Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La sberla morale

  • 909


sberla_morale_.jpg
"Ora che mezza casta è rimasta a casa, prima di consegnare il testimone, l'ufficio di presidenza da Gianfranco Fini (non eletto) e con i rappresentanti di Lega, Pdl, Udc, Idv, Pd, prepara una succosa delibera per l’ultima riunione del 5 marzo: 30 assunti a tempo indeterminato. D’un colpo, ancora. I contratti non cadono per sbaglio: vanno a proteggere i collaboratori, fidati assistenti e segretari, che hanno lavorato per i 18 componenti dell’ufficio di presidenza.
I fortunati 30 hanno seguito un percorso a chiamata. Siccome il tempo per i rispettivi referenti politici è finito, la chiamata va resa infinita con una sanatoria che costerà 3 milioni di euro l’anno. Domanda: e se il Movimento Cinque Stelle non dovesse accettare il supporto di un ex berlusconiano o bersaniano? Non succede nulla. Non ci saranno disoccupati. Perché i 30 sono di fatto distaccati, ma appartengono all’Ufficio di presidenza che avrà, invece, un ammanco di 3 milioni di euro in bilancio. Questa è l’estrema furbata di un Parlamento che non ha giocato con le tre carte, ma che le ha nascoste. Per anni, dal '94, Montecitorio è stato imbottito di ex portaborse, a volte meritevoli e a volte inadeguati, finché l’antipolitica non li ha travolti. Valeva una regola: varcato il portone centrale, non si esce più. Senza ricordare che, spesso, c’erano consulenti giuridici sottopagati, proprio quelli che aiutavano i deputati a scrivere le leggi. Stavolta, un Parlamento che non esiste più si industria per salvare gli amici: e non con una retribuzione di medio livello, ma con l’inquadratura da dirigente. In soldoni: circa 100mila euro l’anno, in media, per ciascuno dei 30. Mancano tre giorni per fermare le penne che dovranno firmare una delibera da 3 milioni di euro." Segnalazione da Il Fatto Quotidiano

3 Mar 2013, 15:23 | Scrivi | Commenti (909) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 909


Tags: contratti, Gianfranco Fini, MoVimento 5 Stelle, presidenza Camera, privilegi, sberla

Commenti

 

Siete solo dei buffoni capaci a dormire in Parlamento come fa Crimi o a portare gli apriscatole, non siete nemmeno capaci di presentare il benche minimo progetto di legge, gli altri ne hanno presentati circa 500 voi nemmeno uno di tutti quelli che dicevate, cosa aspettate che svegli il portavoce Crimi?????

massimo mariani 26.03.13 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Come vuoi. Peccato però ora inizia il bello dell'opposizione costruttiva

luigi petrone 16.03.13 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Meno male....che qualche volta il parlarne serve...
http://www.ilpunto.it/politica/item/5329-camera,-salta-l’infornata-dei-portaborse.html

Andrea 10.03.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

forza beppe avanti così,tieni duro arriviamo al 60%,e spazziamo via questi ladroni

antonio cacciola 09.03.13 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Igrillini stanno perdendo una buona occasione per eliminare tanti privilegi e fare almeno quelle riforme strutturali condivise dal PD. Quando si vuole cambiare tutto e subito non si cambia niente. Il gioco allo sfascio non porta da nessuna parte. Purtroppo anche i grillini antepongono i propri interessi elettorali a quelli del Paese.

Francesco Armillotta 09.03.13 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Questa ignobile iniziativa, avvallata da tutte le forze politiche che fino a pochi giorni fa si scannavano fra loro dimostra ampiamente la totale mancanza di dignità da parte di queste persone. Ciò che personalmente mi rammarica e che mi manda letteralmente in bestia è la TOTALE ASSENZA DI RISPETTO nei confronti di chi si trova in difficoltà, nei confronti di chi fatica ad arrivare a fine mese...Dirvi che mi fate schifo è farvi un complimento...Persone come voi senza onore e dignità mi fanno solamente pena...

Emiliano Boschetti Commentatore certificato 09.03.13 08:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Incredibile!!!
Non conosco bene il tipo di contratto stipulato con questi collaboratori porta-borse ...ma ritengo che debbano essere a termine e non a tempo indeterminato come negli enti pubblici. E ALLORA COME MAI TALI NORME NON LE APPLICANO ANCHE IN PARLAMENTO????
QUINDI è NECESSARIO CAMBIARE!!!
FORZA GRILLO E GRILLINI!!!

ala pesante Commentatore certificato 07.03.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

La scelta della data del 13 aprile, per il voto in alternativa a quella
del 6 aprile può apparire casuale ma non lo è affatto: votando il 6 di aprile, infatti, i parlamentari alla prima legislatura non rieletti non avrebbero maturato la pensione. Votando invece come stabilito dal Consiglio dei ministri il 13 aprile, ovvero una settimana dopo, acquisiranno la pensione. "E poi parlano di voler fare l'election day per ridurre i costi della politica - ironizza - Ben altri saranno i costi di queste pensioni, non solo in termini quantitativi, ma anche per il messaggio dato al paese, perchè questo è il tipico esempio di come fatta la legge viene subito trovato l'inganno".
MORALE DELLA FAVOLA 300.000.000 (se avete letto bene:
TRECENTOMILIONI, chiaramente di Euro) DI COSTI PER QUESTA GENTACCIA CHE DOPO POCHISSIMI MESI SENZA FAR NULLA HANNO GIA' LA PENSIONE CHE E' DI PLATINO (ALLA FACCIA DEI PENSIONATI CHE DOPO UNA VITA DI LAVORO PER MANGIARE RACCATTA LA VERDURA RIMASTA A TERRA NEI MERCATI).

Andrea C., Bologna Commentatore certificato 07.03.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento

http://video.ilmessaggero.it/index.jsp?videoId=4837§ionId=5&t=esclusiva-messaggero-atac-ma-dove-sono-controllori
Andate a vedere come si dilaniano aziende pubbliche gestite dalla partitocrazia.
Buon lavoro amici miei

Fabio I., Roma Commentatore certificato 07.03.13 03:29| 
 |
Rispondi al commento

BASTA!!!!!!!!!!!!!!!!Questa gente che ha governato e non governato per 30 anni deve sparire dalla "stanza dei bottoni"Tutti d'accordo,tuttiii!!!!Destra,sinistra,centro.....Bastaaaaa!!!Chiedono di assumerci la nostra responsabilità.......Ma certo....la nostra responsabilità è tornare al voto,è mandarvi tutti veramente fuori dal Parlamento Italiano!!!!!

Raffaele 06.03.13 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Che goduria!

http://www.cadoinpiedi.it/2013/03/02/la_sede_di_fli_chiude_i_battenti_via_tutto.html

Giovanni G., San Paolo, Brasile Commentatore certificato 06.03.13 22:50| 
 |
Rispondi al commento

Scritto 10 anni fa, pubblicato 3 anni fa, uno spaccato della
nostra
societa' schifosa.
Figli e figliastri: il blog dei disillusi

http://figliefigliastri.blogspot.it

augusto b. 06.03.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Beppe aiutaci tu!!!!!!!!!!

Alberto Mereu 06.03.13 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe non posso che continuare a condividere le tue battaglie e grazie per avermi continuato a dare voglia di lottare per il prossimo. Sono un Vigile del Fuoco e leggendo i tuoi post non posso che continuare ad indignarmi, non capisco come si possa assumere 30 nullafacenti a 100.000 euro l'anno per un totale di 3.000.000 di euro l'anno e non assumere da un concorso pubblico ancora in atto nuovi e giovani vigili del fuoco, da molto tempo bloccati da questo governo per la spending review , mentre il nostro paese si trova in una situazione di catastrofismo crescente.

Giuseppe Russo 06.03.13 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Sono iscritto al blog di Beppe da tempi non sospetti, anche se riesco a collegarmi poco, forse è l'età 77, il mio nick è "nedionestatoneservinepadroni" ora faccio due o tre domande agli amici, primo se si faraà un governo, conterà come uno? cioè quando si proporrà la diminuizione dei parlamentari e si risponderà "alla prossima legislatura" questa transitoria varrà come valida? la cancellazione delle province, oggi uno dei soliti soloni disse non si potrà licenziare il personale in tempo di crisi..perchè no? questi fannulloni quasi tutti con "santi in paradiso" dovranno essere messi in mobilità come tutti i comuni lavoratori, le liquidazioni d'oro formigoni ad esempio, con 800.000 Euro...pausa di riflessine per capire cosa sono 800 mila eurini per un pensionato, saranno azzerati? qualcuno mi risponda. Mario Pellerey

Mario Pellerey, Mozzo Commentatore certificato 06.03.13 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Scritto 10 anni fa, pubblicato 3 anni fa, uno spaccato della nostra societa' schifosa.
Figli e figliastri: il blog dei disillusi

http://figliefigliastri.blogspot.it

augusto b. 06.03.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Quella di Grillo uguale Hitler mi ricorda tanto quando i comunisti mangiavano i bambini. E lo dice una per un quarto ebrea

chantal personè 06.03.13 10:41| 
 |
Rispondi al commento

MESSAGGIO PER TUTTI QUELLI CHE AFFERMANO DI AVER VOTATO IL M5S, (BEN CONOSCENDO DAL SUO PROGRAMMA LA NATURA RIVOLUZIONARIA E DI NON ALLEANZA CON ALCUN PARTITO) ED ORA SOSTENGONO DI ACCORDARE LA FIDUCIA AL PD (LO STESSO PD CHE SUL MOVIMENTO NE HA DETTO DI OGNI SORTA). MA PERCHE' NON AVETE VOTATO PD? MINACCIATE DI NON VOTARE PIU' M5S. E CHI SE NE FREGA. MEGLIO POCHI MA BUONI. TORNATEVENE A CASA VOSTRA (VIA BOTTEGHE OSCURE)

Lamberto Zingarini, Perugia Commentatore certificato 06.03.13 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bisogna pensare ad eliminare i diritti acquisiti... in Italia non è facile, ma a questo punto è indispensabile mettere al vaglio dell'opinione pubblica quale sia esattamente il gravame economico che certe scelte hanno sulle risorse pubbliche.
Possiamo ancora permetterci questi comportamenti?
Se non possiamo allora lo stato ha il diritto di dire "mi spiace, ma non posso più mantenervi le prebende acquisite".

massimo v., verona Commentatore certificato 06.03.13 07:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenzione alle nomine di consulenti esterni alla regione sicilia

Francesco Lutri 05.03.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Forza con lo tsunami ! Tutti a casa ! Onesta' e trasparenza parole d'ordine nessuna pietà per nessuno vecchia casta mafiosa e omertosa deve essere spazzata via una volta per tutte ! Senza stipendio ne' pensioni ed indagare fino alla 3a^ generazione le ruberie che hanno perpetrato ai danni degli italiani ! Un saluto a Grillo da Enrico e Non mollare ! Vai avanti con quello che hai promesso !

Enrico Manenti 05.03.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Ci vuole un decreto legge che rimetta tutti questi "contratti" in discussione, vanno riviste le regole, le condizioni economiche, il vaglio dei meriti, le esperienze le competenze.

Bisogna inoltre che questi nuovi accordi tengano conto del fatto che ognuna delle forze politiche possa "scegliere" tramite il suo gruppo parlamentare di camera e senato sulla base dei curricola dei candidati (non solo quelli già esistenti) che soddisfino coi loro requisiti le "esigenze" del "datore di lavoro" (gruppo parlamentare) alla stregua di una normale assunzione da impiegato di buon livello ma non da quadro o dirigente.

Si deve garantire al contempo al "lavoratore" ed al "datore di lavoro" i diritti previsti dalla legge per i contratti di lavoro a tempo determinato.
Il "tempo determinato" dovrà ovviamente essere legato alla durata di ogni nuovo governo ed all'esistenza "in carica" dei gruppi parlamentari per le forze politiche elette e/o alla capacità di assolvere, valutando incarico per incarico le mansioni "de quo" nei tempi necessari ed alle richieste del gruppo parlamentare che ne decide sulla base di tutto quanto sopra l'assunzione e/o il licenziamento.

Lello Marino, Ercolano Commentatore certificato 05.03.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Ufficio di Presidenza che oggi avrebbe dovuto deliberare queste assunzioni è stato annullato, grazie all'appello di una brava persona, di cui vi sto informando da un po'... ma pare che non si possa dire. Ma allora è vero che censurate i messaggi?
Mah. Cmque se vi interessa veramente qualcuno ha bloccato la cosa.

Fabio 05.03.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Sono convinto che sia altamente immorale il cambia-casacca. La libertà che la costituzione concede all'eletto non ha nulla a che spartire con l'utilizzo improprio del cambia casacca. L'elettore vota un candidato perchè rappresenta una linea politica del proprio partito e deve darne conto fino alla fine del mandato. Se l'eletto non condivide più la linea del proprio partito (o movimento ecc..) ha il diritto di dimettersi e attendere con serenità le prossime votazioni!!!!
E' ampiamente dimostrato che il cambia-casacca ha prodotto agli interpreti solo interessi economici personali e raramente interessi della collettività. Quindi modifichiamo la Costituzione o la testa degli eletti?

donato D. Commentatore certificato 05.03.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

" VERGOGNOSO " ogni commento è superfluo
mandiamoli tutti a lavorare!!

MAURIZIO FRANCESCO LOMBARDO, Reggio Calabria Commentatore certificato 05.03.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Le solite porcate.
Beh, l'articolo 18 è stato modificato, quindi xchè non uniformare i contratti degli statali a quelli provati?
Così se si riscontrano esuberi... A casa!!

Carlo Manfredi 05.03.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento

È' uno schifo gli italiani ancora credono a questi? Comunque volevo fare un appello a tutti quelli che non ritengono idoneo Grillo. I parlamentari che fino ad oggi hanno scaldato la sedia non hanno pertinenza politica ma si sono fatti aiutare da esperti. X non parlare di modelle, miss Italia, cantanti travestiti e porno star che hanno fatto i parlamentare. Italianiiiiiiiiiii svegliate grillo vuole noi tutti al governo con i suoi prescelti. Sei grande Grillo io sarò sempre con te comunque vadano le cose

Stefania Russo 05.03.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Ennesima dimostrazione di sdoppiamento della personalità. "Se Bersani propone il dimezzamento dei parlamentari lo votiamo di slancio!" Bersani:"Allora si faccia il dimezzamento dei parlamentari" Grillo: "Tutti a casa!" ...ridicoli... una marionetta nelle mani di uno psicopatico coi capelli da angioletto

Francesco Banfi 05.03.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento

bisogna resistere ad ogni tipo di tentazione ,ci vuole ancora un pò di pazienza, alle prossime elezioni andremo al governo...lasciamo che si azzufano tra di loro ,noi vigiliamo e li aspettiamo....forza bebbe non mollare mai !!!

davide spinoccia 05.03.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Fate almeno l'essenziale per consentire un governo con maggioranza stabile, a partire da una legge elettorale seria. Non penso che dicendo solo no possiate fare sfracelli alla prossima tornata elettorale, che, se avverrà tra pochi mesi, potrebbe a mio parere stufare la gran parte degli elettori, senza un effettivo vantaggio per M5S. Buona parte delle richieste M5S sono ampiamente condivisibili; in particolare sarebbe interessante una legge sul conflitto di interessi, mai perseguita seriamente da D'Alema. Spero che M5S dia una sana sterzata costruttiva a questa politica vergognosa, di destra e sinistra

Giandomenico Mastroviti 05.03.13 06:44| 
 |
Rispondi al commento

Si può sempre ricorrere alla corte dei conti e chiedere il rimborso alla commissione che ha approvato tale indegno scempio improponibile agli occhi della comunità internazionale . Patetici buffoni

piero Accetta 05.03.13 02:32| 
 |
Rispondi al commento

errata corrige: 1)....aggiungendo tra l'altro.... 2)......ancora in mano ai privati per le quali....

Francesco Senatore 05.03.13 01:10| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, sono un cittadino molto indignato, questa mattina ho appreso dalla stampa e dai TG che GARGAMELLA ha definito il suo programma in 8 punti che io comune mortale non capisco perchè scritto in politichese, aggiungedo, tra l'altro, che la legge sul finanziamento pubblico ai partiti(la lingua batte sempre dove il dente duole)va bene, deve solo essere modificata. Per non parlare delle acque pubbliche ancora in mano ai privati per il quale il popolo sovrano si è già espresso con un referendum popolare. Il solito sistema partitico. Ora mi chiedo: Ma allora siamo alle solite? Ma davvero i partiti, la casta credono di poter giocare con l'intelligenza degli italiani? Ma il Motto non è NO al governo dei partiti? ALLORA FORZA BEPPE SIAMO TUTTI CON TE PER IL CAMBIAMENTO!!! NESSUN ACCORDO CON GARGAMELLA. Un grillino convinto..... assieme a tanti, tantissimi altri!!!

Francesco Senatore 04.03.13 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Non posso crederci !! che vergogna non hanno nessun ritegno , noi tutti i giorni combattiamo per mantenere il posto di lavoro con un misero stipendio decurtato da mille tasse per pagare questa gente. BASTA ......

Davide Gagnor, Condove (Torino) Commentatore certificato 04.03.13 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Gli assunti andranno licenziati:
in ogni azienda in crisi ci sono degli esuberi e visto che la loro produttività rapportata agli stipendi è quantomeno discutibile non dovrebbero esserci problemi per dei sani e liberisti licenziamenti.

p.s. anche i rappresentanti pd (assieme a Lega, Pdl, Udc, Idv)? quelli che ora elemosinano l'appoggio M5S? ma non riescono a comportarsi decentemente nemmeno mentre chiedono aiuto? Ma nemmeno per qualche giorno riescono a stare senza fare porcherie??? questa sarebbe la "politica più sobria e meno cara" di cui ciarlava Bersani appena ieri???? COMPLIMENTI PER LA COERENZA! mavaff....

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 04.03.13 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Scusate se è partito il messaggio prima di aver finito la storiella ma questi computer basta sfiorarli e già parte il messaggio. Comunque il concetto è che la politica dei disonesti per andare avanti ha bisogno di elettori privilegiati, che non alzano il pil ma al contrario continuano ad aumentare il debito pubblico. Io comunque spero che questi muli che hanno portato l'Italia fino a qui, non continuino a lavorare sempre più a testa bassa, ma che si sveglino. Adesso bisogna mandare i politici e il loro esercito di approfittatori dove si meritano. Un ultima soluzione potrebbe essere che qualcuno scoprisse un virus che andrebbe a colpire solo gli ignoranti, portandoli a morte certa. Solo così l'Italia potrebbe salvarsi. Grazie a tutti.

Giuseppe ambrosini 04.03.13 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Fratello è l'ora ! Diceva il prete a gasperino il carbonaro sul patibolo

andrea ceccotti 04.03.13 21:45| 
 |
Rispondi al commento

La vergogna, non veste chi ha rivestito per anni,decenni il patto di stabilità tra partiti, con la scusa della destra e sinistra davanti a televisioni non più pubbliche, dittatoriali dando false notizie per la democrazia non statale di Sovranità Popolare ma tenere quiete pubblica roteando su false promesse e falsi patti mai innescati. La colpa eravamo noi assonnati da Alieni Bancari Europei, Americani,Francesi, Tedeschi e da multinazionali dove il dio denaro ha fatto e prosegue. Ora l'Italiano ha capito spero che avidità, compromessi, inciuci, raccomandazioni, corruzione non dia ai nuovi prescelti M5S la peste che ha investito sino ad ora. Parola d'ordine Cambiamento netto, Costituzionale, revisione del programma M5S, stipendi congrui con le risposte di una ripresa Italiana, senza dittature estere. Esiste chi ha lottato ora esiste chi non si sporca le mani ma gira con la pizza di merda come fosse profumo, vitalizi Parlamentari da ricoveri. largo a menti elette di cui l'Italia dispone in abbondanza. Io ci credo tu?. Tutto e sempre M5S nella trasparenza. Morbidelli Carlo

Carlo Morbidelli 04.03.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Movimento 5 stelle non ci deludere ti prego sei l unica nostra speranza per un futuro migliore

Agostino di peso 04.03.13 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Stanno impazzendo tutti come le foniche quando qualcuno invade il formicaio...si stanno appellando ad ogni appiglio possibile per screditare grillo...dall'indisponibilita' a parlare con i giornalisti alla pericolosità' di non cedere alle lusinghe degli accordi al costo insostenibile d nuove elezioni all'Europa che non accetterebbe il movimento....un sacco di stronzate....tutto questo si riassume in una grande macchina del marketing che vuole screditare Grillo per allontanare lo spauracchio del 51 per cento dove tutti perderebbero le loro calde poltrone

Cristina F., Varese Commentatore certificato 04.03.13 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Vi invito a firmare:
http://www.avaaz.org/it/petition/Fermiamo_le_penne_che_dovranno_firmare_una_ingiusta_delibera_da_3_milioni_di_euro/?launch

gianfranco di cristofaro 04.03.13 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Una parte degli italiani stanno raggiungendo una nuova consapevolezza di se stessi . Sentono nel cuore e nella testa l'orgoglio e la dignità che non può più essere calpestata. Stanno per dire basta a costo di mangiare pane e cipolle. Questo lo devono al M5S. Questi italiani ne contageranno altri. E non torneranno indietro. Se il movimento si adagerà su comode poltrone perdendo tempo li deluderà ma non li fermerà. Dalla consapevolezza non si torna indietro. La nostra consapevolezza sarà chiara nella mente e trasparirà .Gli uomimi e le donne che hanno portato il paese italiano a questo punto quando ci guarderanno dovranno volgere lo sguardo per non vedere la loro infinita miseria umana...

Gina D., gina.dal@libero.it Commentatore certificato 04.03.13 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Beppe fai qualcosa, impedisci questo ulteriore spreco dei nostri soldi, usiamoli per chi non ha lavoro, e siamo tantissimi oramai, purtroppo.
Siamo con te e ti prego non deluderci.
Giovanna

Giovanna Mucaria 04.03.13 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Da fare subito: Il capo dello stato dopo aver esperito i tentativi di rito nomina come PdC un soggetto di alto profilo per la gestione degli affari correnti e con un unico obbiettivo : la riforma elettorale alla Francese, doppio turno.Il primo turno destinato alla rappresentanza allargata; il secondo turno sintesi sui due candidati con magior voti. Dovrebbe andare bene anche a VOi: se vincete al primo e secondo turno governate e portate avanti i Vs. progetti ; se non vincete al primo turno negoziate il Vs.appoggioa a chi meglio sarà disponibile a raccoglire le Vs. istanza .
Diversamente è Argentina ed in tal caso Vi darete la colpa l'un l'altro sbranandovi a vicenda. Riflettete con la testa. Questa è la Via d'uscita che puo' determinare un forte cambiamento senza traumi . RicordateVi che avete la responsabilità di 60 milioni di persone ed ogni passo và pensato e ripensato. Per cui decisione e pazienza

Ennio Alessandro Rossi 04.03.13 19:16| 
 |
Rispondi al commento

mi fate vomitare!! ignobili vigliacchi!! traditori della patria!! avete giurato il falso al vostro insediamento!! fini sei il peggiore!! uomo di merda!! ti sei preso la donna scartata da gaucci!! un arrivista!! e la tua ex moglie ti ha cacciato come un verme lanciandoti i tuoi vestiti ed effetti personali dalla finestra!! io spero al più presto nella messa in vigore del politometro!! siete la feccia dell'umanità!! la merda è molto più dignitosa!!

lucio v., sanseverinomarche Commentatore certificato 04.03.13 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti. Certo che è un vero sopruso e schifo totale ancora una volta di questi pezzi di M..ega politici ;-) , ora bisogna veramente mostrare i denti ed anche morderli se è il caso....hanno rotto loro e le loro leggi del C..aso Forza Grillini diamoci da fare ancora di più Buona serata .

Felice Verdile 04.03.13 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Sarei curioso di sapere quanto si porterà a casa Napolitano oltre al mensile di Senatore a vita...

Manlio 04.03.13 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Cerchiamo di fermare questo schifo

Agostino di peso 04.03.13 18:13| 
 |
Rispondi al commento

SONO VERAMENTE SENZA PAROLE DOBBIAMO VERAMENTE FARE QUALCHE COSA...RAGAZZI TUTTI PER UNO UNO PER TUTTI...BASTA NN BASTA CHE VADANO A CASA DEVONO RENDERE IL MALTOLTO VERGOGNA VERGOGNA M5S NN CEDERE MAIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

caterina raineri, torino Commentatore certificato 04.03.13 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Ennesima dimostrazione di sdoppiamento della personalità. "Se Bersani propone il dimezzamento dei parlamentari lo votiamo di slancio!" Bersani:"Allora si faccia il dimezzamento dei parlamentari" Grillo: "Tutti a casa!" ...ridicoli... una marionetta nelle mani di uno psicopatico coi capelli da angioletto

Francesco Banfi 04.03.13 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Vergogna

Davide Rizzi 04.03.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE.I padri costituenti, che non erano degli imbecilli qualunque,l'art.67 della costituzione l'hanno studiato ed inserito in modo da dare al rappresentante del popolo italiano la possibilità di schierarsi anche contro quel partito nel quale è stato eletto, ma nel quale non si riconosce più perchè quello stesso partito sta tradendo ciò che ha pubblicizzato nel suo programma.E' una sicurezza per la democrazia.Che poi sia strumentallizzato per fini personali dipende dalla moralità delle persone e non dalla norma.

giuseppe A., Molfetta Commentatore certificato 04.03.13 17:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON HO PAROLE, DOPO QUESTA NOTIZIA, SONO DEVASTATO, SCHIFATO, INORRIDITO, MA VADANO TUTTI A CAGARE...STI POLITICI CORROTTI, PREGIUDICATI, CONDANNATI, AMANTI DEL DIO DENARO.......

GIROLAMO D., catania Commentatore certificato 04.03.13 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho dato il voto al M5S, e VOGLIO CHE IL MOVIMENTO APPLICHI I VENTI PUNTI DEL PROGRAMMA, non dovete scendere a compromessi con nessuno di quei CIALTRONI, LADRONI che sono stati rieletti di nuovo in parlamento iniziando da Gargamella e seguito dal Nano.
Saluti

piero t., Osimo Commentatore certificato 04.03.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La casta ne fa di tutti i colori, quotidianamente sui quotidiani lecca.... del potere.
La Stampa di oggi 4 marzo, fondo di pag. 2.
"Ebrei USA in allarme:antisemiti fra i 5S".
Si legge chiaramente un compiacimento del solerte Paolo Mastrolilli nel riportare un articolo dell'American Thinker. Così come nessuno scrive e spiega la differenza fra razzismo e intolleranza, qui si confonde - volutamente - antisemitismo e analisi storica. Sono stato molto in Israele per lavoro, e mi sono avvicinato alla storia della nascita di quello stato, voluto dalla lobby ebraica americana in cambio di ...... documentatevi voi che mi leggete !
Caro Beppe, àuspico un tuo invertento per bloccare questo "fraintendimento" de La Stampa. Ciao, Maurizio Bonacci

Maurizio Bonacci 04.03.13 17:11| 
 |
Rispondi al commento

E incredibile che la vecchia politica ancora parla,questo grazie ai giornalisti,ebbene basta togliere i finanziamenti pubblici ai giornali,che il giorno dopo altro che tutti dal politico appena fa una coreggia,ma si puo dare spazio a un leccaculo/servo come alfano invece di approfondire le riforme che tutta ITALIA vuole?Che ce di male a indrodurre il falso in bilancio,no alle doppie cariche,si al reddito di cittadinanza,no ai super stipendi dei politici,togliere tasse ingiuste e privilegi di casta,impignoralibita della prima casa,comunicazione/internet per tutti,energia/acqua dello stato e ci sarebbero altre cose,ormai la politica che abbiamo conosciuto fino adesso e con la canna del gas,per loro la politica e dare favori,poltrone ad amici e parenti non una utilita a tutta la societa.
FORZA M5S!!

giulio mugnai, arezzo Commentatore certificato 04.03.13 17:05| 
 |
Rispondi al commento

I capigruppo Pd e Pdl hanno dovuto rispondere a sputtanamento Borghesi e dicono che non si firmerà la delibera: grande Borghesi!!!!

Fabio 04.03.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Per i precari della scuola, i quali hanno regolarmente acquisito competenze e abilitazioni, non ci sono mai fondi ma TAGLI, TAGLI E TAGLI!!!Quando ci restituiranno la dignità lavorativa per un misero stipendio di soli 1000 euro mensili, diritto acquisito e non riconosciuto, dopo decenni di precariato? Ora i soldi, e non un misero stipendio, si troveranno per i loro COMPARI PORTABORSE? SBRUFFONI!!!VI COMBATTERO' CON TUTTE LE FORZE CHE HO IN CORPO...E LO FARO' PER LA MIA DIGNITA' MA ANCHE PER I MIEI FIGLI PER I QUALI NON ACCETTERO' MAI CHE VIVANO IN QUESTO MONDO DI LADRI SENZA REAGIRE E CAMBIARE UNO STATO DI FATTO.

ROSANNA B., CROTONE Commentatore certificato 04.03.13 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In merito a questi "incarichi" suggerirei la valutazione obbligatoria da parte del prossimo ufficio di ptesidenza che o ratifica o annulla. i singoli incarichi e le nomine compiute negli ultimi 90gg.
Non cedete agli "appelli alla responsabilita'" del P.D.; il male minore potrebbe essere dare la fiducia condizionata su pochi pumti da concordare (nuova legge elettorale, riduzione drastica dei costi della politica e della burocrazia- max 12 volte lo stipendio o la pensione minima x tutti gli incarichi pubblici, etc) al governo Monti con eventuale sostituzione di alcuni ministri e chiedere "il gesto di responsabilita'" al P.D. che dovrebbe rinunciare alla presidenza del consiglio. Poi appena possibile al voto e stravncere x governate in piena autonomia dai vecchi partiti. Buon lavoro ragazzi e... schiena diritta, siete l'ultima speranza degli italiani onesti.

giovanni carleo, cava de tirreni (salerno) Commentatore certificato 04.03.13 16:24| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA. Un'altra riconferma delle cose che dice il M5S. Bisogna assolutissimamente impedire quest'altra furberia della vecchi politica.
Tutti a casa non solo i politici ma di tutti i loro portaborse e i raccomandati presenti nelle varie istituzioni pubbliche (banche, comuni, provincie, regioni, ospedali, industria di stato, ecc...).

GIUSEPPE C., ROMA Commentatore certificato 04.03.13 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo qua a parlare di stipendi onerosi, assunzioni privilegiate, spese eccessive ed inutili..... ma qualcuno si domanda cm si fa a campare marito e moglie senza proprietà, con 700euro al mese, un figlio in arrivo, con difficoltà economiche x fare visite mediche importanti, assicurare un auto, pagare un affitto, comprarsi medicine ke lo stato nn ti passa, fare la spesa xmangiare..... Questa è la realtà di una buona parte della popolazione, ma c'è ki se la passa ancora peggio, purtroppo!!!!

Pasquale Santoro 04.03.13 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Non deludeteci

Domenico villino 04.03.13 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Quanta gente in questo momento starà pensando o scrivendo le stesse cose che io sto scrivendo?
Quanti poveri che dormono sotto un cartone, quanti pensionati che vanno alle mense dei poveri, quanti disoccupati che piangono perchè non possono essere genitori o coniugi dignitosi, quanti malati che non hanno soldi per curarsi si potrebbero aiutare con 30 milioni di euro all'anno?
30 milioni come 30 denari: in questo caso i traditi sono tutti gli Italiani che, nonostante abbiano espresso, per la maggior parte, un voto di dissenso verso la politica dei corrotti e corruttori, dei raccomandati e raccomandatori, dei ladri e dei cattivi amministratori (anche se onesti), sono ancora costretti ad assistere a questi indegni spettacoli.
Spettacoli non degni abbastanza nemmeno degli indegni attori che stanno recitando gli ultimi sgoccioli della loro terribile farsa: Presidenti e responsabili dell'ultimo Parlamento che, come coccodrilli in fuga, danno ultimi colpi di coda, nel tentativo di far cadere i nuovi ed innocenti eletti nella melma in cui loro hanno vissuto finora, ed in cui stanno andando a rituffarsi.
Ai nostri carissimi novelli eletti un preghiera: fate subito qualcosa, FERMATELI!!! Gli Italiani onesti lo chiedono con gli occhi pieni delle lacrime della disperazione e dell'offesa. La nostra cara ed ancor giovane Repubblica non può più sopportare che uomini così meschini abbiano ancora la possibilità di infangarla sotto gli occhi di tutto il mondo.

Antonio Picciani 04.03.13 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Per un disoccupato di 45 anni con una moglie in cinta a cui è stato rifiutato un lavoro come benzinaio perchè non sono del bangladesh sapere che gli "amici" dei politici trombati,Fini docet,vengono aiutati con una legge firmata da quei signori è una notizia che fà molto piacere.Poi vogliono dergli addirittura 100 mila euro l'anno cioè una somma che io non riucirò a guadagnare in tutta la vita ma che paese di merda è mai questo?Riuscirete a migliorare o almeno ad elimanare questi comportamenti regolarmente taciuti dalla grande stampa? Come ultima cosa volevo dirvi che i giornalisti italiani non sono altro che pennaioli venduti al potere e schiavi dei loro "padroni",non possono essere considerati dei dipendenti,uomini senza morale,valori,nè palle.

massimo tagli, roma Commentatore certificato 04.03.13 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma io ho votato per Voi. Movimento Cinque Stelle!
Non per il pd. Non per bersani.

barbara b., roma Commentatore certificato 04.03.13 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei che fossero adeguati gli stipendi di tutti i lavoratori della Camera e Senato; al ribasso chiaramente non è possibile che guadagnino una media di 5000 euro al mese più privilegi a non finire..

mauro b., roma Commentatore certificato 04.03.13 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Sono Dirigente Medico ospedaliero ed uno stipendio di questa portata me lo posso solo sognare!!! Turni drammaticamente impegnativi ed incalzanti, solo doveri e niente gratifiche

Giovanni Ciao 04.03.13 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Che vergogna aggiunta a tutte le altre...
A proposito dell'art.67 della Costituzione che rende il parlamentare libero da vincoli di partito dunque se il politico cambia idea in corso d'opera, con la scusa del Gruppo Misto può spostarsi da un partito all'altro a suo piacimento ma che bell'articolo è mai questo che permette ai vari De Girolamo, Scilipoti, Razzi et al. di vendersi per trenta denari. Nessuno vuole vincolare nessuno solo che quando il parlamentare ha capito di avere sbagliato partito da le dimissioni e se ne torna a casa sua per poi candidarsi nel partito che giudica più confacente alle sue idee alle future prossime elezioni...
Ma qui c'è scritto giocondor !!!!

Giuseppina Monaco Commentatore certificato 04.03.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Ragione di più per non scendere a compromessi, di nessun tipo, soprattutto su richiesta di napolitano ( voluta la piccola n) con i ladri, impostori, fedifraghi, cialtroni,puttane,puttanieri,morti viventi e paraculo vari! Teniamo duro:la Bastiglia sarà presa!!!

Pino Filice 04.03.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Sono fortemente pentito di avervi votato. Ok la campagna elettorale, ottima e coinvolgente. Deludente il comportamento postelettorale. Addio.

Salvatore Rosta Commentatore certificato 04.03.13 14:45| 
 
  • Currently 1.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' una vergogna!

Gaetano M., Vimodrone Commentatore certificato 04.03.13 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Io vi ho votato ma vorrei in questa legislatura la legge sul conflitto d'interesse e la legge sul dimezzamento dei deputati e senatori e il dimezzamento dei loro "lauti" stipendi. DATEVI DA FARE.

Pietro Conti 04.03.13 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Dovete fermarli assolutamente, in qualsiasi modo, poi procedere a una vero proprio blocco di queste assunzioni in base al criterio del risparmio (spending review) per la pubblica amministrazione; non vogliamo pià questa corte di portaborse dispendiosi e frutto di clientelismi, ma sarà lo stesso deputato ad organizzarsi da sé, senza aiuti esterni;intanto, mettecela tutta per partire ed organizzare la vostra squadra in breve tempo perché l'Italia ha più bisogno che mai di un governo che funzioni.
Gilli boy

Maria G., BolzanoVicentino Commentatore certificato 04.03.13 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Ma che assunzione di responsabilità dovrebbe avere Grillo! Sono loro che dopo aver rovinato il Paese devono assumersi la responsabilità di rimetterlo in sesto. Cosa centra Grillo.

Claudio Gobbi 04.03.13 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Grillo su troppu istroppiada

marcello puggioni, olbia Commentatore certificato 04.03.13 14:31| 
 |
Rispondi al commento

adesso basta !!!!!1
tutti quelli che dicono di allearsi con il PD
devono finirla di rompere le balle nessuno gli ha obbligati a votare il M5S , che stiano pure fuori.
e non vogliamo infiltrati per destabilizzare il M5S. TUTTI A CASA.
Non sporchiamo le nostre mani con chi ha rubato e devastato l'ITALIA e i CITTADINI.
Intanto recuperiamo :
92 miliardi dalle SLOT
recuperiamo con il POLITOMETRO i miliardi rubati
recuperiamo i miliardi rubato con il finanziamento ai pertiri.
recuperiamo i miliardi di stpendi d'oro dei politici
e dopo di questo abbassiamo le tasse
eliminiamo equitalia
se vogliono appogiamo tutto questo!!!!!!!!!!
se non gli piace andiamo a rivotare e spazziamo via questa banda di truffatori ladri parassiti.
BASTAAAAAAAAAAA !!!!!!!!
o 58 anni e sono incazzato nero.
forza grande BEPPE noi siamo tutti con te pronti a tutto

ANTONIO D'AVERSA, MILANO Commentatore certificato 04.03.13 14:29| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,

Il M5S ha giustamente veicolato le energie sane verso la riduzione di tutti quei benefici artificiali che la casta politica si è Creta. Ma, forse, ha trascurato quanti, all'ombra della casta, ha proliferato ed ingigantito i proprio profitti. Nel Non Statuto detti un massimale di 5 mila euro come rimborso/pagamento per i Cittadini eletti. Se anche lo stesso fosse messo agli uscieri, segreteria, dattilografi, stenografi e quant'altro gira intorno in quelle stanze buco nero per soldi pubblici, forse si risparmierebbero bei soldi....
Io sono per pagare chi ha responsabilità, le unicità vanno retribuite, ma i lavori normali non possono essere differenziati solo dal luogo in cui vengono svolte....un usciere e' un usciere sia a Montecitorio che alla regione Basilicata.

Ezio D'Amico 04.03.13 14:25| 
 |
Rispondi al commento

La cosa migliore che potete fare è rivedere il pubblico impiego a livello nazionale, sopratutto il rapporto tra dipendenti pubblici e popolazione servita: Con il paradosso che grazie al patto di stabilità gli enti virtuosi sono sotto organico perchè non possono sostituire i dipendenti che vanno in pensione!!

MICHELE F. Commentatore certificato 04.03.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

in tv si vede una ressa pazzescha di giornalisti e tv in una confusione totale davanti all hotel dove si tiene la vostra riunione vogliono sapere sapere...non capiscono ancora che siete diversi...bravi continuate cosi..parlate quando sara utile. . complimenti a tuttti.....

saverio gugole 04.03.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

4/3/13
Caro Grillo,
condoglianze per il lutto famigliare.
Dato che con lei si deve comunicare via web, ecco la mia e-mail. Sono una Nonna, molto preoccupata per la situazione, in particolare per i miei nipoti, infatti potrei essere bisnonna se i nipoti avessero maggior sicurezza per il loro futuro: questa è l’Italia di oggi, con una generazioni di giovani con pochissime speranze ed il mondo non va meglio, siamo sotto la sferza della finanza pazza, che genera denaro virtuale, e siamo 7 miliardi in crescita….
Quando lei si è presentato sulle piazze io ho pensato che forse ci avrebbe salvato da una rivoluzione cruenta, convogliando il malcontento dei giovani verso il sistema democratico, incitandoli alla partecipazione. Io non l’ho votato, ma qualcuno dei miei nipoti sì. Ora di fronte ai risultati della tornata elettorale il suo comportamento è assai deludente. Ci si aspettava una collaborazione attiva per formare un governo che desse la possibilità di varare leggi che da tempo si aspettano, che tutti i più eminenti esperti elencano, che non si sono potute fare per l’opposizione di Berlusconi, come ad esempio l’eliminazione del falso in bilancio, o le leggi di fine vita o per il miglioramento della legge 40, o quella dell’8 per 1000 alla Chiesa cattolica o quella per l’acqua pubblica e tante altre. Ma lei irresponsabilmente continua a recitare il suo mantra “tutti a casa” oppure minaccia gli eletti del suo movimento di sanzioni se collaborano in Parlamento, protestando contro l’art. 67 della Costituzione, che ne tutela la libertà. Vuole fare concorrenza al caimano, che voleva solo servi disposti a votare anche il falso in Parlamento? (invece del caimano si maschera coccogrillo?) Non è che cambiando nome al suo gruppo e chiamandolo movimento, questo non sia in effetti un partito, con un capo anche se non candidato. Partito è sinonimo di parte, che si candida per portare avanti delle istanze che gli interessano e che ritiene vitali perse e per l

angiolina bevilacqua 04.03.13 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Benvenuti nella politica, spero in quella con la P maiuscola che si prodiga a tutela e interessi dei cittadini Italiani. Visto lo sfacelo in cui versa l'italia, vi invito ad andare avanti con grande senso di responsabilità poichè x poter essere utili occorre, innanzitutto, modificare parte della Costituzione e riformare lo Stato in tutte le strutture ormai obsolete, inefficienti e ad-personam/enti. Per la legge elettorale li terrei un pò al guinzaglio per poter prima effettuare 5-6 riforme indispensabili (istituzionali-economiche). Buon lavoro

Nicola ALBERTO 04.03.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Che vergogna rai tre con Fazio e la Litizetto che attacca il movimento 5 stelle, caro Beppe questi ancora non hanno capito che i giochi sono fatti pensavano che la pasqua per loro durava tutta la vita 5 anni tu cinque anni io e via cosi.Andiamo avanti la gente capira'. Pericle favori la Democrazia (nell'accezione aristotelica) a tal punto che i critici contemporanei lo definiscono un populista, non vorrei citare tutto il discorso di Pericle rivolto agli Atenesi,461a.c. ma sottolineare un solo passaggio. Un cittadino Atenese non trascurai pubblici affari quando attende alle propie faccebde private, ma soprattutto non si occupa dei pubblici affari per risolvere le sue questioni private.Qui il nostro governo favorisce i molti invece dei pochi: e per questo viene chiamata DEMOCRAZIA. Avanti cosi'Beppe siamo tutti con te ALFONSO.

alfonso calio 04.03.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Quanti amici, quanti parenti infilati nel "debito pubblico", riconoscenti col voto!
Sono quelli che onorano la costituzione a sua immagine e somiglianza, sono i patrizi per eredità, per la loro abnegazione di doveri verso il popolo italiano, bravi l'Italia è riconoscente verso i suoi figli.

giulio v., venezia Commentatore certificato 04.03.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Ciao beppe, scrivo con la consapevolezze che forse questo messaggio non ti arriverà mai, come dire... ci provo :) .
ho tempo fa creato un blog che parla della mia città Ercolano, una perla in mezzo al golfo di Napoli governata da sempre dai "soliti" che l'hanno fatta a pezzi, con la forte consapevolezza di abitare in una cittadina patrimonio DELL'UNESCO, gli scavi ,il Vesuvio, ben 22 ville del 700 con una storia ed una cultura da far rabbrividire, puntualmente tutto questo viene svenduto,dimenticato...l'M5S qui come in molte zone d'italia ha avuto il 24% alle politiche e si è formato anche qui un ardito gruppo di seguaci convinti che l'attuazione del programma possa spodestare i soliti poltronari,per ora ci riuniamo in una zona un po distante dal centro città .
Da dove cominciamo? come possiamo metter su un sede? come reperire i fondi oltre all'autotassazione (che non basta)?come facciamo a mandar via questi che passano il potere di padre in figlio di moglie in marito?questa città se la son mangiata e continuano a farlo.

antonio speranza (stostank), Ercolano Commentatore certificato 04.03.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento

In Italia una buona metà dei funzionari di ruolo nelle pubbliche amministrazioni non sono entrati con un concorso, ovvero sono entrati con "finti" concorsi mirati alla stabilizzazione di talune persone. Nei piccoli Enti è prassi (ormai che tutti conoscono) fare concorsi per stabilizzare persone precarie interne, tanto che le commissioni sono costituite da funzionari interni all'Ente stesso! Questa ultima "italianata" di Montecitorio riflette la prassi che da decenni si perpetua nella P.A., ossia quella di trovare il modo di legittimare quello che per legge è illegittimo: nella pubblica amministrazione si entra solo ed esclusivamente attraverso un "regolare" concorso pubblico
Ma questa è l'Italia dei "Condoni" e degli "Scudi Fiscali" e pertanto chi è potente è convinto che la legge può fare deroghe sul suo operato....
Lancio una proposta ai neo parlamentari M5S: instaurare una commissione di inchiesta per verificare la legittimità degli attuali funzionari pubblici, come e quando sono stati assunti nella P.A.

Luis Perrone, Bologna Commentatore certificato 04.03.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento


Con calma, anche con i nostri commenti (tutti, compreso gli "infiltrati") i ragazzi del Movimento5Stelle stanno preparando le forche Caudine al GARGAMELLA (del PDL ormai nessuna notizia, convocato nelle aule dei tribunali insieme ai nipotini-Italioti di Mubarack) Valuteranno le proposte, senza giochi di parole, dimezzamento del numero dei parlamentari vuol dire 50 % in meno, uno dei costi della casta, ZACCCCCCCcc! dimezzati. Via le scorte e le auto blu-colori vari, chi vuole la scorta dei gorilla (perchè ha timore dei cittadini) , può pagarsi i gorilla con i propri soldi.....cosi via fino alla legge elettorale, nel frattempo con i soldi risparmiati si creerà il fondo per il reddito di cittadinanza (sostentamento).......Questa fase E' DI SOLO TAGLI, LA CASTA SOPRAVVISSUTA SOLO ORA STA REALIZZANDO QUANTO ACCADUTO, CERCA DI MANTENERE QUANTO PIU' POSSIBILE I PROPRI BENEFICI, ALLUNGANDO AD ESEMPIO COME FA' GARGAMENLLA I TEMPI, CON DISCUSSIONI NEI SALOTTINI-VESPASIANI, CERCANDO DI TROVARE ESCAMOTAGE ALLA FURIA CHE A BREVE SI ABBATTERA' ULTERIORMENTE SULLE LORO TESTE (SE NON GHIGLIOTTINATE PRIMA). FORZA RAGAZZI MICA SIAMO QUI A PETTINARE LO SMACCHIATORE, TAGLIAMO LORO LA TESTA.....PARDON, LA CASTA!

Carmine s., caserta Commentatore certificato 04.03.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Grillo dei grande...speriamo che ci dai una mano tu ... Sono un operaio con una bambina con il muto da pagare in 35 anni la vergogna che devo pagare imu che la casa non è mia ma della banca...non riesco andare avanti c'è solo da pagare non so se riuscirò andare a vanti ..... Italia di merda...

Toaiari Andrea 04.03.13 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fate qualcosa di concreto altrimenti succede una guerra Sociale.

Loris Boscolo 04.03.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento

non ho parole,Grillo non lo ascoltano ,la stampa italiana tace...e ancora hanno il coraggio di parlare sti zozzi.Linguaggio fascista? Si, se serve, anche se sono sempre stata a sinistra e non so cosa sia il fascismo se non sui libri.Fuori dal parlamento loro e i loro portaborse,parenti,amici annessi e connessi.Vai avnti Grillo noi ti seguiamo.

maria carnali, roma Commentatore certificato 04.03.13 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Qual'e' sul piano normativo, ove dovesse esser approvato tale provvedimento, il rimedio? E se sfruttassimo la nuova legge sui licenziamenti?

Fabio L., Brindisi Commentatore certificato 04.03.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Almeno avessero la decenza di dare lavoro ai disoccupati con famiglia....sono proprio dediti non alla redistribuzione del reddito ... ma alla concentrazione dei debiti a carico di questa povera Italia.....dire che sono dei delinquenti e' dire poco

lorenzo Faggion 04.03.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

per favore, ora niente TV e molta honestà.Petra

Petra Candelas 04.03.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

La sberla morale=L'ARMATA degli ZOMBI.
Non è ammissibile che persone politicamente morte possano essere riesumate; facciano dell'altro questi parassiti della società o si nascondano per sempre. Immagino già questi personaggi andare nuovamente in brodo di giuggiole visto che sono stati salvati da altri che attraverso un simbolo politico hanno già tradito i loro elettori: e alcuni di questi elettori si sono adagiati in un moto immobile. Da noi si dice che uno ha il prosciutto sugli occhi, quando non si accorge di quello che gli accade intorno.
La grande coalizione è come un grande bordello e non è quello che abbiamo votato. Il pastone politico per salvare l'Italia mi procura la gastroenterite, come la regina d'Inghilterra, e quando sento alcune persone intorno a me, che dicono che tutto questo è necessario gli dico semplicemente che il loro non è altro che l'eco di un pressante e continuo martellamento di alcuni giornalisti che attraverso i loro megafoni (collusi pure loro) inducono attraverso la televisione a farci bere tutto quello che vogliono.

Dario Z., Parma Commentatore certificato 04.03.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe ! sei un grande ! ma non mollare!

Se ti serve una mano......te la stiamo dando!

Forza per noi tutti!

Un Pediatra di Famiglia

Riccardo Amato 04.03.13 13:35| 
 |
Rispondi al commento

ascolto da quasi tutti gli esperti che il M5S e' poco democratico a me non sembra allora vogliamo parlare delle primarie del PD dove la Bindi la Finocchiaro la COncia e tanti altri sono stati candidati dall'alto,fanno finta di criticare questa legge elettorale ma non fanno altro che applicarla alle loro primarie.Caterina Pratico'

caterina pratico' (catera48), roma Commentatore certificato 04.03.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento

PIU' INFORMAZIONE, MENO IGNORANZA.

giuseppe lucisano, catanzaro Commentatore certificato 04.03.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento

ciao movimento io avrei una proposta da fare: un alleanza con le iene , mi spiego meglio.
ogni volta che vedo quel programma mi viene l'ulcera perche' vedo tanta di quella merda che purtroppo rimane li e si stratifica e basta.
ci sono servizi tipo quello sulle farmacie e sulle fustelle che mi hanno sconvolto, 50 milioni di euro che ogni mese ogni regione ruba dalle nostre tasche, e nessuno fa nulla, cominciamo da queste cose e siccome credo che quelli delle iene abbiamo ancora dignita' e rabbia, perche' non usarli per aiutarci a cercare sprechi e schifezze per poi metterci le mani e recuperare un sacco di soldi che purtroppo se nessuno fa nulla, sono destinati a continuare cosi' per l'eternita'...AMEN

fabrizio b., rimini Commentatore certificato 04.03.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Il lavoro duro è iniziato: Nemmeno ci siamo seduti in parlamento che già arrivano da tutte le parti accuse di ogni tipo contro Grillo, la gente non si prende nemmeno la briga di andare a vedere i nomi degli eletti, prendersela con Grillo è più comodo da bravo Italiota telerincoglionito ascolta i tiggì e poi sproloquia, tutti sembrano dimenticare che il lavoro più duro sarebbe stato quello DOPO il voto. CONTINUA COSI GRILLO, chi ha un briciolo di cervello ti sosterrà ed i grillini dell'ultima ora meglio se ne tornino nel sottobosco opportunista da cui sono strisciati fuori.
A proposito, un grazie ancora a Beppe Grillo per averci portato DENTRO al governo, risultato incontestabilmente ottenuto
grazie soprattutto al tuo lavoro.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.03.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento

E c'è ancora chi li vota!!! Ma come c...o si fa???

Leonardo R., Pontedera Commentatore certificato 04.03.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento

è una vergona....non ho parole da scrivere

gabriella marandola, cassino Commentatore certificato 04.03.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Il banchetto è finito è ora di sparecchiare!

SERGIO D., SAVIGNONE Commentatore certificato 04.03.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Spazzare via tutti questi parassiti richiederà diverso tempo purtroppo.... comunque w il movimento 5 stelle e quello che rappresenta.

pipo3000 04.03.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché non mandate in streaming la vostra riunione. Beppe non avere paura di dire quello che pensi, e di far vedere quello che pensano gli eletti, dobbiamo dimostrare discontinuità e cambiamento. Inoltre, dobbiamo informare i cittadini a cinque stelle, e solo in questo modo possiamo farlo. In streaming le riunioni: voglio partecipare, anche io, indirettamente al cambiamento di questo Paese.

Francesco L. Commentatore certificato 04.03.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

proposta per una semplificazione tributaria:
immediata abolizione dell'irap con conseguente aumento dell'aliquota ires (sempre su base regionale) per le società e una addizionale (sempre su base regionale)per le persone fisiche. per le casse dello stato non c'è alcun aggravio e c'è una enorme semplificazione per i contribuenti.

MICHELE LEONARDI 04.03.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per la trasparenza. Qui si parla di dirigenti, non di cocopro da mille euro al mese (come lo scrivente). Fate sì che le assunzioni siano valutate secondo criteri di professionalità (almeno). Tra gli amici degli amici ci potrebbe essere qualcuno anche bravo!!!

Andrea Giusti 04.03.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento

la sola possibilità è quella che voi dettate e moltissimi di noi professano! se ne devono andare tutti....tutti quelli che non si allineano ad un programma sano di utilità x il bene comune. i problemi non sono solo Italiani ma è una macchia esponenziale... è 30 anni che produco il minimo di spazzatura sono stata presa in giro da tutti ho detto cose impopolari ai tempi in cui era meglio non dire...adesso siamo arrivati o si cambia o i fumetti catastrofici si realizzeranno! Non potete concordare con nessuno non sono in grado di accettare nessuna novità si sono autoblindati in + di 40 anni di governi ..non importa chi, quali sono tutti collusi. Vi ho votato x la seconda volta non avevo dubbi chesi sarebbe arrivati grazie Grillo x aver dato voce.
Ho una lista di eccellenze italiane da preservare e sostenere che grazie a persone capaci funzionano.. piccole imprese ..sanità e altro abbiamo tutto e possiamo farcela e fare da piloti x gli altri paesi.Queste mie sono parole magari vaghe e varie ma, x qualsiasi sono disponibile ad aiutarvi non solo votando. Appelli: non cadere nelle domande trappola delle troie dei giornalisti. Non entrate a far parte della commedia politica...osservateli! Non fatevi blandire dai modi della casta di sto cazzo che hanno creato x assomigliare acosa?!tutto quello che luccica nei palazzi è pagato da noi è già nostro! smantellate questi imbroglioni pronti a riempirsi ed adeguarsi x riempirsi!un grande abbraccio.

saida morando 04.03.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, adesso non è più l'ora di dissacrare ogni cosa, adesso devi metterti in gioco. Non possiamo più aspettare, alla fine del mese non ci arriviamo, i nostri figli agonizzano e tu che cosa fai? Ricatti? Allora fai le stesse cose che hai rimproverato ai partiti. Muoviti, altrimenti cadremo ancora più in basso. Datti una mossa!!! Non protestare e non gridare più, agisci per il bene del paese. Stammi bene!!

giovanni totaro 04.03.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo Caro Beppe , oltre le carognate che continuano a fare disinvoltamente, il Caro Monti ha gettato una ulteriore scure sugli statali, (scritto in piccolo dato che non sono considerati delle persone che hanno famiglie) il Blocco ulteriore degli Stipendi prorogato sino a tutto il 2014, Sarebbe ora che uscissimo dall'Europa abbandonando l'euro che tanto danno ci ha fatto.

antonino ignazio sanfilippo, francavilla al mare Commentatore certificato 04.03.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

L'ultimo concorso alla camera dei deputati come commesso parlamentare si è svolto nel 2000 ed erano trascorsi più di venti anni dal concorso precedente. Parteciparonno al concorso più di 100000 persone e i vincitori furuno 276. Di questi solo 188 entrarono per diritto e gli altri furuno messi in graduatoria senza mai essere chiamati ovviamente perchè sono persone oneste e non hanno santi in parlamento al contrario di quello che si verifica da anni. Sono anni che i posti di lavoro in parlamento vengono occupati da persone disoneste chiamate da malavitosi colletti bianchi. Vi pare giusto che chi è vincitore di un concorso in quanto persona esperta e onesta deve essere messo da parte a pro di persone il cui unico merito è quello di essere amici o parenti? ma in che paese viviamo? Vince la disonestà sull'onesta, l'ignoranza sull'intelligenza, la malavita sulle persone oneste. Noi non molleremo mai

frodo 04.03.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE’ ARRAMPICARSI SUI VETRI PER IL NUOVO GOVERNO NAZIONALE?

UN MODELLO ATTIVO CHE DA' RISULTATI ESISTE GIA’ IN SICILIA!

“Elezioni 2013, un patto Pd-Grillo per governare? In Sicilia c’è già”

All'Assemblea regionale è già realtà lo scenario fatto intravedere da Bersani e dal comico dopo il voto: i 15 deputati 5 Stelle sostengono caso per caso le proposte del presidente Crocetta, eletto con una maggioranza risicata. Tra i provvedimenti approvati, lo stop al Ponte sullo stretto. Strappato anche un dietro front sulla centrale Muos. Venturino (M5S): "Modello esportabile"

Fonte:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/02/26/elezioni-2013-patto-pd-grillo-per-governare-in-sicilia-ce-gia/514253/

CHI HA VOTATO “MOVIMENTO 5 STELLE” VUOLE CHE SI PORTINO A CASA I RISULTATI !

SMETTETELA DI CHIACCHIERARE … VOGLIAMO FATTI E NON PAROLE!

EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!

Lux Luci 04.03.13 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Bonjour,ho letto le otto proposte avanzate dal segretario del PD Bersani,probabile presidente del consiglio.Io credo che possano essere una base di discussione e diconfronto.
Vanno a mio avviso precisate alcune questioni.Gli stipendi dei parlamentari a livello di quelli dei sindaci.Questo va fatta da subito,a governo insediato.Così come la abolizione delle provincie e l'accorpamento dei piccoli comuni, la legge deveprevedere la immediata abolizione e accorpamento.
L'altro tema da definire è quello che riguarda il finanziamento ai partiti a livello nazionale e regionale.Questo a mio avviso va del tutto abolito.Non é vero che se i partiti non hanno i soldi la poltica la fanno i miliardari.I miliardari la politica la fanno lo stesso.Sono i partiti che hanno un peso e un costo eccessivo. Anceh per queste ragioni,occorre cambiare la legge sul falso in bilancio e sulle fondazioni.
Ultima cosa:la normativa sul "trasferimento della garanzia statale" in caso di debiti accumulati dai partiti va: questava del tutto eliminata.
I debiti dei partiti non possono essere pagati dallo Stato.Infine:i deputati e i senatori del Movimento debbono proporre una legge perché le pensioni ricche del paese arrivino al 25% del loro valore.Per una pensione di 30.000 mensili il risparmio mensile sarebbe di 22.500 euro.
Non mi pare poco guadagnare 7.500 euro al mese.
Saluti

ANTONIO B., Latina Commentatore certificato 04.03.13 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quanta rabbia!perchè un trombato, ancora una volta possa sperperare denaro pobblico nel preparare possibili suoi futuri sostenitoriin attesa del suo prossimo tentativo di cambiare pelle e cercare di risorgere. Quanti danni col consenso dei questori della camera?

silvano bedei 04.03.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

ciao movimento, avrei una proposta da fare, ed è questa : diamo al quotidiano " il fatto quotidiano "
la voce del movimento 5 stelle, l'unico giornale penso degno di noi. io lo compro solo, quando vengo a conoscenza di qualche notizia che voglio approfondire, se dovesse diventare il nostro giornale, lo comprerei tutti i giorni, e così penso che lo farebbero in tanti

angelo s. Commentatore certificato 04.03.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non ho votato a caso il M5S
Ho votato per un cambiamento significativo delle strutture istituzionali. Per questo il M5S deve mantenere ben saldi i motivi e i punti che l'hanno reso il primo partito italiano!!
No ad alleanze un po' a loro e un po' per noi! Non cadiamo in questo tranello politico!
Bersani ieri a rai3 ha dichiarato che senza finanziamenti pubblici ai partiti non si può fare politica!!! Quindi ha già escluso qualsiasi tipo di alleanza con il M5S! Andiamo avanti per la ns strada della trasparenza dell'onestà e della coerenza senza sconti e senza paura! Il tempo ci darà ragione!!
La ns è la miglior politica e non deve diventare la stampella del governo di centro sinistra!!!!

Daniele Zanichelli 04.03.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento

e come si chiamano questi 30?

gianmarco cavagnino, canelli Commentatore certificato 04.03.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Se le regole non cambieranno, Fini disporrà di un comodo ufficio, di una segreteria e di un'auto blu a carico di Montecitorio per altri 10 anni. isacerdotidellafinanza

Maurizio Potenza Commentatore certificato 04.03.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe, anch'io sono stanca come tutti di queste ingiustizie, l'Italia è stata rovinata da loro che si sono mangiati tutto ma anche dalla nostra inerzia, fin'ora non riuscivo a capire come mai nessuno si ribellava e scendeva in piazza!!! io ho 39 anni, 2 figli, ho chiuso un negozio dopo 7 anni e mi ritrovo con i debiti da pagare e senza lavoro perchè a 40 anni non ti prende nessuno!!! spero che tu riesca a cambiare il SISTEMA!...dalle radici..grazie

maria grazia 04.03.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento

penso che a questo punto convenga proporre quello che si deve fare per il paese ma tenendo il sano principio di TOGLIERE IL SANGUE ALLA POLITICA X RIDARLO ALLA NAZIONE e questo lo slogan che devi proporre al PD. Se vogliono combattere la corruzione diminuire del 50% onorevoli nei due rami del parlamento, nelle regioni, via le province,nei comuni 50% in meno un solo stipendio che dovrà essere adeguato e non lo scandalo che esiste ora. Ripristinare il falso in bilancio, insomma via quel potere che ha rovinato l'Italia
Fare una legge che chiunque a qualsiasi livello degli enti pubblici ruba o sottrae denaro dei cittadini anche per dare lavoro ma che non sia passato per un pubblico appalto debba restituire il tutto avere una condanna che gli impedisca di svolgere qualsiasi incarico pubblico x sempre.
In questo modo intanto si avrà un primo vantaggio meno politici, legge sanzonatoria meno corruzione. Il resto verra da sè perchè credo che questi giovani debbano avere la possibilità di poter cambiare la nazione ma non essendoci la maggioranza penso che col Pd qualcosa di buono si può fare chiaramente dialogando su quelle che sono le priorita.
Io sono un pensionato è la prima volta che utilizzo internet mi perdonerete quindi la mia lettera di sfogo
Saluti a tutti in particolare a Beppe Grillo

dino peloso 04.03.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, vorrei proporre che il M5S proponga i punti su cui dare fiducia al governo e solo su quelli battersi. Sono un attivista di Biancavilla, l'esploit del M5S segna la voglia di cambiamento.che deve essere colta nel modo giusto anche al governo, ma rispettando i programmi ed i progetti del POPOLO SOVRANO. Non sostenendo il Bers senza la motivazione giusta si rischia il tracollo della nazione, io non lo voglio ma votante M5S. L'accordo deve essere chiaro e pubblico, se Bers. lo condivide bene, altrimenti si prende anche lui le proprie responsabilità dicendo perche non condivide i punti e solo in questo caso il M5S avrà la vera vittoria. Scusate del disturbo

ALFIO R., BIANCAVILLA Commentatore certificato 04.03.13 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Sono un po' perplesso in merito a questa situazione, ho convinto quasi tutta la mia famiglia ha votare il movimento 5 stelle, adducendo come motivazione il fatto che una volta al parlamento avreste fatto tutto quello che la gente sogna da anni, se si andasse alle urne subito cosa dovrei dire alla mia famiglia che abbiamo scherzato........

ciro stoico 04.03.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

credo che i guai in italia sono cominciati con l'introduzione dell'euro! cambio il giorno prima dell'entrata euro 990 lire un marco. il giorno dopo il marco cambiava il marco con 1 euro. di coseguenza noi se il mercato il giorno prima determinava 990 1 marco avremmo dovuto cambiare 1 euro con 990 lire e invece ne vollero 1936,27!!! provate a calcolare quanti euro avreste se dal 2001 a oggi avreste incassato il doppio circa degli euro !!! io ad esempio ne avrei oggi 260000 in piu' circa. percio' credo che i consumi non si sarebbero fermati, ci sarebbe lavoro, e tutti andrebbero in ferie e al ristorante e cambierebbero la casa i mobili ecc. perche' si e' voluto impoverire il paese? chiedetevelo!!!!

lorenzo serafin 04.03.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento

I nostri conti sono andati male anche in virtù di questa mala gestione da parte di chi ci ha governato per troppo tempo. Immagino solo le centinaia di volte che simili cose siano accadute.
Ma il tempo delle vacche grasse per questi signori SPERO sia volto al termine. Per questo anche abbiamo dato il nostro corto a voi, Mvt5*. Coraggio che le smascheriamo uno ad uno queste sanguisughe.

Cristiano Pellegrini 04.03.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA RANA E LO SCORPIONE
Uno scorpione doveva attraversare un fiume ma, non sapendo nuotare, chiese aiuto ad una rana che si trovava lì accanto. Così, con voce dolce e suadente, le disse: "Per favore, fammi salire sulla tua schiena e portami sull'altra sponda." La rana gli rispose "Fossi matta! Così appena siamo in acqua mi pungi e mi uccidi!" "E per quale motivo dovrei farlo?" incalzò lo scorpione "Se ti pungessi, tu moriresti ed io, non sapendo nuotare, annegherei!" La rana stette un attimo a pensare, e convintasi della sensatezza dell'obiezione dello scorpione, lo caricò sul dorso e insieme entrarono in acqua.
A metà tragitto la rana sentì un dolore intenso provenire dalla schiena, e capì di essere stata punta dallo scorpione. Mentre entrambi stavano per morire la rana chiese all'insano ospite il perché del folle gesto. "Perché sono uno scorpione..." rispose lui "E' la mia natura"
Morale: Grillo non deve dare ascolto a Bersani

Fabio S., Roma Commentatore certificato 04.03.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

vorrei chiedere ai nuovi parlamentari del movimento di modificare la norma che prevede che i funzionari della PA siano divisi in figli e figliastri.
Perchè i dipendenti di senato, camera, palazzo chigi, autorità... guadagnano 4/5 volte in più rispetto ad un pari grado di altra amministrazione pubblica? La risposta è perchè lavorano di più. Bene anche io voglio lavorare di più. facciamo che io vado al posto loro e loro vengono per una ventina di anni al posto mio. Normale, democratica rotazione. Invece in questi uffici è impossibile entrarci...sono riservati agli amici degli amici.
A questo punto penso che sia più giusto equiparare gli stipendi fra tutti i dipendenti delle varie PA.
grazie

aldo paolini 04.03.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

entrare in politica conviene..la logica, perversa per uno stato democratico e civile ma normale per la nostra classe politica, è quella del miserabile nullafacente: mungere la vacca il più possibile e dal momento che la suddetta vacca comincia a tirare calci è meglio fregarla a tempo indeterminato. Questa logica quindi rivela il loro vero scopo: rubare e farsi mantenere dai cittadini.. Beppe, ti adoravo quando facevi tivù e ti adoro adesso!

VALERIA C. Commentatore certificato 04.03.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Condoglianze a Beppe e ai familiari.
GG

Gianluigi Sartori 04.03.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento

democrazia diretta,agli amici di Venezia:APPELLO ALLA MOBILITAZIONE:

TUTTI A CA' FARSETTI
LUNEDI' 4 MARZO
ORE 17,3O

VOGLIAMO PARLARE CON IL SINDACO E CON LA SUA GIUNTA

VOGLIAMO ESSERE INFORMATI

VOGLIAMO ESSERE ASCOLTATI

Ancora una volta il Sindaco Orsoni, come il suo predecessore Cacciari, fa “trattative-affari” ALL'INSAPUTA della comunità dell'isola del Lido, della città intera, delle stesse istituzioni (Consiglio comunale, Municipalità).

Sin dall'inizio (dal protocollo di intesa del 2006), non siamo stati mai d'accordo sulla “svendita” dell'area dell'ex Ospedale al Mare per costruire il “grande” Palazzo del Cinema, sul porto turistico per circa 1.000 posti barca, su stabilimento balneare in spiaggia dell'ex OaM e sull’incredibile commissariamento dell’intera isola.
Ed i fatti ci hanno dato ragione: l'intervento del privato ha contribuito al degrado dell'isola (vedi negative vicende del forte di Malamocco, dell’Hotel Des Bain, dell’Hotel Excelsior); non solo: sono stati bruciati soldi pubblici per un buco in piazzale della Mostra del cinema (oggi piazzale “dei 40 milioni”).

Dopo tanti e tanti tentativi falliti, ora il Sindaco si appresta martedì prossimo a stipulare il contratto definitivo con Real Venice II (Mossetto e Baita), dopo un passaggio in Giunta (lunedì 4 marzo, ore 17,30).

Di questo contratto non si sa assolutamente NULLA!

Inoltre vorremmo, ancora una volta, ricordare al Sindaco che:

1) A Lido non serve assolutamente né un Palazzo né un Palazzetto del cinema; per rilanciare la Mostra del cinema occorre risistemare il piazzale con un adeguato arredo urbano, ristrutturare il Paladarsena, utilizzare l'ex Casinò con contenuti multidisciplinari (archivio storico-cinematografico, ecc.) ripristinando la scalinata, valorizzare i resti del forte austriaco e il verde residuale.

2) Il Monoblocco, di recente ristrutturato con fondi pubblici e ben funzionante, non si tocca.

3) Occorre il coinvolgimento della cittadinanza intera per la più larga condivis

Max F., padova Commentatore certificato 04.03.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Il telegiornale di oggi 04/03/2012 di rete 4 e` vergognoso,puramente contro il movimento*****che schifo.

Scripta 04.03.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Beppe mandiamoli tutti a casa. Sembra che è loro Montecitorio forse glielo avranno lasciato i genitori come eredità ?

Pasquale Pagliaro 04.03.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, la fiducia e la governabilità sono truffe. Vi chiedo (da vostro elettore) di tenere duro, non fare accordi con nessuno, presentare in maniera trasparente le vostre proposte di legge in parlamento e smutandare nonché sbertucciare chi fa ostruzione contro gli interessi degli italiani.
Non ho mai capito il principio di governabilità, comunque si presenti, sia come "premio di maggioranza" che come "sbarramento"; non condivido perché non voglio un rito simil-democratico, una farsa in salsa ma un'autentica democrazia parlamentare. Se i cittadini accettano la democrazia per auto-regolamentarsi, così devono fare i politici e non accattare voti e poi sospendere tutto creando con strumenti come il premio di maggioranza un'oligarchia incontrastabile. Vorrei che fosse tolto lo scrutinio segreto e che tutti i deputati votassero in coscienza e secondo gli impegni elettorali presi e non che appena terminato il circo elettorale subentri una forma di real-politik spuria con pacchetti di leggi inintellegibili e contro gli interessi della collettività che attaccano i soliti Benetton, Gnutti, Tronchetti, Marchionne alla tettarella della vacca grassa del capitalismo di stato finanziato dagli onesti contribuenti (in Italia detti poveri disgraziati).
Abbiamo sete di leggi chiare e giuste, lineari e bellissime che smascherino i loro oppositori; che, asini, li facciano cadere.
E poi, sì, siamo ingovernabili, perché non vogliamo essere governati, non è questo il compito del potere legislativo che deve invece formulare le regole comuni che liberamente associati ed organizzati, accettiamo di rispettare. Siamo uomini liberi, non sudditi.
E siamo cittadini assetati di leggi giuste non governi appetibili, ma siamo anche pazienti, non c'è fretta, perché più che leggi (di cui ne abbiamo già in abbondanza) abbiamo sete di giustizia.
Grazie Beppe e grazie ragazzi. Tenete duro.

daniel john 04.03.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italiani mentre lavorate nei call center per 400 euro al mese, ecco come se la passavano i nostri parlamentari ...
http://alturl.com/ij96p
Maroni strapagato dichiara il falso ma questo si vede è reato solo per i coglioni che pagano le tasse...
complimenti a chi ha rivotato questi geni della truffa, potrebbero dare suggerimenti al regista del "GEnio della truffa".

Chissà se la rete potrà arginarli ...

Francesco Ceccarilli, Monza Commentatore certificato 04.03.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Questa è un'altra faccia della politica fuori controllo. Oltre ai rappresentanti della casta, ci sono decine di enti inutili utilizzati come riserva di voti (ASL, consorzi di bonifica, camere di commercio, enti di promozione varie).
Non sarà facile ripulire tutto ma penso che sia l'unica strada per poter salvare l'Italia.
Ora vedo anche un'altro pericolo: i furbacchioni, rendendosi conto che sono alla frutta, vogliono riciclarsi. Nella mia zona, per far vedere che fanno qualcosa hanno proposto il comune unico della Versilia.
Peccato che avrebbero dovuto farlo 20 anni fa.
TUTTI A CASA.

Vittorio D. Commentatore certificato 04.03.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe, sono un'attività del M5s anche se non mi conosci. Ho propagandato ovunque e con forza l'elezione del m5s. Ho più' o meno la tua stessa età' (60) Occorre evitare di tornare al voto presto. Sarebbe un auto gol. Approva subito le principali regole che sono nel programma. Dopo sarà' un trionfo. Penso solo ai giovani e al loro futuro, non togliere la speranza.
Ps la mia email inizia con i minuscola.

Iolanda iovane 04.03.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

L'informazione si queste ennesime iniziative di politicanti che hanno rovinato un Paese, va diffusa con loso scopo di fermarle e di rappresentare ai cittadini che la vera Responsabilità - tanto invocata in questi ultimi giorni dopo le elexioni - è solo quella di fermare per sempre questa gente. A qualsiasi costo, si tratta di un investimento per il Futuro!

luigi s., Napoli Commentatore certificato 04.03.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

BASTAAAA!!!!!!!!!!!!!

tina carlai 04.03.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento

In questi anni la città della politica si è allargata a dismisura nel Centro Storico della Capitale, acquistando o affittando palazzi, sedi e uffici; nonostante da molto tempo, ormai, si ragioni sulla necessità di alleggerire la presenza delle istituzioni nell’area monumentale della Città.

Il Centro Storico di Roma, patrimonio mondiale dell’Umanità, oltre al carico di milioni di turisti, di importanti attività commerciali e di servizi, si trova così a dover fronteggiare l’ingresso di centinaia di migliaia di automobili riconducibili ad attività istituzionali e di rappresentanza, che soffocano i nostri monumenti e le piazze tutelate. A farne le spese, spesso, sono i residenti del Centro Storico. Le persone, cioè, che non rinunciando ad abitare nel cuore della Città, nonostante tutte le difficoltà e i sacrifici che tale scelta comporta, esercitano un vero e proprio ruolo di “custodi” dell’immenso patrimonio storico e artistico che insiste nel perimetro delle mura Aureliane.

La presenza dei palazzi del potere si manifesta nel Centro Storico di Roma, con tutte le sue “invadenze” e “prevaricazioni”, che suonano spesso come privilegi, ormai insopportabili.

Una di queste è certamente la presenza dei parcheggi destinati ai Deputati in Piazza del Parlamento, e delle aree riservate (ottenute sulla scia degli attentati dell’11 settembre, con motivazioni di “sicurezza”), nell’area retrostante il Senato della Repubblica.

Come lista civica di residenti e commercianti del Centro Storico di Roma, ci rivolgiamo a voi, per chiedervi di dare un segnale di discontinuità rispetto al passato, dimostrando non solo di voler rinunciare a questo insopportabile privilegio del posto auto per i Parlamentari nel Centro Storico, ma anche affiancandoci in un’iniziativa comune per liberare queste aree dalle auto, autorizzandovi solo la sosta per i residenti ed esclusivamente di notte, per restituirle di giorno alla fruizione dei romani, dei turisti e dell’intera umanità

Matteo Costantini 04.03.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,per favore,tieni duro siamo tutti con te

primo beltrame, piove di sacco Commentatore certificato 04.03.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti.
Siamo ad un passo dall'entrata vera e propria del movimento negli affari di governo e già mi sembra di sentire le voci dei talkshow: da quando ci sono loro i dati sono peggiorati, lo spread è aumentato, la disoccupazione giovanile pure, la pressione fiscale ecc. URGENTISSIMA UNA TABELLA DEI DATI DI PARTENZA, MAGARI CONDIVISA DAGLI AVVERSARI, IN MODO CHE ALLA VERIFICA DELL' OPERATO NESSUNO POSSA FARE IL FURBO. Se i dati sono fissati oggi saranno incontrovertibili domani e soprattutto comprensibili a tutti e da tutti monitorabili.

paolo m., novara Commentatore certificato 04.03.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento

blocchiamo l'ultima ( se sarà l'ultima ) sberla agli italiani inflitta da questo ex governo !!!!

leonardo mastroieni 04.03.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Marco sono con te ( RESTIAMO UINITI )Andrea BB il M5S i voti gli rimangono e ne conquisterà tanti altri usando il politometro. Per rivotare i soldi ci sono basta fermare subito l'assunzione di 30 amici della casta. Fermiamo tutto!!!convincetevi l'italia è tutta da rifare ( Garibaldi), abbiamo bisogno di persone oneste che abbiano il buon senso di amministrare bene. Siamo in guerra pacifica,a mio nonno gli hanno fatto fare 2 guerre armate,noi ne faremo una pacifica,e saremo tutti più sereni.
Antoni Podda

Antonio Podda, San.Gavino M.le Commentatore certificato 04.03.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

io sono 3 anni senza lavoro con famiglia e figli e un mutuo da pagare e questi che fanno continuano a regalare i soldi dei cittadini gente svegliamoci

massimiliano r., torino Commentatore certificato 04.03.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento

In passato questa notizia sarebbe stata insabbiata, ma adesso che c'è il M5S no. Dai Beppe ripuliamo l'Italia da questi parassiti

Giuseppe Seminerio (heineken78), Catania Commentatore certificato 04.03.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Poverini...ma voi volete lasciare a casa i galoppini di partito..? ma come faranno senza una Presidenza ad esempio di una Municipalizzata...che magari vale 150.000 euro l'ammo...e tutti i consiglieri dei CDA..?li vogliamo lasciare senza gettore di presenza..giusto per raggranellare 20000-21000 euro all'anno?...oppure stare a veglia nelle Circoscrizioni?...
E' sarebbe bello avere un elenco dove si vede partito per partito le nomine negli enti del sottobosco della Politica...lo faranno..io dico di no!...
No problem lo faremo noi quando entreremo in tutti i Comuni e Regioni..compileremo una lista con nomi e cognomi..opss può darsi che qualcuno invochi la privicy..o almeno ci provi..
Avranno vita breve...!!stiamo per uscire dal porto e inizieremo a ballare....!!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 04.03.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

dimostrasi dove viviamo per la fornero ops la fottero il lavoro non è un diritto ma per quei 30 parassiti si ma che cazzo vorrei sapere quale è l'articolo di legge inventato per quei poveretti........... che percepiranno quella piccola somma dicasi 100.000 euro l'anno e poi dicono che gli italiani sono incazzati

domenico falco, olevano di lomellina Commentatore certificato 04.03.13 11:56| 
 |
Rispondi al commento

TOGLIAMO AGLI APPARATI DELLO STATO MOLTE FUNZIONI

Rimuoviamo dalla Amminsitrazioe Pubblica e dai poteri esecutivi dello stato molte funzioni che non gli competono pagate dal contribuente distratto e per questo mal gestite dal sotto pagato e sotto numero di impiegati dello stato e dei Ministeri
Esempio rimozione dalle Capitnerie di Porto l Ufficio di Collocamento Gente di Mare, che no produce lavoro
Rimozione del controllo traffico navi VTS controllo condizioni di Lavoro e ambiente di Bordo PSC
Rimozione dello stato da funzioni mal Gestite e non di loro competenza e dai contribuenti pagate

Arrigo G., Rapallo Commentatore certificato 04.03.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Che situazioni imbarazzanti. Fermiamo questo spreco a tutti i costi Beppe. Non è possibile che ci siano sempre dei costi di politica simili. I soldi sono nostri e nessuno continua a non informarci mai di nulla. Solo adesso finalmente ne veniamo messi un minimo al corrente, quindi sarò sempre e continuamente con il M 5 Stella! Distruggiamo questa ''Criminalità Parlamentare''.
Grazie a tutti i membri del M5S! Davvero!

Riccardo D., Quistello Commentatore certificato 04.03.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Non si può fermarli?

kicco marinetti, como Commentatore certificato 04.03.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

NO, quest'altro furto NO ! Convocate i media, fate una conferenza stampa, fate intervenire il Presidente Napolitano ! Non si può autorizzare l'enensimo furto anzi: denunciate questa maldestro e goffo tentativo di furto !

roberto pellegrini 04.03.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento

E' l'ennesima schifezza che regna da 40 anni. quello che viene a galla è la millesima parte dei soprusi di questi delinquenti.Spero tanto che le pensioni e annessa liqidazione dei trombati siano spese per medicine.Vale lo stesso per chi è stato ancora una volta eletto nei partiti casta.
la complicità dei 2/3 degli italiani che hanno votato ancora una volta i partiti tradizionali è grave. Viviamo in un paese di masochisti.

massimo esposito 04.03.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento

mette i bastoni tra le ruote a questi mafiosi della politica senza se e senza ma, andate da soli x la vostra stada.....nessuna alleanza nessuno di questi merita di cambiare l italia non lo anno fatto x 30 anni e ora .....

massimiliano r., torino Commentatore certificato 04.03.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Ma riusciremo mai a liberarci di questi intralazzatori ?
Credo e spero che Beppe riesca nelle sue promesse,mandiamoli a casa,che incomincino a lavorare come facciamo noi.
Basta,devono smetterla di campare alle spalle del popolo.....................

sergio cecconi 04.03.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

e noi dobbiamo lavorare 42 anni!!! Vi prego, andate avanti!!! Non ne possiamo più!! Anzi, se ne avete bisogno...per quanto possibile io sono qui!!!

asco da giau 04.03.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

questi fatti vanno resi pubblici, tutti devono sapere, è una vergogna infinita!

Marcello T., modena Commentatore certificato 04.03.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

“Fuori dal movimento, a calci, tutti gli eletti che oseranno cambiare casacca”. Non c'è dubbio. Ha ragione Grillo e torto tutti gli altri. A cominciare dai dotti giornalisti che discettano, scandalizzati, sulla regola costituzionale che un tale diktat, di fatto, viola. Già! Un parlamentare dovrebbe essere libero. Ma dove erano questi dotti opinionisti quando Berlusconi scilipotizzava il Parlamento, acquistava decine e decine di De Gregorio al mercato delle vacche o buttava fuori i Fini nel meschino tentativo di far sopravvivere il suo raffazzonato governo? Nessuno osava apostrofarlo di essere un dittatore! Men che mai nessuno si scandalizzava dei cambi di casacca o delle procrizioni ! Certo, nel contesto di lurido liquame nel quale Berlusconi gettato ogni regola civile, aveva anche ragione. Quale libertà poteva mai reclamare un deputato paracadutato in parlamento privo di ogni mandato popolare e vincolato solo al padrone che lo aveva imposto agli elettori in forza del “porcellum”? Doveva obbedire e basta ! Ed il Berlusca si lamentava anche di non avere abbastanza potere per governare con buona pace (ed il silenzio) di tutti ! Cosa si pretende invece adesso. Che in un Paese dove tutte le regole sono state buttate alle ortiche solo Grillo si suicidi pur di osservarle ? Cosa si pretende ? Che Grillo dopo avere imbarcato al Parlamento deputati che mai si sarebbero sognati di diventarlo con le loro forze li lasci anche liberi di cambiare casacca in nome di un malinteso senso di garantismo a senso unico! Che si cambi prima la legge elettorale e si ripristini la scelta del candidato. Solo dopo che ciò sarà avvenuto i legalisti e gli opinionosti di turno si potranno scandalizzare leggittimamente di una rappresentatività condizionata. Perchè solo in quel caso il deputato potrà reclamare leggittimamente di avere avuto un mandato popolare individuale in forza del quale operare in piena libertà le scelte da lui ritenute più opportune. Ma fino a quando ciò non accradrà non d

Carlo Iannotti 04.03.13 11:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno!

Io personalmente ho votato M5S proprio per questo. Vorrei vedere la parola fine a queste ladrate. Spero di cuore di aver fatto bene e vorrei poter dare supporto anche al movimento, anche se poi non saprei come visto che lavoro 7/7, 24h... come dice un certo uomo del nord :D

Continuate per favore, a non vendervi. Non abbassatevi a certi livelli, fate in modo di potervi guardare allo specchio fieri di voi stessi. Non pensate di aver vinto, siete all'inizio. Scegliete una strada precisa, perseguitela e non fermatevi mai e non cambiatela mai se non quando è necessario.

Non deludeteci anche voi.

Grazie
Fabio

Fabio Di Pierno 04.03.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

uno schifo senza fine

filippo ronzulli (fil-madness), Bari Commentatore certificato 04.03.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento

e una vera porcata, bisogna fermarli e rendere pubblico il loro nome e l'appartenenza politica.

FRANCO PERONE 04.03.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento

A radiodeejay, Linus quel servo del padrone De Benedetti dopo aver fatto cantare a Dolcenera "Bersani in on fire" oggi sta facendo il solito terrorismo di cui sono maestri i sinistrati, la crisi è forte, non c'è più tempo.
Linus vaffanculo

Emilio Serti 04.03.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento

non solo lì,è così in tutt'italia ,da 60 anni,persone messe in un posto stale a fare nulla e pagate superbene,poi la fornero dice che il posto fisso,noi fessi,noi che li paghiamo,questa è criminalità

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.03.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento

una prima micropuntina dell'iceberg scoperta e messa sotto i riflettori. bene. bis.

Attenzione all'iniziativa di micromega, molto interessante l' articolo 10, comma 1, numero 1 del DPR 30/3/1957 n°361.

Maurizio Rizzo 04.03.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento

ho una grande voglia di vomitare....anche se sempre digiuno

vanni baldi 04.03.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Dai Grillo Mandiamo a casa tutti questi ladri senza cuore

Andrea Galeone 04.03.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Io non ho votato il Movimento ma devo riconoscere che sta portando avanti cose che gli italiani vogliono pulizia all'interno del parlamento e moralità.

Bruno Tettamanti, Trecate (NO) Commentatore certificato 04.03.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento

..è uno dei tanti motivi per cui il M5S,non dovrebbe rinunciare al rimborso elettorale,in modo da aprire sedi in ogni Provincia,creare organizzazioni Provinciali in modo da interloquire anche direttamente con gli elettori..prima di ritornare a votare il tempo non manca,e radicarsi anche 'visivamente' sul territorio può diventare una nuova arma..Grillo e Casalecchio,rifletteteci!S.G.

salvatore giaquinta, Prato Commentatore certificato 04.03.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Si può fare una petizione on line? Temo che il solo inoltra per mail ad amici e conoscenti non basti. Io non so come fare; ma se c'è da firmare una cosa del genere, la firmo di corsa e chiamo a raccolta il più possibile di persone.

Francesco Spissu, Genova Commentatore certificato 04.03.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo in tempo a "prenotare" piazza Montecitorio per una manifestazione "pacifica" per giorno 5 (domani) ?????
Non è il caso che il M5S convochi il suo elettorato sotto il palazzo ?
Aspetteremo che firmano e noi ad aspettare l'uscita dei convocati all'ultima cena per ringraziarli.
Io credo che si possa fare.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 04.03.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Immagino che si prenderanno i dovuti provvedimenti per questo ennesimo scandalo, oppure passerà come tutti gli altri inosservato?Chi stiamo aspettando per andare a fare il nostro dovere?
Hector

Hector S., Roma Commentatore certificato 04.03.13 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra veramente assurdo, nonostante la palese sconfitta ed il forte ulrlo che gli italiani hanno innalzato contro questi parassiti della societa'.... Ancoa si sentono in diritto dinpoter prendere altre decisioni.

Io mi vergognerei come un ladro se fossi in loro, ma forse l'assuefazione della 'poltrona' li rende ciechi anche davanti ad un evidenza che arriva all'orecchio del piu sordo!

Veramente, fini, vai a casa e comincia a mandare qualche curriculum.... Ah gia, non ti serve un lavoro, ti pagheremo noi i tuoi vitalizi.

Vai BEPPEEEEEEEEEEEEE!

Grazie M5S

Andrea f. 04.03.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Vergognoso.. in un momento di crisi per milioni di lavoratori e milioni di disoccupati.. assurdo..

Dennis T., Genova Commentatore certificato 04.03.13 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Ci fossilizziamo sulle stronzate dette/lette nel salottino (ancora per poco) di Vespa, da Bersani....Bersani non ha ancora capito che è stato travolto pacificamente ma se tarderà a connettersi con il mondo reale, una sberla fisica, giusto per svegliarlo, possiamo anche dargliela basta un click e caleremo a Roma (bomba o non bomba, malgrado loro). Questi falliti vogliono il caos, la guerra civile, non vogliono mollare nulla pacificamente e democraticamente....servono le vecchie maniere, le maniere applicate in tutto il mondo, mai in ITALIA!
Non si arrendono...li prenderemo casa per casa.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 04.03.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento

E di questo nessun giornale parla.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.03.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per favore, Beppe fermateli, invertite la rotta da subito non perdete tempo prezioso. Saluti NA66

antonio Novembrino 04.03.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento

C'è un modo legale per fermarli adesso?

Giuseppe I., Galatina Commentatore certificato 04.03.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento

L'unica possibilità sarebbe di cancellarli con una legge retroattiva.
A questo proposito bisognerebbe presentare una legge che impedisca a tutti i dirigenti sia politici che aziendali la possibilità, se non per gravi ed urgenti motivi, di promuovere o firmare impegni o contratti a scadenza del mandato. Entro gli ultimi sei mesi del loro mandato si dovrebbero preoccupare solo di organizzare il passaggio di consegne, ordinado i conti, esponendo il lavoro fatto e "consigliando" la linea più giusta da seguire per chi verrà. TUTTO SCRITTO E CHI SBAGLIA PAGA DI TASCA PRORIA.

giuseppe scrivo, reggio calabria Commentatore certificato 04.03.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento

il " presidente Fini" ormai per fortuna ex, si è sciaccquato la bocca per tutto il suo mandato dicendo che avrebbe ridotto i costi per la gestione della Camera dei Deputati, si vede che ormai il "nobile" interesse non lo riguarda più personalmente. felice che sia rimasto a casa.
peccato che gli spetterà a vita un ufficio sempre a costo della comunità e vai a saper poi quanti altri privileggi.

domenico congestrì 04.03.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Ora che il movimento si è affermato, con tutta la sua forza di rinnovamento, senza imbracciare armi solo utilizzando, “come in ogni paese democratico”, non bisogna cedere alle lusinghe, alle sirene dei vecchi politicanti che sono alla fine della loro esistenza politica.
Io chiedo ai nuovi Parlamentari e Senatori, di questo movimento d’innovazione, da me votato, di mantenere e seguire le linee guida di Grillo, senza tentennamenti, altrimenti tutto quello che è stato fatto, andrà perduto.
Noi vogliamo il nuovo, un governo che pensi ai cittadini e non ai propri interessi, vogliamo delle persone che vivono in terra e non su altri pianeti.
I vecchi politici, meno male che ne abbiamo rottamata quasi la metà, non hanno interessi che il cittadino Italiano sia nel benessere, ogni tanto ci danno delle briciole per accontentarci, ma ora i bruscoli toccano a loro. Grazie a loro, i capi di paesi stranieri, ci umiliano ci prendono per buffoni, l’italiano rimane sempre un mangia spaghetti, e allora facciamo vedere chi siamo e che vogliamo veramente fare, e mettiamogli un po’ di pepe al sedere.
I politici stranieri, secondo il mio modesto parere, hanno paura di questo movimento di libertà e uguaglianza sociale, perché potrebbe benissimo essere esportato in tutta Europa e non solo. Io spero in un futuro imminente che questa cosa si avveri.
E quindi per finire, occhio ha vecchi volponi, non fatevi intimorire avete milioni di persone al vostro fianco, non siete soli.

Luigi D., Avezzano Commentatore certificato 04.03.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ennesima vergogna! speriamo che il capolinea sia vicino! che significa "Mancano tre giorni per fermare le penne che dovranno firmare una delibera da 3 milioni di euro." ? si può fare ancora qualcosa per fermare tutto ?

gianfranco caforio 04.03.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Prima cosa da fare, senza se senza ma, senza storie di cintratti o diritti acquisiti, questi 30 licenziati in tronco, se vogliono fanno domanda, se servono si riassumono con stipendio in linea con gli stipendi dei lavoratori che fanno attività equivalente.

Marzio M., PIACENZA Commentatore certificato 04.03.13 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto che mancano solo 2 gg a questo furto legalizzato.. Facciamo qsa!!! Ci sará pure un cavillo o qualcosa che impedisca a questi scellerati di continuare ad umiliarci cosi!!!

Sirtaura Dosi 04.03.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento

si potrebbe fare in referendum online al volo???

altrimenti come prima proposta di legge, sospensione di tutti i contratti, stipendi, ecc dei cooadiutori dei parlamentari di montecitorio + palazzo madama.
Si rivedono!
quelli che servono riassunti al volo

( un qualunque studio commercialista è in grado di fare questo lavoro in due settimane, la corte dei conti?? che mi pare possa essere considerata come il commercialista dello stato...)non potrebbe farlo???
Per gli altri, come quando una ditta chiude o è in crisi, cassa integrazine se è prevista per la categoria, altrimenti tanti saluti.
Questo è Welfare comunque!

Paolo L. Commentatore certificato 04.03.13 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Valà, Bersani! Non sarà neanche tutta colpa tua, ma di fatto stai in cima ad un sistema nauseante, che va distrutto e ricostruito dalle fondamenta su basi completamente diverse. Le chiacchiere stanno ormai a zero, Pierluigi. Come diresti tu: NON SIAMO MICA QUI A BERCI LA MERDA PERCHE' CI DICONO CHE E' CIOCCOLATA! Goditi lo spettacolo: la rivoluzione è cominciata.

roberto mantovani 04.03.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Lombrichi e mocassini

Sti miseri zozzoni senza gloria
se infilano nei colli der potere
e a forza de magnà, a forza de bere
se succhiano i decenni della storia.

E come li lombrichi invertebrati
se ingozzano scavando sottoterra
se ingrassano e rovinano gli stati
e lo fanno dal secondo dopoguerra.

Ma c'è na differenza fra li vermi de natura
e quelli con la giacca e i mocassini:
i primi fanno cresce rigogliosa la verdura
quegli altri inaridiscono i giardini.

emiliano di rocco 04.03.13 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Cari cittadini eletti date prova che i tempi delle vacche grasse sono finiti, fate capire a Noi, elettori, che non siete come loro, FERMATE QUESTO LADROCINIO DI STATO! fate in modo di bloccare questa VERGOGNA DI CASTA, e sopratutto MANDATE UN MESSAGGIO ALL'ITALIA E ALL'EUROPA INTERA CHE LA PACCHIA È FINITA.!!!
UN VOSTRO ELETTORE!!!!

Nicola S., udine Commentatore certificato 04.03.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Lombrichi e mocassini


Sti miseri zozzoni senza gloria
se infilano nei colli der potere
e a forza de magnà, a forza de bere
se succhiano i decenni della storia.

E come li lombrichi invertebrati
se ingozzano scavando sottoterra
se ingrassano e rovinano gli stati
e lo fanno dal secondo dopoguerra.

Ma c'è na differenza fra li vermi de natura
e quelli con la giacca e i mocassini:
i primi fanno cresce rigogliosa la verdura
quegli altri inaridiscono i giardini.

emiliano di rocco 04.03.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento

e' semplicemente vergognoso quello che stanno per fare. Fermiamoli!

Luigi M., lecce Commentatore certificato 04.03.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Da parlamentari che solo oggi si ricordano che "forse" non hanno diritto agli strapagati stipendi che si "ritrovano", ma che fino a due anni fa non hanno esitato ad AUMENTARSI all'unanimità i rispettivi compensi, pensavo peggio! Forse le cose stanno "iniziando" veramente a cambiare...
Mi pongo un quesito: "Per quale astruso motivo, consulenti e portaborse, non sono mai stati istituzionalizzati, se sono così indispensabili?"

Fabrizio D., Bologna Commentatore certificato 04.03.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, capisco l’euforia del momento per il grande successo elettorale. Ma ora la ricreazione è finita e occorre fare le cose sul serio nell’interesse dei cittadini e nel rispetto della Costituzione che non è un pezzo di Carta qualsiasi, ma ci viene da secoli di civiltà e ci è stata data col sacrificio cruento di molti eroi italiani.
Tu vuoi scardinare l’art. 67 della Cost. che impone ai parlamentari di esercitare le loro funzioni senza vincolo di mandato e l’art. 68 che stabilisce che gli stessi non possono essere chiamati a rispondere delle opinioni espresse e dei voti dati nell’esercizio delle loro funzioni.
Consideri queste norme come stupidaggini di altri tempi, perché non sai che cos’è la democrazia, avendo un concetto molto simile alle più bieche dittature della storia.
Intanto sappi che gli eletti nel M5S ormai sono chiamati a rappresentare tutti gli italiani e quindi non possono essere trattati come un branco di pecore al bastone del mandriano, peraltro fuori dal Parlamento, o come dei burattini i cui movimenti sono decisi fuori dal Palazzo.
Abbi un poco di umiltà e di rispetto e il senso dei tuoi limiti.

Mario Rossi 04.03.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Queste cose non dovranno mai più' accadere!
Ricordatevi che la casta ha rovinato l'Italia,
Ricordatevii che il clientelismo ha rovinato l'italia, che le banche hanno rovinato l'Italia, che le lobbies hanno rovinato l'Italia,
Ricordatevi dei vaffaday, Ricordatevi sempre di piazza San Giovanni,
"RICORDATEVI DI ALAMO..."!!!

Camillo capuano 04.03.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Non se ne può più ! Avanti Beppe, non mollare.

catherine s., Meldola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.03.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Ciao BEPPE, come ti avevo gia' scritto 4 anni fa , vorrei poterti parlare di persona ,per me il contatto e' un' altra cosa , la persona ha bisogno di un rapporto umano per vedere chi sei veramente , tu non ti fidi giustamente della televisione marcia che c'e' in questo paese e io non voglio parlare con un PC , sei invitato a casa mia quando credi di poter venire ??? ciao

MICHELE FAVERO, CAMPO SAN MARTINO Commentatore certificato 04.03.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Il vecchio rango dei nostri politici, dopo una risposta così forte da parte
dell'elettorato non ha ancora compreso che il tempo delle vacche grasse è
finito. Bisogna essere fermamente rivoluzionari davanti a tutte queste
oscenità, perche chi paga è il contribuente con le tasse che ci spremono
oltre ogni parametro europeo. Hanno sguinzagliato a controlli fiscali
guardia di finanza e ufficio delle entrate perché si dice che c'è tanta
evasione, ma a me sembra che i denari che mancano alle casse dello stato
sono i redditi dei politici e gli sprechi senza controllo da parte dello
stato.


Grillo vai avanti così. Sarebbe assurdo dopo tutto quello che hai detto contro questa casta, contro le banche,con i media, ecc. fare accordi con questi. Penso che tutti si rendano conto che ti vogliono solo per continuare con i loro privilegi. Ti propongono qualcosa su alcuni punti di quelli da te elencati, ma molto edulcorati e poi ti faranno fare la stessa fine. Diventerai un politico come loro. No mai. Sii coerente. La gente capirà. Se non capisce che tornino all'antica. Ma non credo. Attento che pure tra i comuni ci sono i benestanti che stanno bene con quel sistema. Ma nessuno se ne frega degli altri che aumentano sempre più di numero. Questa è una rivoluzione civile, democratica e non cruenta. Avanti così. Ciao Ric

riccardo riccardi 04.03.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Ma questa gentaglia non molto tempo fa' a bloccato i pensionamenti, bloccato gli aumenti alle pensioni ,fatto chiudere 1000 aziende al giorno nella più totale indifferenza e strafottenza.....E ADESSO DOVE TROVANO I SOLDI PER PASSARE I PROPRI PORTA BORSE AD UN INCARICO BEN DIVERSO CON INQUADRAMENTO DIVERSO E PER DI PIÙ A TEMPO INDETERMINATO???? MA COSA ASPETTIAMO A CONTESTARLI PUBBLICAMENTE? Perché i telegiornali non ne parlano ? Chi ha promosso un'azione del genere? Che si renda pubblico i nomi di chi l'appoggiano e di chi sarà favorevole. Ancora non gli è bastato che non hanno preso neppure i suoi voti , ancora hanno la faccia così dura di fare (forse) l'ultima vigliaccata . Anche se lo fanno che gli si chieda conto anche dopo . I comizi di Beppe in piazza non devono fermarsi .

Clemente Il grillo 04.03.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento

barra del timone sempre a dritta,cari parlamentari 5stelle non lasciatevi ammaliare dalle false sirene che incontrerete lungo il cammino ,esse non sono altro che cadaveri in putrefazione.w il movimento.

bostik 63 04.03.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Se la decisione sarà questa, semplicemente si denuncerà, alla magistratura ordinaria e contabile, l'abuso in atti d'ufficio, lo sperpero di denaro pubblico e quant'altro si configuri.

Sergio GIORDANO 04.03.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe,nel 2008 avevo visto bene,quando distribuìi in più località un volantino con il quale ti ivitai a scendere in campo.Finalmente avremo una forza per eliminare i vecchi schemi di gestione politica.Scrivo da questo blog,per fare un appello,a nome di numerose famiglie che hanno bimbi portatori di malattie rare,incurabili,ma che potrebbero ottenere grandi benefici dalla cura "Vannoni",che è uno studioso che utilizza le cellule staminali.Alcune famiglie hanno dovuto fare ricorso,con rilevanti spese legali,ai TAR,alcuni dei quali hanno autorizzato la cura ed altri hanno negato.La situazione è drammatica per quelle famiglie,che avevano verificato miglioramenti eclatanti ed hanno dovuto smettere la cura,perchè vietata.Il nostro Paese,purtroppo,non è una Repubblica dove si somministra la medesima Giustizia,ma una cozzaglia di Repubbliche.Mi auguro che questo appello posssa essere visto e portato alla tua personale attenzione,per intraprendere le necessarie iniziative in Parlamento.Si tratta di un problema che è stato affrontato anche dal programma "Le iene"Grazie per l'attenzione. 329 15 10583

adriano de marco Commentatore certificato 04.03.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento

VOLETE UN GOVERNISSIMO PD/PDL, ECC ?! CHE AFFOSSI DEFINITIVAMENTE IL PAESE ?

OPPURE VOLETE GOVERNARE VOI, MALGRADO ASSIEME AL PD, PER PORTARE A CASA QUALCHE RISULTATO? COME LA MAGGIOR PARTE DI CHI VI HA VOTATI ADESSO VUOLE?

“1. LA SCIA DI DUE MILIONI IN NERO, L'OMBRA DELLA CAMORRA E L'INTERESSE DEGLI USA NELLA CADUTA DEL GOVERNO PRODI NEL TRIANGOLARE BERLUSCONI, DE GREGORIO E LAVITOLA - 2. LE MOVIMENTAZIONI BANCARIE DI DE GREGORIO HANNO INTERESSATO NEGLI ANNI UNA “VASTA PLATEA DI SOGGETTI”: OLTRE ALLO STESSO BERLUSCONI CI SONO IMPRENDITORI, FACCENDIERI E “SOGGETTI VICINI ALLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA, TERMINALI ECONOMICI DI ASSOCIAZIONI DI STAMPO CAMORRISTICO OPERANTI NELLA CITTÀ DI NAPOLI” - 3. L'INCONTRO CON DELL'UTRI PER AVERE UN AIUTO PER IL SUO FUTURO LONTANO DALLA POLITICA: VOLEVA DIVENTARE PRODUTTORE CINEMATOGRAFICO E LAVORARE CON MEDUSA - 4. ALLA FINE, IL POMPETTA NON GLI ASSICURA NESSUNA MEDUSA MENTRE SI STANNO PER APRIRE LE PORTE DI POGGIOREALE. DA QUI LA VENDETTA, SPIFFERANDO TUTTO A WOODCOCK “

Fonte:

http://www.dagospia.com/rubrica-5/cafonal/1-la-scia-di-due-milioni-in-nero-l-ombra-della-camorra-e-l-51787.htm

SVEGLIA ! CARI BAMBOCCIONI !

Lux Luci 04.03.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Mi risulta che è la prassi anche nelle regioni e nelle province:i vari portaborse se dopo le elezioni c'è un cambio della guardia a livello partiti, vengono assunti in pianta stabile e, pur ricevendo lo stipendio, accantonati e sostituiti da altri graditi ai nuovi eletti.
Sarebbe interessante fare l'elenco di tutti questi personaggi che percepiscono uno stipendio vita natural durante senza fare nulla: diventano dei galoppini dei vari politici o delle forze politiche che li hanno assunti e pagati da noi. E' un costo sommersoenorme della politica che dovrebbe essere analizzato, individuato e potato!

GIANDONATO B., AVIGLIANA Commentatore certificato 04.03.13 09:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi vergogno di essere italiana ,beppe forza

giulia rizzo (birilli), lecce Commentatore certificato 04.03.13 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Sono le solite vergogne di questo paese. Cosa mai bisogna fare per liberarsi da queste pestilenze! Chissà quanto altro non viene a nostra conoscenza. Ma avete sentito l'intervista di quel parlamentare della lega ieri sera alle Iene? A parte non essere capace di esprimere un pensiero sensato, non sapeva neppure cosa vuol dire eutanasia. Queste sono le persone che vengono messe in parlamento per rappresentarci. Voglio poter scegliere chi mi rappresenta, che venga ridotto il numero dei parlamentari e che venga abolito il senato.

mara z., venezia Commentatore certificato 04.03.13 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Se proprio non si può fare più niente per non assumerli, si potrebbe portare lo stipendio a 800€ lordi? Vediamo se accettano il lavoro comunque...

Francesco S. Commentatore certificato 04.03.13 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo una petizione per fermare quelle penne!!!

Manuel 04.03.13 09:32| 
 |
Rispondi al commento

BASTA CON QUESTI SERVIZIETTI AGLI AMICI FEDELI.
Non ho capito se questa cosa viene votata oppure basta la semplice firma di qualcuno della casta.
Che i NOSTRI rappresentanti del M5S mandati in Parlamento con il nostro voto facciano casino fuori e dentro perchè dall'evitare questo scempio si parta per una nuova era della politica!
CHE SIA IL PRIMO SCHIAFFO PER QUESTI POLITICI SENZA VERGOGNA!

Gianluca P., Siena Commentatore certificato 04.03.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna fermarli! Ora basta. Non se ne può più. Ha ragione Grillo, niente governo con questi!

Gian Luca Eusebi Borzelli, Roma Commentatore certificato 04.03.13 09:24| 
 |
Rispondi al commento

ma come fanno a trovare i soldi x le loro liquidazioni e le loro pensioni, dopo tanti anni di duro lavoro a fare un cazzo se non portare alla rovina questo paese...
grazie a loro e ai geni tecnici, per mia mamma non ci sono soldi x la sua pensione (ha lavorato in fabbrica per anni)...
dovrà aspettare ancora 7 anni prima di riceverla...
un bel vaffanculo a tutti questi ladri

vale tico 04.03.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Fermiamoli, cerchiamo di dimostrare che all'ultima riunione di qualsiasi organo pubblico non si possono assumere decisioni come questa che è straordinaria amministrazione! I soldi sono i nostri! Ricorso, ricorso e ricorso!!

Francesco Giorgini 04.03.13 09:20| 
 |
Rispondi al commento

mammamiaaaa, se questi sono gli uomini che dovremmo tutelare, povera Italia

MARTHA LEON 04.03.13 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Vi pregherei di riflettere sulla Vs/ rigida e comprensibile posizione
di non appoggiare nessun governo, ma attenzione... correte il pericolo di non poter realizzare il programma stesso con il quale avete raccolto più voti degli altri.
Lo so, è una forzatura alla vostra filosofia, a quello che è nel vostro DNA, ma per poter approvare le proposte che condividete, bisogna di volta in volta votarle o respingerle con l'attenzione ai trabocchetti delle "FIDUCE".
Una raccomandazione, non mollate!!!!!!!!

luigi sandroni 04.03.13 09:16| 
 |
Rispondi al commento

beppe anche se ho votato berlusca ho capito che sei onesto e sincero continua cosi aquisterai fiducia ache a chi non ti a votato buon lavoro

enio trentin 04.03.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Non si può più andare avanti così: un Paese si sta spegnendo e la casta pensa solo a saccheggiarlo..Non se ne può più!

Monica Marchini 04.03.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento

LA QUESTIONE MORALE all'interno dei partiti fu affrontata già invano da Enrico Berrlinguer. I politici hanno sempre arraffato ed "usato la cosa pubbica" come un'immensa mangiatoia. Ricordo lo "scandalo dei petroli" degli anni settanta, quello degli aerei "Hercules C 130" che portò addirittura alle dimissioni di un Presidente (Giovanni Leone). Poi venne la stagione di "Mani Pulite" con le maxi tangenti ai partiti ed ai loro leader.
Ora questi si prendono pure le caramelle, le penne. E' di questi giorni infatti la notizia dell'acquisto alla Regione Lazio di penne "mont blanc", di cesti natalizi, di biglietti augurali, di agende, di feste e baccanali fino a sfiorare la cifra di un milione di euro. Le aziende delle partecipate servono unicamente per trovare un pasto caldo agli amici ed hai trombati. Dopo "tangentopoli" abbiamo dovuto creare neologismi come "parentopoli" e "affittopoli" per far capire e sintetizzare la situazione sempre più degenerata. C'è solo da sperare che i volti nuovi eletti in Parlamento abbiano un sussulto morale maggiore di chi li ha preceduti.

Fabio ., roma Commentatore certificato 04.03.13 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Visto che non è stato fato un concorso pubblico di selezione l'assunzione deve essere bloccata.

Angelo Ricci 04.03.13 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Grillo,

rispettate quanto detto in campagna elettorale in merito agli stipendi dei parlamentari 5 stelle.
Gianfranco Lelmi

Gianfranco Lelmi 04.03.13 09:08| 
 |
Rispondi al commento

BERSANI – UNA CAPACITA’ INFINITA DI NON CAPIRE NIENTE

IL TEMPO CHE FA’

Priorità:
Cittadinanza per nascita
Combattere evasione fiscale

Bersani, dà ancora una volta ampia dimostrazione della sua straordinaria capacità.
Alla domanda se ritiene che M5S abbia qualcosa di sx:
-La cittadinanza per nascita è di sinistra e Grillo non ho mai sentito che ne parli ( E’ solo il primo punto di apertura del Programma M5S)
-La lotta all’evasione fiscale è di sx e Grillo non ho mai sentito che ne parli...( 1.000 imprese che chiudono al giorno – 2.000 disoccupati in più ogni giorno – i piccoli imprenditori sono in situazioni drammatiche – difficoltà di crediti ed estreme difficoltà di incassare i pagamenti dei lavori eseguiti – 90 MLD di crediti verso lo Stato che non vengono onorati – difesa non compensazione di questi crediti con le tasse – tassazioni sui consumi che aumenteranno ancora – carburanti alle stelle - IMU – Equitalia – Redditometro – Tetto al contante - F35 – Sommergibili – Bombardamenti in Libia – Missioni di “Pace” – Aiuti per i bombardamenti al Mali – mancata abolizione delle Province – Difesa privilegi e vitalizi di tutti i tipi – difesa pensioni d’oro - dismissione del controllo ricette false – Opposizione alle 24 ore settimanali degli insegnanti – difese e tutele improduttività dello Stato di tutti i tipi – non applicazione costi standard - promozione TAV ed infinite altre opere inutili – difesa rimborsi elettorali - ............) – M5S propone tavoli di lavoro in ogni città e sondaggi continui in rete per promuovere le migliori operatività per incentivare nuove aperture di piccole imprenditorie...
Bersani...una capacità...infinita...

roberto d'iseppi, verona Commentatore certificato 04.03.13 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sono dei dellinquenti azzera tutto e ripartiamo.

Umberto B., Genova Commentatore certificato 04.03.13 09:07| 
 |
Rispondi al commento

A mio parere il concetto fondamentale alla base della malapolitica italiana è il fatto che gli eletti NON capiscono che sono dei nostri "dipendenti" e NON i nostri "padri/padroni".
Basta vedere in TV l'atteggiamento di superiorità di certi massimi esponenti politici che rifiutano con sdegno di rilasciare commenti a cronisti che fanno soltanto il loro lavoro e che nello stesso tempo sono i loro "datori di lavoro"!
Ma mi chiedo: "ci sono o ci fanno?" perchè a volte penso che nei loro panni una persona, anche poco meno che normale, riesca a capire che il suo comportamento non è corretto! Ma loro niente, si sentono i depositari del verbo!
E allora è inutile, quando un male è incurabile, come nel loro caso, va estirpato alla radice!
Per questo ho votato M5S, perchè è l'unico che si sta muovendo su questa strada. Sarà dura, tremendamente dura, riuscire a fare pulizia del sistema, perchè hanno lasciato parecchi campi minati su cui il neofita può saltare.
Per questo ritengo che anche noi non eletti dobbiamo toglierci di dosso la "pigrizia critica ed obiettiva" che ha permesso ai cosiddetti "furbi" di spadroneggiare sino ad oggi.

Roberto Sangiorgi 04.03.13 09:06| 
 |
Rispondi al commento

100mila euro l'anno? Per far fronte a quale responsabilità, a quale ruolo strategico? Tanti miei colleghi ingegneri si vedono costretti a fare la fame sobbarcandosi responsabilità fortissime. è una vergogna. Serve lavoro, merito e serietà. Servono subito. Capisco e condivido la lotta grillina contro la casta non più tollerabile, ma mi auguro che non si perdano di vista i problemi di un paese al collasso, che esige risposte subito e non tra un anno. Saluti da chi vuole solo sperimentare "l'apertura" sociale del movimento per affacciarsi forse ad una nuova era di partecipazione.

enrico millucci 04.03.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Italia
signor fini lei e' modello e esempio di cio' di cui noi all'estero mai vorremmo essere, ci vergogniamo di lei.
Buonagiornata Italia.

Attilio Disario, Rotterdam Commentatore certificato 04.03.13 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo fermarli !!! Continuano senza pudore sulle spalle di tutti noi non possiamo permetterlo!!!
C'è un'altra porcheria che sta passando ancora una volta ed è la vergognosa liquidazione che verrà elargita ai numerosi trombati che rispunteranno poi fuori in qualche altra carica (vedi Mastella) . Quanti sono e quanto ci costano?
Non possiamo permettere tutto questo in un paese che sta affondando.
Grazie a tutti gli onesti , alla gente perbene che spera e vuole cambiare questa Italia.
GRAZIE BEPPE
Vanna

Vanna R 04.03.13 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Una sola parola. FERMATELI.

Augusto Ferrari 04.03.13 08:58| 
 |
Rispondi al commento

ma e possibile che possano fare una cosa del genere. non si possono fermare queste cose. O magari una volta in parlamento annullare queste assunzioni che anche un bambino capisce che sono sbagliate e servono solo alla casta

Waldemar Gostner, Pavia Commentatore certificato 04.03.13 08:57| 
 |
Rispondi al commento

Non si può sottoscrivere una petizione lampo che raccolga qualche migliaia di firme in un paio di giorni?

Vittorio DIncaLevis, Pordenone Commentatore certificato 04.03.13 08:53| 
 |
Rispondi al commento

La classe politica e senza decenza e anche i loro fidi sgherri. Ho un figlia di 5 anni ,non VOOOOglio che cresca in un paese governato da persone disoneste che pensano al loro Particolare e non a tutti i cittadini. Alla vecchia classe politica bisogna ramentare che prima di essere Parlamentare sono dei Cittadini. Viva il M5S

andrea patta 04.03.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe interessante conoscere nomi e cognomi dei trenta, per capire quale prodigioso percorso professionale li ha portati ad arrivare fin li', nonché monitorarne le performance ed il raggiungimento degli obiettivi ogni sei mesi, come fanno le grandi aziende private...
Inoltre visto che un dirigente metalmeccanico (cito un settore a caso) può essere licenziato dall'oggi al domani, mi aspetto che un dirigente del parlamento possa essere trattato allo stesso modo: altrimenti ecco un'altra legge da cambiare...

filippo martiner 04.03.13 08:48| 
 |
Rispondi al commento

E' l'ennesima prova, se ce ne fosse bisogno, che sono li per mantenersi sulle spalle del Paese. Dategli "solo 2000" euro e vediamo se restano o se si dimettono. Nel resto del Paese con "solo 2000" euro ci campano 2 famiglie.

Troviamo il modo di fermare tutte le forme di spesa ai partiti e ai loro galoppini.

giovanni p., Lequile Commentatore certificato 04.03.13 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Vi prego fermate questa indecenza!!

Werner Ploner, Ortisei Commentatore certificato 04.03.13 08:45| 
 |
Rispondi al commento

E' vero,l'assorbimento a Montecitorio come dipendenti fissi dei portaborse e degli addetti stampa, introdotti come collaboratori dei singoli gruppi, è una pratica che va avanti da un pezzo, e senza vergogna. Ad esempio, quando alle penultime elezioni i Verdi e Rifondazione scomparvero dal Parlamento per non aver raggiunto il quorum, i loro portaborse vennero tutti stabilizzati, cioè assorbiti nelle fila del personale parlamentare. Per cui può anche essere successo che - alla faccia della coerenza - la stessa persona portata a Montecitorio come portaborse da Pecoraro Scanio poi, come dipendente effettivo, sia passata al servizio di Giovanardi o della Mussolini

emilio r. Commentatore certificato 04.03.13 08:42| 
 |
Rispondi al commento

vorrei sapere come fanno al governo a dimostrare cosa prende un deputato . se anno una busta paga come gli operai o ci sono delle liste in base di quello che uno fa. lo vorrei sapere e far sapere come questi spendono e prendono i nostri soldi piu gli incentivi con che criterio vengono distribuiti i nostri soldi
grazie

Giorgio B., castelfranco emilia Commentatore certificato 04.03.13 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHIEDO ACCORDO CON IL PD, CENTROSINISTRA, SUBITO !

LO SO CHE DOVETE TURARVI IL NASO, E CHE QUESTO RICHIEDE UN GRANDE SFORZO DA PARTE VOSTRA! VI CAPISCO, E AVETE LE VOSTRE RAGIONI … MA QUESTA SCELTA E’ ANCHE UN FATTO TATTICO!

CARI AMICI “BAMBOCCIONI” DEL “MOVIMENTO 5 STELLE”, SIA CHIARO CHE IN ASSENZA DI QUESTO ACCORDO, CHE IMPEDIREBBE LA FORMAZIONE DI UN NUOVO GOVERNO, E QUINDI LA POSSIBILTA’ DI REALIZZARE ALMENO QUALCHE PUNTO DEL “PROGRAMMA 5 STELLE”, CHI COME ME’ VIA HA DATO APPOGGIO, ALLE PROSSIME EVENTUALI ELEZIONI NON VE LO CONFERMEREBBE ! PERTANTO, IN QUESTO CASO, PREVEDO UN DECLINO SICURO DEL “MOVIMENTO 5 STELLE”.

QUINDI: CONCORDARE SUBITO CON IL PD L’ APPOGGIO AL NUOVO GOVERNO PER LA REALIAZZAZIONE DEI SEGUENTI PUNTI DI PROGRAMMA :

-NUOVA LEGGE ELETTORALE

-NUOVA LEGGE SUL CONFLITTO D’ INTERESSE, ANTICORRUZIONE E COSTI DELLA POLITICA

-PATRIMONIALE SEVERA (ridistribuire le ricchezza: togliere ai ricchi per dare ai poveri)

-ATTRAVERSO L’ AZIONE DEMOCRATICA E SISTEMATICA DELLA MAGISTRATURA E DELLA GUARDIA DI FINANZA, INDAGINI PATRIMONIALI A TAPPETO, E REQUISIZIONE IMMEDIATA DI TUTTI I BENI ILLECITAMENTE ACCUMULATI DA CHIUNQUE, A SEGUITO DI ATTIVITA’ ILLECITE, ILLEGALI E CRIMINOSE.

-CON QUESTI DENARI RECUPERATI SI FINANZI SUBITO IL SALARIO DI CITTADINANZA PER CHI NON HA LAVORO, E SI STIMOLI L’ ECONOMIA ANCHE ATTRAVERSO LA DISTRIBUZIONE DI QUESTI DENARI AL POPOLO, SOTTO FORMA DI DIMINUZIONE DELLAE TASSE, AUMENTO DEI SALARI E DELLE PENSIONI.

-TETTO MASSIMO DI 3.000 EURO NETTI AL MESE PER SALARI E PENSIONI DEI DIPENDENTI PUBBLICI DI QUALSIASI LIVELLO E GRADO (CAPO DELLO STATO COMPRESO!).

-ISTITUZIONE DELLA MONETA ELETTRONICA E CONTROLLO TRASPARENTE IN TEMPO REALE DI TUTTI I FLUSSI DI DENARO, SIA PUBBLICI CHE PRIVATI, ONLINE! (PER ARGINARE IL MALAFFARE E ANCHE L’ EVASIONE FISCALE).

-CREAZIONE DI UNA PIATTAFORMA WEB PER L’ ESERCIZIO DELLA DEMOCRAZIA DIRETTA E PARTECIPATA BASATA SUI REFERENDUM PROPOSITIVI ONLINE E SENZA QUORUM.

CAMBIAMENTO !!!

Lux Luci 04.03.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè non accettate collaborazioni gratuite ed in linea con la Vs/ filosofia?

Scritto in Veneto nessuna risposta.

Spero non vi siate persi con il successo.....

Grazie

Cordiali saluti

PAOLO CONTE 04.03.13 08:29| 
 |
Rispondi al commento

L'ennesimo insulto ai danni dei contribuenti! questa classe politica fa di tutto per mantenere il posto fisso d'oro in parlamento, mentre al resto degli italiani chiedono disoccupazione e rinuncie lacrime e sangue..e loro a cosa rinunciano?
Questa "Favola" deve finire, Alice ha scoperto che il paese delle meraviglie è diventato il paese delle macerie!

Annamaria d., San Giuliano Terme Commentatore certificato 04.03.13 08:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mancano tre giorni per fermare le penne che dovranno firmare una delibera da 3 milioni di euro.ALLORA DATTI DA FARE BEPPE ,PROVATE HA CAMBIARE QUESTI PRIVILEGGI,FERMATELI.BEPPE FORZA ,ANCHE SE VOTEREMO ANCORA MEGLIO COSI ANDRAI IN PARLAMENTO CON MINIMO DI 51%.BRAVVVVVOOOOO

VICTORITA DUMITRU 04.03.13 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Fermare questo scempio e' un dovere !

Enrico Manenti 04.03.13 08:25| 
 |
Rispondi al commento

É possibile condividere su Facebook i post del Blog di Grillo direttamente dall'app per iPhone?

Massimo Milanese 04.03.13 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che le cose saranno più semplici.Hanno le mani legate.Dovranno assecondare le volontà dei 'cittadilli'.Per me se ne andranno uno ad uno alla spicciolata,senza bisogno di elezioni.La loro disonestà esploderà polverizzandoli tutti.Ha ragione Beppe...fra un po' di anni saranno solo un brutto ricordo.Io intanto,nel mio piccolo, farò proseliti,e cercherò di convincere nuovi elettori a sostenere il M5S!!!

stefania fontana 04.03.13 08:25| 
 |
Rispondi al commento

e bravi i nostri porta borse ed apri porte e stendi tappeti per far secendere delle auto i nostri parlamentari che gli avevono promessi di farli rimanere in parlamento con tandi euro e sentire in tv che non è giusto per un parlamentare girare in treno o in pulman si perde di prestigio ma io che sono in mobilita e non posso andare in pensione chi sono? solo un numero bravi bravi con il voto di noi tutti vorreemo cambiare un po di cose percio non vendetevi mai.. grazie a voi deputati e senatori movimento 5 stelle che brilli in parlamento e senato una luce di speranza per noi cioe--- popolo

DINO TECCARELLI 04.03.13 08:24| 
 |
Rispondi al commento

PER QUELLI CHE...... ASPETTANO.
ASPETTIAMO QUESTO MOMENTO DA SEMPRE,DA UNA VITA.
BEPPE:ADESSO E' ARRIVATO IL MOMENTO DI FINIRLA,NON FACCIAMOCI PRENDERE ANCORA X IL CULO DA QUESTI FANNULLONI.
NON DIAMOGLI MODO DI SPERPERARE ANCORA,E' FINITA E DEVONO ANDARE VIA,SENZA SE E SENZA MA.
CHI SCRIVE E' UN PENSIONATO,EX COMMERCIANTE,CHE X AIUTARE I FIGLI A NON CHIUDERE SI RIMETTE IN GIOCO CON LA MOGLIE X EVITARE ALTRI DUE STIPENDI ALL'ATTIVITA',E METTENDOCI DENTRO ANCHE LA PENSIONE DI VECCHIAIA.
PENSAVO DI GODERMELA DIVERSAMENTE L'AGOGNATA PENSIONE......COMUNQUE TENGO DURO,DAI BEPPE DAI

fabio pellegrini 04.03.13 08:22| 
 |
Rispondi al commento

Quello che. Scrivi. E' esatto. Purtroppo chi comanda sono persone che non sono nel parlamento, ma i dirigenti e i custodi commessi di ministeri.
Io ho toccato con la. Mia vita e sono salva per miracolo.
Sono andata anche al Parlamento europeo x difendere un mio diriitto e li ho capito che le lobby. Sono molto potenti.
La corruzione ha distrutto la mia vita imprenditoriale e familiare.
Ho lavorato su di me e sono diventata un coach energetico e spirituale.
Mi sono dovuta piegare come le canne di bambu' ma ora sono più' forte e con una mia meditazione posso cammbiare tutto perche' IO sono VOI e VOI. Siete me.
Quando un Buddha si risvegliia vede medita e il popolo connesso agisce
Paola Fumagalli detta AKASHA.

Paola Fumagalli 04.03.13 08:17| 
 |
Rispondi al commento

QUATTI QUATTI ; QUANTI QUATTI QUAGLIERANNO ,QUESTI QUA ???

wiwa la parre 04.03.13 08:10| 
 |
Rispondi al commento

Qui ci stiamo morendo di fame e loro si fanno le leggi per 100 mila euro l'anno noi vogliamo la dignita anche di uno stipendio di 900 euri al mese per campare se 2 anni che non lavoro e non percepisco niente....!!!!!beppe cambia questa ITALIA !!!!

fabio granatiero 04.03.13 08:08| 
 |
Rispondi al commento

..e mi chiedo ancora: visto son tutti a roma gli eletti del movimento 5 stelle e son tanto smaniosi di riunioni...che ne facessero una domani sotto al parlamento..proprio avanti all'entrata dello stesso...e tutti ad urlare e manifestare contro il provvedimento!!!!!! Deovessero approvarlo lo stesso....che li attendessero fuori..........................................

sebastiano t. Commentatore certificato 04.03.13 08:06| 
 |
Rispondi al commento

" Per anni, dal '94, Montecitorio è stato imbottito di ex portaborse, a volte meritevoli e a volte inadeguati"..: meritevoli di..portare le borse..!!??..questa è gente incapace che non saprebbe proprio cos'altro fare....se non i portaborse..alias leccaculi e ruffiani ad oltranza!!!!

sebastiano t. Commentatore certificato 04.03.13 08:02| 
 |
Rispondi al commento

Il loro "impegno" in tanti anni si è visto con degli "ottimi risultati" (per loro), usiamo la loro stessa tecnica (come hanno fatto alcuni anni fa) per i scarsissimi risultati raggiunti, per tutti i danni arrecati e leghiamo i risultati a loro compenso , con tagli retrattivi sui loro introiti. Chi sbaglia paga, chi fa bene merita. Così anche nel futuro .... sennò è troppo comodo.

Roberto D., Spoltore (Pescara) Commentatore certificato 04.03.13 07:59| 
 |
Rispondi al commento

Come scrivere un minipost? Riesco solo ad inviare un commento certificato. Anyway...ecco il post :

Legge X/Z

Art. 1

LA CACCIA E' ABOLITA

I successivi articoli devono essere scritti molto bene, per evitare fregature. Per esempio: sarà compito della FORESTALE locale recepire le indicazioni del comitato regionale ambiente per abbattere capi ( es. cinghiali) ritenuti(eventualmente) nocivi. NON si vendono biglietti ai privati.
Eccetera. Questo è ius solis - diritto del suolo.

Circa la VIVISEZIONE è già stato espresso un indirizzo. Da notare che sia la FDA che altre agenzie internazionali NON rilasciano permessi di uso pubblico di un farmaco o affini sulla semplice documentazione risultante dalla punzecchiatura dei cani Beagle...!

fioravante n., vinchio Commentatore certificato 04.03.13 07:53| 
 |
Rispondi al commento

trovo veramente indecente che si permetta tutto questo. Se vogliono il posto devono meritarselo. Oltre a questo per favore bloccate le loro pensioni d'oro e rendete il tutto retroattivo se si può.

petra carrera 04.03.13 07:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono dei criminali . Non fate passare la delibera !!! Diffondiamo il tutto nella rete .

emilio sorbara (autentico mascalzone latino ), catanzaro Commentatore certificato 04.03.13 07:50| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me, abbiamo davanti a noi - a portata di mano e di voto - UN'OCCASIONE UNICA FORSE IRRIPETIBILE. Quella di fare una serie di riforme sulle caste, sui partiti, sulla corruzione, sul conflitto di interessi, sui giovani, sulla scuola e sull'economia, che possono cambiare questa povera Italia e farla entrare nel novero dei paesi civili. Un'occasione da non perdere. Due anni di lavoro e poi LIBERI TUTTI. E se volete, potrete tornare a camminare sui muri, ad arrampicarvi sugli specchi e a volare sulle nuvole. Ma prima salviamo l'Italia e quei poveracci che sono senza lavoro e senza speranza.
Un'ultima cosa. Non è che chi ottiene più voti vuol dire che ha ragione e Bersani è un coglione perché ha avuto meno voti dell'altra volta.
Hitler e Mussolini hanno avuto camionate di voti ma non avevano ragione e hanno portato i tedeschi e gli italiani alla rovina. Solo che i tedeschi
si sono svegliati....

Francesco F., Massarosa Commentatore certificato 04.03.13 07:47| 
 |
Rispondi al commento

Vadano a casa sti ladri!! grande beppe

Richard 04.03.13 07:44| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE SEI GRANDE CONTINUA COSI' NON MOLLARE CONOSCO UN SACCO DI PERSONE CHE LA PENSANO COME NOI, SI PERCHE' QUELLO CHE TU DICI E' QUELLO CHE NOI URLAVAMO DA ANNI MA NON AVEVAMO UN MICROFONO PER FARCI SENTIRE. ORA CE LO ABBIAMO, SEI TU, FATTI SENTIRE PERCHE' ORA FARANNO FINTA DI ESSERE SORDI!MANDIAMOLI TUTTI A CASA TUTTTTTTIIII!!

galano gabriele 04.03.13 07:42| 
 |
Rispondi al commento

Fermiamoli! Si cominci a far piazza pulita delle ingiustizie della vecchia bastarda politica

Franco Marsico 04.03.13 07:27| 
 |
Rispondi al commento

È una vergogna,...cominciamo a farci valere. Fermiamoli!!!!

Luca Caffarra 04.03.13 07:25| 
 |
Rispondi al commento

qualcuno può dire in parlmento che anch'io cerco lavoro fisso ma a me bastano 1200€/mese? possono assumere me che sono pi economica e ne so quanto taaanti altri

anna m., vidracco Commentatore certificato 04.03.13 07:22| 
 |
Rispondi al commento

Quanti confettini come questo troveremo quando entreremo in Parlamento. Che piacere. Sono pronto a sacrificare la mia vita pur di vedervi andare avanti in questa benefica derattizzazione. Beppe se ne devono andare

Davide Scotti 04.03.13 07:17| 
 |
Rispondi al commento

grillo,non giocare ancora,hai vinto,direi hanno perso.tutti ti abbiamo dato una mano ora vogliamo i primi risultati.mettili alla prova.saranno forse ancora loro a farti strada con le loro str....Non possiamo continuare a cercare forse l'impossibile.il berlus potrebbve ancora avere un asso. e poi?tutto da capo.Migliora il tuo staff con gente più pratica.bene i giovani ma non incapaci per età .quanta gente è ancora disposta a ripercorrerer la strada che appena abbiamo percorso non senza difficoltà. ti ho fatto votare non mi sento di chiederlo ancora. ora tocca a te farne buon uso del voto che ha sorpreso tutti,asnche te.non chiedere l'impossibile.la gente vuole vedere cosa sei capace di fare con quello che hai.sarà dura ma ti seguiremo.

lello caputi 04.03.13 07:17| 
 |
Rispondi al commento

Per favore fermati quest'altro inutile spreco , in ho dei negozi e se assumo personale lo pago io mica lo addebito ad altri . BASTA CON QUESTO CLIENTELISMO

Clemente CALU' 04.03.13 07:10| 
 |
Rispondi al commento

Continuano a maggna! Sono voraci e ottusi, da voltastomaco. E' una specie in via di estinzione...

Andrea S., Piacenza Commentatore certificato 04.03.13 07:09| 
 |
Rispondi al commento

Sono un dipendente della pubblica amministrazione e questo che è successo è davvero vergognoso. Molti di noi hanno competenze ridicole rispetto a formazione ed esperienze. Veniamo definiti fannulloni da chi ci mette all'angolo per poi avvalersi di super consulenze che in tanti casi si rivelano inadeguate rispetto al lavoro reale di cui si ha bisogno sul campo. Finiamola con questi imbrogli leciti. Ne siamo tanti. Non arrendiamoci. Io ci credo

Antonio Capraro 04.03.13 07:03| 
 |
Rispondi al commento

E questi sarebbero coloro ai quali abbiamo affidato per 30 anni il nostro futuro.
BASTARDI!!!!!

marco mariani 04.03.13 06:56| 
 |
Rispondi al commento

caro grillo io sono un semplice cuoco rimasto senza lavoro ti ho votato e lo rifarò ancora se è necessario ma ti chiedo un piccolo favore LI DEVI MANDARE A CASA A TUTTI sono siamo stufi di sentire le loro stronzate e tutte le prese in giro che ci hanno fatto e che continuano a fare .

antonio polcino 04.03.13 06:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tal proposito Inviterei gli eletti del movimento a verificare contratti di consulenza e trasferimenti di dipendenti effettuati dalla giunta Polverini ( regione Lazio ) nella ultima settimana pre elettorale

Franco Pianozza 04.03.13 06:46| 
 |
Rispondi al commento

e nonostante tutto il sing. bersani dice giu' le mani dai finanziamenti publici ai partiti è un malloppo troppo ghiotto per quei signori la forza GRILLO io ti rivoterei altre mille volte

giuseppe b., Saracena Commentatore certificato 04.03.13 06:30| 
 |
Rispondi al commento

Voglio parlare con Beppe Grillo o un economista che segue il movimento . Dopo anni di ricerche ho fatto una scoperta sensazionale (per l'indotto del mercato immobiliare) che vorrei mettere a disposizione della gente. Non potevo proporlo al vecchio modo di fare politica!!! L'avrebbero "divorato"!! Sono a disposizione per un confronto. Un caro saluto Luigi Mario Filocca

Luigi Mario Filocca 04.03.13 05:48| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
Ti scrivo dalla lontana Taiwan, paese dove mi sono trasferito da oltre 10 anni. Ero stufo, come te e tanti altri, di inciuci, voltagabbana, governi ladri ecc. Impotente e senza speranze, sono cosi' emigrato. Finalmente hai dato vita a questo movimento, che al momento rappresenta 1/4 degli Italiani,sono sicuro che la percentuale salira' di molto nei prossimi mesi, anni. Con il tuo movimento porti "aria fresca" sia in Italia, che in parlamento. Il mio messaggio e' semplice: non cadere anche te, come hanno fatto tanti in precedenza, a compromessi e inciuci. Dimostra che quello che dici con i fatti. Hai tutta la mia stima e appoggio. Anch'io come te sono 13 anni che non voto, fammi tornare la voglia di votare, caro Beppe. In bocca al lupo!

Enrico Casarotto 04.03.13 05:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un'altra dimostrazione di come vedono la politica questi signori (di PD, PDL, di tutti i partiti tradizionali): una cosa di LORO contro NOI.
Noi non siamo da proteggere per loro.
Questi soldi che ogni anno vogliono dare a persone per un lavoro ancora da valutare non lo tolgono a persone che meritano attenzione (i cittadini) ma a un'informe massa che per loro non ha valore, non ha importanza, non è da rispettare e da trattare con cautela.
Questi signori non hanno alcun senso di RESPONSABILITA' come hanno già dimostrato in tutti i modi. Checchè ne dicano i loro giornalisti zerbini, che sarebbero disponibili a sostenere QUALSIASI tesi per uno stipendio. Niente dignità. Niente professionalità. Distorsione, manipolazione delle informazioni.

La RESPONSABILITA' sarebbe quella anche di raccontare una cosa così invece sono lì ad insinuare di tutto, partendo da un granello di polvere, su di noi e su Grillo.. e le travone grandi come case le ignorano.

Disgraziati. Comunque finiranno i tempi dei finanziamenti ai partiti e allora vedremo chi vi leggerà..

sara 04.03.13 05:06| 
 |
Rispondi al commento

mi hanno segnalato un certo mario liso di sel che sulla sua bachecA di fb getta merda sul moVimento: Sui rimborsi elettorali. il m5s non può rifiutarli, semplicemente perchè per poterli ricevere deve avere uno statuto ed un tesoriere come legge impone. Non avendoli, semplicemente, non ne hanno diritto. Altro che rifiuto.

il corsaro 04.03.13 04:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe sarà dura estirpare tutto quel marcio che c'è ma non mollare noi siamo tutti con te e con tutti i ragazzi del movimento. Forza e W M5S!!!

Edoardo Nervi 04.03.13 03:30| 
 |
Rispondi al commento

E così, la Germania dice che gli italiani hanno rifiutato la politica dell'austerity del governo Monti. E grazie al cazzo direi io.
Cari amici tedeschi, il reddito medio italiano è del 15% inferiore a quello medio tedesco, ma il governatore della nostra banca centrale prende quasi il 300% del governatore della vostra.
La nostra classe politica è la più pagata d'Europa ed un nostro consigliere regionale guadagna più del governatore della California.
Di che vi stupite?
E così quelli che sono arrivati primi ma non hanno vinto, dicono che gli italiani hanno rifiutato la politica dell'austerity del governo Monti. E grazie al cazzo dico io.
Si impongono tasse ma non si tagliano sprechi. Non si adeguano i salari ma si comprano i cacciabombardieri, si tolgono soldi alla scuola, alla sanità, alla ricerca, ai malati, all'assistenza, ma non si rinuncia alla pompamagna e non si combatte il peculato. Si riducono le pensioni ma si continua a elargiere vitalizi.
E allora l'austerity che cos'è?
Il leviatano è cresciuto ed ha fame. Parecchia fame. Sta volta speriamo di farlo fuori una volta per tutte. O almeno più a lungo possibile.

Alfio D'Ambrosio, Teramo Commentatore certificato 04.03.13 02:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimi ns. deputati e senatori del M5S non cedete ai raggionamenti di Bersani,Berlusconi,Monti.Avanti tutta con il programma.Voi dovete essere delegati a presentare il nuovo governo.Chi ci sta vota la fiducia.

Francesco Pibiri 04.03.13 02:54| 
 |
Rispondi al commento

Trasparenza! Vogliamo i nomi di questi assunti e di coloro che hanno deliberato!
Accendiamo il riflettore sul ladro e il ladro non ruba piu'!

Libero Dalle Caste 04.03.13 02:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che pezzi di merda che sono, ma se pensano di passarla liscia, si sbagliano.
Fuori i nomi, e li andiamo a prendere a casa, statene tranquilli, non dovete preoccuparvi, vi barba e capelli e senza il rasoio.
Figli di madre sconscuta e padre incerto, VIGLIACCHI, voi camminate sulle nostre disgrazie, e pensate di farla franca ???, vi sbagliate di grosso, e staremo a vedere.

Gianni Giuseppe Beccalli, Crema Commentatore certificato 04.03.13 02:34| 
 |
Rispondi al commento


tutti a casa ( loro sicuramente ne anno più di una) gli italiani fra esodati,disoccupati,precari
gli sono rimeste solo le lacrime non bisogna mollare gli italiani finalmente si sono svegiati dal letargo dove anch'io mi trovavo

gianfranco socci, fiesole Commentatore certificato 04.03.13 02:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è da qualche mese che seguo con curiosità l'evolversi del movimento, dopo le elezioni o intensificato la conoscenza leggendo sul blogbeppegrillo i vari commenti e proposte.
Ho stampato il programma elettorale che ò letto più volte.
mi è chiaro dopo tanti anni di mistificazioni che
bisogna creare una nuova società, spazzare via una classe politica non mi interessa se corrotta o no, ma sicuramente mistificatrice della verità.
riportare i veri valori in primo piano, è il compito del vento nuovo vhe tira.
sono interessato a creare il movimemto nella mia città Fiesole, Quali sono i requisiti necessari?
che consigli mi potete dare?
forza MSS tutti uniti per cambiare
gianfranco

gianfranco socci 04.03.13 02:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come si fa ad impedirlo?

ilmorsodizenone 04.03.13 01:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e poi ci vengono a dire che il reddito di cittadinanza e'un utopia...

luciano tufanisco 04.03.13 01:26| 
 |
Rispondi al commento

Non vedo motivo di assumere dei collaboratori a tempo indeterminato con inquadramenti dirigenziali che non devono piu collaborare con questi personaggi usciti dalla politica...non mi meraviglio piu di nessuna porcheria che la politica specialmente quella Italiana a nel sangue..Se possibile bloccare questa delibera si blocca. Spero che il M5S non faccia accordi con PD e PDL e che il presidente faccia continuare il governo Monti..se PD e PDL vogliono veramente fare taglio ai costi della politica possono farlo anche con governo Monti..in questi mesi si sono rifiutati sia il PD che Il Pdl vediamo cosa faranno adesso...Auguri al movimento x prossime elezioni..con la speranza di spazzare via x sempre il resto della casta..Forza Beppe...comunque vada sara un successo...Ciao

Angelo.C 04.03.13 01:23| 
 |
Rispondi al commento

Quanto pagherà Bersani per farci ricordarci cazzate? Stasera il Bersani ha dichiarato a Fazio:" Modificare, cambiare UN POCO il finanziamento pubblico ai partiti (cambiare nome, intende), NON abolirlo". SI DEVE ABOLIRE, così si sono espressi gli Italiani nel referendum, ma è stato raggirato due volte e quindi rimesso. SONO LADRI e legiferano per legalizzare i loro furti ed imbrogli. Il MoVimernto 5 Stelle è nato per abolire stè schifezze!!! Quindi non offendete rompendo i coglioni nel tentativo di "corrompere" Grillo ed i "grillini! Chiaro? Affanculo Bersani e Vendola! Fate vedere cosa volete e sapete fare voi ed il M5S agirà di conseguenza. Avete la maggioranza, anche se minima, la dovete solo mantenere con il vostro comportamento. Punto.

Giovanni G., San Paolo, Brasile Commentatore certificato 04.03.13 01:21| 
 |
Rispondi al commento

Il problema politico è prima di tutto un problema antropologico e biologico prima ancora che morale e ideologico. E’ un problema di capacità, responsabilità, resistenza, energia, coerenza, natura.
Pensare che sia solo un problema di impegno, rispetto di regole, dichiarazioni di intenti significa nella peggiore delle ipotesi truffare la comunità, nella migliore ingannare se stessi.
Il problema antropologico della nostra comunità è soprattutto, al di là di una generale carenza di abilità e energie individuali, l’individualismo e la vanità di cui si è permeata, così profondo e endemico da non potersi distinguere nella maggior parte dei casi dalle premesse positive e costruttive da cui si muove l’azione politica.
Ogni tentativo di distinguerlo, di ripulire dalla rettorica l’azione politica è sicuramente utile alla comunità anche se probabilmente non risolutivo.
La mancanza di identità politica, l’inefficienza dell’amministrazione della cosa pubblica, la mancanza di coraggio, la disonestà diffusa e trasversale non sono che il frutto evidente del problema antropologico che sta a monte.
Risalire al problema e affrontarlo richiede serietà, abilità, corretto uso del linguaggio, pazienza.

giovanni v., Roma Commentatore certificato 04.03.13 01:17| 
 |
Rispondi al commento

La fanno da padroni! Avete visto stasera RAI3? Se sì vi aspettavate che parlassero dello tsunami Grillo, non è così? Invece con alcune interviste a dei signori tedeschi (ma non troppo) hanno descritto la generale preoccupazione in Germania per "il risultato" del voto in Italia. E, come per magia, hanno riferito una notizia "arrivata in quel momento" che suonava all'incirca così: "Personaggi importanti ed anche alcuni esponenti dell'attuale governo di Angela Merkel, hanno fondato oggi un nuovo partito per ottenere l'uscita della Germania dall'Euro". Bella manovra. A chi può fare comodo, da queste parti, una cosa del genere?

nicola guatteri 04.03.13 01:12| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato per il centro destra ma ora che mi sto avvicinando al vostro movimento devo dire che mi sembra tutto meno folle. Complimenti per la denuncia che fate di situazioni vergognose come l'assunzione di queste 30 persone a carico dello stato per non fare nulla. Spero solo che non vi facciate comprare da Bersani e c. Potreste aver guadagnato un altro voto....!!!

Vincenzo 04.03.13 01:11| 
 |
Rispondi al commento

Ma per essere assunti a tempo indeterminato nei posti pubblici non é necessario un concorso? Fantastico: significa che ci sono almeno 30 posti liberi da coprire e che quindi devono bandire un regolare concorso che i grillini controlleranno la regolarità dell'assegnazione.
GRILLO strilla ancora più forte che sti farabbutti ancora non hanno capito che i giochini sono finiti.

Angela L., Matera Commentatore certificato 04.03.13 01:00| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori