Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'autista, la cognata e l'ingegnere

  • 3264


walter-espresso.jpg

Dall'intervista a Walter Vezzoli sul Fatto Quotidiano di oggi: "Una premessa: l'articolo parla di un resort che non esiste e che non doveva neppure esistere. Il mio sogno era quello di creare 30 abitazioni autosufficienti dal punto di vista energetico, con depuratori che riciclassero l'acqua piovana, pannelli solari. Le pale eoliche. Un sogno. Solo che non ho mai trovato gli investimenti e quindi il villaggio è rimasto sulle scartoffie di società aperte e chiuse. I giornali oggi mi indicano come l'uomo delle società anonime all'estero, ma io all'estero vivevo. In Costa Rica è cresciuto mio figlio, io ero il proprietario di una discoteca: dove avrei dovuto registrare le società? A parte che non ho un centesimo, ma non c'era niente da scudare. Perché lì lavoravo e avevo progetti. Beppe Grillo? Non é mai stato in Costa Rica. Investimenti di Grillo? Ma di cosa stiamo parlando? Vedrò cosa fare, se ci sono gli estremi di una querela. Ma il resort di cui parla l'Espresso non esiste, non è mai esistito. Io andai a vedere 30 ettari di terreno e nelle mie intenzioni 15 dovevano essere edificati. Ma non ho comprato neanche un metro.
"Armonia Parvin", quella che viene additata come una fantomatica società e forse riconducibile a Grillo era un negozio di prodotti biologici di 20 metri quadri, poi chiuso perchè non produceva guadagni. Parvin è il nome della moglie di Grillo, ma la titolare del negozio era appunto la sorella di Parvin. Poteva semplicemente piacerle il nome."

Dal sito "Ecofeudo.com": "Nell'epoca dello stress e dell'inquinamento cittadino, il progetto EcoFeudo propone un modello di vita immerso nella natura e nel benessere, ma al tempo stesso offre alta tecnologia e massimo comfort. EcoFeudo crea una forte sinergia tra comfort e natura, tra tecnologia ed ambiente. Proponiamo abitazioni, in armonia con gli equilibri della Terra, di alto livello qualitativo e dal design innovativo. La costruzione di ogni residenza impiega tecnologia a bassissimo consumo energetico e ad impatto zero sull'ambiente che compensano completamente le proprie emissioni di C02 in atmosfera".
Tip per i giornalisti de l'Espresso: consultare Wikipedia e scoprire che per società anonima (Sociedad Anónima, abbreviazione: S.A.), in Costa Rica e in quasi tutti i Paesi del mondo in cui si parla spagnolo, si intende quella che in italiano viene comunemente denominata Società per Azioni.
Verifica delle fonti: La Costa Rica non è paradiso fiscale già dal 2011. Questa è la lista OCSE dei Paesi con gli standard fiscali riconosciuti dall'organismo internazionale in cui compare la Costa Rica insieme agli altri stati come l'Italia.

Potrebbero interessarti questi post:

Grazie Espresso!
La libertà di stampa è precaria
De Benedetti contestato a Ivrea

8 Mar 2013, 12:45 | Scrivi | Commenti (3264) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 3264


Tags: Beppe Grillo, Costa Rica, De Benedetti, disinformazione, inchiesta, resort, Walter Vezzoli

Commenti

 

Così ci fu insegnato: ...Quali sono, o figlio di famiglia, i quattro cattivi elementi da eliminare? La distruzione della vita, o figlio di famiglia, è cattivo elemento, il prendere il non dato è cattivo elemento, il non retto comportamento per brame è cattivo elemento, il dire menzogna è cattivo elemento. Questi sono i quattro cattivi elementi da eliminare.
Così sta accadendo oggi oppure è proprio l'esatto opposto degli antichi insegnamenti?
Chi trasmise quegli insegnamenti non è più rappresentato da secoli nelle debite sedi.
Oggi constatiamo che: ...anni or sono si diceva che quel partito era del popolo e avrebbe tutelato i lavoratori e le classi sociali meno abbienti... ma oggi chi rappresentano costoro?
E quegli italiani che per anni e anni hanno ciecamente creduto in loro, oggi che cosa pensano?
Chi sono realmente costoro? Dai fatti appaiono governanti non ligi al dovere ed ancor meno del rispetto della giustizia di cui si son sempre fatti paladini!
Il lavoro nobile che fu svolto dagli uomini di buona volontà non è stato forse calpestato sino a portare il nostro Paese alla svendita totale dei tesori che appartengono allo nostro Stato?
Le attività umane improntate al merito ed all'onestà nel lavoro furono distrutte dal potere espletato nella corruzione ordita dalle istituzioni di potere che ancor oggi, accorpano moltitudini di esseri al soldo in cambio di lavori sicuri e remunerati oltre ogni limite umano.
Buona cosa è il rispetto della Costituzione Italiana che è alla base di una società civile e democratica ed è quanto si evince nelle azioni illuminate del Movimento 5 Stelle.
Infatti operando con la rettitudine si governa un Paese mentre più vi sono leggi e divieti più il popolo precipita in miseria e con tanto più il governo di un Paese è corrotto con tanto più il Popolo si fa scaltro e più ci sono grassatori e ladri.
Ma tutto ciò conduce forzatamente ad una fine.

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 24.04.14 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, non ci tradire!!!! Nessun accordo con questi partiti. Ti abbiamo votato per non avere nulla a che fare con questi zombie che da 20 e più anni ci infestano. L'obiettivo era spazzarli via, farli scomparire dalla vita politica: non ci fermiamo ora che siamo a pochi passi dalla meta, teniamo duro che possiamo farcela. Nessun accordo con nessuno.....

Marco Rai 24.03.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Il gruppo di Thanos, trova la soluzione. Il senato risorge. L'Italia con gli zombi insorti, contro Hulk rischiano di essere sterminati? Hulk sterminerà il gruppo di Thanos?

Franco 17.03.13 18:05| 
 |
Rispondi al commento

ECOFEUDO O NON ECOFEUDO SE CI SONO DELLE SOCIETA' ALL'ESTERO IL VALORE DELLE PARTECIPAZIONI DEVE ESSERE INSERITO NEL QUADRO RW DELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI SE E' STATO FATTO TUTTO OK, ALTRIMENTI COSTITUISCE ESPORTAZIONE ILLECITA DI CAPITALI

STEFANO PASETTI 16.03.13 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Come vanno le cose posso pensare che siamo allo sfascio della democrazia, ma vorrei fare delle semplici domande: i cloni grillini, possono usare il loro cervello? La fotocopia grillo, può ribellarsi al bianco e nero e diventare colore? Cosa succede se si diniega il pensiero del grillone? A questo punto, ultima domanda, ma è veramente un movimento o una setta?.

Franco Tomasi 16.03.13 07:12| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo, per criticare, bisogna avere una storia. Sicuramente hai, per i tuoi trascorsi, un'omicidio. Sei il buffone ciarlatano translato nella politica. Ti arroghi di una verità che non hai e vuoi giudicare, sei solo un'anarchico individualista, pericoloso ,per la società. Vuoi vendicarti su quelli che ti hanno gettato come immondizia, quello sei e quello rimarrai. Usi la gente che alla tue pagliacciate si accoda, ma saranno quelli che ti sputeranno, e quindi da sbeffeggiatore sarai sbeffeggiato, solo Dio giudica. Prima di paralare, metti in funzione quel povero neurone, e rispetta la gente nel bene e nel male.

Franco Tomasi 13.03.13 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto leggendo su internet che l'Islanda ha fatto fallire le banche mantenendo sovranità monetaria a beneficio dei cittadini. Secondo voi è possibile ottenere tale risultato anche in Italia?
allego 2 links dove ho appreso notizia. Grazie
http://www.unipd.it/ilbo/content/banche-l%E2%80%99islanda-batte-inghilterra-e-olanda-2-0

http://hearthaware.wordpress.com/2013/01/28/lislanda-vince-ancora-non-dovra-risarcire-nemmeno-le-banche/

Anita luongo 13.03.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe ! è la prima volta che scrivo nel tuo sito, e forse non leggerai mai questa mia ......
volevo solo farti sapere che ho appena sentito che il "nano" si è proclamato (nel suo giornale Panorama) MISSIONARIO DELLA DEMOCRAZIA .....
bene ....è troppo anche per me che sono agli arresti domiciliari per droga........................... come faccio per iscrivermi al
mov. 5 stelle ?? sei forte !!
Francesco

Francesco Azzolin 13.03.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Non sarebbe ora di capire quanto guadagnano i giornalisti RAI? Perchè io sento parlare di cifre molto elevate da 6mila ai 10 mila euro.
Ma vi pare giusto? Quindi non solo una riduzione di tutte le pensioni d'oro ai 5mila indicati ma anche una riduzione delle paghe RAI, perdio!

sergio Picini 13.03.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento

NON RIESCO A METTERMI IN CONTATTO CON LA SEDE DEL MOVIMENTO DI NAPOLI.DESIDERO ESSERE UN COLLABORATORE ATTIVO ATTENDO FIDUCIOSO RISPOSTA
lorenzo autiero campano stufo

lorenzo autiero, roccarainola Commentatore certificato 13.03.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Chi pagherebbe la suite da 200 mq al San Raffaele?? Miseria Ladra, non se ne può più!!! E' come avere tanti piccoli figli adolescenti irresponsabili che vogliono essere mantenuti con paghette da mila euro. Perchè è questo che stiamo facendo negli ultimi anni.

Scusate amici grillini, state indagando, o chi per voi, su queste votazioni a me tutti sti voti al pdl non mi tornano?

chiara pau 13.03.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Il Costa Rica non è nei paesi della list anera OCSE.
Questo è il link giusto.
http://www.oecd.org/tax/transparency/progress%20report%205%20december%202012.pdf

La lista però non è definitiva. Dal 2010, l'OCSE ha messo in piedi un sistema di valutazione che esamina la trasparenza fiscale di tutti i paesi, inclusi i maggiori centri finanziari del mondo.

http://eoi-tax.org/
http://www.oecd.org/tax/transparency/

Il Costa Rica è stato oggetto di una valutazione OCSE nel 2012, e che sarà riesaminato nel 2013.
http://eoi-tax.org/jurisdictions/CR#peerreview

L'OCSE invia regolarmente un rapporto al G20 riassumendo i risultati di queste valutazioni.
http://www.oecd.org/ctp/exchange-of-tax-information/G20_Progress_Report_June_2012.pdf

Cordiali saluti.
Francesco Positano

Francesco Positano 13.03.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma al tempo in cui gli investimenti sono stati effettuati, il Costa Rica era o non era un paradiso fiscale?

andrea basso 13.03.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE per TUTTO! abbiamo ritrovato un poco di speranza per un futuro migliore! Siamo d'accordo con tutto che abbiamo letto del M5s, specialmente dopo le elezioni! Avanti così - auguri e complimenti! A.C.

Antonio Cammarota 13.03.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Non vi fate incastrare ad accedere anche se solo un pochino alle richieste del PD o di chicchessia.
Non siete arrivati al punto in cui siete per manovre o furbizie bizantine da repubblica corrotta, quale noi purtroppo siamo. Date un senso di novità e sopratutto buttateli giù dalle poltrone che hanno preso l'impronta delle loro chiappe.

Guido D'Alessandris, Nettuno (RM) Commentatore certificato 13.03.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE ADESSO RIMETTICI IN CARREGGIATA E TEMPO DI RIVOLUZIONE SOCIALE E POLITICA E POI O SI DIVENTA STATI UNITI D'EUROPA CON UN UNICO STATUTO E GOVERNO FEDERALE COME GLI USA O ALTRIMENTI RESTIAMO ITALIA CHE COME DICEVA UN FAMOSO CARTONE CHEEEEEEEEEE E MEGLIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

francesco p., milano Commentatore certificato 13.03.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Vergogna perduta
Ognuno è padrone di comportarsi come vuole assumendosi le proprie responsabilità e qui il padrone comanda i suoi servi. Altra cosa è constatare che il nostro paese è costituito in gran parte da persone con l'anima del servo, pronto a leccare i piedi del potente di turno, anche quando non è necessario. Assistere all'armata vile di parlamentari del PDL riunita davanti al tribunale per manifestare il proprio servilismo verso il loro padrone, ci fa vergognare di avere con quelli, la stessa nazionalità. La vergogna è quella cosa che, se va perduta, non si ritrova più.

Claudio P., Genova Commentatore certificato 13.03.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

COMUNISMO CONTRO DEMOCRAZIA -1998


Ora che abbiamo l’immondezza politica di un governo guidato da un comunista si possono trarre tutte le conclusioni di tutti i ragionamenti politici.

Quando arriva il fascismo o il comunismo sono tutti d’accordo, come sembra ormai evidente che tutti vogliono collaborare con questo governo di comunisti e non l’hanno minimamente osteggiato.

Bossi ha molti processi da farsi togliere, idem Berlusconi dato che Mediaset se l’è già fatta togliere tenendo a stipendio per la propaganda comunista una quantità enorme di persone che fanno informazione contro di lui.

Per questo D’Alema dice che Mediaset è u patrimonio nazionale, in quanto ormai Cosa Loro, e poi meglio che non venga Murdoch, che potrebbe risultare l’odiato Ebreo per i compari del comunismo (Cristiani). Per togliere i processi a Bossi e a Berlusconi, che vedremo annullati come fu per Montanelli quando si sedette sulla natica sinistra, come fu per "Kossiga" quando smise l’anticomunismo,comunisti nuova gente d’onore, come sarebbe per Craxi se la smettesse di dire la sua e accettasse le manipolazioni della verità che i comunisti considerano essenziali per il dominio su una persona, ci vuole molto poco.

Deve insomma baciare le scarpe dei comunisti e poi vedremo come è facile vederlo tra noi. Gente che fa arrestare Pinochet e non si pone minimamente il problema di arrestare Castro su richiesta di giudice Americano per genocidio di cittadini americani, o degli attuali sudditi, mentre passa in Italia per baciare la pantofola al papa Kristiano, armato di camionetta con mitragliadora; bene questa gente non teme niente,neanche la vergogna.

Per togliere i processi a Bossi, a Berlusconi, o a Craxi se si sottomette non c’è bisogno del partito dei giudici, ma solo dei giudici del partito che ci metteranno poco a cambiare tutto (vedremo!!!), in fondo già Violante ha detto che l’azione giudiziaria non sarebbe obbligatoria, e con l’azione discrezionale Bossi no, Berlusconi macch

prof MARCELLO PILI 13.03.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento

dopo tutte le cazzate che ti abbiamo sentito dire in campagna elettorale, mi raccomando: fai l'inciucio con il Pd, non eliminare il rimborso elettorale, non ridurre a 2.500,00 lo stipendio dei parlamentari 5 stelle, non chiedere la commissione d'inchiesta sul MPS per mandare in galera i segretari Pd,Ds,Pci degli ultimi 10 anni,(a proposito del MPS non ne parli più come mai?), ecc.ecc.ecc. ti aspettiamo al varco e poi si che ti voteremo alle prossime elezioni.
Roberto Altilia

roberto altilia 13.03.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Grillo meriterebbe un "monumento" da parte dei nostri politici. Incanalando la rabbia e la protesta in un programma, in un nuovo modo di fare politica e dunque in una proposta che è riuscita ad arrivare sino al Parlamento...e in modo così cospiquo, ha sicuramente evitato che questa prendesse altre strade...molto più "disperate" e devastanti.Ora però dovrebbero lasciarlo governare, farsi da parte, votare "loro" la fiducia ai cittadini italiani. Ovviamente questo non avverrà e si sta cercando solo di utilizzare i seggi ottenuti dal M5S per ripetere nuovi inciuci...volti alla realizzazione del nulla. QUESTO E' L'AUTENTICO PERICOLO....Che si voglia continuare a fare la sporca-politica...tesa al concetto che screditare l'avversario sia più importante che lasciarlo lavorare !!!!

massimo c., la spezia Commentatore certificato 13.03.13 09:26| 
 |
Rispondi al commento

C´e´una bellissima poesia di trilussa da leggere.
La ninnananna.
La diceva lunga trilussa sui potenti e sul loro modo
di governare.
Beppe non mollare neanche un millimetro a questi ladroni.

Ernesto T. Commentatore certificato 13.03.13 08:46| 
 |
Rispondi al commento

non e´certo il popolo tedesco che si arricchisce a spese dell´italia o di altri,qui le cose non vanno molto meglio.
Certamente si stanno arricchendo a dismisura le banche le multinazionali,la grosse conpagnie di assicurazioni,con le loro potentissime lobby.
Ed anche qui´la politica sta´a ciccia.

Ernesto T. Commentatore certificato 13.03.13 08:36| 
 |
Rispondi al commento

Commento scritto da me il 08/03/2013
Udite udite, il nuovo nemico della sinistra moderata molto moderata, NON È più solamente BERLUSCONI, ma anche GRILLO, da oggi è partita ufficialmente la campagna di denigrazione,
di trasformazione in delinquente incallito, di mafioso, di corrotto e corruttore del sino a ieri comico e indignato Sig. Beppe Grillo.
La notizia è che; Grillo possiede resort all'estero, pagati con denaro sottratto alle casse del fisco e depositati su conti alle Kaiman.
Oggi ufficialmente il Sig. Mortadella II Pier Luigi Bersani chiede: che il suddetto Grillo risponda e dia spiegazione in merito.
Quindi è implicito che gli intellettuali, si badi tutti gli intellettuali (perché se non sei di sinistra, NON SEI un'intellettuale), debbano prendere le distanze dal nuovissimo CIALTRONE nonché DELINQUENTE Sig. Beppe Grillo.
In questa sede si rimarca come prontamente gli untori (ops), i delatori, (ops), i BUONI CITTADINI DI SINISTRA, abbiano scoperto il vecchio marcio travestito da: cittadino Incazzato, perennemente Incazzato. Anzi.....

Firmato
Povera Italia, povera!

Giovanni Gadano 13.03.13 00:54| 
 |
Rispondi al commento

EBBENE SI, IO NON SONO UN DURO E PURO.
MA APPARTENGO ALLE PERSONE CHE PREFERISCONO I FATTI ANZI LE PERSONE CHE INSEGUONO UN IDEALE LE STIMO MA ALLO STESSO TEMPO O COME L'IMPRESSIONE CHE SIANO DEI FESSI, IO SPERO FORTEMENTE CHE GRILLO NON APPARTENGA A QUESTA CATEGORIA

massimo d., trento Commentatore certificato 13.03.13 00:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, in poco tempo hai raggiunto vette elevatissime di consenso e quindi di potere.
Con un po’ più di cautela saresti potuto diventare un vero mito storico ed addirittura passare nei libri di storia e filosofia come il creatore di una nuova filosofia sociale (neo marxismo? Socialismo proletario?, movimento lavoratori veri?...).
Purtroppo, col tuo mentore Casajeggio, ti stai avviando su una deriva pericolosa: quella di addossarti il marchio di dittatore dei tuoi elettori e quello, ancora più grave, di responsabile della mancata formazione del governo. Pensaci bene.!!!!
Al momento tu hai la possibilità di fare qualsiasi buona legge con il PD, semplicemente minacciando, viceversa, l’ uscita dalla maggioranza.
E non avresti alcun addebito in quel caso, perché l’ opinione pubblica conscia della bontà della legge proposta, ti scuserebbe e si rivolterebbe contro il PD.
Una posizione così comoda non è ripetibile!
E smettila con i tuoi: tutti a casa…; voglio il 100%...; voto solo un esecutivo M5S…, etc.
Io sono il promotore di uno dei primi Meet Up (aperto il 21/09/2007, col n. 5130525) e condivido quasi tutte le tue idee, ma tu per non perdere consensi cerca anche di rimodellare il tuo personaggio.
Ad es. non puoi, da un lato ergerti a difensore delle intelligenze italiane, costrette ad espatriare e, dall’ altro, offendere nobel che hanno dato lustro all’ Italia, dicendo addirittura della Levi Montalcini che era una mummia, una puttana e che si era comprato il Nobel con accordi con le case farmaceutiche.
Evidentemente tu hai una avversione patologica verso i vecchi. Eppure tra non molto sarai vecchio anche tu!???? Ricordo che nel passato recente hai parlato male anche di Dulbecco, di Napolotano etc.
Guarda che vi sono tanti vecchi che valgono molto più di tanti giovani e che tra pochi anni i vecchi saranno in maggioranza.
Rifletti!!!!!
Mastriani Emilio

emilio mastriani 12.03.13 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ( cosi ti chiamano) Scusa se ti disturbo ma non credi che è troppo facile dire non stiamo con nessuno? così dimostri di essere menefreghista dei problemi degli italiani mi sembra di sentire un po' Berlusconi per fare una rivoluzione devi avere il 51% dei voti ( quelli che chiedeva il Berlusca) quini io credo che sia cosa giusta fare un accordo magari non su 8 punti ma su 3 o 4 con il PD e rifare la legge elewttorale prima di ritornre alle votazioni un saluto carissimo
Premetto sono un elettore PD ma non per questo voglio mandare l' ITALIA a fondo ciao

Gilberto Cucchiarini 12.03.13 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Ultimi giorni: gli assalti del PD per ingabbiare i grillini sono sempre più forti; le tV danno notizie di incontri positivi, di presidenza della camera a voi.
Cari Grillini vi abbiamo votato perchè riteniamo improrogabile mandare a casa questi "politicanti", vi abbiamo votato perchè solo attraverso questa opera di pulizia si potrà ricominciare. Non è vero che senza governo tutto andrà a rotoli, è vero il contrario, se riusciranno a tiravi dentro lavoreranno per il proprio potere a danno vostro e, sopratutto, di tutta l'Italia. Chiedetevi: perchè ora promettono a voi NULLITA' (come vi hanno definito in campagna elettorale e/o peggio) tante cose che non hanno promesso agli Italiani?
E' necessario, per il bene del paese, che siano costretti a rifare le elezioni dopo che avranno -non promesso- ma stavolta dato le riforme mai fatte!!!
Devono ingoiare un governo provvisorio -non guidato da loro- che porti in parlamento le tanto necessarie riforme: e li avrete un ruolo determinante.
Non crediate di dare loro la fiducia e poi poterli condizionare a piacimento.

Un esempio? Eccolo finanziamento ai partiti, anzi scusate rimborsi elettorali (mai controllati): che cosa avete chiesto? E che cosa vi hanno offerto? Una nuova legge sui partiti che magari cancella i rimborsi e crea la possibilità di finanziare associazioni culturali a sostegno della politica (non dei partiti.........eh, eh, eh). Questo tipo di finanziamento era già previsto in un disegno di legge.................
Meditate....Meditate....

Luciano Sangiorgio 12.03.13 20:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho visto l'unione di un popolo che si supporta a vicenda..ho visto il presupposto per il riscatto del
popolo italiano troppo a lungo bistrattato...ho visto la disillusione essere spazzata via da un barlume
di speranza. Ho visto quell' Uomo essere sopraffatto dalle sue stesse emozioni difronte alle sue
Parole per poi accorgermi che io stessa come tanti altri piangevamo con Lui....e per la prima volta
ho capito cosa si provasse nel sentirsi Italiana e nell'esserne fiera..ed ho compreso che forse valeva
ancora la pena di restare e combattere per il mio Paese e con il mio Paese.
Avevamo bisogno di questo..qualcuno in grado di unirci..di capirci e di farci spalancare gli
occhi..quegli occhi oramai troppo a lungo abituati all'oblio.
Ho di nuovo fiducia nelle persone.....e nella vita...e di questo non smetterò mai di ringraziare
quell'Uomo.
Grazie Beppe!

virginia marcelloni, terni Commentatore certificato 12.03.13 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Sono una ragazza disoccupata di 28 anni come tante. Sono una ragazza che aveva un sogno, un
sogno di una vita normale, fatta di lavoro, di sacrifici e di una famiglia..e piano piano quel sogno
stava diventando sempre più un utopia. Una ragazza che si è ritrovata dall'oggi al domani senza un
lavoro e con un finanziamento di 15.000 euro preso per poter pagare le rate di mutuo dei suoi
genitori, piccoli imprenditori, assaliti dalla crisi...come tanti altri.....
Mi sono chiesta tante volte se ne valeva davvero la pena di restare qui..in un paese che ti ignora..che
ti mortifica..che ti toglie tutto..anche i sogni; un paese che ti fa vivere con l'angoscia e la paura di
vedere il nome dei tuoi genitori aggiungersi alla lista degli imprenditori suicidi..con la paura di
vederti portare via tutto quello che la tua famiglia ha costruito con il lavoro ed il sudore..un paese
che ti isola e ti toglie ogni speranza.
Mi sono chiesta spesso perché tanta inerzia ed indifferenza in giro..perché tanta disunione in un
popolo affamato, sbeffeggiato e disilluso...e la risposta sta proprio nella parola disillusione..quel
morbo che ti si insinua dentro e che ti toglie la forza di reagire..che ti fa “vivere” passivamente
aspettando l'inevitabile e che ho visto negli occhi di tanti..anche nei miei.
Poi un Uomo inizia a pronunciare delle parole che avevamo preferito dimenticare..parole che
parlano di fratellanza, di unione, di diritti, di rispetto, di collaborazione......di VALORI....ed inizi ad
intravedere una luce in fondo..inizi a riconoscerti nel dramma di tanti e a non sentirti più tanto solo.
Delle parole urlate con la rabbia di tanti..non da un Politico e niente meno da un Comico...ma da un
Uomo come tanti..un Uomo che ha voluto toccare con mano e vedere con i propri occhi tutta quella
disperazione..che ha voluto comprendere i drammi reali che si stanno consumando......che ha
ASCOLTATO!
Quel 22 Febbraio, in quella Piazza storica, si è concretizzato qualcosa di meraviglioso...finalmente

virginia marcelloni, terni Commentatore certificato 12.03.13 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Sono una simpatizzante del vostro movimento .
Ma sono un pò preoccupata per la vostra rigidità verso la formazione di un governo. Anche perchè con il disastro economico, in Italia non possiamo permetterci altre elezioni. Inoltre,abbiamo Berlusca ancora vivo è vegeto politicamente,come possiamo liberarcene ?.Bersani è una brava persona soltanto che è un pò arroccato sulla difesa del finanziamento pubblico.

gaetana b., roma Commentatore certificato 12.03.13 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Caro M5* (o debbo dire Caro Grillo) ho votato per te per i primi 3 punti del programma:
1) Reddito di cittadinanza, di cui ringraziado Dio (ma gli italiani qualcuno debbono sempre ringraziare) non ne ho bisogno
2) Aiuti alle piccole (di cui faccio parte) e medie imprese e di cui come sopra fortunamente ho sempre fatto a meno e spero di continuare
3) Riduzione di costi della politica.
Per me de hoc satis senza nemmeno esaminare gli altri 17, vogliamo incominciare a parlare con articoli e sul blog di cosa potrebbero comportare invece di parlare dell'Uveite di B.
Per il punto 1) ad esempio si potrebbe ipotizzare la fine della CIG, cioè di qualcosa che costa 2 per dare al dipendente 1, ma avrebbe tanti altri risvolti che vorrei vedere sviluppati e discussi.
Come per il punto 2) se vediamo come sono stati dati questi aiuti in passato, si capisce perchè le cose adesso vanno male: mi piacerebbe vedere come si potrebbe fare per aiutare la piccola e media in modo utile. Ritengo la cosa non semplice, ma molto importante per il paese, quindi vorrei vedere proposte e esempi (anche di altre nazioni) in modo da costruire un sistema, non dico equo e proficuo, ma almeno con una buona probabilità di funzionare.
Per il punto 3, apprezzando l'onesta degli eletti che si riducono lo stipendio (e forse è anche troppa la riduzione), vorrei che si incominciasse a quantificare, perchè ogni nostro parlamentare si porta dietro un buon numero di sostenitori, nelle regioni, nelle province, nei comuni, nelle controllate, nei sindacati, nelle lobbies, per cui una testa in meno a Roma penso che comporti un grosso risparmio nella catena alimentare, ivi compreso tanti contributi dati a certe aziende senza ritorni.
Ecco insomma, vinte le elezioni, io vorrei vedere un blog un po' meno passionale (certamente la politica è passione) e un po' più analitico e propositivo.
Forza!

Lucio G. Commentatore certificato 12.03.13 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Dopo tanti anni,in cui una guerra persa è stata vissuta in interminabili momenti di ricordi,nostalgie,volontà di "rivincite" fantasiose,momenti che sono stati continuamente offesi dai vincitori che non hanno rispettato i templi e gli dei vinti, si è presentata un'occasione di decidere finalmente qualche azione e metterla in atto per combattere il male che da secoli impera nella nostra patria; e lei sta gettando questa occasione. Sarà registrato. Movimento Pietro Micca 12 marzo 2013

giacomo pilolli 12.03.13 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Chi combatte Beppe Grillo combatte il popolo italiano, un popolo da sempre imbavagliato e prigioniero dei sistemi capitalistici sfrenati.
Chi combatte Beppe Grillo combatte tutte le persone che lo hanno votato.
Chi combatte Beppe Grillo ha paura, ha capito che il popolo sta prendendo sempre più coscienza.
Chi combatte Beppe Grillo combatte la povera gente, i più indifesi, i più deboli che con le parole di Beppe Grillo hanno ricominciato a sperare.
Chi combatte Beppe Grillo combatte le persone oneste.
Tutta quella gentaglia di ladri, farabutti, mafiosi, delinquenti, assassini, cretini, stupidi, che vogliono abbattere il Movimento 5 Stelle inventandosi di tutto e di più, si deve mettere in testa che il popolo italiano è a conoscenza dei loro complotti. Falcone e Borsellino non sono morti!!!
I giornalisti venduti, in mano a quella gentaglia, fanno semplicemente pena e non sono da meno di chi li paga.
Beppe Grillo è la voce del popolo italiano.....

paoletta angioni 12.03.13 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Era evidente che finiva così. Vi attaccheranno, Vi scherniranno, cercheranno di rivoltare le vostre vite come un guanto alla ricerca del vulnerabile.
Mi fido terribilmente e in modo audace di Voi, per questo Vi ho votato. Le vostre iniziative, di piena coerenza, devo costituire il fine e il significato di ognuno di noi, di tutti noi!!!
Hanno assassinato lo Stato, hanno assassinato le famiglie, hanno assassinato i giovani, le generazioni presenti e future. Questi politici imbelli, parolai e parassiti ci hanno tolto la vita, ci hanno succhiato il sangue.
NO!!! NO!!! Nessuna alleanza con gli assassini dello comunità Stato.
Avanti TUTTA!!! GRILLO e CASALEGGIO siete il nuovo che avanza...

priamoparide 12.03.13 18:53| 
 |
Rispondi al commento

....segue...

- riguardo ai rimborsi.. citazione parte 2 -

"Perché, con buona pace della regola romantica dell'uno vale uno e della consultazione permanente, la verità è che nel M5S tutto è stato già deciso da una sola persona.
Una persona che si ispira ad un semplice principio che un altro Grillo, il marchese, aveva già riassunto in una felice espressione: "io sò io e voi non siete un cazzo!". Un principio legittimo incarnato dal novello Grillo, ma di certo non uno statuto.

Pertanto, senza uno statuto e senza l'ombra di un accenno alla democrazia interna al movimento, il Movimento 5 Stelle non ha diritto a ricevere neanche un euro di rimborso elettorale. E nemmeno la possibilità di rinunciarvi.

Se invece il M5S si doterà di uno statuto entro i termini previsti dalla legge, potrà rinunciare a tutti i rimborsi che ritiene, ma da quel momento - e Grillo lo sa bene - smetterà di essere quello che è stato finora"

Giancarlo Razzi, ROMA Commentatore certificato 12.03.13 18:45| 
 |
Rispondi al commento

riporto la seguente provocazione, alla quale vorrei ricevere la vs gradita risposta. Ringrazio. G.Razzi

...riguardo ai rimborsi.. citazione parte 1

"Quel che Grillo si è dimenticato di dirci è che il M5S non potrà rinunciare ai soldi del rimborso elettorale, perché non ne ha diritto. E nessuno, nemmeno lui, può rinunciare a qualcosa che non ha.
Perché?
Per gli amanti del genere, la risposta è nel testo della legge che regola i rimborsi elettorali: l'articolo 5 della legge n. 96 del 6 luglio 2012.
Cosa dice questa legge?
Semplice. Per avere diritto al rimborso, i partiti, ma anche i movimenti politici (come il M5S) devono dotarsi di un atto costitutivo e di uno statuto. Ed è proprio lo statuto l'ostacolo che si frappone tra il M5S e i soldi dei rimborsi elettorali. Uno statuto di un partito o di un movimento politico è un semplice documento che ne regolamenta e disciplina la vita e l'attività. Uno statuto, ci dice sempre questa legge, deve ispirare la vita del movimento a principi democratici e deve prevedere regole che garantiscano i diritti degli aderenti a quel movimento.
Ma il movimento cinque stelle non ha uno statuto e sembra non volerne avere uno. Si è dotato solamente di quello che provocatoriamente è stato chiamato "non statuto". E, infatti, dello statuto non ne ha le caratteristiche o il contenuto.
Non c'è traccia della cosa principale: la democrazia della vita del movimento.
Mi spiego: un iscritto al movimento può alzare la mano e diventare Grillo? Può democraticamente determinare le scelte del movimento e diventare maggioranza al suo interno? Può decidere (come Grillo) se votare o meno la fiducia al governo e convincere gli altri iscritti a farlo? Può prendere il posto di Grillo e rispondere alle profferte di Bersani al posto suo? La risposta è no."

...segue su citazione 2

Giancarlo Razzi, ROMA Commentatore certificato 12.03.13 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Oggi, scoltando il telegiornale, che M5S si sta alleando al PD.
Se questo risulterà vero M5S non avrai mai più il mio voto, anzi meglio la mia fiducia. Sono molto deluso.
Altro che mandare a casa i vecchi (Rosi Bindi tanto per fare un nome) Accidenti come hai fatto a fregarmi così, voltagabbana. M5S ti sei integrato alla politica italiana, speravo che ne saresti stato immune ma...mi sono illuso
Mi piacerebbe che pubblicassi il mio commento.

Rinaldo Mattioli 12.03.13 18:35| 
 |
Rispondi al commento

ECCO I TAGLI DELLA GIUNTA PD NEL LAZIO
SEMBRA CHE PER LA REGIONE LAZIO, LEGGENDO I GIORNALI, nella Giunta Regionale siano in programma tutti assessori esterni. i quali Ci costerebbero due milioni di euro in più all'anno e si supererà i tre milioni, invece, se sarà riconosciuto loro anche il diritto al vitalizio.

Complimenti..

marco r., Boville Ernica(FR) Commentatore certificato 12.03.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Per Beppe Grillo & Casaleggio e per i portavoce del Movimento 5 Stelle.
Il mio voto unito a quello dei miei familiari,vi è stato dato perchè speravamo e (speriamo ancora)in una ventata di aria "fresca"- Il disprezzo dimostrato verso una persona (v. Berlusconi)invitandolo ad andare in Tunisia per trovare un'altra "RUBY",è sgradevole e poco rispettoso della persona: sono "battute" da "Gossip" che possono solo alimentare odio nelle gente.Non allineate il ns. movimento alla peggio "sinistra" senza idee.Non attatccate le persone nel loro intimo,ma dimostrate di essere concreti ,fuori dagli schemi giornalistici! Attaccate ,giustamente il "marcio" di DX e SX,non le persone (SCAGLI LA PRIMA PIETRA CHI E' SENZA PECCATO ) proponete azioni volte a migliorare il Ns. paese.Per questo vi abbiamo dato fiducia. Non deludetemi anche Voi!
Cordiali saluti,BELBRU da Torino

bruno belletti, CIRIE' Commentatore certificato 12.03.13 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Un grande grazie a Grillo e a tutto il M5S, finalmente in parlamento arriva la voce di tanta gente onesta vessata per tanti anni!!!
Riguardo le alleanze a cui qualcuno vi esorta " per il bene del paese ", vorrei rammentare a tutti che in parlamento ( e non solo purtroppo ) vi sono ancora tutti quelli che ci hanno ridotto nelle condizioni in cui siamo, quindi con chi dovrebbero essere fatte ?!? Tornare a votare il prima possibile significherebbe un trionfo per il M5S, tanta gente che non ha votato Grillo " per paura di disperdere il voto " o perchè ammaliata da mirabolanti promesse elettorali si sta rendendo finalmente conto che M5S è l'unica svolta possibile se vogliamo incamminarci sulla strada del risanamento, combattendo sprechi, privilegi, clientelarismo, corruzione, inefficienza.
Piuttosto esorto tutti ad avere coraggio nel dire basta a questi sopprusi e a sostenere e continuare a votare il M5S.

maximiliano liguori 12.03.13 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Tra le tante cosa che certamente farete potreste elim la tassa sulla tassa ? Ovvero; se guardate qualsiasi bolletta della luce, gas o altro scoprirete che nelle sintesi dei costi, dopo le varie voci di addebiti, c'è la voce IMPOSTE, dopodichè si fa il totale su cui si paga l'IVA.
Pertanto noi si oaga lIVA sulle imposte. Bello vero ?
Inoltre fateci scaricare gli scntrini, come in Svizzera e tanti altri paesi, e tutti pagheranno le tasse. Meno ma tutti
Grazie per l'attenzione

giangabriele foschini 12.03.13 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Questi attacchi sono solo l'inizio, ma sicuramente sallusti e belpietro stanno gia' lavorando a qualcosa.
Per queste societa' registrate in Costarica, io suggerirei di offrirle in blocco ai giornalisti investigatori dell'Espresso a 50.000 euro.....o sono troppi?

serafino 12.03.13 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe se non fai accordi con i politicanti del PD, compresi i dinosauri, tornando a breve alle urne aumenterai i tuoi voti. Rispetta quanto dichiarato in campagna elettorale:
via equitalia
via soldi ai partiti
via le pensioni come quelle di Amato
via i senatori a vita
via stipendi aurei in RAI

CAMBIAMENTO

marco r., Boville Ernica(FR) Commentatore certificato 12.03.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, mi sei sempre simpatico ma gradirei che rispettassi quei milioni di Italiani pensi che siano proprio dei coglioni?)che continuano a votare per Silvio

daniele giovannetti 12.03.13 16:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe io come molti ti abbiamo votato , ma subito siamo stati colti da un senso di rimorso paralizzante , quando cioè abbiamo visto la tua capacità solo ad urlare e a criticare ci mandi allo sfascio più degli altri che infami se si torna a votare non riprendi i ns voti
fabio amadei

fabio amadei 12.03.13 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Liberate il Fragolino è innocente!!!

Questa e la solita assurdità Italiana. Perché in Austria e Svizzera si trova "legalmente"?
Perché in Italia si ostinano a creare tante leggi per renderci tutti illegali?
Forse li sta comodo al governo a tenerci sotto torchio?

Perché altri paesi cercano di semplificare la legislazione per non spingere i cittadini a violarla e fare quello un abitudine?


Qualche articolo sul FRAGOLINO per sdrammatizzare.

http://www.ostemaurolorenzon.it/index_file/Page863.htm

http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20070713121437AA9H85K

Lorenzo B., Brighton UK Commentatore certificato 12.03.13 15:56| 
 |
Rispondi al commento

ABITUATI GRILLO .... LA SINISTRA APPENA VEDE CHE QUALCUNO VUOLE ATTACCARE IL SUO POTERE, LO ATTACCA A SUA VOLTA CON I MAGISTRATI E CON LA DIFFAMAZIONE A MEZZO STAMPA.
PRIMA BERLUSCONI, ORA TOCCA A TE.
PREPARATI...

NickByte , Venezia Commentatore certificato 12.03.13 15:43| 
 |
Rispondi al commento

>>Proposta Indecente’’’’
>>
>>’Inviata da un Cittadino Settante a Pier Luigi Bersani, Beppe Grillo
>>
>>
>>Visto che lo slogan attuale è il risparmio all’ora ho qui qualcosa che
>>dovrebbe fare al vostro caso.
>>
>>Il nostro paese rappresentato da centinaia di personaggi gia ricchissimi
>di
>>loro, con stipendi pazzeschi stipendi che fanno piangere gente che vive
>con
>>meno di 450 €uro al mese …..
>>
>>Mettersi in competizione per servire la Patria dovrebbe essere un onore
>parola
>>che oggi non si sente più come si sentiva nella mia giovane età.
>>
>>Ma bande alle chiacchiere, ecco le mie proposte.
>>
>>1-- stipendio a tutti i parlamentari €1200.00 più un rimborso spese di €
>10.00
>>per ore di lavoro effettuate al servizio dello Stato---
>>
>>Fine di legislatura una liquidazione equivalente quella di un semplice
>>operaio.
>>
>>2---pensionati,
>>
>>basta con le pensioni d’oro. 1200.00€
>>
>>3---super stipendi a manager e alti funzionari tutti a 1200.00 €,
>>4. no finanziamenti pubblici ai partiti
>> Distinti
>>saluti
>>Spalvieri Marcello

marcello spalvieri 12.03.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M5S é un pericolo per l ordinamento democratico ? che dire allora di tutti quei politici che per 20 anni insediano il parlamento come dei dittatori,cercado di voler fare quello che non sono in grado ovvero governare .In una sola cosa sono stati esemplari RUBARE ,mai alleanze con questi.

nicola b. Commentatore certificato 12.03.13 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, volevo chiedere se c'è qualcuno che conosce l'ammontare de costo dei SINDACATI ad un lavoratore ed il suo datore, in cambio di quali benefici?
inteso come detrazione e maggiorazione in busta per i sindacati e i finanziamenti per le strutture mutualistiche (per dirigenti sindacati etc)...?

se qualcuno potesse far luce...
Grazie

Fabio C., chiavari Commentatore certificato 12.03.13 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Salve, mi accingo per la prima volta a inviare un commento, o meglio, quella che e' la mia modestissima opinione sul vostro atteggiamento politico odierno. A parer mio avete fatto un'ottima campagna elettorale, lo dimostrano i consensi che avete ottenuto, e sempre secondo me siete destinati ad avere in futuro ancora piu' consensi, tuttavia ritengo sbagliato il non voler dialogare in nessun modo (chi vi parla e' un elettore di centro destra quindi senza nessun interesse per l'altro polo), ho sempre creduto nel dialogo e nel confronto, e pur capendo la rabbia che avete e ho addosso pure io, occorre necessariamente che anche voi facciate la vostra parte, non piu nelle piazze con i vostri elettori, ma nelle sedi opportune, anche a costo di far durare 1 settimana il nuovo governo, aprendovi quindi ad un confronto, e dimostrando di essere disposti per il bene di quello che rimane della nostra nazione, ad attuare cio che vi siete prefissati di portare avanti finora.Non rimanete li' a dire sempre di no a tutto, ci vogliono i fatti adesso, i vostri elettori si aspettano che concretizziate quanto detto finora, affrontate in faccia chi vuole dirvi qualcosa, anche a costo di rispondere NO e sicuramente prima o poi qualcosa cambiera'. Chi vi scrive e' un agente di commercio, che ha sempre creduto in una destra che non esiste piu' da un bel po di tempo, una destra che si e' confusa e disintegrata nelle fila Berlusconiane, spero di non avervi annoiato, un grosso saluto a Beppe Grillo.

ANTONINO AIELLO 12.03.13 14:37| 
 |
Rispondi al commento

ritiro il mio voto al M5S e mando a quel paese tutta la politica tanto non se ne salva uno.

giovanni poidomani 12.03.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento

L'ESPRESSO Carlo De Benedetti: con passaporto svizzero.

FORSE QUESTA FACCIA SA CULO DI EDITORE AVRÁ IL PASSAPORTO ITALIANO AMERICANO E DELL'ISRAELE...

SE CI SARÀ UN TERZA GUERRA MONDIALE DOVE SI RIFUGGIRÀ CARLETTO & FAMIGLIA?

FORSE IN SIBERIA!

NON 'L'HO MAI SOPPORTATO QUESTO BASTARDO!

E SI! DICO BASTARDO PERCHÉ UNA VERA PATRIA NON CE L'HA!

francesco c., zurigo Commentatore certificato 12.03.13 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Il seme del risveglio sta' crescendo.Cari cittadini mai mi sarei aspettato di scrivere e comunicare e partecipare con entusiasmo alle vicende del Movimento che sta' appassionando, in maniera profonda e sorprendentemente passionale categorie di lavoratori di diversa estrazione sociale ,che, dentro il movimento hanno trovato entusiasmo,speranza e consapevolezza riguardo una partecipazione più attiva nella vita politica di questo paese che fino a questo momento delegavano a poche persone in maniera pigra e colpevole.
Son convinto che la trasformazione ed il cambiamento, come afferma Grillo, e' travolgentemente in essere e che la scia di entusiasmo per una "visione alternativa" della vita politica di questo paese si compierà irreversibilmente ed in maniera inarrestabile ad opera di tutte quelle persone "per bene" fino ad ora emarginate e rese anonime dalla loro apatia e da segreterie politiche verticistiche che hanno prodotto una classe dirigente abulica e priva di idee innovative.
Questo quadro, purtroppo sta' emergendo drammaticamente nella mia regione ormai assuefatta e disincantata da traversie, errori economici strategici ed ignavia di una popolazione che solo adesso " metabolizza" una necessità ed una sete di rinnovamento e speranza che deve essere incanalata con giusta energia verso un governo regionale di cambiamento radicale; perché questo e' ciò che la mia gente ha necessità' di pensare e credere. Sta' a noi tutti esaudire questo desiderio mettendosi a disposizione, con la propria professionalità' e cultura non ideologica alla gestione ed al rinnovamento civico,culturale ed istituzionale dellla Nazione

andg 12.03.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Una proposta bisogna cercare in qualche tribunale un processo a uno che a preso una scatola di Sardine da un supermercato.
Poi il giorno del processo ci presentiamo la in migliaia per non farlo ARRESTARE.
Siamo propio messi male, i parlamentari del "Nano" ieri in libera uscita magari a carico di pantalone con scorta e mezzi dello STATO.
BEPPE vai avanti.

salvatore budroni 12.03.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Forza M5S teniamo duro, l'onestà tornerà di moda.
L'Espresso andrebbe querelato per diffamazione e falso. Nessuno scoop hanno fatto uscire sul rimborso elettorale rifiutato da Grillo !

Paolo C. Commentatore certificato 12.03.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

fanno solo schifo. solo la vera macchina del fango. temo solo che sia solo l'inizio di una lunga serie di storie messe su per costringere alla fiducia al pd. bersani firma e andate tutti a casa.

giulio b., casalbordino Commentatore certificato 12.03.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

non cedere e' la parola d'ordine:
1)riprispinare gli stipeendi e i vitalizi

2)fare tutta una ricerca di sprechi e recuperare attraverso le vendite e sequestrare tutto cio'
che si puo'

3)fare una ricerca dal dopoguerra aD oggi di tutte le leggi emesse per favorire gli aumenti delle proprie tasche di chi ci governava.

4)eseguito il punto 3 fare causa ai colpevoli, e vinte le cause punirli penalmente e fiscalmente con tutte le ricchezze che hanno, in quanto sono state sviluppate con i soldi pubblici

5)arrivati a questo punto si chiede un ulteriore sacrificio agli italiani medio ricchi in quanto vedendo tutti questi provvedimenti che portano sicuramente ad una ventata di denaro fresco confiscato a tutti quei parassiti che ci hanno governato fino ad oggi (roma e regioni comprese).
nota bene che se gli italiani vedono tutto cio' sono i primi a sacrificarsi per il bene del proprio paese.

6)economia- italia uguale a: AGRICOLTURA,ARTIGIANATO,PICCOLA MEDIA INDUSTRIA,
TURISMO.
MASSIMO SVILUPPO DI TUTTO CIO'.

7)ENERGIA- L'ENERGIA DEVE ESSERE PRODOTTA CON LE NOSTRE RISORSE: TECNOLOGIE MODERNE CUI NON STO AD ELENCARE,

8)HO FATTO LA TERZA MEDIA E DUE ANNI DI MECCANICO POLIVALENTE (PICCOLO DIPLOMINO) MA STATE TRANQUILLI CHE ANCHE UN CRETINO CI ARRIVA A TUTTO CIO' CHE HO ELENCATO E NON FACCIAMOCI PRENDERE PER IL CULO DAI GIORNALI O QUANT'ALTRO CHE CERCONO DI DESCRIMINARCI PER UN MOTIVO PRINCIPALE SANNO BENISSIMO CHE SE ANDIAMO AL POTERE PER PRIMA COSA LEVEREMO ANCHE I PROFUMATI FINANZIAMENTI CHE PRENDONO E DOVRANNO VIVERE DI CIO' CHE VENDONO COME TUTTE LE MAGGIOR PARTI DELLE AZIENDE E SICURAMENTE VERRA CONDANNATO CHI RACCONTA FATTI A SUO PIACIMENTO SFRUTTANDO CONTINUAMENTE SOLDI PUBBLICI (ALTRO CHE LIBERTA' DI ESPESSIONE QUESTI SONO DEI CIARLATANI CHE VANNO SOLO A FAVORE DI CHI LI PAGA DI PIU'O DELLA TENDENZA CHE GLI VIENE MEGLIO E OSANO CHIAMARLA LIBERTA'

10)LA MIA PAURA PIU GROSSA E' CHE TUTTO CIO' E' SOLO UN SOGNO. QUESTA E' LA REALTA'.CIAOOOOOOOO

ONETO GIUSEPPE 12.03.13 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha votato PD o PDL conosceva gli altri candidati?
Berlusconi o Bersani hanno mai avuto bisogno di ribadire ai neoeletti di rispettare i punti del programma per onorare il voto ricevuto dai cittadini?
Ma quando l'abbiamo avuta una democrazia così trasparente? E' una cosa bellissima, mi sento così felice ed orgoglioso che una parte dell'Italia ha ancora la forza ed il coraggio di reagire ed un Leader con due PALLE COSI' che richiama PUBBLICAMENTE i suoi cittadini eletti a rispettare il programma e quindi gli elettori.
Viva la democrazia, quella vera !

Marco C., Napoli Commentatore certificato 12.03.13 00:58| 
 |
Rispondi al commento

M5s e' un movimento che ha inaspettatamente raggiunto il 25% dei consensi ora tutti vogliono i suoi scranni, troppo facile salire sul carro dei vincitori quando, fino a poco tempo fa', nessun politico ci credeva...primo passaggio di TUTTA la politica, rinuncia ai finanziamenti, secondo abolizione delle province, terzo dimezzamento dei parlamentari, quarto legge elettorale, quinto accorpamento di tutti i piccoli comuni, sesto abolizione dei finanziamenti ai giornali al settimo giorno chi avrà la maggioranza governerà . Mi pare di buon senso e democratico!

Giancarlo Sivori 11.03.13 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Grillo!A parte la rinuncia ai rimborsi elettorali,hai fatto mente locale che con una piccola leggina fatta da Dalema e il mortadella, in più, avendo ll PD spostato tutte le proprietà del partito a fondazioni, se non pagano i debiti, 200 ML di €. tocca pagarli ai cittadini?. RENDITI CONTO di cosa succederà se non fai cancellare quella leggina. Informati bene e demoliscila. Con i soldi dei rimborsi, 150ML non si può aprire una banca popolar/sociale per microprestiti e altro? Non sarebbe un'ideona? Così si incomincia a fare concorrenza alle banche che ciurlano nel manico?
Forza! Tenere sempre duro.

Enrico Dellavalle 11.03.13 20:16| 
 |
Rispondi al commento

caro walter, mi meraviglio di te. ti sei fatto irretire in questa sterile discussione, mirata solo a denigrare. fottitene. non sei tenuto a dare spiegazioni. non sei un politico che ha distratto danaro per finalità èpersonali. nel momento in cui, invece, cominci a dare spiegazioni puoi generare il dubbio che hai qualcosa da nascondere e così facendo fai il gioco di questi giornalisti da strapazzo che operano come longa manus del potere politico che li incarica di fare gli 007 della moralità. fottitene. devi dare conto solo alla tua coscienza che sono sicuro sia immune da qualsiasi zona d'ombra. fottitene e prosegui il tuo lavoro sereno perché le persone intelligenti sanno da che parte è la ragione. questi confondono coloro che hanno usato i soldi pubblici per il proprio arricchimento personale con il cittadino privato che, sino a prova contraria, può fare ciò che vuole dei suoi eventuali averi. sono un avvocato penalista. se hai bisogno di una consulenza giuridicva per porporre querela per diffamazione sarò lieto di servirti gratuittamente perché meriti rispetto. antonio tomeo

antonio tomeo 11.03.13 20:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe io ti ho votato. Ora basta con i comizi è ora di governare.vai al parlamento e fai quello che hai promesso.

romanini fabrizio 11.03.13 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Finché potete vi conviene restare in quest'isola! Perché a fare il resto sarà l'europa.

Presto prenderanno il controllo! Non accetteranno delle altre elezioni! Troppi costi e troppo tempo che per l'europa è denaro profumato.

Se andate avanti voi invece, vi sbarellano le gambe! Ed è giusto farsele sbarellare, perché aprirete gli occhi alla gente. Davvero il futuro sarà come dice Grillo, una lotta! Ed è questo che vuole la massoneria. Preparare la guerra, per fare la pace.

Questa è una guerra d'indipendenza al contrario. L'uomo rivendica la sua dignità. Non come civilità, ma come umanità. Ci saranno due grandi gruppi, chi vuole Tolleranza e chi vuole Giustizia. La Tolleranza è dolce! La giustizia a volte amara.

da Elia 11.03.13 18:24| 
 |
Rispondi al commento

la cosa che mi da strano é come mai e lo dico a tutti i ben pensati del movimento, grillo è scatenato su bersani e non dice nulla a chi veramente ha portato il paese allo sfacelo morale economico e culturale.... non vi sembra strano? bersani non ha governato negli ultimi 8 anni è stato solo ministro con prodi e a lui si debbono le uniche liberalizzazioni..... Non capisco propio credetemi non capisco proprio....

leonardo c., palermo Commentatore certificato 11.03.13 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Il punto non è se ciò che ha scritto l'Espresso sia vero o meno ma se le inchieste le devono fare i giornali o i giudici.L'inchiesta è ambigua e pone dei dubbi sull'onestà di Beppe Grillo senza poi provare alcunchè. Non è stato commesso alcun reato. Posso anche non essere d'accordo sulla posizione del M5S ma il dialogo e la strada giusta e non la diffamazione dell'Avvesario. Basta con questi medodi Berlusconiani dei sotterfugi a suon di milioni di euro. Vogliamo noi giovani rimettere in piedi L'italia o no?Siamo quasi tutti laureati o comunque capaci districarci tra mille lavori malpagati. Cerchiamo di smetterla con questi insulti continui reciproci. Se vogliamo salvare l'Italia dobbiamo farlo con i fatti non con le opinioni e gli insulti. Se ognuno di noi perseguisse il bene di tutti e non il proprio saremmo un paese diverso. E' questo il concetto più bello che ho sentito nei comizi di Grillo. Dedicare del tempo agli altri.Le guerre non portano né vinti nè vincitori solo tanta devastazione.

Laura P. Commentatore certificato 11.03.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe carino sapere perché ha costituito tredici società e non una sola.

maurizio m., milano Commentatore certificato 11.03.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Inizialmente avevo una speranza di cambiamento, ora non più poichè vedo solo egemonia politica!
Il paese ha bisogno di cambiamenti urgenti, subito però i nostri cari politici non vivono la nostra stessa realtà. Il Movimento 5 stelle dovrebbe farli scendere a terra, ma oggi il primo interesse è avere il 100% dei voti.....
No comment!!!!!

clara luconi 11.03.13 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Probabilmente converrebbe stanare il Pd e riformulare gli otto punti come devono essere veramente fatti e a quel punto devono scoprirsi per quello che sono veramente e cioè riformisti di riforme addomesticate che non servono a nulla

rosario macaione, palermo Commentatore certificato 11.03.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto moltissimi commenti, di sostenitori e di detrattori (quest'ultimi minoranza). Io credo solo ai fatti che sono: Il settimanale L'espresso ed il quotidiano la Repubblica hanno pubblicato una inchiesta su società che operano in paradisi fiscali, intestate o all'autista di Grillo, o alla cognata della moglie di Grillo (una Iraniana).
Non è dato sapre cosa e chi finanziava acquisti di terreni, progetti di costruzioni, ecc. I sostenitori, e i possibili evasori, esportatori di capitali, ecc, se ritengono che le inchieste di cui sopra dicano il falso si è in presenza di "DIFFAMAZIONE A MEZZO STAMPA: 3 anni di carcere per i responsabili. Tutti i sostenitori devono fare denuncia per Calunnia e diffamazione a mezzo stampa periodica. Diversamente sono complici di chi, direttamente coinvolti, non fanno "DENUNCIA PENALE", implicitamente confermano quanto scritto dall'espresso e la Repubblica. A voi poi la scelta di chi sostenete e chi no.

Giobia Comandelo 11.03.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento

vorrei fare una proposta a tutti!

Facciamo tutti insieme una colletta per realizzare il sogno di Walter. Sarebbe un ottimo modo per dimostrare che esiste un altro mondo da costruire che si basa su una filosofia di vita diversa!

L'unione fa sempre la forza!

ciao a tutti
Antonio


antonio vegliante 11.03.13 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia le cose che funzionano bene sono pochissime, la "Macchina del fango" è una di quelle! Beppe, non ti curar di loro....

mico pulici (micopulici), palermo Commentatore certificato 11.03.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Ora la maggior parte dei giornalisti nazionali ed internazionale, dei commentatori politici, ma anche dei politologi, psicologi, psichiatri e sociologi sono in allarme e lavorano pancia a terra per dirimere la miriade di dubbi che la situazione creata da Grillo ha posto.

Ogni comportamento ed ogni più piccola azione di Grillo viene esaminata ai raggi X.

I suoi discorsi, le sue azioni, suoi Programmi, i suoi Slogan, ..etc.

Si confronta Grillo non solo con Berlusconi, ma direttamente, con Mussolini ed Hitler e con i peggiori dittatori della storia.

Si stanno trovando tantissimi punti in comune e di similitudine.

Ecco quindi che prende corpo l’ipotesi che, in sostanza, Grillo sia un politico di “destra” con finalità e “credo” fascisti e non già “sociali-sti”.

Anche se le classi popolari e diseredate sono state, apparentemente, tra i suoi target elettorali.

Si spiega così il motivo che ha spinto tanti giovani di destra, ex fascisti ed ex forzisti, a votare M5S in massa.

Si spiega anche il motivo dell’accordo segreto tra Grillo e Berlusconi:

IMPEDIRE LA FORMAZIONE DI UN GOVERNO PD e dare così a BERLUSCONI la possibilità di
RIVINCERE le prossime elezioni di Giugno e tornare al Governo per i prossimi 5 anni con un’ipoteca di DESTRA in Italia per i prossimi 20 anni.

Ecco quindi ben chiaro l’obbiettivo che Grillo vuole raggiungere col suo comportamento di questi giorni, IN PERFETTO ACCORDO CON QUELLO DI BERLUSCONI:

“RIDARE SUBITO IL GOVERNO A BERLUSCONI ED ALLA DESTRA PER 5 ANNI CON ANCHE UNA FORTE IPOTECA PER I PROSSIMI 20 ANNI”.

UNA BELLA STRATEGIA!!!

Ma i ragazzi eletti in Parlamento dal M5S, lo hanno capito bene tutto questo???

La minaccia di Grillo di ritirarsi dalla politica è un'ulteriore conferma e va proprio in quella direzione strategica.

Se la situazione creata ad arte da Grillo non cambia, vedo giorni molto molto bui per l’Italia e non escludo affatto che possa anche scorrere del sangue, purtroppo.

Spero di sbagliare, ovviamente.

girone vigoso 11.03.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa deve commentare Grillo,le cazzate che scrivono?che poi la Costa Rica non è neanche un paradiso fiscale,e poi mi pare che ancora si possa investire dei soldi se guadagnati onestamente e non da parassiti come i nostri politici,e si dovrebbe difendere da ste bufale? fa benissimo non vanno presi in considerazione ,in quanto a noi come italiani sarebbe ora che cominciassimo ad informarci di più,senza fermarci in superficie,io personalmente non vedo l'ora che vengano tolti i finanziamenti ai giornali così da eliminare i partiti dal loro interno,pensiamo invece ai danni che hanno provocato PDL e PD in questi 20 anni!!!.

angel rafael la greca, paderno dugnano Commentatore certificato 11.03.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Tra un po ecco cosa scriveranno:
"Beppe Grillo ha fatto la cacca, non ha pulito il cesso e non ha fatto il bidet.......ORRORE"

Abbiamo tutti i media contro, siamo isolati, siamo il male del paese ed è solo colpa del M5S se il burrone si avvicina...
Il paese l'hanno ucciso loro, l'hanno ucciso i partiti, i santi partiti politici che ancora sono amati dalla metà degli italiani... ...italiani....la fossa è pronta!
La storia sentenzierà e giudicherà LORO come responsabili e non CHI non ha accettato i giochetti di potere e non si è fatto amico dell'assassino.
Meglio essere maledetti e soli che complici dei dei mostri.
AMEN

Federico Nucari 11.03.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Un’accurata analisi della situazione creata, ad arte, da Grillo porta necessariamente alla formulazione di due ipotesi:

1) ESISTENZA DI UNA MALATTIA MENTALE DI GRILLO
2) ESISTENZA DI UN ACCORDO SEGRETO TRA GRILLO E BERLUSCONI

Quale è il più probabile?

Io credo ancora che il più probabile e verosimile sia la MALATTIA MENTALE DI GRILLO perché NON VOGLIO ANCORA CREDERE CHE ESISTA UN ACCORDO SEGRETO TRA GRILLO E BERLUSCONI.

Quindi io spero tanto CHE GRILLO SIA DAVVERO MALATO; in tal caso sarebbe curabile e la situazione, per quanto gravissima, si potrebbe rimediare.

Se invece Grillo, come sembra, HA PRESO ACCORDI SEGRETI CON BERLUSCONI, non c’è proprio rimedio, IL REATO E’ STATO COMMESSO e sono definitivamente condannati e persi sia lui che il M5S ed anche, purtroppo, l’inutile speranza degli italiani che hanno ingenuamente ed incolpevolmente creduto in lui.

Per spiegare la situazione nelle quale Grillo ha posto l’Italia, esistono altre ipotesi ragionevoli???

A mio modesto parere, escluse le due che ho detto, non ne esistono altre.

girone vigoso 11.03.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Invece ha me fà paura, l'aggressione della magistratura nei riguardi del nano B. Quando finiscono lui, attaccheranno Beppe, credo che i presunti "giornalisti" hanno già dato segni di nervosismo. Una domanda, ma de benedetti il "galantuomo" visto la tessera N1 del pd, come mai ha delle aziende in svizzera e continua ha fare affari in Italia?

maurizio D., Arezzo Commentatore certificato 11.03.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Grillo si ritirerebbe se si facesse qualche accordo per avviare le riforme ? CHE SI RITIRI , lasci fare ai suoi deputati , sono loro in prima linea adesso , il Parlamento è un'istituzione democratica , tanta gente è morta per la democrazia, in Parlamento si discute e ci si confronta , non si va a chiedere ogni volta il permesso ad uno che non si presenta nemmeno, e vuole il 100% del consenso? Ma ci è o ci fa ? A me sembra un po' andato , lui e le eminenze grigie di cui si attornia , come si permettono di voler comandare senza confronto ? Non hanno le soluzioni magiche , nemmeno loro , la realtà impone di operare per avviare le riforme non per ribaltare tutto subito . Il fatto che non diano spiegazioni sugli articoli apparsi la dice lunga , è chiaro che se sei sulla cresta dell'onda si vada a scavare , lo hanno fatto anche con altri, la libertà di stampa è sacrosanta , cosa si aspettavano ? Non parlare con la stampa italiana ? Stanno facendo il loro lavoro anche loro , certamente non ci si può aspettare che i commenti siano tutti positivi ! Credevo che con Berlusconi si fosse toccato l'apice dell'autoproclamazione , ma mi accorgo che non abbiamo ancora toccato il fondo , e per di più da uno che è entrato in parlamento in virtù delle leggi democratiche.Forse potrebbero fare alleanza con loro , vuoi vedere che sono d'accordo ? Uno imbavaglia i magistrati , l'altro la stampa , 100% al parlamento , e poi si fila lisci , senza impedimenti !

laura p., verona Commentatore certificato 11.03.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento

GOVERNO DI SVOLTA CHE L'ITALIA ASPETTA DA 40 ANNI CON IN HA LA MAGGIORANZA IN PARLAMENTO GRILLO DICE DI NO. ALTRIMETI SI RITIRA. MA QUI E' I'TALIA CHE VA' IN MALORA E A LUI NON IMPORTA NULLA...........MI VIENE IL LEGGITTIMO SOSPETTO CHE SIA O UN "TANTO PEGGIO TANTO MEGLIO" SULLE SPALLE DEGLI ALTRI -TANTO LUI I SOLDI LI HA- OPPURE E' FUORI DA OGNI REGOLA DEMOCRATICA. IL PAESE VA' GOVERNATO...............RICORDATEVELO ELETTI DEL M5S. CHE SIETE LI' PER L'ITALIA NO PER CASALEGGIO O GRILLO. TANTO LORO CADONO SEMPRE IN PIEDI NOI NO................

sandro1 campeti Commentatore certificato 11.03.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto l'artico de L'Espresso , se non sono vere le cose scritte , perchè non fate una bella aziane laegare con tanto di risarcimento ? la verità non deve avere colori ne parti politiche, quindi deve essere appurata a prescindere.
Mi sembra giusto che tutti gli uomini di potere industriali e politici siano trasparenti a tutto e che ognuno di noi possa sapere tutto, non credi.
ciau carlo

carlo brambilla 11.03.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento


PER IL MOVIMENTO 5 STELLE

O ORA O MAI PIU' ( 1 ORA PER SEMPRE )
TUTTO QUELLO CHE DOVRESTI SAPERE

E CHE NESSUNO ALLINEA

https://www.facebook.com/pages/O-Ora-O-Mai-Piu-MY_5/156113364546862?ref=hl#

PUBBLICA CON FACEBOOK O CON QUELLO CHE PUOI

FANNE AVVISO AI MEETUP MY_5

my5 11.03.13 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo abbiamo una certezza, confermata dalle ultime notizie: Grillo sta male ed ha dei gravissimi problemi di salute.

Naturalmente le informazioni arrivano solo per vie indirette, visto che Beppe non rilascia dichiarazioni.

Ma questa sua malattia spiega anche le sue scelte politiche scellerate di questi ultimi giorni.

Grillo si trova in condizioni gravi di salute e segue oramai un solo principio politico: “ MUOIA SANSONE CON TUTTI I FILISTEI”.

Naturalmente Sansone è lui stesso; i Filistei sono, in primis, i suoi ragazzi del M5S, per il resto sono tutti gli italiani, l’Italia ed il mondo intero.

E’ evidente che si tratta di un male gravissimo ed incurabile, almeno nella mente di Grillo.

Ma che ci sia un brutto male è assodato.

Il problema è come fare per curarlo rapidamente e bene finché si è ancora in tempo.

Grillo ovviamente si rifiuta di farlo e punta tutto sul “suicidio” sia personale che di massa.

Infatti punta tutto sul concetto: “GETTARE ALLE ORTICHE SE STESSO ED I 160 GIOVANI PARLAMENTARI INSIEME A TUTTA L’ITALIA”.

E’ LA PROVA PROVATA CHE LA MALATTIA DI GRILLO E’ GRAVE E FORSE ANCHE INCURABILE.

AUGURO SINCERAMENTE A GRILLO DI GUARIRE PRESTO COSI’ DA EVITARE, IN ESTREMIS, LE CONSEGUENZE LETALI CHE QUESTA GRAVE MALATTIA STA RISCHIANDO DI PROVOCARE.

girone vigoso 11.03.13 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Sono un anziano sostenitore dei 5 stelle,seriamente provato dalla situazione creatasi nel nostro paese per il quale non vedo una via d'uscita a breve. Confido nel movimento affinchè si sostenga una politica di futura stabilità atta a realizzare le poche cose che la gente si aspetta siano fatte, per dare un esempio di serietà ,senso di responsabilità per un possibile cambiamento.

luigi masoero 11.03.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Vi rammento che state sottovalutando gli addetti stampa e la comunicazione. Ogni cosa, dal partito ad una società, un politico ecc, si fonda sull'ottima capacità di comunicare con l'esterno.
Ritengo che dovreste avvalervi di bravi giornalisti oltre che di un esercito di assistenti competenti.
fabrizio

fabrizio lo curto 11.03.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Faccio presente che in quella specie di programma del movimento che si trova online è prevista la depenalizzazione del reato di diffamazione... Almeno ora capite le boiate che avete scritto in quel testo.. complimenti!
(P.S.avete scritto depenalizzazione della "querela", ma è giuridicamente errato - non si depenalizza la querela, ma il reato, questo per Casaleggio, in caso voglia procedere con le correzioni del caso).

Fra Falco (cisko1981) Commentatore certificato 11.03.13 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi, non pensate che se torniamo a votare a giugno col porcellum ci sia il rischio di una nuova vittoria di Berlusconi (che se avesse avuto un po' più di tempo avrebbe vinto anche stavolta)? Del resto, con questo PD....

andrea todisco 11.03.13 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Questi giornalisti vogliono solo farti perdere del tempo prezioso (e vendere più copie).

Pasquale Stefano Rinaldi 11.03.13 08:10| 
 |
Rispondi al commento

Tratto da wikipedia: "Uno degli obiettivi più frequenti collegati alla creazione di una società offshore è la riduzione dell'imposizione fiscale; ma tramite una società opportunamente configurata è anche possibile ottenere altri vantaggi: protezione del patrimonio, semplificazione della burocrazia, ottimizzazione dei costi, riservatezza. Nella pratica, le società offshore sono talvolta utilizzate per realizzare discretamente spericolate speculazioni, operazioni vietate o illecite o nascondere perdite di bilancio[1]" Cosa dici Grillo? Tiriamo fuori i conti?

sergio r., cagliari Commentatore certificato 11.03.13 08:02| 
 |
Rispondi al commento

I WU Ming parlano del movimento 5 stelle, grillo e casaleggio.

http://www.youtube.com/watch?v=b_Vok_8kpXU

Arco Teso 11.03.13 04:58| 
 |
Rispondi al commento

GIORNALISMO = FARE LE PULCI AL POTERE.
o almeno questo dovrebbe essere nei paesi democratici. E il M5S è un partito potentissimo poichè ha ora in mano le sorti dell'italia. Se non vi piace la democrazia e i suoi elementi di controllo perchè non vi trasferite in IRAN???

Mauro 11.03.13 03:58| 
 |
Rispondi al commento

Diciamocelo chiaro, questa storia del Costa Rica puzza di evasione e speculazione offshore lontano un miglio.

Ma alcuni ancora ripetono la fiaba delle calunnie dei cosacchi.

Se qualche grillino viene preso con le mani nel sacco passate alla fiaba del golpe della magistratura stalinista?

Chi si somiglia si piglia, dovreste fare un accordo con Berlusconi e aiutarlo a metter la museruola ai magistrati.
Poi passate alla stampa non allineata con voi.
Infine Casaleggio e Berlusconi lanciano una moneta per sorteggiare il duce.
A VOI!

Partito dei Burattini 11.03.13 03:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe qualsiasi accordo tu faccia con lo schieramento che ritieni più giusto alle tue idee fallo a tempo, vigilando sull'operato.
Comunque non sento mai parlare con la forza giusta di una manovra per aiutare il mondo del lavoro(per me hanno lo stesso valore sia i giovani che i più anziani).
Ma alla fine farete qualche cosa per incentivare il lavoro?
Non e proprio il lavoro che mette in moto tutto il meccanismo?
Le troppe tasse ammazzano le assunzioni sulle medie e piccole imprese compreso l'artigianato portando alla disoccupazione irrimediabile in tempi di crisi!
E vero che risparmiare fa anche guadagnare ma bisogna anche guadagnare per poter risparmiare!
Creamo politiche per il LAVORO perchè moltissime persone e famiglie ne hanno bisogno in questo periodo.
In bocca al lupo,
Ciao

Antonio Formisano 11.03.13 00:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

solo una domanda sto diventando pazzo nel cercare una valida spiegazione aiutatemi voi.. ma come fa la gente a credere ancora nei vecchi governi e non capisce perchè l' MS5 non può e non deve allearsi a nessuno per lasciarli fuori capisco gli uomini "politici" (corrotti e mascalzoni) che vedono un ritorno finanziario e di potere dall'ascesa dei loro partiti ma il resto della gente dice veramente? come fa ancora ad appoggiare ancora questi elementi.. rispondete voi perchè io penso che siano o pazzi o ignoranti ma spero ci sia un altra spiegazione non è concepibile che ancora li tengano in considerazione o addirittura li votino quando si abbassano a inventare mensogne per buttare fango sulla brava gente che ci crede.. forza MS5 frantuma tutto e ricostruisci al più presto

fabio santo 11.03.13 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Non so più cosa pensare. Io non voglio inciuci con nessuno dei due pd e pdl..mio marito dice che è necessaria un'intesa sui programmi con il PD..ma che cazzo..ho smesso per la prima volta di votare PD e ora ci risiamo. CHE PALLE! Rivotiamo và .

daniela di sandro, pontedera Commentatore certificato 10.03.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE NON MOLLARE!
il bravo ING DE BENEDETTI IL PROCONSOLE In Italia della finanza speculativa anglosassone Goldman Sachs &c padrone della repubblica, l espresso ecc. PATRON DEL PD di BERSANI D ALEMA &C i che pensi che faccia ?
Questi si inventeranno di tutto e di piu con false notizie, campagne di stampa contro il M5S ecc ecc

antelope k., roma Commentatore certificato 10.03.13 21:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la gente non capisce

giorgio arcangeli, martellago Commentatore certificato 10.03.13 21:49| 
 |
Rispondi al commento

si arrampicano sugli specchi!!Nn sanno più dove sbattere la testa...sono in fibrillazione cerebrale!!!Mandiamoli a casa..adesso tocca a l'onestà!!!

giampiero napoleone, Iglesias Commentatore certificato 10.03.13 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, salvali tu i 244 licenziandi dell'Ospedale San Raffaele di Milano, salva l'eccellenza dallo sfascio voluto dalla nuova proprietà Rotelli. Il Paese te ne renderà merito.
Grazie. Maria

Maria Bellone (maria02mi), Milano Commentatore certificato 10.03.13 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' la prima volta che finalmente riesco a scrivere su questo blog, se posso permettermi di dare un consiglio costruttivo, ritengo che sarebbe molto utile aggiungere l'opzione " mi piace " stile fbook, per potere rapidamente , senza commentare, esprimere il gradimento su un post,ciao a tutti e buon lavoro, x quanto riguarda l'argomento del blog ritengo che sia stato un tentativo squallido e una vera bassezza, peraltro priva di fondamento a tal punto da essere da subito un boomerang..... è chiaro che gargamella è alla frutta e lo psiconano stavolta rischia veramente di andare .....in gal.....

Vladi Fais, palermo Commentatore certificato 10.03.13 21:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi il concentrico attacco al M5S da parte dei vecchi partiti, della stampa , delle lobby finanziare ed economiche , della criminalità dei colletti bianchi è la constatazione che nel dibattito politico si siano aperti varchi attraverso i quali sarà possibile ricostruire una cultura critica seria, tentare un'analisi liberata da residui mitologici e non afflitta da un sovraccarico di utopia. Tutto questo colpisce al cuore quella partitocrazia che comprende che è questo il momento che restituisce al linguaggio ed ai comportamenti della politica finalmente un senso decifrabile.La partitocrazia comprende che esiste nel Paese una maturità diffusa, tutto ciò, finalmente, che può offrire forza e movimenti a quella istanza di una nuova e limpida etica civiile cui il Movimento si riferisce.

sergio scarpino 10.03.13 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Ogni cittadino è libero di fare quello che vuole ,in Italia lo fanno solo i politici beppe non devi spiegazioni a nessuno procedi ,grazie

Alessandro Valesella 10.03.13 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Al di la delle ricchezze che ognuno può benissimo avere e dove vuole lui, purchè non guadagnate in modo illegale, io credo che certi giornali e giornalisti dovrebbero nascondere la faccia di culo sottoterra come gli struzzi per le continue calunnie e diffamazioni che elargiscono gratis tramite la loro carta straccia buona solo a pulirsi il culo e null'altro.
E' veramente vergognoso come si tenta di affossare il nemico con false notizie, solo le persone ignoranti e poco informate danno enfasi a queste stronzate, ma la maggior parte della gente per fortuna oggi come oggi legge e si informa e non si fa piu' fregare.

angelo f., milano Commentatore certificato 10.03.13 21:18| 
 |
Rispondi al commento

bene cosi' Beppe ..... nessun accordo con nessuno.... al governo M5S!!!!! mandiamoli tutti a casa

antonio pietrapertosa 10.03.13 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Se i parlamentari 5 stelle si alleano con PDL o PD-L lo tsunami delle piazze si abbatterà su di loro

Roberto Quarneti 10.03.13 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo il veto di ZombieLeggio, il Panza s'è messo sull'attenti e ha posto il veto (di ZombieLeggio).

Se i parlamentari (pagati da tutti gli italiani) non faranno quello che vuole lui (Zombieleggio) ha minacciato (promesso?) che si levano dai piedi e lasciano i parlamentari eletti dal popolo liberi di decidere secondo coscienza, IN PIENO RISPETTO DELLA NOSTRA COSTITUZIONE.
Alla faccia della democrazia dal basso, che coppia di buffoni.

Sponge Bob 10.03.13 21:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ooooooh è un miracolo !! al momento nn ho nessun commento da inserire ma era da un sacco che provavo a scrivere qualcosa.......
ciao a tutti , un abbraccio, il movim 5 stelle è una magnifica realtà !!!

Vladi Fais, palermo Commentatore certificato 10.03.13 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma avete letto gli 8 punti sul blog di Bersani?

Sono tutti obbiettivi che vuole raggiungere anche il M5S.

Non far nascere un Governo con il Centro Sinistra ed il M5S è un errore gravissimo, un'occasione che non si ripresenterà più per chissà quanti anni e che certamente decreterà un pesante ridimensionamento del M5S nelle prossime elezioni.

E' una responsabilità gravissima quella che si assumerebbe il M5S se, facendo tornare il Paese alle urne a Giugno, riconsegnasse l'Italia alla Destra becera, vergognosa ed impresentabile di Berlusconi.

Chi non capisce questo è colpevole, gravemente colpevole, e non avrà alcuna giustificazione di fronte ai cittadini italiani che sperano viva-mente di avere un Governo riformista e di Sinistra che pensi a chi ha maggior bisogno e difficoltà e che vuole risollevarsi dal fango nel quale lo ha gettato Berlusconi.

Nessuno di coloro che hanno votato M5S perdonerà Grillo e gli altri dirigenti se manderanno definitivamente al macero il Movimento impedendogli di governare e riformare l'Italia insieme alla sinistra.

Chi non capisce queste cose elementari vuole dire che è deliberatamente colpevole e ne porterà il peso sulla sua coscienza quando, per sua responsabilità, per i prossimi anni la Destra ed il berlusconismo riavranno nuovamente in mano in Italia.

Grillo e Casaleggio forse vogliono proprio questo: avere un Movimento d’opposizione che non abbia responsabilità di Governo e che pertanto resti un Movimento di lotta e di protesta permanente fino al raggiungimento della maggioranza assoluta.

Io credo invece che l’Italia mangerà subito la foglia e non accetterà mai questa impostazione ed alle prossime elezioni ridimensionerà pesantemente il M5S.

Così si sarà persa un'occasione d'oro!!

Pensateci bene Grillo e parlamentari M5S!!

girone vigoso 10.03.13 21:01| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

No a inciuci. Sono d'accordo con Grillo quando dice che non si può trattare con chi ha distrutto questo paese. Ai deputati del movimento ricordo che sono stati eletti sulla base di un preciso programma che non prevede inciuci. Questo Paese vuole gente nuova, onesta e fuori da giochi di potere.

Lorena Petrone 10.03.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Ora stanno scavando su cosa grillo ha fatto da quando e' nato stanno scavando su tutti i collaboratori di grillo da quando sono nati, e se trovano un appiglio vengono sbattuti sulle televisioni sulle prime pagine dei giornali, questo e'giusto ? Invece di spendere tempo e denari per ste cose non sarebbe corretto impegnarsi tutti per far ripartire questa italia sono incredibili porca vacca.

stefanocagnoni 10.03.13 20:04| 
 |
Rispondi al commento

credevo che la macchina del fango era in appannaggio esclusivo del "il giornale" e "Libero" ma purtroppo vedo che anche l' "espresso" NON SCHERZA !!

mario passeri 10.03.13 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Ecco cosa e' la stampa in Italia....
Giornalisti o pseudo tali al servizio dei partiti...Questa non è una stampa "libera" ma e' una stampa di "PARTE "....

Giuseppe macchioni 10.03.13 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e GianRoberto,
sono iscritto nel blog dalla prima ora e vi scrivo adesso per l'entusiasmo delle elezioni ultime...ci vuole cambiamento e l'onestà deve ritornare di moda!NON CEDETE ALLE LUSINGHE DEL PD...quelli non aspettano altro che cuocere il M5S e voi in primis..attueranno il solito diversivo di guadagnare tempo e non relizzare i veri punti del nostro programma e se dovessero avanzare proposte lo faranno alla solita inciuciando con i loro interessi sporchi!devono cedere ad un governo del movimento!!!non ce alternativa...un caro abbraccio!

Filippo Cua 10.03.13 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Ma in questo paese che lingua si parla? Ora è di moda dire (sui giornali di regime e ripreso dalle tele e dai soliti smemorati (del PD) su questo blog) che gli eletti M5S NON COMUNICANO,NON SI CONFRONTANO..FANNO SILENZIO: come sarebbe a dire? il M5S non comunica?non dice cosa farà dal 15 e altre stupidaggini degne dei mgliori mentecatti. Certo quelli del PD e PDL li vediamo e sentiamo di continuo alla tele e sui giornali ma per dire cosa: del vento come sempre. Il M5S ha sempre detto dall'inizio cosa farà a partire del 15 marzo : appoggerà tutte le misure che fanno parte del loro programma (il PD deve stare tranquillo visto che gargamella ha detto che non solo è identico ma il loro va ancora più lontano???) e appoggeranno quelle misure che andranno nell'interesse del paese. NON E' CHIARO QUESTO?

gianni d., Creteil Commentatore certificato 10.03.13 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Tratto da wikipedia: "Uno degli obiettivi più frequenti collegati alla creazione di una società offshore è la riduzione dell'imposizione fiscale; ma tramite una società opportunamente configurata è anche possibile ottenere altri vantaggi: protezione del patrimonio, semplificazione della burocrazia, ottimizzazione dei costi, riservatezza. Nella pratica, le società offshore sono talvolta utilizzate per realizzare discretamente spericolate speculazioni, operazioni vietate o illecite o nascondere perdite di bilancio[1]" Cosa dici Grillo? Tiriamo fuori i conti?

Raimondo . Commentatore certificato 10.03.13 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da non M5s, molto critico su vari punti del programma e molto dubbioso (tuttora) su certi meccanismi del movimento, devo fare i complimenti per il fatto che vengano pubblicati tutti i commenti e di tutta la gamma: fanatici, positivi, negativi e critici (tra cui i miei). Un punto, almeno, a vostro favore.

Marco S. 10.03.13 17:24| 
 |
Rispondi al commento

e mi dà tanta tristezza vedere l'attesa del libertador o dell'unto del signore o del migliore (questa la possono capire solo i vecchietti come me)... ma quante domande avrei ancora da fare prima di morire, belin... uso belin perchè tanto tempo ho passato a genova, mangiando all'antica sciamada e bevendo lo sciacchetrà di nascosto...
Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.
eccone una... ma se il blog è beppegrillo perchè cazzo emanuele bottaro potrebbe a suo insindacabile giudizio cancellare i miei messaggi?

elio croci 10.03.13 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Suggerisco a chi è accusato di qualcosa che non ha commesso di spendere il minimo dell'energia per spiegare perchè è tattica di chi si sente già perdente quella di denigrare chi invece sta dando lezione di etica. Un po' di cose certo si vanno spiegate ma io conserverei la grinta per continuare a smontare la struutura costruita in decenni che ha portato a questo miseramento etico e culturale.

Francesco Martinengo 10.03.13 17:15| 
 |
Rispondi al commento

quasi 9 milioni di voti puri... scusate ma dove minchia eravate nei 100 anni precedenti? tutti stanchi della casta, del vecchiume, del ecc ecc... e che cazzo facevate prima? votavate pd pdl e prima dc psi pci pri pli psdi... ora votate m5s perchè credete in un ideale grande di giustizia, uguaglianza, libertè, egualitè, fraternitè... i neo diciottenni che hanno votato a queste elezioni saranno stati circa 135.000 mancano un po' di numeri per arrivare a 9 milioni circa... e allora chi sono stati gli elettori? 20enni, 30enni, 40enni, 50enni, 60enni, 70enni, 80enni che folgorati come paolo sulla via di damasco hanno fatto la scelta.... non credo semplicemente chi non ha trovato più da spolpare, dal più grande al più piccolo. siamo una nazione che brama la legalità... e allora perchè cazzo non ce l'abbiamo, ditemelo? forse perchè della legalità, della giustizia non ce ne frega un cazzo ma la sola cosa che ci interessa è fottere il nostro prossimo, avere il massimo tornaconto possibile sempre e ovunque? quanti di voi che avete votato m5s avete votato per decenni le persone che oggi schifate? e perchè li votavate? perchè se tiravo su una casa non mi rompevano, se non facevo gli scontrini non mi rompevano, se stavo a casa dal lavoro ma prendevo lo stipendio non mi rompevano, se fottevo un po' di soldi al comune, alla provincia, allo stato, ai quei coglioni dell'unione europea non mi rompevano... e ora... "na lavada na sugada la par gnanca duperada" traduco "una lavata una asciugata e non sembra nemmeno usata". siamo maestri nella galassia credo nel dare la colpa ad altri... i nostri politici? cazzo ne so, ho visto una luce abbagliante, un'astronave è atterrata davanti al condominio... sono scesi craxi, andreotti, forlani, gava, casini, de mita, martelli, fini, bersani, berlusconi, ruby... no lei era sull'altra astronave quella con tutte le lucine rosse... hanno governato e io giuro non sapevo una mazza.... franza o spagna purchè se magna.

elio croci 10.03.13 17:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per la prima volta ho letto i "commenti più votati". Sarcasmo a piene mani, come è giusto che sia. Però non ne ho letto uno che avesse ricevuto ampi consensi su cosa fare dal 15 in poi. Se è vero come è vero che gli "atri" sparano cazzate, tacere non distingue. E' ora di farsi avanti e proporsi con nomi e programma: vediamo se ci stanno o preferiscono questa volta andare veramente "tutti a casa". Un saluto e un Forza Noi.

silvio madonna, montesilvano Commentatore certificato 10.03.13 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'espresso, è un giornale di Partito. E' come se l'oste parlasse bene del suo vino, anche se fa schifo, e denigra per invidia, l'ottimo vino prodotto dal suo concorrente. Questa Gente che fà informazione spicciole, senza fondamento, senza ricerca giornalistica, devono solo scrivere per le parrocchie. E poi, se avessero fatto bene il loro lavoro, forse non staremo qui a parlare di scandali, Casta politica, sprechi, Banche in Fallimento,Multinazionali colluse con i politici, etc. Loro, quando difendono la loro parte politica, sono bravi a creare lo scandalo per demonizzare l'avversario...ben vengano le querele...Ruggero

Ruggero Zappulla 10.03.13 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Penso che sono decenni che l'avversario politico lo si abbatte non con un confronto di idee ma solamente con del fango, ma questo fango non è l'avversario politico che lo versa direttamente, lo fa passando per la stampa e televisione che controlla (Berlusca per le sue e il PD per quelle nazionali o i suoi organi di presse come la Repubblica e l'Espresso) Dunque che interesse ha un eletto del movimento 5 stelle a confrontarsi e concedere delle interviste a questa gente quando tutto è già scritto. per il momento i media non pensano che il M5S avrà un futuro, quando diventerà una realtà non c'è dubbio strisceranno come fanno oggi con i potenti in carica. Un libro interessante sui media (Paul Nizan : che vinse il premio Pulitzer) : I CANI DA GUARDIA - ecco come si chiamano i giornalisti, e nella nuova versione francese di Halimi : Les Nouveaux Chiens de garde!

gianni d., Creteil Commentatore certificato 10.03.13 15:44| 
 |
Rispondi al commento

L'espresso è vergognoso!!!! vuole demolire noi del M5S perchè siamo scomodi a questa vecchia politica di ladri,mafiosi,e corrotti, e lo fa in modo scorretto, andando a sindacare su presunti beni di persone che non sono MAI state in politica,e nel caso fosse vero (io non lo so,mi fido di Beppe)questi pseudo giornalisti servi del padrone devono sapere che quei soldi Grillo li ha guadagnati col sudore della sua fronte,e non prendendo mazzette o rubando contributi pubblici dei partiti! La cosa più vergognosa è che l'Espresso NON HA MAI fatto questi accertamenti a carico dei politici che da 20 anni rubano a 4 mani in politica, perchè asservito al suo editore,ma lo faremo noi del M5S quello che non ha fatto l'Espresso e ne altri pseudo giornali e giornalisti, controlleremo noi i beni dei politici prima di entrare in politica e quelli in possesso durante e a fine carriera politica, e poi ne vedremo delle belle...vergognatevi servi!!!!

Non voto più i partiti Commentatore certificato 10.03.13 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.tzetze.it/2013/03/leccaculi-e-lecchini-da-combattimento-in-azione.html

paolo 10.03.13 15:34| 
 |
Rispondi al commento

....no, non è così che si cerca il modo di demolire l'avversario politico, col fango! L'avversario politico lo si demolisce soprattutto con il confronto delle idee...Io voglio discutere con te e tu rifiuti ogni contatto? Ebbene io cerco un'altro modo, quello di sputtanarti...No, non si fa così. La Storia ci ha sempre dimostrarto che qualsiasi Movimento o Partito che nasce col "difetto nel manico", prima o poi scoppia per conto suo...Berlusconi e il PdL sono scoppiati ed ora Silvio se la deve vedere coi Giudici. Uomini del PD sono stati trovati con le mani nella marmellata ed anche loro dovranno rispondere delle loro ruberie....Abbiamo visto tanto di quel fango in giro, che ormai la politica è tutta una palude...Non tiriamoci dentro anche i grilli...Loro magari si sbrodoleranno in proprio, con la loro bocca. Ma non puntiamo il dito su persone delle quali non sappiamo niente. La calunnia per avere valore legale deve essere dimostrata come verità e mai come supposizione!

Mario Cecchini, Grassobbio (BG) Commentatore certificato 10.03.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Io vorrei fare una una riflessione: ma se una persona (Beppe Grillo), ha avuto la possibilità con il suo lavoro fatto in tanti anni, di fare dei soldi, doveva tenerli sotto il mattone? Sfiderei chiunque, avesse un cospicuo gruzzolo di denaro da parte, a non iniziare ad investire dove crede meglio sia più redditizio, o magari sicuro. La Costa Rica, era sicuramente nei propositi di Beppe e familiari, il luogo individuato dove investire i propri risparmi .E' un reato ? La libertà di fare quello che si vuole del proprio denaro, e di investirlo come e dove si vuole, ritengo sia sacrosanto!!! Le persone si pesano con i comportamenti, ad esempio come Grillo e il M5S che rinuncia al finanziamento pubblico dei partiti. Non come quei partiti, che con ii nostri soldi hanno investito in Kenya e/o sperperati in altri modi.Un cordiale saluto. Antonio Faggiano

Antonio Faggiano, Scandicci (FI) Commentatore certificato 10.03.13 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo: “Tutto cambi perchè nulla cambi”

Questo inedito contesto ci offre oggi la possibilità straordinaria di far approvare norme fondamentali come quelle sui diritti civili, norme sulla legalità e trasparenza, scuola pubblica (rivedendo i finanziamenti ai privati), sanità pubblica, etc

Segnalo un articolo interessante:

http://www.lavoroergosum.it/?p=1547

Mario A., Orbassano Commentatore certificato 10.03.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Dovere di un giornali sta è informare,con trasparenza e semplicità,in modo da rendere comprensibile il suo pensiero.Quali illeciti od illegalità avrebbe commesso l'autista ? E' eticamente inaccettabile la volontà di svolgere un'attività all'estero ? Chi detiene il potere dei media tenta di denigrare l'avversario politico,con ogni mezzo.E' nel costume "italiota",ridicolizzare,spettegolare,denigrare ecc;ecco,perchè il nostro Paese non ha una Nazione.Gli pseudo scienziati della politica hanno gestito la res publica,per molti lustri,per salvaguardare affari e non perseguire gli interessi generali.Il M5S costituisce un grave pericolo per lo status quo,per le società che erogano servizi essenziali,per i manager,per i gruppi economico-finanziari e per gli stessi politici-professionisti che cominciano a perdere il controllo.Auspico che Grillo e Casaleggio continuino nella loro azione di rottura del sistema,che ha impoverito i cittadini,e comprendano l'importanza di entrare in Parlamento per iniziare una vera "rivoluzione".Si possono approvare alcuni punti,come la riduzione dei costi della politica,ad iniziare dai privilegi.Consiglierei una proposta di modifica dell'attuale assetto normativo riguardante le elezioni politiche,prevedendo l'assegnazione del 60% dei seggi alla camera al partito di maggioranza relativa;relativamente al Senato,in attesa di una scelta condivisa tra i partiti di una sua soppressione,per snellire l'iter di approvazione delle leggi e ridurre i costi della "politica",appare opportuno ed indispensabile,per garantire la governabilità,l'utilizzo dello stesso princìpio indicato per la Camera;ovviamente verrebbe preso in considerazione il voto su base nazionale e non regionale.Le innovazioni proposte,oltre a garantire la governabilità,responsabilizzerebbe un determinato gruppo politico e gli elettori,insoddisfatti dopo la legislatura,potrebbero votare altri partiti.Diversamente,si protrarrà una situazione fallimentare,a detrimento degli interessi generali

adriano de marco Commentatore certificato 10.03.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Quello che la stampa italiana non dice: "Simon Jenkis, the guardian" Il link è http://www.guardian.co.uk/commentisfree/2013/feb/26/beppe-grillo-may-shake-european-system.
Stanno facendo una figura di merda mondiale, ma loro, ai tg, non lo dicono! W la democrazia!

Massimiliano Di Ianni, Francavilla al Mare Commentatore certificato 10.03.13 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Ascolta Grillo, ti stimo molto per il tuo coraggioso contributo al rinnovamento della vita politica italiana, ma questo non mi impedisce di dirti con molta franchezza che le spiegazioni del tuo autista non appaiono per nulla convincenti. Oltre tutto, uno si chiede: ma come è possibile che, nel momento stesso in cui tu eri tutto preso dalle cose italiane o meglio dalle cose di un'Italia popolare martoriata e bisognosa di ripresa economica e di vera giustizia sociale, il tuo autista, persona che tu hai elogiato pubblicamente, pensasse di aprire 13 società in Costa Rica, dove sperava di realizzare degli alloggi particolari muniti anche di bunker antiatomico? Cioè, il tuo autista, ovvero uno dei tuoi più fidati seguaci, mentre tu parlavi sulle piazze di tutta Italia per dare speranza ai giovani, agli anziani, ai pensionati, aveva in testa il bunker antiatomico? Ma non è una cosa da pazzi?

francesco luciani 10.03.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, lascia perdere queste cazz..e e ragioniamo su cose più serie.
Credo che tu oggi stia giocando con il fuoco.
Oggi è facile dire qualcosa sull’imprenditore di Perugia che ha fatto quello che ha fatto perché preso dalla disperazione?
E’ facile dire qualcosa sulla funzionaria morta e che era in attesa di andare in pensione?
E’ facile dire qualcosa sulla povera PRECARIA di oltre 40 anni, che ha subito l’ira popolare?
Ma cosa dici OGGI o cosa dirai DOMANI a tutti quelli, e sono tanti, che sono li li per cedere ad una crisi di nervi???
OGGI potresti dire e fare qualcosa; ma OGGI, perché DOMANI potrebbe essere TARDI !!!
NE HAI LA FORZA, perché non lo fai ????
Oppure sei come tutti gli altri: strategie, calcoli elettorali, sofismi….. alla barba della povera gente!!
E per che cosa??
Per il POTERE ??
Fai qualcosa e fallo SUBITO !!!!!! NON C’E’ PIU’ TEMPO !!!
Ne hai la possibilità. Li puoi tenere tutti per le pa..e !!
Facci vedere se veramente sei quello che dici di essere.
Altrimenti ci porti tutti noi a riflettere: sei quello che dici di essere o sei anche tu uno dei tanti parolai e magliari in cerca di POTERE che per anni hanno invaso la scena politica del paese, capaci soltanto di abbindolare la gente con argomentazioni ed elucubrazione assurde??

Vittorio B., Perugia Commentatore certificato 10.03.13 11:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il gruppo "l'espresso" continua con i suoi attacchi ridicoli dopo aver dato la prima pagina dell'edizione on line alla Salsi per un mese ora ci propina questa polpettina al veleno, con salsa di appello intellettuale.Non hanno voce in capitolo. Sono morti anche loro con il superbollito Scalfari!
Proprio per assestare il colpo decisivo a questa casta di ruffiani dobbiamo fare la scelta di entrare nella stanza dei bottoni. Le opzioni sono tante appoggio esterno (lo so che è un brutto termine da prima repubblica, ma per capirci..) che ci permetterebbe di stare dentro e fuori e contemporaneamente di far crescere i gruppi parlamentari, governo di alto profilo con persone di area che so Petrini di terra madre, personalità provenienti comitati "acqua bene comune", Davigo per la giustizia... Beppe nel consiglio di amministrazione Rai. E se accettassimo la presidenza della Camera portando a zero le spese di quel ramo del parlamento?Cambierebbe tutto!
Troppi sogni? Ma non era un sogno diventare la forza politica più grande d'Italia ed una delle più grandi in Europa. Non lo so ma con il voto ci è stato detto di fare questo.
E poi ci pensate alle ricadute in Europa e nel mondo!JOSE' PEPE MUJICA è un puto di riferimento per il mondo che vuole ribaltare lo status quo perchè è presidente dell'Uruguay, perchè prima di arrivare all'obiettivo ha avuto l'intelligenza di fare compromessi anche politici
(non nascondiamocelo!).
Spero di non aver abusato della vostra pazienza ma non mi rassegno alla possibilità che questa ultima occasione di cambiare vada persa ciao
Facendo questo si che alle prossime elezioni prenderemo il 99% (lasciamo qualcosa all'opposizione!) non tiriamo in curva questo rigore senza portiere che il popolo Italiano ci ha dato!

efrem ranieri, pescara Commentatore certificato 10.03.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, Lei non crede che, se non si riesce a a fare un governo nel più breve tempo possibile, i soldi investiti dai piccoli risparmiatori come me andranno persi nello spazio di pochi mesi e, quindi, faremo la fine della Grecia? Grazie.

Aldo da Salerno

aldo ardolino 10.03.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Attenti Grillini, ora che hanno finalmente capito che non intendiamo schierarci e non ci schiereremo mai con loro, siamo diventati i nuovi bersagli; da ora saremo sotto il tiro delle loro armi occulte "denuncia & giustizia".

Albino PASCUTTI, TRIESTE Commentatore certificato 10.03.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento

non lo PUBBLICHERETE-Grillo ha sempre avuto un rapporto problematico con tasse e disposizioni fiscali. Non solo per i due condoni tombali, a cui ha aderito la sua società immobiliare nel biennio 2002-03, la Gestimar srl, amministrata da suo fratello Andrea. E neanche per quello strano modo di intendere i paradisi fiscali, in cui non conta la trasparenza, ma solo il «diritto» a pagare meno tasse possibili.Sul suo blog comparve in passato l’assioma che essendo l’Italia il Paese in cui si pagano più tasse, qualsiasi altro Paese europeo è un paradiso fiscale. Paradiso per tutti, meno che pensionati e dipendenti. A quello non ha mai pensato. Un paradiso fiscale è tale perché vi si possono fare movimenti finanziari senza informare nessuna autorità: ecco perché ci arriva il denaro sporco. Ma anche questo per Grillo è irrilevante. Tanto irrilevante che anche oggi replica quasi con un’alzata di spalle alle rivelazioni: sono fatti di famiglia. Si conferma così il suo strabismo, per cui la trasparenza deve valere per i politici che parlano al telefono, tutti da intercettare («ascoltate anche me!» aveva inneggiato), deve essere imposta ai partiti, anche al presidente della Repubblica, e le riunioni dei parlamentari devono essere trasmesse in streaming . Insomma, i Palazzi della politica devono essere trasparenti come l’acqua. Ma sui redditi (4 milioni dichiarati), i conti bancari, gli investimenti mobiliari e immobiliari, e naturalmente le relative tasse, vale il principio della privacy assoluta. Tutto questo in un Paese che conta circa 130 miliardi di evasione all’anno. Ultimamente si è scagliato contro le operazioni Cortina, accusando l’Agenzia delle entrate di pescare i pesci piccoli.
Ma con il governo Prodi si scagliò anche contro Vincenzo Visco, che aveva pubblicato i redditi dei contribuenti. («Fa un favore alla ’ndrangheta, dando nome cognome e indirizzo di chi si può rapinare», aveva scritto). Non gli piace l’anagrafe dei contribuenti, dove si registr

Paola Calabrini 10.03.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COME SONO PREVEDIBILI !!
ORA MI IMMAGINO UN BELL'AVVISO DI GARANZIA, MAGARI SULLA PROVENIENZA DEI SOLDI CHE SONO SERVITI PER FARE IL PIENO DI GASOLIO AL CAMPER ! VEDRETE SE PRIMA DELL'ESTATE NON ACCADRA' QUALCOSA ... RICORDATEVI DI QUESTO POST !
CIAO A TUTTI !

Raimondo Orsini 10.03.13 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Sembrano una marea di cazzate. Meglio chiudere la storia. Attaccano le persone vicine a Grillo per indurre a pensare ben altro.
Attenti che questi sono delinquenti esperti pieni zeppi di inciuci e schifezze di ogni genere possibile immaginabile e inimaginabile.
Non gli servirà a niente.

Franco R. Commentatore certificato 10.03.13 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Avere una o 100 società all' estero non è illegale, evadere le tasse lo è. utilizzare dei prestanome per aprire società non è illegale, tuttavia se lo si fa per eludere o evadere il fisco lo è.
Le società anonime sono esattamente come le società per azioni, ed in molti paesi (anche l'inghilterra) ci sono delle coperture per coprire l'identità dei soci... in italia si può fare attraverso la creazione di società tramite fiduciarie ( meglio conosciute come trust), queste sono perfettamente legali, e le tasse vengono pagate regolarmente.
Nel caso di grillo non ci troviamo di fronte ad un problema di carettere fiscale, ma di trasparenza. Se le società non generano profitti, ma generano solo dei costi di gestione, perchè non chiuderle? Per la gestione di 16 società in costa rica ci vogliono dai 12 ai 25 mila euro (nel caso queste non siano movimentate).... perchè se uno non ha soldi tiene in piedi queste società??? a che scopo????

claudiol 10.03.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, ti ho votato perché da anni combatti, da anni i giornali e le tv ti hanno messo da parte mentre i giornalisti di altri paesi ti cercavano perche ti consideravano un grande economista. Oggi sei arrivato in parte dove volevi, FACCI RIPRENDERE LA NOSTRA ITALIA, un saluto di cuore all uomo e al suo movimento, a presto.

carlo loparco 10.03.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che replica è questa?? Le società sono aperte dal 2007, quindi il fatto che nel 2011 il paese sia uscito dalla black list è irrilevante. Poi, non è illegale, ma quante persone conoscete che per fare un progetto aprono 13 società??? 13!! E in ultimo, se qualcuno di voi è imprenditore lo sa Benissimo, quando mai si apre una società prima di avere la copertura economica? Daiii..
In ultimo, le sociedad anonime, in Costa rica, condividono con le spa italiane solo il fatto di essere società di capitali, ma aggiungono anche la possibilità di non rendere immediatamente visibili i soci.. questa non è una cosa da poco..

prima di essere tacciato come infiltrato, troll e mistificatore voglio dire che: ho votato m5s proprio perchè esige trasparenza, ma in questo caso non mi sembra che ne stia fornendo tantissima!

e sarà sempre così... al primo deputato m5s fotografato su un'auto blu si scatenerà il finimondo, alla prima assenza durante una votazione idem.. abituiamoci!!

Fabio Cappello di Ivrea, Ivrea Commentatore certificato 10.03.13 08:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A QUANTO PARE VEZZOLI NON HA UNA LIRA PERO' FACEVA PROGETTI FARAONICI:NON C'E' NULLA DI MALE IN QUESTO.ORA ANCHE UN AUTISTA E' DIVENTATO UN PERSONAGGIO SOLO PERCHE' E' L'AIUTO-- AUTISTA DI GRILLO ?COMUNQUE MOGLIE, SORELLE,COGNATE ETC. FANNO PARTE DELLA FAMIGLIA DI GRILLO ED IL FATTO CHE VI SIANO DEI MEGAPROGETTI PER COSTRUIRE UN RESORT DI LUSSO IN COSTARICA, ANCHE SE NON ANCORA REALMENTE COSTRUITO MA CON SOCIETA' ANCORA ESISTENTI ED EVENTUALMENTE OPERATIVE IN QUALSIASI MOMENTO, IN UN EX O PARADISO FISCALE, CARO PEPPE A ME NON STA BENE E NON MI PIACE CHE SI VADA IN PARADISI FISCALI PER FARE AFFARI .SIA PURE CON TUTTE LE BUONE INTENZIONI POSSIBILI. UMBERTO CAPOCCIA. NAPOLI

capoccia umberto 10.03.13 08:04| 
 |
Rispondi al commento

UHAUUU sei un fiume in piena non pensavo che togliendo il tappo veniva fuori l’innondazione....
Scrivi da perfetto italiano deluso elettore di Grillo. Io sono un simpatizzante di GRILLO dalle origini lo sai ed anch'io ho votato alle amministrative... tuttavia ti deluderò ancora ...
Ti ricordi quando ci siamo visti a capodanno 2011, tu eri cosi ottimista su MONTI mentre io ti avevo già messo in guardia su cosa sarebbe accaduto , vedrai che sarà ancora così.
Io ho sentito su you tube il tsunami tour il 26 gennaio a Rimini e in Sardegna, ovviamente condivido moltissimi punti lo sai benissimo sono cose che me le senti dire da molti anni...
Ma dopo aver ben ascoltato e soprattutto visto i sondaggio ho deciso di non votarlo più... Ti sembrerà assurdo ma prendere così tanti voti è stato assurdo oltre che pericoloso...
Se hai letto la lettera che ho mandato dovresti capire anche perchè.
GRILLO sarebbe stato utile al 10-15 % non di più , una bella spina nel fianco nel parlamento , istituzioni, commissioni...
Gli italiani sono degli emozionali, dei tifosi ma purtroppo non hanno la minima idea di come si costruisce una vera società competitiva..
I partiti storici sono stati corresponsabili del disastro attuale questo è vero ma NON E' ASSOLUTAMENTE VERO' che sono stati tutti uguali anche fosse per le occasioni avute..

Per di più quei partiti sono stati eletti da noi quindi erano e sono l'espressione di noi stessi. Ciclicamente gli italiani fanno un giro in lavatrice ripulendo se stessi andando a cercare questi fenomeni… ma non funziona così, le democrazie funzionano solo sui partiti . Ovviamente devono funzionare bene e possibilmente non costare troppo lma a democrazia della rete è una idiozia, perché al mondo lo sai come la penso i problemi sono ben altri e i poteri in gioco sono talmente forti che purtroppo anche i partiti stanno fallendo (aiutarlo a farlo è l'errore più grande).
Non voglio paragonare Grillo a Berlusconi o Mussolini come fanno i faziosi di parte

Simone B., Rimini Commentatore certificato 10.03.13 07:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno costruito una macchina da guerra, da usare in tempo di pace per demonizzare avversari politici, politici così ottusi da confondere, un avversario da un nemico. Santoro secondo il suo vangelo, dice che il giornalisti hanno già un codice deontologico, ma non dice che lo usano come carta igienica. In un paese normale un giornale non costruiscie notizie a tavolino per poi spacciarle per vero, in un paese normale. Sono ormai anni che assistiamo impotenti a questo tipo di linguaggio, e siamo stufi ed arci stufi, delle vostra guerra.

Rodolfo Gaetani 10.03.13 07:02| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici, ma tanto questi spaventapasseri che attaccano , non si sa chi è cosa ,fanno solo un buco nell'acqua semplicemente perchè, anche se Grillo è l'ideatore del M5S ( e gli va riconosciuto ) un leader non c'è come intendono loro. Invece questi hanno bisogno di un leader per attaccarci ( infatti loro hanno un leader .... e che leader... da brivido). Ha ragione Grillo: sono rimasti indietro e questo è incontrovertibile

Franco R. 10.03.13 06:25| 
 |
Rispondi al commento

E' fantastico che qui ci sia la libertà di scrivere per tutti, anche per chi, in modo cieco e ottuso, ha come unico scopo quello di attaccare Grillo e il M5S. E poi gli stessi denigratori dicono che non c'è spirito democratico nel M5S!

David C. Commentatore certificato 10.03.13 02:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io mi leggerei anche quanto riportato da una società di consulenza del costarica http://www.cvfirm.com/eng/2011/01/forming-costa-rica-corporation-s-a-s-r-l-differences/
Non sembrerebbe che i giornalisti de l'espresso (prezzolati o meno) abbiano poi preso un granchio col fatto della società anonima...

("...Some people use this corporation also because it can make easier to hide the names of the real partners. I mean, for the public, it is almost impossible to know who are the partners...")

Io auspico, anche tenendo conto che si parla di ben 13 società (che poi magari saranno un buco nell'acqua come le 50 case di Di Pietro) un approfondimento da chi di competenza e un chiarimento dal vertice del movimento. Che si concluda magari poi con una bella querela all'espresso.

Andrea B. Commentatore certificato 10.03.13 02:45| 
 |
Rispondi al commento

Dio dev'essere di destra...

Ogni volta che la sinistra sembra finalmente vicina alla vittoria (se non altro per manifesto fallimento della destra, metà ai domiciliari e l'altra metà impresentabile) o si deve alleare con personaggi come Mastella o Monti (bleah), o D'Alema, fingendosi di sinistra, boicotta il candidato del suo stesso partito perdendo le elezioni (ma ottenendo ciò che vuole veramente cioè mantenere il controllo di un partito i cui elettori lo odiano), oppure nasce una formazione nuova che scippa voti con campagna elettorale populista e menzogne tipo "soldi, bollette gratis e gnocca per tutti".

Io non ne posso più, ma non si potrebbe mandare a casa anche Dio, comanda da un'eternità, ben più di due legislature (rientrerebbe nel programma) e i risultati sono disastrosi.

Joe Cricket 10.03.13 02:23| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La cognata di Grillo, l'autista factotum, e Simone Pennino, uno dei grillini più vicini a Grillo danno vita a un progetto speculativo così importante, 13 Società per Azioni in Costa Rica con tanto di sito www.EcoFeudo.com ("Feudo", che nome antidemocratico di memoria medievale. Chiamalo Paradiso, almeno da l'idea che se siamo buoni ci si va tutti) per pubblicizzare il tutto, e Grillo neanche lo sa?

Per piacere...
Mica habbiamo l'anello al naso, dai.
Domani si arriverà alla casa a sua insaputa...

Pretendiamo trasparenza assoluta.
DA TUTTI.
Nessuno sconto a Berlusca, se ha pagato una minorenne o ricettato notizie, ne risponda legalmente.
Nessuno sconto a D'Alema-Fassino. Se hanno brigato con le banche in maniera illegale, siano incriminati.
Nessuno sconto per Grillo, se ha problemi fiscali, sia incriminato e costretto a pagare, se fa campagna elettorale sulla giustizia sociale e l'ambiente non cementifichi vicino a parchi naturali per residences ultra lusso con bunker anti atomico, filtro chimico e sicurezza agli infrarossi, esclusivi per multi-miliardari in Costa Rica, magari usando prestanome.

Par condicio anche in queste cose, lo dico a tutti me compreso.

Arco Teso 10.03.13 01:52| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

mi dichiaro: Elettore PD - Infiltrato nel blog da tempo - ora mi è venuta voglia di scrivere - non ricevo ordini né soldi dal PD.

Alcune domande:

1) Perché uno "che non ha un soldo" tiene aperte a tutt'oggi 13 società?

2) Perchè in quattro di queste gli azionisti sono "anonimi"?

3) Perché si fa fare un progetto alla LSD LABORATORY SUSTAINING DESIGN su un terreno che non si possiede?

4) Avete visto il sito dell'ECOFEUDO? Non vi provoca un po' di vomito? Il "PUEBLO" sarà contento di pulire le stanze e fare il camierere
di miliardari ecologisti con bunker antiatomico annesso? Si potrà salvare anche il pueblo nel bunker?
Il sogno di Walter - ispirato dall'immobiliarista Grillo - non vi fa un po' schifo?

5) Perché voi potete sospettare e indagare su tutto e tutti ma quando i giornalisti lo fanno sul "guru" sono "prezzolati da De Benedetti?

Sono domande inutili: non siete un movimento, siete un setta!

Antonino C., Venaria Reale Commentatore certificato 10.03.13 01:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


PER IL MOVIMENTO 5 STELLE

O ORA O MAI PIU' ( 1 ORA PER SEMPRE )
TUTTO QUELLO CHE DOVRESTI SAPERE

E CHE NESSUNO ALLINEA

https://www.facebook.com/pages/O-Ora-O-Mai-Piu-MY_5/156113364546862?ref=hl#

PUBBLICA CON FACEBOOK O CON QUELLO CHE PUOI

FATENE AVVISO AI MEETUP MY_5

my5 10.03.13 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Su questo blog ho letto sin troppi interventi riassumibili in "Walter & C coi loro soldi fanno quel che vogliono". Non accetto questi ragionamenti spregiosi dell'interesse pubblico. La liceità amministrativadel guadagno giustifica la speculazione edilizia?
Ognuno è responsabile dell'impatto sociale e ambientale dei propri consumi e dei propri investimenti e mi aspetto che le persone attive nel M5S aspirino al bene comune così come definito dalla Costituzione italiana (es. salute, paesaggio, ecc...) anche all'estero, non solo alla liceità formale degli affari

Ranieri Grimaldi (nèrigrim), Ventimiglia Commentatore certificato 09.03.13 23:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo lei è un pessimo comico che si è trasformato in un politico ancora peggiore. Il brutto è che sta portando alla rovina l'Italia ancora più velocemente dello psiconano che lei dileggia. Vedo tutti commenti positivi attorno a lei in questo forum che sembra una corte dei miracoli, quindi sono convinto che elimini quelli scomodi o che gli danno fastidio. Anche se difficilmente pubblichera il mio commento le ricordo che prima o poi tutto ritorna. Ma lei pensa solo ai suoi affari e non gli importa se gli italiano vengono presi in giro e se ne frega della democrazia. Comunque non mi sta antipatico forse ha creato qualcosa di più grosso di lei che non riesce più a controllare. Cordiali saluti.

paolo civirani 09.03.13 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un mio amico (è vero!) simpatizzante del PD (è vero!) si è comprato un resort (capanna ristrutturata) in un'isola caraibica (per lavorare ospitando turisti), ha piazzato anche alcune amache e dei pannelli solari, ha pagato con soldi suoi (cioè non derivanti da soldi pubblici): non è che mettono anche lui sulla copertina dell' Espresso?

MAURIZIO P., TRIESTE Commentatore certificato 09.03.13 23:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari senatori grillini,
cari deputati grillini,
riflettete con la vostra testa e con la vostra coscienza. Se Grillo e Casaleggio continuato a farneticare seguendo utopie autodistruttive, c'è una unica soluzione.
.
AMMUTINAMENTO GENERALE.
.
Ringraziate e dategli il benservito!!!!!
E' ora di agire e di cambiare le cose.
Siete li per questo!!!

Michele Di Marco Commentatore certificato 09.03.13 23:13| 
 
  • Currently 2.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo svizzero De Benedetti affossatore e smembratore dell'Olivetti e di altre decine di aziende italiane, sempre nella speculazione più cinica, non merita di essere italiano. Al suo servizio, nelle testate da lui possedute, come La Repubblica e L'Espresso hanno lungamente lavorato agenti e capi del Kgb, come indicato dallo scandalo Mitrokhin. Più volte l'ingegnere è stato chiamato in causa per manipolazione dei mercati finanziari, attraverso gli articoli dei suoi giornali e dei suoi giornalisti. Le sue testate hanno osannato e plaudito la peggiore feccia politica e criminale del Paese. Accusate lui e i suoi direttori di Altro tradimento della Nazione. Attentato alla Costituzione e alla Repubblica. Sovvertimento dei mercati finanziari e borsistici. Combutta con agenti esteri per il sovvertimento dell'Ordinamento Politico e Costituzionale. Ma soprattutto toglietegli ogni finanziamento pubblico e possibilità di conflitti d'interessi. Può uno speculatore finanziario possedere testate così importanti come quelle che lui ha in Italia? E con quali conseguenze sui mercati e sulla stabilità del Paese?

Fabrizio ., Milano Commentatore certificato 09.03.13 23:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Beppe , non so gli altri simpatizzanti, ma io avevo bisogno delle precisazioni. Ho un maledetto bisogno di credere in chi ho votato con assoluta convinzione.

Angelo Bigossi 09.03.13 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Ma che cazzo ce ne frega a noi delle società in costa rica!? Andassero a vedere i 300 milioni che il nano si risparmierebbe restituendo (a se stesso) i soldi dell'IMU! E del digitale terrestre e le aziende di Berlusconi che producevano i sistemi dei ripetitori e i decoder venduti a suon di incentivi dello stato? ne vogliamo parlare? Uno tra mille schifi è!? E questa legge elettorale che ha reso il paese ingovernabile e ci porterà alla catastrofe? Questa legge chiamata PORCELLUM dagli stessi autori? Che schifo! Grillo con i suoi soldi ci faccia quello che vuole, se li è guadagnati con il suo lavoro, non li ha rubati a nessuno e se li vuole spendere tutti a mignotte non me ne frega un cazzo!

Dave R 09.03.13 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema del Costa Rica è bene spiegato da GIPI in questo articolo. Chi se ne fotte delle società per azioni e offshore.

Questi qua, gli stessi che seguono Casaleggio che delira sulla terza guerra mondiale e la riduzione della popolazione mondiale per mezzo di armi batteriologiche a un miliardo di persone, TRE ANNI FA VOLEVANO COSTRUIRE VILLE IN COSTA RICA CON DEI RIFUGI ANTI ATOMICI E FILTRI ANTI ATTACCO BATTERIOLOGICO.

I vostri guru sono COMPLETAMENTE FUORI DI TESTA, E STANNO DETTANDO LEGGE A UN CENTINAIO DI PARLAMENTARI DI UNA DELLE NAZIONI PIU INDUSTRIALIZZATE DEL PIANETA!

http://www.ilpost.it/gipi/2013/03/08/il-m5s-e-la-questione-psichiatrica/

Federico Palmas 09.03.13 21:51| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In politica si chiedono e si prendono i voti per gestire la "cosa pubblica" per conto della gente, allora ci si deve aspettare di essere guardati al microscopio per dimostrare assoluta onestà e nella propria vita pubblica e privata. E’ del tutto normale che i media facciano con scrupolo e professionalità questo lavoro di trasparenza e diffusione della conoscenza per conto dei cittadini. Criticare la loro attività è doveroso, ma rifiutarsi di dare le informazioni, impedendo che la gente sappia è cosa assolutamente sbagliata e perfino pericolosa.

L’insofferenza verso la stampa è sintomo di poca tolleranza verso la libera circolazione delle informazioni indispensabili ai cittadini per fare scelte consapevoli. Tale insofferenza verso la stampa è un’insofferenza verso la democrazia.

Il politico che nasconde i fatti della propria vita pubblica e privata non è degno di rappresentare il popolo ed, in tal caso, non dovrebbe “scendere” in politica.

Ovviamente possono esserci delle disfunzioni nello svolgimento delle attività per garantire la libertà di conoscenza, ma è un prezzo che la democrazia deve pagare per non diventare dittatura.

Per sanare gli errori della stampa ci sono le querele che pongono rimedio con pubbliche scuse e risarcimenti.

Ora il M5S ed i suoi vertici (Grillo) si rifiutano di far conoscere con scrupolo e puntualità la loro posizione circa la nascita del nuovo Governo per la soluzione della gravissima crisi politico-istituzionale nella quale ci troviamo.

Gli 8 punti di Bersani sono tutti condivisibili da Grillo e M5S, si aggiunga pure la cancellazione del finanziamento pubblico ai partiti e si vari questo nuovo Governo e si realizzi il sogno di tanti italiani cambiando il corso della storia. E’ evidente che se non si farà il Governo PD/M5S si andrà al voto in estate. Avremmo almeno 10 anni di destra e di neoberlusconismo con la definitiva rovina dell’Italia e degli italiani.
Neanche quel meschino di Bertinotti ha fatto tanto.
Grazie Grillo!!!

girone vigoso 09.03.13 21:24| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione


La vergine il toro e il capricorno, in puro stile Lino Banfi!

Maurizio Cannata 09.03.13 21:18| 
 |
Rispondi al commento

E se Berlusconi avesse una parte di ragione in merito ad una certa magistratura e a certi giornalisti?
Avete pensato a questa eventualità?
Ciao

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 09.03.13 21:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco la chiarezza che Bersani voleva. "... ci vuole chiarezza..." FATTO !

Nicola Fiorillo 09.03.13 21:10| 
 |
Rispondi al commento

SI porta a conoscenza esterna dell'ufficio supporto, riserve e restrizioni, alle ore otto e 30 minuti del 28 luglio l'anno 2010, vendita di 40 unità di sviluppo, al più alto offerente seguenti:
Casa iscritta nel Registro Pubblico, Guanacaste, Sezione Proprietà con il sistema Foglio reale, il numero di registrazione F00026856- 000, che è di dieci metri da terra parte di un resort destinato ad uso residenziale in fase di costruzione. Situato nel quartiere 09 Regione Tamarindo 03 Santa Cruz, nella provincia di Guanacaste. È delimitato a nord, zona comune destinato a parcheggio gratuito, la zona comune in parte volta a in parte verde, a sud Rosetta Panfietti Martini, a est, strada pubblica, e ad ovest, suddiviso in nove lotti. Misure: 322 metri quadrati per lotto. Per la seconda asta individuata alle ore otto e 30 minuti del 13 agosto 2010, con la base 94.455 $ per lotto (Diminuzione di 25 per cento) e, per la terza asta identificata alle ore otto e 30 minuti del 30 agosto 2010, con base 31485 $ per lotto (25 per cento del valore di riferimento iniziale). Nota: informa le persone giuridiche interessate a partecipare all'asta in caso di pagamento con assegno certificato, deve essere girato per questo rapporto alla B.N. del Costa Rica. Ciò è dovuto alla restrizione di cui all'articolo Secondo comma 805 del codice di commercio. La proprietà è sormontata da ipoteca di preclusione verso la Banca Nazionale del Costa Rica contro Walter Vezzoli. Docket No. 10-000327-0640-CI.-Tribunale Civile Cartagine, 14 aprile 2010.-Mr. Diego Luis Bonilla Alvarado, Giudice. - RP2010180756 -. (IN2010051879).

JUNG HEE GA 09.03.13 21:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DA RIFLETTERE:
Le peggiori porcate dei politici sono state fatte a scapito della gente ovvero soldi pubblici RUBATI e trasferiti nei veri paradisi fiscali.
Ammesso che ci sia qualche verità poco elegante per Grillo, lui i soldi non li ha rubati alla gente e nel caso non voleva regalarli ai ladri politici italiani, OK?? Ma secondo voi eventuali contributi versati da questi ipotetici investimenti sarebbero finiti in tasca agli Italiani??

Franco R. 09.03.13 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco il M5S è entrato in parlamento e la macchina del fango si è messa in moto!!!!
siamo alle solite.

Comunque una cosa non la capisco... diciamo che vogliamo votare un progetto di legge alla volta senza dare la fiducia a nessuno... modello Sicilia! Bene!!!! il problema è che al contrario della Sicilia bisofna prima passare sotto le forche caudine di votare un governo altrimenti non c'è nulla da approvare o bocciare!
non vedo dove sia il problema di concedere a Bersani una "fiducia" a tempo e con la maggioranza al senato di un voto... il governo di bersani si insedia e poi cominciamo a fare come in Sicilia... anticorruzione? SI' se fatta bene e molto severa! dimezzameto dei parlamentari? SI'
conflitto di interesse? SI' ma non solo per le TV del nano anche per non permettere il doppio lavoro di parlamentare ed avvocato, notaio, etc..etc..
e via così di volta in volta e sempre con la spada sul collo al governo
poi si approva una legge elettorale giustaed equa e si torna a votare con la coscenza pulita di aver fatto il possibile per questa nostra Italia!

corrado dodero 09.03.13 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Confermo, sono italo-costarricense, in CR S.A. e' come una SPA o SRL o SNC in Italia , non ci sono varie differenziazioni , e' semplicamente SA, che sia Grillo S.A. o Playa Dorada S.A. .

Punto secondo: il Costa Rica non e' un paradiso fiscale, i controlli dal 2006 si sono molto incrementati , confermo che dal 2007 al 2010 mi hanno tartassato di requisiti di documentazioni da presentare nelle banche dove ho i conti, nonostante abbia questi conti da una ventina d' anni.

Maximiliano Herrera 09.03.13 20:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'unica cosa certa e che il nemico attacca in modo subdolo...ma ci credete a certe ipotesi?
Grillo ci crede a quello che ha fatto...pare poco? A me ad esempio il partito offensore fa piú schifo di prima...annessi compresi

Franco R. 09.03.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento

ho un dubbio che mi assale da qualche tempo riguardo al modo di comunicare in rete da parte del m5s,so che nel vostro programma c'e'wi-fi libero per tutti,ma per il momento molti cittadini sono tagliati fuori da una connessione adsl(pensionati,disoccupati che non possono permeterselo e tante altre persone,a queste persone come pensate di far conoscere il vostro programma e le vostre attivita'come parlamentari,a me sembra un limite molto serio per la trasparenza ,prerogattiva del movimento.Se qualcuno ha una risposta mi faccia sapere.

GIANFRANCO VENTRONI, Budoni Commentatore certificato 09.03.13 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l' Espresso: Il pulpito del PD. Perche loro, i sinistroidi, sinistr., sono senza macchia e senza paura.

alberto z., PN Commentatore certificato 09.03.13 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Anche in Italia esistono le societá anonime basta intestare le quote della srl ad una fiduciaria.
Questo strumento è utilizzato da piccoli e grandi gruppi di imprese, da tutte le banche ed assicurazioni.
Investire all'estero non è vietato e nemmeno trasferire capitali: basta dichiararlo al fisco.
Quando si compra dalla propria banca, per esempio, un fondo comune lussemburghese si investe all'estero.
Insomma non vedo lo scandalo

Marco Candelini 09.03.13 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Ecofeudo.com

Ho dato un'occhiata e il problema della legalità non è l'unico.

L'intero progetto è in diametrale contraddizione con ogni pretesa ambientalista di Grillo (e non mi si dica che lui non ne sa nulla: la cognata, il suo braccio destro ed il suo autista sono i titolari delle società, non diciamo fesserie, gente è finita ammanettata per molto meno. Sostenere che il tutto avvenga a sua insaputa, con tanto di sito delle società è solo ridicolo).
Stanno progettando di realizzare un'immensa speculazione edilizia ad un metro da una splendida riserva naturale in Costa Rica.

Inoltre, siano speculazioni legali o no, quelle società sono un inno all'ingiustizia sociale, una consacrazione del privilegio come sistema di vita.

Ci vorrebbe un terremoto ad personam proprio su quella collina con vista sull'oceano subito dopo che hanno finito di costruire. Che precipiti in fondo al mare l'intero resort per miliardari ecologici campioni di egoismo, una élite di avvizziti vampiri che prima progetta di costruire un paradiso alla faccia nostra, e non vuole dirci con quali soldi. E poi vuole tenerci fuori con sistemi di sicurezza all'avanguardia tecnologica.

Altro che futuro. Futuro per POCHI, sulla pelle dei MOLTI, come al solito. Mentre noi crepiamo di fame.

Giustizia Sociale 09.03.13 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI FIDO DI TE.
Non hai nulla da giustificare.
Saluti a tutti
Rosella

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 09.03.13 19:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(null)

Saverio Munafò 09.03.13 19:54| 
 |
Rispondi al commento

CASALEGGIO dice: se M5S si allea con qualche partito, anche per un programma minimo Io vado via dal M5S.

Ma Casaleggio lo sà cosa vuol dire responsabilità verso la nazione?? lo sà come la gente arriva alla fine del mese?? Lo sà che con il declassamento che ha avuto l'Italia la gente dovrà pagare il mutuo più caro?? Evidentemete Casaleggio ha la pancia piena e non crede a chi c'è l'ha vuota.........

E' da irresponsabili portare avanti una simile linea politica.

Le cose costuttive si debbono fare con compromesso, se necessario. Ma se si stà sul piedistallo tutto và a rotoli anche il voto che gli Italiani hanno dato a M5S, questa volta, non la prossima se ci facciamo sfuggire questa occasione.

sandro1 campeti Commentatore certificato 09.03.13 19:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

No no no no, non ci siamo proprio.

La Costa Rica non è più paradiso fiscale dal 2011, è vero, ma lo era eccome all'epoca dei fatti! E poi per quale ragione aprire ben 13 società, tutte con capitale minimo? Credo che dubitare, in questo caso, sia legittimo no? Io credo che su questi aspetti Grillo dovrebbe dare delle spiegazioni, senza nascondersi dietro la giustificazione dell'attacco politico (come fanno da anni i politici da lui tanto criticati...).
Detto questo, sarebbe anche interessante capire i rapporti di Grillo e Vezzoli con il signor Enrico Cungi (socio con la cognata di Grillo e Vezzoli) coinvolto in una indagine per narcotraffico, arrestato ed estradato in Italia direttamente nelle patrie galere.

Parla parla Beppe, dicci come stanno i fatti e dimostraci che è tutto in regola.

Damiano Niccoli 09.03.13 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna preparasi a tutto,ma hanno trovato un' OSSO duro!!!!

soniad 09.03.13 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Non mi sorprende che l'Espresso di Carlo de Benedetti voglia diffamare e sabotare Beppe e il M5S perchè si sente giustamente minacciato da un movimento civile fatto di Italiani per bene che vogliono trasparenza e onestà non solo in politica ma anche nelle atività imprenditoriali e finanziarie del paese. Dopo il suo nefasto passaggio alla Olivetti ( in passato fiore all'occhiello dell'informatica italiana e dell'etica imprenditoriale della famiglia fondatrice) più di 40000 persone hanno perso il lavoro mentre lui guadagnava miliardi facendo insider trading e speculando sul titolo. Sabaudia una sua scatola cinese finanziaria creata per raccogliere capitali e rimossa dalla Borsa Italiana poco tempo dopo ci fece perdere mia moglie e a me in pochi mesi più di 15 milioni di lire nel 1987 .
L'ingegnere, forte del suo gruppo editoriale, é il simbolo dell'ipocrisia e del malaffare perchè continua con arroganza nella sua opera malefica attraverso i media che possiede per contrastare/diffamare chi come il M5S vuole riportare legalità e onesta nel paese sopratutto a difesa delle vittime di un sistema corrotto che spesso assicura impunità a gente che ha tante vittime sulla coscienza!

Anthony Joseph Geha Yuja 09.03.13 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Non si vergognano nemmeno un po. Grillo è diventato l'avversario da stroncare in nome della casta dei "giornalisti" che hanno paura che gli venga tolto il finanziamento pubblico. Inoltre la sinistra italiana, invece di puntare il dito su Bersani e il suo politburo, per essersi spostati al centro, quasi a contendere il posto a Monti, accusano Grillo di fesserie. L'espresso dovrebbe fare un bell'articolo su ENI ed altri enti, magari qualche Banca, che non paga le tasse in Italia ed a sedi nei veri paradisi fiscali. Miliardi di euro rubati al popolo Italiano. Voi,"caste e castine" italiane, giornalisti e politici e economisti e comunque tutte quelle persone che non avendo alcun problema ad arrivare a fine anno, altro che mese, parlano della bonta del sistema e di quanto siano cattivi i "grillini" a voler mandare a casa tutti. Notizia: ci siamo stufati.

Giangiulio Utzeri, Brescia Commentatore certificato 09.03.13 19:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caccia tutti i ladri mi raccomando.

Sauro Pieroni 09.03.13 19:10| 
 |
Rispondi al commento

La lista ocse stilata nel 2012 presenta tutti i paesi con i necessari standard fiscali. Ok. Dunque, comparendo anche la Costa Rica, essa dovrebbe essere "pulita". Peccato che in questa lista compaiano anche paesi come la Svizzera, San Marino, il Lichtenstein, le Cayman (dove B. possiede tutto quel popò di roba che la Gabanelli ha ampiamente denunciato su Report), le Seychelles, Singapore e chi più ne ha più ne metta.
Non mi sempbra proprio una lista di primi della classe.

chiara a. Commentatore certificato 09.03.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, qualcosa non convince in questa storia. Non è che predichi bene e razzoli male? Non sarebbe la prima volta. E noi che abbiamo creduto in te. Come tanti poveracci, non potevi investire in Italia? Anche tu in Costarica dovevi andare a sbattere?

Giuseppe Santella, Campobasso Commentatore certificato 09.03.13 18:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Propongo una sottoscrizione tra gli utenti di questo blog per ricomprare gli ettari di terreno del progetto Ecofeudo (se non ancora edificati e infrastrutturati, in Costarica non dovrebbero costare molto) e regalarli all'autorità competente sul confinante Refugio Nacional de Vida Silvestre Iguanita, per l'ampliamento dello stesso, con vincolo di inedificabilità

Ranieri Grimaldi (nèrigrim), Ventimiglia Commentatore certificato 09.03.13 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Mi trascinavo un abbonamento all'Espresso su ipad che avevo fatto perché gratis il primo mese e poi per pigrizia tenuto per via di discreti articoli.
Visto l'articolo = disdetto l'abbonamento!

Luca Cattaneo 09.03.13 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io subito ho pensato a una montatura per cercare di screditare Beppe Grillo, ma poi, pensandoci bene, e' d'obbligo fare chiarezza.
E la chiarezza credo sia opportuno la faccia in primis Beppe Grillo, verificando come stanno esattamente le cose, e nel caso vi fosse qualcosa di non pulito, prenderne le distanze in modo perentorio.
Le macchie bisogna eliminarle subito !

stefano mattiello 09.03.13 18:02| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI HA PAURA DEL LUPO CATTIVO SOLITA MANFRINA ALL'ITALIANA.non vedevano l'ora di inventarsi qualcosa.LA RABBIA DI NON VIVERE E' TOTALE.VEDERE GENTAGLIA DI DESTRA E SINISTRA ,per non parlar del centro arricchitasi da quaranta anni sulle nostre spalle.BEPPE HA DATO VOCE ALLA DISPERAZIONE DEI MOLTI CHE NON HANNO MAI AVUTO ASCOLTO. GIORNALISTI IGNORANTI E RACCOMANDATI IN GRADO SOLO DI PULIRE IL ... A QUELLA SCHIATTA DI DELINQUENTI

teresa maddalena 09.03.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Quando ci si muove in certi meandri , tentando di modificare lo status quo ante , si accende la macchina del fango (vedi Saviano) .
Ma in Costarica non aveva forse grandi interessi la moglie di Dini?
Chiediamo alla c.i.a. di verificare anche quello.

Tanti auguri Beppe.

Vladimiro Viano 09.03.13 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Appello a Beppe Grillo e al Movimento 5 Stelle: se non ora, quando?
Caro Beppe Grillo, cari amici del Movimento 5 Stelle,
La Trappola di Repubblica
Remo Bodei
Roberta De Monticelli
Tomaso Montanari
Antonio Padoa-Schioppa
Salvatore Settis
Barbara Spinelli


Dalle mie parti si dice che chi non può battere sacco (con le elezioni), batte sacchetta (con le sporcizie giornalistiche).
Certo che ci vuole il coraggio a tentare di distruggere un uomo, solo, che è riuscito a formare in pochi anni il primo partito italiano, ascoltato dalle masse, come qualche decennio fa si diceva di un altro tizio. Grillo sa parlare alla gente, ma non per la retorica o le battute, che pure sono necessarie, quanto per le problematiche che porta davanti agli occhi di tutti. La Costa Rica è un pallone che si sfonfierà presto, anzi, ritengo che potrebbe essere anche una mossa sbagliata del nemico che porterà altra acqua pura alla sorgente (la nostra). Perché quando si cercano strade impervie, chi si fa male è sempre chi osa senza ragione. E poi dobbiamo costruire, l'Italia è tutta una maceria, tutti hanno mangiato alle spalle degli altri: questo è il risultato di decenni di pessima politica e di ruberie dall'alto. "Poi tutto si sistema" diceva un tizio che ancora siede in parlamento. Ci ha trascorso una vita lì dentro. E si è visto come si sono sistemate le cose! Credo anche che parecchi sono stati sguinzagliati per tentare di confondere questo blog. Attenzione a chi legge.
Grillo comico? No, Grillo sempre stato politico. Usava la comicità per fare politica, anche quando aveva trent'anni. Io l'ho sempre saputo.


come sono intransigenti....grillo ci deve spiegare...che paroloneìììì

giova 09.03.13 17:36| 
 |
Rispondi al commento

QUINDI RICAPITOLIAMO.....
GLI AMERICANI PAGHEREBBERO IN DOLLARI UN AUTISTA DISOCCUPATO PER FINANZIARE UN PROGETTO IN COSTARICA IN CUI UN LOTTO DI TERRA STRATEGICAMENTE POSIZIONATO A 150METRI SUL LIVELLO DEL MARE PER RESISTERE AD EVENTUALI TZUNAMI,DOVREBBE ACCOGLIERE UNO O PIU' BUNKER PROTETTI DA SISTEMI A RAGGI INFRAROSSI CHE UTILIZZANO ENERGIA BIOPRODOTTA NON RINTRACCIABILE NELL'ATMOSFERA........

PERCHE' INVECE NON VI DIMEZZATE LO STIPENDIO EH?

erasmo da rotterdam 09.03.13 17:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto come si fanno i soldi?
Jobs si e' preso la mela ed a lui ed a Bersani ha lasciato...... l'albero

erasmo da rotterdam 09.03.13 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non capisco perchè ci si indigni delle inchieste (o fango come lo chiamiamo tutti non senza onestà intellettuale).

Grillo stesso riporta quel tipo di materiale da anni, costruendo sulla denuncia sociale a danno dei suoi avversari politici il suo consenso.

Ha funzionato anche bene, fino a qui.

Ha anche tirato fuori faccende poco chiare, e io ne sono felice (felice di sapere e che si sappia, non delle faccende, ahimè).

Adesso basta fare chiarezza, ma il diritto di prendere informazioni sui nostri leader politici, è libertà di stampa al 100%.

Se non fa piacere, si è sbagliato ad entrare in politica.
Lo dico anche per Berlusconi quando dice "a casa mia quello che faccio alle mie feste sono affari miei" o marca visita ai processi con la giustificazione falsa come a scuola, alla coppia di zombie D'Alema-Fassino se si trincera dietro il "no Comment" per le questioni Unipol, ed anche a Grillo perchè il suo "autista" (anche tesoriere? chiedo, non affermo) ha 13 società in un paradiso fiscale insieme con uno dei fedelissimi di Grillo e la cognata di Beppe.

Dire che Grillo non c'entra niente e basta è un pò poco, se si trattasse di Mastella (bleah) già staremmo insaponando la corda per l'impiccagione.

In tutti questi casi, Grillo compreso permettetemi, bisogna fare chiarezza.
Non capisco i due pesi e due misure nella volontà di avere trasparenza.

Arco Teso 09.03.13 17:05| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

... Copioeincollo un mio post di risposta sul blog del FQ ad un'infangata di articolo del feltri2... ad un commentatore che faceva domande al geniale e simpatico Vezzali... eccoqqua'...

Rispondo alle domande come se fossero dirette a me, (ho vissuto 20 anni nei Caraibi) e non al geniale e simpatico Vezzoli...

@@@@@@@@@@

Io di domande ne ho molte di meno, e pertinenti:
1) Che ci faceva il signor Walter con 13 società?
2) Perché ha aperto la società per l'ecofeudo prima di avere i soldi? -a detta sua, non mia!
3) Visto che lui stesso ha detto che era squattrinato, con che solti le ha aperte le società in questione?
4) Perché sono ancora tutte attive?

@ RISPOSTA

1)... servono a finanziare il progetto-idea SULLA CARTA... ed avere gia' pronte delle societa alle quali intestare AL COMPRATORE il bene immobile aquistato... in questo caso, COMPRATE da stranieri.
Un progetto come questo puo' costare anche solo qualche migliaio di DOLL. Vendi il progetto-idea sulla carta... in questo caso i compratori sono stranieri che comprano "parti" del progetto-idea... comprano sulla carta (progetto e proposta di vendita via pagina web), una volta vendute tutte o in parte le azioni si concretizza l'aquisto del terreno, dando le azioni dei compratori come garanzia alle banche che presteranno i capitali x il finanziamento dell'opera.

2) ... Vale la risposta 1)

3) con pochi dollari... visto che sono 13... necessitano di un 2-3 mila doll. Un amico commercialista avvocato, che magari non paghi e lo coinvolgi nel bussiness e alla vendita del progetto) e altrettanti pochi soldi x le scartoffie ( come le ha chiamate Walter Vezzali) burocratiche

Sono S.A. ovvero societa' anonime ( con statuto e 7 soci... eQUIVALENTE A una SPA ITALIANA... figurano almeno 7 persone giuridiche... responsabili) con capitale interamente versato di 10.000 US$... dopo averla costituita ritiri i 10mila doll. e lasci aperto il conto bancario...

nik cometa 09.03.13 17:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E'sorprendente...io quest'uomo non lo capisco. Fa parte della stra-elite italiana, è editore fra l'altro di un giornale che per alcuni tratti ideologici è imbarazzante, ma non si può negare sia strapontente e strainfluente. Ha espresso intenzioni di voto (a 8 e 1/2) alle recenti primarie del PD a favore di Bersani, specificando e che era fortemente contro Renzi, ma precisando secondo quella che a me è parsa come un contraddizione che NON SAREBBE ANDATO A VOTARE....Poi, anzi prima, in un'intervista di alcuni anni fa a Mixer, credo, aveva confessato candidamente che aveva incontrato Steve Jobs nel suo garage e che aveva rifiutato l'offerta di investire nei suoi computer....Questo quando l'Olivetti era la numero 1 in Europa e dopo la IBM la più importante azienda elettronica al mondo...
Essendo l'erede di un genio benefattore e creativo imprenditore nonchè avendo ereditato un'azienda che era un fiore all'occhiello del nostro paese, non si capisce appunto..... il perche'

Leila Mariani, Forlì Commentatore certificato 09.03.13 16:57| 
 |
Rispondi al commento

io a questo punto verificherei se gli inviati in costa rica dall espresso abbiano comprato i biglietti con i soldi del"partito"..cioe' i nostri

claudio lippi 09.03.13 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' solo un modo per distogliere l'opinione pubblica da quello che sta accadendo per il MPS! Non ultima il suicidio del dirigente! Mi domando che cazzo di segreto bancario o societario possa esistere in Costa Rica, visto che quattro scappati di casa dell'Espresso sono andati sul posto e hanno, teoricamente, avuto notizie riservate! E' come andare in Lussemburgo, entrare in banca e chiedere quanti soldi ha Tizio o Caio! Ma secondo voi ve lo dicono? Mi chiedo, invece, come abbiano ottenuto certe notizie e con quali soldi si sono recati in Costa Rica questi signori del fango. Mi ricorda tanto la storia delle case di Di Pietro, che poi alla fine erano porcilai ereditati dai genitori o quella di Boffo! Ma poi mi chiedo: ma uno che ha vissuto e lavorato per anni in Costa Rica, dove la doveva aprire la società, in Italia? Aspettiamone delle altre, la macchina del fango giornalistico è in moto!

Tiziano Tessari, Milano Commentatore certificato 09.03.13 16:42| 
 |
Rispondi al commento

sgambetti,colpi bassi,arriverano anche le intimidazioni?..tutto pur di demolire l'avversario che non si lascia ammanicare,irretire,...alla prossima puntata..forza M5S.!!

remo romeri 09.03.13 16:41| 
 |
Rispondi al commento

ALTRO CHE COSTA RICA... PENZO PRORPIO CHE LI ALL'"ESPRESSO" ABBIANO SERI PROBLEMI DI INTOLLERANZA
ALLA CAFFEINA......

joe di maggio 09.03.13 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e più avanti: "Adesso tutti i media sono in fregola per questa storia del Costa Rica. Roba di resort di lusso costruiti in un paradiso fiscale, dicono.
Io sono andato a vedermi il sito web dove questo resort, questo eco villaggio in verità, questo Ecofeudo, come è stato battezzato, viene descritto (...). Sono andato a vedermi le specifiche alla voce “sicurezza” (perché sono un fifone e non volevo trovarmi con qualche costaricano sottosviluppato all’uscio a cercare di vendermi dei calzini, con il caldo che immagino possa fare là). "
Sono andato a vedermi alla voce sicurezza ed ho trovato questo:
“L’area in cui sorge Ecofeudo non è stata scelta a c
“L’area in cui sorge Ecofeudo non è stata scelta a caso ma per le specifiche legate alla sua collocazione strategica. La proprietà, in posizione collinare, è circondata da pendii e si trova a 155 metri sopra il livello del mare. Questa particolare dislocazione è stata pensata per via del global warning che influenza e caratterizza un lento ma continuo aumento del livello del mare.
L’intero villaggio sarà circoscritto da mura in pietra ed equipaggiato con un sofisticato sistema d’allarme a raggi infrarossi.
Per la massima sicurezza Ecofeudo si avvale di tecnologie avanzate.
Ogni abitazione sarà dotata, grazie alla struttura geologica del terreno, di bunker antiatomico fornito di particolari filtri depuratori progettati per difendersi da contaminazioni chimiche, biologiche e batteriologiche…“ "

Voglio Chiarezza 09.03.13 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Per favore, cerchiamo/cercate di capire se c'è davvero quest''ideologia assurda dietro il movimento 5 stelle!

Cito Gipi da: "http://www.ilpost.it/gipi/2013/03/08/il-m5s-e-la-questione-psichiatrica/ ( tutte cose che comunque si trovano facilmente in rete) : "A me fanno paura le visioni a lungo termine di Gianroberto Casaleggio (non scrivo “di Grillo”, perché non so se le condivide e perché ho ancora più paura di essere triturato dagli insulti). Però le visioni di Casaleggio, ve lo dico: mi fanno paura. Ci sono dei video, realizzati dalla sua azienda, dove si racconta che, per arrivare ad una società finalmente democratica e giusta (giusta secondo lui) si deve prima passare da una guerra batteriologica contro l’est del mondo (che è un punto difficile da definire, sopratutto se questo pensiero ti viene mentre sei, ad esempio, in Mongolia), una guerra che durerà addirittura vent’anni.
Insomma, verso il 2020 dovrebbe cominciare una guerra batteriologica che dovrebbe durare vent’anni. Dopo, grazie a Internet, sarete (voi sopravvissuti, che io sono troppo sfigato per levarci le gambe) tutti felici.
Come?
Grazie a Internet. Grazie a Google e ad una rete mondiale chiamata Earthlink che vi permetteranno di governare il mondo da casa con un clic e ognuno varrà uno etc. etc.
Questa armonia democratica universale si realizzerà attorno al 2050."


Voglio Chiarezza 09.03.13 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che se una cosa è falsa perché giustificarsi o dare spiegazioni? è falsa punto e basta.


SE a Via Jervis77 c'e' l'olivetti e c'e' anche la sede di Grillo...ecco a voi l'origine del programma politico fotocopia di Renzi

erasmo da rotterdam 09.03.13 16:28| 
 |
Rispondi al commento

E’ L’ORA DELLE DECISIONI INREVOCABILI, LA DICHIARAZIONE DI GUERRA E’ STATA CONSEGNATA AL PD…FINI’ MALE!!! 10-06-1940…CON LA DICHIARAZIONE DELLA NASCITA DELL’IMPERO ANDO’ PEGGIO 9-4-1936. SE GLI BUTTO MALE A LUI CHE AVEVA IL 100% FIGURIAMOCI A CHI HA SOLO IL 25% .E’L’ ORA DELLA RIFLESSIONE….

michelangelo ciacciarell, latina Commentatore certificato 09.03.13 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Grillo va in Costarica.......
Ma loro sono mai andati nell'est europeo, terra di sviluppo e di successo.........

erasmo da rotterdam 09.03.13 16:17| 
 |
Rispondi al commento


che cavolo di paradiso fiscale e' la Costa Rica se basta una rivista come L'Espresso ad andare li e gli vengono rilevati cio che e' il totale dei soldi che presumibilmente la cognata di grillo e walter nascondono in quelle societa'?!

Che cazzo di paradiso fiscale e' allora?? Quando tutti sanno tutto cio che nascondi!!

Cioe se io (L'Espresso) vado in Svizzera ed entro in banca e chiedo di sapere quanti soldi il nano ha nascosto li e me lo vengono a dire!?

Ma per favore!


Bersani vuole "far chiarezza" sui soldi guadagnati da Grillo,VISTO CHE TUTTI SANNO CHIARAMENTE COME GUADAGNA I SUOI...........................................................................................................

gigi secondo 09.03.13 16:09| 
 |
Rispondi al commento


O ORA O MAI PIU' ( 1 ORA PER SEMPRE )
TUTTO QUELLO CHE DOVRESTI SAPERE

E CHE NESSUNO ALLINEA

https://www.facebook.com/pages/O-Ora-O-Mai-Piu-MY_5/156113364546862?ref=hl#

PUBBLICA CON FACEBOOK O CON QUELLO CHE PUOI MY_5

my5 09.03.13 16:06| 
 |
Rispondi al commento

A quelli che che scrivono commenti contro il M5S, consiglio di aprirsi e di confrontarsi, invece di fare commenti che esprimono solo odio e difendendo chi ha governato nell'ultimo ventennio...SIGNORI E' ORA DI TOGLIERSI LA BENDA E APRIRE GLI OCCHI!!! QUI SI STA CERCANDO SERIAMENTE DI RIALZARE IL CAPO E RIMBOCCARSI LE MANICHE, GUARDARE AVANTI, DARE IL VERO SENSO ALLA PAROLA "POLITICA" CHE OGGI SIGNIFICA SOLO FARE ABUSO DI POTER DA PARTE DI CHI GOVERNA...LO VOLETE CAPIRE O NO??? DIAMOCI QUESTA ULTIMA POSSIBILITA' CON GRILO...

Giuseppe V. Commentatore certificato 09.03.13 16:04| 
 |
Rispondi al commento

In ogni caso anche se fosse qui si tratta di soldi privati , non di soldi pubblici .
Inoltre attenzione perchè la macchina del fango è all'opera e lo scopo è far restare per altri 30 anni quelli che veramente hanno usato e sperperato denaro pubblico alla faccia nostra !
Questo è il momento di usare l'intelligenza per non vanificare i risultati raggiunti .


vi lamentate?siete ancora poveri? se volete i numeri da Bersani e' inutile apettare di sognarlo basta accendere la tv alle 20'30

genoveffalaracchia 09.03.13 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Razza di mentecatto pensi di poter pubblicare un comunicato politico al giorno per gestire una crisi del genere e oltre 8 milioni di elettori ? BarbaPapá se non riesci a gestire la cosa perchè ti è scoppiata in mano dillo e fatti da parte tu e GianRoberto . . . Dovevo diffidare dall'inizio di questi due storditi .

Marco Tanz Commentatore certificato 09.03.13 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

genoveffalaracchia...SEI PROPRIO GRILLINO DUNQUE STUPIDO .... AFRICA DAL FENICIO "afer" "polvere" MA TE CHE CAZZO NE SAI!!! E STO ANCHE A PERDER TEMPO MAH!! VAI IO CONTINUO A LAVORARE NON HO TEMPO DA PERDERE COME VOIALTRI....LAVATIVI!

AFRUS 09.03.13 15:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"http://www.ilpost.it/gipi/2013/03/08/il-m5s-e-la-questione-psichiatrica/

Che c'è di vero? Esiste un'ideologia occulta
dietro il movimento 5 stelle? Evitando polemiche sterili e di prendere alla lettera le provocazioni ironiche di Gipi.
La faccenda si fa per me inquietante.

Voglio Chiarezza 09.03.13 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti a Grillo per il suo blog. Ho letto un po' di post ..... Mi pice leggere tutte queste cose....e anche le risposte che ho avuto sono interessanti, cmq la mia domanda è: non si deve andare in parlamento per cambiare le regole? Oppure è sufficente prendere più voti di un'altro e poi aspettare?(8milioni di Italiani che sanno quello che fanno non sono pochi, ma ci sono, almeno da quello che sento in giro altri 52milioni se lo domandano). Magari mi sbaglio, sapete non essendo io laureato e anche un po' ignorante, non sono a conoscenza di vie traverse .... Atri modi, per il poco che ne so, non esistono. Se mi sbaglio istruitemi. Così magari lo spiego anche a qualche mio amico giusto per capirne un po' di più. Grazie

lelio maira (drums61), verona Commentatore certificato 09.03.13 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i commenti sui post di questo blog, generalmente sono pieni di insulti o al contrario di "sviolinate" e quindi sostanzialmente da trascurare. Però ce ne sono alcuni che dovrebbero essere presi in considerazione. Mi chiedo: Ma qualcuno del M5S è delegato a fare uno screening dei commenti e di suggerire ai "capi" di prenderne in considerazione qualcuno che potrebbe sembrare diciamo "buono"?
Oppure non serve a niente fare commenti ?

salvatore tesoro 09.03.13 15:36| 
 |
Rispondi al commento

http://www.costaricalaw.com/the-costa-rican-corporation-sa.html
Tratto dalle regole costaricane sulle sociedad anonime. Come potete vedere, gli azionisti possono nascondere la propria identità

IV. THE SHAREHOLDERS

The corporation only recognizes as Shareholders those that have been registered as such in the Shareholder’s Log Book. Shares can be transferred by simple endorsement and the relevant entry in the Shareholder’s Log Book. Generally, the identity of subsequent Shareholders does not have to be recorded in the National Registry thus ensuring confidentiality.

marco r., roma Commentatore certificato 09.03.13 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Ragassi.
Altro che discutere di rimanere dentro l'eurozona o uscire dall'eurozona, legge elettorale, no al finanziamento pubblico ai partiti, pensioni d'oro da 90000 euro al mese, il fiscal compact, flessibilità del mondo del lavoro, l'aborto, l'eutanasia, il berlusconismo, togliere l'imu, le politiche della BCE, il FMI, la UE, le trattative stato-mafia, la magistratura giacobina, il PDmenoelle, la casa di Montecarlo di Fini, la pensione da 30000 euro lordi di Giuliano Amato e il vitalizio da 9000 euro di Veltroni, Rainer Bruederle, capogruppo parlamentare del partito liberale tedesco che prospetta l'uscita dell'Italia dall'eurozona, i PIIGS e i BRICS, l'energia solare, quella eolica, il nucleare insicuro, il biofuel che non serve a un cazzo, il combustibile a idrogeno che nessuna multinazionale s'azzarda a rischiare miliardi in ricerca perché sanno tutti che sarebbero soldi buttati nel cesso... Tutto inutile... :D
Il nostro unico dio, cioé il petrolio, relativamente presto ( fra 10 o se va bene 40 anni ) ci abbandonerà perché non sarà più economicamente vantaggioso estrarlo e produrlo. E allora si che il mondo intero farà un bel balzo indietro di 150 anni... Adieu Italia... Cercate su youtube "un duro risveglio oil crash" Soltanto una piccola elité, meno del 1% per cento dell'umanità, continuerà a vivere con gli standard attuali. Il mondo finanziario, che si basa completamente sul mercato del petrolio, é come se fosse già morto.
Io non vedo l'ora che arrivi l'"oil crash". Il 99% dell'umanità tornerà a vivere secondo tradizioni millenarie. Ovviamente l'età media si abbasserà a 50 anni, ma vivremo più intensamente il nostro tempo senza consumismo e stress. Secondo me possiamo già rinunciare alle pensioni: non ci sarà più nessun sistema pensionistico... E invece delle auto o moto, andremo in giro con il carretto trainato dal mulo. Eccezzionale!! Niente piu' calcio, televisione, computer, acqua corrente ecc...Non vedo l'ora :D

Francesco C., Košice(SK) Commentatore certificato 09.03.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AFRUS suona di africano cambia nome se sei di destra...........

genoveffalaracchia 09.03.13 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È tutta una montatura,sono disperati e pericolosi,sentono il terreno scivolare sotto i piedi

Alfredo Parentini 09.03.13 15:24| 
 |
Rispondi al commento

ANDATE A ZAPPARE LA TERRA E SPORCARVI LE MANI INFAMI GRILLINI MALEFICI...POI SE NE RIPARLA DELLE VOSTRE CASE DI MERDA IN COSTARICA....PER IL DEMENTE CHE HA SCRITTO SU DI ME: "GRILLO DIFENDE I PRODOTTI ITALIANI!!" AH AH AH E PERCHE' E ANDATO A INVESTIRE IN COSTARICA...PERCHE' QUEL PSEUDO-MANAGER INFORMATICO DI CASALEGGIO HA INVESTITO NEGLI USA (ENAMICS, JPMORGAN, MONSANTO)... BUGIARDI SIETE BUGIARDI COME TUTTI GLI ALTRI....

AFRUS 09.03.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è un fatto che mi lascia perplesso, forse qualcuno ha spiegazioni.

Ad Ivrea (TO) in Via Jervis 77 risulta la registrazione del dominio beppegrillo.it.
La stessa sede dove c'è anche la SEDE LEGALE CENTRALE della Olivetti SpA (multinazionale di De Benedetti, 100% gruppo Telecom => Bernabè => Rotschild) e Comdata. Comdata è una società di outsourcing per conto di Mondadori (di Berlusconi), Banca Mediolanum (di Berlusconi), RCS Quotidiani (il primo gruppo editoriale italiano, tra i maggiori azionisti Mediobanca, Pirelli Tronchetti Provera, Corriere della Sera), Cattolica Assicurazioni e di nuovo Telecom.

Ditemi voi se questa:

http://s868.photobucket.com/albums/ab242/SquigglyJoe/Indagine/?action=view¤t=Beppegrilloit-ViaJervis77_zps7b020938.jpg

sembra la sede legale di multinazionali.
Io vedo balconi e vasi di fiori, una casetta a tre piani semi fatiscente e malandata.
Prestanome, forse? Che cavolo c'è là dentro?
Qualcuno ha spiegazioni a riguardo?

Verità Vera 09.03.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo: “Tutto cambi perchè nulla cambi”

Questo inedito contesto ci offre oggi la possibilità straordinaria di far approvare norme fondamentali come quelle sui diritti civili, norme sulla legalità e trasparenza, scuola pubblica (rivedendo i finanziamenti ai privati), sanità pubblica, etc

Segnalo un articolo interessante:

http://www.lavoroergosum.it/?p=1547

Mario A., Orbassano Commentatore certificato 09.03.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra una cosa montata

Giuseppe Ferraro 09.03.13 15:12| 
 |
Rispondi al commento

genoveffalaracchia...TI SPEZZERO' LE RENI!!

AFRUS 09.03.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento

ANNIENTEREMO OGNI PSEUDO-COMICO (BERLUSCONI-GRILLO) CHE CERCHERA' DI FARE DI QUESTA NAZIONE UNA NAZIONE MONOTEMATICA, STUPIDA, ABBIETTA, APPIATTITA SUI VAFFANCULO....Credere. Obbedire. Combattere.

AFRUS 09.03.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL LUPO PERDE IL PELO MA NON IL VIZIO....andate a vedere in Sardegna le nuove nomine al BANCO DI SARDEGNA e in particolare alla FONDAZIONE DEL BANCO DI SARDEGNA....il PD-L nomina (o meglio vorrebbe nominare perchè la base è in rivolta)l'ex senzatore Cabras..non c'è niente da fare sono così e basta ..gente che da venti anni è lì !!!consiglio regionale , senatori, cariche ovunque, niente vogliono continuare ad essere lì senza lasciare spazio a nessuno.BISOGNA MANDARLI TUTTI A CASA

Oscar Mameli 09.03.13 15:07| 
 |
Rispondi al commento

devi metterti con grillo se vuoi l'affermazione dei prodotti italiani e far lavorare gli italiani altrimenti le uniche reni rotte saranno le tue quando lavorerai per gli stranieri bello

genoveffalaracchia 09.03.13 15:07| 
 |
Rispondi al commento

caro amico l'unica cosa che e' rimasta da fare alla sinistra e' girare verso destra..........affacciati alla stazione temini di roma e guardati intorno

scuolaguida 09.03.13 14:59| 
 |
Rispondi al commento

GRILLINI VI SPEZZEREMO LE RENI!!

A 09.03.13 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..hanno messo in campo "l'artiglieria pesante". l'ordine e': ""concentrare" il fuoco sull' "obiettivo" principale cosi' la fanteria si ritira nelle retrovie. La guerra sara'lunga e logora cari amici. Dobbiamo rispondere colpo su colpo.

michele p., venosa Commentatore certificato 09.03.13 14:56| 
 |
Rispondi al commento

GRILLINI MAELEDETTI SIETE CIRCONDATI!!!

AFRUS 09.03.13 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S e stato lunico partito che non ha preso i soldi per la campagna elettorale,cosi diceva beppe grillo e cosi ha fatto. tutti laltri si, e si tratta di milioni di euro che si sono presi in un periodo di piena crisi, come posso fare io cittadino a credere a sti LADRI
Per favore Beppe mandali a casa mi sono stancato di vedere sta gente in televisione

ivano76 m., lecce Commentatore certificato 09.03.13 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"A che cosa serve questa costellazione di società, dotate per altro di capitali sociali minimi, non più di 10 mila dollari ciascuna?" Tratta dall'Espresso! http://tinyurl.com/articolo-L-Espresso.
---------------------------------
Analizziamo cio che L'Espresso dichiara sopra:

L'Espresso dichiara l'esistenza di societa' anonime risalenti a Walter e la cognata di Grillo di cui esiste l'anonimato per gli investitori e dichiara anche di sapere quanti soldi siano in queste SOCIETA'!

Ma se esiste l'anonimato cioe' non si puo risalire all'identita' degli investitori come fa L'Espresso a sapere quanti soldi siano in queste societa'?? Cioe circa 10 mila dollari ciascuna!

Ora veniamo alla citazione da parte dell'Espresso che la Costa Rica e' un paradiso fiscale:
Walter vive in Costa Rica per circa 10 anni dove cresce anche suo figlio, apre delle societa' durante quel periodo e poi si trasferisce in Italia dove diventa amico di Grillo e lo segue per circa 10 anni.

Quanto ha guadagnato grillo negli ultimi 10 anni?
Diciamo che quando faceva gli spettacoli guadagnava qualche milione di euro l'anno e per accontentare gli sfiduciati diciamo 3 milioni di euro!

Voglio fare una domanda a voi ma sopratutto a quei figli di p.....a dell'Espresso;
Ma se Grillo era un'evasore fiscale e Walter lo aiutava ad evadere non vi pare strano che in quei conti ci sono all'incirca 10 mila dollari l'uno come dichiarato dall'Espresso sopra invece che milioni di DOLLARI??

Altra domanda!
Se walter era un'evasore ed aveva soldi in Costa Rica chi glielo ha fatto fare di seguire Grillo per 10 anni o piu invece di godersi i soldi "evasi" come vuol far credere l"espresso???
Come minimo in quei conti ci dovrebbero essere cifre tipo 100 200 300 mila dollari se non milioni, poi se sei un evasore che fai metti le societa' sotto il tuo nome?? Il nano (su Report) evase 30 miliardi e si compro' un'isola intera e non penso apri societa' usando il suo nome!!!

Quereliamo L'Espresso!


Cosa credevate? Di potervi mettere contro la sinistra (e vincere) senza pagare lo scotto? Ora vi bersaglieranno con tutti i loro giornali, poi cominceranno le iscrizioni nel registro degli indagati e i processi. Non vi piacerà, ma il destino di Grillo lo potete già leggere in quello che è stato ed è tutt'ora di Berlusconi. Anche le accuse saranno le stesse: i soldi e le società all'estero, compravendite truccate, falsi in bilancio, evasione fiscale; poi viene il regime, il fascismo, il partito con un solo capo (o due, nel vostro caso) il dittatore, l'attentato alla libertà di stampa, le brutte figure internazionali; alla fine, poi, tireranno fuori anche la mussa, e vedrete come si daranno da fare.

Udo 09.03.13 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questa notte ho sognato Bersani ed ha dato i numeri
Li ho giocati ma.... risultano identici a quelli che da in televisione!

michela razzi 09.03.13 14:52| 
 |
Rispondi al commento

CIECHI DI PAURA PAZZI CRIMINALI CHI CAZZO CREDETE DI ESSERE BASTARDI IMPURI!!!! NON E' LECITO NENACHE CHIEDERSI COME CAZZO HA USATO I SUOI SOLDI QUESTO MEZZO NANO MALEFICO EX-COMICO.....E QUANDO LO CHIEDEVAMO A BERLUSCONI COME AVEVA USATO I SUOI SOLDI EH....? E SI LAMENTA LA MERDACCIA DEL GENOVESE INSIEME AL SUO CASAL. "I GIORNALI PAGATI PER SPUTTANARMI" E QUANDO SI TRATTAVA DI BERLUSONI? SIET UGUALI A LUI, SIETE CIECHI E SAPETE DI ESSERLO...SIETE SORDI E SAPETE DI ESSERLO....COL CAZZO DARO' IL MIO PROSSIMO VOTO A QUELLA AMEBA DI GRILLO E I SUOI SOLDATINI GRILLINI CHE SI SPACCIANO PER MOVIMENTO CINQUE STELLE....MORIRETE PRIMA O POI (MEGLIO PRIMA!) E PRESTO COME TUTTI GLI ALTRI!!

AFRUS 09.03.13 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo nessuno è perfetto da oggi chi cerca di portare i capitali all'estero dovrà fare i conti con me gli faccio un culo COSì

francesco oliva 09.03.13 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Visto che non hanno potuto attaccare il progetto di Grillo del Movimento 5 Stelle con un parlamento Pulito senza condannati, ora cercano di portare disscredito a Grillo per dare discredito al Movimento 5 Stelle.
E' una vergona.
Grillo come imprenditore è libero di investire se vuole dove meglio gli aggrada, Io non credo da parte mia a quello che ha scritto l'espresso, ma anche se ci fosse qualcosa non vedo dove sia l'illecito.
Un progetto di una citta eco sostenibile sarebbe davvero bello se si potesse realizzare.
Grillo fa bene a non parlare con questa stampa.
La stampa per essere libera non deve avere finanziatori.
La stampa visto che è finanziata dallo stato cerca di proteggere se stessa così come fanno i partiti e come vuole bersani con il PD sulla legge sul finanziamento dei partiti.

enzo scozzaro, milena Commentatore certificato 09.03.13 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vezzo.i, se non hai comprato neanche un metro e sei "solo andato a vedere un posto" perché hai postato un filmato pubblicitario bello lungo di quella visita su youtube intitolato "Eco Feudo" dove si vede l'area e le stesse foto e frame delle pagine web che appaiono sul sito ecofeudo.com? Perché su google earth http://goo.gl/maps/D8GYW lì in quel posto e con la esatta posizione e forma di quell'area che fai vedere tu nel filmato e sul sito di Eco Feudo, si vede uno spiazzo spianato dalle ruspe e pronto all'edificazione (e suppongo siano immagini di qualche tempo fa per cui la lottizzazione nel frattempo forse sarà andata avanti)? Basta cercare con Google, il web è trasparente, appunto. E' trasparente per tutti.

Marco S. 09.03.13 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Invece di fare il clown e andare in giro mascherato, se quanto pubblicato non è vero, sputtana i giornalisti e fai l'accordo di governo per fare almeno qualcuna delle riforme di cui tanto si parlava prima delle elezioni.

DOMENICO L.. 09.03.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Beppe fai i nomi di chi ha' firmato la legge del fiscal compact che sara' la nostra rovina nei prossimi anni. Il popolo deve sapere chi c'ha venduto

emanuele mura, cairomontenotte Commentatore certificato 09.03.13 14:39| 
 |
Rispondi al commento

http://www.controcopertina.com/lespresso-evade-225-milioni-la-clamorosa-notizia-censurata/ L'espresso quereli chi ha pubblicato questa notizia!

Massimiliano Di Ianni, Francavilla al Mare Commentatore certificato 09.03.13 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Non ho dubbi a credere a Grillo e (non te la prendere Beppe, so che anche tu sei contento di ciò che sto per scrivere) sopratutto per la gente del M5S. Pensate davvero che si possa mischiare quei fantastici cittadini che ci rappresenteranno in parlamento con molta gentaglia che ha rappresentato loro stessi in questi 30 anni.
Io ho la sicurezza matematica che nei partiti tradizionali ci sia in atto una rivoluzione dal di dentro, di tutti coloro che giovani, stanno vedendo ora con i loro occhi, come lavorano questi partiti che mai hanno fatto qualcosa per l'Italia.
Forza M5S, la resa dei conti è molto vicina.

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 09.03.13 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso vanno a cercare i peli nell'uovo,sono tutte cazzate,grillo con il profitto del suo lavoro può fare quello che vuole.La resa dei conti ci sarà quando verranno controllati i beni dei politici"parassiti arricchiti"e prima o poi ne dovranno dare conto.Io però mi domando.Alcuni editori anno raggiunto il limite delle capacità e per salire un po in alto scendono cosi' in basso?

carmelo d., vibo valentia Commentatore certificato 09.03.13 14:23| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo e' il momento di scendere a patti con loro!
Fai questo benedetto accordo
articolato su 2 punti fondamentali.....

Punto 1 tu dai il tuo ok per terminare i lavori della linea T.A.V

Punto 2 terminati i lavori loro salgono sul treno e vannoafareinculo

arianna 09.03.13 14:18| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Cari amici, io credo che il punto sia questo:
dubitare o no di Grillo.
Io ho fiducia cieca in lui, per tutto quello che ha fatto e farà, lasciamo lavorare in pace

silvano alessio (s.alex), 1951sandro@libero.it Commentatore certificato 09.03.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono investimenti di Grillo. Bene: spiega chiaramente allora come mai nel filmato relativo a Eco Feudo su Youtube postato da Vezzoli http://www.youtube.com/watch?v=eaSk4Xp3EHA , uno dei due siti di riferimento indicati è questo e perché a 2,55 appare proprio il logo di questo blog con la tua faccia.

Maro S. 09.03.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione