificato 18.03.13 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Signor Beppe Grillo,

niente caro e niente egregio poiché sarei ipocrita, ti invito a fare qualche calcolo. Ti hanno votato tantissime persone di destra, non perché disgustate da Berlusconi, ma perché tu davi del gargamella e del morto vivente al leader della sinistra, loro nemico. E i destroidi apprezzavano. Ti hanno votato tantissime persone di sinistra perché tu chiamavi psiconano il loro leader. L’unica cosa che accomunava le due fazioni erano la tua promessa di lotta alla corruzione e riduzione degli emolumenti alla casta.

Ma andando ai fatti è accaduto che alcuni tuoi senatori hanno votato per Grasso. Guarda ora i commenti sul tuo blog. Tutti gli ex elettori di Berlusconi ti hanno dato ragione (interessata), perché a loro sarebbe stata a cuore la rielezione di Schifani. Guarda e conta poi tutti i commenti di ex elettori di sinistra che ti danno torto marcio. Sono molti di più di quelli di destra.

Tutto questo ti costringe a bloccare l’azione dei tuoi nuovi eletti, asservendoli alle tue direttive, poiché se ti schieri da una parte, perdi gli elettori dell’altra. E quindi ti puoi scordare di ottenere più voti la prossima volta. Sei in una situazione di scacco matto. L’unica scelta che hai è l’immobilismo, che tu furbescamente spacci per disprezzo per tutti gli altri. Ma l’immobilismo segnerà ancora di più la tua fine. Il tuo movimento rischia di diventare il Falò 5 stelle. Lascia quindi liberi i tuoi eletti di ragionare con la loro testa. Sicuramente hanno meno interessi reconditi rispetto a te. Loro non sono miliardari come te e perciò vedono la realtà come qualsiasi altro normale cittadino. E perciò possono davvero fare il bene della loro Patria.

Nino Palermo 18.03.13 18:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giusto non tradire chi vi ha votato,ma siete sicuri che i tanti che non ne possono più di aspettare perchè soffrono loro e i loro figli senza speranze,e che immagino vi hanno votato, si aspettano questi tatticismi?Si aspettano che un'occasione storica rischi di andare persa?Non lo so ,beati voi che avete solo certezze.

giovanni m. Commentatore certificato 18.03.13 18:19| 
 |
Rispondi al commento

MI RACCOMANDO , CARO BEPPE , NON DISTRUGGERE L'OCCASIONE CHE HAI. DEVI SCHIERARTI SU UN PROGRAMMA E NON CONTINUARE A NON PRENDERTI DELLE
RESPONSABILITA' CHE DEVI PRENDERTI . TI HO DATO
IL VOTO , MA SE TU , COL TUO MODO DI FARE , NON RIUSCIRAI A METTERE A FRUTTO L'OCCASIONE STRAORDINARIA CHE HAI, NON TI VOTERO' PIU' . PORTA A COMPIMENTO ALMENO TRE- QUATTRO PUNTI DEL TUO PROGRAMMA. ( CAMBIO LEGGE ELETTORALE - NO SOLDI AI PARTITI - ECC.) PERCHE' SE NON FAI COSI' , TI MANGI TUTTO IL TUO CREDITO . TI SALUTO E SPERO CHE ADOPERI IL CERVELLO.
CIAO ALBERTO.

ALBERTO CHINI 18.03.13 18:04| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

lorena t., milano mi hai anticipato anticipato di un soffio. Eppure i pidiini non sembravano così tanti dall'esito del voto.Se non si condivide appieno la strategia di Grillo meglio tornare a votare i partiti tradizionali, vuol dire che siete soddisfatti del loro operato ma gentilmente, non stiamo a cogliere attimi fuggenti che qui è cominciata una estenuante partita a scacchi dove la posta in palio è il nostro futuro: o ci liberiamo di questi tiranni o ce li terremo sul groppone per chissà quanti altri decenni. Come diceva il grande Giorgio Gaber "ANCHE I CATTIVI GOVERNI SONO IL FRUTTO DELLA STUPIDITA' DEGLI UOMINI" e di cattivi governi ne abbiamo vissuti tanti...

Enzo Spataro, Taranto Commentatore certificato 18.03.13 18:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quanti infiltrati PD ci sono in questo blog?
Sono stati presi degli impegni da parte degli eletti, spero che ora che hanno dato il loro IBAN se lo ricordino ancora e non comincino ad inciuciarsi col PD
E non parlate di responsabilità, non è obbligatorio essere al governo per essere responsabili, basta presentare proposte e farle votare,e non importa chi le vota e per quali motivi, non mi interessa chi, mi interessa che il M5S agisca in modo diverso altrimenti sarà come aver votato PD o PDL e non raccontatemi che questi partiti non sono la stessa cosa
Se l'alleanza col PD vi piace così tanto, non potevate votarlo direttamente?

BEPPE NON MOLLARE!!!!!!!!!!!!!!!

lorena t., milano Commentatore certificato 18.03.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo
Sono un elettore del Movimento a Cinque Stelle.
Non mi sono mai scandalizzato per la gestione grillocentrica del movimento.
Ho una visione della democrazia che non coincide con quella arbitraria e pecoreccia di tutti coloro che la invocano semplicemente per poter continuare a fare impunemente i fattacci propri.
Immagino il Movimento come un’orchestra che deve suonare per un pubblico assetato di buona musica.
Per far sì che questo accada è necessario che ci sia un direttore d’orchestra ed è pure necessario
che gli elementi dell’orchestra abbiano buoni strumenti e siano capaci di suonare.
E che seguano con la massima attenzione la bacchetta del direttore.
Quello che è accaduto è il segno che i tuoi orchestrali non hanno capito fino in fondo qual è la musica che bisogna suonare oppure lo sanno ,ma manca loro un po’ di esercizio.

Penso inoltre che, per quanto la tua storia politica e la tua campagna elettorale siano state eccezionali, una gran parte dei tuoi elettori, dopo 50 anni di immonda cacofonia, siano disposti ad ascoltare un valzer di Strauss più volentieri del tuo Shostakovich.

Sei sicuro di esserti spiegato bene?

orazio molino, messina Commentatore certificato 18.03.13 17:48| 
 |
Rispondi al commento

AVETE DIRITTO DI SEGUIRE VS STRADA MA RIFORME IN ITALIA SEMPRE BLOCCATE DA CHI (BERTINOTTIDOCET) ATTENDEVA DI VEDER SORGERE IL BEL SOL DELL'AVVENIR. SEI D'ACCORDO? RILEGGI STORIA NS PAESE E VEDRAI DIVISIONI CAUSA MANCATE RIFORME. QUANDO VERRA' VS RIVOLUZIONE TOTALE? NS FIGLI SARANNO QUI O IN CINA PER TROVARE LAVORO? E NS DISOCCUPATI? FATECI SAPERE VS PUNTO DI VISTA IN MERITO A QUESTIONE. GRAZIE

laki cungi, fiesole Commentatore certificato 18.03.13 17:45| 
 |
Rispondi al commento

bellissimo!!
Quello che penso anch'io.
Dico infatti a coloro che non capiscono l'opportunità che si profila con il MoVimento e a me stessa quando dubito e cedo al pessimismo:
Credete che vogliamo lasciare ai nostri figli un futuro di lotte e incognite e usurpazioni solo perchè non sono nati nella famiglia giusta o non hanno le giuste conoscenze familiari??Non lascieremo i nostri figli che meritano esattamente come gli altri, nell'ingiustizia di dover combattere un mondo all'arrovescia dove pochi comandano molti e dove molti sono vessati da pochi.

Leila Mariani, Forlì Commentatore certificato 18.03.13 17:36| 
 |
Rispondi al commento

mi raccomando beppe non mollare.
di questi piccoli problemi ne avrai tanti, ma non mollare per nessun motivo.
grazie

egidio carradori 18.03.13 17:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

D'accordo,state facendo una cosa importantissima, però cercate di non rovinarla sul nascere
Voi dite che le regole sono regole e basta,sono d'accordo,però quando le rivedrete (mi auguro che lo facciate)cercate di trovare un punto che permetta a chi deve fare una scelta contingente ed imprevista di decidere secondo coscienza
Grasso-Schifani o nessuno
Hanno fatto bene i dissidenti a votare Grasso
Io,vostro elettore avrei fatto lo stesso

enzo s., messina Commentatore certificato 18.03.13 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Il voto di alcuni grillini per grasso è vergognoso avete tradito il voto degli italiani
e lo avete tradito molto in fretta complimenti vi siete subito adeguati al resto dei partiti.Grillo ha lavorato tanto ed a spiegato cosa vuole fare quindi chi a aderito è daccordo con le sue idee per voi il compito affidatovi è chiuso alzate i tacchi e andate a casa non abbiamo bisogno di certa gente,un grande augurio a grillo sperando che non debba incappare ancora in questi problemi e che porti a termine il suo programma e ai partiti pd e pdl mi auguro che rinuncino ai loro soldini oppure la marmellata non la vogliono mollare.

cece massimo 18.03.13 17:05| 
 |
Rispondi al commento

E’ vero che fare una operazione chirurgica con i migliori dottori è il meglio per il paziente, ma se aspettiamo i migliori dottori e nel frattempo il paziente muore, è inutile poi operare.

Paolo G. Commentatore certificato 18.03.13 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Che altro dire ? E' tutto così deludente. Ma secondo voi abbiamo bisogno di guerra o di riforme? Di " pratiche " o " immobilismo "?.Possibile che nessuno si renda conto che è necessario approvare leggi che facciano uscire il paese dal baratro in cui si trova? Possibile che non si ci renda conto della grande responsabilità che investe gli eletti ? Ma scusate perchè vi abbiamo mandato in parlamento , soltanto per riscuotere lo stipendio o perchè si inizi a LAVORARE per il bene comune ?
Se è crollato il sistema Italia è perchè il tempo se pur retribuito è stato impiegato in bizze e capricci. Se Grillo parla e bacchetta in nome di uno statuto non osservato cosa dovremmo fare noi per gli impegni se non saranno " onorati " ? Come dovremmo poi reagire se anche stavolta si rimane " INERTI " di fronte alla tragedia di una intera nazione ? Basta con le vendette , grillini ...siete in parlamento e lavorate con coscenza e senso di responsabilità non dando molta retta ad un Grillo che se avesse realmente avuto il coraggio delle sue azioni si sarebbe seduto anche lui tra quei banchi per fare e non per sfasciare.
Troppo comoda la sua posizione....
Sicuramente piu' scomoda per coloro che oggi vengono da lui criticati.
Grillo vai come capo gruppo dei grillini in parlamento così per qualunque cosa succederà ....sarai tu ad assumerti le responsabilità ed a pagarne dirette conseguenze.
Cosa è stata la tua una " farsa " che finirà in tragedia ?
Sii serio ed apprezza l'operato di chi ha votato in modo serio e corretto.
Guardati dall'essere tu " la trappola " in cui tutti coloro che ti hanno votato potrebbero essere caduti.

Giulia Salerni Commentatore certificato 18.03.13 16:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rispondo a Pino P.: non sono uno spaccamondo giacobino e oltranzista, non faccio paura neanche ad una formica che mi preoccupo di non calpestare,sono anche vegano, quindi non perpetro violenza nemmeno quando mangio. Tu piuttosto che esorti a far bene la politica, lo sai che la politica è un immondo letamaio che va solo eliminato e sostuito da valori etici, onesta e trasparenza, tutti concetti sconosciuti a voi del pd. Per cui esorta il tuo partito a fare un pò di pulizie di primavera.

Enzo Spataro, Taranto Commentatore certificato 18.03.13 16:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Popolo di M5S, sono una tra milioni di persone che vi ha votato....
Ma vorrei dire che vi ho votato perchè vorrei vedere finalmente dei cambiamenti. Vorrei che in quel parlamento si discutesse di cose serie, si discutesse di lavoro, di riforme, di ambiente di dignità della politica ecc... ecc... ecc... Perchè vi arrabbiate se alcuni di voi hanno coscientemente voluto Grasso ( per me non è il massimo, ma sicuramente fuori dalle logiche partitiche perlomeno!) invece di rischiare di avere di nuovo Shifani!! E poi il governo!!, perchè non vi mettete a pensare che i cittadini non ce la fanno più a sopportare questa situazione disarmante, e lavorate per far in modo che in questa ( ripeto , in questa) legislatura si arrivi a FARE qualche cosa di costruttivo! Mi spiegate a me, come a molti come me, che ce ne frega se li fate voi i cambiamenti, se li fa il PD o chi altri!??? Lavorate per cambiare e non per disfare... vi abbiamo messo lì per questo!

vanda peccianti 18.03.13 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Stai cavalcando come tempo fa faceva e fa ancora ( ma per fortuna con minore successo!)la Lega delle paure e un malcontento per poi riorientarlo per un consenso personale che non ha nessun obiettivo positivo per tutti noi: il tuo obiettivo è distruggere il sistema e non migliorarlo...ma per fortuna ora che DEVI RISPONDERE DEI VOTI RICEVUTI le persone stanno cominciando a capire e vedrai alle prossime elezioni...io farò di tutto per riprendere quegli spazi lasciati liberi che hanno determinato il vuoto che tu hai in parte colmato!Chi ha un'identità valoriale non si lascia convincere poichè non ha vuoti da riempire ma tanti contenuti che vuole sentir rappresentati e portati avanti. Io dopo le elezioni dei presidenti da camera e senato gioisco e mi sento nuovamente rappresentata!

Stefania Speranza 18.03.13 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Ma non si era detto che si sarebbero ascoltate le proposte e che se erano condivisibili sarebbero state sostenute? L'unico difetto della signora Boldrini è quello di appartenere al PD-L, il sig. Grasso forse ne ha qualcuno in più ma credo che sia comunque una degna persona.

lorella ricci 18.03.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Bellissimo questo episodio mamma-figlia, ci rende orgogliosi di quello che siamo e che rappresentiamo ora nelle istituzioni per tante persone che credono nel cambiamento.

Lello Marino, Ercolano Commentatore certificato 18.03.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Ancora la Vecchia Politica affascina la gente, perchè si ha paura del futuro, di andare allo scatafascio dimenticando che a causa di questa classe politica siamo finiti in questa situazione.
Forse la gente ha ancora Paura di cambiare veramente! ...ad ogni modo bisogna riconoscere la difficoltà che stà vivendo il nostro Paese ma non lasciamoci ingannare! Voi del MV5 dovete stare svegli e sempre in guardia dai lupi! Non dormite sulle poltrone!

L'Ordine senza Libertà è Tirannia
La Libertà senza Ordine è Anarchia

Il Governo è lo specchio della società.
Quando la società cambierà radicalmente allora anche il Governo cambierà radicalmente


Gio' 18.03.13 15:53| 
 |
Rispondi al commento

i disturbatori che si avvicinano ai nostri banchetti sono quasi tutti tesserati del PD-L.
In un primo tempo mi procuravano fastidio,ma poi ho pensato che, forse, fossero persone senza diritto di parola nelle loro sezioni e che pertanto ...beh,un'occasione per sfogarsi !
Quelli del PDL e quelli che salgono (ma stanno ancora salendo ? vuoi vedere che salendo salendo arrivano alle STELLE? )ci osservano dall'altro marciappiede a danno dei loro fegati.

Giuliana Santo 18.03.13 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Sono molto deluso e vorrei capire...ma il sig.Vacciano & Co cosa si aspettano che i piddini del blog lo assolvano con la raccolta delle firme su facebook ? Tsunami tour e vari comizi a che titolo sono stati fatti per appoggiare pd o pdl? pura propaganda o realtà? erano tutte fesserie o verità? Ci avete preso per i fondelli si o no? Allora se ci sono delle regole, come del resto le rispetto io e la madre di famiglia dell'articolo,solo per la responsabilità che abbiamo sul futuro dei nostri figli,assumetevi la vostra... DIMISSIONI. Le regole sono regole chi sbaglia paga, il contratto firmato vale, date l'esempio a questi politici (e leccaculo al seguito) da strapazzo. DIMISSIONI IMMEDIATE questa è COERENZA. Cercate di non fare la figura di questi vecchi politici pezzenti e mentalmente devastati.... consiglio da padre di famiglia ........

Roberto C., San Cataldo Commentatore certificato 18.03.13 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho votato m5s ma sono già pentito...!!!Il paese non lo volete cambiare ma di questo passo distruggere. Tornerò a votare PD.

lorenzo c. Commentatore certificato 18.03.13 15:30| 
 |
Rispondi al commento

"Ho letto i commenti e purtroppo noto che si sta commettendo lo stesso
errore dei nostri politicanti .Vi volete rendere conto che è emergenza per
l'Italia e che se si vuole fare qualcosa bisogna farla all'interno del
parlamento.Agli italiani che non arrivano a fine mese,agli esodati a chi
non può più tirare avanti non interessa che i grillini al senato si
dimettano,ma che si prendano provvedimenti urgenti nell'ottica della
giustizia e della trasparenza.,non sprecate questa occasione ."

provvidenza c., REGGIO EMILIA Commentatore certificato 18.03.13 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con la scusa di questa cazzo di democrazia vi siete mangiati tutte le risorse di questo paese,e non contenti ci avete portati alla fame.Questo dovrebbe essere l'esame di coscienza che tutti i merdosi politici dovreste fare.

Ciro Ciccone, Arcola ( La Spezia ) Commentatore certificato 18.03.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,
ho sempre nutrito una forte simpatia per te, da quando facevi il comico fino agli inizi degli anni 90 che, con coraggio hai iniziato un nuovo percorso contro i potenti e, ci hai rivelato delle verità che pochi osavano raccontare...
conoscevo benissimo anche i tuoi suoceri: Luisa e Tadjik con cui ho fatto molti viaggi in Sicilia per motivi di lavoro negli anni novanta, persona simpaticissima (mici di famiglia)!
Seguo anche i tuoi spettacoli-denuncia e il tuo blog.
Ma devo essere sincero, ultimamente incomincio ad avere delle perplessità sul tuo movimento: credo che che tu abbia una forte responsabilità nei riguardi di tutti italiani e non solo con chi che ti ha votato...
Oggi hai la possibilità di cambiare l'intero sistema politico parlamentare e, Bersani ti sta offrendo modo di eseguire una rivoluzione che altrimenti non avrebbe mai avuto logo senza la vostra massiccia presenza in parlamento e sopratutto a senato...
Quindi, non riesco a comprendere il perchè di tanta rigidità...così facendo, rischiate di perdere molti voti e, lasciare il sistema marcio come negli ultimi 50 anni...
La flessibilità è una qualità bella, la rigidità è invece qualcosa di pericoloso...
Oggi abbiamo la possibilità di consegnare Berlusconi al sistema giudiziario...disfarci di tanti delinquenti al parlamento e al senato...perchè non fare un patto di breve durata per risolvere almeno alcuni problemi...non dico tutti ma almeno iniziare il cambiamento grazie alla vostra presenza... altrimenti quali utilità riceviamo noi che vi abbiamo sostenuto e votato se nulla cambia nemmeno con voi nel parlamento e al senato????

Babak Massoud Riazi, Cervia (RA) Commentatore certificato 18.03.13 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Se Grillo ci sa fare, vedremo che il PD pian piano, va adottando il programma del M5S, solo che bisogna saperglielo impiattare uno x uno. Non occorre che scomunichi alcuno, che comincino a proporre il loro programma. Già Bersani comincia a condividergli il nò al finanziamento ai partiti, così avverrà per le altre richieste proposte dal M5S. Certamente il PDL sarà finanziato dall'arci-miliardario Berlusconi, anche il denaro è determinante per la sopravvivenza di un partito o movimento di liberi cittadini. Non dimenticare che i piu ricchi stanno sulla "nave pirata" sempre pronti all'arrembaggio, occhi aperti dunque, tappatevi le orecchie quando parlano come fece Ulisse.

Stefano Monacò, Trapani Commentatore certificato 18.03.13 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Senatore Crimi,ha detto che ha iniziato una bellissima avventura,nella vita politica.
Crimi Le posso dire una cosa molto semplice,ma vai a quel paese.Se non ha capito la situazione del paese si dimetta all'istante.Oggi è imballo la vita di milioni di cittadini ITALIANI.
Crimi, faccia a meno di seghe mentali.

Ciro Ciccone, Arcola ( La Spezia ) Commentatore certificato 18.03.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Credo che la stessa Signora oggi ti direbbe di provare a governare per un anno lavorando su 10/20 punti importanti non di buttare all'aria la sua firma.
Se si ritorna a votare non è detto che il M5S prenda il 25% dei voti e il PD-L il 29%.
Ora il PD è costretto a trattare e si vede già dalle nomine dei presidenti, APRITE GLI OCCHI .... ma quale tranello ... è Berlusconi quello che parla sempre di congiure contro di lui, noi siamo il M5S non il PDL!

Alessandro Vollero Vollero, Napoli Commentatore certificato 18.03.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Sono dalla parte di Beppe in maniera incondizionata e allo stesso tempo convinta. Stavolta sarei però anche ad appoggiare chi lo ha invitato a "stare sereno" ché, in fondo, non è successo nulla di grave.
Anche questo frangente potrà insegnare qualcosa per il futuro.
Non era "un voto di governo".
Siamo appena partiti!
E poi, immaginiamoci cosa saremmo qui a dire ora se, per (una serie di) contrattempi confluenti negativi, avessimo un presidente del Senato di nome SCHIFani!

Guido Magoga 18.03.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento

AVETE GIA TRADITO LA FIDUCIA DELL ELETTORATO , SIETE TUTTI DELLA STESSA PASTA , VENDUTI E POLTRONAI ALTRO CHE RIVOLUZIONE E CAMBIAMENTO ............IL GARGAMELLA IL GOVERNO DEI DIECI ASSENTI NON LO PUO FARE SENZA IL M5S , ACCORDARSI SIGNIFICA SPARTIRSI IL BOTTINO , PER AVETE DISATTESO GAI LE ASPETTATIVE , LA LINEA POLITICA DICHIARATA AI QUATTRO VEN TI VA SEGUITA , CMQ STAREMO A VEDERE SUL GOVERNO E SULL ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA .

domenico carrelli 18.03.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Il livello di corruzione e di incapacità di comprendere il concetto di moralità nel nostro paese può essere valutato molto bene leggendo le giustificazioni dei senatori a 5 stelle: si difendono tirando in ballo l'etica.
Forse a questi ragazzi va fatto un corso veloce per spiegarli che il vizio di tradire i mandati (tipicamente italiano) non è moralmente accettabile. Moralmente accettabile è rimettere il mandato se ci viene chiesto di fare una cosa contro coscienza.
Invece loro hanno abusato della fiducia in loro riposta dagli elettori.

Niki S., Cartagena de Indias. Colombia Commentatore certificato 18.03.13 15:07| 
 |
Rispondi al commento

o si è un movimento rivoluzionario o si è un movimento riformista. Bisogna decidere questo !

marioz o., genova Commentatore certificato 18.03.13 15:04| 
 |
Rispondi al commento

I partiti del no sempre e comunque, sono tornati a casa per l'ennesima volta. Spero che il movimento non segua le stesse orme ma, faccia qualcosa di costruttivo con i morti viventi Perche' cosi ,potra dire che qualcosa di buono si voleva attuare ma loro si sono rifiutati. Se cosi , si comporteranno allora avranno piu voti se cosi non sara credo che tutto svanira in una bolla di sapone. Bene per Grasso perche e' la strada giusta al di la delle simpatie o antipatie.

Salvatore Longo 18.03.13 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Un passo per volta.Grillo sa cosa fare.Leggo troppo odio e troppe rivendicazioni personali.Bisogna essere uniti e compatti.Cerchiamo di non fare il gioco degli altri,che sono gia' all'ossigeno.

Domenico T., Casalnuovo di Napoli Commentatore certificato 18.03.13 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Non sono dentro del M5S, ma comunque vi ho votati, vi seguo e vi guardo con fiducia. A Giuseppe Vacciano, le dico, Complimenti!!!. Per due cose, per aver votato liberamente seguendo la tua coscienza e per aver evitato consegnare il Senato ancora al PDL. Spero tanto alla tua continuità, spero tanto il M5S, cominci a vedere le cose dalla vera ottica della politica garante . Al momento della verità bisogna prendere delle decisioni responsabili e senza condizionamenti partitari, bisogna guardare di più al paese . La maglia mettiamocela per andare allo stadio, in parlamento o al senato facciamo rigorosamente , onestamente il bene per l’Italia e gl’italiani. Grazie Giuseppe!!!

LeoGrossi 18.03.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Nel parlamento italiano.
Meglio mandare un Leone (GRILLO),che cento pecore(eletti del M5S)

Ciro Ciccone, Arcola ( La Spezia ) Commentatore certificato 18.03.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Si: molto bello! Ma ora, con la paura di cambiare che "abbiamo", pensi che quella mamma direbbe la stessa cosa? Probabilmente si, ma solo se è fuori dalla crisi e se ne frega se alle prossime elezioni vince... Silvio!

Giovanni Di Lella 18.03.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento

non ti votero mai piu ho sbagliato a votare 5 stelle

dario colzani 18.03.13 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marmaglia chiamata popolo (italiano), ti pareva che non appena ti viene dato un pizzico di potere dai ego alla tua anima nefanda di traditore. Possibile che voi, sparute indegne creature (frankenstein) e voltagabbana, non riusciate ad avere un minimo di coerenza con tutte le parti di corpo e di cervello che vi costituiscono? Lo riuscite a capire che bisogna ripulire quella cloaca di parlamento, prima di poter divenire esseri pensanti in autonomia? Ohhhhhh! e vediamo, azzo!

gennaro d., ancona Commentatore certificato 18.03.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anche Gessica Rostellato, quella della stretta di mano alla bindi, non è presente negli archivi di beppegrillo.it e di movimento5stelle.it


non hanno storia nel movimento!!!!

ma che avete fatto alle parlamentarie?


è evidente che c'era un difetto nel meccanismo e tantissimi lo hanno capito e si sono infiltrati e magari sono stati mandati da qualche altro partito come un cavallo di troia!

bruno.bassi-ex iscritto 18.03.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento

i commentatori che invocano alleanze con PD sono solo degli infiltrati. Abbiamo appena toppato con voto non unanime al senato facendo fare bella figura al PD (tutti i merito a loro naturalmente )
Nessuna alleanza con PDL o PD-L
dobbiamo o no mandarli A CASA ?
fate subito il dimezzamento dei parlamentari
primo colpo per scardinare questo sistema
poi via IRAP e IMU alle imprese che non vendono neanche pagate dalla PA - via anche il patto di stabilità

Tere S 18.03.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici del 5 stelle, ma volevate Schifani?? A fare i talebani non si guadagna niente, l'ex PCI era pieno di talebani duri e puri... Caro Beppe fate un governo col centro sinistra, magari non con Bersani come premier, e vedrete che assieme farete molte cose. Un'occasione come questa non capita più, la prox volta non li beccate tutti questi voti! Beppe sei troppo furbo per non capire , lascia perdere i fanatici dentro il movimento, quelli ci sono in ogni partito, la massa dei voti li hai presi dalla gente comune che vuole cose concrete e presto! In ogni caso fareste sempre a tempo a togliere la fiducia, non c'è niente da perdere. Dovete partire subito, non comprare quei cazzi di aerei (ad esempio) per bloccare l'aumento IVA di luglio, tagliare subito le pensioni d'oro ecc. Adesso è ora di agire. Ciao

Marco Mazzone 18.03.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...
Buon Giorno a Tutti.
Ricordo a tutti l'ovvio, che dovrà tenerci uniti finchè durerà la legislatura senza lasciarsi attrarre da sfoghi individuali di colore Politico. Voi non siete Politici bensì emancipatori.
Occorre essere al servizio delle posizioni assunte davanti agli elettori senza se senza ma.

1) Reddito di cittadinanza

2) Misure immediate per il rilancio della piccola e media impresa

3) Legge anticorruzione

4) Informatizzazione e semplificazione dello Stato

5) Abolizione dei contributi pubblici ai partiti

6) Istituzione di un “politometro” per verificare arricchimenti illeciti
dei politici negli ultimi 20 anni

7) Referendum propositivo e senza quorum

8) Referendum sulla permanenza nell’euro

9) Obbligo di discussione di ogni legge di iniziativa popolare in
Parlamento con voto palese

10) Unasolaretetelevisivapubblica,senzapubblicità,indipendentedaipartiti

11) Elezione diretta dei parlamentari alla Camera e al Senato

12) Massimo di due mandati elettivi

13) Legge sul conflitto di interessi

14) Ripristino dei fondi tagliati alla Sanità e alla Scuola pubblica

15) Abolizione dei finanziamenti diretti e indiretti ai giornali

16) Accesso gratuito alla Rete per cittadinanza

17) Abolizione dell’IMU sulla prima casa

18) Non pignorabilità della prima casa

19) Eliminazione delle province

20) Abolizione di Equitalia

CORDIALI SALUTI A TUTTI.
Paolo

Paolo 18.03.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Devi stare molto accorto quando ti sforzi.Pensa di indossare dei jeans attillati.Cosa faresti?Se veramente hai lavorato tutti questo tempo saprai che ora dovresti portare fatti e non mielate interpretazioni sulle tue scelte politiche.Wladimiro

Wladimiro Isoli 18.03.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Davvero delle belle parole. Le stesse che hanno animato me, quarantenne, ad iscrivermi al Movimento e a votarlo alle ultime elezioni. Se non lo facciamo almeno per i nostri figli, meglio spararsi!
In bocca al lupo.

Vincenzo D'Addario, Lomazzo Commentatore certificato 18.03.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato M5S animata da molte speranze di cambiamento, che ora stanno crollando. Le polemiche sulla votazione di Grasso, l'intransigenza di Grillo mi lasciano sconcertata. Se il "traditore" si dimette , è decisamente poco motivato in tutto. Deve difendere e far valere le proprie idee!!! Certe regole del movimento sono ridicole e assurde. Non si può pranzare in un dato ristorante? Ma stiamo scherzando? E' tornato Maometto a dettare regole di vita? Grillini (a me piace qs termine), usate la vostra testa e non quella di un altro! Gli schiavetti di berlusconi hanno gli occhi foderati di prosciutto e fanno tutto quello che dice il capo. Non vi accorgete che siete uguali? Avete in mano un'occasione unica, che non si ripresenterà mai più. Non lasciatela scappare! Moltissimi sono gli elettori che la pensano come me, delusi come me. Se ci saranno nuove elezioni, vi illudete di prendere ancora così tanti voti? Io vi voglio vedere in TV e sentire la vs voce!!! Svegliatevi e inventate qualcosa, se quell'altro non cambia posizione (cosa improbabile, ormai è irrecuperabile). Vi auguro buon lavoro, se ve lo lasciano fare, se non vi licenziano. Per il bene degli Italiani.

giuliana forni 18.03.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tutti quelli che scrivono: Grillo mi hai deluso, mi pento di averti votato, mi pento di qua e di la … dico: Bravi, tornatevene all'ovile da Gargamella, Mastrolindo o Ladroni a casa nostra oppure non votate nessuno ... bene, bravi è proprio quello che la CASTA vuole per continuare nella loro opera di ladrocinio. Ma non avete capito che in questo momento si stanno facendo dei segoni leggendo i vostri commenti? State facendo il loro gioco caxxo! Il M5S è l'unica/ultima possibilità per cambiare questo paese dopodiché ... LIBERI TUTTI!

Alessandro D., Genova Commentatore certificato 18.03.13 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Bellissimo che,in parlamento,ci sono persone che danno"fiato sul collo" a quelli che la politica la intendono come un arrivo per i propri affari e privilegi.Però,ragazzi,un governo si dovrà pur fare,altrimenti come si fa a far approvare le leggi che interessano il popolo??
Cerchiamo di convergere sulle cose che riteniamo condivisibili.Facciamo in modo che,questa legislatura,se pur di breve durata,dia un senso alla grande affermazione del movimento.Con il fiato sul collo,i parlamentari,dovranno comportarsi come costituzione comanda,ossia,come rappresentanti della volontà dei propri elettori.
Mi raccomando:duri e puri,ma con saggezza.

ugo spaziani 18.03.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Chi sgarra del movimento a casa

Manuteo 18.03.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pietro Grasso ha tutti i canoni di un candidato 5 stelle; non ha precedenti penali di alcun tipo (...vorrei dire!) ed è stato eletto per la prima volta. Io sono fiero di essere siciliano perché questa terra ha partorito persone come lui (...e come me! ;-) ). Ognuno vale uno! Preferisco il comportamento di questi senatori 5 stelle che quelli ormai rodati, spregevoli, sconsiderati ed irresponsabili di senatori democristiani ormai decaduti e decadenti, che entrano ed escono dall'urna senza votare! Questi italiani non debbono più rappresentarmi! Quindi, pensiamo a mandarli tutti a casa, subito!

Salvatore B., Enna Commentatore certificato 18.03.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento

salve,il pd sta mettendo in giro la voce che proporranno d'alema quale presidente della repubblica.Probabilmente ilpd d'accordo conmonti e berlusconi ha un altro nome da proporre con il chiarointento di cercare di nuovodi spaccare il gruppo parlamentare delmovimento.
Dobbiamo da subito costruire una proposta seria vicino al movimento ma sulla quale il pd non solo mon potrebbe di non,ma rischierebbe la spaccatura.Su questo dobbiamo lavorare, da subito.
Lo stesso vale per il presidentedel consiglio.Se viene dato l'incarico a bersani e si presenta in parlmento con il suo programma,dobbiamo votare non e chiedere al presidente della repubblica di dar l'incarico ad una personalità indicata da noi.
E Napolitano deve di dire se è d'accordo con questa nostra proposta.
Quello che viene fuori dalla elezione di Grasso è un accordo politico tra pd-pdl-lista monti.
L'ulitma cosa.Io chiedo ai senatori che hanno votato per grasso di non rifare lo stesso errore, e lo dovrebbeero dichiarare sulla rete.
Il pd è molto bravo a tendere le trappole
Bisogna stare molto attenti.
saluti

ANTONIO B., Latina Commentatore certificato 18.03.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento

il m5s ha delle regole chiare ed esplicite noi popolo che vi abbiamo votato e proprio grazie a quelle regole. quindi cari grillini che " pensate di cambiarle un pochino in qualche modo" e meglio che diate le dimissioni e tornate da dove siete arrivati.. altrimenti e davvero tutto da rifare.
bravo beppe vai dritto per la tua strada finchè sarà quella in tanti ti seguiranno.

calogero alessandro 18.03.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Giusto, nessun inciucio con PDL o PD-elle ..

TUTTI A CASA !!

NON CI SONO ACCORDI CON CHI CI A PORTATO ALLO SBANDO!! ...

Carmelo V., Roma Commentatore certificato 18.03.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Bellissimo!!! Continuate così

Giancarlo leo 18.03.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

col mio voto avete votato il comunista grasso non vi voteremo piu

ROBERTO M., UDINE Commentatore certificato 18.03.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Grillo sai benissimo l'errore più grande che hai fatto e ti porterai per chissà quanto tempo, se ne avrai, non aver dato una formazione ai candidati ti può essere fatale, credo che qualcuno ti abbia già detto queste cose. L'unica soluzione è adottare la ME-MMT di Mosler altrimenti faremo la fine dei polli di Renzo. È tu ti sei voluto prendere una responsabilità enorme sulla nostra vita.

Giovanni Tondo 18.03.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

condivido al 100% quanto scrive Grillo.Bisogna essere conseguenti con quanto si è sottoscritto.Non ci sono alibi.Il PDmeno elle (Bersani)cerca di fare della Scilipotismo con i parlamentari del movimento.Fuori i TRADITORI!elio d.

elio d.(pulcino53) 18.03.13 12:49| 
 |
Rispondi al commento

La Responsabilità del M5S: "è una cosa importantissima, e la sto facendo per te, soprattutto per te".

Grazie Beppe! ...

Posso permettermi di dire che questa vicenda del voto disgiunto per il Presidente del Senato non mi sembra un fatto poi così grave? Tanto Grasso o Schifani sarebbero stati eletti comunque (lo sappiamo tutti che il voto dei senatori 5S, se gli altri senatori si accordano, è ininfluente)!

Siamo un moVimento politico Nuovo, unico portatore sano per un grande ed inarrestabile cambiamento, abbiamo bisogno di molte energie, non sprechiamole inutilmente.

Continuiamo così e prepariamoci, perché se nessuno in questa legislatura saprà far tesoro dei nostri consigli, governeremo presto la prossima.

Davide LaTorre Commentatore certificato 18.03.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sono uno come tanti chè à votato m5s questò
problema della votazione al Sennato è successo perchè tutti noi che siamo stati nelle Piazze ad ascoltarti non ci eravamo mai visti. Ora sara meglio chè tutti noi ci poniamo il problema,il modo migliore è quello di conoscersi per questo periodo ogni 15 giorni con i Canditati dalla propria circoscrizione e cio e la seconda settimana del mese nelle proprie Piazze del Duomo di ogni citta e paesi anche piccoli soprattutto, iniziamo subito à dare comunicazione via tam tam per chè dei soggetti si possono organizare e si possa fare il proprio programa nalla propria zona PARTIAMO CON IL FUTURO m5s

selicato salvatore 18.03.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento

a davide, la speranza di un mondo migliore non significa abbassare la capa e far vincere sempre i peggiori...perchè si è duri e puri...

- il "virus" della rinascista non ha il COPYRIGHT
anzi, più si propaga meglio è !

siete tanto strani!


Visto che andare alle elezioni SUBITO è impossibile, vi invito ad usare il tempo, da qui a là, nel modo migliore. Cercate di ottenere il massimo possibile. (pensate a coloro che sono alla frutta e NON possono aspettare) Se poi chiedete 10 e danno 3, prendete 3. E quando torneremo alle elezioni, potrete dire NOI voleva 10, ci hanno concesso solo 3. Non sarà difficile per i cittadini che vogliono il resto capire cosa fare.

valdo immovilli 18.03.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Ho pensato anch'io che tutto il disagio che avremo adesso, sarà compensato abbondantemente domani, per i nostri figli e i i nostri nipoti. Il sistema era ormai marcio, impossibile risanarlo con semplici cure. Era necessaria una rivoluzione. E rivoluzione sia, meglio se senza sangue. Avanti così.

ROSETTA CAPRELLI 18.03.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento

PRIMA RIFLESSIONE ESTEMPORANEA:SECONDO ME TUTTI I NOSTRI COMMENTI BLOG NON SONO AFFATTO CONSIDERATI DAI "DIRIGENTI" M5S. SERVONO SOLO A NOI STESSI COME EFFETTO "PLACEBO" PER LA NOSTRA RABBIA ANTI-KASTA, IL CHE' COMUNQUE E' GIA' QUALCOSA. QUINDI CONTINUERO' A COMMENTARE....
SECONDA RIFLESSIONE ESTEMPORANEA:VORREI ESSERE CERTO CHE I GRILLINI PARLAMENTARI NON DIMENTICASSERO DI ..... D I M E Z Z A R S I LE SPETTANZE (STIPENDIO E INDENNITA')COME DA PROMESSA ANTE VOTO.

vincenzo boido 18.03.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

La decisione del gruppo era quella di non votare Schifani. Se avessero votato per Schifani in quel caso si potrebbe parlare di tradimento, ma non mi pare questo sia avvenuto.

Vincenzo Ciliberti, Taranto Commentatore certificato 18.03.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento

MA QUESTO NON VUOL DIRE CHE LORO DARANO LA FIDUCIA A BERSANI...PENSO CHE I RAGAZZI DEL M5S SONO PIU DETERMINATI DA QUANTO SI PENSASE..ALTRO CHE RAGZZINI GRILLINI..HANNO VOTATO LA PERSONA E NON IL PARTITO.PERO STARE SENZA FARE NIENTE ALLORA QUALCUNO DEL PD AVREBE VOTATO QUALCUN ALTRO BASTARDO E LI SAREBBE GIA UNA BRUTTA SORPRESA PER TUTTI.DOBBIAMO DARE PRIMA LA FIDUCIA AI NOSTRI SENATORI M5S..NO? CHE SI SENTIRANO MOTIVATI A FARE UN BUON LAVORO.INTANTO TUTTI NOI SAPPIAMO CHE OGGI QUESTE SONO LE CONDIZIONI E LE SCELTE..E LORO SONO IN GIOCO ORMAI.FACCIAMOLI LAVORARE E DATE UN PO DI SPAZZIO PER LORO.E VEDRETE CHE FRA UN PO DI TEMPO M5S SARA IL PARTITO N1.E SE BEPPE E CASALEGIO SI FARANNO VEDERE IN PUBBLICO GLI DAREBBE ANCHE IL CORAGGIO E LA SPERANZA A TUTTI I SENATORI.MA GLI CHIUDE LA BOCA A QUESTI PEZZI DI MERDA CHE BUTTANO FANGO SUL M5S.E IO SO CHE BEPPE GRILLO E IN GRADO DI TIRARGLELO INDIETRO TUTTA LA M..DA CHE VOMITANO NEGLI TALK SHOW TV,,STI COGL..NI E MEDIOCRI OGNI GIORNO..BEH OGNI AZIONE HA UNA REAZIONE,,NO BEPPE? ..E IL TEMPO DI UN ALTRO COMIZIO VERO.NON SO. GRAZIE,,VIVA M5S

ALMER Z., BERGAMO Commentatore certificato 18.03.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Molto commovente !
Ma noi non andiamo avanti con le commozioni !
Essere investiti di tanta speranza significa invitare questa signora alla partecipazione in termini di proposte e di iniziative non assumerci responsabilità improprie buone solo per film strappalacrime.
I buoni sentimenti sono un'ottima merce di propaganda, sono millenni che la chiesa ci campa ma sono spesso spesso soltanto velleitari nei loro effetti.


Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È incredibile come molti commentatori continuino a giustificare il tradimento al Senato in nome di una morale e di una giustizia (LE LORO) infischiandosene di tanti italiani che avevano votato per nessuna alleanza e contro (anche) il PD.
Nonostante tanti proclami in campagna elettorale in questo senso.
Nonostante sia chiaramente scritto nel programma a 5 Stelle.
È inutile: i simpatizzanti della sinistra continuano a dare per scontato che la verità assoluta è la loro e qualunque atto o violazione in ossequio alla loro verità è permesso e giusto.
I senatori hanno violato un dettame del programma, lo capite o no?
È un fatto oggettivo! Chi se ne frega delle vostre simpatie!
È oggettivo anche che hanno usato il voto di chi non la pensa come loro per seguirei loro personali ed egoistici gusti!!!!

Carlo R. 18.03.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi piace molto la logica di molti! Credere di essere come un commerciante; essendo stato rapinato da la colpa della rapina all'ultimo entrato!Che ammasso di deficenti!Possibile che crediete ancora alle balle del sistema che vi spinge a trovare risposte immediate facendovi dimenticare i colpevoli.
SVEGLIA! Il registro è cambia; vogliamo che cambi senza se senza ma!BRAVO Grillo non MOLLARE LA MORSA. Avanti tutta M5S gli insulti passeranno come passerà la zavorra di questa politica Italiana.

ilario ., bassano del grappa Commentatore certificato 18.03.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Le regole sono regole e vanno rispettate.
Non possono esserci dubbi ora, il M5S è in parlamento e Senato da poco più di un giorno, non aspettavi che con un miracolo risolvano tutti i problemi, ci vuole tempo per rimarginare una ferita, non siate così infantili, ''voglio il giocattolo, voglio il giocattolo!!!'', piuttosto chiedete, anzi pretendete risposte da chi ha sempre governato.
Siamo un pò tutti nella melma, è difficile guardare al futuro ora, lo sappiamo, ma non è giusto proporre alleanze ed infuriarsi se vengono rifiutate.
Abbiamo voluto noi questa situazione, cosa abbiamo fatto gli anni passati per cambiare le cose?? Nulla!

Marco Pivato 18.03.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Questa se non l avete ancora capito e una RIVOLUZIONE non è un party chi ci sta ci sta ,gli altri sono FUORI. Non siamo bolscevichi come dice Bersani perché erano una minoranza nel parlamento russo . NOI siamo MAGGIORANZA ma non lo hanno ancora capito.Siamo il M5S .

Agostino peruzzo 18.03.13 11:56| 
 |
Rispondi al commento

NON GETTATE A MONTE QUESTA POSSIBILITA' DI FARE LEGGI UTILI AL PAESE PER I DIRITTI DEI CITTADINI
PER VEDERE FINALMENTE ESCLUSI I VECCHI DISONESTI DELLA POLITICA , PER DECIDERE COSE CHE POTREBBERO
CAMBIARE LA VITA DI MOLTI RISPETTO AI PRIVILEGI DI POCHI. PD E GRILLINI INSIEME LO POSSONO FARE !

FRANCA SASSI, CASTELNOVO SOTTO RE Commentatore certificato 18.03.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Sicilia Ringrazia i senatori del M5s per il voto antimafia, caro Grillo la discussione è al quanto inutile non si poteva fare diversamente tra la mafia e l'antimafia io scelgo la seconda.GRAZIE

giancarlo romano 18.03.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Consiglio: leggere un po' di storia perché di uomini della Provvidenza sono pieni i libri. Il mio non è cinismo, anzi è proprio fiducia nell'uomo e nella sua capacità di miglioramento che, salvo le rivoluzioni religiose, non ha bisogno di fede ma di quotidiano aggiustamento. Via i ladri, certo, ma poi adattamento su adattamento si trova il modo non certo per fare tutti contenti ma tutti un po' meno scontenti, che è poi lo scopo della politica e della democrazia. Tanti hanno trovato il metodo noioso e hanno creduto nella palingenesi, che si chiamasse la dittatura del proletariato, Reich millenario o setta religiosa.

Franco De Santis, Arezzo Commentatore certificato 18.03.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Non ci posso credere, nei commenti si continua parlare di quello che è successo al Senato...ma quando la finite? i problemi seri sono altri.
PS: rinnovo l'auspicio che i vari PDini smettano di inquinarci il blog senza scrivere le loro cavolate.

Davide Corea, Nole Commentatore certificato 18.03.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Ogni voto dato al movimento è un piccolo mattone per ricostruire uno stato che ormai non c'è più.

Il contributo di ognuno è importante, non una goccia nel mare ma un passo fondamentale per costruire il nostro futuro

Massimo Lafranconi (mass1q), Lecco Commentatore certificato 18.03.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi siete mai chiesti perchè quando vince le elezioni il PD, chiede SEMPRE ATTI DI RESPONSABILITA' alle altre forze politiche, mentre quando le perde, FA SEMPRE LA GUERRA SENZA RESPONSABILITA'?
Quando a governare deve esserci la sinistra, se le cose vanno male è sempre colpa dell'irresponsabilità degli altri, mentre quando è all'opposizione va sempre peggio e naturalmente la colpa è della maggioranza che governa, loro IRRESPONSABILI, non sono mai! chissà perché!!

Devis Mazza Commentatore certificato 18.03.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

stiamo molto attenti, cercano di boicottare il movimento mettendoci gli uni contro gli altri, ormai è l unica carta che possono giocarsi; Sono concorde su tutta la linea con Beppe e poi che mi dessero dell'estremista. Tutti uniti col mandiamoli tutti a casa.

Roberto M., Ascoli Piceno Commentatore certificato 18.03.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma la gente crede ancora agli asini che volano?!?!?
Ma lo capite che le storie del disastro imminente sono solo delle balle e prese per il culo per dare a Grillo un carico di responsabilità che non gli spetta.
Quand'è che lo capirete?
Vi hanno fatto credere che l'€ fosse la cura dei vostri mali, e oggi lo è secondo voi?
Vi hanno fatto credere che Monti fosse un'altra cura ai vostri mali, lo è stato?
Vi hanno fatto credere che togliendo la scala mobile sareste stati meglio,
Vi hanno fatto credere che liberalizzando i distributori avreste pagato meno la benzina, come con l'€, e invece??
Continuano farvi credere balle, come quelle che se il PD non farà il governo andremo a rotoli, TUTTE PALLE!! se volessero fare qualcosa la farebbero, non hanno bisogno di noi popolo come non ne hanno bisogno mai quando gli interessa, A LORO INTERESSA SOLAMENTE SCREDITARE GRILLO E IL SUO MOVIMENTO, per fottervi alle prossime imminenti elezioni!! e chi continua a urlare e spingere il M5S a dare la fiducia al PD, o è un PESCE IGNORANTE, o un doppiogiochista del SISTEMA!!!

Devis Mazza Commentatore certificato 18.03.13 11:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

questa è la prima volta che scrivo sul blog...ma dopo tante sciochezze lette avevo bisogno di esprimere il mio parere...dedicato a tutti quelli che stanno ad urlare ho sprecato un voto con il movimento a 5 stelle...per tutte quelle persone che stanno qui ad urlare mi spiegate una paio di cose ...1)come pretendete che in pochi mesi risolva 20 anni di guai provocati dal "malgoverno" di destra e sinistra? 2) Grillo attaccando i suoi stessi parlamentari per aver votato Grasso sta semplicemente dimostrando la sua coerenza...è sempre stato chiaro nei suoi discorsi...vuol liberare l'Italia de tutti quei vecchi volponi della nostra classe politica...anche perché non dimentichiamo che purtroppo i parlamentari Grillini sono giovani ed inesperti e senza una guida forte rischiano di cadere nelle "trappole" dei nostri cari vecchi e mummificati politicanti italiani...

BRAVO GRILLO...AMMIRO LA TUA COERENZA...AL CONTEMPO DISPREZZO L'INCOERENZA DI MOLTI ITALIANI CHE SONO VENUTI QUI A COMMENTARE...

Michele92 Esposito, Scafati Commentatore certificato 18.03.13 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Ubriachi per la vittoria ABBIAMO SOTTOVALUTATO GLI AVVERSARI! NEI GIOCHI DI POTERE LORO SONO PIU' BRAVI! LASCIAMOLI ADESSO CANTARE VITTORIA STIAMO UNITI E USIAMO INTELLIGENZA E FANTASIA. FORZA M5S e'NELLE DIFFICOLTà CHE SI VEDONO LE PERSONE E da episodi come questi (vedi post sopra) che noi hobbit della politica dobbiamo prendere la forza per contrastare il potere dell'anello.

Massimo Rosina, Casorate Primo Commentatore certificato 18.03.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento

:)

Paolo Manasseri 18.03.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Condivido il commento della signora , mentre scrivo ho ancora i brividi di emozione . Forza movimento 5 stelle e non permettevi mai più di non essere uniti !!! Mi riferisco ai senatori di merda che hanno disobbedito agli ordini di partito . Se lo rifate alle prox votazioni non vi votiamo più .

andrea sprezzola, noventa di piave Commentatore certificato 18.03.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi ha votato Grasso, si è fatto fottere come un bambino!!
Vi hanno messo al bivio, Schifani o Grasso, e l'anti Berlusconismo di molti di voi, ha preso il sopravvento! ecco dove casca il pivello della politica, oppure dove casca il traditore, Perchè Grillo vi aveva avvertito, vi aveva dato la via giusta da seguire e di conseguenza chi non l'ha seguita o non crede in GRILLO (e allora che cosa ci sta a fare nel suo movimento), o è un traditore messo lì dal PD per far saltare i piani di GRILLO e per portare voti al PD, oppure è solo una mente MONTATA che credere di avere super poteri personali (ora che è stato eletto), e quindi si sente onnipotente e libero di fare quello che vuole disobbedendo a una persona più anziana che lo prende con sé, che ha capito come funziona la solfa e che sa come distruggerla. Mi sembra proprio la storia del commerciante che da il lavoro al ragazzo e lui poco dopo gli fa la guerra accusandolo di sfruttamento o magari rubando dalla cassa!
Chi non segue le direttive di GRILLO deve assolutamente andarsene da questo movimento, perchè chi non ha rispetto di chi gli da la possibilità DI ESSERE QUELLO CHE E', NON AVRA' IN FUTURO NEANCHE IL RISPETTO PER IL PROSSIMO CHE NON CONOSCE.
Chi fa politica contro una sola persona o partito, non ha ancora capito un cazzo, il male non è uno ma sono tutti, e quindi se non ha capito questo, è meglio che si dimetta e lasci il poso a qualcuno che questo concetto di base l'ha capito!!!

Devis Mazza Commentatore certificato 18.03.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, non stai giocando a RISIKO! Tu ti sei guadagnato i tuoi meritati miliardi, ma qui c'è gente che crepa di miseria e depressione. Basta con gli sterili purismi! E' urgente fare cose concrete, subito. Diamo la fiducia al governo degli otto stronzi punti, e togliamola appena c'è l'avvisaglia di un deragliamento da quello che riteniamo giusto e utile . Oppure ci ritroveremo con un pugno di mosche alle prossime elezioni, costretti a fare un'inutile opposizione al governo Berlusconi.

rupert m., bellaria igea marina Commentatore certificato 18.03.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono le persone come l'amico di Taranto che mi fanno paura ....giacobini spaccamondo senza un minimo di raziocinio ...!! Invece di tanti "vaffa" e proclami di proscrizione perche' i grillini con il Capo in testa non festeggiano la vittoria: se ci sono due persone per bene a reggere Camera e Senato il merito e' esclusivamente della vittoria del Movimento 5 stelle . Se non ci fosse stata non avremmo certo queste Presidenze ..! E' grazie ai voti che hanno portato in parlamento cento e piu' "grillini" che possiamo aspettare una stessa conclusione per l'elezione del Capo dello Stato mentre rischiavamo di ritrovarci tranquillamente un D'Alema ( Dio ce ne scampi ) a Presidente della repubblica !!! E allora invece di sbranarvi per poche persone che ragionano pensate a continuare con serieta ' e se c'e' qualcuno da espellere dal Movimento cominciate a guardare a tutti questi spaccateste oltranzisti che sanno soltanto dire vaffa ...! Ormai in politica ci siete ... Fatela e fatela bene ...!!!

Pino P . 18.03.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

MA NON VI RENDETE CONTO CHE IN MEZZO A NOI CI SONO EX - PD. E' OVVIO CHE QUESTI, INFILTRATI, FARANNO GLI INTERESSI DI BERSANI. SE QUESTI VENDUTI CONTINUERANNO COSI, NOI SIAMO FINITI!

vetta maggi 18.03.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Trovo il comportamento dei senatori del movimento che hanno votato a favore di Grasso esemplare. Dimostrano lo spirito del movimento e cioè che se esiste qualc'osa che possa essere utile ai cittadini deve essere portato avanti indipendentemente da chi lo propone e non far eleggere Schifani al Senato penso che non sia una cosa da poco. Quindi mi indigna leggere che qualc'uno parli di far dimettere queste persone! Se una volta entrati nelle istituzioni non si a lavorare per modificarle rompendo i vecchi schemi e inciuci a che serve stare in parlamento?? Per dimostrare la propria verginità additiamo gli altri come mignotte ma non facciamo nulla per gli Italiani che non arrivano a fine mese o che si suicidano!! È quale sarebbe lo scopo? Pensare di prendere più voti le prossime elezioni ?? Bé se fosse così, cara Grillo, ne hai già persi 4, quelli della mia famiglia.

Luigi Rosati 18.03.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bisogna essere coerenti delle proprie idee con le proprie azioni,non si può pensare una cosa e poi farne un'altra ,capito senatori che avete votato Grasso,siete stati messi lì solo per rappresentare le idee e le direttive del movimento,se non siete d'accordo fatevi voi un partito personale a cui potete votare senza rendiconto

franco d'aquino, serrone Commentatore certificato 18.03.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Il marasma più completo sta regnando. Credo che non sia stato chiaro nulla se non solo la voglia di cambiamento che ci ha assalito durante la campagna elettorale. Giusto essere coerenti, ma la coerenza deve necessariamente comportare anche prendere decisioni per il bene della comunità.
Non si intravede alcuna chiarezza e chiarimento per quello che doveva, deve e dovrà essere fatto. Non ci possiamo affidare solamente al web. Non fare il giorco della stampa e tv, ma comunicare comunque a tutta l'italia le intenzioni. Io ho sostenuto il movimento per le regionali in Sicilia e alle Nazionali, ma non vorrei ritrovarmi nuovamente senza uno scopo politico e senza, non dico sicurezza, ma volontà di cambiare questo paese marcescente. Confrontiamoci e prendiamo le giuste decisioni con la massima trasparenza e DEMOCRAZIA. Grazie a tutti.

Sebastiano C. Commentatore certificato 18.03.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Tu stai cavalcando le insoddisfazioni di chi (molti) e' insoddisfatto dell'attuale panorama politico, ma non proponi nulla! Sei un disfattista...,stai strumentalizzando
Il malcontento verso la"casta" per i tuoi obiettivi non democratici e finalizzati a ottenere un consenso non orientato a migliorare il sistema, ma a distruggerlo! Riesci a colpire chi ha dentro di se' sete di giustizia ma vuoto di elementi identitari: ecco perché si fermano alla protesta da te ben cavalcata e non pretendono proposte!

Stefania Speranza 18.03.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Belle parole, bella immagine, ma per favore RAGIONIAMO. Stiamo mandando alle ortiche un'occasione irripetibile - alle prossime elezioni anticipate prenderemo un terzo in meno di voti - di fare SUBITO cose importanti per tutti. Basta con la retorica e la megalomania. Non vorrei che la bambina per mano alla mamma un domani dicesse: MAMMINA, IO HO ASPETTATO, MA NON E' SUCCESSO UN CAZZO!

rupert m., bellaria igea marina Commentatore certificato 18.03.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate per le prossime volgarità ma mi stanno proprio scappando irrinunciabilmente: MA COME CAZZO è, CI SIAMO FATTI INCULARE PER 70 ANNI DALLA VECCHIA CLASSE POLITICA E ADESSO A GRILLO DIAMO I MINUTI CONTATI PER CAMBIARE LE COSE PENA UNA REPENTINA PERDITA DI CONSENSO, MA NON LO DITE NEMMENO CHE AVETE VOTATO M5S CHE SI VEDE LONTANO UN MIGLIO CHE SIETE GUFATORI DEL PD, GRILLO DEVE CONTINUARE CON QUESTA INTRANSIGENZA FINO A COMPLETA DISINFESTAZIONE DEI PARASSITI PER TUTTO IL TEMPO CHE GLI OCCORRE; E SE LA SUA BASE NON LO ASSECONDA CHE MANDI TUTTI AFFANCULO.

Enzo Spataro, Taranto Commentatore certificato 18.03.13 11:04| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, sono stato un oltranzista fino a pochi giorni fa. Ora mi auguro soltanto che i deputati e senatori M5S e soprattutto la base riescano ad affrancarsi dalla soggezione al guru e ad agire tutti secondo coscienza, ma anche con intelligenza. Che significa NON MANDARE AFFANCULO L'OCCASIONE DI FARE ADESSO QUALCOSA DI UTILE CHE DOMANI NON POTEBBERO PIU' FARE, PERCHE', CREDIMI, SE SI CONTINUA A FARE I DURI E PURI ALLE ELEZIONI ANTICIPATE SI PERDERA' ALMENO UN TERZO DEI VOTI. E allora dovremo fare l'opposizione, magari a un governo Berlusconi. Ti piace questa prospettiva? Beppe, scendi dal pero e lascia ragionare i tuoi meritevoli eletti e militanti senza condizionarli con il tuo carisma. E ragiona anche tu, senza megalomanie. Grazie. Roberto Mantovani

rupert m., bellaria igea marina Commentatore certificato 18.03.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Restiamo uniti anche con qualche disaccordo legittimo. Meglio grasso che schifani A MIO PARERE.
E' giusto che Beppe tenga il punto ma non fraintendiamolo. Il M5S sta già cambiando le cose!

Francesco Verginelli 18.03.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Peccato che la firma di quella mamma sia stata tradita dagli eletti del M5S che hanno dato il voto a Grasso!!...i Leader tracciano una retta via, quella giusta, poi co sono sempre i soliti GIUDA che tradiscono rovinando tutto!!

Devis Mazza Commentatore certificato 18.03.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guardiamo a cosa sta succedendo a Cipro. Sono queste le cose che contano e per le quali dobbiamo combattere per il futuro dei nostri figli.
Se ci azzanniamo tra di noi facciamo il gioco dei nostri detrattori.
Avanti a testa alta!

Luca Veronese 18.03.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Sembra che la tattica dei partiti che hanno fin qui rovinato un popolo, una nazione, sia quella di far apparire il M5S come un branco di ignoranti e ingenui e loro come salvatori, bisogna tenere duro questi non ci stanno proprio a lasciarsi finire ma come nel film "ALIEN" sono pronti a camuffarsi nel momento del pericolo per poi colpire a tradimento, ciaooooo!

Salvo ., Salerno Commentatore certificato 18.03.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento

È proprio per rispetto di un uomo come Aldo Grasso che non si doveva votarlo! Permettere che faccia da "tappeto" sotto cui nascondere la spazzatura del PD e di tutto il sistema è un'offesa a quanto di buono ha fatto quest'uomo. Un bel libro non si giudica dallasua copertina, per quanto possa essere bella... la missione per cui ho votato 5 sstelle è FARE IN MODO DIVERSO DAL SISTEMA, DIVERSAMENTE PIUTTOSTO NON FARE.

vito arciuli 18.03.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Io come mamma mi sento esattamente come quella signora. Ragazzi non molliamo!!

elena ., NYC Commentatore certificato 18.03.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Accettare la costituzione significa accettare il dialogo e la mediazione. Non si può fare di tutta l'erba un fascio e pensare che tutto quello che non è M5S è marcio.
Tiriamo fuori delle proposte e confrontiamoci su quelle.
Vogliamo aspettare il potere assoluto per imporre le scelte dei "capi"?.
Questa non è democrazia! Queste forme le abbiamo già sperimentate in passato ed è per questo che è nata la nostra costituzione.
E' stato grandioso il fatto che il movimento ha scardinato il sistema corrotto ed ingessato che ci ha portati alla rovina.
Adesso però bisogna ricostruire. Una forza così importante non puo "posizionarsi in alto" e giudicare aspettando il tracollo totale.
E' una occasione storica che non si ripeterà piu'.
Avete il dovere di rendere fruttuosa questa forza.
Le parole d'ordine devono essere: dialogo, proposta, onestà. Non vendetta, rancore e sfascismo.
Ve lo chiedono i nostri figli.

Michelangelo C., Roma Commentatore certificato 18.03.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per ottenere qualcosa davvero contro i giganti del trasformismo serve anzitutto compattezza: 53 "formiche" unite possono fare qualcosa finché restano unite.

Non fatevi schiacciare da quelli che vorremmo tutti vedere andare a casa. Ricordatevi, voi che siete stati eletti, da dove venivate non più tardi di qualche giorno fa. Non lasciate che alla base si insinui il dubbio di avere avuto a che fare con venditori porta a porta di illusioni alla ricerca di tornaconti personali. E (ri?)mettete le webcam in Parlamento.

Cimpery 18.03.13 10:49| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

...la comunita', il gruppo , l 'unita' di intenti x l' obbiettivo.....NON SI FA' con il " voto di coscienza "...finke' nn viene risolto questo " conflitto "....il MoVimento e' a RISKIO DEGRADO ....alle parole e agli impegni presi si deve dare coerenza...se no si diventa uguali a tutti gli altri ! e non celo possiamo permettere !

Luciano Becattini, Figline Valdarno FI Commentatore certificato 18.03.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come volevasi dimostrare sono persone normalissime,spinte da una volontá di cambiamento e purezza di intenti.
Massima solidarietá a chi ha votato Grasso ma lo hanno fregato con il giochetto del meno peggio.
Peccato di ingenuitá,10 Ave Maria,tiratina d'orecchi e via ...a lavorare !
La prossima volta fidarsi di piú del Capo che é piú rodato.

matteo taglini, castellon de la plana Commentatore certificato 18.03.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attanagliati dalla paura di sbagliare per troppi anni siamo rimasti chiusi dentro le nostre case nella speranza che gli altri ci risolvessero i problemi, ed invece si stavano rubando anche la casa nella quale vivevamo........non lasciamo che il sistema rubi l'anima ad ognuno di noi.

Lorenzo G., Livorno Commentatore certificato 18.03.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Quella illuminata signora rappresenta il volto genuino e speranzoso della vera Italia.

Gianluca S. Commentatore certificato 18.03.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato alle elezioni per M5S su tutte e tre le schede. Sono con voi perchè possiate rivoltare quella parte di politica sporca e indegna che ha portato il nostro Paese a quello che oggi viviamo.
Sono con voi per mandare a casa i rappresentanti della vecchia politica, sono con voi per vedermi rappresentata da facce nuove e....pulite. So molto bene che la strada è lunga e dura, ma proprio per questo dobbiamo lottare e non solo "gridare". In questo momento abbiamo un' opportunità che difficilmente, se torniamo a votare, ci capiterà di nuovo!! Possiamo intralciare i disegni berlusconiani e del pdl, possiamo far si che, almeno in parte,alcune leggi possano essere approvate,.....siete in tanti.....non ce lo saremmo mai aspettato (....e neanche loro!!!).
BRAVI perciò ai senatori che questa volta hanno votato secondo coscienza!!!!
Andate avanti!!!! Questo Parlamento è la nostra grande occasione!! Votare secondo coscienza non significa "inciucio", significa portare avanti il mandato che i cittadini vi hanno dato!
Se continuate così, siamo con voi...buon lavoro!!!

simonetta grancani 18.03.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento

siete la fotocopia,autenticata,del PDL!!

BASTA!!!!!

EdoHard Commentatore certificato 18.03.13 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Siamo alla storiella da libro Cuore; che tristezza...

marco francese, Parigi Commentatore certificato 18.03.13 10:41| 
 |
Rispondi al commento

C'è un salto logico: è tra l'impegno per le generazioni future (amore, responsabilità) e la lotta contro il sistema (che non è uno monolitico e - soprattutto - quello marcio non si chiama PD).
LA crisi c'è e si vede. Complimenti. Restate umani!

Giancarlo Fiorito 18.03.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO TI PREGO NON ESAGERARE: LASCIA UN PO' DI LIBERTA' AI PARLAMENTARI CHE MI SEMBRANO IN GAMBA!!

un elettore M5S

M 2 Commentatore certificato 18.03.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo che il M5S propone la strategia di valutare ogni volta proposte, provvedimenti e progetti di legge, eventualmente proponendo i propri, decidendo quindi se sostenerli o meno.
Allo stesso modo il concetto va applicato alle persone: in questo caso ed in perfetta coerenza con la strategia parlamentare, c'erano tutti i presupposti per votare due presidenti molto autorevoli come la Boldrini e Grasso.
In fondo è anche per la pressione del M5S che il PD ha dovuto cancellare i candidati di apparato, altrimenti ci ritroveremmo la Finocchiaro e Franceschini.
Invece che urlare al tradimento fossi stato in voi lo avrei rivendicato come un successo. Ed in effetti lo è stato, sia pure da condividere con il disperato sussulto di dignità di Bersani.

maxcollesano 18.03.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno a tutti; prima di scrivere il mio pensiero sul comportamento di alcuni senatori M5S, da me votati, sull'elezione del presidente del senato ho riflettuto cercando di immidesimarmi: alla fine credo che il comportamento tenuto sia inaccettabile per i seguenti motivi: votare Grasso "Di fronte al rischio di vedere nuovamente una persona come quella proposta dal Pdl quale seconda carica dello Stato" (Vacciani)è una scusa che non posso accettare: io non voglio più "turarmi il naso", voglio che i cittadini che mi rappresentano in parlamento combattano ( a costo di morire sul campo di battaglia)per cercare di cambiare questo benedetto paese; poi la decisione, anche se sofferta (ma è questa la democrazia), di votare scheda bianca era stata presa collegialmente e non era stata indicata da Grillo.
Chiedo quindi, da iscritto al M5S, le DIMISSIONI dei senatori che hanno votato Grasso

matteo b., sesto calende Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

APPELLO ai parlamentari. Per pietà, non rimandateci a votare senza una nuova legge maggioritaria uninominale, per evitare all’Italia la completa disfatta fallimentare, con le conseguenze che possiamo immaginare. Evitiamo di ricascarci, come si è fatto ripetutamente da 20 anni (tradendo il referendum del 93), similmente a quel somaro professionale che sa sempre tutto ma non capisce mai un tubo. Errare è umano, perseverare nell’errore è da diabolico infernale. Si salvi chi può!

Gerolamo A. Piana 18.03.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento

IL PARLAMENTO, LA LEGGE ELETTORALE, LA COSTITUZIONE E … “CI FANNO UN MAZZO COSI’”

Grazie al buon senso, non abbiamo Schifani...
Certamente NON grazie a Grillo!!!

Un articolo interessante:

http://www.lavoroergosum.it/?p=1602

Mario A., Orbassano Commentatore certificato 18.03.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE AI DIVERSIPENSANTI POTREBBERO
ESSERE CELLULE CANCEROGENE NEL MOVIMENTO
MONITORARLI E TENERLI SOTTO CONTROLLO!!!

adriano scaranello 18.03.13 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato il movimento perché credevo che finalmente qualcosa sarebbe cambiato...chi ha tradito deve essere espulso..per chi critica Peppe voglio ricordare che abbiamo creduto in lui è nel suo programma...fuori chi nn e con lui...

Rosana Mara 18.03.13 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con te e con questa signora. Se perdiamo questa occasione l'Italia non avrà altre speranze di liberarsi di una politica che politica non è, ho ritrovato la speranza e l'interesse con voi ragazzi dopo un tempo lunghissimo di vomito politico. Avete una grande responsabilità e un grande peso sulle spalle. Forza, si può sbagliare, ma tenete alta la testa e unitevi ancora di più... facciamoglielo vedere chi sono i 5 STELLE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

monica rinaldini Commentatore certificato 18.03.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Allora c'è una persona che approva la linea e molti che dicono il contrario e si incensa chi approva, be' bel esempio di democrazia dal basso. Complimenti. State diventando ridicoli

Simone De Lazzari 18.03.13 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Beppe fai qualcosa!!
I nostri candidati non possono vendersi e comportarsi come come hanno fatto tutti i politci fino ad oggi!!!
L'atteggiamento di pochi nostri parlamentari rischia di compromettere tutto il movimento!!
bastaaa chi vuole votare D'Alema, Grasso, Franceschini, eccc....lo faccia liberamente iscrivendosi al pd ma vada fuori dalle palle!!!

Lorenzo O. Commentatore certificato 18.03.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, ti devi presentare in prima persona, cosa stai facendo?...cosi' farai la fine della lega......esponiti...la gente che ti ha votato ha creduto in te...cosa aspetti?

Paolo M.

paolo mongelli 18.03.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Secondo Me abbiamo troppa fretta che i cambiamenti arrivino. Ci sono voluti 800 anni perché un Papa ( Francesco ) dica di voler andare nella direzione di Francesco d'Assisi. Aspettiamo qualche mese e giudichiamo.

FORZA GRILLO

Diego cemboli 18.03.13 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Ma per fare meglio per quella bambina bisogna governare bisogna mettere le mani nel calzino e rovesciarlo,non serve sfasciare,questa e' una attivita' semplicissima, e' condurre la barca fuori dal temporale sana e salva che si dimostra di essere comamdanti...........

LUCIANA LAFRATTA 18.03.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento

salve
a tutti, se il m5s non saprà
gestire sapientemente senza troppe dittature e e neppure troppa democrazia...e mi riferisco alla liberta di coscienza dei senatori che hanno usato bene! secondo me..anche se leggendo lo statuto forse si intravvede una lacerazione ricordiamo che è anche un non statuto!
i mercati ci guardano la gente ci guarda...attenzione abbiamo sfide davanti a noi il debito alle..stelle!! (parodia,,)quindi facciamo/ci carico di gestire il risultato la politica è anche mediazione( non inciucio) è anche sapere proporre e ..portare a casa di volta in volta le legge che servono al paese alla gente ma che tranquillizzano i mercati (che volente o nolente ci guardano comprano il debito pubblico..etc)
attenzione volere TUTTO e magari anche il 100% utopistico demagogico e dittatoriale ci fa perdere di vista gli intenti..
e trovarci un giorno su questo post...che morirà..
autoestinguendosi..per scelte coraggiose e sbagliate...e per avere creato danno e beffa ..
attenzione TUTTO subito e 100% e chisura totale..puo significare NULLA domani e 0,5% di elettorato
riflettiamo insieme...le sfide ci attendo cosi come i rischi. grazoe

ivano vailati 18.03.13 10:06| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Avere le mani pulite ma tenerle in tasca non serve a nulla. Il sistema lo si cambia lottando da dentro, non rimanendo ai margini per non sporcarsi. Mettetevi il cuore in pace, ci vogliono anni per cambiare le cose, chi pensava che i nostri eletti fossero dei maghi forse non ha ben compreso quello che è la mala-politica. Li abbiamo tutti contro lo sapete vero? quindi calma e un piccolo passo alla volta, pensate con la vostra testa e lasciate da parte tutte le ideologie del passato. Questo è il nostro anno zero, il punti di non ritorno di quel che resta del nostro paese, cambiare si può e si deve ma basta con tutte queste critiche assurde sulle votazioni del presidente Grasso, dopo tutto quello che ci hanno fatto state qui a criticare cosa? dei ragazzi che pensando a Schifani hanno avuto un canato di vomito? sveglia amici miei, scegliere di non votare non è una soluzione, ma una delega in bianco ad altri che decideranno per noi, ed io, elettore, questo non lo voglio più.
Abbiamo un lungo camino da percorrere, dobbiamo, tutti noi, cambiare il nostro modo di fare e di pensare la politica, tornare ad essere cittadini militanti del nostro paese con impegno e costanza, ragionando con la nostra testa e accettando il confronto con tutti.
In questo momento il movimento è sotto il tiro dei cannoni mediatici, giornali e tv si sono scatenati nel tentativo di demonizzare il movimento e i suoi capi, non li sentite ridere? non sentite i loro commenti ironici? giornalisti prezzolati sono in azione, vogliono destabilizzare, allontanare, installare dubbi e ripensamenti, le persone sono volubili e loro sanno come manipolare le coscienze. La nostra guerra per il cambiamento è appena iniziata, ci saranno altri momenti di sconforto, tutti noi vorremmo che le cose cambiassero in fretta ma non funziona così, quindi calma.
Siate orgogliosi del vostro voto, quei ragazzi eletti sono giovani e inesperti ma cresceranno, siate fieri del vostro coraggio, noi siamo cambiamento e speranza.

marco valeri 18.03.13 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Non è che vi dovete UNIRE a quelli che avete combattuto nel modo con cui hanno fatto tutti i politici sinora. Dovete trovare un sistema tale che dimostri alla gente sempre che siete una NOVITA' ma al contempo avere il DOVERE di portare qualcosa (attraverso il parlamento) che soddisfi le richieste di quelli che vi hanno votato e che sta nel vostro programma. Sta a voi e sopratutto ai vostri leaders trovare un sistema per evitare un altro voto a breve scadenza. Se ciò avvenisse per vostra responsabilità e solo per soddisfare la vostra sete di aumento dei consensi (non certamente sicura al 100 %) in una prossima tornata elettorale avreste agito nella maniera delle VECCHIA POLITICA. Non si può pretendere di poter cambiare tutto in poco tempo ma occorre avere la strategia e la capacità di costruire step by step. Passare dalla "barricata" alla "prima linea", cosa molto più ardua da sostenere rispetto alla prima chance.

salvatore tesoro, terni Commentatore certificato 18.03.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
Càndidati a Presidente della Repubblica! Questo è l’unico modo per poter smantellare i miliardi di sprechi che già avvengono in quei palazzi del Colle.
La Presidenza della Repubblica al M5S è ‘conditio sine qua non’ per il futuro di questo Paese e del M5S!!! Fai di tutto per ottenere il Colle. Poi, subito anche l'eliminazione di tutti gli altri sprechi.
Occorre ignorare completamente il PDL e costringere il PD a votare l'eliminazione del finanziamento pubblico ai partiti!!! Queste due ultime cose saranno determinanti per il Paese e per il M5S a cui le prossime elezioni garantiranno il successo. Comunque, tutte le votazioni che avvengono in Parlamento e in Senato dovranno essere pubbliche perché il Popolo e i Cittadini devono sapere cosa votano i suoi rappresentanti e valutarli per le prossime elezioni (semplice! I parlamentari devono votare pubblicamente non in segreto! E così si bypassa anche l’art. 67 della Cost.).
Tutta la mia fiducia al M5S.
Ciao

Nicola P., Corsico Commentatore certificato 18.03.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Con Beppe a oltranza, i cosiddetti traditori, come molti scrivono, dovevano
uscire prima allo scoperto, nell'eventualità di un ritorno del pdl al
senato avrebbero dovuto evidenziare la possibilità di un voto per un
candidato del pd-l, non necessariamente una loro prima scelta, come lo è
Grasso, tra i papabili del pd. La strada in salita e tortuosa nonché
accidentata, riserverà altre sorprese, adesso le prossime cariche da
eleggere avranno, si spera una più alta visibilità all'interno del M5s. I
nostri senatori e deputati dovranno essere intransigenti e trasparenti.
Solo Beppe con i suoi interventi, è rappresentante di chi non vuole che il
movimento e il suo statuto siano surclassati. Se cominciamo ad allontanarci dallo statuto ci sarà una divisione ed è inutile additare Grillo come dittatore, quando si comporta come inflessibile timoniere. Intransigente!

Federico Cecchi 18.03.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Conformista:
"Chi si conforma ad una determinata dottrina politica o religiosa; per estensione, e con valore più o meno spregiativo, chi si adatta facilmente alle opinioni o agli usi prevalenti".

Conformità:
"Risultato dell'adattamento individuale alla cultura del gruppo per cui il singolo si adegua e accetta nel concreto sia le mete culturali e i fini condivisi nel gruppo, sia i mezzi istituzionalizzati e ufficialmente sanciti per conseguirli.

Franco De Santis, Arezzo Commentatore certificato 18.03.13 09:49| 
 |
Rispondi al commento

se tu raccogli le firme io mi sono fatto un mazzo per anni per propagandare le idee del movimento senza essere iscritto ufficialmente ma con l'esperienza di chi ha fatto politica da giovane per 25 anni mantenendo tutte le promesse fatte agli elettori TRATTANDO CON GLIA ALTRI PARTITI vi manca l'esperienza e sopratutto non accettate consigli...in qualsiasi tribù anche virtuale ci vuole ripetto per chi le esperienze le ha già vissute e pagate anche a caro prezzo la lega aveva il40% al nord ora lo zero è scomparso

Ettore M., Arcore Commentatore certificato 18.03.13 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SENSIBILITA' E INSENSIBILITA' SPIRITUALE

Quella mamma ha espresso i suoi sentimenti non solo perchè condivide l'idea 5s, ma soprattutto perchè i militanti del banchetto si sono approcciati in modo gentile e accogliente e ha visto che lo facevano con tutti. Insomma si è ritrovata fra persone educate e sensibili.

Stamattina leggo su Blitzquotidiano:
"M5s, Gessica Rostellato nega saluto a Bindi e se ne vanta su Fb. Web: “Cafona”"

http://www.blitzquotidiano.it/foto-notizie/m5s-gessica-rostellato-nega-saluto-rosy-bindi-se-ne-vanta-su-facebook-web-cafona-1505999/comment-page-1/#comment-277719

Mi è venuto spontaneo un commento da scrivere su Blitz e che qui riporto e che forse avrei fatto meglio a non scrivere:

Salutare è cortesia, rispondere è dovere, chiunque esso sia.
Il mio commento istintivo, essendo calabrese, appena letto il vostro titolo è stato “tamarra”

Tempo addietro, parlando con una dirigente di un grande supermercato, è venuto fuori che l’educazione non si valuta abbastanza nella selezione, e ciò è un handicap per chi è a contatto col pubblico. Se è vero che una commessa ineducata fa danni al supermercato allontanando la clientela, figuriamoci che danni fa un deputato.
Solo in alcuni incontri pubblici bisogna prendere distanze visibili da alcuni, ma per evitare di farsi fotografare con delinquenti conclamati e accertati.

N.B.: non voglio danneggiare il Movimento con questo mio post, ma sollevare il problema di come rapportarsi con il prossimo, visto che per giudicare una persona si deve osservare come quest'ultima si comporta con gli altri, non come si comporta con noi, per cui, dopo che eventuali moderatori mi hanno letto e segnalato il problema, non mi arrabbierò se il post sarà cancellato, anche perché i panni sporchi si lavano a casa.
Saluti.

Francesco F., Cosenza Commentatore certificato 18.03.13 09:47| 
 |
Rispondi al commento

...io imprenditore, i miei figli, le loro mogli tot: due ditte cinque lauree tre nipoti abbaimo votato per il mov. 5 stelle che votiamo da tempo come dimostra una intervista rilasciata dal sottoscritto quando il Mov. aveva lo 0,005, questa che abbiamo che vi abbiamo offerta è una occasione irripetibile non c'è bisogno di pastrocchi e accordi ma solo di un governo di alto profilo Mov. 5 stelle Bersani (che se lo merita) non PD-5stelle ok? il mio timore condiviso da tutta la mia famigla e dai miei dipendenti è che ci state facendo fare la figura dei coglioni e sarebbe la prima volta nella mia lunga vita oramia ho 67 anni ettore Molteni su FB

Ettore M., Arcore Commentatore certificato 18.03.13 09:42| 
 |
Rispondi al commento

MA ANCORA NON L'AVETE CAPITO, CHE CON L'OPERAZIONE "ULISSE" (OPERAZIONE NON CONVENZIONALE) (OVVERO NON ESISTE NESSUNA TRACCIA) IDEATA DAL VERTICE DELLA DIREZIONE POLITICA DEI -COMUNISTI DS - E CONDOTTA IN SEGRETO DALLA PREDIDENZA DEL "COPASIR"SONO STATI INFILTRATI NEL M5S 12 DEPUTATI E 6 SENATORI APPARTENENTI E LEALI AI DS???? MA QUANTO COGLIONI SIETE???? ALCUNI LI HANNO ARRUOLATI DA ORGANI DI STATO. SIETE DEI BEI FESSACCHIOTTI!

FRA DIAVOLO 18.03.13 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Io, ho votato il Mv5 stelle perché ho creduto in una possibilità di cambiamento e di soluzione di problemi veramente importanti per gli italiani. Adesso, credo, che con la presa di posizione di Grillo stiamo vanificando il voto popolare. Stare a guardare non è la soluzione ideale adesso è necessario fare senza avere timore di sporcarsi. Solo dall'interno si possono scardinare le vecchie regole e se è vero che in questo movimento uno vale uno non potete non tener conto di tutti quelli che vi chiedono di mettere concretezza alle tante parole e promesse. Adesso servono i fatti e i fatti dicono che dobbiamo governare con le regole della Costituzione. Se il movimento si limiterà solo ad un ostruzionismo inutile si scioglierà come neve al sole. Ora è non domani dovete dare risposte a tutti quelli che vi hanno votato. Non ci sono traditori io appoggio chi ha votato e tutti quelli che decideranno di mettere in atto azioni di governo per dare a tutti noi le risposte che ci aspettiamo. Con i risultati possiamo crescere stando alla finestra vedremo solo lo sfascio di quello che di bello si è realizzato. LA PAROLA AI CITTADINI. NOI DOBBIAMO ESSERE ARTEFICI DEL NOSTRI DESTINO. LAVORO, EQUITÀ SOCIALE E SVILUPPO NON DEVONO ESSERE SOLO CHIACCHIERE. IMO EX PECTORE

Ruggiero Riefolo 18.03.13 09:39| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Ora si rischia di fare il gioco dei politicanti di vecchio corso, lasciamo perdere cio' che e successo pensiamo ai fatti concreti ed al programma che molti elettori come me con il voto hanno sottoscritto e approvato i giochini di palazzo lasciamoli ad altri. E una grande occasione nn lasciamola cadere, ricordiamoci che tra le tante cose a luglio aumenta l'iva che mettera' ulteriormente in difficolta' la gente.

franco loreti 18.03.13 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento come entità politica non esiste.
Alle prossime elezioni torneranno a votare in massa destra e sinistra.
Con molti non-votanti per niente.
Un ex-elettore (liberi di non crederci se vi fa comodo ).

Roberto R. 18.03.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento

A Federico B che va a correggere la grammatica agli altri.
Invece "sè stessi " si scrive proprio con l'accento.
Leggiti il dizionario prima di fare il saputello.

Giovanni B 18.03.13 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Quasi commovente...Libro cuore

michele . Commentatore certificato 18.03.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Bellissima parabola sembra un discorso di Gesù. Io stò aspettando di sapere come si fà a partecipare attivamente, di storie ne ho sentite un'infintà da quando sono iscritto. Ci volete dire che fine a fatto la Democrazia diretta e come si fa a trovare i siti dove ci sono le idee, i consigli, e quali di questi si stanno portando avanti? Che fine ha fatto la trasparenza di cui Grillo si riempie tanto la bocca??

walter giusti (gaggionato), bologna Commentatore certificato 18.03.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Giusto, questo è lo spirito del voto che vi è stato dato!! Ricordatelo e ricordatevi soprattutto che se avessimo voluto votare PD o PDL lo avremmo fatto, abbiamo votato M5S perchè non volevamo sostenere altri!!
Quindi chi, arrivato in Parlamento, sostiene qualcun altro è un traditore!!!
Vogliamo che vinciate anche le prossime elezioni, non deludete i vostri elettori!!

silvia m., padova Commentatore certificato 18.03.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Povero Beppe Grillo, che brutta fine..

Personalmente ho vissuto momenti esaltanti di impegno collettivo
Gli Inti Illimani durante e dopo la tragedia del Cile, Dario Fo nella stagione travolgente della satira politica, e dopo certamente Beppe Grillo sempre con la satira ed i teatri e le piazze pieni di folla, ed anche
Roberto Benigni. Momenti entusiasmanti di lotta ed impegno politico, a difesa dei valori della sinistra, la solidarietà, la libertà, la partecipazione (ciao Gaber..). Il popolo unito per battere i reazionari, la coservazione, la destra.
Che tristezza oggi sentire dire che sono tutti uguali , e questo tutti sappiamo che NON E’ VERO, e adesso sentire da Grillo che il peggior nemico è la sinistra e vedere nel suo blog interventi da curva di stadio, razzismo, becero qualunquismo,..insomma troppa rumenta. Sul blog o su FB si sembra che sia tutto uguale, che tutto vada bene . Intanto ogni intervento porta enorme guadagno all’impresa Casaleggio e G.

Adesso minacci senatori che hanno votato secondo coscienza di espulsione ! Prendi nuovamente coraggio..fai dimettere chi ti scrive ora il copione, prova tu a “mentire” ai tuoi impresari.

Povero Beppe che brutta fine..

ettore zottarelli, genova Commentatore certificato 18.03.13 09:05| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rispondo al mio quasi compaesano catanzarese.. LE PALLE PIENE LE ABBIAMO NOI DI GENTE COME TE CHE VIVENDO IN UNA TERRA RIDOTTA AD UNA FOGNA, MANGIATA E DETURPATA QUOTIDIANAMENTE da politicanti e mafiosi non fanno altro che criticare chi cerca con le sue possibilita' di aiutare, di dare il suo contributo mettendoci la faccia.. Prima di dire cazzate pensa.. E se l'Italia ancora non puo' rinascere e' grazie a quelli che come te vanno ancora appresso a politicanti e non politici.. Perché e' di questo che si tratta: gente che vorrebbe fare politica.. Ma fa solo I cazzi suoi..
M5S non mollate correggete subito l'errore di quei pagliacci senatori che hanno tradito e gettato fango sul monlvimento.. Eliminate subito le mele marce..o marciremo tutti!
Fregatevene dei commento dei finti grillini che dicono di allearvi.. Sono amici di gargamella

Luca p 18.03.13 09:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe, sono profondamente incazzato! ho dato il voto al movimento e cosa ho ottenuto??? che il mio voto è andato al PD !!!! ma non si doveva votare scheda bianca anche al senato? noi italiani che vi abbiamo votato vogliamo la testa dei 10 traditori!!! devono essere espulsi immediatamente e i loro nomi con le foto devono essere pubblicati sul sito! che tutti possano vedere le faccie dei traditori!!! hanno distrutto un sogno, hanno tradito la fiducia che vi abbiamo dato! MAI PIù voterò per il movimento 5 stelle!....siete tutti uguali! tante parole poi quando bisogna assegnare le poltrone.........

addio per sempre!

paolo malesi 18.03.13 09:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mai avuto tanto entusiasmo nel sostenere il movimento 5 stelle, mi sono battuto con bersaniani, berlusconiani soprattutto,perché credevo che in Italia una cultura o meglio una mentalità stesse cambiando ... Invece? La verità sta che non possiamo negare che a CHIUNQUE PIACE ESSERE " PAGATO" nel senso corteggiato politicamente ....che dire? Una delusione inaudita ...sentire inoltre ieri sera alle iene un esponente del M5S che non sa che cos'è la BCE e chi fosse Draghi... Grillo ci sono tanti ragazzi laureati e non che conoscono la politica da Giolitti ad oggi... È qui questi si svendono perché? Perché hanno una cosa in comune agli altri: l' IGNORANZA.

Giuseppe cicirelli 18.03.13 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Un ringraziamento ed un mio sostegno personale a tutti i senatori siciliani e non, che hanno votato per Grasso. Il paese in questo difficile momento ha bisogno di scelte coraggiose e giuste indipendentemente da chi le propone e non di continui NO.

Ivo Re 18.03.13 08:50| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma veramente si pensava di cambiare tutto in una notte? Ho votato Grillo perché stravolgesse il sistema intrecciato, messo su in qualche decennio buono e passato di mano in mano, ai diversi politichesi, i cui volti hanno riempito i giornali e le tv. Il cambiamento deve essere radicale, di mentalità e poi soprattutto, che ognuno si metta la mano alla coscienza e a analizzi le proprie azioni. Presa di responsabilità civile, questo e' un atto da fare, e non come tanti giudici già a puntare il dito. Se avete dato fiducia con un segno su M5S, date fiducia nei vostri cuori, sta già accadendo qualcosa. Grillo io sono con te, portiamo ste idee fino alla fine.....

Leonardo Vitale 18.03.13 08:50| 
 |
Rispondi al commento

In questo post ci sono un po' di balle... a dire il vero VI SIETE GIA' UNITI A QUELLI CHE COMBATTETE...AVETE VOTATO IL LORO...E ORA ANCHE IL VOSTRO..PRESIDENTE DEL SENATO. Per favore non fate propaganda in stile casta...ne abbiamo ormai le palle piene delle vostre contraddizioni...

Carlo M., Catanzaro Commentatore certificato 18.03.13 08:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..PER EVITARE CHE POSSA NASCERE IL SOSPETTO CHE QUALCUNO ALL'INTERNO DEL M5S POSSA TRARRE VANTAGGIO ECONOMICO DALLE POSIZIONI PRESE DAL MOVIMENTO STESSO, INVITO I VERTICI E GLI ESPONENTI DI RILIEVO A FARE UNA OPERAZIONE DI TRASPARENZA RENDENDO PUBBLICI I PATRIMONI MOBILI E IMMOBILI, E DI AGGIORNARNE LA SITUAZIONE TRIMESTRALMENTE.

Guido R. Commentatore certificato 18.03.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vacciani DIMETTITI!!

Francesco L. Commentatore certificato 18.03.13 08:22| 
 |
Rispondi al commento

CARO AMICO MIO,SEI UN ATTIVISTA E PER GIUNTA SOGNATORE,IL FUTURO NON SOLO DEI NS.FIGLI MA IL NOSTRO ABBIAMO CERCATO DI CAMBIARE CON UN MOVIMENTO DI MASSA CHE NON HA EGUALI IN EUROPA:
MA CARO ATTIVISTA,COSA PENSI DOPO CHE I NS SIG.NRI SENATORI HANNO VOTATO PER UN GRASSO QUALSIASI; IL NS.GRILLO CHE CI HA INFIAMMATO NELLE PIAZZE VENIRE CONTESTATO SUL BLOG IN MANIERA V E R G O G N O S A;MI SA CHE UN PO DI SCHIFO LO PROVI ANCHE TU CHE ANCHE TU TORNERAI A PENSARE CHE IN FONDO QUESTA E'L'ITALIA

gianni sebastiani 18.03.13 08:12| 
 |
Rispondi al commento

A quegli illusi che credono che in Iralia cambierà mai qualcosa: ARRENDETEVI SIETE CIRCONDATI!
Però per qualche giorno ci ho creduto anch'io ... e ti ho votato Beppe.
Ma ora penso, te lo dico con grande affetto e stima, il più grande illuso e ingenuo sei tu!
Rimarremo sempre un italietta di traditori, voltagabbana, opportunisti e vigliacchi.
Gente per cui impegni presi e parola data non hanno valore.
Lo dice la storia!
La natura italiana non la cambierai neanche tu!
Ps: mi diverte leggere come molti qui giustificano chi non ha rispettato i regolamenti programmatici sottoscritti prima delle elezioni e chiaramente ancora leggibili nel programma M5S. Al solito: contratti, accordi, .... Tutto carta straccia in Italia!

Francesco B 18.03.13 08:04| 
 |
Rispondi al commento

questo è l'ultimo post circa i senatori siciliani..capisco che eran spaventati e inorriditi dalla possibilità che Schifani fosse rieletto al SENATO. DEl resto anche Crimi ha spiegato che l'obiettivo imprescindibile dei 5 stelle era che appunto Schifani non fosse rieletto.
Grillo, non cancellare MAI i post, a parte quelli offensivi ecc, come scritto nelle regole del blog, danneggi il movimento e te stesso cancellando, è chiaro, scusa la banalità.
Il cambiamento è in atto, Papa Francesco cavalca pure lui l'onda, Grasso è un surfista, io ho molta speranza..col nome che mi han datto , che vuol dire in russo "speranza", me lo concedo.
Buona legislatura e che duri, altro che elezioni a giugno, Grillo pessimista.ma probabilmente provoca per aver le nostre reazioni, è una tecnica intelligente che conosco....

Nadia Z. Commentatore certificato 18.03.13 08:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che bello questo articoletto..infatti, non vanno deluse le aspettative degli italiani..anche io ho votato 5 stelle, per vedere un paese risanato, più giusto, non tanto perchè i 5 stelle abbiano la maggioranza del 100 % o cose simili....pensiamo al presente, a partecipare al dibattito sulla legge che Bersani propone e vuole sul finanziamento ai partiti..che deve essere fortemente ridotto..perchè i partiti si intrufolano nelle nomine in sanità, banche, televisioni, rendono l'informazione parziale, pilotata come è in buona parte adesso. Devon stare fuori da queste cose, fanno guai, perchè spesso ci son dei VERI INCOMPETENTI a decidere per gli ospedali, in ambiti delicati e vitali come la sanità. Pensate ad un beghino falso come Formigoni che continua a dire "La sanità è nostra!" e intanto prende soldi puibblici per le cliniche private lombarde, mentre gli ospedali pubblici si vedono tagliati i fondi finanziari.
I 5 stelle devono farsi sentire su QUESTE LEGGI, devono dare un grande e sano contributo su queste cose.
E poi proporre un loro candidato per la Presidenza della Repubblica, che mi auguro non sia un politico di lungo corso, uno dei soliti..pazienza un Rodotà che è piuttosto indipendente, ma mi auguro che la scelta del Presidente sia all'altezza di quella di Boldrini e Grasso nelle Camere..saran foglie di fico, ma belle foglie di fico, tutto fa per avere una immagine e una sostanza più seria e dignitosa.
I 5 stelle son lì per lottare, su tante cose. Spero che Bersani, oltre alla legge sui finanziamenti ai partiti, rinunci anche ai suoi rimborsi elettorali e come ha proposto RENZI, vengano usati per questioni immobiliari per gente che ha urgenti necessità di una casa!!
anche su questo verrano giudicati, alle prossime elezioni, non a giugno!!!
i 5 stelle sono un grande pungolo, il PD si rinnoverà grazie a loro..
ma soprattutto l'Italia si deve rigenerare, grazie 5 stelle, grazie politica sana, come dice Laura BOldrini.
No alla gogna per i senatori siciliani.

Nadia Z. Commentatore certificato 18.03.13 07:51| 
 |
Rispondi al commento

E io che non ho votato Fratelli d'Italia per avere qualcosa di diverso e unico!
Accidenti a me!
Per avere un partito che appoggia il PD meglio un partito che appoggia Berlusconi.
Grande amarezza.

Ulisse C 18.03.13 07:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Anselmo ,il tuo e'un giudizio molto forte,che manca di rispetto.tutti abbiamo votato per un cambiamento,quindi a chi abbiamo dato la fiducia chiediamo questo....vogliamo D'Alema e i suoi amici?
E' urgente il governo,altrimenti rischiamo di fare il tonfo. È questo Grillo non lo deve permettere. Quella mamma a sua figlia ha detto che stava votando per lei e anche il spero che i miei figli abbiano fiducia in quel che abbiamo scelto. Almeno questa volta!!!!

Pallina 18.03.13 07:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

leggendo il blog ci si commuove.
è una immagine bellissima ma comunque bisogna votare, combattere e sperare, per un futuro più prossimo che quello dei nostri figli che cresceranno.

fabio i., milano Commentatore certificato 18.03.13 06:45| 
 |
Rispondi al commento

ho votato 5s e finora non ho visto un cazzo
l unica speranza per mangiare é la comunità di sant egidio
caro grillo in italia esiste gente che il governo li ha ridotti
a vivere da barboni!
MONTI DEVI SPARIRE DALL ITALIA

claudio t., chupaclatir@gmail.com Commentatore certificato 18.03.13 06:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A mio modesto parere, la libertà di coscienza dei Senatori dovrebbe essere un requisito richiesto. Detto questo, Beppe Grillo è il Genio Benedetto che sta cambiando l'Italia rimettendola in mano a cittadini che inneggiano all'onestà e all'ambientalismo. Ad ogni costo.

Grazie Beppe

rorò c., confine Commentatore certificato 18.03.13 05:23| 
 |
Rispondi al commento

VORREI CHE A BEPPE GRILLO FOSSE RECAPITATO QUESTO MIO CONSIGLIO DI FRATELLO (ho più o meno la sua stessa età).
Sono un convinto elettore del M5S e mi identifico in toto con il pensiero di Beppe Grillo e sono anche più incazzato di lui verso il sistema dei Partiti, che vanno sicuramente aboliti, covi di delinquenti che fino ad ieri hanno occupato le Nostre Istituzioni Repubblicane, e verso tutti gli Apparati dei Partiti collusi, in testa il PD la cui principale colpa è quella di aver consentito la nascita del PdL . Ma oggi ci siete Voi e grazie a Beppe ci sono i cittadini comuni dentro il Palazzo. NON SPRECHIAMO QUESTA MIRACOLOSA OCCASIONE ti prego. Non cadere nel loro giuoco. I tuoi detrattori sono tutti alla finestra, come iene, pronti ad evidenziare le vostre spaccature interne per potervi addentare a morte. MI RIFERISCO ALLE ELEZIONI DEL PRESIDENTE DEL SENATO. Favorendo l'elezione di Grasso NON SI E' DATO LA STAMPELLA A NESSUNO, SEMMAI SI E' IMPEDITO LA RIMONTA DI UN INDEGNO RAPPRESENTANTE PdL e uno stop ai sempre sporchi interessi di Berolusconi. E QUESTO TI PARE POCO, COME PRIMO GIORNO? INOLTRE IL M5S HA GIA' FATTO CAMBIARE ROTTA a Bersani. Tu pensi che senza il M5S Bersani avrebbe proposto Boldrini e Grasso? o piuttosto avrebbe continuato l'inciucio distribuendo a Monti e Berlusconi le varie poltrone? NON ASCOLTARE LE SOLITE SIRENE CHE PROFETIZZANO TU POSSA PERDERE I CONSENSI DEGLI ELETTORI SE NON TI MANTIENI FEDELE A TE STESSO. NON SIAMO COSI’ FESSI COME LORO CI VORREBBERO. TI CHIEDONO DI ESSERE RIGIDO PERCHE’ SANNO CHE LA CANNA RIGIDA SI SPEZZEREBBE SOTTO IL VENTO DEI LORO MALEODORANTI OLEZZI. Ma tu, caro Beppe, non li ascoltare. Piegati pure e lascia passare il loro fetore. Noi sappiamo che sarai sempre la canna su cui fare sventolare la nostra libertà.

cosimo strano 18.03.13 02:02| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao ragazzi bella porcheria hanno combinato,ma cosa gli è passato per la mente ai quei 12 imbecilli.VANNO ELIMINATI o la gente e non poca cambia partito.mi fate piangere cazzo ci credevo nel m5s vedevo la soluzione ai tanti problemi che abbiamo e non sono pochi, ma con l'unità del gruppo si sarebbero riusciti a superare.CIAO BEPPE CREDO in te, cerca di fargli capire bene la cazzata e il danno che hanno fatto al movimento sti stronzi

nardino ., bolzano Commentatore certificato 18.03.13 01:41| 
 |
Rispondi al commento

La stessa mia motivazione. Noi stiamo amministrando il futuro dei nostri figli. A quale politico affideresti i toi figli per una notte?

Marco f 18.03.13 00:56| 
 |
Rispondi al commento

sarà triste per quella madre sentirsi dire dalla bambina,mamma ti sei sbagliata.a che punto siamo arrivati?volete tutti diventare capocomico?

franco vaccari (), modena Commentatore certificato 18.03.13 00:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo sono molto dispiaciuta della reazione che hai avuto nei confronti dei "traditori" al senato cosi' come li hai definiti.
Ritengo, a mio modesto parere, che trovandosi inaspettatamente in uno "stato di necessita" i "traditori" abbiano usato un grande buon senso ed una capacita' di scelta in situazioni difficili non indifferente. Cosa preferivi facessero? Non tradire lo Statuto grillino e lasciare nuovamente il Senato a Schifani o in quel preciso momento fare la scelta piu' giusta per gli italiani? Maria

Maria costa 18.03.13 00:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe io ti ho dato la mia fiducia e continuerò a credere nelle vostre buone finalità.sono un cittadino calabrese e qui giù se ne vedono delle belle(si fa per dire).l'unica cosa che voglio dirti e' di non abbatterti mai, priprio come faccio io che a 26 anni sono disoccupato e con una famiglia a redditi 0,l'unica cosa che mi preoccupa e la corruzione e l'ignoranza che abbiamo attorno ogni giorno dal pubblico al privato perche' l'italiani sono un popolo senza fegato preferiscono andare dal papa a piangere e non a scendere in piazza e farsi sentire.forza m5s

Andrea sacco 18.03.13 00:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi non appoggiate mai il pd!!!!! non fatevi comprare

Un cittadino 18.03.13 00:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è sbagliatissimo, perchè non si vuole capire che il paese è in una condizione di emergenza, siamo al collasso economico e le riforme si possono fare solo dall'interno.
Aspettare di avere la maggioranza assoluta con questa legge elettorale è solo un'utopia, il,rischio è molto più grosso, tra 2/4/6 mesi quando ci saranno altre elezioni si potrebbe verificare lo stesso risultato, o peggio con il PDL che ottiene una maggioranza.
Bisogna agire
Te lo dice uno che non è mai stato iscritto a nessun partito e che segue Grillo da 20anni.

Stefano Cuccu Commentatore certificato 18.03.13 00:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grandi ragazzi.. secondo me com il votare secondo coscienza è giusto..certo votare la fiducia al pd sarebbe un errore gravissimo.. Loro sono i corrsponsabili del disastro..si mettono una maschera ma sono sempre loro..non fatevi ingannare ragazzi!!

Richard 18.03.13 00:22| 
 |
Rispondi al commento

Chip ma tu capisci di politica???

Giancarlo M. 18.03.13 00:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON CI SONO CAZZI!...
Sono responsabili di tradimento e di incapacità di calcolo!... i loro voti erano superflui e... se fossero stati necessari... questo avrebbe dovuto essere stabilito a maggioranza... come da regolamento... al quale anch'essi dovevano attenersi!...
Se... infatti... il M5S avesse considerato reale la possibilità di una bocciatura di Grasso... avrebbe scelto forse anche all'unanimità di votare compatti per Grasso!...
Il loro comportamento di disobbidienza oltre che una violazione rapppresenta una conseguenza intollerabile ovvero la spaccatura del fronte di opposizione al pd e lo svilimento della corretteza a favore di scatti personali minoritari... anche se sentimentalmente giustificabili!...
Aggiungo solo che... se per accidente Grasso non fosse stato eletto... la *colpa* sarebbe ricaduta solo su chi avesse votato per l'avversario!... è ovvio che per il M5S l'uno è meglio dell'altro... ma la posta in palio è l'attuazione del proprio programma e non l'elezione di una persona spartitraffico!... e questa attuazione è realizzabile solo se il M5S è una forza compatta!... questa non è strategia astrusa o d'alemiana... è solo un minimo di buon senso poilitico!...
L'aritmetica non è acqua! .-|||


Leggendo i commenti dei giorni scorsi su questo blog ero rimasto piacevolmente colpito dall'intelligenza e dalla preparazione delle persone che li lasciavano. Era evidente la presenza di gente istruita e intelligente che analizzava una situazione politica critica facendo poi le proprie considerazioni pro o contro eventuali appoggi al PD sui punti presenti anche nel programma del M5S. Oggi leggo invece molti commenti deliranti e pieni di insulti, intrisi di volgarità e privi di qualsiasi analisi razionale di quanto accaduto. Mi chiedo se queste persone siano effettivamente degli elettori o simpatizzanti del M5S o semplicemente degli infiltrati con l'obiettivo di cavalcare l'incertezza del momento e screditare tutto il movimento. I problemi dell'Italia nn si risolvono con gli insulti!!! Se davvero si vuole cambiare il sistema bisogna farlo seguendo le regole approfittando dell'ottimo risultato raggiunto grazie anche ai delusi della politica dei grandi partiti. Non bisogna perdere l'occasione puntando su nuove elezioni che potrebbero riportare questi delusi all'ovile o tra gli astenuti. Non deludere chi ha creduto in un cambiamento che non viene fatto. Ripetere un risultato elettorale di questa portata è impossibile se si rimane in Parlamento a fare le statuine di cera....

Fabio Villani 18.03.13 00:05| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

(null)

Panfilo 17.03.13 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Se veramente Bersani avesse a cuore il funzionamento del Parlamento, avrebbe garantito al M5S ,come prima Forza politica alla Camera. la relativa Presidenza, senza per questo richiedere in cambio nulla.Invece è SEMPRE LA STESSA POLITICA DEL MERCANTEGGIAMENTO!!! Questo è il PD,è questo è il loro modo loro di intendere la Democrazia. Mai scendere a patti con questa politica del ricatto.Questo è un obbligo morale.
Cari concittadini parlamentari, questo non dovete dimenticarlo, poi il resto si può discutere , questo NO!!

antonio Graziano 17.03.13 23:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi prego, non la mettete sul patetico. Qui è in gioco veramente il futuro di quella bambina e il nostro. Cerchiamo di cogliere la saggezza nelle scelte da fare. Puntare alto significa anche saper cogliere dei risultati a tappe. Il tutto subito ci ha sempre visti perdenti. La forza che avete e abbiamo messo in campo è irreversibile se accompagnata da questa saggezza. Pensate ad un mondo dove gli altri non sono solo nemici e corrotti. Non erigete muri che non servono.
Salutoni
Antonio

antonio cadoni 17.03.13 23:35| 
 |
Rispondi al commento

Prendete nota voi 18 senatori che avete appoggiato Grasso.

Mauro F., Milano Commentatore certificato 17.03.13 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Cari attivisti
Sono mesi che discuto con amici e conoscenti sul buon fine del M5S,  mi trovo a difendere l'operato di Grillo con chi lo addita come un dittatore e gli attivisti che vengono considerati suoi adepti.
Sono iscritto al blog da quando esiste e nel M5S pure, perchè seguo Grillo da 20 anni e condivido pienamente le sue idee, anche se non ho partecipato attivamente al movimento a causa dei miei impegni di lavoro e di studio.
In questi giorni ho provato ad esprimere il mio parere sul blog, ed effettivamente devo dar ragione a chi dipinge questo come un luogo non certo democratico, perchè chi prova ad esprimersi contro la linea decisa da Grillo,  viene insultato o additato come elettore del PD o peggio del PDL.
Io penso che il M5S abbia la possibilità di cambiare le cose, ma lo può fare solamente dall'interno, se ci si ostina a mettersi di traverso su tutto si rischia che altre possibilità non ce ne siano.
Se si va ad elezioni con la stessa legge elettorale, si rischia che tra 3/4/6 mesi si verifichi lo stesso risultato, magari con il PDL che prende la maggioranza e questo sarebbe molto peggio.
Il paese è in una situazione economica al collasso e non ci si può permettere di perdere altro tempo, bisogna agire.
Non capisco la linea di Beppe, pensare che alle prossime elezioni il M5S prenda il 40/50% e possa fare le riforme necessarie mi sembra un azzardo, non siamo in grado di aspettare tanto, anche perché nel giro di 6/8 mesi chiuderanno  altre migliaia di imprese ed è possibile che si possano verificare altri suicidi.
Dare un appoggio esterno ad un governo misto tra tecnici indicati dal Mov. e altri del PD non deve essere considerato un inciucio, ma bensì un atto di responsabilità. 
Il governo in questo caso dipenderebbe totalmente dal M5S e sarebbe costretto a portare avanti molti dei punti presenti nel ns programma.

Se si tratta di prendere decisioni importanti come le elezioni di ieri, meglio Grasso di Schifani, com'è possibile che si rischi di far rielegg

Stefano Cuccu Commentatore certificato 17.03.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie david!!!parole sante!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 17.03.13 23:14| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente!

[Mt(4,17):- Da allora Gesù cominciò a predicare e a dire:" Convertitevi, perché il regno dei cieli è vicino."
Mt(4,19):- E disse loro:" Seguitemi, vi farò pescatori di uomini."]

Gino D., Empoli Commentatore certificato 17.03.13 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Avanti sempre .... Non mollate , il futuro dei nostri figli è solo questione di coerenza sulle nostre scelte.

Giuseppe Marras 17.03.13 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Sono un elettore M5S. Esprimo la mia solidarietà ai cittadini-eletti che hanno sostenuto la candidatura di Grasso. A mio parere anche quella di Boldrini era da sostenere: è una persona straordinaria. Non si era detto: "Se ci sono delle buone proposte le sosterremo!"? Quali migliori di queste? Erano meglio Franceschini, Finocchiaro o l'orrendo Schifani? E' giusto voler cambiare tutto, ma in attesa di avere il 51% prendiamo ciò che possiamo realisticamente ottenere adesso, che è già molto: pensate a quanto è già cambiata l'agenda degli altri partiti, affannati come sono a rincorrere il M5S. Bene, non abbassiamo la guardia e pretendiamo di più, ma non commettiamo l'errore che per volere troppo poi rimaniamo con un pugno di mosche in mano. I cittadini che hanno avuto fiducia in voi non ve lo perdonerebbero.

Lino Pironato, Legnago Commentatore certificato 17.03.13 23:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ORA BASTA... I CITTADINI SENATORI CHE HANNO VOTATO per Piero Grasso e in coscienza voteranno tutte le proposte serie e UTILI per il NOSTRO Paese hanno il mio ringraziamento...
LI SCONGIURO DI NON DIMETTERSI ASSOLUUUTAAAMENTE...
E DI CONTINUARE A DIFENDERE FINALMENTE CHI COME ME VUOLE PERSONE SERIE E DI SPECCHIATA MORALITA' ALLA GUIDA DELLE ISTITUZIONI...
GRAZIE ANCORA E CONTINUATE CON FORZA IN QUESTA MANIERA... VI VOGLIO BENE..
e voglio bene anche a Beppe Grillo, se rimane democratico, che sta permettendo con il Mov. 5 stelle e tutti noi questo STRAORDINARIO CAMBIAMENTO.. anche COSTRINGENDO CHI NON LO AVREBBE MAI VOLUTO FARE A CAMBIARE
FORZA FORZA AVANTI COSì E GRAZIE

massy bachi (mondolaico), Viareggio Commentatore certificato 17.03.13 23:02| 
 |
Rispondi al commento

oggi ho fatto una full immersion nel Bolg..tanto per capire..
davvero per CAPIRE! come funziona un movimento che si agita sul web, che pensa scrive aspira crede o nega, accetta proclama e respinge con probabilissima sincerità
il risultato è sconsolante
non guardo la tv, leggo poco i giornali..perfino il Fatto (l'unico, insieme al Manifesto, che entra in casa)..non amo le voci di regime
MA..
tutte quelle voci che ho letto e ascoltato, i Protagonisti, che probabilità hanno di uscire dalla loro "riserva"? idee sperse e sparse nel gran mare/oceano informatico .. migliaia di opinioni aspirazioni dedideri proteste, non importa quanto condivisibili: Assoli..che non so chi ascolta..se mai
dubito del grande Senso, inteso come udito, in SENSO lato
Qui esiste UNA voce , accompagnata da un immenso coro dissonante, più forte del direttore d'orchestra, ma cacofonica qundi incomprensibile e non condensabile
Ho l'impressione che il Direttore ami piuttosto la Nona di Beehtoven..
ma a me la Nona non piace..

Rosa Biagi, Bologna Commentatore certificato 17.03.13 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Che scena da libro cuore, si quello di De Amicis, ti chiami Garrone? V F U C avete rotto siete patetici. Mi dispiace molto ma cazzate e non fatti, che voto sprecato il mio. Sveglia !!!

Stefano Elmi 17.03.13 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Spero vivamente che il M5S si responsabilizzi e cerchi di approfittare della situazione per cambiare veremente le cose in FRETTA, altrimenti faremo la fine della Grecia molto presto.
Attenzione a quelli che vogliono fracassare tutto, perchè sulla barca ci siamo tutti. Meglio accettare una prima trance di punti da realizzare con una scadenza ben precisa, piuttosto di andare ancora ad elezioni entro giugno. Il tal caso, per M5S sarebbe una perdita notevole di voti.

Alberto Diana Commentatore certificato 17.03.13 22:40| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo il dire é venuto il momento del fare e cosa si Fa ? si va di nuovo a votare,bene ,ma non credo che si possa raggiungere la maggioranza assoluta ,si dovrebbe sapere che la sinistra e abbastanza compatta nel suo voto .i suoi 6-8 milioni di voto li riceve sempre,e allora,ci si deve alleare con qualcuno,con Berlusconi?con chi diceva che tutto andava bene.Molte proposte mi trovano d`accordo . Un argomento che non ho trovato É IL RECUPERO DEI CAPITALI CHE SONO ALL`ESTERO-il nostro debito PUBBLICO- Si parla di 1800 Miliardi di euro.Queste sono cifre da giornali svizzeri.Mi piacerebbe sapere cosa si pensa del FEDERALISMO.Sono per i giovani- ho sempre avuto a che fare con loro. Tolgo il disturbo ,sempre pronto a dialogare con voi,ricordatevi- - grazie Carlo

carlo crippa 17.03.13 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra che più che per quella bambina i vostri sforzi siano orientati a realizzare il pazzo sogno del vostro leader...GOVERNARE SULLE MACERIE...
Ottimo il post ma inconsistente con i fatti...

MAX C., Milano Commentatore certificato 17.03.13 22:34| 
 |
Rispondi al commento

..."Infiltrati,nemici, traditori, bastardi"...!!!
Ma che cazzo sarebbe questa una setta???
No dico...tanto vale che ci si ritrovi tutti a Pontida e poi "chi la vusa pù sè la vacca le sùa"...
Ho dato la mia preferenza a questo movimento perchè ho visto negli occhi di chi la rappresenta una luce diversa, passione,onestà intellettuale ed un senso di civiltà che dovrebbe essere alla base del cambiamento tanto anelato...
E adesso che ci siamo finalmente e faticosamente affermati ci scanniamo perchè tredici eletti hanno impedito ad un mafioso di salire alla presidenza del senato...
Non esiste un solo pensiero,come non esiste un solo modo per raggiungere uno scopo, solo gli idioti ragionano per assoluti e solo un idiota può paragonare uno qualsiasi dei senatori votanti ad uno Scilipoti della situazione...
Così come spingere verso un governissimo
per ottenere una maggioranza assoluta alle prossime elezioni...questi toni e giochetti di potere sono tutto ciò che con il mio voto ho cercato di combattere negli ultimi cinque anni scegliendo M5S...e che continuerò a combattere NON votando più per voi alle prossime elezioni

Paolo De Santis 17.03.13 22:28| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è un buon inizio,chi ha votato il movimento,lo ha fatto perchè c'era un idea giusta.
Devono andare a casa,questo era uno dei punti essenziali,non riesco a credere come abbiano potuto votare Grasso quegli imbecilli.
Sarebbe opportuno porre subito un rimedio,o tutto lo sforzo fatto sarà stato vano.
Un calcio in culo ha chi ha votato contro il movimento ,e fuori dai coglioni,non hanno capito un cazzo a quanto pare.

Gianfranco B., milano Commentatore certificato 17.03.13 22:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe stato meglio che avesse vinto schifani almeno il sistema si autodistruggeva invece sti 4 deficienti hanno firmato la continuità del vecchio sistema. Votiamo sul veb e mandiamoli a casa almeno la colpa non ricade su grillo ma decide la gente.

Pasquale m. 17.03.13 22:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono da poc che scriu co nu vecchie commodor 64, ho dato lu voto a gril pecche' dice che vo da' i sold senza fatia', mo tengo 32 pecur e si e' cosi' mi vend tutto , poi dice no a le case in cement, allor mi va bun cosi io tengo 30 ettari di bosc cosi' posso vennde la legna per le case di legno come vo fa ' gril . ho dato lu vot a gril e cosi' mo duman mattin vado a caccia e dopo che riport a cas un po' di cacciaggion ma rivest e mi mett a spass senza fare nient tant gril ci da' adetto alla campagna elettorale 1000 neur a lu mese. ci vuleva proprio, mi sarebbe utile per cumpra' un po' di fieno pe li cunigli , tant li aiccide tutti !arrivederc !

nic. saturno 17.03.13 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Taglio sistematico dal 2013 di stipendi (e pensioni) di tutti i dipendenti degli enti pubblici e partecipati oltre i 45.000 € lordi, compresi parlamentari nazionali e regionali, professori universitari, dirigenti sedicenti tali di ogni ordine e grado, magistrati e politici di tutti gli enti (locali compresi, anzi per primi); restituzione immediata dell'indebito percepito dal 1945 al 2012 rispetto al tetto sopra indicato, indicizzato al valore monetario dell’epoca, sotto minaccia di confisca e in condizioni di divieto di espatrio; istituzione del reato di "parassitismo" sociale e della pena dei lavori forzati in sostituzione della reclusione per i sopra nominati postisi non in grado di provvedere alla restituzione con i beni propri e dei famigliari; cariche politiche onorarie per tutti i sindaci e gli assessori comunali (politica di servizio e di passione: non è un lavoro); funzioni pubbliche solo con concorso per esami (mai più nomine); nessun contributo pubblico o agevolazione ad enti e società pubbliche e private i cui dirigenti o consulenti percepiscano un reddito superiore a 45 mila euro lordi annui; soppressione delle regioni (3.000 soci in Friuli Venezia Giulia, come in Lombardia, per passare le carte e i contributi?). Questo solo per cominciare e per consentire di evitare la bancarotta dello Stato Italiano ed anzi di: ridurre l'IVA dal 21 al 10 % e dal 10 al 5%, abbattere l'IRPEF per le fasce di reddito medie e basse, eliminare i balzelli indiscriminati (tasse su studenti, pedaggi autostradali, accise carburanti, bolli) e rivedere il sistema pensionistico altrimenti destinato, come oggi configurato, a distribuire elemosine. Ed ancora. Abolizione del notariato medievale e costoso anzi castoso (in USA non esiste): c'è internet con modulistica per ogni contratto e ci sono delegati comunali per le autentiche di firme. Onorari agli avvocati solo in caso di vittoria nelle liti: vedrete come calano le cause.

giorgio brocchetto 17.03.13 22:15| 
 |
Rispondi al commento

Ah ecco uno dei traditori si chiama VACCIANO. Bene. Via dal movimento immediatamente. Merda che non sei altro! Hai tradito gli ideali di milioni di ragazzi... Hai distrutto un paese... Truffatore che non sei altro. VACCIANO TRUFFATORE! Peggio di pd e pdl insieme...Vacciano dimettiti! O pubblicizzate per favore il suo indirizzo di residenza.. Abbiamo tutto il diritto di prenderlo a sputi e monetine in testa... O no ? Io domani andro' al senato aspettando fuori con un sacchetto di monetine da 10cent. Appena vedo un eletto m5s giu' pioggia di monetine! Traditori infami!! Via subito i 12 infami o via tutti. Via loro o via tutti!!! ORA !

Gabriele tarantini 17.03.13 22:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domani lunedì 18 marzo vorrei che i 14 5S che hanno tradito le regole spiegassero perchè lo hanno fatto.......se lo hanno fatto in buona fede sono dei coglioni sprovveduti,ingenui perchè hanno dato modo ai VECCHI LEONI POLITICI,GIORNALISTI,TELEVISIONI di dire che siamo già spaccati tra noi......ma lo capite che l'unica arma che temeveno di noi fino ad ieri era la COERENZA e la COESIONE tra noi.....invece hanno avuto ragione loro e noi ci siamo fatti AUTOGOL. beppe ci vuole il BASTONE.

Michele Fusco 17.03.13 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo ha ragione. Chi ha votato Grasso e ' un traditore perché e' andato contro l regolamento del movimento e contro il voto degli elettori.
Hanno dimostrato con il voto a Grasso che esistono ancora le vecchie logiche: mancata coerenza e tradimento.
Mai con il passato dei partiti , il voto ha invece dato nuova linfa a Bersani......ecco le solite promesse futuristiche " il finanziamento ai partiti se ne parlerà a luglio....".
Forza Grillo dimostri ancora una volta la tua coerenza e che il potere, almeno a te, non ti ha conquistato.....

Flora rose 17.03.13 22:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Votare Piero Grasso non è un tradimento. Non capisco! Bisognava votare scheda bianca e nello stesso tempo sperare che Grasso ce la facesse comunque? Se avesse vinto Schifani, anche il M5S ne sarebbe stato responsabile. Se avesse vinto Schifani come l’avrebbero giustificato ai loro elettori? Avrebbero potuto dire “io non c’ero”?
Mi dispiace non si può andare in Parlamento e lavarsene le mani, anche Pilato ci ha provato e gli è andata male nel giudizio dei posteri.
Anche se credete di essere puri e assolti siete lo stesso coinvolti.
Il M5S ha già il grande merito di queste importanti scelte da parte del PD, senza il M5S ora avremmo avuto Franceschini e Finocchiaro e, con tutto il rispetto, non sarebbe stato la stessa cosa.
Chi di fronte alla scelta tra un onesto cittadino, che ha combattuto la mafia e la criminalità, e chi ha firmato il lodo Alfano ha votato scheda bianca deve darne una valida giustificazione anche ai posteri.

Caterina O., PORTO TORRES Commentatore certificato 17.03.13 22:04| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Evidentemente quella signora non era a conoscenza di quanto stava avvenendo al Senato.
Doveva dar retta alla bambina!

giovanni 17.03.13 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Dimissioni dei senatori che hanno trasgredito

Giovanna D. Commentatore certificato 17.03.13 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sto rigirando nel letto... Senza prender sonno... A pensare ai giorni ed energie, non vorrei dire persi, ma investiti nell'essere un attivista... Ho convinto forse decine di colleghi e amici a votare il mov. Ed eccoci qua. Bastano 2 giorni e gia' sento puzza di merda! Si MERDA... E, ne converrete tutti amici, che se una cosa inizia a puzzare fi merda non ti piace piu', la scanzi, la eviti... La allontani... Ai 12 senatori TRADITORI mi sento di inviare uno sputo in faccia cibernetico... Caro Grillo e caro Casaleggio, se non prenderete iniziative plateali e radicali nei confronti delle merde tra voi... Inizieranno a puzzar tutti. Attento le vs prossime mosse. Altrimenti votero' Berlusconi, almeno lui l'imu me la ridava... E sti cazzi se vi dimezzate lo stipendio. O cacciate le merde o vi cacciamo noi a calci in culo... Pensateci. La gravita' di questa azione e' inaudita... Mi sento peggio di un coglione... Preso per il culo da 12 ignoranti pezzi merda. Cacciateli subito! Infami! O li cacciate o ADDIO.

Gabriele tarantini 17.03.13 21:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Beppe ben detto,
ma i traditori che hanno votato Grasso vanno cacciati via e, se non hanno il coraggio di dire chi sono, allora a casa tutti e rimpiazzarli con gente nuova, non si può e non si deve scherzare altrimenti domani sarà ancora peggio.


Nessuno si dimetterà tra i senatori del M5S perchè il M5S non ha un leader tiranno come i media voglion far credere, Beppe Grillo è solo il megafono che si sacrifica e richiama su di se tutto il fango che i media sparano. Nel M5S ognuno è leader e ognuno è partito politico di se
stesso. Ogni cittadino col M5S può dire democraticamente ciò che pensa o propone, anche Beppe Grillo è un cittadino 5Stelle che dice quello che pensa e propone, i ns. eletti accettano critiche e proposizioni e se fattibili ne fanno uso. In questo momento delicato ci sono strategie in atto da tutti i partiti, lasciamo i ns. del M5S proseguire sulla strada intrapresa che ha già portato in 2 mesi cambiamenti che gli altri partiti non hanno fatto in 20anni.
Aspettare con pazienza, dignità e orgoglio di essere cittadini a 5 stelle.
Grazie a Beppe e a tutti i ns. eletti a 5 stelle.

vailati pisa 17.03.13 21:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe grillo , hai tanti buoni propositi ma dovevi prenderti le tue responsabilità e candidarti .

Luigi fortino 17.03.13 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Io mi sento felice ed orgoglioso di aver votato M5S. Voi dovete tenere duro, incuranti del fango che casca da tutte le parti. I sodomizzati non si rendono conto del cambiamento in atto, purtroppo dobbiamo avere tanta pazienza e fra un pò anche i sodomizzati si alzeranno anche loro in piedi e tornranno a saper vedere e saper ascoltare.

vailati pisa 17.03.13 21:49| 
 |
Rispondi al commento

salve a tutti alla prima uscita! la prima votazione dove si doveva dimostrare la coesione, la coerenza, la forza del M5S , già qualcuno si è fatto riconoscere come non coerente, coloro i quali useranno questo atteggiamento e avranno intenzione di usarlo anche nel futuro metteranno a repentaglio il movimento stesso e tutti coloro che in quel movimento hanno posto la fiducia. Se le decisioni sono prese INSIEME con la partecipazione di tutti e con l'onestà intellettuale allora il movimento avrà lunga vita ma se quei senatori e quei deputati neoeletti si faranno prendere da rimorsi ed altre preoccupazioni i partiti lo sgretoleranno arrivando finalmente al loro obiettivo. Francesca

francesca fransoni 17.03.13 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei porgere a voi una proposta in campo economico. Trattasi di questo. Dato che in campo internazionale BCE, EU e FMI propongono solamente ricette che uccidono le economie e le persone, io propongo di fare a tappeto una campagna mediatica per fare conoscere nomi, cognomi ed indirizzi dei galantuomini che per conto di questi tre enti a delinquere propongono queste ricette. In altre parole nomi ecognomi dei componemti la "troika". So che nessuno sarà mai disponibile a ciò però mediaticamente ci sarebbe un effetto colossale contro il sistema. D'altro canto

riccardo battaglia 17.03.13 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Grazie David.....non te la prendere con quelli che ti insulatano....bisogna capirli....con la disinformazione martellante dei TG e Giornali non li vedo colpevoli

Maurizio Trombetta 17.03.13 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Viva grasso!!!

Luca sere 17.03.13 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato M5S, ma dopo quello che è successo ieri mi sento preso per il culo. Chi ha votato Grassi
non ha rispettato il programma del M5S e ha sostenuto di fatto la Casta. E' una questione di principio e di rispetto nei confronti del mandato degli elettori che hanno creduto nello slogan "Mandiamoli Tutti a Casa". Ho letto che un sentatore M5S ha detto "Ho votato Grassi perchè è meglio di Schifani" Ma che ragionamento è questo?.... se questo è il motivo allora anche Bersani e meglio di Berlusconi! Mi avete proprio deluso, la prossima volta voterò non secondo i miei ideali, ma a favore dei miei interessi
di parte e di categoria, quindi farò anch'io parte della casta votando PD o PDL o Monti. Non me ne fregerà più un cazzo di voi tutti, dei vostri problemi, dei giovani disoccupati senza un futuro, sono cazzi vostri e per quanto mi riguarda potete morire di fame perchè non si tradiscono così gli elettori che vi hanno difeso
ogni giorno facendo la guerra con amici, colleghi di lavoro, famigliari etc.

Mario Rossi 17.03.13 21:38| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo dimostra la fiducia che c'è in un voto,ora si legge di inciuci di d'Alema presidente della repubblica di un pd che sta facendo di tutto per poter fare questo governo,e gli Italiani ?cosa facciamo noi mentre voi giocate?l'Equitalia che neanche un parente mi manda cosi tante lettere di riscossione ma con la mora e gli interessi.L'Enel ,mi manda il conguaglio del 2007 e non posso difendermi pur avendo pagato le bollette non sentono ragioni.Il lavoro diminuito del 50 %e ogni fine mese non só se riusciró a pagare i fornitori ecc.........ma sbrigatevi per favore,alleggeriteci un pochino agite su questi strozzini autorizzati.

Enrico Mastropietro 17.03.13 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ti scrivo:
Capisco perché non concedevi interviste ai giornali e TV italiane che sono finanziati dai partiti.
Prima i mass media ti ignoravano e nessuno credeva al successo del M5S. Ma ora le cose sono cambiate e gli stessi non fanno altro che parlare e scrivere male di te e del M5S.
Io mi preoccupo di quelli che non vanno sull'internet e vedono solo i TV e leggono solo i giornali. LORO BEVONO TUTTO e se cominciavano ad ammirare il M5S cominciano ora a fare il coro dei giornali e TV.
Secondo me ora dovresti concedere interviste e partecipare ai "Talk show" e battere tutti sul loro territorio e sono sicuro che il risultato non sarà né 1 e né X ma sarà 2.

Hamid TAHAMI 17.03.13 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Io ho votato 5stelle, e ne sono ancora convinto.. Ora, per il senato, uno dei due doveva essere eletto... E sinceramente e' uscito il male minore!!!!
Ora serve continuità , e nn cadere nei tranelli di quel covo di inquisiti!!!

Pierandrea porcedda 17.03.13 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Non dovete unirvi agli altri partiti.
Chi ha eletto Grasso va cacciato a calci in culo

Gianfranco Lelmi 17.03.13 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Anche io vi ho votato per gli stessi motivi della signora con la bambina. Però ciò non significa che il mandato è in bianco, ognuno di voi, i vostri comportamenti saranno sempre attenzionati e quindi sarete giudicati.
Ora al Senato, secondo me la maggioranza dei 5S, ha sbagliato. Perchè non ha fatto nessuna scelta, scelta che invece dovevate fare, altrimenti sarete considerati Pilato. E' troppo comodo criticare gli altri senza costruire niente, così è troppo facile. No, voi dovete attuare il cambiamento, avete i numeri per farlo, quindi datevi da fare, altrimenti, alle prossime elezioni, ritornerete al 5%, quota normalmente attribuita ai populisti. Ma se populisti siete voi, sicuramente non lo sono quelli che vi hanno votato e si aspettano un cambiamento della politica, ma voi dovete partecipare, altrimenti sarete considerati persone che vendono fumo. E credetemi gli italiani di venditori di fumo non ne hanno proprio bisogno. Pertanto, iniziate a costruire una Italia nuova, vi voglio vedere all'opera, non a sottrarvi dalle vostre responsabilità.
Bravi quelli che hanno fatto una scelta ed hanno votato al Senato per l'On.Grasso. Hanno fatto una scelta secondo coscienza, andrebbero premiati per il loro senso di Responsabiltà. Meglio un giorno da Leone che 100 da pecora.

Saluti e buon lavoro e che la vostra coscienza sia per voi la strada maestra.

antonio condello 17.03.13 21:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillini, questo e fanatismo la prossima volta prendete il 5% non il 100% come pensate voi. Continuate così e sarà la vostra fine. Bravi!!!!!

Giancarlo M. 17.03.13 21:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la signora ha detto la verità alla figlia e spero che gli eletti lo capiscano.

gino guida, vico equense Commentatore certificato 17.03.13 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Gioia TauroÈ passato il Natale senza percepire gli stipendi e le tredicesime per gli oltre cinquanta dipendenti della Coopmar, una delle più importanti cooperative di rizzaggio che opera nel porto di Gioia Tauro da oltre dieci anni e che aveva trovato stabilità dopo le innumerevoli vicende giudiziarie del passato.Feste amare dunque per i lavoratori, su cui pende il rischio di rimanere presto senza lavoro.Il presidente Oreste Tarantino lo ha detto forte e chiaro – «se lo Stato non ci aiuta chiudiamo» – e oggi la a vicenda della Coopmar approda in Prefettura con un sit-in previsto per le 10 davanti al Palazzo di Governo. La riunione in Prefettura è stata richiesta e sollecitata dalla Filt-Cgil con il segretario Domenico Laganà dopo che nella giornata del 23 scorso davanti la sede della Cgil Di Gioia Tauro si è svolta un’ assemblea con i lavoratori. L’assemblea, ha rappresentato momenti di altissima tensione tra i lavoratori stessi, che proponevano forme di proteste eclatanti per la difesa del posto di lavoro e per gli arretrati. La situazione di Coopmar è diventata letteralmente esplosiva anche perché si è diffusa la voce della risoluzione del contratto di subappalto da parte di Medicenter Container terminal (indiscrezione, però, al momento non confermata ufficialmente dal terminalista del Porto gioiese, ndc).n 1

Biagio Cacobati, gioia tauro Commentatore certificato 17.03.13 21:06| 
 |
Rispondi al commento

a prescindere da tutto e tutti qui bisogna essere con quello che si dice. siete stati votati per la correttezza delle vostre idee bene o male che siano perciò non ci deve essere nessun altro inciucio le votazioni devono essere fatte alla luce del sole e gli eletti devono essere coerenti con le direttive della movimento. non si deve fare la fine di scillipodi o di quell'altro che si vendette a berlusconi per far cadere il governo di prodi.la poltrona è del movimento non personale.

luigi guida 17.03.13 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Penso di aver commesso un errore questa volta, per fortuna che tra due mesi si rivota. Questa volta peró per Casa Pound, gente con le palle non come questi maledetti traditori.

Stefano Fransesini 17.03.13 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Guido R. , ma dove vivi? Nel paese degli allocchi? Siamo sempre stati contro il redditometro http://www.beppegrillo.it/2013/01/chi_e_il_padre_del_redditometro.html
ed ora chiedi trasparenza?
Mi fai ridere! :)

Panfilo 17.03.13 21:04| 
 |
Rispondi al commento

È pensare che 70anni fa i ventenni morivano in onore del bel paese e per un ideale oggi non riescono neppure a tener fede ad un voto... Sigh... Anche se credo che non tutto il male vien per nuocere... Vedremo nelle cose che contano!!!

Simone Corradini 17.03.13 21:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La prossima volta come presidente della repubblica vi presenteranno D'Alema vestito da clown e la Bindi vestita da suora. VOTATELI MI RACCOMANDO!!!!

Gianni Lazzeri 17.03.13 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Credo che la Politica sia l'arte del "possibile" il "vorrei" è confinato
alla propaganda elettorale.... in Democrazia il meglio non esiste mai!! La
Democrazia impone di votare sempre il meno peggio, dato che un movimento o
partito che sia è una somma di idee spesso in contrasto. Dio ci salvi dal
pensiero unico.
Non amo i puri. Non amo chi non si sporca mai. Ognuno di noi si contamina
tutti i giorni e trova il compromesso giusto: nel lavoro, in famiglia,
amicizie, per strada, sull'autobus.
Ognuno di noi è un po' comunista, un po' fascista, cattolico, ateo,
puttaniere, e santo, secondo la situazione. Noi siamo la somma di infinite
culture.
Questa è un'Italia completamente da ricostruire, come nel dopo guerra,
salviamo il salvabile e quello che di buono ancora c'è (poco). Il tempo
dell'adolescenza è finito, è arrivato il momento della responsabilità, chi
è stato eletto si è caricato di un'enorme fardello di aspettative.
Vi faccio e ci facciamo tanti tanti auguri

Marco Leonardi 17.03.13 21:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HO VOTATO M5S PER CAMBIARE LE COSE NON PER TENERE SCHIFANI DENTRO IL SENATO. MI DISPIACE PERCHE' QUESTA E' L'ULTIMA VOLTA CHE VADO DENTRO QUELLO CAZZO DI URNE. ANDATE TUTTI A FARVI DARE NEL CULO.. STRONZI!!

loris baldassini 17.03.13 20:58| 
 |
Rispondi al commento

"Caro Beppe Grillo,capisco che i risultati delle elezioni hanno superato
qualunque previsione. Capisco che eravate orientati ad entrare in
parlamento per fare solo opposizione...ma adesso che avete l'opportunità di
governare insieme al PD perchè non farlo? Come elettore del M5S mi aspetto
la rivoluzione che avete promesso attraverso un fare, un costruire con
onestà e senso di responsabilità. Quello che vedo in questo momento è solo
una pura opposizione che mira a distruggere per ottenere in futuro qualche
poltrona in più per governare...e nel frattempo? Dobbiamo finire tutti in
bancarotta? Mi sto convincendo che votando il M5S ho commesso un errore, a
meno che, come si è visto con l'elezione al Senato, non prevalga il buon
senso dei singoli eletti! Complimenti a chi ha usato la propria testa
votando il presidente del Senato!Vi chiedo anche di dare la fiducia a
questo governo e di impegnarvi in un lavoro di mediazione così da
realizzare insieme al PD i punti del vostro programma. "

Andrea S. 17.03.13 20:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANSELMO C. For president !

Panfilo 17.03.13 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Bravo David grazie per questo post di speranza dopo averlo letto mi hai emozionato.... Beppe

Beppe Colombo 17.03.13 20:54| 
 |
Rispondi al commento

http://lavoceidealista.wordpress.com/2013/03/14/statuto-o-non-statuto-questo-e-il-problema/#more-1359

Panfilo 17.03.13 20:54| 
 |