Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le Balle Quotidiane / 5

  • 1100


tv_spazzatura.jpg
"Come le televisioni falsificano la realtà? Eccone un esempio che unisce falsificazione e il classico triste fenomeno dei voltagabbana italiani. Il signor Matteo De Vita si iscrive ad un Meet Up il 24 febbraio 2013. Magicamente Barbara D'Urso su Canale 5 lo invita a parlare a nome del MoVimento 5 Stelle come "attivista" in collegamento da Bari. Il signor De Vita, che non rappresenta nessuno se non sé stesso, oltre a sfoggiare un'arroganza fuori dal comune, si arroga il diritto di parlare a nome di un movimento al quale non appartiene se non virtualmente, dopo essersi iscritto alla semplice piattaforma Meet Up il giorno delle elezioni politiche 2013!!!! Ma la televisione lo invita e lo spaccia per attivista e lo fa dialogare con deputati della Lega ed altri facendo fare una pessima figura al MoVimento 5 Stelle. Degna del Grande Fratello (quello di Orwell) la chiusura finale della D'Urso: "Venga pure in studio la prossima volta a parlare sempre che non venga espulso"." Matteo Incerti

6 Mar 2013, 23:41 | Scrivi | Commenti (1100) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1100


Tags: balle quotidiane, Barbara D'Urso, canale 5, Matteo De Vita, Matteo Incerti, spazzatura, tv

Commenti

 

Cara Roberta Lombardi sei la meglio hai degli occhi che dicono tutto w il mov 5 stelle. Un saluto Sandro.

sandro 11.04.13 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Italiani basta con le parole dobbiamo mobilitarci per spazzare via questi porci attaccati alle poltrone per continuare ad arricchirsi, non ci sono parole va sempre in c....a noi, basta subire ancora dobbiamo estirpare questo cancro se vogliamo veramente cambiare la storia dell'Italia. Basta sacrifici ci hanno dissanguato, mentre loro continueranno a rubare. Dobbiamo andare tutti davanti ai palazzi del "potere" di regime e dittatura a qualsiasi costo, facciamolo io per primo.

sandro 08.04.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento

IL M5S NON E' UN PARTITO CARI ITALIANI, MA E' UN MOVIMENTO DI PENSIERO, E' L'OPERA DI PERSUASIONE NEL DIFFICILE COMPITO DI RICOSTRUZIONE CIVILE, ECONOMICA E MORALE DEL NOSTRO PAESE, E PER CHI' ANCORA NON VUOL CAPIRE IL M5S CHIAMA LA COLLETTIVITA' A RIPRISTINARE DEFINITIVAMENTE LE REGOLE DELLO STATO DI DIRITTO SUPERANDO I CONFLITTI DI INTERESSE PER UN PLURALISMO DI LIBERTA'D'INFORMAZIONE. MI CHIEDO COME SI FA AD ESSERE COSI' MASOCHISTI A NON VEDERE E CAPIRE CHE QUESTI LADRI DELLA POLITICA HANNO DILAPIDATO TUTTO DILETTANDOSI A COMPRARE VILLE AUTO FESTEGGIANDO IL TUTTO CON PUTTANE DI LUSSO....NON HANNO DECENZA NE INTELLIGENZA, MA HANNO LE TASCHE PIENE DEI NOSTRI SOLDI. SANDRO.

sandro stivaletta 04.04.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO GRADIREI SE QUALCHE VOLTA RISPONDESSI PERSONALMENTE....E TI DICO CHE NON SE NE PUO' PIU' CI SIAMO ROTTI I COGLIONI, BASTA CON GLI ACRONONIMI IVA IRPEF IRPEG ETC...DOVETE RIDURRE LA SPESA PUBBLICA AZZERARE I COSTI DELLA POLITICA CACCIARE PIU' DELLA META' DI QUEI LADRI CHE CI HANNO RUBATO TUTTO, NON E' NORMALE CHE SI PAGHI OLTRE IL 50% DI CIO' CHE SI GUADAGNA, PER MANTENERE UNO STATO CHE NON RESTITUISCE NEMMENO L'1% DI QUELLO CHE PAGHI?? I CITTADINI COME ME VOGLIONO RISPETTO DELLE REGOLE NON SI PUO' PIU' TOLLERARE CHE I "POLITICI" DECIDANO LO STIPENDIO, L'ORARIO DI LAVORO, GLI AUMENTI, LE FERIE, ETC...NOI NON SIAMO DEI SUDDITI E TANTO MENO DEI COGLIONI DA SPREMERE, MA SIAMO QUELLI CHE GLI DANNO DA LAVORARE E AI QUALI DEVONO RISPETTO. L'ITALIA STA' PER ESPLODERE COME UN VULCANO PER INGHIOTTIRE QUELLA MASSA DI LADRI CHE HA ACCUMULATO DUEMILA MILIARDI DI DEBITO IL TEMPO E' SCADUTO LA DISPERAZIONE SUPERA LA RABBIA.......UN SALUTO SANDRO.

sandro stivaletta 27.03.13 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Vi prego, si continui con l'irremovibilità delle nostre sacrosante posizioni. Angelini

francesco angelini 21.03.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ITALIANI IL M5S E' L'ULTIMA SPERANZA CHE ABBIAMO PER DECIDERE IL NOSTRO FUTURO E QUELLO DEI NOSTRI FIGLI, DIAMO FORZA A GRILLO CHE E' IL NOSTRO ALTEREGO, NON DOBBIAMO MAI PIU' RICADERE COSI' IN BASSO E ACCETTARE LA PIETA' DA QUEI LADRI DELLA VECCHIA POLITICA CHE HANNO GIOCATO IN COMPETIZIONE NEI PASSATEMPI DELLA SOCIETA'. HANNO OTTUSO IL CUORE DEGLI UOMINI LASCIANDOLI NELLE VERE E GRANDI TRAGEDIE. ORA ABBIAMO UN ELEMENTO CHE PUO' RISANARE L'AMBIENTE E IL VESTITO LOGORO, IL VOLTO SOFFERENTE DI NOI ITALIANI. CIASCUNO RICEVE E CIASCUNO DEVE DARE: IO VOGLIO LA SICUREZZA DEL DOMANI ALLARGANDO I CONFINI DELL'IO LA PAURA SI DEVE DISSOLVERE SE LOTTEREMO PER UNA GIUSTA CAUSA, SOLO COSI' NON SAREMO PIU' SOLI, ABBATTEREMO LE BARRIERE DELL'EGOISMO DELLA SEPARATIVITA' DELL'IO, NON IO, IL MIO...ECCO SU COSA SI FONDA TUTTO UN SISTEMA SOCIALE, IN CUI OGNI UNITA' SI MUOVE CON DOLORE IN UNA PENOSA SOLITUDINE. IL VALORE DELLA VITA STA NELL'AVERE TRASFORMATO L'UOMO, NELL'AVER CREATO IN LUI UN NUOVO ESSERE, NON NELL'AVERGLI ATTRIBUITO UN NUOVO ATTEGGIAMENTO. UN SALUTO SANDRO.

SANDRO STIVALETTA 21.03.13 08:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutti ottimi commenti, ma sono sempre più amareggiato per tutti i vecchi politici e gli ex che continuano e continueranno a percepire soldi dalle tasche dei contribuenti. Bisogna approvare delle leggi che limitino i loro introiti anche retroattivi

salvatore PINNA 13.03.13 08:42| 
 |
Rispondi al commento

Cerchiamo di non cadere nella stessa trappola che fu tesa alla Lega. Ricordate l'alleanza con Berlusconi e la nomina della Pivetti (31anni) alla Presidenza della Camera? Mettetevi in disparte ad osservare e a tradurre in proposte di legge le promesse fatte nelle mille piazze d'Italia. E poi che si scornino tra di loro, tanto alle prossime elezioni, molto vicine, prenderemo oltre il 50%. E allora cambieremo questo paese.

luigi punzo 13.03.13 00:23| 
 |
Rispondi al commento

È dura per i vecchi politici rinunciare a tutto stipendi da capogiro rimborsi..ecc..ma se loro guadagnano queste cifre quanto dovrebbe essere lo stipendio di un chirurgo che arriva a fare anche 12ore di sala operatoria!!!dovrebbero solo vergognarsi ma questa gente non ha né pudore ne coscienza spero che Beppe grillo insieme ai suoi collaboratori riesca a fermarli tenendo conto che son troppo alti gli interessi e per questo sarà dura farli rinunciare a tutti quei lussi alla quale sono abituati .. Beppe sei un grande comunque vada tu ci hai provato!!!

Giovanni Careri 12.03.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento

NON TUTTI I GIORNALISTI SONO DEI PENNIVENDOLI CHE COME UNA PUTTANA SI VENDONO AL PRIMO CHE PASSA PURCHE' PAGHI !! PER LEGGERE E SAPERNE DI PIU' VAI A QUESTO LINK:http://andreanotari.blogspot.it/2013/03/la-vita-secondo-beppe-grillogian.html


luchecco@libero.it

Ciro

ciro ciruto Commentatore certificato 12.03.13 09:13| 
 |
Rispondi al commento

NON TUTTI I GIORNALISTI SONO DEI PENNIVENDOLI CHE COME UNA PUTTANA SI VENDONO AL PRIMO CHE PASSA PURCHE' PAGHI !! PER CAPIRE E COMPRENDERE MEGLIO VAI A QUESTO LINK:http://andreanotari.blogspot.it/2013/03/la-vita-secondo-beppe-grillogian.html


luchecco@libero.it

ciro ciruto Commentatore certificato 12.03.13 06:30| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno a tutti vi scrivo cosa penso della nostra crisi ho 60 anni e fin da quando ero ragazzo ho sempre sentito parlare di crisi anche quando eravamo in pieno sviluppo perciò credo che il nostro debito pubblico lo anno creato tutti i politici a partire dal dopo guerra arricchendosi alle nostre spalle,io come tanti altri ho votato pdl da quando berlusconi è sceso in politica convito che avrebbe fatto molto per noi italiani ma come voi ho visto che non non ha fatto niente ora che c'è il M5S che secondo me ha un ottimo programma tutti gli altri partiti dicono che anche loro vogliono cambiare l'Italia,perchè non l'anno fatto prima? perchè non abbassano il loro stipendio come anno fatto in Sicilia?vanno sempre tutti in tv.a fare chiacchiere per non perdere il posto acquisito sia i governanti che gli oppositori sono contento che Celentano e Dario Fo siano dalla nostra è vorrei che tutti lo facessero ora caro Beppe tocca a voi del M5S dimostrare che l'Italia oltre ad essere il paese più bello del mondo è anche il migliore. ed ora mi riferisco a voi italiani se dovessimo ritornare al voto ricordatevi che il M5S è l'unica speranza che abbiamo andate a votare per il nostro futuro per i nostri figli e per i nostri nipoti.caro Adriano mi piacerebbe tanto conoscerti è bere un caffè con te dal momento che sono un tuo fan da 50 anni.

ignazio dainotto 11.03.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Più seguo il M5S più mi convinco che che la parte migliore degli italiani stia crescendo e prendendo forza( spero proprio di non esserne delusa in futuro!!)Sono una animalista ed ambientalista convinta con battaglie(purtroppo tante perse!!) all'interno di associazioni che alla fine si sono rivelate quasi complici delle latitanze e delle malefatte di politici e pubbliche amministrazioni e dalle quali ho preso le distanze!!Mi piacerebbe continuare il mio impegno su questo fronte che mi sta molto a cuore partecipando ai "tavoli tematici" che organizzate.Fatemi sapere se ce ne sono nel mio territorio (Enna).Grazie e ad maiora!!!!

maria c., Enna - Pergusa Commentatore certificato 11.03.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento

Telese e Porro a La7 insistono nella loro azione denigratoria contro il movimento 5 stelle con una carnevalata, usano come interlocutore la sagoma di un grillo. È possibile sussurrare loro che il carnevale è finito? Che siamo in quaresima e, purtroppo per loro, arriverà anche la Pasqua ?

Maria Giulia Angius 11.03.13 01:34| 
 |
Rispondi al commento

La tristezza é il come una persona con l'infimo livello culturale della Durzo riesca oggi ad arrogarsi il diritto di reputare idioti tutti gli italiani !!!

Domenico Di Leone 10.03.13 21:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sistema si regge in piedi sugli ipocriti persone che accettano di farsi comprare legalmente come la signora d'Urso come tutti quelli che criticano Berlusconi e poi corrono subito quando gli fa firmare un contratto milionario. Purtroppo il bisogno emozionale ed economico prevale sugli ideali laici e religiosi. Quelli che a parole dicono di voler cambiare il sistema, oggi dimostrano che per loro il sistema va bene così perché sarebbero i primi a rinnegare chi gli dice che bisogna dimostrare la propria coerenza ogni giorno. Lo dimostra quello che stanno facendo contro il m5S invece di essere contenti che la gente finalmente si ribella contro dei miserabili politici, si fa di tutto per denigrarli parché in fondo se tutto cambia questa gente ipocrita sa di perdere il suo orticello conquistato con le unghie e i denti, vendendo l'anima senza rendersi conto di essere stati complici dei padroni del sistema. Speriamo che questo putrido paese venga ripulito da acqua pulita ma sarà dura che la distorsione umana si faccia da parte senza lottare con tutte le sue potenti forze per salvare la sua vita malata.

bruno franchi 10.03.13 17:57| 
 |
Rispondi al commento

la trasmissione di barbara d'urso e pilotata da mediaset e normale che intervistano persone non appartenenti al movimento 5 stelle .... altrimenti non saprebbero cosa dire in puntata ... speriamo di tornare a votare al piu presto cosi li mandiamo tutti a casa sti vecchi parlamentari arricchiti.....

stefano serpagli, traversetolo parma Commentatore certificato 10.03.13 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Il PD era sicuro di aver vinto le elezioni; infatti subito dopo le dimissioni di Berlusconi,GARGAMELLA aveva già pronta la lista degli incarichi: lui stesso come premier, la Bindi come vice premier ,D'Alema agli esteri o commissario europeo,Franceschini segretario del partito,Veltroni alla RAI,Finocchiaro al CSM ecc.ecc.In campagna elettorale hanno sottovalutato Berlusconi ( tanto è finito...),lo stesso hanno fatto con ingroia ed hanno corteggiato solo Monti con il quale intendevano creare il nuovo governo.Hanno fatto i conti senza l'oste o meglio hanno mangiato il porco prima di averlo ammazzato.NOI ABBIAMO ROVINATO TUTTO!!!!
Adesso vogliono correre ai ripari cercando di coinvolgerci nei loro sporchi e disonesti giochi: COSI' INTENDONO BRUCIARCI !!!!
Hanno proposto un'inciucio di programma di 8 punti incomprensibili, vaghi e privi di contenuto,come vaghi e privi di contenuto sono loro.Perchè non aboliscono il finanziamento ai partiti? Sarebbe semplice, ma non per loro che quei soldi devono restituirli alle banche che li hanno finanziati. Ve lo immaginate quante sedi di partito chiuderebbero i battenti? Ve li immaginate i " COMPAGNI " senza cene , regali e varie? Senza di Noi avrebbero già risolto tutto.
Allora ricorrono a tutti quelli che come la D'Urso sono nel loro libro paga.VERGOGNA !!!!!!!
Allora FORZA BEPPE!!!!! NON MOLLIAMO DI UNA VIRGOLA!!! Gargamella ha vinto le lezioni? Bene . Facia le sue scelte, i suoi giochi, ma ci lasci fuori dai suoi imbrogli.NOI NE VOGLIAMO RESTARE FUORI!!!! GRAZIE GRILLO, MILLE VOLTEB GRAZIE !!!

filippo ciriello 10.03.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa vogliamo aggiungere,questi personaggi (la Barbara D'Urso )sono la dimostrazione di un paese da ricostruire culturalmente e moralmente. E' normale per questo sistema agire così (ricordate l'intervista a Berlusconi? ),sono tutti a libro paga altro che responsabilità verso il paese ITALIA..........l'ONESTA' deve tornare di MODAAAAA!!!!!!

Riccardo Mazzanti, Genova Commentatore certificato 10.03.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento

É una vergogna come in televisione ti fanno credere ció che vogliono...guardi la rai e ti dicono una cosa,guardi mediaset e ne senti altre...ma che vadano tutti a quel paese!!e poi..la d'urso...con sto fare da super donna convinta..dai m5s..ce la possiamo fare!!;-)

francesca ferrera 10.03.13 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Da una come barbara d'urso (minuscolo e' voluto e non e' un errore di battitura)cosa ci si poteva aspettare... la scemenza e' scritta nel DNA

giulia acerbis, bergamo Commentatore certificato 10.03.13 07:42| 
 |
Rispondi al commento

"ESSERE PARTE di un GOVERNO NON SIGNIFICA votare tutto ciò che esso propone e nemmeno LASCIARSI CORROMPERE,anzi SIGNIFICA AVERE UN RUOLO ATTIVO che dia riconoscimento AI VOTI DEGLI ELETTORI e aver LA POSSIBILITA' di PROPORRE AZIONI CONCRETE DALL'INTERNO e se necessario FAR OPPOSIZIONE COSTRUTTIVA dentro la maggioranza, e non da INUTILE MINORANZA"

Cari membri del Movimento,

sono un vostro sostenitore (ed elettore), non solo io ma tutta la mia famiglia, ma questa situazione di stallo e di rifiuto assoluto di formare un governo assieme a quel che resta del PD mi fa PAURA e temo che non porterà a niente di costruttivo.

Perché ?

Perché intanto che lo vogliamo o no il Parlamento risultato da queste elezioni è una “fotografia” legittima del popolo italiano diviso in tre grosse correnti principali...
Il valore ed il SENSO DELLA DEMOCRAZIA sta proprio nel confronto, nella possibilità di PERSUADERE e trasformare anche chi è su posizioni diverse dalle nostre.
E' più difficile CONFRONTARSI con chi ha una base ideologica diversa dalla nostra, ma ESSENZIALE per CAMBIARE la MENTALITA' della classe dirigente che ancora è salvabile.

Inoltre potreste entrare a far parte del nuovo governo, magari alla guida di ministeri che vi stanno particolarmente a cuore come ministeri delle riforme, sanità,ambiente, infrastrutture, giustizia...e iniziare da subito in modo concreto a contribuire alla trasformazione del nostro paese!

Questa non è solo la vostra,ma anche l'occasione per il paese di iniziare a cambiare rotta ed ho paura che se lasciate che ritorni un governo PD-PDL (cioè Monti 2) questa occasione di dialogo e trasformazione sfumerà per sempre (sareste sempre in minoranza = inutili) e non credo che chi gli EX-elettori PD,IDV etc. che hanno sperato in voi come inizio di un cambiamento concreto vi rivoterebbero alle prox elezioni in caso vi riduceste a inutile forza di opposizione ideologica che senza numeri non ha alcun potere.
Siate propositivi e pragmatici! Buon lavoro!

Paolo P., Lucca Commentatore certificato 10.03.13 01:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PARTE1. Caro Beppe , credo sia oramai indispensabile portare innanzi al paese TRE punti netti , semplici e facilmente identificabili dalla gente, ovvero espressione di coerenza e al tempo stesso di concretezza con quanto detto fino ad oggi :
1)Riduzione degli stipendi a 3.000 euro netti al mese
2)Abolizione deli rimborsi elettorali con effetto retroattivo a 5anni ( oppure pensare ad una DRASTICA riduzione del rimborso da 5 euro/elettore a 1 euro/elettore superando in questo modo la solita critica “la politica sarebbe appannaggio esclusivo dei ricchi ecc..” )
3)Due legislature
So molto bene che il programma del Movimento è cosa ben più articolata e racchiuda in se istanze di profondo cambiamento, una vera e propria rivoluzione culturale, ma oggi più che mai è divenuto strategico ed impellente COMUNICARE non solo agli elettori del movimento ma a tutto il paese ( anche a coloro potrebbero essere dei potenziali nuovi elettori) che siamo una forza seria e di governo e che il cambiamento passa in primis proprio dall’abolizione dei privilegi. Guarda Beppe che niente è così sentita come la questione morale, nessun altro argomento riscuote così ampio consenso quando qualcuno vuole davvero toccare (anzi demolire) i privilegi di questa gente, che non cè null’atro di così efficacie per ottenere risultato elettorale. Lo hai urlato in tutte le piazze ( ed io seguito ed ascoltato in più appuntamenti dello Tsunami Tour), ora è il momento di presentarlo nel conto alla classe politica.Guarda Beppe, bisogna essere consapevoli che buona parte di coloro che hanno deciso dare il proprio consenso al Movimento, in questa tornata elettorale, NON sono ne informati di politica ne tantomeno risultano essere assidui lettori del BLOG, bensì persone che questa volta hanno fatto una scelta sulla scorta del sentito dire, del vociferare e del sentimento comune di avversione alla solita politica e soprattutto ai suoi borbonici privilegi

andrea n., biella Commentatore certificato 10.03.13 01:28| 
 |
Rispondi al commento

PARTE2.Ed è su questo tasto che dobbiamo battere se vogliamo cogliere in contropiede la politica ( e le sue prevedibili strategie basate sullo “scambio”)e comunicare al POPOLO che questi signori non sono disponibili ad abbandonare poltrone e potere. Andare dinnanzi al presidente del consiglio e porre quale elemento pregiudiziale, per il via libera alla formazione del governo, i TRE semplici ( e comprensibili) punti . Significherebbe essere coerenti con chi ha votato movimento e al tempo stesso essere propositivi in favore del cambiamento. In caso di rifiuto ( MOLTO PROBABILE )dell’inserimento in agenda dei TRE punti sopraccitati, farebbe ricadere TUTTA la responsabilità, della mancata formazione del nuovo governo, ai vecchi parrucconi della politica e non al Movimento 5 stelle come si sta sempre più invece delineando anche fra i nostri sostenitori. Ti dico questo perché chi ti scrive proviene da una realtà territoriale ( Biella) che ha espresso grande voglia di rinnovamento votando in massa il Movimento , ma che ora sta manifestando sempre più insofferenza per questa poco comprensibile chiusura o meglio assenza di proposte nette , limpide e soprattutto facilmente individuabili (nel marasma dell’informazione- disinformazione generale ). L’attività che svolgo mi porta spesso a confrontarmi con la gente e ad avere scambi di vedute in merito ai fatti del giorno e sulle prospettive che si potrebbero delineare. Ti posso assicurare che (tolto l’effetto “premio al vincitore” del dopo-elezioni che vedeva il M5s a quota 29 %) il consenso si sta riducendo sempre più.Le corse in maschera, il silenzio assoluto e soprattutto l’assenza di proposte concrete stanno demolendo ogni giorno che passa tutto il gran lavoro che è stato svolto fino ad esso e di cui tu solo sei il vero artefice.Beppe, presenta i TRE npunti dinnanzi al paese, attendiamo il loro Niet e a quel punto via, si torna ancora nelle Piazze e sul blog ad urlare che la vecchia solita politica RIFIUTA il cambiamento

andrea n., biella Commentatore certificato 10.03.13 01:27| 
 |
Rispondi al commento

PARTE2 Ed è su questo tasto che dobbiamo battere se vogliamo cogliere in contropiede la politica ( e le sue prevedibili strategie basate sullo “scambio”)e comunicare al POPOLO che questi signori non sono disponibili ad abbandonare poltrone e potere. Andare dinnanzi al presidente del consiglio e porre quale elemento pregiudiziale, per il via libera alla formazione del governo, i TRE semplici ( e comprensibili) punti. Significherebbe essere coerenti con chi ha votato movimento e al tempo stesso essere propositivi in favore del cambiamento. In caso di rifiuto ( MOLTO PROBABILE )dell’inserimento in agenda dei TRE punti sopraccitati, farebbe ricadere TUTTA la responsabilità, della mancata formazione del nuovo governo, ai vecchi parrucconi della politica e non al Movimento 5 stelle come si sta sempre più invece delineando anche fra i nostri sostenitori. Ti dico questo perché chi ti scrive proviene da una realtà territoriale ( Biella) che ha espresso grande voglia di rinnovamento votando in massa il Movimento , ma che ora sta manifestando sempre più insofferenza per questa poco comprensibile chiusura o meglio assenza di proposte nette , limpide e soprattutto facilmente individuabili (nel marasma dell’informazione- disinformazione generale ). L’attività che svolgo mi porta spesso a confrontarmi con la gente e ad avere scambi di vedute in merito ai fatti del giorno e sulle prospettive che si potrebbero delineare. Ti posso assicurare che (tolto l’effetto “premio al vincitore” postelezioni che vedeva il M5s a quota 29 %) il consenso si sta riducendo sempre più. Le corse in maschera, il silenzio assoluto e soprattutto l’assenza di proposte concrete stanno demolendo ogni giorno che passa tutto il gran lavoro che è stato svolto fino ad esso e di cui tu solo sei il vero artefice.Beppe, presenta i TRE punti dinnanzi al paese, attendiamo il loro Niet e a quel punto via, si torna ancora nelle Piazze e sul blog ad urlare che la vecchia solita politica RIFIUTA il cambiamento.

andrea n., biella Commentatore certificato 10.03.13 01:25| 
 |
Rispondi al commento

La politica in televisione, a mio modesto parere, che è quello di una semplice cittadina, è solo showbusiness .. ormai alla politica delle chiacchiere non ci crede più nessuno. Un tempo erano in voga le televendite, c'era Mastrota che vendeva le pentole, la Marchi i talismani, etc .. erano pesanti ma duravano poco. Adesso alle televendite dedicano più tempo, durano ore ed ore, li chiamano talk politici, informazione e compagnia bella, belle facce di bronzo messe in vetrina, confezionati ad arte con abili parole, ma ormai, non ci crede più nessuno. Per me dovrebbero buttarli tutti fuori e metterei tutto in mano al m5s .. a voi e solo a voi credo ancora.

Paola Marenco 10.03.13 00:23| 
 |
Rispondi al commento

Per i due partiti storici è venuto il momento di confrontarsi con la dura realtà (per loro) dell'onestà. Ora o volenti o nolenti devono fare ciò che per convenienza non hanno voluto, le riforme che tanto i cittadini hanno a gran voce richiesto. Ironia della sorte per il Cavaliere sarebbe stato più conveniente perdere le elezioni a vantaggio del Pd al governo anzichè il m5s arbitro del tutto. Ho la netta sensazione che Berlusconi sia arrivato al capolinea. Il Pd lo è di già.

Giovanni Frascella 09.03.13 23:04| 
 |
Rispondi al commento

a proposito dei tagli alla politica....non credete che 11000 euro mensili siano un'enormità in questo momento di ristrettezze ecominche?(ma credo in ogni caso!!!)

andrea della selva 09.03.13 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Siamo al limite del ridicolo , sig. Matteo Incerti ti dovresti vergognare

Mauro frigieri 09.03.13 17:09| 
 |
Rispondi al commento

E' possibile denunciare queste schifezze? Ma come si permettono di fare certe trasmissioni.Gli italiani hanno dato prova col voto che ormai sono tutti dei pezzi di m...e che sono molti gli sciacqii da scaricare per pulire bene.
Non bisogna demordere, occorre andare avanti senza farsi infinocchiare da nessuno e rimanere tutti compatti in questa bella avventura. CORAGGIO A TUTTI GLI ESPONENTI DEL M5S, SIETE GRANDI.

Karola 09.03.13 15:56| 
 |
Rispondi al commento

CIAO A TUTTI DEL MOVIMENTO, SONO SCONVOLTA DA TUTTO QUESTO SCHIFO. HO VISSUTO ALL'ESTERO PER 4 ANNI E CREDETEMI, SOLO IN ITALIA SUCCEDONO QUESTE COSE. IN OGNI ALTRO PAESE I TRE QUARTI DEI POLITICI SAREBBERO GIA' A CASA... CHI CONTROLLA LA TELEVISIONE NON SI PERMETTEREBBE MAI DI USARE BIECHI STRATAGEMMI PER FAR PERDERE CREDIBILITA' AD UN MOVIMENTO POLITICO.
OGNI TANTO PENSO CHE...FORSE E' QUESTO CHE CI MERITIAMO??? AVERE BERLUSCONI CHE CONTROLLA LA TELEVISIONE E CHE, NONOSTANTE I MOLTI PROCESSI, SIA ANCORA LI', PER L'ENNESIMA VOLTA, CON LE SUE LEGGI AD PERSONAM...
RICORDO CON SIMPATIA IL "POVERO" BILL CLINTON CHE, PER UN "SIGARO DI TROPPO", FU COSTRETTO A DIMETTERSI...
VAI BEPPE, VAI AVANTI PER LA TUA STRADA.
FORZA GRILLINI, RICORDATEVI IL MOTTO: "APRIREMO IL PARLAMENTO COME UNA SCATOLETTA DI TONNO"...

UNA ATTIVISTA (VERA) M5S.

Michela 09.03.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente occorre trovare la strada del dialogo televisivo. Così come Matteo Renzi a Ballarò, SOLO giornalista/i e protagonista/i per spiegare le motivazioni/programmi. Senza pubblico di parte e accese discussioni che finiscono per non far capire nulla. Attendiamo che il Presidente della Repubblica faccia delle ipotesi e su quelle confrontiamoci. Cambiamo NOI la televisione, obbligando i conduttori a fare quello che crediamo giusto per essere comprensibili. In questo momento è possibile. Siamo NOI il nuovo e nuovo sia. Senza fare i tuttologi, portando alla trasmissione competenti per ogni argomento. Il programma PD è quello di salvare le poltrone della vecchia pertitocrazia, oramai e chiaro e lampante. Tra pochi giorni tutto scoppia e "forse" ci sarà il rinnovamento. Non perdiamo occasione di dettare la strada da perseguire con altri. La legge elettorale è da riformare. Riformiamola secondo idee precise e condivisibili con altri. Grazie

Alessandro Bergia 09.03.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento

barbara durso e una persona squallida che vive sulle disgrazzie altrui cmq e verissimo lei con messaggi sublimali innalza il pdl bisognerebbe tirarla via dai programmi tv tornasse a fare la dottoressa jo almeno la non fa danni. forza M5S

nico falco 09.03.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Hanno una paura matta politici giornalisti sono esclusi oggi ascoltavo una discussione di giornalisti sulla 7 parlavano del movimento 5 stelle uno di loro ha espresso un giudizio su i grillini, la stragrande maggioranza che ne fa parte sono una massa di sfigati che non sono riusciti a raggiungere gli obbiettivi e per questo protestano ma vi rendete conto della assurdità in questo movimento c'è una così grande differenziazione tra le persone e tra queste anche molto realizzate.

eleonora p., roma Commentatore certificato 09.03.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non mollare MAIIIIII

ines santomaso 09.03.13 09:38| 
 |
Rispondi al commento

In questi commenti vedo astio e prevenzione. Personalmente, preferisco vedere tutte le televisioni, e girare in rete: evitare alcuni canali di informazione per paura mi sembra limitativo. Anche se, devo ammetterlo, i programmi di mediaset, in generale, mi stufano presto. Nei vostri blog più votati sembra stia sparendo il rispetto delle opinioni altrui. Non amo D'Urso, ma mi meraviglia molto che, tra i blog più votati, compaia un attacco personale alla presentatrice. Leggendovi sembra che essere "gente comune", non ammanicata con la politica, voglia dire avercela a morte con tutti, pensare male di tutti, e credere ciecamente che chi è del proprio gruppo condivida in tutto e per tutto le proprie idee. Per fortuna, non è cosí.

Laura M., Venezia Commentatore certificato 09.03.13 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Noto con soddisfazione che quando si tratta di denaro anche tu non sei proprio lindo.
Tipico italiano, uguale al nano che scende/sale in campo per interesse. Non ti piace equitalia perchè non ti piacciono le tasse in quanto ricco.
Se ti ammali vai all'estero di sicuro.
Quando avrai finito di mandare tutti a quel paese e questo non sarà più un paese, ti riterrai soddisfatto?
penso di sì, attraverserai i confini di questo piccolo paese e ti eclisserai, godendoti il denaro che hai sottratto al fisco.
Buona continuazione.
Uno dei pochi operai rimasti

meo forzani 09.03.13 08:02| 
 |
Rispondi al commento

Piu si ha paura del nemico piu si cerca di screditarlo............ ma il problema e che che il popolo italiano vede in loro i nemici dell'italiani .....ma come sempre loro non vedono ma i problemi xche sono essi stessi il problema.....FABIOi

fabiokawasaky 09.03.13 06:54| 
 |
Rispondi al commento

Avevo sentito di questa notizia stamattina, ma non ho il fegato di guardare nemmeno un pezzettino di filmato......ci vorrebbe un periodo troppo lungo di addestramento!

Comunque immagino, anche perché non è la prima volta e seguiteranno visto che è fin troppo facile organizzare 'ste bufale......poveri neuroni, soli e malconci!

Però troverei carino fargli qualcosa di simile, ma senza imitare cotanta imbecillità, basterebbe un loro vero elettore, di fronte a domande più che serie e con tutto il tempo per rispondere.
(Ricordate durante lo tsunami tour i contestatori invitati da Grillo a parlare sul palco.....come sono fuggiti?)

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.03.13 00:53| 
 |
Rispondi al commento

Io non guardo la TV e quindi non pago il canone da quasi 2 anni, non compro alcun giornale, e vi assicuro che sto benissimo. E perchè, da consumatori finali, non cominciamo pian piano tutti a boicottare in questo modo i mass media? In fondo li finanziamo in gran parte noi singoli: se non paghiamo, prima o poi chiuderanno bottega. E cominciamo leggere libri di autori tipo Jean Ziegler, per iniziare da noi stessi il rinnovo che andiamo cercando.

Gabriella Clari, A-3564 Plank am Kamp Commentatore certificato 09.03.13 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Vi invito a vedre il mio pensiero tramite un video dove cerco di spiegare la cattiva informazione che la tv ci da
http://www.youtube.com/watch?v=DbCJng3yhwo

Francesco Pezzuto 08.03.13 21:13| 
 |
Rispondi al commento

PROGRAMMA D'URSO=IMMONDIZIA

Ancora una volta il vomitevole programma per ebeti patentati,condotto da una valletta attempata
prossima al pensionamento ha continuato con pervicace perfidia a stravolgere la realtà di un movimento con 8 milioni di elettori certamente più intelligenti di quel pubblico in studio lobotizzato telecomandato che applaudiva.Ma sono pagati?forse abbastanza per resistere ad un programma così demenziale dove tutto è pettegolezzo e caciara.

Citoyen-Alberto 08.03.13 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Ero presente ed io ho i video fatti da me dove riprendo la piazza che era piena come nn ho mai visto in 29 anni! Non hanno capito che non è il movimento di grillo ma lui ci ha dato la forza di muoverci davanti allo schifo che fanno alle nostre spalle!!e'il movimento dei cittadini !

Pietro Piras 08.03.13 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto il video da barbara d'urso con Jacopo Fo, la cosa che trovo più triste, oltre alla solita gazzarra, sono gli applausi a comando del pubblico pagato, che tristezza.
Poi una volta per tutte non è vietata la televisione ma solamente gli spettacoli (aggettivo a piacere) chiamati talk show, che veramente, nun se ponno guardà.
su de vita che dire, si commenta da solo
Saluti Massimo

Massimo Ciotti 08.03.13 19:15| 
 |
Rispondi al commento

...ragazzi l'unione ha fatto sempre la forza...leviamola di mezzo la D'urso levandogli lo share....cambiate canale al momento dei suoi programmi....vedrete che nel giro di 2 mesi andrà fuori dalle balle!
Movimento non mollate

Gianluca Pozzi 08.03.13 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Si sente parlare su tutti i canali e si legge su tutti i giornali del Movimento... mai in bene...
Spero veramente, che le persone usino l'intelligenza e non si facciano "infinocchiare" da tutto quello che stanno dicendo in televisione, in radio e che si legge sui giornali.
Penso che non faccia male a Beppe Grillo e al Movimento anche solo un'unica apparizione in televisione, avvantaggiato anche dalla curiosità scatenata nella gente dagli stessi media con un unico interlocutore, sarebbe un bene anche per chi non ha mai nemmeno visto un computer come molti anziani.
Una cosa è certa...se fanno passi falsi, scoppia la rivoluzione...se è quello che serve per farli andare veramente tutti a casa.

Marina Massarenti, Milano Commentatore certificato 08.03.13 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono sempre più convinto di aver scelto bene il movimento 5 s.. Unico rammarico che doveva nascere 20 anni fà così non avremmo avuto cosí tanti ladri fra amministratori regionali e nazionali. Dicono meglio tardi che mai, andiamo avanti così bravi ragazzi fatevi valere in parlamento!

Daniele R. 08.03.13 17:01| 
 |
Rispondi al commento


MACCHINA DEL FANGO

Il partito-apparato chiama....il TG3 ore 14.00 risponde allineato e coperto.
Resistere resistere resistere-no inciuci ma opposizione in parlamento.Disciplina di partito tra gli eletti,come succede negli altri partiti.

ça ira 08.03.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe non raccogliere le provocazioni da qualunque parte vengano. Agli italiani ora non servono più parole ma servono fatti. Fategli vedere chi siete e cosa siete in grado di fare così questa classe dirigente finalmente si toglierà dalle scatole

antonucciosala 08.03.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Perchè se in Italia sei dipendente e sei stato anche una persona che ha VERSATO i contributi per aver aperto la partita iva i versamenti di quest'ultima non possono essere accumulati?? ho 4 anni di versamenti inps che posso buttare nella fogna ... ma perchè allora me li avete fatti versare ? per mandare a casa Fini con un sacco di soldi in più ?? tanto valeva se pre 4 anni avessi fatto un bel lavoretto in nero .. e i soldini me li mettevo da parte .. almeno ora me li godevo e li spendevo ... che schifo che mi fa il nostro sistema ... spero che guardino anche queste cose i ragazzi del 5 stelle ... io non ne posso più.

PAOLA SPAGGIARI 08.03.13 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Siamo davvero stanchi di farci trattare come dei burattini....
Vai Beppe, mandiamoli tutti a casa!!!!

Ps: sempre che le mogli li vorranno ancora!!!

Giuseppe Fertitta 08.03.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Uno dei tanti problemi italioti, sono come le televisioni che sono al servizio dei Boos, rendono ciò che la realtà non è, questo e un motivo del perchè stare distanti dai Media, perchè se non si è allineati questi ti distruggono, denunciate la D'urso........

Dario 08.03.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento

TELEVISIONE SPAZZATURA
Per difenderci da questi attacchi mediatici bisogna colpire interessi e businnes:
Boicottare sponsor e prodotti di certe trasmissioni-spazzatura;
Abolire il canone Rai e dimagrimento delle Reti;
Non acquistare giornali e riviste faziose;
Abolire il finanziamento pubblico all'editoria ed ai partiti;
Non dimentichiamo che siamo cittadini e consumatori pertanto comportiamoci di conseguenza come succede nei paesi cosiddetti"civili e normali".
Per quanto riguarda il programma voltastomaco pomeridiano condotto"dall'innominata valletta"perchè preoccuparci delle nullità e del millantatore di turno poichè si qualificano da soli,non sono degni neanche di essere nominati.
Vergognosi i battibecchi da pollaio da parte delle ospiti presenti, che interrompevano con arroganza in continuazione,creando fastidio per chi ascolta, impedendo di parlare all'interlocutore figlio di Dario Fò.
Non convincono poi le giustificazioni date a d imostrazione della sua buonafede scaricando ad altri la responsabilità della scelta dello pseudoattivista millantatore.
SERVIZIO PUBBLICO:
Rosina se vuoi fare un servizio pubblico utile per gli Italiani ritirati in convento di Clausura a pregare.

Citoyen- Alberto 08.03.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo devi fare una pulizia di fondo di tutte le tv di stato e non. Nessuno fermerà il Movimento.......

Roby M., Milano Commentatore certificato 08.03.13 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Casa ci si può aspettare dalla signora D'Urso??? !!!

Belle' Luciano 08.03.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

E' attivista e ha diritto di esprimere le sue opinioni in riferimento ai contenuti. Lo può fare anche in televisione e lo fa a nome del fatto che ha votato per quei contenuti e che è un attivista.
Se è un falso pace, certamente non è un eletto al Parlamento e le leggi si fanno in Parlamento. Se dice il falso è da vedere. Al momento io non ho niente contro questa persona ed invece ho molto contro quei fanatici che pensano che il movimento sia esclusivamente loro. Sono fanatici ma sono anche dei vigliacchi che finora non si sono ribellati e magari votavano per qualcun altro.
Se questi vigliacchi e fanatici pensano che il movimento sia solo loro si sono sbagliati di brutto. E' meglio che si diano una calmata. Non tutti sono vigliacchi. Questa persona che ha dato la sua opinione ha chiarito che lo ha fatto come attivista e fino a prova contraria è attivista.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 08.03.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

É bello dire sono un'attivista e dire noi abbiamo fatto abbiamo detto, ecc, solo perchè le reti di comodo non sanno dove trovare un componente reale perchè la vostra scelta di non apparire, disturba molti e li rende nervosi, i politici fanno salotto perchè devono passare le giornate. Anche se io non sono iscritto vi ammiro e vi stimo per tutto quello che state facendo, e che farete. Grillo sei forte continuate cosí mandateli tutti a casa preferibilmente senza vitalizi. Ciao Beppe ricorda a questi signori prima di restituire l'imu di pagare la CIS , visto che io sono un ex lavoratore in attesa dal 10/12/2012.

Vincenzo Coco 08.03.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Tenete duro e fateli piangere,cosi' dimagriscono anche........

stenio salvadori 08.03.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi ma cosa ci aspettiamo da una ignorante che apre la bocca solo x fare uscire del fiato ,, ma non e nemmeno da prendere in considerazione , e la tipica classista ruffiana di un potere politico che ormai conosciamo ,, bisogna solo non considerarla !!!!!!

Salvatore Galiano, Mosca ( Russia) Commentatore certificato 08.03.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Demagogo, populista, fascista, omofobo, è tutto un sistema sporco e corrotto dai giornalisti che mettono la microcamera durante le interviste, alle balle investate per sviare la verità. Per fortuna voi siete persone che finalmente stanno valutando le cose per quello che sono. Quindi fate una bella cosa spengete la televisione e accendete internet. Io ho smesso di guardare i telegiornali e non leggo giornali da anni, quando voglio una informazione prima di tutto me la cerco e vado a vedere quello che io voglio e non quello che mi propinano gli altri e sopratutto vado a cercare cose vere. Internet è la rivoluzione dell'informaiione e non c'è cosa più pericolosa della verità.


Il problema non è tanto questo. Il problema è chi guarda i programmi di Barbara D'Urso. Io non mi sento di dovermi giustificare con chi guarda la D'Urso, semmai è il contrario.

Omar G. Commentatore certificato 08.03.13 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come facciamo a difenderci da questa gente e dalle loro menzogne???
Mi raccomando, tenete duro e siate più scaltri di loro! Forza ragazzi!!!

Manuela Camorcia 08.03.13 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,
purtroppo questa pratica di cavalcare l'onda dell'ottimo risultato elettorale e presentarsi "a nome del MoVimento" è molto più comune di quanto sembri.
Nella mia città (Ventimiglia, IM) tra il 27 ed il 28 febbraio sono stati aperti 3 meet-up (uno da me che ho subito chiuso perchè ritengo impensabile che in un comune di 27000 abitanti ci sia più di un gruppo M5S), ma gli altri due continuano a lavorare separatamente organizzando incontri e addirittura proponendosi alla stampa ancor prima di aver realizzato un meet-up per conoscerci tra partecipanti. Ho scritto chiaramente che se si presenta ai giornalisti un "discorso di presentazione con panoramica di temi da trattare e problemi che riguardano la città con possibili soluzioni a breve termine" senza che questo sia il frutto della collaborazione degli aderenti e della sinergia delle idee e delle proposte di tutti, chi eventualmente lo facesse parlerebbe a titolo personale e l'organizer del meet-up ha CENSURATO il mio intervento.

Mauro T., Ventimiglia Commentatore certificato 08.03.13 08:28| 
 |
Rispondi al commento

E' allucinante quello che riescono a fare, ma ancora peggio è che noi riusciamo a consentirglielo.

Giancarlo Parisi2, Palmi Commentatore certificato 08.03.13 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Non solo le parole... guardate le facce di chi conduce i tg e gli ammicamenti degli stessi... GRAZIE Grillo.

Emilio Calabrese 08.03.13 08:10| 
 |
Rispondi al commento

Vedete amici siamo alle solite, ogni giorno mandano i lupi all'attacco per uccidere il nemico.Ora com'è possibile pensare che viviamo in uno Stato civile e democratico.A volte mi domando ma che razza di gente c'è in Italia ? Mussolini e la mafia sono dei chirichetti in confronto ! Non si rendono conto ancora, che questa generazione grazie a Dio è più colta di quella di 50anni fa, e la mia generazione quella dei cinquantenni per intendersi è quella più incazzata perchè abbiamo detto ora basta.Caro M5S segui la Tua linea e fregatene di quello che Ti vomitano addosso, alle spalle hai circa 9milioni di Italiani veri che Ti sorreggono.Dopo l'elezioni saremo 42milioni !!!!

Leonardo Grillo 08.03.13 04:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma questa e' gente che non puo' piu'guardarsi allo specchio e da tempo ormai,,la conduttrice del programma ? A Napoli storicamente ci sono state storie misere come questa,, e storie nobili,, come Pimentel,Sanfelice che portano onore alla citta',questa qui e' una del sistema avida di danaro,,che con Berlusconi ha trovato il suo sbocco,,piu' che condurre potrebbe far parte del pubblico di Maria de filippi,,quella la sua semenza,, ,quella la sua caratura,,null'altro..un giorno se Dio vuole i nipoti di Ghezzi faranno un
lungo BLOB sulla cattiva comunicazione che girera' le scuole e insegnera' ai giovani ,,cosa significa essere mediocri,sara' come far vedere i morti accatastati della shoah,,facendo scorrere i fotogrammi dei volti ,l'espressione e le parole pronunciate da questi morti nell'anima,denigratori della vita,,condannati alla menzogna perpetua dal loro stesso tornaconto,,,SOSTENIAMO LO SLANCIO IL CORAGGIO E LA GENEROSITA' DI UOMINI COME GRILLO E CASALEGGIO , CHI POTRA'MAI NEGARE NELLA STORIA CHE VERRA',,L'IMPEGNO E LA SENSIBILITA' D'ANIMO CHE HANNO OFFERTO AL PAESE.NON LASCIAMO VINCERE IL MALE ,,NON ABBANDONIAMO MAI I SOGNI DI UNA SOCIETA' PIU' GIUSTA ,,AL TRAMONTO DELLA VITA,CONTA CIO' CHE HAI FATTO E PERCHE' LO HAI FATTO,,,NON CIO' CHE POSSIEDI!

bruno.v 08.03.13 03:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici, così come abbiam visto l'inedificante spettacolo condotto dalla signora D'Urso ai danni del Movimento, prepariamoci a vederne ancora molti altri, dalla più svariata ed avariata fantasia.
Dovremo farci l'abitudine, purtroppo, almeno fino alla vittoria finale dei cittadini sul perverso sistema che ha imperato nell'ultimo mezzo secolo.
Perchè questo è uno dei molti prezzi che pagheremo per la forma altamente democratica e per la ''liquidità'' del nostro Movimento; elementi fondanti che rimarranno sempre indispensabili per noi.
D'altronde, si sa che quanti operano per il bene comune e con tutta la trasparenza possibile offrono, giocoforza, il fianco agli attacchi più ignobili e disparati del sistema, chè è anche molto facile pre-organizzare...
Fino alle ultime elezioni, i nostri avversari prediligevano l'ignorarci, facendo finta di non darci importanza alcuna ed evitando, soprattutto, che si discutesse del programma rivoluzionario del Movimento, che avrebbe fatto apparire le loro proposte simili a quelle del vampiro che si propone di sorvegliare la banca del nostro sangue.
Ora faranno il contrario, alternando bastone e carota sino al vicino giorno in cui perderanno ogni speranza di sopravvivere grazie a noi, sfruttandoci alla loro vecchia maniera consociativa, per poi passare al solo bastone.
Quindi, stiam sempre pronti, attivisti vecchi e nuovi, tutti più uniti ed operosi che mai, a respingere i moltissimi attacchi che riceveremo, che si moltiplicheranno via via che i dinosauri capiranno che la loro era è finita.
Non stupiamoci se fra poco ci diranno che han le prove che il nostro Beppe non è un umano terrestre, ma un agente provocatore che sta preparando l'invasione della Flotta Spaziale della Costellazione dell'Acquario.
Facciano pure di peggio! Perchè manterremo alta l'attenzione e non riusciranno a dividerci, ma solo a rafforzarci. Molta parte del Popolo Sovrano ha capito e reagito e molta altra parte inizia a ben comprendere.
Michele Picardi

Salvatore Michele Goffredo Picardi 08.03.13 02:52| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, abbiamo fatto 30, facciamo 31. Non hanno nulla da rimpiangere. Ci scaricano addosso che il paese sta andando alla deriva e noi stiamo perdendo tempo. Ma perckè, ammesso che non ci fosse stato il movimento 5 stelle....le cose sarebbero andate meglio? Se c'è una possibilità, l'hanno con noi, quindi Beppe ....resistiamo!

Claudio P., Roma Commentatore certificato 08.03.13 02:51| 
 |
Rispondi al commento

La tv di quella serva del nano non l'ho mai vista....e poi lei è un personaggio viscido squallido!

Claudio P., Roma Commentatore certificato 08.03.13 02:42| 
 |
Rispondi al commento

Io quando vedo in Tv quella durso cambio canale___Mi fa venire il vomito!! Ma vi rendete conto la televisione Italiana da che gente è gestita?? Poi sempre i soliti programmi le solite stronzate....ti rincoglioniscono il cervello!! Mediaset ma che robà è?? Uomini e donne----Amici, c'è posta per te..Maria de filippi sempre fra le palle, ma che cultura sarebbe questa?...Berlusconi sempre in mezzo ai coglioni....Quei 4 giornalisti del cazzo berlusconiani che sparano stronzate a valanga ecc ecc ecc.....Ma un ragazzino come si cresce?Rincoglionito da uomini e donne?Ma dai.

Gabriele C 08.03.13 02:35| 
 |
Rispondi al commento

quella è una poveretta

luciano cottu Commentatore certificato 08.03.13 01:44| 
 |
Rispondi al commento

Il PD e' solo il POTERE CHE VUOLE DEL POPOLO SE NE STRAFREGA!!!!!!!! SE NE "" S T R A F R E G A""
Anche stasera un'altra cariatide della vecchia polita, la Rosy Bindi ha avuto il coraggio di apparire in TV a Servizio Pubblico di Santoro, CHE FACCIA TOSTA!!!! Invece di parlare dei problemi del Popolo(daltronde e' una vita che non parla) non ha fatto altro che difendere la sua persona, declamando con passione(la pasionaria....ma de che?????????) quasi come fa.....(non riesco a trovare un paragone). Il M5S ha mandato fuori di testa anche lei, sembrava in overdose!!!!!!!
La CARIATIDE PER ECCESSO "" BERSANI "" non riesce proprio a capire che piu' va in TV(dalla Gruber stasera) e piu' fa MORIRE IL PD, e le sue espressioni di uomo forte ma.........DE CHE?????? Io devo fare questo....io faro'....questo.....occorre fare questo.....Ma possibile che anche lui non capisca che gli alleati che vede sono solo frutto di ALLUCINAZIONI DA TOTALE OVERDOSE
BEPPE, dice che Bersani e' moribondo, BEPPE i moribondi HANNO PIU' DIGNITA'!!!!!!!
E poi altra FIGURA CARIATIDE che gira in bocca a stravaganti commentatori politici e GIORNALIASTI DI GRIDO.......che hanno il brutto vizio di non volersi fare i CAZZI PROPRI...... IL SIG RODOTA' .....ex ministro ombra del PCI DI OCCHETTO e piu' volte dirigente del PD.......80 signori OTTANTA ANNI...... Ma CAZZO in Italia ci sono o non ci sono piu' di 2 MILIONI......SIGNORI, DUEMILIONI DI GIOVANI DISOCCUPATI?
SE LORO NON SE NE RENDONO CONTO E' NOSTRO DIRITTO E DOVERE PORTARE IL PARLAMENTO ITALIANO IN
" S E D E V A C A N T E "
gianni foti, roma
Innomedelpopoloitaliano, gruppo su Facebook
innomedelpopoloitaliano@hotmail.it
innomedelpopolo@facebook.com

giovanni foti 08.03.13 00:54| 
 |
Rispondi al commento

Andate avanti,fino in fondo,le TV sono del Berlusca e i suoi lecchini. Io non ho votato e non voto perche credo sia l'unico modo per ribellarmi a certe angherie.Ero Radicale ma è un partito troppo evoluto per un popolo come l'italiani.Voi mi piacete e voglio vedere dove arrivate ma se dovessero esserci ancora le Elezioni,visto che il popolo vigliacco ancora vota nonostante le batoste che prende sarò costretto a schierarmi dalla vostra parte. La vostra è una strada dura lavoreranno su ognuno di voi per farvi dimettere per farvi cambiare idea.Vediamo,io vi auguro di riuscire perchè la penso come Voi ma...... Forza!!!!!

Fabio Valadarnini 08.03.13 00:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono (uso il termine giusto) incazzato. Come si fa che ancora oggi la gente guarda la tv. Non ha capito chè di parte, e vogliono distruggervi intellettualmente, bombardandovi con delle assurdità che non stanno nè in cielo nè in terra. Sono maestri nell'adescamento, facendovi cadere nel tranello albilmente teso per voi,e come degli allocchi ci cascate. Molti si sono svegliati dallo stato di torpore in cui vivevano, grazie all'antitodo Grillo inniettato in tempo prima che provocasse danni irreversibili. Tanto ancora c'è da lavorare, non disperiamo la prossima volta gli scanpati dell'epidemia, daranno una mano a diffondere l'antidoto, perchè hanno capito che hanno corso un serio rischio a rimanere ipnotizati dalla tv, per poi fare tutto ciò che gli venisse chiesto. Sè percaso si formasse un governo, la prima cosa da fare è la legge del conflitto d'interessi, e subito dopo la rifoma rai come da programma *****.Solo allora potremmo dire che il voto degl'Italiani è libero e incondizzionato.

Giovan B. Commentatore certificato 08.03.13 00:18| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto il programma, una scena patetica, a parte che un rappresentante M5 stelle non dovrebbe neanche parlare in tv, la Durso è stato un bluf mega, non lo ha fatto neanche spiegare.
E questa rappresenta la televisione, peccati noi!!!!

Mauro Lingua, Lainate Commentatore certificato 07.03.13 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Gli ascolti di RAI e MEDIASET saranno sempre di meno fin quando il popolo di internet, desideroso di interazione e verità, trasporterà l'intera attenzione sul mondo del web, dimenticando per sempre le stronzate che dice Barbara D'Urso e tutta la casta del PDpiuelle e PDLmenoelle

SERGIO BORRI 07.03.13 23:34| 
 |
Rispondi al commento

Penso che questi atteggiamenti siano assolutamente da denunciare! Non vedo l'ora che iniziamo ad "entrare nei loro cassetti, nei loro conti correnti, nelle loro banche, etc etc" per dirlo alla Grillo!...e poi il Politimetro...ah che soddisfazione!..forza ragazzi...noi siamo con voi!!!

Carmine Greco 07.03.13 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Excusatio non petita, accusatio manifesta

Fabio Paganoni 07.03.13 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, sono un nuovo iscritto ho 43 anni e tranne una parentesi di breve periodo di rincoglionimento in gioventù in cui ho avuto la tessera dei DS, necessaria per avere un lavoro, non ho mai frequentato ambienti di partito.
trovo questo movimento veramente straordinario, è una fantastica esperienza di "democrazia liquida" (vedi SUN TZU).
Trovo irriverente il paragone con i lupi, animali nobili che vivono in armonia con la natura, dotati di una fierezza infinita, certi giornalisti, la maggioranza in Italia, li accosterei più alle mosche che si nutrono di m....
Un enorme " in bocca al lupo" ai neo eletti, occhio a non fare cazzate avete in mano un alberello appena nato che se fatto crescere bene può diventere una quercia enorme.

luigi v., terni Commentatore certificato 07.03.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Barbara D'Urso è una meschina e viscida serva di Berlusconi. Da sempre. Il problema sono i dementi che seguono la sua vomitevole trasmissione.

ermanno bodini 07.03.13 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Io sono un nuovo iscritto, ho 54 anni, nel passato ho militato nel PCI da giovane, poi extraparlamentare di sinistra. Oggi sono accanto al Movimento delle 5 Stelle perchè credo sia un esperienza importante, un rinnovamento, una galassia di energie e potenzialità che alludono ad una forma di Stato diversa. Ma come tutti i movimenti l'eterogeneità e la ricchezza della varietà può trasformarsi nel suo opposto, ossia far nascere problemi. Oggi il Movimento delle 5 Stelle è sotto attacco come non mai grazie alla forte vittoria elettorale. Ogni parola può essere travisata dai lupi in agguato (ma i lupi ame piacciono, i pennivendoli dei giornali non sono lupi, ma pennivendoli) ed è per questo che chi si trova in prima fila, come gli eletti al Parlamento, devono fare attenzione a cosa fanno e cosa dicono. Il M5S deve vivere, svilupparsi e diventare la forza attiva del cambiamento, non possiamo permetterci passi falsi. Ecco perchè credo che sul piano immediato i nostri parlamentari devono non solo rinunciare allo stipendio d'oro autoriducendo il proprio e 5000 Euro lordi, ma devono rinunciare anche alla diaria di soggiorno a Roma (3500 Euro al mese) ed altre indennità non necessarie ed offensive per chi oggi è costretto ad una vita di merda. Il rinnovamento parte anche da queste rinuncie, nostre rinunce. Sul piano politico sono convinto che non dobbiamo dare fiato a chi ci chiama irresponsabili e dobbiamo trovare la soluzione per 1) la riforma elettorale 2) la costituzione di un fondo cassa per le piccole e medie imprese in difficoltà e il salario di cittadinanza. Poi possiamo anche andare a nuove elezioni dimostrando di essere non quelli dell'antipolitica ma quelli della politica come servizio al popolo. Viva il M5S !

Umberto Spurio, Ischia Commentatore certificato 07.03.13 22:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La soluzione che io adotto è quella di non vedere simili trasmissioni. Altrimenti mi viene una rabbia dentro che mi fa male. Sono tutti al servizio di chi da decenni sfrutta la stupidità dei pecoroni italiani.

maria barberio 07.03.13 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Non sanno piu come trovare il modo di sfasciare o illegittimare gli 8 milioni di voti del nostro movimento. Hanno paura del grillo, hanno paura che l'era del ruba ruba sia finita. Li dobbiamo far torcere a tutti a questi delinquenti. Berlusconi vuole essere come Chavez, ma noi siamo italiani no coglioni ti romberemo il cu....

Vito Ottati 07.03.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento

A me più che altro sembra che tutti gli esponenti dei partiti politici abituati alle ospitate nei salotti televisivi non riescano a concepire un modo di fare politica fondato su di un dialogo democratico, come, mi pare, il m5s stia cercando di dimostrare che è possibile fare.
Sembra che tutti muoiano dalla smania di sapere come potrebbe funzionare questo modo di fare politica quando, invece, per capirlo basta aprire il blog e leggere. A me sembra che oramai la vecchia classe politica sia talmente abituata ad agire nell'ombra che non concepisce una democrazia che possa agire alla luce del sole.
Se ho bene interpretato lo spirito di questo movimento, qui non si tratta più di comprendere i partiti, si tratta di restituire il paese ai cittadini. Ma i vecchi politicanti sono abituati a considerare la gente solo quando gli serve il voto, è quindi comprensibile che per loro sia incomprensibile chi cerchi di ascoltare la voce dei cittadini anche fuori dalle campagne elettorali.

claudio capucci 07.03.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Barbara D'Urso fa sempre la furba. Non può non capire che essere iscritto a un partito o movimento, per giuta da pochi giorni, non ti da il diritto di poterlo rappresentare in Tv. Se così fosse chiunque, iscritto a qualsiasi partito, potrebbe pretendere di andare in TV!!!

Angelo Ricci, Brindisi Commentatore certificato 07.03.13 21:47| 
 |
Rispondi al commento

IO SPERO CHE TUTTI SI IMPEGNINO A TRADURRE ANCHE FUORI DAL WEB QUEL CHE SUCCEDE PERCHE' E DAVVERO DIFFICILE PESARE UNA NOTIZIA SE HAI UNA CERTA ETA' E SOPRATTUTTO SE ASCOLTI E LEGGI UNA SOLA CAMPANA...

piovesan marco (spaccolasfalto), padernello Commentatore certificato 07.03.13 21:37| 
 |
Rispondi al commento

E' INEVITABILE CHE DOPO IL CLAMOROSO SUCCESSO DEL M5S, CI SAREBBERO STATI ANCHE I SEMINATORI DI
"ZIZZANIA" COLORO I QUALI, DETENTORI DI POTERI E PRIVILEGI, NON ASPIRANO DI CERTO AD UN REALE ED EQUO RINNOVAMENTO DELLA NOSTRA DISASTRATA ITALIA.
SONO SERVI DI LORO STESSI E, DEI LORO PADRONI; E
" BOMBARDANO" IN CONTINUAZIONE I NOSTRI "FIGLI" CHE SI ACCINGONO AD AFFRONTARE CON TRASPARENZA,ONESTA,CON SPIRITO GOLIARDICO,DIREI..
IL PROGRAMMA DI CAMBIAMENTO, PER CUI GLI ELETTORI
LI HANNO VOTATI; E,PUR SE ANCORA INESPERTI,DARANNO IL MASSIMO NELLA RIUSCITA DI QUELLO CHE SI SONO PREFISSI;FORSE,CHE I NOSTRI GOVERNANTI,CHE DI ESPERIENZA NE SONO I MAESTRI; A CHE MORTIFICANTI RISULTATI CI HANNO PORTATO; ALLORA......LASCIAMOLI LAVORARE IN PACE, NON LI AGGREDIAMO IN CONTINUAZIONE; SE MAI, VALUTEREMO IN SEGUITO IL LORO OPERATO; TANTO COME RECITA UN PROVERBIO " PIU' BUIO DELLA MEZZANOTTE NON PUO' VENIRE"
UN AUGURIO DI SPERANZA X TUTTI.

SALVATORE FERA 07.03.13 21:22| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia purtroppo va male perchè in Italia esistono troppi de vito o barbara d'urso paragonabili a schettino che ha mandato a fondo una nave intera con piu di 30 morti tanto per fare una bravata e queste persone sono uguali solo che così mandano a fondo l'intera Italia solo ed esclusivamente per interessi strettamenti personali o impartiti da chi gli paga il salario a fine mese. VERGOGNATEVI!!!!
Spero solo che alle prossime elezioni, quindi tra 6 mesi massimo il movimento riesca ottenere la maggioranza assoluta per mandarli tutti a casa!

michele b 07.03.13 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Beppe crea un altro blog perché' in questo scrivono solo quelli del PD. A risentirci guerrieri !!

Antonio Favale (generale leonida), Roma Commentatore certificato 07.03.13 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Ma serviva proprio parlare del fascismo? Il M5S ha un programma fantastico, perchè incasinarsi a parlare di cose vecchie, assurde...e anche se ci danno dei fascisti, non è così neccessario commentare giustificandosi!! Parlare meno possibile e ribadire sempre e solo il programma, credo sia l'unico modo per non finire in pasto a sti sciacalli!!
Niente etichette per il M5S! Bisogna stare alla larga da polemiche e discorsoni in politichese...Programma punto e basta!! questo è quello che credo più sensato per ora. Grazie

nadia f., Bassano del grappa Commentatore certificato 07.03.13 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Per chi si fosse perso il siparietto trash di oggi (per sua fortuna) con il mitomane ancora in studio e la D'Urso in versione arrampica-specchi, ecco i link:

http://www.video.mediaset.it/video/pomeriggio_5/dachepartestai/377198/chi-ha-la-facolta-di-parlare-a-nome-del-m5s---i^-parte.html
http://www.video.mediaset.it/video/pomeriggio_5/dachepartestai/377197/chi-ha-la-facolta-di-parlare-a-nome-del-m5s---ii^-parte.html
http://www.video.mediaset.it/video/pomeriggio_5/dachepartestai/377196/chi-ha-la-facolta-di-parlare-a-nome-del-m5s---iii^-parte.html

Non avrei mai pensato di dirlo, ma Licia Ronzulli del PDL e Matteo De Vita sono quasi più pessimi/irritanti della padrona di casa di Pomeriggio 5. Che tristezza di programma ;-(

Sonia Tessari, Ronco All' Adige (VR) Commentatore certificato 07.03.13 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo attenzione ai vecchi, marci e corrotti partiti che hanno spolpato società pubbliche, taglieggiato le private, che ci hanno tolto i soldi guadagnati col lavoro, per darli alle banche, che poi li ridanno a questi parassiti. Non facciamoci fregare dalle sirene ,che si chiamino Bersani o Berlusconi o altri. Sono solo bravi a a fare proposte vaghe e fumose, per continuare a vivere con i loro privilegi medioevali,i loro stipendi da nababbi, le loro pensioni d'oro ecc.

Carlo Catalani, Arcevia Commentatore certificato 07.03.13 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Si è parlato di tante cose giuste, ma un problema che ci ritroviamo quotidianamente in italia è la mancanza della meritocrazia.I giovani professionisti vivono delle grandi delusioni e tutti si sono abituati a vivere di raccomandazioni.Ci vogliono delle commissioni (incorruttibili) che verifichino se il posto di una figura professionale è ricoperto da persona degna.
Grazie per l'attenzione

roberto centola 07.03.13 20:57| 
 |
Rispondi al commento

una vergogna!

Sonia Tessari, Ronco All' Adige (VR) Commentatore certificato 07.03.13 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la d'urso è ancora una gran passera

Marco Quaresima Commentatore certificato 07.03.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' chiaro che la faccina pulita di barbarina sotto il comando di Silviuccio cerca di manipolare la realtà sul M5S invitando un lestofante a fare dichiarazioni tutte sue e spropositate chiaramente parlando per le sue idee non quelle del
movimento!!!
Essere registrato sul blog non significa nulla non si può arrogarti il diritto di parlare del M5S. La sporca verità sta nel fatto che chi è legato ai vecchi partiti non accetta il cambiamento sono miopi, ma lo volete capire che tutto è cambiato basta parentopoli, basta raccomandazioni basta ruberie, basta festini, basta bunga bunga e basta!!!!!!! è inutile che tentate di manipolare la verità cara Barbara tu e la tua ipocrisia da brava donna, risparmiaci sei patetica tu e la tele immondizia. Tanto la verità viene sempre a galla e fate la figura di m......da quella che meritate,
Barbara tutto questo per rientrare sempre nelle grazie di Silvio così ti fa un nuovo contratto milionario venduta.

giovanni1 salamone, Agrigento Commentatore certificato 07.03.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento

........ ecco in arrivo un nuovo attacco.

Domani uscirà un approfondimento dell'Espresso su una notizia che farà sicuramente discutere.

L'autista e la cognata di Beppe Grillo avrebbe aperto 13 società in Costa Rica ( paese nella blacklist per il regime fiscale agevolato) per fare investimenti ed operazioni immobiliari.

Walter Vezzoli da oltre 10 anni lavora per Grillo come autista, ha 43 anni, e Grillo stesso, presentandolo ad un comizio così l'ha definito: "Sta con me, fa la logistica, mi protegge, ha tutto sotto controllo.E’ un ragazzo formidabile".

Quattro di queste società, sarebbero immatricolate come "società anonime", una formula per cui il nome dei veri azionisti non comparirebbero.

Domani con l'Espresso ne sapremo certamente di più, ma certo sarebbe un brutto colpo per l'immagine di un leader di un movimento che fa dell'onestà il propriocavallo di battaglia.

luca c., Merano (BZ) Commentatore certificato 07.03.13 20:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Veramente tutte le trasmissioni a sfondo politico sono inguardabili faziosi e poco intelligenti. A. Me. Fanno. Schifo la conoscenza. Dei. Problemi sono un grande bagaglio dei nostri eletti. Forza Ragazzi, forza Beppe

inquietudine 07.03.13 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Ci proveranno in tutti i modi a delegittimare il movimento. Il pensiero libero fa paura. Sono troppo abituati a governare un gregge di pecorelle ubbidienti. Alziamo la testa, ribelliamoci allo schifo che ci soffoca sempre più

luca c., Merano (BZ) Commentatore certificato 07.03.13 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Guardate il video vergogna. Dicono che vorrebbero "Stanare" Beppe Grillo (quasi fosse un animale feroce): http://www.youtube.com/watch?v=H4tlCMAMpHY

Cyber Navigator Commentatore certificato 07.03.13 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Perche' nei 20 punti del programma non aggiungiamo lavori socialmente utili per Barbara d'urso, anche se credo ne abbia fatti parecchi di quei lavoretti socialmente utili sia a quelli del PDL ma anche a quelli del PD per stare a stonzeggiare il pomeriggio su canale5 A risentirci guerrieri!!

Antonio Favale (generale leonida), Roma Commentatore certificato 07.03.13 20:15| 
 |
Rispondi al commento

Io sono dell'idea che ormai in televisione siano tutti quanti delle marionette, specialmente in questo periodo post-elettorale. Non hanno una voce propria, o comunque qualsiasi idea o opinione loro abbiano, è influenzata da chi sopra di loro. Soprattutto credo che sia stato tutto organizzato, a maggior ragione vedendo che l'iscrizione è stata effettuata il giorno delle elezioni. Magari se la pensavano già questa intervista.

Giorgia Velonà 07.03.13 20:11| 
 |
Rispondi al commento

SONO CURIOSO DI SAPERE COME LA D'URSO HA CONTATTATO L'INDIVIDUO, SI E OFFERTO LUI ? LO HANNO TROVATO NELLUOVO DI PASQUA ? E UNA MESSA IN SCENA ORGANIZZATA ? SE COSI FOSSE LA D'URSO E DA GHIGLIOTTINARE !
(NOTA..NON HO TELEVISIONE, SOLO PC ) PERCIO' NON SEGUO LA TV...

luciano n., aprilia Commentatore certificato 07.03.13 19:49| 
 |
Rispondi al commento

PER LA D'URSO (NO COMMENT ) IL SUO OPERATO PARLA DA SOLO !

luciano n., aprilia Commentatore certificato 07.03.13 19:39| 
 |
Rispondi al commento

c'è gente come de vita che si venderebbe pure il sedere pur di apparire in tv. Questo è il marcio del nostro paese!

Federico F. Commentatore certificato 07.03.13 19:20| 
 |
Rispondi al commento

La storia dell'avocato Canzona non ha insegnato nulla a Barbara D'Urso...

Angelo Ricci, Brindisi Commentatore certificato 07.03.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Media di regime in Italia: valgono la parola di Cambronne.

In un Paese come l'Italia dove non esiste (salvo il Fatto quotidiano) alcun organo di stampa o rete TV che non siano venduti al regime non ci si può certo attendere altro che questo fango:
i maiali lo fanno per istinto, i luridi scribi e giornalisti TV lo fanno perché ormai non conoscono altro. Nessun di costoro in un Paese libero potrebbe lavorare per un quotidiano o una TV, lo sanno bene, e sanno che più sporchi e ruffiani sono, più faranno carriera.
Fino a quando il vento non cambierà.
Quest'ultimo punto non l'hanno capito e probabilmente non lo possono capire.
Lo dovranno sperimentare: da quella metaforica li si dovrà mandare a sguazzare in quella vera, di cui parlava Cambronne.

Graziano Priotto 07.03.13 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Anche oggi tal De Vita dalla D'Urso, non so cosa abbia detto perchè ho girato immediatamente canale.Non sarebbe il caso di fare un comunicato a Mediaset su tal personaggio che non è autorizzato da nessuno ad andare li' e a parlare a nome del Movimento??

Carlessi Gabriele (moschina725), Rimini Commentatore certificato 07.03.13 18:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non esiste informazione obiettiva in Italia, non è mai esistita cerchiamo di non lasciarci incantare sono solo al servizio del potere sia che sia di destra sia che sia di sinistra. Onore, onestà, obiettività , verità oggi nei giorali e nella tv non esistono e credo non suano maicesistite in Italia !

Francesco DISSEGNA, Mussolente Commentatore certificato 07.03.13 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Ma lo hanno invitato anche oggi???? Con che faccia? Povero Jacopo Fo da solo contro tutti....

Lorenzo A 07.03.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Ancora Barbara D'Urso fa parlare il DE VITA senza vergogna.Questo deficiente ancora non ha capito che cosa è il m5s.Poveretto si prostituisce per poco più di 30 denari sperando la notorietà.ILLUSO.

Giuseppe DELL'ANTOGLIETTA, roma Commentatore certificato 07.03.13 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Cavolo io l'ho visto e ci sono pure cascato.
Brava Durso ,complimenti per l'opera d'arte.
Ma vai a lavorare sulla circonvallazione .

Daniele Bronzi 07.03.13 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Tutta queste manipolazioni mi fanno pensare solo ad una cosa: non vedo l'ora che si possa rivotare per ridarvi il voto, non solo al Senato, come ho già fatto, ma anche alla Camera (dove avevo votato FID), si aggrappano al nulla, e noi gli faremo, POLITICAMENTE S'INTENDE, il culo a fettine.

Saverio Petrini 07.03.13 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Solo coloro che possiedeno due neuroni dentro ad un cranio pd...pdl crederanno a certe falsità.... ragazzi occhio che vogliono ad ogni costo linciarvi pubblicamente perchè noi diciamo NO!!!!a una democrazia tradizionale spolpa-cittadini

gianmichele deiana 07.03.13 18:16| 
 |
Rispondi al commento

pensate davvero di poter passare le giornate a rispondere e chiarire queste baggianate, ne verranno fuori sempre di più, abbiamo scelto una associazione aperta e quindi non controllate ne controllabile penstea che 8 milioni di elettori la pensino tutti nella stessa maniera su ogni punto della vità?8 milioni di pensieri diversi questa è l'associazione

laki cungi, fiesole Commentatore certificato 07.03.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento

ho molta simpatia per il Movimento e credo che nell'immaginario della maggioranza dei cittadini, sia che abbiano lo abbiano votato che no, rappresenti una imperdibile occasione di liberarsi dei parassiti della Politica e ricominciare da zero su base solide. Onestà sarà di moda: bellissimo per il 90% della popolazione.
Io lavoro in un Comune e ho visto sindaci arrivati come persone per bene e con grandi consensi ed aspettative che dopo qualche mese hanno perso il consenso in un niente. Il consenso della gente per bene.
Il fatto è che chi viene investito della enorme responsabilità di rappresentare le persone deve mettere in conto la grande attenzione e le aspettative degli altri ma prima ancora dei propri sostenitori, la ricerca del consenso fine rischia di portare solo a cocenti disillusioni.
Cinquestelle è una entusiamante RIVOLUZIONE fatta senza armi, è un fatto unico al mondo, adesso la parte più difficile è continuare ad essere rivoluzionari con i fatti.
Se cosi sarà, l'effetto domino della ritrovata speranza nel presente e nel futuro sarà il più efficace provvedimento della rinascita di questo Paese.


antonio di nunzio 07.03.13 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Lo dico e lo ridico a tutti quelli che ogni giorno si svegliano e anno voglia di confrontarsi con me, su le varie opinioni convergenti e divergenti.Dico e ridico che i mezzi di comunicazione come giornali radio e televisioni sono per lo più di qualcuno e questo qualcuno a sua volta è sponsorizzato da qulcun'altro che si nasconde dietro un simbolo politico, di conseguenza continuiamo a vivere una dittatura propagandistica che si sperava finita,ma in realtà non lo è affatto. Fortunatamente noi del movimento 5 stelle non siamo di nessuno, o meglio ogni uno di noi è di tutti e tutti siamo di qualcuno che fa parte della comunità....... Ciao ragazzi forza il cambiamento !

Gabriele Caponi 07.03.13 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Gli attacchi al movimento aumenteranno sempre più ed in modo esponenziale! Del resto trasmissioni televisive che hanno consacrato a politici ,soggetti poco raccomandabili che dai padri della costituzione sarebbero stati additati come feccia dell'umanità sono pane quotidiano . Il circo mediatico ci ha riportati indietro ai tempi degli antichi romani dove al pubblico , per zittirlo e sottometterlo venivano proposti spettacoli vomitevoli! Italia dove sei? Ritorna in te stessa!

Francesco Marranzino 07.03.13 18:04| 
 |
Rispondi al commento

mi vengono 2 pensieri:
se Grillo non avesse insistito a voler essere l'unico volto visibile del movimento, questo tizio non sarebbe stato sputtanato prima ancora di andare in onda? avrebbe mai avuto la possibilità di essere interpellato del tutto se ci fossero stati altri volti, altre facce, disponibili al confronto civile?

pensiero nr 2..
ma qui si ritiene davvero che l'intento della trasmissione fosse di truffare il pubblico e di mal rappresentare il movimento con intenzione e disegno politico?
perchè se così fosse, probabilmente varrebbe la pena di fare un esposto alle autorità e far loro indagare nelle sedi mediaset.
se invece così non è, forse invece di prendersela con "il mostro televisione" e gridare al complotto, è il caso di prendersela con questo tizio che deve aver agito da solo.
visto che non sento parlare di esposti o perquisizioni, deduco che neppure Grillo crede al complotto televisivo, in questa circostanza, ma piuttosto che un poveretto in cerca di notorietà abbia preso in giro il movimento E la TV.
forse quindi prendersela con la TV fabbricatrice di falsità, in questa circostanza era fuori luogo?

alessandro maggiorotto 07.03.13 18:03| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE.... MA COSA VI ASPETTAVATE DA UNA COME BARBARA D'URSO ?
E' TOTALMENTE ASSERVITA AD UN SISTEMA MOLTO PIU' GRANDE DI LEI, UN SISTEMA DEL QUALE LEI NON E' ALTRO CHE UNA PICCOLA ROTELLINA.
Ci sono tante maniere per vendersi, quella scelta dalla D'urso è la più degradante.
A casa mia la TV è bandita. Si va avanti a film, serie TV (solitamente in lingua originale) e cartoni animati.
Ho ricominciato a vedere qualche tg e qualche trasmissine tipo Ballarò nel periodo pre elezioni...risultato: la mia bam,bina, che ha 2 anni e mezzo, ha cominciato a riconoscere Berlusconi (tanto spesso lo si vede!) e appena lo vedeva diceva: "Papà! Di nuovo BELLUCCONI!"....
... e lo riconosce anche per strada sui manifesti elettorali...
Poi ha cominciato a riconoscere anche Bersani ("BESSANI")......
Poi ho deciso di chiudere definitivamente con la TV.... devo preservare la salute mentale dei miei cari, non vi pare?

francesco buscemi, Roma Commentatore certificato 07.03.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se tutto quello che è scritto nell'articolo corrisponde al vero (perchè oramai non si capisce chi dice la verità e chi no), non ci sono parole.

Domenico Damato 07.03.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento

In risposta a Maria P.
In Italia l'antifascismo é l'alibi per far dimenticare che molti dei politici attuali sono cresciuti alla scuola del comunismo. Sono quelli che hanno appoggiato, a suo tempo l'invasione dell'Umgheria, da parte dell'URSS.

Elda Fusaro 07.03.13 17:46| 
 |
Rispondi al commento

salve a tutti era una vita che non votavo ma il movimento 5 stelle mi a fatto ricredere, sono felice di averlo fatto e spero che le promesse mantenute vengano attuate, come dice il Beppe uno vale uno. grazie per l'attenzione

Giuseppe Chinnici, Villafranca Piemonte Commentatore certificato 07.03.13 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Barbara durso non è nemmeno da menzionare...vi ricordate l'intervista al berlusconi??? nella pausa si è sentito il berlusca che diceva:adesso mi chiedi questo...e pooi mi domandi quest'altro...che poveretti

spalla61 07.03.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il sengo tangibile che se la stanno facendo sotto !!!!!
Innumerevoli sono e saranno i tentativi da parte dei mass media per screditarci.
Ma ca nisciun' è fess.

Fabio Zollino, Muro Leccese - LE Commentatore certificato 07.03.13 17:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe mandali tutti a casa, nella mia vita ho 60 anni ho sentito solo promesse da parte di questa gentaglia mai mantenute. Continua così .

Domenico Armando Fausto Macaluso 07.03.13 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo l'Italia è afflitta da questo grande problema sociale che è la TELEVISIONE, ovvero l'uso distorto di cui spesso se ne fa.

I mostri generati dalla TV sono tanti: Barbara D'Urso è solo l'ultima generazione, insieme a lei si possono annoverare Massimo Giletti, Bruno Vespa, Enrico Mentana, Michele Santoro, solo per citare i più noti. Oppure alla stessa stregua troviamo "il Baffo" delle televendite, Giorgio Mastrota, Gerri Scotti, Carlo Conti, Wanna Marchi ...insomma, tutta gente che piglia un sacco di soldi da questo sistema PERVERSO ciucciando dalla PUBBLICITA'.

Ma chi genera questo MOSTRO? La risposta è semplice, chiara, cristallina: i milioni di italiani che passano gran parte della loro vita davanti alla TV. Questa è la radice del problema, ormai è noto a tutti che è così.

Dagli anni '80 in poi questa DIPENDENZA dalla TV si è sempre più diffusa, ha raggiunto apici inpensabili, e forse oggi (ma dico forse), nel 2013, ce ne stiamo finalmente accorgendo. Altrimenti non si spiegherebbero questi risultati straordinari del MoVimento 5 Stelle.

E' esemplare l'immagine usata in questo post: un losco personaggio che esce da dentro la TV il quale riempe (di pop corn?) il cervello aperto e vuoto dei membri di una famiglia, seduti sul divano con uno sguardo sedotto, rimbambito, succube, inerme.

Diverse persone che ho incontrato questi giorni, mi hanno confessato di "non aver votato Grillo" perché non sanno usare il computer, e si sono basati sulle trasmissioni televisive per orientare il proprio voto.

Non ho avuto il coraggio di dirgli che stavano indietro, fuori dalla realtà, non ce l'ho fatta.

E' ora che si svegliano, oppure rischiano di rimanere indietro con il loro "Gogol"! Sono morti! Sono finiti!

Ma il M5S non deve essere la moda del momento. Al contrario, deve essere il ritorno alle origini di una buona politica come non l'abbiamo mai conosciuta! Democrazia diretta! Senza più mediatori, intermediari. E oggi col WEB si può fare! Grazie Beppe!

Giorgio T. Commentatore certificato 07.03.13 17:34| 
 |
Rispondi al commento

bisognerebbe informare striscia la notizia e vedere se alla barby berlusconiana gli recapitano il tapiro per questa pagliacciata

augusto floridi 07.03.13 17:33| 
 |
Rispondi al commento

La Direzione del PD, con maggioranza bulgara, cerca di tentare qualche eletto M5S a concedere la fiducia. Questo partito di zombi non si avvede, si attarda e si perde in ridicole proposte scopiazzando quà e là il programma M5S.
L'unica cosa decente che dovrebbe fare il Segretario del PD è dimettersi per aver portato il partito al disastro.
Se il PD condivide il programma M5S, che lasci il governo del paese a quest'ultimo e si tolga da mezzo


domenico de berardinis 07.03.13 17:29| 
 |
Rispondi al commento

le solite tv dei partiti che si inventano le cose

gianluca argenio, treviso Commentatore certificato 07.03.13 17:28| 
 |
Rispondi al commento

FAI UN GESTO CIVILE NON COMPRARE E NON FAR COMPRARE QUOTIDIANI E SETTIMANALI. RIDUCIAMOLI ALLA FAME. SONO SOLO MACCHINE PER IL FANGO. L'ESPRESSO COMPIE UN'AZIONE SQUADRISTA CONTRO PERSONE E FAMIGLIE INERMI E ONESTE, CI SCOMMETTEREI UNA MANO, SOLO PER COLPIRE IL M5S. LA MACCHINA DEL FANGO LAVORA A PIENO REGIME

Thomas 07.03.13 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parliamo di RAI... un grosso lombrico divoratore di soldi "" pubblici "", una grande vittoria sarebbe chiudere questo carrozzone!! certo!!! solo una rete... e, che si paghi un abbonamento adeguato di 20/30 euro all'anno. Il resto venduto al miglior offerente ivi comprese attrezzature e quant'altro. Se il furbo berlusconi avesse detto "vendiamo la RAI"... questo mercante avrebbe vinto le elezioni... sull'imu pochi lo hanno creduto... saluti a tutti

Giovanni Marchi 07.03.13 17:18| 
 |
Rispondi al commento

i soliti e ignobili magheggi del nano...ma il movimento 5 stelle li annientera' tutti....non ce' trippa per gatti...

Francesco Angelucci 07.03.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento

L'offensiva diffamatoria,e' iniziata.Chi si aspettava una levata di cappello da parte dei baroni della politica,per un consenso popolare così' elevato,sarà' rimasto sicuramente sconvolto e disorientato.Gia', disorientato dal bombardamento che tutti i mezzi di informazione stanno effettuando,senza esclusione di colpi e senza nessun rispetto per la propria coscienza e per ciò' che la deontologia imporrebbe.Sono ormai anni che metto in guardia chiunque faccia parte seriamente del movimento del rischio infiltrazioni e dei vari tentativi di destabilizzazione che saranno susseguiti.Il mio unico rammarico dopo tanto impegno,e' stato ed è' il non potermi candidare essendo domiciliato lontano dalla mia residenza,e tenendo fede allo statuto ho evitato.DICO a TUTTI di tenere duro.Questa e' la rivoluzione intellettuale che tutti auspicavano.L'ILLUMINISMO e' stato sempre combattuto ed oggi non sarà' diverso.LA SCALATA E' RIPIDA, MA I NOSTRI RAMPONI SONO D'ACCIAIO!!!!!!!

Fabio Galastro Commentatore certificato 07.03.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento

per evitare le falsificazioni basterebbe inserire una regola semplice , non è consentito di commentare -denunciare -il fare di un'altro se non è presente nel contraddittorio , pena l'allontanamento dal servizio , oltre al risarcimento dei danni immediato , con il denaro magnetico sarebbe possibile .

MARIANO M., paliano Commentatore certificato 07.03.13 17:14| 
 |
Rispondi al commento

però anche quello che è andato mercoledì sera dalla Gruber non ha fatto fare una bella figura al movimento: sembrava un politico della prima repubblica, ha parlato per un'ora senza dire niente e quando la Gruber glielo ha fatto notare, ha pure fatto la faccia compiaciuta.
Attento Beppe, che se i volponi di destra e sinistra scoprono che inserendo le odiate preferenze costringeranno i tuoi prossimi candidati a venire fuori per farsi votare, questi qua ti sgretolano il castello di sabbia fin qui faticosamente costruito.


COME IN TUTTE LE COSE QND UNA PERSONA VIENE X SALVARE CHI HA BISOGNO EKKO K COME D'INCANTO SPUNTANO DEMONI E DIAVOLI DA TUTTE LE PARTI.....XKE IL MALE è PIU FORTE DEL BENE....MA NOI FINALMENTE SIAMO IN TANTI K LA PENSIAMO COME GRILLO...E TUTTI INSIEME SCONFIGGEREMO DIAVOLI E DEMONI OVUNQUE VENGANO AD ASSALIRCI........VAI BEPPE NN FERMARTI OTTIENI CIO K HAI VOLUTO DA TROPPI ANNI ADESSO SEI QUI NN TI LASCEREMO.

tasselli paolo 07.03.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento

quella grandissima troia della durso ha i gironi contati, la odio come nessuno al mondo!

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 07.03.13 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto in internet detto articolo che, se controllatane la veridicità sarebbe da publicizzare.......

http://www.iljester.it/la-casta-dei-sindacati-niente-ici-niente-bilanci-consolidati-liberta-di-licenziare.html

http://www.alessandrobuzzi.it/WP/2007/08/laltra-casta-i-sindacati-bilanci-segreti-potere-finanziamenti-immobili/


e le SANGUISUGHE continuano a non mollare le prebende estorte !!!!!!!!!!!!!!

Franco

Franco Bollo 07.03.13 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Da vero Napoletano dico; Se c'è una napoletana che volentieri cancellerei dall'etere, è proprio la dolce Barbarella faccia d'angelo D'urso.
E' di una falsità disarmante, basta guardare le faccette che fa, una per ogni occasione.
le sue illazioni sul movimento non hanno alcun valore,tutto il mondo sa che è una serva dello psiconano.

Ugo Zaccaro 07.03.13 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe manda questo paese al voto, li spaziamo via tutti, facciamo noi l'Italia2.0
Se non facciamo nulla, diamo solo il tempo di riorganizzarsi a questi vecchi pagliacci

Gianluca S. 07.03.13 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che sono d'accordo con Roberta Lombardi, con tutti i se e i ma che, però,vanno relegati solo a quella che dovrebbe una sana discussione sul nostro passato di Italiani, discussione che non possiamo rifiutare nè denigrare, senza preclusioni.
Dopo la guerra forse aveva un senso l'antifascismo denigrante ed oppositore (la paura del ritorno alla dittatura, la guerra fredda e poi i golpe in America Latina). Oggi no! Bisogna parlarne e discutere: la figura di Roberatache sfilava in difesa della costituzione parla chiaro. Ed a di questi denigratori di Roberta e questi pseudostatisti vorrei ricordare che fu proprio Togliatti ad avviare quel processo che ha portato con i decenni gli eredi del Fascismo a reintegrarsi nel sistema democratico ed a riconoscersi nella Costituzione. Ma Togliatti era un gigante: è passato alla storia (con tutti i se ed i ma), non credo che succederà ai vari Gergamella, Nani e pagliacci al parlamento. Oggi finalmente c'è un movimento che ha ripostato la gente a pensare suì problemi concreti al di la delle ideologie e chiese: io ho radici a sinistra e voto M5S come molti amici ex-comunisti, ex-fascisti, ex-democristiani, ex-liberali, ex-radicali, ex, ex, ex... ex-qualcoisa che si sono ricordati di essere prima di tutto CITTADINI invitati a discutere sul nostro futuro, su quello della nostra comunità e dei nostri figli.
Vai avanti Roberta e sii sincera che sarai apprezzata!!

Giuseppe Aruta 07.03.13 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
per favore dì a Di Maio di non dire corbellerie. Che Colombo sia un cocainomane, o meno, non ha importanza, tutti possono sbagliare. Loro si devono mettere giacca e cravatta per rispetto al posto dove stanndo entrando e punto.

Saluti
G. Stirelli

Giovanni Stirelli 07.03.13 17:03| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo ieri ho assistito pure io alla intervista di Barbara D'Urso, credo che sia stato tutto concordato per far sfigurare il Movimento... ma peggio ancora ho notato che non c'è pomeriggio in cui non si possa evitare di infangare Beppe Grillo e il Movimento ormai è un attacco sistematico... che schifo!

Giuseppe Mura, Cagliari Commentatore certificato 07.03.13 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, sono un elettore del M5S, forse mi sono perso qualcosa; ma non è il momento di muoversi e di fare fatti adesso?
Credo in questo movimento e mi aspetto tanto.
Grazie per l'eventuale riposta.

pietro ruggieri 07.03.13 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Non fateci caso.... sono solo chiacchiere... le pensano tutte....

Cittadini "ELETTI" sappiamo bene chi siete, si riconosce subito un vero attivista da un falso … non vi preoccupate .
Noi che vi abbiamo votato, non ci lasceremo confondere … il meccanismo di far passare la menzogna per verità è ormai vecchio e stravecchio …..

Carmine L., roma Commentatore certificato 07.03.13 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, volevo dire che secondo me è giusto mantenere una posizione diversa da quella proposta dal PD semplicemente perchè Bersani non può fare proposte in questo momento con questa legge elettorale. Se pensano di governare con logiche degli anni '70 senza capire cosa ta succedendo nella realtà peggio per loro. Non possono addossare come voglio ora la responsabilità a Grillo. Voglio solo un capo espiatorio per la loro incapacità di governare. Sono contento di aver votato il vostro movimento per una semplice ragione. Sono stanco di sentire e vedere persone che sono solo capaci di lamentarsi. Credo che la gente comune possa e debba esprime la volontà di fare in un'ottica diversa da quella dei partiti. Bisogna pensare semplici e soprattutto rimboccarsi le maniche, cosa semplice per chi lo ha sempre fatto nella sua vita. Vi ringrazio in bocca al lupo. C'è la faremo senza se e senza ma.
Saluti Angelo

Angelo Iervolino 07.03.13 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi e' un folle ma non e' stupido ed ha capito benissimo di aver perso i voti verso m5s,altro che pd,quelli non spaventano neanche i mercati finanziari.Adesso che la gente ha capito che Grillo puo' far saltare il banco non lo votera' piu' ma dara' a Grillo un'altro dieci per cento.La fine e' vicina....per loro

derivatimpspdsdspd 07.03.13 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Sono Andrea Guazzora, inventore di tecnologie ottiche e piccolo imprenditore, laureato e con un master post-laurea di un anno, più di un decennio di esperienza professionale. Sono sempre stato convinto che le TV, soprattutto i programmi di "largo consumo" tipo quello della D'Urso, ma in generale tutti quelli del genere, siano pilotati dai grandi partiti che subliminalmente, o più spesso in chiaro, mandano messaggi politici attraverso conduttori ed ospiti. Cerchiamo di sensibilizzare il maggior numero di persone su questo argomento, perchè questo tipo di indebita ingerenza nelle menti delle persone è molto difficile da combattere, in quanto è un nemico occulto e subdolo che si insinua attraverso eventi e trasmissioni alle quali le masse accedono per tutt'altro scopo.

Andrea Guazzora, altopascio Commentatore certificato 07.03.13 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggevo qualche giorno fa in qualche commento che si sarebbero scatenati contro Grillo e Casaleggio.
Ecco le prove, ecco come la tessera n 1 del PD inizia ad infangare il Movimento.
Beppe ti prego di portare delle prove, vero o meno l'importante è che non ci siano problemi che ci possano discreditare.

Se Grillo ha investito i suoi soldi in Costa Rica fatti suoi, di certo come investimento vale di più che investire in Italia.

Ma aspetto una sua spiegazione.

Comunque FORZA A TUTTO IL M5S, non avranno pietà, i servizi servono a questo no?
http://notizie.virgilio.it/politica/grillo-societa-espresso.html

Davide B. Commentatore certificato 07.03.13 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I media fanno veramente schifo!Girano le notizie come meglio gli pare,questa è pura e vera dittatura.Il popolo deve rimanere ignorante, all'oscuro. In alcuni momenti mi vergogno di essere italiano.Signori del movimento 5 stelle stiamo uniti ,chiudiamoci a testuggine come una corazzata romana e colpiamoli quando meno se l'aspettano.Forza Beppe e forza ragazzi al parlamento fatevi valere !

giovanni putignano Commentatore certificato 07.03.13 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Se si vuole dare il M5S in mano alla gente comune, questi sono gli inconvenienti che si producono (e si produrranno). Io credo che senza un coordinamento, che non sia solo nella propaganda, i problemi di comunicazione attraverso i media tradizionali saranno sempre più frequenti.
Vi ricordo che il Parlamento e il Senato non sono realtà virtuali, bisognerà quindi adeguare il movimento anche alla vita e la dialettica reale.
Forza ragazzi, siamo con voi !

paul corsi, parigi Commentatore certificato 07.03.13 16:37| 
 |
Rispondi al commento

SONO VERAMENTE IMBARAZZATO PER LA CATEGORIA DEI GIORNALISTI....MISERABILI.
NON VOGLIO FARE DI TUTTA L'ERBA UN FASCIO MA E' PALESE DELLA LORO VOGLIA DI DISINFORMARE.

MICHELE I., CORSICO Commentatore certificato 07.03.13 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto riguarda la questione De Vita non ho parole, siete stati fin troppo buoni nel raccontare l'episodio e nel manifestare il vostro sdegno.Questo è disgustoso.Un teatrino decadente e di infimo livello hanno fatto questi viscidi imbroglioni e meriterebbero di essere seppelliti a testa scoperta nel deserto.io ho chiuso con il telegiornale e leggo solo Il Blog. Forza movimento cinque stelle! abbiamo i cingoli di adamantio !

Andrea Nicola Ragni 07.03.13 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Sofia è una bambina di 3 anni, che soffre di una grave malattia. La malattia si chiama "leucodistrofia metacromatica" ed è una malattia neurodegenerativa, che porta alla paralisi ed alla cecità. La madre Caterina Ceccuti ha raccontato la loro storia, perché Sofia non ha scampo. Diventerà paralizzata e cieca. Questo perché un giudice di Firenze ha negato il permesso che la piccola venga sottoposta ad una cura a base di cellule staminali, che possono rallentare il decorso della malattia. Una cura che altri giudici, in altre città, hanno permesso di effettuare su altri bambini che soffrono della stessa malattia
bisogna che il giudice cambi la sentenza non rende onore alla nazione e e' un offesa al cuore e alla ragione

OGNI GIORNO CHE PASSA pegggiora
ce' poco teMpo se non le viene ridata la cura muore
poi mille parole su una bimba morta non la ridarranno alla sua famiglia
credo che un movimento che dice che siamo una comunita in un caso come questo non possa rimanere indifferente
e' un dovere fare un azione di contrasto
se fate un video messaggio caterpilar ce lo manda in tv massima visibilta con il web

filippo bacilieri, filo426@libero.it Commentatore certificato 07.03.13 16:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' un dato di fatto.Se a chiunque rappresenti un'istituzione riconosciuta e che abbia un qualche potere all'interno dei nostri ordinamenti e strutture,dimostri che potrebbero avere torto su qualcosa su cui basano il loro potere, non hai scampo !!: Per essere legittimato all'esercizio della critica devi essere perfetto!e poco importa se ciò che ti contestano sono le classiche pagliuzze a confronto delle loro travi, il circo mediatico di sostegno possiede la magia di trasformare le pagliuzze in travi e le travi in pagliuzze.Ovviamente, all'interno di tutte le categorie che fanno parte del sistema ci sono persone che hanno a cuore il futuro loro, dei loro figli e della comunità in cui vivono che si identifica sempre di più con il mondo intero (chissà perchè ultimamente li vedo tra quelli che manifestano simpatia o sostegno al M5S....).
Gli eletti e gli attivisti del M5S, dovrebbero secondo me portare con sè delle fialette contenenti il loro sangue e delle autorizzazioni scritte al portatore, che consentano la decodifica completa del loro genoma grillesco, da consegnare a chi facesse continue e pretestuose richieste di perfezione, ammonendo il richiedente che oltre non potrà spingersi pena il beccarsi un sacrosanto VAFF......
Mi fa proprio piacere vedere ed ascoltare i giovani e meno giovani del m5s. Hanno tutto il diritto di fare ed anche di sbagliare, perchè se ciò avverrà sarà fatto in buona fede e rimediabile.E' proprio vero, il discredito la sfiducia la facile ironia con cui sono bersagliati questi ragazzi, non è soltanto la dimostrazione del pregiudizio che non tiene conto delle loro capacità in taluni casi dimostrate ed evidenti, ma del fatto che nella società ci sono pochissimi padri che abbiano e sappiano infondere fiducia e coraggio.
P.S. ho seguito la direzione del PD: L'amministratore delegato ha detto che hanno sbagliato prodotto e campagna pubblicitaria,gli utili non sono stati soddisfacenti ma adesso conoscono con precisione il target

paolo zavagli 07.03.13 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Siamo solo all'inizio

... il partito di regime PDL/PD-L userà ogni arma lecita e illecita per fermare il rinnovamento ... userà tutti gli stipendiati a sua disposizione per sputare sul movimento.

D'altra parte bisogna capirli stanno difendendo con le unghie e con i denti i loro privilegi e i loro padroni ...

Bisogna solo che ci abituiamo perchè di servi come la D'Urso o Fazio ne avremo davanti sempre di più ogni giorno di più ...

E quanto prima arriveranno anche i magistrati prezzolati dal PDL/PD-L ad arrestare qualcuno dei ragazzi M5 ... volete scommetterci ?

Barra a dritta ... lasciamoli sputare non riescono a capire che le persone sono meno stupide di quello che loro pensano

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 07.03.13 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si parte!!!!
http://espresso.repubblica.it/dettaglio/grillo-lautista-e-la-cognata/2202050?ref=HRER1-1

sembra il titolo di un film anni 70:)
paolo

paolo 07.03.13 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe & C.
stimatissimi attivisti
carissimi elettori e simpatizzanti


Le 'balle quotidiane' (e, nel tempo, contenitori simili a tema, costruiti giorno per giorno) dovrebbero essere, vista la realtà dei fatti, un appuntamento quotidiano, in cui soprattutto attivisti on-line possano dare contributi rispetto ad osservazioni sui mass-media ATTUALI

INIZIAMO E A RACCOGLIERE, senza fretta, senza la presunzione di essere i migliori analisti (come quelli della 'cattolica'), ma iniziamo a segnalare.
POI IL RACCOLTO, SE BUONO, SARA' IL SEME PER UN ALTRO RACCOLTO, nel tempo... e senza fretta!

Perchè loro oggi hanno fretta di sputtanare ma, non sapendolo, rischiano anche di sputtanarsi.
E il rischio per loro sarà maggiore che non per noi, semplici simpatizzanti un poco curiosi e che ingenuamente 'buttano' un poco del loro tempo per scrivere...

Saluti

marco 07.03.13 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Credo che Grillo o chi per lui debba confrontarsi anche in TV con certi personaggi o giornalisti per dare sfogo alle sue idee che sono anche le mie espresse al voto, ma questo no comment non mi piace ed attaccare solo via web è riduttivo.

Paolo Zanellato 07.03.13 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Bravo ernesto !--tra le tante canzoncine diffamatorie diffuse all'unanimità in tv radio e giornali--c'è quella della mancanza di proposte di Grillo.--Ma a smentire questi sgiagurati come vittorio Feltri ieri a invasioni barbariche la 7--ci vuole un solo minuto--scrivi su google qualsiasi argomento vicino al nome di Beppe Grillo--compariranno decine o centinaia di video su you tube in cui Grillo oltre alla denuncia ti spiega le soluzioni.--Tra l'altro sono soluzioni emanate da una cultura scientifica indipendente.Quella accuratamente soffocata dai pieroangela e il suo cicap e le loro riviste internazionali.--Non solo grillo ha le soluzioni-- ma è assolutamente l'unico uomo nella scena politica che abbia quelle conoscenze.--Io non ho mai votato e seguendo i suoi spettacoli da 5-6 anni- lo sostengo proprio in base a questa lucida constatazione.--Non per la protesta -come vorrebbero queste ciurmaglie ostili a m5stelle--I menzogneri e i piccoli uomini usano chiamare constatazioni-- i loro desideri.

salvatore t., afragola (NA) Commentatore certificato 07.03.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, penso che anche il taglio dei costi della politica, la legge anticorruzzione etc.. siano degli interventi necessari al fine di dare un segnale, e che risolvono parzialmente i nostri problemi.Ma quello che secondo me andrebbe fatto e' una politica fiscale e legislativa UNICA EUROPEA - VEDI MODELLO STATI UNITI - Non e' possibile che le nostre piu' fiorenti aziende siano costrette a spostarsi a 800Km di distanza per pagare meno tasse, avere incentivi,meno burocrazia e meno controlli sul lavoro. Saluti

M. ANTONIO 07.03.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento

BARBARA D'URSO ...

HA VISTO TRANSITARE PIU' PATRIOT LEI FRA LE SUE GAMBE ...

CHE NAVI CARGO LO STRETTO DI GIBILTERRA ...


L'APOTEOSI DELLA MARCHETTA A SCOPO DI LUCRO ... E DI CARRIERA ...

CHIAMATE LA SANTANCHE' ... POTREBBE DARGLI QUALCHE DRITTA PREZIOSISSIMA ...

Gianni D., Bolzano Commentatore certificato 07.03.13 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Ci voleva un'altra prova per vedere da che parte stanno le tv di stato? La D'Urso poi ( lo penso da sempre) è la classica figura di lacchè dei partiti che posseggono le tv. Poco tempo fa un referendum popolare aveva abolito il canone Rai e la legge è stata modificata inserendo la "tassa di possesso dell'apparecchio tv", come un Referendum popolare aveva abolito il finanziamento pubblico ai partiti, poi modificato in rimborso elettorale (aumentando le cifre). Siamo in mano ai politici ladroni e i loro lacchè li difendono, anche perchè hanno paura di perdere il loro posto ben pagato. Quindi nessun accordo con questi partiti, mai.

angelo v., carrara Commentatore certificato 07.03.13 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Tredici società in Costa Rica???????????????????

stefania garavaglia 07.03.13 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lei lupo,lui capra!!!

max d., niscemi Commentatore certificato 07.03.13 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Io non ho votato il M5S, ma molti miei amici a cui tengo molto lo hanno fatto. Ho sempre considerato le ragioni degli altri e anche adesso non mi sottraggo a quest'esercizio di democrazia. Ritengo che la volontà di cambiamento sia forte e unisce gli strati sociali specie quelli più bassi e quelli più scolarizzati, ma l'autosufficienza può fermare questa volontà invece di allargarla, e per questo motivo penso che una migliore riflessione sia necessaria. Il mio invito è avere un maggiore senso di responsabilità al cambiamento, perchè per cambiare ci vuole tanta responsabilità, è la cosa più difficile, non la più facile.

Franco Turco, serre Commentatore certificato 07.03.13 16:11| 
 |
Rispondi al commento

A voi, carissimi deputati e senatori del movimento 5 stelle, i migliori auguri. Mi permetto, in primis, di dire che le tre virtù di ogni essere, appartenente alla razza umana, sono il gusto del buon senso, il rispetto della dignità di tutti e la passione o l'amore verso ogni genere di attività ( politica, ingegneria, medicina, biologia, operaio e cosi via) Queste tre virtù, di conseguenza, se tenute bene nei nostri cuori o nella mente, ci allontaneranno, in modo del tutto naturale, dai compromessi, dall'arte innaturale del rubare, e ci guideranno al contrario verso il bene comune e fare bene le cose, iniziando magari dalle piccole cose, perchè dal piccolo poi man mano si possono costruire le grande cose: é un atto di umiltà, non di vergogna. Voi state cosi intrapendendo una nuova stada, un cammino culturale e sociale nuovo, che non hanno niente in comune con la vecchia classe politica. Inoltre oggi, cosa di fondamentale importanza è quella di rompere il legame tra la vecchia politica e il malaffare.
Sono poco saggi nè conoscono bene la storia ( chi di spada ferisce, di spada perisce) tutti coloro che vorrebbero coinvolgervi a percorrere insieme la loro vecchia strada. Pertanto, Bersani o quanti come lui hanno poca saggezza e pochissimo gusto del buon senso. Dunque, una politica nuova, priva di compromessi, perchè i compromessi prima o poi porteranno alla rovina e alla perdita della libertà di pensiero o di parola e alla perdita della dignità. Inoltre, bisogna fare sempre in modo che i vostri figli siano e saranno sempre orgogliosi di voi: ....questa è la vera e la piccola storia dell'uomo, ovvero quella più naturale possibile.
Riace li 07/3/2013
Ing.Giuseppe Campagna

Giuseppe campagna, Riace Commentatore certificato 07.03.13 16:11| 
 |
Rispondi al commento

si accettano scommesse--tutti gli m5stelle che vedo in TV saranno i primi a trasmigrare nella cloaca renziina o alfanina- E' terribile vedere un m5stelle in TV--Basta !NON CI DEVONO ANDARE ! ---ma come fanno a non capire che dagli anni 80 nei talk shaw tv non esiste --il caso--! seguono copioni -l'elemento più evidente che vi invito a notare è l'ultima domanda che fanno al nemico in sala mentre scorrono i titoli di coda.--Quando il nemico non ha più tempo per rispondere- e al telespettatore rimane impresso il falso onore dei falsari e il falso disonore del nemico del sistema.--Prprio ieri in collegamento con lili gruber 8 e mezzo- c'era uno di m5stelle che ha subìto questa procedure infame---Sui titoli di coda un giornalista in studio presettato con l'hard disk antisistema- sui titoli di coda ha chiesto al sig- di m5stelle un commento sulla affermazione dalla capolista 5stelle sul fascismo---- ma il 5 stl in collegamento non ha avuto il tempo di rispondere.--Ma è possibile che questi squallidi piddini da 80 anni usano l'argomento della dittatura contro tutti ? Maledetti stupidissimi esseri- ma il fatto che Bersani dichiari quotidianamente propositi contrari a risultati referendari vicini e lontani(il nucleare- l'acqua privata..il finanziamento ai partiti ecc.)non è nei fatti una dittatura ?

salvatore t., afragola (NA) Commentatore certificato 07.03.13 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo e inutile continuare a guardare questa tv spazzatura.E dobbiamo pure pagare?

rosamaria f., cosenza Commentatore certificato 07.03.13 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La televisione italiana ha raggiunto un livello tale di disinformazione, malipolazione delle notizie e corruzione che fa spavento, soprattutto se pensiamo ai trascorsi culturali dell'Italia. Persone come Matteo de Vita sono dei burattini nelle mani delle caste e il problema è che, in cambio di pochi (o molti) soldi si svendono al miglior offerente e continuano ad alimentare questa società malata! Ma il Movimento, cioè noi siamo qui per dimostrare che i cambiamenti sono possibili, non ci fanno paura e li faremo!

Claudia Sanna 07.03.13 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Gira voce che i talk show "pagano bene" questi impostori di professione, il fenmeno si ripeterà di sicuro, ovviamente loro devono fare ascolti e influenzare con le balle di regime le donne anziane che, poverine, bevono la D'urso come tanti altri per avere un po di compagnia in casa tutta la giornata.... la sera si aggiungono ai talk show pure i maschietti a cui piace la tv per "tenersi informati" e dire la loro al bar o sul lavoro...

Penso che si deve far solo in modo che questa cosa diventi di pubblico dominio, più di come stiamo già facendo smentendo di volta in volta... per delegittimare chiunque vada a fare il "grillino" in TV occorre pubblicare il "libro della vergona o degli svergognati" solo come memoria da offrire alle televisioni nel caso venisse loro in mente di riutilizzarli.

Attiviamo la nostra "controinformazione" in rete in maniera ancora più massiccia, per denunciare il fenomeno "ti pago il gettone se accetti di fingerti grillino" e/o "venditi la faccia che pago bene".

Solo in questo modo ben presto nessuno più ci proverà... anche perchè un minuto dopo noi lo aggiungiamo all'elenco dei "finti grillini in tv"... sputtanati in bella mostra sul blog se il nostro beppone è d'accordo o non ha già un'idea migliore.

Lello Marino, Ercolano Commentatore certificato 07.03.13 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Più ne sento in TV conto il M5S più sono convinto che quanto fatto da Beppe fino ad oggi "brucia" alla vecchia politica! Finalmente anche loro sono diventati dei precari!!! Grazie Beppe e dico anche grazie Casaleggio! Ora tocca a tutti noi! Forza M5S!!!

Davide S. Commentatore certificato 07.03.13 16:03| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Cavolo, è proprio una schifezza!!!!

Non sarà facili, questi hanno soldi e malafede da vendere.

La D'Urso, quella carina per Berlusconi...

quella da imitare

sarà durisssima, questi sono esperti in bugie

ma guardate il berlusca, ne è sempre venuto fuori, è triste dirlo, ma è too big too fail

ale s. Commentatore certificato 07.03.13 16:02| 
 |
Rispondi al commento

C'è bisogno di idee nuove... Sentite questa facciamo una bella marcia su Roma e apriamo una breccia su porta Pia. Avanti!!!!

Giuseppe Garibaldi 07.03.13 16:01| 
 |
Rispondi al commento

MA CHE TI PUO' FREGARE DI UNA CONDUTTRICE TELEVISIVA CHE E' SIMILE A VANNA MARCHI......

ALFONSO BRUNO, avellino Commentatore certificato 07.03.13 16:00| 
 |
Rispondi al commento

non bisogna scandalizzarsi per i giornalisti l hanno sempre fatto ma voi dove eravate

ninomarinelli 07.03.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Assolutamente prioritario tagliare i viveri a questi leccaculo,mistificatori,nemici del bene comune.

Roberto C. Commentatore certificato 07.03.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Visto quello che la RAI fa e sta facendo all'informazione propongo una legge per eliminare immediatamente il canone RAI. Siete d'accordo?
Fureddu

Fureddu 07.03.13 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Il MoVimento 5 stelle ha delle regole, chi non le rispetta e parla senza titolo ne mandato va denunciato per millantato credito e diffamazione.
Questa gentaglia ha dichiarato guerra alla dignità dei cittadini italiani e va fermata!La denuncia per millantato credito è uno strumento giuridico per fermarli!

Filippo Barbaro 07.03.13 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Sono una comune cittadina italiana che ha votato Bersani ma ero molto simpatizzante il M5S.ora tuttoquello che succede non lo capisco!Qual'è il bene dell'Italia? Credo avere un governo che faccia ..almeno un minimo di riforme ... quelle indispensabili e condivise o almeno quelle necessarie per tornare alle urne ... i lupi ci saranno sempre.. te li puoi ritrovare anche in casa... perchè fuggirli? la fuga non può essere l'unica strategia di difesa...(Mi piacerebbe avere una risposta per questa domanda)

ROSA ABBINANTE 07.03.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Queste bassezze sono tipiche del "regime",quel tizio,andate ad indagare (se ne vale la pena) ma ho il sentore che sia stato tutto combinato (la sua iscrizione ecc.ecc.)la tv, chiunque ha un minimo d'intelligenza, sà che è tutta una gran FALSITA' ,e come tanti qui asseriscono chiamare Barbara d'Urso giornalista la dice tutto sul livello di intelletto italico,sono TUTTI corroti ed hanno paura dell'M5S,Beppe però non basta la rete,bisogna agire contro questa DISINFORMAZIONE,non devono fare più i cavolacci loro,sentire ancora D'ALEMA IN TV, e da vomito,basta riprendiamoci l'ITALIA.

Ernesto Palumbo 07.03.13 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Matteo Incerti ha fatto benissimo a rettificare questa notizia. Tuttavia non sarà il primo caso nè sarà l'ultimo di semplici attivisti che vengono invitati ad intervenire in salotti tv a nome di tutto il M5S. Putroppo le tv di regime faranno questo ed altro e i portavoce 5 stelle saranno costretti ogni volta ad intervenire sul Blog di Grillo e prendere le difese del Movimento contro le idiozie che diranno tutti i presunti rappresentanti del M5S. Ovviamente ci sono anche gli interventi di persone intelligenti simpatizzanti del M5S, come il prof. Paolo Becchi che parla a titolo personale e dice cose di buon senso. D'altra parte in trasmissioni condotte dalla D'Urso non potevamo aspettarci nulla di meglio, una conduttrice che non è una giornalista ma solo una serva di partito. Putroppo è questa l'informazione in Italia ragazzi miei e solo il M5S potrà cambiare il sistema dell'informazione e far fuori tutti questi servi di partito e sostituirli con giornalisti veri e liberi. L'idea di Grillo di vendere due canali rai e lasciarne solo uno senza pubblicità e senza partiti politici è meravigliosa. Fino ad allora dovremo fare i conti con un'informazione malata, corrotta e menzognera che pensa solo a fare gli interessi dei propri editori politici e infinocchiare i cittadini con false realtà. SE non ci fossero questi media vergognosi a tenerli in vita a quest'ora l'attuale classe politica sarebbe stata già spazzata via.

Gaspare M. Commentatore certificato 07.03.13 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Mah...

Pietro T. Commentatore certificato 07.03.13 15:29| 
 |
Rispondi al commento

E’ veramente impressionante che i partiti non capiscano le priorità degli italiani, forse fanno finta di non vedere il malessere degli italiani. E’ veramente impressionante che i partiti non capiscano le priorità degli italiani, forse fanno finta di non vedere il malessere degli italiani. Il loro scopo è mantenere in piedi il potere economico di alcune famiglie?
Il lavoro - equitalia – l’Università accessibile – il prelievo dei soldi dai fondi pensione, sono solo cose che riguardano gli italiani non i partiti.
Ciò che abbiamo difronte è una nuova consapevolezza che potrà solo migliorare il modo di pensare degli italiani, l’unica battaglia sembra esser l’ignoranza.
Vi ringrazio M5S del vostro impegno quotidiano.
Fureddu

Fureddu 07.03.13 15:29| 
 |
Rispondi al commento

beppe,in questa fase tanto delicata, è "UTILE" a tutti che i ragazzi eletti in parlamento non assurgano a novelle stars alla maniera dei cialtroni che li hanno fin qui preceduti. Non è questione di democrazia; questi nostri vergini, si presterebbero ad essere maciullati dai media che come è ben noto sono i servi del padrone. Loro, i media, temono per il finanziamento alla stampa...e quindi di perdere i loro fottuti privilegi in un paese da default dove solo i poiù deboli pagano e stanno pagando anche con la vita.Non cedere , stiamo in guardia dalle sirene; i papi pagano le puttane non i nostri parlamentari.Vai avanti coeso, per la riuscita del programma e quando i bersaniani dicono che la politica ha un costo, di loro che se lo paghino...per noi il costo della politica è lo stipendio di un operaio.

fernando rossi (nandopitor), pescantina Commentatore certificato 07.03.13 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
l'intervista,se così si può chiamare,della signora D'Urso rientra nella politica di servilismo di tutti i schiavi/dipendenti Mediaset,cioè nella logica "qui è tutta robba mia e decido io quello che va detto",tutto addolcito e anestitizzato dalle "dolci" faccette incredule della Barbarella del Biscione.Uno scandalo che grida Vendetta..

emiliano bambusi 07.03.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento

I cialtroni comprati al mercato delle vacche dell'ultima ora

Antonio Meo 07.03.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Dirigente scolastico in pensione dal 1 sett 2012 Anni 62. Socialista da sempre (scuola rtini,Lombardi),mi interesserebbe contattare il movimento per fare politica (chi vi rappresenta a Varese?). Ho tanta esperienza da mettere al servizio degli altri. Mi piacerebbe fare politica "dal basso"
Condividole linee guida grilline.
Cordialità.

Antonio Micalizzi 07.03.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Bene bene
Vedo che più si va avanti e più è chiaro l'identikit del movimento,di chi lo rappresenta e dei suoi infervoriti sostenitori.
Non mi pento di aver votato il M5S e di aver sostenuto i titoli di un programma da costruire.
Coraggiosi,alternativi ma soprattutto strumento di riappropriazione partecipativa di valorizzazione delle idee non più patrimonio di una elite in decadenza - arrogante e oppressiva.
No non me ne pento di aver votato e sostenuto il movimento in questa nuova espressione.
Penso anche che la formazione politica di chi è stato scelto nella rappresentazione del movimento avrà i suoi tempi.
Non nascondo però l'amarezza e il disincanto nell'ascoltare questi rappresentanti insulsi e praticanti del peggior linguaggio "politichese ".
Pensavo che dopo gli insulti si avesse la capacità di produrre al contrario ascolto termini come - vedremo,valuteremo,giudicheremo - ma chi sono,dei "notai ".
La manipolazione delle informazioni - ora anche la ha capacità di manipolazione ? Ovvero dobbiamo pensare ad una nuova Intelighenzia emergente? La prossima trasmissione da portare a piazzale Loreto ( se va bene quella piazza in caso contrario ne troviamo un'altra ) sarà la trasmissione "Amici".
Smettetela per cortesia e operate per la delega che vi è stata affidata ( momentaneamente ),e quando dite sproloqui chiedete scusa e non affrancatevi in difese idiote.

Franco Pianozza 07.03.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

da quello che sto vedendo in questi giorni, dalla disinformazione di TV di regime e giornali prezzolati, dalla distorsione delle notizie; sono sempre piu' convinto di aver fatto la scelta giusta. Se si rivotera' e si fara' molto presto, il mio voto sara' ancora M5S. stanno dimostrando coerenza non accettare le lusinghe del PD. Pensavate forse che si sarebbero venduti? Mangtengano le promesse fatte in campagna elettorale anche a costo di andare tutti a casa.

Giuseppe GALVAN, casagiove (ce) Commentatore certificato 07.03.13 15:24| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=45vINPTmzIw&feature=em-uploademail

seguite questo link ,e poi saprete che cosa sta facendo ancora Monti il distruttore

Beppe Fermali prima che sia troppo tardi
Grazie

Vincenzo Cicciu', Walthamstow London UK Commentatore certificato 07.03.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Denunciatela per diffamazione!

Francesco Scarpetta 07.03.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento

ce ne fossero di fascismi come sono stati in italia,ma anche io puntualizzo "PRIMA CHE DEGENERASSE"

roberto tavola 07.03.13 15:15| 
 |
Rispondi al commento

NON CI CREDIAMO CHE LUIGI LUSI ABBIA FATTO TUTTO DA SOLO ED ABBIA PRESO TUTTO QUEL DANARO SOLO PER SCOPI PERSONALI...

RUTELLI, BIANCO, MATTEO RENZI...

E' GIUNTA L'ORA DI VUOTARE IL SACCO, SIETE AL CAPOLINEA, E' FINITA SIETE FINITI I VOSTRI GIOCHETTI NON FUNZIONANO PIU'...ARRENDETEVI ALL'EVIDENZA DEI FATTI!!!!!

Nico P., Tolentino Commentatore certificato 07.03.13 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Roberta Lombardi nella sua sfortunata esternazione in merito agli esordi del fascismo dimentica che l'ideologia di questo movimento era "sostenuta " dalla violenza delle camicie nere . Il buon giorno si vede dal mattino e le conseguenze di quella scellerata ideologia sono nella storia . Affermare che un tumore degenera in metastasi non significa che il tumore sia una bella cosa .Penso che Roberta debba collegare la lingua al cervello .

Franco toschi 07.03.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Grillo continua a confondere la merda con la cioccolata!!!!!!!!!!!

angelo 07.03.13 15:12| 
 |
Rispondi al commento

La d'urso è la stessa che un giorno, utilizzando quindi un mezzo pubblico per interesse squisitamente privato, ha mandato in onda un servizio (abbastanza lungo e circostanziato) sui ns. concittadini che usufruiscono di interventi relativi a impianti dentali effettuati all'estero (costano 1/3 rispetto all'italia); ebbene dopo essersi sperticata a sottolineare gli IMMENSI pericoli che tale pratica nasconde ... dopo un paio di giorni non te la ritrovo su una pubblicità di impianti dentali italiana. Ma dico scherziamo??? .... siamo in italia.

Ernesto Di Bella 07.03.13 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto la trasmissione per caso ed è' proprio così . Una vergogna un vero complotto contro quel ragazzo . La d'urso si sa e' da tempo che si finge da eroina dei diritti civili e delle persone in difficoltà ma in realtà guarda solo i suoi interessi economici e quelli del suo padrone al quale obbedisce come un cagnolino . Ve la ricordate l'intervista al suo presidente ? hai ragione Beppe niente tv niente interviste andassero a c..... are loro e le trasmissioni di basso profilo che conducono.

Vito de Filippis 07.03.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento

TUTTO QUESTO ACCADE PER LA REALE MANCANZA DI INTERLOCUTORI DA PARTE DEL MV.5 ST. IN TV.MOLTI ANZIANI CHIEDONO A TUTTO OGGI ,CHI SONO QUELLI DEL MOV. 5 STELLE? COME SI PENSA DI DARE INFORMAZIONI A QUESTE PERSONE?

Sergio S., Casoria Commentatore certificato 07.03.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento

MA SIETE PAZZI....!!!!!!
C'è qualcuno che dice di Barbara D'Urso...che è una "giornalista".....Volevate forse dire "Giornalaia" Io la ricordo su Playboy

Francesco P. Commentatore certificato 07.03.13 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

parlate della donna senza naso? colei che appare diafana come una fatina in quella luce accecante color cristallo? proprio della rozza coguara che fa la faccia triste (senza rughe) quando tratta argomenti tristi e dopo la pubblicità te la trovi tutta allegra (senza rughe) perchè tratta argomenti allegri?

scusate ma cosa la nominiamo a fare? fate come me. ignoratela completamente!

non facciamo il suo gioco, non spariamole addosso merda (tanto sta gente gia puzza di suo). riduciamone la fama semplicemente ignorandone l'esistenza.

beppe, ragazzi. grazie!

daniele 07.03.13 15:03| 
 |
Rispondi al commento

persone che,vogliono manipolare, con l'uso delle parole, un movimento che ha dei buoni principi, è la gente che non ha capito che questo paese ha voglia di cambiamento.scrivono di tutto per trasportare la gente che non è sicura!depistano,confondono,mentono,tirano acqua al loro mulino solo perchè difendo un'idea che tale è rimasta!"fatti non pugnette"questo è il movimento a 5 stelle!io,se si dovesse arrivare a nuove elezioni non avrei dubbi a chi dare il mio voto!
gli inciuci devono finire e per far si che finiscano è importante che la gente cambi idea sul modo di fare politica!basta tv spazzatura,basta falsi idealisti,basta basta basta!abbiamo bisogno di verità e onestà!W M5S!ragazzi,andiamo avanti!!!

giacomo mazzara 07.03.13 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Avrei una domanda per Beppe Grillo, (premesso che condivito molte delle sue proposte anche se non mi trova d'accordo su altre): ma ora che intende fare? Nessun accordo con i partiti, nessun intervento sulla politica attuale, isolamento totale da tutti e da tutto, a me sembra che stia aspettando lo sfascio dello stato italiano, sbaglio? Se è così non pensa che i milioni di statali, pensionati, lavoratori non gradirebbero affatto di trovarsi nelle condizioni dei greci!!
Ok forse dopo il M5S magari diverrebbe il primo partito in Italia ma a che prezzo?
Ma lo scopo politico di un partito, di un movimento non è attuare le voci del proprio programma? Allora perchè rifiutare a priori qualunque negoziato? Non sarebbe meglio trattare con il PD: mettere sul tavolo i punti essenziali del programma e vincolare l'appoggio alla realizzazione degli stessi? Si avrebbe così la moralizzazione della politica, i due mandati, l'annullamento della TAV e il finanziamento ai partiti e tanto altro che noi italiani aspettiamo da decenni!! Forse anche così il M5S diverrebbe il primo partito ma dopo aver dato corso a veri cambiamenti o per lo meno dopo aver provato a realizzarli con concrete iniziative e non solo con teorici annunci!! Cosa non fila nel mio ragionamento? Grazie

vittorio di tomassi 07.03.13 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quella che fa la D'urso é televisione?

Isabella F. Commentatore certificato 07.03.13 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Su Youtube l'imbroglio della D'Urso. Spaccia per attivista 5 Stelle un traditore che si è iscritto ad un meetup (nemmento al movimento) il giorno stesso delle elezioni (il 24 febbraio): Guardate come la D'urso ha falsificato la realtà su youtube: https://www.youtube.com/watch?v=H4tlCMAMpHY

Cyber Navigator Commentatore certificato 07.03.13 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Ecco un chiaro esempio del vantaggio che la rete dà e la televisione no: con la rete la memoria non si cancella, le facce di questa gente propongo che rimangano per l'eternità in un apposito sottomenù del sito così che la gente ogni tanto le possa rivedere e non dimenticarsele!

fabrizio gabbricci 07.03.13 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Adottiamo il sistema degli USA: boicottiamo i prodotti commerciali pubblicizzati durante il programma della D'Urso! Siamo oltre 8 milioni di acquirenti potenziali. Così imparerà il significato dell'onestà.

Eugenio M., Cascais (Portugal) Commentatore certificato 07.03.13 14:52| 
 |
Rispondi al commento

BRAVISSIMO BEPPE, BISOGNA CHIARIRE SEMPRE !!!
LA signora d'urso il "mestiere " l'ha imparato bene. Un caro saluto a tutti voi.Umberto Balsamo

umberto b., catania Commentatore certificato 07.03.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che sempre piu' italiani capiscano dove sta il vero potere. I politici l'hanno capito da tempo ed hanno fatto di tutto per tenersi buone le penne piu' avvelenate. La vera rivoluzione sarebbe proprio questa anche se lupo non mangia lupo. Io ancora ci spero: ho lavorato in TV quel poco che basta per capire quanto ti possano far credere ad una realta' che non esiste.

filippo g., LT Commentatore certificato 07.03.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento

…è ora di muoversi, sono stanco di vedere programmi televisivi parlare di politica.
Programmi televisivi pieni di gente che si insulta, parla a volte a vanvera e spreca fiato al vento senza coerenza e senza quella concretezza di cui abbiamo bisogno.
Mi credo un benestante e non mi manca nulla dalla vita, ma a 27 anni voglio vivere in un paese dove le cose funzionano e dove può esserci futuro.
Cosa conta chi comanda??? Non è ben più importante decidere e muoversi per il bene del paese???
Vedo lo stato e la politica come un azienda, in essa quando le cose non funzionano ci si spreme e sacrifica il doppio per provare ad ottenere risultati, se qualcuno sbaglia ripetutamente subisce provvedimenti, se qualcuno ruba o reca danni all’azienda viene punito, ci si riunisce per valutare quali sono i passi migliori da fare.
Ecco, di questo c’è bisogno, è ora di mettere ordine e di muoversi in fretta con tutto il buon senso possibile e senza perdere tempo.
Fosse per me rinchiuderei in una stanza a scornarsi i 3 leader con 15 telecamere puntate addosso, così vedrebbero bene tutti quali sono le idee e le proposte concrete. Possono stare rinchiusi anche 20 giorni ma devono uscire dalla stanza con un programma per il bene del paese e non con una proposta di come fare il governo che al momento non è rilevante.
Voto e promuovo il movimento perché concordo con il 90% di quello che dice e fa, ma soprattutto perché lo dice e lo fa. Gli altri cosa hanno mai detto o proposto di concreto e soprattutto cosa hanno mai fatto di buono negli ultimi anni????
Ripeto è ora di muoversi

Andrea B., romagna Commentatore certificato 07.03.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Dico io perche non batterli anche sul loro campo per fargli fare una bella figura di m...a? Perche' non selezionare alcuni militanti del 5 stelle caparbi, tosti, non sprovveduti che sanno il fatto loro conoscendo la meteria e chi vanno ad incontrare e inviarli in certe trasmissioni per dare pan per focaccia a questa disinformazione e diffamazione che viene effettuata quotidianamente nelle tv dei partiti? E' solo dirette non programmi registrati in modo che non possono tagliare quello che nn gli garba.

Dora Chianese 07.03.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

ho paura che faccia parte di una strategia più ampia di screditamento mediatico in vista delle possibili prossime elezioni. Creano paura ed incertezza facendo leva sul senso di responsabilità in maniera che persone che hanno voluto cambiare abitudine di voto torni sui suoi passi. Certo che è dura avere a che fare con vigliacchi e bugiardi.

carla benetti 07.03.13 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Apprendo la notizia da internet. Non guardo la TV se non per Yoyo, Cartoonito, ecc..
Barbara D'Urso, ma chi? Quella della pubblicità "Vitaldent"?
Ah, vecchia conoscenza. E' una peripatetica parte-nopea e parte-meneghina, se guardate bene la foto della pubblicità noterete uno schizzo tra canino e premolare. E' mio.

nemohjh 07.03.13 14:40| 
 |
Rispondi al commento

«Sofia potrà continuare con le staminali»
Balduzzi: «Ho solo rispettato le regole, le cure compassionevoli non devono essere la via per far diventare cavie i malati disperati»

MILANO - Sofia continuerà le cure con le cellule staminali. Lo ha promesso il ministro della Salute, Renato Balduzzi dopo oltre due ore di colloquio con i genitori della bambina di tre anni affetta da una gravissima malattia degenerativa. Il caso della piccola era stato rilanciato sul Corriere della Sera da Adriano Celentano dopo un servizio trasmesso in tv l'altra sera da Le Iene. «Questo è un caso particolare - sottolinea Balduzzi stringendo tra le mani un libro scritto dalla mamma di Sofia sulla storia della figlia - ma la vicenda non è come l'ha raccontata Celentano. Io ho solo rispettato le regole, la legalità. Non ci sono ostacoli burocratici, ma una costante attenzione da parte del ministero alla validazione scientifica di certe terapie e di ciò che bisogna fare affinché un metodo possa diventare una cura standard, dopo la necessaria sperimentazione eseguita in base a criteri scientifici internazionali».
E il risultato delle indagini eseguite dall'Aifa hanno detto che «il trattamento al quale era sottoposta Sofia era dannoso per la sua salute. Per questo la cura è stata interrotta...».
Ora mi domando : come avranno fatto a sapere che era DANNOSO per la salute di Sofia, se prima dice che ha bisogno di speriamentazioni scentifiche? Cosa fanno tirano ad indovinare ?
Il fatto è che da queste cure non ci quadagnano le case farmaceutiche e quindi devono essere rallentate perchè in caso contrario come si reggono tutti quei papponi ?
Se fosse un uomo giusto dovrebbe creare un team di esperti ricercatori intorno al dott. Zamboni e potenziare la sperimentazione e ricerca, poi vediamo se ha ragione o meno ma intanto attivati cazzo!!!!

Biagio Cantarella, FIRENZE Commentatore certificato 07.03.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto la puntata, ho resistito nel vederla e ascoltare tutti fino al punto di correre in bagno per vomitare dello schifo che avevo ascoltato e visto!!!
P.S.: ho rischiato di spaccare il mio adoratissimo tv color 46 pollici ultraslim 3d, 800hertz!

FORZA RAGAZZI!!!!

BIAGIO TUZZETTI 07.03.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Se stesso senza accento sulla "e".

Margherita Roveta 07.03.13 14:35| 
 |
Rispondi al commento

la guerra mediatica è appena iniziata; non sara'
facile ma, qualcuno ci ha insegnato che vincere si puo'......
Esempio: Beppe che con caparbieta' stà trasformando un sogno in una realta'!!!
Loro non cederanno mai (ma gli conviene?); NOI neppure...:)

silvano s. Commentatore certificato 07.03.13 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Non è importante quello che provano a farci credere..la cosa importante è RIMANERE UNITI e non farsi trarre in inganno da chi adesso ci teme..
Il popolo a 5 stelle deve andare avanti per la propria strada..sereni ma forti e consapevoli che la nostra unione fa paura anche a certa gente..certa gente che adesso ci teme..
Avanti per la nostra strada, senza alleanze ne inciuci..
E poi un avviso..state attenti voi che venite a farci la morale..voi che avete sempre votato pdl e pd-elle..non abbiamo messo noi il paese in ginocchio..e ora volete che "assecondiamo" certa gente..MAI..
Sarebbe come dare di nuovo il coltello in mano a un assassino.
Rimaniamo uniti..

Massimiliano S., Marina di Altidona Commentatore certificato 07.03.13 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi auguro che la TV un giorno possa trasmettere la verità su quanto realmente accade nel mondo, con un'informazione completa e libera. Gli abusi, le ingiustizie, l'arroganza dei poteri forti e delle multinazionali contro intere popolazioni e governi che non hanno la forza di difendersi e reagire.
Mi auguro che la verità sulle stragi e sulle malefatte derivanti dalle arroganti e deplorevoli decisioni di pochi che condizionano le vite di molti.
Vorrei che la verità fosse spiattellata in TV al posto di queste puttanate che vengono proposte giorno dopo giorno.
Vorrei che la gente potesse giudicare ciò che è giusto o meno in base a una corretta informazione.
Non siamo nel medioevo ma ad oggi scoppiano dal nulla guerre che annientano i popoli, la loro cultura e il loro futuro. L'esempio macroscopico è la fine del popolo iracheno ma non solo.
C'è proprio bisogno di una presa di coscienza a livello globale, mi vergogno per quello che succede ogni giorno nel nome degli interessi e del denaro, Attila e le orde dei barbari non ci sono più ma noi nel 2013, consapevoli delle lezioni del passato, ci comportiamo tremendamente peggio.

denis padoin, volpago del montello Commentatore certificato 07.03.13 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Ottimi riflessi , ci sono voluti 40 anni per capire che la tv gen.sta e una merda bravi.

Ciro francese 07.03.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Intenzioni di voto da vespa 6 marzo 2013
tutti i partiti giù
Movimento 5 Stelle= PIU' 3,1%
A tutti i troll di questo blog continuate. perchè abbiamo bisogno ancora di qualche puntino X le prossime votazioni
la Prova?
eccola
http://www.sondaitalia.com/2013/03/sondaggio-politico-elettorale-ispo.html

Antonio B. Commentatore certificato 07.03.13 14:30| 
 |
Rispondi al commento

La D'Urso? Dovrebbe starsene zitta, quella vacca ben conosciuta da tanti! E così con questo articolo si è dimostrata ancora più vacca! Chi glielo disse per primo anni fa? E perché arrivò a tale termine detto pubblicamente? Ogni cosa ha un proprio senso logico ed un legame con altro, che facilmente la gente comune non sa, perché anche quello fa parte di "cose occulte".

Sarebbe da capire se le è stato ordinato o se l'ha fatto di sua volontà, per poter poi agire di conseguenza

LOT 07.03.13 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Unipol: Berlusconi condannato a un anno di reclusione.

Il membro del PD Piero Fassino diceva a Giovanni Consorte: "Allora abbiamo una banca".

Questi signori deve uscire:

"FUORI DALLE ISTITUZIONI"

Nico P., Tolentino Commentatore certificato 07.03.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento

...MATTEO DE VITA
il famoso attivista che nella sua lunga carriera da sostenitore(iscritto appena 13 giorni fa)nel lontanissimo gennaio 2013 già consapevole di ciò che sosteneva e in cui credeva si confrontava cosi in merito al movimento 5 stelle
http://www.sangiovannirotondonet.it/?p=23114

....si vocifera che già oggi ci sia il bis direttamente nel salotto della signora con il sedicente attivista matteo de vita

prepariamoci

dopo viola tesi ora tocca a matteo de vita

chi sarà il prossimo??

si dice che i meet up in questi giorni stiano ricevendo iscrizioni mai viste prima.......chissà come mai......

tanti piccoli matteo de vita sono concepiti in questi momenti in attesa di venir fuori da quel buco che purtroppo non sarà la vagina di una partoriente bensì il lurido ano di qualche.....colluso con il marcio sistema

emiliano u., catania Commentatore certificato 07.03.13 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Cara Lucia Ilardi, il Movimento e' un'opportunita, e come tale va colta. Ma per coglierla bisogna fare un piccolo sforzo.
Sforzati Lucia, su, coraggio.

Mauro 07.03.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento

ll problema non è il megafono D'urso, il problema è un sistema informativo italiano completamente in mano a questo Strano personaggio italiano che è riuscito ad incularci quasi tutti.E si perchè Mister B.da classico furbetto, si è creato negli anni le condizioni perchè questo disastro socio culturale fosse possibile,e ci è riuscito talmente bene che aldilà dell'arricchimento personale ben visibile anche ai ciechi,è stato capace di narcotizzare le menti degli italiani a tal punto che oggi stiamo qui a parlare dei danni che provoca una come la D'urso.O no?

rocco salvatore Borrino 07.03.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento

a casa mia il televisore c'è.... ma non l'antenna... nella mia abitazione è autorizzato l'utilizzo di tale elettrodomestico per fini esclusivamente ludici.... videogiochi e film.... per l'informazione credo che sia di gran lunga più sano navigare in rete, mettendo a confronto più fonti... la mia mente non è un W.C. dove "giornalisti" di parte possono versare a loro piacimento quel che ritengono opportuno per i proprii scopi...

gianluca lanza (giangi mano libera), biella Commentatore certificato 07.03.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento

gente che da trent'anni è stata al potee compiendo crimini orrendi contro l'italia per trasconarla dove è giunta ed arricchirsi in modo spropositato non rinuncia al potere tanto facilmente. Dietro di loro ci sono lobbies potenti e senza scrupoli. Per fronteggiarle occorre grande trasparenza, grande onestà, capacità e tanto amore e dedizione per il nostro paese e la nostra gente, specie quella che ora è affamata dalla povertà a cui ci hanno condotto questi criminali.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 07.03.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento

è uno schifo. però una cosa mi fa riflettere...sapete quanta gente guarda ancora la tv? tanta...ci sono quelle persone che ormai hanno capito che mediaset e rai sono tv di partito e poi ci sono quelle persone (soprattutto anziane) che ancora credono a quello che propina gente come barbara d'urso..e la cosa mi preoccupa..

cecilia caccia 07.03.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento

ad ogni modo è una frase infelice,che serve solo a perdere milioni di voti.il fascismo è da condannare e basta.poi,che senso ha parlare del fascismo?dovremmo guardare avanti,non indietro.é chiaro che non si può giustificare il fascismo mai,nemmeno all'inizio,che direbbe Matteotti ad esempio?non roviniamo questo bellissimo movimento

rino turturro 07.03.13 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo''' il serpente e furioso '''perchè gli vogliono sottrarre il topo...

Vincenzo Messina 07.03.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ueeeee ma pure voi....
Sembra Pasquale del grande fratello, mettete un valutatore di foto ve ne prego....

Robert Accerenzi 07.03.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Il parlamento era infestato di giornalisti, gente che non sa un cavolo di nulla e pretende di saper tutto su qualsiasi argomento.
Tagliamo i finanziamenti ai giornali, quelli meritevoli saranno premiati dai lettori.

denis padoin, volpago del montello Commentatore certificato 07.03.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, sono una cittadina come tanti altri, ma sinceramente sono un po' arrabbiata anche con il Vs. movimento, perchè sinceramente non capisco e come me tanti altri, perchè tutte le persone (e sono veramente poche) che vengono intervistate alla fine parlano sempre e solo a nome proprio e non c'è nessuno che parla in nome e per conto del movimento 5 stelle.Ieri ho visto l'intervista della D'Urso e non credo che sia stato tutto premeditato è da molto tempo che si richiede un intervento del movimento 5 stelle ma sembra che non abbiate il coraggio di farVi vedere in faccia.Mi domando, voi dite che possiamo vedere e discutere del Vs. programma su internet ma avete pensato che non tutti hanno internet disponibile e che non tutti lo sanno usare? e ancora che non tutti riescono a venire nelle piazze? Di queste persone Vi preoccupate? Vorrei tanto che finalmente Vi decideste di fare almeno un intervista in tv (mezzo di comunicazione accessibile a
tutti) e che finalmente qualcuno parli non in nome proprio ma per conto del movimento 5 stelle.
Ripeto sono una cittadina stanca dei politici non sono ne di destra ne di sinistra ma purtroppo non mi rivedo neanche nel Vs. movimento.
So che molta televisione è spazzatura ma credo che sia giusto metterci la
faccia sempre, visto che comunque avete ricevuto il 25% dei voti dovete
soprattutto qualcosa a quelle persone che Vi hanno votato.Vi rendete conto che ancora oggi è tutto fermo?Le aziende non riscuotono, il lavoro manca, non è più possibile neanche farsi assumere con la mobilità.Queste sono le cose su cui dovete riflettere.Fatevi conoscere da tutti!non date tutto per scontato.
Saluti
Cittadina delusa dai vecchi partiti e da Voi che Vi siete presentati come il rinnovamento ed il cambiamento.

Lucia Ilardi, Ponsacco Commentatore certificato 07.03.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento

PASSATO, PRESENTE E FUTURO:

IL DEGRADO ATTUALE DEL PAESE E IL RUOLO CERTE TELEVISIONI …

Con le loro televisioni, hanno propinato programmi televisivi spazzatura, sono riusciti a instillare paura, torpore, e modelli negativi di riferimento centrati sul materialismo, sul consumismo, sull' individualismo e sulla “furbizia”.

Le ingerenze del Vaticano nella vita pubblica, anche attraverso le televisioni ad esso asservite, sono state costanti e invasive …

LE TELEVISIONI IN FUTURO DOVRANNO ESSERE GESTITE DA COMITATI DEMOCRATICI DI SALUTE PUBBLICA PER GESTIRLE IN MANIERA DEMOCRATICA E SANA, E NELL’ INTERESSE DELLA COLLETTIVITA’, IMPEDENDO COSI’ LA MANIPOLAZIONE E IL CONDIZIONAMENTO DELLE MENTI, COME FIN QUI PURTROPPO E’ AVVENUTO.

EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!

Lux Luci 07.03.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Caro movimento tutta questa TV e questa gente tipo la d'urso (scritto piccolo volutamente) ci rende piu' forti e son sicuro fa' aprire gli occhi a chi li hanno ancora chiusi.AVANTI TUTTA RAGAZZI!!!

Mauro C. Commentatore certificato 07.03.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Povera donna, cosa si inventa per mantenersi il posto.
Ma vai a scopare il mare

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento

giovedì 7 marzo 2013
RIVOLUZIONE SOCIALE 2
- Dichiarare fuori legge i partiti che tante dannose divisioni hanno volutamente procurato nel tessuto sociale, mantenendo loro invece una compattezza granitica per usurpare al popolo tutti gli illeciti privilegi di casta; utilizzo per le candidature elettive di ogni territorio di una rete capillare già da tempo ben radicata in tutto il Paese, il Condominio, suddividendolo in precise ed eque circoscrizioni territoriali; per permettere così il diretto e immediato rapporto cittadino-rappresentante parlamentare;
- Approvazione di una legge che attui immediatamente “l’esproprio espiativo” nei confronti degli appartenenti alle suddette Caste, che dopo una giusta inchiesta ad personam risultassero responsabili del disastro economico italiano, permettendo così al popolo di recuperare la somma necessaria a coprire in un baleno l’intero debito pubblico del Paese (altro che “ogni bambino appena nato si porta dietro circa 40.000 euro di debito! Solo per questa vergogna dovrebbero essere cacciati dal parlamento tutti gli attuali membri colpevoli del disastro, e già fuori legge per aver da molti anni superato il doppio mandato); non si chiede per loro la galera, ci mancherebbe che continuassimo a mantenerli anche in quell’altra di gabbia; vogliamo soltanto che ci restituiscano il maltolto e si tolgano dai piedi; (continua)

vito petino, Bari Commentatore certificato 07.03.13 14:08| 
 |
Rispondi al commento

La D'Urso? Quella che ha il record mondiale di intervista (al suo capo bunga)di due ore senza alcuna domanda?
Dove poteva andare uno zero se non da un altro zero
"Saluto i sordi che mi ascoltano e i ciechi che mi guardano" ... ed i deficienti che veramente la seguono

manuela f., Cagliari Commentatore certificato 07.03.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Condivido in pieno quanto scritto da Beppe nell'articolo correlato ma più con maggiore estremismo titolerei l'articolo in TV e STAMPA di REGIME,
Andrea

Andrea 07.03.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Ennesima falsità targata Durso, non ce da stupirsi,considerando che fa parte della schiera di intrattenitrici alle famose cene del suo padrone Silvio Berlusconi. Ma perche non parla di quello ??? Penso che sia una che pur di alzare gli ascolti, usa qualsiasi mezzo. Lo ha dimostrato mille volte facendosi portavoce di cause al solo scopo di sembrare un attivista di battaglie importanti, ma che alla fine si fermano in quei pochi metri di studio,ma non penso che personalmente abbia mai fatto niente. Questa del falso attivista è stata studiata a tavolino, visto che nessuno serio del M5S andrà mai in programmi specie uno come il suo. Comunque, credo che sia chiaro che abbia solo cercato di screditare un partito in cui la gente comune si riconosce e che grazie a Dio manderà a casa quelli che fino a oggi la sig Durso a intrattenuto in cene e dopocene.....alla prossime truffe di Durso e c.

Guglielmo Gullifa 07.03.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento

la D'Urso è solo un servo che sta facendo campagna elettorale per il suo padrone sperando di prendere consensi dai votanti del M5S.
non si rende però conto che la gente si sta svegliando, e che le loro pantomime orchestrate ad arte non incantano più nessuno anzi, gli si ritorceranno contro.

Giorgio C., MENTANA Commentatore certificato 07.03.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento

L'ho vista la trasmissione ieri sera è ho pensato la stessa identica cosa....io non so se quell'attivista è stato messo li apposta ma quando l'ho visto ho subito pensato..non può essere...eppure tutti sappiamo come la pensa Beppe sui Talk Show..comè possibile che non si arriva a capire una cosa così semplice? quel genere di programmi sono studiati ad arte..anche io sono un Grillino convinto e seguo Beppe dai tempi dei V-DAY..sono iscritto al sito del movimento e sono un'attivista..ma mai mi sognerei di fare una cosa del genere e comunque mai parlerei a nome del M5S..la mia piccola guerra pacifica personale la porto avanti ma faccio sempre tutto a nome di me stesso e me ne assumo tutte le responsabilità..chi ha dato a questo il diritto ieri sera di fare una cosa simile? dobbiamo rischiare che si vanifichi tanto duro lavoro per chissà quale motivo e fare un danno a milioni di persone?..non ho parole!

Sebastiano di Terlizzi (sebastian2741974), Fabriano Commentatore certificato 07.03.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S dovrebbe querelare la Durso per FALSITA. FORZA RAGAZZI.

Mario Delaude 07.03.13 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Barbara d'Urso....il giochino non funziona più perchè non siamo più negli anni '80, c'è internet, e la rete oramai è in grado di svelare la verità in tempi inferiori al propagarsi della ondata di merda!
I pacchetti internet propagano alla velocità dei nanosecondi e non c'è famiglia che non abbia o un collegamento internet o un amico che sia collegato a internet! E' finita, è un modo vecchio di fare televisione!

mario mario Commentatore certificato 07.03.13 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Barbara D'Urso invita Matteo De Vita. Questa sarebbe l'informazione in Italia . Che vergogna ! In Cina c'e il 50 cents party , gente pagata dal governo cinese 50 centesimi per ogni commento su internet pro regime. Ecco questi giganti della libera informazione italiana avrebbero in cina un posto di rilievo per fare lo stesso lavoro e con uno stipendio adeguato alla loro professionalità

Stefano Valenti 07.03.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Fammi capire. Il fascismo (marcia su Roma 1922) prima che degenerasse era bello e buono. Perchè non provi a chiederlo a Matteotti (1924), ai fratelli Bernardi (1922) o a tanti altri che invece del bifidus prendevano olio di ricino.Bisogna sempre giustificarle le cazzate, anche quando sono proprio cazzate!! La giovanotta non si dimetta ma studi un pochetto, basta poco.
max

maxim martanò 07.03.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento

non guardo mai questa SIGNORA ma tutto quello che sta accadendo a discapito del M5S c'era da aspettarselo e non è che l'inizio faranno di tutto per screditarci ed infangarci ma noi siamo troppo incazzati per avere ripensamenti e anzi mi auguro che anche chi ancora ha dato la fiducia ai vecchi ladroni si ravveda e la prossima volta nelle urne cambi idea per il propio bene per quello dei loro figli e per tutte le generazioni a venire

massimo raselli (pogana), livorno ferraris Commentatore certificato 07.03.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Barbara D'Urso e compani sono semplici burattini nelle mani del Padrone.......Noi siamo italiani stufi di essere presi per RIMBABITI IGNORANTI.Cio' mi convince di piu' che stiamo facendo la cosa giusta .W M5s

mauro caiazzo 07.03.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Dopo una mossa così : 1) causa di risarcimento danni 2) quella potrà parlare SOLO delle storielle di amore tra i tronisti e le ballerine ! Vergogna !!!!!

catherine s., Meldola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

..che i giornalisti siano faziosi è risaputo, per questo sono d'accordo con la linea di comportamento intrapresa da Beppe Grillo..è una forma di tutela contro le menzogne "rielaborate"..
Il grosso problema è la profonda ignoranza che è nei nostri geni, infatti penso che l'obiettivo perpetuato dai nostri politici per mantenere salde le loro caste, di "contenere" la popolazione nella più profonda ignoranza, è stato pienamente raggiunto..
Forse però
qualcosa sta cambiando!!


teresa fede 07.03.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Io mi chiedo una cosa, chi osserva il carrozzone Italia dal nord Europa, dove sono avanti anni luce rispetto a noi, cosa deve pensare di un paese dove il leader (o ladèr in dialetto brianzolo) di uno schieramento viene condannato più volte e ciò nonostante continua ad essere votato ed a rappresentare una grande parte dell'Italico carrozzone? Detto questo, sono pienamente d'accordo con Beppe, stanno cercando di inglobare in qualche modo i grillini, perchè non si capacitano del fatto che non seguano schemi prestabiliti, dove chi viene eletto si colloca a dx piuttosto che a sx e vota a priori dall'argomento in base al volere del suo schieramento. Questo li sconvolge!!!
Ma com'è possibile tutto ciò? Ma xchè rinunciano a 42 Milioni di finanziamento ai partiti? Ma xchè si accontentano di 5.000 € lordi al mese? La risposta x quanto sconvolgente x loro è abbastanza semplice, PERCHE' CREDONO IN UN PAESE DOVE CHI LEGIFERA LO FA SOLO X IL BENE COMUNE!!!PAZZESCO NELL'ITALIA DEGLI ULTIMI 40 ANNI!
Eppure è cosi che dovrebbe essere.
Io voglio credere in voi xchè ho a cuore il futuro dei miei e dei vostri figli, xchè credo sia l'ultima possibilità che ha il paese Italia di rialzare la testa! AVANTI COSI' RAGAZZI!!!

sergio ravasi 07.03.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento

querelare subito questa tv trash e pilotata dai soliti noti...vera merda mediatica che ci mangiamo da anni noi e i nostri figli perché mischiata alla nutella!!!

Antonio ., Isola Gorgona - Livorno Commentatore certificato 07.03.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento

basta fare presente allla gente che cosa ha fatto la signora d'urso... lei ha fatto parlare una qualsiasi persona che si diceva attivista del m5s,ma in effetti cosa non vera. a quel che mi risulta,devono essere gli autori e la redazione a fare le dovute ricerche,per sapere chi ti entra in studio. comunque,così facendo,non fanno altro che alimentare i voti a grillo.

gioska scardoni, verona Commentatore certificato 07.03.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento

certo che nel m5s c'è della gente veramente smart...
e mi dispiace dirlo anche perchè l'ho votato, il m5s.
ma ancora troppa gente non ha capito quando deve stare zitta.
silvia

silvia sil 07.03.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Ma lasciate perdere la D'Urso e tutto il carnaio simile, andate avanti, senza ripensamenti né pentimenti.

Ivo Giuliani 07.03.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Questi sono metodi di discriminazione dei nemici e dei concorrenti politici e non vecchi di milioni di anni però sempre efficaci, perche, purtroppo non tutti capiscono questi metodi,quindi sempre efficaci anche se scoperti per tali e resi pubblici, tali comportamenti danno sempre risultati positivi per chi li usa, come detto anche se sono illeciti molte persone penseranno che quelle false notizie siano vere anche in presenza di smentite,ma queste gente sono solo dei farabutti vestiti da gente perbene.
Questo e stato sempre il male dei media e di chi li controlla, spacciare false notizie, ho notizie false costruite ad arte per poi smentirle.
In questo modo iniettano nelle masse, dubbi, paure,incertezze ho certezze, fiducia ho sfiducia, gridando enormi bugie in modo che diventino verità portando ed orientando le massi di popolazione verso i loro obiettivi ed interessi personali o di gruppo di appartenenza con scopi non sempre leciti anzi spesso per motivi criminogeni da parte di chi controlla il tutto.

Giuseppe Paparo 07.03.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Chiederei alla Sig.a d'Urso se, nella fattispecie di quanto da Lei eventualemte consapevolmente fatto, approverebbe per il reato di "villipendio premeditato mediatico" la punizione del tipo "Ti Sputo in faccia in diretta" ? Grazie Sig.a D'urso per la sua risposta......
Giovanni Prato

vanni p., roma Commentatore certificato 07.03.13 13:50| 
 |
Rispondi al commento

solo un aggettivo

VERGOGNATEVI !!!!

tommaso pappagallo 07.03.13 13:50| 
 |
Rispondi al commento

HO 61 ANNI HO VOTATO M5S E NE SONO FIERO LO RIFAREI ALTRE 1000 VOLTE.IN QUESTI GIORNI TUTTI I MEDIA CI ATTACCANO COME SE AVESSIMO LA PESTE,SUPPONGO CHE LA PAURA CHE LI ATTANAGLIA,LA PERDITA DEI LORORO BENEFICI D'APPARTEENZA, ALLA CASTA;, CHE HANNO CREATO INTORNO AL LORO SPORCO POTERE CORROTTO: FORSE STA SCRICCHIOLANDO E NON VOGLIONO PRENDERE COSCIENZA CHE QUALCHE COSA STA ACCADENDO ALL'INTERNO DI QUESTA SOCIETA' NON SOPPORTIAMO PIU' DI DOVER PAGARE CON I NOSTRI SACRIFICI I LORO SPORCHI AFFARI. VOGLIAMO UNA SOCIETA' NUOVA DOVE LA DIGNITA' DI TUTTI SIA IL RISPETTO DELLA VITA RECIPROCA;NON SI TRATTA PIU' DI IDIOLOGIE DI CLASSE ORMAI SUPERATE DA UNA NUOVA VISIONE SOCIALE CHE TIENE CONTO IN PRIMIS DELL'UOMO COME IDENTITA' VIVENTE.I TEMI DI UNA POLITICA DI STATO NON CI DEVONO DISTRARRE DAL MOTIVO PRINCIPALE CHE TENGA CONTO DEL SOCIALE LA VERA RICCHEZZA DI OGNI PAESE.LAVORIAMO SU QUESTI TEMI E IL SUCCESSO GENERALE SARA' ASSICURATO,NON SIAMO INTERESSTI A SPENDERE SOLDI X ACQUISTARE ARMI E ARRICCHIRE LE LOB INTERESSATI, CHE, ALLORA VOLTA CORROMPONONO LE POLITICHE DI VARI STATI.DICIAMI SI A CURARE IDONEAMENTE GLI AMMALATI CERCANDO NELLA RICERCA IL FUTURO DELL'UMANITA'.SPENDIAMO MEGLIO LE NOSTRE RICCHEZZE E TUTTI SAREMO PIU' RICCHI; GRAZZIE M5S
FORSE TU CI STAI DANDO QUESTA POSSIBILITA'.UN INCORAGGIMENTO VA A QUEI NOSTRI RAGAZZI CHE PRESTO ENTRERANNO NEI PALAZZI (NON PERDETEVI MA RITROVATEVI).

ANGELO CATANIA 07.03.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Saluti a tutti gli amici dell'M5S
Stiamo assistendo alla definitiva morte della vecchia classe politica,che non avendo più argomenti da portare al popolo Italiano si attacca a frasi che non lasciano dubbi a livello storico.
Chi ha studiato la storia può in modo inconfutabile dare parere positivo o negativo degli avvenimenti che ci sono stati raccontati per chi come me non li ha vissuti.
La degenerazione di un sistema lo colpevolizza in quanto DEGENERA in qualcosa di negativo,ma bisogna anche dare atto delle cose positive.
Da quando ho raggiunto la capacità di usare il voto e sono passati molti anni ormai non posso dare parere favorevole a chi fin ora ci ha governato,ci hanno sempre lasciato vivere illudendoci di essere noi a decidere,ma in realtà erano loro con i loro imbrogli.
Ora tutto è cambiato e hanno una paura enorme perchè si rendono conto che il loro agire si è rivoltato contro.
Un appoggio ai nostri parlamentari che stanno già facendo tremare il palazzo senza ancora esservi entrati

gabriella 07.03.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

anche questa è una balla quotidiana ?


http://espresso.repubblica.it/dettaglio/grillo-lautista-e-la-cognata/2202050

armando sirigu, pula Commentatore certificato 07.03.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per favore lasciate che la D'Urso si guadagni lo stipendio, ha una certa età e non può più andare ad Arcore.-
Chi l'ascolta è degno di Lei...CHIUDETE I TELEVISORI!!

barbara bernardino, udine Commentatore certificato 07.03.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io la durso non la guardo propio

MATTEO CIMINARI, CIVITANOVA MARCHE Commentatore certificato 07.03.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Uno scemo, che va ad un talk scemo, condotto da una scema.....

Giuseppe Curti 07.03.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento

L'attacco mediatico da parte dei talk show,programmi giornalistici ecc, sia televisivi che radiofonici contro il M5S andrebbe contrastato" BOICOTTANDO " i prodotti e gli sponsor pubblicitari che foraggiano detti specifici programmi.Sicuramente tutto si ridimensionerebbe costringendoli ad una maggiore obiettività per non soccombere sotto il peso del 25% di potenziali consumatori Italiani.

Citoyen-Alberto 07.03.13 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma questo cosiddetto teo come fa ad avere 1 testa di minkia simile ? Ci vuol poco a capire ke rappresenta solo ed esclusivamente se' stesso o e' 1 RITARDATO MENTALE ?

sergio ., csstelnuovo scrivia alessandria Commentatore certificato 07.03.13 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Salve. Attenti a questi mistificatori. sono capaci d'inventarsi qualsiasi cosa pur di denigrare il M5S. Reclutano persone che si spacciano per attivisti e confondono le idee. Ho seguito anch'io l'intervento a canale5 di questo soggetto che non sapeva neanche di cosa parlava. Sono soggetti pagati per screditarci. Alla prossima tornata lo sanno bene che saranno spazzati via! Forza ragazzi Forza Grillo. NON MOLLATE!!

alfredo m., napoli Commentatore certificato 07.03.13 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per aver chiarito la posizione del De Vita a seguito mia segnalazione (presumo anche da parte di altri). É sconcertante che ci sia gente che parli a sproposito solo per avere 5 minuti di notorietà televisiva.

Magda Cacciatore 07.03.13 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Cari grillini ve ne siete accorti adesso che mediaset fa schifo, ma dove eravate? Eravate in un altro paese? State cercando di fare del vittimismo,
la campagna elettorale è finita, ma forse no.

Mauro Milioli 07.03.13 13:41| 
 |
Rispondi al commento

BARBARA D'URSO????.Ma secondo voi è una giornalista imparziale dopo L'INTERVISTA PILOTATA A BERLUSCONI????.Comunque NON E' LA SOLA ANZI' I TELEGIORNALI MEDIASET a mio parere ormai SONO APERTAMENTE CONTRO AL M5S...vedono nel movimento l'unico ostacolo agli interessi di BERLUSCONI...in effetti IL PD NON E' UNO OSTACOLO per il PDL DA SECOLI.

Paolo R., Nerviano Commentatore certificato 07.03.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

salve,sono prandini giuseppe un vostro sostenitore,sono contro questa classe politica gli abbiamo dato una bella lezione,ma ora credo che come in alcune occasioni nella vita bisogna turarsi il naso e provare a fare un accordo con il pd x il bene ripeto il bene degli italiani altrimenti crolla tutto,mi sembra che negli 8 punti del pd possano andare bene come inizio,almeno cambiamo la legge elettorale,conflitto di interessi e pagare le aziende in credito.......poi quando siamo la possiamo forzare la mano su altre cose importanti..........

giuseppe prandini, brescia Commentatore certificato 07.03.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Secondo Voi qualcuno con un pò di sale in zucca va a cercare informazione politica in un programma come quello della D'Urso? chi lo fa è perduto, per sempre, ormai assuefatto a sentire sempre le stesse cose, nella stessa maniera, a mettere al voto la croce sempre sullo stesso simbolo..
Giusta la smentita, ma non vi arrabbiate, tanto non mi pare che per ora i media e i giornalisti improvvisati ad arte abbiano ottenuto grandi risultati.
Basta uscire dal contesto informativo e televisivo nazionale e si trovano ammiratori e denigratori, che però tentano almeno di motivare degnamente le loro posizioni.


Fabio I., Milano Commentatore certificato 07.03.13 13:39| 
 |
Rispondi al commento

....però adesso basta di tutte ste parole ..ora caro Grillo devi dare fatti alle parole...fa cosa vuoi cerca di trovare un accordo per poter far decollare sto paese e...ricordatevi bene tutti che sono date qualche soldo in più agli operai sto paese morirà...siamo i primi a pagare ma gli ultimi negli aumenti e la cosa non quadra....detassate le Buste paga...ma soprattutto "quagliate" qualcosa per sto Governo fantasma al momento.....basta parole ma fatti.....forza Grillo ce la puoi fare...

agostina parola 07.03.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Più ciarlano, più ci provano, più guadagnamo consengo. La scoppola che hanno preso non gli è stata sufficente.
Meglio per noi, peggio per loro.
Tutto il livore dei peones che poi vengono sia qua che sulla pagina di FB o vomitano su repubblica ne è la continua dismostrazione.
Hanno tutti una paura fottuta.

Daniele Sturba, Ascoli Piceno Commentatore certificato 07.03.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe;
Io sono iscritto al MoVimento, forse per la mia debbolezza ora mi è venuto un dubbio: trovo una certa analogia tra il tuo attuale comportamento (non dialogo e l'intransigenza) col sistema come allora fece Khomeini al sistema dello Shah nell'77-78,e questo mi mette paura dato che ho vissuto quell'epoca. Per favore non prendere questo mio dubbio come un'offesa ma come un dubbio e basta. Grazie per ciò che stai facendo per il mio attuale paese Italia.

A.D. 07.03.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Spero che il caso come quello del Sig. De Vita sia isolato e che non vada a ripetersi. Qui a Modugno (BA) c'è un personaggio (e forse anche più di uno) che va in giro a dire "Sono io il riferimento del M5S qui a Modugno, potete parlare con me!!!". Di questo tizio sappiamo nome e cognome, ha la sua pagina facebook che lo fa sembrare un attivista, ma è un attivista "solitario" poichè non lo abbiamo mai visto ai nostri gazebo, nemmeno alla precedente campagna elettorale, sappiamo della sua esistenza in quanto le persone sul territorio si sono rivolte a noi per chiedere spiegazioni. Evidentemente questo tizio gioca sul fatto il M5S non ha dichiarato ufficialmente chi sono i riferimenti sul territorio. In casi come questo cosa si fa? Secondo me si dovrebbe prendere in considerazione l'idea di delegare qualcuno dei nostri attivisti col compito di fare da portavoce ufficiale sul territorio, con riconoscimento ufficiale da parte dello Staff (o chi per esso).
Sia ben chiaro, parlo di portavoce, nessun sistema piramidale, (nel movimento uno vale uno, nessuna eccezione), magari possiamo anche discutere se su base provinciale o regionale. Che ne pensate?

Serafino Corriero, Ferrazzano (CB) Commentatore certificato 07.03.13 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tempo al tempo, anche certi marci leccaculo come la Barbara D'Urso dovranno andare a casa

Pasquale Careddu 07.03.13 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Barbara D'urso

sei la vergogna d'italia LECCACULO DI BERLUSCONI

salvatore zedda 07.03.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Certe trasmissioni bisogna evitarle accuratamente ...per non far morire i propri neuroni!!!!!!!

Antonella Canu (pinny), Genova Commentatore certificato 07.03.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento

In effetti, rispondere ai giornalisti al volo, è quasi sempre negativo.
Intanto: non potendo impedire ad ognuno di dire la sua, ognuno dovrebbe parlare a nome proprio (anche appartenente a M5S).
I giornalisti, invece di fare ressa, come per i divi del cinema, dovrebbero scrivere le loro domande e poi, periodicamente, qualcuno potrebbe dare le giuste risposte. Valide per tutti e senza fraintendimenti.

Bruno Colombo 07.03.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

e una vergogna.Più si va a scavare e più porcherie vengono fuori.Ovunque ce il sostegno dello stato ci sono ruberie dei vari amministratori(sanità,forze armate,banche ..ecc..)e infine nella politica dove anno superato se stessi.Adesso ,tocca a noi....rimettiamo tutto al suo posto,ripartiamo dalla politica , poi alle cosche (prostituzione con le tasse ,usare i beni sequestrati quale droga e possedimenti )cambiare la sanità e la gestione delle forze armate , privatizzare tutte le aziende dello stato(RAI-CCIAA - BANCHE-ecc... )eliminare i deputati in esubero e i privilegi,migliorare le leggi sulla detenzione e le espulsioni,dare la possibilità a chi spende più di 250 euro di detrarle dalle tasse
(fattura di qualsiasi professionista )evitiamo cosi l'evasione,eliminare le tasse sulle proprietà in modo da riprendere il mercato del lavoro,migliorare l'istruzione collaborando con le aziende di produzione per facilitare l'indirizzo degli studenti con successivo inserimento nei programmi di lavoro , migliorare l'ambiente con energie alternative eliminando gli idrocarburi e detassando chi investe in quel settore . Insomma bisogna invertire la rotta per avere una ripresa
economica efficiente e duratura.

Ernesto MANNINO 07.03.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

E Panariello al TG5 ?
Sono degli stronzi! Mandateli a casa tutti ma proprio TUTTI!!!!

Danila Bellotti 07.03.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Questa gente infame può fare leva solo sull'ignoranza delle persone. In tanti prendono per oro colato ogni parola della tv. Credo servirà almeno una generazione per cambiare questa situazione.
Quello che mi da più fastidio sono gli spettatori, costretti ad applaudire per prendere 4 denari e magari non sono manco d'accordo. Queste persone sono burattini e non si meritano nulla e sono peggio di chi li governa. Non hanno un minimo di spina dorsale.

Massimo Gasbarra 07.03.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento

“Sia data l’opportunità agli inoccupati”

Il M5S di San Giovanni Rotondo in occasione delle elezioni del 24 e 25 febbraio propone alla Commissione Elettorale Comunale di scegliere gli scrutatori di seggio tra i disoccupati e gli inoccupati.

“Dato il grave periodo di crisi economica – si legge nella nota dei grillini sangiovannesi - che sta provocando gravi ripercussioni specie alle famiglie meno abbienti, anche poche centinaia di euro possono aiutare chi versa in condizioni economiche disagiate.
Vista la discrezionalità che concede la normativa riguardante la nomina degli scrutatori di seggio nella formazione delle graduatorie il MoVimento 5 stelle propone ai componenti della Commissione Elettorale Comunale che si facciano carico di introdurre quale titolo di priorità ai fini della nomina a incarichi relativi alla formazione dei componenti delle sezioni elettorali del Comune, la valutazione dello stato di disoccupato/inoccupato e di scegliere in modo prioritario quelli appartenenti a fasce sociali deboli”.

Ecco come rispondeva il famigerato opportunista idiota:

MATTEO DE VITA
22 gennaio 2013 alle 15:13
Non ci voleva il Movimento 5 stelle per arrivare a questo ragionamento e da anni che ci battiamo per un criterio di scelta che favorisca cittadini studenti, disoccupati o inoccupati.
Matteo De Vita

Nico P., Tolentino Commentatore certificato 07.03.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento

I partiti sono falliti, la politica per come la si è conosciuta fino ad oggi è FINITA !
Tutti se ne sono resi conto, sono solo i partiti ed i politici sempre più avvitati su se stessi nella spirale senza fine dei loro intrighi di palazzo, della strenua difesa della casta, dei loro privilegi .

Il M5S con il BOM che ha fatto, diventando il primo partito in Italia, ha letto la sentenza, i parlamentari cittadini del M5S, stanno per portare la notifica agli interessati, direttamente in parlamento .
Le corte costituita dal popolo Italiano, ha stabilito il dolo con aggravante .. La pena non è ancora stata stabilita, si aspettano gli strumenti adeguati, come ad esempio un politometro, che ristabilisca il principio che non siamo solo noi a dover dimostrare come spendiamo i nostri soldi, ma siete VOI politici a dirci come avete speso ed a volte sperperato i NOSTRI soldi !

.. siete lontani anni luce dalla realtà, avete perso persino il senso della parola democrazia, che è quella modalità, capace di dare al popolo la potestà effettiva di governare , per questo se oltre il 90% del popolo vi dice che dovete stare lontani dai soldi pubblici, dai finanziamenti o dai rimborsi elettorali, voi dovevate e dovete farlo !
.. non basta avere nel nome del partito la parola democrazia, servono i fatti, non ci si può comportare come dittatori, perché la propria ragione la si vuol far vincere rispetto a quella del 90% delle persone !

Non vi arrenderete MAI, lo sappiamo, ma in parlamento sarà un piacere notificarvi l’avvenuto fallimento !

Roberto B. Commentatore certificato 07.03.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento

nulla di nuovo,sono anni che soffriamo di una democrazia drogata,condizionata dagli organi d'informazione che sono tutti dipendenti di partiti,lobby,fondazioni,magnati ecc.ecc. l'informazione non è più libera e bisogna dare atto ai radicali che per anni hanno predicato nel deserto denunciando questo tipo di situazione

nico pando, genova Commentatore certificato 07.03.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Quando l'ho visto ho detto che non era possibile. Infatti poi mi è sembrato tutto chiarissimo. E' stata una manipolazione mediatica. Lottero' ancor di piu per convincere la gente a votare 5 Stelle.

Massimo Melonii, Donori Commentatore certificato 07.03.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento

...Cosa che non succederà, perchè la gente è stanca di promesse false, è stanca di dover stringere la cinghia mentre al parlamento se la allargano, di dover pagare privilegi ,pensioni d'oro e porcate varie per questa casta politica, di dover patire la fame per compiacere la Germania e tranquillizzarla sul fatto che potrà continuare ad addomesticarci per il suo tornaconto fregandosene che l’Italia sta raggiungendo un livello di povertà mai visto dai tempi delle guerre mondiali, per fare parte di una comunità europea fallimentare che in cambio di un’austerità che ci soffoca non ci da nulla in cambio . La gente vuole finalmente riappropriarsi dell' Italia, della propria vita e quindi della politica di cui si è disinteressata per troppo tempo permettendo che politici che avrebbero dovuto rappresentare il popolo facessero i loro comodi. La politica deve scendere da quel gradino sul quale è salita distaccandosi dalla vita reale e dai problemi della gente! Quotidianamente assistiamo quasi ad un’aggressione nei confronti dei cittadini che hanno votato M5S. Questi elettori non vogliono che si creino alleanze con gli altri partiti, le proposte che verranno fatte verranno esaminate e approvate o bocciate in base alle convinzioni e al programma che ha spinto gli elettori a far si che M5S fosse il primo partito alla Camera!!Approveranno proposte serie, concrete, reali e di effetto immediato, che portino un po’ d’aria buona a questo paese.

Francesco Davì 07.03.13 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Non appartengo ad alcun gruppo, nè politico nè religioso nè razziale. Spinta da mera curiosità chiedo a chi come voi indubitabilmente ne sa più di me: ma perchè ogni volta che un 5 stelle fa una gaffe o non è dei "vostri" o lo buttate fuori? Da "voi" non c'è il perdono?

Dina Dini 07.03.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi chissenefrega.
Questo è un iscritto.
Intervistare un iscritto è come far iscrivere al PD o al PDL un cerebroleso di chissà dove che neanche parla l'italiano e coglionissimo e poi intervistarlo, facendo credere che sarà lui alla guida del PD o del PDL e che rappresenti questi partiti.
Fanculo.
Se le TV RAI e MEDIASET si riducono a questo, fatti loro. Sono in malafede e noi facciamo bene a ricordare che questi personaggi non è che non hanno diritto ad iscriversi (siamo in democrazia): l'importante è che non ci rappresentino!! e che non vengano votati per nessuna ragione al mondo!!
Su questo noi dobbiamo vegliare giorno e notte.
Sul fatto che Barbara d'Urso (Barbara d'Urso!!!!) sia in malafede e una donnina da 4 soldi che vuole fottere gli italiani educandoli al peggio di se stessi, questo lo si sapeva già..
Intanto spegnete le reti Mediaset (e magari anche il tg3 e Rainews24 che sono succursali del PD e non ci rappresentano per niente, nonostante il canone lo paghiamo anche noi) L'unico TG che riesco a sopportare oramai è il TG delle 20:00, se c'è Mentana. E' l'unico che ci tiene alla professionalità.. e infatti non vota :)) inizio a pensare che i giornalisti dovrebbero tutti fare così: non essere iscritti a nessun partito e non votare. Devono essere obiettivi!! ma insomma, non si vergognano a tifare senza dignità per tizio o caio?! In Italia pare un segno di merito.. siamo peggio che nel terzo mondo

sara 07.03.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Il risultato delle passate elezioni è il frutto della disapprovazione degli elettori nei confronti di una classe politica che ormai da anni ha dimostrato di disinteressarsi dei problemi reali della gente e che pensa solo ad arricchirsi alle sue spalle. Questo ha portato la gente a riunirsi in un movimento(Movimento 5 Stelle)di protesta e di rinnovazione, che mira a depurare lo scenario politico da quelle infiltrazioni nocive che minano il bene del paese, inoltre questo movimento vuole ristabilire un rapporto vero, concreto, partecipato e di fiducia tra la politica e il popolo. Dopo le elezioni partiti come il PD e il PDL cercano di far credere alla gente di essere innovativi (perchè fanno riunioni in streaming o hanno un sito internet), di essere giovanili (perchè hanno all'interno dei ragazzi, che però sono manovrati ed influenzati dai soliti politici che da anni stazionano in parlamento) e di avere la ricetta giusta per aggiustare il paese(peccato che la ricetta salti fuori solo adesso dopo che abbiamo per anni inghiottito bocconi amarissimi per decisioni loro sbagliate o non prese).Questi partiti mandano in tv dei personaggi ridicoli a parlare di pseudo politica(dibattiti ridicoli, accuse di responsabilità su decisioni pessime ecc..),il tutto con dei toni da mercato o da talk show di bassa qualità. Vanno in tv questi signori (aiutati da conduttori di parte)cercando di screditare Movimento 5 Stelle in una maniera veramente ridicola, ponendo sempre le solite domande come per farne dei tormentoni che possano insinuarsi nella mente della gente, e corrodere la fiducia e la speranza che questi hanno riposto in questo movimento fatto dalla gente per la gente. La speranza del PD e PDL con questi metodi è(vista la situazione che molto probabilmente ci porterà a nuove elezioni in tempi non lunghissimi)di poter sottrarre elettori al M5S…(continua)→

Francesco Davì 07.03.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento

La discutibile figura di De Vita,neo iscritto al M5S che parla e sbaglia a nome del Movimento coi politici di professione e con la D'Urso è l'ennesimo,ma non ultmo,esempio della tendenziosità con cui si organizza quel tipo di dibattiti televisivi.La signora D'Urso ha fatto una cattiva figura,o meglio ha fatto quel che i suoi padroni gradiscono che ella faccia.E' lo stesso comportamento falso di alcuni giornali attraverso la extrapolazione di qualche giudizio libero e onesto su alcuni aspetti del fascismo,ma storicamente negativo,della neo parlamentare del M5S Lommbardi.Gli uomini liberi da vincoli ideologici e da pregiudizi intrisi di interessi stanno incamminandosi verso un'altra strada sulla quale si ritrova assieme gente che ha messo alle spalle le divisioni ideologiche (ed era ora) e questi giornalisti tramano di tutto per denigrare.Parlano di impreparazione,di mancanza di esperienza dei neo eletti del M5S.Guardino al Venezuela,dove Nicolas Maduro,probabile successore del defunto grande Presidente socialista Hugo Chavez, è un ex autista,un ex sindacalista,a dimostrazione del fatto che anche i lavoratori e gli umili possano avere la capacità di imparare e governare.Così potrà avvenire in Italia per quelli del M5S.Chavez ha conquistato il cuore del suo popolo e non ha avuto paura di opporsi all'egemonia yankee,nè di affermare che il 10% del potere finanziario mondiale è in mano agli ebrei,nè di dire che per il suo socialismo si è ispirato a Lenin,Mao ed anche a Mussolini.Onore e gloria al comandante Chavez e al socialismo che si fonda sui valori dello Stato,della Nazione e del Lavoro,della Fede in Dio e combatte le democrazie plutocratiche e massoniche.Quello è il vero socialismo.

Domenico Giordano-Taurianova (RC) 07.03.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che sono un'italiana all'estero da 25 anni e che non votavo, delusa dalla situazione politica italiana, da molti anni. Quest'anno pero' un po' per protesta e un po' per speranza ho votato il M5S sia per la Camera che per il Senato e seguo sempre il vostro blog.
Noto pero' che purtroppo sono molti di piu i blog di critica e denuncia della situazione ancora presente (inciuci, contraddizioni interne nei classici partiti, comportamenti poco professionali di giornali e televisioni, ecc), di quelli costruttivi. Fate bene a evidenziare queste situazioni e a mantenere la vostra coerenza di posizioni e programma (no alleanze, stop ai rimborsi ecc), ma parallelamente dovreste secondo me esternare le vostre idee e programmi anche al di fuori dei vostri soliti canali (rete e piazze), in modo che anche la gente che ancora non vi conosce puo apprezzare le vostre idee! Aumentereste sicuramente i voti x le prossime urne (a breve?!) e soprattutto evitereste che gente dell'ultim'ora si spacci x esperta del M5S facendovi fare figuracce. Votate chi fra voi debba fare da portavoce ufficiale (piu di uno!) e parlate! In prima persona!! Sia in televisione che sui giornali!! Forza siamo solo all'inizio! complimenti a tutti intanto! ML

Maria Luisa Siccardi 07.03.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento

è veramente una vergogna!!! così su quasi tutti i canali televisivi per non parlare della carta stampata poi...

michele fanni 07.03.13 13:21| 
 |
Rispondi al commento

(null)

Carmela Valenti 07.03.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

querelatelo quel berlusconiano

conrad l., taranto Commentatore certificato 07.03.13 13:17| 
 |
Rispondi al commento

La "signora" B. D. Assomiglia sempre più ad una checca isterica in crisi di astinenza da un non so che -.-

Giovanni Napoli 07.03.13 13:16| 
 |